Page 1

®

Anno Anno44 - -N. N.5-6 7 Poste PosteItaliane ItalianeS.p.A. S.p.A.Spedizione SpedizioneininAbbonamento AbbonamentoPostale Postale70% 70%- -CNS/AC CNS/AC––ROMA ROMA

SPECIALE M

ODA vetrineshop.com

Le griffe da tenere d’occhio

CAPI CULT! ECCO LA MODA DI QUESTO AUTUNNO

DRESS YOU UP! E’ ARRIVATA L’ORA DEL CAMBIO DI STAGIONE

Scopri i look delle star e tutte le fashion-news da sapere


OLE E HUNT T NICOLE E HUNT T NICOLE LE UNT NT NICOLE OLE HUNT NT NICOLE OLE HUN N T NICOLE N HUNT NICOLE N HUNT N OLE E HUNT T NICOLE E HUNT T NICOLE LE UNT NT NICOLE OLE HUNT NT NICOLE OLE HUN N T NICOLE N HUNT NICOLE N HUNT N OLE E HUNT T NICOLE E HUNT T NICOLE LE UNT NT NICOLE OLE HUNT NT NICOLE OLE HUN N T NICOLE N HUNT NICOLE N HUNT N OLE E HUNT T NICOLE C LE HUNT H T NICOLE LE NicHUNT eH nOLE UNT NT NICOLE OLE LE HolNT N Nu NICOLE ICOLE COLE Ot HUN N T NICOLE N HUNT NICOLE N HUNT N OLE E HUNT T NICOLE E HUNT T NICOLE LE UNT NT NICOLE OLE HUNT NT NICOLE OLE HUN N T NICOLE N HUNT NICOLE N HUNT N OLE E HUNT T NICOLE E HUNT T NICOLE LE UNT NT NICOLE OLE HUNT NT NICOLE OLE HUN N T NICOLE N HUNT NICOLE N HUNT N OLE E HUNT T NICOLE E HUNT T NICOLE LE UNT NT NICOLE OLE HUNT NT NICOLE OLE HUN N T NICOLE N HUNT NICOLE N HUNT N


, 7¶ 6 $/:$<6 7+( 5, *+7 6($621

I RU

1, &2/( +817 $ 6 + 0 ( 5 (

: : : 1, &2/(+817 , 7

63(&, $/ *8(67 6$5$ %(57$1,

&

0 ,/ $ 1 2 5 2 0 $ 1 ( : < 2 5 . 3 2 5 72 & ( 5 9 2 & $ 3 5 ,


A D M O A LE CI SP E In Centro trends 5 Indizi di stagione 6 Istinto animale 8 Scala di grigi 10 Extreme style 12 Sapori dal nord 15 Donna di quadri 16 Polvere di stelle 19 Black mamba crew 21 Dark lady 22 Punti metallici 25 Senza limiti 27 Ad alta quota 28 Buffalo Bill 30 Morbido calore 33 Full fantasy 34 Miss bon ton 36 Coats & so on 37 Et voilà le tricot 38 Sport & glamour 39 Denim a ogni ora

VETRINE

VCover 40 Dress you up! Sofisticate riletture di capi cult unite a atmosfere futuriste In CentroShop 66 What’s in my bag Giorgia R. Red Carpet 68 Speciale Venezia, in pedana il cinema! New Season 72 E l’autunno si tinge di beige Spot, pillole di moda 76 Moda, Moda e ancora Moda! Il Doposhopping 82 Indirizzi gastronomici per il dopo-vacanza, L’oroscopo dello shopping 90 Alla scoperta del tuo segno in chiave fashion La sfinge trendy 90 Metti alla prova le tue doti enigmistiche

VETRINE. Direttore Responsabile Giovanni Antinori Responsabile commerciale Xuân Frascà. Progetto grafico: EGG grafica. Redazione: Francesca Bresadola, Daniela Vitali, Chiara Mai, Melania Bucciarelli, Letizia Rosati, Luigi De Dominicis. Hanno collaborato Antonella De Santis, Ester Terracina e Marco Ravasini. Special thanks to Paolo Castelnuovo. E’ vietata la riproduzione di testi e materiale fotografico non espressamente autorizzata da EGGMEDIA S.r.l. Ogni abuso sarà perseguito a norma di legge. Vetrine é una realizzazione EGGMEDIA S.r.l. Concessionaria di pubblicità: EGGMEDIA S.r.l. Pubblicità. Redazione e pubblicità: Roma, via di S.Elena, 29. Per informazioni circa l’inserimento tel. 06.45439270 fax 06.45439567 - info@eggmedia.it - www.vetrineshop.com. Le informazioni pubbliredazionali presenti all’interno sono state fornite direttamente dagli inserzionisti e potrebbero subire variazioni non dipendenti dalla EGGMEDIA S.r.l. che declina ogni responsabilità in tal senso. Stampa di questo numero: D’Auria Industrie Grafiche S.p.A . Pubblicazione N° 416/2006 registrata presso il Tribunale di Roma 8 novembre 2006.

VETRINE 2 settembre 2010

Associato all’Unione Stampa Periodica Italiana (U.S.P.I.)


UNICO RETAILER via di grotta pinta, 38 roma tel. 06 68807969

?SRMKLC FGTCP 


incentro

trends di A. De Santis

INDIZI DI STAGIONE TANTI SUGGERIMENTI PER GIOCARE CON LA MODA CHE SARÀ:

TARTAN BRITISH O BON TON DI CARATTERE, GLITTER SPLENDENTI E PAILLETTES D’AUTORE, BORCHIE SUPERSTRONG, PELLI PELLICCE E MONTONI PER UNA STRATEGIA ANTIFREDDO, GOLF A TUTTO TEPORE DAL SAPORE

DOMESTICO E AVVOLGENTE E LOOK AZZARDATI E SENZA MEZZE MISURE. FANTASIE ESTREME E DIVISE

ALL BLACK, ISPIRAZIONI

DAL NORD EUROPA E SAPORI SPORTIVI.

VADEMECUM PER INTERPRETARE CON PERSONALITÀ L’ANIMA E LO STILE DELLA PROSSIMA STAGIONE: SIGNORE, ECCO A VOI AUTUNNO-

INVERNO 2010-2011

settembre

2010 VETRINE 5


incentro trends

Macro maculato nero-marrone per il polacchino con alta zeppa (Giuseppe Zanotti Design)

Maculato sì, ma con garbo. Tacco medio, linea pulita e cinturino bon ton, l’altra faccia della stampa animalier riscopre il gusto degli anni ’50 (L'Autre Chose) Tacco a stiletto per i tronchetti per una notte da rockstar (Giuseppe Zanotti Design)

Istinto animale

È la legge della giungla! Anche quest’anno la moda cede al richiamo sensuale delle fantasie animali: siano tessuti stampati o vere pellicce, l’eleganza parla la lingua di tigri e ghepardi Sandalo intrecciato (Giuseppe Zanotti Design) e décolletés dal tacco alto e plateau (Ash)

Negozi: Giuseppe Zanotti Moonlight Lʼautrechose AF Ash AF Gérard Darel Instyle Wolford via Mario de’ Fiori, 67 pzza del Parlamento, 38/39

VETRINE 6 settembre 2010

Un classico: il pellicciotto maculato da stringere con una cinta in vita. Da portare con un pantalone morbido (Gérard Darel), che cela autoreggenti hot (Wolford)


stelio malori Roma viale Europa, 102/104 via Siacci, 36 Federica Malori via Flaminia Vecchia, 628 Nuova apertura via Ugo de Carolis, 102


incentro trends Stivale da moschettiere con risvolto al ginocchio e tacco superflat, perfetto con un morbido maxipull in tonalità soft (Ermanno Scervino)

Biancoindago-grigio polvere per il gilet sfumato stretto in vita (E. Scervino)

Scala di grigi

Colori-non colori. Bianco, nero, e tutte le sfumature del grigio e del marrone. Raffinati, versatili, da combinare tra di loro per giochi cromatici di grande eleganza e sicuro effetto Stivali che passione, con tacchi alti e gambale affusolato: in pelle marrone (Ermanno Scervino) o scamosciati, in una caldo grigio (Ash)

Negozi: E. Scervino piazza di Spagna, 82 Ash AF Mauro Grifoni Wol LʼAutre hose AF

VETRINE 8 settembre 2010

La tunichetta con le spalle segnate in tessuto operato si indossa con pants second skin e stivali alti che coprono il ginocchio e si arrampicano ancora più sù. Trait d’union, naturalmente, le morbide sfumature del grigio (Mauro Grifoni) che si ritrovano in molte declinazioni diverse, anche sui cuissarde scamosciate dalla linea sagomata (Ermanno Scervino) e gli stivali a tubo in pelle spazzolata (L'Autre Chose)


Roma via dei Chiavari, 73 tel. 06 68300549


incentro trends Una bella tonalità di oro rosso per l’alto bracciale rigido (Giuseppe Zanotti Design)

Alla caviglia o poco più su, sempre con tacchi altissimi: con frange di catenelle (Giuseppe Zanotti Design) o plateau (Vicini)

Guarda un pò ai favolosi anni ʻ80 il look ad alto tasso di seduzione: mini superaderente e top effetto lingerie con la vita segnata da una sottile cintina (Wolford)

Una delle dream bag dellʼanno: manico rigido e tracolla, qui in versione mini (Burberry)

Extreme style

Senza mezze misure: una moda a prova d’urto, fatta di dettagli metallici e aderenze hot, ricami evidenti e applicazioni strong. Per una seduzione sfrontata che non passa inosservata Strong shoes sandalo con catene d’oro o décolletés con borchiette (G. Zanotti Design)

Negozi: Giuseppe Zanotti Moonlight Vicinishoes.com Burberry via Condotti, 61 Wolford via Mario de’ Fiori, 67 pzza del Parlamento, 38/39

VETRINE 10 settembre 2010

Il tocco in più: le calze ricamate che vestono le gambe delle dark lady (Wolford), cercando un tocco di luce nel bracciale di cristalli (Giuseppe Zanotti Design)


00199 Roma Via Nemorense, 45/e tel. 06 8551778


incentro trends

Drappeggi e raso lucido per il miniabito rosso lacca dalla linea morbida (Who's Who)

Bolerino squadrato con profili a contrasto e pants che si stringono sul fondo (Wackerhaus)

Colore chiaro per le sacche morbide multiuso da città o da week end (Pellico 108)

Sapori dal nord

Tra la Francia e la Svezia, l’Olanda e il Belgio: un gusto europeo che guarda al nord e punta su linee morbide, abitini cool, seduzioni imprevedibili e chiari richiami agli anni ‘80

Punta a contrasto e laccetto al polpaccio, per lo stivaletto con i tacchi alti (Fendi) Negozi: Wackerhaus Betulla Whoʼs Who True Ash AF Pellico 108 Doppiostile Pomandère Doppiostile Fendi Largo Goldoni

VETRINE 12 settembre 2010

Tanti piccoli capi da sovrapporre nel segno di una disinvolta eleganza: colori sfumati linee scivolate e tessuti leggeri da portare in casa o fuori (Pomandère)


GRIFONI COAST WEBER AHAUS ROBERTO COLLINA SIWY ANTIK BATIK BOBI UNE COQUINE

WOL WOL 00199 Roma via Nemorense, 51a tel. 06 8415274


OTTICA CAPUTI

Roma viale Regina Margherita, 48 tel. 06 8553773


incentro

Al lavoro, con stile e ironia: coppola e cartella scozzese, a scacchi blu (John Galliano)

Classico rossonero per il bomberino corto in vita e i cappottini per loro (Naughty Dog)

Donna di quadri

Dai colori dei clan scozzesi al giubbotto punk. La grande stagione dei tessuti tartan regala cappottini e accessori bon ton, bomber metropolitani e per noi e i nostri piccoli amici

Classico ma non solo: quadri tartan su sciarpe e borsine (Burberry) Negozi: Naughty Dog: EF di Elisa Forte John Galliano Degli Effetti Burberry via Condotti, 61 Mauro Grifoni Wol

Piccolo piccolo, il cappottino doppio petto stretto in vita si ferma sopra il ginocchio e sceglie una fantasia a grandi quadri sfumati, in tonalità classiche. Si indossa sul total black, sul vestitino corto corto e le calze coprenti, oppure osando il mix di fantasie, accostandolo a piccoli fiori o quadri di misure diverse, pantaloni dal sapore retrò e accessori originali e vagamente naif (Mauro Grifoni)

settembre

2010 VETRINE 15


incentro trends

Mille luci sul tubino (Who's Who). Metallizzati gli ankle boot con ghetta (John Galliano)

Polvere di stelle

Per splendere dalla mattina alla sera, in arrivo tessuti e materiali speciali, rivestiti di mille riflessi luminosi: glitter, porporina e applicazioni scendono su abiti e accessori da star

Black + glitter: dalle scarpe altissime (G. Zanotti Design) o rasoterra (M. Grifoni) ai 5 tasche (J.Cohen) fino alla clutch (M. Grifoni)

Negozi: Whoʼs Who True John Galliano Degli Effetti Giuseppe Zanotti Moonlight Mauro Grifoni Wol Jacob Cohen Paola B. Costume National via del Babuino, 106

VETRINE 16 settembre 2010

Giochi di volumi e materiali: leggings glitter e bomber cortissimo (Costume National). La nota in più? Il décolleté da principessa delle fiabe (G. Zanotti Design)


NEXT OPENING

POMANDÈRE - ONE STEP - GUARDAROBA - NELL&ME PELLICO 108 - TRY ME - FABIANA FUSCO GIOIELLI

Roma via A. Serra, 53 tel. 06 33270146


Tunichetta argentata con stampa pitone (Mauro Grifoni) manico rigido e tracolla per la borsina color sabbia (Burberry). Grande sacca bianco ghiaccio (Giorgia R)

incentro

Maxibag fucsia (Burberry), décolleté con tacco sagomato (L’Autre Chose)

Sandali coperti di squame d’oro (John Galliano) o cuissarde vertiginose (Burberry)

Black Mamba Crew Seduzioni pericolose, quelle che scelgono alla pelle liscia e fredda dei serpenti. Colorata, sbiancata, nature o in tinte shock la si trova perfino su abiti e casacche per serate glam

Negozi: Mauro Grifoni Wol Giorgia R. via Bocca di leone, 61/62 Burberry via Condotti, 61 LʼAutre Chose AF John Galliano Degli Effetti Wolford via Mario de’ Fiori, 67 pzza del Parlamento, 38/39

Mood anni ʻ80: gonna seconda pelle e cintura bustier, calze ricamate e blusa con stampa pitone (Wolford). L’accessorio in più? La borsina rigida col manico (Giorgia R)

settembre

2010 VETRINE 19


y ob n n ma r e

an n m r e

o

o • antik ba s c er v i n t

ik •

pez love s ex money • blancha • pura lo

Moonlight Roma via Sistina, 54 tel. 06.6792907

sad • ca

ei


Ankle boots a stiletto (Mauro Grifoni), bracciale da vero cicloamatore (John Galliano)

incentro

Tacchi alti e fibbie (Ash). Charms ex voto (John Galliano)

