Page 1

Interessi Moda, cutura, spettacoli, musica, giornalismo

news

Angela ha 18 anni ed è una studentessa di un liceo scientifico a Bari, la sua

Francesco ha 25 anni, è uno studente fuorisede e sta concludendo il corso

città natale. Non ha ancora le idee chiare, ma aspira a fare la giornalista, come suo padre. E’ da sempre abituata a sfogliare e leggere quotidiani e riviste, anche perchè in casa sua ce ne sono fin troppe. E’ una ragazza molto ordinata, sempre in contatto con i suoi amici tramite pc o smartphone, e le piace passare il tempo in giro per la sua città, perciò vuole informarsi su quello che si può fare. Per andare a scuola, che dista parecchio da casa sua, prende ogni mattina il bus alla fermata a pochi passi da casa. Durante il viaggio solitamente legge il giornale gratuito che prende direttamente dalla bacheca della fermata, non solo perchè e gratis, ma anche perchè vuole informarsi di cronaca e attualità, oltre che eventi, cultura, spettacoli e moda; a volte le capita però che i giornali finiscono, e quindi è costretta a passare il tempo durante il percorso ascoltando la musica, se non ha nessuno con cui parlare o se non è arrivata ad un punto cruciale del libro che sta leggendo. Durante le lezioni meno interessanti, cerca di distrarsi giocando a sudoku o facendo le parolecrociate, stando attenta a non farsi sorprendere dai professori.

di laurea magistrale in un università torinese. Si è trasferito per il corso di laurea, ambientandosi molto velocemente e creandosi un corposo giro di amicizie. Pratica molto sport, infatti, oltre ad andare in palestra vicino casa sua, organizza delle partite di calcetto con i suoi amici calciofili, come lui. Come ogni mattina, fa colazione mentre legge le prime pagine dei giornali da lui preferite tramite internet dal portatile, in modo da poter condividere le notizie più strane o più interessanti, sulle sue pagine di vari social network. Nonostante questo rito mattutino, quando passa dalla fermata della metro per raggiungere l’università a piedi, prende il quotidiano free press che gli porge l’addetto alla distribuzione; questo perchè è interessato a sapere cosa poter fare la sera per vivere la “movida” torinese, oltre che a leggere le notizie di sport, e non, che non riguardino solo di calcio. Durante il tragitto spulcia qualche notizia che potrebbe interessargli, dopo di che se ne disfa al primo cestino che gli capita; se è brutto tempo e prende un mezzo pubblico, lo lascia da qualche parte, all’interno del mezzo, con la convinzione che qualcun’altro lo legga, anche perchè l’idea che i giornali gratis vengano distribuiti senza che qualcuno li legga, lo irrita abbastanza.

family sport

fashon

books politics

music

social environment art

Interessi Sport, notizie di attualità e cronaca, eventi e spettacoli

news

family

Marco ha 33 anni e convive con Evelina a Roma; frequenta lo stesso gruppo di amici sin dall’adolescenza, con i quali tutt‘ora passa le sue serate. E’ un ingeniere ambientale e attualmente collabora con il comune per un progetto di riqualifica ambientale. Abitualmente si sposta con la sua bicicletta, e durante il tragitto si ferma dal suo amico edicolante per scambiare due chiacchiere e comprare un quotidiano. Quando le condizioni atmosferiche glielo impediscono, usufruisce del servizio di trasporto pubblico, prendendo un giornale free press. Quando è obbligato a prendere il tram, è infastidito dalla presenza dei numerosi giornali abbandonati da persone come Francesco; “che danno per l’ambiente e che inutile spreco di denaro!”. Lui, invece, il giornale, dopo averlo letto, lo conserva in borsa, per darlo a suo padre che lo utilizza per accendere il fuoco Interessi nel suo caminetto. Quando prende i giornali free press, ne risente, sopratutto Ambiente, nuove perchè le notizie non sono cosi approfondite, quindi quando può approfonditecnologie, bicicletta sce le notizie più interessanti parlando con i suoi colleghi, o cercandole in internet.

news

fashon

family

sport

politics

books

music social art

environment

“The pleasure of reading”. Artefatti per la lettura Laboratorio di sintesi Finale, Corso di Laurea in Design del Prodotto Scuola del design del Politecnico di Milano Docenti: Manuela Celi, Eleonora Lupo, Michele Menescardi, Chiara Moreschi, Teodoro Valente Collaboratori: Simone Fanciullacci, Marco Lampugnani

politics

books fashon music

sport

art

social

environment

Luisa ha 38 anni ed è sposata con Umberto, ed insieme hanno una figlia

Interessi Famiglia, notizie di politica, economia, finanza, eventi musicali e culturali news

art

piccola di 3 anni, Alba, appena iscritta alla scuola materna; ultimamente ha ricominciato a lavorare nel suo ufficio in banca in centro a Milano. Dopo aver preparato la colazione per suo marito e sua figlia, va al lavoro in metropolitana con Giorgia, la sua amica e collega, in quanto vive nella periferia ovest, e la sede in cui lavora è al centro della città. Il viaggio in metropolitana le ricorda sempre le sardine in scatola. Vorrebbe distrarsi da questo pensiero, ma neanche il giornale free press aiuta a distrarla in quanto non ha lo spazio per muoversi, figurarsi per leggere. A causa del suo lavoro deve essere sempre informata sopratutto di economia, finanza e politica, perciò sulla sua scrivania c’e sempre una copia del “Sole24ore”; per le altre notizie si serve del giornale gratis; dopo averli letti li riusa per comprire i ripiani della cucina mentre la usa. E’ sempre molto impegnata anche perchè vuole passare un bel pò di tempo con la famiglia, quindi organizza sempre uscite per sentire concerti, partecipare ad incontri con scrittori, o semplicemente per fare shopping.

family

sport

fashon environment politics

personas

social

books

music

Donato Nardulli 707392


book enabling

cronaca attualità sport

politica teconologie ambiente

]NEWZZLE[

cultura moda spettacoli economia finanza

giornale quotidiano personalizzato

svago annunci

keywords Personalizzazione

Utenza eterogenea

Sostenibilità Free Social ambientale press network Ritmi Trasporto veloci pubblico

“The pleasure of reading”. Artefatti per la lettura Laboratorio di sintesi Finale, Corso di Laurea in Design del Prodotto Scuola del design del Politecnico di Milano Docenti: Manuela Celi, Eleonora Lupo, Michele Menescardi, Chiara Moreschi, Teodoro Valente Collaboratori: Simone Fanciullacci, Marco Lampugnani

? individuazione scenario

Donato Nardulli 707392

Donato_Nardulli  

Personas e individuazione scenario