Page 1

65

RESORTS MAGAZINE

T H E

W O R L D ’ S

M O S T

E X C L U S I V E

D E S T I N A T I O N S N. 65 2015

662002 772043 9

ISSN 2043-6629

65

Lisbon Rhodes Johannesburg Shambala Reserve Cape Town Paarl Mauritius Sri Lanka

Mirissa, Sri Lanka


RESORTS MAGAZINE

T H E

W O R L D ’ S

M O S T

E X C L U S I V E

8

Grande Roche, Paarl

D E S T I N A T I O N S


RESORTS MAGAZINE

T H E

W O R L D ’ S

M O S T

E X C L U S I V E

D E S T I N A T I O N S

Belmond Mount Nelson, Cape Town


R

EDITORIALE Ovidio Guaita, Editor-in-Chief

itorno in Africa, un’Africa speciale, quella dell’estremo sud, la terra che ha dato i natali a personaggi del calibro di Nelson Mandela. Ritorno in Sudafrica. Europea e selvaggia, di una bellezza camaleontica. Le vigne, il mare, la savana, i parchi, gli animali. Una sintesi. Così come Casa Brutale di Rodi, un progetto, per ora, di una unità abitativa ultramoderna e tecnologica di una bellezza e semplicità esaltante. Anche in questo caso un ritorno dell’ospitalità alla natura e alla terra. Siamo andati poi in Sri Lanka, un lungo viaggio tra coltivazioni di tè, templi e incantevoli spiagge. Un’isola che sa di spezie, curry e storia intrisa di misticismo. Una terra patria di grandi architetti come Geoffrey Bawa. Anche qui il viaggio è una scoperta sensoriale oltre che culturale. Non a caso in questo numero vi presentiamo anche le 10 migliori spa del mondo.

Go beyond your expectations with Resorts Magazine!


SOMMARIO

30

TOP 10 spa resorts

36

SOFITEL LISBON Lisbon

40

CASA BRUTALE next room

One&Only Reethi Rah, Maldives


Alberto Pedrali Comunicazione


Se desiderate cenare in una villa rinascimentale a soli 5 minuti dal centro storico di Firenze, gustare i piatti della migliore tradizione culinaria toscana, immersi nel verde di una tenuta di 20 ettari, circondati da uliveti, vigneti e frutteti, forse avete trovato il ristornate che cercate! “Il Conventino a Marignolle” dell’Hotel & Resort Villa Tolomei è a vostra completa disposizione, sia che siate ospiti dell’Hotel, sia che vogliate trascorrere una piacevole serata con lo sfondo indimenticabile della nostra terrazza panoramica. Il personale del ristorante si prenderà cura di voi, guidandovi nella scelta tra i prodotti di stagione della nostra tenuta o delle campagne toscane. PReNoTa al CoNveNTINo UNa SeRaTa RoMaNTICa

hôtel & spa des pÊcheurs Ile De Cavallo 20169 Bonifacio (Corse du Sud) France Tel: +33.495703639 info@hoteldespecheurs.com www.hoteldespecheurs.com


SOMMARIO

SUDAFRICA exclusive

52

SAXTON Johannesburg

60

ZULU CAMP Shambala Private Game Reserve

66

THE NELSON MANDELA RICONCILIATION CENTER Shanbala Private Game Reserve


SOMMARIO

SUDAFRICA exclusive

74

BELMOND MOUNT NELSON Cape Town

78

GRANDE ROCHE Paarl


www.rosenthal.de


SOMMARIO

SRI LANKA exclusive

90

UGA BAY Kalkudah

94

CASA COLOMBO COLLECTION MIRISSA Kamburugamuwa

100

HERITANCE KANDALAMA Dambulla

106

HERITANCE AHUNGALLA Ahungalla


Crafted for perfection

Sennheiser HD 800: il riferimento per le cuffie dinamiche. Una resa acustica eccezionale, un suono estremamente naturale, fedele in ogni dettaglio, un‘immagine sonora brillante per una spazialità senza precedenti. Il tutto realizzato interamente a mano, “made in Germany”. www.sennheiser.it sennheiser.cons@exhibo.it

The Pursuit of Perfect Sound


SOMMARIO

114

SPACELAND & IL TUCANO da Mauritius allo spazio

RM

lifeStyle


www.palidano.com


E X C L U S I V E

D E S T I N A T I O N S

2014

This directory offers an annotated and up-todate instrument for the possible destinations for those who want to stay in the city or nearby. This because sometimes it is not only a question of price but rather attention to detail, passion and taste.

HOTEL COLONIALI

2014

Questa directory offre uno strumento aggiornato e ragionato sulle possibili destinazioni per chi vuole soggiornare in città o nelle vicinanze. Perché a volte non è solo questione di prezzo ma di attenzione al dettaglio, passione e gusto.

PP

Places to Stay in Florence & Nearby

HOTEL COLONIALI

L’autore, Paolo Gerbaldo, è inviato di Resorts Magazine.

Top 100

Top 100

Dal Settecento fino alla seconda guerra mondiale. Due secoli di lusso ai tropici, tra ventilatori a pale, verande, tè pomeridiani e stuoli di servitori. Molti in Asia ma anche nelle colonie africane e in Centro America. Una storia affascinante di lungimiranti investitori, pionieri e avventurieri costellata di nomi eccellenti come Raffles, Peninsula e Strand. Questa directory ci mostra i migliori esempi sopravvissuti dove sperimentare esperienze e atmosfere d’altri tempi.

aggiornare ISBN PalidanoPress Four Seasons Hotel Firenze

PP

T op 100 P l aces t o St ay i n

Flor en ce Four Seasons Hotel Firenze

M O S T

Top 100

W O R L D ’ S

Top 100

T H E

and nearb y PalidanoPress


RESORTS MAGAZINE

T H E

W O R L D ’ S

M O S T

E X C L U S I V E

D E S T I N A T I O N S

XI, n. 65 2015

Direttore responsabile Ovidio Guaita Redattore Capo Lawrence Taylor Collaboratori Elsa Bozzaotra, Maria Coscarelli, Paola Di Girolamo, Marco Galli, Paolo Gerbaldo, Alessandra Jovinelli, Daniela Komisarjevsky Libero, Pamela McCourt Francescone, Hasrudin Tazep Foto Ovidio Guaita, Lawrence Taylor, Paolo Gerbaldo, Roberto Sessoli, Aston Martin Lagonda Limited, hotel e resort pubblicati Video for iPad and iPhone app Roberto Sessoli Progetto Grafico Niccolò Angeli www.nican.me Impaginazione Graphic Department Palidano Press IT Manager Riccardo Casano www.riccardocasano.com Public Relations Daniela Libero Abbonamento annuale Europa 300 € Resto del mondo 350 € Editore PalidanoPress 3 More London Riverside - SE1 2RE London US Office 1133 Broadway, Suite 708 - New York, NY 10010 www.palidano.com

© 2015 Palidano Press Ltd Tutti i diritti di proprietà artistica riservati. E’ vietato qualsiasi tipo di riproduzione, intera o parziale, in qualsiasi lingua, senza previa autorizzazione scritta dell’editore. ISSN 2043-6629 www.resorts.it

In copertina: Casa Colombo Mirissa, Sri Lanka. A destra: Casa Colombo Mirissa, Sri Lanka.


hanno viaggiato per noi Tutti i resort pubblicati sono scelti dalla redazione e visitati dai nostri giornalisti-ispettori.