Dark Lady

Linee asciutte e accessori decisi, per look grintosi che puntano sul nero assoluto illuminato dagli improvvisi lampi metallici di fibbie e bijoux extra strong

Sandalo bondage con fibbie (G. Zanotti Design). Da biker, con tacco e borchie (Swedish). Bracciale rigido (Fabiana Fusco)

Negozi: Mauro Grifoni Wol John Galliano Degli Effetti Ash AF Giuseppe Zanotti Moonlight Swedish Betulla Fabiana Fusco Doppiostile Burberry via Condotti, 61

Must have di stagione riuniti nel segno del total black: il giaccone d’ordinanza, doppio petto con spalle ben segnate, la pochette studded, le cuissarde in rettile, che quest’anno si vogliono altissimi ben oltre il ginocchio, a scoprire porzioni pericolose di gambe sotto la tunichetta breve. C’è il nero su tutto per regalare rigore e grinta (Burberry), illuminato dal lampo di un bracciale in acciaio (Zanotti)

settembre

2010 VETRINE 21


incentro trends Polacchino con borchie (Ash). Superdecorata la bag con borchie geometriche (Burberry)

Stivaletti a gogo: con intarsi e borchie azzurre (G. Zanotti Design), da moschettiere (Ash)

Punti metallici

Borchie borchie e ancora borchie. Ieri punk o metallare oggi superglamour: non passa la studded mania, e i rivetti di metallo decoreranno ancora per molto tempo abiti e accessori

Negozi: Burberry via Condotti, 61 Giuseppe Zanotti Moonlight Mauro Grifoni Wol Ash AF Pianurastudio.it Naughty Dog EF di Elisa Forte Judari.it Mary Lee Jewels via L. Caro, 35

VETRINE 22 settembre 2010

Ankle boot chiaro con risvolto borchiato (Ash); basse e affusolate (Mauro Grifoni)

Mini: su tacco e tallone di ankle (Pianurastudio) o sulla punta dele lunghe cuissarde (Judari)

Lunghe file dorate disegnano decori geometrici sul tubino aderente da portare con leggings (Naughty Dog). Pelle e cristallo Swarovski i bracciali (Mary Lee Jewels)


w w w. m a r y l e e j e w e l s . c o m Mary Lee Jewels Via Lucrezio Caro, 35 - 00193 Roma tel. 06 3232546 - email: shop@maryleejewels.com


Femmes, Petites Femmes, Petit Chien, Poupées NAUGHTY DOG JUST FOR YOU REMINISCENCE ROBERTA BIAGI LUCIANO BARACHINI

di

Elisa Forte

00186 roma via della Vite, 24 tel. 06.31056643


incentro

Il classico abbinamento mini + golf si rinnova nella fantasia tecnicolor (Who's Who)

Un gufetto portafortuna sugli orecchini che uniscono metallo e perline (Reminiscence)

A tutto colore anche negli accessori: orecchini con pietre e cristalli (Reminiscence)

Senza limiti

Nessuna regola, nessun divieto, solo un gusto unico e uno stile personale per riempire ogni giornata di vitalità: inventando look multicolor o mescolando tinte, lunghezze e linee diverse

Negozi: Whoʼs Who True Reminiscence EF di Elisa Forte Costume National via del Babuino, 106

Senza regole né limiti, le sovrapposizioni giocano con gli stili abbinando il classico bolerino nero al lungo cardigan rosso sui pants in pelle (Costume National)

Maniche arricciate per il miniabito con grafismi colorati e mantellina coprispalle (Who's Who)

settembre

2010 VETRINE 25


Vesti lâ&#x20AC;&#x2122;emozione

Roma via A. Serra, 81/d tel. 06 64721068


incentro

Ballando coi lupi, per la maxi-t-shirt con stampa (Fornarina)

Nei toni del grigio, nero marrone il lungo golf con collo a sciarpa (Christian Wijnants)

Ad alta quota

In città come in montagna, sognando cime innevate e rifugi accoglienti, pronte per affrontare i primi freddi come le temperature più rigide, protette da un’abbigliamento caldo e confortevole

Boots da bikers (Burberry). Stival alti con zeppa e cinghie (Ash)

Negozi: C. Wijnants Betulla Fornarina via del Corso, 109 via Cola di Rienzo, 117 Burberry via Condotti, 61 Ash AF Whoʼs Who True

Cardigan di ispirazione norvegese… rivisto e corrretto (Fornarina) Polacchina alta (Ash)

Come un bozzolo antifreddo il maxipull dalla linea a uovo che sceglie colorati grafismi pop. Si porta con pesanti calze lavorate, guanti e cappello (Who's Who)

settembre

2010 VETRINE 27


incentro trends

In basso giaccone trequarti dritto con collo e tasche in pelo candido (Gérard Darel)

Come un classico cappotto, con cinta in vita. Si porta sin dal mattino, e in ogni momento della giornata (Alviero Martini 1a classe)

Azzurro polvere con risvolto in pelliccia (Fornarina)

Buffalo bill

Si era iniziato a veder già nella scorsa stagione, ma è in questa che il montone fa il suo grande ritorno. Versatile, confortevole, caldo e leggero: fashion victims o no, vi conquisterà

Francesine grigie open toe e stivali alti con risvolto (L'Autre Chose)

Negozi: Alviero Martini via Frattina, 116 Gérard Darel Instyle LʼAutre Chose AF Burberry via Condotti, 61 Fornarina via del Corso, 109 via Cola di Rienzo, 117

VETRINE 28 settembre 2010

Corto corto il giacchino in montone scuro ha un grande collo montante e sottili profili in pelliccia. Femminile e di carattere, segue la silhouette con garbo, e si presta a mille interpretazioni: dai pantaloni skinny all’abito corto aderente, arricchito da drappeggi e plissè, da sdrammatizzare con le alte cuissarde, indispensabile accessorio dal gusto strong e perfetta soluzione antifreddo (Burberry)


incentro trends

Si ferma alla caviglia lo stivaletto con davanti in lapin in colore a contrasto (Ash)

Piccolo manico rigido e bordo in pelle per la shopping in morbido pelo (L'Autre Chose)

Morbido calore

Vere, verissime, finte fintissime. A ognuna la sua, di sicuro però quest’anno non potrà mancara un tocco di pelliccia, nei classici toni naturali o in versioni black dal gusto deciso

Negozi: Ash AF LʼAutre Chose AF Burberry via Condotti, 61 Costume National via del Babuino, 106 Mauro Grifoni Wol

VETRINE 30 settembre 2010

Allure anni ʻ60 per il cappottino con abbottonatura doppio petto dalla linea morbida e la lunghezza mini, da portare con anfibi very strong e minigonna (Burberry). Sfiora appena il punto vita il giacchino bon ton dalle proporzioni misurate (Mauro Grifoni). Vagamente gotica la mantellina grigio antracite, si porta con pants seconda pelle per completare un look da regina della notte (Costume National)


ENTOURAGE ILLIMITED

Show Room 00152 Roma via F. Cornaro, 31 tel 06.5373910 cell. 349.3991617 email: info@alexiacalzature.com


Sunshine Ritz CENTRO ABBRONZATURA LAMPADE ALTA E BASSA PRESSIONE LETTINO DOCCIA SOLARE TRUCCO PERSONALIZZATO GIORNO SERA TRUCCO CROMATICO: TATUAGGIO PERMANENTE SEMIPERMANENTE DELLE SOPRACCIGLIA SPA MANI E PIEDI RICOSTRUZIONE UNGHIE VENDITA DI PRODOTTI COSMETICI ESCLUSIVI Rom

a vi

aG

. An

ton

elli

, 52

(p.z

za E

ucl

ide

) te

l. 0

6.8

076

640


Sembra lʼimmagine di un vecchio film visto alla tv la stampa della blusa (Pianura Studio)

incentro

Classico bianco-nero per la shopping bag con scritte e manici a contrasto (John Galliano)

Full fantasy

Abiti come quadri: con scritte graffiti stampe dipinti e decori. Al bando rigore e serietà, per ravvivare il grigio dell’autunno quel che ci vuole è una ventata di fantasia e colore Lucida la borsa nera con scritte (John Galliano). Orecchini superdecorati (Reminiscence)

Quadri da indossare la borsa (John Galliano) e gli stivali rasoterra (Judari) Negozi: Pianurastudio.it John Galliano Degli Effetti Reminiscence EF di Elisa Forte Judari.it Naughty Dog: EF di Elisa Forte

Come Pollock: tunichetta e leggings in stile action painting, con tratti di colore sgocciolato che enfatizza il positivo-negativo del completo (Pianurastudio)

Il rigore del bianco e nero vivacizzato da macroscritte (Naughty Dog)

settembre

2010 VETRINE 33


iconfettidirosemarie.com

Il Sogno in un confetto.

Rosemarie I confetti di

00186 Roma Largo Arenula, 20 - Tel. 06.6868008


incentro

Francesine open toe scamosciate (Mauro Grifoni) collier con cristalli Swarovski rosa intenso (Mary Lee Jewels)

Chiusura a battente e tracolla decorata (Fendi). Décolletés accollato (M. Grifoni)

Miss… bon ton

Tailleur, décolleté, foulard e borsetta. I classici di sempre, con qualcosa in più: rinnovati appena appena, nei tagli e nei dettagli! Per una donna di stile, che non rinuncia alla moda

Negozi: Mauro Grifoni Wol Mary Lee Jewels via L. Caro, 35 Fendi Largo Goldoni Burberry via Condotti, 61 Vicinishoes.com Wolford via Mario de’ Fiori, 67 pzza del Parlamento, 38/39

Accoppiata basic: cappotto smilzo in tessuto lavorato con cintina in vita e camicia candida con collo a fiocco, da portare con calze a quadri, un po’ optical (Wolford)

Imbottita (Burberry) o arricciata (Fendi), le bag. Scarpe con plateau interno (Vicini)

settembre

2010 VETRINE 35


incentro trends

Variazioni sul nero: montgomery squadrato e tre quarti a maniche corte (GĂŠrard Darel), collo montante e vita segnata il cappottino con stola di pelliccia (Costume National)

Coats & so on

Strategie antifreddo, con cappotti, mantelle, stole montgomery, tre-quarti e blouson. Per non lasciarsi cogliere impreparate ai prossimi rigori, indispensabile scegliere per tempo!

Lunga mantella (Alviero Martini 1a classe). Cappottino young british a quadretti (Paul Smith) Negozi: GĂŠrard Darel Instyle Costume National via del Babuino, 106 Alviero Martini via Frattina, 116 Paul Smith Gente

VETRINE 36 settembre 2010

Classico verde e classici alamari in pelle, il cappotto informale con mostrine e colletto per grandi viaggiatrici o globetrotter da cittĂ (Alviero Martini 1a classe)


incentro Proporzioni inconsuete per la tuta morbida con zip (Boboutic). Borsina (Ermanno Scervino)

Lunghezze diverse per i maxi pull e i completi a tutto comfort (One Step)

Et voilà le tricot

Primi freddi e prime piogge: voglia di casa e di comodità, di calore e intimità, voglia di maglie avvolgenti da indossare sempre, in casa e in ufficio, per un autunno a tutto tepore

Negozi: Boboutic Betulla E. Scervino piazza di Spagna, 82 One Step Doppiostile Kangra Instyle Gérard Darel Instyle

Si può indossare come un cappottino nelle giornate tiepide il cardigan a punti grossi (Kangra). Effetto 3d per la borsa tricottata con nodi e ricami (Gerard Darel)

settembre

2010 VETRINE 37


incentro trends

In ciniglia, color ciclamino (Naughty Dog), scarpe da basket nere (Ash)

Pants aderenti per la tuta azzurra (Naughty Dog), borsone (Pellico 108)

Sport & glamour

Liberata dallo stretto ambito delle palestre, le tute sono ormai un vero capo cult, da indossare in ogni momento, e mescolare con disinvoltura complici il gioco dei colori e materiali

Negozi: Naughty Dog: EF di Elisa Forte Ash AF Pellico 108 Doppiostile Fornarina via del Corso, 109 via Cola di Rienzo, 117

Grigie con catenelle o nere con fibbia le scarpe da basket (Ash) Come le classiche scarpe da ginnastica, ma alte fino al polpaccio (Ash)

VETRINE 38 settembre 2010

Pronti per la corsa o per la colazione tra amici? Gusto metropolitano nella tuta grigia dallâ&#x20AC;&#x2122;effetto dĂŠlavĂŠ, con cappuccio e dettaglli a tinta unita (Fornarina)


incentro Jeans ultra slim canotta + denim dal sapore gitano (Siwy) Camicia jeans con davantino candido, femminile con carattere (Jacob Cohen)

Comfort e stile la vestibilità, da indossare a ogni ora (Jacob Cohen)

Aderenti ma non troppo pants da portare con la camicia fantasia e le ballerine, per uno stile fresco e maliziosamente ingenuo (Flamenco) minimal-sexy in canotta bianca (Siwy)

Denim I love you!

Blu o nero, skinny o boyfriend, con dettagli strong o tocchi glam. La stagione del jeans sembra non finire mai, interpretato ogni stagione in mille modi diversi: a voi la scelta!

Negozi: Flamenco Mar de Terra Siwy Wol Pellico 108 Doppiostile Fornarina via del Corso, 109 via Cola di Rienzo, 117 Jacob Cohen Paola B.

Strappi dʼautore, e dettagli used per il jeans glamour (Jacob Cohen) settembre

2010 VETRINE 39


Dress you up!

