Page 1

SINCE 1999

Speciale +16 pagine

Speciale Natale Capodanno Calendario 2014 Speciale carnevale

www.plastiplex.ch

Š foto Gabriele Moleti

n.

80 - www.tinotte.ch

Guida al tempo libero & benessere - Insubria


editoriale

Concorso SMS all’880 (nuovo numero!) PER I CONCORSI PRIMA DI DARE LA RISPOSTA SCRIVERE LA PAROLA TBN SEGUITA DA UNO SPAZIO (esempio: TBN soluzione)

80 pagine per 80 numeri

In palio per tutti: 10 biglietti HC Lugano: TBN HCLUGANO 2 giornaliere per Airolo: TBN AIROLO 6 biglietti Giovanni Vernia: TBN VERNIA 2 biglietti Clayderman: TBN CLAYDERMAN 4 biglietti Max Pezzali: TBN PEZZALI 3 biglietti Fiera EXTASIA: TBN EXTASIA 3 Rail-Check: TBN RAIL Solo per gli abbonati: 8 biglietti Lago dei Cigni: TBN CIGNI 2 biglietti Night of Queen: TBN QUEEN oppure dal nostro sito www.tinotte.ch

Cari lettori, la festa più sentita da grandi e piccini è ormai alle porte e ovunque si respira l’atmosfera natalizia, dalle strade illuminate alle case ricche di addobbi.

Il costo per ogni sms è di CHF 1.-. Inoltre saranno sorteggiati premi speciali gentilmente offerti dai nostri sponsor per chi voterà le nostre cameriere Frizzanti sempre al 880 (per questo concorso non necessita la parola TBN prima del numero, es FRIZ4). In alternativa agli SMS: info@tinotte.ch o tramite cartolina postale inviandola al seguente indirizzo: Ticino by Night, Via S.Gottardo 26, CH-6900 Lugano.

Concorso “Giro di vite”: Domanda: Quante bottiglie di Dogaia 2011 sono state prodotte? Risposta: 13’332 Ha vinto: Giovanni Luraschi, Sonvico

Abbonamento al bimestrale Ticino by Night

In tali costi sono comprese le spese postali di spedizione!

Esercente CHF 40.4 copie x 6 edizioni

IMPRESSUM

SINCE 1999

Privato CHF 35.1 copia x 6 edizioni

Guida al tempo libero & benessere - Insubria

n. 80 dicembre 2013 -gennaio 2014 Editore: A.R.T. Promotion SAGL Amministrazione & redazione: via San Gottardo 26 - CH-6900 Lugano Info-line: Telefax: E-mail: Internet:

+41 91 605 73 00 +41 91 605 73 04 info@tinotte.ch www.tinotte.ch

Direttore responsabile: David Camponovo +41 76 328 60 90 david@tinotte.ch

3

Esercente

+ partecipazione al concorso “Camerieri Frizzanti”

CHF 50.4 copie x 6 edizioni

Il Natale però non è solamente fatto di decorazioni e regali, ma è anche e soprattutto una festività per stare insieme alle persone alle quali si vuole bene e per ringraziarle della loro vicinanza. E quale occasione migliore di questa per dire grazie anche a voi, cari lettori, per l’affettuoso e ormai consueto sostegno a Ticino by Night. Il Ticino by Night n. 80 - quello che vi invitiamo a leggere - si presenta a voi - eccezionalmente - con ben 80 pagine! L’ottanta, suggerisce la cabala, rappresenta le idee brillanti e sfogliando le pagine troverete spunti per trascorrere i prossimi due mesi in maniera… brillante! Nel nostro viaggio partiamo dalle “classiche” Feste di Natale, passando per concerti, eventi e manifestazioni di ogni genere (tra cui un’ampia agenda dedicata ai carnevali) che vi traghetteranno nel 2014. Ma non mancano le pagine dedicate agli sport più svariati e quelle concernenti i concorsi di cui Ticino by Night si fa promotore da anni: dai concorsi in cui la bellezza femminile la fa da padrona a quelli legati al “mangiar” e al “ber” bene. Senza dimenticare gli “speciali” dedicati in particolare alla Leventina ed al Malcantone.

Consulenza: proConsult S. Di Giulio SAS prosdg@bluewin.ch

Sperando che il bilancio di fine anno sia positivo per voi tutti, nell’invitarvi a leggere queste ultime pagine del 2013, vi porgiamo i nostri migliori auguri di Buone Feste, con la promessa di fare del nostro meglio anche per il prossimo anno.

Impaginazione e grafica: Immagimedia e Grafica design grafica@tinotte.ch

E siamo certi che anche il prossimo anno ci seguirete sempre più numerosi e con l’interesse di sempre.

Fotografia: CD-Media SAGL Gabriele Moleti StuDio Fotografico F. Dedola Maurizio Colombo fotoritratto.ch Centro dell’immagine Shun-Li Goei Tipografia: Fontana Print, Pregassona

Buone feste a tutti, magari con uno degli ottimi piatti proposti dai nostri chef! Buona lettura! David Camponovo

Video: Dj Amadeus

Hanno collaborato:

Andy b, Associazione Non Fumatori, Doriano Baserga, Michele Braccia, Campus, Laura Camponovo, Sergio Cavadini, Andrea Ceria, Maurizio Colombo, Martina Danda, Silvio Di Giulio, Yuri Malagutti, Marco Paltenghi, Stefano Pe-

drazzetti, Paolo Pellegrini, Ivo Scheggia, Giorgia Signoriello, Stefano Sposetti, Roberto Stefanizzi, Danja Zanetti. Ringraziamenti speciali: Elisabetta Abate, Giuliano De Benedetto e Martina Danda

In copertina Jana Burlakova Segno zodiacale: sagittario Hobby: nuoto Sogno del cassetto: viaggio in India foto presso il Garage Ibiza Cars di Grancia-Montagnola. © foto Gabriele Moleti


80

sommario

EDITORIALE & Impressum

Nr.

3

AGENDE Mostre, fiere e rassegne Teatro e cabaret Musica e avvenimenti Como Blenio e dintorni Agenda natalizia Malcantone Sport

6 7 12 16 20 21 28 66

EVENTI Gospel & Spirituals 2013 Torna il valzer a Lugano Richard Claydermann live in concert

8 9 11

MUSICA Intervista a Michelle Bernasconi Samuel Pietrasanta Emma Maria: la nuova regina Dance BEL PAESE Villa Porta d’Oriente

14 30 39 17

Natale con TILO: scegli la sicurezza e dimentica lo stress. Offerte di RailAway 18 Importanti cambiamenti in Ticino con il cambio orario 2014 19 SPECIALI Natale e Capodanno Malcantone Carnevale 2014 Leventina EVENTI DI SUCCESSO Bellezza allo specchio Miss Tap Model – la finale al Lungolago Miss Ticino by Night – al Miraflores Miss Ticino by Night – la finalissima Le Cap Jaguars Cheerleaders

Presentazione Calendario Calendario al Le Cap Calendario al Lungolago

21 28 42 56

31 32 34 36 38

39 40 41

5

CONCORSI IIIa edizione – Camerieri +Frizzanti 6° round Giro di vite

46 51 53

INFO by Night Info Gastronomia Info by Night

49 65

BACCO & DINTORNI Vendemmia impatto zero

52

GASTRONOMIA Noca, semplicità e fantasia Iperrus: dove la Russia incontra il Ticino Il Caseificio Dimostrativo del Gottardo: una montagna di Formaggio! Cucina tradizionale… e lo sfilatino!

54 55 60 60

ASTRONOMIA Cometa ISON: prime osservazioni dal TbyN

61

BENESSERE & FASHION I capelli per Natale e Capodanno

62

RagazzA by Night Federica

63

DVD – CINEMA Film in uscita al CineStar

64

SPORT Volley: per i ticinesi il cammino in CEV Ch. League si è praticamente chiuso HC L: avanti così: questa nuova filosofia ci piace PASSATEMPI L’angolo dei libri Scacchi MOTORI Velocità – Alex Fontana F3: Raffaello Marciello campione europeo Donne e motori: gioie e dolori “Max” Beltrami e D-Max Racing: un binomio vincente

66 68

70 70 72 74 75 76


agenda fino a sa 21.12.2013 OroLuce Personale dell’artista Pina Inferrera gio 10.30-13.30 / 15.00-21.00 sa 10.30-13.30 - do 15.00-18.00 Nellimya, piazza Riforma 9, Lugano fino a do 22.12.2013 - ore 19.00 MAD. ‘13 Mostra sull’attività didattica Galleria dell’Accademia di Architettura Mendrisio fino a ma 07.01.2014 L’emozione di un momento Fotografie e poesie sul tema dell’incontro tra le generazioni Biblioteca Ricciogiramondo, Lugano fino a do 12.01.2014 Un mondo in trasformazione L’Ottocento tra poesia rurale e realtà urbana ma-ve 09.00-12.00 / 14.00-18.00 sa, do e festivi: 10.00-12.00 / 14.00- 18.00 Pinacoteca Cantonale Giovanni Züst, Rancate

6

fino a do 19.01.2014 I paesaggi di Carlo Carrà 1921-64 ma-ve 10.00-12.00 / 14.00-17.00 sa-do 10.00-18.00 Museo d’Arte, Mendrisio

fino a ve 31.01.2014 Piero De Battista lu-ve 09.00-12.00 / 14.00-17.00 Mostra personale Extrafid art, via Canova 9, Lugano

fino a do 19.01.2014 Il viaggio silenzioso ma-do 10.00-12.00 / 15.00-18.00 Serge Brignoni (1903-2002) artista e collezionista m.a.x. museo, Chiasso

fino a ve 31.01.2014 Tra sogno e realtà lu-sa 10.00-18.00 Sculture e opere grafiche di Salvador Dalì Imago Art Gallery, Lugano

da ve 24.01.2014 a do 26.01.2014 Lugano Sposi ve-sa 15.00-22.00 / do 26 10.00-20.00 Centro esposizioni, Lugano fino a do 26.01.2014 - ore 18.30 Marianne Engel – Jackalope Museo cantonale d’Arte - Ala Est, Lugano fino a ven 31.01.2014 l’AM - l’Arte della Memoria esposizione collettiva Villa Ambrosetti,Via Nocc 7, Gentilino

fino a do 23.03.2014 Pascal Murer Crescendo ma 10.00-18.00 / do 14.00-18.00 Opere - sculture in legno e bronzo, disegni, frottages di Pascal Murer, accanto ad una selezione di opera di Erich Lindenberg Museo Villa Pia, Porza fino a ve 28.03.2014 - ore 19.00 Marocco, Luci e Ombre Fotografie di Jacques Burkhardt SpazioAmbiente, via Balestra 4, Locarno Sempre aggiornati su www.tinotte.ch


agenda sa 21.12.2013 - ore 20.45 Rossowilde Autunno a teatro Agorà Teatro, Magliaso do 22.12.2013 - ore 15.00 La madre delle renne Leggenda eschimese. Storie di ghiaccio Locarno On Ice - Pzza Grande, Locarno ve 27.12.2013 – ore 20.45 Giovanni Vernia Live Palazzo dei Congressi, Lugano lu 30.12.2013 - ore 20.30 Les Cinq Roses Una serata movimentata alla scoperta dell’universo femminile. Teatro Dimitri, Verscio ma 31.12.2013 - ore 20.30 Compagnia “DUE” in “Libero?” Teatro Dimitri, Verscio ve 03.01.2014 - ore 15.00 Clown Orit Locarno On Ice - Pzza Grande, Locarno gio 09.01.2014 - ore 20.30 Tres di Juan Carlos Rubio Teatro di Locarno, Locarno

teatro e cabaret ve 10.01.2014 - ore 20.30 Una bellissima catastrofe! Teatro Foce, Lugano

ma 21.01.2014 - ore 20.30 La coscienza di Zeno Teatro di Locarno, Locarno

ve 10.01.2014 - ore 21.00 In fuga dal Senato, con Dario Fo Cinema Teatro, Chiasso

do 26.01.2014 - ore 17.00 Il calapranzi, di Harold Pinter. Teatro Il Cortile, Viganello

sa 11.01.2014 - ore 20.30 “Na specie de cadavere lunghissimo”  da P. P. Pasolini e Giorgio Somalvico. Cinema Teatro, Chiasso

ve 31.01.2014 - ore 20.45 Italianesi Rassegna MAT Teatro Foce, Lugano

do 12.01.2014 - ore 20.30 Pucci - Cabaret Palazzo dei Congressi, Lugano do 12.01.2014 - ore 16.00 Tre storie da ridere Il Gatto, Ascona ve 17.01.2014 - ore 20.45 Mia moglie parla strano Com.x - Festival della comicità Teatro Sociale, Bellinzona sa 18.01.2014 - ore 20.30 La pamela nubile, di Carlo Goldoni Teatro della Voce Cinema Excelsior, Chiasso

7

do 02.02.2014 - ore 20.30 Personaggi, con Antonio Albanese Palazzo dei Congressi, Lugano fino a ma 04.02.2014 SOLOinscena - Rassegna teatrale Teatro Il Cortile, via Boscioro 18, Viganello sa 08.02.2014 - ore 20.30 A cena coi cretini Palazzo dei Congressi, Lugano ve 14.02.2014 Max Pezzali Pista Resega - Lugano vedi pag. 10 Sempre aggiornati su www.tinotte.ch


eventi

8

Gospel & spirituals una realtà da 24 anni! Grazie alla Free Green Music La Rassegna “Gospel & Spirituals”, una delle più longeve manifestazioni musicali del Cantone con i suoi 24 anni di continua attività, ha visto esibirsi in teatri e chiese, i più bei nomi della scena di questo genere come il Golden Gate Quartet, i Sensational Nightingales, Otis Clay, i Soul Stirrers, i Jackson Southernaires, Dr. Bobby Jones, il Chicago Mass Choir, i Golden Gospel Singers e molti altri. Tutti i gruppi invitati per l’edizione 2013 approdano in Svizzera per la prima volta o in esclusiva, interpreti straordinari del Gospel tradizionale e contemporaneo. Al loro fianco, alcuni brillanti ospiti di casa nostra che per l’occasione si esibiranno con brani preparati per l’occasione: da non perdere!

Informazioni e prevendita www.gospel-spirituals.ch Facebook: Gospel & Spirituals Concerti ve 20 dicembre - ore 20.30 Harlem Messengers Ospiti: Iris Moné & Silvan Zingg Teatro di Locarno, Locarno sa 21 dicembre - ore 20.45 The Anthony Morgan’s Inspirational Choir Of Harlem Ospite: Joe Da Silva Teatro Sociale, Bellinzona

sa 28 dicembre - ore 17.00 Washington Gospel Singers Ospite: Adriana Martinetti & Happy Jazz Chiesa San Martino, Olivone lu 30 dicembre - ore 20.30 4Love Gospel Quartet Chiesa Rotonda, San Bernardino

Organizzazione: Free Green Music P.O. Box 2792 CH-6500 Bellinzona


9

Torna il valzer a Lugano: dirige il Maestro Georg Kindler Giovedì 30 gennaio 2014 - ore 20.30 Palazzo dei Congressi di Lugano Il 30 gennaio alle 20.30, torna al Palazzo Acquisto biglietti: dei Congressi di Lugano il Wiener Johann FFS, Ufficio biglietti, Piazzale Stazione 1 Hotline biglietti: Strauss Konzert-Gala. tel. 0900/800 800 (CHF 1.19/min) Dirige l’orchestra K&K PhilarmoPer ulteriori info: niker il Maestro Georg Kindler. Tutti coloro che riusciranno a procurarsi www.dacapo.ch tempestivamente i biglietti, saranno deliziati dalle note “Bel Danubio blu”, “Il valzer dell’Imperatore” con cui balleranno cinque coppie del balletto K&K , di cui è stata co-fondatrice l’indimenticabile Gerelinde Dill, per anni coreografa del Capodanno di Vienna. Seguiranno poi - tra gli altri - brani, quali “Binario libero” e la polka “Cuore di Donna”. Infine, il Maestro - nonché fondatore dell’orchestra - Kindler intende deliziare gli spettatori con la “Marcia di Radetsky”.

Nelle foto: Das Österreichische K&K Ballett. Il direttore d’orchestra © DaCapo/Heitmann - DaCapo/Lehmann


eventi

11

Richard Clayderman live in concert martedì 11 marzo 2014 - ore 20.30 Palazzo dei Congressi, Lugano Richard Clayderman non avrebbe mai pensato di diventare un grandissimo esecutore, tantomeno una superstar qual è oggi, ma ha venduto milioni di dischi, più di molti altri conosciutissimi artisti. Oggi il suo inconfondibile suono è conosciuto ovunque, nell’interpretazione di brani delle più svariate epoche e negli stili più diversi. Per molti di noi la sua musica è diventata una vera e propria colonna sonora della vita. Romantique è il suo più grande album degli ultimi dieci anni, e contiene tra gli altri il famosissimo brano “Ballade Pour Adeline”, che lo consacrò al grande pubblico. Il grande pianista francese, accompagnato dalla sua orchestra d’archi, terrà un unico concerto il prossimo 11 marzo a Lugano. Le bramanti melodie del Maestro in uno spettacolo mai visto prima d’ora! “Amo la

performance live sul palcoscenico, perché ho il contatto diretto col mio pubblico. Che sia un concerto con dieci musicisti o con un’orchestra sinfonica, adoro mescolare diversi tempi, ritmi e stili per evocare le più diverse emozioni”. Il successo internazionale di Clayderman l’ha portato a seguire un itinerario del tutto straordinario per realizzare oltre 200 concerti in 250 giorni fuori dalla Francia. Nonostante il successo - il maestro - rimane una persona estremamente cordiale e priva di qualsiasi vanità. Tutti i passati concerti di Richard Clayderman a Lugano hanno fatto registrare il “tutto esaurito”… e il Maestro con dedizione e affezione torna con piacere sulle rive del lago per la gioia del pubblico ticinese! www.clayderman.co.uk

Prevendita MANOR, stazioni FFS e Apollo Center On-line: www.biglietteria.ch

Per info e prezzi rivolgersi a info@show-star.eu Tel. +41 91 210 49 65

VI P i r e p o Sol luso! CD inc


eventi

classica e lirica

jazz e blues

Toto Cavadini ma 31 dicembre Cenone arriva il 2014 Hotel des Alpes, Airolo

Eventi sa 21.12.2013 Mega fondue all’aperto Lugano sa 21- do 22 dicembre Atelier di preparazione di candele Via Landriani 10/Viale Cattaneo 2 Lugano fino a ma 31.12.2013 Minigolf al coperto Zona Industriale 3 Quartino ma 31.12.2013 Capodanno sul lago con l’associazione velica Sailport-Brissago Brissago e isole ma 31.12.2013 Hotel Party San Silvestro 2013 Lavorgo ve 03.01 - sa 04.01.2014 La torre di avorio Cinema teatro, Chiasso do 05 gennaio 2014 Tombola della Befana Vira sa 11.01.2014 - 21.00 Presentazione ufficiale del calendario Ticino by Night 2014 Sottoceneri Le Cap - Capo san Martino

Rock

leggera

latin e tango

tecno e altri

etnic e folk

ve 17.01 - do 19.01.2014 Palco giovani Winter Session Centro esposizioni, Lugano

do 02.02.2014 - ore 20.30 La Milonga Studio Foce, Lugano

Sa 18.01.2014 - ore 20.00 Presentazione ufficiale del calendario Ticino by Night 2014 Sopraceneri Bar Lungolago - Locarno