OVIDIO GUAITA A gravità zero con SpaceLand e Il Tucano Viaggi Ricerca.

LAWRENCE TAYLOR Le migliori spa del mondo nella classifica di Resorts Magazine.

MARIA COSCARELLI Il Sudafrica esclusivo nelle pagine di Maria.

ROBERTO SESSOLI Con Maria in Sudafrica. Foto e video (nell’app) sono suoi.

ELSA BOZZAOTRA Nella capitale portoghese Elsa ha provato il Sofitel.

MARCO GALLI Marco ci presenta una futuribile unità abitativa scavata nella roccia a picco sul mare.

TERESA CARRUBBA In Sri Lanka per gli Heritance Hotels. Kandalama e Ahungalla.

PAMELA MCCOURT FRANCESCONE Anche Pamela in Sri Lanka alla scoperta del Mirissa e dell’Uga Bay.


WINDOWS ON ITALY: QUESTIONE DI EMOZIONI...

Scegli l’esperienza di un soggiorno in proprietà selezionate esclusivamente per te


www.it.windowsonitaly.com - tel. 0039 055 268510 -


Lisbon Portugal

Paarl South Africa

Cape Town South Africa

26

RESORTS MAGAZINE


dove siamo stati

Rhodes Greece

Sri Lanka Sri Lanka

Mauritius Mauritius

Johannesburg South Africa

RESORTS MAGAZINE

27


per abbonarsi www.palidano.com

un anno Europa 300 â‚Ź - resto del mondo 350 â‚Ź

sconto 10 % compila il questionario

compila il questionario nel sito e riceverai il codice di sconto


RESORTS MAGAZINE

T H E

M O S T

E X C L U S I V E

D E S T I N A T I O N S

RESORTS RESORTS RESORTS 53

45

MAGAZINE

MAGAZINE

M O S T

E X C L U S I V E

D E S T I N A T I O N S

W O R L D ’ S

M O S T

E X C L U S I V E

MAGAZINE

D E S T I N A T I O N S

T H E

San Francisco

W O R L D ’ S

M O S T

E X C L U S I V E

N. 53 NOVEMBER 2014

D E S T I N A T I O N S N. 45 MARCH 2014

53 8

54 8

T H E

Saint Petersburg Tbilisi Andermatt Genève Lausanne Ascona Weggis Zürich Lugano Oberlech

N. 54 DICEMBRE 2014 EDIZIONE ITALIANA

Saint Petersburg Tbilisi Andermatt Genève Lausanne Ascona Lugano Weggis Zürich Oberlech Punta Ala

The >Chedi, Andermatt

45 8

W O R L D ’ S

NEW YORK PHNOM PENH SIEM REAP BANGKOK CHIANG MAI GOLDEN TRIANGLE LANAII HONOLULU

NEW YORK PHNOM PENH SIEM REAP BANGKOK CHIANG MAI GOLDEN TRIANGLE LANAII HONOLULU

T H E

Four Seasons Resort, Chiang Mai

49

RESORTS MAGAZINE

T H E

W O R L D ’ S

M O S T

E X C L U S I V E

D E S T I N A T I O N S N. 49 LUGLIO 2014

Mi la no Tal l in Vil ni us Ri ga S ai nt -Tr op ez S ard eg na C osta N avari n o 49 8

54

W O R L D ’ S

Su Cologone, Sardegna

www.resorts.it


TOP 10 | SPA RESORTS

30

RESORTS MAGAZINE


Lawrence Taylor

Top

10

spa resorts templi del benessere

sia rt Langkawi, Malay so Re s on as Se ur Fo 1. Spa, Bahrain 2. Al Areen Palace & Spa Bali, Indonesia 3. Ayana Resort and alayas, India 4. Ananda in the Him ves at Reethi Rah 5. One&Only Maldi aru ves at Landaa Giraav di al M rt so Re s on 6. Four Seas m Park, United Kingdo e yd H al nt rie O rin 7. Manda g Kong, China 8. The Peninsula Hon ngkok, Thailand 9. The Peninsula Ba dives at Kuda Huraa al M rt so Re s on as 10. Four Se

RESORTS MAGAZINE

31


TOP 10 | SPA RESORTS

L

. a spa come evento o, lat Iso o. rp co l re e al piacere de riservato al benesse meri massaggi, di go luo un n no , Come microcosmo re nt ce s es lln we a la mente. a. Non un o benessere influenz ovattato, d’atmosfer su il n co e ch o rp co ato al gi) hammam. ma un tempio dedic , gli Arabi (ancora og ae rm te o e an av iam le ch Oriente la tradizion Gli antichi Romani le, ma non solo. In ta en a m un e in ale i or os rp diffondend Luoghi di igiene, co la con la medicina co es m si e a tic an del massaggio è tica. e dimensione domes de vita e si evolv endiamo oggi pren int le rio e op m pr co o a vin sp tro si Il mondo delle iori spa del mondo Naturale che le migl del corpo e della ra cu lla de rte proprio in Oriente. l’a i ovattati dove m os oc icr M ni. gio in queste re elli eccelsi. aggiudicarsi il mente raggiunge liv kawi in Malesia ad ng La s on as Se ur Fo o il l Areen Palace in E’ anche quest’ann hino, seguito dall’A cc aro m le sti in a sp sua unico e con al terzo primo posto per la e e piscine davvero un sa di rso rco pe Pool. Bahrain che offre un grande Aquatonic rt di Bali con la sua so Re na ya l’A sto po ntro. E meglio ci si ne soprattutto da de vie a zz lle be la o m Non dimentichia io. Una spa vale il viagg sente e più belli si è.