Spalline décor e cappottini bon ton, pellicce e cuissarde, tubini total black e tessuti fantasia, pants alla turca e décolletés. Sofisticate riletture di capi cult unite a atmosfere futuriste per una moda senza tempo, che guarda indietro con lo spirito di oggi

VETRINE 40 settembre 2010


Camicia di seta W.Voulaz, pantalone alla turca, Peserico; tutto Paola B., bracciali con cristallo Swarovski; Mary Lee Jewels; tronchetto Stelio Malori. Puff â&#x20AC;&#x153;Tabuâ&#x20AC;? by Bruno Rinaldi

settembre

2010 VETRINE 41


VETRINE 42 settembre 2010


Tuta a vita bassa, cintura matelassée; Roberta Biagi; collana multifili, Mr & Mrs T., décolleté con boules d’oro, Luciano Barachini; tutto EF di Elisa Forte. Dadi di legno linea “Dado” by Andrea Salvetti Camicia a maniche corte, gonna in seta fantasia e bracciali dorati e neri, Nice Things; tutto Mar de Terra, décolleté nera in camoscio; Entourage. Specchio “X4” by Dilmos

settembre

2010 VETRINE 43


VETRINE 44 settembre 2010


Camicia a maniche corte, gonna in seta fantasia e bracciali dorati e neri, Nice Things; tutto Mar de Terra. Specchio “X4” by Dilmos

Abito Le ragazze di St Barth, stivale con revers e fibbia; Peter Flowers; tutto Moonlight. Poltrona “Tecta” by Gropius, tavolini in inox De Castelli settembre

2010 VETRINE 45


Abito con applicazioni in paillettes; Le ragazze di St Barth, stivale con revers e fibbia; Peter Flowers; tutto Moonlight. Poltrona â&#x20AC;&#x153;Tectaâ&#x20AC;? by Gropius, tavolini in inox De Castelli, letto Treca de Paris, coperta rossa in cachemere Ikonos

VETRINE 46 settembre 2010


settembre

2010 VETRINE 47


Bolero argento, Carin Wester, tuta in georgette,C.Wijnants, cintura in anguilla e seta, J Lynch; tutto Betulla. Bracciali con cristallo Swarovski, Mary Lee Jewels. Specchio “Very Big” by Davide Medri

Abitino a pois in crèpe di seta; Try Me, Doppiostile Francesina grigia in camoscio; Stelio Malori. Poltrona “Nido” by Andrea Salvetti, lampada “Zeus” by Ron Arad

VETRINE 48 settembre 2010


settembre

2010 VETRINE 49


Abitino a pois in crèpe di seta; Try Me, Doppiostile; francesina grigia in camoscio; Stelio Malori

Poltrona “Nido” by Andrea Salvetti, lampada “Zeus” by Ron Arad con base in cemento e bracci in tubo di acciaio

VETRINE 50 settembre 2010


settembre

2010 VETRINE 51


Cappottino con redingote; Nell & Me; borsa, Fabbrica di Giuggiole; tutto Doppiostile, ballerine in camoscio con punta in vernice; Stelio Malori VETRINE 52 settembre 2010


Tubino nero e bolero con bottoni dorati; Gerard Darel, Instyle occhiali da sole; Paul Smith, Ottica Caputi, décolleté nera in camoscio; Entourage Poltrone e tavolo in ferro “Ortofrutta” by Andrea Salvetti

settembre

2010 VETRINE 53


VETRINE 54 settembre 2010


Cappottino in nappa con impunture a sellerie, borsa “Giò Bag” in coccodrillo. tutto Giorgia R. occhiali da sole; Chanel, Ottica Caputi Tavolo “Judd” di Acerbis International

Miniabito con fascia in paillettes; Who’s who, True, stivale marrone; L’Autrechose, AF, collana in celluloide; Thierry Lasry, Ottica Caputi Divano “Bogart” di Meridiani

settembre

2010 VETRINE 55


VETRINE 56 settembre 2010


Camicia in cotone con collo alla francese, Who’s who; True, collier ricamato a mano con cristalli Swarovski; Mary Lee Jewels, leggings neri Twin Set; Paola B. Tavolini “Pipe pipe” con mosaico di Dilmos Abito fantasia in seta, See by Chloé; Wol Zoccolo con tacco in legno, See by Chloè; AF. Sedia-scultura in ferro sfrullinato by Andrea Sebastian

settembre

2010 VETRINE 57


Abito nero in cachemere; Camilla Clodel, collier “Rose” e bracciali con cristalli Swarovski; Mary Lee Jewels, tronchetto in camoscio, Stelio Malori

VETRINE 58 settembre 2010

Mobile “Paesaggi Italiani”con finitura dorata a specchio di Edra, scrittoio “K2” e lampada cromata “L61 Saturn” by Josef Albers di Tecta, poltrona “Globe” di Artifort


settembre

2010 VETRINE 59


Abito a uovo con spalline, Vibe Johansson, necklace in perspex e argento, Vibe Harslof; tutto Betulla Tavolino â&#x20AC;&#x153;Narciso consolleâ&#x20AC;? by Davide Medri

VETRINE 60 settembre 2010


settembre

2010 VETRINE 61


VETRINE 62 settembre 2010


Camicia in cotone con collo alla francese, Whoâ&#x20AC;&#x2122;s who; True, collier ricamato a mano con cristalli Swarovski; Mary Lee Jewels Giacca in visone grigio, AM by Anna Maria Leporatti, pochette con paillettes e Swarovski, RadĂ ; tutto Moonlight settembre

2010 VETRINE 63


Abito fantasia in seta, See by Chloé; Wol Zoccolo con tacco in legno, See by Chloé; AF Sedia-scultura in ferro sfrullinato by Andrea Sebastian

VETRINE 64 settembre 2010


Dress you

up!

AF Roma via Nemorense, 45c tel. 06.8551778 - Betulla Roma via di Grotta Pinta, 38 tel. 06.68807969 - Camilla Clodel www.camillaclodel.it showroom: Studio G Roma via Monte Zebio, 40 - Doppiostile Roma via A. Serra, 50 tel. 06.33270146 - E.F. di Elisa Forte Roma via della Vite, 24 tel. 06.31056643 - Entourage Showroom via F. Cornaro, 31 tel. 349.3991617 - Giorgia R. Roma via Bocca di Leone, 61/62 tel. 06.6796407 - In Style Roma via D'Ascanio, 3 tel. 06.68301175 - Mar de Terra Roma via dei Chiavari, 73 tel. 06.68300549 - Mary Lee Jewels Roma via Lucrezio Caro, 35 tel. 06.3232546 - Moonlight Roma via Sistina, 54 tel. 06.6792907 Ottica Caputi Roma viale Regina Margherita, 48 tel. 06.8553773 Paola B. viale Manzoni, 31/33 tel. 06.70475471 - Stelio Malori Roma viale Europa 102/104 tel. 06.5913353 via Siacci 36 tel. 06.80071611 via Ugo de Carolis, 102 - Federica Malori Roma via Flaminia Vecchia, 628 tel. 06.3338653 - True Roma via Antonio Serra, 81d tel. 06.64721068 - Wol Roma via Nemorense, 51a tel. 06.8415274 Per lʼarredamento e i complementi di design: Ikonos Roma via Tagliamento, 35 tel. 06.8863345 www.ikonos-design.com

Photographer: Giovanni Antinori, Stylist: Xuan Frascà, Make-up e Hair Styling: Simona Marra - Model: Camilla@glamourmodelmanagement Roma. Si ringrazia per la location lo showroom di design e arredamento Ikonos - via Tagliamento, 35 Roma

settembre

2010 VETRINE 65


incentro shop

WHAT’S

IN

MY BAG!

BORSE DAL DESIGN ACCATTIVANTE PER LA DONNA CHE VUOLE ESSERE CHIC A OGNI ORA DELLA GIORNATA

PER LA MANAGER

PER LA CREATIVA

Borsa in coccodrillo"Vicky" prezzo su richiesta

Borsa in pitone "Federica" 690€

COLORI STRONG DALL’ APPEAL IRRESISTIBILE PERFETTE DA MIXARE CON

NUANCES AUTUNNALI

PER LA BON TON

PER LA SPORTIVA

Borsa in nappa e coccodrillo "Giò Bag" 980€

Borsa in pitone "Sac" 680€

MATERIALI PREZIOSI E RAFFINATI DALLA MAXI FINO ALLA POCHETTE DA PORTARE CON

DISINVOLTA PER LA MONDANA

Borsa in coccodrillo "Shell" 1.280€

ELEGANZA

PER LA FASHIONISTA Pochette in pitone "ministrass" 180€

Le borse sono di Giorgia R. Roma via Bocca di Leone, 61/62 tel. 06.6796407 VETRINE 66 settembre 2010


LA BORSA, SI SA, È LA NOSTRA COMPAGNA DI VITA, CI INFILIAMO DI TUTTO E NON SI ESCE SENZA. OGNUNA DI NOI HA LA SUA FISSAZIONE E LA RIEMPE DI OGNI COSA: BEAUTY PIENO DI MAKE-UP E CREMINE, AGENDE, OGGETTINI HI-TECH, FOULARD, PORTACHIAVI, MINI-OMBRELLI, GUANTI, ECCO QUALCHE SUGGERIMENTO PER CONTINUARE A PORTARSI DIETRO "LA CASA" CON ALLURE!

Portaspecchio Chanel, guanti Paul Smith, Diario Smythson IPod nano Apple

Ombrello juicy Couture Rossetto Elisabeth Arden Portafoglio Mcqueen

Occhiali da sole Victoria Beckham Portachiavi Dior, digital camera T99 Sony, Parfum de sac “Eau Ambrée” Prada

Rossetto Anna Sui Portamonete Sh-Sh-Shoe Portachiavi Juicy Couture

Guanti Ted Baker Salviettine Cup Cake Macchina fotografica Sony

Portachiavi Jimmy Choo Portamonete Gucci Scarf Marc Jacobs

settembre

2010 VETRINE 67


redcarpet

SPECIALE

VENEZIA.

IN PEDANA

IL CINEMA! di Ester Terracina

VENEZIA STYLE. PER QUESTA 67° EDIZIONE DELLA MOSTRA DEL CINEMA SONO MOLTISSIME LE STAR ARRIVATE IN LAGUNA. TUTTE DI FAMA INTERNAZIONALE. ALCUNE PER PROMUOVERE IL PROPRIO FILM, ALTRE PER IL SEMPLICE GUSTO DI PRENDERE PARTE A QUESTA MANIFESTAZIONE COSÌ IMPORTANTE A LIVELLO MONDIALE. TUTTE PRONTE A CALCARE IL TAPPETTO ROSSO, SFOGGIANDO GRANDI MISE DEI MIGLIORI STILISTI, CHE HANNO FATTO A GARA PER VESTIRE LE PICCOLE E GRANDI STAR DEL JET SET

Le star e i look più belli sul red carpet NERO ASSOLUTO Sexy con lo strascico. Gli accessori sono color oro

Jo Champa

A TUTTE BALZE Scollato e in tutte le gradazioni del celeste. Un po’ fata turchina

Elle Fanning

VERDE SMERALDO Abito lungo impreziosito da paillettes color argento e micro bag

TOTAL BLACK La madrina si è presentata con un abito -tuta abbinato a bracciale d pietre scure

Federica Vincenti Isabella Ragonese


redcarpet BIANCO E ORO Come una dea. Il vestito bianco è chiuso al collo da una collana. Non mancano gli accesori

ista e” del reg n io s i s a P “La azzacurat M lo r a C o un padovan reativa di t c i is r c la as racconta bois. Nel c lla u D i n n ia e regista, G potondi (n a C a n ia t anche Cris con uno splendido to) foto accan ria (D&G) ip c r lo o c bag abito alla mini d o it s io z impre tigrata.

L K i a o a l i e

Passerella in abito lungo. Tessuti morbidi, impalpabili e avvolgenti. Ecco la magia del Festival...

Laura Chiatti

La sorpresa è stata Laura Chiatti, arrivata sottobraccio a Carlo Rossella, con un abito lungo grigio perla (Prada) e labbra nere, in stile vampiresco. Il film “Somewhere” è ambientato nella Hollywood dei nostri giorni ma non tratta nello specifico né il mondo del cinema né quello della televisione anche se, nelle scene girate in Italia cui prendono parte Laura Chiatti, Valeria Marini,

Simona Ventura e Nino Frassica, Sofia Coppola ne dà una lettura ben precisa. E dice: “Ero stata ai Telegatti tantissimo tempo fa e volevo darne una rappresentazione il più possibile veritiera”. Piccolo incidente, invece, per Alba Parietti, in lungo abito grigio romantico, inciampata sulla passerella facendo intravedere un seno, come era successo sul red carpet di inaugurazione a Jo Champa, applauditissima in nero con un piccolo strascico. settembre

2010 VETRINE 69


redcarpet DI MARIO “NOI CREDEVAMO” AMENTE MARTONE, È LIBER IMO ISPIR ATO ALL'OMON BANTI CHE ROMANZO DI ANNA IO R ACCONTA IL VIAGG ERSO RISORGIMENTALE V CAST È L'UNITÀ D'ITALIA. IL NO, INFATTI, D'ECCEZIONE. SPICCA RUOLO DI TONI SERVILLO NEL LUIGI LO GIUSEPPE MAZZINI, DI CASCIO NEL RUOLO DOMENICO, UNO DEI CA RIVOLUZIONARI, LU TERPRETA ZINGARETTI CHE IN , E L'INTENSA FR ANCESCO CRISPI I NEL RUOLO FR ANCESCA INAUD A CRISTINA DI DELLA PRINCIPESS BELGIOJOSO.

VENEZIA STYLE. PER QUESTA 67° EDIZIONE DELLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA SONO MOLTISSIME LE STAR ARRIVATE A Venezia sei minuti di commozione della protagonista Alba Rohrwacher alla prima ufficiale di “La solitudine dei numeri primi”, il film di Saverio Costanzo. In sala l'intero cast del film e lo scrittore Paolo Giordano. Applausi a Michele Placido per l'anteprima di Vallanzasca - Gli angeli del male. Il regista e attore è sfilato dopo i suoi colleghi Filippo Timi e Kim Rossi Stuart, in completo grigio. Elegantissime Valeria Solarino, in abito blu con scollatura mozzafiato, Paz Vega in nero, e Monica Barladeanu in bianco e oro. Galà di chiusura sulla spiaggia dell'Excelsior che si è aperta lo scorso primo settembre nel segno della sobrietà, con tanti divi italiani e poche

ABITI SEXY. SCOLLATISSIMI. COLORATI E RICAMATI. PIZZO SUPERSTAR, Abito scolatissimo con balze in pizzo blu intenso

A TUTTO ROSSO Manica lunga e rouches sulla scollatura profonda sul fondoschiena

ROMANTICO Come una principesssa al gran ballo. Bustier e rifiniture di raso Alba Rohrwacher Valeria Solarino Francesca Inaudi


E I PROTAGONISTI MASCHILI SI PRESENTANO BARBUTI. L’ULTIMA

redcarpet

MODA DAL LIDO:

IL RITORNO DELLA

BARBA

star internazionali fino alla fine. Sei “isole” per il buffet dell’Excelsior: dai salumi (prosciutto crudo di Sauris, di Parma, di San Daniele con gnocco fritto, Soppressa, coppa con crostini di polenta abbrustolita e porchetta), ai formaggi (Asiago dop, Parmigiano e Pecorino). Nel menù anche diversi tipi di pasta: trofiette in salsa di funghi porcini, maccheroncini con pomodoro fresco, melanzane e ricotta affumicata, timballino di pasta gratinata, bucatini all’amatriciana, gnocchi di patate con pesto e pomodoro fresco, rigatoni con ragù di piccoli frutti di mare. E ancora, piatti di pesce e carne... Si conclude con l’angolo dei dolci, dai babà alla torte Saint Honorè, dalla cassata alla pastiera napoletana, al millefoglie. La kermesse si chiude in dolcezza.

Paz Vega

CON LO STRASCICO Sfiora il red carpet e sʼabbina a sandali vertiginosi

PIUME Monospalla lungo al ginocchio, il vestito sʼindossa con una pochette color oro

Isabella Ragonese

settembre

2010 VETRINE 71


newseason

E L’AUTUNNO SI TINGE DI BEIGE, IL COLORE CHE NON E’ UN COLORE di Ester Terracina

I suoi anni d’oro sono quelli della pura eleganza. La stessa che lo contraddistingue e ciclicamente lo elegge simbolo di raffinatezza assoluta.

