Yojimbot 1

Page 1

S Y LV A I N R E P O S Sylvain Repos, diplomato in arte alla Sorbona di Parigi, è sempre stato attratto dal fumetto. I suoi ispiratori sono Katsuhiro Otomo, Moebius, ma anche autori contemporanei come Rick Remender e Brian K. Vaughan e opere come Akira, Blade Runner e Mad Max. Yojimbot è la sua opera d’esordio, un fumetto dal ritmo

Provincia di Hoki, Giappone, 2241. Dopo la terza “Crisi dell’uomo”, tutte le tracce di vita sembrano

scomparse.

La superficie è abitata da robot. Proprio quando si pensava che l’umanità fosse incapace di sopravvivere in

superficie, uno di quei robot

sfrenato dove il fracasso delle

spade si intreccia con maestria a un racconto post-apocalittico tra i più riusciti.

Per questo, Festival International de la Bande Dessinée di Angoulême 2022 il fumetto è stato insignito del premio dei Licei, assegnato dai lettori adolescenti di

Francia.

In un Giappone abbandonato dall’uomo, dei robot continuano a vivere secondo il codice dei samurai: li chiamano

YOJIMBOT.

al

Vincitore del Premio dei Licei 2022

Festival International de la Bande Dessinée di Angoulême www.renoircomics.it

€ 19,90

SILENZIO METALLICO

YOJIMBOT

al

tutta la

Yojimbot - si troverà faccia a faccia con un sopravvissuto, un bambino, minacciato di morte... Seguendo il suo esempio, altri robot si uniranno per difenderlo. Capiscono che proteggerlo è una priorità: nei suoi geni si trova la salvezza dell’umanità... uno


ATTO 1 SILENZIO METALLICO

T E S T I E D I S EG N I

S Y LVA I N R E P O S CO LO R I

NOIRY


3


4


5




8


9


10


11




14


15


FINE DELL’INCONTRO 472,3 TRA LE UNITÀ MOBILI 063 E 135.

RIPRESA DELLE ROUTINE DI BASE. BUONA GIORNATA A TUTTI.

16


17


S Y LV A I N R E P O S Sylvain Repos, diplomato in arte alla Sorbona di Parigi, è sempre stato attratto dal fumetto. I suoi ispiratori sono Katsuhiro Otomo, Moebius, ma anche autori contemporanei come Rick Remender e Brian K. Vaughan e opere come Akira, Blade Runner e Mad Max. Yojimbot è la sua opera d’esordio, un fumetto dal ritmo

Provincia di Hoki, Giappone, 2241. Dopo la terza “Crisi dell’uomo”, tutte le tracce di vita sembrano

scomparse.

La superficie è abitata da robot. Proprio quando si pensava che l’umanità fosse incapace di sopravvivere in

superficie, uno di quei robot

sfrenato dove il fracasso delle

spade si intreccia con maestria a un racconto post-apocalittico tra i più riusciti.

Per questo, Festival International de la Bande Dessinée di Angoulême 2022 il fumetto è stato insignito del premio dei Licei, assegnato dai lettori adolescenti di

Francia.

In un Giappone abbandonato dall’uomo, dei robot continuano a vivere secondo il codice dei samurai: li chiamano

YOJIMBOT.

al

Vincitore del Premio dei Licei 2022

Festival International de la Bande Dessinée di Angoulême www.renoircomics.it

€ 19,90

SILENZIO METALLICO

YOJIMBOT

al

tutta la

Yojimbot - si troverà faccia a faccia con un sopravvissuto, un bambino, minacciato di morte... Seguendo il suo esempio, altri robot si uniranno per difenderlo. Capiscono che proteggerlo è una priorità: nei suoi geni si trova la salvezza dell’umanità... uno


Issuu converts static files into: digital portfolios, online yearbooks, online catalogs, digital photo albums and more. Sign up and create your flipbook.