MEDIASTARS ANNUAL 26

Page 1



SOMMARIO Bando di Concorso della nuova edizione Mediastars XXVII Mediastars 26. Una storia di successo di Giulio Rodolfo Le nuove figure professionali dell’Adv di Annalisa Gambaro Lo sviluppo delle aziende fra empowerment e soft skills di Annalisa Gambaro Metaverso: uno sguardo verso il futuro di Lorenzo Zazzera NFT: Arte fra presente e futuro di Lorenzo Zazzera Premio alla Carriera: Paolo Galli di Sofia Galli I Grandi Eventi di Luisa Maria Alberini Twitter: una Ricerca sui Marchi di Luisa Maria Alberini Packaging: un pacco da leggere di Cesare Righi Be Nice to be Stronger: lo stile Swan&Koi Finicks e Inch Packaging Faravelli: behind Great Satisfaction are always Great Raw Materials Obiettivo puntato su Care Intermedia: luogo di incontro di differenti professionalità, competenze e sensibilità Pubblisole: il Network delle idee Mediamorphosis si occupa di idee, alla fine trova sempre quella giusta Tunnel Studios: un’agenzia che progetta, costruisce e cura contenuti che coinvolgono le persone LDB: Sostenibilità ed Empatia, il binomio vincente Innocean Italy: nella mente delle persone Global Brand Communication: Poker d’Assi Anas: quando guidi GUIDAeBASTA Weble: Wings for your Business Brand Cross: Crescere per Migliorarsi Mamma Mia Adv: viva la Semplicità Europ Assistance: you live we care

4 6 7 8 9 10 11 12 14 15 16 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32

Interviste ai Protagonisti della Comunicazione Francesco Gobbato, CEO e Creative Director KF ADV Angela Mencarelli, CEO La Fabbrica Ovaldo Adinolfi Founder & CCO TUS The Unusual Suspects Barbara Pontello, Founder & CEO Pontedilana Federica D’Angeli Visual Designer Denise Lupani, Direttore Clienti BRANDSIDER Federico Novara e Giuseppe Loffredo Co Founder TLC Web Solutions Niccolò Sebastiano Mascitelli Copywriter e Antropologo Filmare Group Christian Baratti Ceo & Founder Global Brand Communication

34 34 34 36 36 36 38 38 38

Area Press & Poster

41 42 48

Sezione Stampa Assegnazione Premi Sezione Esterna Assegnazione Premi

Area Audio & Video Sezione Televisione & Cinema Assegnazione Premi Sezione Tecnica Audiovisiva Assegnazione Premi Sezione Radio Assegnazione Premi

Area Corporate, Pack & Promo Sezione Corporate Identity Assegnazione Premi Sezione Packaging Assegnazione Premi Sezione Promotions Assegnazione Premi

Area Internet & Multimedia

52 53 61 68 72 74 84 92

Sezione Internet Assegnazione Premi Sezione Advertising on Line Assegnazione Premi Sezione Social Media Assegnazione Premi Sezione APP Assegnazione Premi

98 100 110 116 124

Special Stars Albo dei migliori professionisti

127


Mediastars XXVI edizione Elenco delle presenze in concorso: Agenzie, Case di Produzione e Post Produzione che hanno lavorato con le Aziende per la realizzazione dei progetti presentati in concorso e valutati dalle Giurie delle diverse sezioni per la XXVI edizione del premio Mediastars: AGENZIE 21ILAB - 3.2 COMUNICAZIONE - ADVISION - AKOMI - ALKEMY - ALTROMERCATO - ARCHIMEDE - ARE FILMS - ASB COMUNICAZIONE - BEWE - BONZAI - BOOST COLLECTIBLES - BORN HUMAN - BRAND ADVICE - BRANDSIDER - BREATHING - CAFFEINA - CARE - CASIRAGHI GRECO& - CATONI ASSOCIATI - CHEIL ITALIA - CLAB COMUNICAZIONE - CONNEXIA - CONTROCAMPO PRODUZIONI - COPIAINCOLLA - CORILLA - CRAQ DESIGN - CREO - CURVE CREATIVE STUDIO - DAST - DAY ONE - DIGITALMIND - EDITHINK - EMANUELE MARAZZI - ENFASIA - EXPANSION - FERDINANDO CONTE - FILMAREGROUP - FILOBLU - FINICKS - FKDESIGN - FUORISEDE - GIANGO - GIUSTO FARAVELLI - GLOBAL BRAND COMMUNICATION - GO TO NET STUDIOS - GREENWICH COMMUNICATION - GRUPPO ICAT - GUSELLA ADV - HUB09 - INNOCEAN WORLDWIDE ITALY - INSIDE - INSPIRE - INTEGRA SOLUTIONS - INTERACT - INTERMEDIA - JET’S GROUP - JUST MARIA - KF ADV - LA CONTENT - LA FABBRICA - LAMOKA NEUROBRANDING - LAMPI COMUNICAZIONE ILLUMINATA - LATO C - LDB - LESSISMORE - LINKNESS TRATTI - LORENZO MARINI GROUP - LOUDER ITALIA - LYME AGENCY MAMMA MIA - MAMMA MIA ADV - MAND - MAPS - MARCOPOLO - MCI THE AGENCY - MEDIAMORPHOSIS - MELORIA - MILK ADV - MMS AGENCY - MOSTACHOS - NEVER BEFORE ITALIA - NUCLEUS - OLOJIN - PALAZZINA CREATIVA - PARSIFAL - PERAZZA - PONTEDILANA - PRODUCTION CODE - PUBBLISOLE - PUBLIONE - PUNTO A CAPO COMUNICAZIONE - PUZZLE - QUANTO BASTA - QUBIT ITALY - QUESTION MARK - QUOM 3 - REHUB - REWOT - RICCI - ROBILIANT ASSOCIATI - ROLL STUDIO - SELECTION - SIDEBLOOM - SINFONIA - SITE BY SITE - SIXELEVEN - SOLUZIONE GROUP - SPACE DESIGN SDWWG - SPIDER ADV - SUNNY MILANO - SWAN&KOI - TBWA ITALIA - TEMBO - THE AD STORE ITALIA - THE BB’S WAY - THE OPTIMIST - TIKY ADV - TLC WEB SOLUTIONS - TOUCHÉ - TREPUNTODUE - TUNNEL STUDIOS - TUS - VERGANI & GASCO - VMLY&R - VULCANO CREATIVE AGENCY - WEB INDUSTRY - WEBLE - WEBSOLUTE - WE-GO - WOLNET - XG PUBLISHING - XPLACE - ZAMPEDIVERSE. CASE DI PRODUZIONE E POST PRODUZIONE ADFILMS - AKITA FILM - AKITA OFF - ALBATROS FILM - ALKEMY - ALTAMAREA FILM - ARE FILMS - ASB COMUNICAZIONE - BEDESCHI FILM - BRANDCROSS - CARE - CATTLEYA - CENTRAL GROUCHO - CINEFOOD - CLAUDIO BONOLDI STUDIO - CONTROCAMPO PRODUZIONI - DADOMANI STUDIOS - DIGITALMIND - DRESSCODE FILM - EDI EFFETTTI DIGITALI ITALIANI - FEBO FILM - FILMAREGROUP - FILMGOOD - FRAME BY FRAME - GIGASOUND - GO TO NET STUDIOS - GOTHACOM - HAIBUN - HUB 09 - IGGY POST - IMAGO VFX - IN PHOTO STUDIO - INTERACT - INTERMEDIA - JUST MARIA - KF ADV - KUME - LAMPI - MEDIAMORPHOSIS - MENDIPS CORPORATION - MOVIE MAGIC - MOVIE&CLICK - MOVIEMENT HD - MULTISTUDIO - NAUMACHIA - POST WANTED - PRODUCTION CODE - PUBLIONE - SHORT VIDEO PRODUCTION P80 - SQUARE POST PRODUCTION - TAPELESS FILM - TRIP MULTIMEDIA GROUP - UBIK VISUAL EFFECTS - URCA TV - UVC - VENETA VIDEO - WE-GO - WITHSTAND - YOU ARE - ZAMPEDIVERSE. AZIENDE 21ILAB - 3.2 COMUNICAZIONE - 360+ - 5X1000 SESTA OPERA SAN FEDELE - AGENZIA PIEMONTE LAVORO - AGRESTI - AIE ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI - AIFO ASSOCIAZIONE ITALIANA AMICI DI RAOUL FOLLEREAU - AILYN - ALFASIGMA - ALFI COSMETICS - ALÌ SUPERMERCATI - ALLEANZA ASSICURAZIONI - ALLEANZA ASSICURAZIONI - ALPALA - ALTROMERCATO - AMBIENTE UFFICIO - ANAS GRUPPO FS ITALIANE - ANVERA LUXURY TENDER - APMARR - APRILIA - PIAGGIO - ARBI - ARCA PLANET - ARISTON THERMO - ARTSANA - ASSOCIAZIONE CULTURALE ART PHOTO TRAVEL - ASSOCIAZIONE CULTURALE SUGARPULP - ASSOCIAZIONE POIC E DINTORNI - ATISALE - ATLAS CONCORDE - AURA - AUTODROMO NAZIONALE MONZA - AUTOGRILL ITALIA - AUTOMATION SERVICE - AZIENDA AGRICOLA CORTE MOSCHINA - AZIENDA AGRICOLA I SCRIANI - AZIENDA AGRICOLA MONTECARIANO - B2U PRODUCTION - BARILLA - BARREL - BAT BRITISH AMERICAN TOBACCO - BAULI - BAYER ITALIA - BESTWAY - BIALETTI - BIKEEN - BLOOMEST LAUNDRY - BLUEGAME - BOLTON FOOD - BONZAI - BORSA ITALIANA - BREVETTI CEA - BRUNI GLASS - BUZZI UNICEM - CA’ VERA - CAFFÈ DIEMME - CAIL - CALLIGARIS - CAMERA DI COMMERCIO DI BARI - CANTINE FERRARI - CANTINE RIUNITE - CEA ITALIA - CEMON EAU DE PHILAE - CENTRI OTTICA DE GIGLIO - CENTRO COMMERCIALE LEONARDO - CENTRO STUDI ITALIANI - CENTRO VACANZE GARDEN PARADISO - CEREALITALIA - CIMOLAI GROUP - CITTERIO - CL SYSTEM INFORMATICA - CLEMENTONI - COLLEGIO DEI PRIMARI DI CHIRURGIA VASCOLARE - COMEM - COMITATO MARIA LETIZIA VERGA - COMUNE DI FIGLINE E INCISA VALDARNO - COMUNE DI SARSINA - CONSERVATORIO DI MUSICA CAGLIARI - CONSORZIO DEL PARMIGIANO REGGIANO - CONSORZIO DEL VINO VERNACCIA DI SAN GIMINIANO - CONSORZIO RECUPERO VETRO - CONSORZIO TUTELA PROSECCO DOC - CONTARINI - CONTRADA SABUCI - COOPERLAT SOCIETÀ COOPERATIVA AGRICOLA - COSWELL - COVIM - CRACCO - CRAI - D.FENSTEC - DAKEN - DE LONGHI - DEVELEY ITALIA - DIADORA UTILITY - DIMMI DI SÌ - DIOTTO - DISTILLERIA F.LLI CAFFO - DISTILLERIA NARDINI - DKC EUROPE - DOMAR - DOMUS LINE - DR LAURANNE - DUCATI MOTOR HOLDING - DUICOP - DULCIAR - DYNAMOPET - ECLASSIC - ECORNATURASÌ - ECOSPRAY TECNOLOGIE - EDENRED - EICMA - EKIS - ELAH DUFOUR - ELICOMPANY - ELITE - ELITE HOLDING - ELMI - ENEL - ENERCOM - ENTERPRISE - ERBERT EATRIGHT - ERNESTOMEDA - ESAOTE - ESSELUNGA ESTRIMA - EURAPO - EUROCAR - EUROITALIA - EUROP ASSISTANCE - EVHO - F.LLI LUNELLI - FARINA AZIENDA VINICOLA - FEDERLEGNOARREDO - FERRERO TRADING LUX - FEUDO SANTA TERESA - FGP - FIDAT - FIERA NAZIONALE DEL TARTUFO BIANCO DI SANT’AGATA - FILA SOLUTIONS - FILENI - FILMARE - FINESTRE PONZIO - FKDESIGN - FONDAZIONE ARPA - FONDAZIONE LA STAMPA - SPECCHIO DEI TEMPI - FOODLAB - FOSCARINI 1921 - FREE FROM - GALLUCCI RETAIL - GALVANINA - GARBARA AZIENDA AGRICOLA - GARDALAND - GENERALI ITALIA - GENTILI MOSCONI - GEWISS - GIANGO - GIULIANI - GIUSEPPE CITTERIO - GIUSTO FARAVELLI - GLOBAL BRAND COMMUNICATION - GLUFRA - GRAFICAL - GRANDI NAVI VELOCI - GREEN PROJECT ITALIA - GRUPPO BOERO - GRUPPO PIAGGIO - GRUPPO TOSCANO - GSD FOUNDATION - GYNO-CANESTEN HAIR INDUSTRY - HBW - HERNO - HOME SETV - HOMEGA IMMOBILIARE - HONDA MOTOR EUROPE - ITALIA - HOPLÀ VEG&BIO - HUMANITAS MILANO - HYUNDAI ITALIA - I SALONI NAUTICI - IBSA FARMACEUTICI - ICONA DESIGN GROUP - IGOR - IGPDECAUX - IL GIRO D’ITALIA - IL PESTO DI PRÀ DI BRUZZONE E FERRARI - ILCAM - IMA - IMOLA BEVANDE - INFOJOBS - IN’S MERCATO - INTEGRA SOLUTIONS - INTERMEETING - IRECOOP VENETO - IRON LYNX - ISTITUTO CORTIVO - ITALO PERIN - ITALTRIKE - JOYVET - JUNGHERICH ITALIANA - KELLOGS - KIA ITALIA - KIABI - KINDER FERRERO - KITENERGY - KORIAN - KYMCO TAIWAN - LA MOKA COMMUNICATION - LAVAZZA - LE FABLIER - LEF LEAN EXPERIENCE FACTORY - LEGA DEL FILO D’ORO - LINES E TAMPAX - LINKEM - LIQUORIFICIO MORELLI - LIUJO - LOAKER - LOGISTICA UNO - L’OPEROSA - LUIGI GARLANDO - LUPETTI - LUX VIDE - MAMMAMIA ADV - MANNI GROUP - MAREVIVO - MARMO ARREDO - MARTA-MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE DI TARANTO - MARTINI PREFABBRICATI - MCR FOR HEALTH - MEDIASET - MIELE ITALIA - MIO - MOLECOLA-TRINCA - MONDOFFICE - MONINI - MONTENEGRO - MOTO GUZZI - PIAGGIO - MOTTA - MUMA GIN - MUSEI CIVICI CAGLIARI - MUTIKA GROUP - NEREA - NESTLÈ - NILPETER - NOSIO - NOVI - NSE CONSULTING - O BAG - OMAC - OTECH INDUSTRIES - PANINI - PARMACART - PARMACOTTO - PERAZZA - PERFETTI VAN MELLE - PHARMATHEK - PITTICCO - POINT - POLETTO - POLTI - PRESTITIFAIDATE - PRODECO PHARMA - PROMO TURISMO FRIULI VENEZIA GIULIA - QUADRIVIO GROUP - RATTI - RCS MEDIA GROUP - RE.CA - REAL CHIMICA - REALE LAB 1828 - RED BULL - REFLEXX - REM DEVICE - RIO MARE - RISTORANTE 1922 - RIZZOLI EMANUELLI - ROBERTINO ZANCAN - ROBERTO ALIMENTARE - ROLL STUDIO - ROMEO FERRARIS - ROTARY INTERNATIONAL DELEGAZIONE CLUB PONENTE LIGURE - SABELLI - SAFETY & PRIVACY - SAFILO - SAMSUNG ELECTRONICS ITALIA - SAN PELLEGRINO - SANTA TERESA - SAVE THE CHILDREN - SCALE FARAONE - SCHWABE PHARMA ITALIA - SERENA WINES 1881 - SERVERPLAN - SHUCO ITALIA - SIAT SOCIETÀ ITALIANA ANALISI TECNICA - SICIS - SIENA AMBIENTE - SIENA AWARDS - SILVIO CARTA - SIMEU SOCIETÀ ITALIANA DI EMERGENZA-URGENZA - SISAL - SOGEGROSS - SOL LUCET - SOLOAFFITTIPAY - SORELLE BARNABA - SPUMANTE AKÉNTA - SPUMANTE AKÉNTA - STAMPERIA CARCANO - STAR7 - STUDIO ASSOCIATO AVVOCATI VIVIANI E MARSON - SUBITO - SUMMIT TRADING - SYNGENTA - TELEROMAGNA - TEMBO - TENIMENTI LEONE - TENUTA SAN GIORGIO - TERMAL GROUP - TERNA - TERRESANSEVERESI - TEXA - THE BB’S WAY - THE PIROVANO - TIM - TONELLI - TONITTO - TOSCANA AEROPORTI - TRADE PRODUCTION - TRECCANI RETI - TREVISAN DOLCIARIA - UBER ITALIA - UBIQUICOM - U-GROUP - UMBRA GROUP - UNIPOLSAI - UNITRADING - UNOAERRE INDUSTRIES - UP PHARMA - UPM RAFLATAC - VALIGERIA RONCATO - VANIGLIA PRO BY VOLPATO - VARASCHIN - VASILY KLYVKIN - VERONA VOLLEY - VESPA - PIAGGIO - VILLA SANDI - VIMAR - VOICE BRANDING - VOLTECO - VOLVO - WAGAMAMA - WOLNET - ZAROTTI.


Stella Mediastars s.r.l.s. a Socio Unico Titolare e Direttore Editoriale e Organizzativo: Giulio Rodolfo Redazione Studi e Ricerche: Cesare Righi e Luisa Maria Alberini Segreteria Mediastars e Direzione Commerciale: Gabriella Penati Art Direction: Annalisa Gambaro, Greta Colombi, Margeaux Santarelli e Lorenzo Zazzera Viale Lombardia 21 - 20131 Milano Tel. 02 70631880 – 02 23660838 – 02 23660089 www.mediastars.it mediastars@mediastars.it Si ringraziano: Le Agenzie, le Case di Produzione e Post Produzione, le Aziende che hanno iscritto le campagne alla Ventiseiesima Edizione del Premio Mediastars. Le Agenzie, le Aziende e le Associazioni che hanno aderito all’iniziativa invitando i professionististi a fare parte delle Giurie di valutazione e tutti i membri delle diverse giurie per la loro competenza e disponibilità. Gli Inserzionisti del volume Mediastars Annual XXVI Edizione. I professionisti del mondo della comunicazione che hanno accettato di contribuire con il loro intervento al dibattito imperniato sul tema scelto dalla redazione: Cambiare per evolversi. Rita Steffenoni, Annalisa Gambaro, Gabriella Penati, Margeaux Santarelli, Greta Colombi, Carlotta Michelot, Cesare Righi, Lorenzo Zazzera, Martina Serio, Luisa Maria Alberini, Sofia Galli, Donatella Consolandi, Tony Correnti, Guido Di Pace, Paolo Rossi e MRM, Gianni Di Masi, Ferdinando Parlato, Maurilio Brini, Giuseppe Mascitelli e Lorenzo Marini, Paolo Monesi e Square. Il titolare del trattamento dei dati è Stella Mediastars srls a socio unico, nella persona del legale rappresentante pro tempore. I dati personali qui riportati sono raccolti direttamente dagli iscritti alla XXVI edizione del Premio Mediastars, ovvero nelle forme previste dalla legge. I dati vengono trattati nel rispetto degli obblighi di correttezza, liceità e trasparenza imposti dalla normativa relativa al Regolamento generale sulla protezione dei dati personali (Reg. Ue 2016/679 GDPR) tutelando la riservatezza e i diritti degli interessati. Il conferimento dei dati richiesti con la varia modulistica predisposta dal Premio Mediastars è obbligatorio, ai sensi delle vigenti norme di legge e regolamentari applicabili e il loro mancato conferimento potrebbe pregiudicare l’accesso al servizio richiesto.

Coordinamento: Giulio Rodolfo Interviste a cura di: Giulio Rodolfo Supervisione: Giulio Rodolfo e Margeaux Santarelli Realizzazione Grafica: Annalisa Gambaro Finito di stampare il 10 giugno 2022

Area Press & Poster Area Audio & Video

27 AST MEDI

Area Corporate

ARS

Area Internet

MEDIASTARS IL PREMIO TECNICO DELLA PUBBLICITÀ ITALIANA QUATTRO AREE, DODICI SEZIONI MEDIA, PIÙ DI TRENTA CATEGORIE STRATEGICHE RICONOSCIMENTI SPECIAL STAR INSERITI NELL’ ALBO DEI MIGLIORI PROFESSIONISTI RICHIEDI

IL BANDO DI CONCORSO DELLA VENTISETTESIMA EDIZIONE DEL PREMIO MEDIASTARS

mediastars@mediastars.it


SEZIONE STAMPA Categorie: -QUOTIDIANA -PERIODICA -SPECIALIZZATA -ETICO SOCIALE / -SOCIO CULTURALI -SOCIALI / NO PROFIT

SEZIONE ESTERNA Categorie: -ESTERNA -DINAMICA -INDOOR -GRANDI FORMATI -ETICO SOCIALI -SOCIO CULTURALI -SOCIALI / NO PROFIT

Materiali da Presentare per l’Iscrizione: • Scheda d’iscrizione • Descrizione dell’iniziativa da leggere alla giuria con obiettivi, target, punti di forza del progetto (max 20 righe) • File Digitali in formato .jpg o .pdf con dimensioni minime di 1MB, inviati tramite WeTransfer Special Stars assegnate ai Tecnici delle seguenti specializzazioni: Art Direction, Copy, Illustrazione, Fotografia, Digital Imaging.

SEZIONE CORPORATE Categorie: -VISUAL IDENTITY -PRODUCT IDENTITY -RETAIL IDENTITY -ARCHITECTURAL DESIGN -LITERATURE DESIGN -EVENT SYSTEM IDENTITY -BRANDED CONTENT -EDITORIAL IDENTITY -CREATIVE P.R. -ETICO SOCIALI -SOCIO CULTURALI -SOCIALI / NO PROFIT

SEZIONE PACKAGING Categorie: -FOOD -NON FOOD -SERIE COORDINATA -PRIVATE LABEL -PACK COMBINATO -RESTYLING -ESPOSITORI POP -LIMITED EDITION

SEZIONE PROMOTIONS Categorie: -TOUCH POINT MIX -EVENTI E EVENTI ITINERANTI -STREET MARKETING -IN STORE PROMOTIONS -CONCORSI E OPERAZIONI A PREMIO -EDUCATIONAL -ETICO SOCIALI / SOCIO CULTURALI -SOCIALI / NO PROFIT

Materiali da Presentare per l’Iscrizione: • Scheda d’iscrizione • Descrizione dell’iniziativa da leggere alla giuria con obiettivi, target, punti di forza del progetto (max 20 righe) • File Digitali in formato .jpg, .pdf, .ppt, inviati tramite WeTransfer Special Stars assegnate ai Tecnici delle seguenti specializzazioni: Art Direction, Structural Design, Graphic Design, Copy, Illustrazione, Fotografia, Digital Imaging.

4


SEZIONE TELEVISIONE Categorie: -FILM ISTITUZIONALI -FILM DI PRODOTTO -FILM CON TESTIMONIAL -ETICO SOCIALE -SOCIO CULTURALE -SOCIALI / NO PROFIT

SEZIONE TECNICA Categorie: -FILMATI ISTITUZIONALI -SIGLE AUDIOVISIVE -VIDEOCLIP -BRANDED CONTENT ENTERTAINMENT -ETICO SOCIALE -SOCIO CULTURALE -SOCIALI / NO PROFIT

SEZIONE RADIO Categorie: -COMMERCIALE -ETICO SOCIALE -SOCIO CULTURALE -NO PROFIT

Materiali da Presentare per l’Iscrizione: • Scheda di Iscrizione • Descrizione dell’iniziativa da leggere alla giuria con obiettivi, target, punti di forza del progetto (max 20 righe) • File Digitali (.mov; .mp4, .mp3) inviati tramite WeTransfer.Testo del radiocomunicato. Special Stars assegnate ai Tecnici delle seguenti specializzazioni: Art Direction, Copy, Regia, Direzione della fotografia, Color Grading, Montaggio, Animazione, Effetti Speciali, Colonna Sonora/Jingle, Interpretazione/Doppiaggio/Speakers.

SEZIONE INTERNET Categorie: -ISTITUZIONALE -CORPORATE -E-COMMERE -FINANZIARIO -PORTALE -PUBBLICA AMMINISTRAZIONE -COMMUNITY -PROMOZIONALE -SOCIO CULTURALE -ETICO SOCIALE -NO PROFIT

SEZIONE ADV ONLINE Categorie: -BANNER -ADVERGAME -VIRAL -DEM & MAIL MARKETING -GAMING -SEO -ETICO SOCIALE -SOCIO CULTURALE -NO PROFIT

SEZIONE SOCIAL MEDIA Categorie: -CORPORATE CONTENT -PROMOTIONAL CONTENT -ISTITUTIONAL/PA -BRANDED CONTENT -TESTIMONIAL -RESTYLING -ETICO SOCIALE -NO PROFIT SEZIONE APP Categorie: -ISTITUZIONALE -E-COMMERCE -ETICO SOCIALE -NO PROFIT

Materiali da Presentare per l’Iscrizione: • Scheda d’iscrizione N.B. PER I SITI: evidenziare l’indirizzo del sito ed eventuali user e password che consentano la visualizzazione da parte della giuria • Brief informativo da leggere alla giuria con la descrizione dell’intervento e la definizione degli obiettivi (max 20 righe) • File Digitali in formato .jpg, .pdf, .ppt, inviati tramite WeTransfer Special Stars assegnate ai Tecnici delle seguenti specializzazioni: Direzione Creativa, Concept Design, Structural Design, Graphic Design, Usability, Software Development, Art Direction, Copy, Regia, Programmazione, Animazione, Effetti Speciali, Musica, Colonna Sonora, Montaggio, Speaker.

5


Giulio Rodolfo Direttore Editoriale Mediastars 4 marzo 1963. Figlio d’arte, puo’ vantare un nonno pubblicitario. Appassionato di immagini, design e comunicazione conduce da molti anni Mediastars. Da circa dieci anni è impegnato a favorire un dibattito costruttivo, all’interno del settore, organizzando convegni, tavole rotonde e cicli di interviste agli esperti.

Una storia di successo Il Premio MEDIASTARS, giunto alla sua XXVI edizione, è uno dei più autorevoli riconoscimenti a livello nazionale per la realizzazione di campagne di Advertising, Corporate Design e Comunicazione Multimediale. Ancora una volta ha voluto premiare la creatività e la professionalità di tutti coloro che operano nello sviluppo di soluzioni di comunicazione classica e multimediale. Quest’anno l’ambita e qualificante Stella MEDIASTARS, simbolo del premio, è stata assegnata per le seguenti Sezioni: Stampa, Esterna, Radio, Tv/Cinema, Tecnica Audiovisiva, Corporate Identity, Promotions, Packaging Design, Internet, Adv on Line , App, Social Media e Sociali/No Profit.

giorno, scegliendo quindi di portare in gara la realtà della programmazione al pubblico in sequenza libera. In questo modo ogni prodotto pubblicitario concorre da solo contro tutti gli altri della sua Sezione, anche nel caso di campagne multi-soggetto. Vengono premiate solo le idee in grado di emergere, che hanno una qualità superiore ed una forza comunicativa più coinvolgente. Inoltre, esaminando i lavori presentati secondo la competenza tecnica di ogni giurato, sono stati attribuiti diversi riconoscimenti ai tecnici professionisti che hanno realizzato le campagne. Questi importanti riconoscimenti chiamati Special Stars costituiscono l’ambito premio assegnato ai Tecnici Professionisti per le singole voci di specializzazione enunciate per ogni Sezione.

Per questa XXVI edizione nelle Giurie sono state confermate oltre un centinaio di presenze di qualificati professionisti provenienti da Aziende, Agenzie, Case di Produzione e Post Produzione Audiovisiva e esperti del settore freelance. Come consuetudine rappresentanti di alcune agenzie che hanno iscritto i lavori in concorso, sono stati invitati in qualità di giurati per verificare personalmente la trasparenza del meccanismo di votazione adottato dalle nostre Giurie. Questi naturalmente non hanno potuto valutare le campagne in cui erano coinvolti, al fine di garantire uno svolgimento del lavoro di Giuria assolutamente imparziale, obiettivo che hanno potuto constatare anche grazie alla presentazione dei risultati finali alla fine di ogni seduta.

Il volume Annual 26 MEDIASTARS, che ha lo scopo di tramandare alla storia della pubblicità italiana le più qualificate e creative comunicazioni pubblicitarie dell’anno e il nome dei migliori Tecnici Professionisti, viene stampato in 3200 copie e raggiungerà, con il nuovo Bando di Concorso presente nelle pagine iniziali del volume, i Direttori Marketing delle principali Aziende nazionali produttrici di beni, servizi e utenti pubblicitari, tutte le migliori Agenzie di pubblicità italiane, le Case di Produzione e Post-Produzione audiovisiva, le Agenzie che si occupano di sviluppare idee per Internet, le Associazioni professionali, i singoli professionisti noti in ogni settore di specializzazione in campo pubblicitario.

Le Giurie composte da 222 professionisti hanno valutato complessivamente un numero di 580 lavori e espresso, attraverso 16.082 mail, i loro giudizi in merito all’originalità dell’idea creativa, alla sua realizzazione e al valore comunicazionale del lavoro prodotto all’interno del media per cui era stata progettata. Dopo una prima valutazione, circa il 20% delle campagne in concorso, le migliori di ogni Sezione del premio, tutte pubblicate sul volume Annual, si sono qualificate in Short List e sono state sottoposte ad una nuova valutazione che ha determinato il Premio Mediastar I° Classificato di ogni Sezione. I Giurati hanno avuto la possibilità di esprimere un secondo giudizio, questa volta composito, indicando un parere di tipo specialistico sulle tecniche impiegate e, più in generale, sul valore comunicativo delle campagne. Da questa impostazione sono derivate due classifiche: la prima in base al valore dell’arte dei tecnici professionisti che hanno collaborato alla realizzazione della campagna, la seconda invece in base ai voti riportati dalle diverse campagne nelle diverse sezioni e che porta all’assegnazione dei premi le prime tre campagne di ciascuna Sezione.

Mediastars ha ricercato un contatto con le diverse figure che hanno collaborato alla XXVI Edizione e con i professionisti che hanno preso parte alle Giurie selezionatrici. Il dibattito è stato impostato sul tema guida scelto dalla redazione: Arte e Pubblicità... un amore possibile. Sono state raccolte diverse testimonianze di professionisti della comunicazione e creativi, i cui interventi sono stati pubblicati sul sito www.premiomediastars.com. Una selezione dei contributi più significativi sul tema è pubblicata su questo Annual con l’intento di rappresentare le diverse voci che hanno partecipato a questa iniziativa. Mediastars realizza le illustrazioni dei simboli delle aree media del Premio ispirandosi agli astri che popolano il cielo paragonandoli ai professionisti della comunicazione che a volte si uniscono in costellazioni per raggiungere obiettivi importanti. Nella nostra galassia ci sono quattrocento miliardi di stelle, e nell’universo ci sono più di cento miliardi di galassie. Ma ogni stella ha una sua storia. Il premio Mediastars premia i vincitori con una stella per dare valore ai professionisti del mondo pubblicitario e far risplendere la loro luce.

Una delle innovazioni più importanti proposte da MEDIASTARS è quella di aver rifiutato una suddivisione in categorie merceologiche perchè fortemente convinta della commistione di sollecitazioni a cui veniamo sottoposti giorno dopo

6


LE NUOVE FIGURE PROFESSIONALI DELL’ADVERTISING a cura di Annalisa Gambaro Nel mondo della pubblicità possiamo individuare due tipologie di figure professionali, quelle che lavorano nella pubblicità e quelle che lavorano per la pubblicità: le prime includono tutte le aziende e i professionisti del settore; le seconde, invece, comprendono quelle figure che vengono assunte per un periodo non continuativo durante il processo di creazione, produzione o panificazione. Il mondo dell’advertising è in continua evoluzione e con l’avvento delle nuove tecnologie i cambiamenti sono sempre più frequenti e radicali. Tradizionalmente la pubblicità si è sempre rivolta ad una massa indistinta, i messaggi promozionali dovevano essere persuasivi e convincere il maggior numero di spettatori possibili; con la nascita delle nuove tecnologie, tuttavia, cambia il metodo dell’advertising e inizia un’attenta analisi del target. Oggi è l’utente stesso a cercare le informazioni, i prodotti e/o i servizi di cui ha bisogno: è la nascita della cultura user centered.

Nel mondo della pubblicità tradizionale due sono le figure di spicco: il copywriter, colui che si occupa della stesura dei contenuti testuali pubblicitari, e l’art director, che si occupa degli elementi visivi. Con l’avvenimento della pandemia da Covid-19 molte aziende hanno cominciato a sfruttare il digital marketing, potenziando i reparti web e puntando su figure specializzate in possesso di digital skills. Ciò non significa che il marketing tradizionale sia superato, al contrario una strategia integrata tra canali digitale e tradizionali è ciò che spesso porta al successo. La crescente tendenza della società di affidarsi alle nuove tecnologie e ad internet in particolare, ho portato ad una richiesta esponenziale di nuove figure professionali. Tra queste figure troviamo: Il SEO Specialist si occupa principalmente dell’ottimizzazione dei siti web sui motori di ricerca: attraverso lo studio di keyword strategiche riesce ad indirizzare il traffico di utenti qualificati verso il sito web; ad affiancarlo troviamo sempre il SEM (Search Engine Marketing) Specialist, un esperto e specialista in advertising e campagne da veicolare sui motori di ricerca come Google o Bing. Il Content Manager si occupa del processo di ideazione, realizzazione, pubblicazione e aggiornamento di contenuti di vario tipo. Nello specifico le sue attività riguardano la creazione di testi per siti web, landing pages, newsletter, post sui social media, ma anche contenuti multimediali, come immagini, video, podcast. Il Content Manager deve quindi definire una content strategy in linea con la mission, la vision e gli obiettivi aziendali, oltre che con il target di riferimento. Il Web Analyst si occupa di leggere, monitorare con scrupolo, analizzare le informazioni e i numeri del business per poi, elaborarli, interpretarli e disporli in modo da renderli utili e ottimizzabili. Per questa ragione il Web Analyst è una figura di fondamentale importanza e la sua richiesta sul mercato è sempre più elevata. Un settore del digital che ha visto un’impennata nel 2020, è sicuramente quello dell’e-Commerce: nel 2020, infatti si è registrare un incredibile +71% degli acquisti online, un trend destinato ad avere numeri da capogiro anche nel 2021. Gestire un e-commerce non è semplice e spesso richiede figure diverse tra loro: il digital marketing trova un’applicazione diretta nell’E-Commerce Specialist. Questa figura gestisce le vendite online di uno o più negozi digitali, seguendo le strategie di vendita,

esattamente come si farebbe per un negozio “fisico”; inoltre, si occupa della gestione degli ordini, sicurezza delle transazioni e attenzione al customer care. La figura del Growth Hacker si è fatta strada anch’essa negli ultimi anni. Essa aiuta le imprese, i liberi professionisti e aziende a trovare la propria strada per la crescita ma attraverso strade non istituzionali. Il Growth Hacker è specializzato nella crescita di un progetto, di un percorso digitale di un’azienda o nel lancio di uno specifico prodotto ed ha competenze tecniche, oltre che di marketing. La sua peculiarità è quella di trovare soluzioni ideali attraverso condizioni particolari come: risorse limitate, tempi stretti e/o grande concorrenza.

7


LO SVILUPPO DELLE AZIENDE TRA EMPOWERMENT E SOFT SKILLS a cura di Annalisa Gambaro

Con Empowerment si intende “un processo capace di liberare il potenziale personale e professionale per raggiungere obiettivi rilevanti per sé stessi e per l’organizzazione”. L’importanza dell’empowerment deriva dall’esigenza delle aziende di essere sempre più competitive, offrendo ai collaboratori la piena responsabilità di esprimere al massimo il proprio potenziale. I vantaggi dell’empowerment possono essere definiti sia a livello dei collaboratori sia a livello aziendale: Dal punto di vista dei collaboratori il lavoro assume significato, perde monotonia e accresce la propria autostima; inoltre, il collaboratore può scegliere come e quando svolgere i propri compiti e partecipare alle decisioni che riguardano lui e il suo operato. Infine le conoscenze professionali e le capacità del collaboratore. sono riconosciute e ricompensate. A livello aziendale i vantaggi determinati dall’empowerment possono essere riscontrati nell’incremento dell’efficacia e dell’efficienza dei processi, oltre che nell’aumento del capitale conoscitivo interno: mantenendo al proprio interno collaboratori di valore e diminuendo il turnover del personale. Alla base di un empowerment efficace vi è la competenza relativa alla specifica prestazione prevista che sono caratterizzate da conoscenze, skills, motivazioni, aspettative e atteggiamenti. Le conoscenze e le skills sono quantificabili e riguardano gli aspetti dell’individuo che possono essere modificati e accresciuti quantitativamente e qualitativamente attraverso la formazione e l’esperienza professionale. Al contrario, le motivazioni, i tratti, le aspettative e gli atteggiamenti sono più difficili da individuare e modificare. Oggi le soft skills sono sempre più richieste, perché se appare più facile per un datore di lavoro addestrare un dipendente a specifiche abilità tecniche, è chiaramente più complicato farlo per le attitudini trasversali. Uno studio ha rilevato che l’80% dei risultati conseguiti nella carriera sono determinati dalle competenze trasversali e solo il 20% dalle competenze difficili, o hard skills. Ma quali sono esattamente le differenze?

Le Hard Skills sono puramente specifiche del lavoro, sono principalmente legate alla conoscenza, all’esperienza e alle capacità concrete di una persona nello svolgere un compito particolare. Possono essere acquisite e perfezionate attraverso l’istruzione, la formazione e la pratica, inoltre sono facilmente misurabili.

Con Soft Skills, invece, si intende le abilità interpersonali e i tratti della personalità, che determinano il modo in cui un individuo lavora da solo e con gli altri. Possono essere suddivise all’incirca in tre categorie: competenze personali, sociali e metodologiche. Queste competenze trasversali sono caratteristiche generali non misurabili che possono essere acquisite attraverso un processo di apprendimento informale: ad esempio interagendo con i colleghi o partecipando a riunioni sociali e feste aziendali. L’importanza delle soft skills nel contesto lavorativo è determinata, innanzitutto, dal fatto che sono piuttosto rare; Non esistono infatti documenti che possano certificare le proprie capacità personali ma possono essere valutate solo sul campo, a fronte dei risultati effettivamente raggiunti da ciascun professionista. Tra le soft skills più richieste ci sono abilità comunicative, capacità di problem solving, gestione del tempo e rispetto delle scadenze, oltre che capacità di lavorare in team e intelligenza emotiva.

8


METAVERSO UNO SGUARDO VERSO IL FUTURO a cura di Lorenzo Zazzera

Il Metaverso è salito alla ribalta dopo l’annuncio di Facebook, che ha deciso di denominare “Meta” la holding del Gruppo, la quale controlla le piattaforme Facebook, Whatsapp, Instagram e Oculos, e di avviare un progetto con questo nome. Il Metaverso di Facebook è una sorta di “Internet portato in vita”, o almeno reso in 3D. Mark Zuckerberg lo ha descritto come un ambiente virtuale in cui è possibile entrare invece di limitarsi a guardarlo su schermo. Ma parlare oggi di cosa significhi “Metaverso” é come discutere di cosa fosse Internet negli anni 70’. Guardando indietro nel tempo, il termine Metaverso è stato coniato dallo scrittore di fantascienza cyberpunk Neal Stephenson nel suo romanzo Snow Crash del 1992, dove è descritto come un mondo virtuale dove le persone si collegano tramite dispositivi tecnologici di realtà aumentata. Dai primi anni 2000 cominciano a comparire nel settore dei videogiochi i primi veri precursori del Metaverso, che permettevano all’utente di immergersi in veri e propri mondi virtuali online dove interagire con altri utenti.

Il primo gioco a riprendere questo concetto è stato Second Life, una piattaforma multimediale online che consente alle persone di creare un avatar e avere una seconda vita virtuale. Attualmente molti giochi multiplayer online come Fortnite, Call of Duty, Minecraft, e Roblox hanno reso il fenomeno del gaming mainstream, costruendo piattaforme che possono essere considerate le fondamenta per lo sviluppo del Metaverso che verrà. Oggi il Metaverso è rappresentato da network nei quali le persone possono accedere semplicemente con un computer e una connessione a internet. Per utilizzare la maggior parte di queste piattaforme, interagire e compiere azioni, però, bisogna avere un portafoglio crittografico (Crypto wallet) e della criptovaluta. Il Metaverso può definirsi approssimativamente come un universo digitale frutto di molteplici elementi, tra cui video, realtà virtuale e realtà aumentata. Nel Metaverso gli utenti accedono tramite visori 3d e vivono delle esperienze virtuali; possono socializzare, giocare con altri utenti, creare avatar, creare oggetti, assistere a concerti, conferenze, viaggiare, e molto altro. Nonostante esistano ad oggi delle piattaforme online che si possono definire a tutti gli effetti dei metaversi, come Decentraland e SandBox, le sfide che il Metaverso dovrà affrontare per diventare una realtà sono molteplici. Come detto in precedenza il primo problema riguarda l’hardware, poiché in questo momento il Metaverso dipende fortemente dalle tecnologie e dai dispositivi VR (realtà virtuale), AR (realtà aumentata) e MR (realtà mista). La maggior parte di questi è tutt’altro che leggera, portatile o conveniente, e per questo il Metaverso ad oggi non può avere un’adozione su larga scala. E oltre all’accessibilità hardware, la sfida consiste nell’avere modelli di alta qualità e prestazioni elevate in grado di garantire un’immersione virtuale realistica. Il Metaverso inoltre memorizzerà più dei nostri indirizzi e-mail e delle nostre password, riuscendo secondo gli esperti a memorizzare anche i comportamenti degli utenti. Con questa enorme miniera di dati, la tecnologia dovrà garantire la privacy delle informazioni e la protezione dei dati personali di ogni utente, rendendo necessarie la creazione di nuove strategie di sicurezza. Infine, come i social media, anche il Metaverso avrà la sua quota di trasgressori. E anche questo richiederà una legislazione adeguata in materia. Il Metaverso non esisterà in un luogo reale, sarà un mondo virtuale oltre i confini internazionali. Ciò significa che i paesi e le autorità dovranno capire come esercitare la propria giurisdizione per garantire uno spazio sicuro per gli utenti. Tutto questo ci fa presumere che il Metaverso è un concetto sicuramente ancora in fase di sviluppo, proprio come lo era Internet nella sua prima fase e che ci vorrà del tempo prima che questo entri a far parte integrante delle nostre vite.

9


NFT ARTE TRA PRESENTE E FUTURO a cura di Lorenzo Zazzera

NFT è l’acronimo di non fungibile token. Il termine token letteralmente fa riferimento a un simbolo o a un gettone, più in generale a una risorsa. Non fungibile, vuol dire che questa risorsa è unica, non sostituibile con un’altra. In pratica, un NFT è un di certificato di proprietà su un bene digitale unico. Facciamo un esempio: un dollaro è un bene fungibile poiché se scambiato con un altro dollaro avrà esattamente lo stesso valore. Una figurina collezionabile invece è unica nel suo genere, dunque non è fungibile. Come detto, un NFT è il certificato di autenticità di un bene digitale, che può essere un’immagine, un video, un file di testo o una traccia musicale. Grazie a una certificazione basata su blockchain una sorta di registro indelebile delle transazioni digitali, gli NFT sembrano risolvere un problema tipico dell’arte digitale: quello di essere replicabile all’infinito in copie identiche all’originale, senza possibilità di controllo reale sulla sua provenienza, sul possesso e sulla distribuzione. Oggi il fenomeno NFT, che nasce nel 2017, sembra aver radunato un gruppo di persone molto ricche che stanno pagando cifre smisurate (in criptovalute) per delle “opere” che presumono verranno pagate ancora di più quando le venderanno in futuro: pura finanza, puro mercato e speculazione. Con un rischio bolla non trascurabile. La caratteristica più originale degli NFT criptoartistici sembra essere la disintermediazione della catena mercanti, case d’Asta, gallerie d’arte e gli artisti. L’arte digitale infatti passa direttamente dal produttore al consumatore, senza che ogni operatore debba ottenere una quota di profitto sulla transazione. Tutto questo sembra essere l’inizio di un nuovo movimento artistico culturale fortemente improntato sull’arte e sul mondo digitale, ma ci sono ancora alcuni ostacoli da superare prima che questo diventi realtà.

Gli esperti nel settore nft e della crypto art hanno tra i vari spunti di riflessione il problema dell’impatto ambientale, come quello di ridurre l’energia elettrica necessaria per le operazioni di transazione. Anche se, in generale, gli esperti di sicurezza informatica definiscono il sistema della crypto art come una sorta di nuova frontiera per lo scambio sicuro di opere d’arte, sia in versione fisica che digitale, soprattutto vista l’importanza dei sistemi di antivirus e dei meccanismi per assicurare la corretta identificazione dei proprietari delle risorse oggetto di transazione in un mercato fisicamente non identificabile e molto offuscato come quello attuale. Tra possibili bolle speculative, truffe, scarsa intuitività del fenomeno e impatto ambientale, i contro degli Nft sono parecchi e vanno attentamente indagati. Ma questi nuovi certificati digitali sono riusciti a portare i concetti di unicità e rarità in un mondo come quello digitale, caratterizzato dall’infinita riproducibilità dei contenuti, e questo rappresenta una vera e propria rivoluzione per l’intero settore.