È uno dei colori più in della nuova stagione. Chiaro, delicato e ideale per chi non ha più voglia del nero invernale. Tutto può essere beige: un abito lungo, una mantella, un capo in pizzo e addirittura pellicce sintetiche. Non solo abiti, ma anche accessori,

CAMEL TROPHY. IL GRANDE RITORNO DEL CAPPOTTO CAMELLO. UN PO’ ANNI ‘80, UN PO’ RETRÒ. VERY FASHION cinture, scarpe e stivali sempre della stessa tonalità . Abbinabile a quasi tutti i colori con una preferenza verso il bordeaux, il marrone e il cammello, potrete anche indossarlo, non ci crederete, con il nero per ottenere un tono elegante e raffinato. Offerto in tutte le sue più morbide nuance, dal caffelatte al nocciola più intenso, il beige diventa così un angolo luminoso nel cuore nero dell’inverno. Un must. VETRINE 72 settembre 2010

CURIE Tailleur dettagli n fiocco in

LOUIS VUITTON La coppa del mondo non viaggerà più in un’anonima scatola di ferro MARNI I leggings vanno a braccetto con le gonne, purché siano di pizzo. Intramontabili i calzini con le scarpe a décolleté. La borsa è a tracolla BLUGIRL Borsa con i manici in catena e targhetta logo di metallo. E poi bracciali nelle nuance del beige


EL con neri e vita

ARMANI Total beige. Raffinato ed elegante

newseason NIENTE FRONZOLI. LA MODA PER LA PROSSIMA STAGIONE HA DECISO DI OPTARE PER LA SOFISTICATEZZA. COLORE DOMINANTE IL BEIGE MISSONI Canotta fantasia abbinata a pantaloni morbidi

GATTINONI Abito con dettagli in lamè impreziosito di perle bianche e coroncina

SARLI Tailleur al ginocchio con giacca impreziosita da placche di plasica color miele GUCCI Dettagi in pelle marrone per la tracolla color cuoio

René Caovilla (a sinistra) Zeppe-sculture ricoperte di tessuto veneziano operato con filo di seta, e fiori con piume applicati sui laccetti della caviglia. Non manca la borsa cult abbinata, con tre fiori. Edizioni limitate. Una foto delle «armadillo» le scarpe disegnate da Alexander McQueen (sotto) che hanno suscitato proteste tra le modelle perché troppo alte e pericolose per la loro stabilità.

GUCCI Cappotto di panno al


vetrinespot

di Letizia Rosati

MODA, MODA E ANCORA MODA! LONDRA, MILANO, PARIGI, NEW YORK: LE SFILATE NON SI FERMANO E, CON LORO, RITORNA IL DESIDERIO PER LE CREAZIONI RAFFINATE, L’AMORE PER IL DETTAGLIO CHIC E IL LUSSO DEI MATERIALI. LE STAR ANTICIPANO LE TENDENZE E LA CORSA AL LOOK DA COPIARE INIZIA...

Chanel delle mie brame... A meno che non abbiate trascorso gli ultimi tre anni sotto una roccia o nascoste in una caverna del Nepal, nella lettera a Babbo Natale anche voi avrete certamente chiesto di poter avere il corpo di Blake Lively. O almeno i suoi capelli. Diventata in poco tempo musa di stilisti affermati e designer emergenti, la protagonista di “Gossip Girl” è riuscita ad affascinare personalità difficili come “Il Diavola veste Prada” in persona, Anna Wintour, da subito colpita dalla personalità solare dell’attrice e dal suo pedigree cinematografico. Non paga, la bella Blake ha potuto realizzare anche il sogno di incontrare la sua icona fashion personale: nientemeno che Karl Lagerfeld in persona il quale, oltre ad averle fatto fare un giro sulla sua Rolls-Royce, non ha esitato a curarne il look vestendola con una splendida tuta

Stella McCartney sceglie Adidas Una volta ci si poteva nascondere dietro il vecchio adagio “Non ho niente da mettermi”. Oggi, tranne la pigrizia, la stanchezza e il tempo che manca, non abbiamo più scuse per non andare in palestra. O almeno, non nel campo dell’abbigliamento. Eh sì, perché Stella McCartney pare decisa a far uscire di casa tutte le donne a passo svelto, senza però rinunciare allo stile. La stilista inglese continua, infatti, la sua collaborazione col marchio sportivo Adidas creando, anche per il 2010, una collezione di capi adatti a tutte le discipline. Leggings per lo yoga, completini da tennis, scarpe perfette su un campo da golf, o in jersey grigio melange da abbinare a felpe e pantaloni per dare un tocco casual al weekend.

Chanel (foto in alto) in occasione degli scatti realizzati da Guy Aroch. Una mise non nuova all’attrice, che durante l’estate ha deliziato fotografi e ammiratori con tutine shorts leggere, in colori vivaci come la stagione calda richiede. Per l’inverno... si vedrà!

Curve Pericolose Finiti i tempi in cui si tratteneva il respiro per rubare qualche centimetro allo specchio. Grazie alla nuova linea di jeans creata dalla Levi’s, misurare le proprie curve sarà un divertimento. Siete morbide come Beyoncè e Jennifer Lopez? Toniche alla Charlize Theron? O esili come Lucy Liu? Qualunque sia la vostra tipologia, la Levi's® Curve ID ha creato il modello adatto al vostro corpo. Bold, Demi e Slight: a ognuna il suo stile! VETRINE 74 settembre 2010


in vendita da: Ottica Spiezia 00186 Roma, via del Babuino 199 tel. 06.3610593


...love makes you feel super

design collection by ANDREA PECCHIA for

VETRINE 速


vetrinespot Carrie promuove Nicholas Kirkwood

Black velvet la classe in spalla

Robin Wright per Gérard Darel Corsi e ricorsi storici. All’inizio fu Prada, che nei primi anni Novanta lanciò l’ormai famigerato zaino nero in nylon, probabilmente l’accessorio più copiato della storia. Poi lo stile si fece più raffinato, lussuoso addirittura, con gli zaini in coccodrillo della collezione Gucci spring/summer 2009 disegnata da Frida Giannini. Oggetti da collezione che hanno fatto da apripista al ritorno di un classico della moda. Un tempo solo sulle spalle di bambini e turisti, oggi lo zaino vive il suo momento di gloria: celebrato da stilisti come Chanel e Marc Jacobs, torna prepotentemente sulle passerelle in tutte le forme. Pelle e canvas i tessuti più utilizzati ma non mancano incursioni nello chic come il morbido modello in velluto e satin nero di Alexander Wang (in foto).

Ormai nella pubblicità è caccia al testimonial. A differenze di altri brand, il marchio francese di abbigliamento Gérard Darel ha scelto come musa un personaggio meno ovvio. A dare volto e corpo alla collezione Fall/Winter 2010-2011 dello stilista è la bellissima Robin Wright. Dopo la collaborazione con Charlotte Gainsbourg e la breve parentesi con Mamie Gummer, figlia di Meryl Streep, la casa di moda dà all’attrice americana e al fotografo Peter Lindbergh che l’ha ritratta, il compito di rilanciare il famoso maglione indossato da Marilyn Monroe in “Facciamo l’amore” mentre, con voce calda, seduceva Yves Montand.

La regina degli stiletto ha detto sì. Sarah Jessica Parker, ovvero la Imelda Marcos del Duemila che tutte le shoe addict adorano come una divinità Maya, ha consacrato Nicholas Kirkwood nell’Olimpo degli stilisti da venerare. Non si contano, infatti, le apparizione dell’attrice con ai piedi le creazioni dell’originale designer britannico. Tra le sue preferite, senza dubbio le Future Collectables Suede Platform in blu, indossate con look e stili sempre differenti, a dimostrare come se ce ne fosse ancora bisogno la sua personale e unica interpretazione dell’alta moda.

Tutte pazze per J Brand

H&M? Bien sûr!

Hanno causato un’isteria generale, frenata solo dal costo non proprio popolare. Ma essere trendy, si sa, ha un prezzo... Soprattutto se l’oggetto del nostro desiderio è amato anche dalle star più alla moda. Stiamo parlando degli “Houlihan”, i pantaloni cargo dal taglio slim-fit firmati J Brand. Da abbinare agli anfibi come Jessica Alba o agli ankle boots come Charlize Theron (in foto), sono l’irrinunciabile must have del 2010.

Dopo mesi di speculazioni e attese finalmente la conferma ufficiale. Parigi è pronta ad accogliere, il prossimo 4 ottobre, il dodicesimo store H&M. Questa volta, però, è la location a fare la differenza: l’indirizzo da segnare in agenda è, infatti, l’88-90 di avenue des Champs-Elysées. Una posizione d’eccellenza per un flagship su tre piani che si annuncia diverso dai precedenti per stile e dimensioni luglio

2010 VETRINE 77


vetrinespot ANNIVERSARI E COMPLEANNI: IL 2010 È L’ANNO DEI CAMBIAMENTI E DELLE RIVOLUZIONI. NOMI STORICI TAGLIANO TRAGUARDI IMPORTANTI E GIOVANI STELLE SI AFFACCIANO ALL’ORIZZONTE DELLO STILE. IL MONDO DELLA MODA NON SI FERMA MAI

Cosa c’è dietro la porta rossa?

Alexander McQueen l’indimenticabile genio

Nonostante la prematura scomparsa setti me fa, l’amore del pubblico e del fashion system per Alexander McQueen non accenna a diminuire. Celebrato anche in occasione dei CFDA Awards

2010 per il contributo dato alla moda internazionale e per il suo innegabile talento innovatore, lo stilista inglese riesce ancora a commuovere e stupire. Creazioni ricercatissime dalle appassionate del brand per l’incredibile cura dei dettagli che si ritrova negli accessori da indossare, sempre eccentrici e visionari, come in quelli di più “utili” da sfoggiare con le amiche o a lavoro. Bracciali in pelle stampata con charme dorato dall’iconica forma di teschio, un trademark dello stilista, fino al glamour gothico del laptop case con rifiniture in pelle (foto in alto), pensato inizialmente per un pubblico maschile, ma a cui le fan di McQueen non sapranno certo resistere.

Hogan seduce Karl Lagerfeld Ancora storditi dalla notizia della collaborazione tra Lanvin e H&M, ecco profilarsi all’orizzonte un nuovo duo che ci farà sognare con le sue incredibili creazioni. Questa volta i pezzi sono entrambi da novanta e l’incontro promette di fare vere scintille di glamour: l’italianissimo Hogan, infatti, ha annunciato che è in lavorazione una speciale collezione disegnata in tandem con Karl Lagerfeld. Per fortuna c’è ancora poco da aspettare: Hogan by Karl Lagerfeld vedrà la luce il 2 ottobre in occasione della Paris Fashion Week. VETRINE 78 luglio 2010

Non è quella londinese e blu di “Notting Hill”, nemmeno quella serissima e nera al numero 10 di Downing Street. La porta rossa è quella di Elizabeth Arden, che da 100 anni anni fa entrare con eleganza e professionalità le donne nel mondo della cura della propria immagine. Per celebrare un secolo di innovazione nel campo dei prodotti beauty, la casa cosmetica lancia una linea di make up e skin care ben rappresentata dalla leggendaria porta rossa del brand. Oltre alla ormai storica Eight Hour Cream Skin Protectant e al fiammante Lipstick in Rosso Red Door, la Limited Edition 100th Anniversary comprende anche una candela che emana leggere essenze floreali racchiusa in un contenitore di porcellana raffigarante, va da sé, il prestigioso palazzo sulla 5th Avenue di New York, in cui una giovane Elizabeth Arden iniziò l’avventura nella cosmesi. Prodotti da collezionare, il cui ricavato verrà devoluto all’organizzazione benefica Look Good...Feel Better®.


vetrinespot Kristen Stewart Style Tutti la criticano, ma poi tutti la copiano. Kristen Stewart non ha certo ricoperto negli ultimi anni un posto d’onore tra le star più amate dai critici di moda. Ma con i due capitoli finali di “The Twilight Saga: Breaking Dawn” in arrivo, l’attrice sembra aver dedicato più tempo alla cura del proprio look. Tanto da essere una delle prime a indossare gli ambitissimii leggings in pelle, un must (per chi se lo può permettere!) sulle passerelle autunnali.

Fur Mon Amour Il giubbino in pelle avrà pure guadagnato un posto in pole position nella corsa al capo cult di questo inverno, ma ci vuole altro per battere il fascino intramontabile degli stivali in pelliccia. Da Christian Louboutin (in foto) a Burberry, non c’è stilista che quest’anno non abbia dedicato un modello al preziosissimo materiale: tacco altissimo con platform o polacchino in stile texano, lo chic nell’inverno 2010/2011 parla il linguaggio del lusso estremo, senza riserve. Anche gli accessori, ça va sans dire, si adeguano alle tendenze. Ecco sbucare allora tra le proposte invernali di Chanel morbide borse in bianco polare con manici intrecciati da abbinare agli enormi stivali da tempesta di neve. Très Magnifique!

Manolo’s Shoes Non è ancora uscito in Italia ed è già un oggetto di culto per le shopping victims. Le aspiranti Carrie Bradshaw non potranno fare a meno di studiarlo, contemplando in adorazione gli oltre 130 disegni del maestro incontrastato del tacco 12. Stiamo parlando di “Manolo’s New Shoes”, il libro dedicato al designer Manolo Blahnik, simpaticamente raccontato da nomi celebri della moda e dello spettacolo. Contenuti inediti a cui ha partecipato lo stesso Blahnik, che si è divertito a curarne personalmente l’introduzione.

