Issuu on Google+

Unità 10

La subordinata finale Per ripassare

La proposizione finale indica il fine dell’azione espressa dalla reggente. Studio ➜ principale per essere promosso. ➜ subordinata finale (risponde alla domanda ➝ per quale fine?) In analisi logica questo periodo corrisponde alla proposizione: Studio per la promozione, in cui per la promozione è il complemento di fine. La proposizione finale può avere: forma esplicita ➜ introdotta dalle congiunzioni affinché o perché con il verbo sempre al modo congiuntivo; forma implicita ➜ introdotta dalle preposizioni per, a, di, da o dalle locuzioni allo scopo di, al fine di, in modo da (o di), in vista di ecc. e ha il verbo all’infinito.

1. Sottolinea nelle seguenti frasi le proposizioni finali. 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 11. 12. 13.

Ha richiesto il passaporto affinché potesse raggiungermi negli Stati Uniti. Anna non è una buongustaia: mangia solo per sopravvivere. Ho evidenziato le notizie più importanti, perché tu le veda subito. Marica parla continuamente, forse per riempire i silenzi tra noi. Ho dato disposizioni precise, affinché non incontraste ostacoli. Sposto sempre le lancette dell’orologio avanti in modo da non arrivare in ritardo. Dovresti allenarti ancora, al fine di migliorare la tua preparazione agonistica. Per non far trapelare i suoi sentimenti, Bruno decise di tacere. L’ho invitata a prendere un aperitivo prima di incontrarci con gli altri. Si procurò un cuscino allo scopo di dormire meglio durante il viaggio in aereo. Sull’autobus il ragazzo cedette il posto a una signora anziana, affinché ella si riposasse. Stefano è andato in quel negozio per acquistare il CD del brano più in voga dell’estate. Si affrettò per arrivare in tempo dal panettiere, prima che chiudesse.

2. Trasforma i complementi di fine in proposizioni finali o viceversa. 1. I patrioti lottarono per l’unificazione d’Italia. _________________________________________________________________________________ 2. Gli ecologisti promuovono azioni per salvaguardare l’ambiente. _________________________________________________________________________________ 3. Sono arrivati i vigili per controllare il traffico stradale. _________________________________________________________________________________ 4. Il direttore ci ha convocati per la redazione di un piano di lavoro. _________________________________________________________________________________ 5. Purtroppo non si è fatto molto per proteggere le specie in via di estinzione. _________________________________________________________________________________ 6. Elisa si è impegnata molto per il conseguimento della laurea. _________________________________________________________________________________ 42


Unità 10

La subordinata finale

7. È arrivata anche zia Carla per festeggiare il fidanzamento di Antonio. _________________________________________________________________________________ 8. Ho ancora qualche ora per una visita al Museo di Arte Contemporanea. _________________________________________________________________________________ 9. Siamo pronti per partire. _________________________________________________________________________________ 10. Ho comprato tutti gli ingredienti per preparare un dolce squisito. _________________________________________________________________________________ 3. Esegui l’analisi del periodo delle seguenti frasi. 1. Non accettò quel compromesso per non avere motivo di pentirsi in futuro. _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ 2. Mario è avaro e si sposta sempre a piedi per risparmiare il costo del biglietto del tram. _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ 3. Di una cosa sono certo, che tornerai per verificare l’esito del tuo intervento. _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ 4. Il preside ha convocato i genitori per informarli del comportamento del loro figlio. _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ 5. Prima di intervenire richiese il silenzio affinché tutti potessero sentire le sue parole. _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ 6. Gianni non si è impegnato molto affinché i compagni di classe lo amassero. _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ 7. Ho dovuto sbrigarmi per consegnare quel lavoro entro il termine previsto. _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ 8. Lo distraevano con le loro risate perché non ricordasse che il tempo stava scadendo. _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ 9. Vieni con me: ti porterò a teatro ad assistere a uno splendido musical. _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ 43


Unità 11

La subordinata causale Per ripassare

La proposizione causale indica la ragione, la causa, il motivo per cui si compie l’azione o si verifica la situazione espressa nella reggente. Mi affrettavo perché ero in ritardo. Mi affrettavo ➜ principale perché ero in ritardo. ➜ subordinata causale (risponde alla domanda ➝ per quale motivo?) In analisi logica questo periodo corrisponde alla proposizione: Mi affrettavo per il ritardo, in cui per il ritardo è il complemento di causa. La proposizione causale può avere: forma esplicita ➜ introdotta dalle congiunzioni: poiché, giacché, perché, siccome e dalle locuzioni per il fatto che, dato che, dal momento che, e ha il verbo all’indicativo o al condizionale; qualche volta ha il verbo al congiuntivo, se la causa è solo una supposizione (Se ne andò non perché fosse in ritardo, ma perché non voleva vedere Simone); forma implicita ➜ è costruita con il verbo al gerundio, al participio passato o con l’infinito preceduto da per, di, a.

1. Individua e sottolinea le proposizioni causali contenute nei seguenti periodi. Tra parentesi indica se si tratta di causali in forma esplicita (E) o implicita (I). 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10.

Chiesi aiuto a Matteo perché conoscevo la sua disponibilità. Dal momento che mi ispiri fiducia ascolterò i tuoi consigli. Gli amici di Davide, irritati dalle sue parole, hanno deciso di andarsene. Per aver perso l’Intercity delle 14 è stato costretto a prendere un taxi. Dato che i cugini di Lione arriveranno domani, mostrerò loro il nuovo appartamento. Dovendo assentarsi per un mese, chiese alla vigilanza un controllo notturno della villa. Era così adirato perché tutto era avvenuto alla presenza delle persone che amava. Poiché il suo computer è guasto, Valentina ha chiesto in prestito il mio. I tuoi amici non devono rinunciare al loro viaggio, perché è un’occasione irripetibile. Era diventato inviato non per guadagnare di più, ma per realizzare un antico sogno.

2. Riconosci e sottolinea con colori diversi le causali e le finali. 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 44

Torno a casa per rivedere i miei genitori, non perché me lo chiedi tu. Siamo stati in quel rione periferico per fare acquisti al mercatino delle pulci. Devi ricordarti di andare al supermercato perché il pane e l’olio sono terminati. Per spedire quel pacchetto devi andare all’ufficio postale perché il corriere è già in ferie. Non sopporto chi grida perché non ha ragioni sufficienti da sostenere. Non dovete alzare la voce per superare la voce altrui, ma dovete chiedere il silenzio. Essendo stufa di rimanere a casa da sola, Mara uscì a fare un giro in centro. Non ti garantisco che verrò perché sono molto stanco. Ti consiglio di leggere questo libro per migliorare il tuo lessico. Stupita della sua presenza, Laura rimase senza parole.

(___) (___) (___) (___) (___) (___) (___) (___) (___) (___)


Unità 12

La subordinata consecutiva Per ripassare

La proposizione consecutiva indica la conseguenza reale o possibile di quanto viene detto nella reggente. Per riconoscerla facilmente occorre verificare se nella reggente si trovano avverbi (così, tanto, talmente), aggettivi (tale, siffatto), locuzioni (al punto, a tal punto, in modo, in modo tale) che la anticipano. Sono così stanco che dormirei fino a domani. Sono così stanco ➜ principale che dormirei fino a domani. ➜ subordinata consecutiva La proposizione consecutiva può avere: forma esplicita ➜ introdotta dalla congiunzione che e ha il verbo di solito all’indicativo, ma anche al condizionale o al congiuntivo; forma implicita ➜ ha il verbo all’infinito introdotto dalla preposizione da (più raramente di). La costruzione implicita è possibile soltanto se la proposizione reggente e la consecutiva hanno lo stesso soggetto.

1. Sottolinea le proposizioni consecutive. 1. La temperatura divenne così elevata da essere insopportabile anche a coloro che sono abituati a vivere con quel clima. 2. I nostri fratelli sono così somiglianti da sembrare gemelli a chi non li conosce bene. 3. Corse così affannosamente che gli mancò il fiato, quindi si fermò e si sedette su una panchina sperando di riprendersi. 4. Sei talmente insicura da aver paura di tutto e di tutti, perciò ti invito a essere più matura. 5. A causa dell’esodo per il week-end, in tangenziale c’era un traffico tale da non poter procedere. 6. Non siamo così ignoranti da non capire ciò che leggiamo, perciò ti prego di non mettere in dubbio ciò che ti abbiamo detto. 7. Le ragazze erano così stanche da non riuscire a tenere gli occhi aperti neppure per salutare gli amici che sarebbero partiti il giorno successivo. 8. Sei così ingenuo da prestargli ancora del denaro? 9. I tuoi discorsi mi hanno talmente annoiata che mi sono addormentata. 10. Alla festa Giulia era così carina da suscitare l’ammirazione di tutti. 2. Individua e sottolinea le proposizioni consecutive contenute nei seguenti periodi. Tra parentesi indica se sono espresse in forma esplicita o in forma implicita. 1. 2. 3. 4. 5. 6.

