Page 1

Il 10-11-12 Maggio 2011 il settore della distribuzione auto si incontra a Verona

10 Maggio 2011 Dalle 14.00 alle 19.00

Incontri Riservati Area Business Networking 11 e 12 Maggio 2011 Dalle 8.30 alle 19.00

Workshop Area Business Networking

Una iniziativa di

Segui gli aggiornamenti del programma e delle attivitĂ  su www.dealerday.it


Benvenuti in 2011

Gold Sponsor

Silver Sponsor

Partner

2


2011

Automotive Dealer Day: 10-11-12 maggio 2011 Il punto d’incontro per il business della distribuzione automobilisticaella distribuzione automobilistica Automotive Dealer Day è l’unico evento in Europa dedicato al settore della distribuzione automobilistica. Si tratta di un’opportunità unica di incontro tra gli operatori coinvolti direttamente o indirettamente nel business della distribuzione automobilistica, e offre informazioni, strategie, strumenti e nuovi stimoli a concessionari, riparatori, operatori di servizi e post-vendita, manager di case auto e altri player della filiera. La nona edizione di Automotive Dealer Day prevede una ricca agenda sviluppata in tre giorni. Martedì 10 maggio 2011 è la giornata dedicata ai Dealer Meeting e alle Sinergie organizzate con le Associazioni dei Concessionari, le Case Automobilistiche e i vari operatori del settore. L’area business sarà aperta dalle ore 14.00. L’11 maggio rimane caratterizzato da numerosi workshop e dal tradizionale Forum di Automotive Dealer Day, mentre il 12 maggio vi saranno numerosi approfondimenti tematici. Il programma dei workshop prevede oltre 35 incontri formativi e informativi in sessioni parallele, della durata di 60 minuti, a cura dei migliori professionisti e docenti dall’Italia e dall’estero, sulle tematiche di maggiore interesse per il business. Nell’area espositiva di 7.000 mq, saranno presenti oltre 80 aziende operanti nel settore della distribuzione automobilistica, che rappresentano un punto di forza dell’evento, dando la possibilità ai presenti di incontrare, in un ambiente accogliente, dei professionisti che possono diventare partner strategici per le loro aziende, per risolvere le molte criticità e creare nuove opportunità in un mercato sempre più complesso e competitivo.

A CHI SI RIVOLGE •

concessionari/distributori (dealer)

riparatori autorizzati

riparatori indipendenti

manager di case automobilistiche

fornitori di prodotti e servizi per i dealer

operatori del settore veicoli commerciali e industriali

operatori del settore tractor

altri operatori del settore

Automotive Dealer Day 2011 sarà, ancora una volta, l’occasione per misurare la competitività delle proprie aziende, analizzare gli scenari che si prospettano per i mesi a seguire ed incontrare dei partner con i quali intraprendere un percorso di crescita.

3


Premio per l’Innovazione Gestionale

PREMIO PER

L’INNOVAZIONE

Nell’attuale scenario di crisi e di rallentamento delle vendite, la parola d’ordine diventa innovare, uscire cioè dagli schemi del passato e porre l’accento sul cambiamento e sull’introduzione di nuovi strumenti atti a migliorare la gestione quotidiana della concessionaria.

GESTIONALE 2011

Hai introdotto dei cambiamenti che hanno migliorato la gestione della Tua azienda?

Il Premio per l’Innovazione Gestionale, realizzato da Quintegia e InterAutoNews con il sostegno di Findomestic Banca, ha la funzione di stimolare e aumentare l’attenzione di tutti gli imprenditori e delle aziende della distribuzione automobilistica verso il cambiamento, nella speranza che il concorso diventi un contenitore di idee da considerare base di partenza e patrimonio comune per lo sviluppo di nuove iniziative. La giuria, composta da docenti dell’Università Ca’ Foscari Venezia, giornalisti del settore e stimati professionisti coinvolti, giudicherà i progetti candidati in base all’originalità dell’iniziativa, all’importanza economica e sull’efficienza ed efficacia dei processi gestionali della concessionaria e al rilievo per la clientela e il personale della concessionaria.

Hai innovato alcuni processi nella Tua azienda per far fronte alle esigenze del mercato che cambia? Hai adottato delle soluzioni innovative che hanno permesso di migliorare le Tue performance aziendali? Allora esci dall’anonimato e CANDIDATI anche Tu al Premio per l’Innovazione Gestionale 2011!

LA CONSEGNA DEL PREMIO AVVERRÀ IL GIORNO 12 MAGGIO 2011 IN OCCASIONE DI AUTOMOTIVE DEALER DAY A VERONA

2011

Una iniziativa di

La premiazione del vincitore avverrà il giorno 12 maggio 2011 nella sessione delle 8.45-10.00 in sala blu.

con il sostegno di

Internet Sales Award I 5 dealer che avranno ricevuto il punteggio più elevato nel questionario verranno valutati da una giuria di esperti che sceglierà il vincitore.

Il concessionario come intermediario chiave nel processo di acquisto e cessione dell’automobile, nuova o usata: questa la convinzione di AutoScout24, che ha deciso di valorizzare ancora di più questa figura attraverso la prima edizione del concorso Internet Sales Award.

Il vincitore verrà nominato il 12 maggio 2011 nella sessione delle 11.30-12.30 in sala blu, dove verrà insignito del riconoscimento di Best Digital Dealer.

Il concorso, promosso in collaborazione con Quintegia, mira a individuare il dealer (concessionario o salonista) che si sia particolarmente distinto nell’ideazione, nello sviluppo e nell’aggiornamento del proprio sito internet aziendale, oltre che nell’utilizzo del web come strumento fondamentale nella comunicazione della propria offerta e nella conseguente vendita.

Una iniziativa di

4


2011

Il Programma Automotive Dealer Day: informazioni, strategie, ultime tendenze, nuovi stimoli Automotive Dealer Day è il contenitore di informazioni, strategie e strumenti per concessionari, riparatori, operatori di servizi e post-vendita, manager di case auto e altri operatori della filiera distributiva. Il programma di Automotive Dealer Day, curato da Leonardo Buzzavo (Coordinatore Tematico), offre varie sessioni parallele con il coinvolgimento di relatori dall’Italia e dall’estero che consentono ad ogni partecipante di approfondire i temi di maggiore interesse in modo personalizzato. La traduzione simultanea in Italiano-Inglese e Tedesco delle sessioni principali rende l’iniziativa un’opportunità anche per gli operatori internazionali. L’agenda dei contenuti del 2011, mira ad integrare visione strategica con aspetti operativi per la gestione del business della commercializzazione automobilistica e di altri veicoli, portando in primo piano le tante ed importanti best practice che il settore presenta.

Le aree tematiche del programma 2011:

-

GESTIONE CONCESSIONARIA

-

GESTIONE ECONOMICO-FINANZIARIA/MANAGEMENT

-

SCENARIO/STRATEGIE

-

INTERNET MARKETING

-

POST-VENDITA

-

USATO

-

FLOTTE

-

TECNOLOGIA/SISTEMI INFORMATIVI

-

VEICOLI INDUSTRIALI

-

MACCHINE AGRICOLE

5


I relatori

Costruttori

Andrea Alessi

Luca Battiloro

Massimo Borio

Jacques Bousquet

Nunzio Calì

Loris Casadei

Luciano Ciabatti

(Nissan Italia)

(BMW Italia)

(Citroën Italia)

(Renault Italia)

(Fiat Group Automobiles)

(Unrae)

(Renault Italia)

Marco Crivellari

Gian Paolo Dallara

Santo Ficili

Massimo Gargano

Florence Holemans

Franz Jung

Antonio Melica

(Fiat Group Automobiles)

(Dallara Automobili)

(Fiat Group Automobiles)

(Toyota Motor Italia)

(Peugeot Automobili Italia)

(BMW Italia)

(Nissan Italia)

Luca Napolitano

Gianfranco Pizzuto

(Fiat Group Automobiles)

(Fisker Italia)

Elena Alberti

Luca Bagnoli

Sandra Balboni

Andrea Bianco

Michele Brusa

Junior Cardoso

Riccardo Ferroni

(Penske Automotive Europe)

(Ferri auto)

(Nuova CarMix)

(Bianco)

(Bonaldi Motori)

(Autosat)

(Sagam)

Stefano Floriani

Graziano Ghirotti

Elisabetta Giacometti

Carlo Alberto Jura

Marco Mariotti

Dario Mattei

Stefano Mor

(Sesto Autoveicoli)

(Gruppo Bossoni)

(Gruppo Fergia)

(Spazio Group)

(ACCI)

(Sagam)

(Sagam)

Concessionari

Sante Carlucci (Gruppo Maldarizzi)

Antonio Manzotti (Manzotti)

Filippo Pavan Bernacchi

Michele Pellino

Mario Schininà

Alberto Soria

Sergio Tumino

Plinio Vanini

(Federauto)

(Gruppo Fergia)

(IRFA)

(Gest-Auto)

(Sergio Tumino)

(Gruppo Autotorino)

6


Aziende Filiera Automotive, Media, Università e altri esperti del settore

Marc Aguettaz

Claudio Bellatreccia

(GiPA Italia)

(AutoContact)

Enrico Bertolino

Hans Bresser

Leonardo Buzzavo

Luca Ciferri

(BOVAG)

(Università Ca’ Foscari Venezia)

(Automotive News)

Floriano Borgogno

Tommaso Bortolomiol

Vincenzo Bozzo

Roberto Brenner

(AutoContact)

(Quintegia)

(AutoScout24)

(Google Italy)

Alberto Cocchi

Annarita Crali

Alberto Da Silva

Pierluigi Del Viscovo

(IPQ Tecnologie)

(AutoContact)

(C.Studi Fleet&Mobility)

Corrado Luppi

Gianni Filipponi

Paolo Ghinolfi

Adriano Gios

Giuseppe Guzzardi

Giacomo Jannotta

Gianluca Lombardi S.

(Unrae)

(Aniasa)

(Studio di Consulenza)

(Vie & Trasporti)

(Studio Jannotta)

(Università Bocconi)

Gabriele Maramieri

Charles Mills

Andrea Mincolelli

Luca Montagner

Giuseppe Piano Mortari

Rinaldo Rinaudo

(Quintegia)

(J.D.Power & Associates)

(Findomestic Banca)

(Quintegia - ICDP)

(Assofin)

(AsConAuto Integra)

Mike Seaton

Gian Franco Soranna

Cesare Soresina

Cristiano Spadoni

Tommaso Tommasi

Andrew Tongue

Steve Young

(Woods & Seaton)

(Federauto)

(PR3 Consultig & P.)

(Image Line)

(InterAutoNews)

(ICDP)

(ICDP)

Coordinatore tematico:

Giuseppe Volpato

Leonardo Buzzavo

(Università Ca’ Foscari Venezia)

(Università Ca’ Foscari Venezia)

7

Maurizio Sala


16.45-18.30

14.30-15.30

11.30-12.30

08.45-10.00

Ora

1

Adriano Gios (Studio di Consulenza Aziendale) Florence Holemans (Peugeot Automobili Italia) Luca Battiloro (BMW Italia)

Leonardo Buzzavo (Università Ca’ Foscari Venezia)

FORUM: Le nuove strategie di case e concessionari Luca Ciferri (Automotive News) Gabriele Maramieri (Quintegia) Leonardo Buzzavo (Quintegia) Andrea Alessi (Nissan) Luca Napolitano (Lancia) Marco Mariotti (ACCI) Plinio Vanini (Gruppo Autotorino)

Enrico Bertolino presentato da Agos Ducato

La sostenibilità del business e la metrica dei risultati

Giacomo Jannotta (Studio Jannotta)

Luca Montagner (Quintegia - ICDP) Loris Casadei (Unrae) Filippo Pavan Bernacchi (Federauto)

Riflessioni libere sul settore auto

Concessionarie e immobili: norme e fisco

Sala Arancio

Concessionari e costruttori allo specchio

Settore auto: dalla crisi alla rinascita Leonardo Buzzavo (Università Ca’ Foscari Venezia), Giuseppe Volpato (Università Ca’ Foscari Venezia), Andrea Mincolelli (Findomestic Banca), Filippo Pavan Bernacchi (Federauto), Gabriele Maramieri (Quintegia), Jacques Bousquet (Renault), Santo Ficili (Fiat), Massimo Gargano (Toyota), Franz Jung (BMW).

Sala Blu

Sandra Balboni (Nuova CarMix) e un altro Dealer

Casi di sinergie interne ed esterne alla concessionaria

Tommaso Bortolomiol (Quintegia) Stefano Floriani (Sesto autoveicoli) Carlo Alberto Jura (Spazio Group) Alberto Da Silva (AutoContact)

Concessionarie monobrand o multibrand?

Sala Verde

Programma di mercoledì 11 maggio 2011

Roberto Brenner (Google Italy) Luca Montagner (Quintegia - ICDP)

Web marketing nel settore automotive

Massimo Borio (Citroën Italia) Luciano Ciabatti (Renault Italia) Antonio Melica (Nissan Italia) Gianfranco Pizzuto (Fisker Italia) Tommaso Tommasi (InterAutoNews)

Promuovere e comunicare l’auto elettrica

Sala Gialla

Presentate da: ExxonMobil, Methodos - Aretè

Esperienze di business

Presentate da: Findomestic Banca, CarGarantie e Fiditalia

Esperienze di business

Sala Rossa

Programma aggiornato al 15 marzo, sono possibili variazioni. Segui gli aggiornamenti del programma e delle attività su www.dealerday.it

Charles Mills (J.D.Power & Associates) Hans Bresser (BOVAG)

Costumer satisfaction e strategie dei dealer

Luca Montagner (Quintegia - ICDP) Steve Young (ICDP) Leonardo Buzzavo (Università Ca’ Foscari Venezia - Quintegia) Andrew Tongue (ICDP)

Distribuzione auto in Europa oltre la crisi

Sala Viola


16.15-17.15

14.30-15.30

11.30-12.30

08.45-10.00

Ora

9

Sala Verde Nuovi strumenti di gestione per l’usato

Luca Montagner (Quintegia - ICDP) Junior Cardoso (Autosat) Floriano Borgogno (AutoContact)

Concessionaria: servizi a valore aggiunto per le flotte Pierluigi Del Viscovo (Centro Studi Fleet&Mobility) Gianni Filipponi (Unrae) Paolo Ghinolfi (Aniasa) Alberto Da Silva (AutoContact)

Gestione usato quale brand?

Luca Montagner (Quintegia - ICDP) Michele Brusa (Gruppo Bonaldi) Sante Carlucci (Gruppo Maldarizzi) Claudio Bellatreccia (AutoContact)

Sala Arancio

Sistemi di incentivazione e CRM nel post-vendita

Stefano Mor (Sagam)

Scenari e trend nel post-vendita

Luca Montagner (Quintegia-ICDP) Marc Aguettaz (GiPA Italia)

Il servizio al cliente: approccio e metodo

Cesare Soresina (PR3 Consulting & Partnership)

Idee gestionali nel post-vendita

Luca Montagner (Quintegia - ICDP) Luca Bagnoli (Ferri Auto) Antonio Manzotti (Manzotti)

Sala Blu

Gestire la concessionaria a 360 gradi: esperienze

Sergio Tumino (Sergio Tumino) Andrea Bianco (Bianco) Tommaso Bortolomiol (Quintegia)

Internet, social media e distribuzione auto

Leonardo Buzzavo (Università Ca’ Foscari Venezia - Quintegia) Vincenzo Bozzo (AutoScout24)

Gestire la concessionaria con i numeri

Elena Alberti (Penske Automotive Europe GmbH) Elisabetta Giacometti (Gruppo Fergia) Michele Pellino (Gruppo Fergia)

SPECIAL WORKSHOP: Conviene ancora fare il concessionario? (Un anno dopo)

Adriano Gios (Studio di Consulenza Aziendale) Giacomo Jannotta (Studio Jannotta)

Programma di giovedì 12 maggio 2011

Giuseppe Piano Mortari (Assofin) Gian Franco Soranna (Federauto)

Nuove regole nell’offerta di servizi finanziari e assicurativi dei dealer

Gianluca Lombardi Stocchetti (Università Bocconi) Gian Paolo Dallara (Dallara Automobili)

L’importanza della managerialità

Mario Schininà (IRFA) Nunzio Calì (Fiat Group Automobiles) Marco Crivellari (Fiat Group Automobiles) Graziano Ghirotti (Gruppo Bossoni)

Sfruttare la tecnologia in concessionaria

Sala Gialla

Presentate da: Methodos - Aretè, LoJack, automobile.it.

Esperienze di business

Presentate da: Castrol, GEN-ART, NAVTEQ

Esperienze di business

Presentate da: ADP Dealer Services Italia, Continental Italia, MAPFRE WARRANTY - MAPFRE ASISTENCIA

Esperienze di business

Presentate da: ARX, Automoticon e Smilenet.

