__MAIN_TEXT__

Page 1


JNB MANAGEMENT


Sono passati i tempi nei quali per emergere nello sport erano sufficienti le doti fisiche ed il talento. In tutte le attività sportive sono molteplici gli aspetti da curare per poter essere competitivi e poter emergere.

al campionato mondiale Moto2. Negli anni Davide ha maturato sulla propria pelle un’esperienza unica, che sarebbe stato un peccato non mettere a disposizione degli altri.

I giovani sportivi (ma anche i meno giovani), le loro famiglie e chi li segue e li aiuta, si trovano spesso in difficoltà in un mondo sempre più professionale, ma dove purtroppo non mancano le insidie.

Da qui è nata l’idea del Progetto JNB, che consente ai propri assistiti di potersi avvalere di una equipe di professionisti, coordinati da Bulega, in grado di seguire al meglio lo sportivo ed il proprio entourage sotto tutti gli aspetti, dalla preparazione atletica all’alimentazione, dalla parte contrattualistica a quella fiscale, senza tralasciare ovviamente la comunicazione.

Lo sa bene Davide Bulega che inizialmente ha vissuto queste esperienze in prima persona, da pilota, e successivamente ha accompagnato suo figlio nel difficile ma entusiasmante percorso che ha portato Nicolò dalle mini moto

PROGETTO JNB


LA SQUADRA FORMATA DA DAVIDE BULEGA È COMPOSTA DA: Andrea Colonna, Dottore in Economia e Commercio, Dottore commercialista e Revisore Legale, si occuperà della consulenza contrattuale, tributaria e finanziaria. Federica Costa, laureata in Giurisprudenza con Laurea Magistrale è in grado di operare in numerosi settori del diritto e di contrattualistica sia in territorio nazionale, che internazionale imprenditoriale e sportiva, senza tralasciare l’area informatica. Monica Pagani laureata con laurea magistrale in Scienze Biologiche, presso l’Università degli Studi di Genova e iscritta all’Albo dell’Ordine Nazionale dei Biologi, studia la nutrizione, l’infiammazione, le allergie, lo stress ossidativo e la genetica, al fine di migliorare l’espressione metabolica, per essere più attivi fisicamente e più equilibrati psicologicamente. Paul Pellissier Ex ciclista ed ex pilota motociclistico professionista si è formato in percorsi Medico Scientifici presso L’Accademia del Fitness di Parma. Condivide tutte quelle attività riferite alla formazione delle persone nei diversi stili di vita, quali il comportamento nei confronti del cibo, l’attività fisica, le tecniche sulla formulazione degli obiettivi. Mariapia Ghedina Psicologa, ideatrice di una tecnica di rilassamento per il potenziamento del benessere, è ricercatrice nell’ambito della psicologia dello sport. A lei il compito di permettere agli sportivi di esprimere al meglio le proprie potenzialità per raggiungere grandi vittorie.

Stefano Paolucci ha creato e gestisce un’agenzia di comunicazione con cui affianca numerosi sportivi nonché aziende di ogni dimensione e tipologia. Con la sua professionalità ed affiancato da uno staff qualificato, Stefano segue aspetti legati al brand, all’immagine coordinata, alle campagne pubblicitarie, alla presenza online e ai social media. Negli ultimi anni ha organizzato vari corsi di formazione sulle strategie di marketing digitale ed ha conseguito una certificazione di Project Management. Carlo Baldi si occupa di comunicazione in ambito motociclistico da oltre dieci anni. Scrive per il sito www.moto.it ed è consulente di molti team e piloti che partecipano a campionati nazionali ed internazionali, e che intendono divulgare la propria attività sportiva attraverso i media di settore e non solo. Con questo team il Progetto JNB può accompagnare in modo professionale e completo lo sportivo nel corso della sua attività, consentendogli di ottimizzare le proprie doti e le proprie risorse per il raggiungimento dei migliori risultati possibili. Per farlo potrà scegliere di usufruire di tutti i servizi offerti da JNB, oppure solo di quelli che gli sono necessari, avvalendosi quindi solo di alcuni degli esperti che compongono la squadra coordinata da Davide Bulega.

TEAMWORK


Dal 1989 al 2001 sono stato pilota motociclistico professionista. Nell’anno del mio debutto ho conquistato il titolo di Campione Italiano 125 Sport Production. Nel 1994 ho ottenuto il 3° posto nel campionato Europeo 250cc facendo parte del team Italia. Nel 1997 sono diventato Campione Europeo 250 e vice Campione Italiano. Ho partecipato al campionato mondiale 250cc dal 1995 al 1998. Nel 2001 ho creato il team Lightspeed ed ha avuto così inizio la mia carriera di Team Manager. Lightspeed nel 2003 siglò un accordo con Kawasaki Italia che lo supportò nell’attività agonistica Nazionale, quale team di riferimento. Nel 2004 il team si è laureato Campione Italiano nella classe Supersport 600. L’anno successivo il Presidente di Kawasaki Motor Europe Tamura promosse il Lightspeed quale team ufficiale della casa giapponese, fornendo alla nostra struttura un supporto economico e garantendo la fornitura dei motori ufficiali nel campionato Mondiale Supersport 600. Il 21 maggio 2007 è una data che non potrò mai dimenticare. Oltre a me ed alla mia famiglia, tutto il mondo dello sport pianse la scomparsa di mio pa-

DAVIDE BULEGA

dre, il Cav. Bruno Bulega. Mi ritrovai all’improvviso a dover gestire un team motociclistico a livello mondiale nonché l’azienda di famiglia, nata negli anni 80, la Crane Service International, che visti i miei impegni sportivi, conoscevo solo in parte. Mi ritrovai a gestire risorse e personale in svariate nazioni del mondo, come Algeria, Congo, Marocco, Danimarca, nonché commesse con aziende importati come Saipem, ENI, Danieli, Micoperi, Fagioli, Sarens, Mammout, Impregilo, e altre ancora. L’azienda di famiglia mi assorbì completamente e fui costretto a malincuore a sospendere l’attività della mia “creatura” il team Lightspeed Kawasaki. Negli anni dal 2008 al 2010 il bilancio della mia azienda chiuse in attivo ed in crescita. Nuovi contratti portarono all’azienda lavoro e profitto, ma una nuova sfida sportiva si profilava all’orizzonte. Mio figlio Nicolò iniziò a correre in moto ed i suoi risultati furono subito talmente importanti che la mia attenzione si spostò su di lui. Il suo talento e la sua passione gli fecero bruciare le tappe, ma ebbe bisogno del mio aiuto e di poter contare sull’esperienza che io avevo maturato nel corso della mia carriera, prima come pilota e poi come manager. Chiusi l’azienda di famiglia e mi dedicai totalmente a mio figlio. E siamo al presente. Nicolò è ad oggi uno dei giovani piloti italiani più promettenti a livello internazionale e fa parte della VR46 Riders Academy di Valentino Rossi. Inizialmente mi occupavo io di tutto quello che riguardava gli aspetti contrattuali, la comunicazione e tutto quello che sta “dietro le quinte” pur continuando a maturare esperienze importanti come quando nel 2016 ho curato le pubbliche relazioni con i clienti Sky Extra, fornendo loro informazioni sportive e tecniche riguardanti il campionato del mondo MotoGP, Moto2 e 3, o quando ho avuto parte attiva nel pubblicizzare la viabilità durante la prova della MotoGP di San Marino e della Riviera di Rimini.


Attualmente sono responsabile commerciale del team Italtrans che disputa il campionato mondiale Moto2 ed ho firmato un accordo di esclusiva in Italia per la pubblicità di “Dinner in the Sky” . La mia esperienza abbraccia a 360° tutti gli aspetti del mondo racing motociclistico ed è stato quindi naturale ideare e creare un progetto che possa aiutare i giovani piloti e sportivi in genere, creando e coordinando un team di professionisti altamente qualificati e motivati. Una struttura che affianca chi ha le doti per emergere nel difficile mondo delle competizioni motociclistiche, ma non dispone delle molteplici conoscenze necessarie. La mia esperienza è maturata negli anni, con grandi sacrifici e forte e costante impegno, attraverso esperienza positive e negative. Ed è proprio per evitare queste ultime che ci mettiamo a disposizione dei giovani talenti e delle loro famiglie. Sia chiaro che non mi propongo come manager, ne tantomeno sarò un procacciatore di sponsor. Il mio ruolo è finalizzato ad accompagnare i genitori

meno esperti per evitare loro quegli errori che potrebbero ritardare o addirittura vanificare il loro impegno e quello dello sportivo. Sarò l’anello di congiunzione tra l’atleta e la squadra, in tutte la varie fasi, che vanno dalla stesura dei contratti alla garanzia di un’appropriata struttura tecnica. Sono convinto che, con la mia esperienza e con l’aiuto dei professionisti che fanno parte di questo progetto, sono in grado di evitare i problemi che potrebbero derivare ad esempio dalla firma di contratti poco chiari, che potrebbero rivelarsi pericolosi per la carriera dei giovani emergenti. Ma la mia consulenza non si ferma ai meri aspetti contrattuali o fiscali, ma si allarga alla preparazione fisica e mentale, nonché all’alimentazione necessaria per permettere all’atleta di esprimere tutto il suo potenziale.


Dottore commercialista, Revisore Legale, Curatore presso il Tribunale di Rimini. Laureato nel 2002 in Economia e Commercio presso l’Università degli studi di Bologna. Titolo conseguito: Dottore in Economia e Commercio. Durante il percorso di studi si specializza nella creazione di imprese-start up attraverso lo studio di casi operativi, con particolare riferimento alle realtà estere dove può perfezionare la propria formazione. Partecipa per un semestre al programma di studi Erasmus presso l’Ecole Superieure de Commerce di Reims (Francia) portando a compimento la tesi di laurea sperimentale presso l’Università de Paris 13. A completamento del programma di studi post laurea svolge uno stage presso l’organismo Net Sentier Association di Parigi. L’esperienza professionale lo porta a toccare realtà di ogni genere, dal piccolo imprenditore a gruppi societari di grandi dimensioni. Attualmente è titolare di uno studio all’interno del quale vengono gestite numerose attività commerciali, attività professionali e società di ogni genere, alcune delle quali di gestione di team per competizioni sportive.

ANDREA COLONNA

Aree di maggior specializzazione dello studio professionale: Consulenza Aziendale e consulenza Societaria, Creazione d’impresa, redazione contratti. Lo Studio Colonna offre una completa assistenza e consulenza societaria ad ogni livello imprenditoriale. Particolare interesse viene quindi posto sulle iniziali fasi di start up, che sono effettivamente le fasi più importanti da curare nell’avvio di una nuova attività.  I settori di maggiore attenzione riguardano: - Costituzione di società di persone e di capitali - Predisposizione di statuti societari ad hoc - Contrattualistica commerciale e societaria - Compravendita partecipazioni societarie - Operazioni societarie straordinarie: trasformazioni, fusioni, scissioni - Contrattualistica - Accesso a bandi Servizi prestati - Consulenza aziendale di start up - Consulenza aziendale continua - Organizzazione aziendale - Controllo di gestione - Tenuta contabilità - Predisposizione e analisi di bilancio - Consulenza finanziaria - Consulenza contrattuale - Consulenza ed assistenza tributaria - Gestione aziende e patrimoni - Revisione legale - Gestione del personale


Laureata a Parma, presso la facoltà di Giurisprudenza con Laurea Magistrale piena, supera l’esame di Stato avanti la Corte di Brescia. Qualificandosi come l’avvocato più giovane del foro, viene inserita tra gli avvocati più giovani a livello nazionale e crea lo Studio Legale Costa. Fondato a Mantova nel 2012, lo Studio è costituito da una rete capillare di professionisti autonomi, specializzati ciascuno su determinate materie del diritto e presenti in Italia e all’estero, affiancando il cliente in maniera costante e completa. La sede dello Studio è a Mantova, all’interno dello storico e cinquecentesco Palazzo Aldegatti, ma ha basi operative anche nelle città di Milano e Bergamo. Unendo passioni ed ambizioni, Federica Costa si occupa di contrattualistica nazionale ed internazionale imprenditoriale e sportiva. Con riferimento all’area imprenditoriale, segue ogni aspetto correlato all’attività d’impresa ed alla tutela aziendale, affiancando l’imprenditore in ogni singolo passaggio di strategia societaria e commerciale. Con riferimento all’area sportiva, segue direttamente sul campo i settori di calcio, motociclismo ed automobilismo, strutturando i rapporti di atleti, procuratori, manager, team, sponsor, fornitori ed affrontando tematiche di diritti di

