Issuu on Google+

Prodotti genuini e cucina di qualitĂ  Genuine produce and quality cuisine

THE

LOMBARDIA TRA NEVE E ARTE

TO BERGAMO To u r i s t M ag a z i n e

LOMBARDY AMONG SNOW AND ART

Weekend sugli sci

Poste Italiane Spa - Spedizione in Abbonamento Postale - 70% - DCB Bergamo

A weekend on skis

info&museums e v e n t s food&wine surroundings all you need to make yourself at home.

29

ottobre/dicembre 2012 october/december 2012

mappa e guida di bergamo map and guide of bergamo


KEY COVER

Per sapere dove è stata scattata l’immagine di copertina basta salire in Città Alta e camminare a testa in su, fino a notare, in Piazza Vecchia, la torre più alta della città: il Campanone, che con i suoi 52 metri sovrasta i monumenti circostanti, sui quali proietta da secoli la sua maestosa ombra. Il Campanone risuona ancora oggi i cento rintocchi delle 22.00, che un tempo segnalavano la chiusura delle porte d’ingresso alla città. Il suo vero fascino risiede nella vista che regala dalla sua sommità: un panorama mozzafiato che, abbraccia tutta Bergamo e le Prealpi circostanti, affascinando da sempre poeti, sognatori e fotografi! To understand where this cover photo was taken, just head towards upper Bergamo and walk to Piazza Vecchia looking upwards until you see the highest tower in the city: the “Campanone”, or big bell tower, which at 52 metres tall dominates the surrounding monuments, and onto which it has cast its majestic shadow for centuries. The Campanone still tolls one hundred times at 10 p.m. This sound once signalled the closing of the entrance gates of the city. Its true charm lies in the view that can be enjoyed from its rooftop: a breathtaking panorama that takes in the whole of Bergamo and the surrounding Prealp mountains, which has fascinated many poets, dreamers and photographers over the centuries.

“Lasciatevi condurre per mano dalle nostre cinque esperte!” “Let our 5 experts take you by hand and guide you into the treasures of our land!”

Food & Wine expert Arianna Scrivete ad Arianna per farvi svelare tutti i segreti della buona cucina bergamasca e dei locali dove gustarla! Write to Arianna, if you want to discover the secrets of local cuisine and the best restaurants where to taste it! arianna@thekeytobergamo.it

sport & wellness expert elena Elena vi guiderà nel mondo del benessere e dello sport! Chiedetele tutti i segreti per il massimo relax e divertimento a Bergamo! Elena will guide you into the world of wellness and sports. Ask her for advice on the greatest relax and fun options in Bergamo! elena@thekeytobergamo.it

nightlife & bar expert francesca Se amate la vita notturna ed il divertimento, non esitate a contattare Francesca, esperta chiave per tutte le vostre curiosità! If you love parties and nightlife, write to Francesca, key expert to help you making the most of your stay! francesca@thekeytobergamo.it

events expert laura Non esitare a scrivere a Laura per conoscere gli eventi da non perdere a Bergamo e Provincia! Do not hesitate to write to Laura, to find out the best events in Bergamo and the Province, not to be missed! laura@thekeytobergamo.it

city & shopping expert sara Che aspettate a mandare una mail a Sara, per sapere tutto sulla città di Bergamo e per i consigli sullo shopping! Don’t hesitate to send an e-mail to Sara, to learn everything you need on what to see in the city! And if you are a shopping addicted, she will suggest the best tips! sara@thekeytobergamo.it


THE

TO BERGAMO T M

o a

u g

r a

i z

i

s n

t e

Publisher Sisterscom.com snc - di Annalisa e Angela Trivigno Via Piave, 102 - 23879 Verderio Inferiore (Lc) Tel. +39 039 8951335 - Fax +39 039 9121116 EDITOR IN CHiEF Giuseppe Capellini - capellini@thekeytobergamo.it Editorial Coordination Alessandra Pitocchi - pitocchi@thekeytobergamo.it Editorial STAFF Angela Trivigno - redazione@thekeytobergamo.it Francesca Leo - francesca@thekeytobergamo.it Laura Landi - laura@thekeytobergamo.it SEGRETERIA - SEGRETERIA@THEKEYTOBERGAMO.IT Marketing & Advertising Annalisa Trivigno - trivigno@thekeytobergamo.it GRAPHIC AND PAGING sisterscom.com Translations Juliet Halewood Photographs Agripromo, Andrea Gusmeroli, Associazione Vecchia Bergamo, Bremboski, Camera di Commercio Cremona, Circolo Fotografico Marianese, Confesercenti Bergamo, Consorzio Adamello ski, Consorzio Tutela Valcalepio, Cooraltur, Diego comensoli, Dimitri Salvi, Emanuele gregorini, Enrico Silva, Fir0002-Flagstaffotos, Gamec, Geomusic, Guido colombetti, Italo Sorlini, Lapi, Laura Sajeva, Lizzolasci, Luca Merisio, Marco Mazzoleni, Matteo Cappè, Matteo Lavazza Seranto, Matteo Zanga, Museo Etnografico Schilpario, Paolo Ardiani, Pino Veclani, Presolanamontepora, Pretti, Provincia Cremona, Provincia Mantova, SciClub Pontedilegno, Sisterscom.com, Studio Effegi,Turismo Bergamo,Turismo Presolana, Valtellina Turismo,Vania Zampatti Cover Photo DIMITRI SALVI Editorship, Editing & ADVERTISIng Sisterscom.com snc - Via Piave, 102 23879 Verderio Inferiore (Lc) Tel. +39 039 8951335 - Fax +39 039 9121116 viale Papa Giovanni XXIII, 57 - 24121 Bergamo Tel. +39 035 19951510 - Fax +39 039 9121116 Photolitography & Print CPZ S.p.A. - Costa di Mezzate (Bg) Copyright Š Sisterscom.com snc Registrazione Tribunale di Bergamo nº 32 del 08/11/2007 Periodicità trimestrale - Distribuzione gratuita PUBLISHER MEMBER:

50.000 copie distribuite presso: • camere e hall di Hotel, Bed & Breakfast, Residence, Ostelli e Case Vacanza • IAT di città bassa e alta • IAT della provincia di Bergamo • punto Atb del centro città • principali ristoranti, bar, negozi, ecc... della città • aeroporto di Orio al Serio presso l’ufficio di Turismo Bergamo • company tv dislocate in aeroporto • IAT e company Tv degli aeroporti di: Flughafen Luebeck - Glasgow Prestwick Airport, Paris Beauvais • In abbonamento postale a Enti, Istituzioni, aziende e privati

Editoriale _ Il condottiero buongustaio In una delle scene del celebre affresco che il Romanino realizzò nel Castello di Malpaga è raffigurata la tavola alla quale sono seduti Bartolomeo Colleoni e Re Giovanni di Danimarca, che il grande condottiero ospitò nella sua fastosa residenza nella pianura bergamasca. Non è possibile distinguere i cibi nei piatti, nĂŠ il cronista che narrò lo storico incontro entra nei dettagli, ma ci si può immaginare che nei bicchieri dei due personaggi e del loro seguito ci fosse il vino migliore. Si dice che il Colleoni apprezzasse molto il vino prodotto nella Val Calepio e che le sue dispense ne fossero ben provviste. Il condottiero e sua maestĂ  brindarono con l’ottimo vino che ancora oggi è la principale caratteristica della bella fascia collinare che si affaccia sul Lago d’Iseo. Non è l’unico riferimento storico all’itinerario che condurrĂ  i lettori di questo numero di The Key tra le eccellenze dei prodotti della terra bergamasca. Documenti attestano, ad esempio, che i Duchi di Milano apprezzassero molto i formaggi che dagli alpeggi sui monti bergamaschi venivano portati alle loro mense con lunghe carovane. Un viaggio tra passato e presente, ottimi prodotti e cucina di qualitĂ  che sicuramente richiameranno i buongustai. Ma la scoperta del territorio bergamasco non si esaurisce qui. Ed ecco allora un anticipo della stagione invernale tra le localitĂ  sciistiche. Un weekend all’insegna della neve, delle bellezze ambientali e del divertimento. The gourmet “condottieroâ€? In a scene in the celebrated fresco painted by Romanino in Malpaga Castle, Bartolomeo Colleoni and King John of Denmark are depicted seated at a table. The king was a guest of the great “condottieroâ€? at this splendid residence on the Bergamask plain. We can’t distinguish the food on their plates, and the chronicler narrating this historic encounter does not go into details, but we can imagine that in the glasses of the men and their cortege was the finest wine. It is said that Colleoni really enjoyed the wine produced in the Calepio Valley and his cellars were well stocked with it. The “condottieroâ€? and the king were making a toast with a fine wine that is still today a main feature of the beautiful band of hills that overlook Lake Iseo. This is not the only historical reference on a journey that guides readers in this issue of The Key through the excellent products coming from the Bergamo area. Documents bear witness, for example, to the fact that the Dukes of Milan enjoyed the cheeses which, from the Bergamask valleys, were brought to their dining halls in long convoys. A journey among past and present, excellent products and fine cuisine that will surely attract the gourmets among you. But this is not all Bergamo province has to offer: we’re also previewing the upcoming winter season in the ski resorts. A weekend abounding with pristine snow, beautiful landscapes and endless fun.

4

14

22

sommario_ 4 Prodotti genuini e cucina di qualitĂ  Niente di meglio per conoscere ilterritorio 14 LOMBARDIATRA NEVE E ARTE 22 Weekend sugli sci tra le nevi delle Orobie: Sport, gusto e benessere 32 eventi 38 informazioni utili 42 key guide

4 Genuine produce and quality cuisine What better way to enjoy the area? 14 LOMBARDY AMONG SNOW AND ART 22 A weekend on skis among the snow of the Orobie mountains: Sport, flavours and wellness 32 events 38 useful information 42 key guide

32

DIGITAL EDITION www.turismo.bergamo.it - www.thekeytobergamo.it    

34


Discover Bergamo Province

di/by Pino Capellini

Prodotti genuini e cucina di qualitĂ 

Niente di meglio per conoscere il territorio Genuine produce and quality cuisine What better way to enjoy the area?


Prodotti genuini_

I

6

l territorio bergamasco ha caratteristiche tali da renderlo inconfondibile: pianura, laghi, colline, e poi montagna, tanta montagna. Notevoli differenze ambientali, forti contrasti che si riflettono anche sulla vita e sull’economia, sulle tradizioni e sulla cultura locale e, inevitabilmente, anche sui cibi e la cucina. Un viaggio attraverso la terra bergamasca non solo offre la possibilità di conoscere un patrimonio del tutto inaspettato ma è l’occasione per godere la buona tavola: quasi ovunque itinerari storici e artistici incrociano percorsi enogastronomici, con gustose tappe da non dimenticare. Fino a qualche decennio fa i formaggi prodotti negli alpeggi sul versante delle Orobie ben esposti al sole avevano molti estimatori ma erano poco conosciuti. Oggi la provincia di Bergamo detiene il primato, su tutto il territorio italiano, della produzione del maggior numero di formaggi a Denominazione di Origine Protetta (DOP). Si tratta di un record di eccellenze tali da soddisfare i palati più esigenti e che, ben giustamente, ha portato a livello internazionale la fama di alcuni di questi formaggi. Lo Strachitund (che sta diventando DOP) di antica e limitata produzione, gode di un sapore e gusto molto caratteristico, e ha trovato estimatori anche a New York e a Tokyo. Questo speciale formaggio ha origine dalle casere della Val Taleggio, patria anche del Taleggio che è strettamente collegato a questa valle che gli dà il nome. Di sapore delicato, al Taleggio viene affiancato lo Stracchino, che viene prodotto in tutto il


Discover Bergamo Province

Prodotti genuini_

B

ergamo province has features that make it unmistakeable: a plain, lakes, hills and mountains - a great many mountains. A place of considerable environmental variety and marked contrasts that also influence the area’s lifestyle and economy, traditions and local culture and, inevitably, food and cuisine. A journey through Bergamo province not only offers the opportunity to discover an entirely unexpected heritage, but it is also an occasion to enjoy superb food: almost everywhere historic and artistic itineraries mingle with wine and food tours featuring unforgettable culinary experiences. Up until a few decades ago, the cheeses produced in the pastures on the sunny slopes of the Orobie mountains had a great many admirers but were little known. Today the province of Bergamo holds the record for the greatest number of cheeses with Protected Designation of Origin (DOP) in Italy. These cheeses are of such good quality that they satisfy even the most discerning of palates and this, rightly so, has made some internationally renowned. Strachitund (soon to become DOP), a historic cheese of limited production, has a very characteristic flavour and taste, and has found admirers even in New York and Tokyo. This special cheese is made in the dairies of the Taleggio valley, which is also home to Taleggio cheese and to which it has given its name. With a delicate flavour, Taleggio complements Stracchino, a cheese produced throughout the Bergamask area. Gourmets also focus their attention on nearby Brembana Valley which produces Branzi, a cheese that complements

In apertura. I prodotti tipici bergamaschi. In queste pagine. Formaggi e salumi delle valli di Bergamo. On the opening page. Typical Bergamask products. On these pages. Cheeses and cured meats from the Bergamo valleys.


