Page 1

Anno 3 - N.4 Poste Italiane S.p.A. Spedizione in Abbonamento Postale 70% - CNS/AC – ROMA

GIUGNO 2009

TIME MACHINE FUTURE IS NOW. LA DONNA POST MODERNA È FLUO, È POP, È OPTICAL, È SUPER ACCESSORIATA SHOPPING MON AMOUR LA WISHLIST DELL’ESTATE OLTRE 100 MUST HAVE DA PRETENDERE SUMMER STYLE BEACHWEAR DA STAR PER CHI ADORA INTERPRETARE LA MODA TRA TONI VINTAGE E ELEGANZA BON TON

®


www.maylo.it


Photo: www.guidosancilio.com


VETRINE giugno 2009

IN CENTROtrends 5 Un tuffo nelle proposte estive del beachwear e degli accessori

IN CENTROshop 16 17 18 19 20 21 22 24 26 28 30

Dal deserto alla città. Clarks Style high level. Marlic A tutta tendenza. Iki accessori Just married. L’Ecriteau Tra mare e città. Le Tableau Summertime. Malori Ladies & Pets. Archimode’s Originalità e stile. Duetappe Tra mare e moda. Istanbul Cafè Fashion Today. Victory Glamour attitude. Perchè no?1

IN TOWNmilano

SPECIAL GUEST 91 La Moda per gioco. Incontriamo tre donne, tre personaggi famosi che trovano anche nella moda e nello shopping un mezzo per esprimere sé stesse e la propria personalità

VSHOP 94 La wishlist dell’estate. Tutti gli accessori più hot del momento

SAVETHEDATE 110 Mostre, concerti, teatro: calendario dei prossimi appuntamenti

SPOT 118 News dalla Capitale

33 En plein air. Cosa si dice e Milano!

DOPOSHOPPING

EXTREME

123 Sei ristoranti sfiziosi per una sosta ristoratrice durante la full immersion di shopping

80 Shopping mania. le V-addicted di giugno

VETRINE. Direttore Responsabile Giovanni Antinori Responsabile commerciale Xuân Frascà. Progetto grafico: EGG grafica. Redazione: Francesca Bresadola, Daniela Vitali, Chiara Mai, Marco Ravasini, Manuela Contino, Martina Fotia. Hanno collaborato Fabiola Fiorese, Martina Fotia, Antonella De Santis, Rachele Mannocchi, Roberta Perazzone, Tiberia de Matteis, Giulia Napoli, Isabella de Maddalena, Fabio Dionisi. E’ vietata la riproduzione di testi e materiale fotografico non espressamente autorizzata da EGGMEDIA S.r.l. Ogni abuso sarà perseguito a norma di legge. Vetrine é una realizzazione EGGMEDIA S.r.l. Concessionaria di pubblicità: EGG S.r.l. Pubblicità Multimediale. Redazione e pubblicità: Roma, via di S.Elena, 29. Per informazioni circa l’inserimento tel. 06.45439270 fax 06.45439567 - info@eggmedia.it - www.vetrineshop.com. Le informazioni pubbliredazionali presenti all’interno sono state fornite direttamente dagli inserzionisti e potrebbero subire variazioni non dipendenti dalla EGGMEDIA S.r.l. che declina ogni responsabilità in tal senso. Stampa Grafiche PFG, Ariccia. Pubblicazione N° 416/2006 registrata presso il Tribunale di Roma 8 novembre 2006.

VETRINE 2 giugno 2009

Associato all’Unione Stampa Periodica Italiana (U.S.P.I.)


by Gerda and Nikolai Monies

Exclusively at Via Margutta, 59a - Roma

Tel 06 36002201 monies.roma@gmail.com www.monies.dk


Forme organiche e richiami naturali nello show room di Herzel de Bach. Un ampio spazio candido progettato dallo studio P.I.U. Architecture ospita scarpe dallʼeleganza sicura che creano con il negozio unʼinstallazione permanente ma in continuo mutamento, unʼopera dʼarte che integra lo spa-

VIA DEL BABUINO, 123 TEL 06.6783384

zio alle linee ricercate delle calzature esposte, piccoli pezzi di design anchʼesse. Entrando si viene immediatamente immersi in una atmosfera sognante, sorta di bosco immaginario, dove variazioni di luce e suoni della natura creano un ambiente sospeso e magico di forte impatto emotivo.

VIA DI PROPAGANDA, 14 TEL 06.6795114


incentro

trends

UN TUFFO DOVE IL MARE È PIÙ BLU, TRA ACQUE CRISTALLINE E AZZURRE… PER SENTIRSI IMMEDIATAMENTE NEL PIENO DELL’ESTATE BASTA SCEGLIERE LE SFUMATURE INTENSE DEL MARE PER ABITI E ACCESSORI, E INIZIARE A SOGNARE ASSOLATE SPIAGGE TROPICALI

di A. De Santis

Il completo top scollato + gonna nel colore del cielo, sceglie dettagli ton sur ton: bracciali, sandali alti e perfino il telo da mare da arrotolare e portare con la comoda maniglia. Per proteggersi dal sole nelle ore più calde, perfetto il cappellino dalla fantasia sixties (Unico Collezione)

tra il cielo e il mare È l’azzurro il colore dell’estate, ha il sapore di mari limpidi e cieli tersi, mette in risalto l’abbronzatura appena conquistata e dona alle bionde dall’incarnato chiaro. Versatile e trasformista, si adatta a un look fresco e ingenuo se declinato nei toni pastello, in teneri abitini o accessori bonbon, ma si tinge di mistero e di fascino nelle sfumature più intense, nelle mise ad alto tasso di seduzione per le lunghe sere d’estate. Ingenua o maliarda?

Maniche lunghe e spalle scoperte per l’abito a sirena lungo fino ai piedi (Fisico)

Per ripararsi dal sole e dagli sguardi, gli occhiali da diva blu (Versace) o neri (Prada)

Azzurro il bikini con grandi anelli alla scollatura e sui fianchi (Laura Urbinati)

Sfumature di blu per lʼabito con scollatura profilata e il top (Unico Collezione)

Misure ridotte per il due pezzi con iniziali ricamate sul reggiseno (Miss Bikini)

Divertenti e chic le collane con grandi boule a righe blu e panna (Lilla Bluma)

Punta arrotondata e tacco deciso per il lucido décolleté in blu intenso (Ash) giugno

2009 VETRINE 5


incentro trends SEXY O MINIMAL, CHIC O DARK, IL NERO SI CONFERMA ANCHE IN ESTATE IL COLORE PIÙ GLAMOUR. PERFETTO PER CHI NON VUOLE ABBANDONARE NEANCHE PER UN MINUTO IL LOOK DA FEMME FATALE

Black code giorno-sera L’avete scelto per cappottini bon ton e abiti per il capodanno, dolcevita in cachemire e tailleur da ufficio, continuerete a indossarlo ancora. Anche nei mesi caldi il nero si conferma come il colore perfetto per ogni occasione e per ogni look. Dalla mattina alla sera, dalla spiaggia al ristorante, passando per la notte più ardita, che unisce senza imbarazzo tutti i dettagli di una perfetta dark lady.

Sexy and dark

Geometrie optical e look da diva nei completi top e pantaloni (Anna Rachele)

Black code giorno-sera: bikini retrò con culotte, si porta con sandali alti e maxi bag, lungo abito supersexy con corsetto stringato e spacco vertiginoso (Fisico). Sandali con platform, stivali aperti sul piede (Ash). Oro, bronzo, argento: riflessi metallici per i bracciali importanti (Bottega Veneta). Monogrammato il bikini (Miss Bikini)

VETRINE 6 giugno 2009

Lascia le spalle scoperte la tuta fluida trattenuta da una cinta sottile (Pin Up)

Sandalo alla schiava XXI secolo con fitti cinturini che salgono fino al polpaccio (Ash)


incentro

Raffinata eleganza Linea slim: pantaloni asciutti e top che lascia scoperte le spalle. Chic il completo si porta dalla mattina alla sera: dall’incontro di lavoro allo shopping, fino alla cena elegante (Fisico)

Glamour in pantaloni. Semplice ed elegante il completo che unisce alla camicia dal taglio maschile, i pantaloni morbidi, si porta con maxi bag nera, cinte sottili e sandali in suede. Per chi non teme di attirare l’attenzione, la tuta con scollatura a tuffo e pant in pizzo arricchiti da ampi volant (Fisico)

Il ritorno delle ballerine: nere o argento, per chi ama un look trendy e chic (Bloch)

Lenti sfumate e look da vera star (Prada) o tono intellettuale (Italia Independent)

Sguardi misteriosi con gli occhiali squadrati (Vogue) o dal tono sportivo (Italia Independent)

ESTATE DA RED CARPET: OCCHIALI DA SOLE DEGNI DI UNA STAR, COSTUMI PER CHI AMA UN LOOK DA CROCIERA, COMPLETI MINIMAL DA INDOSSARE A OGNI ORA, TUTTO NEL COLORE DELLA NOTTE Per chi vuole essere impeccabile anche in riva al mare o a bordo piscina la scelta più adatta è certamente quella del costume intero, che mette in risalto la figura senza eccessi. Pennellate in bianco e nero con un vago richiamo animalier, scollatura a cuore, una cintina dalla piccola fibbia dorata. (Parah)


incentro trends IL COLORE DELLE CILIEGIE MATURE, DEI CORALLI PREZIOSI E DEI GERANI ODOROSI COLORANO GLI ABITI PIÙ SENSUALI O TINGONO DI RIFLESSI ACCESI GLI ACCESSORI PIÙ VISTOSI E INCONSUETI Charms nei toni del rosso e palline rivestite di stoffa a righe nei bijoux (Lilla Bluma). Abito o copricostume? Lungo ai piedi e con un profondo spacco il vestito (Fisico)

Rossi polipetti brillanti ondeggiano dagli orecchini dal sapore marino (Lilla Bluma)

Sportivi (Versace) o da diva anni ’60 (Ray Ban), gli occhiali da sole si tingono di rosso

Corallo passion

Da ginnastica …ma con i tacchi. Il tronchetto in tela e gomma dal tono sportivo (Ash)

VETRINE 8 giugno 2009

Per una donna sicura di sé che non teme di mostrare al mondo la propria femminilità, ecco l’abito più sensuale, con ampi tagli arditi, per completare il look grandi occhiali per riempire di mistero lo sguardo. Toni più leggeri per gli accessori: bijoux giocosi e scarpe sportive che non rinunciano alla seduzione di tacchi alitissimi.

Altissima la zeppa dei sandali color corallo che si allacciano alla caviglia (Ash)


incentro PER CHI ADORA INTERPRETARE LA MODA, TRA TONI VINTAGE E ALLURE RETRÒ, L’OCCASIONE È PERFETTA PER GIOCARE A FARE LA DIVA CON UN COSTUME CASTIGATO MA MOLTO CHIC Fantasie sovrapposte. Finto ingenuo il due pezzi scozzese con fascia annodata sui fianchi in fantasia diversa (Fisico). Fiori quadri, madras e ampie pennellate di colore, stoffe diverse si alternano nella lunga gonna da abbinare al bikini

Fantasie e toni retrò Tanti cerchi colorati nei toni del rosa e dell’arancione per la collana (Lilla Bluma) La classica scarpa da tennis in tela e gomma declinata nei toni del rosso (Ash) Il borsone da week end con doppi manici e fondo rigido, in un mix di stampe (Momaboma)

Una tavolozza che va dall’arancione al viola, passando per il rosso, naturalmente. Prende a piene mani da fantasie più diverse, unisce madras, fiori, scozzesi e ogni tanto si ferma sui toni aranciati di un décolléte da signora bon ton. D’estate la passione si veste di rosso e colora ogni cosa, dalle scarpe sportive alle mise da star Scollatura allʼamericana l’intero rosso corallo dal sapore retrò (Laura Urbinati)

Rosso-vermiglio la sfumatura della chanel aperta in punta con il tacco a cono (Ash)

giugno

2009 VETRINE 9


incentro trends MENTA O PRATO, ACQUA O MELA? I COLORI DELLA NATURA SONO CHIAMATI A RACCOLTA PER UN ABBIGLIAMENTO A PROVA DI CALDO: BIKINI, COLLANE O ABITINI NELLE FRESCHE SFUMATURE DELL’ERBA

Intero o bikini? Sceglie una via intermedia il costume azzurro e verde (Fisico)

Un grande fiore verde per la catenina (Lilla Bluma) intonata al bikini (Miss Bikini)

Di stoffa o in vernice le borse con doppi manici nei toni del verde (Unico Collezione)

Eleganza sempreverde

Il fresco abitino sceglie, una tonalità verde prato con quadri ton sur ton, seducente per la profondissima scollatura chiusa da laccetti è perfetto come copricostume (Fisico). Osa un tacco deciso il modello dal sapore sportivo (Ash)

VETRINE 10 giugno 2009

Cupo o brillante, acido, pastello o acceso. Il verde nelle sue molte sfumature colora l’estate dei toni della natura. Sbocciano fiori vivaci sulle collane, mentre fantasie diverse intrecciano i colori nei costumi da bagno: fiori o quadri per gli interi supersexy, allegre fantasie di righine o grandi fiori pastello per i bikini. Fuori dalla spiaggia, copricostumi e borse scelti sempre nei toni del verde.

Sexy oblò sui fianchi per l’intero (Parah) o allegre righe sul bikini (Laura Urbinati)


incentro RITORNO IN GRANDE STILE PER LE FANTASIE SCOZZESI. PER BORSE, CAPPELLI E COSTUMI DA BAGNO IN TUTTE LE SFUMATURE DEL VERDE

Verde da città Asimmetrico lʼintero smeraldo (Laura Urbinati). Collane a grandi boule (Lilla Bluma)

Una piccola visiera per riparare dal sole nella cloche scozzese (Unico Collezione)

Cade morbido il top verde salvia, da portare con i pantaloni (Anna Rachele)

Profonda scollatura e allure anni ’50 per il costume basso sui fianchi (Fisico)

Scozzese a go-go sulla spiaggia 2009. Grande shopper nei toni del verde e marrone (Unico Collezione). Intero verde-azzurro con grande oblò che lascia scoperto l’ombelico e bikini ridotto total green con laccetti sui fianchi, su azzurrissime zeppe in sughero (Fisico)

Tra i riflessi smeraldo Dal composto completo da città top e pantalone, al costume da bagno più ardito. Mai come quest’anno la moda si colora di verde e sceglie tra tonalità brillanti e fresche, soprattutto per la moda mare. Tornano i costumi interi, resi sensuali da scollature vertiginose e imprevedibili, interrotti da oblò che lasciano scoperti fianchi o addome, oppure pudichi, dalle scollature misurate, giocano la carta dell’asimmetria scegliendo una sola spallina. Naturalmente rimangono anche i due pezzi dalle proporzioni minimal, trattenuti da laccetti sottili per le patite dell’abbronzatura, tra le fantasie, la parte del leone la fanno gli scozzesi e i tessuti madras: li ritroviamo su gonne, cappellini, abiti succinti, borse di tutte le misure e, soprattutto, sui tanti costumi da bagno. giugno

2009 VETRINE 11


incentro trends UN PO’ GLAMOUR, UN PO’ BON TON ANNI ’60. COLORI SORBETTO E SFUMATURE DELICATE NEI TONI DEL ROSA E DEL VIOLA, PERFETTE PER CHI SCEGLIE UN LOOK ROMANTICO E UN POCO INGENUO, E VUOLE GUARDARE IL MONDO CON GLI OCCHIALI ROSA

A quadri o a bolli, fantasie nei toni del rosa per i cappellini (Unico Collezione)

Si porta in ogni occasione l’abito prugna intenso con scollo a "v" e bordo profilato in un colore a contrasto (Unico Collezione). Per chi può sfoggiare un fisico impeccabile il due pezzi ridottissimo in una fantasia rosa e viola (Pin Up)

Fantasia a quadretti vichy per la collana più tenera (Lilla Bluma)

Scollatura allʼamericana e coppe ricamate per l’intero (Fisico)

Fiorellini per lʼabitino leggero trattenuto dalla cintura (Gaudì)

Ballerine mon amour, di tutti i colori per soddisfare ogni gusto: color sorbetto con la punta a contrasto, violette con fiocco davanti, in tre sfumature di rosa… l’importante è che siano rasoterra e nel classico modello bon ton (Bloch)

Look ingenuo e romantico

Lenti e montature nelle sfumature tenere (Vogue) e tartaruga (Prada)

VETRINE 12 giugno 2009

Accessori da Pink Lady, per chi ama una moda discreta e mai aggressiva. Abitini leggeri e sandali, accessori in tono: cappellini, occhiali da sole in tinte baby che piacerebbero alla Barbie, e poi tante scarpine rasoterra nei colori bon bon per camminare con passi leggeri e riempire di grazia la città. Unica concessione a un look più sensuale: il due pezzi ridottissimo, naturalmente in colore confetto.


incentro NELLA TAVOLOZZA DELLA MODA I NUOVI VIOLA SI MESCOLANO, SI ABBINANO E CREANO NUOVE SINERGIE CON COLORI DIVERSI, SCELGONO STAMPATI E ACCESSORI: BIANCO BON TON O ARANCIONE VITAMINICO Nei toni Stile impero l’abitino viola impreziosito da grandi bracciali rigidi arancio (Fisico)

intensi del violetto la tuta che mette in risalto la figura, con il top aderente dalla scollatura decisa e i pantaloni morbidi (Fisico). Si porta con i sandali e la borsa a pois con i doppi manici (Unico Collezione)

Color malva e con scollo a “v” profilato, l’abitino mosso da una piega centrale (Gaudì)

rosa viola lilla prugna

Fantasia vichy e piccoli charms per il cerchietto (Lilla Bluma)

Viola intenso con profili neri il bikini a balconcino e slip a vita bassa (Parah)

Baby o sensuale? Gonnelline svolazzanti e abiti che si fermano sopra il ginocchio, costumi da bagno che mettono in risalto una silhouette perfetta e tute mozzafiato, poi ampie borse portatutto, foulard fantasia, bracciali multicolori e sandali abbinati: tanti accessori per completare il proprio stile. Dal rosa al lillà, dal violetto al malva, l’estate scopre le tonalità più femminili, e i molti volti della seduzione. Ingenua, aggressiva, minimal o iperdecorata con ciondoli e tanti piccoli dettagli frou-frou. L’importante è aprire il guardaroba a tutte le sfumature e trovare la propria, da indossare senza esitazioni.

giugno

2009 VETRINE 13


incentro trends

STANCHE DI ABITINI TINTA UNITA, COSTUMI A RIGHINE, GONNE A QUADRUCCI? È ORA DI SCEGLIERE TESSUTI CON FANTASIE SGARGIANTI, MODELLI INCONSUETI, RICHIAMI TRIBALI, TAGLI GLAMOUR.

Fantasia al potere Occhi bistrati anche tra le onde, accessori forti e costumi ad alto tasso di seduzione: fianchi in evidenza, balconcini sostenuti, fantasie vistose. Siete donne che amano farsi guardare, che esibiscono una femminilità sfrontata, che trafiggono i cuori da dietro le lenti scure da diva e l’estate è sicuramente il momento migliore per scendere in passerella, complici l’abbronzatura dorata, i tessuti leggeri che svelano il corpo, e la sensualità che fa battere i cuori di ognuno.