Elnett compie 50 anni Anniversario importante in casa L'Oréal Paris. La storica lacca Elnett taglia il traguardo del mezzo secolo, e lo fa festeggiando con con una campagna mondiale presentata niente meno che alla 67° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Proprio ispirandosi al cinema e al legame che da sempre unisce lo styling al mondo della celluloide, l’obiettivo del fotografo Vincent Peters ha ritratto quattro moderne icone di bellezza che per l’occasione si sono calate nei panni (e

nell’acconciatura) delle protagoniste di altrettanti film di culto. Laetitia Casta (in foto) diventa così una sensuale Rita Hayworth in “Gilda”, Diane Kruger si trasforma nell’algida Eva Marie Saint di “Intrigo Internazionale”, Freida Pinto l’affascinante Audrey Hepburn di “Colazione da Tiffany” e, infine, Claudia Schiffer incarna Brigitte Bardot immersa nella vasca de “Il disprezzo”. Gli splendidi scatti fanno parte dell’installazione dal titolo ”Elnett, 50 anni di un mito”. luglio

2010 VETRINE 79


vetrinespot STILI INTRAMONTABILI FANNO IL LORO RITORNO SULLE PASSERELLE PER LA GIOIA DELLE FASHION VICTIMS NOSTALGICHE E DELLE GIOVANI CHE POSSONO PROVARE FINALMENTE L’EBREZZA DI SENTIRSI SEXY COME LE ICONE CHE AMANO

Marc Jacobs Il Provocatore Forse più di chiunque altro, Marc Jacobs ha saputo rivoluzionare il senso dell’essere fashion designer oggi. Prima attraverso il suo nome e quello dei suoi brand - geniali e trasgressivi come il loro creatore, la cui metamorfosi pubblica da party animal a cultore della forma fisica circondato da amici superstar ha riempito le pagine dei blog di gossip - poi attraverso Louis Vuitton, che Jacobs tredici anni fa ha scosso con un terremoto di vitalità; senza contare le impensabili collaborazioni con artisti e musicisti. Il talento, certo. Ma è soprattutto attraverso la sua personale idea di moda che lo stilista americano è riuscito a distinguersi dai colleghi: un concetto che si amplia rispetto al pensare comune, una visione che non si ferma ai vestiti e alle sfilate ma diventa una forza culturale, un motore creativo a cui tutti possono partecipare. Ora non c’è celebrity o creativo che non voglia entrare nella sua orbita. Secondo la stampa d’oltreoceano, Marc Jacobs è per gli americani quello che Miuccia Prada è per noi italiani:

la sfilata a cui non si può mancare, il barometro dei trends in arrivo, lo stilista volubile che colpisce, illumina e spaventa il mondo della moda due volte l’anno. Il 2011 potrebbe essere, chissà, l’anno della svolta: dopo il premio come Womenswear Designer of the Year ai CFDA Fashion Awards, ormai unanimamente riconosciuti come gli Oscar della moda, lo stilista ha presentato una collezione che colpisce per raffinatezza ed eleganza bon ton, tanto da lasciare il pubblico col fiato sospeso: “What’s next?”.

Piccole Jagger crescono... Dovevamo capirlo dall’inizio, quando scippò il posto di testimonial della Rimmel London a un’icona della pubblicità come Kate Moss. Eh sì, Georgia May Jagger è qui per restare. Con quella bocca un po’ così, tutto merito di papà Mick, e quello sguardo un po’ così, identico a quello di mamma Jerry, era oggettivamente difficile passare inosservata... E, infatti, a notarla è stato anche il brand Hudson Jeans, che l’ha ritratta per la nuova campagna in tutta la sua fresca sensualità.

Carezze di velluto Non appena si accenna alle tendenze dell’inverno, ecco che si alzano voci inneggianti alla meraviglia del ritorno di tessuti “vintage” come il tweed e il pied de poule. Ma, come le nostre fashion victims più attente avranno notato, sulle passerelle questo è stato anche l’anno del velluto. Regale e prezioso, spesso in colori brillanti, ha dominato sulle passerelle di D&G. Ovviamente... blu!

VETRINE 80 luglio 2010


vetrinespot Da aviator a biker la giacca è di pelle

Scarpe Gioiello Lo stile unico di un maestro delle calzature incontra la preziosità delle creazioni dell’erede di una famiglia di stilisti. Nasce così il progetto “Arty Shoes”, che vede come protagonisti Giuseppe Zanotti e Delfina Delettrez, nome familiare alle fashion victims che, dal debutto della giovanissima di casa Fendi nel mondo dei preziosi, sognano di possedere un suo originale gioiello. Da una partnership di questo calibro non poteva non nascere una calzatura raffinata ed elegante, con quel quid di trasgressivo regalato dalle decorazioni dark-gothic tipiche delle creazioni di Delfina Delettrez. Le calzature vi aspettano in esclusiva negli store Giuseppe Zanotti Design.

Coco Chanel tra vita e leggenda Una ricerca scrupolosa per scoprire la verità dietro le fantasie su Coco Chanel. Così Justine Picardie ha tentato nell’ultimo decennio di ricostruire la vera vita della donna che cinquant’anni fa creò lo stile a cui ci ispiriamo ancora oggi. In “Coco Chanel: The Legend and the Life” scopriamo come Coco abbia fatto di se stessa la sua creazione di maggior successo.

Se quest’anno avete in programma di comprare un giacchino di pelle, fate in modo che sia un “Aviator”. Simile a un classico giubbino da motociclista, si distingue per un non trascurabile dettaglio: il collo in montone. Morbido e caldo, è il capo cult dell’inverno proposto in un’infinità di modelli e stili (in foto, biker jacket di Rick Owens). Che si ispirino al passato con tagli anni Settanta, o più attuali con orli asimettrici che modellano strategicamente la figura, gli aviator hanno il dono di far risaltare qualunque capo si indossi grazie al loro moderno downtown look.

D&G trova Marilyn New entry nel mondo del make up griffato. Dolce&Gabbana debutta nella cosmesi con una linea di prodotti ad alto tasso di seduzione. Già dal lussuoso packaging dorato si intuisce lo stile della collezione, fortemente voluta dai due stilisti che ne hanno curato filosofia e dettagli. Pensata per una donna moderna, dinamica e mutevole, la palette di colori prende corpo direttamente dai tessuti presentati alle ultime sfilate: nuance femminili che non nascondono l’ispirazione mediterranea dei designers, e una conturbante Scarlett Johansson come testimonial della campagna pubblicitaria in cui l’attrice fa rivivere il mito di Marilyn Monroe.

L’immagine del Lusso Tra i molti corsi offerti dalla prestigiosa Accademia del Lusso di Roma, ce n’è uno che non mancherà di attirare l’interesse di quanti vogliono entrare nel mondo della moda da professionisti. Come ci illustra la Responsabile di Sede, Gabriella Chiarappa (in foto), l’immagine riveste un ruolo sempre più importante; per questo l’Accademia ha scelto di dedicare un corso ad hoc alla figura del consulente d'immagine. Sotto la guida di professionisti del settore, gli studenti hanno la possibilità di acquisire un linguaggio innovativo, sempre più richiesto da star e aziende. luglio

2010 VETRINE 81


ildoposhopping

di Carrie

RILASSATE E ABBRONZATE: COSÌ CI SI VEDE AL RIENTRO DALLE VACANZE. PERCHÉ QUESTO BENESSERE CI ACCOMPAGNI TUTTO L’ANNO, BISOGNA PARTIRE COL PIEDE GIUSTO: TRASCORRERE DEL TEMPO ALL'APERTO E PRENDERSI CURA DI SÉ, FARE SPORT E SEGUIRE UNA DIETA EQUILIBRATA CHE PERMETTA DI TOGLIERE QUEL FASTIDIOSO CHILETTO EREDITATO DALL’ESTATE. CHI HA DETTO CHE DIETA E RISTORANTI SONO NEMICI GIURATI? BASTA SAPER SCEGLIERE!

Insalata Ricca Ok, se non sono insalatone non vi sentite a posto con la coscienza, e allora che insalata sia, ma ricca e golosa, mix di verdure, crostini, bocconcini di formaggio, carne o pesce e così via. Per una sosta facile facile, ovunque vi troviate, viste le molte sedi della catena che dal 1983 porta in tavola insalatone-piatti unici perfetti per chi ha poco tempo e cerca una alternativa ai panini. Volendo, si possono scegliere primi o secondi, pizze e formaggi, ma tra le insalate, (il cui apporto calorico ovviamente senza dressing, è addirittura indicato sui menù, ma solo nella sede di largo dei Chiavari, 85), si può certamente trovare quella giusta per recuperare qualche peccato di gola di troppo. Insalata ricca, www.insalataricca.it

Queen Energy Benessere a tutto tondo: per la bellezza di una zona supercentrale, per l’ambiente fresco e luminoso, e per la proposta gastronomica: un healthy food bar dove cibo e salute vanno di pari passo. Una ristorazione veloce che non prevede servizio ai tavoli, ma propone breakfast, pranzi e take away anche per chi pensa alla cena, da consumare altrove, visto che alle 7 qui si chiude. La linea in cucina è chiara: gusto, leggerezza, salute e bontà. Cereali, molti integrali, e verdure, legumi e pesce, niente burro ma un filo di olio a crudo per piatti di ispirazione cosmopolita basata su prodotti bio e a chilometri zero, per una cucina a basso impatto che tranquillizza chi guarda alla salute, e che si accompagna a frullati proteici, centrifughe bio, e cocktail antiossidanti da aperitivo. Il benessere continua grazie a seminari ed incontri con personal trainer e nutrizionisti organizzati dal locale di Danny Quinn, figlio dell’indimenticabile Anthony, che da anni fa dell’attenzione al cibo e alla forma fisica una vera filosofia di vita.

Queen Energy Roma via di San Basilio, 64 tel. 06.45439517


Nojo Juice

Penna d’oca

Maxelà

Un pieno di energia e vitamine che riempie di buonumore al primo sguardo: frutta e verdura freschi e per lo più bio e a chilometri zero, da frullare, centrifugare, spremere, ghiacciare, passare, mescolare un'idea tanto semplice quanto geniale. Tante le proposte per break sani e completi, delle più inconsuete e golose: arancio banana mango zenzero, mela centrifugata limone barbabietola, datteri cannella yogurt, mandorle, poi aloe, polline e spirulina per una spinta in più, o latte di riso o soia per particolari esigenze alimentari. Per chi al fast food preferisce il fast fruit.

Per tenere sotto controllo la linea anche durante la cenetta romantica, senza rovinare l’atmosfera: un locale raccolto e raffinato, con tavoli ben curati e un piccolo dehors a un passo da piazza del Popolo, ma lontano dalla confusione. Un salotto delizioso che ha studiato, per settembre, un menu tutto gusto e leggerezza, dove materie prime e cotture leggere si combinano in quattro portate creative e gustose, una una mini-degustazione light che unisce le esigenze della linea e quelle della gola: terrina di verdure con pesto leggero al pomodoro; orzotto con gamberi, acqua di pomodoro e limone candito; cannoli di sogliola con insalatina di mango e asparagi piccanti e la golosa variazione di fichi. Di giorno light lunch e insalate gourmet per continuare con soddisfazione ogni regime dietetico.

Un invito a cena subito dopo una dura sessione in palestra, un lungo allenamento e una corsa sciogligrasso? Non tiratevi indietro accampando scuse, ma prendete il… toro per le corna proponendo voi il ristorante e puntando tutto sul classico carne e insalata, perfetto per recuperare energie dopo l’allenamento senza rischiare di mandare in tilt la bilancia, decidendovi per un indirizzo dove la carne è protagonista, un ristorante-macelleria dove soddisfare le esigenze di ogni carnivoro. Un banco dove scegliere il proprio taglio di carne, rigorosamente scottona con una corretta frollatura (cosa ormai rara), poi si decide come farlo preparare: crudo, alla griglia, in padella o fritto…ma non temete la griglia qui la fa da padrona, anche se non mancano primi e piatti a base di interiora.

Nojo Juice Roma corso Vittorio Emanuele II, 108 tel. 06.68807956 Via dei Baullari, 146 www.noiojuice.it

Ginza Gold Cosa c'è di più allegro e godurioso, oltre che modaiolo, di tanti coloratissimi rotolini di sushi e tranci di sashimi? E non veniteci a dire che quando andate al ristorante giapponese vi sentite frustrate e tristanzuole. Evitate la tempura, naturalmente, e guardate con sospetto i rotolini new style spesso arricchiti di salse e salsine, ma date libero sfogo alla voglia di riso bianco e pesce crudo: rolls, conetti e fettine, da gustare con tè verde, in perfetto nippon style. Oppure puntate sul teppanyaki: gustosi bocconcini di carne o verdure cucinati velocemente sulla grande piastra che domina il locale, fratello più giovane ed “elegante” del quasi omonimo a San Giovanni. Qui ci si ispira al Giappone più lussuoso e mondano, dove tradizione e modernità si fondono nei toni del nero e nei riflessi dell’oro, e dove la bellezza è un principio assoluto. Ginza Gold Roma via Barberini, 53 t e l . 0 6 . 4 2 0 1 1 0 0 5 www.ristoranteginza.com

La penna dʼoca Roma via della Penna, 53 tel.06.3202898 www.lapennadoca.com

Maxelâ Roma borgo Vittorio, 92 tel. 06.68804299 www.maxela.it

Mode e tradizioni Siete sicuri che beviate sempre il vostro vino preferito e non piuttosto il frutto di una moda imperante? Qualcosa di simile alle spalline e ai pantaloni a vita alta: chi è abbastanza grande da averli vissuti li ricorda forse come una perversione cui però si sta riavvicinando con timida curiosità. Ebbene, anche quel che beviamo (e mangiamo) subisce l'influenza di grandi condizionamentii. Chi non ricorda i vini-frutto, tutti ciliegia-mora-lampone, acclamati/dileggiati/sorseggiati a seconda del partito vinifero, o i vini tutto-legno, affinati spesso senza alcun criterio in barrique, ovvero botti piccole (in genere 225 litri di rovere, francese o americano, stagionato e tostato) che danno al vino maggiore ossigenazione e morbidezza, e rilasciano sentori tipici del legno, come vaniglia, tabacco, cioccolato, rischiando però di coprire l'identità propria dell'uva; passando via via per i super tuscan, toscani usciti dai disciplinari delle doc, anche con grandi risultati (Sassicaia vi dice niente?) passati a concorrere per un mercato mondiale in cui certe ruvidezze del sangiovese (il vitigno del chianti) venivano “corrette” con altre uve e il passaggio in barrique, fino ai vini naturali, biodinamici ed estremi, dove non di rado una certa ossidazione e imprecisione viene considerata un pregio dagli appassionati, un difetto insopportabile dagli altri. Moda e tradizione, gusto e condizionamento: siete sicuri di conoscere l'origine delle vostre scelte? settembre

2010 VETRINE 83


ildoposhopping

di Carrie

Hotel Locarno

PER CHI NON VUOLE CEDERE ALLA ROUTINE E INVENTARSI ANCORA UN PO' DI VACANZA, CONSIGLIAMO DI APPROFITTARE DELLE SERATE ANCORA TIEPIDE PER TROVARSI TRA AMICI E TRASCORRERE COSÌ LE ORE CHE SEPARANO IL LAVORO DAL RIENTRO A CASA: GODENDO DELLA BELLEZZA DI ROMA, DI UN APERITIVO E UN FINGER, SENZA NEANCHE IL PENSIERO DI ORGANIZZARSI PER LA CENA, MA SPILLUCCANDO GOLOSITÀ E STUZZICHINI FINO AD APPETITO SEDATO.