Prodotti genuini_

Discover Bergamo Province xxxxxxxx_ 8

bergamasco. Nella vicina Valle Brembana, si concentra l’attenzione dei buongustai; a partire dal Branzi, che si affianca al Bitto e al Formai de mut (Formaggio di monte), entrambi a Denominazione di Origine Protetta. Sempre lungo l’arco della montagna bergamasca troviamo diversi tipi di formagelle (di Valle Imagna, della Valle Seriana, di Bossico, della Val Cavallina, della Valle di Scalve, oltre alla formaggella bergamasca). In Alta Valle Seriana troviamo lo Scalet, formaggio di pasta dura dalla forma strana, mentre sul Monte Bronzone nasce lo stracchino chiamato appunto Bronzone. Scendiamo al piano. Dal latte di allevamenti in pianura hanno origine altri formaggi noti: Gorgonzola, Grana Padano, Provolone, Quartirolo, Salva. La qualità dei vini bergamaschi è molto cresciuta rispetto al passato. La produzione è ora concentrata nelle località più belle e meglio esposte della lunga fascia collinare che va dalla Valle San Martino alla Valle Calepio. Gli ottimi terreni, una lunghissima tradizione, una autentica “cultura del vino” sono all’origine dei vini Valcalepio che nel 1976, con il rosso e il riserva rosso, ha ottenuto il riconoscimento della Denominazione di Origine Controllata (DOC). Un rigoroso disciplinare garantisce pure l’ottimo Valcalepio bianco. Oltre che nell’area specifica della Valle Calepio, i vini Valcalepio vengono prodotti nell’agro di Almenno (celebre per le testimonianze d’arte romanica) e sui pendii della Valle San Martino che scendono dolcemente verso il fiume Adda. Un autentico “unicum” è rappresentato da un altro grande vino bergamasco: il Moscato di Scanzo Docg, da dessert e un classico “da meditazione”. Molto antico, l’area di produzione è compresa nei confini del Comune di Scanzo ed è la DOCG più piccola a livello nazionale. Quasi in parallelo all’estendersi dei vigneti Valcalepio, si sta diffondendo nella fascia collinare la coltivazione degli ulivi che sta dando notevoli risultati. Grazie anche al particolare clima dovuto alla presenza del lago, grande vanto è l’olio extravergine “Sebino”, al quale è riconosciuta la Denominazione di Origine Protetta (DOP).

In questa pagina. Vigneti, uve e vini della Val Calepio. A lato. Gli scarpinocc di Parre, la pancetta e la farina gialla usata per cucinare la polenta. On this page. Vineyards, grapes and wine from the Calepio Valley. Alongside. The “scarpinocc” of Parre, “pancetta” and maize flour used to make polenta.


Bitto and Formai de mut (literally mountain cheese), both with Protected Designation of Origin recognition. We also find different types of soft cheeses along the Bergamask mountain range (in the Imagna and Seriana valleys, in Bossico, and in the Cavallina and Scalve valleys, as well as in Bergamo). The upper Seriana Valley is home to Scalet, a hard cheese with strange shape, while on Mount Bronzone a type of stracchino cheese is made which is called, obviously, Bronzone. Descending to flatter ground, we find other well known cheeses made from milk produced on farms on the plain: Gorgonzola, Grana Padano, Provolone, Quartirolo and Salva. The quality of Bergamask wines has increased greatly compared to the past. The production is now concentrated in some of the most beautiful and better exposed sites on the long band of hills that extend from the San Martino Valley to the Calepio Valley. The excellent soil, ancient traditions and a genuine “wine culture” are at the heart of Valcalepio wines, which in 1976, with a red and reserve red, obtained the Controlled Designation of Origin (DOC) recognition. Strict controls also guarantee the excellent white Valcalepio wine. Valcalepio wines are also produced, in addition to the specific area of the Calepio Valley, in the countryside surrounding Almenno (famous for its Romanesque treasures) and on the slopes of the San Martino Valley that descend gently towards the river Adda. Another great and unique Bergamask wine is Moscato di Scanzo DOCG, a dessert wine and a classic “meditation” wine. The extremely old production area of this wine is located within the boundaries of the municipality of Scanzo and is the smallest production with Controlled and Guaranteed Designation of Origin (DOCG) in Italy. Almost in parallel with the expansion of Valcalepio vineyards, olive groves are spreading over the band of hills and producing excellent results. Thanks to the unique climate due to the presence of the lake, “Sebino” extra-virgin olive oil with DOP (Protected Designation of Origin) recognition is the pride of the area. The undisputed symbol of Bergamask traditions is polenta, which features, above all, as


Prodotti genuini_

Discover Bergamo Province

Indiscusso simbolo della tradizione bergamasca è la polenta, che spicca soprattutto come componente di piatti tipici: con la carne (un classico è la polenta e coniglio), con i funghi (in collina e nelle valli se ne trovano pregiati e di ottima qualità), con un bel tagliere di formaggi (bergamaschi, ovviamente), con i salumi. Molto appetitosa è la polenta taragna, un tempo piatto forte dei montanari. Altra presenza costante nella maggior parte dei menu di tradizione sono i “casonsei” (casoncelli) e gli “scarpinocc”. In entrambi i casi si tratta di ravioli il più delle volte di produzione familiare o artigianale. I primi con un ripieno di carne e salame, i secondi sono invece del tutto “magri”. Per gli “scarpinocc” esiste un luogo rigorosamente d’origine: Parre, dove si tiene anche una sagra. All’elenco di specialità per buongustai sono da aggiungere salami, cotechini e salsiccia, lardo e pancetta, per i quali si ricorre a carni di qualità da suini allevati quasi ovunque nella pianura. L’elenco potrebbe continuare ancora, ma ci limitiamo ad indicare “nicchie” di una produzione estremamente varia e qualificata, sempre tenendo conto di alcune peculiarità locali. Come i coregoni, i cavedani e le sarde: pesci pescati nel Lago d’Iseo, fatti essiccare e poi stagionati sott’olio. Con la polenta sono una squisitezza. E poi i tartufi (neri e bianchi), l’insalatina dei colli di Bergamo (nota come scarola), le mele dei pometi in Valle Brembana, le birre artigianali, le castagne nella caratteristica produzione dei “biligocc” (ossia castagne affumicate), proposti in tutte le sagre della stagione invernale. E per finire all’elenco di tante specialità va aggiunto quella che può essere considerata una caratteristica e una ricchezza della terra bergamasca: le acque minerali che, imbottigliate, sono diffuse ovunque. Una fonte, quella di San Pellegrino Terme, la si trova sulle tavole dei ristoranti di ogni continente.

Altre tipicità bergamasche: il miele, lo Stracchino del Monte Bronzone e il delizioso dolce Polenta e osei. Other typical Bergamask products: honey, Stracchino cheese from Mount Bronzone and the delicious sweet “Polenta e osei” (birds and polenta).


Prodotti genuini_

an ingredient in many local dishes: with meat (a classic dish is polenta and rabbit), with mushrooms (many prized mushrooms of excellent quality are found in the hills and valleys), with a delicious platter of cheeses (Bergamask, of course), and with cured meats. A delicious alternative is polenta taragna (polenta with buckwheat flour), once the staple dish of mountain dwellers. Another continuous presence on most traditional menus are “casonsei” (casoncelli) and “scarpinocc”. In both cases these are ravioli-type stuffed pasta shapes that are often home-made or produced locally. The first type has a filling of meat and salami, the second type is instead much “leaner”. “Scarpinocc” are only produced in Parre, where a festival to celebrate them is also held. To this list of speciality gourmet products we should add salami, “cotechini” (type of sausage) and sausages, “lardo” (cured bacon fat) and “pancetta” (bacon), made from quality meat from pigs raised almost everywhere on the plain. We could continue naming excellent foods, but we’ll just mention some of the “niche” items in this extremely varied and distinguished list, taking into account some of the unusual local produce, such as whitefish, chub and shad: fish caught in Lake Iseo, dried and then pickled in oil - with polenta they are exquisite. And then there are truffles (black and white), salad from the hills of Bergamo (known also as scarola or escarole), apples from the orchards of the Brembana Valley, local beers, and chestnuts, which are used to produce “biligocc” (smoked chestnuts), offered at all festivals and feasts in winter. We’ll end this list of specialities with something that is an abundant feature of the area: mineral water, which, bottled, is found everywhere. Water from the San Pellegrino Terme spring, for example, is found on the tables of restaurants on every continent.

xxxxxxxx_

Vuoi provare a fare questo dolce tipico? Allora devi sbattere a schiuma 2 tuorli d’uovo con 4 cucchiai di acqua bollente. Aggiungi gradatamente 100 g di zucchero, vanillina, sale; monta le chiare a neve durissima, aggiungendo gradatamente lo zucchero, i tuorli, la farina setacciata e, per ultimo, il lievito... Questo è solo l’inizio per preparare la squisita POLENTA e OSEI dolce; scrivimi e ti manderò l’intera ricetta con i suggerimenti! Would you like to try this local sweet? Beat 2 egg yokes with 4 spoons of boiling water. Gradually add 100 g of sugar, vanilla extract, salt. Beat the egg whites to very stiff peaks, and slowly add the sugar, egg yolks, sieved flour and, lastly, raising powder… This the just the beginning of the recipe to make the exquisite sweet POLENTA e OSEI (literally polenta and birds). Write to me and I’ll send you the entire recipe with suggestions!

11 Food & Wine Expert: arianna@thekeytobergamo.it


enoga

venti _

PRODOTTI TIPICI _

bergamo

(14/10 - 11/11/2012 - 28/10 - 25/11/2012) BERGAMO NATURA e CASCINA BIOLOGICA 14 ottobre e 11 novembre Piazza Dante - Bergamo Bassa. 28 ottobre e 25 novembre Piazza Cittadella - Bergamo Alta. Mostra mercato dell’agricoltura biologica e dell’artigianato eco-compatibile. BERGAMO NATURE and ORGANIC FARM 14 October and 11 November Piazza Dante - Lower Bergamo. 28 October and 25 November Piazza Cittadella - Upper Bergamo. Trade show for biological agriculture and eco-friendly crafts. www.agribioart.it

(20-21/10/2012) 3a SAGRA DELLA MELA E DEI PRODOTTI TIPICI BREMBANI Piazza Brembana - Valle Brembana. Due giorni tutti dedicati alle preziose produzioni brembane: le mele, i formaggi, le marmellate, i biscotti, i salumi, il miele, i tartufi, le castagne, ecc. Mostra mercato della mela della Valle Brembana con esposizione di stand di prodotti tipici, concorsi gastronomici e menù a tema nei ristoranti convenzionati.

folklor t (01-03/12/2012) GOURMARTE Fiera di Bergamo - Bergamo. Un nuovo evento per “esplorare” il pianeta del gusto e delle eccellenze alimentari della Lombardia. Il viaggio tra gli stand consentirà di toccare con mano squisite prelibatezze, alla scoperta di sapori e saperi culinari dei grandi chef. GOURMARTE Bergamo Trade Fair Centre - Bergamo. A new event for “exploring” the world of food and culinary excellences of Lombardy. A tour of the stands will allow you to enjoy the exquisite delicacies first hand, discovering the flavours and culinary knowledge of the great chefs. www.gourmarte.it

(20-21/10/2012) VIII CONCORSO INTERNAZIONALE EMOZIONI DAL MONDO: MERLOT E CABERNET INSIEME Piazza Vecchia - Bergamo Alta. La manifestazione coinvolgerà vini a base Merlot, Cabernet e tagli bordolesi. Il concorso si svolge a porte chiuse il 19 ottobre nel Museo ALT di Alzano e la degustazione dei vini vincitori di Emozioni dal mondo in abbinamento a BereBergamo Valcalepio Top si svolgerà invece il 20 e 21 ottobre in Piazza Vecchia. VIII INTERNATIONAL “EMOTIONS FROM THE WORLD” COMPETITION: MERLOT AND CABERNET TOGETHER Piazza Vecchia - Upper Bergamo. The event will involve Merlot and Cabernet based wines and other Bordeaux blends. The competition takes place behind closed doors on 19th October in the ALT Museum of Alzano, and the tasting of the winning wines of “Emotions of the World” in conjunction with BereBergamo Valcalepio Top will take place on 20th and 21st October in Piazza Vecchia. www.emozionidalmondo.it

provincia _ province

3rd FESTIVAL OF THE APPLE AND TRADITIONAL PRODUCTS (13-14/10/2012) OF THE VALLE BREMBANA a 46 FESTA DELLE CASTAGNE Piazza Brembana - Valle Brembana. Bracca - Valle Brembana. Two days dedicated to the valuable produce La festa è nata negli anni Sessanta per proof the Brembana Valley: apples, cheese, jams, muovere il paese di Bracca e i prodotti tipibiscuits, cured meats, honey, truffles, chestarte/art ci della valle. La sagra si terrà al campo nuts, etc.The Brembana Valley apple marketexhibition has stands selling typical products, sportivo con servizio ristoro, intratteniand gastronomic competitions, and local mento musicale e spettacoli. partner restaurants offer themed menus. www.afavb.com (28/10/2012) VIII SAGRA DELLO STRACHITUNT VAL TALEGGIO Taleggio -Valle Brembana. VIII FESTIVAL OF STRACHITUNT CHEESE OF VAL TALEGGIO Taleggio - Brembana Valley. www.ecomuseovaltaleggio.it

festival

(21/10/2012 - 18/11/2012) ANDAR PER VIGNE Valcalepio. Le aziende della Valcalepio rimarranno aperte dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 per accogliere curiosi, visitatori, appassionati e clienti affezionati. L’occasione è ghiotta: si potranno degustare i vini delle aziende in abbinamento ai prodotti tipici bergamaschi; il tutto condito dallo spettacolo dei vigneti.

