Issuu on Google+


 Indagine sugli atti di violenza compiuti contro Medici di Continuità Assistenziale 
 
 
 
 


Esecutivo
Nazionale
FIMMG












 Settore
Continuità
Assistenziale
 


07/12/09
 



Medici
intervistaD
2458


47%


53%


DONNE
 UOMINI



 
 


1.
Come
repuD
l’ambito
territoriale
afferente
alla
tua
 sede
di
ConDnuità
Assistenziale
?
 

Assolutamente
 tranquillo






5%
 20%
 25%




A
basso
tasso
 delinquenziale


 50%




A
medio
tasso
 delinquenziale


 

Ad
alto
tasso

 delinquenziale

 



2.
Hai
mai
subito
episodi
di
violenza
fisica
e/o
aS
di
 inDmidazione
(
sono
possibili
risposte
mulDple
)?
 9%
 26%
 65%



Sì,
nella
mia
a5uale
 sede










 
Sì
in
altre
sedi





 
No,
mai









 
 
 


3.
Quante
volte
hai
subito
episodi
di
violenza
fisica
e/o
 aS
di
inDmidazione?


8%


Una
sola
volta










82%


Più
volte



 



4.
Di
che
Dpo
di
aS
di
violenza
si
è
traYato
(sono
 possibili
risposte
mulDple)?
 
Percosse



11%


22%
 13%


64%



In=midazione
a
mano
 armata
(anche
armi
 improprie)

 
Minacce
verbali



AC
di
vandalismo

 
 
 
 


5.
Tali
aS
violenD
erano:




Lega=
a
diniego
di
 richieste
legate
all’
 aCvità
professionale



22%




Assolutamente
non
 lega=
all’
aCvità
 professionale




78%



 



6.
Si
traYava
di
(
possibili
risposte
mulDple):
 27%


48%


35%
 Sconosciu=

 Persone
in
stato
di
alterazione
psichica
legata
all’assunzione
di
alcool/ stupefacen=
o
note
per
dipendenze
patologiche

 Persone
note
come
delinquen=
comuni

 
 
 
 


7.
Dove
sono
avvenuD
gli
aS
violenD?
 11%
 

In
Sede


 


A
domicilio
del
 paziente



89%



 



8.
Qual
è
stata
la
tua
reazione
 
(possibili
risposte
mulDple)?


9%



Ho
sporto
denuncia
alle
 pubbliche
autorità
e
gli
 episodi
sono
cessa=


 
Ho
sporto
denuncia
alle
 pubbliche
autorità
ma
gli
 episodi
non
sono
cessa=

 
Non
ho
sporto
denuncia



3%
 10%


35%


30%
 
Ho
cambiato
sede




29%
 
Mi
faccio
accompagnare
 da
amici/familiari


 
Altro



 



Dati questionario violenza Continuità Assistenziale