Issuu on Google+


Il Lusso... che ti puoi permettere.

VIA TADDEI 1/A - 42020 PUIANELLO (RE) - TEL. 0522 885835

MAIL: info@18-karati.it


Outlet

Il Campo dei Galli ABBIGLIAMENTO UOMO, DONNA E BAMBINO

011 Campogalliano (MO) - Tel.-Fax 059 528319 Via G. Rossini 3 - 41011

ABBIGLIAMENTO UOMO, DONNA E ACCESSORI

Corso Mazzini 35/A - Correggio (RE)


Outlet il Boiardo P.zza Spallanzani 5/B - 42019 Scandiano (RE) - Tel. 0522 767152


Via Emilia Ospizio, 51 - REGGIO EMILIA - Tel. 0522.333023

Via Salvarola, 141 - SASSUOLO (MO) - Tel. 339.8409634


Via Cugini, 5 - REGGIO EMILIA - Tel. 0522.558562

Via delle Scuole, 23 - PRATISSOLO - Tel. 0522.983305


Editoriale

L

a comunicazione è sempre più protagonista nelle nostre vite, entra nel nostro quotidiano in modo talmente semplice ed immediato che quasi non ce ne accorgiamo. Ai tempi dell’università, un professore era solito sostenere: “Troppa comunicazione equivale a nessuna comunicazione”. Non mi sono mai trovato d’accordo con questa tesi e, a 10 anni di distanza da quel dibattito, rimango dell’avviso che la comunicazione non è mai troppa, specie se permette alle informazioni di essere sempre più facilmente reperibili da chi le cerca. La comunicazione, a mio avviso, diventa eccessiva quando diventa coercitiva, ovvero non desiderata, quando abbatte il muro della nostra privacy, si frappone tra noi e la ricerca delle informazioni che realmente desideriamo. Il mondo della moda, negli ultimi anni, è radicalmente cambiato. I brand nascono e muoiono ad una velocità pazzesca. Non facciamo in tempo ad affezionarci ad una linea che, per un motivo o per un altro, la stagione successiva la troviamo completamente stravolta o addirittura è stata sostituita dall’ennesimo nuovo marchio! Le stesse boutique, di stagione in stagione, non possono fare altro che credere ed investire sempre di più nella ricerca, il che comporta spesso stravolgimenti dei marchi interni. Queste informazioni, purtroppo, ci

arrivano difficilmente e con estrema lentezza!! Per tale motivo, abbiamo deciso di introdurre, da questo numero di Style Up!, una nuova sezione in fondo alla rivista, nata e concepita per farci orientare al meglio nelle nostre giornate di shopping cittadino! Una pratica guida messa a disposizione gratuitamente sia ai lettori, sia a titolari di boutique, per poter sapere, nella nostra città, dove trovare i nostri brand di riferimento!! ….ma facciamo un passo indietro e torniamo ad abbracciare il discorso generale in merito alla comunicazione! Così come la nostra rivista, anche il web è certamente uno strumento che massimamente incarna questa filosofia di comunicazione “on demand”. Dal canto nostro, non potevamo fare a meno di farne parte da protagonisti. Abbiamo quindi cercato di cogliere un ulteriore aspetto chiave, ovvero l’interazione, dando la possibilità anche a Voi lettori in prima persona di arricchire il patrimonio informativo. Da oggi dunque, Vi aspettiamo, oltre che su Facebook, Youtube, Flickr, (la parola chiave è sempre Style Up!) anche nel nostro nuovo sito www.key-media.it, per sfogliare online la rivista, partecipare alle discussioni nel nostro blog ed essere sempre in contatto con noi! Buona lettura (cartacea o digitale a Voi la scelta) a tutti!! M ttteeo Ma o Margini Matteo


&DVDOLODFODVVHQRQqDFTXD

LODP  

EUXVFKL  

   

 

 

VLHLELDQFK L DOYD P  H O   

JOLVSXPDQWL       

1



OHULVHUYH       

3HUTXHVWRDEELDPRVFHOWRGLSURGXUUHYLQR ËLOIUXWWRSUH]LRVRGHOOHQRVWUHWHUUHPRUELGHHJHQWLOLGDLVXJJHVWLYLVFHQDULFKHKDQQR LVSLUDWRLO%RLDUGRHO·$ULRVWRULFFKLGLVWRULDHUHPLQLVFHQ]HPDWLOGLFKHDQFRUDYLYH8Q SLFFRORSDUDGLVRQDWXUDOHGRYHQDVFRQRDOWULWHVRULGHOO·HQRJDVWURQRPLDHPLOLDQDFRPHLO 3DUPLJLDQR5HJJLDQRO·DFHWREDOVDPLFRWUDGL]LRQDOHGL5HJJLR(PLOLDLVDOXPLDUWLJLDQDOL $FFDQWRDORURLQRVWULYLQLLO/DPEUXVFRJOL6SXPDQWLL%LDQFKL&ODVVLFLGL6FDQGLDQR OH 5LVHUYH OH 0DOYDVLH &RUSRVL QHOOD VWUXWWXUD SURIXPDWL QHL VHQWRUL YLYDFL QHOOH QRWH FURPDWLFKH6FKLHWWLHYHUDFL&DOGLHDYYROJHQWL&RPHVRORJOLHPLOLDQLGRFVDQQRHVVHUH (SSXUHHOHJDQWLHGDUPRQLRVLSHUVSRVDUVLDQFKHFRQLSLDWWLSLUDIÀQDWLGHOO·DOWDFXFLQD

$6FDQGLDQRGDOZZZFDVDOLYLQLLW


EDITORE Keymedia Communication Via Mameli, 15 - 42100 RE Tel. 0522.320721 Fax 0522.286052 www.key-media.it DIRETTORE RESPONSABILE Matteo Margini matteo.margini@styleup.it

in copertina Moda: Summer look,

REDAZIONE Raffaella Calso raffaella.calso@styleup.it

bozzetto di Ramona Ferrarini

Total Look 46. Summer Style

Barbara Iemmi barbara.iemmi@styleup.it Alessandro Benassi alessandro.benassi@styleup.it CONTATTI DIRETTI Tel. 0522.320721 Fax 0522.286052 www.key-media.it AUTORIZZAZIONE n. 1227 del 27 Maggio 2009 del Tribunale di Reggio Emilia STAMPA Arbe Grafiche, Modena COPIA OMAGGIO Numero 4 - Anno 2 Giugno - Luglio - Agosto COPYRIGHT

11. Editoriale 96. TRY TO FIND US Mappe 98. TRY TO FIND US Style Up! Brand

Focus On 16. Pitti Immagine Uomo 22. Milano Moda Prima 26. Come in to my world 42. Oltre la moda 59. Gucci for Unicef 66. Who Is On Next? 84. Cannes 2010 90. Mano nella mano o

Mood E’ espressamente vietata ogni riproduzione del Magazine in qualunque forma.

38. Tendenze estate 2010 60. Color 94. Riciclaggio d’alta moda

Fashion Guru 30. Christophe Decarnin

Brand HANNO COLLABORATO Luca Jurman, Valerio Scanu, Luciano Ligabue, Eleonora Uselli, Veronica Corno, Gigi Cavalli Cocchi, Eleonora Riccò, Luca Roncai, Pietro Caruso, Giorgia Andreani, Roberta Casoli, Patrizia Gualerzi, Andrea Zivian, Monica Zatti, Andrea Davoli, Romina Fontanili, Marco Ferretti, Francesco Pigozzi, Fabio Porta, David Scholl, Antonella Borghi, Karin Bernini, Emanuela Canovi, Ivan Franceschi, Roberto Reverberi, Federica Reverberi, Leonardo Malagrinò, Giovanni Sidoli, Marco Fornari, Tiziana Montanari.

24. Minimal Chic

Jewels 34. Le vetrine di... 62. Summer of Color


STYLE

è online!

NEWS :: MODA :: TENDENZA :: STILE :: VIDEO :: NOVITA’ :: PERSONAGGI :: NEWS :: MODA :: TENDENZA :: STILE :: NOVIT EWS :: STILE :: DESIGN :: ARREDAMENTO :: NOVITA’ :: PERSONAGGI :: NEWS :: DESIGN :: VIDEO :: ARREDAMENTO :: PER

...DACCI OGGI IL NOSTRO FASHION QUOTIDIANO... NEWS Tutte le novità dal mondo della moda, del beauty business e dello spettacolo della tua città! PERSONAGGI Approfondimenti e interviste a protagonisti di fama nazionale e internazionale! MODA Tutte le tendenze del momento e gli aggiornamenti direttamente dalle boutique della tua città! DESIGN Eventi, mostre, workshop per essere sempre aggiornato sul mondo del design e dell’arredo casa.

...e tanto altro

+ ISCRIVITI A LLA NOSTRA N EWSLETTER PER ESSERE SE MPRE IN CON TATTO CON IL MOND O STYLE UP! + SFOGLIA LE NOSTRE RIV ISTE ONLINE, CONDIVIDILE CON I TUOI AM ICI E INVIALE VIA MAIL!

+ NON SAI D OVE TROVARE STYLE UP!? SCOPRI I NOST RI PUNTI DI DIS TRIBUZIONE... + NON SOLO MAGAZINE, SC OPRI STYLE UP ! TV =

www.key-media.i

t/blog

p! CERCA Style U unisciti al gruppo e diventa FAN del tuo magazine!!!


P/E 2010 61. Summer shoes 76. In the summer time MANDACI I LE TUE IMMAGINI

Ti attira il mondo della moda? Sei interessato/a a proporti per uno shooting fotografico? STYLEup! seleziona modelli/e per servizi fotografici e pubblicitari di diverso genere. Mandaci alcuni tuoi scatti a casting@styleup.it,

potresti essere scelta e comparire nei prossimi numeri di STYLEup!

Vision 36. Summer Look 54. Top sellers... 5

Music 56. Valerio Scanu 72. Ligabue Stadi 2010 72 78. Luca Jurman

Work with us! Se vuoi entrare anche tu nello staff di STYLE UP! MODA mandaci il tuo cv con foto all’indirizzo info@styleup.it

Mandaci i tuoi filmati

Entra nella nostra community! Cerca Style Up! su Facebook e diventa FUN!! Foto, video e aggiornamenti su tutti i nostri eventi e iniziative in tempo reale!

People 50. Double Interview view 70.Gigi Cavalli Cocchi

Beauty 44. Summer care 86. Sistema corpo

Wellness 88. Il personal trainer nella vostra azienda

Lounge 28. Cucina innovativa... nnovativa... 68. Un’anima per l’estate 82. Il menù perfetto 92. Paradiso fuori città

Hai una videocamera digitale? Ti piace la mondanità e la vita giovane della tua città? Mandaci i tuoi filmati! info@styleup.it Feste private, lauree, manifestazioni, eventi giovanili, concerti, sfilate, serate di gala, iniziative universitarie e tutto ciò che secondo te rappresenta il volto giovane, artistico e “modaiolo” della tua città. Che tu sia un video amatore, un semplice appassionato o se hai un’attività che ti permette di essere a contatto con iniziative legate alla moda, ai giovani, all’intrattenimento, all’arte o allo spettacolo, STYLEup!TV selezionerà le migliori riprese per il proprio network e le tue potrebbero essere visualizzate sui nostri schermi! Invia il materiale con i tuoi recapiti a Keymedia Communication in via Mameli 15 a Reggio Emilia, su supporti digitali come Mini DV, USB o DVD*. La nostra redazione provvederà alla selezione e al successivo montaggio dei video.

68

* I materiali a noi inviati devono rispettare canoni di qualità, definizione e il comune senso del pudore. L’invio del materiale automaticamente ci autorizza all’utilizzo dello stesso. Non è prevista la restituzione delle copie inviateci.


_FOCUS ON_PITTI IMMAGINE UOMO

DAL 15 AL 18 GIUGNO È TORNATO PITTI IMMAGINE UOMO Quest’anno l’attesa vetrina della moda maschile ha stupito con un sofisticato mix di brand famosi e nuovi talenti. Il NEW LAYOUT di Patricia

Finalmente è tornato il salone fiorentino di Pitti Immagine Uomo, la più completa e dinamica manifestazione internazionale di moda maschile. L’evento, che si è svolto a Firenze dal 15 al 18 Giugno 2010, ha avuto in questa 78esima edizione il Design Watching come tema generale. Un’incursione curiosa e indiscreta del mondo della moda nel mondo del design, attraverso le suggestioni e gli appunti visivi / sonori / verbali raccolti da una pattuglia di design watchers – buyer, giornalisti, curatori, designer e opinion leader – individuati nella community internazionale dei Pitti People. A questi è stato chiesto di individuare i loro nuovi oggetti di design preferiti - tra spirito artigianale e contemporaneità - con il coordinamento di Cristina Morozzi. L’allestimento è stato curato da Patricia Urquiola, che ha creato un’ideale continuità tra layout degli spazi esterni e interni della manifestazione, assieme anche a una nuova proposta di aree relax e speciali installazioni dedicate al cibo, firmate con i prodotti di Taste, la rassegna di Pitti Immagine dedicata alle nicchie di qualità della gastronomia italiana. Una nuova testimonianza della vocazione allo stile e al design e della trasversalità delle manifestazioni Pitti, sempre 16

Urquiola

Dopo il successo dello scorso gennaio, il nuovo concept allestitivo del Padiglione Centrale realizzato da Patricia Urquiola si allarga al piano Attico, coinvolgendo e integrando anche l’area di Classico Italia, il gruppo di aziende simbolo della moderna eleganza italiana. Indirizzata da una strategia di sperimentazione avanzata nella moda e nel suo sistema di fruizione, la Urquiola crea una sorta di department store, con una disposizione più aperta degli stand e un dialogo maggiore e più creativo tra i prodotti.


