Page 1

DE SON ENFANCE À LA DOULOUREUSE EXPÉRIENCE DES CHAMPS DE BATAILLE DE LA PREMIÈRE GUERRE MONDIALE, OU COMMENT J.R.R. TOLKIEN EST DEVENU L’ÉCRIVAIN MYTHIQUE QUI A RÉVOLUTIONNÉ LA LITTÉRATURE FANTASTIQUE.

Rischiarare le tenebre

DURAFFOURG

UNE BIOGRAPHIE INÉDITE EN BANDE DESSINÉE DU CRÉATEUR DU SEIGNEUR DES ANNEAUX ET DE BILBO LE HOBBIT.

Après avoir fondé une communauté d’amis très soudée lors de ses études, le jeune J.R.R. Tolkien est incorporé en 1915 à l’armée britannique. Il retrouvera ses camarades sur le front du nord de la France et correspondra sans cesse avec eux. Ensemble, ils vont combattre lors la Bataille de la Somme, l’une des plus meurtrières de l’histoire.

C XX,XX W W W. R E N O I R C O M I C S . I T

DURAFFOURG - CARACUZZO - ODONE

L’horreur de la guerre marquera irrémédiablement Tolkien et influencera profondément la création de son univers littéraire.

CARACUZZO

ODONE


Rischiarare le tenebre

Sceneggiatura Will Duraffourg

Disegni

Giancarlo Caracuzzo

Colori

Flavia Caracuzzo & JoĂŤl Odone

Copertina

Jean-SĂŠbastien Rossbach


No, restate qui! Morirete tutti!

È pazzesco, non arriveremo mai dall’altra parte!

Dai, Ronald. Non avere paura. Qui, voltati.

3

Ronald. Vieni da me.


AndrĂ tutto bene, Ronald, dai, vieni.

Questa luce‌

Un mostro?

Ronald!

4


La luce… mi acceca, mi brucia!

Silenzio, Ronald, sono qui, va tutto bene, sei tornato, sei con me.

Questi morti, tutti questi morti…

First Southern General Hospital, locali dell’Università di Edgbaston, Birmingham, novembre 1916. Smith, Gilson, Wiseman, la luce, eccola…

Ronald, mio caro, sono io, Edith. Va tutto bene, è solo un incubo.

La sua febbre sale, sta delirando ancora. Aumenterò gli antipiretici. infermiera!

Le sue condizioni non stanno migliorando.

Possiamo solo combattere la febbre e sperare che alla fine scompaiano.

A dire il vero non lo sappiamo proprio. Si pensa siano trasmessi dai ratti. Alcuni parlano addirittura di pidocchi…

Da dove vengono?

Gilson, Smith, Wiseman… Dove sono? Dove sono i miei amici?

Torna a dormire.

Wiseman…

5


Bloemfontein, stato libero d’Orange, Sudafrica, 1892. «Prima dell’orrore della guerra, prima del mia cara Edith, prima del TCSB, e anche di te, amico mio, Christopher Wiseman, mio “fratello gemello maggiore”…»

« Prima di tutto c’era il calore e polvere…»

Si chiamerà John, come suo nonno, e Reuel, il mio secondo nome.

Allora è deciso. Ti chiamerai John Ronald Reuel, figlio mio.

Arthur, ti ho detto che volevo chiamarlo Ronald.

Sìììììììì!

«i miei primi ricordi sono quelli di una corsa frenetica nell’erba alta del veld *».

Ronald, torna indietro! torna!

«Appena avevo messo i piedi sull’erba, avevo sentito un morso nel tallone. il dolore mi travolse all’improvviso e pensai solo a scappare con tutte le mie forze da quella mostruosa creatura».

«il veleno di un ragno-babbuino arancione può essere fatale per un bambino…» «Ma la mia tata fu più veloce del veleno nel mio sangue».

Scendere! Lasciami!

No, no, no!

* Una parola di origine olandese che definisce le grandi aree selvagge in Sudafrica dove i prati sono coperti di erba e arbusti.

6


« …ma se non ci fosse stato non sarebbe stato lo stesso per me».

« Mio fratello Hilary è nato due anni dopo di me, ma mi ha raggiunto rapidamente per dimensioni. il calore africano sembrava farlo crescere più velocemente».

Hai ancora la febbre Ronald, ancora quelle maledette riacutizzazioni dentali. Non dovresti soffrire così tanto, non è normale.

Smetti di prendere i miei giocattoli, Hilary. Sono miei. Mamma!

Ronald sta deperendo, Arthur… il nostro futuro non può essere qui, la natura è troppo dura, il sole troppo forte.

« Ho dimenticato tutto di mio padre, persino la sua faccia. Conservo di lui l’immagine di quella volta in cui stava intagliando il suo nome sui tronchi che avremmo portato con noi».