Due pezzi con fibbia di metallo sul reggiseno e stampa (Parah)

Righe e fiori multicolor si inseguono sul bikini (Parah)

Bianco madreperla o brown tartaruga, per celare lo sguardo (Persol)

Nero e marrone tribale con inserto dorato per il bikini (Parah)

Lʼintero più femminile si colora di stampe a forti tinte (Parah)

Unisce il reggiseno allo slip l’intero che scopre i fianchi con un gioco sensuale di stringhe (Parah) Per unʼimmagine forte e iperseduttiva, il costume che unisce slip e reggiseno con una striscia centrale, mettendo in evidenza il punto vita e la linea dei fianchi. Il nero si combina con una fantasia sfumata oppure ruggine (Parah). Per chi vuole osare, il look costume + camicia + collana. (Kocca, in alto)


incentro DETTAGLI ESOTICI CHE RACCONTANO DI MONDI LONTANI, PER CHI VUOLE SENTIRSI SEMPRE IN VIAGGIO, ARRIVANO LE FANTASIE E I DECORI ETNICI DELL’ESTATE 2009 Mascherine per velare lo sguardo, (Italia Independent e, sotto, Ray Ban) e giubbino a maniche corte (Kocca), sulla spiaggia vince il look da squaw, con segni tribali (Pin Up)

Tra Africa e America

Vivaci fiori tropicali per il costume intero con ampi oblò sul punto vita (Parah). Bikini bianco con ramages marroni (Parah)

Fuori dalla città, dall’Italia, dall’occidente, fuori dalle regole del lavoro e dove il total black è ormai diventato la nuova divisa, finalmente arriva l’estate e la voglia di libertà, e con l’estate nuovi accessori e nuovi costumi da bagno. Un concentrato di mondi lontani, che racconta di savane assolate dove imperano le sfumature della terra, di giardini tropicali dai colori brillanti, di suggestioni etniche. Frange e penne, monili d’argento e intrecci di canapa, un elenco infinito di dettagli per chi vuole raggiungere orizzonti lontani e viaggiare in altri continenti, lasciandosi finalmente alle spalle il traffico cittadino e la routine quotidiana, per assaporare il gusto selvatico della libertà… se non per molto, per lo meno per il tempo di un bagno di sole

Decori tribali o richiami selvaggi per le infradito (Ash)

Intrecci di paglia nei sandali con alto platform e cinturino (Ash)

giugno

2009 VETRINE 15


incentro

shop

LA STAGIONE DELLO SHOPPING PIÙ ESTROSO È INIZIATA. LA SCELTA È VASTA E STIMOLANTE: FASHION PER IL GIORNO, PER LE SERATE CHIC E PER LA SPIAGGIA.

CLARKS

Dal deserto alla città

I desert boot più famosi, con la suola in para e morbidi pellami, arrivano a Roma con il primo monomarca capitolino, uno store moderno e luminoso, e una proposta molto articolata. Rimangono i modelli tradizionali, Clarks Originals, rinnovati e adattati alla vita contemporanea, ma fedeli allo stile che ha decretato il successo.

Agli evergreen si uniscono scarpe che fanno del comfort e della qualità la basi uno stile molto cool. Molti colori: toni pastello o accesi, pellami metallizzati, che incarnano perfettamente lo spirito dell’estate. Dai classici sandali Vanilla Cream, riedizione di un modello anni ’50, caratterizzati dalla fascia incorciata e il cinturino alla caviglia, al morbido suede e tacco quadrato del sandalo Grace Fire che richiama lo stile Originals in versione femminile e cittadina. Per chi ama uno stile sportivo ma chic, la linea Clarks con le sneakers Fabulous, anche in versione “ballerina” e i Pancakes, sandali bassi dai colori iridescenti. A questi si uniscono nuovi modelli iperfemminili, come Casino Chip, dalla linea affusolata e VETRINE 16 giugno 2009

un bel tacco arrotondato in legno, aperto in punta e con un doppio cinturino alla caviglia, adatto alle mise più glamour, così come il Tidal River, dal vivace gioco cromatico del rossonero. Perfetta nelle occasioni più formali, dall’ufficio alle cena importante, la linea Band: décolleté dal tacco a cono aperte o chiuse in punta, anche in una versione bicolore con punta arrotondata e cinturino, per un’eleganza molto contemporanea. Molti modelli, anche per uomo, tantissimi colori, toni vintage o allure ultramoderno, per un marchio che ci accompagna in ogni occasione.

Sandalo peep toe con tacco alto a contrasto effetto legno

Sandalo peep toe in vernice rossa con zeppa a contrasto cuoio

Clarks Roma Salita dei Crescenzi,

29 tel. 06.68805302

Mocassino uomo in camoscio con suola in para


incentro MARLIC

Style High level COLORI SOLARI CHE RIVESTONO ABITI ED ACCESSORI, MIX DI TESSUTI E FANTASIE CHE SEDUCONO, SOLUZIONI MODA CREATIVE E NUOVE TENDENZE, ANIMANO LA STAGIONE ESTIVA DI MARLIC. Immancabili anche per i mesi più caldi, i jeans, meglio se con tagli vintage e nei freschi colori pastello, come quelli proposti dalla collezione Seven Los Angeles 1978, in linea con i trend più attuali sia nel modello slim che nelle versioni con gamba larga. Per un total look sempre al top, Marlic consiglia gli abbinamenti più giusti. Un esempio? Le scarpe con doppio fondo e zeppa di Chiarini, che ama sorprenderci con modelli esclusivi, quali i sandali con frange nei colori rosso e verde sia in camoscio, che in pelle. Perfette per ogni occasione, da sfoggiare con tacco alto o basso le tute di Divina in cady con gamba larga. Anche Replay propone tute in cotone o in lino in differenti cromie e fantasie. Pianurastudio punta sul multicolor, declinando le sue creazioni in nuances splendenti e luminose, come l’arancio o il fuxia e combinandole in un originale mix di geometrie e romantici fiori. L’estate non si può dire tale senza i costumi, di cui Miss Bikini interpreta lo spirito più brioso, con proposte dai colori accesi anche nella pratica e morbida ciniglia.

Cintura alta argento, F. Mancini

Bikini stampa fantasia, Miss Bikini

Marlic Roma via Bevagna, 76

tel. 06.3338834

Sandalo in pelle viola con frange, Chiarini


incentro shop

IKI ACCESSORI

A tutta tendenza Seducente, fresca, frizzante, glamourous. Se è così che immaginate la vostra estate, Iki ha tutte le carte in regola per diventare il vostro punto di riferimento nella scelta dello stile più appropriato.

Aprono le danze i romantici abiti in seta e cotone di Halè Bob e di Taka. Pratici e dall’allure bon ton, i pantaloni modello capri di Jacob Cohen e di Notify, disponibili in vari tessuti dal lino al cotone elasticizzato mentre il classico jeans di J Brand, continua ad essere tra i protagonisti della stagione. I top ci regalano texture iper colorate come quelle di Missoni, tagli fluttuanti come i top in seta, modelli raffinati come le variazioni in cotone o in maglina. Vantano stile, eleganza ed originalità le linee di bijoux imprescindibili per l’estate, molto colorate e dal sapore etnico e raffinato: dalle creazioni di Les Gens Du Sud, alla nuovissima linea Dublos, in metallo e

pietre. Di diverse grandezze le borse: dalle capienti sacche, alle tracolle, alle maxi bag nelle accese nuances del fuxia, del rosa e dell’arancio. E se le borse di L’Aura divertono con una sferzata ‘glitter,’ Golden Goose ha realizzato una serie di borse molto chic. Alla voce scarpe, troviamo gli esclusivi sandali e gli stivali de il Buttero e di Golden Goose e le zeppe colorate di Jenrigo'. Per un look da spiaggia veramente fashion, Iki presenta un’ampia selezione di costumi: di Emamò, di Flavia Padovan, di DeeDee. Ogni costume vuole il suo kaftano o vestitino, da portare con sandali alti, zeppe o pratiche ciabatte da mare. Dal lunedì al venerdì orario continuato. Sabato 9:3014:00 e 16:00-20:00. Iki Accessori Roma p.zza Monteleone di Spoleto, 42/43 tel. 06.3338903

Cintura con swarovski, Kippys Borsa in pelle con frange e borchie, Kippys Stivale-infradito in pelle, Buttero Sandalo oro con plateau e swarovsky, Iki Accessori Tuta corta a righe, Missoni

VETRINE 18 giugno 2009


incentro 1

2

3

5

4

6

8

7

9

L’ECRITEAU

Sun and Love Tempo di matrimoni e lieti eventi.

Ed anche le liste nozze possono assumere un mood più estivo e solare con le colorate ed originali idee de l’Ecriteau per le liste di nozze. Anche il più classico degli oggetti viene rivisto con uno stile personale e riconoscibile: dai piatti e i bicchie-

ri decorati, alle posate e ai vassoi dalle forme romantiche. Pezzi unici belli da regalare e farsi regalare per un giorno speciale. L’Ecriteau Roma

via Gregoriana, 50/51 tel. 06.6782661 www.lecriteau.com

1. Vassoio specchio e set bicchieri in cristallo molato a mano 2. Mug di limoges con profili in oro 3. “Love” piatto da dessert di limoges 4. Sottopiatto a foglia ginko di limoges 5. Tazzina caffè con cucchiaino oro 6. Piatto sushi 7. Ciotolina aperitif 8. Sottopiatti con monogramma 9. Posate plume

giugno

2009 VETRINE 19


incentro shop

LE TABLEAU

Al mare e in città

Stivaletto-Infradito in tessuto, M’Appazza Top e pareo con stampa fantasia, Le Tableau Collana con inserti di varie forme in resina, Le Tableau Cappelllo in tessuto marrone, Le Tableau

Parlano d’estate i nuovi capi di Le Tableau. Sono capi leggeri e femminili da portare in ogni momento, da completare con i bijoux in metallo e resina o con le borse dal sapore retrò. Gli abiti si confermano protagonisti della stagione, sottovesti doppiate in colori contrasto o ravvivate da applicazioni multicolori, tubini in lino da abbinare alla sciarpa in voile di seta per la serata più elegante, abiti in morbida maglina o cotton voile per i modelli più freschi. Se poi i pensieri volano verso spiagge assolate: parei e top fantasia realizzati in Indonesia, copricostumi in jersey o il set asciugamano + borsa da mare. Le Tableau Roma via Belsiana, 96/A tel.

06.6795031 - via Avezzana, 43 tel. 06.3217780 via Pompeo Neri, 38 tel. 06.36309347 - via Crati, 17/A tel. 06.8416325


incentro MALORI

Summertime I RITMI E LE MISE SCOLLATE E FRESCHE DELLE GIORNATE ESTIVE, RISCOPRONO LA PRATICA LEGGEREZZA DELLE CAMPESINE E DELLE ESPADRILLAS, DA SFOGGIARE IN UN INESAURIBILE PARTERRE DI VERSIONI E DI COLORI VIBRANTI COME IL ROSSO, IL FUCSIA O L’AZZURRO.

Sandalo in camoscio marrone con frange su cinturino Décolleté open toe in cuoio e pitone Zeppa in corda e nabuk lilla Zeppa in camoscio e nabuk beige Sandalo con fasce elastiche e inserti in vernice Zeppe in corda e molta fantasia, sia per gli modelli ‘chanel’ sia per quelle più classiche con lacci, da indossare con i jeans o con i vestitini colorati della stagione.

Seguono le strade dell’eleganza essenziale e dello stile, i raffinati sandali bassi e le sfiziose ciabattine rasoterra. Non possono mancare i modelli studiati anche per i look più eleganti: i sandali con zeppe ed incroci con vari materiali, i sandali con tacco alto e plateau e con giochi di elastici e tomaia, anche nella variante con plateau in camoscio. Senza dimenticare le peep toe ed i sandali con allacciature alla schiava, sensuali ed intriganti. I colori in questo caso, seguono una linea più neutra, andando dal grigio, al sal-

via, al lilla per arrivare al beige. Una linea completa e variegata di scarpe per esaltare una femminilità soft che si accompagni con lo stile più giusto al mood estivo.

Stelio Malori Roma C.C. Cinecittà Due liv. l box 45 tel. 06.7221760 – v.le Europa, 102/104 tel. 06.5913353 – C.C. Porta di Roma via delle Vigne Nuove, snc tel. 06.87070652 - Federica Malori via Flaminia Vecchia, 628 tel. 06.3338653


incentro shop ARCHIMODE’S

DUE DIVERSE LINEE, UNA PER LA DONNA E UNA PER I CUCCIOLI DI TUTTE LE TAGLIE SOTTO UN UNICO CONCEPT: VESTIRE CON CAPI DI TENDENZA ED AGGIUNGERE UN TOCCO PERSONALE, QUESTA L’IDEA DI BASE DA CUI È PARTITA, CHIARA, LA TITOLARE DI ARCHIMODE’S, CHE HA DUE TENERI CHIHUAHUA PEPE E GUENDALINA CHE VESTE CON I CAPI PIÙ IN VOGA

Ladies & Pets

Archimode’s coniugando la passione per la moda a quella per gli animali, ha creato un nuovo concetto di boutique, dove l’ingresso è consentito, anche agli amici a quattro zampe delle sue clienti. Per lei: Sita Murt, Gheef, la jeanseria Jhonny Q e Vivi’, mentre per gli animali ci sono Monkey Daze, Buppino, Puppy e Angel senza dimenticare la linea Pret a Pets firmata Archimode’s, ideata per entrambi. Ed ancora per noi, bijoux creati da designer e artigiani emergenti e per i nostri fedeli amici, le irresistibili creazioni e gli sfiziosi e divertenti accessori, dai guinzagli alle pettorine o vestitini, felpe e salopette in tessuto jeans.

Top in seta, Gheef

Archimode’s Roma C.C. Dima

Shopping via Bufalotta, 548 tel. 06.87201730 Collana e bracciale realizzati a mano, Archimode’s

Sandalo in tessuto beige con plateau e tacco in legno, Joxy

VETRINE 22 giugno 2009


incentro

Padroncina ultrafashion Pensato per una donna consapevole della propria femminilità, l’abito in seta frusciante in una piccola fantasia nei toni delicati del sabbia (Gheef). Stretto in vita da una arricciatura strategica e con una gonna danzante che si ferma appena sopra il ginocchio, accompagna con sensualità passi e movimenti e mette in risalto la figura. Si completa con gioielli decisi nei colori dell’oro e del bronzo: i bracciali alti dal sapore vagamente etnico da indossare insieme, e la collana con boule dorate (Sita Murt). Un tocco delicato negli accessori: il trasportino fashion (Emilù) rosa cipria con doppi manici, decorata da grandi fiocchi sulle tasche e i sandali alti con la zeppa, legati alla caviglia da un nastro, rosa anch’esso.

giugno

2009 VETRINE 23


incentro shop UNA ALLEGRA CONFUSIONE DI COLORI E STOFFE, ABITI E ACCESSORI CHE DONANO UN ALLURE PERSONALE E MOLTO CHIC. Collana con cerchi colorati e catena, Metal Kimia Cinta multicolor

DUETAPPE

Originalità e Stile Duetappe è dedicato a chi cerca un abbigliamento casual ma ricco di dettagli, originale e femminile, a chi rifugge da una moda omologata, ma predilige capi e accessori ricchi di fascino.

Sono abiti freschi e originali, che variano continuamente con arrivi quasi settimanali, scelti con cura e con passione. Accanto a brand già affermati, ma originali nella proposta, come Jucca, Hoss, Annarita N, Pianurastudio qui infatti trovano spazio prodotti di nicchia, quasi artigianali, giovani stilisti ancora poco conosciuti, ma dallo stile certo. La ricerca delle proprietarie non si ferma ai nomi più trendy, ma va a scovare volti nuovi della moda, dando spazio a nuove realtà, anche locali, che convincano per gusto e qualità. Ci sono quindi i sandali Positano in una versione multicolor realizzata appositamente per Duetappe, e i molti capi in una leggerissima garza di cotone, un tessuto impalpabile di grande suggestione, o i tessuti fantasia da mescolare e sovrapporre. Molti gli accessori per ravvivare anche l’abito più semplice: bigiotteria che gioca nell’abbinamento di VETRINE 24 giugno 2009

forme e materiali inconsueti, borsone coloratissime, cinture e occhiali da sole. Tante proposte per completare un look originale o far rivivere l’abito di qualche stagione fa, grazie alle suggestioni che nasceranno nel garbato entusiasmo con cui sarete accolte. Duetappe Roma via di Villa San Filipo, 36/38 tel. 06.80687229

Bracciale intrecciato, One de 50. Borsa da mare, Rossella Carrara Sandalo in cuoio e sughero, Chiarini


incentro

Tuta bianca, Duetappe Gilet traforato, (Future Lounge) Collana, (AnnaritaN) Hawaianas bordeaux Bracciale, Onede50

Femminili sovrapposizioni Leggera ed evanescente, la donna che durante l’estate e il grande caldo sceglie sovrapposizioni dalle suggestioni vagamente orientali. La tuta candida in mussola di cotone (Duetappe) lascia le spalle completamente scoperte, segna il busto per poi aprirsi morbida nei pantaloni. Perfetta per una serata un po’ speciale, si porta durante il giorno con il gilet traforato in maglia leggera color prugna (Future Lounge), lungo oltre i fianchi e leggermente trasparente, che svela con malizia il corpo grazie all’ampio giro manica e alla scollatura generosa. Indispensabili accessori importanti: la collana in tono (AnnaritaN) e il bracciale in cuoio (Onede50). Per dare al look un tocco cool, le Hawaianas color prugna.

giugno

2009 VETRINE 25


incentro shop

Bazar chic. Patrisia Gandini, la titolare della boutique di Capalbio vero e proprio riferimento, insieme alla boutique del Giglio creata da Bruna Danei, per le donne fashion addicted più raffinate. Vestiti colorati, dalle fantasie seducenti. Con rouches o plissettati. Irresistibili.

ISTANBUL CAFE’

Tra mare e moda Dopo una giornata trascorsa al sole, nuotando nel bel mare della Toscana e sorseggiando una bibita guardando l’orizzonte, niente di più rilassante che fare una passeggiata tra i vicoli tortuosi di Capalbio, o al suggestivo porticciolo dell’Isola del Giglio, alla ricerca del ristorante che ci ospiti per una cena romantica. Tavoli all’aperto e aria d’estate, la giornata si fa perfetta se a tutto questo si unisce la scoperta di una piccola boutique, incastrata tra mura antiche e tavolini bruVETRINE 26 giugno 2009

licanti dei locali che animano questi fazzoletti di terra e mare, a un passo da Roma. Indirizzi preziosi per soddisfare la vanità, curiosando tra abiti, accessori, costumi da bagno, golose opportunità per lo shopping fuori orario tipico delle sere d’estate. Instanbul Cafè, nel centro storico di Capalbio e Giglio Private Island al porto del’Isola del Giglio, sono così, piccoli grandi bazar dove ogni cosa trova spazio accanto all’altra creando allegre macchie di colore,


incentro

La deliziosa boutique dell’Isola del Giglio

Costume Blanc&Noir, il marchio di lingerie dal design accattivante. Gli accessori proposti nelle due boutique sono sempre frutto di un’attenta ricerca: dai décolleté con fiocco o in raso, passando dalle borse colorate con abbinate collane e foulard sfiziose

vero invito a entrare alla ricerca dell’acquisto giusto. Ci sono i bei caftani ricamati a mano, eleganti e confortevoli, e I graziosi vestitini di varie lunghezze proposti in cotone, lino, o seta, passando per jeans e vestiti adatti anche per la serata più elegante, tanti I top, le maglie e le gonne, abiti curati nei dettagli, selezionati con attenzione tra piccole aziende poco conosciute per una proposta nuova, moderna e femminile, una selezione pensata per venire incontro a gusti, età e stili differenti. Insieme all’abbigliamento si trova una bella scelta di bigiotteria, collane, bracciali, orecchini di argento e pietre dure, facili da acquistare e da indossare per “riempire” una maglia semplice o mettere in risalto l’abbronzatura. Qua e là

si scopre la lingerie di Blanc & Noir, di pizzo pregiato, si trovano borse in stoffa e in pelle da portare sempre con sé. Naturalmente uno spazio è riservato all’abbigliamento da mare, dai costumi da bagno lavorati con cannottiglia, perline, anelli di rattan, ai coordinati con borse, pareo, ciabattine, per attraversare la spiaggia con stile ed eleganza. Capi con un gusto preciso, che vengono incontro a esigenze diverse, da acquistare senza troppi pensieri, e indossare anche in città per portare con sé il sapore leggero di una vacanza e un ricordo tangibile di questi mari dall’acqua cristallina. Istanbul Cafè Capalbio via

Novembre, 16 - vicolo Magenta 1 tel. 0564.898506 Giglio Private Island Isola del Giglio Porto via Umberto I, 39 tel. 0564.809291

giugno

2009 VETRINE 27


incentro shop DUE DIVERSI PUNTI VENDITA UNO PER UOMO E UNO PER DONNA, ACCOMUNATI DAGLI STESSI LEIT MOTIV: RICERCA A LIVELLO INTERNAZIONALE E MARCHE IPERSELEZIONATE.

VICTORY

Fashion Today

All’interno dei negozi arredati con grande stile e personalità, abita una proposta moda esclusiva, che si rivolge ad una clientela attenta, informata ed esigente in fatto di tendenze. Ed ecco che alla donna

raffinata e di classe, Victory propone una serie di outfit briosi con splendidi accessori coordinati. Capofila delle tendenze per questa stagione le tute intere e gli abiti in chiffon fantasia rigati, come le gonne ampie con fantasie floreali per un look gipsy-chic in piena regola. I colori da sfoggiare sono molteplici, dal bianco al blu, alla gamma dei colori moda quali il turchese, il beige e verde acqua o i colori vitaminici come l’arancio. Ad arricchire le mise anche stivali con frange, zeppe in corda, zoccoli in legno. Tra i marchi L’Autre Chose, Dond Up prima linea, High, Jucca, Twin-Set, Amuleti J, Biarritz 1961, L’Aura e Marion Godard per le borse. Una moda solare anche per l’uomo con brand quali M. Grifoni, Paolo Pecora, New Ballance, NDC scarpe e outfit composti da camicie a scacVETRINE 28 giugno 2009

chi o divertenti t shirt vintage con stampe di Snoopy, giubbotti di pelle in cuoio e scarpe espadrillas. Un sapiente know how Del settore quello di Victory, ha decretato il successo di un nome che sta per aprire una sede ad Hong Kong ed una a Dubai. Victory Roma via dei Due Macelli, 103/104 tel. 06.69941895

Casacca stampa fantasia blu, DondUp Shorts blu, DondUp Cinta in pelle navy, Victory Zeppa in corda nera e camoscio blu, L’Autre Chose


incentro

Olimpo Style Quasi un peplo moderno ed etereo, da dea dei giorni nostri, l’abitino in seta color rosa cipria (Jucca). Stretto sotto al seno, si apre in un fitto inseguirsi di piccole balze che movimentano la figura. Per donne che non temono di scoprirsi: corto ben sopra le ginocchia lascia scoperte le gambe e mette in risalto il décolleté con la scollatura decisa. Pochi accessori importanti: la grande borsa grigia in nappa (Victory), con doppi manici e dettagli in metallo in evidenza, da indossare come un capo-spalla e completare anche l’abito più semplice, e i sandali alti in cervo grigi, dal tacco deciso e piccolo plateau, con larghe fascie fermate da fibbie dorate (L’Autre Chose). Unico gioiello ammesso: i lunghi orecchini con charms divertenti (Godar).

giugno

2009 VETRINE 29


incentro shop

UNA BOUTIQUE NATA QUASI COME UNA SCOMMESSA, OGGI E’ UN PUNTO DI RIFERIMENTO PER LE DONNE ALLA RICERCA DI UNO STILE DI TENDENZA, GUSTO E PERSONALITÀ.

PERCHENO?!

Glamour Attitude Il Merito del successo va anche alla spiccata attitudine al buon gusto e alle scelte di stile di Giovanna Pizzino, titolare della boutique, da cui le clienti si lasciano guidare nella scelta del look più adatto alla stagione ed al proprio fisico.

Femminili e pratici gli outfit proposti, adatti ad una quotidianità fatta di lavoro, ma perfetti anche per il tempo libero o per una serata chic. Ogni capo di Perchéno?! passa attraverso una selezione rigorosa e si distingue per la qualità dei tessuti, la cura nel taglio, l’originalità del modello. Se è vero che sono i dettagli a fare la differenza, ecco che una t-shirt e pantalone con la scarpa più giusta o con un creativo bijou come quelli di Rafida, VETRINE 30 giugno 2009

Borsa in camoscio con tracolla a catena, Orciani • Cintura in maglia metallica con inserto in camoscio, Orciani • T-shirt con stampa, Moschino • Collana in maglia metallica con gocce sfaccettate, Rafida

diventa un must a cui non ci si può non adeguare. Per una mise romantica e raffinata ci sono le camicie in seta tagliate sotto il seno, gli spolverini con piccole rouches di Moschino o i vestiti con lavorazioni ad uncinetto e pietre di Condition Apply o quelli leggeri e raffinati di Suede. Meravigliosa la t-shirteria di

Majestic, che se d’estate punta sul cotone e sul lino per l’inverno ci conquista con il cachemire. Per catalizzare l’attenzione ci sono gli accessori grintosi, come le scarpe o le borse con frange di Orciani. Perchèno?!: una miscela esplosiva di creatività, stile, buon gusto.

Percheno?! Roma l.go G. Maccagno, 22 tel. 06.35340267


incentro

Stampe di carattere L’abito importante, dalla fitta stampa animalier e dai decori che cachemire (Monica Bianco), si allunga fino a sfiorare la caviglia, segna il punto vita e mette in evidenza le spalle con il taglio misurato della scollatura. Leggero e fluttuante, segue la figura segnando i fianchi prima di aprirsi morbido e leggero nell’ampia gonna. Un abito del genere vuole pochi accessori evidenti. La maxi bag in nappa (Orciani) in una calda tonalità tabacco, da portare con disinvoltura con sé durante l’intera giornata. Nessuna collana, ma un unico grande bijou: i bracciali rigidi trasparenti da indossare uno dopo l’altro (Rafida).

giugno

2009 VETRINE 31


www.johari.it

info@johari.it

+393929968621


PLEIN

...en

intownmilano

AIR

“RESPIRIAMO LʼARIA… È LA PRIMAVERA…”, CANTAVA MARINA REI. ANCHE A MILANO Eʼ ARRIVATA LA STAGIONE DEL SOLE, DELLʼAMORE… E DEI POLLINI!

S

embrava che quest’anno ci avesse dimenticati, che fosse emigrata verso altri lidi, o che magari non avesse sentito la sveglia…invece semplicemente la primavera, come ogni diva che si rispetti, si è fatta attendere un po’, ma alla fine è arrivata. Certo forse non è più la bella stagione alla quale erano abituati i nostri genitori, quei mesi magici in cui la natura si risveglia e si riaccendono i cuori, in cui il sole splende e la temperatura è perfetta. Diciamo che la primavera degli ultimi anni è molto più simile al tipico clima inglese: un susseguirsi di sole e pioggia, caldo e freddo, caldo torrido e caldo più torrido…praticamente influenza assicurata! Per quanto riguarda Milano, si può tranquillamente dire che la città più fashion della penisola si è così immedesimata nel suo ruolo da voler seguire i ritmi delle collezioni: al posto delle normali quattro stagioni, qui l’anno si divide in P/E e A/I. Infatti, soprattutto nei negozi e sui mezzi pubblici si passa direttamente dal forno alla ghiacciaia. Senza neanche poter contare su una misera stagione “cruise” per riequilibrare la temperatura corporea. Peccato che le strade non sono passerelle! Anche se un numero sempre maggiore di donne (e non solo) passeggia disinvolta con look da top model in libera uscita, sia che possa o non possa permetterselo! Pare che l’arrivo del caldo sembri autorizzare tutti, indipendentemente dall’età anagrafica o dalla posizione lavorativa che ricoprono, a denudarsi il più possibile. Se fino a qualche anno fa erano in pochi ad osare timidamente le infradito in città, ora shorts e ciabatte spopolano per le strade già dai primi giorni di maggio, con conseguenti pance e cosce in bella vista. Senza contare che,

nella follia delle stagioni, mentre d’inverno il diktat vieta categoricamente l’uso delle calze, imponendo invece sandali aperti anche sulla neve, d’estate una fashion victim che si rispetti non può non indossare l’ultimo must have imposto dagli stilisti – sicuramente uomini – : gli stivali estivi, strumento di tortura femminile che ora spopola anche nella versione aperta sulle dita. Praticamente un ossimoro ai nostri piedi. Ma la “bella stagione” porta anche novità positive! Come il boom, a scoppio giustamente ritardato, del servizio di bike sharing messo a punto da Comune e ATM, il quale, se al suo avvio (a dicembre!!!!) non aveva suscitato tanto entusiasmo, ora sembra aver conquistato decisamente il cuore dei milanesi. Infatti in giro per il centro si vedono sempre più ciclisti in giacche, cravatte e tacchi (non tutti addosso alla stessa persona, ovviamente) sfrecciare già dal mattino facendo lo slalom tra i pedoni.

giugno

2009 VETRINE 33


intownmilano E la sensazione, per chi si ritrova a passare sotto la Madonnina affiancato o superato dalle biciclette, è quella di una maggior quiete, di una pace e relax che non sono connaturati nel milanese tipo. Basti pensare che quegli stessi manager che ora pedalano sfoggiando zaini porta laptop nel cestino anteriore, fino a qualche mese fa camminavano con passo spedito e nervoso, imprecando contro il traffico o i mezzi in ritardo e sovraffollati, e dispensavano spallate e spintoni a chiunque, malauguratamente, incrociasse il loro cammino. Ora, invece, pedalando, riescono ad essere veloci, puntuali e rilassati, senza contare il notevole risparmio e l’esercizio fisico pro-costume. Perché la primavera a Milano è appena iniziata, ma già tutti i pensieri vanno all’estate. Che è ancora ben lontana dall’arrivare, ma alla quale guardiamo fiduciosi: sole, mare, relax, e…basta allergia!!

LEGGINGS E STIVALI HANNO SPOPOLATO PER TUTTO LʼULTIMO INVERNO, SOLITAMENTE ABBINATI A LUNGHE MAGLIE LEGATE DA CINTURE IN VITA. LA VERSIONE ESTIVA SARÀ PRATICAMENTE IDENTICA. BASTERÀ SOLO ELIMINARE I LEGGINGS. PAROLA DʼORDINE: GAMBE IN MOSTRA!

REPORT. INAUGURAZIONE DEL FIAT OPEN LOUNGE Festa esclusiva giovedì 14 maggio, nell’ esclusiva Executive Lounge di via De Toqueville, per l’inaugurazione del Fiat Open Lounge, temporary lounge attivo fino a settembre, che ospita la nuovissima 500C, protagonista di una simbolica “green way” adottata da Fiat.

Grande successo per l'inaugurazione del Fiat Open Lounge a Milano, che animerà le calde serate estive dei milanesi con numerosi eventi, tutti ad alto tasso di celebrità. All’inaugurazione, avvistati Marco Borriello, Laura Barriales, Guido Bagatta e molti altri..

VETRINE 34 giugno 2009

Lo spazio è molto suggestivo, con un tunnel scenografico che conduce ad un ambiente dalle linee essenziali dominato dal bianco, abbinato all’acciaio e a grandi sedute rosse. Difficile dare ulteriori dettagli data la visuale ridotta dall’assembramento di ospiti! Open bar e qualche presenza conosciuta – viva la mamma di Marco Borriello – completano lo scenario di una location che animerà sicuramente, con i suoi numerosi appuntamenti, le serate estive dei milanesi!


intownmilano

SHOPPING ADDICTED

CONTINUA LA CACCIA ALLE SHOPPING VICTIMS PIÙ ACCANITE, RICONOSCIBILI SEMPRE DAL NUMERO PIÙ O MENO ELEVATO DI BORSE E SACCHETTI CON I QUALI SI ACCOMPAGNANO. PERCHÉ IL CALDO, OLTRE A GENERARE VOGLIA DI VACANZE, INNESCA NELLE DONNE UN TREMENDO IMPULSO ALLA SPESA, ALLO SCOPO DI SFOGGIARE MISES PIÙ VISTOSE E VIVACI. E, DAL MOMENTO CHE AMICI E FIDANZATI SI RIVELANO SPESSO PALLE AL PIEDE, E CHE LE DONNE SANNO ESSERE TREMENDAMENTE FALSE, MEGLIO USCIRE CON L’UNICA AMICA FIDATA: LA CARTA DI CREDITO! Mai come questʼanno sono gli occhiali da sole il dettaglio più glamour, quello su cui puntare per creare look originali e sul quale gli stilisti amano sbizzarrirsi. Dalle montature da diva, enormi e impenetrabili, alle più grintose e colorate interpretazioni dei modelli anni ’80, Ray Ban e sue varianti in testa

PER FARE UN PÒ DI TREND WATCHING BISOGNA SEGUIRE LA GIUSTA SEGNALETICA: LE SHOPPERS! AVERNE MANI (E BRACCIA) PIENE È SEGNO DI BAG!

Da un paio di stagioni i vestiti hanno scalzato dal podio shorts e minigonne: pratici, eleganti e molto femminili, sono protagonisti anche di questa primavera-estate, dalla versione mini all’extralong. Dallo chemisier al caftano stretto in vita, alla t-shirt lunga, vincono le fantasie floreali e dai colori accesi, insieme e in contrasto al tradizionale bianco, colore passe-partout perfetto sia per il mare che per la neve

giugno

Cʼè chi non rinuncia allʼamatoodiato tacco chi si ostina a sfoggiare “freschi” stivali (vedi pagine precedenti), ma soprattutto l’arrivo del caldo porta a scoprire i piedi il più possibile, con sandali, infradito e zeppe che, di contro, tendono a salire sempre più dalla caviglia lungo il polpaccio

2009 VETRINE 35


In giro per Milano, durante una delle sere della settimana del Salone del Mobile, vedi la strada invasa da un enorme assembramento di persone, bicchieri in mano e musica ad alto volume, davanti ad una vetrina illuminata. A prima vista sembra un nuovo locale alla moda, ma poi, guardando con un po’ di attenzione, noti abiti e accessori esposti, e concludi che si tratta di un negozio di abbigliamento, peraltro piuttosto particolare. Ma anche in questo caso la definizione sarebbe riduttiva, perché Wok oltre a questo è location per eventi ed esposizioni di artisti e designers di svariate nazionalità e formazioni. La curiosità spinge a tornarci il giorno dopo, quando, come Cenerentola, Wok ha ripreso le sembianze di concept store, nel quale chi rifugge ai diktat della moda, ma non per questo al desiderio di scegliere capi e accessori che hanno una loro personalità, può trovare le collezioni di designers giovani ma anche di brand più affermati, che non basterebbe un intero alfabeto ad elencare – tra i tanti, Andrea Crews, Folk, Horace, J.C. De Castelbajac, Kartel. Scopri che la sera prima veniva inaugurata la mostra del gruppo “Bauhaus Now!”, dieci designers formati all’Università del Bauhaus di Weimer, che esponevano opere che rappresentano una combinazione di mobili di arredamento, video installazioni e moda. Per chi cerca qualcosa di unico, per chi non vuole passare inosservato, ma anche solo per chi vuole curiosare tra le più recenti avanguardie del fashion design…yes, WOK can! Wok Milano via Col di Lana, 5/a

WOK

VETRINE 36 giugno 2009

Wok è un concept store in cui artisti e designers possono esplorare nuove forme di espressione e di idee, trasformando il nostro shopping in un’interessante scoperta di nuove avanguardie

Oltre a proporre ai suoi clienti un numero elevatissimo di brand, dall’abbigliamento ai bijoux, dalla sua apertura, nel 2007, Wok ospita regolarmente esposizioni ed eventi musicali


intownmilano

SHOPPING ADDICTED

VIETNAMONAMOUR Già nel nome, Vietnamonamour, è racchiusa l’essenza di uno spazio nato dall’amore di una donna per la sua terra d’origine, che è però solo uno dei tasselli che vanno a comporre il suo background multiculturale, dal quale è partita per ricreare un piccolo angolo di Vietnam a Milano. Qui materiali importati direttamente da questa lontana terra, nelle mani di esperti artigiani vietnamiti, vanno a creare la produzione personale di abbigliamento, accessori e oggettistica che si trova in vendita nel negozio. All'autenticità dei tessuti, delle pietre e della materia si unisce lo stile e l'esperienza di artigiani che creano e realizzano prodotti artistici unici: dall’AO DAI, il tradizionale vestito vietnamita, a capi che mescolano tradizione e modernità, a cinture, sciarpe, bijoux; per poi passare all’oggettistica per la casa, con coloratissimi

vassoi di lacca, lampade di bambù, ceramiche craquelé, pietra lavorata… Tutto secondo le peculiarità e la tradizione vietnamita, impiegando nell’abbigliamento seta in ogni declinazione, tessuta artigianalmente e confezionata da piccoli sarti; e in generale per tutta la produzione utilizzando solo materiali naturali e lavorati da artigiani che si tramandano il loro mestiere da generazioni. Tutta questa ricerca e attenzione nei particolari, tutta questa cura nel voler dare del Vietnam una rappresentazione più fedele possibile, non poteva limitarsi ad esprimersi unicamente in un settore: infatti, dopo il negozio di abbigliamento è nato Vietnamonamour Resto e Vietnamonamour B&B, anche essi in puro stile vietnamita, e situati all’interno di un’elegante palazzina del 1903 in via Alessandro Pestalozza, 7. Un viaggio in una cultura diversa, per vivere il Vietnam davvero a 360°. Vietnamonamour Milano viale Col di Lana, 2

Per tutti coloro che odiano la monocromia, per gli amanti del colore e dell’arte in tutte le sue declinazioni, per chi v uole portare un pezzetto di storia sempre con sé, in ogni momento della giornata, Linearia offre un vasto assortimento di prodotti, di uso più o meno comune, arricchiti dalla presenza di soggetti delle più grandi opere pittoriche e fotografiche, in grado di soddisfare ogni gusto e passione. Dal Medioevo al post-moderno, ogni epoca e corrente artistica si ritrova su calendari, agende, quaderni, segnalibri e accessori di vario tipo, oltre che su manifesti e stampe, con licenze esclusive che hanno reso Linearia punto di riferimento nel settore, offrendo anche la possibilità di far incorniciare la stampa scelta secondo i propri gusti. Oltre alle arti visive, da Linearia si possono trovare numerosi oggetti di design e idee regalo per tutti i gusti e per ogni occasione, dall’arredamento al tempo libero. E lo spazio all’occorrenza si trasforma anche in location per eventi e mostre. Come quella allestita in questi giorni, dal titolo “Lights & Colours” con le opere pittoriche di Antonella Breslin. Linearia Milano viale Sabotino, 15 - P.zza Velasca, 6 (ang. C.so di Porta Romana) – Roma C.so Vittorio Emanuele II, 5 giugno 2009 VETRINE 37

LINEARIA


scarpe, scarpe, scarpe...ma non solo: da Zori si possono trovare originali gioielli da tutto il mondo e borse da abbinare alle calzature, oltre che alcuni occasionali spot di abbigliamento

VETRINE 38 giugno 2009


intownmilano

SHOPPING ADDICTED

NO, NON SIAMO SULLA FIFTH AVENUE, EPPURE LA SENSAZIONE È UN PO’ QUESTA, ENTRANDO DA ZORI. PROVARE PER CREDERE!

ZORI Le scarpe. Per alcune donne un’ossessione. C’è chi vanta collezioni illimitate, chi dedica loro interi armadi, chi addirittura stanze. C’è quella che “ vorrei ma non posso”, quella che “non so cosa voglio e quindi mi affido alle griffe ad occhi chiusi” e chi “potrei anche, ma non trovo niente che valga la pena”. Ecco, è proprio per queste ultime che è nato Zori. Impossibile non fermarsi a guardare le vetrine. Solo modelli particolari e originali, alcuni di griffes famose, ma anche di brand più di nicchia, tutti estremamente femminili, tutti in grado di dare ad una scarpa – e di conseguenza alla donna che la indossa – una personalità ben definita, uno stile unico e non omologato. Dalla sua apertura nel 2007, Zori ha continuamente accresciuto la sua clientela, grazie all’offerta – tra i numerosi marchi, Moschino Cheap & Chic, Pedro Garcia, Castaner, Maloles, Strutt Couture e tanti altri – che comprende anche borse, per di più da abbinare alle scarpe, e originali accessori superselezionati; ma anche grazie all’arredamento contemporary-chic dove predomina il contrasto bianco-nero, addolcito da elementi in legno e da luci calde. Un’ambientazione che ricorda tanto alcune inquadrature alla Sex & The City, e che fa sentire ogni donna un po’ più Carrie. E chi lo sa che con le scarpe giuste non possiamo trovare anche noi il nostro Mr Big! Zori Milano Via Crema, 8

Tra i brand in vendita da Zori: Alima, Gianna Meliani, United Nude, Japonica, Beverly Feldman, Minisock di Delphine Murat, Dernier Cri!, Agape Bijoux, Clizia Ornato, Adreani, Minu Bijoux.

