Issuu on Google+

Monte Pana

MagazinE

Edizione: 02 | 2014

Felicità è trovarsi con la natura, vederla, parlarle. Lev Tolstoj

Novità: Sentiero delle Sculture Il Patrimonio Naturale dell’UNESCO visto da una nuova prospettiva, attraverso le tradizionali sculture in legno della Val Gardena. Pag. 03

Le Dolomiti da vicino Scoprite la varietà dei “Monti Pallidi” con escursioni e arrampicate all’altitudine ideale per tenersi in forma.



Indice Hotel Cendevaves Inhalt UNIKA, il Sentiero delle Sculture

Sapori genuini

Pag. 06

La cucina per buongustai dell’Hotel Cendevaves, all’insegna del gusto e della freschezza.

Pag. 10

La corsa salutare Le Dolomiti da vicino L’avventura della MTB Val Gardena Active Sapori genuini Prezzi e servizi www.cendevaves.it L’inverno in Val Gardena

pag. 02 pag. 03 pag. 04 pag. 06 pag. 08 pag. 09 pag. 10 pag. 12 1 pag. 14


Una vacanza a contatto con la natura Salute e benessere al Cendevaves “Più si rimane al Monte Pana e meglio ci si ­sente.” Ce lo confermano numerosi ospiti che hanno trascorso le loro vacanze nel cuore dell’incantevole paesaggio delle Dolomiti, a 1.600 metri. L’Hotel Cendevaves è un’oasi di pace e relax, una fonte di ispirazione e di benessere in un ambiente naturale di grande bellezza!

L

’Hotel Cendevaves vi dà il benvenuto sull’idilliaco altopiano del Monte Pana, sopra S. Cristina in Val Gardena. Già la posizione dell’hotel, ai piedi dell’imponente massiccio del Sassolungo, è unica, ma questa è solo una delle tante attrattive di un soggiorno al Cendevaves, nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale della Natura UNESCO. La nostra posizione a 1.600 m di altitudine, ottimale per allenarsi in quota, fa del Cendevaves il luogo ideale per una vacanza salutare. In estate, potrete partire alla scoperta delle Dolomiti direttamente dall’hotel, a piedi o in bicicletta. In inverno, potrete calzare gli scarponi, mettere gli sci ai piedi e uscire direttamente sulle piste, grazie al collegamento diretto con il comprensorio del Dolomiti

Superski e con la Sellaronda. Il soggiorno in quota offre inoltre un eccellente effetto betteraging. L’altro motivo per cui vi troverete benissimo qui da noi è il nostro competente servizio, oltre ai nostri consigli personalizzati. Noi stessi siamo appassionati sportivi e conosciamo le esigenze di chi desidera trascorrere una vacanza attiva. La nostra cucina “vital” è sana ed equilibrata, mentre la fresca acqua di montagna della nostra sorgente ha un effetto rigenerante. Abbiamo inoltre preparato per voi alcuni pacchetti speciali. La riuscitissima settimana della corsa, che si è svolta lo scorso anno, si ripeterà a giugno e a settembre con il trainer Albert Rungger. Novità: questa volta è prenotabile anche come soggiorno breve di 4 giorni (pag. 4).

Siamo inoltre orgogliosi di annunciare una nuova attrazione al Monte Pana: nell’estate 2014 sarà inaugurato il nuovo Sentiero delle Sculture, che riunirà il piacere di camminare nella natura e l’artigianato della Val Gardena (pag. 3). Non vediamo l’ora di darvi il benvenuto al Cendevaves, la gemma delle Dolomiti! Cordialmente, Famiglia Stuffer e collaboratori

PS: Buon divertimento con il nostro nuovo magazine! Nella nostra newsletter mensile potrete inoltre trovare tante altre novità su come vivere intensamente, fare il pieno di energie e mantenersi in buona salute. Registratevi gratuitamente su www.cendevaves.it

2

www.cendevaves.it


Natura e arte: un connubio perfetto

Lo spettacolo naturale che ci circonda è davvero senza pari: colori, forme e profumi si fondono in uno scenario unico, ideale per una vacanza all’insegna della salute. A 1.600 metri si dischiudono suggestivi scorci panoramici, che il nuovo Sentiero delle Sculture valorizzerà ancora di più.

U

na nuova attrazione verrà presto ad arricchire ulteriormente le bellezze del Monte Pana. “Un nuovo sentiero tematico sottolineerà il fascino tutto speciale di questi idilliaci dintorni: sarà una vera sorpresa non solo per gli ospiti, ma anche per la gente del posto”, racconta orgogliosa la padrona di casa. “Il sentiero naturale diventerà il palcoscenico all’aperto di alcune sculture, opera di rinomati artisti della Val Gardena, che daranno grande risalto a S. Cristina, al Monte Pana ed alle

Viste premiate

Una tradizione tipicamente gardenese

Per la realizzazione del Sentiero delle Sculture è stata lanciata una gara di idee: una giuria composta da otto persone ha scelto due opere d’arte per realizzare questo originale progetto. Una è “Die Feder” di Eric Perathoner e l’altra “Blickpunkte – Pultredes” di Stephan Perathoner.

L’artigianato in Val Gardena ha una tradizione secolare. Già dal XVII secolo, l’arte di intagliare il legno era una professione molto rinomata: non per nulla la valle è anche chiamata “la valle degli scultori”. Quest’arte si è tramandata fino ai nostri giorni ed è tuttora una caratteristica della valle, che UNIKA sostiene e preserva con impegno costante.

“Blickpunkte – Pultredes” di Stephan Perathoner

“Die Feder” di Eric Perathoner

vette del Gruppo delle Odle.” Presso i punti panoramici più belli, i lavori dell’Associazione di vari artigiani artistici UNIKA della Val Gardena potranno essere ammirati da vicino: arte e natura si fonderanno quindi in visioni di reciproca armonia. Il Sentiero delle Sculture sarà un’esperienza indimenticabile per grandi e piccini, che permetterà a chiunque di scoprire la bellezza e unicità del paesaggio naturale del Monte Pana insieme alla radicata tradizione gardenese della scultura in legno.