sapor 12

46th CHESTNUT FESTIVAL Bracca - Valle Brembana. This feast was created in the sixties to promote the town of Bracca and the typical products of the valley. It is held on the sports field and offers food, musical entertainment and shows. www.comune.bracca.bg.it


astron ANDAR PER VIGNE Valcalepio. The wine estates of Valcalepio will remain open from 10 a.m. until 1 p.m. and from 2 p.m. until 6 p.m. to an opportunity to taste the wines as well as typical Bergamask produce, all seasoned with the spectacle of the vineyards. www.valcalepio.org

FESTIVAL OF THE PIG Ornica - Valle Brembana. The pig is celebrated as a symbol of rural culture with a dinner based on typical produce and musical entertainment. www.albergodiffusoornica.it

nale metodo della Valle del Lujo. Il museo etnografico inoltre esporrà gli strumenti tipici della vita contadina. FESTIVAL OF THE BILIGOCC Albino. Amongst exhibitions, music, dancing and entertainment, this popular event to pay tribute to the “biligocc”, exquisite chestnuts, smoked and boiled in the traditional Valle del Luio method, will be celebrated in Albino. Furthermore, the ethnography museum will display the typical tools of rural life. www.valledellujo.it

re cultura/ (10/11/2012) FESTA DEL MAIALE Ornica - Valle Brembana. Si festeggia il maiale come simbolo della civiltà contadina e si cena a base di prodotti tipici con intrattenimento musicale.

(03/02/2013) SAGRA DEI BILIGOCC Albino. Tra mostre, musica, balli ed animazione, ad Albino si festeggia questo evento popolare per omaggiare i biligòcc, squisite castagne affumicate e bollite con il tradizio-

KEY

selections

BAR

restaurants

agriturismi

CAFFE’ DELLA FUNICOLARE Via Porta Dipinta, 1 Bergamo Alta Tel. +39 035 210091 caffedellafunicolare@alice.it

LA CA’ DELA TARAGNA Via Provinciale, 3 Valbrembo (Bg) Tel. +39 035 527370 www.lacadellataragna.it info@lacadellataragna.it

Ristorante pizzeria “La Ciotola” Viale Papa Giovanni XXIII, 86 Bergamo Tel. +39 035 238334 Fax +39 035 4229567 Siamo su Facebook “La Ciotola Bergamo”

la scaletta cafe Via Bergamo, 32 Capriate S. Gervasio (Bg) Tel. e Fax +39 02 90964826 www.lascalettacafe.it info@lascalettacafe.it

Taverna del Gallo da Salvatore Via San Bernardino 23/A Bergamo Tel. +39 035 220344 www.ristorantetavernadelgallo.it info@ristorantetavernadelgallo.it

albergo ristorante della torre P.zza Cavour, 28 - Trescore B.rio (Bg) Tel. +39 035 941365 www.albergotorre.it info@albergotorre.it

Osterèa dè la ANETì Via Pinamonte da Brembate, 10 Bergamo Tel. +39 035 214015 www.aneti.it info@osteriaaneti.it

Azienda Agrituristica Valle Rossa Aperto su prenotazione Via Valle Rossa, 9 - Bianzano (Bg) Tel. +39 035 814203 13 Cell. +39 347 0620349 - 338 7631311

musei/mus

rit


LOMBARDY AMONG SNOW AND ART

Advertorial

Discover Lombardy

LOMBARDIA TRA NEVE E ARTE

La Lombardia è il luogo dove arte, natura, sport ed enogastronomia si fondono, per far vivere al turista grandi emozioni in un’esperienza dal ricordo indelebile. Sulle splendide montagne lombarde gli sciatori hanno l’opportunità di praticare tutti gli sport invernali e vivere l’emozione dei grandi campioni sulle piste da competizione, montagne che d’estate rivelano una natura fatta di paesaggi mozzafiato, fitti boschi, baite e rifugi dove praticare ogni tipo di attività all’aria aperta. La pianura lombarda, attraversata dal Po e dagli altri grandi fiumi, offre un’originale proposta di itinerari di navigazione turistica e di percorsi ciclopedonali, alla scoperta di borghi e città d’arte, centri termali, paesaggi rurali dal fascino antico.


Lombardy is a place where art, nature, sport and food and wine come together to give the tourist an exciting and unforgettable experience. On the splendid Lombardy mountains, skiers have the opportunity to try every kind of winter sport and experience the same excitement as great champions on the competition pistes. In summer these mountains are transformed to reveal breathtaking countryside, dense forests, “baite� (mountain huts) and mountain refuges where all types of outdoor activities can be enjoyed. The Lombardy plain, crossed by the Po and other great rivers, offers an original calendar of tourist boat trips and foot and cycle paths in discovery of villages and art cities, spas and countryside with old-world charm.


xxxxxxxx_

Discover Lombardy

16

Sulle montagne bergamasche un momento di relax a Colere, in Val di Scalve e di adrenalina a Lizzola, in Val Seriana. Nella pagina seguente. Un salto sugli sci sulle montagne bresciane. In the mountains of Bergamo province, a moment of relaxation in Colere in the Scalve Valley and a rush of adrenalin in Lizzola in the Seriana Valley. On the next page. Ski jumping in the Brescia mountains.


The Lombardy ski area With skiing, snowboarding and even snow-shoeing and snowmobiling available, the mountains of Lombardy offer unbeatable experiences. Hundreds of kilometres of pistes in the areas of Bergamo, Brescia and Valtellina are easily accessible and just a short distance from Orio al Serio Airport. Bergamo, the nearest, is just an hour away from the two ski areas of Valle Brembana and Valle Seriana - Scalve where the sunny slopes offer all types of winter sports, which range from downhill skiing, cross-country skiing, snowboarding - even

lombardia_

La ski area Lombardia Con sci, snowboard o anche ciaspole e motoslitte, le montagne di Lombardia regalano esperienze impagabili; a due passi dall’aeroporto di Orio al Serio potete raggiungere facilmente le centinaia di km di piste attrezzate di Bergamo, Brescia e Valtellina. Bergamo, la piÚ vicina, vi permette in meno di un’ora di godere delle due ski area di Valle Brembana e Valle Seriana - Scalve dove piste ben esposte permettono la pratica di tutti gli sport invernali; dalla discesa, allo sci di fondo, dallo snowboard - anche acrobatico - al bob, le motoslitte e il pattinaggio su ghiaccio.

17


Info:

www.iatlombardia.it Turismo Bergamo Airport Office Aeroporto Orio al Serio - Arrival Area www.turismo.bergamo.it www.bresciatourism.it www.valtellina.it www.turismo.mantova.it www.turismocremona.it www.visitbrianza.it www.turismo.provincia.lodi.it

In Valle Seriana si distinguono le stazioni del Monte Pora, dove la seggiovie conducono su piste grandi e soleggiate, del Passo della Presolana, e di Lizzola. In Val di Scalve le piste di Colere si sviluppano sotto l’incantevole roccia dolomitica della Presolana e a Schilpario si pratica lo sci di fondo sulla pista degli abeti. In Valle Brembana (Brembo ski) le stazioni di Foppolo, San Simone e Carona, consentono di divertirsi in appassionanti discese. E quando giunge la sera, il calore dei rifugi, la bontà del cibo e i divertenti aprés-ski animano la vostra serata. Il gusto del divertimento continua fra le montagne bresciane della Valle Camonica. A Pontedilegno e al Tonale si può sciare anche in stagione avanzata, correre alla guida di una muta di cani da slitta, affrontare piste da fondo ai margini di un bosco, nell’incantevole paesaggio dei parchi naturali dello Stelvio e dell’Adamello. E infine al confine tra Italia e Svizzera, ecco la Valtellina con i suoi paesaggi molto diversi tra loro e di sicuro fascino. La Valtellina offre al turista infinite possibilità per trascorrere il tempo libero, dalle terme alle visite culturali, dai festival alle sagre tradizionali, dallo sci alla mountain bike, tutto in famose località come Livigno, Bormio, Madesimo, Aprica, Santa Caterina Valfurva, Teglio, la Valmalenco, la Valmasino e la Valgerola.


Discover Lombardy

acrobatic - tobogganing, snowmobiling and ice skating. The Seriana Valley features the resorts of Monte Pora, where chairlifts carry skiers to wide, sunny slopes, Passo della Presolana, and Lizzola. In the Scalve Valley, the pistes of Colere lie beneath the enchanting dolomitic rock of the Presolana mountain, and in Schilpario, cross-country skiers can take to the trails among pine forests. In the Brembana Valley (Brembo ski), the resorts of Foppolo, San Simone and Carona offer fantastic entertainment on exciting runs. And when evening falls, the warmth of the refuges, the excellence of the food and the fun après-ski activities will enliven your evening. The fun continues in the Brescia mountains in the Camonica Valley. In Pontedilegno and Tonale, you can ski until late in the season, go dog sledding and attempt the cross-country trails along the edge of a forest in the enchanting landscape of the nature parks of the Stelvio and Adamello. Finally, Valtellina, situated on the border between Italy and Switzerland, offers diverse landscapes of certain charm. Valtellina gives tourists infinite opportunities for spending their free time - from spas to cultural visits, festivals to traditional feasts and from skiing to mountain biking, all in famous locations such as Livigno, Bormio, Madesimo, Aprica, Santa Caterina Valfurva, Teglio, Valmalenco, Valmasino and Valgerola.

Alcuni bambini a lezioni di sci in Valdidentro (Valtellina), la cabinovia del consorzio bresciano Adamello Ski e l’arrampicata su ghiaccio. Children having a ski lesson in Valdidentro (Valtellina); the cable car of the Adamello Ski consortium, and ice climbing.


lombardia_

Discover Lombardy

Non solo sci La Lombardia può assicurare per tutto l’anno un’offerta culturale distribuita nelle incantevoli e storiche piazze, chiese, castelli, musei, ville e palazzi unici al mondo, nei quali ammirare i più grandi capolavori d’arte. Prenditi del tempo per visitare le città d’arte lombarde come: Mantova, la città bagnata dal Mincio, patria del poeta Virgilio che fonda la sua storia sui quattro secoli della signoria dei Gonzaga e sulle mirabili testimonianze del loro splendore a cominciare dal sontuoso Palazzo Ducale. Molti gli artisti e personaggi storici che intrecciano la loro vita con la città di Mantova, tra cui Andrea Mantegna e Giulio Romano, artefice degli interni di Palazzo Te. A seguire ecco Lodi, città fondata da Federico Barbarossa, con la sua splendida Piazza della Vittoria, il gotico Palazzo Municipale, la cattedrale romanica e il rinascimentale Tempio Civico dell’Incoronata, che ne fanno un ricco ed elegante centro culturale. Da non perdere poi la storica Monza, capitale longobarda per eccellenza, nota per la Corona Ferrea e il bel Duomo nel quale è custodita, vanta uno dei più grandi parchi d’Italia, contenente tra l’altro l’autodromo nazionale e i giardini della Villa Reale. Scelta dalla longobarda Teodolinda quale capitale del suo regno, oggi Monza è una delle principali località della Brianza. Infine Cremona che con la musica ha un connubio naturale. Qui è nato Claudio Monteverdi (15671643), uno dei massimi esponenti della musica sacra italiana, qui ha lavorato Amilcare Ponchielli, alla cui memoria è stato dedicato il teatro cittadino. Inoltre, Cremona è capitale della liuteria mondiale, onorata dal lavoro dei maggiori maestri artigiani quali Antonio Stradivari.