32

RESORTS MAGAZINE


e d i w d l r o W s t r o s e R 0 0 1 Top

51 Amanwana ldives at Reethi Rah Ma ly On e& 52 Amansara On 1 aavaru ala Estate, Bali Resort at Landaa Gir ns aso Se ur 53 Como Shambh Fo 2 i aw gk Lan t ce uri sor 54 Shanti Ma Four Seasons Re 3 ence yal Mirage, The Resid Pangkor Laut at s ate Est e 55 One&Only Ro Th 4 Palace 56 Anassa Taj Umaid Bhawan 5 Jimbaran Bay at li Ba ves Rangali Island t sor Re ns 57 Conrad Maldi Four Seaso 6 s ve ldi Ma a, Sp & i Resort 58 Reid's Palace Shangri-la's Villingil 7 e vat Pri nd Isla 59 Amanpulo FrĂŠgate 8 at Sayan li Ba e t sor Re ns aso 60 Grande Roch Four Se 9 try Hotel un Co nd rla o Ku jiw an 61 10 Am raa Hu da Ku at ean Club Resort 62 One&Only Oc 11 Four Seasons s ve ldi Ma a, s sort and Sp 63 Aman-i-Kha 12 Taj Exotica Re z ga Ra d Ba t sor Re 64 Amankora d 13 Gran Resort a Sp & lf Go ra 65 Suvretta House rdu 14 Ve eirah yas ala Him 66 Madinat Jum 15 Ananda in the lla we 67 Aman 16 Amanusa du Cap Ferrat Resort Chiang Mai ns aso 68 Grand Hotel Se ur Fo 17 Resort Nevis 69 Four Seasons 18 Il Salviatino mbo Lodge t, Bali 70 Singita Lebo 19 Bulgari Resor e & Spa 71 The Nam Hai 20 Al Areen Palac Zanzibar e lac 72 The Residence 21 Taj Lake Pa jvilas 73 Sandy Lane 22 The Oberoi Ra mp Golden Triangle Ca ted Ten ns aso 74 Blancaneaux 23 Four Se Spa rr Al Jissah Resort & gh ba 75 Shangri-la's Ba 24 Aman Lodge 76 Amankila 25 Sabi Sabi Earth Lijiang y Ca 77 Banyan Tree t rro 26 Pa sort & Spa Re e lac et Phuk 78 Blue Pa 27 Banyan Tree Palm e Th ly On 79 One& 28 The Legian i a Ma yar g an ian 80 Am 29 The Chedi Ch Tunis Resort Bora Bora ns aso 81 The Residence Se ur Fo a 30 Sayang Resort & Sp sa Ra 's -la gri an Sh 82 31 Amandari rtesin scat 83 Hotel Finca Co 32 The Chedi Mu ita ah An at s den-Roc tiu Resort Mauri 84 Hotel du Cap-E 33 Four Seasons 85 Le Touessrok 34 Cheval Blanc lle Ga ess rtr 86 Soneva Fushi 35 The Fo iera Maya es ell ych Se e Tre 87 The Tides Riv an 36 Bany Country Estate au uh watu 88 Whareka 37 Alila Villas Ulu es ell Seych 89 Muse 38 Four Seasons Ringha hl Hasheesh Sa i ero 90 Banyan Tree Ob e Th 39 ele ch Mi n e Sa lac Pa 91 Villa 40 Beau-Rivage sert Resort & Spa De on t cti sor lle Re Co un ry ch xu 92 Fu 41 Al Maha, a Lu roa Kia 93 42 Palazzo Sasso oon Resort and Spa aivilas 94 Bora Bora Lag 43 The Oberoi Ud h Van Bay cil 95 Six Senses Nin 44 The Oberoi Ce o 96 MesaStila 45 Hotel Splendid try Club Sanya un Co & tel Ho e pir 97 Banyan Tree 46 The Em ce rsa 98 Palazzo Ve 47 Amanpuri urice 99 K Club 48 Le Prince Ma tal Carlton Cannes e dg Lo i en Sw 100 InterContinen a git 49 Sin Resort & Spa 50 Cuisinart Golf

RESORTS MAGAZINE

33


CITY HOTEL | SOFITEL LISBON LIBERTADE

36

RESORTS MAGAZINE


Elsa Bozzaotra

e d a t r e b i L n Sofitel Lisbo ale

nel cuore della capit

oli lto o nei vic A o i r r a B l a A piedi o ed Alfama. Luss i d i l a v e i med le e della capita r o u c l e n Ă t i esclusiv portoghese.

RESORTS MAGAZINE

37


F

CITY HOTEL | SOFITEL LISBON LIBERTADE

cr om at ic i fu si or ti co nt ra st i is co no il le gn o sc ur o de gl i ar re di de fin il co n gu e pe r il su o ar m on io sa m en te si co nt ra dd is tin e ch l ite of S l de ca ra tt er e de ci so o. ic tt le ec st ile ro vi br an te di ic at o ne l ce nt ub l di te ho te og ia a og ge tt i Q ue st o el eg an de ll ’a lta te cn ol tà ni ile er st od in m o la ci ifi Li sb on a un is ce ’in te r no di un ed te ev oc at iv i al l en m te r fo ro co de en to co nt em po ra ne o. o al R in as ci m r ra co tt a, tr ib ut te cu i di in ic si va ch o di og D ue gr an Li b, un lu Ad to na ffi ra l ta no ne la so fis tic at a fio re nt in o, r is al r i po r to gh es i e po sa i a tr io nn ub pr op on e de lle si ce le br a il co ni el S ch la ip fe r Da ef ch lo ui Q . an do i gu st os i cu ci na fr an ce se ra fic he tr as fo r m og en sc i on zi ea st up ef ac en ti cr em po ra ne a. ad r i di ar te co nt qu in , li ca lo ti at pi te in so no r iz za te so no ot tim am en ite ni su io e az e ad er gr m r ie Ne lle 16 3 ca à pa st el lo in va in an o le to na lit se nz e flo re al i, es e at lic de ne ll ’a r re do do m da e at um of pr . S on o an o qu es to fin o al m ar ro ne La nv in co m pl et di i iv us cl es ot ti gg io r no al m en tr e i pr od a fa re di un so re or nc co e ch iv o pe rc or so ol fa tt er so i se ns i. to vi ag gi o at tr av na ffi ra un l ite S of

38

RESORTS MAGAZINE


INFO HOTEL ERTADE SOFITEL LISBON LIB Lisbon, Portugal www.sofitel.com 3 Rooms & Suites 16 nts 1 Villas 0 - Restaura no Spa Children yes Chain Sofitel Affiliation none Activities sightseeing 68 Score 78 Environment 80 n Desig 80 Service 78 e isin Cu 79 Health 0 Spa 82 s Room

RESORTS MAGAZINE

39


NEXT ROOM | CASA BRUTALE

40

RESORTS MAGAZINE


Marco Galli

Casa Brutale ai confini della terra d el m ar Eg eo, la ra lie g o sc a n u su In ca st o n at a io al O PA è u n o m ag g io d u st lo al d ta vi lla id ea e te rr a, ci el o e m ar a tr i n fi n co i A b ru ta lis m o. io ai ve n tu ro so vi ag g av n u è le ta ru C as a B tt o d i o sp it al it à. ce n co el d i in g ar m

RESORTS MAGAZINE

41


L’ NEXT ROOM | CASA BRUTALE

a sc og lie ra , il is ol a di R od i, un gn a le on de tr o ch e ac co m pa as lm sa di e nt iz za ie ch e si ce la no ve nt o fr es co e fr ie nt i e le al ch im ed gr i in i Gl o. tr su on i e pr of um m ar in e, ni en te al na tu ra ha nn o , lla re de va lie no ig in r av ire , pe di et ro le m er zi al e. Pe r co st ru en r ss ’e pe l al sa a no st ita ba , se m pl ic i, si lim e la co m pl es si tà r ic er ca re se m pr no n è ne ce ss ar io o de lla te r ra . op ou lo s, as co lta re il r itm nt el is K am po ur Pa e u ilo ss Va ra cc ol to La er tis -A nt on io io OPA, ha nn o ud st llo de i or nd at Br ut al e, co sì ar ch ite tt i e fo og et ta nd o Ca sa pr er si a bu r Co Le a al is m o. St ru tt ur l ’e re di tà ar tis tic r re nt e de l br ut co , la te al ar o ap gi al ag M ta vi lla ch ia m at a in om se de lla gi à no ba a i la al os nd ea da ’id l an , ch e r ip re nd e co n l ’a m bi en te di m im et is m o ta nt e. os rc ci ra tu cr ee rà gi oc hi te co n la na en am tt fe r pe e in a. in ca st on ar sa Br ut al e af fa sc in un re so r t, Ca ita r se in o a ol Vi lla si ng