Natale ad Ascona 21.12.13 Natale dei bambini sul Lungolago 22.12.13 Corsa da Natal lungo le vie del Borgo e sul Lungolago 28.12.13 “La Tavolata di Ascona” sul lungolago 01.01.2014 Spettacolo pirotecnico sul lungolago e concerto di Capodanno presso il Collegio Papio

sa 18.01.2014 Balletto imperiale di Bucarest Cinema Teatro, Chiasso sa 25.01.14 - ore 21.30 Toga Party @StudioFoce Studio foce- Lugano sa 25.01.2014 - ore 20.30 Je suis Eleonora Abbagnato Galà di Danza LuganoInScena - DanzanteMente Palazzo dei Congressi, Lugano ve 31.01.2014- do 02.02.2014 Extasia La più grande fiera svizzera dell’erotismo 17.00 - 23.55 Centro Esposizioni, Lugano vedi pag. 79

www.ascona-locarno.com/winter www.amascona.ch

ACT entertainment 30.12.2013 Gran Gala Giuseppe Verdi 28.01.014 Night of Queen 23.01.2014 Il Lago dei Cigni Palazzo dei Congressi, Lugano vedi pag 7 + 11

Classica e lirica

fino a ve 31.01.2014 Un sentiero tra i monti. Viaggio alla scoperta di Heidi e di Johanna Spyri Aria di Fiaba Biblioteca Cantonale di Lugano, Lugano

ve 27.12.2013 - ore 16.00 Musica da Oscar con Nuance Ensemble Alessandra Gelfini pianoforte, Michaela Bilikova violino, Pirro Gjikondi violino, Barbara Misiewicz violoncello Residenza Rivabella, Magliaso

ve 31.01.2014 - ore 11.45-14.15 DigitaLunch A lezione di Social Network Fondazione Agire, Chiasso

gio 30 gennaio 2014 - ore 20.30 Valzer a Lugano dirige il Maestro Georg Kindler Palazzo dei Congressi di Lugano vedi pag. 9


13

me 01 gennaio 2014 - ore 15.00 Free Gospel Band tradizionale concerto augurale di Capodanno Casinò Municipale di Campione d’Italia gio 02.01.2014 - ore 20.30 Concerto The Lost European Raoul Wallenberg Musica Classica e di Cantautori Palazzo dei Congressi, Lugano gio 02.01.2014 - ore 20.30 Concerto di Musica Classica Musiche di Chopin, Brahms, Rossini, Liszt, Grieg, Sarasate, Donizetti, Carlos Salzedo, Palazzo dei Congressi, Lugano ve 10.01.2014 - ore 20.00 Tra arte, poesia e musica Museo d’arte, Lugano ve 07.02.2014 - ore 20.30 Orchestra della Svizzera italiana e Barocchisti Concerti dell’Auditorio di Rete Due, Luganomodern Auditorio RSI, Lugano ma 11 marzo 2014 - ore 20.30 Richard Clayderman live in concert Palazzo dei Congressi, Lugano vedi pag. 11 Concerti dell’auditorio Lugano - Auditorio RSI 10 gennaio 2014 Musiche di: C. Gounod, E. Grieg 17 gennaio 2014 Musiche di: I. Stravinskij, H.Villa-Lobos, W. A. Mozart

Concerti dell’auditorio 24 gennaio 2014 Fazil Say in residence Musiche di: G. Rossini, F. Say, W. A. Mozart 07 Febbraio 2014 Musiche di: F. J. Haydn, B.Yusupov, M. Glinka, A. Dvorák

Leggera

do 22 dicembre Judith Emeline & Feel Good’s Chiesa Coldrerio do 26.01.2014 - ore 17.00 (ch)ontaminazioni) Zehnder-Brennan-Shilkloper Trio Improvvisazione, jazz, musica alpina Teatrostudio San Materno, Ascona

ve 20.12.2013 - ore 21.30 Lia Seddio Locarno On Ice Piazza Grande, Locarno

14.02.2014 Fabio Treves blues band Cinema Teatro Chiasso

sa 21.12.2013 - ore 23.00 Quintino Vanilla Club, Riazzino

gio 20.02.2014 - sab 22.02.2014 17° Festival di Cultura e Musica jazz Stagione Cinema-Teatro 2013-14 Spazio Officina, Chiasso

ve 10.01 - sa 11.01.2014 - ore 20.15 Music on Ice Centro Sportivo, Bellinzona Sa 25.01.2014 S Bollani Piano solo Cinema teatro, Chiasso

Jazz, blues e soul fino a lu 30 dicembre Gospel & spirituals 2013 Vari artisti - Ticino date concerti vedi pag. 9 ma 31.12.2013 Silvan Zinng Trio Hotel Giardino Lago Minusio ve 20.12.2013 - ore 21.00 Tributo a Billy Holiday Mark Kapedani (pianoforte) ed Angela Baggi (voce) Teatro di Banco, Banco

Rock ve 03.01.2014 - ore 21.30 The Kreepers Locarno On Ice Piazza Grande, Locarno sa 04.01.2014 - ore 21.00 Virgin Killers tribute to Scorpions Black and Withe Party Clubhouse 518, Melano

Etnic e Folk sa 21.12.2013 - ore 19.00 Trio Encuentro  Folk/Pop/Latino «Concerti d’autunno Coopaso» Birreria Bavarese, Bellinzona sempre informati su www.tinotte.ch


musica

agenda

14

Intervista alla ticinese Michelle Bernasconi! (a cura di Marco Paltenghi - RSI) Intervista realizzata all’ HRS Heaven Recording Studio - 13.11.2013 Come nasce artisticamente Michelle Bernasconi? Con il sostegno e l’aiuto del mio produttore Roberto Colombo è nato il mio primo EP “Il nero e il bianco” contenente 6 canzoni ed è così che nasco artisticamente Perché questo titolo? E la tua canzone preferita? Io sono il nero, la più aggressiva mentre mia sorella è il bianco, quella più buona, più pacata e così è nato questo titolo, questa unione.Andrea è la mia preferita perché dedicata al mio amico che ho perso 6 anni fa. Come componi i tuoi testi? Le musiche sono di Roberto Colombo. I miei testi invece dipendono dal mio stato d’animo.

Dove è possibile acquistare il tuo CD? Al Media Markt di Grancia e tra poco anche su iTunes. Progetti futuri? Io sto ancora studiando, sono infermiera. Sono all’ultimo anno e con gli ultimi stage in ospedale non ho molto tempo per distrarmi. Per il momento mi sto concentrando con questa situazione.Per il futuro si vedrà. Io continuo a scrivere e ho tanti amici fans che mi sostengono. Nella foto: Marco Paltenghi con Michelle all’HRS Heaven Recording Studio

BIOGRAFIA

Michelle Bernasconi, nasce a Lugano 23 anni fa. Vive nel Malcantone. È all’ultimo anno della scuola infermieri, alla quale tiene particolarmente e già pensa ad una specializzazione futura. Appassionata di musica, come nelle sua famiglia del resto, entra a far parte giovanissima di cori di varie tendenze. Presenta serate come co-conduttrice ed è vicina al mondo musicale, italiano soprattutto. Ha partecipato ad alcune tournées. Nell’ultimo anno, ha fatto un featuring per Nico - (N&P) rapper ticinese. Debutta con la sua prima opera “Il nero e il bianco” come autrice ed interprete, con una mini raccolta di suoi pezzi con i quali racconta la visione di squarci delle sue prime esperienze di vita. Il suo EP è già in vendita in alcuni negozi del Cantone Ticino. www.facebook.com/MichellePaginaUfficiale www.youtube.com/user/MichelleBernasconi www.heavenrecordingstudio.com


15


agenda Como Teatro Sociale di Como 19 dicembre, ore 20.30 Concerto gospel The Anthony Morgan Inspiration Choir of Harlem 20 dicembre, ore 20.30 Non c’e’ problema Récital benefico con il tenore M. Berti 21 dicembre, ore 16.00 Concerto di Natale Ingresso gratuito 2014 4 gennaio, ore 20.30 Heidi - Musical 11 gennaio, ore 20.30 e 12 gennaio, ore 15.30

L’elisir d’amore Opera lirica di Gaetano Donizzetti

16

31 gennaio, ore 20.30 Il lago dei cigni Balletto Nazionale Russo

16 gennaio, ore 20.30 Il lago maestro 10 monologhi intervallati da brani musicali 18 gennaio, ore 20.30 A qualcuno piace caldo Musical ispirato al celebre film di Billy Wilder 22 gennaio, 20.30 Il canto della terra Musiche di G. Mahler e A. Schönberg 26 gennaio, ore 15.30 Finale concorso lirico In collaborazione con la Fondazione Teatro alla Scala 28 e 29 gennaio - ore 20.30 Il Don Giovanni Opera teatrale

do 02 febbraio - ore 16.00 E cadde addormentata Spettacolo con la compagnia I teatrini. Rassegna Senza Confini 6 febbraio, ore 20.30 Mozart & Haydn con l’Orchestra 1813 14 febbraio, ore 20.30 Treves Blues Band Concerto di musica jazz Sempre aggiornati su www.tinotte.ch

“Balocchi” da 20 anni

350 anni di Biblioteca

È ritornata, lo scorso 30 novembre, la “Città dei Balocchi”. L’evento allieterà la gente del posto e i turisti di fine anno fino al 6 gennaio 2014. Tra le attrazioni di quest’anno la pista, con ghiaccio vero e non sintetico, di nuovo in Piazza Cavour, il ritorno (dopo essere già stato ormeggiato di fronte a Villa Olmo per qualche tempo) del restaurato piroscafo Patria, la grande festa di fine anno sul lungolago con tanto di fuochi d’artificio. Una novità non indifferente è inoltre costituita dall’invito rivolto dagli organizzatori ai comaschi affinché forniscano i loro presepi da esporre nella chiesa di S. Giacomo. Le luminarie nelle strade e nelle piazze compatibili con la manifestazione sono state curate dal Comune e da Confcommercio.

Fondata nel 1663 è la biblioteca capofila del Sistema Bibliotecario Intercomunale di Como e la maggiore e più antica della città. Ha un patrimonio di circa 400.000 tra manoscritti, opere a stampa e documenti multimediali.

www.cittadeibalocchi.it

È di carattere generale e viene costantemente aggiornata in tutti i campi del sapere. L’accesso alla Biblioteca è libero e gratuito e la struttura offre spazi e servizi per soddisfare le esigenze dei cittadini di tutte le età. La maggior parte del suo patrimonio librario è collocato nei depositi ed accessibile attraverso i cataloghi “a schede” ed “elettronico”. Fanno eccezione la sala ragazzi e la sala di consultazione, la sala a scaffale aperto e la sala multimediale dove i documenti sono a vista e direttamente fruibili. http://bibliotecacomunale.comune.como.it


BelPaese

17

Villa Porta d’Oriente la Firenze del sud, dal fascino semplice e raffinato, costellata da facciate e portali delle chiese dalla lunga tradizione culturale in stile barocco. Inoltre non dimentichiamo l’ottima cucina Pugliese che potete gustare nei diversi ristoranti.

La villa è situata nella campagna di Carovigno, circondata da ulivi ed a soli 3 km dal mare cristallino, e dalla bellissima Riserva Naturale di Torre Guaceto (foto in alto). Ideale soprattutto per il turista che ha interesse a visitare, in pochi minuti d’auto, il fascino culturale ed artistico della Puglia visitando le più importanti località turistiche e di interesse della zona come Alberobello (città dei trulli) Grotte di Castellana, Putignano famosa per il suo Carnevale tra i più belli e antichi d’Italia, Ostuni detta anche la “Città Bianca” con le sue tipiche case in calce bianca, Carovigno conosciuta per l’imponente Castello Dentice di Frasso, Oria nota per il castello Medievale, Fasano sede dello Zoo Safari il più grande parco faunistico d’Italia e del parco divertimenti Fasanolandia grande attrazione per bambini e adulti, lo splendido panorama offerto dalle grotte marine di Polignano a Mare, città di Lecce e dintorni, oggi definita

La villa è in fase di costruzione e sarà pronta da affittare a partire da giugno 2014. Nella proprietà di 4’500 m2 oltre alla villa sarà presente anche una grande piscina. La posizione non è isolata ma con i giusti spazi per la propria privacy con splendido panorama di cavalli al pascolo. La villa dispone di 6 posti letto ed è composta nel seguente modo: luminoso soggiorno con grandi vetrate e cucina a vista, 1 camera da letto matrimoniale con accesso diretto a bagno con doccia, camera con 3 posti letto, ulteriore bagno con doccia, (in sala sarà presente un divano letto) grande veranda, terrazza sul tetto con vista sul verde.

Servizi aria condizionata, lavatrice, tv, internet wi-fi, doccia esterna, piscina e barbecue La villa è raggiungibile In auto dall’autostrada A14 Uscita Bari nord. Proseguire in direzione Brindisi percorrendo la SS379 per circa 80 km, uscita San Vito dei Normanni/Loc. Specchiolla; proseguire in direzione per San Vito dei Normanni, alla prima rotonda prendere direzione Serranova e dopo ca. 1 km ci trovate sulla sinistra. In aereo con scalo all’Aeroporto di Brindisi, distante circa 15 km dalla villa, in aereoporto possibilità di noleggio auto per raggiungerci con indicazioni precedenti. In aereo con scalo all’Aeroporto di Bari Palese, proseguire sulla SS379 per direzione Brindisi per circa 80 km e seguire indicazioni precedenti. In treno dalla Stazione FS Brindisi Centrale. Da qui proseguire in auto per circa 18 km, per la SS 379 per Bari, uscita San Vito dei Normanni/Loc. Specchiolla. Contatti per l’affitto della

Villa Porta d’Oriente Sarah e Andres Quesada-Russo Tel. +39 366 890 19 59 Tel. +39 331 438 64 73 E-mail: villaportadoriente@hotmail.com Prezzi Giugno e settembre 900 € / settimana Luglio-agosto 1’500 € / settimana


Natale con TILO: scegli la sicurezza e dimentica lo stress. Grandi occasioni grazie alle offerte di RailAway. Natale a Lugano

© Lugano Turismo

A Lugano mercatino e pista di pattinaggio sono i due fulcri attorno ai quali si sviluppano le attività natalizie di una città che sprizza energia da ogni poro. Dal primo dicembre sulle rive del lago Ceresio il clima è magico e contagioso. RailAway sta dalla parte di chi decide di tuffarsi nel Natale andando in centro a Lugano. Ecco allora l’offerta valida dal primo dicembre al 6 gennaio con viaggio in treno TILO e buono consumazione del valore di 10 CHF.- nell’area gastronomica della pista scontati del 30 per cento. Nell’offerta combinata è previsto, inoltre, il noleggio di un paio di pattini. Informazioni e acquisto: ffs.ch/natale-lugano e tilo.ch

Natale a Locarno Locarno è una città che luccica per Natale e diventa luogo privilegiato d’incontro. Il mercatino ha luogo il 12 dicembre. Pista di pattinaggio, Igloo-bar, casette gastronomiche e tanta musica sul palco sotto un gigantesco e festoso albero di Natale sono gli ingredienti in questo clima allegro che prevede anche il grande rendez-vous di San Silvestro e i concerti d’autunno, perle di musica per chi predilige la classica, ma non solo per loro. RailAway prevede il viaggio in treno TILO e il buono consumazione del valore di 10 CHF.- con il 30 per cento di sconto. Informazioni e acquisto: ffs.ch/natale-locarno e tilo.ch

Natale a Milano A Milano la parola d’ordine per Natale è shopping, ai mercatini (classico è quello degli Oh Bej Oh Bej per Sant’Ambrogio) ma anche nei negozi e nelle boutique del centro. In questa magica atmosfera che profuma di torrone e caldarroste le attività per tutti sono moltissime, come la pista di pattinaggio dove si ammirano spettacolari esibizioni sul ghiaccio. Milano è a portata di mano durante tutta la giornata grazie ai comodi collegamenti diretti TILO. Informazioni e orari: ffs.ch/natale-milano e tilo.ch


19

Importanti cambiamenti in Ticino con il cambio orario 2014 Nuovo orario 2014 e nuova fermata Mendrisio-S. Martino Ci saranno cambiamenti importanti in Ticino per il cambio orario ferroviario previsto la prossima domenica 15 dicembre.Cambieranno infatti di qualche minuto gli orari sulle linee S10 e S20. In particolare, i treni S10 circoleranno verso sud qualche minuto dopo rispetto all’orario 2013 (partenze da Bellinzona al min .03 e al min .33, da Lugano al min .04 e al min .34, da Mendrisio al min .24 e al min .54), mentre verso nord i treni S10 giungeranno nelle stazioni qualche minuto prima (partenze da Chiasso al min .28 e al min .58, da Mendrisio al min .06 e al min .36, da Lugano al min .27 e al min .57). Rimane confermata la coincidenza fra la S10 e la S20 a Giubiasco sarà dunque possibile andare almeno ogni 30 minuti dal Lago Maggiore al Ceresio e viceversa in poco meno di un’ora. Inoltre, la S10 fermerà anche nella nuova fermata di Mendrisio-S.Martino a due passi dalla zona commerciale Fox Town. Per il momento inoltre viene sospeso il collegamento transfrontaliero fino ad Albate-Camerlata: da domenica 15 dicembre i treni S10 invertiranno la rotta a Chiasso. Un collegamento alternativo è offerto dalla linea S11 di Trenord. I collegamenti RE per Milano Centrale restano invariati (fermano a Chiasso, Como S.Giovanni, Seregno, Monza, Milano C.le).

Novità a partire da giugno 2014 Nel corso del mese di giugno 2014 è previsto un ulteriore cambio orario che coinvolgerà soprattutto la lunga percorrenza. Alla clientela sarà offerto ogni due ore un nuovo collegamento Eurocity Zurigo-Milano. Per quanto riguarda TILO, si sta lavorando a nuovi collegamenti RE fra il Ticino e Milano.