Quattro splendide città d’arte con i suoi gioielli: Mantova, l’Abbazia dei Santi Pietro e Paolo in provincia di Lodi, il Duomo di Monza e la liuteria cremonese. Four splendid art cities and their gems: Mantua, the Abbey of Saints Peter and Paul in Lodi province, Monza Cathedral and violin making in Cremona.


lombardia_

Not only skiing All year round Lombardy provides a cultural offer that is distributed throughout the beautiful, historic and unique squares, churches, castles, museums, villas and palaces, in which some of the greatest masterpieces of art can be admired. Take some time out to visit Lombardy art cities such as Mantua, a city crossed by the River Mincio and home of the poet Virgil, whose history is based on the four hundred years of Gonzaga rule and on the wonderful evidence of their splendour, beginning with the sumptuous Ducal Palace. The life of many artists and historical characters has been interwoven with the city of Mantua, including Andrea Mantegna and Giulio Romano, architect of the interiors of the Palazzo Te. Lodi, a city founded by Federico Barbarossa, instead has the splendid Piazza della Vittoria, the Gothic Palazzo Municipale (City Hall), the Romanesque Cathedral and Renaissance Tempio Civico dell’Incoronata, which make the place a rich and elegant cultural centre. Don’t miss historical Monza, the Lombard capital of excellence, known for the “Corona Ferrea”(Iron Crown of Lombardy) and the beautiful cathedral in which it is housed. Monza also boasts one of the largest parks in Italy, which is home to the national motor racing circuit and the gardens of the Villa Reale (Royal House). Chosen by the Lombard queen Teodolinda as the capital of her kingdom, today Monza is one of the principal towns of the Brianza area. Finally, Cremona has a natural affinity for music. Claudio Monteverdi (1567-1643), one of the major exponents of Italian sacred music, was born here, and Amilcare Ponchielli, to whom the city’s theatre was dedicated, lived here. Cremona is also the capital of world violin making, and it was here that great master craftsmen such as Antonio Stradivarius lived and worked.


Discover Bergamo Province

di/by Pino Capellini

Weekend sugli sci tra le nevi delle Orobie: Sport, gusto e benessere

A weekend on skis among the snow of the Orobie mountains: Sport, flavours and wellness


G

li sport della neve sulle montagne bergamasche sono molto diffusi e si possono trovare impianti di risalita e piste per la discesa e per lo sci da fondo lungo tutto l’arco delle Orobie. Ambienti molto vari e di grande suggestione dove trascorrere giornate indimenticabili sugli sci. Un’autentica vocazione allo sport e all’ospitalità offre agli appassionati e ai turisti la possibilità di weekend sulla neve passando non solo da un impianto all’altro ma di valle in valle. Ogni località sciistica e ogni valle ha proprie caratteristiche inconfondibili: un patrimonio ambientale cui si affianca una straordinaria ricchezza d’arte e di storia. Senza dimenticare le opportunità di svago e di divertimento, apprezzando al tempo stesso l’ottima cucina alle cui radici sta la tradizione della gente di montagna. Non c’è che l’imbarazzo della scelta che, qualunque essa sia, sarà sempre al meglio. Ecco qualche spunto per una vacanza di due giorni sulla neve adatta a tutti i gusti.

S

now sports on the Bergamask mountains are extremely popular, and lifts and resorts for skiing and cross-country skiing can be found along the entire length of the Orobie range, which offers varied and incredibly striking environments for spending unforgettable days on skis. With a genuine vocation for sport and hospitality, the mountains offer enthusiasts and tourists the possibility of a weekend on the snow, passing not only from one resort to another, but also from valley to valley. Each skiing location and each valley has its own unmistakeable characteristics: an environmental heritage accompanied by an extraordinary abundance of art and history, together with plenty of opportunities for leisure and entertainment and for appreciating the excellent cuisine, which has its roots in the traditions of the mountain folk. You’ll be spoilt for choice but, whatever you choose, it will always be the best. Here are some ideas for a two-day holiday on the snow suited to all tastes.


weekend sugli sci_

Valle Brembana: sci e buona cucina La Valle Brembana è storica per gli sport invernali nella Bergamasca, ma è ancor più nota forse come “valle dei formaggi” per la produzione di ben quattro formaggi DOP. 1° giorno: la prima sciata è d’obbligo a Foppolo, che con i suoi impianti è tra le maggiori località sciistiche dell’arco alpino. Gli impianti di risalita arrivano fino a 2.100 metri di quota consentendo di utilizzare decine di chilometri di pista ben esposti al sole. Qui si può trascorrere una giornata sugli sci intrecciando discese in ambienti naturali molto suggestivi, e se si vuol variare si può praticare pattinaggio o sci di fondo. Al termine della giornata ci godiamo un’ottima cena a base dei prodotti tipici e degli speciali formaggi di questa valle non dimenticandosi di assaggiare la polenta taragna che in questa area è rinomata. Completano la serata le discoteche e i locali per il doposci. 2° giorno: continuiamo, sci a i piedi, nel comprensorio Bremboski, che include anche gli impianti di San Simone-Valleve e di Carona, per un totale di 80 chilometri di piste. Da non perdere le località di Piazzatorre e anche di Valtorta, piccolo centro chiuso tra i monti dal quale gli impianti di risalita portano al comprensorio dei Piani di Bobbio. Nel pomeriggio potremmo fare visita ad alcuni caseifici di Branzi e della Val Taleggio per assaggiare il meglio della produzione casearia locale per poi scendere a cenare in San Pellegrino Terme, la celebre località termale, dove possiamo ammirare gli splendidi edifici Liberty che testimoniano i fasti che la cittadina visse durante le “Belle époque”.

24

Valle Brembana: skiing and good cuisine Valle Brembana is historically well known in Bergamo province for its winter sports, but it is even better known as “the valley of cheeses” for its production of some four PDO cheeses. 1st day: our first day’s skiing should take place in Foppolo, one of the major ski resorts of the Alpine region. The ski lifts climb up to 2,100 metres, giving skiers the opportunity to use dozens of kilometres of sun-kissed pistes. The day can be spent skiing, winding down slopes through striking natural environments, or there is the option for variation with ice-skating and cross-country skiing. At the end of the day an excellent meal made with traditional produce and the valley’s special cheeses can be enjoyed, without forgetting to taste polenta taragna, which is renowned in this area. Discotheques and after-ski clubs complete the evening. 2nd day: we continue on, with a ski on each foot, to the Bremboski area which also includes the San Simone-Valleve and Carona resorts, making a total of 80 kilometres of pistes. Piazzatorre and Valtorta, a small centre hidden away between the mountains, whose ski lifts reach the Piani di Bobbio resort, are not to be missed. In the afternoon, we can visit a few dairies, such as Branzi and Val Taleggio, to taste the best of the local dairy produce, and then descend to the valley to dine in San Pellegrino Terme, the famous spa location, where we can admire splendid “Art Nouveau” buildings, testimony to the glories that the city experienced during the “Belle époque”.


Discover Bergamo Province

Comprensorio Bremboski: sci con tutta la famiglia o con gli amici e un buon pranzo nei rifugi. Bremboski ski area: skiing with all the family or with friends and an excellent lunch in the mountain refuges.


Valle Seriana: sole, sci e benessere Le chiamano le piste nel sole quelle della Val Seriana, e la tintarella è garantita dall’ottima esposizione delle quattro skiarea: Monte Pora, Presolana, Lizzola, Spiazzi di Gromo. 1° giorno: calziamo subito gli sci e iniziamo dalla più nota delle piste della Presolana; Monte Pora, con i suoi grandi spazi sui quali sono state tracciate 14 piste, lunghe complessivamente 40 chilometri, tra vedute entusiasmanti sul massiccio della Presolana. Breve pausa in rifugio e proseguiamo nel vicino Passo della Presolana: le piste, lunghe 15 chilometri, sono tra le preferite dalle famiglie; c’è tanto spazio perché i bambini si divertano. Dopo la giornata di sport cosa c’è di meglio di un percorso benessere per rilassarsi e rigenerarsi, godendosi le cure e i prodotti naturali dell’ambiente montano. 2° giorno: eccoci quindi a Lizzola, sciando nello straordinario anfiteatro offerto da alcune tra le più alte cime delle Orobie. Gli impianti di risalita sono 5, con 6 piste e 20 chilometri di discese con ampia possibilità di scelta tra tracciati dalle varie difficoltà. In alternativa un ambiente più quieto è offerto dagli Spiazzi di Gromo, nella cui bella conca spaziano 15 chilometri di piste alla portata di tutti. Per la sera passeggiamo tra le stradine di Clusone, cittadina posta ad inizio valle, che offre, oltre al delizioso centro storico tanti caratteristici locali per cena e dopocena.


Discover Bergamo Province

weekend sugli sci_

Valle Seriana: sun, ski and wellness They call the Valle Seriana pistes the ‘slopes in the sun’ and a tan is guaranteed thanks to the excellent exposure of the four ski areas: Monte Pora, Presolana, Lizzola and Spiazzi di Gromo. 1st day: we immediately strap on our skis and start from the best known resort of the Presolana area: Monte Pora with its wide slopes, out of which 14 pistes with a total length of 40 kilometres have been carved among exciting views of the Presolana mountain. After a brief stop in a mountain refuge, we continue on to nearby Passo della Presolana. The pistes here, which are 15 kilometres long, are preferred by families: there’s plenty of space for children to have fun. After a day of sport, what could be better than a wellness experience for relaxation and regeneration, enjoying the treatments and natural products of the mountain environment? 2nd day: we arrive in Lizzola and ski in the extraordinary amphitheatre offered by some of the highest peaks in the Orobie range. There are 5 ski lifts, with 6 pistes and 20 kilometres of slopes, and a wide choice of trails of varying difficulty. Alternatively, Spiazzi di Gromo offers a quieter environment, where 15 kilometres of slopes, suitable for all, extend along its beautiful valley. In the evening, we can walk through the alleyways of Clusone, a town located at the foot of the valley, which offers many characteristic places for dinner and after dinner, as well as a delightful historical centre.

A sinistra. Un salto nello snowpark del Monte Pora, il Passo della Presolana e Lizzola con le ciaspole. In questa pagina. Una veduta dall’alto di un rifugio a Lizzola. Left. A jump in the snowpark of Monte Pora, the Passo della Presolana (Presolana Pass) and Lizzola with snow shoes. On this page. A view from above of a mountain refuge in Lizzola.


weekend sugli sci_

Discover Bergamo Province 28

Da sinistra. Un giro in motoslitta a Colere, la Pista degli Abeti, una miniera e il Museo Etnografico a Schilpario. From left. A ride on a snowmobile in Colere, the “Pista degli Abeti” (pine forest trail), a mine and the Ethnography Museum of Schilpario.

Valle di Scalve: sci e antiche tradizioni L’appartata Valle di Scalve ha mantenute intatte le sue caratteristiche di alta vallata alpina, intatta nella corona di alte cime di tipo dolomitico che racchiudono una delle più vaste pinete di Lombardia. 1° giorno: la regina delle piste da discesa della bergamasca è Colere con la sua Ski Area 2200, i cui impianti, come rivela il nome della stazione sciistica, portano fino ai 2.200 metri di altezza nel maestoso scenario del massiccio della Presolana. Con piste omologate FISI, sciare qui accontenta sicuramente anche i più esperti. 2° giorno: per il giorno dopo cambiamo radicalmente e andiamo sull’altra pista da primato della valle, la pista da fondo che da Schilpario si addentra nella pineta con tracciati di varie difficoltà (uno anche agonistico) e con panorami naturali davvero speciali. La piccola Val di Scalve è ricca di tradizioni, la più affascinate è quella mineraria, da non perdere una visita alle antiche miniere; e per conoscere la vita vera degli abitanti di questo spicchio di Alpi concludiamo la nostra giornata con il museo etnografico, uno dei più interessanti d’Italia.


weekend sugli sci_

Valle di Scalve: skiing and ancient traditions The high Alpine valley features of secluded Valle di Scalve, set among a crown of high Dolomitic peaks that surround one of the largest pine forests in Lombardy, have been largely left unspoilt. 1st day: the queen of the downhill slopes in the province of Bergamo is Colere with its Ski Area 2200. Its lifts, as described by the ski resort’s name, take skiers up to 2,200 metres among the majestic scenery of the Presolana mountain. With FISI approved slopes, skiing here satisfies even the experts. 2nd day: for the next day we make a radical change and move to the other record-breaking piste of the valley: the cross-country skiing track which, from Schilpario, disappears into the pine forest, with trails of varying difficulties (including a competition one) and truly special natural panoramas. The small Val di Scalve is rich in traditions, the mining industry being the most fascinating one; a visit to the ancient mines is not to be missed. To discover the real lives of the inhabitants of this part of the Alps, we conclude our day with a visit to the ethnography museum, one of the most interesting in Italy.

29


turism

venti _

neve _

(07-09/12/2012) MERCATINO DI NATALE VII edizione Cornalba - Valle Brembana. Vendita di prodotti artigianali, realizzati a mano con elementi naturali come tessuto, legno, pietra. Si trovano tante idee originali per gli addobbi e i regali di Natale. Durante i tre giorni di mercatino ci saranno eventi e attività di animazione, come zampognari, cori, musica dal vivo. Si potranno inoltre gustare caldarroste, frittelle e vin brulé. Il mercatino è aperto dalle 10 alle 20, con circa 35 espositori.

