Page 1

n.103 - www.tinotte.ch

Calendario carnevali 18 anni auguri a TBN&D “Parlare è un bisogno. Ascoltare è un’arte”

by

Night & Day

© FOTOGAR BANI

Heloà Bernasconi Zanini

2017-2018

SINCE 1999

GUIDA AL TEMPO LIBERO & BENESSERE - INSUBRIA


EVENTI

LIVE

CO N G R E S S I

Full Service Event Management

Emozioni, idee, successi. EVENTMORE, il vostro partner globale per eventi, spettacoli live, congressi e soluzioni innovative

eventmore.ch


EDITORIALE

tinotte.ch

Siamo maggiorenni Gentili Lettrici, Cari Lettori, abbiamo il …. fiatone ma ce l’abbiamo fatta. Anche per noi essere arrivati al diciottesimo compleanno è stato un evento più che atteso. Siamo simbolicamente entrati nell’età …. adulta ma il superamento di questa importante tappa non ci ha per niente dato alla testa. Certo, ricordare che il primo numero del nostro magazine (allora era solo Ticino by Night) è nato 18 anni fa ci emoziona tantissimo: muovevamo, nel settore, i primi passi affrontavamo una sfida -a livello imprenditoriale e comunicativo- decisamente impegnativa, eravamo …. più giovani!

Ma ce l’abbiamo fatta. Numero dopo numero Ticino by Night è cresciuto, ha risposto sempre di più alle tante esigenze dell’utenza, si è arricchito di nuove accattivanti rubriche, ha cambiato nome ed è diventato Ticino by Night & Day. E poi non accontentandosi mai dei traguardi raggiunti è arrivato fino alla maggior età, con questo numero che è tutto da sfogliare, godere, così come lo sono stati i 102 (in realtà 104) numeri precedenti. Anche nel 103 troverete di tutto di più: agende per tutti i gusti sempre aggiornate, pagine di sport a 360°, notizie enogastronomiche, interviste, curiosità …. E tra una pagina e l’altra avvertirete ancora l’abituale entusiasmo e impegno di chi vi scrive e sta già pensando, con i collaboratori più fedeli, al primo numero del 2018, il 104. Auguri di Buone Feste a tutti/e.

David Camponovo

n.103 - www.tinotte.ch

Night & Day

Calendario carnevali 18 anni auguri a TBN&D “Parlare è un bisogno. Ascoltare è un’arte”

SINCE 1999

GUIDA AL TEMPO LIBERO & BENESSERE - INSUBRIA

IMPRESSUM

n. 103 dicembre-gennaio Editore. A.R.T. Promotion SAGL

2018

Amministrazione & redazione via San Gottardo 26 - CH-6900 Lugano Info-line. +41 91 605 73 00 Telefax. +41 91 605 73 04 E-mail. info@tinotte.ch Internet. www.tinotte.ch Direttore responsabile David Camponovo +41 76 328 60 90

david@tinotte.ch

by Night&Day Impaginazione e grafica A.R.T. Promotion SAGL grafica@tinotte.ch Fotografia CD-Media SAGL fotoritratto.ch

© FOTO G A R B A N I

by

Heloà Bernasconi Zanini

2017

SINCE 1999

GUIDA AL TEMPO LIBERO & BENESSERE - INSUBRIA

Fotogarbani

Tipografia

Heloà, vincitrice di Miss Tap Model 2017/18 con Roberto Zaugg presidente dell’Associazione Grado Zero.. Un grazie di cuore a coloro che hanno permesso la la perfetta riuscita della serata (maggiori info a pagina 40) : l’Associazione Grado Zero, il Comune di Caslano, Eventmore, BSA Academy, Nahrin, Fantasy, Fotogarbani, Riccardo Tesse, Delea, Atelier Juel, Aramia Couture & jeweler, by Lilla e l’Associazione non fumatori.

www.fontana.ch ticino by night & day

Hanno collaborato Alberto Polli dell’Associazione non fumatori, Alessandro Perucchini, Doriano Baserga, Claudia Bellotti, Sara Calato, Elsa Camponovo, Laura Camponovo, Campus, Renato Carettoni, Sergio Cavadini, Silvio Di Giulio, Gustavo Marcano, Claudio Palumbo, Stefano Pedrazzetti, Paolo Pellegrini, Pier Paolo Pedrini, Angelo Quatrale, Mirco Rendina, Charlotte Saccomanno, Riccardo Tesse, Virginia Urso e Daniele Wälti. Ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibile 18 anni di storia. Grazie. Un grazie ai sostenitori, ai partner, ai fornitori e ai collaboratori. Tutti assieme grazie.

RIVISTA APOLITICA E ACONFESSIONALE

© - Articoli e foto contenuti in questa rivista sono soggetti a copyright. Ogni riproduzione anche solo parziale deve essere esplicitamente autorizzata dall’editore.

3


SOMMARIO

4

SINCE 1999

GUIDA AL TEMPO LIBERO & BENESSERE - INSUBRIA

n.103 - tinotte.ch

by

EDITORIALE & IMPRESSUM

3

Il prof. Claudio Palumbo al WIRSI Business-Treff

AGENDE Mostre, fiere & rassegne Agende arte, teatro & cabaret Agenda Eventi e musica Agenda Como Agende Varese Agenda mercatini di Natale Agenda Natalizia Malcantone Blenio & dintorni Agenda Hockey Agenda Calcio

6 7 8 10 11 18 19 23 47 49

MUSICA Intervista a Faso degli “Elio e le storie tese” 12 Storie dei boschi di Vienna 14 Catherine Nardiello, una pianista emergente 15 GASTRONOMIA 20 anni di Tartare e non solo Menù San Silvestro Lugano via Nassa festeggia

5 20 22

SOLIDARIETÀ Diamo voce alla solidarietà Aperitivo della solidariertà

24 25

PERSONAGGIO Intervista a Lorenzo Lambrughi

27

Cantina Franciacorta Finale XII Edizione Sparkling Menù Giro di Vite: Danze e “Bally” per onorare le prime 100 vendemmie (1917-2017) Guida Michelin 2018 La Botte Lounge

28 29 30 31 32

CONCORSI i

zz

37

EVENTI DI SUCCESSO 22.11: inaugurazione Corner+, Lugano Casting Miss Lunedì 20.11.2017 A Caslano vince Heloà Intervista a Heloà Bernasconi Zanini Backstage Calendario 2018

38 39 40 41 44

SPORT Dolce Natale per un Lugano da Titolo sempre più ticinese Basket: si entra nel vivo Scacchi A Locarno vince Tiziano Cavadini Primo titolo per il Massagno Il XII New-Open Internazionale di Lugano GP U16 2018: prima tappa a Massagno Ritorna il Festival Memorial Barbero

46 48 50 50 51 51 51

MOTORI Dalla Formula 1 alla Formula E Alex Fontana rivince in Cina Alfa Romeo Stelvio L’ASAT sostiene lo sport dei motori In F1 la “nuova” Alfa Romeo-Sauber Il Salone Automobilistico di Ginevra Marc Marquez Campione Mondiale Moto Gp

52 53 53 53 53 54 55

FAI DA TE / BRICOLAGE

ENOLOGIA

i Fri

FIERE/ESPOSIZIONI

Mani occupate con materiale soffice… una vera terapia per anima e corpo La cucina “un’amica” in casa

56 57

L’unione fa la forza

58

COMUNICARE Parlare è un bisogno. Ascoltare è un’arte

ante

33

59

TECNOLOGIA Non ti supporto più

60

BENESSERE Ricetta per un capello sano! BSA - fai della bellezza la tua professione COLORE – LUCE – GIOIA

34 35 36

62 Carnevale in Ticino 2018


ANNIVERSARIO

tinotte.ch

20 anni di Tartare e non solo Servizio a cura di David Camponovo Il Ristorante Cortivallo a Sorengo, condotto con successo da 20 anni dalla famiglia Bozic, ha recentemente festeggiato con un ricco apéro-cena i suoi fedeli clienti. Il locale è riuscito a conquistarsi la fiducia dei propri affezionati clienti grazie ad uno standard adeguato e soprattutto ad una lodevole costanza di rendimento da parte dell’intero staff: dalla cucina al servizio. La cucina sul momento e l’attenzione particolare dei prodotti garantiscono un’apprezzabile qualità riconosciuta e premiata dall’ottima fidelizzazione dei clienti. Attratti sicuramente da alcuni, ormai, famosi piatti come “La tartare” o la selvaggina, ma pure felici di trovare quella serietà e professionalità che li distingue. Il locale, inoltre, gode di un’ottima posizione con un ampio parcheggio. I com-

plimenti in particolare ai coniugi Ranka e Ivan Bozic per la loro perseveranza ma anche all’intero team campeggiato dal bravo figlio che con gentilezza si sta preparando... chissà a prendere nel prossimo futuro l’importante testimone. Auguri e complimenti per i vostri primi 20 anni.

5


6

AGENDA MOSTRE, FIERE E RASSEGNE MOSTRE Dom 03.09.17 - Dom 07.01.18 Wolfgang Laib Tutto il giorno LAC - Museo d’Arte della Svizzera italiana, Lugano Sab 14.10.17 - Gio 15.03.18 Diario di viaggio - Viandanti B10 decima Biennale dell’immagine Tutto il giorno Atelier Viandanti , Lugano

Lun 23.10.17 - Dom 28.01.18 Dal privato al pubblico e il dialogo fra le discipline Tutto il giorno Centro culturale Elisarion , Minusio Sab 25.11.17 - Mer 28.02.18 09:00 - 13:00, 14:00 - 18:00 Paesaggi e Territori a cura di Andrea B. Del Guercio Five Gallery , Lugano

Dom 22.10.17 - Dom 28.01.18 Il paradiso di Cuno Amiet Da Gauguin a Hodler, da Kirchner a Matisse Tutto il giorno Museo d’Arte , Mendrisio

Mer 31.01.18 (19:30) Un gelido inverno Serate al cinema con il critico cinematografico Gino Buscaglia Aula Multiuso della Facoltà di Teologia, Lugano FIERE E ESPOSIZIONI Dom 10.12 Dom 17.12.17 (08:00) Mercantico La brocante bellinzonese La brocante dell’antiquariato Città di Bellinzona , Bellinzona

Mar 07.11.17 - Sab 27.01.18 Helvetica | Willy Spiller Tutto il giorno Canvetto Luganese , Lugano Mer 11.10.17 - Sab 14.04.18 Borderlines | Città divise/Città plurali - Tangenziali, sopraelevate e viadotti Tutto il giorno Biblioteca dell’Accademia di architettura, Mendrisio

Ven 19.01.18 (20:30) Visages d’enfant Concerti - 2017/2018 Cinema GranRex , Locarno

RASSEGNE DEL CINEMA Mar 09.01.18 (18:30) Eine Reise ins Licht - Despair Riscopriamoli! Cinema Iride, Lugano Mer 10.01.18 (19:30) Tre colori: film rosso Serate al cinema con il critico cinematografico Gino Buscaglia Aula Multiuso della Facoltà di Teologia, Lugano Dom 14.01.18 (15:00) Der grosse Sommer Il Cinema dei Ragazzi Cinema Iride, Lugano

Anna Maria Barbera Ma Voi… Come Stai?

Ven 19.01.18 (18:15) Hidden Figures English film club Cinema Lux Art House , Massagno

Mercoledì 28 febbraio 2018 ore 20.30 Palazzo dei Congressi a Lugano Prevendita: Biglietteria.ch Info: www.showtimesagl.ch

Nome d’arte Dj Kam, dj/ producer, l’originalità e la sua esperienza musicale, gli permettono di suonare in alcuni club importanti, spesso collaborando con dj di fama internazionale. il suo nuovo progetto discografico si chiama Fabio Kam.


AGENDA MOSTRE/TEATRO/CABARET

tinotte.ch

Sab 23.12.17 - 16:00 Fogli al vento Rassegna Home-Family Teatro Foce , Lugano

Mar 23.01.18 - 21:00 Spamalot. I cavalieri della tavola molto, molto, molto rotonda! Palazzo dei Congressi, Lugano

Mer 27.12.17 - Gio 28.12.17 - 20:30 Mi no sei Rassegna Home Teatro Foce, Lugano

Mar 23.01.18 - Mer 24.01.18 (20:30) 7° World Forum per la Pace Villa Sassa Hotel Lounge, Lugano

Sab 13.01.18 (20:45) Dom 14.01.18 (17:00) Dieci | Parte prima Teatro il Cortile , Viganello Sab 13.01.18 (20:30) Questioni di Cuore Ridi con noi Teatro Kursaal , Locarn Mar 16.01.18 - Mer 17.01.18 - 20:30 Il malato immaginario LuganoInScena Stagione 2017/ 2018 LAC - Sala Teatro , Lugano Mer 17.01.18 - Gio 18.01.18 Ven 19.01.18 (20:45) Oh Oh Teatro Sociale Bellinzona

Sab 20.01.18 - 21:00 In arte Liala Teatro del Gatto , Ascona Dom 21.01.18 (17:00) Aria, una fiaba sulla libertà SOLOinscena Teatro il Cortile , Viganello Mar 23.01.18 - Mer 24.01.18 (20:30) Questi fantasmi! LuganoInScena Stagione 2017/2018 LAC - Sala Teatro, Lugano Mar 23.01.18 - Mer 24.01.18 (20:30) Amore ricucito - Stiching Teatro Foce, Lugano

Ven 26.01.18 - Sab 27.01.18 (20:30) Dom 28.01.18 (16:00) La febbre del sabato sera LuganoInScena Stagione 2017/2018 LAC - Sala Teatro, Lugano Ven 26.01.18 (20:00) Buonviaggio Maxi Teatro – Spettacoli per ragazzi Teatro Oratorio Parrocchiale, Bellinzona Dom 28.01.18 (16:00) Una storia sottosopra LuganoInScena Stagione 2017/2018 Teatro Foce, Lugano Dom 28.01.18 (17:00) Con le tue labbra senza dirlo SOLOinscena Teatro il Cortile, Viganello

7


8

MUSICA eventi

classica e lirica

jazz e blues

Ven 22.12.17 - Sab 23.12.17 - 20:30 Golden Voices of Gospel The Christmas Gospel LuganoInScena Stagione 2017/ 2018 LAC - Sala Teatro , Lugano

rock

leggera

latin e tango

Gio 11.01.18 - 20:30 OSI al LAC # 5 Concerti RSI - 2017/18 LAC - Sala Teatro , Lugano

tecno e altri

etnic e folk

Ven 19.01.18 - 18:30 LACedu - Ascoltare due volte LuganoMusica - Stagione 2017/18 LAC - Teatrostudio , Lugano Ven 19.01.18 - 20:30 Visages d’enfant Concerti - 2017/2018 Cinema GranRex , Locarno

Sab 30.12.17 - 10:30 Stefano Romerio Trio @ jazz in bess Jam session Jazz in Bess , Lugan

Dom 21.01.18 - 11:00 LACedu - Un quadro una musica LuganoMusica - Stagione 2017/18 LAC - Teatrostudio , Lugano Gio 11.01.18 - 20:30 OSI al LAC # 5 Concerti RSI - 2017/18 LAC - Sala Teatro , Lugano

Sab 30.12.17 - 20:00 Musica in Piazza Natale in Piazza Piazza della Riforma , Lugano Ven 05.01.18 - 20:30 Arte, poesia e musica Con performance dal vivo LAC - Museo d’Arte della Svizzera italiana , Lugano

Ven 12.01.18 - Ven 26.01.18 Ven 23.02.18 - Ven 27.04.18 (18:30) EAR Electro Acoustic Room LuganoMusica - Stagione 2017/18 LAC - Teatrostudio , Lugano

Sab 06.01.18 - 17:00 Concerto natalizio dell’Epifania Piccoli Cantori di Pura - Orchestra Ceresio Ensemble Chiesa di Agno - Colle­giata - San Giovanni Battista e San Provino , Agno Sab 13.01.18 - Sab 20.01.18 Sab 27.01.18 - Sab 03.02.18 Sab 10.02.18 - Sab 17.02.18 (18:30) I pomeriggi culturali di Castagnola Musica e conferenze su temi di attualità Ex Municipio di Castagnola , Castagnola

Mer 24.01.18 - 20:30 Wiener Johann Strauß Konzert-Gala Note di valzer viennese Palazzo dei Congressi , Lugano Vedi pagina 14

Gio 25.01.18 - 20:30 Hagen Quartett LuganoMusica - Stagione 2017/2018 LAC - Sala Teatro , Lugano Gio 25.01.18 - 20:10 French Project 11° Edizione dyapason per crescere con la musica Helvetic Music Institute , Bellinzona


tinotte.ch Ven 26.01.18 - Sab 27.01.18 - 20:30 Dom 28.01.18 - 16:00 La febbre del sabato sera LuganoInScena Stagione 2017/2018 LAC - Sala Teatro , Lugano