Ailoviu non è solo un negozio. È una dichiarazione d’amore. Per la moda, ma anche quello di Anna Maria per il suo lavoro. Se siete eterne indecise, lei saprà consigliarvi al meglio

La primavera è la stagione dell’amore, e quindi un’insegna come Ailoviu non può che attirare una shopping addicted in tour di acquisti. Fortunatamente l’offerta non delude le aspettative, e una variegata proposta di abbigliamento e accessori garantisce a chiunque entri almeno un paio di colpi di fulmine! All’interno si può trovare un’ampia selezione dalla collezione Hoss Intropia, dai tagli e dalle fantasie estremamente originali e le eleganti creazioni di Grazia ‘Liani; oltre che costumi, scarpe e accessori di ogni tipo, con un buon rapporto qualità-prezzo. Aperto dal 1989, Ailoviu festeggia quest’anno 20 anni di attività. E con un nome così - nato da un gioco di parole con le iniziali del nome della proprietaria – sembra chiaro quanto la passione per questo lavoro e per la moda in generale sia forte. Ne è la prova la cortesia e la professionalità con cui Anna Maria (Allegro, da cui A.M.A. e quindi Ailoviu) consiglia ogni donna, analizzando la figura e i gusti e creando look adatti ad ognuna. E anche la più scettica (e non filiforme) delle clienti, deve ricredersi e guardarsi allo specchio con un pizzico di ammirazione, con indosso un abitino verde petrolio, cintura in vita e stola, dall’alto di un paio di tacchi vertiginosi (ma comodissimi!). Si consiglia caldamente a chi necessita di un’iniezione di autostima. Il risultato è garantito. Ailoviu Milano viale Col di Lana, 3

AILOVIU

giugno

2009 VETRINE 39


La cortesia, lʼambiente familiare, la sensazione di relax, sono tutti elementi che fanno gustare appieno una buona cena. Certo, se il cibo è sano, le materie prime selezionate e le ricette gustose, è ancora meglio! Noidue è il paradiso dei vegetariani, ma saprà conquistare anche i carnivori.

TRATTORIA NOI DUE

Per la serie “non si vive di solo shopping”, Milano garantisce un’offerta ampia e variegata di ristoranti, trattorie e chioschi per tutti i gusti. In un periodo dove il trend va verso l’esotico – sushi in testa – resistono alcuni locali storici della città, come una piccola trattoria nata dai locali di una ex latteria, che, da 15 anni propone un vasto menu di piatti vegetariani e vegani. “Noi due” nasce dall’idea di una coppia di vegetariani, fermamente convinti che un’alimentazione sana e l’utilizzo di prodotti naturali possano migliorare la qualità della vita, soprattutto per le persone con problemi di salute. Offrono un menu “alternativo”, che comprende anche piatti con formaggi, uova e miele, ma dove spezie e

verdure regnano sovrane. E persino chi non ha abbracciato lo stesso stile di vita, ma si trova ad assaggiare piatti come l’antipasto di mousse di capra alle verdure, la pasta di quinoa radicchio e patate o il delizioso spezzatino di seitan con verdure al curry, deve ammettere che anche piatti esclusivamente vegetali possono essere estremamente gustosi e soddisfacenti. Tutto questo deriva dalla qualità e genuinità degli ingredienti, dalla passione e professionalità dello chef, il tutto condito da un prezzo medio assolutamente accessibile, da un ambiente raccolto e familiare e dalla cortesia e disponibilità del personale; un mix che non fa assolutamente rimpiangere fritture di pesce e costolette! Trattoria Noi Due Milano viale Col di Lana, 1

La mia amica Florinda la chiama “la mia ultima trasgressione”. Il suo nome è Leonardo. È bianco, dolce e dà molta soddisfazione. Ed è un gelato. Per la precisione crema di pinoli con pinoli tostati. Praticamente un concentrato di gusto e bontà – e giusto “qualche” caloria – che però, all’occorrenza, può degnamente rappresentare il sostituto di un uomo. Ma Leonardo non è l’unica specialità della gelateria Rivareno: a fargli compagnia troviamo Otello (cioccolato allo zabaione con torta Barozzi al cioccolato e caffè), Alice (mascarpone con crema gianduia), San Luca (cioccolato bianco con riso soffiato croccante) e tanti altri, oltre ovviamente ai gusti tradizionali e ad una nutrita sezione di sorbetti alla frutta. E a sorprendere non sono solo i nomi o i curiosi ingredienti, ma anche la straordinaria qualità e raffinatezza del gelato, dalla consistenza cremosa e vellutata e prodotto con ingredienti selezionati e di elevata qualità; inoltre da Rivareno il gelato non viene esposto in vetrina ma servito direttamente dal più tradizionale banco a

pozzetti, a quanto pare l’unico metodo di conservazione che mantiene il gelato ad una temperatura costante e col corretto grado di umidità. Il risultato è un prodotto che, per la sua qualità, è stato segnalato dalle più importanti riviste e guide gastronomiche, oltre che inserito tra le principali attrattive della città. Se vale la pena farci un salto? Chiedetelo a Florinda! Rivareno Milano viale Col di Lana, 8

RIVARENO

VETRINE 40 giugno 2009

Chi ama il gelato non potrà resistere all’ assaggiare una di queste delizie del palato. Rivareno propone gusti elaborati, ma anche le tradizionali creme e ottimi sorbetti di frutta


CLIMA - CD MP3 - ABS a € 7.600 Nasce un nuovo modo di spostarsi. Divertente, elegante, ecologica, conveniente: nuova Suzuki Alto. Grande piacere di guida, design accattivante, bassi costi di esercizio, basse emissioni di CO2. E in più, comodità e spazio con 4 posti veri in soli 3,5 mt. Nessun’altra city car è come lei.

Prezzo IPT esclusa rif. a mod. 1.0 GL comprensivo degli incentivi statali (D.L. n° 5 del 10/02/2009) in caso di rottamazione vettura Euro 0/1/2 immatricolata prima del 31/12/99. Consumi ciclo combinato: da 4,4 a 5,2 l/100 km. Emissioni CO2: da 103 a 122 gr/km.

AUTOSPORT Divisione AUTOIMPORT S.p.A. dal 1957

www.autosportsuzuki.it CENTRO PRINCIPALE

Via Salaria 745 (Aeroporto dell’Urbe) tel. 0688648329

FILIALI Via Trionfale 14123 (ang. Via Cassia) tel. 0630310055 Via Mattia Battistini 184/F tel. 0661240210 Via Tiburtina 1166 (GRA usc.13) Tel. 064116177 Via Veturia 49 (Alberone) Tel. 06784601 Via Appia Nuova 888/E (Quarto Miglio) tel. 0671287652 Via delle Tre Fontane 170 (EUR) Tel. 065922202


Camicia stampa sixties Pianurastudio, Duetappe. Jeans Dond up, Victory. Décolleté fucsia a nido d'ape, Maloles.

VETRINE 42 giugno 2009


TIME MACHINE É tra reperti di archeologia industriale che si consuma il rito della nuova donna guerriero. La riconoscete per le vie della cittĂ dal passo deciso e dallo sguardo fiero. La vedrete da lontano, muoversi con sex appeal in abiti dai colori segnaletici e i grafismi estremi, illuminata da riflessi metallici e fasciata in tessuti tecnici che ne evidenziano la silhouette nervosa. Ăˆ la cittadina del futuro che si muove con dinamismo nel mondo di domani, pronta ad affrontare nuove avventure con stile inconfondibile.

giugno

2009 VETRINE 43


VETRINE 44 giugno 2009


Camicia turchese con pantaloni tre/quarti Mauro Grifoni, Viamonaco. Orecchini verdi in swarowski arabian style D Blos, Iki Accessori.

giugno

2009 VETRINE 45


VETRINE 46 giugno 2009


Abito bustier lungo verde petrolio Annarita N, borsa e infradito in renna con frange Qui, Laura Cialfi

giugno

2009 VETRINE 47


VETRINE 48 giugno 2009


Bikini con pantalone optical multicolor, Maylò. Bracciale rosso in foglie di corno tinto, Monies

giugno

2009 VETRINE 49


VETRINE 50 giugno 2009


Miniabito turchese con inserti in pelle e borchie Replay, Marlic. Orecchini con boule oro in resina, Monies. DĂŠcolletĂŠ fucsia a nido d'ape, Maloles.

giugno

2009 VETRINE 51


VETRINE 52 giugno 2009


Abito stile impero con stampa nature, Archimode’s. Décolleté fucsia a nido d'ape, Maloles. Bracciali in filo d'argento multicolor Pop Accessorizes

giugno

2009 VETRINE 53


VETRINE 54 giugno 2009


Abito con ricami di pietre Debbie Katz, Iki Accessori. Bracciali con boule oro in resina, Monies

giugno

2009 VETRINE 55


VETRINE 56 giugno 2009


Abito a kimono con stampe floral fluo Limited edition, Percheno?!. Scarpa in rettile verde con plateau, Adriana Vindici Campanile.

giugno

2009 VETRINE 57


Body lame' oro con zip, American Apparel. Collana con sfere oro e nere, Monies. Sandalo con plateau e intreccio oro Ernesto Esposito.

VETRINE 58 giugno 2009


giugno

2009 VETRINE 59


Abito kimono in seta con decorazioni floreali Katia G, collana in resina azzurra, Ledue. Borsa in nappa con frange, Iki Accessori. Scarpa in rettile verde con plateau, Adriana Vicini Campanile.

VETRINE 60 giugno 2009


giugno

2009 VETRINE 61


Abito rosso con ricami in paillettes e pietre Twin-Set, Victory

VETRINE 62 giugno 2009


Abito stile impero con stampa nature, Archimode’s. Bracciali in filo d'argento multicolor Pop Accessorizes

giugno

2009 VETRINE 63


Vestito a balze in geometric fantasy, Le Tableau. Borsa laminata argento, Duetappe. Leggings argento, American Apparel. Collana in molla metallica e inserto in resina azzurro, Essevu. Stivaletto con tacco acciaio, Grimaldi e Giardina.

giugno

2008 VETRINE 65


VETRINE 66 giugno 2009


Bracciale di foglie di corno tinto, Monies

giugno

2009 VETRINE 67


VETRINE 68 giugno 2009


Miniabito turchese con inserti in pelle e borchie Replay, Marlic. Orecchini con boules oro, Monies. Borsa acid verde Unico Collezione, Viamonaco.

giugno

2009 VETRINE 69


VETRINE 70 giugno 2009


Bracciali rigidi bicolore, Pop Accessorizes.

DĂŠcolletĂŠ fucsia a nido d'ape, Maloles.

giugno

2009 VETRINE 71


IDEA BEAUY Una donna moderna che non rinuncia ai must del classico: il make-up mantiene una pelle alabastrina e punta l’attenzione su labbra laccate dai toni magenta infuocato, mentre s’impone per il suo atterragio con un hair style arrogante e ultramoderno

VETRINE 72 giugno 2009


Sandali in camoscio con inserto floreale, Stelio Malori Borsa in nappa chiara con tracolla, Le Borse di Ludovica Sandali in camoscio blu, Stelio Malori Borsa in nappa con frange, Iki Accessori Nella pagina a fianco collana con boules oro e nere in resina, Monies

giugno

2009 VETRINE 73


VETRINE 74 giugno 2009


Abito con ricami floreali e stola in seta, AnnGigli. DĂŠcolletĂŠ fucsia a nido d'ape, Maloles.

giugno

2009 VETRINE 75


Orecchini verdi in swarowski arabian style D BLOS, Iki Accessori


TIME MACHINE IS: American Apparel Roma via dei Serpenti, 154 tel. 06.48907419 - AnnGigli Roma via Cola di Rienzo, 267 tel. 06.3210220 via del Corso, 31/32 tel. 06.3613272 - via Boccea, 154 tel. 06.6634969 - Archimode's Roma C.C. Dima Shopping via della Bufalotta, 548 tel. 06.87201730 - Duetappe Roma via di Villa San Filippo, 36/38 tel. 06.80687229 - Essevu Roma via A. Serra, 81/a tel. 06.33219464 - Iki Accessori Roma p.zza Monteleone da Spoleto 42/43 tel. 06.3338903 - Laura Cialfi Roma v.le Prassilla 37 tel. 06.50914066 - Le Borse di Ludovica Roma via Saronno, 22 tel. 06.33615652 www.leborsediludovica.com - Le Tableau Roma via Belsiana, 96/A tel.06.6795031; via Avezzana, 43 tel. 06.3217780; via Pompeo Neri, 38 tel. 06.36309347; via Crati, 17/A tel. 06.8416325 - Ledue Roma via F. Anerio, 31 tel. 0686391569 - Marlic Roma via Bevagna, 76 tel. 06.3338834 Maylò www.maylo.it - Monies Roma via Margutta, 59/a tel. 06.36002201 - Percheno?! Roma l.go G. Maccagno, 22 tel. 06.35340267 - Stelio Malori Roma C.C. Cinecittà Due liv. l box 45 tel. 06.7221760; v.le Europa, 102/104 tel. 06.5913353; C.C. Porta di Roma via delle Vigne Nuove, snc tel. 06.87070652; Federica Malori via Flaminia Vecchia, 628 tel. 06.3338653 - Viamonaco Roma via Appia Nuova, 232 tel. 06.70450596; via G. Trevis, 90 tel. 06.5127968 www.viamonaco.it - Victory Roma via dei Due Macelli, 103/104 tel. 06/69941895 Photographer: Michele De Andreis. Stylist: Antonio Bardini. Make-up e Hair styling: Domenico Sanna. Model: Sophie Olsson@zoemodels. Un ringraziamento speciale al Sig. Massimo Carsetti per avere messo a disposizione la incredibile location.

giugno

2009 VETRINE 77


Lo Shopping delle lettrici

SHOPPING MANIA DONNE MODERNE, IMPEGNATE TRA FAMIGLIA, LAVORO E SVAGO. QUESTI I RITRATTI DI QUESTO MESE, DONNE IN GRADO DI CONCILIARE I MILLE IMPEGNI QUOTIDIANI CON LA PASSIONE PER LO SHOPPING. TRA GRANDI MARCHE E PICCOLI NEGOZI, IL PROFILO DI OTTO LETTRICI DI VETRINE CHE SANNO INTERPRETARE LA MODA CON GUSTO E STILE.

ALESSANDRA P. È MAMMA DI DUE FIGLI, IN ED UN’ARTISTA A PARTICOLARE INSEGN A NEL PITTURA SU PORCELLAN SPESSO SUO LABORATORIO. O APPLICA IL SUO ESTR IN ARTISTICO ANCHE SCI E IL CUCINA. PRATICA LO IACCIO. PATTINAGGIO SU GH È UNA AMANTE DEL BELLO, STILE SA DONNA CHE NELLO OSARE MANTENENDO CLASSE. SEMPRE UNA CERTA

ALESSIA R . MEDICO S I STA SPECIALIZZ ANDO IN CARDIO LOGIA. HA DUE PA SSIONI IN PARTICO LARE CHE SONO GIULIA D. V. ANCHE LA LE MANCANO POCH I ESAMI SUA DEBOLEZZ PER LAUREARSI IN SC A: IENZE QUELLA PE DELLA MODA E DEL CO R IL STUME, TIRAMISÙ MA NEL FRATTEMPO E HA GIÀ QUELLA PE REALIZZATO UNA SU RI A LINEA GIOIELLI. P DI COSTUMI DA BAGN OCO O: AMANTE D GIULIA DI VIRGILIO BE SPORT, PRE ELLO ACH FERISCE STA R COUTURE. AMA LEG E P E R E N NEMENTE GERE, A DIETA. F ANDARE ALLE MOSTRE CHE LE PIA RA LE COS CE FARE, C E I S D’ARTE, VIAGGIARE CO O A N LLE MOSTR O LE VISITE N E D’ARTE. NELLA MO SUO MARITO E CONC MOLTO CU DA È EDERSI RIOSA, PER QUESTO R DELLE SERATE DI AD ANTIC IESCE IPARE LE TE NDENZE CHIACCHIERE CON LE PROPRIE AMICHE.

VETRINE 78 giugno 2009


SIMONA C. TO IN DIVERSI DOPO AVER LAVORA PA CON IL CAMPI OGGI SI OCCU I ANNI. PER SUO BAMBINO DI SE ELIER HOBBY, È UNA SOMM LA RICERCA CURIOSA E SEMPRE AL DA DI NUOVE ETICHETTE AMICI. IL OI SU AI CONSIGLIARE MODA SUO GUSTO PER LA A ESSERE TRENDY NON RMATA IN UN L’HA TRASFO PER CHELORO SIGNIFICA PER PERSONAL SHOP IO SEGUIRE I GLGUSTI DEL CURA IL DETTA CAPI E E IFF GR DO AN HI MISC MOMENTO, MA GIOCARE ATI AI TAGE O ACQUIST VININTERPRETARE AD LA MODA MERCATINI.

SILVIA D.V. STUDENTESSA IN DIRITTURA DI ARRIVO IN GIURISPRUDENZA ALLA SAPIENZA CON CARATTERE E BRIO! DI ROMA, TRA UNA PAUSA E ALESSIA V. L’ALTRA DALLO HA LAVORATO PER MO LTO TEMPO STUDIO AMA NEL CAMPO DELLA MO DA, ORA OR GANIZZARE FA LA MAMMA A TEMP O PIENO. VIAGGI ANCHE UNO DEI SUOI HOBB Y PREFERITI È BREVI MAGARI FARE SHOPPING E, PE R TENERSI IN SO LO PER IL FORMA, PRATICA IL NU WEEK –END. APPASS OTO ED IL IO NATA DI MODA TENNIS. HA UNO ST E DI ALCUNI BRAND ILE MOLTO IN PARTICOLARE, PERSONALE CHE RIESCE GUARDA ALLE COMUNQUE A TENDENZE, NON LASCIARSI MANTENENDO PRENDERE DALLO UNA BASE SHOPPING CLASSICA E COMPULSIVO. SEMPRE CHIC.

P. CHIARA TO E ARCHITET R, HA DESIGNE E UNA ALLE SPALL IONE FORMAZ . ZIONALE INTERNA I DOTATA D TA A UN’INN À DAL CREATIVIT 2006 HA SUA LANCIATO PRIMA NE DI COLLEZIO E ETNICO PIRAZION IS I D RESSO I LL GIOIE SPOSTI P E , O E N PORA OMA, CONTEM TORE DI R -S T P E C N RK. VARI CO NEW YO , A R D N LO VESTIRE MILANO, ICE, NEL R T IA G G LE VIA ERSONA GRANDE MOLTO P E IL ERO T S N IL O ED HA UN BIANCO IL LO O S UTILIZZA SSORI. ED ACCE PER CAPI

MICHELA MAMMA E NONNA SUPERCHIC , SI DIVIDE TRA IL LAVORO D I WEDDING &EVENT PLANNER, E I SUOI NIPOTI CH E ABITANO A BOSTON. VIAGGIATR ICE APPASSION ATA, AMA LA FOTOGRA PIACE SCO FIA E LE PRIRE LA C ULTURA E LE TRADIZION I DI TERRE LONTANE, ANCHE ATTRAVERS O LA CUC INA. PREDILIGE UNO STILE giugno 2009 VETRINE 79 CLASSICmaggio O E IMPEC CABILE


Alessandra P. eclettica e accurata Lo Shopping delle lettrici

Insegnante di pittura su porcellana, ha due figli, è raffinata nello stile.

Stilisti preferiti Chanel, Camillo Bona, Valentino, Missoni, Alberta Ferretti, Love Sex Money Il look per il giorno solitamente mi

piace indossare leggings American Apparel delle ballerine, o jeans Adriano Goldsmith abbinati ad una camicia o una comoda t-shirt

Look da sera un vestito anni ’60,

tacchi alti oppure pantaloni, camicia e giacca

Il mio shopping Chanel, Fabiola di Cesare, Angel, Camillo Bona, Alexander Ultimi acquisti borsa di Chanel, jeans, scarpe Herzel de Bach, costumi Pin Up I tuoi capi ‘cult’ giacca di pelle,

borse di Hermès

Occhiali Tom Ford, Scarpe Chanel, Herzel De Bach, Sergio Rossi Borse Hermès, Chanel Lingerie Victoria’s Secret Gioielli /bijoux orologi di Chopard

e Cartier ed i ciondoli di Bulgari

Hairstylist Enzo Mendola Per la cura di corpo e viso Sisley e

Chanel

Non esco mai senza un filo di

cipria e rimmel Chanel

Profumo Teint de Neige di

Lorenzo Villoresi

Borsa e porta occhiali, Chanel

Orologio con brillanti, Happy Sport, Chopard Sandali n vernice, Chanel. Sandali in vernice nera Herzel de Bach

Occhiali da sole, Tom Ford

VETRINE 80 giugno 2009


AlessiaV. Giada D. glam e simply-chic Disinvolta e chic

Lo Shopping delle lettrici

Mamma e esperta Affascinate attrice del e dolcissima mondo della mamma, moda, mischia ama ilclassico mare e trendy.