(09/12/2012) MERCATINI DI NATALE Sedrina. Festa di Natale con mercatini di prodotti artigianali il 9 dicembre, la fiaccolata e il presepe vivente il 24 dicembre. CHRISTMAS MARKETS Sedrina. Christmas festival with markets selling craft products on 9 December, torch-lit procession and re-enacted Nativity scene on 24 December. www.comune.sedrina.bg.it

(17-18/24-25/11/2012 01-02/08-09/12/2012) IL NATALE è DI CASA Castione della Presolana. Mercatino di artigianato artistico ed oggettistica natalizia. Dalle 10 alle 20 sul Piazzale Donizetti di Bratto/Dorga. Maestri dell’artigianato artistico in caratteristiche casette in legno con frasche d’abete, ricche di luce e di colore, con la produzione in estemporanea di oggetti in vetro, legno, terra cotta, ceramica, pasta di sale, cera, decoupage, cuoio e altro ancora. E poi prodotti tipici da gustare, oggettistica natalizia, curiosità, spettacoli e concerti.

folklor t CHRISTMAS MARKET VII edition Cornalba - Brembana Valley. The market sells craft products made by hand with natural elements such as fabric, wood and stone. Here you can find plenty of original ideas for Christmas decorations and gifts. Over the three days of the market there will be other entertainment such as “zampognari” (bagpipe players), choirs and live music. You can also try roast chestnuts, doughnuts and mulled wine. The market is open from 10 a.m. to 8 p.m., with approximately 35 stalls. www.comune.cornalba.bg.it

(08-09/12/2012) MERCATINI DI NATALE IN PIAZZA Costa Serina. Mercatini di prodotti artigianali e oggetti natalizi, caldarroste e vin brulé. CHRISTMAS MARKETS IN THE SQUARE Costa Serina. Markets selling craft products and Christmas gifts, roast chestnuts and mulled wine. www.comune.costaserina.bg.it

(20-23/12/2012) arte/art MERCATINI SOTTO L’OROLOGIO Clusone. In suggestive casette di legno tanti i prodotti artigianali esposti per decorare l’albero, per il presepe o per i regali di Natale. CHRISTMAS IS NEAR Castione della Presolana. Market selling craft, artistic and gift items for Christmas. From 10 a.m. to 8 p.m. in Piazzale Donizetti in Bratto/ Dorga. Master craftsmen display their wares in characteristic colourful and bright wooden chalets decorated with pine tree branches. The products sold include items made of glass, wood, terMARKETS UNDER THE CLOCK racotta, ceramics, salt dough, wax, deClusone. coupage, leather and much more besiCraft items for decorating the tree, for des. There will also be plenty of local the Nativity scene or as gifts for Christproduce to taste, Christmas items, cumas are displayed in pretty wooden chalets. riosities, shows and concerts. www.presolana.it www.presolana.it

festival

30

sport


mo/tour (26/01/2013) COPPA ITALIA DI SCI Valbondione.

re cultura/ ITALIAN SKI CUP Valbondione. www.valseriana.eu

(27/01/2013) CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI SPRINT DI SCI NORDICO Valbondione. ITALIAN CROSSCOUNTRY SPRINT CHAMPIONSHIPS Valbondione. www.valseriana.eu (02-03/03/2013) SKI ALP 3 - WORLD CUP Castione della Presolana.

musei/mus

t

SKI ALP 3 - WORLD CUP Castione della Presolana. www.skialp3.it


venti_ MOSTRE _ arte EXHIBITION _ art (27-07-2012/04-11-2012) SANDRO BOTTICELLI “PERSONA SOFISTICA” Novità e restauri delle opere dell’Accademia Carrara di Bergamo. Palazzo della Ragione - Bergamo alta. L’Accademia Carrara di Bergamo presenta nella sua sede temporanea di Palazzo della Ragione, le scoperte e i restauri che negli ultimi anni hanno coinvolto le celebri e preziose opere di Sandro Botticelli conservate nella sua collezione, tra cui l’intenso Vir dolorum (Cristo Dolente).

bergamo (28-09-2012/20-01-2013) ARTISTS’ FILM INTERNATIONAL Galleria di Arte Moderna e contemporanea - Bergamo. La GAMeC presenta la quarta edizione di Artists’ Film International, un progetto nato da un’iniziativa della Whitechapel Gallery di Londra che vede quest’anno la collaborazione di 12 importanti istituzioni internazionali.

BERGAMOSCIENZA Bergamo. Conferences, shows, concerts, workshops, exhibitions and meetings with internationally renowned scientists, including Nobel prize winners for Medicine and Physiology Bruce Beutler (2011), Linda Buck (2004) and James D.Watson (1962). www.bergamoscienza.it

cult

cinema FIERE _ fairs

(12/14-10-2012) ALTA QUOTA Fiera di Bergamo, via Lunga Bergamo. Fiera della Montagna: oltre al meglio dell’attrezzatura tecnica, i visitatori possono trovare anche numerose proposte in tema di alberghi, artigianato, promozione turistica, sci club e tour operator. ALTA QUOTA Bergamo Trade Fair Centre, via Lunga Bergamo. Alta Quota is a trade fair on the mountains which, as well as the best technical equipment, offers visitors numerous opportunities involving hotels, crafts, tourist promotions, ski clubs and tour operators. www.alta-quota.it

art festival m SANDRO BOTTICELLI “PERSONA SOFISTICA” New additions and restorations of the works of the Accademia Carrara in Bergamo. Palazzo della Ragione - Upper Bergamo. In its temporary location of Palazzo della Ragione, the Accademia Carrara of Bergamo is presenting discoveries and restoration projects that in recent years have involved the celebrated and valuable works of Sandro Botticelli preserved in its collection, including the intense Vir Dolorum (Aching Christ). www.accademiacarrara.bergamo.it

32

ARTISTS’ FILM INTERNATIONAL Gallery of Modern and Contemporary Art - Bergamo. GAMeC presents the fourth edition of the Artists’ Film International, a project created from an initiative of the Whitechapel Gallery in London, which this year involves the collaboration of 12 important international institutions. www.gamec.it

cultura _culture

(05/21-10-2012) BERGAMOSCIENZA Bergamo. Conferenze, spettacoli, concerti, laboratori, mostre e incontri con scienziati di fama internazionale tra cui i premi Nobel per la Medicina e Fisiologia: Bruce Beutler (2011), Linda Buck (2004) e James D. Watson (1962).

(12/14-10-2012) MERCATANTI Sentierone - Bergamo 11a edizione del mercato europeo di Bergamo, con prodotti d’artigianato e gustosi prodotti tipici provenienti da tutta Europa.


venti_ MERCATANTI Sentierone - Bergamo. 11th edition of Bergamo’s European market, with artisan products and delicious typical produce from all over Europe. www.confesercenti.bergamo.it

bergamo (30-11-2012/06-01-2013) MERCATINO DI NATALE Piazza Dante - Bergamo Bassa. Tornano le casette di legno dell’Associazione Artigianato Orobico, che offrono i prodotti dell’artigianato della bergamasca tra cui ceramiche, oggetti in legno, gioielli e molto altro. CHRISTMAS MARKET Piazza Dante - Lower Bergamo. The wooden huts of the “Associazione Artigianato Orobico” are back, offering Bergamask artisan products, including ceramics, wooden objects, jewellery and much more.

musica_music (22-12-2012) CONCERTO DI NATALE Teatro Donizetti - Bergamo. Uno spettacolo coinvolgente e di alto livello, per rivivere le emozioni delle colonne sonore del grande cinema italiano e internazionale con la Jazz Workshop Orchestra. CHRISTMAS CONCERT Teatro Donizetti - Bergamo. A high quality and engaging show to relive the emotions of the soundtracks of Italian and international cinema with the Jazz Workshop Orchestra. www.teamitalia.com

tura/culture

a/cinem Folklore

(17-11-2012/26-12-2012) VILLAGGIO DI NATALE Piazzale Alpini - Bergamo Bassa. Oltre 35 casette in legno che espongono prodotti alimentari, di artigianato, dolciumi e tante idee regalo per Natale e l’Epifania. CHRISTMAS VILLAGE Piazzale Alpini - Lower Bergamo. Over 35 wooden huts display food, crafts, confectionary and loads of gift ideas for Christmas and the Epiphany. www.confesercenti.bergamo.it

(01-12-2012/06-01-2013) VILLAGGIO DEL GHIACCIO Piazza Libertà - Bergamo Bassa. In Piazza della Libertà non può mancare la pista di pattinaggio su ghiaccio che completa l’atmosfera natalizia. ICE VILLAGE Piazza Libertà - Lower Bergamo. The ice rink in Piazza della Libertà completes the Christmas atmosphere and is an event not to be missed. www.eventidoc.it

(28-09-2012/26-10-2012) FESTIVAL ORGANISTICO INTERNAZIONALE CITTA’ DI BERGAMO Bergamo. Per il XX anno del festival, si propongono sette concerti che coinvolgano idealmente in un grande abbraccio tutti e sette gli organi entrati via via nell’orbita della manifestazione, e con essi, le chiese che li custodiscono. Sette concerti - collocati nell’arco temporale dei cinque week-end di ottobre utilizzando anche alcune date infrasettimanali - a cui si è aggiunto un ottavo speciale evento: una maratona organistica.

te/ ar m u - sei/ (10/12-12-2012) FESTA DI SANTA LUCIA Sentierone - Bergamo Bassa. Le bancarelle di Santa Lucia propongono dolciumi, giocattoli e molto altro per festeggiare la festa più sentita dai piccini, in cui si dice che la Santa porti, a cavallo del suo asinello, doni e dolci ai bambini più bravi durante la notte del 12 dicembre. FAIR OF SANTA LUCIA Sentierone - Lower Bergamo. The stalls of Santa Lucia offer confectionery, toys and much, much more to celebrate the day most enjoyed by children, on which it is said that the Saint brings, riding on her donkey, gifts and sweets to the best behaved children on the night of 12th December.

Da ottobre a dicembre Bergamo viene pervasa dalla musica con il Festival Organistico Internazionale, che quest’anno compie vent’anni; il Festival Violoncellistico Alfredo Piatti e il Bergamo Musica Festival, festival lirico dedicato al grande compositore bergamasco Gaetano Donizetti. Non perdeteveli! From October to December Bergamo will be pervaded with music from the International Organ Festival, which this year is twenty years old, the Alfred Piatti Cello Festival and the Bergamo Music Festival, an operatic festival dedicated to the great composer Gaetano Donizetti. Don’t miss them! Events Expert: laura@thekeytobergamo.it

33


mostr venti_

provincia _

MOSTRE _ arte EXHIBITION _ art

cultura INTERNATIONAL ORGAN FESTIVAL - CITY OF BERGAMO Bergamo. For the 20th year of the festival, seven concerts are being held which involve all seven of the organs that have gradually entered into the orbit of the event, and with them, the churches that house them. Seven concerts take place over the five weekends of October, including some midweek dates, and an eighth special event is also planned: an organ marathon. www.organfestival.bg.it

(28-07-2012/06/01/2013) ANTONIO BRIGHENTI RITRATTISTA NELLA CLUSONE DELL’OTTOCENTO MAT - MuseoArteTempo - Città di Clusone. Il Museo Arte Tempo di Clusone dedica una mostra alla produzione ritrattistica di uno dei pittori locali tra i più attivi nel corso del XIX secolo: Antonio Brighenti.

MIRRORED IN THE LAKES Lake Iseo and Lake Endine. An Open Day in the 38 municipalities of the Bergamask lake to visit and get to know the artistic, cultural and environmental beauty of our territory for free (lunches and overnight stays in participating locations at discounted prices). www.specchiatineilaghi.it

a rt e (12-10-2012/16-12-2012) BERGAMO MUSICA FESTIVAL Teatro Donizetti - Bergamo. Il calendario della lirica prende il via il 12 ottobre con Maria Stuarda e termina il 16 dicembre con il balletto. Ma il festival è molto più: dal 22 settembre sono numerosi gli eventi organizzati tra cui i convegni, i concerti alla Casa Natale di Donizetti e l’opera spiegata alle scuole. BERGAMO MUSICA FESTIVAL Teatro Donizetti - Bergamo. The opera season kicks off on 12th October with Maria Stuarda and ends on 16th December with a ballet. But the festival offers so much more: from 22nd September there are numerous events, including meetings, concerts at Donizetti’ birth place, and the Opera explained to schools. www.bergamomusicafestival.it (01/25-11-2012) FESTIVAL VIOLONCELLISTICO INTERNAZIONALE Alfredo Piatti Sala Piatti - Bergamo Alta. Oltre al 1° novembre, tutte le domeniche di novembre sono dedicate alla musica del violoncellista bergamasco Alfredo Piatti nella cornice di Città Alta. Alfredo Piatti INTERNATIONAL CELLO FESTIVAL Sala Piatti - Bergamo Alta. As well as 1st November, each Sunday in November is dedicated to the music of cellist Alfredo Piatti, in the setting of Città Alta (Upper Bergamo). www.alfredopiatti.it

34

(14/16-12-2012) LOVERE ARTS Lovere. Percorso espositivo tra gli angoli caratteristici della cittadina. Fra le iniziative in programma: esposizione e vendita di artigianato artistico; eventi per bambini; degustazione di prodotti tipici; visite guidate gratuite all’Accademia Tadini, al Santuario delle Sante Loveresi e alla Basilica di S. Maria in Valvendra.

ANTONIO BRIGHENTI PORTRAITIST IN NINETEENTH CENTURY CLUSONE MAT - Museo ArteTempo - City di Clusone. The Museo Arte Tempo (Time Art Museum) of Clusone is dedicating an exhibition to the production of portraits by one of the most active painters in the nineteenth century: Antonio Brighenti. www.museoartetempo.it

cultura_culture (13/14-10-2012) SPECCHIATI NEI LAGHI Lago d’Iseo e di Endine. Open Day nei 38 comuni dei laghi bergamaschi per visitare e conoscere gratuitamente le bellezze artistiche, culturali e ambientali del nostro territorio (pranzi e pernottamenti a prezzi agevolati nei locali aderenti).

LOVERE ARTS Lovere. An exhibition through the characteristic corners of the city. The programme includes the exhibition and sale of craft items, events for children, tasting of typical products, and free guided tours of the Accademia Tadini, the Sanctuary of the Sante Loveresi, and the Basilica of S. Maria in Valvendra. www.lovereeventi.it


re/exhi venti_

provincia _

a/cultur Folklore

(20/21-10-2012) PALIO DEI CANTU’ Martinengo. Rievocazione storica con sfilata di 500 figuranti in abiti medievali e corsa con gli asinelli.

LIVING NATIVITY SCENE OF VILLONGO Villongo - Lake Iseo. In Sella more than 200 people act out the great Nativity scene, reconstructing not only locations and environments but also providing a look at the ancient lives of the community, which was composed of farmers and artisans. The Nativity scene of Villongo is a wonder not to be missed. www.ilpresepiovivente.it

e / ar musica_music

(Fine dicembre 2012 - 06-01-2013) RITMO DIVINO GOSPEL XMAS 2012 Bergamo e provincia. Voci grandiose, noti artisti e atmosfere coinvolgenti: il meglio del gospel mondiale in una rassegna da non perdere.

PALIO DEI CANTU’ Martinengo. Historical re-enactment with a parade of 500 participants in medieval dress and donkey races. www.gruppocolleonimartinengo.it (24/26-12-2012 - 01/06/08-01-2013) PRESEPE VIVENTE DI VILLONGO Villongo - Lago d’Iseo. In località Sella più di 200 persone recitano la grande scena della Natività ricostruendo non solo luoghi e ambienti ma anche finestre sulla vita di un tempo della comunità, composta da contadini e artigiani. Il presepe di Villongo è una meraviglia da non perdere.

Con l’arrivo dell’autunno sono tanti gli eventi a cui partecipare: oltre alle sagre dedicate ai prodotti tipici, scopri i borghi della provincia bergamasca con le manifestazioni Specchiati nei laghi, sul Lago d’Iseo e di Endine, Antico Lemine, nell’area degli Almenno e Borghi, Castelli e Palazzi in musica. Scrivimi per saperne di più!

Autumn brings with it many events in the area. In addition to the many feasts devoted to local products, you can also discover some of the villages in Bergamo province at the events Specchiati nei laghi, (Mirrored in the lakes) on Lake Iseo and Lake Endine, Antico Lemine (Old Lemine) in the area of the two Almennos, and Borghi, Castelli e Palazzi in musica (Villages, Castles and Palaces in music). Write to me if you wish to know more! Events Expert: laura@thekeytobergamo.it

XMAS 2012 GOSPEL DIVINE RHYTHM Bergamo and its province. Great voices, renowned artists, and engaging atmospheres: the best of world gospel at an unmissable event. www.geomusic.it

(22-09-2012/27-10-2012) IN TEMPORE ORGANI - VOCI ET ORGANI INSIEME 2012 Almenno S. Salvatore. Protagonista assoluto di questa rassegna di musica antica è l’organo Antegnati (1588). Il programma propone sei appuntamenti, il sabato alle 21, ospitati nelle Chiese di San Giorgio, San Nicola e San Salvatore in un connubio di musica, letteratura, storia, arte e architettura. IN TEMPORE ORGANI - VOCI ET ORGANI INSIEME 2012 Almenno S. Salvatore. The absolute protagonist of this early music event is the Antegnati organ (1588). The programme features six events that combine music, literature, history, art and architecture, which are held on Saturday at 9pm and hosted in the churches of San Giorgio, San Nicola and San Salvatore. www.antegnati.it

35


hotels CONSIGLIATi DA KEY_

A.I.G BERGAMO YOUTH HOSTEL

Bed & self Breakfast al grattacielo

Ostello di Qualita! Comfort e servizi ideali per tutti. La struttura offre un’atmosfera rilassante: potrete godere dei molti servizi a disposizione in un ambiente estremamente curato ed accogliente, e ammirare la bellissima vista di Città Alta immersi nella quiete e nel verde, a soli 8 km dall’aeroporto e soli 3 km dal centro città. Tutte le camere con servizi privati; da € 18,00 a € 35,00 con prima colazione. Hi-Q Certified Hostel! Comfort and services ideal for everybody. The hostel guarantees a relaxing stay: you will enjoy several services in an extremely warm and welcoming atmosphere, surrounded by flowers and silence, gazing the unique view of the Upper Town, only 8km away from the airport and only 3 km away from the city centre. All rooms have private bathroom; prices from € 18,00 to € 35,00 b&b.

Situato nel centro città di Alzano Lombardo a soli 5 Km da Bergamo e collegato con il capoluogo tramite superstrada, bus e trenino veloce. Tutte le camere sono attrezzate con doccia idromassaggio, clima e riscaldamento autonomi, TV digitale/ satellitare e cassetta di sicurezza. Cucina attrezzata a disposizione per un soggiorno libero e indipendente. Camere a partire da € 50,00. Located in the center of Alzano Lombardo just 5 km from Bergamo and connected to the main city by road, bus and fast train. All rooms are equipped with shower, indipendent air conditioning and heating, digital TV/satellite TV and a safe box. Fully equipped kitchen available for a free and independent living. Rooms from € 50,00.

Bergamo - ITALY - Via Galileo Ferraris, 1 Tel./Fax +39 035 361724 - Tel. +39 035 343038 - 3692376 www.ostellodibergamo.it - hostelbg@libero.it

Alzano Lombardo (Bg) - Italy - Via Roma, 25 Tel.+39 3490918567 - +39 035 214015 www.bbalgrattacielo.it - info@bbalgrattacielo.it

Hotel LOvere resort & spa****

hotel la quercia

L’Hotel Lovere è un comodo punto d’appoggio in barca vela per Montisola, per giornate bianche sulle piste da sci ma anche per visite culturali e percorsi gastronomici lungo le strade del vino. Oltre all’ottima cucina l’hotel offre un’attrezzata ed esclusiva SPA per momenti di indimenticabile relax. Servizi offerti: SPA con piscina interna, ristorante panoramico, bar, aria condizionata. The Hotel Lovere is a comfortable base for cruises in motorboats or yachts to Montisola, for days on the ski slopes and also for cultural visits and gastronomic tours along the wine route. As well as excellent cuisine, the hotel offers a well-equipped and exclusive spa for moments of unforgettable relaxation. Services offered: spa with indoor swimming pool, panoramic restaurant, bar, air conditioning.

A soli 4 km dal centro di Bergamo, 4 km dall’uscita del casello di Dalmine e soli 8 km dall’Aeroporto di Orio Al Serio, l‘Hotel La Quercia offre: colazione, Taxi, condizionatore, Wi-fi, parcheggio interno e giardino estivo. Camera singola da € 42,00 a € 45,00; camera doppia/ matrimoniale da € 54,00 a € 60,00. “TARIFFA WEEKEND” con tre notti consecutive (ven., sab. e dom.): camera singola € 100,00 – camera doppia/matrimoniale € 130,00. Located just 4 km from the centre of Bergamo, 4 km from the Dalmine exit of the motorway and only 8 km from Orio al Serio Airport, La Quercia Hotel offers: breakfast, taxi, air-conditioning, Wi-Fi, internal parking and summer garden. Single room from €42,00 to €45,00; double/twin room from €54,00 to €60,00. “WEEKEND RATE” with three consecutive nights (Fri., Sat. and Sun.): single room €100.00 – double/twin room €130.00.

Lovere (Bg) - Italy - Via Marconi, 97 - Tel. +39 035 960396 - Fax +39 035 983484 www.hotellovere.it - reservations@hotellovere.it

MOZZO (BG) - ITALY - Via Dorotina, 11 - Tel. +39 035 611220 - Fax. +39 035 4376754 www.hotellaquercia.com - info@hotellaquercia.com

hotel residence borgo brianteo

Hotel Resort & Spa Miramonti

L’Hotel Residence Borgo Brianteo, a soli 10 minuti dall’Aeroporto Caravaggio di Orio al Serio e a 4 km dal centro di Bergamo offre camere di ampissima metratura, insonorizzate e dotate di ogni comfort, incluso un elegante blocco cucina per garantire al cliente l’indipendenza di un’abitazione. Ampio parcheggio esterno e comodo garage interno. The Hotel Residence Borgo Brianteo, located only 10 minutes far from the Orio al Serio Caravaggio Airport and just 4 km from the city center. Offers room with very large size, soundproof rooms equipped with every comfort. Elegant kitchenette in order to absolute independence to the guest is included. Wide outside parking and a comfortable inside garage.

L’Hotel Resort & Spa Miramonti offre una favolosa vista sulla Valle Imagna. La nuova ed esclusiva SPA offre piscina interna ed esterna riscaldata, sauna panoramica, bagno turco, docce emozionali, molti trattamenti e massaggi effettuati con prodotti biologici certificati. Il soggiorno ideale per conciliare relax, gustare l’ottima cucina del ristorante e camminate in montagna. The family-run Hotel Resort & Spa Miramonti offers breathtaking views across the Imagna Valley. The new Bio-SPA features an indoor and outdoor swimming pool, panoramic sauna, steam bath, emotional shower and a lot of treatments and massages with organic cosmetic. A perfect stay for relaxing, tasting excellent cuisine and enjoying fantastic mountain walks.

Ponte San Pietro (BG) - ITALY - Via Armando Diaz, 25 Tel. +39 035 4156360 - Fax +39 035 4155651 www.borgobrianteo.com - info@borgobrianteo.com

ROTA D’IMAGNA (BG) - ITALY - Via alle Fonti, 5/6 Tel. +39 035 868000 - Fax +39 035 868000 www.hotelmiramontibergamo.com - info@hotelmiramontibergamo.com


come raggiungere _ bergamo 

IN AUTOBUS DA MILANO Compagnia di Trasporti NET Nord Est NET Nord Est transport company: Numero verde (Free number from Italy): 800-90.51.50 ore 7.30-19.30 tutti i giorni (everyday from 7.30 am to 7.30 pm). www.nordesttrasporti.it - info@nordesttrasporti.it Tragitto/Route: Milano Lampugnano, Cadorna e P.zza Castello. Milan Lampugnano, Cadorna and Castle Square. Durata viaggio/Journey time: Circa 1 ora in buone condizioni di traffico. 1 hour approximately in good traffic conditions. Frequenza autobus/Frequency of coaches: ogni 30 minuti circa (da e per Bergamo e da Milano). Every 30 minutes approx. (to and from Bergamo and from Milan).

IN treno_

Stazione dei Treni di Bergamo Bergamo Railway Station: Piazza Guglielmo Marconi - Tel. +39 035 247950. Trenitalia (Ferrovie italiane)/Trenitalia (Italian Railways company): 892021 - call center, www.ferroviedellostato.it Tragitto/Route: Da Milano, Lecco e Brescia (con coincidenze per il Lago di Garda, Verona e Venezia) per Bergamo. From Milan, Lecco and Brescia (with connections for Lake Garda, Verona and Venice) to Bergamo. Durata viaggio/Journey time: Milano – Bergamo e Brescia – Bergamo: 1 ora circa; Lecco – Bergamo: 40 minuti circa. Milan – Bergamo and Brescia – Bergamo: 1 hour approx.; Lecco – Bergamo: 40 minutes approx. Frequenza treni/Frequency of trains: ogni ora, circa/every hour approx. I prezzi e gli orari sono indicati sul sito delle Ferrovie Italiane. Prices and times are given in the website of the Italian Railways company.