Dom 28.01.18 - 16:30 Filarmonica di Castagnola Padiglione Conza , Lugano Dom 28.01.18 - 16:30 Vespri d’organo Chiesa di Lugano - Santa Maria degli Angioli , Lugano Dom 28.01.18 - 11:00 Simon Spiess Trio in concerto Jazz Winter Meeting Museo Vincenzo Vela , Ligornetto

www.tinotte.ch

9


AGENDA COMO

10

Como (Teatro Sociale) www.teatrosocialecomo.com

14.01, 16.00 PIUME. IN VIAGGIO CON IL BRUTTO ANATROCCOLO Spettacolo per bambini

31.12, 20.00 DON CHISCIOTTE Balletto in 3 atti

28.01, 11.00 ENOCH ARDEN Melologo di R. Strauss 03.02, 20.30 CON ME IN PARADISO Spettacolo teatrale

2018

14.01, 17.00 LA VEDOVA ALLEGRA Operetta

07.01, 15.30 GIOVANI CANTANTI LIRICI D’EUROPA Finale Concorso AsLiCo

19.01, 20.30 - 21.01, 15.30 CARMEN Opéra-comique in quattro quadri

09.-10.01, 20.30 LA PARANZA DEI BAMBINI Spettacolo teatrale

22.01, 20.30 DANZERÒ “Il cinema va a teatro”

17.02, 16.00 e 20.30 CARMEN. LA STELLA DEL CIRCO SIVIGLIA Spettacolo per tutti

13.01., 20.30 UN PRINCIPE Ispirato ad Amleto (Shakespeare)

24.01, 20.30 ALOGNA/PROSSEDA Concerto

22.02, 20.30 HAI PAURA DEL BUIO Concert film

17.02, 14.30 ASPETTANDO …. OPERA DOMANI Laboratorio per bambini

COMO CITTÀ DEI BALOCCHI Fino al 7 gennaio 2018 Como sarà nuovamente la CITTA’ DEI BALOCCHI  con attrazioni ed eventi consolidati dal successo delle edizioni precedenti. Tornano la pista del ghiaccio in piazza Cavour, il mercatino, il fantastico e suggestivo Magic light festival che arricchirà la città di emozioni per piccoli e grandi. Ma la XXIV edizione di questo evento avrà qualcosa di più: per l’occasione Como ha infatti deciso di vestirsi di …. stelle! Le stelle saranno infatti il “fil rouge” che unirà sinergicamente spettacoli per bambini, laboratori per le scuole, progetti di educazione civica, installazione di decorazioni e luci …. magiche.

C’è da scommettere che anche quest’anno la kermesse convoglierà a Como un record di presenze e di partecipazione a tutti gli eventi organizzati durante il periodo delle festività natalizie.


AGENDA VARESE Fino al 29 dicembre Dogs Walking - Dicembre Passeggia con noi per divertirti con il tuo amico a quattro zampe. 19/12 9.30 Cavaria – Valle del Boia 19/12 20.30 Urbana – S. Lombardo 22/12 9.00 Lonate – Via Gaggio 26/12 9.00 Oleggio – Ticino 26/12 15.00 Samarate – Verghera 27/12 9.00 Arsago – Besnate 28/12 15.00 Busto Garolfo – Parco del Roccolo 29/12 9.00 Solbiate Arno – Percorso Vita 19 dicembre Fiorella Mannoia Varese, Teatro Openjobmetis

tinotte.ch 23 dicembre La notte del Gospel Varese, Teatro Openjobmetis 31 dicembre Capodanno con PUCCI Pala2a di Varese - Varese (VA) 06 gennaio 2018 Robin Hood Varese - Teatro Openjobmetis 20 gennaio 2018 RUSSIAN STARS Lo Schiaccianoci Varese - Teatro Openjobmetis 24 gennaio 2018 La febbre del sabato sera

Il “colorato” paesino di Arcumeggia Arcumeggia (Arcümégia in dialetto varesotto) è una frazione del comune di Casalzuigno in provincia di Varese. La località è nota perché nel 1956 l’Ente Provinciale per il Turismo decise di trasformarla in un borgo dipinto. Dopo tale decisione, giunsero in paese artisti come Ferruccio Ferrazzi, Aldo Carpi, Sante Monachesi, Aligi Sassu, Ernesto Treccani, Achille Funi, Giuseppe Migneco, Gianni Dova, Gianfilippo Usellini, Innocente Salvini, Giovanni Brancaccio, Bruno Saetti, Enzo Morelli, Remo Brindisi, Fiorenzo Tomea, Eugenio Tomiolo, Francesco Menzio, Ilario Rossi, Giuseppe Montanari, Cristoforo De Amicis, Luigi Montanarini, Umberto Faini, Antonio Pedretti, Albino Reggiori e Massimo Antime Pariett. Notevole è pure la Casa del Pittore che conserva i bozzetti e le prove degli affreschi e ospita corsi estivi di

Varese - Teatro Openjobmetis 25 gennaio 2018 Finale di partita Varese - Teatro Openjobmetis 27 gennaio 2018 Made in Sud Varese - Teatro Openjobmetis 28 gennaio 2018 Il Barbiere di Siviglia Varese - Teatro Openjobmetis 28 gennaio 2018 La guerra dei Roses Varese - Teatro Openjobmetis www.tinotte.ch

pittura organizzati dall’Accademia di belle arti di Brera. Arcumeggia è il paese natale dello scultore Giuseppe Vittorio Cerini (1862-1935), di cui si conservano numerose opere in Italia (Torino, Bra, Ceva, San Benigno Canavese, Virle e nel Varesotto) e all’estero (Svizzera e Argentina). Si possono ammirare una piccola gipsoteca nel cortile della casa natale e due opere in marmo nel cimitero locale. Presso il borgo affrescato è presente, in Vicolo Malcotti al civico n°1, la sede espositiva denominata “Sangalleria”, ove si organizzano eventi artistico - culturali di prestigio.

11


12

MUSICA

Intervista esclusiva a...

Faso degli “Elio e le storie tese” A cura di Angelo Quatrale - Speaker Radio Fiume Ticino

Siamo molto onorati, in questo nuovo numero di Ticino by Night & Day, di avere come ospite, Faso, Musicista e compositore della band degli “Elii”. Bassista di livello internazionale, ci parlera’ anche dello sciogliomento della band, dopo un ultimo live che e’ stato chiamato ”concerto definitivo” dallo stesso Elio. 10 dischi all’attivo, con successi straordinari come “Servi della gleba”, “Cara ti amo”, “Pipppero”, 2 partecipazioni al festival di Sanremo con “La terra dei cachi “ e ”La canzone mononota” e collaborazioni con le Sisters Sledge, James Taylor e tanti altri aristi. Dopo 32 anni di grande carriera la band si scioglierà, questa volta come dichiara il cantante, in maniera definitiva. (dopo 7 anni di attività lo avevano già annunciato, ma era uno scherzo). Molto interessante anche l’ultimo singolo appena uscito, dal titolo ”Licantropo vegano”, una cover arrangiata e cantata “alla grande” come sempre. Viene definita una band di musica demenziale, io dico che loro fanno bella e grande musica originale, intelligente ironica ed unica. Angelo Quatrale: noi ci teniamo sempre a separare la brutta musica, dalla bella musica. Noi cerchiamo sempre in cuor nostro di parlare solo di quella bella. All’interno di questa categoria, ci sono dei gruppi che compongono dei capolavori. Gli “Elii” ne fanno parte in maniera notevole. Grazie per averci concesso

quasta intervista e ci parli di questo ultimo singolo? E’ stato ideato nelle ultime settimane? Faso: cari saluti a tutti i lettori. Si é un la-

voro recente . É una cover della fine degli anni ’70. Abbiamo rielaborato un testo in italiano, immaginadoci un licantropo vegano. CI ha fatto molto ridere il paragone


tinotte.ch ed il contrasto ed abbiamo creato il tutto di conseguenza. A.Q.: un ultimo album il vostro dal titolo “Figatta de blanc”(un disco dei The police era intitolato “Regatta de blanc”). Un tour , poi che ha attraversato l’europa ed anche la Svizzera con uno show a Zurigo pienissimo. Come é stata l’accoglienza del pubblico europeo nei confronti della vostra musica? F.: é stato un bellissimo tour; abbiamo trovato poi tantissimi italiani, che sono poi i ”cervelli in fuga“. Sono venuti agli shows e ci hanno dimostrato un affetto incredibile. Alcune persone ci avevo visto circa 30 anni fa, prima di trasferirsi all’estero ed erano veramente commossi. Per il nostro live. A.Q.: un ultimo show della band, prima della separazione. Io non so se ti farò delle domande in merito a questo. Mi piace di più parlare dell’attualità musicale vostra. Parlando di questo singolo, penso che sia, ascoltandolo, un punto di partenza e non di arrivo. Suonato poi, come solo voi sapete fare. Cosa dici? F.: in cantiere avevamo dei brani, che ci piacevano ed incuriosivano, di autori magari dimenticati nel tempo. Poi noi abbiamo sempre una componente creativa che non si può fermare. Prevediamo comunque di non suonare per un bel pò. Sai come é, non puoi fare la reunion, se prima non ti sei sciolto. A.Q.: ah ah bella. Anch io avevo una band che si chiamava “I gelati”, poi ci siamo sciolti. F: mica male questa

A.Q.: per l’ultimo show la scaletta e’ stata scelta dal pubblico? F.: sì. Molti brani sicuramente ce lo immaginavamo che venissero scelti. Altri meno noti , no. E’ stato sorprendente. A.Q: c’é qualche pezzo degli “Elii” che ti é piaciuto di meno come composizione? F.: qualche pezzo sì, ma niente che mi abbia mai fatto diciamo inorridire. C’era la versione punk di “Urna” che non mi é mai piaciuta tanto. Era meglio quella dance. Ho poi un ricordo difficile sull‘incisione dell’album “Krkrkr”. Avevamo registrato l’album con testi allegri, ma era appena morto da 1 mese Feiez ed eravamo veramente tristi. A.Q: hai collaborato con Rossana Casale, Giorgio Conte, Eugenio Finardi, per quanto riguarda tours ed incisioni discografiche. Poi hai il tuo trio (Trio bobo). Hai in “ballo” qualcosa con i cantautori? F.: al momento no. Questo tipo di lavori sono capitati di rado, perché i cantanti sapevano che ero il bassista della band, ed ero occupato. Con Finardi, é capitato

perché per quel suo tour, molto bello, ero libero dagli “Elii”. Vedremo e ci lasceremo sorprendere. A.Q.: ci sarà un tour anche europeo del Trio Bobo? F.: Avevamo suonato a Bruxelles qualche mese fa e ci piacerebbe rifarlo. Stiamo sviluppando i contatti. La cosa interessante, é veder la reazione della gente, in posti in cui non sa chi sei. A.Q.: tu hai inventato un modo di suonare il basso e molti cercano (senza riuscirci) di imitarti. F.: ho avuto la fortuna di essree cresciuto in una band , che mi ha dato la possibilità’ di esplorare al massima la musica, senza limitazioni di sorta .Tutto ciò , mi ha aiutato a crescere. Alcune persone mi han detto, che hanno iniziato a suonare il basso vedendo me e questo mi ha riempito di gioia. A.Q.: aggiungo che ho fatto 7 anni di lezione con te ed ho un tuo basso con grande onore. Grazie della bella intervista. F.: piacere mio e saluti a tutti i lettori.

13


14

MUSICA

Storie dei boschi di Vienna

K&K Wiener Johann Strauss Konzert-Gala Note di walzer viennese mercoledì 24 gennaio a Lugano Il Palazzo dei Congressi a Lugano ospiterà il 18° concerto della K&K Philarmoniker. Con la partecipazione del balletto austriaco K&K, verrà eseguito il Wiener Johann Strauss Konzert-Gala. I mondi musicali della dinastia Strauss sono una storia senza fine - e se c’è qualcuno che può raccontare qualcosa di Schani & Co., questa è la K&K Philharmoniker. Con le loro interpretazioni d’eccellenza incantano ogni anno più di 70.000 appassionati di musica. Un pizzico di nostalgia unito a una fresca gioia di vivere: il  Wiener Johann Strauss Konzert-Gala presenta il modo di vivere austriaco dal suo lato più seducente. Dal 1996, questa serie di concerti ha affascinato migliaia di appassionati: una fonte di energia musicale che sprizza in abbondanza vitalità e piacere sensuale. 22° tour europeo dal 21 dicembre al 26 febbraio 2018 - con un

totale di 76 concerti in Germania, Austria e Svizzera, in Francia, Lussemburgo, Belgio, Italia, Danimarca, Norvegia e Ucraina. Sul podio al Palazzo dei Congressi sarà Martin Kerschbaum di Vienna, collaborando insieme alla K&K Philharmoniker. Gli impegni lo hanno portato tra gli altri alla Wiener Symphoniker, l’Orchestra Sinfonica di Tchaikovsky di Mosca, all’orchestra di Córdoba, alla Radio orchestra del WDR, alla Filarmonica di Würzburg e al Festival di Bregenz.

Un fuoco di fila che travolge il pubblico. “Leipziger Volkszeitung”. Acquisto biglietti: Punti vendita Manor, Sportelli FFS in Ticino, Sportelli La Posta in Ticino, COOP City. Hotline biglietti Svizzera: 0 900 / 800 800 (1,19 CHF/Min.) Informazioni su: www.kkphil.at

Ristorante Beirut

Scoprite il Libano a tavola sotto i portici di Paradiso in un ambiente rialssato

Da lunedì a venerdì dalle 11 alle 23 Sabato e domenica dalle 16 alla 01 Cucina aperta dalle 11 alle 23 no-stop Via Guisan 14 - 6900 Paradiso (Svizzera) - +41 91 980 46 77

BeirutLugano


tinotte.ch

Catherine Nardiello, una pianista emergente A cura della redazione Quello che le piace in particolare della musica è l’armonia, il tono musicale degli strumenti e anche il loro ritmo. La musica le rende felicità e attraverso essa riesce a regalare gioia. Come idolo musicale lei si avvicina molto alla musica di Aaron Copeland in quanto con l’armonia e lo stile con il quale compone, le trasmette molta serenità.L’artista Catherine Nardiello è di cittadinanza americana ed è nata in Ohio. Ufficialmente ha intrapreso il suo cammino come musicista, all’età di 9 anni, ma realmente ha iniziato a suonare il piano per bambini già all’età di due anni. Il miglior insegnante che ha avuto all’età di 22 anni a Baltimore (USA), le ha insegnato le tecniche corrette, come studiare e suonare al meglio. I suoi insegnanti di New York e Milano, invece, le hanno insegnato la finezza e la maturità nel suonare il piano. Nel 1986 Nardiello si è trasferita in Europa, grazie alla vittoria di una competizione, ed ormai è quasi più della meta della sua vita che vive qui, vicino al Lago di Garda, Italia. Il suo ultimo CD, intitolato “A musical journey”, prodotto in Ungheria, nello studio di registrazione “Supersize” è uscito a fine settembre 2017, l’ha registrato insieme ad una band irlandese della Scozia. Nardiello rimarrà in Italia e per l’anno prossimo ha già in programma qualche progetto: 27 dicembre 2017 concerto alle ore 20:00 presso la residenza Cristalina a Campo Blenio. Poi avrà il concerto a Budapest e per la prima volta un concerto in Slovacchia. Altri concerti sono previsti sia in

Inghilterra, Galles, e Svizzera. L’ultima settimana di gennaio 2018 darà un concerto a Roveredo (GR). L’8 marzo in occasione della festa della donna suonerà all’Hotel Pestalozzi a Lugano e anche il 17 marzo in occasione del Sant’ Patrick’s Day 2018 suonerà a Lugano. Artisticamente negli ultimi anni Nardiello è cresciuta moltissimo, le piace suonare sia da sola sia accompagnata da un’orchestra o altre band musicali. Saremo a sentirla ancora presto con tante novità, concerti e nuovi CD, anche perché rimane sempre fiduciosa al suo motto “Vivo per lavorare”.

