Issuu on Google+

TRE ESIGENZE UNA SOLUZIONE

 

S   A   R   D   E   G   N   A 

BioPLUS Blocco Supertermico 33,5 ®

SISTEMA

BREVETTATO

30 - 36


S   A   R   D   E   G   N   A 

SUPERTERMICO DA TAMPONAMENTO B30T e B36T La SERIE SUPERTERMICO B30T e B36T è ottenuta dall’accoppiamento di un Lecablocco mutlticamera e un pannello isolante in polistirene ad alta densità con GRAFITE. Questa Serie di blocchi è adatta alla realizzazione di murature di tamponamento di telai in cemento armato. Si viene pertanto a realizzare una parete di tamponamento monostrato, capace di rispondere ai requisiti di isolamento termico e inerzia termica stabiliti dal Decreto legislativo 311 del 2006, in grado di migliorare la

La CLASSE ENERGETICA di un edificio è strettamente correlata ai valori di isolamento termico e di inerzia termica raggiunti.

CLASSE ENERGETICA DELL’EDIFICIO.

Isolamento termico

SUPERTERMICO B30T

SUPERTERMICO B30T e SUPERTERMICO B36T sono disponibili anche in versione BIO, con inserto isolante in sughero

Il D.L. n 311 del 29 dicembre 2006 ha fissato nuovi, più rigorosi, limiti di isolamento termico per l’edificio e per i componenti edilizi. Il Decreto suddivide l’Italia in 6 zone climatiche e stabilisce novità particolarmente importanti sulle murature. Gli edifici nuovi e quelli oggetto di compravendita devono essere muniti di un certificato che ne attesti la capacità di risparmio energetico. Valori limite di trasmittanza termica U delle strutture opache verticali Zona climatica*

dal 01/01/2010 U (W/m2K)

A

0,62

B

0,48

C

0,40

D

0,36

E

0,34

F

0,33

SUPERTERMICO B36T

* vedi schema sul retro

Inerzia termica L’inerzia termica rappresenta la capacità dell’edificio di ritardare nel tempo (sfasamento S) e di ridurre l’entità (attenuazione Fa) dell’onda termica incidente. L’isolamento termico, abbinato alla elevata massa superficiale, conferisce alle murature realizzate con Supertermico B30T e B36T eccezionali prestazioni di inerzia termica, tali da rientrare nelle Classi di Qualità Prestazionale più elevate. Classi di inerzia termica Comportamento estivo delle pareti Sfasamento (ore)

attenuazione

prestazioni

qualità prestazionale

S>12

fa<0,15

ottime

I

10<S<12

0,15<fa<0,30

buone

II

8<S<10

0,30<fa<0,40

sufficienti

III

6<S<8

0,40<fa<0,50

mediocri

IV

S<6

0,60<fa

cattive

V


S   A   R   D   E   G   N   A 

Schema indicativo delle Zone climatiche Legenda GG = gradi giorno

SUPERTERMICO B30T 30X20X50 cm

Zona A GG≤600 (Lampedusa) Zona B 601≤GG≤900 Zona C 901≤GG≤1400

DATI TECNICI Dimensioni nominali Trasmittanza termica U parete intonacata Fattore di attenuazione Fa Smorzamento S Resistenza termica R parete non intonacata Conducibilità termica equivalente Permeabilità termica equivalente δ Trasmittanza termica periodica Caratteristica inserto in polistirene con grafite, spessore cm 10 Isolamento acustico Rw (valore calcolato) Peso del blocco Blocchi/m2 Imballo

cm W/m2K h m2K/W W/mK Kg/smPa W/m2K

30x20x50 0,30 0,21 12,1 3,17 0,095 9x10-12 0,064

W/mK

0,030 λ

dB Kg n n

50 19,5 10 30

SUPERTERMICO B36T 36X20X50 cm

DATI TECNICI Dimensioni nominali

cm

36x20x50

Trasmittanza termica U parete intonacata

W/m2K

0,28

Smorzamento S

h

12,9

Resistenza termica R parete non intonacata

m2K/W

3,40

Conducibilità termica equivalente

W/mK

0,106

Permeabilità termica equivalente δ

Kg/smPa

10x10-12

Trasmittanza termica periodica

W/m2K

0,047

W/mK

0,030 λ

0,17

Fattore di attenuazione Fa

Caratteristica inserto in polistirene con grafite, spessore cm 10 Isolamento acustico Rw (valore calcolato) Peso del blocco

dB

50

Kg

20,5

Blocchi/m2

n

10

Imballo

n

30

Zona D 1401≤GG≤2100 Zona E 2101≤GG≤3000 Zona F GG≤3001

Voce di capitolato Muratura di tamponamento in Supertermico B30 e/o B36 T (tamponamento) Parete di tamponamento da intonacare, realizzata con blocchi multistrato in calcestruzzo di argilla espansa Leca tipo SUPERTERMICO B30 e/o B36 T (tamponamento). Spessore modulare cm 30 e/o cm. 36, prodotti da Azienda certificata UNI EN ISO 9001, con Marcatura CE secondo UNI EN 771-3 e dotata di certificazione di prodotto secondo le specifiche ANPEL. Il BLOCCO MULTISTRATO è costituito da un elemento semipieno in calcestruzzo Leca, di spessore pari a 30 e/o 36 cm, predisposto ad essere integrato da un pannello in polistirene con grafite di spessore pari a 10 cm. e d’altezza adeguata a garantire la continuità dell’isolamento, compensando lo spessore della malta d’allettamento, senza l’inserimento di strisce isolanti compensative. I due componenti preassemblati, devono consentire all’operatore di cantiere una posa unica. L’elemento multistrato predisposto a ricevere l’inserto isolante in polistirene, risulta monolitico già all’uscita dalla linea di produzione, non necessitando, pertanto, di successive lavorazioni di assemblaggio e imballaggio. La parete è posata con malta tipo M5 (o Malta Leca M5 Supertermica) negli alloggiamenti orizzontali e ad incastro (a secco) in quelli verticali. La parete deve avere una trasmittanza termica U non superiore a 0,30 W/m2K (Supertermico B30T) e U non superiore a 0,28 W/m2K (Supertermico B36T), una massa superficiale non inferiore a 230 Kg/m2 (esclusi intonaci) e un indice di valutazione di potere fonoisolante RW (a 500 Hz) non inferiore a 50 dB. Sono compresi gli oneri per la formazione di angoli e spalle delle aperture e architravi. Euro/m2 ………


Le pietre & i mattoni


S   A   R   D   E   G   N   A    

                            

 S.S. 131

09028 Sestu (CA)    07026 Olbia (OT) ITALIA (I)   Tel. (+39) 0789.18 76 560    Tel. (+39) 070.77 32 248    Mobil: (+39) 393.9083909 Fax (+39) 0789.18 70 160   E‐mail: paversar@gmail.com    info@paversar.com 

www.paversar.com 

 

                             

 

S   A   R   D   E   G   N   A     

       

  


URBAN BLOCK SUPERTERMICO