Sulla terrazza che domina quell’angolo tranquillo e incredibilmente riparato a un passo da piazza del Popolo, oppure nel bel cortile aperto anche d’inverno, tra glicini e allure retrò, per una tappa di grande stile. Il caffè dell’Hotel Locarno, col suo arredo anni ‘20, è un ormai un salotto aperto alla città, che vi transita per un break pomeridiano come per una colazione di lavoro, ma è il momento dell’aperitivo quello che riscuote maggior successo, per l’atmosfera un po’ fanè, lo charme indiscutibile, il gran movimento di bella gente e il goloso piattino di finger che arrivano dal ristorante dell’hotel. Salotto Locarno - Hotel Locarno Roma via della Penna, 22 tel. 06.3610841 www.hotellocarno.com

Bar del Fico In moltissimi lo aspettavano: tutti quelli che per anni si sono dati appuntamento lì, semplicemente “al Fico”, animando la piazzetta a ogni ora (con buona pace dei residenti...) circondando l’albero e riempiendo le arterie limitrofe, e anche chi, invece, del Fico ha solo conosciuto la serranda inesorabilmente chiusa e i lunghissimi anni di impalcature e lavori, e i racconti dell’abbinata Fico-Locale, stagione gloriosissima ma ormai remota. Sembrava che i lavori non finissero più, e invece si sono conclusi a inizio settembre, dando vita a una nuova “era Fico”, con la novità di un ristorante dall’altro lato del palazzo e l’attesa di scoprire la nuova fase di un’istituzione nella Roma nottambula, disinvolta e un po’ radical. Bar del Fico Roma Piazza del Fico, 26


Salotto42 Di salotto in salotto, di suggestione in suggestione: qui l’atmosfera è quella internazionale e glamour che si conferma di stagione in stagione, trai bei salottini anni ‘50 e i lampadari decò, i libri d’arte grafica moda e design, l’affaccio su quell’angolo miracolosamente salvato dall’invasione di macchine e sosta selvaggia che è Piazza di Pietra. La musica e la clientela cambiano col trascorrere delle ore ma al calar della sera l’affluenza aumenta e i cocktail si alternano ai calici di vino, agli stuzzichini e ai piatti che spesso si aprono a sapori internazionali, soprattutto scandinavi. Salotto 42 Roma piazza di Pietra, 42 tel. 06.6785804 www.salotto42.it

Salotto Gianicolo Aperta fino alla fine di settembre la location estiva del salotto di cui sopra, dove design, street art ed enogastronomia si uniscono a musica “giusta”, bella gente e, soprattutto, una vista straordinaria, che dall’alto del Gianicolo, sotto la presenza silenziosa della statua di Garibaldi, domina il panorama spettacolare dei tetti romani, dell’accavallarsi di epoche e stili nella storia millenaria, con lo sfondo sorprendente delle montagne azzurrine in lontananza. Aperto anche in diurna, dalle 19 in poi permette di godere lo spettacolare tramonto capitolino, in uno dei salottini riservati che hanno arredato l’ampio piazzale, gustando un bicchiere di vino o un cocktail, con finger mediterranei e orientali (vista la discendenza diretta da Somo di Via Garibaldi e Met di Ponte Milvio): cruditè, pinzimonio, e varietà di rolls per aspettare la notte in una cornice davvero unica. Salotto Gianicolo

Fabrica Industria Dolciaria Un gusto tutto particolare, che unisce uno spazio ex-industriale con suggestive vetrate sul giardino d’inverno e mattoncini a vista, a mobilio d’antan, ceramiche della nonna a elementi hi-tech. Mix di sapori che si ritrova anche nella proposta del locale, che oscilla tra dolce (decisamente da non perdere, del resto la tradizione dolciaria familiare risale al 1923) e salato, colazioni e high tea, aperitivi e dopo cena, brunch e punto vendita. Per l’autunno l’aperitivo è Porto Cale, in abbinamento al calice, golosa selezione di tapas tutte da gustare, come miniquiche, plum cake salati, tabulée, mussaka, focacce.

Fabrica Industria Dolciaria Roma via G. Savonarola, 8 tel. 0 6 . 3 9 7 2 5 5 2 1 4 www.fabricadicalisto.com

Tree Bar Proprio al centro di Via Flaminia, e a un passo dall'Auditorium: un locale inaspettato immerso in quel fazzoletto di verde che si apre un varco tra le rotaie circostanti e gode quindi di uno spazio esterno piacevole e quasi sorprendente da vivere dentro e fuori la sua struttura di legno e vetri, costruita secondo criteri e materiali sostenibili, che fa un po' baita di montagna, un po' casa californiana. Un locale che si trasforma durante le ore del giorno e che all'ora dell'aperitivo (che il lunedì prevede un gettone per un ricco buffet che si protrae fino a tardi, mentre gli altri giorni si ferma alle 20.30 per lasciare spazio alla cena) riunisce chi lavora in zona come chi attende un concerto, chi poi andrà in pizzeria e chi ha portato il bimbo a fare una passeggiata nel verde. Tree Bar Roma via Flaminia 226 tel. 06.32652754

Calice d’apertura Chissà quanti si sono chiesti perplessi quale vino fosse meglio ordinare nel pre-serata, quando tra una bruschetta e una patatina, si sono soffermati a raccontarsi della vacanza appena conclusa o della giornata al lavoro. Cosa ordinare come calice d’apertura? Un vino leggero, sicuramente, secchi e poco strutturati, che non sia un punto di partenza troppo impegnativo tale da condizionare la scelta successiva (se ci sarà). Noi personalmente abbiamo un debole per le bollicine (italiane e non) per quella capacità di unire brio e complessità, di fronteggiare con gioiosa energia anche lo stuzzichino più ostico, lasciando la bocca piacevolmente pulita e l’umore brillante.

Roma p.le G. Garibali tel. 333.4258461 www.salottogianicolo.com

settembre

2010 VETRINE 85


ildoposhopping

di Carrie

TORNATI DA VIAGGI ESOTICI E SAPORI LONTANI, AVVENTURE INTORNO AL MONDO O IN GIRO PER L’ITALIA, È ARRIVATO IL MOMENTO DI RIENTRARE NEI RANGHI, GUSTANDO LA PIACEVOLE SENSAZIONE DI INTIMA SEMPLICITÀ DELLA NOSTRA CUCINA, DI INDIRIZZI SICURI IN CUI RIUNIRSI IN FAMIGLIA PER IL PRANZO DELLA DOMENICA, SENZA L’OBBLIGO DI APPARIRE, MA SOLO DI ESSERE.

Antico Porto

La cucina, come si può ben intuire, punta decisamente sul pesce, anche se il menu accontenta anche chi preferisce patti di terra. È il mare, comunque, a fare la parte del leone, con piatti classici e qualche gioco di profumi e abbinamenti di grande eleganza: dagli antipasti crudi e al vapore, dove a parlare è la materia prima, agli spaghetti ai crostacei o alle vongole veraci, dalla paranza da preparare in vari modi, alla zuppa di pesce (ma solo su ordinazione) o di broccoli e arzilla, fino ai paccheri con rana pescatrice e fiori zucca. Un indirizzo elegante, ma non impostato, per sentirsi come in riva al mare. Antico porto Roma via F. Cesi, 36 tel. 06.3233661 www.ristorantelanticoporto.it


Carciofo alla giudia o aliciotti con l’ indivia? Il Meglio della cucina giudaico-romanesca proposta con i migliori vini kosher italiani e israeliani. Due indirizzi a Roma, al Portico d’ Ottavia 57, moderno e sobrio e a via Livorno 10, appena ristrutturato e con una proposta gastronomica approfondita nella cucina mediorientale.

Ba”Ghetto Roma via del portico d’ Ottavia 57 tel. 06 68892868 www.kosherinrome.com Nuovo Oriental Food Roma via Livorno 10 tel 06 4404840 www.kosherinrome.it


c.u.c.i.n.a. ÂŽ

come una cucina ispira nuovi appetiti

piatti bicchieri brocche posate tazze mug teiere caffettiere bollitori teglie stampi spatole pentole

tegami padelle vaporiere presine guantoni grembiuli coprimanici cappelli coppapasta setacci pennelli sac Ă poche termometri

pelapatate trinciapollo forbici coltelli passatutto frullatori tostapane tovaglie canovacci pattumiere spugne scolapiatti

via mario deâ&#x20AC;&#x2122; fiori 65 tel. +39.06.6791275 via flaminia vecchia 679 tel. +39.06.3332202 piazza euclide 40 tel. +39.06.8078906 via g.g. belli 21 tel. +39.06.3243723

NEW!

e-mail: info@cucinastore.com www.cucinastore.com


La Gensola

Da Danilo

Mamma Angelina

Una cucina che prende spunti di quando in quando dalla rigogliosa tradizione siciliana, ma sempre dall’offerta del mercato (e soprattutto pescato), per portare in tavola, in una tavola che pur in un angolo trasteverino “da cartolina” non manca di grande qualità, ottima materia prima e cotture ineccepibili. Pescato e non solo, in un ambiente molto cordiale e familiare, dove i clienti diventano ben presto assidui e spessissimo amici. Spaghetti ai ricci o amatriciana di Pata Negra, moscardini fritti o faraona: la proposta viaggia su diversi binari che si uniscono sul fronte del gusto.

L’atmosfera è accogliente e informale, essendo questa una trattoria vecchio stampo, rustica e familiare, con una proposta basata principalmente sulla cucina romana (famosa la sua carbonara, tra le prime 10 capitoline in un divertente contest di qualche stagione fa, ma anche la cacio e pepe mantecata nella forma di pecorino) ma che si arricchisce di una bella lista di piatti di carne non strettamente regionali, come lo storico antipasto di crudo, le tagliate e il filetto al pecorino di fossa. Goloso il piatto di antipasti, assaggi anch’essi di tradizione, e dolci casalinghi

In una zona un po’ defilata, sarebbe il tipico ristorante di quartiere, se non fosse che la qualità della proposta ha ormai fatto di Mamma Angelina uno di punti di riferimento per chi cerca una cucina solida, con grande tradizione e materia prima, e poche chiacchiere. Mare e non solo, in tavola, dai ravioli ricotta e spinaci al tartufo ai classici romani, e poi tanto e buonissimo il pesce, per cui è giustamente famoso: fritto di moscardini, paccheri alla pescatora e così via, con grande mano e bella cantina.

Osteria La Gensola Roma p.zza della Gensola, 15 tel. 06.5816312 www.osterialagensola.it

Armando al Pantheon Una passeggiata in bicicletta confusi tra i turisti, tra stradine e monumenti mozzafiato, godendo dell’autunno romano che riserva giornate incantevoli ma convince, con temperature più dolci, a fermarsi intorno a un tavolo, gustando una cucina sapida e robusta. Alla riscoperta dei sapori tipici della tradizione romana, anche quelli difficili da trovare (pensiamo alla bruschetta con la vignarola), e scovando qua e là perfino qualche spunto antico come l’anatra alle prugne, piatti di recente elaborazione e proposte vegetariane. Qui il menù è davvero ricco, di quelli in grado di mettere d’accordo genitori, nonni e figli, in un ambiente di rustica semplicità con una proposta che dal 1961 non perde un colpo. Armando al Pantheon Roma Salita deʼ Crescenzi, 31 tel. 06.68803034 www.armandoalpantheon.it

Da Danilo Roma via Petrarca, 13 tel. 06.77200111 www.trattoriadadanilo.it

Mamma Angelina Roma via Arrigo Boito, 65 tel. 06.8608928

Matricianella Trattoria, sì, ma che negli anni si è fatta conoscere per la bontà della cucina (tra cui i fritti, davvero notevoli nelle versioni vegetale, misto o romano) e la ricchezza della cantina che conta circa 600 etichette. Ma quest’ottimo indirizzo che guarda piazza S. Lorenzo in Lucina da vicino si fa ricordare per la bontà di tutti i piatti laziali: dai classici agli gnocchi alla romana, alle fettuccine con rigaglie di pollo, fino alle proposte di mare. Matricianella Roma via del Leone, 2 tel. 06.6832100 www.matricianella.it

Un bicchiere al giorno... Il consumo eccessivo di alcol è dannoso per l'organismo, come ben sappiamo, ma non solo: l'alcol ha un apporto calorico sostenuto, 7 calorie per grammo, contro le 4 di zucchero e proteine. Non come una fetta di Mont Blanc, ma da non trascurare. Meglio limitarsi, quindi, soprattutto se si segue un regime dietetico controllato, per non vanificare tanta fatica in un solo sorso. Chi a tavola, pur guardando alla linea non vuole rinunciare a un buon bicchiere di vino, magari rosso, dalle proprietà antiossidanti e antitumorali, deve sapere che un calice contiene dalle 90 a alle 150 calorie. Non vietato dunque, ma da ridurre con decisione. Consumatelo verso la fine del pasto (per evitare la tentazione di un bis...), e scegliere bene!

settembre

2010 VETRINE 89


OROSCOPO di Afrodite

dello Shopping

Universo intimo in trasformazione e attività da ristrutturare vi aprono un periodo di piacevoli novità. Torna l’energia fisica necessaria per riprendere fiato e ritrovare il buonumore. All’arrivo dei primi freddi adornatevi con morbide e colorate maglie di lana, vostro tessuto privilegiato: conquisterete grazie alla praticità e alla misura. Osate guanti lunghi e tinte accese in stile Lacoste. Se potete, acquistate o fatevi regalare un orologio d’oro che sappia orientarvi sul momento giusto per agire. L’icona dello stile: Kristen Stewart, Miriam Leone Il negozio sotto le stelle Mar de terra

Ariete

La voglia d’amore, anche a costo di scenate di gelosia, avvia una ripresa dai ritmi fin troppo rapidi. Dormite a lungo e aiutatevi con tisane naturali per ritemprare il corpo. Variate il classico stile di sempre con un casual comodo e informale, ma pure ricorrendo al mood sexy. Non perdetevi il ritorno al tricot in chiave Tommy Hilfiger e la tendenza a preferire tessuti ecologici come lane lavorate ai ferri e all’uncinetto o sete pregiatissime. Indossate pietre blu, dallo zaffiro al lapislazzulo, come portafortuna sentimentali L’icona dello stile: Uma Thurman, Laura Freddi Il negozio sotto le stelle Wol

Toro

Stelle splendenti nelle questioni di cuore e ottime occasioni di affermazione personale vi rendono resistenti a ogni fatica. Nessuno potrà vincervi in brio e dinamismo. Via libera al glamour di tendenza con scarpe scultura, possibilmente con intarsi in cuoio da replicare negli accessori, che esalteranno la grinta. Sfoggiate con disinvoltura leggings rossi, abbinati persino a un tubino da sera come previsto da DSquared. Ornate il collo con un orsetto d’argento pronto a tutelarvi dalle critiche altrui. L’icona dello stile: Marta Cecchetto, Natalie Portman Il negozio sotto le stelle Instyle

Gemelli

Proverete il magico sapore della passione, concedendovi una pausa felice e meritata dalla routine quotidiana che assicura una smagliante forma fisica. Valorizzate il sex appeal con bustier, corsetti e volant che mostrano il seno, vostro punto forte, evitando la volgarità. Potete anche seguire Gucci nella scelta di mini-abiti tagliati a coltello e schiena nuda per la sera. Per i pantaloni vi si addice la vita bassa, mentre le maglie dovrebbero risultare abbellite da piume e pizzi scintillanti. Bianco e ghiaccio restano i colori indicati. L’icona dello stile: Veronica Maya, Licia Colò Il negozio sotto le stelle EF di Elisa Forte