Stilisti preferiti preferiti amo Dianelovon Stilisti stile classico Fürstenberg, Versace, Chanel, ed elegante di Armani Balmain Il look per il giorno mi piace stare Il look per il giorno comoda: jeans, golf,camicia stivali bianca, blazer e nel Look da jeans, sera abiti da blu sera, che tempo libero le tute di Juicy Couture utilizzo soprattutto per le prime. I miei Lookpreferiti da serasono abitoquelli nero taglio d’inverno e molto colorati d’estate pantaloni e sottoveste top Il mio shopping Fabiola di Cesare Ultimi acquisti abiti di Basic, cheLari a Il mio shopping Gente, Marina seconda degli accessori abbinati, Ultimi acquisti di Diane von possono esserevestito un passepartout sia Fürstenberg, vestito di Milly e per la sera che per il giorno scarpe di Sergio Rossi I tuoi capi ‘cult’ uno spolverino bianco e nero Ferrè ed I tuoi capi ‘cult’diblazer blu una cintura di Hermès, camicie borsa nera di Fendi.bianche di Piazza Sempione Occhiali modelli vintage: Gucci, Dolce & Tom Gabbana, Dior Occhiali Ford, Chanel Scarpe Les Tropeziennes ScarpeLouis stivali Golden Goose, Borse Vuitton scarpe da sera di Yves Saint Lingerie La Perla e per il night wear Laurent, Fendi Paladini Gioielli le Hermès, creazioniChanel, i Borse le/bijoux Birkin di modelli piùdell’orafo particolari di Louis Oregiani, Gianni Marini, Vuitton via di Ripetta Hairstylist Nicola die Via Giulia IV Lingerie Cosabella Intimissimi Per la cura di corpo e viso /bijoux i gioielli Collagenil, disegnati iGioielli prodotti di Uniderm

da Marta Paolillo periodicamente mi concedo trattamenti presso i Baldestein centri benessere Hairstylist Studio Intégrée Per la cura di corpo viso Non esco mai senza eun filocreme di della Sisley rimmel. Per il fondotinta scelgo Shiseido, per le Non esco mentre mai senza unmatite filo diMac e lucidalabbra Dalla Palma Sisley e Chanel Profumo Chance di Chanel Profumo Piper Nigrum di Lorenzo Profumeria Ruberti a Viale Parioli Villoresi Profumeria Muzio profumerie Baguette limited edition, L. Vuitton

Décolleté in pelle, Les Tropeziennes

Bracciale rigido in pelle di razza, Marta Paolillo

Borsa camoscio Kelly, Hermés Occhiali da sole, Matthew Williamson

Sandali, Stuart Weitzman giugno

2009 VETRINE 81


Giulia D.V. creativa e stilosa Lo Shopping delle lettrici

Appassionata di moda da sempre, ha lanciato una sua linea di costumi da bagno

Stilisti preferiti Dsquared, Chanel, Dondup, Philosophy, P.A.R.O.S.H., Louis Vuitton Il look per il giorno jeans e camicia

o canottiera, oppure leggings e stivale basso

Look da sera pantaloni stretti o a

zampa, con camicia in seta o vestiti corti e tacchi alti

Il mio shopping Gente, Lemlo’, Contesta Rockhair Store, Misty Beethoven Ultimi acquisti Birkin di Hermès, una borsa Vuitton, scarpe René Caovilla, giacca Dolce e Gabbana I tuoi capi ‘cult’ un bolero di visone

di Dsquared, scarpe Nicola Kirkwood turchesi, borsa di Chanel nera

Scarpe Renè Caovilla, Sergio Rossi, Gucci e Cesare Paciotti Borse Louis Vuitton, Miu Miu, Dior, Chanel, Prada Lingerie Intimissimi e Victoria’s

Secret

Gioielli /bijoux orologi Rolex, anelli

e orecchini di brillanti

Hairstylist Contesta Rock Hair Per la cura di corpo e viso Chanel per il corpo, Vichy per il viso Non esco mai senza un filo di

mascara Dior Black Out Profumo Hermès

Sandalo gioiello, Renè Caovilla

Profumeria Beauty Point

Maxi bag in vernice e bracciale in pelle, Louis Vuitton Pochette in raso, Valentino

VETRINE 82 giugno 2009

Bikini, Giulia di Maxi bag Virgilio“patchwork” beach , couture Miu Miu


SimonaD.C. Giada glam e simply-chic Fashion e originale

Lo Shopping delle lettrici

Mamma, sommelier Affascinate attrice e dolcissima per hobby e mamma, shopper personal ama il mare

Stilisti preferiti preferiti amo Dior, lo Chanel, Stilisti stile classico Balenciaga ed elegante di Armani Il piace stare Il look look per per il il giorno giorno mi jeans di tutti i tipi da quelli skinny modelli comoda: jeans, golf,aistivali larghi,dascarpe ballerine zeppe Look sera abiti da sera, che utilizzo soprattutto per le prime. I Look da sera camicie di seta miei preferiti quelli tagliodegli larghe, su cuisono spesso abbino scialli avvolgenti e tacchi alti sottoveste Il mio shopping Fabiola di Cesare Il mio shopping Perchéno?!, Biesse Ultimi acquisti abiti di Basic, che a abbigliamento e scarpe, Gente seconda degli accessori abbinati, Ultimi acquisti di L’Autre sia possono esserezoccoli un passepartout Chose, un vestito di Missoni, per la sera che per il giorno un portafogli di Louis Vuitton I tuoi capi ‘cult’ uno spolverino bianco e nero edclassica una I tuoi capi ‘cult’dilaFerrè borsa di Chanel, i tubini neri di Aspesi e di borsa nera di Fendi. Dolce e Gabbana Occhiali modelli vintage: Gucci, Dolce & Oliver Gabbana, DiorRay-Ban Occhiali People, Scarpe Les Tropeziennes ScarpeLouis L’Autre Chose, Giuseppe Borse Vuitton Zanotti Design, Sergio Rossi, Stuart Lingerie La Perla e per il night wear Weitzman Paladini Gioielli /bijoux Balenciaga, le creazioni Dior Borse Chanel, Oregiani, dell’orafo Gianni Marini, Lingerie Victoria’s Secret e Zinco via di Ripetta Hairstylist Nicolai gioielli di Via Giulia IV Gioielli /bijoux di Barbara Per la ecura di corpo e viso di pietre Biffoli Bulgari, le collane di Ludidi Uniderm Collagenil, idure prodotti periodicamente mi concedo trattaHairstylist Piero Giordi di Numero menti presso i centri benessere 50 Intégrée Per la cura di corpo viso Non esco mai senza eun filocreme di ed olii di St. Barth rimmel. Per il fondotinta scelgo Shiseido, per le Non esco mentre mai senza unmatite filo diMac e lucidalabbra Dalla Palma di Chanel Profumo Chance di Chanel Profumo alla vaniglia di St. Barth Profumeria Ruberti a Viale Parioli

Collare in ottone, Barbara Biffoli

Sandali in vernice, Prada

Profumeria Zoppo a Roma e la

profumeria 29 maggio a Cortina

Borsa, Chanel

Borsa oro, Fendi

Sandali zeppa sughero, L’Autre Chose giugno

2009 VETRINE 83


Alessia R. curiosa e fashion Lo Shopping delle lettrici

Specializzanda in cardiologia, ha un occhio particolare per la moda con la M maiuscola

Stilisti preferiti Jorando, Condition Apply, Chanel, Majestic, Moschino, Chloè Il look per il giorno jeans con

camicia o polo, scarpe sportive o zeppe

Look da sera jeans con magliette

scollate o camicie, vestiti. I tacchi, sempre vertiginosi

Il mio shopping amo le boutique come Perchèno?! e Lonigro Ultimi acquisti casacca di Condition Apply, vestito di Moschino, la shopping bag Neverfull di Louis Vuitton, cintura di Orciani I tuoi capi ‘cult’ un vestito di

Jorando, un vestito di Ungaro

Scarpeballerine Tod’s, scarpe Hogan, Serafini, Pedro Garcia, Nando Muzi, i sandali di Lonigro Borse Fendi, Louis Vuitton, Chanel, il fiocco di Ferragamo, Miu Miu Lingerie Yamamay e Victoria’s

Secret

Gioielli /bijoux colleziono bracciali

da Dior a Pianegonda.

Hairstylist Alessia Solidari Per la cura di corpo e viso Avene e

Shiseido

Non esco mai senza un filo di

mascara e ombretto

Profumo per l’inverno Palazzo

Fendi, per l’estate Rem di Reminiscence

Sandalo con tacco e plateau in vimini, Castaner

VETRINE 84 giugno 2009

Bracciale in resina e swarovski, C. Dior

Pochette in vernice cocco, Miu Miu. Pochette fiocco, S. Ferragamo

Borsa, Chanel


Silvia D.V. Giada D. glam e simply-chic Giovane e grintosa

Lo Shopping delle lettrici

Studentessa,attrice Affascinate ama la e dolcissima moda ed i mamma, ama il mare viaggi

Stilisti preferiti preferiti amo Chanel, DSquared, Stilisti lo stile classico Costume National, Louis Vuitton, ed elegante di Armani Fendi Il look per il giorno mi piace stare Il look per il giorno comoda: jeans, golf,jeans, stivali t-shirt o canottiera, zeppe, bagche Look da sera abiti maxi da sera, utilizzo per leelegante prime. I Look dasoprattutto sera pantalone miei preferiti sonoo quelli taglio con una camicia con un top o vestiti, scarpa con tacco alto sottoveste Il mio shopping Fabiola di Cesare Il mio shopping Lemlò, Louis Ultimi che a Vuitton,acquisti Fendi, abiti GuccidieBasic, Valentino seconda degli accessori abbinati, Ultimi acquisti di Vicini con possono esserescarpe un passepartout sia la zeppa, borsa di Louis Vuitton e per la sera che per il giorno Chanel I tuoi capi ‘cult’ uno spolverino bianco e nero Ferrè eedcappotti una I tuoi capi ‘cult’ditrench di Costume National, borsa nera di Fendi.gli orecchini classici di Chanelvintage: Gucci, Occhiali modelli Dolce & Gabbana, Dior Occhiali Marc Jacobs, Gucci, Yves Scarpe Les Tropeziennes Saint Laurent Borse Louis Vuitton Scarpe Valentino, Fendi, Sergio Lingerie La Perla e per il night wear Rossi Paladini Gioielli /bijoux le creazioni Borse Louis Vuitton, Chanel, Dior per le pochette Oregiani, dell’orafo Gianni Marini, via di Ripetta Lingerie Intimissimi, Victoria’s Secret Hairstylist Nicola di Via Giulia IV Per la cura di corpo e viso Gioielli /bijoux orologi di Cartier, e bracciali di Bulgari iorologi prodotti di Uniderm Collagenil, orecchini di Chanel periodicamente mi concedo trattamenti presso centri benessere Hairstylist Romai Centro Intégrée Per la cura di corpo viso Non esco mai senza eun filoDior di e prodotti di farmacia rimmel. Per il fondotinta scelgo Shiseido, per le Non esco mentre mai senza unmatite filo diMac e phardPalma Chanel Dalla Profumo Chance di Chanel Profumo 21 Costume National Profumeria Ruberti a Viale Parioli Profumeria HB

Décolleté spuntato con fiocchi, Valentino

Borsa Manhattan, Louis Vuitton Décolleté con plateau, Ernesto Esposito

Occhiali da sole, Gucci

Costume, E. Pucci giugno

2009 VETRINE 85


Chiara P. cool e cosmopolita Lo Shopping delle lettrici

Designer di gioielli, tra le sue testimonial annovera vip del jet set.

Stilisti preferiti Yamamoto, Comme

des Garçons, Jil Sander, Mirco Giovannini Il look per il giorno vesto

esclusivamente in bianco e nero sia il giorno che la sera, con capi in jersey e microfibra

Look da sera abiti in shantung di

seta, raffia e cotoni grezzi, utilizzo scarpe Castaner

Il mio shopping compro soprattutto a New York, a Roma da TAD ed i capi della stilista Enrica Martinelli Ultimi acquisti nei negozi Kasbek di Marrakech, Biasa di Bali, Labor Art a Milano I tuoi capi ‘cult’ le creazioni di

Norma Kamali, i pezzi vintage di Chanel e di Carolina Herrera

Occhiali L.G.R. Sunglasses di Luca

Gnecchi Ruscone

Scarpe YSL, Castaner, W.Steiger Borse VDL Valentina De Laurentiis, Prada, Jasmin Puech Lingerie Kiki de Montparnasse Gioielli /bijoux di Chiara BCN, la

mia linea di gioielli

Hairstylist Massimo Serini Per la cura di corpo e viso linea

Erbe di Carmen Miraglia

Zeppa in vernice Castaner

Non esco mai senza un filo di di

phard, lucidalabbra e il mio cellulare blackberry!

Profumo Creed Vetiver e white

jasmine & mint di Jo Malone

Maxi bag pelle, VDL, Valentina De Laurentiis

Infradito gioiello Le Capresi di Rory De Angelis

Pochette, VDL, Valentina De Laurentiis

Orecchini in argento VETRINEChiara 86 giumartellato, BCN


Michela Giada D.M. classica glam e simply-chic impeccabile

Lo Shopping delle lettrici

Esperta di stile, Affascinate attrice ama e dolcissima i viaggi, la mamma, cucina, la ama fotografia il mare

Armani, Chanel, Stilisti preferiti preferiti amo Stilisti lo stile classico Scervino, magari mescolati a capi ed elegante di Armani meno importanti Il look per il giorno mi piace stare Il look per il giorno comoda: jeans, golf,giacca, stivali pantalone, camicia. Look da sera abiti da sera, che utilizzo perillelook prime. I Look dasoprattutto sera sempre miei preferitiscelgo sono modelli quelli taglio pantalone, più ricercati, su top elaborati sottoveste Il mio shopping Fabiola di Cesare Il mio shopping negozi monomarca Ultimi acquisti abitiediScervino, Basic, che di Armani, Chanel poia seconda accessori Eleonora,degli Blanchenoir e abbinati, Dueaelle possono essere un passepartout sia Ultimi blu di per la acquisti sera chepantalone per il giorno Chanel I tuoi capi ‘cult’ uno spolverino bianco e nero Ferrè I tuoi capi ‘cult’diun paioeddiuna pantaloni di Chanel a cui borsa neraindiraso Fendi. sono molto affezionata Occhiali modelli vintage: Gucci, Dolce & Gabbana, Dior Occhiali Chanel Scarpe Les Tropeziennes ScarpeLouis Fratelli Rossetti, e nei Borse Vuitton negozi di Via Condotti e Via della Lingerie La Perla e per il night wear Croce Paladini Gioielli /bijouxHermes, le creazioni Borse Chanel, Vuitton, Tod’s Oregiani, dell’orafo Gianni Marini, via di Ripetta Lingerie Brighenti a Via Hairstylist Nicola di Via Giulia IV Borgognona Per la cura di corpo e viso /bijoux dai viaggi porto iGioielli prodotti di Uniderm Collagenil,

spesso delle pietre che faccio poi periodicamente mi concedo trattamontare dal mio gioielliere menti presso i centri benessere Intégrée Hairstylist Sergio Russo a Piazza Mignanelli Non esco mai senza un filo di rimmel. Per il fondotinta scelgo Per la cura di corpo e viso prodotti Shiseido, Chanel mentre per le matite Mac e Dalla Palma Non escoChance mai senza un filo di Profumo di Chanel orecchini Profumeria Ruberti a Viale Parioli Profumo Chance di Chanel Profumeria Chanel di Via del

Pochette in tessuto, E. Scervino

Babuino e Muzio a Fleming

Décolleté in pelle, Les Tropeziennes

Cintura, Donatella Vezzanix

Sandalo in raso, Stuart Weitzman

Sandali cuoio e camoscio, Sergio Rossi

Borsa, Chanel giugno

2009 VETRINE 87


La MODA per GIOCO

special guest

VETRINE INCONTRA TRE DONNE FAMOSE, CHE HANNO AVUTO NOTORIETÀ, DAL PICCOLO SCHERMO, MA CHE HANNO POI SCELTO ALTRE AVVENTURE ARTISTICHE. LONTANO DALL’ESSERE OSSESSIONATE, DAL DOVER APPARIRE SEMPRE ALL’ULTIMA MODA, TROVANO INVECE NEL LOOK UN MEZZO PER ESPRIMERE SE STESSE, LA PROPRIA PERSONALITÀ E GLI STATI D’ANIMO, UN GIOCO PER REINVENTARSI, CON SERENITÀ E MOLTA IRONIA. di Antonella De Santis

L

o shopping come impulso creativo o passione momentanea. Ospiti di questo mese, tre giovani volti familiari al pubblico televisivo, ma che si muovono in diversi ambiti artistici: musica, cinema e teatro. Sono personaggi eclettici che vivono lo shopping senza ossessione, ma godendo della fascinazione di una vetrina, del piacere del vagare senza ansia tra negozi e mercatini, assecondando un gusto personale. Un modo divertito di approcciare alla moda, come quello di Nathalie Rapti Gomez, la giovane attrice che ha attraversato il mondo del fashion lavoran-

do anche come modella. Tanti look e stili diversi per sperimentare un’immagine sempre nuova ogni giorno mescolando capi importanti di grandi firme ad altri trovati nei mercatini. Poco propensa alle marce forzate per lo shopping, né alla fedeltà a un solo stilista, è invece Gaia De Laurentiis, mamma impegnata di due bambini. Idee chiare e look deciso per Noemi, la cantante che da XFactor sta muovendo nelle classifiche con il cd omonimo. Allure anni ’80 fatto di colori brillanti e leggings. Senza timori mescola capi firmati e vintage per vivere la moda come un gioco entusiasmante.

giugno

2009 VETRINE 89


special guest ABBINAMENTI INEDITI E GIOCHI CROMATICI GUIDANO LA SPIGLIATA ELEGANZA DI NATHALIE RAPTI GOMEZ, CHE ADORA IL VINTAGE E GLI STILI CONTAMINATI PER ASSECONDARE LA SUA VOGLIA DI CAMBIARE Nata in Colombia, cresciuta in Grecia e diplomata alla scuola americana, questa giovane attrice con recente passato da modella e formazione cinematografica, si divide con agilità fra il grande e il piccolo schermo: i suoi ultimi impegni sono stati il film “Ex” di Fausto Brizzi, la miniserie “Bakhita” di Giacomo Campiotti e “Piper” con regia di Francesco Vicario su Canale 5.

Che rapporto ha con lo shopping?

“Non amo vagare a caso, ma andare a cercare capi specifici da abbinare con i vestiti che ho già, in modo da rintracciare i pezzi più giusti per completare il mio guardaroba. Ho un sacco di abiti e voglio sfruttarli al meglio, aggiornandoli in tante maniere diverse. Mi capita spesso di dare un’occhiata ai negozi del centro di Roma, non trascurando però il piacere di scovare capi vintage. Ho trovato una boutique fantastica a San Lorenzo, dove ho acquistato accessori bellissimi”.

Photo by Eolo Perfido/Sudest 57

di Tiberia de Matteis

Il vintage regna sovrano nel suo armadio?

“Ho tanti pezzi ereditati da mia madre: un vestito di Fendi anni Sessanta, tante magliette dai colori sgargianti utilissime per il fitness e giacche di pelle che le ho rubato”. Quali capi d’abbigliamento preferisce?

“Mi sono veramente care le gonnelline corte, soprattutto per l’estate. Ne ho una quantità pazzesca. Indosso molto anche i vestiti, sia sportivi, sia eleganti. D’inverno, invece, privilegio pantaloni e jeans. Per me l’importante è cambiare, non tanto per farmi notare dagli altri, quanto per sperimentare diversi stili.

VETRINE 90 giugno 2009

Alterno colori forti o più sobri, il look anni Settanta da rockettara al gusto romantico garantito dai ricami”. Ha uno cuore?

stilista

del

“Sicuramente Blumarine per la sua classe, i colori pastello e i delicati accostamenti cromatici, ma per l’eleganza al top adoro Fendi, Ferrè e Valentino. Il classico vince sempre”. Cosa ha comprato di recente?

