Page 1

free.aero

Photo: Philippe Humblet/Antipodes

RIVISTA INTERNAZIONALE DI PARAPENDIO E PARAMOTORE

STRUMENTI: ANCORA PIÙ LEGGERO


Traduzione: Carolina Siragusa /www.icaro2000.com

Xc Tracer Mini è un variometro acustico dotato di una batteria tampone ai polimeri di Litio alimentata ad energia solare. Senza sole l’XC Tracer Mini è in grado di funzionare per 8-12 ore (a seconda del volume impostato). Una combinazione ultra leggera ed efficace.

MINI STRUMENTI EVOLUZIONE I mini variometri stanno subendo un’importante evoluzione: il mercato offre un sempre maggior numero di modelli, alcuni dotati di GPS e si assiste al ritorno dell’alimentazione ad energia solare.

3 | 2016/N°8

@FreeAeroMag

www.free.aero


Photos: Véronique Burkhardt

GPS-BIP

D

opo il BibBib, ecco il GPS Bip. L'azienda Stodeus ha i n t e g r a t o va r i o m e t ro e GPS nello stesso involucro, entrambi alimentati da un pannello solare. La particolarità interessante dei GPSBip è che "parlano" in diverse lingue. Questo in parte compensa al ritardo di risposta che normalmente accomuna i mini variometri, per lo più in grado di fornire solo i valori di salita e discesa. Il GPSBip invece, appena acceso fornisce informazioni sul livello della batteria in una voce piacevole e relativamente neutra. Non sorprende a questo punto il fatto che il produttore lavori a stretto contatto con gli sviluppatori dell’audio per i flipper. Una volta in volo, quando il pilota tocca

5 | 2016/N°8

il variometro, vengono pronunciate l'altitudine e la velocità attuale. È veramente molto pratico. È inoltre possibile impostare lo strumento in modo che fornisca annunci automatici ogni “X” chilometri o ad una certa altitudine. Tutte le impostazioni, tra cui la personalizzazione dell'acustica alle proprie esigenze individuali, vengono gestite tramite un piccolo programma in formato HTML incluso nella memoria dello strumento, accessibile collegando lo strumento ad un computer attraverso una porta USB. Pertanto, questo strumento di configurazione funziona in qualsiasi computer con browser web aggiornato. L'applicazione consente al pilota di eseguire tutte le modifiche in maniera molto intuitiva.

@FreeAeroMag

www.free.aero


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

In termini di connettività, il produttore non ha incluso una connessione Bluetooth, offrendo invece la possibilità di collegarsi ad uno smartphone Android o ad un tablet Kobo, attraverso il cavo fornito. Questa possibilità sarà oggetto di un futuro articolo su tablet e telefoni. In volo, il GPSbip adempie alla sua funzione perfettamente. È abbastanza reattivo, ma ha le potenzialità per esserlo ancora di più grazie al giroscopio / accelerometro già presente al suo interno. Il progettista, Timothée Manaud, non ha però ancora rilasciato alcun software che permetta di usufruire dei dati da questo forniti, nonostante lo abbia già annunciato diverse volte. La ragione è forse da ricercarsi nel suo perfezionismo che si riflette nell’impeccabile funzionamento delle funzioni e configurazioni esistenti. Con questo tipo di algoritmo il GPSBip dovrebbe essere in grado di competere con l'XCTracer che ha un vantaggio: possiede un magnetometro (bussola elettronica), mancante sul GPSBip. L'integrazione dei valori dalla bussola potrebbe, teoricamente, renderlo più preciso.

6 | 2016/N°8

Il GPSBip (a destra), ha lo stesso formato del BipBip di base (a sinistra): ultraleggero e compatto. Ideale per le avventure “hike&fly”.

@FreeAeroMag

www.free.aero


Il configuratore: davvero molto pratico. Il GPSBip salva le tracce di volo sia in formato KML che IGC. Quest'ultimo e' ufficialmente convalidato da un G-Record e quindi riconosciuto da tutti i server di tipo Xcontest. Impostato alla massima risoluzione, GPSBip memorizza 5 punti al secondo con elevatissima precisione, grazie all'uso simultaneo di satelliti GPS e GLONASS. La precisione è tale che, secondo Timothee, il team di R&S Ozone utilizza le tracce di volo prodotte dalla GPSBip per misurare le prestazioni di planata dei loro prototipi. Per un utilizzo 'normale' invece, è sufficiente una risoluzione inferiore, con la quale il GPS-variometro consuma meno ed è perfettamente in grado di alimentarsi con il suo pannello solare senza scaricare la batteria. Il fatto di non dover ricaricare lo strumento, nonostante la presenza del GPS, è un passo in avanti straordinario. Se si aggiunge che emette un suono forte e chiaro, che regolarmente fornisce “vocalmente” velocità e l'altitudine, lo possiamo senz’altro considerare un gioiello di tecnologia! Ultraleggero e compatto, ad un prezzo perfettamente ragionevole!

GPSBIP

BIPBIP DIMENSIONS (cm) VISUAL DISPLAY SOUND

5.5 x 3.5 x 1.5 cm 3 volume levels

DIMENSIONS (cm) VISUAL DISPLAY SOUND

WEIGHT (g)

25

WEIGHT (g)

NUMBER OF BUTTONS

1

NUMBER OF BUTTONS

GPS

-

GPS

REGISTERS TRACKLOG

-

REGISTERS TRACKLOG

OTHER SENSORS

-

OTHER SENSORS

INTERFACE BATTERY LIFE POWER SUPPLY PRICE (€) WEB

INTERFACE 100 h Solar, internal battery 99 http://w w w.lebipbip.com/ solar-vario/

BATTERY LIFE POWER SUPPLY PRICE (€) WEB

5.7 x 3.6 x 1.7 1 LED 3 volume levels, configurable, voice in several languages 35 Only 1 On/Off, plus touch sensitive Module GPS/GLONASS/Galileo Yes, IGC (G-record valid) and KML Pressure, accelerator and gyroscope sensors USB (communication + mass storage) 30 h default mode, 5 hours in ultra precise mode Solar, internal battery 250 http://www.lebipbip.com/ legpsbip-solar-vocal-gps-alti-vario/


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

SKYDROP SKYDROP DIMENSIONS (mm)

98 x 57 x 19

VISUAL DISPLAY

Graphic screen/text

SOUND

Adjustable

WEIGHT (g)

68 g

NUMBER OF BUTTONS

3

GPS

Yes

REGISTERS TRACKLOG

Yes, IGC (G-record valid) and KML

OTHER SENSORS

Digital compass, accelerator and gyroscope sensors

INTERFACE

USB, Bluetooth (Classic)

BATTERY LIFE

7h-13h

POWER SUPPLY

Battery 900 mAh

REMARKS

Lo schermo risulta molto piccolo, tuttavia le informazioni sono visibili se viene collegato agli elevatori.

