Issuu on Google+

Guida di

Zoo Med ai

Draghi Barbuti

di Josh Klavir


Guida di Zoo Med ai Draghi Barbuti di Josh Klavir

Indice Introduzione........................................................................................ 1 Il Drago Barbuto è la lucertola giusta per voi?................................... 1 Tipi di Draghi Barbuti......................................................................... 2 Selezione di un animale sano.............................................................. 2 Uno sguardo più da vicino & Rifugi / Terrari..................................... 3 Substrato & Riscaldamento................................................................. 4 Rocce riscaldanti................................................................................. 5 Monitoraggio della temperatura & Illuminazione............................... 6 Fotoperiodo & Punti in cui crogiolarsi............................................... 7 Ciotole per acqua e cibo...................................................................... 8 Nascondigli & Piante & Cactus.......................................................... 9 Altre decorazioni dell'habitat.............................................................. 9 Mangimi & Diete disponibili in commercio..................................... 10 Sostanza vegetale & Prelibatezza...................................................... 12 Supplementi di vitamine/calcio & Alimentazione............................ 12 Salute & Campioni di feci................................................................. 13 Infezioni respiratorie......................................................................... 14 Malattia Ossea Metabolica & Prevenzione....................................... 14 Il momento di scegliere un veterinario............................................. 15 Tenerlo pulito & Conclusione........................................................... 15 Letture consigliate............................................................................. 15 Check-list quotidiana di manutenzione............................................. 15 Lista delle spesa................................................................................ 16 ISBN 978-0-9652471-9-1 Copyright ©2013 Zoo Med Laboratories, Inc. All rights reserved. No part of this book may be reproduced in any form without the permission of Zoo Med Laboratories, Inc.


Introduzione: I Draghi Barbuti sono lucertole australiane che si sono rapidamente diffuse nel mercato statunitense degli animali domestici dal momento della loro presentazione alle fiere dedicate agli animali domestici tenutesi all'inizio degli anni '90. Se trattati un modo adeguato e regolare, i Draghi Barbuti posso diventare lucertole forti, spesso attive e divertenti, ma molto calme quando vengono maneggiate. Questo manuale si propone come il primo passo per educare l'utente a livello di selezione, impostazione e manutenzione del proprio Drago Barbuto.

Il Drago Barbuto è la lucertola giusta per voi? È difficile trovare dei motivi per i quali un Drago Barbuto non sia un ottimo animale per qualsiasi amante dei rettili, dal principiante all'esperto. Vi sono tuttavia alcuni elementi da prendere in considerazione prima di arrivare a dire che è una scelta del tutto personale. Un Drago Barbuto è una lucertola molto forte, che potrebbe non essere adeguata per i bambini di età inferiore ai 12 anni. Ricordiamo di non lasciare mai i bambini a giocare da soli con una lucertola di questo tipo. Narici Occhio Orecchio

Coda Cresta Golare (Barba) Sacca Golare

Ano

Cresta Laterale

Lo spazio è un altro elemento da prendere in considerazione, dato che un Drago Barbuto adulto di dimensioni normali, occupa uno spazio minimo di 92 x 46 x 43 cm, che corrisponde all'incirca alle dimensioni di un animale da riproduzione da 40 galloni o di un serbatoio da 55 galloni. Dato che i Draghi Barbuti hanno anche requisiti particolari a livello di riscaldamento e illuminazione, e hanno bisogno di abbastanza spazio, organizzare la loro sistemazione costa di norma di più dell'animale stesso. 40 gallon long tank setup Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

1

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


In considerazione di tutto ciò, se siete alla ricerca di una lucertola di dimensioni medie che sia resistente, gestibile e attraente, ma anche divertente da guardare, un Drago Barbuto è sicuramente ciò che fa per voi.

Tipi di Draghi Barbuti: Vi sono molte specie diverse Cirtrus/Tiger Stripe Bearded Dragon di Draghi Barbuti che sono state trovate in Australia, tuttavia solo una è attualmente disponibile in commercio: il Drago Barbuto dalla Testa Striata (Pogona vitticeps). Il Drago Rankins (Pogona henrylawsoni), una specie di Drago Barbuto più piccola, è più difficile da reperire. Vi sono vari morph di Drago Barbuto, alcuni dei quali stanno diventando sempre più popolari e prontamente disponibili. Il tipo di Drago Barbuto più comunemente disponibile e meno costoso è quello normale marrone. Di norma questo tipo di drago è giallo chiaro con segni marroni, a volte accompagnati da piccole chiazze di tinta blu/grigia intorno alla zona della barba e della cresta. Vi sono tipologie di draghi con colori più esotici come ad esempio giallo, arancione, rosso, agrumi e strisce di tigre, giusto per citarne alcuni. Altre varietà quali ad esempio Leatherback, Silkback, e Dunner hanno la pelle con varie trame. È stato dimostrato che i Draghi Barbuti producono morph molto interessanti, e quindi molti allevatori ci lavorano sviluppando nuove varietà. I tipi più esotici sono ora prontamente disponibili presso allevatori privati, dai negozi specializzati in rettili e in occasione degli eventi dedicati ai rettili.