Devo rimanere a lavorare in banca, Mabel. Se me ne vado mi pagheranno la metà. Partite voi tre. io vi raggiungerò.

Southampton, 1895.

«è allora che ho saputo che non saremmo andati a trovarlo. L’emorragia aveva vinto improvvisamente dopo mesi di infezione. Mio padre non c’era più, eravamo soli e non avrebbe mai letto la mia lettera».

«Sono passati sei mesi. La mia salute è migliorata. Ho dettato una lettera alla mia tata per mandarla a mio padre. Sono stato felice di dirgli che ci saremmo rivisti a breve. Presto riprenderemo la nave per l’Africa».

7


Sarehole, a sud di Birmingham, 1896.

«Mia madre decise di allontanarsi da Birmingham. Scoprii così che l’Inghilterra non era solo l’inquinamento e la nebbia delle città industriali, ma nascondeva meravigliosi paradisi di verde».

Mamma, possiamo?

Certo tesoro, andate pure!

Aspettami Ronald, aspetta!

Due orchi… uno nero e uno bianco. Sono dei mostri sanguinari, Hilary, che mangiano i bambini!

Guarda Hilary! Un mulino!

Un mulino, un mulino!

1900.

« Trascorsero così quattro anni da sogno fra avventure e scampagnate a caccia di funghi».

State ancora curiosando? Vi ho già detto che non voglio vedervi qui!

È l’orco bianco! Sbrigati, Hilary! Corri!

Salue bien l’ogre noir de notre part !

Ecco, ridete pure, ragazzacci! Guai a voi se vi ripesco a rubarmi i funghi!

Corri, orco, corri! Non ci prenderai!

8


È una foglia d’acero di campagna. Le sue foglie sono più piccole di quelle degli aceri di sicomoro e i suoi frutti sono allungati, mentre quelli del…

Oh…

Mamma, tutto bene?

Mamma…

Sì, non ti preoccupare Ronald, avevo le vertigini. Stanchezza, tutto qui. Torniamo indietro. È ora di pregare.

Mamma, questa non è la chiesa dove andiamo di solito.

Cambiamo chiesa. Sono stata ammessa alla chiesa cattolica, come tua zia May. Spero che Dio ti conceda la grazia di fare lì il tuo catechismo.

Prega sempre più spesso.

Mabel, ti aiuto da quando è morto tuo marito e tu è così che mi ringrazi? Diventando una dannata papista?

Vieni Ronald, dobbiamo partire.

May non ti seguirà in questa follia! Siamo battisti e lo rimarremo! Se continui a corrompere la tua mente non ti darò più un soldo!

Zio Walter! Zio Walter!

Zio Walter, zia May non viene?

Qui es-tu pour juger les voies de Dieu, Walter ? Tu peux garder ton argent, je me débrouillerai sans.

9

« Ho dovuto dire addio a Sarehole, alla vita di campagna, a quei quattro anni di felicità, i più preziosi della mia esistenza».


King Edward College, Birmingham, 1900. Uno zio paterno, uno dei pochi ad aver accettato la conversione di mia madre, finanziò i miei studi al King Edward, il migliore collegio di Birmingham.

Dai, scansati, novellino!

Guardatelo, sembra completamente perso! Stai cercando la mamma, Tolkien?

Mamma, cosa sono questi strani nomi scritti sul camion qui sotto? Bloen… Bloen rhon…? Com’è andata la scuola, caro?

Blaen-Rhonda Tedegar, questi sono nomi gallesi. Ne avevi mai visto uno?

È rumorosa e affollata. Mi mancano gli alberi, Sarehole…

Mai. È bello. Sembrano di un mondo più antico del nostro.

Ronald, lui è padre Francis Morgan, un amico. Lavora all’oratorio di Birmingham, la mia nuova parrocchia.

Ronald, mio caro, vorrei presentarti una persona.

Adora le lingue. Lui e suo fratello ne hanno addirittura inventata una per parlarsi senza che io li capisca. Mi fanno impazzire.

Studi il gallese, giovanotto?

Hai davvero due ragazzi molto intelligenti, Mabel.

È troppo complicato, ma mi piacerebbe riuscire a comprenderlo un giorno.

10

Profile for ReNoir Comics

Tolkien - Rischiarare le tenebre  

di Willy Duraffourg e Giancarlo Caracuzzo. Prima di diventare un importante professore di Oxford, molto prima di scrivere Lo Hobbit e Il...

Tolkien - Rischiarare le tenebre  

di Willy Duraffourg e Giancarlo Caracuzzo. Prima di diventare un importante professore di Oxford, molto prima di scrivere Lo Hobbit e Il...

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded