Issuu on Google+

FANTASTICA

AUSTRALIA I N V E R N O

2 0 1 0 / 1 1

www.mappamondo.com

Nuova Zelanda, Fiji


Kakadu

Cape Tribulation

Tennant Creek

Wilson Island

Exmouth

NA VASTA ESTENSIONE CONTINENTALE, alcuni impropriamente

dicono un’isola, in gran parte desertica e disabitata, ma con città U moderne e vivaci. Una giovane nazione colonizzata nel breve periodo della sua storia, poco più di duecento anni, da una popolazione di origine anglosassone, inizialmente composta per la maggior parte di galeotti esiliati, ma successivamente capace di dare nuova patria a larghe correnti migratorie, una delle quali proveniente dal nostro paese. Uno stato che ha regalato al cinema e allo spettacolo mondiale registi come Peter Weir e Jane Campion, attori come Nicole Kidman, Mel Gibson, Paul Hogan, Russell Crowe. La patria del surf, degli sport estremi, come l’Aussie Rules, un rugby da gladiatori che si gioca su un campo rotondo. Un paese dalla fauna unica ed esotica, dove si trovano ad esempio i canguri, i koala e l’ornitorinco: un mammifero che depone le uova e con becco e piedi d’anatra. In ogni posto, però, per il viaggiatore c’è sempre tanto di più da vedere e da scoprire al di là dei luoghi comuni e delle cartoline illustrate, magari televisive e cinematografiche, che li perpetuano. In Australia c’è da conoscere e da amare un grandissimo, straordinario paese, ben più interessante e affascinante di ogni suo stereotipo, capace di sorprendere con le sue bellezze naturali, quasi sempre selvagge e primigenie, ma anche di interessare e convincere per la modernità del suo sviluppo, del suo modello sociale e per la qualità della sua vita culturale. Un paese in cui stanno sorgendo le più dinamiche ed eclatanti metropoli postmoderne, ma che nel contempo cerca di preservare, attraverso un’ampia rete di parchi nazionali, le sue straordinarie bellezze naturali e ambientali e l’immenso patrimonio di ecosistemi, spesso unici al mondo. Un paese libero e democratico, aperto al nuovo, ospitale, capace di offrire numerose, interessanti e attraenti alternative di viaggio e di vacanza. In questo catalogo suggeriamo, forti del rapporto saldissimo con le migliori organizzazioni locali, un ampio mosaico di proposte di viaggio itinerante e di servizi.

Per la peculiare vastità del territorio non riusciamo a presentare qui tutte le alternative possibili, che però sarà nostra cura studiare ed organizzare insieme per dar seguito a qualunque richiesta, anche alle più specifiche. Per le sue caratteristiche l’Australia è, a giudizio di molti, destinata ad avere un posto sempre più grande nelle nostre vacanze e nel nostro tempo libero. Noi crediamo di aver interpretato professionalmente al meglio questa tendenza. L’augurio è che la nostra Australia vi possa subito piacere e diventare la vostra prossima meta.

PER OGNI COPPIA DI CLIENTI ■ ■ ■ ■

Una pratica soft bag tascabile ideale per la spiaggia, la piscina, gli ultimi acquisti. Un simpatico zaino. Busta portadocumenti. Etichette e adesivi utili per una pronta identificazione del bagaglio.


NOTIZIE UTILI ■

Per entrare in Australia è necessario il passaporto in corso di validità ed un visto turistico (per un soggiorno non superiore ai 90 giorni) emesso unitamente al biglietto aereo. Si tratta di un’autorizzazione elettronica che troverete al vostro arrivo. Dogana: qualche limitazione per l’importazione di bevande alcoliche (2,25 lt. per viaggiatore d’età superiore ai 18 anni) o per le sigarette (250 ciascuno). Obbligatorio dichiarare, sia in entrata che in uscita, le somme di denaro contante superiori a 10.000 AUD (o l’equivalente in valuta straniera). L’Australia ha severe regole per l’importazione di animali domestici, sottoposti a quarantena. Severe limitazioni o esclusioni per alimenti freschi e confezionati, frutta, verdura, uova, carne e insaccati, verdure, semi, legno, piante e fiori. Vaccinazioni: nessuna, a meno che non proveniate da un paese infetto dalla febbre gialla 6 giorni prima del vostro arrivo. Valuta: il dollaro australiano (AUD) si divide in banconote da 5, 10, 20, 50, 100 dollari e monete da 5, 10, 20, 50 centesimi e 1 e 2 dollari. 1 Euro vale circa 1,57 Aud. Telefoni: per chiamare l’Italia digitare 001139 più il prefisso italiano con lo 0 per gli impianti fissi quindi il numero desiderato. L’Australia è inserita nel circuito cellulare GSM con roaming Tim, Vodafone e Wind, consigliamo comunque di contattare il vostro fornitore di servizi telefonici. Voltaggio e elettricità: la corrente è di 220-240 volt. E’ necessario un adattatore per la presa. La patente di guida europea deve essere accompagnata dalla patente internazionale in lingua inglese. Sull’acquisto di beni e servizi viene applicata un’imposta del 10%, la GST (Goods and Services tax). Il territorio australiano è diviso in 4 fusi orari: aprile-ottobre, durante l’ora legale estiva in Italia: +6 (Western Australia), +7.30 (Northern Territory, Southern Australia), +8 (Australian Capital Territory, New South Wales, Queensland, Tasmania, Victoria); novembremarzo, durante l’ora legale estiva in Australia (Queensland, Western Australia e Northern Territory non hanno ora legale): +7 (Western Australia), +8.30 (Northern Territory), +9 (Queensland), +9.30 (Southern Australia), +10 (ACT, NSW, Tasmania, Victoria)

GEOGRAFIA E CLIMA L’Australia è la porzione più grande dell’Oceania, che geograficamente comprende altri paesi come la Nuova Zelanda e gli arcipelaghi sparsi per il Pacifico. Ha una superficie di oltre 7 milioni e mezzo di kmq: è grande cioè come due terzi dell’Europa e quasi quanto gli Stati Uniti. Si estende per una lunghezza di circa 4.000 km, con pochi rilievi e una varietà di morfologie che vanno dal deserto, alle zone paludose, alle colline temperate, alle foreste pluviali, alle spiagge subtropicali. Numerosi i fiumi, tra cui vale la pena ricordare il Murray. Il lago più esteso è il lago Eyre, che ha una superficie di circa 9.500 kmq. Oltre alla Tasmania, che è la più grande e la più nota, ci sono numerose altre isole che circondano le coste australiane. Straordinaria la biodiversità: in Australia vivono circa un milione di specie animali diverse, prima fra tutte l’animale simbolo dell’Australia: il canguro, di cui esistono circa 60 specie. L’estate australe, che va da Novembre a Marzo, è di solito calda, con un clima quasi tropicale nel Nord, più secco nel centro, e fresco ed ideale per organizzare il proprio viaggio al Sud. Tra Aprile e Ottobre il clima è ideale per i viaggi soprattutto nel Nord del paese, mentre l’inverno nel Sud è abbastanza simile a quello europeo.

LA NOSTRA AUSTRALIA NOTIZIE UTILI 3 4 TUTTO AUSTRALIA 1 HONG KONG, PERTH, AYERS ROCK, CAIRNS, GREEN ISLAND, SYDNEY TUTTO AUSTRALIA 2 5 SYDNEY, AYERS ROCK, CAIRNS TUTTO AUSTRALIA 3 6 MELBOURNE, KANGAROO, ADELAIDE, SYDNEY, AYERS ROCK, CAIRNS TUTTO AUSTRALIA 4 7 SYDNEY, AYERS ROCK, ALICE SPRINGS, DARWIN, KAKADU, CAIRNS NEW SOUTH WALES E SYDNEY 8 VICTORIA MELBOURNE 10 SOUTH AUSTRALIA GHAN, ADELAIDE 11 WESTERN AUSTRALIA PERTH, BROOME 12 NORTHERN TERRITORY ALICE SPRINGS, KINGS CANYON 14 AYERS ROCK 15 16 DARWIN E IL TOP END

SOUTH QUEENSLAND BRISBANE NORTH QUEENSLAND CAIRNS GREAT BARRIER REEF CROCIERE WITHSUNDAYS SELF DRIVE AUSTRALIA ISOLE FIJI AUSTRALIA & ISOLE FIJI SYDNEY, AYERS ROCK, CAIRNS, ISOLE FIJI NUOVA ZELANDA SELF DRIVE NUOVA ZELANDA TOUR NUOVA ZELANDA & FIJI AUCKLAND, ROTORUA, QUEENSTOWN, WANAKA, CHRISTCHURH, ISOLE FIJI GIRO DEL MONDO HONG KONG, SYDNEY, AUCKLAND, BORA BORA, TIKEHAU, LOS ANGELES UNIQUE TRAILS NUOVA ZELANDA

VOLARE IN AUSTRALIA QANTAS AIRWAYS Giornaliero da Roma per Sydney e Melbourne, via Hong Kong. Collegamenti via Francoforte e Londra per le principali destinazioni. CATHAY PACIFIC Giornaliero da Roma, lunedì, mercoledì, venerdì e domenica da Milano per Sydney, Melbourne, Perth e Brisbane via Hong Kong. Collegamento da Hong Kong a Cairns giornaliero eccetto la domenica. EMIRATES Giornaliero da Roma, Milano e Venezia per Perth, Melbourne, Sydney e Brisbane via Dubai. MALAYSIA AIRLINES: Ogni martedì, venerdì e domenica da Roma per Perth, Melbourne, Sydney e Brisbane via Kuala Lumpur. Collegamento per Adelaide con eventuale stop a Kuala Lumpur. THAI AIRWAYS Ogni lunedì, mercoledì, venerdì e domenica da Roma; martedì, giovedì e sabato da Milano via Bangkok per Sydney, Melbourne, Brisbane. Collegamento per Perth con eventuale stop a Bangkok. SINGAPORE AIRLINES Ogni martedì, venerdì e domenica da Roma; giornaliero da Milano per Perth, Sydney, Melbourne, Adelaide e Brisbane.

17 18 20 22 23 24 26 29 30 32 33 34 35

3


I GRANDI TOURS

Green Island Cairns

Ayers Rock

A U S T R A L I A

Perth Sydney

1

TUTTO AUSTRALIA

4

PROGRAMMA 1° GIORNO ITALIA/HONG KONG Partenza dall’aeroporto di Roma-Fiumicino con volo di linea QANTAS AIRWAYS per Hong Kong. Pasti, film e pernottamento a bordo. 2° GIORNO HONG KONG/PERTH Arrivo a Hong Kong e trasferimento in albergo. Camera a disposizione fino al trasferimento in aeroporto in serata. Partenza per Perth con volo di linea QANTAS AIRWAYS. Pasti, film e pernottamento a bordo. 3° GIORNO HONG KONG/PERTH Arrivo a Perth e trasferimento in albergo. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento. 4° GIORNO PERTH Mattinata dedicata alla visita della città: il centro moderno, e i suoi grattacieli; i principali monumenti cittadini; il Kings Park da cui si gode un interessante panorama di tutta la città. Il tour raggiunge la storica cittadina di Fremantle. Rientro a Perth previsto per le 12:30. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento in hotel.

5° GIORNO PERTH Escursione di un’intera giornata al Deserto dei Pinnacoli, dal sorprendente panorama con migliaia di formazioni di roccia calcarea che si ergono da un mare di sabbia colore ocra. Pranzo pic-nic incluso. Pernottamento in hotel. 6° GIORNO PERTH/AYERS ROCK In mattinata trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea QANTAS AIRWAYS per Ayers Rock. Arrivo e trasferimento in albergo con servizio navetta. Nel pomeriggio trasferimento al Parco Nazionale di Uluru per ammirare il tramonto. Rientro in hotel. Pernottamento. 7° GIORNO AYERS ROCK Partenza prima dell’alba per ammirare i raggi del sole che colorano Uluru. Si prosegue alla volta dei Monti Olgas (Kata Tjuta), 36 cupole di roccia che si ergono nel deserto, resti di un unico massiccio eroso dal vento e dalle piogge. Prevista una passeggiata di circa tre ore tra i sentieri rocciosi. Rientro in hotel dopo il tramonto. Pernottamento. 8 ° GIORNO AYERS ROCK/CAIRNS Trasferimento in aeroporto e partenza per Cairns con volo

KURANDA SCENIC RAILWAY

Tour con guida/autista in inglese. Partenza da Roma ogni lunedì, mercoledì e sabato.

di linea QANTAS AIRWAYS. Arrivo e trasferimento all’albergo prenotato. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento. 9° GIORNO CAIRNS Escursione di un’intera giornata a Kuranda, un’area paesaggistica di grande bellezza coperta da una fitta foresta tropicale. Partenza in treno: il percorso della ferrovia per Kuranda è considerato tra i più spettacolari dell’intero Paese. Rientro a Cairns con la cabinovia che sorvola la foresta sfiorando le cime degli alberi. Pranzo incluso. Pernottamento in hotel. 10° GIORNO CAIRNS Giornata dedicata alla scoperta del parco nazionale di Wooroonooran che include: le cascate Josephine; un allevamento di coccodrilli; il Mamu Rainforest Canopy Walkway, una passerella sospesa tra le cime degli alberi che offre una spettacolare vista sulla foresta e sul fiume Johnstone; le Babinda Boulders, piscine naturali dove è possibile fare il bagno. Pranzo. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Pernottamento. 11° GIORNO CAIRNS/GREEN ISLAND Trasferimento al porto e partenza per Green Island in aliscafo. Arrivo e resto della giornata a disposizione. Pernottamento. 12° E 13° GIORNO GREEN ISLAND Prime colazioni in albergo. Intere giornate a disposizione da dedicare al relax.

ULURU, AYERS ROCK

Hong Kong Perth Ayers Rock Cairns Green Island Sydney

14° GIORNO GREEN ISLAND/SYDNEY Prima colazione e partenza in catamarano per Cairns.

Arrivo e trasferimento in aeroporto in tempo per l’imbarco sul volo di linea QANTAS AIRWAYS in partenza per Sydney. Arrivo e trasferimento in hotel. Pernottamento. 15° GIORNO SYDNEY Giornata dedicata alla visita della città: i Rocks, Kings Cross, la famosa Bondi Beach, la crociera nella baia di Sydney (pranzo incluso) per ammirare l’Opera House e il Harbour Bridge. Pernottamento. 16° GIORNO SYDNEY Escursione di intera giornata alle bellissime Blue Mountains, la scoscesa catena di montagne che si erge a una settantina di chilometri dalla città. Pur frequentata meta turistica, le montagne non hanno perso quasi nulla della loro natura selvaggia. Durante la giornata sosta sosta ad un parco che ospita canguri, koala, wallabi, emu e molto altro. Rientro in hotel previsto nel tardo pomeriggio. Pernottamento. 17° GIORNO SYDNEY/ROMA Tempo a disposizione fino al trasferimento in aeroporto. Partenza per Roma via Hong Kong con volo di linea QANTAS AIRWAYS. Pasti, film e pernottamento a bordo. 18° GIORNO ITALIA Arrivo a Roma-Fiumicino. Eventuale proseguimento per le altre città italiane.

SPECIALE SPOSI: riduzione di 100,00 Euro a coppia.


A U S T R A L I A Ayers Rock

2

Sydney Ayers Rock Cairns

5

OPERA HOUSE, SYDNEY

Sydney

TUTTO AUSTRALIA

I GRANDI TOURS

Cairns

PARTENZE: Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto

Pranzo a bordo. Rientro in hotel a piedi e resto del pomeriggio a disposizione. Pernottamento.

20 4, 18 1, 8, 15, 22, 29 6, 13, 20, 26, 27, 28 2, 3, 4, 8, 9, 10, 15, 17, 22, 31 Settembre 7, 14, 21, 28 Ottobre 5, 12, 19, 26 Novembre 2, 9, 23 Dicembre 7, 28 Gennaio 4, 18 Febbraio 1, 15 Marzo 1, 15, 29

4° GIORNO SYDNEY Mattinata dedicata alla visita al Featherdale Wildlife Park dove sarà possibile conoscere da vicino la fauna australiana. Si prosegue più tardi con la visita all'Acquario di Sydney con oltre 5000 specie marine. Rientro in hotel a piedi e resto della giornata a disposizione. Pernottamento.

PROGRAMMA 1° GIORNO ITALIA/HONG KONG

5° GIORNO SYDNEY Intera giornata a disposizione da dedicare ad attività individuali e allo shopping. Pernottamento.

Partenza per Hong Kong con volo di linea CATHAY PACIFIC Pasti e pernottamento a bordo. 2° GIORNO HONG KONG/SYDNEY Arrivo a Hong Kong al mattino. Proseguimento per Sydney con volo CATHAY PACIFIC, arrivo in tarda serata. Benvenuto in aeroporto da parte della nostra guida. Trasferimento in albergo e resto della giornata a disposizione. Pernottamento presso l'hotel The Grace. 3° GIORNO SYDNEY Mattina dedicata alla visita della città e dei suoi dintorni. Sono incluse nel programma la zona dei Rocks, King Cross e la celebre Bondi Beach, paradiso del Beach Volley e del surf. Minicrociera sulla Baia di Sydney che permette di ammirare l’Opera House, l’edificio ormai diventato simbolo della città.

6° GIORNO SYDNEY/AYERS ROCK In mattinata trasferimento in aeroporto e partenza con volo QANTAS AIRWAYS per Ayers Rock. Arrivo e trasferimento in albergo. Nel pomeriggio visita alla base del monolito diventato una sorta di simbolo della natura australiana. Arrivo in tempo per il tramonto: brindisi con spumante al calare del sole che tinge di rosso la pietra. Pernottamento presso l'hotel Desert Gardens. 7° GIORNO AYERS ROCK Escursione, in mattinata, ai Monti Olgas, 36 cupole di roccia che si ergono nel deserto, resti di un unico massiccio eroso dal vento e dalle piogge. Visita al centro Culturale Aborigeno: questi luoghi sono stati sempre

considerati sacri dai primi abitanti del Paese. Prima del tramonto trasferimento per la cena “Sound of Silence” nel deserto. Rientro in hotel. Pernottamento. 8° GIORNO AYERS ROCK/CAIRNS Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea QANTAS AIRWAYS per Cairns. Arrivo e trasferimento in albergo. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento presso l'hotel The Sebel Cairns. 9° GIORNO CAIRNS Escursione di un'intera giornata alla Grande Barriera Corallina. Pranzo incluso. Rientro a Cairns nel tardo pomeriggio. Pernottamento. 10° GIORNO CAIRNS Giornata con pranzo incluso dedicata alla visita del parco nazionale di Wooroonooran con le cascate Josephine,

la Johnstone Crocodile Farm e le Babinda Boulders, piscine naturali dove è possibile fare il bagno. Pernottamento. 11° GIORNO CAIRNS/ITALIA Trasferimento in aeroporto e partenza per Roma via Hong Kong con volo di linea CATHAY PACIFIC. Pasti e pernottamento a bordo. 12° GIORNO ITALIA Arrivo a Roma-Fiumicino. Eventuale proseguimento per le altre città italiane.

Possibilità di estensione a Green Island, Darwin e Kakadu da aprile ad ottobre SPECIALE SPOSI: riduzione di 100,00 Euro a coppia.

MONTI OLGAS, KATA TJUTA

Tour con guida in italiano. Partenze da Roma e Milano.


I GRANDI TOURS

Cairns

Ayers Rock

A U S T R A L I A

Adelaide

Sydney

Kangaroo Island Melbourne

TUTTO AUSTRALIA

6

3

Melbourne Kangaroo Adelaide Sydney Ayers Rock Cairns

Tour con guida in italiano. Partenze da Roma. PARTENZE: Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Gennaio Febbraio Marzo

14, 28 12, 26 2, 9, 16, 23, 30 7, 14, 20, 21, 22, 27, 28, 29

2, 3, 4, 9, 11, 16, 25 1, 8, 15, 22, 29 6, 13, 20, 27 3, 17 1, 22, 29 12, 26 9, 23 9, 23

Partenza dall’aeroporto di Roma-Fiumicino per Francoforte con volo LUFTHANSA. Arrivo e proseguimento per Singapore con volo QANTAS AIRWAYS. Pasti e pernottamento a bordo. 2° GIORNO SINGAPORE/MELBOURNE Arrivo a Singapore in serata. Proseguimento per Melbourne con volo QANTAS AIRWAYS. Pasti e pernottamento a bordo. 3° GIORNO MELBOURNE Arrivo a Melbourne e trasferimento in albergo. Pomeriggio dedicato alla visita della città. Pernottamento presso il Novotel Melbourne on Collins. 4° GIORNO MELBOURNE Giornata a disposizione. Pernottamento in hotel. 5° GIORNO MELBOURNE/ADELAIDE/KANGAROO Trasferimento in aeroporto e partenza per Adelaide con volo QANTAS AIRWAYS. Arrivo e trasferimento in hotel per la consegna del bagaglio, quindi trasferimento in aeroporto e partenza per Kangaroo Island. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento presso l’hotel Aurora Ozone. 6° GIORNO KANGAROO ISLAND Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla scoperta dell’isola, pranzo incluso. Cena e pernottamento in hotel. 7° GIORNO KANGAROO ISLAND/ADELAIDE Prima colazione in hotel.

KANGAROO ISLAND

PROGRAMMA 1° GIORNO ITALIA/SINGAPORE

Trasferimento al molo e partenza in traghetto per Cape Jervis. Arrivo e proseguimento in pullman alla volta di Adelaide. Durante il tragitto sosta per il pranzo in un ristorante locale. Arrivo e breve giro panoramico della città. Pernottamento presso l’hotel Hilton Adelaide. 8 ° GIORNO ADELAIDE/SYDNEY Trasferimento in aeroporto e partenza per Sydney con volo di linea QANTAS AIRWAYS. Arrivo e trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento presso l’hotel The Grace. 9° GIORNO SYDNEY Mattina dedicata alla visita della città e dei suoi dintorni. Sono incluse nel programma la zona dei Rocks, King Cross e la celebre Bondi Beach, paradiso del Beach Volley e del surf. Minicrociera sulla Baia di Sydney che permette di ammirare l’Opera House, l’edificio ormai diventato simbolo della città. Pranzo a bordo. Rientro in hotel a piedi e resto del pomeriggio a disposizione. Pernottamento. 10° GIORNO SYDNEY Mattinata dedicata alla visita al Featherdale Wildlife Park dove sarà possibile conoscere da vicino la fauna australiana. Si prosegue più tardi con la visita all'Acquario

di Sydney con oltre 5000 specie marine. Rientro in hotel a piedi e resto della giornata a disposizione. Pernottamento. 11° GIORNO SYDNEY Intera giornata a disposizione da dedicare ad attività individuali ed allo shopping. Pernottamento in hotel. 12° GIORNO SYDNEY/AYERS ROCK In mattinata trasferimento in aeroporto e partenza con volo QANTAS AIRWAYS per Ayers Rock. Arrivo e trasferimento in albergo. Nel pomeriggio visita alla base del monolito diventato una sorta di simbolo della natura australiana. Arrivo in tempo per il tramonto: brindisi con spumante al calare del sole che tinge di rosso la pietra. Pernottamento presso l'hotel Desert Gardens. 13° GIORNO AYERS ROCK Escursione, in mattinata, ai Monti Olgas, 36 cupole di roccia che si ergono nel deserto, resti di un unico massiccio eroso dal vento e dalle piogge. Visita al centro Culturale Aborigeno: questi luoghi sono stati sempre considerati sacri dai primi abitanti del Paese. Prima del tramonto trasferimento per la cena “Sound of Silence” nel deserto. Rientro in hotel. Pernottamento. 14° GIORNO AYERS ROCK/CAIRNS Trasferimento in aeroporto

e partenza con volo di linea QANTAS AIRWAYS per Cairns. Arrivo e trasferimento in albergo. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento presso l'hotel The Sebel Cairns. 15° GIORNO CAIRNS Escursione di un'intera giornata alla Grande Barriera Corallina. Pranzo incluso. Rientro a Cairns nel tardo pomeriggio. Pernottamento. 16° GIORNO CAIRNS Intera giornata, pranzo incluso, dedicata alla visita del parco nazionale di Wooroonooran con le cascate Josephine, la Johnstone Crocodile Farm e le Babinda Boulders, piscine naturali dove è possibile fare il bagno. Pernottamento. 17° GIORNO CAIRNS/FRANCOFORTE Trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea QANTAS AIRWAYS per Francoforte via Singapore. Pasti e pernottamento a bordo. 18° GIORNO ITALIA Arrivo a Francoforte e proseguimento per Roma con volo di linea LUFTHANSA. Arrivo all’aeroporto di Roma-Fiumicino ed eventuale proseguimento per le altre città italiane. SPECIALE SPOSI: riduzione di 100,00 Euro a coppia.


Alice Springs Ayers Rock

A U S T R A L I A

Sydney

Tour con guida/autista in inglese. Partenza da Roma e Milano ogni domenica, lunedì, mercoledì e venerdì. PROGRAMMA 1° GIORNO ITALIA/HONG KONG Partenza dall'aeroporto di Roma Fiumicino o Milano-Malpensa per Hong Kong con volo di linea CATHAY PACIFIC. Pasti e pernottamento a bordo. 2° GIORNO HONG KONG/SYDNEY Arrivo a Hong Kong e proseguimento per Sydney con volo di linea CATHAY PACIFIC. Arrivo previsto in tarda serata. Trasferimento in hotel e pernottamento. 3° GIORNO SYDNEY Intera giornata dedicata alla visita della città: i Rocks, Kings Cross, la famosa Bondi Beach, paradiso per gli amanti del surf; crociera nella baia di Sydney (pranzo incluso) dove si ha la possibilità di ammirare l’Opera House e il Harbour Bridge. Pernottamento. 4° GIORNO SYDNEY Escursione di intera giornata alle bellissime Blue Mountains, la scoscesa catena di montagne che si erge a una settantina di chilometri dalla città. Durante la giornata sosta ad un parco che ospita canguri, koala, wallabi, emu e molto altro. Rientro in hotel previsto nel tardo pomeriggio. Pernottamento. 5° GIORNO SYDNEY/AYERS ROCK In mattinata trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea QANTAS AIRWAYS per Ayers Rock.

TUTTO AUSTRALIA

4

Arrivo e trasferimento in hotel con servizio navetta. Nel primo pomerggio escursione ai Monti Olgas, 36 cupole di roccia che si ergono nel deserto, resti di un unico massiccio eroso dal vento e dalle piogge. Si prosegue alla volta di Uluru in tempo per il tramonto per ammirare il calare del sole che tinge di rosso la pietra. Rientro in hotel. Pernottamento. 6° GIORNO AYERS ROCK/KINGS CANYON Partenza prima dell’alba per ammirare i raggi del sole che colorano Uluru. Si raggiunge la base dell’imponente monolito per poi arrivare a Mutitjulu Waterhole dove si potranno ammirare alcuni dipinti rupestri aborigeni. Visita del centro culturale aborigeno di Uluru-Kata Tjuta. Proseguimento alla volta del Kings Canyon: situato nel Parco Nazionale di Watarka, offre uno spettacolo impressionante con le sue gole di arenaria alte più di 300 metri e dal colore ocra intenso. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento. 7° GIORNO KINGS CANYON/ALICE SPRINGS Mattinata dedicata ad un’arrampicata di 3 ore lungo il bordo del Kings Canyon (per i meno sportivi in alternativa verrà organizzata una passeggiata lungo la gola del canyon). Partenza per Alice Springs con arrivo previsto nel tardo pomeriggio. Sistemazione in hotel. Pernottamento. 8° GIORNO ALICE SPRINGS/DARWIN Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea QANTAS AIRWAYS per Darwin. Arrivo e trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento. 9° GIORNO DARWIN/KAKADU Molto presto al mattino, partenza in pullman per il Parco Nazionale del Kakadu dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Visita alla Nourlangie Rock ricca di pitture rupestri

I GRANDI TOURS

Cairns

Sydney Ayers Rock Alice Springs Darwin Kakadu Cairns

7

NOURLANGIE ROCK, PARCO NAZIONALE DEL KAKADU

Darwin

aborigene. Dopo il pranzo, minicrociera sulle Yellow Water per ammirare le numerose specie di uccelli e, con un pò di fortuna, i coccodrilli che popolano la zona. Visita al centro culturale di Warradjan. Sistemazione in hotel e pernottamento. 10° GIORNO KAKADU/DARWIN Presto al mattino, passeggiata alla Ubirr Rock per ammirare le antiche pitture aborigene. Crociera lungo in fiume East Alligator in cerca di coccodrilli. Si raggiunge infine Arnhem Land e, accompagnati da una guida aborigena (con un permesso speciale della comunità locale), visita di questa meravigliosa terra. Pranzo al sacco. Tempo a disposizione per un volo panoramico (da pagare in loco) e sosta al Bowali Visitor Centre. Rientro a Darwin in serata. 11° GIORNO DARWIN/CAIRNS Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea QANTAS AIRWAYS per Cairns. Arrivo e trasferimento in albergo. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento. 12° GIORNO CAIRNS Escursione di un'intera giornata a quella straordinaria meraviglia naturale che è la Grande Barriera Corallina, uno dei luoghi più belli del Paese ma anche dell'intero pianeta. Pranzo incluso.