Selezione di un animale sano: e avete deciso di acquistare un Drago Barbuto, è il momento di scegliere quello giusto. Verificate di non acquistare un animale troppo giovane. Una lucertola di 2-3 mesi è il Drago Barbuto che fa per voi. Alcuni negozi di animali vi metteranno da parte l'animale di modo che possiate portarlo a casa quando è grande a sufficienza. Cercate Leatherback Bearded Dragon Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

2

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


sempre animali con occhi grandi, che siano svegli e attivi. A meno che non stia dormendo o si stia crogiolando, il Drago Barbuto non dovrebbe sembrare pigro o stanco. Non scegliete animali che sembrano essere in letargo, hanno i muscoli deboli, appoggiano la testa sul pavimento della gabbia o i cui occhi sono aperti solo a metà.

Uno sguardo più da vicino: Chiedete di prendere in mano l'animale. Dovrebbe stare sull'attenti ma sveglio nella vostra mano. Guardate la testa e verificate che sugli occhi non vi sia una specie di pellicola, o che gli occhi non siano sporchi. Guardate anche che la bocca sia pulita, intatta e in buone condizioni. Controllate poi il corpo e la coda. L'animale dovrebbe Juvenile Bearded Dragon sembrare ed essere solido, con poche pieghe sulla pelle. Verificate che la base della coda sia solida e che le ossa iliache non siano visibili. Ruotate l'animale e controllate l'ano, che dovrebbe essere esente da gonfiori e non presentare macchie nere. Da ultimo, controllate gli arti e la coda dell'animale. La coda è completa? L'animale ha tutte le dita? Vi sono gonfiori nelle braccia o nelle gambe dell'animale? In caso positivo, non acquistate l'animale. Accertatevi inoltre che il negozio accetti di riprendere l'animale se non mangia entro 72 ore dall'arrivo a casa vostra. Scegliere l'animale giusto è di fondamentale importanza per fare in modo che l'esperienza abbia un esito positivo. Resistete all'impulso di acquistare per forza e a tutti i costi. Prendetevi tutto il tempo che vi serve, e scegliete un animale col quale sarete felici per molti anni.

Rifugi / Terrari: La filosofia dell'autore, relativamente ai Draghi Barbuti, è "Più è meglio", e tutte le misure fornite in questo documento costituiscono i requisiti minimi. Un Drago Barbuto, se dispone spazio per fare movimento, sarà un animale più in salute, meno stressato, che vi consentirà di essere più soddisfatti del vostro animale domestico. La maggior parte dei Draghi Barbuti venduti in negozio sono giovani, e richiederanno dunque meno spazio. Di norma una vasca lunga da 75 litri è adatta per ospitare un Drago Barbuto per il suo primo anno di vita, e potrà essere usata in seguito come vasca separata in cui mangiare. Disporre di una vasca separata per far mangiare l'animale è un modo comodo per evitare che non vi siano troppi grilli nel terrario del Drago Barbuto dopo l'ora prestabilita per mangiare. 20 gallon long tank setup

Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

3

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


Come ribadito in precedenza, due Draghi Barbuti adulti, di dimensioni normali, occupano uno spazio minimo di 92 x 46 x 43 cm, che corrisponde all'incirca alle dimensioni di un serbatoio da 40 galloni. Gli ulteriori animali dovrebbero disporre di 0,20 mq di spazio aggiuntivo. Anche l'altezza è un elemento importante da prendere in considerazione, dato che ai Draghi Barbuti piace crogiolarsi su pertiche alte. Avendo più lucertole sarà ovviamente necessario disporre di più pertiche. In natura non è strano trovare i Draghi Barbuti stesi a crogiolarsi su dei rami a più di 1 metro da terra.

Substrato: Fornire il substrato giusto è di fondamentale importanza non solo per la salute del vostro animale, ma anche per la bellezza del terrario. I Draghi Barbuti sono animali del deserto, e possono essere tenuti sulla sabbia, proprio come vivrebbero in natura. Sarà possibile aggiungere delle piccole rocce o dei trucioli di legno, per creare un effetto più realistico. In questo caso, tuttavia, il terrario sarà più difficile da pulire. L'autore preferisce servirsi di Reptisand® o Vita-Sand®, prodotti di Zoo Med, per ricreare l'aspetto del deserto rosso australiano. Come alternativa a un particolare substrato, sarà possibile usare i prodotti Repti Cage Carpet™ o Eco Carpet™, di norma consigliati per i Draghi Barbuti piccoli. Questi substrati sotto forma di tappeto possono essere lavati e riutilizzati, e vi è il rischio che vengano accidentalmente mangiati.

SR-10E Reptisand® All Natural Substrate

Il substrato argilloso per tane sotterranee Excavator® di Zoo Med può essere usato per creare una base e offrire un habitat dall'aspetto naturale. Usare questo prodotto per creare XR-10E Excavator® tunnel e tane, per tenere in posizione i vari pezzi del terrario Clay Burrowing Substrate e per sfruttare lo spazio verticale nei terrari più alti. Reptifresh® di Zoo Med è un substrato che elimina gli odori e può essere usato da solo o mescolato con altri substrati quali ad esempio sabbia. Il prodotto si sparge con facilità e assorbe gli odori generati dai rifiuti, dagli insetti usati come cibo e dal cibo in eccesso.