Degustare, Creare IN GRANITO

GIANNINI GRANITI SA | 6527 Lodrino w w w. g i a n n i n i - g r a n i t i . c h

15


GUIDA AL TEMPO LIBERO & BENESS

SINCE 1999

a i t n Ta B i d

b


i r u g u a

SERE - INSUBRIA

by Night&Day

18

e t s e F e n o u B


FESTIVITĂ€

18

Agenda Mercatini Natale

Servizio a cura della Redazione

Bellinzona e Alto Ticino bellinzonese-altoticino.ch 5.12 - 20.15 30.12 11.00 27.12 - 17.00

Rodi – Fiesso, Salone Tremorgio, Tombola Leventina Calcio Campo Blenio, Impianti Turistici, Mercatino sulla neve Bodio, Palestra Al Ram, Concerto di Gala Filarmonica Bodiese

Lago Maggiore e Valli www.ascona-locarno.com 23.12 - 15.00-17.00

Moghegno, Sala comunale, Replica teatro dei bambini e ragazzi di Moghegno;

Regione Lago di Lugano luganoturismo.ch 22.12 - 20.00 22/23.12 - 20.30 24.12 - 22.00 31.12 - 22.30-02.30

Pregassona, Chiesa San, Concerto di Natale Piccoli Cantori di Pura, Massimiliano Kolbe Lugano, LAC Sala Teatro, Golden Voices of Gospel Lugano, Cattedrale di San Lorenzo, Santa Messa di Natale Lugano, Piazza Riforma, Veglione di San Silvestro

a

Negozi di: Manno Tel. + fax 091 605 59 66 Lamone Tel. + fax 091 966 32 11 Michele Zocchi 079 230 40 81

Mezzovico Tel. + fax 091 946 12 62

Mondo Natura

Produzione - Pane forno a legna - Mostarda di fichi

Mondo Natura - Muro 9 - 6634 Brione Verzasca Tel. 079 474 68 84 - www.mondo-natura.com


SPECIALE MALCANTONE

tinotte.ch

Agenda Natalizia per il Malcantone a cura della Redazione

fino al 24.12.17 - ore 10.00-15.00 Mercatini in corte Osteria Mena, Astano fino al 30.12.17 Fondue e Selvaggina Ristorante Albergo I Grappoli, Via ai Grappoli

fino al 31 dicembre 2017 Mercato di prodotti Malcantonesi Piazza da Söra, Sessa Caccia e Funghi Albergo I Grappoli, Sessa Musicalità cromatiche Albergo I Grappoli, Sessa

fino al 21.01.2018 - ore 10.00 - 18.00 Mostra L’arte del ricamo Rivabella Art Gallery, Magliaso 09-10.03.2018 Fiera San Provino Agno

Banca Raiffeisen Malcantonese Agno-Bioggio-Cademario-Novaggio-Sessa Tel. +41 91 611 18 00 malcantonese@raiffeisen.ch

19


20

Menù San Silvestro

Menù San Silvestro

Il nostro benvenuto (Mini flan di porri su crema di baccalà e cialda di Parmigiano Reggiano e una flûte di Prosecco DOCG)

Sfizioso aperitivo a buffet nel Grotto

*** Tartare di branzino e crudo di gamberi con blini di castagne, gel al mandarino e maionese di gambero Risotto al limone candito, ostriche con scaglie di bottarga di Muggine e aria di basilico Triglie in guazzetto con carciofi, pomodori confit e timo Tagliata di manzo con chips di polenta e caponata di verdure all’aceto di Xeres Bavarese ai 3 cioccolati

CHF 120.- (p.p.) RISTORANTE DELLA CARRÀ Via Carrà dei Nasi 10 CH-6612 Ascona Tel. +41 91 791 44 52 info@ristorantedellacarra.ch www.ristorantedellacarra.ch

*** Carciofi aromatizzati alle Erbe su Crema di Zucca con Spuma di Caprino e Pancetta croccante Paccheri selezione Pasta di Gragnano con Crema di Tartufo e Fichi Stracotto di Manzo al Merlot con Purea di Castagne e sfoglie di Polenta croccante Trilogia di Dessert al Cucchiaio Panna Cotta con Frutti rossi, Creme Caramel con Nocciole tostate, Mousse al Cioccolat

CHF 110.- (p.p.) ALBERGO RISTORANTE AMERICA Piazza Grande 6600 Locarno Tel.: +41 (0)91-751 76 35 Fax: +41 (0)91-752 36 16 Mail: info @ hotelamerica.ch www.hotelamerica.ch

1. al 26 al 3 Aperti d o aperti n n Capoda opo i fuochi d solo sera iamo ed Poi ci riv marzo ° giovedì 1

a ov ne u N stio ge

ste i e f e n o u B ovi client

a vecchi

e nu

Ristorante pizzeria con alloggio “Ai piee” CH - 6634 Brione Verzasca Tel. +41 (0)91 746 15 44 Aperto tutti i giorni dalle 8.30 alle 23.00 Lunedì riposo


tinotte.ch

Menù San Silvestro

Menù San Silvestro

Flûte di Prosecco Millesimato

Prosecco, succo d’arancia con stuzzichini.

*** Composizione di antipasti di S. Silvestro: Salmone affumicato, mousse di prosciutto cotto, frittatina alle erbe, salame nostrano e barchetta di melone con prosciutto crudo

*** sformatino a stella di patate con cuore caldo allo zola su letto di rucola

Pennette alla crema di zafferano e pomodoro Roastbeef di manzo (CH) con scaglie di grana Patate al forno e spinaci al burro oppure ** Polpettine di cereali, patate al forno e spinaci al burro Tortino al cioccolato fondente con crema alla vaniglia Biscottini fatti in casa

CHF 41.- **CHF 39.- (p.p.) RISTORANTE PESTALOZZI Piazza Indipendenza 9 CH-6901 Lugano Tel.: +41 (0)91 921 46 46 Mail: info@pestalozzi-lugano.ch www.pestalozzi-lugano.ch

Fregola al brasato di manzo con nido di fonduta al taleggio accomodata nel cestino di grana Entrecôte di manzo al tartufo con zoccolo di polenta brustolita e tris di verdurine ad albero natalizio Sfogliatina alla crema di vaniglia *** Lentiche di porta fortuna e caffè offerto Musica dal vivo

CHF 75.- (p.p.) RISTORANTE CENTRO Via San Gottardo 77 CH-6900 Massagno Tel.: +41 (0)91 967 13 96 Cell. +41 79 214 85 29 Mail: info@ristorantecentro.com www.ristorantecentro.com

21


22

FESTIVITÀ

Lugano : via Nassa festeggia Si prospetta un Natale ricco di attività e sorprese per la storica via di Lugano. Così vuole infatti l’Associazione Via Nassa che in occasione dell’ultima assemblea generale straordinaria ha illustrato gli innumerevoli progetti societari in cantiere. Progetti ambiziosi che non si accontentano comunque del sempre festoso e intrigante mercatino natalizio, oltre a «  Divinarte » (allo studio un mix d’arte, buon vino e fingerfoods) ma che guardano molto avanti, nell’ottica di una visione sinergica con prossimi eventi di elevato livello quali la «  Lugano Lake Gold Cup  » (aprile 2018) e, nuovamente, anche una tappa dell’esclusivo campionato di motonautica Xcat (offshore).

L’ATAF ringrazia

Si è svolta al Moncucchetto la tradizionale cena di Natale dove l’associazione ticinese di assistenti di farmacia incontra e ringrazia chi ha sostenuto le oltre 700 impiegate in farmacia. Il presidente Incerti ha salutato il Presidente dell’Ordine dei farmacisti Mario Tanzi, con la moglie Gina,assistente gestore in farmacia, la Presidente dei Proprietari di Farmacia Devi Grassi- OSPITED’ONORE: Felice Meregalli che fin degli anni 70 è stato il giornalista ufficiale dell’ataf. Un particolare grazie al grossista ticinese Unione Farmaceutica di Barbengo presente con il direttore Daniele Graziano e Massimiliano Ravera, per le farmacie Coop, Amavita il direttore Mattia Keller, e per il gruppo Fortis tra i piu rappresentativi della Svizzera , il direttore Massimo Pietropaolo con Leila Fedulov, oltre a tanti rappresentanti farmaceutici e membri del comitato ATAF

LEggi che ti passa IL MIGLIOR NATALE DI SEMPRE Giuliano Pelizzari

In collaborazione con

Cartolibro A-Z s.a.

Negozio e uffici propri

a cura di Sergio Cavadini

Libri per ragazzi Enciclopedie Saggistica

Giuliano Pellizzari racconta con vivace umorismo come accadde che Fulvio -razionalissimo consulente marketing- riuscì a realizzare il miglior Natale di sempre che l’autorità comunale del suo paese aveva deciso di non festeggiare come Natale …. comanda. Romanzo natalizio da leggere !

Via Vela 6 CH-6830 Chiasso Tel. +41 91 682 83 29 Fax +41 91 682 49 88 cartolibro@azeta.ch

Corvino Edizioni


BLENIO E DINTORNI

tinotte.ch

Eventi dicembre 2017 - gennaio 2018

Gli eventi sono soggetti a modifiche, consultare il sito www.bellinzonese-altoticino.ch 24.12.17 Nara HAPPY HOUR DI INIZIO STAGIONE La nuova stagione invernale al Nara ha inizio…. Vi attendiamo numerosi! www.nara.ch 26.12.17 Campo Blenio FESTA DI APERTURA STAGIONALE IN CUPOLA www.campoblenio.ch 27.12.17 Campo Blenio ore 20.15 - Casa Cristallina CONCERTO DI NATALE Concerto di Natale con la pianista Catherine Nardiello nella sala multiuso della Casa Cristallina. Vi attendiamo numerosi! Organizza: bambini & dintorni del Soprasosto 27-29.12.17 Centro Sci Nordico - Campra LO SCI DI FONDO È FACILE E DIVERTENTE! Corso di sci per bambini e ragazzi. www.campra.ch 29.12.17 Nara PUPAZZI DI NEVE Volete una sfida all’ultimo fiocco di neve? Allora venite al Nara e partecipate al concorso dei pupazzi di neve…. www.nara.ch

n

co

ww

s

CHE-114-925-1230 IVA

delsole.valle icio e i f i m ontagna sen di bl d as e za .c atte in l

ch o. ni ati il

w

29.12.17 Olivone ore 17.00 - Chiesa San Martino CONCERTO GOSPEL & SPIRITUALS MICHAEL M. SMITH & FRIENDS

R

CH-43724291

Concerto Gospel organizzato dalla Free Green Music di Bellinzona. Prevendita presso le sedi dell’OTR Bellinzonese e Alto Ticino oppure By Pinguis. www.freegreen.ch

30.12.17 Centro Sci Nordico - Campra SWISS LOPPET ATTRAVERSO CAMPRA Gara Popolare Swiss Loppet www.campra.ch

29.12.17 ore 16.00 - Campo Blenio MELODIE NATALIZIE SUL GHIACCIO Vi attendiamo numerosi ad ascoltare la musica con le pive sulla pista di ghiaccio di Campo Blenio. www.campoblenio.ch 30.12.17 dalle 11.00 - Campo Blenio MERCATINO SULLA NEVE DI CAMPO BLENIO Come ogni anno l’evento sarà organizzato da “bambini&dintorni del Soprasosto”: bancarelle ed allegria per questa 12ma edizione. Alle ore 16.00 Show del Mago Renato al Bar Cupola. www.campoblenio.ch

31.12.17 Grotto Dötra - Dötra CENONE DI CAPODANNO AL GROTTO DÖTRA È gradita la riservazione al n. 091 872 11 54. Il Grotto rimane aperto per la stagione invernale dal 23.12.17 al 31.03.18 02.01.18 ore 20.00 - Servisol Casa Greina Campo Blenio TOMBOLA Lo Sci Club Greina vi invita alla tradizionale tombola con ricchi premi presso il Servisol Casa Greina. Vi aspettiamo numerosi! www.campoblenio.ch 05.01.18$ dalle 13.00 - Campo Blenio RAIFFEISEN KIDS SKI DAY Anche quest’anno torna il Raiffeisen Kids Ski Day sulle nevi di Campo Blenio. www.campoblenio.ch 05-07.01.18 Centro Sci Nordico - Campra FIS OPA CONTINENTAL CUP CAMPRA 2018 Unica tappa Svizzera di Continental Cup, quest’anno presenta una tre giorni di gare intense. L’ultima occasione per gli atleti centroeuropei per qualificarsi in vista dei mondiali U20 e U23, garantirà competizione di grande spessore agonistico e dunque di grande spettacolo. Programma: 05.01 Sprint Classico 06.01 Distanze ind. Pattinato / 07.01 Skiathlon www.campra.ch 06.01.18 Nara SLITTA E MANGIA Dopo una bella slittata sulla favolosa pista di 5 km del Nara, una bella mangiata in compagnia…. www.nara.ch www.tinotte.ch

23


24

SOLIDARIETÀ

Diamo voce alla solidarietà

Per le imminenti ricorrenze natalizie, il pensiero di Eventmore va alla Val Bregaglia e a Bondo Servizio a cura di Sergio Cavadini

Castione, 12 dicembre 2017. Siamo ormai prossimi alle ricorrenze natalizie, tempo di regali e tempo di biglietti d’auguri. Occasioni di sentimenti privati ma anche di tradizionali attività aziendali che sanciscono con ringraziamenti, doni e buoni auspici la fine di un anno di lavoro. Si sta per chiudere però anche un 2017 non facile per alcune aree della Svizzera di lingua italiana. Alla mente arrivano i ricordi delle immagini della frana staccatasi dal Pizzo Cengalo che ha colpito nel mese di agosto la Val Bregaglia. Proprio a Bondo, frazione ferita dal disastro e dall’avversità ma non nello spirito, EVENTMORE, società al servizio degli eventi con base a Castione, ha deciso di destinare una donazione di CHF 5’000 con l’intento che possa essere finalizzata per progetti ed attività legati alla scuola elementare. Una decisione spinta da un forte senso di

www.eventmore.ch.

solidarietà e di unione. Come espresso dal direttore di EVENTMORE, Antonio Silvestro, una concreta azione per “Dare voce alla solidarietà e dare voce alla minoranza italofona alla quale il Ticino è estremamente vicino”. Il Sindaco del Comune di Bregaglia, Anna Giacometti, ha fatto nei giorni scorsi visita agli uffici di EVENTMORE per la consegna dell’assegno e il consueto simbolico scatto fotografico. Dalle sue parole: “Il Comune di Bregaglia ringrazia Eventmore per il generoso contributo a favore dei bambini della scuola elementare”. Non è l’unica attività solidale messa in campo quest’anno dalla società di Castione. A

metà novembre EVENTMORE ha sostenuto una serata musicale intitolata Ti-Music per Bondo che ha visto tra gli interpreti sul palco della Sala Eventica, Frank D’amico e l’ospite internazionale Dave Baker oltre ad altri eccellenti cantanti ticinesi. Una serata il cui intero incasso è stato devoluto, per volontà del promotore dell’evento Frank D’amico, a Bondo. Le risorse tradizionalmente rivolte ai regali di Natale e destinate ai clienti possono trasformarsi in gesti concreti; una scelta differente, per sostenere il Territorio e dare sfogo a quella voce solidale. Una preferenza consapevole che EVENTMORE intraprende ogni anno. Tanti auguri a tutti di Buone Feste. In foto sono rappresentati, in ordine da sinistra: Flavio Cappello e Fabio Grassi di EventMore, Anna Giacometti Sindaco del Comune di Bregaglia, Antonio Silvestro e Kiko Berta di EventMore.


tinotte.ch

Tiziano Vescov il macellaio piĂš veloce del Ticino

Ticino by Nught& Day Media partner

25


26


PERSONAGGIO

tinotte.ch

Intervista con il video blogger

Lorenzo Lambrughi Servizio a cura della redazione - © foto D.C.

Oggi siamo nella terra di mezzo: nel senso che oggi convivono le vecchie generazioni legate sia alle novità sia ai media tradizionali e le giovani generazioni che usano quasi esclusivamente i nuovi media. Perchè la tv (come la radio) è in crisi? Perchè non hanno saputo legare il mondo web con il mondo televisivo. Quindi prendendo personaggi crescenti nel mondo web e portandoli in quello televisivo. Sono in crisi, te lo dico io, e fanno finta di no perché loro sono anche arroganti. L’arroganza del mondo televisivo è quello di pensare che siano ancora forti. Ma le partite di calcio e Sanremo...? Beh.. le partite sono un mondo a parte... mentre Sanremo è roba da vecchi... vedrai, tra 10 anni non ci sarà più. Non ci credi? Scommettiamo? Io ho avuto la RAI a casa mia e gli ho detto voi state in piedi solo per il canone, perchè se dovevate confrontarvi con il mercato chiudevate domani mattina. Ogni italiano paga 100 euro e quindi di soldi a disposizione ce ne sono.