Esperienze di business

Sala Rossa

Programma aggiornato al 15 marzo, sono possibili variazioni. Segui gli aggiornamenti del programma e delle attività su www.dealerday.it

Corrado Luppi Mike Seaton (Woods&Seaton) Rinaldo Rinaudo (AsConAuto Integra)

Linee guida per l’informatica nei concessionari ed esperienze internazionali

Corrado Luppi Dario Mattei e Riccardo Ferroni (Sagam) Alberto Soria (Gest-Auto)

Diminuire la carta per migliorare l’efficienza

Giuseppe Guzzardi (Vie & Trasporti) Annarita Crali (IPQ Tecnologie)

I dealer dei ‘pesanti’ visti dalla casa

Cristiano Spadoni (Image Line) Maurizio Sala Alberto Cocchi

Trattori e Web: cosa cercano i clienti? Confronto dealer-case

Sala Viola


Programma di mercoledì 11 maggio 2011 h. 08.45-10.00

Sala Blu

Settore auto: dalla crisi alla rinascita Come passare da una crisi ad una rinascita? Dopo la grande contrazione di mercato e lo scossone nel business degli operatori, è il momento di reinterpretare il presente e costruire tasselli di un futuro sostenibile. Case, concessionari e operatori di filiera sono chiamati a mettersi in gioco rivedendo gli standard di efficienza e servizio al cliente con un confronto più serrato su benchmark e best-practice. Dopo alcune chiavi di lettura di Giuseppe Volpato (Università Ca’ Foscari Venezia), Andrea Mincolelli (Findomestic Banca) e Filippo Pavan Bernacchi (Federauto), Gabriele Maramieri (Quintegia) introdurrà alcuni dati di mercato e di settore, stimolando il dibattito tra alcuni numeri uno di case auto intervistati da Leonardo Buzzavo (Università Ca’ Foscari Venezia - Quintegia) sulle scelte in atto e sulle prospettive strategiche. Lingua: in Italiano con traduzione in cuffia in Inglese e Tedesco

Jacques Bousquet

Santo Ficili

Massimo Gargano

Franz Jung

(Direttore Generale Renault Italia)

(Direttore Mercato Italia Fiat)

(Amministratore Delegato Toyota Motor Italia)

(Presidente BMW Italia)

10


Programma di mercoledì 11 maggio 2011 h. 11.30-12.30

Sala Blu

Concessionari e costruttori allo specchio Concessionari e case automobilistiche sono due poli di una filiera complessa che guarda al cliente. Come cambia la visione di business e lo sviluppo delle strategie delle imprese se viste con gli occhi delle reti o con gli occhi dei costruttori? Questa sessione offre l’opportunità di ascoltare due voci autorevoli in una triplice veste: in primo luogo come concessionario e top manager di casa automobilistica, in secondo luogo come vertice di associazione (rispettivamente di reti e di case auto), e in fine come persone con i propri interessi e le proprie passioni. I partecipanti potranno cogliere una lettura a 360 gradi dello stato dell’arte della filiera auto: Luca Montagner (Quintegia - ICDP) darà la parola a Loris Casadei (Unrae) e Filippo Pavan Bernacchi (Federauto). Lingua: in Italiano con traduzione in cuffia in Inglese e Tedesco

Sala Arancio

Concessionarie e immobili: norme e fisco L’investimento immobiliare nella sede della Concessionaria consentiva in passato delle economie fiscali, con una sorta di “utile differito” dovuto alla rivalutazione nel tempo. Oggi tutto è cambiato sul fronte normativo: la deducibilità fiscale è condizionata dalla durata minima del contratto di leasing (due terzi del periodo di ammortamento) con un minimo di 11 anni ed un massimo di 18 anni. La deducibilità degli interessi passivi è limitata mentre la rivalutazione è opinabile a causa degli standard rigidi che rendono l’immobile più difficile da commercializzare. Giacomo Jannotta (Studio Jannotta), tra i maggiori esperti in materia, proporrà un aggiornamento per orientare le scelte degli imprenditori. In Italiano

Sala Verde

Concessionarie monobrand o multibrand? In questo workshop si parlerà della strategia legata al portafoglio brand dei concessionari con alcuni esempi tra i grandi dealer italiani. Dopo un’introduzione con alcuni dati a livello europeo ed italiano inerenti al grado di multimarchismo e alla sua evoluzione nelle reti di distribuzione (Tommaso Bortolomiol, Quintegia), saranno proposti due casi concreti: uno con focus mono-marca (Stefano Floriani, Sesto Autoveicoli) e l’altro con focus multi-marca (Carlo Alberto Jura, Spazio Group). I temi affrontati sono legati agli aspetti strategici e operativi della gestione di una concessionaria nelle varie aree di business, mettendo in luce opportunità e criticità correlate al numero di costruttori rappresentati. Viene inoltre esplicitata l’importante funzione strategica della gestione del business dell’usato sia in una ottica monobrand sia multibrand (Alberto Da Silva, AutoContact). In Italiano

Sala Rossa

Sala Gialla

Promuovere e comunicare l’auto elettrica L’auto elettrica forse non cambierà il modo di distribuire le vetture ma trasforma le percezioni, i significati e le emozioni legati all’esperienza di acquisto e di possesso. Come promuovere i nuovi prodotti? Come spiegare ai consumatori le caratteristiche ed i benefici? Come coinvolgere le reti nelle diverse modalità di marketing? Questo workshop propone le testimonianze di manager di case auto impegnate su questo fronte tra cui Massimo Borio (Citroën Italia), Luciano Ciabatti (Renault Italia), Antonio Melica (Nissan Italia) e Gianfranco Pizzuto (Fisker Italia) e di esponenti dei media (Tommaso Tommasi, InterAutoNews) che potranno illustrare scelte, orientamenti e criticità. In Italiano

Esperienze di business In questo workshop vengono presentate diverse esperienze di business a cura di Findomestic Banca, CarGarantie e Fiditalia. In Italiano

Sala Viola

Distribuzione auto in Europa oltre la crisi

con la collaborazione di

In questo workshop internazionale, organizzato in collaborazione con ICDP, Steve Young (ICDP UK) illustrerà l’evoluzione del mercato dell’auto europeo, in termini di vendite di nuove vetture, di trend nelle vendite per i diversi marchi, e delle diverse scelte strategiche intraprese dalle case costruttrici nei principali mercati europei riguardo alla struttura delle loro reti distributive. Leonardo Buzzavo (Università Ca’ Foscari Venezia - Quintegia) proporrà nuovi schemi distributivi e strategie per le reti. Infine Andrew Tongue (ICDP UK) esporrà gli effetti reali per i dealer della nuova Block Exemption. Lingua: in Inglese con traduzione in cuffia in Italiano e Tedesco

11


Programma di mercoledì 11 maggio 2011 h. 14.30-15.30

Sala Blu

Riflessioni libere sul settore auto In ogni settore le aziende vivono un’intersezione articolata di persone, idee, strumenti, contesti, modalità di rapporto con il mercato, situazioni che richiedono impegno e focalizzazione e talvolta generano stress. Nella filiera automobilistica lo stress ha raggiunto livelli importanti dati gli squilibri domanda-offerta e la forbice costi-margini: tale stress si riflette sulle strategie, sui modelli di business, sulle persone. Questo workshop propone alcune riflessioni libere sul settore auto per cercare di guardare al presente con occhi diversi e provare a costruire tasselli di futuro, integrando dimensioni di tipo accademico, imprenditoriale, manageriale in chiave sia seria che ironica. Nella prima parte Leonardo Buzzavo (Università Ca’ Foscari, Quintegia) discute di strategie, modelli di business, tempi e strumenti di lavoro. Nella seconda parte Agos Ducato sceglie di caratterizzare la propria presenza attraverso un intervento del noto “formattore” Enrico Bertolino, che discute di “servizio clienti” che talvolta assume le caratteristiche di “se-vizio clienti”. Lingua: in Italiano con traduzione in cuffia in Inglese e Tedesco

Sala Arancio

La sostenibilità del business e la metrica dei risultati Da qualche tempo ormai la sostenibilità di una concessionaria è una dimensione strategica critica: la capacità di generare flussi di cassa proporzionati ai fabbisogni finanziari senza scivolare in pericolose situazioni di tensione è estremamente importante. Ma quale “metrica” si deve utilizzare per determinare le condizioni economicofinanziarie necessarie? Come misurare il “polso” dell’azienda e prevenire situazioni problematiche? Che cosa è veramente importante? In questo workshop Adriano Gios, che aveva già intravisto la “tempesta perfetta” che stava per abbattersi sulle reti, proporrà una visione di insieme e un quadro analitico per aiutare gli imprenditori a districarsi nelle scelte di assetto finanziario e nei rapporti con gli istituti di credito. Seguiranno due voci importanti con il punto di vista sul tema delle case auto nelle persone di Florence Holemans (Peugeot Automobili Italia) e Luca Battiloro (BMW Italia). In Italiano