PRICE (€)

225 €

WEB

http://www.skybean.eu/skydrop

La nuova versione (sulla sinistra), la vecchia (sulla destra).

L

a societa' slovacca SkyBean realizza e sviluppa questo strumento piuttosto insolito. Il nuovo schermo è sempre un po' piccolo, ma con lo strumento fissato all'elevatore, il display risulta ben leggibile e dotato di numerosi campi configurabili. In una delle pagine, lo strumento visualizza graficamente la curva del tasso di salita e discesa degli ultimi secondi - molto pratico. Nella nuova versione del firmware, la velocità e la direzione del vento vengono visualizzati in una nuova forma, ma non siamo ancora riusciti a verificarne la loro precisione. Ci sarà anche la possibilità di caricare i profili geografici dei rilievi, in modo da poter visualizzare anche l'altezza dal suolo. Per il momento non è prevista una mappa degli spazi aerei.

9 | 2016/N°8

@FreeAeroMag

www.free.aero


free.aero MAGAZINE

Tutto risulta leggibile anche se l'altitudine potrebbe essere piu' chiara.

Per quanto riguarda il progetto, la società slovacca è fiduciosa.

10 | 2016/N°8

@FreeAeroMag

www.free.aero


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

XC-TRACER I & II XC - TRACER I DIMENSIONS (mm) VISUAL DISPLAY

57.5 x 57.5 x 19.25 LED

SOUND

Adjustable

WEIGHT

61 g

NUMBER OF BUTTONS GPS REGISTERS TRACKLOG OTHER SENSORS INTERFACE BATTERY LIFE POWER SUPPLY PRICE WEB

1 Yes IGC, KML Barometre, gyrometer, compass and accelerometer USB, SD-Card, Bluetooth LE 14 h internal battery 265 € https://www.xctracer.com

Il XCTracer Mini dietro e il classico XCTracer di fronte.

Abbiamo gia' testato l'XCTracer ed abbiamo visto come reagisca tempestivamente, grazie al sistema AHRS, che lo ha preceduto. http://www.free.aero/it/ contentsHTML/strumenti/?page=51 Questo tipo di reattività è utile soprattutto in condizioni deboli, mentre in condizioni normali la differenza è meno evidente. L’acustica può essere parametrizzata nel file di configurazione.

Versione II,Primavera 2017: c'e anche una versione solare. La testeremo il prima possibile. Prezzo € 295.

La registrazione delle tracce volo è precisa (1/s per IGC, 5/s per KML). Via Bluetooth LE, l'XCTracer può comunicare con uno smartphone, un tablet oppure anche degli occhiali da sole Recon Jet. Rivedremo questo aspetto in un articolo futuro.

11 | 2016/N°8

@FreeAeroMag

www.free.aero


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

XC-TRACER MINI XC - TRACER MINI DIMENSIONS (mm) VISUAL DISPLAY

44.5 x 44.5 x 16.5 1 LED

SOUND

4 volume levels

WEIGHT

30 g

NUMBER OF BUTTONS

1

GPS

-

L

'XC-Tracer Mini offre lo stesso algoritmo AHRS del "full" XC -Ta c e r e r e a g i s c e q u i n d i altrettanto rapidamente. Tuttavia, non è dotato di GPS, anche se teoricamente contribuirebbe al calcoli del XCTracer. Dunque, il XC-Tracer Mini e' una versione “leggera” del XCTracer, nel quale, grazie al pannello solare, la batteria non si scarica mai. E' molto più piccolo e leggero, al punto da poter rimanere sempre attaccato alla spallina dell'imbrago (da non posizionare sul casco poiché sarebbe soggetto alle accelerazioni del movimento tipico della testa).

OTHER SENSORS

Barometre, gyrometer, compass and accelerometer

INTERFACE

USB to charge and edit the sound configuration

BATTERY LIFE

Without sun 8h - 12h

POWER SUPPLY

Solar, internal battery

REMARKS PRICE WEB

170 € https://www.xctracer.com

XCTracer Mini e XCTracer classico.

12 | 2016/N°8

@FreeAeroMag

www.free.aero


Un vasto argomento: il collegamento di mini variometri tramite Bluetooth a tablet e/o smartphone per trasferire valori barometrici e variometrici (incluso AHRS). Ce ne occuperemo in future edizioni. Ich, il proprietario di XCTracer che controlla una tavoletta Kobo, due XCTracers, un XCTracer II e un XCTracer Mini. Photo Koni Schafroth


Dea WAN lerS TED

SWIFT RACE HARNESS

free.aero MAGAZINE

COMBINAZIONI VINCENTI

A true masterpiece of mechanics and aerodynamic design

• Fully certified EN up to 120kg • 17 cm foam protector + Lexan plate • Ball Bearing pulleys with adjustable position – unique APCO feature • 2 reserve compartments • Automatic Skirt closing after take-off

Aer odynamics

P rotectio n Sp e ed System Adjustment

www.apcoaviation.com

At the leading edge of flying since 1974

I mini strumenti più sofisticati non sono semplicemente utili per le avventure hike&fly. Uno strumento di gamma superiore come il C-pilot Evo puo' essere utilizzato in combinazione con un XCTracer Mini, al fine di integrare il variometro del C-Pilot (sprovvisto di giroscopio) con l’ultrareattività garantita dagli algoritmi AHRS dell’XCTracer. L'XCTracer si occupa quindi del "Beep" ultrareattivo, mentre il C-Pilot Evo svolge tutte le operazioni cartografiche e navigazione

www.free.aero


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

NANO

U

no strumento grazioso che si differenzia dagli altri anche per l’assenza di pulsanti. Lo si accende sia toccandolo, sia portando a contatto con un magnete, come quelli sulle maniglie del freno. Questo è stato il metodo da noi preferito. Per modificare il volume o le soglie, e' necessario aprirlo e modificare i potenziometri. Il volume massimo è leggermente debole, ma essendo le frequenze molto alte, risulta facilmente udibile. Inoltre risulta essere anche molto sensibile.

VARI UP - NANO DIMENSIONS (mm)

63 x 35 x 13

VISUAL DISPLAY

No

Sound

climbing threshold (0 m/s à 1m/s) Sink alarm (-1m/s à -5m/s) Sound volume

WEIGHT (g)

15,5 g

NUMBER OF BUTTONS

0 (!)

GPS

-

OTHER SENSORS

-

INTERFACE

shock, magnetic field

BATTERY LIFE

150h flying/3 years on standby

POWER SUPPLY

Battery: Type CR2032 3V

PRICE

49.90 €

WEB

https://www.variup.com

15 | 2016/N°8

@FreeAeroMag

www.free.aero


RINASCE IL MITO Skin 2 (EN B) & Skin 2 P (EN B)

niviuk.com


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

SKYTRAXX TWEETY SKYTRAXX TWEETY DIMENSIONS (mm)

3,5 x 6,5 x 1,1

VISUAL DISPLAY

No

SOUND

Volume constant climbing: > 0.3m/s sinking: < -2.5m/s or off

WEIGHT (g)

23

NUMBER OF BUTTONS

1

GPS

-

OTHER SENSORS

-

INTERFACE

-

BATTERY LIFE

200 h

POWER SUPPLY

CR2450

REMARKS

I

PRICE (€)

45.90

WEB

https://www.skytraxx.eu/ shop?product_id=290

n risposta ad una generale domanda del mercato, il produttore Skytraxx ha risposto con uno strumento piccolo, semplice e quanto più economico possibile. In netto contrasto con gli strumenti Hi-tech come il Skytraxx 3.0 (che verificheremo in dettaglio in un' edizione futura). Tweety offre la possibilità di attivare/ disattivare l'allarme discesa mentre il volume rimane impostato ad un livello medio. Dopo l'accensione, in pochi secondi Tweety è pronto al volo e sorprende per la sua reattività.


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

RENSCHLER SOLARIO BLUE

A

sinistra: i primi mini variometri risalgono al 1993 ...Quasi ventiquattro anni dopo, una nuova versione sta per uscire ... Non ci sono ancora foto, ma già si conoscono alcuni dettagli tecnici: GPS, Bluetooth, AHRS (gyrometro, accelerometro e bussola), uscita vocale e velocità misurata con tubo di pitot (interessante). Non vediamo l'ora di vederlo e di testarlo. www.renschler.de

18 | 2016/N°8

@FreeAeroMag

www.free.aero


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

ALTIVARIO FAIRHAVEN MICRO ALTI PLUS

Questo strumento, progettato per essere indossato al polso, è facile da leggere da ogni angolazione.

U

no strumento molto insolito: molto piccolo e leggero ma comunque dotato di un schermo con un ottimo contrasto. E' stato progettato per essere indossato al polso, come un orologio. La soglia del suono può essere modificata utilizzando il menu e puo' essere disattivata anche tramite un pulsante meccanico. L’utilizzo del menù avviene attraverso tre pulsanti. Nonostante non sia molto intuitivo, ci si abitua velocemente. Il progettista evidentemente deriva da un background aereonautico: nell'impostazione standard l'altitudine viene fornita in "piedi", ma è possibile impostarla in metri. E’ inoltre possibile regolare l'altitudine con la pressione QNH/QFE : proprio come accade in un vero e proprio aereo.

19 | 2016/N°8

@FreeAeroMag

DIMENSIONS (mm)

37 x 37

VISUAL DISPLAY

Figures and graphic segments

SOUND

Adjustable menu

WEIGHT (g)

28 g

NUMBER OF BUTTONS

3+2

GPS

-

OTHER SENSORS

Accelerator

INTERFACE

-

BATTERY LIFE

< 5 days

POWER SUPPLY

100 mAh LiPo

PRICE (€)

140 approx

WEB

www.altivario.com


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

Il bottone di on /off ed opzione muto sono “classici”.

Per i paramotoristi ci sono altre due funzioni: un conto alla rovescia regolabile che dia l'idea di quanto combustibile sia rimasto e la possibilita' di collegare cuffie esterne per il suono del variometro. Per il volo libero questa opzione risulta superflua, in quanto questo variometro risulta avere un suono tra i più forti in assoluto. Consente la visualizzazione dei valori massimi riscontrati, incluse le accelerazioni relative all'accelerometro integrato. Uno strumento interessante , universale ed anche di buon uso per le avventure “hike&fly”. www.altivario.com

gamma completa di vele per volo libero e paramotore

ak e

1

XX

1.

1

XX

1.

2

2

X eX

Sn

ak

on

on

cle

Sn

Nu

dr

al

lt

tic

mo

rs

Ne

ive

Ha

Un

Op

Co


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

COMPASS BEEPER COMPASS BEEPER

C

ompass Beeper, è il pioniere degli strumenti acustici alimentati a sole. Inoltre ha la possibilità di caricare via USB, i profilli acustici caricati dal C-Pilot Evo o dal software Compass Sound System. Pertanto e' un mini strumento con il suono che puo' essere personalizzato proprio come in uno strumento di gamma superiore.

21 | 2016/N°8

@FreeAeroMag

DIMENSIONS (mm)

67 x 42 x 19

VISUAL DISPLAY

No

WEIGHT

35 g

NUMBER OF BUTTONS

2

GPS

No

REGISTERS TRACKLOG

No

OTHER SENSORS

No

INTERFACE

USB

POWER SUPPLY

Solar

PRICE

99 €

WEB

http://www.compass-italy.com/index. php?nocache=yes&locale=106&currency=1

www.free.aero


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

SKYBEAN SKYBEAN DIMENSIONS (mm)

28 x 62 x 15

VISUAL DISPLAY

LED

SOUND

Configurable on a PC

WEIGHT

24 g

NUMBER OF BUTTONS

1

GPS

-

OTHER SENSORS

-

INTERFACE

Can be configured with a Skybean PC USB

BATTERY LIFE

250 h

POWER SUPPLY

Button battery CR2032

PRICE

60 €

WEB

http://www.skybean.eu/ skybean-variometer Lo SkyBean da noi testato era nella speciale versione "involucro in legno", ed è risultato essere molto piccolo e pratico. E' interessante notare come la configurazione audio avvenga tramite una speciale interfaccia PC, mentre non è prevista una classica connessione USB… e' bello, pratico e reattivo. Il volume del suono e' abbastanza potente.

22 | 2016/N°8

@FreeAeroMag

www.free.aero


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

SYS'ONE SYRIDE - SYS ONE DIMENSIONS (mm)

53 x 43 x 14

VISUAL DISPLAY

Yes, LED

SOUND

Adjustable volume Thresholds adjustable: from +0.1 m/s to +0.5m/s and from -0.5 m/s to -2.5m/s can be zeroed from -0.1m/s to +0.1m/s

WEIGHT (g)

19

NUMBER OF BUTTONS

3

GPS

-

REGISTERS TRACKLOG

-

OTHER SENSORS

-

INTERFACE

-

BATTERY LIFE

290 h

POWER SUPPLY

Battery: CR2450

PRICE

69 €

WEB

https://www.syride.com/it/instruments

23 | 2016/N°8

E’ un variometro molto leggero,gia' rivistato, che puo' essere utilizzato al polso con un bracciale in velcro oppure può essere fissato al casco attraverso un velcro adesivo. La sua caratteristica distintiva e' l'esposizione visiva dei livelli di salita e discesa attraverso dei LED: risulta efficace per mantenere il livello di volo con il paramotore. Il volume del suono e' nella media.

