Page 1

BELIMPORT 60 ANNI SU DUE RUOTE


Questo album aziendale è dedicato ai 60 anni della Belimport SA. Leggendolo avrete la possibilità di percorrere parte della storia dell’azienda e rivedere alcune tendenze del settore del quale ci occupiamo dal 1951. Vi auguriamo una piacevole pedalata.


LUGANO, DICEMBRE 2011


4


BELIMPORT 60 ANNI SU DUE RUOTE

Un grazie del presidente

7

Saluto del direttore

9

C’era una volta

12

Team Belimport oggi

18

Passato e presente

30

5


Claudio Bernasconi nato il 30 giugno 1895, primo rappresentante nel 1951.

6


Ezio C. Bernasconi nato il 21 novembre 1922, fondatore nel 1951, corpo e anima dell’azienda, oggi dopo 60 anni presidente onorario.

Ecco come Ezio C. Bernasconi in un libro di famiglia esprime la sua gratitudine al padre Claudio: Mi accordai con mio papà Claudio affinché fosse lui a fungere da rappresentante incaricato di visitare i clienti. Gli preparai una valigia di legno nero e delle tavole in pavatex (legno sottile) sulle quali avevo fissato i campioni dei ricambi e accessori e un foglio con la lista dei numeri e prezzi corrispondenti. Il primo viaggio lo portò a Zurigo, dove visitò i principali rivenditori di Vespe “Mittelholzer” e Lambrette “Amberg” e si conquistò la fiducia di numerosi clienti, tanto che continuò a lavorare con me fino alla sua morte nel 1964. Voglio qui ribadire il mio sentimento di profonda gratitudine nei confronti di mio papà il quale credette nelle mie idee e nel mio lavoro che a quel momento era un’incognita.

7


8


Saluto del direttore È vero che 60 anni non sono poi così tanti, se pensiamo che la bicicletta è nata più di 100 anni fa! È vero che non siamo gli unici a festeggiare 60 anni: molte sono le aziende nate nel dopoguerra. È vero che 60 anni dovrebbero essere soltanto una tappa, se pensiamo al ruolo che la bicicletta avrà nella mobilità futura. Ma è anche vero che 60 anni sono l’occasione per ricordare chi ha costruito e sviluppato l’azienda. Il mio pensiero corre con gratitudine ai miei genitori Ezio e Gisèle che con coraggio e determinazione iniziarono nel 1951. Penso al primo rappresentante, nonno Claudio, l’unica persona tra noi che allora parlava tedesco e che costruì la prima rete di clienti in Svizzera interna. Già allora varcare il Gottardo era da noi considerata un’opportunità e non una barriera. Penso ai collaboratori del passato che sono stati indispensabili per lo sviluppo e la crescita dell’azienda. Ricordo personalmente con riconoscenza, tra gli altri, Emilia Bianchi e Remigio Amaro. Penso quando nel dicembre del 1974 Rosemarie, attuale procuratrice, fu assunta quale mia prima segretaria. Ricordo ancora quando il 1. luglio del 1980 Valeria iniziò il suo lavoro come apprendista. Penso ai rappresentanti “seniores” Walter Rickli e Beny Barresi che hanno fatto della vendita una passione. E poi via via penso a tutti gli altri fino a Teodoro, pronipote di Claudio, tra gli ultimi arrivati. È con tutti loro che vogliamo preparare la nuova squadra che dovrà continuare a pedalare e ad affrontare il futuro.