Sono così felice che lo dirò subito a Veronica. È tanto ricco da essere considerato una specie di Paperone. Quel dipinto è tanto famoso che persino i bambini lo riconoscono. Gli autori di quella canzone sono stati tanto bravi da costruire un testo adatto a tutti. Quel museo raccoglie tante opere d’arte da richiamare ogni anno milioni di visitatori. Ivan è stato tanto fortunato da vincere due biciclette.

(___) (___) (___) (___) (___) (___) 45


Unità 12

La subordinata consecutiva

7. Quel pittore era così povero che pagava i suoi fornitori con dei disegni. 8. È così ingenuo che potresti vendergli persino la fontana di Trevi! 9. La volpe della favola fu così astuta che ingannò un corvo per mangiarsi il formaggio che questi teneva nel becco. 10. Ero così impressionata dalla tetra leggenda che mi parve di scorgere un’ombra vicino al pozzo del castello.

(___) (___) (___) (___)

3. Completa i periodi seguenti con una proposizione subordinata consecutiva adatta, in forma esplicita o implicita. 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 11.

Era così gentile __________________________________________________________________. Quel romanzo è così avvincente ____________________________________________________. La nonna era una ragazza così coraggiosa __________________________________________. Dopo la sconfitta fu tanto deluso ____________________________________________________. Il racconto che hai scritto mi sembra così sconclusionato ________________________________. Quel film sembrava così realistico __________________________________________________. La lezione è stata così interessante __________________________________________________. Il ragazzo era talmente disperato __________________________________________________. Ero talmente entusiasta ____________________________________________________________. Questa borsa è così pesante ______________________________________________________. Faceva così freddo ______________________________________________________________.

4. Trasforma le subordinate consecutive implicite in esplicite e viceversa. 1. È un luogo così tranquillo che potrei fermarmi per la notte. _________________________________________________________________________________ 2. Sono così sola tutto il giorno da parlare con il gatto. _________________________________________________________________________________ 3. Carla è così antipatica che non riesco più a sopportarla. _________________________________________________________________________________ 4. Non siamo così ottusi da non capire quello che dici. _________________________________________________________________________________ 5. Ho così sete che berrei tutta la bottiglia. _________________________________________________________________________________ 6. Era così astuto da ideare una strategia adatta a ogni occasione. _________________________________________________________________________________ 7. Nuotò così a lungo che uscì dall’acqua sfinito. _________________________________________________________________________________ 8. Ha lavorato talmente bene da meritarsi una vacanza. _________________________________________________________________________________ 9. Sono così pieno di energia che sposterei una montagna. _________________________________________________________________________________ 10. Scrisse così tanto da consumare una penna intera. _________________________________________________________________________________ 11. Ha una tale passione per i cavalli da passare interi pomeriggi al maneggio. _________________________________________________________________________________ 12. Gli parlò in modo così convincente da indurlo a cambiare idea. _________________________________________________________________________________ 46


Unità 12

La subordinata consecutiva

5. Esegui l’analisi del periodo delle seguenti frasi. 1. Dimmi chi ha sbattuto la porta e se ne è andato via di corsa. _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ 2. Carlo è così distratto che dimentica sempre qualcosa e arriva in ritardo a ogni appuntamento. _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ 3. Mi dispiace molto di non poterti raggiungere al lago per il fine settimana, ma questioni urgenti mi trattengono al lavoro. _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ 4. Consegnatemi i compiti delle vacanze affinché possa correggerli e restituirveli entro venerdì. _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ _________________________________________________________________________________ 6. Esegui la rappresentazione grafica delle seguenti frasi. 1. È meglio che lo avvertiate del vostro arrivo per essere sicuri di trovarlo in casa.

2. Per realizzare il progetto è necessario che collaboriamo tutti, ma occorre innanzitutto trovare un finanziamento cospicuo.

47


AnalisidelPeriodo_subordinatafinale