immagine e percorsi business/ promo-pubblicitari. Disponibilità, affiancamento, presenza, rispetto e fiducia sono gli elementi essenziali che instaura con il cliente, in un’ottica di percorso in affiancamento. Settore di nicchia su cui si è formata professionalmente è l’area informatica, sia che si tratti di attività ad oggetto informatico, sia che si tratti di contratti conclusi mediante strumenti informatici, garantendo assistenza nella gestione dei rapporti negoziali online e nella conclusione dei contratti telematici a distanza. Interesse e curiosità l’hanno spinta a seguire sotto il profilo commerciale e societario, gli Emirati Arabi Uniti: negli anni 2014 e 2015 viene riconosciuta come referente e rappresentante nazionale della Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti, presenziando anche a convegni alla Dubai Chamber ed allacciando rapporti con il Consolato Generale degli Emirati Arabi Uniti in Italia. Tra i temi di studio, quello della Finanza Islamica la porta a divenire membro della Consulta degli Esperti della Camera dei Deputati VI° Commissione Finanze durante la XVII° legislatura. Nel 2019 è socia dell’organizzazione strutturata della Consulta degli Esperti per l’Italia.

FEDERICA COSTA


Laureata con laurea magistrale in Scienze Biologiche, presso l’Università degli Studi di Genova nel 1992, nel 1993 ha superato l’esame di Stato di Biologo e si è iscritta all’Albo dell’Ordine Nazionale dei Biologi. Da allora segue una serie di corsi di aggiornamento sulla nutrizione, l’infiammazione, le allergie, lo stress ossidativo, la genetica. Ha conseguito la Certificazione in Omotossicologia presso l’International Academy for Homotoxicology di Baden in Germania. È la referente per la Lipidomica presso il C.N.R. di Bologna. La lipidomica studia  i lipidi (cioè i grassi), la qualità e la quantità di acidi grassi presenti sulla membrana cellulare, mostra deficit o eccessi di acidi grassi importanti per il metabolismo cellulare e per il benessere fisico e psichico. Personal trainer e istruttrice di fitness, si occupa di sportivi dilettanti e professionisti per monitorare nel pre e post gara la variazione dei parametri fisiologici. L’obiettivo è di elaborare un’alimentazione personalizzata sia per il singolo atleta sia per il tipo di attività fisica svolta per raggiungere i più alti livelli di espressione fisica in equilibrio con la propria fisiologia. Tutt’ora iscritta ad un Master in nutrizione clinica ed applicata presso l’Università degli Studi di Roma. Di grande importanza è il tempo che dedica a pazienti disabili, affetti da autismo in modo particolare, per i quali l’asse intestino-cervello rappresenta la

MONICA PAGANI

potenziale strategia per il trattamento del disturbo. La scelta degli alimenti, quale alimento da consumare gioca un ruolo fondamentale per raggiungere e mantenere tale delicatissimo equilibrio. Si occupa quindi di nutrizione e nutrigenomica, settore specialistico della genetica, che si occupa della relazione tra il cibo e i nostri geni. La sua particolarità è la lettura di una goccia di sangue in Campo Oscuro, una particolare tecnica di lettura al microscopio: la nano-microscopia. Il suo impegno è rivolto a: - a tutti coloro che soffrono di sintomatologie e/o patologie quali: gastrite, colon irritabile, gonfiore, rush cutaneo, celiachia, autismo, diabete, allergie, intolleranze, ipertensione… - a chi è sano - agli sportivi dilettanti e professionisti - a tutti coloro che sono interessati a diminuire lo stato infiammatorio che caratterizza i diversi tipi di patologia - a tutti coloro che intendono migliorare la propria espressione metabolica, diventando così più attivi fisicamente e più equilibrati psicologicamente