Sala Verde

Casi di sinergie interne ed esterne alla concessionaria Le pressioni sui margini hanno da tempo portato alla ribalta l’esigenza di riduzione dei costi, recupero di efficienza e di identificazione di opportunità per generare valore. Si parla sempre più spesso di sinergie come percorso necessario. Ma come si possono realizzare? In questo workshop verranno esposti due casi concreti di iniziative che hanno consentito sinergie: il primo, riferito all’interno della concessionaria, viene esposto da Sandra Balboni (Nuova CarMix); nel secondo intervento, riferito ad un insieme di concessionarie, viene esposto il caso del Consorzio Servizi Auto. In Italiano

Sala Rossa

Sala Gialla

Web marketing nel settore automotive Durante questo workshop Roberto Brenner (Google Italy) illustrerà alcuni dati generali sull’evoluzione del web in Italia e sul suo impatto sul comportamento dell’utente automobilistico nel processo di acquisto dell’auto. I partecipanti potranno inoltre ricevere indicazioni su come utilizzare Google Insight for Search, le statistiche di ricerca offerte gratuitamente da Google che forniscono informazioni su tutto quello che viene ricercato nel motore di ricerca. Infine Luca Montagner (Quintegia - ICDP) mostrerà alcuni esempi di come le concessionarie possono sfruttare il web (sito internet, social media, e-commerce, ecc.), portando alcuni esempi dall’Italia e dall’estero. In Italiano

Esperienze di business In questo workshop vengono presentate diverse esperienze di business a cura di ExxonMobil e Methodos - Aretè. In Italiano

Sala Viola

Customer satisfaction e strategie dei dealer In questo workshop internazionale, Charles Mills (J.D.Power & Associates) analizzerà la customer satisfaction performance delle reti di dealer nei principali mercati europeri, focalizzandosi in particolare sugli aspetti più importanti nel processo di vendita e post-vendita. Hans Bresser (BOVAG) illustrerà nuovi scenari per i dealer e diverse strategie che potrebbero adottare per andare oltre la crisi e migliorare il proprio business. Lingua: in Inglese con traduzione in cuffia in Italiano e Tedesco 12


Programma di mercoledì 11 maggio 2011 h. 16.45-18.00

FORUM: Le nuove strategie di case e concessionari Il Forum di Automotive Dealer Day è il momento plenario che coinvolgerà le testimonianze dei vertici di case automobilistiche e di operatori concessionari e vedrà la presentazione dei risultati dell’indagine DealerSTAT 2011 sulla soddisfazione dei dealer nel rapporto di mandato. Il Forum si apre con un’introduzione a cura di Luca Ciferri (Automotive News) che illustrerà alcune scelte strategiche intraprese dalle case auto nei diversi mercati e le loro implicazioni per le reti. Gabriele Maramieri (Quintegia) si focalizzerà su temi inerenti le strategie dei diversi marchi automobilistici in Italia riguardo la struttura e l’evoluzione delle reti distributive. I dati provengono dal Centro Ricerche Quintegia che costantemente analizza le dinamiche della distribuzione automobilistica, ad esempio le scelte di copertura territoriale dei costruttori, le politiche di remunerazione/incentivazione dei concessionari, gli standard richiesti e le performance che vengono generate. Segue il dibattito tra case e concessionari su aspetti chiave della relazione, sulle aree critiche che penalizzano l’efficienza del sistema e sulle possibili opportunità di sviluppo. Leonardo Buzzavo (Università Ca’ Foscari Venezia) dialoga con Andrea Alessi (Nissan Italia), Luca Napolitano (Fiat Group Automobiles), Marco Mariotti (ACCI) e Plinio Vanini (Gruppo Autotorino). La sessione si conclude con l’anteprima nazionale delle performance per marca nel livello di soddisfazione delle reti frutto dello studio DealerSTAT 2011, con i risultati nelle diverse aree gestionali e l’assegnazione dei premi ai costruttori più apprezzati. DealerSTAT analizza la relazione tra case e concessionari, considerando la qualità di strategie, strumenti e politiche delle case per le reti di distribuzione. Oltre 1.000 concessionari italiani contribuiscono all’indagine, i cui risultati analitici vengono utilizzati da oltre venti marchi di case automobilistiche in Italia, quale strumento per orientare le scelte strategiche.

Sala Blu

Il Forum vedrà per la prima volta case e concessionari insieme per riflettere sulle questioni determinanti, cercando di delineare un percorso di sviluppo concreto. -

Come raggiungere maggiore stabilità nella filiera? In quali aree i costruttori possono fornire maggiore supporto alle reti? Dove le reti devono recuperare efficienza? Quali iniziative comuni per potenziare il business? Quali sono gli ingredienti per un leale rapporto di partnership casa-rete?

Chi ha migliorato di più la soddisfazione dei concessionari? Quale sarà il marchio più apprezzato dagli imprenditori italiani?

13


11 maggio 2011 Quest’anno Automotive Dealer Day presenta Automotive Dealer Night! Nella serata dell’11 Maggio 2011 il centro storico di Verona ospiterà una serie di eventi riservati esclusivamente ai partecipanti di Automotive Dealer Day. Un tour eno-gastronomico con intrattenimento musicale per scoprire le zone più belle della città veronese e per continuare le attività di networking anche al di fuori del centro congressi in un contesto informale.

Le Automotive Dealer Night sono sponsorizzate da:

14


Programma di giovedì 12 maggio 2011 h. 08.45-10.00

Sala Blu

Gestire la concessionaria a 360 gradi: esperienze Cultura d’impresa significa conoscere più modi di operare, diverse visioni del business, diverse dinamiche di relazione con le persone, diversi mix tra imprenditorialità e managerialità. La conoscenza di storie e percorsi diversi alimenta un processo di miglioramento continuo e di reinterpretazione delle proprie strategie. Questo workshop propone due storie di imprenditori fortemente legati alla propria azienda che cercano di mettersi in discussione tenendosi in movimento con l’attenzione rivolta a trasformazioni e opportunità, invitati a “mettersi a nudo” per condividere con i colleghi riflessioni sul modo di operare. Dopo le storie dei due dealer Sergio Tumino e Andrea Bianco (la cui azienda ha vinto nel 2008 e 2009 il prestigioso premio Toyota Ichiban per l’orientamento al cliente), come spaccato di vita imprenditoriale quotidiana, la sessione passa ad assegnare il tradizionale Premio per l’Innovazione Gestionale promosso da Quintegia e InterAutoNews con la collaborazione di Findomestic. Lingua: in Italiano con traduzione in cuffia in Inglese e Tedesco

Sala Arancio

Sistemi di incentivazione e CRM nel post-vendita Il post-vendita è strategico nella distribuzione auto, e un buon post-vendita presuppone il ricorso a adeguati sistemi di incentivazione uniti alla capacità di gestire la relazione con il cliente (CRM). Tuttavia la realtà mostra come la costruzione di percorsi incentivanti sia un percorso denso di ostacoli che richiede attenzione a molti dettagli ed un equilibrio delicato. Nel contempo il CRM è qualcosa di facile a dirsi ma difficile a realizzarsi in un contesto di elevata differenziazione della clientela e margini ridotti. Questo workshop mostra come un’azienda concessionaria ha messo a punto delle risposte a queste esigenze, con attenzione a criteri, parametri e criticità, condividendo con i partecipanti l’impostazione e gli strumenti adottati. L’intervento è a cura di Stefano Mor (Sagam). In Italiano

Sala Verde

Nuovi strumenti di gestione per l’usato

con la collaborazione di

In questo workshop verranno illustrate alcune esperienze relative alla gestione dell’usato che hanno portato dei benefici alle aziende che le hanno adottate, sia in termini di efficienza che di redditività. Nel primo intervento (Luca Montagner) saranno sinteticamente presentati alcuni indicatori legati alle migliori performance nella gestione dell’usato. Seguirà con Junior Cardoso (Autosat) la descrizione di un’iniziativa volta ad aumentare le vendite a clienti privati attraverso l’uso delle aste fisiche in concessionaria. Il terzo intervento sarà incentrato sui processi legati al ricondizionamento delle vetture usate, che rappresentano un elemento chiave per aumentare l’efficienza nella gestione dell’usato. A livello di gestione, un aspetto importante è l’approvvigionamento attivo di vetture usate, che verrà presentato da Floriano Borgogno (AutoContact) attraverso un’esperienza di successo. In Italiano

Sala Rossa

Sala Gialla

Sfruttare la tecnologia in concessionaria Il workshop si articola in due parti: la prima (più generale) sensibilizza in merito alle opportunità offerte dalla tecnologia, evidenziando come la giusta collaborazione tra casa e dealer nella costruzione di strumenti e piattaforme integrate unita a una sana e trasparente condivisione delle informazioni rappresenta un fattore competitivo importante, favorendo la partnership (situazione win-win). La seconda parte propone l’esperienza del DLP (Dealer Logistics Program) che riguarda una più efficiente ed efficace gestione dei ricambi. Il progetto comporta una integrazione tra sistemi Fiat e DMS e l’introduzione dei dispositivi portatili palmari applicati ai processi logistici Aftersales del dealer. Intervengono: Mario Schininà (IRFA), Nunzio Calì e Marco Crivellari (Fiat Group Automobiles), Graziano Ghirotti (Gruppo Bossoni). In Italiano

Esperienze di business In questo workshop vengono presentate diverse esperienze di business a cura di ARX, Automoticon e Smilenet. In Italiano

Sala Viola

Trattori e Web: cosa cercano i clienti? Confronto dealer-case Novità, soddisfazione del cliente, riduzione dei costi, usato, web e campagne rottamazioni: l’insieme di queste combinazioni rappresenta l’ambiente in cui i dealer dell’agrimeccanica devono sapersi confrontare: tavola rotonda fra associazioni di case e dealer su questi temi del settore. In anteprima le anticipazioni dell’analisi sviluppata da uno dei primari player del settore sulle abitudini della più grande web community professionale agricola d’Europa con oltre 100.000 utenti registrati e profilati. Intervengono: Cristiano Spadoni (Image Line), Maurizio Sala e Alberto Cocchi. In Italiano 15


Programma di giovedì 12 maggio 2011 h. 11.30-12.30

Sala Blu

Internet, social media e distribuzione auto Dopo lo scoppio della bolla speculativa di internet all’inizio del nuovo millennio si è generata molta insoddisfazione in merito al potenziale delle nuove tecnologie, così tanto sbandierate come vettori di cambiamento epocale. Negli ultimi anni si è visto da più parti come l’errore non riguardasse tanto l’intensità dei cambiamenti quanto i tempi e le modalità. Come in tutti i settori, anche la filiera automobilistica viene infatti investita dagli effetti della digitalizzazione, della nuova fase di internet, dei social media, che trasformano profondamente le modalità di relazione con il mercato e i modelli di business. I concessionari non vengono sostituiti dalle nuove tecnologie nel loro ruolo di intermediazione ma sono chiamati a cogliere le “nuove regole” con cui confrontarsi e le nuove opportunità con cui misurarsi per restare al passo di un mondo che cambia. In questo workshop Leonardo Buzzavo (Università Ca’ Foscari Venezia – Quintegia) propone un’analisi in chiave strategica del rapporto azienda-tecnologia cercando di leggere il ruolo di internet e dei social media andando oltre i luoghi comuni, evidenziando come concessionari e case auto siano chiamati a un nuovo “lavoro della conoscenza” nell’ambito delle strategie di marketing e comunicazione. A seguire Vincenzo Bozzo (AutoScout24) presenterà i risultati di una recente indagine sul processo di acquisto dell’auto in Italia e sul ruolo chiave della rete tra le fonti di informazione privilegiate dai consumatori. Infine, il concessionario che si è distinto per la qualità del proprio sito web riceverà il premio “Internet Sales Award” AutoScout24. Lingua: in Italiano con traduzione in cuffia in Inglese e Tedesco

Sala Arancio

Scenari e trend nel post-vendita Questo workshop sarà focalizzato sull’evoluzione del post vendita, un business sempre più importante per le concessionarie e per le case automobilistiche a livello sia strategico che economico. Il primo intervento (Luca Montagner – Quintegia, ICDP) metterà in luce un confronto con i principali mercati europei presentando anche delle stime sulla possibile evoluzione della domanda di assistenza fino al 2015/2020. Il secondo intervento (Marc Aguettaz – GiPA Italia) sarà invece focalizzato sul mercato italiano con una panoramica generale e illustrando i cambiamenti nelle esigenze e preferenze dei clienti, con l’opportunità di riflettere sul possibile gap tra i servizi offerti e quelli desiderati. In Italiano

Sala Verde

Concessionaria: servizi a valore aggiunto per le flotte

con la collaborazione di

Oltre a servire i clienti privati, le aziende di distribuzione auto hanno da tempo intensificato l’attenzione per la clientela business e per gli operatori del mondo fleet, caratterizzati da un mix di esigenze specifiche in termini di proposte economiche, tempi di risposta, modalità post-vendita, risvolti contrattuali, ecc. In particolare l’azienda concessionaria deve assecondare i clienti fleet che chiedono più servizi (nella pre-vendita come nel post-vendita): in questo modo è chiamata a sviluppare la sua natura di impresa di servizi, aumentando la capacità competitiva e la profittabilità. Inoltre, ciò spinge a incrementare la fedeltà dei clienti, indipendentemente dall’attrattività dei modelli. In questo workshop intervengono Pierluigi Del Viscovo (Centro Studi Fleet&Mobility), Gianni Filipponi (Unrae), Paolo Ghinolfi (Aniasa), Alberto Da Silva (AutoContact). in Italiano

Sala Rossa

Sala Gialla

L’importanza della managerialità Una delle maggiori difficoltà che un imprenditore si trova ad affrontare è il passaggio da uno stile di direzione “artigianale” ad uno “manageriale”. L’imprenditore “artigiano” naviga a vista, segue in modo diretto molte fasi operative, tende ad accentrare il processo decisionale, elabora una strategia che tuttavia fatica a razionalizzare e condividere. L’imprenditore “manager” prende le proprie decisioni non solo sull’intuito, si confronta con i propri collaboratori, delega alcune attività e coordina il lavoro delle varie funzioni aziendali, si preoccupa di comunicare la strategia perseguita e indirizzare la sua organizzazione verso obiettivi prestabiliti. Come gestire il passaggio dalla strategia all’organizzazione? dal fiuto alla metodicità manageriale? dall’accentramento alla delega? In questo workshop si darà risposta a questi interrogativi ascoltando la storia di un imprenditore che è riuscito a prendere per mano la propria “piccola creatura”, farla crescere e consentirle di raggiungere posizione di assoluta eccellenza non solo tecnologica ma anche gestionale. Gianluca Lombardi Stocchetti (Università Bocconi), assieme a Gian Paolo Dallara, fondatore di Dallara Automobili, illustrerà la storia esemplare di una azienda che è andata oltre lo stereotipo della PMI italiana tutta “genio e passione ” diventando una impresa “robusta” in grado di reggere una sfida internazionale e realizzare alcune tra le migliori vetture da competizione al mondo. In Italiano

Esperienze di business In questo workshop vengono presentate diverse esperienze di business a cura di ADP Dealer Services Italia, Continental Italia e MAPFRE WARRANTY - MAPFRE ASISTENCIA. In Italiano

Sala Viola

I dealer dei ‘pesanti’ visti dalla casa In questo workshop Giuseppe Guzzardi (Vie & Trasporti) intervista alcuni manager di case e concessionari per discutere di opportunità o linee d’ombra del settore truck e LCV. Verranno analizzati alcuni dati sulla relazione tra costruttori e concessionari, su come i costruttori valutano i propri dealer più importanti, e ci si concentrerà su aspetti operativi nelle concessionarie. Infine Annarita Crali (IPQ Tecnologie) tratterà della soddisfazione del cliente e di come dalla buona gestione della concessionaria derivi la percezione di valore aggiunto. In Italiano 16


Programma di giovedì 12 maggio 2011 h. 14.30-15.30

Sala Blu

Gestire la concessionaria con i numeri Il contesto competitivo di oggi richiede una capacità di tenere costantemente sotto controllo gli indicatori chiave dell’azienda nelle diverse aree di business. Questo significa disporre di una capacità di selezionare una griglia di parametri rilevanti, assicurandone la significatività e tempestività nel formare un quadro di controllo per le decisioni strategiche. Gestire la concessionaria con i numeri significa bilanciare scelte strategiche, organizzative, tecnologiche con non pochi rischi. In questo workshop Elena Alberti in qualità di Chief Financial Officer di Penske Automotive Europe GmbH, parte di uno dei più grandi distributori di veicoli al mondo, mostrerà quali scelte sono state adottate. Analogamente Elisabetta Giacometti e Michele Pellino (Gruppo Fergia) condivideranno l’impostazione adottata all’interno di una grande azienda italiana. Lingua: in Italiano con traduzione in cuffia in Inglese e Tedesco

Sala Arancio

Il servizio al cliente: approccio e metodo Lo sviluppo del workshop avviene attraverso l’elencazione di tutti gli attuali servizi offerti alla clientela dal reparto commerciale e service, per poi entrare nel merito delle differenze esistenti in termini di approccio. Per esempio: servizi “al ferro” o servizi alla persona, servizi tangibili o intangibili, servizi a pagamento o gratuiti, servizi in cui è il cliente che si sposta o il contrario. Successivamente si cercherà di evidenziare aree di forza e debolezza del paniere di offerta, con attenzione a come integrare vendita e post vendita. I partecipanti potranno poi ricevere alcune indicazioni sui metodi per conquistare e fidelizzare i clienti attraverso il servizio. L’intervento è svolto da Cesare Soresina (PR3 Consulting & Partnership). In Italiano

Sala Verde

Gestione usato quale brand?

con la collaborazione di

Questo workshop sarà focalizzato sulla gestione e/o creazione di un marchio legato al business del’usato. Claudio Bellatreccia (AutoContact) introdurrà il workshop evidenziando le modalità di gestione efficiente dell’usato, attraverso il coaching inteso come legante nella stretta connessione tra il brand Usato, gli strumenti informativi a disposizione e la professionalità del dealer. Luca Montagner (Quintegia - ICDP) esporrà una breve panoramica sui programmi usato sviluppati dalle case automobilistiche e sul loro utilizzo da parte delle concessionarie. In seguito Michele Brusa presenterà l’esperienza di Gruppo Bonaldi, un dealer di grandi dimensioni del gruppo Volkswagen, che ha sviluppato un brand proprio in una struttura dedicata all’usato, focalizzando l’offerta soprattutto su vetture premium. Sante Calrucci descriverà una recente iniziativa di Gruppo Maldarizzi, un dealer di grandi dimensioni del sud Italia che ha creato e sta sviluppando un marchio e una rete in franchising per la distribuzione di vetture usate coinvolgendo diverse tipologie di operatori. In Italiano

Sala Rossa

Sala Gialla

Nuove regole nell’offerta di servizi finanziari e assicurativi da parte dei dealer Entro il prossimo 1° giugno banche e società finanziarie dovranno adeguarsi alle nuove regole introdotte dal D. Lgs. 141/2010 e dai relativi provvedimenti attuativi di Banca d’Italia. La nuova disciplina sul credito al consumo che recepisce la direttiva 48/2008/CE introduce rilevanti novità che determineranno un impatto significativo sull’offerta dei finanziamenti attraverso i dealer. Dovranno essere modificati gli accordi tra intermediari finanziari e concessionarie nonché i processi al fine di garantire il corretto assolvimento, tra gli altri, degli obblighi relativi agli annunci pubblicitari, all’informativa precontrattuale, all’assistenza da fornire alla clientela, all’offerta contestuale di prodotti assicurativi, all’ipotesi di recesso del consumatore dal contratto di finanziamento nonché all’ipotesi di inadempimento del contratto di compravendita da parte del fornitore di beni o servizi. Dovranno inoltre essere riviste le modalità di calcolo del TAEG. L’impatto sui processi di vendita e sugli economics connessi all’offerta di servizi finanziari e assicurativi da parte dei dealer viene affrontato in questo workshop, al quale interverranno Giuseppe Piano Mortari (Assofin) e Gian Franco Soranna (Federauto). In Italiano

Esperienze di business In questo workshop vengono presentate diverse esperienze di business a cura di Castrol, GEN-ART e NAVTEQ. In Italiano

Sala Viola

Diminuire la carta per migliorare l’efficienza In questo workshop Dario Mattei (Sagam) illustrerà un progetto che ha consentito maggior controllo ed efficienza nei processi di vendita, grazie all’utilizzo di “cartelline elettroniche” e della sua diffusione in quasi tutti i settori aziendali. Riccardo Ferroni (Sagam) mostrerà il modello dei processi e il funzionamento operativo, soffermandosi sugli impatti organizzativi e su cosa si è imparato durante il progetto. Infine verrà illustrato il Business Case da cui si ricava che per un dealer multi-sede i vantaggi possono essere decisamente superiori ai costi e verranno dati dei suggerimenti su come affrontare progetti innovativi e avvertenze per l’impatto sul DMS esistente (Corrado Luppi). Alberto Soria, Amministratore Delegato di Gest-Auto illustrerà un approccio differente, e verranno discusse le best practice (tavola rotonda). In Italiano 17


Programma di giovedì 12 maggio 2011 h. 16.15-17.15

Sala Blu

SPECIAL WORKSHOP: Conviene ancora fare il concessionario? (Un anno dopo) Conviene ancora fare il concessionario? L’edizione 2010 di Automotive Dealer Day si è chiusa con uno special workshop che ha avuto il record di partecipazione per una sessione collocata alla fine del programma. I relatori coinvolti erano Adriano Gios e Giacomo Jannotta, con la testimonianza dell’imprenditore Mario Beretta (dell’azienda concessionaria Lombarda Motori, da lungo tempo attivo in UCAV, l’associazione delle reti Volkswagen / Audi). Dato il successo del workshop e l’attualità del tema si è deciso di riproporre la sessione con gli interventi di Gios e Jannotta, con la possibilità di aggiornare i contenuti alla luce dei più recenti accadimenti. In Italiano

Sala Rossa

Sala Arancio

Idee gestionali nel post-vendita In questo workshop verranno presentate alcune idee gestionali nel post vendita che hanno portato dei benefici alle aziende che le hanno adottate. Nel primo intervento Luca Montagner (Quintegia - ICDP) illustrerà sinteticamente una serie di iniziative sviluppate da dealer italiani e stranieri per migliorare la redditività nel post vendita. Nel secondo intervento Antonio Manzotti (Manzotti) descriverà la gestione del post vendita della propria azienda, che nel corso degli ultimi anni è stata implementata sotto diversi punti di vista (logistica ricambi, gestione clienti, servizi offerti, ecc.). Nel terzo intervento Luca Bagnoli (Ferri Auto) presenterà il progetto di riorganizzazione nell’ambito del post vendita della concessionaria in cui lavora, caratterizzato dall’aver messo il cliente al centro dei processi. In Italiano

Esperienze di business In questo workshop vengono presentate diverse esperienze di business a cura di Methodos - Aretè, LoJack e automobile.it In Italiano

Sala Viola

Linee guida per l’informatica nei concessionari ed esperienze internazionali In questo workshop verranno illustrate le raccomandazioni per progettare e gestire l’informatica nei concessionari, sviluppate da STAR per l’associazione dei dealer americani (NADA). Saranno fornite anche delle check list e consigli per la gestione dei fornitori, come l’utilizzo di SLA (Service Level Agreement: definizione e misurazione dei livelli di servizio). Si parlerà anche di progetti innovativi basati su STAR, sia in Italia (Asconauto Progetto Integra) che all’estero (es. Toyota NA Nuovo DCS). Interverranno: Corrado Luppi, Mike Seaton (Woods&Seaton) e Rinaldo Rinaudo (AsConAuto Integra) In Italiano/Inglese con traduzione in Inglese/Italiano

18


Approfondimento: Special Workshop

Conviene ancora fare il concessionario? (Un anno dopo) La contrazione nelle vendite si è protratta, con previsioni di un lento ma costante recupero solo a partire dal 2012. Questo inasprisce le difficoltà di rendere il business sostenibile in base alla Tempesta perfetta raccontata nel libro di Adriano Gios del 2009: la morsa del costante calo della redditività abbinato a un rapporto di indebitamento molto elevato. Il risultato dell’esercizio 2008, con una perdita abbastanza generalizzata (-0,51%), ha prodotto una ulteriore, sia pure lieve contrazione del capitale netto investito dalla Concessionaria (-2,12%): ciò significa che nel 2009 solo parte della perdita dell’anno precedente è stata ripianata con apporti di risorse finanziarie da parte dei soci. Pressoché invariata è rimasta anche la composizione del capitale investito: i due terzi delle risorse finanziarie necessarie per il funzionamento della Concessionaria sono prese a prestito dal sistema finanziatori a titolo oneroso. Anche la componente finanziaria si è stabilizzata: l’incidenza degli oneri finanziari sul fatturato è pari al 1,45%. Ciò vuol dire però che questa voce ha eroso il 19,66% del valore aggiunto, cioè dell’utile lordo prodotto dalla gestione caratteristica. Per quanto concerne la gestione economica una lieve contrazione del fatturato medio (3,27%) cui ha corrisposto una equivalente riduzione dei costi di gestione ha prodotto un utile operativo dello 0,96% (0,95% nel 2008). Su tale utile operativo hanno impattato i costi finanziari (1,45%) che hanno interamente eroso il margine operativo producendo una perdita prima delle tasse dello 0,10% e dopo le tasse dello 0,50%. L’esercizio 2009 replica il risultato dell’anno precedente per quanto concerne il ritorno sul capitale investito, pari a -6,20%. Ciò significa che l’investimento nella attività della concessionaria non solo non è stato remunerato ma che, addirittura, la gestione economico-finanziaria ne ha prodotto una svalutazione. É evidente che in questo momento l’attività della Concessionaria automobilistica si presenta come un’impresa che non riesce a remunerare il capitale investito e, quindi, non è in grado di attrarre nuovi investitori. Il 47,2% delle Concessionarie ha presentato un bilancio in perdita. Ma l’utile di bilancio, in qualche caso, può anche conseguirsi attraverso la politica di bilancio con operazioni quali rivalutazioni di immobili, capitalizzazioni di spese pluriennali, ecc. Come parlare allora di creazione di valore? Secondo Adriano Gios occorre ricominciare dai fondamentali economici dell’impresa: un attento controllo dei costi, una capitalizzazione adeguata, un’attività di misurazione e verifica programmata e costante della sostenibilità del business. Il sistema di gestione d’impresa deve essere orientato non solo agli aspetti economici ma anche e soprattutto a quelli finanziari, in particolare ai Flussi di cassa, attraverso l’elaborazione di un Rendiconto Finanziario che permetta l’analisi dell’andamento e della gestione del Capitale di Funzionamento, degli investimenti effettuati, dell’autofinanziamento prodotto e dell’impatto degli oneri finanziari. Secondo Giacomo Jannotta è evidente che è necessario un nuovo modello di business dove gli standard patrimoniali e finanziari richiesti ai Concessionari siano più realistici, dove gli investimenti nelle sedi siano meno finalizzati all’immagine e più all’efficacia operativa e dove più che alla conquista di quote di mercato si dia importanza alla stabilità ed alla solidità della Rete di distribuzione.

