Page 1

SISTEMI DI COMUNICAZIONE

La comunicazione integrata incrementa la produttività La comunicazione sta diventando una risorsa sempre più importante nel mondo del lavoro. Ecco perché deve essere sfruttata nei modi e con gli strumenti tecnologici migliori. Stefano Osler presenta la telefonia VoIP e il Wildix Unified Communication Emanuela Caruso

ancora molto diffusa l’opinione comune secondo cui la telefonia, l’utilizzo di internet, i servizi fax e la mobilità siano strumenti indipendenti l’uno dall’altro, soprattutto all’interno di un’azienda. Ma è proprio a livello aziendale che un efficace sistema di comunicazione può trovare metodi d’uso utili e interessanti, in quanto non serve solo a contattare un cliente o un fornitore, ma rappresenta l’opportunità di organizzare e ottimizzare il lavoro, aumentandone la produttività. Wildix, società multinazionale con sede a Trento, opera nel settore delle telecomunicazioni guidata dall’obiettivo preciso di creare un nuovo stile di comunicazione con l’aiuto di un utilizzo mirato della tecnologia. «La nostra impresa – commenta Stefano Osler, amministratore delegato di Wildix – sviluppa e produce soluzioni di comunicazione integrata, per permettere all’utente di disporre di uno strumento unico in grado di gestire diverse tecnologie contemporaneamente». Sin dall’inizio dell’atti-

È

Stefano Osler, CEO di Wildix Srl www.wildix.com

24 • DOSSIER • TRENTINO - ALTO ADIGE / SÜDTIROL 2011

vità, Wildix si è specializzata in prodotti Voice over IP, quali sono i motivi di questa scelta? «La società ha ideato e creato una soluzione di telefonia VoIP, integrata con una piattaforma di comunicazione unificata, per offrire agli utenti le massime prestazioni in termini di qualità, affidabilità e semplicità di utilizzo. Questi prodotti possono sostituire o integrare le vecchie apparecchiature telefoniche e introdurre all’istante maggiore risparmio ed efficienza nelle comunicazioni aziendali». Le grandi potenzialità della comunicazione integrata vengono però espresse al meglio dalla Wildix Unified Communication. In che cosa consiste tale strumento? «L’idea che sta alla base della Wildix Unified Communication è quella per cui l’utente possa avere a disposizione uno strumento capace di consentirgli di interagire, nello stesso momento, con tecnologie di natura differente, ad esempio funzioni presence, sms, mail, chat, fax. Le performance garantite da questo strumento sono di gran lunga migliori e innovative rispetto a quelle offerte dai sistemi tradizionali e superano quelle usate dalle aziende neoproduttrici in quanto Wildix si occupa dell'ideazione e della realizzazione di tutta la filiera produttiva delle sue soluzioni». Quali sono gli effettivi vantaggi portati


Stefano Osler

I sistemi di comunicazione integrata riuniscono diverse tecnologie in un unico strumento in grado di migliorare il lavoro di un’azienda

~

dall’impiego di queste tecnologie? «Innanzitutto grazie al miglioramento degli strumenti di lavoro si riduce notevolmente il tempo impiegato nell’eseguire determinate operazioni e si accorciano le distanze, cioè gli spazi che separano il cliente dall’impresa o un operatore da un altro. Potendo contare su questi nuovi fattori, il lavoratore riesce ad affrontare più attività e ad avere più tempo per portare a termine i propri compiti. È in questo modo che l’immagine della società migliora e che la qualità dei servizi offerti aumenta, ed è sempre così che aumenta anche la professionalità dello staff aziendale». Wildix pone grande attenzione anche allo studio del design dei vari prodotti e alla gestione della produzione degli hardware. Di quali esigenze bisogna tener conto quando si parla di design e hardware dei sistemi di comunicazione? «Per quanto riguarda il design del prodotto, che è importante quanto la sua efficienza, vengono considerati i parametri di usabilità, di ergonomia e semplicità, tutti aspetti non trascurabili quando uno strumento viene usato in ambito lavorativo. A livello invece di hardware, cioè dell’oggetto fisico che sup-

porta il funzionamento dei programmi, è importante gestirne la produzione perché in questo modo si assicura una totale aderenza tra software e hardware, che andrà a creare un prodotto efficiente sotto ogni punto di vista. Gli studi relativi a questi elementi vengono effettuati dal nostro centro di ricerca interno, in Ucraina, formato da oltre 30 sviluppatori, che con la sua competenza è riuscita a creare soluzioni in grado soddisfare le aspettative del mercato di alto livello». TRENTINO - ALTO ADIGE / SÜDTIROL 2011 • DOSSIER • 25

Dossier Trentino  

Articolo su Dossier Trentino

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you