@FreeAeroMag

www.free.aero


STRUMENTI

SYS'NAV V3 SYRIDE - SYS'NAV DIMENSIONS (MM)

10 x 61 x 1.7

VISUAL DISPLAY

Grayscale screen

SOUND

parametrable

WEIGHT (G)

91

NUMBER OF BUTTONS

3

GPS

Yes

REGISTERS TRACKLOG

IGC/KML

OTHER SENSORS

accelerator

INTERFACE

USB

BATTERY LIFE

45 h

POWER SUPPLY

Rechargable LiIon battery

PRICE

399 €

WEB

https://www.syride.com/en/instruments

In generale, non dovrebbe essere presente in questo articolo in quanto non e' un mini variometro, ma piuttosto un vero e proprio strumento top di gamma che offre anche funzioni di navigazione, altezza sopra il suolo ed un display che mostra mappe semplificate. Ma essendo in realtà molto piccolo, molto leggero e facilmente collegabile ad un elevatore (è la posizione ideale per questo strumento), eccolo qui ancora una volta : l'eccelente SyNav V3.

24 | 2016/N°8


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

FLYNET XC1 FLYNET XC1 DIMENSIONS (cm) VISUAL DISPLAY WEIGHT (g) NUMBER OF BUTTONS

65 x 65 x 20 mm LED 51 gr 1

GPS

Yes

REGISTERS TRACKLOG

Yes

OTHER SENSORS

Barometer

INTERFACES

Bluetooth 4.0 low energy, Bluetooth 4.0 standard, USB

BATTERY LIFE

15 h

POWER SUPPLY PRICE (â&#x201A;¬) WEB

interne 342 http://www.flynet-vario.com/

L'ASI Flynec e' stato uno dei primi variometri acustici leggeri in grado di comunicare attraverso Bluetooth. Dopo la versione XC1, il produttore ha arrestato la serie.


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

ASCENT ASCENT H1+H2 DIMENSIONS (cm) VISUAL DISPLAY WEIGHT NUMBER OF BUTTONS GPS REGISTERS TRACKLOG OTHER SENSORS

8,34 x 5,5 x 1,49 Yes

93 g 4 Yes IGC,KML -

INTERFACE

USB

BATTERY LIFE

10 h

POWER SUPPLY PRICE (€) WEB

Lithium-Ion 830 mAh 300 www.ascentvario.com

U

n altro pioniere tra gli strumenti ultralight con GPS. Con l'H2, ascent ritorna sul mercato con una nuova versione, un GPS piu' veloce e piu' sensibile, un connettore USB migliorato, memoria raddoppiata da 4MB a 8MB ed acustica modificata per una migliore durata della batteria. Lo schermo e' piu' robusto ed ha la possibilita' di essere sostituito. Visualizzazione degli spazi aerei disponibile dalla primavera 2017. Prezzo invariato.

26 | 2016/N°8

@FreeAeroMag

www.free.aero


Photo: Jerome Maupoint/Gin

ALTE CIME AI TUOI PIEDI

Photo: P. Pindqvist

AIGUILLE DU MIDI L’ Hike & Fly non è l'unico modo per sperimentare decolli inusuali. Il decollo dall’ Aiguille du Midi, per esempio, a poco meno di 4.000 mt, è facilmente raggiungibile in funivia, soprattutto d’ inverno


Un punto panoramico a 2800 m sopra Chamonix, costruito sul Monte Bianco: le piattaforme di visualizzazione sull'Aiguille du Midi.

Photo: Sascha Burkhardt

L

'Aiguille du Midi è uno di quei rari luoghi delle Alpi o Pirenei dove le montagne, quelle “vere”, sono facilmente accessibili a tutti; dai visitatori a piedi fino ai piloti che, con le mani in tasca, sono in cerca di un volo da cima a fono, o forse anche di più. Lassù, il turista in scarpe da ginnastica spalleggia lo scalatore che si sta approcciando alla scalata del Monte Bianco (attraverso il percorso "Trois Monts") – siamo di fronte ad un interessante mix di persone. In inverno, generalmente, fra gennaio e maggio, molti sciatori risalgono l’ Aiguille per dilettarsi lungo il famoso itinerario Vallée Blanche: 20 km di sciate attraverso splendidi paesaggi. Di conseguenza, l'arête che conduce dalla postazione superiore ai decolli, è dotato di funi, rendendolo più accessibile: questa e ‘una buona occasione per un’esperienza di volo indimenticabile, dalla cima al fondo valle, in un momento in cui le termiche sono ancora rare

free.aero MAGAZINE

Photo: Sascha Burkhardt

STRUMENTI


N

L'arête che conduce ai decolli nord e sud (indicato dalle frecce): non c'è spazio per l’errore, specialmente quando non è ancora equipaggiato per la stagione invernale, come in questa foto scattata il primo Gennaio 2017. In estate, tra l’altro, non è mai equipaggiato: a destra, nel settembre 2011. Sulle vette molto alte sono più che mai essenziali i ramponi, le corde e la conoscenza delle tecniche necessarie alla scalata. In ogni caso, nei mesi di luglio e agosto, è vietato decollare e volare sull'Aiguille du Midi. Il momento migliore per volare dall'Aiguille è quindi a fine inverno. Comunque, la funivia funziona tutto l'anno, con chiusura annuale (5/11 - 16/12/2017). Prezzo: Singola corsa 49 €, ritorno 60 €. http://www.montblancnaturalresort.com/en/

Photo: Pascal Tournaire

Photo: Sascha Burkhardt

S


STRUMENTI

Photo: Pascal Tournaire

Non appena la Vallée Blanche è sciabile, l'arête è messo in sicurezza in modo che gli sciatori possano accedere a questo famoso percorso fuoripista, che tecnicamente non è molto difficile. Risulta, perciò, un buon momento per accedere al decollo. Nonostante i livelli di sicurezza siano sofisticati, con una doppia corda sul versante valle, i professionisti consigliano, in linea di principio, di utilizzare i ramponi e di possedere una corda personale. Le decisioni in merito spettano, in ogni caso, alle singole valutazioni.

Volando sopra la Vallée Blanche: mentre gli sciatori si fanno strada a zigzag tra i crepacci, il pilota vola sopra di loro in totale libertà. Deve prestare attenzione, però, a non atterrare sui crepacci che sono più pericolosi quando non si è provvisti di sci. Fortunatamente, con il rapporto di scivolamento delle nostre ali attuali, evitare di essere intrappolati, non è più una grande impresa. Photo: Jerome Maupoint/Gin

free.aero MAGAZINE


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

Decollando verso nord: la pendenza diventa improvvisamente ripida e scoscesa. Non c'è spazio per gli errori dato che la scivolata finirà, in basso, a circa 1000 metri nel vuoto. Diversamente, con l’aiuto di una piacevole brezza, il pilota sarà in grado di decollare abbastanza velocemente. Attenzione: ci troviamo ancora di fronte ad un ghiacciaio ed a possibili crepacci.