Rientro a Cairns nel tardo pomeriggio. Pernottamento. 13° GIORNO CAIRNS Giornata dedicata alla scoperta del parco nazionale di Wooroonooran che include: le cascate Josephine; visita ad un allevamento di coccodrilli; il Mamu Rainforest Canopy Walkway, una passerella sospesa tra le cime degli alberi che offre una spettacolare vista sulla foresta e sul fiume Johnstone; le Babinda Boulders, piscine naturali dove è possibile fare il bagno. Pranzo. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Pernottamento. 14° GIORNO CAIRNS/ITALIA Giornata libera fino al trasferimento in aeroporto. Partenza con volo di linea CATHAY PACIFIC per Roma o Milano via Hong Kong. Pasti, film e pernottamento a bordo. 15° GIORNO ITALIA Arrivo a Roma-Fiumicino o Milano-Malpensa. Arrivo ed eventuale proseguimento per le altre città italiane.

SPECIALE SPOSI: riduzione di 100,00 Euro a coppia.


NEW SOUTH WALES E SYDNEY 8 L NEW SOUTH WALES è lo stato più popolato di tutta l’Australia ed è tagliato in due dalla Grande Catena Divisoria. A ovest delle montagne si estende una vasta pianura che arriva fino al South Australia. A est la costa è frastagliata e caratterizzata da numerosi golfi, splendide spiagge e ridenti specchi lacustri. Numerosi anche i parchi naturali. Ricchissimo il sottosuolo per le miniere d’oro e di pietre preziose, tra cui diamanti, topazi e zaffiri. Qui sorge, con i suoi quasi 4 milioni di abitanti è (quasi un quinto della popolazione di tutta l’Australia), Sydney, a buona ragione considerata il cuore pulsante di tutto il Paese e una delle più affascinanti e attuali capitali mondiali. La città è costruita intorno alla baia dove il 28 aprile del 1770 il capitano James Cook gettò l’ancora della sua nave l’Endeavour. La baia fu subito chiamata Botany Bay (la Baia della Botanica) grazie alla ricchezza delle forme di vita vegetali, spesso sconosciute ai naturalisti della spedizione, ma presto venne ribattezzata col nome di Port Jackson, dal nome di un ministro inglese delle colonie. I primi abitanti della città si stabilirono a Sydney Cove, che è ancora oggi il centro del porto sul lungomare, nel quartiere di The Rocks e a Paddington. In questi quartieri si conservano splendidi esemplari di architettura coloniale e vittoriana. Ma Sydney ha molto più di un pur glorioso passato: è una città che ambisce al titolo di Città del Futuro. Le moderne vele della famosa Opera House sono diventate una sorta di simbolo della città e della sua crescita, e fanno sempre e comunque da termine di confronto e paragone per i sempre più numerosi esempi di architettura moderna, come il ponte sulla baia o il complesso a Homebush Bay costruito per le Olimpiadi del 2000. La vita culturale della città è vivissima, frenetica e carica di opportunità la vita sociale. Nonostante ciò Sydney ha saputo conservare una invidiabile vivibilità e le tante comunità etniche che la abitano, convivono senza difficoltà. Ma da queste parti, anche la natura conserva il suo spazio. La città è circondata da numerosi parchi naturali, e le spiagge che le fanno da corona sono famose in tutto il mondo: Manly Beach e Bondi Beach (paradiso del beach-volley e del surf ) sono entrate stabilmente nella più mossa geografia del turismo e del divertimento.

VIAGGI DEL MAPPAMONDO: BENVENUTI A SYDNEY

SYDNEY

Con Viaggi del Mappamondo è possibile avere assistenza personalizzata in italiano all'arrivo in aeroporto.

SYDNEY

I


I NOSTRI ALBERGHI A SYDNEY E’ un albergo tre stelle centrale, situato a pochi passi da Oxford Street e dall’elegante area di Paddington, nel cuore del quartiere dello shopping e dei divertimenti di Sydney. L’hotel dispone di 170 camere, alcune con balcone, arredate in stile moderno e fornite di aria condizionata, TV schermo piatto via cavo, telefono, bollitore per tè e caffè, cassetta di sicurezza (a pagamento). A disposizione degli ospiti il ristorante 212 on Riley Street, piscina e Spa.



Splendidamente posizionato in William Street, a metà strada fra King Cross e il centro città al quale è ben collegato dalla linea Sydney Explorer, l’hotel mette a disposizione degli ospiti 271 camere, completamente rinnovate, di medie dimensioni, alcune con vista sulla città o sulla baia. Tutte dispongono di TV satellite, telefono IDD, accesso internet. A banda larga, aria condizionata, minibar, bollitore per tè e caffè, asciugacapelli. Completano l’offerta il Seasons Cafè aperto a colazione e pranzo (buffet), il bar nella lobby, il ristorante al 25° piano con spettacolare vista sulla città. Una palestra. Ottimo rapporto qualità-prezzo.

SWISSHOTEL SYDNEY



Un ottimo hotel 4 stelle proprio nel cuore della città, a poca distanza a piedi da Harbour Bridge, Sydney Opera House e dai meravigliosi giardini botanici. Le 359 camere, arredate in stile moderno, hanno una splendida vista sullo skyline della città. Tutte dispongono di telefono, TV con schermo piatto, minibar, connessione ad internet e cassetta CAMERA CLASSIC di sicurezza. L’hotel dispone inoltre di business centre, accesso ad internet wireless nelle aree comuni, piscina all’aperto, jacuzzi, sauna e l’ottima Amrita SPA. Il Jpb Restaurant offre piatti della cucina australiana ed un’ampia carta dei vini.

GRACE HOTEL Elegante e pluri-premiato albergo con fascino ed atmosfera Art Deco, ubicato in un edificio neo-gotico del 1930 nel cuore di Sydney fra York, King e Clarence Street, nelle vicinanze dell’Opera House. Il Grace dispone di 382 ampie camere dotate di TV via cavo, aria condizionata, telefono, minibar, cassetta di sicurezza. A disposizione degli ospiti il centro fitness e benessere Club Grace con piscina interna, il P.J. O’Briens pub, il Bar 77 Grace e i ristoranti Grace Cafè e Grace Brasserie.

9



ESCURSIONI DA SYDNEY MINICROCIERA ALL’ORA DEL CAFFE’ Giornaliera – in inglese Una breve crociera all’ora del caffè di mezza mattina o del primo pomeriggio per ammirare dal mare tutta la magnificenza della baia e del porto di Sydney. MINICROCIERA ALL’ORA DEL LUNCH Giornaliera – in inglese Crociera con lunch buffet per ammirare dal mare la splendida baia e il porto.



TUTTA SYDNEY Giornaliera – intera giornata commento in cuffia in italiano Una combinazione di tour che toccano, mattina e pomeriggio, tutti i quartieri storici e i luoghi cospicui della città, con l’intervallo di una minicrociera con pranzo che permette di ammirare Sydney dalla sua magnifica baia.

In invidiabile posizione, proprio di fronte a Hyde Park, è una soluzione ideale sia per viaggi di affari che per coppie e famiglie in vacanza. A pochi passi dalla fermata dello sky train, vicino al Darling Harbour, Sydney Opera House e tutta la zona dei teatri e ristoranti sulla baia. L'hotel dispone di 557 camere e suites: le Hyde Park View Rooms hanno una HYDE PARK VIEW ROOM meravigliosa vista sul parco, mentre le City Side Rooms affacciano sull'affascinante St Mary’s Cathedral. Tutte le camere dispongono di TV, lettore cd e dvd, accesso ad internet, cassetta di sicurezza, mini bar, bollitore per té e caffè. Due ristoranti e due bar, SPA, sauna e centro fitness.

ALLA SCOPERTA DELLE MONTAGNE BLU Mercoledì e sabato – intera giornata in italiano – minimo 2 persone Una giornata in fuoristrada lungo le piste e i sentieri delle Blue Mountains, la scoscesa catena di montagne che si erge a una settantina di chilometri a ovest della città. Sulla via dell’andata si attraversa l’Olympic Park, che è stato scenario di buona parte dei Giochi del 2000. Pur frequentata meta turistica, le montagne non hanno perso quasi nulla della loro natura

SHERATON ON THE PARK

CAMERA SUPERIOR

selvaggia. Pranzo. Sosta in una riserva naturale ricca di fauna locale tra cui koala e canguri. PORT STEPHENS Martedì, giovedì e sabato intera giornata – in inglese minimo 2 persone Un giorno nell’area di Port Stephens per visitare un’azienda vinicola, andare in fuoristrada alla bella Stockton Beach e fare una minicrociera per ammirare i delfini. Pranzo. Rientro a Sydney in serata.

THREE SISTERS, BLUE MOUNTAINS

BAYVIEW BOULEVARD SYDNEY

CAMERA CLASSIC



CAMERA DELUXE

QUALITY HOTEL CAMBRIDGE


Victoria 10 U IL BISOGNO DI NUOVE TERRE FERTILI che spinse i primi coloni a trasferirsi dalla zona di Sydney nell’area che sarebbe diventata lo stato

Fdel Victoria, ma la vera spinta allo sviluppo la diede la scoperta dell’oro. infrastrutture, Oggi il Victoria è il cuore industriale dell’Australia e vanta moderne come un’efficiente rete di autostrade. Uno sviluppo che non ha però toccato se non in minima parte ambiente e natura. Melbourne, la capitale, è una metropoli viva e cosmopolita, con grandi appuntamenti culturali e sportivi, la cucina più varia e raffinata di tutto il Paese. A Melbourne sono molto usati i tram, alcuni dei quali effettuano veri e propri giri turistici e sono gratuiti.

VIAGGI DEL MAPPAMONDO: BENVENUTI A MELBOURNE Con Viaggi del Mappamondo è possibile avere assistenza personalizzata in italiano all'arrivo in aeroporto.

MELBOURNE

ESCURSIONI DA MELBOURNE

I NOSTRI ALBERGHI A MELBOURNE

MERCURE MELBOURNE SPRING STREET In invidiabile posizione proprio al centro della città, con vista sul Treasury Gardens, il Mercure at Spring Street dispone di 164 camere tutte dotate di aria condizionata, TV, minibar, cassetta di sicurezza e accesso ad internet. Due i ristoranti, tra cui il Lime Restaurant offre piatti della più moderna cucina australiana, e un bar.

NOVOTEL MELBOURNE ON COLLINS L’albergo offre 324 spaziose camere, alcune adatte per portatori di handicap, dotate di ottimi comfort fra cui aria condizionata, accesso Internet WIFI, minibar, TV satellite. E’ l’hotel più centrale della città, situato sopra il famoso centro commerciale Australia on Collins e a poca distanza dalla zona dei teatri, dalla National Gallery e dal Telstra Dome. Dispone di un bar, un ristorante, centro fitness, idromassaggio e sauna.

SOFITEL MELBOURNE Il Sofitel Melbourne è ubicato nel cuore del distretto dei negozi, ristoranti e teatri della città, sul lato parigino di Collins Street. Le 363 eleganti camere sono tutte al di sopra del 35° piano, con vetrate terra-cielo e vista spettacolare, dotate di tutti i comfort e tecnologie all’avanguardia. Da provare la cucina del NO 35 Restaurant e le atmosfere del Sofi’s Piano Bar. Il Sofitel di Melbourne è famoso per essere partner e sponsor delle più importanti manifestazioni artistiche e culturali della città.



CAMERA STANDARD



CAMERA SUPERIOR



MELBOURNE E BLUE DANDENONGS GIRO DELLA CITTA’ Giornaliera – mezza giornata Giornaliera – mezza giornata in inglese in inglese o italiano Un Tour che tocca luoghi più famosi Il giro prevede: Flagstaff Gardens, della città come i King’s Domain Royal Botanic Gardens, Flinders Gardens, la cattedrale di St Paul , Street Station, St Patrick's il Prince’s Brisdge, la Government Cathedral, Fitzroy Gardens House ed i Royal Botanic Gardens. e Captain Cook's Cottage. Si raggiunge infine il Monte Passaggio per il Cricket Ground Dandenong ed il Parco Nazionale lungo il Yarra River. Rientrando di Sherbrooke. Rientro a Melbourne si attraversa il Westgate Bridge passando per i quartieri moderni per godere della vista su Port ed i Fiztroy Gardens. Phillip Bay e Williamstown. LA PARATA DEI PINGUINI Giornaliera – pomeriggio e serata in inglese Da Melbourne si raggiunge Phillip Island (137km), per assistere ad una parata di pinguini che, pur essendo un fenomeno assolutamente naturale, si verifica puntualmente quasi ogni sera al tramonto. Non è consentito usare macchine fotografiche nè videocamere. Sarà possibile ammirare altre specie animali, tra cui i Koala, nel loro habitat naturale in un Conservation Centre. Si consiglia di indossare abiti adeguati per potersi coprire la sera.

GREAT OCEAN ROAD Giornaliera – intera giornata in inglese Escursione di un’intera giornata lungo la Great Ocean Road con sosta ad Apollo Bay per il lunch (non incluso). Proseguiamo poi per il Parco Nazionale di Otway, coperto dalla foresta pluviale. Qui, proprio di fronte alla costa, si ergono i Dodici Apostoli, imponenti formazioni rocciose alte fino a 60 metri dai contorni affascinanti, creati dall’erosione delle onde dell’oceano e degli agenti atmosferici. Ritorno a Melbourne con sosta nella cittadina di Colac.


SOUTH AUSTRALIA 11 L SOUTH AUSTRALIA E’ VASTO TRE VOLTE L’ITALIA ma ha una

IUnapopolazione inferiore a un milione e mezzo di persone. bella natura, equamente divisa tra deserti, catene montuose

DA ADELAIDE AD ALICE SPRINGS O DA ALICE SPRINGS A DARWIN E VICEVERSA I treni australiani a lunga percorrenza sono comodi e moderni, con confortevoli carrozze ed aria condizionata. Il Ghan, treno del deserto, ripercorre la pista che da Adelaide, attraversando l’Australia centrale, arrivava fino a Darwin (con stop a Katherine). La percorrevano i cammellieri afgani qui importati con le loro bestie: infatti Ghan è abbreviazione gergale di Afghan, termine usato sia per i cammellieri che per i cammelli.

PER CONOSCERE ADELAIDE Giornaliera – mezza giornata in inglese Un tour per conoscere la città e i suoi luoghi più belli, dalla vecchia città vittoriana al casinò. Minicrociera sul River Torrens. Una sosta è dedicata alla fabbrica della cioccolata Haigh’s. Di domenica però la fabbrica è chiusa e ci si ferma invece per un caffè o un tè all’East End Café.

più lussuosa; oppure Red Kangaroo Service, con invece bagno e doccia in comune. Per chi opta per il Gold Kangaroo, sono inclusi tutti i pasti (bevande escluse). E’ consentito portare a bordo una sola valigia con un peso massimo di 20kg (50x30x30cm). E’ possibile trasportare nell’apposita carrozza massimo 2 valigie da 20kg ognuna.

IL MEGLIO DELLA BAROSSA Giornaliera – intera giornata in inglese Nella valle celebre per le aziende vinicole, soste e visite alle piccole e grandi aziende produttrici. Breve giro della cittadina di Hahndorf. Pranzo incluso. DUE GIORNI A KANGAROO ISLAND Giornaliera – in pullman e ferry (supplemento volo) – in inglese Su una superficie di poche centinaia di chilometri quadrati

la natura ha raccolto numerose specie animali (canguri, koala, wallabies, e leoni marini) e una varietà incredibile di ambienti, dalle coste meridionali, dall’oceano al deserto conosciuto come Piccolo Sahara. 1° GIORNO ADELAIDE/KANGAROO ISLAND Tour che permette di ammirare i punti più suggestivi dell’isola tra cui la Seal Bay, il Parndana Wildlife Park ed una distilleria di eucalipti. Pranzo. Sistemazione: Aurora Ozone Hotel (3 stelle) o similare. 2° GIORNO KANGAROO ISLAND/ADELAIDE Colazione in hotel. Si prosegue con il tour alla scoperta dell’isola che include: Remarkable Rocks, Admiral’s Arch e Flinders Chase National Park. Pranzo incluso. Rientro ad Adelaide in serata.

REMARKABLE ROCKS

ESCURSIONI DA ADELAIDE

THE GHAN

IL GHAN

Oltre alle comode poltrone reclinabili, il Ghan offre ai suoi passeggeri due tipi di cabine, con o senza servizi privati: Gold Kangaroo, sistemazione

KANGAROO ISLAND

ADELAIDE

e ampie zone coltivate, clima mite, lunghissime spiagge, buon cibo, una vita culturale vivace, caratterizzata da numerosi festival di livello internazionale: queste sono solo alcune delle caratteristiche che rendono il South Australia meta di sempre più numerose correnti turistiche. Adelaide, la capitale, è una cittadina ordinata, con strade diritte, giardini e colline che la circondano fino all’oceano, un ben riuscito connubio tra architettura tradizionale e design futuristico. In tutto lo Stato numerosi parchi naturali custodiscono ambiente e paesaggio. A 113 km di distanza da Adelaide si trova Kangaroo Island, l’Isola dei Canguri, con il suo Flinders Chase National Park dalla fauna ricchissima, un vero paradiso per gli amanti della natura. Nel South Australia il vino riveste un ruolo particolare: qui ci sono numerose zone di produzione ad altissima vocazione, come la Barossa Valley, che è famosa soprattutto per lo Shiraz, un rosso potente e di grande corpo e, tra i bianchi, sono rinomati il Riesling e il Sémillon.


WESTERN AUSTRALIA 12 L WESTERN AUSTRALIA E’ UNA REGIONE ENORME: occupa circa un terzo dell’intera massa continentale australiana. Zona molto affascinante,

sono i siti di grande interesse paesaggistico e naturalistico, spesso protetti da Parchi e riserve, o entrati a far parte del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Per contrasto, nel Western Australia meridionale, esistono ampie aree agricole nelle quali si coltiva il grano e fasce vallive adatte alla coltivazione della vite: la Valle del Margaret River, e l’omonimo piccolo centro, sono celebri per la produzione di Chardonnay e Cabernet Sauvignon, capaci di rivaleggiare con le più reputate cantine della Francia e della California. Il Western Australia attira masse crescenti di visitatori: le sue coste offrono spiagge lunghe decine di miglia e una barriera corallina di straordinaria bellezza; il suo outback è considerato uno dei più affascinanti di tutto il paese. Capitale dello Stato è Perth, la città è vivibile, vivace e piacevole, ed è premiata da un clima molto gradevole. Perth è anche famosa per le occasioni di shopping e divertimento. Il Mid West e il Nord posseggono, specie lungo le coste, località e siti di grande bellezza naturale. Le regioni del Pilbara e del Kimberley, all’estremo nord dello Stato, continuano a interpretare il ruolo delle terre di frontiera e nei piccoli centri si respira ancora una certa atmosfera da pionieri.

VIAGGI DEL MAPPAMONDO: BENVENUTI A PERTH Con Viaggi del Mappamondo è possibile avere assistenza personalizzata in italiano all'arrivo in aeroporto. I NOSTRI ALBERGHI A PERTH

IBIS PERTH



A pochi passi dal West End, frequentatissimo quartiere d’arte. Un dignitoso edificio di una decina di piani, capace di contenere 192 camere confortevoli e ben arredate, con servizi privati, aria condizionata e TV satellite, frigorifero, ferro e tavola da stiro. Ristorante e coffee shop. La scelta di chi ama stare in centro, con un buon rapporto qualità/prezzo.

NOVOTEL LANGLEY



Il Novotel Langley è ubicato nel centro della città, a poca distanza dalla zona dei teatri, ristoranti e negozi e dalle maggiori attrazioni turistiche. Dispone di 253 camere, alcune con vista sulla città o sul fiume Swan. L’hotel è dotato anche di un ristorante, un pub, centro fitness, sauna, idromassaggio e palestra. Per l’ambiente piacevole e i servizi comodi il Novotel rappresenta un’ottima soluzione per un soggiorno con un buon rapporto qualità-prezzo.

SHERATON PERTH Affacciato sullo Swan River lo Sheraton Perth offre 486 camere e suites tutte dotate di aria condizionata, TV e telefono, minibar, bollitore per tè e caffè, asciugacapelli, ferro e tavola da stiro, cassetta di sicurezza. A disposizione dei clienti due ristoranti e una lobby lounge, fitness centre, piscina all’aperto e la SPA.



SWAN RIVER, PERTH

Idaspecie agli occhi di chi ama una natura selvaggia e primigenia, il deserto, i paesaggi rocciosi, gran parte della sua superficie è occupata ampie zone desertiche geologicamente molto antiche. Numerosi

ESCURSIONI DA PERTH PER CONOSCERE PERTH E FREMANTLE Giornaliera – mezza giornata in inglese Un tour che permette di cogliere lo spirito e la tranquilla bellezza della capitale del Western Australia. Si visiteranno: la City e i suoi grattacieli; i principali monumenti cittadini; il Kings Park da cui si gode un interessante panorama di tutta la città. Il tour raggiunge la storica cittadina di Fremantle. ROTTNEST ISLAND Giornaliera – intera giornata in inglese Trasferimento al porto e partenza in traghetto per Rottnest Island. Arrivo ed incontro con la guida per un giro a piedi orientativo. Pranzo. Nel pomeriggio tour di 2 ore (in pullman) dell’isola. Tempo a disposizione prima del rientro a Perth nel tardo pomeriggio. IL DESERTO DEI PINNACOLI Giornaliera – intera giornata in inglese e in italiano Un’escursione al Parco di Caversham, che ospita una numerosa popolazione di koala, proseguimento a Cervantes, piccolo villaggio di pescatori, celebre per le aragoste, e al parco nazionale di Nambug, celebre per il Deserto dei Pinnacoli, dal sorprendente panorama con migliaia di formazioni di roccia calcarea che si ergono da un mare di sabbia colore ocra, alti da pochi centimetri a 4 metri, e sulla cui origine si discute da molto tempo. Pranzo pic-nic.

Ritorno a Perth in serata. Consigliate scarpe comode e cappello. WAVE ROCK E LE CAVERNE DIPINTE Giornaliera – intera giornata in inglese – minimo 2 persone Meta dell’escursione è la fantastica Wave Rock, una incredibile formazione rocciosa che sembra un’onda in procinto di abbattersi frangendo su una spiaggia indifesa. Questa meraviglia della natura, alta 15 metri e creata dall’azione erosiva dell’acqua piovana sulla roccia, sorge nei pressi della cittadina di Hyden. Per arrivare qui si oltrepassano le alture dei Darling Ranges, la città di York e la valle dell’Avon. Pranzo pic-nic. Nel pomeriggio si visitano alcune caverne della zona, con interessanti pitture rupestri opera di antichi aborigeni. Ritorno via Babakin. Arrivo a Perth in serata. LA VALLE DEI GIGANTI Martedì, venerdì e domenica. Intera giornata – in inglese Un’escursione che da Perth raggiunge l’antica foresta dei giganti Tingle Trees. Passeggiata nella valle attraverso una passerella che raggiunge un’altezza di circa 40 metri e permette una visione dall’alto di questi imponenti alberi secolari. Sosta lungo la splendida strada costiera di William Bay e rientro a Perth in tarda serata.


TOUR DA PERTH CON GUIDA IN ITALIANO MONKEY MIA, KALBARRI, DESERTO DEI PINNACOLI ogni venerdì – 3 giorni in pullman minimo 2 persone 1° GIORNO PERTH/SHARK BAY/MONKEY MIA Da Perth si viaggia verso nord. Sosta per il lunch a Port Denison, famosa per le aragoste. Si raggiunge l’area di Shark Bay, dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità per la ricchezza della sua fauna marina: razze, mante, cetacei tra cui i rari dugonghi; meta della giornata è Monkey Mia, la spiaggia diventata celebre per i delfini che giungono sino a riva e fraternizzano con i turisti sino a prendere il cibo dalle loro mani. Sistemazione: Monkey Mia Dolphin Resort. Pranzo e cena inclusi. 2° GIORNO MONKEY MIA/KALBARRI Prima colazione. L’appuntamento

con i delfini è di solito fissato per le prime ore del mattino. Dopo l’incontro (comunque impossibile da garantire), si parte alla scoperta delle altre meraviglie naturali di questa bellissima area. Pranzo nella città di Denham. Si torna poi indietro verso Kalbarri. Lungo il tragitto, sosta alla Shell Beach, una spiaggia lunga 60 chilometri formata interamente da piccole conchiglie bianche. Arrivo a Kalbarri. Cena e pernottamento in hotel. Sistemazione: Best Western Kalbarri Palms Resort.

barriera corallina, 260 chilometri, di tutta l’Australia. I Fondali sono magnifici e le acque delle lagune costiere ospitano numerose, bellissime specie di pesci e di mammiferi marini come razze, mante, delfini e dugonghi. Crociera di un’ora circa per fare snorkeling o semplicemente per ammirare le meraviglie della barriera corallina. Rientro a Carnarvon nel pomeriggio. Colazione e cena compresi.

NINGALOO REEF, MONKEY MIA, KALBARRI, DESERTO DEI PINNACOLI ogni lunedì – 5 giorni in pullman minimo 2 persone 1° GIORNO PERTH/SHARK BAY/MONKEY MIA Da Perth si viaggia verso nord. Sosta per il lunch a Port Denison, famosa per le aragoste. Si raggiunge l’area di Shark Bay, dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità per la ricchezza della sua fauna marina: razze, mante, cetacei tra cui i rari dugonghi; meta della giornata è Monkey Mia, la spiaggia diventata celebre per i delfini che giungono sino a riva e fraternizzano con i turisti sino a prendere il cibo dalle loro mani. Sistemazione: Monkey Mia Dolphin Resort. Pranzo e cena inclusi.

3° GIORNO KALBARRI/PERTH Si viaggia verso Cervantes, piccolo villaggio di pescatori, alle porte del Nambung National Park, dove si trova il famoso Deserto dei Pinnacoli. Terminata la visita, rientro a Perth in serata. Colazione e pranzo inclusi.

2° GIORNO MONKEY MIA/CARNARVON La mattina è dedicata all’avvistamento dei delfini. Più tardi visita alla città di Denham e sosta per il pranzo. Si prosegue nel pomeriggio alla volta di Carnarvon con sosta alla splendida Shell Beach. Arrivo e resto del pomeriggio a disposizone. Tutti i pasti sono compresi. Sistemazione: Best Western Hospitality Inn.

DESERTO DEI PINNACOLI

3° GIORNO CARNARVON/NINGALOO REEF Giornata dedicata alla scoperta della regione. Coral Bay si trova all’estremità meridionale del Ningaloo Reef, la seconda

BROOME

4° GIORNO CARNARVON/KALBARRI In mattinata partenza verso sud. Si visiterà il Kalbarri National Park le sue meraviglie naturali tra cui Hawks Head da cui si gode uno splendido panorama sulle gole del fiume Murchison. Tutto il percorso è ricco di scorci panoramici e di luoghi meravigliosi da ammirare. Arrivo a Kalbarri nel tardo pomeriggio. Tutti i pasti compresi. Sistemazione: Best Western Kalbarri Palms Resort. 5° GIORNO KALBARRI/PERTH Si viaggia verso sud, lungo la costa, verso Cervantes e il Nambung National Park, dove si trova il famoso Deserto dei Pinnacoli. Terminata la visita, rientro a Perth con arrivo nel tardo pomeriggio. Colazione e pranzo inclusi.

EXMOUTH

B enormi banchi di ostriche perlifere non se ne E , dista da Perth circa 1200 km ed è un ottimo accorse l’inglese mezzo pirata e mezzo esploratore tale William Dampier, C L punto di partenza per la scoperta del Ningaloo Marine Park con spiagge che a fine ‘600 fu il primo occidentale a giungere qui. Altrettanto ignaro di tanto bianche, mare turchese e la meravigliosa barriera corallina, una delle più grandi HE CI FOSSERO A ROOME

A CITTADINA DI XMOUTH

tesoro fu Darwin, approdato col suo Beagle nel 1840. Scoperte nel 1861, le perle, meraviglioso frutto della Pinctaba Maxima, ora anche sapientemente allevate, sono sempre al centro dell’economia locale. A Broome, capoluogo della regione nord occidentale del Kimberley, regna un’atmosfera tra il western, il coloniale e il tropicale assolutamente fuori dal comune. Qui si trova Cable Beach, eletta una tra le cinque spiagge più belle del mondo: venti chilometri e più di natura incontaminata, di sole e di sabbia bianca, di mare cristallino e di tramonti mozzafiato. Un paradiso unico al mondo.

al mondo. Paradiso per gli appassionati del diving, il Ningaloo Marine Park ospita numerose specie marine tra cui squali balena, tartarughe, mante, delfini, balene e circa 250 tipi di coralli. Tra le spiagge, le più conosciute sono Town Beach, ideale per passeggiate mattutine, e Bundegi Beach a circa 12 km dal paese che segna l’inizio del Parco Marino. Da Exmouth è inoltre possibile raggiungere il Cape Range National Park con le sue aspre formazioni rocciose, i profondi canyon e le spiagge incontaminate. Exmouth trova il suo maggiore fascino nelle ore serali, quando è facile trovare per strada intere famiglie di Emu, una sorta di struzzo, e gruppi di canguri alla ricerca di cibo.

