Page 1

ilaria bochicchio

giovani artisti danno luce alla legalità

Il mio progetto si focalizza sui soprannomi dei mafiosi. Li ho scelti tra quelli che mi hanno colpito maggiormente o per la brutalità del significato come nel caso de “La bestia” per Totò Riina - o per la singolarità degli eventi ai quali sono collegati - come “Lucky Luciano” la cui sfacciata fortuna gli consentì di sopravvivere dopo essersi squarciato la gola scavalcando un cancello durante una fuga.

Bernardo Provenzano “u’ tratturi”

Leggendo le biografie di alcuni di soggetti, mi ha colpito il fatto che nei soprannomi che gli sono stati attribuiti c’è sempre un significato di forza, di superiorità oltre al loro sfacciato desiderio di autocompiacersi. Ho voluto quindi svilire questo essere considerati “eroi” del male.

30x40 cm tecnica mista - forex

€ 120

Luciano Liggio

Michele Cavataio

“Primula rossa”

“Cobra”

30x40 cm

30x40 cm

tecnica mista - forex

tecnica mista - forex

€ 120

Charles Luciano “Lucky Luciano” 30x40 cm tecnica mista - forex

€ 120 Totò Riina “La bestia” 30x40 cm tecnica mista - forex

€ 120

€ 120


giovani artisti danno luce alla legalità

riccardo bonfadini

Oggetti e materiali di uso quotidiano recuperati e rigenerati per una sorta di nuovo realismo pop che racconti la nostra contemporaneità per mezzo delle cose da essa prodotte. “L’Italia a testa in giù, un omaggio all’artista Luciano Fabro, (Torino, 1936 - Milano, 2007) reinterpretata e contestualizzata per testimoniare un cambiamento in divenire... Sacchetti di plastica bianchi sono il segno della purezza e pulizia alterego dell’immagine degradante della malavita. Il timbro “Casa Nostra” certifica il desiderio di riappropriarci del nostro territorio, un nuovo punto di vista che rimette in discussione ogni abituale riferimento”.

casa nostra 210x120 cm sacchetti di plastica e inchiostro - legno peso 10 kg

€ 3.000


riccardo bonfadini

giovani artisti danno luce alla legalità

Oggetti e materiali di uso quotidiano recuperati per una sorta di nuovo realismo pop che racconti la nostra contemporaneità per mezzo delle cosa da essa prodotte. MEMORY - Sacchetti bianchi appesi ad una rete metallica arrugginita, all’interno solamente un fiore: segno di una presenza diventata ricordo. Un luogo qualsiasi: una strada, un cortile, un cantiere diventano teatri della memoria, involontari testimoni di violenza e dolore. Il fiore nella sua discreta naturalezza restituisce dignità e onore, riportando luce e colore, onestà e purezza.

memory installazione 170x300 cm rete metallica, sacchetti di plastica e fiori artificiali - ferro peso 10 kg

€ 3.500

Un semplice gesto per non dimenticare.

memory

memory

memory

50x30x15 cm

50x30x15 cm

50x30x15 cm

sacchetto di plastica e fiore artificiale su tavola - legno

sacchetto di plastica e fiore artificiale su tavola - legno

sacchetto di plastica e fiore artificiale su tavola - legno

€ 400

€ 400

€ 400


giovani artisti danno luce alla legalità

maurizio caltabiano

g.8. 42x30 cm fotografia / stampa digitale / plexiglass cornice Tiratura: 5

€ 150

L’idea di partenza è il voto di scambio. Una riflessione su ciò che viene a mancare - viene sottratto - quando entra in gioco la logica del voto di scambio. r.4. 70x100 cm fotografia / spray su stampa digitale forex Tiratura: 4

€ 150

Votando secondo una preferenza imposta in cambio di qualcosa, il voto non è più la scelta del migliore. Invece di rappresentare il voto traviato, voglio ricordare il concetto di voto nella sua essenza: una selezione su una gamma di scelte, effettuata mediante una propria valutazione. Facce rese vagamente astratte stampate su un manifesto, il riquadro nero seleziona, prende la mira... piccoli istogrammi indicano effettivi parametri per effettuare correttamente la scelta.

r.3. 21x60 cm fotografia / stampa digitale / stampa da matrice in legno forex Tiratura: 5

€ 150


cappelletti + castellino

giovani artisti danno luce alla legalità

albero della legalità 150x150x200 cm manichette antincendio - impalcatura da cantiere

€ 1.500

light 9487 manichette antincendio di recupero

€ 150

L’”Albero della legalità” è un omaggio a Giovanni Falcone. L’installazione evoca la pianta di ficus magnolioide cresciuta sotto l’abitazione del magistrato e divenuta, a seguito degli eventi del 23 maggio 1992, simbolo dell’indignazione e della protesta. Un monumento alla memoria, vivo e in perenne evoluzione, voce dell’orgoglio siciliano. Tra le frasi di speranza del lontano 1992 ne riportiamo una con passione: “Palermo, accendi una luce.” L’installazione è composta da lampade “Light 9487” realizzate partendo da manichette antincendio di recupero.

light 9487

Nel corso della mostra sarà possibile lasciare il proprio messaggio sulla struttura portante dell’installazione. I biglietti raccolti saranno destinati all’albero Falcone in Palermo.

manichette antincendio di recupero

€ 150


antonio conte

giovani artisti danno luce alla legalità

amore e psiche

non vedo

80x120 cm

80x120 cm

acrilico - tela

acrilico - tela

€ 700

€ 700 non parlo 80x120 cm acrilico - tela

david 80x120 cm acrilico - tela

€ 700

La mafia come silenzio, soffocamento, catene, bellezza negata, bellezza deturpata. Grandi statue classiche sono interpretate dallo stesso uomo con una busta di plastica in testa perche’ “a non guardare non vedere e non sentire” non si vive meglio…. si muore solo in maniera diversa! Una scultura senza bocca, orecchie e occhi: indifferenza, incapacità, schiavitù. Una statua con la busta di plastica sul volto: la cultura muore. Un progetto sul silenzio per cercare di fare rumore.

non sento 80x120 cm acrilico - tela

€ 700

€ 700


alessandro D’Aquila

giovani artisti danno luce alla legalità

rispetto

Responsabilità

50x50 cm

50x50 cm

stampa digitale carta

stampa digitale carta

€ 100

uguaglianza

solidarietà

50x50 cm

50x50 cm

stampa digitale carta

stampa digitale carta

€ 100

€ 100

€ 100 giustizia

Ho interpretato la legalità utilizzando una tecnica tipica dei miei lavori: una composizione di colori e linguaggio braille. L’obiettivo è quello di focalizzare l’attenzione dell’osservatore, catturato inizialmente dai colori, su parole che esprimono valori di fondamentale importanza: Tolleranza, Rispetto, Responsabilità, Uguaglianza, Giustizia e Solidarietà, scritte però con il linguaggio tipico dei non vedenti.

tolleranza 50x50 cm stampa digitale carta

€ 100

Questi valori risultano quindi incomprensibili e indecifrabili, come se fossero invisibili: troppo spesso vengono utilizzate parole importanti con la stessa facilità con la quale veniamo attratti dai colori, senza comprenderne però il vero significato. Si riducono a essere parole dette ma non sentite, viste ma non capite.

50x50 cm stampa digitale carta

€ 100


gaetano massa

giovani artisti danno luce alla legalità

Novantamila persone, da Napoli verso Nord, senza soluzione di continuità. Casoria, altissima densità di abitanti e di degrado. Attorno al vecchio, decrepito, centro storico sorgono i quartieri popolari, con palazzoni alti anche dieci piani. Il colore dominante, nel paesaggio e nelle vite, è quello del cemento. Non ci sono alberi, le strade sono smozzicate. Il comune di Casoria è uno degli ultimi a essere stato sciolto per infiltrazioni della camorra. Tra le pieghe di questa periferia urbana, resiste anche un Casoria ancora contadina, di mestieri antichi, personaggi, storie, soprannomi.

Negli anni settanta in questa strada c’era un cinema all’aperto, oggi l’unico cinema presenta è una multisala che si trova dall’altra parte della città. 30x45 cm fotografia - forex Tiratura: 1/5

Vicenziello Dàrfino

Rione Fitillo

30x45 cm

30x45 cm

fotografia - forex

fotografia - forex

Tiratura: 1/5

€ 80

Tiratura: 1/5

€ 80

€ 80

Un ritratto di Peppe raccolto davanti ad una delle tante cantine dove una volta si beveva il vino dopo il lavoro in fabbrica. esterno di un basso

O’ Putùcaro cù o’ pallin pè o’ pallòn

Mariano Motorsciò

Oggi ci sono i videopoker

30x45 cm

30x45 cm

30x45 cm

30x45 cm

fotografia - forex

fotografia - forex

fotografia - forex

fotografia - forex

Tiratura: 1/5

€ 80

Tiratura: 1/5

€ 80

Tiratura: 1/5

€ 80

Tiratura: 1/5

€ 80


 

massimo mion

giovani artisti danno luce alla legalità

MASSIMO MION

angelo

angelo

70x100 cm

70x100 cm

acrilico su stencil – cartone

acrilico su stencil – cartone

€ 120

€ 120

Il lavoro è una libera reinterpretazione allegorica dell’ “Angelo della notte” di Giulio Monteverde. A differenza dell’originale, che permane in uno stato di quiete contemplativa, in questa rappresentazione l’angelo tiene in mano una bilancia a bracci.

L’angelo rappresenta allegoricamente l’umanità, sempre tesa al raggiungimento della perfezione e della legalità, che viene qui rappresentata attraverso la bilancia della giustizia.

Miniatura

Il raggiungimento della legalità è infatti un percorso difficile e macchiato anche dal sangue di quanti hanno lavorato per affermarla.

 angelo 70x100 cm acrilico su stencil – cartone

€ 120

Nonostante il sangue sgorghi copioso, il piatto della bilancia resta in alto. L’azione di quanti hanno dedicato la vita per la legalità e dell’angelo protettore- umanità - vegliano affinché la bilancia della giustizia non renda vano lo sforzo compiuto; elevano così il sangue versato per il bene comune, dandogli forza e vigore, fino a sfidare la legge della gravità.

Miniatura

Miniatura

 Miniatura angelo

70x100 cm acrilico su stencil – cartone

€ 120


giovani artisti danno luce alla legalità

Nicolò Parsenziani

Pizzo #50€ 40x30 cm GRAFICA SU CARTA Tiratura: 3

€ 300

Un semplice gioco di parole. Il pizzo come una trama una rete invisibile di strade percorse dai soldi utilizzati dalle associazioni mafiose per supportare le loro attività illegali.

Pizzo #20€ 30x24 cm GRAFICA SU CARTA Tiratura: 5

€ 120

Pizzo #500€

Pizzo #10€

30x24 cm

30x24 cm

GRAFICA SU CARTA

GRAFICA SU CARTA

Tiratura: 5

€ 120

Tiratura: 5

€ 120


stefano perrone

giovani artisti danno luce alla legalità

Bullet face n°1

Bullet face n°2

70x100 cm

70x100cm

digital art / collage

digital art / collage

Tiratura: 3

Tiratura: 3

€ 250

Bullet face n°3

Bullet face n°5

70x100 cm

70x100cm

digital art / collage

digital art / collage

Tiratura: 3

Tiratura: 3

€ 250

€ 250

Il progetto raffigura cinque soggetti, con un proiettile al posto del volto: il proiettile come simbolo dell’illegalità. La legalità è sopraffatta dalla illegalità: l’anonimato rappresenta la difficoltà ad individuare e sconfiggere la criminalità.

Bullet face n°4 70x100 cm digital art / collage Tiratura: 3

€ 250

€ 250


alessandra pivato

giovani artisti danno luce alla legalità

pupi e pupari 60x40 cm tecnica mista - legno

€ 100

realtà 70x50 cm tecnica mista - legno

€ 150 utopia 70x50 cm tecnica mista - legno rete mafiosa 29x60 cm tecnica mista - legno

€ 80

Il mio progetto è incentrato sull’esistenza della “zona grigia”, quella dei colletti bianchi, la meno definita ma anche la più vasta. Tutti i lavori sono quindi accomunati da: uno sfondo tripartito in bianco (legalità), grigio (illegalità celata) e nero (illegalità dichiarata) e un groviglio di fili che rappresenta l’interazione tra fascia nera e fascia grigia.Le possibili interazioni tra zona grigia, legalità perfetta e illegalità conclamata si risolvono, per normale forza di gravità, in numerose cadute nell’area dell’illegalità.

uomini e manichini 70x50 cm tecnica mista - legno

€ 150

€ 150


amelia smolinska

giovani artisti danno luce alla legalità

Palermo a settembre: un’esperienza molto forte. Per chi, come me, non è italiano, l’illegalità a Palermo è molto evidente, la puoi incontrare ad ogni tuo passo, ma più la vivi più ti confonde, fino al punto di ignorarla e svanire totalmente, perché diventa parte del quotidiano. Ho capito quindi che non si tratta solo di stragi di mafia ma di una illegalità sottile che nasce nel piccolo, nelle case, per le strade. E’ un mal di vivere generale, tra spazzatura, abusivismo edilizio, mancanza d’acqua che si rispecchia in un’immagine gioiosa adatta ad un bambino. Per riuscire a sottrarsi dai tentacoli dell’illegalità è necessario che si intervenga sui più giovani.

bene comune 30x45 cm fotografia - forex Tiratura: 5

€ 100

Via d’Amelio 45x30 cm fotografia - forex Tiratura: 5

€ 150

la violenza ha fatto centro

la mafia fa schifo

30x45 cm

30x45 cm

fotografia - forex

fotografia - forex

Tiratura: 5

Tiratura: 5

€ 150

€ 80

para bellum 30x45 cm fotografia - forex Tiratura: 5

€ 80

MostraMi catalogo definitivo opere  

La 5° MostraEvento “Giovani artisti danno luce alla Legalità”, è un progetto artistico composito, ideato e organizzato da MostraMi, interame...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you