Issuu on Google+

1995 Tosi-Sari-Frattini: VILLA MARGHERITA tra storia e memoria Treviso : Italprint, stampa 1995. 237 p. : ill. ; 22x24 cm. Accurata ricerca storica su una delle più belle e note Ville di Treviso. Le autrici ripercorrono la storia della villa a partire dalle mappe di fine Seicento quando ancora non era edificata e il sito in cui ora sorge faceva parte del fondo Maffetti. Seguono l’avvicendarsi dei proprietari dai Santonini, Manfrin, Trezza, Levi e Lichtemberg fino al 1915 con il suo cambio di destinazione da residenza privata ad edificio d’uso pubblico. Diventa così Ospedale Civile e orfanotrofio fino a passare alla proprietà del Comune di Treviso. Il saggio termina con importanti testimonianze relative agli anni di degrado ed abbandono fino al 1972 e ai primo progetti di recupero. A corredo del saggio vengono aggiunti 4 contributi specialistici: “Il giardino paesistico e il parco di Villa Margherita” di Ennio Casagrande, “Aspetti botanici del parco di Villa Margherita” di Graziella D’Avella e Fiorella Frassetto, “Le acque di Villa Margherita” di Sandro Silvestri, “Eventi Storico Militari a Villa Margherita” di Ugo Marchetti. Un appendice testuale e note archivistiche, iconografiche e bibliografiche molto precise completano il tutto.


VILLA MARGHERITA tra storia e memoria