Riscaldamento:

RO-8E Repti Fresh®

Un riscaldamento adeguato è di fondamentale importanza Odor Eliminating Substrate per avere dei Draghi Barbuti in salute. Durante le giornate estive, in natura, i Draghi Barbuti potrebbero trascorrere la maggior parte della giornata al caldo, con temperature superiori ai 38°C per poi ritirarsi a temperatura intorno ai 28°C. In questo modo l'animale è in grado di termo-regolarsi, e saprà poi scegliere autonomamente la temperatura più adatta a lui. Sarà necessario riprodurre questo gradiente termico di modo che l'animale possa decidere se Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

4

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


stare nella zona più fresca o in quella meno fresca. Il lato fresco dovrebbe avere una temperatura ambiente (contrariamente alla temperatura superficiale) intorno ai 28°C. Il lato caldo, invece, dovrebbe garantire una temperatura cool side warm side ambiente di circa 34°C. Predisporre inoltre una zona in cui l'animale possa crogiolarsi a una temperatura leggermente superiore, intorno ai 35°C38°C. L'uso di lampadine riscaldanti, ad esempio Basking Spot Lamp™ o Repti Halogen™, di Zoo Med, insieme a un riscaldatore sotto vasca, dovrebbero fornire il gradiente termico adeguato nella maggior parte dei terrari. Sullo stesso lato del terrario sarà inoltre possibile posizionare ulteriori lampadine riscaldanti o emettitori di calore in ceramica, come lampadina riscaldante primaria, nel caso in cui sia necessario ottenere un calore supplementare. Sarà di norma possibile ottenere una diminuzione della temperatura notturna di circa 6°C spegnendo tutti i dispositivi a emissione di calore dall'alto e lasciando sempre acceso il riscaldatore sotto alla vasca. Ricordate che il calo di temperatura notturno di 6°C dovrebbe garantire che il lato caldo del terrario non scenda comunque al di sotto dei 28°C di notte. Consigliamo di ricorrere a un emettitore di calore in ceramica o a una lamRH-1E Repticare® Rock Heater pada riscaldante notturna, come ad esempio la Lampada Riscaldante a Infrarossi Notturna, nel caso in cui si renda necessario creare un livello di temperatura più caldo di notte.

Rocce riscaldanti: Se da un lato un Riscaldatore di rocce non dovrebbe mai essere usato come unica fonte di calore, questi dispositivi si rivelano particolarmente utili per fornire ulteriore calore all'intestino del Drago Barbuto, col fine ultimo di aiutarne la digestione e fornire un punto caldo anche di notte. Posizionare un riscaldatore di rocce sul lato caldo del TH-24E Digital Terrarium Thermometer™ terrario (ma non direttamente sotto a un altro elemento a emissione di calore), collegandolo a un timer, di modo che si accenda quando si spegne il riscaldamento usato durante il giorno. In questo l'animale verrà aiutato nella digestione degli alimenti ingeriti tardi nel HT-500RE ReptiTemp® corso della giornata. Thermostat

Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

5

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


Monitoraggio della temperatura: Tenere un termometro sul lato fresco del terrario e uno vicino al punto in cui l'animale si crogiola, per fare in modo che le condizioni per l'animale siano sempre ottimali. L'autore usa e consiglia i termometri analogici, ad LF-71E Reptisun® T5 HO esempio il termometro analogico di Terrarium Hood precisione Precision Analog Thermometer™, di Zoo Med, per la straordinaria precisione di misurazione. I Termometri Digitali per Terrario hanno una sonda che può essere posizionata all'interno del terrario per fornire una lettura accurata della temperatura ambiente in una zona specifica del terrario. Il dispositivo ReptiTemp®*, prodotto da Zoo Med, è un termometro portatile a infrarossi che può essere usato per ottenere una rapida misurazione della temperatura di superficie in vari punti del terrario. *Il termometro a infrarossi ReptiTemp viene usato da molti allevatori professionisti di Draghi Barbuti.

Illuminazione: Fornire un'illuminazione adeguata per il vostro Drago Barbuto è di fondamentale importanza per essere certi di avere un animale felice e in salute. I Draghi Barbuti si servono delle radiazioni UVB dal sole, che li aiutano ad assimilare il calcio e sviluppare ossa forti. Quando le radiazioni UVB vengono assorbite tramite la pelle, inizia una trasformazione molecolare che porta alla formazione della vitamina D3. La vitamina D3 è una componente necessaria per trasferire il calcio dall'intestino alle ossa. Senza questa vitamina, la maggior parte del calcio assorbito tramite l'alimentazione passerebbe nel sistema senza essere utilizzato. Il risultato derivante da un assorbimento insufficiente di calcio è la Malattia Ossea Metabolica, che negli umani assume di norma il nome di Osteoporosi.