I tesori della natura Non sono solo le opere di UNIKA a essere capolavori, qui è l’ambiente stesso che è un’autentica meraviglia. Non perdete questi straordinari spettacoli naturali: • L  e sfumature rosate del gruppo del Sassolungo al tramonto • L  ’alba al Sella • I l gioco del sole tra le vette del Gruppo delle Odle • La splendida cornice dell’Alpe di Siusi

Patrimonio Mondiale della Natura UNESCO Tutti questi spettacoli sono parte delle Dolomiti e quindi dal 26 giugno 2009 sono diventati Patrimonio Mondiale della Natura UNESCO. Le imponenti pareti rocciose, le vette e gli alpeggi sono giustamente considerati tra i 50 paesaggi più belli e preziosi d’Europa e tra i 199 al mondo.

www.cendevaves.it

3


La corsa

come elisir di lunga vita

La corsa è tra gli sport più naturali in assoluto. Infatti, per motivi legati all’evoluzione, la corsa è nel nostro DNA!

Formula per il battito cardiaco 180 – numero degli anni oppure 220 – numero degli anni x 70% Controllare costantemente il battito durante l’allenamento. Attenzione: queste formule sono molto generiche.

Effetti positivi dell’allenamento e della corsa • • • • • • •

Controllo del peso Rinforzo del sistema cardio-circolatorio Rafforzamento dell’apparato motorio Equilibrio psichico (aspetto particolarmente importante) Carico dinamico della muscolatura lombare Distensione del torace Rinforzo del sistema immunitario (prevenzione delle malattie)

Raduno di corsa

13 luglio 2014: Val Gardena Mountain Run www.gherdeinarunners.it

4

www.cendevaves.it

L

a corsa è tra gli sport più amati. Ciò dipende da molti fattori, non da ultimo anche dal fatto che la corsa è il modo di muoversi più naturale per l’uomo e ha in sé una certa forza liberatoria. Anche i vostri albergatori Birgit e Christian Stuffer ne sono convinti e sfruttano la posizione favorevole del loro hotel per allenarsi regolarmente. Numerosi studi hanno dimostrato che i cor-

ridori che svolgono un allenamento in quota raggiungono risultati particolarmente positivi. L’altopiano del Monte Pana, a 1.600 m di altitudine, soddisfa tutte le premesse per un allenamento efficace: l’aria fresca di montagna, le benefiche condizioni climatiche, gli infiniti percorsi e sentieri permettono un allenamento ideale, nella gratificante cornice di uno spettacolare scenario naturale.

Il nostro allenatore della corsa Albert Rungger sa come impostare il corretto programma di allenamento, il giusto metodo di corsa, l’alimentazione appropriata e vi accompagnerà con la sua competenza durante la settimana di allenamento intensivo a 1.600 metri.

­

Settimana della corsa al Cendevaves con Albert Rungger al Monte Pana

Correre nella frizzante aria di montagna, al cospetto di un grandioso paesaggio alpino: approfittate della settimana di corsa in montagna sotto l’esperta guida di Albert Rungger, il pioniere altoatesino della corsa, pluricampione europeo e mondiale, per il vostro allenamento di resistenza e per aumentare la vostra performance personale.

La nostra settimana di corsa in montagna si svolge a 1.600 metri al di sopra della vostra altitudine abituale: in programma: relax, divertimento e squisite ricette “vital” alpino-mediterranee, per garantirvi un efficiente allenamento in quota all’Hotel Cendevaves. Inoltre offriamo ai nostri ospiti un programma supplementare alternativo, adatto anche agli accompagnatori e a chi non ama la corsa. La scelta spazia dal corso di arrampicata per principianti alle uscite in mountain bike e comprende tour di nordic walking guidati, un corso di cucina sulle specialità tradizionali della Val Gardena e molto altro.

Programma gratuito della settimana della corsa: • allenamento quotidiano con differenti sessioni di corsa • a ssistenza specifica per i principianti • a nalisi dello stile • ABC della corsa per principianti ed esperti • a llenamento di tecnica, potenza e stabilità • interessante incontro con un atleta locale di spicco • serata  in compagnia con approfondimenti alla portata di tutti sul tema della corsa • servizio di lavanderia per l’abbigliamento sportivo • libero accesso al nostro centro benessere con piscina coperta, sauna, bagno turco aromatico e giardino

In giugno ed in settembre 2014: 14–21 giugno 2014 13–20 settembre 2014 da 380,00 euro a persona per 4 giorni da 660,00 euro a persona per 7 giorni

Soggiorno di 4 o 7 notti nella categoria di camera selezionata compresa la mezza pensione “vital”, l’utilizzo della nostra oasi wellness con piscina coperta e sauna, posto auto in garage. Potrete inoltre usufruire di tutti i nostri servizi inclusi (pag. 13).


In giro

con un professionista

Albert Rungger è il nostro grande esperto in materia di corsa. Vi guiderà con la sua competenza durante la vostra settimana di corsa in montagna e sarà al vostro fianco con utili consigli. In quest’intervista svela tutto quello che c’è da sapere sulla corsa.

Albert, a che cosa si dovrebbe prestare attenzione durante l’allenamento in quota? La cosa più importante è ascoltare il proprio corpo e interpretarne correttamente i segnali. Vale sia per gli allenati che per i corridori amatoriali: il corpo deve anzitutto abituarsi alle condizioni particolari che si trovano a 1.600 metri, soprattutto al ridotto contenuto di ossigeno dell’aria. Prima di iniziare con l’allenamento…? …ci si dovrebbe riscaldare. Questo vale per ogni corridore: 10-15 minuti trotterellando un po’ o camminando rapidamente, seguiti da leggeri esercizi di stretching. A questo punto è possibile iniziare con l’allenamento vero e proprio. Per corridori preparati il l’allenamento può durare un’ora a ritmo adeguato; per principianti e persone non allenate si consiglia al massimo mezz’ora con brevi pause di camminata.