Rino Bernasconi

9


10


Seit 60 Jahren auf 2-Rädern und dies verdanken wir auch unseren Kunden Von Beginn an stets dem Fachhandel treu, und für die Zukunft um einen qualitativen Ausbau unseres Fachhändlernetzes bestrebt. Kundennähe hat immer erste Priorität: durch eine starke Mannschaft im Aussendienst, heute 7-köpfig; durch 3 Regional-Depots in Zürich, Bern, Lausanne, in den 60’er Jahren; heute durch unser Logistik-Center in der Zentralschweiz und nicht zuletzt dank unseres sympathischen und zuverlässigen telefonischen Kundendienstes in allen 3 Nationalsprachen; heute auch durch eine dynamische Homepage und ab nächstem Jahr mit einem Pneushop online für alle Fachhändler. 60: anniversaire rond pour une entreprise de tradition. La facilité linguistique et une complicité latine nous ont permis d’être toujours présents avec succès en Romandie. La grande évolution technique du vélo au cours de ces dernières années, nous impose d’offrir un service après vente toujours plus performant. Top service est aussi le nom virtuel de notre tandem, avec lequel notre team s’engage tous les jours pour assurer à nos clients le suivi dû: l’équipe des représentants sur le tandem à l’avant et les collègues du bureau à l’arrière. Nus ans sentins fich dastrusch al chantun Grischun, na be pervi da las valledas da lingua taliauna, ma eir pervi da nossa ferma preschentscha sül marcho local. La nouva collavuraziun cun Graubünden Ferien rinfurzaro quista colliaziun eir in que chi reguarda il proget My Merida. The country of origin of our main suppliers changed during these 60 years. In the beginning only Italy, later also France and Belgium. The turning point was in the middle of the seventies, when we decided that to remain competitive, we had to look for new producers in Asia. Since 1978 we are exclusive distributor for Switzerland of Kenda Rubber, and since 1989 of Merida Industry, both major producers from Taiwan. Then trusted us from the beginning and were willing to introduce their brand and increase step by step their market share in Switzerland. Recently in 2008 we also obtained the exclusive distribution for Gepida (a Hungarian E-Bike producer) and in 2010 for Wilier Triestina (a long lasting Italian brand for high-end race bikes).

11


1914 L’appuntato Claudio Bernasconi in piazza Riforma a Lugano.

12


1920 Officina e primo negozio di biciclette di Claudio Bernasconi a Lugano.

13


1946 Ezio Bernasconi con il cugino Franco Ferrari sul side-car militare nella corsa in salita Arosio-Gravesano.

14


1942 Cartolina di Lugano con negozio cicli Bernasconi sullo sfondo.

15


1947 Gisèle Bernasconi, elegante e forse anche prima giovane donna in vespa a Lugano.

16


1942 Il negozio cicli Bernasconi sul lungolago di Lugano.

17


1963 Ezio C. Bernasconi, allora giovane direttore.

18


2011 Rino Bernasconi direttore attuale

19


Administration et comptabilitĂŠ

Raffaella Rigiani avec nous depuis 2006 Rosemarie Barresi depuis 1975

20


Kundendienst und Pneushop‌ on time!

Yvonne Kiefer mit uns seit 2008 Daniele Faustinelli seit 2003 Simona Felice Nocera seit 1999 Valeria Quadroni Fontana seit 1980

21


Segretariato direzione

Teodoro Bernasconi con noi dal 2008 Silvia Lena dal 1998 22


Marketing and bike department

Monique Fernandez with us since 2000 Luca Cereghetti since 2008 23


EDV-Informatik

Cleto Pescia mit uns seit 1991 Corinne H채berling seit 2011 24


Logistica e supporto tecnico

Baki Krasniqi con noi dal 1988 James Arioli dal 2000 Raffaele Gaggini dal 1990 Votim Krasniqi dal 2004 25


Aussendienst Zentralund Nordwest-Schweiz

Beat Leuenberger mit uns seit 1999 Walter Rickli seit 1989 26


Service-Mobil f端r Bikes und Aussendienst Z端rich

Stefan Gohl mit uns seit 2010 Seppo Sch端pbach seit 2004 27


ReprĂŠsentants Romandie

Bruno Marktl avec nous depuis 2000 Alfred Comte depuis 2005 28


Rappresentanti Ticino e Svizzera orientale

Beny Barresi con noi dal 1993 Christian Plump dal 1999 29


30


31


Catalogue de 1955 avec les compliments du syndicat des fabricants, grossistes et importateurs suisses de la branche du cycle.


Dealer books – les catalogues d’aujourd’hui, conçus et rédigés dans nos bureaux.

33


Nel 1944 il negozio cicli Bernasconi, succursale di Lugano-Cassarate.

34


Inn Sport, moderno shop al passo coi tempi.

35


Die Wander-Ausstellung von Claudio Bernasconi, erster Vertreter in den 50er Jahren.

36


Pneushop online.

37


Il parc da veiculs l'an 1957.

38


Quist invezza es il parc da veiculs hoz.

39


Zubehรถr- und Ersatzteil-Lager im 1957.

40


Logistik-Center heute, in der Zentralschweiz.

41


Con il catalogo pneus 1969 (6 pagine), Rino Bernasconi inizia come rappresentante.

42


Il catalogo pneumatici attuale con 116 pagine e 1’470 articoli.