PUV-10E Powersun® UV

Le radiazioni naturali di UVB dal sole vengono bloccate nella maggior parte delle case dai vetri delle finestre. Tenere un Drago Barbuto all'esterno potrebbe non essere la soluzione migliore in molti climi freschi o estremamente caldi. Sarà necessario fornire una lampada UVB quando i Draghi Barbuti vengono conservati all'interno. Va sottolineato che i raggi UVB non possono essere prodotti da una lampadina incandescente con filamento di tungsteno (le lampadine usate di norma in casa). Sarà quindi necessario munirsi di un'apposita lampadina UVB. Le lampade UV di Zoo Med, Reptisun® e Powersun®, sono delle ottime OS5-24E Reptisun® 10.0 UVB T5 HO (High Output) Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

6

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


scelte per fornire luce UVB ai Draghi Barbuti. Le lampade Reptisun® 5.0 e Reptisun® 10.0 sono disponibili nelle varianti Compatta Fluorescente, Mini Compatta Fluorescente, Lineare T8 e T5 ad alta emissione. Il tipo di lampadina scelto dipenderà da molte varianti. Sopra al terrario consigliamo di posizionare un coperchio, come ad esempio Slider Hood o Reptisun®, realizzati da Zoo Med, di preferenza appoggiato su un'apposita protezione, dato che il vetro o la plastica tendono a bloccare i raggi UVB. Gli UVB prodotti da qualsiasi lampada UVB verranno lentamente dissipati nel corso del tempo. Consigliamo quindi LT-12E Repticare® di sostituire la lampadina almeno una volta l'anno. IndiTerrarium Controller care la data sulla lampadina con un pennarello indelebile e registrarsi sul sito www.zoomed.com per ricevere il "promemoria UVB": un promemoria che viene inviato tramite e-mail quando è necessario provvedere alla sostituzione della lampadina. La lampadina ReptiSun® 5.0 lineare fluorescente di Zoo Med ha da sempre ottenuto i risultati migliori nei test che ne verificavano le emissioni UVB e la longevità. Consigliamo di sostituire le lampadine ReptiSun® con cadenza annuale. HB-100E Repti Halogen™

SL-100E Repti Basking Spot Lamp™

Fotoperiodo: L'animale ha bisogno di un fotoperiodo naturalistico per sopravvivere in cattività. Ciò si ottiene facilmente collegando tutti i dispositivi diurni a un timer. I Draghi Barbuti hanno di norma un fotoperiodo diurno di 12-14 ore, seguito da un calo della temperatura notturno di 10 gradi. Qualora lo si desideri, è possibile replicare le stagioni abbreviando il fotoperiodo in inverno e poi allungandole nuovamente durante il periodo estivo. Fornire variazioni stagionali del fotoperiodo è un elemento importante da prendere in considerazione quando si allevano dei Draghi Barbuti.

Punti in cui crogiolarsi: Dopo aver terminato la configurazione a livello di riscaldamento e illuminazione, e un livello di substrato, è ora di decorare la nuova casa del vostro animale. Basking Spot setup

Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

7

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


La prima cosa da fare è fornire un'area in cui il drago possa crogiolarsi. Posizionare nella gabbia rocce o legno; disporle in modo che il Drago Barbuto possa crogiolarsi direttamente sotto al fascio della lampadina. I Draghi Barbuti trascorrono più di metà della loro giornata a crogiolarsi, il che è particolarmente importante per la loro salute e il loro comportamento sociale. Anche il punto in cui crogiolarsi è una parte importante del processo di digestione. Molte lucertole, WC-8E Reptisafe® compresi i Draghi Barbuti, non Water Conditioner riescono a digerire correttamente il cibo senza una temperatura dell'intestino di circa 100 gradi. Verificare sempre che tutti gli oggetti all'interno della gabbia siano fissati al pavimento del terrario, e che non rischino di cadere adWD-30E Repti Rock™ dosso all'animale. Food & Water Dish Consigliamo di acquistare elementi appositamente concepiti per i terrari; sarà tuttavia possibile aggiungere rocce e legno, a condizione che vengano immersi in una soluzione di candeggina al 10%, interamente risciacquati e asciugati al sole prima di essere collocati nel terrario. Nel HH-L Habba Hut™ caso in cui più lucertole vivano insieme, sarà Cage Furniture necessario fornire vari punti in cui gli animali possano crogiolarsi, ad altezze diverse. Gli animali più dominanti saliranno sui punti più alti. Se avete più animali insieme, ricordate sempre di non mettere più di un maschio per gabbia. CF-9X Cork Rounds Cage Furniture

Ciotole per acqua e cibo:

Lasciare sempre a disposizione del drago barbuto una ciotola d'acqua piena. La ciotola dovrebbe essere abbastanza grande da consentire all'animale di entrarci completamente; il livello dell'acqua non deve essere eccessivamente alto, per evitare che l'animale anneghi. Consigliamo di usare un condizionatore dell'acqua, ad esempio ReptiSafe® di Zoo Med, ogni volta che l'acqua stessa viene sostituita. Fornire anche una ciotola di cibo per nutrire gli animali con materiale vegetale e diete disponibili in commercio. Il piatto serve a garantire che gli alimenti ingeriti dall'animale siano esenti da substrato. Non è consigliabile lasciare che l'animale consumi il substrato sul quale vive. Sia il piatto del cibo che la ciotola dell'acqua vanno conservati sul lato fresco del terrario e vanno puliti a intervalli regolari. Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

8

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


Nascondigli: Sarà importante fornire all'animale un nascondiglio, ad esempio Habba Hut™, di Zoo Med, in cui il drago si possa ritirare. Ci dovrebbe essere un nascondiglio sia nella zona fresca che in quella calda del terrario; l'animale potrà quindi selezionare MA-M Mopani Wood Cage Furniture la temperatura nella quale si trova meglio. I Draghi Barbuti preferiscono un nascondiglio di piccole dimensioni, che li fa sentire meno suscettibili a eventuali predatori mentre stanno dormendo. Ci dovrebbero essere nascondigli a sufficienza per ospitare tutte le lucertole conservate all'interno del terrario.

