__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 1

4 GIROVENDITA 9 2021


INDICE PER COLLANA NARRATORI 

2

SERIE BIANCA 

12

VARIA 

16

CAMPI DEL SAPERE 

17

URRA 

18

KIDS 

20, 23

UP22 EREDI 25 FONDAZIONE FELTRINELLI

26

INDICE PER AUTORI Barreau10 Berndt19 Casilli27 Cavallaro22 Centovalli17 Cheever8 Clerc18 Cusanit9 Di Monopoli 6 Galeotti16 Galimberti 12, 20

Leoni25 Maggi23 Maggiani2 Ross15 Rumiz4 Savioli24 Verdelli14 Vivarelli20 Wahal27 Yoshimoto7


Maurizio Maggiani L’eterna gioventù NARRATORI

Maggiani scrive il grande romanzo della rivolta libertaria, lo fa attraverso le storie della sua umanità militante, un mondo di uomini e donne ardenti di passione che lungo un intero secolo fino all’oggi danno un senso universale alle loro vite, alle loro sconfitte, alle loro vittorie.

copertina non definitiva

Questa è una storia leggendaria, il mito di una dinastia di ribelli ostinati in un sogno, perseveranti nel costruirlo contro ogni sconfitta del presente, “…i candidi, gli innocenti, gli ignoranti, i pazzi d’amore, avevano imparato a essere più grandi delle trame più nere e più astute, più forti degli eserciti”. Quindi una storia di eterna rivolta, di vite che si intrecciano e si confondono con la Storia, edificandone una loro che non si pieghi alla schiacciante prepotenza del potere, all’insolenza del tiranno, allo sconforto della sconfitta, una storia madre di fraterna giustizia, di amorevole libertà, di una “gioiosa e ardente futura umanità”, “questa l’unica vera certezza che abbia mai avuto l’Artista dell’anarchia, che ogni cosa verrà alla luce una volta ancora”. È una storia di molte vite e infinite gesta, vite che non hanno avuto voce e vite la cui alta voce è stata dimenticata, sepolta sotto una contemporaneità immemore. C’è fra quelle vite un personaggio di pura leggenda, una donna nata nel 1901 che ancora oggi è viva, “l’essere umano più antico del mondo”, lei conosce ogni storia e ogni storia ha vissuto, è la Canarina. Le chiamavano così le ragazze che nella Grande Guerra lavoravano nell’industria bellica al munizionamento, dove nel caricare le granate per i cannoni il tritolo tinteggiava di giallo il viso e le mani. Aveva sedici anni la Canarina, e ogni giorno nascondeva sotto le unghie dei piedi qualche grano di quel composto micidiale, sottraendo un po’ di guerra alla guerra, raccogliendolo in una scatola di legno e portandolo con sé attraverso tutto il ’900 fino a oggi. Cosa ci fa una vecchia di centovent’anni con cinque chili di tritolo in una cassetta che ha attraversato epoche e oceani e continenti, guerre e rivoluzioni, da Genova a New York a San Pietroburgo? Da un secolo si sta prendendo la libertà di averlo e di non usarlo. E se ne andrà dal mondo in pace solo quando saprà che per ancora un altro secolo e un altro e un altro ancora, ci sarà chi vorrà essere libero di tenerlo con sé e liberamente decidere di non usarlo. È suo nipote l’Artista a dipanare la Storia e le storie attraverso una progenìe di figli unici che costruiscono una dolcissima elegia eroica, sfiorando le vite di Garibaldi e Anita, Antonio Meucci, Emma Goldmann, Gaetano Bresci, Carlo Tresca e tanti altri ancora.

L’AUTORE Maurizio Maggiani (Castelnuovo Magra, La Spezia, 1951) con Feltrinelli ha pubblicato: Vi ho già tutti sognato una volta (1990), Felice alla guerra (1992), màuri màuri (1989; e poi 1996), Il coraggio del pettirosso (1995; premi Viareggio Rèpaci e Campiello 1995), La regina disadorna (1998; premi Alassio e Stresa per la narrativa 1999), È stata una vertigine (2002; premio letterario Scrivere per amore 2003), Il viaggiatore notturno (2005; premi Ernest Hemingway, Parco della Maiella e Strega), Mi sono perso a Genova. Una guida (2007), il cd con libro Storia della meraviglia. 12 canzoni e 3 monologhi (con Gian Piero Alloisio; 2008), Meccanica celeste (2010), I figli della Repubblica. Un’invettiva (2014), Il Romanzo della Nazione (2015; premio Elsa Morante 2015 e premio Anthia 2016), La zecca e la rosa (2016), L’amore (2018) e, nella collana digitale “Zoom”, Zafferano (2011).

pag 272 euro 18,00 isbn 978-88-07-03454-1 In libreria da: settembre 2021

2


Oltre un milione di copie vendute. Vincitore del Premio Strega e dei maggiori riconoscimenti letterari. Dopo Il Romanzo della Nazione e L’amore

100.000 COPIE torna il grande narratore della nostra Storia civile. “La nostra famiglia ha un destino. Prima o poi finiamo tutti da qualche parte in mare, finiamo tutti nella rivoluzione, finiamo tutti nell’eroismo.” Una leggenda dedicata all’oggi, ai molti che vivono nello smarrimento della solitudine di chi non ha una storia per sé, un mito di collettiva identità che li affratelli, ma credono ancora alla costruzione di un sogno di promettente bellezza. È un incitamento a partecipare della leggenda, a costruirne nuovi capitoli, a sentirsene eredi. Maurizio Maggiani Piano marketing: • Materiali espositivi • Corner e spazi dedicati • Vetrine • Pubblicità sui quotidiani • Pubblicità online • Banner e newsletter • Video promozionali • Attività sui social network • Anticipazioni • Recensioni • Interviste • Incontri con i lettori 3


Paolo Rumiz Canto per Europa NARRATORI

“Una cintura di costellazioni ornava le murate della barca come segno d’augurio per il viaggio.”

copertina non definitiva

Una giovane siriana, profuga di guerra, fugge sulla barca a vela di quattro uomini assetati di miti. La ragazza si chiama Evropa. Da quel momento la leggenda della principessa fenicia rapita sulla costa del Libano da Giove trasformatosi in toro si intreccia con gli eventi del Mediterraneo di oggi: emigrazioni, secessioni, conflitti, turismo di massa. Ingravidata in sogno dal re degli dèi, la ragazza riesce a sbarcare in Italia dopo infinite avventure e a dare il suo nome alla Terra del Tramonto, che però non riconosce in una figlia dell’Asia la Grande Capostipite. Dopo il suo drammatico sbarco, Petros, il capitano, continuerà a viaggiare da solo senza più attraccare in nessun porto. Clandestino anche lui, ma libero, fino alla sua misteriosa scomparsa. Paolo Rumiz scrive un poema che ricorda le sonorità de La cotogna di Istanbul, ma al tempo stesso, nel richiamare il mito della fondazione del nostro continente, si interroga sulle sue origini, sui suoi valori, sui suoi strappi e sulle sue lacerazioni: in un dittico ideale con Il filo infinito.

L’AUTORE Paolo Rumiz, triestino, è scrittore e viaggiatore.
Con Feltrinelli ha pubblicato La secessione leggera (2001), Tre uomini in bicicletta (con Francesco Altan; 2002),
È Oriente (2003), La leggenda dei monti naviganti (2007), Annibale (2008), L’Italia in seconda classe. Con i disegni di Altan e una Premessa del misterioso 740 (2009),
La cotogna di Istanbul (2010, nuova edizione 2015; Audiolibri “Emons-Feltrinelli”, 2011), Il bene ostinato (2011), la riedizione di Maschere per un massacro. Quello che non abbiamo voluto sapere della guerra in Jugoslavia (2011), A piedi (2012), Trans Europa Express (2012), Morimondo (2013), Come cavalli che dormono in piedi (2014), Il Ciclope (2015), Appia (con Riccardo Carnovalini; 2016), Il filo infinito. Viaggio alle radici d’Europa (2019), Il veliero sul tetto (2020) e, nella collana digitale “Zoom”, La Padania (2011), Maledetta Cina (2012), Il cappottone di Antonio Pitacco (2013), Ombre sulla corrente (2014), Gulasch­kanone (2017).

pag 192 euro 16,00 isbn 978-88-07-03456-5 In libreria da: settembre 2021

4


Un grande narratore che da sempre racconta la nostra necessità di essere cittadini del mondo. Un viaggio epico: quattro moderni argonauti e una profuga siriana ridanno vita al mito che ha fondato l’Europa. Un’opera straordinaria, antica nel respiro e contemporanea nella denuncia, intimamente abbracciata con Il filo infinito.

100.000 copie vendute

Piano marketing: • Materiali espositivi • Corner e spazi nei punti vendita • Vetrine • Pubblicità sui quotidiani • Banner e newsletter • Attività promozionale sui social network • Recensioni • Interviste • Incontri con i lettori

5


OMAR DI MONOPOLI FIGLI DELLA CENERE NARRATORI

copertina non definitiva

Durante l’estate del 1990 un gigantesco incendio ha divorato buona parte del litorale di Torre Languorina, terra di nessuno all’estremità più orientale di un Salento lontano da qualsiasi traiettoria turistica. Tra i resti bruciati dell’immenso falò viene rinvenuto un cadavere, che per le autorità è subito registrato come il responsabile del disastro: Livio Caraglia, pompiere locale dai trascorsi ambigui. Per alcuni un eroe, per altri un estortore locale in odore di mafia. Dopo vent’anni sono i suoi figli a fare i conti con la cenere di quel passato. Rocco Caraglia, il maggiore, si sforza di rigare dritto, dopo aver scontato una lunga detenzione per l’omicidio di un finanziere mentre era alla guida di un camion che trasportava sigarette di contrabbando; Gaetano, il più giovane, sogna di cambiare il proprio destino scommettendo sui combattimenti di cani. Rocco e Gaetano convivono nella decadente masseria di famiglia, accudendo la madre malata con l’aiuto di Nunzia – primo amore mai dimenticato di Rocco, che adesso è madre, e moglie di una guardia giurata. Il distacco è avvenuto negli anni della prigione, ma ora che Rocco sembra deciso a rientrare nel perimetro della legalità, anche per Nunzia non è facile incontrarlo ogni giorno senza sentire rinascere quell’amore interrotto… Quando Precamuerti, un vecchio capobastone della Sacra corona unita, fa ritorno dalla latitanza, deciso a riorganizzare il mandamento provinciale, i fragili equilibri su cui si regge la comunità collassano. Per tutti loro si tratterà di guardare in faccia i propri demoni.

L’AUTORE Nato nel 1971 a Bologna da famiglia pugliese, Omar Di Monopoli ha esordito nel 2007 con il romanzo Uomini e cani (premio Kihlgren 2008, recentemente rieditato per i tipi di Adelphi), cui hanno fatto seguito Ferro e fuoco (2008), La legge di Fonzi (2010), editi da Isbn edizioni, e Nella perfida terra di Dio (Adelphi, 2017).

Noir e western confluiscono in un gotico meridionale aspro e potente, dallo stile fortemente espressivo. “Fanno bene a ricordarsi di quanto sappiamo essere cattivi: quelli della razza nostra lupi siamo, e i lupi non cambiano mai, Rocco, mai, mìttitulu ncapu.”

pag 208 euro 16,50 isbn 978-88-07-03457-2 In libreria da: settembre 2021

6


BANANA YOSHIMOTO SU UN LETTO DI FIORI Traduzione di Gala Maria Follaco

NARRATORI

copertina non definitiva

Miki è stata trovata su un soffice letto di alghe in riva al mare, e da quel momento in poi la sua vita è stata all’insegna dell’amore. Quello degli Ohira, soprattutto, la famiglia che l’ha adottata, composta da personaggi più o meno bizzarri che gestiscono un bed & breakfast in una cittadina a strapiombo sull’oceano. Miki è così felice da sembrare quasi sciocca ma non le importa, perché ha tutto ciò che si possa desiderare. La sua quiete è però turbata da alcuni episodi inquietanti che Miki non si sa spiegare: una strana signora che si aggira intorno alla loro casa, dei sassi misteriosi comparsi nel vialetto, dei mucchietti di ossa spuntati nel giardino della casa accanto. Insieme alla sua famiglia e al vecchio amico Nomura, Miki imparerà che la vita è più grande di quanto pensasse, che il mondo è molto più ricco di misteri e meraviglie, e scoprirà che l’amore, come l’odio, può essere il motore di storie inattese.

L’AUTRICE Banana Yoshimoto (Tokyo, 1964) ha conquistato un grandissimo numero di lettori in Italia a partire da Kitchen, pubblicato da Feltrinelli nel 1991, un autentico caso letterario. Tra i suoi romanzi, tutti editi da Feltrinelli, ricordiamo: N.P. (1992), Sonno profondo (1994), Tsugumi (1994), Lucertola (1995), Amrita (1997), Sly (1998), L’ultima amante di Hachiko (1999), Honeymoon (2000), H/H (2001), La piccola ombra (2002), Presagio triste (2003), Arcobaleno (2003), L’abito di piume (2005), Ricordi di un vicolo cieco (2006), Il coperchio del mare (2007), Chie-Chan e io (2008), Delfini (2010), Un viaggio chiamato vita (2010), High & Dry. Primo amore (2011), Moshi moshi (2012), A proposito di lei (2013), Andromeda Heights. Il Regno 1 (2014), Il dolore, le ombre, la magia. Il Regno 2 (2014), Il lago (2015), Il giardino segreto. Il Regno 3 (2016), Another World. Il Regno 4 (2017) e Le sorelle Donguri (2018), Il dolce domani (2020), oltre ad alcuni racconti nella collana digitale “Zoom”.

Una bambina trovata su un spiaggia, un paesino a strapiombo sul mare e il mistero della felicità. Un piccolo capolavoro di speranza. “Tra tutti i personaggi che ho creato, Miki, la protagonista di questo romanzo, è quella che suscita in me la maggiore tenerezza. Vorrei che questo romanzo riuscisse a illuminare anche le tenebre più oscure.” Banana Yoshimoto

pag 112 euro 13,00 isbn 978-88-07-03458-9 In libreria da: settembre 2021

7


JOHN CHEEVER UNA VISIONE DEL MONDO Racconti scelti e introdotti da Julian Barnes

NARRATORI

copertina non definitiva

Vincitore del premio Pulitzer e del National Book Award, John Cheever ha alterato per sempre il paesaggio contemporaneo della letteratura. In una carriera lunga quasi cinquant’anni, i suoi racconti, spesso pubblicati sul “New Yorker”, hanno dato voce ai desideri repressi e alle brucianti delusioni di un’America degli anni cinquanta che vacillava sull’orlo del risveglio spirituale e sessuale che avrebbe caratterizzato i successivi sessanta. E la sua aura letteraria ha continuato a splendere fino ai nostri giorni, non a caso i creatori della serie Mad Men hanno deciso che il loro pubblicitario dovesse vivere a Ossining, città statunitense della contea di Westchester, nello stato di New York, dove Cheever ha vissuto per gran parte della vita. In questa raccolta di sedici racconti scelti da Julian Barnes, che seguono la sua magistrale introduzione, ritroviamo tutte le storie che sono il marchio di fabbrica di John Cheever. A partire dalla celebre Una radio straordinaria, passando per Il nuotatore, Barnes ha scelto le più significative e rivelatrici, come Miscellanea di personaggi che non compariranno, precise e taglienti, come I dolori del gin, e malinconiche, come Stagione del divorzio, e tutte sempre in puro stile Cheever.

L’AUTORE John Cheever (Quincy, Massachusetts, 1912 – Ossining, New York, 1982) è stato uno dei massimi scrittori americani del Novecento. Vincitore del premio Pulitzer con I racconti (2012), eccelse anche nel romanzo con capolavori come Cronache della famiglia Wapshot (2012), Bullet Park (2012), Falconer (2013) e Sembrava il paradiso (2014). Tutte le opere sono pubblicate da Feltrinelli.

Finora le storie di John Cheever si potevano trovare solo nel volume I racconti. Con Una visione del mondo abbiamo la prima raccolta autorizzata: una selezione di sedici racconti scelti e introdotti da Julian Barnes. Satirici, fantastici, tristi e trascendenti, questi racconti vanno direttamente al cuore dell’esperienza umana e rimangono una testimonianza dell’intelligenza e della visione di uno dei più importanti scrittori del Ventesimo secolo.

pag 320 euro 17,00 isbn 978-88-07-03460-2 In libreria da: settembre 2021

8


KENAH CUSANIT BABELE Traduzione di Monica Pesetti NARRATORI

copertina non definitiva

1913, non lontano da Baghdad. Il celebre architetto e archeologo Robert Koldewey consulta un manuale di medicina e accusa tutti i sintomi descritti: sta per avere un attacco di appendicite. Come se non bastasse, il suo assistente Buddensieg continua a tormentarlo bussando ogni cinque minuti alla porta dello studio. Il compito di Kodelwey è di proporzioni bibliche: riportare alla luce Babilonia. All’orizzonte si profilano minacciose le nubi di un conflitto che sconvolgerà il mondo. Sdraiato su un’ottomana, Koldewey guarda fuori dalla finestra. Osserva l’ansa dell’Eufrate, le palme da dattero, il giallo mesopotamico che tinge ogni cosa, e pensa. Nel cortile della casa, ventimila frammenti numerati e centomila frammenti non numerati suddivisi in cinquecento casse attendono di arrivare a Berlino, sull’Isola dei musei, dove risorgeranno la Porta di Ishtar, la facciata della sala del trono del Palazzo di Nabucodonosor e i muri di fiancheggiamento della Via delle Processioni. A pochi chilometri di distanza, quello che resta dell’Etemenanki, la leggendaria Torre di Babele. Ma Koldewey si deve sbrigare, i suoi scavi sono il nesso tra Oriente e Occidente, sono al centro degli interessi ottomani, arabi ed europei, il suo progetto, senza volerlo, fa parte della competizione tra potenze, e bisogna salvare il possibile prima della catastrofe.

L’AUTRICE Kenah Cusanit è nata nel 1979 e vive a Berlino. Ha studiato Filologia antica orientale, Etnologia e Studi africani. Ha pubblicato saggi e poesie, Babele è il suo primo romanzo.

Scritto dalla prospettiva dell’archeologo tedesco Robert Koldewey (1855-1925), responsabile della scoperta e degli scavi della città di Babilonia e della famosa Porta di Ishtar, alternando al racconto elenchi, lettere e fotografie, Babele dà vita a una figura storica impressionante le cui riflessioni sulla sua vita e sui tempi sono piene di intuizioni e ispirazioni. Finalista al premio della Fiera di Lipsia 2019.

pag 240 euro 17,00 isbn 978-88-07-03459-6 In libreria da: settembre 2021

9


Nicolas Barreau Il tempo delle ciliegie NARRATORI

Un romanzo di Nicolas Barreau tira l’altro.

copertina non definitiva

È maggio a Parigi e i ciliegi sono in fiore. Un uomo si aggira solitario per Place de Furstenberg, nel cuore di Saint-Germain. È André Chabanais, editor di Éditions Opale e autore sotto pseudonimo di un romanzo d’amore di grande successo. Ma l’amore che pervade il suo libro e l’intera città è lontanissimo per lui: la sua fidanzata Aurélie, proprietaria del ristorante Le Temps des cerises, è assente e distratta. Tutto ha avuto inizio la sera di San Valentino, quando André ha presentato il suo romanzo nella libreria della bella Artémise Belfond e Aurélie ha ricevuto la notizia di aver ottenuto una stella Michelin. Doveva essere la loro grande serata, ma la gioia è durata poco, il tempo di scoprire che la stella Michelin era frutto di un errore. Il vero vincitore è un altro: un ristorante omonimo di Vétheuil, poco distante da Giverny e dal celebre giardino di Monet. Aurélie lo apprende direttamente dall’arrogante proprietario e giura a se stessa di non volerlo mai incontrare. Ma l’orgoglio e la curiosità hanno la meglio: il proprietario si rivela un uomo colto e raffinato, che cucina come una divinità e possiede perfino un quadro di Monet. E André si ritrova stretto fra gli artigli della gelosia. “Non chiedo di più a un libro, alla vita e a un bel film.” Massimo Gramellini su Una sera a Parigi

L’AUTORE Nicolas Barreau è nato a Parigi nel 1980 da madre tedesca e padre francese, motivo per cui è perfettamente bilingue. Ha scritto: La donna dei miei sogni (Feltrinelli, 2018), Gli ingredienti segreti dell’amore (Feltrinelli, 2011), Con te fino alla fine del mondo (Feltrinelli, 2012), Una sera a Parigi (Feltrinelli, 2013), La ricetta del vero amore (Feltrinelli, 2014; prequel di Gli ingredienti segreti dell’amore), Parigi è sempre una buona idea (Feltrinelli, 2015), La tigre azzurra (“Feltrinelli Kids”, 2016), Il caffè dei piccoli miracoli (Feltrinelli, 2017) e Lettere d’amore da Montmartre (Feltrinelli, 2019).

Traduzione di Monica Pesetti pag 320 euro 17,00 isbn 978-88-07-03455-8 In libreria da: settembre 2021

10


10 ANNI DI AMORE E PARIGI CON NICOLAS BARREAU È tornato il grande maestro della commedia sentimentale che ha inventato un intero genere: i romanzi che fanno felici, oltre 600.000 copie vendute per Feltrinelli.

Nel copertinario UE: nuova edizione de Gli ingredienti segreti dell’amore in occasione del decennale.

L’attesissimo seguito del suo romanzo più famoso, Gli ingredienti segreti dell’amore: 150.000 copie vendute Nella classifica bestseller per oltre 4 mesi 3 milioni di copie nel mondo 1 milione solo in Germania, dove è stato il libro più venduto del 2012 Tradotto in 34 Paesi Un film per ZDF e un secondo film americano in produzione Una pièce teatrale di grande successo in Germania, rimasta in cartellone per oltre due anni. Piano marketing: • Materiali espositivi • Corner e spazi nei punti vendita • Vetrine • Pubblicità online • Banner e newsletter • Attività promozionale sui social network

11


Umberto Galimberti Il libro delle emozioni SERIE BIANCA

copertina non definitiva

La mente e il cuore. Platone invita a privilegiare la mente razionale capace di governare le passioni del cuore. Ma noi non possiamo dimenticare che anche il cuore ha le sue ragioni. Anzi, prima che la mente giungesse a guidare la vita dell’uomo, per i nostri antenati la vita era governata dal cuore, che con le sue sensazioni giungeva a capire, come peraltro fanno gli animali, in modo rapido e senza riflettere, che cosa è vantaggioso e che cosa è pericoloso per il mantenimento della vita. Il cuore promuove le azioni più rapidamente della ragione e senza troppo indugiare sul da farsi, perché il mondo non è ospitale e i pericoli, che sono a ogni passo, richiedono decisioni immediate. Le decisioni del cuore sono promosse dalle emozioni come la paura che il cuore avverte di fronte al pericolo, o come il desiderio che approda all’accoppiamento per la preservazione della specie. Tutto questo senza riflettere, perché la luce della ragione ancora non c’è. La nostra è un’epoca di spaventosa espansione della razionalità tecnica. Da un lato, questa espansione impone la rimozione delle emozioni e dall’altro innesca una reazione di ritirata emotiva nel proprio sentimento, assunto come unica legge di vita. A questo si aggiungono la ricerca costante di visibilità e di notorietà, che trasformano le nostre emozioni in merci. Ma allora siamo ancora capaci di riconoscere che cosa sia un’emozione? Umberto Galimberti costruisce un cammino straordinario nelle profondità del nostro vissuto e ci insegna a ritrovare il nostro spazio intimo, cioè lo spazio che si nega al pubblico per concederlo a chi si vuol fare entrare nel proprio segreto profondo e spesso ignoto a noi stessi.

L’AUTORE Umberto Galimberti ha insegnato Antropologia culturale, Filosofia della storia, Psicologia generale e Psicologia dinamica all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Dal 1985 è membro ordinario dell’International Association for Analytical Psychology. Dal 1986 al 1995 ha collaborato con “Il Sole-24 Ore” e dal 1995 collabora con “la Repubblica”. Le sue opere sono tradotte in tedesco, francese, spagnolo, portoghese, olandese, sloveno, serbo, greco, ceco e giapponese. Nel 2018, con Feltrinelli, ha pubblicato il Nuovo dizionario di psicologia, psichiatria, psicoanalisi, neuroscienze e nel 2020 Heidegger e il nuovo inizio. Il pensiero al tramonto dell’Occidente. pag 160 euro 16,00 isbn 978-88-07-17400-1 In libreria da: settembre 2021

12


Viviamo in un’epoca di esibizione delle nostre emozioni. Crediamo che l’unico spazio autentico sia quello dei nostri vissuti emotivi, che da tempo, però, non ci appartiene più. Oggi dobbiamo sorvegliare il futuro dei nostri figli, sempre più connessi, che frequentano una scuola incapace di educare, perché ignora l’apparato sentimentale dei nativi digitali, e la politica che, soprattutto nella sua versione populista, ha fatto delle nostre reazioni emotive il proprio linguaggio. Con la guida di Umberto Galimberti ritorniamo alla natura delle emozioni e ritroviamo questo spazio essenziale, liberandolo dalle esigenze del successo e del mercato.

Piano marketing: • Materiali espositivi • Corner e spazi nei punti vendita • Vetrine • Pubblicità sui quotidiani • Pubblicità online • Banner e newsletter • Video • Attività promozionale sui social network • Recensioni • Interviste • Radio e tv • Incontri con i lettori

Nella sezione Kids Umberto Galimberti parla di emozioni anche ai ragazzi

13


CARLO VERDELLI ACIDO

Cronache italiane anche brutali

SERIE BIANCA

copertina non definitiva

“Achille è un neonato sano, bellissimo come tanti, sfortunato come pochi. I genitori, quelli dell’acido, stanno in cella, con accuse tremende e una condanna di 14 anni a testa, per adesso. Ma l’ombra che si allunga su questo minuscolo Achille viene anche dalla gestazione che ha subìto, i rischi di salute che ha corso mentre stava nel grembo che doveva proteggerlo, la cascata di dolore che gli ha fatto da liquido amniotico durante l’approdo in questa scheggia di Milano bene e di giovani vite strapazzate. Non basteranno a compensare le babbucce bianche che il magistrato Marcello Musso, lo stesso che ha incastrato chi l’ha concepito, gli ha portato di persona alla clinica Mangiagalli, insieme a un cartoncino scritto a mano: Con infinita tenerezza, per un lungo cammino.” Dell’Italia esiste una storia dietro le quinte, fatta di trame che Carlo Verdelli ha raccontato nella sua lunga carriera di giornalista. Trame senza le quali si perde un pezzo importante dell’animo del nostro Paese, un lato oscuro, geniale, inafferrabile. Non si capisce Milano oggi se non si fa almeno il tentativo di avvicinarsi alla psicologia della banda dell’acido. E neanche se del Parco Lambro si conosce solo la metà frequentata dalla gente che corre in tuta. C’è un’altra metà, “una specie di Aspromonte lombardo”, che alla fine degli anni ottanta divenne il cuore della capitale italiana dell’eroina. Così come non si capisce nulla di lotta alla mafia se non si legge la storia di una piccola emittente televisiva a Trapani e del suo anchorman, Mauro Rostagno, ammazzato nel 1988. Una raccolta di pagine dure e tumultuose, che raccontano l’Italia da Vallanzasca al caso di Enzo Tortora, da Olindo e Rosa alla banda dell’acido. L’AUTORE Carlo Verdelli è stato il primo direttore editoriale per l’offerta informativa nella storia della Rai. È stato vicedirettore di “Epoca” e del “Corriere della Sera”, ha diretto “Sette”, “Vanity Fair”, la “Gazzetta dello Sport” e “la Repubblica”. Ha pubblicato I sogni belli non si ricordano (Garzanti, 2014) e Roma non perdona. Come la politica si è ripresa la Rai (Feltrinelli, 2019).

Le pagine di Verdelli sono la cronaca dell’animo tormentato del nostro Paese. Con inchieste taglienti e dure, il grande giornalista costruisce una storia tanto profonda quanto sinistra dell’Italia, come non l’abbiamo mai sentita.

pag 208 euro 17,00 isbn 978-88-07-17398-1 In libreria da: settembre 2021

14


ALEC ROSS I FURIOSI ANNI VENTI

Aziende, stati, cittadini e la battaglia per il nostro futuro

SERIE BIANCA

copertina non definitiva

A partire dalla rivoluzione industriale, le aziende hanno sviluppato la capacità di plasmare la nostra vita quotidiana sia nel bene sia nel male. A fare da contrappeso, lo stato aveva il potere di controllare la loro influenza e i cittadini di scegliere i propri leader. Questo patto si è conservato per centocinquant’anni. Oggi ci troviamo in una nuova ondata della globalizzazione e questo equilibrio sta vacillando pericolosamente. Mentre il mercato viene monopolizzato da poche aziende, che diventano sempre più ciclopiche, negli Usa la linea di confine che separa Walmart dalle sale del Congresso è diventata sottile come un rasoio. È un fenomeno che riguarda tutti i Paesi del mondo, anche l’Italia. È sempre più nell’interesse delle aziende private comportarsi come nazioni – e quindi investire in difesa, contratti esteri, data mining e intelligence. E proprio quando i governi si affannano in negoziati burocratici e infinite trattative diplomatiche, incapaci di intervenire rapidamente sull’assistenza sanitaria e sul cambiamento climatico, la gente comincia a guardare proprio alle aziende, che ostentano l’agilità e la potenza necessarie ad affrontare i grandi problemi del nostro tempo. Alec Ross intreccia interviste con i pensatori più influenti del mondo con storie affascinanti di attivismo aziendale e di malaffare, di fallimenti e rinnovamenti governativi, con modelli economici e politici innovativi da tutto il mondo, per inventare un nuovo contratto sociale, capace di ascoltare i lavoratori e i cittadini di fronte a una rivoluzione globale senza precedenti.

L’AUTORE Alec Ross, esperto di tecnologia, è stato consigliere del dipartimento di Stato per l’Innovazione con Hillary Clinton e ora insegna alla Columbia University e alla Johns Hopkins University. Oggi vive in Italia e insegna alla Business School dell’Università di Bologna. Feltrinelli ha pubblicato Il nostro futuro. Come affrontare il mondo dei prossimi vent’anni (2016), il suo primo libro, bestseller negli Stati Uniti e tradotto in tutto il mondo.

Le più grandi aziende globali sono diventate potenti come gli stati, che sono poveri di strumenti per controllare la loro capacità di esercitare controllo sulla vita dei cittadini. Il delicato equilibrio durato quasi due secoli fra persone, aziende e stati si è rotto. Come disse Obama, ogni atto di creazione comincia con un atto di distruzione. Oggi è arrivato il momento di riscrivere il contratto sociale.

pag 336 euro 19,00 isbn 978-88-07-17399-8 In libreria da: settembre 2021

15


PIETRO GALEOTTI LA RIUNIONE VARIA

copertina non definitiva

“- L’Italia è una repubblica democratica fondata sulla riunione di lavoro. - Il coreografo si offende se lo chiami coreografo. - Il cantante per esibirsi chiede un tappeto orientale. Anche falso. - Cerchiamo idee nuove per il futuro. Astenersi competenti. - Anche per non saper far nulla, ci vuole talento. - Il ruolo femminile ci sarebbe, ma poi va scritto bene. - Serve un ospite di destra. - Negli altri programmi vanno tutti gratis. - Di sicuro attualmente non c’è neppure il giorno di messa in onda. - Partire sempre da quello che si conosce. Poi, se serve, far finta di non conoscerlo. - Quasi nulla è più inutile del buonsenso nel nostro mestiere, forse solo le riunioni per i promo. - La mia idea di massima è questa, ma va messa giù bene da voi autori. - Tutte le trasmissioni memorabili si assomigliano tra loro, ogni trasmissione trascurabile è trascurabile a suo modo. - Mai ordinare insalata al ristorante.” Pietro Galeotti, autore televisivo, racconta il mondo che sta dietro le pareti dipinte tutte uguali e tutte male dove ha trascorso la sua vita umana e professionale, scritto e firmato programmi di successo, flop, talk show, varietà, quotidiani, seconde serate, pomeridiane, tv dei ragazzi, eventi, eventi speciali, sedicenti eventi, ha stretto amicizie nuove e rotto amicizie antichissime per arrivare infine dove si trova oggi: ancora in riunione. L’AUTORE Pietro Galeotti è un autore televisivo. Fra i programmi che ha firmato: Mai dire mai, Quelli che il calcio, Anima mia, Che tempo che fa, Vieni via con me, Rischiatutto, L’Arena, Cartabianca, Lessico famigliare e i successivi Lessico amoroso e Lessico civile, oltre a diverse edizioni del Festival di Sanremo. Da quando ha cominciato a lavorare, e a stare in riunione, colleziona meeting art.

Un grande autore televisivo racconta il mondo che sta dietro i programmi e i palinsesti, i flop e i picchi dell’Auditel, con un resoconto ironico e feroce scritto in forma di memoir. Boris da leggere.

pag 176 euro 15,00 isbn 978-88-07-49305-8 In libreria da: settembre 2021

16


BENEDETTA CENTOVALLI CASSANDRE

Scrittrici profetiche: da Elsa Morante ad Amelia Rosselli

CAMPI DEL SAPERE

copertina non definitiva

Sette autrici, sette voci profetiche che dal secondo Novecento in avanti ci accompagnano sempre più da vicino. Hanno vissuto vite singolari e scritto libri capaci di anticipare temi, intravedere domande e indovinare luci e ombre che illuminano oppure complicano il nostro presente. Benedetta Centovalli costruisce un itinerario nuovo e vertiginoso che attraversa le loro scritture e idee che sono, ciascuna con uno stile e un timbro assolutamente singolari, atti rivoluzionari fuori dal tempo. Noi li riconosciamo oggi, perché la visione e la verticalità di queste scrittici sono diventate indispensabili per decifrare i nostri giorni. Dall’invenzione favolosa della giovinezza di Elsa Morante alla memoria inventiva e spietata di Lalla Romano, dall’autobiografia familiare di Natalia Ginzburg fino a quella personale, narrata attraverso il cibo e la disabilità di Clara Sereni, dalla malattia mentale che si libera nella poesia di Alda Merini e di Amelia Rosselli ai diritti degli animali e delle piante, anticipatori di una possibile nuova visione del mondo, con Anna Maria Ortese. La loro sensibilità e la loro capacità di rappresentazione sono una lente che orienta il nostro pensiero e la loro scrittura ha dato il via alle forme di narrazione che meglio raccontano il mondo che abitiamo, svelandone i misteri sotterranei e indicando nuovi possibili orizzonti futuri.

L’AUTRICE Benedetta Centovalli ha curato le opere di alcuni autori del Novecento (da Bilenchi a Bassani, da Merini a Cancogni a Romano). Si è occupata di C. Campo, M. Corti, G. Lagorio e C. Sereni e ha collaborato con varie testate. Si dedica alla formazione in ambito editoriale presso l’Università Statale di Milano e l’Università di Milano-Bicocca. Dal 2016 dirige un’agenzia letteraria. Ha pubblicato di recente Nella stanza di Emily (Mattioli 2020).

Esiste una letteratura femminile? Oppure questa è una categoria per mettere a tacere voci visionarie, forti, anticipatrici? Benedetta Centovalli risponde a queste domande attraverso sette grandi scrittrici della letteratura italiana del secondo Novecento, tutte capaci di dare forma con la loro scrittura ai simboli, ai linguaggi e agli immaginari nei quali abitiamo oggi.

pag 224 euro 19,00 isbn 978-88-07-10558-6 In libreria da: settembre 2021

17


OLIVIER CLERC SI PUÒ PERDONARE TUTTO? Gli ostacoli al perdono e come superarli Traduzione di Patrizia Ceola URRA

copertina non definitiva

Possiamo perdonare tutto? È la grande domanda che tutti ci poniamo, prima o poi. Come perdonare le sofferenze vissute nell’infanzia, nella relazione di coppia, al lavoro o quando vengono commessi atti odiosi e gravi? Cosa ci frena dal chiederlo, il perdono, o dall’accoglierlo? E cosa significa davvero? Per rispondere a queste e alle tante altre domande che gli ruotano attorno, Olivier Clerc lo ridefinisce, distinguendolo dalle scuse o dalle giustificazioni, e individua quindici ostacoli che impediscono alla maggioranza di noi di progredire verso la “guarigione delle ferite del cuore”. Le illuminanti riflessioni dell’autore, gli strumenti e i metodi che propone per camminare lungo la strada del perdono sono un invito convincente a lavorare su di sé, a rimettersi in questione profondamente, a superare resistenze e preconcetti che ci fanno ristagnare in una condizione di sofferenza: a crescere, insomma, e a darsi una possibilità verso una vita migliore, aperta e pacificata, senza rancori o rimorsi. Le tante testimonianze che Clerc racconta sottolineano con forza che i doni del perdono sono accessibili a tutti, anche davanti all’indicibile.

L’AUTORE Olivier Clerc, scrittore, traduttore e giornalista, da molti anni è impegnato in prima persona nel divulgare la cultura del perdono. Ha fondato le “Giornate del perdono” che riuniscono ogni anno una ventina di esperti internazionali e i “Circoli del perdono”, operanti in diversi Paesi europei. È autore di una quindicina di libri, tradotti in diverse lingue, tra i quali in italiano: La tigre e il ragno (Urra, 2005) e La rana che finì cotta senza accorgersene e altre lezioni di vita (Bompiani, 2010).

“Un libro sorprendente che invita a reinterrogarsi in profondità sul significato del perdono, sgomberando questo argomento da numerosi errori di comprensione. Un libro da leggere, rileggere e donare!” Jacques Lecomte “Il perdono è uno dei passi più importanti oggi per creare un mondo vantaggioso per tutti, che deve realizzarsi se vogliamo sopravvivere come specie. Olivier Clerc opera instancabilmente in questa direzione. È un libro forte, una tappa decisiva verso questo obiettivo.” Pierre Pradervand

pag 128 euro 14,00 isbn 978-88-07-09157-5 In libreria da: settembre 2021

18


CHRISTINA BERNDT L’INVENZIONE DELL’IO Come diventiamo ciò che siamo Traduzione di Cristina Malimpensa URRA

copertina non definitiva

Cosa mi ha portato a essere ciò che sono? Sarei diventato un altro in condizioni migliori? Perché, per esempio, un tempo ero un simpatico estroverso e ora sono chiuso e ombroso? Oppure perché reagisco in modo troppo emotivo o aggressivo alle critiche? Cosa mi rende più felice? E come proteggermi dai condizionamenti negativi? Le domande che ci investono quando tentiamo di capire più a fondo la nostra identità sono molteplici e dargli risposta è spesso cruciale per l’equilibrio psicofisico e la riuscita nella vita. Psicologi, neuroscienziati e sociologi stanno cercando da tempo di scoprire come prende forma l’essenza di un individuo. L’Io infatti non è una dimensione fissa. Anche raggiunta la maturità, la personalità di un individuo continua a plasmarsi attraverso le classiche esperienze di svolta e scelte cruciali come quelle professionali o del partner, ma, sorprendetemente, anche le microesperienze lasciano tracce importanti, della cui origine spesso, proprio perché in apparenza irrilevanti, si è del tutto inconsapevoli. Persino fattori come la flora batterica, il sonno e i nostri pensieri giocano a sorpresa un ruolo decisivo nel trasformarci profondamente. Christina Berndt, divulgatrice scientifica e autrice pluripremiata, traccia una panoramica completa dell’attuale ricerca su cosa influenza l’identità di ciascuno, fornisce spunti, test e racconta casi di studio per portarci a osservare criticamente la percezione che abbiamo di noi stessi e, se necessario, rimodellarci attivamente. Illustra inoltre gli strumenti mentali cui ricorrere per proteggersi da ciò che ci influenza negativamente e sfruttare i fattori che ci rendono più soddisfatti di noi. L’AUTRICE Christina Berndt (1969), biochimica, giornalista scientifica e autrice tedesca bestseller, collabora dal 2000 con il quotidiano “Süddeutsche Zeitung”. Ha ricevuto riconoscimenti e premi, tra i quali, nel 2006, lo European Science Writers Award, premio europeo per la divulgazione scientifica, e nel 2013 il Wächterpreis der Tagespresse, premio giornalistico tedesco, per le rivelazioni sugli scandali dei trapianti di organi. Tra le sue pubblicazioni, Il segreto della resistenza psichica (Feltrinelli, 2015) e La scienza della contentezza (Feltrinelli, 2017).

Chi l’ha detto che dopo i trent’anni non si cambia più? Possiamo sempre reinventarci! Questo libro è una bussola per orientarsi con il proprio Io, capire più in profondità chi siamo e chi diventeremo, tenendo conto delle più recenti scoperte sul campo. Della stessa autrice: Il segreto della resistenza psichica, venduto GFK: oltre 8600 copie vendute (Urra+UE)

pag 224 euro 16,00 isbn 978-88-07-09158-2 In libreria da: settembre 2021

19


Umberto Galimberti con Anna Vivarelli

Che tempesta! 50 emozioni raccontate ai ragazzi

KIDS

“Questo libro intende educare i ragazzi alla conoscenza e alla cura delle proprie emozioni, in modo che queste non si impossessino di loro e non li trascinino, a loro insaputa, in luoghi dove più non si riconoscono o, peggio ancora, dove si riconoscono senza essere stati loro a dirigere il proprio cammino né tanto meno ad aver scelto la meta in cui sono giunti.”

copertina non definitiva

Riconoscere le proprie emozioni ed educare ai sentimenti sono sfide importantissime per la formazione di ogni ragazza o ragazzo. Il filosofo Umberto Galimberti, con questo libro pensato per i più piccoli ma utilissimo e interessante anche per gli adulti, accompagna il lettore verso questa tappa fondamentale attraverso un viaggio illustrato alla scoperta di noi stessi e della nostra complessità, insegnandoci a riconoscere le nostre emozioni e a gestirle in modo consapevole. Cinquanta emozioni raccontate attraverso episodi della vita quotidiana, ma anche attraverso miti, racconti, leggende e spunti letterari che sapranno coinvolgere e in alcuni casi divertire il lettore, oltre a ribaltarne gli schemi e mostrarci sfaccettature inaspettate della nostra mente. Perché conoscere se stessi in modo profondo è il primo passo che i ragazzi possono fare per raggiungere la propria felicità. GLI AUTORI Umberto Galimberti ha insegnato Antropologia culturale, Filosofia della storia, Psicologia generale e Psicologia dinamica all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Dal 1985 è membro ordinario dell’International Association for Analytical Psychology. Dal 1986 al 1995 ha collaborato con “Il Sole-24 Ore” e dal 1995 collabora con “la Repubblica”. Le sue opere sono tradotte in tedesco, francese, spagnolo, portoghese, olandese, sloveno, serbo, greco, ceco e giapponese. Nel 2018, con Feltrinelli, ha pubblicato il Nuovo dizionario di psicologia, psichiatria, psicoanalisi, neuroscienze e nel 2020 Heidegger e il nuovo inizio. Il pensiero al tramonto dell’Occidente.

Anna Vivarelli, torinese, laureata in Filosofia, ha esordito giovanissima nella scrittura con commedie e radiodrammi per la Rai. Ha insegnato storia del teatro in scuole di recitazione e per oltre quindici anni ha lavorato come copywriter e giornalista free lance. Nel 1994 con Einaudi Ragazzi ha pubblicato il suo primo libro per bambini. A oggi, ha al suo attivo oltre settanta libri per ragazzi con numerose case editrici tra cui, per Feltrinelli, Una capra tibetana in giardino (2019) e La casa delle meraviglie (2021). Nel 2010 ha ricevuto il premio Andersen come miglior autore.

pag 224 euro 19,00 isbn 978-88-07-92351-7 In libreria da: settembre 2021

20


“Bisogna insegnare ai bambini i sentimenti per renderli adulti consapevoli.” Un nuovo libro di Umberto Galimberti rivolto ai più piccoli dopo il successo di Perché?,

uno dei titoli più sorprendenti nel panorama dell’editoria per ragazzi degli ultimi anni, con 60.000 copie vendute.

Amor che move il sole e l’altre stelle Dante Alighieri, ultimo verso della Divina Commedia

am>re L’amore è vita, l’amore è il senso della nostra esistenza, l’amore muove il mondo, l’amore è l’unico sentimento che conta davvero, l’amore è tutto ciò arricchisce la nostra esistenza. Queste frasi le abbiamo già sentite o lette tante volte. Dell’amore si parla moltissimo, e si scrive ancora di più. Anzi, forse non esiste romanzo o poesia in cui non ci sia almeno un accenno all’amore. Quindi siamo tutti convinti di saperne abbastanza. Che sia orribile vivere senza amare e senza essere amati è una verità che tutti condividono. Che l’amore degli altri ci aiuti a fronteggiare le difficoltà, a superare i momenti tristi e a vivere con maggior pienezza quelli belli, ci trova tutti d’accordo. E che amare qualcuno significhi volere il suo bene e non fargli del male, be’, questo è ovvio! Eppure, capita spesso di assistere a pessimi comportamenti tra persone che si amano, di vederle litigare e lanciarsi parole così cattive da lasciare il segno. Colpa forse della rabbia, di una giornata storta, della pioggia e del vento? O la prova che l’amore è finito? Non c’è un’unica risposta. A volte, una solida amicizia si spezza per qualche frase malevola che non si ha il coraggio di rimangiarsi. O due persone, che si sono amate sinceramente per molto tempo, si lasciano perché ormai vivere insieme le rende infelici.

Nella saggistica per adulti Umberto Galimberti e il suo nuovo Libro delle emozioni

37

Piano marketing: • Materiali espositivi • Corner e spazi nei punti vendita • Vetrine • Pubblicità sui quotidiani • Pubblicità online • Banner e newsletter • Attività promozionale sui social network • Recensioni • Interviste • Incontri con i lettori

Una sera per la malinconia di un cielo che invano chiamava da ore e ore le stelle, volarono via con il cuore pieno di tremore le ultime rondini Sergio Corazzini, La finestra aperta sul mare

Malinconia Nella parola malinconia c’è il colore nero, mélas in greco. Possiamo quindi pensare alla malinconia come a un paio di immaginari occhiali con le lenti scurissime: se li indossiamo, guardiamo il mondo attraverso un filtro che lo rende più cupo, meno luminoso. Ma non significa che siamo tristi. Dolore e tristezza, infatti, hanno quasi sempre motivi esterni, reali: siamo in una situazione difficile, qualcosa di negativo è accaduto nella nostra vita, ed è normale che non si riesca a essere allegri e spensierati. La malinconia, però, è qualcosa di diverso. È un malessere diffuso, un’insoddisfazione vaga che ha radici dentro di noi: a volte ci cattura senza che nulla di veramente brutto sia successo e, poiché non ha una causa definita, rischia di non avere soluzione. Dunque la malinconia è sempre da rifuggire? Be’, dipende. I poeti e gli artisti, che la conoscono bene, a volte addirittura la cercano. Anzi, è anche grazie a questo stato d’animo che sono nati molti grandi capolavori: romanzi, poesie, ritratti e tele di paesaggi. La crea-

114

21


BRITTANY CAVALLARO UN CASO PER CHARLOTTE HOLMES Watson e Holmes come non li avete mai visti Traduzione di Elisa Finocchiaro UP

copertina non definitiva

James Watson ha sempre sognato di incontrare Charlotte Holmes e diventare suo amico; ma quando si ritrova in un college americano (che detesta) frequentato anche da Charlotte si rende conto che questo non sarà facile: Charlotte Holmes ama il violino e la chimica e oltre alla capacità di dedurre ha ereditato dal suo avo la dipendenza da certe sostanze… Ma un giorno al college avviene un omicidio e i due ragazzi si ritrovano a essere gli unici sospettati. Inizia così la loro avventura: obbligati a indagare per salvarsi, Holmes e Watson sono costretti a riprendere i ruoli dei loro progenitori e il loro legame diviene sempre più forte. Sarà un secondo crimine a rischiare di spezzarlo facendo emergere dal passato alcune verità scomode. In questo giallo avvincente l’atmosfera dei romanzi di Conan Doyle e le caratteristiche dei personaggi sono adattate perfettamente ai due protagonisti che hanno in più sensibilità, pensieri e modo di vivere dei ragazzi contemporanei.

L’AUTRICE Brittany Cavallaro è nata a Springfield nel 1986 e ha iniziato già adolescente a seguire corsi di scrittura creativa. Nel 2016 ha pubblicato Un caso per Charlotte Holmes, primo libro di una serie che ha per protagonista la bisnipote di Sherlock Holmes, per molti mesi nelle prime posizioni della “New York Times bestseller list” di libri per ragazzi. Oggi Brittany continua a scrivere e insegna scrittura creativa. Il libro è stato pubblicato in undici Paesi.

Un grande successo editoriale per molto tempo ai primi posti nella “New York Times bestseller list” e pubblicato in undici Paesi.

pag 320 euro 15,00 isbn 978-88-07-91068-5 In libreria da: settembre 2021

22


ANDREA MAGGI TUTTI PROMOSSI!

I consigli per la scuola del professore più seguito dai ragazzi

KIDS

Come sarà la nuova scuola? È difficile organizzarsi con tante materie diverse e tanti professori? Perché molte cose da studiare mi sembrano inutili? Come si fa un tema? Mi farò dei nuovi amici? E se poi incontro un bullo? I ragazzi che si trovano ad affrontare un nuovo anno scolastico o arrivano in una nuova scuola si pongono una serie di interrogativi. In particolare i più giovani hanno bisogno di risposte concrete per guadagnare fiducia in se stessi. In un dialogo fatto di domande, consigli, ricordi e brevi lezioni, il prof. Maggi, diventato un punto di riferimento per ragazzi e genitori grazie al suo ruolo di professore serio ed esigente, ma allo stesso tempo comprensivo e umano, con il docu-reality Il Collegio, si rivolge alle studentesse e agli studenti che lo seguono sui suoi canali social, e a tutti gli altri, rispondendo ai loro quesiti per aiutarli a vivere con entusiasmo e serenità l’avventura della scuola. Punti di forza: copertina non definitiva

– il lancio in libreria con la messa in onda della nuova attesa stagione de Il Collegio 6; – la promozione tramite i canali social del prof. Maggi, con un seguito su Instagram da oltre mezzo milione di follower; – tutto quello che i ragazzi e i loro genitori vorrebbero sapere sulla scuola tra consigli pratici, riflessioni e racconti personali.

L’AUTORE Andrea Maggi è il professore di italiano, latino ed educazione civica de Il Collegio, il popolarissimo docu-reality di Rai 2. Seguito da cinquecentomila follower su Instagram (@andreamaggi1) e da oltre centoventimila su TikTok (@profandreamaggi), è molto attivo anche su Facebook (Andrea Maggi_prof.) e su Twitter (@Andrea_Maggi_au). Come scrittore ha pubblicato Morte all’Acropoli (Garzanti, 2014; premio Massarosa 2015), Il sigillo di Polidoro (2015), tradotti in Spagna e in America Latina, e Niente tranne il nome (2017). Per ragazzi ha scritto il romanzo Guerra ai prof! (Feltrinelli, 2019) e, dedicato a loro, il saggio Educhiamoli alle regole – Istruzioni per crescerli responsabili e felici (Feltrinelli, 2019). Nel 2021 sono usciti il romanzo per young adult Conta sul tuo cuore (Giunti) e Il cuore indocile (Piemme). È nato a Pordenone, vive a Cordenons (Pn) con la sua famiglia e fa l’insegnante da diciassette anni. Attualmente è docente di lettere nella scuola secondaria di primo grado di Sacile (Pn).

Una guida per la scuola firmata dal professore di italiano più amato d’Italia grazie al successo nel docu-reality di Rai 2 Il Collegio! Andrea Maggi: una star del web con 500.000 follower su Instagram e 120.000 su TikTok.

pag 144 euro 13,00 isbn 978-88-07-92353-1 In libreria da: settembre 2021

23


SARAH SAVIOLI TUTTO CAMBIA! Illustrazioni a colori di Kalina Muhova KIDS

copertina non definitiva

“Un mattino, Martina si svegliò pensando che iniziasse una giornata come le altre. Lavò la faccia, si guardò allo specchio e scoprì che i suoi capelli corti, rossi e ricci nella notte erano diventati lunghi, neri e lisci come spaghetti.” Ben presto la protagonista capisce che quello non è l’unico prodigio di quel giorno perché, oltre ai suoi capelli, anche le cose intorno a lei iniziano a cambiare velocemente. La strada davanti a casa da dritta e liscia diventa tutta curve e buche, la cartella si solleva dalle sue spalle e si mette a volare leggera come un palloncino e persino la scuola si rimpicciolisce fino a diventare piccola come una scatola di scarpe! Martina non si demoralizza, ma cerca di adattarsi e guardare con curiosità il mondo che non sta fermo un momento, trovando sempre soluzioni nuove, fino a quando, cambiamento dopo cambiamento, tutto riprende una giusta proporzione e la giornata di Martina finalmente può cominciare.

L’AUTRICE Sarah Savioli nasce nel 1974 in Sardegna. Laureatasi a Parma in Scienze naturali, consegue un master in Scienze forensi e uno in Chimica analitica e per più di dieci anni lavora come perito tecnico-scientifico forense, prima in collaborazione con il dipartimento di Fisica dell’Università di Parma e con il Ris dei Carabinieri, poi in libera professione. Per Feltrinelli ha pubblicato Gli insospettabili e Tutto cambia! è la sua prima storia per bambini.

Una breve storia per primi lettori nello spirito di Alice nel Paese delle Meraviglie che affronta il tema del cambiamento. Un invito ai più piccoli ad accogliere con coraggio e curiosità ciò che non ci aspettavamo accadesse. Dall‘autrice de Gli insospettabili.

pag 32 con ill. a colori euro 9,00 isbn 978-88-07-92352-4 In libreria da: settembre 2021

24


FEDERICO LEONI HENRI BERGSON Segni di vita

EREDI

copertina non definitiva

Bergson vede l’essere, non gli enti. Pensa la natura, non l’umano. Crede che il pensiero sia una cosa, disposta nell’universo, non una funzione del cervello o la prestazione di un soggetto. Poi, il pensatore più francese d’Europa è forse cinese. Osserva eventi impersonali, rileva equilibri momentanei, valorizza confluenze che non hanno altro fondamento che il loro breve annodamento. Pensa senza fondamento, pensa per superfici sottilissime, prive di qualsiasi spessore, aliene a qualsiasi illusione di significato. Infine è il mago, il veggente che ha parlato con un secolo di anticipo del nostro mondo, delle nostre inquietudini, delle nostre speranze. La tentazione del negativo, della denuncia, della nostalgia gli è stata radicalmente estranea. Bergson pensa che tutto sia immagine, ma non pensa che quindi sia sembianza, illusione, manipolazione. Pensa piuttosto che tutto sia immagine e cioè disseminazione di doppi, moltiplicazione di eventi, disseminazione di occasioni. Pensa che tutto sia natura, materialità, concatenamento, ma non pensa che tutto sia inerte, che ci siano solo spazi inumani, meccanismi senza invenzione. Pensa che le nostre società vadano verso forme di frammentazione sempre più spinta e di coordinamento sempre più impersonale, ma non pensa che questo significhi nichilismo, annientamento etico-politico, globalizzazione tecnocratica del mondo. Pensa piuttosto che un nuovo tempo senza soggetti apra allo scenario di un nuovo tempo comune. Non decidere ma regolare, non rivoluzionare orizzonti ma riarticolare piani d’immanenza, non oltrepassare situazioni ma riconfigurare concatenamenti. Berg­ son il greco, il cinese, il contemporaneo ci attende all’orizzonte, dove noi siamo già senza esserci ancora. L’AUTORE Federico Leoni insegna Antropologia filosofica all’Università di Verona. Scrive su varie riviste, tra cui “aut aut”, “doppiozero”, “il manifesto”. Ha pubblicato fra l’altro: Habeas corpus. Sei genealogie del corpo occidentale (2008), L’idiota e la lettera. Quattro saggi sul Flaubert di Sartre (2013), Jacques Lacan, una scienza di fantasmi (2019), L’automa. Leibniz, Bergson (2019). Ha curato un numero di “aut aut” intitolato Sade, Masoch. Due etiche dell’immanenza (2019).

Henri Bergson è il più necessario, il più contemporaneo dei maestri del Novecento. Poi è anche il più lontano, il più antico, il più enigmatico. Guarda le cose con lo sguardo impersonale di un greco.

pag 176 euro 14,00 isbn 978-88-07-22722-6 In libreria da: settembre 2021

25


AA.VV. PROFEZIE VERDI

Questione ambientale e nuovi modelli di sviluppo

FONDAZIONE FELTRINELLI

copertina non definitiva

Oggi sappiamo che la crisi ambientale esiste e che riguarda tutti noi. Se la transizione ecologica è entrata a far parte dell’agenda politica, da più parti si lamenta la lentezza con cui governi e istituzioni sovranazionali adottano misure concrete per fronteggiare l’allarme clima. La scienza, da parte sua, preannunciava già dalla metà del secolo scorso i possibili scenari futuri. Accanto a quella climatica, già nel 1972 si parlava di crisi alimentare, di inquinamento e di risorse non rinnovabili. Ma in quale preciso momento e soprattutto in che modo nel corso della seconda metà del Novecento è affiorata – nella comunità scientifica, nei movimenti d’opinione, nel dibattito pubblico – la questione ecologica? Quando ci siamo accorti che le risorse erano finite? Quando abbiamo capito – anche a fronte di disastri ambientali e catastrofi industriali che hanno prodotto traumi collettivi – che il nostro è un ecosistema fragile e che dalla sua salute dipende il benessere di tutti noi? Profezie verdi è un’antologia di testi che esplora le voci dei primi movimenti ambientalisti e le connette alle ipotesi più avanzate di riformulazione dei modelli economici oggi ancora dominanti. Un volume che esplora la nascita della “sensibilità verde”, connettendola al tema della cura dei territori e delle comunità, all’etica e all’economia, all’emergere di una reazione che, dal basso, si è mobilitata per un diverso rapporto tra uomo e ambiente, sviluppo e qualità degli ecosistemi.

GLI AUTORI Fra gli altri: André Gorz, Alexander Langer, Aldo Capitini, Jane Addams, Françoise d’Eaubonne e Susan Griffin.

André Gorz, Alexander Langer e Aldo Capitini, ma anche Jane Addams, Françoise d’Eaubonne e Susan Griffin sono alcuni degli autori che contribuiscono a questo volume di carattere antologico. Profezie verdi raccoglie testi e riflessioni di politici, attivisti e pensatori che, a partire dagli anni settanta, hanno iniziato a interrogarsi sui limiti dello sviluppo. Moniti e visioni che oggi diventano vere e proprie parole d’ordine con cui battersi per la giustizia climatica e sociale.

pag 208 euro 15,00 isbn 978-88-6835-420-6 In libreria da: settembre 2021

26


ELINOR WAHAL, ANTONIO CASILLI (a cura di) L’ALTRA METÀ DEI ROBOT Corpo a corpo con l’intelligenza artificiale

FONDAZIONE FELTRINELLI

“Le macchine ci ruberanno il lavoro”: da qualche anno, gli esperti ci mettono in guardia contro la possibilità che le tecnologie possano sostituire il lavoro umano. L’attenzione cade sulla diffusione dell’intelligenza artificiale, ma ancora poco sui processi che stanno alla base della sua produzione: sulle condizioni materiali della produzione dei dati e sulle moltitudini di lavoratori precari che addestrano gli algoritmi. Allo stesso modo, pensiamo ai robot e pensiamo al modo in cui mutuano le fattezze umane e ne ricalcano il comportamento. Consideriamo poco, invece, il modo in cui la tecnologia arriva a iscriversi nel nostro corpo, condizionando la nostra vita quotidiana: non si tratta soltanto di algoritmi in grado di apprendere sempre più velocemente quali sono i nostri gusti e le nostre abitudini, ma anche di intelligenze artificiali e sistemi di automazione che stanno avendo profonda influenza sul nostro modo di percepire lo spazio, di stabilire forme di comunicazione, di vivere le nostre relazioni di cura. Negli stabilimenti Amazon sono gli umani a diventare “organi coscienti” dentro a fabbriche completamente automatizzate. L’economia di piattaforma cambia il nostro modo di percepire il lavoro, riducendolo a prestazioni intermittenti, just in time, a richiesta. I dati si impongono come una nuova potenza coloniale: esercitano una presa sulla nostra vita ed estraggono valore per creare profitto. Attraverso le voci di cinque studiosi d’avanguardia delle nuove tecnologie, il volume – introdotto da Antonio Casilli, autore di Schiavi del clic – si propone di aprire la scatola nera dell’intelligenza artificiale per far emergere il sommerso, il rimosso o il sottaciuto della rivoluzione tecnologica.

RICERCHE

L’altra metà dei robot Corpo a corpo con l’intelligenza artificiale A cura di

copertina non definitiva

Elinor Wahal e Antonio Casilli

I CURATORI Elinor Wahal è consulente di strategia aziendale e professoressa presso Télécom Paris; professionista della ricerca orientata all’impatto per facilitare il processo decisionale sia nel settore pubblico sia privato. Ha oltre quattro anni di esperienza internazionale nella ricerca sociale ed economica applicata, concentrata su analisi e regolamentazione nel settore pubblico, tecnologico e sanitario.

La domanda che ci dobbiamo porre di fronte ai processi ormai pervasivi di automazione e robotizzazione delle nostre vite è – ancora una volta – il modello di società in cui vogliamo vivere. Conoscere le tecnologie intelligenti, che tutti noi usiamo e addestriamo continuamente, è anche un modo per riscoprire talenti e qualità umane. Un viaggio alla scoperta dell’intelligenza artificiale e delle sue implicazioni etiche, economiche, antropologiche e sociali.

Antonio A. Casilli è professore di Sociologia presso Télécom Paris e ricercatore associato presso Ehess (École des hautes études en sciences sociales). È un commentatore regolare a La Grande Table e Place de la Toile su France Culture. Nel 2020 ha pubblicato con Feltrinelli Schiavi del clic. Perché lavoriamo tutti per il nuovo capitalismo?.

pag 112 euro 13,00 isbn 978-88-6835-421-3 In libreria da: settembre 2021

27


GIANGIACOMO FELTRINELLI EDITORE S.r.l. Sede legale: via Andegari 6, 20121 Milano Sede operativa: viale Pasubio 5, 20154 Milano Tel. 02.3596681 Fax 02.35966860 e-mail: commerciale@feltrinelli.it www.feltrinellieditore.it In copertina: © cover di Umberto Galimberti, Il libro delle emozioni / Progetto grafico: Ufficio Grafico Feltrinelli


Napoli, la passione e la politica

Dal politico di grande esperienza, anima del cosiddetto «Rinascimento napoletano», un viaggio per tappe in cinquant’anni di storia del paese, da giovane militante del Pci accanto agli operai al primo governo D’Alema e alla fondazione del Pd, dalle battaglie politiche alla lunga odissea giudiziaria che lo ha visto vincitore

copertina non definitiva

Specchi

Antonio Bassolino Terra nostra

Un memoir politico senza sconti né censure che segna anche il lancio della sua candidatura alle comunali 2021, per affrontare con passione immutata le nuove sfide della città partenopea e del Mezzogiorno

Divenuto adulto prima del tempo, esponente del Pci appena sedicenne, Antonio Bassolino è segretario di una sezione di operai, dove apprende la passione per la politica reale, capace di influire sulla vita delle persone. Ministro del Lavoro, sindaco, presidente di Regione, nel suo percorso attraversa ambiti e governi diversi in posizioni di rilievo e punti di osservazione privilegiati. Figura criticata, ma anche molto amata, superata con immutato ardore la lunga vicenda giudiziaria che lo ha visto protagonista di  processi finiti con  assoluzioni, racconta battaglie e sconfitte, progetti e piani futuri per affrontare con gli strumenti di oggi le questioni che affliggono una terra ricca ma difficile. Mette in gioco una politica del riformismo civico e civile: «fare il Sindaco è stata l’esperienza più importante della mia vita e sento il dovere di mettermi al servizio della città: con la passione di sempre e con la testa rivolta in avanti. Napoli prima di tutto».

«Bassolino è l’unico che oggi è dentro Napoli. La vive, la percorre quotidianamente, la ascolta, ne “legge” gli umori e le rabbie» Fanpage

Antonio Bassolino () membro della segreteria nazionale Pci e Pds, tra i fondatori del Pd, è stato sindaco di Napoli dal  al , ministro del Lavoro dal  al , presidente della Regione Campania dal  al . Attualmente è presidente della Fondazione Sudd. Per Marsilio ha pubblicato Le Dolomiti di Napoli. Racconti di politica e di vita ().

978-88-317-1716-8 € 15,00

isbn 978-88-297-1192-5 uscita nel mese di luglio

brossura 14 × 21,5 cm pp. 208 euro 17,00

ISBN: 978-88-297-1192-5


Un libro che può leggere chiunque, anche chi non ha mai letto una poesia contemporanea prima, scritto da quello che forse è “il primo poeta italiano del terzo millennio”

copertina non definitiva

Gocce

Carlo Carabba La prima parte

Quando a ventisette anni Carlo Carabba ha pubblicato la sua premiatissima raccolta d’esordio (Gli anni della pioggia), gli appassionati italiani di poesia sono subito rimasti colpiti dalla novità dei suoi versi. Il suo immaginario sembrava mischiare, senza soluzione di continuità, echi della grande tradizione poetica occidentale, da Orazio a Gozzano, con i riferimenti culturali tipici di un giovane uomo nato negli anni Ottanta. E allo stesso modo la sua lingua era incredibilmente semplice, simile al tono medio del parlato, ma anche cesellata nei versi codificati, per lo più settenari ed endecasillabi. Carabba sembrava rompere con le due principali tradizioni della recente poesia italiana, lo sperimentalismo un po’ ermetico e difficilmente comprensibile da un lato, e la poesia minimalista del dettaglio e del correlativo oggettivo dall’altro, a favore di una poesia “che si capisce”, che racconta esperienze quotidiane e riflette sui grandi temi universali: gli affetti, il lutto, la morte, l’amore e le sue difficoltà, il senso di insoddisfazione di sé, la paura e la speranza del futuro. Oggi che Carabba ha quarant’anni, e ha compiuto quella che viene considerata “la prima parte” della vita, pubblica una raccolta che ripercorre il suo cammino poetico, partendo da alcune delle poesie incluse nelle precedenti raccolte e aggiungendone molte nuove, come le sei che compongono il lungo diario in versi di un coast to coast in America. Carlo Carabba è nato nel  a Roma, dove si è laureato in Filosofia e dove ha vinto una borsa di studio per un dottorato in Storia della filosofia moderna. Ha pubblicato le raccolte di poesia Gli anni della pioggia (peQuod , premio Mondello per l’Opera prima), Canti dell’abbandono (Mondadori , premio Palmi e premio Carducci) e il memoir Come un giovane uomo (Marsilio , selezionato nella dozzina del premio Strega). Un suo racconto è stato incluso nell’antologia Ogni maledetta domenica (minimum fax , a cura di Alessandro Leogrande), e vari suoi interventi lunghi sono apparsi sulla rivista Nuovi Argomenti di cui è stato caporedattore. Lavora nell’editoria.

isbn 978-88-297-1191-8 uscita nel mese di settembre

brossura 11 × 15,5 cm pp. 144 euro 10,00

978-88-317-2899-7 € 17,00

ISBN: 978-88-297-1191-8


a cura di Arturo Galansino

JR, artista contemporaneo tra i più celebri al mondo, è chiamato a reinterpretare la facciata di un simbolo del Rinascimento a Firenze, Palazzo Strozzi, con una nuova opera site specific intitolata The Wound/La Ferita, che propone una riflessione sull’accessibilità ai luoghi della cultura nell’epoca del Covid-. La monumentale installazione di JR rappresenta uno squarcio sulla facciata di Palazzo Strozzi, che si apre alla visione di un interno reale e immaginato allo stesso tempo, una diretta e suggestiva riflessione sull’accessibilità a tutti i luoghi della cultura durante la pandemia. Palazzo Strozzi diviene così il palcoscenico spettacolare per una ferita, simbolica e dolorosa, che accumuna tutte le istituzioni culturali italiane e del mondo intero: musei, biblioteche, cinema e teatri, costretti a limitare o a proibire l’accesso al pubblico. Il volume raccoglie un dialogo inedito tra l’artista e il curatore Arturo Galansino che racconta la genesi di quest’opera così originale e significativa, e la inquadra all’interno del modus artistico di JR, che unisce fotografia e street art creando monumentali interventi di arte pubblica nelle città di tutto il mondo, dalle favelas di Rio de Janeiro alla grande piazza della Piramide del Louvre, da Ellis Island a New York alla prigione di massima sicurezza di Tehachapi in California. A Palazzo Strozzi l’intervento di JR si caratterizza per un’ulteriore sperimentale contaminazione con la storia dell’arte, con riferimenti che spaziano dal Rinascimento all’epoca moderna.

copertina non definitiva

Una ferita, un taglio, una breccia per tornare a vedere l’arte oltre e al di là del Covid-19

Una nuova installazione site specific propone una riflessione sull’accessibilità alla cultura nell’epoca del Covid-19. “Penso che l’essere effimero sia un punto di forza…” JR Palazzo Strozzi, Firenze, 19/03 - 22/08/2021

Arturo Galansino è uno storico dell’arte e critico. Si è formato

14

JR

Praesent ac sem eget est egestas volutpat. Vivamus consectetuer hendrerit lacus. Cras non dolor. Vivamus in erat ut urna cursus vestibulum. Fusce commodo aliquam arcu. Nam commodo suscipit quam. Quisque id odio. Praesent venenatis metus at tortor pulvinar varius. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo. Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae, eleifend ac, enim. Aliquam lorem ante, dapibus in, viverra quis, feugiat a, tellus. Phasellus viverra nulla ut metus varius laoreet. Quisque rutrum. Aenean imperdiet. Etiam ultricies nisi vel augue. Curabitur ullamcorper ultricies nisi. Nam eget dui. Etiam rhoncus. Maecenas tempus, tellus eget condimentum rhoncus, sem quam semper libero, sit amet adipiscing sem neque sed ipsum. Nam quam nunc, blandit vel, luctus pulvinar, hendrerit id, lorem. Maecenas nec odio et ante tincidunt tempus. Donec vitae sapien ut libero venenatis faucibus. Nullam quis ante. Etiam sit amet orci eget eros faucibus tincidunt. Duis leo. Sed fringilla mauris sit amet nibh. Donec sodales sagittis magna. Sed consequat, leo eget bibendum sodales, augue velit cursus nunc, quis gravida magna mi a libero. Fusce vulputate eleifend sapien. Vestibulum purus quam, scelerisque ut, mollis sed, nonummy id, metus. Nullam accumsan lorem in dui. Cras ultricies mi eu turpis hendrerit fringilla. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; In ac dui quis mi consectetuer lacinia. Nam pretium turpis et arcu. Duis arcu tortor, suscipit eget, imperdiet nec, imperdiet iaculis, ipsum. Sed aliquam ultrices mauris. Integer ante arcu, accumsan a, consectetuer eget, posuere ut, mauris. Praesent adipiscing. Phasellus ullamcorper ipsum rutrum nunc. Nunc nonummy metus. Vestibulum volutpat pretium libero. Cras id dui. Aenean ut eros et nisl sagittis vestibulum. Nullam nulla eros, ultricies sit amet, nonummy id, imperdiet feugiat, pede. Sed lectus. Donec mollis hendrerit risus. Phasellus nec sem in justo pellentesque facilisis. Etiam imperdiet imperdiet orci. Nunc nec neque. Phasellus leo dolor, tempus non, auctor et, hendrerit quis, nisi. Curabitur ligula sapien, tincidunt non, euismod

22

20

isbn 978-88-297-1194-9 edizine bilingue italiano/inglese uscita nel mese di maggio

Praesent ac sem eget est egestas volutpat. Vivamus consectetuer hendrerit lacus. Cras non dolor. Vivamus in erat ut urna cursus vestibulum. Fusce commodo aliquam arcu. Nam commodo suscipit quam. Quisque id odio. Praesent venenatis metus at tortor pulvinar varius. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo. Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae, eleifend ac, enim. Aliquam lorem ante, dapibus in, viverra quis, feugiat a, tellus. Phasellus viverra nulla ut metus varius laoreet. Quisque rutrum. Aenean imperdiet. Etiam ultricies nisi vel augue. Curabitur ullamcorper ultricies nisi. Nam eget dui. Etiam rhoncus. Maecenas tempus, tellus eget condimentum rhoncus, sem quam semper libero, sit amet adipiscing sem neque sed ipsum. Nam quam nunc, blandit vel, luctus pulvinar, hendrerit id, lorem. Maecenas nec odio et ante tincidunt tempus. Donec vitae sapien ut libero venenatis faucibus. Nullam quis ante. Etiam sit amet orci eget eros faucibus tincidunt. Duis leo. Sed fringilla mauris sit amet nibh. Donec sodales sagittis magna. Sed consequat, leo eget bibendum sodales, augue velit cursus nunc, quis gravida magna mi a libero. Fusce vulputate eleifend sapien. Vestibulum purus quam, scelerisque ut, mollis sed, nonummy id, metus. Nullam accumsan lorem in dui. Cras ultricies mi eu turpis hendrerit fringilla. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; In ac dui quis mi consectetuer lacinia. Nam pretium turpis et arcu. Duis arcu tortor, suscipit eget, imperdiet nec, imperdiet iaculis, ipsum. Sed aliquam ultrices mauris. Integer ante arcu, accumsan a, consectetuer eget, posuere ut, mauris. Praesent adipiscing. Phasellus ullamcorper ipsum rutrum nunc. Nunc nonummy metus. Vestibulum volutpat pretium libero. Cras id dui. Aenean ut eros et nisl sagittis vestibulum. Nullam nulla eros, ultricies sit amet, nonummy id, imperdiet feugiat, pede. Sed lectus. Donec mollis hendrerit risus. Phasellus nec sem in justo pellentesque facilisis. Etiam imperdiet imperdiet orci. Nunc nec neque. Phasellus leo dolor, tempus non, auctor et, hendrerit quis, nisi. Curabitur ligula sapien, tincidunt non, euismod vitae, posuere imperdiet, leo. Maecenas malesuada. Praesent congue erat at massa. Sed cursus turpis vitae tortor. Donec posuere vulputate arcu. Phasellus accumsan cursus velit. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Sed aliquam, nisi quis porttitor congue, elit erat euismod orci, ac placerat dolor lectus quis orci. Phasellus consectetuer vestibulum elit. Aenean tellus metus, bibendum sed, posuere ac, mattis non,

cartonato ricoperto 30 × 30 cm pp. 48, con 30 ill. a col. euro 32,00

vitae, posuere imperdiet, leo. Maecenas malesuada. Praesent congue erat at massa. Sed cursus turpis vitae tortor. Donec posuere vulputate arcu. Phasellus accumsan cursus velit. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; Sed aliquam, nisi quis porttitor congue, elit erat euismod orci, ac placerat dolor lectus quis orci. Phasellus consectetuer vestibulum elit. Aenean tellus metus, bibendum sed, posuere ac, mattis non, nunc. Vestibulum fringilla pede sit amet augue. In turpis. Pellentesque posuere. Praesent turpis. Aenean posuere, tortor sed cursus feugiat, nunc augue blandit nunc, eu sollicitudin urna dolor sagittis lacus. Donec elit libero, sodales nec, volutpat a, suscipit non, turpis. Nullam sagittis. Suspendisse pulvinar, augue ac venenatis condimentum, sem libero volutpat nibh, nec pellentesque velit pede quis nunc. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae.