Una cosa molto importante? Si dovrebbe sempre considerare che un allenamento di corsa è un allenamento omnicomprensivo. Ciò significa che non si tratta solo di sviluppare la muscolatura o bruciare energia: affinché l’allenamento abbia successo contano anche l’alimentazione equilibrata ed il benessere psichico.

Scheda di Albert Rungger

Quali sono gli errori più comuni di un corridore? Una preparazione insufficiente. È necessario soprattutto conoscere il proprio corpo e non sopravalutarsi. È importante anche scegliere il giusto metodo di corsa per ridurre il rischio di farsi male. Un errore che si commette di frequente è l’allenamento monotono, che aumenta a sua volta il rischio di infortunio.

Successi da corridore: • 6 volte Campione del Mondo di corsa 10 km e mezza-maratona • 5 volte Campione d’Europa di corsa 10 km, mezza-maratona e corsa in montagna • 2013 World Masters Games: oro nella mezza-maratona e argento nella corsa 10 km Tempi migliori: • Pista: 5 km: 14:00:01 min 10 km: 28:48 min • Strada: Mezza-maratona: 1:03:50 Maratona: 2:24:05 Albert Rungger è considerato un pioniere nella corsa in Alto Adige. Partecipa regolarmente a gare ed è leader nella sua categoria. Da anni allena con successo adulti e giovani, tra cui anche la figlia Renate, protagonista di successi internazionali.

www.cendevaves.it

5


Le Dolomiti da vicino

Consig

lio

Consiglio per arrampicata Al Campanile di Comici – il cosiddetto “Salame” - nel gruppo del Sassolungo Una via impegnativa, ma straordinaria dal punto di vista paesaggistico con un lungo accesso e una bella discesa. La salita parte dal Monte Pana, prima con la seggiovia fino al Mont de Sëura; si prosegue oltre la forcella Ciaulong e la gola Innerkofler, attraversando distese di detriti e superando brevi pareti rocciose, fino all’impressionante “Salame”. Il ritorno prevede due discese con la corda (25 metri)”. 5 h – 385 m di dislivello

Servizio escursionistico Cendevaves Chi desidera scoprire a piedi la nostra gemma delle Dolomiti da noi sarà in buone mani. Ecco il nostro servizio su misura per voi: • Noleggio di attrezzatura per escursionismo: zaini, thermos e bastoncini • Escursioni guidate con l’Associazione di Guide alpine della Val Gardena (una volta alla settimana in estate) • Consigli personalizzati per i vostri itinerari e cartine/materiale informativo a pagamento

Il fascino della roccia. Le Dolomiti racchiudono innumerevoli bellezze da conquistare. Alte cime rocciose sovrastano idilliaci alpeggi, disseminati di tipiche baite, in un continuo susseguirsi di scorci panoramici incantevoli. Ogni escursione è un’avventura diversa ed emozionante!

6

www.cendevaves.it

E

scursioni, vie ferrate, arrampicate. L’offerta alpinistica delle leggendarie Dolomiti, tutt’intorno al ­Cendevaves, spazia da piacevoli passeggiate a itinerari impegnativi. A questo proposito, i nostri ospiti hanno il vantaggio di poter approfittare dell’esperienza e della passione sportiva della famiglia Stuffer. “Conosciamo bene tutti gli itinerari più belli intorno all’altopiano del Monte Pana e siamo felici di mettere la nostra esperienza a disposizione degli appassionati della montagna.” Il nostro pacchetto omnicomprensivo è pensato per soddisfare ogni desiderio di chi preferisce una vacanza attiva a 1.600 metri: a questa altitudine si stimolano la circolazione e il metabolismo, si allenano i polmoni, si rinforza il sistema immunitario. Una vacanza escursionistica al Monte Pana è un toccasana per corpo, spirito e anima.

Associazione Guide Alpine Val Gardena L’associazione delle Guide Alpine della Val Gardena si è fatta un nome grazie alla sua professionalità e alla sua passione per la montagna. Un ricco programma (per bambini e adulti, con o senza esperienza preliminare di escursionismo o arrampicata) vi accompagnerà per tutta l’estate.

Sorprendenti gite in quota

Il celebre regista-alpinista gardenese Luis Trenker è stato il primo a mostrare al mondo intero la bellezza delle “sue” montagne. Le Dolomiti offrono una straordinaria ricchezza e versatilità ad arrampicatori e alpinisti di ogni livello! Nelle Dolomiti, numerose vie ferrate e itinerari in quota di vari gradi di difficoltà garantiscono la massima soddisfazione agli amanti della montagna. I gruppi delle Odle, del Sella e del ­Sassolungo vantano panorami da sogno e percorsi eccezionali. Il divertimento inizia già appena usciti dall’hotel, al cospetto delle vette del Sassolungo e delle Odle, promessa di avventure ed emozioni sempre nuove. Vie leggendarie come la Stevia, Pisciadù o la via ferrata Oskar Schuster sono tra le attrazioni più rinomate delle Dolomiti. Gli arrampicatori più esperti vengono ad allenarsi qui da tutto il mondo! In hotel potrete trovare materiale informativo e cartine (a pagamento); inoltre saremo lieti di fornirvi consigli personalizzati per i vostri itinerari.