Appassionato di motociclismo sin dalla più tenera età, il suo sogno era quello di diventare un pilota, anche se inizialmente si è dedicato all’attività subacquea ed alla barca a vela. Dall’età di 16 anni Paul può finalmente realizzare il suo sogno, partecipando al mio campionato Italiano ciclomotori Polini. In seguito partecipa a tutti i migliori campionati di motociclismo, dal campionato italiano, come pilota Ufficiale Cagiva e Honda Italia 125cc sino al campionato europeo con la Ducati ufficiale, per arrivare al campionato del mondo classe 500cc. Un grave infortunio pone fine alla sua carriera di pilota, ma dà il via a quella di ciclista. Partecipa a ben tre giri della Valle d’Aosta, trampolino di lancio per corridori professionisti, e diventa il primo valdostano a portare a termine la famosa e storica corsa a tappe. Un lutto lo costringe a interrompere la sua attività ciclistica per abbracciare quella imprenditoriale, ma a distanza di 15

anni rientra nello sport amatoriale ciclistico vincendo all’età di 43 anni una delle corse amatoriali internazionali più importanti d’ Italia, la Gran Fondo Davide Cassani di Faenza nel 2015. Proprio questo risultato lo spinge ad occuparsi a tempo pieno di preparazioni sportive. Studia e si forma in percorsi Medico Scientifici presso L’Accademia del Fitness di Parma, l’Associazione Italiana Medici Anti Aging, la Scuola Italiana Fitness e Alimentazione “SIFA”. E’ l’ideatore del programma Metah Power System 360. Pratica, promulga e condivide tutte quelle attività riferite alla formazione delle persone nei diversi stili di vita, quali il comportamento nei confronti del cibo, l’attività fisica, le tecniche sulla formulazione degli obiettivi e le tematiche nel contesto di “resilienza o fallimento”, per insegnare che la sconfitta, il fallimento, non vanno vissuti come una sciagura, ma come un’opportunità di crescita. Uno dei capisaldi del suo programma, denominato: “i 5 Anelli”, è stato accolto anche nel Liceo Scientifico ad indirizzo sportivo di Biella.

PAUL PELLISSIER


Psicologa a Cortina d’Ampezzo. Ideatrice di una tecnica per il potenziamento del benessere. Ideatrice del “Cerchio del Benessere”. Autrice per alcune riviste di psicologia. Ricercatrice nell’ambito della psicologia dello sport in collaborazione con il Dipartimento di Psicologia Generale dell’Università di Padova. Relatrice a vari convegni di psicologia sulla psicologia dello sport, del benessere e sulla comunicazione efficace. Speaker ufficiale al TEDx 2018. Socia I.S.P. (International Society of Psychology). Ex campionessa di snowboard (dal 1998 al 2008), attualmente segue atleti di varie discipline. Gli studi dimostrano che la mente gioca un ruolo prioritario nella prestazione sportiva (addirittura l’80%). È possibile vincere grazie a varie tecniche scientifiche che permettono alla

MARIAPIA GHEDINA

persona di accrescere le proprie risorse. Si vince prima con la mente perché le nostre credenze più profonde possono essere un acceleratore o un freno. La psicologia dello sport è una disciplina scientifica e offre percorsi rivolti a chi vuole, ad esempio, raggiungere obiettivi ambiziosi, migliorare la qualità del sonno, aumentare la concentrazione, diminuire l’ansia o sentirsi più motivato in determinate fasi più critiche della carriera agonistica. La Dott.ssa Mariapia Ghedina ha unito le sue due grandi passioni: il trascorso da atleta agli studi decennali di psicologia e psicoterapia. Attualmente segue atleti emergenti e già affermati di varie discipline permettendo loro di esprimere al meglio le proprie potenzialità e auspicabilmente realizzare grandi vittorie.