10


PAOLO GALLI a cura di Sofia Galli

Mi ha sempre colpito la sua voglia di fare le cose in allegria, con il sorriso sulle labbra e il suo entusiasmo che metteva in ogni progetto da affrontare. Donatella Consolandi Amministratore unico Agorà Comunicazione

Nasce a Milano il 25 marzo 1955, un Ariete, l’essenza dell’energia e della forza vitale. Dopo gli studi classici al Carducci, entra alla Scuola di Giornalismo e diventa giornalista professionista nel 1976, seguendo le orme del padre Arrigo, vicedirettore del quotidiano “La Notte”. Nello stesso anno comincia la sua attività giornalistica a “Il Giornale Nuovo”, che Indro Montanelli aveva fondato appena due anni prima. Qui Paolo entra come cronista e via via procede fino a diventare inviato speciale. La foto che campeggia nel suo profilo Linkedin dice tanto dell’importanza di quegli anni: Paolo che gioca a calcio (la sua grande passione come sportivo e come tifoso dell’Inter) e Montanelli dietro che lo osserva mentre fa il tifo per la squadra del Giornale nel torneo tra testate giornalistiche. Negli anni 80, gli anni d’oro della Comunicazione, Paolo decide di mettere a frutto la sua esperienza in questo campo ancora tutto da esplorare. Nel 1985 fonda insieme a Davide Argenti, fotografo, art director, ma prima di tutto amico fraterno, l’agenzia di advertising Atlantis e Pr Atlantis, due sigle che hanno fatto la storia della comunicazione in Italia. Nei quasi 40 anni di attività nelle agenzie di cui è stato titolare (da Atlantis a Convention Italia a Pencil Comunicazione Integrata) Paolo ha sviluppato strategie di comunicazione con un servizio di creatività pubblicitaria, organizzazione eventi e ufficio stampa, mirato a utilizzare tutti i media e i canali di comunicazione. “La buona reputazione di un’azienda deve essere costruita proprio grazie all’utilizzo dei nuovi media, nell’ambito di una strategia di comunicazione integrata che comprenda una serie di strumenti, ciascuno di essi caratterizzato da regole e linguaggi propri” sono le parole con cui Paolo ha presentato la nascita di Pencil. Negli oltre 40 anni di attività nel settore è stato autore con il suo team di molte campagne di successo per aziende quali Mitsubishi, Panasonic, Barilla, Bosch, Rehau, Pentax, Millefiori. Tra i vari premi, il Leone ricevuto a Cannes per lo spot Mitsubishi…mi stupisci! Prima facciamo nascere l’idea, poi temperiamo la matita: c’è molto di Paolo nell’head che accompagnava l’immagine di Pencil !

11


I GRANDI EVENTI

Luisa Maria Alberini Centro Ricerche Mediastars

Ventesima edizione quella del 2021 inaugurata alla Fiera di Parma nel salone del made in Italy alimentare. Cibus la più grande manifestazione fieristica dedicata al comparto agroalimentare ha segnato la presenza di circa 45.000 operatori professionali in visita, i top buyer da tutta Europa oltre all’arrivo di delegazioni qualificate da Paesi d’oltremare, Usa e Asia in testa. Presenti inoltre i titolari di aziende top, i Consorzi di tutela dei prodotti a denominazione di origine, le organizzazioni industriali ed agricole del settore. Numerosi i convegni che hanno discusso su diverse tematiche; dai canali di distribuzione alle prospettive di vendita, dalla valorizzazione alla difesa sui mercati internazionali dei prodotti a denominazione d’origine, dall’obbiettivo della sostenibilità alle sfide delle transizioni climatiche, digitali e sociali. 80 sono gli anni di storia che Cibus vanta nel suo curricolo. Fu costituita nel 1939 con il nome di Mostra delle Conserve Alimentari, prima manifestazione al mondo dedicata al prodotto alimentare e alle relative tecnologie e con uno spirito innovativo che la portò a distinguersi dalle fin troppo numerose mostre mercato e fiere campionarie. L’edizione del 1949 e le successive segnarono una grande crescita con l’apertura di nuovi padiglioni e lo sviluppo di nuove aree tematiche e in seguito, primavera del 1971, la costituzione del Salone delle Industrie Lattiero-Casearie afferma il ruolo di centralità su un altro settore strategico dell’industria alimentare. Ma è solo nel 1985 che Cibus si costituisce e nei decenni successivi Cibus Tec si conferma tra le principali manifestazioni internazionali del settore, consolidando nel lungo periodo la propria leadership nel campo delle tecnologie per l’industria alimentare. Con la chiusura dell’ultima edizione, definita della ripartenza dopo l’anno di silenzio dovuto al Covid 19, Giancarlo Giorgetti, Ministro dello Sviluppo Economico, visitando gli stand di Cibus a Parma, ha parlato di “Una scommessa vinta” e di “Un successo oltre le aspettative”. Con il convegno “Innovare o decrescere” tenutosi nell’ultima giornata organizzato dall’Università di Parma nuovi protagonisti del settore con 16 gruppi di ricerca il Digital Innovation Hub ha permesso il trasferimento tecnologico tra università e industria. Un programma che sotto diverse sigle porta avanti, progetta, sviluppa e commercializza le soluzioni più avanzate per il mondo contemporaneo. La fiera mondiale leader per l’industria professionale della bellezza che con più di cinquant’anni di storia è appuntamento imperdibile per tutti gli interessati al settore della bellezza e del benessere. Si tiene a Bologna e coinvolge i grandi e piccoli operatori dell’industria della cosmetica, che a più livelli discutano e svelano i diversi passaggi che portano alla creazione di un prodotto. Nel successo di questo straordinario risultato c’è innanzi tutto la capacità di fornire soluzioni personalizzate e poi l’obbiettivo di osservarne la sostenibilità. A dare un’idea dell’importanza che negli anni ha assunto Cosmprof una serie di manifestazioni parallele: Cosmopack che ha dato vita a un vero e proprio salone internazionale dedicato alla cosmetica e in particolar modo alla filiera produttiva della stessa, a cominciare dalle materie prime per arrivare al prodotto finale, prendendo in considerazione anche molti altri aspetti, come ad esempio il packaging o i macchinari di produzione. Altro evento Cosmo Perfumery & Cosmetics, dedicato alle proposte dei migliori brand di cosmetici è stato pensato per rispondere alle continue richieste del mercato e alle esigenze più sentite e sofisticate. Più specificamente Cosmoprime affianca la linea della profumeria di alta gamma, della sostenibilità e del concetto di Lifestyle Beauty: una visione del prodotto cosmetico che mette al centro la persona e i suoi valori, in una relazione unica tra il cliente che esprime le sue necessità e il fornitore che adatta il proprio prodotto ai bisogni del singolo. Cosmoprof è una fiera fortemente selettiva riservata alle principali aziende che operano nell’ambito della cosmesi e della profumeria con una produzione di eccellenza e di elevata qualità. Particolare attenzione è stata riservata negli ultimi anni alla linea Green un’area dedicata ai brand prestigiosi che si sono attenuti allo sviluppo di tematiche ambientali, che si sono cioè distinte per la realizzazione di prodotti cosmetici e di profumeria di qualità ma allo stesso tempo ecosostenibili. Cosmoprof può essere definita la vetrina per quegli operatori che vogliono farsi conoscere, e che desiderano rendersi conto delle nuove tendenze del mercato per essere pronti a rispondere alle mutate richieste della clientela. Sono gli anni Sessanta e l’Italia, superato il conflitto mondiale, è in piena ricostruzione edilizia. Si alzano enormi edifici, fatti di centinaia di appartamenti, tutti con lo stesso problema: la ricerca di mobili adatti alla nuova vita, mobili funzionali, essenziali, forse più semplici, senz’altro meno decorati. La Germania che negli stessi anni vive lo stesso fermento di ricostruzione riapre a Colonia Koelnmesse storica esposizione dedicata proprio al settore della casa e dell'arredamento ed è un successo. La possibilità di presentare e offrire elementi d’arredo, dai mobili agli accessori, convince un gruppo di imprenditori del settore, ad aprire nello spazio Fiera di Milano, la prima edizione del Salone del Mobile. Nel 1965 al salone mobile si aggiungono in un diverso padiglione alcune aziende selezionate del settore di design moderno. Due anni più tardi Al Salone del Mobile, diventato “internazionale”, si affiancano nel tempo altre sei manifestazioni fieristiche. Nel 1974 nasce Eurocucina, nel ’76 Euroluce, cui seguono Eimu, dedicata agli spazi di lavoro e ribattezzata SaloneUfficio, il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, il Salone Satellite e il Salone Internazionale del Bagno. Cambia anche la sede espositiva, con l’edizione del 2011 gli espositori entrano nel quartiere di Fiera Milano a Rho. Dal 2005 l’arredo italiano arriva a New York e a Mosca con i Saloni WorldWide. Nel 2018 viene inaugurata l'edizione di Shanghai. Il Salone Internazionale del Mobile si sussegue con un ritmo biennale. L’edizione 2020 viene tuttavia annullata a causa della pandemia di Covid-19. Riprenderà con il settembre del 2021 sotto l’organizzazione assegnata a Stefano Boeri. L'evento più importante correlato al Salone del Mobile è il Fuorisalone con l’offerta di eventi culturali, show room, rassegna e mostra cinematografica, una serie di appuntamenti per l'esposizione di idee e progetti riguardanti piante e ambiente, le esigenze abitative post pandemia, l'auto del futuro, scienza e tecnologia. Altra fiera "inglobata" nella settimana dei Saloni, la biennale Euroluce. Si può dire a conclusione che Il “salone” raccoglie ogni volta aziende produttrici di sedute e mobili per la casa (interno ed esterno), elettrodomestici e materiali (sia di rivestimento sia strutturali). Sono presenti anche suggerimenti, prototipi e studi sulle nuove tecnologie, ma anche esercizi di stile e performance di designer famosi ed emergenti.

12


Quando cerchi le notizie, trovi corriere.it.

Corriere.it e Nucleus, SEO vincente al servizio dell'informazione. Nucleus e RCS MediaGroup sono felici di celebrare la vittoria del Premio Mediastar Special Star in Interaction Design per la Search Engine Optimization di corriere.it 2020-2021. Fare SEO significa confrontarsi con la piattaforma informatica più sofisticata al mondo: Google. L'attività che Nucleus e corriere.it stanno portando avanti da inizio 2020 rappresenta una sfida ineguagliabile. È complessità. Strategia editoriale, ottimizzazione semantica, architettura informativa, sviluppo software, performance, supporto quotidiano alla redazione, analisi dei dati e confronto con il mercato sono solo alcune delle attività svolte. È impatto. Nel 2021 corriere.it si è confermato primo sito italiano di informazione online (32,7 milioni di utenti unici a maggio 2021, dati Audiweb). Lavorare con corriere.it significa avere un impatto sui percorsi di informazione degli italiani. È scienza. Lavorare su migliaia di nuove pagine ogni giorno significa avere un approccio sistemico e data-driven: è un laboratorio in cui ogni cambiamento ha effetti immediati e innovare significa sperimentare in tempo reale. È crescita. Non solo dei risultati, ma anche della competenza, grazie ad un continuo scambio di know how ed esperienza tra i due team. Grazie corriere.it! Grazie Mediastars!

Con noi, la vostra SEO non sarà più la stessa.

13


Luisa Maria Alberini Centro Ricerche Mediastars Luisa Maria Alberini è figlia d’arte del giornalista, scrittore e storico della cucina Massimo Alberini. Incomincia presto a lavorare a La Cucina Italiana, come redattrice e qualche anno dopo passa al settimanale Gioia, dove ne diventa vicedirettore. Segue l’ingresso alla Rizzoli Corriere della Sera.

14


Cesare Righi Centro Ricerche Mediastars

Cesare Righi. Copy di lungo corso, ha militato in Ogilvy, CPV, SPN, NCK, Publinter, TBWA, FCB, BJKE, SPQR, ha insegnato in Accademia di Comunicazione. Giornalista pubblicista, ha curato, per 20 anni, la rubrica Bar Sponsor per la testata specialistica Strategia.

15


Luca, Gaia, Gloria

va dei linguaggi e dei processi, e un percorso progressivo sugli impatti ambientali e sociali del fare impresa.

BE NICE TO BE STRONGER: LO STILE SWAN&KOI.

Gloria Di Donatantonio web designer e digital art director La trasformazione digitale ci permette di ottenere risposte in tempo reale, costruendo eventi o percorsi di apprendimento on line, campagne just in time che si collegano all’informazione, ma soprattutto a dare sostegno alle persone. Il carattere “human” è al centro di ogni progetto digital dell’Agenzia: dai siti inclusivi, che permettono l’accesso e la fruizione da parte di persone con disabilità visive, alla realizzazione di contenuti per le piattaforme social con l’obiettivo di essere più ingaggianti, a cataloghi e magazine interattivi, che fanno cultura di prodotto o di servizio o di filiera.

Swan&Koi è una società benefit di mktg comunicazione e formazione associata UNA, Assobenefit e Confindustria Intellect. Ha scelto 2 sedi a Milano e Bologna, in ambienti verdi, informali, accoglienti come a casa, in cui il team possa incontrarsi e lavorare all’interno o in esterno, fisicamente o virtualmente. Perché la sostanza per essere di qualità, deve essere libera di scegliere la sua forma ideale. Da oltre 10 anni ha come premessa e mission il contenuto benefit stesso della sua competenza ed attività: accompagnare le aziende verso un percorso di responsabilità e sostenibilità, utilizzando le più attuali tecnologie del settore a supporto dei valori del brand. Un agire verso la sostenibilità in una forma progressiva, articolata e multicanale, come dimostrano le diverse case history dei Clienti (AIFO, Bonomelli, Frette, Greenrail, Hampestead Tea, MiMoto, Misura Stevia, North Sails solo per citarne alcuni), che diventa leva strategica contribuendo alla creazione di una completa circolarità economica.

Gaia Zavoli owner e direttore creativo La pubblicità non è ormai un linguaggio sufficiente per comunicare. Può sembrare provocatorio, ma a noi di Swan&Koi la comunicazione tradizionale sta stretta. Non ci permette di trasferire la complessità della marca e il potenziale che essa può esprimere come leva culturale di sviluppo economico e sociale. La nostra competenza comunicativa attinge ad una base culturale altra, in un dialogo con quella pubblicitaria. Alle arti, anche virtuali, alla storia, alla religione, alle scienze umane, a tutto ciò che è in grado di sostenere il processo evolutivo. BeNice, Strong Ideas, Inspired By Nature sono i pilastri del nostro essere, ma Lab1 è il nostro spazio di libertà creativa in cui sperimentare nuove vie per comunicare col nostro team interno di autori, storytellers, videomaker, fotografi, illustratori, e animatori. La transmedialitá è la chiave narrativa autentica su cui poggia la nostra creatività per uno storytelling integrato, memorabile, di lunga durata nell’era del Metaverso. Tutto questo con l’approccio empatico che ci distingue.

Luca Baroni direttore clienti Lavorare per una società Benefit, con un codice etico vincolante e inconsueto nel suo settore e modelli formativi proprietari, ha il vantaggio da un lato di potersi avvalere di partner come il Comune di Milano, il Politecnico di Milano, la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, il Salone della CSR e dell’innovazione sociale, dall’altro di poter dialogare come consulenti con le marche, creando un team unico con il Cliente. Questo significa avere grande cura nell’ascolto di esigenze e problematiche e nella definizione di KPI, ROI e misurazioni di impatto. Il cappello valoriale unisce, infatti, i percorsi della marca verso una digitalizzazione sempre più trasformati-

16


Photographer Helmut Rabel - Performer: Alexander

www.swankoi.com

MILANO - BOLOGNA 17


18


“Behind great satisfaction are always great raw materials” Intervista a Silvia Di Tommaso (Faravelli Corporate Communications Manager) Abbiamo pensato la campagna per una declinazione su stampa di settore, in sinergia con digital e social. Great Satisfaction è stata lanciata nella primavera/estate 2021 sulle principali testate di settore sia in Italia che in Europa e Stati Uniti. Un’altra caratteristica è la sua continua evoluzione: fin dal suo lancio, gli obiettivi e valori del brand sono stati rafforzati con una serie di iniziative che hanno coinvolto collaboratori e pubblico sui canali social e che continueranno anche nel corso del 2022, con nuove declinazioni.

Come mai Faravelli ha deciso di partecipare al premio Mediastars? Di cosa vi occupate? Faravelli è un’azienda famigliare italiana, con quasi 100 anni di esperienza alle spalle. Lavoriamo nel business-to-business, occupandoci di distribuzione di materie prime chimiche a livello internazionale per i settori dell’industria alimentare, nutraceutica, farmaceutica, cosmetica, della nutrizione animale e della chimica industriale. Abbiamo voluto candidarci al Premio Mediastars perché alla comunicazione crediamo molto. Negli ultimi anni abbiamo cercato di staccarci dai canoni classici del b2b e proporre un approccio diverso, consapevoli che al di là degli ambiti in cui si lavora, la comunicazione parla innanzitutto alle persone e alle loro emozioni. Il risultato più recente di questo lavoro è stata la nostra ultima campagna, Great Satisfaction e ci piaceva l’idea farla conoscere alle vostre Giurie: le Special Star vinte (Direzione Creativa e Experience Design) sembrano darci ragione e noi ne siamo contentissimi!

In questo percorso siete stati accompagnati da un’agenzia? Sì, certo. Lavoriamo da diverso tempo con Puzzle S.r.l., che nel 2021 ha festeggiato 30 anni di attività nel mondo del Brand Design, Advertising, Below the Line e Digital. A loro, nel 2018, avevamo affidato il nostro corporate rebranding, un lavoro complesso, premiato nell’ambito di altre manifestazioni. Oggi, per le due Special Star che ci siamo aggiudicati i complimenti vanno a Sonia Riva (Direttore Creativo) e al team di creativi che ha lavorato a questo progetto composto da Laura Fumagalli e Stefano Di Tommaso, per aver saputo sviluppare e creare per noi una campagna che ci ha colpito sin da subito per l’originalità e che abbiamo scelto perché dinamica, colorata, inclusiva, “disruptive” al punto giusto rispetto al mondo in cui operiamo, in grado di staccarsi dai cliché del b2b e mettere al centro i nostri clienti, con uno stile professionale ma diverso e fresco, in cui ci rispecchiamo molto e che esprime la nostra essenza: uno stile tipicamente “faravelliano”.

A proposito di Great Satisfaction, quali sono i tratti salienti? Forse potremmo dire che è una campagna “non b2b”. Ha elementi di grande impatto grafico, a partire dalla headline che parla da sola e nel complesso propone un approccio H2H, molto attuale perché dà spazio all’emozione e all’esigenza di avere soddisfazione e gratificazione. La scelta cromatica è vivace, gioiosa; le immagini - inclusive e con lo sguardo sempre rivolto al lettore - fanno da supporto al concept.

19


20


Intermedia è un’agenzia di comunicazione integrata, un luogo di incontro di differenti professionalità, competenze e sensibilità. Per noi comunicare vuol dire creare nuovi immaginari, stimolare corde sottili, a volte invisibili ai più, per coinvolgere emotivamente il consumatore. Siamo organizzati in quattro aree operative: advertising, graphic design, web marketing e video production, così ogni progetto può essere affrontato in forma cross-mediale da subito. Il food, l’automotive e i servizi sono i principali settori di mercato nei quali operano i nostri clienti, con la maggior parte dei quali abbiamo rapporti di collaborazione da lungo periodo.

Riso Almo. Questa azienda produce riso solo da seme certificato Almo ed è distribuita nella GDO. Per Riso Almo abbiamo studiato la grafica dei packaging della gamma dei risi bianchi, realizzando una serie di videoricette dedicate: “Le Ricette di Casa Almo”. La collaborazione con il brand ha portato alla realizzazione del nuovo sito di e-commerce e alla produzione e pianificazione dello spot tv “Chiamalo per nome”, declinato in forma integrata sui social. Cl System. Per questa importante azienda, che produce un evoluto software per Consulenti del Lavoro, abbiamo studiato la nuova brand image e realizzato una video strategy in motion graphics, con l’obiettivo di aumentarne la notorietà presso un target profilato di potenziali clienti.

Igor Gorgonzola. Da diversi anni seguiamo la comunicazione web e social di questo rinomato brand, eccellenza italiana da quattro generazioni nella produzione del formaggio Gorgonzola. Da sempre l’azienda ha creduto nel valore del digital per comunicare il proprio prodotto e per ampliare la notorietà di marca. Per Igor Gorgonzola gestiamo e curiamo la presenza on line articolando la comunicazione in modo sinergico attraverso le principali piattaforme: Facebook, Instagram, YouTube, LinkedIn e Google. Realizziamo contenuti di valore con un linguaggio fresco e moderno, volto ad intercettare nuovi stili di vita e abitudini di consumo, raccontando le caratteristiche del Gorgonzola Igor con un forte focus sulla ricettazione e consolidandolo come un apprezzato love brand.

Il futuro del software paghe e amministrazione del personale è arrivato!

21

Intermedia Factory è la nostra unit dedicata alle produzione video. Ogni giorno lavoriamo per raccontare, intrigare, spiegare, emozionare, realizzando contenuti video efficaci per le più diverse esigenze di comunicazione, anche in motion graphics. Abbiamo al nostro interno le competenze creative, quelle tecnico produttive e i mezzi di produzione, questo ci permette di essere efficienti, di offrire un’ampia gamma di servizi e di realizzare produzioni sempre coerenti con le strategie di comunicazione. Intermedia Factory è il luogo dove creatività e capacità produttiva si incontrano, anche per realizzare progetti di altre agenzie.


il network delle idee vincitore quest’anno della Special Star per il copy

Pubblisole è una delle più importanti agenzie di comunicazione della Romagna, con sede a Cesena. Grazie a una forza editoriale unica nel suo genere per mezzi, media proprietari e competenze espresse, Pubblisole è in grado di realizzare progetti cross-mediali ad alto contenuto creativo e tecnologico. Le azioni di marketing sono supportate da un network di aziende interne che godono di un profondo radicamento sul territorio. MASATO – Dietro alla buona comunicazione Un team di creativi. Ma non è tanto il “chi”, quanto piuttosto il “dove” a fare la differenza. MASATO è sempre dietro ai clienti per sostenerli, dar loro visibilità e spingerli a fare sempre meglio. Sempre nascosti nelle loro strategie, nei loghi, nelle campagne pubblicitarie, nei siti e nei post sui social. Non hai mai sentito parlare di MASATO? Molto probabile. Però conosci molto bene le aziende che si affidano a MASATO per le attività di comunicazione. Strategie, web marketing, advertising online e offline, grafica, video, gestione dei social e tutto ciò che serve a un brand o a un prodotto per essere visibile e immediatamente riconoscibile. Questo è quello che fa MASATO, stando sempre dietro le quinte della buona comunicazione. PUBBLISOLE MEDIA – MARKETING – SPORT Nell’intricato scenario della comunicazione, l’attività di un centro media diventa fondamentale. Monitorare costantemente il mercato dei mezzi di comunicazione (media research) per selezionare gli spazi in cui l’inserimento di un commercial è più adatto al business dei clienti (media planning) e coordinare le dinamiche e le trattative di acquisto di pacchetti con le concessionarie pubblicitarie (media buying) sono solo alcune delle attività del reparto Media di Pubblisole. Da anni pianifichiamo e realizziamo, per importanti brand nazionali, campagne pubblicitarie multipiattaforma tanto sui mezzi di proprietà quanto su media legati alle più importanti concessionarie pubblicitarie italiane. Pubblisole sviluppa anche progetti di marketing sportivo coordinando tutte le aree del business: gestione della comunicazione, sponsorizzazioni, organizzazione eventi, hospitality, ristorazione, realizzazione delle immagini di gara e telecronaca. Dal 2018 Pubblisole è concessionaria esclusiva del Cesena Football Club, la più importante realtà sportiva romagnola. IL GRUPPO EDITORIALE Pubblisole è il principale gruppo editoriale multimediale nato in regione nel settore dell’informazione, dell’emittenza radio-televisiva e della produzione di format. Ci contraddistingue l’autorevolezza e l’alta credibilità nell’approfondimento dei contenuti, la qualità dei programmi televisivi e la predisposizione a rinnovarci costantemente per rispondere ai bisogni sempre nuovi del pubblico. TELEROMAGNA Teleromagna è l’emittente leader del territorio romagnolo. Fondata nel 1974, è una delle prime televisioni private sorte in Italia. Entra da subito in tutte le case della Romagna e nell’immaginario collettivo grazie ai suoi programmi che l’hanno incoronata realtà locale più seguita del piccolo schermo. Oggigiorno la TV generalista è più viva che mai; i suoi contenuti localmente prodotti, spesso in diretta, sono la chiave del successo. Una comunicazione corretta dei fatti e degli eventi del territorio rendono Teleromagna l’interlocutore privilegiato per enti, istituzioni e privati. Dopo l’avvento del digitale terrestre di seconda generazione, Teleromagna conferma la sua forza e la sua leadership conservando lo storico canale 14, visibile in tutta l’Emilia-Romagna. TR24.it Il primo portale d’informazione dell’Emilia-Romagna dal quale è nato un canale all news. Attualità, cronaca, sport, politica ed economia, con contributi video esclusivi, in tempo reale h24.

22


Mediamorphosis si occupa di idee: le pensa, le elabora e le scarta. Alla fine trova sempre quella giusta

La missione dell’agenzia è fare emergere i valori dei clienti per posizionarli in modo chiaro sul mercato. Lo fa attraverso progetti di comunicazione creativi e utili, memorabili e funzionali. È il 2000 quando Piero Brighetti, dopo aver lavorato per una decina d’anni come designer e Art director presso diverse realtà, decide di fondare Mediamorphosis. La società trova casa in centro a Bologna, nello stesso palazzo in cui nel 1885 nacque anche Il Resto del Carlino. Già nella scelta del nome con cui Brighetti battezza l’attività c’è l’idea che la comunicazione sia un organismo in continuo mutamento. “Mediamorphosis” non vuole quindi essere soltanto un’etichetta da applicare sul campanello, ma anche una presa di coscienza e una dichiarazione di intenti: la metamorfosi dei media e del loro utilizzo è inevitabile; l’agenzia deve saperla interpretare e, possibilmente, anticipare. Così è stato. In oltre 20 anni, Mediamorphosis ha cambiato sembianze più volte. Partita come studio grafico che collaborava perlopiù con enti pubblici e case editrici, è diventata un’agenzia di comunicazione con una propensione all’advertising e, più di recente, ai progetti digitali.

Piero Brighetti CEO e Design Manager Mediamorphosis

Oggi, l’agenzia si occupa di progetti di comunicazione completi per aziende ed eventi. Unendo la strategia creativa per il posizionamento di marchi e prodotti ai servizi di visual design, branding, copywriting, content marketing, produzione video e realizzazione di esperienze in realtà virtuale, Mediamorphosis aiuta ogni azienda a esprimere le proprie potenzialità. A partire dal 2011, l’agenzia si è inoltre specializzata nella comunicazione della sostenibilità aziendale, oggi più che mai fattore di competitività per le imprese.

Un’importante risorsa di Mediamorphosis è il proprio territorio: Bologna e l’Emilia Romagna. Qui, nel cuore della Motor Valley, della Food Valley e della Packaging Valley, sono infatti radicate imprese di successo che hanno conquistato il mondo. Mediamorphosis, collaborando con le più importanti aziende del comparto industriale bolognese, contribuisce a rendere più efficaci i loro messaggi sui mercati nazionali e internazionali. Il legame con il territorio è manifestato anche dalla partnership instaurata con la Virtus Pallacanestro Bologna. Da due anni Media Partner delle Vu Nere, Mediamorphosis realizza per la società virtussina varie tipologie di video da diffondere sui social media. In un settore competitivo come quello della comunicazione, Mediamorphosis ha poi saputo crescere anche a livello di fatturato (+40% nel 2021 rispetto al 2020) e di personale impiegato (sui 15 addetti), grazie alla fedeltà della clientela e alla progressiva acquisizione di nuovi committenti. Numeri che spingono l’agenzia a fare ancora meglio e a perfezionare le proprie competenze, nella consapevolezza che “chi più sa, più fa”. Se davvero la metamorfosi dei modi di comunicare è un processo inarrestabile, comprendere il cambiamento è la chiave per aprire le porte del futuro prossimo.

23


“Un’agenzia di comunicazione che progetta, costruisce e cura contenuti che coinvolgono le persone, dando vita a nuovi punti di vista per aziende coraggiose”. Abbiamo iniziato quando i computer non esistevano, e la creatività nasceva sulla carta; siamo cresciuti insieme all’evolversi delle nuove tecnologie, ne abbiamo fatto parte, le abbiamo studiate, vissute e plasmate. Siamo un “sistema” creativo, un incubatore di talenti dove le intuizioni diventano realtà. Un’insieme di appassionate ed esperte menti strategiche per progettare, realizzare, inventare. L’esperienza maturata in settori molto diversificati al fianco di aziende di ogni dimensione ci ha consentito di maturare una conoscenza approfondita di un elevato numero di mercati e tecniche comunicative, sviluppando un know-how ampio e consolidato che fa, della multi-settorialità, un significativo punto di forza. I nostri progetti sono riconosciuti e premiati come soluzioni speciali per le esigenze comunicative più originali. Abbiamo una particolare competenza nei linguaggi della rete, del video e dell’animazione, elementi fondamentali per dare più forza ai messaggi e valore ai prodotti. Sviluppiamo progetti integrati che mixano efficacemente strategie di advertising offline a progetti digitali che poi, attraverso la rete e i nuovi media, permeano la quotidianità. Tunnel Studios oggi è in grado di fornire tantissimi servizi. Spesso nel nostro lavoro si è condizionati dai ritmi serrati e dalle richieste di reparti marketing, purtroppo, con poca competenza e tanto cattivo gusto, cosa che ci ha fatto spesso perdere di vista la nostra mission: ‘convincere’, raccontando in modo onesto le aziende per cui lavoriamo, mettendoci sempre una grande dose di creatività. Fortunatamente, la ‘selezione naturale’ ci sta dando la possibilità di fare un ulteriore salto verso la direzione, che noi riteniamo essere quella giusta. Crediamo che un’agenzia di comunicazione, per contribuire al successo di un brand, debba fare una cosa molto semplice: imparare a conoscerlo e avere il coraggio di non dire sempre SI, ma di consigliarlo e accompagnarlo in percorsi spesso poco battuti, originali ma funzionali al business dell’azienda. Molte volte le agenzie parlano, ma non ascoltano, invece chi fa questo lavoro ha un compito importante, che è quello di entrare in contatto con il brand dall’interno. Il creativo, in sostanza, deve essere necessariamente anche un po’ psicologo. CHE NOVITÀ CI SONO IN VISTA PER TUNNEL STUDIOS? Partendo dall’anno appena terminato, il 2021, si è chiuso con una grande novità per il gruppo Tunnel, che è divento ufficialmente partner creativo di una delle più grandi internet company italiana, leader nel mercato del digital advertising per grandi account e nei servizi di marketing locale, firmando un accordo che vedrà Tunnel attiva su progetti creativi che andranno dall’online all’offline. Il 2021, però non è stato importante solo per le nuove collaborazioni; infatti, l’anno appena concluso ha contribuito alla crescita del gruppo anche in termini di fatturato, si è infatti consolidato un + 25% rispetto all’anno precedente. Il 2022, oltre alle partnerschip, porta al gruppo Tunnel un’altra novità, la gestione del brand “General”, specialista nel settore dei detersivi per lavatrice e del suo corrispettivo per il mercato professionale. General è stato affidato a Tunnel dal gruppo Sutter, già cliente storico dell’agenzia. Tunnel Studios, si dovrà occupare del posizionamento e della comunicazione digitale sia per quanto riguarda il B2B che il B2C. A rendere il 2022, però, davvero un anno speciale è il “super compleanno” dell’agenzia, che compie i suoi primi 20 anni di attività. Un anniversario importante, fatto di creatività, di brand, di contenuti, di persone. 20 anni di successi e di soddisfazioni, che hanno visto Tunnel crescere di anno in anno. In questi ultimi due anni soprattutto, pieni di cambiamenti, non ci siamo mai fermati sia dal punto di vista operativo sia da quello strategico. Sono stati anni di ristrutturazione aziendale, di scelte strategiche, di consapevolezze. Abbiamo “sfruttato” questi anni di silenzio illusorio per dire la nostra, e lo abbiamo fatto lavorando prima di tutto sulla nostra agenzia. Questo cambiamento ci ha portati ad affrontare nuovi accordi commerciali e importanti sinergie che hanno contribuito a far crescere ancora una volta il Gruppo. Uno degli obiettivi più importanti è stato sicuramente quello di riuscire sempre a mantenere un livello qualitativamente molto alto dei servizi che offriamo. Vogliamo essere riconosciuti per la qualità e non per la quantità. Crediamo nel lavoro fatto bene, ragionato, pensato, non nella stereotipazione infinita dei progetti, che tendono prima o poi a somigliarsi tutti. Oggi stiamo vivendo un momento particolarmente entusiasmante, tante gare vinte, tanti riconoscimenti e tanti nuovi stimolanti progetti.

24


Sostenibilità ed Empatia, il binomio Vincente Intervista a Francesco Bettelli, Presidente e Direttore Creativo LDB 2 premi per progetti legati alla sostenibilità: Mielizia e Volvo Car Italia. Per Mielizia premio “Dolci & Consumi Awards” come Miglior Campagna Stampa Consumer 2021 e Miglior Campagna Stampa Trade 2021 consegnato all’evento TESPI Mediagroup all’interno di CIBUS 2022. Per Volvo Car Italia: premio Mediastars sezione Corporate Identity 1° classificato categoria Etico Sociale, Special Star per la Direzione Creativa e la Copy Strategy con il progetto 4EST Suite. Qual è la ricetta vincente della comunicazione sostenibile? Non so se esiste una ricetta vincente, ma sicuramente posso descrivere il processo che ci ha portati a questi bellissimi risultati e che speriamo di poter replicare. Il primo ingrediente è il cliente. Fortunatamente lavoriamo con marchi di grande valore che hanno a cuore il bene collettivo, un bene che non è solo legato alla sostenibilità ambientale, ma è anche sociale e territoriale. Il loro impegno è concreto e ogni giorno portano avanti progetti ed iniziative dall’alto valore etico per migliorare la vita di tutti. Il nostro lavoro parte proprio da qui: da un’attenta analisi delle azioni e dell’impatto che esse hanno su ambiente e persone. Ragioniamo sui KPI che si sono dati i nostri clienti e su come stanno raggiungendo i loro obiettivi, partiamo dai dati concreti per stimolare il pensiero creativo. Da qui inizia quel processo di deduzione e intuizione, ragione e immaginazione, emozione e riflessione, pensiero divergente e pensiero convergente che ci porta ad elaborare soluzioni creativamente empatiche. Con le nostre campagne diamo valore e voce alla responsabilità collettiva e all’impegno concreto dei nostri clienti. Mielizia e Volvo: due progetti dall’alto coinvolgimento valoriale. Il progetto di Mielizia nasce dalla creazione di una strategia di comunicazione multimediale che mette al centro le responsabilità collettive sul futuro della biodiversità. Il cliente, molto attivo sull’argomento da decenni, ha sposato l’idea di creare un “grido” d’allarme per risvegliare la coscienza e stimolare ad agire differentemente. La campagna ha come protagonisti i bambini, che rappresentano il domani e che ci pongono domande sull’ambiente, sul futuro delle api, sulla biodiversità. Lo spot è un susseguirsi di scene di bambini che protestano verso l’indifferenza degli adulti alla protezione delle api e salvaguardia della biodiversità. Il claim “Agiamo sostenibile” è stato riportato in tutta l’immagine coordinata del brand. Per Volvo il lavoro è partito dalla strategia di comunicazione del gruppo internazionale relativa alla sensibilizzazione verso il global warming. Il brand, come è noto, è da sempre in prima linea verso le tematiche ambientali e sociali, con obiettivi già da tempo indicati per la elettrificazione della intera gamma di vetture e la decarbonizzazione dei processi produttivi. Nell’ambito delle attività di Volvo Studio Milano, lo spazio multifunzionale in cui il brand promuove i propri valori attraverso l’incontro delle arti e delle scienze, Volvo Car Italia ha promosso una art commission a un giovane collettivo di musica contemporanea. Il gruppo stava lavorando musicalmente proprio sulle tematiche ambientali e così, dal dialogo tra il cliente, noi di LDB e il collettivo è nato il progetto “condiviso”. Potremmo definire questo lavoro come una committenza (più che un branded content), un ibrido tra progetto di comunicazione e progetto musicale dove, tuttavia, la parte artistica è decisamente preponderante. Tengo a precisare infatti che il lavoro del collettivo si è svolto nella massima libertà creativa: io ho seguito le fasi di creazione dell’opera interfacciandomi con il gruppo ma senza mai invadere il campo musicale, il cliente ha ascoltato l’opera una volta conclusa la composizione. 4EST Suite è pertanto una suite in nove parti che racconta l’impatto distruttivo causato dalla tempesta VAIA nel 2018; un’opera musicale commissionata da Volvo Car Italia in cui esigenze artistiche e valori sociali si sono incontrati in un libero territorio di scambio tra brand e creatività. Qual è quindi l’approccio di LDB per la sostenibiltà? LDB è molto sensibile e attenta ai temi della sostenibilità, tanto che negli ultimi anni ha strutturato una consulenza completa che copre tutti gli ambiti: dall’assessment con la valutazione dei portatori d’interesse, la definizione delle attività da realizzare ed i KPI da monitorare, fino a tutta la comunicazione on e offline per valorizzare il marchio e raccontare a clienti, prospect e stakeholders l’impegno concreto dell’azienda. A tutto questo abbiamo affiancato anche la ricerca e la gestione di finanziamenti europei per supportare i progetti aziendali e aumentarne la visibilità.

25


Innocean Italy: nella mente delle persone. Fondata nel 2008, Innocean Italy celebra il quattordicesimo anno di attività con ottimi risultati al Premio Mediastars. Tre diverse campagne realizzate da Innocean Italy hanno raccolto un primo posto, un secondo classificato, due nomination in Short List e quattro Special Star. Abbiamo chiesto a Federico Merla, General Manager e Alan Dindo, Direttore Creativo, quale sia il significato di questi riconoscimenti per Innocean Italy.

Federico Merla Questi riconoscimenti suggellano un percorso di sviluppo fondato sul nostro posizionamento “Right There”. Essere “Right There” per noi significa essere “esattamente lì”, con il messaggio giusto, nella mente delle persone nel momento del bisogno. Fare quindi in modo che persone con vite articolate e ricche di impegni, nel momento in cui necessitano di un prodotto o servizio pensino ai nostri clienti.

Federico Merla General Manager e Alan Dindo Direttore Creativo Inocean Italy A questo scopo Innocean Italy ha investito incessantemente in capacità creativa, con un forte team italiano in continua crescita ed un hub di eccellenza a Berlino. Nell’ultimo anno abbiamo inoltre rinforzato le nostre competenze in ambito digital e CRM e dal mese di maggio é pienamente operativo il reparto AdTech dedicato a programmatic e social. Si tratta di un percorso di crescita condiviso anche a livello di network europeo e che ha già portato a diversi successi, tra cui un oro a Cannes ed il riconoscimento come “Agency of the year” in Germania nel 2020 e numerose acquisizioni di nuovi clienti in vari paesi. Alan Dindo Il network globale di Innocean celebra quest’anno il suo 17° anniversario, e ci onora poterlo festeggiare vedendo riconosciuto il nostro lavoro da tanti professionisti italiani del settore. Crediamo profondamente nel potere delle idee come motore primo del successo dei nostri clienti. I progetti Hyundai “Out but Loud” e “The Messenger”, sviluppati in piena pandemia, sono una pratica dimostrazione della nostra filosofia “Right There” e dimostrano come un’idea creativa forte possa creare un legame emotivo con il brand in qualunque contesto. La campagna Kia Service dimostra invece come un insight centrato, quale il dubbio di aver sbagliato scelta, possa moltiplicare le possibilità creative e ingaggiare le persone anche su servizi articolati come il post vendita. Per Innocean Italy il futuro è quindi nell’evoluzione continua tramite competenze sempre più specializzate, in grado di anticipare ciò’ che chiede il mercato.

26


27


Quando guidi GUIDAeBASTA

Anas, con circa 32 mila km di strade statali, autostrade e raccordi autostradali, 18.602 ponti e viadotti e 2.034 gallerie, è la società del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane che si occupa di infrastrutture stradali. Da quasi un secolo, costruisce le strade che connettono ogni località del Paese, le gestisce e le mantiene efficienti e sicure per i propri utenti nel corso del tempo. La società è protagonista nel mondo della progettazione, della costruzione e della manutenzione stradale e tra i leader riconosciuti a livello internazionale. Inoltre, quale principale gestore di rete nazionale, insieme al Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile, Anas è impegnata nell’obiettivo di ridurre gli incidenti stradali del 50% entro il 2030 attraverso un piano d’azione strategico a medio termine, articolato su più fronti, che vede destinare sempre più risorse alla manutenzione programmata e al potenziamento degli standard di sicurezza utilizzando le best practice che la tecnologia di ultima generazione mette a disposizione, come il progetto Smart Road, fortemente voluto dal Mims, quale tassello chiave della mobilità del futuro, abilitante per lo sviluppo della Smart Mobility e propedeutica ai futuri scenari di guida autonoma dei veicoli. Per tutte queste ragioni, il Contratto di Programma Anas 2016-2020 rimodulato è passato da 23,4 miliardi a un totale di 29,9 miliardi di investimenti. In particolare, 15,9 miliardi (+44% rispetto alla situazione precedente), pari al 53% del Piano complessivo, sono stati destinati alla manutenzione programmata, adeguamento e messa in sicurezza della rete e 14 miliardi, pari al 47%, sono invece destinati a nuove opere e completamenti itinerari. Tra le principali cause di incidentalità restano però ancora prevalenti la distrazione alla guida, legata all’uso di smartphone, il mancato rispetto della precedenza e la velocità troppo elevata. Come rilevato dalla Ricerca Osservatorio Stili di Guida Utenti, commissionata da Anas e condotta dallo Studio Righetti e Monte Ingegneri e Architetti Associati con il contributo dell’Unità di Ricerca in Psicologia del Traffico dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, inoltre un italiano su tre non allaccia le cinture di sicurezza e uno su due non utilizza i dispositivi di ritenuta per bambini.

Sulla base di questi dati, perciò, sono fondamentali campagne di informazione al fine di promuovere la cultura della sicurezza: una maggiore attenzione mentre si guida, oltre naturalmente al rispetto delle regole del Codice della Strada, sono elementi essenziali per tutelare l’incolumità di tutti. Ecco perché negli ultimi anni, Anas con il Mims e la Polizia di Stato, si è fatta promotrice di campagne di informazione e di educazione alla guida e al rispetto delle regole del Codice della Strada, come “Quando guidi #GUIDAeBASTA”, rivolta prevalentemente ai più giovani. Un target che si è cercato in questi anni di raggiungere attraverso manifestazioni dedicate, contest musicali, campagne di informazione radiofoniche e televisive anche grazie al supporto di testimonial

del mondo dello sport, della musica e dello spettacolo in grado di raggiungere e coinvolgere un pubblico, soprattutto giovane, più vasto. Perché non basta migliorare le strade, bisogna anche viaggiare in sicurezza.

28


Il nostro claim è Wings for Your Business perché Weble aiuta le imprese a volare sempre più in alto, sviluppando strategie di Marketing & Comunicazione e creando esperienze digitali memorabili con un occhio sempre rivolto alla performance.

Valori ed esperienza Per comprendere un’azienda, come per capire una persona, quello che conta veramente sono i valori e l’esperienza che possiede. Weble è l’insieme dei valori trasmessi da chi la governa e delle esperienze di crescita e miglioramento sia tecnico che intellettuale che i suoi componenti vivono giorno dopo giorno. L’unione di valori ed esperienze, come l’unione di impulso e tempo che scorre, ha generato un modello in continuo miglioramento che oggi segue linee guida molto precise. Weble è onorata dei riconoscimenti ricevuti per i lavori presentati al concorso Mediastars XXVI ed è orgogliosa di raccontarsi. Dario Peroni e Daniele Rosario

Ogni progetto che Weble prende in carico inizia con un’attività di Analisi e Strategia finalizzata alla creazione di valore per il cliente. Investiamo in innovazione e ricerca continua al servizio della performance. Ogni risultato è tale solo se può essere misurato, per questo la creazione di indicatori di performance sta a monte di ogni nostra attività di marketing. Lavoriamo per un futuro in cui le aziende sappiano utilizzare in modo efficace e diligente gli strumenti digitali per un miglioramento continuo dell’offerta a vantaggio di tutti. Ogni progetto è un’opera unica creata e realizzata per il cliente in modo esclusivo con l’obiettivo di risultare memorabile per chi la fruisce. Condividiamo con il cliente il nostro know-how con l’obiettivo di renderlo sempre più preparato alle sfide digitali.

Vicenza Oro

Brevetti CEA

Pakelo Lubricants

29

Santo Passaia


Emanuela Cavazzini socio e amministratore delegato e Roberto Bosatra socio e direttore generale Brand Cross

CRESCERE E MIGLIORARSI. UN’OPPORTUNITÀ ANCHE GRAZIE ALLA PANDEMIA. Ne usciremo migliori è stato il mantra che ci ha accompagnato nei primi mesi di lockdown del 2020. Forse non è stato poi così vero se pensiamo alle tensioni sociali e politiche che si sono susseguite in questi due anni di pandemia, e adesso con la guerra in Ucraina, ma nel nostro piccolo vogliamo spezzare una lancia a favore di quel motto se riferito al nostro settore e soprattutto a Brand-Cross. Se da un lato gli operatori del settore dello spettacolo, dell’intrattenimento e della produzione, seppure molto compromessi dalla pandemia, si sono uniti in uno sforzo comune e condiviso per affrontare insieme il periodo, le restrizioni e i protocolli, dall’altro come Brand-Cross ne abbiamo tratto vantaggio per fare importanti riflessioni sul presente e sul futuro della nostra impostazione aziendale e della nostra mission. Il 2021 è stato un anno di crescita per Brand-Cross in termini di fatturato rispetto al 2019 (e ovviamente rispetto al 2020 che non fa testo per quasi nessuno del nostro settore). Una crescita per noi importante perché contraddistinta dalla realizzazione e dall’avvio di produzioni non solo pubblicitarie, o comunque legate alla comunicazione di un brand, ma anche di produzioni broadcast di contenuti diversi: dal format TV alla TV series, dal cartone animato al digital e all’evento. Questo ci ha portato a riflettere molto sul nostro percorso e sui nostri obiettivi futuri. Il mercato pubblicitario è sempre più faticoso da sostenere con la passione e la fiducia degli anni passati. I budget sempre più contenuti, i pagamenti sempre più dilazionati, i margini sempre più risicati, la competizione sempre più parcellizzata, agguerrita e a volte poco corretta. In aggiunta la frenesia da social concorre a mortificare una professione di tutto rispetto e ancora di grande professionalità come la nostra e ad avvilire il vero valore aggiunto che siamo in grado di dare dopo tanti anni di esperienza a tutto tondo. Nel mondo broadcast è diverso. Certo i budget sono compressi come pure la marginalità, ma lo spazio per applicare al meglio la nostra professionalità e il nostro know how è come un campo di grano sterminato. E la sperimentazione gioca ancora un ruolo importante perché costruisce linguaggi e personaggi nuovi, o permette a chi si è da sempre solo cimentato con la pubblicità di dare voce al proprio talento anche in ambiti diversi. E poi, cosa importante, ci si diverte ed emoziona ancora. Per questo, proprio grazie alla pandemia, possiamo dire di essere cresciuti. Non solo in termini più freddi di numeri, ma soprattutto cresciuti nella consapevolezza che si può ancora fare bene e con passione un lavoro che tanto amiamo. E con tale consapevolezza ci accingiamo ad affrontare il 2022 investendo il nostro tempo e anche nuove risorse. Investendo nell’ambito della comunicazione del brand per quei clienti e agenzie che ci hanno dato fiducia in tutti questi anni e per quelli futuri che vorranno instaurare un rapporto diretto, trasparente e di piena collaborazione e investendo nell’ambito broadcast con nuove produzioni, alcune delle quali già avviate, e con nuovi progetti in fase di sviluppo. Ne siamo usciti migliori. Sì, questo ci sentiamo proprio di dirlo.