42

RESORTS MAGAZINE


RESORTS MAGAZINE

43


NEXT ROOM | CASA BRUTALE

pe ns at o no il pr og et to za iz er tt ra ca li na tu ra un a ve ra e I co m po ne nt i su ll ’E ge o, co m e o cc pi a ra lie a sc og ac qu a so no al l ’in te r no di un a, ve tr o, le gn o e ci oc R . ito fin ’in su ll su l te tt o av rà pr op r ia fin es tr a qu es ta vi lla ch e r pe i e at zz ili ut li po r te rà co lo re gl i un ic i m at er ia er à la lu ce ch e tr fil e al qu lla un a pi sc in a da ru tt ur a. ca vi ta a tu tt a la st nz ia li, al la r ic er m in im al is ti, es se o e tr nn es ra sa fin ni le r al te ia nd os i Gl i sp az i in pe rd ut a. Af fa cc o ai ss lo am or Co il ità a ic ev pl 0 a. C. so rg di un a se m 30 l ne ve do a la m e nt e pa no ra to ve rs o l ’o r iz zo pe r am m ira re il se nt irà pr oi et ta es en te , si pr l ite de sp e ’o a l m i, r di R od lla te r ra fe de e or ò cu l ne rò pe ra co sì un ic a pu st or ia re st an do ch e so lo un ’o pe ni io oz em di a in un a gi ra nd ol no re ga la re . za fia to ch e po r ta in i co n vi st a m oz al sa sc Ca 50 to i an re qu de ns ar e a E ne llo sc en n sa rà di ffi ci le pe , ni no , di le itu pa ab ci in re pr st ne de lle no al l ’in gr es so gi ar m al o gi te ag e un vi l ’a m bi en , Br ut al e si a an ch ’in te ra zi on e co n l re va no in ed sa re tt ur a r ic et tiv a. un a vi a pe r r ip en pa tt o di un a st ru ’im l e tà ili ib en la so st

44

RESORTS MAGAZINE


INFO STUDIO OPA r Architecture Open Platform fo therlands) Haarlem (The Ne ) ce Rhodes (Gree com

www.opaworks.

RESORTS MAGAZINE

45


SPECIAL

s o u t h

a f r i c a

testi di Maria Coscarelli foto e video di Roberto Sessoli

SOUTH


Il Sudafrica è una regione di indubbio fascino sospesa fra Occidente e Africa nera. Una terra da amare incondizionatamente. Un itinerario alla scoperta di affascinanti scorci di questo lembo di continente africano. Un itinerario che ci ha fatto vivere esperienze e sensazioni che hanno valso il viaggio. Ecco il nostro mal d’Africa...

AFRICA


SPECIAL | SOUTH AFRICA

50

RESORTS MAGAZINE


Il Sudafrica è un paese dai mille volti. Uno di questi è la sua città più grande: Johannesburg. Una visita guidata è il modo migliore per conoscerla. Il nostro viaggio segue le orme del suo padre carismatico, per questo il primo stop è alla casa del presidente Mandela e di conseguenza al toccante Apartheid Museum. Top of Africa, Soweto, Arts on Main ... Johannesburg è come il Sudafrica: ha in serbo una sorpresa a ogni angolo.

Johannesburg

RESORTS MAGAZINE

51


SPECIAL | SOUTH AFRICA

52

RESORTS MAGAZINE


Maria Coscarelli

Saxon quando il lusso è esserci

Il vero lusso di questo hotel è il silenzio, lo spazio e il servizio. Un soggiorno al Saxon è un’esperienza quasi mistica, un sogno, un’esperienza, un’emozione. Il luogo perfetto per rilassarsi a Jo’burg.

RESORTS MAGAZINE

53


SPECIAL | SOUTH AFRICA

I

l bianco immacolato della Mercedes s e c a i l ve rd i s s i m o gi a rd i n o. A l l ’i n gre s s o i ve t t u r i e r i provvedono solerti alle valigie, mentre noi veniamo s c o r t a t i a l l a v i l l a 3 1 4 . P r i n c e , i l n o s t r o b u t l e r, c i d à i l b e nve n u to a l l ’i n gre s s o e s p a l a n c a l a p o r t a s u u n angolo di paradiso decorato in un contemporaneo African Style. Gli spazi sono ampi, ottimo il design. Indugiamo sul vassoio dei cioccolatini che ci dà il benvenuto mentre accanto ci attende lo champagne ghiacciato. Una cena al Qunu Grill, chiamato così dal luogo natio di Mandela grande amico del proprietario, è un elegante rituale. La sua cucina ricca di tradizione è diventata, anche grazie alla notevole w i n e c e l l a r, u n p u n t o d i r i f e r i m e n t o i n c o n t r a s t a t o nel panorama gastronomico sudafricano. Piatti apparentemente semplici celano sorprendenti sfumature e piacevoli contrasti. La presentazione è elegante senza eccessi e lascia che siano i sapori a decretare il successo delle creazioni dello chef David Higgs, che suggerisce e consiglia. E alla fine regala gioia al palato.

54

RESORTS MAGAZINE


RESORTS MAGAZINE

55


SPECIAL | SOUTH AFRICA

I punti forti di questo resort urbano sono la cucina e la Spa, classificata tra le migliori del Sudafrica. Una ragione in più per abbandonarci alle mani esperte delle terapiste. Ma il vero lusso di questo hotel è il silenzio, lo spazio e il ser vizio. Un soggiorno al Saxon è u n ’e s p e r i e n z a q u a s i m i s t i c a . S i c u r a m e n t e i l l u o g o per fetto per r ilassarsi a Jo’burg.

56

RESORTS MAGAZINE


INFO HOTEL

RESORTS MAGAZINE

57


SPECIAL | SOUTH AFRICA

Ci mettiamo in moto all’alba con Dean, la nostra giovane ma preparatissima guida. Con lui osserviamo rinoceronti bianchi, zebre, giraffe, kudu, waterbuck, black impala. Rientrare dal safari e trovare il caloroso ed efficiente staff ci fa sentire al centro del mondo. Al tramonto uscita per una romantica crociera sul lago creato dalla Douw Steyn Dam. Lo spumante millesimato, rigorosamente sudafricano, è in ghiaccio. Gli esperti rangers introducono gli ospiti ai segreti di questa affascinante terra, ai suoi suoni e ai suoi colori. Ma sono le mille sfumature del tramonto a catturare la nostra attenzione e a lasciarci una vibrante sensazione di infinito.

58

RESORTS MAGAZINE


Shambala Pri vate Game Reserve

RESORTS MAGAZINE

59


SPECIAL | SOUTH AFRICA

60

RESORTS MAGAZINE


Maria Coscarelli

Zulu Camp i silenzi dell’africa Shambala, la musica del silenzio, Zulu Camp un luogo dove godere del lusso di fronte alla savana. Un’oasi di pace avvolta da 10.000 ettari di savana, la Shambala Private Game Reserve.

RESORTS MAGAZINE

61


L SPECIAL | SOUTH AFRICA

e otto ville, costruite con materiali tipici del luogo, armonizzano per fettamente con la natura circostante, che trasmette agli ospiti armonia e serenità. “Paradiso s u l l a t e r r a ”, q u e s t o s i g n i f i c a i n l i n g u a t i b e t a n a , Shambala. Nome per fetto. Questo luogo invita a ritrovare una semplicità ormai dimenticata e a godere di un silenzio che è musica. Questa è l ’A f r i c a . Q u e l l a d e l l ’ a l b a e d e l t r a m o n t o , q u a n d o i l concerto della savana prende il via riunendo i suoi interpreti. A cena, lo chef Lesley Kotsedi saluta gli ospiti e li intrattiene commentando quelle sue gustose creazioni che di lì a poco gli attenti Nicolas e Belo ser viranno. I racconti della giornata si intrecciano finché la stanchezza non ha il sopravvento. Shambala è per chi è alla ricerca di qualcosa di vero, di vissuto ... da ricordare. I suoni di questa terra echeggiano nell’aria mentre il nostro sguardo si perde tra savana e cielo. A buio il concer to si conclude suggellando una intensa giornata alla scoper ta della “nostra” Afr ica.