100 anni e non sentirli! La funicolare di San Vigilio, inaugurata un secolo fa con il preciso scopo di facilitare l’accesso al colle sovrastante Città alta. L’area di San Vigilio, ha mantenuto intatta la suggestione dei luoghi e paesaggi, lontani da traffico e confusione e tanto amati da Herman Hesse e Stendhal durante il loro soggiorno a Bergamo. Vuoi scoprire gli scorci più affascinanti e gli itinerari più interessanti che partono da San Vigilio? Scrivimi! 100 years old and still looking good! The San Vigilio funicular railway was inaugurated a century ago with the precise aim of facilitating access to the hill above Città Alta (Upper Bergamo). The places and landscapes in the area of San Vigilio, which are far from traffic and confusion, have remained unspoilt, and were much loved by Herman Hesse and Stendhal during their stay in Bergamo.Would you like to discover some of the most breathtaking panoramas and interesting tours that leave from San Vigilio? Write to me! Key Expert: francesca@thekeytobergamo.it

AIRPORT BUS

Collegamento Orio al Serio/ Bergamo Transfer Orio al Serio/Bergamo Partenze dall’aeroporto di Orio zona arrivi per la stazione Fs di Bergamo. Departures from Orio al Serio airport arrivals area to Bergamo train station. Lun-sab dalle 6.00 alle 0.25 ogni 20 minuti. Mon-Sat from 6.00 to 0.25 every 20 minutes. Domeniche e  festivi dalle 6.34 alle 0.27 ogni 30 minuti. Sundays and public holidays from 6.34 to 0.27 every 30 minutes. Collegamento Bergamo/ Orio al Serio Transfer Bergamo/Orio al Serio Partenze dalla Stazione Fs di Bergamo per l’aeroporto di Orio- zona arrivi. Departures from Bergamo train station to Orio al Serio airport arrivals area. Lun-sab dalle 5.15 alle 00.05 ogni 20  minuti. Mon-Sat from 5.15 to 00.05 every 20 minutes. Domeniche e festivi dalle 6.15 alle 0.10 ogni 30 minuti. Sundays and public holidays from 6.15 to 0.10 every 30 minutes.

DEPOSITO BAGAGLI_

Bergamo: C/o Urban Center, stazione bus-bus station Orari di apertura: Lunedì-sabato, dalle 08.00 alle 19.00; domenica, dalle 09.00 alle 19.00 per consegnare i bagagli e 24/24h per ritirarli. Opening times: Monday-Saturday, from 08.00 a.m. to 7.00 p.m.; Sunday from 09.00 a.m. to 7.00 p.m. to leave luggage, 24/24h to collect luggage. Info: (+39) 035 5293888 - www.eco-rent.it Aeroporto di Orio al Serio/ Orio al Serio Airport Area arrivi/Arrivals area 4.00 euro al giorno per ogni bagaglio 4.00 euro per item per day Info: (+39) 035 318472 www.orioaeroporto.it

I DINTORNI_ Le località della provincia di Bergamo, sono collegate tramite un servizio di autobus. Places in the province of Bergamo are connected by a bus service. Partenza/Departure: Stazione Autolinee di Bergamo/Bergamo Bus Station Principali compagnie di trasporti: Principal transport companies: SAB-AGI-SAV-ZANI: 800 139392 (da telefono fisso/from a fixed line); Tel. +39 035 289000 (da cellulare/from a cell phone). LOCATELLI-TBSO: 800 139392 (da telefono fisso/from a fixed line); Tel. +39 035 4596134 (da cellulare/from a cell phone). Info: www.bergamotrasporti.it Per raggiungere altre località all'interno della regione, visitate il sito: www.trasporti.regione.lombardia.it e trovate la soluzione migliore e tutti gli orari dei collegamenti. To reach other places within the region, visit the website www.trasporti.regione.lombardia.it, where you can find the best solutions and all timetables.


funicolari_ Funicolare per Città Alta Upper Town Funicular Lunedì - giovedì dalle 7.00 alle 0.00. Monday - Thursday from 7.00 to 0.00. Venerdì - sabato dalle 7.00 alle 0.55. Friday - Saturday from 7.00 to 0.55. Domenica e festivi dalle 7.30 alle 0.00. Sunday and Public holidays from 7.30 to 0.00. Funicolare Colle Aperto-San Vigilio: Lunedì - giovedì dalle 10.20 alle 19.50. Monday - Thursday from 10.20 to 19.50. Venerdì - sabato dalle 10.20 alle 0.50. Friday - Saturday from 10.20 to 0.50. Domeniche e festivi dalle 9.05 alle 22.40. Sundays and public holidays from 9.05 to 22.40.

Turismo Bergamo c/o Aeroporto Orio al Serio - Area arrivi c/o Orio al Serio Airport - Arrivals area. Apertura: tutti i giorni 8.00-21.00. Opening hours: every day 8.00 am - 09.00 pm. orio@turismo.bergamo.it Tel. +39 035 320402 IAT Bergamo - Città Bassa Tourist Office - Lower Bergamo c/o Urban Center turismo1@comune.bg.it Tel. +39 035 210204. Apertura: tutti i giorni 9.00-12.30/14.00-17.30. Opening hours: every day 9.00 am - 12.30 am; 2.00 pm - 5.30 pm.

numeri utili_

IAT Bergamo - Città Alta Tourist Office - Upper Bergamo Via Gombito, 13 (torre del Gombito/Gombito tower) turismo@comune.bg.it Tel. +39 035 242226. Apertura: tutti i giorni 9.00-12.30/14.00-17.30. Opening hours: every day 9.00-12.30 am; 2.00-5.30 pm. ATB Azienda Trasporti/ATB Bus Service Tel. + 39 035.236.026 Carabinieri/Military police..........................112 Polizia di Stato/State Police......................113 Vigili del Fuoco/Fire Brigade.....................115 Emergenza medica/Medical Emergency.....118 Polizia Locale (Centrale Operativa) Local Police (Operations Switchboard) Tel. +39 035.399.559 - Tel. +39 035.451.90.90.


KEY

Bergamo città Bassa _

C

ome per Città Alta è Piazza Vecchia, Porta Nuova è il punto focale di Bergamo Bassa. Si tratta di un ampio passaggio, affiancato da due edifici d’impianto neoclassico, i Propilei, aperto nell’800 nelle mura medievali (demolite nel 1901) per facilitare l’accesso all’antichissima Fiera di Sant’Alessandro che si teneva ogni anno ad agosto. Su questo vasto spazio sorse il nuovo centro di Bergamo, completato nel 1927. Luminoso asse stradale del nuovo centro è il Sentierone, la passeggiata dei bergamaschi, sui cui prolungamenti troviamo, ad est, la Via Tasso e, a ovest, la Via XX Settembre, al centro di un’animatissima area commerciale. In Via Tasso sorgono edifici pubblici di buona qualità costruiti nell’Ottocento. Tra questi il Palazzo della Provincia (dove sono esposte numerose opere dello scultore bergamasco Giacomo Manzù) e della Prefettura, oltre alla Chiesa di Santo Spirito, con dipinti del Lotto e del Borgognone. Sul Sentierone si affacciano la Chiesa di San Bartolomeo (con la celebre pala d’altare eseguita nel 1516 da Lorenzo Lotto) e il Teatro Donizetti affiancato dal monumento al grande musicista. Attorno al nuovo centro è andata crescendo la Bergamo moderna che ha conservato gli antichi borghi sorti sulle direttrici delle principali strade che dalla pianura e dalle valli portavano a Bergamo Alta. I borghi sono animatissimi come un tempo, con negozi e botteghe artigiane d’ogni genere, oltre a un gran numero di ristoranti, bar e trattorie. Lungo una delle strade che salgono verso Città Alta, Via San Tomaso, è nato agli inizi dell’Ottocento il palazzo dell’Accademia Carrara con la Pinacoteca che raccoglie circa duemila opere delle principali scuole pittoriche italiane ed europee. Di fronte la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea è utilizzata per importanti mostre oltre che ad essere sede di esposizioni permanenti. Non molto lontano, nel borgo di Pignolo, il Museo Bernareggi d’Arte Sacra.

P

orta Nuova is the hub of Città Bassa (Lower Bergamo) just as Piazza Vecchia is heart of Città Alta (Upper Bergamo). This wide gateway, flanked by two neoclassical buildings, the Propylaea, was built in the nineteenth century in the medieval town walls (demolished in 1901) to facilitate access to the ancient Sant’Alessandro Fair, which was held each year in August. The new centre of Bergamo, completed in 1927, was built on this vast area. The broad thoroughfare of the new centre is the Sentierone, a popular promenade for Bergamo’s inhabitants, which extends to the east along Via Tasso and to the west along Via XX Settembre, the fashionable shopping street. Some well-kept public buildings built in the nineteenth century stand on Via Tasso including the Provincial Authority Building (where numerous works by the Bergamask sculptor Giacomo Manzù are displayed), the Prefecture and the Church of Santo Spirito, with paintings by Lotto and Borgognone. The Sentierone is overlooked by both the Church of San Bartolomeo (housing a famous altar-piece by Lorenzo Lotto dating back to 1516) and the Donizetti Theatre, flanked by a monument to the great musician. Modern Bergamo developed around this new centre, and some of the old villages that were established along the principal roads leading to Città Alta from the plains and valleys have been preserved. These places are just as alive today as they ever were, with shops and craft studios, and numerous restaurants, bars and trattorias. Along Via San Tomaso, one of the roads that climb towards Città Alta, stands the nineteenth-century building housing the Accademia Carrara and Art Gallery with over two thousand masterpieces from the principal Italian and European schools. Opposite the Accademia is the Modern and Contemporary Art Gallery hosting important shows as well as being the seat of permanent exhibitions. The Bernareggi Museum of Sacred Art is situated in the nearby Pignolo quarter.


città alta _

P

iazza Vecchia, per secoli cuore politico e amministrativo di Bergamo, è il naturale punto di partenza per visitare la città storica che si è sviluppata sulla collina. Al turista consigliamo, se ne ha possibilità, di incominciare a conoscere Città Alta utilizzando la funicolare, il cui primo impianto risale a 120 anni fa. Dalla stazione di arrivo si esce subito sulla Piazza Mercato delle Scarpe e già qui si è avvolti dalla magica atmosfera di questa città che alterna anguste vie medievali a spazi luminosi. Tipicamente medievale è il percorso di Via GombitoVia Colleoni, la strada principale che attraversava la città da est ad ovest. Ed è la Via Gombito che conduce a piazza Vecchia formatasi nel ‘400 lungo la direttrice di quest’asse urbano. Molti gli elementi di grande interesse in questa bellissima piazza. Dalla fontana donata dal podestà veneto Alvise Contarini alla Torre Civica costruita nel XII secolo, dalla facciata in candido marmo del palazzo della biblioteca civica (costruito nel Seicento come nuova sede municipale) alla mole del Palazzo della Ragione, risalente alla seconda metà del XII secolo. Superata la loggia del palazzo comunale eccoci in un altro spazio, quello della piazza del Duomo sul quale si affacciano la Cattedrale, il Battistero, la Cappella dove è sepolto il celebre condottiero Bartolomeo Colleoni, la Basilica romanica di Santa Maria Maggiore, il cui fastoso interno barocco raccoglie un gran numero di opere d’arte. Si va dagli affreschi trecenteschi alle straordinarie tarsie del coro eseguite su disegni di Lorenzo Lotto, agli arazzi fiamminghi e fiorentini, alla tomba di Gaetano Donizetti. Proprio la sepoltura del grande musicista offre la traccia per un itinerario tra i luoghi donizettiani fino alla sua casa natale nel borgo di Canale, con la possibilità di scoprire angoli del tutto inediti dell’antica città. Un altro itinerario per conoscere storia e luoghi di Bergamo è quello che unisce varie sedi museali: dalla Rocca al Museo della Città nell’ex monastero di San Francesco, ai Musei Archeologico e di Scienze Naturali nel complesso della Cittadella viscontea.

P

iazza Vecchia, for centuries the political and administrative heart of Bergamo, is the first place to visit on a tour of Città Alta, the historical city of Upper Bergamo that developed high on the hilltop. We recommend you begin your tour of Città Alta by taking the funicular railway, built 120 years ago, which connects the upper and lower towns. The funicular arrives directly in Piazza Mercato delle Scarpe and on leaving the station you are immediately enveloped in the magical atmosphere of the town. Città Alta alternates narrow medieval alleyways with bright open spaces, and the route along Via Gombito-Via Colleoni, the main thoroughfare running from east to west, is typically medieval. Via Gombito leads to Piazza Vecchia, a beautiful square built in the fifteenth century along the line of this road axis. There are many elements of great interest in this wonderful square including the fountain donated by the Venetian podestà Alvise Contarini; the civic tower built in the XII century; the municipal library building with its white marble façade (built in the seventeenth century as a new town hall), and the Palazzo della Ragione, dating back to the second half of the XII century. Beyond the loggia of the municipal building is another square, Piazza del Duomo, overlooked by the Cathedral, the Baptistery, the Chapel where the famous condottiere Bartolomeo Colleoni is entombed, and the Romanesque Basilica of Santa Maria Maggiore, whose ornate Baroque interior houses a great number of works of art including fourteenth century frescoes, extraordinary marquetry panels created from drawings by Lorenzo Lotto, Flemish and Florentine tapestries and the tomb of Gaetano Donizetti. The tomb of this great musician is the start of an itinerary in discovery of Donizetti, which leads through hidden corners of the old town to his birthplace in the Canale quarter. Another itinerary in discovery of Bergamo’s history unites the various museums: the Rocca (fortress) museum, the City museum in the former monastery of San Francesco and the Archaeological and Natural History Museum in the complex of the Visconti Cittadella.

KEY

Bergamo


FUNICOLARE SAN VIGILIO PIAZZA CITTADELLA

VIA N ULLO

II

VIA S. ALESS ANDRO

VIA SP AVENTA

VIA S. LA ZZ AR O VIA MO RO NI VIA S. BERNARDIN O

A VI

A VI

I ZZ MO CA

III XX

VIA PA LA ZZO LO

VIA N ULLO VIA LA PACA NO

VIA LEG IONARI IN POLO NIA

NUOVA

6

7

VI A

I LL ME RA TA VIA

F.L LI CA LV I

8

5

O SS TA

I NN VA IO G

VI A

A VI

E ON ER TI N SE PORTA

P

10

4

PA PA

P

I LL ME O N BO

VIA

M AF FE I

J MA

NO BO VIA

 STAZIONE

CE RA SO LI

B.G OS .L EO NA RD O

NI IA IG T R PA

A VI

RO NZ ON I VI A ZE NA VIA LE CAR DUC CI

9

N SA VIA

P

NI AN OV GI

VIA PIG NO LO

ZA AZ TE PI AN D

RE P VIA SANT’ORSOLA MB TE T SE XX PIAZZA IA V PONTIDA VIA PA VIA ZAMBONATE GL IA VIA SC OT TI

HI NG RE UA Q

VI A

HIO CC VE IL

ZI EN UD GA

VIA BO RF UR O

3

I RD VE

A VI

A M RO

COMUNE DI BERGAMO Palazzo Frizzoni

A VI

A LM PA VIA

ROTONDA BUTTINONE

A VI

P.ZZA DELLA LIBERTA’

E AL VI

VIA BROSETA

VI A

AL BI NI ZA MB IA NC HI

P

VIA GIUSEPPE GARIBALDI

P

VIA PIG NO LO

MA SO NE

ALESSANDRO S. VIA

LU CI A SA NT A

P

PI LU

VI A

I LL TE CA LO

A AT IG BR

LE UE AN EM V.

A VI

VI A

A VI

E AL VI

SA N

CARLO

VI A

CONCA D’ORO

O VICOL

ST AT UT O VIA NEG RI

CI

AL FI ER I

I LL TE CA LO

L SA V.

2

N SA

GAMEC

FUNICOLARE

A VI

I RM EA TR VIA R ISMO NDO

VIA

A LETTA SC DI GALLERIA

A VI

SO MA TO

VI A

VIA

VIA

TA IN IP TA D A VIA POR MUR LLE E DE VIAL

VIA G. D ’AL ZA NO

VIA LU PO

1 CA VIA ROC

PA LE O CA PA

VIA DEL

O ADIS PAR

TTI

A

PIAZZA VECCHIA

Accademia Carrara

VI A

VIA GO MB ITO

VIA VI LE A AR DE LL EN EM A UR A

VIA SOLATA

VIALE DELLA FARA

VIA DEL VAG PIAZZA INE MASCHERONI V IA C OLL EON I

I LL ME NO O B VIA


Bergamo città Bassa _ Accademia Carrara Carrara Accademy Piazza Accademia, 82/A Tel. +39 035 399677. www.accademiacarrara. bergamo.it Chiusa per restauro. Closed for restoration.

1

2

3

4

5

GAMeC

7

Gallery of modern and contemporary arts Via S. Tomaso, 53 Tel. +39 035 270272. Mostre permanenti (permanent exhibition): mart.-dom. (Tues.Sun.): 10.00-13.00/15.00-19.00. Mostre temporanee (temporary exhibition): www.gamec.it

Museo Bernareggi Bernareggi Museum Via Pignolo, 76 Tel. +39 035 248772. www.museobernareggi.it Da martedì a domenica (from Tuesday to Sunday): 9.30-12.30/15.00-18.30. Chiuso il lunedì (closed on Monday).

Chiesa San Bartolomeo Saint Bartolomeo’s Church Largo Belotti, 1 Tel. +39 035 3832411. Note: Vi si trova la pala d’altare di Lorenzo Lotto “Madonna col Bambino e Santi”. Lotto’s painting “Madonna with Child and Saints”.

Teatro Donizetti Donizetti Theatre Piazza Cavour, 15 Tel. +39 035 4160678. www.teatrodonizetti.it

6

7

8

9

10

Palazzo della Provincia Spazio Espositivo Viterbi Viterbi Expo Area Via Tasso, 8 www.provincia.bergamo.it

Sala Manzù Via Camozzi psg. via Sora Tel. +39 035 387397. Da lunedì a sabato (from Monday to Saturday): 16.00-19.00. Domenica e Festivi (Sunday and Festive Days): 10.00-12.30/16.00-19.00.

Propilei di Porta Nuova Porta Nuova Propylaea Largo Porta Nuova Note: I due propilei sono stati realizzati nel 1837, come porta di accesso alla città nelle Muraine, le mura daziarie medioevali. Built in 1837 the Propylaea was anciently the main entrance to the town.

Sentierone Note: Viale alberato originario del Seicento. The central tree-lined avenue of the XVII Century.

Chiesa Santo Spirito Holy Spirit’s Church Via Tasso Tel. +39 035 220173. Note: Dipinti di Lorenzo Lotto, Andrea Previtali e Bergognone. Lorenzo Lotto, Andrea Previtali and Bergognone paintings.


GIL IO

12

SA NT A

LU CI A

VIA N ULLO

A M RO

COMUNE DI BERGAMO

VIA SC OT

VIA S. ALES SANDR O

V

A VI

P

ZA AZ TE PI AN D

R IE NT E S

P N

VIA G. D’A LZA NO

VIA SP AVENTA

A VI

L PA VIA

ZZ AR O

P

M A VI

Casa Natale Museo Archeologico La Rocca e Museo Museo Storico ni sez. IX sec. zo Frizzo Storico di GaetanoPalaz Donizetti Archeological Museum Historical Museum La Rocca Fortress Gaetano Donizetti’s Piazza della Cittadella, 9 P.za Mercato del Fieno, 6/A VIA and Museum birthplace Tel. + 39 035 242839. BO Tel. +39 035 247116. of History IX Century Via Borgo Canale, 14 RFU Via Rocca Museo di Scienze www.bergamoestoria.it RO Tel. +39 035 244483. Naturali Da martedì a domenica Tel. +39 035 221040. www.donizetti.org Museum of Natural Da martedì (from Tuesday to RE a domenica Sabato e domenica History (from Sunday): 9.30VIA SA NT’ORSOLA MBTuesday to E (Saturday and Sunday): Piazza Cittadella, 10 9.30T 13.00/14.30-18.00. Chiuso TSunday): 10.00-13.00/15.00-18.00. SE 13.00/14.30-18.00. Tel. + 39 035 286011. il lunedì (closed on X Chiuso il lunedì (closed Da lunedì a venerdì (from Da martedì a domenica X Monday). PIAZZAMonday to Friday): visite A on Monday). (from Tuesday to VI PONTIDA solo su prenotazione Sunday): 9.00VI (guided tours with 12.30/14.30-17.30. Chiuso VIA BROSETA A PA ATE ON prior booking). il lunedì (closed on VIA ZAMB GL Monday). IA

VIA N ULLO VIA L APAC ANO

VI A

15

A VI

VIA LE GIONA RI IN P OLONIA

S. ALESSANDRO VIA

D. CH IE SA

VI A

ZA MB IA NC HI

P

E AL VI

NOVE MBRE

AL BI NI

P.ZZA DELLA LIBERTA’

II

VIA GIUSEPPE GARIBALDI

VI A

I LL TE CA LO

A AT G I 14BR P A VI

PI LU

A VI

N

VI A

LE UE AN EM V.

VIA IV

I LL TE CA LO

E AL VI

P

VIA COGHETTI

SA 13

CARLO

Cappella Colleoni Colleoni Chapel Piazza Duomo Tel. +39 035 223327. A DIAZOttobre(October): 9.00-12.30/14.3018.30. Da novembre(from November): da martedì a domenica(from Tuesday to Sunday): 9.00-12.30/14.0016.30. Chiusa il lunedi (closed on Monday).

ST AT UT O VIA NEG RI

FUNICOLARE

LETTA CA I S GALLERIA D L CONCA D’ORO SA V.

VICOLO

VI A

VIA R ISMO NDO

TA IN IP D A A VIA PORT MUR ELLE D E VIAL

VIA

12

CA VIA ROC

22

21

11

BIT O

15

A VI

GR AT AR OL I

PIAZZA VIA GO VECCHIA M

18

11

VIA DEL

O ADIS PAR

VI A DE 23 AR 25 LL EN E A MU RA

20

13

19

24

VI A

VI AL E

VIA MAZZINI

VIALE DELLA FA RA

VIA DEL VAG PIAZZA INE NI HERO MASC VIA 17 CO LLE ON I

VIA SOLATA

PIAZZA CITTADELLA

RO NI INO

14

VIA LU PO

16

I RM EA TR

A

FUNICOLARE SAN VIGILIO


Bergamo città alta_

Accademia Carrara

17 A VI

N SA

M AS ON E

VIA PIG NO 18 LO

Teatro Sociale Via Bartolomeo Colleoni, 4 Tel. + 39 035 4160681. www.teatrodonizetti.it

22

Aperto in occasione degli spettacoli (opening during the shows).

N SA A I V

P

Palazzo della Ragione Piazza Vecchia Tel. +39 035 399203. Martedì-venerdì (Tuesday Friday): 9.30-17.30; sabato e domenica (Saturday and Sunday): 10.00-18.00. Chiuso il lunedì (closed on Monday).

Duomo Piazza Duomo Tel. +39 035 210223. 7.30-11.45/15.00-18.30. Museo e tesoro della Cattedrale Tel. +39 035 248772. Martedì-domenica (Tuesday-Sunday): 9.3013.00/14.00-18.30. Lunedì chiuso (closed on Monday).

23

Museo Donizetti Donizetti Museum Via Arena, 9 Tel. +39 035 4284769. Da martedì a venerdì (from Tuesday to Friday): 9.30-13.00; sabato e domenica (Saturday and Sunday): 9.30-13.00/14.3018.00. Lunedì chiuso (closed on Monday).

P Biblioteca Civica Angelo Mai Civic Library “Angelo Mai”

19

O SS TA

A VI

ZI OZ M CA

20

24

Piazza Vecchia, 15

VI A

I LL ME RA TA VIA

PORTA NUOVA

I NN VA O GI

VIA PIG NO LO

A VI

NE RO

Basilica Santa Maria Maggiore Piazza Duomo Tel. +39 035 223327. Ott. (Oct.): da lun. a sab. (from Mon. to Sat.): 8.30-12.30/14.3018.00. Dom. e festivi (Sun. and Festive): 9.00-12.45/15.0018.00. Da nov. (from Nov.): da lun. a sab.(from Mon. to Sat.): 8.30-12.30/14.30-17.00; dom. e festivi (Sun. and Festive): 9.00-12.45/15.00-18.00. Non sono ammesse visite durante le funzioni

GAMEC

NI IA G I RT PA

PA PA

I NN VA IO G

NO

21

(visits are not permitted during functions).

SO MA O T

I RD E V

III XX

A

Castello S. Vigilio San Vigilio Castle Via al Castello Tel. +39 035 236284. Ottobre (October): da lunedì a domenica (from Monday to Sunday): 10.00-18.00. Novembre (November): 9.00 - 16.00.

16

M AF FE I

J MA VIA

Tel. +39 035 399430. Da lunedì a venerdì (from Monday to Friday): 8.45-17.30; sabato (Saturday): 8.45-13.00.

Campanone (Torre Civica) Big Bell Civic Tower Piazza Vecchia Tel. +39 035 247116. Ott. (Oct.): da mar. a ven. (from Tue. to Fri.): 9.30-18.00; sab. e festivi (Sat. and Festive Days): 9.30-20.00. Da nov. (from Nov.): da mar. a ven. (from Tue. toO Fri.): 9.30-13.00/14.30-18.00; ON B sab. e festivi (Sat. and Festive A I V Days): 9.30 - 18.00. Chiuso il lun. (closed on Mon.).

25

Palazzo del Podestà Museo storico dell’età veneta Piazza Vecchia Tel. +39 035 247116. Da martedì a domenica (from Tuesday to Sunday): 9.30-13.00/14.30-18.00. Lunedì chiuso (closed on Monday).

Battistero Baptistery Piazza Duomo Tel. +39 035 210223. Aperto in occasione dei battesimi. Open for baptisms only.



The Key to Bergamo #029