SOLDI IN CONTANTI Per gioielli d’oro e d’argento, oro vecchio, oro dentale, argenteria

ERWIN DIETRICH AG Negozio di numismatica dal 1957

E

Monete Medaglie Banconote Vecchie azioni Monete d’argento Orologi Diamanti O C IT R Accessori d

el 011 K0-1G0 e 01.2 z r stu se3n 12 s .20 a 0 K 02.2

ST

Però in auto la radio la ascolti, io ascolto il radiogiornale... Direi proprio di no, io quando sono incolonnato vedo solo gente che usa il cellulare che whatsuppa, ecc L’hanno magari accesa ma non la stanno ad ascoltare. Tu hai 40 anni il radiogiornale lo ascolti, ma il 20nne pensi che gli interessi? Le nuove generazioni non ascoltano la radio e di questo bisogna tenere conto, sono web dipendenti. Noi siamo davanti ad una svolta epocale: la rivoluzione del web. I giovani sono cresciuti senza ascoltare radio e guardare tv, e quando avranno 30 anni pensi che inizieranno? I dati di ascolto sono taroccati, se così non fosse crollerebbe all’istante il mercato pubblicitario. Ma il mercato borsistico non è sprovveduto, tanto è vero che i titoli legati all’editoria tradizionale (radio e tv) quest’anno in Italia perdono il 30% in un mercato finanziario che sta salendo. I ragazzi guardano Netflix e affini... Se dovessimo andare a vedere quali sono le radio più ascoltate sai quali sono? Quelle ecclesiastiche (come Radio Maria).. roba per vecchi. Danno milioni di ascoltatori per l’Isola dei Famosi... ma io chiedo in giro alla gente e nessuno la guarda. Non sto dicendo che scompariranno, ma faranno come i giornali.. se tu vuoi guardare una

notizia dove vai? dal giornalaio o su internet? Il giornale lo legge chi va al bar e ha una certa età. Le riviste vanno ancora in quanto tali, ma i quotidiani cartacei no. Per comperare libri, ecc ora si va su internet. I negozi e centri commerciali stanno anche loro perdendo.

VI N

Abbiamo incontrato Lorenzo Lambrughi in arte Lambrenedetto XVI al Ristorante Osteria Resega.

DE TE I

Vendita Stime Zurigo, Werdmühleplatz 4 In centro, 150 m dalla stazione principale. Parliamo italiano. Tel.: 044 212 30 12 Da sempre i corsi più alti (NZZ del 26.6.2012) www.numismatik.ch Corsi del giorno: www.edelmetalle.today

27


28

ENOLOGIA

Cantina Villa Franciacorta

Villa Franciacorta è un piccolo Borgo medievale risalente al XV secolo. Si trova nei pressi del lago di Iseo, a Monticelli Brusati. La cura dell’ambiente circostante e il recupero conservativo dell’antico borgo sono esempi con-creti della filosofia di vita nella quale Villa Franciacorta crede ciecamente: uno sviluppo etico e sostenibile. La famiglia Bianchi, fondatrice della Villa, produce da sempre i suoi vini esclusi-vamente con le uve provenienti dai 37 ettari vitati di proprietà. Oggi nella cantina riposano oltre 1.000.000 di bottiglie di Franciacorta Docg nelle migliori condizioni di isotermia, dovuta alla naturale temperatura del sottosuolo che impedisce sbalzi termici.


tinotte.ch

Franciacorta

Villa presenta: Finale XII Edizione Sparkling Menù A cura della Redazione

La Giuria-stampa ha decretato la vincitrice assoluta dell’evento durante la Serata di Gala svoltasi domenica 17 settembre nella prestigiosa cantina in Franciacorta. Un Premio speciale al miglior menù complessivo è andato a Cristina Cerbi dell’Osteria di Fornio di Fidenza (PR).

Un quintetto di grandi professioniste, che hanno saputo creare una serata gourmet che, grazie anche agli abbinamenti con i Franciacorta di Villa, hanno reso la serata memorabile.

Il Franciacorta Cuvette Brut millesimato 2008 di Villa Franciacorta, insieme ai piatti gourmet realizzati dalle Chef finaliste, è stato il protagonista della serata, dove circa un centinaio di invitati hanno preso parte alla finalissima di Sparkling Menù 2017.

Sparkling Menù 2017, edizione al femminile, non ha voluto in qualche modo essere una specie di quota rosa, ma piuttosto rappresentare un’opportunità di visibilità per le chef donna così poco presenti nei media, augurando loro tutta la fortuna che Sparkling Menù ha portato a molti chef vincitori delle edizioni precedenti, come Enrico Bartolini che in seguito alla vittoria della X edizione Sparkling Menù da una stella Michelin arrivò a due o Giuliano Baldessari che vinse l’XI edizione e poco dopo si aggiudicò anche la stella Michelin.

La cena ha visto susseguirsi ai fornelli le seguenti Chef in ordine di servizio, che hanno proposto i loro piatti in abbinamento al Franciacorta Cuvette Brut Millesimato 2008:

La sfida è stata agguerrita, ma al tempo stesso le Chef hanno dimostrato di essere grandi professioniste, in grado di sapersi confrontare e al tempo stesso supportare in particolari momenti. La giuria, coordinata dal giornalista Alberto P. Schieppati, ha espresso i propri giudizi su ogni portata in considerazione

Lara Pasquarelli Ristorante Claudio (Bergeggi, Savona): Cuore di astice blu bretone su riduzione alla Cuvette, crema di piselli, porro e limon cress. Le altre concorrenti: Camilla Zerbini Nicoletta Ioli Mariangela Susigan

della piacevolezza del piatto e dell’abbinamento cibo-vino. Ad emergere è stato il Cuore di astice blu bretone su riduzione alla Cuvette presentato da Lara Pasquarelli, che si aggiudica così il Premio Sparkling Menù della XII edizione.

AZIENDA AGRICOLA VILLA Frazione Villa 25040 Monticelli Brusati (BS) Italia Tel. +39 030 65 23 29 Fax. +39 030.68.52.305 info@villafranciacorta.it

29


30

ENOLOGIA

a cura di Michele Braccia Ristorante Serta, Lamone

In onda il vene rdì, ogni 15 gg alle 10.30

Danze e “Bally” per onorare le prime 100 vendemmie (1917-2017) Oggi, la nostra morbosa curiosità enologica troverà sfogo intrufolandosi tra gli alberi, infatti, arrivati nei pressi della Tenuta Bally & Von Teufenstein a farci gli onori di vigna ci penseranno ben 18 faggi distribuiti in modo equo ai nostri lati. Una volta oltrepassati, dinanzi a noi, uno scenario meraviglioso sospeso nel tempo: un casolare (in perfetto stile toscano) accerchiato da filari che sembrano quasi proteggerlo, il tutto, imbevuto da una sorta d’armonia secolare. L’inizio di questa vicenda decolla in pieno conflitto mondiale, nel 1917 Ernesto Otto Bally (sì, proprio lui, il nipote del fondatore del calzaturificio Bally nel canton Argovia) acquista diversi terreni ( ancora tutti da bonificare ) che formeranno nel corso degli anni l’attuale tenuta. La sua unica figlia, 10 anni dopo, si marita con il barone austriaco Carl Friedrich Von Teufenstein, da qui, ecco spiegato il perché del lungo nome dell’azienda. Il giovane enologo Samuele Righitto approda in cantina nel 2012 ed insieme all’uomo che sussurra ai grappoli con la faccia d’alpinista, ovvero, Rodolfo Bänniger (prezioso custode ed anima della tenuta da più di 20 anni) concepiscono ideologicamente ed in vigna il mosto dei primi 100 anni della Bally & Von Teufenstein. Ora, un passo a ritroso. Dopo aver concluso il liceo scientifico, Samuele Righitto decide di spiccare il volo: vuol diventare pilota militare. Dopo aver superato diverse prove sull’asse Magadino, Dübendorf e Zurigo ad interrompere la sua traiettoria ci pensano infinite serie numeriche da visualizzare per un solo secondo e riproporre all’istante (per intenderci, da 10 a 12 cifre). L’enologo Samuele Righitto e la magnum del centenario

Le prime esplorazioni enologiche di Samuele sono figlie di nonno Americo (non poteva essere altrimenti, le scoperte sono insite nel nome, una sorta di assemblaggio tra Amerigo ed America). Questo lo porta a gettarsi avidamente nella facoltà di enologia in quel di Piacenza. Il suo percorso prosegue con 2 fondamentali e contrapposte esperienze lavorative: la prima in Borgogna, dove si cala in una realtà tradizionale ed altamente qualitativa e l’altra in una azienda Toscana moderna dalle grandi dimensioni. Ad impreziosire il tutto, aggiungo, che Samuele durante l’esperienza transalpina ha avuto l’onore e la fortuna di incrociare svariate volte la leggenda delle leggende: il signor Aubert de Villaine, proprietario della ormai mitologica Romanée Conti, produttrice del Petrus (giusto per capirci, il prezzo di una bottiglia oscilla tra i 3000 ed i 4000 franchi). Samuele insegna a Mezzana e nel frattempo vive intensamente una nuova esperienza imprenditoriale: insieme ad un amico creano un marchio chiamato “Nobili Radici” producendo sul Monte San Giorgio i loro vini, quelli, delle loro profonde convinzioni. Adesso, non ci rimane altro che sprofondare in cantina dove incontriamo in prima battuta un intrigante bolla (così ama chiamare gli spumanti Samuele). Si tratta del Quarzo, uno spumante metodo classico blanc de noir (merlot in purezza) dal color buccia di cipolla. Il mosto non viene filtrato per evitare la perdita di aromi. Poi andiamo in bianco con il Bianco di Merlot Sarabanda, il sauvignon blanc La Piana e lo chardonnay barricato la Sfinge. Ora, la batteria dei rossi ci propone il merlot Cresperino, affinato in botti di secondo passaggio, poi, il merlot in purezza Tre Api ( il mio preferito ) prodotto da vigneti di oltre 70 anni ed infine il Topazio, assemblaggio prodotto solo nelle annate migliori. Come già accennato, la prima vendemmia di Samuele coincide con la nascita della bottiglia del centenario. La prima idea era quella di produrre un Merlot “Tre Api” (emblema della famiglia Von Teufenstein ) con un affinamento prolungato. Si voleva passare dai consueti 24 mesi a ben 32. Poi, l’eccezionalità del cabernet sauvignon targato 2012

targato induce Samuele e Rodolfo a produrre qualcosa di nuovo rimescolando i vitigni dell’assemblaggio Riserva Ernesto. Di solito, il merlot è predominante ed è accompagnato in minor parte dai cabernet sauvignon e franc: Nelle 100 magnum prodotte della Riserva Ernesto 100 anni 2012, ritroviamo l’80% di cabernet sauvignon e il restante 20% suddiviso tra merlot e cabernet franc con un affinamento in barrique (25% nuove e 75% di secondo passaggio) di ben 36 mesi. Samuele Righitto ha una chiara inclinazione teutonica, adora i sigari cubani Upmann (banchiere tedesco) e lavora in una tenuta in parte austriaca. La tenuta sembra estraniarsi da una precisa collocazione temporale , oscilla in una dimensione tutta sua, una sorta di “medio tiempo”. La terminologia è volutamente rubata al mondo dei sigari, infatti la foglia di tabacco chiamata “medio tiempo” è quella più pregiata e forte perché raccolta nella parte più alta della pianta. Siamo partiti con gli alberi (ricordate i 18 faggi) ed abbiamo concluso con la pianta del tabacco: tutto ciò, ci ha portato a passeggiare attraverso questi 100 anni indossando le scarpe della festa (Bally). Queste, si sono prese la briga di accompagnarci passo a passo dai baroni e dalla loro regalità (i Von Teufenstein): riassunto perfetto tra sostanza ed eleganza, quella, dei vini della Bally & Von Teufenstein.

DOMANDA:

ta?

Di quanti ettari di terreno dispone la tenu 6,5 15 8,3

Tra coloro che indovineranno la risposta verrà sorteggiata una cena al Grotto Serta per 2 persone à la carte accompagnata da una bottiglia di “Euforia” 2012 La risposta va inoltrata entro il 31.01 2018 (vale timbro postale) Solo per gli abbonati in palio una bottiglia “Euforia” 2012 La risposta andrà inviata via SMS al 880 o all’indirizzo mail info@tinotte.ch


tinotte.ch

31

Guida Michelin 2018 Servizio a cura di Sergio Cavadini

Canton Ticino

Comasco

Ascona, Ecco

Albavilla , Il Cantuccio Bellagio, Mistral Campione D’italia, Da Candida

Ascona Locanda Barbarossa

Como, I Tigli in Theoria Pellio D’intelvi, La Locanda del Notaio

Ascona Seven

Torno, Berton al Lago

Bellinzon Locanda Orico

Varesotto

Lugano Arté

Fagnano Olona, Acquerello

Vacallo Conca Bella

Gallarate, Ilario Vinciguerra Laveno-Mombell, La Tavola

Legenda cucina ricca di finezza -

cucina gourmet -

cucina unica

Olgiate Olona, Ma.Ri.Na.

LUGANO HA UNA NUOVA SEDE CENTRALE VENITE A TROVARCI L’Agenzia generale Corrado Calzoni dal 1° ottobre 2017 ha riunito le filiali di Via Ginevra 4 e di Paradiso in un’unica sede centrale. Un ambiente spazioso e moderno dove affrontiamo soluzioni assicurative e previdenziali per privati e aziende con competenza, trasparenza e massima affidabilità.

È UNA STRADA TUTTA DA PERCORRERE. NOI SIAMO CON VOI.

Agenzia generale Corrado Calzoni Via Antonio Adamini 10A, 6901 Lugano allianz.ch/corrado.calzoni


32

ENOLOGIA Sede amministrativa Via Cadogno 1 CH-6648 Minusio Showroom ed enoteca Via Cantonale 140 CH-6527 Lodrino

La Botte Lounge

Email: info@laviadibacco.ch Tel: +41912245011

Per interno o per esterno, per giovani o anziani - la Botte per mangiare, bere, fare festa, sauna, dormire ... Offrite ai vostri ospiti qualcosa di speciale! Le nostre botti di legno creano l’atmosfera speciale. Le botti sono estremamente versatili: verticale o orizzontale, con riscaldamento, con panche o tavolo alto, quasi tutto è possibile. Inoltre, offrono una protezione dal sole, vento, pioggia, neve e freddo - perché in inverno possono essere riscaldate e quindi utilizzate. Sono realizzate in larice resistente agli agenti atmosferici e per l’uso esterno durante tutto l’anno. Ne siamo particolarmente orgogliosi: le botti sono a prova di vento e pioggia senza l’uso di ulteriori protezioni. Pertanto, vengono fornite completamente senza un tetto

supplementare. Il legno è trattato con una mescola che viene utilizzata anche nei giocattoli per bambini. Un posttrattamento ogni 2 a 4 anni è facile ed è raccomandato per aumentare la durata e per il ripristino del colore. La botte vi viene consegnata completamente assemblata. Non sono richieste fondamenta. Si può anche mettere sul prato. Ma anche in ambienti chiusi, le botti hanno un confort accogliente e sono disponibili in diverse tipologie. Nella foto vi presentiamo la Botte Lounge da poter usare come zona prive in una sala ristorante, come zona relax presso lidi o campi da golf, o semplicemente come piccolo gazebo da giardino, crea una sensazione di tranquillità e intimità. Disponibile con sistema di movimento per essere spostata con facilità.

IN VINO VERITAS Il vino nell’acqua

Piccola Vigna a Coldrerio

La Cuvée Des Sommeliers

L’Azienda Agricola Bianchi di Arogno ha messo 285 bottiglie di spumante nelle acque del Ceresio, nei pressi di Riva San Vitale. Vi resteranno per i prossimi 12 mesi, a circa 25 metri di profondità, a invecchiare in modo parecchio …. originale!

Il Piccola Vigna di Piermarco Soldini e Pierwalter Trapletti, titolari dell’omonima azienda di Coldrerio, continua a vincere. Dopo essersi imposto nel “Mondial du Merlot” tenutosi a Sierre la scorsa primavera, ha pure vinto anche in occasione del “Grand Prix du Vin Suisse” di fine ottobre a Berna.

La presentazione della nuova Cuvée Des Sommeliers 2015 prodotta da Luigi Zanini si è svolta presso la Vinattieri Ticinesi a Ligornetto lo scorso 8 novembre. Ricordiamo a titolo di cronaca che la prima Magnum della lunga serie fu prodotta da Luigi Zanini nel 1990!


tinotte.ch Via Campagna 34, CH-6982 Agno-Serocca Tel. +41 91 930 67 57 - Fax+41 91 930 67 59 info@tipack.ch - www.tipack.ch

zz

i Fri

i

CAMERIERI

ante

, er SMS Vota p ro il nume o d n ia inv ua /della t del tuo 80 (a) al 8 o it r e f e pr SMS) .80.- x (CHF 0

4 Round +Frizzanti 2017-18 Ricordiamo i nostri due concorsi.

1) Premio principale +Frizzanti voti conteggiati tramite sms, e-mail e tagliando

Cari Amici e amiche del giornale, Un altro anno civile si sta per consumare e doverosi sono gli Auguri a tutti i lettori e in particolare a chi lavora nella gastronomia. Settore per noi sempre caro. Eccovi i risultati della terza tappa:

1

GIULIA

Il Birrificio di Bioggio Bioggio - Lugano

2

ALENA

Snack Bar Emporioz Grancia - Lugano

CARMEN

3

Ristorante Federale Lugano

Vince la terza tappa la radiosa SUNI del Mon Chéri a Cassarate che ha preceduto STEFANIA dello Snack Bar Festival Locarno che per pochi voti si è fatta preferire ad ALEXANDRA P356 Café. Seguono in ordine alfabetico: JASMINE Ristobreack Glem, la sempre sorridente MARCELLA Ristorante Unione Riva San Vitale e TANJA della mitica Osteria dei Colombi a Montagnola. Classifica provvisoria dopo tre tappe: La solare LAURA mantiene la vetta della classifica. Argento momentaneo sempre per VERONICA del Bar Mendrisio. SUNI si piazza invece (momentaneamente) sul terzo gradino del podio. Accanto potrete invece votare le nuove concorrenti del concorso 2017-18. Forza non aspettate neanche un minuto ed an­date a trovare i nuovi + Frizzanti 2017-18!! Premio tinotte.ch Ricordiamo che per i Click sul sito, da due anni, è previsto un premio finale speciale. Premio che sarà consegnato la sera della premiazione della Cameriera +Frizzante 2017!

Invitiamo a segnalarci candidati per i nuovi numeri. Telefono. +41 91 605 73 00 - info@tinotte.ch

2) Premio speciale. +Frizzante WEB

Preferenze espresse sul nostro sito web. www.tinotte.ch Si impone TANJA dell’Osteria dei Colombi a Montagnola

4

DARIA

La Palazzina 6805 Mezzovico

Nome Via Luogo e data

Bar San Marco Ponte Tresa

6

NADIA

Ristorante Gardenia Massagno

1. Partecipano al concorso camerieri - donne e uomini che lavorano in locali della Svizzera italiana. 2. Ogni locale partecipa una sola volta, nel corso dell’anno, rappresentato da un solo candidato(a). 3. La partecipazione al concorso necessita solo di un abbo namento annuale (CHF 60.-) in cui partecipa il concorrente. 4. Ad ogni uscita bimestrale della rivista concorrono sei candidati(e). 5. La votazione per ogni concorrente è di un’edizione. 6. Vince chi, a fine anno, ha totalizzato il maggior numero di preferenze, nei seguenti sistemi di voto. a) spedendo il tagliando sottostante b) via SMS - al 880, inviando il numero preferito p.es. FRIZ1, FRIZ2... ma non solo il numero! c) via e-mail. info@tinotte.ch indicando nome e cognome 7. È esclusa ogni forma di corrispondenza sul concorso. 8. Il locale vincitore si impegna ad organizzare una festa per la vincita del/della cameriere/a +Frizzante in cui lavorava al momento della partecipazione al concorso.

tagliare e inviare a Ticino by Night & Day, via San Gottardo 26, CH-6900 Lugano

Cameriere(a) +Frizzante. Numero scelto

5

WALTER

E-mail (obbligatorio) Cognome Località Firma

CONCORSO N° 103

33


34

BENESSERE & FASHION

Ricetta per un capello sano! A cura di Virginia Urso per Elisir Coiffure

Per una crescita sana del capello è di grande importanza prendersi cura della salute del cuoio capelluto. La caduta dei capelli è un fenomeno di cui si sente parlare sempre più spesso. Viene causato da farmaci, stress, diete, gravidanze, inquinamento ambientale e fattori genetici. Un modo efficace per iniziare un nuovo ciclo di crescita del capello è quello di fare una pulizia profonda della cute, trattando il cuoio capelluto di uomini e donne come la pelle del viso. Eliminando depositi di sebo, tossine, desquamazione e agenti inquinanti che ostruiscono i follicoli dei capelli. Pulendo a fondo i pori, con

prodotti specifici, si hanno solo vantaggi: maggior circolazione sanguigna alla base del capello, capelli più spessi, meno problemi di forfora, una capigliatura più folta e una miglior crescita dei capelli, elimina il sebo in eccesso e allieva prurito e rossore cutaneo. Quindi, per avere una capigliatura bella e sana, bisogna innanzitutto trattare la pulizia del cuoio capelluto. Mettiti alla prova, seguici su facebook! elisir.coiffure

www.elisircoiffure.ch


36

BENESSERE & FASHION

COLORE – LUCE – GIOIA Servizio a cura di Riccardo Tesse

Il colore dei capelli, una magia che da luce al nostro volto, ai nostri occhi, gioia per chi ci guarda. Un messaggio del nostro stato interiore, della nostra anima. Il colore dei capelli deve essere molto brillante, luminoso in sintonia con la nostra natura. Infatti un bravo professionista sceglie il tono secondo il colore della pelle e degli occhi. Nel mio salone usiamo i colori da nuances naturali, cioccolato, cappuccino, ramato veneziano e biondo mielato. La cosa che conta e trattare bene i capelli, dopo il colore otteniamo

un effetto cangi ante con i fili di luce. Naturalmente consigliamo colori vegetali, cosi il capello rimane sano e brillante. Prenota una consulenza gratuita. Il colore gioia degli occhi.

Riccardo Tesse Visionnaire, esperto di bellezza Via Geretta 11 CH-6900 Lugano-Paradiso Tel. +41 79 303 42 13 www.riccardotesse.com


FIERA

Il prof. Claudio Palumbo al WIRSI Business-Treff

tinotte.ch

Mondo

Servizio a cura della redazione - © foto D.C. Il prof. Claudio Palumbo, dell’Università degli Studi di Parma, è stato relatore al WIRSI Business-Treff, il 9 novembre scorso, in occasione della prima edizione di Mondo WIR, a Espo Verbano, presso il Palaexpo Fevi di Locarno. Il tema della conferenza è stato “Affaticamento o stress? Una valutazione efficace dello stress correlato al lavoro”. Con passione e verve ineguagliabili, il professore ha intrattenuto il pubblico presente per circa un’ora con argomenti che hanno suscitato un forte interesse sia sul piano del lavoro, sia sul piano della vita professionale e privata; invitando poi, chi fosse interessato, a sottoporsi ad un test di rapida compilazione, ma ad elevata capacità di diagnosi. Successivamente il professore ha illustrato a ciascuno degli interessati la propria condizione psicofisica, fornendo eventuali indicazioni per migliorarsi. Il professor Palumbo ha parlato di competenze personali come la “Sensibilità emotiva” (risposta agli eventi emotivi e capacità di empatia), la “Somatizzazione” (risposta del corpo agli eventi che creano tensioni), l’“Istintività” (capacità di gestire gli imprevisti), l’“Ordine” (capacità organizzativa personale), l’“Espressività” (desiderio di esprimere se stessi nella propria vita privata e professionale), competenze che sono prima di tutto risorse a disposizione di ciascun individuo, ma che possono generare affaticamento quando superano l’“Energia psicofisica” necessaria per affrontare gli impegni della vita quotidiana. Tali competenze sono tutte di natura “trasversale”, perché si manifestano dentro e fuori dal lavoro, nella vita professionale come nella vita privata e nel tempo libero, e si riassumono in due tendenze, “l’Interiorizzazione e l’Esteriorizzazione della tensione”, che, se troppo distanti tra loro, possono generale lo stress.

Claudio Palumbo Nato a Torino nel 1954; già docente di psicologia della formazione, dell’educazione, del lavoro e dell’organizzazione presso l’Università di Parma, collabora ora alla cattedra di psicopatologia generale e dello sviluppo della stessa Università; è stato inoltre docente di psicologia dell’organizzazione e psicologia sociale presso l’Università di Torino; specializzato in organizzazione e gestione risorse umane, è consulente e formatore presso aziende ed enti pubblici; autore di oltre 60 pubblicazioni, la Andare Oltre – C. Palumbo & Co. sua attività di ricerca, nelle prospettive Consulenza, Formazione e Sviluppo teoriche e negli esiti applicativi, è preRisorse Umane valentemente orientata negli ambiti Via San Gottardo, 179 della psicologia del lavoro e delle orga6648 Minusio   nizzazioni, della formazione e sociale. + 41 77 982 97 39 Si occupa principalmente di “benesse+ 39 329 6295129      re individuale, organizzativo e sociale, www.andareoltre.ch attraverso lo sviluppo delle competeninfo@andareoltre.ch ze trasversali”. Nel 2015 ha fondato la claudio.palumbos@gmail.com

Società Andare Oltre – C. Palumbo & Co., con sede a Minusio, che si occupa di Consulenza, Formazione e Sviluppo nell’area delle Risorse Umane.

37


38

EVENTI DI SUCCESSO

22.11: inaugurazione

Lugano, Via Bossi 3 www.corners-plus.ch Tel +41 91 971 09 09

A cura della redazione

Mercoledì 22 novembre, alla presenza di molte autorità locali, ha avuto luogo l’inaugurazione del nuovo locale pubblico CORNERS+ (via Bossi 3, 6900 Lugano). L’evento, organizzato in collaborazione con la CD MEDIA SAGL di Lugano, ha permesso al team del CORNERS+ di ringraziare pubblicamente il TICINO e la città di LUGANO per aver accolto questo nuovo concetto di ristorazione. Al CORNERS+ si possono acquistare e degustare prodotti a chilometro zero, oltre ad eccellenze gastronomiche

come olio di extra vergine, formaggi ricercati , pasta filata a bronzo, caffè ed ottimi salumiEccezionale offerta di aperitivi e gin tonic ricercatissimi. Negli angoli monotematici è possibile leggere ed acquistare pubblicazioni di autori ticinesi , oltre ad ascoltare musica rock , jazz o autori italiani tutti rigorosamente in vinile. Troviamo inoltre prodotti fashion , piccola pelletteria e bespoke bikes.

L’ambizioso progetto industriale prevede a breve nuove aperture in territorio svizzero. Tornando alla serata di mercoledì l’animazione é stata affidata alle melodie del gruppo “Discanto” che si è esibito dal vivo nelle vetrine del locale.


Osteria Odeon tinotte.ch

Casting Miss lunedì 20.11.2017 Cucina tipica Ticinese e Mediterranea A cura della redazione

Via Peri 14, CH-6900 Lugano - Tel. +41 91 923 16 21 Osteria Odeon info@osteriaodeon.ch -

Ha avuto luogo il quinto casting di quest’anno nella ricerca di volti nuovi da lanciare nei concorsi di bellezza o per l’agenzia hostess/moda CD Media SAGL, 2017 presso la bellissima Location del locale Osteria Odeon. L’accoglienza e la simpatia si sono distinti sia del personale, che degli avventori. Anche il buffet, con specialità lusitane ha ampiamente soddisfatto i presenti. Ringraziamo di cuore anche ai nostri super partner: il team

della BSA di Lugano, responsabile per il Make-up delle ragazze, il team del Hair Designer Riccardo Tesse di Paradiso e il Fantasy, fornitore dei vestiti per le miss/modelle. Adesso resta solo da attendere chi si qualifica per le due Finali 2017 dei due concorsi Miss Tap Model 2017 e Miss Ticino by Night & Day 2017!

Osteria Odeon

Foto e commenti su: www.tinotte.ch e Facebook!

ASttoperittatori Cucina tipica Ticinese e Mediterranea Siamo a Vostra disposizione per organizzare le Vostre cene aziendali, natalizie, per eventi privati...chiamateci per maggiori informazioni!!!

Orari Lu-ma 07.00-22.00 Me-gio-ve 07.00-23.00 Sa 08.00-21.00 Domenica chiuso

Via Peri 14, CH-6900 Lugano - Tel. +41 91 923 16 21 - info@osteriaodeon.ch -

Osteria Odeon

39


40

EVENTI DI SUCCESSO

XII edizione Miss Tap Model, Finale 2017/18

A Caslano vince Heloà A cura della Redazione - © fotoritratto Heloà Bernasconi Zanini l’ha spuntata davanti ad un’agguerrita concorrenza. Il concorso di bellezza promosso, per la dodicesima volta, dal bimestrale del divertimento e tempo libero Ticino by Night & Day dedicato ad aspiranti miss della Svizzera italiana e regione insubrica dotate di un’altezza massima di 168 cm si è rivelata una sfida ancora più ardua perché le brevi sfilate hanno avuto luogo sulla nuova pista di ghiaccio di Caslano creata dall’associazione Ground Zero. L’evento promozionale ha avuto un’ottima risposta con oltre 200 persone accorse per ammirare ed applaudire le temerarie miss. L’occhio è stato senz’altro ripagato dalle avvenenti aspiranti miss, sì in miniatura, ma che hanno dimostrato coraggio, determinazione e anche senso dell’umorismo con delle risposte - al bravo conduttore Gustavo - non scontate. L’esperimento fashion per sostenere l’iniziativa Caslano on Ice ha avuto pieno successo ma l’anno prossimo gli organizzatori hanno già in mente una nuova idea.

La dodicesima Miss Tap Model è la giovane mamma brasiliana Heloà Bernasconi Zanini di Caslano (nella pagina a lato l’intervista). La vincitrice ha sicuramente

conquistato la giuria per la sua bellezza, ma anche per la sua innata dote comunicativa e un contagioso entusiasmo. Sul podio è pure salita Miss Fotogenia, la sorridente momò impiegata di commercio Greta Maccis di Stabio. La fascia simpatia, invece, se l’è aggiudicata la graziosa diciottenne Désirée Carvelli di Bellinzona. Il suo pubblico l’ha sostenuta e applaudita in maniera pazzesca! Le ragazze si sono sfidate in due passaggi: la prima con un grazioso quanto auda-

ce vestito di car nevale per poi replicare con il più classico dei personaggi: babbo Natalina. Entrambi i vestiti scelti e selezionati dal negozio di vestiti Fantasy a Massagno. Il montepremi in palio ha superato la soglia dei CHF 10’000.-, in forma di premi, raccolti tra i partner e sponsor della rivista. Le ragazze sono state pettinate dai ragazzi del Salone Riccardo Tesse e truccate dalla BSA (scuola di trucco Lugano). Hanno curato l’abbinamento della bigiotteria e delle preziose collane in pietre Made in Svizzera il team di Joel di Riazzino.


tinotte.ch Dalla copertina

2017/18

Intervista alla vincitrice

Heloà Bernasconi Zanini A cura della Redazione - © fotogarbani Cara Heloà, sei mamma di tre figli, ti aspettavi di vincere? So di certo, e non per modestia, di avere due occhi magnetici, ma vincere è stata proprio una bella sorpresa. Non me lo aspettavo assolutamente, anche perchè la competizione era serrata e le ragazze sono tutte quante belle. Come ti definisci in tre parole? Mi definisco una donna sempre solare e allegra; pronta a dare sempre me stessa e ad aiutare le persone che se lo merita­no. Mi trovo bene con le persone come me: senza troppe pretese e che trovano sempre un motivo per sorridere. Raccontaci di un tuo difetto Nonostante la mia solarietà sono molto testarda e permalosa; se so di aver ra­gione combatto contro tutto e tutti per farmi valere.

Cosa ti piace in un uomo? In un uomo amo la fedeltà, la sincerità e la dolcezza. Deve saper farmi sentire importante ogni giorno, essere la sua re­gina. Non deve trascurarmi: una donna trascurata la si perde. Cosa non sopporti in generale? Non sopporto i falsi perbenisti e la gente senza scrupoli che usa gli altri per i pro­pri tornaconti. Detesto chi si permette di offendere o far del male ai bambini. Raccontaci un tuo sogno Di sogni ne ho tanti. Vorrei che i miei figli fossero sempre felici: sono la mia vita.Mi piacerebbe molto fare un viaggio in Ame­rica, ma anche in altri luoghi. Vorrei un giorno poter aiutare i bambini bisognosi. Per maggiori informazioni: www.tinotte.ch e sulla pagina Facebook

41


EVENTI DI SUCCESSO

SINCE 1999

42

Con voi dal 1999, per informare, intrattenere e promuovere, Musica, cultura, gastronomia, sport e benessere. Distribuito gratuitamente nei locali pubblici, Ticino by Night & Day è un fidato strumento di consultazione per chi è alla ricerca di iniziative sempre nuove.