Consig

lio

Consigli escursionistici Plan de Cunfin e rifugio Marmotta “Un bellissimo itinerario al cospetto del Sassolungo e Sassopiatto, dal Monte Pana al rifugio Marmotta attraverso il Plan de Cunfin. Incantevoli scorci panoramici vi accompagneranno passo dopo passo fino al rifugio, da cui si gode di una vista mozzafiato sulle vette. La via del ritorno tocca il rifugio Zallinger (detto anche del Giogo), scende verso Saltria e da lì al Monte Pana”. 5 h – 460 m di dislivello

La stagione più bella Autunno all’insegna delle escursioni nelle Dolomiti

Settimane “Balance-Vital” in una incantevole cornice naturale

Da sempre le Dolomiti affascinano chiunque ne scopra le bellezze. L’altopiano del Monte Pana è il punto di partenza ideale per raggiungere il gruppo del Sassolungo o camminare sull’Alpe di Siusi. La Val Gardena con il gruppo del Sella, delle Odle e molte altre cime dolomitiche offre infinite opportunità escursionistiche, soprattutto durante le soleggiate giornate autunnali, in cui l’aria tersa regala panorami straordinariamente nitidi.

Le settimane “Balance-Vital” al Monte Pana, all’insegna del relax, vi permetteranno di attingere nuove energie e di ritrovare armonia e vitalità. Il contatto con la natura, camminando nello straordinario palcoscenico delle Dolomiti o semplicemente contemplando il panorama sulla nostra terrazza soleggiata, ha un effetto profondamente rigenerante.

Nel pacchetto sono compresi i seguenti servizi: • F  rutta fresca altoatesina al vostro arrivo in camera • U  na piacevole escursione per ammirare l’alba • 4  escursioni guidate con un’esperta guida della Val Gardena • Visita di un maso con piccola escursione fino alla chiesa di San Giacomo • Un ricordo indimenticabile: un’escursione insieme alla famiglia Stuffer, per un’avventura straordinaria a contatto con la natura • Torte fatte in casa, caffè appena tostato e tè profumato sulla terrazza al sole con vista sul Sassolungo (una volta alla settimana) • E  scursione storico-culturale lungo il tracciato dell’antica ferrovia della Val Gardena 31 agosto – 27 settembre 2014 da 630,00 euro (dal 31.08 al 05.09) e 560,00 euro (dal 06.09 al 27.09) a persona soggiorno di 7 notti nella categoria di camera prenotata compresa la mezza pensione “vital”, libero uso della nostra oasi wellness con piscina coperta e sauna, posto auto in garage. Potrete inoltre usufruire di tutti i nostri servizi inclusi (pag. 13).

Nel pacchetto sono compresi i seguenti servizi: • Frutta fresca altoatesina al vostro arrivo in camera • Una piacevole escursione per ammirare l’alba, seguita da una ricca colazione sulla nostra terrazza soleggiata • Escursione guidata di nordic walking per principianti alla scoperta della natura • Alla ricerca delle piante medicinali: un esperto mostrerà quali piante vanno protette, quali hanno effetto curativo, da dove provengono e che cosa ne sapevano in merito i nostri antenati • Visita di un maso con piccola escursione fino alla chiesa di San Giacomo • Una serata indimenticabile: cena con prelibatezze alpino-mediterranee sulla nostra amata terrazza 07 giugno – 12 luglio 2014 da 560,00 euro (dal 07.06 al 30.06) e 630,00 euro (dal 01.07 al 12.07) a persona soggiorno di 7 notti nella categoria di camera prenotata compresa la mezza pensione “vital”, libero uso della nostra oasi wellness con piscina coperta e sauna, posto auto in garage. Potrete inoltre usufruire di tutti i nostri servizi inclusi (pag. 13).

www.cendevaves.it

7


Incomemountain bike i campioni I biker avveduti lo sanno: la felicità corre su due ruote… Probabilmente nessun altro sport riunisce così compiutamente bellezze paesaggistiche, allenamento e adrenalina. E alla salutare altitudine del Monte Pana i vantaggi si raddoppiano!

Servizio Cendevaves per mountain bike:

Gli appassionati della mountain bike hanno necessità specifiche che siamo lieti di soddisfare: • Guida ciclistica per gli itinerari sul Monte Pana (a pagamento) • Banco da lavoro per piccole riparazioni alla vostra mountain bike • Deposito bici chiuso a chiave • Servizio lavanderia gratuito per il vostro abbigliamento ciclistico • Consigli personalizzati per i vostri itinerari e cartine (a pagamento)

L

a Val Gardena è considerata il paradiso della mountain bike in Alto Adige. In un affascinante scenario alpino, si snodano chilometri e chilometri di itinerari ben segnalati per bici e mountain bike, che attraversano dolci prati tra le malghe e conducono in alto tra le vette maestose, dalle quali è possibile ammirare panorami spettacolari che compensano tutte le fatiche.

www.cendevaves.it

re dei modi! Vi sono descritti dettagliatamente 33 itinerari, con indicazioni tecniche, sulla difficoltà, sulla condizione, sul tempo e sul paesaggio. Ogni itinerario è corredato da una cartina sulla quale è illustrato il percorso, per permettervi di muovervi in modo ottimale in Val Gardena. In sella!”

Le Dolomiti su due ruote – Consigli per itinerari 01

Passo Sella e Città dei Sassi Questo breve itinerario, a tratti impegnativo dal punto di vista tecnico, parte dal Monte Pana e si dirige attraverso La Selva verso Selva di Val Gardena. Da qui si segue il tracciato dell’antica ferrovia della Val Gardena fino a Plan e quindi si prosegue in direzione Passo Sella. Dopo una salita a serpentina si raggiunge la Città dei Sassi ai piedi del Sassolungo, in un paesaggio mozzafiato. Si ritorna al Monte Pana passando per il Rifugio Comici. Il giro regala panorami spettacolari e tanto divertimento sulle due ruote! 18 km – 2 h – 805 m di dislivello

8

“A 1.600 m, il clima salutare fa di ogni itinerario un programma di allenamento ideale. L’altitudine ha un effetto positivo sulla salute, aumenta il rendimento ed assicura un sonno migliore. Di conseguenza, ci si sente subito meglio, in forma e in equilibrio psicofisico”, spiega il padrone di casa Christian Stuffer. “Con la nuova guida ciclistica della Val Gardena-Alpe di Siusi potrete scoprire le Dolomiti nel miglio-

02

Sotto il gruppo delle Odle Un itinerario impegnativo ma affascinante attraverso tutto il Parco Naturale Puez-Odle. Inizia a Ortisei una salita di quasi 1.000 m di dislivello lungo il sentiero panoramico che va dal Rifugio Rasciesa alla cappella Santa Croce. Un percorso fantastico conduce ai piedi del Gruppo delle Odle, scendendo verso valle, lungo l’alta via che conduce in Val d’Anna.