62

RESORTS MAGAZINE


RESORTS MAGAZINE

63


SPECIAL | SOUTH AFRICA

64

RESORTS MAGAZINE


INFO HOTEL

RESORTS MAGAZINE

65


SPECIAL | SOUTH AFRICA

66

RESORTS MAGAZINE


Maria Coscarelli

Nelson Mandela Centre for Reconciliation quando la storia diventa esclusiva Nella Shambala Reserve, un luogo che ha vissuto e vive la storia. La storia di un Paese e di una amicizia. Una storia vera, intensa, toccante.

RESORTS MAGAZINE

67


A SPECIAL | SOUTH AFRICA

du e anni dalla scompar sa de l p re s i d e nte M andel a, co l u i che g l i aveva dedic ato q u e s to a n golo di p ace, so l it udine, co nt atto con la vera Af r i c a , i l s u o a mico D o u w Steyn, met te a disposiz ion e de g l i os p i t i q u esto co mp l esso. O g gi ch iun que può r i vi ve re u n m o mento del l a sto r ia del S udafr ica conte m p ora n e o so g gio r nando in qu est a state h ouse pe n s at a a i m m agine e so mig l ianza di Ne lson M an dela. Le va r i e s t a n ze, g l i sp azi co muni, i mater iali n aturali, il de cor t u t to è un inno al l ’Afr ica co ntemp oran ea. Com e d e s c r i vere qu esto l u o g o dove l ui amava r itirar si più vol te a l m ese co n l a sua famig l ia e il suo staff? D ove i gra n d i del l a Ter ra g l i hanno reso omaggio da Bill C l i nton a O p ra h. Co me descr ivere qu esto gioiello fatto cos t r u i re d a u n amico p er u n vero e sp eciale amico? S e m p l i ce m e nte co n l e p aro l e di M andel a , con le parole di u n u om o c h e amava l ’Afr ica, l a su a g ente e la liber tà. Co n le p a role di co l u i che sarà semp re il Presidente, M a d i b a : “ To b e free is no t merel y to c ast off on e’s c h a i n s, b u t to live in a way t hat resp ec t s an d en h an ces th e f re e d om of o t hers”. L a li b e r t à a n c he di r isiedere in u na residen z a di stato. Co s ì l o S h a m bal a R eser ve si è ar r icchito di un altro gioi e ll o. Lu s s u o so ed escl usivo sì, ma in questo caso pre gn o d i u n passato b reve ma intenso.

68

RESORTS MAGAZINE


RESORTS MAGAZINE

69


SPECIAL | SOUTH AFRICA

70

RESORTS MAGAZINE


INFO HOTEL

NELSON MANDELA CENTRE FOR RECONCILIATION Shambala Private Game Reserve Limpopo Province, South Africa www.centreforreconciliation.co.za 1 Villa with 6 Rooms Restaurants private chef Spa Shambala Spa at Zulu Camp Children yes Chain none Affiliation LHW Activities safaris, excursions

RESORTS MAGAZINE

71


SPECIAL | SOUTH AFRICA

Città Madre, per il ruolo importante che ha rivestito nella nascita del moderno Sudafrica. Il suo guardiano è la Table Mountain, una tappa imprescindibile per l’ospite in visita. Lo scenario da lassù è mozzafiato. Anche perché la città è una delle poche al mondo con un parco nazionale in pieno centro. Una passeggiata attraverso le sue strade, iniziando da Long Street, fa capire quanto questa città sia speciale. Persi fra le sue strade si è circondati dal sorriso della sua gente. Immancabile la visita alle case multicolori di Bo-Kasp e una sosta ad ammirare uno dei suoi incredibili tramonti. 72

RESORTS MAGAZINE


Cape Town

RESORTS MAGAZINE

73


SPECIAL | SOUTH AFRICA

74

RESORTS MAGAZINE


Maria Coscarelli

Mount Nelson da mito a realtà

L ’ icon a sen za tempo d e l l a C i t t à Ma dre. Ai pi edi del la T a b l e Mou ntai n i l l usso i ntr a m on t a b i l e d i u n hot el fi rmato Bel mon t .

RESORTS MAGAZINE

75


SPECIAL | SOUTH AFRICA

C

he cosa hanno in comune Sir Winston Churchill, Robbie Williams, Agatha Christie, Marlene Dietrich, John Lennon? Tutti hanno attraversato il magnifico portale d’ingresso del Mount Nelson Hotel per soggiornarvi nella loro visita alla Città Madre. Un hotel che ha rappresentato dalla sua apertura un sereno e dorato rifugio. Per noi, ospiti del 2015 è un tuffo nel passato arricchito da rarefatte note coloniali presenti in ogni suo angolo. Tutto è un po’ retrò, anche la gentilezza dei ragazzi che ci servono sembra essere di altri tempi. In effetti il “Nellie”, come qui affettuosamente l’hotel è chiamato, con la sua gradevole tonalità rosa pastello, evoca in modo molto suggestivo l’epoca coloniale di Cape Town. Ci sentiamo emozionati e fortunati. L’hotel è immerso in un oasi di verde e di pace. Il silenzio avvolge l’ospite e lo fa sentire in perfetta sintonia con quanto lo circonda. Vivere appieno la vita della città e dell’hotel è anche una cena per festeggiare i 10 anni di vendemmie della famosa Winerie Vilafonté. Questo evento ci ha fatto gustare i sapori mediterranei e africani che contraddistinguono il Planet Restaurant. Come non menzionare un Seared Tuna praticamente divino. Gabrielle, con i suoi grandi occhi scuri e l’amore per la sua terra, ci ha fatto scoprire ogni angolo di questo hotel. Storia integrante di Cape Town, così come i passi lasciati dai suoi illustri ospiti che ben poco avevano in comune se non il gusto di scegliere un mito e una tradizione di eccellenza.

76

RESORTS MAGAZINE


INFO HOTEL

RESORTS MAGAZINE

77


SPECIAL | SOUTH AFRICA

78

RESORTS MAGAZINE


Maria Coscarelli

Grande Roche tra le vigne dei boeri

V is ita al l a Gran de S i g n or a d e l l e Winelands do ve sto r i a e sor r i si s i fondo no . Mare, mon t i e v i g n e in u no scampo l o di E ur op a n e l P a ese pi 첫 afri can o .

RESORTS MAGAZINE

79


SPECIAL | SOUTH AFRICA

P

er arrivare a Paarl seguiamo la Paarl Wine Route, istituita nel 1984, dedicata a questa cittadina che, insieme a Stellenbosh e Franschhoek, è unanimemente riconosciuta come la capitale del vino sudafricano. Un percorso fra vigne e cantine aperte al pubblico per la degustazione e l’acquisto. Come non mettere la freccia per una winerie? Degustare un White Pinotage presso la Mellasat ci ha subito appagati delle ore di volo dall’Europa. Il percorso è puntellato dalle case bianche degli Afrikaans, il nome assunto dai coloni boeri. La curata architettura olandese, inserita in questa unica regione africana, rende la visita indimenticabile. Le vigne sudafricane, che qui si perdono nell’infinito, sono poste tra il mare e le montagne. Spettacolo suggestivo. Ed è lo scenario che ci segue e ci accoglie quando scorgiamo la sagoma immacolata del Grande Roche. L’hotel ha storia. La trasuda in ogni suo angolo. Visitarlo è d’obbligo. Oltre alle suite, tutte in stile locale con i tetti di foglie essiccate, c’è una incantevole cappella. Ricavata nel mulino che era luogo di preghiera degli schiavi. All’Allegro Bistrot si degustano i vini della fornitissima cantina. Ma il vero diletto è degustare un Rhebokskloof al Bosman’s Restaurant. Considerato uno dei migliori del Sudafrica. Delizia per tutti i palati: autoctoni e stranieri. È proprio questo che stranamente ci ha fatto sentire diversi. Perché al Grande Roche non ci siamo sentiti stranieri. I sorrisi e il calore che ci hanno circondati ci ha scaldato il cuore.

