Issuu on Google+

io sono-l’osservatore!

la mia razza senza tempo vaga per il multiverso per osservare gli innumerevoli mondi e le infinite realtà!

sì! innumerevoli mondi... e su ciascuno di essi si svolgono innumerevoli storie... ho assistito all’ascesa di divinità e alla distruzione di corpi celestiali... alla nascita di interi mondi e all’apocalittica fine di intere civiltà.

ogni cosa giunge a una conclusione... ...ed essa può essere pacifica e docile, come un’esistenza che lascia il posto a un’altra...

...oppure può essere colma di dolore e terrore.


“osservate, se volete, l’inizio della fine.

“furono i fantastici quattro a dare inizio all’epoca degli eroi di questo mondo e sono loro, di molti, i primi eroi a cadere!”

oh-oddio! reed! non così... non puoi... morire così...

non te lo permetterò...

no. no... sue... è troppo tardi... non pensare a me...

mettiti in salvo. devi avvisare...


cosa, reed?

ha rubato...

cosa è stato rubato? chi ha potuto farlo?

...rubato...

non... non posso lasciarti, reed... non posso lasciare...

oh, reed... tutto è perduto... distrutto...

persino ben... un cumulo di sassi e polvere...

ma il portale... ...è distrutto...

non posso riportarli indietro...

i bambini!

se ne sono andati, sue.

non potrà raggiungerli.

li ho spediti nella zona negativa... dove non potrà fare loro del male...


johnny!


oh, no.

oh, no... johnny!


{hrrrgh} devo ammetterlo, fiammifero...

sei stato piÚ impegnativo di quanto credessi. e ho ustioni di terzo grado che lo dimostrano! è un peccato doverti togliere di mezzo, ma sai quel che si dice riguardo le uova e le frittate.

ehi! cucĂš! il rosso ti dona proprio.

sono felice tu sia venuta. vediamo se sei divertente almeno la metĂ  di tuo--

{hkkk!}

{rgggh!}


deadpool... non so perché hai attaccato la mia famiglia.

forse lavori per uno dei nostri nemici.

forse pensi che i fantastici quattro ti abbiano fatto un torto. ma non importa, perché in entrambi i casi...

non farai più del male a nessuno... mai più!

mai più...


hkkk!

dopo tutti questi anni a fare la supereroina, ti facevo più assennata.

non si corre con le forbici...

non si sputa controvento...

e non si voltano mai le spalle al nemico morto... specialmente se è dotato di fattore rigenerante!

e così i fantastici quattro-la prima famiglia di un’epoca di meraviglie-- furono uccisi.

ma non è qui che la nostra storia ha inizio.

per assistere al vero principio di questi tragici eventi, dobbiamo riportare indietro le lancette dell’orologio...

...e rivolgere la nostra attenzione al manicomio ravenscroft, luogo di cura per le anime torturate e a pezzi.

“è qui che il dr. benjamin brighton ha introdotto nuovi, radicali trattamenti pensati per alleviare le menti turbate...

“...e spingere le anime malvagie verso la ricerca della pace.”

fammi uscire! fammi uscire!

non puoi farmi questo!

per carità-siamo esseri umani!

ti farò a pezzi!

mi scusi, dr. brighton. mi ha chiesto di informarla quando fosse arrivato.

ti prego! farò il bravo!


“hanno appena portato qui deadpool.” ho un brutto presentimento, chuck. questa faccenda non mi piace.

e va bene! va bene! mi avete beccato! cavoli, ci sono proprio cascato. ora fatemi alzare e io legherò uno di voi. tempesta, tu sarai la prima.

anche se wade è una mina vagante, consegnarlo a questi ciarlatani non è la mossa giusta. me ne frego delle loro credenziali.

la discussione è chiusa, logan. non siamo in grado di fornire a wade l’aiuto di cui ha bisogno.

spero che qui possa trovare le cure di cui ha bisogno.

dai, ragazzi! insomma!

si tranquillizzi, professor xavier.

non vado d’accordo con le istituzioni.

le mie tecniche sono poco ortodosse, ma ho alte percentuali di successo nel riabilitare individui come mr. wilson.

ho un sacco di matrimoni annullati...

anche io ho i miei metodi, dr. brighton, e le assicuro che...

troverà che deadpool è un caso unico.

ma non si preoccupi.

in banca sono sempre in rosso... ho dato fuoco allo smithsonian...

mmm. capisco cosa intende.


“mi occuperò personalmente di mr. wilson.”

ma-- in entrambi i casi-- io sono il punto di riferimento dell’alta moda, e vi garantisco che queste maniche sono troppo lunghe.

...dico solo che se per voi questo è un abito da sera, il vostro futuro nel campo della moda sarà brevissimo...

a proposito di cena-non puoi chiamarlo polpettone se lo mangi con la cannuccia.

Per non parlare di come vi sbatte quella maglietta bianca macchiata di vomito. so che ha opposto resistenza quando il personale ha cercato di toglierle il costume, mr. wilson.

forza, doc. su questo siamo d’accordo, no?

duncan... vincent... ora potete andare.

sembro ridicolo, no? sia sincero. sincero come joan rivers.

ci si vede in giro, belli.

prego, mr. wilson. si accomodi. conosciamoci meglio.

credo voglia diventare il mio migliore amico.

cioè, le parlo della mia infanzia e guardo macchie d’inchiostro?


DEADPOOL UCCIDE L'UNIVERSO MARVEL