CABLE BEACH CLUB RESORT

NOVOTEL NINGALOO RESORT

Un grande Resort dagli standard internazionali, direttamente su una splendida spiaggia, immerso nel verde e dotato di ogni comfort. Tutt’intorno il deserto. Sparsi nel verde, gli edifici dell’hotel sono perfettamente inseriti nell’ambiente con il loro stile bungalow. 176 camere-studio con vista giardino o piscina. Arredamento coloniale, comode e ombreggiate verande ne costituiscono le principali attrattive. Disponibili 84 bungalows indipendenti, forniti di cucina e zona pranzo, con arredamento semplice e informale ma adatto a gruppi familiari. Due ristoranti capaci di soddisfare ogni esigenza gastronomica. Centro fitness e campi da tennis.

CAMERA STUDIO





Posizionato sulla Sunrise Beach il Novotel Ningaloo è a pochi passi dalla meravigliosa barriera corallina e dal Cape Range National Park. I bungalow e gli appartamenti sono arredati in stile moderno e con colori che riproducono quelli del cielo e dell’oceano, in perfetta armonia con la natura circostante. Tutte le sistemazioni sono dotate di aria condizionata, TV, lettore cd e dvd, cassetta di sicurezza, bollitore per té e caffè, cucinino nelle two e three bedrooms. Il ristorante Mantaray’s propone cucina internazionale e specialità di pesce. Un bar, palestra e piscina completano l’offerta del Resort.

13


NORTHERN TERRITORY 14 L NORTHERN TERRITORY è uno

Imadeiforsemenoanchepopolati dell’Australia, uno dei più affascinanti.

WEST MCDONNELL

La capitale è Darwin, vanta paesaggi selvaggi e incontaminati, come i deserti Tanami e Simpson. Il centro abitato più importante dell’interno è Alice Springs, tra le catene montuose dei West e degli East McDonnell Ranges. La città deve il suo nome ad Alice Todd, moglie del soprintendente ai lavori della linea telegrafica. Alice Springs è ancora pervasa dallo spirito pionieristico con cui gli australiani hanno sempre affrontato l’outback. Hanno qui sede l Royal Flying Doctor Service, il servizio di pronto intervento medico, un tempo svolto da piccoli monomotori e ora da elicotteri; e la School of the Air, la celebre scuola via radio.

PALM VALLEY

LA PALM VALLEY Giornaliera eccetto martedì e venerdì. Intera giornata – in inglese Partenza in 4x4 alle ore 8:00. Si attraversa la spettacolare catena dei West MacDonnell Ranges, si oltrepassa Hermannsberg, si scende lungo il letto del Finke River per giungere alla Palm Valley, ricca di spettacolari formazioni rocciose ma anche di deliziose

TOUR DA ALICE SPRINGS CON GUIDA IN ITALIANO

piscine naturali. Rientro in serata. Biglietto di ingresso e pranzo pic-nic inclusi. WESTERN MCDONNEL RANGES Giornaliera eccetto mercoledì e sabato. Intera giornata – in inglese Partenza in 4x4 alle ore 7:30 verso ovest seguendo la spettacolare catena dei West McDonnel Ranges. Molte le fermate previste durante la giornata: Simpson Gap caratterizzato dagli alberi della gomma rossa; specchi d’acqua nascosti tra le gole tra cui Ellery Creek Big Hole, Ormiston Gorge e Glen Helen Gorge dove (con un pò di fortuna) è possibile ammirare il Wallaby dai piedi neri; il Monte Sonder. Rientro in serata. Pranzo incluso. ALBA SUL DESERTO IN MONGOLFIERA Giornaliera – in inglese Trenta meravigliosi minuti di volo in pallone aerostatico, partendo dall’hotel un’ora e mezzo prima dell’alba. Prima colazione pic-nic nel deserto. Assicurazione obbligatoria di AUD 25 da pagare sul posto.

ULURU DISCOVERY TRAMONTO E ALBA AD AYERS ROCK Partenze ogni martedì e giovedì (domenica e giovedì da luglio ad ottobre) - minimo 2 persone 1° GIORNO ALICE SPRINGS All’arrivo in aeroporto incontro con la guida/autista parlante inglese e trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento. 2° GIORNO ALICE SPRINGS/AYERS ROCK Partenza tra le 6:30 e le 7:30 con autista parlante inglese. Primo tratto del viaggio tra i monti MacDonnell e i James Ranges. Sosta in un allevamento di cammelli. Arrivo ad Ayers Rock, sistemazione in hotel ed incontro con la guida parlante italiano. Nel pomeriggio, escursione ai Monti Olgas, nelle lingue indigene Kata Tjuta (molte teste), 36 cupole di roccia che si ergono nel deserto. Prevista una passeggiata in questo incredibile scenario.

Si prosegue verso il monolito che gli aborigini chiamano Uluru. Al tramonto, spumante e tartine per ammirare i colori di cui la roccia si tinge. Rientro in hotel. Pernottamento. 3° GIORNO AYERS ROCK Partenza dall’hotel 90 minuti prima dell’alba per ammirare i primi raggi del sole che colorano la Roccia. Caffè e biscotti. Passeggiata guidata fino al Mutitjulu Waterhole. Visita al Centro Culturale di Uluru-Kata Tjuta. Nel primo pomeriggio trasferimento in aeroporto di Ayers Rock con autista parlante inglese. Partenza nel pomeriggio per la successiva destinazione.

ULURU, AYERS ROCK

ESCURSIONI DA ALICE SPRINGS


Ayers Rock 15 EL CUORE DEL RED CENTRE, la regione

N più interna del Territorio,

si trova una delle meraviglie naturali oggi più celebri al mondo, Sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO: il meraviglioso monolito di Uluru, noto anche come Ayers Rock, ritenuto sacro dalle popolazioni aborigene. E’ in questo Northern Territory, in cui sono nate molte delle loro tradizioni, che le popolazioni indigene stanno effettuando la cogestione dei principali parchi storico-naturalistici della regione, per il recupero e la protezione della loro identità e della loro cultura. Un altro luogo di grande interesse è Kings Canyon. AYERS ROCK/ULURU

ESCURSIONI DA AYERS ROCK Necessarie una buona forma fisica e scarpe adeguate.

ULURU Giornaliera – in inglese Andiamo in pullman sino alla base del monolito. Passeggiata fino a Mutitjulu Waterhole e visita al Centro Culturale di Uluru-Kata Tjuta. Ingresso al Parco Nazionale da pagare in loco.

CENA SOUND OF SILENCE Giornaliera – in inglese – Partenza 45 minuti prima del tramonto clima permettendo (non ammessi bambini sotto i 10 anni) Ai monti Olgas per ammirare il tramonto bevendo champagne. Buffet al lume delle lanterne, sotto un cielo stellato difficile da trovare altrove.

KINGS CANYON

ALBA ULURU E MONTI OLGAS Giornaliera – mezza giornata in inglese Una levata prima dell’alba per ammirare i raggi del sole che colorano Uluru. Tè o caffè. Andiamo poi a vedere i Monti Olgas, nelle lingue indigene Kata Tjuta (“molte teste”), 36 cupole di roccia che si ergono nel deserto, resti di un unico massiccio roccioso eroso dal vento e dalle piogge. Prevista una lunga passeggiata tra le rocce. Ingresso al Parco Nazionale da pagare in loco. IL KINGS CANYON Giornaliera – intera giornata in inglese – partenza alle 04:00 Solo per gli sportivi e gli amanti del trekking. Il Kings Canyon offre panorami di grande suggestione. Prevista un’arrampicata di 3 ore.

TOUR DA AYERS ROCK CON GUIDA IN ITALIANO DA ULURU AD ALICE SPRINGS Partenze ogni venerdì (lunedì e venerdì da luglio ad ottobre). 1° GIORNO AYERS ROCK Arrivo ad Ayers Rock in mattinata e trasferimento libero in hotel con navetta e autista parlante inglese. L’intera area è Parco Nazionale: è richiesto il pagamento di una tassa di ingresso di AUD 25 a persona. Nel pomeriggio escursione ai Monti Olgas, nella lingua indigena Kata Tjuta (molte teste), 36 cupole di roccia che si ergono nel deserto, resti di un unico massiccio roccioso eroso dal vento e dalle piogge. Si prosegue verso il Walpa Gorge per un’escursione guidata lungo il sentiero che segue il corso del torrente ormai asciutto. Al tramonto, spumante e tartine per ammirare i colori di cui il monolito, che gli aborigeni chiamano Uluru, si tinge. Pernottamento. 2° GIORNO AYERS ROCK/KINGS CANYON Partenza dall’hotel un’ora prima dell’alba per ammirare

i primi raggi del sole che colorano la Roccia. Passeggiata guidata fino al Mutitjulu Waterhole per ammirare i dipinti aborigini e le grotte che caratterizzano questa area sacra. Visita al Centro Culturale di Uluru-Kata Tjuta. Si prosegue alla volta del Kings Canyon con arrivo nel tardo pomeriggio. Pernottamento in hotel. 3° GIORNO KINGS CANYON/ALICE SPRINGS Mezz’ora prima dell’alba incontro con la guida per una passeggiata (circa 3 ore) lungo il bordo del Kings Canyon (per i meno sportivi in alternativa verrà organizzata una passeggiata lungo la gola del canyon) che offre viste mozzafiato su piani desertici e imponenti muri di roccia dorata. Partenza per Alice Springs con arrivo nel tardo pomeriggio. Pernottamento. 4° GIORNO ALICE SPRINGS Trasferimento in aeroporto con autista parlante inglese e partenza per la successiva destinazione.


DARWIN E IL TOP END 16 ulla costa settentrionale del Northern Territory sorge Darwin, fondata nel 1869, il più importante porto di tutto il Paese. Qui approda anche la strada transcontinentale, lunga 3.225 km, costruita per permettere l’installazione della linea telegrafica tra Adelaide, l’India e l’Inghilterra. Durante la Seconda Guerra Mondiale ha ospitato il quartier generale delle truppe alleate e ha subìto pesanti bombardamenti giapponesi. Merita senz’altro una visita il Museum & Art Gallery of the Northern Territory collezione di pitture e oggetti, pezzi originali di arte rupestre aborigena introvabili altrove. Darwin è punto di partenza per raggiungere gli splendidi Parchi Nazionali che la circondano: il Kakadu, patrimonio dell’Umanità per l’Unesco, con i siti aborigeni di Ubirr Rock e Nourlangie Rock famosi per le pitture rupestri aborgine; il Parco di Katherine con le sue spettacolari gole; il Parco di Litchfield con le sue numerose cascate e sorgenti.

TOUR DA DARWIN CON GUIDA IN ITALIANO

KATHERINE GORGE E EDITH FALLS Martedì, giovedì e sabato. Intera giornata – in inglese Partenza da Darwin lungo la Stuart Highway e sosta all’Adelaide River War Cemetery.

KAKADU E EAST ALLIGATOR RIVER Minimo 2 persone. Partenze ogni mercoledì e domenica (martedì, sabato e domenica da luglio a ottobre). Necessario arrivare a Darwin il giorno prima.

LITCHFIELD Giornaliera – intera giornata in inglese Visita al Parco di Litchfield, uno dei più recenti della regione: 146.000 ettari ancora intatti e caratterizzati da imponenti termitati e numerose cascate. Il tour prevede soste alle cascate Florence e Tolmer con tempo a disposizione per nuotare nelle limpide acque. Pranzo incluso. Rientro a Darwin nel tardo pomeriggio.

KATHERINE GORGE

KAKADU E NOURLANGIE ROCK Giornaliera – intera giornata in inglese Partenza prima dell’alba alla scoperta dei punti principali del più grande Parco Australiano, classificato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Sosta alla Nourlangie Rock per ammirare le sue antiche pitture aborigene. Mini crociera sulle Yellow Water per ammirare le numerose specie di uccelli e, con un pò di fortuna, i coccodrilli che popolano la zona. Visita al Centro Culturale Aborigeno di Warradjan. Pranzo incluso. Rientro a Darwin in serata.

Si prosegue per le Edith Falls con tempo a disposizione per nuotare nelle acque della piscina ai piedi della cascata. Dopo il pranzo una spettacolare crociera di 2 ore lungo il Katherine Gorge nel Parco Nazionale di Nitmiluk. Rientro a Darwin nel tardo pomeriggio.

1° GIORNO DARWIN/KAKADU Partenza in pullman per il Parco nazionale del Kakadu dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Il parco occupa 19.000 kmq e ospita circa 275 specie di uccelli, 75 specie di rettili, 10.000 specie di insetti e più di 1.600 specie di piante: Il Parco è inoltre santuario della cultura aborigena per l’insieme di testimonianze storiche (pitture rupestri in primo luogo) che custodisce. Visita alla Nourlangie Rock. Pranzo. Nel pomeriggio minicrociera sulle Yellow Water per ammirare le numerose specie di uccelli e, con un pò di fortuna, i coccodrilli che popolano la zona. Visita al centro culturale aborigeno di Warradjan. Pernottamento in hotel.

2° GIORNO KAKADU/DARWIN Presto al mattino passeggiata alla Ubirr Rock per ammirare le antiche pitture aborgine. Crociera lungo il fiume East Alligator in cerca di coccodrilli. Si raggiunge infine Arnhem Land e, accompagnati da una guida aborigena (con un permesso speciale della comunità locale), visita di questa meravigliosa terra. Pranzo al sacco. Tempo a disposizione per un volo panoramico (da pagare in loco). Sosta al Bowali Visitor Centre. Rientro a Darwin in serata. Il programma può subire variazioni durante la stagione delle piogge da novembre a maggio.

BILLAABONG, KAKADU NATIONAL PARK

ESCURSIONI DA DARWIN JUMPING CROCODILE CRUISE Giornaliera – mezza giornata in inglese Crociera lungo il fiume Adelaide per ammirare i grandi coccodrilli che balzano fuoiri dalle acque per afferrare le esche tese dalla guida. Sosta al visitor centre di Window on the Wetlands per ammirare le piane alluvionali di Marrakai ed al Fogg Dam Nature Reserve. Rientro a Darwin nel pomeriggio.

JIM JIM FALLS, KAKADU NATIONAL PARK

S


BRISBANE E IL SOUTH QUEENSLAND

BRISBANE

17

O STATO DEL QUEENSLAND è stato fondato nel 1859, da un gruppo

ESCURSIONI DA BRISBANE

Loccupa di coloni provenienti dal Nuovo Galles del Sud. Il suo territorio una superficie pari a cinque volte e mezza l’Italia (circa un

TANGALOOMA DAY CRUISE Giornaliera – mezza giornata in inglese Crociera nella Baia di Moreton con possibilità di ammirare, con un pò di fortuna, delfini e tartarughe marine. Arrivo

MILE BEACH, FRASER ISLAND

quarto dell’intera Australia) ed è caratterizzato da una grande varietà di paesaggi, dalle spiagge all’outback, dalle foreste pluviali del nord incontaminato alle isole sabbiose del sud. La sua maggiore attrattiva naturalistica e paesaggistica è rappresentata dalla Grande Barriera Corallina, che si estende per oltre 2.000 km dallo Stretto di Torres fino a oltre il Tropico del Capricorno. Molto belle anche le montagne costiere della Grande Catena Divisoria, una sorta di quinta tra il mare e l’outback pianeggiante dell’interno. Capitale del Queensland è Brisbane, terza città d’Australia dopo Sydney e Melbourne (circa un milione e mezzo di abitanti), fondata nel 1825 come colonia penale. Nonostante un alto grado di modernità, la sua atmosfera rimane piacevole e vivibile, accanto a palazzi e architetture avveniristiche convivono perfettamente sussiegosi palazzi di epoca vittoriana, capaci ancora di fare una bellissima figura. Numerosi gli edifici di interesse storico, specie nella City. Brisbane offre parchi e musei da visitare, eleganti boutique dove fare shopping ma anche convenienti centri commerciali, decine di ristoranti di varie cucine etniche, inclusa ovviamente quella italiana. La sera, non mancano i locali di musica moderna e folk, i divertimenti by night e un casinò. La città è il punto di partenza ideale per molti itinerari ed escursioni, sia lungo la costa sia verso l’entroterra.

BRISBANE E IL PARCO DEI KOALA Giornaliera – mezza giornata in inglese Partenza nel primo pomeriggio per un tour che tocca i luoghi di maggiore interesse della città e il Mount Coot-tha che offre uno splendido panorama. Si raggiunge il Lone Pine Koala Sanctuary, per ammirare i koala ed altre specie animali.

a Moreton Island e tempo a disposizione. FRASER ISLAND Martedì, mercoledì, giovedì e sabato. Intera giornata – in inglese Partenza alle 04:00 di mattina. Il primo tratto del percorso si svolge attraverso le Glass House Mountains, gruppo di nove possenti pilastri di roccia, e lungo la 75 Mile Beach, la lunga spiaggia che orla la costa a nord di Brisbane. Ferry per Fraser Island, isola di sabbia costellata di laghi d’acqua dolce e coperta di vegetazione tropicale. Tour dell’isola. Rientro a Brisbane in serata.


CAIRNS E IL NORTH QUEENSLAND

CAPE TRIBULATION

18

ELEMENTO GEOGRAFICO FONDAMENTALE del Queensland settentrionale, quella porzione di territorio che si trova al di sopra del Tropico

L’ del Capricorno, è rappresentato dalla penisola di Capo York, che divide il Golfo di Carpentaria (a ovest) dal Mar dei Coralli (a est). Si tratta di una regione subtropicale, in buona misura poco abitata; nella penisola di Capo York non ci sono in pratica strade asfaltate, la natura è allo stato pressoché originario, ne è testimonianza la Grande Barriera Corallina. Le città e i centri principali sono tutti sulla costa, allineati lungo la Highway 1 che sale da Brisbane. Di interesse turistico sono inoltre Rockampton, segnata dal passaggio del Tropico, città che fa da retroterra e da base commerciale a immensi allevamenti di bovini; Townsville, capoluogo della regione, Cairns e Port Douglas. Queste ultime due località sono le più conosciute e frequentate dai turisti di tutto il mondo. Port Douglas, con belle spiagge e ottime VIAGGI DEL MAPPAMONDO: BENVENUTI A CAIRNS strutture ricettive,è centro per vacanze stanziali; Cairns, città bella Con Viaggi del Mappamondo è possibile avere e vivace, un tempo scalo per gli approvvigionamenti dei siti minerari assistenza personalizzata in italiano della regione, è ora considerata la base per escursioni ma soprattutto all'arrivo in aeroporto. come punto d’accesso sulla terraferma alla Grande Barriera Corallina. In città si respira l’atmosfera rilassata tipica del tropico.

ESCURSIONI DA CAIRNS OCEAN SPIRIT (MICHAELMAS CAY) Giornaliera – intera giornata in inglese Un’intera giornata a bordo di un magnifico catamarano a vela per una crociera tra le isole e i banchi della Grande Barriera. Soste per il bagno con possibilità di fare snorkelling e di ammirare le formazioni coralline da un piccolo battello semi-sommergibile. Pranzo a bordo. Nel prezzo è compresa una speciale tassa per la protezione dell’ambiente. GREEN ISLAND E LA BARRIERE CORALLINA Giornaliera – intera giornata in inglese Un giorno sulla Grande Barriera Corallina per fare snorkeling, immersioni o semplicamente prendere il sole. A disposizione semi-sommergibile per ammirare i coralli dei fondali e attrezzature per lo snorkelling.

Pranzo buffet. Nel pomeriggio sosta di 2 ore a Green Island. Passeggiata a terra nella foresta tropicale con l’assistenza di un esperto naturalista. Tè del mattino e del pomeriggio compresi. DAINTREE E CAPE TRIBULATION Giornaliera – intera giornata in inglese Da Cairns si raggiunge il Daintree National Park, celebre per le foreste pluviali e le vie d’acqua con numerose cascate. Durante il percorso sosta a Port Douglas per la visita guidata al Rainforest Habitat Wildlife Sanctuary ed a Mossman Gorge per una passeggiata guidata attraverso la foresta. Si attraversa poi il fiume Daintree fino a raggiungere il Parco Nazionale di Cape Tribulation. Pranzo presso il Cape Tribulation Resort. Nel pomeriggio sosta al punto panoramico di Alexandra

e navigazione in battello sul Daintree River. Breve sosta per un tè pomeridiano prima del rientro a Cairns. WOOROONOORAN RAINFOREST SAFARI Martedì, giovedì e sabato intera giornata – in italiano Giornata dedicata alla scoperta del parco nazionale di Wooroonooran dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Il tour include: le cascate Josephine; un allevamento di coccodrilli; il Mamu Rainforest Canopy Walkway, passerella sospesa tra le cime degli alberi, che offre una spettacolare vista sulla foresta e sul fiume Johnstone; le Babinda Boulders, piscine naturali dove è possibile fare il bagno. Pranzo in un ristorante locale.

KURANDA IL CAMMINO SOPRA LA FORESTA Giornaliera – intera giornata in inglese Kuranda è il principale centro dell’Atherton Tableland, un’area paesaggistica di grande bellezza coperta da una fitta foresta tropicale. Partenza da Cairns in treno: il percorso della ferrovia per Kuranda è considerato tra i più spettacolari dell’intero Paese. A Kuranda, in alcuni giorni, si tiene un vivace e interessante mercato. Pranzo. Ritorno verso Cairns con la cabinovia che sorvola la foresta sfiorando le cime degli alberi. A poca distanza dal Terminal della cabinovia si trova il Tjapukai Aboriginal Cultural Park.


CAPE TRIBULATION - CAPE TRIBULATION RESORT & SPA 

Resort 4 stelle esteso su 45 ettari di lussureggianti giardini tropicali. Ideale per un soggiorno all'insegna del relax nel North Queensland, Il Novotel Rockford si trova a soli 5 minuti a piedi dalla spiaggia e dall'affascinante villaggio di Palm Cove. Disponibili 202 camere divise in Standard Room, più semplici e funzionali, e Camere Superior che sposano interni moderni, design ergonomico e dotazioni tecnologiche. Tutte le camere possono ospitare 2 adulti e 2 bambini e dispongono di balcone o terrazza, aria condizionata, cassetta di sicurezza, TV, bollitore per tè e caffè, asciugacapelli. Due ristoranti che propongono cucina internazionale, un bar e servizio in camera 24 ore su 24. Il Resort dispone inoltre di piscina, campi da tennis e squash, palestra, sauna, Kids Club, SPA, campo da golf a 9 buche e strutture congressuali.

Immerso nella foresta tropicale di Daintree e affacciato su una lunga spiaggia incontaminata, il Coconut Beach Rainforest Resort offre ospitalità a quattro stelle in una cornice naturale di rara bellezza. Il resort dispone di 66 camere (Daintree e Rainforest Retreats) tutte con vista sulla foresta e dotate di balcone, ventilatore a pale, frigo, bagno con doccia, asciugacapelli, bollitore per tè e caffè, ferro e asse da stiro. Le sistemazioni Daintree offrono inoltre aria condizionata, lettore CD, telefono IDD e servizi privati con vasca da bagno. A disposizione dei clienti un bar/ristorante, due pscine e cassette di sicurezza presso la reception. Ampia scelta di attività (a pagamento): crociere sulla Grande Barriera Corallina, escursioni in fuoristrada nella foresta, passeggiate notturne guidate, kayak in mare, equitazione, noleggio biciclette.

PORT DOUGLAS - SHERATON MIRAGE RESORT

PORT DOUGLAS - SEA TEMPLE RESORT & SPA



Lo Sheraton Mirage Port Douglas è splendidamente posizionato sulla Four Mile Beach tra due siti dichiarati patrimonio dell'umanità dall'Unesco: la Great Barrier Reef e Daintree Rainforest. L'albergo dista un'ora dall'aeroporto internazionale di Cairns e pochi minuti dal centro di Port Douglas. Immerso in un rigoglioso giardino tropicale dispone di 294 camere e suites più 100 ville, tutte arredate in stile moderno e dotate di ogni comfort tra cui accesso ad internet, cassetta di sicurezza, bollitore per tè e caffè, mini bar, TV, lettore cd, telefono, aria condizionata, servizio in camera 24 ore su 24. Due ristoranti, il Lagoons Restaurant, che offre cucina internazionale, e Zai Restaurant con specialità della più tradizionale cucina giapponese; due bar di cui uno, Ocean Breeze bar, aperto tutto il giorno e posizionato accanto alla piscina. A disposizione dei clienti anche un campo da golf a 18 buche, numerose lagune di acqua salata, fitness centre, possibilità di noleggio biciclette, sala giochi, SPA e sauna. Un'eccezionale posizione nel verde, l'affaccio su una lunghissima spiaggia ed un servizio attento ed impeccabile rendono il Resort un posto ideale per trascorrere qualche giorno in totale relax.

DAINTREE RETREAT



19



Posto in uno degli angoli più affascinanti dell’Australia sulla Four Mile Beach questo lussuoso Resort si trova a circa 5Km dal centro di Port Douglas ed è racchiuso fra la lussureggiante natura tropicale del North Queensland e il Mar dei Coralli, ottimo punto di partenza per le escursioni verso la Grande Barriera Corallina e la foresta pluviale di Daintree. Caratterizzato da un arredamento in stile orientale, il Resort offre tutte sistemazioni molto ampie, dalle camere Studio alle lussuosissime Penthouse e dotate di tutti i comfort: balcone, aria condizionata, seconda o terza camera da letto, telefono, TV via cavo, bollitore per tè e caffè, cassetta di sicurezza. Completano l’offerta del Resort la spiaggia privata, piscina per adulti e bambini, la Spa, ristorante e bar. Un’ottima scelta per una sosta rilassante durante il viaggio.

CAMERA STUDIO

PALM COVE - NOVOTEL ROCKFORD


GREAT BARRIER REEF 20 ERO CAPOLAVORO DELLA NATURA e della vita marina,

V la Grande Barriera Corallina si estende per oltre 2.000 km dallo Stretto di Torres fino a oltre il Tropico

del Capricorno. Costruita dall’incessante lavorio, in corso da milioni di anni, di oltre 400 specie diverse di coralli, non è costituita da un unico corpo, ma dal susseguirsi di migliaia e migliaia di banchi ancorati sulla piattaforma continentale a una distanza dalla costa variabile tra gli 80 e i 300 km, dai quali spuntano oltre 600 isole. La Grande Barriera non è soltanto la più grande formazione del genere esistente al mondo, essa è soprattutto un grandioso ecosistema, di valore planetario, capace di ospitare ambienti e habitat naturali per numerosissime specie marine. Un ecosistema fragile rigidamente protetto dal governo australiano ed entrato a far parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco. Dal punto di vista turistico la Grande Barriera esercita un fascino fortissimo sugli amanti del sole, delle spiagge bianche, delle immersioni subacquee. Solo una ventina di isole ospitano resort. Inutile dire che si tratta di una delle opportunità di vacanza e di scoperta più affascinanti dell’Australia. La presenza della barriera corallina rende le coste soggette al fenomeno dell’alta e della bassa marea. Tale fenomeno, difficile da prevedere, in alcune ore del giorno o della notte può rendere le spiagge di fatto non più balneabili.

HERON ISLAND



WILSON ISLAND



periodo consigliato: da ottobre ad aprile

periodo consigliato: da ottobre ad aprile

Raggiungibile in elicottero o catamarano da Gladstone, Heron Island è considerata una delle più belle isole di tutta la Grande Barriera. Nelle sue acque vivono circa 1200 specie di pesci: non a caso qui è ospitata una stazione di ricerca sulla biologia marina dell’Università del Queensland. Il Resort offre sei tipi di sistemazione, dalla camera standard (Turtle Room) alla grande suite panoramica (Point Suite). Ottimi i servizi, da segnalare gli arredamenti di semplice e moderna eleganza. In camera non ci sono di proposito telefono (disponibile solo nelle suite) e televisore. A disposizione degli ospiti un ristorante e un bar, tennis e Spa. Bella piscina in posizione panoramica. L’isola è molto conosciuta dai Bird Watchers, molti stormi di uccelli infatti vivono sull’isola. Tutti gli sport marini, centro diving certificato PADI.

L’isolotto corallino di Wilson Island dista 15 km. da Heron Island. E’ considerato un luogo in cui l’ambiente e gli ecosistemi in esso ospitati, prime tra tutti le formazioni coralline, conservano un altissimo grado di naturalità: l’offerta turistica dell’isola rispetta scrupolosamente questo impegno. Wilson Island offre la sua ospitalità ad un massimo di 12 persone, alloggiate in sei comodissime “tende” – nulla a vedere con il campeggio e le sue scomodità, vogliamo subito precisare. Quelle definite come tende sono in realtà sei leggere strutture a padiglione, dal design moderno e accattivante, fornite di molti comfort e dotate di pannelli solari che forniscono acqua calda e illuminazione. Ogni tenda dispone di doccia privata situata in un edificio separato dove si trovano anche le toilettes comuni. A disposizione degli ospiti il Longhouse, un “salotto” per la colazione, pranzo e cena. Non sono ammessi ragazzi di età inferiore ai 12 anni.


LIZARD ISLAND

 VILLA

periodo consigliato: da aprile ad ottobre L’isola di Bedarra ha una superficie di circa cento ettari. Il Resort offre ai suoi ospiti appena 16 Villas, immerse in un fittissimo verde

periodo consigliato: da aprile ad ottobre Raggiungibile in aereo da Cairns, è l’isola più a settentrione di quelle aperte al turismo. Parco nazionale, l’isola è direttamente sulla barriera corallina ed è circondata da 24 meravigliose spiagge. Il Resort,

tropicale e dotate di balcone privato, telefono IDD, TV satellite, lettore DVD, aria condizionata, minibar, bollitore per tè e caffè, cassetta di sicurezza. Il ristorante ed il bar promettono meraviglie: il trattamento è all inclusive e comprende anche il frigobar del vostro alloggio e quasi tutte le attività e gli intrattenimenti. Bella piscina. Possibili tutti gli sport acquatici. Dimenticavamo: Bedarra è anche molto bella. Ci si arriva da Dunk Island, in venti muniti di traghetto. Distanza dal Reef: un’ora circa di barca.

DUNK ISLAND



elegante ed esclusivo, offre ai suoi Ospiti non più di 40 tra camere, suites e Villas. Tutte le sistemazioni sono caratterizzate da arredamenti sobri ed eleganti e dotate di lettore CD, aria condizionata, telefono IDD, bollitore per tè e caffè, minibar, cassetta di sicurezza e asciugacapelli. Un bar e un ristorante. Piscina, Spa, campo da tennis e palestra. Possibilità di praticare numerosi sport acquatici. Non sono ammessi ragazzi di età inferiore ai 12 anni.

GREEN ISLAND RESORT





periodo consigliato: da aprile ad ottobre

CAMERA GARDEN

periodo consigliato: da aprile ad ottobre Raggiungibile in aereo da Cairns, Dunk Island offre un notevole assortimento di spiagge: il suo territorio, coperto da foreste pluviali, è però quasi interamente protetto da un Parco nazionale. Il Resort, immerso nel verde, dispone di 160 camere (Garden e Beachfront) tutte dotate di patio o balcone, aria condizionata, TV a colori, minibar, bollitore per tè e caffè, asciugacapelli. Il ristorante principale Terrace Restaurant è affiancato da un coffee shop e due bar. Piscina, Spa, tennis, squash, palestra, campo da golf a 9 buche. Possibili tutti gli sport marini, belle le immersioni sul reef a circa un’ora di barca dall’isola. Sull’isola sono tracciati numerosi sentieri che permettono stupende passeggiate.

21

Raggiungibile da Cairns via mare in circa 45 minuti. Isola corallina coperta di vegetazione tropicale al centro di estesi banchi corallini. Parco nazionale. Il Resort offre 46 belle camere (Reef e Island Suite) con balcone privato e dotate di TV, radio, aria condizionata, minibar, telefono IDD, cassetta di sicurezza, bollitore per tè e caffè, asciugacapelli. Due ristoranti e due i bar. Piscina e numerosi sport acquatici. Molto belle le escursioni sulla barriera con barche dal fondo di vetro. Distanza dal Reef: un’ora circa di barca.

REEF SUITE

BEDARRA ISLAND


CROCIERE 22 E CORAL PRINCESS CRUISES sono spaziose imbarcazioni le cui

Lil massimo dimensioni sono finemente studiate per garantire agli ospiti comfort, allo stesso tempo la grandezza della chiglia

è sufficiente per poter accedere all'interno della fitta barriera corallina dove altre imbarcazioni non possono arrivare. In questo sta l'esclusività: nel poter raggiungere anche gli angoli più nascosti delle tante meravigliose insenature della Great Barrier Reef. A bordo possono essere ospitati massimo 72 passeggeri, rendendo il viaggio più esclusivo, personalizzato ed indimenticabile. Le cabine sono molto spaziose, confortevoli ed arredate in stile moderno. Il ponte sole è un immancabile ritrovo al termine di piacevoli giornate trascorse alla scoperta delle spiagge, della natura e di favolosi fondali. Un'ottima soluzione di viaggio per scoprire le meraviglie del mondo sommerso. Partenze ogni martedì e sabato Pensione completa da Cairns a Townsville PROGRAMMA 1° GIORNO CAIRNS/GREAT BARRIER REEF Partenza con volo di linea QANTAS AIRWAYS per Townsville. Arrivo e trasferimento libero al porto. Imbarco alle 10:30 e partenza per la Grande Barriera Corallina. A bordo di un’imbarcazione con vetro di cristallo ed accompagnati da un biologo marino escursione alla scoperta dei fondali e della molteplice biodiversità della zona. Tempo libero per lo snorkeling e pomeriggio a disposizione. Pernottamento a bordo. 2° GIORNO GREAT BARRIER REEF/COATES-NATHAN Mattinata dedicata alla scoperta di Coates e Nathan Reef. Questa zona è una delle più ricche di tutta la barriera corallina con più di 400 specie di corallo differenti. Nel pomeriggio sosta

al Dunk Island Resort dove poter godere della spiaggia o della piscina del Resort; in alternativa possibilità di partecipare ad un’escursione all’interno della foresta pluviale che avvolge l’isola dove, con un pò di fortuna, sarà possibile ammirare la rara Ulysses Butterfly dalle ali blu cobalto. Pernottamento a bordo. 3° GIORNO COATES-NATHAN/PELORUS Mattinata in navigazione verso la meravigliosa isola tropicale di Pelorus, all’arrivo pranzo barbecue sull’isola. Dopo pranzo escursione alla scoperta della natura dell’isola o in alternativa snorkeling nelle limpide acque della laguna circostante. Possibilità di escursione a bordo di una imbarcazione con pavimento in vetro per ammirare i fondali. Pernottamento a bordo. 4° GIORNO PELORUS/TOWNSVILLE Arrivo a Townsville verso le ore 10:00.

Partenze ogni martedì e venerdì Pensione completa da Cairns a Lizard PROGRAMMA 1° GIORNO CAIRNS/GREAT BARRIER REEF Imbarco a Cairns alle 16:00 e partenza per la Grande Barriera Corallina. Aperitivo a bordo e passaggio al tramonto accanto alla costa di Palm Cove. Pernottamento 2° GIORNO GREAT BARRIER REEF/COOKTOWN In mattinata sosta alla storica Cooktown dove il famoso esploratore James Cook si fermò nel 1770. Possibilità di visitare il museo ed il giardino botanico dove, oltre a molte specie di piante autoctone, vivono canguri e wallabies. Sarà possibile inoltre, a bordo di un’imbarcazione con vetro di cristallo ed accompagnati da un biologo marino, partecipare ad un’escursione alla scoperta dei fondali e delle oltre 1500 differenti specie di pesci tropicali che vivono nella laguna. 3° GIORNO COOKTOWN/LIZARD ISLAND Al risveglio l’imbarcazione

sarà già ormeggiata a Lizard Island. Intera giornata da dedicare alla scoperta dell’isola, del suo interno e del mare con possibilità di fare snorkeling o semplicemente rilassarsi sulla lunga spiaggia bianca. Possibilità di escursione a bordo di una barca con fondo di vetro per ammirare i fondali. Pernottamento a bordo. 4° GIORNO LIZARD ISLAND La Great Barrier Reef è una lunga serie di migliaia di coste e fondali corallini che si estendono per oltre 1800 miglia. La giornata sarà dedicata alla scoperta di due delle migliori aree di tutta la barriera corallina australiana: Ribbon Reef No.3 e Rachel Carson Reef. Il biologo marino di bordo guiderà gli ospiti alla scoperta degli splendidi fondali e dell’evoluzione e trasformazione degli stessi nel corso dei secoli. In queste zone, infatti, sono presenti coralli secolari. Perrnottamento a bordo. 4° GIORNO LIZARD ISLAND/CAIRNS Arrivo a Cairns intorno alle 8:00.


WHITSUNDAYS 23 ENVENUTI ALLE WHITSUNDAYS,

una delle più belle destinazioni turistiche che l’intera Australia sa offrire. 74 isole tropicali che sorgono in un mare turchese a 150 km a nord di Mackay a 300 km a sud di Townsville, protette al 70 per cento da una riserva marina e da un parco nazionale, piccoli gioielli ricchi di bellezze paesaggistiche incomparabili. Un vero “campo di gioco” per vacanze a tutto tondo, fatte di mare, sole, natura, relax, sport, divertimento. L’arcipelago nel suo complesso offre sistemazioni per tutti i gusti: hotel e resort sono di ottima classe, in alcuni casi eleganti e raffinati. Le isole e il loro mare sono un vero e proprio paradiso della vela: sono infatti numerose le imbarcazioni per il charter e le minicrociere. Ad Airlie c’è un aeroporto per aerei di piccole dimensioni. All’area vacanziera delle Whitsundays appartiene anche il tratto della costa continentale compreso tra i centri di Bowen e di Proserpine. Uno spettacolo visivo per i visitatori, luogo in cui il blu delle acque e del cielo si confondono. La presenza della barriera corallina rende le coste soggette al fenomeno dell’alta e della bassa marea. Tale fenomeno, difficile da prevedere, in alcune ore del giorno o della notte può rendere le spiagge di fatto non più balneabili.

HAMILTON ISLAND



periodo consigliato: da ottobre ad aprile

Voli giornalieri da Sydney, Brisbane, Melbourne per Hamilton Island, quindi proseguimento (1 ora circa) in motolancia. Oppure in catamarano da Shute Harbour. Isola con rilievi che si spingono sino ai 250 metri, orlata di stupende spiagge deserte. Il Resort offre 212 tra camere e suites, tutte dotate dei più moderni comfort. I ristoranti sono quattro, i bar due. A disposizione degli ospiti piscina, Spa, sauna, palestra, campi da tennis e squash, campo da golf, negozi. Distanza dal Reef: due ore circa in barca.

Hamilton è una delle più grandi e attrezzate isole della Grande Barriera. Il Resort offre diversi tipi di sistemazione: Palm Bungalows (), Reef View Hotel (), Beach Club e Qualia (). Tutte le camere dispongono dei più moderni servizi: aria condizionata, minibar, telefono IDD, radio e TV, bollitore per tè e caffè. Numerosi ristoranti e bar, piscine, campi da tennis, squash, palestra, sport marini. Distanza dal Reef: due ore circa in barca.

CAMERA POOL DELUXE

periodo consigliato: da ottobre ad aprile

PALM BUNGALOW

HAYMAN ISLAND

HEART REEF

B nel cuore della Grande Barriera, di un arcipelago da sogno,


SELF DRIVE AUSTRALIA 24

NOLEGGIO AUTO HERTZ CONDIZIONI GENERALI La guida in Australia è a sinistra. Per noleggiare un’autovettura è necessario avere compiuto il 21° anno di età (25 anni per veicoli 4x4 e categoria F e T), essere in possesso di patente di guida da almeno un anno accompagnata dalla patente internazionale (ottenibile presso le sedi Aci) o di traduzione ufficiale in lingua inglese della patente italiana. La compagnia Hertz non permette il noleggio dell’auto dietro presentazione della sola patente internazionale. Tutti i guidatori di età compresa tra i 21 e i 24 anni sono soggetti al pagamento di un supplemento di AUD$ 27,50 al giorno, per un massimo di AUD$ 192,50 per noleggio. Per guidatori di età superiore ai 75 anni è necessario un certificato medico. Il guidatore aggiunto è gratuito, con le stesse condizioni di cui sopra, purchè venga opportunamente registrato sul contratto di noleggio. I noleggi parzialmente utilizzati non sono rimborsabili, è inoltre prevista una penale, in caso di mancato ritiro dell’auto nella data e nell’ora prefissata, pari al costo di un giorno di noleggio. Consigliamo di leggere attentamente il Contratto di noleggio rilasciato dalla Hertz dove sono indicati i casi in cui un danno viene provocato da negligenza, quindi non coperto da assicurazione, e le località che non possono essere raggiunte con veicoli a noleggio. NOLEGGIO BASE I noleggi non possono avere durata inferiore alle 24 ore. Le 24 ore decorrono dal momento di consegna dell’autovettura. Per la restituzione, è previsto un periodo di tolleranza di 59 minuti. In caso di ritardo tra 1 e 2 ore, verrà addebitata un penale pari al 50% della quota giornaliera; oltre le 2 ore il 100%.

NOLEGGIO CAMPER MAUI AUSTRALIA NOLEGGIO BASE I noleggi hanno una durata minima di 5 giorni (7 giorni per alcuni veicoli, per il noleggio one way e in alcuni periodi di alta stagione) e sono calcolati su base giornaliera. In caso di noleggi con differenti stagionalità, il costo viene stabilito sul calcolo di ogni giorno della relativa stagionalità. Età minima 21 anni, oltre 75 anni è richiesto il certificato medico. È necessaria la patente internazionale in possesso da almeno 2 anni. Non è possibile ritirare/rilasciare i camper in aeroporto. I camper possono essere guidati solamente su strade asfaltate (ad eccezione delle strade di Kangaroo Island). Alcune restrizioni sono previste anche per i veicoli 4WD. Consigliamo di leggere attentamente il Contratto di noleggio rilasciato dalla Maui dove sono indicati i casi in cui un danno viene provocato da negligenza, quindi non coperto da assicurazione.

LE TARIFFE INCLUDONO Il chilometraggio illimitato; l’assicurazione Damage Cover, per danni al veicolo noleggiato o a terzi, con una franchigia (ADE) a carico del cliente (indipendentemente dalla responsabilità in caso di incidente); l’assicurazione Accident Excess Reduction (AER) che riduce la franchigia a carico del cliente sulla Damage Cover per i danni al parabrezza ed ai pneumatici (limitatamente ad alcune zone e tipo di veicoli) e sulla Single Vehicle Accident (SVA) ovvero in caso di incidenti provocati senza il coinvolgimento di altri veicoli (eccetto in caso di negligenza accertata del guidatore); le tasse GST, ACFR (Airport Concession Fee Recovery) per i noleggi con ritiro in aeroporto, VRR (Vehicle Registration Recovery) e AR (Administration Recovery). E’ possibile acquistare direttamente in loco un’assicurazione integrativa (MAX) che azzera la franchigia ADE e SVA.

LOCALITA DI NOLEGGIO È possibile ritirare il camper a: Adelaide, Alice Springs, Brisbane, Broome, Cairns, Darwin, Hobart, Melbourne, Perth e Sydney. Ritiro e rilascio sono effettuabili tutti i giorni (eccetto il 25 dicembre) dalle 7:30 alle 15:30 (dalle 10:00 alle 15:30 in alcuni periodi dell’anno). E’ possibile ritirare il camper anche in aeroporto dietro pagamento di un supplemento.

LE TARIFFE NON INCLUDONO Il carburante; tariffe one way; assicurazioni facoltative personali da pagare in loco; optional come sedili per bambini: tutti gli extra sono soggetti a tasse governative e al GST del 10% ; tutto quanto non indicato alla voce le tariffe includono. Nelle principali città è possibile noleggiare un GPS (NEVER LOST UNIT), anche in lingua italiana, al costo di Aud 11,00 al giorno (minimo 3) da pagare direttamente in loco al momento del ritiro dell’auto: necessario prenotare il servizio in anticipo.

IL NOLEGGIO INCLUDE Chilometraggio illimitato, tasse locali (G.S.T 10%, Vehicle Registration Surcharge, Stamp Duti, Administration Fee), assicurazione base per danni al veicolo e a terzi, assicurazione Excess Reduction (azzera la franchigia a carico del cliente e la riduce a Aud 500 per i veicoli 4WD), Pre-Purchase Gas (permette di restituire il veicolo con la bombola del gas vuota (utilizzata per fornelli e acqua calda), assistenza telefonica gratuita 24 ore, supplemento per il secondo guidatore (purchè registrato sul contratto di noleggio), pentole, stoviglie, posate, asciugamani, cuscini, lenzuola, tavolo e sedie da campo, sedile per bambino (se necessario e soggetto a disponibilità), l’importo del trasferimento in taxi dall’aeroporto alla stazione di noleggio (necessario presentare la ricevuta per il rimborso), noleggio one-way se applicabile (in base alla durata, al tipo di veicolo ed alla località).

MINIVAN GRUPPO

NOLEGGI ONE WAY I noleggi con ritiro e riconsegna in località diverse sono possibili (per alcuni tipi di veicolo) con un periodo minimo di noleggio pari a 3 giorni per le “Aree Metropolitane” (escluso Perth) ed a 7 o 11 giorni per gli altri noleggi. Al ritiro del veicolo, in base alla durata del noleggio e alla regione in cui esso avviene, è richiestoil pagamento di un supplemento compreso tra 220 e 990 AUD$ (in alcune località può essere gratuito).

“T”

DEPOSITO E’ obbligatorio essere dotati di carta di credito, per versare il deposito richiesto all’atto del ritiro del veicolo noleggiato, intestata alla persona che noleggia il veicolo. Solo in casi eccezionali è possibile versare in contanti un deposito di AUD$ 400 ma solo per i veicoli di categoria A, B, C, D, E, S. In nessun caso vengono accettati depositi in contanti per noleggi auto a Broome e Kununurra.

DEPOSITO E’ richiesto il pagamento di un deposito per un importo di Aud 220 per veicoli 2WD, Aud 500 per 4WD pagabile con carta di credito (Visa, Masterdard e American Express) e completamente rimborsabile al rilascio del veicolo (nei tempi e alle condizioni previste dal contratto). MAUI STARTE PACK Per la prima notte di noleggio, Maui regala ai propri clienti un kit che contiene shampoo, detersivo per piatti, guanti, spugna, sapone, carta igienica, salviette, insetticida.


AUSTRALIA ON THE ROAD Per i più avventurosi, Viaggi del Mappamondo ha studiato alcuni itinerari self drive comprendenti il noleggio auto, tutti i pernottamenti e le informazioni sui punti di maggiore interesse durante ciascuna tappa. Con poche ed essenziali precauzioni e le regole dettate dal buon senso potrete scoprire località e bellezze naturali assolutamente uniche. Non dimenticate che in Australia si guida a sinistra; nei tratti in cui si attraversa l’outback e le zone desertiche è necessario che la macchina sia in piena efficienza e ben rifornita, e che a bordo ci sia una scorta di acqua potabile e di cibo; è necessario rispettare comunque una tabella di marcia che vi consenta di arrivare non troppo tardi nelle località in cui sono prenotati per voi gli alberghi in cui pernotterete. Ulteriori informazioni e itinerari su richiesta

L’OUTBACK

4 giorni/3 notti

Choice Hotels Australasia Il Programma Choice Hotels Australasia consiste nell’acquistare, pagandoli in anticipo, un certo numero di voucher validi ciascuno per una notte in un albergo della catena Flag in solo pernottamento. È possibile scegliere tra alberghi di tutte le categorie: i voucher hanno determinati colori che vanno dal giallo (il più economico) all’argento (quello più costoso). È consigliabile acquistare buoni di categoria diverse. Le sistemazioni offerte, anche le più economiche, offrono però come minimo servizi privati, aria condizionata o riscaldamento, TV a colori, telefono, radio, bollitore per tè e caffé. La prenotazione, per ogni singolo pernottamento, può essere effettuata al momento dell’acquisto dei Voucher o, volta per volta, telefonando preferibilmente con 24 ore di preavviso a un Numero Verde sempre operativo. I voucher non utilizzati sono rimborsabili solo se non legati ad una prenotazione alberghiera.

GREAT OCEAN ROAD

4 giorni/3 notti

Un viaggio in libertà nella regione centrale, nel Red Centre australiano. Quattro giorni indimenticabili partendo da Alice Springs e passando per Kings Canyon si arriva al meraviglioso monolito di Uluru, Ayers Rock, dichiarato dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità e ritenuto sacro dalle popolazioni aborigene.

In viaggio da Melbourne ad Adelaide, partendo dal Victoria sia arriva in South Australia vivendo una delle esperienze più affascinanti che il Paese offre: percorrere la Great Ocean Road è una lunga emozione che rimane per sempre nella memoria del viaggiatore. Tra i punti di maggiore interesse da segnalare i famosi 12 Apostoli e la regione vulcanica di Mt. Gambier.

PROGRAMMA DA ALICE SPRINGS A AYERS ROCK

PROGRAMMA DA MELBOURNE A ADELAIDE

1° GIORNO ALICE SPRINGS Pernottamento presso Aurora Alice Springs o similare.

1° GIORNO MELBOURNE/LORNE (km 160) Pernottamento presso Comfort Inn Lorneview o similare.

ALICE SPRINGS

2° GIORNO ALICE SPRINGS/KINGS CANYON

KINGS CANYON AYERS ROCK

(km 365) Pernottamento presso Kings Canyon Resort o similare. 3° GIORNO KINGS CANYON/AYERS ROCK (km 400) Pernottamento presso Outback Pioneer Hotel o similare.

ADELAIDE

MELBOURNE MT GAMBIER

2° GIORNO LORNE/MT GAMBIER (km 340) Pernottamento presso Quotlity Inn International o similare. 3° GIORNO MT GAMBIER/ADELAIDE (km 470) Pernottamento presso Mercure Grosvenor Hotel o similare.

4° GIORNO AYERS ROCK Rilascio dell’auto. ULURU, AYERS ROCK

4° GIORNO ADELAIDE Rilascio dell’auto.

GREAT OCEAN ROAD, VICTORIA

IL QUEENSLAND

7 giorni/6 notti

Un'intera settimana da dedicare alla costa orientale del Paese. Partendo dalla moderna Brisbane si arriva fino a Cairns dalla quale si può partire di nuovo, alla scoperta della grande barriera corallina o dei suggestivi parchi nazionali di Kuranda, Cape Tribulation e Wooroonooran. L’itinerario passa attraverso la Gold Coast con le sue splendide spiagge; Hervey Bay da cui è possibile raggiungere Fraser Island, la più grande isola di sabbia al mondo coperta da una foresta tropicale; Townsville che ospita il Great Barrier Reef Wonderland, un grande acquario con un tunnel sottomarino da cui è possibile ammirare la barriera corallina. 2° GIORNO SURFERS PARADISE/HERVEY BAY

CAIRNS

(km 323)

TOWNSVILLE

HERVEY BAY

BRISBANE

PROGRAMMA DA BRISBANE A CAIRNS 1° GIORNO BRISBANE/SURFERS PARADISE

(km 100) Pernottamento presso Crowne Plaza Surfers Paradise o similare.

Pernottamento: Comfort Inn Fraser Gateway o similare. 3° GIORNO HERVEY BAY/ROCKHAMPTON (km 426) Pernottamento presso Quolity Inn Centre Point o similare. 4° GIORNO ROCKHAMPTON/MACKAY (km 349) Pernottamento presso Comfort Inn Marco Polo o similare. 5° GIORNO MACKAY/TOWNSVILLE (km 405) Pernottamento presso Comfort Inn Robert Towns o similare.

6° GIORNO TOWNSVILLE/CAIRNS (km 374) Pernottamento presso Hotel Cairns o similare.

7° GIORNO CAIRNS Rilascio dell’auto.

25


Isole Fiji 26 E ISOLE FIJI APPARTENGONO ALLA MELANESIA e sono posizionate

Laustraliane, a sud-ovest dell’Oceano Pacifico, situate a circa 1.800 km dalle coste nella zona tropicale meridionale tra l’Equatore ed il Tropico del Capricorno. L’arcipelago comprende 322 isole, di cui solo un terzo sono abitate da popolazione locale o sulle quali sorgono Resort meravigliosi pronti ad accogliere turisti provenienti da tutto il mondo. La popolazione è principalmente suddivisa tra Indo-fijiani, arrivati quando l’arcipelago era ancora una colonia britannica, e Fijianiindigeni discendenti dall’antico ceppo originario dell’arcipelago. Le isole principali sono due: Viti Levu e Vanua Levu. Su Viti Levu, la più grande, oltre all’aeroporto internazionale di Nadi, si trova Suva, la capitale, dove un incredibile miscuglio pittoresco di stili architettonici e di razze si fondono incredibilmente. Vanua Levu, la seconda isola per estensione, nella zona nord è quasi interamente ricoperta da piantagioni di canna da zucchero, mentre la parte meridionale è ancora ricca di zone selvagge e di vegetazione tropicale. Labasa e Savusavu sono i centri principali dell’isola e le spiagge balneabili non sono molte. Fanno corona alle due isole principali altre piccole isole come Beqa Island, dai bellissimi fondali corallini e celebre per la presenza di grandi mante, Vatulele, Toberua e numerosi sub-arcipelaghi come le Isole Mamanuca, di fronte alla costa occidentale di Viti Levu, molto conosciute e frequentate dal turismo internazionale. L’arcipelago delle Yasawa, più a nord, raggruppa le isole più esclusive tra cui l’omonima Yasawa. E’ formato inoltre da un’ampia serie di piccoli isolotti ancora incontaminati, rimasti quindi vergini e molto ambiti per piccole soste esplorative dai turisti di tutto il mondo. Completano l’arcipelago le Lomaiviti, di fronte alla costa orientale di Viti Levu, con la magnifica Wakaya, il gruppo delle Lau, dall’aspetto più polinesiano, Kadavu conosciuta per i magnifici fondali. Alle Fiji ci sono quattro tipi di cucina: quella locale a base di pesce e carne di maiale, quella europea trasmessa dai colonizzatori, la cinese e l’indiana. La vacanza tipica alle Fiji non è altro che sole, mare, spiaggia, natura, diving, snorkeling, barca a vela o semplicemente relax. Nati su piccole isole dalle spiagge incontaminate, lambite da acque cristalline e circondate dalla barriera corallina, tutti i Resort da noi proposti sono caratterizzati dalla massima attenzione riservata agli ospiti nella speranza che possano decidere di tornare presto. E’ importante sapere che essendo le isole dell’arcipelago collocate in prossimità della barriera corallina, in alcune ore del giorno e della notte la bassa marea può estendersi per alcune centinaia di metri rendendo di fatto la spiaggia non più balneabile. Nati su piccole isole dalle spiagge incontaminate, lambite da acque cristalline e circondate dalla barriera corallina questi resort sono caratterizzati dall’eleganza delle sistemazioni e dalla massima cura offerta agli ospiti.

NOTIZIE UTILI ■

■ ■

Alle Fiji si entra con un passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di uscita dal paese Tasse aeroportuali Fjd 30 in uscita dal Paese; nessuna per bambini sotto i 12 anni L’inglese è capito e parlato dalla grande maggioranza della popolazione Non sono richieste vaccinazioni Il clima è tropicale. La stagione delle piogge va da novembre ad aprile; la stagione secca,

■ ■ ■ ■ ■

mitigata da brezze marine, da maggio ad ottobre Il fuso orario è +11 rispetto all’Italia (+10 con l’ora legale) La valuta è il dollaro fijiano 1 Euro vale circa 2,70 FJD Il prefisso telefonico per chiamare l’Italia è 0539 Elettricità: 240 volts, è necessario l’adattatore Per i voli domestici la franchigia bagaglio è tra i 10/15 kg


Nell’arcipelago delle Mamanuca, il Vomo Island Resort è un piccolo gioiello dove l’incredibile bellezza dei luoghi si abbina al lusso e al massimo della privacy. Le 30 splendide ville di cui si compone sono disposte lungo la spiaggia o sulla collina, immerse in un rigoglioso giardino tropicale con vista sulla laguna e tutte dispongono di aria condizionata. Le Beach Front Villa sono composte da una ampia camera da letto, il soggiorno e una grande terrazza arredata con chaise longue, tavoli e sedie, dove vengono servite intime e romantiche cene. A disposizione degli ospiti il ristorante, con cucina internazionale, due bar, una piscina, un campo da golf, una boutique e una SPA che offre trattamenti di benessere e massaggi. Il Resort è raggiungibile in circa 15 minuti di volo dall’aeroporto internazionale di Nadi.

Una meravigliosa piccola isola delle Mamanuca per chi ama il sole e il mare senza altri obblighi che non siano la tintarella ed il relax assoluto. Il Resort offre 29 Deluxe Beach Bure e 5 eleganti Sunset Pool Villas con piscina privata. Tutte le sistemazioni si trovano a pochi passi dalla spiaggia e sono dotate di veranda, aria condizionata, minibar, cassetta di sicurezza, bollitore per tè e caffè, asciugacapelli. A disposizione dei clienti un ristorante ed un bar, piscina, SPA, campo da tennis, kayak, windsurf e centro diving PADI. L’isola si raggiunge in un’ora e mezza di barca veloce o in 15 minuti di volo (franchigia bagaglio 15 kg) dall’aeroporto internazionale di Nadi.

LIKULIKU LAGOON RESORT

NAVUTU STARS RESORT



27



DELUXE BURE BEACH FRONT

GARDEN BURE

C’era una volta nel profondo blu dell’oceano un’incantevole isola con al centro una laguna turchese. Colpiti da tanta bellezza, i primi visitatori decisero di chiamarla Likuliku: acque tranquille. Oggi l’isola di Malolo, a un’ora di barca veloce da Denarau o 10 minuti di volo dall’aeroporto di Nadi, ospita il meraviglioso Likuliku Lagoon Resort. Tutti i 45 Bure, tra cui 10 Over Water, sono molto ampi (minimo 55mq) e dispongono di aria condizionata, docce interne ed esterne, bollitore per tè e caffè, cassaforte, teli da spiaggia. A disposizione degli ospiti una piscina, due bar e il ristorante Fijiana. L’hotel organizza serate a tema, dalla cerimonia Kava al Magiti, la tipica festa fijana, dal barbecue di pesce al tradizionale Lovo e Meke. E’ possibile praticare numerose attività sportive fra cui windsurf, snorkelling, diving, vela e pesca. Il centro benessere Tatadra offre trattamenti di bellezza per il corpo.

 SUNSET POOL VILLA

TOKORIKI ISLAND RESORT



DELUXE BEACHFRONT BURE

VOMO ISLAND RESORT

Il Resort si trova sulla tranquilla isola di Yaqeta, nell’arcipelago delle Yasawa, a circa 30 minuti di volo dall’aeroporto di Nadi. Raccolto attorno alla piccola spiaggia e affacciato sulla laguna turchese, l’hotel di gestione italiana accoglie gli ospiti in una atmosfera intima e seducente. Dispone di soli 9 ampi Bure immersi nella vegetazione, con minibar e lettore CD, mentre per garantire il massimo del relax, non ci sono né telefono, né televisione. A disposizione degli ospiti l’ottimo ristorante dove la cucina fijana si fonde con i piatti della tradizione italiana, bar e centro benessere. Numerose le attività sportive praticabili tra cui snorkeling ed immersioni nella barriera corallina. Il Resort ospita bambini maggiori di 12 anni.


Le Mamanuca Islands sono famose per le spiagge di sabbia bianchissima, per la rigogliosa fauna e flora marina e per i tramonti mozzafiato che le rendono un paradiso romantico. Lomani è posizionato sull'isola di Malolo Lailai, nel gruppo delle Mamanuca, ad ovest rispetto a Viti Levu, a soli 15 km dall'aeroporto Nadi dal quale servono 50 minuti in barca o 10 minuti di idrovolante per raggiungere l'isola. Il Resort dispone di sole 12 camere, 8 Deluxe Suites e 4 Hibiscus Suites, circondate da una lussureggiante vegetazione e con una meravigliosa vista sulle acque dell'oceano. Tipicamente arredate con l'utilizzo di materiali locali, rispettano completamente l'ambiente e la vegetazione circostanti. Rispetto alle Deluxe, le Hibiscus Suite sono più ampie e dispongono di una zona giorno. Tutte le camere sono dotate di aria condizionata, TV e lettore dvd, bollitore per tè e caffé. La Lomani Beauty SPA permette agli ospiti di investire il tempo libero dedicandosi alla cura del corpo.



La piccola isola di Matamanoa è un cono di origine vulcanica, coperto da una fitta vegetazione tropicale e circondata da una lingua di sabbia bianca finissima ed un mare cristallino in un angolo un po’ defilato delle isole Mamanuca. Il Resort offre 20 Bure e 13 camere garden view. Tutte le sistemazioni dispongono di piccolo patio, aria condizionata, minibar, bollitore per tè e caffè, radio sveglia e asciugacapelli. Le sistemazioni Bure hanno cassetta di sicurezza e ventilatore a pale. Il Resort dispone inoltre di un ristorante vicino la spiaggia con tipica copertura in foglie di banano e tavolini in legno, oltre ad un bar, una piscina, una SPA, campo da tennis e da pallavolo, centro diving PADI. L’isola di Matamanoa è raggiungiungibile in circa un’ora e mezza di barca voloce o in15 minuti di volo (franchigia bagaglio 15 kg) dall’aeroporto internazionale di Nadi. Nel mese di novembre il Resort sarà chiuso per lavori di ristrutturazione che riguarderanno le camere Garden View.

CROCIERE BLUE LAGOON

CROCIERE CAPTAIN COOK

MYSTIQUE PRINCESS La Mystique Princess è un’elegante yatch di 56 metri, che offre 36 cabine deluxe con aria condizionata e servizi privati. Il salone ha una capienza di circa 120 posti, tre sono i ponti sole, una boutique, due i bars ed una SPA.

M/N REEF ENDEAVOUR Motonave con una capacità massima di 150 passeggeri e 75 cabine di circa 14mq divise in Cabin (con letti a castello) nel ponte inferiore, Stateroom e Top Deck Stateroom più confortevoli; tutte offrono aria condizionata, servizi privati, telefono e asciugacapelli. A disposizione dei passeggeri salone, 2 bar, piscina, jacuzzi, sauna, piccola palestra, SPA, ponte sole, boutique, biblioteca.

FIJI PRINCESS La Fiji Princess è un catamarano di 60 metri, la più recente aggiunta alla flotta della Blue Lagoon Cruises, che offre 34 cabine deluxe con aria condizionata e servizi privati, divise su tre diversi ponti. A disposizione degli ospiti una lussuosa sala da pranzo, due bar, SPA, piccola boutique, piscina e quattro ponti sole. Crociera 4 giorni/3 notti Southern Yasawa Partenza da Lautoka il martedì alle 15:00. Giornate da dedicare al relax, alla vita balneare e di bordo. Sono previsti barbecue sulla spiaggia, una visita ad un tradizionale villaggio locale e soste su piccoli atolli disabitati. La crociera passa per le meravigliose lagune di Naviti e Yaqueta.

Crociera 7 giorni/6 notti Le isole Yasawa Partenza da Lautoka il lunedì alle 15:00. Giornate da dedicare al relax, alla vita balneare e di bordo; avendo maggiore tempo a disposizione il percorso toccherà oltre che Naviti e Yaqueta, anche la parte più a nord dell’arcipelago delle Yasawa. Sono previsti barbecue sulla spiaggia, escursione ad un tradizionale villaggio locale e soste su atolli ancora incontaminati.

Crociera 4 giorni/3 notti Southern Yasawa Partenza da Denarau il sabato alle 14:00. Giornate all’insegna del relax assoluto nelle lagune, con soste in piccoli isolotti per potersi dedicare allo snorkeling ed ammirare la ricca fauna e flora marina. Eleganti cene a bordo.

Crociera 5 giorni/4 notti Northern Yasawa Partenza da Denarau il martedì alle 14:00. La crociera inizia con la sosta presso l’isola privata di Tivua, lungo il viaggio sono previste soste per dedicarsi allo snorkeling e al diving. L’ottima cucina di bordo fa da splendida cornice ad un viaggio indimenticabile.

BEACHFRONT BURE

28

MATAMANOA ISLAND RESORT



HIBISCUS SUITE

LOMANI ISLAND RESORT


Sydney Ayers Rock Cairns Isole Fiji

I GRANDI TOURS

AUSTRALIA & ISOLE FIJI

29

PROGRAMMA 1° GIORNO ITALIA/SYDNEY Partenza dall'aeroporto di Roma Fiumicino per Sydney via Hong Kong con volo di linea QANTAS AIRWAYS. Pasti, film e pernottamento a bordo 2° GIORNO SYDNEY Arrivo a Sydney in tarda serata. Trasferimento in albergo. Pernottamento. 3° GIORNO SYDNEY Mattina dedicata alla visita della città e dei suoi dintorni. Sono incluse nel programma la zona dei Rocks, King Cross e la celebre Bondi Beach, paradiso del Beach Volley e del surf. Minicrociera sulla Baia di Sydney che permette di ammirare l’Opera House, l’edificio ormai diventato simbolo della città. Pranzo a bordo. Pernottamento in hotel. 4° GIORNO SYDNEY Escursione di intera giornata alle bellissime Blue Mountains, la scoscesa catena di montagne che si erge a una settantina di chilometri dalla città. Pur frequentata meta turistica, le montagne non hanno perso quasi nulla della loro natura

selvaggia. Durante la giornata sosta ad un parco che ospita canguri, koala, emu e wallabi. Pernottamento. 5° GIORNO SYDNEY/AYERS ROCK Trasferimento in aeroporto e partenza con volo QANTAS per Ayers Rock. Arrivo e trasferimento in albergo con servizio navetta. Nel pomeriggio trasferimento al Parco Nazionale di Uluru per ammirare il tramonto. Rientro in hotel. Pernottamento. 6° GIORNO AYERS ROCK Partenza prima dell’alba per ammirare i raggi del sole che colorano Uluru. Si prosegue alla volta dei Monti Olgas (Kata Tjuta), 36 cupole di roccia che si ergono nel deserto, resti di un unico massiccio eroso dal vento e dalle piogge. Prevista una passeggiata di circa tre ore tra i sentieri rocciosi. Rientro in hotel dopo il tramonto. Pernottamento. 7° GIORNO AYERS ROCK/CAIRNS Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea QANTAS AIRWAYS per Cairns. Arrivo e trasferimento in albergo. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento in hotel. 8° GIORNO CAIRNS Escursione di un'intera giornata a quella straordinaria meraviglia

SYDNEY

Tour con guida/autista in inglese. Partenze da Roma ogni lunedì, mercoledì, venerdì e domenica.

naturale che è la Grande Barriera Corallina, uno dei luoghi più belli del Paese ma anche dell'intero pianeta. Pranzo a bordo incluso. Rientro a Cairns nel tardo pomeriggio. Pernottamento. 9° GIORNO CAIRNS Giornata dedicata alla scoperta del parco nazionale di Wooroonooran che include: le cascate Josephine; la visita ad un allevamento di coccodrilli; il Mamu Rainforest Canopy Walkway, una passerella sospesa tra le cime degli alberi che offre una spettacolare vista sulla foresta e sul fiume Johnstone; le Babinda Boulders, piscine naturali dove è possibile fare il bagno. Pranzo in un ristorante locale. Rientro in hotel nel tardo

pomeriggio e resto della giornata a disposizione. Pernottamento. 10° GIORNO CAIRNS/FIJI Trasferimento in aeroporto e partenza per Nadi con volo di linea QANTAS AIRWAYS via Sydney. Arrivo in tarda serata. Incontro con la guida e trasferimento in hotel. Pernottamento. 11° GIORNO NADI/MATAMANOA O TOKORIKI Trasferimento al porto di Denarau e partenza per l’isola di Matamanoa o di Tokoriki. Arrivo e sistemazione nella camera riservata. Pranzo, cena e pernottamento. 12° AL 15° GIORNO ISOLE FIJI Pensione completa. Intere giornate a disposizione da dedicare al relax. DAL

16° GIORNO NADI/SYDNEY/FRANCOFORTE Presto al mattino trasferimento in barca veloce all’aeroporto internazione di Nadi. Partenza per Francoforte via Sydney con volo QANTAS AIRWAYS. Pasti e pernottamento a bordo. 17° GIORNO ITALIA Arrivo a Francoforte e proseguimento per Roma con volo LUFTHANSA. Arrivo ed eventuale proseguimento per le altre città italiane. SPECIALE SPOSI: riduzione di 100,00 Euro a coppia.


Nuova Zelanda LAGO WANAKA

30

a superficie della Nuova Zelanda è di 270 mila chilometri quadrati. Il paese è formato da due grandi isole, l’Isola del Nord e l’Isola del Sud, ed è in prevalenza montuoso: le uniche grandi pianure, le Canterbury Plains, si trovano nell’Isola del Sud. Il clima è temperato. Fu l’immigrazione anglosassone a popolare le isole di animali domestici. Tra le specie autoctone di uccelli, ci sono il takahe e il famoso kiwi, simbolo del Paese. Le stagioni sono quelle australi ma le temperature non variano molto per tutto l’anno. Il paese è scarsamente abitato: la popolazione è di circa 3 milioni e 900 mila unità, formata al 70 per cento da anglosassoni. La capitale è Wellington, nell’Isola del Nord, nonostante Auckland sia la più conosciuta. Altre città di interesse turistico sono Rotorua, Queenstown e Christchurch. La Nuova Zelanda è un paese di rara bellezza: montagne glaciali, fiumi impetuosi, laghi limpidi e profondi, geyser e fanghi ribollenti. Numerose sono le riserve e i parchi nazionali, meravigliose le coste, spesso con lunghe spiagge deserte. Come meta turistica, la Nuova Zelanda offre non poche attrattive: sport, relax e vita all’aria aperta sono tra le principali. Ottimo il cibo: la cucina neozelandese si sta orientando verso la fusione e il reciproco armonizzarsi di linee gastronomiche diverse. Di livello internazionale i vini, capaci di rivaleggiare con quelli australiani.

L

NOTIZIE UTILI ■

ROROTUA

■ ■

In Nuova Zelanda si entra, per un soggiorno turistico inferiore a 90 giorni, con un passaporto valido almeno 3 mesi dalla data di uscita dal Paese Non sono richieste vaccinazioni per i passeggeri in arrivo dall’Italia Le stagioni sono inverse rispetto all’Italia. Il clima è sub-tropicale a nord, temperato a sud Il fuso orario è +10 ore rispetto all’Italia durante l’estate europea; + 12 ore durante l’inverno europeo (quando vige l’ora legale in Nuova Zelanda); + 11 dalla terza all’ultima domenica di marzo e dalla prima all’ultima domenica di ottobre La valuta è il dollaro neozelandese (NZD). 1 Euro vale circa 1,98 Nzd L’orario delle banche è dal lunedì al venerdì dalle 09:30 alle 16:30. L’orario dei negozi è dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 17:30.

■ ■

Gran parte delle attività commerciali restano aperti anche il sabato fino alle 16 In partenza da Auckland non è richiesto il pagamento delle tasse aeroportuali. Si pagano invece da Christchurch per i voli internazionali: Nzd 25 per persona Abbigliamento informale, leggero o pesante a seconda della stagione. Indispensabile un impermeabile, maglione, un binocolo e scarpe da trekking o da tennis Elettricità: 240 volts, è necessaria la presa internazionale Circolazione veicoli: la guida è a sinistra, con limite di 50 km/h in città e di 100 km/h fuori dai centri abitati. Obbligatorie cintura di sicurezza e patente internazionale Il prefisso telefonico per chiamare l’Italia è 0039


TOUR DA AUCKLAND CON GUIDA IN ITALIANO/SPAGNOLO GEYSERLAND, LA TERRA DEI GEYSER 5 giorni/4 notti – Partenza il venerdì 1° GIORNO VENERDI ARRIVO AD AUCKLAND Benvenuto in aeroporto da parte della guida locale e trasferimento in albergo. Tempo a disposizione da dedicare ad attività individuali. Sistemazione: Stamford Plaza Hotel Auckland. 2° GIORNO SABATO AUCKLAND Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita della città nota anche come “ Città delle Vele”. Attraversando la zona downtown si raggiunge la Sky Tower. Dall’alto dei suoi 328 metri si può ammirare uno splendido panorama, che dalla città si spinge fino al Mar di Tasmania e all’Oceano Pacifico. Visita al Museo cittadino che ospita un’interessante raccolta di arte Maori e polinesiana. Sono incluse nell’itinerario le incontaminate spiagge di Mission Bay e il quartiere di Parnell. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento in hotel. 3° GIORNO DOMENICA AUCKLAND/WAITOMO/ROTORUA Dopo la prima colazione, partenza per Rotorua. Pranzo in corso di escursione. Sosta a Waitomo, per ammirare le celebri grotte note per il fenomeno singolare dei ”glow-worms”, filamenti

luminosi come lucciole che a milioni punteggiano di lucine gli ambienti sotterranei. Proseguimento per Rotorua e sosta a Te Puia per assistere ad un concerto Maori. Si prosegue alla volta di Whakarewarewa, un’area ricca di geyser e di altri fenomeni geologici. La giornata si conclude con la visita alla Kiwi House (una sorta di riserva in cui è riprodotto l’habitat notturno dell’uccello simbolo del Paese), per ammirare esemplari della curiosa avifauna locale, ed al Maori Arts & Crafts Institute dove sarà possibile ammirare l’arte dello scolpire ed intagliare il legno secondo la tradizione Maori. Concerto e cena tradizionale Maori. Arrivo a Rotorua. Pernottamento. Sistemazione: Millennium Hotel. 4° GIORNO LUNEDI ROTORUA/AUCKLAND Prima colazione. Visita della valle di Waimangu ricca di sorgenti termali. Tempo a disposizione fino al trasferimento (solo con autista) ad Auckland. Arrivo e pernottamento. Sistemazione: Stamford Plaza Hotel. 5° GIORNO MARTEDI AUCKLAND Prima colazione. Trasferimento all’aeroporto di Auckland e partenza per la vostra successiva destinazione.

AOTEAROA, IL PAESE DELLA LUNGA NUVOLA BIANCA 10 giorni – Partenza il venerdì DAL

1° AL 3° GIORNO

Come il tour Geyserland. 4° GIORNO LUNEDI ROTORUA/QUEENSTOWN Prima colazione. Visita della valle di Waimangu ricca di sorgenti termali e trasferimento in aeroporto. Partenza per Queenstown con volo di linea. Sistemazione in albergo e breve tour dei dintorni della città completato da un giro panoramico in cabinovia. Sistemazione: Millennium Hotel Queenstown. 5° GIORNO MARTEDI ESCURSIONE AL MILFORD SOUND (SOGGETTA ALLE CONDIZIONI METEROLOGICHE) Prima colazione. Partenza per il fiordo di Milford Sound passando per il lago Wakatipu, la cittadina di Te Anau ed il Parco Nazionale dei Fiordi. All’arrivo si effettua un crociera sul fiordo fino al Mare di Tasmania per ammirare le numerose cascate, lo spettacolare Mitre Peak e i branchi di foche e delfini. Pranzo incluso. Ritorno in pullman a Queenstown. Pernottamento in hotel. 6° GIORNO MERCOLEDI QUEENSTOWN Prima colazione e pernottamento

in hotel. Giornata a disposizione. 7° GIORNO GIOVEDI QUEENSTOWN/WANAKA Prima colazione e partenza per Arrowtown, storica cittadina meta dei cercatori d’oro. Visita ad un vigneto locale. Si prosegue poi per Wanaka, bellissima località affacciata su uno dei laghi glaciali della regione. Pomeriggio a disposizione. Sistemazione: Edgewater Resort. 8° GIORNO VENERDI WANAKA/CHRISTCHURCH Prima colazione. Partenza per Christchurch passando per la MacKenzie Country, dominata dal Monte Cook, la vetta più alta (3750 metri) del Paese. Nella regione di Canterbury, sosta per il pranzo in una tipica fattoria locale. Arrivo a Christchurch. Sistemazione: Millennium Hotel. 9° GIORNO SABATO CHRISTCHURCH Dopo la prima colazione, visita di Christchurch, la “città giardino” attraversata dal fiume Avon e dalla piacevole atmosfera anglo-coloniale. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento. 10° GIORNO DOMENICA CHRISTCHURCH Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza per la successiva destinazione.

31


Fly and drive 32

NOLEGGIO AUTO BUDGET RENTAL CARS + OPEN VOUCHER Uno dei modi migliori per scoprire i meravigliosi paesaggi della Nuova Zelanda è visitarla noleggiando un’auto. Viaggi del Mappamondo organizza per Voi itinerari comprendenti il noleggio auto e tutti i pernottamenti con la formula "Open Voucher" GO KIWI. Potrete così andare, in totale libertà, alla scoperta di questo Paese con i suoi geyser, i vulcani, i fiordi, i parchi naturali e molto altro ancora.

CONDIZIONI DI NOLEGGIO Per noleggiare un'autovettura in Nuova Zelanda è necessario aver compiuto il 21° anno di età, essere in possesso di patente di guida da almeno un anno e di patente internazionale. Il guidatore aggiunto è gratuito purchè opportunamente registrato sul contratto di noleggio. I noleggi non possono avere durata inferiore alle 24 ore. Le 24 ore decorrono dal momento di consegna dell'autovettura. Il noleggio include

LAGHI, MONTAGNA E AVVENTURA

8 giorni/7 notti

il chilometraggio illimitato; l'assicurazione base per danni al veicolo e a terzi con una franchigia a carico del cliente a partire da NZD 3375. La franchigia può essere ridotta acquistando il pacchetto Budget Protection Plan (BPP), ad un costo a partire da NZD 28,12 al giorno, che include l'assicurazione danni personali (PAI) e la copertura effetti personali (PEC). Le tariffe applicate non includono il carburante. Per noleggi con ritiro in aeroporto e presso i ferry terminal (Picton e Wellington) viene richiesto il pagamento in loco di un supplemento di NZD 39,38 + tasse. All'atto del ritiro del veicolo noleggiato è richiesto il pagamento di un deposito (NZD 150.00) pagabile con carta di credito intestata alla persona che noleggia il veicolo oppure in contanti. Il noleggio one way è consentito con un periodo di minimo 7 giorni. I veicoli noleggiati non possono essere imbarcati sui traghetti. Per i noleggi dall'isola del Nord all'isola del Sud è necessario rilasciare l'autovettura alla stazione di noleggio prima dell'imbarco sul traghetto e ritirare il nuovo veicolo all'arrivo.

SPIAGGE E GHIACCIAI

10 giorni/9 notti

Una settimana viaggiando in libertà da Christchurch, a nord della penisola di Banks, passando per il monte Cook, la vetta più alta del Paese (3755 mt), il lago Wakatipu, fino ad arrivare a Queenstown dove è prevista una degustazione di vini e la visita guidata della città storica. Consigliato un abbigliamento comodo e adatto alla montagna.

Dieci giorni nell'isola del sud, partendo dalle spiagge di Nelson, dove sono presenti segni evidenti di un antico insediamento maori del 900 d.C., passando per i ghiacciai di Franz Josef, fino ad arrivare a Christchurch, findata all'incirca nel 1850 dove i primi coloni cercarono di riprodurre l'Inghilterra vittoriana.

PROGRAMMA

PROGRAMMA

1° E 2° GIORNO CHRISTCHURCH Pernottamento presso The Charlotte Jane o similare. 3° GIORNO CHRISTCHURCH/MOUNT COOK

6° E 7° GIORNO QUEENSTOWN Pernottamento presso The Dairy Private Luxury Hotel o similare. 8° GIORNO QUEENSTOWN

(km 331) Pernottamento presso The Hermitage o similare. 4° GIORNO MOUNT COOK/WANAKA (km 203) Pernottamento presso The Springs o similare. 5° GIORNO WANAKA/QUEENSTOWN (km 117) Pernottamento presso The Dairy Private Luxury Hotel o similare.

1° E 2° GIORNO NELSON Pernottamento presso Trailways Hotel o similare. 3° GIORNO NELSON/PUNAKAIKI (km 297) Pernottamento presso Punakaiki Resort o similare.

6° GIORNO QUEENSTOWN Pernottamento presso Garden Court Suites o similare. 7° GIORNO QUEENSTOWN/TE ANAU (km 183) Pernottamento presso The Village Inn o similare.

4° GIORNO PUNAKAIKI/FRANZ JOSEF (km 185) Pernottamento presso Punga Grove o similare.

8° GIORNO TE ANAU/DUNEDIN (km 292) Pernottamento presso Mercure Leisure Lodge o similare.

5° GIORNO FRANZ JOSEF/QUEENSTOWN (km 407) Pernottamento presso Garden Court Suites o similare.

9° GIORNO DUNEDIN/CHRISTCHURCH (km 374) Pernottamento presso Ibis Christchurch o similare. 10° GIORNO CHRISTCHURCH

ALLA SCOPERTA DELL’ISOLA DEL NORD

11 giorni/10 notti

Noleggio della macchina ad Auckland e partenza alla scoperta della grande isola del nord. Due notti a Bay of Island, una zona circondata da oltre 150 isole dove sarà possibile nuotare con i delfini o dedicare una giornata alla visita di Cape Reinga nell'estremo nord. Passando di nuovo per Auckland sono previste due notti a Rotorua, città molto popolare per le attività legate alle geotermia per la numerosa presenza di gyser, il più famoso dei quali il Pohutu arriva fino a 20 metri di altezza, e dove circa il 30% della popolazione è di etnia maori. Il viaggio si conclude nella capitale.

PROGRAMMA 1° GIORNO AUCKLAND Pernottamento presso The Quadrant o similare. 2° E 3° GIORNO AUCKLAND/BAY OF ISLANDS (km 245) Pernottamento: Kingsgate Hotel Autolodge o similare.

4° GIORNO BAY OF ISLANDS/AUCKLAND (km 245) Pernottamento presso The Quadrant o similare. 5° GIORNO AUCKLAND/PAUANUI (km 180) Pernottamento presso Pauanui Pines Motor Lodge o similare. 6° GIORNO PAUANUI/ROTORUA (km 250)

Pernottamento presso Ibis Rotorua o similare. 7° GIORNO ROTORUA (km 374) Pernottamento presso Ibis Rotorua o similare. 8° GIORNO ROTORUA/NAPIER (km 230) Pernottamento presso Scenic Circle Te Pania o similare.

9° GIORNO NAPIER Pernottamento presso Scenic Circle Te Pania o similare. 10° GIORNO NAPIER/WELLINGTON (km 325) Pernottamento presso Ibis Wellington o similare. 11° GIORNO WELLIGTON


NUOVA ZELANDA & ISOLE FIJI

I GRANDI TOURS

Auckland Rotorua Queenstown Wanaka Christchurch Isole Fiji

33

PROGRAMMA 1° GIORNO ITALIA/DUBAI Partenza in serata dall'aeroporto di Roma Fiumicino o Milano Malpensa per Dubai con volo di linea EMIRATES. Pasti e pernottamento a bordo. 2° GIORNO DUBAI/AUCKLAND Arrivo a Dubai e proseguimento per Auckland (via Sydney) con volo di linea EMIRATES. Pasti e pernottamento a bordo. 3° GIORNO ARRIVO AD AUCKLAND Arrivo ad Auckland nella tarda mattinata. Benvenuto in aeroporto da parte della guida locale e trasferimento in albergo. Tempo a disposizione da dedicare ad attività individuali. Sistemazione: Stamford Plaza Hotel Auckland. 4° GIORNO AUCKLAND Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita della città nota anche come “ Città delle Vele”. Attraversando la zona downtown si raggiunge la Sky Tower. Dall’alto dei suoi 328 metri si può ammirare uno splendido panorama, che dalla città si spinge fino al Mar di Tasmania e all’Oceano Pacifico. Visita al Museo cittadino che ospita un’interessante raccolta di arte Maori e polinesiana. Sono incluse nell’itinerario le incontaminate spiagge di Mission Bay e il quartiere di Parnell. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento in hotel.

5° GIORNO AUCKLAND/WAITOMO/ROTORUA Dopo la prima colazione, partenza per Rotorua. Pranzo in corso di escursione. Sosta a Waitomo, per ammirare le celebri grotte note per il fenomeno singolare dei ”glow-worms”, filamenti luminosi come lucciole che a milioni punteggiano di lucine gli ambienti sotterranei. Proseguimento per Rotorua e sosta a Te Puia per assistere ad un concerto Maori. Si prosegue alla volta di Whakarewarewa, un’area ricca di geyser e di altri fenomeni geologici. La giornata si conclude con la visita alla Kiwi House (una sorta di riserva in cui è riprodotto l’habitat notturno dell’uccello simbolo del Paese), per ammirare esemplari della curiosa avifauna locale, ed al Maori Arts & Crafts Institute dove sarà possibile ammirare l’arte dello scolpire ed intagliare il legno secondo la tradizione Maori. Concerto e cena tradizionale Maori. Arrivo a Rotorua. Pernottamento. Sistemazione: Millennium Hotel. 6° GIORNO ROTORUA/QUEENSTOWN Prima colazione. Visita della valle di Waimangu ricca di sorgenti termali e trasferimento in aeroporto. Partenza per Queenstown con volo di linea. Sistemazione in albergo e breve tour dei dintorni della città completato da un giro panoramico in cabinovia. Sistemazione: Millennium Hotel Queenstown. 7° GIORNO ESCURSIONE AL MILFORD SOUND (SOGGETTA ALLE CONDIZIONI METEROLOGICHE) Prima colazione. Partenza per il fiordo di Milford Sound passando per il lago Wakatipu, la cittadina di Te Anau ed il Parco Nazionale dei Fiordi. All’arrivo si effettua un crociera sul fiordo fino al Mare di Tasmania per ammirare le numerose cascate, lo spettacolare Mitre Peak e i branchi di foche e delfini. Pranzo incluso. Ritorno in pullman a Queenstown. Pernottamento in hotel. 8° GIORNO QUEENSTOWN Prima colazione e pernottamento in hotel. Giornata a disposizione.

GEYSER DI WHAKAREWAREWA

Tour con guida in italiano. Partenza da Roma e Milano ogni mercoledì.

9° GIORNO QUEENSTOWN/WANAKA Prima colazione e partenza per Arrowtown, storica cittadina meta dei cercatori d’oro. Visita ad un vigneto locale. Si prosegue poi per Wanaka, bellissima località affacciata su uno dei laghi glaciali della regione. Pomeriggio a disposizione. Sistemazione: Edgewater Resort. 10° GIORNO WANAKA/CHRISTCHURCH Prima colazione. Partenza per Christchurch passando per la MacKenzie Country, dominata dal Monte Cook, la vetta più alta (3750 metri) del Paese. Nella regione di Canterbury, sosta per il pranzo in una tipica fattoria locale. Arrivo a Christchurch. Sistemazione: Millennium Hotel. 11° GIORNO CHRISTCHURCH Dopo la prima colazione, visita di Christchurch, “città giardino” attraversata dal fiume Avon e dalla piacevole atmosfera anglo-coloniale. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento. 12° GIORNO CHRISTCHURCH/NADI Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza per Nadi con volo di linea QANTAS AIRWAYS. Incontro con la guida e trasferimento in hotel. Pernottamento.

13° GIORNO NADI/LOMANI O VOMO Trasferimento al porto di Denarau e partenza per l’isola di Lomani o di Vomo. Arrivo e sistemazione nella camera riservata. Pranzo e cena in hotel. 14° AL 16° GIORNO ISOLE FIJI Pensione completa. Intere giornate a disposizione da dedicare al relax. DAL

17° GIORNO NADI/SYDNEY/DUBAI Presto al mattino trasferimento in barca veloce all’aeroporto internazione di Nadi. Partenza per Sydney con volo di linea QANTAS AIRWAYS. Arrivo e transito in aeroporto fino alla partenza per Dubai con volo di linea EMIRATES. Pasti e pernottamento a bordo. 18° GIORNO DUBAI/ITALIA Arrivo a Dubai e proseguimento per Roma-Fiumicino o Milano- Malpensa con volo EMIRATES. Arrivo ed eventuale proseguimento per le altre città italiane.

Possibilità di stop-over a Dubai SPECIALE SPOSI: riduzione di 100,00 Euro a coppia.


I GRANDI TOURS

GIRO DEL MONDO

Hong Kong Sydney Auckland Bora Bora Tikehau Los Angeles

34 Partenza da Roma ogni lunedì e giovedì. PROGRAMMA 1° GIORNO ITALIA/HONG KONG Partenza dall’aeroporto di Roma-Fiumicino con volo di linea QANTAS AIRWAYS per Hong Kong. Pasti, film e pernottamento a bordo. 2° GIORNO HONG KONG Arrivo a Hong Kong e trasferimento in albergo. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento. 3° GIORNO

HONG KONG Prima colazione in albergo. Mattina dedicata alla visita dell’isola: il Victoria Peak, Repulse Bay, Aberdeen, villaggio di pescatori a sud dell’isola ed altri punti di grande interesse. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento. 4° GIORNO

HONG KONG/SYDNEY Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione fino al trasferimento in aeroporto. Partenza per Sydney con volo di linea CATHAY PACIFIC. Pasti e pernottamento a bordo. 5° GIORNO

SYDNEY Arrivo a Sydney e trasferimento in albergo. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento. e pernottamento. 6° GIORNO SYDNEY Intera giornata dedicata alla visita della città: i Rocks, Kings Cross, la famosa Bondi

Beach, paradiso per gli amanti del surf; crociera nella baia di Sydney (pranzo incluso) dove si ha la possibilità di ammirare l’Opera House e il Harbour Bridge. Pernottamento. 7° GIORNO SYDNEY Escursione di intera giornata alle bellissime Blue Mountains, la scoscesa catena di montagne che si erge a una settantina di chilometri dalla città. Durante la giornata sosta ad un parco che ospita canguri, koala, wallabi, emu e molto altro. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Pernottamento. 8° GIORNO SYNDNEY/AUCKLAND In mattinata trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea QANTAS AIRWAYS per Auckland. Arrivo e trasferimento in albergo. Resto del pomeriggio a disposizione. Pernottamento. 9° GIORNO AUCKLAND Giornata dedicata alla visita della città nota anche come “ Città delle Vele”. Attraversando la zona downtown si raggiunge la Sky Tower: dall’alto dei suoi 328 metri si può ammirare uno splendido panorama, che dalla città si spinge fino al Mar di Tasmania e all’Oceano Pacifico. La visita include inoltre: l’università, Harbour Bridge, Mount Eden, Watefront Drive, minicrociera nella baia. Rientro in hotel. Pernottamento. 10° GIORNO AUCKLAND Escursione di intera giornata

a Rotorua, cittadina famosa per le sue sorgenti termali. Sono incluse nella visita: Waitomo, con le sue grotte note per il fenomeno singolare dei ”glow-worms”, filamenti luminosi come lucciole che a milioni punteggiano di lucine gli ambienti sotterranei; Te Puia dove si potrà assistere ad un concerto Maori; Whakarewarewa, area ricca di geyser e di altri fenomeni geologici. Pranzo incluso. Rientro ad Auckland in serata. Pernottamento. 11° GIORNO AUCKLAND/PAPEETE Trasferimento in aeroporto e partenza per Papeet con volo di linea QANTAS AIRWAYS. Pasti e pernottamento a bordo. 10° GIORNO PAPEETE Arrivo a Papeete il giorno precedente la partenza da Auckland. Incontro con il nostro assistente locale, benvenuto floreale e trasferimento in hotel. Pernottamento. 11° GIORNO PAPEETE/BORA BORA Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza per Bora Bora. All’arrivo trasferimento in hotel e resto della giornata a disposizione. Pernottamento.

AUCKLAND

12° E 13° GIORNO BORA BORA Prime colazioni in albergo. Intere giornate a disposizione da dedicare al relax. 14° GIORNO BORA BORA/TIKEHAU Prima colazione. Trasferimento in aeroporto e partenza

per Tikehau. Arrivo e trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento. 15° E 16° GIORNO TIKEHAU Prime colazioni in albergo. Intere giornate a disposizione da dedicare al relax. 17° GIORNO TIKEHAU/PAPEETE/LOS ANGELES Prima colazione in hotel. Tempo a disposizione fino al trasferimento aeroporto. Partenza per Papeete e proseguimento per Los Angeles con volo QANTAS AIRWAYS. Pasti e pernottamento a bordo. 18° GIORNO LOS ANGELES Arrivo a Los Angelese e trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento. 19° GIORNO LOS ANGELES Mattinata dedicata alla visita della città: il teatro Dorothy Chandelier, Hollywood Boulevard, il Chinese Theatre, Sunset Boulevard e Beverly Hills. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento. 20° GIORNO LOS ANGELES/LONDRA Trasferimento in aeroporto e partenza per Londra con volo BRITISH AIRWAYS. Pasti e pernottamento a bordo. 21° GIORNO LONDRA/ITALIA Arrivo a Londra e proseguimento per Roma con volo di linea BRISTISH AIRWAYS. Arrivo a Roma-Fiumicino ed eventuale proseguimento per le altre città italiane.


VOI E POCHI ALTRI Non vacanzieri ma compagni di strada, non autostrade ma sentieri, non automobili ma bici, treno, canoa, fuoristrada 4x4, trekking e tanto altro ancora. Un mondo che riporta alle vere dimensioni dei paesi, al vero volto delle città, ai veri paesaggi della natura. Un turismo lontano dalle grandi correnti turistiche. Itinerari tra i mille aspetti della geografia, della cultura, della vita quotidiana di un Paese e del suo popolo, per conoscere, capire e non soltanto fotografare.

NUOVA ZELANDA - TOUR DI 9 GIORNI k In veliero nella America’s Cup Bay k Trekking nella Foresta di Waipoua k Pernottamento in famiglia in una fattoria Kiwi k Black Water Rafting e pernottamento in Lodge k In 4x4 al Vulcano Tarawera e trekking nel cratere

• •

• • •

A PARTIRE DA Euro 2.070

In un mondo che è ancora grande. itinerari completi e quotazioni su

www.mappamondotrails.travel per maggiori informazioni info@mappamondotrails.travel


FANTASTICA AUSTRALIA Nuova Zelanda e Fiji VALIDITÀ 1 NOVEMBRE 2010 / 31 MARZO 2011

LISTINO PREZZI DISPONIBILE SUL CATALOGO SFOGLIABILE ONLINE

www.mappamondo.com

Speciale Advance Booking Per chi prenota almeno 75 giorni prima della data di partenza, oltre alla possibilità di poter scegliere i voli più comodi e gli alberghi preferiti alle tariffe più convenienti, anche una serie di notevoli vantaggi: • riduzione fino a 150 euro a coppia • finanziamento a tasso zero in dieci comode rate* • garanzia “Prezzo Bloccato” in caso di adeguamenti valutari • garanzia “Prezzo Migliore”, con adeguamento al prezzo di eventuali offerte speciali con pari servizi, pubblicate dopo la data di prenotazione e fino a 10 giorni dalla data di partenza *ANTICIPO: 25% PIU QUOTA ASSICURATIVA E DI GESTIONE PRENOTAZIONE IMPORTO FINANZIATO: 75%, PRIMA RATA A PARTIRE DA 30 GIORNI DOPO LA DATA DI PARTENZA, SPESE ISTRUTTORIA 30 EURO A PERSONA, TAN 0,00%, TAEG VARIABILE. IMPORTO MASSIMO FINANZIABILE 6.000 EURO

Riduzioni Advance Booking a persona in base alla quota di partecipazione: Euro 25 fino a Euro 1.500 - Euro 50 fino a Euro 2.500 - Euro 75 oltre Euro 2.500 Riduzioni applicate al 50% per i ragazzi da 2 a 12 anni non compiuti OFFERTA NON CUMULABILE CON ALTRE PROMOZIONI

Speciale Prenota Subito Riduzione di Euro 100 a coppia per prenotazioni entro 10 giorni dalla data di elaborazione del primo preventivo. OFFERTA NON CUMULABILE CON LO SPECIALE ADVANCE BOOKING

Speciale Viaggi di Nozze Viaggi del Mappamondo Vi invita al più indimenticabile dei viaggi di nozze. Sconto di 100 Euro a coppia su tutti i nostri viaggi. Offerta non applicabile per le partenze dal 15 al 31 dicembre. IL RICEVIMENTO DA PARTE DELL’ORGANIZZATORE, PRIMA DELLA DATA DI PARTENZA, DEL CERTIFICATO DI MATRIMONIO È CONDIZIONE ESSENZIALE PER L’APPLICAZIONE DELLO SCONTO E DEGLI “SPECIALE SPOSI” PREVISTI NEL CATALOGO. COPIA DI TALE DOCUMENTAZIONE DOVRÀ ESSERE PRESENTATA, SE RICHIESTA, AL MOMENTO DELL’ACCETTAZIONE IN ALBERGO.

Speciale Famiglia Oltre alla riduzione sulla tariffa aerea e sul costo individuale di gestione prenotazione, i bambini, dai 2 ai 12 anni non compiuti, che dividono la camera con i genitori usufruiscono di particolari condizioni.

Speciale Amici Insieme Per tutti i viaggi comprensivi di volo e servizi a terra, sconto di 50 Euro a persona per gruppi di amici (minimo 9) prenotati insieme. Offerta non applicabile per le partenze dal 15 al 31 dicembre.


Scheda Tecnica Costo individuale di gestione prenotazione Il costo individuale di gestione prenotazione, non rimborsabile, è di Euro 60,00 a persona adulta e Euro 30,00 per i ragazzi da 2 a 12 anni non compiuti. Condizioni di assicurazione Condizioni e tabella prezzi a pag. 5/6/7. Condizioni generali Vedi pag. 4. Validità delle quote di partecipazione Le quote sono state calcolate sulla base dei costi delle tariffe aeree e dei servizi a terra al 01/09/10 e sono valide dal 01/11/10 al 31/03/11. I costi dei servizi a terra sono stati calcolati sulla base dei seguenti cambi: 1 Euro = Usd 1,30 1 Euro = Aud 1,40 1 Euro = Nzd 1,80 1 Euro = Fjd 2,50 Nel caso di oscillazioni valutarie l’adeguamento potrà essere applicato fino ad un massimo dell’ 80% della quota di partecipazione in caso di pacchetto turistico ed al 100% della quota nel caso di notti extra, supplementi vari, prenotazioni per solo servizi a terra. Gli importi delle tariffe aeree e delle relative tasse aeroportuali sono da considerarsi soggetti a variazione fino al momento dell’emissione dei biglietti. Pagamenti Il 25% delle quote di partecipazione, oltre il costo individuale di gestione prenotazione, all’atto della prenotazione. Il saldo dovrà essere versato almeno 21 giorni prima della data dell’inizio del viaggio. Per le prenotazioni effettuate nei 21 giorni precedenti la data di partenza l’intero importo dovrà essere versato al momento della conferma da parte dell’Ufficio Organizzatore.

Sostituzioni La sostituzione, prevista all’articolo 12 delle condizioni generali di contratto, é comunque soggetta alla conferma dell’accettazione da parte dei relativi terzi fornitori di servizi. Penali in caso di recesso del consumatore Al consumatore che receda dal contratto prima della partenza (al di fuori delle ipotesi di cui al punto 9 delle Condizioni Generali) sarà addebitata una penale nella seguente misura: - 30% della quota di partecipazione sino a 45 giorni di calendario prima della partenza - 40% della quota di partecipazione da 44 a 30 giorni di calendario prima della partenza - 60% della quota di partecipazione da 29 a 15 giorni di calendario prima della partenza - 80% della quota di partecipazione da 14 a 7 giorni di calendario prima della partenza - 100% della quota di partecipazione dopo tali termini.

se è in grado di provare che il danno non gli è imputabile. In caso di ritardo nel trasporto passeggeri il vettore è responsabile per il danno fino ad un massimo di 4150. DSP (equivalente a circa 5.000 Euro). In caso di distruzione, perdita, danneggiamento o ritardo nella riconsegna dei bagagli, il vettore aereo è responsabile per il danno fino a 1000 DSP (circa 1.200 Euro). E’ possibile effettuare una dichiarazione speciale di maggior valore del bagaglio o sottoscrivere apposita assicurazione col pagamento del relativo supplemento al più tardi al momento dell’accettazione. I vettori non appartenenti a uno Stato aderente alla Convenzione di Montreal possono applicare regimi di responsabilità differenti da quello sopra riportato. Una sintesi delle principali disposizioni che disciplinano la responsabilità dei vettori che collaborano con Tour Operator è in ogni caso disponibile a richiesta presso i nostri uffici. La responsabilità dei Tour Operator nei confronti del passeggero resta in ogni caso disciplinata dal Codice del Consumo e dalle Condizioni Generali di Contratto ASTOI pubblicate nel presente catalogo

ma di comunicazione ai soli fornitori dei servizi componenti il pacchetto turistico acquistato. Gli interessati potranno in ogni momento esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D. Lgs 196/03 contattando Viaggi del Mappamondo, titolare del trattamento. Il titolare del trattamento dei dati personali è Viaggi del Mappamondo, Viale Regina Margherita 270 - Roma, nella figura del suo Legale rappresentante, Amministratore Delegato, Andrea Mele, che ha individuato a sua volta, quale Responsabile, Lucia Marighella incaricata dell’ufficio servizio clienti. Per la responsabilità civile nei confronti dei viaggiatori come da legge n. 1084 ratificata a Bruxelles il 27/12/77 denominata C.C.V. la nostra Società è assicurata con la Mondial Assistance con polizza n. 118441 per la responsabilità civile danni terzi e con polizza n. 118388 per eventi catastrofali.

Informativa ai sensi della legge: “COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA AI SENSI DELL’ART 17 DELLA LEGGE N. 38/2006 - LA LEGGE ITALIANA PUNISCE CON LA RECLUSIONE I REATI CONCERNENTI

Organizzazione tecnica VIAGGI DEL MAPPAMONDO, Roma Licenza Regione Lazio n. 1298 del 19.12.2001.

LA PROSTITUZIONE E LA PORNOGRAFIA MINORILE, ANCHE SE COMMESSI ALL’ESTERO”.

Responsabilità dei vettori aerei I vettori aerei comunitari e quelli appartenenti a Stati aderenti alla Convenzione di Montreal 1999 sono soggetti al seguente regime di responsabilità: non sussistono limiti finanziari alla responsabilità del vettore aereo per i danni da morte, ferite o lesioni personali del passeggero. Per danni superiori a 100000 DSP (equivalenti a circa 120.000 Euro) il vettore aereo può contestare una richiesta di risarcimento solo

Privacy Infortmativa ex art 13 D. Lgs. n. 196/03 (Codice in materia di protezione dei dati personali). Il trattamento dei dati personali è effettuato sia in forma cartacea che in forma digitale, nel pieno rispetto del D. Lgs 196/2003, per le finalità di conclusione del contratto e per l’esecuzione delle prestazioni che formano oggetto del pacchetto turistico. Il conferimento dei dati è necessario. I dati personali non saranno oggetto di diffusione,

PARTI SUBITO, PAGHI DOPO Oggi è ancora più facile e più conveniente Anticipo 25%, pagamento in 12 o 24 comode rate a tasso agevolato ! Con Viaggi del Mappamondo e Prestitempo, offerte finanziarie del gruppo Deutsche Bank: nuove, interessantissime condizioni per un servizio dedicato a chi ama viaggiare, scoprire sempre nuovi orizzonti.

Offerte finanziarie dal

Gruppo Deutsche Bank

ESEMPIO DI FINANZIAMENTO IMPORTO FINANZIATO N. RATE RATA MENSILE TAN TAEG 2.000,00 12 177,30 6,00 12,51 2.000,00 24 91,30 6,00 9,30 3.000,00 12 263,36 6,00 10,17 3.000,00 24 135,62 6,00 8,25 SPESE DI ISTRUTTORIA EURO 30,00 PER PERSONA • L’ESEMPIO E VALIDO PER DUE PERSONE

PRESTITEMPO, COME?

Documentazione richiesta:

Il finanziamento vacanze deve essere richiesto direttamente alla vostra agenzia di viaggi di fiducia al momento della prenotazione da effettuarsi almeno 21 giorni prima della partenza. • Il pagamento dell’acconto, pari al 25%, più il costo individuale di gestione prenotazione e il premio assicurativo, dovrà essere pagato al momento della prenotazione. Il restante 75%, anziché pagarlo 21 giorni prima della partenza, sarà pagato in 12 o 24 comode rate a partire da 30 giorni dopo la partenza. • Età finanziabile: minimo 18 massimo 70 anni. • Importo finanziabile: minimo 500,00 massimo 10.500,00 Euro.

Per finanziamenti fino a Euro 3.000,00 Modulo richiesta Prestitempo e modello RID Documento di identità valido fotocopiato fronte e retro e Codice Fiscale Copia contratto di viaggio Per finanziamenti da Euro 3.000,00 o SUPERIORI OLTRE ALLA SUDDETTA DOCUMENTAZIONE, SI RICHIEDE: Lavoratori dipendenti ultima busta paga Pensionati cedolino pensione o Mod “O” bis Lavoratori autonomi modello 740 con ricevuta IRPEF

Qualora il finanziamento non venisse autorizzato per cause non dipendenti dall’organizzatore, la prenotazione annullata sarà soggetta alle penalità previste (vedi Scheda Tecnica).


E’ importante sapere che: • In Australia, Nuova Zelanda ed alle isole Fiji si possono tranquillamente cambiare gli Euro. • Alle isole Fiji attenzione all’acqua e al ghiaccio. E’ consigliato bere sempre e soltanto prodotti imbottigliati ed evitare frutta e verdura non lavate. • La classificazione della categoria degli alberghi non segue regole internazionalmente riconosciute. Quella indicata è una classificazione reale, nel senso che quella ufficiale fornitaci è stata da noi controllata. • L’ufficio del nostro corrispondente locale garantisce assistenza telefonica, il numero di riferimento è riportato all’interno dei documenti di viaggio. • In tutti i programmi, la sistemazione che offriamo è in camere di categoria base. Ogni altro tipo di trattamento (deluxe, suites, villas, eccetera), laddove scelto dai passeggeri, sarà chiaramente indicato nei voucher o documenti tecnici. • In tutti gli alberghi in Australia, Nuova Zelanda ed alle isole Fiji non esistono camere triple. Si tratterà sempre di una normale camera doppia a cui verrà aggiunto un lettino provvisorio. • Le camere sono disponibili, in genere, dalle ore 15:00 del giorno di arrivo e vanno rilasciate entro le ore 10:00 del giorno di partenza, indipendentemente dall’orario del volo. • Alcuni alberghi al momento dell’accettazione, richiedono una carta di credito a garanzia degli extra che verranno consumati. E’ una prassi generalizzata a cui è giusto adeguarsi senza timore. • In caso di acquisto dall’Italia

di mezza pensione o pensione completa si tratterà di una scelta tra Set Menu (menù fissi) o, quando disponibili, pasti a buffet. A discrezione dell’albergo l’importo pagato per i singoli pasti potrebbe essere convertito in un credito, non sempre di pari valore, da utilizzare negli altri ristoranti. Un inconveniente, per alcuni decisamente poco piacevole, può essere rappresentato dalla piccola fauna locale: lucertole, gechi, formiche e altri insetti innocui. Indipendentemente dalla categoria della struttura scelta, tali presenze non sono dovute a scarse condizioni igieniche bensì al clima tropicale soprattutto laddove hotel e/o bungalow siano vicini alla spiaggia o sorgano all’interno di un lussureggiante giardino. Il nome del vettore che effettuerà i voli, nonchè l’orario e il luogo di partenza, saranno specificati nella conferma di prenotazione e nei documenti di viaggio che vi verranno consegnati. Eventuali variazioni verranno comunicate tempestivamente nel rispetto del regolamento 2111/2005. Nessuna responsabilità potrà imputarsi alla Società Organizzatrice per il mancato arrivo al luogo di partenza dovuto a scioperi, avverse condizioni atmosferiche, ritardo o annullamento dei voli in coincidenza, o qualsiasi altra causa. Si precisa inoltre che nel caso in cui il vettore che opera il volo internazionale/intercontinentale offra la possibilità di una tariffa agevolata per voli nazionali in coincidenza, il vettore stesso non si assume la responsabilità

PRENOTA IL PARCHEGGIO Milano Malpensa Milano Linate Torino Bergamo Verona

Roma Fiumicino (parcheggio coperto)

Tariffe speciali nei parcheggi ParkinGO per i clienti Mappamondo. Una comoda navetta, inclusa nel prezzo della sosta e disponibile 24 ore su 24, vi accompagnerà al Terminal di partenza. Per informazioni e prenotazioni www.mappamondo.com Tariffe speciali nei parcheggi Easy Parking ADR per i clienti Mappamondo. Per usufruire della tariffa scontata sarà sufficiente digitare all'ingresso il codice PIN riportato nei documenti di viaggio.

in caso di mancata coincidenza dovuta a qualsiasi causa, né si assume eventuali spese di rimborso né qualunque altra spesa accessoria sostenuta. Modifiche al programma causate da annullamento dei voli per scioperi, ritardi, avverse condizioni atmosferiche, ecc. costituiscono cause di forza maggiore non imputabili all’Organizzatore. Ogni eventuale esborso supplementare derivante da tali motivi è totalmente a carico del partecipante. In caso di ritardato arrivo a destinazione, per qualsiasi motivo, nessun rimborso sarà esigibile dal passeggero nei confronti dell’Organizzatore o dei fornitori locali per servizi previsti e pazialmente o totalmente non usufruiti. Questo perché i fornitori locali sono tenuti a mantenere a disposizione del passeggero i servizi prenotati. A tal proposito è prevista una copertura assicurativa che Vi invitiamo a leggere con attenzione. La rinuncia spontanea del partecipante a visite, escursioni o servizi accessori inclusi nel pacchetto di viaggio non dà diritto ad alcun rimborso. Le quote di tutti i pacchetti pubblicati sul listino prezzi

scaricabile online dal sito www.mappamondo.com, sono calcolate sulla base della classe di prenotazione aerea più economica. Nel caso in cui tale classe di prenotazione non fosse disponibile saranno applicati dei supplementi. • E’ bene sapere che le spiagge prospicenti le barriere coralline sono soggette al fenomeno delle basse maree. In alcune ore del giorno o della notte la bassa marea può estendersi anche per alcune centinaia di metri, rendendo di fatto la spiaggia non più balneabile. Tale fenomeno, difficile da prevedere, può perdurare per più giorni e varia in base ai cicli lunari. • Nel periodo che va da novembre ad aprile grandi e numerosi branchi di meduse possono transitare di fronte alle coste del Queensland, del Northern Territory e del Western Australia. E’ consigliato leggere sempre le avvertenze al riguardo e, se necessario, fare il bagno esclusivamente nelle zone con reti di protezione. • Attenzione al sole, che può essere molto forte. E’ vivamente consigliato usare cappelli a tesa larga, occhiali da sole e creme ad alto livello di protezione.

www.mappamondo.com Per te, nel nostro sito, durante e dopo il tuo viaggio, due simpatiche iniziative:

CARTOLINE ON LINE Vedi alla voce “Destinazioni”. Immagini del Paese che stai visitando da inviare gratuitamente via posta elettronica, nel corso del tuo viaggio, a chi è rimasto a casa: i tuoi familari, gli amici, i colleghi o, semplicemente, chi ti pare. Un piccolo gesto, ma quanto divertimento, quanta invidia...

IL MIO VIAGGIO CON MAPPAMONDO Vedi alla voce “Scrivici”. Pensieri, note, appunti, riflessioni sul tuo viaggio: come esperienza da condividere con altri, come spunto e stimolo alla tua voglia di narrare, di raccontare. Ma anche come consigli e suggerimenti che ci permettono di migliorare ancora di più il nostro servizio... Scrivici !