30


Mamma Mia Adv

viva la semplicità

Spesso le cose più semplici sono le migliori.

ma al contempo internazionale, in un mondo dominato

Prendete Mamma Mia Adv, ad esempio, la nuova agenzia

da inglesismi. E vi ricordate il discorso sulla semplicità

di comunicazione fondata da Paolo Pedroni e Maurizio

fatto qualche riga più su? Ecco, Mamma Mia Adv è la

Matarazzo, nata dalla fusione tra Adv Activa e Dn Agency.

cosa migliore che si potesse realizzare, perché ha dentro

La prima aveva alle spalle venti e più anni di esperienza

tutto: expertise e know-how, come dicono quelli bravi.

nel mondo dell’advertising tradizionale. La pubblicità,

Che tradotto significa anni di presenza nel mercato della

insomma, quella di una volta, ma con in più un approccio

comunicazione, ma con una attitudine a guardare ai nuovi

consulenziale e strategico su ogni progetto, grande o

strumenti offerti dal digital marketing. Per dare ai brand

piccolo che fosse, ATL o BTL: campagne stampa, radio,

servizi multicanale in cui i media tradizionali convivono

spot. Alcune di queste forse le avete viste: ci siamo

con nuove opportunità come inbound e conversational

divertiti, ad esempio, a far parlare George Clooney in

marketing, attraverso un approccio globale, fatto di

italiano, abbiamo creato una coppia inedita tra Valentino

soluzioni integrate che coprono tutte le potenzialità

Rossi e Paolo Cevoli, abbiamo curato il mal d’orecchi

offerte oggi dal mercato della comunicazione.

con la fata Cerulisina e fatto passare il colpo della strega

Tutto in uno, insomma: così è possibile prenderne solo

rivisitando a modo nostro “Viva la mamma”.

un pezzo, quello che serve al cliente e per il quale ci ha

Dn Agency, invece, era un’agenzia nativa digitale

contattato; oppure, perché no, dare uno sguardo a cosa

completamente focalizzata sulla comunicazione online

c’è di nuovo, senza cambiare interlocutore, in modo da

e sulle soluzioni legate al mondo digital. Meno anni di

fare felice anche l’ufficio acquisti.

attività, ovviamente, ma numeri da favola.

Semplice no?

Insomma, ci siamo detti, l’unione fa la forza. Banale? No, semplice, a partire dal nome: semplice come la mamma,

Mamma Mia Adv S.p.A. è oggi a Milano presso lo spazio

semplice come un’esclamazione tipicamente italiana,

Milano Communication District di Via Cassano D’Adda 27/1.

www.mammamiaadv.it

31


#GiraconEuropAssistance

Chiara Giglio Head of Brand, Communication and Social Responsibility Europ Assistance

Valerio Frontini Client Director Connexia

La campagna digital multi-soggetto #GiraconEuropAssistance che avete presentato all’edizione 2022 del Premio Mediastars ha come oggetto l’assicurazione viaggio: un territorio a cui Europ Assistance ha sempre dedicato molta attenzione. Chiara Giglio Da oltre 50 anni assicuriamo e assistiamo milioni di persone in tutto il mondo, trovando soluzioni concrete, immediate e semplici a situazioni complicate. Lo facciamo mettendo sempre le persone al centro, ascoltandole per rispondere al meglio ai loro bisogni. Perché vogliamo costruire una relazione con i nostri clienti, ed è quello che ci distingue e ci rende orgogliosi di ciò che facciamo. Viaggi e mobilità sono i nostri territori elettivi, dove si è formata la nostra expertise e dove oggi siamo tra i leader di mercato. A fronte di un posizionamento così forte e radicato sul territorio del viaggio, cosa cercavate quando avete passato a Connexia il brief della campagna? Chiara Giglio Cercavamo una campagna che cogliesse il nostro essere, con un tono positivo e distintivo. Una comunicazione che si adattasse bene a tutti i media, soprattutto social e digital, dove sapevamo avremmo concentrato i nostri investimenti. Una campagna che ci permettesse di sostenere le vendite senza smettere di parlare della nostra essenza. Una campagna, quella che avete sviluppato per Europ Assistance, con un approccio molto particolare: ci raccontate come nasce questa creatività? Valerio Frontini Alla base di tutto c’è sicuramente il rapporto costruito nel tempo con il team di comunicazione di Europ Assistance. La nostra collaborazione è attiva da diversi anni e improntata secondo un approccio di co-creazione. Un elemento fondamentale nella realizzazione di tutti i progetti sviluppati insieme, per i quali il confronto costante tra team di agenzia e team dell’azienda è sempre stato essenziale, oltre che un valore aggiunto. Dal punto di vista creativo, la campagna #GiraconEuropAssistance nasce da un insight molto semplice: quando qualcosa va storto durante una vacanza, tutto il viaggio viene stravolto. Girando il mondo con Europ Assistance, invece, tutto va per il verso giusto, perché EA protegge e assiste i viaggiatori H24. Abbiamo scelto di raccontare il mondo delle assicurazioni di viaggio mantenendo un tono di voce positivo, un invito a considerare sempre i lati piacevoli del viaggio, mai i problemi. Da qui l’idea di raccontare gli imprevisti semplicemente capovolgendo le immagini. Un’idea – quella dell’immagine al contrario – semplice, ma d’impatto, che ha reso la campagna declinabile a 360° e subito riconoscibile. In che modo vi siete sentiti rappresentati dalla campagna realizzata da Connexia? Chiara Giglio Connexia ha saputo cogliere perfettamente la nostra vera «essenza» e individuare negli ultimi due anni le soluzioni creative più efficaci per affiancarci nella declinazione di questo racconto e nel suo adattamento rispetto ai cambiamenti in atto. #GiraconEuropAssistance è una campagna che esprime perfettamente il DNA e la mission di Europ Assistance, con un tone of voice semplice e positivo, esattamente lo stesso che hanno gli operatori del customer care di Europ Assistance quando si confrontano e prestano assistenza ai clienti.

32


In #GiraconEuropAssistance parliamo di problemi risolti perché è esattamente ciò che facciamo da oltre 50 anni. Un invito a vivere le proprie passioni, i sogni, i desideri legati al viaggio in modo sereno perché, se qualcosa dovesse andare storto, con il supporto di Europ Assistance tutto tornerà a girare per il verso giusto. La campagna è nata poco prima dell’inizio della pandemia: il mondo del viaggio è poi stato completamente stravolto. Come avete gestito quel momento? Chiara Giglio È vero che la creatività della campagna travel #GiraconEuropAssistance è nata poco prima della pandemia e del lockdown, ma l’idea si è presentata sin dall’inizio come vincente e, anche quando il momento contingente si è fatto complesso, sono stati sufficienti pochi correttivi per confermare la nostra scelta. Nata per posizionare il brand come thought leader della «vacanza senza preoccupazioni» e far conoscere la propria offerta di assicurazioni viaggio, la campagna ha saputo adattarsi al momento, trasformandosi in un invito a viaggiare in sicurezza. Proprio quando tutto il mondo del turismo era sottosopra, per noi era importante continuare a presidiare l’immaginario del viaggio e investire sul «sogno», pur sapendo che a poter viaggiare sarebbero stati in pochi. Il mondo dei viaggi si è fermato per due anni, ma la nostra voglia di viaggiare non si è mai esaurita, anzi, oggi è più forte che mai. Al centro della campagna c’è esattamente questo: il desiderio di viaggiare, e di volerlo fare in assoluta tranquillità, senza la preoccupazione che qualche imprevisto possa rovinare la nostra esperienza di viaggio. Valerio Frontini Come partner creativo di Europ Assistance, ci siamo impegnati per attualizzare la campagna e adattarla al periodo storico che stavamo vivendo. In un momento in cui nessuno poteva neppure uscire di casa, abbiamo aiutato le persone a viaggiare con la fantasia, continuando a girare il mondo con loro, tra i Pad Thai della Thailandia e le storie ambientate a New York, attraverso la condivisione di ricette, libri e curiosità. Abbiamo poi ripreso progressivamente a fornire indicazioni e consigli di viaggio sulle diverse destinazioni man mano che la situazione tornava alla normalità. Oltre ad aver vinto il Premio Mediastars, la campagna ha riscosso un ottimo successo, in termini di apprezzamento. Chiara Giglio La campagna #GiraconEuropAssistance ha «capovolto» il mondo della display, fino ad approdare con successo anche sui canali social del brand, coinvolgendo gli utenti con contenuti UGC. È stata per noi un’enorme soddisfazione vedere come una campagna nata per l’Italia sia stata poi apprezzata e adottata anche dall’Headquarter Europeo di Europ Assistance, che ne ha promosso la declinazione e diffusione in Germania, Spagna, Francia e UK. Valerio Frontini Siamo orgogliosi di essere stati in grado di cogliere appieno lo «spirito» di Europ Assistance e intercettarne i desiderata. I risultati parlano da soli: #GiraconEuropAssistance ha generato 82 milioni di impression. Sui formati più impattanti, il CTR ha raggiunto fino al +110% rispetto alla media di mercato. E ancora: l’ammontare di visite uniche al sito è cresciuto del 30%. Infine, come se non bastasse, la familiarità delle persone con i prodotti Europ Assistance legati al turismo è aumentata del 10%, nonostante il settore dei viaggi fosse stravolto dalla pandemia. Non solo: dai canali digitali, la campagna si è estesa anche al mondo fisico, grazie al forte impatto garantito dalle immagini al contrario, che hanno fatto bella mostra di sé alla Fiera TTG. Un progetto, insomma, che ci rende molto soddisfatti e ci motiva a fare ancora meglio per un cliente che ci ha sempre dimostrato grande fiducia.

33


Francesco Gobbato CEO & Creative Director KF ADV È palese che le nuove tecnologie e il web in generale, abbiano creato nuove figure (Digital marketing manager, Social media manager, Content manager, Google ads expert, SEO Expert, ecc…). Prendiamo in considerazione il content creator. Non potrebbe essere un Art director che crea post/ stories o video content sui social? Il content manager non potrebbe essere un direttore creativo con capacità di overview su tutta la comunicazione aziendale? Il mio lato pragmatico esce nel momento in cui lo scenario vuole complicarsi. Si parla sempre più di Digital marketing manager, io parlo ancora di Marketing manager. Perché la figura è la stessa, semplicemente

Angela Mencarelli CEO La Fabbrica Crediamo che l’istruzione sia uno dei migliori investimenti che si possano fare oggi per affrontare alcune tra le più grandi sfide di domani. Il mercato oggi chiede ai brand un impegno proattivo e sistemico per generare un impatto positivo sulla comunità: un nuovo “purpose”, carico di valori etici, sociali, ambientali. “Brand impact. Social impact” è l’impegno che prendiamo quotidianamente con aziende e istituzioni, accompagnandole nello sviluppo di strategie di corporate communication volte a rafforzare la relazione con i giovani, le famiglie e il mondo della scuo-

Osvaldo Adinolfi

Founder & CCO TUS - The Unusual Suspects La comunicazione è cambiata radicalmente nell’era digitale: è diventata esplosiva, dirompente, a volte irriverente. È decisamente uscita fuori dagli schemi. Viviamo in un’era iper-comunicativa: siamo bombardati quotidianamente da messaggi che vogliono catturare la nostra attenzione. Il brand ha dunque bisogno di un approccio strategico-creativo che garantisca un grande impatto… per essere notato e diventare memorabile. TUS riassume questo nuovo orientamento in tre parole chiave che da sempre guidano la nostra cultura e

34

arricchita di competenze digitali. Sicuramente la direzione dell’advertising negli ultimi anni, ha fatto nascere una figura indispensabile al giorno d’oggi: il data analyst. Per migliorare le performance delle campagne e delle azioni di marketing è necessario qualcuno che interpreti il dato. Perché se conosci scegli, se non conosci pensi di scegliere. Ed è proprio con il data analyst che si possono profilare meglio le buyer personas e il loro comportamento. Sappiamo ormai tutti che l’utente ha cambiato le sue abitudini, rendendo la fase centrale del processo d’acquisto (quelli bravi direbbero il messy middle), una parte importantissima per la conversione. Quindi se dovessi pensare ad una nuova figura nel mondo del marketing e della comunicazione, potrebbe essere il Behavioural Architect, ossia l’archi-

la. Lo facciamo attraverso la creazione di progetti Educational innovativi che contribuiscono al rafforzamento del capitale umano, alla diffusione di stili di vita e di produzione sostenibili, alla digitalizzazione del Paese, alla sensibilizzazione verso i temi di gender equality e inclusione sociale. La scuola è il luogo ideale per restituire valore, ma anche per rafforzare la propria reputazione: in una scala valoriale che cambia tra le diverse generazioni, sono i giovani della Gen Z, quelli nati nel primo decennio del 2000 e ancora oggi sui banchi di scuola, che sanno più di altri riconoscere l’impegno autentico di un brand, premiando credibilità e trasparenza. Ed è proprio dalla scuola che si costruisce il dialogo con le nuove generazioni, con un impegno volto anche alla co-co-

ispirano il nostro lavoro: Unusual, Unespected, Unconventional. Su questi principi innovativi e sulla cultura digitale “user-centered” è nata la campagna Africa Twin Adventure Book, sviluppata e realizzata per Honda Motor Europe Italia Un’idea originale basata sull’approccio strategico digitale della creatività collaborativa -o anche- Co-Creation: una creatività che, a differenza del passato, nasce dalla collaborazione orizzontale, conviviale, interattiva tra il brand e il suo target. Il target diventa una parte attiva del progetto di marketing communication. Il grande successo di questa campagna è figlio di quella rivoluzione digitale per cui la centralità del consumatore è divenuta sempre più cruciale fino a diventare imprescindibile.


tetto dei comportamenti del consumatore. Il mercato, in questo scenario altamente competitivo, è soggetto a cambiamenti frequenti e non è facile predirlo. Proprio perché tutto è veloce ed in continua evoluzione, intuizione e sensibilità sono due skills che un imprenditore o un manager devono avere. L’altro aspetto fondamentale è la persona. Nello specifico: investire in formazione e benessere della persona. Non è nello smart working che diamo valore ai nostri collaboratori, ma nel capire gli obiettivi di ognuno e creare un percorso di crescita ad hoc. L’empowerment delle aziende è fatto da una buona dose di strategia, impegno e costanza il tutto appoggiato su team di persone competenti. Ma, a parer mio, c’è una qualità che le anticipa tutte ed è la curiosità. Perché la curiosità è l’anticamera di una mentalità

aperta, e solo da menti aperte nascono le vere innovazioni.

struzione delle conoscenze e delle competenze del futuro.

pazione di più di 50 aziende (tra cui, Reckitt Benckiser, WindTre, Bolton, Essilor, Adidas, Findomestic, Samsung, oltre a università e istituzioni come IULM e Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio), raggiungendo oltre 1 milione di studenti, con un impatto considerevole anche su docenti, famiglie e tutta la comunità educante. Tutto ciò rende La Fabbrica uno dei principali player dell’Education nel nostro Paese.

Questo impegno è quanto mai attuale oggi, in vista del raggiungimento dell’Agenda 2030 dell’ONU, che include l’obiettivo di sviluppare un’istruzione di qualità, equa e inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti. La Fabbrica è un Gruppo Indipendente multinazionale, attivo da oltre 35 anni. Ad oggi, conta più di 60 dipendenti, con solide competenze di pedagogia, design, storytelling, branding, project management, digital strategy e un programma di aggiornamento continuo per mantenerci competitivi in un mercato che evolve continuamente e ci pone di fronte sempre a nuove sfide. L’azienda sviluppa più di 60 iniziative educative l’anno grazie alla parteci-

Non più un MARKETING TO CONSUMERS ma un MARKETING WITH CONSUMERS, dove i valori della marca sono condivisi e dove ognuno può aggiungere il suo contributo alla narrazione del brand. L’impatto di questa esplosione digitale ha avuto riflessi importanti sul paradigma di marketing communication: la parola d’ordine non è più solo reach, ma engagement! L’investimento in comunicazione digitale deve puntare principalmente a costruire un dialogo sempre più interattivo con tutti i potenziali pubblici dei brand. E questo è lo spirito del successo alla base della campagna Africa Twin Adventure Book.

Considerando i miliardi di dollari che le big tech corp stanno investendo nel Metaverso, Virtual reality, ecc.., la risposta è: sì, passeremo molto tempo con i nostri avatar su mondi virtuali. Le opportunità che il web 3.0 può portare però sono molte, a partire dalla trasparenza e proprietà del dato. Tutto nella blockchain è tracciabile e visibile, quindi potrebbe esserci una vera rivoluzione su temi come privacy e utilizzo dei dati personali. Per quanto riguarda il mondo dell’advertising, gli NFT sono un’opportunità enorme, sia come smart contract (veri e propri contratti sulla proprietà anche fisica di beni) oppure su proprietà di diritti di opere audio, opere visive o intellettuali.

Obiettivi per il futuro? Il prossimo anno scolastico ci vede già impegnati per lo sviluppo di progettualità innovative e in linea con quanto di più urgente necessita il nostro Paese: l’evoluzione tecnologica e l’inclusività. Con Melazeta, società digital del Gruppo La Fabbrica specializzata nel gaming, stiamo infatti pro-

bensì per essere creato, costruito e vissuto con il target. La nostra scelta è stata quella di non rendere protagonista solo la motocicletta ma i motociclisti con le loro storie uniche e le loro emozioni irripetibili perché forgiate dalle passioni vissute in sella all’Africa Twin. Una massiccia Call To Action per co-creare il primo libro fotografico digitale realizzato esclusivamente con le più belle immagini scattate dagli stessi motociclisti durante i loro viaggi più avventurosi.

Un progetto digitale nato non per essere semplicemente rivolto al target

35

KF ADV Siamo una Branding & Advertising agency, un’agenzia di comunicazione specializzata nella creazione e gestione del brand. Crediamo in un approccio sempre più H2H – Human to Human, basato sulla comprensione del comportamento delle persone. Dalla strategia di comunicazione, alle campagne pubblicitarie, fino al web marketing, lavoriamo con passione per creare brand unici e distintivi, accompagnando le aziende e i marchi in un percorso con l’obiettivo di migliorare la brand awareness.

gettando nuove iniziative didattiche ed esperienze immersive basate sulle più moderne tecnologie digitali, che offrono alle aziende inedite opportunità di branding. Ad esempio, l’Eduverso (Education + Metaverso) ci consentirà di accompagnare i docenti verso nuovi contenuti e metodologie e di insegnamento. A fianco di questa strategia, intendiamo impegnarci per garantire una maggiore inclusività anche a scuola. Con AutLab formeremo gli insegnanti non specialisti verso i temi dell’autismo, al fine di migliorare la relazione con studenti e famiglie che vivono questa condizione. La Fabbrica, agenzia creativa con oltre 35 anni di esperienza. Per maggiori informazioni e per contatti: www.lafabbrica.net

TUS - The Unusual Suspects Siamo una società di consulenza strategico-creativa che crede nella contaminazione tra le solide radici di marketing del passato e gli innovativi approcci digitali del futuro. Sfidare lo “status quo” è la nostra passione trasformando la tradizionale consulenza in un nuovo approccio fatto di strategie rivoluzionarie e creatività dirompente. Il nostro team è un mix perfetto di pensatori strate’gici e creativi visionari. La nostra ambizione è quella di progettare idee “inusuali” che forniscano grandi risultati ai nostri clienti.


Barbara Pontello Founder & CEO Pontedilana Da donna, e mamma, ho scoperto che alcune caratteristiche che consideravo “minori” portano invece un grande contributo in azienda. Mai come oggi le imprese devono avvicinarsi ai lavoratori utilizzando un approccio che dia priorità al benessere nel luogo di lavoro, alla gratifica dei talenti, alla formazione, al rapporto umano. Un percorso di miglioramento che si fonde con un concetto più ampio di responsabilità sociale ed ambientale. Investire su queste qualità andrà a influire anche sui valori del brand dell’azienda: eticità, correttezza, fiducia. Gli stessi valori che sono considerati importanti dalla Generazione Z, i consumatori di un futuro non molto lontano; le aziende

Federica D’Angeli Visual Designer Relativamente all’amore che ognuno di noi ha per l’Arte, Design e comunicazione ciò che in questo momento dovrebbe e potrebbe essere accessibile sulle piattaforme online è la concreta necessità di “evolverci” visivamente e concretamente nell’ambito virtuale. Troppe necessità diventano di primaria importanza, in questo momento, il Secolo in cui catastrofi incombenti sono all’ordine del giorno, quali guerre e soprusi tra reale e virtuale vigila una sottile linea di confine che non dovrebbe essere accessibile a “pochi eletti” . Ma valicata da chiunque ne sia interessato e realmente coinvolto.

Denise Lupani Direttore Clienti BRANDSIDER

BRANDSIDER C O M M U N I C AT I O N

ON

SITE

A livello pubblicitario, prima dell’avvento di Internet, le aziende semplicemente creavano mailing list e raggiungevano le persone tramite messaggi di Direct Email Marketing. Sapevano dove stava andando il messaggio e a chi veniva recapitato. Oggi, invece, che la pubblicità e l’advertising avvengono prettamente online, l’addressability è diventata più complessa: le aziende ricercano soluzioni di tracciamento diverse, spesso integrate tra più canali. Con il consenso a ricevere comunicazioni informative, promozionali o pubblicitarie sulla base dei dati personali che abbiamo fornito, le aziende ottengono il permesso di comunicare

36

che si impegneranno a mantenere fede a questi valori riusciranno di sicuro a mantenere vivo a lungo il loro mercato. Le tecnologie digitali sono oggi alla base di ogni strategia di promozione; vista la complessità della gestione dei canali online ritengo sia importante affidare le proprie strategie di marketing alle competenze specializzate che sappiano risolvere ogni giorno problemi e offrire soluzioni. Alcune regole dell’ADV rimangono però intatte: non cambia il comportamento dei consumatori che apprezzano le suggestioni, la narrazione, l’emotività; alcune dinamiche che abbiamo appreso dai grandi pubblicitari del passato funzionano anche oggi. Non credo che nel breve periodo il metaverso modificherà radicalmente l’attuale modalità di “vive

Consideriamolo cosi, come fosse un GATAWAY virtuale che ci si presenta davanti, allora ci chiediamo, potrebbe essere accessibile da varcare?? Una porta nel presente per possibili cambiamenti, e fattibilità nell’immediato futuro. Le chiamano opportunità. Ed eccone subito una, che ci si presenta, Arte e Moda (rimando - Art. Artibrune.com) installazioni nel Digital Chain. Uno scenario digitale che apre le porte (fin dagli anni 60), degli Anni 80, con la Net Art per continuare con Anni 90 che utilizzando e mettendo insieme “algoritmi” digitali crea un’ambigua collettività artificiale che oggi chiamano - Blockchain – Collective. Rimaniamo ambigui, e questa è la giornata giusta per non dimenticare

con noi. Il tutto, con un livello di dettaglio sulle nostre preferenze estremamente preciso. Grazie agli zero-party data i professionisti del marketing possono raccogliere i dati condivisi dagli utenti intenzionalmente, proattivamente e in modo diretto, ovvero senza alcuna mediazione da parte di terze parti. Si tratta di dati che consentono ai marchi di stabilire relazioni dirette con i consumatori e, a loro volta, di personalizzare meglio i loro sforzi in termini di campagne, servizi, offerte e raccomandazioni sui prodotti. I giganti del digitale, Google e Apple come principali player, puntano ad adottare un approccio più attento alla privacy e ai dati dei consumatori, spingendo chi si occupa di pubblicità online a far fronte alla dismissione dei cookie di terze parti. Con la scompar


re” Internet; l’attuale metaverso dovrà cambiare per adattarsi alla collettività e risultare così “vincente”. I nuovi spazi virtuali offriranno particolari opportunità a livello narrativo, ma dovranno essere pensati come espressione di una diversa realtà. Per i progetti targettizzati ad un pubblico tecnologicamente avanzato ed alto-spendente ci sono sicuramente grandi opportunità di dare sfogo alla nostra creatività, ma finché il costo di accesso a questa tecnologia rimarrà elevato valuterei molte cose prima di investire sul metaverso.

Lavoriamo per piccole/medie aziende dove è necessario fare attente valutazioni sull’investimento del budget promozionale e, specialmente in questo periodo molto incerto, preferiamo indirizzare le aziende verso canali e strategie marketing che permettano di raggiungere risultati concreti ed efficaci nel medio lungo termine. Credo che in questo momento sia importante focalizzarci su questi obiettivi lasciando la porta aperta alle novità di cui analizzeremo la risposta del pubblico.

In Pontedilana, seppur ci sia un’attitudine naturale all’aggiornamento in ambito digitale, non rincorriamo le “mode online” e preferiamo lasciarle decantare per studiarle ed esaminare la loro efficacia e durata nel tempo.

Pontedilana La comunicazione deve risolvere problemi e offrire soluzioni. Deve suggerire prospettive diverse, suscitare emozioni, far comprare. Un brand che vuole comunicare deve avere una storia, un percorso, una motivazione, un

(17.05.22), su come si siano evoluti i sistemi correlati ad un passaggio generazionale di visioni artistiche, rimaniamo in dubbio quando si parla di Arte legata alla Tecnologia e di come i files, e le trasmissioni digitali possano essere captate o criptate per non dar luogo a nessuna evoluzione. Un’ arresto digitalizzato. Stroncati sul nascere. Dopo decenni finalmente riusciamo a tirar un sospiro di sollievo, con le NFT e cripto value, che permettono di “comperare un’autentica, ma non l’opera vera e propria”. Scelgo o non scelgo, voglio essere presente e partecipe ai cambiamenti effettivi? Da considerarsi questa possibilità come un’opportunità positiva, per approfondire argomenti e mettere l’User Experience nel corretto cana-

sa dei cookie di terze parti, le aziende saranno costrette a ripensare l’addressability e a nuovi modi di costruire ed identificare il proprio pubblico. Privacy e personalizzazione possono coesistere. I consumatori devono essere intrattenuti e coinvolti, avendo la garanzia che riceveranno qualcosa di loro interesse in cambio della loro attenzione e dei loro dati personali. Garantire massima soddisfazione e fidelizzazione ad un pubblico ormai multicanale è diventato un must. Una audience “addressed” è quella che puoi chiaramente tracciare e identificare attraverso dati univoci, come l’indirizzo email. E’ importante perché consente ad un’azienda di capire come e dove coinvolgere il proprio pubblico di destinazione: mediante

le digitale e dare quindi un “motivo” e opportunità di evoluzione con conoscenze virtuali. In questo senso gli avatar potrebbero aiutarci ed avvantaggerebbero le migrazioni in ambienti consoni sempre rimanendo vigili su una realtà concreta, soprattutto con rapporti che si affinano attraverso argomenti incalzanti. Essendo l’arte concreta armonia di interpretazione visuale, potrebbe essere un motivo di relazione costante, sia nel sociale che una considerazione approfondita di competenze trasversali, porterebbero decisivi cambi di rotta in campo di Skills Management, Soft Skills e richieste concrete sul mercato. Dalle aziende che pur essendo sempre alla ricerca di progetti con seri

dati chiari relativi a come specifiche persone interagiscono con le proprie campagne, le proprie pagine online, i propri social, l’azienda è in grado di creare segmenti di pubblico targettizzato, adottando messaggi altamente personalizzati e lanciando campagne mirate ad un elevato coinvolgimento del pubblico e alla revenue. I team di marketing di maggior successo utilizzano sistemi strutturati per organizzare e archiviare i loro leads. È qui che entrano in gioco software di lead generation e marketing automation come Hubspot: un CRM integrato che viene alimentato da dati racconti su web (sito, landing page, email e social) e aiuta la gestione commerciale dei leads, mentre questi vengono profilati (GDPR compliance), segmentati e qualificati dalla piattaforma marketing.

37

design curato che lo rispecchi. In Pontedilana entriamo nella realtà aziendale, analizziamo il modo e gli strumenti con cui comunica, valutiamo gli obiettivi, facciamo proposte di strategia e sviluppiamo quello che la strategia ci indica. A volte diventa la brand identity, il sito web, il packaging o un’operazione di web marketing. Valorizziamo l’identità dei nostri clienti con un’abilità artigianale. Partiamo dall’ascolto per comprendere tutto quello che serve e offrire risposte chiare che diventano progetti su misura. Su queste basi abbiamo creato uno studio di comunicazione e marketing nato dall’idea di due professionisti che insieme sommano 54 anni di esperienza maturata sul campo. Attorno a noi gravitano professionisti affermati e verticalizzati nel proprio settore.

investimenti, avrebbero pane per i loro denti con professionalità ben definite. Viviamo già in un mondo in cui cambiamenti radicali stravolgono le coscienze e sensibilità altrui, l’unione di tutte le Arti potrebbe essere la via di uscita da quest’incubo. La Suprema Arte, in tutti gli sviluppi concreti, un modello di approccio virtuale su tutto ciò che ruota intorno al processo di sviluppo, consapevolezza e organizzazione di un progetto, artistico che sia. Rimaniamo comunque ormai consapevoli e partecipi dell’evolversi delle tecnologie e pur non comprendendone alcune “sfaccettature” sottili, ne siamo ormai tutti coinvolti ed attratti visivamente. Per questo non rendiamo la conoscenza limitata, non escludiamo nessuna possibilità.

Brandsider, Communication on site. Ci occupiamo di consulenza di comunicazione attraverso professionisti che abbiamo selezionato e testato in oltre 2 decenni di lavori nell’ambito del marketing e della comunicazione per brand di settori e dimensioni differenti. Attraverso l’esperienza acquisita, siamo in grado di fornire consulenze per custodire e sviluppare i brand aziendali. Per questo amo parlare di noi attraverso una contrapposizione netta tra IN e OUT. IN è l’attività di consulenza che forniamo all’interno delle nostre aziende clienti. IN vuol dire esserci, essere presenti, sempre con account executive che, in autonomia o presso le sedi aziendali dei clienti, diventano veri e propri uffici comunicazione in outsourcing. E OUT. Essere Outsider, appunto.


Federico Novara Co Founder & CEO e Giuseppe Loffredo Co Founder & Creative Strategist TLC Web Solutions Dal 1999 TLC Web Solutions aiuta le aziende a individuare i migliori strumenti digitali per la comunicazione e gestisce strategie complete, dalla

Niccolò Sebastiano Mascitelli Copywriter, antropologo, autore e docente presso l’Università di Ferrara e al Politecnico di Milano Filmare Group Più che altro è un amore assolutamente necessario. Se esistessero figure come un “pubblicitario puro” o un “puro artista”, avrebbero un bisogno disperato di imparare l’una dall’altra. La realtà delle cose è che chi fa lavoro creativo è sempre almeno un po’ di entrambi e crescere in questo mestiere significa bilanciare queste capacità, un po’ come nella massima resa famosa da Ogilvy sull’importanza di essere sia “killer” che “poet”. Detta in modo puro e semplice, tutto ciò che è pubblicità si nutre di arte, ha bisogno co-

Christian Baratti Ceo & Founder Global Brand Communication Oggi la tecnologia viaggia a una velocità pazzesca e, più avanza, più servono figure specializzate per il supporto tecnico e creativo. Con l’avvento della cultura “User Centered”, che mette il consumatore al centro di ogni strategia di marketing e Adv, le figure professionali si sono specializzate in digital skills. “Unicità Professionali” che da figure inizialmente ibride hanno seguito le tendenze tecnologiche andando sempre più verso una “Green Revolution”. Dobbiamo chiederci: verso quale direzione stiamo andando? Dobbiamo pensare a spazi di lavoro inclusivi per valorizzare l’unicità e le esperienze professionali (soft skills) che, assieme alle passioni, sono il fo-

38

definizione degli obiettivi e fino al monitoraggio dei KPI. Ma, ripercorriamo “parola per parola” con i due soci di TLC, Giuseppe Loffredo e Federico Novara, il metodo che ha permesso di realizzare grandi risultati con i clienti e di vincere diversi premi Mediastars. La natura e il metodo di TLC si esprimono direttamente attraverso l’acronimo nel suo nome: Think. Listen and Change, che costituiscono i 3 driver alla base di ogni strategia digitale e case history dell’agenzia. THINK: è il nostro punto di partenza, l’idea creativa nasce insieme al cliente e non possiamo iniziare un progetto di comunicazione digitale senza conoscere la realtà che abbiamo davanti, le sue specificità e distintività, il suo posizionamento e le sue aspettative, il suo prodotto e la sua storia. Basia-

stante di artisti spericolati e visionari per rimanere rilevante e rispecchiare l’inconscio collettivo. L’arte – questo è meno evidente. nel mondo contemporaneo ha bisogno della capacità persuasiva e del contatto diretto con il pubblico che caratterizzano la pubblicità, per non rischiare di arenarsi in un pantano autoreferenziale e perdere quello che noi tutti cerchiamo in essa: la capacità di guidarci e dare significato al mondo. Penso sia sempre stato così e lo sarà sempre. Quello che cambia (e, a volte, rischia di sparire) è la consapevolezza di questo intreccio profondo. C’è una cosa che ripeto sempre ai miei studenti, ovvero che c’è in effetti un aspetto assolutamente unico e senza precedenti nella storia umana per quel che riguarda la comunicazione. Non abbiamo mai avuto così facile accesso ad una così

cus trainante della crescita dell’Azienda che porta a nuove figure lavorative. Pensiamo alle piattaforme online - da YouTube a Instagram, TikTok e Twitch – e a tutte le figure professionali che fino a pochi anni fa erano inimmaginabili. Siamo in un fiume in piena che si muove velocemente. Le risorse e le nuove opportunità di mercato - tecnologiche e non - aumentano rapidamente così come la richiesta di professionisti sempre più specializzati e orientati a un futuro sempre più green. Ma con quali prospettive dovremo affrontare il futuro? I giovani consumatori sono orientati verso scenari più etici e vicini alle tematiche Green. Millenials e generazione Z ricercano Brand orientati al “social impact”, dove inclusività, etica e sostenibilità ambientale costituiscono il cambiamento. Le figure pro-


mo le nostre analisi su metodologie consolidate, maturate in oltre 20 anni di case history, perfezionando i nostri strumenti ogni volta che impariamo qualcosa dal nostro lavoro. La nostra mission è quella di aiutare le aziende a cambiare e di risolvere problemi complessi nel modo più semplice possibile. E in questa fase che capiamo quali team attivare, quali risorse specifiche sono necessarie alla strategia per il cliente. LISTEN: L’ascolto è un’attività continuativa per TLC, un marchio di fabbrica, messa in circolo l’idea ci mettiamo in ascolto. Abbiamo un feedback costante sul nostro lavoro. La rete offre la possibilità di fare un’indagine di mercato permanente e, grazie ad un corretto setting di strumenti dedicati, è infatti possibile interrogare i dati per

ottenere informazioni fondamentali per gli obiettivi della comunicazione. CHANGE: Qualunque siano gli obiettivi specifici e i canali utilizzati per mettere a terra la nostra idea, la missione generale è quella di produrre un cambiamento importante, lasciando emergere quanto la comunicazione sia una leva fondamentale per il business e per l’identità delle aziende. In un mondo in cui il digitale cambia costantemente la vita di persone e aziende è essenziale adeguare la propria presenza digitale alle trasformazioni sociali. TLC aiuta le aziende nella loro digital transformation integrando nelle sue strategie social l’apporto di professionisti e influencer competenti nel settore di business del cliente e creando piani di digital PR ad hoc mirati agli obiettivi generali e specifi-

ampia mole di dati, ma – soprattutto – non abbiamo mai avuto così facile accesso a mezzi di produzione artistica, anche di livello alto (ovviamente limitatamente al digitale). Le conseguenze sono già in atto ma il grosso forse deve ancora arrivare. Un piccolo team può fare lavori straordinari e, con l’accesso a strumenti assistiti dall’IA, quello che conta è sempre di più la pura visione (e visionarietà) creativa, la capacità di compiere connessioni ardite e sintetizzare idee nuove. Questo è ugualmente vero in tutto ciò che è comunicazione in ogni sua forma, dall’ADV all’arte performativa. La risposta semplice è: sforzandosi di ricordare che la divisione reale \ virtuale non ha più senso. Le relazioni e le esperienze digitali sono vere, arricchenti o spaventose tanto quanto quello che avviene dall’altra parte

dello schermo. Quelli digitali sono veri luoghi d’aggregazione in cui la gente si incontra, socializza, crea, si innamora o, purtroppo, si fa anche del male a vicenda. Ricordarlo ci aiuta a risolvere alcuni problemi etici riguardo l’uso del digitale semplicemente applicando un po’ di banali soft skills.

fessionali devono seguire i Trend del consumatore e guardare a un futuro non troppo lontano (5 anni massimo) al Metaverso. Possiamo già avere una visione realistica di quante nuove figure professionali si prospettano. Un nuovo mondo che offre nuove opportunità per i futuri professionisti del digitale, un ambiente virtuale popolato da Avatar in cui esprimere il proprio ego, spesso represso nella vita reale. Se pensiamo alle nuove professioni, la sicurezza dei dati personali e le nuove figure correlate alle tematiche della blokchain, i professionisti degli effetti speciali e del gaming (modellatori 3D e programmatori), saranno i più richiesti. Nasceranno nuove imprese con nuovi servizi? La risposta mi sembra scontata, pensiamo a Balenciaga su Fortnite, a Bur-

berry o a Gucci su Sandbox con il Gucci Garden: il futuro è già qui!

Andreste mai dal vostro nuovo vicino di casa a chiedere “Ciao! Ti ho spiato e ho scoperto che ti interessano questa serie di cose, perché non compri questo oggetto?” Presto dovremo preoccuparci di come incontrare le persone in rete secondo il loro linguaggio e cultura specifici, se vogliamo avere una minima chance di ottenere qualcosa. Mi piace pensare che di futuro di internet non ce ne sia uno, ma tanti. È sempre stato così, sin dalla nascita dei BBS e della cultura hacker a fine anni

Decentraland, Somnium Space, Sandbox, Cryptovoxels, come anche Roblox, Fortnite e Second Life rappresentano un’opportunità per tutti i Brand. Nasceranno professionisti per gestire l’immagine dei marchi e delle aziende e aiutarle a “teletrasportarsi” nel Metaverso. Questa è un’opportunità anche per le singole aziende locali. Penso che nel giro di 2/5 anni tutte le aziende entreranno nel Metaverso. L’unica vera insidia riguarderà l’aspetto sociale ed è proprio per questo che gli sviluppatori di domani dovranno creare ecosistemi etici e inclusivi, allineati a una visione Green.

39

ci fissati nella pianificazione generale. TLC inoltre imposta percorsi di comunicazione in grado di garantire awareness, engagement e reputation. Questi ultimi sono i tre vettori/driver che consideriamo fondamentali per valutare l’impatto della nostra azione sul cliente e che corrispondono ciascuno ad un segmento fondamentale della comunicazione digital. Integriamo nelle nostre strategie social l’apporto di professionisti e influencer competenti nel settore di business del cliente e creiamo piani di digital PR ad hoc mirati agli obiettivi generali e specifici fissati nella pianificazione generale.

’70. Anche per quello che dicevo prima riguardo le enormi possibilità creative che oggi hanno i singoli, penso che nonostante tutto rimarrà sempre una forte pluralità, anche se dovesse arrivare il più distopico dei futuri. È, in un certo senso, proprio una delle conditio sine qua non per il sorgere del metaverso. Riguardo il ruolo di avatar e metaverso nel prossimo futuro, beh, se prenderanno piede in modo consistente, lo faranno in modo integrato al mondo materiale e non in opposizione ad esso. Ciò che rende interessante le possibilità della vita digitale sono proprio “le limitazioni” di quella materiale, questo è, penso, un aspetto fondante per comprendere tutto ciò che è digitale. È una complementarità che non cambierà mai perché, semplicemente, è data dal dover esistere in un corpo, almeno per ora...

Global Brand Communication Data-Driven Agency di Vigevano, dove l’arte e il valore dell’artigianalità fanno parte del DNA. Portiamo questi valori nel digitale per camminare insieme ai nostri clienti in un mondo sempre più globale. Valorizzaziamo la Comunicazione in ogni sua forma, senza mai dimenticare l’unicità specifica dell’Azienda/Brand Cliente. Il nostro approccio ha la cura tipica dell’artigiano, che rende unico ogni prodotto realizzato, utilizzando però tutti gli strumenti e i mezzi offerti dall’intelligenza artificiale e il machine learning per un’analisi che si basa sui dati e non solo sull’intuizione e la storicità aziendale. Ogni giorno lavoriamo con un obiettivo: aumentare la notorietà del Brand e aiutarlo a ottenere il miglior posizionamento possibile online attraverso strategie SEO Tailor Made.


LIVIO SGARBI PRE S E NTA

il corso di 3 giorni in cui imparerai le strategie per diffondere le tue idee e comunicare con te stesso nel modo più efficace di sempre. con

ALLE MORA

ROBERTA LIGUORI

MILANO OTTOBRE 2022 PE R INFO

https://pnl.ekis.it/Comunicazione-Efficace


Giuria Alessandra Baggio Consulente Comunicazione site By site Luca Baroni Account executive e Digital project manager Swan&Koi Cristina Boffa Media Relations Tembo Monica Brondi Fondatrice e Direttrice creativa Punto a Capo Comunicazione Simona Buonaura Giornalista professionista, autrice Carlo Burelli Partner e Direttore creativo Lessismore Mauro Campani Socio Fondatore Art Director Ovostudio Tommaso Casarini Senior Art Director Leo Burnett Milano Ettore Chiurazzi Direzione Clienti e Pianificazione Strategica CaruccieChiurazzi Giada Cigognani Account Executive GWC WORLD Giampiero Cito Direttore Creativo Giango Ferdinando Conte Direttore Creativo Ferdinando Conte Simone Daniele Sales Brand Solutions SKY ITALIA Eugenio De Matteis Senior strategist Lampi. Comunicazione Illuminata. Erika Sonia De Pasquale Art Director Controsenso Eugenio De Riso Senior Creative / Art Director Mirko Di Gregoli Account Director IM*MEDIA Francesco Galli Art Director PubliOne Sara Gatti Senior Business Manager Omnicom Public Relations Group Italia Silvia Maralino Art Director senior Paola Marchini Direttore creativo Fuorisede Ella Marciello Direttrice Creativa, Copywriter e Communication Strategist Giacomo Marsella Creative director / Content editor Zone Temporaneamente Creative Valentina Martinelli freelance in comunicazione Maria Alessandra Martini Regista e Senior Art director Maurizio Matarazzo Direttore creativo e socio fondatore Mamma Mia Adv Annarita Olivieri Managing Director Performedia Beatrice Onetti Art Director The AD Store Mauro Paglia Creative & Art Director Pubblicitario Freelance Vincenzo Pastore Direttore Creativo UAMMAMì Marianna Peluso Giornalista Corriere del Veneto Adriano Petitto Art Director Senior Jet’s Group Daniele Pizzato Lead Art Director Graphics and Web Content Giovanni Pizzigati Direttore Creativo Operativo PubliOne Jurij Plavnik Visual Graphic Designer & Photographer Giovanni Policastro Direttore creativo TIKY ADV Paolo Porcelli Start-Up Strategic Advisor & Business Consultant Aldo Pugnetti Direttore creativo e partner The Optimist Adv Gabriele Rubbi Art Director e UI Designer Tembo Elena Sabattini AD Tecnostudi Comunicazione e founder B SIDE Anita Santalucia Creative Director site By site Francesco Santoro Content Creator & Social Media Specialist site By site Anna Maria Travagliati Dradi Copywriter Lorenzo Trigiani CEO Red Hot Alessia Usuelli Marketing & Communication Advisor fondatore USUELLI CONSULTING Francesca Valente Copywriter Trepuntodue.com Vanessa Vidale Socio Fondatore e Direttore Creativo NoAgency Marketing & Communication

Sezione Stampa

Sezione Esterna

I Classificato Mediastar II Classificato II Classificato I Classificato Specializzata I Classificato Periodica I Classificato Quotidiana I Classificato No Profit

I Classificato Mediastar II Classificato II Classificato I Classificato Esterna I Classificato Grandi Formati I Classificato Domination I Classificato Dinamica I Classificato Indoor I Classificato No Profit

41


Bluegame I Classificato Mediastar I Classificato Specializzata Progetto: Bluegame The missing link between yachting and sea Utente: Bluegame Agenzia: Meloria Casa di Produzione: FM Photographers Direzione Creativa: Andrea Rosagni e Paolo Austero Art Direction: Matteo Barolo Copy: Ivano Masnata, Cristina Capece e Germano Monetti

Per Voi Sarà Sempre un Viaggio D’affari II Classificato Progetto: Per voi sarà sempre un viaggio d’affari Utente: Logistica Uno Agenzia: Clab Comunicazione Direzione Creativa: Francesco Scapin Art Direction: Francesco Scapin Copy: Giovanni Chiarelli Elaborazione Digitale: Marco Oliosi

42


Mediastars XXVI edizione, Sezione tecnica audiovisiva Special Star per il copy per il progetto Serena 1881

Serena 1881 nasce per celebrare il 140° anniversario dell’azienda Serena Wines 1881. La linea rappresenta il percorso che lega le cinque generazioni della famiglia Serena, fra tradizione e innovazione. Vini da scoprire ad ogni sorso, per accompagnare i vostri momenti felici. serena1881.it

43


THiNK Festival Digitale II Classificato Progetto: Think Utente: Comune di Figline e Incisa Valdarno Agenzia: Jet’s Group Direzione Creativa: Loris Meloni Vice Direttore Creativo: Michele Galardi Art Director e Illustrazione: Mirko Visi

Olive da Tavolo Monini I Classificato Periodica Progetto: Olive da Tavolo Monini Utente: Monini Agenzia: Lorenzo Marini Group Casa Di Produzione: Filmgood Direzione Creativa: Lorenzo Marini Art Direction: Riccardo Fattore Copy: Lorenzo Marini

44


Collana Digitale I Classificato Quotidiana Progetto: Collana Digitale Utente: Lupetti Agenzia: Lorenzo Marini Group Direzione Creativa: Lorenzo Marini Art Direction: Lorenzo Marini Copy: Artemisa Sakaj Illustrazione: Lorenzo Perrone Fotografia: Lorenzo Perrone

Se dietro le sbarre vedi una persona I Classificato No Profit Progetto: Se dietro le sbarre vedi una persona Utente: Sesta Opera San Fedele Agenzia: Giango Direzione Creativa: Giampiero Cito Art Direction: Cecilia Ferri e Irene Cartenì Copy: Giampiero Cito, Matteo Spadoni e Irene Cartenì Illustrazione: Cecilia Ferri Elaborazione Digitale: Renzo Morrocchi

45


SHAPED BY SICILY’S MELTING POT OF CULTURES. We would like to welcome you to the world of Santa Tresa – where our organic wines take centre stage in Sicily’s melting pot of cultures. From our family estate, organic wines without compromise.