CONCORSI 2018 XIII edizione

dal 2005

AGENZIA DI COMUNICAZIONE

Concorso per concorrenti residenti nella regione insubrica, alte fino a 168 cm

XV edizione

dal 2003

Concorso storico per concorrenti residenti nella regione insubrica, alte da 168 cm in su

Organizzazione eventi scacchistici

AGENZIA HOSTESS PER FIERE, RICEVIMENTI E SERVIZI FOTOGRAFICI

ORGANIZZAZIONE CONFERENZE STAMPA

EDITORI DAL 1999

COLLABORIAMO

CON + DI 50 EVENTI PARTNER... SU MISURA

L NOSTRO VALORE AGGIUNTO

essere

sin ce

199 9

al tem

TEMPO LIBERO

by

& BENESSERE

+1

- INSUBRIA

Night & Day

- www.

tinotte

.ch

SINC E 1999

GUIDA AL

ubria

- ins

& ben

Day ight6&pagine by N

ero

po lib

Guida

n.101

tto ume 4/09 del F 22-2 i o c rs e con zion

Fiera

.tinotte.ch n.102 - www

ia te Prem zzan

by

ex.ch

lastipl

www.p

- INSUBRIA

Night & Day

©FOTOG ARBAN I

Heloà Bernasconi

Zanini

SINCE 1999

LIBERO & BENESSERE

o

ndari

Cale GUIDA AL TEMPO

2017

zz

i Fri

i

IN PARTICOLARE MUSICALI E ENO-GASTRONOMICI

WWW.TINOTTE.CH

n.103 - www.tinot

te.ch

A.R.T. PROMOTION sagl Calendario car nevali 18 anni auguri a TBN&D “Parlare è un bisogno. Ascoltare è un’arte”

via San Gottardo 26, CH-6900 Lugano tel. +41 91 605 73 00 - info@tinotte.ch


tinotte.ch

SINCE 1999

GUIDA AL TEMPO LIBERO & BENESSERE - INSUBRIA

43

by Night&Day

www.tinotte.ch

o Un ann io di calc FEBBRAIO Febbraio

© FOTO G A R B A N I

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28

Gi Ve Sa Do Lu

06

Ma Me Gi

> 8-13 Carnevale Nebiopoli, Chiasso > 8-13 Carnevale Rabadan,Bellinzona

Ve

> 9-10 Carnevale la Stranociada, Locarno > 9-25 Olimpiadi invernali - PyeongChang - Corea del Sud

Sa

10-18 Vacanze di Carnevale

Do Lu

07

Ma Me Gi

San Valentino

> 14-17 Re Naregna Carnevale di Biasca > 15-17 Ur Penagin Carn. di Tesserete > 15-18 Scacchi - XII° Open Lugano

Ve Sa

> 17-19 Swiss Beauty Expo, Lugano centro esposizioni

Do

> Pucci, Palazzo dei Congressi, Lugano

Lu

08

Ma Me

> CELTIC LEGENDS, P. dei Congressi, Lugano

Gi

> 22-25 Swiss Moto, Zurigo

Ve Sa Do Lu Ma Me

> 47a edizione del Ricciolo d’Oro 2018 a Castione presso la sala Eventica

09


BACKSTAGE E PRESENTAZIONE CALENDARIO GUIDA AL TEMPO LIBERO & BENESSERE - INSUBRIA

Calendario 2018

byNight&Day

o n n a n U o i c l a c i d

GUIDA AL TEMPO LIBERO & BENESSERE - INSUBRIA

Il calendario che probabilmente avete in mano i che vedete appeso nel vostro locale pubblico preferito della Svizzera Italiana è stato assemblato con sagacia da un team ben assemblato. Un lavoro dietro le quinte per nulla scontato che ha pure dovuto superare più intoppi ma che alla fine per la 14esima volta il progetto - sogno si è concretizzato dandoci la possibilità di accompagnarvi anche per il 2018. In questo caso andando... nel pallone. Buon anno a tutti!

byNight&Day

wwwtinotte.ch

©FOTO GA R B A N I

Bachstage

SINCE 1999

wwwtinotte.ch

o n n a Un o i c l a c di

CHF 10.-

SINCE 1999

44


Venerdì 22 dicembre 2017 tinotte.ch

Presso

45

P356 Café

Via alla Stampa 6b 6964 Davesco-Soragno Tel. +41 091 966 35 61

Presentazione calendario 2018

18

anni A N NIV

D AL 1999

ERSA RIO

SINCE 1999

GUIDA AL TEMPO LIBERO & BENESSERE - INSUBRIA

byNight&Day

o n n a Un o i c l a c i d wwwtinotte.ch

0 0 . 8 1 Dalle ffet offerto u b o c c i r

In omaggio i primi 100 calendari


46

SPORT

Dolce Natale per un Lugano da Titolo sempre più ticinese Ambrì credici nell’ottavo posto Servizio a cura di Doriano Baserga Un Lugano da titolo anche se in qualche partita è incappato in certe presunzioni che lo hanno portato a sconfitte evitabili. Peccato poiché avrebbe anche potuto essere primo nella regular season visto che pure il Berna è inciampato in partite scialbe. Ma tutto ciò fa parte della crescita sportiva di un team che lo scorso anno a Natale era addirittura al nono posto in classifica in piena crisi. Perciò il 2017 dev’essere salutato positivamente per la formazione bianconera e per il suo allenatore Greg Ireland che a mio avviso ha il merito maggiore di questa evoluzione. Il tecnico canadese ha dato fiducia ai giovani ticinesi e ne è stato ripagato. I vari Riva, Romanenghi, Sartori, Ronchetti, Fazzini, Morini, Matewa, lo stesso Merzlinkins sono cresciuti nel settore giovanile del club e ora diciamo che formano un mix molto interessante con gli svizzeri di primo piano come Burgler, Cunti, Brunner, Walker, Vauclair (ticinese d’adozione) e via dicendo. Poi onore al merito stavolta voglio spezzare una lancia a favore del DS Roland Habisreutinger che ha saputo pescare bene all’estero: Lajunen, Sanguinetti e Lapierre con il luganese d’adozione Klasen sono quattro stranieri davvero completi ed equilibrati. Un team dunque che può puntare al titolo consapevole di essere forte e ben guidato. Un team che ha pure il suo gladiatore in squadra: Raffaele Sannitz. Il momò è un giocatore generoso sempre

pronto a dare il suo esempio ai compagni. Lui è un esempio per i giovani e per tutto il settore giovanile dell’HCL. Insomma sotto l’albero di Natale il Lugano si ritrova una squadra competitiva con un grande scorer che risponde al nome di Luca Fazzini. Il natio di Arzo è ormai uno degli attaccanti svizzeri più forti in assoluto. Nulla da invidiare ai vari Hollenstein o Wick… per intenderci. Il Lugano è giusto che esalti e si coccoli il proprio gioiello di casa in attesa che i quasi seimila spettatori a partita trascinino con il loro entusiasmo i bianconeri all’ottavo titolo della storia. Lugano credici: puoi vincere stavolta, hai tutte le qualità per farlo: Società, allenatore, stranieri,

Fazzini, Elvis e un gruppo che deve solo essere consapevole di avere tutto per portare ancora il titolo sotto le volte della Resega L’Ambrì dal canto suo deve insistere nel credo di Luca Cereda e puntare decisamente all’ottavo posto. Si può fare. Cereda è un super tecnico malgrado la sua giovane età. In lui vediamo il nuovo Arno del Curto. Il Davos potrebbe farci un pensierino nel dopo Del Curto. A Paolo Duca il compito di blindare Luca Cereda sulla panchina dell’Ambrì per molti anni ancora. Buon Natale e felice anno 2018 a tutti i nostri appassionati di hockey. E che la storia del Ticino hockeistico continui….

HOTEL

DES ALPES AIROLO

FA M I G L I A D E L L A V E C C H I A V I A D E L L A S TA Z I O N E 3 5 - 6 7 8 0 A I R O L O

TEL:+41 918691722 -

FAX:+41 918691723

www.hoteldesalpes-airolo.ch info@hoteldesalpes-airolo.ch

Via della Stazione 35, CH-6780 Airolo Tel. +41 91 869 17 22 Fax +41 91 869 17 23 info@hoteldesalpes-airolo.ch www.hoteldesalpes-airolo.ch


National League 2017-18

tinotte.ch

ma 12.12 19.45

HC Lugano

GE Servette

sa 13.01 19.45

HC Lugano

GE Servette

ve 15.12 19.45

SC Bern

HC Lugano

ve 19.01 19.45

HC Lausanne

HC Lugano

sa 16.12 19.45

HC Lugano

FR Gotteron

sa 20.01 19.45

HC Lugano

EV Zug

ma 19.12 19.45

HC Lugano

HC Davos

ve 26.01 19.45

HC Lugano

SC Bern

ve 22.12 19.45

Kloten Flyers

HC Lugano

sa 27.01 19.45

FR Gotteron

HC Lugano

sa 23.12 19.45

HC Lugano

HC Biennes

ma 30.01 19.45

HC Davos

HC Lugano

ma 02.01 15.45

ZSC Lions

HC Lugano

ve 02.02 19.45

HC Bienne

HC Lugano

sa 05.01 19.45

HCAP

HC Lugano

sa 03.02 19.45

HC Lugano

Kloten Flyers

do 06.01 19.45

HC Lugano

HCAP

me 28.02 19.45

HC Lugano

ZSC Lions

ma 09.01 19.45

EV Zug

HC Lugano

sa 03.03 19.45

HC Davos

HC Lugano

ve 12.01 19.45

SCL Tigers

HC Lugano

lu 05.03 19.45

HC Lugano

HC Davos

ve 08.12 19.45

HCAP

EV Zug

lu 14.01 15.45

HCAP

HC Lausanne

sa 09.12 19.45

SCL Tigers

HCAP

sa 19.01 19.45

EV Zug

HCAP

sa 16.12 19.45

HCAP

SC Bern

do 20.01 19.45

HCAP

SCL Tigers

do 17.12 15.45

HC Bienne

HCAP

sa 26.01 19.45

HCAP

HC Bienne

ma 19.12 19.45

GE Servette

HCAP

do 27.01 19.45

SC Bern

HCAP

ve 22.12 19.45

FR Gotteron

HCAP

ma 30.01 19.45

HCAP

GE Servette

sa 23.12 19.45

HCAP

HC Davos

gi 01.02 19.45

HCAP

FR Gotteron

ma 02.01 19.45

Kloten Flyers

HCAP

ve 02.02 19.45

HC Davos

HCAP

sa 05.01 19.45

HCAP

HC Lugano

me 28.02 19.45

HCAP

Kloten Flyers

do 06.01 19.45

HC Lugano

HCAP

sa 03.03 19.45

EV Zug

HCAP

do 13.01 19.45

ZSC Lions

HCAP

lu 05.03 19.45

HCAP

EV Zug

47


48

SPORT

SI ENTRA NEL VIVO... Servizio a cura di Renato Carettoni

Lugano Tigers e Massagno hanno iniziato la stagione in modo molto positivo: prima della pausa prevista per la nazionale il Lugano é secondo dietro all’imbattuto Olympic Friburgo in quanto dopo la sconfitta all’esordio in quel di Basilea ha infilato un filotto di 8 successi consecutivi andando a vincere su campi difficili come quello di Monthey e quello di Neuchâtel e risultando intrattabili in casa. Il Massagno ha iniziato bene partendo con 4 vittorie consecutive prima di perdere, ma di poco, a Monthey, Neuchâtel e Ginevra oltre che in casa contro il Boncourt che quest’anno é forte e ha dato filo da torcere anche ai Tigers che ne sono venuti a capo solo dopo l’overtime. Dopo la pausa della nazionale mancheranno due partite al termine del primo turno e si riparte il 3 dicembre con il derby che si disputerà alla nuova palestra

di Massagno e che promette molto. Poi nell’ultima dell’andata lo scontro al verti-

ce, il derby svizzera, tra Lugano e Friburgo che si gioca il 9 dicembre alle 17:00 all’Istituto Elvetico. Il Lugano lotta per il traguardo delle Final Four di Coppa della Lega di fine gennaio a Montreux (le prime due al termine della prima fase sono direttamente qualificate), mentre il Massagno lotta per il sesto posto che da diritto alla disputa dei queti di finale della Coppa della Lega (la SBL Cup). Si entra quindi nel vivo, e quest’anno non ci sarà pausa natalizia: come succede in molte nazioni che vanno per la maggiore e nell’NBA! Il 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, le due squadre ticinesi si ritroveranno a Massagno per un derby di Coppa Svizzera. Chi vince va in semifinale! Sarà un appuntamento da non mancare.


CALENDARIO SUPER LEAGUE 2017/18

tinotte.ch

www.sfl.ch

www.fclugano.com

FC Thun

FC Lugano

FC Zürich

0-2

FC Lugano

FC Sion

Grasshopper

FC Lugano

FC Lugano

FC Lugano

FC Basilea

FC Lugano

FC Thun

me 18.04 ore 19.00*

do 04.03 ore 16.00 FC Lugano

FC Losanna

sa 14.04 ore 19.00*

do 25.02 ore 16.00 FC St. Gallen

FC Lucerna

sa 07.04 ore 19.00*

sa 17.02 ore 19.00 FC Lugano

FC Lugano

lu 02.04 ore 16.00

sa 10.02 ore 19.00 FC Lugano

FC Lugano

do 18.03 ore 16.00

do 04.02 ore 16.00 FC Basilea

sa 10.03 ore 19.00

Young Boys

FC Sion

FC Lugano

sa 21.04 ore 19.00* Grasshopper

sa 28.04 ore 19.00* FC Lugano

FC Lucerna

FC Servette

FC Chiasso

do 11.02 ore 16.00 FC Chiasso

FC Will

do 18.02 ore 16.00 FC Aarau

FC Chiasso

lu 26.02 ore 20.00 FC Chiasso

FC Xamax

sa 03.03 ore 19.00 FC Sciaffusa

FC Chiasso

ve 09.03 ore 20.00 FC Chiasso

FC Winterthur

sa 17.03 ore 19.00 Rapperswil

FC Chiasso

lu 02.04 ore 16.00 FC Chiasso

FC Vaduz

sa 07.4 ore 19.00 FC Wohlen

FC Chiasso

ve 13.04 ore 16.00* FC Chiasso

FC Servette

me 18.04 ore 16.00* FC Will

FC Chiasso

sa 21.04 ore 16.00* FC Chiasso

FC Aarau

FC Lugano

me 09.05 ore 19.00* FC Lugano

FC Lausanne

do 13.0 ore 19.00* Young Boys

FC Lugano

sa 19.05 ore 19.00* FC Lugano

Si precisa che le date indicate in tabella sono suscettibili di modifiche Achtung: die in den Tabellen angegebenen Daten können sich eventuell ändern

sa 03.02 ore 19.00

FC St. Gallen

sa 05.05 ore 19.00*

CALENDARIO CHALLENGE LEAGUE 2017/18 www.fcchiasso.ch/

FC Lugano

FC Zürich *Date provvisorie

www.sfl.ch ve 27.04 ore 16.00* FC Xamax

FC Chiasso

ve 04.05 ore 16.00* FC Chiasso

FC Sciaffusa

me 09.05 ore 16.00* FC Winterthur

FC Chiasso

sa 12.05 ore 16.00* FC Chiasso

Rapperswil

ve 18.05 ore 16.00* FC Vaduz

FC Chiasso

lu 21.05 ore 16.00* FC Chiasso

FC Wohlen *Date provvisorie

49


50

SPORT

A Locarno vince Tiziano Cavadini Trofeo scacchistico juniores EspoVerbano A cura della Redazione La prima edizione del Torneo giovanile giocato a Locarno, presso il Fevi, nell’ambito di EspoVerbano, ha visto la partecipazione complessiva di 23 minigiocatori che sono stati accolti a sorpresa, prima della gara, dal mago Renato. Il torneo, ultima tappa del Grand Prix U16 2017, ha visto prevalere -dopo la disputa di una partita lampo di spareggio- Tiziano Cavadini (Mendrisio), p. 4,5 come Francesco Raimondi (Chiasso). Sul gra-

dino più basso del podio è salito Giacomo Zecirovic (Biasca e Valli), p. 4. Pure p. 4 David Milutinovic (Lugano), primo allievo di scuola elementare. Il podio

elementare è stato completato da Fedor Nechai (nono) e Mattia Vecsey (undicesimo), p. 3 ciascuno, entrambi allievi del Collegio Papio. In occasione della premiazione, condotta dall’organizzatore David Camponovo assieme al vicepresidente di EspoVerbano Niccolò Salvioni, ai protagonisti del torneo sono state assegnate le originali coppe in granito messe in palio da Graniti Giannini.