19


“Sinergie” Anche l’edizione 2011 di Automotive Dealer Day sarà caratterizzata da numerose “sinergie” ovvero incontri organizzati in concomitanza con l’evento per ottimizzare gli spostamenti dei partecipanti. Il giorno martedì 10 maggio 2011 molte associazioni di dealer e di filiera organizzeranno i propri meeting all’interno di Automotive Dealer Day, consolidando l’evento come principale momento d’incontro e confronto tra i concessionari auto. Di seguito l’elenco delle diverse organizzazioni e aziende (Associazioni, Case auto, ecc.) che hanno programmato le loro assemblee e convention all’interno di Automotive Dealer Day.

Meeting confermati 2011 Associazioni di Dealer

A.C.C.I.

ASSOCIAZIONE CONCESSIONARI CITROEN ITALIA

ACCI - Associazione Concessionari Citroën

ACIB - Associazione Concessionari Italiani BMW e Mini

ACIF – Concessionari Fiat

ACIL – Concessionari Lancia

ACP – Associazione Concessionari Peugeot

ACV – Associazione Concessionari Volvo

AICAR – Concessionari Alfa Romeo

AsConAuto – Consorzi Ricambi Dealer

Chev.IT - Associazione Concessionari Chevrolet

Federauto - Federazione Concessionari Italiani di Autoveicoli

UCAV - Unione Concessionari Audi e Volkswagen

UCIF - Unione Concessionari Italiani Fiat (Fiat, Lancia, Alfa Romeo)

20


Associazioni della Filiera Anraav – Associazione Rete Autorizzati Gruppo Volkswagen

Assilea – Associazione Italiana Leasing

Assofin – Associazione Italiana del Credito al Consumo e Immobiliare

Confartigianato - EBAV - CNA

Meeting e partecipazioni Internazionali European Car Dealers - CECRA

Autohaus

Icdp - International Car Distribution Programme

Nada - Associazione Dealer USA

Federauto - Associazione Dealer Belgio

ZDK - Associazione Dealer Germania

Case Auto Dealer Meeting Volkswagen

21


GOLD SPONSOR ADP Dealer Services Italia Sistemi Informativi Società Leader per la fornitura di Soluzioni informatiche e Servizi per il mondo dell’Automotive Via Julia, 39 - Vigonza (PD) – 35010 Tel: +39 049 8284811 - Fax: +39 049 8284806 E-mail: marketing_italy@adp.com - Web: www.adpdsi.com/it

AutoContact Servizi e Consulenza Leader Europeo da oltre 25 anni nella gestione in outsourcing dei processi di Buy-Back e di Remarketing dei Veicoli Usati Corso Unione Sovietica, 612/15/C - Torino (TO) – 10135 Tel: +39 011 3400911 - Fax: +39 011 3400921 E-mail: infoitalia@auto-contact.com - Web: www.auto-contact.com

CarGarantie Garanzie assicurative Servizi professionali Via Marconi, 2 - San Pietro in Cariano (VR) – 37029 Tel: +39 045 6832220 - Fax: +39 045 6832230 E-mail: info@cargarantie.it - Web: www.cargarantie.com

D.E.C. Soluzioni Informatiche Sviluppo e fornitura soluzioni informatiche per il mercato automotive Via N. Martinelli, 18 - Muggia (TS) – 34015 Tel: +39 040 23291 - Fax: +39 040 232565 E-mail: info@decspa.it - Web: www.decspa.it

DEKRA Servizi e Consulenza Leader europeo nei servizi al settore Automotive Via Fratelli Gracchi, 27 – Cinisello Balsamo (MI) – 20092 Tel: +39 02 899 29 330 - Fax: +39 02 899 29 100 E-mail: info@dekra.it - Web: www.dekra.it

Esseitalia Information Technology Soluzioni Informatiche per il mercato motortrade Via Cassanese, 224 Centro Direzionale Milano Oltre - Segrate (MI) – 20090 Tel: +39 02 26929410 - Fax: +39 02 26929414 E-mail: sales@esseitalia.it - Web: www.esseitalia.it

Findomestic Banca Servizi Finanziari Consulenza, professionalità ed esperienza Via Jacopo da Diacceto, 48 - Firenze (FI) – 50123 Tel: +39 055 27011 - Fax: +39 055 27011 E-mail: info@findomestic.com - Web: www.findomestic.com

Global Sistemi Informativi Informatica per il settore Automotive Via Bernardi, 1 - Rubano (PD) – 35030 Tel: +39 049 8983111 - Fax: +39 049 8983101 E-mail: global@globalautomotive.it - Web: www.globalautomotive.it

22


SILVER SPONSOR ACI Global Assistenza e Servizi E-mail: marketing@aciglobal.it - Web: www.aciglobal.it

Agos Ducato Credito al Consumo E-mail: bb-eventi@agosducato.it - Web: www.agosducato.it

AUGUSTA ASSICURAZIONI Assicurazioni E-mail: a@alleanzatoro.it - Web: www.alleanzatoro.it

Autentys International Soluzioni per l’Automotive E-mail: info@autentys.com - Web: www.autentys.com

Auto Enterprise Consulting Software per l’automotive E-mail: info@autoenterprise.it - Web: www.autoenterprise.it

automobile.it Annunci veicoli online E-mail: mqerimi@team.mobile.de - Web: www.automobile.it

CarFull Service Contratti di manutenzione E-mail: massimo.magistrelli@carfullservice.it - Web: www.carfullservice.it

Cobra Italia Automotive Security Designer E-mail: infoitalia@cobra-at.com - Web: www.cobra-at.com/it

Continental Italia Commercializzazione Pneumatici E-mail: marta.bedendo@conti.de - Web: www.conti-online.com

DATACOL Commercio ingrosso E-mail: info@datacol.com - Web: www.datacol.com

Europ Assistance Compagnia di Assicurazioni E-mail: servizio.clienti@europassistance.it - Web: www.europassistance.it

Fiditalia Credito al Consumo E-mail: clienti@fiditalia.it - Web: www.fiditalia.it

GEN-ART Vendita E-mail: info@gen-art.com - Web: www.gen-art.com

GNS Sviluppo Software E-mail: info@gnspiemonte.it - Web: www.gnspiemonte.it

I.Car - Identicar Group Servizi Automotive / Antifurti E-mail: marketing@icar-web.it - Web: www.icar-web.it

Inside Automotive Services Servizi Assicurativi E-mail: info@insidea.it - Web: www.insidea.it

LoJack Localizzazione e Recupero E-mail: lojack@lojack.it - Web: www.lojack.it

MACROM CAR ENTERTAINMENT Car Entertainment E-mail: info.macrom@aldinet.it - Web: www.macrom.it

MAPFRE WARRANTY - MAPFRE ASISTENCIA Servizi Gestione Post-Vendita E-mail: info@mapfrewarranty.it - Web: www.mapfrewarranty.it

Meccanocar Vendita prodotti E-mail: mec@meccanocar.it - Web: www.meccanocar.com

Motive Service Servizi Automotive E-mail: info@motiveservice.it - Web: www.motiveservice.it

Quattroruote Professional Prodotti e Servizi Professionali E-mail: professional@edidomus.it - Web: www.quattroruotepro.it

UniCredit Gruppo Finanziario E-mail: info@ucfin.it - Web: www.unicredit.it

Visual Software Sistemi Informativi E-mail: info@visualsoftware.it - Web: www.visualsoftware.it

Wuerth Materiale Officina E-mail: clienti@wuerth.it - Web: www.wuerth.it

23


AREA BUSINESS Automotive Dealer Day si compone di un’area espositiva con aziende che offrono prodotti e servizi rilevanti per la commercializzazione, assistenza e servizi agli autoveicoli.