33 km – 3,5 h – 1.316 m di dislivello

03

Giro panoramico dell’Alpe di Siusi Un piacevole itinerario con vista panoramica! La cabinovia porterà gli appassionati delle due ruote da Ortisei all’Alpe di Siusi, evitando loro 800 m di dislivello in salita. Qui inizia un giro panoramico su sentieri ghiaiosi e stradine secondarie, che si alternano a percorsi più facili. Un itinerario poco impegnativo che promette viste grandiose!

28 km – 3 h – 435 m di dislivello


Val Gardena:

un’impareggiabile meta di vacanze

D

La Val Gardena offre una varietà incredibile di proposte: a ogni angolo vi aspettano nuove scoperte! A Ortisei, S. Cristina e Selva di Val Gardena l’estate è ricca di appuntamenti da non perdere: iniziative di ogni genere, manifestazioni ed eventi sportivi attendono i visitatori. Tutto è pronto per una fantastica vacanza!

ivertente, ricco e versatile”, così gli albergatori del Cendevaves descrivono il calendario di eventi gardenesi. “La Val Gardena non attrae solo il classico escursionista o sciatore: le opportunità che offre sono tante e tali da convincere chiunque. Dal gourmet all’amante del wellness o a chi è interessato all’arte e alla cultura, qui si divertono proprio tutti.” Le proposte spaziano dalla rinomata Fiera della scultura UNIKA a Ortisei­agli incontri internazionali dell’élite dello sci a S. Cristina. Ma vi sono anche occasioni più tranquille, come il mercato artigianale e contadino nel centro di S. Cristina o le feste locali, con le gustose specialità tradizionali e la caratteristica atmosfera musicale. L’evento di richiamo per biker e appassionati di sport è il “Sellaronda Hero” a giugno.

Una vacanza che offre di tutto e di più! Il programma “Val Gardena Active” promette esperienze straordinarie. Il programma in dettaglio:

Estate •

Val Gardena Active

Un nome, un programma. In qualità di hotel membro del “Val Gardena Active” possiamo garantirvi un soggiorno attivo e ricco di emozioni in Val Gardena! Oltre ai servizi del nostro hotel, potrete infatti usufruire di un’ampia offerta per il tempo libero, per lo più gratuita, che trasformerà ogni giorno in una vera avventura!

• “La vasta offerta del programma settimanale ‘Val Gardena Active’ continua a entusiasmare i nostri ospiti. In aggiunta ai numerosi servizi dell’hotel, rendiamo la loro vacanza ricca e varia”, affermano gli albergatori. Guide certificate ed esperti di cultura vi porteranno ogni giorno a vivere esperienze diverse e a scoprire i luoghi e i loro abitanti, mostrandovi i posti più belli della Val Gardena. E tutto questo senza costi aggiuntivi! La partecipazione al programma è, tranne poche eccezioni, assolutamente gratuita. Famiglie e bambini, buongustai e sportivi apprezzeranno questa varietà! I vostri albergatori vi informeranno in qualsiasi momento sul programma attuale “Val Gardena Active”.

Eventi principali La Val Gardena ha molto da offrire anche in quanto a eventi e manifestazioni. Abbiamo selezionato i più interessanti qui per voi: •

X  I. gara di sculture di ghiaccio, suggestivi ed effimeri capolavori realizzati in ghiaccio.

S  üdtirol Gardenissima, lo slalom gigante più lungo al mondo. A marzo.

B  elsy-Festival per gli appassionati di musica popolare. A fine giugno.

S  ellaronda Bike Day: i 4 passi dolomitici sono a disposizione dei biker. A giugno e settembre.

A  nimazione per bambini, grigliate per famiglie

Sellaronda Hero: la più dura gara di mountain bike al mondo. A fine giugno.

C  orso di arrampicata per principianti con esperta guida alpina

5  ° settimana escursionistica ladina. A fine giugno, inizio luglio.

III. Val Gardena Mountain Run. A metà luglio.

 Sëira dl vin” – Emozioni all’in­ “ segna del vino a S. Cristina. A metà luglio.

UNI  KA: la fiera degli scultori gardenesi. In agosto.

L  a più grande sfilata in costumi tradizionali della Val Gardena. In agosto.

S  ettimane autunnali ladine: i sapori di una volta. A settembre.

T  appa della Coppa del Mondo di Sci Alpino 2014/15 sulla pista Saslong.

Escursione  panoramica con corso di pittura, escursione per vivere la natura nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale della Natura UNESCO, escursione per masi, escursione alla scoperta delle erbe aromatiche, escursione all’alba con colazione in baita I tinerario panoramico in mountain bike per principianti ed esperti, giro delle baite in MTB, giro della Sellaronda, gita al laghetto di Fiè, gita in Vallunga, itinerario eco-bike con degustazione

M  useo Gherdëina, escursione sul Sentiero del trenino della Val Gardena, corso di cucina

Inverno •

C  orso di sci di fondo per principianti

P  attinaggio su ghiaccio a S. Cristina

E  scursione invernale con guida attraverso romantici paesaggi innevati

C  iaspolata con guida

E  scursione invernale con gara di slittino all’Alpe di Siusi

E  molto altro

Salvo modifiche da parte dell’organizzatore

www.cendevaves.it

9


Qui i gourmet sono di casa

10

www.cendevaves.it

N

Già gli antichi Romani erano soliti dire “Mens sana in corpore sano”. Anche noi diamo grande importanza al gusto e ai sapori genuini e teniamo a deliziarvi con ottime creazioni, preparate a regola d’arte con ingredienti di prima qualità!

essun’altra cucina unisce con successo leggerezza mediterranea e freschi prodotti alpini come quella altoatesina”, afferma il nostro chef Francesco. “Utilizziamo costantemente prodotti regionali e naturali: erbe aromatiche dell’orto, uova e latte dei dintorni, carne macellata in Alto Adige. In questo modo diamo gusto e leggerezza alle nostre creazioni – perché la freschezza si sen-

te!” La ricchezza di sapori alpino-mediterranei domina all’Hotel Cendevaves. La nostra cucina salutare e nutriente è il complemento perfetto di una vacanza attiva nelle Dolomiti. Il ricco buffet della prima colazione vi farà iniziare la giornata nel modo migliore, mentre le nostre squisite cene la concluderanno in bellezza. Inoltre, con la nostra cucina a vista, potrete dare un’occhiata dietro le quinte! I vantaggi

della nostra cucina gourmet sono palesi. “Vi forniamo tutte le più importanti sostanze nutritive come vitamine, oligoelementi o sostanze minerali. Prestiamo inoltre attenzione a tenere basso l’apporto di zuccheri, moderando il contenuto di colesterolo dei singoli piatti, senza però perdere nulla in termini di gusto e sapore!” Ora non ci resta che augurarvi “Buon appetito!”

La passione per il vino

Amanti del sole

Vi presentiamo i nostri nobili vini nella tipica cantina di degustazione, fornita di oltre 150 etichette pregiate. L’esperto enologo Christian Stuffer saprà trasmettervi la sua passione per il vino! Saremo lieti di aiutarvi a scegliere i vini più indicati ad accompagnare il vostro menu.

Consideriamo una vacanza piacevole come un’esperienza a tutto tondo. Per questo, la padrona di casa Birgit dà grande valore a un’atmosfera accogliente. La nostra terrazza soleggiata è la classica ciliegina sulla torta, perché qui ci pensa già la natura a creare un ambiente indimenticabile.


Fresca acqua di fonte alpina

Piaceri alpini al Cendevaves

A ogni pasto serviamo l’acqua proveniente dalla nostra fonte al Monte Pana. Capirete subito il perché del nostro nome: “Cendevaves” significa “100 fonti”. Serviamo al tavolo la nostra ottima acqua, che utilizziamo anche nella nostra area benessere e nella piscina. In breve, riforniamo tutto il nostro hotel di questo elisir di lunga vita offerto dalla nostra sorgente.

La nostra deliziosa ricetta: Tagliatelle di pan di segale su guazzetto di pomodorini con fiori di zucca e burrata fresca Ingredienti per 4 persone: Per le tagliatelle: 75 g di pane di segale grattugiato finemente 375 g di farina “00” 4 uova Olio e sale Per il guazzetto di datterini: 400 g di pomodorini 50 g di scalogno Olio extravergine di oliva Basilico Per guarnire: 1 burrata da circa 80 g Foglie di basilico fresco 250 g fiori di zucca Preparazione: Per le tagliatelle: impastare tutti gli ingredienti e stendere l’impasto ottenuto in una sfoglia sottile, arrotolarla e tagliarla a

Delizie alpine al Cendevaves Ecco che cosa vi aspetta al Cendevaves: • Ricco buffet di prodotti naturali per una gustosa colazione “vital”, in estate servita anche sulla terrazza al sole • Delizioso menu serale di 4 portate con piatti alpino-mediterranei e specialità altoatesine e gardenesi

• •

Ogni sera un piatto a base di pesce Allegre serate a tema, p. es. buffet del contadino, cena a lume di candela, buffet di formaggi, buffet di frutta e altro ancora Squisita grigliata con succulente specialità sulla nostra terrazza, da dove è possibile ammirare le stelle (una volta alla settimana nei mesi di luglio e agosto)

striscioline. Per il guazzetto: far imbiondire lo scalogno nell’olio, unire i pomodorini pelati e tagliati a metà, cuocere per dieci minuti e infine aggiungere il basilico spezzettato. Cuocere le tagliatelle in acqua salata, poi saltarle in padella con i fiori di zucca, basilico fresco, qualche pomodorino e un filo di olio extravergine. Presentazione: Sul fondo di un piatto da portata mettere un poco di guazzetto di pomodorini, disporvi sopra le tagliatelle, la burrata, una foglia di basilico fresco e un filo di olio extravergine d’oliva. Il vino consigliato dalla famiglia ­Stuffer per accompagnare i vostri piatti: Südtiroler St. Magdalener 2012 Gröbnerhof Cantina Erste + Neue, Caldaro. Vino dal colore rosso rubino che ricorda il sapore della ciliegia con sottili toni di mandorla e violetta, vellutato al palato.

www.cendevaves.it

11


Camere &

Prezzi

prezzi

Estate 2014

Camere e suite Camera singola Fermeda (1+1) * ca. 15 m² con vista sul Gruppo delle Odle

Camera doppia Geisler (2+2) * ca. 21 m² con vista sul Gruppo delle Odle

Camera doppia Ciampinoi (2+1) * ca. 20 m² con vista sul Gruppo del Sella e sul Sassolungo

Camera doppia Sella (2+2) * ca. 26 m² con vista sul Gruppo del Sella e sul Sassolungo

Suite Saslonch (2+2) * ca. 42 m² con vista sul Gruppo del Sella e sul Sassolungo

Suite Puntea (2+3) * ca. 42 m² con vista sul Gruppo delle Odle

Suite Cendevaves (2+3) * ca. 48 m² con vista sul Gruppo del Sella e sul Sassolungo

Suite Nachtigall (2) * ca. 48 m² con vista sul Gruppo delle Odle

01.06. – Prezzi a 30.06.14 persona al giorno in mez- 06.09. – za pensione 30.09.14

Inverno 2014/2015 01.07. – 31.07.14 24.08. – 05.09.14

01.08. – 23.08.14

04.12. – 19.12.14 **

06.01. – 30.01.15

20.12. – 24.12.14

21.03. – 11.04.15

07.03. – 20.03.15

31.01. – 06.03.15

25.12.14 – 05.01.15

a partire da 3 notti

85,00 €

95,00 €

120,00 €

105,00 €

115,00 €

140,00 €

155,00 €

fino a 2 notti

95,00 €

105,00 €

130,00 €

115,00 €

125,00 €

150,00 €

165,00 €

a partire da 3 notti

80,00 €

90,00 €

115,00 €

100,00 €

110,00 €

135,00 €

150,00 €

fino a 2 notti

90,00 €

100,00 €

125,00 €

110,00 €

120,00 €

145,00 €

160,00 €

a partire da 3 notti

85,00 €

95,00 €

120,00 €

105,00 €

115,00 €

140,00 €

155,00 €

fino a 2 notti

95,00 €

105,00 €

130,00 €

115,00 €

125,00 €

150,00 €

165,00 €

a partire da 3 notti

90,00 €

100,00 €

125,00 €

110,00 €

120,00 €

145,00 €

160,00 €

fino a 2 notti

100,00 €

110,00 €

135,00 €

120,00 €

130,00 €

155,00 €

170,00 €

a partire da 3 notti

100,00 €

110,00 €

135,00 €

120,00 €

130,00 €

155,00 €

170,00 €

fino a 2 notti

110,00 €

120,00 €

145,00 €

130,00 €

140,00 €

165,00 €

180,00 €

a partire da 3 notti

100,00 €

110,00 €

135,00 €

120,00 €

130,00 €

155,00 €

170,00 €

fino a 2 notti

110,00 €

120,00 €

145,00 €

130,00 €

140,00 €

165,00 €

180,00 €

a partire da 3 notti

105,00 €

115,00 €

140,00 €

125,00 €

135,00 €

160,00 €

175,00 €

fino a 2 notti

115,00 €

125,00 €

150,00 €

135,00 €

145,00 €

170,00 €

185,00 €

a partire da 3 notti

110,00 €

120,00 €

145,00 €

130,00 €

140,00 €

165,00 €

180,00 €

fino a 2 notti

www.cendevaves.it

Settimane bonus:

6+1 120,00 €

130,00 €

155,00 €

140,00 €

150,00 €

175,00 €

190,00 €

* Occupazione massima della camera | **Val Gardena Super Première: Soggiorno di 4 pernottamenti, 4 giorni di skipass e 4 giorni di noleggio dell’attrezzatura da sci al prezzo di 3! Accettiamo i cani solo in estate e su richiesta (15,00 euro al giorno) In aggiunta alla tariffa giornaliera, calcoleremo dal 01.01.2014 l’imposta di soggiorno per la Provincia Autonoma di Bolzano: 1,30 euro a persona al giorno (tranne i bambini sotto i 14 anni).

12

P  rezzi per camere e suite con trattamento di mezza pensione, a persona e al giorno. T  utte le suite e le camere dispongono di doccia e/o vasca da bagno, WC, asciugacapelli, morbidi accappatoi, wireless, radio, telefono, TV (Sky) e cassaforte. O  ffriamo un’assicurazione di annullamento viaggio.

1 pernottamento gratuito! Periodo: 07–14 giugno 2014 & 20–27 settembre 2014


Una vacanza speciale! Una vacanza al Cendevaves infonde nuove energie. Date un’occhiata alle nostre settimane speciali a pagina 4 e 7!

Servizi inclusi Gastronomia • R  icco buffet di prodotti naturali per una gustosa colazione “vital”, in estate servita anche sulla terrazza al sole • D  elizioso menu serale di 4 portate con piatti alpino-mediterranei e specialità altoatesine gardenesi • O  gni sera un piatto a base di pesce • E  ccellente acqua potabile di fonte alpina, proveniente dalla sorgente di proprietà dell’hotel per colazione, cena, nella nostra oasi del benessere e in giardino. • A  llegre serate a tema, p. es. buffet del contadino, cena a lume di candela, buffet di for-

maggi, buffet di frutta e altro ancora Squisita  grigliata con succulente specialità sulla nostra terrazza, da dove è possibile ammirare le stelle (una volta alla settimana nei mesi di luglio e agosto)

Servizi gratuiti per gli escursionisti e gli amanti della natura di attrezzatura per escursionismo: • Noleggio  zaini, thermos e bastoncini • E  scursioni guidate con l’Associazione di Guide alpine della Val Gardena (una volta alla settimana in estate) • Consigli  personalizzati per i vostri itinerari

Servizi gratuiti per gli appassionati di mountain bike • B  anco da lavoro per piccole riparazioni dalla vostra mountain bike • D  eposito bici chiuso a chiave • Servizio  lavanderia gratuito per il vostro abbigliamento ciclistico • C  onsigli personalizzati per i vostri itinerari Servizi gratuiti Cendevaves in hotel (posto auto riservato per • Garage  ogni camera) • U  tilizzo della nostra oasi del benessere con grande piscina, grotta ghiacciata, sauna

• •

finlandese, bagno aromatico, docce emozionali ed elegante lounge per rilassarsi e riposare B  ollettino giornaliero con consigli e informazioni pratiche I n qualità di ospiti del nostro hotel, che fa parte del “Val Gardena Active”, usufruirete del programma sportivo, attivo e vital gratuitamente o a prezzi agevolati. Tra le proposte: corso di arrampicata per principianti, corso di pittura, nordic walking, gite in mountain bike e molto altro! Maggiori informazioni su www.cendevaves.it Wireless  nelle camere e in tutto l’hotel

Per i nostri piccoli ospiti • •

• •

M  enu a scelta per bambini con i piatti preferiti dai vostri piccoli S  ala giochi per bambini e ragazzi “Bambi World” per i piccoli ospiti dell’Hotel ­Cendevaves M  atite colorate e fogli per disegnare durante la cena Seggioloni per bambini

I prezzi per bambini sono validi con un adulto pagante la tariffa intera nella camera “Fermeda” e a partire da due adulti paganti la tariffa intera in tutte le altre tipologie di camere e suite.