Nuovo materiale rotabile Il prossimo anno sarà caratterizzato anche dal rinnovamento del materiale rotabile. Le vecchie composizioni saranno quasi completamente sostituite da più moderni treni Domino. Maggiori informazioni e orari: tilo.ch

Capodanno con TILO I treni speciali TILO Pigiama viaggiano anche la notte di Capodanno per permettervi di spostarvi in tutta sicurezza e raggiungere le vostre mete preferite per festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Inoltre, in esclusiva per la notte di San Silvestro, ci sarà anche quest’anno un ulteriore treno speciale da Bellinzona (pt 02.03), da Lugano (pt 02.34), arrivo a Chiasso (ar 03.02), con fermata in tutte le stazioni del traffico regionale. Maggiori informazioni e orari: tilo.ch


20

Manifestazioni inverno 2013 www.blenioturismo.ch 2013 20.12 - ore 09.00-10.00 Nati per leggere per bimbi da 0 a 4 anni Ex Scuole Aquila 22.12 - ore 20.45 Concerto di Natale con l’Orchestra da Camera «Arrigo Galassi» Chiesa San Martino, Olivone 26.12 Festa in Cupola Campo Blenio - www.campoblenio.ch 28.12 - ore 17.00 Concerto Gospel con i Washington Gospel Singers. Ospite: Adriana Martinetti & Happy Jazz Chiesa San Martino , Olivone 28.12 - ore 20.00 Concerto di Natale con la pianista Catherine Nardiello Chiesa di Campo Blenio 28.12 e 29.12 Campra Swiss Cup Campra - Gara FIS Internazionale Centro Sci Nordico - www.campra.ch 29.12 - ore 11.00 8a edizione del mercatino sulla neve Casa Greina a Campo Blenio. 29.12 Gita in gruppo con racchette Percorso: Campo Blenio - Orsaira - Pradasca www.campoblenio.ch

30.12 - ore 16.15 Raccontami una storia Sci Bar, Campo Blenio 31.12 Cenone di fine anno al Grotto Dötra Iscrizioni presso il Grotto Dötra entro il 29.12 - Tel. 091 872 11 54 (Donatella)

2014 03.01 - ore 16.15 Guardiamo un film insieme Merenda e film al Servisol Casa Greina Campo Blenio 11.01 - ore 20.-30 Concerto di Gala del Corpo Musicale Olivonese - Sala Patriziale di Olivone 26.01 - ore 17.00 Concerto del Corpo Musicale Olivonese Cinema teatro Blenio Acquarossa

31.01 Nati per leggere - Ul Süril per bimbi da 0 a 4 anni Ex Scuole Aquila 17.01 oppure 18.01 Racchettata al chiaror di luna a Dötra Partenza: frazione di Piera ore 18.00 Cena al Grotto Dötra (19.30) Iscrizioni entro il 10.1 allo 091 872 11 54 17.01 Sgambada al Nara www.nara.ch Gare Campo Blenio www.campoblenio.ch Gare a Campra www.campra.ch Blenio Turismo CH-6718 Olivone Tel. +41 91 872 14 87 Fax +41 91 872 15 12 info@blenioturismo.ch


21

Speciale Natale Agenda Mercatini Natale ed altro ancora... Bellinzona e Alto Ticino

Regione Lago di Lugano

18.12.13 21.12.13 22.12.13 24.12.13 29.12.13

fino 24.12.13

Camorino Mercatino di Natale Osogna Mercatino di Natale Bellinzona, ore 10.00-18.00 Messa di Natale San Bernardino Campo Blenio Mercatino di Natale

Lago Maggiore e Valli fino 06.01.14 fino 06.01.14 20.12.13 22.12.13

Natale ad Ascona - Esposizione di Alberi di Natale Ascona Locarno on Ice; www.locarnoonice.ch Ore 17.00 Cerimonia di fine anno Municipio di Bellinzona Ore 17.00 Lavertezzo Concerto di Natale

Regione Mendrisiotto e Basso Ceresio fino 12.01.14 14.12.13 14-15.12.13 21.12.13 21-22.12.13

Mendrisio sul ghiaccio; Lu-do ore 11.00 - 22.00 Vacallo, Piazza Municipio, ore 14.00 - 18.00 Mendrisio Mercatino di Natale; ore 10.00 - 18.00 Ligornetto: sfilata con i bambini e il presepio vivente. ore 17.30 partenza dal Municipio. Coldrerio, zona Beccaria

26.12.13

Concerto di Santo Stefano  con la Società filarmonica Arogno ore 16.30 Teatro Sociale, Arogno

Piste di ghiaccio Locarno On ice 22.11.13-06.01.14 Piazza Grande, Locarno Melide ICE 2013 30.11.13-06.01.14 Mendrisio sul ghiaccio 30.11.13-12.01.14 Piazzale alla Valle, Mendrisio Bellinzona Fino al 06.01.14 Piazza del Sole Como 30.11.13-06.01.14 Piazza Cavour Como

Mesocco Pista ghiaccio in notturna dal 21.12.13-05.01.14

Lugano Tutti i giorni nel centro pedonale (Piazza Riforma, Via Nassa, Piazza Dante, Piazzetta San Carlo, Piazza Manzoni, Via Pessina, Piazzetta Maraini, Via Magatti e Via Soave). Tutti i giorni dalle ore 11.00 - 22.00 (24.12.13 fino alle ore 17.00)

fino 06.01.14 Melide Melide ICE 2013; Lu - ve ore 16.00 - 21.00 / Sa - do 11.00 - 22.00 14-24.12.13 Lugano zona Pedonale Mercatino di Natale; ore 11.00 - 19.00 (24.12.13 fino alle 17.00) 17.12.13

Bioggio Mercatino di Natale con 130 espositori per festeggiare il 10° anniversario; ore 10.00 - 17.00

22.12.13

ore 15.30 Concerto natalizio benefico per il Togo Un pomeriggio con il Coro Val Genzana di Massagno, la Cantoria di Giubiasco, la Corale di Santa Teresa di Viganello e il Gruppo Gocce di Massagno Chiesa Santa Teresa, Lugano

24.12.13

Lugano Mercatino dell’Avvento; 11:00 -19:00

25.12.13

Natale in Piazza ore 11.00 Piazza Riforma e Piazza Manzoni, Lugano

05.01.14

Cavalcata dei Re Magi al Bigorio


Speciale Natale Cosa significa Natale? Natale deriva in generale dal Latino  natum che significa generato, e più in particolare dagli aggettivi natale(m) e nataliciu(m), che significano “riguardante la nascita”. Nel Latino ecclesiastico il sostantivo (dies) natalis “(giorno della) nascita” veniva usato per indicare la ricorrenza della nascita di un santo o, spesso, della sua morte, in quanto la morte terrena nella tradizione cristiana assume un significato di nascita in riferimento alla vita ultraterrena. Natale significa quindi “giorno della nascita” , “compleanno” e riguarda la nascita di una personalità d’eccezione: Gesù.

Cosa scrive il Vangelo sulla nascita di Gesù? Il  Vangelo di Luca  racconta che l’arcangelo Gabriele fu inviato a Maria e le annunciò (Annunciazione) in nome di Dio che ella avrebbe concepito un figlio, non da uomo, ma per opera dello Spirito Santo, e poi successivamente che: «In quei giorni uscì un editto di Cesare Augusto che ordinava il censimento di tutta la terra. Questo primo censimento fu fatto quando Quirino era governatore della Siria. Tutti andavano a dare il loro nome, ciascuno nella propria città. Anche Giuseppe dalla Galilea, dalla città di Nazaret,

salì nella Giudea, alla città di Davide, che si chiamava Betlemme, perché egli era della casa e della famiglia di Davide, per dare il suo nome con Maria, sua sposa, che era incinta. Mentre si trovavano là, giunse per lei il tempo di partorire e diede alla luce il suo figlio primogenito. Lo avvolse in fasce e lo depose in una mangiatoia, perché per loro non c’era posto all’albergo.»  (Luca 2,1-7) 

Quando è stata istituita la festa del Natale? Il Natale viene celebrato in Occidente a partire dal IV sec, e successivamente anche nelle zone dell’Oriente.

Qual è l’origine della tradizione dei regali di Natale? Nell’antica Roma dal 17 al 24 dicembre venivano celebrati i Saturnali, in onore di Saturno per salutare il Solstizio di Inverno. Durante i festeggiamenti si chiudevano le scuole ed i tribunali e si scambiavano doni. Mentre durante tutto l’anno era proibito il gioco d’azzardo, durante i Saturnali esso era consentito, in quanto era strettamente legato a Saturno. Per questo oggi forse si gioca a carte o alla tombola durante i giorni di Natale


23

Tendenze Natale 2013 Questo Natale, la tradizione si sposa con l’ecosostenibilità ambientale, anche con gli addobbi del nostro albero. Ecosostenibilità non significa rinunciare ai classici colori del Natale, ovvero il bianco ed il rosso, ma si traduce nel reinventare i materiali naturali e poveri, trasformandoli in curiosi e simpatici addobbi: le new entry di quest’anno sono infatti il legno, la paglia, il cartone, specialmente se provenienti dalla filiera del riciclo. Proprio il legno sarà il materiale più utilizzato, un po’ per il tocco di calore che è in grado di dare all’atmosfera della nostra abitazione, un po’ come elemento di rottura rispetto alle case con arredamenti ultramoderni e minimalisti. La tradizione ritorna prepotente anche nel momento della scelta del colore del nostro Albero: blu, rosa, viola e tutti quei colori che non sono usualmente associati a questa festività, sono da evitare anche quest’anno. Non dimentichiamo infine gli addobbi commestibili: biscotti allo zenzero, cioccolatini e dolci al profumo di cannella faranno la gioia di mamme e bambini regalandoci un bel momento familiare per creare la giusta atmosfera natalizia.

foto © Lugano turismo


Speciale Natale Menù di Natale

Menù di Natale Code di gamberi in mantello di lardo nostrano su insalatina di carciofi stufati *** Raviolini fatti in casa farciti al cappone nostrano con brunoise di frutta in mostarda *** Filetto di manzo svizzero farcito al fegato d’oca e mele Salsa al cioccolato fondente e fieno greco Spuma di patate alla crema o Saltimbocca di rana pescatrice Salsa alle arance e cannella Crocchette di riso selvatico *** Semifreddo allo Zabaione di Moscato con cuore al cioccolato e pan di spagna al torrone *** Panettone, Pandoro e caffè CHF 60.- P.P. È indispensabile la prenotazione Ristorante Al Gaggio, Novazzano Tel.. +41 91 647 29 51

Menu di Natale Aperitivo di benvenuto *** Salmone selvaggio dell’alaska con spuma allo zenzero *** Fois gras d’Alsace con marmellata d’arancia amara *** Capesante gratinate al curry *** Crespelle ai funghi con tartufo del Monte San Giorgio *** Tacchinella farcita con sformatino di verdure su vellutata di patate allo zafferano *** Tris di mousse alla “Torchio Antico” *** Panettone e spumante Menù completo con aperitivo offerto a CHF 72.Bevande escluse ORARI D’APERTURA:

Lunedì: chiuso Ma-Ve 10:00 – 14:00 / 16:00 – 23:00 Sa-Do: 10:00 – 23:00

Ristorante Al Torchio Antico

Piazzetta Bustelli, CH-6864 Arzo info@altorchioantico.ch – www.altorchioantico.ch

Tel +41 91 646 49 94 – Fax +41 91 682 80 07


25

Menù di Capodanno

Menu natale Polenta Carpaccio di cervo e porcini trifolati **** Gamberone al curry e cocco Panisse alle olive **** Vellutata di pastinaca al tartufo e capesanta grigliata **** Petto d’anatra all’arancio Purea di zucca Perle di patate e chips **** Semifreddo allo spanpezie CHF 68.- per persona

Ristorante La Conca Strada Cantonale Vecchia, CH-6764 Chiggiogna Tel.. +41 91 866 04 57 info@nuovaconca.ch www.nuovaconca.ch


Speciale Capodanno

Menù di Capodanno Rancho Folclorico Saudades de Portugal

Menu di Capodanno Aperitivo di benvenuto del Torchio Antipasti Insalata di polipo e patate Sformatino di gamberetti Salmone e pesce spada marinati *** Primi Scialatielli con bisque all’astice *** Secondi Tris di gamberoni : Gamberoni in crosta alla birra “Stout” Gamberoni grigliati in crema di limone Gamberoni in camicia di speck su vellutata di ceci *** Dessert Tortino al cioccolato con semifreddo al Bayles Spumante per il brindisi di mezzanotte (una bottiglia ogni 4 persone)

via del Tiglio 13, CH-6900 Lugano Tel. +41 76 420 91 37

Menu di Capodanno Stuzzichini con sangria ***** Antipasto ricco della casa ***** Riso de “Tamboril” Pescatrice ***** Sgroppino al mandarino ***** Capretto al forno Maialetto al latte con Patate novelle, Verdure di stagione ***** Macedonia al porto ***** Panettone e caffè

Menù completo a CHF 98.00 ORARI D’APERTURA:

Lunedì: chiuso Ma-Ve 10:00 – 14:00 / 16:00 – 23:00 Sa-Do: 10:00 – 23:00

Ristorante Al Torchio Antico

Piazzetta Bustelli, CH-6864 Arzo info@altorchioantico.ch – www.altorchioantico.ch

Tel +41 91 646 49 94 – Fax +41 91 682 80 07

CHF 65.- per persona ore 01.00 Lenticchie e zampone Locale del circolo portoghese. Aperti 7 giorni su 7 Specialità: baccalà e maialino


Buon

14 20

27

Ticino byNight Secondo Menu di San Silvestro

Menu di San Silvestro 31.12.2013 (Menu alternativo vedi a lato)

Inizio cena ore 20.00 Carrellata di Antipasti **** Assaggini di Pasta Fresca **** Bis di Filetti Capriolo e Cervo Salse Fredde della Casa Patate alla Paesana *** Buffet di Dolci, Caffè *** CHF 90.A Mezzanotte Panettone e Coppa di Champagne per Brindare all’anno nuovo in Compagnia!!

È gradita la Riservazione Hotel des Alpes Famiglia Della Vecchia Via della stazione 35, CH-6780 Airolo Tel. +41 91 869 17 22 Fax +41 91 869 17 23 Info@hoteldesalpes-airolo.ch www.hoteldesalpes-airolo.ch

(31.12.2013) e

Menu dell’ Epifania lunedì 6 gennaio

Per Terminare le Festività in Compagnia ed Allegria

Fondue “Bourguignonne” Carne di Manzo(CH) a volontà CHF 46.Fondue “Bourguignonne Vigneronne” Carne di Manzo(CH) a volontà CHF 46.Fondue Chinoise Carne di Manzo(CH) a volontà CHF 46.Accompagnate dalle Nostre 7 salse Fredde fatte in Casa: Pepe Verde, Funghi Porcini, Mirtilli, Aglio, Tartara, Rosa, Piccante. Contorni: Patate Fritte, Riso Bianco, Sottaceti Solo su Riservazione Tutto il Nostro Staff vi augura Buone Feste e un inizio 2014 Carico di Soddisfazione Hotel des Alpes Famiglia Della Vecchia Via della stazione 35, CH-6780 Airolo Tel. +41 91 869 17 22 Fax +41 91 869 17 23 Info@hoteldesalpes-airolo.ch www.hoteldesalpes-airolo.ch


speciale Malcantone

28

Agenda Natalizia per il Malcantone a cura della Redazione

Auguri diBuone Feste fino a gio 26 dicembre Il tuo presepe ai Grappoli Concorso di presepi per grandi e piccini Albergo i Grappoli, Sessa   sa 21 dicembre - ore 20.30 Concerto di Natale Con la Corale Regina Pacis. Chiesa Parrocchiale, Caslano

ve 27 dicembre - ore 16.00 Musica da Oscar Con Nuance Ensemble. Alessandra Gelfini, pianoforte; Michaela Bilikova, violino; Pirro Gjikondi, violino; Barbara Misiewicz, violoncello. Residenza Rivabella, Magliaso ma 31 dicembre - ore 19.00 Brindisi di Capodanno Tutti insieme ad aspettare e festeggiare il Nuovo Anno! Piazza del Paese, Vernate


29

le banche del Malcantone

Agno-Bioggio-Cademario-Caslano-Magliaso Molinazzo di Monteggio- Novaggio-Sessa

Sede di Caslano Via Stazione tel.

+41 91 606 26 33 fax +41 91 606 89 49 e-mail caslano@raiffeisen.ch www.raiffeisen.ch/caslano

Sede di Agno

Via Contrada Nuova 3 tel.

+41 91 605 40 09 fax +41 91 605 35 93 e-mail malcantonese@raiffeisen.ch www.raiffeisen.ch/malcantonese

A tutti i lettori di Ticino by Night i nostri migliori auguri di Buone Feste


Samuel Pietrasanta Servizio effettuato a Le Cap - a cura della Redazione Qual è il tuo rapporto con la Svizzera? L’approccio con la Svizzera è stato molto positivo perchè in breve tempo sono riuscito a trovare diversi ingaggi nei locali del Luganese, grazie anche all’aiuto del mio manager, Emilio Dellanzo. Infatti dal nostro casuale incontro sono nate tante opportunità e progetti interessanti e decisivi per la mia carriera artistica, nonostante il mercato musicale in genere sia al quanto saturo, e proprio in Svizzera ho avuto l’occasione di farmi ascoltare da gente ben inserita nel business musicale. Che difficoltà crea la tecnologia di oggi ad un artista emergente? La tecnologia in verità puo essere un’arma a doppio taglio, dipende sempre e comunque da come viene sfruttata. Chiaramente nel tempo viene

sempre più a mancare il contatto diretto con il pubblico e le emozioni dei veri live di una volta caratterizzati anche da una chitarra scordata o un’improvvisazione da brivido. Adesso c’è il web e si è sempre alla ricerca della perfezione in fatto di audio e video. D’altro canto, il web è anche una cosa positiva perchè offre un bacino di utenza decisamente piu ampio, dando l’opportunità all’artista di diffondere il suo “messaggio” a molta più gente nel mondo. Quali sono i tuoi progetti per il futuro? Il prossimi progetti sono quelli di andare a Los Angeles e Cannes. Sono stato scelto da un’agenzia di Los Angeles per portare a termine un progetto che consiste nell’andare in California per conoscere decine tra i più importanti produttori,

arrangiatori e compositori (sia americani che italiani) - suonare un paio di concerti in clubs leggendari, introdurmi a case discografiche, studi di registrazione, editori, agenzie che posizionano musica in film, TV e video giochi oltre a diversi artisti di talento e altro. Tutto questo verrà filmato per la promozione in Europa. Durante il periodo prefisso per il viaggio, 17-27 gennaio 2014, ci sono le conferenze/awards più importanti del campo musicale, tra cui il NAMM (la più grande fiera di strumenti musicali al mondo dove tutti i più importanti musicisti, produttori ecc prendono parte ogni anno - www.namm. org) e i GRAMMY AWARDS (www.grammy.com). In questi due posti, avrò la possibilità di incontrare centinaia tra i più importanti personaggi del mondo musicale. Tornati in Europa ci si dirigerà a Cannes dove dal 1 al 4 febbraio ci sarà la conferenza più importante al mondo in quanto al business musicale (MIDEM - www.midem.com/2014).


31

Bellezza allo specchio A cura della Redazione – foto © DC

Specchio delle mie brame… chi è la più bella del reame? Venerdì 22 novembre se lo sono chiesti gli avventori del simpatico ed accogliente Ristorante bar Specchio a Breganzona in occasione degli ultimi preparativi delle finaliste dell’undicesimo concorso del nostro bimestrale. Foto a destra in alto: lo staff del Bar Lo Specchio.

Bar Lo Specchio

Via S. Carlo 7 CH-6932 Breganzona di fronte garage Amag Tel. +41 91 966 90 19

Nella foto a sinistra spicca con i suoi riccioli grigi il rappresentante Tamborini Vini Antonio De Stefano che con la sua consueta professionalità ha spiegato in maniera semplice e allo stesso tempo esaustiva i favolosi nettari dell’azienda di Lamone. Presente anche mago Joy che “ha colorato” la serata con le sue magie e palloncini.


la finale 2013

A cura della Redazione – © fotografie: David Camponovo & Shun-Li Goei

<168 cm

1

Miss Tap Model

Si è svolta sabato sera presso il bar Lungolago di Locarno la finale del simpatico concorso di bellezza Miss Tap Model (bellezze fino a 168 cm di altezza) organizzato da Ticino by Night - su www.tinotte.ch le foto – dotato di un montepremi complessivo di CHF 10’000 in premi natura. A trionfare Ambra Bernasconi, apprendista di commercio, 18enne di Lamone - Cadempino, che ha conquistato la giuria non solo con la sua bellezza esotica, ma anche con la sua simpatia. Dietro di lei la bellissima Giulia Munnia di Mendrisio e Chiara Primavesi la più giovane del gruppo, che ha conquistato un piazzamento di tutto rispetto e, inoltre, la fascia di Miss Simpatia.