Azienda

Tipologia Sponsor

Descrizione

ACI Global ADP Dealer Services Italia Agos Ducato Apta Consulting ARX AsConAuto AUGUSTA ASSICURAZIONI Autentys International Auto Enterprise Consulting AutoContact Autolink News automobile.it Automoticon Automotive News AutoScout24 BBVA Finanzia BBVA Renting BERI ITALIA BRC FuelMaker Car Market 365 CarFull Service CarGarantie CarNext CarsOnTheWeb CARTABIANCA Castrol Ceccato Cobra Italia Confartigianato Continental Italia D.E.C. DATACOL DEA DealerDOC DEKRA DMS DriveK e@sydrive Esseitalia Europ Assistance ExxonMobil Federauto Time Fiditalia Findomestic Banca

Silver Sponsor Gold Sponsor Silver Sponsor Exhibitor Coffee Point Partner Silver Sponsor Silver Sponsor Silver Sponsor Gold Sponsor Press Silver Sponsor Coffee Point Press Exhibitor Exhibitor Exhibitor Exhibitor Exhibitor Exhibitor Silver Sponsor Gold Sponsor Exhibitor Coffee Point Exhibitor Exhibitor Exhibitor Silver Sponsor Exhibitor Silver Sponsor Gold Sponsor Silver Sponsor Exhibitor Exhibitor Gold Sponsor Exhibitor Exhibitor Exhibitor Gold Sponsor Silver Sponsor Exhibitor Press Silver Sponsor Gold Sponsor

Assistenza e Servizi Sistemi Informativi Credito al Consumo Software di Gestione Documentale Servizi innovativi automotive Asconauto Assicurazioni Soluzioni per l’Automotive Software per l’automotive Servizi e Consulenza Agenzia Stampa Automotive Annunci veicoli online Marketing e Comunicazione Editoria Internet classifieds Credito al Consumo Noleggio a Lungo Termine L’informatica PSA per la rete PSA Metano Autotrazione Internet e Servizi Contratti di manutenzione Garanzie assicurative Veicoli usati Aste on line di veicoli usati Pratiche Auto Lubrificanti e Servizi per autotrazione Sistemi di lavaggio Automotive Security Designer Associazione Commercializzazione Pneumatici Soluzioni informatiche Commercio ingrosso Work lab Informatica e Innovazione Servizi e Consulenza Software House Auto Nuove Brand dell’Usato Information Technology Compagnia di Assicurazioni Energia & Mobilità Casa Editrice Credito al Consumo Servizi Finanziari

24


Fleet & Mobility Fleet Magazine Garanzia Europa Group GEN-ART Gente Motori Global GNS Honda Automobili Italia I.Car - Identicar Group Infomotori.com Inside Automotive Services InterAutoNews IPQ Tecnologie LoJack MACROM CAR ENTERTAINMENT MAD Manheim Italia MAPFRE WARRANTY - MAPFRE ASISTENCIA Meccanocar Methodos - Aretè Motive Service Motorionline.com NAVTEQ OmniAuto.it Perauto Quattroruote Quattroruote Professional Ricca - Informatica Rivolta Group S.E.A.P. Safecar Shell Smilenet Snap-on Business Solutions Stima Subito.it SUSA UniCredit Viasat Group Visual Software Wuerth

Exhibitor Press Exhibitor Silver Sponsor Press Gold Sponsor Silver Sponsor Partner Silver Sponsor Press Silver Sponsor Press Exhibitor Silver Sponsor Silver Sponsor Press Exhibitor Silver Sponsor Silver Sponsor Exhibitor Silver Sponsor Press Exhibitor Press Exhibitor Press Silver Sponsor Exhibitor Exhibitor Exhibitor Exhibitor Exhibitor Exhibitor Exhibitor Exhibitor Exhibitor Exhibitor Silver Sponsor Exhibitor Silver Sponsor Silver Sponsor

25

Analisi e Ricerche Casa Editrice Settore Automotive Vendita Editoria Sistemi Informativi Sviluppo software Casa Automobilistica Servizi Automotive / Antifurti Web magazine Servizi Assicurativi Editoria specializzata Organizzazione e strategia Localizzazione e Recupero Car Entertainment Editoria Servizi Automotive Servizi Gestione Post-Vendita Vendita prodotti Consulenza Servizi Automotive Portale Automotive Mappe digitali Il webmagazine dell’Automobile Software e Banche Dati Editoria Prodotti e Servizi professionali Infrastruttura IT Produzione e Distribuzione Autoattrezzature Organizzazione e Consulenza Assicurazioni e Garanzie Energia Automotive Solutions Dealer Development & Aftersales Perizie e Certificazioni Internet Trasporti e Logistica Gruppo Finanziario Sicurezza Satellitare Sistemi Informativi Materiale officina


Come partecipare Automotive Dealer Day si svolge il 10, 11 e 12 maggio 2011 a Verona presso il Centro

Congressi VeronaFiere

Viale del Lavoro, 8 – 37135 Verona (VR) Italy.

Per informazioni e iscrizioni visita:

www.dealerday.it

Le iscrizioni online apriranno il giorno 11 marzo 2011

Quote di Partecipazione Tariffa ridotta (per iscrizioni entro l’11 aprile 2011) € 195,00 + IVA Tariffa intera (per iscrizioni dal 12 aprile 2011) € 235,00 + IVA Ulteriori partecipanti della stessa azienda € 135,00 + IVA Ogni Accredito dà diritto all’accesso all’evento ad una persona, ma non è strettamente nominale. Se una persona partecipa un solo giorno, l’altro giorno può partecipare in sostituzione un socio o collaboratore, semplicemente presentandosi con il badge da sostituire e richiedendone uno con il proprio nome senza nessun costo aggiuntivo. È possibile iscriversi all’evento fino ad esaurimento dei posti disponibili. La quota di partecipazione comprende l’accesso all’evento nell’arco delle due giornate (workshop, forum, area espositiva). La quota non comprende vitto e alloggio e quanto non espressamente indicato.

Partecipazione e Soggiorno a Verona La disponibilità per il pernottamento a Verona nei giorni dell’evento è limitata. Per informazioni e prenotazioni su: hotel, biglietteria aerea, biglietteria ferroviaria, ristoranti, ncc, ecc. contatta

e-mail info@iantra.it / Tel. +39 045 8303306 - Fax +39 045 8388581

26


Gli organizzatori QUINTEGIA AUTOMOTIVE INTERACTIONS Quintegia è una società fondata nel 2003, con sede a Treviso, che promuove attività di ricerca, networking, formazione e intelligence con particolare riferimento alla distribuzione automobilistica sia in Italia che all’estero. La società integra l’esperienza e le competenze dei diversi soci fondatori ovvero Leonardo Buzzavo, Enrico Gallorini, Luca Montagner e Giuseppe Volpato con un team di diversi project manager e ricercatori, potendo contare su una fitta rete di relazioni e collaborazioni sia in ambito nazionale che internazionale. Le iniziative sviluppate da Quintegia si rivolgono a case automobilistiche, concessionari ed altri operatori della filiera, e si articolano in diversi progetti: -

Ricerca: Quintegia ha sviluppato al suo interno un centro di ricerca e analisi statistiche focalizzato sulla struttura e performance delle reti distributive. Da 8 anni vengono raccolti ed elaborati costantemente dati da oltre 1.000 dealer e dalla totalità delle case auto. Le analisi, i report e le elaborazioni sono indirizzati a case auto, associazioni e aziende operanti nel settore della distribuzione automobilistica.

-

Eventi: Quintegia organizza ogni anno diversi eventi ed attività di networking sviluppati in modo mirato per il settore della distribuzione auto, sia in Italia che all’estero. Queste iniziative tipicamente includono sessioni formative ed informative con l’intervento di speaker (workshop), momenti di relazione di business con aziende sponsor o espositrici, e momenti di puro networking tra operatori.

-

Formazione: Quintegia sviluppa al suo interno anche Audea (Automotive Dealer Academy), un laboratorio di formazione per gli operatori del settore automobilistico. Audea promuove corsi di alta specializzazione per la filiera distributiva, rivolti a concessionari, case automobilistiche e service provider. I corsi prevedono il coinvolgimento integrato di una rete di competenze di estrazione sia accademica che professionale.

27

Un grafico estratto dal report DealerSTAT 2010

International Top Dealer Forum 2010

Una lezione del Master in Dealer Management Audea


2011

Gold Sponsor

Silver Sponsor

Partner

Una iniziativa di

Viale Luzzatti,88 31100 Treviso (TV) Italy Tel. +39 0422 262997 Fax +39 0422 029903 www.quintegia.it


Automotive Dealer Day 2011 - Brochure  

Brochure Automotive Dealer Day 10-11-12 maggio 2011 il settore della distribuzione auto si incontra a Verona

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you