__MAIN_TEXT__

Page 1

meloleggo magazine

cover by

1

Serena Dalla Torre


IN CROAZIA CLINICA DENTALE PARTENZE DA BOLZANO CLINICA CLINICA DENTALE DENTALE CROAZIA INININCROAZIA CROAZIA PARTENZE DA BOLZANO PARTENZE BOLZANO PARTENZE DA BOLZANO C

PAR QUALITA’ SVIZZERA A PREZZI DI CROAZIA

Numero Verde Gratuito

Numero Verde Gratuito

800 744 022 800 744 022

Numero Verde Gratuito

800 744 022

C


art dir: mauriziotome@gmail.com


meloleggo magazine

D I S T R I B U Z I O N E G R AT U I TA

SETTEMBRE

2020 ANNO 7

NUMERO 70

In copertina 13° posto World Bodypainting Festival 2020 Tema: Psychedelic Circus Modella: Reira Nanami Ph. Enrico Uboldi Opere Serena Dalla Torre Modelle: Reira Nanami Elena Dell’Era Lucia Faccio Stefania Ouming Wu Chiara Berti Jenny Gasbarro Ilenia Angel Editore ASD MeLoLeggo Direttore Responsabile Mauro Bortone Redazione Maria Vittoria Magnani Francesco Lamanna Vincenzo Piccolo Federica Giobbe

MeloLeggo offre un servizio - Non commerciale e NON È IN ALCUN MODO RESPONSABILE per la qualità, provenienza, veridicità e uscita delle inserzioni. Non risponde per eventuali ritardi o perdite causate dalla non pubblicazione delle inserzioni. Non è responsabile per eventuali errori di stampa. La Redazione si riserva di cestinare gli annunci non conformi alle istruzioni indicate o ritenuti impubblicabili. La Redazione si riserva di pubblicare gli annunci in altre proprie testate.

4


Ai sensi della legge N°375 del 31-12-1996 con modifica al testo del D.LGS 9 maggio 1997, N.123 e del D.LSG 28 luglio 1997, N.255 sulla “Tutela della Privacy”. Inviando o dettando l’annuncio si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi del D.LGS 196/2003. IL MATERIALE PUBBLICATO IN QUESTO MENSILE NON È RIPRODUCIBILE NÈ UTILIZZABILE SE NON CON AUTORIZZAZIONE SCRITTA DELL’EDITORE. meloleggo NON È RESPONSABILE DEL MATERIALE FORNITO E PUBBLICATO PER CONTO DEL CLIENTE. Mensile di informazione e servizi (Reg.Trib. n.3/2016 in data 24/02/2016 con distribuzione gratuita) - Via Fia, 15 - 38038 Tesero (TN) - Stampa a cura di: Tipografia Esperia Srl

5


credits Grafica Giada Longo Fotografi Giovanni Perfetti Davide Da Damos Chiara Musiani (Liquirizia Studio Fotografico) Alberto Landolfi Claudio Mich Enrico Uboldi Paolo Scarian Hanno collaborato Giovanni Bucci Domenico La Cava Luigi Trentin

Maria Vittoria 333 4117224 Francesco 347 8427225 Mail

info@meloleggo.com Seguici sul nostro sito web e interagisci con noi

www.meloleggo.com

6


7 CATINACCIO-ESTATE-ME LO LEGGO 2020.indd 1

21/07/20 16:23


indice R I V I S TA

10

EDITORIALE I lupo...questo sconosciuto

42

ANNUNCI Compra e vendi

62

BAKECA Gli auguri del mese

50

IMMOBILIARE Seconda casa

74

GIOCHI Cruciverba e Sudoku

66

IN RETE Tra il serio e il faceto

78

OROSCOPO Il segno del mese

CINE-MUSIC

28 30

INFO

24

EVENTI Concerti e molto altro

8

CLASSIFICA top10

brani musicali

NETFLIX & CO. Piattaforme Streaming


T E R R I TO R I O

ARTE

36

CUCINA Tortel di patate

18

40

VINI Cabernet Alto Adige

46

54

FLORA&FAUNA Lo scoiattolo

68

MURALES Scritte sui muri

56

FLORA&FAUNA Il richiamo del lupo

72

SATIRA Domenico La Cava

58

IL VETERINARIO La sordità nel Gatto

9

L’ARTISTA DEL MESE Serena Dalla Torre

L’ARCHITETTO Luigi Trentin


rivista

FEDERICA GIOBBE Giornalista e scrittrice

E D I TO R I A L E

Il Lupo… questo sconosciuto V

isto il tema d’attualità suoi grandi carnivori, orso e lupo, è nato nel 2017 un gruppo, “Fiemme e Fassa il ritorno del Lupo”, che si occupa di divulgazione e informazione inerente a questi predatori montani. Il gruppo con sede in val di Fiemme, conta ad oggi 1000 iscritti benché sia molto seguito in tutta Italia, cercando di fare informazione utile e veritiera per ciò che concerne questo tema. Il suo fondatore, Paolo Scarian, amante e appassionato di lupi, da anni, insieme al supporto di diversi tecnici del settore forestale e esperti faunistici a livello nazionale come Duccio Berzi (esperto di conservazione della fauna) ed Enrico Ferraro (tecnico faunistico), monitorizzano i lupi a livello nazionale e regionale. “A livello locale, abbiamo studiato il lupo in Val di Fassa e Fiemme, collaborando con la guardia forestale, essendo l’unico gruppo presente in trentino a livello civile che fornisce notizie sui grandi carnivori, organizzando serate divulgative e raccogliendo dati importanti, perché l’informazione manca in diversi ambiti: turistico, popo-

10


lare, provinciale e tra gli allevatori, che ricevono informazioni scarne o mirate e non sufficienti”. Un lavoro continuo, nato da un’idea iniziale di Cristina Canal, amministratrice del gruppo di Fiemme e Fassa, che per anni ha raccolto moltissimi materiali, pensando di metterli a disposizione delle persone e degli esperti in materia. Che situazione esiste, oggi, in Fiemme e Fassa e in Trentino parlando di lupi ed insediamenti? I dati raccolti nel loro insieme fanno stimare, per il 2019, una consistenza pari a 13 gruppi familiari i cui home range hanno interessato almeno in parte il nostro territorio regionale. Attualmente i lupi nella nostra provincia, secondo i dati stimati dal rapporto Grandi Carnivori 2019, sono censiti in numero di esemplari per branchi; scoprendo così che in Carega ne sono presenti 8, ad Asiago-Marcesina 4, in Pasubio 5, in Alta Val Di Fassa 5, in Alta Val Di Non 5, a Folgaria-Vigolana 8, al Passo Manghen 5, nelle Vette Feltrine 3 ed a Maddalene 4, mentre al Passo del Tonale 5. Quanto sappiamo davvero dei lupi e cosa dovremmo sapere di queste creature che condividono con noi il nostro territorio? “Le persone sono sempre più invogliate a sapere come

11


comportarsi e cosa succederebbe se si incontrasse un lupo o un branco di lupi nel bosco o un orso” ricorda Paolo Scarian. “Recentemente, dopo la predazione di M49 su una mucca, alcuni ragazzi al lago delle Stellune che ho conosciuto, hanno deciso di rimanere accampati nell’area dove l’orso era stato tracciato nonostante la guardia forestale lo sconsigliasse, in quanto uno dei tre, dopo aver avuto diversi incontri con grandi carnivori in Usa, sapeva come affrontare una notte in tenda se un orso è nei paraggi: per esempio allontanando il cibo dalla tenda, deponendolo su un albero a 150 mt dall’accampamento. Una grande lezione di vita. Questo vuol dire che se vi è una giusta consapevolezza e conoscenza, possiamo sfatare la storia del l’orso e del lupo cattivo. Finora tutte le aggressioni da parte di un orso sono state fatte da una femmina volte a difendere i cuccioli; nessun maschio di orso è mai stato responsabile degli attacchi all’uomo, lo stesso vale per i lupi. Vorrei poi segnalare un comportamento increscioso messo in atto da un vicesindaco in Val di Fassa che ha dato da mangiare ad un lupo ad una grigliata, rischiando di creare un avvicinamento. Un esempio di superficialità nel trattare questo tema. Il lupo lavora da solo

12


o in gruppo e può essere rischioso per i cani domestici lasciati liberi o il bestiame, in quanto selezionano le prede e si approvvigionano solo di ciò che abbisogna. L’uomo è visto come un altro predatore e un antagonista, sicché il lupo si allontana da lui, mentre gli unici lupi che si avvicinano all’uomo sono quelli abituati ad esso”. Da dove dovrebbe partire l’informazione per essere efficace? “Vorrei passare il messaggio che l’informazione dovrebbe partire soprattutto dalle amministrazioni comunali” prosegue Cristina Canal “così che possano trasmetterle alla comunità in modo consapevole. C’è proprio bisogno di consulti e informazioni su come fare per gestire la questione lupo e orso. Prima di tutto, bisogna dire che la paura dei predatori è più diffusa nel personale locale e non nel turista, dove quest’ultimo spera di poter incontrare il lupo nei boschi. Se si fa sentire la propria presenza, si calpestano i rami facendo rumore nel bosco, tutti i grandi predatori fuggono e si allontanano. Anche poterli vedere è difficilissimo, perché basta un rumore che scappano. Sfatiamo anche il mito che i bambini piccoli sono a rischio predazione. Fino al XIX secolo, quando ancora i lupi

13


popolavano le montagne e i boschi, vi erano moltissimi pascoli liberi e moltissime malghe con uno sfruttamento del territorio importante, così che i lupi, con un territorio ristretto da vivere, si avvicinavano ai paesi. A quei tempi, i bambini erano soliti aiutare i genitori controllando il bestiame al pascolo. In quella situazione, fu proibito ai piccoli di andare al pascolo da soli, perché facili prede per i lupi. Ma erano altri tempi, altri contesti ed altre situazioni, dove il quadro che ne scaturisce per quei secoli è di una crescente pressione antropica sugli ecosistemi. Ora ci sono territori vastissimi a disposizione dei lupi dove l’uomo non passa e dove possono cacciare la selvaggina. Altra cosa: basterebbe che le malghe territoriali in disuso siano ristrutturate e messe a disposizione degli allevatori, così che di notte possano mettere le greggi in stalla anche in quota. C’è anche da dire che il lupo in Trentino è una new entry”, come racconta ancora Cristina Canal, “una scoperta relativamente recente, mentre ci sono regioni come Piemonte, Emilia Romagna, Toscana e Abruzzo, dove la convivenza con il lupo è ordinaria ed integrata e dalla quali dovremmo trarre esempio. Dell’arrivo del

14


lupo dovremmo farne un’opportunità e non uno svantaggio. Se vi sono questi predatori, vuol dire che il territorio è integro ed incontaminato”. Quali possono essere le possibilità future per far conoscere alla popolazione delle nostre valli la bellezza di questi animali a noi vicini? “Personalmente”, prosegue e conclude Paolo Scarian “Io sto “reclutando” diverse guide alpine naturalistiche e accompagnatori di media montagna come Flavio Delli Zotti di Predazzo, appassionato fotografo, che mi segue per andare alla ricerca del lupo, con l’intento che anche lui possa studiarne i comportamenti ed abitudini e che possa accompagnare le persone sul territorio, guidandole a scoprire e riscoprire il lupo. Voglio anche dire che non sono contrario agli abbattimenti, se però svolti in maniera corretta, sull’esempio della Francia, dove il 10% dei lupi vengono abbattuti in modo consapevole, mitigando i luoghi dove i branchi creano danni e non vengono eliminati soggetti a casaccio. Forse la convivenza sarebbe più accettata e compresa. Dobbiamo capire che Lupi e orsi faranno sempre più parte del vivere quotidiano del trentino, cercando di arrivare ad un compromesso senza soluzioni estreme, e provando a ragionare come i grandi carnivori, per conoscerli e condividere con loro il nostro territorio al meglio”.

15


SALA PESI 1 mese 35,00 € 3 mesi 90,00 € 6 mesi 150,00 € 1 anno 240,00 € Tessera associativa obbligatoria 25,00 € annui

ORARI 7.00 - 21.00 tutti i giorni ingresso tramite badge personale

Gestione 100% COVID FREE WORKOUT SU APPUNTAMENTO Programmi di allenamento personalizzati Personal trainer qualificati

INFO E ISCRIZIONI: 333 4117224 347 8427225

16


12 MESI DI SALA PESI A SOLI 240,00€

Be incrediBle!

www.cembrafitnessclub.com

17


arte

FEDERICA GIOBBE Storica e critica d’arte

L’ A R T I S TA D E L M E S E

Serena Dalla Torre l ’ arte , il corpo e la fantasia che prende forma

Q

uando l’arte incontra la corporeità e la sua espressione più profonda, nasce un connubio ricco di poesia visiva e riflessione, dove il confine tra immagine, dipinto e fisicità appare indefinito ed indefinibile. Questa è l’arte di Serena Dalla Torre, artista originaria di Flavon ma bolognese d’adozione, conosciuta per il suo originale modo di fare “Body Painting”, dove la sua tela è il corpo umano. Campionessa Italiana di Body Painting nel giugno 2019, quest’anno ha partecipato ai campionati mondiali 2020, sebbene piuttosto insoliti a causa dell’epidemia da Coronavirus. Una competizione “a domicilio”, svoltasi attraverso telecamere, dove artisti di tutto il mondo hanno partecipato dal loro paese nei loro laboratori, dipingendo da soli senza assistenti, mentre la giuria osservava online i loro lavori e dove era consentita solo la presenza dei fotografi. Nonostante fosse stata la sua prima volta, Serena è riuscita a conquistare un prestigioso 13mo posto nella sua categoria Brush/sponge (pennello e spugna) su 130 partecipanti. “E’ stato un lavoro duro, ci hanno concesso 8 ore rispetto alle solite 6, visto che

18


dovevamo dipingere senza assistenti, e la mia modella Reira Nanami è stata davvero molto brava. Sono molto soddisfatta, questa prima volta mi è servita per capire alcune cose che mi saranno utili per il mondiale 2021”. L’artista della Val di Non, dopo aver frequentato il liceo scientifico B. Russel di Cles, si è laureata in storia e critica d’arte al DAMS di Bologna, lavorando anche come guida a Castel Thun. Un percorso di vita importante, che ha sempre visto unirsi il suo amore per l’arte, il corpo e la crescita personale, coltivando una passione che è soprattutto creatività, fantasia e studio, come lei stessa racconta. “Serena com’é iniziato il tuo amore per il body painting, questa tecnica artistica corporea complessa ed affascinante, e quando hai compreso che era il tuo mezzo espressivo?” “Il mio amore per il body painting è iniziato nello stesso momento in cui ho sentito la parola “body painting”. Era ottobre 2016, fino a quel momento avevo fatto un po’ di truccabimbi

19


alle feste di compleanno. Ho iniziato da autodidatta, quando la mia prima figlia iniziò la materna, guardando un po’di tutorial e dipingendo istintivamente. Nel momento in cui mi si è parata dinnanzi la possibilità di dipingere tutto il corpo anziché solo il viso, è scoccata la scintilla: inaspettatamente vedevo unirsi due grandi passioni: il corpo umano e la pittura. A partire dal liceo e per tutto il corso di laurea in storia e critica d’arte ho osservato e ammirato dipinti, quadri, disegni, sculture aventi come soggetto il corpo umano, pensando di poterli solamente ammirare. Nel momento in cui ho capito di poter costruire, pennellata dopo pennellata, immagini direttamente su un corpo che poteva renderle “vive”...ho capito che la body art era il mio mezzo espressivo, lo strumento attraverso il quale potevo esternare il mio “dentro” e per poter esprimere i miei pensieri

20


e le mie visioni. Ma ora capisco che è anche il mezzo che mi permette di conoscere me stessa. Dopo ciascun corpo dipinto, mi stupisco del fatto che mi sono auto censurata per più di 30 anni”. “Sei campionessa italiana di questa corrente artistica contemporanea e sei arrivata 13esima ai campionati del mondo... che cosa ti affascina di questa realtà competitiva e qual’ è la sfida con te stessa che ad ogni tema incontri?“ “Le gare di body painting offrono l’occasione di incontrare con altri artisti e di ammirare come ognuno riesca a tradurre in immagini il tema annunciato alcuni mesi prima di ciascuna gara. La competizione a me serve come stimolo per tirare fuori il meglio. Ogni volta cerco di alzare l’asticella della complessità compositiva. Almeno ci provo. Le gare, la punta di un iceberg fatto a volte di alcuni mesi di studio, disegni preparatori, riflessioni, bozzetti stracciati, ripensamenti, costruzione di copricapi e accessori, sono una delle occasioni che mi permettono di creare opere pittoriche viventi che resteranno impresse in fotografia. Ogni volta che riguardo un mio lavoro, rivivo tutte le soddisfazioni e le frustrazioni di quei mesi di lavoro. La vittoria fa piacere se c’è, ma essere riuscita a realizzare il lavoro come lo avevo in mente non ha prezzo”. “Che rapporto hai tu con il corpo e la fisicità e quanto è importante instaurare un rapporto umano con la modella che presta il suo corpo divenendo la tua “tela”? “Come dicevo prima il corpo, soprattutto femminile, lo adoro nella sua armonia e capacità espressiva. L’ho sempre studiato ed ammirato nelle opere di altri artisti. Oggi la possibilità di collaborare con delle modelle che mi prestano tutto il loro corpo mi rende felice. Ogni volta che ho un progetto in mente penso alla ragazza giusta che potrebbe interpretarlo; perché non si tratta solo di stare ferme 6 ore e più... Il bello viene dopo, sui set fotografici e di fronte alla giuria e al pubblico. Le modelle che ho dipinto finora hanno interpretato al meglio i miei lavori. Nelle settimane precedenti l’evento, le rendo partecipi del

21


progetto mostrando il bozzetto preparatorio e raccontando la genesi di tutta l’opera pittorica. Il rapporto umano con ciascuna di esse per me è molto importante, altrimenti dipingerei tele da appendere al muro!” “Cosa vorresti dire a chi ama l’arte del corpo e ciò che fai e qual è il settore della body art che ami di più?” “Prezioso è stato l’aiuto di mio marito che mi ha permesso di conciliare la vita quotidiana con due figli con quello che, da un passatempo, è diventato un’attività. Vorrei dire a tutti che basta crederci fortemente e, come tutte le cose, bisogna iniziare, provare, esercitarsi, ma tengo a precisare che è molto importante usare prodotti professionali e specifici per il body pain-

22


ting, quelli che usiamo noi professionisti sono a base acqua e glicerina, anallergici atossici e facilmente lavabili con semplice acqua. Una parte importante del mio lavoro è il Belly Painting; ossia l’arte di dipingere i pancioni delle donne in gravidanza. È una vera coccola per la futura mamma e il bimbo interagisce con calcetti e movimenti alle mie pennellate. Adoro creare su ogni pancione un dipinto personalizzato, che ogni mamma vede in diretta apparire sul proprio corpo. Un’esperienza rilassante che ricorderà per sempre. Prima di incontrarci cerco da lei informazioni e dettagli per poter creare un dipinto unico proprio come il bimbo che porta in grembo.” Potete ammirare i suoi lavori su instagram: serena_dalla_torre instagram facebook: Serpainting oppure Belly Painting Bologna facebook Email: serlady78@gmail.com Email

23


info EVENTI

28 AGO

Informazioni e notizie sulla vita culturale della nostra Regione. Tutti gli eventi mese per mese in Trentino Alto Adige. Sagre, Mostre d’arte, Festival e Manifestazioni da non perdere.

19

SET

24

MAX GAZZE’ PARCO COLONIA PAVESE – TORBOLE ORE 21.00 – PRIMIALLAPRIMA.IT

I MUSICI DI GUCCINI LOCHERE DI CALDONAZZO ORE 21.00 – CRUSHSITE.IT


05

SET

04

OTT

08

NOMADI LOCHERE DI CALDONAZZO

SET

ORE 21.00 – CRUSHSITE.IT

17

TEO TEOCOLI TEATRO AUDITORIUM - TRENTO

OTT

ORE 21.00 - CENTROSANTACHIARA.IT

25

VINICIO CAPOSSELA CASTELLO DI ARCO – ARCO ORE 21.00 – PRIMIALLAPRIMA.IT

BELLE RIPIENE TEATRO AUDITORIUM - TRENTO ORE 21.00 - CENTROSANTACHIARA.IT


08 NOV

13

MAR

04

LONG LIVE THE QUEEN TEATRO AUDITORIUM - TRENTO

MAR

ORE 21.00 – BREAKFREESHOW.COM

14

ABBA MANIA TEATRO AUDITORIUM - TRENTO

MAR

ORE 21.00 – PRIMIALLAPRIMA.IT

26

EDOARDO BENNATO TEATRO AUDITORIUM - TRENTO ORE 21.00 – PRIMIALLAPRIMA.IT

ANASTASIO AUTIDORIUM SAMBAPOLIS - TRENTO ORE 21.00 – PRIMIALLAPRIMA.IT


www.cembrafitnessclub.com

27


cine-music CLASSIFICA

Classifica top 10 digital download settembre - fonte FIMI

TITOLO ARTISTA

ETICHETTA CASA

A UN PASSO DALLA LUNA

RCA RECORDS LABEL

ROCCO HUNT & ANA MENA

SME

JERUSALEMA

OPEN MIC PRODUCTIONS

MASTER KG FEAT. BURNA BOY & NOMCEBO ZIKODE

WARNER MUSIC

KARAOKE

POLYDOR

BOOMDABASH & ALESSANDRA AMOROSO

UNI

PALOMA

WM ITALY

FRED DE PALMA FEAT. ANITTA

WARNER MUSIC

NON MI BASTA PIÙ

SONY MUSIC ENTERTAINMENT

BABY K & CHIARA FERRAGNI

SME

SAVAGE LOVE (LAXED - SIREN BEAT)

COLUMBIA

JAWSH 685 & JASON DERULO

SME

MEDITERRANEA

WM ITALY

IRAMA

WARNER MUSIC

BIMBI PER STRADA (CHILDREN)

SONY MUSIC ENTERTAINMENT

FEDEZ & ROBERT MILES

SME

CICLONE

SONY MUSIC/ ISLAND RECORDS

TAKAGI, KETRA & ELODIE FEAT. MARIAH, GIPSY KINGS, NICOLAS RE

SME

CHICO

ISLAND

GUÈ PEQUENO, ROSE VILLAIN & LUCHÈ

UNI

28

POSIZIONE ATTUALE

POSIZIONE PRECEDENTE

NUMERO SETTIMANE

1

1

7

2

3

7

3

2

10

4

6

7

5

5

8

6

7

9

7

4

14

8

8

10

9

9

9

10

11

8


VI ASPETTIAMO

NUOVO A CAVALESE

Via Pretura, 3 - Cavalese TN Di Luana Libera - Tel. 3501637252 29


cine-music

VINCENZO PICCOLO Articolista

N E T F L I X & C O.

Le novità di agosto dalle piattaforme streaming

B

Settembre, un mese particolarmente ricco di novità prodotte direttamente da Netflix, come oramai ci ha abituato da tempo il colosso americano dello streaming,ecco il nostro consueto articolo dedicato alle novità in programma. Tra queste segnaliamo Away con Hilary Swank, una serie che vede la comandante Emma Green partire per guidare una missione triennale su Marte; la terza e conclusiva stagione della serie tutta italiana Baby; e Ratched. Sul fronte film invece altri pezzi da ’90 come Le Strade del Male con Tom Holland e Ro-

30


bert Pattinson, Enola Holmes con Millie Bobby Brown e Freaks – Una di noi. Non mancano poi documentari, anime e cartoni animati per i più piccoli e una selezione di film non originali. Nuove Serie TV Originali Netflix Settembre 2020 3 SETTEMBRE • Il Giovane Wallander – Stagione 1 – Nella storia delle origini del popolare personaggio, l’ambizioso poliziotto in erba Kurt Wallander indaga su un efferato crimine d’odio che provoca disordini sociali. • Was it Love? – Stagione 1 – Dopo l’arrivo nella sua vita di quattro uomini molto diversi tra loro, una madre single che da anni non ha appuntamenti riscopre l’amore e se stessa. 4 SETTEMBRE • Away – Stagione 1 – La comandante Emma Green abbandona marito e figlia per guidare un equipaggio internazionale di astronauti in una pericolosa missione triennale su Marte. 10 SETTEMBRE • Julie and the Phantoms – Stagione 1 – La giovane Julie realizza la sua passione per la musica e per la vita aiutando i Phantoms, un trio di fantasmi, a creare la band che non erano mai riusciti a diventare. • The Gift – Stagione 2 – Nella prima stagione una pittrice di Istanbul iniziava un viaggio alla scoperta di sé, svelando segreti universali su un sito archeologico in Anatolia e i suoi legami con il proprio passato. 11 SETTEMBRE • Altro che caffè – Stagione 2 – Nella prima stagione uno sfortunato imprenditore scopriva che in Francia la cannabis sarebbe diventata legale. Con la famiglia decide di trasformare la loro macelleria in un caffè che vende marijuana. • The Duchess – Stagione 1 – Katherine Ryan veste i panni di una madre single che valuta la possibilità di avere un figlio dal suo nemico: il padre di sua figlia. Meglio lasciare o raddoppiare? 16 SETTEMBRE • Baby – Stagione 3 – La serie teen/drama italiana si conclude con questa terza stagione. • Criminal: Regno Unito – Stagione 2 – Una nuova stagione della mi-

31


ni-serie in 3 episodi incentrata sulla caccia a tre sospetti, tutti accusati di crimini gravi. 18 SETTEMBRE • Ratched – Stagione 1 – Nel 1947, Mildred Ratched, interpretata da Sarah Paulson, inizia il suo lavoro come infermiera in un ospedale psichiatrico. Sotto i suoi modi educati però si nasconde qualcosa di oscuro. 25 SETTEMBRE • Sneakerheads – Stagione 1 – Un uomo di famiglia diventa ossessionato con il collezionare sneaker.

Film originali Netflix Settembre 2020

• Freaks – Una di noi – Informata da un misterioso vagabondo, una tranquilla cuoca di una tavola calda scopre di avere superpoteri, spiriti affini… e inquietanti complotti da svelare. • Love, Guaranteed – Scocca la scintilla quando un’avvocatessa idealista e squattrinata aiuta un fascinoso cliente a far causa a un sito di incontri che garantisce l’amore. • Sto pensando di finirla qui – Nulla è come sembra quando una giovane donna assalita dai dubbi sul suo nuovo fidanzato va a conoscere i suoi genitori alla loro sperduta fattoria immersa nella neve. • Donne ai primi passi – Affascinata da una dance crew anticonformista, l’undicenne Amy inizia a ribellarsi contro le severe tradizioni familiari. • So much love to give • La babysitter: Killer Queen • Le strade del male – Loschi figuri incombono su un giovane (Tom Holland) intento a proteggere i suoi cari, in questa storia gotica del Midwest intrigante e carica di suspense. • Enola Holmes – Un nuovo film dedicato a Sherlock Holmes, o meglio, a sua sorella Enola Holmes interpretata da Millie Bobby Brown. • The Boys in the Band

Per quanto riguarda Amazon Prime Video, invece, le uniche uscite degne di nota sono The Boys il 4 settembre e Deutschland il 25 settembre.

32


• The Boys è un anti-superhero drama, basato sull’omonimo fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson, prodotto da Seth Rogen ed Evan Goldberg per Prime Video di Amazon. L’irriverente serie, creata da Eric Kripke (Supernatural), segue l’idea secondo la quale i supereroi non possano essere tutti buoni e di nobili intenzioni. Cosa succederebbe, dunque, se usassero i propri poteri e il proprio status per corrompere le autorità, scendere a patti con aziende di poco rispetto o perpetrare abusi di ogni tipo? Servirebbe qualcuno per tenerli a bada. Ed è qui che entrano in gioco i Boys, un gruppo di guardiani riunitisi per contrastare i Seven, i sette supereroi pagati dall’agenzia multimiliardaria Vought International. • Deutschland segue le vicende di Martin Rauch, giovane spia che vive fra due mondi, inviato dai servizi segreti della Germania Est (HVA) a scoprire le intenzioni militari della NATO. In un clima politico teso con la minaccia di una guerra nucleare, Martin deve abbandonare tutto ciò che conosce per iniziare una nuova vita sotto copertura nell’Ovest.

Anche per Disney+, il servizio di streaming di casa Disney, gli ultimi mesi non sono stati esattamente ricchi di novità, anzi. Anche questo mese i contenuti inediti si contano sulle dita d’una mano, ma se non altro c’è un pezzo da novanta atteso da tante famiglie. Vediamo quindi il calendario delle novità in arrivo sul catalogo italiano di Disney Plus. 11 SETTEMBRE

• Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle – Perché Elsa è nata con dei poteri magici? La risposta a questa domanda sta ora minacciando il Regno di Arendelle, spingendo Elsa, Anna, Kristoff, Olaf e Sven a partire insieme per un viaggio straordinario e pieno di pericoli. In Frozen – Il Regno di Ghiaccio, Elsa temeva che i suoi poteri fossero troppo forti per essere accettati dal mondo. Ora dovrà sperare che siano abbastanza forti per salvarlo. • L’Unico e Insuperabile Ivan – Adattamento del premiato best-seller su un gorilla molto speciale, L’Unico e Insuperabile Ivan di Disney è una storia indimenticabile sulla bellezza dell’amicizia, sul potere dell’immaginazione e sul significato del luogo chiamato casa. Ivan è un gorilla di 180kg che condivide la gabbia in un centro commerciale di periferia con Stella l’elefante, Bob il cane e altri animali. Ha pochi ricordi della giungla dove è stato catturato, ma quando arriva un’elefantina di nome Ruby, qualcosa dentro di lui cambia profondamente.

33


18 SETTEMBRE • Becoming: Questa è la mia Storia – cadenza settimanale – Profonda ed educativa, la serie racconta la storia delle origini di 10 atleti, artisti e musicisti di talento, tra cui Adam Devine, Anthony Davis, Ashley Tisdale, Caleb McLaughlin, Candace Parker, Colbie Caillat, Julianne Hough, Nick Cannon, Nick Kroll e Rob Gronkowski. • Soy Luna – Stagione 2 – Dopo aver sognato di ritrovare la metà perduta del suo ciondolo, Luna decide di scoprire la verità sulla propria identità e l’arrivo del padre di Sharon la aiuterà a mettere insieme tutti i pezzi. Matteo è combattuto tra quello che prova per Luna e i progetti che il padre ha per il suo futuro, mentre Luna non capisce i suoi sentimenti per Simón. Gli studenti della Blake South Academy devono prendere delle decisioni importanti riguardo il prossimo capitolo della loro vita. Ámbar provoca il caos alla pista di pattinaggio e mette a rischio il futuro del team del Jam & Roller. 25 SETTEMBRE • La Società Segreta dei Principi Minori – La Società Segreta dei Principi Minori segue Sam, una ribelle teenager che sviluppa inconsapevolmente dei superpoteri grazie a un tratto genetico attribuito solo ai secondogeniti di discendenza reale. • Il Richiamo della Foresta – Il Richiamo della Foresta porta sul grande schermo la storia di Buck, un cane dal cuore d’oro, la cui tranquilla vita domestica viene sconvolta quando viene improvvisamente portato via dalla sua casa in California e trapiantato nella natura selvaggia dello Yukon canadese durante la Corsa all’Oro degli anni 1890. Come nuova recluta di una squadra di cani da slitta, di cui in seguito diventerà il leader, Buck vive l’avventura di una vita, trovando il suo vero posto nel mondo e diventando padrone di se stesso. • Gli Eroi del Disney Animal Kingdom – Gli Eroi del Disney Animal Kingdom offre al pubblico un accesso esclusivo per esplorare la magia della natura all’interno del parco a tema Disney’s Animal Kingdom, del Disney’s Animal Kingdom Lodge e dell’attrazione The Seas with Nemo & Friends a EPCOT. Con la voce narrante del pluripremiato e amatissimo dai fan Josh Gad (Frozen – Il Regno di Ghiaccio, Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle) nella versione originale, la docu-serie in 8 episodi è il massimo riconoscimento alla straordinaria varietà di oltre 300 specie e più di 5000 animali del parco e ai faticosi compiti svolti dagli esperti della cura degli animali per mantenere tutto in funzione giorno e notte.

34


Il cirmolo delle Dolomiti, racchiuso nei nostri preziosi cuscini, permette di migliorare la qualità del sonno e di portare il profumo delle antiche foreste a casa vostra.

GUANCIALI, CUSCINI, OLI ESSENZIALI E CREME:

• Realizzati artigianalmente nel rispetto della natura • Proprietà terapeutiche e rilassanti grazie alle erbe ed essenze utilizzate • Favoriscono l’equilibrio della sfera psichica ed emozionale Azienda Agricola Reppucci e figli Strada delle Dolomiti 7 - 38033 Cavalese (TN) tel. 335 1371360 - 3351371361 | riccardo@spiritofdolomites.it | www.spiritfodolomites.it

35


territorio CUCINA

Tortel di patate Ingredienti

Cottura Difficoltà Porzioni Costo

: 5/7 Minuti

• 800 g patate ricche di amido

: Molto facile

• 2 cucchiai farina 00 • 1 pizzico sale e pepe

: 4 persone

• 1 uovo

Preparazione

: Molto economico

: 15 Minuti

S

bucciate le patate e grattugiatele in una terrina. Eliminate il liquido formatosi e aggiungete la farina. Unite anche l’uovo sempre amalgamando i cibi per “omogeneizzare” il tutto.

36


Aggiungete quindi un pizzico di sale e pepe e compattatele bene questo mix formando delle piccole frittelle. In una larga padella versate dell’olio di semi (possibilmente di arachidi che ha un alto punto di fumo) e mettete sul fuoco. Mettete l’olio di semi in padella quando ha raggiunto circa i 180°C, iniziate a cucinare i tortei di patate togliendoli dal fuoco man mano che sono cotti e dorati. Scolateli su carta assorbente e proseguite fino ad esaurimento degli ingredienti. Servite i tortei di patate con affettati e formaggi misti e tutto quello che vi stuzzica!

37


Via Saronch, 2, 38037 Predazzo TN

Seguici su

38


Prenotazioni: Tel. 333 416 0031 - thefork.it

39


territorio VINI

Cabernet Alto Adige L

’Alto Adige Cabernet (in tedesco Südtiroler Cabernet) è un vino DOC la cui produzione è consentita nella provincia autonoma di Bolzano.

40


Di colore rosso rubino cupo o granato, il tipico bouquet permette di riconoscere ancora un tono di cassis, l’affinamento, menta ed altre erbe. Vino dalla struttura ampia, ricca di tannini, potente e con un carattere spiccato. Caratteristiche organolettiche COLORE: rubino intenso fino al granato carico. ODORE: caratteristico, leggermente erbaceo, etereo. SAPORE: asciutto, pieno lievemente tannico. Abbinamenti consigliati Carni rosse, arrosti e formaggi di media stagionatura.

41


info

Cerco CERCO UNA VECCHIA VESPA 50 con 3 marce anni 60 con colore originale oppure altro modello 125 Primavera o 200 anche ferma da tanti anni solamente da unico proprietario anziano

ANNUNCI

Tel 3474679291 CERCO VECCHI MANIFESTI pubblicitari grandi anni 40 di cinema film di paura tipo frankestein, Dracula, l’ombra che cammina, ecc oppure di località turistiche di villeggiatura montagne o mare, olimpiadi invernali, ecc solamente da unico proprietario Tel. 3474679291        CERCO VECCHI OROLOGI pubblicitari anni 50 di osteria con scritto caffe oppure recoaro bibite o altre pubblicità erano appesi nelle osterie rotondi o rettangolari anche non funzionanti Tel 3474679291 CERCO UNA VECCHIA AFFETTATRICE rossa a volano di marca berkel anche ferma da tanti anni solamente da unico proprietario Tel 3474679291 CERCO UN VECCHIO MACININO da caffe di osteria tutto acciaio con sopra la campana di vetro oppure vecchio spremiagrumi tritaghiaccio anche non funzionanti Tel 3474679291

Invia i tuoi annunci (con fotografia o senza) a

CERCO UNA VECCHIA MACCHINA DA CAFFE di osteria anni 50 tutta in acciaio con pistoni esterni che funzionava anche a gas , anche rotta

info@meloleggo.com whatsapp 347 84 27 225

Tel 3474679291

SONO GRATUITI!

42


-Affitto

CERCO VECCHI QUADRI di montagna oppure di paesaggi anche rotti o abbandonati in soffitta da molti anni solamente da unico proprietario anziano Tel 3474679291

CASTELLO DI FIEMME. Affitto locale polivalente uso artigianale o commerciale 100 mq. Ampio parcheggio ottima visibilità. Ex Auto salone Fiat Eurocar. Marco. tel. 338 82 26 766

CERCO IN AFFITTO PORZIONE DI PRATO in piano di almeno 120m x 8m per uso sportivo dilettantistico in val di fiemme

Incontri SONO UN 55 ENNE, alto e giovanile, celibe. Abito in Val di Fiemme, cerco un amica magari del cuore, libera per un futuro. Tel 348 2778395

Giorgio 339.5208617 ACQUISTO VESPA, Lambretta moto d’epoca in qualunque stato anche per uso ricambi. Ritiro e pagamento immediato con massima serietà.

Varie

Tel. 3425758002 CERCO VECCHI OGGETTI, cartoline, fotografie, abbigliamento, dischi, riviste, anni 60-70. Tel. 393497033243 dbetransport@rocketmail.com

Immobili -Vendita

MASI DI CAVALESE Terreno edificabile, edilizia residenziale, libera in parte da legge GILMOZZI, 800mq, completo di opere di urbanizzazione, si valutano proposte e/o offerte per acquisto.

VENDO MOBILE DA CUCINA più lavello vendo divano vendo tapis roulant pedana pieghevole per inf tel 3703406501

Tel. 3479014093 ore serali alessandro.delvai@gmail.com

43


e s e l a v a C Fil.

Case da prima pagina

Dimore Della Valle

Via F.lli Bronzetti, 50 - 38033 - Cavalese (TN) 0462 231094 info@dimoredellavalle.com / www.dimoredellavalle.com 44


Masi di Cavalese In zona tranquilla e soleggiata del paese calda ed accogliente mansarda composta da ingresso/disimpegno, soggiorno con angolo cottura, poggiolo, tre camere, bagno. L’immobile è inoltre dotato di riscaldamento autonomo a gpl, box auto, cantina e piccolo giardino di pertinenza.

€ 330.000,00 Classe energetica in fase richiesta

Ville di Fiemme In piccolo contesto del centro paese grazioso grazioso trilocale composto da ingresso/disimpegno, soggiorno, cucina pranzo, due camere e due bagni. L’immobile è inoltre dotato di riscaldamento a metano e cantina di pertinenza .

€ 180.000,00 Classe energetica in fase di richiesta

Cavalese In zona soleggiata, comoda ai servizi, e poco distante del centro luminoso trilocale composto da ampia zona soggiorno con angolo cottura/pranzo, due poggioli bene esposti al sole, due camere e bagno finestrato. L’immobile è inoltre dotato di teleriscaldamento e posto auto coperto.

€ 260.000,00 Classe energetica immobile ( C )

45


arte

LUIGI TRENTIN luigi.trentin@gmail.com

L’ A R C H I T E T T O

A

rchitetto, nato a Cavalese. Vive a Varese e ha studio professionale a Chiasso (Svizzera). Laureato al Politecnico di Milano, il titolo di cui va più fiero è quello di Maestro d’Arte conseguito all’Istituto Statale d’Arte di Pozza di Fassa. Insegna Disegno alla Scuola del Design di Milano (Bovisa) e Geometria Descrittiva all’Accademia di Architettura di Mendrisio (CH). Disegna e lavora dal suo studio ACTarchitettura e potete seguirlo anche su instagram sul suo profilo luigi.trentin. “Non mi stanco mai di disegnare alberi. Hanno variazioni infinite.”

46


47


Case da prima pagina

a n e o M Fil. Dimore Della Valle Str Salejada, 26 - 38035 - Moena (TN) tel/fax: 0462 574601 info@dimoredellavalle.com / www.dimoredellavalle.com 48


Moena In località Campestrin ampio quadrilocale composto da ingresso indipendente, zona giorno con angolo cottura/pranzo, due camere matrimoniali, ampia cabina armadio, due bagni. L’immobile è inoltre dotato di riscaldamento autonomo a metano, ampio terrazzo/giardino, box auto esclusivo, posto auto esterno e cantina.

€ 350.000,00 Classe energetica immobile in richiesta

S. Giovanni di Fassa Pozza – in zona soleggiata poco distante dal centro luminoso appartamento composto da ingresso indipendente, disimpegno, soggiorno, terrazzo panoramico, cucina, due camere e bagno. L’immobile è inoltre dotato di riscaldamento centralizzato, giardino esclusivo, cantina/ripostiglio esterno e posto auto esterno.

€ 320.000,00 Classe energetica immobile in richiesta

Canazei In zona tranquilla e panoramica poco distante dal centro a confine con Campitello ampio quadrilocale composto da ingresso/soggiorno, cucina, poggiolo, tre camere, bagno, servizio, veranda. L’immobile è inoltre dotato di cantina, posto auto coperto e posto auto scoperto.

Trattativa riservata Classe energetica immobile in richiesta

49


info

GIANPAOLO REGA www.dimoredellavalle.com

IMMOBILIARE

Seconda Casa P

er investire nella seconda casa gli italiani cercano la montagna, location che risultata più ambita. Il prezzo medio per acquistare una seconda casa in Val di Fiemme si aggira intorno ai 2800/3000 euro al metro quadro. Come per ogni mercato, quello indicato sopra è solo una media di prezzo, perché molto dipende dalla location dell’immobile e dalla località. Se infatti aspirassimo ad acquistare una seconda casa a Moena, bisogna sapere che i prezzi lievitano parecchio. Il turismo è stato colpito dalla pandemia nella sua componente “straniera”, tuttavia un’opportunità sembra essersi aperta con l’aumento della richiesta di seconde case destinate a trascorrere le vacanze estive. Appartamenti, baite, chalet è ciò che rientra nel concetto di casa vacanza nella fase di riapertura post lockdown. Non sempre il progetto di una seconda casa è percorribile, specialmente in una località prestigiose. Tuttavia i tempi sono i migliori per farlo servendosi di un mutuo e approfittare degli straordinari tassi che offre il mercato. Ottime notizie per i proprietari di prime e seconde case. Incentivi, sconti, bonus, aiuti e sostegni. Sono queste le parole più usa-

50


te nella nuova fase della ripartenza. Rimboccarsi le maniche e ricominciare! Questo è il motto del governo per incoraggiare i proprietari di case a trovare la forza di investire ancora una volta nel bene rifugio per eccellenza: il mattone. Per sostenere questa ripresa dell’edilizia nasce l’ecobonus del 110%, un incentivo fortemente conveniente sia per la consistenza che per le nuove modalità con cui usufruirne. Dalle ristrutturazioni al superbonus, nel 2020 e 2021 è possibile intervenire sulla casa spendendo molto meno: con la cessione del credito si ristruttura anche a costo zero. Se, nel 2020 e nel 2021 sosterremo spese per interventi che danno diritto: • al Superbonus del 110% da dividere in 5 anni; • alla ristrutturazione edilizia detraibile in 10 anni; • alla riqualificazione energetica che da diritto all’ecobonus o al sismabonus da dividere in 10 anni; • al recupero o restauro delle facciate degli edifici (bonus facciate) da dividere in 10 anni; • alla installazione di impianti fotovoltaici; • alla installazione di colonnine di ricarica per veicoli elettrici; possiamo cedere la detrazione ai fornitori dei beni o servizi necessari alla realizzazione dell’intervento, a terzi (soggetti privati come altri condomini, società, enti o professionisti) o a istituti di credito o intermediari finanziari.

51


o z z a d e r P Fil.

Case da prima pagina

Dimore Della Valle Via Cesare Battisti, 29 - 38037 - Predazzo (TN) tel/fax: 0462 501205 info@dimoredellavalle.com / www.dimoredellavalle.com 52


Ziano Villa indipendente circondata da ampio terreno pertinenziale, sviluppata su più livelli e composta da ampio patio d’ingresso, disimpegno, salone con soppalco, cucina, bagno, dispensa, lavanderia, due camere matrimoniali, terrazzi bene esposti al sole. L’immobile è inoltre dotato di dependance composta soggiorno, cucina, due camere e bagno, ampio garage, taverna e cantine.

Trattativa riservata Classe energetica immobile in richiesta

Predazzo Centro paese rustico/fienile da ristrutturare con possibilità di realizzare un appartamento su più livelli e composto da ingresso

indipendente,

soggiorno/

cottura e bagno al piano terra, camera matrimoniale e bagno al primo piano, camera e bagno al piano sottotetto. Possibilità di allaccio al metano ed acquisto garage a pochi metri.

€ 110.000,00 Classe energetica immobile in richiesta

Ziano In zona soleggiata poco distante dal centro grazioso appartamento composto

da

ingresso/disimpegno,

zona

soggiorno con angolo cottura, ampio giardino di pertinenza, camera e bagno. L’immobile è inoltre dotato di riscaldamento centralizzato, box auto e cantina.

Trattativa riservata Classe energetica immobile in richiesta

53


territorio

CLAUDIO MICH Fotografo

F L O R A & FA U N A

Scoiattolo L

a parola scoiattolo è utilizzata comunemente per indicare la specie Sciurus vulgaris. Si possono raggruppare in tre tipi: le specie arboricole, che vivono principalmente sugli alberi, quelle di terra che fanno tane sul terreno e le specie “volanti”, dotate di membrane per planare tra gli alberi. Gli scoiattoli si nutrono di noci, nocciole, ghiande, funghi e frutta, delle quali fanno cospicue scorte durante la stagione estiva, immagazzinandole in dispense ben nascoste, per poi attingerne nei periodi di scarsità (salvo dimenticarsene, collaborando così alla disseminazione delle piante).

54


Non disdegnano di integrare la propria dieta con piccoli animali quali insetti e piccoli uccelli. I principali predatori degli scoiattoli sono la martora, il gatto selvatico e diverse specie di rapaci.

55


territorio

FEDERICA GIOBBE Giornalista e scrittrice

F L O R A & FA U N A

Il richiamo del lupo I

l lupo è una creatura incredibilmente carismatica ed affascinante, dalla grande forza e intelligenza, ammirato e allo stesso tempo temuto dagli uomini, che molto spesso gli hanno dato la caccia in maniera anche molto crudele. Il lupo è l’animale che più si avvicina all’indole umana. Vive solo o in branco e quando si accoppia diventa un devoto capo-famiglia che alleva i suoi cuccioli con amore e rimane fedelmente accanto alla compagna sino alla morte. Oltre a simboleggiare la forza e la natura di abile predatore, il lupo, dunque, è anche simbolo di fedeltà e attaccamento alla famiglia, per non parlare del suo spiccato senso di accudimento alla prole: basti pensare alla lupa che ha accudito Romolo e Remo nella leggenda della nascita di Roma. Infine, complice la sua capacità di vivere in branco secondo un ordine gerarchico ben definito, è simbolo della capacità di fare gruppo, di stare insieme, di lealtà verso gli altri e di socialità. Ci sono diverse testimonianze di quanto il lupo sia stato un animale che ha suscitato curiosità e interesse nell’uomo fin dai tempi antichi: per gli antichi Egizi, per esempio, il dio della guerra Ophois aveva le sembianze di un lupo. Nella mitologia greca, il lupo è animale sacro a Zeus, Apollo e Marte: il suo significato simbolico richiama al guerriero, alla

56


protezione e alla forza della luce: bisognava evocarlo quando si aveva bisogno di protezione e di indicazioni sulla strada giusta da prendere. Nelle antiche culture asiatiche, il lupo custodiva le porte che conducevano al regno dei cieli, mentre secondo la mitologia nordica Odino e le Valchirie cavalcavano dei lupi durante le battaglie, tanto che questi animali simboleggiano la vittoria. Anche secondo i nativi americani, il lupo ha un ruolo importante: i Navajo ritengono che le streghe siano in grado di trasformarsi in lupi, animali capaci di aiutare il bene a trionfare sul male. Secondo i Cheyenne, strofinare le frecce contro la pelliccia dei lupi garantiva una caccia abbondante. Le donne della tribÚ Hidatsa utilizzavano la pelliccia dei lupi per alleviare i dolori del parto, mentre secondo i Pawnee il lupo incarnava la stella Sirio, che guidava il cammino degli spiriti lungo il sentiero del lupo (la Via Lattea). Animale iperboreo, il lupo incarna inoltre la luce primordiale originale, lo si ritrova infatti al centro di tutte le tradizioni nordiche ed è l’animale che vede la notte, infatti i suoi occhi al buio sono luminosissimi.

57


territorio

DR. GIOVANNI BUCCI www.ambulatorioveterinariobucci.it

IL VETERINARIO

La sordità nel gatto L

’udito nel gatto è un senso molto importante. Nel suo ruolo di predatore l’udito gli è essenziale per la percezione delle prede che possono essere davanti, dietro, sopra o sotto qualsiasi cosa e che corrono, volano o strisciano. Nel suo ruolo di possibile preda di carnivori più grossi, l’udito rappresenta per lui una difesa essenziale. E’ facile quindi immaginare che il gatto abbia una capacità uditiva molto più estesa della nostra. La gamma udibile dall’uomo è compresa fra i 20 Hz (suoni bassi) e i 20.000 Hz (suoni alti). Il gatto, invece, è in grado di udire suoni la cui frequenza è compresa fra i 48 Hz e gli 85.000 Hz. E’ un campo uditivo particolarmente esteso nelle frequenze alte (ultrasuoni) collegate in genere ai suoni emessi da prede o predatori in volo. Proprio come le persone e i cani, anche i gatti possono avere cali di udito, temporanei o permanenti (per diverse cause) e possono perdere progressivamente l’udito quando diventano anziani. E’ importante ricordare che anche nel gatto esistono cause di sordità giovanili legate a motivi genetici. Questa condizione si verifica abbastanza frequentemente nei gatti a mantello bianco e con iridi azzurre. Un caso particolare di sordità giovanile è rinvenibile nei gattini affetti da otocariasi grave (rogna auricolare) in cui

58


l’enorme quantità di croste e parassiti, che si sviluppa nell’orecchio, finisce per ostruire completamente il canale auricolare, impedendo la percezione dei suoni. Se curata adeguatamente questa patologia non lascia danni permanenti. La sordità felina è difficile da diagnosticare, specie nel caso in cui sia coinvolto un solo orecchio o qualora la sordità sia parziale. Il criterio migliore per confermare la presenza o meno di sordità consiste nell’osservare la risposta del gatto ai suoni abituali. Per esempio: se il vostro gatto era solito accorrere allo scuotimento della scatola dei croccantini, provate ad eseguire diversi tipi di rumori di differente entità e osservate il modo in cui il gatto reagisce (o meno) ad essi. Spesso, i gatti mostrano un movimento involontario delle orecchie in risposta ad un suono e volgono lo sguardo verso la fonte del rumore anche se non intenzionati ad accorrere. Se notate una risposta diversa da quella usuale, o sospettate che il vostro gatto possa avere un problema a carico dell’udito, consultate il veterinario affinché possa determinare la tipologia di sordità coinvolta e come intervenire al riguardo.

59


La vostra capacità di osservazione, in questo caso, è un fattore essenziale. Nel gatto, il processo che conduce alla sordità è in genere lento e progressivo. L’animale tende a compensare con gli altri sensi il calo di udito e spesso la diagnosi risulta tardiva ovvero quando il gatto ha ormai già perso gran parte della sua capacità uditiva. Due elementi spesso colpiscono il proprietario, senza che per lui abbiano valore diagnostico, e che invece sono molto importanti:

• Il gatto sembra reagire in modo più aggressivo, quando viene

accarezzato mentre sta riposando. Questo comportamento è legato al fatto che il gatto percepisce con più difficoltà e in ritardo l’avvicinarsi di qualcuno.

• Il

gatto sembra miagolare ad un volume più alto del solito. Questo è dovuto al fatto di sentire meno bene la propria voce.

Molti gatti a cui viene diagnosticata una perdita dell’udito possono comunque vivere una vita felice. Essi infatti possono apprendere con facilità a rispondere a segnali gestuali, espressioni facciali o anche a segnali luminosi. Più attenzione deve essere posta nel caso il gatto conduca anche vita all’aperto. In questo caso, sarà necessario modificare le metodologie di interazione con il gatto, e qualora la sordità divenga completa, passare ad una vita protetta all’interno dell’abitazione.

60


Ogni anno, nel mondo, 3 milioni di bambini muoiono per cause legate alla malnutrizione. Ogni giorno, l’UNICEF fornisce alimenti terapeutici e interventi per salvare fino all’ultimo bambino. Possiamo riuscirci solo con il tuo aiuto: sostienici in questa impresa straordinaria.

745000 DONA SU ccp www.unicef.it

61

©UNICEFNYHQ2011-1312 Dormino

LA SUA IMPRESA STRAORDINARIA È SOPRAVVIVERE ALLA MALNUTRIZIONE. E LA TUA? # impresastraordinaria


rivista BAKECA

02 SETTEMBRE NO KEANU BUON COMPLEAN

12 SETTEMBRE BUON COMPLEANNO ELISABETTA

Hai una ricorrenza da festeggiare: compleanno? anniversario? laurea? divorzio? Inviaci una fotografia con il testo e verrà pubblicata gratuitamente sul prossimo MeLoLeggo

27 SETTEMBRE O BUON COMPLEANNO FRANCESC

Whatsapp 347 8427225 info@meloleggo.com

62


07 SETTEMBRE BUON COMPLEANNO DARIO

09 SETTEMBRE HUGH BUON COMPLEANNO

12 SETTEMBRE MILO BUON COMPLEANNO

20 SETTEMBRE BUON COMPLEANNO BELEN

27 SETTEMBRE BUON COMPLEANNO LORENZO

30 SETTEMBRE BUON COMPLEANNO MONICA

63


e r e c s o n o c i t r a f i o u V ? o i r o t i r r te! e nel t che fa per ezzo m l i è o g MeloLeg

te onvenien c ù i p e h ità Ora anc Pubblic s u n o B con il

l Chiama i

25 2 7 2 4 8 7 34

64


Tutto in

1

PRESTATORE DI MANODOPERA Settori: Edile - Legno - Verde

MANUTENZIONE CONDOMINI - CASE PICCOLI LAVORI EDILI, PITTURE/VERNICIATURE LEGNO - MURO - FERRO POSA PAVIMENTI/RIVESTIMENTI PER INTERNO/ESTERNO

Soluzioni/Consulenze per: • Lavori di casa - condomini - verde - esterni • Pulizie e risanamento cantine • Sverniciatura/Verniciatura mobili - porte - pavimenti

331 7665852 tuttoin1@yahoo.com Tutto in uno di Rossi Andrea Cod. Fisc. RSSNDR76B28C372K - P.IVA 02421410222 Via Giardini 34 - 38030 | Castello-Molina di Fiemme (TN)

65


info

FRANCESCO LAMANNA Redazione

IN RETE

Tra il serio e il faceto I

l meglio o il peggio trovato nel fantastico mondo del web. Le notizie selezionate per voi provengono da autorevoli siti d’informazione, nella fattispecie questo mese abbiamo attinto da “Commenti memorabili 2.0”, “Alpha Man,” “Se i social network fossero sempre esistiti”.

66


67


arte

SCRITTE SUI MURI Scritte sui Muri

MURALES

Scritte sui muri L

e scritte sui muri ci fanno interrogare sulle barriere che spesso ci separano dalle altre persone: barriere fisiche e reali, ma anche metaforiche, costruite dal nostro pensiero, dai nostri dubbi e dalle nostre paure. Con le scritte sui muri, in sostanza, siamo indotti a meditare su quanto i confini e i limiti che ci imponiamo automaticamente condizionino la nostra esistenza, in quale misura la migliorino e in quale misura la peggiorino: insomma, delle pagine ricche di aforismi e di citazioni da non perdere.

68


69


70


Dalvit Valentino s pa z z a c a m i n o

Pulizia camini, stufe e caldaie di ogni genere Consulenza per l’installazione/risanamento camini Videoispezione camino per verifica rotture Fresatura con sonda meccanica di camini incrostati

PER INFO O APPUNTAMENTO CHIAMARE DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ DOPO LE ORE 19.00

Spazzacamino Dalvit Valentino Fraz. Montalbiano, 9 - 38040 Valfloriana (TN)

Tel. 340 8868220 71


arte

DOMENICO LA CAVA Fumettista

I L V I G N E T T I S TA

Il Vignettista A

nche quest’anno abbiamo il piacere di ospitare sul nostro Magazine Domenico La Cava; giornalista pubblicista, nonché grafico illustratore, ma soprattutto vignettista satirico. Napoletano d’origine, trentino d’adozione. Il suo nome compare nell’albo Europeo “Zeitgenӧssischen Illustratoren” tra i 100 migliori illustratori/vignettisti contemporanei.

72


73


rivista GIOCHI

Cruciverba

74


Sudoku

75


Labirinti

76


Trova le 7 differenze

77


rivista SEGNO DEL MESE

Vergine 2 3 AG O S TO - 2 2 S E T T E M B R E

I

l pianeta dominante è Mercurio, l’elemento è la terra. Il segno della Vergine è uno dei più seri e attendibili dello Zodiaco. Di spiccata intelligenza, porta sempre a termine i propri compiti nella maniera più precisa possibile, per questo è spesso ritenuto puntiglioso e troppo critico. In realtà, la Vergine è fermamente convinta che il rispetto di regole e prassi sia indispensabile per il benessere di tutti. Le critiche che, a volte, muove verso amici, parenti e, soprattutto, verso il partner sono dovute al fortissimo senso di responsabilità, a cui la Vergine non riesce a rinunciare. Negli affetti, la natura analitica della Vergine, spesso, non da’ risultati all’altezza degli altri campi della sua esistenza. La Vergine può infatti essere poco romantica, poichè vive il rapporto amoroso in maniera cerebrale più che passionale. Non ha la tendenza a tradire, a meno che non possa ricavare particolari favori dalla persona con cui tradisce. Non particolarmente gelosia ma vendicativa se tradita.

Colore da portare:  il portare: grigio, che tranquillizza. Pietra Portafortuna: lo Portafortuna: zaffiro. Metallo: il mercurio. Fiore: il giglio. Giorno favorevole: il mercoledì.

78


NU

O OV

A

L VA A C

ES

E

Centro estetico dedicato alla cura del corpo e un’oasi di pace e relax per il fisico e la mente, per rigenerarsi con energia positiva e dimenticare lo stress quotidiano.

TUTTO SCORRE...

• Trattamenti estetici • Ayurveda • Massaggi Thai • Ortho Bionomy • Massaggi decontratturanti

PANTA REI MASSAGGI ED ESTETICA

Via Fratelli Bronzetti, 50A 38033 Cavalese, Italy www.estetica-pantarei.it Tel. 346 859 0437

79


rivista OROSCOPO

Ariete

In amore saranno giornate decisive per tornare a vivere emozioni nuove. In questi giorni sei decisamente forte. Nel lavoro invece all’inizio ci sarà qualche complicazione, ma poi la vittoria sarà certa.

Toro

Sembrate più nervosi ma solo perché ci sono problemi di soldi. Nel lavoro molti avranno notato ritardi in pagamenti e contratti. Qualche fastidio, malesseri passeggeri.

Gemelli

Emozionante periodo e soprattutto risolutivo, chi ha chiuso una storia può ripartire alla grande. E’ il momento giusto per gestire le emozioni, ma anche per dire “basta”. Con la salute siete in recupero.

Cancro

L’amore risulta interessante anche se c’è qualcosa che non va, sarebbe meglio parlarne. Nel lavoro sono troppe le cose da fare, ad ogni modo restate sempre uno dei segni più forti del momento. Lo stress deve essere limitato in questo periodo.

Leone

In amore sarete nervosi, qualche piccolo problema con i parenti, qualche discussione per questioni familiari. Le relazioni devono essere protette, sarà un mese un po’ pesante. Nel lavoro sarebbe il caso di approfittare per fare un piccolo stacco. E’ bene non strafare.

80


Vergine

Valuta con molta attenzione le proposte che arrivano. Se c’è stata una delusione si parte verso nuovi orizzonti. Qualche pensiero legato ai soldi resta, ma questo perché siete sempre ansiosi.

Bilancia

Non sciupate le occasioni di questo periodo. E’ possibile innamorarsi di persone molto diverse ma non esagerate nelle ricerche impossibili. Nel lavoro buone opportunità, ma per cambiamenti dovrete aspettare.

Scorpione

I cuori solitari farebbero bene a dire le cose che pensano senza portare avanti rapporti inutili. Dovrete approfittare di questo periodo di cambiamento, ma evitate situazioni che possono comportare disagi.

Sagittario

Se ci sono stati problemi d’amore le cose cambiano in positivo. Ottimo mese, non rimandate niente a domani. Potreste avere un’idea geniale.

Capricorno

Ultimamente ci sono state meno occasioni per stare insieme con il partner. Entro la fine di questo mese si può portare avanti un progetto. Cercate di non stancarvi troppo.

Acquario

Le giornate in arrivo a inizio mese sono le migliori. E’ importante portare avanti nuovi progetti. Dovrete prendere qualche precauzione in più in tema di denaro. In salute ti senti molto più stabile.

Pesci

In amore nuove emozioni in corso. Viaggi e contatti in altre città portano successo. I liberi professionisti iniziano un nuovo progetto. Prestiti o finanziamenti da chiedere solo se necessario. La salute è in recupero.

81


STUDIO ODONTOIATRICO Trasporto da/per areoporti e stazioni GRATUITO Test COVID-19 GRATUITO per i pazienti Goran Gutović - odontoiatra

Perchè in Croazia?

Perchè risparmi il 70%! www.gutovic.com

info@gutovic.com

Ordinacija dr. Gutovic

392 125 44 77 82


O T K C A B

www.alpenplus.it

L O O H C S GIACCA SOFTSHELL ANTIVENTO

GIACCA HYBRID

49,00

49,00

CARANO (TN) VIA NAZIONALE 12 - VICINO AL CENTRO ALIMENTARE TEL. 329 6559170 TRENTO VIA DEL BRENNERO 190 TEL. 0461 829068 83


www.cembrafitnessclub.com 84

Profile for MeLoLeggo Magazine

MeLoLeggo Magazine n.70 - Settembre 2020  

MeLoLeggo Magazine n.70 - Settembre 2020  

Profile for meloleggo
Advertisement