Piante: Aggiungere piante al terrario è una buona soluzione per trasformarlo in un elemento decorativo per il vostro salotto. Non consigliamo di usare piante sintetiche, perché PSG-S Grapevine Cage Furniture i Draghi Barbuti sono onnivori, e potrebbero cercare di mangiarle. Lo stesso vale per la maggior piante delle piante vere. Alcune eccezioni a questa regola sono l'aloa, la sansevieria o la sansevieria trifasciata. La sansevieria è un'ottima scelta, perché si taglia facilmente, si adatta alla maggior parte dei terrari. Inoltre, è disponibile nella maggior parte dei vivai. Pulire sempre completamente le piante e usare unicamente terra organica, senza perlite, prima di collocarle all'interno del terrario. Cercare di acquistare piante da vivai organici e risciacquarle fino ad essere completamente certi del fatto che non vi sono residui di pesticidi.

Cactus: Non usare mai cactus all'interno dei terrari dei Draghi Barbuti; il cactus potrebbe essere tossico, e l'animale si potrebbe ferire cercando di consumare la pianta.

Altre decorazioni dell'habitat: Decorare il terrario del Drago Barbuto sarà un elemento gradevole sia per l'animale che per il proprietario. Ai Draghi Barbuti piace scalare; consigliamo quindi di installare strutture che possano essere scalate; queste strutture possono essere realizzate servendosi di Mopani ZM-42E Can O' Worms™

Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

ZM-43E Can O' Mini Crickets™

9

ZM-41E Can O' Crickets™

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


Wood™ e Sand Blasted Grapevine™. Elementi decorativi meno solidi potrebbero rivelarsi delle scelte deludenti, dato che potrebbero venire spesso colpiti. Verificare sempre che tutto, nel terrario dell'animale, sia non-tossico e completamente pulito prima di essere collocato all'interno del terrario. Un'ottima soluzione per decorare il terrario del Drago Barbuto è quella di usare il Substrato argilloso per tane sotterranee Excavator®. Questo substrato può essere usato per creare tane naturali e decorazioni sicure all'interno del terrario.

Mangimi: I Draghi Barbuti possono mangiare in modo vorace e accetteranno moltissime tipologie di alimenti. Molti di questi animali si adatteranno con facilità alle diete attualmente disponibili in commercio.

Diete disponibili in commercio: Animali vivi, come ad esempio grilli e tenebrioni, sono un'ottima fonte di nutrimento. Sono prontamente disponibili nella maggior parte dei negozi di

ZM-43E Can O' Mini Crickets™

ZM-47E Can O' Mini Mealies™

PIRAMIDE ALIMENTARE BARBUTI GIOVANI

5% frutta vegetali

15%

ZM-146E Can O' Super Worms™

10%

dieta verdure a preparata foglie scure Natural Juvenile Bearded Dragon Food™ con vitamine e minerali aggiunti.

cavolo verde cavolo riccio foglie di mostarda scarola foglie di dente di leone lattuga romana

proteine animali

20%

50%

grilli tenebrioni Can O’ Mini Crickets™ Can O‘ Worms™ Can O’ Mini Mealies™

Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

10

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


PIRAMIDE ALIMENTARE BARBUTI ADULTI

frutta

5%

mango papaya melone frutti di bosco pesche prugne Tropical Fruit Mix-ins™

20%

25%

vegetali fagiolini zucca carote piselli sgusciati zucchini

dieta preparata

Natural Adulti Bearded Dragon Food™ con vitamine e minerali aggiunti.

proteine animali grilli tenebrioni scarafaggi Can O’ Pillars™ Can O’ Crickets™ Can O’ Worms™ Can O’ Superworms™

25%

verdure a foglie scure

25%

cavolo cavolo riccio foglie di mostarda scarola foglie di dente di leone lattuga romana

animali e saranno un alimento favorito dalla maggior parte dei Draghi Barbuti. Anche l'idea di raccogliere animali dal giardino potrebbe rivelarsi interessante; consigliamo tuttavia di accertarsi che gli insetti raccolti non si siano nutriti da piante contenenti pesticidi o fertilizzanti, nel vostro giardino o in quello del vicino. Non dare mai da mangiare ai Draghi Barbuti lucciole o insetti col pungiglione. Sul mercato sono disponibili molte diete, ad esempio Bearded Dragon Food™ e Zoo Med’s Can O’ Crickets™, prodotti realizzati da Zoo Med. La maggior parte degli alimenti disponibili Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

11

A35-8E Reptivite™

A34-8E Repti Calcium™

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


in commercio è disponibile nella versione animale giovane e animale adulto. Gli alimenti disponibili in commercio vanno sempre serviti all'interno di una ciotola pulita, che non contenga brandelli di substrato. Una dieta disponibile in commercio può essere usata come nutrimento principale, ma consigliamo tuttavia di abituare l'animale fin da piccolo a mangiare anche mangimi non vivi. Il punto a favore delle diete disponibili in commercio è che non si spargono per la casa e non fanno rumore di notte.