VITTORIA • RAGUSA • ITALY santatresa.com

Shaped by Melting Pot of Cultures

Lichtena una Crema da favola

Progetto: Shaped by Melting Pot of Cultures Utente: Feudo Santa Tresa Agenzia: Advision Direzione Creativa: Ilaria Bontempo Art Direction: Ilaria Bontempo Copy: Alberto Della Rossa Fotografia: Elena Maragnoli Elaborazione Digitale: Elena Maragnoli

Progetto: Una crema da favola Utente: Giuliani Agenzia: copiaincolla Art Direction: Silvia Pavesi Copy: Diego Guido

Rescue Night

Kireia Condizionatori La tua serie preferita

Progetto: Music Rescue Night toglie i pensieri Utente: Schwabe Pharma Italia Agenzia: copiaincolla Art Direction: Silvia Pavesi Copy: Valeria Civa

Progetto: Kireia Condizionatori La tua serie preferita Utente: Mitsubishi Heavy Industries – Termal Agenzia: Mediamorphosis Casa di Produzione: Mediamorphosis Direzione Creativa: Davide Bacchilega Art Direction: Piero Brighetti Copy: Davide Bacchilega Fotografia: Fabio Mantovani Elaborazione Digitale: Piero Brighetti

L’integrazione Tecnologica per la tua Farmacia

Daken Goes metal Progetto: Daken Goes metal Utente: Daken Agenzia: Ferdinando Conte Direzione Creativa: Ferdinando Conte Art Direction: Ferdinando Conte Copy: Ferdinando Conte e Elio Buccino Fotografia: Studioset e Francesco Stragapede

Ti portiamo là dove nessuna etichetta è mai arrivata.

Esploriamo i confini delle tecniche, dei colori e dei materiali di stampa, alla ricerca della confezione perfetta per il tesoro più prezioso: il tuo prodotto. ETICHETTE IN BOBINA · PACKAGIN G DI LUSSO

grafical.it

art direction: ad-vision.it

Progetto: L’integrazione Tecnologica per la tua Farmacia Utente: Pharmathek Agenzia: Clab Comunicazione Direzione Creativa: Francesco Scapin Art Direction: Francesco Scapin Copy: Stefano Bertizzolo Elaborazione Digitale: Marco Oliosi

Ti portiamo là, dove nessuna etichetta è mai stata

Umbra Group Human Technology Progetto: Umbra Group Human Technology Utente: Umbra Group Agenzia: copiaincolla Art Direction: Silvio Rondelli Copy: Gianluca Ferrari

Progetto: Ti portiamo là, dove nessuna etichetta è mai stata Utente: Grafical Agenzia: Advision Direzione Creativa: Ilaria Bontempo e Matteo Zantedeschi Art Direction: Matteo Zantedeschi Copy: Alberto Della Rossa Illustrazione: Enrico Cadura Elaborazione Digitale: Enrico Cadura

46


Come si dice zapping in romagnolo? Progetto: Come si dice zapping in romagnolo? Utente: Teleromagna Agenzia: Pubblisole Direzione Creativa: Gianni Pesaresi e Matteo De Lorenzo Art Direction: Gianni Pesaresi e Matteo De Lorenzo Graphic Design: Matteo De Lorenzo e Gianni Pesaresi Copy: Gianni Pesaresi e Matteo De Lorenzo

Garbara profondità superiore Progetto: Garbara profondità superiore Utente: Garbara azienda agricola di Mirco Grotto Agenzia: FK Design Direzione Creativa: Federico Frasson Art Direction: Alberto Cancian Copy: Andrea Ingrosso Direzione Creativa: Federico Frasson Graphic Design: Alberto Cancian

47

Toscana Aeroporti Riscoprire vecchie abitudini Progetto: Riscoprire vecchie abitudini Utente: Toscana Aeroporti Agenzia: Catoni Associati Direzione Creativa: Mario Cantoni Art Direction: Marco Michelini


Samsung Foldable I Classificato Mediastar I Classificato Grandi Formati Progetto: Samsung Foldable Utente: Samsung Electronics Italia Agenzia: Cheil italia Casa di Produzione: Acone Associati & BitForFun Direzione Creativa: Claudio Nobili Art Direction: Francesca del Vigo e Federica Di Marcello Copy: Mario Esposito

Vivident Xylit II Classificato I Classificato Domination Progetto: Vivident vivi l’isola fresh al 100% Utente: Perfetti Van Melle Agenzia: Selection Communication & Design Direzione Creativa: Massimo Dal Prà e Antonio Zamperetti Art Direction: Luca Plumari Copywriter: Francesco Cellini Illustrazione: Pietro Carretta Elaborazione Digitale: Artha

48


Residenza per Anziani Mazzarello II Classificato I Classificato Dinamica Progetto: Residenza per Anziani Mazzarello Utente: Korian Agenzia: Mamma Mia Casa Di Produzione: Claudio Bonoldi Studio Direzione Creativa: Maurizio Matarazzo Art Direction: Riccardo Trussi Copy: Teresa Di Grado Fotografia: Claudio Bonoldi Elaborazione Digitale: Claudio Bonoldi

THiNK I Classificato Indoor Progetto: Think Utente: Comune di Figline e Incisa Valdarno Agenzia: Jet’s Group Direzione Creativa: Loris Meloni Vice Direttore Creativo: Michele Galardi Art Director e Illustrazione: Mirko Visi

49


Akénta Spumante summer is back I Classificato Esterna Progetto: Akénta spumante Summer is back Utente: Cantina Santa Maria la Palma – Alghero Agenzia: Quom 3 Direzione Creativa: Alberto Deiana e Paola Governatori Art Direction: Alberto Deiana Copy: Alberto Deiana Illustrazione: Bruno Haver

Se dietro le sbarre vedi una persona I Classificato No Profit Progetto: Se dietro le sbarre vedi una persona Utente: Sesta Opera San Fedele Agenzia: Giango Direzione Creativa: Giampiero Cito Art Direction: Cecilia Ferri e Irene Cartenì Copy: Giampiero Cito, Matteo Spadoni e Irene Cartenì Illustrazione: Cecilia Ferri Elaborazione Digitale: Renzo Morrocchi

50


60 Salone Nautico di Genova

Uber Black noi ci siamo Progetto: Uber Black Noi Ci Siamo Utente: Uber Italia Agenzia: Curve Creative Studio Casa di Produzione: Curve Creative Studio Direzione Creativa: Luciano Aiello e Marco Gallo Art Direction: Luciano Aiello Copy: Massimo Ciancabilla, Jacopo Botticelli ed Erica Cariello Creative Strategist: Erica Cariello Voice Over: Giuppy Izzo Video/Motion Designer: Jacopo Botticelli

Progetto: 60 Salone Nautico di Genova In Continuo Movimento Utente: I Saloni Nautici Agenzia: Meloria Direzione Creativa: Andrea Rosagni e Paolo Austero Art Direction: Fulvio Rumazza, Monica Pallanca e Alessia Aquilina Copywriter: Ivano Masnata e Cristina Capece Account Director: Elisa Maiorino e Jessica Amato Agenzia Fotografica: To Nowhere Studio

Animalia il mondo dell’Immaginazione non ha gabbie

Bentornata Adrenalina Progetto: Bentornata Adrenalina Utente: Eicma Agenzia: Lorenzo Marini Group Direzione Creativa: Lorenzo Marini Art Direction: Lorenzo Marini Copy: Elena Canti Illustrazione: Victor Togliani

Progetto: Animalia il mondo dell’Immaginazione non ha gabbie Utente: Associazione Culturale Art Photo Travel Agenzia: Giango Direzione Creativa: Giampiero Cito Art Direction: Cecilia Ferri e Giampiero Cito Copy: Giampiero Cito e Luca Venturi Fotografia: Autori Vari Iscritti Al Premio Siena International Photo Award 2021 Elaborazione Digitale: Renzo Morrocchi e Michela Virga

Piccoli gesti grandi crimini

Teaser Festival Siena Awards

Progetto: Piccoli gesti grandi crimini Utente: Marevivo BAT Agenzia: Question Mark Communication Direzione Creativa: Alessandro Cocchia Art Direction: Alessandro Cocchia Copy: Ilaria de Filippis

L’immaginazione ha voglia

di uscire fuori

Fitting in... (by Mariana Zilbershteyn)

Non vediamo l’ora di riabbracciarvi. Il mondo dell’immaginazione vi aspetta qui, a Siena. In presenza, ad ottobre.

Drinnk Progetto: Drinnk – Avvicina L’Eccellenza Utente: Imola Bevande Agenzia: Integra Solutions Direzione Creativa: Alessandro Biamonti Art Direction: Alina Piolanti Copy: Alessandro Biamonti Illustrazione: Alina Piolanti Fotografia: Luca Bacciocchi

51

Scopri di più su:

sienawards.com

Progetto: Teaser Festival Siena Awards Utente: Associazione Culturale Art Photo Travel Agenzia: Giango Direzione Creativa: Giampiero Cito Art Direction: Cecilia Ferri e Giampiero Cito Copy: Giampiero Cito e Luca Venturi Fotografia: Mariana Zilbershteyn, David Morrison ed Alexander Sviridov Elaborazione Digitale: Renzo Morrocchi e Michela Virga


Giuria Francesco Antonini Executive Creative Director GUACAMOLE. team Creative, Digital, Agency Alessandra Baggio Consulente Comunicazione site By site Virginia Barberini Senior Brand Manager Stock Niccolò Barbero Visual effects Supervisor, Compositing Supervisor e Senior Compositor Nunzio Barrilà Head of Marketing & Communication Green Network Group Roberto Bernocchi Consulente Comunicazione, Account Patrizia Bertolesi Direttore creativo LOVO Francesco Bettelli Presidente & Direttore Creativo LDB Andrea Binda Founder & Owner INTERMEDIA - Agenzia di comunicazione Simona Buonaura Giornalista professionista, autrice Marco Calabrese Motion & Graphic Designer Tembo Tommaso Casarini Senior Art Director Leo Burnett Milano Andrea Casturà Creative Manager Viacom CBS Emeaa Ettore Chiurazzi Direzione Clienti e Pianificazione Strategica CaruccieChiurazzi Giada Cigognani Account Executive GWC WORLD Elena Cima Owner Elena Cima Giampiero Cito Direttore Creativo Giango Ferdinando Conte Direttore Creativo Ferdinando Conte Nicola Crivellari Video Producer Nicola D’Amore Art Director Motion Designer Simone Daniele Sales Brand Solutions SKY ITALIA Guido De Gaetano Film music composer, owner the ultimate music library Eugenio De Matteis Senior strategist Lampi. Comunicazione Illuminata. Eugenio De Riso Senior Creative-Art Director Alessandro De Toffol Project Manager Weble Edoardo Dell’Acqua montatore, regista, docente Centro Sperimentale di Cinematografia Sergio Demarchi Giornalista professionista Mirko Di Gregoli Account Director IM*MEDIA Alan Dindo Direttore Creativo Innocean Worldwide Italy Paolo Geremei Regista ReDigital Riccardo Germinario Producer Edithink Giorgia Giaccone Abarth Brand Marketing Communication manager - enlarged Europe - Stellantis Alexandre Gabriel Levy Head of Business Dev Brand, Content & Creative Accenture Interactive Jessica Loddo Voice Talent - Dialoguiste & Dubbing Director - Entertainment Consultant Evelin Loprete Founder SOLO Paola Marchini Direttore creativo Fuorisede Giacomo Marsella Creative director / Content editor Zone Temporaneamente Creative Maria Alessandra Martini Regista e Senior Art director Arturo Massari Media Neutral Thinker, Creative Director, Creative Strategist Sezione Televisione e Cinema

Sezione Tecnica Audiovisiva

Sezione Radio

I Classificato Mediastar II Classificato II Classificato I Classificato Film di Prodotto I Classificato Film Istituzionale I Classificato Film con Testimonial I Classificato Etico Sociale I Classificato Socio Culturali I Classificato No Profit

I Classificato Mediastar II Classificato II Classificato I Classificato Branded Content Entertainment I Classificato Film Istituzionali I Classificato Sigle I Classificato Videoclip I Classificato Socio Culturale I Classificato Etico Sociali I Classificato No Profit

I Classificato Mediastar II Classificato II Classificato I Classificato No Profit

52


Arbi The Call I Classificato Mediastar I Classificato Film di Prodotto Progetto: Arbi The Call Utente: Arbi Agenzia: VMLY&R Italy Casa di Produzione: Movie Magic International Casa di Post Produzione: EDI Effetti Digitali Italiani Client Director: Francesca Magnani Head of Strategy: Luigi Accordino Chief Creative Officer: Francesco Poletti Direzione Creativa: Nicoletta Zanterino e Cinzia Caccia Art Director: Loredana Cusatis Copy: Filippo Testa TV Producer: Elisa Simi Regia: Xavier Mairesse

O Bag Commercial Lancio Prodotto II Classificato

Progetto: O Bag Commercial Tv Lancio Prodotto Utente: O Bag Agenzia: KF ADV Casa di Produzione: KF ADV Direzione Creativa: Francesco Gobbato Art Direction: Matteo Dalle Carbonare e Elisabetta Milanese Montaggio: Matteo Dalle Carbonare Color Grading: Edoardo Lunardon Animazione: Edoardo Lunardon

53


Gli Amigos Parmigiano Reggiano II Classificato I Classificato Film Istituzionale

Perfetto Moka I Classificato Film con Testimonial

Progetto: Gli Amigos Film Utente: Consorzio del Parmigiano Reggiano Agenzia: Casiraghi Greco& Casa di Produzione: Akita Film Casa di Post Produzione: You Are Direzione Creativa: Cesare Casiraghi Art Director: Emanuele Pezzetti Copy: Saverio Loterzio Regia: Paolo Genovesi Direttore della Fotografia: Fabrizio Lucci Montaggio: Consuelo Catucci Color Grading: Luca Parma Colonna Sonora: Studio Severini Interpreti: Stefano Fresi, Niccolò Gentili, Barbara Venturato, Francesco Gaudiello, Elena Funari, Marianne Leoni e Chef Massimo Bottura Progetto: Perfetto Moka Utente: Bialetti Agenzia: Casiraghi Greco& Casa di Produzione: Short Video Production P80 Casa di Post Produzione: Gothacom Direzione Creativa: Cesare Casiraghi Art Director: Stefano Faustinelli Copy: Elisa Maiano Regia: Laura Chiossone Direttore della Fotografia: Bebbe Gallo Montaggio: Arianna Bardizza Color Grading: Giorgia Meacci Colonna Sonora: Studio Severini Interpreti/Doppiaggio/ Speaker: Luca Argentero e Beatrice Barillà

54


COSTRUIAMO MARCHE DAL 2000

026367031

agenzia di pubblicità 55 italiana al 100%

info@casiraghigreco.it


Guida e Basta I Classificato Etico Sociale

Progetto: Campagna di Comunicazione Istituzionale sulla Sicurezza Stradale Guida e Basta Utente: ANAS Gruppo FS Italiane Agenzia: Interact Direzione Creativa: Direzione Affari Istituzionali e Media di Anas Gruppo FS Italiane + Interact – Grazia Maria Rita Pofi Copy: Antonio Marzotto per Interact Regia: Cristina Sammartano per Interact Montaggio: Antonio Marzotto per Interact Interpreti/Doppiaggio/ Speaker: Chiara Gandolfi per Interact

Emozioni da vivere tutte d’un fiato I Classificato Socio Culturali

Progetto: Emozioni da vivere tutte d’un fiato Utente: Conservatorio di Musica Cagliari Agenzia: Go to Net Casa di Produzione: Go to Net Casa di Postproduzione: Go to Net Direzione Creativa: Mario Giua Marassi Copy: Mario Giua Marassi e Andrea Garau Regia: Mario Giua Marassi Direzione Fotografia: Mario Giua Marassi Montaggio: Mario Giua Marassi Effetti Speciali: Mario Giua Marassi Color Grading: Mario Giua Marassi

56


57


Comitato Maria Letizia Verga I Classificato No Profit

Progetto: Natale con il Comitato Maria Letizia Verga Utente: Comitato Maria Letizia Verga Agenzia: The Optimist Casa di Produzione: Gothacom Casa di Post Produzione: Gothacom Direzione Creativa: Aldo Pugnetti Art Direction: Serena Calabrese Copy: Aldo Pugnetti Regia: Paolo Lobbia

58


Rizzoli Emanuelli La nostra Storia parla per noi

Mission to Mars

Progetto: La nostra Storia parla per noi Utente: Rizzoli Emanuelli Agenzia: Lampi. Comunicazione illuminata. Direzione Creativa: Paolo Cesano Art Direction: Francesca Magliani Copy: Paolo Cesano Casa di Produzione: Lampi. Comunicazione illuminata.

Progetto: Mission to Mars Utente: Bestway Casa di Produzione: Are Films Casa di Postproduzione: Imago VFX Direzione Creativa: Fabrizio Cecioni Art: Fabrizio Cecioni Copy: Fabrizio Cecioni Regia: Fabrizio Cecioni Direzione Fotografia: Federico Torres

Caffè Covim

Kia Service Progetto: Kia Service Utente: Kia Italia Agenzia: Innocean Worldwide Italy Casa di Produzione: Altamarea Film Direzione Creativa: Alan Dindo Senior Art Direction: Eugenio De Riso Senior Copy: Cristiano Matrone Regia: Matteo Pellegrini Direzione della Fotografia: Luigi Zoner

Progetto: Il mondo in un caffè Utente: Covim Agenzia: Meloria Casa di Produzione: Haibun Casa di Post Produzione: Toboga Casa di Post Produzione Audio: Foxtrot Direzione Creativa: Andrea Rosagni e Paolo Austero Art Direction: Laura Stuardo, Matteo Barolo e Simone Caltabiano

La Passione di Casa

Test Faraone

Progetto: La Passione di Casa Utente: Panini Agenzia: The AD Store Italia Casa di Produzione: Withstand Casa di Postproduzione: Post Wanted Direzione Creativa: Giulio Nadotti Art Direction: Giulio Nadotti Copy: Antonella de Gironimo Regia: Giada Bossi Direzione Fotografia: Emanuele Mestriner Color Grading: Post Wanted Colonna Sonora/Jingle: Gigasound

Progetto: Test Faraone Utente: Scale Faraone Agenzia: Touché Casa di Produzione: Kume Casa di Post Produzione Audio: Gigasound Direzione Creativa: Luca d’Alesio Executive Producer: Claudio Castellani Direzione di Produzione: Pietro Ferri Regia: Veronica Mongoli Direttore della Fotografia: Edoardo Emanuele Scenografo: Amos Caparotta Costumista: Carmela De Bellis Editor: Emilio Sapia Sound Design: Gigasound

59


Prendimi Così

Fileni Bio il buono che canta

Progetto: Prendimi Così Utente: Parmacotto Agenzia: The AD Store Italia Casa di Produzione: Tapeless Film Direzione Creativa: Giulio Nadotti Art Direction: Giulio Nadotti Copy: Antonella de Gironimo Regia: Belloni – Consonni

Progetto: Fileni Il buono che canta Utente: Fileni Agenzia: TBWA Italia Casa di Produzione: Akita Off Direzione Creativa Esecutiva: Nicola Lampugnani Direzione Creativa: Sara Ermoli Senior Art: Davide De Napoli Copy: Sara Ermoli Regia: Luca Lucini

Questa è TIM

Sabelli. Sa di bianco, sa di buono.

Progetto: Questa è TIM Utente: TIM Agenzia: TIM Casa di Produzione: TIM con Armosia Italia Casa di Postproduzione: Frame by Frame Direzione Creativa: Luca Josi Regia: Luca Josi Direzione Fotografia: A. Pavoni e M. Folletti Montaggio: E. Angelelli, P. Ratto e L. Muto Colonna Sonora: Questo è TIM – Mina

Progetto: Sabelli. Sa di bianco, sa di buono. Utente: Sabelli Agenzia: Expansion Casa di Produzione: Mendis Corporation Casa di Postproduzione: UVC Direzione Creativa: Giorgio Piccioni Art: Alessandro Stenco Copy: Lorenzo Rocchi Regia: Lenny Pellico Direzione Fotografia: Lenny Pellico Montaggio: UVC Milano Color Grading: UVC Milano Colonna Sonora: Alex Gaydou Interpreti: Alessandro Capra

60


Carebonara I Classificato Mediastar I Classificato Branded Content Entertainment Progetto: Carebonara Utente: Barilla Agenzia: Alkemy Direzione Creativa Esecutiva: Jan Mattassi e Marco Tironi Art: Mauro Breda Copy: Demetrio Chirico Regia: Xavier Mairesse Direzione Fotografia: Emanuele Zarlenga Montaggio: Lorenzo Colugnati Assistente al Montaggio: Fabrizio Ferigo Color Grading: Walter Volpatto Animazione: Camillo Sancisi Produttore Esecutivo: Simone Di Mezza Cutillo Producer: Chiara Agresta

Ciao Palermo, Monza is calling! II Classificato

Progetto: Ciao Palermo, Monza is calling! Cliente: Red Bull Italia Agenzia: Just Maria Casa di Produzione: Just Maria Casa di Post Produzione: Just Maria Executive Creative Director: Alessandro Albanese e Carlo Loforti Art Director: Alessandro Albanese Copywriter: Carlo Loforti Head of Administration: Lucia Cannatella Post Prod Manager: Roberto Salvaggio Regia: Alessandro Albanese e Carlo Loforti

61


Diadora Utility Glove Eco II Classificato I Classificato Film Istituzionali Progetto: Diadora Utility Glove Eco Utente: Diadora Utility Agenzia: Quanto Basta Casa di Produzione: Controcampo Produzioni Casa di Post Produzione: Controcampo Produzioni Direzione Creativa: Marco Ferro Art Direction: Andrea Fasan Copy: Enrico Soci Regia: Luigi Dalla Riva Montaggio: Luigi Dalla Riva Animazione: Luigi Dalla Riva Effetti Speciali: Luigi Dalla Riva

In Dante Veritas I Classificato Sigle Progetto: Vasily Klyukin – In Dante Veritas Sins Artguide Utente: Vasily Klyvkin Agenzia: Ricci – Design in Motion® Direzione Creativa: Gabriele Ricci Art Direction: Gabriele Ricci Copy: Polina Kozlova e Alexander Prosvirin Regia: Gabriele Ricci Direzione Fotografica: Gabriele Ricci Montaggio: Gabriele Ricci Color Grading: Gabriele Ricci Animazione: Gabriele Ricci Effetti Speciali: Gabriele Ricci Colonna Sonora: Daniele Prina – Amplitudo Sound Agency

62


Altromercato Consumi o scegli? I Classificato Etico Sociali Progetto: Consumi o scegli? Utente: Altromercato Agenzia: Altromercato Casa di Produzione: Cinefood Casa di Postproduzione: Cinefood Brand Narrative & Copywriting: Iabicus Creative& Art Direction: Simona Placci Direzione Creativa: Elisa Costa e Simona Placci Direzione Operativa: Giada Tessari Copywriting & Content Editor: Federico Leone Movie Director: Mattia Alberani

History lives on I Classificato Socio Culturale Progetto: History lives on, Musei Civici Cagliari Utente: Orientare Agenzia: Go to Net Casa di Produzione: Go to Net Casa di Postproduzione: Go to Net Direzione Creativa: Mario Giua Marassi Copy: Mario Giua Marassi e Andrea Garau Regia: Mario Giua Marassi Direzione Fotografia: Mario Giua Marassi Montaggio: Mario Giua Marassi Effetti Speciali: Mario Giua Marassi Color Grading: Mario Giua Marassi

63


The Pirovano Sono un poeta I Classificato Videoclip

Progetto: The Pirovano – Sono un poeta Utente: The Pirovano Agenzia: Zampediverse Direzione Creativa: Moreno Pirovano Regia: Moreno Pirovano Direzione della Fotografia: Moreno Pirovano Montaggio: Moreno Pirovano Colr Grading: Moreno Pirovano Colonna Sonora: The Pirovano Interpretazione: Lucia Del Pasqua, Gaetano Orazio e Mario Pirovano

Simeu Ogni 90 secondi I Classificato No Profit

Progetto: Simeu Ogni 90 secondi Storie di pronto soccorso fra emergenza e urgenza Utente: SIMEU – Società Italiana di Medicina di EmergenzaUrgenza Agenzia: ReHub Casa di Produzione: Variego Casa di Post Produzione: Company Trailer Direzione Creativa: Angela Gianotti Regia: Davide Demichelis Direzione della Fotografia: Orazio Truglio Colonna Sonora Originale: Fabio Barovero Montaggio: Alessandro Pardi Grafica: Christian Lombardo

64


65


Gli Amigos Serie Tv

Moto DesertX

Progetto: Gli Amigos Serie Tv Utente: Consorzio del Parmigiano Reggiano Agenzia: Casiraghi Greco& Casa di Produzione: Akita Film Casa di Post Produzione: You Are Direzione Creativa: Cesare Casiraghi Art Director: Emanuele Pezzetti Copy: Saverio Loterzio Regia: Paolo Genovesi

Progetto: Ducati DesertX Utente: Ducati Motor Holding Agenzia: Craq Design Studio Direzione Creativa: Craq Design Studio e RGB Films Regia: RGB Films Direzione Fotografia: RGB Films Montaggio: RGB Films Color Grading: RGB Films

Ferrari Trento F1

Kymco CV3 Progetto: Kymco CV3 Utente: Kymco Taiwan Agenzia: Controcampo Produzioni Casa di Produzione: Controcampo Produzioni Casa di Post Produzione: Controcampo Produzioni Direzione Creativa: Samuele Gottardello Art Direction: Elisa Bertola Copy: Enrico Soci Regia: Samuele Gottardello

Progetto: Ferrari limited edition City Utente: F.lli Lunelli Agenzia: F.lli Lunelli – Robiliant Associati

Diadora Utility Fly

Missoni eyewear

Progetto: Diadora Utility Fly Utente: Diadora Utility Agenzia: Vulcano Creative Agency Casa di Produzione: Controcampo Produzioni Direzione Creativa: Davide Arini e Bruno Bonisiol Art Direction: Valentina Cinetto e Giorgia Manfreo Copy: Davide Arini Regia: Enrico Soci

Progetto: Missoni eyewear Utente: Safilo Agenzia: We Go Casa di Produzione: True Utopia Casa di Post Produzione: True Utopia Direzione Creativa: Fabio Marangoni Art Direction: Tomas de Zanetti Copy: Luara Celin Regia: Fabio Marangoni

Questa è TIM

Vespa 75 Anniversary

Progetto: Questa è TIM Utente: TIM Agenzia: TIM Casa di Produzione: TIM con Armosia Italia Casa di Postproduzione: Frame by Frame Direzione Creativa: Luca Josi Direzione Fotografia: A. Pavoni e M. Folletti Montaggio: E. Angelelli, P. Ratto e L. Muto Colonna Sonora: Questo è TIM – Mina

Progetto: Vespa 75 Anniversary Utente: Vespa – Gruppo Piaggio Agenzia: Controcampo Produzioni Casa di Produzione: Controcampo Produzioni Casa di Post Produzione: Controcampo Produzioni Direzione Creativa: Cecilia Formenti Art Direction: Samuele Gottardello Copy: Enrico Soci Regia: Enrico Soci Direzione della Fotografia: Mattia Gri

66


Varaschin Brand Movie

Twenty Scriani The True Legacy Progetto: Twenty Scriani The True Legacy Utente: Azienda Agricola I Scriani Agenzia: Advision Direzione Creativa: Matteo Zantedeschi Art: Matteo Zantedeschi Copy: Alberto Della Rossa Regia: Advision Direzione Fotografica: Adfilms

Progetto: Varaschin – Brand movie Utente: Varaschin Agenzia: Care Casa di Produzione: Care Casa di Post Produzione: Care Direzione Creativa: Giorgio Corrà Art Direction: Andrea Guarascio Regia: Mattia Macuz Direzione della Fotografia: Renato Favro

Farina Transparency

Season Greetings 21iLAB

Progetto: Farina Transparency Utente: Farina Azienda Vinicola Agenzia: Advision Direzione Creativa: Matteo Zantedeschi Art: Matteo Zantedeschi Copy: Alberto Della Rossa Regia: Advision Direzione Fotografica: Adfilms

Progetto: Season Greetings 21iLAB Utente: 21iLAB Agenzia: 21iLAB Regia: Fabio Sioli Montaggio: Fabio Sioli

Moto Guzzi V100 Mandello Progetto: Moto Guzzi V100 Mandello Utente: Moto Guzzi – Piaggio Agenzia: Controcampo Produzioni Casa di Produzione: Controcampo Produzioni Direzione Creativa: Danilo Vivan Art Direction: Elisa Bertola Copy: Enrico Soci Regia: Cecilia Formenti Direzione della Fotografia: Danilo Vivan Montaggio: Enrico Girotto Color Grading: Enrico Girotto Animazione: Domeniko Preli Interpretazione: L’aquila Taiga

67


Arcaplanet winter sales I Classificato Mediastar

Voce Femminile: La chat ufficio..... silenziosa La chat amici pelosi del parco... beh silenziosa! e anche aperitivo silenziosa! SPK Istituzionale: Con i wintersales di Arcaplanet ... non ci sei per nessuno! Ti aspettiamo fino al 13 febbraio con tantissimi prodotti scontati fino al 50% negli oltre 390 stores e online. E se entri a far parte della nostra community hai ancora più vantaggi. Scopri come su arcaplanet.it Arcaplanet: pet stores pet stories Voce Femminile: Mi era sfuggita la chat palestra …silenziosa!

Progetto: Arcaplanet Winter Sales Utente: Arca Planet Agenzia: Alkemy Direzione Creativa Esecutiva: Jan Mattassi e Marco Tironi Supervisione: Massimo Paternoster Copy: Roberta Leone Editing: Jackleg Studio Interpretazione: Tamara Fagnocchi

Auto e Moto d’Epoca II Classificato

Voce Femminile: Sterling Moss diceva: ci sono due cose che un uomo non ammetterà mai di non saper fare ... fare l’amore ... e guidare Il tuo amore per l’auto è al Salone dell’Auto di Padova in Fiera dal 21 ottobre Ah, il tema di quest’anno è il Moto Sport Classico

68

Progetto: Auto e Moto d’Epoca Utente: Intermeeting Agenzia: site By site Direzione Creativa: Riccardo Zanini Copy: Anita Santalucia Editing: Blah Blah Production Voci Recitanti: Tamara Fagnocchi


Schüco II Classificato Progetto: Schüco Utente: Schüco Italia Agenzia: site By site Copy: Anita Santalucia Editing: Blah Blah Production

Voce Maschile: Ci sono tantissime buone ragioni per scegliere le finestre in alluminio Schüco. Il confort, la sicurezza, la durata nel tempo Schuco è sempre una buona ragione: con l’eco bonus puoi avere tutta la qualità Schüco al miglior prezzo di sempre. Vai su Schuco.it

Free Rope I Classificato No Profit Progetto: Free Rope Utente: APMARR Agenzia: Lorenzo Marini Group Casa Di Produzione: Filmgood Direzione Creativa: Lorenzo Marini Copy: Lorenzo Marini Colonna Sonora: Mareilla Nava Editing: Filmgood

SFX: Musica, arpeggio Voce Maschile: Certe malattie reumatologiche diventano più forti nel tempo, diventa più difficile muoversi e dunque... vivere. APMARR non vince le malattie ma migliora la qualità della vita delle persone colpite e l’arma più potente è la diagnosi precoce. APMARR: informare, conoscere, curare

69


Voce Bambino: Wolnet è internet alla velocità della luce... SFX: wuuuuuuuùùùù... Voce Femminile: E’ vero connettiti e naviga anche tu! Wolnet ti lancia fino a 200 mega con traffico illimitato a partire da 19 euro e 90. SFX: Suono di un lancio stratosferico.

Wolnet Spaziale Progetto: Wolnet spaziale Utente: Wolnet Direzione Creativa: Sara Bellomi Sound Design: Bruno Gamberoni Editing: Bruno Gamberoni Interpretazione: Barbara Monaco e Barbara Sciò

Per informazioni sul nostro internet spaziale vai su wolnet.it

SFX: Musica ... pianoforte Voce Maschile: Mal di schiena? Dolori Articolari? Cervicalgia? Prova la gamma di cerotti Fit Theraphy! Utilizzano gli infrarossi che il tuo corpo emette per alleviare il dolore a lungo. Senza farmaci e shock termici... Fit Theraphy Pach fino a 120 ore di sollievo. E resiste all’acqua! Lo trovi nelle farmacie e parafarmacie, ortopedie sanitarie, erboristerie.

Fit Therapy Patch Progetto: Fit Therapy Patch Utente: D.Fenstec Agenzia: xG Publishig-Sgravato Casa di Produzione: Trip Multimedia Group Casa di Post Produzione: Square Post Production Copy: Paolo Monesi Editing: Paolo Monesi Interpretazione: Paolo Monesi

Dispositivo medico samitario CE. Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni d’uso. Autorizzazione Ministeriale del 25 gennaio 2021.

Voce Maschile: Dall’esperienza Chanteclair nascono i concentrati! ... il nuovo piacere di fare il bucato! Ammorbidenti per una morbidezza sublime, profumabiancheria per un extra-profumo e i sacchetti profumati Scopri le preziose fragranze intense ed avvolgenti dei concentrati Chanteclair: Muschio Bianco, Sali Marini e Fior di Loto, Peonia e Magnolia, Fiori d’Arancio e Narciso. Una linea completa per una sensazione di profumata freschezza di lunga durata tutta da indossare I concentrati Chanteclair: grande efficacia in piccole dosi

I Concentrati Chanteclair Progetto: I Concentrati Chanteclair Utente: Real Chimica Agenzia: xG Publishing-Rai Pubblicità Casa di Produzione: Trip Multimedia Group Casa di Post Produzione: Square Post Production Copy: Paolo Monesi Editing: Paolo Monesi Interpretazione: Paolo Monesi

70


71


Giurie Stefano Antonelli CEO & Direttore Creativo Status Creative Alessandra Baggio Consulente Comunicazione site By site Stefano Banfi Art Designer - Corporate Branding and Btl Stefano Banfi Anna Maria Barbanera Ufficio Comunicazione e Packaging Consorzio C3 Virginia Barberini Senior Brand Manager Stock Luigi Barbetta Media & Social Relations Manager PwC Italy Luca Bassetto CEO FMA Roma Tiziana Belocchi Marketing Ariete Fattoria Latte Sano Fabrizio Bernasconi Senior partner-ceo RBAdesign Patrizia Bertolesi Direttore creativo LOVO Eugenio Bini Art Director & Project Manager MAND Monica Brondi Fondatrice e Direttrice creativa Punto a Capo Comunicazione Nicola Bruno CEO site By site Francesca Bucci Founding Partner and Client Director Born Human Carlo Burelli Partner e Direttore creativo Lessismore Mauro Campani Socio Fondatore Art Director Ovostudio Matteo Capitini Communication Designer Giulio Ceppi Architetto e Designer Founder Total Tool Ettore Chiurazzi Direzione Clienti e Pianificazione Strategica CaruccieChiurazzi Giada Cigognani Account Executive GWC WORLD Elena Cima Owner Elena Cima Giampiero Cito Direttore Creativo Giango Riccardo Coni Digital Project Manager site By site Ferdinando Conte Direttore Creativo Ferdinando Conte Alessandra D’Agostino Copywriter, Drammaturga e Marketer Chanella Movie Federica D’Angeli Visual Designer Eugenio De Matteis Senior strategist Lampi. Comunicazione Illuminata. Erika Sonia De Pasquale Art Director Controsenso Elena Del Genovese Art Director limmaginecoordinata.it Leonardo di Corcia Art Director - Digital Specialist - Event Manager Gloria Di Donatantonio Art Director Swan&Koi Alan Dindo Direttore Creativo Innocean Worldwide Italy Stefanella Ebhardt Brand Manager DigitalMind Aniello Franco Executive Board Member Marketing Exchanges Review - Associate Partner at AISM Federico Frasson Managing Director Fkdesign Michele Galardi Vice Creative Director Jet’s Group Francesco Galli Art Director PubliOne Gabriele Garofalo Graphic Designer, Co-Founder e Direttore Creativo Cosmo.Studio Sara Gatti Senior Business Manager Omnicom Public Relations Group Italia Isabella Maggi Direttore marketing e comunicazione Gruppo Gattinoni Giuseppina Mairano PR & Communication Manager Debora Manetti Brand consulting e typography expert Co-founder Zetafonts e Studio Kmzero Barbara Maraldi Direttore Clienti MMS

Sezione Corporate Identity I Classificato Mediastar II Classificato II Classificato I Classificato Visual Identity I Classificato Event System Identity I Classificato Literature Design I Classificato Branded Content Entertainment I Classificato Creative PR I Classificato Editorial Identity I Classificato Product Identity I Classificato Etico-Sociale I Classificato No Profit

72


Silvia Maralino Art Director senior Matteo Marcato Direttore creativo e fondatore Parsifal Paola Marchini Direttore creativo Fuorisede Ella Marciello Direttrice Creativa, Copywriter e Communication Strategist Niccolò Mascitelli Author Filmare Group Angela Mencarelli CEO La Fabbrica Paola Michelotti Art Director Annarita Olivieri Managing Director Performedia Antonio Pagani Shopper Marketing Experts Mariarosaria Pazzola Project Manager Tembo Giò Pellino Titolare e direttore creativo Minilab Creative Solutions Riccardo Perazza Direttore artistico e Fondatore Studio Perazza Adriano Petitto Art Director Senior Jet’s Group Riccardo Pisani Creative Director e Head of Social TLC Web Solutions Pier Paolo Pitacco Creative director and owner Cento per cento Company Daniele Pizzato Lead Art Director Graphics and Web Content Giovanni Pizzigati Direttore Creativo Operativo PubliOne Giuseppe Pizzuto Direttore Creativo e Responsabile di Prodotto Movitra Simona Placci Creative Director - Art Director Altromercato Jurij Plavnik Visual Graphic Designer & Photographer Barbara Pontello CEO e Direttore Creativo Pontedilana Paolo Porcelli Start-Up Strategic Advisor & Business Consultant Paolo Quaranta Direttore Operativo PRODEA GROUP Gabriele Ricci Motion Design Director – Designer - Animator RICCI - Design in Motion Elena Sabattini AD Tecnostudi Comunicazione e founder B SIDE Francesca Salmaso Responsabile Marketing e comunicazione In’s Mercato - GRUPPO PAM Francesca Sanfilippo Art Director - UX Designer Francesco Sani CEO Sidebloom e Powerside Marzia Schioppetti Project Manager Tembo Enrico Sempi Partner/strategic & creative director Tangram Strategic Design Rocco Sparapano Direttore Creativo & Local Ambassador ADCI Puglia LaMoka® Neurobranding Toni Traglia Direttore Creativo Toni Traglia Graphic Design Jack Tremolada Senior Art Director & Project Manager Lorenzo Trigiani CEO Red Hot Francesca Valente Copywriter Trepuntodue.com Vanessa Vidale Socio Fondatore e Direttore Creativo NoAgency Marketing & Communication Rudy Zanchi Owner MOVE Communication Giuseppe Zito Responsabile della comunicazione Archimede

Sezione Promotions

Sezione Packaging Design

I Classificato Mediastar II Classificato II Classificato I Classificato Evento I Classificato Etico Sociale I Classificato Touch Point Mix I Classificato Concorsi e Operazioni a Premio I Classificato Educational I Classificato Street Marketing

I Classificato Mediastar II Classificato II Classificato I Classificato Food I Classificato No Food I Classificato No Food, Serie Coordinata I Classificato Food, Serie Coordinata I Classificato Restyling I Classificato Limited Edition

73


Salmone Foodlab I Classificato Mediastar I Classificato Visual Identity Progetto: Salmone Fumara Utente: Foodlab Agenzia: Lampi Comunicazione illuminata. Direzione Creativa: Lara Ampollini Graphic Design: Francesca Magliani Fotografia: Elisa Lazzarotti Digital Imaging: Paolo Ferrari e Julien Zaccardi

Veni, vidi, bici II Classificato Progetto: Veni, Vidi, Bici Utente: Bikeen Agenzia: KF ADV Direzione Creativa: Francesco Gobbato Art Direction: Elisabetta Milanese Graphic Design: Elisabetta Milanese, Gianluigi Marin e Deborah Acquasaliente Illustrazione: Elisabetta Milanese

74


75


Crescendo con Clementoni I Classificato Branded Content Entertainment Progetto: Crescendo con Clementoni Utente: Clementoni Agenzia: FiloBlu Casa di produzione: Nativa

Polti: non solo di calcio vive l’uomo I Classificato Creative PR Progetto: Polti non solo di calcio vive l’uomo Utente: Polti Agenzia: Soluzione Group Head of Pr: Anna Pelucchi Account: Francesca Colautti Media Relator: Sara Corcella e Laura Bresciani Copywriter: Michela Bono Illustrazione: Hub Editoriale

76


TERNA Driving Energy Expo Dubai II Classificato I Classificato Event System Identity Progetto: Terna Driving Energy Expo Dubai Utente: Terna Agenzia: Edithink Direzione Creativa: Riccardo Germinario e Alessandra Bardo Copy: Daria Bottura Regia: Matteo Urbinati Direzione Fotografica: Gianni Ferrara Montaggio: Gianmichele Masieri Color Grading: Marco Germinario Animazione: Dario Del Vecchio Interpreti/Doppiaggio/ Speaker: Marianna Masciolini

Racing Season 2020 Book I Classificato Literature Design Progetto: Racing Season 2020 Book Utente: Iron Lynx Agenzia: KF ADV Direzione Creativa: Francesco Gobbato Art Direction: Elisabetta Milanese Graphic Design: Elisabetta Milanese e Gianluigi Marin Fotografia: Stefano Arcari, Cristiano Barni, Andrea Lorenzina, Giovanni Moioli, Alessio Morgese, Andrea Sciarra, Gianluca Sciarra e Marco Vitali

77


Smarcati I Classificato Editorial Identity Progetto: Smarcati Utente: Fkdesign Agenzia: Fkdesign Direzione Creativa: Federico Frasson Graphic Design: Valentina Bortolato Digital Imaging: Valentina Bortolato

La Guarigione inizia con l’incisione I Classificato Product Identity Progetto: La Guarigione inizia -con l’incisione Utente: Otech Industries Agenzia: Lato C Direzione Creativa: Elisa Campagnoli Art Direction: Alessandra Carta Copy: Tiziana Bianchi Senior Medical Writer: Daniela Necchi Illustrazione: Linda Vallone Fotografia: Luigi Consolandi

78


Smarcati, perché la marca vince sempre.

1° Classificato Editorial Identity Sezione Corporate

www.smarcati.eu

Special Star Direzione Creativa

Federico Frasson,

Smarcati Viaggio ai confini della marca

autore di

Egea Editore

Smarcati è un libro dedicato a chi una marca l’ha creata, vista crescere e cambiare. A chi ha affrontato la sfida di portarla al successo. A chi l’ha imitata, acquisita o ereditata. Ma anche a chi ancora pensa che la marca e il marchio siano la stessa cosa. Smarcati esplora un mondo in continuo cambiamento con le parole vive di 24 professionisti del mondo della comunicazione. Nelle migliori librerie e bookshop online.

79


Calendario Perazza I Classificato No Profit

Progetto: Calendario Perazza Utente: Perazza Agenzia: Perazza Direzione Creativa: Riccardo Perazza Art Direction: Daniele Frattolin Graphic Design: Daniele Frattolin Fotografia: Alberto Buzzanca, Giovanni Samarini e Manolo Sinibaldi Digital Imaging: Perazza

Volvo 4EST Suite I Classificato Etico-Sociale

Progetto: Volvo 4EST Suite Utente: Volvo Car Italia Agenzia: LDB Casa di Produzione: LDB Casa di PostProduzione: BLQcrew Direzione Creativa: Francesco Bettelli

80


perazza.it

Il concept di quest’anno prende ispirazione dai valori sportivi e del self-love, proponendo i campioni delle squadre trevigiane come ambasciatori di impegno e rispetto per se stessi. calendarioperazza.it

Paola Egonu

Un progetto sociale condiviso insieme ai campioni dello sport

Il Calendario Perazza 2022 ha coinvolto i campioni di Imoco Volley, Benetton Rugby e Treviso Basket nella realizzazione di un progetto di beneficenza che ha donato 22.370 € a IOV - Istituto Oncologico Veneto.