Partner tecnici

Ad aggiudicarsi l’ambita fascia di Miss Fotogenia è stata invece la splendente Sharon Luethi, 17enne di Locarno. Le ragazze si sono confrontate su tre passaggi differenti: il primo casual in gonna nera e maglia Ticino by Night, è seguito l’attesissimo passaggio in intimo che ha visto il marchio Fruscio in primo piano e, infine, l’immancabile sfilata in abito da sera, marchiata Controsenso. Danja Zanetti, vincitrice dello scorso anno, ha accompagnato le ragazze nei vari passaggi. Una serata all’insegna della musica e del divertimento, nel gremito Bar Lungolago, grazie anche alla presenza delle bellissime e bravissime cantanti Maggie (foto 6) e Katy Tindemark (foto 7). Alla conduzione dell’evento il travolgente AndyB, presentatore ufficiale degli eventi Miss.

www.lush-shop.ch

3 2

Via Bramantino 1, CH-6600 Locarno Tel. +41 91 751 52 46 bar@lungolago.ch www.lungolago.ch


33 Ricordiamo che nel pomeriggio il mago Joy ha intrattenuto i più piccoli con spettacoli di magia. Una giornata piena di sorprese per grandi e piccini. (vedi foto 5).

4

Ticino by Night in collaborazione con lo staff del Lungolago - capitanato da Bruno - vi augura buone feste e vi dà appuntamento, per un’altra serata all’insegna della bellezza, sabato 18 gennaio in occasione della presentazione sopraceneri del Calendario grifato Ticino by Night 2014. Ambra miss Tap Model 2013, Sharon Miss Fotogenia e le altre protagoniste del X calendario promosso dal nostro bimestrale vi aspettano per consegnarvi una copia di persona!

Int imo Uomo Donna - Moda mare Uomo Donna - Moda mare Int imo Uomo DonnaIntimo- Moda mare

VVii aaS aSn Far ann c eFs cro a4 n- 6c6 0e0 sL occ aor n o 4 - 6 6 0 0 L o c a r n o

Via San Francesco 4 - 6600 Locarno

5 Foto1: Il folto pubblico incantato dalle sfilate Foto 2: La vincitrice Ambra Bernasconi Foto3: Da sinistra: Mago Joy, Manuel Costa cantante, Fabrizio Barudoni direttore Leventina e Turismo, Eddy Nepo in rappresentanza dei vini Delea, Nuno Correia direttore agriturismo fattoria l’Amorosa di Sementina- Gudo, Claudia Sporelli del negozio Fru jo a Locarno. Foto 4: Il passaggio in intimo Foto 5: Il Mago Joy alle prese con i bambini Foto 8: Da sinistra: il presentatore AndyB, David Camponovo, Ambra Bernasconi e Pamela Regazzi di Controsenso. Foto 9: Le ragazze con gli abiti di Controsenso e gli omaggi del Mago Joy

9

8

Via della Motta 11 CH-6600 Locarno Tel. +41 91 751 88 44

6

7

“I nostri due assi lettoni hanno riscosso molto successo”


2013 al Miraflores di Quartino

Miss Ticino by Night

A cura della Redazione – © fotografie Andrea Ceria

Le ragazze si sono misurate su tre passaggi differenti: il primo elegante in abito nero, è seguito l’attesissimo passaggio in intimo – Boutique Particolari in primo piano e, infine, l’immancabile sfilata in abito da sera, marchiata: “Controsenso”.

Grande affluenza di pubblico per la terza semifinale di Miss Ticino by Night. L’evento ha avuto luogo sabato 16 novembre presso il bar-ristorante-minigolf Miraflores di Quartino. Ricordiamo che il concorso Miss Ticino by Night, promosso dall’omonimo bimestrale del tempo libero e giunto alla sua undicesima edizione, è aperto a bellezze insubriche con un’altezza minima di 168 cm. Ticino by Night: www.tinotte.ch.

Ricordiamo inoltre che il montepremi in palio supera la soglia dei CHF 10’000.- in forma di premi e buoni, gentilmente messi a disposizione dagli sponsor.

A trionfare Alice Cloe Soldavini, studentessa in fisioterapia, 20enne di Massagno, che ha conquistato la giuria con la sua bellezza. Dietro di lei la bellissima Silvia Re, di Davesco-Soragno, e Francesca Destefani, 22enne di Maroggia che ha conquistato un piazzamento di tutto rispetto.

Tra i giurati della manifestazione la splendida Giulia Bomio, Miss in carica, Federico Salvetti, in rappresentanza di ebuyhouse SAGL, Pamela Regazzi, titolare della boutique “Controsenso” di Locarno e Claudia Pagliari, a capo delle bravissime cheerleaders “Jaguars” che si sono esibite più volte nel corso della serata e titolare della Boutique Particolari di Locarno.

La bella Sara Germena ha guadagnato la fascia di Miss Simpatia, dopo una lunga “lotta” con Laura Herceg, la più giovane del gruppo. L’ambita fascia di Miss Fotogenia è stata invece attribuita alla splendente Almira Ramic.

1

Foto 1: da sinistra, Francesca Destefani, Alice Soldavini e Silvia Re Foto 2: le Miss / sponsor Delea Foto 3: il mago Fantasios e l’assistente Sylvie nel backstage Foto 4: “Jaguars”, le cheerleaders di Giubiasco Foto 5: Joy Magic Show: l’intrattenimento per i più piccoli Foto 6: Magie al trucco: BSA Foto 7: Tutte le protagoniste della serata, insieme alle acconciatrici. Di fronte, il mago Joy, Manuel (giurato), Andy b e David Camponovo. Foto 8 : La sfilata in intimo / Boutique Particolari Foto 9: “Le Miss Ticino by Night non fumano o usano i mozziquini (pratici portacenere portatili)” Foto 10: Alice Soldavini, vincitrice della II tappa di Miss Ticino by Night 2013 Foto 11: Anche le nostre Miss aggiungono nella loro alimentazione prodotti Nahrin

2

www.delea.ch


35 4

5

6

Una serata allâ&#x20AC;&#x2122;insegna della magia e del divertimento, nel gremito bar- ristorante-minigolf Miraflores, grazie anche alla presenza del mago Fantasios e Joy Magic Show. Alla conduzione dellâ&#x20AC;&#x2122;evento il fantastico Andy B, presentatore ufficiale degli eventi Miss.

7

8

9

10 11


2013

La Finalissima

Miss Ticino by Night

A cura della Redazione – © fotografie Andrea Ceria

Sabato 23 novembre La discoteca “Le Cap” di Lugano Paradiso, ha fatto da teatro per l’atteso atto conclusivo dell’undicesima edizione di Miss Ticino by Night 2013. Una location davvero azzeccata per un evento diventato ormai consueto visto che ha raggiunto l’undicesima edizione. Sono stati curati i dettagli e gli attori hanno tutti svolto il loro ruolo con successo. A cominciare dal bravo presentatore il funambolico Andy b. Gli ospiti si sono rivelati di qualità scandendo il ritmo del ricco palinsesto. Il pubblico a così potuto vivere momenti calienti grazie alle melodie latine di Sandy Contrera oppure Foto 1: Premiazione finale con le partecipanti, la giuria ed il padrone di casa, Nani Bordogna. Le ragazze indossano abiti Giaguart

Foto 2: Danja Zanetti, Silvia Re e Francesca Destefani Foto 3: La vincitrice Francesca Destefani

1

melodiche grazie alla verve di Samuel Pietrasanta (già protagonista di Amici) che si sono esibiti più volte sul palco. Gli ospiti hanno potuto apprezzare anche gli allievi della scuola di danza Paola Masera di Lugano. Ma il clou della serata – e l’attesa degli spettatori – era tutta centralizzata sull’elezione di Miss Ticino by Night 2013. Otto splendide ragazze, ognuna con caratteristiche personali, hanno sfilato in passerella esibendosi, indossando tre diversi abbigliamenti: casual, intimo-fruscio e terzo passaggio elegante, Giaguart. Momenti di intensa emozione delle ragazze, ma anche palpabili sensazioni della gente: un’atmosfera che va riscaldandosi dando vita ad un’attesa quasi spasmodica… chi vincerà? Ed ecco il verdetto della giuria, composta da personaggi del mondo della cultura,

2

3


37

della politica e della moda: il presidente Fabrizio Barudoni (dir. Leventina Turismo); il pilota di Alex Fontana che, nonostante i numerosi impegni sportivi internazionali, è riuscito ad essere tra noi questa sera, il municipale di Lamone, Martin Hohl, Giulia Bomio Miss Ticino by Night 2012, Jessica Jacomino di TVB communication ed altri. Al primo posto la bella Francesca Destefani, 22 anni di Maroggia; al secondo posto Silvia Re, 25 anni di Davesco-Soragno, al terzo posto Danja Zanetti, 23 anni di Castel San Pietro che si è aggiudicata anche la fascia di Miss Fotogenia decisa da una giuria di giornalisti. La fascia di Miss Simpatia, invece, è stata assegnata, mediante applausometro di pubblico, ad Almira Ramic, 18 anni di Torino.

4

6

www.paolamasera.ch

5

Le ragazze sono state premiate con un montepremi in natura pari a CHF 10.000. Per l’occasione, lo sponsor ebuyhouse ha offerto un premio speciale, per un totale di CHF 50’000.- di buoni per l’acquisto di un appartamento. La festa è continuata presso Le Cap fino alla mattina. Gli evviva, le congratulazioni, i commenti a caldo chiudono un impegno alla ricerca della bellezza che si è concretizzato lungo l’anno attraverso tre precedenti selezioni preliminari che hanno avuto luogo: presso Emil Frey di Lamone, Sporting club di Campione e Miraflores di Quartino. Ticino by Night ringrazia quanti hanno concorso alla riuscita della manifestazione e ringrazia Le Cap, nella persona di Nani Bordogna, per aver concesso la disponibilità della location. È da appuntamento a sabato 11 gennaio 2014 per un’altra serata fascion nella bellissima location sulle rive del Ceresio!

7

Foto 4: il gruppo di ballo della scuola di danza Paola Masera in azione. Foto 5: Durante l’evento, degustazione di champagne Ferrari Foto 6: Il cantante Latino Americano Sandy Contrera Foto 7: La giuria all’opera 8 Foto 8: Giuria e folto pubblico durante l’evento

CAPO SAN MARTINO CH-6912 Lugano-Paradiso Tel. +41 91 994 15 31 Fax +41 91 994 99 47 info@bordognaweb.com


Speciale Gala Jaguars Cheerleaders Servizio a cura della Redazione - © foto Andrea Ceria Siamo la prima e unica squadra che pratica il cheerleading in Ticino, siamo autodidatte, tifiamo per diverse squadre sportive (calcio, football americano, basket) e ci esibiamo a varie manifestazioni (Progetto Amore, Sportissima, Castellinaria ed eventi Ticino by Night). La storia delle Jaguars è iniziata il 20 novembre 2012, con la distribuzione di un volantino. Da quel momento, alcune ragazze si sono ritrovate intorno a questa comune passione ed hanno dato il via alla storia del gruppo. Dopo alcune difficoltà, il team si è consolidato nell’aspetto odierno, con richieste di esibizione che arrivano a impegnare le ragazze anche 2-3 volte al mese. La popolarità e la bravura di queste ragazze aumenta sempre più!

Il cheerleading è uno sport che comprende elementi di danza, ginnastica, stunt (piramidi) e cheer (cori d’incitamento). Ci alleniamo ogni martedì presso la palestra delle scuole elementari di S. Antonino dalle 18.00 alle 20.00. Le iscrizioni sono aperte a tutti: entrambi i sessi (15-25 anni), nessuna capacità particolare richiesta. Chi entra a far parte della squadra deve farlo con assoluta serietà e in cambio troverà un ambiente piacevole e controllato.

Presenti alle serate Cale ndario Allenamenti: Palestra Scuole elementari CH-6592 Sant’Antonino Corrispondenza: Claudia Pagliari Via Pozzone 5 CH-6592 S.Antonino Cell. +41 79 375 77 63 Capo Cheerleader Azzurra Zingali: Cell. +41 76 281 35 20 jaguarscheerleaders@hotmail.it Facebook:

www.facebook.it/JaguarsCheerleaders

Sito Web:

http://jaguarscheerleaders.oneminutesite.it


39

Emma Maria: da Abbey Road, la nuova regina Dance Servizio a cura della Redazione

Si è incontrata casualmente nel mitico studio di Beatlesiana memoria Abbey Road a Londra con il DJ Roberto Onofri accompagnato dal regista produttore di sempre Angelo De Luca impegnati nello scovare nuovi suoni melodie e volti da lanciare per la prestigiosa etichetta S.P.I.T. Record e musicalmente fu subito… amore a prima vista! Infatti, è bastato un accordo del grande Bruno Milioni ed uno scatto del fotografo Glen Lenzini per iniziare un percorso artistico che l’ha portata immediatamente ad incidere “Te deseo” il nuovo singolo in tutti i migliori store digitali del mondo con distribuzione Jb Production.ch e GF Sgobba relations.

Dopo l’incisione in studio, Emma Maria - che parla benissimo oltre all’italiano anche spagnolo e inglese - è stata scelta come nuovo volto ufficiale della Tv internazionale Italia Television Network. Il video sarà registrato a Miami (Florida) a marzo per consacrarla ufficialmente al mondo dance che conta.

e prevede di inserirla nelle compilation più importanti con il fido Julian B (Giuliano Benedetto), ottimo talent scout della dancemania mondiale. Emma Maria... “Te deseo”: ascoltare per credere!

Emma Maria è nata in Romania, ma vissuta musicalmente a Los Angeles; inizia come modella per note case di moda e presta la sua voce a diversi successi che abbiamo ballato nelle discoteche di mezzo mondo. Ora dopo vari pseudonimi esce con il suo vero nome: Emma Maria e prova la scalata nelle hit che contano. DJ Onofri conta molto su di lei

10° Calendario

SINCE 1999

Il nuovo volto della dance mondiale si chiama Emma Maria.

Guida al tempo libero & benessere - Insubria

Cari Lettori, se nel 2013 abbiamo festeggiato 10 anni di A.R.T. Promotion SAGL e di CD Media SAGL, con il nuovo anno saranno invece dieci le edizioni del Calendario griffato Ticino by Night! Quest’anno il calendario sarà firmato dal fotografo Francesco Dedola di Marchirolo (VA) e come consuetudine le modelle scelte sono le vincitrici dei due concorsi: Miss Ticino by Night e Miss Tap Model 2013.

Dedola

Abbonati a Ticino by Night e ricevi il calendario 2014!

cesco co Fran

La presentazione ufficiale del calendario si svolgerà in due location: presso il ristorante/discoteca Le Cap di Lugano-Paradiso e il bar/ristorante Lungolago di Locarno (vedi pagg. 40 – 41).

fi Fotogra Studio

Il tema dei dodici scatti del calendario sarà quest’anno lo sport. Il 2014 infatti è un anno ricco di avvenimenti sportivi importanti e imperdibili: basta citare il campionato del Mondo di calcio che si terrà in Brasile e le Olimpiadi invernali ambientate in Russia. Dai motori al basket, passando per l’ippica: ce n’è proprio per tutti i gusti.


Speciale Gala CAPO SAN MARTINO CH-6912 Lugano-Paradiso Tel. +41 91 994 15 31 Fax +41 91 994 99 47 info@bordognaweb.com

Sabato 11 gennaio 2014

serata di gala c a l e n d a r i o

2o14

Presentazione sport e bellezza

21.00 Inizio intrattenimento musica commerciale e italiana 21.30 Intrattenimento musicale con Emma Maria 22.00 Sfilata: passaggio intimo 22.20 Intrattenimento con le Jaguars Cheerleaders 22.30 Risottata offerta 23.00 Dolce sorpresa 23.45 Seconda sfilata 00.15 Intrattenimento...

Presenta la serata AndyB

Apertura discoteca al DJ residence e musica fino alle 05.00! (Servizio navetta gratuito) Tel. +41 79 271 08 03

Partner tecnici:

Media partner:


41

Via Bramantino 1, CH-6600 Locarno Tel. +41 91 751 52 46 bar@lungolago.ch www.lungolago.ch

Sabato 18 gennaio

serata di gala

Musica con DJ Amadeus

Presentazione

Nell’anno dei giochi olimpici a sochi e dei campionati del mondo di calcio ticino by night è lieto di presentare il suo calendario con i dodici mesi dedicati allo sport.

“sport e bellezza 2014” 19.00 Inizio intrattenimento musicale 20.20 Prima sfilata: VESTITI DI CARNEVALE

www.pelusciamo.com

19.30 Intrattenimento con le Jaguars Cheerleaders 21.00 Musica latina con Sandy Contrera 21.30 Seconda sfilata: INTIMO Tra una sfilata e l’altra ci saranno degli spazi d’intrattenimento con DJ Amadeus. 22.30 Le protagoniste del calendario distribuiranno i calendari 2014 23.00 SORPRESA 23.30 CHIUSURA ANIMAZIONE c a l e n d a r i o

2o14

sport e bellezza

since1999

www.tinotte.ch


Speciale Carnevale

Carnevali in Ticino 06-10.02 06-13.02 07.02 07.02 07-09.02 07-09.02 07-10.02 07-10.02 07-09.02 07-12.02 07-12.02 27.02-04.03 27.02-04.03 07- 08.02 07-13.02 08.02 08.02 08-09.02 28-29.02 08-10.02 08-13.02 09.02 09.02 09.02 09.02 09.02 09.02 09.02 09.02 09.02 09.02 09.02 09.02

Carnevale Re Tendrin, Tenero Carnevaa di Sciuri, Bioggio Carnevale di Lugano Carnevale del Cuore EspoTicino Bellinzona dedicato a tutti i ragazzi diversamente abili della Svizzera italiana, organizzato dall’Associaz. Regnanti della Svizzera italiana - ore 11.30 Carnevale di Brione Verzasca Carnevale di Arosio, Malcantone Carnevale di Porza Carnevale di Balerna Carnevale Brione - Verzasca Ur Sgarbelee , Comano i Marscitt , Gudo Rabadan, Carnevale di Bellinzona Nebiopoli, Carnevale di Chiasso Carnevale di Cevio Carnevale Racula, Riva San Vitale Carnevale di Sessa, Malcantone Carnevale presso la Trattoria Unione di Cevio Carnevale Maia Böt, Aquila Stranociada, Locarno Carnevaa di Cavri, Castel San Pietro Carnevale di Airolo Carnevale di Brione, Verzasca Carnevale di Manno Carnevale Goss, Canobbio Carnevale di Pregassona Carnival Sunday, Nara Carnevale di Contra Carnevale di Cadro Carnevale di Gandria Carnevale di Massagno Carnevale di Muzzano Carnevale di Pregassona Carnevale di Vezio, Malcantone

09-10.02 09-12.02 09-12.02 10.02 10.02 10-16.02 10 -15.02 11-12.02 12.02 12.02 12.02 12-13.02 12-17.02 13.02 04-06.03 13.02 14.02 14.02 14.02 14.02 14.02 14-16.02 04-06.03 15.02 16.02 16.02 16.02 16.02 17.02 23.02 01.03

Carnevale di Arosio, Malcantone Carnevale di Magliaso Zucurin da Cadempin, Cadempino Carnevale di Bré-Lugano Carnevale di Orselina, Locarnese e Valli Carnevale Olivonese, Olivone Carnevale di Maggia Carnevale Zocoron e Porscein, Sonvico Carnevale di Ascona Carnevale di Ponte Tresa Carnevaa Vecc, Bube’s pub, Roveredo Carnevale di Brissago Carnevale di Scturligant, Mesocco Carnevale di Astano, Malcantone Carnevale Re Naregna, Biasca Carnevale di Iragna Carnevale di Brissago Carnevale di Claro Carnevale Scrobion, Preonzo Carnevale Scturligant Mesocco, Grigioni Carnevale Goss, Corzoneso Carnevale Ludiano, Blenio Carnevale Or Penagin, Tesserete Carnevale Multonopoli - Festa dei Magnoi, Ponto Valentino Carnevale di Ghirone Carnevale di Ponte Capriasca Carnevale di Breno Carnevale di Verscio Carnevale di Gordevio Carnevale di Avegno Carnevale Peccia Valle

06-08.03 09.03

Carnevale di Someo Carnevale di Gordevio i pricipali carnevali del Ticino

www.pelusciamo.com


43

Nebiopoli: 27 febbraio – 4 marzo Carnevale di Chiasso Il carnevale Nebiopoli, di rito romano, è l’unico carnevale ticinese a non avere un Re. Durante i giorni di carnevale il governo viene assunto dal Primo Ministro, e il paese si trasforma in Libera Repubblica Nebiopoli. Rabadan: 27 febbraio – 4 marzo Carnevale di Bellinzona Da oltre 140 anni, durante la settimana di Rabadan, Bellinzona diventa la capitale del divertimento e della trasgressione. La Stranociada: 28 – 29 febbraio Carnevale di Locarno Le origini del carnevale di Locarno si perdono nei ricordi, ma si sa per certo che veniva degnamente festeggiato già nella metà dell’ottocento.

Carnevali Ambrosiani Re Naregna: 4 – 6 marzo Carnevale di Biasca Il carnevale di Biasca ha origini molto antiche. Se ne parla addirittura in un documento latino del 1495. Or Penagin: 4 – 6 marzo Carnevale di Tesserete Il carnevale di Tesserete, nato come rito Ambrosiano, ha anch’esso origini molto antiche.

via Cavalier Busetti 7, Marchirolo (VA) - Italia Tel. +39 0332 99 70 41 Cell. +39 349 59 82 775


Speciale Carnevale Elogio della maschera Non c’è carnevale senza maschera. Ma a che servono le maschere in un periodo dove verrebbe voglia di credere che a prevalere sia la gioia di vivere, il divertimento e la trasparenza giocosa dei sentimenti? Non siamo in grado di dare al riguardo risposte esaurienti per cui lasciamo a gente più famosa di noi il piacere di “smascherare” le …. maschere! Ogni falsità è una maschera, e per quanto la maschera sia ben fatta, si arriva sempre, con un po’ di attenzione, a distinguerla dal volto. Alexandre Dumas (padre)

Durante il Carnevale, l’uomo mette sulla propria maschera un volto di cartone. Xavier Forneret Tutta la vita umana non è se non una commedia, in cui ognuno recita con una maschera diversa, e continua nella parte, finché il gran direttore di scena gli fa lasciare il palcoscenico. Erasmo da Rotterdam Imparerai a tue spese che lungo il tuo cammino incontrerai ogni giorno milioni di maschere e pochissimi volti. Anonimo


45

Lo sapevate che... di Danja Zanetti

L’etimologia del termine carnevale deriva dal latino carnem levare, termine con cui si indicava la disposizione religiosa di rinunciare a mangiare carne per il periodo della Quaresima.

Nel XV e XVI secolo, a Firenze i Medici organizzavano grandi mascherate su carri chiamate “trionfi”, accompagnate da canti carnascialeschi ovvero canzoni “da ballare” di cui anche Lorenzo il Magnifico fu autore.

I primi accenni al carnevale risalgono ad epoca medievale (VIII sec.) e parlano di una festa caratterizzata da cibo, bevande e piaceri sensuali. La popolazione capovolgeva il proprio ruolo, il proprio ordine sociale, nascondendo dietro a magnifiche maschere la vera identità. Venivano organizzati banchetti privati, tra parenti e amici, che si concludevano in mascherate, farse e vere e proprie orge; era consuetudine lo scambio di doni di ogni genere. Gli schiavi godevano della più ampia libertà.

Nel 1925 fu inventata dal Maestro Antonio D’Ariano la cartapesta con cui sono modellate le figure dei carri allegorici di Carnevale. Questa invenzione ha permesso di costruire carri immensi ma leggerissimi!

Nel Medioevo e nel Rinascimento i festeggiamenti carnevaleschi raggiunsero il più grande splendore a Venezia, Firenze e Roma dove venivano organizzate allegre manifestazioni che terminavano su carri allegorici.

inserimento foto (noi)

Al giorno d’oggi il Carnevale di Rio de Janeiro è il più grande del mondo: richiama circa due milioni di persone al giorno. Alle nostre latitudini, da ricordare quello di Viareggio ma, soprattutto, il Carnevale di Chiasso (Nebiopoli) e quello di Bellinzona (Rabadan).


e n o i z i d e III a

partner

13

Grotto San Martino - da Mamo Viale alle Cantine 30, CH-6830 Mendrisio - Tel. +41 91 646 53 12 - www.grottosanmartino.ch

Guancialetto di maiale con polenta 280 gr guanciale di maiale 50 gr farina gialla del Mulino di Bruzella 2 cucchiai di olio d’oliva 60 gr di soffritto (sedano, carote, porro, cipolla) 1 bicchiere di vino bianco 2 cucchiai di passata di pomodoro 2 mestoli di brodo di carne Prezzemolo fresco, sale e pepe q.b.* 5 olive nere, 1 pomodoro fresco

Chef “Mamo” Quadranti

Per persona CHF 28.-

14

Isla del Sol

via alla Foce 4, CH-6933 Agno-Muzzano - Tel. +41 91 980 09 20

A Picanha Sale grosso Pepe Un goccio di olio d’oliva 300 gr carne “cappella dei preti” Patate country Per persona CHF 34.-

Chef Tamer Magdy


47

Con il primo numero di TbyN del 2014 (n. 81), che verrĂ  pubblicato poco prima di San Valentino, sapremo chi sarĂ  lo Chef vincitore della terza edizione del Concorso Mangiar Bene.

15

Ristorante Pedrinis via Fontana di Scribar, CH-6760 Faido - Tel. +41 91 866 12 41

Spaghetti Don Marino 150 gr spaghetti di pasta fresca 100 grdi dadini di filetto di manzo (p. pers.) Salsa di pomodoro Curry, peperoncino e prezzemolo Per persona CHF 20.-

Chef Paola Bianchini

16

Capo San Martino

CH-6912 Lugano-Paradiso - Tel. +41 91 994 15 31- www.bordognaweb.com

Filetto di cervo speziato con uva nera e funghi misti 200 gr filetto di cervo 50 gr funghi misti 30 gr uva nera brandy q.b.* fondo di cervo sale, pepe e spezie miste q.b.* Per persona: CHF 34.-

Chef Maurizio Citarella * q.b. - quanto basta


48

L’edizione 2013 del concorso “Mangiar bene!”, aperto a tutti i ristoratori della Svizzera italiana, è iniziata. VUOI FAR CONOSCERE ANCOR DI PIÙ IL TUO RISTORANTE? VUOI DARE UN VALORE AGGIUNTO ALLA TUA ABILITÀ CULINARIA?

Approfittane e iscriviti alla III edizione del concorso “Mangiar bene!”, utilizzando la cedola qui sotto.

SINCE 1999

2013

Guida al tempo libero & benessere - insubria

mi iscrivo 1. Nome Ristorante:

chiedo informazioni

Nome Chef: Cognome Chef:

Indirizzo Ristorante: CAP / Località:

Telefono/Cel: E-Mail: Compilare il tagliando sottostante ed inviarlo a:

Ticino by Night, Via S. Gottardo 26, CH-6900 Lugano REGOLAMENTO CONCORSO “MANGIAR BENE!” 2013 1. 2. 3. 4. 5.

6. Partecipano al concorso i ristoranti della Svizzera italiana che sottoscrivono il con tratto proposto da A.R.T. Promotion Sagl/TbyN. Ogni ristorante puo’ essere rappresentato da un solo cuoco, una sola volta per la 7. durata dell’intero concorso. Il piatto unico proposto, carne e contorni a libera scelta del ristorante partecipan 8. te (prezzo da CHF 25.-- a CHF 35.--), deve essere messo in evidenza e disponibile a richiesta per tutta la durata del periodo di votazione corrispondente. Il periodo di votazione da parte del pubblico e della giuria designata è equivalente 9. per ogni ristorante partecipante a due mesi circa (dal numero di TbyN in cui viene 10. presentato il cuoco a quello immediatamente successivo). Sarà proclamato vincitore il cuoco che nel periodo designato avrà totalizzato il 11. maggior numero di preferenze. 12.

IIIa edizione 4

erito

nù pref e m o u t il a t o V

2013

14

15

metti una crocetta al menu che preferisci e vinci

una cena per 2 persone nel Ristorante vincitore. alla fine del concorso estrazione di 10 premi

16

Nome: Via: E-mail:(obbligatorio) Compilare il tagliando ed inviarlo a: Ticino by Night, Via S. Gottardo 26, CH-6900 Lugano www.tinotte.ch

SINCE 1999

13

Le preferenze del pubblico potranno essere espresse solo tramite cartolina di voto abbinata al concorso; cedola di voto riportata da TbyN. Cartoline e cedole dovranno essere spedite per posta (p.f. affrancare correttamente) a TbyN, via S. Gottardo 26, CH - 6900 Lugano oppure depositate nell’apposito contenitore ubicato nel ristorante partecipante. Il giudizio della giuria sarà espresso per mezzo di un apposito formulario a punti: il punteggio totale acquisito sarà moltiplicato per un coefficiente pari a 2. A nome e per conto di A.R.T. Promotion/TbyN fungerà da coordinatore del concorso il sig. Sergio Cavadini. L’organizzatore potrà disporre liberamente delle foto dei cuochi e dei piatti concor renti per tutta la durata del concorso e per eventuali iniziative correlate. L’organizzatore si riserva il diritto di procedere a eventuali cambiamenti per garan tire il buon successo del concorso. È esclusa ogni forma di corrispondenza. Il presente regolamento è parte integrante del contratto sottoscritto dal ristorante.

Guida al tempo libero & benessere - insubria

Cognome: Località:

CONCORSO “Mangiar bene”

non è prevista nessuna corrispondenza


49

POLENTERIA A QUATTRO RUOTE!

L’albergo-ristorante Pestalozzi si appresta a festeggiare il Natale organizzando la tradizionale festa della Vigilia che quest’anno avrà luogo martedì 24 dicembre. Alle ore 18.00 ad accogliere tutti coloro che intendono partecipare alla cena signorilmente offerta dai coniugi Fadani sarà il “Piccolo coro” della Chiesa evangelica riformata di Lugano. Alle delizie musicali si aggiungeranno, alle ore 19.00, quelle gastronomiche.

Il successo arriso in occasione del salone “I viaggiatori” (Lugano, novembre) alla polenta ticinese preparata in una roulotte itinerante è stato tale da indurre il suo inventore a ipotizzare la possibile apertura di una catena di ristoranti-polenterie. Fabrizio Rovelli, di Sala Capriasca, si sta dunque muovendo di conseguenza perché è convinto che abbiamo sempre più bisogno di fast food sani. La polenta, abbinata a gustosi ragù, funghi, verdure, formaggi e anche... Nutella sta quindi diventando una vera e propria regina della cucina... itinerante. Come sostiene l’entusiasta promotore di questa novità, la polenteria è pure proponibile in estate: infatti la polenta può anche essere servita fredda, a fette. Affaire à suivre!

Tutti gli interessati sono vivamente invitati ad annunciarsi entro il 20 dicembre 2013, telefonando al numero +41 91 9214646.

solidarietà

FESTA DI NATALE AL PESTALOZZI

Hotel Pestalozzi Piazza Indipendenza 9, CH-6901 Lugano T +41 (0)91 921 46 46 - F +41 (0)91 922 20 45 info@pestalozzi-lugano.ch - www.pestalozzi-lugano.ch

Nella foto: Fabrizio Rovelli tra le “nostre” Sharon e Nadine - foto DC

Direzione corso: Bontognali Renato Tel. +40 79 340 08 99 E-mail: r.bontognali@bluewin.ch

Il 22 ottobre 2013, il Bar Quasar ha ospitato l’ultima riunione delle aspiranti Miss Tap Model (bellezze fino a 168 cm compresi) in previsione della finale andata in scena al Lungolago. Ultima occasione per le ragazze per ascoltare le utili indicazioni di Laura, in vista della finalissima.

Il prezzo del corso è di CHF 470.(comprensivo materiale didattico, tessera d’iscrizione 2014, abbonamento rivista Informa).

TAVERNA DEI PESCATORI

Taverna dei Pescatori CH-6987 Torrazza di Caslano, Tel./Fax +41 91 606 18 47

Mercoledì sera musica Jazz Cucina aperta tutti i giorni - Chiuso domenica Via F. Borromini, CH-6900 Lugano Tel. +41 91 966 11 78 Nella foto: un momento dell’ultima riunione prima della finale di Miss Tap Model 2013: in piedi dietro Pamela (responsabile vestiti) accosciata al centro Laura coordinatrice serata e al centro - beato tra le aspiranti miss - il “nostro” Raffaello. - © foto DC GASTRONOMIA

Grande cucina, bellezza e simpatia...prima del letargo invernale! Attorniato dai clienti più fedeli Renzo Ardia, il rinomato cuoco della Taverna dei Pescatori, per sottolineare la chiusura invernale del noto ritrovo alla Torrazza di Caslano ha organizzato una gran de e gustosa festa dove a farla da padrone è stato un ricchissimo buffet a base di carne e di pesce irrorato da vini di qualità.Ticino by Night in collaborazione con l’agenzia CD Media ha partecipato con alcune Miss.

Nel Quasar di via Besso… La nascita di nuove stelle del firmamento della bellezza!

MISS Tap model

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport Divisione delle formazione professionale, Centro professionale del verde, Mezzana e ATIAF (Assoc. Ticinese Assaggiatori Formaggi) in collaborazione con ONAF (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi) organizza dal 04 febbraio al 29 aprile 2014 il 5° corso per assaggiatori di formaggi presso l’aula conferenze CPV di Balerna/Mezzana.

Formaggio

5° corso per assaggiatori di formaggi


50

BAco argentino: Vino prodigo

Bar Pizzeria Pax Locarno

aperitivo

Vasta scelta di vini e pizze con impasto naturale, mai congelate! Apero tutte le

Nella foto: da sinsitra Alessandro Speri e Katrin dell’Hotel America foto DC

enologia

Il vino Prodigo è stato il protagonista della rassegna argentina tenutasi presso il Ristorante Hotel America, in piazza Grande a Locarno dal 15 al 22 ottobre 2013. Un vino di razza che, con le sue mille sfumature, è risultato piacevole, armonioso e seducente. Le diverse qualità del vino Prodigo hanno accompagnato le varie portate in modo impeccabile ed esaltandone il gusto.

Il Bar Pax, attualmente anche pizzeria, è un comodo locale, di fronte alle FFS di Locarno. Aperto tutti i giorni a partire dalle 06.30 fino alle 19.00 Domenica chiuso.

sere dalle 17.30 alle 19.00. Bar Pax Via della Stazione 9, CH-6600 Muralto Tel. +41 91 743 9143

Nella foto: Miriam - © Andrea Ceria.

RASSEGNE GASTRONOMICHE Passato... L’autunno è ormai alle spalle. E alle spalle sono ormai già le rassegne gastronomiche che si sono svolte in Valle Verzasca e Piano, nel Mendrisiotto e Basso Ceresio, in Media Leventina, in Vallemaggia e in Valle di Muggio. Quest’ultima, in particolare, si è appena conclusa. Giunta alla 15. edizione ha visto la partecipazione di 16 ritrovi tipici della Valle più un ritrovo ospite (quest’ anno il Grotto Eremo di S. Nicolao, Somazzo) che si sono “sfidati” proponendo agli appassionati e ai cultori piatti nostrani presentati tutti in dialetto. È quindi stata una ...full-immersion tra “bröd da galina”, “cudeghitt”, “furmagitt dalla vall”, “purcelin”, “cavriò”, “pulenta”, ...e naturalmente il successo non è mancato! ... e futuro Continua invece il concorso gastronomico indetto da Ticino by Night: “Mangiar bene!” (vedi pag. 46) giunto alla terza edizione, che proprio in questo numero propone gli ultimi quattro chefs dell’edizione di quest’anno. E a mesi giungerà il maggio gastronomico Tre Valli e Bellinzonese, che nel 2014 festeggerà la ventottesima edizione di un evento che ha creato una vera e propria “community” enogastronomica.

Sapori e saperi a mendrisio L’edizione 2013 della rassegna che intende avvicinare il pubblico ai sapori e saperi genuini della nostra terra e far scoprire le regioni di provenienza dei prodotti, si è tenuta al Mercato Coperto di Mendrisio dal 25 al 27 ottobre. Promossa dal Dipartimento delle finanze e dell’economia, Sezione dell’agricoltura, con la collaborazione delle principali associazioni del settore agricolo, la rassegna agroalimentare Sapori e Saperi ha attirato puntualmente numerosi visitatori provenienti da tutto il Ticino e dalle Provincie italiane di confine diventando la più importante vetrina delle specialità più rappresentative del territorio ticinese. Grazie a Ticino a Tavola, chefs e maîtres di svariati ristoranti ticinesi hanno permesso di (ri)scoprire specialità tradizionali e non solo. Grazie a Ticinowine gli appassionati di vini e formaggi sono stati “istruiti” dal maestro sommelier Davide Comoli. Nella foto, in primo piano Fernanda Baldi e Fabrizio Bonanomi. Dietro, Marco Rasetti e Antonio De Stefano della ditta Tamborini Vini- foto DC

GASTRONOMIA

Martedì 24 e 31 dicembre ricco apéro con cocktail e pizze fresche


via Boscioro 20 CH-6962 Lugano-Viganello Tel. +41-91-971 59 12 Fax +41-91-972 76 15

SS, , r rSSMM meeroro e e p p a VVootat dooililnnuum utuaa annd ininvivai o/d/deellallat o u u 985890 t ddeel lt tioto(a(a) )aal l SS) ) eferir xxSSMM . . ppreref 0 0 8 FF00.8. (C(CHH

info@plastiplex.ch www.plastiplex.ch plastiplexsa

i r e i r e m a C nti

a z z i r +F

6° round + Frizzante 2013 Ricordiamo i nostri due concorsi:

Premio principale: +Frizzante

voti conteggiati tramite sms, e-mail e tagliando Premio speciale: +Frizzante WEB Preferenze espresse sul nostro sito web: www.tinotte.ch

1

Il quinto e penultimo round va IVAN del City Bar a Chiasso (locale davvero rinomato per l’aperitivo!) con 645 preferenze vince il round e passa al comando della classifica provvisoria! Al secondo posto altro Momò: CATALINA, dello Snack Bar Terme a Stabio; con 602 punti. Passa invece al terzo posto assoluto l’ex leader, il simpatico ed energico CRISTIANO, Bar Madalena Vintage. Segnaliamo che al terzo posto del quinto turno si è piazzata PAULA Bar Chimera Lugano, che è davvero super frizzante; precedendo le altrettanto frizzanti: FABIOLA Rist. Pizzeria Isola Gudo, ROSA Bar Cà Vegia Grono (Gr) e SVETLANA Rist. Quasar 56, Lugano.

ia GiuFrlanicesca da Sam

2

D

Bar G

i Cafè

Bar Kiw

Bar llo Vigane

4

l Danibela - Montagnola

5

a Sherailnte Bottani - O

livone

6

NelelrgYola - Solduno Bar P

Risto

Rist. Ta

Errate corrige: l’ultima volta abbiamo erroneamente scritto che l’ex Bar Team David si sarebbe chiamato Bar Ponzio al posto del nome corretto: Bar Poldo, via Cantonale 12, 6814 Cadempino. A tutto lo staff gli auguri di rito per la nuova gestione! Premio tinotte.ch Per i Click sul sito, da due anni, è previsto un premio finale speciale. Premio che sarà consegnato la sera della premiazione della Cameriera +Frizzante 2013! La 5a tappa ha visto prevalere l’affascinate CATALINA che ha sbaragliato la concorrenza sul web! Chi sarà il/la +Frizzante 2013/14 Dopo la vittoria di Sara?

Invitiamo a segnalarci candidati per i nuovi numeri: Telefono: +41 91 605 73 00 - info@tinotte.ch

REGOLAMENTO 1. Partecipano al concorso camerieri - donne e uomini che lavorano in locali della Svizzera italiana. 2. Ogni locale partecipa una sola volta, nel corso dell’anno, rappresentato da un solo candidato(a). 3. La partecipazione al concorso necessita solo di un abbonamento annuale (CHF 50.-) in cui partecipa il concorrente. 4. Ad ogni uscita bimestrale della rivista concorrono sei candidati(e). 5. La votazione per ogni concorrente è di un’edizione. 6. Vince chi, a fine anno, ha totalizzato il maggior numero di preferenze, nei seguenti sistemi di voto: a) spedendo il tagliando sottostante b) via SMS - al 880, inviando il numero preferito p.es. FRIZ1, FRIZ2... ma non solo il numero! c) via e-mail: info@tinotte.ch 7. È esclusa ogni forma di corrispondenza sul concorso. 8. Il locale vincitore si impegna ad organizzare una festa per la vincita del/della cameriere/a +Frizzante in cui lavorava al momento della partecipazione al concorso.

880 fr iz 5 oppure FRIZ 6 oppure...

tagliare e inviare a Ticino by Night, via San Gottardo 26 CH-6900 Lugano

Cameriere(a) +Frizzante: numero scelto

Nome: Via: E-mail:(obbligatorio)

3

a ebor - Muzzano

nia no Meleanzana - Massag

NON scriver e solo il numero !!

Cognome: Località:

CONCORSO N° 80


52

Vendemmia impatto zero! Servizio a cura di Danja Zanetti e David Camponovo

Il vulcanico Angelo Delea ha presentato con successo, presso le sue cantine a Losone - in zona del Zandone - in collaborazione con la Elettricità Bronz SA di Tenero, un interessante progetto di sviluppo sostenibile.

emissioni inquinanti, che possano creare disturbi a livello climatico e ambientale. I relatori hanno sottolineato l’importanza di questi impianti e la loro diffusione, giusto un dato: dal 2012 sono raddoppiati! Da annotare che la conferenza è cominciata con un minuto di silenzio in onore dell’amico Michele Barra. La conferenza si è conclusa con un discorso di Cleto Ferrari segretario dell’ex consigliere di Stato, in cui esponeva il pensiero positivo del caro Michele sul suddetto progetto.

Per finire questo magnifico pomeriggio ci attendeva un ricco buffet di specialità ticinesi accompagnato dall’ottimo vino prodotto dall’azienda vinicola del signor Angelo Delea. Delea Angelo Vini e Distillati via Zandone 11, CH-6616 Losone Tel. +41 91 791 08 17 www.delea.ch Elettricità Bronz SA via Mappo 11, CH-6598 Tenero Tel. +41 91 730 91 00 www.bronz.ch

1464 pannelli, per una produzione di 351 kWp

Abbiamo avuto la possibilità di assistere all’inaugurazione e alla presentazione del nuovo impianto fotovoltaico realizzato da “Elettricità Bronz SA” nel corso dell’anno 2013. L’impianto fotovoltaico è, in sostanza, un impianto che produce energia elettrica sfruttando l’energia solare. Questa realizzazione, come ben sottolineato dal capo progetto Egidio Bronz, permette di rivestire sensatamente le strutture e di risparmiare 250 ton. di CO2 all’anno. Annotiamo che questa ha potuto essere realizzata anche con il prezioso sostegno della Banca WIR. Angelo Delea è stato il primo in Ticino a vendemmiare con energia pulita. Infatti l’energia fotovoltaica è considerata un’energia rinnovabile poiché non ci sono Nella foto sopra: da sinistra: Nicola Manolio, Egidio Bronz, Angelo Delea e Yves Wellauer - foto © DC


“giro di vite”

In onda il g iovedì, ogni 15 gg a lle 10.30

A cura di Michele Braccia del Ristorante Serta

L’entusiasmo, l’esperienza, il cuore che da sessant’anni guidano la cantina Gialdi nella creazione di vini di alta qualità sono, prima di tutto, una questione di famiglia: la passione per il vino, infatti, Feliciano Gialdi la eredita dal padre Guglielmo, che fonda l’azienda nel 1953; ma è l’ambizione di offrire grandi vini creati con le uve della propria terra d’origine che, nel 1984, determina la svolta e, ancora oggi, continua a decretare il successo dell’azienda. Questa ambizione, unita al solido rapporto di stima e fiducia reciproca che lega Feliciano Gialdi ai produttori di Giornico, di Biasca e dei primi comuni della valle di Blenio - gente che da generazioni coltiva la vigna con amore e impegno - ha dato grandi frutti: vini molto conosciuti e premiati come Giornico Oro e l’ancor più prestigioso Sassi Grossi: merlot in purezza invecchiato per diciotto mesi in barriques. Gialdi è stato uno dei primi a vinificare il Merlot in bianco riscuotendo subito, con il Terre Alte, un grande successo. Grazie a notevoli e continui investimenti nelle cantine di Mendrisio e Bodio, oggi la Gialdi Vini - che controlla anche le aziende Brivio (dal 2001) e Zamberlani (dal 2006) - vinifica complessivamente quasi un milione di kg di uva all’anno.

53

La visione di una tradizione proiettata nel futuro, è all’origine dello stesso forte richiamo esercitato sull’ultima generazione Gialdi: la figlia Raffaella, infatti, che ha dapprima seguito una propria strada laureandosi in psicologia a Ginevra e praticando questa professione per alcuni anni; è stata richiamata proprio dal grande affetto nei confronti della terra d’origine e del padre, per seguirne le orme. Oggi si occupa del marketing aziendale e, in occasione del sessantesimo anniversario della fondazione, ha rinnovato l’intera immagine dell’azienda. Raffaella non è stata l’unica ad avere risposto al richiamo della sua terra e alla sua vocazione vinicola: dodici anni fa anche l’enologo Alfred De Martin, su richiesta di Feliciano Gialdi, è tornato in Ticino dall’Australia, dove si trovava per lavoro. Si deve a lui quel tocco di equilibrio e di eleganza di cui Gialdi è alla continua ricerca nel vino. Una dimostrazione di quanto l’azienda sia proiettata al futuro, nonostante il suo forte legame con il passato e la tradizione, sono gli investimenti fatti nelle tecnologie all’avanguardia, al fine di ottenere sempre il massimo della qualità. Per questo motivo, la cantina di Mendrisio è stata recentemente ampliata, e le splendide, tipiche cantine

di Mendrisio sono state sapientemente ristrutturate, per accogliere nel migliore dei modi non solo i vini, che qui trovano le condizioni ideali di invecchiamento in barriques, ma anche i visitatori. Negli antichi spazi, ora valorizzati, sono state create anche una foresteria per degustazioni e una sala multiuso per riunioni e conferenze. Questo incontro tra futuro e tradizione è un tratto distintivo dell’azienda Gialdi che si rispecchia, così come nella sostanza, anche nel restyling della vestizione dei vini. Gialdi Vini SA Via Vignoo 3, CH-6850 Mendrisio Tel. +41 91 640 30 30 Fax +41 91 640 30 31 www.gialdi.ch

DOMANDA:

emblaggi che Quali sono i quattro ass ? compongono Estro 2010

Tra coloro che si avvicineranno al quantitativo corretto verrà sorteggiata una cena al Grotto Serta per 2 persone à la carte accompagnata da una bottiglia di Estro della Gialdi Vini SA. La risposta va inoltrata entro

31 gennaio 2014 Solo per gli abbonati in palio una bottiglia di Estro della Gialdi Vini SA.

La risposta andrà inviata via SMS al 880 o all’indirizzo mail info@tinotte.ch


Noca: semplicità e fantasia, gli ingrendienti vincenti a cura della Redazione - © foto Andrea Ceria al pesce, ai prodotti locali e di stagione, alla classica pizza. Noca: semplicità, passione. Il locale A Lugano, a pochi passi dal lago e dal centro, è situato Noca. Locale dal gusto sobrio e raffinato ma allo stesso tempo semplice e allegro. Noca offre ai propri clienti una vasta gamma di servizi che spaziano dalle fragranti

colazioni, ai pranzi di lavoro, agli aperitivi e cene. Location ideale per occasioni speciali, cene in intimità, compleanni, matrimoni, buffet e convegni e cene di lavoro. La prestigiosa terrazza verde regala piacevoli momenti di relax, e per i più piccoli è disponibile la colorata area bimbi. Offriamo inoltre servizi catering e take away.

Gianpiero Sangalli (sinistra) e Paolo Pizzi (destra).

L’idea di ristorazione NOCA nasce in linea con le direttive di Ristorinvest e degli chef patron Gianpiero e Paolo. Dopo aver frequentato la scuola alberghiera nella rinomata città di cure San Pellegrino Terme e avuto importanti esperienze in Italia e Svizzera a fianco d’importanti chef, decidono di intraprendere una nuova avventura in proprio: NOCA. Una cucina semplice e genuina che varia dai sapori del mediterraneo,

Noca Ristorante-Bar & Pizza Via G.Vicari 19 CH-6900 Lugano Tel. +41 91 971 58 48 Noca ristorante www.no-ca.com Orari di apertura: Lu-ve 07.00-24.00 Sa 08.00-24.00 Do riposo


55

Iperrus “dove la Russia incontra il Ticino”. Alimentari “Al Bomborozzo” a cura della Redazione - © foto DC Nel periodo della globalizzazione “a tutti i costi” a volte bisogna andare controcorrente, rinnovando un negozio di quartiere in grado di offrire un servizio ed un’accoglienza famigliare, con prodotti di qualità e di nicchia. In via Lisano 8 a Massagno, il negozio Iperrus - chiamato famigliarmente “Al Bomborozzo” nome dell’omonimo quartiere - si è specializzato nella vendita di prodotti alimentari dalla Russia, come ravioli (Pelmeni) con diversi ripieni, ricot-

te, yogurt naturale (Kefir), panna acida, zuppe, cetrioli e pomodori marinati. Tra i pesci baltici troviamo aringa poco salata, sgombro e salmone affumicati, caviale rosso e nero. Infine birre ”Baltika”, vini tipici, souvenir, matrioske e tante idee per piccoli regali come: DVD, CD, libri e prodotti di bellezza e piccoli accessori per magnetoterapia (Su Jok). Il motto del negozio è “dove la Russia incontra il Ticino”. Infatti non mancano i classici prodotti ticinesi che vogliamo trovare nel negozio sotto casa: pane artigianale, panini, salumi nostrani, formaggi, e ancora uova nostrane, bibite e birre svizzere. Il negozio è aperto da lunedì a venerdì (08.00-13.00 e 15.00-19.00); inoltre servizio di consegna a domicilio (da concordare le modalità).

Iperrus ‘’ Al Bomborozzo’’ via Lisano 8, CH-6900 Massagno Tel/Fax +41 91 966 99 55 iperrus@sunrise.ch www.iperrus.ch


L’inverno in Leventina Durante la stagione invernale la Valle Leventina offre ai propri ospiti e turisti una vasta gamma di attività all’aria aperta, immersi nella natura tra stupendi paesaggi, alla ricerca di nuove emozioni. Le offerte per grandi e piccoli spaziano dallo sci alpino allo sci nordico, dalle piste da slitta al pattinaggio e all’hockey su ghiaccio, dallo sci alpinismo ai sentieri invernali. Numerose anche le manifestazioni sportive e di svago che vengono organizzate poiché l’inverno è una stagione che non finisce mai!

Gli appassionati dello sci alpino troveranno piste con diversi gradi di difficoltà: i più dinamici ed esigenti sciano soprattutto ad Airolo-Pesciüm (www.airolo.ch/funivie), il comprensorio sciistico più esteso della Leventina. Airolo si raggiunge comodamente sia in treno che in automobile. Dalla stazione FFS gli sciatori possono servirsi del bus-navetta gratuito che collega il villaggio agli impianti. Chi giunge invece in automobile troverà ampi posteggi gratuiti alla stazione di partenza della funivia. Carì (www.cari.ch) - il cui comprensorio sciistico è il secondo, per estensione, della Valle - offre dei tracciati più alla portata di tutti con il binomio “neve e sole”. Il villaggio di Carì è situato a quasi 1’600 metri di altitudine e si raggiunge da Faido in automobile o con l’autopostale. Si può praticare lo sci alpino anche a: Prato Leventina (www.sciliftprato.ch), Airolo-Lüina (www.lüina.ch), Cioss Prato (ciossprato.jimdo.com) e Dalpe (associazionebedrinadalpe.jimdo.com), le cui piste sono maggiormente indicate per le famiglie e i più piccoli.


57

Novità: la Ski Card Leventina, un

unico abbonamento che consente di accedere a tutte le sei stazioni invernali del comprensorio. La stagionale può essere acquistata alle casse degli impianti di Airolo-Pesciüm e Carì già a partire da CHF 320.- (ragazzi fino a 15 anni). Il prezzo per gli studenti, gli apprendisti e i pensionati è di CHF 450.e per gli adulti CHF 550.-. Vengono naturalmente proposti due abbonamenti stagionali a prezzi speciali anche per le famiglie. Con la Ski Card Leventina è pure possibile beneficiare di sconti sulle giornaliere di stazioni invernali al di fuori del territorio leventinese. Le piste per gli amanti dello sci nordico sono situate a Ambrì-Piotta, Bedretto, Dalpe e Prato Leventina. Tutti i tracciati sono adatti sia per lo stile classico che per lo skating. Ad Ambrì-Piotta e Prato Leventina le piste sono parzialmente illuminate e permettono quindi di sciare anche in notturna. Per i non sciatori, sempre più numerosi, che desiderano praticare un’attività sportiva nei mesi invernali, la Leventina

offre diversi sentieri da percorrere con le racchette da neve. Le racchette da neve, o ciaspole, sono state ideate appositamente per muoversi agevolmente a piedi sulla neve e sono indicate per i pendii non troppo scoscesi, per camminate tra boschi e radure. Percorsi segnalati si trovano ad Airolo-Brugnasco, AiroloLüina, Airolo-Pesciüm, Carì, Cioss Prato e Dalpe. L’Hockey Club Ambrì-Piotta, squadra che milita nella massima lega, è conosciuto da tutti gli appassionati di hockey e contribuisce a far amare questo sport e il pattinaggio in generale. Alla pista della Valascia è possibile praticare il pattinaggio negli orari di apertura al pubblico (www.hcap.ch). A Faido c’è una pista artificiale dove squadre locali disputano partite di disco su ghiaccio e tornei e anche qui è possibile praticare il pattinaggio libero negli orari definiti sul piano di occupazione (www.faido.ch). Ci si può inoltre dilettare nella pratica del curling. Piste naturali o artificiali vengono preparate in diverse altre località della Valle, garantendo tanto divertimento a grandi e piccoli.


Su www.tino tte.ch 10 giornaliere per Carì 10 giornaliere per Airolo in palio (vedi pa g. 3)

La Leventina, e in particolare la Valle Bedretto, è senza ombra di dubbio un paradiso per gli amanti dello sci escursionismo, disciplina sportiva che porta alla scoperta di panorami mozzafiato, a contatto con una natura intatta. Scenari indimenticabili e incantati, lontano dalle piste da sci, immersi nel cuore generoso della montagna, fra grandi silenzi e alla scoperta di nuove emozioni. Le escursioni richiedono le necessarie capacità e un’adeguata preparazione. Ad Airolo (www.sssairolo.ch) e Carì (www.ssscari.ch) hanno sede le Scuole Svizzere di Sci e Snowboard. Le due scuole organizzano corsi di sci per bambini e ragazzi durante i week-end e le vacanze scolastiche e lezioni di apprendimento e miglioramento della tecnica durante tutta la stagione invernale. La pista da slitta di Carì assicura divertimento a tutte le età. Altre strutture, quali tappeto mobile, giostre, gommoni e molto altro ancora sono presenti ad Airolo-Lüina, Cioss Prato e Dalpe.


Offerte Snow’n’Rail Airolo e Carì RailAway FFS 20% di sconto sul viaggio in treno/bus e sullo scipass giornaliero o bi-giornaliero. Info e acquisto alla stazione o su ffs.ch/snownrail.

Alcune manifestazioni in programma nel corso dell’inverno: 21dicembre Giornata speciale per l’apertura stagionale degli impianti, Airolo-Pesciüm 30 dicembre Gara di Freestyle, Carì 06 gennaio Gara della Gioventù, Airolo-Lüina 17 gennaio Racchettata al chiar di luna, Dalpe 25-26 gennaio Gare FSSI, Carì 29-31 gennaio Gare di Coppa Europa di Freestyle, Prato Leventina (anche 1 febbraio) 8-9 febbraio Snowli Race, Airolo-Lüina 12 febbraio Gara di sci di fondo “La 100 minuti”, Prato Leventina 14 febbraio Gastro-racchettata, Carì 15 febbraio “Stralünada”, Airolo-Pesciüm 22-23 febbraio Torneo di unihockey sulla neve, Carì 23 febbraio Gara di sci-alpinismo Tris Rotondo, Valle Bedretto 23 febbraio Grand Prix Migros, Airolo-Pesciüm 05 marzo Risottata e gara in maschera, Cioss Prato 15 marzo Maratona del Montanaro, Carì 15-16 marzo Airolo White Week-end, Airolo-Pesciüm Il calendario completo degli eventi è consultabile sul sito www.leventinaturismo.ch

59


60

speciale

Il Caseificio Dimostrativo del Gottardo: una montagna di Formaggio! a cura della Redazione Il 18 novembre ha avuto luogo l’attesa conferenza stampa del Caseificio Dimostrativo Del Gottardo SA. Tra le maggiori novità esposte in conferenza, l’annunciata collaborazione tra i Cantoni Ticino e Uri con il supporto tecnico della Zentral Milch Produzenten (ZMP) con l’intento di arrivare a lavorare 2mio di Kg di latte in più presso il Caseificio, e conseguire quindi un significativo aumento della produzione e distribuzione del formaggio Gottardo a livello internazionale.

Forse non tutti sanno che il Caseificio è una struttura turistico-commerciale composta da caseificio dimostrativo, ristorante e chiosco. Dalle vette circostanti la Regione del Gottardo infatti le mucche traggono

beneficio dalle erbe di montagna, fornendo un latte particolarmente ricco che si trasforma poi in apprezzati formaggi: Gottardo (a pasta semi-dura, stagionatura: 60-90 giorni), Tremola (a pasta semi-dura, stagionatura: 40-50 giorni), Lucendro (pasta piuttosto morbida, stagionatura: circa 30 giorni) oltre a panna (crema), burro, yogurt ecc. È a tutti noto che il caseificio è ubicato in modo strategico a 200 metri dallo svincolo autostradale dell’A2 e a 50 metri dalla stazione delle Funivie del San Gottardo - Airolo, sull’antica via delle genti, grande opportunità d’incontro per la nostra gente e per turisti.

L’intento della conferenza era però anche quello di presentare “Gottardo Grotta” – medaglia d’oro 2013-14 con menzione speciale al Concorso Svizzero dei prodotti regionali.

www.cdg.ch

Cucina tradizionale… e lo sfilatino! a cura della Redazione in un ambiente relax. Non di rado alla Tana dell’Orso si perde la cognizione del tempo tanto si sta bene!

Sciare a Carì è particolarmente piacevole grazie alle temperature sempre gradevoli, anche in pieno inverno. Le piste, per un totale di 20 km, sono perfettamente preparate e diversificate per grado di difficoltà. In questo numero vi diamo qualche consiglio per il prima o dopo sci. Dopo una mattinata di discese, La Pineta (CH-6760 Faido / Carì - Tel. +41 91 880 80 86) vi rigenererà le forze con piatti caldi. Proprio alla partenza un localino piccolino, ma tanto magico chiamato La Tana dell’Orso (vedi pag. 58) vi coinvolgerà prima e soprattutto dopo le vostre sciate

Se però volete terminare la serata in un locale davvero particolare con una cucina tradizionale scendete 10 km e arrivati a Faido, subito a destra, trovate il ristorante con alloggio Al Pedrinis. Il locale da gennaio avrà anche dei comodi parcheggi. Tornando alla cucina il locale offre una cucina nostrana con vari piatti regionali. Vi segnialiamo “Lo Sfilatino” (vedi foto) quale piatto particolare. Si tratta di una specie di “pizza” arrotolata farcita in vari modi accontentando un po’ tutti compresi i vegetariani e i vegani. Novità di quest’inverno: lo sfilatino nordico composto da formaggio raclette, mozzarella, rosti, luganighetta e un goccio di pomodoro e per chi vuole si completa l’opera con l’occhio di bue! Sì, una vera bomba calorica, ma decisamente gustoso! La casa propone anche dessert fatti in casa e gelati artigianali. Se siete a Faido e volete, invece, bere un bicchiere in un bar con ambiente con-

sigliamo il bar Dama (Via F. di Scribar 24, CH-6760 Faido, Tel. +41 91 866 15 29) La leventina, in realtà è un locale ricco di ristoranti interessanti. L’ultimo consiglio per chi è di passaggio segnaliamo un locale posizionato all’imbocco dell’autostrada a Chiggiogna: La Conca (Strada Cantonale Vecchia, CH-6764 Chiggiogna - Tel. +41 91 866 04 57). Il ristorante offre un ambiente giovanile e festaiolo, in una sala separata, invece, un accogliente sala molto calda dove potrete gustare, anche in questo caso una cucina genuina.

Al Pedrinis via Fontana di Scribar 8, CH-6760 Faido tel. +41 91 866 12 41 Venerdì e sabato sera è consigliata la prenotazione. Domenica giorno di riposo.


astronomia

61

Cometa ISON: prime osservazioni dal Ticino by Night … di Yuri Malagutti, Ivo scheggia e Stefano Sposetti - www.lepleiadi.ch - www.astroticino.ch - Fonti : Gruppo Astronomico di Cortina

Stefano Sposetti: 7 novembre da Gnosca Le condizioni di osservabilità della ISON saranno particolarmente favorevoli per tutti gli osservatori dell’emisfero nord. La cometa sarà visibile sempre e solo al mattino, almeno fino a fine dicembre, quando diverrà circumpolare e sarà osservabile per tutta la notte. Secondo le stime, dovrebbe iniziare a rendersi visibile ad occhio nudo da metà novembre, incrementando di giorno in giorno il suo splendore di alcuni decimi di magnitudine e mostrando la sua migliore osservabilità pre-perielio attorno al 20-22 di novembre; successivamente si immergerà sempre più nel chiarore della luce solare. Il giorno del perielio e quello successivo (28 e 29 novembre) la ISON, secondo le stime, dovrebbe raggiungere una magnitudine apparente negativa, con un picco nelle ore del perielio, compreso tra la -6 e la -13 (per confronto, la Luna piena ha magnitudine apparente -12,7), divenendo perfettamente visibile anche in pieno giorno. Ma il vero spettacolo dovrebbe essere offerto dalla ISON (se sopravviverà al pas-

saggio radente con il Sole) nei giorni seguenti; già dal 1° dicembre si potrà osservare la cometa sorgere poche decine di minuti prima del Sole, con la lunghissima, luminosa e probabilmente molto ampia coda di polveri, che precederà il sorgere della testa già di quasi un’ora. Nei giorni seguenti la cometa, pur calando la propria luminosità, diverrà sempre meglio osservabile nelle luci del crepuscolo mattutino, allontanandosi progressivamente dal Sole e sviluppando una coda sempre meno ricurva ma più lunga e affusolata.

Yuri Malagutti: 12 novembre da Comano

Ivo Scheggia: 12 novembre dall’osservatorio del Mt Lema Le previsioni sulla lunghezza della coda, stimano che questa potrebbe raggiungere un’estensione di oltre 40 gradi nei primi giorni di dicembre. Successivamente la ISON si allontanerà dal Sole, ma si avvicinerà alla Terra, che incontrerà (si fa per dire, in quanto passerà a 0,43 u.a. di distanza, circa 62 mln di km), il 27 dicembre.

In quell’occasione, seppur indebolita notevolmente, potrebbe comunque mostrare una lunghissima e rettilinea coda di polveri di svariate decine di gradi e per di più, osservabile per tutta la notte in quanto circumpolare. L’ultimo regalo della ISON, prima che sparisca negli spazi profondi del Sistema Solare, sarà forse in gennaio, quando il giorno 16 si potrebbero verificare le condizioni ideali per osservare una spettacolare pioggia di stelle cadenti, il cui radiante cadrebbe all’interno della costellazione del Leone, perfettamente osservabile per tutta la notte nei nostri cieli.


benessere&

fashion

62

I capelli per Natale e Capodanno a cura di Roberto Stefanizzi per EliSir coiffure Lugano Natale e Capodanno 2013 diventano occasioni per sfoggiare capelli perfetti e ben curati. In quest’articolo voglio proporre delle acconciature particolarmente adatte per questi meravigliosi giorni di festa. Passiamo in rassegna alcune acconciature consigliate per la festa di Natale e Capodanno. La pettinatura apparentemente più semplice da realizzare è la coda di cavallo. Il requisito necessario per una buona riuscita è avere capelli lunghi. In seguito, a dipendenza del tipo di capello, scegliere l’acconciatura maggiormente adatta al vostro stile. Infatti ce ne sono di diverso tipo: tra le più conosciute ed utilizzate risulta essere la coda liscissima e tiratissima ma esclusiva e chic; all’opposto possiamo nominare la coda che dona un effetto scapigliato, perfetta anche per chi ha i capelli ricci e vaporosi. Se non avete tempo di andare dal parrucchiere potete procurarvi degli accessori per capelli, come romantici fiocchetti o nastri del colore dell’abito (o contrastarlo), per legarli in maniera chic.

Tra le moltissime acconciature da scegliere c’è il Top Knot, più semplicemente conosciuto come chignon alto. Questa è un’ottima pettinatura per le feste, soprattutto se siete invitate ad una cena elegante. Potete

tempo fa da Lady Gaga e ora riproposto da chiunque. Se invece la parola d’ordine è retrò, look anni ’50, o addirittura anni ’20, sono le onde tipiche di quegli anni le vere protagoniste. Trecce e treccine sono assolutamente un must degli ultimi anni, purché siano sempre elaborate, particolari, multiple o impreziosite con nastri colorati. Se legare i capelli non vi soddisfa, in alternativa potete acconciarli portandoli lateralmente se li avete lunghi mentre, se sono corti, ispiratevi alle pettinature stile anni ’80, che proponevano un grandissimo ciuffo davanti. Nel caso in cui i vostri capelli non lo permettono potete comprare un posticcio adatto a voi.

anche preferire il classico chignon basso, impreziosito con treccine di diverse dimensioni per ottenere un effetto ricercato. Per chi ama giocare con il proprio stile proponiamo pettinature che non possono passare inosservate come il fiocco realizzato con i capelli, un’acconciatura sfoggiata

Se siete curiose di approfondire i consigli che mi sono permesso di darvi, contattate il vostro parrucchiere di fiducia. Vi aspettiamo Roberto Stefanizzi Elisir parrucchieri


ragazza by Night

63

Make-UP and Hairstyling by Emma Phill

Federica

Photographed by

Federica a due anni...

Nome: Segno zodiacale: Raclette o fondue? Panettone o pandoro? Mandarini o spagnolette? Gesù Bambino o Babbo Natale? Paese che vorresti visitare? Sci di fondo o sci alpino? Cantante preferito? Cosa non sopporti? Il tuo motto è: L`amore è...

Federica Bilancia Raclette in famiglia! Pandoro, ma solo un volta all’anno. mmm... cioccolatini? Gesù Bambino, sono tradizionalista. In particolare l’Argentina e Cuba, ma in generale tutta l’America Latina! Se sciano gli altri entrambi... ... vada per il pattinaggio! Brenda Asnicar, Demi Lovato, Naya Rivera, Katy Perry e P!nk. Le urla, l’ipocrisia, l’incoerenza... Sii fedele a te stesso. ...quando la tua casa non è più un posto solitario, ma la condividi con qualcuno.


DVDcinema Film in uscita al CineStar Già in programmazione L’ecume du jour di M. Gondry Lo hobbit: la desolazione di Smaug Un fantastico via vai

Giovedì 16 gennaio Fratelli neri I Frankenstein 3D Saving Mr. Banks Il Grande Match

Da giovedì 19 dicembre I sogni segreti di Walter Mitty Il Regno di Ghiaccio Colpi di fortuna Il passato

Giovedì 23 gennaio The Wolf of Wall Street Delivery man Last Vegas Nebraska Sugar man

Giovedì 26 dicembre Piovono polpette 2 Still Life Clara und das Geheimnis der Bären

Giovedì 30 gennaio Il procuratore La ladra di libri Minuscole - Valley of the lost ants Dallas Buyers Club

2014 Giovedì 2 gennaio American Hustle The Butler Giovedì 9 gennaio The zero theorem Carrie www.cinestar-lugano.ch

Via Boschina 3 CH-6963 Pregassona Tel. +41 91 972 11 30 Fax +41 91 972 11 31 ecosystechsa@msn.com info@ecosystechsa.com www.ecosystechsa.com

64


65

Foto© DC

miss indian holland

Anche le finaliste di miss Indian Holland, quando vengono nella nostra bella regione, leggono Ticino by Night per informarsi! Cosa aspetti ad abbonarti? Ogni anno ca 200 biglietti in palio per gli abbonati!

(sc) Si è tenuta dal 15 al 17 novembre, presso il Centro Espositivo della Città di Lugano, la prima edizione dello SwissCarShow. Dopo i fasti di Esposauto (con primattori indimenticabili quali Silvio Moser e Clay Regazzoni) e della sua ultima edizione, risalente a quindici anni fa, sulle rive del Ceresio è quindi ritornato un vero e proprio salone dell’auto e non solo. L’evento si è posto quali obiettivi di mettere l’accento sulle aziende locali legate all’auto e dintorni, ha messo in bella evidenza auto di tutti giorni abbinate a quelle da competizione, ha offerto uno spazio di tutto rispetto ad accessoristi, gommisti, carrozzerie impegnate nell’emergente “car wrapping”, organizzatori di raduni di tuned cars, fornitori di special parts, professionisti del team racing. Graditi, nell’accogliente ex-padiglione Conza, anche gli spazi riservati alla ristorazione e al tempo libero dei grandi e piccini che hanno visitato lo SwissCarShow.

AUTO

DOPO ESPOSAUTO LO SWISSCARSHOW

La Rivista di Lugano ha raggiunto quest’anno il 75esimo di esistenza. Una ricorrenza significativa, festeggiata con iniziative in cui sono stati coinvolti i lettori e il pubblico: rappresentazione teatrale al Cittadella, esposizione e concorso all’ipermercato Resega, proiezione di filmati d’epoca con la RSI al palazzo dei congressi. Nato come settimanale, il giornale fondato e diretto per 27 anni da Fedele Dagotto, ha sempre mantenuto questa formula anche nelle successive conduzioni assunte dalla figlia Lidia Dagotto per un solo anno (dal 1965 al 1966) e poi dall’indimenticato Armando Libotte e in seguito da Raimondo Locatelli. Oggi la redazione è costituita da Ivan Pedrazzi, Roberto Guidi, Ivana Aldi Molgora e Marina Buttiglione. Sono inoltre impegnati con l’editore Giorgio Maerk - Christian Bernasconi, Paola Nicoli e Claudia Deluigi. Una piccola azienda, che si appoggia per la delicata fase d’impaginazione allo studio grafico Graficomp di Pregassona, mentre alla stampa provvede con competenza e puntualità la tipografia Fontana Print, pure di Pregassona. Prezioso è il contributo dei collaboratori esterni e dei titolari delle rubriche. Sono parecchi e nell’impossibilità di citarli tutti ci limiteremo ai tre decani che alimentano puntualmente le pagine della Rivista: Felice Meregalli, Mario Berardi e Aldo Morosoli. La loro firma è da molti anni un felice incontro per numerosi lettori affezionati alle tradizioni luganesi. Una ventata d’aria fresca è stata portata dai giovani collaboratori che partecipano con slancio e creatività alla stesura di una Rivista che ha saputo stare al passo coi tempi senza tradire le proprie origini; il fondatore Fedele Dagotto, nella presentazione del primo numero del 1938, scriveva: «I nostri propositi sono molto modesti: andare incontro al popolo e secondare il suo gusto, appagare i suoi desideri, tenuto calcolo della proprietà di forma e della moralità di contenuto che si addicono ad un periodico che desidera essere ben accolto in ogni famiglia». Un impegno cui la Rivista non è mai venuta meno e dal quale neppure il «nuovo corso» intende scostarsi.

giubileo

Rivista di Lugano, una giovane 75enne

Miss indian holland

EPIC NIGHT La città di Lugano ha ospitato domenica 15 dicembre 2013 dalle 17.00 alle 23.00 nella cornice elegante e moderna del Palazzo dei Congressi di Lugano, “EPIC FILM NIGHT” - Putting class back on streets - un evento unico all’insegna dello sport estremo. Per la prima volta si sono fusi mondo sportivo e stile glamour. L’evento è stato realizzato grazie ad uno staff di studenti del corso di Event Management dell’Università della Svizzera italiana. Il progetto è stato voluto fortemente da EPIC TV, canale online di fama internazionale, per la realizzazione di serie web circa gli sport estremi. L’iniziativa è stata promossa per sensibilizzare i giovani sull’importanza dello sport e delle attività all’aperto. L’appuntamento ha voluto coinvolgere ragazzi provenienti da tre realtà assai differenti tra loro come Lugano, Zurigo e Milano, per creare un crogiolo di passione, dedizione e divertimento verso lo sport estremo.

L’evento si è aperto con un contest di skateboarding per non professionisti ed è seguita una proiezione dell’ultimo film prodotto da EPIC TV. Oltre ai numerosi stand, è stato offerto un aperitivo per dare la possibilità ai giovani di incontrare atleti di fama mondiale e di farli avvicinare alla disciplina sportiva. Epic Film Night non poteva che scegliere un’ubicazione come il Ticino famosa in tutto il mondo per la pratica degli sport estremi. info.epicnight@gmail.com - Facebook - EPIC NIGHT

Evento EPIC Night

Da sinistra: Luca Agnella ,Partner di Grafilandia; Roberto Orrù, Direttore commerciale; Robin Böni, Operatore del settore Plexiglas; Chato Boffa, Titolare Plastiplex e la bella Laura - © Andrea Ceria


sport

Volley: per i ticinesi il cammino

in CEV Champions League si è praticamente chiuso a cura della Redazione - © foto Andrea Ceria e David Camponovo A poche ore dalla messa in stampa della rivista, abbiamo assistito alla sconfitta della nostra squadra contro il Trentino. Il Trentino, tra le migliori squadre al mondo, ha vinto per 3 a 0 ma il Volley Lugano (Energy Investments) ha dimostrato tutto il suo valore e ha saputo offrire a spettatori e sostenitori uno spettacolo di assoluto livello. Contro il meglio della pallavolo europea il Volley Lugano (Energy Investments), prima squadra ticinese e svizzera a partecipare alla CEV Champions League, esce comunque con la bella vittoria conquistata all’esordio contro l’Arkas Izmir, rafforzato a livello di immagine e, soprattutto, dal punto di vista organizzativo.

Un premio per tutti i protagonisti dell’evento e in particolare per il presidente Davide Enderlin, in grado di convincere Swiss Volley a intercedere presso la CEV per l’ottenimento di una “wild card” che desse l’opportunità ai luganesi di disputare l’edizione 2014 della DenizBank Champions League.

Foto a destra e in alto: momenti di gioco durante la partita vinta dal Lugano contro i turchi dell’Izmir. Il n. 2 Jukka Lehtonen mentre esulta e il n. 12 Romolo Mariano in schiacciata. A lato foto con il n. 10 Filippo Lanza, l’asso italiano si concede alle numerose fan dopo la vittoria sui Dragoni.