3


CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dalla L. 27/12/1977 n°1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il 23.4.1970 - in quanto applicabile dal Codice del Consumo di cui al D.Lgs n. 206 del 6 settembre 2005 (artt. 82-1009), e sue successive modificazioni. 2. AUTORIZZAZIONI L’organizzatore ed il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge, devono essere autorizzatiti all’esecuzione delle rispettive attività in base alla normativa amministrativa applicabile. 3. DEFINIZIONI Al fine del presente contratto si intende per: a) organizzatore di viaggio, il soggetto che realizza la combinazione degli elementi di cui al seguente art. 4 e si obbliga in nome proprio e verso corrispettivo forfetario a procurare a terzi pacchetti turistici; b) venditore, il soggetto che vende, o si obbliga a procurare pacchetti turistici realizzati ai sensi del seguente art. 4 verso un corrsipettivo forfetario; c) consumatore di pacchetti turistici, l’acquirente, il cessionario di un pacchetto turistico o qualunque persona anche da nominare, purchè soddisfi tutte le condizioni richieste per la fruiziione del servizio, per conto della quale il contraente principale si impegna ad acquistare senza remunerazione un pacchetto turistico. 4. NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: “I pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le vacanze ed i circuiti “tutto compreso”, risultanti dalla prefissata combinazione di almeno due degli elementi di seguito indicati, venduti od offerti in vendita ad un prezzo forfetario, e di durata superiore alle 24 oore ovvero estendentisi per un periodo di tempo comprendente almeno una notte: a) trasporto; b) alloggio; c) servizi turistici non accessori al trasporto o all’alloggio (omissis) ....... che costituiscano parte significativa del “pacchetto turistico”.(art. 84 Cod. Cons.). Il consumatore ha diritto di ricevere copia del contratto di vendita di pacchetto turisticio (ai sensi degli artt. 85 e 86 Cod. Cons.), che è anche documento per accedere eventualmente al Fondo di Garanzia di cui all’art. 20 delle presenti Condizioni Generali di Contratto. 5. INFORMAZIONI OBBLIGATORIE SCHEDA TECNICA L’organizzatore ha l’obbligo di realizzare in catalogo o nel programma fuori catalogo una scheda tecnica. Gli elementi obbligatori da inserire nella scheda tecnica del catalogo o del programma fuori catalogo sono: - estremi dell’autorizzazione amministrativa o, se applicabile, la D.I.A. dell’organizzatore; - estremi della polizza assicurativa responsabilità civile; - periodo di validità del catalogo o programma fuori catalogo; - modalità e condizioni di sostituzione (Art. 89 Cod. Cons.); - parametri e criteri di adeguamento del prezzo del viaggio (Art. 90 Cod. Cons.). L’organizzatore inoltre informerà i passeggeri circa l’identità del/i vettore/i effetivo/i nei tempi e con le modalità previste dell’art. 11 del Reg. CE2111/2005. 6. PRENOTAZIONI La domanda di prenotazione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se del caso elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal cliente, che ne riceverà copia. L’accettazione delle prenotazioni si intende perfezionata, con conseguente conclusione del contratto, solo nel momento in cui l’organizzatore invierà relativa conferma, anche a mezzo sistema telematico, al cliente presso l’agenzia di viaggi venditrice. Le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli ovvero in altri mezzi di comunicazione scritta, saranno fornite dall’organizzatore in regolare adempimento degli obblighi previsti a proprio carico dall’art. 87, comma 2 Cod. Cons. prima dell’inizio del viaggio. 7. PAGAMENTI La misura dell’acconto, fino ad un massimo del 25% del prezzo del pacchetto turistico, da versare all’atto della prenotazione ovvero all’atto della richiesta impegnativa e la data entro cui, prima della partenza, dovrà essere effettuato il saldo, risultano dal catalogo, dall’ opuscolo o da quanto altro. Il mancato pagamento delle somme di cui sopra alle date stabilite costituisce clausola risolutiva espressa tale da determinarne, da parte dell’agenzia intermediaria e/o dell’organizzatore la risoluzione di diritto. 8. PREZZO Il prezzo del pacchetto turistico è determinato nel contratto, con riferimento a quanto indicato in catalogo o programma fuori catalogo ed agli eventuali aggiornamenti degli stessi cataloghi o programmi fuori catalogo successivamente intervenuti. Esso potrà essere variato fino a 20 giorni precedenti la partenza e soltanto in conseguenza alle variazioni di:

-

costi di trasporto, incluso il costo del carburante; diritti e tasse su alcune tipologie di servizi turistici quali imposte, tasse di atterraggio, di sbarco o di imbarco nei porti e negli aeroporti; - tassi di cambio applicati al pacchetto in questione. Per tali variazioni si farà riferimento al corso dei cambi ed ai costi di cui sopra in vigore alla data di pubblicazione del programma come riportata nella scheda tecnica del catalogo ovvero alla data riportata negli eventuali aggiornamenti di cui sopra. Le oscillazioni incideranno sul prezzo forfetario del pacchetto turistico nella percentuale espressamente indicata nella scheda tecnica del catalogo o programma fuori catalogo. 9. MODIFICA O ANNULLAMENTO DEL PACCHETTO TURISTICO PRIMA DELLA PARTENZA Prima della partenza l’organizzatore o il venditore che abbia necessità di modificare in modo significativo uno o più elementi del contratto, ne dà immediato avviso in forma scritta al consumatore, indicando il tipo di modifica e la variazione del prezzo che ne consegue. Ove non accetti la proposta di modifica di cui al comma 1, il consumatore potrà esercitare alternativamente il diritto di riacquisire la somma già pagata o di godere dell’offerta di un pacchetto turistico sostitutivo ai sensi del 2° e 3° comma dell’articolo 10. Il consumatore può esercitare i diritti sopra previsti anche quando l’annullamento dipenda dal mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti previsto nel Catalogo o nel Programma fuori catalogo, o da casi di forza maggiore e caso fortuito, relativi al pacchetto turistico acquistato. Per gli annullamenti diversi da quelli causati da forza maggiore, da caso fortuito e da mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, nonché per quelli diversi dalla mancata accettazione da parte del consumatore del pacchetto turistico alternativo offerto, l’organizzatore che annulla (Art. 33 lett. e Cod. Cons.) restituirà al consumatore il doppio di quanto dallo stesso pagato e incassato dall’organizzatore, tramite l’agente di viaggio. La somma oggetto della restituzione non sarà mai superiore al doppio degli importi di cui il consumatore sarebbe in pari data debitore secondo quanto previsto dall’art. 10, 4° comma qualora fosse egli ad annullare. 10. RECESSO DEL CONSUMATORE Il consumatore può recedere dal contratto, senza pagare penali, nelle seguenti ipotesi: - aumento del prezzo di cui al precedente art.8 in misura eccedente il 10%; - modifica in modo significativo di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali ai fini della fruizione del pacchetto turistico complessivamente considerato e proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso ma prima della partenza e non accettata dal consumatore. Nei casi di cui sopra, il consumatore ha alternativamente diritto: - ad usufruire di un pacchetto turistico alternativo, senza supplemento di prezzo o con la restituzione dell'eccedenza di prezzo, qualora il secondo pacchetto turistico abbia valore inferiore al primo; - alla restituzione della sola parte di prezzo già corrisposta. Tale restituzione dovrà essere effettuata entro sette giorni lavorativi dal momento del ricevimento della richiesta di rimborso. Il consumatore dovrà dare comunicazione della propria decisione (di accettare la modifica o di recedere) entro e non oltre due giorni lavorativi dal momento in cui ha ricevuto l’avviso di aumento o di modifica. In difetto di espressa comunicazione entro il termine suddetto, la proposta formulata dall’organizzatore si intende accettata. Al consumatore che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell’acconto di cui all’art. 7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica e la penale nella misura indicata nella scheda tecnica del Catalogo o Programma fuori catalogo o viaggio su misura, l’eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi. Nel caso di gruppi precostituiti tali somme verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto. 11. MODIFICHE DOPO LA PARTENZA L’organizzatore, qualora dopo la partenza si trovi nell’impossibilità di fornire per qualsiasi ragione, tranne che per un fatto proprio del consumatore, una parte essenziale dei servizi contemplati in contratto, dovrà predisporre soluzioni alternative, senza supplementi di prezzo a carico del contraente e qualora le prestazioni fornite siano di valore inferiore rispetto a quelle previste, rimborsarlo in misura pari a tale differenza. Qualora non risulti possibile alcuna soluzione alternativa, ovvero la soluzione predisposta dall’organizzatore venga rifiutata dal consumatore per seri e giustificati motivi, l’organizzatore fornirà senza supplemento di prezzo, un mezzo di trasporto equivalente a quello originario previsto per il ritorno al luogo di partenza o al diverso luogo eventualmente pattuito, compatibilmente alle disponibilità di mezzi e di posti e lo rimborserà nella misura della differenza tra il costo delle prestazioni previste e quello delle prestazioni effettuate fino al momento del rientro anticipato.

12. SOSTITUZIONI Il consumatore rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che: a) l’organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 4 giorni lavorativi prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le ragioni della sostituzione e le generalità del cessionario; b) il cessionario soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (ex art. 89 Cod. Cons.) ed in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai certificati sanitari; c) i servizi medesimi o altri servizi in sostituzione possano essere erogati a seguito della sostituzione; d) il sostituto rimborsi all’organizzatore tutte le spese aggiuntive sostenute per procedere alla sostituzione, nella misura che gli verrà quantificata della cessione. Il cedente ed il cessionario sono solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera d) del presente articolo. Le ulteriori modalità e condizioni di sostituzione sono indicate in scheda tecnica. 13. OBBLIGHI DEI CONSUMATORI Nel corso delle trattative e comunque prima della conclusione del contratto, ai cittadini italiani sono fornite per iscritto le informazioni di carattere generale - aggiornate alla data di stampa del catalogo - relative agli obblighi sanitari e alla documentazione necessaria per l’espatrio. I cittadini stranieri reperiranno le corrispondenti informazioni attraverso le loro rappresentanze diplomatiche presenti in Italia e/o i rispettivi canali informativi governativi ufficiali. In ogni caso i consumatori provvederanno, prima della partenza, a verifiicarne l’aggiornamento presso le competenti autorità (per i cittadini italiani le locali Questure ovvero il Ministero degli Affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it ovvero la Centrale Operativa Telefonica al numero 06/491115) adeguandovisi prima del viaggio. In assenza di tale verifica, nessuna responsabilità per la mancata partenza di uno o più consumatori potrà essere imputata al venditore o all’organizzatore. I consumatori dovranno informare il venditore e l’organizzatore della propria cittadinanza e, al momento della partenza, dovranno accertarsi definitivamente di essere muniti dei certificati di vaccinazione, del passaporto individuale e di ogni altro documento valido per tutti i Paesi toccati dall’itinerario, nonché dei visti di soggiorno, di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti. Inoltre, al fine di valutare la situazione sanitaria e di sicurezza dei Paese di destinazione e, dunque, l’utilizzabilità oggettiva dei servizi acquistati o da acquistare, il consumatore reperirà (facendo uso delle fonti informative indicate al comma 2) le informazioni ufficiali di carattere generale presso il Ministero Affari Esteri che indica espressamente se le destinazioni sono o meno assoggettate a formale sconsiglio. I consumatori dovranno inoltre attenersi all’osservanza delle regole di normale prudenza e diligenza a quelle specifiche in vigore nei paesi destinazione del viaggio, a tutte le informazioni fornite loro dall’organizzatore, nonché ai regolamenti ed alle disposizioni amministrative o legislative relative al pacchetto turistico. I consumatori saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che l’organizzatore e/o il venditore dovessero subire a causa del mancato rispetto degli obblighi sopra indicati. Il consumatore è tenuto a fornire all’organizzatore tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l’esercizio del diritto di surroga di quest’ultimo nei confronti dei terzi responsabili del danno ed è responsabile verso l’organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione. Il consumatore comunicherà altresì per iscritto all’organizzatore, all’atto della prenotazione, le particolari richieste personali che potranno formare oggetto di accordi specifici sulle modalità del viaggio, sempre che ne risulti possibile l’attuazione. Il consumatore è sempre tenuto ad informare il Venditore e l’Organizzatore di eventuali sue esigenze o condizioni particolari (gravidanza, intolleranze alimentari, disabilità, ecc....) e a specificare esplicitamente la richiesta di relativi servizi personalizzati. 14. CLASSIFICAZIONE ALBERGHIERA La classificazione ufficiale delle strutture alberghiere viene fornita in catalogo od in altro materiale informativo soltanto in base alle espresse e formali indicazioni delle competenti autorità del paese in cui il servizio è erogato. In assenza di classificazioni ufficiali riconosciute dalle competenti Pubbliche Autorità dei Paesi anche membri della UE cui il servizio si riferisce, l’organizzatore si riserva la facoltà di fornire in catalogo o nel depliant una propria descrizione della struttura ricettiva, tale da permettere una valutazione e conseguente accettazione della stessa da parte del consumatore. 15. REGIME DI RESPONSABILITA’ L’organizzatore risponde dei danni arrecati al consumatore a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che provi che l’evento è derivato da fatto del consumatore (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione dei servizi turistici) o da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. Il venditore presso il quale sia stata effettuata la prenotazione del pacchetto turistico non risponde in alcun caso delle obbligazioni nascenti dall’organizzazione del viaggio, ma è responsabile esclusivamente delle obbligazioni na-

Grafica: AC&P - Foto: Archivio VdM, A. Candido, A. Pistolesi - Stampa & Fotolito: D’Auria Printing (AP)

4

scenti dalla sua qualità di intermediario e comunque nei limiti previsti per tale responsabilità dalle norme vigenti in materia. 16. LIMITI DEL RISARCIMENTO Il risarcimento dei danni non può essere in ogni caso superiore ai limiti indicati dagli artt. 94 e 95 del Codice del Consumo. 17. OBBLIGO DI ASSISTENZA L’organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al consumatore imposte dal criterio di diligenza professionale esclusivamente in riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto. L’organizzatore ed il venditore sono esonerati dalle rispettive responsabilità (artt. 15 e 16 delle presenti Condizioni Generali), quando la mancata od inesatta esecuzione del contratto è imputabile al consumatore o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero è stata causata da un caso fortuito o di forza maggiore. 18. RECLAMI E DENUNCE Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve essere contestata dal consumatore senza ritardo affinché l’organizzatore, il suo rappresentante locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. In caso contrario non potrà essere contestato l’inadempimento contrattuale. Il consumatore dovrà altresì - a pena di decadenza sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata, con avviso di ricevimento, all’organizzatore o al venditore, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data del rientro presso la località di partenza. 19. ASSICURAZIONE CONTRO LE SPESE DI ANNULLAMENTO E DI RIMPATRIO Se non espressamente comprese nel prezzo, è possibile, ed anzi consigliabile, stipulare al momento della prenotazione presso gli uffici dell’organizzatore o del venditore speciali polizze assicurative contro le spese derivanti dall’annullamento del pacchetto, infortuni e bagagli. Sarà altresì possibile stipulare un contratto di assistenza che copra le spese di rimpatrio in caso di incidenti e malattie. 20. FONDO DI GARANZIA Il Fondo Nazionale di Garanzia (art. 100 Cod. Cons.) è istituito a tutela dei consumatori che siano in possesso di contratto. L’organizzatore concorre ad alimentare tale Fondo nella misura stabilita dal comma 2 del citato art. 100 Cod. Cons. attraverso il pagamento del premio di assicurazione obbligatoria che è tenuto a stipulare, una quota del quale viene versata al Fondo con le modalità previste dall’art.6 del DM 349/99. Il Fondo provvede alla seguenti esigenze in caso di insolvenza o di fallimento dichiarato del venditore o dell’organizzatore: a) rimborso del prezzo versato; b) rimpatrio nel caso di viaggi all’estero. Il fondo deve altresì fornire un’immediata disponibilità economica in caso di rientro forzato di turisti da Paesi extracomunitari in occasione di emergenze imputabili o meno al comportamento dell’organizzatore. Le modalità di intervento del Fondo sono stabilite col Decreto Ministeriale del 23/07/99, n. 349. ADDENDUM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI SINGOLI SERVIZI TURISTICI A) DISPOSIZIONI NORMATIVE I contratti aventi ad oggetto l’offerta del solo servizio di trasporto, di soggiorno, ovvero di qualunque altro separato servizio turistico, non potendosi configurare come fattispecie negoziale di organizzazione di viaggio ovvero di pacchetto turistico, sono disciplinati dalle seguenti disposizioni della CCV: art. 1, n. 3 e n.6; artt. da 17 a 23; artt. da 24 a 31, per quanto concerne le previsioni diverse da quelle relative al contratto di organizzazione nonché dalle altre pattuizioni specificamente riferite alla vendita del singolo servizio oggetto di contratto. B) CONDIZIONI DI CONTRATTO A tali contratti sono altresì applicabili le seguenti clausole delle condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici sopra riportate: art. 6 comma 1; art. 7 comma 2; art. 13; art.19. L’applicazione di dette clausole non determina assolutamente la configurazione dei relativi contratti come fattispecie di pacchetto turistico. La terminologia delle citate clausole relativa al contratto di pacchetto turistico (organizzatore, viaggio ecc.) va pertanto intesa con riferimento alle corrispondenti figure del contratto di vendita di singoli servizi turistici (venditore, soggiorno ecc.). Approvate nel settembre 2007 da: ASTOI, ASSOVIAGGI, ASSOTRAVEL E FIAVET ESCURSIONI E SERVIZI IN LOCO Le escursioni, i servizi e le prestazioni acquistate dal cliente in loco e non ricomprese nel prezzo del pacchetto turistico sono estranee all’oggetto del relativo contratto stipulato da Viaggi del Mappamondo nella veste di organizzatore.

VIAGGI DEL MAPPAMONDO E ASSOCIATO


COPERTURE ASSICURATIVE Viaggi del Mappamondo, in collaborazione con Mondial Assistance, compagnia specializzata in coperture assicurative per il settore turistico, ha concordato per tutti i Partecipanti ai propri viaggi una specifica polizza di assicurazione a condizioni contrattuali e di premio particolarmente favorevoli. La polizza è depositata presso la sede di Viaggi del Mappamondo. Per le garanzie BAGAGLIO, ASSISTENZA, RITARDO AEREO e INTERRUZIONE SOGGIORNO le condizioni sono contenute integralmente anche nel Certificato Assicurativo che verrà consegnato unitamente agli altri documenti di viaggio prima della partenza. Per la garanzia ANNULLAMENTO le condizioni sono tutte qui riportate. NORMATIVA COMUNE ALLE GARANZIE DEFINIZIONI ASSICURATO: il soggetto il cui interesse é protetto dall’assicurazione. BAGAGLIO: l’insieme degli oggetti personali che l’Assicurato indossa o porta con sé durante il viaggio/soggiorno. CENTRALE OPERATIVA: la struttura organizzativa di Mondial Service Italia S.c.a.r.l. che in conformità al Regolamento Isvap nr.12 del 9 gennaio 2008, provvede 24 ore su 24 tutto l’anno, al contatto telefonico con l’Assicurato, organizza ed eroga le prestazioni di assistenza previste in polizza. DOMICILIO: il luogo in cui l’Assicurato ha stabilito la sede principale dei suoi affari e interessi. FAMILIARE: il coniuge, figlio/a, padre, madre, fratello, sorella, suocero/a dell’Assicurato, nonché quanti altri con Lui conviventi, purché risultanti da regolare certificazione. FRANCHIGIA/SCOPERTO: la parte di danno che l’Assicurato tiene a suo carico calcolata in misura fissa o in percentuale. INDENNIZZO: la somma dovuta da Mondial Assistance all’Assicurato in caso di sinistro. INFORTUNIO: l’evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna che produca lesioni corporali obiettivamente constatabili, le quali abbiano come conseguenza la morte o una invalidità permanente o una inabilità temporanea. MONDIAL ASSISTANCE: un marchio di Mondial Assistance Europe N.V. - Rappresentanza Generale per l’Italia che identifica la società stessa. SOCIETA’: Mondial Assistance Europe N.V. - Rappresentanza Generale per l’Italia, di seguito denominata Mondial Assistance. MONDO: i paesi ricompresi nella programmazione Viaggi del Mappamondo. PREMIO: la somma (imposte comprese) dovuta dall’Assicurato a Mondial Assistance. RESIDENZA: il luogo in cui l’Assicurato ha la sua dimora abituale. VIAGGIO: il viaggio, il soggiorno o la locazione risultante dal relativo contratto o documento di viaggio. 1. Decorrenza - Scadenza - Operatività Le prestazioni e le garanzie assicurative decorrono e sono valide: per “Annullamento Viaggio” - dal momento della prenotazione del viaggio e dalla conseguente contestuale emissione della garanzia assicurativa e decadono con il fruimento del primo servizio contrattualmente convenuto; per “Bagaglio”, “Assistenza alla Persona” e “Interruzione Soggiorno” - per gli assicurati residenti/domiciliati in Italia: dal momento in cui inizia il primo servizio previsto dal contratto di viaggio e terminano al momento del completo espletamento dell’ultima formalità dal contratto stesso prevista; - per i cittadini residenti all’estero e domiciliati temporaneamente in Italia, le prestazioni dovute alla residenza vengono prestate al domicilio in Italia; - per gli assicurati residenti all’estero: dalla data del loro arrivo in Italia e per il periodo di permanenza. Per questi valgono le condizioni operanti per i residenti/domiciliati in Italia in viaggio all’estero; - per i viaggi effettuati a scopo turistico, di studio e di affari, con un massimo, comunque, di 30 giorni a partire dalla data di inizio del viaggio; - fino alla concorrenza dei capitali previsti per destinazione, così come riportati nella “Tabella Capitali Assicurati”;

per “Ritardo Aereo” - dall’ultimo orario ufficiale comunicato da Viaggi del Mappamondo o dalla Compagnia Aerea ed è operante fino alla partenza del volo 2. Forma delle Comunicazioni Tutte le comunicazioni dell’Assicurato, ad eccezione della preventiva chiamata alla Centrale Operativa, devono essere fatte per iscritto. 3. Oneri Fiscali Gli oneri fiscali relativi al pacchetto assicurativo sono a carico dell’Assicurato. 4. Rinvio alle Norme di Legge Per tutto quanto non qui diversamente regolato, valgono le norme di legge. 5 Esagerazione Dolosa del Danno L’Assicurato che esagera dolosamente l’ammontare del danno perde il diritto all’indennizzo. 6 Diritto di Surroga MONDIAL ASSISTANCE si intende surrogata, fino alla concorrenza della somma liquidata, in tutti i diritti e le azioni che l’Assicurato può avere nei confronti dei responsabili dei danni. L’Assicurato si obbliga, pena la decadenza, a fornire documenti ed informazioni tali da consentire l’esercizio del diritto di rivalsa e a dare atto a tutte le iniziative necessarie a salvaguardare lo stesso. 7 Riduzione delle Somme Assicurate a seguito di Sinistro In caso di sinistro le somme assicurate con le singole garanzie di polizza ed i relativi limiti di indennizzo si intendono ridotti, con effetto immediato e fino al termine del periodo di assicurazione in corso, di un importo uguale a quello del danno rispettivamente indennizzabile al netto di eventuali franchigie o scoperti senza corrispondente restituzione di premio. La presente disposizione non si applica alla garanzia “Annullamento Viaggio” in quanto la stessa, indipendentemente dall’esito della richiesta e dal valore dell’eventuale indennizzo, si intende operante per un unico evento dannoso e per la conseguente domanda di risarcimento, al verificarsi del quale cessa. GARANZIE 1. ANNULLAMENTO VIAGGIO 1.1 Oggetto MONDIAL ASSISTANCE indennizzerà l’Assicurato, tutti i suoi familiari (v. definizione) ed “uno” dei compagni di viaggio, iscritti al medesimo viaggio ed assicurati con la presente polizza, delle somme pagate (escluso il costo individuale di gestione prenotazione) ed a loro non rimborsabili, trattenute da Viaggi del Mappamondo, in base alle Condizioni di Partecipazione al viaggio, in ottemperanza dei disposti delle leggi regionali, se il viaggio stesso deve essere annullato in seguito ad una delle seguenti circostanze, involontarie ed imprevedibili al momento della prenotazione: a) malattia, infortunio o decesso - dell’Assicurato o di un suo familiare (vedere definizioni); - del contitolare dell’azienda o dello studio associato; b) nomina dell’assicurato a giurato o sua testimonianza resa alle Autorità Giudiziarie: c) danni materiali all’abitazione dell’Assicurato od ai locali di proprietà ove svolge l’attività commerciale, professionale od industriale a seguito di incendio, furto con scasso o di calamità naturali, di gravità tale da rendere necessaria la sua presenza; d) impossibilità di raggiungere il luogo di partenza del viaggio a seguito di: - incidente occorso al mezzo di trasporto durante il tragitto;

- calamità naturali. 1.2 Scoperto Il rimborso della penale è effettuato a termini di polizza e fino alla concorrenza del capitale assicurato: - senza deduzione di alcuno scoperto se l’annullamento è stato causato da morte o ricovero ospedaliero dell’Assicurato, superiore a 5 giorni; - con la deduzione dello scoperto del 15% con il minimo di Euro 26,00 per persona per tutte le altre causali previste. 1.3 Esclusioni E’ esclusa dall’assicurazione ogni conseguenza derivante da: a) dolo e colpa grave dell’Assicurato; b) malattie preesistenti a carattere evolutivo o qualora al momento della prenotazione sussistano già le condizioni o gli eventi che potrebbero provocare l’annullamento; c) persone di età superiore agli 80 anni a cui non competa la qualifica di Assicurato; d) forme depressive; e) patologie inerenti lo stato di gravidanza oltre il sesto mese finito. 1.4 Disposizioni e Limitazioni L’operatività della garanzia è subordinata alle seguenti disposizioni e limiti di risarcimento, ovvero: a) qualora il viaggio sia annullato in un momento successivo al verificarsi di uno degli eventi contrattualmente previsti, MONDIAL ASSISTANCE rimborserà le penali esistenti alla data in cui tale evento si è verificato (art. 1914 Cod.Civ.). La maggior penale addebitata rimarrà a carico dell’Assicurato; b) qualora l’Assicurato sia iscritto ad un medesimo viaggio con due o più persone, non familiari, o con un gruppo precostituito o con altri nuclei familiari, in caso di annullamento, la garanzia si intende operante, oltre che per l’Assicurato direttamente coinvolto dall’evento e per i suoi familiari anche per “uno” dei compagni di viaggio; c) MONDIAL ASSISTANCE ha il diritto di subentrare nel possesso dei titoli di viaggio non utilizzati riservandosi il diritto di ridurre l’indennizzo di un importo pari ai recuperi effettuati dall’Assicurato stesso. 1.5 Capitale massimo assicurato Il capitale massimo assicurato, indipendentemente dal costo totale del viaggio, è di Euro 15.000 per persona. 2. BAGAGLIO 2.1 Oggetto MONDIAL ASSISTANCE indennizzerà l’Assicurato dei danni materiali e diretti a lui derivati da: furto, scippo, rapina, mancata riconsegna da partedel vettore aereo, incendio del bagaglio personale. In eccedenza al capitale assicurato, nel limite del suo 30% e con il massimo di Euro 310,00 per periodo assicurativo, MONDIAL ASSISTANCE rimborserà all’Assicurato le spese documentate per acquisti di prima necessità, sostenute a seguito di oltre 12 ore di ritardata consegna del bagaglio da parte del Vettore Aereo, calcolate in base all’orario ufficiale di arrivo ad una delle destinazioni del volo di andata. 2.2 Esclusioni La garanzia non è operante per i danni: a) agevolati con dolo o colpa grave dell’Assicurato o di persone delle quali deve rispondere; b) derivanti od imputabili a: - rotture, a meno che le stesse non siano dovute ad incidente del mezzo di trasporto o conseguenti a furto, scippo, rapina; - bagnamento e colaggio di liquidi; c) verificatisi quando: - il veicolo incustodito non sia stato regolarmente chiuso a chiave con tutti i congegni di sicurezza ed il bagaglio non sia stato riposto, per l’auto, nell’apposito bagagliaio debitamente chiuso a chiave; - il veicolo non sia stato parcheggiato durante le ore notturne, dalle ore 20.00 alle ore 7.00, in una pubblica autorimessa custodita ed a pagamento; - il bagaglio si trovi a bordo di motoveicoli, anche se riposto nell’apposito bagagliaio chiuso a chiave; d) di cui non sia prodotta una copia autentica della denuncia vistata dalle Autorità del luogo ove si è verificato l’evento; e) esplosioni nucleari, trombe d’aria, uragani, terremoti, eruzioni vulcaniche, inondazioni, alluvioni ed altri sconvolgimenti della natura, atti di guerra anche civile, terrorismo o sabotaggio organizzato, tumulti popolari, a meno che l’Assicurato provi che il sinistro non ha avuto alcun rapporto con tali eventi. Sono inoltre esclusi i seguenti beni: f) denaro in ogni sua forma; g) titoli di qualsiasi genere, documenti, assegni, traveller’s chèques e carte di credito; h) gioielli, perle, pietre preziose, orologi, oggetti

d’oro, di platino o d’argento, altri oggetti preziosi e pellicce; i) monete, francobolli, oggetti d’arte, collezioni, campionari, cataloghi, merci, biglietti di viaggio; l) apparecchi audio, audiovisivi e corredi fotocineottici affidati a terzi (albergatori, vettori, ecc.); m) strumenti professionali, personal computer, telefoni portatili, attrezzature sportive di ogni genere, armi, caschi, autoradio. 2.3 Criteri e Limiti di Indennizzo L’indennizzo verrà corrisposto: a) con il limite del capitale assicurato per evento, per periodo di assicurazione e per destinazione, così come definito nella “Tabella Capitali Assicurati”. L’assicurazione è prestata a “primo rischio assoluto” e quindi senza applicazione della regola proporzionale di cui all’art. 1907 C.C.; b) con il limite per oggetto pari al 50% del capitale assicurato, con il massimo di Euro 310,00 e considerando tutto il materiale fotocineottico quale unico oggetto. La valutazione sarà effettuata considerando il valore commerciale che avevano le cose al momento del verificarsi del sinistro; in caso di oggetti acquistati non oltre tre mesi prima del verificarsi del sinistro, il rimborso verrà effettuato al valore di acquisto, purché debitamente comprovato da idonea documentazione; c) senza tener conto dei profitti sperati né dei danni da mancato godimento od uso o di altri eventuali pregiudizi; d) successivamente a quello del Vettore o dell’Albergatore responsabili dell’evento, fino alla concorrenza del capitale assicurato, al netto di quanto già indennizzato e solo qualora il risarcimento non copra l’intero ammontare del danno. 3. ASSISTENZA ALLA PERSONA 3.1 Oggetto MONDIAL ASSISTANCE mette a disposizione dell’Assicurato, in difficoltà durante il viaggio, la struttura medica ed organizzativa della Centrale Operativa che, anche in collaborazione con i medici sul posto, attiverà le garanzie e le prestazioni di assistenza che riterrà più opportune alla gestione del caso, ovvero: a) consulenza medica telefonica, anche per accertare lo stato di salute dell’Assicurato; b) invio gratuito di un medico, per le urgenze dalle ore 20.00 alle ore 08.00 e nei giorni festivi. In caso di indisponibilità immediata la Centrale Operativa organizzerà il trasferimento, in ambulanza, al centro di pronto soccorso più vicino; c) segnalazione di un medico specialista. Il servizio è attivo all’estero compatibilmente con le disponibilità della zona in cui si verifica l’emergenza; d) trasporto sanitario organizzato dal centro medico ove sono state prestate le prime cure di emergenza ad un centro medico meglio attrezzato. L’utilizzo dell’aereo sanitario è limitato agli spostamenti locali; e) rimpatrio/rientro sanitario organizzato alla residenza o ad altro ospedale attrezzato. L’utilizzo dell’aereo sanitario è limitato ai rimpatri nell’ambito dei paesi europei e del bacino mediterraneo. Le prestazioni d) - e) non saranno effettuate per: - distorsioni, fratture leggere, infermità o lesioni curabili, a giudizio dei medici, sul posto o nel corso del viaggio o che, comunque, non impediscano la prosecuzione; - malattie infettive nel caso in cui il trasporto implichi violazione di norme sanitarie nazionali od internazionali; f) assistenza infermieristica presso la residenza dell’Assicurato, dopo il suo rientro sanitario organizzato. MONDIAL ASSISTANCE terrà a proprio carico le spese relative ai primi due giorni di assistenza; g) pagamento diretto sul luogo o rimborso all’Assicurato (vedi anche art. 3.2 comma a), nei limiti previsti per destinazione dalla “Tabella Capitali Assicurati”, dei costi rimasti effettivamente a suo carico per: - trasporto dal luogo dell’evento al centro medico più vicino; - ricovero ospedaliero; - intervento chirurgico; - onorari di medici; - spese farmaceutiche, se sostenute in seguito a prescrizione medica; - spese ospedaliere in genere; - cure dentarie urgenti, nel limite massimo per periodo assicurativo di Euro 105,00 per persona; - cure ricevute successivamente al rientro del viaggio e sostenute entro 30 giorni dall’evento. La garanzia è operante per il solo caso di infortunio avvenuto all’estero e nel limite di Euro 520,00. I rimborsi verranno effettuati con l’applicazione della franchigia di Euro 52,00 per sinistro. Nel solo caso di ricovero ospedaliero, compreso