23

Fusce id purus. Ut varius tincidunt libero. Phasellus dolor. Maecenas vestibulum mollis diam. Pellentesque ut neque. Pellentesque habitant morbi tristique senectus et netus et malesuada fames ac turpis egestas. In dui magna, posuere eget, vestibulum et, tempor auctor, justo. In ac felis quis tortor malesuada pretium. Pellentesque auctor neque nec urna. Proin sapien ipsum, porta a, auctor quis, euismod ut, mi. Aenean viverra rhoncus pede. Pellentesque habitant morbi tristique senectus et netus et malesuada fames ac turpis egestas. Ut non enim eleifend felis pretium feugiat. Vivamus quis mi. Phasellus a est?

JR

Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos hymenaeos. Pellentesque dapibus hendrerit tortor. Praesent egestas tristique nibh. Sed a libero. Cras varius. Donec vitae orci sed dolor rutrum auctor. Fusce egestas elit eget lorem. Suspendisse nisl elit, rhoncus eget, elementum ac, condimentum eget, diam. Nam at tortor in tellus interdum sagittis. Aliquam lobortis. Donec orci lectus, aliquam ut, faucibus non, euismod id, nulla. Curabitur blandit mollis lacus. Nam adipiscing. Vestibulum eu odio. Vivamus laoreet. Nullam tincidunt adipiscing enim. Phasellus tempus. Proin viverra, ligula sit amet ultrices semper, ligula arcu tristique sapien, a accumsan nisi mauris ac eros. Fusce neque. Suspendisse faucibus, nunc et pellentesque egestas, lacus ante convallis tellus, vitae iaculis lacus elit id tortor. Vivamus aliquet elit ac nisl. Fusce fermentum odio nec arcu. Vivamus euismod mauris. In ut quam vitae odio lacinia tincidunt. Praesent ut ligula non mi varius sagittis. Cras sagittis.

JR

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo. Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae, eleifend ac, enim. Aliquam lorem ante, dapibus in, viverra quis, feugiat a, tellus. Phasellus viverra nulla ut metus varius laoreet. Quisque rutrum. Aenean imperdiet. Etiam ultricies nisi vel augue. Curabitur ullamcorper ultricies nisi. Nam eget dui. Etiam rhoncus. Maecenas tempus, tellus eget condimentum rhoncus, sem quam semper libero, sit amet adipiscing sem neque sed ipsum. Nam quam nunc, blandit vel, luctus pulvinar, hendrerit id, lorem. Maecenas nec odio et ante tincidunt tempus. Donec vitae sapien ut libero venenatis faucibus. Nullam quis ante. Etiam sit amet orci eget eros faucibus tincidunt. Duis leo. Sed fringilla mauris sit amet nibh. Donec sodales sagittis magna. Sed consequat, leo eget bibendum sodales, augue velit cursus nunc, quis gravida magna mi a libero. Fusce vulputate eleifend sapien. Vestibulum purus quam, scelerisque ut, mollis sed, nonummy id, metus. Nullam accumsan lorem in dui. Cras ultricies mi eu turpis hendrerit fringilla. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; In ac dui quis mi consectetuer lacinia. Nam pretium turpis et arcu. Duis arcu tortor, suscipit eget, imperdiet nec, imperdiet iaculis, ipsum. Sed aliquam ultrices mauris. Integer ante arcu, accumsan a, consectetuer eget, posuere ut, mauris. Praesent adipiscing. Phasellus ullamcorper ipsum rutrum nunc. Nunc nonummy metus. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo. Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae, eleifend ac, enim. Aliquam lorem ante, dapibus in, viverra quis, feugiat a, tellus. Phasellus viverra nulla ut metus varius laoreet. Quisque rutrum. Aenean imperdiet. Etiam ultricies nisi vel augue. Curabitur ullamcorper ultricies nisi. Nam eget dui. Etiam rhoncus. Maecenas tempus, tellus eget condimentum rhoncus, sem quam semper libero, sit amet adipiscing sem neque sed ipsum. Nam quam nunc, blandit vel, luctus pulvinar, hendrerit id, lorem. Maecenas nec odio et ante tincidunt tempus. Donec vitae sapien ut libero venenatis faucibus. Nullam quis ante. Etiam sit amet orci eget eros faucibus tincidunt. Duis leo. Sed fringilla mauris sit amet nibh. Donec sodales sagittis magna. Sed consequat, leo eget bibendum sodales, augue velit cursus nunc, quis gravida magna mi a libero. Fusce vulputate eleifend sapien. Vestibulum purus quam, scelerisque ut, mollis sed, nonummy id, metus. Nullam accumsan lorem in dui. Cras ultricies mi eu turpis hendrerit fringilla. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; In ac dui quis mi consectetuer lacinia. Nam pretium turpis et arcu. Duis arcu tortor, suscipit eget, imperdiet nec, imperdiet iaculis, ipsum. Sed aliquam ultrices mauris. Integer ante arcu, accumsan a, consectetuer eget, posuere ut, mauris. Praesent adipiscing. Phasellus ullamcorper ipsum rutrum nunc. Nunc nonummy metus. 4.000 battute

AG

bitur suscipit suscipit tellus. Praesent vestibulum dapibus nibh. Etiam iaculis nunc ac metus. Ut id nisl quis enim dignissim sagittis. Etiam sollicitudin, ipsum eu pulvinar rutrum, tellus ipsum laoreet sapien, quis venenatis ante odio sit amet eros. Proin magna. Duis vel nibh at velit scelerisque suscipit. Curabitur turpis. Vestibulum suscipit nulla quis orci. Fusce ac felis sit amet ligula pharetra condimentum. Maecenas egestas arcu quis ligula mattis placerat. Duis lobortis massa imperdiet quam. Suspendisse potenti. Pellentesque commodo eros a enim. Vestibulum turpis sem, aliquet eget, lobortis pellentesque, rutrum eu, nisl. Sed libero. Aliquam erat volutpat. Etiam vitae tortor. Morbi vestibulum volutpat enim. Aliquam eu nunc. Nunc sed turpis. Sed mollis, eros et ultrices tempus, mauris ipsum aliquam libero, non adipiscing dolor urna a orci. Nulla porta dolor.

AG

BIOGRAPHY

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo. Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae, eleifend ac, enim. Aliquam lorem ante, dapibus in, viverra quis, feugiat a, tellus. Phasellus viverra nulla ut metus varius laoreet. Quisque rutrum. Aenean imperdiet. Etiam ultricies nisi vel augue. Curabitur ullamcorper ultricies nisi. Nam eget dui. Etiam rhoncus. Maecenas tempus, tellus eget condimentum rhoncus, sem quam semper libero, sit amet adipiscing sem neque sed ipsum. Nam quam nunc, blandit vel, luctus pulvinar, hendrerit id, lorem. Maecenas nec odio et ante tincidunt tempus. Donec vitae sapien ut libero venenatis faucibus. Nullam quis ante. Etiam sit amet orci eget eros faucibus tincidunt. Duis leo. Sed fringilla mauris sit amet nibh. Donec sodales sagittis magna. Sed consequat, leo eget bibendum sodales, augue velit cursus nunc, quis gravida magna mi a libero. Fusce vulputate eleifend sapien. Vestibulum purus quam, scelerisque ut, mollis sed, nonummy id, metus. Nullam accumsan lorem in dui. Cras ultricies mi eu turpis hendrerit fringilla. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; In ac dui quis mi consectetuer lacinia. Nam pretium turpis et arcu. Duis arcu tortor, suscipit eget, imperdiet nec, imperdiet iaculis, ipsum. Sed aliquam ultrices mauris. Integer ante arcu, accumsan a, consectetuer eget, posuere ut, mauris. Praesent adipiscing. Phasellus ullamcorper ipsum rutrum nunc. Nunc nonummy metus. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo. Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae, eleifend ac, enim. Aliquam lorem ante, dapibus in, viverra quis, feugiat a, tellus. Phasellus viverra nulla ut metus varius laoreet. Quisque rutrum. Aenean imperdiet. Etiam ultricies nisi vel augue. Curabitur ullamcorper ultricies nisi. Nam eget dui. Etiam rhoncus. Maecenas tempus, tellus eget condimentum rhoncus, sem quam semper libero, sit amet adipiscing sem neque sed ipsum. Nam quam nunc, blandit vel, luctus pulvinar, hendrerit id, lorem. Maecenas nec odio et ante tincidunt tempus. Donec vitae sapien ut libero venenatis faucibus. Nullam quis ante. Etiam sit amet orci eget eros faucibus tincidunt. Duis leo. Sed fringilla mauris sit amet nibh. Donec sodales sagittis magna. Sed consequat, leo eget bibendum sodales, augue velit cursus nunc, quis gravida magna mi a libero. Fusce vulputate eleifend sapien. Vestibulum purus quam, scelerisque ut, mollis sed, nonummy id, metus. Nullam accumsan lorem in dui. Cras ultricies mi eu turpis hendrerit fringilla. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; In ac dui quis mi consectetuer lacinia. Nam pretium turpis et arcu. Duis arcu tortor, suscipit eget, imperdiet nec, imperdiet iaculis, ipsum. Sed aliquam ultrices mauris. Integer ante arcu, accumsan a, consectetuer eget, posuere ut, mauris. Praesent adipiscing. Phasellus ullamcorper ipsum rutrum nunc. Nunc nonummy metus. 4.000 battute

16

Phasellus magna. In hac habitasse platea dictumst. Curabitur at lacus ac velit ornare lobortis. Curabitur a felis in nunc fringilla tristique. Morbi mattis ullamcorper velit. Phasellus gravida semper nisi. Nullam vel sem. Pellentesque libero tortor, tincidunt et, tincidunt eget, semper nec, quam. Sed hendrerit. Morbi ac felis. Nunc egestas, augue at pellentesque laoreet, felis eros vehicula leo, at malesuada velit leo quis pede. Donec interdum, metus et hendrerit aliquet, dolor diam sagittis ligula, eget egestas libero turpis vel mi. Nunc nulla. Fusce risus nisl, viverra et, tempor et, pretium in, sapien. Donec venenatis vulputate lorem. Morbi nec metus. Phasellus blandit leo ut odio. Maecenas ullamcorper, dui et placerat feugiat, eros pede varius nisi, condimentum viverra felis nunc et lorem. Sed magna purus, fermentum eu, tincidunt eu, varius ut, felis. In auctor lobortis lacus. Quisque libero metus, condimentum nec, tempor a, commodo mollis, magna. Vestibulum ullamcorper mauris at ligula. Fusce fermentum. Nullam cursus lacinia erat. Praesent blandit laoreet nibh. Fusce convallis metus id felis luctus adipiscing. Pellentesque egestas, neque sit amet convallis pulvinar, justo nulla eleifend augue, ac auctor orci leo non est. Quisque id mi. Ut tincidunt tincidunt erat. Etiam feugiat lorem non metus. Vestibulum dapibus nunc ac augue. Curabitur vestibulum aliquam leo. Praesent egestas neque eu enim. In hac habitasse platea dictumst. Fusce a quam. Etiam ut purus mattis mauris sodales aliquam. Curabitur nisi. Quisque malesuada placerat nisl. Nam ipsum risus, rutrum vitae, vestibulum eu, molestie vel, lacus. Sed augue ipsum, egestas nec, vestibulum et, malesuada adipiscing, dui. Vestibulum facilisis, purus nec pulvinar iaculis, ligula mi congue nunc, vitae euismod ligula urna in dolor. Mauris sollicitudin fermentum libero. Praesent nonummy mi in odio. Nunc interdum lacus sit amet orci. Vestibulum rutrum, mi nec elementum vehicula, eros quam gravida nisl, id fringilla neque ante vel mi. Morbi mollis tellus ac sapien. Phasellus volutpat, metus eget egestas mollis, lacus lacus blandit dui, id egestas quam mauris ut lacus. Fusce vel dui. Sed in libero ut nibh placerat accumsan. Proin faucibus arcu quis ante. In consectetuer turpis ut velit. Nulla sit amet est. Praesent metus tellus, elementum eu, semper a, adipiscing nec, purus. Cras risus ipsum, faucibus ut, ullamcorper id, varius ac, leo. Suspendisse feugiat. Suspendisse enim turpis, dictum sed, iaculis a, condimentum nec, nisi. Praesent nec nisl a purus blandit viverra. Praesent ac massa at ligula laoreet iaculis. Nulla neque dolor, sagittis eget, iaculis quis, molestie non, velit. Mauris turpis nunc, blandit et,

\ Tehachapi, Mountain, Paper Bloc #4, U.S.A., 2020

Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos hymenaeos. Pellentesque dapibus hendrerit tortor. Praesent egestas tristique nibh. Sed a libero. Cras varius. Donec vitae orci sed dolor rutrum auctor. Fusce egestas elit eget lorem. Suspendisse nisl elit, rhoncus eget, elementum ac, condimentum eget, diam. Nam at tortor in tellus interdum sagittis. Aliquam lobortis. Donec orci lectus, aliquam ut, faucibus non, euismod id, nulla. Curabitur blandit mollis lacus. Nam adipiscing. Vestibulum eu odio. Vivamus laoreet. Nullam tincidunt adipiscing enim. Phasellus tempus. Proin viverra, ligula sit amet ultrices semper, ligula arcu tristique sapien, a accumsan nisi mauris ac eros. Fusce neque. Suspendisse faucibus, nunc et pellentesque egestas, lacus ante convallis tellus, vitae iaculis lacus elit id tortor. Vivamus aliquet elit ac nisl. Fusce fermentum odio nec arcu. Vivamus euismod mauris. In ut quam vitae odio lacinia tincidunt. Praesent ut ligula non mi varius sagittis. Cras sagittis.

lorem ipsum dolor sit amet

AG

BIOGRAFIA

lorem ipsum dolor sit amet

bitur suscipit suscipit tellus. Praesent vestibulum dapibus nibh. Etiam iaculis nunc ac metus. Ut id nisl quis enim dignissim sagittis. Etiam sollicitudin, ipsum eu pulvinar rutrum, tellus ipsum laoreet sapien, quis venenatis ante odio sit amet eros. Proin magna. Duis vel nibh at velit scelerisque suscipit. Curabitur turpis. Vestibulum suscipit nulla quis orci. Fusce ac felis sit amet ligula pharetra condimentum. Maecenas egestas arcu quis ligula mattis placerat. Duis lobortis massa imperdiet quam. Suspendisse potenti. Pellentesque commodo eros a enim. Vestibulum turpis sem, aliquet eget, lobortis pellentesque, rutrum eu, nisl. Sed libero. Aliquam erat volutpat. Etiam vitae tortor. Morbi vestibulum volutpat enim. Aliquam eu nunc. Nunc sed turpis. Sed mollis, eros et ultrices tempus, mauris ipsum aliquam libero, non adipiscing dolor urna a orci. Nulla porta dolor.

lorem ipsum dolor sit amet

a Milano con Giovanni Agosti e in seguito ha lavorato al Louvre, alla National Gallery e alla Royal Academy a Londra. Dal 2015 è direttore di Palazzo Strozzi a Firenze.

28 Millimètres, Portrait d'une génération, Braquage, Ladj Ly vu par JR, Les Bosquets Montfermeil 2004

Cataloghi

JR. The Wound / La ferita

17

21

ISBN: 978-88-297-1194-9


L’architettura di Sauerbruch Hutton a cura di Luca Molinari

Una monografia aggiornata sul pluripremiato studio di architettura in occasione dell’anniversario dei primi trent’anni di attività

w a dr ld i bu

l’architectura di sauerbruch hutton M9 - Museo del ‘900, Venezia Mestre maggio - agosto 2021

42 / XX

aedes modell edition no.1 7

6

1 5 2 2a

3 8

0

9

10

4 9a

5 9a 0 7

been applied to the cast iron structure of the 1850’s version of Crystal Palace by Owen Jones – in partial collaboration with Gottfried Semper – was seen as comparable to the atmospheric effects in the paintings of JMW Turner … Matthias Sauerbruch: This was also a reaction against certain architectural tenCaption Caption,19XX dencies of that time, for example, the material-based fundamentalism in Switzerland of the 1990s. If you think of the contradiction in Zumthor’s work that is being propagated as a predominantly material (i.e. sculptural) experience, while it was mostly communicated through the highly aestheticised photographs of Hélène Binet (that are obviously two-dimensional images), you realise the rhetorical nature of this position and that even the most corporeal architecture cannot escape the contemporary conventions of representation and perception. Our instinct was to embrace this cultural condition and work directly with the visuality of colour. The hypothesis is that a space is like an image or a painting into which you’re walking and its physicality is there to be discovered as you go along.

GSW-Haus, Berlin

30 / XX

sauerbruch hutton architekten

Matthias Sauerbruch, Visiting Professor alla University of Virginia (), alla Harvard Graduate School of Design (-) e alla Berlin University of the Arts (-), è membro fondatore del German Sustainable Building Council. Membro onorario dell’American Institute of Architects, dirige anche il dipartimento di architettura della Akademie der Künste di Berlino. Louisa Hutton è stata Visiting Professor alla Harvard Graduate School of Design, è membro del comitato scientifico della Schelling Architecture Foundation e membro onorario dell’ American Institute of Architects. Insieme hanno fondato Sauerbruch Hutton nel  e da allora dirigono lo studio.

ve lo

ld i bu

Lo studio internazionale di architettura, urbanistica e design è stato fondato a Londra nel . Gestito da Matthias Sauerbruch, Louisa Hutton e Juan Lucas Young, si compone di un team di centoventi professionisti che lavorano nell’odierna sede centrale di Berlino in un ambiente dinamico e multidisciplinare. È Sauerbruch Hutton che firma il progetto del museo multimediale sulla storia d’Italia del ’ di Mestre, inaugurato nel , parte di una sinergica rigenerazione urbana. L’edificio museale, connotato e reso riconoscibile dalla trama policroma dei rivestimenti in ceramica di produzione tedesca, è una sintesi perfetta del lavoro dello studio, che pone al centro del progetto un’architettura funzionale e sensoriale, combinata all’uso del colore e di forme curvilinee, all’approccio sostenibile e alle innovazioni tecniche. Il volume include una ricca introduzione del curatore, brevi schede di progetto illustrate, e presenta un’intervista, inedita in Italia, di Keyne Geipel, direttore della rivista tedesca Bauwelt, e Benedikt Crone ai tre membri fondatori dello studio. Il dialogo affronta il ruolo dell’architettura nella città contemporanea, l’urgente ricerca e incremento della sostenibilità, e l’eterna questione della bellezza in architettura. Dall’intervista emerge l’approccio che sta dietro ogni progetto di Sauerbruch Hutton, grazie alle immagini, disegni e bozzetti che portano in luce il processo creativo dei famosi architetti.

copertina non definitiva

Cataloghi

Draw Love Build

7 6

GSW in kreuzberg

2a

4 2

2 1 9

Kaye Geipel

Louisa Hutton

8

Who then invited Rossi to build what would, on account of his unfortunate premature death, become his last building …

6

1:650

On the wall behind us we see dozens of intensively blue-shaded panels for an installation at London’s Royal Academy. Since its beginnings, since the London apartment projects, Sauerbruch Hutton has been known for its use of colour, something that differentiates it from other architectural practices. Where did this early passion come from? Louisa Hutton From a few directions simultaneously. When we started we had very few commissions – just small projects like interiors or extensions and we realised that the application of colour can directly affect the experience of modestly-sized spaces, that these can be made to seem more generous.

Matthias Sauerbruch:

10

colour and space

modell

Kaye Geipel and Therese Mausbach in conversation with Matthias Sauerbruch, Louisa Hutton and Juan Lucas Young 12 March 2020, Lehrter Strasse, Berlin

6

Sensuality

We did not intentionally conceive of it as a political act. We were quite interested in the so-called critical reconstruction before it became an ideology. If you go back to the source and think of Aldo Rossi publishing his ideas on the continuity of urban and architectural typologies in the European City in 1966 and then building his Gallaratese housing project (finished in 1972), there seemed to be a lot of creative license in how you could interpret this idea of continuity. In fact, in Berlin the reception of this theory started with Oswald Mathias Ungers, whose typological studies were then picked up by Josef Kleihues in the early IBA days and subsequently found their apotheosis in the Planwerk Innenstadt.

9

sore ordinario di Teoria e progettazione architettonica presso l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”. È direttore di M Museo del ‘ di Mestre.

Such an audacious use of colour was not common when you started your career. This applied all the more to Berlin. The bold polychromy of GSW could also be understood as a deliberate architectural statement: as the identification of a public building that stands out from the uniform concept of Berlin’s building policy. How do you view this debate today?

3

Kaye Geipel

Luca Molinari () è architetto, critico, curatore e profes-

78 / XX

Kaye Geipel

… so you responded to the limited space available? Louisa Hutton

Yes. The typical London house is only four point eight metres wide and we wanted to transcend such confines. Referencing the writings and paintings of Josef Albers, we taught ourselves about polychromatic space, that is how one can use colour to release spatial boundaries and so alter one’s perception of a particular room. We performed tests through a combination of drawings, paintings and full-sized experiments – almost like Amédée Ozenfant who carried out his particular research in this field through countless variations to his London apartment. Also, due to a lack of work, we had time to think, to paint and we took the opportunity to travel, too. Kaye Geipel

This was in 1989, the end phase of postmodernism. Referring to Josef Albers and a certain direction of post-war modernism, did you turn to his book Interaction of Colour because you were dissatisfied with certain architectural developments of the late ‘80s?

72 / XX

isbn 978-88-297-1193-2 edizine bilingue italiano/inglese uscita nel mese di maggio

brossura con alette 16,5 × 22 cm pp. 144 con 100 ill. a colori euro 25,00

ISBN: 978-88-297-1193-2


VALERIO CALLIERI È COSÌ CHE CI APPARTIENE IL MONDO Genova 2001, caserma di Bolzaneto

VARIA

“Il 21 luglio del 2001 vengo arrestato dalla polizia e portato nella caserma di Bolzaneto. È mezzogiorno e nell’aria sono svanite le nuvole di lacrimogeni del giorno precedente quando un colpo di pistola in fronte ha ucciso Carlo Giuliani. La cosa che più mi ha terrorizzato della mia permanenza a Bolzaneto non è stato quello che ho subìto, ma quello che sentivo che stavano subendo gli altri. Insieme alle urla di dolore, sentivo le risate.” A vent’anni dal G8 di Genova Valerio Callieri racconta una storia vera, la sua. Perché aspettare così tanto? Perché ci sono domande che richiedono molte stagioni. Nelle risate di Bolzaneto, sottofondo feroce e sinistro del racconto autobiografico di Callieri, già risuonava l’onda lunga che avrebbe portato la nuova destra, la risata dell’angelo restauratrice dell’ordine e, soprattutto, quella del diavolo che lo sovverte. L’ordine da restaurare è del vecchio Occidente bianco che spadroneggia nel mondo. L’ordine da sovvertire è quello nato a Seattle nel 1999, un’atipica manifestazione che fermò il Wto e infiammò il mondo. Da decenni non esisteva un movimento politico globale, capace di lottare per un altro mondo possibile. Cosa resta di un evento epocale che, al prezzo di una violenza disumana, ha aperto la strada ai movimenti che conosciamo oggi, fino a Greta Thunberg? Rimangono ferite e domande: “Com’è possibile infliggere dolore a un essere umano immobile, com’è possibile riderne, cosa succede quando rimani immobile di fronte a un massacro, cosa significa veramente giustizia. Le domande notturne del mistero che siamo. Ci permettono di perdere pericolosamente le nostre certezze. E di dare parola al dolore. In fondo è così che ci appartiene il mondo”. L’AUTORE Valerio Callieri è nato a Roma nel 1980. Ha scritto e diretto il documentario I nomi del padre. Vive a Ciampino, a margine del raccordo anulare e degli aerei in decollo. Feltrinelli ha pubblicato Teorema dell’incompletezza (2017), vincitore del Premio Italo Calvino, e Le furie (2021).

“Sento i rintocchi di un cranio sbattuto sulla ghisa e sento anche una voce chiedere non capisco perché in questo Paese non c'è fiducia nelle forze dell'ordine, con le labbra atteggiate a una smorfia incredula. Ed è subito Italia.” A vent’anni dal G8 di Genova, nell’anno del processo sull’omicidio di George Floyd, Valerio Callieri racconta le ore passate in arresto a Bolzaneto, perché ci sono domande sulla violenza e sulla giustizia alle quali oggi non abbiamo ancora dato una risposta.

pag 80 euro 10,00 isbn 978-88-07-49307-2 In libreria da: luglio 2021


RUGGERO CAPPUCCIO CAPOLAVORO D’AMORE NARRATORI

Palermo è un’isterica, ama solo la sua sofferenza, e quando riesce a goderne trasforma il dolore in arte. Sono questi i pensieri che accompagnano Manfredi sul traghetto che lo riporta in Sicilia. Quarantatré anni ben portati, il gusto raffinato dell’antiquario e lo sguardo inafferrabile, Manfredi è tormentato e insieme nostalgico proprio come la sua città, che rincontra dopo diversi anni di lontananza. Rientra a Palermo su richiesta dell’anziano e amato zio Rolando, che giorno dopo giorno lo coinvolge nei suoi ricordi. Una vita appassionata che si intreccia alle ricerche della Natività di Caravaggio, rubata dall’Oratorio di San Lorenzo nel 1969. Tra un capitolo e l’altro del mistero che si dispiega attorno al furto del quadro, mai più rinvenuto, Manfredi deve affrontare anche i propri personali fantasmi, che ha lasciato accovacciati tra i vicoli della bellissima e spietata città. Uno fra tutti, l’amata Flavia che lo abbandonò all’improvviso, inducendolo a prendere la decisione di lasciare l’isola. Mentre la relazione con lo zio Rolando si fa via via più profonda e carica di presagi, gli incontri fortuiti con una bambina di strada, che indossa sempre un vestito giallo, fanno deragliare Manfredi verso un’inesplorata immagine di sé. La voce di Ruggero Cappuccio si insinua tra le pagine a suggerire pause e cadenze di una sicilianità antica e preziosa, ci invita a passeggiare nella città decadente che accoglie le insonnie notturne, il sapore degli amori finiti e canta la perdita umana, ma anche la vita che si rinnova e torna a chiamarci.

L’AUTORE Ruggero Cappuccio (Torre Del Greco, 1964) è scrittore, drammaturgo e regista di teatro. Ricordiamo: Delirio Marginale (premio Idi 1993) e Il sorriso di San Giovanni (premio Ubu novità italiana 1997). Ha lavorato con Luca Ronconi, Riccardo Muti, Rimas Tuminas e Jan Fabre. Con La notte dei due silenzi è stato finalista al premio Strega 2008. Gli altri suoi romanzi sono Fuoco su Napoli (Feltrinelli, 2010; premio Napoli 2011) e La prima luce di Neruda (Feltrinelli, 2016). Inoltre ha pubblicato Paolo Borsellino. Essendo Stato (Feltrinelli, 2019).

A 450 anni dalla nascita di Caravaggio, Cappuccio scrive un romanzo che si muove attorno al clamoroso furto della Natività con i santi Lorenzo e Francesco d’Assisi, avvenuto a Palermo oltre cinquant’anni fa. E da allora scomparso.

pag 176 euro 16,00 isbn 978-88-07-03461-9 In libreria da: settembre 2021


ALEX SCHWAZER PRIMA DEL TRAGUARDO VARIA

Alex Schwazer ha ripreso ad allenarsi. Forse la squalifica che ha cambiato la sua vita sta per finire. Dopo l’archiviazione delle accuse da parte del Tribunale di Bolzano, che aveva avviato un’indagine penale per doping e lo aveva sospeso dall’attività sportiva per otto anni, il suo caso è diventato un simbolo di cadute e di redenzioni, di rinunce e di rinascite. E le Olimpiadi di Tokyo si avvicinano. Comincia qui la storia di un nuovo patto dell’atleta con la propria anima e con il proprio corpo. C’è il dolore del recente passato, ma ci sono anche l’ansia del riscatto e soprattutto una nuova idea dello sport. È un patto che nasce dalla memoria di una vittoria storica: alle Olimpiadi di Pechino del 2008, Schwazer sale sul podio più alto nella 50 km di marcia. È il coronamento di un sogno. Ha solo ventitré anni. Poi si torna indietro, all'adolescenza a Vipiteno. Alex gioca a hockey, ma ha scoperto una forte passione per gli sport di durata. E così, a poco a poco, procedendo per tentativi – prima la velocità, poi la distanza –, approda alla marcia. Vince a Reggio Calabria, entra nell’Arma dei carabinieri e sotto la guida di Damilano si prepara a vincere il bronzo ai Mondiali di Helsinki e poi a Osaka. Il trionfo di Pechino complica tutto. È come la kryptonite, per lui. Si logora. Sempre più solo, e in preda alla depressione, va in Turchia e acquista l’eritropoietina. A poche settimane dalle Olimpiadi arriva il controllo, e risulta positivo. Niente Londra. Niente più sport, forse. Una punizione esemplare. Tutti quelli che si fingevano amici d’un tratto prendono le distanze. Ma è proprio allora che torna la febbre che sta prima e dopo ogni traguardo, il futuro che si tende nell’aria: “Voglio combattere perché lo sport torni a essere sport”. L’AUTORE Alex Schwazer (Vipiteno, 1984) è stato medaglia d’oro di marcia alle Olimpiadi di Pechino. Il 18 febbraio 2021 il Tribunale di Bolzano ha archiviato le accuse di doping nei suoi confronti. Mentre le Olimpiadi di Tokyo si avvicinano, lui ha ricominciato ad allenarsi.

“La risalita si deve fare a piccoli passi.” Il 18 febbraio 2021 il Tribunale di Bolzano ha archiviato le accuse di doping contro Alex Schwazer. Mentre le Olimpiadi di Tokyo si avvicinano, Schwazer ha ricominciato ad allenarsi, ma ancora non sa se potrà tornare a marciare. La rivincita di un corridore, di un giovane uomo, e insieme la speranza che lo sport torni a essere sport.

pag 160 euro 15,00 isbn 978-88-07-49156-6 In libreria da: luglio 2021


La collana delle meraviglie

settembre 2021 GV4


Milo manara

L'asino D'oro ePostfazione Gulliveriana e apparato critico di Boris Battaglia IL LIBRO

“L’asino d’oro, di Apuleio, mi è sempre parsa un’opera un po’ trascurata nella storia della letteratura, forse perché tratta argomenti scabrosi. Però è splendida, spassosa, geniale, ricchissima di spunti. Ho raffigurato una antica Roma come avrebbe potuto essere davvero. Non è stato facile, perché volevo sfuggire dal genere peplum, detto anche ‘sandalone’, tipico del cinema italiano. Tuttavia il cinema è riuscito a ispirarmi. Ho ripensato alla romanità come l’aveva messa in scena Federico Fellini, nel suo Satyricon...” Con queste parole, Milo Manara commenta uno dei suoi capolavori. Un classico della letteratura diventato un fumetto sensuale e intrigante, di enorme forza visiva. Un discorso che vale anche per Gulliveriana, che nasce da una sfida (vinta) di Manara con se stesso: “Che cosa sarebbe successo, se al posto del protagonista della storia inventata da Jonathan Swift, ci fosse stata una ragazza?”.

L'autore

ISBN 978-88-07-55086-7

9 788807 550867

pag 144 | euro 26,00 formato 21 x 29,7 cm isbn 978-88-07-55086-7 In libreria settembre 2021

Milo Manara è uno dei più celebri e celebrati illustratori e fumettisti del mondo. Il suo successo, legato soprattutto alla produzione erotica, con opere come Il gioco, Il profumo dell’invisibile (in cui esordisce il personaggio icona Miele) e Kamasutra. Fra le molteplici e prestigiose collaborazioni di Manara, quella con Federico Fellini, con il quale firma Il viaggio di G. Mastorna detto Fernet, oltre a realizzare i manifesti dei film Intervista e La voce della luna. Per Feltrinelli Comics ha pubblicato Lockdown Heroes, i primi due volumi della “Biblioteca Manara” – Lo Scimmiotto e Felliniana – e l’autobiografia A figura intera.

Due classici della letteratura diventano capolavori del fumetto erotico, in cui Milo Manara dà prova del suo genio e della sua maestria. Un libro di grande formato, in carta di pregio e curatissimo nei dettagli, destinato a un posto d'onore in ogni collezione di fumetti. L'uscita del volume sarà accompagnata da una serie di iniziative promozionali sulla stampa e in rete, con la diretta collaborazione di Milo Manara. 3


quasirosso

seitu IL LIBRO

Marco e Ilaria sono due ventenni innamorati. Disperatamente innamorati. Eppure, la loro storia finisce. Molto tempo dopo, Marco incontra di nuovo Ilaria. Sono trascorsi dieci anni, ma per lei non sembra passato neppure un giorno… letteralmente: Ilaria ha ancora vent’anni. Marco non si spiega il mistero, ma si abbandona al sentimento totalizzante degli inizi. Non sa che lei è soltanto la proiezione di un suo stato d’animo, l’incapacità di distaccarsi da quell’amore giovanile che da sempre lo affligge. Marco decide di frequentarla, anche se nulla sembra avere un senso, e scopre di poter rivivere i ricordi più preziosi della loro storia, baciandola. La relazione prosegue finché non compare la vera Ilaria, che invita Marco a cena… ISBN 978-88-07-55083-6

9 788807 550836

L'autore

pag 112 | euro 16,00 formato 16 x 24 cm isbn 978-88-07-55083-6 In libreria settembre 2021

Dopo gli studi presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli inizia la sua carriera pubblicando su alcune riviste underground del panorama campano. A fine 2017 crea la pagina Facebook Quasirosso, dove pubblica strip e illustrazioni ispirate al quotidiano, riscuotendo un notevole successo, cresciuto ulteriormente su Instagram.

Una storia d’amore surreale e credibile, romantica e inquietante, creata da un giovane maestro sull’onda di talenti come Fumettibrutti, Wallie e Giulio “Il baffo” Mosca. Un libro che conquista e avvince come una grande serie televisiva, andando oltre i territori del fumetto. Un’opera di straordinario fascino visivo, in cui ogni pagina è un gioiello di disegno e grafica. Immagini che faranno il giro della rete. 5


L’opera più matura e sorprendente di due fra i massimi esponenti del nuovo fumetto italiano. Una saga bellica irriverente e sarcastica, che ammicca alle Sturmtruppen di Bonvi e al teatro di Brecht, così come ai videogiochi più avvincenti, in un crossover esplosivo. Una graphic novel rivoluzionaria e attualissima, in grado di soddisfare un pubblico ampio ed esigente.


Marco taddei, spugna

La quarta guerra mondiale IL LIBRO

Sono passati secoli dalla Terza guerra mondiale e ora impazza la Quarta: l’umanità è vittima e insieme artefice di un atroce destino. Il pianeta è in fiamme: inquinato, degradato, martirizzato da un eterno conflitto tra decine di fazioni diverse, in un costante balletto di cambi di fronte e alleanze. Lo sfigatissimo Otto dell’esercito del Vecchio Mondo e l’audace Burger del Nuovo Mondo, acerrimi nemici sul campo di battaglia, uniscono le forze in una missione segreta, che ha come scopo riportare la Pace in un mondo che non ne conosce nemmeno più il significato. Le strisce di Sturmtruppen che incontrano il body horror di David Cronenberg, Indiana Jones mescolato a Warhammer 40.000, La Cosa di John Carpenter disegnata da Otto Dix, Bertolt Brecht a braccetto con i G.I. JOE fanno da spiriti guida per un girotondo di fulminanti, ciniche, imprevedibili avventure che trascinano il lettore in un panorama devastato e grottesco, fatto di trincee, assedi, tradimenti, imprese impossibili.

ISBN 978-88-07-55084-3

9 788807 550843

pag 176 | euro 18,00 formato 16 x 24 cm isbn 978-88-07-55084-3 In libreria settembre 2021

gli autori Marco Taddei nasce nel 1979 a Vasto (Chieti), è scrittore e sceneggiatore. Tra le sue pubblicazioni a fumetti ricordiamo Storie brevi e Senza pietà (ristampati in volume unico nel 2017 da Panini Comics), Anubi, pubblicato da Grrrz e premiato al Treviso Comic Book Festival come miglior fumetto del 2016, e Malloy – Gabelliere spaziale (Panini 9L, 2017). Nel 2018 inizia il sodalizio con Coconino Press, che ristampa Anubi e pubblica Horus, Quattro vecchi di merda ed Enrico. Nel 2020 scrive Il Santo per Tabularasa Edizioni e Il battesimo del porco, edito da MalEdizioni. Le sue storie sono apparse su riviste, antologie e fanzine tra cui “linus”, “Alias”, “B-Comics”, “Smemoranda”. Realizza un volume del progetto “Fumetti nei musei” per il MiBACT, ed è autore di testi per picture books: La nave dei folli (Orecchio Acerbo, 2017) e Il nuovo palazzo della Sirenetta (Orecchio Acerbo, 2018).

Spugna, classe 1989, è fumettista e illustratore. Ha firmato Una brutta storia (Grrrz, 2014) e The Rust Kingdom (Hollow Press, 2017), a cui sono seguiti Gnomicide (2018), The Wizard Hat (2019) e Fingerless (2020). Ha collaborato al volume Rubens, alla collana “Fumetti nei musei” per il MiBACT e a svariate realtà dell’autoproduzione italiana. Ha vinto due Premi Boscarato, come autore rivelazione 2015 e miglior autore di copertina 2020, e il Premio Micheluzzi Nuove strade nel 2018.

7


Chiole Comics: un culto in rete dà vita a un libro che si prende gioco di moralismi e perbenismi, assortiti, con una lunga risata liberatoria. Un libro destinato a fare discutere e pensare, ma soprattutto divertire. Un fumetto con l’umorismo pungente e beffardo della stand-up comedy. Un giovane autore che si muove a tutto campo, fuori e dentro il panorama dell’underground. Le sue strisce su Instagram sono diventate virali.


chiole

il decamerdone IL LIBRO

Un gruppo di scienziati viene micronizzato per andare alla ricerca di un tesoro mitico, leggendario, ambitissimo: il misterioso Punto G… Milioni di anni fa, gli alieni scendono sul pianeta Terra per decidere quale specie deve evolversi… per poi tornare a mangiarsela. Un macho che crede di sapere tutto sulle donne si risveglia nei panni di una giovane ragazza… che lo porterà a rivedere decisamente le sue convinzioni. Queste e altre storie esilaranti, surreali e provocatorie in un’antologia dedicata a uno dei più brillanti talenti del fumetto indipendente italiano.

ISBN 978-88-07-55085-0

9 788807 550850

L'autore

pag 144| euro 16,00 formato 16 x 24 cm isbn 978-88-07-55085-0 In libreria settembre 2021

Simone Chiolerio, in arte Chiole, nasce a Como nel 1987. Si laurea in Design della comunicazione presso il Politecnico di Milano e trascorre gli anni successivi senza trovare lavoro nell’ambito in cui ha studiato, decidendo però di tenersi allenato con i programmi di grafica. Scopre così la passione per il disegno, cui si dedica con la stessa costanza dell’altra sua grande passione, lo skateboard. È dalla loro fusione che nasce The Super Amazing Guide of Skateboarding Tricks, un’autoproduzione che ottiene successo nell’ambiente. Intanto, comincia a pubblicare le sue sfacciate e beffarde strisce su Instagram. Fumettibrutti lo inserisce tra i dieci fumettisti dell’antologia Sporchi e subito, pubblicata nel 2020 per Feltrinelli Comics. Nello stesso periodo Strade Bianche di Stampa Alternativa raccoglie in un libro le sue vignette migliori: Chiole comics – Il meglio di.

9


Claudio Marinaccio

trentatré raggi ionizzanti IL LIBRO

Claudio ha trentasei anni, è sposato e ha un figlio. Una vita normale, uguale a tante altre, fatta di alti e bassi. Un giorno, però, grazie a un’incredibile casualità durante una partita di calcetto, scopre di avere un tumore maligno rarissimo: da quel momento tutto cambierà per sempre. Un nuovo lessico entrerà a far parte della sua quotidianità: operazioni, chemioterapia, radioterapia, controlli. Un percorso fisico e morale impervio, doloroso e a volte persino surreale, fatto di tante storie assurde e straordinarie affrontate ogni giorno con una dose di pungente ironia. Nessuna lotta, nessuna battaglia, solo la speranza di poter guarire e tornare a qualcosa che si possa avvicinare alla normalità. La storia è raccontata con uno stile brillante, brutalmente sincero e privo di retorica. L’esperienza (e convivenza) con una malattia di cui ancora si parla troppo poco, ma che colpisce moltissime persone. Un piccolo spaccato di vita che ha molti livelli di lettura.

l'autore

ISBN 978-88-07-55081-2

9 788807 550812

pag 112 | euro 16,00 formato 16 x 24 cm isbn 978-88-07-55081-2 In libreria settembre 2021

Claudio Marinaccio è nato a Torino nel 1982. Scrive per “La Stampa”, “Il Foglio”, “Rolling Stone”, “Tuttosport” ed è il vignettista di “Huffington Post”. Nel 2016 pubblica il romanzo Come un pugno (Aliberti), nel 2017 una raccolta di dialoghi e racconti dal titolo Non disturbare e nel 2018 La folle storia del kamikaze che non voleva morire, entrambi per Miraggi Edizioni. Trentatré raggi ionizzanti è il suo primo fumetto.

Un libro che coinvolge e commuove, onesto e ironico, che trova forza nella semplicità e immediatezza del disegno. La vera storia di come l’autore ha affrontato e superato la malattia. il diario di bordo di un viaggio pieno di ottimismo, spontaneità e pura gioia di vivere. Attivissimo in rete e sulla carta stampata, Claudio Marinaccio è giornalista per “La Stampa”, “Il Foglio”, “Tuttosport” e “Rolling Stone” e vignettista fisso di “Huffington Post”.

11


Milo Manara racconta se stesso. La propria arte, il proprio mito, la propria vita. L’apprendistato nelle botteghe del fumetto, la gavetta nel fumetto tascabile, l’impegno politico, l’affermazione come autore ammirato e imitato in tutto il mondo, soprattutto nella raffigurazione di un corpo femminile entrata nell’immaginario collettivo. Una storia in cui il fumetto incontra il cinema, in particolare quello di Federico Fellini, con il quale Milo Manara realizza due storie e condivide tanti sogni e passioni. Una confessione sincera e appassionata, di un autore che sa di essere testimone del proprio tempo, con un importante ruolo culturale e sociale. Parole che si accompagnano a immagini: vignette, bozzetti, manifesti e fotografie, in un’autobiografia che soddisfa la mente e lo sguardo. ISBN 978-88-07-55072-0

9 788807 550720

pag 224 | euro 22,00 formato 16 x 24 cm isbn 978-88-07-55072-0 In libreria aprile 2021

Biblioteca Manara Felliniana In questo volume sono raccolte le due storie realizzate da Milo Manara su sceneggiatura di Federico Fellini. Un incontro al vertice fra il mondo del cinema e quello del fumetto. Con un cast eccezionale, i cui personaggi principali hanno i volti di Paolo Villaggio e Marcello Mastroianni, con la partecipazione di Federico Fellini stesso e di Vincenzo Mollica. Il tema è quello del viaggio, in un immaginario collettivo e privato. ISBN 978-88-07-55073-7

9 788807 550737

pag 128 | euro 24,00 formato 21 x 29,7 cm isbn 978-88-07-55073-7 In libreria aprile 2021

Lo scimmiotto Uno dei capolavori assoluti di Milo Manara, che lo ha imposto come maestro sulla scena internazionale del fumetto. A partire da un classico della letteratura cinese, mediato dalla sceneggiatura di Silverio Pisu, Manara realizza nel 1976 un’opera seducente e trasgressiva, spettacolare e ironica, piena di un erotismo provocatorio e allo stesso tempo raffinato. Un’opera di impegno politico, che allude con un’immaginifica metafora alla vicenda del popolo cinese e di Mao. In questo volume, Lo scimmiotto è riproposto nella sua versione originale, in un bianco e nero che esalta il segno dell’artista, su carta di pregio e con un accurato apparato critico. ISBN 978-88-07-55074-4

9 788807 550744

pag 96 | euro 24,00 formato 21 x 29,7 cm isbn 978-88-07-55074-4 In libreria aprile 2021


Fumettibrutti, joe1 Cenerentola C’era una volta – anzi, un’altra volta – una fanciulla chiamata Cenerentola. La sua classica storia la conosciamo tutti. Ma ora Fumettibrutti e Joe1 ci raccontano quello che mai avremmo immaginato: Cenerentola non ne volle sapere di sposare il principe invaghito di lei, non le importò di diventare ricca e potente, ma preferì andare a vivere per i fatti propri, con il cane Tobia, i topi e la musica... Un nuovo epilogo che diventa la premessa per una favola punk a fumetti, scatenata e dissacrante, che è anche una originale riflessione sull’importanza di sfuggire ai ruoli e alle etichette imposti dal conformismo sociale. ISBN 978-88-07-55080-5

pag 128| euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55080-5 9 788807 550805

a cura di Giacomo keison Bevilacqua IDENTICHE DIVERSITÀ Nel 2008, con A Panda piace, Giacomo Bevilacqua è stato un pioniere del fumetto in rete. Il suo enorme successo ha aperto la strada a una generazione di autori che hanno saputo usare internet come palco per un vasto pubblico e, insieme, come trampolino di lancio verso il mondo dell’editoria tradizionale. Per questa antologia, Bevilacqua ha selezionato un gruppo di questi suoi amici e colleghi, per realizzare dieci storie che raccontano diverse emozioni e stati d’animo: dalla pigrizia alla creatività, dalla vergogna alla curiosità, passando attraverso la paura e l’empatia. Per scoprire che, nelle nostre diversità reali o apparenti, dentro siamo tutti uguali. ISBN 978-88-07-55079-9 pag 144 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55079-9

9 788807 550799

Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso Que viva el Che Guevara Raccontare la storia di Ernesto Che Guevara in un modo nuovo e coinvolgente, partendo dalla leggendaria foto scattata da Alberto Korda nel marzo del 1960, una delle immagini che hanno caratterizzato l’intero Ventesimo secolo. Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso hanno accettato e vinto questa sfida, con una graphic novel che, partendo da quella fotografia, ripercorre la vita del Che e analizza l’ascesa del suo mito. ISBN 978-88-07-55075-1

pag 128| euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55075-1 9 788807 550751

13


Davide Dado Caporali QUELLA VOLTA CHE GODZILLA SCAPPÒ Il gattone Godzilla si gode una tranquilla vecchiaia nell’appartamento che, suo malgrado, deve dividere con i tre coinquilini umani: Camilla e i suoi genitori. La vita è felice insieme a loro, finché un giorno la pace viene turbata da un evento inaspettato: Godzilla scompare all’improvviso, gettando Camilla nello sconforto. Ma la ragazzina non si dà per vinta e intraprende un mirabolante viaggio alla ricerca del felino smarrito, che la porterà in un mondo popolato di gatti e creature mostruose. Qui riuscirà a farsi due alleati: la guida Olon e il Cavaliere silenzioso, un personaggio dai comportamenti molto insoliti per un austero, implacabile guerriero. Insieme vivranno mille peripezie, in un percorso di crescita, ricerca e speranza, dove non mancheranno l’azione e i colpi di scena, per condurci a un finale commovente e inatteso. ISBN 978-88-07-55076-8 pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55076-8 9 788807 550768

sonno PRIMA DI TUTTO TOCCA NASCERE “Questo è un fumetto nato dall’esigenza di raccontare me stessa e la mia generazione. I sogni, le aspirazioni e la vita quotidiana si scontrano tra loro, dando origine a situazioni surreali vissute come normalità.” Così Michela “Sonno” Rossi, classe 1991, presenta un libro che risulta profondamente vero e credibile e, allo stesso tempo, poetico e fantastico. Il protagonista, da bambino, non si alza in piedi, non vuole camminare... finché, a diciassette anni, si alza semplicemente in piedi, come in un’accettazione di un mondo che non ha più voglia di combattere. Contemporaneamente, le sue gambe cominciano a parlargli, confortandolo, dandogli sicurezza. E lo portano a Berlino, dove conoscerà l’amore per una donna e la passione per l’arte, senza però trovare una stabilità... Una graphic novel suggestiva, ispirata e spiazzante, frutto di un grande e maturo talento. ISBN 978-88-07-55077-5 pag 160 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55077-5 9 788807 550775

Massimo Giacon MASTICANDO Km. DI RUMORE “Quanti concerti ho visto in vita mia? Quanti concerti avete visto in vita vostra? Io ne ho visti sicuramente molti più di cento. Questi però sono i cento che ho deciso di raccontare in un libro. Non sono i concerti più belli del mondo. E non sono nemmeno tutti i concerti che mi sono piaciuti di più. Anche se alcuni ovviamente sì. Sono i concerti su cui pensavo che ci fosse qualcosa di interessante da raccontare e da disegnare. Ci sono band e musicisti leggendari, ma anche quasi sconosciuti, oppure conosciuti in una ristretta cerchia di fan. Ci sono concerti meravigliosi, deludenti, bizzarri... per varie ragioni li ho amati tutti. Ovviamente la maggior parte segue i gusti personali, ma credo ce ne sia un po’ per tutti.” Così Massimo Giacon ci parla del suo libro, che contiene resoconti in parole e disegni di cento live-act. Da Frank Zappa ai Clash, dagli Skiantos a Vinicio Capossela, da Prince a Nick Cave, passando per Miles Davis, Arcade Fire... un lungo viaggio attraverso la musica, che diventa anche un modo per raccontare decenni di storia e storie, personali e universali. ISBN 978-88-07-55078-2 pag 208 | euro 18,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55078-2 9 788807 550782


Nadia Terranova, Lelio Bonaccorso Caravaggio e la ragazza Rissoso, sanguigno, amante del vino e delle donne, dopo l’accusa di omicidio Michelangelo Merisi trascorse in Sicilia un periodo inquieto ma fecondo, dove diede vita ad alcune delle sue opere più significative. E dove fu chiamato al palazzo di un ricco commerciante di seta per realizzare il ritratto di sua figlia, la giovane Isabella. Ribelle e appassionata di pittura, la ragazza si rivelerà molto più che il semplice soggetto di un dipinto e sarà protagonista di una storia, sospesa tra realtà e immaginazione, dedicata all’arte e alla libertà. ISBN 978-88-07-55070-6

pag 96 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55070-6 9 788807 550706

Wallie * Walter Petrone * Uova di lucertola Un paese in cui la vita scorre tranquilla, una scuola come tante e una classe di bambini che, come tutti i bambini, ha fiducia negli adulti, anche quando i gesti si fanno troppo bruschi, quando le voci si alzano fino a spaventare. È facile seminare un segreto nel silenzio e farlo crescere con altro silenzio, finché chi ha vissuto quei giorni non decide di parlare. Attraverso una serie di interviste con gli ex compagni di scuola, Wallie intraprende una coraggiosa, sincera analisi dell’infanzia, del rapporto con i propri genitori e dei segni che hanno lasciato nella sua vita, senza mai perdere il guizzo ironico e lo sguardo lieve che animano le sue storie. Un libro che segna un nuovo, importante passo nella poetica dell’autore, una riflessione consapevole e adulta sulla violenza connaturata al genere umano, malgrado la società evoluta tenti di contenerla ed esorcizzarla. ISBN 978-88-07-55069-0

pag 160 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55069-0 9 788807 550690

Giulio “Il Baffo” Mosca Clorofilla Un’auto esce di strada e precipita in un dirupo. Al suo interno una giovane coppia. Durante la caduta è come se il tempo si fermasse e attraverso una serie di flashback ricostruiamo la loro vita e il loro rapporto. Cosa li avrà portati a quell’incidente? Cosa avrà causato “l’uscita di strada” della loro relazione? Si salveranno? E, se ce la faranno, resteranno insieme? Le relazioni, come le piante, vanno curate o non dureranno a lungo. Una storia in cui è facile riconoscersi e riconoscere chi ci circonda. Un amore che in molti possono avere vissuto, eppure unico. ISBN 978-88-07-55071-3

9 788807 550713

pag 128 | euro 16,00 | formato 20,5 x 25,2 cm | isbn 978-88-07-55071-3

Sergio Algozzino La fabbrica onirica del suono La storia di un immaginario gruppo di rock progressive italiano, a cavallo fra gli anni sessanta e i primi anni ottanta, dai grandi palchi americani alle sagre di paese, fra litigi, battaglie politiche e crollo degli ideali, amicizie nate, spezzate e ritrovate. Il tutto raccontato in un contesto storico che attraversa il ‘68, il terrorismo e i grandi raduni musicali, affollati quanto contestati, sullo sfondo delle trasformazioni (e dei compromessi) della musica popolare e d’autore nel nostro paese. ISBN 978-88-07-55068-3 pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55068-3 9 788807 550683

15


Daniel Pennac, Florence Cestac un amore esemplare Da bambino Daniel Pennac passa le vacanze in Costa Azzurra. Qui, con suo fratello Bernard, incontra per la prima volta Jean e Germaine. Sempre di buon umore, due che intrigano per la loro gioia di vivere. Niente bambini, niente lavoro, Jean e Germaine vivono il loro amore senza intermediari, un amore sedentario, un amore esemplare. pag 80 | euro 15,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55001-0

Roberto Recchioni la fine della ragione In un nuovo medioevo, in cui l’unico sapere è la presunta saggezza popolare, una madre cerca di salvare la figlia gravemente malata. Sarà un lungo e drammatico viaggio attraverso un paese ormai trasformato in terra di nessuno. Popolato da un’umanità allo sbando che, tra la luce e il buio, ha scelto il buio. Una graphic novel con il rigore della denuncia sociale e la forza del western postapocalittico, scritta e disegnata da un maestro del fumetto italiano. pag 112 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55004-1

Pino Cacucci, Stefano Delli Veneri mujeres

pag 144| euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55002-7

Giacomo Keison Bevilacqua a panda piace... Nato in rete, per poi diventare protagonista di libri, riviste, cartoni animati e gadget, Panda compie dieci anni. Un traguardo importante, per un personaggio di successo che ha lanciato uno dei più importanti talenti del fumetto italiano: Giacomo Bevilacqua. Una rassegna di vignette inedite, accompagnate da rivisitazioni di cavalli di battaglia della serie, e un prologo e un epilogo in forma di graphic novel. Un personaggio con tanti amici, come Leo Ortolani, Sio e Zerocalcare, che gli hanno lasciato un regalo fra queste pagine. pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55003-4

Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso salvezza Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso sono stati a bordo dell’Aquarius per tre settimane, raggiungendo il cuore del Mediterraneo, dove barconi e gommoni stracolmi di uomini, donne e bambini disperati possono incontrare la salvezza. O la morte. Questa storia nasce dalle testimonianze che hanno raccolto. Salvezza è un’opera di graphic journalism nata sul campo. Un duro, realistico e poetico promemoria. Ma soprattutto, di fronte alla peggiore strage del nostro tempo, è un invito a restare umani. pag 144| euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55005-8


fumettibrutti Romanzo esplicito Romanzo esplicito è la storia di un amore finito, che investe la vita passata e presente della protagonista. Un’autobiografia viscerale, con cui Josephine racconta particolari della sua adolescenza, l’incontro con un ragazzo importante e i momenti cruciali della loro relazione, fino alla rottura tra i due, con la fuga a Bologna della protagonista. Il tutto con squarci di vita vera, crudi e scioccanti, in cui il sesso diventa allo stesso tempo un apice e un baratro. ISBN 978-88-07-55007-2

pag 144 | euro 16,00 | formato 14,2 x 22,1 cm | isbn 978-88-07-55007-2 9 788807 550072

tito Faraci, sio Il pesce di lana e altre storie abbastanza belle (alcune anche molto belle, non tante, solo alcune) di Maryjane J. Jayne Vissuta a cavallo fra il Diciannovesimo e il Ventesimo secolo, Maryjane J. Jane è stata autrice di fumetti, romanzi, poesie, libri illustrati, canzoni, giochi, cartine geografiche e ha perfino inventato delle barzellette. Ma c’è un piccolo dettaglio: non è mai esistita. Se la sono inventata Sio e Tito Faraci. Un’antologia in prosa e immagini, che alterna linguaggi diversi con il comuISBN 978-88-07-55006-5 ne denominatore del divertimento. pag 144 | euro 15,00 | formato 14,2 x 22,1 cm | isbn 978-88-07-55006-5

9 788807 550065

tito Faraci, sio Le entusiasmanti avventure di Max Middlestone e del suo cane alto trecento metri Gregory Rosboff va alla ricerca della verità sulla propria famiglia e sulle proprie origini, partendo dalle campagne del Wisconsin, per finire in mezzo a un complotto per rovesciare − proprio nel senso di capovolgere − lo zar di Russia. Intanto, attorno a lui continua a spuntare un misterioso libro, letto da tutti nelle situazioni più inadeguate, che narra di un tal Max Middlestone e del suo gigantesco cane… Le entusiasmanti avventure di Max Middlestone e del suo cane alto trecento metri è un continuo rimpallo fra testi, sceneggiatura e disegni. A sinistra, le pagine di sceneggiatura e, a destra, le ISBN 978-88-07-55015-7 relative tavole disegnate. Tra assurdo e paradosso, la garanzia dello spasso. pag 128 | euro 14,00 | formato 14,2 x 21,1 cm | isbn 978-88-07-55015-7 9 788807 550157

Lo Stato Sociale, luca genovese andrea Andrea ha un bar nella periferia della Bologna di un’Italia distopica, eppure terribilmente reale. Quel bar è il suo oblò sul mondo. Alienato dalla routine quotidiana e attaccato da un contesto sociale ostile, Andrea cerca in tutti i modi la fuga. Ma sarà il suo passato a raggiunISBN 978-88-07-55008-9 gerlo e travolgerlo, trascinandolo in una spirale di follia e violenza. pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55008-9

9 788807 550089

Stefano Antonucci, Daniele fabbri, Maurizio Boscarol Il timido anticristo Il timido anticristo racconta la storia di Daniele, trentenne cresciuto in una famiglia cattolica, distaccatosi dalla fede in tarda adolescenza. Una scelta che lo costringe a confrontarsi con la famiglia, gli amici e il suo contesto sociale, evidenziando come il vero terreno di scontro è quello delle emozioni. ISBN 978-88-07-55011-9

9 788807 550119

pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55011-9 17


silvia ziche ...e noi dove eravamo? Il momento è difficile, soprattutto se si è nate donne. Lucrezia se ne lamenta, si sente penalizzata dal dovere vivere adesso. Ma c’è stata, nella Storia, un’epoca in cui le donne sono state meglio? Una carrellata di antenate che raccontano le loro vite, dialogando con Lucrezia, parrebbe confermare di no. Questo libro racconta, con tono lieve e soprattutto divertente, quella parte della Storia che finora è stata taciuta. Per dire a tutte le donne che per loro quest’epoca difficile è comunque un punto di partenza. Anche se la cronaca dimostra ogni giorno che c’è ancora tanto da fare. E, per avere modo di farlo, forse toccherà alle donne ISBN 978-88-07-55009-6 perfino salvare il mondo. Senza perdere altro tempo. pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55009-6

9 788807 550096

paolo castaldi zlatan Rosengård è uno dei pochissimi quartieri-ghetto della Svezia. E c’era una volta... un ragazzino di origini slave, introverso e irrequieto, a inseguire il suo pezzetto di destino. Il suo nome era Zlatan Ibrahimovic. Per la gente di Rosengård, per la sua gente, semplicemente “Zlatan”. Zlatan disegna su carta gli anni giovanili del fuoriclasse che tutti oggi conosciamo, quelli che ne hanno formato il carattere spigoloso e ribelle. Un viaggio-reportage tra le vie di Rosengård che mostra il giovane Ibrahimovic in cerca del suo riscatto da una vita difficile passata tra i campetti del quartiere e la casa del padre, dove il frigorifero è sempre troppo vuoto e la guerra in Jugoslavia sempre troppo presente. ISBN 978-88-07-55010-2 pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55010-2 9 788807 550102

vanna vinci IO SONO MARIA CALLAS Una grande fumettista e illustratrice si confronta con un mito dell’opera lirica diventato un’icona del nostro tempo: Maria Callas. Nel racconto per immagini e parole di Vanna Vinci, la Callas è allo stesso tempo un personaggio da tragedia greca e una superstar. Una biografia a fumetti con il respiro di un romanzo, che propone una riflessione sulla potenza dell’arte come riscatto personale, e sul talento ISBN 978-88-07-55013-3 come benedizione e condanna. pag 200 | euro 20,00 | formato 20,2 x 25,2 cm | isbn 978-88-07-55013-3

9 788807 550133

Simonetta Agnello Hornby, Massimo Fenati la mennulara La Mennulara è il romanzo di esordio di Simonetta Agnello Hornby che l’ha imposta come autrice di successo internazionale. E ora diventa una graphic novel, realizzata da Massimo Fenati con la supervisione della stessa Agnello Hornby. In questo libro rivive e riprende forma il personaggio di Rosalia Inzerillo, detta la Mennulara.ISBN E, 978-88-07-55012-6 con lei, tutta la galleria di coprotagonisti di questa appassionante saga famigliare. pag 192 | euro 20,00 | formato 20,2 x 25,2 cm | isbn 978-88-07-55012-6 9 788807 550126

milo manara red light Belle, seducenti, provocanti, ironiche... sono le donne di Milo Manara, il maestro del fumetto italiano e mondiale, che torna al suo cavallo di battaglia: il genere erotico. Red light è un art book di grande formato, su carta di pregio, che propone una galleria di ritratti di pornostar ISBN 978-88-07-55014-0 immaginarie, nello stile che ha reso Manara un mito. pag 60 | euro 35,00 | formato 22,5 x 31 cm | isbn 978-88-07-55014-0 9 788807 550140


tiziano sclavi, Werther Dell’Edera le voci dell’acqua Le voci dell’acqua è la prima graphic novel, visionaria e avvincente, ironica e commovente, intimista e spettacolare, di Tiziano Sclavi, il creatore di Dylan Dog, uno dei maestri assoluti del fumetto mondiale. In quest’opera tornano i sogni e gli incubi, le passioni e le ossessioni dei classici di Sclavi, con un nuovo respiro narrativo. Stravos, il protagonista, si muove all’interno di una città oscura e inquietante, tormentato da misteriose voci, forse segno della sua pazzia. O forse di una pazzia più grande, collettiva. A illustrare la trama originale è uno dei disegnatori italiani più importanti dell’ultimo decennio: Werther Dell’Edera. Le voci dell’acqua è una ISBN 978-88-07-55018-8 graphic novel destinata a lasciare il segno nella storia del fumetto.

9 788807 550188

pag 96 euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55018-8

Matteo Strukul, Andrea Mutti le lame Del cuore - vlad. vol. 1 di 3 Con Le lame del cuore comincia una trilogia di libri a fumetti creata, per “Feltrinelli Comics”, da Matteo Strukul: l’autore della serie di romanzi I Medici, che ha venduto in Italia mezzo milione di copie. Un vero e proprio kolossal su carta, che si avvale della bravura di Andrea Mutti. Il protagonista di questa trilogia è Vlad III di Valacchia, noto soprattutto con il nome di Dracula. Strukul racconta però un’altra storia, quella reale. Battaglie, intrighi, giochi di potere e ISBN 978-88-07-55017-1 tormenti d’amore... Una saga coinvolgente ed emozionante. pag 64| euro 13,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55017-1 9 788807 550171

Danilo Deninotti, Giorgio Fontana, Lucio Ruvidotti lamiere Lamiere è la cronaca di viaggio in uno dei peggiori slum di Nairobi, la capitale di uno dei paesi africani più avanzati ma con i maggiori contrasti sociali del continente. Deninotti, Fontana e Ruvidotti hanno scelto Deep Sea: un luogo dalla povertà estrema al di sotto della dignità umana, ma con un fortissimo spirito di resistenza locale. Narrando le storie dei suoi abitanti, gli autori raccontano anche la storia delle loro reazioni ed emozioni. Perché il problema è locale, ma anche globale: con la progressiva urbanizzazione del pianeta, in qualche decennio gran parte dell’umanità in luoghi simili. ISBNvivrà 978-88-07-55020-1 pag 144 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55020-1 9 788807 550201

labadessa bernardo cavallino Emerso in rete, con una pagina Facebook seguita da mezzo milione di utenti, Mattia Labadessa approda a “Feltrinelli Comics” con una graphic novel comica e surreale. Bernardo Cavallino non è un “uomo uccello” come tanti. Nulla di straordinario, intendiamoci: nessun potere sovrannaturale, nessuna responsabilità verso il mondo, nemmeno una principessa da salvare. Bernardo però ha un grande problema. Un’ossessione che lo perseguita da anni: spegnere candeline. Una buffa ossessione che fa ridere tutti, tranne il povero Bernardo. ISBN 978-88-07-55019-5

pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55019-5 9 788807 550195

(a cura di) elisabetta sedda post pink È tempo di sfatare i miti, abbattere le differenze di genere e restituire dignità al corpo delle donne, fatto di carne, sì, ma anche di mente, cuore, aspettative e desideri. In Post pink, nove autrici fra le più influenti e incisive della scena fumettistica italiana sono state chiamate a sfidare se stesse e le altre donne sul ring della lotta femminista, senza esclusione di colpi. ISBN 978-88-07-55021-8

pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55021-8 9 788807 550218

19


Alessandro Bilotta, Carmine Di Giandomenico la dottrina In un luogo in cui è reato avere espressioni facciali, entra in scena un personaggio che si fa chiamare La Smorfia. Mezzo secolo prima si tramandava la leggenda di qualcuno che cercò di liberare gli uomini. Al primo sparo contro La Smorfia, un anziano ricorda di non averne più sentiti da quando era bambino. La Smorfia era quella leggenda. ISBN 978-88-07-55026-3

pag 208 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55026-3 9 788807 550263

Antonio Tabucchi, Pierre-Henry Gomont sostiene pereira Lisbona, un fatidico agosto del 1938. Un mite giornalista si trova coinvolto nella lotta antifascista. La solitudine, il sogno, la coscienza di vivere e di scegliere dentro la Storia. Un grande romanzo civile. Due premi nazionali come il Viareggio-Repaci e il Campiello e il Prix Européen Jean Monnet. Ventidue traduzioni all’estero. Una memorabile interpretazione cinematografica di Marcello Mastroianni. E ora una graphic novel acclamata da pubblico e critica in Francia, che propone nuove scene, inedite ed esclusive, realizzate nel pieno rispetto e nello spirito del romanzo originale. ISBN 978-88-07-55023-2

pag 160 | euro 16,00 | formato 16 x 24,5 cm | isbn 978-88-07-55023-2 9 788807 550232

nicola Bernardi & sio STORIEMIGRANTI In un momento storico in cui le parole “Immigrato”, “Richiedente Asilo” e “Clandestino” vengono sbandierate quotidianamente, sembriamo sempre più dimenticarci che, quando si tratta l’argomento immigrazione, non stiamo parlando di numeri, ma di persone. Sio e Nicola Bernardi, in collaborazione con il Centro di Solidarietà L’Ancora di Sanremo, sono andati nei centri di accoglienza straordinaria dell’Imperiese a scoprire le storie dei migranti ospitati, 32 storie di vita vissuta e quotidiana, che ci ricordano che, tutte le volte che sentiamo parlare di ISBN 978-88-07-55022-5 cento persone in una barca al largo delle nostre coste, stiamo parlando di tutti noi. pag 144 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55022-5 9 788807 550225

Pratap Chatterjee, Khalil verax L’11 settembre non segna solo il più tremendo attacco interno nella storia degli Stati Uniti, ma scatena anche la sorveglianza elettronica di massa su scala mondiale da parte del governo statunitense. Pratap Chatterjee ci svela come seguono movimenti e interazioni di individui e di paesi, ci racconta della complicità di corporation come Apple, Verizon e Google, e del coraggio dei giornalisti e delle persone che decidono di rivelare ciò che non dobbiamo sapere, da Snowden ad Assange. Un fumetto fondamentale che condensa eventi e temi cruciali di questi primi anni del Ventunesimo secolo in una storia compatta e avvincente. ISBN 978-88-07-55025-6

9 788807 550256

pag 256 | euro 18,00 | formato 16 x 24 cm |isbn 978-88-07-55025-6


Pasquale Ruju, Andrea Cavaletto, Rossano Piccioni nuvole nere I Garver, famiglia allargata e multietnica, vivono a Wolkendorf, piccolo paesino della campagna tedesca. La loro serenità inizia a incrinarsi quando alcune case vengono acquistate da simpatizzanti di un nuovo movimento econazista, i Völkischen. Un assedio progressivo, un contagio che mina anche il loro fragile equilibrio interno. Man mano che i vecchi residenti abbandonano il villaggio, l’inquietudine dei Garver si tramuta in paura. Sono rimasti ormai solo loro e i Völkischen. Bernhard non vuole lasciare il paese a cui è legato, ma la sua ostinazione potrebbe portare a tragiche conseguenze. ISBN 978-88-07-55024-9 pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55024-9 9 788807 550249

Matteo Strukul, Andrea Mutti neve e fuoco - Vlad. vol. 2 di 3 Con questo secondo capitolo, intitolato Neve e Fuoco, continua la saga di Vlad l’Impalatore, scritta da Matteo Strukul e disegnata da Andrea Mutti. Dopo aver stretto nella gola di Giurgiu le truppe ottomane, il voivoda di Valacchia e Transilvania stermina i nemici in una micidiale imboscata. In uno scontro fratricida, il secondo volume della trilogia dedicata a Vlad ci riconsegna una saga colma di tormento e ferocia, di amore e passione, dal ritmo frenetico e dal sapore antico. Neve e Fuoco rappresenta l’anello centrale di un grande affresco storico a fumetti, che non teme di confrontarsi con le cupe suggestioni di un destino tanto più affascinante perché vero, spietato, ineluttabile. ISBN 978-88-07-55027-0

pag 64 | euro 13,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55027-0 9 788807 550270

Erri De Luca, paolo castaldi, Damiano Cosimo L’ORA X Mentre vivono il loro amore all’ombra dell’Italsider di Taranto, Sara e Sebastiano, che fanno parte di una delle più importanti formazioni della sinistra extraparlamentare italiana, lottano per un futuro più equo e giusto. Uno spaccato brutalmente reale dell’Italia degli anni di piombo, raccontato attraverso il filtro di uno dei più influenti quotidiani politici della nostra Storia, nato in pieno “autunno caldo”. La prima graphic novel firmata da Erri De Luca: narratore di enorme successo e figura chiave della vita politica e culturale italiana. Un’opera che celebra i cinquant’anni dalla nascita di Lotta Continua, con una storia politica e poetica allo ISBN 978-88-07-55031-7 stesso tempo. pag 112 | euro 16,00 | formato 16 v 24 cm | isbn 978-88-07-55031-7 9 788807 550317

Marco Rizzo, Lelio Bonaccorso ...A casa nostra. Cronaca da Riace La Calabria è una terra di migranti e di immigrati: una delle regioni italiane più spopolate dall’assenza di un futuro per i suoi giovani, e una di quelle che più si sono dedicate all’accoglienza. Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso, sbarcati dalla nave Aquarius per il reportage a fumetti Salvezza, hanno percorso il perimetro di un triangolo ideale, che unisce tre esempi di accoglienza: da Riace, esempio noto in tutto il mondo e ormai smantellato, a Gioiosa Ionica, uno dei modelli virtuosi ancora funzionanti, passando per la baraccopoli di San Ferdinando, un buco nero dei diritti e dell’integrazione a due passi da Rosarno. Dopo il successo di Salvezza, Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso tornano al graphic journalism per testimoniare, ancora in prima persona, che cosa succede dopo lo sbarco. ISBN 978-88-07-55035-5

9 788807 550355

pag 112 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55035-5 21


fumettibrutti p. la mia adolescenza trans Dopo Romanzo esplicito, Josephine Yole Signorelli alza la posta in gioco, decidendo di raccontare se stessa e la propria storia con brutale onestà. Ed è la storia di un’adolescente trans, negli “anni zero”, alle prese con la trasformazione del proprio corpo, sullo sfondo di scuola, vita familiare e sociale, droga, baby prostituzione in rete e, finalmente, amore. Un libro autobiografico a fumetti scioccante, brutale e assieme ironico e malinconico. ISBN 978-88-07-55034-8 pag 160 | euro 17,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55034-8

9 788807 550348

Emiliano Pagani, Daniele Caluri don Zauker, ego te dissolvo Uno spettro si aggira per l’Europa: l’integralismo islamico. Il terribile Califfo Nero, con le sue milizie, sta allungando le mani sul Vecchio continente. Per questo alla Chiesa cattolica e al nostro Paese serve un campione che sia in grado di difendere le nostre radici cristiane: Don Zauker, che si troverà, suo malgrado, al centro di un epocale scontro tra civiltà dove prevarrà solo chi dimostrerà di avere meno scrupoli e senso del ridicolo. Perché, in fondo, quando si tratta di negazione dei diritti fondamentali, discriminazione, oscurantismo e volontà di controllo, la Chiesa cattolica non ha niente da imparare da nessun integralismo islamico. E quando si tratta di follia, violenza, ferocia e mancanza di rispetto, Don Zauker non ha niente da imparare da nessuno in assoluto. Uno dei più grossi fenomeni del fumetto indipendente italiano in una graphic novel inedita realizzata per “Feltrinelli Comics”. ISBN 978-88-07-55033-1

pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55033-1 9 788807 550331

leo ortolani LUNA 2069 Anno 2069. Cento anni dopo lo sbarco sulla Luna, esiste una base lunare. In questa base, Rat-Man e un protagonista con le fattezze dell’astronauta Luca Parmitano si troveranno a fronteggiare qualcosa che potrebbe mettere in discussione sia la base sia il futuro dell’uomo nello spazio. Una graphic novel che unisce divertimento e fantasia a precise informazioni scientifiche, realizzata in collaborazione con l’Agenzia spaziale italiana e l’Agenzia 978-88-07-55028-7 spaziale europea, in occasione della missione spaziale Beyond, a cui haISBN partecipato Luca Parmitano. pag 192 | euro 20,00 | formato 20 x 29 cm | isbn 978-88-07-55028-7 9 788807 550287

Roberto Recchioni RSDIUG Cinque del mattino, sul litorale di Ostia. Un gigantesco mostro, alto più di cento metri, emerge dal mare. E avanza verso la città, cominciando a devastarla. Mentre questa catastrofe si abbatte su Roma, alcuni personaggi vedono la propria vita cambiare. Come si affronta l’apocalisse, a livello personale? Si incrociano le storie e i destini di un ragazzino senegalese, di una pendolare di mezza età, della sindachessa in vacanza, di un ragazzotto di Roma sud che vorrebbe solo restare sbracato sul divano… e, tra gli altri, perfino di qualcuno molto importante, che risiede a San Pietro. Una graphic novel che fonde la spettacolarità dei monsters movie con la sferzante ironia della commedia all’italiana. ISBN 978-88-07-55032-4 pag 144 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55032-4 9 788807 550324

Matteo Strukul, Andrea Mutti il tempo del sacrificio - vlad. vol. 3 di 3 Fra agguati e intrighi, battaglie e promesse, Il tempo del sacrificio costituisce la chiusa del kolossal a fumetti dedicato a Vlad III di Valacchia (il personaggio reale che ha ispirato il mito di Dracula) e racconta un gran finale che ha i colori di un destino già scritto e di quel fascino ISBN 978-88-07-55036-2 ambiguo che appartiene ai grandi eroi maledetti della Storia. pag 64 | euro 14,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55036-2 9 788807 550362


Alice Milani Università e pecore La storia di don Milani rievocata e raffigurata da una nipote. Alice Milani mette in scena anche se stessa, mentre raccoglie testimonianze dirette e ricorda aneddoti di famiglia su uno zio strano e importante. In questa graphic novel si racconta don Milani come mai era avvenuto prima, attraverso immagini e parole. Emerge il ritratto di un uomo polemico, battagliero: un contestatore lucidissimo, che dal gradino più basso della gerarchia della Chiesa riesce a fare tremare l’intero palazzo, a scuotere tutte le coscienze. Un’occasione per scoprire, attraverso il linguaggio del fumetto, una figura importante della vita culturale e sociale del Ventesimo secolo, per scoprirla ancora attualissima.

pag 160 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55030-0

silvia ziche L’allegra vita della quota rosa La nostra società viene da millenni di cultura patriarcale. Ora le cose stanno cambiando. Ma quanto sono cambiate? Lucrezia prova a fare il punto della situazione, cercando di scovare i luoghi comuni e gli automatismi che nascondono una certa misoginia, un paternalismo a volte fastidioso, dei codici di comportamento che affondano ancora le radici in un’idea di donna non proprio contemporanea. Dopo …e noi dove eravamo?, un nuova graphic novel con protagonista Lucrezia: personaggio amatissimo emerso sulle pagine di “Donna Moderna” e diventato un’icona. ISBN 978-88-07-55029-4

pag 128 |euro 16,00 | formato 16 x 24 cm |isbn 978-88-07-55029-4 9 788807 550294

Roberto saviano, T. Liberatore, T. Faraci, R. La Bella Le storie della Paranza. I teschi dei ladri Prima di sfrecciare contromano sugli scooter, seminando terrore nel centro storico di Napoli, la Paranza dei bambini era un gruppo di ragazzini raccolto attorno a don Vincenzo, un prete di strada con la missione di recuperare i giovani più a rischio. È grazie a lui che Agostino ’o Cerino, Lollipop, Tucano e Nicolas si incontrano nel paesaggio capovolto della Napoli sotterranea, lungo i cunicoli popolati di teschi che la credenza popolare attribuisce ai ladri. Presto Agostino viene ingaggiato dagli Striano – i boss del rione Forcella –, per trasformare il covo dei teschi in una piattaforma di rifornimento di droga…

pag 80 | euro 14,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55037-9

Liberatore BODY COUNT - art book Tanino Liberatore è uno dei più importanti e celebri disegnatori del mondo, soprattutto grazie al personaggio di Ranxerox, un’icona del nostro tempo. Ma il talento unico di Liberatore si esprime anche nelle sue illustrazioni a tema libero, in cui il corpo umano viene esaltato da una cura dei dettagli estrema e, allo stesso tempo, da un’inventiva e una visionarietà geniali. Questo art book raccoglie una selezione di opere scelte dall’autore, ed è impreziosito da una stampa esclusiva con timbro a secco. pag 60 | euro 35,00 | formato 20 x 29 cm | isbn 978-88-07-55038-6

23


Alessandro Baricco, Tito Faraci, Francesco Ripoli Senza sangue Nel passato di Nina c’è una tragedia. Un massacro nella fattoria dove viveva. Lei è l’unica a sopravvivere. E ha visto uno degli assassini: un ragazzo. Trascorsi molti anni, i due si ritrovano, per confrontarsi e scoprire come entrambe le loro vite siano state plasmate da quella tragedia. E per trovare un riscatto. Uno dei più noti romanzi di Alessandro Baricco è diventato una graphic novel suggestiva e struggente, con scene inedite.

pag 96 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55039-3

Massimiliano De Giovanni, Andrea Accardi LE SEMPLICI COSE Enrico e Matteo hanno quarant’anni e desiderano diventare genitori. Si sono da poco uniti civilmente, e si rivolgono a un’agenzia di surrogacy californiana. In questo cammino complesso, Enrico e Matteo devono scontrarsi anche con il pregiudizio di chi li circonda, di chi li ama ma non va comunque oltre il rifiuto, di chi accetta l’omosessualità ma non tutto ciò che questa comporta. L’ostacolo più grande da sconfiggere è però la leucemia di Matteo, che all’improvviso mette tutto in discussione. Ma la malattia può essere anche un’occasione per ricucire amicizie e incomprensioni. Una commovente storia d’amore che indaga su un tema che scuote e divide, rivelando uno dei nervi scoperti più insidiosi della nostra società. pag 128 |euro 16,00 | formato 16 x 24 cm |isbn 978-88-07-55040-9

Emiliano Pagani, Daniele Caluri Don Zauker. Santo subito - Inferno e Paradiso Dalla Puglia all’Africa, passando per il Vaticano, le prime due storiche, folli, grottesche, potenti, esaltanti avventure di Don Zauker, prete ed esorcista, raccolte in un unico volume. Santo subito e Inferno e paradiso: due storie, esaurite da tempo e ormai introvabili, dove niente è come sembra e in cui si affaccia con forza il racconto di una realtà che supera la più sfrenata fantasia. pag 112 | euro 15,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55041-6

Frans Masereel libro d’ore Un romanzo in 167 incisioni. Pubblicato nel 1919 con la prefazione di Thomas Mann, Libro d’ore fu uno dei più grandi bestseller della sua epoca. È l’appassionato omaggio del grande incisore Frans Masereel alla vita di un uomo ordinario. pag 176 | euro 19,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55042-3

Frans Masereel il sole Una rilettura del mito di Icaro. Un viaggio allegorico e onirico verso un ideale di luce. Il protagonista è un piccolo uomo che sorge dall’immaginazione del suo creatore addormentato. Il piccolo uomo tenta in varie maniere di farsi strada verso il sole, scala alberi, camini, campanili, torri. Infine, sale su per una scala di nuvole e, bruciato dal sole, riprecipita sul tavolo del creatore, svegliandolo. pag 144 | euro 19,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55043-0


Wallie * Walter Petrone * CROCE SUL CUORE In un aldilà che è anche un “aldiqua”, due anime ancora in attesa di un corpo si conoscono, si amano e si promettono di rivedersi anche nella vita che verrà. Da qui la storia si sposta a Bologna, raccontando i vagabondaggi, gli incontri e le tragicomiche avventure di un personaggio in cui si riconosce l’autore e, in lui, una delle due anime. Dove sarà finita l’altra? In che corpo albergherà? La soluzione è in una croce sul cuore. pag 144 |euro 16,00 | formato 16 x 24 cm – rilegato | isbn 978-88-07-55045-4

Alan Moore & José Villarrubia Lo Specchio dell’Amore Che cosa succede quando uno dei più geniali autori di fumetti di ogni tempo decide di cimentarsi con la poesia? Accade un piccolo, grande miracolo: un poema epico e lievissimo sull’amore omosessuale, raccontato nella sua naturalezza attraverso le epoche e le popolazioni, il piacere e il dolore. Dai primi organismi monocellulari alla repressione di Margaret Thatcher, da Saffo a Oscar Wilde, Alan Moore indaga in versi sospesi e incisivi – accompagnati dalle immagini evocative di José Villarrubia – il mondo del desiderio e dell’amore, la ferocia del patriarcato e della politica, la risorsa dell’arte e della letteratura, la forza delle lotte e dei movimenti lgbt. Un atto d’amore verso l’essere umano e verso la poesia, accompagnato da illustrazioni puntuali e suggestive. Uno spettacolo per cuore, occhi e cervello. pag 144 | euro 20,00 | formato 20 x 29 cm – rilegato | isbn 978-88-07-55046-1

Sara Menetti Pregnancy Comic Journal Nella narrazione predominante, le gravidanze sono sempre accolte con gioia e circondate da un’aura di serenità; non è il caso di questo volume, che espone la cronaca a fumetti di quanto successo durante l’inaspettata gravidanza della protagonista. Il lungo racconto è affrontato settimana per settimana e non si risparmia nell’indagare tutti i sentimenti, positivi e negativi, che accompagnano la gestazione, così come i cambiamenti del corpo e la preparazione alla nascita ISBN 978-88-07-55047-8 che la coppia di sprovveduti trentenni dovrà affrontare. pag 320 | euro 19,00 | formato 16 x 24 cm – brossura | isbn 978-88-07-55047-8

9 788807 550478

Antonucci & Fabbri, disegni di Boscarol La fattoria dell’animale Liberamente ispirandosi a La fattoria degli animali, il capolavoro di Orwell, Daniele Fabbri e Stefano Antonucci, con i disegni di Maurizio Boscarol, inventano una fiaba moderna sul potere, sulla gelosia e sulla spirale di odio in cui il mondo sta scivolando. Il racconto ci porta nella moderna e democratica “Fattoria”, dove gli animali sono felici e tutti collaborano per il benessere collettivo, anche se dietro questo apparente equilibrio si nasconde una amministrazione ingorda ed egoista. Ma c’è un gruppo di maiali che vogliono ribellarsi, combattere il sistema e destituire il potere per il bene degli Animali. Per ottenere il Cambiamento sono disposti a tutto... anche a diventare molto, molto cattivi (e “cattivisti”). pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm – brossura | isbn 978-88-07-55044-7

fumettibrutti presenta $porchi e $ubito Josephine Yole Signorelli, in arte Fumettibrutti, con Romanzo Esplicito e P. La mia adolescenza trans è diventata la portabandiera del nuovo fumetto indipendente italiano. Apprezzatissima anche nell’ambiente letterario, è stata paragonata a Pier Vittori Tondelli, per la sua capacità di raccontare le inquietudini e i sogni della sua generazione. E ora, con questa antologia, ha scelto un gruppo di giovani autori, provenienti dall’underground, per mostrare quale sarà una nuova e fondamentale strada del fumetto italiano. Mettendosi in gioco, come sempre, con coraggio e ISBN 978-88-07-55050-8 forza, anche in prima persona grazie a una prefazione disegnata. pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55050-8

9 788807 550508

25


Emiliano Pagani, Daniele Caluri Don Zauker. HABEMUS PAPAM, VENGA IL MIO REGNO Italia, nei nostri giorni. Nelle buie stanze di un palazzo signorile si sta celebrando il più incredibile degli esorcismi, mentre forze oscure tramano nell’ombra per gestire e dominare i grandi mutamenti in atto in questo secolo appena iniziato. Tutto sta per cambiare, in cielo, in terra e in mezzo agli uomini di buona volontà. Perché niente cambi, ovviamente. Guardatevi dai falsi profeti, ammoniva Matteo. Ma anche le peggiori belve travestite da pecore belano di terrore, quando si trovano davanti al più feroce e affamato lupo della steppa: Don Zauker. El Salvador, 1980. In una delle più feroci dittature dell’America Latina la voce della Chiesa torna finalmente a tuonare in difesa degli oppressi, costringendo la Santa Sede a prendere posizione contro un governo che ricorre agli Squadroni della Morte per terrorizzare la popolazione. Solo che la voce di un singolo arcivescovo non è quella della Santa Sede. E tanto meno quella di Don Zauker. In un unico volume, due leggendarie storie del personaggio creato da ISBN 978-88-07-55048-5 Pagani e Caluri, in un’edizione definitiva, curata dagli autori. pag 112 | euro 15,00 | formato 16 x 24 cm – brossura | isbn 978-88-07-55048-5 9 788807 550485

labadessa Piccolo! L’uomo uccello di Mattia Labadessa ha un bambino. Prima dentro di sé e poi anche fuori. È tutto rosso, minuscolo e fonte di grandi riflessioni sul senso della vita, ammesso e non concesso che la vita ne abbia uno. Dopo il successo di Bernardo Cavallino, Mattia Labadessa, uno dei più seguiti e amati autori di fumetti italiani della nuova generazione, propone un’opera profonda, ironica, piena di colpi di scena e di genio. ISBN 978-88-07-55049-2

9 788807 550492

pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55049-2

Lorenzo Palloni e Martoz TERRANERA Natale è un vecchio camorrista all’ultima spiaggia e ha solo una possibilità per sopravvivere: portare a termine il compito che i suoi capi gli hanno ordinato. Ma non può farcela da solo, e allora porta con sé Driss, Jamill e Hassam, tre immigrati clandestini, tre ragazzi scappati in Italia in cerca di salvezza, che si ritrovano ostaggi emissari in una bizzarra missione: dare fuoco a certe discariche, ognuna in una diversa città. Prigionieri di una guerra fra camorra e mafia cinese, i quattro viaggiano da sud a nord su una scalcagnata station wagon carica di ordigni incendiari, in un tour criminale che mostra loro un’Italia distorta, feroce e razzista, mentre i nemici si fanno sempre più vicini, chilometro dopo chilometro, e i ragazzi cercano un modo ISBN 978-88-07-55051-5 di salvarsi la vita e fuggire. Un noir che si muove fra le pieghe di un paese lacerato e mai prima d’ora così buio. pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24,5 cm | isbn 978-88-07-55051-5

9 788807 550515

dado plot hole Le buche delle strade di Roma sono portali dimensionali. Se ci finisci dentro, ti sposti in altri universi, pieni di sorprese, avventure e divertimento. È quello che succede a un padre e a una figlia, che si perdono, inseguono e ritrovano, in una storia surreale e poetica, comica e commovente, fantastica e satirica, fino a un colpo di scena finale che ribalta tutto. Da uno degli astri nascenti del fumetto italiano, già al fianco di autori come Sio e Giacomo Bevilacqua, una graphic novel destinata a conquistare un pubblico vasto, intergenerazionale. ISBN 978-88-07-55053-9

9 788807 550539

pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm |isbn 978-88-07-55053-9


dottor pira topo e papero fanno le avventure Che cosa succede se un pioniere dei “fumetti disegnati male”, considerato il maestro di una nuova scuola di autori (fra i quali Sio), decide di mettere il proprio talento al servizio di una parodia dei personaggi della grande tradizione del fumetto popolare? Un cortocircuito che fa scintille, da cui scaturiscono comicità surreale, situazioni spiazzanti e nonsense. Dottor Pira entra trionfalmente nella collana Feltrinelli Comics, con un libro irresistibilmente irriISBN 978-88-07-55052-2 verente e, allo stesso tempo, pieno di passione per il fumetto. pag 176 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm | isbn 978-88-07-55052-2 9 788807 550522

Milo Manara Lockdown Heroes In un tempo in cui un nemico invisibile tiene in ostaggio il mondo, c’è chi, in silenzio e con coraggio, è rimasto in prima linea. È alle donne in particolare che Milo Manara ha voluto dedicare una serie di magnifici acquerelli, pubblicati sulle sue seguitissime pagine social. Infermiere, postine, cassiere del supermercato, veterinarie, rider: determinate, concentrate, a volte esauste, ognuna è ritratta nella propria lotta quotidiana con una mascherina che copre il volto, ma lascia trapelare la sensualità tipica delle muse di Manara. Le tavole hanno suscitato commenti entusiastici da tutto il mondo e attirato l’attenzione della stampa, ottenendo milioni di visualizzazioni. Gli stessi fan hanno invocato la pubblicazione delle opere, che ora si possono ammirare in un portfolio di pregio di ventiquattro acquerelli, corredati da un’intervista all’autore a cura di Tito Faraci. pag 24 | euro 32,00 | formato 24,2 x 34,5 cm | 978-88-07-55056-0

Leo Ortolani andrà tutto bene Raccontato da Leo Ortolani, perfino il coronavirus può diventare un tema esilarante e degno di un sano, liberatorio scherno. Non ci si può che arrendere alle risate di fronte a questo diario disegnato della pandemia, in cui l’autocertificazione è materia per scrittori fantasy, i politici si esibiscono in uscite sempre più improbabili e il protagonista assiste, impotente e smarrito, a un’escalation di situazioni surreali. Un colossale successo in rete diventa ora una raccolta da collezione, un oggetto irrinunciabile per i fan ma soprattutto per chi vorrà rileggere questi giorni con lo sguardo arguto e implacabile del grande autore di Rat-man. pag 480 | euro 22,00 | formato 12 x 17 cm | 978-88-07-55055-3

fumettibrutti presenta Anestesia Le serate a lavorare nei night, un amore folle e inaspettato, un viaggio doloroso per conquistare il proprio nucleo vitale più autentico e luminoso. Dopo Romanzo esplicito e La mia adolescenza trans, l’autrice rivelazione, vincitrice dei più importanti riconoscimenti del settore (come i premi a Lucca Comics e a Napoli Comicon), torna a ISBN 978-88-07-55060-7 raccontare se stessa, mettendosi a nudo con una sincerità che disarma e colpisce. pag 144 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm |isbn 978-88-07-55060-7 9 788807 550607

27


Daniele Caluri, Emiliano Pagani don zauker. L'origine del Male e altre storie Ritorna il dissacrante e irresistibile Don Zauker, l’esorcista creato dal genio dei “Paguri”, il vulcanico duo di fumettisti costituito da Emiliano Pagani e Daniele Caluri, che con questo libro proseguono la saga del loro personaggio e, allo stesso tempo, ne recuperano le radici. Una parte del libro è infatti costituita da una nuova storia, realizzata appositamente, e da materiale inedito, mentre il resto raccoglie una serie di episodi originariamente pubblicati sul leggendario “Vernacoliere”, in una versione totalmente rivista dagli autori. ISBN 978-88-07-55062-1 pag 144 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm |isbn 978-88-07-55062-1 9 788807 550621

Vanna Vinci Parle-moi d’amour Le hanno chiamate cortigiane, donne fatali, grandi orizzontali, cocotte, leonesse, mangiatrici di uomini o semplicemente puttane. Hanno ispirato versi di Baudelaire, personaggi della Recherche, dato volto e corpo a sensuali opere d’arte. La Paiva, Cora Pearl, Apollonie Sabatier, Valtesse de La Bigne, Émilienne d’Alençon, Liane de Pougy, Carolina Otero: disprezzate e adorate, crudeli e amorevoli, ognuna consapevole di sé e del proprio fascino, queste celebri donne vissute tra Ottocento e Novecento hanno fatto del piacere e del lusso uno stile di vita, incuranti del giudizio e scandalosamente libere. Con la curiosità di un’intervistatrice, Vanna Vinci si cala in un mondo perduto per seguirle attraverso dimore sfarzose, vasche colme di champagne e locali al centro della mondanità parigina, raccontandoci la storia di donne discusse, uniche e straordinarie. ISBN 978-88-07-55065-2 pag 192 | euro 22,00 | formato 20,5 x 25,2 cm |isbn 978-88-07-55065-2 9 788807 550652

Silvia Ziche Lucrezia tutta, o quasi Un libro desiderato da tutti i lettori e le lettrici di Silvia Ziche, che hanno imparato a conoscere e amare il personaggio di Lucrezia, con cui l’autrice ha raccontato l’evolversi dei costumi, delle virtù e dei vizi e, soprattutto, del ruolo della donna nella società. Pubblicate settimana dopo settimana sulle pagine di “Donna Moderna”, ora finalmente le migliori vignette di Lucrezia vengono raccolte in un grande libro curato da Ziche. Un’opera da leggere, rileggere e frequentare, tenendola vicino, come un’amica. ISBN 978-88-07-55061-4 pag 240 | euro 19,00 | formato 16 x 24 cm |isbn 978-88-07-55061-4 9 788807 550614

Francesco Guarnaccia, Roberto D’Agnano Party Hard Cinque amici uniti dai tempi del liceo e separati da diverse scelte universitarie riescono a ritrovarsi durante il weekend, in occasione di eventi pazzeschi che puntualmente degenerano in abusi di alcolici e sostanze varie. E fin qui nulla di troppo strano. Ma cosa succede se questi cinque scalmanati vengono sfidati a organizzare la miglior festa di sempre? Può scoppiare l’armageddon formato party. Un’avventura dagli esiti imprevedibili, che è anche una grande riflessione sull’essere giovani in questo e in ogni tempo. ISBN 978-88-07-55063-8

pag 160 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm |isbn978-88-07-55063-8

9 788807 550638


Grant Snider Dimmi cosa leggi e ti dirò chi sei Chi non ha mai sbirciato nella libreria di qualcuno per conoscerlo a fondo? Quanti amori sono nati di fronte a uno scaffale splendidamente assortito e quanti sono sfumati per incompatibilità di letture? Niente parla di noi più di quei dorsi impilati, accatastati, parcheggiati in doppia fila, e nessuno più di un vero bibliofilo lo sa. Ma questo è solo uno dei mille aspetti che animano il meraviglioso mondo dei divoratori di storie. Giocoso e leggero, questo fumetto è pensato per chi venera i libri come oggetti sacri, per chi è uno scrittore o sogna di diventarlo, per chi semplicemente ama leggere. Dall’elenco degli oggetti strampalati con cui tenere il segno della pagina alle riflessioni argute sulla costruzione della trama, Grant Snider esplora la passione per i libri in ogni sua forma, realizzando un vero gioiello che non può mancare nella libreria di un lettore e non potrà sfuggire a chi la sbircerà. ISBN 978-88-07-55054-6

pag 128 | euro 20,00 | isbn 978-88-07-55054-6 9 788807 550546

marco rizzo, la tram (Margherita Tramutoli) la prima bomba Milano, 1969. Curzio Naso è un ispettore della buon costume. Vedovo, con un passato di militanza fascista, tormentato da una figlia ribelle e innamorato della persona sbagliata, ormai lascia che gli eventi intorno a sé lo travolgano. Ma quando gli eventi del quotidiano si intrecciano con la Storia, la sua vita cambierà... così come le sorti dell’Italia. Dopo le graphic novel sui martiri della mafia, Marco Rizzo torna a narrare il passato recente del Paese, raccontando da un punto di vista inedito i mesi che precedettero lo scoppio della bomba di Piazza Fontana. Un noir italiano a confronto con ISBN 978-88-07-55066-9 la grande Storia, illustrato con toni pop e retrò da La Tram. pag 112 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm |isbn978-88-07-55066-9

9 788807 550669

Alessandro Bilotta, Dario Grillotti La funzione del mondo Chi fu Vito Volterra? Un matematico inventivo e originale, sin dagli anni degli studi presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, dove ottenne la cattedra a soli 23 anni. Un politico e patriota, già senatore del Regno a 40 anni per meriti scientifici. Presidente dell’Accademia dei Lincei e primo Presidente del CNR-Consiglio Nazionale delle Ricerche, dove si fece promotore di un’idea del tutto inedita secondo la quale la matematica e le scienze di base sono cruciali per il progresso sociale, economico e industriale di un paese. Ma soprattutto fu “uno dei dodici”: gli unici universitari italiani, su oltre milleduecento, che nel 1931 rifiutarono di prestare giuramento di fedeltà al fascismo, venendo così privati della cattedra. La vita di una delle figure più importanti, coraggiose e meno conosciute della cultura italiana rivive in una storia a fumetti appassionante, storicamente accurata e densa di approfondimenti. ISBN 978-88-07-55067-6

pag 128 | euro 16,00 | formato 16 x 24 cm |isbn 978-88-07-55067-6 9 788807 550676

29


Promozione: Giangiacomo Feltrinelli Editore Viale Pasubio, 5, 20154 Milano

ISBN 978-88-07-34093-2

feltrinellieditore.it Comics.feltrinellieditore.it

9 788807 340932


4 GIROVENDITA 9 2021


INDICE PER COLLANA UE 

3

UE/Saggi Rossi

8

UE/Saggi Blu

10

UE/Storia 11 UE/Oriente12 UE/Classici13 UE/Ragazzi16

INDICE PER AUTORE Bajani 3 Barreau 7 Cantone 9 Carloni 9 Castoldi 10 Ceccarelli 8 Da Ros 16 De Luna 11 Fitzgerald 13 Galimberti 9 Lispector 6 Marone 17

Mauro 8 Mazzini 15 McCann 4 Medvedev 11 Moestl 10 Nietzsche 14 Poddi 6 Ragusa 17 Ruotolo 5 Sheldrake 12 Twain 18 Zanetto 16

GIANGIACOMO FELTRINELLI EDITORE S.r.l. Sede legale: via Andegari 6, 20121 Milano / Sede operativa: viale Pasubio 5, 20154 Milano Tel. 02.3596681 Fax 02.35966860 / e-mail: commerciale@feltrinelli.it / www.feltrinellieditore.it In copertina: © cover di Andrea Bajani, Se consideri le colpe / Progetto grafico: Ufficio Grafico Feltrinelli


ANDREA BAJANI SE CONSIDERI LE COLPE

UE

premio premio premio premio

copertina non definitiva

Un giovane uomo e una madre persa da tempo. A riunirli, infine, la morte di lei, avvenuta lontano, nella Romania che l’aveva allontanata da casa e dall’affetto del figlio per inseguire un sogno di ricchezza, lo stesso di molti italiani partiti alla conquista dell’Est dopo il crollo del blocco comunista. “Mi avevi disegnato il mondo sopra un foglio, la sera prima, e mi avevi fatto vedere dove andavi. Noi siamo qui, avevi detto, e domani io sarò in questo punto quaggiù. Avevi tracciato una riga con un pennarello rosso che partiva da casa e arrivava fin lì. È un ponte, dicevi, è come passare dall’altra parte del fiume.” Ripercorrendo il tragitto che l’ha portata via, osservando i medesimi panorami, occupando i luoghi in cui lei stessa ha vissuto il tempo della loro separazione, Lorenzo cerca di immaginare i pensieri e le emozioni di una donna il cui ritratto elusivo è diventato negli anni sempre più indecifrabile. Un tentativo, in extremis, di ricostruire un ponte che possa finalmente riunire le due metà dell’esistenza della madre. super mondello brancati recanati lo straniero

L’AUTORE Andrea Bajani è nato a Roma nel 1975. È autore, fra gli altri, dei romanzi Cordiali saluti (2005), Ogni promessa (2010; premio Bagutta), e dei volumi di poesie Promemoria (2017) e Dimora naturale (2020). Con Feltrinelli ha pubblicato Mi riconosci (2013), La gentile clientela (2013) e Il libro delle case (2021, con cui è candidato al premio Strega). Attualmente è writer in residence presso la Rice University di Houston, in Texas.

“L’eccezionale romanzo di Andrea Bajani – eccentrico e appassionato, spiazzante e destabilizzante, torna di continuo a visitarmi, lasciandomi ogni volta leggermente scosso, ma anche consapevole dell’importanza cruciale dei romanzi nel gettare maggiore chiarezza sulla nostra esistenza. Davvero straordinario.” Richard Ford

novità pag 160 euro 9,00 isbn 978-88-07-89540-1 In libreria da: settembre 2021

3


COLUM McCANN TRANSATLANTICO Traduzione di Marinella Magrì

UE

copertina non definitiva

1919, appena finita la guerra l’Oceano Atlantico viene attraversato da un aereo, per la prima volta senza scali intermedi. Sono due aviatori britannici a firmare l’impresa, quasi a voler sanare le orribili ferite ancora aperte del Primo conflitto mondiale. Alla fine del loro viaggio, Jack Alcock e Arthur Brown atterreranno in Irlanda. Dublino, 1845. Durante il tour di conferenze internazionali a sostegno della sua sovversiva autobiografia, Frederick Douglass trova il popolo irlandese perfettamente in sintonia con la causa abolizionista della schiavitù, nonostante il Paese sia devastato dalla carestia, tanto che le difficoltà alimentari paiono sorprendenti persino a un ex schiavo come Douglass. New York, 1998. Il senatore George Mitchell deve lasciare la famiglia per volare a Belfast, dove è chiamato a condurre le trattative fra le parti belligeranti della guerra civile nord-irlandese. Queste tre storie attraversano l’Atlantico, in tre emblematici viaggi legati tra loro dai destini di quattro donne straordinarie e da una misteriosa lettera, che sarà aperta solo dopo un secolo. Grazie a una scrittura delicata, fluida e precisa, McCann disegna un magnifico arazzo di vite e Paesi, in una trama segnata dal rapporto fra Irlanda e Stati Uniti. Trans­ Atlantico è una profonda meditazione sull’identità e sulla storia in un vasto mondo che diventa ogni giorno più piccolo e meraviglioso.

L’AUTORE Colum McCann (Dublino, 1965) vive a New York, dove insegna scrittura creativa all’Hunter College. È stato vincitore del National Book Award con il romanzo Questo bacio vada al mondo intero. Scrive per “The New York Times”, “The Atlantic”, “The Times”, “The Irish Times” e per “la Repubblica”. Nel 2003 la rivista “Esquire” l’ha nominato tra i migliori scrittori viventi. I suoi libri sono tradotti in trentacinque lingue e sono in corso di pubblicazione da Feltrinelli. TransAtlantico (2013) è stato finalista al Man Booker Prize 2013.

“Un romanzo sul superamento dei limiti: siano essi l’oceano, i confini tra stati, o le barriere emotive.” “The New York Times”

novità pag 352 euro 12,00 isbn 978-88-07-89542-5 In libreria da: settembre 2021

4


ELISA RUOTOLO OVUNQUE, PROTEGGICI

UE

copertina non definitiva

Una lettera anonima, e dentro una sola parola: “assassino”. Questo basta a Lorenzo Girosa per tornare con la mente a un passato che credeva sepolto per sempre e che custodisce un terribile segreto. Ma, insieme al ricordo del crimine dimenticato, dalle pieghe del tempo riemerge un intero mondo, magico e disgraziato, abitato da personaggi in bilico tra l’incanto della fiaba e la durezza di una realtà avara di gioie e di figli. In un arco che dalla seconda metà dell’Ottocento arriva ai giorni nostri, come dentro una scatola magica del Mondo Novo incontriamo il Vecchio Girosa, pugile che fin da bambino si muove con la seria gravità di un adulto; i fratelli Domenico ed Enrico, destinati a esistenze opposte – uno all’inseguimento dell’avventura dalle trincee della Prima guerra mondiale alle coste promettenti della Merica; l’altro legato a una vita in chiave minore, tra i fumi della galleria in cui passa il treno e quelli degli alambicchi in cui fa sobbollire le erbe raccolte nei campi. E ancora una Bambina colpita da un fulmine e dal dono maledetto di vedere il futuro; e poi Francesca, la madre del narratore, che “aveva da sempre pensieri di vento” ma finisce per metter su famiglia con Blacmàn, mangiafuoco fuori tempo massimo, “con quell’aspetto da zingaro quale in fondo era, da prestigiatore da quattro soldi: un uomo con mani grandi solo per suonartele, ma non per prendere la vita come si deve”. Una catena di esistenze affascinanti, narrate con una lingua preziosa ed esatta, capace di straniare il lettore per meglio immergerlo nella vita pulsante che scorre tra le pagine di questo romanzo indimenticabile.

L’AUTRICE Elisa Ruotolo è nata nel 1975 a Santa Maria a Vico (Caserta). Con nottetempo ha pubblicato nel 2010 il suo libro d’esordio, la raccolta di storie brevi Ho rubato la pioggia e nel 2014 il suo primo romanzo Ovunque, proteg­ gici (selezione premio Strega 2014 e finalista al premio internazionale Bottari Lattes Grinzane). Ha scritto anche Una grazia di cui disfarsi. Antonia Pozzi: il dono della vita alle parole (edizioni rueBallu, 2018) e curato il volume Mia vita cara. Cento poesie d’amore e silenzio di Antonia Pozzi (Interno Poesia, 2019); per l’editore nottetempo è uscita la raccolta poetica intitolata Corpo di pane. Con Feltrinelli ha pubblicato Quel luogo a me proibito (2021).

“Ovunque, proteggici è un romanzo bellissimo: vero senza l’alibi dell’autofiction; moderno senza il ricatto dell’attuale; duraturo perché scritto per il lettore non sul lettore. Ho adorato ogni singola riga di questo romanzo, ho sofferto e gioito con Lorenzo Girosa come se fosse una parte di me.” Marcello Fois

novità pag 320 euro 12,00 isbn 978-88-07-89544-9 In libreria da: settembre 2021

5


CLARICE LISPECTOR TUTTI I RACCONTI

UE

Traduzione di Roberto Francavilla

L’AUTRICE Clarice Lispector (1920-1977) è nata in Ucraina in una famiglia ebraica emigrata in Brasile nel 1922. Feltrinelli ha pubblicato Legami familia­ ri (1986), La passione del corpo (1987), La mela nel buio (1988), L’ora della stel­ la (1989), La passione secondo G.H. (1991), Un apprendistato o il libro dei pia­ ceri (1992) e Le passioni e i legami (2013).

copertina non definitiva

Un volume in grado di restituire al lettore l’universo labirintico, frantumato e profondissimo della più importante scrittrice brasiliana del Novecento, nella sua personale lingua anticanonica e contundente. In più di ottanta racconti, Lispector narra bambine, ragazze, giovani donne, donne mature e poi anziane, donne che attendono la morte: le loro storie, il loro infinito e lacerato diario intimo, alimentato da chimere e sconfitte. La raccolta copre l’intera parabola poetica e formale dell’autrice: dalle prime tracce dalla dolorosa matrice biografica, fino alla dimensione di intellettuale cosmopolita. Un esperimento artistico di raffinatissima scrittura e, insieme, la messa a nudo della quintessenza di una donna, che offre, come ha detto il suo biografo Benjamin Moser, “un ritratto indimenticabile di questa grande figura, in tutta la sua tragica maestà”.

“Un Čechov al femminile sulle spiagge di Guanabara.” “The New Yorker”

pag 560 euro 16,00 isbn 978-88-07-89541-8 In libreria da: settembre 2021

EMILIANO PODDI LE VITTORIE IMPERFETTE

UE

L’AUTORE Emiliano Poddi è nato a Brindisi nel 1975. Autore teatrale e radiofonico, ha scritto i romanzi Tre volte invano (selezione premio Strega), Al­ borán e, per Feltrinelli, Quest’ora sommersa. Insegna alla Scuola Holden. pag 304 euro 11,00 isbn 9978-88-07-89539-5 In libreria da: settembre 2021

6

copertina non definitiva

Saša Belov e Kevin Joyce inseguono un sogno: vincere la medaglia d’oro del basket alle Olimpiadi di Monaco del 1972. Uno si è allenato all’ombra della colossale statua della Grande Madre Russia a Stalingrado, l’altro sui campetti di cemento tra i grattacieli di New York. Quando arrivano allo scontro conclusivo, Usa-Urss non sarà solo una partita memorabile, sarà per sempre legata ai tre secondi più leggendari, contraddittori e ingarbugliati della storia dello sport. Molti anni dopo, inchiodato davanti alla replica notturna di quei quaranta minuti, il narratore viene sbalzato in un mondo che non esiste più, riportato alle estati della sua infanzia nel campetto di pallacanestro. Insieme a lui, stiamo con Kevin Joyce e Saša Belov in una partita che incolla alla pagina fino a quei controversi tre secondi finali. Emiliano Poddi scrive, con impeccabile senso del ritmo e con una sorprendente adesione umana alle cose della vita, un romanzo che alterna epica e racconto intimista, spionaggio, tragedia e spigliata commedia d’amore. Un romanzo in cui il palleggio risuona “come il battito del cuore”.

“Uno dei romanzi più convincenti e appassionanti degli ultimi tempi, supplementari compresi.” “Pagina99”


NICOLAS BARREAU GLI INGREDIENTI SEGRETI DELL’AMORE Con una Guida inedita alla Parigi del romanzo Traduzione di Monica Pesetti UE

copertina non definitiva

Le coincidenze non esistono. Aurélie Bredin ne è sicura. Giovane e attraente chef, Aurélie gestisce da qualche anno il ristorante di famiglia. È in quel piccolo locale, a due passi da boulevard Saint-Germain, che il padre della ragazza aveva conquistato il cuore della futura moglie grazie al suo famoso Menu d’amour. Ed è sempre lì che Aurélie trova conforto nei momenti difficili. Ora però, dopo una brutta scottatura d’amore, neanche l’accogliente tepore della cucina dell’infanzia riesce più a consolarla. Un pomeriggio, più triste che mai, Aurélie si rifugia in libreria, dove si imbatte in un romanzo intitolato Il sorriso delle donne. Incuriosita, inizia a leggerlo e scopre un passaggio del libro in cui viene citato proprio il suo ristorante. Grata di quel regalo inatteso, decide di contattare l’autore per ringraziarlo. Ma l’impresa è tutt’altro che facile: ogni tentativo di conoscere lo scrittore viene bloccato dall’editor della casa editrice. Aurélie non si lascia scoraggiare e, quando finalmente riuscirà nel suo intento, l’incontro sarà molto diverso da ciò che si era aspettata. Con mano leggera e piena di passione, Nicolas Barreau mescola amore, un pizzico di mistero, lo charme di Parigi e la sensualità della cucina per regalarci una storia tenera e gustosa, che nutre e scalda il cuore. A dieci anni dalla prima edizione, questo romanzo amatissimo dai lettori torna in una nuova edizione arricchita con una Guida ine­ dita ai luoghi di Parigi che fanno da sfondo alle avventure di Aurélie.

L’AUTORE Nicolas Barreau, parigino, ha studiato alla Sorbonne e lavorato in una piccola libreria sulla Rive Gauche prima di dedicarsi alla scrittura. Ha una passione per i ristoranti e la cucina, crede nel destino e non ama mostrarsi in pubblico. È autore di nove romanzi (tutti pubblicati da Feltrinelli), che hanno venduto oltre tre milioni di copie nel mondo e sono tradotti in trentasei Paesi. Ha esordito con La donna dei miei sogni (uscito in Italia nel 2018) e ha raggiunto il successo internazionale con Gli ingredienti segreti dell’amore (2011), un vero e proprio caso editoriale rimasto in classifica per oltre quattro mesi e diventato un film per Zdf e una pièce teatrale. In seguito ha scritto: Con te fino alla fine del mondo (2012), Una sera a Parigi (2013), La ricetta del vero amore (2014; prequel di Gli ingredienti segreti dell’amore), Parigi è sem­ pre una buona idea (2015), La tigre azzurra (nella collana “Feltrinelli Kids”, 2016), Il caffè dei piccoli miracoli (2017) e Lettere d’amore da Montmartre (2019).

Il più grande successo di Nicolas Barreau compie dieci anni e ritorna in una nuova edizione speciale in occasione della pubblicazione del sequel. “Nicolas Barreau è il maestro della commedia sentimentale.” “TTL – La Stampa” un longseller da oltre 120.000

copie vendute in italia, tradotto in trentasei paesi.

Prenota il nuovo romanzo di Nicolas Barreau, nel copertinario novità di questa cedola.

pag 240 euro 9,50 isbn 978-88-07-89545-6 In libreria da: settembre 2021

7


FILIPPO CECCARELLI INVANO

UE

Il potere in Italia da De Gasperi a questi qua

L’AUTORE Filippo Ceccarelli (Roma, 1955) è giornalista politico da oltre quarant’anni, prima a “Panorama”, poi alla “Stampa” e ora a “Repubblica”. Per Feltrinelli ha pubblicato La suburra. Sesso e potere: storia breve di due anni in­ decenti (2010) e Come un gufo tra le rovine (2013).

copertina non definitiva

Ci sono i comunisti e gli scomunisti, i barbari padani e i democristiani, i socialisti craxiani e non craxiani, i postfascisti e i berluscones: settant’anni di costume, di scissioni, di precisazioni, di essere uguali ma diversi hanno finito per affollare il nostro Paese di tribù e sottotribù politiche, ognuna con i suoi tic, le sue parole d’ordine e di contrordine, i suoi vizi privati e le sue pubbliche virtù. Filippo Ceccarelli, sostenuto dalle carte e dai ritagli contenuti nel suo impressionante archivio sui politici italiani (pari a una torre di 45 metri e al tir che è stato necessario per trasferirlo alla Biblioteca della Camera dei Deputati), si inabissa nelle infinite pieghe di questa storia cominciata con il dopoguerra e forse ora finita per sempre, e in un Paese senza memoria ricuce ossessivamente i dettagli del lunghissimo romanzo italiano. Sono dettagli che parlano di noi, di chi il potere lo ha avuto e lo ha perso, di chi lo ha subìto e combattuto, alla ricerca delle tracce, dei fili in grado di raccontarci come siamo diventati quello che siamo.

“Un libro di storia che è meglio di una serie tv.” Antonio D’Orrico

pag 976 euro 16,00 isbn 978-88-07-89543-2 In libreria da: settembre 2021

EZIO MAURO ANIME PRIGIONIERE

UE SAGGI

Cronache dal Muro di Berlino

L’AUTORE Ezio Mauro è editorialista di “Repubblica”, di cui è stato direttore dal 1996 al 2016. Ha diretto “La Stampa” dal 1992 al 1996. È stato inviato di politica interna e dal 1988 corrispondente dall’Urss per “Repubblica”. Per Feltrinelli ha pubblicato L’anno del ferro e del fuoco (2017), L’uomo bianco (2018), Liberi dal male (2020) e La dannazione (2020). pag 208 euro 10,00 isbn 978-88-07-89549-4 In libreria da: settembre 2021

8

copertina non definitiva

Il 9 novembre 1989 a Berlino, all’interno dei 108.000 chilometri quadrati della Ddr, il blocco comunista si sgretola e si affranca dalla prigionia del Muro, che divideva una città e l’Europa intera correndo per 156 chilometri. Era un simbolo del titanismo totalitario, non una semplice barriera: era un’arma. Ed era destinato a fallire. La caduta del Muro riunisce le due Berlino, che in una notte ritornano per sempre una sola città, e libera il pezzo di Europa che per decenni era finito dietro la Cortina di ferro, segnando il passaggio da un’epoca all’altra. È l’ultima rivoluzione nel cuore dell’Europa. Ezio Mauro ricostruisce in una cronaca serrata, corale e politica, il romanzo di Berlino e della sua ossessione di pietra, fino alla capitolazione finale, fino a quando “il Muro non garantisce ormai più il potere e il potere non protegge più il Muro. Questa è la formula della caduta, la chiave di Berlino, il saldo del Novecento”.

Cronaca dell’ultima rivoluzione nel cuore dell’Europa.


RAFFAELE CANTONE con ENRICO CARLONI CORRUZIONE E ANTICORRUZIONE

UE SAGGI

Dieci lezioni

copertina non definitiva

Ogni volta che un politico o un funzionario prende una decisione che riguarda la costruzione di opere pubbliche e infrastrutture o sceglie un membro del consiglio di amministrazione di una società partecipata, esiste il rischio di corruzione. Eppure negli ultimi decenni in Italia la lotta alla corruzione si è intensificata, dotandosi di strumenti capaci di analisi sempre più approfondite. Il fenomeno è stato studiato nella sua complessità, non più come un semplice accordo privato, ma come sistema tentacolare che coinvolge le imprese, la politica e le organizzazioni criminali. Cantone e Carloni illustrano in cosa consiste l’attività di contrasto alla corruzione oggi e quali sono gli errori da correggere per non essere più vittime di un sistema spietato e pervasivo. GLI AUTORI Raffaele Cantone, magistrato della Corte di Cassazione, è stato presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione (Anac) dal 2014 al 2019. Enrico Carloni è professore ordinario di Diritto amministrativo all’Università degli studi di Perugia. pag 208 euro 10,00 isbn 978-88-07-89527-2 In libreria da: settembre 2021

KATJA GALIMBERTI NIETZSCHE

Perché l’Italia continua a essere corrotta? Eppure risanare il nostro Paese si può.

UE SAGGI

Una guida

copertina non definitiva

La filosofia di Nietzsche continua a essere accolta con un certo sospetto per lo stile appassionato e non imparziale, spesso violento, per la forma frammentaria e per una sua forte vocazione critico-distruttiva verso la ragione occidentale. Nietzsche, una guida tenta la ricostruzione organica e sistematica di un pensiero sparso in aforismi, spesso utilizzato in maniera enfatica e oracolare oppure ridotto a un generico nichilismo senza prospettive. Analizzata l’idea di volontà e le sue espressioni nella conoscenza, nella natura, nella società, nel singolo individuo e nell’arte, si passa al perno della filosofia nietzschiana, al concetto di eterno ritorno, strettamente connesso al tema del nichilismo. Un saggio accurato e agile, utile a comprendere e apprezzare un pensatore che ha avuto il coraggio di “guardare in volto il negativo e raccontare agli uomini come effettivamente appare il mondo, proponendo loro di smettere di negarlo e provare ad affrontarlo e a sostenerlo”. L’AUTRICE Katja Galimberti ha studiato Filosofia a Venezia e a Lovanio, approfondendo i suoi studi in Germania e Danimarca. Vive e lavora a Parigi. “Un percorso che consente al lettore di orientarsi in quello spazio vasto, discontinuo e frammentario – ma anche incisivo, radicale e folgorante che è la filosofia di Nietzsche.”

pag 240 euro 11,00 isbn 978-88-07-89550-0 In libreria da: settembre 2021

9


BERNHARD MOESTL KUNG-FU E L’ARTE DI PASSARE ALL’AZIONE

UE SAGGI

Supera le tue paure, agisci come uno Shaolin Traduzione di Leonella Basiglini

L’AUTORE Bernhard Moestl (Vienna, 1970) è conferenziere e business-coach specializzato in consapevolezza e leadership. Tiene seminari in contesti internazionali ed è autore di numerosi libri di successo, tra cui, per Feltrinelli, KungFu per la vita quotidiana (2017) e Kung-Fu e l’arte di stare calmi (2018).

pag 144 euro 8,50 isbn 978-88-07-89547-0 In libreria da: settembre 2021

IVANA CASTOLDI DONNE AL BIVIO

copertina non definitiva

Dal combattimento Shaolin alla vita di tutti i giorni: Bernhard Moestl ha appreso da un grande maestro la filosofia dei monaci e ha capito quanto sia preziosa per migliorare la nostra vita in ogni ambito. Attraverso otto semplici passi ci indica le tappe per imparare a non considerare il cambiamento come un pericolo, lasciare la nostra zona di comfort e accogliere l’incertezza del futuro: è il primo grande passo per raggiungere la meta che ci siamo prefissati. Solo realizzando le nostre idee, infatti, diventeremo persone d’azione, capaci di mettere mano a un progetto e trasformarlo in realtà, arricchendo in maniera duratura la nostra quotidianità. Per una vita autodeterminata e libera da ansie inutili.

Quante volte abbiamo paura di imboccare strade nuove? Eppure, ci piacerebbe essere più liberi di agire. Affrontare le cose. Trasformare la nostra vita.

UE SAGGI

Come tornare protagoniste della propria vita, a quarant’anni

L’AUTRICE Ivana Castoldi, psicologa e psicoterapeuta, ha operato per diversi anni presso il Centro per lo studio e la terapia della famiglia dell’Ospedale Niguarda-Ca’ Granda. Attualmente alterna il lavoro clinico a quello di formazione. Ha pubblicato con Feltrinelli diversi libri, tra cui il bestseller Meglio sole (2001). pag 176 euro 9,00 isbn 978-88-07-89548-7 In libreria da: settembre 2021

10

copertina non definitiva

Quarant’anni: per ogni donna, l’età del primo vero bilancio. Il tempo trascorso ha permesso di raccogliere e vivere un buon numero di esperienze – affettive, lavorative, famigliari – con le soddisfazioni e, anche, le delusioni che le accompagnano. Che fare se il punto in cui ci ritroviamo al momento di questo primo consuntivo non ci soddisfa del tutto o ci sembra lontano da ciò che desideriamo? Semplicemente, prenderne atto e rimboccarci le maniche. Quello fra i 35 e i 55 anni è infatti un periodo chiave che, affrontato nel modo giusto, può davvero portare ogni donna a una realizzazione piena e matura. La consapevolezza data dall’esperienza e la grande energia che ancora permette di fronteggiare sfide impegnative sono le risorse preziose cui attingere per proiettarsi verso nuovi progetti, con coraggio e intraprendenza.

“Le parole chiave sono tre: consapevolezza, coraggio e cambiamento.”


ŽORES E ROJ A. MEDVEDEV STALIN SCONOSCIUTO

UE SAGGI

Alla luce degli archivi segreti sovietici Traduzione di Bruno Amato

copertina non definitiva

I libri dedicati a tratteggiare la figura di Stalin sono molti, ma nessuno studio prima di questo ha tenuto conto in maniera decisiva e dettagliata di quanto emerso dal torrente di documenti resi pubblici dopo l’apertura degli archivi segreti all’indomani del crollo dell’Unione Sovietica. Si tratta di fonti che sciolgono in maniera definitiva alcune delle questioni controverse che da sempre accompagnano il regime staliniano, quali le ragioni dell’accordo Molotov-Ribbentrop o il sospetto relativo a un presunto complotto per assassinare Stalin culminato nella sua morte nel 1953; la designazione o meno di un erede “segreto”; il XX Congresso e la denuncia del “culto della personalità”; l’esistenza o meno di un archivio personale del dittatore. GLI AUTORI Žores A. Medvedev (Tbilisi, 1925 – Londra, 2018), gemello di Roj A., biochimico, ha svelato al mondo i disastri ambientali e umani che hanno accompagnato l’ascesa del complesso nucleare sovietico. Roj A. Medvedev (Tbilisi, 1925) è stato uno dei più autorevoli rappresentanti del dissenso in Urss. Al suo attivo ha numerose pubblicazioni, molte delle quali tradotte in tutto il mondo. pag 496 euro 14,00 isbn 978-88-07-89560-9 In libreria da: settembre 2021

GIOVANNI DE LUNA LE RAGIONI DI UN DECENNIO

Un confronto a tutto campo con la figura di Stalin: dal dittatore esaltato dal “culto della personalità” all’uomo in carne e ossa.

UE SAGGI

1969-1979. Militanza, violenza, sconfitta, memoria

L’AUTORE Giovanni De Luna insegna Storia presso la Scuola di studi superiori dell’Università di Torino. Con Feltrinelli ha pubblicato La Repubblica del dolore (2011), La Resistenza perfetta (2015) e La Repubblica inquieta. L’Italia della Costituzione. 1945-1948 (2017). ristampa in prenotazione pag 272 euro 11,00 isbn 978-88-07-89552-4 In libreria da: settembre 2021

11

copertina non definitiva

“Anni di piombo.” Con questa espressione un po’ spettrale si è creduto di poter riassumere un intero decennio della nostra storia, quello che va dalla strage di Piazza Fontana del dicembre 1969 al “riflusso” degli anni ottanta. Eppure sotto quella coltre di piombo restano ancora seppellite le tracce e le storie di troppi protagonisti, fra tutti le vittime, innocenti ma non inconsapevoli, di una violenza che le ha travolte insieme ai movimenti e alle idee alle quali avevano deciso di dedicare la propria vita. Le “ragioni” degli anni settanta vengono esplorate da Giovanni De Luna in questa ricostruzione appassionata e coinvolgente. Non una difesa di quel decennio ma un tentativo di smontarlo e sottrarlo a letture univoche. Solo così possono riemergere le coordinate di quello straordinario impegno politico e i contorni di una militanza dai tratti profondamente originali; solo così riesce a rivivere uno “spirito del tempo” fatto non soltanto di violenza, ma di canzoni, film, intrecci della memoria e rapporto con la Storia.

Un saggio sul passato recente che si fa riflessione sulle dinamiche profonde del nostro presente.


RUPERT SHELDRAKE LE ILLUSIONI DELLA SCIENZA 10 dogmi della scienza moderna posti sotto esame Traduzione di Virginio B. Sala UE UE ORIENTE

copertina non definitiva

La Scienza si è illusa di aver già compreso la natura della realtà: le questioni fondamentali hanno già trovato risposta, lasciando solo i dettagli da definire. Rupert Sheldrake, esponente di un approccio “organicista” alla scienza, pensa invece che le scienze stiano attraversando una impasse determinata proprio da ipotesi mai messe in dubbio, accettate come altrettanti articoli di fede. Egli sostiene che la “visione scientifica”, ancorandosi ai suoi assunti trasformati in dogmi, sia diventata un sistema di credenze: tutta la realtà è o materiale o fisica, il mondo è una macchina e la materia è priva di coscienza, le leggi di natura sono costanti, la coscienza non è altro che l’attività fisica del cervello e Dio vive solo come un’idea nella mente umana, la medicina meccanicistica è l’unica che funziona veramente e così via. Sheldrake, con uno stile e un linguaggio accessibile anche ai semplici curiosi, individua dieci “dogmi” del materialismo, trasforma ciascuno di essi in una domanda e a ciascuno dedica uno dei capitoli del libro, in cui sottopone a esame la sua credibilità, i problemi e le anomalie che possono metterlo in crisi, le ricadute nella pratica della vita e della ricerca dell’atteggiamento fideistico che lo supporta. Aprendo nuovi possibili percorsi di indagine, svincolandosi da tali dogmi, la scienza sarebbe migliore: più libera, più interessante, persino più divertente.

L’AUTORE Rupert Sheldrake ha studiato Scienze naturali e Biochimica a Cambridge e Filosofia a Harvard. Dal 2005 al 2010 è stato direttore del Perrott-Warrick Project per la ricerca su abilità umane inspiegabili. Ha scritto più di ottanta articoli scientifici e numerosi libri, fra cui, tradotto in italiano per Feltrinelli, La mente estesa. Il senso di sentirsi osservati e altri poteri inspiegati della mente umana (2018).

“L’autore mette in discussione l’idea che la scienza abbia già compreso la natura della realtà e, così facendo, libera lo spirito della ricerca.” “Times”

pag 400 euro 14,00 isbn 978-88-07-89546-3 In libreria da: settembre 2021

12


FRANCIS SCOTT FITZGERALD SILENZIO AL RISVEGLIO A cura di Sara Antonelli UE UE CLASSICI

copertina non definitiva

Diciotto racconti, gli ultimi che Fitzgerald pubblicò in vita, forse la più interessante delle quattro raccolte di narrativa breve dell’autore. Scritte a partire da novelle che in molti casi erano state censurate dal “Saturday Evening Post” e da altre riviste, in un momento in cui debiti e difficoltà personali assediavano l’autore, queste storie offrono alcuni tra gli esempi più intensi della scrittura di Fitzgerald: come in Babilonia rivisitata e Pazza domenica, considerati tra i capolavori della sua produzione. In un volume che, fin dal suo titolo – il “silenzio” è, in gergo militare, lo squillo di tromba suonato al crepuscolo, durante l’ammainabandiera, mentre il “risveglio” è, all’opposto, il richiamo utilizzato per svegliare le truppe all’alba – segna il tono di una nuova era che si apre in chiave minore, Fitzgerald riesce a catturare e rendere vivida sulla pagina la fine dell’età del jazz. Terminata la festa sfrenata e fiduciosa degli anni venti, le luci si spengono per lasciare spazio a un’alba livida: scemata l’euforia dell’alcol, rimangono i postumi della sbornia, dolorosi e ingombranti. Ecco quindi che i personaggi di Silenzio al risveglio sono, proprio come il loro autore, uomini e donne pericolosamente in bilico in un mondo sconvolto dalla crisi economica e dalla Grande Depressione. Eventi che, dopo il 1929, travolsero non solo i mercati ma le esistenze di un’intera generazione.

L’AUTORE Francis Scott Fitzgerald (St. Paul, Minnesota, 1896 – Hollywood, 1940), tra i più grandi scrittori del Novecento americano, raggiunse il primo successo letterario nel 1920 con Al di qua del paradiso e, dopo la tiepida accoglienza riservata a Belli e dannati (1922), riconquistò pubblico e critica nel 1925 con Il grande Gatsby che gli aprì le porte di Hollywood come sceneggiatore. Feltrinelli ha pubblicato nei “Classici” Il grande Gatsby (2011), Racconti (2013), Tenera è la notte (2015), Belli e dannati (2019), Al di qua del paradiso (2020) e, nella collana digitale “Zoom”, Il curioso caso di Benjamin Button (2013), Sogni d’inverno (2014) e Bernice si fa un bel car­ ré (2014).

“Ho saputo che hai avuto grosse perdite con il crollo della Borsa.” “Sì,” rispose, “ma tutto ciò che desideravo l’ho perso con il boom.”

LA CURATRICE Sara Antonelli insegna Lingue e letterature angloamericane presso l’Università Roma Tre. Accanto a numerosi volumi e saggi dedicati alla letteratura americana ha firmato le traduzioni delle opere, fra gli altri, di Nathaniel Hawthorne (Tutti i racconti; Feltrinelli, 2013), Sam Shepard, Thomas Hardy e Louisa May Alcott.

pag 448 euro 12,00 isbn 978-88-07-90402-8 In libreria da: settembre 2021

13


FRIEDRICH NIETZSCHE IL CREPUSCOLO DEGLI IDOLI A cura di Susanna Mati UE UE CLASSICI

copertina non definitiva

“Questo scritto, che non arriva a 150 pagine, sereno e fatale nell’intonazione – un demone che ride – è, fra i libri, una vera eccezione: non c’è nulla di più sostanzioso, di più indipendente, di più rivoluzionario: di più cattivo. Se ci si vuole fare rapidamente un’idea del modo in cui erano capovolte tutte le cose, prima di me, si cominci da questo scritto.” Legato a L’Anticristo, tanto da poter essere considerato una sorta di preambolo o antefatto di sviluppo, Il crepu­ scolo degli idoli continua a trattare il concetto di costruzione ingannevole della realtà, la millenaria opera menzognera attraverso la quale il mondo “vero” è stato trasformato in mito, la vita naturale mistificata attraverso falsi ideali. Ciò, secondo Nietzsche, ha generato la cosiddetta “decadenza”, la misura moderna di ogni manifestazione morale e intellettuale nella quale l’uomo vive e di cui si alimenta. Gli idoli sono dunque le vecchie verità cui gli uomini hanno creduto sinora, mentre il “crepuscolo” è l’avvicinarsi della loro fine. Con il suo gioco guerresco e teatrale Nietzsche si propone di aggirare, auscultare e rovesciare definitivamente tutti quegli “idoli” che accompagnano la nostra storia.

L’AUTORE Friedrich Wilhelm Nietzsche (Rocken, 1844 – Weimar, 1900) è stato uno dei più importanti filosofi dell’Ottocento, anticipatore di molti temi novecenteschi. Pensatore eversivo, ebbe come principali obiettivi polemici la razionalità socratica alla base della cultura europea, e il criterio di verità, demistificato nelle sue pulsioni materiali e ideologiche. Nei “Classici” Feltrinelli sono disponibili Come si diventa ciò che si è. Ecce homo (2008), La nascita della tragedia (2015), Così parlo Zarathustra (2016), L’Anticristo (2018), Poesie (2019) e Al di là del be­ ne e del male (2020).

“Vi sono nel mondo più idoli che realtà.” “Come? l’uomo è soltanto un errore di Dio? Oppure Dio è soltanto un errore dell’uomo?”

LA CURATRICE Susanna Mati ha insegnato per molti anni Estetica allo Iuav di Venezia; è anche docente presso l’Irpa di Milano. Per Feltrinelli ha scritto Friedrich Nietzsche. Tentativo di labirinto (2017) e curato per la collana dei “Classici”: Hölderlin, Poesie scelte (2010); Novalis, Inni alla Notte e Canti spirituali (2012); Platone, Fedro (2013); Nietzsche, La nascita della tragedia (2015), Così parlò Zarathustra (2017), L’Anticristo (2018), Poesie (2019) e Al di là del bene e del male (2020).

pag 176 euro 9,00 isbn 978-88-07-90401-1 In libreria da: settembre 2021

14


GIUSEPPE MAZZINI PENSIERI SULLA DEMOCRAZIA IN EUROPA A cura di Salvo Mastellone UE UE CLASSICI

copertina non definitiva

Giuseppe Mazzini, nel corso del suo esilio londinese, pubblica sei articoli che vertono attorno alla democrazia, alle scuole di pensiero in cui si era articolato a quel tempo il movimento democratico europeo, ai diritti individuali dell’uomo. Scritti in inglese, e apparsi dall’agosto 1846 all’aprile 1847 sul “People’s Journal”, questi interventi, di cui in Italia era nota solo la rielaborazione del 1852, inseriscono a pieno titolo Mazzini nel dibattito europeo sulla democrazia, inscrivendo il suo nome tra i suoi protagonisti più illustri: Tocqueville, Blanc, Cabet, Proudhon. Gli ultimi due articoli del volume, in particolare, rispondono ai comunisti democratici – i Fraternal Democrats – che nel 1847 invitano a Londra il ventottenne Karl Marx, allora vicepresidente della sezione di Bruxelles, per ribattere alle accuse avanzate dai “progressisti” al comunismo e indicarne le nuove, possibili vie. Nell’originale e provocatoria introduzione, Salvo Mastellone collaziona il testo inglese di Mazzini e il testo tedesco del Manifesto, lasciandone emergere uno straordinario e sotterraneo contrappunto teorico. I Pensieri sulla demo­ crazia in Europa costituiscono tuttora un testo vivo, cruciale e di sorprendente efficacia politica.

L’AUTORE Giuseppe Mazzini, nato a Genova nel 1805, patriota, scrittore, uomo politico, fu uno dei maggiori protagonisti del Risorgimento italiano. Per la sua attività rivoluzionaria fu costretto all’esilio a Marsiglia, dove fondò la Giovine Italia, il cui progetto politico era quello di uno stato unitario, libero, indipendente, democratico e repubblicano. Dopo lo scioglimento dell’organizzazione a causa della repressione poliziesca, Mazzini si spostò in Svizzera e nel 1834 diede vita all’organizzazione internazionale Giovine Europa. Trasferitosi a Londra, ricostituì la Giovine Italia (1837). Nel 1849 fu membro del triumvirato della Repubblica romana; tornato a Londra dopo il fallimento di quell’esperienza, costituì il Comitato centrale democratico europeo e successivamente fondò il Partito d’azione (1853) e la rivista “Pensiero e azione” (1858). Morì a Pisa nel 1872.

“La democrazia è soprattutto un problema educativo, e il suo intero futuro è condizionato da tale questione.”

ristampa in prenotazione pag 164 euro 9,00 isbn 978-88-07-90403-5 In libreria da: settembre 2021

15


EMANUELA DA ROS IO FACCIO QUELLO CHE VOGLIO!

UE RAGAZZI

Illustrazioni di Niccolò Barbiero

copertina non definitiva

“Io faccio quello che voglio!” ripete come un tormentone Rocco, il piccolo protagonista. Ma la sua intenzione viene spesso contraddetta o smentita dai fatti, che devono necessariamente tener conto della volontà degli adulti, Rocco però non si scoraggia. Ingenuamente, ma con ironia, prende atto che spesso è necessario rivedere i propri desideri o le proprie idee, senza che questo “adattarsi” alle circostanze sia poi così penalizzante. • Edizione in ALTA LEGGIBILITÀ: impaginazione facilitata per ogni tipo di lettore. A partire dagli 8 anni L’AUTRICE Emanuela Da Ros è nata a Vittorio Veneto (Treviso). Oltre a scrivere libri per bambini e ragazzi, è insegnante e giornalista. Il suo primo libro, Il Giornalino di Larry (Feltrinelli, 2001) ha vinto il premio Pippi per inediti. Ha pubblicato anche, sempre per Feltrinelli, La storia di Marinella, una bambina del Vajont, Bulle da morire, Il club delle gazze ladre e Penka, la mucca clandestina. pag 80 euro 8,50 isbn 978-88-07-89558-6 In libreria da: settembre 2021

GIUSEPPE ZANETTO IN GRECIA

Un protagonista di nove anni tenero, simpatico, ironico, che incarna la condizione di “libertà vigilata” in cui vivono tutti i bambini della sua età.

UE RAGAZZI

Terra di miti, dèi ed eroi

Illustrazioni a colori di Camilla Pintonato

copertina non definitiva

Un nonno, quattro nipoti e un viaggio in Grecia. E, poiché il nonno è professore di Letteratura greca, il viaggio si trasforma in un’occasione speciale per conoscere le radici classiche della nostra cultura. Atene, Delfi, Olimpia, Itaca e Micene sono le tappe dell’itinerario; luoghi bellissimi dove rimangono ancora tracce evidenti legate alle memorie letterarie. Il nonno descrive ai nipoti ciò che si trova davanti ai loro occhi e il racconto si sposta poi alla storia e all’epica che da questi luoghi sono evocate. A partire dai 10 anni L’AUTORE Giuseppe Zanetto insegna Letteratura greca alla Statale di Milano. Ha pubblicato edizioni degli Uccelli di Aristofane, del Reso di Euripide, degli Inni Omerici; ha curato raccolte di testi e traduzioni commentate di Euripide, Platone, Terenzio. È anche un appassionato frequentatore della Grecia di oggi, dove ogni anno accompagna gruppi di studenti e amici. Tra i suoi titoli per “Feltrinelli Kids” anche: L’Odissea di Omero (2015), Siamo tutti greci (2018) e Miti di ieri, storie di oggi (2020). pag 128 euro 9,00 isbn 978-88-07-89555-5 In libreria da: settembre 2021

16

Nella Grecia ritrovi te stesso: il tuo passato, la tua coscienza. I miti greci raccontano le cose che tutti noi abbiamo dentro, nel cervello e nel cuore.


LORENZO MARONE UN RAGAZZO NORMALE

UE RAGAZZI

copertina non definitiva

Mimì, dodici anni, occhiali, parlantina da sapientone e la fissa per i fumetti, abita in uno stabile del Vomero, a Napoli, dove suo padre lavora come portiere. Passa le giornate insieme al suo migliore amico Sasà e i nonni. Nel 1985, l’anno in cui tutto cambia, Mimì conosce Giancarlo, il suo supereroe. Che non vola né sposta montagne, ma scrive. E che come armi ha un’agenda e una biro, con cui si batte per sconfiggere il male. Giancarlo è Giancarlo Siani, il giornalista de “Il Mattino” che cadrà vittima della camorra proprio quell’anno e davanti a quel palazzo. Nei mesi precedenti all’omicidio del giornalista, Mimì diventa grande. E scopre l’importanza dell’amicizia e dei legami veri, il valore salvifico delle storie e delle parole. Perché i supereroi forse non esistono, ma le persone speciali e le loro piccole, grandi azioni non muoiono mai e sono come il mare: luccicano in eterno. A partire dai 13 anni L’AUTORE Lorenzo Marone (Napoli, 1974) ha pubblicato anche: La tentazio­ ne di essere felici, La tristezza ha il sonno leggero, Magari domani resto, Tutto sa­ rà perfetto, La donna degli alberi e i saggi Cara Napoli e Inventario di un cuore in allarme. pag 288 euro 9,50 isbn 978-88-07-89557-9 In libreria da: settembre 2021

“Un romanzo di formazione, delicato e ironico.” “il Corriere della Sera” Vincitore Premio Siani 2018.

ANGELA RAGUSA LO SCOIATTOLO CHE AMAVA IL CIOCCOLATO

UE RAGAZZI

Illustrazioni di Anna Laura Cantone

copertina non definitiva

Toni è convinto di essere lo scoiattolo più bello delle Dolomiti. Va fiero soprattutto della sua coda folta tanto ammirata dai turisti. Toni è anche ghiotto di biscotti al cioccolato e non bada alle raccomandazioni dell’amica Marlene, un corvo dalle lucide penne nere: “Stai lontano dagli umani!”. Un giorno, seguendo la scia di briciole lasciata da due bambini, finisce in una macchina e si addormenta sotto il sedile... Quando si risveglia si trova in una grande città, per di più prigioniero in una gabbietta. Come se la caverà? • Edizione in ALTA LEGGIBILITÀ: impaginazione facilitata per ogni tipo di lettore. A partire dai 6 anni L’AUTRICE Angela Ragusa, dopo aver lavorato come redattrice per varie case editrici, dal 1993 si è dedicata alla traduzione e alla scrittura di libri per ragazzi. Oltre ad aver ricevuto numerosi premi come autrice, è stata inclusa nella List of honour di Ibby quale miglior traduttore italiano di libri per ragazzi. pag 96 euro 8,50 isbn 978-88-07-89556-2 In libreria da: settembre 2021

17

Sulla scia della fortunatissima serie del Gufo di Jill Tomlinson, una storia tenera, educativa e divertente con un protagonista inesperto e curioso.


MARK TWAIN LE AVVENTURE DI TOM SAWYER A cura di Stella Sacchini UE RAGAZZI CLASSICI

Lungo le rive del Mississippi, Tom Sawyer e i suoi amici vanno a caccia di avventure dalla mattina alla sera, sette giorni su sette. Una notte però, insieme all’inseparabile Huck Finn, il ragazzo assiste a un omicidio. Giurano che non riveleranno mai a nessuno il segreto e scappano per diventare pirati e cercare tesori nascosti. Ma quando Tom rimane intrappolato in una grotta con l’assassino, capisce che sta rischiando davvero grosso e deve architettare un piano per salvarsi…

copertina non definitiva

• Con un apparato didattico ricco di note, curiosità e una mappa concettuale.

L’AUTORE Samuel Langhorne Clemens (Florida, Missouri, 1835 – Redding, Connecticut, 1910) si affermò come giornalista con lo pseudonimo di Mark Twain. Trascorse gran parte della sua vita in viaggio come inviato e conferenziere. L’esordio letterario risale al racconto La fa­ mosa rana saltatrice della contea di Calaveras, nel 1865. Fra le altre opere ricordiamo Le avventure di Tom Sawyer, Il principe e il povero, Le avventure di Huckleberry Finn, Un americano alla corte di Re Artù, Wilson Testa-di-rapa. Feltrinelli ne ha pubblicato nei “Classici” il romanzo postumo 3000 anni fra i microbi (1996), Il diario di Eva (2006), Le avventure di Huckleberry Finn (2013), Le av­ venture di Tom Sawyer (2016), Contro ogni luogo comune. Racconti cattivi, grotteschi, irriverenti (2018) e Wilson Te­ sta-di-rapa. Quei gemelli fuori dell’ordinario (2020).

“Avrebbero preferito essere fuorilegge per un anno nella foresta di Sherwood piuttosto che presidente degli Stati Uniti tutta la vita.”

pag 288 euro 9,00 isbn 978-88-07-89559-3 In libreria da: settembre 2021

18


4

GIROVENDITA 9-10 2021


SOMMARIO

p. 2

p. 8

p. 3

p. 4

p. 9

p. 10

p. 16

pp. 14-15

p. 22

p. 23

p. 25

p. 54

p. 33

p. 47

p. 55

p. 19

p. 26

p. 39

p. 46

p. 7

p. 13

p. 18

p. 38

p. 45

p. 6

p. 12

p. 17

p. 32

p. 37

p. 53

p. 11 p

p. 24

pp. 30-31

p. 44

p. 5

p. 48

p. 56

p. 27

p. 34

p. 20

p. 21

p. 28

p. 29

p. p 35

p. 40

p. 41

p. 49

p. 50

p. 57

IF - IDEE EDITORIALI FELTRINELLI S.R.L. Sede legale: Via Andegari, 6 - 20121 Milano | Sede operativa: Viale Pasubio, 5 - 20154 Milano tel. 02 3596681 | fax 02 35966860 | info@gribaudo.it | www.gribaudo.it

p. 36

p. 42

p. 51

p. 58

p. 43

p. 52


collana “Amico Lupo” formato 12×18 cm confezione flexi con angoli stondati pagine 384 in libreria settembre prezzo € 12,90

“Amico lupo” Orianne Lallemand - Éléonore Thuillier

6+

Un diario perpetuo in due versioni: copertina rosso vivace con un mood più allegro, oppure azzurra, che invita al relax.

Un anno alla grande con Lupo

Un diario che accompagnerà le giornate dei piccoli lettori di Lupo per tutto l’anno. Con tante attività da completare e pagine su cui scrivere, appiccicare e disegnare tutto ciò che si vuole. Per avere l’amico Lupo sempre accanto!

Stai sereno tutto l’anno con Lupo

con tanti sticker!

Orianne Lallemand, nata in Francia nel 1972, è scrittrice, svolge attività di animazione per bambini presso le scuole e le biblioteche e si occupa dei suoi quattro figli.

Éléonore Thuillier illustra libri per l’infanzia. Lavora impiegando principalmente gli strumenti tradizionali, quali matite, pittura con colori acrilici e ad acquerello, talvolta unendovi la tecnica digitale.

2

ba m b i n i


Un albo-diario illustrato di grande formato per tenere traccia dell’anno scolastico e ricordare alla fine i momenti più belli.

collana “Amico Lupo” formato 34×26,5 cm confezione cartonato

con elastico e tasche pagine 64 in libreria settembre prezzo € 18,50

Un anno (di scuola) indimenticabile con Lupo

6+

Lupo ti accompagna durante l’anno con un album tutto da personalizzare! Divertiti a completare le attività, raccontare le cose divertenti che hai fatto con i compagni, incollare le foto dei ricordi più belli, disegnare e annotare quello che ha reso quest’anno indimenticabile!

nella stessa collana Il gioco del lupo giramondo

Il lupo che voleva essere un supereroe scatola + peluche

I viaggi segreti di Lupo

Il gioco del Lupo. Buon compleanno, Lupo!

Imparo a leggere le ore con Lupo

Cerca e trova con Lupo

touch & feel

Il gioco del lupo. Corri, Lupo!

Il gioco del lupo. Indagine al museo

Il lupo che voleva cambiare colore

Il lupo marinaretto

Il lupo calciatore

scatola + peluche

peluche

peluche

Il gioco del lupo. Il lupo che voleva cambiare colore

La lupa marinaretta

Il lupo pirata

Scopri le emozioni con il Lupo

Il lupo va al mare

Il lupo che voleva cambiare colore

La valigetta del lupo nel Paese delle Fiabe

ba m b i n i

peluche

peluche

peluche

Le indagini di Lupo

Peluche Lupo grande + libro

3


“Amico lupo” Orianne Lallemand - Éléonore Thuillier una nuova, avvincente avventura del lupo più amato dai bambini!

Il lupo che voleva andare a scuola

collana “Amico Lupo” formato 25×25 cm confezione cartonato bombato pagine 32 in libreria settembre prezzo € 9,90

4+

C’era una volta un Lupo che non era mai andato a scuola, ma aveva molta voglia di provare questa esperienza. Così, insieme agli amici, ne costruì una nella foresta. Gli studenti c’erano, mancava solo l’insegnante, così Lupo decise di essere il maestro. Ma la ricreazione durava molto più delle lezioni… forse dopotutto Lupo non era proprio adatto all’insegnamento!

argomenti di vendita Oltre 400.000 copie vendute dei precedenti titoli della collana. La forza comunicativa del personaggio e il successo della serie TV, che lo ha reso sempre più popolare. Il successo in Francia: oltre due milioni di copie vendute.

nella stessa collana Il lupo che viaggiava nel tempo

amico lupo compie 10 anni Il lupo che non amava leggere

Il lupo che aveva la testa fra le stelle

amico lupo compie 10 anni Il lupo che voleva fare il giro del mondo

Il lupo che voleva fare il giro del mondo

Il lupo che entrava nelle fiabe

amico lupo compie 10 anni Il lupo che voleva la festa di compleanno

Il lupo che scalava le montagne

Il lupo investigatore al museo

amico lupo compie 10 anni Il lupo che viaggiava nel tempo

Il lupo che non amava leggere

Il lupo che non amava il Natale

Il lupo che si piaceva troppo

Il lupo che trovò un nuovo amico

Il lupo che non voleva più camminare

Il lupo che aveva paura della sua ombra

Il lupo che voleva cambiare colore

Il lupo che voleva fare l’artista

Il lupo che visitò Parigi

Il lupo che cercava l’amore

Il lupo che voleva la festa di compleanno

Il lupo che voleva essere un supereroe

Il lupo che si emozionava troppo

amico lupo compie 10 anni Il lupo che cercava l’amore

Le mie storie di Lupo volume 1

Le mie storie di Lupo volume 2

4

ba m b i n i


collana “Amico Lupo” formato 25×25 cm confezione cartonato pagine 24 in libreria settembre prezzo € 16,90

2+

Il Lupo che non voleva più camminare

Un libro touch & feel Lupo è stanco, gli fanno male le zampe e decide che d'ora in poi non camminerà più. In gennaio usa la bicicletta, in febbraio gli sci, in marzo la moto... ma alla fine scoprirà che è più semplice stare con i piedi per terra!

tanti materiali diversi da scoprire e toccare!

una storia per scoprire e imparare tutti i mesi dell’anno

ba m b i n i

un materiale diverso da toccare in ogni pagina

5


collana “Amico Lupo” formato 16×16 cm confezione cartonato bombato

“Amico lupo”

con pagine plastificate pagine 20 in libreria ottobre prezzo € 6,90

Orianne Lallemand - Éléonore Thuillier

2+

Tre nuove storie tenere e birichine della serie pensata per la prima infanzia, che racconta le piccole grandi imprese quotidiane di Lupetto.

Lupetto salva il pianeta Il pianeta è in pericolo? Lupetto si trasforma in un supereroe per salvarlo: ricicla la spazzatura, spegne le luci, risparmia l’acqua… ogni gesto conta!

Lupetto si veste da solo Lupetto vuole fare una sorpresa a mamma e papà: si vestirà da solo, come un grande! I calzini, la maglietta, i pantaloni... Sarà superbello!

Lupetto non vuole riordinare Quando Lupetto torna da scuola, dissemina le sue cose per tutta la casa! Mamma e papà hanno qualche idea per insegnargli a riordinare.

argomenti di vendita Il successo dei precedenti titoli dedicati al personaggio, che sta conquistando sempre più lettori e si sta diffondendo nelle scuole materne. Una versione del lupo più adatta all’immedesimazione dei piccolissimi: il lupetto è cucciolo e vive con i genitori, affrontando le prime esperienze di vita. Un’offerta editoriale sempre più ampia, capace di soddisfare ogni desiderio ludico e narrativo dei bambini, e le esigenze educative e didattiche degli adulti.

6

ba m b i n i


collana “Amico Lupo” formato 19×19 cm confezione cartonato accoppiato

con

die-cut

con copertina bombata e fustella

in copertina!

pagine 16 in libreria settembre prezzo € 9,90

3+

Un nuovo titolo della serie pensata per la prima infanzia, con testi semplici e brevi, che racconta la quotidianità di Lupetto.

Lupetto ama la scuola Lupetto ama andare a scuola. Con la maestra realizza disegni e lavoretti fantastici e con i compagni gioca e si diverte tutta la mattina. A pranzo, come dessert, c’è sempre il suo dolce preferito: la mousse al cioccolato. E anche il riposino pomeridiano è bello, ma Lupetto si addormenta solo se c’è Dudù. E quando il papà va a riprenderlo, a Lupetto sembra impossibile che la giornata sia già finita!

Un libro perfetto per introdurre le nuove routine della scuola con cui il bambino dovrà confrontarsi.

nella stessa collana Lupetto ama… cofanetto

Lupetto ama il suo papà

Lupetto diventa fratello maggiore

Lupetto Il bagnetto

Lupetto ama la sua mamma

Lupetto va in vacanza

Lupetto Al mare

Lupetto ama Babbo Natale

Lupetto dice sempre no

Lupetto si lava da solo

Lupetto non vuole condividere

Lupetto vuole fare il capo

Lupetto vuole il ciuccio

Lupetto ama la sua nonna

Lupetto festeggia il Natale

Diventa grande con Lupetto

Lupetto ama la sua baby sitter

Lupetto va dal dottore

Lupetto si arrabbia

Lupetto ama la sua maestra

Lupetto va a scuola

Lupetto non vuole dormire

Lupetto è educato

Lupetto ha paura del buio

Lupetto va al mare

Lupetto festeggia il compleanno

Lupetto usa il vasino

Le 7 storie di Natale di Lupetto Le 7 storie della buonanotte di Lupetto

Lupetto va a trovare i nonni

ba m b i n i

Lupetto mangia solo pastasciutta

7


• collana “Amico Lupo” formato 22×22 cm confezione cartonato accoppiato

“Amico lupo”

rubricato con angoli stondati pagine 12 in libreria ottobre prezzo € 18,90

Orianne Lallemand - Éléonore Thuillier

0+

Il bagno Gli animali

I giochi

I vestiti I veicoli

Le vacanze Gli alimenti

Lupetto. Le mie prime immagini da toccare Impara con Lupetto a riconoscere gli oggetti di uso quotidiano e a identificarli con il loro nome. Animali, alimenti, mezzi di trasporti e tanti altri elementi. Un libro perfetto per accompagnare i più piccoli nell’apprendimento del linguaggio e utile per incoraggiare lo sviluppo della motricità fine e il coordinamento mano-occhio.

un libro interattivo con 15 differenti materiali da toccare!

nella a stessa collana

8

La valigetta dei primi passi di Lupetto

A tavola! Lupetto

Il libro della calma di Lupetto

La valigetta di Lupetto

Impara a contare con Lupetto

Lupetto alla fattoria

Il gioco della buonanotte di Lupetto

Il libro puzzle di Lupetto

Lupetto - Trova le coppie - Alla ricerca di Dudù

Buonanotte Lupetto

Lupetto e i giorni della settimana

Lupetto- Cerca e trova - Viva le vacanze!

Lo specchio delle emozioni di Lupetto

Lupetto scopre i veicoli

ba m b i n i


• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

Masha e Orso è uno dei cartoni più amati dai bambini, il suo successo non conosce tramonto, anzi, continua a crescere. Con l’arrivo della quinta stagione e della serie “Nursery Rhymes”, Gribaudo torna in libreria con un libro dedicato alle storie della buonanotte.

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

• • • • •

• • •“Masha • e• Orso” • • • collana • • • • • • • • formato • • •19×19 • cm• • • • • confezione • • •cartonato • • bombato • • pagine 96 in libreria settembre prezzo € 9,90

• • • • • • •

0+

Le sei storie della buonanotte di Masha e Orso Una raccolta di sei brevi storie, ispirate alla serie TV “Nursery Rhymes” e dedicate al momento della nanna: semplici episodi quotidiani di Masha e il suo amico Orso, caratterizzati da amicizia, tenerezza e gioco, accompagneranno ogni bambino ad addormentarsi tra le immagini e le parole dei suoi personaggi preferiti. COPERTINA PROV VISORIA

argomenti di vendita Gli episodi della nuova serie TV saranno in onda tutti i giorni su Rai Yoyo dall’estate 2021 e sempre disponibili sulle piattaforme come Rai Play, DeA Junior, Netflix, Amazon Prime, YouTube. Un canale particolarmente forte e seguito è YouTube: in Italia registra 3.130.000 di iscritti alla pagina “Masha e Orso” con 1.300.000.000 visualizzazioni. Il tema della buonanotte è molto attuale e apprezzato da genitori e bambini. Il successo della collana “Le sei storie” del catalogo Gribaudo.

nella stessa collana Gli amici del bosco Masha e le emozioni

ba m b i n i

9

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •

• • • • • • •


collana “QUID+” formato 25×25cm confezione cartonato pagine 144 in libreria settembre prezzo € 16,90

“QUID+” Barbara Franco con la consulenza della psicoterapeuta cognitivo-comportamentale dott.ssa

Chiara Bosia

2+

EMOZIONI E SOCIALITÀ io e gli altri

Inteligenza emotiva, Affettività, Consapevolezza di sé/dell’altro, Regole sociali e di comportamento

Il grande libro della rabbia. 10 storie per affrontare la rabbia

COPERTINA PROV VISORIA

Chi non si è mai arrabbiato almeno una volta nella vita? La rabbia è un’emozione considerata “universale”, cioè indipendente dall’effetto della cultura a cui si appartiene e presente in tutto il mondo. E la rabbia non si manifesta sempre con la stessa intensità, ad esempio essere furiosi non è uguale ad essere infastiditi. La rabbia dei bambini spesso sorprende, imbarazza, allarma, angoscia. Di fronte alla rabbia dei figli spesso noi genitori dobbiamo gestire e contenere non solo le loro reazioni ma anche le nostre: ci sentiamo insofferenti, nervosi, impotenti… Il grande libro della rabbia è il nuovo percorso di crescita insieme proposto da QUID+: - da un lato per aiutare il nostro bambino a capire che cosa è questa emozione, che è normale provarla e che ci sono utili strategie per affrontarla e superarla. - dall’altro come genitori, per acquisire maggiore consapevolezza nel comprendere le cause scatenanti di questa emozione e padroneggiare gli strumenti utili per riuscire a gestirla meglio. Nei 10 racconti contenuti nel libro ritornano Pietro ed Elisa, i protagonisti dei best seller Il linguaggio delle emozioni e di Tante paure, senza paura e, come sempre, ci raccontano episodi di vita quotidiana in cui i nostri bambini si possono facilmente identificare, insegnandoci tanti trucchi su come affrontano la rabbia!

argomenti di vendita

Il successo del tema emozioni in ambito editoriale. Il continuum con due volumi della collana QUID+ che hanno avuto un enorme successo. Il libro guida dedicato agli adulti che contiene una chiara spiegazione delle metodologie educative applicabili. La scientificità del contenuto, elaborato con la consulenza di una specialista del settore. L’accuratezza e la ricercatezza delle nella stessa illustrazioni, studiate appositamente Il mago per il target di riferimento.

collana quid+ L’inventafiabe

delle tabelline

Chiara Bosia consegue la laurea magistrale in Scienze della Mente presso la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Torino. Nel 2010 consegue l’abilitazione alla professione di Psicologa col superamento dell'Esame di Stato. Dal 2011 al 2015 frequenta la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia cognitivocomportamentale presso l’Istituto Watson di Torino e ottiene la Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-comportamentale, collaborando poi con il dott. Enrico Rolla a diverse pubblicazioni. Nel 2016 frequenta un Mmster in Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) e nel 2020 un master sul Trattamento Cognitivocomportamentale dei Disturbi del Neurosviluppo. Dal 2013 svolge privatamente attività di sostegno, consulenza psicologica e psicoterapia cognitivo comportamentale nell’età evolutiva e negli adulti.

10

Il linguaggio delle emozioni

Il Rubasillabe

Scopriamo il mondo

Senti come parlo

Scopriamo l’Europa

Tante paure, senza paura

Senti come suono

Il superpotere della mindfulness

Tutte le facce delle emozioni

9

788858 025130

Alla scoperta del buonumore

Quanto manca a domani?

Letture ad alta voce

Le parole per leggere

Le sfumature della felicità

Le sfumature delle emozioni

Dall’io al noi

La mente matematica

La magia delle parole

ba m b i n i


“QUID+”

collana “QUID+” formato 17x17x3 cm

0+

confezione scatola con libro guida per adulti pagine 16 + 50 carte

Barbara Franco

in libreria settembre

con la consulenza della logopedista

prezzo € 14,90

Anna Biavati-Smith LINGUAGGIO parlo

Lessico, Comunicazione orale, Lettura, Comunicazione scritta, Lingue straniere

Le mie prime 100 parole

GRAFICA PROV VISORIA

Lo sapete perché la prima parola che il bambino pronuncia è “mamma”? Perché il movimento muscolare necessario per articolarla è il più semplice! Lo sviluppo del linguaggio è qualcosa di naturale e spontaneo. Ogni bambino è unico nel suo percorso di acquisizione del linguaggio, ma è importante sapere che è fortemente correlato allo sviluppo del corpo, in particolare all’apparato uditivo, alle funzioni esecutive del cervello e alla muscolatura bucco-facciale! Anna Biavati-Smith, la logopedista di Insegnamiaparlare.it, ha collaborato nella scelta delle prime 100 parole, effettivamente pronunciabili anche da bambini piccolissimi, proprio tenendo conto dello sviluppo della muscolatura bucco-facciale. L’utilizzo delle flash card e di immagini divertenti e colorate stimoleranno il bambino a pronunciare le sue prime parole, con tanto divertimento!

Barbara Franco si laurea in Ingegneria Gestionale al

basato sul naturale sviluppo dei suoni del bambino

Politecnico di Torino per poi specializzarsi nel settore delle imprese con alto valore culturale. Da anni lavora in campo editoriale con le più grandi realtà italiane e internazionali. Nel 2013 è diventata mamma di Pietro. Nel 2015 ha ideato la linea editoriale QUID+ condividendo la sua esperienza e la sua ricerca in campo pedagogico. Affidandosi di prodotto in prodotto ai più grandi specialisti del settore di riferimento, lo scopo di QUID+ è regalare ai bambini gli strumenti per vivere al meglio il proprio futuro.

Anna Biavati-Smith è una logopedista pediatrica.

argomenti di vendita Nato sulla scia del successo di Senti come parlo. Come in tutti i prodotti QUID+, il libro dedicato agli adulti, con una chiara spiegazione delle metodologie educative applicabili. La scientificità del contenuto, elaborata con la consulenza di uno specialista del settore. L’accuratezza e la ricercatezza delle illustrazioni, studiate appositamente per il target di riferimento.

Laureata inizialmente in Scienze dell’Educazione con il Master in Disturbi specifici dell’apprendimento a Cagliari, dopo aver lavorato negli asili e nelle comunità come educatrice decide di conseguire la seconda laurea in Logopedia presso la Queen Margaret University a Edimburgo in Scozia, dove attualmente vive. Ha lavorato per oltre 15 anni presso la ASL di Edimburgo e dal 2013 si dedica alla libera professione. Specializzata in mutismo selettivo, tratta in particolare bambini con disturbi specifici del linguaggio, supportando inoltre i bambini multilingue. Da anni sostiene insegnanti, professionisti e genitori attraverso corsi e seminari. La sua missione è quella di aiutare gli adulti a stimolare e potenziare lo sviluppo linguistico dei più piccoli, attraverso semplici attività di vita quotidiana.

è una linea editoriale dedicata al primo apprendimento che si occupa di tradurre le più avanzate teorie pedagogiche in prodotti semplici e accattivanti. Ogni kit contiene un libro guida dedicato agli adulti. Questo fornisce a genitori ed educatori una maggior consapevolezza delle capacità di apprendimento del bambino e gli strumenti per aiutarlo a esprimere il suo potenziale, permettendogli di ottenere con spontaneità e attraverso il gioco quel "qualcosa in più". Età di lettura: 0-2 anni. Per info: www.quid-plus.com ba m b i n i

11


collana “QUID+

Primissime letture” formato 14×19 cm confezione cartonato pagine 32 in libreria settembre prezzo € 6,90

I libri per imparare a leggere che crescono con te!

5+

Barbara Franco - illustrato da Sergio Gerasi Trasmettere la passione per la lettura è uno dei regali più preziosi che possiamo fare al nostro piccolo. Il tempo investito leggendo insieme è tempo di qualità!

parlo

LINGUAGGIO

COPERTINE PROV VISORIE

Lessico, Comunicazione orale, Lettura, Comunicazione scritta, Lingue straniere

Caccia al tesoro

Festa di compleanno

La notte di Halloween

Pietro, Leti e Quid partono alla ricerca di un tesoro nascosto trasformando un noioso pomeriggio in un’inaspettata avventura!

Oggi è un giorno speciale: tutta la famiglia dà il suo contributo per preparare una bella festa a sorpresa per Quid… riusciranno a mantenere il segreto?

Pietro e il suo inseparabile amico Quid si preparano per fare “dolcetto o scherzetto?”: da cosa si travestiranno?

argomenti di vendita Il successo della collana “Primissime letture” tra addetti ai lavori, insegnanti e genitori. L’apporto di esperti del settore, insegnanti della scuola primaria e logopedisti, nella realizzazione dei volumi e nella definizione del metodo generale. Una collana innovativa, strutturata su livelli di apprendimento, con l’obiettivo di accompagnare il bambino nei suoi primi passi verso la lettura in autonomia. La nascita di un nuovo e divertente character in cui i bambini possono facilmente immedesimarsi e grazie al quale si appassioneranno alla lettura.

ideali per bambini con difficoltà di apprendimento

nella stessa collana primissime letture - quid+ Come in una favola primissime letture

Sul bob primissime letture

Al topo, al topo! primissime letture

Ago il mago primissime letture

Una scheggia in bicicletta!

primissime letture

primissime letture

Occhio al pidocchio!

Quid scopre il bosco

primissime letture

primissime letture

Mamma, che rabbia!

Quid scopre le emozioni

primissime letture

primissime letture

Il topino del dentino

Una notte con gli squali

primissime letture

primissime letture

primissime letture

Missione in montagna

Quid superpompiere

primissime letture

primissime letture

Il ghiro che non dorme

Che pesci pigliamo?

Voglio fare l’archeologo

Carote in fuga

12

Chi ha paura del buio?

primissime letture

primissime letture

primissime letture

Regine e pirati nei guai

Un elefante in mongolfiera

Alla stazione spaziale

primissime letture

primissime letture

primissime letture

Che calcio!

Il mondo in treno

primissime letture

primissime letture

Un giorno da supereroe primissime letture

ba m b i n i


“Quid+

collana “QUID+

PRIME SFIDE ”

Prime Sfide” formato 25×25 cm confezione cartonato bombato pagine 96 in libreria settembre prezzo € 12,90

Barbara Franco - con la consulenza del dott. Simone Rugolotto, primario in pediatria

0+

Questi titoli fanno parte della collana “Prime Sfide”, che seleziona i principali temi che ogni genitore si trova ad affrontare nei primi tre anni di vita del proprio bambino. Studiata appositamente per accompagnare i più piccoli in tutte le sfide che ogni giorno si trovano di fronte.

Bimbo saluta il pannolino

Bimbo saluta il pannolino

Passare al vasino in modo semplice e naturale

Passare al vasino in modo semplice e naturale

COPERTINE PROV VISORIE

versione aggiornata con nuovo formato più grande

Il nostro bambino ogni giorno si trova ad affrontare sfide e ostacoli sempre nuovi: imparare a usare il vasino è uno di questi! Si tratta di un momento molto importante nella sua vita, che, in alcuni casi, può creare disagi e frustrazioni. Iniziare l’educazione al vasino già dal primo anno di vita è facile e naturale! Possiamo assistere il nostro bambino in questo passaggio grazie all’esperienza del dott. Rugolotto, direttore del reparto di pediatria dell’ospedale di Rovigo, i cui studi sono all’avanguardia su questo tema. I volumi sono stati studiati in due versioni: una dedicata ai bimbi e una dedicata alle bimbe, per far sentire i piccoli coinvolti in prima persona e aiutarli a vivere questo passaggio in modo naturale. Ogni volume contiene una divertente storia illustrata che guiderà i più piccoli e li aiuterà a superare questa sfida. La seconda parte dei volumi è formata dal libro guida dedicato agli adulti, per accompagnare i genitori nel percorso di crescita del loro piccolo.

argomenti di vendita Il libro guida che accompagna il genitore aiutandolo a comprendere lo sviluppo del bambino e offre una chiara spiegazione delle metodologie educative applicate. La scientificità del contenuto, scritto con la consulenza di uno specialista del settore. La forza del tema, che tutti i genitori si trovano ad affrontare. La possibilità di scegliere fra due versioni della stessa storia, una dedicata ai bimbi e una alle bimbe, in modo che ogni bambino possa immedesimarsi.

nella stessa collana Vado a scuola Buonanotte e sogni d’oro

Con la consulenza di Simone Rugolotto, direttore UOC di Pediatria presso l’ospedale di Rovigo. Laureato in medicina e chirurgia, consegue la specializzazione in Pediatria, Neonatologia e Genetica Medica presso l’Università degli Studi di Verona. È Membro della Società Italiana di Pediatria (SIP) e della Società Italiana di Neonatologia (SIN). Relatore presso numerosi convegni internazionali e nazionali, autore di diverse pubblicazioni, è stato protagonista di alcuni interventi di attività divulgativa e di promozione della salute legata al mondo dell’infanzia attraverso canali di comunicazione nazionali (Sky, RadioDue, Reteuno, RaiTre-GeoGeo).

ba m b i n i

13


I BIRBANTI DI AGOSTINO AGOSTINO TRAINI

Dall’autore della serie best seller “La mucca Moka” e del fortunato “Signor Acqua”, una nuova collana che ha per protagonisti cinque personaggi furbi e spassosissimi:

I BIRBANTI .

Nelle storie i Birbanti interagiscono con l’autore che li disegna, portandolo fuori tema, creando contrattempi e combinando un sacco di guai… con risultati esilaranti!

Anita

Paolone

Trippa

Ettore Serafino

Agostino Traini è nato a Roma, ma da molti anni vive a Trieste. Ha iniziato a disegnare da autodidatta inventando personaggi e storie. È stato pubblicato per la prima volta in Germania nel 1993. In seguito ha iniziato a lavorare anche per il mercato italiano con le edizioni Emme di Trieste, trovando il successo con la fortunata serie “Mucca Moka”. Oltre alla Mucca Moka, la pecora Ornella e il signor Acqua sono i suoi personaggi più noti. Collabora con i maggiori editori italiani e i suoi libri sono tradotti in diverse lingue. Nel tempo libero costruisce mobili, oggetti e giochi di legno molto originali, realizza segnalibri e stampe su stoffa.

14

ba m b i n i


collana “Albi illustrati” formato 25×25 cm confezione cartonato bombato pagine 48 in libreria settembre prezzo € 9,90

4+

I BIRBANTI DI AGOSTINO I Birbanti di Agostino La pizzeria

COPERTINA PROV VISORIA

I Birbanti se ne stanno beati su un prato a ridere e scherzare. Dato che è ora di pranzo, Agostino disegna per loro delle pizze. I Birbanti vanno pazzi per la pizza, tanto che vorrebbero fare i pizzaioli. Detto, fatto: Agostino disegna una pizzeria tutta per loro. Ma mangiare la pizza e cucinarla sono cose ben diverse, e per evitare disastri Agostino fa entrare in scena un famoso pizzaiolo che gli insegni i segreti del mestiere. Così, dopo mezza paginetta di corso, la pizzeria parte alla grande! Ma con i Birbanti l’imprevisto, si sa, è sempre dietro l’angolo… e quando Agostino dimentica di disegnare una scorta di legna per il forno e i cinque amici partono alla ricerca di qualcosa da ardere, la catastrofe è annunciata.

I Birbanti di Agostino La caccia ai fossili

COPERTINA PROV VISORIA

È una giornata di pioggia e i Birbanti decidono di andare al museo di storia naturale. Nella sala di paleontologia ammirano i fossili di animali e piante vissuti milioni di anni fa. I Birbanti ne sono affascinati e non possono trattenersi dal commentare ogni reperto a voce alta, presi dall’entusiasmo. Li nota un signore, che si rivela essere un famoso paleontologo in cerca di assistenti per la sua nuova spedizione. Ai Birbanti non sembra vero! Partono con il professore, che però in realtà vuole solo sfruttarli come manovalanza per trasportare le strumentazioni. I Birbanti non ci stanno e iniziano la loro personale ricerca a caccia di fossili, che Agostino disegna prontamente per farli contenti. Non immagina che il ritrovamento possa dare alla testa ai cinque amici, e dare il via a una catena di tragicomici imprevisti!

argomenti di vendita L’autore, conosciuto e apprezzato sia in Italia che all’estero soprattutto per le storie della Mucca Moka – personaggio che spopolò negli anni Novanta/Duemila – e per aver creato “Il mondo del signor Acqua”, una serie illustrata di prima divulgazione che ebbe molto successo. Il tratto riconoscibilissimo dell’autore, ironico e vivace, e la vis comica dei personaggi. Il taglio originale delle storie, in cui l’autore “entra” a sua volta come personaggio e interagisce sia con i protagonisti che con il lettore.

ba m b i n i

15


collana “Le grandi raccolte” formato 19,6×28 cm confezione cartonato pagine 192 fotografie e illustrazioni circa 250 in libreria settembre prezzo € 16,90

Giappone Spettacularis guida galattica al paese più eccentrico del pianeta

9+

Marco Togni Una guida originale, divertente e coloratissima, scritta e pensata da Marco Togni, l’autore di Instant giapponese. La formula del libro riprende la modalità dei suoi post su Instagram e Facebook per offrire una panoramica allegra, agile e smart sul Giappone e i giapponesi: informazioni su storia e cultura, curiosità, stereotipi… ma anche luoghi insoliti o incredibili da vedere (come il Gate Tower Building, una strada che finisce dentro… un palazzo, il museo dei parassiti, l’isola dei gatti), cibi strani da assaggiare (come la spina dorsale dell’anguilla, i biscotti alle api, l’anguria cubica!), passatempi inconsueti e tanto altro. Tutto corredato di illustrazioni, fotografie e il buffo avatar dell’autore in mille posizioni e situazioni diverse che completano un impaginato dinamico e colorato.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Marco Togni, l’autore di Instant giapponese dalla popolarità sempre più crescente sui social: gestisce con successo un canale YouTube, una pagina Facebook e un profilo Instagram che vantano centinaia di migliaia di follower e iscritti. Un formato di grande respiro, ricchissimo di fotografie, informazioni, suggerimenti e curiosità, racchiusi in una confezione di pregio. Una guida originale per chi ha in programma un viaggio in Giappone, o semplicemente un regalo perfetto per gli appassionati di cultura giapponese, o per chi è affascinato e. dall’estro di questo autore stravagante.

marco togni è pronto a stupire e conquistare anche i ragazzi!

Marco Togni è uno youtuber, scrittore, blogger, fotografo e molto altro. È nato a Trento e attualmente vive a Tokyo, dove organizza Giappo Tour. Il suo sito è il numero 1 in Italia per quanto riguarda il Giappone, con migliaia di articoli, decine di migliaia di foto e centinaia di video. Il suo canale YouTube conta oltre 250.000 iscritti e in media 1,5 milioni di visualizzazioni al mese. Con Gribaudo ha pubblicato Instant giapponese, in cui spiega le basi della lingua e le sfumature della cultura giapponese.

16

dello stesso autore Giappone. La mia guida di viaggio Instant giapponese

ente prossimam in uscita

ba m b i n i


collana “Le grandi raccolte” formato 19,8×24 cm confezione cartonato bombato pagine 192 in libreria settembre prezzo € 12,90

“Le più belle storie”

Stefania Lepera - Rosaria Battiloro

COPERTINA PROV VISORIA

COPERTINA PROV VISORIA

Isabella Salmoirago - Paola Formica

3+

Le più belle storie di dinosauri, mammut e uomini della preistoria

Le più belle storie di fate, sirene, unicorni e altre creature incantate

Un avventuroso viaggio nelle diverse età della preistoria in compagnia di Tric, un cucciolo di triceratopo vivacissimo e un po’ disobbediente che si allontana sempre dalla tana per esplorare il mondo; di Zannetta, mammuttina intraprendente che, incuriosita dagli umani, finisce sempre a ficcare il naso vicino ai loro accampamenti e salverà un cucciolo di uomo con cui farà amicizia; di Bim, il cucciolo di uomo riportato da Zannetta sano e salvo all’accampamento, che ci farà conoscere la sua sorellina Bam e tutta la tribù.

C’è un mondo incantato in cui vivono pacificamente molte delle creature di cui abbiamo sempre sentito raccontare… Nelle profondità del mare si trovano le sirene, che sono attirate da tutto ciò che luccica, e questo farà finire nei guai la piccola Luna; nel fitto del bosco abitano le fate, tra cui Mimì, che pur di non aiutare le compagne inventa una bugia che le si ritorcerà contro. Ci sono poi unicorni, streghe, folletti, gnomi, draghi… ognuno con la sua storia fantastica da raccontare.

argomenti di vendita Il successo dei precedenti titoli della collana. Autori dalla penna briosa, che hanno dato vita a mondi appassionanti, avventure spassose e personaggi che conquisteranno i lettori. Illustrazioni vivaci e coloratissime, in linea con le storie. Preistoria e mondo incantato, dinosauri e fate, soggetti di sicura popolarità!

nella stessa collana Le più belle fiabe dei fratelli Grimm Favole di Esopo Le più belle fiabe di Andersen I racconti di Mamma Oca di Perrault Le più belle fiabe di La Fontaine

ba m b i n i

17


La montagna capovolta le migrazioni narrate ai bambini Francesca La Mantia - Cinzia Battistel

collana “Albi illustrati” formato 19×27 cm confezione cartonato pagine 64 in libreria settembre prezzo € 12,90

8+

Un nuovo volume della serie “La storia narrata”, che affronta temi importanti e delicati, per permettere ai bambini di comprenderli nel modo a loro più consono. Nonna Caterina, che vive da sessant’anni in Belgio, porta il nipotino Rocco a visitare i luoghi della sua infanzia, sulla Majella, in Abruzzo. Mentre Rocco scopre panorami mozzafiato, per Caterina questo viaggio ha il sapore della riconciliazione con il passato; un passato duro, segnato dall’emigrazione della sua famiglia in Belgio, dove l’Italia nel dopoguerra spedì 64 mila uomini a lavorare nelle miniere di carbone, promettendo il miraggio di un futuro più roseo. Invece, la famiglia di Caterina in Belgio trovò la tragedia, quando l’8 agosto del 1956 nella miniera di Marcinelle scoppiò un incendio che causò la morte di 275 uomini, tra cui suo padre.

COPERTINA PROV VISORIA

argomenti di vendita

con una appendice di approfondimento storico In libreria per la ricorrenza del 3 ottobre: Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione

Dopo Una divisa per Nino. Il Fascismo narrato ai bambini e La mia corsa. La mafia narrata ai bambini, Francesca La Mantia scrive una storia potente e commovente sul disastro di Marcinelle, per parlare di quando erano gli italiani a migrare in un Paese straniero in cerca di lavoro e di un futuro migliore, da pagare spesso a caro prezzo. L’autrice è un’insegnante molto apprezzata, attiva nel promuovere i suoi libri e molto disponibile agli incontri con i ragazzi. L’importanza di ricordare, per rendere consapevoli anche i lettori più giovani dei risvolti a cui possono giungere determinati modelli culturali dominanti. Le illustrazioni pittoriche, poetiche ed evocative di Cinzia Battistel.

sullo stesso scaffale La stella che non brilla Una divisa per Nino La mia corsa

Francesca La Mantia, classe 1985, nata a Palermo, vive e lavora a Milano. Docente di latino, sceneggiatrice e regista cinematografica e teatrale. Nel 2015 ha realizzato il film documentario La memoria che resta, che fa emergere il sommerso e variegato mondo della resistenza, intervistando gente che non appare spesso in TV e sui libri, ma che ogni giorno combatte la sua lotta: nelle scuole, nelle sezioni Anpi e in ogni occasione della vita. Cinzia Battistel illustra libri e cartoni animati tra Milano e le Marche. Dal 1985 si occupa di scenografia per sigle e spot TV, serie di animazione e lungometraggi. Illustra per la pubblicità e per l’editoria (Rizzoli, Gruppo Sole 24ore) ed è autrice di alcuni graphic novel. Insegna alla Scuola del cinema di Milano.

18

ba m b i n i


Quando la luna sorride una storia della buonanotte tutta da contare Petr Horáček

collana “Albi illustrati” formato 24,5×27 cm confezione cartonato pagine 32 in libreria settembre prezzo € 12,90

4+

Una storia della buonanotte tenera e avvolgente, in cui si contano le stelle che aumentano pagina dopo pagina.

Scende la sera e la luna si alza nel cielo. Quando la luna guarda giù, si accorge che nella fattoria sottostante tutto è sottosopra: gli animali, che dovrebbero essere già a dormire, vagano invece per il cortile. La luna non è contenta. «Per rimettere a posto le cose,» dice «devo accendere le stelle.» La prima è per il cane, che sbadiglia e si accomoda nella cuccia. La seconda è per i gatti, la terza è per le mucche… e quando la luna finalmente sorride, tutti sono a nanna.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

La fama di un autore da 5 milione di copie vendute nel mondo. Un segno forte, personale ma non difficile e storie tenere ma non sdolcinate, che conquistano grandi e piccini. Il successo dei precedenti albi dello stesso autore: Il topino che cercava casa, Il topino che si mangiò la luna, Il topino che non aveva paura. Una storia della buonanotte d’autore, per accompagnare i bambini sotto le coperte.

Petr Horáček, originario di Praga, nel 1989 si è trasferito in Inghilterra. Autore di diversi libri illustrati per bambini, ha ricevuto tantissimi premi e riconoscimenti internazionali.

dello stesso autore Il topino che si non aveva paura - facile Il topino che cercava casa - facile

ba m b i n i

Il topino che si mangiò la luna - facile Il posto più bello del mondo

Il topino che non aveva paura Il topino che si mangiò la luna

19


collana “Gioca e crea” formato 23×28 cm confezione cartonato pagine 48+16 cartoncini fustellati

Escape Room riuscirai a scappare dal museo?

con elementi press-out

Enigmi, codici, rompicapo e indovinelli da risolvere, oggetti 3D da costruire per trovare gli indizi… e suggerimenti per capire come proseguire!

in libreria ottobre prezzo € 16,90

9+

Hai ricevuto un misterioso invito al museo, ma una volta entrato scopri che è deserto e ti ritrovi in trappola dentro la galleria egizia! Per riuscire a fuggire devi affidarti all’intuito, al ragionamento e alla logica, e risolvere gli enigmi che ti si presentano con l’aiuto dei materiali contenuti nella tasca in fondo al libro. Una volta fuori dalla sala dell’Antico Egitto dovrai superare altre cinque gallerie, quelle dedicate a dinosauri, vichinghi, Medioevo, animali e spazio. Riuscirai a fuggire dal museo?

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Un’avventurosa esperienza interattiva ispirata al fenomeno mondiale delle escape room, popolarissimo tra i giovani. Un ottimo modo per ricreare il gioco usando le stesse logiche, comodamente a casa. Enigmi e rompicapo posso essere risolti individualmente o in gruppo. Un modo efficace per stimolare la mente, l’intuito, la logica e lo spirito di collaborazione, quando si gioca in gruppo. Pensato per bambini e ragazzi di età diverse: la soluzione degli enigmi può essere facilitata consultando le carte “indizio” contenute nei materiali extra. Un formato di grande impatto, ricco di attività, cards ed elementi da costruire contenuti nella pratica tasca in fondo al volume; il tutto accompagnato da splendide illustrazioni, che restituiscono perfettamente l’atmosfera del museo.

un libro per ricreare e vivere l’esperienza delle escape room a casa!

20

ba m b i n i


Costruisci il sistema solare

collana “Gioca e impara” formato 21×29,7 cm confezione cartonato accoppiato

con elementi fustellati da staccare e assemblare pagine 16 in libreria settembre prezzo € 9,90

6+ Vola nello spazio con gli astronauti Logan e Layla, che ti guideranno alla scoperta dei pianeti che formano il sistema solare. Leggi la storia, impara i segreti del cosmo… e poi costruisci il tuo sistema solare!

argomenti di vendita Una prima divulgazione semplice e smart: due astronauti accompagnano il lettore nello spazio, fornendo le informazioni di base sul cosmo e i pianeti del sistema solare. La sicurezza: un modellino del sistema solare da costruire senza forbici e colla, basta assemblare gli elementi fustellati. Appeso in cameretta farà un figurone! Lo spazio, un argomento sempre molto richiesto. Uno strumento utile per incoraggiare i bambini a esplorare la materia in modo ludico. Il prezzo!

un vero modellino del sistema solare, da costruire e appendere senza forbici e senza colla!

ba m b i n i

21


Grandi Classici per piccoli lettori Una collana di classici dedicata ai piu piccoli, con testi ridotti e adattati alle capacita e alle esigenze del target. Perche non e mai troppo presto per vivere le emozioni che ci regalano le storie piu belle mai scritte!

collana “Storie senza tempo -

Grandi classici per piccoli lettori” formato 14×19 cm confezione cartonato pagine 64 in libreria settembre prezzo € 8,90

7+

argomenti di vendita Il successo delle riduzioni e degli adattamenti per i più piccoli dei grandi classici della letteratura per l’infanzia. Un’autrice di grande esperienza sul target, stimata e apprezzata anche dagli addetti ai lavori. Font ad alta leggibilità. Il format maneggevole coniugato a una confezione di pregio, il tutto corredato di splendide illustrazioni a colori. Con un’appendice di giochi a tema da fare in casa o all’aperto, per entrare ancora di più e nelle atmosfere del romanzo.

Storie indimenticabili grandi autori alla portata dei piu piccoli

Jules Verne a cura di Lodovica Cima - illustrato da Fabio Pia Mancini

COPERTINA COP CO C OP O PE P ER RTIN RTI RT TIN TI T IIN N A PROV PR P RO OV VV VI VISORIA IS SO ORI OR O RA

Phileas Fogg, distinto gentiluomo e membro onorario del prestigioso Reform Club, da perfetto inglese si ritrova a scommettere che riuscirà a fare il giro del mondo in 80 giorni. Parte, quindi, la sera stessa da Londra in compagnia del servo Passepartout in un itinerario che lo porterà dall'Italia all'Egitto, in India, Hong Kong, Giappone, Stati Uniti. I due viaggiatori vivranno rocambolesche avventure, inseguiti dal detective Fix che ha scambiato Fogg per un rapinatore…

Lewis Carrol a cura di Lodovica Cima illustrato da Ilaria Urbinati

Alice nel Paese delle Meraviglie

Con un,appendice di giochi e attivita ispirate ai romanzi!

Nel Paese delle Meraviglie, insieme ad Alice e attraverso i suoi occhi, incontriamo il Coniglio Bianco, il Bruco, la Lepre Marzolina, il Cappellaio Matto, il sonnolento Ghiro, il Gatto del Cheshire, la Regina di Cuori e una miriade di altre creature con cui vivere una incredibile avventura.

COPERTINA PROV VISORIA

COPERTINA PROV VISORIA

Il giro del mondo in 80 giorni

Lodovica Cima è nata a Lecco, ma vive a lavora a Milano, dove si è laureata in Letteratura italiana comparata alla Letteratura inglese. Lavora nell’editoria da molto tempo, prima come redattrice e poi come autrice, consulente editoriale e responsabile di settore. Ha curato collane editoriali di narrativa, collaborato con numerose riviste. Tiene corsi di aggiornamento per insegnanti sull’educazione alla lettura e ha insegnato al Master per l’Editoria all’Università di Milano. Ha scritto oltre duecento libri per bambini e ragazzi.

Fabio Pia Mancini, classe 1990, è nato e vive a Roma. Ha iniziato a lavorare stabilmente

nella stessa collana Peter Pan Piccole donne

nell’editoria per ragazzi nel 2015, per i mercati italiano, americano e cinese. Ha lavorato, tra gli altri, per Mondadori, Giunti, BAO Publishing, De Agostini, Oxford United Press.

Ilaria Urbinati vive a Torino, dove lavora da illustratrice dal 2007. Ha iniziato come character designer e colorista per serie TV di animazione, iniziando poi a esplorare l’editoria per ragazzi, in cui ormai lavora come freelance da diversi anni, collaborando con le maggiori case editrici italiane e straniere.

22

L’isola del tesoro Il mago di Oz

ba m b i n i


Piccole donne crescono

collana “Vola la pagina” formato 13,5×19 cm confezione cartonato +

Louisa May Alcott

pagine 288 in libreria settembre prezzo € 8,90

sovraccoperta poster (53,7×39,2 cm)

7+ Ritroviamo le sorelle March – Meg, Jo, Amy e Beth – tre anni dopo la conclusione del primo romanzo: Meg sposa John Brooke, il tutore di Laurie mentre Jo parte per New York per realizzare il suo sogno di diventare scrittrice. Beth è guarita dalla scarlattina, ma non si è mai ripresa completamente, e le sue condizioni di salute peggiorano. Beth accompagna la zia in un viaggio in Europa, e a Parigi farà un incontro inaspettato. L’amore, l’indipendenza e la ricerca della propria strada sono i grandi temi indagati in questo sequel, che oggi come ieri parla in modo schietto e incredibilmente moderno alle ragazze.

argomenti di vendita COPERTINA PROV VISORIA

Il successo dei precedenti titoli con lo stesso concept (confezione elegante dal taglio cross-over e copertina/poster sorpresa dedicata ai bambini). Una traduzione di prestigio: Alessandra Orcese ha tradotto Wonder di R.J. Palacio e grandi autori della letteratura anglosassone. Un classico intramontabile da avere nella propria biblioteca!

con un fantastico poster con il manifesto delle amiche-sorelle da completare e appendere!

Louisa May Alcott, scrittrice americana e attivista a sostegno dei diritti delle donne, è cresciuta in Massachussets, lavorando fin da giovanissima, date le condizioni economiche difficili in cui versava la sua famiglia, e dedicandosi alla scrittura. Dopo aver prestato servizio come infermiera durante la Guerra di secessione americana ed essere sopravvissuta al tifo, nel 1869 scrive il suo romanzo più celebre, Piccole donne, a cui seguono Piccole donne crescono e altri due libri appartenenti allo stesso ciclo, Piccoli Uomini e I ragazzi di Jo.

nella stessa collana Pollyanna

Alice nel Paese delle Meraviglie

Il canto di Natale

Oliver Twist

Il libro della giungla

Zanna Bianca

Robin Hood

Pinocchio

Le avventure di Tom Sawyer

Bambi

Peter Pan

I viaggi di Gulliver

Heidi

L’Isola del Tesoro

Il giardino segreto

Ventimila leghe sotto i mari

Cuore

Piccole donne

Robinson Crusoe

Il giornalino di Gian Burrasca

La capanna dello Zio Tom

Il richiamo della foresta

Il meraviglioso mago di Oz

Tarzan delle scimmie

Pattini d’argento

Il giro del mondo in 80 giorni

Il Piccolo Principe

I ragazzi di via Pál

ba m b i n i

23


Le più belle storie dell’Inferno di Dante la divina commedia illustrata

collana “Le grandi raccolte” formato 19,6×28 cm confezione cartonato pagine 192 in libreria agosto prezzo € 14,90

7+

Lorenza Cingoli - Patrizia Manfroi

L’Inferno dantesco come non lo avete mai letto: una prosa veloce e avvincente dal tocco mystery e fantasy che stupirà e conquisterà i piccoli lettori. Una selezione dei canti più celebri, un viaggio tra i gironi infernali dove Dante, accompagnato da Virgilio, incontrerà le figure più intriganti e significative presenti nel poema: da Caronte a Omero, dal Minotauro al drago Gerione, da Paolo e Francesca – gli innamorati nella bufera – al conte Ugolino.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Il successo dei precedenti titoli della collana. L’anniversario importante, con celebrazioni a carattere nazionale che accompagneranno tutto il 2021. Un linguaggio semplice e scorrevole, che riesce a mantenere tutta la fascinazione dei canti danteschi pur adattandoli alle capacità di lettura dei bambini. Un’edizione potenzialmente long seller, dal prezzo competitivo.

Lorenza Cingoli, originaria di Ancona, vive a Milano. Ha studiato Storia e scrive storie da sempre. Ha fatto la giornalista, la ricercatrice e la ghost writer. Ha lavorato in televisione come autrice, scrivendo programmi per bambini di grande successo come L'albero Azzurro e La Melevisione. Per Gribaudo ha già pubblicato Le più belle storie dell’Antica Roma, Le più belle storie di Babbo Natale e Le più belle storie di Vichinghi e dei miti nordici.

nel 2021 si celebrano i 700 anni dalla morte del sommo poeta, avvenuta il 14 settembre 1321

Patrizia Manfroi vive e lavora a Milano. Si è diplomata in scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Brera e frequenta la Scuola di Fumetto e Illustrazione del Castello Sforzesco. Frequenta diversi corsi di illustrazione presso la NABA con Pietro Puccio, il Mimaster Milano con Chiara Carrer e l’Associazione Culturale Teatrio a Venezia con Lizbeth Zwerger e Adelchi Galloni. Ha partecipato a diversi concorsi internazionali di illustrazione. Per Gribaudo ha illustrato Le più belle storie dell’antica Roma, Le più belle storie del Vecchio Testamento e Le più belle storie del Nuovo Testamento.

nella stessa collana Le più belle storie della tradizione ebraica Le più belle storie di Vichinghi e dei miti nordici Le più belle storie dei miti sudamericani Le più belle storie del Nuovo Testamento

24

I più terribili mostri della mitologia

Le più belle storie dell’Antico Egitto

Le più belle storie di donne coraggiose Le più belle storie dell’Antico Testamento

I più grandi inventori della storia Le più belle storie di Viṣṇu, Shiva, Ganesha e dei miti indiani Le storie più belle dei pellerossa e dei miti nordamericani Le più belle storie di Re Artù e dei cavalieri della tavola rotonda

I più grandi eroi dei miti greci

Le più belle storie dell’Africa

Le più belle storie dei miti greci

Le più belle storie dei miti giapponesi

Le più belle storie dell’antica Roma

ba m b i n i


collana “Le sei storie” formato 19×19 cm confezione cartonato bombato pagine 96 in libreria agosto prezzo € 9,90

Le sei storie della scuola Roberta Lipparini - Mirella Mariani

3+ Sei storie illustrate in rima per preparare in modo delicato e giocoso i bambini all’inizio della scuola e a tutte le cose nuove che li attendono: il primo giorno, la maestra, i compagni, l’alfabeto e le operazioni, la ricreazione.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Il successo degli altri titoli della stessa serie. I testi poetici di Roberta Lipparini e le illustrazioni colorate e comunicative di Mirella Mariani rendono la lettura piacevole e sorprendente. Un piccolo supporto per affrontare una sfida importante. Il tema educativo, molto richiesto dai genitori.

Domani cambia tutto nel mio piccolo universo, e ogni nuovo giorno nascerà poi diverso. Roberta Lipparini è nata e vive a Bologna. Lavora da tempo in una struttura di produzione e programmazione teatrale per bambini e ragazzi. Scrive poesie e filastrocche da quando aveva sedici anni, ha pubblicato due raccolte per Mondadori.

Mirella Mariani è diplomata in illustrazione alla scuola "Arte e Messaggio" di Milano, collabora da molti anni con i maggiori editori italiani ed esteri e agenzie di pubblicità.

Mentre mi addormento tra il cuscino e le lenzuola, si infila già l’alba che annuncia la scuola.

nella stessa collana Le sei storie tutte sbagliate

Le sei storie dei desideri

Le sei storie dei perché

Le sei storie di Natale Le sei storie di Alice nel Paese delle Meraviglie Le sei storie della buonanotte

Le sei storie del papà

Le sei storie della gentilezza

Le sei storie dei nonni Le sei storie delle paroline magiche Le sei storie della rabbia

Le sei storie del Piccolo Principe

Le sei storie della felicità

Le sei storie dei sì e dei no

Le sei storie salvapianeta

Le sei storie delle emozioni Le sei storie delle domandine magiche Le sei storie per bambini sensibili

Le sei storie scacciapaura

Le sei storie dei valori Le sei storie della meraviglia

ba m b i n i

Le sei storie della mamma

25


L’accademia dei cacciatori di fantasmi Agramanzia von Wulfenbach (Nicoletta Bortolotti)

collana “Le grandi raccolte” formato 19,6×28 cm confezione cartonato pagine 160 in libreria ottobre prezzo € 14,90

6+

COPERTINA PROV VISORIA

Le storie di fantasmi ti hanno sempre affascinato? Vorresti sapere se gli strani fruscii e i sinistri cigolii che senti provenire di notte dalla soffitta sono opera di uno spettro? Allora questo è il libro giusto per te! Devi sapere che esiste una scuola molto speciale, fondata a Oslo nel 1850, che forma i cacciatori di fantasmi. Si tratta di un percorso di studi difficile e riservato a pochi, e la preside, la temibile Agramanzia von Wulfenbach, seleziona personalmente gli aspiranti cacciatori. Chi arriva già preparato ha molte più chance di accedervi, per questo la preside ha preparato questo volume propedeutico, grazie al quale potrai avere una prima infarinatura delle materie, come Spettrologia o Storia comparata degli Spettri, e metterti alla prova con le esercitazioni pratiche. Sarai abbastanza coraggioso per diventare un Cacciatore?

due libri perfetti per

halloween!

Un corso in 35 lezioni per aspiranti cacciatori di spettri. Metti alla prova il tuo coraggio!

argomenti di vendita Un manuale originale che unisce una narrazione mystery da “storie del terrore” ad attività pratiche con 4 livelli da superare (novizio, principiante, esperto, apprendista cacciatore) per diventare cacciatore di fantasmi. Il successo dei videogame e delle trasmissioni televisive “real” basate sulla caccia ai fantasmi e ai fenomeni paranormali (Ghost Hunters, Ghost Adventures, Ghost Hunter Academy). Un argomento che affascina sempre bambini e ragazzi. Una pubblicazione non necessariamente seasonal, che può rimanere a scaffale tutto l’anno.

26

Nicoletta Bortolotti è nata in Svizzera ma vive vicino a Milano. Laureata in Pedagogia, lavora come redattrice da molti anni per Mondadori ed è autrice di libri per bambini, ragazzi e adulti. Ha pubblicato con Sperling & Kupfer, Mondadori, Einaudi, HarperCollins e Giunti. Con In piedi nella neve (Einaudi Ragazzi) ha vinto il premio Gigante delle Langhe e il premio Cento.

ba m b i n i


Le più paurose storie di Dracula e altri vampiri Valentina Camerini - Elisa Bellotti

collana “Le grandi raccolte” formato 14,5×19,5 cm confezione cartonato bombato pagine 224 in libreria ottobre prezzo € 12,90

5+ Benvenuti in Transilvania! La misteriosa e nebbiosa terra famosa per i castelli e… i vampiri! Una raccolta di storie da brivido, che hanno per protagonisti il crudele Vlad l’impalatore, meglio conosciuto come il conte Dracula, e altri vampiri non meno famelici e spaventosi. Come Nosferatu, il principe della notte…

COPERTINA PROV VISORIA

Valentina Camerini è nata e vive a Milano. Esordisce sulle pagine patinate delle riviste di moda per poi passare a quelle popolari dei fumetti: sceneggia storie per la Walt Disney e per “Topolino”. Con Feltrinelli ha pubblicato il romanzo Il secondo momento migliore (2014) e con Gribaudo Le avventure di Pinocchio, Le più belle storie di Santa Lucia, Le più belle storie di maghi e streghe, Le più belle storie di draghi e folletti, I racconti di Natale di Dickens per bambini, Le storie del brivido, I racconti di Edgar Allan Poe, Le più belle storie di donne coraggiose, Babbo Natale incontra i bambini di tutto il mondo e Le più terrificanti storie di fantasmi. Elisa Bellotti è nata a Pavia. Ha studiato presso la Scuola di Fumetto di Milano Mimaster ed è laureata in graphic design. Lavora sia con tecniche tradizionali, sia digitali. Ha pubblicato, tra gli altri, con Feltrinelli, Mondadori, Rusconi. Per Gribaudo ha illustrato Le storie del brivido e Le più belle storie di mostri mitologici, Le più terrificanti storie di fantasmi e molti altri volumi.

argomenti di vendita Il successo delle precedenti raccolte di racconti “da paura”: Le storie del brivido e I racconti di Edgar Allan Poe per bambini. Una formula editoriale collaudata che vede la collaborazione della stessa autrice e della stessa illustratrice dei precedenti titoli. La ricchezza delle illustrazioni, presenti in tutte le pagine del libro. I testi a cura di Valentina Camerini, autrice Feltrinelli che collabora da anni a “Topolino”, per cui inventa e scrive le storie. Il libro perfetto per le sere di Halloween!

della stessa autrice Le più terrificanti storie di fantasmi I racconti di Edgar Allan Poe per ragazzi Le storie del brivido Le più belle storie di Santa Lucia I racconti di Natale di Charles Dickens per bambini

9

ba m b i n i

788858 022030

27


Il piccolo grande mondo degli insetti

collana “Enciclopedie per ragazzi” formato 24,5×32 cm confezione cartonato pagine 72 in libreria ottobre prezzo € 14,90

Paola Grimaldi - Lucia Scuderi

7+ Popolano il pianeta Terra da millenni. Sono campioni di mimetismo, abili architetti, scavano, strisciano, volano, eseguono metamorfosi sensazionali e costruiscono società complesse. Dalle libellule alle formiche, dai ragni ai coleotteri, un libro per scoprire leggende, curiosità e tradizioni di questo mondo inespresso e inesplorato. Scoprirai, per esempio, che i grilli funzionano come un termometro naturale per capire quanti gradi ci sono, che secondo una leggenda africana è stata una mantide a donare il fuoco agli uomini e che nessuno batte le termiti nella costruzione di nidi elaborati e spettacolari.

argomenti di vendita Una divulgazione illustrata di alta qualità. Un formato di grande respiro. Un volume approfondito e appassionante, per scoprire e sapere proprio tutto dell’affascinante mondo degli insetti.

Un viaggio sorprendente nel mondo segreto di questi piccoli, grandi amici.

Paola Grimaldi, dopo la laurea in Scienze naturali e un master in Comunicazione naturalistica, ha trovato nella divulgazione scientifica il modo migliore per coniugare i suoi due amori: la natura e la scrittura. Da anni scrive di animali e scienza, ma anche storia e antropologia, su varie riviste. Lucia Scuderi è illustratrice, pittrice e autrice, vive e lavora a Catania, sul mare. Ha ideato e progettato molti libri per bambini, pubblicando con le più grandi case editrici italiane e in molti Paesi esteri. La natura, ridisegnata e interpretata in un segno sintetico selettivo e poetico è uno dei temi prediletti nella sua ricerca artistica.

28

della stessa serie Il favoloso mondo degli alberi Scopriamo i cambiamenti climatici Scopriamo il cibo

ba m b i n i


collana “Enciclopedie per ragazzi” formato 22×28,5 cm confezione cartonato pagine 48 in libreria ottobre prezzo € 12,90

Casa dolce casa le abitazioni più affascinanti e curiose del mondo Agnese Baruzzi

5+ Un libro dedicato ai più piccoli, per conoscere le abitazioni più affascinanti e curiose del mondo. C’è chi vive in case di paglia o costruite con “mattoni” di neve, chi in case galleggianti lungo i fiumi, chi sugli alberi e chi in tende “viaggianti” o dentro un’astronave... Non importa come sia fatta la nostra casa, ciò che conta davvero è che sia il luogo in cui possiamo crescere, trovare un riparo e dedicarci ai nostri divertimenti preferiti!

argomenti di vendita Un punto di vista originale su come gli uomini costruiscono, arredano e organizzano le proprie abitazioni a seconda dell’ambiente in cui si trovano e delle loro esigenze. Tante spiegazioni dettagliate e curiosità, accompagnate dalle accattivanti illustrazioni di Agnese Baruzzi. Uno strumento divertente per stimolare l’immaginazione e l’apprendimento in modo giocoso, e accrescere la cultura generale.

oltre 20 tipi di abitazione tutte da scoprire!

della stessa serie Tana dolce tana

Agnese Baruzzi (Bologna) scrive, illustra e progetta libri per i più piccoli e collabora con i maggiori editori sia italiani che stranieri.

ba m b i n i

29


“Facile!” Cinque nuovi titoli che vanno ad arricchire la collana “Facile!”, caratterizzata da font specifici per facilitare la lettura ai primissimi lettori e ai bambini dislessici.

collana “Facile!” formato 14×19 cm confezione cartonato pagine 32 in libreria ottobre prezzo € 7,90

5+

Roberto Piumini - Chiara Casale

Matteo De Benedittis - Francesca Buonanno

Le conchiglie di Limeia | Ogni sera il pescatore Patanò, di ritorno dal mare, porta una conchiglia alla figlia Limeia, cieca dalla nascita. Limeia ama appoggiare le conchiglie all’orecchio e farsi cullare dal loro suono… Un giorno un folletto dona a Patanò una conchiglia molto speciale, da cui pare si possa sentire il suono dei colori.

Anna Hillop e il drago Bruciabiscotto | Anna Hillop si arrabbia per tutto. Si arrabbia tantissimo! Ma oggi è stranamente calma, così decide di preparare una torta. Apre il frigorifero e trova un uovo, ma è enorme, tutto rosso, è un uovo che NON VA BENE per la torta! Anna Hillop si sta arrabbiando… quando l’uovo, all’improvviso, si crepa.

Roberto Piumini è nato a Edolo, in provincia di Brescia, nel 1947. È stato insegnante di Lettere alle scuole medie e superiori, burattinaio, attore di teatro, ha tenuto corsi di dinamica espressiva, scrittura poetica e teatrale, ha tradotto Shakespeare, Milton e Plauto, è stato tra gli autori della trasmissione televisiva L’Albero Azzurro. Vincitore di numerosi premi, la sua produzione letteraria è ampissima: ha scritto romanzi, racconti e poesie per bambini e adulti, canzoni, testi teatrali, soggetti e sceneggiature per cartoni animati e fiction. Per Gribaudo ha già pubblicato una riscrittura dei Racconti di Mamma Oca di Perrault.

Matteo De Benedittis è nato nel 1981 a Reggio Emilia, è insegnante di lettere alle scuole secondarie superiori. Scrive da sempre. Nel 2009 ha pubblicato il saggio di musica e poesia Cantami o DJ… e nel 2017 la storia per bambini Dinotrappole. Per Gribaudo ha scritto Le sei storie della rabbia (2018), Le sei storie dei desideri (2019), Le sei storie della meraviglia (2020) e Le sei storie delle domandine magiche (2021).

Chiara Casale vive a Cervinara nella verde Irpinia. Si è diplomata al Master accademico di primo livello in illustrazione editoriale presso Ars in Fabula, che le ha consentito di definire e migliorare il suo ruolo di illustratrice e di immergersi completamente e professionalmente nel settore. La natura e i suoi colori sono una presenza forte e costante nelle sue illustrazioni, nonché una continua forma d’ispirazione. Per Gribaudo ha illustrato Nonno, mi racconti quali sono le cose importanti.

Francesca Buonanno nasce ad Ancona nel 1992. Da sempre attratta dal disegno e dall'animazione, si avvicina al mondo dell'illustrazione iscrivendosi all'Accademia di Belle Arti di Macerata. Ricerca la sua forma stilistica all'Académie Royale des Beaux-Arts de Liège in Belgio e frequenta poi il Master Ars in Fabula sviluppando una tecnica personale usando gli inchiostri e pastelli. Per Gribaudo ha illustrato Animali diVersi… per modo di dire.

Rita Poggioli - Elena Pensiero Pens Margherita cuore d’ortica | Margherita è una compagna di classe misteriosa come Ma e mutevole come le stagioni. Non gioca con gli altri e segue regole tutte sue. Mattia la nebbia ne l’ha soprannominata “Cuore d’ortica”, perché nessuno riesce a starle vicino e a diventare suo amico. Finché qualcuno non impara a guardarla con occhi diversi. amic

Rita Poggioli è nata e vive all’Isola d’Elba, dove insegna nella scuola primaria. Da sempre intere interessata alla narrativa per i ragazzi, cura da anni la biblioteca della sua scuola, ha realizzato laboratori e circ circoli di studio sull’animazione alla lettura ed è molto attiva nella realizzazione di progetti didattici su teatro, tea ambiente, informatica, giornalismo. Per Gribudo ha pubblicato L’alfabeto delle emozioni e Ani Animali diVersi… per modo di dire.

Elena Pensiero, nata nel 1988, è un’ illustratrice che vive a Gaeta. Prima di tirare fuori dal cassetto Elen l’amo l’amore per il disegno, è stata grafica e assistente stilista. Attualmente, oltre a disegnare, è sempre alla ricerca di pini marittimi, foto di galassie e profumi interessanti. Si è diplomata al Master di illustrazione editoriale Ars in Fabula di Macerata nel 2017, questo è il suo libro di esordio.

30

ba m b i n i


argomenti di vendita Storie buffe, poetiche, tenere o divertenti, in prosa e in rima, accompagnate da splendide illustrazioni. L’ottima accoglienza della collana “Facile!”, molto apprezzata dagli insegnanti per la qualità di titoli, grafica, confezione e stampa, e il prezzo contenuto. Un font che facilita la lettura per i primissimi lettori e per i bambini dislessici, verso i quali sta crescendo l’attenzione da parte delle istituzioni.

Martina Guidi

Agostino g Traini

Luis e le roccette rosse | Luis abitava su un pianeta lontano, pieno di buonissime roccette rosse da mangiare. Un giorno un meteorite gigante distrusse tutto e Luis si rifugiò su un pianeta piccolo e anche un po’ bruttino, chiamato Terra. Che cosa avrebbe trovato lì da sgranocchiare?

Un nuovo amico per Mario | Mario esce a prendere un gelato e, passando accanto a un cassonetto, sente un rumore. Si avvicina e trova… un minuscolo cagnolino abbandonato! Mario lo prende con sé e impara presto che avere un cucciolo è una grande responsabilità. Ma è anche l’inizio di una grandiosa amicizia!

Martina Guidi è nata a New York nel 1979. Ha studiato presso l’Accademia Internazionale d’Arte di Zurigo. Si è laureata in Ingegneria Aerospaziale con il massimo dei voti e ha poi seguito corsi di illustrazione presso l'Ars In Fabula Summer School e MiMaster, ma è per lo più un'autodidatta. Lavora sia come ingegnere che come illustratrice. Attualmente vive in un piccolo paese vicino alle montagne in Italia con Mattia, e i suoi figli Arturo ed Ettore.

Agostino Traini è nato a Roma ma da molti anni vive a Trieste. Ha iniziato a disegnare da autodidatta inventando personaggi e storie. È stato pubblicato per la prima volta in Germania nel 1993. La mucca Moka, il topo Roberto, la pecora Ornella e il signor Acqua sono i suoi personaggi più noti.

nella stessa collana Il topino che si mangiò la luna

A scuola in elefante

La pentolina magica

Il topino che cercava casa

La promessa della nonna

Il topino che non aveva paura

La felicità ha le ali

Iole, la balena mangiaparole

La grande prova

Ti regalo la luna

Il figlio dei draghi

Il signor Paltò

L’uccellino caduto dal nido

Pronti, attenti, buh!

Miss Puzzett

Il lupo che aveva la testa fra le stelle Il lupo investigatore al museo Il lupo che si emozionava troppo Il lupo che entrava nelle fiabe “più facile!” Di cosa è fatta la luna? “più facile!” Riccia e la luna “più facile!” Il lupo che non voleva più camminare “più facile!” Il lupo che non amava il Natale “più facile!” Il lupo che sognava il mare “più facile!” La bugia più lunga del mondo “più facile!”

Il Principe Antipatico Il lupo che voleva fare il giro del mondo Il lupo che voleva cambiare colore Il lupo che voleva la festa di compleanno Il lupo che viaggiava nel tempo

ba m b i n i

Il ladro di risate Il ladro di disegni Anna Hillop e lo gnomo scacciapuzze Il lupo che scalava le montagne Beniamino, il libro che diventò 9 788858 029947 un gatto

31


Maths Lab ingegnosi progetti per giovani matematici

collana “Enciclopedie per ragazzi” formato 21,6×27,6 cm confezione cartonato pagine 160 in libreria settembre prezzo € 16,90

8+

Un libro pieno di entusiasmanti attività educative e progetti in ambito matematico. Questo libro appassionerà i giovani matematici in erba, che potranno divertirsi mettendosi alla prova, e costruire strumenti di misurazione e di calcolo a casa propria.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Il successo della collana di enciclopedie a marchio DK-Gribaudo. Nello specifico, la serie “LAB” ha venduto quasi un milione di copie nel mondo. La ricchezza dei contenuti e le spiegazioni dettagliate, con fotografie e illustrazioni di alta qualità visiva. Un utile strumento per incoraggiare i bambini a esplorare la materia. Il successo delle pubblicazioni per bambini e ragazzi a tema matematica, logica, fisica e prima ingegneria.

della stessa serie Inventor Lab

32

ba m b i n i


Filosofia enciclopedia illustrata per ragazzi

collana “Enciclopedie per ragazzi” formato 21,6×27,6 cm confezione cartonato pagine 208 in libreria settembre prezzo € 22,00

11+

Migliaia di anni fa, i primi filosofi iniziarono a porsi domande sul senso dell’esistenza: “Qual è il principio primo che ha dato origine al mondo?”, “Perché esiste il male?”, “Quali sono i limiti del sapere umano?”. Queste e altre fondamentali questioni hanno dato origine a un dibattito che si è dipanato nei secoli, tra idee e teorie, dimostrazioni e confutazioni che hanno sempre avuto come scopo la comprensione di ciò che ci circonda. Attraverso le biografie dei più importanti filosofi della storia e le grandi correnti di pensiero, i giovani lettori potranno esplorare le questioni che sono state alla base dello sviluppo delle scienze, del pensiero logico, delle credenze religiose, della società, e molto altro.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Un’introduzione alla filosofia avvincente e accessibile, per avvicinare i ragazzi al pensiero di Platone, Confucio, Cartesio, Simone de Beauvoir e molti altri filosofi. La ricchezza dei contenuti e le spiegazioni dettagliate, con fotografie e illustrazioni di alta qualità visiva. Gli esercizi pratici per imparare a “pensare” come un filosofo. Un utile strumento per incoraggiare i ragazzi a esplorare la materia.

il libro perfetto per i ragazzi che cercano risposte alle grandi questioni della vita

Pensa come un filosofo! Con esercizi pratici per comprendere le teorie e i principi filosofici rapportandoli a momenti e situazioni di vita quotidiana su cui interrogarsi.

nella stessa collana La grande enciclopedia dei ragazzi Invenzioni

ba m b i n i

33


collana “Enciclopedie per ragazzi” formato 21,9×22,2 cm confezione cartonato con fustella pagine 144 in libreria settembre prezzo € 15,90

Perché? Il corpo umano

7+

tutte le risposte alle tue domande!

Perché il sangue è rosso? Perché possiamo saltare? Perché il sapone uccide i germi? Di cosa sono fatte le ossa? Pagina dopo pagina, i bambini scopriranno quali sono le risposte a domande intriganti come queste, che spiegano il funzionamento e la composizione di organi e sistemi, oltre ai modi per mantenere il corpo sano, e forniscono tutte le informazioni per una conoscenza di base del corpo umano.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Un format innovativo che, attraverso la dinamica domanda-risposta e un linguaggio semplice e diretto, rende accessibile e comprensibile al target anche l’argomento più complesso o difficile. Curiosità, fotografie e illustrazioni dettagliatissime di alta qualità, secondo gli standard DK. Un utile strumento per incoraggiare i ragazzi a esplorare la biologia.

con dei quiz rapidi alla fine di ogni argomento per verificare quanto appreso! What’s my 8

il nostro corpo? Come funziona r impararlo, Un libro pe domande attraverso 200 denti risposte. rpren e le relative so fresco e originale o ci Un approc tti i segreti per scoprire tu umano. del corpo

BODY BASICS

body made of? The smallest living building blocks in the body are cells. There are many different types of cell. The same cells join together to build tissue. Groups of tissues build organs, which work together in organ systems, such as the respiratory system.

9

Tissue Tissue builds every part of the body. Some tissue creates strong structures, such as bone, while others make soft parts, such as nerves or muscle.

There are about 100 trillion cells in the body.

Organ Organs are body parts that have a job to do. For example, the lungs take oxygen gas from the air and release it into the blood. They also remove carbon dioxide gas from the blood.

Organ system Groups of organs work together in organ systems. The lungs are part of the respiratory system. This group of organs works together to help you breathe.

Cells Cells hold the instructions to make a body, which are written in a coded sequence of chemicals called DNA. The DNA is kept in the nucleus – the centre of the cell.

Where did all my cells come from?

?

Quick

q u iz

1. What are the smallest living building blocks in the body called?

This cell is about to divide into two cells. It has copied itself and made another nucleus.

2. What is the centre of a cell called?

Egg

Sperm

Half of the instructions to make your body came from an egg cell from your mother.

Instructions to make the other half of your body came from your father’s sperm cell.

3. What do groups of tissues build? See pages 132–133 for the answers

34

ba m b i n i


La grande enciclopedia dell’universo nuova edizione

l’universo come non l’hai mai visto prima

collana “Enciclopedie per ragazzi” formato 25×30 cm confezione cartonato pagine 208 in libreria settembre prezzo € 22,00

8+

aggiornata

9 788858 038000

Un’enciclopedia completa sullo spazio, ricca di fotografie, con un approccio anglosassone all’apprendimento, per imparare tutto quello che c’è da sapere sul sistema solare, le stelle, i pianeti, le galassie, ma anche telescopi, astronavi, astronomia e tanto altro.

argomenti di vendita Il successo della collana di enciclopedie a marchio DK-Gribaudo. La completezza dei contenuti, la serietà scientifica e la ricchezza iconografica. Il fascino del tema per i bambini in target. L’impatto visivo dello spettacolare materiale fotografico.

edizione aggiornata in seguito alle nuove missioni e conquiste spaziali

Inventor Lab La magia e il mistero degli alberi

nella stessa collana Explanatorium della natura

Supersquali

Dinosauri

Il regno animale

La scienza anno per anno

Genius! Sfida te stesso

Esperimenti scientifici Super corpo umano

Trattori e altre macchine da lavoro Ruspe, trattori e altri mezzi di trasporto

Alberi, foglie, fiori & semi Esploratori

La grande enciclopedia degli animali

Animali intriganti

Superpianeta

Le mappe del cielo

La grande enciclopedia dell’universo

La grande enciclopedia della scienza

Explanatorium della scienza

Supernatura

Come funzionano tutte le cose

Natura strabiliante

La grande enciclopedia dei dinosauri n.e. 101 grandi esperimenti scientifici

La grande enciclopedia della storia La grande enciclopedia dei ragazzi

L’enciclopedia degli elementi

Insetti e altre creature formidabili

Robot

Paesi, culture, popoli e luoghi

Minerali & gemme

Esperimenti scientifici all’aperto

Inventori

Superinsetti

Superspazio

Scienziati in natura

Invenzioni

La grande enciclopedia degli oceani

La storia di tutte le cose

Superdinosauri

Esperimenti scientifici (da fare a casa) La grande enciclopedia del corpo umano

ba m b i n i

35


Cerca e trova

collana “Disegna e crea” formato 22,7×27,2 cm confezione cartonato accoppiato

con copertina bombata pagine 24 in libreria ottobre prezzo € 12,90

Cerca e trova gli animali Un volume riccamente illustrato e pieno di dettagli, con nove scenari che riproducono gli habitat degli animali di tutto il mondo. Osserva bene gli abitanti della foresta, della fattoria, della giungla, della savana, dell’oceano… cerca e trova i sette esemplari indicati!

3+

Cerca e trova le stagioni Un volume riccamente illustrato e pieno di dettagli, con nove scenari che riproducono gli ambienti naturali nelle diverse stagioni. Osserva bene la montagna in inverno, la spiaggia in estate, il bosco in autunno, il parco in primavera… cerca e trova i sette elementi indicati!

+

un piccolo passerotto da scovare in ogni tavola!

argomenti di vendita Un formato grande e resistente, per far conoscere ai bambini attraverso il gioco le caratteristiche degli habitat in cu vivono gli animali e le stagioni con le loro variazioni climatiche. Una prima divulgazione colorata e divertente! Per stimolare la curiosità, la scoperta, l’osservazione e incoraggiare la concentrazione. Due temi forti che funzionano sempre molto bene sul target.

36

ba m b i n i


collana “Libri sonori” formato 16×16 cm

“Libri sonori”

confezione cartonato accoppiato

con modulo sonoro

1+

COPERTINA PROV VISORIA

COPERTINA PROV VISORIA

pagine 12 in libreria ottobre prezzo € 10,50

Gli strumenti musicali Un libro illustrato per scoprire, ascoltare e imparare a riconoscere il suono del pianoforte, della chitarra, del flauto, del tamburo e del violino. Fai suonare tutta l’orchestra!

Gli animali della fattoria Un libro illustrato per scoprire, ascoltare e imparare a conoscere i versi del gallo, del maiale, della mucca, dell’asino e della pecora. Divertiti a imitarli!

ascolta a as sc co olt lta ill suono suo uono ono no d degli egli eg li st s tr ru ume ment n ti strumenti e i ve v er rs si d de eg glli versi degli a an niim ma alli della de d elllla animali f fa at tt tor oriia a! fattoria!

premi e ascolta

argomenti di vendita a Un libro compatto, maneggevole e resistente, sistente, con illustrazioni simpatiche e colorate. e. Per stimolare la curiosità, la scoperta e divertirsi a riprodurre i suoni. Un formato che funziona molto bene sul mercato.

ba m b i n i

37


“Storie a 4 zampe”

collana “Storie a 4 zampe” formato 25×25 cm confezione cartonato bombato pagine 32 in libreria settembre prezzo € 9,90

3+

Una collana di storie da raccontare, ascoltare e condividere, tutte dedicate agli animali. Avventure buffe, tenere e divertenti… come i nostri amici a quattro zampe! Gli amici di Lupo – Baffo e Simone il procione – tornano con nuove e simpatiche avventure, accompagnati da un nuovo, tenero personaggio:

Crocky il coccodrillo! Arnelle Renoult Mélanie Grandgirard

Sophie de Mullenheim Romain Guyard

Crocky il coccodrillo ha mal di denti

Baffo ha paura del buio

Simone il procione ha una nuova maestra

Crocky Boccadoro è una vera star: quando canta, tutti gli animali della giungla accorrono a sentirlo. Il suo sorriso è celebre in tutto il mondo e i fotografi fanno la fila per immortalarlo. Ma una mattina, Crocky si sveglia con un terribile mal di denti. Ha una carie! Povero Crocky, può essere una catastrofe per il suo mitico sorriso!

Baffo è un gatto molto coraggioso, però c’è una cosa che nessuno sa: ha paura del buio! Una sera, il suo amico Codino si ferma a dormire da lui e Baffo teme che scopra il suo segreto. Pare proprio che dovrà affrontare questo suo timore…

Simone e i suoi compagni di classe non stanno nella pelle: oggi conosceranno la maestra nuova! Si chiama Camomilla e Simone spera che sia tranquilla e gentile, con un nome così! Man mano che trascorre la giornata, i piccoli scopriranno che la parola “tranquilla” non sembra proprio rispecchiare la personalità della loro nuova insegnante!

COPERTINE PROV VISORIE

Yann Walcker Mathilde Lebeau

argomenti di vendita I primi titoli della collana “Storie a 4 zampe” hanno prenotato talmente bene che è stato chiesto ad Auzou un allungo di tiratura. Personaggi teneri e spiritosi che hanno funzionato molto bene in Francia, nell’edizione originale. Storie illustrate di amicizia, accettazione, collaborazione, solidarietà, ascolto. I temi di questi episodi: l’igiene personale, la paura del buio e il ritorno a scuola.

nella stessa collana

38

Simone il procione e la casa nuova

Una sorpresa per Piccola Talpa

Azzurro alla ricerca di Cippi!

Simone il procione ha la testa fra le nuvole

Baffo alla riscossa!

Detective Walter. Indagine in biblioteca

Peluche Piccola Talpa con libretto

Baffo Re dei pasticci

Il viaggio di Piccola Talpa

Piccola Talpa, chi bussa alla porta?

Azzurro, il drago che spegneva il fuoco

Azzurro nel Regno dei Draghi

ba m b i n i


collana “Osservo e imparo” formato scatola 16×20 cm formato libro 13×17 cm confezione scatola + libro

La fattoria i miei animali di legno

+ sagome di legno pagine 16 in libreria ottobre prezzo € 14,95

2+

G R A F IC

A P ROV V

IS O R IA

Sei divertenti sagome degli animali della fattoria da smontare, mescolare e rimontare, per lo sviluppo della manualità e della creatività dei più piccoli.

della a stessa serie I miei animali di legno Orsetto si veste I miei animali di legno

argomenti di vendita Un simpatico libro sugli animali più amati e le sagome di legno per comporre tante figure e dare sfogo alla fantasia creando nuove specie! Un libro gioco pensato per la fascia d’età 0-3. La qualità e la sicurezza dei materiali.

Mi piaci (quasi sempre) Anna Llenas collana “Libri pop-up” formato 25×25 cm confezione cartonato con pop-up pagine 22 prezzo € 26,50

ristampa in prenotazione

ba m b i n i

4+

39


collana “Passioni” formato 17,2×24,5 cm confezione cartonato pagine 216 fotografie e illustrazioni circa 40 in libreria ottobre prezzo € 22,00

Il linguaggio segreto della moda la storia mai raccontata di quello che vi mettete addosso ogni giorno Andrea Batilla

COPERTINA PROV VISORIA

Perché “giacca e cravatta” è oggi sinonimo di eleganza? È vero che il mito dell’eccesso nasce in tempi recenti come risposta alla “norma” borghese? Siamo consapevoli, quando parliamo di “buon gusto” nel vestire, che esistono (pre)concetti che agiscono in noi come retaggio di una cultura dominante e che affondano le proprie radici in eventi clamorosi quali la Rivoluzione francese e quella industriale inglese? Dagli sfarzi di Re Sole all’abito da sposa di Chiara Ferragni, passando per il vestito di Anita Ekberg nel film La dolce vita o per la maglia metallica oro di Versace, Andrea Batilla racconta, con il consueto stile acuto e ironico, sette grandi momenti, sette icone della moda. Il risultato è un viaggio intorno e dentro al mondo del fashion lungo i secoli, suggerendoci in realtà un modo alternativo di “leggere” ciò che ci sta intorno. Perché, partendo dallo stile e da ciò che indossiamo o desideriamo guardando una vetrina o una pagina social, è possibile capire un po’ meglio chi siamo. In chiusura di libro un invito a considerare non solo tutto ciò che esce dai nostri schemi consueti, ma anche tutto ciò che non è “eurocentrico”, grazie alle storie affascinanti che si nascondono dietro a chador, burka, kimono, sari e molto altro.

argomenti di vendita

torna l’autore del long seller instant moda con un nuovo libro dedicato alle icone del fashion

7 momenti iconici, 7 grandi simboli che raccontano non solo il mondo della moda, ma il nostro modo di pensare e di leggere ciò che ci sta intorno, comprese la società, l’economia, la storia passata e presente. Andrea Batilla è oggi riconosciuto come uno fra i massimi autori in Italia nel campo della moda, grazie anche alla sua intensa (e spesso divertita) attività social. Un libro dallo stile coinvolgente e originalissimo, destinato a diventare un vero e proprio unicum nel settore dei libri dedicati alla moda.

dello stesso autore Instant moda

Andrea Batilla nel corso della sua carriera professionale ha collaborato come designer e ricercatore tessile per alcuni tra i più importanti marchi del Made in Italy come Romeo Gigli, Trussardi, Aspesi, Cerruti, Les Copains, Bottega Veneta. È stato per cinque anni direttore della scuola di moda dell’Istituto Europeo di Design di Milano e in quel periodo ha creato la Piattaforma Sistema Formativo Moda, prima associazione italiana delle scuole di moda. Ha tenuto corsi di formazione per Wella Italia, Davines, Procter & Gamble, Pernod Ricard. Dal 2009 al 2015 è stato codirettore del semestrale “PIZZA” e del magazine online pizzadigitale.it. Dal 2010 si occupa di consulenze aziendali in qualità di brand strategist collaborando con marchi come Fausto Puglisi, Davines, Marco Rambaldi. Ha pubblicato Street Cool (2012) e Instant moda (2019), entrambi editi da Gribaudo.

40

m a n ua l i


Il nuovo gentleman il manuale dello stile e dell’eleganza senza tempo Bernhard Roetzel

nuova edizione

collana “Passioni” formato 17,5×22,8 cm confezione cartonato pagine 376 fotografie e illustrazioni circa 700 in libreria settembre prezzo € 19,90

Nuova edizione di un grande classico dell’eleganza maschile, già edito da Gribaudo e diventato un long seller nel settore. Pagine con splendide immagini, dedicate al gusto e alla sapienza di porsi, tanto nell’atteggiamento quanto nell’abbigliamento, come autentici gentleman, con indicazioni specifiche riguardanti l’abbigliamento realizzato su misura, ispirate in particolare allo stile italiano. Oltre 700 illustrazioni aiutano nella scelta del vestiario, dall’abito alle calzature, e contribuiscono a rendere questo volume un indispensabile compagno per coloro che desiderano affidarsi a un indiscutibile buon gusto.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Un libro di grande formato, che dà risalto alle splendide immagini e alla ricchezza dei contenuti. La nuova edizione, a un prezzo competitivo, di un libro che è ormai un classico nel catalogo Gribaudo. Una splendida idea regalo, pensata per gli uomini di tutte le età, per gli amanti dello stile ma anche dei libri illustrati di pregio.

una guida essenziale per chi pensa che il buongusto sia prima di tutto una questione di stile

sullo stesso scaffale Uomo e gentiluomo Che barba!

Bernhard Roetzel, esperto di moda e stile, è un autore tradotto in moltissimi Paesi grazie al best seller Gentleman. Il manuale dell'eleganza maschile, pubblicato in Italia da Gribaudo.

m a n ua l i

41


collana “Sapori e fantasia” formato 19,2×22,8 cm confezione brossura con alette pagine 160 fotografie e illustrazioni circa 50 in libreria ottobre prezzo € 16,90

Nutrirsi sfamando il pianeta idee, storie, ricette di gusto e consapevolezza Simone Rugiati

COPERTINA PROV VISORIA

È vero che l’olio di palma fa male alla salute? Quanto incidono le diverse cotture sulle componenti nutrizionali di carne, pesce e verdure? I prodotti DOP e IGP italiani sono controllati e sicuri? Quali sono davvero le eccellenze e come possiamo valorizzarle in cucina? È davvero possibile una cucina a impatto ridotto? Quanto incidono sul nostro benessere il cibo biologico e la filiera controllata? Sono ancora tanti i “miti” da sfatare e le informazioni da condividere per una cucina (e un modo di alimentarsi) sostenibile per il pianeta e funzionale per il nostro benessere. Simone Rugiati, autore e chef televisivo spesso impegnato “lontano dai riflettori” in tematiche legate all’ambiente e alla sostenibilità, realizza il suo libro forse più vero raccontandoci la sua visione della cucina e del cibo attraverso idee, storie, ricette ma anche tante piccole o grandi accortezze che possono rendere la nostra cucina davvero “buona”, per noi e per il Pianeta. In particolare, ogni ricetta è stata pensata raccogliendo anni di esperienza e studio, tenendo presente non soltanto l’aspetto estetico o gustativo, ma anche il grado di sostenibilità e di benessere che ogni ingrediente può fornirci. Il tutto sempre raccontato con quel pizzico di vivacità, ironia e leggerezza che contraddistingue l’autore sia nei suoi libri sia durante le sue trasmissioni televisive.

argomenti di vendita Simone Rugiati è autore di successo e chef televisivo e mediatico, con una fanbase di oltre 500.000 follower su Instagram. Un tema forte, quella della sostenibilità, che l’autore porta avanti ormai da anni da uno fra grazie a iniziative mirate. i primi chef Non solo informazioni e curiosità, “mediatici” in italia, ma un vero e proprio ricettario, un ricettario con piatti preparati dallo chef innovativo che pone e scattati presso il “Food Loft” l’attenzione su temi attuali come milanese dell’autore.

la sostenibilità, la tracciabiltà degli ingredienti e il social farming

Simone Rugiati, ancora giovanissimo, è stato uno dei primi “chef televisivi” contemporanei, distinguendosi fin da subito a La prova del cuoco e, successivamente, in altri programmi di successo. Oggi, oltre alla sua attività come chef, è il protagonista di programmi quali Cuochi e fiamme, in onda su La7, Food Advisor e Food Maniac. Autore di numerosi best seller, scrive oggi il suo primo libro edito da Gribaudo. Oggi si dedica anche, con la consueta passione, ai temi della sostenibilità e dei progetti umanitari, collaborando con le Regioni e con la Comunità Europea.

42

e n o g a s t ro n o m i a


collana “Sapori e fantasia” formato 19,2×25 cm confezione brossura con alette pagine 160 fotografie e illustrazioni circa 70 in libreria settembre prezzo € 16,90

E le proteine dove le prendi? consigli, menu e ricette per fare il pieno di proteine vegetali Elisabetta e Federica Pennacchioni

COPERTINA PROV VISORIA

Il titolo di questo nuovo libro delle sorelle Pennacchioni non è stato scelto a caso: si tratta infatti della domanda posta più di frequente a chi sceglie di mangiare vegetale. Ecco dunque, in aiuto dei tanti curiosi e appassionati, un libro fresco e colorato, incentrato sui legumi (ma non solo: tofu, tempeh e seitan sono i modi “alternativi” per portare in tavola ancora più varietà) e destinato a sfatare alcune credenze radicate, una fra tutte quella che vorrebbe che i legumi si possano consumare solo durante le stagioni fredde e nelle zuppe. In realtà ceci, lenticchie, fagioli di ogni tipo, soia, cicerchie e molto altro non conoscono stagioni, e grazie all’incredibile versatilità si pongono come ingredienti perfetti per ogni piatto e ogni temperatura. A prescindere dalla stagione, chi saprebbe dire di no a una torta salata con farina di ceci o a una bruschetta con fagioli cannellini e cavolo nero? E per finire: oltre ai consigli nutrizionali e di utilizzo, naturalmente tante ricette, molte delle quali splendidamente illustrate. Piatti e sapori pensati non solo per un pubblico già vegano o vegetariano, ma per chiunque voglia introdurre nella propria dieta più proteine vegetali e meno animali, con un indubbio (e comprovato) vantaggio per il proprio benessere e… per il portafoglio.

dopo il successo del primo libro, torna il goloso mangiar sano con un tema intramontabile

Il Goloso Mangiar Sano è un lavoro di squadra gestito da due sorelle: Elisabetta, ideatrice e protagonista del canale YouTube, e Federica, biologa e prezioso aiuto per la parte nutrizionale, nonché fotografa e responsabile di tutta la parte tecnica di video e foto.

argomenti di vendita Tornano Elisabetta e Federica Pennacchioni che, grazie al Goloso Mangiar Sano e al loro primo libro, hanno già riscosso un ottimo successo in libreria. Il libro affronta, in modo colorato, fresco e vivace, una tematica sempre attuale per chi voglia iniziare a mangiare vegetale o migliorare la propria cucina e la propria salute, indipendentemente dal proprio “credo” gastronomico. Un fenomeno in crescita: oltre 140.000 follower su Instagram e 177.000 iscritti al canale YouTube, che ogni giorno propone nuove tecniche e nuove ricette.

e n o g a s t ro n o m i a

delle stesse autrici Il Goloso Mangiar Sano

43


Svezzamento per tutta la famiglia informazioni, trucchi e ricette per stare tutti insieme a tavola

collana “Sapori e fantasia” formato 19,2×25 cm confezione brossura con alette pagine 160 fotografie e illustrazioni circa 50 in libreria ottobre prezzo € 17,90

Verdiana Ramina

COPERTINA PROV VISORIA

Il desiderio di ogni famiglia con un bambino in fase di svezzamento è di incontrarsi tutti insieme a tavola. Cosa non sempre possibile, in quanto per andare incontro alle legittime esigenze dello svezzamento spesso i genitori si ritrovano a dover cucinare con ingredienti, cotture e attenzioni particolari. Questo libro, scritto da una specialista che è tra i massimi esperti di svezzamento in Italia, offre una soluzione: cucinare ottimizzando processi e ingredienti e accontentare con un’unica soluzione tutta la famiglia. Grazie a tanti menu di ricette suddivisi per stagione si potranno preparare piatti diversi, semplicemente integrando o trattando in modo diverso alcuni ingredienti nella versione “adulta”. Ricette quindi semplici da preparare, per un libro che ha come prima preoccupazione quella di comunicare in modo efficace con i genitori, lontano dalle pubblicazioni troppo accademiche o puramente didattiche. Sarà possibile, per esempio, pranzare tutti insieme con una pasta con salmone e crema di zucchine e poi, la sera, con polenta e ragù di lenticchie accompagnati da verdure al forno (schiacciando la verdura o proponendola in piccoli stick a seconda dell’età del bambino). Oltre ad astuzie per risparmiare tempo e cucinare in modo ancora più funzionale, il libro presenta una ricca introduzione dedicata al tema dello svezzamento e della corretta alimentazione nella prima infanzia e, perché no, anche oltre.

argomenti di vendita un unico menu per i genitori e per i bimbi, in totale sicurezza

Verdiana Ramina, dietista, è oggi fra i profili più accreditati sul tema dello svezzamento. La sua professionalità è oggi premiata da un notevole successo anche in campo social, con oltre 100.000 follower su Instagram, dove pubblica quotidianamente consigli, indicazioni e ricette per genitori e figli. Un libro che permette di cucinare ottimizzando procedure e tempi, in modo da ridurre costi, tempi e stress dei genitori. Ricette illustrate da Barbara Toselli, fotografa e autrice Gribaudo.

Verdiana Ramina ha conseguito un diploma universitario in Dietistica presso l’Università degli Studi di Padova e successivamente una Laurea in Dietistica. Si definisce una dietista da sempre, perché ancora prima della laurea ha potuto contare su basi solide che le sono state trasmesse dalla famiglia, da qui la convinzione forte e reale che è dalla famiglia che parte tutto il processo di educazione alimentare. Le piace insegnare alle persone ad alimentarsi in modo corretto, vario, ricco di sapore e di gusto, convinta che la “sana alimentazione” sia molto semplicemente questa. Si è occupata per anni di educazione alimentare e alimentazione della prima infanzia, e di ristorazione delle grandi comunità (ospedali e case di riposo), specializzandosi nello svezzamento (oggi alimentazione complementare). Nelle sue parole: «Mi piace insegnare ai genitori come diventare i primi nutrizionisti dei propri figli». Segue inoltre le donne in gravidanza e allattamento e quelle alla ricerca di una gravidanza, due fasi delicate della vita di una donna, quindi spesso caratterizzate dalla necessità di informazioni chiare e rassicurazioni.

44

e n o g a s t ro n o m i a


Tutto. Molto. Semplice. il metodo “3 mosse” per avere la casa sempre in ordine e pulita Adriana Fusè

collana “Straordinariamente” formato 17,5×22,8 cm confezione brossura con alette pagine 240 fotografie e illustrazioni circa 100 in libreria settembre prezzo € 18,50

COPERTINA PROV VISORIA

Un libro dedicato al tema sempre attuale del riordino della casa. Chi non vorrebbe, infatti, portare a termine questo vero e proprio “compito a casa” in modo più veloce ed efficace? L’autrice corre in nostro aiuto con il suo metodo “3 mosse”. Dopo una prima introduzione legata appunto al metodo, ai consigli sull’organizzazione, all’impostazione corretta e alle “regole d’oro” per un lavoro fatto bene, si parte: il libro offre al lettore un vero e proprio percorso che dall’entrata di casa, passando per soggiorno, cucina, bagni e camere, arriva fino al balcone, ai ripostigli e agli angoli più nascosti dell’abitazione. Ogni zona ha, infatti, le sue criticità e il libro presenta per ognuna i trucchi e le astuzie per gestire al meglio l’organizzazione degli spazi e dei materiali. In chiusura di libro un’appendice che approfondisce il tema, amato e odiato da chiunque, delle pulizie domestiche, per una casa che sia non soltanto organizzata ma anche pulita grazie alle checklist, a un dettagliato planning settimanale e a uno mensile, quest’ultimo dedicato a quelle pulizie, per citare l’autrice, che «non sai che devono essere fatte».

argomenti di vendita Adriana Fusè, già autrice Gribaudo, gestisce un sito e il fortunato profilo Instagram Ricominciodaquattro. Un libro straordinariamente utile e pratico che, con un tono sempre amichevole e diretto, offre moltissimi suggerimenti utili, condensandoli nel “metodo 3 mosse”, ideato dall’autrice. Il video dell’autrice Morning Routine, dedicato alla pulizia della casa veloce ed efficace, è stato visualizzato su YouTube circa 400.000 volte.

il nuovo “metodo 3 mosse” per una casa sempre organizzata e pulita… in 3 semplici mosse

Adriana Fusè, personalità vulcanica e creativa da sempre affascinata dal mondo dell’ordine e dell’organizzazione, ha quattro figli, «da zero all’adolescenza», come li definisce lei, un compagno, un’azienda agricola e un blog (www.ricominciodaquattro.com), i cui contenuti vengono veicolati da qualche anno anche tramite un fortunato profilo Instagram. Con Gribaudo ha già pubblicato Mamma Planner (2015). m a n ua l i

45


collana “Straordinariamente” formato 14,5×23 cm confezione brossura con alette pagine 288 fotografie e illustrazioni circa 50 in libreria ottobre prezzo € 16,90

Instant storia contemporanea la storia come non ve l’ha mai raccontata nessuno Simone Guida

La storia è un argomento che appassiona non solo gli addetti ai lavori, ma anche curiosi e appassionati di ogni età, e Simone Guida è l’autore giusto per estendere la storia contemporanea a un pubblico ancora più vasto. Grazie al suo canale YouTube Nova Lectio, che vanta oltre 230.000 iscritti, l’autore racconta, con un tono accurato ma anche accessibile a tutti, la storia dagli inizi fino a oggi, riscuotendo un successo straordinario. Lo stesso format è ora declinato in questo nuovo “Instant”, focalizzato sulla storia “dei giorni nostri”, ovvero dalla Conferenza di Yalta a oggi. Oltre ad avvenimenti, cronologie, utili riassunti, approfondimenti tematici, l’autore racconta la storia in modo fresco e comprensibile a tutti, portando sulla carta la formula che ha già decretato un grande successo di pubblico e che si sta traducendo in un seguito sempre più ampio.

COPERTINA PROV VISORIA

argomenti di vendita Il canale YouTube Nova Lectio, ideato e gestito dall’autore, conta oggi circa 230.000 iscritti, con video legati a tematiche e avvenimenti storici che hanno raggiunto punte di 500.000 visualizzazioni. La fortunata collana degli “Instant”, che si contraddistingue per contenuti rigorosi raccontati però in modo fresco e informale, si arricchisce di un titolo relativo a una tematica con moltissimi potenziali lettori.

dal canale di divulgazione storica youtube nova lectio, oltre 230.000 iscritti

Simone Guida, conosciuto anche come “Nova Lectio”, è un giovane divulgatore su tematiche storiche. È diplomato al liceo classico e laureato magistrale in lingue e letterature straniere. Ha vissuto per un anno in Islanda e attualmente, oltre a gestire il suo canale YouTube, è commerciale estero presso una ditta olearia. Definisce la sua attività come “divulgazione d’intrattenimento”.

nella stessa collana Instant English di John Peter Sloan

Instant portoghese

Instant tedesco nuova edizione ampliata

Instant English 2 di John Peter Sloan

Instant italiano in English!

Instant filosofia

Instant cinese

Instant russo

Instant arte

Instant greco

Instant English Plus di John Peter Sloan Instant English Revolution di John Peter Sloan

46

Instant francese

Instant arabo

Instant spagnolo nuova edizione

Instant latino

m a n ua l i


“30 secondi ” grandi idee spiegate in modo semplice

formato 15,3×19,5 cm confezione brossura con alette pagine 160 fotografie e illustrazioni

circa 100 in libreria settembre prezzo € 12,90

Matematica in 30 secondi

COPERTINA PROV VISORIA

Le idee più innovative e le più grandi teorie di tutti i tempi, spiegate in mezzo minuto

nuova edizione di una collana che ha venduto oltre 5 milioni di copie nel mondo

In che cosa consiste “il nocciolo” della matematica, che cos’è veramente e perché è così utile? A queste grandi domande, a cui il libro dà risposta, si uniscono domande meno “fondamentali” ma comunque curiose: gli animali sanno contare? Qual è il numero più grande che la mente umana può concepire? E poi: il teorema di Fermat, la successione di Fibonacci e il triangolo di Tartaglia (o di Pascal): più o meno ne abbiamo tutti sentito parlare, ma saremmo in grado di riassumerne “il succo” in 30 secondi? Questo libro accorre in nostro aiuto, per sintetizzare anche le teorie più complesse in due pagine alla volta, 300 parole e un’immagine. Una piccola grande opera che cala il mondo della matematica nella vita di tutti i giorni (come, a dire il vero, dovrebbe essere). Il tutto con definizioni, un pizzico di storia e approfondimenti che analizzano in dettaglio i concetti più basilari. 50 argomenti chiave dedicati ad altrettanti grandi temi della matematica, ordinati per praticità in sezioni tematiche che introducono il lettore nel sorprendente mondo della matematica e di tutto ciò che la riguarda.

Teorie in 30 secondi Le idee più innovative e le più grandi domande di tutti i tempi, spiegate in mezzo minuto

COPERTINA PROV VISORIA

La teoria del caos e quella della relatività, il celebre gatto di Schrödinger e le leggi della fisica, i buchi neri e il Big Bang. Il mondo delle teorie è così affascinante e frequentato (da studiosi, ma anche da semplici curiosi) perché, in sintesi, costituisce il cardine della conoscenza scientifica, che oggi spazia dall’origine dell’Universo ai processi della mente umana. Questo libro illustra 50 grandi teorie ordinate per praticità in sezioni tematiche che introducono il lettore in un mondo sorprendente composto da scienza, matematica, fisica e… veri e propri miracoli della natura. Il tutto sempre spiegato, com’è nella natura di questa collana, in due pagine alla volta, 300 parole e un’immagine. Una piccola grande opera che cala il mondo della scienza nella vita di tutti i giorni. Il tutto con definizioni, un pizzico di storia e approfondimenti che analizzano in dettaglio i concetti più basilari, sempre con uno stile semplice e comprensibile a tutti.

argomenti di vendita Torna in Italia, in un’edizione aggiornata e rinnovata, la collana che ha venduto nel mondo oltre 5 milioni di copie. Format innovativo: la filosofia, le religioni, la psicologia e molto altro spiegate in “pillole” di 30 secondi l’una. Libri ricchissimi di spunti e occasioni di approfondimento. 50 argomenti chiave dedicati riassunti magistralmente (e con stile) in schede da leggersi in 30 secondi.

m a n ua l i

nella stessa collana Filosofia in 30 secondi Psicologia in 30 secondi

47


Il dilemma del consumatore green quello che le aziende non dicono sul nostro futuro

collana “Straordinariamente” formato 15×21 cm confezione brossura con alette pagine 200 fotografie e illustrazioni circa 50 in libreria settembre prezzo € 16,90

COPERTINA PROV VISORIA

Lisa Casali

un libro che inquadra il tema della sostenibilità da un punto di vista inedito

Sostenibilità, packaging “eco-friendly”, ingredienti naturali, impegno per l’ambiente. Tutti ormai ne sentiamo parlare quotidianamente, magari tramite i social network o le campagne marketing delle grandi multinazionali. Ma se il problema fosse altrove? Questo nuovo e originale testo di Lisa Casali pone l’accento su un aspetto fondamentale, molto concreto e troppo spesso trascurato: mentre da un lato le aziende si impegnano a comunicare (magari amplificando il messaggio) le loro innovazioni in termini di packaging o di ingredientistica, dall’altro non condividono nulla, o quasi, sulle politiche dedicate alla prevenzione del danno ambientale. Basandosi su questo presupposto, l’autrice sta lavorando ormai da due anni in sede UNI (Ente di Normazione Italiano) per creare una nuova certificazione dedicata alle aziende “virtuose” in tema di prevenzione. La certificazione, che verrà presentata fra pochi mesi, sarà la prima al mondo ad affrontare questo tema. Il saggio illustra dunque i paradossi con cui oggi un consumatore si scontra, a maggior ragione se attento a fare acquisti green. Un invito ad aprire gli occhi, un faro che fa luce su un problema a oggi mai affrontato e che rappresenta una vera sfida in termini di comunicazione: la prevenzione dei danni all’ambiente e lo scarso scambio di informazioni sull’argomento fra aziende e utente finale.

argomenti di vendita Dall’autrice Lisa Casali, scrittrice autorevole e affermata nel campo della sostenibilità, un testo destinato a diventare una pietra miliare del “pensiero green”. Un libro a metà strada fra saggio e manuale, che si pone come un utilissimo e inedito punto di riferimento per tutti i consumatori attenti all’ambiente e alla sostenibilità. Il libro sarà pubblicato in concomitanza con la nascita della certificazione dedicata alla prevenzione del danno ambientale per le aziende, prima realtà di questo tipo a livello mondiale, voluta e realizzata dall’autrice.

Lisa Casali, eco-food blogger di ecocucina.org e autrice per Gribaudo dei volumi La cucina a impatto [quasi] zero (2010), Cucinare in lavastoviglie (2011), Ecocucina (2012), Autoproduzione in cucina (2014 e 2020) e Il grande libro delle bucce (2020), rappresenta la fusione perfetta tra coscienza ecologica e passione per la cucina. Da tempo si occupa di tematiche ambientali, prima per studio, poi per lavoro; da diversi anni ha messo a frutto le proprie conoscenze in questo settore per sensibilizzare a un rapporto più sostenibile con il cibo. Ha condotto il programma Zero Sprechi su Gambero Rosso Channel e per due anni ha tenuto la rubrica di cucina Eco-nomica all’interno di Uno mattina in famiglia su RAI1. Da due anni è testimonial WWF per la campagna sull’alimentazione sostenibile; collabora con diverse riviste e siti web. Ha condotto il programma televisivo Orto e mezzo su laEffe, in cui ha raccontato stili di vita alternativi e sostenibili viaggiando per gli orti d’Italia, e ha partecipato a Geo&Geo su RAI3 per presentare il tema dell’autoproduzione.

48

della stessa autrice Il grande libro delle bucce Autoproduzione in cucina - pocket

m a n ua l i


Alberi millenari d’Italia un viaggio fra i boschi nascosti Tiziano Fratus

collana “Straordinariamente” formato 15×21 cm confezione brossura con alette pagine 200 fotografie e illustrazioni circa 50 in libreria ottobre prezzo € 14,90

COPERTINA PROV VISORIA

Dentro ogni uomo e dentro ogni donna esiste un esploratore che si muove di bosco in bosco, di giardino in giardino, di città in città. Posa le orecchie sui tronchi degli alberi per captarne sussurri segreti, scala montagne, esplora grotte e isole, s’immerge nelle ombre di un orto botanico, va alla scoperta di quei giganti silenziosi che da secoli ripetono gli stessi gesti geometrici e rispondono agli stessi impulsi chimici per rinnovare la vita e assecondare lo scorrere delle stagioni. Da diversi anni Tiziano Fratus attraversa il paesaggio italiano per visitare e documentare l’esistenza dei grandi alberi, e ora, dopo tanti libri, dopo tanti incontri e meditazioni ai piedi di questi sovrani vegetali, ripercorre le traiettorie che lo conducono al cospetto dei più annosi, quegli alberi monumentali millenari o considerati probabilmente millenari: dai castagni etnei agli olivastri sardi, dai larici alpini ai pini del Pollino, dai faggi abruzzesi agli ulivi del Salento a tanti esemplari isolati e remoti. Un viaggio alla scoperta e all’ascolto dei più annosi e antichi testimoni della storia naturale e umana del nostro Paese.

argomenti di vendita Torna l’autore del Manuale del perfetto cercatore d’alberi (Feltrinelli) con un nuovo titolo dedicato ai boschi italiani e alla valorizzazione del nostro splendido panorama naturale. Un libro che si inserisce nel fortunato filone dedicato a piante, boschi e foreste, tematica attualissima e altovendente in libreria. Opera illustrata con numerose immagini dei boschi d’Italia.

dall’autore del manuale del perfetto cercatore d’alberi

Tiziano Fratus è un poeta e uno scrittore italiano. Alcune sue poesie sono state tradotte e pubblicate in dieci lingue e diciassette Paesi. Si occupa, oltre alla letteratura, anche di fotografia. Ha firmato la rubrica "Il cercatore di alberi" per sei anni per il quotidiano torinese “La Stampa“, attualmente collabora con “Il manifesto”, Radio Francigena e “la Repubblica”. Per il suo percorso ha ricevuto nel 2012 il Premio Ceppo Natura a Pistoia e nel 2015 il Premio Le Ghiande del Festival Cinemambiente a Torino. Da anni pratica il buddismo zen e la meditazione in selva. Attualmente vive nella campagna piemontese.

m a n ua l i

49


collana “Straordinariamente” formato 15×21 cm confezione brossura con alette pagine 200 fotografie e illustrazioni circa 50 in libreria settembre prezzo € 14,90

La tua idea non vale nulla tutti gli errori da fare per creare un’impresa da zero e trasformarla in un business vincente Michele Polico

COPERTINA PROV VISORIA

Imprenditori o imprenditrici si è o si diventa? E tu lo sei? Puoi diventarlo? Michele Polico, fondatore a 24 anni di un’azienda che a distanza di poco tempo si è imposta come una delle più innovative e di successo nel panorama della comunicazione digitale, nel suo primo libro risponde a queste e ad altre domande fondamentali per chiunque voglia “fare impresa”. L’autore racconta la sua esperienza diretta e invita i lettori a domandarsi se e come il percorso della loro realizzazione professionale (e personale) può passare dall’impresa. Rischi e certezze, inciampi e intuizioni, l’importanza delle persone e di credere in sé stessi, mettendosi in discussione e, soprattutto, mantenendosi generosi. Sono questi i principali elementi che Polico riunisce in uno stimolante insieme di consigli, esperienze e pratica per fare impresa con successo e avere idee vincenti. Perché, come allude il titolo del libro, ci sono idee che valgono molto e idee che non valgono nulla. Almeno finché non si trasformano in progetti concreti.

il primo libro del giovanissimo fondatore di young digitals, uno dei più innovativi studi di comunicazione in italia

argomenti di vendita Un linguaggio fresco e diretto, felicemente narrativo, e l’incredibile esperienza imprenditoriale dell’autore rendono questo libro una lettura interessante per chiunque voglia fondare un’impresa o migliorare quella che ha già. L’autore, fondatore di uno dei maggiori studi di comunicazione digitale in Italia, si impegnerà proattivamente nella diffusione e nella promozione del testo.

sullo stesso scaffale Michele Polico, classe 1985, ha fondato nel 2010 Young Digitals, studio creativo omnicanale che in meno di un decennio è diventato punto di riferimento per molti brand del made in Italy, e non solo, per la capacità di sviluppare strategie digitali di comunicazione e campagne creative. Dopo un importante “exit” nel 2019, oggi è CEO dell’azienda che ha creato e membro del board di Acqua Group, che ne ha acquisito la quota di maggioranza. È docente di Imprenditoria del corso di Comunicazione dell’Università di Padova e di Fashion Communication alla Scuola di Design del Politecnico di Milano. Orgoglioso della sua città, Padova, nominata Capitale Europea del Volontariato 2020, ha deciso di dare il suo contributo collaborando alla comunicazione connessa a questo riconoscimento e per la sensibilizzazione sui temi del volontariato.

50

Capi, colleghi, carriere, questi sconosciuti

m a n ua l i


Le 40 parole della filosofia da conoscere, capire e… colorare!

collana “Passioni” formato 19,5×28,5 cm confezione brossura pagine 96 fotografie e illustrazioni circa 60 in libreria settembre prezzo € 9,90

Simonetta Tassinari - Elena Della Rocca Anima, metafisica, logica, esistenza, ma anche agnosticismo, dicotomia, sincretismo, utopia, verità, virtù. Parole con cui abbiamo più o meno dimestichezza, ma che hanno tutte in comune l’appartenenza a un ideale “dizionario” di filosofia. Simonetta Tassinari, autrice del fortunato Instant Filosofia, torna con un libro da colorare dedicato alle 40 parole chiave della filosofia. Ogni parola è spiegata ed esaminata, con esempi che la calano nella vita di tutti i giorni, diventando così uno stimolo per la nostra crescita intellettuale. Le 40 parole sono poi affiancate da altrettante tavole da colorare, disegnate da Elena Della Rocca, per unire l’utile al dilettevole e scoprire un nuovo modo di intendere il coloring book.

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Il titolo si inserisce in un filone di successo, i coloring book, reinterpretato però in chiave originale. Un libro da colorare diverso dagli altri: la competenza e la capacità dell’autrice di trasferire “a tutti” concetti complessi affiancano alle tavole da colorare brevi schede che permettono di imparare divertendosi o, più semplicemente, di porsi qualche domanda su se stessi e sul mondo che ci circonda. Un coloring book firmato dall’autrice di Instant Filosofia e di Il filosofo che c’è in te (ed. Feltrinelli).

un coloring book originalissimo, dall’autrice di instant filosofia

Simonetta Tassinari è nata a Cattolica e cresciuta tra la costa romagnola e Rocca San Casciano, sull’Appennino. Vive da molti anni a Campobasso, in Molise, dove insegna Storia e Filosofia in un liceo scientifico. Ha scritto sceneggiature radiofoniche, libri di saggistica storico-filosofica e romanzi storici. Con il romanzo La casa di tutte le guerre (2015) ha vinto il premio Lago Gerundo e il premio Pagine di Territorio. Vive in campagna con la famiglia, tre gatti e un cane. Fra i suoi ultimi libri Il filosofo influencer. Togliersi i paraocchi e pensare con la propria testa (ed. Urra, Feltrinelli) e Instant Filosofia (ed. Gribaudo).

della stessa serie Le 40 parole della psicologia da conoscere, capire e... colorare!

Elena Della Rocca è grafica e illustratrice negli ambiti più disparati, da quello dei prodotti editoriali al mondo dell’advertising. Ha una passione particolare per i progetti per l’infanzia, ma anche per quelli declinati al femminile, che interessano la sfera del sociale, della cultura e dell’educazione.

m a n ua l i

51


La scienza di vivere bene 219 buoni motivi per ripensare la tua routine quotidiana

collana “Straordinariamente” formato 21,3x25,5 cm confezione cartonato pagine 256 illustrazioni oltre 150 in libreria settembre prezzo € 24,90

Stuart Farrimond

COPERTINA PROV VISORIA

Esiste una scienza del “vivere bene”? Secondo Stuart Farrimond, già autore di La scienza della cucina e La scienza delle spezie, non solo esiste, ma è possibile studiarla e, grazie a essa, migliorare la nostra quotidianità grazie a piccoli gesti. In questo libro originale e innovativo, il dottor Farrimond applica il suo punto di vista scientifico, focalizzandolo su una “tipica giornata” dell’uomo contemporaneo. Quindi: dovremmo lavarci i denti prima o dopo colazione? E come fare a contrastare la sonnolenza del dopo pranzo? Anche se mangio correttamente non riesco a tenere sotto controllo il peso, come mai? Quanto e come incide veramente sul nostro organismo lo stare seduti troppe ore ininterrottamente al computer, e come contrastare questa pericolosa abitudine? Il libro risponde a queste e ad altre domande, grazie alle più aggiornate ricerche nel campo della psicologia, della nutrizione, della biologia, sfatando inoltre le credenze e i falsi miti, lasciandoci in cambio grandi o piccole pillole di saggezza per migliorare ogni aspetto della nostra vita, permettendoci così di fare scelte migliori. Un giorno, una persona, oltre 200 esempi di scienza in azione.

argomenti di vendita Dopo i fortunati La scienza della cucina e La scienza delle spezie torna il dottor Stuart Farrimond con un nuovo titolo dedicato alla scienza del vivere bene. Un titolo dal format innovativo: seguendo una “tipica giornata” dell’uomo contemporaneo riceveremo consigli e suggerimenti su come migliorare ogni singolo aspetto della nostra vita. Un layout dalla grafica accattivante che dà ancora più risalto alla particolarità di questo testo, destinato a diventare un must per i lettori che si interessano di salute e benessere.

il primo libro che svela la scienza nascosta in ogni piccolo gesto che compiamo quotidianamente

dello stesso autore La scienza delle spezie La scienza della cucina

Stuart Farrimond, esperto di scienze dell’alimentazione, è autore, presentatore ed educatore specializzato in scienza e medicina. È medico e insegnante, ospite fisso alla TV britannica, alla radio e relatore in numerosi eventi pubblici. I suoi articoli compaiono regolarmente su importanti testate quali “The Independent”, “Daily Mail”, “BBC Focus” e “New Scientist”. È stato fra i finalisti del Wellcome Trust Science Writer of the Year Award.

52

m a n ua l i


“Come funziona” grandi idee spiegate in modo semplice

collana “Straordinariamente” formato 19x23,3 cm confezione cartonato pagine 256 fotografie e illustrazioni oltre 200 in libreria settembre prezzo € 19,90

Come funziona il corpo umano

COPERTINA PROV VISORIA

Chiunque abbia mai cercato sul Web il significato di un’eruzione cutanea, consigli per riposare meglio o suggerimenti per rimanere in buona salute dopo i trent’anni sa che c’è una sostanziale differenza fra chi si improvvisa tuttologo e i fatti scientifici. Questo libro offre informazioni verificate su come “funziona” il corpo umano, come sempre (nello stile della collana) arricchite da curiosità e aneddoti. Inoltre grafici, timeline, illustrazioni agevolano ulteriormente la comprensione di tutti quei processi che contribuiscono a mantenere il nostro corpo attivo e in buona salute, partendo dalla singola cellula all’epidermide, passando per muscoli, ossa e per gli infiniti modi che il nostro organismo mette in pratica per far lavorare insieme le tante parti che lo compongono. E poi: entriamo nel merito di come “leggiamo” una particolare fisionomia e il linguaggio del corpo, che ruolo ha l’alimentazione, il sonno e i sogni e molto altro ancora. Durante la lettura scopriremo concetti sorprendenti, come il fatto che non ci siano muscoli nelle dita delle mani e dei piedi, oppure che quando avremo finito di leggere questa frase 50 milioni di cellule del nostro organismo saranno morte (ma niente paura, saranno già state debitamente sostituite). Un libro pensato per appassionati e cultori della materia, ma anche per chi voglia semplicemente avere più strumenti per interpretare il proprio corpo e i suoi fenomeni.

Come avviare un business... e farlo funzionare

COPERTINA PROV VISORIA

Questo libro ci porta dritti al sodo del concetto di business, spiegando i termini essenziali e i concetti chiave del “mondo degli affari”, della finanza e della gestione aziendale, come sempre (nello stile della collana) con tante curiosità e aneddoti e un linguaggio semplice e diretto. Inoltre grafici, timeline, illustrazioni agevolano ulteriormente la comprensione di tutti quei processi che possono aiutarci a “fare impresa” in modo vincente. Durante la lettura scopriremo il modo in cui le aziende “funzionano” a tutti i livelli, dalla gestione alla ricerca e sviluppo, passando per il marketing, la produzione e la distribuzione. Vengono passati in rassegna concetti quali i margini di profitto, il flusso di cassa, i bilanci: in queste pagine ogni domanda inerente all’impresa trova la sua risposta. Un libro pensato per chi lavora in un’azienda (e voglia capirne meglio le dinamiche) ma anche e forse soprattutto per quegli imprenditori, o aspiranti tali, che vogliano andare dritti al successo, senza passi falsi.

argomenti di vendita Tante infografiche, testi sempre in evidenza, illustrazioni chiare e colorate: questi i punti di forza di una innovativa serie di libri divulgativi. Il libro fa parte di una serie, i cui volumi sono stati recentemente protagonisti di un ottimo esordio in libreria, che verrà ulteriormente ampliata nei prossimi mesi.

della stessa serie Come funziona la scienza

Come funziona la psicologia

Come funziona la filosofia

Come funziona il cibo

Come funzionano i soldi

Come funziona la tecnologia

m a n ua l i

53


Tutto in forno dall’antipasto al dolce, ricette pratiche e veloci

100 ricette da infornare… per poi non pensarci più

collana “Sapori e fantasia” formato 17,5×22,8 cm confezione brossura con alette pagine 160 fotografie e illustrazioni circa 50 in libreria ottobre prezzo € 14,90

Rita Monastero

COPERTINA PROV VISORIA

La cottura al forno può aiutare a semplificare e velocizzare le operazioni in cucina, ma i risultati sono buoni solo se si usano correttamente tutte le funzioni dell’apparecchio. In questo nuovo libro di Rita Monastero troviamo consigli sulla “giusta” cottura al forno, calibrata chiaramente sui vari alimenti e mirata a evitare gli errori più comuni (classico l’esempio dell’arrosto ben rosolato all’esterno e poco cotto internamente). E poi naturalmente tante ricette: quelle della tradizione ma anche le più innovative. Non tutti sanno, per esempio, che la pasta si può cuocere al forno senza prima lessarla o che la carne può essere cotta a bassa temperatura senza alcun tipo di strumento professionale, ma con la sola impostazione del forno sui valori corretti per bypassarne la carica batterica. Inoltre: le differenze tra forno elettrico e a gas, la scelta delle funzioni, l’ottimizzazione dei tempi di lavorazione, la corretta valutazione dei tempi di cottura, ma anche gli utilizzi adatti per ogni operazione (spesso non del tutto conosciuti): la cottura e la doratura, la grigliatura, la cottura con il vapore, la sterilizzazione dei vasi o l’asciugatura o, ancora, la disidratazione, per ottenere gustosi condimenti, dalla polvere di olive alla granella di cipolle, entrambi eccellenti per dare corpo a un’insalata.

Rita Monastero, food Stylist e chef, insegna cucina in Italia e nel mondo e si occupa di start-up, catering, eventi aziendali. Esordisce nell’editoria nel 2009 con Lievito e Coccole di Felici Editore, seguito un anno dopo da Biscoccole. Dal 2011 è autrice di Gribaudo, con cui ha già pubblicato Pasta Madre, Il Paradiso dei biscotti, Dal forno con amore, la fortunata trilogia I Pani dimenticati, I Dolci dimenticati e I Piatti dimenticati e, infine, Il libro degli stuzzichini. Nel 2017 il volume I Piatti dimenticati è stato acquisito dalla casa editrice turca Oğlak Yayıncılık. È stata vicedirettore editoriale di una rivista di cucina, è presente con articoli e interviste su diverse testate nazionali e cura dirette radiofoniche con varie emittenti. Partecipa a note trasmissioni televisive di Rai1 e Rai3. Tutti la chiamano la LovelyCheffa, per il suo modo di relazionarsi alle persone e alla professione. LovelyCheffa® è un marchio registrato. www.lovelycheffa.com

argomenti di vendita Un libro dedicato alla cottura al forno diverso dal solito: pratico e innovativo grazie alle tante ricette creative, ma anche agli usi alternativi del forno casalingo. L’esperienza e la grande professionalità di Rita Monastero tornano in questo titolo “verticale” sul forno che si pone come “il” libro di riferimento. L’idea che sostiene questo libro è la praticità: ogni ricetta è stata pensata per minimizzare l’impegno in cucina, grazie soprattutto alla cottura al forno che, con i giusti accorgimenti, non richiede grandi attenzioni.

della stessa autrice

54

Pasta madre

La macchina del pane di Rita

I dolci dimenticati

Il paradiso dei biscotti

Il libro degli stuzzichini

I piatti dimenticati

Dal forno con amore

I pani dimenticati

Il manuale degli errori in cucina

e n o g a s t ro n o m i a


L’ABC della pasticceria la scuola step by step per realizzare in modo semplice anche il dolce più difficile

collana “Sapori e fantasia” formato 19,2x22,8 cm confezione brossura pagine 240 fotografie e illustrazioni circa 50 in libreria settembre prezzo € 14,90

Mario Grazia

Edizione a un prezzo competitivo di una scuola di pasticceria che è già entrata nelle cucine di migliaia di italiani. Il suo segreto sono chiarezza e completezza: quasi 250 pagine di foto step by step realizzate appositamente per il libro, una scuola di pasticceria che non lascia spazio a dubbi, che parte dalle ricette e dalle preparazioni di base fino a quelle più complesse. Tutto, dalla prima all’ultima tecnica, è spiegato tramite foto chiare e procedimenti esaustivi. Un libro che, grazie alla bellezza delle immagini e alla competenza dello chef pasticciere, che ha pensato e realizzato la struttura del libro, si propone come il nuovo riferimento per la pasticceria casalinga.

argomenti di vendita COPERTINA PROV VISORIA

Una scuola di pasticceria con oltre 1.000 immagini dettagliate, dedicate sia alle preparazioni di base, sia ai dolci più complessi. Basi, creme, decorazioni con frutta, zucchero, cioccolato, dolci complessi... il libro è una scuola di pasticceria che non lascia niente al caso. La bellezza delle immagini del fotografo di food Alberto Rossi, autore del libro Toast, edito da Gribaudo, e l’alta competenza del pasticciere Mario Grazia.

oltre

1.500 foto

step by step realizzate appositamente per il libro

dello stesso autore

e n o g a s t ro n o m i a

COPERTINA PROV VISORIA

Mario Grazia nato ad Asti nel 1965, fin da giovanissimo si appassiona al mondo della ristorazione. Consegue la qualifica di addetto ai servizi di cucina, il diploma di pasticciere e quello di sommelier, oltre alla maturità professionale di tecnico delle attività alberghiere. Vanta una lunga esperienza lavorativa a livello internazionale; oggi svolge in Italia e all’estero attività freelance di consulenza per lo sviluppo di nuovi prodotti e ricette, oltre a dimostrazioni rivolte a professionisti in occasione di fiere ed eventi, a corsi di formazione di gruppo ed individuale, e a consulenze per l’apertura di nuovi locali. Collabora inoltre a importanti pubblicazioni professionali. Con Gribaudo ha pubblicato anche L’ABC del pesce (2020) e L’ABC delle verdure (2021).

L’ABC del pesce L’ABC della pasticceria L’ABC delle verdure

55


collana “Pensieri e parole” formato 13×18 cm confezione flexi pagine 192 fotografie e illustrazioni circa 80 in libreria settembre prezzo € 9,90

Il nuovo libro dei nomi significato e origini di oltre 1.000 nomi, dalla a alla z

Il nostro nome ci definisce e parla di noi, ha una sua etimologia (di cui siamo più o meno consapevoli) e un’origine, che è curioso e interessante conoscere. Questo libro, un’edizione riveduta e corretta di un classico long seller Gribaudo, racconta la storia di centinaia di nomi di persona e spiega l’origine e il significato dei più comuni come dei più rari. Di ogni nome è citata la forma più diffusa, maschile o femminile, e sono elencati gli alterati e i derivati. Un libro piccolo, compatto e colorato, utile per i più curiosi ma anche per decidere il nome dei nascituri. Sfogliando questa guida, infatti, troverete l'origine, il significato e altre curiosità sui nomi più comuni, ma anche su tanti particolari e poco diffusi.

argomenti di vendita COPERTINA PROV VISORIA

Nuova edizione riveduta e corretta di un long seller Gribaudo, pubblicato in prima edizione nel 2010. Utile per i più curiosi ma anche per i futuri genitori. Ottimo rapporto qualità-prezzo.

OL TRE

2 5 .0

0 0 CO P

ND I E VE

UT

E

nuova edizione aggiornata di un long seller gribaudo

56

m a n ua l i


Quello che devi sapere sul denaro

nuova edizione

e che a scuola non ti insegneranno mai Alfio Bardolla

collana “Straordinariamente” formato 13,2×21 cm confezione 2 volumi in brossura

con cofanetto pagine 224 + 224 fotografie e illustrazioni circa 100 in libreria settembre prezzo € 26,50

Perché i cosiddetti “ricchi” sono tali? Qual è la differenza tra un “ricco” e un “povero”? Quali sono le condizioni limitanti o i tabù che ci impediscono di raggiungere la ricchezza? Quali i rischi? Questo cofanetto risponde a queste e ad altre domande fondamentali sulla libertà finanziaria. Inoltre, grazie a tabelle e schemi, esempi pratici, esercizi e consigli (che ci porteranno, per esempio, a preparare un piano finanziario accurato) entrambi i libri si propongono come lo strumento fondamentale per cambiare radicalmente le proprie convinzioni su temi quali lavoro e risparmio, e sul concetto stesso di ricchezza. Il primo volume è dedicato alle basi e analizza la cosiddetta “psicologia del denaro”, il secondo entra nello specifico, esaminando le caratteristiche e le opportunità del mercato immobiliare, del trading online e del business, permettendo al lettore di imparare le tecniche e le strategie, ma anche di conoscere ed evitare i rischi. Grazie a tabelle e schemi, ma anche a molti esempi pratici, questo cofanetto si propone come lo strumento fondamentale per iniziare a investire fin da subito e con successo.

argomenti di vendita Un pratico cofanetto che racchiude tutto l’essenziale relativo al concetto di libertà finanziaria. Un “corso” pratico e teorico firmato dal financial coach, autore best-seller e imprenditore milionario che ha aiutato migliaia di persone a rivoluzionare la loro situazione finanziaria.

Alfio Bardolla è nato nel 1972 a Chiavenna (SO). Fonda la sua prima società a diciannove anni, laureandosi poi in Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative presso l'Università Cattolica di Milano. Fondatore e Master Trainer della Alfio Bardolla Training Company, è riconosciuto come uno dei massimi esperti nel campo dello sviluppo personale e finanziario in Italia ed è inoltre autore di numerosi best seller.

dal massimo esperto italiano di libertà finanziaria

m a n ua l i

57


Melatonina miracolosa la molecola naturale che regola l’orologio biologico favorendo longevità e sistema immunitario

collana “Passioni” formato 15×21 cm confezione brossura con alette pagine 300 fotografie e illustrazioni circa 70 in libreria settembre prezzo € 16,90

Walter Pierpaoli

COPERTINA PROV VISORIA

A oltre 25 anni dalla prima fortunata edizione, diventata subito un best seller mondiale pubblicato in 17 Paesi, Melatonina miracolosa ritorna tra le mani del grande pubblico in una nuovissima edizione aggiornata con gli studi successivi e integrata con i risultati di alcune significative ricerche del mondo scientifico contemporaneo, che riconfermano la validità delle pionieristiche intuizioni dell’autore. Questo libro è un viaggio alla scoperta della melatonina, una molecola antica e versatile, dal potenziale energetico immenso, che concorre al mantenimento della sincronizzazione dei nostri ritmi biologici, condizione imprescindibile per preservare il nostro stato di salute. In particolare mantiene l’efficacia del sistema immunitario e quindi la difesa contro virus, batteri e l’insorgenza di tumori. Con l’avanzare dell’età e l’adozione di stili di vita che ci allontanano dai ritmi naturali, la produzione della melatonina diminuisce e il nostro organismo interpreta questo calo come l’inizio di un processo di invecchiamento. Ecco perché la melatonina è così importante per il nostro organismo e i suoi effetti benefici non riguardano solo il sonno! Melatonina miracolosa ci invita a liberarci da vecchi schemi e abitudini scorrette, prendendo consapevolezza del funzionamento della nostra struttura biologica per mantenerla sana e giovanile, in sintonia con i ritmi planetari, attraverso la comprensione dei meccanismi che regolano il nostro “orologio biologico” sito nella ghiandola pineale.

argomenti di vendita

Walter Pierpaoli è un medico ricercatore, autore di oltre 140 lavori scientifici sperimentali pubblicati sulle maggiori riviste scientifiche internazionali. Autore del best seller internazionale The Melatonin Miracle, pubblicato nel 1996, è conosciuto in tutto il mondo per l'identificazione dell'orologio biologico nella ghiandola pineale: quest’ultima controlla strettamente le fasi della nostra vita ed è possibile interferire con il decadimento organico attraverso il mantenimento delle funzioni giovanili della pineale mediante somministrazione di melatonina notturna. Pierpaoli ha applicato con successo il suo metodo terapeutico a migliaia di pazienti. Sempre in prima linea nella divulgazione dei risultati delle sue ricerche, tanti dei suoi pionieristici studi vengono oggi riconfermati dalla ricerca scientifica più recente, a riprova che gli effetti della melatonina sono molteplici.

58

Un libro a metà strada fra saggio e manuale, scritto da un autore di rilievo. Un aiuto concreto, frutto di studi e ricerche, per ritrovare l’equilibrio con il nostro orologio biologico e contrastare il decadimento organico. Un’opera che si pone nella scia dei libri Io sono l’Alzheimer e Microbiota per la sua capacità di raccontare e divulgare le straordinarie proprietà benefiche della melatonina.

m a n ua l i


Le tigri di Mompracem

collana “Vola la pagina” formato 13,5×19 cm confezione cartonato +

Emilio Salgari

pagine 400 in libreria settembre prezzo € 9,90

sovraccoperta poster (53,7×39,2 cm)

9+ Dicembre 1849. Sandokan, soprannominato “Tigre della Malesia“, è il capo di una banda di pirati ribelli – le tigri di Mompracem – e si batte contro le potenze europee che hanno invaso la sua isola, spodestando e sterminando la sua famiglia. Il giovane, unico sopravvissuto, giura vendetta agli invasori. Con l’aiuto del fidato amico Yanez, intraprende una missione esplorativa verso Labuan ma, durante il viaggio, la sua imbarcazione viene distrutta da un incrociatore inglese e lui fa naufragio sulle spiagge di Labuan, dove viene salvato da Lord Guillonk. Quando Sandokan incontra la nipote dell’uomo, Marianna, rimane incantato dalla sua incredibile bellezza…

argomenti di vendita

COPERTINA PROV VISORIA

Il primo celeberrimo romanzo di Sandokan, un capolavoro dal quale negli anni sono stati tratti diversi film e serie televisive di successo. Ora è in produzione un nuovo, importante progetto dal respiro internazionale, con attori di primo rilievo. Il successo dei precedenti titoli con lo stesso concept (confezione elegante dal taglio cross-over e copertina/ poster sorpresa dedicata ai bambini). Il romanzo d’avventura per eccellenza: imperdibile, coinvolgente ed esotico. Un classico intramontabile da avere nella propria biblioteca!

la sovraccoperta si trasforma in un fantastico poster!

In arrivo Sandokan, una nuova serie TV internazionale prodotta da Lux Vide con Can Yaman e Luca Argentero, ispirata al ciclo dei pirati della Malesia.

Emilio Salgari (Verona, 1862 – Torino, 1911), scrittore molto prolifico, è noto soprattutto per essere il creatore di Sandokan, indimenticabile protagonista del ciclo dei pirati della Malesia, e del Corsaro Nero. Scrisse anche romanzi storici e una storia fantastica intitolata Le meraviglie del Duemila, romanzo da considerarsi precursore della fantascienza in Italia. Molte delle sue opere hanno avuto trasposizioni cinematografiche e televisive.

ba m b i n i


4/2021

autunno settembre ottobre

www.marsilioeditori.it www.sonzognoeditori.it

4 GIROVENDITA ISBN:04 978-88-073-4090-1 2021


Marsilio

Marsilio

Lucciole pag. 2 Farfalle pag. 4 Romanzi e racconti pag. 8 Letteratura universale pag. 12 Specchi pag. 14 Nodi pag. 16 Biblioteca pag. 19 Cartabianca pag. 20 Ancora pag. 21 Libri illustrati pag. 22 Cataloghi pag. 24 Grandi Libri illustrati pag. 26 Libri illustrati pag. 36 Letteratura universale pag. 37 Saggi pag. 38 Elementi pag. 38 Ricerche pag. 39 Varia pag. 28 Romanzi pag. 30 Scienze per la vita pag. 32 Varia pag. 33

www.mar silioeditori.it w w w. s o n z o g n o e d i t o r i . i t


Una nuova indagine, particolarmente insidiosa, dà filo da torcere al commissario Giovanni Buonvino e alla scalcinata squadra di Villa Borghese. Stavolta le spire di un serpente stringono il lettore in un giallo dal delizioso sapore classico e ricco di colpi di scena

copertina non definitiva

Lucciole

Walter Veltroni C’è un cadavere al Bioparco

Dopo la felice soluzione del caso del bambino scomparso, il commissario Buonvino si gode la quiete ritrovata del parco di Villa Borghese e le gioie dell’amore. Ma è una tregua di breve durata. Il ritrovamento di un cadavere nel rettilario del Bioparco, il giardino zoologico della capitale ospitato all’interno della Villa, rappresenta una brutta gatta da pelare per Buonvino, che si dà il caso sia erpetofobico, provando un terrore atavico per qualsiasi tipo di rettile. Come ci è finito il corpo di un uomo nudo dentro la teca dell’anaconda? E come ci è finita nella pancia del gigantesco serpente la testa del suddetto? Sono solo alcuni degli interrogativi senza risposta tra i quali il commissario e i suoi impavidi quanto scombinati agenti si barcamenano nel tentativo di risolvere quello che si presenta come un vero e proprio rompicapo. Quasi ci trovassimo nel più classico dei gialli di Agatha Christie, Buonvino dovrà dar fondo a tutto il suo acume e alle sue capacità deduttive per sbrogliare i fili di un’indagine in cui gli indizi scarseggiano e i sospettati abbondano, e smascherare finalmente il colpevole. Walter Veltroni è nato a Roma il 3 luglio 1955. È stato direttore dell’Unità, vicepresidente del Consiglio e ministro per i Beni e le attività culturali, sindaco di Roma, fondatore e primo segretario del Partito democratico. Oltre ai primi due capitoli delle indagini del commissario Buonvino – Assassinio a Villa Borghese (Marsilio 2019) e Buonvino e il caso del bambino scomparso (Marsilio 2020) – ha scritto vari romanzi, tra cui La scoperta dell’alba (2006), Noi (2009), L’isola e le rose (2012), Ciao (2015), Quando (2017), tutti editi da Rizzoli, e il libro per ragazzi Tana libera tutti (Feltrinelli 2021). Ha realizzato diversi documentari tra cui Quando c’era Berlinguer (2014), I bambini sanno (2015), Indizi di felicità (2017), Tutto davanti a questi occhi (2018) e la serie sulla storia dei programmi televisivi Gli occhi cambiano (2016). Nel 2019 è uscito il suo primo film, C’è tempo. Collabora con il Corriere della Sera e La Gazzetta dello Sport.

Continua il successo della serie del commissario Buonvino: con oltre 100.000 copie vendute le indagini ambientate a Villa Borghese si riservano un posto speciale nell’immaginario e nel cuore dei lettori italiani «Le pagine hanno la leggerezza talvolta comica che – come sanno bene gli amanti del genere – può accordarsi anche alla più sinistra delle vicende» la Repubblica «Il commissario Buonvino naviga sempre con originale disinvoltura fra il tragico e l’ironico. E il filo che tiene insieme tutto sembra essere un’insospettabile tenerezza» La Gazzetta dello Sport

Hanno scritto della serie del commissario Buonvino: «Una trama solida e forte, animata da colpi di scena e sovvertimenti di pregiudizi sapientemente assecondati, condita da ironia sapientemente disseminata» Corriere della Sera «L’ironia è la cifra narrativa dell’inchiesta. Ma vi è anche una forte valenza metaforica» La Stampa «Walter Veltroni trasforma il poliziesco nel canto di una città nonostante tutto ancora incantata» la Repubblica 978-88-297-0256-5 e 14,00

978-88-297-0799-7 e 14,00

978-88-297-1120-8 cartello 50 × 70 cm isbn 978-88-297-0877-2 uscita nel mese di ottobre

brossura con alette 12 × 18,2 cm pp. 224 euro 14,00

ISBN: 978-88-297-0877-2

ISBN: 978-88-297-1120-8

2

3


Sostenuto da un intreccio magistralmente congegnato e da un ritmo narrativo incalzante, il nuovo romanzo noir di Avoledo è ambientato in una cupa Italia postpandemica nella quale la penetrazione – ormai non più solo economica – della Cina ha assunto i connotati di un vero e proprio assoggettamento

copertina non definitiva

Farfalle

Tullio Avoledo Come navi nella notte

Marco Ferrari è un ex poliziotto che ha dovuto lasciare l’Italia per andare a vivere in Germania, a Friburgo, dov’è diventato uno scrittore di gialli di successo. Costretto a tornare nel suo paese d’origine dopo la morte del padre per mettere in vendita la casa al mare in cui ha trascorso le estati della sua infanzia, diventa testimone involontario di un rapimento sulla spiaggia deserta. Imbarcatosi di slancio in un’indagine personale che si dipana tra una Trieste oscura e una spiaggia friulana meta dell’invasione giovanile della Pentecoste, Marco è costretto a districarsi tra misteriosi antiquari e balli in maschera, politicanti corrotti e agenti nazisti. Lungo la strada, costellata di ostacoli e minacce, lo accompagna una straordinaria galleria di personaggi affascinanti quanto ambigui – una bellissima e fatale veterinaria, un enigmatico poliziotto cinese e un seminarista ucraino – fino all’epilogo finale, che costringerà Ferrari a sostenere lo scontro che ha sempre cercato di evitare, quello con i suoi vecchi colleghi della polizia che un tempo ha tradito, consegnandoli alla giustizia dopo un fatto di sangue di cui non ha voluto rendersi complice. Tullio Avoledo, friulano, è nato a Valvasone nel 1957 e vive e lavora a Pordenone. Ha pubblicato Lo stato dell’unione (Sironi 2005, Marsilio 2020), L’elenco telefonico di Atlantide (Sironi 2003, Einaudi 2003, di prossima ripubblicazione per Marsilio), Mare di Bering (Sironi 2003, Einaudi 2004), Tre sono le cose misteriose (Einaudi 2005), Breve storia di lunghi tradimenti (Einaudi 2007), La ragazza di Vajont (Einaudi 2008), L’ultimo giorno felice (Edizioni Ambiente 2008, Einaudi 2011), L’anno dei dodici inverni (Einaudi 2009), Le radici del cielo (Multiplayer.it 2011) e La crociata dei bambini (Multiplayer.it 2014) – due romanzi ambientati nel Metro 2033 Universe inventato da Dmitrij Gluchovskij –, e Furland® (chiarelettere 2018). Insieme a Davide Boosta Dileo ha scritto Un buon posto per morire (Einaudi 2011). Per Marsilio ha pubblicato anche i romanzi Chiedi alla luce (2016) e Nero come la notte (2020).

isbn 978-88-297-1030-0 uscita nel mese di agosto

brossura con alette 14 × 21,5 cm pp. 368 euro 18,00

Il nuovo noir di un maestro del genere, una combinazione sfrenata tra fantasia e feroce realismo, un futuro molto prossimo che fa risaltare meglio le ombre sinistre che incombono sul nostro presente Nero come la notte è nella campagna Universale Economica Feltrinelli 2 libri = 9,90 €

Il romanzo ha vinto il prestigioso Premio Scerbanenco 2020 «per essere riuscito a costruire, attraverso l’ibridazione tra noir e distopia, una storia che racconta con realismo politico il paesaggio postindustriale del Nord Est, grazie a una scrittura che richiama la tradizione dell’hard boiled» «Avoledo possiede una profondità di sguardo che sfida il lettore a guardare in faccia il male e i lati oscuri dell’esistenza e della Storia umane» Il Sole 24 Ore

L’elenco telefonico di Atlantide, primo grande successo dell’autore, ambientato nella stessa città immaginaria di Nero come la notte, viene ora proposto in edizione tascabile UE

«Tullio Avoledo è la risposta italiana a qualcuno che all’estero non esiste» Giorgio Faletti

ne copertinl 978-88-297-0381-4 e 12,00

978-88-317-2530-9 e 18,00

978-88-297-1141-3 e 13,00

ISBN: 978-88-297-1030-0

4

5

UE

ario


Un tranquillo villaggio di pescatori sulla costa meridionale della Svezia, una piccola comunità dove tutti nascondono un segreto, una giovane criminologa a inizio carriera: la prima, appassionante indagine di Harriet Vesterberg

Nella magnifica estate dell’arcipelago di Stoccolma, Thomas Andreasson e Nora Linde sono di nuovo insieme per risolvere un delicato caso di bullismo, e per affrontare i problemi sempre più incalzanti della loro vita privata

traduzione dallo svedese di Laura Cangemi

Harriet ha deciso di lasciare Stoccolma per trasferirsi a Lerviken, un piccolo centro sulla costa della Scania, dove trascorreva le vacanze estive quando era bambina e dove vive suo padre, professore di giurisprudenza in pensione, ora affetto da una forma di demenza. Disorientata e amareggiata per una tormentata storia d’amore finita male, spera che il cambiamento possa ridarle l’energia di cui ha disperatamente bisogno. Ma anche fuori dal grande mondo le delusioni sono dietro l’angolo: alla stazione di polizia locale, dove trova un impiego come criminologa, nessuno la prende sul serio, né il suo capo né tantomeno i colleghi. E neppure lo splendore della natura che la circonda basta a ridarle il buonumore, tanto che Harriet comincia a pensare di aver fatto la scelta sbagliata e a pianificare un ritorno in città. Quando però una donna viene trovata assassinata nella sua proprietà, Harriet viene coinvolta in un’indagine dai risvolti inaspettati. D’un tratto, Lerviken sembra aver perso l’innocenza ai suoi occhi, e tutti quei volti che le sono così familiari sin dall’infanzia si trasformano in potenziali sospetti. L’assassino potrebbe essere qualcuno che lei conosce? Anna Bågstam (1977) è avvocato presso il parlamento svedese e vive alle porte di Stoccolma con la sua famiglia. Testimone oculare è il primo episodio della serie che ha per protagonista Harriet Vesterberg, in corso di pubblicazione in 8 paesi.

Come ogni anno, durante le vacanze estive decine e decine di ragazzini si ritrovano alla scuola di vela di Lökholmen, una piccola isola davanti a Sandhamn. Sono tantissimi, difficile per i responsabili del corso avere il controllo di tutto quello che succede. E così, ai prepotenti del gruppo basta poco per individuare i compagni più vulnerabili. Giorno dopo giorno, gli episodi di violenza s’intensificano e si fanno sempre più umilianti e brutali. Ma qualcuno spia i bulli nell’ombra, seguendo ogni loro mossa. Mentre Nora Linde sta per iniziare uno dei processi più complicati della sua carriera di procuratore, Thomas Andreasson è rientrato alla centrale di polizia di Nacka, pronto a rimettersi al lavoro. Quando uno dei ragazzini di Lökholmen sparisce misteriosamente, Thomas torna alla guida della sua squadra, in una corsa disperata contro il tempo. Dopo una brillante carriera giuridica, Viveca Sten è oggi tra le autrici scandinave di genere di maggior successo internazionale. Vive a nord di Stoccolma e ogni volta che può si trasferisce nell’arcipelago, sull’isola di Sandhamn, dove la sua famiglia possiede una casa da generazioni. In nome della verità è il suo sesto romanzo pubblicato in Italia da Marsilio, l’ottavo della serie di Thomas Andreasson e Nora Linde, i cui episodi precedenti sono tutti reperibili in UE.

«Bellissimo ed emozionante, con il giusto tocco di umorismo» Skånska Dagbladet

Il nuovo episodio dei Misteri di Sandhamn Una saga tradotta in 25 lingue e pubblicata in 40 paesi Ai vertici delle classifiche in Europa 6 milioni di copie vendute nel mondo

Una nuova protagonista, empatica e determinata, per tutte le lettrici che amano seguire le avventure di Erica Falck, Nora Linde, Annika Bengtzon: con Harriet Vesterberg, l’universo di forti personaggi femminili del giallo nordico diventa più ricco

Dai libri di Viveca Sten è stata tratta Omicidi a Sandhamn, una serie televisiva seguita su Amazon Prime da 80 milioni di spettatori

La serie integrale dei Misteri di Sandhamn è disponibile nella collana Universale Economica Feltrinelli

isbn 978-88-297-0831-4 uscita nel mese di settembre

brossura con alette 14 × 21,5 cm pp. 416 euro 18,50

copertina non definitiva

traduzione dallo svedese di Laura Cangemi

Farfalle

Viveca Sten In nome della verità copertina non definitiva

Farfalle

Anna Bågstam Testimone oculare

ISBN: 978-88-297-0831-4

6

978-88-297-1041-6 euro 12,00

isbn 978-88-297-0630-3 uscita nel mese di ottobre 7

978-88-297-1042-3 euro 12,00

978-88-317-3410-3 euro 12,00

ne copertinl

UE

ario

brossura con alette 14 × 21,5 cm pp. 560 euro 19,50

978-88-317-1318-4 euro 12,00

978-88-297-0117-9 euro 12,00

978-88-297-0684-6 euro 12,00

978-88-297-1147-5 euro 12,00

ne copertinl

UE

ISBN: 978-88-297-0630-3

ario


traduzione dallo spagnolo di Fabio Cremonesi

Da un’autrice pubblicata e apprezzata in 26 paesi, un romanzo oscuro e al tempo stesso abbagliante, che si inscrive nel solco del grande romanzo latinoamericano: tra Rayuela. Il gioco del mondo di Cortázar, Cent’anni di solitudine di García Márquez e 2666 di Bolaño. Una saga estremamente raffinata, di una fantasia esplosiva, che supera tutte le convenzioni del genere

Un padre e un figlio intraprendono un viaggio attraverso l’Argentina, da Buenos Aires verso nord, fino alle cascate dell’Iguazú, al confine con il Brasile. Sono gli anni della dittatura militare, il loro tragitto è costellato di soldati armati e posti di blocco, dovunque la tensione è palpabile. L’uomo sta cercando di proteggere il suo ragazzo, Gaspare, dal destino che gli è stato assegnato. Come suo padre, Gaspare è chiamato a svolgere il ruolo di medium nell’Ordine, una società segreta che attraverso strani rituali entra in contatto con l’Oscurità, alla ricerca della vita eterna. Le origini dell’Ordine, governato dalla potente famiglia della madre di Gaspare, risalgono a molti secoli prima, quando la scoperta dell’Oscurità, partendo dal cuore dell’Africa, raggiunse l’Inghilterra, per poi diffondersi in Argentina. Un romanzo disturbante e illuminante da cui si sprigiona una voce unica, capace di sovrapporre e mescolare generi e tradizioni fino a infrangere tutte le regole e rivoluzionare la letteratura. Un’opera mondo, che consacra Mariana Enriquez scrittrice fondamentale della letteratura latinoamericana del Ventunesimo secolo. Mariana Enriquez (Buenos Aires 1973) è considerata una delle scrittrici più dotate e brillanti della sua generazione. Laureata in giornalismo, dirige il supplemento culturale del quotidiano argentino Página/12. I suoi racconti sono apparsi su prestigiose riviste internazionali, tra cui Granta e McSweeney’s. Di Mariana Enriquez Marsilio ha pubblicato Le cose che abbiamo perso nel fuoco, una raccolta di racconti neri che ha conquistato pubblico e critica di tutto il mondo.

copertina non definitiva

Romanzi e racconti

Mariana Enriquez La nostra parte di notte

brossura con alette 14 × 21,5 cm pp. 656 euro 21,00

Un padre e un figlio in fuga da un destino spaventoso attraverso l’Argentina della dittatura. Una società segreta in grado di entrare in contatto con l’Oscurità. E poi stanze che si muovono, saloni che nascondono mostri inimmaginabili, rituali feroci, avventure nella Londra psichedelica degli anni Settanta «Affascinante e oscuro come un incubo, La nostra parte di notte mi ha totalmente conquistato, senza mai lasciarmi, fino all’ultima pagina. Una favola rigorosa sulla crudeltà degli uomini e sui legami d’amore e di odio che ci uniscono anche dopo la morte»

Vincitore del Premio Herralde 2019, del Premio de la crítica assegnato dall’Associazione spagnola dei critici letterari ­e del Premio Kelvin 505 «Mariana Enriquez ha il coraggio di mettere le mani dentro la vita vera e poi restituirla. Mescolando la realtà al fantastico e all’horror, ci regala pagine di vera letteratura» Robinson – la Repubblica

Guadalupe Nettel, autrice di La figlia unica

978-88-317-2656-6 e 16,50

isbn 978-88-297-0844-4 uscita nel mese di settembre

L’atteso romanzo di una delle nuove voci più acclamate della letteratura latinoamericana. Epica, magia, e l’inconfondibile realismo gotico che ha già stregato lettori e critici con Le cose che abbiamo perso nel fuoco

ISBN: 978-88-297-0844-4

8

9


Dasvidania racconta con tono sognante, e i colori di un quadro di Chagall, come tutte le infanzie, anche le meno fortunate, possono fiorire. Ci sono i felici felici e i felici nonostante, ed è questo che ci dice Nikolai Prestia

Scandalosamente felice è la storia di Joséphine Baker (1906-1975), che nel racconto esatto e confidente di Gaia de Beaumont diventa il romanzo di una vita che in sé è già un romanzo, e di avventura. Nata poverissima ma con una grande passione per la danza riesce, con peripezie degne dei bambini di Dickens, a fuggire dal mancato amore della madre e a raggiungere prima New York, poi Parigi, e soprattutto riesce a ballare. A Parigi, in quel periodo sfavillante e foriero di terribili eventi che sono stati gli anni Venti, Joséphine diventa la musa, la compagna e il sogno selvaggio di ogni uomo di cui incrocia i passi o i desideri, e per tutti, anche per noi, si cristallizza nell’icona di un mondo meraviglioso e perduto, sensuale e inavvicinabile, allegro e con un gonnellino di banane e una collana di perle. E basterebbe quello per consegnarla all’immortalità se Joséphine non avesse vissuto circondata da animali di ogni specie in ville bellissime, non fosse stata membro del controspionaggio, non avesse adottato, dopo la guerra, bambini provenienti da ogni parte del mondo – dodici bambini – e non avesse partecipato alla marcia per la libertà di Martin Luther King. Gaia de Beaumont, con una lingua vicinissima e distante come quella di un biografo inglese, ironica e dolente, srotola, come un nastro dorato, la vita di Joséphine Baker, restituendo amori ed errori a un’icona che non è mai stata ferma nel tempo. Gaia de Beaumont vive a Roma. Con Marsilio ha pubblicato Scusate le ceneri (biografia romanzata di Dorothy Parker; 1993, 2019), Ghiaia (1996), Care cose (1997), Vogliamoci male (1997), La bambinona (2001), Tra breve io ti scorderò, mio caro (biografia di Edna St. Vincent Millay; 2004), I bambini beneducati (2016) e Vecchie noiose (2019). Ha collaborato con quotidiani e settimanali e ha lavorato come sceneggiatrice e ghost-writer.

«Quelli di Gaia sono tutti libri strepitosi, non me ne sono perso uno, perché è anche lei una nipotina di Arbasino (come Arbasino era un nipotino di Gadda)» Massimiliano Parente, Il Giornale

Un bambino di sette anni sul davanzale di una finestra, concentratissimo, studia una mela verde. Fuori ogni cosa è bianca di neve. I tetti della città, lontani, si scorgono appena. La città dà su un fiume: è il Volga nel pieno dell’inverno russo. Il bambino, Kola, è un orfano, vive in un istituto con la sorella e altri orfani. Alle sue spalle una storia di povertà, di disagio, di scarsa cura se non di abbandono. Quel bambino, che adesso ha trent’anni e abita in Sicilia, racconta la sua storia. Nel memoir che abbiamo fra le mani prendono forma l’istituto che lo ha ospitato con la sorella, i lunghi corridoi sempre vuoti – tranne quando i bambini e le bambine rientrano tutti insieme dalla scuola –, la famiglia d’origine, la madre giovanissima e senza aiuto, lo zio disperato e violento. Ma il libro di Nikolai Prestia non è un reportage, è un racconto intimo. È una storia durissima, che sarebbe quasi insostenibile da ascoltare, se nello sguardo di Kola non avvenisse una specie di miracolo: il bambino scopre il naturalissimo e mai scontato potere dell’immaginazione. L’immaginazione di Kola però non crea mondi alternativi, non cerca vie di fuga, indaga il potere simbolico, poetico, quasi magico degli oggetti quotidiani: basta una mela per rendere nutriente quello che era solo cupo e doloroso, basta un paio di calzoni con le tasche per volare verso il futuro. Kola trova la forza della visione poetica molto prima di avere le parole per esprimerla. È un libro, questo, che racconta del male e del dolore, di abbandono, di malesseri che nascono psicologici e diventano fisici, di ospedali; ma racconta anche moltissimo bene: la zia che tira fuori i bambini dai guai, il direttore dell’istituto, che per primo mette in mano un libro al bambino, ed è L’idiota di Dostoevskij, e poi l’infermiera Katiusha che stringe con lui un patto di speranza, gli amici dell’istituto, e infine i due maestri che adottano fratello e sorella portandoli con sé in Sicilia e offrendogli un radicamento da cui guardare finalmente avanti, ma anche indietro.

978-88-297-0196-4 e 9,50

Nikolai Prestia nasce nel 1990 a Nižnij Novgorod, in Russia.

«Si può essere al tempo stesso ironica e sexy, impegnata politicamente e ballare seminuda coperta solo da un gonnellino di banane? Un’impresa quasi impossibile, ma a Joséphine Baker, nella vita e in queste pagine, riesce naturale come un leggero passo di danza» Serena Dandini

978-88-297-1142-0 e 8,50

All’età di otto anni, insieme a sua sorella, viene adottato da una coppia italiana che vive in Sicilia. Sì è laureato in giurisprudenza all’Università di Siena e attualmente vive a Roma. Questo è il suo primo romanzo.

ne copertinl

UE

isbn 978-88-297-1127-7 uscita nel mese di settembre

brossura con alette 14 × 21,5 cm pp. 144 euro 16,00

ario

ISBN: 978-88-297-1127-7

10

isbn 978-88-297-0881-9 uscita nel mese di luglio 11

brossura con alette 14 × 21,5 cm pp. 144 euro 16,00

Romanzi e racconti

Dopo aver rievocato la New York dove nascono i giornali con il suo fortunato Scusate le ceneri attraverso la vita di Dorothy Parker, Gaia de Beaumont racconta come nasce il desiderio del selvaggio, dell’esotico o del ballo nella vecchia Europa attraverso la vita di Joséphine Baker

copertina non definitiva

Nikolai Prestia Dasvidania copertina non definitiva

Romanzi e racconti

Gaia de Beaumont Scandalosamente felice

«Nikolai Prestia con Dasvidania riesce nell’operazione più difficile di tutte, costruire un romanzo in cui la storia di uno è la storia di tutti. Nel piccolo Kola, il protagonista, c’è un popolo intero, quello russo negli anni post-sovietici, sospeso tra un passato ideologico e un futuro pieno di ingiustizie. Kola è un orfano, legge Dostoevskij grazie al direttore dell’istituto in cui vive, in lui la tragicità della sua esistenza è mitigata dalla forza dell’immaginazione, dal bene sommo della fantasia. Un esordio che farà parlare di sé, per la sua limpida semplicità, per il potere della parola quando s’incarna veramente» Daniele Mencarelli

Queste pagine in controluce raccontano anche la conquista delle parole. Una lingua chiara, semplice, accogliente, che talvolta si concede momenti di intensità poetica, nella quale si avvertono a volte echi antichi e letterari. Ne viene fuori un’atmosfera dolce amara, a tratti dickensiana ISBN: 978-88-297-0881-9


a cura di Maria Fancelli | con testo a fronte

a cura di Valentina Nider | con testo a fronte

Una storia d’amore e di morte, atto fondativo della letteratura tedesca moderna e icona del romanzo epistolare europeo

A cento anni dalla morte di una delle più grandi scrittrici dell’Ottocento spagnolo, fautrice dell’emancipazione femminile

Maria Fancelli (San Miniato, 1938), allieva di Vittorio Santoli, è professoressa emerita di Letteratura tedesca all’Università di Firenze. Ha insegnato anche nelle Università di Siegen (Germania), Trieste e Siena. Nel 2000 ha ricevuto la laurea honoris causa all’Università di Bonn. Ha promosso e diretto vari progetti di ricerca e collane di studio. Le sue pubblicazioni sono state soprattutto nel campo della letteratura tedesca dal Settecento a oggi. In particolare ha studiato il periodo del classicismo, all’interno del quale ha legato il suo nome all’edizione italiana in tre volumi dell’epistolario di Johann Joachim Winckelmann (Roma, Istituto Italiano di Studi Germanici, 2016).

isbn 978-88-297-1130-7 uscita nel mese di ottobre

brossura con alette 12 × 18,2 cm pp. 224 euro 14,00

copertina non definitiva

Racconti sulla violenza contro le donne

Prima stesura

Il volume racconta la breve vita di Werther, un giovane uomo redditiere, aspirante pittore, che vive in una imprecisata cittadina della Germania tardo-feudale circa quindici anni prima della Rivoluzione francese. Uscito di casa per un viaggio legato all’eredità materna, si innamora perdutamente di Lotte, promessa e poi sposa di Albert, il consorte esemplare. Mentre nella prima parte vive una stagione di travolgente felicità fisica, in armonia con se stesso e con gli altri, nella seconda parte Werther cade in uno stato depressivo e si abbandona a una crescente pulsione di morte. Finché, di fronte all’impossibilità di poter amare Lotte, medita una decisione estrema. Sistema le sue carte e scrive un biglietto di addio, quindi manda il servitore a chiedere le pistole ad Albert per un improbabile viaggio. Si lascia guidare in questo percorso dalle drammatiche pagine di un bardo gaelico appena scoperto, Ossian. Le accarezzerà a lungo, quelle pistole passate attraverso le mani di lei, contemplandole come un vettore d’amore. Lei che aveva tremato e trasalito nel porgere al servitore l’oggetto richiesto dall’amato. Altri temi si affacciano all’orizzonte del libro: la decadenza di un’aristocrazia al tramonto, la società chiusa, la pulsione artistica, il rifiuto della cultura accademica, lo spirito di libertà, la natura splendente e divina, la città ostile, il giardino, il sogno di un abbandono al dionisiaco. Ossian e Omero sono le contrastanti letture.

Letteratura universale

Emilia Pardo Bazán Il pizzo strappato copertina non definitiva

Letteratura universale

Johann W. Goethe I dolori del giovane Werther

Diciotto storie di donne di sorprendente e terribile attualità

La denuncia della violenza e la promozione dell’ideale della «donna nuova» sono i due poli entro i quali si muovono i brevi racconti di questo volume. Quasi tutti inediti in Italia, sono incentrati sui temi del lavoro e dell’emigrazione, le guerre civili carliste spagnole, il folklore regionale galiziano, la tradizione letteraria dei gitani e la follia. Con uno stile chiaro, lineare e godibilissimo, letterariamente innovativo ed eclettico, i racconti spaziano dagli espedienti del fantastico e del poliziesco alle nuove indagini scientifiche sulla malattia mentale. Storie crude e insieme delicate, che arrivano dritte al cuore. Storie che stupiscono per la loro attualità, che rileggono episodi di cronaca o denunciano la grave assenza di garanzie giuridiche per le donne. Emilia Pardo Bazán (1851-1921), protagonista della cultura spagnola tra fine Ottocento e primo Novecento, si adopera con la sua narrativa per l’affermazione del romanzo moderno e l’adesione alle poetiche europee contemporanee. Intellettuale impegnata, come giornalista presente in un centinaio di testate nazionali e straniere interviene sull’attualità politica e culturale, sostenendo i movimenti che promuovono la rigenerazione della Spagna nella crisi di fine secolo. Per cambiare il paese è necessario, secondo Pardo Bazán, che le donne raggiungano l’emancipazione attraverso l’istruzione e l’accesso alle professioni fino ad allora riservate agli uomini. Solo così potranno evitare le violenze fisiche e psicologiche inflitte loro da sempre.

«Ogni albero, ogni siepe è un mazzo in fiore e si vorrebbe diventare farfalla per perdersi in questo mare odoroso e di nient’altro vivere» «Non voglio più essere guidato, eccitato, esaltato da un libro, questo mio cuore è già così ardente da solo»

978-88-317-0769-5 e 18,00

978-88-317-6766-8 e 17,00

Valentina Nider è professoressa ordinaria di Letteratura spagnola presso l’Università di Bologna. Si è occupata prevalentemente di letteratura spagnola dei secoli d’oro, in particolare di autori classici come Francisco de Quevedo e Pedro Calderón de la Barca, la prosa riflessiva e politica, il teatro religioso e comico, la letteratura degli ebrei sefarditi. In una prospettiva interdisciplinare ha indagato le relazioni fra letteratura, storia e giornalismo.

978-88-297-0508-5 e 18,00

ISBN: 978-88-297-1130-7

12

«Mi ricordai delle parole che Cervantes mette in bocca al vecchio zingaro: “Viviamo liberi e indenni dall’amara peste della gelosia; noi siamo i giudici e i giustizieri delle nostre spose e amiche; con la stessa facilità le uccidiamo e le seppelliamo nelle montagne e nei deserti, come se fossero animali nocivi; non ci sono parenti che le vendichino, né genitori che ci chiedano la loro morte”» «L’ipotesi di una morte naturale non le metteva paura, la spaventava soltanto immaginare che tornasse suo marito» «Se nel mio biglietto da visita ci fosse scritto “Emilio” invece di “Emilia”, che diversa sarebbe stata la mia vita!»

isbn 978-88-297-1131-4 uscita nel mese di settembre 13

brossura con alette 12 × 18,2 cm pp. 272 euro 15,00

ISBN: 978-88-297-1131-4


Dopo il successo mondiale di Sovietistan e La frontiera – 50.000 copie in Italia – Erika Fatland racconta cosa significa vivere sulla catena montuosa più alta del pianeta

Una stagione sull’Himalaya

traduzione dal norvegese di Sara Culeddu e Alessandra Scali

Dall’autrice del bestseller Sovietistan, un affascinante reportage dal tetto del mondo. Un viaggio mozzafiato tra i popoli di una regione straordinaria

La narrativa sull’Himalaya ci ha abituati a storie di scalatori che affrontano l’Everest e di viaggiatori alla ricerca di esperienze spirituali nei monasteri buddhisti. Ma cosa sappiamo davvero dei popoli che vivono in quella regione? Dopo aver raccontato le repubbliche ex sovietiche e gli sterminati confini della Russia, Erika Fatland ci porta sulla catena montuosa più alta della Terra facendoci scoprire la sua gente, la sua cultura dalle mille facce, i suoi paesaggi eccezionali, ma anche la storia pressoché sconosciuta che è all’origine dei conflitti di oggi. Dal Pakistan al Myanmar, attraversando il Nepal, l’India, il Tibet e il Bhutan, Fatland si lancia in un nuovo itinerario affascinante e pieno di sorprese, dove a dominare la scena non sono solo vette maestose e orizzonti perduti, ma uomini, e soprattutto donne, in carne e ossa. Proprio l’essere donna, infatti, ha consentito a Fatland di avere accesso a un mondo spesso precluso al genere maschile, specialmente nelle società più tradizionali, e di indagare le abitudini meno note di persone che vivono in condizioni climatiche proibitive, isolate dal resto del mondo per gran parte dell’anno. Combinando il rigore dell’antropologa con la curiosità dell’esploratrice, la nuova voce del reportage internazionale, più volte paragonata a Bruce Chatwin, ci consegna un racconto di viaggio di grande qualità letteraria, il diario di un’avventura durata un anno tra cime vertiginose e valli lontanissime, comunità arcaiche e superpotenze economiche che sono già nel futuro. Scrittrice e antropologa, Erika Fatland (1983) vive a Oslo. Nel 2015 è stata nominata tra i migliori autori norvegesi under 35, vincendo il premio per la migliore non-fiction dell’anno, e nel 2016 Literary Europe Live l’ha selezionata tra le dieci voci emergenti più interessanti d’Europa. Collabora con diverse testate e si è imposta sulla scena culturale internazionale con Sovietistan, tradotto in 24 paesi, premio dei librai in Norvegia. Il suo secondo libro, La frontiera, selezionato tra i dieci migliori libri di non-fiction pubblicati in Scandinavia dal 2000, ha vinto l’ambito premio dei book blogger norvegesi ed è stato finalista al Premio Terzani 2020 e allo Stanford Dolman Travel Book of the Year Award 2021.

isbn 978-88-297-1368-4 uscita nel mese di settembre

brossura con alette 14 × 21,5 cm pp. 672 euro 21,00

copertina non definitiva

Specchi

Erika Fatland La vita in alto

In un road-movie di oltre 600 pagine, la nuova stella della scrittura di viaggio ci fa scoprire la ricchezza multiforme dell’Himalaya 5 paesi: Cina, Pakistan, India, Bhutan e Nepal 3 grandi religioni: Islam, buddhismo e induismo ­ che si mescolano ad antichi riti sciamanici Villaggi sperduti e superpotenze economiche, innumerevoli lingue e culture diverse, lo splendore di un paesaggio incontaminato e alcuni tra i conflitti più sanguinosi di oggi e di ieri Nel 2021, Erika Fatland ha ricevuto in Italia il Premio Kapuściński per il reportage

«Erika Fatland ha dimostrato di essere una viaggiatrice instancabile e una narratrice di talento. Ha la capacità di restituire le emozioni dei luoghi visitati e di scavare nel passato, ricostruendo il contesto storico, politico e antropologico in cui collocare scenari remoti» Robinson – la Repubblica «Il dono più grande di Fatland è la capacità di ascoltare le persone che incontra e di raccontarle nella loro complessità, come individui e non come esempi» The Wall Street Journal 978-88-297-0282-4 e 13,00

978-88-297-0826-0 e 14,00

ISBN: 978-88-297-1368-4

14

15


Protestante, divorziata, 35 anni vissuti oltre la Cortina di Ferro, è diventata leader di un partito a maggioranza cattolica e maschile

Dall’inviato a Berlino e storica firma del «Corriere della Sera» un ritratto della cancelliera in presa diretta, tra vicende pubbliche e cronache private, bilanci e rivelazioni, attraverso aneddoti, momenti cruciali ed episodi inediti. Con tono leggero e ironico, un ventennio di storia europea rivive in un’appassionante indagine sulle contraddizioni e sugli interrogativi ancora aperti su una figura chiave

Prima cancelliera della Germania, seconda presidentessa del G8 dopo Margaret Thatcher, Angela Merkel ha cambiato la politica tedesca, europea e, attraverso le relazioni con Cina e Stati Uniti, del mondo intero. La sua vicenda è punteggiata di quei momenti fatali, casuali e decisivi che Stefan Zweig considerava il lievito della Storia. Ha affrontato molte difficoltà, dall’occasione perduta nella crisi dell’euro all’emergenza pandemica, e lanciato altrettante sfide, come il dibattito sulla spesa pubblica e la necessità di investire su energie pulite, digitale, mobilità e istruzione. Dal decisivo «Wir schaffen das» del 2015 al «cucù» di Berlusconi, dalla rivolta dei Länder all’inatteso discorso durante la pandemia, i successi e le disfatte di un’incredibile carriera rivivono nelle interviste inedite ai più stretti collaboratori e avversari, dai suoi ex ministri (incluso uno dei padri nobili della Cdu, Wolfgang Schäuble), diplomatici e alleati agli ex premier italiani e a Mario Draghi. Paolo Valentino scava nella vita pubblica e privata della leader per portare alla luce i segreti che le hanno permesso di raggiungere il potere e mantenerlo così a lungo. Spaziando dal rapporto con l’Europa al confronto con i singoli leader: Obama, con cui è cominciata male e finita in idillio, dal blazer pastello come marchio di fabbrica alla definizione “Angie” mutuata dai Rolling Stones, dall’America di Trump alla Russia di Putin, passando per la Francia e l’Italia. Paolo Valentino (Giardini-Naxos, 1956), dal 1984 al «Corriere della Sera», è stato corrispondente da Bruxelles, Mosca, Berlino, Washington, raccontando i più grandi fatti degli ultimi trent’anni: dalla caduta dell’URSS, alla fine di Helmut Kohl e i governi rosso-verdi in Germania, all’elezione di Barack Obama alla Casa Bianca. Allievo di Ezio Tarantelli e Mario Draghi, nel 1989 ha vinto la Nieman Fellowship, la più prestigiosa borsa di studio del giornalismo americano, presso la Harvard University. Nel corso della sua carriera ha intervistato Helmut Kohl, Gerhard Schröder, Angela Merkel, Barack Obama, Vladimir Putin e Hassan Rohani.

isbn 978-88-297-1125-3 uscita nel mese di settembre

brossura con alette 14,5 × 21 cm pp. 256 euro 18,00

copertina non definitiva

Nodi

Paolo Valentino L’età di Merkel

Fedelissima di Helmut Kohl, ne ha preso il posto compiendo un insospettabile parricidio. Identificata come «madre della nazione», si è affermata guida incontestata dell’Unione europea Scienziata di formazione, ha dimostrato un’inaspettata empatia nei momenti più difficili della pandemia

«Una regola, imparata una volta per tutte: parlare sempre poco e per ultima» «Due passi avanti e uno indietro, altre volte uno avanti e due di lato. La processione del martedì di Pentecoste a Echternach è la metafora perfetta di come Merkel si muove in Germania e in Europa»

Chi è davvero la cancelliera che, dopo 16 anni di ribalta sulla scena europea e mondiale, a settembre concluderà il suo mandato?

«Poi accadde l’imprevisto: Merkel, che non aveva detto una sola parola, si conquistò in un momento la simpatia della nazione. Nessuno poteva saperlo e soprattutto nessuno se lo sarebbe mai immaginato, ma la sua parabola sarebbe durata 16 anni e avrebbe cambiato per sempre, nel bene e nel male, la Germania e l’Europa. Ha vinto Angela Merkel. Ha vinto la forza tranquilla»

ISBN: 978-88-297-1125-3

16

17


Biblioteca

Fabio Frosini La costruzione dello Stato nuovo Scritti e discorsi di Benito Mussolini 1921-1932

Antonio Gramsci fu il primo a suggerire la necessità di occuparsi del Mussolini prefascista. Eppure, dopo il 1945 le pubblicazioni dei testi mussoliniani sono rimaste quasi esclusivamente confinate nel raggio di operazioni apologetiche minoritarie. Riuniti e sottoposti per la prima volta a un’accurata analisi critica, gli articoli, i saggi apparsi in giornali o riviste, i discorsi e altri documenti – dal primo intervento parlamentare del 1921 a quelli per le celebrazioni del primo decennale della marcia su Roma nel 1932 – offrono una testimonianza ineludibile per capire come gli fu possibile suscitare, moderare e indirizzare spinte contrastanti fino ad arrivare a imporsi come leader del partito prima e del regime poi, creando una struttura politico-giuridica con cui governare. Emergono chiaramente le dinamiche di definizione del potere, del rapporto tra Stato e partito, tra partito e popolo, le basi di un sistema totalitario. Soffermarsi senza moralismi sul dialogo tra la politica e la cultura di quegli anni contribuisce a portare alla luce elementi poco indagati, tra cui la tendenza che non solo non impediva, ma anzi promuoveva processi di unificazione sociale la cui modernità non sfuggiva ai suoi più acuti avversari, come Gramsci e Togliatti.

«È molto interessante da studiare Il diario di guerra di Mussolini per trovarvi le tracce dell’ordine di pensieri politici che avevano formato, anni prima, la sostanza ideale del movimento» Antonio Gramsci, Quaderni del carcere, 1934

Fabio Frosini (1966) insegna Storia della filosofia presso l’Università di Urbino. Riconosciuto come uno dei maggiori studiosi di Gramsci, autore di numerosi saggi, da anni si occupa di storia del pensiero rinascimentale e di questioni inerenti alla teoria marxista. Di recente ha curato La «storia d’Europa» di Benedetto Croce e il fascismo (2017) e, con Marsilio, ha pubblicato Leonardo da Vinci on Nature. Knowledge and Representation (2015).

Nel 700° anniversario della morte del sommo poeta, un’inedita introduzione alle vicende del poema attraverso i racconti e le vite dei personaggi che lo compongono. Dal grande italianista, presidente del comitato per le celebrazioni, un percorso godibile e curioso nella «materia umana» di cui è fatto il capolavoro dantesco, tra vizi e virtù, dagli incontri più significativi a quelli minori e trascurati

Costruito su un perfetto sistema di personaggi, il poema che più di tutti ha segnato la nostra identità nazionale e linguistica raccoglie dentro di sé infinite voci, in un andamento corale e rapsodico che non smette di affascinare, e in cui ciascuna voce è al contempo unica e universale, perché Dante, pur rendendo ogni personaggio perfettamente definito come figura della propria epoca, lo ha concepito come esemplificativo di una peculiarità senza tempo del genere umano. Tra racconto letterario e incursioni storico-filosofiche, Carlo Ossola imbastisce un affascinante percorso in trenta ritratti inediti tra i contemporanei del poeta, italiani e stranieri, e i personaggi classici e biblici in cui egli si imbatte, seguendone la traiettoria dalla discesa all’Inferno al Purgatorio, al mistero del Paradiso. Dalle guide, Virgilio e Beatrice, ai dannati, dalle anime in pena ai santi e ai dottori della Chiesa, ogni incontro è un’epifania non solo poetica e narrativa, ma etica, capace di interrogare ancora oggi ciascun lettore. Nell’ambito delle iniziative programmate in tutta Italia nel 2021, il volume rappresenta, dopo l’Introduzione e il Commento alla Divina Commedia, un tassello fondamentale delle riflessioni e dei contributi che il presidente del comitato per le celebrazioni ha voluto dedicare al padre della letteratura italiana.

copertina non definitiva

Sottratti a tentazioni nostalgiche e contestualizzati da un grande storico della sinistra gramsciana, gli interventi del primo Mussolini su consenso, popolo e nazione, per comprendere un periodo cruciale del secolo scorso, i famigerati anni venti tanto simili a quelli in cui “ci siamo svegliati” oggi. Una storica operazione parallela all’esperimento di Antonio Scurati sul piano narrativo e psicologico

copertina non definitiva

Nodi

Carlo Ossola I personaggi della Divina Commedia

a cura di

«Papi e liutai, briganti e donne innamorate, teologi e sodomiti, mitici eroi della classicità e santi. Il poema è una sequenza fitta di personaggi maggiori e minori, tutti interrogati, descritti, congedati da Dante»

Carlo Ossola è professore al Collège de France. Tra i suoi libri presso Marsilio: Il continente interiore (2010), Ungaretti, poeta (2016), Nel vivaio delle comete. Figure di un’Europa a venire (2018), Trattato delle piccole virtù. Breviario di civiltà (2019, 3 edizioni). In occasione del 700° anniversario della morte di Dante sono in programma una nuova edizione di Introduzione alla Divina Commedia (2012) e un poderoso commento alla Divina Commedia.

978-88-317-1950-6 e 17,50

978-88-297-0162-9 e 15,00

978-88-317-1129-1 e 16,50

978-88-297-0908-3 e 34,00

in cors pubblic o di azione

isbn 978-88-297-1124-6 uscita nel mese di settembre

brossura con alette 14,5 × 21 cm pp. 352 euro 20,00

ISBN: 978-88-297-1124-6

18

isbn 978-88-297-1128-4 uscita nel mese di settembre 19

cartonato con sovraccoperta 14,5 × 21 cm pp. 176 euro 18,00

ISBN: 978-88-297-1128-4


Un viaggio fantastico nella città più famosa e al contempo misteriosa, alla scoperta di luoghi mai battuti e vicende mai narrate, talvolta assurde, altre grottesche o poetiche. Tra letteratura e storia dell’arte, amori infelici, rivelazioni e rivoluzioni sulle eccentriche guide di questo inedito percorso: da Sonia Kalienskij a Luigi Nono, da Sergej Djagilev a Caterina Cornaro

Come difendere, dopo il trauma della pandemia, i valori e le conquiste liberali messi in discussione dalle legittime preoccupazioni sanitarie? Un brillante pamphlet sulle società del futuro, su come recuperare le ragioni delle libertà individuali come basi di un’economia efficiente, dello Stato di diritto e del progresso scientifico

Ancora

Gilberto Corbellini, Alberto Mingardi La società chiusa in casa Quale libertà dopo la paura

Pittori rovinati dalle passioni, eroi di guerra, attori che hanno calcato le scene di tutto il mondo, direttori d’orchestra, allenatori di calcio, nobildonne suicide per amore, frati e rinnegati: sono questi i personaggi, curiosi e mai banali, che Luca Scarlini ha scelto per farsi guidare attraverso le calli veneziane, in una passeggiata stralunata e non convenzionale alla scoperta dei segreti della città. Si parte dal cimitero di San Michele, con i racconti sussurrati dalla pianista Luisa Baccara, compagna di Gabriele D’Annunzio, al grande riformatore della psichiatria Franco Basaglia, le scoperte di Christian Doppler e il mistero di Suor Vittoria Gregoris, morta in odore di santità e la cui tomba è inspiegabilmente vuota. Dall’antico cimitero ebraico riemergono la vicenda di Elia Levita, consulente di Michelangelo, e quella di una bambina di tre anni che riposa in una tomba a forma di piramide. Infine il cimitero municipale del Lido custodisce i resti di Tintoretto e di Caterina Cornaro, regina di Cipro e signora di Asolo, oltre alla tomba perduta di Marco Polo. Una suggestiva mappa da cui emerge la dimensione europea e globale della città incrocio di popoli e civiltà per eccellenza. In tono allegro e dissacrante, con i disegni di Alvise Bittente a illustrare questa originale guida, l’autore non manca di approfondire i rivolgimenti storici, analizzare le complessità e rivelare i rimossi di una città che in queste storie si scopre viva più che mai. Luca Scarlini (Firenze, 1966), saggista, performer e drammaturgo, insegna presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e in altre istituzioni italiane e straniere. Tra i suoi libri più recenti: Teatri d’amore (con i disegni di Alvise Bittente, 2018), Il Caravaggio rubato (2018), L’ultima regina di Firenze (2018), L’uccello del paradiso (2020). Per Marsilio ha pubblicato Rinascimento Babilionia. Una storia erotica dell’arte italiana (2020). Autore radiofonico, voce di Rai Radio 3, ha condotto il programma Museo Nazionale.

isbn 978-88-297-1126-0 uscita nel mese di settembre

brossura con alette 12,2 × 20,5 cm pp. 224 euro 16,00

«Non è questa la città dove, come in una fantasia di Leonardo, si cammina sulle acque? Tutto è pittorico e metaforico sogno in questo fisico e metafisico paese; anche la più solida e massiccia architettura, anche la tua propria persona in carne e ossa» Diego Valeri

Secondo la logica darwiniana, la pandemia che ha stravolto il mondo in questi due anni non è poi così diversa dalle altre, che si sono lasciate alle spalle società meno avanzate e complesse, ma sempre vulnerabili. Non essendo preparati, per motivi evolutivi, alla gestione delle pandemie, la paura ha spazzato via le conoscenze degli scorsi due secoli, tanto da farci restare impassibili di fronte a manipolazioni politiche e abusi di potere con conseguenze potenzialmente disastrose – come i danni delle chiusure scolastiche o il dissesto economico indotto da scelte miopi – o ad affidarci a riti apotropaici di massa, come la prima vaccinazione in tv. Ma quanto può resistere una società imprigionata dal virus? Quali lezioni ricavare da una gestione improvvisata? Come trovare un equilibrio tra salute e libertà nella transizione dal vecchio al nuovo? In un appassionante percorso che spazia dalla storia delle epidemie e del loro impatto economico e sociale al rapporto tra biologia, artigianato e impresa dei vaccini, Corbellini e Mingardi interpretano le tendenze emergenti e spingono a porsi altrettante domande sul mondo che si intende ricostruire, distinguendo tra allarmismo e verità scientifiche. Ripescano nella tradizione della filosofia politica e negli studi evoluzionistici applicati alla scienza sociale teorie e fatti che consentono di spiegare l’origine e il funzionamento del liberalismo come fondamento delle società aperte alle libertà ma meno vulnerabili ai parassiti. Gilberto Corbellini (1958) insegna storia della medicina e bioetica alla Sapienza. Scrittore, giornalista e collaboratore di «Domenica del Sole 24 Ore», si occupa di immunoscienze e biologia molecolare, medicina evoluzionistica, neuroscienze e bioetica. È autore di vari libri, tra cui: Nel paese della pseudoscienza. Perché i pregiudizi minacciano la nostra libertà (2019). Alberto Mingardi (1981) è professore associato di Storia delle dot-

978-88-297-0804-8 e 17,00

trine politiche all’Università iulm di Milano. È stato tra i fondatori ed è attualmente direttore dell’Istituto Bruno Leoni. Per Marsilio ha pubblicato L’intelligenza del denaro (2013, ora in edizione tascabile UE), Thomas Hodgskin, discepolo anarchico di Adam Smith (2016), La verità, vi prego, sul neoliberismo (2019) e Contro la tribù. Hayek, la giustizia sociale e i sentieri di montagna (2020).

ISBN: 978-88-297-1126-0

20

isbn 978-88-297-1154-3 uscita nel mese di settembre 21

brossura con alette 12 × 20 cm pp. 208 euro 15,00

copertina non definitiva

illustrazioni di Alvise Bittente

copertina non definitiva

Cartabianca

Luca Scarlini Nuova guida sentimentale di Venezia

«Le pandemie muovono la psicologia umana, le società devono riscoprire ogni volta le loro vulnerabilità e il loro straordinario potenziale di capacità adattative di fronte alle minacce»

978-88-297-0717-1 e 11,00

978-88-317-2591-0 e 23,00

978-88-297-4299-3 e 20,00

978-88-297-0568-9 e 16,00

ISBN: 978-88-297-1154-3


Racconti chiari, luminosi come il sole di mezzogiorno

Miti, leggende e favole per raccontare l’arte Dopo il successo di Le muse nascoste, Lauretta Colonnelli torna con una raccolta di storie antiche che narrano l’arte, tutte ambientate nelle terre del Sud, da Napoli fino alla Sicilia

I lettori di Storie meridiane sono amanti dell’arte e viaggiatori curiosi, sono alla ricerca di nuove leggende, favole che li portino alla scoperta di tesori nascosti

copertina non definitiva

Libri Illustrati

Lauretta Colonnelli Storie meridiane

Non si tratta di una guida, né di una raccolta di saggi, ma di una serie di racconti brevi, in cui però niente è inventato. Ogni racconto nasce da un incantamento per un dipinto, una scultura, un’opera di architettura, un capolavoro letterario. Da queste storie si affacciano figure mitologiche e personaggi realmente esistiti, dal tempo della Magna Grecia ai giorni nostri. Le immagini di questi personaggi, o le loro opere, si trovano sparse in musei che quasi nessuno conosce, o in palazzi privati, o in siti archeologici impervi da raggiungere ma carichi di magia, o in parchi disseminati di opere d’arte contemporanea. Un patrimonio immenso che non si finisce mai di scoprire. E narrandolo si vedono trascorrere nelle terre del Sud i tempi di guerra e i tempi di pace, le feste e le epidemie, la nascita delle civiltà e il loro dissolversi. Si vedono passare gli eserciti e i migranti che venivano dal mare, o dai lontanissimi paesi del Nord, o dal vicino Medio Oriente. Si riconoscono gli intrecci di religioni e culture, di usi e costumi, di vicende private che sembrano d’oggi e invece si svolsero migliaia di secoli fa. E di ogni cosa è rimasta traccia. Lauretta Colonnelli è nata a Pitigliano (Grosseto). Vive tra Roma e la Toscana. Laureata in Filosofia, ha insegnato Storia del teatro alla Sapienza di Roma, e ha lavorato come programmista-regista a Rai Radiodue. Giornalista dal 1979, prima alle pagine culturali dell’Europeo, poi al Corriere della Sera. Scrittrice di saggi sull’arte: Gli irripetibili anni ’60 a Roma (Milano 2011); Conosci Roma? (Firenze 2013); Conosci Roma? Volume secondo (Firenze 2014); La tavola di Dio (Firenze 2015) sui dipiti dell’Ultima Cena; Cinquanta quadri. I dipinti che tutti conoscono. Davvero? (Firenze 2016); Le muse nascoste (Firenze 2020).

ipsaecum volupta desendam, simus utation empossi mporum doluptiore vellatum am, adipsunto illoreium dist vellaut fugit apero volorep elignim olorectatque officidit acessec aeperehent. Nam, oditatem ist, sam quiani as aute nullendis erecerovide eatur? Xero et quatis mossinci cum dolorempor si dolesto dolupidipsa verferia pere conem ero eaquiatur? Gitiasp eliquat ureptisint labo. Nam cus essimo ducimpo rianditibus eturem doluptatem iuriber emporia nobissitatia dit, eicatet officidunt labore, apit es rendae omnim qui coribus. Lis am laborae natem veliqui ducipiet labo. Solut ma voluptibusae nonsed est veliquat erspien imaiostioris di sitae corro omnis et amenim quo quostio bea dolorro exerchilibus rescili geneste mpersperi quas moles dolent laborum quidusciatat optae qui blabori taquaspedi moles oribus. Lis aobissitatim labora doleninis. A in nobist, ipit es ea comnimus earum adis asi sumquatet vid quam, sam, corit, siminis si tem. Ut aboruptam quis et latur, similli busdaecto to beaquae volorepudis sum ra quiam sentibe rnatibustrum non conseque volore volorrumquis ente doloreh endae. Bita dolorrum est quis ex eaque et et faccaest quatur aut eat moluptiae magnis sedigent voluptae et et avolessimo. Tatem sa culla coratio. Erspers persperferi sum as inimolenis sequi officim inullupta init quame volum aut volesti isciam, solesseri od maximpore minctat emporeh eniente ex estis quis sam adi aut eatet excestiusam liquo excepudi te dolut alisquos dolore, omniet, uta sit asperovidem dellorestias aut unture poremqu idenda quae volo expellatio bla sitatum volupta qui id ea ad quae odiorem enis ad eatestet aut vitium fugiae id unt ex et officiam auda plibus quibus minture raessint post precum alignihitati quibusdae dit, quam volore net, aut ligni tecearum qui cor saperae. Tem nimustrum quod mos sit delic tem voluptas as voloris ende venissiti quatem elia nonessimus aliquos sincti as dus. Natiusae poribus, sapellese escipsa perferro dic tempos nis utecepe lectisit aut porumet litat ut vel in nossit everfer essinulla nim faccatur, ipsam expelibus molupti nulparum voluptat. Tem non rendunt aperepe molupiende pelesequam que aut et eum nem am fuga. Or aut unt prae commole nitataecus assinct aturit, si aut perumque ped maione seque et audis molores cipitae illorepero dollaudiost, cone voluptae. Xim exerias molorio resseruptati doluptam qui quo officaes aut rem la velendicit liassim venitio. rdiciusanis de voluptas as voloris ende. T tati re vest harum is cusci aditias que dem dolupta plabores ipsaecum volup-

Tra le favole narrate da Lauretta Colonnelli troviamo quella che Gio Ponti utilizzava per spiegare l’arte «Che cosa sarà l’arte?» si chiesero gli angeli. Il Creatore si levò in piedi: «L’arte, signori angeli, è la sola cosa che è soltanto degli uomini, la sola cosa che io non ho creato, la sola cosa che non riuscirà al Cielo neanche con i miracoli... l’arte, signori angeli, è il miracolo degli uomini, è la cosa che hanno creato gli uomini: è la cosa più bella, più eccelsa, è la loro cosa divina, nella quale, e solo in essa, gli uomini sono come me: sono creatori» (dal racconto La notte degli angeli). Meridiano evoca il meriggio estivo. L’ora meridiana è l’ora più calda, la più assolata, la più abbagliante, quando il sole è a picco e anche l’ossessivo frinire delle cicale all’improvviso tace. L’ora in cui una volta apparivano i demoni e gli dei

Black Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione Scalise-Perbellini Black Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione Scalise-Perbellini

Black Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione Scalise-Perbellini

6

colonnelli_layout.indd 6-7

Black Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione Scalise-Perbellini

7

4

tati re vest harum is cusci aditias que dem dolupta plabores ipsaecum volupta desendam, simus utation empossi mporum doluptiore vellatum am, adipsunto illoreium dist vellaut fugit apero volorep elignim olorectatque officidit acessec aeperehent. Nam, oditatem ist, sam quiani as aute nullendis erecerovide eatur? Xero et quatis mossinci cum dolorempor si dolesto dolupidipsa verferia pere conem ero eaquiatur? Gitiasp eliquat ureptisint labo. Nam cus essimo ducimpo rianditibus eturem doluptatem iuriber emporia nobissitatia dit, eicatet officidunt labore, apit es rendae omnim qui coribus. Lis am laborae natem veliqui ducipiet labo. Solut ma voluptibusae nonsed est veliquat erspien imaiostioris di sitae corro omnis et amenim quo quostio bea dolorro exerchilibus rescili geneste mpersperi quas moles dolent laborum quidusciatat optae qui blabori taquaspedi moles oribus. Lis aobissitatim labora doleninis. A in nobist, ipit es ea comnimus earum adis asi sumquatet vid quam, sam, corit, siminis si tem. Ut aboruptam quis et latur, similli busdaecto to beaquae volorepudis sum ra quiam sentibe rnatibustrum non conseque volore volorrumquis ente doloreh en09/03/21 17:28 dolorrum est quis ex eaque et et faccaest quatur aut eat dae. Bita moluptiae magnis sedigent voluptae et et avolessimo. Tatem sa culla coratio. Erspers persperferi sum as inimolenis sequi officim inullupta init quame volum aut volesti isciam, solesseri od ma-

colonnelli_layout.indd 4-5

5

simus utation empossi mporum doluptiore vellatum am, adipsunto illoreium dist vellaut fugit apero volorep elignim olorectatque officidit acessec aeperehent. Nam, oditatem ist, sam quiani as aute nullendis erecerovide eatur? Xero et quatis mossinci cum dolorempor si dolesto dolupidipsa verferia pere conem ero eaquiatur? Gitiasp eliquat ureptisint labo. Nam cus essimo ducimpo rianditibus eturem doluptatem iuriber emporia nobissitatia dit, eicatet officidunt labore, apit es rendae omnim qui coribus. Lis am laborae natem veliqui ducipiet labo. Solut ma voluptibusae nonsed est veliquat erspien imaiostioris di sitae corro omnis et amenim quo quostio bea dolorro exerchilibus rescili geneste mpersperi quas moles dolent laborum quidusciatat optae qui blabori taquaspedi moles oribus. Lis aobissitatim labora doleninis mos sit delic tem voluptas as volorepudis sum ra quiav marooloris. A in nobist, ipit es ea comnimus earum adis asi sumquatet vid quam, sam, corit, siminis si tem. Ut aboruptam quis et latur, similli busdaecto to beaquae volorepudis sum ra quiam sentibe rnatibustrum non conseque volore volorrumquis ente doloreh endae. Bita dolorrum est quis ex eaque et et faccaest quatur aut eat moluptiae magnis sedigent voluptae et et avolessimo. Tatem sa culla coratio. Erspers persperferi sum as inimolenis sequi officim inullupta init quame volum aut volesti isciam, solesseri od maximpore minctat emporeh eniente ex estis quis sam adi aut eatet excestiusam liquo excepudi te dolut alisquos dolore, omniet, uta sit asperovidem dellorestias aut unture poremqu idenda quae volo expellatio bla sitatum volupta qui id ea ad quae odiorem enis ad eatestet aut vitium fugiae id unt ex et officiam auda plibus quibus minture raessint post precum alignihitati quibusdae dit, quam volore net, aut ligni tecearum qui cor saperae. Tem nimustrum quod mos sit delic tem voluptas as voloris ende venissiti quatem elia nonessimus aliquos sincti as dus. Natiusae tati re vest poribus, sapellese escipsa perferro dicharum tem- is cusci aditias que dem dolupta plabores ipsavolupta simus utation empossi mporum doluppos nis utecepe lectisit autecum porumet litat desendam, ut tiorenim vellatum am, adipsunto illoreium dist vellaut fugit apero vel in nossit everfer essinulla faccatur, volorep elignim ipsam expelibus molupti nulparum volup- olorectatque officidit acessec aeperehent. Nam, oditatem ist, sam quiani as aute nullendis erecerovide eatur? Xero tat Tem non rendunt aperepe molupiende et quatis mossinci pelesequam que aut et eum nem am fuga. cum dolorempor si dolesto dolupidipsa verferia pere conem ero eaquiatur? Gitiasp eliquat ureptisint labo. Nam Or aut unt prae commole nitataecus assinct cusmaione essimo seque ducimpo rianditibus eturem doluptatem iuriber empoaturit, si aut perumque ped ria voluptae. nobissitatia dit, eicatet officidunt labore, apit es rendae omnim et audis molores cipitae illorepero dollaudiost, cone Xim qui coribus. Lislaam laborae natem veliqui ducipiet labo. Solut ma exerias molorio resseruptati doluptam qui quo officaes aut rem nonsed est veliquat erspien imaiostioris di sitae corvelendicit liassim venitio. rdiciusanis de voluptasvoluptibusae as voloris ende. ro omnisplabores et amenim quo quostio bea dolorro exerchilibus rescili Mati re vest harum is cusci aditias que dem dolupta geneste mpersperi quas moles dolent laborum quidusciatat optae qui blabori taquaspedi moles oribus. Lis aobissitatim labora doleninis. A in nobist, ipit es ea comnimus earum adis asi sumquatet vid quam, sam, corit, siminis si tem. Ut aboruptam quis et latur, 09/03/21 17:28 similli busdaecto to beaquae volorepudis sum ra quiam sentibe rnatibustrum non conseque volore volorrumquis ente doloreh endae. Bita dolorrum est quis ex eaque et et faccaest quatur aut eat moluptiae magnis sedigent voluptae et et avolessimo. Tatem sa culla coratio. Erspers persperferi sum as inimolenis sequi officim inullupta init quame volum aut volesti isciam, solesseri od ma-

colonnelli_layout.indd 8-9

isbn 978-88-297-1175-8 uscita nel mese di settembre

cartonato 17 × 24 cm pp. 240 euro 29,00

8

Black Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione Scalise-Perbellini Black Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione Scalise-Perbellini

9

tati re vest harum is cusci aditias que dem dolupta plabores ipsaecum volupta desendam, simus utation empossi mporum doluptiore vellatum am, adipsunto illoreium dist vellaut fugit apero volorep elignim olorectatque officidit acessec aeperehent. Nam, oditatem ist, sam quiani as aute nullendis erecerovide eatur? Xero et quatis mossinci cum dolorempor si dolesto dolupidipsa verferia pere conem ero eaquiatur? Gitiasp eliquat ureptisint labo. Nam cus essimo ducimpo rianditibus eturem doluptatem iuriber emporia nobissitatia dit, eicatet officidunt labore, apit es rendae omnim qui coribus. Lis am laborae natem veliqui ducipiet labo. Solut ma voluptibusae nonsed est veliquat erspien imaiostioris di sitae corro omnis et amenim quo quostio bea dolorro exerchilibus rescili geneste mpersperi quas moles dolent laborum quidusciatat optae qui blabori taquaspedi moles oribus. Lis aobissitatim labora doleninis. A in nobist, ipit es ea comnimus earum adis asi sumquatet vid quam, sam, corit, siminis si tem. Ut aboruptam quis et latur, similli busdaecto to beaquae volorepudis sum ra quiam sentibe rnatibustrum non conseque volore volorrumquis ente doloreh endae. Bita dolorrum est quis ex eaque et et faccaest quatur aut eat moluptiae magnis sedigent voluptae et et avolessimo. Tatem sa culla coratio. Erspers persperferi sum as inimolenis sequi officim inullupta init quame volum aut volesti isciam, solesseri od maximpore minctat emporeh eniente ex estis quis sam adi aut eatet excestiusam liquo excepudi te dolut alisquos dolore, omniet, uta sit asperovidem dellorestias aut unture poremqu idenda quae volo expellatio bla sitatum volupta qui id ea ad quae odiorem enis ad eatestet aut vitium fugiae id unt ex et officiam auda plibus quibus minture raessint post precum alignihitati quibusdae dit, quam volore net, aut ligni tecearum qui cor saperae. Tem nimustrum quod mos sit delic tem voluptas as voloris ende venissiti quatem elia nonessimus aliquos sincti as dus. Natiusae poribus, sapellese escipsa perferro dic tempos nis utecepe lectisit aut porumet litat ut vel in nossit everfer essinulla nim faccatur, ipsam expelibus molupti nulparum voluptat. Tem non rendunt aperepe molupiende pelesequam que aut et eum nem am fuga. Or aut unt prae commole nitataecus assinct aturit, si aut perumque ped maione seque et audis molores cipitae illorepero dollaudiost, cone voluptae. Xim exerias molorio resseruptati doluptam qui quo officaes aut rem la velendicit liassim venitio. rdiciusanis de voluptas as voloris ende. T tati re vest harum is cusci aditias que dem dolupta plabores ipsaecum volupta desendam, tati re vest harum is cusci aditias que dem dolupta plabores ipsaecum volupta desendam, simus utation empossi mporum doluptiore vellatum am, adipsunto illoreium dist vellaut fugit apero volorep elignim olorectatque officidit colonnelli_layout.indd acessec aeperehent. Nam, 2-3 oditatem ist, sam quiani as aute nullendis erecerovide eatur? Xero et quatis mossinci cum dolorempor si dolesto dolupidipsa verferia pere conem ero eaquiatur? Gitiasp eliquat ureptisint labo. Nam cus essimo ducimpo rianditibus eturem doluptatem iuriber emporia nobissitatia dit, eicatet officidunt labore, apit es rendae omnim qui coribus. Lis am laborae natem veliqui ducipiet labo. Solut ma voluptibusae nonsed est veliquat erspien imaiostioris di sitae corro omnis et amenim quo quostio bea dolorro exerchilibus rescili geneste mpersperi quas moles dolent laborum quidusciatat optae qui blabori taquaspedi moles oribus. Lis aobissitatim labora doleninis. A in nobist, ipit es ea comnimus earum adis asi sumquatet vid quam, sam, corit, siminis si tem. Ut aboruptam quis et latur, similli busdaecto to beaquae volorepudis sum ra quiam sentibe rnatibustrum non conseque volore volorrumquis ente doloreh endae. Bita dolorrum est quis ex eaque et et faccaest quatur aut eat moluptiae magnis sedigent voluptae et et avolessimo. Tatem sa culla coratio. Erspers persperferi sum as inimolenis sequi officim inullupta init quame volum aut volesti isciam, solesseri od ma-

2

3

Black Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione Scalise-Perbellini Black Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione Scalise-Perbellini

09/03/21 17:28

09/03/21 17:28

ISBN: 978-88-297-1175-8

22

23


Maurizio Cattelan è uno degli artisti più noti e controversi del nostro tempo

a cura di Roberta Tenconi e Vicente Todolí

La monografia presenta approfondimenti su nuove opere concepite per questa mostra, insieme ad alcuni lavori tra i più celebri di Maurizio Cattelan

copertina non definitiva

Cataloghi

Maurizio Cattelan Breath Ghosts Blind

Breath Ghosts Blind accompagna l’omonima personale di Maurizio Cattelan (Padova, 1960, vive e lavora tra New York e Milano) in Pirelli HangarBicocca, un ambizioso progetto sviluppato dall’artista e prima mostra in Italia dopo molti anni. Nel mettere in scena una complessa rappresentazione simbolica del ciclo della vita e affrontando temi come la memoria e il senso di perdita individuale e collettiva, il progetto include opere e immagini iconiche del percorso di Cattelan, insieme a un nuovo corpo di lavori realizzati appositamente. La monografia ne approfondisce le tematiche e offre una lettura inedita del lavoro dell’artista, presentato attraverso contributi critici di autori e voci di rilievo internazionale che da anni seguono il lavoro di Cattelan, come Francesco Bonami e Nancy Spector, insieme a ulteriori approfondimenti tematici di filosofi, teologi e scrittori tra cui Arnon Grunberg, Andrea Pinotti e monsignor Timothy Verdon. Completano il volume le immagini che documentano il progetto di mostra e una conversazione dell’artista con i curatori. Roberta Tenconi è curatrice presso Pirelli HangarBicocca di Milano, dove ha curato mostre e progetti di artisti tra cui Cerith Wyn Evans, Matt Mullican, Leonor Antunes, Rosa Barba e Laure Prouvost. Parte del team curatoriale della 55. Biennale di Venezia, ha collaborato con varie istituzioni come la Biennale di Berlino e la Fondazione Trussardi.

Vicente Todolí, direttore artistico di Pirelli HangarBicocca dal 2012, vanta una lunga carriera come direttore artistico in istituzioni internazionali – tra cui ivam, Valencia, Museu de Arte Contemporânea de Serralves a Oporto e Tate Modern di Londra – e come curatore di mostre.

Un’indagine approfondita sulla memoria individuale e collettiva e sull’idea di monumento, attraverso un’inedita selezione di opere di Cattelan e la loro lettura nella voce di critici, storici dell’arte, filosofi, teologi e scrittori

Le opere di Cattelan, facendo uso di immagini iconiche e di un pungente linguaggio visivo, suscitano accesi dibattiti nell’opinione pubblica e mediatica, stimolando forme di partecipazione e impegno Milano, Pirelli HangarBicocca luglio 2021 – febbraio 2022

Sala XIX Black Structure 2018 tecniva mista

4

tati re vest harum is cusci aditias que dem dolupta plabores ipsaecum volupta desen-

5

dam, simus utation empossi mporum doluptiore vellatum am, adipsunto illoreium dist vellaut fugit apero volorep elignim olorectatque officidit acessec aeperehent. Nam, oditatem ist, sam quiani as aute nullendis erecerovide eatur? Xero et quatis mossinci

XIX Black Structure 2018 tecniva mista

Sala

2

3

cum dolorempor si dolesto dolupidipsa verferia pere conem ero eaquiatur? Gitiasp eliquat ureptisint labo. Nam cus essimo ducimpo rianditibus eturem doluptatem iuriber

Sala XIX Black Structure 2018 tecniva mista

emporia nobissitatia dit, eicatet officidunt labore, apit es rendae omnim qui coribus. Lis am laborae natem veliqui ducipiet labo. Solut ma voluptibusae nonsed est veliquat erspien imaiostioris di sitae corro omnis et amenim quo quostio bea dolorro exerchilibus rescili geneste mpersperi quas moles dolent laborum quidusciatat optae qui blabori taquaspedi moles doleninis. A in nobist, ipit es ea comnimus earum adis asi sumquatet vid quam, sam, corit, siminis si tem. Ut aboruptam quis et latur, similli busdaecto to beaquae volorepudis sum ra

6

7

Sala XIX Black Structure 2018 tecniva mista

bis aute volorror sitio duntibusa voluptae. Ficilita dioris dolorporiam quis adis consed

8

minvend usantibus dolupta tquaectus, sitibus dunda volut re velloreped magni bea-

9

quiam sentibe rnatibustrum non conseque volore volorrumquis ente doloreh endae. Bita dolorrum est quis ex eaque et et faccaest quatur aut eat moluptiae magnis sedigent voluptae et et a sitatem sa culla coratio. Erspers persperferi sum as inimolenis

tur? Qui conseque incipsum faccust ibearunt, as aut illaut ommo bla vent, venihillor re,

sequi officim inullupta init quame volum aut volesti isciam, solesseri od maximpore

nistoriorum qui blabori onsequam eum quidunte niendit erspient es sim nos quaesti

minctat emporeh eniente ex estis quis sam adi aut eatet excestiusam liquo excepudi

orepuditem reratis ipidentur sequodi doluptatur aboris ipsumqui odipsanimint dolor

te dolut alisquos dolore, omniet, uta sit asperovidem dellorestias aut unture poremqu

aut eatatemporro et ulparum rem in nem faccatat offic tempos dit occullici offici om-

idenda quae volo expellatio bla sitatum volupta qui id ea ad quae odiorem enis ad ea-

nistias quati atempor itatem sum voles dolestis restrum quianis et assin numque rem

testet aut vitium fugiae id unt ex et officiam auda plibus quibus minture raessint post

eturest aute deraess equatquatem voluptatat.

precum alignihitati quibusdae dit, quam volore net, aut ligni tecearum qui cor saperae. Tem nimustrum quod mos sit delic tem voluptas as voloris ende venissiti quatem

La curvatura dei cetrioli

elia nonessimus aliquos sincti as dus. Natiusae poribus, sapellese escipsa perferro dic

Me ex explabo. Ribus ut dolorro odit, idiost, omnim voluptati ommosapid ma que op-

tempos nis utecepe lectisit aut porumet litat ut vel in nossit everfer essinulla nim fac-

tatem velis disquam et audit ommolup tature quianih iciduntio tem. Untiunt omnis

catur, ipsam expelibus molupti nulparum voluptat.

volupient, est, quae pratemp eribearia quate ati aut poribea tquatur? Quia dio te si

Tem non rendunt aperepe molupiende pelesequam que aut et eum nem am fuga. Or

im et id et harum, secest apero esci sinumquae omnimet quiaes eossecate voluptiis

aut unt prae commole nitataecus assinct aturit, si aut perumque ped maione seque et

et occumqui dolendipsam discilibus doluptatibus aut facia nonseditint quat fuga. Et

audis molores cipitae illorepero dollaudiost, cone voluptae. Xim exerias molorio resse-

omnimendam re conseque est, omnimusciet audipsa nturem ius siminihicia id que vo-

ruptati doluptam qui quo officaes aut rem la velendicit liassim venitio. Ediciusanis de-

lorercia cum ipsa velistin et accullu ptatiae sequis et ducia comniameni nullatur, sunt, sit alia voluptatqui dic tem elendeb itatiate prati ni volum nient, cust ea consequam, omnimax imolumq uatenim porporruntem cume sitas as ad ut re nobitiis min ped eat ra voluptate lat volor sitibus con estis acest audae. Nequia velest molupta dolorempera doluptae excea que minci aut volum eosaperat.

cattelan.indd 4-5

22/01/21 16:09

Ilibusc idelit, officillabo. Nam illor sant faccus volorro tem cuptatur, offici nobit, aborem

cattelan.indd 2-3

22/01/21 16:09

eaquatur maio incimint laces aut ersped que quaes ut optatust, alicabo rionectis as eos unt etur sant. Pere, nonsequia nimus, tem sapedis eruptatur, adi adigenihit, illabo. Ad untecto mos aut pa volo eniendam ipsandunt hiciliquo excessitis doluptatem endaessit et eosae aut laborecatur? Est quae lab ipicit es eium, inihicia volectur, occus plique etur? Id et dolupitecta sinimi, ipsumqui rate pro to iuntus sequide rempores endae perum nem voloreptatum eic te cullaccae eum quame nobitium que consecabo. Nam la nem volut lisqui od quae por repelia dessimu saepudae omnis arum vellaut eossunt quas aut autem. Linctia ent earum estium eium ium ium quis quas int eosti

cattelan.indd 6-7

isbn 978-88-297-1107-9 edizione bilingue italiano/inglese uscita nel mese di settembre

22/01/21 16:09

cartonato 21 × 27 cm pp. 200 con 200 ill. a col. euro 45,00

cattelan.indd 8-9

22/01/21 16:10

ISBN: 978-88-297-1107-9

24

25


Tutti i segreti del funzionamento di questa macchina meravigliosa finalmente raccontati al grande pubblico

Le sfide di un progetto per il futuro

A un passo dal completamento di un’opera ingegneristica senza precedenti, un libro illustrato che conduce il lettore alla scoperta della storia della Serenissima e del suo rapporto con le acque, per approdare a comprendere un progetto in grado di salvare la città nel rispetto dell’ambiente che la accoglie

In un momento come quello attuale, in cui la situazione mondiale è profondamente influenzata dai problemi climatici, ambientali e di innalzamento delle acque, questa pubblicazione vuole raccontare l’originalità tutta italiana nell’affrontare questo tema attraverso un grande progetto di ingegneria, il Mose, realizzato a Venezia, città devastata dal fenomeno delle acque alte. Partendo quindi da uno sguardo globale e attraversando la storia ingegneristica e paesaggistica della Serenissima – che già dall’antichità interveniva in maniera decisa a tutela della propria laguna, deviando fiumi e costruendo imponenti dighe –, il libro racconta la concretizzazione di questa incredibile opera a Venezia, città da sempre caratterizzata per l’innovazione tecnica legata all’acqua. Attraverso una ricca raccolta di materiali, grafiche e illustrazioni che spiegano in modo chiaro e accessibile il funzionamento della tecnologia alla base dell’opera e della sua gestione, viene spiegata la complessità invisibile del Mose anche a un pubblico non specializzato con un linguaggio comprensibile e rivelando i reali vantaggi di un’opera troppo spesso sommersa senza appello da giudizi polemici. Traspare così l’impegno di un Paese per la creazione di un’opera per la comunità, insieme alla consapevolezza del suo delicato rapporto con la città, la sua popolazione e l’ambiente: una sfida sempre rinnovata che coniuga la profondità della conoscenza al coraggio dell’invenzione.

copertina non definitiva

Grandi Libri Illustrati

Effetto Mose

Il più importante progetto di ingegneria mai realizzato in Italia

Nel 2021 il completamento delle barriere mobili di difesa 60 cm in 100 anni: il rialzo del livello del mare che il Mose, insieme al litorale rinforzato per 46 km, potrà fronteggiare 10

4

Una ricca raccolta di materiali, grafiche e illustrazioni che spiegano in modo chiaro e accessibile il funzionamento di un’opera troppo spesso sommersa senza appello da giudizi polemici

11

5

Black Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione Scalise-Perbellini

tati re vest harum is cusci aditias que dem dolupta plabores ipsaecum volupta desendam, simus utation empossi mporum doluptiore vellatum am, adipsunto illoreium dist vellaut fugit apero volorep elignim olorectatque officidit acessec aeperehent. Nam, oditatem ist, sam quiani as aute nullendis erecerovide eatur? Xero et quatis mossinci cum dolorempor si dolesto dolupidipsa verferia pere conem ero eaquiatur? Gitiasp eliquat ureptisint labo. Nam cus essimo ducimpo rianditibus eturem doluptatem iuriber emporia nobissitatia dit, eicatet officidunt labore, apit es rendae omnim qui coribus. Lis am laborae natem veliqui ducipiet 6

labo. Solut ma voluptibusae nonsed est veliquat erspien imaiostioris di sitae corro omnis et

7

Black Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione Scalise-Perbellini

2

3

Black Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione Scalise-Perbellini

mose_layout.indd 10-11

02/03/21 09:17

amenim quo quostio bea dolorro exerchilibus rescili geneste mpersperi quas moles dolent laborum quidusciatat optae qui blabori taquaspedi moles oribus. Lis aobissitatim labora

mose_layout.indd 4-5

02/03/21 09:17

8

9

Black Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione Scalise-Perbellini

tati re vest harum is cusci aditias que dem dolupta plabores ipsaecum volupta desendam, simus utation empossi mporum doluptiore vellatum am, adipsunto illoreium dist vellaut fugit apero volorep elignim olorectatque officidit acessec aeperehent. Nam, oditatem ist, sam quiani as aute nullendis erecerovide eatur? Xero et quatis mossinci cum dolorempor si do-

doleninis dellorestias aut unture diorem enis poremqu idenda. A in nobist, ipit es ea comnimus earum adis asi sumquatet vid quam, sam, corit, siminis si

lesto dolupidipsa verferia pere conem ero eaquiatur? Gitiasp eliquat ureptisint labo. Nam

tem. Ut aboruptam quis et latur, similli busdaecto to beaquae volorepudis sum ra quiam

cus essimo ducimpo rianditibus eturem doluptatem iuriber emporia nobissitatia dit, eicatet

sentibe rnatibustrum non conseque volore volorrumquis ente doloreh endae. Bita dolorrum

officidunt labore, apit es rendae omnim qui coribus. Lis am laborae natem veliqui ducipiet

est quis ex eaque et et faccaest quatur aut eat moluptiae magnis sedigent voluptae et et

labo. Solut ma voluptibusae nonsed est veliquat erspien imaiostioris di sitae corro omnis et

a sitatem sa culla coratio. Erspers persperferi sum as inimolenis sequi officim inullupta init

amenim quo quostio bea dolorro exerchilibus rescili geneste mpersperi quas moles dolent

quame volum aut volesti isciam, solesseri od maximpore minctat emporeh eniente ex estis

laborum quidusciatat optae qui blabori taquaspedi moles oribus. Lis aobissitatim labora

quis sam adi aut eatet excestiusam liquo excepudi te dolut alisquos dolore, omniet, uta sit

doleninis dellorestias aut unture diorem enis poremqu idenda.

asperovidem dellorestias aut unture poremqu idenda quae volo expellatio bla sitatum vo-

A in nobist, ipit es ea comnimus earum adis asi sumquatet vid quam, sam, corit, siminis si

lupta qui id ea ad quae odiorem enis ad eatestet aut vitium fugiae id unt ex et officiam auda

tem. Ut aboruptam quis et latur, similli busdaecto to beaquae volorepudis sum ra quiam

plibus quibus minture raessint post precum alignihitati quibusdae dit, quam volore net, aut

sentibe rnatibustrum non conseque volore volorrumquis ente doloreh endae. Bita dolorrum

ligni tecearum qui cor saperae. Tem nimustrum quod mos sit delic tem voluptas as voloris

est quis ex eaque et et faccaest quatur aut eat moluptiae magnis sedigent voluptae et et

ende venissiti quatem elia nonessimus aliquos sincti as dus. Natiusae poribus, sapellese

a sitatem sa culla coratio. Erspers persperferi sum as inimolenis sequi officim inullupta init

escipsa perferro dic tempos nis utecepe lectisit aut porumet litat ut vel in nossit everfer es-

quame volum aut volesti isciam, solesseri od maximpore minctat emporeh eniente ex estis

sinulla nim faccatur, ipsam expelibus molupti nulparum voluptat.

quis sam adi aut eatet excestiusam liquo excepudi te dolut alisquos dolore, omniet, uta sit

Tem non rendunt aperepe molupiende pelesequam que aut et eum nem am fuga. Or aut unt

asperovidem dellorestias aut unture poremqu idenda quae volo expellatio bla sitatum vo-

prae commole nitataecus assinct aturit, si aut perumque ped maione seque et audis molo-

lupta qui id ea ad quae odiorem enis ad eatestet aut vitium fugiae id unt ex et officiam auda

res cipitae illorepero dollaudiost, cone voluptae. Xim exerias molorio resseruptati doluptam

plibus quibus minture raessint post precum alignihitati quibusdae dit, quam volore net, aut ligni tecearum qui cor saperae. Tem nimustrum quod mos sit delic tem voluptas as voloris

qui quo officaes aut rem la velendicit liassim venitio.

ende venissiti quatem elia nonessimus aliquos sincti as dus. Natiusae poribus, sapellese

tati re vest harum is cusci aditias que dem dolupta plabores ipsaecum volupta desendam,

escipsa perferro dic tempos nis utecepe lectisit aut porumet litat ut vel in nossit everfer es-

simus utation empossi mporum doluptiore vellatum am, adipsunto illoreium dist vellaut fugit

sinulla nim faccatur, ipsam expelibus molupti nulparum voluptat.

apero volorep elignim olorectatque officidit acessec aeperehent. Nam, oditatem ist, sam

Tem non rendunt aperepe molupiende pelesequam que aut et eum nem am fuga. Or aut unt

quiani as aute nullendis erecerovide eatur? Xero et quatis mossinci cum dolorempor si do-

prae commole nitataecus assinct aturit, si aut perumque ped maione seque et audis moloBlack Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione mose_layout.indd 2-3 Scalise-Perbellini Black Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione Scalise-Perbellini

mose_layout.indd 6-7

isbn 978-88-297-1171-0 uscita nel mese di luglio

02/03/21 09:17

cartonato ricoperto 24 × 29 cm pp. 240 con 150 ill. a col. e b/n euro 60,00

02/03/21 09:17

Black Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione Scalise-Perbellini

res cipitae illorepero dollaudiost, cone voluptae. Xim exerias molorio resseruptati doluptam qui quo officaes aut rem la velendicit liassim venitio. tati re vest harum is cusci aditias que dem dolupta plabores ipsaecum volupta desendam, simus utation empossi mporum doluptiore vellatum am, adipsunto illoreium dist vellaut fugit

Black Structure 2018 tecnica mista Sondrio, collezione Scalise-Perbellini

apero volorep elignim olorectatque officidit acessec aeperehent. Nam, oditatem ist, sam quiani as aute nullendis erecerovide eatur? Xero et quatis mossinci cum dolorempor si do-

mose_layout.indd 8-9

02/03/21 09:17

ISBN: 978-88-297-1171-0

26

27


Manuale per Sesso da Manuale

R IL

MySecretCase è il brand che ha cambiato l’immaginario sulla sessualità in Italia. Nato nel 2014 come shop online per il piacere delle donne e delle coppie, ha saputo integrare la vendita dei sex toys con l’aspetto dell’educazione sessuale, spiegata in modo giocoso e innovativo, attraverso un blog di informazione e un team di esperti: sessuologi, ostetriche, ginecologhe.

PE LLO

TOCC A R E

LU

I

Q

«Vogliamo un mondo in cui le donne non sono oggetti sessuali, ma possono averli tutti»: con questo slogan MySecretCase ha rotto ogni tabù, realizzando il primo spot di sempre sui sex toys per la tv (lanciato su Mediaset, Discovery, Sky, Paramount). I canali social di MySecretCase sono diventati il punto di riferimento sul sesso in Italia: 300.000 follower su Instagram (con oltre il 6% di interazioni), 50.000 iscritti al canale YouTube con video che raggiungono 2 milioni di visualizzazioni Guidata dalla founder Norma Rossetti, MySecretCase è diventata una case history sulle principali testate online: Il Sole 24 Ore, Corriere della Sera, la Repubblica, Donna Moderna, Cosmopolitan, Economy, Huffington Post, Fortune, Internazionale e molti altri, e ha curato le rubriche sul sesso per famosi magazine, tra cui Cure Naturali, Pianeta Donna, DeAbyDay

W

ST

OC A P EZZO LO RE P U Ò O R G AS M A

JO

B= G OOD J O B

Leggetene e godetene tutti Un libro da leggere, sfogliare e mettere in pratica, con immagini e illustrazioni dettagliate. All’interno un esclusivo gioco dell’oca sexy da staccare e conservare

ISBN: 978-88-454-0231-9

28

UE

O BL

brossura con alette 19,5 × 22,8 cm pp. 240 euro 18,00

VE

E OM N C A E N O N FA R LA A I B AC

Sesso: la voglia di parlarne e capire come funziona cresce, come dimostrano i risultati in libreria di Club Godo di Jüne Plã e Senza tabù di Violeta Benini, arrivati rispettivamente a 20.000 e 15.000 copie in pochi mesi

isbn 978-88-454-0231-9 uscita nel mese di settembre

ER

C

Perché, se l’amore è una cosa che si fa, non esiste ancora una guida esplicita, esaustiva e dettagliata su come farlo bene (che non sia il solito porno)? Eppure basterebbero piccole dritte, qualche esperienza personale e, perché no, accurate informazioni anatomiche, per trasformare il sesso da okay a wow. Ne ha fatto la propria missione MySecretCase, il più importante sexy shop online, che da anni racconta, divulga e spiega perché chi si accontenta non gode abbastanza. Con questo libro, trasformerà il vostro caro vecchio corpo in un territorio completamente sconosciuto da esplorare, il petting in un’esperienza mistica e il solito missionario in una strana pratica esotica. Non vi promettiamo né l’amore eterno, né di allungarvi il pene, ma vi garantiamo istruzioni semplici, illustrazioni chiare, esperienze autentiche e nessun giro di parole: troverete ricette per un pompino sopraffino o per un anilingus indimenticabile, validi metodi di lubrificazione, onesti consigli su come chiedere le cose che vi piacciono a letto senza imbarazzi e modi sani di relazionarsi al sesso, nel pieno consenso e rispetto del vostro corpo e di quello altrui.