Cancro

Novità in famiglia da affrontare con generosità, entusiasmo romantico e battaglie da vincere nelle iniziative personali annunciano una nuova fase della vostra vita. Non potete rinunciare alla tentazione di acquistare tanti e costosi cappottini pregiati per coprire abiti altrettanto lussuosi. Si consiglia il gusto di Prada per l’eccentrico tubino nero con ruches e apertura sotto il seno, da esibire con stivali o tacchi vertiginosi che confermino la regalità del vostro incedere. Tanti cuori d’oro e d’argento come accessori! L’icona dello stile: Madonna, Eleonora Daniele Il negozio sotto le stelle AF

Leone

Appagati nei rapporti di coppia e vincenti negli impegni, potete finalmente navigare nel mare aperto della fortuna. Per rinascere, lasciatevi sedurre dalla fantasia: lustrini e decorazioni sugli abiti, come anche scarpe con stringhe e fibbie non devono mancare. Dai capi in fibre naturali alla lana spalmata o a coste pesanti, tutto è ammesso, purché sovrastato da mantelle e cappe in jersey in stile Custo. Geometrie e disegni astratti vi premiano. Per cogliere al volo la persona giusta, mostrate un bracciale di quarzo rosa! L’icona dello stile: Rania di Giordania, Asia Argento Il negozio sotto le stelle Doppiostile

Vergine

VETRINE 90 settembre 2010


I PIANETI INAUGURANO UN AUTUNNO ALL’INSEGNA DI UN LOOK SOBRIO, ESALTATO DA TESSUTI PREGIATI, O DI UNA RAFFINATA TRASGRESSIONE PROMOSSA DALLE GRIFFE: BILANCIA E SCORPIONE SARANNO I PIÙ TRENDY

Ordine e armonia regnano negli affetti e nelle attività, assicurandovi la possibilità di dedicarvi con gusto alla bellezza e alla moda. Trionferete avvolte nelle linee scivolate, nitide e morbide che assecondano la vostra grazia eterea. Affidatevi a Costume National per gli abiti corti e leggeri o i cappotti lunghi e sfrangiati, ma non trascurate i pantaloni biker, le minigonne e i pagliaccetti. Il colore grigio va favorito nelle sue sfumature asfalto e polvere. Per gli accessori il tema floreale è il più adatto. L’icona dello stile: Dita Von Teese, Federica Sciarelli Il negozio sotto le stelle Paola B.

Bilancia

Siete destinati a un amore duraturo e irrinunciabile, mentre l’intuito vi

Scorpione guida negli affari e nelle iniziative. Passeggiate per mantenere la linea. Il look vi vede in pole position con mise da dark lady, elementi noir e sadomaso o addirittura citazioni punk. Di notte vi calerete nel ruolo di femme fatale con alternanza o abbinamento di nero e rosso, mentre di giorno dovrete nascondervi dietro occhialoni scurissimi. Sbirciate nella recente collezione Valentino e impreziosite collo e orecchie con il quarzo. L’icona dello stile: Anne Hathaway, Benedicta Boccoli Il negozio sotto le stelle True Armatevi di pazienza con le persone care e occupatevi della vostra

Sagittario immagine. Seguite una dieta leggera per non appesantirvi. Non ostenta-

te gli ultimi ritrovati del glamour e puntate piuttosto sul capo che meglio vi rappresenta: gli stivaloni! Destinati a imperversare in questa stagione, vanno indossati con la gonna, sotto ai vestiti e con i pantaloni. Dolce & Gabbana ne offrono per tutti i gusti. Pietre preziose trasparenti negli accessori sapranno facilitare lo scambio energetico col mondo esterno. L’icona dello stile: Vanessa Incontrada, Paola Cortellesi Il negozio sotto le stelle Moonlight Comunicativa e simpatia vi consentono di migliorare la situazione sen-

Capricorno timentale e di eccellere nelle attività per diplomazia e fiuto negli affari. Le stelle proteggono le cure estetiche. La forza di volontà sarà alimentata da un look estroso e talvolta anche frivolo. Abiti corti e luccicanti di paillettes o spalle e gambe più in mostra del solito vi indurranno a considerare lo stile di Hérvé Leger. Un piccolo gufo di giada come ciondolo da collo o da aggiungere all’orecchino sarà in grado di tutelarvi da scelte affrettate. L’icona dello stile: Kate Moss, Anna Tatangelo Il negozio sotto le stelle EF di Elisa Forte Attrazioni esplosive e nuovi orizzonti di espressione personale vi premiano, se non riversate sui familiari le tensioni accumulate. Non eccedete con le spese, anche se vi sarà difficile non compensarvi con l’acquisto di capi d’abbigliamento molto trendy. Vorrete sbizzarrirvi soprattutto con gli accessori e vi è consona la cappa a uovo disegnata da Armani, utilizzabile di giorno e di sera, in versione dritta o drappeggiata, con bordature di lana o di pelliccia. Una maglietta con un’aquila vi darà stabilità. L’icona dello stile: Christina Ricci, Shakira Il negozio sotto le stelle Betulla

Acquario

Incontri sentimentali in cui mettersi in gioco e colloqui di successo in ogni attività vi rasserenano anche se dovete cercare di dormire di più. Abbigliatevi come seducenti sirene con svolte radicali nell’acconciatura e nel trucco. Verificate colori inconsueti come il fragola, il salvia, il carminio o l’onnipresente viola, con dettagli ironici e femminili come il fiocchetto sulle scarpe, la vernice rossa, il reggiseno a balconcino. Bottega Veneta ispirerà accostamenti cromatici e forme sinuose. Un pesciolino d’oro vi renderà liberi. L’icona dello stile: Juliette Binoche, Eva Mendes Il negozio sotto le stelle Stelio Malori

Pesci

settembre

2010 VETRINE 91


La moto siamo noi.

Lo Show Room della moto e dell始abbigliamento per motociclisti. 5000 metriquadrati di passione per le due ruote in via dell始Automobilismo 198 all始 Eur. Chiama lo 06.5035244

acquista online su automotomania.com


la Sfinge (trendy) di Olympia

METTI ALLA PROVA LE TUE CAPACITÀ ENIGMISTICHE E RISOLVI IL CRUCIVERBA DELLO SHOPPING DI QUESTO MESE. POTRAI SENTIRTI UNA AUTENTICA SHOPPING VICTIM 1

2

3

4

5 6

7

8 9

10

11

12

13 14

15

16

17

18 19

20

21

23

24 25

28

29 32

22

26

27

30

31

33

34 35

36 37

Orizzontali Across

1. B.B la metteva spesso tra i capelli 3. La fantasia con il bianco e nero 7. Lo è la vita per Edith Piaf 8. La it bag di Balenciaga 9. Altro nome del borsalino 10. Nome della figlia stilista di un Beatles 12. Twiggy ne lanciò la moda 14. Il paese di dries Van Noten 15. Il brand nato da una costola di H&M 16. Prima le indossavano solo i "rockettari" 17. Famosa maison di gioielli di Via Condotti 19. La maison che festeggia 40 anni 24. Le francesi la mangiano e le italiane la indossano 25. Nome del padre di Jade Jagger 26. La famosa pin-up dalle curve generose 28. Nome di una borsa famosa di Hermès 32. L'attrice spagnola sposata a Javier Bardem (iniziali) 33. Il colore cult di Valentino 34. Capo il cui nome deriva da un atollo 36. L'animale che rappresenta il marchio Lacoste 37. Un felino che ispira da sempre gli stilisti 38. Il nome della modella che rivoluzionò i canoni di bellezza delle top

38

Verticali Down

2. Il nome della testimonial di D&G make-up 4. Va di moda anche sintetica 5. La stilista di Gucci (nome) 6. La città con l'Avenue des Champs-Elysées 11. Un hit di Madonna 13. Il colore preferito di Neo protagonista del film Matrix 14. In quale città si tiene il Bread &Butter? 16. Il colore must di questa stagione 18. Il nome della protagonista de "La solitudine dei numeri primi" 20. Il capo reso famoso dal film cult "A colazione da Tiffany" 21. Lo stilista che di recente è diventato anche fotografo di moda (cognome) 22. Il nome della stilista di bijoux che si ispira ai teschi 23. Nome dello stilista di Louis Vuitton 25. Il nome dell'inflessibile direttrice del prestigioso magazine "Runway" 27. Cognome dell'attrice icona della moda 29. Il "fratello maggiore" dell'Ipod 30. Il quartiere "trendy" di New York 31. Quante sono le sorelle Fendi? 35. Il cognome di Jimmy famoso stilista di scarpe

settembre

2010 VETRINE 93


VETRINE

Friends

CENTRO STORICO Agau via di Parione, 30 Alé Parfum via degli Avignonesi, 78/79 Alessandrelli Gioielli via Vittoria, 33 Alfonsi via Vittoria, 80 Ann Gigli via del Corso, 31/32 Arteque via Giulia, 13 Atélier Parò via del Pellegrino, 127 Baby Pratesi via Vittoria, 67 B & O via S. Andrea delle Fratte, 3/6 Beatrice C. via del G. Vecchio, 60/61 Best Seller via dei Giubbonari, 95 Betulla via di Grotta Pinta, 38 Blunauta p.zza di Spagna, 35 - via Condotti, 29 Bodum via di Campo Marzio, 46 a/b Bohemienne via dei Cappellari, 96 c.u.c.i.n.a. via Mario de’ Fiori, 65 Campomarzio70 via Campo Marzio, 70 Castelli via Frattina 54 e 18 - via dei Condotti, 22 Chiara BCN via del Babuino, 65 Clarks salita dei Crescenzi, 29 Cristina Pacini Atelier via Angelo Brunetti, 26 Dan via F. Crispi, 60/62 Dan donna via Sistina, 48 Delfina via di Banchi Nuovi, 40 Dolmen via de' Cestari, 43 Edocity piazza del Paradiso, 18 E.F. via della Vite, 24 Empire via della Vite, 73 Emporio Blunauta l.go del Pallaro, 19/24 Empresa Donna via dei Giubbonari, 101 E.M.R. via delle Convertite, 19/B Et Moi via del Corso, 96 F.lli Petochi via Margutta, 1/b FFI via Vittoria, 53 FG Albertelli via dei Prefetti, 11 FuturaGrafica via Merulana, 245E/F Galassia via Nazionale, 236 - via Frattina, 20/21 George's via della Rotonda, 5 - via del Pantheon, 58 Gioielleria Vivani via della Vite, 4/A Giorgia R via Bocca di Leone, 61 Hanro via di S.Chiara, 54 Hb Profumere via del Babuino, 54 - via Margutta, 87 Herzel de Bach via del Babuino, 123 Hotel Adriano via di Pallacorda, 2

VETRINE 94 settembre 2010

SCOPRI I PUNTI DI DIFFUSIONE, È QUI CHE OGNI MESE TROVI LA I confetti di Rosemarie l. Arenula, 20 Il Bisonte via dei Coronari, 105A/106 In Style via D'Ascanio, 3 L'Ecriteau via Gregoriana, 50a/51 La Pie Voleuse via Belsiana, 4 Laura Urbinati via dei B.Vecchi, 50/a Le Tableau via Belsiana, 96/a Leo e Chloe via dei Due Macelli, 59/a Lush via de' Baullari, 112 Luxury Fashion via Flaminia, 50/a Maga Morgana via del Governo Vecchio, 98 MaiGallery via del Pellegrino, 83 Maliparmi via Vittoria, 27 Manecchi via Campo Marzio, 35 Mar de Terra via dei Chiavari, 73 Mercurio via del Governo Vecchio, 32 Mettimi Giù via Due Macelli, 59e Momento p.zza Benedetto Cairoli, 9 Mondelliani via dei Bergamaschi, 49 Monies via Margutta, 59/A Mood via del Corso, 344 Moonlight via Sistina, 54 My cup of tea via del Babuino, 65 Nabiz via di Parione, 34 Nuyorica piazza Pollarola, 36/37 Officine via della Stelletta, 21 Only Hearts via Vittoria, 76 Pantheon70 p.zza della Rotonda, 70 Par Hasard via dei Gracchi,127 Pinko p.zza Colonna 29/30 Galleria A. Sordi Posto Italiano via dei Giubbonari, 37 Pratesi via Margutta, 41 Presqu*ile by Johari via del Corallo, 19 Pro Fumum via della Colonna Antonina, 27 Radisson Sas Es. Hotel via F. Turati, 171 Raphael via Veneto, 177/179 Refuse via Fontanella Borghese, 39/40 Sole via dei Baullari, 21 Spaziosette via dei Barbieri, 7 Tè e teiere via del Pellegrino, 85 Tech It Easy via del Gambero, 1 Galleria A. Sordi, 43 Viviana via del Governo Vecchio, 31 Voltan1898 via delle Carrozze, 28 White via Vittoria, 55 Wolford via Mario de’ Fiori, 67 -

piazza del Parlamento, 38/39 Zouzou vicolo della Cancelleria, 9a MONTI Atelier Monti via Panisperna, 42 BB via Madonna dei Monti, 62 Bijoux via dei Serpenti, 25 Deva Oriente Arte Tendenze via del'Angeletto,14 La Bottega del Cioccolato via Leonina, 82 TIBURTINA - S.LORENZO Aerre via dei Volsci, 61 Candle’s Store via dei Campani, 49 Emporio Blunauta via Tiburtina, 522 LouLou via dei Marsi, 20 Rosati Auto S.r.l. Progresso via Tiburtina, 1143 PARIOLI - PINCIANO Aleeza v.le Regina Margherita, 298 Blanchenoir viale Parioli, 97/a Blunauta p.zza Apollodoro, 24/28 c.u.c.i.n.a. piazza Euclide, 40 Capuano via V. Veneto, 102 Castiglioni viale R. Margherita, 149 Closet via Metauro, 55 DM via Antonelli, 10A Donatella Vezzani via F. Siacci, 37 Donik2 via Pier della Francesca, 30 Duetappe via di Villa San Filippo, 36/38 Emporio Vintage via L. Luciani, 39 Enro srl via Domenico Chelini, 11 Erboristeria Frascà via Bergamo, 53 Giancarlo Piazza via Nizza, 76 Girlish via Salaria, 185 Kuki Mellini via Ludovisi, 29 Leo’s via Bergamo, 27 Ligne Roset via Nizza, 146 Stelio Malori via Siacci, 36 Ottica Caputi v.le R. Margherita, 48 Ottica De Bon p.zza Sallustio, 3 Pandemonium p.zza Euclide, 8/9 Roberto Spinelli v.le Parioli, 79/b Sporting Vacanze via S. Nicola da Tolentino,18 Tech It Easy via D. Chelini, 19 FLAMINIO - P. MILVIO - CASSIA B & O lungotevere Flaminio, 16/a B & O v.le Tor di Quinto, 25 De Florio via Cassia, 925

Dok Bua via Flaminia, 495/a Ennio Shoes via Flaminia Vecchia, 467 Lemlò via della Farnesina, 24-26 FLEMING Adriana Pisapia via Bevagna, 34 Arduini via Flaminia, 647 c.u.c.i.n.a. via Flaminia Vecchia, 679 Essevu via A. Serra, 81/a Doppiostile via A. Serra, 50 Federica Malori via Flaminia Vecchia, 628 Harrier's via Flaminia Vecchia, 690 Iki Accessori p.zza Monteleone da Spoleto, 42/43 L'Osservatorio via Flaminia Vecchia, 641 Marlic via Bevagna, 76 Nails Room via Antonio Serra, 26 Ottica Perazzini via Bevagna, 66 PGE Group srl p.zza Carli, 30 H.J.T Beachwear corso Francia, 126 True via Antonio Serra, 81d VIGNA STELLUTI Giter p.zza F. Carli, 12 Le Tableau via Pompeo Neri, 38 Lonigro via di Vigna Stelluti, 154 Ottica Venturi piazza F. Carli, 9 SALARIO - TRIESTE AF via Nemorense, 45E Autoimport via Salaria, 745 Barattiamo via Amatrice, 24 Blew viale Libia, 170 Castaldi Gioielli via Chiana, 55/a Castiglioni corso Trieste, 23b C'est La Vie via Tirso, 42 Colazione da Tiffany via Alessandria, 180a Egos v.le Regina Margherita, 23 Fabbrica di Giuggiole via Nemorense, 19 Hemil srl viale R. Margherita, 11 Ikonos via Tagliamento, 35 Le Due via Felice Arnerio, 31 Le Tableau via Crati Leo’s v.le Eritrea, 30/a PRATI Blunauta via Cola di Rienzo, 303/309 Brugnoli via Fabio Massimo, 81 c.u.c.i.n.a. via G. Gioachino Belli, 21 Calzature Trancanelli p.zza Cola di Rienzo, 84


TUA COPIA DI VETRINE. L’ELENCO COMPLETO È SU: WWW.VETRINESHOP.COM Coccinelle via Cola di Rienzo, 255 De Rosa Gioielli via Cassiodoro, 6D Dédé via Simon de Saint Bon, 32 F&F piazza dell'Unità, 42 Femme piazza Risorgimento, 32 Maxim via Ottaviano, 17 Nozze&Dintorni via Innocenzo XI, 63/65 Port a Demie via Silla, 30/32 Trancanelli Tre via Sabotino, 52 BALDUINA F&M via delle Medaglie d’Oro, 249 HB Profumerie via Ugo De Carolis, 37 - piazza della Balduina, 47 Percheno?! l.go G. Maccagno, 22 PORTUENSE - MONTEVERDE Alexandra v.le dei Colli Portuensi,130 Blu Hoop v.le dei Colli Portuensi, 269 Entourage piazza Scotti, 13 TRASTEVERE - TESTACCIO Arte e Profumi via Natale del Grande, 5 Capitolo Primo via L. Manara, 58 Città del Sole p.zza S.Cosimato, 39 Il mondo di Laura via E. Rolli, 34 Il Pallino di Valì via S. Dorotea, 4 Kast p.zza Testaccio, 33 Natinudi p.zza San Cosimato, 65 Occhio del Riciclone (CAE) l.go Dino Frisullo The Butcher via L. Manara, 9 Urban Tales via delle Fratte di Trastevere, 50/a EUR - TINTORETTO - MARCONI LAURENTINA Angelo Fiori S.p.A. via della Maglianella, 35 Arte e Profumi via A. Mantegna, 6/8/10 B & O via C. Colombo, 193 a/b Blunauta via Duccio di Buoninsegna, 105 Collection v.le Beethoven, 49 Fabiola di Cesare v.le Città d’Europa, 35 Malori v.le Europa, 102/104 Manuel Piperno viale Città d'Europa, 821/823 Manzetti viale Città d'Europa, 835 Maylò viale Erminio Spalla, 41 Pepe Boutique v.le Beethoven, 68 Pleasure piazza G. Marconi, 6 Romana Auto S.r.l. p.le della

Radio, 35/36 Viamonaco via G. Trevis, 90 White Gallery piazza Guglielmo Marconi, 18/19 CASALPALOCCO/ACILIA/OSTIA Blue Basic C.C. Le terrazze (I piano) Blunauta via Eschilo, 88d Laura Cialfi v.le Prassilla, 37 Lusi sas l.go Esopo, 37 Tibidabo Beach lungomare Duilio, 20 Ostia SAN GIOVANNI Aleeza via Gallia, 41/a Fiat Center Italia Spa v.le Manzoni, 67 Officine Ferri via Appia Nuova, 198 Paola B viale Manzoni, 29/31/33 Sabbadini srl via Appia Nuova, 1 Viamonaco via Appia Nuova, 232 TUSCOLANA Canestrelli Renzo via Tuscolana, 992 Four Stroke viale Palmiro Togliatti, 2 C.C. Cinecittà Due Maxim C.C. Cinecittà Due M&C Nice largo Appio Claudio, 361 NOMENTANO - PRATI FISCALI Blunauta l.go Gambassi, 7/9 Donik2 via Seggiano, 11 Lertola Alessandro via Conca d’Oro, 223 Morfosis via Monte delle Gioie, 30a Nayra Laise - EmyQ viale delle Provincie, 101 a/b/c Ravenna5 via Ravenna, 54 Rêve via Padova, 51 Rigasù via Nomentana, 135 Semer 31 p.zza S. Emerenziana, 31 Talentina srl via Ugo Ojetti, 88 Uno, due, tre, stella via Val d'Aosta, 20 BUFALOTTA Malori C.C. Porta di Roma Maxim C.C. Porta di Roma Bufalotta CASILINA Auto & Co. via Casilina, 769 TRIONFALE Barbara Boutique via di

Torrevecchia, 221 CIRCOLI SPORTIVI & PALESTRE TC GARDEN via delle Capannelle, 217 Acquaniene viale della Moschea, 130 C.Canottieri Roma lungotevere Flaminio, 39 C.Polo Roma via dei Campi Sportivi, 43 Centro Pilates via del Gesù, 89 Fitness Suite via S. Sebastianello, 5 Golf Club Arco di Costantino via Flaminia Nuova km.15.800 Palestra Eschilo via del Fosso di Dragoncello, 201 R.C.Tevere Remo lungotevere dell’Acqua Acetosa Scuola Fed. di Equitazione C&G via della Moletta, 6 Ariccia SPA Acanto Day spa piazza Rondanini, 30 Alta Care p.zza di Spagna, 6 Ari's Nails via del Sudario, 39 Cavalieri Grand Spa Club via A. Cadlolo, 101 El Spa via Plinio, 15 c/d Equilibrio Terme a Termini via Giolitti, 34 Hammam La Culla del Benessere via della Maratona, 87 Kami Spa via degli Avignonesi, 12 Miwa Spa largo Filippo Rosa, 12 Nora Thai corso Rinascimento, 22 Obiettivo Benessere via Camillo Serafini, 22/a Okumé via A. Serra, 70/70a Pantarei Day Spa & Salon via Dei Cappellari, 34/38 Rome Beauty Center via Sicilia, 42 Smile Body via Eschilo, 72/E St. Peter Spa via Aurelia Antica, 415 Sunshine Ritz via Antonelli, 52 Terme di Saturnia Spa & Golf Resort Saturnia (GR) Victoria Regeneration SPA Lungomare Toscanelli, 195 Ostia HAIR STYLIST Aldo Coppola via Vittoria, 78/79 Andrea Isita via degli Specchi, 10 Bettarini via E. Jenner, 118 BeWitch via Vittadini, 5 Castelli Maison de Beautè via Frattina, 52 Contestarockhair via degli Zingari, 9/10

Fabio Gilardi via di Monteverde, 149/151 Hair & Beauty Salon via Panisperna, 229 Metodo Rossano Ferretti via Giulia, 4 Shampoo viale Cesare Pavese, 10/12 Spessore via dei Consoli, 98 Vanity Hair p.zza dei Calcarari, 2 Studi Medici Bios via D. Chelini, 39 Centro Diagnostico Artemisia via Velletri, 10 - via Lo Surdo, 42 - via Lancisi, 31 - viale Liegi, 45 Marilab via F. da Cherso, 10 Marilab via Caffaro, 137 Marilab via P.da Mazzara, 42 Acilia Marilab via Zambrini, 14 Ostia Marilab via Paolo Orlando, 50/54 Ostia Marilab via Eucario Silber, 7c Torrimpietra Studio Bartoletti via Monte Zebio, 28 Studio SG2 Giancotti via Tagliamento, 44 Villa Borghese Institute via Saverio Mercadante, 16/18 Caffè&Ristoranti&Librerie Babington’s p.zza di Spagna, 23 Bar Elite C.C. Le terrazze Bar Illy via Quintino Sella, 34 Bocca di Dama via dei Marsi, 4 Bodum Roma Store via S. Francesco a Ripa, 141 Caffè Emporio piazza dell'Emporio, 2 Caffè Tomeucci viale Europa, 52 Ducati Caffè via delle Botteghe Oscure, 35 F.I.S.H. via dei Serpenti,16 Kosher Bistrot Caffè via Santa Maria del Pianto, 68/69 La Buvette via Vittoria, 44 Moma Cafè via Bissolati, 4 Nojo Juice c.so Vittorio Emanuele II, 108 Notebook all'Auditorium via P. de Coubertin, 30 Officine Farneto via Dei Monti della Farnesina, 77 Palombini piazzale Adenauer, 12 Ristorante Edoardo via Lucullo, 2 Said via Tiburtina, 135 Trattoria Moderna vicolo dei Chiodaroli, 16 Vice via Gregorio VII, 385

settembre

2010 VETRINE 95


VETRINE

TUTTE LE MARCHE NOMINATE IN QUESTO NUMERO E IN QUALI NEGOZI TROVARLE

Accessoire Paola B. Roma viale Manzoni, 31/33 tel. 06.70475471 Alain Mikli Ottica Caputi Roma viale Regina Margherita, 48 tel. 06.8553773 Alexander McQueen Wol Roma via Nemorense, 51a tel. 06.8415274 Alviero Martini via Frattina, 116 AM by Anna Maria Leporatti Moonlight Roma via Sistina, 54 tel. 06.6792907 Ambre Babzoe Betulla Roma via di Grotta Pinta, 38 tel. 06.68807969 Antik Batik Wol Ash AF Roma via Nemorense, 45c tel. 06.8551778 Axel Mar de Terra Roma via dei Chiavari, 73 tel. 06.68300549 Beayukmui In Style Roma via D'Ascanio, 3 tel. 06.68301175 Blancha Moonlight Bobi Wol Boboutic Betulla Boz Ottica Caputi Burberry Roma via dei Condotti, 61 tel. 06.6750101 Camilla Clodel www.camillaclodel.it showroom: Studio G Roma via Monte Zebio, 40 Casadei AF - Moonlight Cavalli Class True Roma via Antonio Serra, 81d tel. 06.64721068 Cesare Paciotti Ottica Caputi Chanel sunglasses Ottica Caputi Chie Mihara AF Christian Wijnants Betulla Claudio Cutuli Moonlight Roma via Sistina, 54 tel.

06.6792907 Costume National via del Babuino, 106 Dal Bat Mar de Terra Elisa Cavalletti E.F. di Elisa Forte Roma via della Vite, 24 tel. 06.31056643 Entourage show-room via F. Cornaro, 31 tel. 06.5373910 cell. 3493991617 Ermanno Scervino piazza di Spagna, 82 Ermanno by Ermanno Scervino Moonlight Eye' DC Ottica Caputi Fabiana Fusco Gioielli Doppiostile Roma via A. Serra, 50 tel. 06.33270146 Fendi Roma largo Goldoni tel. 06.334501 Flamenco Mar de Terra For Pet Only E.F. Fornarina via del Corso, 109 - via Cola di Rienzo, 117 Gardenia Betulla Gàzel Doppiostile Gerard Darel In Style Gianmarco Lorenzi Moonlight Gianni Marra Moonlight Giorgia R Roma via Bocca di Leone, 61/62 tel. 06.6796407 Giuly St. Barth AF Giuseppe Zanotti Moonlight Gotha Instyle Gunex Paola B. Hope Betulla I Confetti di Rosemarie Roma largo Arenula, 20 tel. 06.6868008 J. Lynch Betulla Jacob Cohen Paola B. John Galliano Degli Effetti Roma p.zza Capranica, 75 Judari.it Just For you

VETRINE 96 settembre 2010

E.F. di Elisa Forte Kangra Instyle - Paola B. Karstoft Vestergaard Betulla L'Autre Chose AF Le ragazze di St. Barth Moonlight Liviana Conti Paola B. Love, Sex, Money Moonlight Luciano Barachini E.F. di Elisa Forte Maloles Moonlight Mar de Terra Mar de Terra Mary Lee Jewels Roma via L. Caro, 35 tel. 06.3232546 Mauro Grifoni Wol Mr & Mrs T E.F. di Elisa Forte Naughty Dog E.F. di Elisa Forte Nell & Me Doppiostile Nice Things Mar de Terra Oliver Peoples Ottica Caputi One Step Doppiostile Orciani Paola B. Pianurastudio.it Paola B Paola B. Paola Frani Paola B. Paul Smith Gente Pedro Garcia AF Pellico 108 Doppiostile Penelope Chilvers Betulla Peserico Sign Paola B. Peter Flowers AF - Moonlight Pier Antonio Gaspari Paola B. Pomandère Doppiostile Paola B. Pura Lopez Moonlight Radà Moonlight Reminiscence

EF di Elisa Forte Repetto AF Rivamonti Paola B. Roberto Collina Wol Roberta Biagi E.F. di Elisa Forte Rosso MDP In Style Sama Berset Ottica Caputi See by Chloè AF - Wol Silvano Biagini Moonlight Silvia Gagliardini I Confetti di Rosemarie Siwy Wol Star Chic E.F. di Elisa Forte Starck Ottica Caputi Stelio Malori Roma viale Europa, 102/104 tel. 06.5913353 via Siacci, 36 tel. 06.80071611 - via Ugo de Carolis, 102 Federica Malori via Flaminia Vecchia, 628 tel. 06.3338653 Stephan Schneider Betulla Strena Mar de Terra Swedish Betulla Thierry Lasry Ottica Caputi Tom Ford Ottica Caputi Try Me Doppiostile Twin-Set Paola B. Une Coquine Wol Vibe Johansson Betulla Vibe Harslof Betulla Vicinishoes.com Wackerhaus Betulla Walter Voulaz Paola B. Who's Who True Wolford Roma via Mario de’ Fiori, 67 p.zza del Parlamento, 38/39 Yokana Mar de Terra


Profile for VETRINE

Vetrine 44 Settembre 2010  

Il magazine più trendy per fare shopping a Roma. I migliori negozi, le marche più esclusive in una rivista unica nel suo genere.

Vetrine 44 Settembre 2010  

Il magazine più trendy per fare shopping a Roma. I migliori negozi, le marche più esclusive in una rivista unica nel suo genere.

Profile for vetrine
Advertisement