Luca Roda Camiceria Borghese

LARGO GIAMBELLINO, 15/a 42100 REGGIO EMILIA TEL. E FAX 0522.300242


_FOCUS ON_PITTI IMMAGINE UOMO

più contenitori pensati per le nuove tendenze del lifestyle oggi. Tra i design watchers coinvolti ci sono Roberta Valentini di Penelope, Giusi Ferré, Max Kibardin, Joerg Koch del magazine 032C, Stefano Roncato, La Pina e altri ancora. Tra le novità di questa edizione, si segnala il significativo ritorno di G-star Raw, protagonista del jeanswear contemporaneo, la presentazione del nuovo corso Daks, storico brand inglese, ed il nuovo progetto di C.P. Company, presentato in anteprima a Firenze.

JIL SANDER ospite speciale di Pitti Uomo 78 Pitti Immagine invita a sfilare sulla passerella di Pitti Uomo 78 un grande nome della moda internazionale Jil Sander, che ha presentato in anteprima assoluta la Menswear Collection Primavera/Estate 2011, con un’inedita formula di fashion show. Con la presenza di Jil Sander a Firenze prosegue a Pitti Uomo una stagione che vede protagonisti i grandi brand di riferimento per la moda e l’eleganza contemporanea: un omaggio alle aziende che da sempre rappresentano qualità, eccellenza, innovazione, cultura di prodotto, e scelgono Firenze per presentarsi ai top buyer e alla stampa di tutto il mondo.

Pitti Woman Precollection In contemporanea a Pitti Uomo, va in scena la sesta edizione di Pitti W_Woman Precollection, il salone-evento di Pitti Immagine dedicato alle collezioni donna, che ha presentato in anteprima assoluta, con una selezione di oltre 60 marchi internazionali, le collezioni per la primavera/ estate 2011. Consolidato come un appuntamento strategico per il lancio di anticipazioni, capsule collection e progetti specifici legati al concetto di ricerca nella moda donna, Pitti Woman si fa sempre più trasversale, come testimoniano le sezioni dedicate al vintage e alle fragranze. Tutto questo è inserito in un layout rivisto e curato da Oliviero Baldini, con una modalità di fruizione degli spazi più aperta, che agevola il dialogo tra e con i prodotti. 18


ROBERTO DEL CARLO

Luglio 2010: inizio saldi estivi

boutique

La Femme - CORREGGIO Viale Cottafavi, 1/B - 3/A tel. e fax 0522.631446 e-mail lafemme@libero.it


Double services, 2 abiti in 1... Collana eur. 59.00

...utilizzabile in diversi modi; tuta, abito, gonna, tutto con un solo capo. Disponibile in pi첫 colori.

Cintura eur. 39.00

Abito eur. 149.00

ABITO PANTALONE-MAGLIA

Via Monzermone 10/C laterale via Emilia S.Stefano Reggio Emilia


ABITO MAGLIA-GONNA

Via Monzermone 10/C, laterale via Emilia S.Stefano Reggio Emilia


_FOCUS ON_MODAPRIMA

MODAPRIMA A MILANO IL FAST FASHION DI QUALITÀ

Grande successo per la manifestazione milanese che anticipa le ultime tendenze del settore. L’edizione 68 di Modaprima, il salone delle collezioni di moda programmata e ready-to-wear di abbigliamento e accessori uomo e donna per la primavera-estate 2011 - con un flash anche sulle collezioni autunno/inverno 2010/2011 - si svolto a Milano dal 22 al 24 maggio 2010 negli spazi del Portello di Fieramilanocity. Anche per questa edizione la direzione di Pitti Immagine, ha lavorato molto sullo scouting, selezionando le migliori aziende in grado di offrire un prodotto fast fashion di qualità. Ricerca e selezione, segmentazione dell’offerta espositiva e comunicazione sono gli elementi che hanno fatto di Modaprima un punto di riferimento su scala internazionale. Modaprima si presenta quindi come palcoscenico d’eccellenza del settore, qualità testimoniata

22

dalla presenza dei 1.640 operatori del settore all’evento, facendo registrare un incremento del 17% rispetto alla precedente edizione estiva.

Ricerca e selezione, segmentazione dell’offerta espositiva e comunicazione sono gli elementi che hanno fatto di Modaprima un punto di riferimento su scala internazionale.


In questa edizione sono state presentate oltre 120 collezioni, prodotte da una selezione delle migliori aziende italiane specializzate nel ready-to-wear e nella fast fashion per la media e grande distribuzione internazionale. Tra i nuovi ingressi di questa edizione segnaliamo Cannella, Clamar, Choise, Confezioni Iole, La Vie en rose, Marisamonti e QBE, assieme a nomi già presenti come Ann Max, Bernardini, Cristian International, Nuovi Sarti, Qubhà/Cristina Rej, Vezzo e Zanetti Moda . Protagonista della moda ready-to-wear per la grande distribuzione della primaveraestate 2011 sarà il tessuto jeans: denim nei giubbini, nei pantaloni, nelle gonne, nelle camicie, in tutti i lavaggi e in tutte le sfumature dell’azzurro, semplice o impreziosito da ricami e applicazioni. Notevole è stato inoltre, il contributo dato alla manifestazione da Fashion Cube, l’area tendenze del salone che ha presentato ai buyer internazionali gli orientamenti e i trend più significativi per le prossime stagioni, in modo sempre originale e interattivo

Fashion Cube, l’area tendenze del salone che ha presentato ai buyer internazionali gli orientamenti e i trend più significativi per le prossime stagioni.

23


_BRAND_JIL SANDER

MINIMALCHIC STILE MINIMALISTA E COLORI NEUTRI: ECCO IL SEGRETO DELL’ELEGANZA FIRMATA JIL SANDER

Heidemarie Jiline Sander, divenuta famosa in tutto il mondo semplicemente come Jil, è una stilista tedesca nata a Wesselburen nel 1943 e conosciuta internazionalmente per il suo stile minimalista. Dopo aver studiato design alla Krefeld School in Germania, Jil Sander lavora come giornalista per la rivista statunitense

McCalls, prima di intraprendere la carriera di stilista freelance. Nel 1968 apre la sua prima boutique ad Amburgo e cinque anni dopo fonda la sua casa di moda omonima, mostrando la prima collezione nel 1974. Nello stesso anno aprono nuove boutique a Parigi, Londra, New York ed in altre città. Da sempre proclamatasi ispirata a Coco Chanel, Jil Sander è stata definita l’Armani tedesca per lo stile sobrio e minimalista che contraddistingue la sua produzione. Gli aggettivi con cui la stessa stilista definisce il proprio stile sono “forte e puro”, mentre parlando dei tagli dei vestiti che

Catwalk Jil Sander alla scorsa edizione di Pitti Immagine Uomo

26


Catwalk primavera/ estate Jil Sander a Milano Moda

disegna, emerge la definizione di “fatti con il coltello”. I colori più ricorrenti nelle sue collezioni sono tonalità neutre come il bianco e il nero. Jil Sander può annoverare una serie di personaggi famosi innamorati delle sue creazioni, tra questi Jude Law, Keira Knightley, Sigourney Weaver, Jerry Bruckheimer, Winona Ryder ed Ellen Barkin. Viste sulle passerelle più importanti del momento, le sue linee si avvalgono anche di

stilisti del calibro di Raf Simons, disegnatore dell’ultima collezione primavera/estate 2010 che ha sfilato a Milano. Per indossare le creazioni firmate Jil Sander, è sufficiente visitare lo show room di 7 Reggio Emilia, nella nuova sede in via Cassoli, dove oltre a questo brand potrete trovare creazioni di alcuni dei più originali brand emergenti come Cheap Mondey o Hell’s Bells e tante altre proposte che vi permetteranno di essere non convenzionali, ma con stile.

7. REGGIO EMILIA (NUOVA SEDE)

VIA FRANCESCO CASSOLI 2 42123 REGGIO EMILIA TEL. 0522 453051 ILOVEYOU@7REGGIOEMILIA.COM

25


_FOCUS ON_ZEOBALDI

COMEINTOMYWORLD FIABE, SFILATE, SPETTACOLI, COLLABORAZIONI IMPORTANTI... L’AGENDA DEL GRUPPO DI HAIR STYLIST E’ FITTA DI APPUNTAMENTI DI ECO INTERNAZIONALE

In queste pagine ecco riassunti alcuni degli eventi che hanno visto protagonista il gruppo Zeo Baldi, la grande esperienza maturata nel campo dell’hair style e la

consapevolezza dell’importanza che occorre dare alla formazione, per far conoscere ai propri concittadini una realtà che è sempre più cosmopolita e internazionale.

14 febbraio 2010 Il gruppo Zeo Baldi è impegnato ad animare lo stage del Palazzo dei Congressi di Bologna; l’appuntamento è quello storico del CACF, occasione di incontro e interscambio per tutti gli acconciatori d’Italia. “Come into my word”, è il titolo dello show dove viene espresso a pieno il concetto di viaggio attraverso le metropoli che dettano la moda. Lo spettacolo si chiude con una grandiosa passerella e un sincero omaggio di Zeo ai componenti del suo team: “Se esiste il gruppo Zeo Baldi è grazie a loro”.


28 febbraio 2010 Al Teatro Regio di Parma si è tenuta una maratona di solidarietà per la raccolta di fondi al fine di realizzare un centro di produzione protesi per i bambini mutilati dal terremoto. Un’ occasione speciale, che vede la collaborazione dello stilista Renato Balestra con il gruppo Zeo Baldi e durante la quale hanno proposto uno spettacolo dedicato all’alta moda.

21 aprile 2010 L’ equipe Zeo Baldi viene convocata dalla fondazione i Teatri per collaborare alla messa in scena della “Cenerentola” di Rossini, al teatro Valli di Reggio Emilia. Al suo debutto di Bari, pochi giorni fa, l’ opera ha ottenuto un vivo successo di pubblico, che ha salutato con un’ ovazione la celebre aria di Cenerentola dell’ultimo atto.

16 giugno 2010 SFILATA D’AMORE E MODA La strepitosa location dei Treponti di Comacchio incornicia l’evento “Sfilata d’amore e Moda”. L’appuntamento moda di maggior rilievo a livello nazionale, è appena andato in onda in prima serata su rete quattro. Curatore di immagine dei look presentati è stato lo stilista Zeo Baldi.

21 giugno 2010 SOLSTIZIO D’ESTATE I saloni Zeo Baldi parrucchieri hanno celebrato i 50 anni di attività offrendo i festeggiamenti per il solstizio d’estate a tutte le loro clienti. Una serata di svago che si è svolta nella splendida cornice di Villa Giorgia di Albinea, animata da uno sfizioso aperitivo ed intrattenimento live.

SCUOLA PARRUCCHIERI VIA SANI 3 - REGGIO EMILIA TEL. 0522 555888 - 0522 330430 E-MAIL: info@zeobaldi.com www.zeobaldi.com

27


RISTORANTE NUOVA SEDE Via S. Ambrogio, 55 - 42100 Rivalta (RE) - Tel. 0522.362034 - www.olivodeilaghi.it


_FASHION GURU_CHRISTOPHE DECARNIN

CHRISTOPHE DECARNIN

HA RIPORTATO ALL’APICE UNA MAISON IMPORTANTE COME BALMAIN, ISPIRANDOSI AI CAPI STORICI DEL SUO CREATORE, MA APPORTANDO IL PROPRIO TOCCO PERSONALE. LE STAR SI CONTENDONO LE SUE CREAZIONI E GIA’ SI PARLA DI “BALMANIA”: TUTTO QUESTO E’ CHRISTOPHE DECARNIN


Il designer di Balmain, il geniale Christophe Decarnin, sta vivendo un momento d’oro: tutte le star più in vista fanno a gara per indossare le sue creazioni, generando quella che è stata ribattezzata come “Balmania”, ossessione modaiola che ha contagiato star del calibro di Victoria Beckham, Beyoncé, Kate Moss e Jennifer Lopez. Quest’ultima ha indossato un total look proprio di questo brand durante la sua esibizione all’ultima edizione del festival di San Remo. Ma chi è questo ragazzo capace di risollevare e portare alle stelle le sorti del marchio francese? Christophe Dercarnin è originario di Touquet, una stazione balneare nella Francia del Nord, dov’è nato nel 1964. Ciò che l’ha convinto a lanciarsi nel mondo della moda è stato un libro di foto di Richard Avedon, scoperto durante l’adolescenza, “un’apertura determinante”, come egli stesso la definisce solitamente. Diplomato a Parigi presso l’istituto d’Esmod, è stato per sette anni direttore artistico delle linee pret à porter di Paco Rabanne e in seguito consulente per quali Dior. g p diversi marchi francesi, tra i q

31


_FASHION GURU_CHRISTOPHE DECARNIN Nominato direttore artistico della lla maison Balmain alla fine del 2005, 05, Decarnin rimane fedele alle sue priorità: tà: l’abbigliamento e il suo determinare un carattere, un’allure, un’aura; ma anchee il realismo più contemporaneo e come far si che questo si inserisca corpo e anima ma all’interno del glamour. Attorniato da una piccola equipe tutt’o ra ora situata al numero 44 di Rue Francois ois Premier, egli stesso spiega: “I miei iei riferimenti sono molto visivi. Mi può uò ispirare tutto, le donne della mia vita, ta, uno scampolo di tessuto, un colore, re, una foto, la mia immaginazione. Ma l’importante è trasporre tutto questo con on realismo. Perché un vestito è fatto per essere portato. Balmain è una casa di moda famosa per i vestiti da sera. Ecco la ragione per la quale io ho fatto della sera era la priorità. Ma voglio che i miei vestiti titi siano moderni: dal momento che una donna porta un abito da sera della maison, deve sentirsi come se vestisse con una t-shirt e un paio di jeans. Pierre Balmain aveva un approccio molto attuale nei confronti della moda: voleva creare l’abbigliamento giusto per il momento giusto. Io ho la stessa ambizione”. L’entusiasmo e il fervore messo da Christophe Decarnin nel suo lavoro, hanno permesso di riportare Balmain all’apice del successo, come quando era lo stesso Balmain a firmare le collezioni: senza mai dimenticarsi dei classici del fondatore della casa di moda, Decarnin è riuscito ad apportare il proprio tocco personale, modernizzando e attualizzando le creazioni più classiche.