“Un abitino bianco sportivo con ricami da indossare con un paio di stivali di camoscio beige con tacchi bassi e con una giacchina di pelle del medesimo colore delle calzature. Mi sento a mio agio se creo un rapporto armonico fra gli indumenti. Questo mio ultimo acquisto è stato stimolato da mia madre e mi sono stupita che abbia scelto un vestito così semplice, in quanto di solito ama un abbigliamento più elaborato e sgargiante. Da piccola mi lasciavo sempre consigliare da lei, ora, dopo tante sfilate e servizi fotografici, i suggerimenti sono reciproci”. Non potrebbe mai uscire senza...

“Gli occhiali da sole perché ho sensibilità al vento e al polline. Uso anche molto i cappelli in tutte le stagioni”.


R o m a Via della Croce, 46/47 tel. 0669924077 • Via E. Jenner, 121 tel. 065342544 Os t ia Lungomare Duca degli Abruzzi, 84 int. 857 tel. 0656340211 • www.abitartworld.com


special guest DALLA SCUOLA DI STREHLER A TARGET ALLE FICTION DI SUCCESSO. GAIA DE LAURENTIIS, TORNATA RECENTEMENTE IN TEATRO CON LA COMMEDIA "SOTTOBANCO", CI RACCONTA IL SUO RAPPORTO CON LO SHOPPING.

Il suo volto per molti è ancora legato a Target, trasmissione che portò al successo e che condusse dal ’93 al ’98, ma Gaia de Laurentiis è soprattutto un’attrice che si è diplomata presso il Piccolo teatro Studio di Milano diretto da Strehler e che dopo esser stata protagonista di fiction di successo, ultimamente ha riscoperto il suo amore per il palcoscenico grazie al successo della commedia "Sottobanco". di Fabrizio Finamore Tra una prova e l’altra è lei a raccontarci il suo rapporto con lo shopping.

“Non sono una di quelle che fanno follie per lo shopping – ci confessa Gaia –da quando sono nati i miei bambini le attenzioni sono principalmente per loro ma, anche qui, entro certi limiti. Per i bambini poi, spendere molto per capi all’ultima moda non ha senso.” Le capita spesso di uscire per fare shopping?

“Uscire appositamente per fare acquisti no. Diciamo che io sono una da colpo di fulmine anche nelle spese, se sono in giro e mi capita di vedere un vestito che mi interessa per il momento soprassiedo poi magari ci torno e lo acquisto”. Luoghi preferiti per dar fondo al portafogli?

“Amo moltissimo i grandi magazzini o i grandi centri commerciali dove posso trovare anche cibo e detersivi. A me non stressano per niente”.

re. Certo il firmato nel nostro lavoro ogni tanto bisogna indossarlo perché è la prassi”. Un capo per il quale ha fatto pazzie?

“Uno smoking femminile di Armani, mi piaceva da morire”. Accessori preferiti?

“Amo gli orologi, ma sono estremamente semplice nei gusti, mi piacciono molto quelli sportivi”. Vintage nel suo guardaroba? “Molto poco”. Cosa non può mancare nella valigia di Gaia de Laurentiis?

“Tutti gli accessori da bagno, quando parto posso dimenticare tutto tranne le cose da bagno, dagli spazzolini alle creme”. Il suo guardaroba viene rinnovato spesso?

Stilista di riferimento?

“Non sono legata ad uno stilista particolare, è difficile che mi piaccia tutto di uno stilista è più facile che non mi piaccia niente di una firma in particola-

VETRINE 92 giugno 2009

“Sono poco metodica in questo, accumulo, accumulo poi sistematicamente ad un certo punto mi prende una sorta di frenesia da ordine e metto via tutte le cose che non metto più”.


Semplicemente perfetto: tre volte tanto.

L’arte della TV digitale. Con Loewe la tecnologia lascia spazio all’individualità. E fino al 30 Giugno Loewe vi offre 250 Euro di incentivo digitale sulla gamma LCD ≥ 37" e 120 Euro sui 32".

Loewe Partner Plus Flaminio Viale Pinturicchio 196 00196 Roma Per informazioni: 06.98183000 e loewe.roma@libero.it Da lunedì a sabato: 11.00 – 20.00

Nella foto: Individual Compose, ideato da Loewe Design e Phoenix Design.

Immagine perfetta. Audio perfetto. Sistemi perfetti.


special guest DA X FACTOR AL “FACTORY LOOK” TRA SPAGNA, GRECIA E ANNI ’80. L’INTERPRETE PIÙ ORIGINALE DEL FAMOSO FORMAT TELEVISIVO VESTE TWIN-SET DI SIMONA BARBIERI E AMERICAN APPAREL PER UN MIX DECISAMENTE SEXY-SOFT. Si chiama Veronica ma ha preferito Noemi (come nome d’arte). Canta “Briciole” ma raccoglie grandi consensi, grazie alla vetrina tv e al suo primo cd intitolato semplicemente “NOEMI”. Per la sua immagine: paillettes e puro cotone, l’eleganza del blu, del nero e di nuances morbide. di Timisoara Pinto

Le scarpe?

Mini abiti e sciarpe cadono asimmetrici su leggings e t-shirt di American Apparel, marchio famosissimo all’estero, recentemente ha aperto anche a Roma

Una cosa che ho imparato da X Factor è sicuramente camminare sui tacchi, ma continuo a preferire i miei adorati sandali con le zeppe e le scarpe da ginnastica. La mia marca preferita è Ash e ho una collezione pazzesca di All Stars. E le ballerine?

Come definirebbe il suo stile?

Quelle no, ho le caviglie grosse.

Street-style. Colori, cotone e comodità. Non sono perfettina, gli amici mi dicono che con meno di dodici tonalità diverse non mi riesco a vestire.

L’ultimo regalo che ha ricevuto?

Qual è il suo rapporto con lo shopping?

Amore e odio. Spesso compro senza provare. Mi piace mischiare capi firmati con le cose acquistate nei mercatini, secondo un gusto mio molto personale, “al di fuori delle mode del momento”, come diceva Jovanotti, e mi faccio consigliare da un’amica e da mia sorella. Il suo posto preferito?

Una maglietta con lo Stregatto che mi ha regalato il mio fidanzato perché mi dice sempre che sembro Alice nel Paese delle meraviglie. Il suo colore preferito?

Rosso. Tre aggettivi che la descrivono meglio.

Casinista, ritardataria, solare. E la canzone?

Il “Kiosco” di Fregene al villaggio dei pescatori.

Alba chiara.

E per gli acquisti?

Il miglior consiglio che ha ricevuto?

American Apparel in via dei Serpenti, Zara, il mercatino vicino al Villaggio olimpico e quello di via del Governo Vecchio. Il pezzo vintage nell’armadio?

Sono una devota dei pantaloni a zampa. Ne ho tantissimi, ma il vero pezzo di culto che ho sono gli occhialoni anni ’70 di mia madre. Un capo d’abbigliamento a cui è particolarmente legata?

Gli abiti con la cintura sotto il seno. VETRINE 94 giugno 2009

Quello di Morgan: fai sempre quello che ti va e non fare cose di cui ti vergogneresti. E il miglior complimento?

Quando ho cantato “La costruzione di un amore”, Ivano Fossati mi ha detto che avrebbe voluto interpretarla come me…

Cosa ha portato dal suo ultimo viaggio?

Un gonnellone bianco comprato sulla spiaggia di San Sebastian.


ROSA

&CO. 1

2

1. Collana con fiore, Archimode’s 2. Collana con Hello Kitty, Archimode’s 3. Borsa in gomma fucsia con oblò L’Autre Chose, Victory 4. Innaffiatoio in pvc fantasia Baci, Essevu 5. Bikini fucsia con paillettes, Maylò 6. Bikini a fascia Flavia Padovan, Iki Accessori 7. Maxi tracolla in nappa rosa, Le Borse di Ludovica 8. Cintura elastica fucsia, Archimode’s

3

4


9. Cinta elasticizzata con rosa, Archimode’s 10. Borsa in plastica intrecciata fucsia con , Archimode’s 11. Borsa in paglia e stoffa Idea Mia, Le Tableau 12. Zeppa con stampa floreale, Archimode’s

5

6

8

CHE SIA INTESO COME FIORE O COME COLORE, RALLEGRA SEMPRE LE NOSTRE MISE E FA RISPLENDERE L’ABBRONZATURA. COSTUMI DA BAGNO, ACCESSORI GLAM PER VEDERE “LA VIE EN ROSE”.

7

9

10

11

12

giugno

2009 VETRINE 97


GREEN

PER VITAMINIZZARSI E’ SEMPRE PIU’ NECESSARIO ESSERE VERDI: COMPATIBILI, PIENI DI ENERGIA E VITALITA’. DAI TONI ACCESI E ACIDI ALLE SFUMATURE PIU’ MORBIDE EVERGREEN.

ENERGY 1

2

3

1. Cappello in tessuto verde, Le Tableau 2. Bracciale rigido in resina traforato, Victory 3. Vaso verde Asa (visto da sopra), Essevu 4. Collana multifili in legno di cocco con conchiglia, Monies 5. Cinta in pelle stampa cocco verde F. Mancini, Marlic 6. Cintura in pelle verde X’S Milano, Archimode’s 7. Insalatiera con posate in melamina Balvi, Essevu

4

6 5

VETRINE 98 giugno 2009


8

7

9

8. Insalatiera con posate in melamina Balvi, Essevu 9. Innaffiatoio in pvc fantasia Baci, Essevu 10. Vaso verde Asa, Essevu 11. Innaffiatoio in pvc fantasia Baci, Essevu 12. Sandalo in camoscio con frange Chiarini, Marlic 13. Infradito con applicazioni Angelina, Percheno?! 14. Sandalo con zeppa in pvc R. Clergerie, Victory 15. Sandalo verde con zeppa alta, Clarks

10

11

12 13

15

14

giugno

2009 VETRINE 99


FREE

PER CHI SOGNA GIA’ DAL GIOVEDI’ IL WEEK END TRA LE ONDE, IL LOOK PIU’ ADATTO E’ IL BINOMIO IMPRESCINDIBILE DEL BIANCO/BLU. OBBLIGATORI ANCHE PER LA CASA AL MARE!

ST YLE

2

1

3

4 1. Cinta in pelle bianca, Victory 2. Secchiello con paillettes e corda R.Carrara, Duetappe 3. Zeppa in pelle beige, Stelio Malori 4. Zeppa stampa cocco Amaranti, Iki Accessori 5. Cinta in pitone con pietre e svarowski, Marlic 6. Sandalo con zeppa in corda e listini in vernice, Clarks 7. Sandalo “gladiatore” in pelle bianca, Clarks 8. Lampada “scolapasta” Gds Design, Essevu

5

6

VETRINE 100 giugno 2009

7


9

8

9. Tovaglietta in pvc con barca, Essevu 10. Insalatiera blu navy, Ritzenhoff e posate da portata Pordamsa, Essevu 11. Tazzine e vassoio in porcellana design simil plastica Revol, Essevu 12. Sandalo-infradito in pelle bianco, Buttero, Iki Accessori 14. Zeppa in corda e camoscio blu, Stelio Malori

10 11

12 13

giugno

2009 VETRINE 101


SEA

STELLE MARINE E PICCOLE CONCHIGLIE, ACCESSORI IN MATERIALI NATURALI O INFRADITO SFIZIOSE. PER CHI VUOLE SENTIRSI SEMPRE SUL BAGNASCIUGA DI UNA SPIAGGIA LONTANA.

FL AVOUR 2 1

3

5

4


7 6

8

1. Bikini bicolore bianco/blu Niclà, Le Tableau 2. Collana con conchiglie incastonate nell’ebano, Monies 3. Bikini a fascia bicolore fucsia/viola Niclà, Le Tableau 4. Bikini da bimba fantasia lurex, Maylò 5. Bikini con cerchi optical multicolor, Maylò 6. Bikini viola Buena Suerte, Duetappe 7. Bracciale “acquario” in metallo rigido Rafida, Percheno?! 8. Collana “acquario”con pendenti Rafida, Percheno?! 9. Collana “marina” con charms e ancora , Archimode’s 10. Infradito in camoscio Palazzo Bruciato, Duetappe 1. Sandalo con zeppa in corda e listini in vernice blu, Clarks

9

10

11

giugno

2009 VETRINE 103


MAGICAL

NIGHT 1

3

2

1. Collana multifili in foglia d’oro su resina, Monies 2. Anello in resina e sfera in resina con foglia d’oro, Monies 3. Orecchini in perle di fiume e foglie d’oro in resina, Monies 4. Pochette in nappa rosa, Le Borse di Ludovica 5. Sandalo in camoscio grigio con frange, Stelio Malori 6. Collana multifili in corno tinto chiusura in ebano foglia d’oro su rame, Monies 7. Pochette in nappa morbida nera, Le Borse di Ludovica 8. Sandalo con plateau in camoscio fucsia, Stelio Malori

4

VETRINE 104 giugno 2009


6

5

DAL RIFLESSO DELLA LUNA, LA SUGGESTIONE DORATA PER LE SERE D’ESTATE: COLLANE, ANELLI E ACCESSORI SPLENDONO DI LUCI E RAFFINATEZZA PER LA CENA PIU’ CHIC. COLORI NATURALI PER LA SERATA PIU’ FASHION.

7

8

giugno2009 VETRINE 105


I

Z O G E M V FOR IN A D S W E N

LOOKBOOK

U 4 E N I R T E V

P O H S V

MY ALBUM VMAIL

WISHLIST

BONNES AFFAIRES


Vetrine è Sempre più Vetrine! Scegli, sfoglia, aggiungi, prenota, scrivi, commenta, chatta, discuti, appassionati sul tuo argomento preferito: lo shopping! Registrati ora gratuitamente anche tu a vetrineshop.com e dai vita alla community più fashion del web.

SHOPPING LOGIN

T

HIGHLIGH

N O S CU

FO

PRENOTAZI

BEAUTY

ONI


savethedate L’AUDITORIUM TORNA A OSPITARE ASCANIO CELESTINI PER UNA QUATTRO GIORNI DI TEATRO, MEMORIA, FANTASIA, POETICA. UN APPUNTAMENTO IMPERDIBILE PER VEDERE, O RIVEDERE, I MIGLIORI SPETTACOLI DEL NARRATORE ROMANO Antonella De Santis

Il teatro di Ascanio Celestini Quattro giorni per conoscere il teatro di Ascanio Celestini attraverso alcuni dei titoli più famosi dell’attore e autore romano.

Affabulatore tra i più amati dal pubblico, uomo di teatro, cantante, regista, scrittore. Corteggiato dal cinema, conteso dalla televisione come dalla radio, Celestini trova nel teatro la sua migliore e originaria dimensione, quella in cui esprimersi con maggior efficacia. Da solo in scena, curioso folletto parlatore, avvince gli spettatori con il suo rapido fraseggio, fitto di richiami, scioglilingua, veloci ritornelli. Un teatro solo apparentemente umile, il suo, che mescola la forza della tradizione orale, il suo andamento circolare e cantilenante, all’uso di un dialetto quasi casalingo, un linguaggio che scivola con disinvoltura verso modi di dire presi a prestito da un linguaggio basso e intimo. Riporta in vita il parlato di ieri, spolvera racconti familiari e popolari (come nel caso di Cecafumo, il 15) mescolandoli, nei suoi lavori più belli, ai grandi eventi della storia, rendendoceli vicini e familiari. Accade nel più famoso Radio Clandestina (il 16), epico racconto in forma lilliputziana dell’episodio delle Fosse Ardeatine. La seconda guerra VETRINE 108 giugno 2009

Corale, per il popolo d’Abruzzo Dopo il brano voluto da Jovanotti, “Domani”, che ha raccolto intorno a sé ben 56 interpreti famosi, il mondo della musica si mobilita nuovamente. Il cartellone, vede per ora le adesioni di Renato Zero, Ivano Fossati, Fiorella Mannoia, Antonello Venditti, Claudio Baglioni, Pino Daniele. Stadio Olimpico, 20 giugno.

Vinòforum

mondiale, la grande guerra, vista con gli occhi dei poveracci, di quelli che la storia l’hanno fatta senza gloria e senza onore. Un percorso della memoria attraverso nomi e fatti. Ancora la grande guerra, il giorno successivo, con “Scemo di Guerra - Roma 4 Giugno 1944”, bellissimo incontro tra storia personale e storia nazionale, nel momento topico della Liberazione di Roma, dell’entrata degli alleati così come l’hanno vissuta le persone semplici e così come l’hanno conosciuta coloro che dalle parole di chi c’era l’hanno ascoltata più e più volte. Ultima tappa, il 17, con “La pecora nera. Elogio funebre del manicomio elettrico”. Racconti, ricordi, memorie e rielaborazioni sul disagio mentale e su quanto avvenne nei maniconi della prima metà del secolo passato. Un affresco poetico e visionario attraverso le voci di chi ha attraversato quelle realtà, da malato o da operatore, restituite a nuova vita. Ascanio Celestini. Antologia. Auditorium Parco della Musica 15-18 giugno h. 21.00 Info: 06.802411 www.auditorium.it

Una rassegna riunisce, in un villaggio enoico di tutto rispetto, l’eccellenza vinicola. Ben 25.000 vini in degustazione, suddivisi in due tranche: fino al 12 saranno di scena le produzioni del centro nord Italia, nella settimana successiva si lascerà spazio al centro sud. Degustazioni di vini italiani e internazionali, grandi verticali, ma anche incontri, laboratori del gusto, appuntamenti enogastronomici, corsi di avvicinamento al vino. 5-20 giugno Info: www.vinoforum.it

Depeche Mode all’Olimpico A due anni dall’ultimo live i Depeche Mode tornano all’Olimpico con il tour che segue l’uscita dell’ultimo album, Sound Of The Universe. La formazione, che negli anni ha saputo mantenere intatta l’originale spinta elettro pop pur arricchendola di tonalità scure e decadenti, conta dal vivo sulla presenza carismatica di Dave Gahan, frontman dalla grande forza interpretativa. 16 giugno Stadio Olimpico. Info: www.livenation.it


savethedate

Terra Luna, una infinita risonanza

Roma Tivoli, passando per la Lituania

Ospitato nella Basilica di Massenzio, il Festival è l’occasione di vedere dal vivo alcuni grandi scrittori, italiani e non, e di godere della bellezza irripetibile dei Fori. Uno sguardo alla luna e al nostro rapporto simbolico e fisico, a quaranta anni dalla prima passeggiata di Armstrong, l’ispirazione di quest’anno, elaborata attraverso i molti modi del raccontare, con generi e stili diversi. Parole e musiche, questa volta di matrice elettronica curate da Il Circolo degli Artisti, 16 narratori (diretti da Fabrizio Arcuri de l’Accademia degli Artefatti) 8 poeti, 2 scienziati, per portare nell’area archeologica l’eco della luna. Basilica di Massenzio. Fino al 25 giugno. Info: 060608 www.festivaldelleletterature.it

Apre con un grande evento, la prima mondiale di Idiotas di Dostoevskij di Eimuntas Nekrosius il Festival di Villa Adriana che ospita grandi nomi delle arti performative e della musica. Qui si avvicenderanno Sidi Larbi Cherkaoui, Russell Maliphant e Israel Galván con il suo, il Balletto del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo con quattro coreografie di William Forsythe, e un’arte trasversale come il nuovo circo di Hors Pistes con Coma Hydillique. Gli appuntamenti musicali sono con il Duke Ellington Memorial Concert della PMJO Parco della Musica Jazz Orchestra, Gino Paoli e Paolo Fresu. Dal 17 giugno al 16 luglio. Info: w.auditorium.com/villaadriana/page_festival Info: 060608 www.festivaldelleletterature.it

Antonella De Santis

Subsonica in concerto

Presenza abituale nei calendari romani, tornano i Subsonica ospiti di Rock in Roma per un concerto che non mancherà di richiamare i tanti fan che seguono Samuel e compagni in ogni loro tappa. Brani vecchi e nuovi, nel consueto mix vincente di elettronica, pop, reggae, dub e testi mai banali, reso ancora più travolgente dallo spettacolo offerto dall’imponente gioco di luci. 27 giugno. Info: www.romainrock.it