Letto aggiuntivo o lettino per bambini in camera/suite dei genitori

Estate

Inverno

Fino a 2 anni

20,00 €

30,00 €

Da 2 a 6 anni

40,00 €

60,00 €

Da 6 a 10 anni

50,00 €

70,00 €

Da 10 a 18 anni

60,00 €

80,00 €

A partire da 18 anni

75,00 €

90,00 €

www.cendevaves.it

13


Magnifiche esperienze

sulle piste

Piste ricoperte di neve farinosa che scintillano al sole. Direttamente davanti all’Hotel Cendevaves inizia l’avventura sugli sci nel ­ comprensorio sciistico più grande al mondo, in cui si susseguono emozioni e avventure uniche. Chilometri e chilometri di piste perfettamente preparate garantiscono il massimo divertimento sugli sci!

14

P

iù di 1.200 km di piste diverse, 450 moderni impianti di risalita, 12 aree sciistiche offrono un divertimento straordinario sulle piste e insieme costituiscono il Dolomiti Superski, il più grande comprensorio di sci al mondo. “All’Hotel Cendevaves troverete il meglio per la vo-

Alpe di Siusi

Il fascino delle baite

Un autobus (la fermata è a soli pochi metri dall’hotel) porta sciatori e snowboardisti direttamente dal Monte Pana al paradiso per famiglie dell’Alpe di Siusi. Piste facili o di difficoltà media, tutte preparate al meglio, si snodano ai piedi dello Sciliar, del Sassolungo e del Sassopiatto.

Lungo le piste si trovano innumerevoli baite e rifugi che invitano a una sosta per rifocillarsi con le gustose specialità e i rinomati dolci della cucina alpina. Riscaldati e rinforzati, potrete lanciarvi sulle piste con rinnovato ardore!

www.cendevaves.it

stra vacanza sciistica. A soli 50 metri dal nostro hotel si trova l’accesso alla famosissima Sellaronda con i suoi scorci panoramici spettacolari”, precisa Birgit Stuffer con entusiasmo. “Piste di ogni livello di difficoltà, per ogni esigenza e per tutti i gusti. E non c’è solo la Sellaronda! Anche l’Alpe di Siusi

e i comprensori sciistici della Val Gardena a­ S. Cristina, Ortisei e Selva di Val Gardena sono da provare.” La Sellaronda può essere percorsa in senso orario o antiorario e conduce tutt’attorno al massiccio del Sella fino alla Marmolada, in Alta Badia, Arabba e Fassa.


L’inverno in

tutto il suo splendore

Il paesaggio ammantato di neve è avvolto in un silenzio incantato. Scoscese pareti rocciose svettano al di sopra delle bianche distese, cornice e promessa di infinite avventure invernali a un’altitudine ideale per praticare sport ricavandone il massimo beneficio per la salute.

S

ul Monte Pana, l’inverno si mostra nel suo aspetto più magico. Il Sassolungo e il Sassopiatto, le Odle e il Sella formano lo sfondo di uno straordinario spettacolo invernale. “Sci di fondo, passeggiate invernali o ciaspolate, discese con lo slittino o pattinaggio su ghiaccio… L’inver-

no offre innumerevoli opportunità di sport e divertimento. E noi dell’Hotel Cendevaves facciamo tutto il possibile perché i nostri ospiti possano approfittarne pienamente”, promette Christian Stuffer, grande appassionato di sport invernali.

A passo felpato

La febbre per il fondo

L’altopiano del Monte Pana si addice meravigliosamente alle ciaspolate e alle escursioni invernali. Si parte direttamente davanti all’hotel, attraversando boschi innevati, passando accanto a masi solitari, con la propria meta sempre davanti agli occhi. L’unico suono che interrompe il silenzio è lo scricchiolio della neve sotto gli scarponi. Non sono necessarie particolari conoscenze preliminari per camminare sulla neve, con o senza ciaspole: questo è uno sport per tutti. In altitudine si allenano al meglio l’apparato muscolare, i polmoni e la resistenza.

Non lontano dall’Hotel Cendevaves si trova il centro di sci nordico “Monte Pana”, che offre ai fondisti 30 km di piste di ogni difficoltà. Qui gli amanti dello stile classico e di quello pattinato potranno svolgere al meglio il loro allenamento in quota. A poca distanza, in Vallunga, si estendono altri 15 km di piste attraverso un magico paesaggio incontaminato, ai piedi del Gruppo delle Odle. L’Alpe di Siusi, l’altopiano più grande d’Europa, con un totale di 80 km di piste è un vero paradiso per i fondisti, comodamente raggiungibile con l’autobus (la fermata dell’autobus dista solo pochi metri dall’hotel).

www.cendevaves.it

15


Prenotazioni: Hotel Cendevaves Fam. Stuffer | Monte Pana 44 I-39047 S. Cristina/Val Gardena T +39 0471 792 062 | F +39 0471 793 567 info@cendevaves.it | www.cendevaves.it P.IVA: IT 01474030218 Colophon Redazione: Hotel Cendevaves, Monte Pana 44, I-39047 S. Cristina/Val Gardena, T +39 0471 792 062, info@cendevaves.it | Testi & grafica: brandnamic.com Immagini: Ugo Visciani, Helmuth Rier, Christoph Blaas, Tappeiner, Val Gardena Marketing (Frieder Blickle, Helmuth Rier, Udo Bernhart, Matthaeus Kostner), S端dtirol Marketing (Clemens Zahn, Laurin Moser, Alessandro Trovati, Thomas Gr端ner)

16

www.cendevaves.it


Cendevaves Monte Pana Magazine 2014 IT