80

RESORTS MAGAZINE


INFO HOTEL

RESORTS MAGAZINE

81


Lacrima dell’India o Perla d’Oriente per la sua forma a goccia, Serendip per i Persiani, Ceylon per gli inglesi, mentre per Marco Polo era semplicemente “l’isola più bella al mondo”. L’isola risplendente, un nome che evoca i profumi esotici di zenzero e cannella, noce moscata e cardamomo, con mari scintillanti, giungle impenetrabili, grandi civiltà del passato e il manto

SRI LA smeraldo delle piantagioni del tè.


SPECIAL

S R I

NKA

L A N K A


SPECIAL | SRI LANKA

Un’isola tropicale nell’Oceano Indiano con una storia millenaria e un patrimonio culturale suntuoso dove perdersi tra profumi inebrianti, sapori esotici, tradizioni e una natura lussureggiante. Le nostre inviate Pamela McCourt Francescone e Teresa Carrubba ce la raccontano.

86

RESORTS MAGAZINE


RESORTS MAGAZINE

87


SPECIAL | SRI LANKA

Nei secoli dominato dagli inglesi, olandesi e portoghesi, oggi lo Sri Lanka è un paradiso tropicale che accoglie il visitatore con una ritrovata tranquillità e joie de vivre dopo 20 anni di guerra civile contro i separatisti Tamil. Se la capitale Colombo si trova nel morso di una frenesia edilizia per la realizzazione di grandi progetti come un mega-porto e nuovi alberghi di lusso, basta spostarsi lungo la costa verso l’antico porto olandese-portoghese di Galle, facilmente raggiungibile sulla nuova expressway - la seconda strada ad alta velocità del paese dopo quella che dall’aeroporto porta in città – per assaporare i ritmi armoniosi e giocondi di quest’isola compatta e ospitale. Di grande suggestione i siti archeologici nel Triangolo Culturale depositari di grandiose opere che testimoniano il passato glorioso come le grotte buddiste di Dambulla, il monolito di Sigiriya, una volta sormontato da un maestoso palazzo reale, e le antiche capitali Anuradhapura e Polonnaruwa. Di forte richiamo le coste occidentali e orientali con spiagge dorate e resort di lusso e i parchi nazionali dove vanno oziando elefanti e leopardi. Intima e affascinate Kandy, culla di tradizioni musicali e artigianali e custode di un sacro dente del Buddha, il cuore culturale e spirituale del paese. 88

RESORTS MAGAZINE


RESORTS MAGAZINE

89


SPECIAL | SRI LANKA

90

RESORTS MAGAZINE


Pamela McCourt Francescone

Uga Bay lontano dalla pazza folla

Un’isola tropicale dove la natura e la storia confluiscono in un alternarsi di esperienze inebrianti al suono dei tamburi e delle campanelle delle danze tradizionali.

RESORTS MAGAZINE

91


L SPECIAL | SRI LANKA

ambita dalle calde acque dell’Oceano Indiano e accarezzata dalla rigogliosa vegetazione tropicale, la splendida mezzaluna di sabbia lattescente di Uga Bay sorge in un vero paradiso terrestre sulla costa orientale dello Sri Lanka, Serendip per gli antichi persiani. Un nome che ha dato vita al neologismo serendipità che indica la fortuna di fare felici scoperte per puro caso. Accessibile da pochi anni - dalla fine del lungo conflitto interno questa costa incontaminate e specchiata nei dintorni di Passikuda vanta una barriera corallina e mari popolati da delfini, balene e pesci variopinti. Nei sonnacchiosi piccoli centri e nei villaggi di pescatori il tempo scorre con la lentezza soave e gioiosa di un tempo. In un contesto naturale sans pareil, lontano dalle vie battute dal turismo di massa, Uga Bay è un resort in raffinato stile mediterraneo. All’ingresso due laghetti guidano l’occhio a spaziare oltre la grande piscina fino all’oceano che sfuma dal turchese all’azzurro, svolgendo al blu cobalto dove si congiunge all’orizzonte. Le 46 camere sono divise in Beach Suite and Ocean Suite (ai piani superiori) mentre l’esclusiva Beach Villa su due livelli ha una piscina privata e un giardino che conduce direttamente alla spiaggia. Tutte le camere hanno una vista mare, e i colori della natura vengono riproposti negli arredi e nei dettagli. Nella spa, ubicata sotto la piscina, le due camere per massaggi e trattamenti si aprono verso il mare attraverso due grandi oblò in stile transatlantico. Al tramonto perché non concedersi un barbecue sotto le stelle sulla spiaggia, una cena romantica sul balcone della propria camera o il meglio della cucina internazionale e srilankese nel ristorante prospiciente la grande piscina a sfioro. Da visitare nei dintorni Batticaloa e l’antica capitale Polonnaruwa uno dei siti archeologici più rinomati dell’isola.

92

RESORTS MAGAZINE


INFO HOTEL

RESORTS MAGAZINE

93


SPECIAL | SRI LANKA

94

RESORTS MAGAZINE


Pamela McCourt Francescone

Casa Colombo Collection

Mirissa In simbiosi con il frangersi delle onde e

il dolce fruscio delle palme, un rifugio di lusso sulla costa sud-occidentale dove balene e delfini popolano l’oceano ed elefanti selvaggi vagano nella giungla.

RESORTS MAGAZINE

95


B SPECIAL | SRI LANKA

lu cobalto l’Oceano Indiano, bianco cangiante la spiaggia, giallo gli ombrelloni e turchese le acque della piscina a sfioro. Sono i colori che impetuosamente e senza pudore invadono gli spazi interni di Casa Colombo Collection Mirissa, dove gli ambienti luminosi e ariosi diventano tutt’uno con la natura circostante. E sorge un dilemma: sprofondare in uno dei grandi divani nel luminoso atrio-salone o lasciarsi coccolare dalla brezza su un morbido letto sotto un gazebo di vimini sulla spiaggia? In questo resort boutique, dotato di sei suite e con una villa a due piani, l’estro dell’architetto risuona in ogni angolo con giocosi richiami alla natura e alla storia. Su una parete découpage nel ristorante la retro-illuminazione delinea le silhouette di balene. Nelle camere il mobilio riconduce all’epoca coloniale, contrastando con sedie minimaliste in alluminio e cuoio arancione shock, lo stesso delle tuniche dei monaci buddhisti singalesi. Il resort si trova sulla costa sud-occidentale dello Sri Lanka sulla Baia di Mirissa, a circa un’ora e mezzo della capitale Colombo. Qui arrivano gli appassionati del whale watching, per avvistare gli oltre 600 esemplari di questi magnifici mammiferi che vivono stanzialmente nelle acque circostanti insieme a banchi di delfini. Arrivano anche i surfisti per sfidare le onde della Baia di Welligama, un tranquillo villaggio di pescatori poco distante. Ogni giorno sulla lavagna nel ristorante Miris – peperoncino in singalese – il Seafood Market propone una spettacolare varietà di pesce freschissimo da preparare espresso secondo i gusti dei commensali. E dal menu si può anche scegliere tra tapas e pasta, piatti vegetariani e specialità locali. A disposizione degli ospiti Miss Elle, uno yacht di 33 piedi con cabina privata. Per gli amanti della natura la possibilità di safari e incontri con leopardi ed elefanti nel vicino parco nazionale Yala e, a poco più di mezz’ora di strada, sorge la storica città di Galle famosa per la Fortezza olandese e per le boutique e i ristoranti modaioli.