Nato a Riccione ha unito gli studi tecnici ed informatici alla passione per arte e design. Alcuni anni in Ingegneria Gestionale poi un corso di Web Master ed un master per Manager d’Azienda e Giovani Imprenditori. Negli anni ha avuto varie esperienze professionali in settori differenti. Dopo alcune esperienze lavorative all’estero ha fondato la sua azienda nel 2001, ha ottenuto la certificazione Equal sulla Responsabilità Sociale d’Impresa ed ha alle spalle tanti anni di formazione ed esperienza nel Web Marketing e Comunicazione.

“Nella presentazione di uno sportivo l’immagine è tutto. Lo sportivo ed il brand personale non hanno distinzione, l’attenzione alla comunicazione deve esserci in tutte le sue forme, è alla base di un messaggio positivo e di un’immagine appetibile per i media e gli sponsor. Solo un lavoro attento di squadra sul pilota e la sua immagine porta ai risultati attesi. Confrontandosi con gli altri si può imparare qualcosa di nuovo ogni giorno per migliorarsi reciprocamente. Sono convinto che con la passione nessun traguardo è impossibile. Dedizione e volontà trasformano i propri sogni in realtà.”

Oggi ha un’agenzia di Comunicazione con cui affianca numerosi piloti ed aziende di ogni dimensione e tipologia. Con la sua professionalità ed il suo staff segue aspetti legati al brand, immagine coordinata, campagne pubblicitarie, presenza online e social media. Negli ultimi anni ha organizzato vari corsi di formazione sulle strategie di marketing digitale e conseguito una certificazione di Project Management.

Con il suo staff di professionisti della comunicazione Stefano Paolucci realizza campagne pubblicitarie, brochure e cataloghi, newsletter con strumenti avanzati di tracking, siti web accattivanti e velocemente aggiornabili, gestione social media e campagne di Ads con Google, Facebook e altre piattaforme. Ogni azione è realizzata con la massima cura all’investimento ed ai risultati ottenuti per migliorare ad ogni operazione successiva.

STEFANO PAOLUCCI


Nasce ad Abbiategrasso (MI) il 31 luglio 1955. Dopo differenti esperienze lavorative sia in Italia che all’estero, nel 1987 inizia ad occuparsi della produzione e commercializzazione di caschi protettivi per motociclisti, spinto soprattutto dalla passione per le moto ed il motociclismo. Collabora con diverse aziende sia italiane che estere, occupandosi anche delle sponsorizzazioni di team e piloti. È il primo contatto con il mondo racing, nel quale inizia a lavorare in pianta stabile dal 2008, facendo quello che gli è sempre piaciuto: scrivere. Si dedica al campionato mondiale Superbike quale inviato del sito www. automoto.it uno dei più grandi portali al mondo per quanto riguarda l’automotive e ben presto inizia a collaborare con alcuni team, in qualità di ufficio stampa, per dare voce e visibilità a squadre e piloti attraverso i media di settore e non solo.

CARLO BALDI

Inizia occupandosi di team e piloti che gareggiano nelle varie categorie dei mondiali delle derivate dalla serie, per poi espandere il proprio raggio d’azione al CIV Campionato Italiano Velocità (nel quale da oltre quattro anni si occupa anche del commento televisivo delle gare) al campionato mondiale Junior FIM CEV ed al mondiale Moto3 e Moto2. Alla passione per le corse si aggiunge quella di dare la maggiore visibilità possibile ai giovani talenti, che più di altri hanno bisogno di farsi conoscere ed apprezzare per emergere. Maggiore visibilità significa incrementare il numero dei propri supporter ma soprattutto aumentare la possibilità di rintracciare aziende interessate alle sponsorizzazioni. Collabora da tempo con aziende che investono nel mondo delle competizioni motociclistiche e conosce quindi quali sono i media ai quali fanno riferimento per le loro scelte pubblicitarie.


Davide Bulega - JNB Sport Business s.r.l.c.r.unip. +39 348 4013278 - davide@nicolobulega.com Via Sardegna, 4 - 47923 Rimini (RN) ITALY JNB Management

Profile for Paolucci Marketing

JNB Sport Management  

JNB Sport Management is a teamwork of professionals for sportsmen

JNB Sport Management  

JNB Sport Management is a teamwork of professionals for sportsmen

Advertisement