C

G IU HE DA , SE SU DA !

Un manuale illustrato, esplicito e pratico su tutto quello che c’è da sapere sul sesso, dai preliminari alle pratiche anali, corredato di riflessioni personali, pareri di sessuologhe, ginecologhe e urologi: cos’altro serve per imparare a godersela di più?

copertina non definitiva

Varia

MySecretCase Scoprire Scopare

29


Nel suo primo romanzo, Alessandro Trolese, scrittore emergente premiato dalla community di Instagram, ci racconta una storia densa e coinvolgente, insegnandoci che a volte amare significa accettare nell’altro il lato più fragile di noi stessi

copertina non definitiva

Romanzi

Alessandro Trolese Perché noi due

Quando Matteo sente quella risata, ha un tuffo al cuore. È odio e speranza insieme, perché Vanessa è sempre stata il punto di incontro di ogni contraddizione. Fragile e forte al tempo stesso, triste dietro i sorrisi, irrisolta e trascinante. L’aveva conosciuta per sbaglio, aiutata per tenerezza e amata tantissimo perché era inevitabile restarne incantati. Ma tantissimo a lei non era bastato: se n’era andata un giorno di settembre, lasciando dietro di sé il ricordo di un’estate bruciante e un cuore a pezzi. Ormai sono passati due anni: Matteo non pensa più di voler fare lo scrittore, si è trovato un lavoro sicuro e una fidanzata con cui andrà presto a convivere. Ha finalmente progetti solidi, che neppure il ritorno di Vanessa potrà mettere in discussione. La lezione l’ha imparata la prima volta: loro due non sono destinati a stare insieme, perché due sognatori possono solo ferirsi a vicenda. E allora perché non riescono neppure a stare lontani? Alessandro Trolese (classe 1990) è nato in provincia di Venezia, dove vive tuttora. Appassionato di poesia e scrittura dall’età di sedici anni, ha trovato nel mondo di Instagram uno spazio in cui esprimere e condividere i suoi pensieri. Questo è il suo primo libro.

isbn 978-88-454-0203-6 uscita nel mese di settembre

brossura con alette 14,5 × 21 cm pp. 192 euro 16,00

Una storia d’amore tra l’adolescenza e l’età adulta che piacerà alle lettrici di Roberto Emanuelli, Francesco Sole e Marzia Sicignano La community di Alessandro raccoglie oltre 80.000 persone, con una crescita costante nel tempo e alimentata dal passaparola I suoi post quotidiani ricevono più di 6.000 like e un centinaio di commenti

Lei ha guardato la rosa, l’ha presa, ne ha respirato il profumo. «Scusami, ho incasinato tutto.» «Thomas è tornato, vero?» le ho chiesto. Vanessa è scoppiata a piangere, prendendosi il volto tra le mani. Di tutti i momenti possibili, perché oggi? Perché proprio dopo la notte in cui avevamo ballato in piazza e poi fatto l’amore sotto le stelle? Ossessione, questa è la maledizione che tiene Vanessa in ostaggio. L’avevo vista cominciare mille cose diverse, fare progetti impossibili, cambiare idea dalla sera alla mattina, ma non credevo che avrebbe fatto lo stesso anche con le persone. Non con me, almeno.

ISBN: 978-88-454-0203-6

30

31


Una guida essenziale ai superfood che rafforzano, stimolano e mantengono in forma il nostro sistema immunitario. Perché l’alimentazione giusta è sempre la prima forma di prevenzione, anche contro il Covid-19

Dopo il grande successo del Playbook, per i fan di Barney Stinson e di How I Met Your Mother arriva in libreria Il FraCodice, una fantastica raccolta di consigli, suggerimenti e regole per diventare amici – anzi, Fratelli – leggendari

Tutti i cibi che potenziano il sistema immunitario

Vi è mai capitato di chiedervi come fosse meglio comportarvi con i vostri amici o con una ragazza? Per esempio, se la ex di un vostro Fratello ci prova con voi, potete starci oppure no? Se una tipa che conoscete al bar vi dà il suo numero, quanto dovete aspettare prima di chiamarla? Se voi e un vostro amico vedete una ragazza nello stesso momento, come fate a decidere chi può rimorchiarla per primo? Tranquilli, potete smettere di tormentarvi: nell’imperdibile FraCodice troverete tutti i consigli, i suggerimenti e le risposte di cui avete bisogno. E chi poteva pensare a questo fantastico codice d’onore per Fratelli, se non il leggendario Barney Stinson? Per la prima volta nella storia, il protagonista della seguitissima serie How I Met Your Mother ha raccolto ben centocinquanta articoli – accompagnati da equazioni, disegni, tabelle e diagrammi – sugli obblighi, i divieti e le eccezioni che regolano il comportamento dei Fratelli sparsi per il mondo. Seguendo questi utilissimi suggerimenti, potrete fare fronte comune e unirvi nella fratellanza per raggiungere un solo, unico e imprescindibile obiettivo: portarvi a letto quante più ragazze possibili.

Enzo Spisni è professore associato all’Università di Bologna, dove

brossura con alette 14,5 × 21 cm pp. 224 euro 16,00

Barney Stinson è il leggendario e fantastico protagonista della se-

Il libro uscirà nel pieno della campagna vaccinale anti-influenza e anti-Covid, quando il tema del potenziamento delle difese immunitarie sarà al centro della comunicazione

rie tv How I Met Your Mother. Quando non è impegnato ad andare a letto con centinaia di donne, Barney ama essere fotografato con orfani, cuccioli abbandonati o qualunque altra cosa che trasmetta vulnerabilità, specie se vicino si aggira una bella ragazza.

L’autore collabora già con riviste e siti web (Focus, Il fatto alimentare, Life) ed è spesso invitato in tv come esperto di nutrizione (Report, Patti chiari, Un caffè con l’esperto)

978-88-454-0119-0 e 16,00

isbn 978-88-454-0158-9 uscita nel mese di settembre

copertina non definitiva

traduzione dall’inglese di Francesca Pellas

Esistono cibi straordinari che possono potenziare il sistema immunitario: dalle noci al kefir, dall’avena agli spinaci, senza farsi mancare un po’ di cioccolato e una spolverata di curry. Li ha selezionati Enzo Spisni, docente all’Università di Bologna e direttore del laboratorio di Fisiologia traslazionale e nutrizione. Da anni, il ricercatore studia il modo in cui gli alimenti interagiscono con l’immunità, con la vastità di batteri che popolano il nostro microbiota e con il «secondo cervello» dell’intestino. Nel volume racconta con semplicità le acquisizioni frutto delle sue indagini e delle ricerche internazionali più recenti. Grazie ai venti superfood selezionati, i lettori sapranno come arricchire la tavola con i micronutrienti e le altre sostanze indispensabili al corretto funzionamento del sistema immunitario, come vitamine C e B, selenio e polifenoli. Il vassoio su cui servirli è l’alimentazione sana, un’ancella delle difese, come ha ribadito l’Organizzazione mondiale della sanità durante la pandemia da Covid-19. dirige il laboratorio di Fisiologia traslazionale e nutrizione. Dal 2008 collabora a studi specialistici sulle interazioni tra i nutrienti e la fisiologia del tratto gastrointestinale, che coinvolgono primariamente l’immunità. È autore di oltre settantacinque pubblicazioni su importanti riviste scientifiche internazionali. Dal 2015 è amministratore delegato di Targeting Gut Disease, che nel luglio 2020 ha vinto un progetto europeo per la produzione di un integratore alimentare anti-Sars-Cov-2.

Varia

Barney Stinson Il FraCodice copertina non definitiva

Scienze per la vita

Enzo Spisni I magnifici 20 per le tue difese

978-88-454-0139-8 e 16,00

Matt Kuhn è uno degli autori della serie tv How I Met Your Mother. Ha scritto cinque episodi della serie e tre libri a quattro mani con Barney Stinson.

Il Playbook, pubblicato a gennaio da Sonzogno, è stato per due settimane nella top 10 di Varia e nelle classifiche assolute online Il FraCodice ha venduto oltre 6.000 copie nella versione inglese. La traduzione italiana verrà promossa attraverso le community online e sarà un gadget imperdibile per tutti gli appassionati How I Met Your Mother è tuttora tra le serie più viste sulle principali piattaforme di streaming (Netflix, Amazon Prime e Sky) e continua a conquistare fan, che attendono con impazienza il secondo libro di Barney 978-88-454-0148-0 e 10,90

978-88-454-0160-2 e 16,00

ISBN: 978-88-454-0158-9

32

isbn 978-88-454-0201-2 uscita nel mese di settembre 33

brossura con alette 14,5 × 21 cm pp. 192 euro 10,90

ISBN: 978-88-454-0201-2


Per la prima volta in libreria, la grande saga dei quattro campioni che hanno dominato il mondo del tennis

Dal Tor des Géants al mitico Ironman di Kona, Simone Sarasso ci trascina in un viaggio esperienziale nel mondo dell’endurance, l’unico sport in cui tutto quel che conta è arrivare

Viaggio punk nel mondo dell’endurance

Dalla prima vittoria di Roger Federer a Wimbledon nel 2003 fino al 2021 colpito dalla pandemia, sono stati quattro i giocatori che si sono contesi il primato nel tennis: Roger Federer, Rafa Nadal e Novak Djokovic, con l’aggiunta di Andy Murray, il quarto dei Fab Four della racchetta, l’unico atleta capace di diventare il numero uno del mondo durante il regno dei primi tre. Il libro racconta le imprese compiute dai quattro fuoriclasse, analizzandone la carriera, tratteggiandone le personalità e ricostruendo il legame tra le sfide pubbliche e le vicende private. Stefano Semeraro, giornalista specializzato nel tennis, ha vissuto in prima persona i momenti salienti di questo appassionante romanzo sportivo, dalla nascita del mito Federer all’arrivo di Nadal, dai primi exploit di Djokovic all’epopea di Murray a Wimbledon, fino al ritorno in grande stile del duo Roger & Rafa. Il libro sarà arricchito da spezzoni di interviste, che restituiranno la viva voce dei protagonisti, e da approfondimenti sui principali avversari dei Fab Four, sullo sviluppo del tennis e sui clan dei quattro fuoriclasse, accompagnati da un breve riassunto statistico delle loro carriere e da una raccolta delle loro frasi più famose. Stefano Semeraro (Bologna, 1963) scrive da trent’anni per La Stampa di Torino, per cui ha seguito un centinaio di tornei dello Slam. È stato commentatore di Eurosport e ha collaborato con il Corriere della Sera, Tuttosport, il Corriere dello Sport e Vanity Fair. Da gennaio 2020 dirige lo storico mensile Il Tennis Italiano. Tra le sue pubblicazioni più recenti, si ricordano il bestseller Il codice Federer (Pendragon 2018) e Maestro nascente (Gribaudo 2020).

Sarasso ha appena dato un taglio alle dipendenze e, come capita a tanti uomini della sua età, ha iniziato a correre. Sembra la tipica storia del quarantenne in crisi che ha deciso di farla finita con i vizi per diventare un podista dilettante, ma in realtà è molto di più: è il racconto di una rivoluzione totale, di un cambiamento profondo e irreversibile. A innescare la trasformazione è un articolo di giornale sull’Ironman, la forma estrema del triathlon, che sta conquistando migliaia di appassionati. Ma cosa spinge una persona a nuotare per più di tre chilometri, pedalare per altri centottanta e poi trovare la forza di correre una maratona? Per cercare la risposta a questa domanda, l’autore intervista decine di atleti e preparatori italiani, li segue per migliaia di chilometri – dalle spiagge romagnole a quelle hawaiane, dal Monte Bianco al Cervino –, tentando di capire cosa contraddistingue i cosiddetti “Uomini di Ferro”, gli eroi e le eroine dell’endurance. Un viaggio che lo porterà a calpestare di persona l’asfalto dell’ultramaratona più famosa d’Italia – la leggendaria 100 km del Passatore –, facendogli capire che una volta che si inizia a correre, niente è più come prima. Simone Sarasso, classe ’78, vive a Novara. Scrive storie nere per

Il primo libro che racconta le sfide, le passioni, i retroscena e i segreti dei quattro grandi campioni che hanno rivoluzionato il mondo del tennis

la narrativa, i fumetti, il cinema e la tv, e insegna scrittura creativa e sceneggiatura alla Naba di Milano. Ha pubblicato diversi romanzi per Marsilio, Rizzoli e Mondadori, e nel 2017 ha firmato la biografia della leggenda del motociclismo Loris Capirossi (65 – La mia vita senza paura, Sperling & Kupfer), con la quale ha vinto il premio Bancarella Sport 2018.

Stampato e ristampato, Il codice Federer ha venduto oltre 8.000 copie, diventando un longseller Il libro uscirà poco dopo i quarant’anni di Federer, che secondo molti coincideranno con il suo addio ai campi, segnando la fine di un’epoca

isbn 978-88-454-0162-6 uscita nel mese di settembre

brossura con alette 14,5 × 21 cm pp. 192 euro 16,00

copertina non definitiva

Federer, Nadal, Djokovic, Murray: vent’anni di sfide che hanno cambiato il tennis

Varia

Simone Sarasso Alpha copertina non definitiva

Varia

Stefano Semeraro I Fab Four

ISBN: 978-88-454-0162-6

34

isbn 978-88-454-0224-1 uscita nel mese di agosto 35

brossura con alette 14,5 × 21 cm pp. 352 euro 18,00

Sempre più persone si stanno appassionando all’Ironman, uno sport che cresce a doppia cifra di anno in anno e coinvolge atleti fortemente motivati, curiosi di leggere e documentarsi Simone Sarasso presenterà il suo libro nelle principali manifestazioni di endurance italiane, come il Tor des Géants in Valle d’Aosta e l’Ironman di Cervia

ISBN: 978-88-454-0224-1


Susanna Pozzoli, fotografa italiana residente a Parigi, ha curato progetti espositivi di ampio respiro principalmente dedicati al savoir faire artigianale. La sua ricerca personale associa alla fotografia testi e video da lei realizzati. Nel 2018 crea Venetian Way, ampio lavoro esposto alla Fondazione Giorgio Cini di Venezia per Homo Faber. Nel 2019 è finalista del Premio Fondazione VAF ed espone al Museo MART di Rovereto la serie Casa Costanza. Incontro con Meret Oppenheim.

Uno strumento prezioso che testimonia l’intensa attività intellettuale di Cesare De Michelis

Avviata nel 1963, quando Cesare De Michelis era studente liceale, la sua parabola pubblicistica procede poi senza soste, arricchendosi via via di interventi giornalistici, recensioni, studi e volumi di storia letteraria, così da giungere ai circa duemilatrecento titoli registrati in questa bibliografia. Espressione di una varietà tematica che spazia dagli interventi politici e sociali alla preponderante saggistica letteraria, legata al suo insegnamento universitario e incentrata prevalentemente sulla storia e i principali protagonisti della letteratura italiana moderna, dal Settecento ai giorni nostri. In parallelo scorrono anche le testimonianze della sua intensa attività editoriale, connotata da un’intelligente riflessione sulla produzione libraria contemporanea e sempre guidata da una specifica attenzione a Venezia, fino all’ultimo e postumo volume che già nel titolo – Quante Venezie… – richiama appunto tutte le Venezie storiche, letterarie e civili da lui esplorate con grande amore e penetrazione critica nell’arco di una vita.

isbn 978-88-297-1173-4 uscita nel mese di luglio edizione bilingue italiano/inglese cartonato 23,3 x 28,5 cm pp. 180, con circa 100 ill. a col. euro 40,00

ISBN: 978-88-297-1173-4

Cesare De Michelis (1943-2018) è stato professore emerito di Letteratura italiana moderna e contemporanea all’Università di Padova. Editore, saggista, critico letterario, ha diretto varie riviste. Tra i fondatori della Marsilio Editori che ha presieduto fino all’agosto 2018, Cavaliere del lavoro, è stato protagonista della vita politica e culturale veneziana e italiana.

Terre

Artigianato artistico italiano nella ceramica contemporanea a cura di Ugo La Pietra

Carlo Goldoni. Le opere | a cura di Franco P. Oliveri e Giordano Rodda premessa di Lorenzo Tomasin

Il volume esplora le espressioni più significative di artigianato artistico della ceramica italiana, andando a definire quell’ambito disciplinare a cavallo tra l’arte e l’artigianato che l’autore definisce «fatto ad arte: né arte, né design»

Goldoni console di Genova: il nuovo volume dell’edizione nazionale delle opere di Carlo Goldoni

Dal 1741 al 1743 Carlo Goldoni ricoprì la carica di console di Genova a Venezia. In quei due anni dovette destreggiarsi tra la delicata situazione politica, le improvvise emergenze sanitarie, la tutela dei cittadini genovesi nel territorio veneziano, oltre all’attività consolare in senso stretto e alcune complesse questioni personali. La memoria di questo intenso periodo è affidata ai 108 dispacci inviati con regolarità al Senato della Repubblica di Genova: un epistolario che vede alternarsi, settimana dopo settimana, raffinati ambasciatori e profughi in fuga, marinai colpiti dalla peste e provveditori riluttanti, generali dell’esercito e mogli abbandonate, attori a vario titolo di un particolarissimo libro del mondo.

isbn 978-88-297-1176-5 uscita nel mese di luglio brossura con alette 16,3 x 21 cm pp. 260, con circa 60 ill. a col. euro 35,00

Franco P. Oliveri (1953-2018) è stato bibliotecario dell’Università di Genova e poi insegnante di ruolo di storia e filosofia in vari istituti. Studioso di storia patria della Liguria e di letteratura genovese, ha pubblicato edizioni e studi di documenti dei secoli xviii-xx.

Ugo La Pietra, artista, architetto e designer, intellettuale radical e ricercatore instancabile

nella grande area dell’urbanistica, delle arti applicate e della ricerca visiva, animatore di eventi culturali, è una figura poliedrica e complessa. Vince nel 1979 il Compasso d’oro, nel 2016 quello alla carriera; la Triennale di Milano gli dedica nel 2014 una fondamentale mostra antologica.

isbn 978-88-297-0563-4 uscita nel mese di settembre brossura con alette 12 x 18,2 cm pp. 208 euro 12,00

ISBN: 978-88-297-0563-4

Carlo Goldoni Carteggio consolare con la Repubblica di Genova

Fondazione Cologni per i Mestieri d’Arte

Il volume ci accompagna nella scoperta di questi aspetti della ceramica italiana attraverso saggi e riflessioni che puntualizzano l’identità dell’artigianato artistico in rapporto all’arte e alla scultura, ne definiscono i caratteri, analizzano la particolarità della produzione ceramica in Italia in riferimento non solo alle molteplici tradizioni territoriali («l’unità nella diversità»), ma anche all’incontro della produzione tradizionale con il progetto di design e con l’arte. L’autore definisce inoltre, sempre nel segno delle “diversità”, i molteplici ruoli e linguaggi espressivi con cui i ceramisti e gli artisti si relazionano alla materia e al “fare ceramica” e, infine, allarga la riflessione al problema della formazione e della valorizzazione di un sistema. Il volume è arricchito dai saggi di Enzo Biffi Gentili e Flaminio Gualdoni, e dalla ricognizione di Anty Pansera sui luoghi della ceramica contemporanea in Italia oggi.

Letteratura universale

Albrizziana | a cura di Silvia De Min

Un progetto di Michelangelo Foundation for Creativity and Craftsmanship

Un patrimonio di immagini del saper fare veneziano e veneto, uno straordinario omaggio alla città lagunare e alle sue maggiori realtà produttive in terraferma, raccolto in un volume perché non vada perduto e viva oltre i tempi e i modi del momento espositivo. Susanna Pozzoli è qui autrice a tutto tondo, avendo lavorato sia come fotografa sia come autrice dei testi: racconti brevi delle sue esperienze, professionali e umane, vissute nel tempo trascorso nelle ventuno botteghe e imprese artigiane di eccellenza, protagoniste speciali di questo lavoro autoriale. Aprono la pubblicazione una nota di Michelangelo Foundation e la prefazione di Franco Cologni. Un testo introduttivo di Toto Bergamo Rossi, direttore di Venetian Heritage Foundation, mette in risalto il valore storico e di patrimonio vivente che queste realtà incarnano per Venezia e il Veneto. La storica dell’arte Barbara Stehle è stata invitata a presentare l’aspetto artistico del progetto Venetian Way, esposto a Homo Faber 2018.

Libri Illustrati

Cesare De Michelis Bibliografia

ISBN: 978-88-297-1176-5

36

Giordano Rodda è dottore di ricerca in italianistica e assegnista di ricerca presso l’Università di Genova. I suoi studi sono rivolti alla letteratura italiana tra Cinquecento e Settecento, con particolare attenzione al rapporto tra scienza e letteratura, alla poesia macaronica, alla scrittura teatrale settecentesca. Ha curato tra l’altro l’edizione dell’Ormisda di Apostolo Zeno. 37

Letteratura universale

Libri Illustrati

Susanna Pozzoli Venetian Way

isbn 978-88-317-4477-5 uscita nel mese di ottobre brossura con alette 12 × 18,2 cm pp. 544 euro 34,00 ISBN: 978-88-317-4477-5


Marco Severini La Settimana rossa

Leopardi e il desiderio infinito tra i Padri e Pascal

Storia e memoria di un moto sovversivo

Testi e studi leopardiani

Un’approfondita ricostruzione a tutto tondo del primo e unico tentativo di sovvertimento istituzionale

Gli echi mistici dell’Infinito e lo sciogliersi del nodo cristiano nello Zibaldone

978-88-297-1132-1 uscita nel mese di ottobre brossura, 14,5 × 21 cm pp. 304, euro 28,00

ISBN: 978-88-297-1132-1

Elementi

Saggi

Gaetano Lettieri Dulce naufragium

Il desiderio inesauribile di Dio infinito è un’invenzione patristica, la cui multiforme eredità si dispiega sino alla modernità, influendo su Leopardi. Lo Zibaldone, di cui si documenta il decisivo confronto con il cristianesimo tragico di Pascal, approda però a una teoria del desiderio infinito come vano tendere verso un assoluto inesistente. Se il nulla è conosciuto come fondo del tutto, soltanto la distrazione vitale della bellezza effimera e l’entusiasmo geniale del poeta risultano sensati e umani. Il dolce naufragare – immagine patristica scoperta da Leopardi adolescente, ma già disseminatasi lungo Medioevo e modernità – ricapitola in sé l’abbandono della fede cristiana e la conversione al canto fatale delle sirene, che rivela il rapimento incantato della voce poetica inseparabile dalla conoscenza dell’universale destino di precarietà e morte.

978-88-297-1163-5 uscita nel mese di settembre brossura, 13,5 × 18,5 cm pp. 144, euro 12,50

ISBN: 978-88-297-1163-5

Il 7 giugno 1914 da Ancona partì un moto sovversivo che si estese poi al resto della penisola: si verificarono insurrezioni, occupazioni di città e di spazi pubblici, scontri con le forze dell’ordine e uno sciopero generale con la paralisi di ogni attività e di qualsiasi forma di comunicazione. Questo moto vide coinvolta in prima persona una nutrita componente giovanile, mossa da ideali politici sovversivi e dal sogno di una palingenesi rivoluzionaria. Dopo aver provocato una lunga striscia di sangue, il governo Salandra inviò l’esercito in forze, ponendo così fine al tentativo sovversivo che ebbe come leader personaggi come l’allora repubblicano Pietro Nenni, il socialista massimalista Benito Mussolini e il leader degli anarchici Errico Malatesta.

Adottato a Macerata

L’invenzione del futuro

Trent’anni di cinema, media e università in Italia

Nuovo Cinema | a cura di Pedro Armocida e Cristiana Paternò

a cura di Giulia Carluccio e Adriano D’Aloia

Un approfondimento a 360° su una delle prime e più importanti cineaste italiane a essersi imposte sul panorama internazionale

978-88-297-1134-5 uscita nel mese di settembre brossura, 14,5 × 21 cm pp. 288, euro 25,00

ISBN: 978-88-297-1134-5

Il cinema tra presente e futuro in un volume a più voci

I saggi e le testimonianze contenute nel volume indagano il percorso autoriale di Liliana Cavani e intendono superare la facile etichetta di “regista dello scandalo e della provocazione”, in relazione ad esempio al folgorante Il portiere di notte, per scoprire, attraverso dei temi ricorrenti come il potere, la religione, la scienza e l’uomo, la forza vivifica di un cinema coerente fin dalle prime prove documentarie degli anni sessanta a oggi. Inoltre, approfondimenti sugli aspetti produttivi testimoniano la spiccata vocazione cosmopolita di Liliana Cavani, che ha lavorato con i più grandi interpreti della scena internazionale (tra cui Burt Lancaster, Mickey Rourke, John Malkovich). Contributi di Alberto Anile, Pedro Armocida, Marco Bellocchio, Paola Casella, Chiara Caselli, Peter Ciaccio, Piera Detassis, Michela Greco, Angelo Guglielmi, Beatrice Fiorentino, Anton Giulio Mancino, Italo Moscati, Anton Giulio Onofri, Angela Prudenzi, Cristiana Paternò, Ilaria Ravarino, Giacomo Ravesi, Caterina Taricano, Chiara Tozzi, Riccardo Tozzi

978-88-297-1136-9 uscita nel mese di settembre cartonato con sovraccoperta 14,5 × 21 cm pp. 288, euro 30,00 ISBN: 978-88-297-1136-9

Elementi

Cesare Salvi L’invenzione della proprietà

Andrea Zepponi Virginia Colombati, signora del belcanto

Neoproprietarismo possessivo o destinazione universale dei beni?

978-88-297-1135-2 uscita nel mese di settembre brossura, 13,5 × 18,5 cm pp. 224, euro 13,00

ISBN: 978-88-297-1135-2

La storia dell’insegnamento e della ricerca nel campo del cinema, della fotografia e della televisione nell’università italiana corrisponde all’avventura di un settore disciplinare che ha conquistato una progressiva legittimazione scientifica e uno spazio significativo nei programmi didattici, in costante dialogo con il mondo del cinema nelle sue diverse articolazioni. In questa avventura ha avuto e continua ad avere un ruolo decisivo la Consulta Universitaria del Cinema, l’associazione che dal 1990 riunisce le studiose e gli studiosi di queste discipline e ne promuove l’attività. Questo volume celebra il trentennale della fondazione ripercorrendo le origini della Consulta, fotografando la situazione attuale e tracciando alcune linee prospettiche per il futuro.

postfazione di Simone Di Crescenzo

Un’analisi accurata dei complessi nodi della questione della proprietà privata

La riscoperta della storia di una donna straordinaria, eccellente soprano e maestra

Nel 1840 Pierre-Joseph Proudhon si domandava: «Che cos’è la proprietà?», e dava la celebre risposta: «È un furto». La proprietà dei moderni è stata inventata da pochi secoli, ma la divisione tra chi ha e chi non ha è molto antica, e il dibattito tra chi la giustifica e chi la critica ha attraversato l’intera storia umana. Oggi si intreccia con il nodo irrisolto del rapporto tra libertà economica e democrazia, tra proprietà di alcuni e governo di tutti. Il mondo sarà governato dal neoproprietarismo dominante o dalla destinazione universale dei beni, di cui parlano le encicliche di papa Francesco? Il libro prova a indicare un punto di vista per la revisione dell’ideologia e delle regole del neoproprietarismo.

La biografia della cantante lirica Virginia Colombati (1863-1956), dai palcoscenici della natìa Pergola alle importanti tournée in Finlandia, sul Mar Nero e sul Mediterraneo, nei grandi teatri russi come quello imperiale di San Pietroburgo, dal Covent Garden di Londra al Metropolitan di New York, nei maggiori centri italiani ed europei della musica. Il volume scopre particolari inediti della sua carriera con risvolti interessanti anche nella storia di alcuni teatri lirici oggi non più esistenti. Ma è la sua eredità, il suo insistere sui valori del belcanto, che fa la differenza con altre cantanti coeve, oltre alla singolarità della sua figura di donna che visse sempre di musica, anche negli ultimi anni, trascorsi in ristrettezze nelle Marche presso parenti, amici e benefattori, su cui sono state raccolte le ultime superstiti testimonianze.

978-88-297-1133-8 uscita nel mese di settembre brossura con alette, 17 × 24 cm pp. 480, euro 35,00

ISBN: 978-88-297-1133-8

Adottato a Roma

38

39

Ricerche

Saggi

Liliana Cavani. Il cinema e i film

Ricerche

Adottato a Roma


Marsilio cod. isbn

autore, titolo

pp. euro

978-88-297-0877-2 978-88-297-1030-0 978-88-297-0831-4 978-88-297-0630-3 978-88-297-0844-4 978-88-297-1127-7 978-88-297-0881-9 978-88-297-1130-7 978-88-297-1131-4 978-88-297-1368-4 978-88-297-1125-3 978-88-297-1124-6 978-88-297-1128-4 978-88-297-1126-0 978-88-297-1154-3 978-88-297-1175-8 978-88-297-1107-9 978-88-297-1171-0 978-88-297-1173-4 978-88-297-1176-5 978-88-297-0563-4 978-88-317-4477-5 978-88-297-1132-1 978-88-297-1134-5 978-88-297-1135-2 978-88-297-1163-5 978-88-297-1136-9 978-88-297-1133-8

Walter Veltroni, C’è un cadavere al Bioparco Tullio Avoledo, Come navi nella notte Anna Bågstam, Testimone oculare Viveca Sten, In nome della verità Mariana Enriquez, La nostra parte di notte Gaia de Beaumont, Scandalosamente felice Nikolai Prestia, Dasvidania Johann W. Goethe, I dolori del giovane Werther Emilia Pardo Bazán, Il pizzo strappato Erika Fatland, La vita in alto Paolo Valentino, L’età di Merkel Fabio Frosini, La costruzione dello Stato nuovo Carlo Ossola, I personaggi della Divina Commedia Luca Scarlini, Nuova guida sentimentale di Venezia Gilberto Corbellini, Alberto Mingardi, La società chiusa in casa Lauretta Colonnelli, Storie meridiane Maurizio Cattelan Breath Ghosts Blind Effetto Mose Susanna Pozzoli, Venetian Way Terre Cesare De Michelis, Bibliografia Carlo Goldoni, Carteggio consolare con la Repubblica di Genova Gaetano Lettieri, Dulce naufragium Liliana Cavani. Il cinema e i film Cesare Salvi, L’invenzione della proprietà Marco Severini, La Settimana rossa L’invenzione del futuro Andrea Zepponi, Virginia Colombati, signora del belcanto

224 368 416 560 656 144 144 224 272 672 256 352 176 224 208 240 200 240 180 260 208 544 304 288 224 144 288 480

cod. isbn

autore, titolo

pp. euro

978-88-454-0231-9 MySecretCase, Scoprire Scopare 978-88-454-0203-6 Alessandro Trolese, Perché noi due 978-88-454-0158-9 Enzo Spisni, I magnifici 20 per le tue difese 978-88-454-0201-2 Barney Stinson, Il FraCodice 978-88-454-0162-6 Stefano Semeraro, I Fab Four 978-88-454-0224-1 Simone Sarasso, Alpha

Marsilio Editori® s.p.a. Santa Marta, fabbricato 17 30123 Venezia

tel. +39 041 2406511 / 26 fax +39 041 5238352 commerciale@marsilioeditori.it

240 192 224 192 192 352

14,00 18,00 18,50 19,50 21,00 16,00 16,00 14,00 15,00 21,00 18,00 20,00 18,00 16,00 15,00 29,00 45,00 60,00 40,00 35,00 12,00 34,00 28,00 25,00 13,00 12,50 30,00 35,00

18,00 16,00 16,00 10,90 16,00 18,00


11 SETTEMBRE IL GIORNO CHE HA CAMBIATO LA STORIA


Max Marambio Le armi di ieri IL TESTIMONE DIRETTO DEI GRANDI EVENTI DEL ‘900 Max Marambio formatosi giovanissimo nella Cuba di Fidel Castro, dopo la morte del Che fa ritorno in Cile e milita nel Mir, il movimento clandestino della sinistra rivoluzionaria, finché nel 1971, a soli ventitré anni, diventa responsabile del Gap, la guardia personale di Salvador Allende. Quando l’11 settembre 1973 Pinochet bombarda la Moneda, Max rimane asserragliato per un anno nell’ambasciata cubana a Santiago, sotto il tiro dei cecchini. Liberato rocambolescamente dall’ambasciatore svedese, torna a Cuba e cementa il suo rapporto con Fidel sino alla definitiva rottura con Raúl Castro.

Max Marambio racconta dall’interno, con la passione del militante e la naturalezza di chi ne è stato protagonista, gli avvenimenti che hanno segnato il destino di un continente.

PREFAZIONE DI GABRIEL GARCÍA MÁRQUEZ IN LIBRERIA DAL 2 DI SETTEMBRE! Formato: Brossura Pagine: 220 Prezzo: 17 Isbn: 9788893903714


Marsilio 4 GIROVENDITA ISBN:04 978-88-073-4088-8 2021


Marsilio

pag. 2

pag. 3

pag. 3

pag. 4

pag. 4

pag. 5

pag. 6

pag. 7

pag. 8

pag. 9

pag. 10

pag. 10

pag. 11

pag. 12

pag. 13

pag. 14

pag. 15

Marsilio Editori® s.p.a. Santa Marta, Fabbricato 17 30123 Venezia tel. +39 041 2406511 / 26 fax +39 041 5238352 commerciale@marsilioeditori.it www.marsilioeditori.it


Tullio Avoledo L’elenco telefonico di Atlantide

Le indagini di Giorgia Cantini | 6

copertina non definitiva

«Come tutta questa congerie di fatti, di personaggi, di mitologie, di inquietanti persistenze riesca a fondersi in un romanzo avvincente è cosa che desta stupore e ammirazione» Antonio D’Orrico, Corriere della Sera

Tutto ha inizio in uno spettrale e labirintico condominio di una cittadina di provincia, dove vive Giulio Rovedo, responsabile dell’ufficio legale di una piccola banca che sta per essere assorbita da un importante colosso finan­ ziario. Dietro la fusione però si nasconde un gruppo di esoteristi rabbiosi che, a caccia dell’Arca perduta, mira­ no a far tornare al potere gli dèi dell’Antico Egitto... E così, all’improvviso il protagonista si trova catapultato in un’avventura planetaria, fra matematica, cabalistica, fon­ ti miracolose, universi paralleli, demoni egizi e divinità malefiche. Il romanzo d’esordio di Tullio Avoledo – un thriller ironico che mescolando fantascienza, fantasy e horror al puro di­ vertimento è diventato un vero e proprio caso editoriale – trascina il lettore in un incredibile groviglio di vicende, con un susseguirsi di colpi di scena che rendono possi­ bile anche l’impossibile, tenendolo incollato dalla prima all’ultima pagina.

isbn 978-88-297-1141-3 uscita nel mese di settembre

brossura 13 × 20 cm pp. 544 euro 13,00

«L’ultimo caso di Giorgia Cantini, l’investigatrice cult creata da Grazia Verasani, ci riserva un finale alla Hitchcock» il venerdì – la Repubblica

Giorgia Cantini, investigatrice privata a capo di una piccola agenzia di periferia nella Chinatown di Bologna, è appena stata lasciata da Luca Bruni, dirigente della questura e capo della Omicidi, e sfoga la propria tristezza ubriacandosi nei bar e nei locali della città. È in questa fase non facile della sua vita che incappa in Furio Salvadei, un affascinante cantautore alla soglia dei cinquant’anni che sembra avere tutte le fortune – fama, ricchezza, talento –, ma che al momento è un musicista in piena crisi artistica ed esistenziale. Furio incarica Giorgia di pedinare Adele, una sua fan che gli dà il tormento, e di provare a riportarla alla ragione prima che si trasformi in una stalker violenta. Il problema è che Adele dimostrerà di essere un vero e proprio enigma. Sotto le piogge persi­ stenti dell’autunno alle porte, con la mente un po’ annebbiata dai drink delle sue sere solitarie e dalla nostalgia di Bruni, Giorgia si perderà in un’indagine che è un continuo gioco di specchi e sovrapposizioni, e in una vita filtrata da schermi, computer, telefoni, tv, dove i sentimenti diventano mere proiezioni. Grazia Verasani (Bologna, 1964) ha esordito giovanissima con alcuni racconti apparsi su il manifesto. Oltre alla fortunata serie con protagonista Giorgia Cantini, ha scritto vari romanzi tra cui From Medea (Sironi 2004), dal quale nel 2012 è stato realizzato il film Maternity Blues di Fabrizio Cattani, Tutto il freddo che ho preso (Feltrinelli 2008), Mare d’inverno (Giunti 2014), Lettera a Dina (Giunti 2016), La vita com’è (La nave di Teseo 2017). I suoi libri sono tradotti in molti paesi tra cui Francia, Germania, Portogallo, Stati Uniti e Russia.

Le indagini di Giorgia Cantini 1. Quo vadis, baby? 2. Velocemente da nessuna parte 3. Di tutti e di nessuno 4. Cosa sai della notte 5. Senza ragione apparente 6. Come la pioggia sul cellofan

isbn 978-88-297-1140-6 uscita nel mese di settembre brossura al vivo 13 × 20 cm pp. 176 euro 9,00

ISBN: 978-88-297-1140-6

copertina non definitiva

Cocco & Magella La ballata di un uomo solo

Tullio Avoledo, friulano, è nato a Valvasone nel 1957 e vive e lavo­ ra a Pordenone. Oltre a L’elenco telefonico di Atlantide ha pubblica­ to: Mare di Bering (Sironi 2003, Einaudi 2004), Tre sono le cose misteriose (Einaudi 2005), Breve storia di lunghi tradimenti (Einaudi 2007), La ragazza di Vajont (Einaudi 2008), L’ultimo giorno felice (Edizioni Ambiente 2008, Einaudi 2011), L’anno dei dodici inverni (Einaudi 2009), Le radici del cielo (Multiplayer.it 2011), La crociata dei bambini (Multiplayer.it 2014) – due romanzi ambientati nel Metro 2033 Universe inventato da Dmitrij Gluchovskij – e Furland® (chiarelettere 2018). Insieme a Davide Boosta Dileo ha scritto Un buon posto per morire (Einaudi 2011). Per Marsilio ha pubbli­ cato anche i romanzi Chiedi alla luce (2016), Lo stato dell’unione (2020) e Nero come la notte (2020). Nel 2021, sempre per Marsilio, uscirà il suo nuovo romanzo, Come navi nella notte.

copertina non definitiva

Grazia Verasani Come la pioggia sul cellofan

I delitti del lago di Como | 2 «La macchina narrativa tira dritta senza inceppi, una storia complicata ma limpida, una scrittura precisa, pensata, calibrata» Il Giornale

«Due delitti che paiono non correlati, le miserie delle relazioni famigliari, il tutto in uno schema classico, di squisita eleganza» Corriere della Sera

Milano, 1992: uno sparo lacera la notte e la vita di due persone, ponendo fine alla discesa all’inferno di un uomo disperato. Più di vent’anni dopo, sul lago di Como, vicino a Villa d’Este, lo schianto di un’auto apre una nuova indagine per il commissario Stefania Valenti. Il legame tra i due fatti, in apparenza scollega­ ti, è uno sconosciuto in coma all’ospedale. Ma chi è davvero la vittima? Qual è l’oggetto che i suoi misteriosi aggressori in motocicletta cercavano, e perché sono ancora disposti a uccidere per impossessarsene? Assieme ai fidi Lucchesi e Piras, in questa indagine pubblicata originariamente con il titolo Omicidio alla Stazione Centrale, Stefania porta alla luce un intrigo di avidità, tradimento e vendetta che comincia nella Milano degli anni Ottanta, tra i politici, i milionari e i faccendieri che frequentano l’ambiguo locale Metropolis, e che oggi brama un bottino che fa gola a tutti: l’Expo. Ma le verità che affiorano sono sempre più scomode e le gerarchie danno segni di nervosismo: forse stavolta la squadra dell’abile investigatrice è andata a infilarsi in una storia troppo grande?

«L’elenco telefonico di Atlantide è un libro divertente come una giostra, ma è anche una lugubre sirena d’allarme» 7 – Corriere della Sera

Giovanni Cocco è nato a Como nel 1976 ed è un insegnante di Lettere nella scuola se­ condaria. Amneris Magella è nata a Milano nel 1958 ed esercita la professione di medico ISBN: 978-88-297-1141-3

2

legale. La loro serie a quattro mani sui delitti del lago di Como, con protagonista il com­ missario Stefania Valenti, è stata tradotta negli Stati Uniti e nei principali paesi europei.

3

I delitti del lago di Como 1. Ombre sul lago 2. La ballata di un uomo solo 3. Morte a Bellagio 4. La sposa nel lago

isbn 978-88-297-0833-8 uscita nel mese di settembre brossura al vivo 13 × 20 cm pp. 320 euro 10,00

ISBN: 978-88-297-0833-8


copertina non definitiva

Viveca Sten Il corpo che affiora

I primi casi dei misteri di Sandhamn traduzione di Renato Zatti

Dopo una brillante carriera giuridica, Viveca Sten è oggi tra le autrici scandinave di polizieschi di maggior successo internazionale. Dai suoi libri, pubblicati in 40 paesi, è stata tratta la serie televisiva Omicidi a Sandhamn, seguita da 80 milioni di spettatori nel mondo. Vive a nord di Stoccolma e ogni volta che può si trasferisce sull’isola di Sandhamn, dove la sua famiglia possiede una casa da generazioni. Nel 2021, sempre per Marsilio, uscirà In nome della verità, l’ottavo volume della della serie integrale dei Misteri di Sandhamn.

I primi casi dei misteri di Sandhamn Il corpo che affiora Tempesta sul Baltico I misteri di Sandhamn 1. Nel nome di mio padre 2. Questa notte morirai 3. L’estate senza ritorno 4. Ritorno all’isola ISBN: 5. L’ombra del potere 6. In nome della verità

isbn 978-88-297-1041-6 uscita nel mese di settembre brossura al vivo 13 × 20 cm pp. 400 euro 12,00 978-88-297-1041-6

copertina non definitiva

I primi casi dei misteri di Sandhamn traduzione di Stefania Forlani

«Viveca Sten può legittimamente aspirare al trono di regina del giallo svedese» Grazia

Meta prediletta di velisti e poeti, Sandhamn è tra i luoghi più incantevoli dell’arcipelago di Stoccolma. Un’isola magica, con tradizioni e consuetudini ben radicate e gelosamente custodite da famiglie che, come quella di Nora Linde, ci abitano da generazioni. A luglio, tempo di vacanze, Nora si trova a Villa Brand, per festeggiare la sua promozione a procuratore e godersi l’estate insieme a Jonas e alla piccola Julia. La stagione offre però una novità: Carsten Jonsson, noto uomo d’affari arrivato da Londra, si è stabilito con moglie e figli nella sua nuova residenza di lusso a Fyrud­ den. Una costruzione immensa tra il mare e la pineta, che provoca non pochi malumori tra la popolazione locale, come una serie di piccoli incidenti pare confermare. Una festa in grande stile per tutti dovrebbe calmare le acque, ma il gesto di pace finisce in dramma: un furioso incen­ dio devasta la proprietà, e quando le fiamme finalmente si placano, tra la cenere e le macerie viene alla luce un corpo carbonizzato. Da dove arriva tanto odio? Fino a che punto può spingersi la gente dell’isola per cacciare uno straniero? Il rogo potrebbe avere a che fare con il passato di Jonsson? O c’entrano forse i suoi loschi contatti russi? È Thomas Andreasson a guidare le indagini, nessuno alla centrale di Nacka conosce l’arcipelago meglio di lui. Ma per Thomas, in polizia ormai da vent’anni, nonostante il prezioso sostegno di Nora questa nuova caccia al colpevo­ le sarà molto faticosa, complicata dal senso di inadegua­ tezza e dai dubbi sempre più assillanti sul proprio ruolo di poliziotto.

copertina non definitiva

«Nell’idillio estivo dell’arcipelago, forze oscure agitano gli abitanti di Sandhamn» Swedish Book Review

Viveca Sten Tempesta sul Baltico

La regata di Gotland, la più celebre competizione velica del Nord Europa, è al via e l’emozione tra gli spettatori è grande. Ma la barca favorita per la vittoria non riuscirà a partire perché, solo pochi istanti prima che venga dato il segna­ le, un proiettile sparato da un fucile a riva colpisce a morte Oscar Juliander, capo dell’equipaggio, nonché vicepresidente del Regio Yacht Club svedese. Forse il noto avvocato nascondeva qualche segreto scomodo? Tra il pubblico che si preparava ad assistere alla gara, c’è anche Thomas Andreasson, che di­ venta così testimone dell’omicidio. Mentre la lista dei sospetti si allunga, con l’aiuto di Nora il giovane ispettore indaga sulla rispettabile cerchia di altolo­ cati proprietari di yacht che frequentano il prestigioso circolo velico dell’isola, un’élite disposta a tutto pur di salvare le apparenze.

I misteri di Sandhamn | 5 traduzione di Alessia Ferrari

Nella magnifica isola di Sandhamn, la più bella dell’arcipelago di Stoccolma, la prima, emozionante avventura di Thomas Andreasson e Nora Linde

In un caldo mattino di luglio, le onde spingono sulla spiaggia il corpo senza vita di un uomo, avviluppato in una rete da pesca. Dopo pochi giorni, a Sand­ hamn viene trovato anche il cadavere di una donna assassinata. A guidare le indagini è Thomas Andreasson, ispettore della centrale di polizia del quartiere di Nacka, a Stoccolma, ma da dove cominciare? Cosa legava le due persone uccise a quel luogo idilliaco nel mar Baltico? Nora Linde, che lo frequenta da sempre e conosce molto bene la gente che ci abita, affianca Thomas nelle ricerche, dandogli un aiuto inaspettato: insieme, l’ispettore e la sua amica di gioventù ripercorrono la storia dell’isola e s’imbattono in storie di famiglia lontane e ormai dimenticate, ma ancora in grado di gettare nuova luce sui due misteriosi casi di omicidio.

Viveca Sten L’ombra del potere

«Grande star del giallo nel suo paese, dove fa concorrenza a Camilla Läckberg, Viveca Sten merita un posto di riguardo sugli scaffali delle nostre librerie» L’Express I primi casi dei misteri di Sandhamn Il corpo che affiora Tempesta sul Baltico I misteri di Sandhamn 1. Nel nome di mio padre 2. Questa notte morirai 3. L’estate senza ritorno 4. Ritorno all’isola 5. L’ombra del potere 6. In nome della verità

I primi casi dei misteri di Sandhamn Il corpo che affiora Tempesta sul Baltico I misteri di Sandhamn 1. Nel nome di mio padre 2. Questa notte morirai 3. L’estate senza ritorno 4. Ritorno all’isola ISBN: 5. L’ombra del potere 6. In nome della verità

isbn 978-88-297-1042-3 uscita nel mese di settembre brossura al vivo 13 × 20 cm pp. 400 euro 12,00 978-88-297-1042-3

4

isbn 978-88-297-1147-5 uscita nel mese di settembre 5

brossura 13 × 20 cm pp. 448 euro 12,00

ISBN: 978-88-297-1147-5


Kathleen E. Woodiwiss Cuori in tempesta

Henning Mankell Il cervello di Kennedy

La saga dei Birmingham | 3

traduzione di Barbara Fagnoni

traduzione di Maura Maioli e Raffaella Vori

Porto di Londra, ottobre 1825. Il coraggioso capitano Beau­regard accoglie sulla sua nave in rotta verso l’America la bellissima Cerynise, in fuga da un uomo senza scrupoli. Tra loro nasce un sentimento irresistibile, ma ben pre­ sto pericolosi segreti, nemici ostinati e violente tempeste infurieranno sull’oceano e dentro i loro cuori, mentre la passione rischia d’infrangersi contro i marosi di un desti­ no avverso.

«Mankell era una figura straordinaria. I suoi romanzi denunciano politica e finanza, ed esplorano la condizione umana» Ian Rankin

Louise Cantor ha sempre vissuto sul fondo di buche pol­ verose, concentrata sulle tracce del passato. Al rientro in Svezia dopo un’intensa campagna di scavi nel Pelopon­ neso, viene però violentemente raggiunta dal presente, che la costringe a distogliere lo sguardo dai reperti cui ha dedicato la sua vita di archeologa per rivolgerlo a una realtà che la fa precipitare in un abisso. Suo figlio Henrik è morto nel proprio letto: pare abbia ingerito una forte dose di sonniferi ma, anche se per la polizia si tratta di suicidio, Louise è convinta che qualcuno lo abbia ucciso. Per lei co­ mincia così una dolorosa indagine personale che ripercor­ re le ultime tappe della vita di un figlio che si rende conto di non aver mai conosciuto veramente. Tra le sue carte, Louise trova indizi che portano all’Australia, a un indiriz­ zo segreto di Barcellona e a un solitario villaggio del Mo­ zambico. Trova anche le lettere di una fidanzata di cui lei non ha mai saputo e – cosa ancor più sconvolgente – un accurato dossier sulla sparizione del cervello del presiden­ te Kennedy dopo l’attentato di Dallas. Perché Henrik era ossessionato da quella vecchia storia? È possibile che ci sia un legame con la sua morte e con il mondo corrotto e spie­ tato creatosi intorno alla tragedia dell’Aids, come alcuni documenti lasciano supporre? Affaristi senza scrupoli che commerciano in sangue infetto, ricercatori impegnati in esperimenti illegali, contrabbandieri di farmaci, persone pronte a tutto pur di tenere nascosta la verità: nella scon­ certante ricerca di Louise Cantor, ritroviamo tutti i temi cari all’autore svedese che meglio di ogni altro ha saputo raccontare i crimini del nostro tempo e la complessità del continente nero.

Kathleen E. Woodiwiss (1939-2007) è stata la regina indiscus­ sa del romance storico. I suoi tredici romanzi, dal primo Il fiore e la fiamma (1972), antesignano del genere, all’ultimo Per sempre (2007), sono stati bestseller internazionali, grazie al sapiente mix di passione, sensualità e ambientazioni suggestive. Sonzogno ha pub­ blicato tutti i suoi libri in Italia.

La saga dei Birmingham 1. Il fiore e la fiamma 2. Una stagione ardente 3. Cuori in tempesta

Henning Mankell (1948-2015) ha vissuto tra la Svezia e il Mozam­

copertina non definitiva

copertina non definitiva

Un travolgente intrigo di passioni, romanticismo e avventura per gli indimenticabili personaggi di Kathleen E. Woodiwiss, nel volume conclusivo della saga dei Birmingham

«Un libro disperato, arrabbiato, sconvolgente, in cui Mankell combina abilmente il suo impegno per l’Africa all’avvincente trama di una storia dai risvolti gialli» Focus «Esplosivo e appassionante, come le famose indagini di Wallander» NDR

bico. Scrittore e regista teatrale, noto per la serie del commissario Wallander, è autore di romanzi, polizieschi e libri per bambini che hanno venduto più di 40 milioni di copie nel mondo. Con Sabbie mobili ha lasciato anche un libro testamento in cui si confronta con la malattia cui si è dovuto arrendere il 5 ottobre 2015.

isbn 978-88-297-1145-1 uscita nel mese di settembre

brossura 13 × 20 cm pp. 528 euro 13,00

ISBN: 978-88-297-1145-1

6

isbn 978-88-297-1148-2 uscita nel mese di settembre 7

brossura 13 × 20 cm pp. 384 euro 11,00

ISBN: 978-88-297-1148-2


«Occorre onestà intellettuale e spregiudicatezza per intitolare un romanzo Vecchie noiose come ha fatto Gaia de Beaumont» tuttolibri – La Stampa

«Una storia d’amore che strizza l’occhio a Truffaut» Bruno Quaranta, La Stampa

Che cosa succede se una donna appena pensionata ma an­ cora in cerca del grande amore decide di trasferirsi in un paesino nel quale improvvisamente si accorge di essere la più giovane, di essere cioè circondata da vecchi? Anzi, da vecchie? C’è chi è sempre di pessimo umore e chi prega; una è in prigione da anni, una fa la spiritosa, un’altra parla alla gatta sovrappeso, e altre ancora – macerate dall’invi­ dia – guardano dall’alto in basso le vicine tracannando litri di caffè e quantità indescrivibili di alcol. I mariti sono morti da anni. Le signore sono molto anziane ma potreb­ bero vivere ancora uno o due decenni, come pure succede, e allora fanno quel che possono: vanno dal parrucchiere, giocano a Scarabeo, cercano di capire come funzionano i nuovi apparecchi telefonici, commentano gli avvenimenti di cronaca. Stordite dai fantasmagorici colori dei nuovi televisori a schermo piatto, dove sedicenti profeti annun­ ciano «l’imminente fine del mondo», prendono per buo­ no tutto quello che sentono. Inoltre, Maria Gioconda, la scriteriata giovanetta appena giunta in paese, si appresta a sovvertire per sempre la loro vita quotidiana, affiancata da un carosello di personaggi indimenticabili: un prete che non vede l’ora di scappare, un vanaglorioso novan­ tenne in pantaloncini «blu oltremare o blu oltrecielo» che si allena per la maratona di Londra, negozianti che invecchiano insieme alla loro clientela, un cane duro d’o­ recchi, un becchino depravato a cui piacciono le vecchie signore, e poi mariti defunti che di notte appaiono per rassicurarle, amiche pettegole, nuore cattive, figli depressi e vendicativi. Con ironia, fantasticheria e un’attentissima osservazione del mondo contemporaneo, Gaia de Beau­ mont racconta l’avventura – quasi western – di come si arriva e si scappa dalla vecchiaia.

copertina non definitiva

Gianni Farinetti Lampi nella nebbia copertina non definitiva

Gaia de Beaumont Vecchie noiose

A Torino tutti parlano del funerale del cavalier Eugenio Balbiano, destinato a trasformarsi in uno degli even­ ti mondani della stagione. Con la morte di Balbiano, l’immensa fortuna che gli apparteneva ora è di Bianca, la nipote, che oltre al patrimonio eredita un misterioso, vastissimo appartamento pieno di ricordi. Forse un po’ scomodi. Quando è il momento di dare l’ultimo saluto al cavaliere, Bianca sparisce. Silvia Guarienti, l’amica di sempre, avverte strani presagi e tutti temono il peggio... Gianni Farinetti (Bra, 1953) ha esordito con Marsilio nel 1996 con il romanzo Un delitto fatto in casa (premio Grinzane Cavour autore esordiente 1997, premio Premier Roman di Chambéry 1997). Oltre a Lampi nella nebbia, con Marsilio ha pubblicato L’isola che brucia (1997, premio Selezione Bancarella 1998), Regina di cuori e La verità del serpente (2011), Rebus di mezza estate (2013), Prima di morire (2014), Il segreto tra di noi (2016, premio Via Po 2009), Il ballo degli amanti perduti (2016, premio Racalmare Leonardo Sciascia 2016, premio La Provincia in Giallo 2017, premio NebbiaGialla 2017), La bella sconosciuta (2019) e Doppio silenzio (2020). I suoi libri sono tradotti nei maggiori paesi europei. Vive fra Torino e le Langhe.

«Come divertirsi nel paese dei vecchi» Robinson – la Repubblica

«Lampi nella nebbia è un bel romanzo che si legge d’un fiato» Maria Brunelli, Il Giornale

«Le vecchie noiose di de Beaumont sono fantastiche» Il Foglio

Gaia de Beaumont vive a Roma. Oltre a Vecchie noiose, con Mar­ silio ha pubblicato Scusate le ceneri (biografia romanzata di Do­ rothy Parker; 1993, Marsilio 2019), Ghiaia (1996), Care cose (1997), Vogliamoci male (1997), La bambinona (2001), Tra breve io ti scorderò, mio caro (biografia di Edna St. Vincent Millay; 2004) e I bambini beneducati (2016). Ha collaborato con quotidiani e settimanali e ha lavorato come sceneggiatrice e ghost-writer. Sempre per Mar­ silio, nel 2021 uscirà il suo nuovo libro, Scandalosamente felice.

isbn 978-88-297-1142-0 uscita nel mese di settembre

brossura 13 × 20 cm pp. 160 euro 8,50

ISBN: 978-88-297-1142-0

8

isbn 978-88-297-1143-7 uscita nel mese di settembre 9

brossura 13 × 20 cm pp. 224 euro 9,50

ISBN: 978-88-297-1143-7


copertina non definitiva

Qiu Xiaolong Il Vicolo della Polvere Rossa traduzione di Fabio Zucchella

«Un ambizioso progetto storico-letterario che viene proposto in un momento in cui gli occhi di tutti sono puntati sulla Cina» Le Monde

Qiu Xiaolong, scrittore e traduttore, è nato a Shanghai e dal 1989 vive negli Stati Uniti, dove insegna letteratura cinese alla Washington University di Saint Louis. Ha raggiunto la notorietà internazionale con la serie poliziesca dedicata alle inchieste dell’ispettore Chen.

a cura di Caterina Barone

Da vergine sacrificata a sacerdotessa di Tauride: quattro interpretazioni del mito di Ifigenia

isbn 978-88-297-1149-9 uscita nel mese di settembre brossura al vivo 13 × 20 cm pp. 208 euro 9,50 ISBN: 978-88-297-1149-9

copertina non definitiva

Qiu Xiaolong Nuove storie dal Vicolo della Polvere Rossa traduzione di Fabio Zucchella

«Qiu dimostra di avere un occhio acuto capace di descrivere magnificamente l’impetuosità dei cambiamenti» The Washington Post

Bentornati in Vicolo della Polvere Rossa, dove l’ormai veneranda tradizio­ ne della conversazione serale prosegue ininterrotta: quale occasione migliore, dopo una giornata di duro lavoro, per ritrovarsi e tenersi aggiornati sulle nuo­ ve vicende politiche, ma soprattutto sulle storie personali degli abitanti del quartiere? Qui, nel cuore pulsante e antico di Shanghai, può accadere di tutto. Ma quale sarà il destino del Vicolo? Verrà forse cancellato per far posto a un nuovo, avveniristico centro residenziale? O a impedirlo basterà l’esemplare vicenda umana di un geniale professore di filosofia che, dopo i fatti di Piazza Tienanmen, si guadagna da vivere facendo l’indovino? Fra compromessi mo­ rali, drammi personali, tenerezza e speranze, Qiu Xiaolong ci racconta con partecipazione e ironia le contraddizioni più brucianti della metropoli-simbo­ lo della superpotenza cinese, sullo sfondo degli ultimi cinquant’anni di storia.

Variazioni sul mito

Ifigenia è la prima vittima di una guerra non ancora inco­ minciata, l’epocale guerra di Troia. Come narrano i versi di Euripide, la dolce e fiera fanciulla viene sacrificata agli dei – per garantire vento propizio alla flotta greca costretta alla fonda in Aulide – con il consenso e per ordine di suo padre Agamennone, che l’attira in Aulide con il miraggio del matrimonio con Achille. Ma Euripi­ de ha lasciato anche il sequel del dramma consumato in Aulide: la ragazza sottratta in extremis alla morte dalla dea Artemide che diventa sacerdotessa nella lontana Tauride e presiede – sia pure suo malgrado – a sacrifici umani: una specie di inversione di ruoli, di riscatto dall’infame destino. Ifigenia in Aulide, Ifigenia in Tauride. Tra le molte “riscritture” del mito, Racine rievoca la fan­ ciulla d’Aulide, modificando la storia secondo le mode e i dettami dell’epoca, in base a una concezione etica com­ pletamente diversa. Goethe invece sceglie la più difficile interpretazione dell’Ifigenia taurica, vittima divenuta carnefice, un perso­ naggio arduo da governare letterariamente, ma coniugato dal poeta di Weimar sul tema dell’esilio, del rimpianto e della malinconia. Ritsos irrompe infine nelle trame tessute dai predecessori lacerandole con violenza: l’assurdità della guerra in primo luogo, del sacrificio umano, il fantomatico “trasporto” in Tauride, la fuga dalla stessa Tauride, il tardivo ritorno in patria. Tutto si consuma nella destrutturazione del mito che investe i personaggi e li spoglia di ogni sovrastruttura, letteraria e ideologica. Caterina Barone insegna Storia del teatro greco e latino e Teatro antico e turismo all’Università di Padova. È autrice di saggi sul tea­ tro greco e latino. Ha tradotto Lettere a Lucilio di Seneca (Garzanti 1989) e numerosi testi teatrali. È critico teatrale del «Corriere della Sera» per il Veneto.

copertina non definitiva

Shanghai, la città del Vicolo della Polvere Rossa. Qui gli abitanti del quar­ tiere hanno la consuetudine di riunirsi per una conversazione serale, creando storie a partire da qualunque spunto, «come se fosse un modo di vedere il mondo in un granello di sabbia». Ogni giorno ciascuno dei personaggi che popolano il tradizionale gruppo di abitazioni shikumen tira fuori il suo sga­ bello di legno e tesse la sua storia: l’operaio dell’acciaieria che si trasforma in popolare poeta con i suoi versi sul tofu, l’infermiera eroina della guerra di Corea respinta da tutti al suo ritorno dal carcere, o l’insegnante in pensione che impazzisce per i gamberi ma non può più permetterseli. Con una pro­ spettiva panoramica unica sulla storia di formazione e trasformazione sociale della Cina, Qiu Xiaolong fa del Vicolo un microcosmo a immagine di un intero paese, di cui ci permette di afferrare più di mezzo secolo di vita quo­ tidiana, offrendoci ancora, come nei suoi raffinati polizieschi, uno sguardo penetrante e lucido sulla Cina moderna.

Euripide, Racine, Goethe, Ritsos Ifigenia

«Ho deciso di morire e voglio farlo nella gloria, libera da ogni viltà. [...] e sarò beata nella gloria, per avere liberato la Grecia» Euripide «Non è la sacerdotessa a parlare, ma la figlia di Agamennone. / Onoravi una sconosciuta, adesso / vuoi dare ordini a una principessa? No. / Fin dalla gioventù imparai a ubbidire, / prima ai miei genitori e poi a una dea, / eppure la mia anima fu sempre / splendida e libera. Né qui né là / imparai a piegarmi al comando crudo / e alle parole dure di un uomo» Goethe

isbn 978-88-297-1150-5 uscita nel mese di settembre brossura al vivo 13 × 20 cm pp. 240 euro 9,50 ISBN: 978-88-297-1150-5

10

isbn 978-88-297-1146-8 uscita nel mese di settembre 11

brossura 13 × 20 cm pp. 352 euro 11,00

ISBN: 978-88-297-1146-8


Marcello Veneziani Imperdonabili

Philipp Blom Un viaggio italiano

Da Dante a Simone Weil, da Pasolini a Longanesi, un album di maestri e fratelli maggiori per curiosi e ribelli, conservatori e rivoluzionari

Un affascinante viaggio nel tempo sulle tracce di un violino. Un ritorno alla vita quotidiana di un’Europa popolata da mercanti, musicisti e artigiani

Cosa accomuna Walter Benjamin e Yukio Mishima, Oria­ na Fallaci e Umberto Eco? Ripensando alle voci che più lo hanno influenzato, Marcello Veneziani ha costruito un af­ fascinante itinerario attraverso idee, opere e autori. Gran parte di questi può essere ricondotta a una particolare famiglia definita da Cristina Campo degli «Imperdonabi­ li»: irregolari del pensiero che non si accontentarono del loro tempo, ma lo contraddissero, spesso creando nuove visuali o attingendo a tradizioni più antiche. Percorren­ do ambiti diversi – dalla filosofia alla letteratura, fino al grande giornalismo –, si raccontano tratti salienti, aspetti intriganti, sguardi e vite di ciascuno di questi maestri. Dai giganti, come Machiavelli e Schopenhauer, alle intelligen­ ze pericolose di Michelstaedter e Heidegger; dagli spiriti inquieti di Wilde e Chatwin a Pirandello e Arendt, si­ smografi di un’epoca; dalle penne di Kraus e Guareschi, che hanno lasciato il segno, alle presenze oniriche e alle assenze profetiche di Gončarov e Zambrano. Un atlante di figure, scritture e pensieri. Marcello Veneziani è nato a Bisceglie nel 1955, dove ha vissuto fino alla laurea in filosofia all’università di Bari. Vive tra Roma e Talamone. Dopo aver fondato e diretto riviste, decide di cambiare vita e si ritira nella scrittura. È autore di vari saggi di storia delle idee, filosofia civile e cultura politica, oltre a testi letterari e teatrali, tra i quali La sposa invisibile (2006), Rovesciare il ’68 (2008), Sud (2009), Amor fati (2010), Vivere non basta. Lettere a Seneca sulla felicità (2012), Dio, patria e famiglia. Dopo il declino (2013), Ritorno al Sud (2014), Anima e corpo (2014). Per Marsilio ha pubblicato Lettera agli italiani (2015), che ha ispirato un format teatrale portato in tour in tutta Italia, Alla luce del mito (2017), Nostalgia degli dei (2019), Dispera bene. Manuale di consolazione e resistenza al declino (2020) e il romanzo La leggenda di Fiore (2021).

isbn 978-88-297-1161-1 uscita nel mese di settembre

brossura 13 × 20 cm pp. 512 euro 13,00

copertina non definitiva

Storia di una passione nell’Europa del Settecento copertina non definitiva

Cento ritratti di maestri sconvenienti

Che cosa si nasconde dietro la vicenda di un oscuro liuta­ io del Settecento emigrato in cerca di fortuna dalla Bavie­ ra alle terre dell’odierno Nord Italia? Quali imprevedibili sviluppi può generare il tentativo di risolvere l’enigma di un violino? Come si intreccia uno sguardo su una realtà tanto lontana con le osservazioni sul nostro presente di cittadini europei? Punto di partenza di Philipp Blom è la cittadina di Füssen, in Algovia, ai piedi delle Alpi, dove per secoli si sono formati centinaia di liutai attivi da Parigi a Praga, da Londra a Napoli. Mescolando da par suo co­ noscenza e intuito, grandi eventi e microstoria, seguendo i flussi degli uomini e le rotte delle merci, Blom ci riporta a vari momenti decisivi della storia europea, dalla Guerra dei Trent’anni ai giorni nostri, per mostrare l’evoluzione del gusto musicale, tra Mozart, Beethoven, Vivaldi, e del­ le raffinate tecniche delle migliori botteghe artigiane. La Storia si intreccia con un’appassionante vicenda per­ sonale, ispirata dal viaggio in Italia di Goethe e in grado di restituire il fermento che all’epoca animava il Vecchio Continente, da Vienna a Venezia. Philipp Blom (Amburgo, 1970) ha studiato filosofia, storia moder­ na e cultura ebraica a Vienna e a Oxford. Storico, giornalista, auto­ re e traduttore, scrive per riviste e quotidiani europei e americani, tra cui «Financial Times», «The Independent» e «The Guardian». I suoi libri, variegate e appassionanti ricostruzioni di storia culturale tra Europa e Stati Uniti, sono tradotti in tutto il mondo e gli sono valsi numerosi riconoscimenti. Per Marsilio ha pubblicato Il primo inverno. La piccola era glaciale e l’inizio della modernità europea (1570-1700) (2018, tascabile UE 2019), La grande frattura. L’Europa tra le due guerre (1918-1938) (2019, tascabile UE 2020) e Il gran teatro del mondo (2021).

«Un inno alla filosofia, alla politica, in una parola alla Cultura» Il Foglio

ISBN: 978-88-297-1161-1

12

isbn 978-88-297-1151-2 uscita nel mese di settembre 13

brossura 13 × 20 cm pp. 320 euro 11,00

«Tra microstoria, evoluzioni del gusto musicale e del clima, i flussi umani e le rotte dei mercati, Blom ci trascina come in un giallo attraverso la storia d’Europa, e non solo» Il Venerdì di Repubblica «Un libro poliedrico, progettato in maniera sontuosa» Süddeutsche Zeitung

ISBN: 978-88-297-1151-2


Tiziana Plebani Storia di Venezia città delle donne

Matteo Melchiorre La via di Schenèr

postfazione di Franca Bimbi

illustrazioni di Jimi Trotter

Un’esplorazione storica nelle Alpi copertina non definitiva

Il racconto di una genealogia femminile intrecciata con la storia di Venezia fatta di madonne, cortigiane, letterate, ricamatrici e ribelli, dalle origini sino a oggi

Milleseicento anni di storia di Venezia. Al di là dell’ori­ gine avvolta dai miti fondativi, celebrare questi secoli e ripercorrere lo srotolarsi nel tempo della vita di una città unica è davvero utile oltre che doveroso. Perché Venezia ha rappresentato dall’inizio a oggi un laboratorio del “vivere diversamente”, una sfida a un ambiente che ha bisogno di una costante azione di equilibrio tra le esigenze della vita umana e quelle dell’acqua. Una sfida che solo una pro­ fonda comunanza di uomini e donne ha reso possibile. E dunque ricordiamole queste donne veneziane che hanno intessuto con la storia della città le loro esistenze, i loro desideri, il loro protagonismo, talvolta contrastato. Non è una storia a parte, si badi bene, è la storia di Venezia. Dal Medioevo sino ai nostri giorni: da Adriana – mitica fondatrice della città – alle dogaresse, dalle monache alle mercantesse, dalle inventrici del vetro alle voci delle po­ lemiste, dalle dame dei salotti ai gruppi femministi, sino alle donne che hanno lottato per la difesa della laguna e della città. Chiude il volume una mappa di settantanove luoghi e un indice dei nomi per ritrovare le donne nel vivo della cit­ tà e restituire una grande storia alle donne, soprattutto a quelle giovani, di questa città. Tiziana Plebani è una storica, ha insegnato per vari anni Conser­ vazione dei materiali librari presso l’Università Ca’ Foscari di Vene­ zia, in cui ora è cultrice di Storia moderna, ed è stata responsabile del Dipartimento di Storia e Didattica della Biblioteca Nazionale Marciana. Si occupa di storia del libro, storia di genere, storia dei sentimenti e della socialità e ha una particolare attenzione per la storia di Venezia. Le sue ultime monografie: Le scritture delle donne in Europa. Pratiche quotidiane e ambizioni letterarie (secoli xiii-xx), Roma 2019; Un secolo di sentimenti. Amori e conflitti generazionali nella Venezia del Settecento, Venezia 2012. La sua ultima curatela: Il testamento di Marco Polo. Il documento, la storia, il contesto, Milano 2019.

La grande storia di un cammino di montagna che collegava due mondi, portata alla luce da uno storico che si rivela girovago, innamorato, sognatore e cantastorie

copertina non definitiva

Guida ai tempi, ai luoghi e alle presenze femminili

Un angolo delle Dolomiti. Il Nord e il Sud. Venezia e le Alpi. E una strada fra le montagne. La via di Schenèr è il racconto di un mondo di confine. Grazie a un lavoro di ricerca solido e accurato e a una narrazione sapiente, pagina dopo pagina si presenta alla nostra immaginazione e alla nostra conoscenza la vita plurisecolare di due comu­ nità (la città di Feltre, sotto, e gli abitanti del Primiero, sopra), unite e separate da un passo, lo Schenèr – descrit­ to, a seconda di chi lo attraversava, come «gola stupenda» o «orrido abisso» – che è sempre stato confine e transito insieme, luogo fortificato e cordone ombelicale. Matteo Melchiorre, «storico recalcitrante» capace di spingersi ol­ tre la Storia sistematica dei grandi eventi, riesce a soddi­ sfare non solo il nostro desiderio di conoscenza, ma anche le esigenze della sensibilità e della grande narrazione dei luoghi. Matteo Melchiorre (1981) ha lavorato presso l’Università Ca’ Foscari, lo iuav di Venezia, l’Università degli Studi di Udine. At­ tualmente direttore della biblioteca e del museo di Castelfranco Veneto, si occupa di storia economica e sociale del tardo Medioevo e di edizione di fonti. Autore di numerosi saggi scientifici, dedito alla scrittura letteraria, ha pubblicato, tra gli altri, La banda della superstrada Fenadora-Anzù (con vaneggiamenti sovversivi) (2011) e, con Marsilio, Storia di alberi e della loro terra (2017). Dalla regina Adriana fondatrice di Venezia nel Medioevo ai luoghi delle donne di oggi: una storia tutta da leggere e da conoscere

«Melchiorre, così attento alla realtà del quotidiano, riesce a far apparire una quarta dimensione nei luoghi: il tempo» La Lettura, Corriere della Sera

Storia di Venezia città delle donne torna a restituire l’orgoglio di una grande storia alle donne di questa città

Premio Mario Rigoni Stern 2017 Premio Cortina 2017

Contributi di Federica Ambrosini, Antonella Barina, Anna Bel­ lavitis, Carla Boccato, Franca Caltarossa, Patrizia Caraffi, Ilaria Crotti, Doretta Davanzo Poli, Annunziata Dellisanti, Nadia Maria Filippini, Livia Gazzetta, Sara Girardin, Linda Guzzetti, Michela Luce, Francesca Medioli, Maria Pia Miani, Maria Pia Pedani, Da­ ria Perocco, Tiziana Plebani, Macri Puricelli, Catherine M. Sama, Maria Teresa Sega, Fernanda Sorelli.

isbn 978-88-297-1174-1 uscita nel mese di settembre

brossura 13 × 20 cm pp. 224 euro 9,50

ISBN: 978-88-297-1174-1

14

isbn 978-88-297-1153-6 uscita nel mese di settembre 15

brossura 13 × 20 cm pp. 240 euro 9,50

ISBN: 978-88-297-1153-6


Copertinario Settembre 2021

1


Copertinario Settembre 2021

Abir Mukherjee, Morte a Oriente

indice

Richard Osman, L’uomo che morì due volte

p. 3 p. 4,5

Paolo Roversi, Digital Criminal

p. 6

Pierre Jarawan, Là dove crescono i cedri

p. 7

The Buzz, Lo spettacolo dei libri

p. 8

2


Abir Mukherjee Morte a Oriente Il capitano Sam Wyndham vuole lasciare alle spalle i suoi demoni. Ma un fantasma del suo passato è tornato per vendicarsi.