Sostanza vegetale:

BN-1 Bugnapper®

Da adulti, i Draghi Barbuti vivono quasi esclusivamente seguendo una dieta vegetariana. Alcune delle loro verdure preferite sono il Cavolo lanciniato, il Cavolo riccio, le Foglie di senape e la lattuga romana. Cercate di dare al vostro animale quanta più verdura possibile, usando il Cavolo lanciniato e il Cavolo riccio come nutrimento principale. Acquistate sempre verdure biologiche, e/o lavatele completamente per fare in modo che non contengano sporcizia o residui di fertilizzanti e pesticidi. Fare in modo che la frutta non costituisca mai più del 10% della dieta del vostro Drago Barbuto.

Prelibatezze:

ZB-74E Juvenile ZB-77E Adult Bearded Bearded Dragon Food Dragon Food

Come prelibatezze sarà possibile dare al Drago Barbuto tenebrioni o topini rosa. Non dare troppo spesso i tenebrioni perché hanno un elevato contenuto di fosforo, che potrebbe privare il Drago Barbuto del calcio. Non dare neanche i topini con eccessiva frequenza, dato il loro elevato contenuto proteico. Consigliamo di cibare il vostro animale con questi alimenti non più di una volta alla settimana.

Supplementi di Vitamine / Calcio: Sarà molto importante sostenere la dieta dell'animale con ulteriori vitamine, minerali e calcio. Questa operazione risulta particolarmente facile aggiungendo della polvere Reptivite™ e Repti Calcium® alle normali diete e verdure disponibili in commercio. Parte della polvere può anche essere messa in un sacchettino, insieme ai grilli. Quindi, scuotere il sacchettino di modo che la polvere vada a rivestire i grilli prima di servire il tutto al Drago.

Alimentazione: I Draghi Barbuti devono mangiare due volte al giorno quando sono piccoli. Offrite al vostro animale tutti i grilli che vuole, e controllate che la ciotola del mangime sia riempita ogni giorno di verdure e o diete disponibili in comZoo Med’s Guide to Bearded Dragons

12

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


mercio. I grilli da mangiare dovranno essere sempre più piccoli rispetto alla larghezza della testa del Dragone, per essere certi del fatto che ci stiano in bocca. NON dare mai ai Draghi Barbuti alimenti troppo grandi, che potrebbero provocare vari problemi di salute. Non lasciare i grilli avanzati nel terrario, perché potrebbero costituire uno stress inutile per l'animale. Sarà possibile alternare ai grilli vermi, ad esempio le camole o i tenebrioni, e altri insetti, ma attenzione: consigliamo non dare mai insetti raccolti dal giardino a meno che non si sia certi del fatto che si sono nutriti da piante senza pesticidi o fertilizzanti. Servirsi delle diete disponibili in commercio per nutrire l'animale è comodo e facile, ma potrebbe richiedere del tempo. Se volete servirvi di mangimi disponibili in commercio, come ad esempio il Bearded Dragon food di Zoo Med, come nutrimento principale della dieta del vostro animale, iniziate a farglielo mangiare fin da piccoli. Anziché continuare a dare grilli al drago fino a che non è sazio, metterne circa la metà in una ciotola, e posizionarvi il drago dentro. Continuate a diminuire il quantitativo di grilli fino a che il drago non li considera unicamente una prelibatezza, da mangiare di tanto in tanto. Inizialmente, il vostro animale potrebbe non apprezzare mangime non vivo, ma non dovete arrendervi. Rendete più allettante il cibo nella ciotola con un po' di verdura, e provate a dargli da mangiare mangimi disponibili in commercio direttamente dalla mano o usando apposite pinzette. Non dovrebbero servire molte settimane per abituare il vostro animale a cibarsi regolarmente di mangimi disponibili in commercio, tuttavia con alcuni animali questa operazione risulta impossibile. I grilli possono essere eliminati completamente dalla dieta con gli animali che si nutrono regolarmente di mangimi disponibili in commercio. Da adulti, la dieta è più o meno la stessa, eccetto per il fatto che tendono a prediligere maggiormente la verdura e meno gli insetti. Verificare che la ciotola del mangime venga riempita ogni giorno, e offrire grilli o mangime commerciale a giorni alterni. Ricordate sempre di aggiungere vitamine / polvere minerale al mangime del Drago una volta a settimana per gli adulti e due/tre volte a settimana per i giovani.

Salute: I Draghi Barbuti sono animali resistenti, che vivono bene in cattività, ma come tutti gli esseri viventi, si possono ammalare. La miglior medicina preventiva è verificare che il terrario sia a posto e ordinato, di modo che possano ricevere tutto il calore e la luce di cui anno bisogno, per vivere in salute per tutta la loro vita, che può variare dai 5 ai 10 anni.