96

RESORTS MAGAZINE


RESORTS MAGAZINE

97


SPECIAL | SRI LANKA

98

RESORTS MAGAZINE


INFO HOTEL

RESORTS MAGAZINE

99


SPECIAL | SRI LANKA

100

RESORTS MAGAZINE


Teresa Carrubba

Heritance Kandalama un’alcova sotto un baldacchino

Come un’alcova sotto un baldacchino di vegetazione lussureggiante, l’Heritance Kandalama dispiega le sue ali austere seguendo la linea della falesia da cui sembra affiorare.

RESORTS MAGAZINE

101


U SPECIAL | SRI LANKA

n continuum reiterato di vetri e discreti sostegni in ferro nero ben si mimetizza nella Natura in cui affonda, la quale a sua volta penetra all’interno accorpandosi ad esso. Ecco che camminando per i lunghi corridoi in cui si snodano le camere, scorrono come fotogrammi alberi, rocce e floride piante esotiche. Spazi ed elementi architettonici lineari costruiti in pietra, legno e ferro, fanno di questa struttura un’esperienza unica nel suo genere suggellando la filosofia di Bawa dell’eco-concept. Il leitmotiv della Natura pervade l’intero hotel, persino nelle gigantesche sculture che replicano l’ambiente circostante, come il gufo di metallo sospeso davanti al ristorante principale, gli elefanti di legno nella sala, il cobra in pietra che si srotola ai margini della terrazza prolungandosi fino alla piscina a sfioro. E da qui, l’Heritance Kandalama domina a picco l’omonimo lago e l’ottava meraviglia del mondo –Sigiriya- l’imponente roccia che mostra le rovine di un antico palazzo sotto il regno di re Kasyapa (477 - 495 d.C.). Il valore aggiunto dell’Hotel, infatti è la sua posizione strategica, vicino ai cinque siti dello Sri Lanka, Patrimonio dell’Umanità UNESCO. E le camere, tutte rivestite in legno e decorate, se ne avvalgono offrendo visuali pregiate. Coccole di lusso anche alla “Six Senses Spa”, dove si utilizza l’effetto benefico di erbe locali e frutti tropicali da cui si estraggono preziosi oli da massaggio e da meditazione per l’aromaterapia. Tre piscine e una palestra attrezzata, offrono il giusto esercizio e il relax. Più prosaico, ma non meno apprezzato, il lusso della tavola. Il ristorante principale, il Kanchana propone serate a tema con cucine da tutto il mondo e serate barbecue mentre il Kashyapa è un elegante ristorante à la carte. Tutto ciò ha guadagnato all’Heritance Kandalama più di 70 premi e certificazioni per architettura, cucina e servizio ed è stato il primo hotel certificato Green Globe 21 in Asia.

102

RESORTS MAGAZINE


RESORTS MAGAZINE

103


SPECIAL | SRI LANKA

104

RESORTS MAGAZINE


Geoffrey Bawa Heritance Kandalama e Heritance Ahungalla due capolavori dell’architetto Geoffrey Bawa. Le sue opere infrangono le barriere tra interior design e architettura del paesaggio. Comunicano in magnifica e sapiente armonia lungo spazi scenografici in cui la Natura si fa insieme strumento e traguardo. L’esterno s’infiltra all’interno della struttura esaltandone la resa estetica ed emozionale. Profonde suggestioni si scambiano senza soluzione di continuità tra il dentro e il fuori attraverso le immense superfici specchiate dei vetri che lasciano penetrare la Natura riflettendone la sua energia vitale.

INFO HOTEL

Bawa lavora sul profilo del terreno da costruire, sul clima e sulla vegetazione con un linguaggio architettonico moderno. Il suo “Tropical Modernism” è un felice amalgama che fonde il design minimalista, soprattutto scandinavo, degli anni ’60 con le calde forme asiatiche. Ma la poetica di Geoffrey Bawa non può essere esaurientemente raccontata, va vissuta.

RESORTS MAGAZINE

105


SPECIAL | SRI LANKA

106

RESORTS MAGAZINE


Teresa Carrubba

Heritance Ahungalla plasmato dall’acqua

Che sia la giungla di Dambulla o l’Oceano Indiano sulla costa sud-occidentale dello Sri Lanka, su cui si apre questo singolare hotel, lo spirito libero dell’architetto Geoffrey Bawa non si smentisce.

RESORTS MAGAZINE

107


A SPECIAL | SRI LANKA

nche qui Geoffrey Bawa gioca con gli spazi, con i pieni e con i vuoti, con la struttura che diventa tutt’uno con la Natura e viceversa. Diverso, diversissimo dall’Heritance Kandalama, che doveva fare i conti con la foresta, l’Ahungalla vive di un altro respiro perché deve plasmare ed è plasmato dall’acqua. Gli interni di rappresentanza, a tutta vista come un interminabile patio senza barriere e con esili colonnine, aprono lo sguardo sull’immensa piscina a sfioro che riflette il fascino esotico degli alberi di cocco e sembra fondersi con l’acqua turchina dell’Oceano. Un lussuoso hotel a cinque stelle dove concedersi a se stessi, alla mente e al corpo. E dove, meglio dell’elegante Diviyan Spa che ha sviluppato un suo concetto di benessere d’ispirazione asiatica con una vasta gamma di trattamenti che prevedono solo ingredienti naturali? I terapisti indonesiani altamente professionali, addestrati all’Accademia Spa di Bali, assicurano una rilassante ed indimenticabile esperienza psicofisica, anche di coppia. Le proposte comprendono aromaterapia, massaggio connettivale, hot stone therapy, riflessologia, cura del viso, ayurvedica. Altri sensi, all’Ahungalla, vengono stimolati dalla cucina dello Jute Restaurant. Numerosi i premi ricevuti per la straordinaria varietà di spezie e sapori e la selezione dei migliori ingredienti locali ammanniti con la presentazione estetica di gusto occidentale. Tutte le camere dell’Hotel si affacciano sul mare ed hanno balcone privato da dove ammirare i magnifici tramonti. Anche qui, nello stile Bawa, spicca l’eccellenza dei materiali naturali: legno lucidato –grande caratteristica dell’hotel- tessuti batik e arazzi fatti a mano. Spettacolari i bagni, con pavimenti in pietra locale e parete esterna interamente in vetro.