Ancora una volta, la sensualità è al centro della scena nella collezione Balmain creata da Christophe Decarnin per questa primavera/estate che ha sfilato sulla passerella di Parigi. Fedele alla sua idea di “eroina da discoteca”, Decarnin dona alla collezione estiva un’aria “guerriera”, in linea con una delle tendenze della stagione: lo spirito militare. Uno spirito che Decarnin arricchisce con un accento rock e con l’adozione di forme eleganti proprie del suo stile: minigonne sportive, T-shirt e giacche da sera, spalle sagomate e cuoio mixati allo stile anni 80’ del primo Versace., il tutto “lacerato”, “chiodato”, “borchiato”. In altre parole, una nuova variazione glamour casual e spontanea. E già soltanto per queste ragioni, si preannuncia un nuovo successo. Nelle immagini di questo articolo alcune delle creazioni presentate.


abbigliamento accesori calzature donna PUIANELLO DI QUATTRO CASTELLA - VIA ESPERI 2/A - PIAZZA ALTA - TEL. 0522 245169 CHIUSO IL LUNEDÌ MATTINA


_JEWELS_ANTOINETTE

LE VETRINE DI ANTOINETTE E DAVID SCHOLL ECCO IL GIOIELLO DEL CAMBIAMENTO, IL PRIMO LUSSO ECO-SOSTENIBILE CHE PRESTA ATTENZIONE ALL’AMBIENTE E ALLA PERSONA

Made in L Love In questo numero Antoinette e David Scholl ci presentano un brand recentissimo, ma dalle aspirazioni lungimiranti, sia per il design delle creazioni che per la filosofia alla base del marchio stesso: Ecojewel. Nato nel 2007 a Milano, il suo primo atto è consistito nell’osare: grazie alla “consapevolezza estetica” dei problemi legati all’ambiente, Ecojewel ha introdotto nell’ambiente della gioielleria creazioni che rispettano uomo e ambiente, prodotti unicamente con materie preziose riciclate (oro e argento da gioielli e recuperi di lavorazioni) ed ecogem (un materiale svizzero di

sintesi con le stesse caratteristiche fisico chimiche delle pietre naturali); gli stessi sistemi espositivi e il packaging sono in carta riciclata.

Vip wearing Ecojewel...

Cristina Parodi

34

Geppi Cucciari

Luciana Litizzetto Filippa Lagerback

Teresa Mannino


_VISION_BOSELLI

Summer Look! ok! LE NUOVE PROPOSTE DI ALAIN MIKLI, GOTTI E OLIVER PEOPLE. Occhiali dai modi semplici, ma di altissima qualità e funzionalità quelli di Gotti, presentati da Istituto Ottico Boselli. Sia per gli occhiali da sole che per quelli da vista le alte prestazioni incontrano piacevolmente uno stile delicato ed elegante, perfettamente in linea con la moda del momento. Tutto in un solo paio di occhiali. Non male, eh?

s Fashion sruenscgrlaipstiseon Frames and P Di ispirazione retrò, stile artigianale e design voluminoso, sono gli occhiali firmati Olivers Peoples. Disponibili in diversi colori esclusivi, realizzati con materiali di alta qualità per una massima protezione dai raggi UV.

Nuovi incontri idilliaci di cristallo, di nero e di colore, caratterizzano la nuova collezione di Alain Mikli, ispirata alla pop art e arricchita da nuovi e insoliti motivi.

Favorite eyewear...

36

ISTITUTO OTTICO BOSELLI VIA EMILIA SANTO STEFANO, 15/C 42100 - REGGIO EMILIA - TEL. 0522.433652


cena e dopo cena

MODENA - Nuova Estense, 103 - Tel. 059.370204 - www.purorestaurant.eu - info@purorestaurant.eu


_MOOD_TENDENZE

TENDENZEestate DALLE PASSERELLE DI PARIGI, LONDRA, MILANO E NEW YORK, ECCO COME SARÀ LA MODA NELLA CALDA STAGIONE

2010

PAUL & JOE

PIZZI,TRASPARENZE E LINGERIE La lingerie sembra volersi svelare ad ogni costo: non è mai stata così alla ribalta come nelle collezioni pret-àporter PE 2010. Fatale per Dior, sexy per Gaultier, verginale per Vanessa Bruno. Mettendo da parte il pudore, questi abiti giocano con le trasparenze e la malizia. Lingerie sì, ma non come underwear. La lingerie quest’estate viene mostrata. Pensate ad abiti che potrebbero passare per negligé ma anche a corsetti etti e minuscoli hotpants.

38

D&G D& D &G

VERSACE VE V ERS RSA AC CE

ALICE, DALLO SCHERMO ALLA MODA La comparsa sullo schermo di una delle più curiose e adorabili protagoniste della letteratura per l’infanzia è stata ampiamente anticipata dalle tendenze moda e dalle passerelle per la primavera-estate 2010

A contrasto ontrasto con la leggerezza del pizzo, izzo, ar arrivano calzature dall’ispirazione zio sado-maso, pelle nera e lacci, borchie e swarovski.


FANTASIE ESOTICHE La moda per l’estate 2010 è esotica. Colori caldi e fantasie suggestive ci portano nel deserto. Bijoux tribali in formati mega aggiungono un tocco originale ispirato ai paesi caldi e alle culture lontane. Stampe animalier vengono abbinate in tutti i modi possibili a fantasie floreali. Da Sinistra: Rocco Barocco, Chacharel, Roberto Cavalli, Enrico Coveri, Etro, John Galliano, Givenchy, Sophia Kokosalaki, Loewe, Alexander McQueen

NUDE LOOK Il look nude questa primavera-estate scenderà in strada, coi oi i suoi toni delicati e polverosi. Givenchy firma abitini aggraziati nelle le sfumature del beige. Per Hermès e Nina Ricci, invece, le creazioni si fanno falsamente pudiche e giocano con on gli strati. Reinventando i codici classici, il nude ude diventa incandescente quasi come un rosso fuoco. o.

BALMAIN

CHLO CH LOE E’’ CHLOE’

TORNA IL VERDE Il verde è un colore spesso sottovalutato che tranquillizza e dona speranza. E’ riuscito a imporre la sua presenza nelle collezioni P/E 2010. Lo ritroviamo declinato nella pelle dell’abitino firmato Céline, dal look urban chic, o nella mini tutina Paul & Joe. Per Sanremo Jennifer Lopez ha preferito lo stile più glamour di Balmain, con le sue giacche dal taglio militare, impreziosite da alamari e bottoni dallo stile vintage. Abbinate varie tonalità di verde per un look all’ultima moda. Per quanto riguarda le calzature, via libera per inediti incroci tra stivali ed infradito, oppure pp Havajanas j ricoperte di borchie.

39


_MOOD_TENDENZE

o p i c i t n Un a stagione no sullano/inver autun010/11! 2 Autunno Inverno 2010 2011! Una cosa è certa tra le diverse tendenze partorite: è tempo di austerity. Il look total black la farà da padrone e i gonfi piumini dello scorso inverno dovranno essere abbandonati! Per scaldarci, però, arriveranno pellicce di ogni tipo, sui colli delle giacche, sui polsi, nelle imbottiture o a ricoprire interamente i nostri capi per la stagione fredda. Il pizzo rimarrà come unica tendenza estiva presente anche nel prossimo inverno.

DENIM È una delle tendenze principali per la primavera e l’estate 2010. Il denim si porta con denim per un ‘total denim look’. Per un look romantico abbinate il denim sbiadito con fantasie floreali. Per le calzature, si passa dalle comodissime, ma allo stesso tempo chich e glamour ballerine, a scarpe con tacco alto per rendere elegante anche il look total denim.. D&G D D& &G

Anche quest’anno i sandali alla schiava, pieni di borchie, la faranno da padrone, adattandosi a qualsiasi tipo di look per sdrammatizzarlo o renderlo più aggressivo.

Rubrica calzature curata da Patrizia Gualerzi Club Calzature - Via Toschi 5/C, Reggio Emilia Tel 0522.440207 40

Rubrica abbigliamento curata da Roberta Casoli - P.S. Personal Shopper - Reggio Emilia Tel. 0522.452388


C

M

Y

CM

MY

CY CMY

K


_FOCUS ON_VIA ROMA IN PASSERELLA

OLTRE LA MODA Via Roma in passerella SULLA PASSERELLA IN PIENO CENTRO STORICO, HANNO SFILATO GLI ABITI E GLI ACCESSORI DEI NEGOZI REGGIANI Bellezza, eleganza e fascino sono stati gli ingredienti del successo della sfilata di moda organizzata sabato 5 Giugno da CNA, che ha registrato il tutto esaurito, complice una delle prime serate calde di questo inizio estate. Sulla passerella allestita davanti all’Arco di Santa Croce, sono salite le bellissime modelle che negli anni scorsi hanno rappresentato Reggio Emilia al concorso di bellezza Miss Italia: Sara Cavagnari, Eleonora Riccò, Giada Fagiana, Martina Alberti, Sarah Baderna, tutte bellezze rigorosamente Made In Emilia, che hanno esaltato gli abiti e gli accessori provenienti da boutique del centro storico cittadino. Per il settimo anno consecutivo CNA Commercio e CNA Federmoda, in collaborazione con l’assessorato alla Coesione Sociale del Comune di Reggio Emilia, Associazione ViaRomaViva,

42

Unipol UGF Assicurazioni e diverse altre realtà economiche della provincia, hanno organizzato una serata di spettacolo e una vetrina per le produzioni reggiane della moda. Come ormai tradizione, un pubblico attento ed entusiasta si è raccolto attorno alla lunga passerella che incorniciava il suggestivo arco di Santa Croce, riempiendo in ogni ordine di posti la platea predisposta e riversandosi in ogni angolo utilizzabile, pur di poter assistere alle performances degli stilisti e delle modelle. Non hanno deluso le aspettative i protagonisti di questa attesa manifestazione che quest’anno ha


Bellezza, eleganza e fascino sono stati gli ingredienti del successo della sfilata di moda organizzata da CNA proposto, oltre alla tradizionale sfilata di abiti che ha visto salire in passerella i più importanti marchi commerciali del centro storico, anche una specifica esibizione di gioielleria che ha impreziosito l’originale “quadro” presentato dalle modelle. I magnifici abiti che si sono succeduti sul palco, sono stati alternati a suggestive esibizioni a cura della scuola di ballo “ Danziamo” che ha sorpreso il pubblico per l’originalità e la leggerezza dei temi proposti. Nel cuore della serata, condotta dall’esperto Daniele Franci, si è materializzata la sorprendente esibizione degli allievi dell’Istituto d’ Arte G. Chierici, che hanno fatto sognare il pubblico con una realizzazione a tema floreale molto apprezzata.

43


Via Kennedy 17/e - Reggio Emilia Tel. 0522/300838 Via Fogliani, 16 - Reggio Emilia Tel. 0522/512898 Via Gandhi, 8/e - Reggio Emilia Tel. 0522/286926 Via della Repubblica, 13/D Rivalta Tel. 0522/560952 Via Case Melli, 28 Castelnovo di Sotto Tel. 0522/682579 Via d. Scuole, 10 - Scandiano Tel. 0522/855318


_TOTAL LOOK_FONTANILI ABBIGLIAMENTO

CONCEPT e PHOTO Raffaella Calso e Gabriele Pasini STYLIST Carol Bertani, Sandra Buratti STORE Fontanili Abbigliamento Via Matilde di Canossa 2, Quattro Castella (RE) (sulla tangenziale) Tel. 0522 887159 HAIR&MAKE UP Dea Parrucchieri Via Kennedy 17/E - RE (Tel. 0522 300838) MODEL Eleonora Riccò, Luca Roncai

Abito Divina - € 99,00 Cintura in pelle - € 29,00 Leggins - € 12,00 Sandali I Blues Club- € 129,00 HAIR&MAKE UP Dea Parrucchieri - Reggio Emilia

46

r e m Sum e! l y t S


Abito Cristina Gavioli € 79,00 Cintura pelle € 29,00 Sandali I Blues Club € 95,00 Borsa Diesel € 95,00 HAIR&MAKE UP Dea Parrucchieri - Reggio Emilia

47


_TOTAL LOOK_FONTANILI ABBIGLIAMENTO

Bermuda - € 35,00 Camicia Napapijri - € 69,00 Maglia Napapijri - € 69,00 Borsa Napapijri - € 64,00 HAIR&MAKE UP HAIR&MAKE UP Dea Parrucchieri - Reggio Emilia 48


Pantaloni Tommy Hilfiger - € 109,00 Maglia Diesel - € 45,00 Camicia Energie - € 59,00 Borsa Gola - € 42,00 HAIR&MAKE UP Dea Parrucchieri - Reggio Emilia

2997 Pantaloni Tommy Hilfiger - € 109,00 Maglia Diesel - € 45,00 Camicia Energie - € 59,00 Borsa Gola - € 42,00 HAIR&MAKE UP Dea Parrucchieri - Reggio Emilia 49


_PEOPLE_INTERVISTA DOPPIA

Nome? Eleonora Segno zodiacale? Bilancia Fidanzata? Si Due cuori e una capanna o ognuno a casa sua? Due cuori e una capanna Hai mai tradito? No Un tradimento va sempre confessato? Si Colpo di fulmine o lento innamoramento? Lento innamoramento Quanti anni hai? 21 Quanti te ne senti? 21 Stato mentale? Aperto L’apprezzamento che ti fanno più spesso? Sono già in paradiso Dove vivi? Reggio Emilia Il tuo libro preferito? Libri universitari Il tuo cantante preferito? Freddy Mercury Il tuo miglior pregio? Paziente Il tuo peggior difetto? Cocciuta La tua paura più grande? I ragni Il tuo sogno nel cassetto? Avere una famiglia Ciò che non sopporti nelle persone? L’arroganza Oggi modella, domani? Mamma di famiglia Quanto guadagni al mese? Non si dice Ultimo regalo ricevuto? Un braccialetto Ultimo regalo fatto? Un anello Ti senti buona o cattiva? Molto buona Bella o brutta? Giusta Dentro o fuori? Dentro e fuori Attiva o passiva? Attiva Parliamo di moda: stilista preferito? Mc Queen Sneackers o scarpa elegante? Scarpa elegante Cosa non deve mancare nel tuo armadio? Pelliccia Segui la moda? Abbastanza Parliamo d’estate: vacanza ideale? Ai Caraibi con il mio ragazzo Mare o montagna? Mare Relax o cultura? Relax Villaggio o appartamento? Appartamento Abbronzatura o crema protettiva? Abbronzatura Mojito o coca cola? Mojito

DOUBLE

INTERVIEW


I PROTAGONISTI DELLO SHOOTING DI QUESTO NUMERO, ELONORA RICCÒ E LUCA RONCAI, CI RACCONTANO QUALCOSA DI LORO IN UN SIMPATICO BOTTA E RISPOSTA

PHOTO Raffaella Calso LOCATION & TOTAL LOOK Fontanili Abbigliamento

Nome? Luca Segno zodiacale? Scorpione Fidanzato? Si Due cuori e una capanna o ognuno a casa sua? Due cuori e una capanna Hai mai tradito? No Un tradimento va sempre confessato? Si Colpo di fulmine o lento innamoramento? Colpo di fulmine Quanti anni hai? 22 Quanti te ne senti? 16 Stato mentale? Aperto L’apprezzamento che ti fanno più spesso? Sono socievole Dove vivi? Parma Il tuo libro preferito? Twilight Il tuo cantante preferito? Vasco Il tuo miglior pregio? Simpatico Il tuo peggior difetto? Lunatico La tua paura più grande? Non avere una famiglia in futuro Il tuo sogno nel cassetto? Fare il modello Ciò che non sopporti nelle persone? Falsità Oggi modello, domani? Spero sempre modello Quanto guadagni al mese? Sui 1000 euro.. Ultimo regalo ricevuto? Un braccialetto Ultimo regalo fatto? Un quadro Ti senti buono o cattivo? Buono Bello o brutto? Bello Dentro o fuori? Dentro e fuori Attivo o passivo? Attivo Parliamo di moda: stilista preferito? Ferrè Sneackers o scarpa elegante? Sneackers Cosa non deve mancare nel tuo armadio? Camicia Segui la moda? Si Parliamo d’estate: vacanza ideale? Formentera Mare o montagna? Mare Relax o cultura? Relax Villaggio o appartamento? Villaggio Abbronzatura o crema protettiva? Abbronzatura Mojito o coca cola? Mojito


_FOCUS ON_REGGIO IN ROSA

rosa

IL TRIONFA in Centro Storico

“ReggioInRosa”, i mercoledì tutti al femminile

Il centro della città, è stato punteggiato di rosa lo scorso 9 giugno, ma non per accogliere i ciclisti della “boucle” italiana, bensì per celebrare le virtù dell’altra metà del cielo, quell’universo femminile che continua a sorprenderci per vitalità e creatività. ReggioInRosa è un’iniziativa di CNA Commercio e CNA Impresa Donna, con la collaborazione del Comune di Reggio Emilia e del Banco S. Geminiano e S. Prospero - Gruppo Banco Popolare, rivolta prima di tutto alle donne, ma che vuole coinvolgere tutti i cittadini. Tutti i mercoledì del mese di giugno e luglio, saranno densi di programmi emozionanti, all’insegna del divertimento e dello spettacolo fino a tarda sera e ci sarà anche la possibilità di uno shopping “fuori orario”. Da San Pietro a via Toschi, dall’isolato San Rocco a piazza San Prospero sarà un tourbillon di musica, giochi, 52

rappresentazioni, concerti, eventi culturali e ricreativi. Sono quindi tantissime le opportunità di svago e di divertimento che si potranno trovare affiancate alle moltissime iniziative proposte dai commercianti aderenti all’iniziativa, i quali esporranno all’esterno dei loro esercizi il fiocco rosa, simbolo della manifestazione, e accoglieranno i clienti, in particolare le clienti, riservando loro anche qualche sorpresa. Gli esercizi aderenti potranno anche vendere o regalare i biglietti di una lotteria, la cui estrazione avverrà il 14 luglio in Piazza San Prospero, con premi e buoni spesa da spendere nei negozi che partecipano all’iniziativa. Inoltre, nelle giornate del mercoledì, CNA ha stretto un accordo con il consorzio RADIOTAXI grazie al quale spostarsi con il TAXI in centro da tutti i parcheggi scambiatori costerà 4 euro


(1 euro a persona). Questo per agevolare soprattutto il ritorno dopo una serata trascorsa in centro, tra musica e shopping. Durante la prima serata, tanti fiocchi rosa sono spuntati dalle vetrine addobbate come fiori di una primavera che non vuole finire e sono davvero tanti, disseminati per tutta la città, alternati a palloncini rosa, simbolo gentile dell’offerta CNA per tutte le signore reggiane.

Ecco gli appuntamenti da non perdere per i mesi di giugno e luglio: GIUGNO Mercoledì 30 P.zza S. Prospero Ist. Chierici - pittrici, fotografia e rievocazione Magnanini Bondi. Ore 19.00 P.zza 7 luglio - Arcadia – danza. Ore 21.00 P.zza Popol Giost - Obiettivo danza - tango. Ore 21.00 Via Guido da Castello - Obiettivo Danza. Ore 20.00 Isolato S. Rocco - Donne in Gioco - pinnacolo. Ore 20.30 Piazza Scapinelli - Istituto Chierici - musica jazz. Ore21.00 Via Guidelli - Aperitivo. Ore 19.00 Via Guidelli - Piano bar e aperitivo in rosa. Ore 19.30 Via Emilia S. Pietro - Obiettivo Danza. Ore 21.00 Via Emilia S. Stefano - La Divina Commedia di Verona Franco (dialetto reggiano). Ore 21.00

LUGLIO Mercoledì 7 P.zza S. Prospero - Concerto “Kyuuri”. Ore 21.00 Via Guidelli - Narratori erranti - Letture di storie reggiane. Ore 19.00

Via Guidelli - Piano bar con aperitivo in rosa. Ore 19.30 P.zza Scapinelli - Pittrici reggiane “Donne e Lavoro”. Ore 18.00 Via Emilia S. Pietro - Let’s Dance - “Interno 10b”. Ore 21.00 Via Emilia S. Stefano - Obiettivo Danza. Ore 20.00 Isolato S. Rocco - Donne in gioco - pinnacolo. Ore 20.30 Via Roma - Cena con proiezione partita mondiali. Ore 20.00 Mercoledì 14 P.zza S. Prospero - Cabaret - Antonio Guidetti. Ore 21.00 Via Toschi - Obiettivo Danza. Ore 20.00 P.zza Popol Giost - Mondo insieme – danze orientali Tamil. Ore 21.00 Via Roma - sagrato chiesa Istituto Peri. Ore 21.00 Isolato S.Rocco - donne in gioco - pinnacolo. Ore 20.30 Via Emilia S.Stefano - Arcadia Danza. Ore 21.00 53


_VISION_MY OPTIC

TOPSELLERS

Summer 2010

Marc by Marc Jacobs (125,00 euro)

Se Marc Jacobs è stato citato nella classifica stilata dal Times dei 100 uomini più influenti della terra, un motivo deve pur esserci. Protagonista assoluto delle più importanti passerelle mondiali, ogni capo con la sua firma sembra diventare un must have.

Stesso discorso per quanto riguarda gli accessori, in questo caso gli occhiali da sole. My Optic ci presenta tre dei modelli più venduti per la prossima estate. Marc Jacobs (270,00 euro)

Marc Jacobs (130,00 euro)

54

Linee vintage ispirate al rockabilly anni ‘60 per il modello di Marc by Marc Jacobs o forme ampie direttamente dagli anni ‘70 per i due modelli della linea principale, tutti reinventati con colori e dettagli attuali e chic.

Via Emilia S. Stefano 16/A - 42122 RE - Via Emilia Ospizio 51 - 42122 RE Via Mazzini 17 - 42015 CORREGGIO (RE) - TEL. 0522.432525 (RE) 0522.643768 (Correggio) www.myoptic.it - myoptic@myoptic.cc


RISTORANTE - PIZZERIA - SALONI PER CERIMONIE PRANZI E BANCHETTI - SALE RISERVATE - SALA CONVEGNI

POSSIBILITA’ DI CENARE A BORDO PISCINA

Via Martiri Di Cervarolo, 76 - Reggio Emilia - Tel. 0522 555017 - Fax. 0522 331349 www.amarcord-novecento.it - info@amarcord-novecento.it


_MUSIC_VALERIO SCANU

20 anni, un tour incredibile e tanta voglia di continuare.

“In tutti i luoghi”, il tuo primo importante tour sta riscuotendo un grandissimo successo, basti pensare che hai iniziato con un sold-out. Quali le emozioni in questa esperienza... La prima data è stata memorabile, la location, il Sashall a Firenze, era molto bella. Vedere un teatro pieno di gente che è lì per te, che paga un biglietto per vedere solo te è una grande soddisfazione. Anche altre date si sono concluse con più o meno lo stesso risultato, quindi è una cosa che sta continuando e di cui sono davvero contento. Come ti senti prima di salire sul palco? Solitamente prima di salire sul palco sono abbastanza tranquillo perché sono fiducioso nel mio pubblico. So più o meno quanta gente c’è, quindi so come approcciarmi, quali sono i passi da fare...insomma è il mio pubblico per cui ogni giorno, ogni volta che salgo sul palco confido in loro e, per fortuna, è sempre una grande grande soddisfazione. “In tutti i luoghi” ha visto ben tre date in Sardegna… che effetto ti ha fatto giocare in casa? Eh guarda (sorride)…la prima data è stata a Cagliari, una location bellissima. E’ stata per me un’emozione grandissima esibirmi davanti ai miei amici, ai miei genitori... Poi ho anche approfittato per rilassarmi un po’, mi sono fermato un paio di giorni in più e sono andato al mare.. Tornare a casa è sempre un’emozione…. Ma parliamo del tuo nuovo singolo “Credi in me”, qual è il messaggio che vuoi trasmettere con questo testo... Il messaggio di questo nuovo brano è sicuramente quello di non perdersi mai d’animo, di continuare a credere in se stessi, di essere determinati verso ciò che si vuole raggiungere… Insomma..un po’ quello che hai fatto anche tu… direi… Si beh, sicuramente si.. (sorride). Vanessa Ferrari ha dato un grande contributo a questo video, ha dato veramente vita

VALERIO SCANU


al testo che canti.. Com’è nato questo parallelismo tra il suo mondo ed il tuo? E’ nato innanzitutto perchè è una ragazza giovane, ha la mia stessa età e anche lei sta facendo molto, sta ottenendo dei risultati, sta avendo dei successi importanti… Questo video vuole essere per me una sorta di “in bocca al lupo” per continuare e per lei un “in bocca al lupo” per i mondiali! Tutto questo successo in così poco tempo, significa tanti ammiratori, ma anche tante critiche. Come reagisci a queste ultime?? Mah dipende… Se sono costruttive ben venga, le accolgo volentieri.. se sono distruttive lasciano il tempo che trovano. Potremmo dire che vincere Sanremo per te non è stato tanto un punto di arrivo quanto un punto di partenza viCon Jurman sto questo splendido Tour. Ora qual è il continuiamo a tuo prossimo obietsentirci molto tivo? Beh sicuramente conspesso, mi dà tinuare su questa straconsigli a livello da e farlo nel migliore tecnico, umano, dei modi. come maestro e come In questo stesso numero di Style Up! in amico. cui ci sarà la tua intervista ci sarà anche un’intervista a Luca Jurman… Quindi è d’obbligo farti una domanda sul tuo rapporto con lui…. Beh guarda di cose che abbiamo vissuto ce ne sarebbero davvero tante da raccontare e che descrivono il nostro rapporto, dalle gag simpatiche che faceva a quando ci prendevamo in giro... E’ stata ed è una persona molto importante per me, infatti continuiamo a sentirci molto spesso, anche più volte alla settimana, mi dà consigli a livello tecnico, a livello umano… come maestro come amico, come un po’ tutto ecco… Style Up! è prima di tutto una rivista di moda quindi è d’obbligo chiederti qual è il tuo rapporto con essa? Abbastanza buono, anche se ho cominciato ad intendermi di moda, di stile solo dopo Amici… Prima non è che ci badassi molto. Adesso mi piace, ci faccio più caso. Per il tour, ad esempio, vesto Gazzarrini. Dovessi nominare uno stile che mi piace particolarmente direi quello di

Il nuovo singolo “CREDI IN ME” Dopo aver invaso l’Italia con il tormentone “in tutti i luoghi, in tutti i laghi” del brano vincitore dell’ultimo festival di Sanremo “Per tutte le volte che…”, Valerio Scanu presenta il nuovo singolo “CREDI IN ME” che vede protagonista del video un’ospite d’eccezione: la campionessa mondiale di ginnastica artistica Vanessa Ferrari, che ha dato vita e movimento al testo del brano, producendosi negli esercizi al limite della magia che le sono valsi 4 medaglie mondiali, 6 medaglie europee e la nomea di migliore ginnasta italiana di sempre. Il risultato è un parallelismo suggestivo e trascinante, nel quale lo spettatore viene invitato ad abbandonarsi in un viaggio tra la sofferenza dell’allenamento e la leggerezza della performance, un invito alla fiducia e un segnale di vicinanza e di forza, che arriva per Vanessa e Valerio: due ragazzi, due coetanei (entrambi del ‘90) alla vigilia di due eventi importanti. Per Vanessa gli Europei di Birmingham, che vedranno il suo ritorno sullo scenario internazionale dopo un’assenza dovuta a un delicato intervento. Per Valerio un lungo, importante tour, che sull’onda del successo sanremese lo porterà sui palchi e nelle piazze italiane.

57


_MUSIC_VALERIO SCANU Gucci… Dovessi dirmi 3 capi che non devono mancare nel tuo armadio?? Sono molto classico..direi camicia, giacca e jeans… Concludiamo con un rapidissimo botta e risposta.. Il tuo sogno nel cassetto: Sicuramente continuare a fare quello che sto facendo. Il ricordo più bello o l’episodio più divertente ad Amici: Il ricordo più bello l’ingresso… Di episodi divertente ce ne sono stati tanti tanti… Quando ci truccavamo, per gioco ovviamente oppure io con Alessandra; io con Martina; io con Serena.. Il tuo Piatto Preferito: Carne con insalata. Il tuo colore: Nero. Il cantante che più ammiri: Ce ne sono davvero tanti! Peter Gabriel, Celine Dion, Whitney Houston... Un augurio, un saluto, un consiglio ai giovani che vogliono realizzare i propri sogni...a chi vuole intraprendere la strada che tu hai intrapreso... Di mettere al primo posto la passione… Seguendo la passione si possono ottenere grandi risultati, traguardi non indifferenti… D’accordo noi ti salutiamo qui, sappiamo che domani sei a Cosenza dopodomani a Bari… Ti facciamo un grosso in bocca al lupo… Crepi il Lupo…Grazie mille...e un saluto ai lettori di Style Up!

In tutti i luoghi tour 2010

Queste alcune date del tour: 25 giugno - PIANO DI SORRENTO (NA) - Piazza Cota 2 luglio - FERRARA - Lido delle Nazioni 10 luglio - GRUGLIASCO (TO) - Shopville Le Gru 17 luglio - SAN VITO LO CAPO (TP - Summer Music Festival 23 luglio - ALTOPASCIO (LU) - Parco Aldo Moro 25 luglio - DELIANUOVA (RC) - Piazza Sant’Elia 31 luglio - TRINITÀ (CN) - Parco del Castello di Trinità 7 agosto - SOTTOMARINA (VE) - Arena Beach Live 16 agosto - MONTE DI PROCIDA (NA) - Piazza XXVII Gennaio 20 agosto - PESCO SANNITA (BN) - Piazza Umberto Primo 6 settembre - VICENZA - Piazzale Monte Berico 58


GUCCI FOR UNICEF

59


_MOOD_COLORI MODA ESTATE 2010

Colori estate2010 DALGIALLOALL’ARANCIO, PURCHÈSIAAPPARISCENTE Se siete abituati a indossare colorii scuri, è tempo che vi abituate all’ideaa di colori forti e decisi. Per la stagione estiva 2010 sono infattii pronti i colori e i nomi sono tuttii incredibilmente promettenti: Violet,, Turquoise, Tuscany, Tomato Puree,, Fusion Coral, Aurora, Eucalyptus,, Amparo Blue, Pink Champagne, Dried Herb. I tessuti sono come tele uscite da un quadro di Van Gogh che si richiamano ai colori della natura, che si nutrono dell’immaginario della fiaba o delle suggestioni della fotografia, in una rievocazione nostalgica dei tempi passati. Dai vestiti, agli orologi, alle scarpe, alle borse e agli accessori,di stili ce ne sono tanti e per i mesi estivi c’è solo l’imbarazzo della scelta. celta.

60


SUMMERSHOES DAL TACCO ALLA SCARPA ULTRACOMODA, PER LE OCCASIONI PIU’ ELEGANTI O PER LE PASSEGGIATE DI TUTTI I GIORNI Nello storico negozio di via Farini, Reverberi vi propone calzature innovative per materiali e linee, comode per calzabilità eccezionale. Qui troverete importanti brand come Naturalista, Nero Giardini, IGI&Co, Stone Haven, Donna Soft, Lelly Kelly, Nike.

VIA FARINI, 6/B 42100 REGGIO EMILIA TEL. 0522.431623

REVERBERI

C A L Z A T U R E

Un angolo di Portobello Road in centro storico: questa è l’atmosfera all’interno di Corner. Qui potrete trovare proposte più particolari, insieme alle calzature IGI&Co, Nero Giardini, Superga, Les Veunes ed El Naturalista.

CORNER

VIA SQUADRONI 16 (ANGOLO VIA FORNACIARI) 42100 REGGIO EMILIA TEL. 0522.431517 4

61


SUMMERofCOLOR COLORI FLUO, MATERIALI EASY TO WEAR E PREZZI CONTENUTI: GUARDARE L’OROLOGIO CI METTERA’ ALLEGRIA!

Orologi Too Late, colori classici e fluo: euro 18,00

Orologi Hip Hop ize yourself: euro 29,00

Hoop - La di D&G con cinturino in silicone euro 100,00 62

Orologi colorati Hello Kitty: euro 25,00


PIAZZA DUCA D’AOSTA - SCANDIANO VIA ALDO MORO - CASALGRANDE DEBBY’S IDEE REGALO E OGGETTISTICA: VIA ALDO MORO 20 - CASALGRANDE


IRONJEWELS

L’ACCIAIO E’ IL METALLO DEL NUOVO MILLENNIO, ADATTO DATTO PER COLLANE, BRACCIALI, OROLOGI E PERFINO FEDI DI NUZIALI

D&G DENIM pendente in acciaio con dopp doppia piastrina: euro 95,00 D D&G OUTSIDER aio: bracciale in acciaio: 35,00 euro 135,00

CHAOS by BREIL sfere in acciaio lucido o satinato, regolabile in lunghezza: euro 98,00 D&G POLISH anelli composti sti da tre re elemenit in acciaio, ciaio, il medio m con pietre: a partire artire da a euro 60,00

D&G OK CORRAL bracciale in acciaio con maglia groumette: euro 98,00

MANTA by BREIL orologio da uomo con cassa in acciaio: euro 220,00

64

PIAZZA DUCA D’AOSTA - SCANDIANO VIA ALDO MORO - CASALGRANDE DEBBY’S IDEE REGALO E OGGETTISTICA: VIA ALDO MORO 20 - CASALGRANDE


np


_FOCUS ON_WHO IS ON NEXT

Who is onNext? Il progetto indirizzato ai giovani talenti creativi Who is on Next, è il concorso organizzato da Alta Roma in collaborazione con Vogue Italia, che ha come obiettivo la ricerca e la promozione di giovani talenti creativi del panorama nazionale ed internazionale. Un progetto indirizzato specificatamente a coloro che nel mondo della moda già vantano una propria produzione e si confrontano con le dinamiche di mercato. A decretare i vincitori una prestigiosa giuria internazionale di addetti ai lavori,composta, oltre che dai responsabili di Alta Roma e Vogue Italia, anche dal trade (industriali, distributori e retailers italiani e stranieri) e dalla stampa internazionale, oltre ai più attendibili players del mercato interno. Durante l’edizione di AltaRomAltaModa luglio 2010 la commissione esaminerà, nel corso di un trunk-show, le collezioni dei finalisti per una prima valutazione tecnica. Nell’ambito del calendario AltaRomAltaModa luglio 2010, i finalisti presenteranno alla stampa e ai buyers le loro mini collezioni (non più di 12 outfits) attraverso una sfilata collettiva, o prenderanno parte a un evento curato e diretto dall’organizzazione del progetto. Saranno successivamente proclamati fino a tre vincitori.

66


Daniele Michetti, vincitore dell’edizione “Who is on next? 2009”

I vincitori saranno premiati con un servizio a loro dedicato su Vogue Italia, inoltre Pitti Immagine si riserva la possibilità di intraprendere iniziative promozionali e di comunicazione allo scopo di valorizzare il talento dei vincitori e sostenere il loro contatto con col mercato. Possono partecip partecipare tutti i talenti italiani che realizzano una piccola collezione in proprio e hanno una minima distribuzione. quanto queste giovani promesse siano oggi Le edizioni passate hanno dimostrato dim del fashion business internazionale. divenute solide realtà e nomi accreditati ac

Daniele Michetti, vincitore dell’edizione“Who is on next? 2009”, presenta la sua seconda collezione di calzature per la primavera/estate 2010. La linea propone modelli sofisticati ed elaborati come i sandali con suola e tacco tempestati di strass. 67


_LOUNGE_PODERE ELISA

UN’ANIMA PER L’ESTATE Eventi, musica e buona cucina, anche nella calda stagione Il Podere Elisa è un prestigioso casale ristrutturato e offre una cucina raffinata e selezionata, per pranzi, cene, banchetti e manifestazioni di prestigio. I locali sono ampi e moderni e la tecnologia, a servizio del confort per la clientela, pone questo locale all’avanguardia negli ambienti dedicati alla ristorazione. Podere Elisa racchiude in sé diverse anime, accomunate da passione e competenza. Al piano inferiore si trova un ambiente elegante e molto raffinato, mentre al piano superiore il locale sottolinea l’appartenenza alla categoria delle osterie, dando spazio ad un ambiente più conviviale.

Distesa estiva

68


a c i s u M live All’interno dello stesso locale convivono quindi diverse realtà. Potete trovare un elegante ristorante, una moderna osteria, dove poter gustare carne alla brace e prodotti tipici dei nostri territori, ma anche luogo ideale per banchetti e ricevimenti. Numerosi sono anche gli eventi che Podere Elisa propone per la stagione estiva. Dalle serate musicali come concerti jazz live, alle particolari degustazioni di birre rare con piatti abbinati. E per godersi al meglio la buona cucina nella calda stagione, potrete accomodarvi nelle distese estive, che si affacciano sul meraviglioso parco di proprietà del Podere e gustarvi le specialità della casa anche all’aria aperta.

I proprietari di Podere Elisa, hanno in gestione anche l’Arrogant Pub di Scandiano. Questo singolare locale vanta di un vastissimo assortimento di birre artigianali, provenienti da ogni parte del mondo. Inoltre la ricca cucina dell’Arrogant Pub, offre gustosissimi piatti da assaporare in abbinamento alla birra che preferite. Ogni settimana vengono proposti eventi e iniziative come serate a tema, concerti live, il tutto accompagnato da birre delle più svariate tipologie, dal gusto deciso o meglio...”arrogante”.

PODERE ELISA VIA CADUTI DELLA BETTOLA, 119 (FRAZ. LA VECCHIA) VEZZANO SUL CROSTOLO Tel. 0522 200024 info@podereelisa.it

69


Gigi _PEOPLE_GIGI CAVALLI COCCHI

CAVALLI COCCHI La tua attività musicale inizia nel 1973, quando la tua sala prove diventa punto di incontro per molti musicisti di Reggio Emilia...parlaci di quegli anni. Cosa significava allora fare musica? Quali sono le principali differenze tra la Reggio di allora e quella di oggi, sotto il profilo musicale? Innanzitutto Reggio Emilia era una città “speciale”, baciata dalla fortuna di poter vedere dal vivo alcuni degli artisti più importanti di quegli anni, i ragazzi che, come me, iniziavano ad avvicinarsi alla musica, ebbero la possibilità di assistere a concerti che rappresentarono dei veri input iniziatici. Stimolati da gruppi come Genesis, King Crimson, Genle Giant, Soft Machine, Weather Report e Police, tanto per citarne alcuni, nacque una vera e propria generazione di nuovi musicisti reggiani di ottimo livello. In qualcuno di noi, non lasciarono solo l’emozione momentanea del loro spettacolo ma gettarono un seme che nel tempo creò un vero e proprio “movimento musicale reggiano”. Poco a poco nacquero gruppi e si iniziarono a organizzare piccoli concerti, spesso aiutati dalla FGCI e dall’ARCI, molto sensibili a questa realtà, oppure organizzati dal gruppo stesso magari affittando il cinema della parrocchia. 70

Batterista di Ligabue dal 1989 al 1994, passato poi dietro ai tamburi dei C.S.I. per sei anni. Gigi Cavalli Cocchi si racconta e ci racconta, parlandoci di una Reggio “speciale”, antica, densa di stimoli musicali, in un tempo in cui gli artisti potevano trovare “pane” per i loro denti.

Fu così che prese il via uno scambio artistico tra molti di noi, e la mia sala prove diventò un punto di incontro importante, la crema dei musicisti più talentuosi passò da Piazza Lepanto, molti di loro sono tra i nomi più belli del professionismo attuale. Fare un paragone con la situazione attuale è impossibile, le condizioni culturali e sociali in cui maturò tutto questo non esistono più. Oggi la musica non rappresenta per le nuove generazioni quello che rappresentò per noi. Nonostante questo negli ultimi tempi ho avuto modo di sentire cose molto interessanti prodotte da giovani musicisti e questo mi rende molto speranzoso e felice. Nel giugno dell’ 89 inizia la tua collaborazione con Ligabue. Quest’esperienza avrà senz’altro segnato un punto di svolta nella tua carriera. Come è iniziato tutto quanto? Quanto e come è cambiata la tua vita rispetto a prima? È stata una strada in discesa, o si sono presentati momenti di difficoltà? L’incontro con Luciano ha cambiato la vita di tutti, la mia in primis. Con tutto quello che si è scritto nelle biografie più o meno esaustive, questa storia è conosciuta.


Luciano mi telefonò con l’intenzione di preparare le sue composizioni nel modo più professionale possibile da presentare ad Angelo Carrara (già produttore di Battiato, Alice e Pierangelo Bertoli) e convincerlo a finanziargli il primo album. Il perché decidesse di “affidarsi” a me, va ricercato sicuramente nel fatto che ero il batterista più conosciuto, e con alle spalle una certa esperienza sia dal vivo che in studio, ma sicuramente fu decisivo il primo incontro: ci piacemmo subito. Così gli proposi alcuni dei musicisti con i quali avevo già lavorato e che ritenevo perfetti per il suo progetto. Nell’arco di un anno ci trovammo a realizzare il disco e passare dalle feste della birra con poche decine di spettatori ad essere primi in classifica e a fare il sold out al Filaforum di Assago. Furono anni di una intensità e di una bellezza irripetibile, poi dopo sei anni di vita vissuta senza neanche tirare fiato, il meccanismo si ruppe. Perché? Perché succede, come per qualsiasi altra cosa. Ci sono stati anni nei quali non ci si è più frequentati, ma è sempre rimasta tra lui e me una sima mai interrotta, testimoniata da molti episodi personali, poi nel 2005 il Campovolo Nel 2005, più di 220.000 persone sono accorse al concerto di Ligabue, presso il Campovolo di Reggio Emilia. I Clan Destino, la vecchia band di Liga, si sono esibiti nel palco “Vintage”, proponendo i suoi pezzi più vecchi. Questa grandiosa produzione è stata però contestata da più voci, evidenziando problemi di audio e sollevando critiche da parte del pubblico. Cosa ricordi di quel giorno? Tutto era nato nel migliore dei modi e con la volontà di realizzare una pietra miliare nella storia degli show nel nostro paese: quattro palchi e quattro situazioni differenti. Qualcosa però non funzionò come ci si aspettava. Sicuramente un errore di valutazione. Un’area troppo vasta per l’impianto di amplificazione che venne scelto. Peccato perché sentire contestare in quel modo Luciano mi fece molto male. Una cosa che non mi era mai accaduta di vedere prima. Quando arrivammo al palco “Vintage”

e nel 2006 il tour di “Nome e Cognome” nei clubs e negli stadi. Un anno strepitoso, che ci ha fatto ricordare che quando lui e i Clan Destino calcano lo stesso palco, non ce n’è per nessuno. Le strade non sono mai tutte in salita o tutte in discesa, ma mi considero un musicista molto fortunato, e grazie al lavoro svolto con Luciano si è aperta per me la porta del professionismo e mi ha permesso di collaborare con artisti importanti.

http://gigi.cavallicocchi.it non riuscivamo nemmeno a sentire quello che Liga stava cantando sul palco “Solo” tanto era il frastuono delle contestazioni. Luciano ci raggiunse nel bel mezzo di una battaglia fatta di insulti e oggetti che arrivavano sul palco, il momento più difficile della mia carriera con lui, il più doloroso. Ci salvò la musica, Max diede il via a “Libera nos a Malo” e come per magia tutto cambiò e si trasformo nel solito tripudio al quale eravamo abituati. Credo che Luciano si fosse speso come sempre fa senza risparmiarsi per questo progetto, ma un evento simile si regge su un’organizzazione molto vasta dove diversi aspetti vengono delegati ad altri e lì, qualcuno “toppò”. In effetti si trattò di una cosa mai provata prima, e i pionieri non sempre hanno successo al primo colpo.

Continua nel prossimo numero...

71


_MUSIC_LUCIANO LIGABUE

AL 1° POSTO DELLA CLASSIFICA DEI DISCHI PIÙ VENDUTI, CON IL NUOVO ALBUM “ARRIVEDERCI MOSTRO” AGGIUNTE NUOVE DATE AL “LIGABUE STADI 2010” “ARRIVEDERCI, MOSTRO!”, uscito l’11 maggio, è entrato subito al 1° posto della classifica dei dischi più venduti e il singolo “UN COLPO ALL’ANIMA”, per settimane, si è confermato al 1° posto della classifica dei brani più trasmessi dalle radio e ai vertici della classifica Digital Download. E si aggiungono nuove date al “LIGABUE STADI 2010”: il 4 settembre allo Stadio Dall’Ara di BOLOGNA e l’11 settembre all’Arena Vittoria di BARI. Per le date del tour sono già stati venduti più di 280.000 biglietti in prevendita (di cui 60.000 per la prima data di Roma e 65.000 per la prima data di Milano entrambe sold out da tempo!).

LIGABUE rinnova l’adesione al progetto “Impatto Zero®” di LifeGate anche in occasione del nuovo tour: le emissioni di CO2 generate saranno compensate contribuendo alla creazione e tutela di foreste in crescita in Madagascar. Un sodalizio che conferma nuovamente l’impegno concreto di LIGABUE a favore del pianeta.


alain mikli PORSCHE DESIGN

VIA DELLA REPUBBLICA 13/B - 42025 CAVRIAGO (RE) - CHIUSO LUNEDI’ MATTINA TEL/FAX 0522 577901 - OTTICA_DAVOLI@LIBERO.IT


_MUSIC_LUCIANO LIGABUE

Queste le date del “LIGABUE STADI 2010”: 9 luglio - ROMA - Stadio Olimpico (SOLD OUT) 10 luglio - ROMA - Stadio Olimpico 13 luglio - FIRENZE - Stadio Artemio Franchi 16 luglio - MILANO - Stadio San Siro (SOLD OUT) 17 luglio - MILANO - Stadio San Siro 20 luglio - PADOVA - Stadio Euganeo 24 luglio - MESSINA - Stadio San Filippo 2 agosto - PESCARA - Stadio Adriatico 7 agosto - ORISTANO - Aeroporto Fenosu 4 settembre - BOLOGNA - Stadio Dall’Ara 11 settembre - BARI - Arena Vittoria Per informazioni sui biglietti: www.fepgroup.it

STORE! È online, all’indirizzo www. ligabuestore.com, il nuovo store d2c dedicato a LIGABUE. Vetrina web, interamente gestita da Warner, dove sono disponibili i prodotti, fisici e digitali, attualmente disponibili a catalogo e 50 box autografati (contenenti gli 8 album rimasterizzati).

APP! Da un mese nelle prime posizioni delle applicazioni più vendute in Italia, “iLiga” è l’applicazione ufficiale di Luciano Ligabue per iPhone, disponibile su iTunes e negli appositi store. “iLiga” raccoglie la storia e le novità di LIGABUE, con video inediti e contenuti extra realizzati appositamente per l’applicazione.


_P/E 2010_INTIMO SABRINA

INTHE

SummerTime COSTUMI E INTIMO DELLE GRANDI MARCHE VESTONO LA STAGIONE CALDA DI INTIMO SABRINA BIKKEMBERGS

ARMANI

Per l’uomo, intimo e costumi mare nella boutique di Scandiano sono firmati Bikkembergs, Armani, Guess e Ragno.

VERDISSIMA

GUESS

Per la donna, invece, l’abbigliamento intimo e i costumi sono firmati Guess e Guess by Marciano, Armani, Verdissima, Verde Veronica, Jolidon, Miss Bikini, Sì è lei, Ragno e tante altre.

INTIMO SABRINA 76

VIALE DELLA ROCCA 4/B SCANDIANO - REGGIO EMILIA TEL. 0522.767210


_MUSIC_LUCA JURMAN

LUCA JURMAN La musica è più grande di noi. Bisognerebbe amarla, rispettarla.


Il tuo percorso musicale è cominciato da quando eri molto giovane. Dal jazz, ai jingle, alla televisione, nella tua vita hai occupato diversi ruoli nel mondo artistico. Come hai deciso di intraprendere questo cammino e qual è stata la “molla” da cui è partita la tua carriera? Ho iniziato a studiare da piccolissimo, come racconto nel mio libro. In casa dei nonni giocavo con un pianoforte e i miei genitori si sono accorti che c’era qualcosa di strano, che o ero da ricoverare (ride), o bisognava provare... Far studiare musica ai bambini non è una cosa semplice e io non ho costituito un’eccezine. Ho iniziato a studiare a 4 anni e mezzo, ma solo a 12, 13 anni, quando ho debuttato in un jazz club, ho deciso di voler diventare un musicista. Dicevano che avevo delle qualità “particolari”... All’età di 15, 16 anni ho iniziato anche a lavorare con la voce, mi sono letteralmente “buttato” in questa nuova sfida a causa di un incidente militare che mi ha costretto a stare lontano dal pianoforte per un po’.. Mi si è aperta così davanti la carriera del cantante... Nell’arco della tua carriera hai collaborato con artisti nazionali e internazionali di grande spessore: da Zucchero a Mario Biondi, da Mogol a Phill Collins, da Laura Pausini ad Eros Ramazzotti. Un’esperienza che ricordi con particolare affetto? Diciamo che bene o male, con ognuno di loro ho avuto uno scambio di qualcosa, di pensiero, di energia, di affetto, ma le esperienze che repu-

to maggiormente significative per la mia stessa crescita sono quelle “live” con Eros Ramazzotti e Laura Pausini. Con quest’ultima in particolare, durante il suo fortunatissimo tour mondiale, The Best Of, sono stato il direttore musicale, curando tutti gli arrangiamenti. Nell’arco di tutta la tua esperienza che, come ci hai detto, non ha sempre seguito una linea retta hai avuto dei rimpianti, dei rimorsi?? Assolutamente no. Nessun rimpianto. Nessun rimorso. Mi dispiace solo vedere come esistano persone che, invece di perseguire lo scopo di ciò che fanno, ovvero la musica stessa, perseverano nello scopo personale. La musica è più grande di noi. Bisognerebbe amarla, rispettarla e ci dovrebbe essere molta più collaborazione tra gli artisti. Come ti aspetterai non potevamo non farti una domanda su Amici... Qual è la tua posizione rispetto ai talent show? Credi che siano un’opportunità reale per scoprire nuovi talenti o sono solo una fabbrica di prodotti commerciali, sicuramente dal volto giovane, ma destinati ad essere dimenticati? Come dico spesso, penso che se il talent show riesce a mantenere il proprio ruolo originario di scoprire, educare e mostrare al pubblico un talento, esso possa essere un reale trampolino di lancio. Spetta poi ai neo-artisti non sentirsi “arrivati”, ma considerarlo un punto di partenza per la propria carriera. Quando al contrario subentrano degli interessi esterni all’ambito arti-

Ho iniziato a studiare a 4 anni e mezzo, ma solo a 12, 13 anni ho deciso di voler diventare un musicista.


_MUSIC_LUCA JURMAN stico, che fanno parte del business del commercio della musica, il talent show rischia di diventare un trita talenti... Restando nell’ambito di Amici: Alessandra Amoroso, Valerio Scanu, Marco Carta. Tre nomi che rappresentano a loro modo una “vittoria” anche per te.. Io non ho vinto niente (ride). Non la considero una mia vittoria perIo mi posso reputare sonale..la vittoria è soddisfatto quando le loro ed è giusto che persone che seguo, con sia così. Io mi posso reputare le quali mi confronto, soddisfatto quando le persone che cerco di si appassionano aiutare o che seguo, veramente allo studio con le quali mi confronto, si appassiodella musica. nano veramente allo studio della musica. Quando ciò non accade non mi sento soddisfatto. Il fatto che uno di loro vinca non mi interessa, mi interessa che continui a studiare, a migliorare, a fare qualcosa per la musica e quindi per gli altri, non solo per se stesso. Dovessi riassumere il tuo rapporto con gli studenti di Amici...?

80


In questi anni posso dire di essermi divertito con tutti quelli che ho seguito... sempre in un clima di rispetto e di equilibrio nel rapporto insegnante-allievo. D’altro canto l’ironia è alla base delle persone sensibili.. perciò ci sono state le arrabbiature, ma non sono mancati momenti veramente ironici in cui mi sono divertito tanto. Parliamo del tuo libro: Vocal Classes. Parlaci di questo nuovo metodo di insegnamento... Vocal Classes è un libro per tutti, dal professionista a chi non si intende di musica, al semplice curioso che vuole essere in grado di esprimere una valutazione su ciò che sta ascoltando. Si rivolge a chi vuole capire che cos’è il canto, la musica, quali sono i fondamenti che vanno compresi e quali i parametri che alcuni sostengono non esistere, ma che a mio parere vanno rispettati e divulgati. La musica esiste prima di noi e del commercio, va rispettata quale parte integrante del bene culturale umano. Il libro parla di tutto questo, ma parla anche di televisione, di contrattualistica, di esperienza e tecnica...parla di ieri, di oggi e del futuro...

Lo scorso 29 aprile è uscito “Vocal Classes®- L’evoluzione nel canto“, il primo libro di Luca Jurman (per DeAgostini Editore). In questo testo il vocal coach più famoso d’Italia racconta la sua vita e il grande laboratorio della Musica, oltre a offrire un percorso guidato attraverso la tecnica del canto moderno, spiegando il suo metodo rivoluzionario, che trova continue conferme nei recenti successi dei suoi allievi più noti. Passo dopo passo Luca Jurman svela i segreti per educare lo strumento-voce e diventare un bravo cantante, un obiettivo ambizioso ma raggiungibile perché supportato da solide basi scientifiche e da una pratica didattica consolidata.

In esso spiego la mia metodologia, gli studi che ho portato avanti e le conclusioni cui sono giunto; parlo della mia esperienza personale e degli artisti con i quali ho collaborato. Proprio a loro ho dedicato questo lavoro, agli “allievi” passati (ricorda Alex Baroni), presenti e futuri. Tre aggettivi che ti descrivono... (Ride) Non amo le autocelebrazioni... quindi...lasciamo che siano gli altri ad indicarli... Cosa ti sentiresti di consigliare a tutti quegli artisti che, pur dotati di grande talento, continuano a vivere nell’ombra? Prima di tutto ricordarsi che il talento è la chiave d’accesso al mondo della musica. La conoscenza, quindi, lo studio danno semplicemente loro la possibilità e l’opportunità di esprimersi a 360 gradi e di credere in se stessi, sempre che siano veramente degli artisti. Sìcuramente qualcosa accadrà....

Proprio a loro ho dedicato questo lavoro, agli “allievi” passati, presenti e futuri.