SPORT VARI

NLB

sa 21 dicembre Fight Night K1, MMA, KickBox e Muay Thai Padiglione Conza, Lugano

23 febbraio 2014 14° Memorial Barbero Scacchi www.scaccomatto.ch Bar Domino, Lugano

do 22 dicembre Corsa da Natal Ascona

sempre aggiornati con www.tinotte.ch

FC Chiasso (www.fcchiasso.ch) sa 01.02 19:45 FC Chiasso - Servette FC sa 08.02 19:45 FC Bienne - FC Chiasso sa 15.02 19:45 FC Chiasso - FC Wil 1900

NLB

FC Locarno (www.fclocarno.ch) sa 01.02 19:45 FC Locarno - FC Wohlen sa 08.02 19:45 FC W’thur - FC Locarno sa 15.02 19:45 FC Locarno - FC Sciaff

NLB

FC Lugano (www.fclugano.com) sa 01.02 19:45 FC Vaduz - FC Lugano sa 08.02 19:45 FC Lugano - FC Wil 1900 sa 15.02 19:45 FC Wohlen - FC Lugano


67

HC Ambrì Piotta (www.hcap.ch)

HC Lugano (www.hclugano.ch)

Regular season

Regular season

23.12

HC Ambrì Piotta - EHC Bienne

23.12

HC Lugano - EV Zug

EV Zug - HC Ambrì Piotta HC Ambrì Piotta - EV Zug HC Losanna - HC Ambrì Piotta HC Ambrì Piotta - Kloten Flyers HC Lugano - HC Ambrì Piotta HC Ambrì Piotta - EV Zug HC Ambrì Piotta - HC Davos HC Fribourg-Gottéron- HC Ambrì Piotta SC Berna - HC Ambrì Piotta HC Ambrì Piotta - Rapperswil-Jona Lakers

2014 02.01 04.01 07.01 11.01 17.01 18.01 21.01 24.01 25.01 28.01 01.02

HC Losanna - HC Lugano HC Lugano - HC Losanna HC Lugano - ZSC Lions HC Lugano - Rapperswil-Jona Lakers HC Lugano - HC Ambri-Piotta EHC Bienne - HC Lugano HC Lugano - HC Fribourg-Gottéron HC Ginevra-Servette - HC Lugano HC Lugano - SC Berna HC Lugano - HC Losanna HC Lugano - HC Davos

2014 03.01 04.01 07.01 11.01 17.01 18.01 24.01 25.01 31.01 01.02

L’annuario “Hockey”, da sempre curato dal giornalista Piergiorgio Giambonini, ripercorre giornata per giornata il cammino delle due compagini ticinesi, Lugano ed Ambrì-Piotta, con uno sguardo sull’hockey regionale e internazionale. L’annuario è quest’anno molto atteso grazie anche alla strepitosa prestazione della Nati ai Mondiali svedesi, dove ha addirittura colto la sorprendente medaglia d’argento. I volumi, disponibili anche nelle loro copie arretrate, sono corredati da bellissime fotografie a colori e consentono di approfondire attraverso commenti, immagini e statistiche le stagioni agonistiche recenti o del passato. Il giornale è stampato da Fontana Print a Pregassona e lo potete richiedere direttamente alla Tipografia o lo trovate nelle migliori librerie. Hockey 2012/13 di Piergiorgio Giambonini, editore Fontana Print Pregassona CHF 35.– / 21x21 cm, 216 pagine - Sono disponibili anche i volumi precedenti

BASKET/PALLACANESTRO 13 giornata 20.12 - ore 19.30 Lugano Tigers - Energy Inv.Massagno Istituto Elvetico 14 giornata 22.12 - ore 14.30 Energy Inv. Massagno - BBC Monthey Palamondo (Cadempino) Fribourg Olympic - Lugano Tigers Saint-Léonard 15 giornata 12.01.2014 - ore 16.00 BC Boncourt Red Team - Lugano Tigers Salle sportive Energy Inv. Massagno - U. Neuchâtel Basket Palamondo (Cadempino)

16 giornata 18.01 - ore 17.30 BBC Monthey - Energy Inv. Massagno Reposieux Lugano Tigers - Fribourg Olympic Istituto Elvetico 17 giornata 01.02 - ore 17.30 U. Neuchâtel Basket - Lugano Tigers Riveraine 02.02 - ore 16.00 Energy Inv. Massagno - Starwings B.R. Basel Palamondo (Cadempino) 18 giornata 07.02 - ore 19.30 Lugano Tigers - Energy Inv. Massagno Istituto Elvetico

sempre aggiornati su www.tinotte.ch © foto DC

www.luganobasket.ch - www.sambasketmassagno.com

sport

1 anno di hockey: Ambrì, Lugano e Svizzera!


sport

Avanti così: questa nuova filosofia ci piace... A cura di Doriano Baserga - servizio foto David Camponovo

Largo ai giovani del vivaio ed a chi sente sulla pelle… la maglia bianconera.

come colpo del mercato e dopo pochi mesi ceduto allo Zurigo, in cambio del difensore Maurer.

Lo avevamo scritto nell’ultimo numero di TbyN che bisognava dar fiducia al duo FischerAndersson. Ad oltre un mese di distanza la società HC Lugano ha risposto con un rinnovo ai tecnici, e i tecnici hanno risposto con i fatti, riportando a galla il club verso la qualifica ai playoff.

Secondo Fischer, il giocatore Dan Fritsche non era adatto alla sua visione di gioco e perciò meglio cederlo. Intanto, però è arrivato Pettersson, lo svedese volante: tanto è veloce sul ghiaccio che ha già dato un’impronta importante alla squadra. L’uomo venuto dal Nord si è inserito a meraviglia sia nello spogliatoio che sul ghiaccio tanto da diventarne un leader determinante. Al punto tale che un mostro sacro come Glen Metropolit ha dovuto accomodarsi in tribuna per diverse partite. Non è escluso però che

Non sarà facile, ma siamo certi che i bianconeri ci arriveranno. Dovranno lottare per tutta la regular season ma alla fine si qualificheranno tra gli otto. Intanto, continua l’epurazione di quei giocatori che non si riconoscono nella filosofia del tecnico. E sono nomi altisonanti - ad esempio, quello di Dan Fritsche - acquistato in estate

con l’avvento di Maurer, il Lugano possa giocare con quattro attaccanti stranieri - come è già capitato a Rapperswil - ridando fiducia ad un Metropolit che solitamente nelle sfide difficili riesce a dare contributi importanti, playoff compresi. Nella foto: l’allenatore dell’HC Lugano, Patrick Fischer


69

880 Tbn

h c lu g a no

Una buona strategia per il Lugano anche perché Heikkinen non sta disputando una grande stagione. Anzi al finlandese non verrà rinnovato il contratto per la prossima stagione. L’obbiettivo per la prossima stagione è un difensore svedese nazionale che se accetta di venire a Lugano, potrebbe ricalcare le gesta di Waltin e Andesson. Ma questa è musica del futuro. Anche se le squadre per la prossima stagione si mettono in cantiere di questi tempi. Intanto Patrick Fischer ha sposato il progetto del club che è quello di ridurre i salari, inserendo giocatori bravi, ma non strapagati e che giochino per la maglia in primis. L’esempio viene dai giovani del vivaio Dal Pian, Fazzini e

Balmelli, tre giovani di grandi speranze. Speriamo che anche Simion firmi a breve un nuovo contratto con la società bianconera e non accetti l’offerta del Davos, fatta dallo stesso Arno del Curto che lo vorrebbe in maglia gialloblu.

Per chiudere, godiamoci anche l’esplosione del giovane portiere Elvis Merzlikins 19 anni, buttato nella mischia da Fischer con successo. Merzlikins ha uno stile tutto suo, ma a noi ricorda tanto nello stile il leggendario Alfio Molina. E scusate il paragone, ma il giovane lettone ha veramente un grandissimo futuro davanti, e magari - speriamo noi - in maglia bianconera.

Nella foto: fasi di gioco durante il derby del 24 novembre vinto dal HC Lugano alla Reserga con il risultato di 7-1.


passatempi

70

L’angolo dei libri A cura di Sergio Cavadini Monica Piffaretti Il mistero della casa di marzapane Salvioni Narrativa

Duilio Parietti Il sindaco con due mogli Albus Edizioni

Giovannino, 7 anni, e Greta, 9 anni, si improvvisano investigatori e una notte di novembre partono avventurosamente alla scoperta di un moderno bosco di asfalto e cemento. Vi troveranno, a sorpresa, una Casa di marzapane abitata da una strega che vive letteralmente fuori dal tempo. Tra paure e speranze, condite da tante dolcezze culinarie, i due fratellini risolveranno il loro primo caso e nel contempo sapranno trascinare mamma e papà fuori dalle sabbie mobili di una quotidianità affannosa e priva, da troppo tempo, di fantasia dolcezza e umanità. Un libro sicuramente dalla parte dei ragazzi!

È una storia vera in cui il protagonista, dopo vent’anni di matrimonio, si trova coinvolto, emotivamente e sessualmente, in un’avventura estremamente pregnante. Non vuole però, né vorrebbe, chiudere definitivamente con il passato. Anche perché è uno stimato professionista politicamente impegnato. Comincerà quindi a coltivare l’assurda idea di dividersi tra la famiglia e l’amante. La complessa situazione si risolverà in modo assai inaspettato, dimostrando quanto una donna innamorata riesca comunque a prevalere su amore e gelosia.

Lulo Tognola Mosconi sul sofa’ 2 Edizioni laRegioneTicino Si tratta di una raccolta di vignette pubblicate su laRegioneTicino dall’ottobre 2012 all’ottobre 2013 più alcune inedite. Quattordici quelle commentate con verve e sapienza da altrettanti amici. Il libretto, presentato da Matteo Caratti, è considerato un elisir che… funziona. Specchio delle mille contraddizioni che contraddistinguono la Svizzera italiana, induce al sorriso, al divertimento e al relax.

Allena e sviluppa la mente scacchistica È stato presentato a Lugano, giovedì 28 novembre, il libro di scacchi “Allena e sviluppa la mente scacchistica” scritto da Elena Sedina e Yuri Simkin. Grazie al patrocinio della A.R.T. Promotion SAGL di David Camponovo e nell’accogliente cornice dell’Hotel Parco Maraini, l’opera è stata illustrata dalla coautrice Elena Sedina, gran maestra di scacchi che da oltre 15 anni gioca per l’unica squadra ticinese di DNA (il Mendrisio), da Pier Paolo Pedrini (docente presso la SUPSI di teoria della percezione e psicologia della persuasione nonché pre-

sidente del Circolo Scacchistico Mendrisio) e da Roberto Messa, editore e titolare della Messaggerie Scacchistiche di Brescia. Nel libro si cerca innanzitutto di approfondire come è strutturata una mente scacchistica. Poi, grazie al supporto di vere e proprie ricerche effettuate nelle Università della Cultura Fisica di Kiev e Leopoli, si danno utili indicazioni su come allenare le varie funzioni mentali che si attivano quando ci si cimenta con il gioco degli scacchi. Il libro è completato da ben 600 esercizi a blocchi: 300 di valutazione e 300 di risoluzione.

Scacchi a squadre

Può essere richiesto a Messaggerie Scacchistiche, Brescia (www.messaggeriescacchistiche.it) oppure alla Cartolibro A-Z di Chiasso (cartolibro@azeta.ch). Nella foto: da sin. Pier Paolo Pedrini, Roberto Messa, Elena Sedina e David Camponovo.

11° titolo per il Mendrisio Il circolo scacchistico di Mendrisio ha vinto per l’undicesima volta il titolo cantonale di campione ticinese a squadre. Lo ha vinto alla grande, battendo nell’ordine il Bellinzona 2 (2,5 a 1,5), il Massagno (4 a 0), il Lugano (2,5 a 1,5) e il Bellinzona 1 (4 a 0). Grazie alle prestazioni di Fabrizio Patuzzo (4/4), Renzo Mantovani (2,5/3), Pier Paolo Pedrini (2/3), Cesare Malingamba (2/3), Giorgio Lundmark (1,5/2) e David Camponovo (1/1), la squadra del Magnifico Borgo ha messo a segno ben 13 punti su 16

possibili e ha relegato alle piazze d’onore il Biasca-Lodrino, p. 10,5, e il Lugano, p. 9,5. L’evento si è svolto a Bellinzona e ha pure visto la partecipazione, in ordine di classifica, di Bellinzona 1, Chiasso, Bellinzona 2, Biasca-Lodrino 2, Moesa e Massagno. Molta soddisfazione, ovviamente, per il presidente Pier Paolo Pedrini e il capitano Sergio Cavadini. Foto da sin. David Camponovo, Pier Paolo Pedrini, Fabrizio Patuzzo, Renzo Mantovani e figlio

Casa del Popolo Viale Stazione 31, CH-6500 Bellinzona Tel. +41 91 825 29 21


motori

72

Velocità - Alex Fontana A cura di Sergio Cavadini

Un solo podio, il 3. posto in gara 2 a Silverstone (30 giugno), solo 18 punti (equivalente al 17. posto finale fra tutti i drivers GP3 di quest’anno) alla fine di un campionato più duro e sfortunato del previsto. C’è qualche contrarietà, come annota Alex nel suo sito: “È stato un anno duro, fatto di esperienze belle e brutte, ma tutte necessarie per diventare un pilota migliore.”

Ed è con questo spirito che Alex sta preparando la stagione 2014, forte anche di test estremamente positivi e di una “prima”, su una vera vettura di Formula 1, addirittura galvanizzante. A bordo della Lotus R30 lo scorso 30 settembre il corridore di casa nostra ha infatti positivamente concretizzato un’attesa in atto da tempo. Ovviamente grazie al Lotus F1 Team e al Lotus F1 Junior Team la carriera futura di Alex Fontana nell’automobilismo che conta è ancora tutta da scrivere.

te, denso di promesse e aspettative sulle quali non mancheremo di tenere informati i nostri affezionati lettori. Nella foto in alto: Marco Borradori, sindaco di Lugano, Alex e Gerardo Bramati, Marketing e CRM Assistant del Casinò di Lugano. Foto sotto: Raul Fontana, Alex e Patrick Louis.

Per il momento il “nostro” Alex, attorniato da parenti, amici e responsabili della scuderia (tra cui il CEO Patrick Louis), presso il Casinò Kursaal di Lugano ha festeggiato alla grande il 2013 che si sta lasciando alle spalle e un 2014, ormai già alle por-

Il direttore Moreno Prati About-X con Alex Fontana


73


motori

F3: Raffaele Marciello campione europeo A cura di Sergio Cavadini - © foto R.Marciello Raffaele Marciello, il giovane pilota di Caslano sul quale la Prema Powerteam ha deciso di puntare quest’anno per la vittoria finale in Euro F3, ce l’ha fatta.

In occasione della 60.ma edizione del prestigioso evento, il podio ha sorriso ad Alex Lynn. Scattato dalla pole, il pilota dello stesso team di Marciello ha costantemente mantenuto il comando delle operazioni, meritandosi il prestigioso successo. Alle sue spalle hanno chiuso Antonio Felix Da Costa e Pipo Derani. Marciello, che pure era stato assai brillante nelle qualifiche tanto da partire in terza posizione, nella corsa vera e propria è stato dapprima coinvolto in una “touchette” con Rosenqvist e poi, osando forse un po’ troppo per recuperare il terreno perso, ha sbattuto contro le barriere di protezione uscendo definitivamente di gara.

Dopo Macao Raffaele “Lello” Marciello è tornato subito al lavoro proseguendo l’intensissima preparazione concernente la stagione 2014. Eccezionali i risultati conseguiti nei test collettivi ad Abu Dhabi (GP2 Series) e soprattutto a Barcellona (World Series by Renault), dove il pupillo della Ferrari Driver Academy ha letteralmente annichilito la concorrenza. L’eccezionalità dei tempi fatti registrare, la capacità di adattamento alle diverse monoposto utilizzate e tanta tanta voglia di dare il meglio lasciano intravvedere per il pilota di Caslano un 2014 ancora da …. campione! Nella foto in alto: Raffaele Marciello insieme all’ing. Luca Baldisserri di Ferrary-Driver-Academy - © foto DC

Raffaele “Lello” Marciello

Mantenendo le aspettative in lui riposte si è infatti laureato campione europeo di F3. “Lello”, che corre con licenza italiana, nel 2013 ha vinto complessivamente 13 gare (memorabile il “triplete” al Nürburgring dal 17 al 19 agosto), è salito sul podio complessivamente una ventina di volte e ha totalizzato punti 489,5, 32,5 più del suo antagonista più ostico, Felix Rosenqvist. Quel Rosenqvist che il neo campione europeo di F3 ha ritrovato lo scorso 17 novembre sul circuito stracittadino di Macao, dove si è corso - una volta di più - l’inofficiale campionato finale del mondo di Formula 3. “Lello” in action con la Dallara-Mercedes della Prema Powerteam


75

Donne e motori: gioie e dolori A cura della Redazione - Foto © F.V.

Una bella auto senza una bella donna è un po’ come un motore senza carburante. Ne sanno qualcosa i pubblicitari che non lesinano l’accoppiata auto/donna. Spesso però le gioie legate soprattutto all’estetica si scontrano con i “dolori” che direttamente o indirettamente si possono incontrare cammin facendo quando si ha a che fare con la psicologia femminile. I tempi stanno cambiando velocemente, la parità più o meno su tutti i piani è sempre più vicina ma, per fortuna, capita ancora di avere a che fare con donne donne e non surrogati al maschile delle stesse. E così, confrontati per esempio con una vendita, anche i venditori più attrezzati (quasi tutti maschi) spesso restano senza parole o “basiti” di fronte a osservazioni, richieste ed espressioni di desideri così “femminili”.

Dato per scontato che anche una donna quando compera un’auto sa come è fatta un’auto, il discorso si complica quando si deve decidere sul colore della stessa, diventa assai arduo quando si tratta di trovare l’agognato abbinamento tra colore della carrozzeria e colore degli interni (tra le tantissime combinazioni in offerta manca sempre quella che si vorrebbe), arrischia di mettere in crisi l’addetto alla vendita quando il discorso scivola sugli accessori: ma perché lo specchietto di cortesia per il make-up è così piccolo, ma perché il colore dell’autoradio fa a pugni con tutto il resto, ma perché l’accendisigarette è così scomodo, ma perché...? Esaurito comunque questo “contenzioso” legato a un chiaro gioco di ruoli (venditore / acquirente, uomo / donna)

tutto poi si risolve per il meglio. La pazienza dell’uno e la femminilità dell’altra, condita quest’ultima da sorrisi che compensano in modo incommensurabile il tanto tempo dedicato alla compravendita, alla fine si combinano in modo eccellente e tutto va felicemente in porto.

“ Un grazie di cuore a Gianni D. da una “donna” che, felice della sua nuova 4 ruote, ora come ora sorride con autoironia ripensando all’interminabile film… sicura di non essere l’unica!” F. V.


motori

76

“Max” Beltrami e D-Max Racing: un binomio vincente A cura di Sergio Cavadini Massimo “Max” Beltrami e la D-Max Racing (scuderia di vetture WRC di cui “Max” è fondatore e team manager) continuano a vincere (v. intervista). Ma “Max”, persona fortunata come si autodefinisce, quest’anno ha veramente dato e ottenuto tanto: ha infatti vinto anche il titolo di campione svizzero assoluto rally con l’equipaggio Grégoire Hotz-Pietro Ravasi, scuderia Zero 4+! (v. TbyN n. 79).

2013: un anno da incorniciare? Un anno da ricordare! La mia squadra

D-Max Racing credo abbia raggiunto un livello di professionalità e affidabilità unica nel suo settore. Questo grazie ai miei ragazzi che con passione si dedicano alla struttura dando sempre il massimo! Abbiamo vinto molto, abbiamo regalato emozioni a tanti piloti e al sottoscritto molte soddisfazioni. Mi ritengo una persona fortunata. Titoli conquistati e prestazioni da sottolineare? Abbiamo vinto il Trofeo Citroën Italia con il giovane Alessandro Re (figlio d’arte) sulla DS3 R3t e il campionato ungherese con il pilota locale Kazar. Siamo arrivati secondi nel Campionato IRC con Felice Re e nel Campionato Slovacco con i fratelli Melikareck. Oltre a ciò bellissimi risultati del sottoscritto come recentemente a Roma, terzi assoluti e secondi al Master Show finale di Monza con al mio fianco Sara Ventura.

...da raggiungere grazie ad ulteriori “acquisti”? In arrivo le nuove DS3 WRC…affaire à suivre!

Obiettivi futuri? Crescere, apprendere ancora, diventare la squadra numero uno di riferimento per Citroën.

Nella foto a sinistra: Max Beltrami e Sara Ventura protagonisti a Monza 2013 Foto sopra: il podio d’assieme

Sede operativa: Vedano Olona - (VA) - Tel. +390332 86 65 54 - www.d-max-racing.com


78


79


80


Tbyn 80  

Guida al tempo libero & benessere Insubria

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you