Primo titolo per il Massagno Campionati ticinesi a squadre A 5 anni dalla sua costituzione (avvenuta comunque nel 2007, quando il circolo giocava a Paradiso) il Massagno si è aggiudicato per la prima volta il titolo di campione ticinese a squadre. Trascinati dai maestri Fide Gabriele Botta e Aurelio Colmenares, entrambi in gran spolvero, i luganesi han-

no fatto meglio dei cugini del centenario Lugano, squadra risultata sconfitta anche nello scontro diretto malgrado l’impiego di Oleg Zujev, portacolori -su piano svizzero- del Mendrisio. Il Mendrisio, campione in carica, che quest’anno ha giocato senza supporti stra-

GROTTO SERTA

nieri ma ha avuto nel maestro Fide Fabrizio Patuzzo un ottimo “scorer”, ha agguantato in zona Cesarini il gradino più basso del podio, lasciandosi alle spalle Bellinzona 1 e Lugano 2. Al torneo, svoltosi proprio a Massagno, hanno pure preso parte il Tre valli, il Bellinzona 2 e il Chiasso.

Via Serta 6, CH-6814 Lamone Tel. +41 91 945 02 35

Da 30 anni Seit 30 Jahren

Lu/Mo - aperto Sempre Ve/Fr +(7 Do/So: giorni09.30-14.30 su 7): 09.00-14.30 - 17.30-24.00 - 17.30-24.00 Immer17.00-24.00 Sa/Sa: geöffnet (7 Tage die Woche): 09.00-14.30 - 17.30Cucina Cucina mediterranea, mediterranea,specialità specialitàstagionali, stagionali,griglia astici a legna in funzione tutto l’anno, tartare di manzo australiano preparato dall’acquario, al tavolo, di capriolo Baden Baden, Fondue chinoise, carne allasella brace, tartare dialla manzo argentino (preparazione bourguignonne, di formaggio e raclette / Mediterrane Küche, al tavolo) / Mediterrane Küche, Saisonspezialitäten, Saisonspezialitäten, Grill ganzes Jahr, australisches Kalbstarfrische Serate Serate aa tema, tema, rassegne rassegne // Themenabende Themenabende und und Festival Festival Parco giochi esterno, 8 camere doppie (doccia, bagno, minibar, TV). Wireless gratis / Kinderspielplatz, 8 Doppelzimmer (Dusche, Bad, Minibar, TV). Gratis Wireless Wireless. info@serta.ch - www.serta.ch info@serta.ch - www.serta.ch


tinotte.ch

Il XII New-Open Internazionale di Lugano A Lugano dal 15 al 18 febbraio 2018 La XII.ma edizione del New-Open Scacchistico Internazionale di Lugano sarà caratterizzata da due importanti cambiamenti. Non si giocherà più per Pasqua bensì a Carnevale. David Camponovo, organizzatore, ha infatti fatto sapere da tempo che nel 2018 il New-Open Internazionale di Lugano si terrà dal 15 al 18 febbraio. Nuova anche la sede di gioco,

individuata nel prestigioso complesso dell’Hotel de La Paix, in viale Giuseppe Cattori 18. Numero dei giocatori permettendo nel 2018 l’evento scacchistico sarà riproposto in due tornei, l’Open A (aperto a tutti) e l’Open B (giocatori con Elo fino a punti 2050), di 6 turni di gioco ciascuno. Imponente come sempre la paletta delle manifestazioni collaterali:

simultanea inaugurale la sera di mercoledì 14, lezione di scacchi per bambini sabato 17, serata di gala sempre sabato 17, esposizione di libri e materiale di scacchi, ecc. Info supplementari: dcamponovo@hotmail.com oppure www.scaccomatto.ch

Grand Prix U16 2018: prima tappa a Massagno La terza edizione del Grand Prix U16 ideato e organizzato da David Camponovo inizierà già il 14 gennaio 2018. Presso il Ristorante Cappella Due Mani gli U16 si ritroveranno infatti per disputare la prima delle sei tappe del Grand Prix giovanile. L’evento sarà inserito, come da tradizione, nel rinomato Festival dedicato alla memoria di Gerardo Barbero, il gran maestro argentino di scacchi prematuramente scomparso una ventina di anni fa.

Nel 2018 il Grand Prix U16 prevede ulteriori cinque tappe: III Grand Prix Under U16 Do 18.03.2018 da definire Do 03.06.2018 Do 30.09.2018 Do 11.11.2018

Trofeo Espo Ticino 4a Edizione Trofeo Mendrisiotto Trofeo Valgersa 2a Edizione Trofeo Espo Fumetto 5a Edizione Trofeo Espo Verbano 2a Edizione

Ritorna il Festival Memorial Barbero Il XVIII Festival dedicato a Gerardo Barbero si terrà presso il Ristorante Cappella Due Mani, a Massagno, domenica 14 gennaio 2018. In programma, come da tradizione, tre distinti tornei. Il mattino sarà dedicato al torneo lampo (5’ di riflessione per giocatore a partita) mentre il pomeriggio, dopo il pranzo in comune, a cimentarsi saranno gli élite, nel torneo semilampo (15’ di riflessione per giocatore a partita)

e gli esordienti, nel torneo parallelo giocato con identica cadenza. Ricco e avvincente, come sempre, il monte-premi messo in palio dall’organizzatore David Camponovo. Mentre il torneo esordienti fa parte del Grand Prix U16, il torneo maggiore sarà valido quale prima tappa del campionato ticinese semilampo 2018. Info: David Camponovo, 0041763286090 oppure aquilelugano@hotmail.com

Ogni giovedì Bollito misto Tutti martedì Pollo al cestello Via S.Gottardo 120, CH-6900 Massagno - Tel. +41 91 966 41 29 - www.cappelladuemani.ch -

Lu-ve 06.30-23.00 Sabato 17.00-23.00 Domenica e Festivi 08.00-23.00 Osteria-Cappella-due-Mani

51


52

MOTORI

Dalla Formula 1 alla Formula E Testi a cura di Sergio Cavadini

Formula 1

Formula E

Si è concluso ad Abu Dhabi, domenica 26 novembre, il mondiale 2017 di Formula 1 che ha consacrato campioni Lewis Hamilton tra i piloti e la Mercedes tra i costruttori. Perdenti, una volta di più, Sebastian Vettel e la Ferrari che non sono riusciti a scrollarsi definitivamente di dosso il trend negativo che li perseguita ormai da troppo tempo. Gli indubbi miglioramenti dimostrati soprattutto nella prima parte del mondiale sono purtroppo stati vanificati da un pilota che in qualche occasione ha guidato più di …. pancia che di testa e da qualche “sfortuna” organizzativa di troppo. Alla luce di quanto visto e successo è comunque lecito attendersi un 2018 da sballo.

È iniziata a Hong Kong, lo scorso 2 dicembre, la nuova stagione di Formula E. Tra i protagonisti, per l’occasione solo in sordina, il campione 2016-17 Lucas di Grassi (Brasile) e Sébastien Buemi (Svizzera), campione 2015-16, nonché Audi e Renault tra le marche. Il nuovo campionato prevede 14 gare, tra cui -ed è una grossa novità- quella del 10 giugno in programma a Zurigo. La città sulla Limmat sembra infatti essere riuscita dove Lugano ha purtroppo fallito. Tornando alla stagione appena iniziata sembra di poter dire che probabilmente si tratterà di una stagione …. fotocopia. Sì, perché le novità di rilievo ci saranno soprattutto l’anno prossimo, con l’arrivo della BMW, e tra due anni quando in E sbarcherà anche la Mercedes!


tinotte.ch

Alex Fontana rivince in Cina

L’ASAT sostiene lo sport dei motori

Alfa Romeo Stelvio

In F1 la “nuova” Alfa Romeo-Sauber

Alex ci ha preso gusto e dopo il prestigiosissimo primo posto a Ningbo il ticinese, pilota ufficiale della KIA Motors, ha vinto con la K3 (la vettura che ha contribuito a sviluppare) anche a Shanghai, in gara 1. Complimenti!

Il primo sport utility Alfa Romeo è tra le sette vetture che si sfideranno a Ginevra, il 5 marzo 2018, per fregiarsi dell’ambito alloro di “Auto dell’anno”. E’ disponibile con motori turbobenzina da 200 e 280 CV e turbodiesel da 180 e 210 CV nonché nell’esclusiva versione Quadrifoglio equipaggiata col 6 cilindri a V di derivazione Ferrari da oltre 500 CV! A titolo di cronaca segnaliamo che altre finaliste sono l’Audi 8, la BMW serie 5, la Citroën C3 Aircross, la Kia Stinger, la Seat Ibiza e la Volvo XC40.

E’ dal 1984, anno della sua costituzione, che l’ASAT (Associazione Sport Auto Ticino) è attiva nel sostegno allo sport dei motori. La sua presenza è sempre stata essenziale sia nel mondo della velocità sia in quello del rallysmo. Da Varano a Lugano ha collaborato soprattutto con l’Automobil Club Svizzero nell’organizzazione di eventi che hanno segnato e continuano a segnare lo sport motoristico elvetico. Dallo scorso mese di luglio a presiedere l’ASAT è di nuovo Giorgio Bobone che nello svolgimento del suo mandato sarà coadiuvato da Daniele Timbal, Chico Molinari, Werner Noser e Roberto Mazzantini. Nel 2018 in Formula 1 esordirà anche la “nuova” Alfa Romeo-Sauber. Alfa sarà il capo sponsor del team svizzero comunque sempre motorizzato Ferrari. Lo storico ritorno dell’Alfa Romeo in Formula 1 sarà proposto in pista dai piloti Charles Leclerc e Marcus Ericsson, con Antonio Giovinazzi terzo pilota. Le premesse per dare lustro alla scuderia di Hinwil, che esce da anni di tribolato impegno sportivo, ci sono tutte ma c’è da scommettere che anche gli altri teams “minori” non staranno a guardare.

... ed inoltre la nuova Alfa Romeo Stelvio

53


54

MOTORI

Il Salone Automobilistico di Ginevra Testi a cura di Sergio Cavadini

L’annuale appuntamento dell’industria automobilistica mondiale torna a Ginevra, per l’ 88.ma volta, dall’ 8 al 18 marzo 2018. Dopo la prima edizione del 1905 e quella del 1924, anno in cui il Salone fu internazionalmente riconosciuto, la kermesse ginevrina fa ormai parte -su piano mondiale- dei cinque maggiori eventi prediletti dall’OICA, l’Organizzazione internazionale dei costruttori di auto. Presso il Palexpo saranno oltre 220 gli espositori di auto, accessori auto e forniture varie. La parte del leone la faranno ovviamente il centinaio di “premières” automobilistiche mondiali ed europee, per la gioia dei circa 10000 giornalisti di settore e dei circa 700000 visitatori provenienti dal mondo intero.

INFO UTILI Luogo Palexpo, Ginevra Orari di apertura lu-ve 10.00-20.00 sa-do 09.00-19.00 Prezzi d’entrata adulti giovani fino a 16 anni e AVS

CHF 16.- CHF 9.-

gruppi (min. 20 pers.) CHF 11.-

(p.pers.)

Vinci 25 biglietti

per il 880 Salone di Ginevra! Tbnd soluzione

Ribasso 50% sui biglietti venduti sul posto dalle ore 16 in avanti 880

Tbnd soluzione

vedi pag 61 880

Tbnd soluzione

880

Tbnd soluzione

880

Tbnd soluzione

Sito www.gims.swiss

880

Tbnd soluzione

88°

Salone dell’auto internazionale ed accessori

8–18 marzo 2018 Ginevra

www.gims.swiss

#GimsSwiss


tinotte.ch

Marc Marquez Campione Mondiale Moto Gp Testi a cura di Sergio Cavadini

Marc Marquez su Honda si è confermato per la quarta volta campione del mondo della MotoGp, conclusosi nel 2017 sulla pista di Valencia. Il podio mondiale è stato completato da Andrea Dovizioso (Ducati), che ha conteso il primato allo spagnolo fino all’ultimo, e da Maverick Vinales (Yamaha).

Vinci 25 biglietti

per il 880 Swiss Moto Zurigo Tbnd soluzione

vedi pag 61 880

Tbnd soluzione

PARALLEL

SM18_Inserat_210x150_en_ds.indd 1

880

Tbnd soluzione

PRESENTING PARTNER

880

Tbnd soluzione

880

Tbnd soluzione

880

Tbnd soluzione

CO-SPONSORS

KEY MEDIA PARTNER

11.12.17 12:11

55


56

FAI DA TE

Mani occupate con materiale soffice… una vera terapia per anima e corpo Servizio a cura della Redazione La tendenza che stiamo vivendo, l’acceleramento dei tempi di esecuzione e reazione ad ogni situazione, mette l’individuo in uno stato di stress continuo. Il ritmo frenetico a cui siamo sottoposti dovuto principalmente dalla velocità che ci impone la tecnologia, non ci lascia tempo per noi stessi… per fermarci… per capire come stiamo… siamo in un continuo REAGIRE alle circostanze che spesso ci sopraffanno. Un buonissimo antidoto a tutto ciò praticabile in ogni dove è il lavoro a maglia o

uncinetto, possiamo sempre avere un lavoretto con noi quale possibile diversivo al ritmo quotidiano. L’effetto terapeutico di questo diversivo è estremamente efficace: il filo morbido che scorre fra le dita, la dimensione tattile della sensazione, il ritmo regolare, il colore che mi piace, l’attenzione dove devo mettere il ferro o l’uncinetto… distolgono la mente dalle tensioni procurando un rilassamento molto veloce della mente. Ci si riconnette con noi stessi, si torna al presente, al momento attuale. Risultato: si ritrova-

no tranquillità e serenità, tutto diventa più chiaro. Inoltre queste tecniche: potenziano la coordinazione cerebrale, stimolano la creatività e la fantasia, accrescono la fiducia in noi stessi e l’autostima (“ce l’ho fatta! – porto ciò che ho fatto io!”). Il piacere di creare sprona a muovere le mani che rimangono agili e meno soggette alle artriti e ai vari acciacchi della vecchiaia. Nei bambini è stato dimostrato che chi lavora a maglia potenzia la motricità fine eli rende più abili, migliorandone la calligrafia. Voglia di provare? – da noi prova gratuita di lavoro a maglia o uncinetto per tutte le età e tutte le persone, su appuntamento. Se non potete passare telefonateci, abbiamo altre proposte.