Mukherjee ha allestito una monumentale storia dell’India in chiave thriller.

I libri di Mukherjee sono impressionanti, divertono e fanno riflettere sul colonialismo inglese e i suoi effetti.

Morte a Oriente è vivido e suggestivo come i libri precedenti.

Mistero e accuratezza storiografica. Trascinante.

1905, Londra. Sam Wyndham, giovane poliziotto dell’East End di Londra, incontra una vecchia fiamma, Bessie Drummond. Il giorno successivo, la donna viene trovata morta nella sua stessa stanza, chiusa dall’interno. I sospetti si posano su un uomo ebreo, ma le cose non sono come sembrano. Pregiudizio e razzismo investono la società inglese, Wyndham si mette sulle tracce dell’assassino e il caso gli costerà più di quanto avesse mai immaginato. 1922, India. Il paese è in subbuglio a causa dello sciopero generale indetto da Gandhi. Il Raj britannico è sotto attacco e il sentimento anticoloniale è in aumento. Sam Wyndham, ormai capitano del corpo di polizia a Calcutta, si sta dirigendo verso le colline dell’Assam, dove spera di sconfiggere la sua dipendenza dall’oppio; i dolori vissuti durante la Prima guerra mondiale e la morte di sua moglie lo perseguitano. Ma durante il viaggio, vede un uomo che pensava fosse morto da tempo, un assassino che Sam aveva inseguito a Londra, all’inizio della sua carriera. Che legame c’è tra questo incontro e l’efferato omicidio del 1905? I flashback della vita a Londra si intrecciano con il presente, illuminando il passato di Sam e mettendo a dura prova le sue capacità investigative. Per scoprire la verità, dovrà confidare nell’aiuto del fidato sergente indiano “Surrender-not” Banerjee. Abir Mukherjee, giovane autore scozzese di origine indiane, è ritenuto “l’astro nascente del romanzo giallo storico” dal “The Times”. Ha scalato le classifiche con la serie di gialli ambientati nell’India degli anni Venti. Con SEM ha pubblicato L’uomo di Calcutta (2018) e Un male necessario (2019) e Fumo e cenere (2020), scelto dal Sunday Times come uno dei 100 migliori romanzi gialli e thriller di sempre. 3

Formato: Cartonato Pagine: 480 Prezzo: 19 Isbn; 9788893903691


TERZO BESTSELLER DI SEMPRE IN UK DOPO DAN BROWN e JK ROWLING.

4


Richard Osman L’uomo che morì due volte Ecco l’atteso seguito del fenomeno editoriale Richard Osman, che ha battuto tutti i record e venduto 1 milione e mezzo di copie in sei mesi. Un sequel intelligente, piacevole e scoppiettante. L’esordio di Osman è fulminante. Non resta che attendere il film che ne trarrà Spielberg e il secondo libro.

Il debuttante inglese che batte Obama e Rowling, Richard Osman, è meritatamente in cima alle classifiche di vendita dei libri.

Se P.G.Wodehouse avesse scritto un giallo alla Agatha Christie, sarebbe probabilmente uscito qualcosa di simile a Il club dei delitti del giovedì.

Elizabeth, Joyce, Ron e Ibrahim – Il club dei delitti del giovedì – sono ancora scossi dal loro primo caso risolto e non vedono l’ora di godersi un po’ di pace e tranquillità a Cooper’s Chase, il loro elegante residence di pensionati. Ma l’imprevisto incombe. Elizabeth riceve la lettera di un ex collega dei servizi segreti che ha commesso un grosso errore e ha bisogno del suo aiuto. È stato accusato di aver rubato diamanti per milioni di sterline agli uomini sbagliati e per questo motivo è in fuga da un mafioso violento e vendicativo. Mentre i corpi iniziano ad accumularsi, Elizabeth arruola Joyce, Ibrahim e Ron, gli amici di sempre, alla caccia di uno spietato assassino. Questa volta si scontrano con un nemico che non farebbe una piega nel mettere fuori combattimento quattro anziani… Riusciranno i quattro vecchi amici a risolvere l’enigma prima di diventare a loro volta vittime? E se trovassero anche i diamanti? Beh, non sarebbero un bonus gradito? Richard Osman (1970) è un presentatore televisivo, produttore, regista e scrittore inglese. Il suo esordio, Il club dei delitti del giovedì, è stato un bestseller internazionale ed è rimasto per 22 settimane in testa alle classifiche inglesi. Questo è il suo secondo romanzo.

5

Formato: Cartonato Pagine: 400 Prezzo: 19 Isbn: 9788893903882


Paolo Roversi Digital Criminal Ambientato tra Parigi, Londra e New York, ecco il nuovo thriller internazionale di Paolo Roversi. Roversi ha uno stile inconfondibile, leggero ma mai distratto. Una stella del noir.

La penna di Roversi gioca con il genere thriller e l’attualità.

La scrittura di Roversi ha un ritmo serrato. Un meccanismo a orologeria perfetto.

Candice Monroe viene rapita dopo una conferenza alla Sorbona di Parigi. Dal messaggio che la polizia francese riceve si scopre che la donna, un’antropologa americana di fama mondiale, sarà sottoposta ad un sadico esperimento in cui dovrà convincere degli sconosciuti a rischiare la vita per salvare la sua... Prende così il via una caccia internazionale al rapitore che, sin da subito, si rivela essere molto pericoloso e astuto. Di lui si sa pochissimo, solo che è di origine italiana... Il criminale, coi suoi trucchi e le sue trappole, terrà sotto scacco le forze di polizia di mezza Europa. Sulle sue tracce, infatti, si metteranno il commissario Lamarque della sureté di Parigi e il suo omologo di Scotland Yard di Londra, l’ispettore Robertson. Gli sforzi di entrambi per catturalo, tuttavia, si riveleranno vani finché, per aiutarli a tracciarne il profilo criminale, si decide di chiamare in loro soccorso dall’Italia la profiler Gaia Virgili (già protagonista di Psychokiller). Da qui prenderà il via un’indagine mozzafiato e ricca di colpi di scena ambientata fra la Parigi, Londra e New York. Passo dopo passo, si scoprirà che quello che interessa al rapitore è molto più prezioso della vita di Candice Monroe, perché lui ha in mente di mettere a segno la più audace e ricca rapina di tutti i tempi... Paolo Roversi è scrittore, giornalista e sceneggiatore. Vive a Milano. Collabora con quotidiani e riviste ed è autore di soggetti per serie televisive. I suoi romanzi sono tradotti in otto lingue e dai suoi libri sono stati tratti spettacoli teatrali e cortometraggi. Con Solo il tempo di morire (Marsilio) ha vinto il Premio Selezione Bancarella 2015 e il Premio Garfagnana in Giallo 2015. Per SEM ha pubblicato Addicted (2019) e Psychokiller (2020), oltre a Taccuino di una sbronza (2021). 6

Formato: Brossura Pagine: 300 Prezzo: 17 Isbn:9788893903769


Pierre Jarawan Là dove crescono i cedri La storia di una famiglia, tra intrighi privati e la guerra civile libanese. Pierre Jarawan racconta il drammatico destino del Medio Oriente e le nuove generazioni migranti alla ricerca della propria identità. Jarawan fa per il Libano quello che Hosseini ha fatto per l’Afghanistan con Il cacciatore di aquiloni. Un primo romanzo straordinario e commovente. Sullo sfondo di un paese tormentato, una vicenda familiare che si intreccia alla grande Storia.

In questo acclamato romanzo d’esordio, ambientato sullo sfondo della politica mediorientale, un uomo è ossessionato dalla scomparsa di suo padre.

Negli anni Ottanta il Libano è devastato dalla guerra civile e i genitori di Samir decidono di fuggire chiedendo asilo in Germania. Il giovane protagonista cresce in Europa e costruisce un solido rapporto con il padre, da cui apprende favole e storie straordinarie sulla terra d’origine tristemente abbandonata. Una notte, la vita serena di Samir cambia per sempre: il padre scompare, a causa di una misteriosa fotografia. La famiglia va in frantumi. Vent’anni dopo, perseguitato dall’ossessione di quella perdita, il giovane decide di tornare nella terra dei cedri, il Libano, alla ricerca di suo padre. Gli unici indizi che possiede sono una vecchia foto e il ricordo delle storie della buonanotte. A Beirut apprende segreti sepolti dal tempo, travolto dalla storia politica della sua terra d’origine e dalle complesse questioni dell’identità nazionale. Samir si rende conto che forse le fiabe paterne hanno sempre nascosto un’altra verità. Là dove crescono i cedri è una lettera d’amore dedicata alle proprie radici. Mostra l’intima verità su cosa significhi venire da un paese dilaniato dalla guerra civile. Pierre Jarawan, è uno scrittore tedesco-libanese. È nato ad Amman, in Giordania nel 1985, e si è trasferito in Germania con la sua famiglia all’età di tre anni. Ha iniziato a scrivere da adolescente, ispirato dalle storie della buonanotte che suo padre gli raccontava da bambino. Da allora è diventato famoso come autore di romanzi e poesie per il poetry slam. Il suo romanzo d’esordio, Là dove crescono i cedri, è stato pubblicato nel 2016 e presentato come il miglior debutto in lingua tedesca al Festival du premier roman de Chambéry. Tradotto in molte lingue, è oggi un bestseller internazionale. Nella primavera del 2020 è stato pubblicato il suo secondo romanzo A Song for the Missing. 7

Formato: Brossura Pagine: 500 Prezzo: 19 Isbn: 9788893903806


www.semlibri.com 8


e r o l a v i d i r b i l i r e b i l i p m e t per à t i l a u di q

nomica o c e a n a l col la nuova pratica n o i t c fi n di no trinelli l e f o p p u del gr 17


il meglio del catalogo di ogni editore del gruppo feltrinelli in una nuova collana di formato tascabile. l’occasione per recuperare successi, approfondire temi, riscoprire i titoli indispensabili, a un prezzo imbattibile.

cucina ricettari, tecniche di cottura, menu della tradizione e fusion etnica, tante idee per mangiare sempre con gusto

benessere alimentazione, diete, psicologia, fitness, tanti consigli per prendersi cura di sé

manuali self-help, crescita personale, lingue e tanti stimoli per imparare con i maggiori esperti

varia lifestyle, moda, attualità e storie personali, tanti spunti per informarsi e divertirsi

Simona Recanatini, Sonia Sassi Le farine dimenticate

Giorgio Serafini Prosperi Ho mangiato abbastanza

Angelo Vaira Dritto al cuore del tuo cane

Massimo Cotto Decamerock

Elizabeth Peyton-Jones Benessere facile

Elodie Joy-Jaubert Sette riti di bellezza giapponese

Rita Moastero I piatti dimenticati Alberto Citterio Hamburger

18


Simona Recanatini, Sonia Sassi Le farine dimenticate C’erano una volta tante farine… poi è arrivata la farina 00 e il suo gusto anonimo e standardizzato si è diffuso ovunque, livellando le differenze tra Nord e Sud, tra montagna e pianura.

C A N At IN S IM o N A R E

copertina non definitiva

Farro, segale, avena, castagne, mandorle e molto altro

ASSI I . S o N IA S

LE

FDIAMERNtIINCAEtE

Rustiche, non raffinate, dotate di profumi caratteristici che si riversavano anche nei prodotti da forno di cui erano l’ingrediente base. Le farine sono espressione di una cucina povera e radicata nel territorio, che per necessità sapeva trarre il meglio da quello che la natura offriva. Questo libro permette di riscoprire i sapori di una volta della farina d’avena, di castagne, di segale, di ceci, di mais, di riso, di grani antichi e di molte altre farine della tradizione, presentando per ciascuna una serie di ricette, per dimostrare come le farine dimenticate possano tornare ad avere un ruolo da protagoniste anche nelle preparazioni di ogni giorno: dal cake salato con pomodori secchi alla farinata con le acciughe, dalle schiacciate al rosmarino con melanzane al castagnaccio al latte, dalle barrette di avena alle nocciole allo strudel di ciliegie e pistacchi…

F A R R oE,, SEGAL A V E N AE,, CAStAGNLE

MAN DooALRtRo E MoLt

tempi l iber i

Simona Recanatini, classe 1971, è nata a Milano ed è una gior-

nalista professionista. Si è sempre occupata di fitness, wellness e salute realizzando articoli e interviste per alcune testate e siti web. È autrice per Gribaudo di diversi libri dedicati principalmente al benessere e al food.

Sonia Sassi è nata nel 1967 a Milano, dove attualmente si occupa di marketing presso un editore. È da sempre una grande appassionata di cucina, di viaggi e, soprattutto, di fotografia: si è specializzata attraverso numerosi corsi e workshop che l’hanno portata con decisione sulla strada del food.

www.lalberodellacarambola.com Le molte passioni in comune (cucinare, provare nuovi ristoranti, viaggiare, fotografare...) hanno spinto Simona e Sonia a creare, nel 2010, il blog L’albero della carambola, un diario con ricette semplici e sfiziose, condite da appunti di viaggio e resoconti delle loro esperienze enogastronomiche in giro per l’Italia e per il mondo. La valigia sempre pronta, la macchina fotografica puntualmente in mano, un taccuino in borsa e la cucina in disordine perenne. Due amiche, un “obiettivo”.

Una bibbia completamente dedicata alle farine, per riscoprire i sapori di una volta, ma anche per provare tante ricette leggere e contemporanee. Per ogni farina sono indicate anche le proprietà nutrizionali perché esse, oltre alla ricchezza di aromi e profumi, possiedono preziose qualità utili per la nostra salute. Una guida arricchita da fotografie che illustrano in modo chiaro le ricette dolci e salate, da quelle più tipiche, di stampo regionale, fino alle elaborazioni più originali. Il volume ha già venduto più di 4.200 copie.

DELLE STESSE AUTRICI A Milano si mangia bene (2014) I sapori dimenticati (2017)

isbn 978-88-580-3783-6 uscita nel mese di settembre

brossura 14 × 19 cm pp. 200 euro 9,90

prima edizione Gribaudo

ISBN: 978-88-000-0000-0

19

4 schede TEMPI LIBERI Gribaudo 19 20 21 23.indd 19

23/03/21 14:09


Rita Monastero I piatti dimenticati Un percorso che va dall’Ottocento al secondo dopoguerra e al boom economico, con lo scopo di salvare ricette perse nei corridoi del tempo.

StERO R It A M o N A

I t t A I P I M EN t ICA t I

Un viaggio attraverso l’Italia per riscoprire i sapori di una volta, per sedersi a una ricca tavola con signorili padroni di casa o consumare un pasto frugale in una cucina di contadini. Rita Monastero presenta un’ampia raccolta di piatti di famiglia, originali e sconosciuti o reinterpretati a partire dalla tradizione; preparazioni talmente desuete per ingredienti e procedimenti da rischiare di sparire dal patrimonio collettivo italiano, che sono state recuperate con passione. Ogni sezione presenta una raccolta di ricette, preceduta da una breve introduzione che la racconta: dai tajarilli abruzzesi alla sbira di Genova, dai cecamariti pugliesi ai garagolli romagnoli, dal risotto con lo sclopit alla calandraca, una rielaborazione del bollito con tante verdure e patate…

DI

tempi l iber i

Rita Monastero, food stylist e chef, insegna cucina in Italia e nel mondo e si occupa di start-up, catering, eventi aziendali. È stata vicedirettore editoriale di una rivista di cucina, è presente con articoli e interviste su diverse testate nazionali e cura dirette radiofoniche con varie emittenti. Partecipa a note trasmissioni televisive di Rai1 e Rai3. Tutti la chiamano la LovelyCheffa, per il suo modo di relazionarsi alle persone e alla professione. LovelyCheffa® è un marchio registrato. www.lovelycheffa.com DELLA STESSA AUTRICE I pani dimenticati (2015) Il paradiso dei biscotti (2016) I dolci dimenticati (2018) Il libro degli stuzzichini (2018) La macchina del pane di Rita (2019) Il manuale degli errori in cucina (2020) Pasta madre (2013 e in TEMPI LIBERI 2021)

copertina non definitiva

Un viaggio tra storia e tradizione alla ricerca delle ricette perdute

e e tr a dizio n tr a storia et te perdu te io g g ia v n ic U a delle r a lla ricerc

Uno tra i libri di maggior successo dell’autrice, che continua a promuovere in maniera attiva il suo lavoro di chef e insegnante di cucina, sia in radio che in TV. Un volume semplice e completo, che nasce dall’esperienza dell’autrice e tocca in maniera sincera e diretta il tema forte della cucina tradizionale e dei sapori legati a emozioni e ricordi. Una guida arricchita da 100 ricette fotografate: zuppe, primi e secondi piatti, preparazioni a base di uova, formaggi e verdure, oltre a merende e intermezzi per riscoprire ingredienti semplici e genuini. Il volume ha già venduto più di 6.000 copie.

isbn 978-88-580-3784-3 uscita nel mese di settembre

brossura 14 × 19 cm pp. 200 euro 9,90

prima edizione Gribaudo

ISBN: 978-88-000-0000-0

20

4 schede TEMPI LIBERI Gribaudo 19 20 21 23.indd 20

23/03/21 14:09


Alberto Citterio Hamburger

Realizzato con ingredienti di qualità, costituisce un piatto equilibrato e con pochi grassi, apprezzato anche dai palati più raffinati. L’hamburger oggi è gourmet, modaiolo e “pop”.

copertina non definitiva

Tante ghiotte ricette del piatto più amato al mondo

Citterio Alberto

RO E G R U B E T HAM RICET L MOND TE ATO A T O I H G PIÙ AM E T N A T PIATTO DEL-

tempi l iber i

Sono passati i tempi in cui l’hamburger evocava il “cibo spazzatura”, ricco di grassi e con carne di scarsa qualità. Molti ristoranti, infatti, si stanno oggi adeguando al nuovo trend, e sono nati numerosi locali interamente incentrati su questo piatto, rivisitato secondo i principi di un’alimentazione corretta. Questo manuale svela i segreti dell’hamburger “perfetto”, dalla scelta delle materie prime ai diversi tipi di cottura, fino alle varianti più curiose. Il volume è suddiviso per tipologie di ingredienti: oltre ai grandi classici come il cheeseburger, è presente una ricca sezione di ricette vegetariane, con melanzane, orzo, ortiche, di pesce, con salmone, scampi o ostriche e, ovviamente, di carne, con manzo ma anche salsiccia, cotechino, coniglio, tacchino. Tra gli abbinamenti più sorprendenti spiccano l’hamburger di branzino e fiocchi d’avena con salsa di yogurt e mirtilli, quello di capesante con funghi gallinacci e maionese corallo, o ancora quello di pollo, taleggio e pere con salsa al passito. Una breve sezione introduttiva consiglia inoltre le salse e le patate per abbinamenti perfetti. Alberto Citterio, milanese, classe 1976, dopo la scuola alberghiera ha frequentato le migliori cucine dei più grandi ristoranti italiani e internazionali, lavorando prima come chef, poi come executive chef a Milano, Parigi, Trieste, Londra, Losanna. Durante i suoi numerosi viaggi a Tokyo e Hong Kong ha promosso la cucina italiana e ha approfondito la sua conoscenza della cucina orientale, sua grande passione. In Italia ha collaborato con numerose riviste di settore, scuole di alta formazione e ha scritto libri di cucina. Attualmente segue alcune strutture come consulente, sia nell’ambito operativo (studiando nuove tecniche e ricette), sia nell’ambito organizzativo e amministrativo (con la gestione delle risorse umane e il food cost).

Un volume dedicato a un tema di grande tendenza, che rivisita un classico in chiave contemporanea e gourmand. Nato come semplice polpetta di carne, l’hamburger si è arricchito fino a trasformarsi in un vero e proprio piatto unico, un cibo versatile, qui proposto con ingredienti genuini e di qualità. Oltre 100 fotografie create ad hoc per coniugare buon gusto e originalità a ricette pratiche e facilmente realizzabili. Il volume ha già venduto più di 4.200 copie.

isbn 978-88-580-3785-0 uscita nel mese di settembre

brossura 14 × 19 cm pp. 160 euro 9,90

prima edizione Gribaudo

ISBN: 978-88-000-0000-0

21

4 schede TEMPI LIBERI Gribaudo 19 20 21 23.indd 21

23/03/21 14:09


Giorgio Serafini Prosperi Ho mangiato abbastanza

Come ho perso 60 chili con la meditazione (e altri segreti) copertina non definitiva

Un libro che racconta, dall’interno, come alleggerirsi il corpo e il cuore, aiutando le persone ad avere un rapporto sano e gioioso con il cibo

Per quarant’anni, Giorgio Serafini Prosperi ha lottato con il cibo e con la propria immagine, sperimentando diete, privazioni, eccessi, frustrazioni e cadute. Finché un giorno ha compreso che la soluzione stava altrove: non si poteva risolvere il problema di una vita senza cambiare il punto di vista su di sé e sul mondo. Con questa ristrutturazione interiore ha perso  chili, senza diete o interventi chirurgici, e non li ha più ripresi. Complici un viaggio in India, l’amore ritrovato per le sue passioni, l’incontro con alcune figure di riferimento e quello, fondamentale, con la meditazione, ha trovato un equilibrio mai avuto prima, scoprendo così che liberarsi da un cattivo rapporto con il cibo e dalla schiavitù del peso in eccesso è possibile. Per tutti. Giorgio Serafini Prosperi, scrittore e regista, vive a Roma. Ha pubblicato il romanzo Una perfetta geometria (NN Editore, ). Da anni, come mindfulness counselor, condivide la propria esperienza e offre supporto e ascolto alle persone che hanno un rapporto problematico con il peso e il cibo. È fondatore di Breaters.com, un percorso di consapevolezza online, con assistenza quotidiana, che aiuta le persone che soffrono di fame emotiva e binge eating a ritrovare l’equilibrio e il benessere nella relazione con il cibo e con se stesse.

Il libro giusto per ritrovare l’equilibrio interiore e perdere peso attraverso esercizi, suggerimenti e strumenti pratici, avvicinandosi alla pratica della meditazione Con l’originale Diario alimentare emozionale®, da compilare per sviluppare consapevolezza nell’assunzione degli alimenti Attraverso la sua associazione Breaters, Giorgio Serafini Prosperi promuove corsi per ritrovare l’equilibrio nel rapporto con il corpo e con il cibo, diffondendo i principi del libro nella sua community

isbn 978-88-454-0279-1 uscita nel mese di settembre

brossura 14 × 19 cm pp. 320 euro 10,90

prima edizione Sonzogno

ISBN: 978-88-454-0279-1

22


Elizabeth Peyton-Jones Benessere Facile

Riprendi il controllo su quello che mangi per restare giovane, in salute e ritrovare energia positiva copertina non definitiva

«C’è una buona ragione per cui una serie di celebrità ha il numero di Elizabeth PeytonJones tra i preferiti. Il suo approccio pratico alla nutrizione ottiene risultati senza privazioni. Non c’è il conteggio delle calorie o il divieto di alcuni gruppi di alimenti: solo consigli sani e nutrienti per nutrire il corpo dall’interno. Il suo libro rivela come tornare indietro nel tempo semplicemente modificando la dieta.» “Women’s Fitness Magazine” (rivista Internazionale)

e r e s s e n e b FA C I L E H ELIZABET ES -JON PEYTON

CON IL RIO ZI O N A R I VO LU O M E TO D

young eat YOURSELF

tempi l iber i

L’alimentazione è la prima medicina per mantenersi in salute e quindi sentirsi più giovani: questo il focus del metodo rivoluzionario “Eat Yourself Young”. L’autrice identifica i 5 processi di invecchiamento e spiega come minimizzarne gli effetti, illustra i 5 cibi che invecchiano di più e come evitarli, quindi presenta i 5 “superalimenti” che hanno il potere di ringiovanire. Il suo programma alimentare inizia con una disintossicazione profonda per rigenerare il corpo, seguono 70 ricette deliziose e salutari, completate dalle strategie e dai consigli per riuscire a mantenere i progressi. Il piano alimentare EYY è facile da seguire: non ci sono calorie da contare e non si muore di fame. I piatti sono pieni di sapore, e belli, e aiuteranno ad acquisire consapevolezza nei confronti degli ingredienti e a guadagnare un atteggiamento positivo nei confronti del cibo. Seguendo il programma, illustrato passo per passo in modo semplice e chiaro, è possibile perdere peso rapidamente e senza troppa fatica, sentendosi più leggeri, in forma e meno stressati. La pelle sarà più fresca, migliorerà la qualità del sonno e, cosa ancor più importante, ci si sentirà più giovani e anche gli altri lo noteranno.

quello te controllo su Riprendi il are giovane, in salu rest er p i va g ti n si a che m energia po e ritrovare

Elizabeth Peyton-Jones, nota per le sue diete disintossicanti, è nutrizionista, naturopata ed erborista; ha uno studio molto conosciuto a Londra, dove aiuta modelle, attori, celebrità e altri personaggi pubblici a migliorare la propria salute, l’aspetto e la resistenza all’età, utilizzando varie tecniche naturali. Ha una sua linea di tisane e tè depurativi, creata per coadiuvare la disintossicazione dell’organismo. Dopo Eat Yourself Young ha scritto Cook Yourself young e First Aid Kitchen Remedies.

isbn 978-88-580-3786-7 uscita nel mese di settembre

brossura 14 × 19 cm pp. 160 euro 9,90

Un manuale pratico e semplice, ricco di consigli per impadronirsi del metodo EYY e rallentare gli effetti del passare del tempo sul fisico e sulla mente. La grafica fresca e colorata rende la consultazione piacevole; utili tabelle e sintetici box di approfondimento aiutano a focalizzare i concetti. Un programma che permetterà al corpo di disintossicarsi in profondità, aiuterà ad avere più energie, un’attitudine mentale positiva e meno problemi di salute.

prima edizione Gribaudo

ISBN: 978-88-000-0000-0

23

4 schede TEMPI LIBERI Gribaudo 19 20 21 23.indd 23

23/03/21 14:09


Angelo Vaira Dritto al cuore del tuo cane

Come conoscerlo, educarlo e costruire con lui una relazione perfetta Nuova edizione ampliata

copertina non definitiva

“Tocca a noi acuire i sensi e imparare che ogni cane è un individuo a sé, unico e irripetibile.”

Il tuo cane non obbedisce? Vuoi che il tuo cucciolo diventi un gentledog? Ti stai chiedendo perché distrugge casa mentre sei via? Cambia prospettiva, mettiti nei suoi panni, ThinkDog! Annusa l’aria, osserva i tuoi movimenti, ascolta il tuo tono di voce. Impara da lui e scopri che cosa vuole da te. Puoi vivere un’esperienza straordinaria grazie al tuo cane. Puoi costruire il rapporto speciale, divertente e profondo che hai sempre desiderato. Ma non basterà amarlo, dovrai conoscerlo, ascoltarlo, giocare con lui e farti scegliere come guida e base sicura! Solo allora riuscirai a educarlo. In questo libro Angelo Vaira spiega come Lucky gli ha cambiato la vita, perché l’addestramento coercitivo non funziona davvero e come andare oltre le tecniche gentili. Alla fine di questo percorso non dirai più che il tuo cane è obbediente, o che è un gentledog, perché quasi non distinguerai più dove finisci tu e dove inizia lui. Angelo Vaira (Bari, 1975), autore, formatore e conferenziere, vive insieme al suo meticcio Lucky da quattordici anni. Studioso di scienze cognitive animali, zooantropologia e neurolinguistica, svolge la professione di agevolatore della relazione con il cane da oltre dieci anni. Ha introdotto nel mondo della cinofilia innovazioni come le Classi di socializzazione, Ricalco e guida, una Base sicura. Già direttore di ThinkDog, è coordinatore del Centro studi agevolazione delle relazioni umane e animali (CSR).

Una nuova edizione aggiornata per un longseller da 30.000 copie, un libro dal solido fondamento interdisciplinare (etologia, psicologia, neuroscienze, filosofia, pedagogia). Un autore che promuove il proprio libro, con corsi che hanno raggiunto oltre 4.000 persone e video con 6,5 milioni di visualizzazioni. Il manuale più amato dai proprietari di cani – sempre più numerosi e sempre più attenti a curare il rapporto con il proprio animale.

isbn 978-88-07-89554-8 uscita nel mese di luglio

brossura 14 × 19 cm pp. 256 euro 9,90

prima edizione Feltrinelli

24

TL_4_2021.indd 24

22/03/21 14:02


Elodie-Joy Jaubert Sette riti di bellezza giapponese Il metodo per una pelle perfetta e capelli di seta traduzione di Maura Parolini e Matteo Curtoni

copertina non definitiva

Direttamente dal Giappone, un metodo semplice e naturale per prendersi cura del proprio aspetto

Come fanno le donne giapponesi ad avere la pelle così liscia e a sembrare così giovani? Elodie-Joy Jaubert è riuscita a scoprire il loro segreto: si tratta di un rituale chiamato layering, un sistema di cure tradizionali che prevede un minuzioso ordine di gesti di bellezza e trattamenti specifici. Un metodo in sette semplici tappe – dalla pulizia alla tonificazione, dall’idratazione alla protezione e al nutrimento – da ripetere mattina e sera, senza dover passare ore davanti allo specchio e usando prodotti naturali e biologici. Elodie-Joy Jaubert è una famosa blogger e illustratrice parigina. Si occupa da anni di salute, benessere e cosmetica bio. Il suo sito è: www.sirenebio.fr.

Un metodo facile da seguire, con illustrazioni pratiche che spiegano come prendersi cura del proprio aspetto in modo semplice ed efficace I trattamenti sono adatti a tutti i portafogli e non danneggiano la pelle, usando prodotti naturali e biologici che spesso si hanno già in casa Un successo costante del passaparola che ha superato le 6000 copie

isbn 978-88-454-0272-2 uscita nel mese di settembre 25

brossura 14 × 19 cm pp. 128 euro 9,90

prima edizione Sonzogno

ISBN: 978-88-454-0272-2


Massimo Cotto Decamerock

Ribellioni, amori, eccessi dal lato oscuro della musica copertina non definitiva

Una straordinaria controstoria della musica in centouno racconti di vite maledette e passioni dall’universo rock con i suoi protagonisti

Da Nico a Amy Winehouse, da Jeff Buckley a Kurt Cobain, passando per Dylan Thomas e William Burroughs, una grande avventura sulle tracce di esistenze dannate e affascinanti. Fortune e sconfitte, tragedie e amori, rivolte e omicidi, rovinose cadute e incredibili resurrezioni, passioni sregolate ed eccessi, tra incontri maledetti, groupies, hotel e viaggi on the road, manager senza scrupoli e soldi facili. Storie mai raccontate frutto di incontri e conversazioni con i personaggi più celebri della musica rock, nello stile inconfondibile di un narratore d’eccellenza. Massimo Cotto (Asti, ) è tra le voci più note di Virgin Radio e da quasi quarant’anni scandaglia l’universo rock. Scrittore, autore e conduttore televisivo, giornalista, ha collaborato con quotidiani e riviste, inclusa la leggendaria «Billboard». Su Virgin Radio conduce Rock and Talk.

Dal conduttore di Virgin Radio un atlante della musica rock in chiave boccaccesca Amore e morte, vizi e ribellioni, eccessi e misteri, per dieci notti indimenticabili

isbn 978-88-297-1162-8 uscita nel mese di settembre

brossura 14 × 19 cm pp. 416 euro 11,90

prima edizione Marsilio

ISBN: 978-88-297-1162-8

26


20 21

SET TEM BRE


Novità | Poesia

Anne Carson

Era una nuvola. Fu davvero tutta colpa di Elena? La guerra e le sue stragi, il suicidio di Aiace e la caduta di una gloriosa città, fu tutto colpa di una donna? E se Elena non fosse mai andata a Troia, se al suo posto gli dèi avessero inviato un fantasma, fatto di pezzi di nuvola? Questa versione alternativa del mito greco riproposta da Euripide ha liberamente ispirato Era una nuvola, titolo scelto dall’autrice canadese per la versione italiana di Norma Jeane Baker of Troy (2019). Anne Carson mescola il mito classico fondativo della civiltà occidentale con la vita di una delle più luminose leggende hollywoodiane, Marilyn Monroe. Ecco che allora Menelao diventa lo scrittore Arthur Miller, secondo marito di Marilyn, e il coro irreverente è impersonato da Truman Capote, amico di Marilyn, che per lei ha scritto l’adattamento cinematografico di Colazione da Tiffany. Un’opera sofisticata ma godibilissima, leggera eppure tragica, Era una nuvola scagiona definitivamente Elena dal peso della propria bellezza, restituendoci una storia antica e nello stesso tempo nuovissima.

Classicista, poeta e traduttrice, Anne Carson è una delle più acclamate scrittrici viventi in lingua inglese e un’autrice di culto a livello internazionale. Tra i numerosi riconoscimenti ricevuti, ricordiamo due premi Griffin per la poesia e il premio T.S. Eliot (il primo conferito a una donna). Nel 2020 ha ricevuto il premio Principessa delle Asturie. Le sue opere sono tradotte in tutto il mondo. Ispirata dalla sua erudizione eclettica e dall’amore per l’antichità classica, la scrittrice canadese è al tempo stesso una classicista e una poetessa sperimentale d’avanguardia: si è distinta soprattutto per un’apprezzata versione dei frammenti di Saffo. Ha tradotto dieci tragedie classiche: tra queste l’Antigone di Sofocle, che fu portata sulla scena da Juliette Binoche e che ispirò alla stessa Carson una libera versione in chiave modernizzante, intitolata Antigonick. Euripide è il tragico greco da lei più tradotto (Alcesti, Ippolito, Ecuba, Eracle, L’Ifigenia in Tauride, Oreste, Le Baccanti).

Traduzione di Patrizio Ceccagnoli Prima edizione italiana, con testo a fronte, con intervista inedita a Anne Carson. pag 112 euro 13,00 | In libreria settembre 2021 isbn 978-88-8306-337-4 ISBN 978-88-8306-337-4

9 788883 063374


Riedizione | Poesia

Manolis Anghnostakis

Poesie

Manolis (Emmanuíl) Anaghnostakis è stato un eretico della poesia greca. Come ha scritto Nasos Vaghenàs, “nessun altro poeta greco è stato tanto politicamente impegnato, e tuttavia ha riversato così poco della propria identità ideologica nel suo lavoro poetico”. La sua poesia esprime il sentimento dell’innocenza perduta e, allo stesso tempo, l’urgenza di scoprire il volto autentico dell’uomo dietro gli incubi della realtà. Il desiderio sessuale e poi il venir meno delle pulsioni erotiche, l’angoscia della solitudine e il tentativo di mitigarla partecipando ai riti collettivi provocano situazioni contrastanti, che a volte assumono la forma di conflitti ideologici. Poeta di grande statura morale, Anaghnostakis si è sempre opposto con rigore a ogni sorta di compromesso, e per protesta per quarantacinque anni si consegnò a un ostinato e prolungato silenzio, non solo creativo, rifiutandosi sia di pubblicare sia di rilasciare dichiarazioni pubbliche.

Manolis Anaghnostakis (Salonicco 1925 – Atene 2005), dopo aver studiato medicina nella sua città natale, si recò a Vienna e a Stoccolma per specializzarsi in radiologia, e ritornò quindi in Grecia per esercitare la professione: prima a Salonicco, poi ad Atene. Militante nella Resistenza contro l’occupazione nazifascista e nella successiva guerra civile, nel 1949 fu condannato a morte dal tribunale militare, pena poi commutata in tre anni di carcere. Dal 1959 al 1961 pubblicò e diresse la rivista “Kritikì”. Considerato l’esponente più rappresentativo della cosiddetta generazione “della sconfitta”, nonostante le amare esperienze nel conflitto mondiale e i traumi della guerra civile non disertò mai i ranghi della sinistra, e proseguì la sua attività politica e letteraria militante anche durante la dittatura del 1967-74. Ha ottenuto importanti riconoscimenti, tra cui il Premio Nazionale di poesia (1986).

Traduzione di Vincenzo Orsina pag 224 euro 17,00 | In libreria settembre 2021 isbn 978-88-8306-338-1 ISBN 978-88-8306-338-1

9 788883 063381


Novità | Narrativa

Nikos Kazantzakis

La mia Grecia

Nel 1937 il giornale "Kathimerinì" commissiona a Nikos Kazantzakis un tour del Peloponneso: saranno tre settimane intense e magiche, una sorta di pellegrinaggio alla ricerca di sé e delle proprie radici. Il grande scrittore cretese si ferma nei luoghi che parlano di mito e di storia: a Olimpia immagina l’atmosfera concitata dei Giochi, a Sparta scova nel paesaggio tracce dell’immortale Elena, a Mystràs “vede” il grande intellettuale bizantino Gemisto Pletone che sogna una nuova civiltà, a Tripolitsà ricorda l’eroe della Rivoluzione Kolokotronis. Camminatore instancabile, l’autore di Zorba ama parlare con la gente del posto, conversa con i clienti del caffè, interroga gli anziani contadini, ammira la franchezza brusca di guide locali e tassisti, annota la spontaneità autentica dei modi e della lingua del popolo. Ricco di squarci lirici, scenette comiche e pause meditative La mia Grecia racconta il popolo greco, diviso fra antico e moderno, Occidente e Oriente, razionalismo e sensualità.

Nikos Kazantzakis è il maggior scrittore greco del Novecento. Nato a Iraklion (Creta) nel 1883, studiò Giurisprudenza e Filosofia ad Atene. Nel 1907 si trasferì a Parigi, dove seguì le lezioni di Henri Bergson e conobbe la filosofia di Nietzsche, da cui fu molto influenzato. Dalla fine della Prima guerra mondiale viaggiò incessantemente in tutto il mondo. Dopo la Seconda guerra mondiale, divenne il leader di un piccolo partito della sinistra non comunista e per pochi mesi entrò nel governo greco come ministro senza portafoglio. Deluso dalla situazione politica del suo Paese, nel 1946 lasciò definitivamente la Grecia e si stabilì ad Antibes. Nel 1957 perse per un voto il Premio Nobel, assegnato ad Albert Camus, che gli scrisse: “Voi l’avreste meritato cento volte di più”. Lo stesso anno, pur malato di leucemia, fece un viaggio in Cina e in Giappone. Al ritorno, contrasse una grave infezione e fu ricoverato a Friburgo, in Bresgovia, dove morì il 26 ottobre 1957. La Chiesa ortodossa gli rifiutò la sepoltura in un cimitero, ed è inumato sulle mura della fortezza Martinengo, a Iraklion. Su una tomba spoglia l’epitaffio da lui dettato: “Non spero niente. Non temo niente. Sono libero”.

Prima edizione italiana Traduzione di Gilda Tentorio pag 208 euro 16,00 | In libreria settembre 2021 isbn 978-88-8306-340-4 ISBN 978-88-8306-340-4

9 788883 063404


Riedizione | Narrativa

Nikos Kazantzakis

L'ultima tentazione È il romanzo più scandaloso dell’autore di Zorba e dell’Odissea, che per questo libro nel 1953 venne scomunicato dalla Chiesa ortodossa greca. L’opera conobbe una fortuna mondiale postuma dopo la celebre versione cinematografica diretta da Martin Scorsese. In Italia venne tradotto dalla versione francese. Questa è la prima traduzione italiana dal greco. Il romanzo racconta gli ultimi istanti di Cristo sulla croce, quando Gesù ripensa alla sua vita e immagina cosa sarebbe stato se lui, invece di immolarsi per il bene dell’umanità, avesse vissuto una vita da uomo, si fosse sposato con Maria Maddalena e avesse avuto una famiglia e dei figli. Il film scatenò all’epoca indignazione e proteste, specialmente nel mondo cattolico e ortodosso: in Grecia scoppiarono tumulti, e alcuni cinema dove veniva proiettato il film vennero dati alle fiamme. Com’è ovvio, tutto questo giovò alla fortuna del romanzo, e anche se ora l’eco di quello scandalo si è affievolita, il romanzo di Kazantzakis rimane un piccolo capolavoro.

Nikos Kazantzakis è il maggior scrittore greco del Novecento. Nato a Iraklion (Creta) nel 1883, studiò Giurisprudenza e Filosofia ad Atene. Nel 1907 si trasferì a Parigi, dove seguì le lezioni di Henri Bergson e conobbe la filosofia di Nietzsche, da cui fu molto influenzato. Dalla fine della Prima guerra mondiale viaggiò incessantemente in tutto il mondo. Dopo la Seconda guerra mondiale, divenne il leader di un piccolo partito della sinistra non comunista e per pochi mesi entrò nel governo greco come ministro senza portafoglio. Deluso dalla situazione politica del suo Paese, nel 1946 lasciò definitivamente la Grecia e si stabilì ad Antibes. Nel 1957 perse per un voto il Premio Nobel, assegnato ad Albert Camus, che gli scrisse: “Voi l’avreste meritato cento volte di più”. Lo stesso anno, pur malato di leucemia, fece un viaggio in Cina e in Giappone. Al ritorno, contrasse una grave infezione e fu ricoverato a Friburgo, in Bresgovia, dove morì il 26 ottobre 1957. La Chiesa ortodossa gli rifiutò la sepoltura in un cimitero, ed è inumato sulle mura della fortezza Martinengo, a Iraklion. Su una tomba spoglia l’epitaffio da lui dettato: “Non spero niente. Non temo niente. Sono libero”.

Prima traduzione italiana dal greco Traduzione di Gilda Tentorio e Nicola Crocetti pag 608 euro 20,00 | In libreria settembre 2021 isbn 978-88-8306-341-1 ISBN 978-88-8306-341-1

9 788883 063411


Poesia 8 Il n. 8 di “Poesia” si apre con un’anticipazione de L’urlo del mare e il buio di Malcolm Lowry (19091957), l’unica raccolta di versi del grande narratore inglese, autore del celebre romanzo Sotto il vulcano, storica pubblicazione di Feltrinelli. In queste poesie di carattere autobiografico, che ripercorrono i suoi vagabondaggi per mare e per terra e le sue riflessioni sotto il vulcano, più che nelle prose, Lowry si confronta direttamente con i propri demoni: “Non in Dante, non in Shakespeare,/ né in qualsiasi biblioteca,/ e nel Suo Libro nemmeno speri/ di trovare la tua agonia”. Il germanista Gio Batta Bucciol presenta ai lettori la sua nuova traduzione dell’Inno alla gioia di Friedrich Schiller La rubrica di Silvio Ramat sulla “giovinezza della poesia in Italia”, rivolta cioè alle opere pubblicate nei primi quattordici anni del Novecento, è dedicata a Dino Campana. In occasione del centenario della gloriosa rivista spagnola Caballo Verde, Gabriele Morelli la ricorda e la celebra per i lettori di “Poesia”, traducendo testi di Pablo Neruda, Federico García Lorca, Vicente Aleixandre e Luis Cernuda Bídon. Il poeta e critico Roberto Rossi Precerutti rievoca la vicenda poetica del magistrato torinese Giovanni Camerana, uno dei massimi esponenti della Scapigliatura. Nella sua rubrica “I poeti di trent’anni”, Milo De Angelis presenta una serie di inediti di Damiano Scaramella. Alla tragica esistenza del poeta-guerrigliero nicaraguense Leonel Rugama, che lottò contro la dittatura di Anastasio Somoza e venne per questo ucciso a soli 21 anni, divenendo il simbolo della rivolta giovanile antisomozista, è dedicato un servizio curato da Antiniska Pozzi.

Rivista Poesia 8 | pag 128 | euro 13,00 formato 16 x 24 cm | In libreria luglio 2021 isbn 978-88-8306-303-9 ISBN 978-88-8306-303-9

9 788883 063039

9


9

Poesia 9

Il numero 9 di Poesia si apre con un servizio su Dante Alighieri, curato dal filologo e critico Daniele Piccini, in occasione delle grandi celebrazioni dedicate al Sommo Poeta per il 700° anniversario della morte. Il poeta e francesista Roberto Rossi Precerutti presenta una sua nuova traduzione delle poesie di Marcel Proust (già uscite in altra traduzione da Feltrinelli in passato), autore di cui nel 2022 ricorrerà il centenario della morte. La rubrica di Silvio Ramat sulla “giovinezza della poesia in Italia” è dedicata a Clemente Rebora. La sinologa Giusi Tamburello presenta e traduce l’opera poetica dell’autore cinese Xu Zhimo. Nella sua rubrica “I poeti di trent’anni”, Milo De Angelis presenta una serie di inediti di Alessandro Anil. Marija Bergam Pellicani traduce alcuni testi tratti dalla terza raccolta poetica di Alen Bešić, che scrive nella variante bosniaca del serbocroato. Alle poesie di Alessandro Ricci, importante autore del secondo Novecento, e ingiustamente dimenticato, è dedicato un servizio a cura di Marco Vitale.

Rivista Poesia 9 | pag 128 | euro 13,00 formato 16 x 24 cm | In libreria settembre 2021 isbn 978-88-8306-304-6 ISBN 978-88-8306-304-6

9 788883 063046


Il servizio di apertura del n. 6 di “Poesia” è dedicato al grande poeta irlandese Derek Mahon, recentemente scomparso: lo ricorda e lo celebra Alessandro Gentili. Louise Glück, premio Nobel per la Letteratura 2020, ha donato la poesia inedita Song alla nostra rivista. Il francesista Fabio Scotto presenta la sua nuova traduzione della raccolta di Yves Bonnefoy, Dans le leurre du seuil, appena pubblicata da Il Saggiatore con il titolo Nell’inganno della soglia. La rubrica di Silvio Ramat dedicata alla “giovinezza della poesia in Italia” si occupa di Umberto Saba (1883-1957). Il critico e poeta Daniele Piccini da una parte rilegge il percorso poetico di un maestro del Novecento come Vittorio Sereni, e dall’altra analizza la scrittura in versi di un autore giovane ma già affermato come Andrea Bajani. Nella sua rubrica “I poeti di trent’anni”, Milo De Angelis presenta una serie di inediti di Eleonora Rimolo. Sono presentati gli inediti di Roberto Rossi Precerutti. Completano il numero 6 di “Poesia” articoli dedicati alla poetessa uruguayana Ida Vitale, a Gli inni pseudo-omerici a Dioniso e al poeta francese Robert Desnos. ISBN 978-88-8306-301-5

9 788883 063015

Rivista Poesia 6 | pag 128 | euro 13,00 formato 16 x 24 cm | In libreria aprile 2021 isbn 978-88-8306-301-5

Il n. 5 di “Poesia” si apre con un servizio dedicato alla poetessa portoghese Maria Teresa Horta, curato dal lusitanista Federico Bertolazzi. L’attività di traduttore dall’inglese di Giovanni Giudici è analizzata in questo numero da Teresa Franco, italianista dell’Università di Oxford. La rubrica di Silvio Ramat dedicata alla “giovinezza della poesia in Italia” si occupa in questo numero di Guido Gozzano (1883-1916). Il francesista Fabio Scotto presenta la sua recente traduzione di Tomba di Lunven di Bernard Noël, tributo poetico del poligrafo francese all’amico artista François Lunven, morto suicida a soli ventinove anni nel 1971. Nella sua nuova rubrica “I poeti di trent’anni”, Milo De Angelis introduce i lettori al lavoro poetico di Giovanni Ibello. Angela Urbano introduce una selezione di testi della nuova poesia giapponese, Giorgio Agamben invece analizza le “due lingue” della poesia in dialetto di Ivan Crico. Completano il numero 5 di “Poesia” due servizi dedicati ai poeti Emanuel Carnevali e Michael Krüger. ISBN 978-88-8306-299-5

9 788883 062995

Rivista Poesia 5 | pag 128 | euro 13,00 formato 16 x 24 cm | In libreria gennaio 2021 isbn 978- 88-8306-299-5


Il numero 4 di “Poesia” si apre con la presentazione dell’Odissea di Nikos Kazantzakis, tradotta da Nicola Crocetti e pubblicata da Feltrinelli. La versione definitiva dell’opera, realizzata in 13 anni e mezzo, si compone di 33.333 versi: un’estensione fluviale, che narra l’ultimo viaggio di Ulisse e le sue nuove straordinarie avventure dopo il ritorno a Itaca. La rubrica di Silvio Ramat dedicata alla “giovinezza della poesia in Italia”, cioè alle opere pubblicate nei primi quattordici anni del Novecento, analizza le prime prove poetiche di Aldo Palazzeschi (1885-1974). Completano il numero 4 di “Poesia” articoli dedicati all’Inno ad Apollo, al poeta francese Michel Cosem, all’autore cinese Hai Zi e gli inediti di Federico Italiano.

ISBN 978-88-8306-297-1

9 788883 062971

Rivista Poesia 4 | pag 128 | euro 13,00 formato 16 x 24 cm | In libreria novembre 2020 isbn 978-88-8306-297-1

Il servizio di apertura del numero 3 della nuova serie di “Poesia” è dedicato a “Il piacere di tradurre”. Ne è autore Nicola Gardini, professore di Letteratura italiana all’Università di Oxford e autore di romanzi, raccolte poetiche, saggi e di molte raffinate traduzioni di scrittori classici e contemporanei. L’anglista Franco Lonati presenta le poesie di Stephen Crane (1871-1900), con­siderato l’iniziatore del Naturalismo americano. Benché la sua fama sia legata soprattutto alla produzione in prosa (basti ricordare il romanzo Il segno rosso del coraggio, 1895), Crane pubblicò due raccolte poetiche, finora trascurate e finalmente "riscoperte". La terza puntata della rubrica di Silvio Ramat “La giovinezza della poesia in Italia” analizza i testi di Marino Moretti. Il poemetto Gara fra un cuoco e un fornaio, arbitro Vulcano, tradotto dal latino, fornisce l’occasione per parlare di antichissimi manuali di cucina e dei gusti di autori come Platone e Aristotele. Gli inediti presentati su questo numero sono di Umberto Piersanti. In Sommario ci sono inoltre articoli su Guido Zernatto (Germania) e Marceline Desbordes-Valmore (Francia).

ISBN 978-88-8306-296-4

9 788883 062964

Rivista Poesia 3 | pag 128 | euro 13,00 formato 16 x 24 cm | In libreria settembre-ottobre 2020 isbn 978-88-8306-296-4


La copertina e l’apertura del secondo numero di “Poesia” sono dedicate a Carol Ann Duffy, Poet Laureate della Gran Bretagna dal 2009 al 2019. Poco prima che scadesse il suo mandato, Duffy ha pubblicato Sincerity, una raccolta che si concentra sugli avvenimenti politici e sociali britannici e denuncia le discriminazioni di ogni genere. Massimo Bacigalupo ha curato un lungo servizio, arricchito da traduzioni di testi finora inediti in italiano, su uno dei massimi poeti inglesi, William Wordsworth, nel duecentocinquantesimo anniversario della nascita. La rubrica di Silvio Ramat “La giovinezza della poesia in Italia” si concentra sull’o­pera di Sergio Corazzini. Su questo numero sono inoltre ricordati due grandi autori italiani morti nei primi mesi del 2020: Mario Benedetti e Joseph Tusiani. Completano il Sommario i testi inediti di Maria Grazia Calandrone e di Alessandro Santese e servizi su Robert Walser, Leonardo Sinisgalli e Mary de Rachewiltz.

ISBN 978-88-8306-295-7

9 788883 062957

Rivista Poesia 2 | pag 128 | euro 13,00 formato 16 x 24 cm | In libreria luglio-agosto 2020 isbn 978-88-8306-295-7

La rivista “Poesia” ha inaugurato la nuova serie con una copertina dedicata a Edna St. Vincent Millay, icona americana dell’anticonformismo degli anni Venti-Trenta e vincitrice del premio Pulitzer per la poesia nel 1923. Il servizio d’apertura del primo numero è una nuova traduzione del saggio In difesa della poesia di Percy B. Shelley. Segue il ricordo, scritto dal direttore Nicola Crocetti, dell’ultimo incontro con Ghiannis Ritsos, che introduce la sua traduzione inedita del poemetto del poeta greco Il Guardiano del faro. Su questo numero, il critico Silvio Ramat avvia la rubrica “La giovinezza della poesia in Italia”, che passerà in rassegna le raccolte poetiche pubblicate dal 1900 al 1914. Il protagonista della prima puntata è Corrado Govoni. Completano il numero testi inediti di Milo De Angelis, Valeria Rossella, Daniele Piccini e Franca Mancinelli e servizi su Cesare Viviani, Ro­berto Sanesi, Armando Romero e Theodor Fontane.

Rivista Poesia 1 | pag 128 | euro 13,00 formato 16 x 24 cm | In libreria maggio-giugno 2020 isbn 978-88-8306-294-0


Gli altri titoli della collana Malcolm Lowry L’urlo del mare e il buio pag 248 euro 18,00 | isbn 978-88-8306-332-9

ISBN 978-88-8306-334-3

9 788883 063343

Charles Wright Breve storia dell’ombra pag 224 euro 16,00 | isbn 978-88-8306-334-3

Adrienne Rich La guida nel labirinto pag 176 euro 15,00 | isbn 978-88-8306-335-0

Emmanuíl Roidis La papessa Giovanna pag 224 euro 16,00 | isbn 978-88-8306-336-7

Nikos Kazantzakis Zorba il greco pag 384 euro 18,00 | isbn 978-88-8306-329-9

ISBN 978-88-8306-329-9

9 788883 063299


Thòdoros Kallifatidis Timandra pag 224 euro 15,00 | isbn 978-88-8306-330-5

ISBN 978-88-8306-331-2

9 788883 063312

pag 320 euro 17,00 | isbn 978-88-8306-331-2

pag 176 euro 16,00 | isbn 978-88-8306-322-0

9 788883 063244

9 788883 063220

pag 160 euro 15,00 | isbn 978-88-8306-324-4

pag 128 euro 12,00 | isbn 978-88-8306-326-8

9 788883 063237

ISBN 978-88-8306-322-0

Aldo Nove Fuoco su Babilonia!

Ghiannis Ritsos Erotica

ISBN 978-88-8306-323-7

9 788883 063305

Vassilis Vassilikòs Vittime di pace

Philippe Jaccottet Quegli ultimi rumori...

ISBN 978-88-8306-324-4

ISBN 978-88-8306-330-5

Nasos Vaghenàs Ballate oscure pag 144 euro 14,00 | isbn 978-88-8306-323-7

ISBN 978-88-8306-326-8

9 788883 063268


Daniele Piccini Inizio fine pag 128 euro 12,00 | isbn 978-88-8306-327-5

ISBN 978-88-8306-318-3

9 788883 063183

ISBN 978-88-8306-327-5

9 788883 063275

Odisseas Elitis Poesie pag 240 euro 16,00 | isbn 978-88-8306-318-3

Yehuda Amichai Poesie pag 128 euro 13,00 | isbn 978-88-8306-328-2

ISBN 978-88-8306-325-1

9 788883 063251

pag 112 euro 12,00 | isbn 978-88-8306-325-1

pag 828 euro 35,00 | isbn 978-88-8306-321-3

9 788883 063190

9 788883 063282

Antonis Fostieris Nostalgia del presente

Nikos Kazantzakis Odissea

ISBN 978-88-8306-319-0

ISBN 978-88-8306-328-2

Ghiannis Ritsos Pietre Ripetizioni Sbarre pag 192 euro 16,00 | isbn 978-88-8306-319-0

ISBN 978-88-8306-321-3

9 788883 063213


ISBN 978-88-8306-320-6

9 788883 063206

Maria Grazia Calandrone Serie Fossile pag 144 euro 14,00 | isbn 978-88-8306-320-6

Vivian Lamarque Il signore d’oro pag 94 euro 11,00 | isbn 978-88-8306-345-9

Thomas Bernhard Sotto il ferro della luna pag 144 euro 12,00 | isbn 978-88-8306-347-3

Costantino Kavafis Poesie scelte pag 160 euro 14,00 | isbn 978-88-8306-348-0

Edna St. Vincent Millay Poesie pag 192 euro 16,00 | isbn 978-88-8306-344-2

Thomas Bernhard Sulla terra e all’inferno pag 240 euro 17,00 | isbn 978-88-8306-346-6

Ghiannis Ritsos Quarta dimensione pag 432 euro 19,00 | isbn 978-88-8306-289-6

ISBN 978-88-8306-345-9

9 788883 063459


Ghiannis Ritsos Molto tardi nella notte pag 208 euro 16,00 | isbn 978-88-8306-274-2

Mariangela Gualtieri Antenata pag 100 euro 12,00 | isbn 978-88-8306-287-2

Alejandra Pizarnik La figlia dell’insonnia pag 208 euro 16,00 | isbn 978-88-8306-292-6

AAVV

Poesie d’amore del Novecento pag 96 euro 10,00 | isbn 978-88-8306-288-9

Adrienne Rich Cartografie del silenzio pag 256 euro 16,00 | isbn 978-88-8306-285-8

Rainer Maria Rilke Poesie francesi pag 192 euro 16,00 | isbn 978-88-8306-286-5

Ghiorgos Seferis Le poesie pag 288 euro 17,00 | isbn 978-88-8306-293-3


Fondata nel 1981 da Nicola Crocetti, la Crocetti Editore è specializzata nella pubblicazione di libri di poesia, e negli anni si è affermata come una delle più prestigiose piccole case editrici italiane. Ha in catalogo più di 170 opere di autori come Kavafis, Ritsos, Odisseas Elitis, R.M. Rilke, Dickinson, Machado, Whitman, Edna St. Vincent Millay, Valéry, Yehuda Amichai, Anne Sexton, Adrienne Rich, Jaime Sáenz, Tomas Tranströmer, Charles Wright, Yves Bonnefoy, Alejandra Pizarnik, Clara Janés, Cees Nooteboom, Derek Walcott, Franco Loi, Milo De Angelis, Antonella Anedda, Maria Grazia Calandrone, Mariangela Gualtieri.

ISBN 978-88-8306-318-3

9 788883 063183

Nel 1998 alle collane di poesia si è aggiunta una collana di narrativa greca contemporanea, “Aristea”, che comprende romanzi dei maggiori autori greci contemporanei, finora sconosciuti al pubblico italiano (autori come Nikos Kazantzakis, Pavlos Màtesis, Zyranna Zateli, Thòdoros Kallifatidis, Evghenios Trivizàs). A tutt’oggi sono usciti oltre 90 volumi (tra cui ricordiamo in particolare Zorba il Greco di Nikos Kazantzakis) e molti altri sono in preparazione. Promozione: Giangiacomo Feltrinelli Editore Viale Pasubio, 5, 20154 Milano


4

GIROVENDITA 9 2021


Sommario

La Bibbia del Colore .................................................................................................2 Comprendere il ritratto ...........................................................................................3 Clean Craftsmanship ............................................................................................... 4 Google Ads ...................................................................................................................5 Excel 2021 ......................................................................................................................6 Excel Macro 2021 .......................................................................................................6 Word 2021 .....................................................................................................................6 PowerPoint 2021 ........................................................................................................7 Office 2021 ....................................................................................................................7 Access 2021 ..................................................................................................................7 Comprendere l’esposizione ..................................................................................8 Comprendere il colore nella fotografia ...........................................................8 Street Photography ..................................................................................................9 Io Fotografo..................................................................................................................9 La piccola biblioteca della programmazione.............................................10

IF - IDEE EDITORIALI FELTRINELLI S.R.L. Sede legale: via Andegari 6, 20121 Milano - Sede operativa: viale Pasubio 5, 20154 Milano Tel. 02.3596681 Fax 02.35966860 - e mail: commerciale@feltrinelli.it - www.feltrinellieditore.it


Fotografia

2

La Bibbia del Colore La guida definitiva ai colori nell'arte e nel design Laura Perryman

Pagine: 320 Prezzo: € 29,90 Formato: 16 x 20 cm In libreria: settembre

Il colore è parte fondante dell'esperienza umana. Inserirlo correttamente in un design o in un'opera d'arte può migliorare l'umore di chi osserva e creare l'effetto psicologico o persino fisiologico desiderato. La Bibbia del Colore conduce il lettore alla scoperta di 100 colori significativi, esplorandone l'importanza e il ruolo nel mondo che ci circonda, dai processi industriali ai social media. Ogni profilo parte dall'origine del colore, quindi ne segue l'evoluzione e l'uso nel corso della storia fino ai nostri giorni. Inoltre viene mostrato come creare tavolozze di successo imparando a riconoscere abbinamenti armoniosi e dinamici per realizzare combinazioni dove colori diversi, freddi e caldi, si uniscono e sostengono in modi originali ed efficaci. Un manuale illustrato, accattivante e di facile lettura, fondamentale per chiunque si occupi di arte e design e voglia conoscere a fondo l'uso del colore, comprendendone ogni sfumatura. Argomenti trattati • Comprendere il rapporto tra colore e luce • Scoprire come vengono visti e percepiti i colori • Esplorare la teoria del colore • Studiare la ruota dei colori e i contrasti di colore • Conoscere la psicologia del colore • Creare sistemi di colore • Utilizzare e combinare i colori nel proprio lavoro

Laura Perryman lavora da oltre 10 anni come designer ed esperta di tendenze nel campo dei colori e dei materiali. Ha collaborato con aziende come Nokia, 3M, DuPont Corian, Sainsbury's e Panasonic Europe, aiutandole a cogliere nuove opportunità e affrontare le fide per il futuro. Attualmente gestisce la società di consulenza Color of Saying.

CONSIGLIATO CON

Per professionisti e curiosi


Fotografia

3

Comprendere il ritratto Catturare ovunque immagini spettacolari Bryan Peterson

Pagine: 192 Prezzo: € 24,90 Formato: 19,5 x 25,5 cm In libreria: settembre

Un grande ritratto va oltre la semplice foto di un viso ed è capace di raccontare uno dei milioni di attimi intimi e personali che rendono unica la vita. In questo manuale Bryan Peterson mostra come mettere a fuoco questi momenti per poi catturarli e renderli eterni senza lasciare nulla al caso. L'autore spiega cosa rende una foto memorabile, come individuare i temi in cui tutti possono identificarsi e come usare l'illuminazione, l'ambientazione e l'esposizione per raccontare la meraviglia di una normale quotidianità. Non mancano poi consigli per scattare il selfie perfetto, fotografare le persone con tatto e sensibilità anche in territori stranieri, creare ritratti con uno smartphone e utilizzare Photoshop nella post-produzione. Un libro unico, adatto a chiunque ami la fotografia e desideri creare ricordi indelebili di persone speciali. Argomenti trattati • Osservare e capire le persone nel loro ambiante • Lavorare con soggetti diversi in contesti differenti • Leggere e valorizzare la luce • Comporre un ritratto di impatto

CONSIGLIATO CON

Bryan Peterson è un fotografo professionista e un formatore apprezzato a livello internazionale. La sua capacità di creare immagini di grande impatto gli è valsa numerosi riconoscimenti tra cui il Gold Award dell'Art Director Club e l'onorificenza delle riviste Print e Communication Arts. Ha fondato la Bryan Peterson School of Photography (https://bpsop.com/) ed è autore di numerosi best seller che hanno venduto decine di migliaia di copie e formato generazioni di fotografi. Tra le sue opere, Apogeo ha pubblicato anche Comprendere l'esposizione e Comprendere il colore nella fotografia.


Programmazione

4

Clean Craftsmanship Guida per diventare programmatori sempre migliori Robert C. Martin

Pagine: 160 Prezzo: € 22,90 Formato: 16,8 x 24 cm In libreria: settembre

In Clean Craftsmanship il leggendario “Uncle Bob” riunisce le discipline, gli standard e i principi etici necessari per scrivere codice efficace in modo rapido e produttivo, diventando programmatori migliori e orgogliosi. Il volume parte descrivendo le cinque discipline fondamentali per la creazione "artigianale" di software: sviluppo basato su test, refactoring, simple design, programmazione collaborativa e test di accettazione. Successivamente passa agli standard, delineando le aspettative comuni nei confronti degli sviluppatori e mostrando come queste spesso differiscono dalle loro prospettive per aiutarli a ricomporre questa discrepanza. Infine, si concentra sull'etica della professione, descrivendo dieci promesse fondamentali che ogni programmatore dovrebbe fare ai colleghi, agli utenti e, soprattutto, a se stesso. La guida definitiva alla buona programmazione, ricca di consigli per scrivere codice a cui sia facile dare fiducia e affidarsi. Argomenti trattati • Esplorare i cinque pilastri dei mastri artigiani del software • Sviluppare con un approccio test-driven • Mettere in pratica il refactoring • Applicare il simple design • Seguire i principi della programmazione collaborativa • Eseguire test di accettazione • Colmare la distanza tra sviluppatori e utenti • Conoscere le 10 promesse che ogni sviluppatore dovrebbe fare e mantenere

CONSIGLIATO CON

Robert C. Martin, conosciuto anche come “Uncle Bob”, scrive codice dal 1970 ed è un consulente informatico di livello internazionale. Ha fondato le società Uncle Bob Consulting LLC, Object Mentor Inc e - insieme al figlio Micah Martin - The Clean Coders LLC. È stato caporedattore della rivista The C++ Report e presidente dell'Agile Alliance. Firmatario del Manifesto per lo Sviluppo Agile di Software, è anche autore di Clean Code, bestseller che vanta oltre 160.000 copie vendute nella sola edizione inglese, Clean Architecture e Clean Agile.

Il ritorno di “Uncle Bob”


Web marketing e business

5

Google Ads Guida strategica alla pubblicità che funziona Emanuele Tamponi

Pagine: 224 Prezzo: € 24,90 Formato: 16,8 x 24 cm In libreria: settembre

In un contesto sempre più articolato e in continuo cambiamento, ottenere buoni risultati con l'advertising in Rete è un lavoro complesso che richiede padronanza degli strumenti tecnici ma soprattutto una visione strategica. Questa guida mostra come fare pubblicità in modo efficace con Google Ads, mettendo il luce i cambiamenti portati dal machine learning nel campo del search marketing: dalla centralità delle keyword l'asse si sposta sempre più verso le audience, mentre nei customer journey l'attenzione si concentra sugli stati mentali che generano percorsi di acquisto piuttosto che sui touchpoint tra persone e aziende. L'obiettivo è quello di addentrarsi negli aspetti tecnici ma senza perdere di vista l'orizzonte più ampio in cui ci si muove, sottolineando l'importanza della strategia per dare ordine alle azioni, dei dati per fare chiarezza e, infine, della creatività per riuscire a distinguersi. Un manuale agile ma completo, pensato per chi desideri fare advertising con Google Ads senza affidarsi a ricette preconfezionate ma progettando in autonomia una macchina efficiente che generi profitto, ottimizzando gli investimenti e senza disperdere valore. Argomenti trattati • Creare strategie di search marketing in un contesto in continua evoluzione • Dare forma alla strategia sfruttando i dati • Progettare l'advertising con il machine learning • Ottimizzare i risultati e individuare nuove opportunità • Integare Ads, SEO e Analytics per generare nuovo valore

CONSIGLIATO CON

Emanuele Tamponi comincia la sua carriera agli inizi del 2000 collaborando con aziende per rendere più efficaci la comunicazione e gli investimenti pubblicitari online. Si specializza in Google AdWords, poi Ads, e SEO, e come consulente tiene lezioni e seminari per enti pubblici e privati sviluppando progetti formativi per istituti bancari e aziende. Crede nei dati e nelle idee, e cerca di uscire dalla comfort zone ogni volta che se ne ricorda. Per Apogeo è già autore di Google AdWords.


Computer e programmi

6

Excel 2021 Edimatica

Pagine: 192 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm In libreria: settembre

BEST SELLER 68.000 copie

Excel Macro 2021 Edimatica

33.000 copie

Pagine: 192 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm In libreria: settembre

Word 2021 Edimatica

Pagine: 192 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm In libreria: settembre

24.500 copie


Computer e programmi

7

PowerPoint 2021 Edimatica

11.000 copie Pagine: 192 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm In libreria: settembre

Office 2021 Edimatica

27.000 copie

Pagine: 192 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm In libreria: settembre

Access 2021 Marco Ferrero

Pagine: 192 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm In libreria: settembre

33.000 copie


Ristampa in prenotazione

8

Comprendere l'esposizione Catturare immagini spettacolari con ogni fotocamera Bryan Peterson Pagine: 176 Prezzo: € 19,90 Formato: 19,5 x 25,5 cm

La guida completa all’esposizione perfetta.

4.000 copie

Comprendere il colore nella fotografia Dare vita a immagini dai colori incredibili attraverso l'esposizione e la composizione Bryan Peterson, Susana Heide Schellenberg Pagine: 144 Prezzo: € 19,90 Formato: 19,5 x 25,5 cm

Il libro per diventare maestri del colore.

3.000 copie


Ristampa in prenotazione

9

Street Photography Impara a trasformare in arte la spontaneità della vita Gordon Lewis

Pagine: 144 Prezzo: € 16,90 Formato: 19,5 x 25,5 cm

La guida per diventare veri fotografi street.

5.000 copie

Io Fotografo Costruisci il tuo stile tra composizione, elaborazione e condivisione dell'immagine Brian Matiash

Pagine: 216 Prezzo: € 19,90 Formato: 19,5 x 25,5 cm

Il manuale per costruire il proprio stile fotografico.

5.000 copie


La piccola biblioteca della programmazione

10

Python 3 Marco Beri

Pagine: 192 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm

16.500 copie

L'arte dell'hacking Volume 1 Jon Erickson Pagine: 336 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm

16.000 copie

L'arte dell'hacking Volume 2 Jon Erickson Pagine: 288 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm

12.000 copie


Ristampa in prenotazione

11

SQL Marco Ferrero

Pagine: 240 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm

20.000 copie

PHP 5 Massimo Canducci

Pagine: 240 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm

30.000 copie

MySQL Saverio Rubini

Pagine: 240 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm

12.700 copie


La piccola biblioteca della programmazione

12

C Enrico Amedeo

Pagine: 240 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm

10.000 copie

JavaScript Saverio Rubini

Pagine: 224 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm

20.000 copie

CSS Gianluca Troiani

Pagine: 224 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm

16.000 copie


Ristampa in prenotazione

13

XML Massimo Canducci

Pagine: 240 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm

10.000 copie

HTML 5 Matteo Tettamanzi

Pagine: 176 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm

2.500 copie

UML Enrico Amedeo

Pagine: 216 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm

6.000 copie


La piccola biblioteca della programmazione

14

Visual Basic 6 Lowell Mauer e altri

Pagine: 216 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm

9.000 copie

Perl Stefano Rodighiero

Pagine: 216 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm

4.000 copie

L’Umanista Informatico Fabio Brivio

Pagine: 240 Prezzo: € 12,90 Formato: 12 x 19,5 cm

3.000 copie


Programmazione

PHP & MySQL Sviluppare applicazioni web dinamiche Jon Duckett

Pagine: 672 Prezzo: € 39,90 Formato: 16,8 x 24 cm

Un nuovo modo per imparare a programmare con PHP e MySQL. Dopo il successo di HTML & CSS e JavaScript & jQuery, Jon Duckett torna con un nuovo libro dal layout accattivante e pensato per rendere tutto più facile. Il testo è dedicato a chi non conosce il linguaggio PHP, i database e lo sviluppo web lato server. L'obiettivo è imparare a creare pagine e siti web dinamici comprendendo le basi teoriche della programmazione. Tutto grazie a un approccio visuale che aiuta a semplificare anche i concetti più complicati. Pagina dopo pagina il lettore scopre come funziona PHP e impara a usarlo insieme a MySQL per generare pagine web personalizzate per ogni utente. I numerosi esempi mostrano l'uso di funzionalità e tecniche applicabili a diverse tipologie di siti tra cui ecommerce, blog, social network, motori di ricerca, e in generale piattaforme per la gestione dei contenuti come WordPress, Magento, Drupal e Joomla. In breve si inizia pensare come un programmatore web. Argomenti trattati • Imparare a scrivere istruzioni in PHP • Costruire pagine web dinamiche con PHP • Recuperare dati con MySQL e mostrarli in una pagina web • Aggiornare i dati in un database • Realizzare siti e applicazioni web in PHP

Settembre 2021: finalmente il 3° volume del best seller internazionale

Jon Duckett progetta e sviluppa siti web da oltre 15 anni. Ha lavorato a progetti di startup come di grandi aziende e brand internazionali ed è autore di una dozzina di libri sul web design. I suoi bestseller sono HTML & CSS e JavaScript & jQuery che sono stati tradotti in 12 lingue e hanno venduto oltre 800.000 copie nella sola edizione inglese.


Programmazione

HTML & CSS Progettare e costruire siti Web Jon Duckett Pagine: 512 Prezzo: € 39,90 Formato: 16,8 x 24 cm

Un nuovo modo per imparare a “lavorare con il web”

Ristampa in prenotazione

9.500 copie

JAVASCRIPT & JQUERY Sviluppare interfacce Web interattive Jon Duckett Pagine: 640 Prezzo: € 39,90 Formato: 16,8 x 24 cm

Un nuovo modo per imparare a “lavorare con JavaScript & jQuery”

Ristampa in prenotazione

9.000 copie

Profile for Paolo Andreozzi

GRUPPO FELTRINELLI - NOVITA' SETTEMBRE 2021  

GRUPPO FELTRINELLI - NOVITA' SETTEMBRE 2021  

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded