Page 1

LOU LAOU DÎ SÈT COULOÚR Occitano Val Germanasca Fonte: Leggenda inventata e raccolta nel volume “Uno terro, uno lengo, un pople” Uno vê, sout a la simmo dë Tèto-la-Míando, ou Bec 'd l'Aiglo, la lh'avìo un laou dë sét couloûr, proppi coum l'arc-ën-sèèl. L'èro uno fantino bien bravo quë l'avìo fait vënî tant bèl. Ma lh'èro uno soursíëro grammo e jalouzo, përqué ilh èro bien brutto, ooub trei pourét sû la châno, lou nâ lonc vint sëntimettre e lou frount toutìo frounsì e plën dë rùppia. Ilh èro jalouzo ëd la fantino e î voulìo pâ qu'î fëzêse quëtta bèlla côza. Alouro ilh à pënsà dë fâ ësparî tûti lî manhifiqque couloûr dâ laou e lou laou ê vëngù tout niër. Ma la bravo fantino s'ê pâ ënrabià: për fâ tournâ lou laou bèl coum drant, ilh à dëgù culhî dë floûr: gënsianin, viooulëtta dë mountannho, dënt-dë-lioun, cart coulourà, trafeûlh… Aprèe i lh'à butà ënt uno brounso plêno d'aigo bulhënto, peui ilh à dît uno filastrocco sû dâ ben e lou laou à ërpilhà sî manhifiqque couloûr. La sousiëro ê vëngùo viooulëtto për la ràbbio e ilh à dît qu'i 's n'ën sërìo anâ dâ laou e qu'î, sërìo maipì tournâ. Parélh lou laou ê rëstà bien bèl për sampre.


IL LAGO DEI SETTE COLORI Una volta, sotto il monte "Becco dell'aquila", c'era un lago con sette colori, proprio come l'arcobaleno. L'aveva fatto diventare così bello una fatina molto brava. Ma c'era una strega cattiva e gelosa, perché era molto brutta, con tre bitorzoli sulla faccia, con il naso lungo venti centimetri e la fronte sempre aggrottata e molto screpolata. Era gelosa della fata e non voleva che facesse queste belle cose. Allora la strega pensò di far sparire tutti i colori magnifici del lago e il lago divenne tutto nero. Ma la fata buona non si arrabbiò: per far diventare di nuovo il lago così bello come prima, dovette raccogliere molti fiori: genzianelle, viole di montagna, denti di leone, dei cardi colorati, del trifoglio Dopo li mise in una pentola piena di acqua bollente e poi disse una filastrocca sul bene e il lago riprese i suoi colori magnifici. La strega diventò viola di rabbia e disse che sarebbe andata via dal lago e che non sarebbe ritornata mai più.

Il lago dei 7 colori  

Il lago dei 7 colori

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you