Issuu on Google+

UNITA' D'APPRENDIMENTO:  GIOCO E LAVORO CON I 

  Sezione 3 anni ‐ Insegnanti: Arletti Claudia ‐ Gargano Teresa 


UNITA’ DI APPRENDIMENTO: GIOCO E LAVORO CON I BARBAPAPA’ Premessa Si è scelto il libro sottocitato per riproporre ai bambini l’argomento delle vacanze appena trascorso e contemplato nelle attività di continuità tra le scuole nido-infanzia. Obiettivi specifici - Lavorare in gruppo, discutendo per darsi regole di azione, progettando insieme e imparando sia a valorizzare le collaborazioni, sia ad affrontare eventuali defezioni. - Parlare, descrivere, raccontare, dialogare, con i grandi e con i coetanei, lasciando trasparire fiducia nelle proprie capacità di espressione e comunicazione e scambiandosi domande, informazioni, impressioni, giudizi e sentimenti. - Ascoltare, comprendere e riesprimere narrazioni lette o improvvisate di fiabe, favole, storie, racconti e resoconti. - Disegnare, dipingere, modellare, dare forma e colore all’esperienza, individuale e in gruppo, con una varietà creativa di strumenti e materiali, “lasciando traccia” di sè. - Utilizzare il corpo e la voce

Itinerario metodologico-didattico

Tempi

- Introduzione dell’argomento attraverso la vi- Ottobre sione di un video sulle avventure dei Gennaio Barbapapà. - Lettura del libro ”Le vacanze dei Barbapapà” di “Il Battello a vapore”. - Discussione sul contenuto del racconto e le azioni compiute dai protagonisti. - Conversazione di gruppo sulle vacanze estive trascorse al mare. - Realizzazione di un grande cartellone con i personaggi e l'ambiente in cui si svolge il racconto (utilizzato anche per il gioco dell'appello). - Attività con diverse tecniche (collage, stampa, mosaico, spruzzature, spugnature, ecc.) e materiali (tipi diversi di carta, pongo, oggetti di recupero, ecc.) per realizzare l’ambiente i personaggi della storia e i loro hobby. - Realizzazione del mare colorando un foglio stendendo la tempera di varie tonalità di blu con le mani. - Realizzazione su un foglio di un castello di sabbia giocando con quest’ultima. - Attraverso il frottage realizziamo gli animali del mare. - Realizzare un questionario individuale nel quale figureranno le seguenti domade poste al bam-

Verifica Si osservano sistematicamente e si registrano i cambiamenti che avvengono sia nei prodotti (elaborati, disegni, schede didattiche), sia nei processi (motivazioni, contributi personali, modalità di relazione e comportamento...) che il bambino mette in atto.


per imitare, riprodurre, inventare suoni, rumori, melodie anche col canto da soli e in gruppo. - Toccare, guardare, ascoltare, fiutare, assaggiare qualcosa e dire cosa si è toccato, visto, udito, odorato, gustato, ricercando la proprietà dei termini. - Contare oggetti, immagini, persone; aggiungere, togliere e valutare la quantità; ordinare e raggruppare per colore, forma, grandezza, ecc.

bino: Perchè i Barbapapà sono andati al mare? Come hanno fatto ad arrivarci? Che cosa fanno al mare? ANALISI DEI PERSONAGGI: BARBAMAMMA - Ricercare in sezione oggetti di colore nero. - Con il pennello colorare un foglio con la tempera nera che successivamente verrà tagliato. - Riempire la sagoma di Barbamamma con i quadretti di carta nera. - Realizzare un disegno con un pezzo di carbone. - Realizzare un disegno del barbatrucco fatto da Barbamamma. - Conversazione di gruppo sul nome della propria mamma e sulle sue attività. BARBAPAPA’ - Ricercare in sezione oggetti di colore rosa. - Riempire con il pongo rosa la sagoma di Barbapapà. - Colorare negli spazi dovuti il disegno di un maialino rosa. - Realizzare un disegno del barbatrucco fatto da Barbapapà. - Conversazione di gruppo sul nome del proprio papà e sulle sue attività. BARBOTTINA, è arancione e ama i libri - Ricercare in sezione oggetti di colore arancio. - Riempire con i colori a cera la sagoma di Barbottina.


- Colorare negli spazi dovuti una arancia. - Realizzare in sezione la spremuta da bere tutti insieme. - Nella biblioteca della scuola scoprire tanti libri da leggere e osservare, come ama fare Barbottina. Varie attività coi libri saranno meglio espresse nel progetto “Approccio al libro”. - Realizzare un disegno di un barbatrucco inventato. BARBABARBA, è nero e peloso ed è l’artista della famiglia - Ricercare in sezione oggetti di colore nero. - Riempire con la lana nera la sua sagoma. - Realizzare con i pennelli e la tempera un quadro a piacere. - Con i colori acquerellabili colorare una fotocopia di un quadro d’autore. - Realizzare un disegno di un barbatrucco inventato. BARBAZOO, è giallo e ama animali e piante - Ricercare in sezione oggetti di colore giallo. - Riempire con la farina gialla la sua sagoma. - Conversare sugli animali dello zoo e sulle esperienze personali. - Ricercare e osservare sui libri alcuni animali. - Creare un piccolo zoo sul foglio con l’utilizzo di stampini. - Realizzare con carte e cartone la palma dell’isola dei Barbapapà che dona banane. - Colorare negli spazi dovuti il disegni di una banana.


- Realizzare un disegno di un barbatrucco inventato. BARBABRAVO, è blu ed è uno scienziato - Ricercare in sezione oggetti di colore blu. - Riempire colorando con i gessetti la sua sagoma. - Giocare a fare esperimenti: carta che colora l’acqua; sapone per fare le bolle; oggetti che galleggiano e affondano. - Realizzare un disegno di un barbatrucco inventato. BARBABELLA, è viola è bella e indossa gioielli - Ricercare in sezione oggetti di colore viola. - Riempire con i colori a dita la sua sagoma. - Giocare con trucchi e travestimenti. - Fotografarsi per ricordare il travestimento scelto. - Colorare dentro gli spazi dovuti con le matite colorate una melanzana. - Realizzare un disegno di un barbatrucco inventato. BARBALALLA, è verde e ama la musica - Ricercare in sezione oggetti di colore verde. - Riempire con l’utilizzo di lampostil la sua sagoma. - Realizzare le alghe del mare con soffi nella cannuccia sulle goccie di china verde. - Osservare i vari strumenti musicali che la scuola possiede. - Utilizzare i sopracitati strumenti attribuendo ad ognuno il proprio nome.


- Costruzione di un semplice strumento musicale a percussione. - Realizzare un disegno di un barbatrucco inventato. BARBAFORTE, è rosso ed ama gli sport - Ricercare in sezione oggetti di colore rosso. - Riempire con il sale colorato di rosso la sua sagoma. - Colorare negli spazi dovuti un grande cuore rosso. - Realizzare in salone un percorso ad ostacoli per simulare l’attività di Barbaforte. Giochi e attività motoria saranno realizzate nel progetto “Attività motoria”. - Realizzare un disegno di un barbatrucco inventato. - Realizzare un questionario individuale nel quale figureranno le seguenti domade poste al bambino: Ti è piaciutà questa storia? Perchè? Prova a raccontarla tu.


LAVORO DI GRUPPO   


Gioco e lavoro con i Barbapapà