PLAN DE L'AIGUILLE

AIGUILLE DU MIDI

Il Plan de l'Aiguille è un classico sito a 2300 m. Entrambi i siti di decollo dall’ Aiguille du Midi sono ubicati a 3700 m . Velocità e direzione del vento sul Plan de l'Aiguille: Pioupiou. Velocità e direzione del vento su Aiguille du Midi: Meteonews. Aiguille du Midi Webcam: guida Panocam. Guida al sito sulla Valle di Chamonix: Vol au Pays du Mont-Blanc

Jerome Maupoint/Gin

Teoricamente nella loro fase iniziale, né il decollo nord né quello a sud risultano essere particolarmente difficili, finché il vento è correttamente orientato, stabile, né troppo debole né troppo forte, un rapido decollo è sempre consentito. Il decollo nord diventa, però, pericoloso dopo pochi passi, proseguendo verso il vuoto: il terreno scosceso, molto ripido, non lascia spazio agli errori. Ecco perché i piloti devono essere sicuri di se stessi e della loro tecnica. Il decollo sud, contrariamente, è un po’ 'meno brutale, nonostante la presenza di crepacci. Bisogna tener presente che si tratta essenzialmente di un decollo su ghiacciaio; a questa altitudine risulta esserci meno forza di sollevamento. E’ fondamentale fare sempre attenzione al vento da ovest; Il decollo sottovento dall’ Aiguille potrà dare la falsa impressione che il vento sia correttamente orientato.


Jerome Maupoint/Gin

In inverno librarsi lungo la valle degli Aghi Chamonix, da cima a fondo, è un'esperienza straordinaria, l’ingresso occidentale è visibile, qui, sotto il gomito del pilota. Il volo verso nord-est è veramente vertiginoso; Il pilota ha, sotto i suoi piedi, 2700 m di discesa improvvisa verso la valle. Dal decollo sud, seguendo la Vallée Blanche si perde di vista il complesso abitato della valle di Chamonix. In inverno, quando i percorsi da sci di fondo sono aperti, è possibile atterrare su di un campo triangolare, che risulta leggermente circostanziato. Diversamente, c'è l'atterraggio di Bois de Bouchet, 500 metri dal più vicino centro di Chamonix. A sud, nelle postazioni sottostanti può esserci un leggero effetto Foehn. Il volo dall'Aiguille è quindi molto impegnativo, sia per l'accesso che per i decolli, ma è uno di quei mitici voli da cima a fondo valle, anche durante una giornata anticiclonica invernale.

DECOLLARE E VOLARE SULLE VERTIGINOSE CIME: COSA CAMBIA ... DECOLLARE E VOLARE SULLE VERTIGINOSE CIME: COSA CAMBIA ... Sulle vette molto alte i siti sono più esposti. I venti sono spesso più forti e le raffiche possono cambiare direzione molto facilmente. Talvolta la questione è, però, più complicata. L'aria è meno fitta: la spinta al decollo è minore, e bisogna correre più velocemente. Ad un’altitudine di quasi 4000 m, la velocità minima dell'ala (e quindi del decollo) è notevolmente maggiore. La velocità aumenta di circa il 5% per ogni 1000 m di altitudine raggiunta. Esempio: un'ala la cui velocità minima è di 25 km / h sul livello del mare, vedrà la sua velocità minima ad un'altitudine di 4000 m aumentare di 5 km / h, raggiungendo i 30 km / h (atmosfera standard). Con vento nullo, invece, ci sarà da correre molto di più. Fortunatamente, a determinate altitudini, abbiamo sempre una minima quantità di vento.

www.free.aero


Jerome Maupoint/Gin

Il decollo sul lato sud. Certamente meno impegnativo di quello sul lato nord, ma allo stesso tempo, trovandosi su un ghiacciaio, il pilota rischia di scivolare nei crepacci.


Photo: JĂŠrome Maupoint

Dopo un decollo sul lato sud, il pilota segue l'est della VallĂŠe Blanche, passando per l'Envers des Aiguilles e torna verso Chamonix.


Photo: Sascha Burkhardt Photo: Sascha Burkhardt

Novita’ sull’ Aiguille du Midi: il 'Tube', una passerella sul lato sud, che è stata aperta la scorsa estate.

AIGUILLE DU MIDI Si incrocia ogni tipo di turista immaginabile, dall’ escursionista al pilota di parapendio, fino allo scalatore. Quest’ultimo lo usa come punto di partenza per risalire su diverse cime che circondano la Vallée Blanche, così come per numerose rotte sui ghiacciai.


Photo: Sascha Burkhardt

"Camminare nel vuoto", la versione della poltrona è un'esperienza singolare ed impressionante allo stesso tempo, soprattutto per gli amici non abituati a volare o per le famiglie. È incluso nel pass. Sfortunatamente, la coda che viene a formarsi davanti all’ascensore è spesso uno dei pericoli.

CAMMINARE NEL VUOTO

Photo: Jérome Maupoint

Camminare nel vuoto", la versione da parapendio: qui’, dopo il decollo dall'Aiguille, volando sopra l'Envers des Aiguilles in una bella giornata di fine dell'estate.


Photo: Les Ailes du Mont Balnc

Il decollo sul lato sud è pianeggiante.

Photo: Sandy Cochepain

In foto l'ex campione del mondo paracadutista Sandie Cochepain, fondatore della scuola Ailes du Mont-Blanc, in volo verso il lato sud con un passeggero. Sotto l'arĂŞte eâ&#x20AC;&#x2122; chiaramente visibile un crepaccio.


free.aero MAGAZINE Sandie con un passeggero in volo sopra la Vallée. Blanche; Il decollo è posteriore rispetto all'Aiguilles. L'organizzazione "Les Ailes du MontBlanc", dove Sandie lavora con Claire Mercuriot, Lætitia Mescoff e Jérémy Picq, offre lezioni e servizi di voli guidati in tandem nella valle di Chamonix. Per i piloti che non desiderano partire per conto proprio, un volo supervisionato, sul Grands Montets o Aiguille du Midi, in gruppo, costa 150 €. Un volo in tandem dall'Aiguille, ad esempio per un membro famiglia “non volante”, costa 295 €. http://www.lesailesdumontblanc.com/en

Photos: Burkhardt

Sciare nella Vallée Blanche: un'esperienza indimenticabile.