43


Hometrainer, UmsatzBringer f체r die Fachh채ndler w채hrend den damals langen Wintermonaten.

44


Ein Spinn-Trainer der neuesten Generation.

45


Salon de l’automobile de Genève 1951, avec les tout premiers exposants de scooters.

46


Merida testrides avec possibilitĂŠ de tester les nouveautĂŠs de la gamme actuelle.

47


Presentazione di alcuni accessori sul catalogo 1955‌

48


…altri accessori di oggi anche per gli smartphone.

49


Carsten Wolf: un des premiers athlètes Merida au début des années ‘90.

50


José Hermida et Ralph Näf: les champions d’aujourd’hui.

51


Ein Poster f端r unsere Hometrainer in den 70er Jahren.

52


Inserat von heute mit einer “verrückten” Botschaft.

53


Graziella, la prima vera pieghevole che ha fatto la storia della bicicletta negli anni ‘60.

54


Sempre pieghevole e sempre attuale nella nostra collezione di oggi.

55


Ils prßms velos da cross per ils giuvens dals ans ’70.

56


Ăœn velo BMX Free Style our da nossa collecziun dal 2011.

57


Im Jahr 1984 wurde Bottecchia von Lady Diana inspiriert.

58


Juliet ist die weibliche Linie in der heutigen Merida-Kollektion.

59


Nel 1962, Brigitte Bardot testimonial di lusso per la Graziella.

60


Dal 2010 Lara Gut brillante ambasciatrice del marchio Merida.

61


Publicité des vélos course dans les années ‘70.

62


Promotion d’aujourd’hui.

63


Albontech C-1, con telaio ultraleggero in alluminio di 2.2 kg.

64


Wilier Zero.7: il peso del telaio scende sotto la soglia dei 799 grammi!

65


Clou - la prima MTB Merida con l’allora neonato cambio rivoluzionario Shimano STI.

66


20 anni dopo anche per Merida la nuova MTB è una 29�.

67


1958, Cyclomoteurs Bernasconi avec moteur Sachs, fabriquĂŠs en France par Follis pour nous.

68


2008, E-Bike Gepida avec moteur électrique Yamaha, pour une mobilité moderne et écologique.

69


Il ciclomotore consumava 1.1 L di miscela olio/benzina per 100 km.

70


Oggi con il nuovo motore Bosch e la batteria 8 Ah / 36 Volt l’autonomia si estende sino a 140 km.

71


Unser Prospekt im Jahr 1985 f端r das allererste E-Bike von Merida.

72


So werben wir hingegen heute das allerneuste E-Bike von Merida mit Bosch-Antrieb.


Moto Graziella avec moteur Sachs 50 CC, fabriquĂŠ en 1968 en Italie toujours par Carnielli.

74


En 2012 l’Êvolution technique est faite aussi avec le tout nouveau changement vitesses Nu Vinci.

75


Un tandem Bottecchia del 1987.

76


Romina e Francesco Riva nel 2009 col tandem da Bangkok a Origlio: 11‘997 km!

77


Motorex faceva produrre giĂ nel 1954 i suoi miscelatori nella nostra officina, sotto la guida di Remigio.

78


Motorex 60 anni dopo è uno dei nostri partner nella promozione del marchio Merida.

79


Learco Bernasconi direttore Hotel Colorado Lugano

Da sempre sussiste un legame speciale tra l'Hotel Colorado e la Belimport. La contiguitĂ degli spazi ha permesso di organizzare incontri con la clientela svizzera e di ospitare ciclisti alla scoperta del Ticino. Questa stretta collaborazione ci permetterĂ  anche di realizzare a Lugano giĂ  nel 2012 il nuovo progetto Test Center Merida per la Svizzera.

81


Ci auguriamo che questo album abbia suscitato in voi una sana nostalgia e vi abbia presentato uno scorcio sull’evoluzione tecnica e sul nostro assortimento, sempre fedele alle 2 ruote in questi 60 anni!


Š 2011 Belimport SA via Adamini 20 6907 Lugano 7 www.belimport.ch


La vie c’est comme une bicyclette. Il faut avancer pour ne pas perdre l’équilibre.

Albert Einstein


LUGANO • SWITZERLAND • 2011

Belimport Lugano - 60 anni su due ruote  

Belimport SA a Lugano compie 60 anni su due ruote. Questo album aziendale è dedicato ai 60 anni della Belimport SA. Leggendolo avrete la pos...