Via Famiglia Trevani 1a CH-6600 Locarno Tel. +41 91 751 17 04 Bottega della Lana

Pizze con pasta

INTEGRALE, KAMUT E PER CELIACI PAGAMENTO IN CONTANTI

www.taxi-pizza.com


BRICOLAGE

tinotte.ch

La cucina “un’amica” in casa Servizio a cura di Mirco Rondina Terzo appuntamento con la rubrica nata in collaborazione con Marito a Noleggio, un’attività privata gestita da Mirco Rondina. Egli offre a chiunque ne avesse la necessità, la propria esperienza come tuttofare, sia per grandi lavori che piccole mansioni. I suoi servizi spaziano dalla falegnameria, all’idraulica, al giardinaggio e molti altri. È disponibile in tutto il Ticino e viene incontro alle svariate esigenze del cliente, cercando di offrire sempre la soluzione migliore. Da sempre la cucina é il locale più amato della casa quello che profuma di famiglia. In questo ultimo decennio stiamo però assistendo ad una sua trasformazione: da ambiente di casa dove lavorare e condividere i pasti con i propri cari, la cucina oggi sta diventando l’ ambiente in cui ritrovarsi, rilassarsi in compagnia, ricevere gli amici. In un’architettura che volge sempre più verso ambienti aperti sul living la cucina é ormai diventata il centro della casa, dove riconoscersi e trovare nei gesti quotidiani i profumi, i sapori, le emozioni che ci rappresentano e raccontano di noi. Per questo la scelta della propria cucina deve essere guidata e consigliata da esperti del settore. La progettazione, la costruzione di ogni singolo dettaglio, l’installazione finale, richiedono la massima professionalità se vuoi che la “tua cucina” sia solo “tua”, pensata per te con tutto ciò che vuoi e dove puoi riconoscerti, affidati ad uno specialista. Non si tratta più solo dell’arredo di un ambiente, la “tua cucina” é ormai diventata una compagna con cui condividere i tuoi momenti. Quando ti rivolgi a un centro cucine, un arredatore preparato e capace ti deve presentare il prodotto a 360°:

non solo materiali, finiture e colori, ma caratteristiche tecniche, potenzialità, prestazioni, tipologia di meccanismi, ferramenta utilizzata, elettrodomestici inseribili, formati – dimensioni e portata dei mobili; deve saperti spiegare e mostrare i particolari e le peculiarità che spesso non sono evidenti ai non addetti ai lavori ma fanno la differenza tra un prodotto ed un altro in qualità, praticità, estetica robustezza e durata. Quando ritieni che il prodotto presentato risponde alle tue esigenze ed a ciò che cerchi , allora é indispensabile che il professionista venga a casa tua a rilevare le misure, a vedere gli spazi, lo stile della tua casa, la luce dell’ambiente, la posizione degli impianti se esistenti o valutarne l’eventuale punto d’istallazione se non ancora realizzati . Deve saper cogliere il tuo gusto, le tue

Marito a Noleggio Sagl Mirco Rondina Via stramonte 15 Stabio

necessità, le tue preferenze e trarne ispirazione per poterti studiare un progetto personalizzato completamente rispondente al tuo ambiente e alle tue aspettative. Se la proposta ed il progetto ti piacciono e li accetti la “tua cucina “ entra in produzione e generalmente entro un termine massimo di 2 mesi dalla conferma dell’ordine é pronta per la consegna. L’istallazione a casa é importantissima e un centro cucine di qualità per i montaggi si avvale esclusivamente di personale altamente qualificato e preparato. La messa in opera deve essere meticolosa, precisa e curata in ogni dettaglio. Un’ottima cucina non puo’ essere installata in 2/3 ore di lavoro, un montaggio a regola d’arte fatto con cura e appropriato, per una cucina di dimensioni normali, richiede minimo una giornata di lavoro affinché ogni passaggio sia preciso e nulla trascurato o lasciato al caso. Una cucina ben istallata e montata non darà mai nel tempo problemi di cedimento o malfunzionamento dei meccanismi mentre una cucina montata velocemente e con poca cura può iniziare ad aver problemi ancora prima di essere utilizzata! La “tua cucina” che sia ipertecnologica, classica, di design, minimal o personal-chic é pronta, puoi iniziare ad utilizzarla e viverla pienamente. il tuo arredatore professionista rimarrà a tua disposizione per consigliarti con la sua esperienza, rispondere ai tuoi quesiti e darti tutti quei i piccoli consigli necessari ad amplificare la tua soddisfazione.

Cell +41 79 370 06 32 www.maritoanoleggio.ch Facebook: @maritoanoleggiomirco

57


58

L’unione fa la forza! Servizio a cura di Pier Paolo Pedrini e David Camponovo

Durante l’ultimo fine settimana di ottobre, la banca Raiffeisen di Campagna Adorna, diretta dall’intraprendente Doriano Baserga, ha offerto un viaggio a Roma ai suoi dipendenti. Una destinazione che è capace di soddisfare le esigenze di ognuno perché riunisce i valori mondano e gastronomico, artistico e culturale, e quello spirituale. L’iniziativa ha quindi trovato ampi consensi e vi hanno aderito in 30, che con gli accompagnatori si è arrivati a poco più di 70 partecipanti. Lo scopo di vedere, o rivedere, lo storico paesaggio della città eterna e i suggestivi giochi di luce dei suoi tramonti riflessi nel Tevere è stato quello di esortare i partecipanti ad andare oltre la conoscenza che nasce dalla quotidianità lavorativa e di rendere più forte e affiatato il gruppo. Una nota metafora della vita dice che

lo scopo non è il raggiungimento della meta, bensì il viaggio stesso. E allora, oltre alla piena soddisfazione dei 5 sensi, questo viaggio ha permesso di vedere i rapporti tra le persone da un altro punto di vista e di dare ad ognuno l’opportunità di ascoltarsi e di ascoltare gli altri, di organizzare il proprio tempo, di prendere decisioni di comune accordo, di avvicinarsi agli altri condividendo. Un viaggio è pur sempre una piacevole scoperta in cui la vera sintonia del gruppo nasce dalla reciproca comprensione e dal rispetto per quanto le parole non sempre riescono ad esprimere, come ad esempio lo stato d’animo e le emozioni vissute. I ricordi che nascono sono indubbiamente indelebili, ma lo saranno ancor più se, parafrasando Proust, al rientro ognuno avrà nuovi occhi per vedere sé stesso, gli altri, il mondo e l’universo.


COMUNICARE

59

“Parlare è un bisogno. Ascoltare è un’arte.” Servizio a cura di Pier Paolo Pedrini La citazione di Goethe posta nel titolo stimola una riflessione su un aspetto spesso sottovalutato della comunicazione che è la necessità di ascoltare. Sappiamo che non sono solo le parole a trasmettere il significato di una comunicazione, ma anche il paraverbale e il non verbale vi collaborano pienamente. Spesso molti di noi pensano che sia sufficiente dire certe parole con un certo tono di voce per comunicare in modo efficace, senza dare la giusta importanza al fatto che la comunicazione non è solo la trasmissione di un messaggio, ma è anche la più o meno volontaria scelta di condividere un preciso momento della propria vita con qualcuno. Di chiunque si tratti, in quel preciso momento abbiamo scelto, o semplicemente dovuto, di dedicargli uno spicchio del nostro tempo e di dimostrargli disponibilità e dedizione. Per farlo nel migliore dei modi, fra le varie capacità che sono coinvolte, vi è proprio l’ascolto. Come disse C.R. Rogers “l’incapacità dell’uomo di comunicare è il risultato della sua incapacità di ascoltare davvero ciò che viene detto.” A chi non è mai capitato di svolgere un lavoro concordato con un cliente o con i propri collaboratori, e poi ricevere lamentele perché non rispondeva a quanto richiesto? Quante volte abbiamo discusso

perché le nostre parole erano state mal interpretate, cercando di spiegarci meglio per farci capire? Chi di noi non si è mai sentito incompreso quando, confidando a un amico qualche preoccupazione, le sue reazioni sono state considerate esagerate? Ognuna di queste situazioni è spesso conseguenza di una comunicazione inefficace, dovuta alla mancanza di ascolto, o perlopiù con un ascolto concentrato solo in uno dei cinque sensi. Queste difficoltà si possono superare con l’uso di strategie fra cui quella dell’ascolto attivo. Ascolto di ciò che le parole non dicono, del loro effetto, delle emozioni e dello stato d’animo del nostro interlocutore, come di altre influenze date dalla scelta del contesto e del momento. Gestualità, postura, toni di voce, ritmo del discorso sono tutti segnali importanti del-

le emozioni e dello stato d’animo di chi abbiamo davanti, perciò è fondamentale saperli interpretare e usare in modo da stabilire la giusta connessione emotiva. In particolare, è bene mantenere il contatto visivo, facendo attenzione a non mettere l’altro in imbarazzo fissandolo in modo troppo insistente, e assumere una posizione che rifletta quella dell’interlocutore per metterlo il più possibile a suo agio. Un giorno l’indimenticabile Massimo Troisi disse sbrigativamente che lui era responsabile delle parole che diceva, ma non di quello che l’altro capiva. Oggi invece, e non solo in ambito pedagogico, siamo responsabili anche di quanto l’altro capisce perché la comunicazione non è mai a senso unico. Il saper ascoltare non è assolutamente spontaneo e innato in ognuno di noi, ma è comunque un grande passo per stabilire un contatto e per creare la sintonia con qualcuno. L’ascolto attivo presuppone una profonda comprensione di chi abbiamo di fronte e una rielaborazione e una riformulazione di ciò che esprime allo scopo di allinearsi sulla sua stessa lunghezza d’onda, trasmettendogli vicinanza e contribuendo pienamente ad ogni momento della comunicazione con lo scopo di migliorare la nostra relazione.


60

TECNOLOGIA

Non ti supporto più Servizio a cura di Daniele Wälti

C’era una volta il buon vecchio computer che andava avanti di inerzia propria. Si accendeva, poi, dopo 2 caffè, ecco finalmente la schermata iniziale. Il rapporto con il nostro amato cassone con tastiera e mouse era tutto un connubio di equilibrata pazienza e di comprensione reciproca. Lui era lento e io ero paziente. Poi siamo diventati più esigenti: chi non vorrebbe un’automobile un po’ più bella, un po’ più veloce e un po’ più confortevole? Ed ecco che arrivarono i discendenti: più veloci, più comodi e… più fragili. Sia al livello fisico che a livello logico. Il colpo di grazia alla fragilità logica è arrivata quando il nostro computer ha scoperto il mondo esterno con internet. Di colpo il nostro “cassone” si è ritrovato in una società di simili, senza sapere come comportarsi e di chi potersi fidare. Risultato: il nostro povero e inerme amico venne attaccato e oppresso dalla comunità mondiale a cui si era appena aggregato. Ma come difendere e proteggere il nostro amico computer? Il primo contatto è tipicamente un amico o un vicino di casa. “Lui si che è un genio”. Oggi mi vengono i brividi solo all’idea che “un genio” possa mettere mano su un computer. Domanda: affidereste mai la costruzione della vostra casa ad un “genio” dell’ar-

chitettura? La connotazione attuale del “genio”, infatti, mi ricorda molto un bravo artista che, con le idee fantasiose, rende il mondo più frizzante e colorato. Solitamente questi “geni” risolvono i problemi in modo provvisorio, con software gratuiti e in modo approssimativo, senza lungimiranza. Risultato: il nostro PC sarà magari un po’ più bello, ma sicuramente non più sicuro e stabile. Quello che a noi però serve, è un progettista concreto: la costruzione fisica e pratica di una casa che dovrà essere funzionale e sicura. Questi obiettivi li si possono rag-

giungere solo con l’aiuto di chi ha esperienza, lungimiranza e molto pragmatismo. Così è l’evoluzione del supporto informatico: è una crescita continua che passa dalla curiosità, all’istruzione, dall’esperienza sul campo all’aggiornamento continuo. Solo chi segue tutti questi passi può ritenersi “un professionista” del campo. Ora la domanda finale: meglio un “genio” o un “professionista”? Referenze: www.bitspartners.ch


Abbonati e vin-

tinotte.ch

61

SINCE 1999

GUIDA AL TEMPO LIBERO & BENESSERE - INSUBRIA

by

Night&Day

dal 1999 nto e m i t r e v i d l e la rivista d Concorso SMS all’880 (nuovo numero!) PER I CONCORSI PRIMA DI DARE LA RISPOSTA SCRIVERE LA PAROLA TBN SEGUITA DA UNO SPAZIO (esempio. TBN soluzione)

In palio per tutti 25 Autosalone di Ginevra 25 Swiss Moto Zurigo 10 Celtic Legends 4 biglietti HCL (spalti) 4 biglietti HCAP (spalti) Solo per gli abbonati 4 Giuseppe Giacobazzi 4 Pucci

Se sei un privato Per soli CHF 40.-

ricevi 1 copia x 6 edizioni del bimestrale Ticino by Night & Day

Se sei un esercente Per soli CHF 50.ricevi 4 copie x 6 edizioni consecutive del bimestrale Ticino by Night & Day

vuoi partecipare al concorso “Camerieri Frizzanti” Per soli CHF 60.ricevi 4 copie x 6 edizioni consecutive del bimestrale Ticino by Night & Day

www.tinotte.ch

Spedisci il tagliando alla redazione: Ticino by Night & Day,Via San Gottardo 26, CH-6900 Lugano info@tinotte.ch - tel. +41 91 605 73 00 Sì, sottoscrivo l’abbonamento a 6 numeri di Ticino by Night & Day(bimestrale). Bar

Disco

Grotto

Hotel

Rist.

Altro

Nome e cognome (ev. ditta/e responsabile) Via NPA/Località Telefono Mobile E-mail Luogo e data Firma Privato CHF 40.-

Esercente CHF 50.-

Abbon. + concorso camerieri +Frizzanti CHF 60.-

Ogni anno per gli abbonati oltre 200 biglietti omaggio per eventi in premio

Il costo per ogni sms è di CHF 1.-. Inoltre saranno sorteggiati premi speciali gentilmente offerti dai nostri sponsor per chi voterà le nostre cameriere Frizzanti sempre al 880 (per questo concorso non necessita la parola TBN prima del numero). In alternativa agli SMS. info@tinotte.ch o tramite cartolina postale inviandola al seguente indirizzo. Ticino by Night, Via S.Gottardo 26,


62

CARNEVALI

Carnevale in

Ticino 2018

programma Gennaio

Me 10.01 - Sa 13.01 Me 10.01 - Do 14.01 Gio 11.01 - Sa 13.01 Ve 12.01 - Do 14.01 Sa 13.01 Do 14.01 Me 17.01 - Sa 20.01 Me 17.01 - Sa 20.01 Gio 18.01 - Sa 20.01 Ve 19.01 - Sa 20.01 Ve 19.01 - Do 21.01 Ve 19.01 - Do 21.01 Ve 19.01 - Sa 20.01 Ve 19.01 - Do 21.01 Ve 19.01 - Do 21.01 Me 24.01 - Sa 27.01 Me 24.01 - Sa 27.01 Me 24.01 - Do 28.01 Gio 25.01 - Sa 27.01 Gio 25.01 - Sa 27.01 Gio 25.01 - Do 28.01 Gio 25.01 - Do 28.01 Do 28.01 Ma 30.01 - Do 04.02 Ma 30.01 - Do 04.02 Ma 30.01 - Do 04.02 Me 31.01 - Do 04.02

Carnevale di Soazza Carnevale di Mesocco La Boleta S.Vittore Carnevale di Isone Carnevale di Somarik Lavorgo ARSI Pregassona Carnevale di Cadenazzo I Goss Lostallo Carnevale di Cevio Carnevale di Cavergno (Maggia) Cavri e bec taverne Carnevale di Lamone Ul Camel Torre Carnevale di Lumino Carnevale di Medeglia Carnevale Gordola Carnevale di Maggia El Bagol Cama Carnevale Malvagliese Carnevale Val Colla Piogiatt Monte Carasso Carnevale di Rivera Carnevale di Tremona Lingera Roveredo Sciavatt e Gatt Gerra-Gugnasco Zanzara di Novazzano Asinopoli Arbedo

Febbraio Gio 01.02 - Do 04.02 Gio 01.02 - Sa 03.02 Gio 01.02 - Sa 03.02 Gio 01.02 - Do 04.02 Ve 02.02 - Do 04.02 Ve 02.02 - Sa 03.02 Ve 02.02 - Sa 03.02 Ve 02.02 - Do 04.02 Sa 03.02 Gio 08.02 - Ma 13.02 Gio 08.02 - Ma 13.02 Ve 09.02 - Sa 10.02 Sa 10.02 Sa 10.02 - Do 11.02 Me 14.02 - Sa 17.02 Gio 15.02 - Do 18.02 Gio 15.02 - Sa 17.02

Carnevale di St. Antonino Gosc di Prosito Carnevale di Sementina Carnevale di Bironico Carnevale di Porza Sbefard di Cureglia Ciora e Salam Mezzovico-Vira Carnevale di Gorduno Carnevale di Savosa Rabadan Bellinzona Nebiopoli Chiasso La Stranociada Locarno Carnevale di Gandria Carnevale di Aquila Re Naregna, Biasca Carnevale Ambrosiano Biasca I pitoc Brissago Or Penagin, Tesserete Carnevale Ambrosiano Tesserete

Carnevale a 360â ° Bellinzona e Locarno

www.patchwork-bellinzona.ch

Š Paolo Pellegrini


tinotte.ch

63


Impianti solari fotovoltaici

SISTEMA AUTOSUFFICIENZA PARZIALE RE

TE

PANNELLO FOTOVOLTAICO

ELE

TTR I

CA

CONSUMO DI ENERGIA ELETTRICA ACQUISTATA DALL’AZIENDA

SISTEMA DI ACCUMULO PARZIALE INVERTER UTILIZZO ENERGIA PROPRIA EVENTUALE ENERGIA IN ESUBERO RIMESSA IN RETE

CONTATORE

ENERGIA VENDUTA ALL’AZIENDA ELETTRICA

PICCO SOLARE

ENERGIA ACCUMULATA PER USO PROPRIO CONSUMO ENERGIA PROPRIA ENERGIA ACQUISTATA DALL’AZIENDA EVENTUALE ENERGIA IN ESUBERO VENDUTA ALL’AZIENDA ELETTRICA

0:00

12:00

23:00

spirito autarchico? rivolgiti a noi professionisti del solare Contattateci per un preventivo senza impegno. Elettricità Bronz SA Via Mappo 11 CH 6598 Tenero

Tel. 091 935 91 00 Fax 091 935 91 04

ecoelettrica.ch info@bronz.ch

TbyND 103  
TbyND 103  

Guida al tempo libero & Benessere - Insubria

Advertisement