5


il Day Hospital, è indispensabile il contatto con la Centrale Operativa, operativa 24 ore su 24. Qualora l’Assicurato si trovasse nella effettiva impossibilità di contattare la Centrale Operativa, MONDIAL ASSISTANCE provvederà al rimborso di tutte le spese sostenute per il ricovero nella misura del 70%, semprechè indennizzabili a termini di polizza e debitamente comprovate da giustificativi di spesa; h) rientro contemporaneo dei familiari o di uno dei compagni di viaggio, purché assicurati, in seguito al rimpatrio sanitario dell’Assicurato od al suo decesso. La prestazione viene fornita fino alla concorrenza di Euro 1.040,00 per evento; i) rientro accompagnato di un minore assicurato. Il minore rientrerà con un accompagnatore designato dalla Centrale Operativa, nei casi in cui l’Assicurato si trovi nell’impossibilità di occuparsene direttamente a seguito di suo infortunio o malattia; l) rientro anticipato dell’Assicurato e dei familiari o di un compagno di viaggio, con lui in viaggio ed assicurati, che per il decesso di un familiare debbano interrompere il viaggio e rientrare alla residenza con un mezzo ed un titolo di viaggio diversi da quelli contrattualmente previsti; m) viaggio di andata e di ritorno di un familiare per assistere l’Assicurato che, in viaggio da solo, sia ricoverato in ospedale per un periodo superiore a 15 giorni. MONDIAL ASSISTANCE, inoltre, terrà a proprio carico le spese alberghiere di soggiorno fino alla concorrenza di Euro 260,00 con un massimo di Euro 52,00 al giorno; n) pagamento delle spese di prolungamento soggiorno in albergo (pernottamento e prima colazione), fino ad un importo massimo di Euro 52,00 al giorno e per un massimo di tre giorni, qualora lo stato di salute dell’Assicurato, pur non giustificando il ricovero ospedaliero o il rientro sanitario organizzato non gli permetta, dietro prescrizione medica, di intraprendere il viaggio di rientro alla data stabilita; o) rientro dell’Assicurato convalescente, nei casi in cui il suo stato di salute impedisca il rientro con il mezzo inizialmente previsto; p) reperimento ed invio di medicinali urgenti, irreperibili sul luogo ma regolarmente registrati in Italia. La spedizione verrà effettuata nel rispetto delle norme locali che regolano il trasporto di medicinali. Resta a carico dell’Assicurato il costo dei medicinali stessi; q) trasmissione di messaggi urgenti a persone, in Italia, con le quali l’Assicurato sia nell’impossibilità di mettersi direttamente in contatto; r) protezione delle carte di credito, avviando con gli istituti emittenti le procedure necessarie al blocco delle carte di credito, dei libretti di assegni e dei traveller’s chèques smarriti o sottratti. Resta a carico dell’Assicurato il perfezionamento della procedura, secondo il disposto dei singoli titoli di credito; s) trasporto della salma fino al luogo di sepoltura nel paese di residenza. La Centrale Operativa provvederà all’adempimento di tutte le formalità, in conformità con le norme internazionali. Sono escluse le spese relative alla cerimonia funebre e per l’eventuale recupero della salma; t) anticipo di denaro fino a Euro 1.040,00 per spese di prima necessità. L’anticipo sarà concesso a fronte di adeguate garanzie bancarie per i soli casi di effettiva necessità (furto, rapina del bagaglio, ecc.) e dovrà essere restituito a MONDIAL ASSISTANCE entro trenta giorni dall’anticipo stesso; u) costituzione della cauzione penale fino a Euro 3.100,00, a seguito di fatto colposo dell’Assicurato accaduto all’estero. L’importo, anticipato a fronte di adeguate garanzie bancarie, dovrà essere restituito a MONDIAL ASSISTANCE entro trenta giorni dall’anticipo stesso; v) reperimento di un legale all’estero, necessario alla tempestiva gestione in loco di controversie che coinvolgano direttamente l’Assicurato. MONDIAL ASSISTANCE terrà a proprio carico le spese necessarie fino all’importo di Euro 520,00. 3.2 Esclusioni La garanzia Assistenza alla Persona non è operante per gli eventi e/o le spese derivanti o in conseguenza di: a) organizzazione diretta di una delle prestazioni di assistenza previste, senza la preventiva autorizzazione della Centrale Operativa. Per le spese di cui alla lettera g) dell’art. 3.1, il contatto con la Centrale Operativa è richiesto esclusivamente nel caso di ricovero ospedaliero, compreso il Day Hospital; b) tentativo di suicidio o suicidio; c) dolo o colpa grave dell’Assicurato;

6

d) malattie neuropsichiatriche, forme maniacali e forme depressive, stati paranoidi, schizofrenia; e) alcoolismo, tossicodipendenza, sindrome da immuno deficienza acquisita (AIDS); f) patologie inerenti lo stato di gravidanza oltre il sesto mese finito; g) viaggio intrapreso contro il consiglio medico o, comunque, con patologie in fase acuta od allo scopo di sottoporsi a trattamenti medico/chirurgici; h) espianti e/o trapianti di organi; i) cure ortodontiche e di paradontiopatie di protesi dentarie; l) cure ed interventi per l’eliminazione di difetti fisici, di malformazioni congenite; m) cure riabilitative; n) applicazioni di carattere estetico e di protesi in genere; o) acquisto, manutenzione e riparazione di apparecchi protesici e terapeutici; p) ricerche o soccorsi in mare o in montagna; q) esplosioni nucleari, contaminazioni radioattive, trombe d’aria, uragani, terremoti, eruzioni vulcaniche, inondazioni, alluvioni ed altri sconvolgimenti della natura, atti di guerra anche civile, terrorismo o sabotaggio organizzato, tumulti popolari, a meno che l’Assicurato provi che il sinistro non ha avuto alcun rapporto con tali eventi. 3.3 Disposizioni e Limitazione di Responsabilità a) Le prestazioni di assistenza sono fornite una sola volta entro il periodo di validità della card, nei limiti del capitale assicurato e di eventuali sottolimiti. La garanzia “Pagamento delle spese” di cui all’art. 3.1 lettera g) potrà essere utilizzata anche più volte fermo restando il capitale (non cumulabile) previsto per destinazione, così come definito nella “Tabella Capitali Assicurati”; b) nei casi dove è prevista la messa a disposizione di un biglietto di viaggio, la garanzia si intende prestata con: - aereo di linea (classe economica); - treno di prima classe; c) MONDIAL ASSISTANCE non potrà essere ritenuta responsabile di: - ritardi od impedimenti nell’esecuzione dei servizi convenuti dovuti a cause di forza maggiore od a disposizioni delle Autorità locali; - errori dovuti ad inesatte comunicazioni ricevute dall’Assicurato; - pregiudizi derivanti dall’avvenuto blocco dei titoli di credito; d) MONDIAL ASSISTANCE ha diritto di richiedere i biglietti di viaggio non utilizzati alle persone delle quali abbia provveduto per il rientro; e) MONDIAL ASSISTANCE non è tenuta a pagare indennizzi in sostituzione delle garanzie di assistenza dovute; f) l’Assicurato libera dal segreto professionale i medici che lo hanno visitato e le persone coinvolte dalle condizioni di polizza, esclusivamente per gli eventi oggetto della presente assicurazione ed esclusivamente nei confronti di MONDIAL ASSISTANCE e/o dei magistrati eventualmente investiti dell’esame dell’evento. Seguire attentamente le istruzioni riportate sul Certificato Personale di Assicurazione é fondamentale per una corretta e rapida liquidazione del danno. 4. RITARDO AEREO 4.1 Oggetto In caso di ritardo del volo aereo, calcolato sulla base dell’orario ufficiale comunicato al viaggiatore/Assicurato con i documenti di viaggio o con il fax di convocazione, dovuto a qualsiasi motivo, imputabile sia alla Compagnia Aerea, sia al Tour Operator o a cause di forza maggiore quali scioperi, intasamenti aeroportuali, tempo inclemente o altro, Mondial Assistance: a) indennizzo indennizza l’Assicurato di Euro 75,00 dopo le prime 8 ore complete e continuative di ritardo verificatosi nel volo di andata o nelle tratte intermedie previste dal contratto di viaggio. Restano esclusi i ritardi verificatisi nei voli successivi al termine dell’ultimo servizio a terra previsto dal contratto di viaggio stesso. Qualora si verifichino più eventi che diano diritto all’indennizzo, Mondial Assistance darà seguito ad una sola richiesta. Oppure, in alternativa, ma solo a seguito del ritardo di oltre 16 ore del primo volo previsto dal contratto di viaggio, b) rimborso viaggio rimborsa il 50% dell’importo totale (al netto della quota di iscrizione) se l’Assicurato, a seguito del ritardo superiore alle 16 ore, decide di annullare il viaggio e non parteciparvi.

5. INTERRUZIONE DEL SOGGIORNO 5.1 Oggetto MONDIAL ASSISTANCE rimborserà all’Assicurato e ai suoi familiari o ad un compagno di viaggio con lui in viaggio, la quota di soggiorno inerente i soli servizi a terra, pagata e non goduta in seguito ad interruzione del soggiorno dovuta a: - rientro anticipato organizzato da MONDIAL ASSISTANCE in seguito al decesso o ricovero con imminente pericolo di vita di un familiare; - rimpatrio/rientro sanitario dell’Assicurato organizzato da Mondial Assistance alla residenza. 5.2 Disposizioni e Limitazioni Il rimborso sarà effettuato conteggiando la sola quota individuale di partecipazione divisa per i giorni di durata del viaggio e moltiplicata per i giorni mancanti all’ultimazione del viaggio (prorata temporis) escludendo il giorno di rientro. 6. IN CASO DI SINISTRO 6.1 Obblighi dell’Assicurato L’Assicurato (o chi per esso): ANNULLAMENTO VIAGGIO dopo aver annullato il viaggio presso l’agenzia dove è stato prenotato deve: a) darne immediato avviso scritto, comunque entro 5 giorni da quello in cui si è verificato l’evento, a MONDIAL ASSISTANCE specificando: - le circostanze dell’evento; - i suoi dati anagrafici ed il suo recapito; ed allegando - copia dell’Estratto Conto di Prenotazione; b) trasmettere anche successivamente: - documento provante la causa dell’annullamento (se di ordine medico deve essere esposta la patologia); - certificazione del rapporto tra l’Assicurato e la persona che ha causato l’annullamento; - copia della scheda di iscrizione al viaggio con le relative ricevute di pagamento; - copia dell’Estratto Conto di Penale emesso dalla Viaggi del Mappamondo; - copia dei documenti di viaggio, in originale se la penale è totale. BAGAGLIO a) darne avviso scritto a Mondial Assistance entro dieci giorni dal rientro, specificando le circostanze dell’evento, i dati anagrafici, il recapito, il codice fiscale, l’intestatario del c/c e il codice IBAN; b) allegare: - il Certificato di Assicurazione; in caso di mancata o ritardata consegna da parte del vettore aereo o manomissione del contenuto: - rapporto di irregolarità bagaglio (Property Irregularity Report) effettuato presso l’apposito ufficio aeroportuale (Lost and Found); - copia del biglietto aereo e del ticket del bagaglio; - copia della lettera di reclamo inoltrata al Vettore Aereo; - risposta definitiva del Vettore Aereo, attestante la data e l’ora della tardata riconsegna e/o la manomissione del contenuto o il definitivo mancato ritrovamento, nonché l’importo liquidato per la sua responsabilità; - elenco dettagliato delle cose sottratte e non riconsegnate, acquistate per emergenza; - ricevute di acquisto, in originale, degli effetti personali acquistati per emergenza; in caso di furto, scippo o rapina: - copia della denuncia presentata all’Autorità competente del luogo ove si è verificato l’evento con l’elenco dettagliato delle cose sottratte ed il loro valore; - nel solo caso di furto, anche la copia del reclamo inviato all’eventuale responsabile del danno (vettore, albergatore, ecc.) e sua risposta. ASSISTENZA ALLA PERSONA Per ogni richiesta di Assistenza contattare immediatamente la Centrale Operativa, operativa 24 ore su 24, specificando: - il numero del Certificato di Assicurazione; - i dati anagrafici e recapito. Per richieste di rimborso di spese mediche direttamente sostenute a) darne avviso scritto a Mondial Assistance entro dieci giorni dal rientro, specificando le circostanze dell’evento, i dati anagrafici, il codice fiscale, il recapito, l’intestatario del c/c e il codice IBAN; b) allegare: - il Certificato di Assicurazione; - la certificazione medica o documentazione attestante l’evento; - l’originale delle spese effettivamente sostenute. RITARDO AEREO a) darne avviso scritto a Mondial Assistance entro dieci giorni dal rientro specificandi le circostanze dell’evento, i dati anagrafici ed il recapito; b) allegare il “Foglio Notizie” o comunicazione ufficiale di convocazione attestante l’orario schedulato di partenza del volo ricevuti dal Tour Operator prima del viaggio;

Per richiedere il rimborso del viaggio l’Assicurato, inoltre, dovrà inviare: c) estratto conto di prenotazione; d) quietanza di pagamento del viaggio; e) i dati anagrafici, il codice fiscale, il recapito, l’intestarario del c/c e il codice IBAN. E’ fatto obbligo all’Assicurato, in caso di sinistro, di produrre una certificazione scritta (da richiedere al Tour Operator) che comprovi la causa e l’effettivo ritardo rispetto all’operativo volo schedulato. INTERRUZIONE DEL SOGGIORNO a) darne avviso scritto a Mondial Assistance entro dieci giorni dal rientro specificando le circostanze dell’evento, i dati anagrafici ed il recapito; b) allegare: - il “Foglio Notizie” recante il numero della prenotazione (File N.) ricevuto dal Tour Operator prima del viaggio; - l’estratto conto di prenotazione. MONDIAL ASSISTANCE si riserva il diritto di richiedere tutta la documentazione utile alle indagini ed alle verifiche del caso, che l’Assicurato si impegna a mettere a disposizione.

TABELLA CAPITALI ASSICURATI GARANZIE

DESTINAZIONE VIAGGIO Mondo

ANNULLAMENTO VIAGGIO Costo totale del Viaggio fino a un massimo di 15.000,00

BAGAGLIO: EURO 1.040,00 FURTO, RAPINA, SCIPPO, INCENDIO, MANCATA RICONSEGNA LIMITE PER OGGETTO EURO 310,00 ACQUISTI DI PRIMA NECESSITA EURO 310,00 ASSISTENZA E SPESE MEDICHE: SPESE MEDICHE, OSPEDALIERE, FARMACEUTICHE, ECC EURO 5.170,00 RITARDO AEREO: A) INDENNIZZO PER RITARDO DI ALMENO 8 ORE EURO 75,00

B) RIMBORSO VIAGGIO PER RITARDO ALMENO 16 ORE (IN ALTERNATIVA ALL’INDENNIZZO PREVISTO DAL COMMA A) 50% dell’importo totale INTERRUZIONE VIAGGIO: Rimborso pro-rata

Modalità di Stipulazione del Pacchetto Assicurativo Ciascun Cliente/Viaggiatore all’atto della prenotazione sarà tenuto ad effettuare il pagamento del premio assicurativo relativo al costo individuale del viaggio/soggiorno, così come determinato dalla seguente Tabella Premi: COSTO VIAGGI

PREMIO FINITO DI CUI IMPOSTE

FINO A EURO

EURO

EURO

1.000,00

26,00

3,14

2.000,00

40,00

4,84

3.500,00

60,00

7,24

5.000,00

85,00

10,26

Oltre 5.000,00, fino a un massimo di 15.000,00, 85,00 Euro +3% sull’eccedenza Il premio assicurativo non è separabile dal costo individuale del viaggio, di cui è parte integrante, e non è rimborsabile. Per tutte le informazioni relative ad eventuali sinistri vi invitiamo a consultare il sito web www.ilmiosinistro.it Per richieste di rimborsi inviare comunicazioni e documentazione, esclusivamente a mezzo posta, a: MONDIAL ASSISTANCE EUROPE N.V. Rappresentanza Generale per l’Italia Servizio Liquidazione Danni P.le Lodi, 3 - 20137 MILANO • Per una più tempestiva e sicura liquidazione del sinistro, si rende indispensabile la precisa indicazione delle coordinate bancarie dell’Assicurato e Codice Fiscale dell’Assicurato al fine di poter predisporre il pagamento del risarcimento mediante bonifico. • Seguire attentamente le istruzioni riportate sul Certificato di Assicurazione è fondamentale per una corretta e rapida liquidazione del danno. Per ogni richiesta di Assistenza contattare la Centrale Operativa al numero telefonico evidenziato sul Certificato di Assicurazione.


INFORMATIVA PRIVACY SULLE TECNICHE DI COUMINICAZIONE A DISTANZA (EX D.LGS. N.196 DEL 30/06/03) Per rispettare la legge sulla privacy la informiamo sull’uso dei suoi dati personali e sui suoi diritti. La nostra azienda deve acquisire (o già detiene) alcuni dati che la riguardano. I dati forniti da lei stesso o da altri soggetti sono utilizzati da Mondial Assistance Europe N.V. - Rappresentanza Generale per l’Italia, da società del gruppo Mondial Assistance in Italia e da terzi a cui essi verranno comunicati al fine di fornirle le informazioni da lei richieste anche mediante l’uso di fax, del telefono anche cellulare, della posta elettronica o di altre tecniche di comunicazione a distanza. Le chiediamo quindi, di esprimere il consenso per il trattamento dei suoi dati necessari per la suddettà finalità. Qualora ci fossero da lei forniti, dovremmo trattare anche dati sensibili. Il consenso che le chiediamo, pertanto, riguarda anche tali dati da lei eventualmente fornitici. Senza i suoi dati, non potremmo fornirle il servizio in tutto o in parte. I suoi dati personali saranno utilizzati solo con modalità e procedure strettamente necessarie per fornirle le prestazioni e le informazioni da lei eventualmente richieste. Utilizziamo le tecniche di comunicazione a distanza sopra citate anche quando comunichiamo, per i fini previsti dalla polizza, taluni di questi dati ad altre aziende del nostro stesso settore in Italia, all’estero e ad altre aziende del nostro stesso Gruppo, in Italia e all’estero. Per erogare taluni servizi, utilizziamo i soggetti di nostra fiducia che svolgono per nostro conto compiti di natura tecnica ed organizzativa. Alcuni di questi soggetti sono operanti anche all’estero. Alcuni di questi soggetti sono nostri diretti collaboratori e svolgono la funzione del responsabile del nostro trattamento dei dati, oppure operano in totale autonomia quali fornitori esterni e risultano distinti titolari del trattamento dati.

Si tratta, in modo particolare, di soggetti facenti parte del gruppo Mondial Assistance in Italia, società di servizi cui sono affidate la gestione, la liquidazione ed il pagamento dei sinistri; società di servizi informatici e telematici o di archiviazione; società di servizi postali indicate nel plico postale. L’elenco di tutti i soggetti suddetti è costantemente aggiornato e può conoscerlo agevolmente e gratuitamente chiedendolo a Mondial Assistance Europe N.V. - Rappresentanza Generale per l’Italia, Servizio Privacy - P.le Lodi, 3 - 20137 Milano o al numero fax +39 02 23695948, e-mail: privacy@mondial-assistance.it ove potrà conoscere anche la lista dei Responsabili in essere. Il consenso che le chiediamo, pertanto, riguarda anche la trasmissione a queste categorie ed il trattamento dei dati da parte loro, ed è necessario per il perseguimento delle finalità di fornitura del servizio. Lei ha il diritto di conoscere, in ogni momento, quali sono i suoi dati e come essi vengono utilizzati. Ha anche il diritto di farli aggiornare, integrare, rettificare o cancellare, chiederne il blocco ed opporsi al loro trattamento. Per l’esercizio dei suoi diritti può rivolgersi a Mondial Assistance Europe N.V. - Rappresentanza Generale per l’Italia, Servizio Privacy - P.le Lodi, 3 - 20137 Milano, fax +39 02 23695948, e-mail: privacy@mondial-assistance.it NOTA INFORMATIVA AL CONTRAENTE PREDISPOSTA AI SENSI DELL’ART. 185 DEL DECRETO LEGISLATIVO 07.09.2005, N.209 ED IN CONFORMITA’ CON QUANTO DISPOSTO DALLA CIRCOLARE ISVAP N.303 DEL 2 GIUGNO 1997 La presente “Nota Informativa” ha lo scopo di fornire al Contraente (persone fisica o giuridica che sottoscrive il contratto di assicurazione) tutte le informazioni necessarie, preliminari alla conclusione del contratto (contratto di assicurazione), secondo quanto

previsto dall’art. 185 D.Lgs. 7.9.2005 n.209. La presente nota è redatta in Italia in lingua italiana, salva la facoltà del Contraente di richiederne la redazione in altra lingua. 1) Informazioni Relative alla Società - Denominazione Sociale e forma giuridica della Società (Impresa Assicuratrice) L’impresa Assicuratrice è Mondial Assistance Europe N.V. - Sede Legale Poeldijkstraat 4, CAP 1059 VM Amsterdam PAESI BASSI Capitale Sociale sottoscritto Euro 42.282.840 di cui versato Euro 30.963.939 - Autorizzazione all’esercizio delle assicurazioni Autorizzata all’esercizio delle assicurazioni da De Nederlandsche Bank N.V. (DNB) e dall’Autorità Olandese per i Mercati Finanziari (AFM) con il n. 12000567 Registro imprese di Amsterdam nr. 33124664 - Rappresentanza Generale per l’Italia P.le Lodi 3 - 20137 MILANO (Italia) Codice Fiscale, Partita IVA e iscrizione al registro delle Imprese di Milano n. 07089870963 Rea 1934785 - Autorizzazione all’esercizio delle assicurazioni Società abilitata all’esercizio delle attività Assicurativa in Italia in regime di stabilimento, iscritta in data 24 giugno 2010, al n. I.00086 dell’appendice all’albo Imprese Assicurative, Elenco I. 2) Informazioni Relativi al Contratto - Legislazioni applicabile al contratto La legislazione applicabile al contratto è quella italiana: le Parti hanno comunque la facoltà prima della conclusione del contratto stesso, di scegliere una legislazione diversa. La Società propone di scegliere la legislazione italiana. Resta comunque ferma l’applicazione di norme imperative del diritto italiano. - Prescrizioni dei diritti derivanti dal contratto Ogni diritto dell’Assicurato nei confronti di MONDIAL ASSISTANCE derivanti dal presente contratto si prescrive in due anni dal giorno

in cui si è verigicato il fatto su cui si fonda il diritto, ai sensi dell’art. 2952 del C.C. - Reclami in merito al contratto Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri devono essere inoltrati per iscritto alla Società. - Servizio Qualità Mondial Assistance Europe N.V. Rappresentanza Generale per l’Italia P.le Lodi, 3 20137 Milano (Italia) fax: +39 02 26624008 e-mail: quality@mondial-assistance.it Qualora l’esponente non si ritenga soddisfatto dall’esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di quarantacinque giorni (45), potrà rivolgersi a: ISVAP Servizio Tutela degli Utenti Via del Quirinale, 21 - 00187 Roma (Italia) corredando l’esposto della documentazione relativa al reclamo trattato dalla Compagnia. In relazione alle controversie inerenti la quantificazione dei danni e l’attribuzione della responsabilità si ricorda che permane la competenza esclusiva dell’Autorità Giudiziaria, oltre alla facoltà di ricorrere a sistemi conciliativi ove esistenti. 3) Informazioni in Corso di Contratto Qualora nel corso della durata contrattuale dovessero intervenire variazioni inerenti alle informazioni relative alla Società e/o quella relativa al contrattto, la Società si impegna a comunicarle tempestivamente al Contraente, nonchè fornire ogni necessaria precisazione. Avvertenze La presente nota è un documento che ha solo valore e scopo informativo e non già contrattuale e deve essere consegnata al Contraente prima della sottoscrizione di ogni contratto di assicurazione contro i danni. Si raccomanda al Contraente di chiedere sempre al proprio intermediario assicurativo di fiducia qualsiasi ulteriore precisazione sul contratto prescelto e di leggerlo attentamente prima di sottroscrivere la Polizza.

E’ POSSIBILE STIPULARE LE POLIZZE INTEGRATIVE GLOBY GIALLO E GLOBY ROSSO PER AUMENTARE I MASSIMALI ASSICURATI E’ inoltre possibile richiedere al momento della prenotazione un’integrazione della copertura assicurativa con altri prodotti del gruppo MONDIAL ASSISTANCE www.globy.it

GLOBY GIALLO

L’unica assicurazione annullamento viaggio “all risk”. GARANZIA “RINUNCIA AL VIAGGIO RIMBORSO PENALE” Globy GIALLO è uno dei prodotti della gamma GLOBY®, una vasta scelta di coperture assicurative innovative a disposizione delle agenzie di viaggio per tutti i tipi di viaggiatori. La polizza deve essere richiesta al momento della prenotazione del viaggio, e deve essere emessa contestualmente alla conferma dei servizi (o, al più tardi, entro le ore 24.00 del giorno lavorativo successivo).

In caso di annullamento del viaggio per qualsiasi motivo oggettivamente documentabile che colpisca l’assicurato, un familiare o il compagno di viaggio, la polizza Globy Giallo prevede il rimborso della penale addebitata dall’Organizzatore del viaggio o dal Vettore. Prima di sottoscrivere il contratto, invitiamo a visualizzare le Condizioni Generali di Assicurazione e i costi relativi a Globy GIALLO sul sito www.globy.it

GLOBY ROSSO

L’assicurazione più completa per l’assistenza sanitaria e le spese mediche in viaggio. Valida per viaggi di durata fino a 45 giorni. Globy ROSSO è uno dei prodotti della gamma GLOBY®, programma innovativo e completo che mette a disposizione delle agenzie di viaggio una vasta scelta di coperture assicurative da proporre ai viaggiatori. La polizza può essere stipulata fino al giorno precedente la partenza, e prevede, tramite la Centrale Operativa di Mondial Assistance in funzione 24 ore su 24, l’erogazione delle seguenti prestazioni in caso di malattia o infortunio dell’assicurato in viaggio: GARANZIE - Viaggio Sicuro - principali garanzie: - consulenza medica

- segnalazione di un medico specialista - trasporto/rientro sanitario - viaggio di un familiare in caso di ricovero - rientro anticipato per motivi familiari - rimborso spese mediche - Famiglia sicura - assistenza al “parente” a casa e abitazione - Micio e Bau - assistenza animali domestici - Trasferimento sicuro - assistenza auto e moto Prima di sottoscrivere il contratto, invitiamo a visualizzare le Condizioni Generali di Assicurazione e i costi relativi a Globy ROSSO sul sito www.globy.it

7


VOI E POCHI ALTRI Alla sola presenza del mare, del sole, dei paesaggi e degli scenari più belli. Accompagnati da un tempo che segna soltanto i giorni e le ore della quiete, dell’intimità, del relax, del benessere. Per riscoprire con il corpo e con la mente il piacere raffinato di una fuga che torna ad essere una vacanza unica, solo vostra, non di tutti.

Mappamondo Unique Escapes

Non vacanzieri ma compagni di strada, non autostrade ma sentieri, non automobili ma bici, treno, canoa, fuoristrada 4x4, trekking e tanto altro ancora. Un mondo che riporta alle vere dimensioni dei paesi, al vero volto delle città, ai veri paesaggi della natura. Un turismo lontano dalle grandi correnti turistiche. Itinerari tra i mille aspetti della geografia, della cultura, della vita quotidiana di un Paese e del suo popolo, per conoscere, capire e non soltanto fotografare.

Mappamondo Unique Trails

le Locations, i Resorts, il Benessere: proposte uniche per viaggi esclusivi.

In un mondo che è ancora grande.

www.mappamondoescapes.travel

www.mappamondotrails.travel


PROPOSTE UNICHE PER VIAGGI ESCLUSIVI www.mappamondoescapes.travel | www.mappamondotrails.travel

In viaggio da trentacinque anni

VIAGGI DEL MAPPAMONDO È ASSOCIATO

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI


Fantastica Australia