Urania, la città delle storie disabitate Teatro e fantascienza uniti all’India. L’idea di trasportare in uno spazio teatrale la fantascienza è arrivata da Silvana Natoli, e il teatro di Roma ha proposto di aprire il suo spazio più suggestivo e “irregolare”: l’area ex industriale del teatro India, alla pacifica invasione. Un programma molto articolato che unisce letteratura di genere, finalmente riabilitata nel suo valore reale, a eventi di varia natura: reading, mise en espace, cinema, incontri, mostre e un concorso letterario, fino all’stallazione di una stazione radio degli anni ’40. Un’occasione per scoprire quella produzione che si annida negli interstizi tra scienza e immaginazione futuribile. 30 giugno 5 luglio. Info: www.teatrodiroma.net Saetosus suis vocificat Octavius. Adfabilis matrimonii senesceret suis, quodSaetosus suis vocificat Octavius. Adfabilis matrimonii senesceret suis, quodSaetosus suttttis vocificat bilis matrimonii senesceret suis, quod


savethedate LA SFERA È IL SIMBOLO DELL’UMANITÀ IN UNA SINTESI DELLA STORIA E DELL’ARTE DEL NOSTRO PIANETA CREATA DAL COSTARICANO DEREDIA FRA ROMA E ALTRI NOVE PAESI DEL MONDO TRAMITE UN DIALOGO SPECIALE FRA CIELO E TERRA. Tiberia de Matteis

Jiménez Deredia al Palazzo delle Esposizioni Il Palazzo delle Esposizioni accoglierà dal 23 giugno progetti architettonici, sculture in formato ridotto e opere monumentali in bronzo appartenenti al gruppo delle Genesi, che costituiscono il fulcro delle nove installazioni della mostra “Ruta de la Paz”, un progetto ideato dallo scultore costaricano Jiménez Deredia, che prevede nove grandi complessi artistici in altrettanti Paesi del continente americano: dal Canada alla Terra del Fuoco, passando per gli Stati Uniti, il Messico, lo Yucatan, il Costa Rica, la Colombia, il Perù ed il Cile. L’impostazione creativa trae origine dalle sfere precolombiane in pietra, costruite dagli antichi indiani Boruca nel Costa Rica circa duemila anni fa e nella capitale si snoderà tra i Fori Imperiali e lungo la Via Sacra, dove saranno collocati 17 gruppi scultorei monumentali dell'artista, coinvolgendo inoltre alcuni rilevanti spazi pubblici romani come le piazze Barberini e di San Lorenzo in Lucina, l'area antistante il Colosseo e il Parco della Musica. La simbologia legata alla sfera descrive la trasmutazione della materia e il cerchio è l'essere alla ricerca di se stesso. Questi elementi indicano una concezione unitaria e globale dell'esistenza e del VETRINE 112 giugno 2009

Garofano Verde Torna dal 2 al 25 giugno al Teatro Belli la consueta rassegna annuale “Garofano Verde: scenari di teatro omosessuale”, ideata e curata da Rodolfo Di Giammarco. Commissioni di inediti o prime nazionali di autori poco conosciuti attivano figure del calibro di Luca De Bei e Sandro Lombardi, nonché la ditta Ricci-Forte. Cultura della diversità www.teatrobelli.it

Yes, we can! cosmo, richiamandosi a valori ancestrali insiti in ogni uomo. Deredia ha analizzato e reinterpretato un simbolo predominante in molte antiche culture precolombiane e ha instaurato una connessione tra gli elementi sferici di ognuno dei nove complessi scultorei e le principali costellazioni dei Paesi interessati, anche attraverso l'allineamento delle sfere con le stelle. Sentiero di pace e unione tra il nord e il sud del mondo, “La Ruta de la Paz” si dimostra la sintesi di una riflessione artistica che soltanto Roma poteva e doveva tenere a battesimo. Cresciuto sulle suggestioni dell'arte precoloniale, educatosi a Firenze sulla cultura della misura e dell'armonia rinascimentali, misuratosi con la civiltà occidentale realizzando nel 2000 a San Pietro una monumentale scultura per una delle nicchie michelangiolesche dell'abside, Deredia ha percorso un cammino geograficamente e culturalmente assai lungo, del tutto indipendente e contrapposto rispetto alle regole dello starsystem del contemporaneo. Palazzo delle Esposizioni Roma Info: www.palazzoesposizioni.it

Il Pop Surrealism è indagato nella mostra “Yes we can”, ispirata alla celebre frase pronunciata da Barak Obama durante la sua recente campagna elettorale e ambientata alla Circus Gallery fino al 10 luglio. Si espongono le opere di Ron English, Camille Rose Garcia, Kris Lewis, Ken Keirns e Francesco Lo Castro. Street art e live painting garantiti. Info: www.dorothycircusgallery.com

Progetto speciale Lorenzo Gleijeses e Julia Varley Il “Progetto speciale Lorenzo Gleijeses e Julia Varley”, sino al 14 giugno all’India, accomuna un premiato attore trentenne figlio d’arte, già diretto da Squarzina, Pugliese, Guicciardini e Martone, e un’interprete dell’Odin Teatret in un seminario per attori e negli spettacoli “Il figlio di Gertrude”, e “L’esausto o il profondo azzurro”, in scena sino al 14. Info: www.teatrodiroma.it


diventa APR Nel cuore di Roma, 250 mq. dedicati al mondo Apple. Noi di Futura Grafica saremo i vostri esperti Apple sempre a disposizione. Il nostro negozio, interamente rinnovato, vi offre una gamma completa dei più recenti Mac, iPod e accessori per tutte le vostre esigenze. Così ora, tutto ciò di cui avete bisogno è a portata di mano in un unico posto. Passate a trovarci oggi stesso e parlate con i nostri esperti Apple che vi aiuteranno a trovare il Mac più adatto a voi.

Via Merulana n. 245 e/f - ROMA Tel.06.48.93.03.13 - futuragrafica@futuragrafica.it

www.futuragrafica.it


savethedate

Scultura Giapponese: Itto Kuetani Le opere monumentali dello scultore giapponese Itto Kuetani saranno esposte fino al 31 ottobre in tre diverse sedi tutelate dalla Soprintendenza: la Villa dei Quintili e il Mausoleo di Cecilia Metella sulla Via Appia e il Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo alle Terme. E’ la mostra “Il Sogno del Bianco e le Pietre del Passato. I marmi di Itto Kuetani nei luoghi dell’Antica Roma”, dedicata a uno scultore, fortemente interessato al dialogo con l’ambiente urbano e alle reazioni del pubblico, che vive e lavora a Roma da quarant’anni ed è autore dello straordinario complesso monumentale “Il Colle della Speranza”, nei pressi di Hiroshima. Tiberia de Matteis

21° Festival del Fitness Tutti pronti a indossare la tuta per partecipare, dall'11 al 14 Giugno alla Nuova Fiera di Roma, al 21° Festival del Fitness, una sorta di Woodstock del benessere, diventata specchio fedele dell’evoluzione delle discipline corporee e dell’allenamento fisico con un target che spazia dai bambini agli anziani. E’ un evento di prestigio internazionale, un affidabile e aggiornato punto di riferimento per tutti coloro che continueranno o inizieranno a inserire la pratica sportiva nel loro quotidiano stile di vita. Info: www.fieradiroma.it

Palma Bucarelli La Galleria Nazionale d’Arte Moderna inaugura dal 26 giugno la mostra “Palma Bucarelli”. Il museo come avanguardia” che durerà fino al 1° novembre rendendo omaggio, nel centenario della nascita, alla sua illuminata direttrice e poi soprintendente dal 1942 al 1975. Attraverso la presentazione di circa centocinquanta opere tra dipinti, sculture, grafica, e di altrettante fotografie d’epoca, sarà documentata l’attività di Palma Bucarelli indirizzata all’incremento delle collezioni del museo, alla conoscenza di personalità del mondo artistico di rilievo, sia italiane sia internazionali, nonché alla promozione dell’arte italiana all’estero. Info: www.gnam.beniculturali.it

Cindy Sherman Il tema dell’identità domina nella personale “Cindy Sherman” che, dal 7 giugno al 19 settembre alla Gagosian Gallery, presenta una nuova serie di fotografie della nota artista. In mostra immagini di grande formato in una spietata rappresentazione di donne agiate di mezza età, all’apice del potere sociale quanto soggette al declino fisico, completamente messe a nudo dalla macchina fotografica e dallo sguardo dello spettatore. “Credo siano i personaggi più realistici che abbia mai creato. Mi sono immedesimata completamente in loro” spiega la fotografa. “Potrebbero essere me. E’ questa la cosa terrificante: quanto sia stato facile trasformarmi in una di loro”. www.gagosian.com


vetrinespot COME STELLE LE CREAZIONI CONTEMPORANEE POPOLANO UNA NUOVA CULTURA ESTETICA. E IL FASHION METROPOLIANO DILAGA E COMUNICA. SIA SGOMBRA DI MUMMIE LA SOGLIA DEL FUTURO!

Margutta preziosa Pasta, croissant, racchette da tennis, cucchiai, delfini, serpenti, tantissimi cuori e poi ancora angeli, giostrine, macchinine. Tutti in argento e tutti realizzati artigianalmente. Questo si trova nel nuovissimo store di Giovanni Raspini, a Via Margutta. Charms per tutti i gusti e argenti per la casa, gemelli, collane, bracciali in oro o in

argento per regalare e regalarsi un oggetto unico, nato dall’unione della creatività e della dell’impeccabile lavorazione artigianale toscana. Nella tranquillità ovattata e splendente della via degli artisti e delle gallerie, nasce un nuovo punto d’incontro e cultura. Giovanni Raspini Roma via Margutta, 2

New Concept store Ha aperto il primo concept store “Tangram” in via della Croce a Roma nel quale viene proposta una selezione di ciò che di più interessante, bello e originale si trova sul mercato internazionale. L’artefice di questo flagship store è Romeo Piperno, imprenditore e stilista che lavora nel mercato italiano della moda da molti anni e che ha lanciato la “sales partnership”, concetto da lui inventato che definisce un nuovo modo di vendere i prodotti delle aziende. Piperno progetta di aprire e gestire altri negozi in Italia e soprattutto all’estero, con l’apertura nel quartiere di Soho a New York entro il 2011.

IL TALENTO DEI CREATORI DI MODA NON LASCIA INDIFFERENTI . IN UN CAROSELLO STILISTICO DANZANO GLI STILI: ATMOSFERE COSMOPOLITE SI ALTERNANO A TRADIZIONE E ARTIGIANALITA’

Accessori glam Lisella è una nuova realtà nata dall’estro creativo di due giovani Signore, già da tempo inserite nel campo tessile. I tessuti utilizzati per la produzione delle borse sono scelti tra le migliori aziende. Tanti i modelli coloratissimi in VETRINE 118 giugno 2009

velluto di seta, ciniglia o cotone. Gli inserti sono creati all’uncinetto, in ceramica, in fiori di stoffa coordinati, con applicazioni in pietre dure colorate. Luisella è un marchio che coniuga lavorazione artigianale e estro creativo I modelli sono anche personalizzabili. www.lisella.it


vetrinespot Liberi librai Un nuovo spazio apre a un passo dall’Auditorium e dal MAXXI, il museo delle arti del XXI secolo che, aprirà a breve. Una libreria che, lontano dalle logiche della grande distribuzione, si propone come punto di confronto e scambio di idee, di incontro e presentazione di libri, dove il libraio è un referente competente in grado di dare risposte valide alla domanda del lettore più scaltro come di quello meno sicuro. Una caffetteria e uno spazio riservato ai più piccoli completano l’offerta di questa libreria che punta sulla qualità e la validità di una proposta ampia, ma mai banale. Koob Roma via Poletti, 2

CHE IL ROCK SALVI L'ITALIA, QUESTA LA PROMESSA DI VIRGIN LA RADIO DI MUSICA ROCK. E LAPO ELKANN CI METTE LETTERALMENTE LA FACCIA DIVENTANDO IL LORO TESTIMONIAL

Johari. Bijoux d’elite! La ricerca di un design originale e moderno, la produzione in un numero limitato di esemplari, rendono i gioielli Johari un prodotto unico. Passione, creatività, attenzione ai dettagli e alle tendenze della moda contraddistinguono questi bijoux che traggono ispirazione dal quotidiano, dalla natura, dall’architettura, dall’arte, che si intrecciano con ironia creando combinazioni inedite e originali giustapposizioni di elementi quali pietre semipreziose, madreperla, lava, argento, giada e osso. www.johari.it

Il rock ci salverà Energia, modernita, passione, sperimentazione. In una sola parola: rock. Ribellione e rigore, rivoluzione senza compromessi. In una parola: ancora rock. E con il rock l’ascolto e l’etere. In due parole: Virgin Radio. Sempre nuova, diversa, la radio portavoce del rock più vero, in grado di muovere giovani e meno giovani di ogni lingua e colore, ha incontrato Lapo Elkan, ironico e internazionale, contemporaneo volto di una nuova Italia che superi limiti e vecchiezza. Insieme realizzano Rock Save Italy, una t-shirt firmata Italian independent. Bianca o grigia, giocata con la Union Jack versione Made in Italy, la t-shirt ha un unico punto vendita della Capitale: George’s George’s (donna) Roma via della Rotonda, 5 tel. 06.68136205George’s (uomo) via del Pantheon, 58 tel. 06.6794456

giugno

2009 VETRINE 119


vetrinespot Benessere e vitalità

ROMA BRILLA DI EVENTI CARATTERIZZATI DALLO SHOPPING. C’E’ ARIA OTTIMISTA IN CITTA’. NUOVE APERTURE, NUOVE ASPETTATIVE, NUOVI STIMOLI

Agau, again!

New opening

L’11 giugno ha inaugurato la nuova boutique del gioiello di Agau. Proprio come farebbe con una delle sue preziose creazioni, la stilista parigina Sonia Cerquiitella ha deciso di “incastonare” questo nuovo punto vendita in una delle più belle cornici della Capitale. Il nuovo negozio infatti ha aperto i battenti in via di Parione, vicinissimo a Piazza Navona. Si potranno ammirare le nuove collezioni di gioielli in pietre, argento, tutte rigorosamente artigianli. A breve all’indirizzo www.agau-gioielli.com anche la possibilità di acquisti on-line.

In pieno centro a largo arenula ha aperto “L’Ottico di Torre Argentina”. I proprietari sono nel settore da 40 anni e hanno fortemente desiderato per il loro nuovo negozio un arredamento lineare con cassetti scorrevoli laccati per poter presentare in modo più elegante la loro selezione di occhiali. Tra el marche trattate: Giorgio Armani, Tom Ford, Carrera, Persol, Rayban, Marc Jacobs, Bulgari e gli occhiali che portava Alisa a Sanremo, le Mito L'ottico di Torre argentina Largo arenula 9 0668803427

Ampi divani in midollino intrecciato, grandi cuscini nei colori delle spezie, stampe e tessuti leggeri: l’atmosfera esotica che accoglie nel nuovo centro massaggi Nora Thai richiama alla mente mondi lontani, dove trascorrere momenti dedicati al relax e al benessere che la civiltà occidentale sempra aver dimenticato. Massaggi tradizionali tailandesi, che operano su canali energetici, riflessologia plantare, massaggi con oli essenziali rilassanti per il corpo e lo spirito, e trattamenti anticellulite Nora Thai C.so Rinascimento, 22 tel. 06.68805881 www.norathai.it

Vetrineshop.com Le shopping victim che non si acontentano della propria copia di Vetrine saranno felici di apprendere che da fine maggio è online l’ultima versione del nuovissimol portale www.vetrineshop.com. Le utenti registrate potranno accedere a una vasta gamma di servizi shopping-oriented tra cui la prenotazione dei prodotti on line e molto altro. www.vetrineshop.com VETRINE 120 giugno 2009

Guja. New shop tutto romano Luminoso e accogliente, con pareti bianche e delicati dettagli lilla: il nuovo negozio Guja, il primo a Roma, accoglie così le sue clienti, donne femminilii e dall’eleganza misurata, che amano trovare abiti e accessori, calzature e borse scegliendo tra una grande varietà di prodotti, di modelli e colori diver-

si, cercando i capi che più si addicono al loro stile a alla loro età. Abitini in seta fiorata dal gusto un po’ retrò, tessuti leggeri e maglie eteree, t-shirt piene di grazia che rivelano una scelta di qualità per uno stile romantico e contemporaneo. Guja Roma via del Gambero, 9 tel. 06.45555371 www.guja.it


RISTORANTE

Villa Paganini

Un’isola mediterranea, amata da tanti romani: un punto di riferimento per i grandi appassionati di enogastronomia e per i cultori del pesce... Il Ri s to rante Vi l l a Pag ani ni è Situato nello splendido parco di Villa Paganini, quartiere Trieste. L’ambiente è fiabesco e curato, il servizio cordiale e solerte, la qualità dei piatti unica... ecco il ristorante “Villa Paganini”, tra i locali più affascinanti di Roma, animato da Alfiero e Amedeo - in sala - e Francesco Fois in cucina.

Le s peci al i tà del l o cal e da pro v are: Insalata di Sedano e Bottarga; Paccheri all’Astice; Gran Misto di Pesce Crudo; Fregola ai Frutti di Mare; Risotto alla Sarda con Zafferano e Pecorino; Aragosta alla Catalana. La carta dei vini è composta da una ricca serie di etichette, italiane e straniere.

Roma - Vicolo della Fontana, 28 - Tel. 06.44231448 • www.ristorantevillapaganini.it


ildoposhopping

SHANTI

SAN GIORGIO

GUSTO SPEZIATO

RICERCA E SEMPLICITÀ

Una vera e propria oasi nel quartiere Prati. Colori, luci e musica soft riportano alla mente l’incantevole mondo indo-pakistano. Perfetto per rilassarsi degustando specialità della cucina tandoori e lasciandosi guidare dai consigli dell’amabile proprietario Arif. Degni di nota il chicken pakora, e tikka masala e i curries di tradizione Mughalai, il riso basmati e il pane Naan con salse di yogurt, zenzero e spezie indiane Shanti Roma via Fabio Massimo, 68/70 tel. 06.3244922 www.ristoranteshanti.it

La sua cucina riflette un’attenta ricerca e l’utilizzo delle specialità gastronomiche del territorio. Un ambiente accogliente e riservato dove i piatti sono garantiti dalla freschezza e dal controllo della provenienza di ogni singolo ingrediente. La semplicità e la purezza della tradizione mediterranea vengono qui esaltate da un attento accostamento di erbe e salse aromatiche che conferiscono originalità alle pietanze. San Giorgio Fiumicino (Roma)

p.zza della Pace, 6 tel. 06.6678060

ISOLA PUKET

SAPORI E DELIZIE THAI l ristorante “Isola di Puket”è contraddistinto dalla dedizione alla cucina Thai. Segnaliamo volentieri, tra i piatti proposti: come antipasti, Sate Gai (spiedini di pollo) e insalata di papaia con spezie; tra i primi, Tom Yun Cung (zuppa tradizionale Thai) e riso in buccia di ananas; tra i secondi, pollo con curry con latte di cocco; manzo con basilico Thai; infine, tra i dolci, il dolce di Bua Loi Phuak (patate Thai con succo di cocco). Isola Puket Roma Via di villa Chigi, 91 tel. 0686212664

Birreria Viennese, l’Austria è servita.

La Birreria Viennese, punto di riferimento storico di via della Croce, da due anni è completamente rimodernato sia nella struttura che nell'arredamento. Gli ambienti ariosi sono distribuiti su tre piani collegati da un'elegante scala fumè. I trofei di caccia ridipinti di bianco, ora decorano gli ambienti accanto ai quadri di Franz Von Defregger noto pittore dell'impero asburgico. Il locale è gestito sin dal 1939 da una famiglia austriaca, che va tramandandosi antiche ricette e che tuttavia ha saputo rinnovare il proprio menu con piatti internazionali e regionali. La specialità comunque rimangono il piatto unico "Transilvania" talmente ricco che si può ordinare per due o tre persone, la Sacher e lo Strudel e da una vasta scelta di birre. Aperto tutto il giorno, è molto piacevole fermarsi anche per un intervallo pomeridiano. Bi rreri a Vi ennes e Ro ma v i a del l a Cro ce, 21 tel . giugno

2009 VETRINE 123


illustrazioni di Lorella Marcocci

VETRINE

Friends

Josephine’s Bakery p.zza del Paradiso, 56 L’Ecriteau via Gregoriana, 50a/51 Lambretta Store via delle Carrozze, 20 Laura Urbinati via dei Banchi Vecchi, 50/a Le Tableau via Belsiana, 96/a Lush via dei Baullari, 112 Maga Morgana via del Governo Vecchio, 27 CENTRO STORICO Maliparmi via Vittoria, 27 59a via dei Due Macelli, 59/a Alè Parfum via degli Avignonesi, 33 Manecchi via Campo Marzio, 35 Alessandrelli Gioielli via Vittoria, 33 Mettimi Giù via dei Due Macelli, 59/e Alfonsi via Vittoria, 80 Miki Thumb via d. Banchi Nuovi, 48 Ann Gigli via del Corso, 31/32 Mondelliani via d. Bergamaschi, 49 Baby Pratesi via Vittoria, 67 Momento p.zza Benedetto Cairoli, 9 Bang & Olufsen l.go Fontanella Borghese, 89 - via S. Andrea delle My Cup of Tea via del Babuino, 65 Nabiz via di Parione, 34 Fratte, 3/6 - via Bissolati, 22 Namastèy via della Palombella, 26 BBK via della Frezza, 60 Best Seller via dei Giubbonari, 95 Nicla Boncompagni via Vittoria, 4/a Nuyorica p.zza Pollarola, 34/37 Blunauta p.zza di Spagna, 35 – Officine via della Stelletta, 21 via Condotti, 29 Bohemienne via dei Cappellari, 96 vicolo del Governo Vecchio, 60 C.U.C.I.N.A. via Mario de’ Fiori, 65 Only Hearts via Vittoria, 76 Posto Italiano via Giubbonari, 37/a Cage via Frattina, 16 Pratesi via Margutta, 41 Calligaris via delle Tre Cannelle, ProFumum via della Colonna 15/b Antonina, 27 Campomarzio70 via Campo Profumeria Castelli via Frattina, 54 Marzio, 70 Radisson Sas Es. Hotel via F. Chiara BCN via del Babuino, 65 Turati, 171 Dan via F. Crispi, 60/62 – via Regola 71 via dei Cappellari, 71 Sistina, 48 Shape via dei Baullari, 18 Dolmen via dei Cestari, 43 Solleddad Twombly via Edocity piazza del Paradiso, 18 Gregoriana, 34 Empire via della Vite, 73 Emporio Blunauta l.go del Pallaro, Solo via dei Baullari, 146 Spaziosette via dei Barbieri, 7 19/24 – p.zza Mignanelli, 23 Take it Easy via del Gambero,1 Empresa (donna) via dei Galleria A. Sordi, 43 Giubbonari, 101 Te e teiere via del Pellegrino, 85 F.lli Petochi via Margutta, 1/b Viviana via del Governo Vecchio, FFI Fatta Fabbrica Italiana via 31 Vittoria, 53 Voltan1898 via delle Carrozze, 28 FG Albertelli via dei Prefetti, 11 Futura Grafica via Merulana, 235 e Wolford via Mario de’ Fiori, 67 Galassia & Fiorucci via Nazionale, 236 Galassia via Frattina, 20/21 George’s via della Rotonda, 5 Gerard Darel via Frattina, 60 Giorgia R via Bocca di Leone, 61 Halaby via del Seminario, 117 Hanro via di S.Chiara, 54 Herzel de Bach via d. Babuino, 123 Hotel Adriano via di Pallacorda, 2 VETRINE 124 giugno 2009

VETRINE FRIENDS: L'ELENCO COMPLETO DEI PUNTI DI DIFFUSIONE DI VETRINE, È QUI CHE LA TUA COPIA TI ASPETTA OGNI MESE.

piazza del Parlamento, 38/39 MONTI Deva Oriente Arte Tendenze via dell’Angeletto, 14 Off via dei Serpenti, 25 Atelier Monti via Panisperna, 42 Contestarockhair via d. Zingari, 10 Jakevai via Madonna dei Monti, 94 La Bottega del Cioccolato via Leonina, 82

TIBURTINA – S.LORENZO Bocca di Dama via dei Marsi, 4 Candle’s Store via dei Campani, 18 Emporio Blunauta via Tiburtina 522 LouLou via dei Marsi, 20 Rosati Auto S.r.l.Progresso Via Tiburtina, 1143 PARIOLI-PINCIANO Aleeza v.le Regina Margherita, 298 Ottica Caputi v.le Regina Margherita, 48 Blanchenoir v.le Parioli, 97/a Blunauta p.zza Apollodoro, 24/28 Capuano via V. Veneto, 102 C.U.C.I.N.A. piazza Euclide, 40 Closet via Metauro, 55 Donatella Vezzani via F. Siacci, 37 Duetappe via d. Villa San Filippo,36 Erboristeria Frascà via Bergamo,53 Girlish via Salaria, 185 Kuki Mellini via Ludovisi, 29 Leo’s via Bergamo, 27 Luxury Fashion via Flaminia, 50/a Ottica De Bon p.zza Sallustio, 3 Pandemonium p.zza Euclide, 8/9 Raphael & Co. via V. Veneto, 179/181 Roberto Spinelli v.le Parioli, 79/b FLAMINIO – P. MILVIO-CASSIA Autocentro Olgiata S.r.l. via Cassia, Km 18,900

Auto Royal Company Via Flaminia 888 Bang & Olufsen Lungotevere Flaminio 16/a - v.le Tor di Quinto 25 Dok Bua via Flaminia, 495/a FLEMING Bezzi via Flaminia Vecchia, 649 C.U.C.I.N.A. via Flaminia Vecchia, 679 Essevu via A. Serra, 81/a Federica Malori via Flaminia Vecchia, 628 Harrier’s via Flaminia Vecchia, 690 Iki Accessori p.zza Monteleone da Spoleto. 42/43 Marina Lari via Flaminia Vecchia, 687 Marlic via Bevagna, 76 VIGNA STELLUTI Giter p.zza F. Carli, 12 Le Tableau via Pompeo Neri, 38 Lonigro via di Vigna Stelluti, 15 Ottica Venturi piazza F. Carli, 9 SALARIO-TRIESTE Autoimport via Salaria, 745 Barattiamo via di Tor Fiorenza, 15 Le Due via Felice Anerio, 31 Le Tableau via Crati, 17/a Leo’s v.le Eritrea, 30/a PRATI Ann Gigli via Cola di Rienzo, 267 Blunauta via Cola di Rienzo 303 Coccinelle via Cola di Rienzo, 255 Dédè via Simon de Saint Bon, 32 Emporio Blunauta via Terenzio, 12/16 F&F p.zza dell’Unità, 42 Femme p.zza Risorgimento, 32 Maxim via Ottaviano, 17 Port a Demie via Silla, 30/32 BALDUINA F&M - via d.Medaglie d’Oro, 249 PORTUENSE - MONTEVERDE Alexandra via dei Colli Portuensi,130 Blu Hoop v.le dei colli Portuensi 269


a prezzi da outlet

Uno spazio aperto all' anticipazione e alla ricerca. Erboso promuove nel suo INLET una accurata selezione di marchi e firme per abbigliamento e accessori dedicati a uomini e donne Per vestirsi a un prezzo meno caro 365 giorni l'anno!

o d o m l i a i Camb ! g n i p p o h s di fare Erboso S.r.l. - Via Filippo Corridoni, 53/55 - 00030 San Cesareo (Roma) - Tel. 06-95599506 - erboso@erboso.it

www.erboso.it www.erboso.it www.erboso.it www.erboso.it

Le anticipazioni della moda


VETRINE BOCCEA Ann Gigli via Boccea, 154 TRASTEVERE-TESTACCIO Arte e Profumi via Natale del Grande, 5 Capitolo Primo via L. Manara, 58 Città del Sole p.zza San Cosimato 39 Il Pallino Valì via S. Dorotea, 4

Friends

Aleeza via Gallia, 41/a Fiat Center Italia Spa v.le Manzoni 67 Officine Ferri via Appia Nuova, 198 Paola B v.le Manzoni, 31/33 Via Monaco via Appia Nuova, 232 TUSCOLANA Malori C.C. Cinecittà Due liv. I box 45 Maxim C.C. Cinecittà Due NOMENTANO-PRATI FISCALI Blunauta l.go Gambassi, 7/9 – l.go di Villa Paganini, 24 Donik via Seggiano, 11 Rigasù via Nomentana, 135

Natinudi p.zza San Cosimato, 65 Occhio del Riciclone (CAE) L.go Dino Frisullo snc The Butcher via L. Manara, 9 Urban Tales via delle Fratte di Trastevere, 50/a EUR - MARCONI - LAURENTINA Angelo Fiori S.p.A. via della Maglianella, 35 Arte e Profumi via A. Mantegna, 6/8/10 Automotomania via dell’Automobilismo, 198 Bang & Olufsen via C. Colombo, 193 Blunauta via duccio di buoninsegna 105 Collection v.le Beethoven 49 Fabiola di Cesare v.le Città d’Europa, 35 Malori v.le Europa, 102/104 Ottica Bargero via Fonte Buono, 87 Pepe Boutique v.le Beethoven, 68 Romana Auto S.r.l.p.le della Radio, 35/36 Viamonaco via G. Trevis, 90 CASALPALOCCO Blunauta via Eschilo, 88d Laura Cialfi v.le Prassilla, 37 SAN GIOVANNI VETRINE 126 giugno 2009

BUFALOTTA Archimode’s C.C. Dima Shopping via Bufalotta, 548 Malori C.C. Porta di Roma via delle Vigne Nuove, snc CASILINA Auto & Co. via Casilina, 769 Made in Italy via Casilina, 1934 CIRCOLI SPORTIVI C.Canottieri Lazio Lungotevere Flaminio, 25 C.Canottieri Roma Lungotevere Flaminio, 39 C.Polo Roma via dei Campi Sportivi, 43 Centro Pilates via del Gesù, 89 Fitness Suite via S. Sebastianello, 5 R.C.Tevere Remo Lungotevere dell’Acqua Acetosa Palestra Eschilo via del Fosso di Dragoncello, 201 Scuola Federale di Equitazione C&G Via della Moletta, 6 Ariccia SPA Acanto Day spa piazza Rondanini, 30 Acquamadre via di S.Ambrogio,17 Alta Care p.zza di Spagna, 6 Aveda Rampa Mignanelli, 9

SE HAI UN NEGOZIO E VUOI CONOSCERE LE MODALITÀ DI INSERIMENTO PUBBLICITARIO PUOI CONTATTARE LO 06.45439270.

Backstage day spa & salon via dei Cappellari, 34/38 Centro Shiatsu Laura Belletti v.le Aventino, 80 El Spa via Plinio, 15 c/d Hammam La Culla del Benessere via della Maratona, 87 Kami Spa via degli Avignonesi, 12 Obiettivo Benessere via Camillo Serafini, 22/a Okumé via A. Serra, 70/70a Rome Beauty Center via Sicilia, 42 St. Peter Spa via Aurelia Antica, 415 Sunshine Ritz by Monica via Antonelli, 52 Terme di Saturnia Spa & Golf Resort Saturnia (GR) HAIR STYLIST Aldo Coppola via Vittoria, 78/79 Andrea Isita via d.Specchi, 10/11 Bettarini via E. Jenner, 118 Ciuti & Ciuti Cool Cut v.le Liegi, 35 Contestarockhair via d. Zingari, 9 Fabio Gilardi via d. Monteverde, 14 Hair & Beauty Salon via Panisperna, 229

Metodo Rossano Ferretti via Giulia, 4 Spessore via dei Consoli, 98 Vanity Hair p.zza dei Calcarari, 2 STUDI MEDICI - LAB. DI ANALISI Bios via D. Chelini, 39 Studio Medico Giancotti SG2 via Tagliamento, 44 Artemisia Centro Diagnostico v.le Liegi, 45 - Via Velletri, 10 - via Lancisi 31 - Via Lo Surdo, 42 Studio Bartoletti via Monte Zebio, 28 Villa Borghese Institute via Saverio Mercadante, 16/18

CAFFE’ - RISTORANTI - LIBRERIE Art Studio Cafè via dei Gracchi, 187 Babington’s p.zza si Spagna, 23 Bodum Roma Store via S. Francesco a Ripa, 141 Caffè Emporio p.dell’Emporio, 1 Caffè Venditti v.le Carso Capitano Achab via Solone, 2 Ducati Caffè via delle Botteghe Oscure, 35 F.I.S.H. via dei Serpenti, 16 IV - Lungotevere dei Tebaldi, 24 Sottoponte Sisto IV Kosher Bistrot Caffè via Santa Maria del Pianto, 68/69 La Buvette via Vittoria, 44 Moma Cafè via Bissolati, 4 Notebook all’Auditorium via P. de Coubertin, 30 Ristotheatre via Celsa, 6 Salotto 42 piazza di Pietra, 42 Sottoarponte via Capoprati (Terra Satis - Bar Rosa - Piazza dei Ponziani, 1/a Tidiro’ via Mattonato, 42 FUORI ROMA Bagno Stella Boutique Porto S. Stefano Monte Argentario Bar Giulia Porto S. Stefano Monte Argentario Cantieri Aperti via Aurelia Sud, km 67,450 - Riva di Traiano Civitavecchia Il Baretto Porto Ercole Monte Argentario Il Campanile Porto Ercole Monte Argentario La Zonca – stabilimento balneare – Feniglia – Orbetello Rambla – stabilimento balneare – Maccarese (RM) via Praja a Mare Riccardo Rajola Gioielli Porto Ercole Monte Argentario Riviera – stabilimento balneare – Fregene (RM) via La Plaja Kiosko di Fregene – stabilimento balneare – Fregene (RM) via Silvi Marina, 313 Singita – stabilimento balneare – Fregene (RM) via Silvi Marina Vice Versa Living Design Porto Ercole Monte Argentario


VETRINE Almeria Duetappe Roma via di Villa San Filippo, 36/38 tel. 06.80687229 Amaranti Iki Accessori Roma p.zza Monteleone di Spoleto, 42/43 tel. 06.3338903 Amor y Odio Ledue Roma via Felice Anerio, 31 tel. 06.86391569 American Apparel Roma via dei Serpenti, 154 Amuleti J Victory Roma via dei Due Macelli, 103/104 tel. 06/69941895 Angelina Percheno?! Roma l.go G. Maccagno, 22 tel. 06.35340267 Aniye By Laura Cialfi Roma v.le Prassilla, 37 tel. 06.50914066 Anna Rachele www.annarachele.it Annarita N Duetappe Laura Cialfi AnnGigli Roma via Cola di Rienzo, 267 tel. 06.3210220 via del Corso, 31/32 tel. 06.3613272 via Boccea, 154 tel. 06.6634969 Ash www.ashitalia.com Laura Cialfi- Viamonaco Atos Lombardini Iki Accessori Audibert Iki Accessori Baci Essevu Balvi Essevu Bench Duetappe Bijoux D’Amì Marlic Roma via Bevagna, 76 tel. 06.3338834 Bloch www.blochworld.com Bottega Veneta www.bottegaveneta.com Buena Suerte Duetappe Buppino Archimode’s Roma C.C. Dima Shopping via Bufalotta, 548 tel. 06.87201730 Buttero Iki Accessori Catherine Parrà Duetappe Chiarini Marlic - Duetappe Clarks Roma Salita dei

Marche indirizzi &

Crescenzi, 29 tel. 06.68805302 Coast+Weber Viamonaco Roma via Appia Nuova, 232 tel. 06.70450596 – via G. Trevis, 90 tel. 06.5127968 - Iki Accessori Colcci Laura Cialfi Condition Apply Percheno?! Contromedia Iki Accessori DeeDee Iki Accessori Divina Marlic Dond Up Victory Viamonaco Emamò Iki Accessori Emilù Archimode’s Eni Way Iki Accessori Essevu Roma via A. Serra, 81/a tel. 06.33219464 www.essevu.com Fabrizio Mancini Marlic Fisico www.fisico.it Flavia Padovan Iki Accessori Fly London Duetappe For Pets Only Archimode’s Fornarina Laura Cialfi Francesca Ferrante Marlic Gandolfi Iki Accessori Gaudì www.gauditrade.com Gheef Archimode’s Gioseppo Duetappe Golden Goose Iki Accessori Halè Bob Iki Accessori Hello Kitty by Camomilla Marlic Hoss Duetappe Ichi Duetappe Inhabit Iki Accessori Istanbul Cafè Capalbio via Novembre, 16 - vicolo Magenta, 1 tel. 0564.898506 - Giglio Private Island Isola del Giglio Porto via Umberto I, 39 tel. 0564.809291 Italia Independent www.italiaindependent.com J Brand Iki Accessori Jacob Cohen Iki Accessori Jhonny Q Archimode’s Joxy Archimode’s

TUTTE LE MARCHE NOMINATE IN QUESTO NUMERO E IN QUALI NEGOZI TROVARLE

Jucca Victory – Iki Accessori - Duetappe Kippys Iki Accessori L’Aura Iki Accessori – Victory - www.l-aura.it L’Autre Chose Victory L’Ecriteau Roma via Gregoriana, 50/51 tel. 06.6782661 www.lecriteau.com Laura Urbinati Roma via Dei Banchi Vecchi, 50/A tel. 06.6813478 www.lauraurbinati.com Le Borse di Ludovica Roma via Saronno, 22 tel. 06.33615652 www.leborsediludovica.com Duetappe Le Tableau Roma via Belsiana, 96/A tel.06.6795031- via Avezzana, 43 tel. 06.3217780 - via Pompeo Neri, 38 tel. 06.36309347 via Crati, 17/A tel. 06.8416325 Leetal Kalmanson Iki Accessori Les Gens du Sud Iki Accessori Lilla Bluma www.lillabluma.com LiuJo Laura Cialfi Lo Spaventapasseri Duetappe M’Appazza Le Tableau Majestic Percheno?! Manila Grace Duetappe Mariagrazia Panizzi Laura Cialfi Martina Caponi Iki Accessori Mauro Grifoni Victory Viamonaco Maylò www.maylo.it Metal Kimia Duetappe Metallica Duetappe Miss Bikini Marlic Missoni Iki Accessori Momaboma www.momaboma.it Monica Bianco Percheno?! Monies Roma via Margutta,

59/a tel. 06.36002201 Monkey Daze Archimode’s Moschino Percheno?! Niclà Le Tableau Nolita Viamonaco Duetappe Notify Iki Accessori One de50 Duetappe One Step Duetappe Orciani Percheno?! Palazzo Bruciato Duetappe Pianurastudio Marlic Duetappe Pin Up www.pinup.it Prada www.prada.it Puppy Angel Archimode’s R. Clergerie Victory Rafida Percheno?! Raris Essevu - Duetappe Ray-Ban www.ray-ban.com Replay Marlic Rossella Carrara Duetappe Ruco-line Laura Cialfi Seal Kay Duetappe Seven Los Angeles 1978 Marlic Sita Murt Archimode’s Stelio Malori Roma C.C. Cinecittà Due liv. l box 45 tel. 06.7221760 – v.le Europa, 102/104 tel. 06.5913353 – C.C. Porta di Roma via delle Vigne Nuove, snc tel. 06.87070652 – Federica Malori via Flaminia Vecchia, 628 tel. 06.3338653 Taka Iki Accessori Twin-Set Victory Viamonaco Unico Collezione www.unicocollezione.com Viamonaco Vanessa Bruno Iki Accessori Versace www.versace.com Victoria Couture Iki Accessori Vivi’ Archimode’s Vogue www.vogue-occhiali.com X’S Milano Archimode’s

Rappresentanti e operatori del settore Sei un rappresentante e vuoi segnalare a Vetrine le marche che tratti o i negozi che rifornisci? Scrivi a rappresentanti@vetrineshop.net Collabora con noi Vetrine valuta di continuo proposte di collaborazione da parte di agenti, stylist, grafici, impaginatori, giornalisti, se sei interessato/a a proporre la tua candidatura puoi scrivere a curricula@vetrineshop.net Se invece non hai alcuna esperienza nel campo della comunicazione editoriale, ma i tuoi interessi e i tuoi studi sono attinenti alle figure di: agente, stylist, grafico, impaginatore, allora puoi proporre la tua candidatura per uno stage formativo a: stagiaire@vetrineshop.net Verrai contattato nei periodi in cui è prevista l’attività formativa. Vetrine si riserva di selezionare le candidature in base all’orientamento perseguito dai candidati nell’ambito della propria carriera studentesca

VETRINE 128 giugno 2009


Concessionaria Peugeot


Profile for VETRINE

Vetrine 33 Giugno 2009  

Il magazine più trendy per fare shopping a Roma e Milano. I migliori negozi, le marche più esclusive in una rivista unica nel suo genere.

Vetrine 33 Giugno 2009  

Il magazine più trendy per fare shopping a Roma e Milano. I migliori negozi, le marche più esclusive in una rivista unica nel suo genere.

Profile for vetrine
Advertisement