Campioni di feci: Le feci del vostro animale sono uno dei miglior indicatori della sua salute. Se le feci del vostro animale sono liquide, acri o contengono delle particelle simili a fili (forse vermi), consigliamo di portarne un campione a uno specialista di modo che le analizzi, in particolare se l'animale sembra essere debole o ha perso peso. L'analisi delle feci può stabilire se l'animale ha dei Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

13

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


parassiti o un'infezione. L'analisi delle feci non costa molto, e consente di curare facilmente le infezioni più comuni.

Infezioni respiratorie: Tenere il Drago Barbuto a temperature troppo basse per molto tempo può causare infezioni respiratorie. Se l'animale è a bocca aperta, ha la respirazione forzata o presenta segni di gonfiore sul corpo e sulla faccia, potrebbe avere un'infezione respiratoria. In casi estremi i summenzionati sintomi potrebbero essere accompagnati dalla formazione di muco nell'area della bocca e del naso. Tenere il terrario a una temperatura adeguata dovrebbe aiutare l'animale a combattere autonomamente le infezioni; qualora i sintomi persistano, portare l'animale dal veterinario quanto prima.

Malattia Ossea Metabolica: La Malattia Ossea Metabolica, o MBD è purtroppo abbastanza comune fra le lucertole tenute in cattività. Se avete l'impressione che l'animale tremi o che le sue ossa siano flessibili e morbide, in particolare nella zona delle mandibole, forse l'animale è affetto da Malattia Ossea Metabolica. Gli animali affetti da Malattia Ossea Metabolica si possono rompere con facilità le ossa quanto saltano. Come conseguenza, potrebbero anche morire. Un animale affetto da Malattia Ossea Metabolica spesso presenterà gonfiori agli altri e si trascinerà i piedi posteriori mentre cammina, come se i piedi posteriori non potessero essere utilizzati. Un animale affetto da Malattia Ossea Metabolica dovrà essere portato immediatamente dal veterinario! La cura più comune è un supplemento Calcio/Vitamina D3 (non un supplemento acquistato in negozio) e una dieta naturale di luce naturale.

Prevenzione: La prevenzione della Malattia Ossea Metabolica rientra fra le operazioni da eseguire per fornire al vostro animale un ambiente corretto e un supplemento alla dieta. Come discusso nella sezione "Illuminazione" del libretto, è richiesta di una sorgente UVB per fare in modo che l'animale sintetizzi la vitamina D3, che è il catalizzatore di cui si serve il corpo per dare il calcio alle ossa. Una combinazione di polvere di vitamine/minerali sugli alimenti, e una lampadina UVB come ad esempio ReptiSun® o Powersun® WO-18E Wipe UV, sostituita a cadenza annuale, dovrebbe eliminare tutte le Out 1™ preoccupazioni che l'animale possa contrarre la Malattia Ossea Metabolica. Ricordare sempre di attenersi alle linee guida del produttore relativamente alla distanza consigliata per un'esposizione ottimale agli UVB. Non lasciare la lampadina UVB su vetro o plastica, dato che bloccherà i raggi UV. Anche portare fuori l'animale si può rivelare particolarmente utile; consigliamo tuttavia di accertarsi che la lucertola si ritiri in un'area protetta all'esterno se la temperatura è troppo calda. Non lasciare mai l'animale all'interno di terrari in vetro all'esterno. Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

14

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


I Draghi Barbuti rimarranno spesso a bocca aperta mentre si stanno crogiolando. 
Non interpretare male questo comportamento, che non indica la presenza di malattie.

Il momento di scegliere un veterinario: Quando dovete scegliere un veterinario per il vostro Drago Barbuto, eseguite prima alcune ricerche. Molti veterinari non hanno esperienza coi rettili, e potrebbero commettere errori costosi o fornire diagnosi totalmente errate. Chiamare un veterinario e chiedere se ha esperienza con i rettili e da quanto tempo ci lavora. Forse c'è un veterinario nella vostra zona specializzato negli animali esotici. Se il più vicino è a una manciata di chilometri, vale la pena farsi il viaggio!

Tenerlo pulito: Per evitare il trasferimento dei germi e la possibilità di contrarre la salmonella, verificare che la gabbia dell'animale sia tenuta pulita. Usare Wipe Out 1™ per pulire e disinfettare la gabbia e gli oggetti al suo interno. Sarà importante lavarsi le mani prima e dopo aver maneggiato dei rettili.

Conclusione: Leggendo questo documento, forse vi sarete fatti un'idea più completa di ciò che significa avere un Drago Barbuto come animale, e potrete prendere una decisione più consapevole relativamente al fatto che il Drago Barbuto sia l'animale più adatto a voi. Se vi interessano ulteriori informazioni su questa specie affascinante, su come allevare il vostro animale o su come creare un ambiente naturalistico, rimandiamo ai seguenti libri.

Letture consigliate:

Cura e Manutenzione generica dei Draghi Barbuti: scritto da Philippe de Vosjoli e Robert Mailloux. Design e manutenzione dei vivai del deserto: scritto da Philippe de Vosjoli.

Check-list quotidiana di manutenzione: 1. Verificare che la ciotola di acqua sia pulita e piena di acqua fresca. 2. Verificare che la ciotola del mangime sia pulita e piena di verdura e/o mangimi disponibili in commercio. 3. Pulire il substrato da eventuali rifiuti e/o insetti morti. 4. Accertarsi che il gradiente termico sia configurato correttamente. Mano a mano che le stagioni cambiano e cambia la temperatura in casa, il riscaldamento dei terrari potrebbe richiedere alcuni interventi di messa a punto.

Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

15

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


Lista delle spesa: Terrario:

• Acquario da 20 galloni per uno o due animali giovani. • Terrario da 40 galloni (92 x 46 x 43 cm) per uno o due adulti.

Substrato:

• Reptisand® di Zoo Med, Vita-Sand® di Zoo Med, Substrato argilloso per tane sotterranee Excavator®, Repti Fresh®, o Cage Carpet™.

Riscaldamento 24 ore:

• Riscaldatore sotto vasca Reptitherm® di Zoo Med.

Diurno:

• Basking Spot Lamp di Zoo Med o Repti Halogen™ con Cupola Profonda, Mini Cupola Profonda, o Combo Lampada Cupola Profonda (1 per ogni animale adulto).

Ulteriore o notturno:

• Emettitore di calore in ceramica Zoo Med, Lampada riscaldante notturna a infrarossi, Riscalda rocce Repticare® di Zoo Med.

Monitoraggio della temperatura:

• Termometro analogico di precisione Zoo Med oppure termometro per terrario digitale Zoo Med, oppure termometro per terrario digitale (un termometro per lato). • ReptiTemp® di Zoo Med.

Illuminazione:

• Lampadina lineare ReptiSun® 5.0 o 10.0 (T8 o T5 HO) UVB di Zoo Med con Coperchio per terrario Reptisun®, OPPURE. • Lampadina UVB fluorescente compatta di Zoo Med 5.0 o 10.0 con Cupola Profonda, Combo Cupola Profonda o Coperchio Terrario Naturalistico, OPPURE. • Lampadina UV Powersun® UV con Cupola Profonda o Combo Coperchio Cupola Profonda.

Oggetti per il terrario:

• Premium Sandblasted Grapevine di Zoo Med. • Legno Mopani. • Habba Hut™ di Zoo Med.

Ciotole per acqua e cibo:

• Ciotole su roccia per rettili o Ciotole d'angolo Zoo Med. • Piatto per cibo su roccia per rettili di Zoo Med.

Condizionatore dell'acqua:

• Reptisafe® di Zoo Med Detergenti. • Detergente per terrari Wipe Out 1™ di Zoo Med Mangimi. • Mangime per Draghi Barbuti di Zoo Med - Formula secca. • Mangime per Draghi Barbuti di Zoo Med - Formula in lattina. • Entrambi disponibili nella versione animale giovane e animale adulto. • Prodotti in lattina Zoo Med. • Mix di frutta Zoo Med. • Verdure presso il fruttivendolo e frutta -Cavolo lanciniato, Cavolo riccio, Cavolo verde e Lattuga con foglie verdi. -Carote, Zucchine, Poltiglia di Spaghetti, Poltiglia di burro di arachidi, patate dolci. -Mango, Papaya, Fragole, Mirtilli, pera, prugna, banana, pesca. • Insetti vivi. -Grilli, tenebrioni, scarafaggi. Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

16

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


Zoo Med Bearded Dragon Products

NT-B40 Bearded Dragon Kit (40 gal)

NT-21B Bearded Dragon Kit (20 gal)

LF-71E Reptisun® T5 HO Terrarium Hood

OS5-24E Reptisun® 10.0 UVB T5 HO (High Output)

LF-63E Reptisun® T8 Terrarium Hood

LF-25EC Combo Deep Dome Dual Lamp Fixture

HB-100E Repti Halogen™

LT-12E Repticare® HT-500RE ReptiTemp® Terrarium Controller Thermostat

WO-18E Wipe Out 1™ Cage Cleaner

FS-36E Reptisun® T8 5.0 UVB

TH-24E Digital Terrarium Thermometer™

A35-8E Reptivite™

WC-8E Reptisafe® Water Conditioner

Zoo Med’s Guide to Bearded Dragons

SL-100E Repti Basking Spot Lamp™

17

PUV-10E Powersun® UV

RH-1E Repticare® Rock Heater

A34-8E Repti Calcium®

©Zoo Med Laboratories Inc., 2013


More Zoo Med Bearded Dragon Products

ZM-41E Can O' Crickets™

ZB-74E Juvenile ZB-77E Adult Bearded Bearded Dragon Food Dragon Food

HH-LE Habba Hut™ Cage Furniture

WD-30E Repti Rock™ Food & Water Dish

XR-10E Excavator® Clay Burrowing Substrate

ZM-42E Can O' Worms™

ZM-43E Can O' Mini Crickets™

CF-9X Cork Rounds Cage Furniture

RO-8E Repti Fresh® ET-40E Eco Carpet Odor Eliminating Substrate

$1.00 ISBN 978-0-9652471-9-1

SR-10E Reptisand® All Natural Substrate

ITEM# ZB-30I

50100>

9 780965 247191 Zoo Med Laboratories, Inc. | 3650 Sacramento Dr. | San Luis Obispo, CA 93401 Phone: (805) 542-9988 | Email: zoomed@zoomed.com

www.zoomed.com


Zb 30i bearded bk