81


_LOUNGE_OCEANIA

IL MENÚ PERFETTO ARRIVA IL CALDO E ANCHE I MENU’ SI ADEGUANO: PIATTI FREDDI E LEGGERI PER MANGIARE CON GUSTO SENZA APPESANTIRSI TROPPO

“CHI CI AMA CI ASPETTI” è stato lo slogan del ristorante Oceania nei 50 gg che sono stati impiegati per rinnovare gli ambienti e rivisitare il menù. Ora che il nuovo abito calza a pennello, è tempo di mostrare le novità e le capacità di rimanere sempre aggiornati. Durante tutto il periodo estivo, infatti, il ristorante preparerà diversi piatti freddi come, ad esempio, capresi, prosciutto e melone, prosciutto di Parma, mozzarella di bufala e molti altri ancora, insieme a un’ampia scelta di insalatoni di tutti i tipi, per rimanere leggeri, affrontare le calde giornate nel modo migliore, ma non perdere mai di vista il buon mangiare! Ad accogliervi presso il ristorante di Rubiera, troverete un ampio parcheggio, una veranda per fumatori, il già sopracitato “menù light”, elaborato per l’arrivo dell’ Estate, il pizzaiolo Franco che vi farà scoprire le novità 2010 e un nuovissimo parco giochi per bambini, affinchè possiate trascorrere piacevoli momenti in compagnia dei vostri cari.

82


Via M Matteotti, 17 - 42048 Rubiera a (RE) Tel. 0522 628040


_FOCUS ON_FESTIVAL DI CANNES 2010

CANNES2010 Premiato come miglior attore protagonista Elio Germano La 63° edizione del festival di Cannes si è conclusa con l’assegnazione della palma d’oro a “Uncle Boonmee Who Can Recall His Past Lives” del thailandese Weerasethakul, premiato come miglior film del concorso. Gloria anche per l’Italia che non torna a mani vuote: con grande soddisfazione infatti Elio Germano, a pari merito con il premo Oscar Javier Bardem, si aggiudica il premio come miglior attore protagonista.

L’Italia non torna a mani vuote...

84

Si chiama “kermesse” non per niente: attorno all’evento principale di Cannes, le anteprime dei film fuori e in concorso, esiste un mondo di piccoli e grandi party, photocall, passeggiate in riva al mare e paparazzi. Ecco alcune delle più succose foto “off carpet”.

JOHNNY DEPP

OFF CARPET

Il giovane attore romano, si presentava con il film di Daniele Lucchetti “La nostra vita”, applaudito per diversi minuti ininterrottamente alla prima. Javier Bardem, ex equo, si presentava per il film “Biutiful” di Inarritu. Migliore attrice protagonista Juliette Binoche per la pellicola “Copia conforme” del maestro Abas Kiarostami, film girato in Toscana che racconta una storia d’amore fuggente. Madrina di questa edizione è stato il premo Oscar Kristin Scott-Thomas. L’attrice inglese, amatissima in Francia, ha presenziato le serate di apertura e di chiusura della famosa Kermesse, insieme al presidente Tim Burton e l’intera giuria.

Johnny Depp e Vanessa Paradis verso il party di Chanel. Lei è la recente testimonial di Chanel, lui è “musa” del presidente di giuria Tim Burton


Helen Mirren attrice protagonista in Love Ranch diretto dal marito Taylor Hackford, sfoggia un elegante abito nero con taglio asimmetrico e ricami di Elie Saab

HELEN MIRREN

SALMA HAYEK

! t e p r d a Re C

CAMERON DIAZ

EVA LONGORIA I sexissimi coniugi Bardem escono dall’Hotel Majestic di Cannes dopo una cena. Entrambi hanno scelto di apparire sobri ed eleganti in nero.

CATE BLANCHETTE Cate Blanchette – protagonista del film fuori concorso “Robin Hood”- indossa un abito dall’ultima collezione di Alexander McQueen

JENNIFER LOPEZ

L’attrice di origini messicane indossa un lungo abito da sera di Emilio Pucci. Un abito che non e’ certamente passato inosservato: busto stretto, monospalla, color bianco, per un look da principessa

Sfila in abito da sera debutto nell’haute couture di Gucci, prezioso monospalla in seta bordeaux, drappeggiato sul davanti e sulla schiena e impreziosito da ricami con cristalli color granata

J-Lo, arrivata a Cannes in yatches, in lungo (e rivelatore) abito animalier firmato Roberto Cavalli durante una delle folli notti del Film Festival. 85


_BEAUTY_TAO

SISTEMACORPO PER COMBATTERE LA CELLULITE, LASCIARSI AVVOLGERE DALLA NATURA E SENTIRSI IN PERFETTA FORMA Il Centro Benessere Tao, propone veri e propri trattementi polisensoriali, che portano giovamento per il corpo e lo spirito. Per il tuo piacere, benessere e armonia psicofisica, Lakshmi ha sviluppato esclusive specialità formulate con oli essenziali purissimi e preziosi estratti vegetali, che abbinano la dermocosmetologia ai benefici dell’aromaterapia.

Liposhok: scolpire e ridurre i grassi Garshan Slim è un efficace percorso per contrastare e smaltire l’adipe localizzato, ottenendo un formidabile effetto snellente. Gli accumuli adiposi risulteranno visibilmente più ridotti in poche settimane, per un corpo scolpito e rimodellato.

Acquashock: drenaggio e cellulite edematosa

Garshan è un percorso drenante e disintossicante che favorisce l’eliminazione dei liquidi e la rimozione delle scorie dai tessuti. Un vero e proprio piano d’attacco alla cellulite edematosa, arricchito con sali del Mar Morto, ficus, menta, timo e rosmarino. Risultati subito efficaci, per un’intensa sensazione di benessere, una pelle più elastica e un piacevole senso di leggerezza. 86


tra gusto e benessere senza stravolgere le abitudini ottenendo i migliori risultati

Ritrova l’equilibrio

Tisama: dalle erbe salute e bellezza Tisama è la linea cosmetica erboristica, sviluppata sul concetto dell’attività globale della pianta, frutto di approfonditi studi nel campo della moderna fitoterapia. Basata sul principio olistico di salute e bellezza, la linea Tisama agisce sulla pelle e sul corpo in maniera sinergica, dall’esterno e dall’interno, in diverse combinazioni a seconda delle esigenze e degli inestetismi da curare. I prodotti tisama sono realizzati con metodi decottopici e quindi totalmente privi di alcool, zuccheri, conservanti e coloranti; per questo sono utilizzabili anche in campo estetico in varie metodologie applicative, come gel, creme o altro, a seconda del trattamento specifico da attuare. Tutti i prodotti Tisama sono a base di ingredienti esclusivamente naturali provenienti da coltivazioni biologiche controllate, per un vero e proprio elisir di bellezza e salute.

TAO CENTRO BENESSERE Via F.lli Cervi, 6 - Montecavolo (RE) Tel. 0522 886968 Cel 320 4198657

87


_WELLNESS_FITNESS TIME

IL PERSONAL TRAINER ANCHE NELLA VOSTRA AZIENDA PER CREARE UN AMBIENTE DI LAVORO PIÙ DINAMICO ED EFFICACE Il nuovo Personal Trainer della vostra azienda Con Fitness Time prende forma una nuova idea di benessere, anche per le aziende. Numerosi studi effettuati in aziende “wellness oriented”, hanno rilevato vantaggi importanti: aumento della produttività giornaliera, riduzione dell’assenteismo dovuto a infortuni o malattie, miglioramento del clima aziendale, riduzione del turnover personale, miglioramento dell’immagine aziendale rispetto a clienti, fornitori, partner e investitori. A questo si può aggiungere un’immediata convenienza di tipo fiscale: infatti gli investimenti aziendali per il fitness e il benessere dei collaboratori sono interamente deducibili. Un’azienda sana oggi, si riconosce anche dal livello di soddisfazione dei suoi dipendenti. Il benessere sta emergendo come una nuova formula molto vantaggiosa di investimento sulle risorse umane: è noto infatti che una buona forma psicofisica è in grado di motivare le persone, migliorarne la produttività e sviluppare il senso di appartenenza all’azienda. All’interno di questo nuovo scenario, Fitness Time si inserisce come una figura nuova, capace di individuare le necessità delle aziende 88

in materia di benessere ed offrire, attraverso un programma formulato ad hoc, la possibilità di un miglioramento generale della produttività, del clima aziendale e quindi delle relazioni interne ed esterne. Per creare un ambiente di lavoro più dinamico ed efficiente. Una corretta e regolare attività fisica rappresenta senz’altro un modo efficace per prevenire dolori articolari e dolori muscolari generati da accumuli di tensione o da errate posture. Scaricare le tensioni e conseguentemente ridurre il livello di stress, consente un aumento dell’efficienza e della lucidità, a favore di un ambiente di lavoro più attivo e dinamico. I vantaggi rappresentati da uno staff di collaboratori, dipendenti e manager più in forma, sono davvero tanti. Fitness Time si propone di aiutare il vostro staff a raggiungere importanti obiettivi di benessere psicofisico ed in questo modo offrire all’azienda la possibilità di realizzare i propri obiettivi di profitto e competitività sul mercato. Ogni attività svolta ha il potere di trasmettere allo stesso tempo piacere ed energia. Il segreto è ritrovare il proprio equilibrio psicofisico, liberare la mente e scoprire che è possibile cominciare ogni giornata con sempre maggior vigore e desiderio di collaborare con gli altri. Questi elementi possono portare il proprio staff a cambiare stile di vita, creando persone motivate a dare il meglio di sé con uno spirito di riconoscenza verso l’azienda.


Attività per creare rapporti più tonici. Anche i rapporti tra colleghi possono trarre importanti vantaggi dalla comune frequentazione del club. Vedersi ed interagire in situazioni piacevoli e rilassate, genera nuove occasioni di conoscenza che favoriscono le relazioni e la collaborazione sul piano professionale. Elasticità articolare per gestire il lavoro con maggiore scioltezza. Dove può arrivare il corpo, può arrivare anche la mente. Impegnarsi per superare dei limiti a livello fisico, significa rendersi conto che è possibile raggiungere sempre nuovi ed ambiziosi obiettivi, anche a livello mentale: il risultato è un miglioramento delle capacità lavorative e, di conseguenza, della produttività. Una struttura unica per spazi, attrezzature e professionalità. Fitness Time offre un approccio veramente integrale al benessere. Tutto all’interno è studiato con cura e nel minimo dettaglio, per offrire ai nostri soci molto più di una palestra: una vera e propria “oasi di benessere”. Le attrezzature tecniche

del club rappresentano un riferimento per il settore in termini di innovazione, sicurezza ed affidabilità. Tutto è stato pensato per offrire un’ampia gamma di servizi legati al fitness e al benessere, nel massimo comfort e con grande professionalità e creatività. Puoi raggiungerci o farti raggiungere. Fitness Time è in grado di realizzare insieme a voi un progetto specifico esattamente in linea con i vostri obiettivi e la vostra specifica realtà aziendale. Potete offrire il benessere come benefit o come credit. In un mercato del lavoro sempre più competitivo, potrete contribuire a dare più valore alla vostra azienda e costituire un esclusivo punto di forza per trattenere le vostre migliori risorse o attrarre nuovi potenziali collaboratori. Anche a livello di immagine, la cooperazione con Fitness Time vi permetterà di distinguervi come azienda all’avanguardia nell’attenzione al benessere del proprio personale.

FITNESS TIME Via Cugini, 1 42100 Reggio Emilia Tel. 0522.337235 3387103643 fitnesstime@winnerclubs.com

89


_FOCUS ON_MANONELLAMANO

MANONELLAMANO La onlus reggiana per il villaggio di Kpann in Burkina Faso

Manonellamano è una Onlus che nasce nel 2007 per opera di padre Mario Cappucci, come naturale evoluzione del suo personale impegno in favore del villaggio di Kpaan che si trova nello stato africano del Burkina Faso. L’avventura comincia nei primi anni del 2000, insieme ad alcuni volenterosi, con l’intento di aiutare concretamente gli abitanti del villaggio di kpann, situato nel sud ovest del Burkina Faso, al confine con il Ghana, ed al centro di un’area tra le più povere del paese colpita dalla siccità. Inizialmente l’aiuto al villaggio si è concretizzato con l’invio di container di cibo, sementi, medicinali ed altri materiali di prima necessità.

Successivamente è stato attuato un programma di opere strutturali, che hanno consentito agli abitanti del villaggio di uscire dalla condizione di pura sussistenza. Grazie alla generosità di tanti donatori, reggiani e non, ad oggi sono state progettate e realizzate opere che hanno consentito un miglioramento tangibile delle condizioni di vita degli abitanti. La costruzione di due pozzi, uno superficiale e l’altro profondo, dotato di pompe idrauliche ad energia fotovoltaica, hanno garantito acqua potabile sufficiente per le necessità agricole ed alimentari. Sono stati inoltre realizzati, una scuola, un centro assistenza dotato di ambulatorio

9030


in grado di alloggiare anche i volontari ed un impianto a mulino per macinazione in grado di garantire la piena operatività agricola. E’ inoltre attivo un progetto di adozione a distanza che, ad oggi, ha consentito a 38 bambini la frequenza della scuola secondaria di“L’ adozione a distanza stante 12km ha consentito a 38 dal villaggio.

bambini la frequenza della scuola secondaria“

L’obiettivo ultimo dell’associazione, che trova riscontro nei progetti in corso di realizzazione, è quello di creare le condizioni per un’autosufficienza del villaggio. Creando le basi culturali ed economiche, attraverso la formazione di personale sanitario locale e la formazione lavorativa di meccanici, sarti, allevatori ed operatori agricoli, si cercherà di svincolare completamente il villaggio da aiuti esterni.

È possibile contribuire ed aiutare Manonellmano attraverso versamento su C/C bancario 1101/1 CAS. RISP. FERRARA C. IBAN IT51 V061 5512 8000 0000 0001 101 o tramite bonicifico, detraibile ai fini fiscali, sullo stesso conto indicando nella causale del versamento “manonellamano onlus- aiuto per KPANN C.F. 91136400354

31 91


Paradiso _LOUNGE_PARCO MATILDICO

FUORICITTÀ Relax, sport, piacere della tavola, per un’estate d’incanto

Appena fuori dalle mura della città, sorge il Parco Matildico di Montalto, una suggestiva area naturale, immersa nelle colline reggiane. Numerose sono le attività che è possibile praticare in questo meraviglioso contesto bucolico. Da una distensiva gita in canoa, immersi nella splendida cornice del lago “La Segoletta”, a un’avvincente partita a soft air. Inoltre, potrete vivere emozionanti esperienze, con i percorsi acrobatici del Parco, come il “volo” di 80 mt che attraversa il lago, con una carrucola sospesa a 17 mt sul pelo dell’acqua.

Il ristorante Bucaneve

92

E ancora, tiro con l’arco, orto botanico, museo della civiltà contadina e una fattoria con oltre 15 specie di animali diversi. Il filo conduttore che abbraccia tutte le proposte è la volontà di condividere l’importanza della conservazione della natura e il desiderio di comunicare questa passione. Nella cornice del Parco, si può dunque godere di profondo relax, senza rinunciare alle attività più avventurose ed emozionanti e alla buona cucina, immergendosi nelle bellezze della natura, imparando a conoscerle e rispettarle. Affacciato sul lago, sorge il Ristorante Bucaneve, dove è possibile riscoprire le tipicità della tradizione emiliana e godere di un ottimo servizio al tavolo. Il Bucaneve è il posto ideale, per feste di matrimonio, cresime ed eventi speciali, dove assaporare deliziosi banchetti. È presente anche il Risto-service bar, che offre la possibilità di consumare panini o pasti veloci. Sono inoltre disponibili anche camere per il pernottamento. Il Parco Matildico di Montalto, per la stagione estiva, propone un programma ricco di eventi e iniziative, per tutti i gusti e per tutte le età!


Calendario GIUGNO Domenica 6 Tigellata, 20€ cena tutto compreso Venerdì 11 Musica live con “Black Market” Venerdì 18 Speciale cena di pesce, 30€ cena tutto compreso Domenica 20 Solstizio d’estate, escursione notturna con guida a caccia di lucciole, cena compresa 22€ bambini, 27€ adulti LUGLIO Venerdì 2 Serata brasiliana con “Mapo Combo”, 25€ cena tutto compreso Sabato 10, 17 e 31 Grigliate al chiaro di luna, con Piano bar, menù alla carta Venerdì 16 “Il Re dei Primi” , record di portate con premiazione, 25€ cena tutto compreso Domenica 18 1° falconiere d’Italia, volteggio di rapaci dalle 11.00 Venerdì 30 Speciale cena di pesce, 30€ cena tutto compreso

eventi ESTATE2010 AGOSTO Sabato 7 Grigliata al chiaro di luna, con Piano Bar, menù alla carta Domenica 8 Festa della piadina, 20€ cena tutto compreso Domenica 15 Ferragosto insieme, pranzo menù fisso tutto compreso 35€, cena con Piano Bar menù fisso 30€ Domenica 29 1° falconiere d’Italia, volteggio di rapaci dalle 11.00

Parco Matildico di Montalto Via Lolli 45, 42030 Vezzano S/Crostolo (RE) tel . 0522/858432 info@parcomatildico.com www.parcomatildico.com 93

Ti U


_MOOD_MOMABOMA

RICICLAGGIO d’alta moda

Da un sacco di cemento, a oggetti di tendenza... Spesso alla moda sono associati i concetti propri del consumismo, dove il valore degli oggetti più trend del momento, spesso si esaurisce col trascorrere delle stagioni. Maurizio Longati ha concepito un nuovo modo di fare tendenza, trasgredendo da quelle regole che questo mondo cerca di imporre. Maurizio è sempre stato a contatto con culture e generazioni diverse, intraprendendo lunghi viaggi dagli Stati Uniti al Messico e dall’Europa all’ India. In una di queste avventure, un giorno Maurizio inciampa su di un sacco di cemento vecchio, sporco, consumato e bagnato e cade inesorabilmente per terra. Maurizio così, viene affascinato dall’idea di recuperare quei sacchi particolarmente resistenti e creò così la “tube cement”, la più semplice delle borse; due cerchi e un rettangolo cuciti assieme, a lo formare un tubo chiuso da una cerniera. Quello uì fu il primo esperimento di recupero che costituì per Maurizio, l’inizio di un grande percorso. o” Da allora le evoluzioni di questo primo “prototipo” si sono tramutate in vere e proprie collezioni di ei oggetti di tendenza. Le creazioni di Maurizio e dei to suoi collaboratori, hanno inizialmente spopolato er tra alcuni dei più prestigiosi negozi bolognesi, per le poi partecipare ad eventi di calibro internazionale come Who’s Next di Parigi. mi La ricerca dei materiali spazia da rarissimi quotidiani degli anni ‘40, ‘50 e ‘60, ai fumetti, dalle vecchie magliette usate, alle copertine di vecchie riviste anni ‘80 o agli album di figurine. Maurizio e il suo team, testimoniano come si possano recuperare oggetti, indumenti in disuso e apparentemente inutili, donando loro nuova vita e trasformandoli in vere e proprie collezioni di tendenza, degne di un palcoscenico di alta moda. (info: www.momaboma.it) 94


_TRYtoFINDus_MAPPE

7

13

18

8 9

19

15

11

17

2 4 3

5 6

16

14 12

10

18 1

TRY TO FIND US CENTRO STORICO 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9.

96

7 - Boutique P.S. - Personal Shopper Antoinette ad Personam Reverberi Calzature Club Calzature Corner Calzature Dea Parrucchieri (via Fogliani) Boutique Dress My Optic

10. 11. 12. 13. 14. 15. 16. 17. 18. 19.

Shibuya Wine and Sushi Cristina Gavioli - Boutique Sport Service - Abbigliamento Sportivo Emiliana Scooter Baldi Zeo & C - Scuola Parrucchieri Barbara & Alex - Zeo Baldi Benny - Zeo Baldi Giuseppe - Zeobaldi Carmela - Zeo Baldi Istituto Ottico Boselli


48

9

17

26 47

30 8 42 39 22

24

10

16

6 32

194036 41

44 2831

52 42

21

25

14

46

2 1

33

15 34

11 5 43 45 4 3813 7

4937

27

01. 02. 03. 04. 05. 06. 07. 08. 09. 10. 11. 12. 13. 14. 15. 16. 17. 18. 19. 20. 21. 22. 23. 24. 25. 26.

23

51

29

35

20 18

3 12

50

Gioielleria 18 karati Mork & Mindi - Boutique Canovi Gioielleria (Casalgrande) Canovi Gioielleria (Scandiano) Casali Viticultori Modì - Boutique David Scholl - Laboratorio Orafo Dea Parrucchieri (v. Kennedy) Dea Parrucchieri (Castelnovo) Dea Parrucchieri (v. Ghandi) Dea Parrucchieri (Pratissolo) Debby’s Intimo Sabrina Fontanili Abbigliamento (Quattro Castella) Fontanili Abbigliamento (Vezzano) Nives La Femme - Boutique Lock’n Stock My Optic (V. Emilia Ospizio) My Optic (Correggio) Ristorante Pizzeria Oceania Onorio Moto (sede di Re) Onorio Moto/Harley Davidson (Correggio) Ottica Davoli Olivo dei Laghi- Ristorante Sartoria Borghese

27. 28. 29. 30. 31. 32. 33. 34. 35. 36. 37. 38. 39. 40. 41. 42. 43. 44. 45. 46. 47. 48. 49. 50. 51. 52.

Parco Matildico di Montalto Shibuya Shibuya Gold Autofrance Autozatti Fitness Time - Palestra Tao - Centro Benessere Fontanili Abbigliamento, (Vezzano S.C.) Fontanili Abbigliamento, (Quattro C.) Habanero - Dinner & Dance Podere Elisa - Ristorante Outlet Il Boiardo Domenico & Arianna - Zeo Baldi Cinzia e Claudia - Zeo Baldi Maria Grazia - Zeo Baldi - S. Maurizio Ristorante - Pizzeria Paprika Pizzeria - Roba da Matti Outlet Campo dei Galli Marco - Zeo Baldi - Scandiano Alessandro - Zeo Baldi - Fogliano Giuseppe & Angela - Zeo Baldi Jessica - Zeo Baldi (Novellara) I Costi - Zeo Baldi Jho & Jho- Zeo Baldi (Castelnovo Monti) Flavia - Zeo Baldi - Masenzatico Ristorante Pizzeria Amarcord 97


brand!

__TRYtoFINDus_STYLEUP! BRAND

STYLE

Sei titolare di una boutique? Inserisci GRATIS i marchi presenti all’interno del tuo negozio!! Contattaci via mail (info@styleup.it) o telefonicamente (328/2480429)

SARTORIA BORGHESE Largo Giambellino, 15 - Reggio Emilia - Tel. 0522 300242 HAVANA & CO - F.LLI BORGIOLI - MONTEZEMOLO - LUCA RODA - ABICI+ - CAMICERIA BORGHESE FAÇONNABLE

DAVID SCHOLL - Laboratorio orafo Via G. Garibaldi, 20 - Scandiano (RE) - Tel. 0522.855780 Fedi: POLELLO - Orologi: NAUTICA, GUMMY TIME, GUESS COLLECTION - Gioielli Argento: ECOJEWEL, MYLOVELY BEBE’ - Bijoux: PILGRIM, UNO DE 50

INTIMO SABRINA Viale della Rocca, 4 - Scandiano (RE) - Tel. 0522.767210 BIKKEMBERGS - ARMANI - GUESS - RAGNO - VERDE VERONICA - VERDISSIMA

ANTOINETTE - Bijoux Ad Personam Via Toschi, 1/c - Reggio Emilia - Tel. 0522.440641 Bijoux: BAMBOLEO, PILGRIM, UNO DE 50, DISNEY COLTURE - Profumi: NOUGAT LONDON - Accessori e Abbigliamento: SUD, GAZEL - Boots: MEXICANA

OTTICA DAVOLI Via della Repubblica, 13 - Cavriago (RE) - Tel. 0522.577901 ALAIN MIKLI - RALPH LAUREN - D&G - ETHRO CARRERA - BULGARI - FENDI MORK & MINDI Via Esperi, 2/a - Piazza Alta - Puianello (RE) - Tel. 0522.245169 PLEASE - EIGHTH SIN - SURKANA - H. EICH - DDP DEPT 7 Via Francesco Cassoli, 2 - Reggio Emilia - Tel. 0522 453051 JIL SANDER - YOHJI YAMAMOTO - FAUSTO SANTINI - PANTOFOLA D’ORO - CHEAP MONDAY - AMPLIFIED VINTAGE - TIMEX 80 LA FEMME Viale Vittorio Cottafavi, 1, Correggio - (RE) - Tel. 0522.631446 MISSONI - D&G - EMPORIO ARMANI - VERSACE PACIOTTI 4 US - CAVALLI - BLUMARINE FONTANILI Via Ancona, 2 - Quattro Castella (RE) - Tel. 0522.887159 UOMO: NAPAPIJRI - REFRIGIWEAR - MELTIN’ POT CALVIN CLAIN - U.S. POLO DONNA: PEPE JEANS - MISS SIXTY - DIESEL - iBLUES CLUB - BLAUER PS PERSONAL SHOPPER V. G. da Castello, 11/B - Reggio Emilia - Tel. 0522 452388 SINEQUANON - DESIGUAL - HUTTAM LONDON POEMS - NINA UK - 8 PM - JUMI

REVERBERI CALZATURE Via Farini, 6/b - Reggio Emilia - Tel: 0522431623 NERO GIARDINI - LES VENUES- NIKE- LELLY KELLYSTONE HEAVEN - EL NATURALISITA DRESS Via Monzermone, 12 - Reggio Emilia - Tel . 0522 434978 RUBELLO - NOTH SAILS - PIGNATELLI - ARMATA DI MARE - HENRY LLOYD - VERSACE - L.B.M. - XACUS MARLBORO - CITY TIME ISTITUTO OTTICO BOSELLI Via Emilia S.Stefano, 15/c - Reggio Emilia - Tel . 0522.433652 ALAIN MIKLI - PHILIPPE STARCK - BULGARI CHANEL - GOTTI MY OPTIC Via Emilia S.Stefano, 16/a - Reggio Emilia - Tel . 0522.643768 MARC JACOBS - RAYBAN - GUCCI - CHANEL - PERSON - OAKLEY - DIOR GIOIELLERIA CANOVI P. Duca D’aosta, 5 - Scandiano (RE) - Tel. 0522.857856 BRAIL - D&G - HIP HOP - HELLO KITTY - TOO LATE CALZATURE CLUB Via Toschi, 5 C 42100 - Reggio Emilia - Tel. 0522.440207 KAWASAKI - SUPERGA - BIRKENSTOCK - CASTAÑER

NOVITÀ PER INSERZIONISTI E NON! Style Up! nasce per essere rivista di moda e allo stesso tempo guida allo shopping. Poter conoscere facilmente dove trovare i nostri marchi preferiti nella nostra città, è senza dubbio un’ informazione utile ed allo stesso tempo pratica. Siamo pertanto lieti di mettere a disposizione gratuitamente questo servizio a tutte le attività (inserzioniste e non) che ne volessero beneficiare!


50%

Per l’estate, la qualità dei prodotti Made in Italy ad un prezzo che non ti aspetti... Via Maiella, 63 - 42100 Reggio Emilia c/o Centro Commerciale Reggio Sud Tel. 0522.333573 ORARIO: 8,45 - 12,45 e 15,30 - 19,30 - Chiuso Martedi pomeriggio

20%


Style Up! Moda N° 4 - Reggio Emilia