108

RESORTS MAGAZINE


INFO HOTEL

RESORTS MAGAZINE

109


SPECIAL | SRI LANKA

Sri Lanka

Il giardino degli dèi La bellezza dell’isola, la sua natura delicata o prorompente, la particolarità della cultura che vi si è sviluppata, fanno di questo viaggio una splendida occasione per conoscere l’Oriente più seducente. Per chi desidera visitare un piccolo paradiso con il massimo del comfort possibile. GIORNO 1 ITALIA - DOHA Partenza dall’Italia per Colombo, via Doha. GIORNO 2 DOHA - COLOMBO – HABARANA Arrivo a Colombo al mattino presto. Proseguimento per Habarana (160 km). Arrivo e sistemazione in hotel. Pomeriggio a disposizione con possibilità di effettuare un’escursione a dorso di elefante nella foresta di Habarana. Pensione completa. GIORNO 3 HABARANA – ESCURSIONE A SIGIRIYA E POLONNARUWA Visita della rocca in granito rosso di Sigiriya, anche denominata “la rocca del leone”, che si innalza con pareti a strapiombo arrotondate su un mare di vegetazione. Nel pomeriggio visita di Polonnaruwa, seconda capitale storica del Paese (XI – XIV sec.). Pensione completa.

110

RESORTS MAGAZINE

GIORNO 4 HABARANA – ESCURSIONE AD ANURADHAPURA E MIHINTALE Escursione ad Anuradhapura (III sec. a.C.), capitale per tredici secoli. Abbandonata intorno all’anno 1000, la foresta tropicale ricoprì ben presto i suoi templi e palazzi e solo verso la fine del secolo scorso la giungla restituì agli archeologi la città in tutto il suo splendore. Qui si trova l’Albero Sacro del buddismo. Visita di Mihintale, culla del buddismo in Sri Lanka. Pensione completa. GIORNO 5 HABARANA – DAMBULLA – KANDY Partenza per Kandy (105 km). A Dambulla visita del tempio nella roccia costruito nel I secolo a.C., ad un laboratorio dove vengono tessuti i batik e proseguimento per Matale, sostando in un giardino di spezie. Sistemazione in hotel a Kandy e visita dei luoghi più significativi della città. In serata spettacolo di danze tipiche. Pensione completa. GIORNO 6 KANDY – ESCURSIONE A PINNAWELA Partenza per Pilimatalawa per la visita dei 3 templi: Gadaladeniya, Lankathilaka ed Embekke. Proseguimento per Pinnawela. Nel pomeriggio visita del centro di Pinnawela dove vengono nutriti, curati e ospitati una


sessantina di elefanti rinvenuti abbandonati nella giungla. Pensione completa. GIORNO 7 KANDY – NUWARA ELIYA Visita del giardino botanico di Peradeniya, creato nel XIV secolo per la famiglia reale. Partenza per Nuwara Eliya (85 km), con sosta ad una piantagione e fabbrica di tè. Arrivo e sistemazione in hotel, visita della cittadina. Pensione completa. GIORNO 8 NUWARA ELIYA – ESCURSIONE AL PARCO NAZIONALE HORTON PLAINS E A TALAWAKELLE Escursione sull’altopiano di Horton Plains (45 km). Si potrà ammirare il precipizio noto come “la fine del mondo”, uno strapiombo di oltre 1000 metri. Visita delle cascate di St. Clairs e Devon a Talawakelle. Pensione completa. GIORNO 9 NUWARA ELIYA – KATARAGAMA Partenza per Kataragama (185 km), visitando lungo il percorso le cascate di Diyaluma ed il tempio di Buduruwagala. Escursione in fuoristrada all’interno del Parco Nazionale di Yala. Sistemazione in hotel. Pensione completa.

GIORNO 11 BENTOTA – COLOMBO Prima colazione. Mattinata a disposizione. Partenza per Colombo (105 km). All’arrivo visita dei luoghi iù significativi. Sistemazione in hotel. Pensione completa. GIORNO 12 COLOMBO – ITALIA Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia, via Doha. Arrivo in Italia in serata.

Partenze individuali: tutti i giorni, su richiesta Quota individuale a partire da Euro 2.670 Consultabili sul sito www.tucanoviaggi.com ulteriori itinerari in Sri Lanka.

GIORNO 10 KATARAGAMA – GALLE – BENTOTA Il percorso verso Bentota (232 km) si snoda lungo la punta meridionale dell’isola fino a Galle. Visita della città vecchia con l’imponente forte edificato dai Portoghesi. Proseguimento per Bentota e sistemazione in hotel sulla spiaggia. Pomeriggio a disposizione. Pensione completa.

INFO

Partenze individuali e di gruppo

Piazza Solferino 14/G 10121 Torino Tel. +39 011 5617061 info@tucanoviaggi.com www.tucanoviaggi.com RESORTS MAGAZINE

111


RM

S RESORTS MAGAZINE

life

tyle


RM

114

RESORTS MAGAZINE

lifeStyle


Ovidio Guaita

SpaceLand & Il Tucano da Mauritius allo spazio

Proseguono a Mauritius i training di preparazione ai voli suborbitali in microgravità di SpaceLand organizzati da Il Tucano Viaggi Ricerca con la supervisione dell’astronauta Carlo Viberti.

RESORTS MAGAZINE

115


N RM

lifeStyle

on è solo una questione di avventura. SpaceLand porterà “turisti” nello spazio ma soprattutto svolgerà importanti esperimenti scientifici sugli effetti psicologici e biologici della gravità zero o ridotta. L’attività scientifica viene sviluppata in collaborazione con importanti istituzioni come l’ESA, il Politecnico di Torino, il CNR o l’Istituto Superiore di Sanità. Quella di SpaceLand è una realtà scientifica, prima ancora che turistica, che ha una valenza internazionale ma con management tutto italiano, coordinato dall’ingegnere-astronauta Carlo Viberti. Il primo volo commerciale e scientifico è previsto per metà 2016. Il costo sarà accessibile, sui 6000 euro più tasse aeroportuali, si partirà dalle isole attorno al Madagascar, probabilmente proprio da Mauritius, durerà circa due ore e mezza e si raggiungerà la troposfera (oltre 10.000 m). Porterà da 40 a 80 persone di tutte le età. L’aereo effettuerà virate e cabrate che genereranno un totale di 12-13 minuti di gravità ridotta o zero (più di quanto promesso dai voli di Virgin Galactic che costano ben più cari). In attesa della partenza, gli aspiranti astronauti, o per meglio dire i futuri passeggeri a microgravità o gravità zero, si possono allenare a Mauritius con i soggiorni organizzati da Il Tucano Viaggi Ricerca. Per partecipare a una delle missioni di SpaceLand è necessario effettuare un addestramento con le strumentazioni utilizzate dagli astronauti (centrifuga, sedia rotazionale, muro microgravitazionale ed altre “astronaut training facilities”), finalizzato al volo in assenza di gravità. A novembre Il Tucano organizza due soggiorni-training, dal 15 al 23 e dal 22 al 30. Le normali attività di ricreazione marina verranno alternate all’allenamento di superficie e sottomarino ad appunto otto metri di profondità dove si trova il campo subacqueo di SpaceLand. Va detto che il positivo superamento dei test subacquei permette di acquisire la certificazione di fase 2 ed è condizione necessaria ma non sufficiente per la candidatura a membro dell’equipaggio. Sarà necessaria una ulteriore qualificazione medica e tecnica-operativa sei mesi prima del volo. A Mauritius con Il Tucano Viaggi Ricerca si inizia un percorso che potrà essere continuato e potrebbe portarci a volare … molto alti e molto leggeri.

116

RESORTS MAGAZINE


INFO

RESORTS MAGAZINE

117


nel prossimo numero


Mozambico Antartide Svizzera Lisbona Monaco Franciacorta


Resorts Magazine 65 (edizione italiana)  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you