Photo: Les Ailes du Mont Blanc

Se le condizioni, ad una certa altitudine, non sono buone, e se la neve non è né troppo morbida ne’ profonda, c'è sempre il decollo a Plan de l'Aiguille ad un’altezza di 2 233 m, con una differenza di 1233 m rispetto a Chamonix. Il decollo principale si trova a pochi minuti a piedi dalla stazione centrale della funivia ed è rivolto verso ovest, nonostante ciò con un vento atmosferico da ovest a sud-ovest, i piloti in discesa con influsso da sinistra si affacceranno quasi di fronte al Monte Bianco. Attenzione alla linea ad alta tensione 50 m a sud del decollo sud-ovest. In inverno, in decollo c’è sempre poco vento a causa del rilascio delle termiche, e spesso c'è un leggero vento da dietro. L'altro decollo, che subisce l’effetto del nord, richiede una buona spinta per decollare. http://www.lesgratteciel.net/pages/Plan_de_laiguille-2393536.html


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

Photo: Monica Dalmasso /ODT Chamonix

Photo: Monica Dalmasso /ODT Chamonix

Photo: Gilles Lansard /ODT Chamonix

Anche per coloro che conoscono bene Chamonix, ogni visita in questa capitale dâ&#x20AC;&#x2122;arrampicata rimane un'immersione in unâ&#x20AC;&#x2122;atmosfera molto speciale. Per maggiori informazioni: http://www.chamonix.com/


PS: Stéphane, che ha sempre amato condividere i suoi voli e le sue esperienze, con foto e video, vuole diventare un istruttore ed ha creato un fondo: http://www.leetchi.com/c/projets-de-stephane-15429398)

Photo: Stéphane Boulanger

ALTRI MODI PER CONQUISTARE IL MASSICCIO DEL MONTE BIANCO ... In estate, una tecnica molto più sportiva per salire sull'Aiguille du Midi, e perciò il Monte Bianco, è da XC , un sito come Plaine Joux. In questa foto Stéphane Boulanger si trova a circa 3700 metri, il 13 settembre 2016, durante un viaggio di andata e ritorno di 38 km da Plaine Joux. https://airtribune.com/11079/ tracks__68470 - Photo : Stéphane Boulanger, https://www.facebook.com/StephaneBoulengerPhotographies


Jerome Maupoint

NOTA BENE: IL MONTE BIANCO VISTO DALL’ALTO

Dal 2003 le crescenti prestazioni delle ali, ed in particolare le condizioni meteorologiche sempre più favorevoli, hanno reso possibile, sempre più spesso, volare sul Monte Bianco ed atterrare su di esso, come successe il 19 agosto 2012. Una giornata da record che ha visto un centinaio di piloti provenienti da siti diversi come Plan Praz o dall'Italia al di sopra del tetto d'Europa, registrare almeno una cinquantina di atterraggi. Purtroppo, dal 2015, un divieto di volare sopra il massiccio dal lato italiano, nel mese di agosto, aggiunto a quello che da lungo tempo è esistito sul lato francese (luglio / agosto), ha ridotto seriamente la possibilità di volo. A destra, un diagramma delle zone proibite l'estate scorsa (Italia: dal 4 agosto al 15 settembre 2016). Per maggiori informazioni: http://www.lesgratteciel.net/

LE CONDIZIONI METEREOLOGICHE DURANTE IL 19 AGOSTO 2012 Se almeno 50 Piloti di parapendio ebbero la possibilità di atterrare va ricondotto alle perfette condizioni atmosferiche che si vennero a creare. Diamo un'occhiata e speriamo che condizioni simili si ripeteranno ancora oltre le date "proibite". • L'arrivo, fino agli strati inferiori, di aria tropicale calda e asciutta proveniente da sud-sud-ovest. Quest’ aria risultò calda e secca sulla Spagna e sopra il sud della Francia. Nel centro della Francia si raggiunsero massime temperature di 40°. • Un anticiclone portò la massa d'aria a scendere verso i livelli inferiori (sussistenza). • Il risultato fu un buon gradiente tra 0,7 a 0,8 ° C / 100m sui 2 000-2 500m. Al di sopra di questi livelli fu ancora meglio, fino a 0,9 ° C / 100m. • Aria molto asciutta: umidità relativa nel Vallese ed a Chamonix al di sotto del 20%. Di conseguenza non vi furono molte nuvole, al contrario il sole risultò al massimo splendore. • Si verificò un'inversione molto debole sotto i 2000 m. ima temperatura: 35,6 ° C a 1000 m, 3-4 ° C a 4 000 m, -1 ° C a 4800 m, leggero raffreddamento ad alta quota di sera.


Photo: Greg Blondeau

Sopra il Mone Bianco e gli Aghi di Chamonix nel famoso 19 agosto 2012, una foto scattata da Greg Blondeau a quasi 5400 metri, sopra StÊphane Boulanger, che atterrò in vetta.


Photographe: Olivier Laugero /Ozone - Rider: Matt Gerdes

SPEEDRIDING A CHAMONIX La Valle di Chamonix è anche vista come la Mecca dello Speedbriding: alcune foto tra sciate e voli sotto l'occhio vigile del Monte Bianco.


Sulla VallĂŠe Blanche Fotografo: Olivier Laugero / Ozone Pilota: Matt Gerdes


Sulla VallĂŠe Blanche Photographer: Olivier Laugero / Ozone Pilota: Matt Gerdes


Domaine de Balme Fotografo: Olivier Laugero Pilota: Jean-Charles Blanc


Photo: Niviuk

Domaine de Balme Ci sono punti per lo Speedbriding praticamente ovunque: Aiguille du Midi, Brevent, Grands Montets. C'è anche la Domaine de Balme in fondo alla valle, vicino al confine svizzero: un ottimo posto per imparare, ad esempio alla scuola di Caroline Brille, Absolute. È stata campionessa francese di parapendio molte volte ed ha vinto la Coppa del Mondo. (http://www.absolute-chamonix.com/). Un'altra scuola: l'Air Sports di Chamonix di Jean-Charles Blanc, lui è il pilota nella pagina precedente. http://www.airsportschamonix.fr/

DÉCOUVREZ LES ZONES LUDIQUES DE CHAMON

Et beaucoup d’autres avantages à découvrir ! And a host of other benefits too! www.montblancnaturalresort.com 1 SEUL FORFAIT, 100% SKI 3 DOMAINES SKIABLES À CHAMONIX

M A

DO

AN 25

V MONTEN

Centre ville

ON

NC

E LL

DU MIDI 3

AIG UI

Down town

A M

LE SAVOY

LA IX MONT-B

A M

ON

VÉTÉRAN

FAMILLE*

Consecutive days

Consécutifs

ADULT de 15-64 ans 15-64 yrs

REDUCED 5-14 ans & 65-79 ans 5-14 & 65-79 yrs

VETERAN 80 ans et + 80 yrs & +

FAMILY* 2 adultes + 2 jeunes 2 adults + 2 youngsters

4h chrono

45,00 E

38,30 E

-

-

1 jour day

50,50 E

42,90 E

25,30 E

156,50 E

2 jours days 3 jour days

98,00 E 142,00 E

83,30 E 120,70 E

49,00 E 71,00 E

303,80 E 440,20 E

6 jours days

252,50 E

214,60 E

126,30 E

782,70 E

*Famille : 2 adultes + 2 jeunes achetés, les autres jeunes gratuits dans la limite de 3 gratuités. *Family : When you purchase 2 adults and 2 children ski passes, all other children ski free of charge within the limit of at most 3 free passes.

Autres tarifs et autres périodes, se renseigner sur / Other rates and other periods on www.montblancnaturalresort.com

4

RÉDUIT

Panoramic Mont-Blanc

L’ABONNEMENT VISITEUR FRÉQUENT

20 km

Infos et achat en ligne sur www.montblancnaturalresort.com

FREQUENT VISITOR PASS

BON PLAN FAMILLE !! **Dans la limite de 3 gratuités

2 ADULTES

GREAT FAMILY DEAL !!

+ 2 JEUNES PAYANTS 2 ADULT + 2 CHILDREN BOUGHT = = VOS AUTRES JEUNES

GRATUITS**

FREE PASSES

FOR YOUR OTHER CHILDREN** **Up to a maximum of 3 free

&

INSURED SKIING WITH

Annulation ou interruption de séjour

3e/jour/pers. assurance journée individuelle daily personal insurance

Annecy (100 km) à 1h / Lyon (220 km) à 2h30 / Genève (80 km) à1h

Information and online purchase www.montblancnaturalresort.com

SKIEZ ASSURÉ AVEC

Trip cancellation or interruptio

MEGÈVE

TRAMWAY DU MT-BLANC SAINT-GERVAIS-LE FAYET

PHOTOPOINT Photopoint PANOCAM Panocam

SAFETY INFORMATION

Accès via Tunnel du Mont-Blanc Aoste (40 km), Milan (240 km), Turin (210 km)

SKIABLE

LE BOARDERCROSS The boardercross

INFORMATIONS SÉCURITÉ

AIGUILLE DU MIDI

DOMAINE

Fun space

LE STADE DE SLALOM The slalom stadium

DOMAINE LES HOUCHESSAINT-GERVAIS

13 km

L’ESPACE LUDIQUE

The toboggan trail

LA IX MONT-B

1 79

ADULTE

MONTENVERS-MER DE GLACE

PLATEAU 2000

1 PASS, 100% SKI 3 SKI AREAS IN CHAMONIX

JOURS

Leisure park & Luge-Alpine Coaster

LES BOSSONS

The snowpark

LA PISTE DE LUGE

8

LA IX MONT B

LE SNOWPARK

LE BIG AIRBAG FILMÉ

Get filmed in the big airbag

LES CHOSALETS

NC

GR ÉV

FLÉGÈRE

ER DE G LA

NC

UNLIMITED ACCESS to Chamonix Mont-Blanc ski areas (top Grands Monets included) + Les Houches-Saint-Gervais + Megève - Evasion Mont Blanc 2 to 21 day passes + Verbier 4 Vallées (Switzerland) From 6 days pass = 50% on day pass + Courmayeur (Italy) 2 to 21 day passes.

BR

927,00 E

T EN

ON

CH

558,00 E

149,50 E

LES GRANDS MONTETS

LA IX MONT-B

m

378,20 E

90,00 E

254,20 E

ON

42

61,00 E

153,00 E

299,00 E

BRÉVENT FLEGÈRE

CH

52,70 E 103,70 E

180,00 E

6 jours days

CH

192,20 E

62,00 E 122,00 E

3 jours days

SM ER

A M

m

31,00 E

1 jour day 2 jours days

CHAMONIX 25

FAMILY* 2 adultes + 2 jeunes 2 adults + 2 youngsters

NTETS -MO 3

The timed speed run

LES PLANARDS Parc de Loisirs - Piste de Luge Alpine !

NC

FAMILLE*

VETERAN 80 ans et + 80 yrs & +

DS

A M

1913 m

VÉTÉRAN

8 km

CE

REDUCED 5-14 ans & 65-79 ans 5-14 & 65-79 yrs

LA PISTE DE VITESSE CHRONOMÉTRÉE

LA VORMAINE

RC IX • VALLO

CH

RÉDUIT

ADULT de 15-64 ans 15-64 yrs

aux domaines skiables de Chamonix Mont-Blanc (top Grands Montets inclus) + Les Houches-Saint-Gervais + Megève - Evasion Mont Blanc dès le forfait 2 jours + Verbier 4 Vallées (Suisse) dès le forfait 6 jours 50% sur votre forfait journée + Courmayeur (Italie) dès le forfait 2 jours.

ON

5m

Consécutifs

Consecutive days

ADULTE

A M

ACCÈS EN ILLIMITÉ

DOMAINE DE BALME LE TOUR - VALLORCINE

22

27

JOURS

DE BALME

m

VISITS AND SKI SAFARI IN 3 COUNTRIES!

DISCOVER GAME ZONE KEY OF CHAMO

E IN

CH

VISITES ET SKI SAFARI SUR 3 PAYS

Martigny (20 km) Lausanne (116 km)

70

12 km

IN E

TARIFS HAUTE SAISON

HIGH SEASON RATES 17/12/2016 > 07/04/2017

Domaines débutants et ski facile.

Numéros utiles / Useful numbers INFO COMPAGNIE DU MONT-BLANC : +33 (0)4 50 53 22 75 URGENCE / Emergency : France : 112 - Italie : 118 - Suisse : 144 MÉTÉO / Weather : +33 (0)8 99 71 02 74 ou 3250 OFFICE DE HAUTE MONTAGNE : +33 (0)4 50 53 22 08

Frais de secours sur pist Ski rescue service costs

e 1séjour 9,50 /pers. individuel de 6 à 21 jours

long stay personal insurance from 6 up to 21 days

+ d’infos sur www.e-gloo

ATTENTION LES SECOURS SONT PAYANTS CAUTION THE RESCUE COST IS AT YOUR EXPENSE

+ D’INFO : www.compagniedumontblanc.fr/fr/activites-hiver/securite-en-montag


Photo: Jérôme Maupoint /GIN

JUNGFRAUJOCH

I

n Svizzera, non lontano dalla facciata nord dell'Eiger, c'è un altro decollo, facilmente accessibile: la Jungfraujoch. Un treno a cremagliera attraversa il versante nord dell'Eiger e porta il pilota direttamente a questo passo montano. Il decollo è vicino alla stazione ferroviaria più alta d'Europa a 3454m. È facile da accedere e da un punto di vista tecnico, di media difficoltà. È un ghiacciaio relativamente piatto e seguito da una fessura. Se hai un problema, assicurati di interrompere il tuo decollo in tempo! Attenzione ai crepacci. Per quanto riguarda le condizioni metereologiche, si tratta comunque di montagne ad una certa altitudine: la direzione e la forza del vento possono cambiare rapidamente e le condizioni atmosferiche favorevoli sono relativamente rare.

Photo: Jungfraujoch.ch

http://www.paraglidingmap.com/sites/ jungfraujoch


free.aero MAGAZINE

STRUMENTI

Schreckhorn 4078 m 13380 ft

Wetterhorn

Eiger

Mönch

3970 m 13026 ft

Jungfrau

Jungfraujoch

4107 m 13475 ft

4158 m 13642 ft

Top of Europe

Breithorn

3454 m 11333 ft

3692 m 12113 ft

Tschingelhorn

3782 m 12409 ft

3557 m 11736 ft

n

ah fraub

Eismeer

Jung

3160 m 10368 ft

Schwarzhorn 2928 m 9607 ft

Gemsberg

Wildgers t

Eigergletscher

Bir

2320 m 7612 ft

2677

d

erj Ob oc h

Sc

Snowpark

hi l

Bä rg el eg G rindel g

t

First

E ig e r R un

Snowpark

or n b

L auberhorn

2472 m 8111 ft

Tschuggen

m

um

hn

GG

Skimovie

M

Männlic h

en

nn

li c

Männlichen-Gipfel

he

nb

ah nL

2343 m 7687 ft

WM

elle F ig

ngi

Grund 944 m 3096 ft

Schwendi

Stechelberg 867 m 2844 ft

bod

en

Winteregg

1520 m 4987 ft

1967 m 6454 ft

Zweilütschinen 1542 m 5059 ft

re te in

Lauterbrunnen Sulwald

Schynige Platte

Breitlauenen

W

1274 m 4180 ft

Burglauenen

Lütschental

A

M

1638 m 5374 ft

Trümmelbach Wengen

Wengwald

Park and Ride

Mürren

en

r

We

lm Al

Inn Speedcheck erw eng La en ub erh o S la rn W lom elt cup

1034 m 3393 ft

1800 m 5906 ft

el

ub dh

ps

ba

ln

me

m

i

M

en

ä

dm Bo

ä

Grindelwald Bussalp

h lic nn

M

st b ahn

Faulhorn 2681 m 8796 ft

Fotopoint

1367 m 4485 ft

Bu

Holenstein

Allmend

2230 m 7317 ft

Snowpark

Abfahrt

Bort F ir

p

Männlichen Läger

G im

1873 m 6145 ft

u

Waldspitz

2521 m 8266 ft

G

Skimovie

Wengernalp Gimmelwald

T s c huggen

Oberer Gletscher

F allbo den Wix i

ahr t

c Welt

ger

Laub er h Laub erho LIVE orn rn-W eltcup Ab f

Lauberhorn

Honeg g

Schreckfeld

First Flie

Fotopoint

Speedcheck

Brandegg

i

2168 m 7113 ft

Eig

n rnalpbah enge Arv en

Alpiglen W

ald

S ch ilth

Pfingstegg

hw

Allmiboden

2061 m 6762 ft

Stepfi

Ho

t

Kl.Scheidegg

1962 m 6434 ft

Fotopoint

ra

Oberjoch Schilt 2500 m 8206 ft

d

or

n er

ilt g

Gr. Scheidegg

n wa

Sc h

Salire in treno costa circa 64 CHF (60 €). Uno dei tanti possibili campi di atterraggio si trova a Lauterbrunnen. Partenza: 3485 m Atterraggio: 793 m Dislivello: circa 2700 m Scheda informativa per il sito con coordinate GPS: DHV database

796 m 2612 ft Mürrenbahn

Grütschalp 1486 m 4379 ft

Nessleren

Isenfluh

1024 m 3557 ft

653 m 2142 ft

Saxeten

Gündlischwand

1102 m 3615 ft

Meiringen - Grimsel - Sustenpass Brünig - Luzern

Gsteigwiler

Photo: Jérome Maupoint/GIN

A destra del decollo, il versante nord dell'Eiger, a 1800 m, uno dei più alti delle Alpi.

Wilderswil

584 m

1916 ft

Matten

Bönigen Iseltwald

BRIENZERS EE

Ringgenberg

Interlaken

Interlaken Ost

Beatushöhlen

Goldswil

Unters een Harder Kulm 1322 m 4337 ft

Brienz

Habkern

Oberried

Waldegg Vorsas s

Niederried

bildmodus Wi Pano Region Stand 08.16 WiPano_Region_neutral_A3.indd 1

Därligen Interlaken West

567 m 1860 ft

1065 m 3493 ft

T

Beatenberg

1200 m 3940 ft

Nieder


IL PICCOLO CERVINO

U

La funivia. Parallelamente, si sta costruendo una nuova funivia; Attenzione ai nuovi cavi se si decolla ad est. Foto: Jorge Brissimtzis

n altro volo da significanti altitudini: il Piccolo Cervino che si trova in posizione simile al Cervino sopra Zermatt, ma non è sulla stessa montagna. La funivia "Matterhorn Glacier Paradise" sale fino a 3 883 m. Questo risulta il punto più alto accessibile dall'elevazione meccanica sulle Alpi. Sul lato ovest, c'è una stazione sciistica aperta tutto l'anno. Il decollo ovest dalla stazione sciistica è relativamente facile mentre il decollo est risulta più vertiginoso anche se leggermente più facile rispetto al decollo nord sull'Aiguille du Midi. In entrambi i casi, il vento deve essere orientato correttamente e le letture relativamente alla sua intensità, tramite strumentazione, sono spesso inferiori ai valori reali, poiché i decolli sono soggetti all’ effetto venturi.

Per maggiori informazioni: http://www.paragliding-zermatt.ch/ pilotinfos/index-d.php

Partenza: 3806 m Atterraggio: 1620 m Dislivello: circa 2200 m Scheda tecnica per il sito con coordinate GPS:DHV Database.


free.aero INTERNATIONALES MAGAZIN FÜR GLEITSCHIRM-UND MOTORSCHIRMPILOTEN. FOR FREE.

Concept, editore capo, webmaster: Sascha Burkhardt Test pilots: Sylvain Dupuis, Pascal Kreyder, Estéban Bourroufiès, Philippe Lami Layout: Véronique Burkhardt Traduzioni: Carolina Siragusa /www.icaro2000.com Programmatore iOS: Hartwig Wiesmann, Skywind Programmatore Android: Stéphane Nicole www.ppgps.info Versione personalizzata del logo di Indalo: diritti riservati Michael Sucker indalo@web.de Magazine free.aero SIRET (Fr): 807821319 00017 Editore e Direttore della pubblicazione: Sascha Burkhardt, contact@free.aero F-66210 Saint Pierre dels Forcats Tel. +33 6 70 15 11 16

I contenuti (fotografie, testi, video ...) sono protetti. E’ legittimo duplicare, ridistribuire, pubblicare solo integralmente la nostra rivista a condizione che ciò sia fatto integralmente, e cioè che non ne venga alterato il contenuto in nessun modo o che il contenuto stesso non venga modificato, anche solo a mezzo di soppressione di parte di esso o riduzione dello stesso. E’ severamente vietato copiare i testi o le fotografie al fine della loro pubblicazione o della loro utilizzazione parziale, cioè separata dalla rivista, in un contesto diverso dalla rivista stessa, così come è severamente vietato pubblicare i contenuti della rivista, anche in modo parziale, all’interno di altra pubblicazione od opera.


Strumenti  

Ancora più leggero

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you