Issuu on Google+

ITINERARIO MARRONE MELLO

10 11 17 18 OTTOBRE

www.morbegnoincantina.it

MORBEGNO IN CANTINA


vi

a

ITINERARIO A

n

to

n

io

Le Cantine Un incantevole tour in 10 cantine per la degustazione di vini di Valtellina, abbinata ad assaggi di prodotti tipici: salumi, formaggi e dolci. v

i

a Orario apertura P Sabato 10-17 Ottobre, dalle 14.30 oalle 22.30 z 18.00 Domenica 11-18 Ottobre, dalle 12.00 alle z o v i a dà P o diritto ad una sola Il pass ni degustazione per cantina.

Via Roma Asilo Parrocchiale Vini PLOZZA

CA’ DU PO

v

Via dei Po Consorzio Forestale Bosco Vivo Vini STRADA DE L VINO E DE I SAPORI

8 i

CA’ DI BURIN

Via Portaia Pro Loco Mello Vini BE TTINI aCA’ DI TARCA Via Portaia P Pro Loco Mello r Vini TRIACCA o

10

CA’ DI ALBIN

Via Pusterla Corale di Mello Vini PLOZZA

v i a

i

a

d

l

e

v

c

i a

Via Roma Volontari di Mello Vini COOP. AG. BULIUM

P CA’ DU BUNDE ViarRoma o Coop. Terrazze dei Cech v TE RRAZZE DE I CE CH Vini COOP. AG. i

n

CA’ DU SCAMUN

X

CA’ DU GUIA

Via G. Mei Gruppo Alpini Vini PRE VOSTINI

i

5

Via Vanoni Consorzio Forestale Bosco Vivo Vini COOP. AG. TE RRAZZE DE I CE CH E RAINOLDI

7

CA’ DU G. MEI

c

4

CA’ DU CHIN

6

n

3

v Via Canevè Corpo Musicale di Mello i Vini COOP. AG. TE RRAZZE DE I CEaCH E BE TTINI

a v i

2

CA’ DI BIANCHINI o z z P o

1

a v i

La Costiera dei Cech, che si sviluppa ia Rondanino lungo i pendii del versante reticovdella bassa Valtellina, grazie alla particolare esposizione geografica che le regala un clima mite e un costante soleggiamento, è una zona favorevole alla coltivazione della vite, effettuata su terrazzamenti che salgono dal fondovalle sino a mezza costa per poi cedere il passo a boschi di castagni e aceri. In questa cornice campestre, si intrecciano anche storia, arte e cultura da scoprire attraverso chiese, cappelle votive, affreschi e antiche dimore signorili. A Mello tracce di un importante passato si trovano, non lontano dal paese, nel medioevale Castello di Domofole, intorno al quale sono sorte numerose leggende. Una di queste vorrebbe che una principessa, figli della regina Tedolinda, fosse stata imprigionata nel maniero con l’accusa di infedeltà; da qui l’altro appellativo di Castello della Regina. In centro, invece, lo sguardo del visitatore è attirato dalla facciata semplice e armoniosa della Chiesa di S. Fedele, risalente ai primi anni del XVIII sec.

via Man zo

a

La torre della Regina

t’

zzo

S

n

l


MARRONE MELLO

1 0 -1 1 1 7-1 8 Ot t o b re

Euro 15

v i

v

a i a

VENDITA PASS e RITIRO CALICE

P

v i

i

z

R

o

m

WC

a

n

Do

on

io

v

li

WC i a C a d uti

i a

2 B

o

v

a

Pu

per la Libertà

1 n

d

v

i

a

Mello Via Provinciale

INFO

P r o v i n c i a l e

via

la

Po

er

rti

st

v i a

e

o

Morbegno Piazza S.Antonio Piazza Rivolta Piazza Bossi

na

vi

e

o D o s s

10

de

r i l e

via

t An P.

WC

WC

3

4

o

via

n o n i V a

v i a

d

a

o

n

i

V

p

i

o

X e l

g

6

B

v

g

a n e v i

via G. M ei

C

a

ia

9 8 7

A

Con l’acquisto del pass riceverete il calice ufficiale della manifestazione, incluso nel prezzo B o trasferimento con a v i navetta Morbegno (via Martinelli)/ Mello.

o

i a

t a

z

M

r

v

o

i P o’

P

I

a

a

Piazza Bossi 7/8 23017 Morbegno (SO) Tel +39 0342 601140 www.portedivaltellina.it info@portedivaltellina.it



Itinerario MARRONE - Mello