Mediastars XXVI edizione Calendario Perazza 2022 1° Premio nella sezione corporate identity categoria etico sociale e Special star per la direzione creativa e per il graphic design

81


Il Giro d’Italia Amore infinito

Ailyn

Progetto: Il Giro d’Italia – Amore infinito Utente: Il Giro d’Italia Agenzia: Zampediverse Casa di Produzione: Zampediverse Direzione Creativa: Zampediverse Concept Design: Simone Ciceri e Luca Sartori Graphic Design: Alice Viganò e Luca Sartori

Progetto: Ailyn Utente: Ailyn Agenzia: Tembo Direzione Creativa: Alessandro Scali e Geo Ceccarelli Art Direction: Gabriele Rubbi VFX e Motion Design: Marco Calabrese Copy: Alessandro Scali

Natale 2020 su Minecraft

Insieme per gli Oceani

Progetto: Natale 2020 su Minecraft Utente: Tembo Agenzia: Tembo World Architect & Content Creators: Gabriele Ciravolo e Marco Gregorio

Progetto: Insieme per gli Oceani Ambasciatori Utente: Bolton Food (Rio Mare) Agenzia: La Fabbrica Casa di Produzione: Melazeta Direzione Creativa: Marco Smiroldo e Melazeta Graphic Design: Melazeta Elaborazione Digitale: Melazeta

Garbara profondità superiore

Vaniglia Pro semplicità evoluta

Progetto: Garbara profondità superiore Utente: Gambara Azienda Agricola Agenzia: Fkdesign Direzione Creativa: Federico Frasson Graphic Design: Alberto Cancian

Progetto: Vaniglia Pro semplicità evoluta Utente: Vaniglia Pro by Volpato Agenzia: Fkdesign Direzione Creativa: Federico Frasson Graphic Design: Alberto Cancian

Kitenrg

Tutti a tavola

Progetto: Kitenrg Utente: Kitenergy Agenzia: Born Human Client Director: Francesca Bucci Direzione Creativa: Alberto Boffa e Elena Paiola Graphic Design: Alberto Boffa e Silvia Reginato Structural Design: Alberto Boffa

Progetto: TAT tutti a tavola Utente: Free Form Agenzia: Corilla Direzione Creativa: Francesco Spinolo Graphic Design: Luigi Gonnella Structural Design: Elisa Pietrasanta Fotografia: Stefano Dominici Digital Imaging: Francesco Spinolo

Visione Foscarini

Estrima Birò

Progetto: Visione Foscarini Utente: Foscarini 1921 Agenzia: Gusella Adv Direzione Creativa: Marco Gusella Graphic Design: Riccardo Caldiron

Progetto: Estrima Birò Utente: Estrima Agenzia: We Go Direzione Creativa: Fabio Marangoni Art Direction: Enrico Battaglia Graphic Design: Sara Lago Digital Imaging: Sara Lago

82


OMAC Crafting machines

In’s per le donne Progetto: In’s per le donne Utente: In’s Mercato Agenzia: Dast Direzione Creativa: Elena Borella Graphic Design: Anna Silvestrini

Progetto: OMAC Crafting machines Utente: OMAC Agenzia: Gruppo Icat Direzione Creativa: Davide Mancosu Senior Art Director: Rodrigo Aleman Senior Copywriter: Luigi Triggiani Digital Imaging: Gloria Trentin

Hyundai Tucson The messenger

So Agro Festival Progetto: So Agro Festival Utente: Irecoop Veneto Agenzia: Sinfonialab Casa di Produzione: Veneta Video Direzione Creativa: Renzo Eliseo Graphic Design: Magda Haydee Morales e Valentina Aufiero Copywriting: Michele Rampazzo Fotografia: Tommaso Giusto Digital Imaging: Matteo Rosin e Alessandro Grossano

Progetto: The Messenger Utente: Hyunday Italia Agenzia: Innocean Worldwide Italy Casa di Produzione: Altamarea film Direzione Creativa: Alan Dindo Art Direction Senior: Mirco Bompignano Copy Senior: Beatrice Chignoli Art Direction Junior: Claudia Venturini Copy Junior: Ottavia Girelli Account Director: Simone Lucarelli

Rethinking NoStopEvolution Progetto: Rethinking NoStopEvolution Utente: Nse Consulting Agenzia: MAND Direzione Creativa: Eugenio Bini Graphic Design: Eugenio Bini

83


UPM Vermouth I Classificato Mediastar I Classificato Food Progetto: Label Design Vermouth UPM Raflatac Utente: UPM Raflatac Agenzia: Advision Direzione Creativa: Matteo Zantedeschi Graphic Design: Matteo Fedrigo Fotografia: Elena Maragnoli Elaborazione Digitale: Elena Maragnoli

Salmone Fumara II Classificato Progetto: Salmone Fumara Utente: Foodlab Agenzia: Lampi. Comunicazione illuminata. Direzione Creativa: Lara Ampollini Graphic Design: Francesca Magliani Fotografia: Elisa Lazzarotti Digital Imaging: Paolo Ferrari e Julien Zaccardi

84


UPM London Gin II Classificato Progetto: Label Design London Gin UPM Raflatac Utente: Upm Raflatac Agenzia: Advision Direzione Creativa: Matteo Zantedeschi Graphic Design: Matteo Zantedeschi Fotografia: Elena Maragnoli Elaborazione Digitale: Elena Maragnoli

Dynamopet I Classificato No Food I Classificato Serie Coordinata Progetto: Dynamopet - Packaging e Brand Identity Utente: Dynamopet Agenzia: KF ADV Direzione Creativa: Francesco Gobbato Art Direction: Deborah Acquasaliente Graphic Design: Deborah Acquasaliente e Matteo dalle Carbonare

85


Ferrari limited edition City I Classificato Food Serie Coordinata Progetto: Ferrari limited edition City Utente: F.lli Lunelli Agenzia: F.lli Lunelli Robiliant Associati

Cerealitalia I Classificato Restyling Progetto: Cerealitalia Utente: Cerealitalia Agenzia: Mostachos Direzione Creativa: Francesco Fidati

86


87


Eau de Philae la mano di Buddha I Classificato Limited Edition Progetto: Eau de Philae-La Mano di Buddha Utente: Cemon-Eau De Philae Agenzia: TIKY ADV Direzione Creativa: Giovanni Policastro e Stefano Fondrieschi Graphic Design: Giovanni Policastro, Fulvia Mendini, Laura Salvio, Libero Monterisi e Nipatta Khajonwongpha Structural Design: Giovanni Policastro, Fulvia Mendini, Laura Salvio, Libero Monterisi e Nipatta Khajonwongpha Fotografia: TIKY ADV Elaborazione Digitale: TIKY ADV

88


Dulciar

Polenta Valsugana

Progetto: Dulciar Utente: Dulciar Agenzia: Never Before Italia Direzione Creativa: Gaetano Contento Graphic Design: Silvia De Girolamo Elaborazione Digitale: Leonardo Bettega

Progetto:

Altromercato Consumi o scegli?

Tenimenti Leone

Polenta Valsugana Utente: Montenegro Agenzia: Alkemy Direzione Creativa Esecutiva: Jan Mattassi e Marco Tironi Designer: Filippo Faruffini Client Services Director: Federica Busino Account Director: Elena Zanon Account: Costanza Botti

Progetto: Branding e Wine Design Tenimenti Leone Utente: Tenimenti Leone Agenzia: Advision Direzione Creativa: Ilaria Bontempo Graphic Design: Ilaria Bontempo e Matteo Zantedeschi Fotografia: Enrico Cadura Elaborazione Digitale: Enrico Cadura

Progetto: Altromercato Consumi o scegli? Utente: Altromercato Brand Narrative & Copywriting: Iabicus Creative & Art Direction: Simona Placci Copywriting & Content Editor: Federico Leone

Persentio Trama

Corte Moschina Niero

Progetto: Persentio Trama Utente: 360+ Agenzia: Fkdesign Direzione Creativa: Federico Frasson Graphic Design: Federico Frasson Fotografia: Fabio Cavarzan Elaborazione Digitale: Francesca Bergamin

Progetto: Wine Design Corte Moschina Niero Utente: Azienda Agricola Corte Moschina Agenzia: Advision Direzione Creativa: Ilaria Bontempo Graphic Design: Matteo Fedrigo Fotografia: Elena Maragnoli Elaborazione Digitale: Elena Maragnoli

Sale cuor di mare

Corte Moschina Eclettico

Progetto: Sale cuor di mare Utente: Atisale Agenzia: Tunnel Studios Direzione Creativa: Luca Bergo Graphic Design: Alice Ferrero, Nicole Andreana e Luca Bergo Structural Design: Luca Bergo Elaborazione Digitale: André Finetti, Luca Bergo, e Alice Ferro

Progetto: Wine Design Corte Moschina Eclettico Utente: Azienda Agricola Corte Moschina Agenzia: Advision Direzione Creativa: Ilaria Bontempo Graphic Design: Matteo Fedrigo Fotografia: Elena Maragnoli Elaborazione Digitale: Elena Maragnoli

89


Santa Tresa

Loacker Unify the Brand

Progetto: Branding e Wine Design Feudo Santa Tresa Utente: Feudo Santa Tresa Agenzia: Advision Direzione Creativa: Ilaria Bontempo Graphic Design: Ilaria Bontempo e Silvia Silvagni Fotografia: Elena Maragnoli Elaborazione Digitale: Elena Maragnoli

Progetto: Loacker Unify The Brand Utente: Loacker Agenzia: Spider Direzione Creativa: Spider Graphic Design: Spider Fotografia: Più Luce Elaborazione files per la stampa: Loacker Graphic Department

Agricola Cortese

Prosecco DOC Anniversario Venezia

Progetto: Branding e Wine Design Agricola Cortese Utente: Agricola Cortese Agenzia: Advision Direzione Creativa: Ilaria Bontempo Graphic Design: Ilaria Bontempo e Silvia Silvagni Illustrazione: Amaranta De Francisci Fotografia: Elena Maragnoli e Giovanna Aprili Elaborazione Digitale: Elena Maragnoli e Giovanna Aprili

Progetto: Prosecco DOC Anniversario Venezia1600 Utente: Consorzio Tutela Prosecco DOC Agenzia: Perazza Direzione Creativa: Riccardo Perazza Art Direction: Riccardo Perazza Graphic Design: Massimo Vanzetto Fotografia: Giovanni Samarini

Nuance

Riversa Birrificio artigianale

Progetto: Nuance Utente: Sorelle Barnaba Agenzia: Never Before Italia Direzione Creativa: Gaetano Contento Graphic Design: Silvia De Girolamo Elaborazione Digitale: Leonardo Bettega

Progetto: Riversa Birrificio artigianale Utente: Barrel Agenzia: Akomi Direzione Creativa: Paolo Jeannin e Giordano Apostoli Graphic Design: Paolo Jeannin e Simone Dragoni Structural Design: Paolo Jeannin Fotografia: Paolo Jeannin

Loacker Tortina

DailyBread

Progetto: Loacker Tortina Utente: Loacker Agenzia: Spider Direzione Creativa: Spider Graphic Design: Spider Fotografia: Più Luce Elaborazione files per la stampa: Loacker Graphic Department

Progetto: DailyBread Restyling Utente: Cea italia Agenzia: Web Industry Direzione Creativa: Lorenzo Coscia Graphic Design: Lorenzo Coscia Fotografia: Federica Criscuoli Elaborazione Digitale: Federica Criscuoli

90


Mediastars XXVI edizione, Sezione packaging design Special Star per la Direzione creativa e l’Art direction

BRINDA PIÙ IN GRANDE CON

PROSECCO DOC BOLLICINA UFFICIALE DI VENEZIA

91

BEVI RESPONSABILMENTE

www.prosecco.wine


Lavazza un viaggio lungo 50 anni I Classificato Mediastar I Classificato Evento Progetto: Lavazza. Tutta l’Italia in un caffè, un viaggio lungo 50 anni Utente: Lavazza Agenzia: Louder Italia Direzione Creativa: Nicola Uliari Production director: Massimo Lazzarato Strategic Planner: Soehila Palma Account Director: Gaetano Savio Senior Account Manager: Eleonora Pezzatti Account manager: Martin El Ghazali Project Manager: Andrea Lolli

Art & More by Glo II Classificato Progetto: Art & More by Glo Utente: BAT British American Tobacco Agenzia: Question Mark Direzione Creativa: Alessandro Cocchia Visual: Jorit, Alessandro Cocchia, Shaone. IAB Accademia delle Belle Arti di Napoli

92


Appannati II Classificato I Classificato Etico Sociale Progetto: Appannati Utente: Fuorisede e I Pignas Agenzia: Fuorisede Direzione Creativa: Paola Marchini e Marco Pignatelli Art: Paola Marchini e Sara Pinchera Copy: Paola Marchini e Elena Petreni Visual: Marco Pignatelli

Ferrari Trento F1 I Classificato Touch Point Mix Progetto: Ferrari limited edition City Utente: F.lli Lunelli Agenzia: F.lli Lunelli

93


Super Foodies 3 I Classificato Educational I Classificato Customer Loyalty Progetto: Super Foodies 3 Utente: Esselunga Agenzia: Boost Collectibles Direzione Creativa: Marcello Leonardi e (Boost Collectibles) Art: Jimmy De Wijs e (Boost Collectibles) Copy: Marcello Leonardi e (Boost Collectibles) Armando Testa e (Esselunga) Visual: Jimmy De Wijs e (Boost Collectibles)

Come un Bacio Salato I Classificato Street Marketing Progetto: Come un Bacio Salato Utente: Muma Gin Agenzia: La Content Direzione Creativa: Alessandro Piemontese Founder, Chief Creative Content & Director La Content Factory Art: Alessandro Piemontese Founder, Chief Creative Content & Director La Content Factory Copy: Cristiano Carriero – Founder, Chief Storyteller & Academy Director La Content Visual: Gabriele Zannotti Art Director Premiata Fonderia Creativa

94


Blanx Save the White

Develey Salsa Barbecue

Progetto: Blanx Save the White Utente: Coswell Agenzia: Lessismore Direzione Creativa: Carlo Burelli Art Direction: Filippo Gabelli Copy: Viviana Dinacci Graphic Design: Andrea Zito

Progetto: Develey new pack content strategy Utente: Develey Italia Agenzia: DMIND Casa di Produzione: DMIND Marketing Director: Andrea Caminiti Art Direction: Filippo Barina Copy: Teresa Busatto

Sponsorship Autogrill Tour de Fans

Perrier x Murakami Progetto: Perrier X Murakami Utente: San Pellegrino Agenzia: Breathing Direzione Creativa: Fabio Lazzaroni Art: Enrico Martinotti Visual: Andrea Bernardi

Progetto: Sponsorship Autogrill Tour de Fans Utente: Autogrill Italia Agenzia: Casiraghi Grecho& Direzione Creativa: Cesare Casiraghi Art Direction: Emanuele Pezzetti Copy: Saverio Loitierzo

Siena Ambiente Tour Educational

Trend Academy

Progetto: Siena Ambiente Tour Educational Utente: Siena Ambiente Agenzia: Fuorisede Direzione Creativa: Paola Marchini Art: Paola Marchini Copy: Paola Marchini e Elena Petreni Visual: Mupi e Sara Pinchera

Progetto: Trend Academy Utente: Camera di Commercio di Bari Agenzia: Never Before Italia Casa di Produzione: Video: Mediastudios Direzione Creativa: Gaetano Contento Direzione Scientifica: Alberto Mattiello Artist: Domenico Galluzzi

Nescafè. Il Bar del Futuro è Olografico

TimVision Calcio e Sport

Progetto: Nescafé. Il bar del futuro è Olografico Utente: Nestlé’ Agenzia: Breathing Direzione Creativa: Fabio Lazzaroni Art: Enrico Martinotti Visual: Andrea Bernardi

Progetto: TimVision Calcio e Sport Utente: TIM Agenzia: TIM Casa di Produzione: Cattleya Casa di Postproduzione: Frame by Frame Direzione Creativa: Luca Josi Visual: Luca Josi

La Tua Firma Conta

IoLavoro

Progetto: La Tua Firma Conta 5xmille Utente: GSD Foundation Agenzia: Brandsider Direzione Creativa: Denise Lupani Art Direction: Davide Musizzano Copy: Lorenzo Rocchi Fotografia: Stefano Guindani

Progetto: IoLavoro Utente: Agenzia Piemonte Lavoro Agenzia: Tembo Account Manager: Gabriele Ciaravolo Sviluppatore Senior: Antonio Intagliata Sviluppatore Junior: Matteo Candeliere Graphic Design: Gabriele Rubbi

95


Gekil

DKC Battito

Progetto: Gekil Lifetime Purified Surfaces Utente: Marmo Arredo Agenzia: DMIND Casa di Produzione: DMIND Casa di Postproduzione: DMIND Account Director: Daniele Lombardo Art Direction: Filippo Barina Director of Photography: Francesco Gumier

Progetto: DKC Battito Utente: DKC Europe Agenzia: Inside Direzione Creativa: Elena Baglietti Art Direction: Micaela Guandalini Copy: Luca Lanzoni Graphic Design: Matteo Tasca

The New World of Beauty Progetto: The New World of Beauty Utente: Home SeTv Agenzia: Filmare Group Direzione Creativa: Giuseppe Mascitelli Copy: Giuseppe Mascitelli Graphic Design: Matteo Barbieri

96


97


GIURIE Dario Albelli Digital Strategist e Project Manager Jet’s Group Francesco Antonini Executive Creative Director GUACAMOLE.team Creative, Digital, Agency Christian Baratti CEO e CO-Founder Global Brand Communication Virginia Barberini Senior Brand Manager Stock Luca Baroni Account executive e Digital project manager Swan&Koi Nunzio Barrilà Head of Marketing & Communication Green Network Group Tiziana Belocchi Marketing Ariete Fattoria Latte Sano Patrizia Bertolesi Direttore creativo LOVO Andrea Binda Founder & Owner INTERMEDIA - Agenzia di comunicazione Eugenio Bini Art Director & Project Manager MAND Paolo Boccardi Direttore Creativo Matteo Boscolo Freelance SEO & Digital analytics specialist Mattia Bosso Web Developer Tembo Flavia Brevi Head of Social Media Cookies & Partners Nicola Bruno CEO site By site Francesca Bucci Founding Partner and Client Director Born Human Carlo Burelli Partner e Direttore creativo Lessismore Diana Buzzo Brand Strategy Consultant Day One Network Daniele Buzzurro Founder DW - DreamyourMind Mauro Campani Socio Fondatore Art Director Ovostudio Matteo Candeliere Web Developer Tembo Tommaso Casarini Senior Art Director Leo Burnett Milano Marina Cerami Head of Customer Success IM*MEDIA Ettore Chiurazzi Direzione Clienti e Pianificazione Strategica CaruccieChiurazzi Arianna Ciccarelli Direttrice Creativa | Visual Designer | D&I Communications Consultant ARTDISK | Design & Comunicazione Fluida Giada Cigognani Account Executive GWC WORLD Riccardo Coni Digital Project Manager site By site Mirko Cuneo Titolare Nextre Simone Daniele Sales Brand Solutions SKY ITALIA Ornella Daricello Social Media Strategist IM*MEDIA Giuditta De Carlo Chief Strategy Officer Horaizon Eugenio De Matteis Senior strategist Lampi. Comunicazione Illuminata. Gloria Di Donatantonio Art Director Swan&Koi Salvatore Di Forti Digital Consultant DRTADV Alan Dindo Direttore Creativo Innocean Worldwide Italy Salvatore Ducato Project Leader business unit Easy IM*IMEDIA Mariapia Ebreo CEO Applepie Enrica Ferrero Brand Specialist Tembo Gabriele Figus Social Media Manager Digital Angels Francesca Finarelli Content Strategist Libera Professionista Cinzia Folli Social Media Strategist Inside Comunicazione Nicola Fuscà Digital Strategist Tembo Erica Galeazzi CEO Made in Magic Web Agency Francesco Galli Art Director PubliOne Andrea Galtieri Head of bDigital Barabino&Partners Gabriele Garofalo Graphic Designer, Co-Founder e Direttore Creativo Cosmo.Studio Giorgia Giaccone Abarth Brand Marketing Communication manager - enlarged Europe - Stellantis Sezione Internet Sezione Social Media

Sezione Adv On Line

I Classificato Mediastar I Classificato Mediastar II Classificato II Classificato I Classificato Branded Content I Classificato Promotional Content I Classificato Corporate Content I Classificato Testimonial I Classificato Restyling I Classificato Etico Sociale I Classificato Socio Culturale I Classificato No Profit

I Classificato Mediastar II Classificato II Classificato I Classificato Banner I Classificato Gaming I Classificato SEO I Classificato Testimonial I Classificato Dem&Mail I Classificato Socio Culturali

98

I Classificato Mediastar II Classificato II Classificato I Classificato Istituzionale I Classificato Autopromozionale I Classificato Corporate I Classificato Blog Corporate I Classificato Community I Classificato Finanziario I Classificato Promozionale I Classificato e-Commerce I Classificato Pubblica Amministrazione I Classificato Etico Sociale I Classificato No Profit


Brunella Giacobbe Comunicazione e Digital Performance per il tuo Brand Alessandro Goldin Digital Art Director Mamma Mia Adv Josè Gonzalez Galicia Director of Strategy and Communication consultant VIMUP Elena Greci Copywriter Made in Magic Web Agency Isacco Locarno Manager UX Consulting Netcentric, A Cognizant Digital Business Daniele Lombardo Co Founder DigitalMind Group Lorenzo Luci CTO & Web Developer Corilla Duccio Lunari Founder Nucleus Davide Mancosu Creative Director Gruppo Icat Ella Marciello Direttrice Creativa, Copywriter e Communication Strategist Riccardo Marini Responsabile Design Department Shortcut AS Valentina Martinelli freelance in comunicazione Alberto Mengora Head of Digital Mamma Mia Adv Roberto Miata Art Director IM*MEDIA Matteo Mucci Strategy Director Sketchin Annarita Olivieri Managing Director Performedia Beatrice Onetti Art Director The AD Store Mauro Paglia Creative & Art Director Pubblicitario Freelance Enrico Pavan President & Data Manager Analytics Boosters Cecilia Pedroni Consultant for Strategy and Communication Marianna Peluso Giornalista Corriere del Veneto Riccardo Perazza Direttore artistico e Fondatore Studio Perazza Dario Peroni CEO Weble Sabina Petrazzuolo Scrittrice, content and editorial manager, Seo Copywriter Federica Pierattelli General Manager - Universal Production Music Italy Divisione di Universal Music Publishing Ricordi Riccardo Pisani Creative Director e Head of Social TLC Web Solutions Pier Paolo Pitacco Creative director and owner Cento per cento Company Daniele Pizzato Lead Art Director Graphics and Web Content Jurij Plavnik Visual Graphic Designer & Photographer Matteo Pogliani Partner & Head of Digital Openbox Giovanni Policastro Direttore creativo TIKY ADV Barbara Pontello CEO e Direttore Creativo Pontedilana Paolo Porcelli Start-Up Strategic Advisor & Business Consultant Antonio Renda Co-founder & Account Manager Edit Web Lorenzo Renzulli Imprenditore Digitale Matteo Righi Direttore creativo e digital communication strategist Giuseppe Rigo Founder & Creative Director Graphicnart Michele Rossi Direttore Commerciale MMM Group Elena Sabattini AD Tecnostudi Comunicazione e founder B SIDE Anna Sabella Senior Marketing Manager | D&I Communications Consultant Francesca Salmaso Responsabile Marketing e comunicazione In’s Mercato SPA | GRUPPO PAM Sezione App Francesca Sanfilippo Art Director | UX Designer Anita Santalucia Creative Director site By site I Classificato Mediastar Francesco Santoro Content Creator & Social Media Specialist site By site II Classificato Daniela Secci Senior SEO Copywriter Global Brand Communication II Classificato Samantha Spadoni Senior UX/UI designer - Graphic designer - Docente di grafica e design I Classificato Istituzionale Paolo Sperandeo CEO Maps Design I Classificato Prodotto Lorenzo Terraneo CEO Futuraweb I Classificato Community Barbara Trasatti Visual Identity e Social Media Specialist Lorenzo Trigiani CEO Red Hot Francesca Valente Copywriter Trepuntodue.com Victor Vassallo Founder Omniaweb Italia - A Making Science company Giulia Ventrucci E-commerce&CRM Manager Gaia Verza Digital strategist Global Brand Communication Vanessa Vidale Socio Fondatore e Direttore Creativo NoAgency Marketing & Communication Andrea Visibelli Google Ads & Digital Marketing Coach Enterpreneur Giuseppe Zito Responsabile della comunicazione Archimede

99


Roll Studio I Classificato Mediastar I Classificato Autopromozionale Progetto: Roll Studio Utente: Roll Studio Agenzia: Roll Studio Direzione Creativa: Luisa Tatoli Concept Design: Mauro Del Guado Structural Design: Mauro Del Guado Graphic Design: Anastasia Santoro Software Development: Renato Formato Human Computer Interactive: Renato Formato Usability: Renato Formato

Fuoripista II Classificato I Classificato Istituzionale Progetto: Fuoripista Utente: Elite Agenzia: We Go Direzione creativa: Marta Bianco Concept Design: Marta Bianco Structural Design: Claudia Tasca Graphic Design: Marta Bianco Software Development: Davide Lanfranchi Human Computer Interactive: Davide Lanfranchi Usability: Marta Bianco

100


Roll Studio is an award winning design and digital production company that has been creating beautiful and innovative solutions across the web since 2008

rollstudio.co.uk 101


Citterio II Classificato Progetto: L’esperienzialità al centro del restyling Utente: Citterio Agenzia: Gruppo ICAT Direzione Creativa: Davide Mancosu CIO: Salvatore Marti Senior Art Director: Rodrigo Aleman Front-End Development: Michele Cataneo Senior Copywriter: Luigi Triggiani Project Manager: Carlotta Acht

Zancan Gioielli I Classificato Corporate Progetto: Zancan Gioielli Azienda: Robertino Zancan Agenzia: Weble Direzione Creativa: Michele Smaniotto - Weble Concept Design: Alessandro De Toffol - Weble Supervisione Progetto: Dario Peroni - Weble Usability & Structural Design: Michele Smaniotto - Weble Graphic Design: Michele Smaniotto - Weble Software Development: Silvia Cariolato, Daniele Rosario - Weble Human Computer Interaction: Silvia Cariolato - Weble

102


Blog Moltodipiù I Classificato Blog Corporate Progetto: Blog Moltodipiù Utente: Alleanza Assicurazioni Agenzia: Creo

Siena Ambiente Tour I Classificato Community Progetto: Siena Ambiente Tour Utente: Siena Ambiente Agenzia: Fuorisede Direzione Creativa: Paola Marchini Concept Design: Elena Petreni e Giampiero Morici Structural Design: Paola Marchini e Sara Pinchera Graphic Design: Paola Marchini e Sara Pinchera Software Development: Alessandro Ciaramella Usability: Riccardo Morici e Giampiero Morici

103


Quadrivio Group I Classificato Finanziario Progetto: Quadrivio Group Utente: Quadrivio Group Agenzia: Vergani & Gasco

GoBeyond I Classificato Promozionale Progetto: Go Beyond Utente: Sisal Agenzia: Vergani & Gasco

104


Naj Oleari Italian Beauty I Classificato E-Commerce Progetto: Naj Oleari Italian Beauty Utente: Euroitalia Agenzia: Caffeina Direzione creativa: Stefan Manastirliu Account Supervisor: Debora Ballabio Senior Product Manager: Graziano Vincini Product Manager: Sebastiano Ferlito Account Manager: Claudio Castelli Media Planner: Marco Barbieri Concept Design: Lorenzo Bertè e Valeria Sciacca Software Development: Pietro Lerro, Sinapto (System Integrator) e Filippo Mangione Usability: Lorenzo Bertè e Valeria Sciacca

Generazione Alpha I Classificato Pubblica Amministrazione Progetto: Generazione Alpha Utente: Cial Agenzia: La Fabbrica Casa di Produzione: Melazeta Direzione Creativa: Marco Smiroldo Concept Design: Marco Smiroldo Structural Design: Jessica Camisasca e Tommaso Dembech Graphic Design: Jessica Camisasca, Tommaso Dembech e Miguel Guercio Software Development: Manuel Manzini, Marco Vignocchi e Mirko Masi Human Computer Interactive: Jessica Camisasca e Tommaso Dembech Usability: Jessica Camisasca e Tommaso Dembech

105


Domande Scomode I Classificato Etico Sociale Progetto: Domande Scomode @School Utente: Lines e Tampax Agenzia: La Fabbrica Casa di Produzione: Melazeta Direzione Creativa: Marco Smiroldo e Jessica Camisasca Concept Design: Federica Marie Carenini Structural Design: Manuel Manzini Graphic Design: Andrea Felicioni Software Development: Manuel Manzini e Mirko Masi Human Computer Interactive: Andrea Felicioni Usability: Federica Marie Carenini

Lega del Filo d’Oro I Classificato No Profit Progetto: Nuovo Hub Lega del Filo d’Oro Utente: Fondazione Lega del Filo d’Oro Agenzia: Websolute Direzione Creativa: Nicola Bonora Project Leader: Elisa Gori Technical Analyst: Matteo Mattioli Digital Strategy: Nicola Bonora Concept Design: Stefano Corinaldesi Structural Design: Stefano Corinaldesi Graphic Design: Cristiano Erbacci e Rocco Gallo Software Development: Roberto Piemonti e Davide Mencarelli

106


Calligaris

ERNESTOMEDA

Progetto: Calligaris Utente: Calligaris Agenzia: Websolute Direzione Creativa: Claudio Tonti Concept Design: Claudio Tonti Structural Design: Massimo Carletti Graphic Design: Michela Iacopini e Crostiano Erbacci Software Development: Andrea Armelli, Luca Zampetti e Fabio Di Giuseppe

Progetto: Ernestomeda Website Utente: Ernestomeda Agenzia: Websolute Direzione Creativa: Claudio Tonti Concept Design: Stefano Corinaldesi Structural Design: Stefano Corinaldesi Graphic Design: Giada Scattolin e Andrea Armeli Software Development: Tommaso Tomasetti e Riccardo Maugeri

STAR7

eClassicProgetto:

Progetto: Star7 New Corporate Website Utente: Star7 Agenzia: Sixeleven Direzione Creativa: Gabriele Pinzin Concept Design: Andrea Raspo Structural Design: Monica Perrero Graphic Design: Andrea Raspo Software Development: Andrea Racco e Simona Ritrovato Usabilty: Monica Perrero

Progetto: eClassic Utente: eClassic Agenzia: 21iLAB Direzione Creativa: Sara D’Onofrio Graphic Design: Simona Pinto Account: Elisa Airaghi Pm: Pamela Guarnieri Team Lead: Enrico Tenca

Romeo Ferraris

Womsh Sneakers

Progetto: Romeo Ferraris Utente: Romeo Ferraris Agenzia: Vergani & Gasco

Progetto: Womsh Sneakers Utente: Trade Production Agenzia: We Go Direzione creativa: Tomas de Zanetti Concept Design: Davide Lafranchi Structural Design: Claudia Tasca Graphic Design: Martina Masato Software Development: Simone Pellizon

Triform

Icona Design Group

Progetto: Triform Utente: Re.Ca Agenzia: Global Brand Communication Direzione Creativa: Baratti Christian Concept Design: Simone Parmigiani e Christian Baratti Structural Design: Baratti Christian Graphic Design: Simone Parmigiani Software Development: Alessandro Bassi e Mattia Mazzotta

Progetto: Icona Design Group Utente: Icona Design Group Agenzia: Born Human Client Director: Francesca Bucci Direzione Creativa: Elena Paiola e Alberto Boffa Concept Design: Alberto Boffa Software Development: Marco Mocca Editor and Copy Strategy: Elena Paiola Copy Content: Elena Paiola e Alice Rebolino

107


Tenuta San Giorgio

Balto muoversi in libertà è nella sua Natura

Progetto: Tenuta San Giorgio Utente: Tenuta San Giorgio Agenzia: Palazzina Creativa Direzione Creativa: Palazzina Creativa

Progetto: Muoversi in libertà è nella sua Natura Utente: Joyvet Agenzia: Clab Comunicazione Direzione Creativa: Francesco Scapin Concept Design: Francesco Scapin Structural Design: Creattivo Comunication Graphic Design: Monica Malaguti Usability: Samantha Feltre

Sicis

Gentili Mosconi

Progetto: Sicis Utente: Sicis Agenzia: Vergani & Gasco

Progetto: Gentili Mosconi Utente: Gentili Mosconi Agenzia: Vergani & Gasco

Better Together

Prodeco Pharma

Progetto: Better Together Utente: Liu Jo Agenzia: The AD Store Italia Direzione Creativa: Luca Eremo Concept Design: Stefano Adorni Structural Design: Stefano Peschiera

Progetto: Prodeco Pharma Utente: Prodeco Pharma Agenzia: Copiaincolla Direzione Creativa: Silvio Pavesi Concept Design: Silvio Pavesi Graphic Design: Silvio Pavesi Software Development: Nicholas Bertolani e Andrea Pinotti

Allenza Assicurazioni

U-Power

Progetto: Allenza Assicurazioni Utente: Alleanza Assicurazioni Agenzia: Creo

Progetto: U-Power Utente: U-Group Agenzia: Global Brand Communication Direzione Creativa: Baratti Christian Concept Design: Baratti Christian Structural Design: Simone Parmigiani Graphic Design: Simone Parmigiani Software Development: Alessandro Bassi Human Computer Interactive: Mattia Mazzotta Usability: Simone Parmigiani

108


Atlas Concorde

MIRAI

Progetto: Atlas Concorde Utente: Atlas Concorde Agenzia: Websolute Direzione Creativa: Barbara Mandelli Project Leader: Elisa Gori Technical Manager: Matteo Mattioli Design: Corrado Francolini Structural Design: Barbara Mandelli

Progetto: Mirai Utente: Aura Agenzia: Pontedilana Direzione Creativa: Barbara Pontello Concept Design: Barbara Pontello Structural Design: Manuel Dalla Lana Graphic Design: Barbara Pontello Software Development: Manuel Dalla Lana

AIFO Associazione

Domus Line

Progetto: AIFO Associazione Utente: AIFO Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau Agenzia: Swan&Koi Direzione Creativa: Gaia Zavoli Concept & Structural Design: Gloria di Donatantonio Brand Strategy Planner: Gianna Terzani Cybersecurity&hosting: Marco Laudisa Direttore Cliente: Luca Baroni

Progetto: Domus Line Utente: Domus Line Agenzia: Care Casa Di Produzione: Care Direzione Creativa: Marco Muran Concept Design: Pierluca Tonetto Structural Design: Pierluca Tonetto Graphic Design: Antonio Cominotto Software Development: Luca Di Centa Usability: Pierluca Tonetto

Cimolai Group Progetto: Cimolai Group Utente: Cimolai Technology Agenzia: Care Casa Di Produzione: Care Direzione Creativa: Marco Muran Concept Design: Simone Brunetta Structural Design: Lorenzo Signorin Graphic Design: Simone Brunetta Software Development: Lorenzo Signorin Usability: Simone Brunetta

109


Sottosopra I Classificato Mediastar I Classificato Banner Progetto: Sottosopra Utente: Europe Assistance Agenzia: Connexia Direzione Creativa: Adriano Aricò e Anna Vasta Concept Design: Miriam Zaccagni Structural Design: Enzo Girardi e Miriam Zaccagni Graphic Design: Virginia Perez

TimVision Calcio e Sport II Classificato I Classificato Testimonial Progetto: TimVision Calcio e Sport Utente: TIM Agenzia: TIM Casa di Produzione: Cattleya Casa di Postproduzione: Frame by Frame Direzione Creativa: Luca Josi

110


Bloomest I Classificato Dem&Mail Progetto: Bloomest Utente: Lavapiù Agenzia: site By site Direzione Creativa: Benedetta Tubaldo Structural Design: Antonio Cominotto Graphic Design: Francesco Scantamburlo

U-Power I Classificato SEO Progetto: U-Power – Don’t worry… be happy! Utente: U-Group U-POWER GROUP Agenzia: Global Brand Communication – GBC Direzione Creativa: Baratti Christian Seo Specialist: Laura Copelli e Daniela Secci Seo Copywriter: Daniela Secci e Laura Copelli Graphic Design: Christian Baratti, Simone Parmigiani e Gaia Verza Software Development: Alessandro Bassi e Mattia Mazzotta Seo User Interface: Christian Baratti, Daniela Secci e Laura Copelli Usability: Simone Parmigiani e Guido Pasolino

111


Voice Branding II Classificato I Classificato Gaming Progetto: Voice Branding Utente: Voice Branding Agenzia: site By site Direzione Creativa: Alessio Pomaro Graphic Design: Riccardo Zanini Concept Design: Riccardo Coni Structural Design: Valentina Adami Software Development: Luca Pellegrini Social Media Manager: Francesco Santoro Usability: Alessio Pomaro Social Media Strategist: Benedetta Tubaldo

Voice Branding I Classificato Socio Culturali Progetto: Voice Branding Utente: Voice Branding Agenzia: site By site Direzione Creativa: Alessio Pomaro Graphic Design: Riccardo Zanini Concept Design: Riccardo Coni Structural Design: Valentina Adami Software Development: Luca Pellegrini Social Media Manager: Francesco Santoro Usability: Alessio Pomaro Social Media Strategist: Benedetta Tubaldo

112


113


Miele Professional

Caffè Diemme Torrefazione Dubbini Progetto: Caffè Diemme Torrefazione Dubbini Utente: Caffè Diemme Agenzia: site By site Direzione Creativa: Anita Santalucia Concept Design: Riccardo Zanini Structural Design: Francesco Scantamburlo Graphic Design: Francesco Scantamburlo

Progetto: Miele Professional Utente: Miele Italia Agenzia: site By site Direzione Creativa: Alessia Tartaggia Concept Design: Benedetta Tubaldo Structural Design: Matteo Boscolo Usability: Eliana Capraro Software Development: Clelia Fassina

Serverplan

Seo Corriere.it

Progetto: Serverplan Utente: Serverplan Agenzia: site By site Direzione Creativa: Benedetta Tubaldo Graphic Design: Francesco Scantaburlo

Progetto: Seo Corriere.it Utente: RCS Media Group Agenzia: Nucleus Client partner: Duccio Lunari Head of SEO: Gianluca Campo Project Leader: Rosaria Gardali Technical SEO: Demetrio Orecchio

Scarpediem

Agresti

Progetto: Scarpediem Utente: Gallucci Retail Agenzia: site By site Usability & SEO Specialist: Giacomo Callegari Project Manager: Mattia Farinella

Progetto: Agresti Utente: Agresti Agenzia: site By site Structural Design: Giacomo Callegari Usability: Giacomo Callegari

Esaote Progetto: Esaote Utente: Esaote Agenzia: TLC Web Solutions Direzione Creativa: Riccardo Pisani Art Director: Monica Madoglio Campaign Manager: Valentina Vella

114


Il massimo dell’immersività, con la forza, il coinvolgimento di un evento uniti alla praticità operativa di un video emozionale. www.filmaregroup.com

115


Vagina Academy I Classificato Mediastar I Classificato Etico Sociale Progetto: Vagina Academy Utente: Bayer-GynoCanesten Agenzia: Breathing Concept Design: Fabio Lazzaroni Social Media Strategist: Martina Saddemi Copy Strategist: Alessandra Menozzi Graphic Design: Liliana Principato

MArTA I Classificato Mediastar I Classificato Socio Culturale Progetto: MArTA Utente: MArTA-Museo Archeologico Nazionale di Taranto Agenzia: Never Before Italia Direzione Creativa: Gaetano Contento Social Media Manager: Tina Lamorgese Motion & Graphic Designer: Leonardo Bettega

116


BREATHING Siamo un hub creativo indipendente nato a Milano nel 2003. Consumer Activation, Eventi B2B, Social Media Marketing e la Produzione in-house di Materiali e Allestimenti sono il nostro pane quotidiano. In questi 20 anni di esperienza non abbiamo mai smesso di mettere il cuore nei progetti che realizziamo insieme ai nostri clienti. www.breathingcreativetank.it

117


Kinder Happy Hippo II Classificato I Classificato Promotional Content Progetto: Kinder Happy Hippo Utente: Kinder Ferrero Agenzia: HUB09 Concept Design & Creative Director: Chiara Giuliano Content & Social Media Strategy: Francesca Martinoglio Digital Strategy: Francesca Pergola Content & Community Management: Anna Clara Magni Graphic Design: Mirko Matricardi e Erik Caresio

Hyundai Out (but) Loud II Classificato I Classificato Branded Content Progetto: Out (but) Loud Utente: Hyundai Italia Agenzia: Innocean Worldwide Italy Casa di Produzione: Altamarea film Direzione Creativa: Alan Dindo Art Direction Senior: Mirco Bompignano Copy Senior: Beatrice Chignoli Art Direction Junior: Claudia Venturini Copy Junior: Ottavia Girelli Account Director: Simone Lucarelli Senior Account Planner: Marco Moiso

118


enfasi con svolazzo 20 ° occhiello

legatura

alto contrasto

coda x-height

linea di base

tratto variabile

Noi amiamo le parole, per questo diamo loro la giusta forma. BRANDING, SOCIAL , ADV

119


Earth Viaggi Facebook I Classificato Corporate Content Progetto: Earth Viaggi Facebook Utente: Enterprise Agenzia: Vergani & Gasco

TimVision Calcio e Sport I Classificato Testimonial Progetto: TimVision Calcio e Sport Utente: TIM Agenzia: TIM Concept Design: Luca Josi Direzione Creativa: Luca Josi Regia: Claudio di Biagio Montaggio: Lorenzo Muto Casa di Produzione: Cattleya Casa di Postproduzione: Frame by Frame

120


Because We Care I Classificato Restyling Progetto: Fila Solutions – Because We Care Utente: Fila Solutions Agenzia: KF ADV Direzione Creativa: Francesco Gobbato Concept Design: Deborah Acquasaliente Graphic Design: Deborah Acquasaliente e Matteo dalle Carbonare Social Media Manager: Elena Scarso Social Media Strategist: Francesco Gobbato

Campagna CoReVe Riciclo Vetro Pianeta I Classificato No Profit Progetto: CoReVe Riciclo Vetro Utente: Consorzio Recupero Vetro Agenzia: Sunny Milano Casa di Produzione: Brand-Cross Casa di Postproduzione: Dadomani Studios Direzione Creativa: Marco Calaprice e Antonio Cirenza Art: Antonio Cirenza Copy: Marco Calaprice Regia: Donato di Carlo Montaggio: Dadomani Studios Animazione: Dadomani Studios Effetti Speciali: Francesco De Meo Colonna Sonora: Disc to Disc Interpreti: Licia Colò

121


Autogrill Tour de Fans

Le Coliche Unibox UnipolSai

Progetto: Autogrill Tour de Fans Utente: Autogrill Agenzia: Casiraghi Greco& Concept Design: Cesare Casiraghi Social Media Strategist: Luca Pancini Copy Strategist: Davide Palvarini Graphic Design: Paolo Bergomi

Progetto: Le Coliche Unibox Utente: UnipolSai Agenzia: Caffeina Executive Creative Director: Domenico Manno Associate Creative Director: Alessandro Lapetina Senior Media Planner: Paolo Bestetti Media Planner Associate: Marco Barbieri Strategic Planner: Andrea Panzeri

Crescendo con Clementoni

Pringles Summer Activation

Progetto: Crescendo con Clementoni Utente: Clementoni Agenzia: FiloBlu

Progetto: Pringles Summer Activation Utente: Kellogg Agenzia: Caffeina Executive Creative Director: Domenico Manno Executive Creative Director: Alessandro Lapetina Associate Creative Director: Andrea Guzzetti Strategic Planner: Erica Mussini Content Design: Simone De Angelis

Le streghe fanno buh, anzi bot!

I social Bistefani tra estetica e gusto

Progetto: Le streghe fanno buh, anzi bot! Utente: Gardaland Agenzia: Olojin Direzione Creativa: Chiara Tomasin Concept Design: Martina Gori Savellini Graphic Design: Carolina Tomasin Social Media Manager: Martina Gori Savellini Social Media Strategist: Martina Gori Savellini

Progetto: I social Bistefani tra estetica e gusto Utente: Bauli Agenzia: copiaincolla Graphic Design: Silvia Pavesi Social Media Manager: Gianluca Ferrari Social Media Strategist: Diego Guido

Girella Motta

Carattere Vincente

Progetto: Girella Motta, la non merendina Utente: Bauli Agenzia: copiaincolla Direzione Creativa: Diego Guido Graphic Design: Silvio Rondelli Social Media Manager: Valeria Civa Social Media Strategist: Valeria Civa

Progetto: Carattere Vincente Utente: Parmacotto Agenzia: The AD Store Italia Casa di Produzione: The AD Store Italia Casa di Postproduzione: The AD Store Italia Direzione Creativa: Giulio Nadotti Concept Design: Antonella de Gironimo Graphic Design: Beatrice Civetti Social Media Manager: Riccardo Grandi

122


La Gioiosa

Roberto Alimentare

Progetto: La Gioiosa for friends Utente: Villa Sandi Agenzia: DMIND Marketing Director: Andrea Caminiti Art Direction: Erica Bernardi Copy: Alice Biasio Visual: Erica Bernardi Casa di Produzione: DMIND

Progetto: Roberto Utente: Roberto alimentare Agenzia: Milk Adv Direzione Creativa: Paolo Margonari Concept Design: Rodolfo Moschen Da Rosa e Maraia Zanna Graphic Design: Rodolfo Moschen Da Rosa e Maraia Zanna Social Media Manager: Giulia Mion

L’album dei sogni

Carcano Instagram

Progetto: L’album dei sogni Utente: Luigi Garlando Agenzia: Zampediverse Concept Design: Simone Pirovano Social Media Strategy: Simone Pirovano Copy Strategist: Simone Pirovano e Valentina Bianco Graphic Design: Simone Ciceri, Carlo Perrone e Carlo Carbone

Progetto: Carcano Instagram Utente: Stamperia Carcano Agenzia: Vergani & Gasco

Africa Twin Adventure Book

Igor Gorgonzola

Progetto: Africa Twin Adventure Book Utente: Honda Motor Europe – Italia Agenzia: TUS The Unusual Suspects Direzione Creativa: Osvaldo Adinolfi Concept Design: Osvaldo Adinolfi Social Media Strategist: Osvaldo Adinolfi

Sorridi al Futuro Progetto: Sorridi al Futuro Utente: Kiabi Agenzia: The AD Store Italia Casa di Produzione: The AD Store Italia Direzione Creativa: Giulio Nadotti Concept Design: Antonella de Gironimo Graphic Design: Beatrice Onetti Social Media Manager: Riccardo Grandi

123

Progetto: Igor Gorgonzola Utente: Igor Agenzia: Intermedia Direzione Creativa: Eleonora Crespiatico e Pasqualina Negro Graphic Design: Eleonora Crespiatico e Pasqualina Negro Social Media Manager: Laura Belotti Social Media Strategist: Laura Belotti e Andrea Binda Casa di Produzione: Intermedia Casa di Postproduzione: Intermedia


Ariston I Classificato Mediastar I Classificato Istituzionale Progetto: Redesign Ariston NET app Utente: Ariston Thermo Agenzia: Caffeina Executive Digital Product Director: Stefan Manastirliu Design Lead: Luca Lombardi Senior UI/UX Designer: Francesco Carlucci Service Design Assistance: Sebastiano Gobbo UI/UX Designer: Maria Navarro Baleriola

MyVaraschin II Classificato I Classificato Prodotto Progetto: My Varaschin Utente: Varaschin Agenzia: Care Direzione Creativa: Simone Brunetta Art Direction: Giorgio Corrà Copy: Paolo Parigi Regia: Marco Muran Graphic Design: Lorenzo Signorin Programmazione: Lorenzo Signorin Software Development: Marco Vernier Usability: Pierluca Tonetto Concept Design: Pierluca Tonetto

124


125


eClassic II Classificato Progetto: eClassic Utente: eClassic Agenzia: 21Ilab Direzione Creativa: Sara D’Onofrio Tech Lead: Enrico Tenca Project Manager: Liesbeth Klinkenberg Account: Elisa Airaghi Graphic Design: Simona Pinto Animazione: Fabio Sioli Software Development: Enrico Tenca e Riccardo Scambia

Eurocar Italia I Classificato Community Progetto: Eurocar Italia Utente: Eurocar Italia Agenzia: Web Industry Direzione Creativa: Lorenzo Coscia Graphic Design: Stefania Canal Software Development: Christian Marchiol Usability: Christian Marchiol Concept Design: Lorenzo Coscia

126


21iLAB

Direzione Creativa Interaction Design eClassic Pluri-premiato e multiculturale Digital Solutions Partner, ha sede a Vaduz ed è presente con uffici a Zurigo, Milano e Bolzano. In numeri: oltre 19 gli anni di esperienza, 8 le lingue parlate da un team di più di 37 esperti. Con

Fullstack Conversation Designer di Voice Branding S.r.l, il suo percorso comincia con la formazione umanistica, laurea in Scienze della Comunicazione. Dal 1994 è rimasta intrappolata nella ragnatela del nascente

World Wide Web e da allora non ne è più uscita. Si è appassionata all’informatica mentre seguiva il corso di Scienze Cognitive e dopo un’esperienza ventennale nel settore IT, nel 2018, un colpo di fulmine la conduce alla Conversational AI. Dal 2020 svolge il ruolo di Conversation Designer per Voice Branding, dove si occupa di progettare e sviluppare agenti conversazionali.

Alessandro Albanese

Direzione Creativa Red Bull Ciao Palermo Monza is calling Si forma accademicamente e professionalmente tra Palermo e Valencia. Tra il 2003 e il 2008 porta avanti i progetti We art different e Mobbers Palermo importando per la prima volta il flash mob in Italia. Tra il 2010 e il

contenuti per una serie di clienti limitati, collaborando spesso con il fratello Fabrizio. Alberto e Fabrizio hanno sempre deciso di non essere una casa di produzione classica, che produce qualsiasi tipo di filmato, ma di essere specializzati solo ed esclusivamente nelle loro passioni: auto, moto e settori inerenti questi due mondi.

Osvaldo Adinolfi

Valentina Adami

Interaction Design Voice Branding

Deborah Acquasaliente

Alberto Accettulli curiosità e passione al timone, che mantengono il focus su tecnologie innovative e marketing insights, 21iLAB progetta ed implementa soluzioni digitali studiate su misura mettendo al centro il cliente e rispon- Regia dendo alla domanda Moto DesertX di un mercato in rapida evoluzione. È un regista pubblicitario italiano, che vive a Los Angeles e lavora in tutto il mondo, soprattutto negli USA. Nel corso del tempo, Alberto ha costruito due realtà in Europa e negli USA per consentirgli di produrre

2013 lavora come Art Director per IMMEDIA collaborando a progetti per Rcs Mediagroup, Samsung, Kinder, etc. Dal 2013 al 2017, lavora come direttore creativo per Mosaicoon, per brand come Microsoft, Samsung, Vileda, Abarth e altri. Nel 2017 fonda la Video Company Just Maria, collaborando con clienti come Banca Mediolanum, Confcommercio, Red Bull e altri.

Interaction Design Africa Twin Adventure Book Sviluppa la sua esperienza prevalentemente nella comunicazione integrata come leva strategica e creativa di marketing, sia utilizzando attività tradizionali che sperimentando azioni fortemente innovative. Sempre con

Sandra Aitala particolare attenzione alle dinamiche della trasformazione digitale. Inizia in Procter & Gamble dove occupa diverse posizioni professionali sia in Europa che negli Stati Uniti, come Direttore Comunicazione. In seguito diventa Senior Vice President Marketing e Creative Director di Edelman. Nel 2019 decide di co-fondare TUS The Unusual Suspects, società di consulenza strategica e creativa, dando il benvenuto al primo grande cliente: Honda Moto Europe.

Lima - 1990, ho trascorso la maggior parte della mia vita in Perù e in Italia. Ho studiato alla Fondazione Accademia di Comunicazione, dove ho conseguito una laurea in Art Direction. Nel 2019 ho frequentato un master

comunicazione commerciali e istituzionali, dei social network, degli eventi, le sponsorizzazioni, della strategia Media e della pianificazione pubblicitaria.

Direzione Creativa Experience Design Questa è TIM Da oltre 20 anni lavora nel settore telecomunicazioni e ha ricoperto incarichi di responsabilità nel Marketing, nelle Vendite e Comunicazione. Per TIM è responsabile della produzione e creazione delle campagne di

Lara Ampollini

Rodrigo Aleman

Experience Design Citterio

fica, comunicazione e digital design. Dal 2009 è CEO e founder di KFDV una Branding e Digital Agency. Determinata e sempre alla ricerca di nuovi stimoli visivi, ha una forte attitudine al problem solving e Graphic Design al lavoro di squadra. Dynamopet Non Crede fortemente che Food non serve avere solo Nata a Vicenza nel una grande idea, ma 1982, fin da piccola idee che rendono unile piace imparare a ci i nostri brand. memoria i jingle delle pubblicità. Questa passione la porta, dopo aver frequentato il liceo artistico, ad iscriversi in una scuola privata di gra-

in regia cinematografica presso l’Accademia09 con sede a Milano. Il mio lavoro spazia dalla stampa, all’attivazione online/ sul campo fino alla pubblicità tradizionale. Dopo quattro anni in Ogilvy, nel 2018 sono passato in Accenture Interactive dove ho conosciuto il mondo della consulenza e nel 2019 sono entrato in The Rooom dove mi sono occupato di experiential marketing ed eventi. Ora, dopo tutte queste esperienze, ho deciso di tornare al Digital nell’agenzia Gruppo Icat.

127

Direzione Creativa Salmone Fumara Studi in semiotica della comunicazione di massa, una carriera nella comunicazione, prima da consulente, poi da direttore d’agenzia, è anche giornalista professionista e fondatrice di Lampi. Comunicazione illuminata., di cui

è anche CCO. Attiva nella comunicazione integrata, con particolare attenzione alla creatività strategica, con Lampi ha declinato l’integrazione classica soprattutto sul versante dell’on+off-line, parti di un’unica esperienza di fruizione da parte degli utenti, e dei dati come insight per la creatività. Di sua ideazione strategie integrate per aziende, personaggi pubblici, istituzioni. Tra queste la campagna virale culminata nella copertina di Sportweek con il bacio di due rugbisti gay, ripresa dai media di tutto il mondo.


Adriano Aricò

Davide Bacchilega

Davide Arini sando per il digital, fino ad arrivare alla comunicazione integrata. In Connexia da 5 anni, come Creative Director Adriano coordina l’ideazione di concept creativi e campagne di comunicazione.

arrivare in Vulcano Agency, sviluppando campagne di comunicazione su brand automotive, beauty, entertainment, energy, food&drink, retail e tech.

Direzione Creativa Sottosopra

Direzione Creativa Diadora Utility Fly

Copy Kireia Condizionatori la tua serie preferita

Da oltre 15 anni nel settore della Comunicazione, Adriano Aricò ha all’attivo numerose collaborazioni nel mondo delle agenzie pubblicitarie, spaziando dall’advertising più tradizionale all’OOH (Out-of-Home), pas-

Ha studiato filosofia a Venezia e Berlino. Dopo un’esperienza in editoria con la Rizzoli ha iniziato la carriera di copywriter in M&C Saatchi. Ha lavorato per MullenLowe Italy, BCube e Leagas Delaney Italia prima di

Classe 1977, laureato in Scienze della Comunicazione, inizia a lavorare nel 2001 come redattore e autore televisivo. Scrive documentari enologici, filmati istituzionali per il Comune di Milano e collabora a due

Elena Baglietti

Christian Baratti

Alessandra Bardo

inoltre l’aspetto aziendale di tecnico commerciale e marketing. In team dal 2010, è oggi Direttore Strategico e Creativo dell’agenzia Inside dove si occupa della progettazione di strategie identitarie per aziende BtB Direzione Creativa e BtC, curando persoDKC Battito nalmente le proposte creative, la produzione Laureata in Comuni- di testi e contenuti. cazione Pubblica della Cultura e della Arti, prosegue i propri studi e si specializza con lode in Editoria, Media e Giornalismo nell’Ateneo di Urbino. Durante il proprio percorso di studi approfondisce

CEO e CO-Founder di Global Brand Communication, imprenditore digitale, consulente e formatore specializzato in strategie di marketing per Brand e PMI. L’esperienza maturata nella gestione di campagne con budget

Matteo Barolo

Enrico Battaglia

Art Direction Bluegame Le migliori annate di Barolo? 1985 - Da un’accurata selezione di uve nasce Matteo. 2007 - Il suo percorso in barrique inizia alla NABA - Nuova Accademia di Belle Arti di Milano - con la laurea in Graphic Design & Art Direction. 2011 - L’invec-

chiamento prosegue in Repubblica Ceca, come Graphic Designer per la Maratona di Praga, poi 6 anni a Milano, come art director in un’agenzia e come senior graphic designer in una grande azienda del Nord Italia. 2017 - Dopo l’imbottigliamento (ripetuto) sull’A7, scopre il suo abbinamento perfetto: la focaccia. Sposa così una Genovese ed entra come senior art director in Meloria Comunicazione. Oggi il suo gusto distintivo viene apprezzato sia da importanti brand che dai suoi allievi alla scuola internazionale di Comics.

Direzione Creativa U-Power Seo Triform

nazionali e internazionali e le competenze acquisite nel corso degli anni mi hanno permesso di maturare un approccio Data-Driven in grado di aumentare le performance delle strategie di marketing. Digital Marketer per vocazione: mi piace aiutare le aziende a migliorare le performance delle loro campagne online, tecnicamente e strategicamente. Da qui, l’acquisizione di competenze aggiuntive a completamento della mia formazione.

programmi televisivi trasmessi su Italia 1. Dal 2005 lavora in Mediamorphosis come copywriter. In agenzia, si occupa di scrittura di testi pubblicitari, ideazione di campagne di comunicazione, content marketing e stesura di progetti creativi. È anche autore di narrativa, con diversi romanzi e racconti pubblicati da editori a distribuzione nazionale, come Las Vegas edizioni, Giulio Perrone, Marcos y Marcos, Stampa Alternativa, Raffaelli e molti altri.

ni video e multimedia.

Direzione Creativa TERNA Driving Energy Expo Dubai Responsabile Comunicazione Digitale Terna spa. Manager di grande esperienza nel settore energetico, professionista della comunicazione corporate d’impresa, giornalista esperta in contenuti, montaggio e produzio-

Luca Bellaro

Art Direction Estrima Birò Sulla carta Enrico Battaglia è designer e teorico del cinema. Nella pratica art director e graphic designer. Nel cuore un esploratore multimediale. Dopo gli studi lavora all’estero nel campo del cinema documentario

come motion designer e background artist. I progetti finanziati da enti televisivi come arte.tv e ZDF partecipano a festival internazionali quali DOK. fest München e São Paulo International Film Festival. Tornato in Italia si dedica alla comunicazione digitale lavorando per varie agenzie creative seguendo clienti quali History, Crime+Investigation, Kinder, Diesel living, Trudi, Kellogg’s, Bofrost e altri brand internazionali.

128

Experience Design The BB’s Way 3d experience Socio e Fondatore di The BB’s Way mi occupo di strategia e marketing dal 2002. Ho ottenuto negli anni diverse competenze che spaziano tra sviluppo, grafica, fotografia, video making, 3d, SEO e SEM. La passione per il digitale

e la continua ricerca mi hanno portato a creare un team composto di eccellenze che ci permette di verticalizzare su tutte le discipline che regolano il marketing moderno e mi dà la possibilità di fonderle insieme. La creatività che nasce dalle nostre strategie è guidata da dati e da studi che gettano le fondamenta per la buona riuscita di un progetto Attualmente mi occupo di digital strategy e art direction di UX e UI creando soluzioni che non sono la nostra impronta sul cliente ma la miglior versione del cliente stesso.


Sara Bellomi

Copy Wolnet Spaziale Laureata in Comunicazione per le aziende e successivamente in Belle Arti, freelance, scrivo per le stesse ragioni per cui leggo: il piacere della creazione e la curiosità per ciò che ho intorno e della miriade di punti di vista da cui lo si può

Laura Belotti osservare. Servire i progetti e le aspirazioni altrui attraverso le mie parole significa contribuire alla loro crescita e rappresenta un’occasione per me di arricchire il mondo sfiorando le vite di molti. Amo entrare nella scatola ma pensare fuori da essa. Cerco idee originali e le dispongo in linea con le necessità dei clienti perché il loro pubblico ne comprenda immagine e sfumature a colpo d’occhio. È un lavoro che ho il piacere di vivere quotidianamente come un gioco: un puzzle da costruire entro precise regole, ma con l’esattezza del cuore.

Francesca Bergamin alla fine scelgo la prima strada. Dal 2004 lavoro presso Fkdesign, dove alla crescita personale si sviluppa parallelamente la crescita professionale, grazie ad un capo, colleghi e clienti che credono nelle mie capacità e rinnovano la loro fiducia Copy Strategy nel mio lavoro. Grafica, Persentio Trama colori, arte, viaggi, curiosità e osservazione sono Nata nel 1984 a Castel- continui stimoli per franco Veneto, diploma- migliorarsi ogni giorno! ta nella torrida estate 2003 come Operatore della grafica e pubblicità presso l’Ist. Rosselli. Dopo alcuni mesi divisa tra entrare nel mondo del lavoro o aprire le porte dell’università,

Francesco Bettelli

Emanuele Bentivoglio

Interaction Design Igor Gorgonzola Nata a Borgosesia nel 1988 (sotto il segno dei Gemelli), fin da piccola la affascina il mondo della pubblicità e della comunicazione. Dopo la Laurea magistrale in Comunicazione Pubblica e d’Impresa presso la facoltà di

Scienza Politiche, Economiche e Sociali di Milano, e un periodo di studio e lavoro in Canada, torna in Italia dove inizia a lavorare presso Intermedia Agenzia di Comunicazione. Qui sviluppa una propensione verso il mondo digital, specializzandosi come Digital Marketing Specialist. Si occupa dell’ideazione ed implementazione di strategie di comunicazione crossmediali, coordinando progetti, attività, campagne di comunicazione e creazioni di contenuti per il web.

Luca Bergo

Graphic Design Inspire Oro Daunio Stay Inspire. Non è solo il payoff dell’agenzia nata un anno fa, bensì è l’elemento che ha caratterizzato la sua vita professionale. Classe 1987, con uno spiccato senso e culto del bello, nell’arte e nella vita, mette in tutto quello

che fa il suo tocco da visionario come nella tesi sul cinemagraph. Abilità fotografiche, creatore ed ideatore di campagne pubblicitarie su vari mezzi di comunicazione, conoscenza dei vari supporti di stampa e organizzazione di eventi, arricchiscono il suo curriculum. Le collaborazioni con aziende, lo portano nel 2012 ad iniziare la partecipazione nel mondo dell’eno e food, con l’ideazione di packaging, loghi e identità di particolari prodotti vinicoli abbinati alla promozione del territorio.

Leonardo Bettega

Direzione Creativa Tunnel Sale cuor di mare Imprenditore nel mondo della comunicazione. Classe 1977 nato con la matita cresciuto con le nuove tecnologie. I suoi studi passano dal Politecnico di Milano dove studia design della comunicazione, alla Scuola Po-

litecnica di Design fino alla Scuola del Cinema. Da sempre instancabile “inventore” alla ricerca del bello e del mai visto. Un consulente strategico e creativo per le aziende. Milano è la sua casa, una casa che ama alla follia. Nel 2003 è Co-fondatore della Tunnel Studios, una delle più affermate agenzie di comunicazione nel panorama nazionale e internazionale. Negli ultimi 20 anni sono stati tantissimi i premi vinti ed i vari riconoscimenti nell’ambito della propria attività.

Alessandro Biamonti Cifo, Segafredo Zanetti, Gi.Vi., Golfera, Faber e altri, traendone molta ansia e qualche indimenticabile soddisfazione. Tornasse a nascere farebbe lo stesso mestiere.

in Never Before Italia.

Interaction Design Marta Brasiliano ed Italiano perché in fondo two is meglio che one. Sono un Motion designer un po’ Art Director e penso che la creazione vada oltre il linguaggio e le nuove idee siano sempre benvenute. Unconventional Thinker dal 2018

Daniela Biancardi

rezza, la sintesi. Odio la paratassi e le biografie.

Direzione Creativa Copy Strategy Volvo 4EST Suite

Copy Strategy Integra Solutions

Copy Strategy Art & More by Glo

Nasce a Bologna nel 1965. In LDB dal ‘93. Lavora copywriteristicamente e direttorecreativamente su tutti i clienti dell’agenzia, tra cui Volvo Cars Italia, Ducati Motor Holding, Sigma Supermercati, Buitoni, Golden Lady, Scrigno,

Copywriter. Quando sono nato (1973), cosa ho studiato (filologia/ pianoforte classico/ marketing), dove ho lavorato (agenzie varie/ multinazionali/sceneggiatore per il cinema). Amo l’arte, la scrittura, la curiosità, la legge-

Senior account con il pallino per il copywriting, si laurea in scienze della comunicazione immaginandosi un futuro nelle agenzie di comunicazione. C’è solo da capire in quale reparto, cosa che diventa evidente già alla prima

129

esperienza in una nota multinazionale, dove dimostra di avere buone velleità commerciali e ottime capacità di entrare in empatia con i clienti. Da allora, fedele alla sua prima vocazione, riesce a unire l’aspetto creativo a quello organizzativo, la strategia con l’inventiva, le idee faraoniche con budget ridotti. Perché, per quanto provi a resistere, non riesce a smettere di dire la sua nei meeting creativi. Per fortuna.


Paolo Bianchi

Direzione Creativa Beautiful Day’21 Graphic designer e art director, cantante e autore, testardo realista e sognatore impulsivo. Nel 2009 consegue il diploma di laurea in “New Media Art”, presso l’Accademia di Belle Arti di Frosinone, con votazione 110 e lode.

Andrea Binda

Copy Genius digital software Da sempre appassionato di comunicazione e di produzione audiovisiva, ho fatto il mio primo cortometraggio alle scuole elementari, girando con la cinepresa 8 millimetri di mio papà. Dopo la laurea la passione è diventa-

Marta Lucia Bianco

Tiziana Bianchi Dal 2008 al 2010 effettua uno stage presso l’agenzia di comunicazione “Vinci&Partners”. Dal 2010 al 2016 lavora, prima come graphic designer e poi come art director, presso “Empatic Srl”. Dal 2017 ad oggi, è socio e art director di “Enfasia Srls”, un’agenzia in cui realizza campagne di comunicazione e concepisce installazioni multimediali. Durante il lockdown, progetta l’installazione interattiva “Scomposto” che espone prima a Venezia, poi in Via Margutta a Roma.

ta un lavoro facendo diverse esperienze in agenzie di pubblicità milanesi. Negli anni in cui il digitale ha iniziato a ridefinire il modo di comunicare intrecciando competenze e linguaggi, ho fondato a Novara, mia città natale, Intermedia Agenzia di Comunicazione. Un’agenzia di comunicazione integrata che unisce diverse professionalità e che contiene al suo interno anche una casa di produzione video nativa digitale.

Bruno Bonisiol

Copy Strategy La Guarigione inizia con l’incisione

cific memorabili, che restano spesso nella sua testa un po’ naive. Ama la fotografia sopra ogni cosa, ma domani potrebbe cambiare passione. Non ama le etichette e non ama i ruoli; anche scrivere queste poche righe di definizione, sono Direzione Creativa state per lei uno sforzo. Fuoripista

Creativa e copywriter, lavora con le parole e le idee da più di un decennio, mettendo la sua creatività al servizio di grandi e piccoli brand. Ama ancora inventare naming per gli amici e ritrovarsi a fantasticare di installazioni site spe-

È un’estroversa amante degli umani e dei loro dettagli. Art Director e Visual designer, specializzata in progettazione di esperienze digitali, UI/ UX, app mobile e workshop di co-progettazione. Realizza progetti per realtà che vogliono

Eugenio Bini

Alberto Boffa

Direzione Creativa Rethinking NoStopEvolution Si laurea con lode in Ingegneria Edile Architettura nel 2014 presso l’Università degli Studi di Perugia” Ha collaborato con diversi studi professionali di fama internazionale, tra cui Carlo Ratti Associati. In qualità di art-director

aiuta startup e aziende a definire identità e strategie di comunicazione coerenti ed efficaci. Nel corso del tempo ha collaborato con diverse, realtà nazionali ed internazionali, sperimentando continui salti di scala e acquisendo un ampio know-how in diversi ambiti progettuali. Pluripremiato, è giurato scelto in numerosi premi e riconoscimenti. Oltre alla carriera professionale, promuove attività di insegnamento e ricerca. Attualmente ricopre il ruolo di Head of Design in Trice, digital company del gruppo R1.

Ilaria Bontempo Oot, Studio Magoga e molti altri in Italia e in Olanda. Oggi, disegna concetti e li trasforma in storie per Vulcano, l’agenzia più calda del nordest.

Direzione Creativa Diadora Utility Fly

Direzione Creativa Corte Moschina Niero

Ha studiato comunicazione a Bologna, art direction a Milano, regia e storytelling ad Amsterdam. È direttore creativo, consulente di comunicazione, formatore, facilitatore di processi creativi. Ha lavorato per Selection,

Da oltre vent’anni mi occupo di comunicare vino. La mia sfida quotidiana è individuare la personalità del cliente e trasformarla in un’identità visiva accattivante. Mi confronto, sperimento, fallisco e riprovo, poi appena catturo l’idea ho

Art Direction Kitenrg

comunicare meglio con i propri clienti attraverso un approccio empatico e strategico. Nel 2012, insieme ad alcuni colleghi universitari, crea uno spazio di coworking nel cuore di Padova: un ambiente ricco di stimoli creativi, diventato punto di partenza per la sua crescita professionale. In seguito entra a far parte di Calzedonia Group, partecipando alla definizione della customer experience, creando concept e linee guida per i brand del gruppo. Decide successivamente di tornare nel mondo delle agenzie e dedicarsi alla UI animation.

un percorso lavorativo iniziato in tutt’altro ambito, si è avvicinato magneticamente al mondo della comunicazione come visual designer ed è rapidamente diventato parte della direzione creativa in Born Human, digital e creative agency con sede a Torino.

Amante dell’outdoor e della montagna, in lui batte un cuore minimalista, fortemente influenzato dal design nordico e sperimentale. Preciso fino all’ultimo pixel, è un grande appassionato di fotografia, branding e font. Con

Elena Borella lo sguardo che brilla e il progetto prende forma. Obiettivo? Comunicare emozioni attraverso le immagini. Il packaging è la rappresentazione visiva dell’anima del brand: comunica valori, messaggi ed emozioni tra chi compra e chi vende. Sono sempre stata affascinata da tutte le tecniche di stampa. Grazie agli studi grafici e all’esperienza da designer ho appreso conoscenze e abilità tecniche che unite alla creatività mi permettono di trasformare il progetto in un risultato concreto. Il mio motto: posso fare ancora molto :)

130

Direzione Creativa In’s per le donne Caseificio Tomasoni Direttore creativo di DAST, agenzia di comunicazione Milanese con sede anche a Padova. Il suo grande entusiasmo nel trasformare la comunicazione in emozione è evidente già dal 2° anno di liceo quando, dopo aver disegnato su tutti i

muri, decide che creare è la sua vita. In seguito a studi specializzati in tecnica pubblicitaria ed esperienze in agenzie più e meno note intraprende un lungo percorso in costante evoluzione all’insegna di creatività e strategia per l’identità di marca. In 25 anni di attività ha dato vita a progetti per brand nazionali ed internazionali come Datalogic, Succhi Yoga, Grappa Forno d’Asolo, Università di Padova, Stylmartin, Nenette e molti altri nei settori fashion, design, food e wine. La sua migliore creazione? Riki, suo figlio.


Valentina Bortolato

Direzione Creativa Smarcati Il mio percorso lavorativo è iniziato in un paesino minuscolo dell’Inghilterra del sud, tra pongo, mani sporche di inchiostro di pennarello e voglia costante di gelato, in cui sono stata l’AuPair di due splendidi bambini

per un anno intero. Tornata in Italia sono diventata organizzatrice e social media manager di GRAnDE, il primo festival dedicato alla grafica a Castelfranco Veneto. Un’esperienza tanto unica quanto ricca, frizzante e dinamica, che mi ha permesso di entrare in contatto con tantissimi mondi diversi. Ma cosa ancora più importante, mi ha permesso di entrare a far parte del team di Fkdesign, ormai una famiglia che mi d’ occasione di appassionarmi ogni giorno a qualcosa di nuovo.

Elena Bozza

Simone Brunetta

Copy MCR for Health Si avvicina al mondo della comunicazione grazie a un passato legato alla traduzione e allo studio delle lingue straniere, che pone le basi per una primissima e particolare sensibilità soprattutto nella scelta delle parole e

del tone of voice associato ai brand. Dopo molteplici esperienze nel mondo della comunicazione a favore di differenti settori, oggi è una stratega digitale a tutto tondo, con una spiccata predilezione per i settori bellezza e travel. Si occupa di definire la linea editoriale dei vari progetti, di coordinare e di supervisionare il team di lavoro dell’area digital di Linkness, in un’ottica di continuo miglioramento delle performance.

nali per Audi, Ferrero, Esso, Jägermeister, Hasbro, Volkswagen, Gatorade, Poltronesofà, Porsche, Henkel, Negroni, Elica, Subaru, Despar, William Hill e molti altri. A volte, anche premiate (ADCI, Radiofestival, Epica, New York Festival). Direzione Creativa Copy Poi la voglia di casa, e Arbi The Call Domar Venere di il ritorno in Puglia. Con Milo altre headline e un’altra Una laurea in letteratura storia ancora de scrivere. Creative Director con 15 anni anni di espeamericana e poi un marienza nella industry. ster a Milano, dove sono Dopo aver completato rimasto per vent’anni, il percorso di studi con lavorando in agenzie indirizzo Art Direction, (DDB, Leagas Delaney, nel 2007 inizia la sua Göttsche, McCann…) carriera in Young & e come freelance. Rubicam, l’agenzia che Vent’anni di campagne la vede crescere da nazionali e internazio-

Marco Calabrese

La mia passione per l’arte e il graphic design è nata grazie al mio percorso di studi. Aver scelto l’indirizzo artistico ha acceso in me una fiamma che nel corso degli anni si è ingrandita sempre di più, alimentata dall’impegno,

Serena Cadamuro

Cinzia Caccia

Elio Buccino

Copy Strategy ILCAM

dalla passione, dalla sete di conoscenza e dalla voglia di migliorare. Mi piace ascoltare la musica rigorosamente in vinile e amo l’odore del caffè. Questo mondo straordinario ha molto da offrirmi e io sono sempre pronto a mettermi in gioco.

stagista a Senior Art Director. In Y&R, inizia a confrontarsi con importanti brand, leader del panorama italiano ed internazionale. Nel 2016 viene assunta in Leo Burnett, dove ha il piacere di intraprendere nuove sfide, vincere diversi new business e acuire la sua passione per i settori Fashion, Luxury e Beauty Dopo un anno di direzione creativa, e varie campagne dall’impronta esclusivamente digitale, ritorna in VMLY&R da marzo 2021, consolidando il ruolo di Creative Director..

Art Direction Reale Lab

Art Direction Gekil

Laureato in progettazione grafica al Politecnico di Torino, negli ultimi due lustri si è dedicato alla comunicazione visiva dinamica, sia digitale che analogica, in ambito commerciale ed artistico. Dal 2018 lavora in Tembo occu-

Originario di Montebelluna (TV), completo il mio percorso di studi in Marketing & Comunicazione d’Azienda presso l’Università di Urbino. Seguo, quindi, uno stage presso Diadora Spa, esperienza formativa che mi spinge

Project Manager di Studio Perazza Project manager a 360°. In particolare mi occupo di gestire progetti di comunicazione visiva per le aziende attraverso la realizzazione di shooting fotografici e video curandone il concept, l’or-

Elisa Campagnoli

Andrea Caminiti pandosi di grafica e motion design. Raramente scrive in terza persona.

Copy Serena Wines

ganizzazione e la produzione. Provengo da una formazione linguistica, con una laurea nel 2012 in Lingue Straniere e una in Relazioni Internazionali nel 2015. Dopo un’esperienza a Bruxelles , torno in Italia e mi dedico all’organizzazione di eventi a Venezia. Mossa dalla mia passione per le lingue straniere, approdo in Studio Perazza nel 2016 come traduttrice, per poi specializzarmi in project management per i progetti dei clienti italiani e stranieri dello Studio.

a dedicarmi a un mio progetto imprenditoriale nella comunicazione. Nel 1999 avvio, con 4 soci, MM One, una delle prime Web Agency nazionali, occupandomi sia del settore marketing per l’agenzia, sia della strategia dei progetti più rilevanti a portfolio. Nel 2010 riesco a cogliere l’opportunità che il boom del mobile marketing offre e do vita, con Stefano Bracco e la famiglia Goppion a Digitcom srl. Nel 2012 l’aspirazione a crescere professionalmente mi porta a fondare, con Stefano Bracco e Daniele Lombardo, DMIND.

131

brilla appena incrocia l’opportunità di svelare il latoC di un progetto.

Direzione Creativa La Guarigione inizia con l’incisione Creativa con una passione viscerale per l’illustrazione e i progetti difficili da etichettare. Dopo una vita tra brief, pitch e brainstorming è arrivata alla direzione creativa di Lato C con la fantasia ancora contagiosa e lo sguardo che


Gianluca Campo

Interaction Design Seo Corriere.it Head of SEO & Analytics in Nucleus, Gianluca fa da anni del digitale una passione oltre che un lavoro. Relatore ad eventi come Search Marketing Connect e Advanced SEO Tool, ha anche co-organizzato e moderato altri even-

Federica Marie Carenini

Copy Strategy Domande Scomode Ex ginnasta agonista e poliglotta nata nel 1994, per La Fabbrica gestisce progetti educativi multilingue. Con alle spalle una formazione da Scuola Interpreti e Traduttori con specializzazione in Comunicazione, oggi si interessa for-

Eliana Capraro

Alberto Cancian ti avanzati su Search Marketing, Information Retrieval e Intelligenza Artificiale come Serious Monkey e Rocket Science SEO. Ha ottimizzato la visibilità organica di alcune tra le aziende più prestigiose a livello nazionale e internazionale come Decathlon, ING Direct, Nestlé, Corriere della Sera, Danone, Fendi e Amplifon, accumulando esperienze su industries e strutture organizzative di vario tipo.

temente di movimenti per i diritti civili e in particolare della questione di genere: investigare i rapporti di potere tra maschile e femminile su base storica, sociale e culturale al fine di trovare soluzioni per un benessere diffuso. Per lei educare significa rendere accessibili non solo informazioni, ma anche pratiche e comportamenti che possano portare a una reale trasformazione, ed è convinta che la scuola sia uno dei canali da cui è necessario da cui partire. Ama la birra e punzecchiare su temi scomodi in modo gentile e propositivo.

Elisa Castroflorio detta stampa, per poter seguire ogni fase di un progetto, dall’ideazione alla consegna nelle mani del cliente. Dopo le prime esperienze in agenzia, nel 2010 entra nel team di Zampediverse®, dove negli anni si specializza in brand Art Direction identity, illustrazione F1 Autodromo digitale e art direction Monza seguendo eventi e proNata nel 1988, capisce dotti a 360 gradi. subito che l’arte è la sua forma di espressione preferita. Dopo il diploma decide quindi di proseguire il proprio percorso di formazione nel campo della grafica digitale: nel frattempo lavora come grafica ad-

Direzione Creativa Garbara profondità superiore Dopo un triennio allo IED di Milano, inizia il suo percorso nel gruppo Ogilvy come art director partecipando in team su progetti per Ferrero, Birrificio Angelo Poretti, Emirates, Campari Group. La sua esperienza prosegue in

Geometry Global (oggi VMLY&R), imparando a lavorare su progetti di shopper-experiential marketing e digital activation, raggiungendo un premio nella categoria design agli ADCI Awards. Nei successivi anni lavora in Milk ADV e Advisionair&Partners su campagne nazionali. Alcuni progetti si aggiudicano premi al MediaStar Italia. Oggi lavora come art director e graphic designer per Fkdesign, agenzia specializzata nel posizionamento di marca e costruzione di identità visive.

Alessandra Carta

percorso di studi intrapreso si è concentrato sui metodi comunicativi e sullo sviluppo di forme efficaci e coinvolgenti per trasmettere diversi messaggi. Una passione che si è concretizzata nell’ambito lavorativo e che le Copy Strategy permette di esprimersi Miele Professional giorno dopo giorno in progetti e sfide sempre Content Specialist di nuovi. site By site S.p.A., comunicazione e scrittura contribuiscono a definire la sua identità. Amante della lettura e dell’apprendimento costante, osserva il mondo e lo trasforma in concetti e parole. Il

Cesare Casiraghi che mi ha permesso di coltivare il lato curioso della mia personalità. Affascinata dalle arti visive, cerco infatti ogni giorno uno sguardo nuovo sulle persone e i progetti che incontro.

Art Direction La Guarigione inizia con l’incisione

Direzione Creativa Autogrill Tour de Fans

Il liceo linguistico mi ha aperto la strada per allargare i miei orizzonti e infatti sono andata alla ricerca di un percorso professionale che alimentasse maggiormente la mia creatività: Graphic Design è stata la strada

Si laurea al DAMS di Bologna con indirizzo musicale nel 1981 e subito comincia a lavorare in STZ, dove è il copywriter di tutte le campagne che escono, essendo l’unico copywriter in agenzia, così come Fritz Tschirren era l’uni-

Fabrizio Cecioni

co direttore creativo e l’unico art director. Nel 1986, in cerca di nuove esperienze, entra in RSCG (oggi Havas). Vita nuova, nuovo art director: Jamie Ambler, inglese, per continuare ad avere problemi di lingua. Creazione migliore: Giona, suo primo figlio, nel 1990, lo stesso anno in cui con Jamie diventa direttore creativo di GGK. Creazione migliore: Pietro, il secondo figlio, nel 1992, poco prima di andare, da solo, a fare l’executive creative director in Bates Italia. Nel 2000 apre la Casiraghi Greco&.

Francesco Cellini

Art Direction Regia Mission to Mars Giovane imprenditore dell’audiovisivo. A 13 anni ho deciso che avrei fatto il regista, e da lì non ho più smesso. Con il tempo, la mia passione per il cinema è cresciuta, si è approfondita, e sono entrato dietro le quinte

della meravigliosa costruzione della settima arte, contribuendovi l’amore e il rispetto che provo per il nostro pianeta focalizzandomi sul produrre contenuti in modo green e consapevole. Se dovessi descrivermi, starei a metà tra Christopher Nolan e i film della Disney: curioso, innamorato delle storie e dei mondi fantastici che la mente umana sa creare, e sempre pronto ad affrontare nuove sfide e superare i miei limiti. Nella vita quotidiana sono empatico, metto sempre le persone al primo posto.

132

Copy Vivident Xylit Cresce nella Toscana profonda, quella delle sagre, dei palii e delle zingarate, fino a che non decide di misurarsi con la grande città. Prima va a Bologna dove ha il privilegio di assistere alle divinatorie lezioni di Umberto

Eco, poi a Milano, dove frequenta Accademia di Comunicazione ed entra in Lowe Pirella. In seguito arrivano Young & Rubicam e Armando Testa, poi la grande svolta, ovvero il ritorno alle origini nella bottega storica di famiglia, a lavorare il rame a tempo pieno per due anni. Dopo aver prodotto una batteria di casseruole per Iva Zanicchi capisce che, in quel settore, non è possibile arrivare più in alto e torna ad occuparsi di pubblicità. Oggi lavora in Selection Communication & Design.


Gabriele Ciaravolo

Paolo Cesano

Direzione Creativa Rizzoli Emanuelli La nostra Storia Nasce come copywriter nel 1992 facendosi le ossa in una serie di agenzie milanesi fino ad assumere nel 2000 il suo primo incarico come direttore creativo in J. Walter Thompson (odierna WT), dove ha sviluppato gran parte

della sua carriera fino alla Direzione Creativa della sede di Roma e alla vice direzione creativa dell’agenzia di Milano. Ha gestito con approccio innovativo la comunicazione di decine di Brand e vinto oltre duecento premi nei più prestigiosi award internazionali. Dal 2008 al 2011 ha ricoperto l’incarico di Vice presidente dell’Art Directors Club Italiano. Dopo una parentesi di un anno come ECD in MullenLowe, nel 2021 ottiene l’incarico di ECD presso Lampi, dove attualmente milita.

Fa parte della realtà di Xplace Digital Agency come Copywriter dal 2020. Collabora da Londra, dove vive da oltre 5 anni. Precedentemente ha lavorato come Product Developer per un giornale di arredamento di interni, come Project

Manager per una piattaforma e-Commerce di lusso, come consulente per Istituzioni Europee. Il suo background variegato è frutto di anni vissuti tra Australia, Stati Uniti, Belgio e infine Olanda dove ha frequentato i suoi studi all’Università di Maastricht. Qui, ha potuto approcciare ogni materia in maniera multidisciplinare e accrescere la sua curiosità sia nel lavoro sia nell’arte. Porta avanti da anni il suo progetto musicale con suo fratello, dove compone pezzi inediti che ha l’opportunità di registrare in rinomati studi inglesi.

Alessandro Cocchia

Art Direction Art & More by Glo Visual surfer in perenne movimento tra glifi, colori, sfumature, caratteri tipografici, immagini, significanti e significati con cui costruisce storie, esperienze, opere d’arte. Il suo è un percorso da protagonista nel mondo della crea-

Art Direction Natale 2020 su Minecraft

Direzione Creativa Il Giro d’Italia Amore infinito

Inizia lavorando da freelance su portali come Area Zelig o il sito della Banca di Cherasco e collabora allo sviluppo di un CMS proprietario, tuttora utilizzato per personalizzazioni Custom di molte piattaforme. Arriva in Tem-

Nato nel 1987, art director e graphic designer senior - inizia il suo percorso lavorativo all’insegna della creatività nel 2007 presso l’agenzia di comunicazione Zampediverse. La sua energia, la sua passione e soprattut-

Davide Cini

Flaminia Cignitti

Direzione Creativa Dimmi cosa cucini e ti dirò chi sei!

Simone Ciceri bo nel 2015 e da allora cresce come FullStack Developer, passando poi a rapportarsi in prima persona con i clienti fino a diventare il Manager della Unit Tech.

tività che lo vede oggi a insegnare comunicazione visiva e a essere il Direttore Creativo di Question Mark, agenzia innovativa e ambiziosa. Disegna, progetta, dipinge, fotografa, riprende, cucina, cuce, organizza, condivide, guida, guarda, pensa, interpreta, trasforma, insegna, legge e parla, ma solo se necessario. Ha vinto il Compasso d’Oro per la brand identity e la segnaletica del sito archeologico di Pompei ed è stato uno degli artisti delle collezioni mondiali Swatch, per cui ha disegnato due modelli con il suo inconfondibile stile.

to la sua dedizione per questo ruolo si trasformano in un percorso di crescita che si sviluppa dalla pura grafica all’advertising, dagli eventi sportivi e non al mondo digital e dei social network sino alla produzione di video e di progetti in realtà aumentata per importanti brand internazionali e nazionali correlati ai settori kids, food&beverage, bancario finanziario, assicurativo nonché noti club e marchi sportivi. Dal 2010 supervisiona in prima linea la comunicazione relativa al Giro d’Italia

Giampiero Cito

Direzione Creativa Fuerte is back Imprenditore eclettico e visionario, è fondatore e general manager di Tratti e Linkness. Da oltre vent’anni ha fatto della comunicazione uno stile di vita imprescindibile, lavorando a centinaia di progetti in Italia e all’estero, che

hanno dato prestigio e fama all’agenzia. Tra gli ultimi progetti digitali da lui promossi, ci sono le Digital ADVentures, un innovativo protocollo aziendale che mette al centro la produzione di contenuti digitali di qualità. Essi, abbinati a una buona dose di visibilità, mirano a mettere in luce non solo gli asset, ma anche i valori e il dietro le quinte delle aziende. Si tratta di tematiche che spesso ancor oggi vengono sottovalutate, ma che in realtà rappresentano la parte più genuina della narrazione di brand e servizi.

Ferdinando Conte

Art Direction Teaser Festival Siena Awards Inizia a lavorare nel mondo della pubblicità nel 1998 come copywriter. Attualmente è Direttore Creativo di Giango, agenzia di comunicazione toscana. Negli ultimi 20 anni di attività, ha seguito dal punto di vista cre-

Gaetano Contento

le dinamiche dei big brand e più vicino alle esigenze della piccola e media impresa. Infatti, la mia idea di comunicazione si basa sulla conoscenza del prodotto in ogni suo aspetto, applicando il pensiero creativo Art Direction Copy come elemento di Nuance Domar Venere di informazione per il Milo pubblico e non come Dopo aver completa- forma d’arte. CEO e Founder di to gli studi in grafica e Never Before Italia, comunicazione a Venemarketing consulting zia, ho lavorato come company, integra la Art Director in diverse consulenza strategica agenzie, in Italia e Incon la comunicazione, ghilterra. Da qualche al fine di fornire alle anno, come freelance, aziende soluzioni endsono tornato nella mia to-end per accompaPuglia, lontano dalgnarle come partner

133

ativo e strategico, la creazione dell’identità di marca e la comunicazione di importanti brand nazionali in settori che spaziano dal food alla grande distribuzione organizzata, al settore finanziario e assicurativo, al settore navale, al settore farmaceutico. Cura e gestisce attività di formazione per importanti brand nazionali ed insegna al Master in Comunicazione d’Impresa dell’Università di Siena. Come autore ha pubblicato alcuni libri, due dei quali per Rizzoli, sul Made in Italy.

strategico unico nel business. Crede che per ottenere maggiore successo nel business si deve ri-acquisire la consapevolezza che i dati e il pensiero strategico rivelano sempre la strada giusta da seguire.


Stefano Corinaldesi

Lorenzo Coscia

Giorgio Corrà

Group, De Cecco, Galbusera, iGuzzini, MUSE - Museo delle scienze di Trento, Minotti, Mutina, Randstad, Sportmax, Technogym e molti altri.

casa, il luogo che mi ha permesso di esprimere tutte le skills acquisite negli anni gestendo clienti che avevano diverse necessità in diversi ambiti: dall’editoria al mondo luxury, dal design alla carpenteria pesante passando per la fonderia e la moda. La gestione dei clienti e dei loro progetti mi ha insegnato che per fare l’account bisogna studiare, conoscere, avere visione strategica e saper fare quanto gli operativi, così da poter strutturare un percorso coerente con le esigenze, i tempi e i mood più adeguati al cliente.

Interaction Design Lega del Filo d’Oro

Art Direction Varaschin - Brand movie

Da oltre 11 anni lavora come designer presso Websolute Spa occupandosi di progettazione di interfacce utente, branding e realizzazione di campagne digitali per clienti come Arper, Brooks England, Calzedonia

Ho iniziato a fare l’account nel 2000. Mi sono innamorato del marketing durante l’Erasmus in Spagna, grazie a una docente che ha saputo trasmettere tutta la potenza della comunicazione. Sono stato in 4 agenzie prima di trovare

Craq Design Studio

Curve Creative Studio

03/05/22, 15:01

Nato a Udine nel 1973, ha conseguito il Diploma all’Istituto d’Arte di Udine con indirizzo Grafica Pubblicitaria, per proseguire all’Accademia BBAA di Venezia, dove ha terminato gli studi nel 1998. Ha maturato la sua espe-

Massimo Dal Prà

di identità, sviluppo applicativi e progettazione di web design system con un solo approccio in mente: più complessa la sfida più forte il divertimento.

Craq Logo 2018

file://nas-mediastar/nas/MEDIASTARS 26/MATERIALI ANNUAL MS26/aa mat ms26/ducati/Craq Logo 2018_Vertical Black.svg

Direzione Creativa Graphic Design Dailybread

1/1

Art Direction Moto DesertX

Copy Uber Black noi ci siamo

Direzione Creativa Vivident Xylit

È un’agenzia di comunicazione strategica specializzata in progetti di narrazione multimediale con un forte background digitale. Dal 2013 si occupa di lanci globali di prodotto, progetti di narrazione aziendale, creazione

Dal 2012 Curve Creative Studio è un’agenzia creativa indipendente. Combinando creatività e competenze digitali supporta aziende e privati attraverso strategia e comunicazione.

Avrebbe potuto essere un falegname o un astronauta. Nel dubbio ha pensato di fare il creativo, copywriter per la precisione. Ma non solo: anche il regista e quando serve lo strategist, dimostrando che essere creativi

Elena Dalé

Luca d’Alesio

nel corpo di ballo del Dortmund Theater in Germania. Nel 2018 rientra in Italia e prende parte a diverse produzioni teatrali Italiane ed Europee. Ha lavorato con numerosi artisti tra cui Andrea Bocelli, Raffaella Carrá, Cesare Interpretazione Cremonini, Antonio Elmi Marras. Elena ha partecipato a questo proClasse 1996 nata in getto tramite MoveOn provincia di Mila- Milano, agenzia della no, inizia i suoi studi quale fa parte dal 2020. all’Accademia Teatro alla Scala per poi diplomarsi all’accademia Aida diretta da Marisa Caprara. Comincia a lavorare per il balletto di Milano per poi entrare

rienza lavorativa come Graphic supporter in Marketing & Comunicazione, sia in companies che in Agenzie di Comunicazione, nelle quali ha potuto gestire e sviluppare progetti completi, dalla strategy al concept, fino alla produzione. Nel 2011 entra a far parte di Web Industry assumendo il ruolo di Art Director e divenendo, nel 2021, board member aziendale.

oggi significa prima di tutto adattarsi, evolversi, cambiare per non estinguersi. Nelle sue vene scorre forte il sangue bergamasco ma ama il mare e la Sicilia dove sogna di ritirarsi prima o poi. Come regista, nel duo Abnormal Directors, ha girato in tutto il mondo per Perfetti Van Melle ma anche per Fiat, Discovery, Bayer, Pavesi, Storytel, Seven. E proprio Abnormal è forse la parola che definisce meglio il suo lavoro. Anomalo come dovrebbe essere per definizione il lavoro di un creativo.

Luigi Dalla Riva

Direzione Creativa Test Faraone Inizia studiando design (poi molto dopo lo insegna, allo IED) sempre a Firenze. Inizia lavorando per un’importante agenzia di adv (poi molto dopo apre la sua) sempre a Bologna. In mezzo a tutto questo

lavora per agenzie di pubblicità multinazionali tra Milano, Torino e Lucca, prima come copy, poi come art e infine come freelance. Dal 2006 fonda Touché dove è direttore creativo. Con Touché ha vinto oltre 100 premi, di cui 34 ori e 27 lavori su AdsOfTheWorld. Pubblicato su libri internazionali in UK, USA e Canada, tra cui uno edito dalla Columbia University Press e uno della University of Greenwich di Londra.

134

come Sky, Ducati, Ministero dei Beni Culturali, Peggy Guggenheim Foundation, Tiziano Ferro, Autostrade per l’Italia, Piaggio, Carrera, Ceramol, Diadora Utility. Nel 2013 ha aperto uno studio di motion design attorno al quaRegia le organizza diversi Diadora Utility freelance su progetti Glove Eco complessi o strutturati. Art director, motion Collabora da anni con designer e 3D Ge- Controcampo Produneralist. Al lavoro da zioni. 15 anni su progetti (commercials, videoclip, installazioni, spazi espositivi digitali e interattivi, video mapping, realtà virtuale e aumentata) per clienti


Matteo Dalle Carbonare

Livia Dall’Agata

Copy Strategy Insieme per gli Oceani Imparo in fretta. Mi annoio facilmente. Sono curiosa. Voracemente. La prima volta in un’agenzia di comunicazione avevo 23 anni e ho capito di essere a casa: ogni progetto, un viaggio di sola andata. Con la sua valigia. Le

sue mete. Le sue parole. Vent’anni dopo, progetti dopo, sono redattore (al maschile) e tessitrice di trame (al femminile), con le mani sporche di inchiostro: a volte nero, a volte colorato, spesso digitale. Leggera, plano sopra le campagne: mi serve una visione d’insieme per capire il cliente e definire i dettagli. Non sarei qui senza le persone che lavorano con me ogni giorno: siamo alberi, in un bosco di rami intrecciati. Nata a Praga, cresciuta a Milano, vivo in Toscana.

Matteo De Lorenzo

Copy 37° Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Nato a Taranto nel ’96 e cresciuto a pane e computer. Le mie passioni mi hanno fatto approdare in Romagna e, dopo essermi laureato in Graphic Design, ho iniziato subito a lavorare nell’ufficio marketing di Pubbli-

Direzione Creativa Super Foodies 3 Ho 34 anni e vivo nei Paesi Bassi. Sono un concept developer/ character designer e lavoro in Boost Collectibles da circa 10 anni. Sono un creativo, molto orientato agli obiettivi. Non smetto di lavorare fino a quando

Graphic Design Dynamopet Non Food

Copy Strategy Sorridi al Futuro

Irrequieto di professione, trascorre buona parte del suo tempo cercando idee per spot e campagne pubblicitarie, divertendosi con il montaggio video e continuando a fare domande su ogni nuovo trend. Un’altra buona

Nata nel 1983, dopo la laurea in Giurisprudenza, ha studiato in Accademia di Comunicazione, conseguendo il Master in Copywriting. Nel 2012 entra come Copywriter in The Ad Store, dove ricopre attualmente il ruolo di

Giorgio De Sario

sole dove mi occupo dello sviluppo di loghi, visual identity, copy, campagne pubblicitarie, contenuti grafici in digitale e cartaceo, social media management. Curiosità e intraprendenza sono le doti che mi caratterizzano. Direzione Creativa Creatività e versatilità Tonitto Restyling sono gli ingredienti per Sorbetto l’originalità. Opera dal 1997 nella comunicazione e nelle arti visive. Dopo aver sviluppato competenze nella composizione grafica, nel web design e nel digital marketing, nel 2004 ha fondato Papier Digital, agenzia creativa con sede

Jimmy de Wijs

Art Direction Missoni eyewear Ha avuto la fortuna di imparare dai più grandi, costruendo le sue competenze in design e development in Safilo Group e seguendo, come freelancer, società come Allianz, Assicurazioni Generali, Poste Italiane, Autostrade per

Strategy Director. Ha lavorato per brand nazionali e internazionali come Saclà, Parmacotto Group, Gruppo Piaggio, Zalando, Bayer e Menarini, spaziando tra il settore food&beverage, healthcare, automotive e fashion. Tra i suoi punti di forza, la capacità di sviluppare campagne cross canali dalla forte valenza strategico - creativa, con un approccio basato sull’ascolto e sul purpose delle aziende, per individuare posizionamenti distintivi in grado di emergere nel contesto, in modo autentico e rilevante.

Alessandro De Toffol a Genova che aveva come focus l’integrazione delle discipline classiche e digitali, in una fase di transizione tra il brand marketing e il performance marketing. Nel 2012 è entrato in pbcom come responsabile dello sviluppo del prodotto e ha avviato la transizione dell’offerta di servizi verso la consulenza strategica di marketing communication. Oggi è fiero co-fondatore di Day One Network.

Regia Zero Contact Brevetti CEA Project Manager di Weble dal 2015, accompagna le aziende attraverso l’evoluzione e il cambiamento, trovando nei loro stessi asset i principali i fattori di successo. Specializzato in Comunicazione d’Impresa e

Project Management gestisce progetti di comunicazione nazionali e internazionali. Assieme al team Weble svolge inoltre attività di formazione e consulenza manageriale in marketing digitale, comunicazione e project management presso imprese, istituti e università.

Alberto Deiana

Tomas De Zanetti non ottengo il miglior risultato. Cerco sempre di pensare fuori dagli schemi per trovare le migliori idee creative. Dare a un personaggio la sua personalità è la cosa più divertente da fare! Un sogno si è avverato con i Super foodies, quando ho visto i miei personaggi trasformati in figurine e in spot 3D. È davvero gratificante vedere un bambino giocare con le tue creazioni e divertirsi! Mi sento davvero fortunato di poter fare il lavoro che faccio.

Antonella De Gironimo

parte delle sue giornate la passa a chiedersi cosa farà da grande. Non ha ancora trovato risposta.

l’Italia, Tim, Gruppo Tecnica. Nel 2008 ha sentito il bisogno di creare uno spazio in cui far incontrare i talenti più esperti e preparati nel mondo della comunicazione digitale e tradizionale: nasce così we-go, un’agenzia che è un po’ la sua seconda casa. In pochi anni ha aggiunto al portfolio clienti straordinari come: Alì Supermercati, Stiga, Breton, Safilo Group, Sweden & Martina, Valigeria Roncato, Sorelle Ramonda, Carel, Boscolo Tours, Unox. Tutte realtà che gli hanno permesso di avventurarsi in progetti audaci e mai noiosi.

135

guarda invece Alberto Deiana, possiamo dire che anche lui lavora in pubblicità.

Art Direction Akénta Spumante summer is back Ha vinto tutti i più importanti premi pubblicitari. È considerato un vero genio della creatività ed è uno dei personaggi più influenti dell’advertising mondiale. Ovviamente parliamo di David Droga. Per quanto ri-


Marina Della Fonte

Direzione Creativa Nescafè. Il Bar del Futuro è Olografico

Copy Strategy Pitticco

Nasce a Milano nel 1982. Nel 2003, fonda con Fabio Lazzaroni Breathing - agenzia di comunicazione focalizzata su visione, prodotto, persona ed esperienza - di cui è oggi Managing Partner. Dal 2020 è la mente e il

Nata a Palmanova, Barbara nel 2007 consegue, presso l’Università degli Studi di Udine, la Laurea Magistrale in Economia Aziendale con specializzazione in Marketing. Appassionata fin da piccola di scrittura, sceglie di

Eugenio Di Salle

Silvia Di Tommaso

Copy Strategy Tonitto YOYO “Non c’è mai una seconda occasione per fare una prima buona impressione!” Questo è il mio credo. Saper lavorare bene significa prima di tutto serietà e responsabilità, ecco perché alla base del mio lavoro ci sono queste qualità.

Alan Dindo

Direzione Creativa Hyundai Out (but) Loud Inizia la sua carriera di creativo nel 2007 in Leo Burnett Roma per poi proseguire in McCann Roma, BBDO Milano, M&C Saatchi Milano e DDB Berlino. Ha seguito la comunicazione per il mercato italiano ed europeo,

Una passione smisurata per quello che faccio, l’esperienza (ahimè) più che ventennale e la curiosità verso le nuove tecnologie completano il mio profilo. Ah, cosa faccio?! Sono un Art Director che - come molti - cerca di barcamenarsi nel vasto mare della comunicazione con esperienza e creatività. Amo questo lavoro, ho avuto la fortuna di sceglierlo e non mi stanca mai: ogni nuovo cliente una nuova opportunità, ogni nuovo progetto una nuova sfida; già, proprio così lo vedo e lo affronto quotidianamente con grinta ed entusiasmo.

Davide Di Napoli

Barbara Demartin

cuore pulsante di Scarlet, agenzia specializzata in brand identity e storytelling per marchi del mondo Beauty, Fashion e Luxury.

Direzione Creativa Experience Design Great Satisfaction Dal 2008, responsabile della comunicazione di Faravelli, distributore internazionale di materie prime chimiche. “Great satisfaction” è la nostra campagna “non b2b”, premiata con due Special Star (Direzione Creativa e

maturare la sua esperienza professionale nell’ambito della comunicazione, lavorando per agenzie, per riviste cartacee e digitali, nonché per aziende private e del settore pubblico, dove svolge numerosi progetti di communication e social media marketing. Nel 2016 entra a far parte di Web Industry assumendo dapprima il ruolo di Social Media Manager per poi diventare, nel 2018, Communication Specialist. Titolo che tutt’ora ricopre, occupandosi di comunicazione corporate&business su diversi canali e mezzi.

Jingle Fileni Bio il buono che canta Nato a Napoli, dopo la laurea in Lingue e Letterature Straniere si trasferisce a Milano dove completa il Master in Art Direction in Accademia di Comunicazione. Nel 2013 inizia la carriera come pubblicitario in Grey, lavorando prin-

cipalmente su clienti automotive e sociali. Successivamente approda in TBWA, dove lavora per circa 3 anni. La carriera prosegue poi in JWT, dove per 2 anni e mezzo lavora come Creative Supervisor e dove struttura anche un solido background digital. Un passo avanti e DLV gli porta la possibilità di confrontarsi col mercato pubblicitario come Direttore Creativo Clienti, lavorando sulla gestione della comunicazione social e digital. A metà 2020 torna in TBWA dove ora lavora come Creative Supervisor.

Viviana Dinacci Experience Design). Il successo è merito di Puzzle s.r.l., l’agenzia creativa che ha ideato e sviluppato il progetto e che ringrazio per il supporto fondamentale. Dinamica, colorata, inclusiva, “disruptive” al punto giusto, Great Satisfaction si stacca dai cliché del btob e mette al centro i clienti e la loro grande soddisfazione. Sono felice dei riconoscimenti ottenuti e grata di lavorare in Faravelli, azienda sempre un passo avanti.

Disc to Disc

scoperto ben presto negli anni che poteva vivere facendo quello che amava di più. È la ricetta della felicità, dice lei, che aggiunge sempre una bella porzione di marketing per dessert.

Copy Strategy Blanx Save the White Da Napoli ha preso l’energia vulcanica, plasmata dalla cultura accademica di Bologna dove ancora oggi scrive per lavoro, per hobby, per esigenza primaria. Viviana nasce copy, non lo diventa, ma fortunatamente ha

Renzo Eliseo

firmando campagne per diversi clienti, tra i quali, Sony, Volkswagen, Sky, PosteItaliane, Findus, Hyundai e Kia. Alcuni di questi hanno ricevuto riconoscimenti nei concorsi nazionali e internazionali più prestigiosi. Dal 2018 è Interpretazione Direttore Creativo in Rizzoli Emanuelli La Innocean Worldwide nostra Storia Milano. Disc to disc è una CDP audio che da 20 anni aiuta i creativi a raccontare le proprie storie. Si occupa di produzione e post produzione audio, sound design, realizzazione di Jingle e di Radio comunicati, localizzazioni fino a

19 lingue, traduzioni e adattamenti, doppiaggio, Mix Multicanale e di recente ha implementato le proprie sale con tecnologia Dolby Atmos per produzioni multimediali, digital e realizzazione di original series in audio im- Copy Strategy mersivo. So Agro Festival

136

Dal 2015 sviluppa come freelance identità, branding e packaging, trasformando messaggi complessi in soluzioni eleganti ed efficaci. Dopo il diploma alla Scuola Internazionale di Comics, corso di Graphic &

Web design (2017), inizia a produrre campagne advertising e contenuti per web e social networks. Nel 2019 arriva in Sinfonialab, dove si occupa di project management e formazione alle imprese e coaching ai clienti su tematiche digital.


Sara Ermoli

Luca Eremo

Experience Design Better Together

Andrea Faliva

tures. La costante è l’ossessione per tutto ciò che è stile. Ho avuto il piacere di collaborare con brand nazionali e internazionali come Moto Guzzi, Piaggio, Aprilia, Blumarine, Liu Jo, Elite Models, Testoni, Moleskine, Barilla, At- Copy lantic Records, Jacuzzi. Fileni Bio il buono

che canta Dopo il liceo classico, una laurea triennale in scienze della comunicazione e molti esami sostenuti al corso di laurea in sociologia, a 22 anni ho iniziato a lavorare come copywriter per Aldo Biasi Communication, occupandomi

Art Director. Da quasi vent’anni sviluppo sistemi di branding e campagne di comunicazione, con un particolare focus per i mercati fashion e lifestyle. Nel mio lavoro convergono svariate influenze: arte, design, youth subcul-

Filippo Faruffini

Davide Fantino

Copy Strategy STAR7 Redattore, giornalista e copywriter, lavora con le parole e i contenuti da oltre vent’anni. Inizia in un’agenzia editoriale dove si occupa di articoli per il web per una serie di testate online, poi è capo redattore per il supplemento Giò

principalmente del lancio del marchio “Terre d’Italia”. Entro in TBWA nel 2000 e inizio subito a lavorare con clienti internazionali come playstation, Adidas, Nissan e Nivea. Nel 2007 sono diventato direttore creativo associato dedicandomi principalmente a un nuovo e prestigioso cliente dell’agenzia: eni. Nel frattempo continuo a dedicarmi anche il new business. Nel 2009, sempre in TBWA, divento direttore creativo e inizio a lavorare su campagne integrate per marchi internazionali e italiani: adidas, Henkel, Vichy.

del quotidiano La Stampa. Si sposta progressivamente nell’ambito del copywriting e della comunicazione legata al marketing e alla comunicazione d’impresa con l’inizio della collaborazione stabile con Sixeleven. All’interno dell’agenzia ricopre da circa un paio d’anni il ruolo di content director. Ha scritto un romanzo e collaborato alla realizzazione di una serie di volumi dedicati alle aziende e ai suoi prodotti più iconici, come quello che celebra la Fiat 500.

Cecilia Ferri ha seguito dal punto di vista creativo e strategico, la comunicazione di importanti brand nazionali in settori che spaziano dal food alla grande distribuzione organizzata, al settore finanziario e assicurativo, al settore navale, al Art Direction Teaser Festival Siena settore farmaceutico. Specializzata nel packaAwards ging, lavora per alcune Inizia a lavorare nel aziende nella provincia mondo della pubblicità di Siena. nel 1987 come Illustratrice e grafica. Attualmente è Art Director di Giango, agenzia di comunicazione toscana. Negli ultimi 20 anni di attività, in collaborazione con Giampiero Cito

sciuta la passione per il mondo del marketing e per l’impatto dell’ecosistema azienda sulla società. Nel 2013 sono partito con l’attività professionale, crescendo e concretizzando nella realtà di PalazzinaCreativa un Direzione Creativa Tenuta San Giorgio gruppo di 25 persone, attualmente organizzato come Società Benefit Nato nel 1987, da sem- Lavoro parallelamente pre ho condiviso il tem- in varie start-up, tra cui po tra le passioni di tec- Famenu e Wine Surfing nologia, musica, food e innovazione. Il percorso di studio, partito dall’area scientifica delle superiori, è proseguito nel mondo aziendale all’università, dov’è cre-

Andrea Felicioni

Art Direction Polenta Valsugana Art director e designer con esperienza decennale nel design e comunicazione. Nasce nella baia ligure a Genova, consegue i suoi studi artistici al liceo sperimentale Paul Klee e dopo aver vinto una borsa di studio si tra-

sferisce nella pianura a Milano per studiare Art Direction e Comunicazione all’Istituto Europeo di Design. Percorre diverse esperienze in altrettante agenzie di comunicazione milanesi fino al 2016 quando intraprende la via del freelance e successivamente aprendo, insieme alla socia Saerom Suk, lo studio di creative design Table Studio. Collabora con Alkemy da diversi anni su progetti di comunicazione integrata focalizzandosi sulla parte del design.

possibilità di collaborare e confrontarsi con svariati professionisti del settore e importanti brand, nello studio e creazione di UX e UI di mobile app, social game e piattaforme online di gamification. Come autore di giochi Experience Design Generazione Alpha di ruolo ha pubblicato dal 2017 ad oggi “Memento Mori”, “Codex Classe 1986 è un Inte- Gigas” e “Mutus Liber”. ractive & UX Designer oltre che autore di giochi di ruolo. Dal 2006 lavora presso Melazeta, Digital Gamification Agency, parte del gruppo La Fabbrica. Durante la sua attività lavorativa ha avuto la

Francesco Fidati

Marco Ferro

Direzione Creativa Diadora Utility Glove Eco Laurea all’Università Luigi Bocconi di Milano. Imprenditore e senior manager con pluriennale esperienza in sales & marketing maturata in aziende multinazionali di grandi e medie dimensioni (Piaggio, Diadora, Invicta, Apri-

lia) operanti nei settori dell’Automotive e dell’Abbigliamento Sportivo e Tempo Libero. Fonda nel 2013 la Quanto Basta srl, società di consulenza aziendale per la Pianificazione Strategica e il Marketing, che offre “discontinuità concreata”, risultato di uno scrupoloso processo metodologico unito ad una creatività delle idee che sorprende piacevolmente.

137

Art Direction Cerealitalia Nasce a Bari, non sappiamo quando, la sua età resta un mistero. Una vera pop star della musica e del design. Dopo una lunga esperienza in AD Concord, approda nel mondo del Fashion come Direttore Creativo e divide il

suo tempo tra musica e design. Diviene Art Director in Mostachos Strategy for Food portando con sé la sua personalità eccentrica ed estremamente creativa. Nel mondo del Food riesce a trasformare ogni progetto in un capolavoro di stile.


Cecilia Formenti

Art Direction Vespa 75 Anniversary Comincia la sua carriera come videogiornalista a SeiMilano, dove impara tecniche di ripresa e di montaggio. Nel 1998 diventa giornalista professionista. Dopo una breve collaborazione come giornalista al magazine di Mediaset

Da sempre appassionato di arte e tecnologia, dopo gli studi in Ingegneria Informatica mi sono dedicato alla Computer Grafica, prima da autodidatta e poi più concretamente grazie al master BigRock. Durante il master ho

Rosaria Gardali

Interaction Design Seo Corriere.it Nel 2014 comincia ad interessarsi al mondo della SEO e dal 2015 inizia a lavorare a stretto contatto con alcuni editori digitali importanti come Notizie.it, ItaliaOnline, Monrif, Lettera43 e DeltaPictures. Dal 2018 entra in Nucleus ed amplia

dizionale, poi digitale. Dopo molteplici esperienze nel campo della grafica pubblicitaria, si è specializzata nella creazione di contenuti visivi per il web e i social, con una forte predisposizione per la creazione di digital brand identity inExperience Design novative, che attraverso Fuerte is back una grammatica visiva strutturata, sfruttano i Si laurea con lode in vantaggi dei diversi caScienze e tecniche della nali e dei conseguenti comunicazione grafica e linguaggi comunicativi. multimediale allo IUSVE, dove si specializza in Creatività e Design della Comunicazione. Fin da subito matura una forte passione per la grafica e l’illustrazione, prima tra-

Filippo Gabelli

Nicolas Furlan

Interaction Design The BB’s Way 3d experience

Federico Frasson

Aurora Franino “Target”, passa a Telepiù, dove lavora come regista di programmi per giovani. Nel 2000 è regista e producer per la start up di MyTV, la prima tv nata dal web. Nel 2003 è nella start up di Sky Italia dove si occupa della regia e del montaggio della serie di documentari “Hollywoodclick” girati tra New York e Los Angeles. Fino al 2019 continua la sua collaborazione con Sky, occupandosi della regia di programmi di approfondimento di tutte le produzioni originali, come “XFactor”, “Masterchef”, “Hell’s Kitchen”, “Italia’s Got Talent”.

appreso competenze professionali nel campo della Computer Grafica orientata al cinema d’animazione e agli effetti speciali, mantenendomi sempre orizzontale su tutte le discipline del settore, dalla modellazione al texturing, dal rigging al compositing. Da marzo 2020 collaboro con la digital agency The BB’s Way nel ruolo di 3D generalist e sviluppatore web. Da allora abbiamo creato esperienze web immersive e innovative, per le quali mi sono occupato di tutta la parte di progettazione, creazione 3D e programmazione.

Art Direction Garbara profondità superiore Dopo una lunga esperienza come Art Director, nel 2000 fonda Fkdesign, agenzia specializzata nella comunicazione di marca per la crescita del business. Lavora al fianco delle piccole e medie imprese del nordest creando

processi di analisi e strategie per definire il posizionamento e l’identità di marca al fine di migliorare le performance aziendali nel medio e lungo periodo. Per il 20° anniversario di Fkdesign è in fase di realizzazione un tributo alla marca, dal titolo SMARCATI, un grido silenzioso nella folla rumorosa del marketing indisciplinato, un appello al rispetto e alla cura dell’elemento più delicato e meraviglioso che si possa desiderare.

Stiven Galassi coltivare la sua nuova grande passione, che non è la fantascienza, ma è metter su famiglia e diventare il papà più bravo del mondo.

Art Direction Blanx Save the White

Direzione Creativa Dimmi cosa cucini e ti dirò chi sei!

Ne ha viste di cose lui, che voi art director non potete nemmeno immaginare. Tra visual in fiamme al largo dei bastioni di Roma est e raggi head balenare nel buio, vicino alle porte di Perugia, Filippo ha poi scelto Bologna per

Laureato in Ingegneria all’Università Politecnica delle Marche, ha sempre avuto la passione per la matematica e per la logica. Questo lo ha spinto ad entrare nella realtà di Xplace Digital Agency di Osimo sin dagli al-

Riccardo Germinario le proprie conoscenze in ambito SEO tech, analytics, ma soprattutto SEO editoriale. Da marzo 2020 in qualità di SEO manager è a capo del team SEO che collabora con la redazione del Corriere della Sera e segue gli aspetti SEO Direzione Creativa più strategici a stretto TERNA Driving contatto con il markeEnergy Expo Dubai ting del cliente. Da sempre appassionato di fotografia, durante gli studi mi occupo di reportage a carattere sportivo. All’inizio degli anni 80 scopro il cinema e gli effetti speciali lavorando al fianco di famosi animatori della scena milanese. Nel 1986

divento montatore freelance per alcune case di produzione specializzate in documentari. Gli anni successivi gestisco per Telemontecarlo due programmi settimanali come responsabile di edizione. Nel 1990 fondo Edithink, casa di produzione indipendente; abbandono la televisione e inizio a lavorare con Saipem a diversi progetti. Gli anni 2000 consolidano la mia attività di producer e regista per il corporate. Da 4 anni sono Senior account manager per Terna e responsabile della produzione video..

138

bori della società. Nel corso dei suoi 15 anni di esperienza all’interno dall’agenzia, Stiven ha ricoperto diversi ruoli: da sistemista Windows, back-end developer, project manager, responsabile del reparto sviluppo fino a full-stack developer, ruolo che ricopre attualmente. Specializzato nella creazione di codici puliti, solidi e con un elevato livello di sicurezza, è in grado di raggiungere obiettivi di compatibilità, soddisfacendo e superando le richieste dei clienti.

Mario Giua Marassi

Direzione Creativa Regia History lives on Nasce a Cagliari nel ’77. Direttore Creativo, Regista e Visual Artist, della Go To Net, casa di produzione e post produzione pubblicitaria italiana che fonda nel 2001. Ha all’attivo oltre 50 premi tra cui nove primi premi, tredici no-

mination e trentatré premi speciali. Scrive e dirige il corto d’arte “Timing”, semifinalista al Los Angeles CineFest, prodotto da Tripp Hudson (producer VFX di “Avatar”) e Luca M. Damiani (University of the Arts London). Firma il primo spot per Cagliari Capitale Italiana della Cultura. Realizza il primo Spot internazionale della Regione Sardegna che vincerà due stelle Mediastars e 7 Special Stars. Per la Provincia di Cagliari realizza “Lungo le rotte della storia” (I°class. Istituzionali Tv cinema e tre Special Stars).


Francesco Gobbato

Direzione Creativa Veni, vidi, bici In qualità di CEO e Creative Director con una vasta esperienza in comunicazione e marketing, sfrutta la sua conoscenza di sviluppo aziendale e di branding per ideare progetti creativi con lo scopo di lanciare prodotti

Martina Gori Savellini

e far crescere i brand attraverso il presente e il futuro della comunicazione. Con oltre 14 anni di esperienza creativa che abbraccia comunicazione, digital marketing e pubblicità tradizionale, si occupa di supervisionare e Copy Strategy gestire team di creati- Gardaland Magic vi per ideare progetti Hallowen unici. Creativa nella comunicazione, accurata e performante nella strategia, Martina, in Olojin, segue da sette anni i progetti strategici e creativi legati a social media e community. Laureata in Economia Aziendale

Master in Studi Sociali a Turku in Finlandia. Master in Computergrafica e animazione 3D presso Big Rock Academy. Workshop “Il Cinema nel Reale” con Andrea Segre presso lo IED di Milano. Dal 2006 lavora come regista e

Marco Gregorio

Wanda Granata

Samuele Gottardello

all’Università degli Studi di Genova e poi specializzata in Marketing e Comunicazione alla Ca’ Foscari di Venezia, è cresciuta nel mondo delle agenzie web occupandosi di strategia e comunicazione social di clienti come GEOX, Art Direction TIM, Bialetti, QVC e Kymco CV3 Gardaland.

Alessandra Grimoldi si occupa di sviluppi complessi e tecnologicamente avanzati.

dazione Palazzo Te, Camoscio d’Oro, Sisley, Pagani Automobili. Per Fondazione Prada ha realizzato e curato il sito della fondazione per 5 anni (selezionato Website of the week per communication arts Arts). Per FondaCopy Strategy zione Palazzo Te, art La Plastica è Camdirection per la comubiata nicazione visiva offline Attiva nel mondo di diverse mostre e reapubblicitario da 25 lizzazione del sito web. anni con esperienze e produzione grafica online e offline legate al mondo della moda e dell’arte. Ha lavorato con brand come: Fondazione Prada, Kartell, Mercedes-Benz, Fon-

Art Direction Natale 2020 su Minecraft

Direzione Creativa Mamma-e-un-verbo al futuro

Co-founder e Senior Back End developer di Edit Web, società nata nel 2015 e realtà partner di Tembo dal 2019 per la parte di sviluppo. Marco è un developer altamente qualificato con un’esperienza nella gestione progetti,

Si è laureata nel 2006 in Economia e Gestione Aziendale all’Università Cattolica di Milano. Ancora prima della laurea ha intrapreso la sua carriera nel marketing e nella comunicazione assicurativa maturando esperienze nei princi-

Federico Gualtieri

Micaela Guandalini

Direzione Creativa Tunnel Sale cuor di mare Nel 2002 fondo Tunnel Studios, agenzia di Advertising, insieme a Luca Bergo. Il digital inizia, timidamente, a farsi sentire e noi lo cavalchiamo fin da subito, con tutte le nostre forze. Nel 2014 nasce Tunnel Group con un’operazione all’inse-

gna della razionalizzazione e dell’efficienza produttiva: Tunnel Studios entra in un gruppo indipendente e ne diventa la divisione strategica e creativa con sede a Milano e Praga. Nel 2017 sono co-founder e creative director di Tibylo, un progetto in ambito turistico lanciato ufficialmente nel in occasione della BTO di Firenze. Oggi continuo a studiare e a sperimentare; insegno comunicazione, mi occupo di consulenza, aiuto le aziende e i professionisti a migliorare i propri business e comunicare le proprie idee.

creativo a Controcampo Produzioni Venezia. Nel settore pubblicitario lavora per aziende quali: Vespa, Kymco, Max Mara Eyewear, Diadora, Dainese, Manfrotto, Aprilia, Acqua San Benedetto, Safilo Group, Piaggio, Inglesina. I suoi lavori ottengono numerosi riconoscimenti ai principali festival del settore. Ha scritto e diretto 8 videoclip musicali. È musicista elettronico con due album all’attivo con il progetto Blak Saagan.

Art Direction DKC Battito Mi sono diplomata nel 1983 come Maestro D’Arte all’Istituto d’Arte Dosso Dossi di Ferrara, dopo di che ho frequentato un corso regionale di Tecnico pre-stampa. Dall’ 85 fino ad oggi ho lavorato come grafica

pubblicitaria in quattro agenzie pubblicitarie. Dal 2000 lavoro come Art Director presso Inside, agenzia di comunicazione con sedi a Ferrara e Milano, dove curo campagne di comunicazione online/ offline. Sono specializzata in brand image e graphic, digital & web design, aree nelle quali opero da oltre 30 anni. Coerente, affidabile, pratica, seria, tenace, diretta, leale. Rapida nel pensiero e nell’azione; dotata di ottimo senso dell’estetica.

139

pali gruppi assicurativi italiani ed internazionali (AIG, Zurich, BNP Paribas Cardif ). Dal 2019 lavora in Alleanza Assicurazioni, parte del Gruppo Generali, come Responsabile Content & Trade Marketing ed è impegnata in prima linea nella diffusione del Piano Nazionale di Educazione Finanziaria e Assicurativa della Compagnia. Questo impegno ha l’obiettivo di rafforzare l’alfabetizzazione finanziaria degli italiani per rendere le persone indipendenti e libere di compiere scelte più consapevoli.

Andrea Guarascio

Direzione Creativa Vimar Laureato in Scienze e Tecnologie Multimediali. La prima esperienza nel mondo delle produzioni video risale al 2006, anno in cui ho partecipato, come assistente di post-produzione, al reality “L’isola dei famosi”. Quest’esperien-

za si è poi rinnovata per tre anni, consentendomi di migliorare le mie capacità. Contemporaneamente ho intrapreso diverse collaborazioni con case di produzione e agenzie del territorio. Nel 2010 ho avviato un’attività in proprio. Negli anni ho lavorato per brand di fama internazionale e ho realizzato videoclip musicali, sia in veste di regista che di montatore. Nonostante la mia inclinazione per la pubblicità ho seguito progetti di altro tipo, dal documentario al lungometraggio di fiction. Dal 2021 faccio parte dell’agenzia Care.


Marco Gusella

Direzione Creativa Graphic Design CRAI Academy Fondatore di Gusella, agenzia di branding creata nel 2001 e specializzata in progetti strategici di marketing e comunicazione per le PMI. Spinto da una forte ricerca di crescita e da un continuo studio della materia, nel 2011

Angelo Impedovo

Paolo Iabichino crea il marchio Brand Or Die, blog verticale sul branding, diventato oggi il suo libro. Brand Or Die è anche il metodo che applica in ogni progetto di branding che sviluppa per le imprese. Per passione e per lavoro studia da anni le dinamiche della comunicazione, del branding e di come le nuove tecnologie e i media digitali impattino sui consumatori e riescano ad influenzare le loro decisioni d’acquisto.

Innocean Worldwide

Copy Strategy Altromercato Consumi o scegli Paolo Iabichino, conosciuto anche come Iabicus, è scrittore pubblicitario, direttore creativo, fondatore dell’Osservatorio Civic Brands con Ipsos Italia, Maestro alla Scuola Holden. Si occupa di creatività e nuovi linguaggi nella costru-

Paolo Jeannin

Interaction Design De Giglio Nato nel 1975, ho scelto di costruire la mia formazione nel settore della grafica e del web design grazie all’esperienza maturata in 25 anni di attività sul campo. Ho con orgoglio preso parte allo sviluppo di molti progetti di

comunicazione visiva e web-oriented per primarie aziende nazionali ed internazionali. Credo che l’innovazione è la sintesi di tre pulsioni: la capacità di abbandonare la certezza, il coraggio di accettare il fallimento, la forza di gestire il cambiamento. Unconventional Thinker dal 2016 in Never Before Italia.

Francesco Laguardia

dei propri clienti team internazionali attraverso i propri uffici di Francoforte, Londra, Parigi, Madrid, Milano, Mosca e Istanbul, oltre al nuovo HUB creativo basato a Berlino.

Interpretazione Kia Service

Art Direction Riversa Birrificio artigianale

Fondata nel 2005 a Seul, è un network globale di marketing e comunicazione con più di 2,900 menti creative distribuite in 20 paesi. Il network europeo, con più di 350 professionisti di 30 nazionalità, mette a disposizione

Nato a Brescia nel 1977, dopo la maturità scientifica ad indirizzo artistico mi sono laureato in Disegno Industriale alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano. Da sempre appassionato di fotografia, video, grafica e design

Alessandro Lapetina

zione di contenuti fuori e dentro la Rete. Ha ideato il concetto di “Invertising” in un libro che è diventato un manifesto per un messaggio pubblicitario rinnovato e consapevole. Il suo ultimo libro è “#Ibridocene. La Nuova Era del tempo sospeso”, pubblicato per Hoepli Editore che gli ha affidato la direzione editoriale della collana Tracce. Nel 2018 l’Università di Modena e Reggio Emilia l’ha eletto Comunicatore dell’anno e nel novembre 2021 è stato insignito della Laurea Magistrale Honoris Causa in Comunicazione e Pubblicità.

mi piace immaginare, progettare e raccontare un’idea attraverso molteplici forme espressive: dal sito web al rendering 3d, dall’illustrazione al progetto di un logo sono sempre alla ricerca di nuovi modi per comunicare. La ricerca di novità, la formazione costante, e la convinzione che le contaminazioni siano fonte di ispirazione, mi portano a seguire progetti di vario genere, dall’allestimento di interni alla corporate aziendale. Dal 2015 sono nel team di akòmi, dove ho approfondito lo UX design.

Massimo Lazzarato

copywriter in Auge, vanGogh e DLVBBDO. Dopo alcuni anni, entra in Caffeina come Senior Copywriter, per poi diventare parte della direzione creativa dell’agenzia.

Direzione Creativa Ariston

Graphic Design Lavazza un viaggio lungo 50 anni

Client Creative Director di Caffeina. Nato a Parma, dopo una laurea in Filosofia si sposta a Milano per proseguire gli studi al Politecnico, e successivamente inizia il suo percorso lavorativo nel mondo della pubblicità come

Da quando ho iniziato il mio percorso professionale ad oggi ho avuto l’opportunità di lavorare su tantissimi progetti in diversi ambiti, dall’industrial design all’exhibition design, passando tra la grafica e la brand

identity, sempre con lo spirito di dare un mio personale apporto e visione ma anche cercando di imparare cose nuove. Sono iscritto all’ADI e all’Aiap da oltre 10 anni, ma se dovessi definirmi non riuscirei a trovare un termine preciso: né designer né graphic designer, forse progettista. E pensare che nel 1987, quando iniziai a lavorare in una soffitta a Torino, volevo soltanto disegnare.

140

Direzione Creativa Restyling Zarotti Nato in provincia di Matera e cresciuto in una famiglia di artisti ho sviluppato fin da subito un particolare interesse per l’arte. A Parma ho studiato grafica e per 10 anni ho fatto parte di un’importante agenzia, come dise-

gnatore grafico prima e di art director poi, lavorando per clienti come l’Oréal, Barilla, Arval, e altri. Nel 2018 ho fondato a Parma l’agenzia REWOT iniziando una nuova sfida .Il mio approccio al lavoro è caratterizzato dalla passione e dalla curiosità, che unitamente alle capacità dei professionisti con cui collaboro, hanno fatto sì che brand noti come Mutti, Parmigiano Reggiano, Zarotti e Birrificio del Ducato, ci affidassero importanti progetti.

Marcello Leonardi

Copy Strategy Super Foodies 3 Sono nato a Modena dove ho studiato Marketing, e dove ho lavorato, dapprima in ambito marketing e poi vendite, in aziende come Vodafone e Findomestic. Fino a scoprire il mondo del kids marketing in qualità

di Marketing Manager per la Divisione Edicola del Gruppo Giochi Preziosi nel 2007. Nel 2011 mi trasferisco a Milano, per realizzare il mio sogno di marketing e di carriera, a seguito di un’opportunità lavorativa che mi viene offerta come Licensing Category Manager in The Walt Disney Company Italia. Nel 2012 scopro il Loyalty Marketing, l’industria cui ancora appartengo perché richiedendo la combinazione di competenze di marketing e di vendita,.


Roberta Leone

Copy Arcaplanet winter sales

Carlo Loforti

mo Monza is calling Scrittore, regista e direttore creativo. Ha scritto Suicidi d’onore (2013) e Malùra (2017, Baldini&Castoldi). Con Appalermo, Appalermo!, suo primo romanzo pubblicato da Baldini & Castoldi, è tra i finalisti della XXVIII

Classe ’85, una delle annate migliori per la pubblicità in Italia. Ho studiato marketing e comunicazione ma non sapevo decidere se fosse meglio la realtà del giornalismo o la rappresentazione della pubblicità. Allora

persona lo shooting, la postproduzione e l’editing di video corporate, video di prodotto, spot e documentari, operando sul set dapprima come assistente di ripresa, poi come aiuto regista e infine anche come regista. Interaction Design

Prestiti Fai da Te Immaginare, cambiare, creare. Sin da piccola vedere qualcosa per me non significava solo averlo notato ma si traduceva in un fantasioso viaggio in cui i dettagli si rimodellavano nel mio gusto. La mia mente reinterpretava

Lavoro nel campo della comunicazione da oltre quindici anni. Ho iniziato come web designer e nel corso degli anni ho maturato esperienza nella computer animation. Parallelamente ho cominciato a seguire in prima

Francesca Magliani

Graphic Design Salmone Foodlab Lavora nel settore dell’advertising dal 2000 e ha oltre 20 anni di esperienza in pubblicità, comunicazione visiva e copywriting. Il suo primo incarico è stato in McCann Erickson a Milano ma alla prima occasione è

edizione del Premio Italo Calvino. Lavora negli anni come autore per il web e il cinema, collaborando progetti cinematografici e a campagne video nazionali e internazionali per Lufthansa, Mr. Muscolo, Wongjn e altri. Dal 2014 al 2017 lavora come copywriter e direttore creativo per Mosaicoon. Nel 2017 fonda la Video Company Just Maria, lavorando a progetti video per Red Bull, Confcommercio, Banca Mediolanum, Timex e altri.

Monica Madoglio

Mattia Macuz

Regia Varaschin Deep Experience

Daniele Lombardo

ho deciso di provarli entrambi e scrivere su carta e rete, dalle rilegature in brossura alle label da 10 caratteri con gli spazi, perfino per chi non vede ma mi ascolta. E dal 2019 è con Alkemy che scrivo anche un po’ di me in Direzione Creativa progetti bellissimi. Red Bull Ciao Paler-

Art Direction Develey salsa Barbecue Inizio il mio percorso all’interno delle concessionarie pubblicitarie legate al mondo dello sport e degli eventi. Passione, propensione alla creatività e voglia di crescere mi spingono nel 2000 ad entrare nel mondo

del digital ricoprendo il ruolo di responsabile di area Nord Est in Tiscali Advertising. Approdo alle maggiori concessionarie pubblicitarie delle più importanti case editrici italiane e internazionali con il ruolo di Area Manager nord-est. Nel 2012 o fondato DigitalMind Group. Assieme ai miei due soci, Andrea Caminiti e Stefano Bracco, ho creato una realtà che oggi, dopo un percorso di analisi interna ci ha portato al riposizionamento con il nome di DMIND.

Cristina Magaglio giocando con punti di vista diversi. Si può dire che questa sia creatività? Non lo so, non sono mai andata molto d’accordo con le definizioni e le etichette, ma è sempre stata una parte così importante della mia vita che alla fine è diventata anche il mio lavoro. Sguazzare letteralmente tra forme e colori, disfare, accartocciare, ripensare, rivalutare, rinnovare ma soprattutto riuscire a far vedere certe cose agli altri con uno sguardo diverso. Soprattutto a chi le cose, dal quel punto di vista lì, non le aveva mai immaginate.

Copy Strategy Blog Moltodipiù Laureata in economia aziendale presso l’Università degli Studi di Pavia, dopo l’esperienza lavorativa come Market Analyst presso la Camera di Commercio Italiana per il Sud Est Asiatico dove si è occupata di progetti di cooperazio-

ne internazionale con le economie locali, ha poi intrapreso il percorso di consulente strategico presso Cap Gemini Ernst&Young nei settori Food&Beverage, Automotive e Financial Services. Dal 2004 si occupa di Marketing e Comunicazione, ricoprendo il ruolo di Responsabile presso diverse Compagnie Assicurative Italiane: ERGO, Toro Assicurazioni, Lloyd Italico, Augusta, Alleanza Toro. Attualmente ricopre il ruolo di Responsabile Comunicazione & Eventi Rete presso Alleanza Assicurazioni del Gruppo Generali.

Paolo Malorgio

Xavier Mairesse

tornata a Parma, città d’adozione. Lavora ormai da 7 anni come art director e copywriter in Lampi. Comunicazione Illuminata. Nel tempo ha lavorato con clienti come Rio Mare, Barilla, Levoni, Majani, Rizzoli Emanuelli e Fumara, Regia per citarne alcuni. :-) Carebonara

Arbi The Call Con oltre 300 commercial e 53 award internazionali, è uno dei registi più premiati al mondo. Nato in Belgio, ha conseguito il Master in Giornalismo e Comunicazione presso l’Università di Bruxelles e ha iniziato la propria

carriera come montatore. A 20 anni si è spostato in Canada, dove ha ottenuto i primi successi come Assistente alla Regia per produzioni americane. Le solide skill di produzione di Xavier sono tornate utili al suo ritorno in Europa per lanciare la propria carriera di regista. Nell’unire uno stile narrativo con effetti speciali e un look cinematografico, si è creato la fama come uno dei registi più interessanti e spettacolari.

141

Interaction Design Acqua Nerea Classe 77, si trasferisce ancora bambino in Brasile e approda nel mondo della comunicazione giovanissimo, muovendo i primi passi nell’agenzia del padre. Matura poi esperienze in Brasile e in numerose agenzie internazionali,

specializzandosi in vari ambiti della comunicazione e del design, in particolare in Branding e Corporate Identity ed Advertising, con esperienze di rilievo anche in Interior design e Packaging. In portafoglio ha progetti realizzati, tra gli altri, per Armani, Dainese, Gianfranco Ferrè), Missoni, Nike e Spalding & Bros; Ferrero, Illy, Lavazza, Motta e Nestlè) Group. Negli anni si sono aggiunti anche quelli per Audi Italia, Azimut, Banca San Paolo, Fujitsu, Il Sole 24 Ore, Johnson Wax, Philip Morris, Q8, Technogym e Triennale di Milano.


Davide Mancosu

Direzione Creativa Citterio Innamorato della creatività e del mondo digitale inizia la sua carriera in Grey per poi passare in Fullsix, Havas, Yam112003, WMLY&R, Cheil Italia, attualmente direttore creativo esecutivo di Grupppo Icat. Ha la-

Lavoro nel mondo della comunicazione da più di 30 anni, un mondo in continuo mutamento, ma i principi con cui lo svolgo rimangono costanti, il rispetto delle persone e del loro tempo, la passione per la comu-

nicazione di valore ad alto impatto emotivo. Nel 1991 costituisco Parsifal, una Brand Agency indipendente, con l’unico scopo di affiancare e guidare nella comunicazione di sé il brand pronto a diventare grande. Un viaggio che ci permette di lavorare e di comunicare con passione e lealtà i brand del nostro territorio attraverso un percorso di scoperta, sviluppo e sostegno del proprio reale valore, per dare vita a soluzioni sartoriali e fornire alle imprese gli strumenti necessari ad esprimere la propria unicità.

Lorenzo Marini

Direzione Creativa Olive da Tavolo Monini Un architetto con l’anima da Artista. Nel 1980 si laurea in architettura. Si appassiona al mondo dei cartoon, del teatro sperimentale e dell’arte. La sua carriera inizia collaborando con le più importanti agenzie di pubblicità. È

Experience Design Tau-Marin Il lavoro in Agenzia è avvenuto quasi per caso: dopo la Laurea e un Master negli USA, lavoravo nel marketing di una importante Azienda Alimentare. E quando si decise di fare Campagna TV conobbi un uomo, un

grande uomo di nome Maurizio D’Adda. Fu lui a dirmi: “passa da questa parte”, come poi feci. E dal quel giorno il mio obiettivo è sempre focalizzato sul dare le corrette idee al Cliente, farlo in modo coinvolgente, competente ed efficace. E in questo modo tutto diventa molto più divertente! Il modo di comunicare è cambiato tantissimo ed è un flusso in continuo aggiornamento, che richiede studio ed attenzione per ogni piccolo e grande budget.

Paola Marchini

Matteo Marcato

Art Direction La Città del Sole

Luca Maraschio

Barbara Maraldi vorato sui più grandi clienti italiani e internazionali costruendo importanti campagne integrate, ha vinto diversi premi. Oltre al suo lavoro di direttore creativo è docente di comunicazione integrata presso L’Istituto europeo di Design. Le sue competenze variano dall’assetto strategico, alla creazione di campagne basate sull’analisi dei dati fino alla definizione dell’UX. Appassionato di arte contemporanea e di design ha esposto i suoi lavori in svariate mostre e musei e cryptomondi.

Nasco l’11 giugno 1991 in provincia di Padova. Studio e mi laureo in Comunicazione Multimediale allo IUSVE di Mestre. Nel 2015 entro come stagista graphic designer in PalazzinaCreativa e ci rimango fino a oggi. Nel tempo

Christian Marchiol

Direzione Creativa Siena Ambiente Tour Educational Lucchese di nascita milanese di adozione, laureata in Lettere con indirizzo artistico. Dal 1992 lavora come Art Director in agenzie di pubblicità internazionali: J.Walter Thompson, BGS D’Arcy, FCB, Saatchi & Saatchi. Nel

2007 torna a Lucca e inizia, insieme ad Elena Petreni, l’avventura di Fuorisede, agenzia che nasce, anticipatrice dello smartworking, con l’obiettivo di conciliare qualità del lavoro e qualità della vita. Oggi Fuorisede, di cui è Direttore Creativo, si è consolidata come Communication Company specializzata nell’ideazione, realizzazione e gestione di progetti di comunicazione integrata, progetti di packaging, progetti educativi interattivi dedicati al mondo dei bambini e delle scuole.

Paolo Martignoni in questo periodo che si dedica alla scrittura, pubblicando un libro sulla pubblicità senza titolo. Ma la sua vocazione è la creatività applicata alla pubblicità e il 21 marzo 1997 nasce Lorenzo Marini & Associati. Nel 2010 apre una sede a New York. Nel 2012 Lorenzo Marini & Associati si trasforma da agenzia creativa a gruppo di comunicazione integrata. Negli ultimi anni ha debuttato come Artista nel mercato internazionale, con mostre personali e collettive tra Los Angeles, New York, Parigi, Dubai e Cina.

Experience Design Tenuta San Giorgio

mi formo e specializzo nella comunicazione digitale e web, intraprendendo la strada di Web Designer. Attualmente UI/UX Designer, mi occupo dello studio, ricerca e progettazione di prodotti digitali, con la volontà di unire unicità e usabilità in una sola forma. Sono una persona curiosa a cui piace andare alla ricerca del significato delle cose e comprendere il comportamento delle persone. Cerco di portare questa curiosità nel mio lavoro per poter progettare esperienze il più possibile usabili ma mai banali.

sessment da cui viene elaborata una Strategia di Comunicazione che diventa la base di partenza per tutte le azioni da predisporre. Da qui si inizia l’attività creativa, il cuore della nostra attività. Si tratti di branding o di ADV, Direzione Creativa di un progetto web, Shades Milano social o di un contenuLinea Make Up to AR, i nostri designer 58 anni sposato con 6 e creativi li affrontano figli. Dopo lo IED, dal sempre in una logica 1989, alla guida della strategica e Phygital. MCI Brand Appeal una Full Service Communication Agency. Si occupa principalmente di Comunicazione Strategica condividendo con il cliente una fase di As-

142

Software Development Eurocar Nato a Cividale in provincia di Udine, Christian nel 2002 consegue la Laurea in Computer Science presso l’Università degli Studi di Udine, perfezionando un percorso formativo in informatica iniziato già

alle scuole superiori presso l’Istituto ITIS Galileo Galilei di Gorizia. Matura la sua professione nell’ambito IT, lavorando per agenzie di marketing e pubblicità ed importanti aziende a livello internazionale, dove sviluppa numerosi progetti internet. Nel 2007 entra a far parte di Web Industry assumendo sin da subito il ruolo di Senior Web Developer, grazie alle sue forti skills professionali in PHP, e-commerce e mobile application.

Francesca Martinoglio

Direzione Creativa Kinder Happy Hippo Nata e cresciuta a Torino, dopo la laurea in Lettere con indirizzo antropologico e un master in comunicazione e eventi, ha lavorato per un breve periodo in Lavazza, Ufficio Stampa, per poi entrare nel mon-

do delle agenzie, diventando Digital Copywriter in Armando Testa. Nel 2010 si unisce al gruppo di Hub09, attratta dalle potenzialità del social marketing, lavorando in team su strategie e creatività di brand. Ha partecipato a progetti editoriali, progetti speciali e lanci per diversi marchi. Incuriosita da ogni tipo di storia, da leggere, da ascoltare o da guardare, ama scrivere. Last but not least, vive con dei simpaticissimi inquilini: il suo compagno Alessandro e i suoi tre bambini.


Niccolò Mascitelli

Direzione Creativa The New World of Beauty Figlio d’arte cresciuto nel mondo della comunicazione, si ribella da giovane alle orme paterne per studiare sceneggiatura Antropologia e Storia delle Religioni. Non potendo fuggire alle trame del destino, prima di

Simone Masè terminare gli studi inizia a collaborare con Filmare Group, l’agenzia di comunicazione fondata dal padre, diventandone in breve tempo uno degli autori di punta. Nella comunicazione e nel copywriting scopre il punto d’incontro dei suoi interessi e studi, costruendo un suo metodo che unisce scrittura creativa, antropologia, etnografia aziendale e scrittura persuasiva. Oggi, oltre a militare orgogliosamente in Filmare Group, è co-fondatore di Home SeTV.

Maurizio Matarazzo

Direzione Creativa Residenza per Anziani Mazzarello Direttore creativo e socio fondatore di Adv Activa, agenzia nata nel 1998 (ora Mamma Mia Adv). Da oltre 30 anni la comunicazione è il suo mondo. Partito come art junior, ha raggiunto importanti traguardi professionali

nelle principali agenzie internazionali degli anni ’90: Leo Burnett, Young & Rubicam, Euro Rscg E J.W. Thompson, con progetti per brand come Adidas, Barilla, Mulino Bianco, Ferragamo e molti altri. Da quando ha co-fondato Adv Activa, tra i numerosissimi progetti e clienti si possono citare le attività di comunicazione (focus BTL) per Rolex, Ibsa, E. ON Energia, Fastweb, Gruppo Unipol, Pupa.

Si, sono quel tipo di persona che compra i libri anche per le copertine che fotografa al supermercato i nuovi packaging (in dispensa ne ho di bellissimi ma non li aprirò mai per non rovinarli) o commenta il nome nuovo

Direzione Creativa Regia Ferrari Trento F1 Direttore Generale del Gruppo Lunelli, con responsabilità di coordinamento e ottimizzazione di tutte le attività operative e progettuali di Cantine Ferrari, Bisol1542, Surgiva, Segnana, Tenute Lunelli e Tassoni. Il manager

Copy Kia Service Studia Comunicazione d’impresa presso l’Università di Perugia e si specializza in Copywriting presso Accademia di Comunicazione a Milano. Inizia la sua carriera di creativo nel 2012 in DDB Group Italy, destreggiando-

di un prodotto ben riuscito. Che non sopporta quando nei film tolgono i titoli di coda (poi mi tocca andare su Google). Che affronta le situazioni con il sorriso (in LOL sarei uscito subito) e non sopporta chi si lamenta continuamente. Che odia gli audio lunghi più di 30 sec (deformazione professionale) e ama impaginare per rilassarsi. Che associa musiche alle situazioni e non scenderebbe mai dall’auto prima della fine di una bella canzone. Dal 2000 studio e ricerco punti di vista e strategie di comunicazione.

Direzione Creativa Humanitas dentro la vita Nato a Firenze il 4 aprile 1975 si laurea in graphic design all’Istituto Superiore per le Industrie Artistiche di Urbino. Collabora con varie realtà in ambito di design e comunicazione tra cui Oliviero Toscani Studio. Dal

tempo la sua passione per inventare quelle stesse avventure che amava vivere, scrivendo per piacere personale. Finché, nel 2018, non scopre lo sviluppo web e incanala la sua creatività nei siti internet. Come frontend Interaction Design Generazione Alpha developer a Melazeta trova lo spazio ottimale per crescere come Nato in un freddo no- coder e raggiungere il vembre del 1991 a suo potenziale. Suzzara in provincia di Mantova. Da sempre ha amato fuggire in mondi lontani e vivere avventure mirabolanti fra le pagine dei libri e i pixel dei videogiochi. Ha scoperto in breve

Jan Mattassi

Cristiano Matrone si tra diversi settori. Nel 2018 passa in GTC (agenzia del gruppo WPP), specializzandosi nell’automotive e seguendo Fiat, Jeep, Alfa Romeo, Abarth, Fiat Professional e Mopar. tutti per il mercato EMEA. Nel 2020 approda in Innocean Italy per seguire Kia Italia e inizia al contempo la sua avventura in NABA Milano dove diventa insegnante nel corso postgraduate in Creative Advertising.

Direzione Creativa Carebonara Jan e Marco Tironi iniziano a lavorare insieme nel 2015 negli uffici di Hagakure, storica agenzia indipendente poi diventata Doing. Lì scoprono che il loro rispettivi punti di vista maturati sia in agenzie digitali che tradizionali e

il metodo creativo sono complementari, il che li porta presto ad alzare il tiro entrando l’anno seguente in Alkemy, dove assumono la direzione creativa e portando l’agenzia a consolidare il proprio nome in Italia e all’estero con campagne sempre più integrate e sempre più premiate. Insieme, hanno collezionato oltre 70 award e portato Alkemy fra le più importanti agenzie indipendenti d’Italia secondo l’Art Directors Club Italiano.

Debora Mighali

Marco Michelini

Loris Meloni

Direzione Creativa THiNK Festival Digitale

Mirko Masi vanta un’esperienza che spazia dal beverage alla moda, fino alla comunicazione. Laureato in Economia, ha ricoperto ruoli di responsabilità crescente all’interno del gruppo Heineken fino a diventare Global Marketing Activation Director presso l’headquarter in Olanda. Successivamente ha lavorato in qualità di Chief Marketing Officer per le aziende Paddy Power e Pinko. Nel gennaio 2017 è entrato in Publicis Communications come Chief Marketing Officer per essere nominato successivamente CEO di Saatchi & Saatchi Italia.

2004 è in Catoni Associati dove segue la direzione creativa di campagne pubblicitarie, brand design, editoria, exhibit design per clienti quali il Gruppo Lavazza, Il gruppo Montepaschi, Cartiere Carrara, Axa Mps, Bollati Boringhieri, Garzanti editore, Vernice Progetti Culturali, ente cassa Di Risparmio di Firenze, Toscana Aeroporti, Sant’Anna di Pisa, Istituto europeo di Oncologia, Humanitas, Ruffino, Consorzio Vino Chianti, Toscana promozione, Regione Toscana, Comune di Firenze, ACF Fiorentina.

143

riera ha avuto il piacere di conoscere tutte le facce e le sfaccettature della comunicazione. E, dopo quasi 20 anni di lavoro, è sempre pronta a raccogliere ogni sfida professionale con grande entusiasmo senza dimenticarsi di Direzione Creativa avere due figli e una Borsa Italiana casa da mandare avanMicrofib ti. Ecco perché si sente Dalla televisione digi- molto Sarah Jessica tale alla pubblicità. Dal Parker in “Come fa a far below the line alle cam- tutto?”. pagne stampa. Dalla televisione al web. Dal packaging agli eventi, passando attraverso la guerrilla marketing. Dall’Epica Award al NC Awards. Nella sua car-


Elisabetta Milanese

Renzo Morrocchi

Paolo Monesi

la produzione di opere d’arte a tecnica mista digitale. Tutto ciò è per dire che l’esperienza, di qualsiasi natura sia, di gruppo o individuale, è il nutrimento principale della sua creatività.

ha acquisito la Square, una delle più attrezzate post-produzioni europee, specializzata in vfx per agenzie e case di produzione. Esperto di radio, video e digital, è tra i pochi cross-media specialist italiani.

dell’agenzia, come la gestione dei clienti. È un divoratore di fumetti e ama i gatti perché è convinto che da entrambi si possano ottenere le risposte alle domande più importanti della nostra vita.

Graphic Design Racing Season 2020 Book

Interpretazione I Concentrati Chanteclair

Art Direction Teaser Festival Siena Awards

Oggi la chiamano multipotenzialità. Una volta, invece, era definita indecisione. Passa facilmente dall’organizzare festival al danzare sospesa a 3 metri da terra, si diletta nell’illustrazione e nella fotografia per poi immergersi nel-

È un executive producer, regista radio tv ed eventi, attore, speaker, compositore di jingles. Pioniere del web, ha fondato Trip Multimedia Group, SPOT.RADIO e controlla / partecipa diverse aziende digitali ed editoriali. Nel 2015

Dopo il diploma all’Istituto d’Arte di Siena, nel 2003, inizia a lavorare come Executive Graphic Designer. Nel 2014 fonda, insieme ad altri colleghi, l’agenzia di comunicazione Giango, aprendosi ad altri ruoli all’interno

Alice Motti

Annalisa Muratti

Davide Musizzano

Copy Strategy Cotto e mangiato Giornalista e content writer per il settore green, food e travel, dal 2017 in Zampediverse si dedica alla supervisione editoriale di progetti di comunicazione complessi, sia in ambito digital sia legati alla stampa tradizionale. Il

campo d’azione in cui si muove è vasto: dalla strategia omnichannel alla supervisione editoriale dei social di eventi culturali, passando per il restyling editoriale di riviste di food, travel e infotainment, e finire con progetti di UX writing. La passione per il mondo digital con il tempo diventa pensiero strategico per rendere ogni progetto un’esperienza totalizzante e immersiva.

Giulio Nadotti

Copy Strategy Allenza Assicurazioni Nel 2000 entra in Banca Generali dove si occupa di negoziazione e analisi e controllo del credit risk. Nel 2006 ha intrapreso un nuovo percorso presso la Direzione Generale di Assicurazioni Generali nell’ambito

della Comunicazione Interna per approdare in Alleanza Assicurazioni dove, negli ultimi 15 anni, si occupa di marketing e di comunicazione digitale. Coordina lo sviluppo strategico e la gestione dei canali Social. E’ product owner nella realizzazione dei siti web di compagnia nella metodologia Agile. Attualmente ricopre il ruolo di Responsabile del Digital Marketing di Alleanza.

Art Direction La Tua Firma Conta 5xmille Con la passione nel tracciar solchi fin da subito, durante la frequenza in Accademia delle Belle Arti affianco la grafica al grande amore per la pittura, cercando il mio equilibrio tra la gestualità informale e il rigore della

progettazione. Cedo al lato oscuro e dal 2002 lavoro nel campo della comunicazione, appassionandomi al design di prodotto, alla brand identity, alla creazione di immagini e a qualsiasi cosa si possa sfogliare. Completo l’urgenza espressiva con la l’illustrazione e la musica. Mi piace scoprire cosa c’è di nuovo. Adoro Dave McKean e Don De Lillo. Credo in Tom Waits e David Lynch.

Daniela Necchi

Alvise Narduzzi Guzzi, Nestlè, Parmacotto, Piaggio, Saclà, Vodafone, Zalando.

Regia La Passione di Casa

Regia Save The Children

Creative director di The Ad Store Italia e insegnante presso IED Milano. Clienti: Barilla, Bayer, Bracco, Calciatori Panini, Colgate-Palmolive, Coop, Enel, Heineken, Henkel, Huggies, Kraft, Menarini, Moleskine, Moto

Classe ‘95, nasco a Dolo, ma non ci sono mai stato. Cresco a Treviso tra gli studi classici, il cinema di Kore’eda e i videogiochi RPG, fino a quando parto per Bologna. Nel centro della città dove non si perde neanche un

bambino (definizione assolutamente falsa, peraltro) frequento l’Accademia Nazionale del Cinema per studiare Regia e Sceneggiatura. Parallelamente, capendo che so scrivere senza guardare la tastiera, ma non guardare la tastiera senza scrivere, mi avvicino anche allo storytelling adv e al copywriting, che studio frequentando la Ninja Marketing Academy. Terminato il capitolo formativo della mia vita, anche noto come “Da Dolo a Bolo”, torno a Treviso per lavorare come creative writer, copy e regista.

144

sfida è diventata far correre insieme il rigore scientifico con l’idea creativa. E questa è realmente una bella sfida.

Copy Strategy La Guarigione inizia con l’incisione Biologia e medicina sono sempre state nel mio cuore e ostinatamente cerco di inseguirle stando al loro passo. Il risultato? Un medical writer determinato e meticoloso. Ma da quando Lato C mi ha conquistata, la


Claudio Nobili

Direzione Creativa Samsung Foldable Dopo il diploma di Liceo Classico e la laurea in Relazioni Pubbliche alla IULM, inizia un percorso che può essere descritto come un mosaico di esperienze. Il suo profilo è creativamente diversificato, con un focus verso l’art

Claudia Norscini direction, ma con contaminazioni derivanti da esperienze dirette maturata in altre vesti. Ha infatti esperito personalmente tutti i ruoli principali di un’agenzia di comunicazione: art director, copywriter, strategist, account, project manager, producer, fotografo e illustratore. In questo modo ha dato vita alla sua idea di profilo “rinascimentale”, finalizzato a rendere rotondo e consistente lo stile e il senso della sua direzione creativa, maturata in 4 major agencies: Cheil, Bitmama Reply, Connexia, Fullsix.

Elena Paiola sfornare dolci e biscotti a suon di swing. L’ordine e la precisione la portano ad avere incubi ricorrenti sugli errori di battitura mentre i doppi spazi e gli anacoluti si riconfermano, anno dopo anno, i suoi peggior nemici. È Direzione Creativa Icona Design Group parte della direzione creativa presso Born Human, creative e diGattara cronica sin gital agency torinese. dalla nascita, adora la letteratura inglese, i giochi di parole (con cui tartassa indefessamente i suoi cari) e i balli vintage. Nel suo tempo libero, osservata minuziosamente dai suoi amici felini, ama

Paolo Parigi

Direzione Creativa Dimmi cosa cucini e ti dirò chi sei!

Beatrice Onetti da 7 anni e si occupa di grafica, foto e video making. Questo lavoro le permette di confrontarsi con realtà diverse e soprattutto di aggiornarsi continuamente sul mondo social e le ultime tendenze. Inoltre, è un’ottima pale- Interaction Design stra per tenere sempre Carattere Vincente allenata la creatività.

Laureata in design, Claudia Norscini adora la montagna, la musica e ascoltare storie. Le piace prestare attenzione ai particolari e annotare continuamente idee nel suo taccuino. Lavora per Xplace Digital Agency

anni ho viaggiato nel mondo dei creativi dove in realtà c’è molta razionalità e questa commistione è ciò che mi fa apprezzare ogni giorno il mio lavoro.

Nella mia carriera ho visto diversi volti della comunicazione: dagli eventi più istituzionali al design nella sua forma più artistica; da quella più push di una start-up a quella più concettuale e a lungo raggio. In questi otto

Carla Palma

Carlotta Pansa

Direzione Creativa Dimmi cosa cucini e ti dirò chi sei! Laureata con lode in Economia Internazionale e Marketing all’Università Politecnica delle Marche, fa della determinazione il suo cavallo di battaglia. Da sempre portata a ragionare per obiettivi e risultati, questo ap-

proccio mentale risulta fondamentale quando deve coordinare e gestire il lavoro di più persone come coppie creative o team professionali. La sua propensione al risultato non le impedisce di prendersi cura anche dell’aspetto relazionale che unito al suo interesse per la psicologia, alla passione per il viaggio e al desiderio di scoprire e comunicare con culture differenti, l’hanno portata a impegnarsi in prima linea in diversi progetti europei. Da 7 anni ricopre il ruolo di Team Leader presso la Xplace Digital Agency.

Simone Parmigiani

media tradizionali sia in funzione di attività e contenuti per il web e i social. Ho compiuto studi umanistici e coltivo da sempre la passione per la musica, le arti figurative e la letteratura. Sono convinto che – come ha detto Experience Design Direzione Creativa LEF Lean Experience uno bravo che più bra- U-Power vo non si può – quello Factory del copywriter sia un Da sempre sono un In quasi trent’anni di mestiere d’arte. appassionato de monprofessione ho collado digital e affascinato borato come copywridal tema dei comporter e in generale come tamenti umani. Per me creativo a moltissime il punto di incontro tra iniziative di comuniquesti due interessi cazione. Ho esercitato è stata la User Expele mie competenze sia rience. Ho iniziato da in funzione di attività autodidatta, in sesviluppate attraverso i

guito ho conseguito un percorso di studi triennale presso IED - Milano alla facoltà di Interaction Design. Amo la mia professione per il fatto di potere esprimere creatività ma allo stesso tempo utilizzare basi analitiche. Di fatti prima di iniziare una progettazione bisogna affrontare tutta la parte di ricerca e analisi, effettuando Survey, Stakeholder Interviews, Workshop, Benchmark Analysis ecc. solo una volta ottenuti tutti gli insights necessari si parte con la fase di progettazione.

145

cazione digital grazie al posizionamento SEO del sito di site By site che le mostra un annuncio per junior copywriter a Padova. Si occupa di SEO copywriting per siti web, testi corporate, landing page, conteCopy Strategy nuti per blog e di creAmbiente 1985 atività online e offline con il team creativo Content Specialist in dell’agenzia. site By site S.p.A. dal 2019, si laurea in Storia dell’Arte Contemporanea a Venezia e si specializza in drammaturgia presso la Scuola Iolanda Gazzerro a Modena. Approda nel mondo della comuni-

Guido Pasolino

Experience Design U-Power La mia passione per il web inizia già da ragazzino con i primi siti internet realizzati per attività locali della mia città, ma già sognavo che sarebbe stato il lavoro che avrei fatto da grande. Ho studiato Comunicazione Digita-

le alla Statale di Milano, e negli anni successivi ho fatto il consulente misurandomi su diversi aspetti del mercato, Sviluppo, Progettazione, Strategia di Marketing e Advertising. Nel 2016, dopo anni a lavorare nei progetti altrui, decido di fondare insieme a Christian Baratti Global Brand Communication, una realtà cresciuta in pochi anni e che a oggi conta circa 20 persone tra dipendenti e collaboratori. Abbiamo un progetto Straordinario che si fonda sulle persone e sulle loro competenze.


Silvia Pavesi

Direzione Creativa Bistefani

Direzione Creativa Contarini Calendario Perazza

Se il buon gusto avesse un nome sarebbe Silvia. A copiaincolla sin dai tempi dell’offline, ne ha seguito l’evoluzione creativa in prima linea. Già allora era virtuosa della precisione e sinuosa nel design, ancora oggi è rappre-

Dopo la Laurea in Disegno Industriale conseguita all’Università IUAV di Venezia, intraprendo un’esperienza lavorativa presso uno Studio di architettura a Milano e nel 2004 organizzo una mostra su vetri decorativi veneziani esposta

Monica Perrero

Gianni Pesaresi

Experience Design STAR7 Da più di 15 anni lavora nel campo della Human Computer Interaction, tematica a cui si è appassionata dopo aver conseguito una laurea in Comunicazione nella Società dell’Informazione, a Torino. Ha iniziato la sua

carriera in ambito accademico, partecipando a importanti progetti di ricerca nazionali e internazionali, nel corso dei quali ha maturato ulteriori competenze relative alla progettazione in ambito web. Successivamente ha collaborato con diverse agenzie di comunicazione e attualmente lavora in Sixeleven in qualità di UX designer e user researcher. Condivide la sua passione per la user experience svolgendo attività di docenza presso enti di formazione e università.

Elena Petreni

Copy Strategy Appannati Nasce a Siena dove svolge il suo percorso universitario che la porta ad essere tra le prime laureate in Scienze della Comunicazione. Inizia la sua avventura lavorativa a Milano in People The Research Partner, isti-

Virginia Pérez Cavia

Riccardo Perazza sentativa dei progetti più estetici che escono dall’agenzia. Nel tempo libero adotta telai e rinnova biciclette, in ufficio è l’unica che trova le chiavi.

alla Triennale di Milano durante il Salone del Mobile. Negli anni successivi collaboro con importanti aziende venete nel settore dell’illuminazione, tra cui Foscarini, per lo sviluppo e l’ingegnerizzazione di nuovi prodotti e collaboro come Direttore Artistico per aziende del settore tessile e design. Dopo questi anni di esperienza avvio Studio Perazza, agenzia di comunicazione specializzata nel web, di cui sono Direttore Artistico e nel 2016 amplio le competenze dello Studio dando vita a Mega Production.

Interaction Design Sottosopra Multitasking e con spiccate capacità di problem solving, Virginia Pèrez Cavia è una professionista creativa con più di 10 anni di esperienza, in grado di ideare e produrre qualsiasi tipo di soluzione creativa, spaziando tra

Stefano Peschiera

Copy 37° Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Classe 1985, da 8 anni sono Responsabile Marketing e Creativo di Pubblisole e Teleromagna. Fin da bambino innamorato dell’arte, del disegno e della creatività, col tempo ho incanalato queste mie passioni nella grafica

digitale e ho successivamente intrapreso un percorso di studi nel mondo del marketing e della comunicazione. La mia curiosità, la continua voglia di studiare e apprendere quotidianamente quante più skill possibili, ha fatto della multidisciplinarietà e della versatilità il mio punto di forza. Grazie a questa formazione poliedrica gestisco e realizzo ogni aspetto di un progetto di comunicazione e di una campagna pubblicitaria. All’interno di Teleromagna sono anche autore di format televisivi di successo.

Giorgio Piccioni tuto specializzato in Marketing Research. Nel 2007 fonda, con Paola Marchini, Fuorisede, agenzia che nasce, anticipatrice dello smartworking, con l’obiettivo di conciliare qualità del lavoro e qualità della vita. Oggi Fuorisede, di cui è Direttore Clienti, si è consolidata come Communication Company specializzata nell’ideazione, realizzazione e gestione di progetti di comunicazione integrata, progetti di packaging, progetti educativi interattivi dedicati al mondo dei bambini e delle scuole.

ATL, BTL, social e digital. Dopo aver lavorato in Spagna, negli Stati Uniti e in Olanda, Virginia si è trasferita a Milano. Qui attualmente vive e opera dal 2019 in Connexia come Art Director Senior.

zionali in diversi settori, eccone alcuni: Italo, Barilla, Parmacotto, Liu Jo, Blumarine, Bracco.

Interaction Design Better Together Web designer. Nel mio lavoro combino strategia, design e tecnologia per creare website, ecommerce e app che producano un’impatto positivo sui brand e sui propri clienti. Da più di 10 anni lavoro con brand italiani e interna-

Alessandro Piemontese

Direzione Creativa Sabelli. Sa di bianco, sa di buono Una passione per la pubblicità nata inizialmente con i primi network radiofonici, dove lavora come agente e copywriter, e poi sviluppatasi a Milano come account. Nel 1991, insieme a Nadia Saponi, fonda Expan-

sion Group con il preciso obiettivo di creare a San Marino una struttura di comunicazione e marketing in grado di competere su tutto il territorio nazionale. Capacità imprenditoriale e visione strategica gli hanno permesso di aprire una seconda sede a Milano nel 2005 e di acquisire e gestire con successo importanti clienti quali Pizzoli, Oknoplast, Coop Italia, Gruppo Comet, Lesaffre , Unigrà, Unilever Food Solutions, Visit Romagna e, più recentemente, Sabelli.

146

dia e influencer marketing. Con Manjoo. it aiuta le persone a cucinare e a mangiare meglio. Scrive racconti per sé e racconta aziende per gli altri, in bilico costante tra poesia e mercanzia.

Direzione Creativa Come un bacio Salato Sagittario ascendente sagittario, copywriter ascendente creative director de La Content Factory. Con La Content aiuta le aziende a raccontarsi e le persone a formarsi su storytelling, content marketing, social me-


Marco Pignatelli

Direzione Creativa Appannati Dopo una laurea alla Naba, nel 1994 inizia la sua carriera lavorativa come illustratore/ visualizer nel mondo della pubblicità. Collabora con varie agenzie pubblicitarie nazionali e internazionali come free lance e dal 1998

Carlo Pirchio entra nel team milanese dell’agenzia Armando Testa dove rimane più di 10 anni. Nel 2007 si trasferisce in Toscana e continua la sua collaborazione con le più grandi agenzie avvicinandosi sempre di più alla fotografia. La contaminazione dei linguaggi (tra disegno e fotografia) diventa una cifra stilistica e negli ultimi anni la sua dimensione di fotografo cresce costantemente. Lavora per brand come Ferragamo, Golden Lady, Yves Rocher, De Cecco, Costa D’oro, Iper Supermercati, Pan di Stelle, Red Bull.

Social media manager, social creator, creativo, da anni scrive, pianifica e pubblica sui social per Più libri più liberi, Fiera nazionale della piccola e media editoria di Roma, #ioleggoperché, la più grande iniziativa na-

Daniele Poma

Graphic Design Insieme per gli Oceani Nasce a Catania nel 1981 e fin da piccolo viene affascinato da fumetto, illustrazione e animazione, e questa passione guida il suo percorso formativo. Uscito dall’istituto d’arte di Modena, si unisce al team Mela-

Art Direction Mirto Silvio Carta Special Pack Come citava una nota canzone “per fortuna o purtroppo sono nato in Sardegna” (per fortuna!) e “gitano” per sport e lavoro, dopo le esperienze in agenzie pubblicitarie tra il 97 e il 2003 decido di intraprendere la

Riccardo Pisani

Simone Pirovano

Copy Strategy Be Kind

Moreno Pirovano carriera da freelance/ kamikaze. Dal 2003 mi dedico alla strana forma di masochismo ancestrale chiamata “abnegazione assoluta per il lavoro”. Seguo aziende come: Auchan, Supermercati Pellicano, LD Market, Profumerie Linea Bellezza, JeSuis Profumerie. Curo la comunicazione di clienti in Sardegna tra cui alcune Cantine, il progetto “Mirto Silvio Carta” e la Direzione Artistica Musicale di 160 eventi. Sono Responsabile Marketing e Comunicazione della catena Saponi&Profumi.

zionale di promozione della lettura, Luigi Garlando (personal branding), firma numero uno del calcio de La Gazzetta dello Sport e scrittore per ragazzi, Subito, portale n. 1 in Italia per comprare e vendere, e molti altri. Le soft skills che usa come leva creativa per il suo approccio sono la produzione musicale e la produzione video (ma solo con lo smartphone).

Direzione Creativa The Pirovano - Sono un poeta

fotografia dentro i progetti dell’agenzia. Con il ruolo di CEO e direttore creativo ad oggi coordina un team di 30 persone, continua a sviluppare concept di prodotto e strategici di rilevanza nazionale e internazionale, in particolare Company Profile, Brand Reputation, Digital Reputation.

Durante gli ultimi anni di studio accademico fonda Zampediverse (1998), agenzia di idee a matrice creativa. Da 24 anni nel mondo della comunicazione integrata ha sempre dirottato i suoi interessi per il digitale, il video e la

Simona Placci

Experience Design Esaote Nasco Art Director a Genova il secolo scorso e inizio subito a fare il Colombo della situazione, salpando alla volta di terre torinesi e milanesi. Ho avuto la fortuna di crescere in diverse grandi agenzie internazionali tra cui Leo Bur-

nett e Lowe e alcuni miei lavori li potete trovare sui più prestigiosi Annual di comunicazione al mondo: Epica Book e ADCI. Sono dominato da una condizione mentale positiva e amo raggiungere qualsiasi obiettivo prefissato. Dopo oltre 20 anni e aver collezionato più di 40 premi internazionali e nazionali, aver esplorato il mondo Digital, rientro a Genova, dove continuo questa traversata come Creative Director e Head of Social di TLC Web Solutions, ottenendo altri 8 riconoscimenti negli ultimi 2 anni.

profondamente il mio lavoro di Art Director iniziato nel lontano 2003. Tanti anni entusiasmanti in agenzia, dal 2019 ricopro il ruolo di Creative Director in Altromercato. Il mio mantra: “Creo per lavoro, disfo per vocazione. Direzione Creativa La mia vita: dire, fare, Altromercato disfare, packaging, teConsumi o scegli stamento. Ripeti con Mi puoi incontrare me.” ovunque. Al supermercato, a un evento, al cinema, on line, sui social mentre ascolti un podcast, sfogli una rivista o cammini per strada. Sono sicura che mi incontrerai ancora tante altre volte, perché amo

Barbara Pontello

Alessio Pomaro zeta, grazie al quale ha occasione di arricchire il proprio ventaglio di competenze e passioni. Attualmente vive a Modena con moglie e figlia, e lavora presso lo studio in qualità di artist e storyboarder. Ama ancora come il Direzione Creativa primo giorno anima- Voice Branding zione, videogiochi e grafica 3d. Head of SEO & Voice Technology, e AI Conversation Designer di site By site S.p.A., è ingegnere informatico da sempre appassionato di web marketing e di tecnologia, e autore del libro “Voice technology, le nuove sfide

del marketing conversazionale e della digital transformation” (Dario Flaccovio Editore). Relatore ad eventi come il Search Marketing Connect, il Web Marketing Festival, l’SMXL, il Digital Innovation Days, l’Advanced SEO Tool e UMANia, è docente accreditato per la SEO, le tecnologie vocali e l’AI conversazionale. Ha tenuto lezioni su questi argomenti per Scuola Holden e per importanti scuole di business, come CUOA Business School e 24Ore Business School.

147

Direzione Creativa Mirai Più di vent’anni trascorsi nel mondo della comunicazione come graphic designer, da pochi anni ho dato vita a Pontedilana dove rivesto il ruolo di direttore creativo. Nella mia esperienza professionale convi-

vono organizzazione, cura del design e una particolare attitudine alla semplificazione: mi piace smontare i problemi più grossi in problemi più piccoli per avanzare un passo alla volta verso la soluzione. Curiosità, intraprendenza ed empatia sono qualità che mi appartengono. In Pontedilana affianco le imprese nella comunicazione offline e online per valorizzarne e promuoverne il brand, i prodotti e i servizi


Gabriele Ricci

Art Direction In Dante Veritas Gabriele Ricci si laurea nel 2007 in Disegno Industriale, indirizzo Comunicazione, presso il Politecnico di Milano.Nel 2009, consegue con il massimo dei voti il Master di Primo Livello in Multimedia Content Desi-

Andrea Rosagni

Direzione Creativa Bluegame Dopo quasi vent’anni nelle più grandi agenzie internazionali, lavorando per multinazionali, in diversi mercati e con la valigia sempre pronta, ho scelto di intraprendere il percorso dell’agenzia indipendente, cer-

Martina Saddemi

Copy Strategy Vagina Academy È una social media manager e strategist con 6 anni di esperienza. Siciliana, classe ’94, si laurea in marketing e comunicazione all’università Bocconi di Milano. Dopo una prima esperienza come digital account nella sto-

Leonardo Rosa

Silvio Rondelli gn presso l’Università degli studi di Firenze. Dal 2011 lavora come designer freelance presso “Ricci – Design in Motion®”. Il suo approccio eclettico e multidisciplinare, gli permette di coprire differenti ruoli in produzioni di vario tipo: dal motion design 3D-2D, alla creazione di contenuti per mappings e live events, fino all’ideazione e alla creazione d’interi progetti di comunicazione video per importanti brands internazionali.

cando di dare il mio contributo ad aziende nazionali. Curioso per natura e amante delle sfide complicate, devo ammettere che l’Italia mi ha dato grande soddisfazione. Oggi ho capito che la comunicazione non è tutto. Grazie a Meloria ho potuto comprendere le dinamiche che muovono realmente l’economia, condividendo con i clienti scelte che vanno aldilà del marketing, che partono dalla ricerca e sviluppo di nuovi prodotti e, chi l’avrebbe mai detto, confrontandomi anche con il commerciale.

tagramma copiaincolla ed è anche la nota di un gruppo Punk Power che ha fondato. I suoi progetti sono anche tatuati sulle sue braccia. Fate voi.

Direzione Creativa Umbra Group Human Technology

Copy Strategy Ratti

Da piccolo Silvio diceva che da grande avrebbe fatto il guardaboschi, poi ha iniziato a dedicare il suo tempo libero al graphic design e alla progettazione 3D. Oggi Art Director e Sound Designer, è una nota fondamentale del pen-

Laureato in Giurisprudenza, dopo aver conseguito il Master in Comunicazione d’Impresa e Information Technology ho iniziato a occuparmi di comunicazione e marketing integrato. Parallelamente ho collaborato con alcune

Pietro Rovatti

Antonio Ruggeri

Art Direction Soré Rosé Dopo gli studi in graphic design e pubblicità ha iniziato la carriera di comunicazione presso Inedita Editrice e poi in Design in Progress. Nel 1997 diventa Senior Art Director presso Sudler & Hennessey, specializzando-

si nel settore Salute. Nel 2001 in FutureBrand Gio Rossi Associati diventa Direttore Creativo nella Divisione Corporate, lavorando per alcuni dei marchi più importanti in Italia. Nel 2003 ha fondato Lumen, definita da Pubblicità Italia l’agenzia più premiata del decennio, e nel 2013 ha lanciato Lumen Suisse con sede a Lugano. Nel 2017 decide di concentrarsi sul brand coaching. Ha fondato BrandAdvice. Brand Consultant del Parmigiano Reggiano, di Pellegrini, di Wakame e di altre aziende alimentari e non.

Francesco Sani

Graphic Design Shades Milano Linea Make Up laureato in Tecnologia dell’informazione e della comunicazione ha sempre avuto un occhio particolare per la grafica e il design. Da 7 anni lavora come Art & Digital Director e Grafico in MCI Brand Appeal e la sua provenienza dall’in-

testate in qualità di giornalista, seguendo principalmente politica, ambiente e sport. Nel corso della mia carriera ho ricoperto diversi incarichi sia nel settore pubblico che privato, tra i quali Responsabile Comunicazione e Marketing di S.P.A.L., responsabile Ufficio Stampa della Fondazione Ferrara Arte. Collaboro con Inside dal 2017 occupandomi di brand journalism, media relations e SEO copywriting, in particolare per le campagne di inbound marketing. Oltre che per lavoro scrivo per passione romanzi di vario genere.

formatica gli ha permesso di spaziare dalla grafica a tutto il settore digitale dai siti internet ai social network passando per le innovazioni dell’Augmented Reality. In MCI ha imparato l’approccio strategico e creativo gestendo progetti di valorizzazione e creazione di brand. La sfida è quella di dedicare sempre cura e attenzione a tutte le richieste dei clienti suggerendo le strategie migliori per raggiungere gli obiettivi. Perché in fondo la creatività sta anche nel trovare le soluzioni migliori per risolvere i problemi.

Anita Santalucia

rica agenzia Armando Testa, decide di intraprendere la carriera di social media manager freelance. Specializzata nell’ideazione di strategie social collabora oggi con Breathing Agency e brand di diversi campi. Direzione Creativa

Rigenera HBW Fonda SIDEBLOOM nel 2010 a Pisa e in pochi anni l’agenzia diventa un punto di riferimento tra le aziende di comunicazione sia in Toscana che in Piemonte dove, nel 2015, apre la seconda sede a Torino. Dal 2014 al

2016 Francesco ed il suo staff vengono scelti per ricoprire il ruolo di direttore del distretto del mobile di Perignano, Tuscany Design Center. Dal 2017 trasforma Sidebloom in una Società di capitali e Startup innovativa con un progetto di ricerca e sviluppo sulla definizione del target in partnership con l’Università del Piemonte Orientale. Dal marzo 2021 a Potenza apre e amministra una nuova agenzia di comunicazione e marketing, Powerside; il gruppo riesce a coprire tutto il territorio nazionale.

148

Direzione Creativa Caffè Diemme Torrefazione Dubbini Creative Director di site By site S.p.A. dal 2017, si occupa della produzione di contenuti per brand B2B e B2C e della direzione creativa di campagne pubblicitarie online e offline. Dopo gli studi classici ha proseguito

la sua formazione a Napoli, presso la facoltà di Scienze Filosofiche, a Roma ha concluso un Master in Giornalismo e comunicazione con uno stage presso la Redazione di La Repubblica – Napoli, infine a Torino ha intrapreso un percorso formativo presso la Scuola Holden in linguaggio e comunicazione sul digitale. Si definisce una creativa alla ricerca dell’idea rotonda, non si arrende al semplice perché andare oltre – dice – è l’unico vero segreto per evolvere.


Alessandro Scali

Direzione Creativa Ailyn Dal 2000 al 2002 lavoro come copywriter presso la Bgs D’Arcy (oggi Leo Burnett), e vinco il Gran Prix della Pubblicità con la campagna ‘Juventus: Vecchia signora a chi?’. Dal 2002 al 2004 lavoro come Look of the Games Specialist presso il Comitato

Francesco Scantamburlo Organizzatore delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006. Elaboro la vision dei Giochi Invernali e il sistema di grafica secondaria. Dal 2004 al 2010 sono fondatore e direttore creativo di Kut communications, agenzia di comunicazione crossmediale. Nel 2008 vinco gli European Design Awards con il Museo Virtuale Ducati. Dal 2011 al 2016 mi occupo di ricerca e sviluppo in ambito creativo e artistico. Nascono in questo periodo progetti noti a livello internazionale come la Nanoarte, OKKULT Motion Pictures e il Giphoscope. Dal 2017 lavoro presso Tembo.

Interaction Design Caffè Diemme Torrefazione Dubbini Graphic Designer di site By site S.p.A., ha affrontato un percorso di studi lungo 6 anni presso l’Istituto Salesiano San Marco, ottenendo prima l’attestato professionale di prestampatore, acquisendo importanti

Lorenzo Signorin

Elena Scarso

Copy Strategy Veni, vidi, bici

Experience Design MyVaraschin

Social Media Manager e Strategist, ma con passioni decisamente analogiche, come libri cartacei, filosofia politica e viaggi in moto. Lavora, scrive e vive con entusiasmo, perché non c’è tempo per le cose fatte a metà.

Sono un Web Developer con oltre sei anni di esperienza nello sviluppo di siti, applicazioni web e mobile. Attualmente lavoro presso l’agenzia Care di Pordenone, dove trascorro le giornate prendendomi cura di diverse aree

Fabio Sioli

Regia Season Greetings 21iLAB Laureato in design al Politecnico di Milano, decide di approfondire le sue passioni in storytelling e regia specializzandosi nei primi anni di carriera in videomaking e fotografia. L’impronta cinematografica lo

competenze circa il mondo della stampa, poi il diploma in grafica e comunicazione multimediale. Dopo gli studi, comincia il suo percorso come graphic designer all’interno del reparto marketing di un’importante azienda ittica. La ricerca e la spinta di crescita professionale lo hanno portato a lavorare in un’agenzia di comunicazione per ampliare le proprie conoscenze e per applicare al meglio la creatività. Negli anni, ha potuto collaborare con brand importanti ed entrare in contatto con nuove realtà.

Direzione Creativa Per Voi Sarà Sempre un Viaggio D’affari Amore per l’immagine, la sintesi e la chiarezza. Passione per tutto il processo creativo: dall’idea iniziale al layout finale; da un keyframe iconico allo spot on air; oppure da una piccola intuizione che cresce e si articola

Direzione Creativa Graphic Design Ferrari Trento F1 Direttore Marketing e Innovazione del “Gruppo Lunelli”, con responsabilità di brand management, innovazione, communication e digital business per i brand Cantine Ferrari, Bisol1542, Surgiva, Segnana, Tenute Lunelli

e Tassoni. Il manager vanta una vasta esperienza, che spazia dal mondo beverage di alto profilo a quello del design dell’alto di gamma del Made in Italy. Tra i nomi Coca Cola Company, dove ha portato avanti responsabilità di marca per tutto il mondo dei flavours, e Heineken Italia, dove è stato Diretto re di Marca per l’Italia e si è occupato del riposizionamento del brand Ichnusa.

Marco Smiroldo collaborando con un team di sviluppo e di grandi professionisti. Creatività, passione e una ricerca continua, lo portano a realizzare con successo importanti progetti internazionali specializzandosi in molteplici settori. Graphic Design

Direzione Creativa Zancan Gioielli

in una comunicazione integrata su ogni supporto media. La mia esperienza inizia nel 2010 in Max Information a Bologna, per poi proseguire a Milano nel gruppo Armando Testa, sempre come art director, per diversi brand tra cui De’Longhi, Euronics, Clementoni, Esselunga, Fineco. Dal 2019 lavoro come direttore creativo in Clab Comunicazione a Verona.

Patrick Simoni dello sviluppo web, dalla programmazione back-end (PHP) a quella front-end (HTML, CSS, e Javascript) passando per accessibilità digitale ed esperienza utente. Sono appassionato di sviluppo web e design ed entusiasta di offrire ausilio concreto alle imprese nella costruzione e nel miglioramento della loro presenza online. Quando non sto scrivendo codice mi tengo aggiornato sugli ultimi trend della rete, “affamato” di soluzioni fresche e innovative da trasferire nel mio lavoro quotidiano.

Michele Smaniotto porta a continuare a sperimentare nuovi approcci al video making, prevalentemente filmando sul campo ma approfondendo anche le proprie abilità in un contesto di motion graphic. Dall’ideazione fino all’editing finale di un video, passando per lo sviluppo del progetto in tutti i suoi aspetti, sviluppa le sue passioni ponendo sempre una forte attenzione verso la brand identity e le strategie digitali, che uniscono il mondo del video ai valori e all’importanza di ogni identità aziendale.

Francesco Scapin

Insieme per gli Oceani

Web Designer di Weble, specializzato in User Experience e User Interface, inizia il percorso nel mondo dell’advertising e nella comunicazione di marca, segue oggi progetti web di grandi dimensioni e complessità,

149

Nato a Cantù, patria di sapienti mobilieri, abili merlettaie e altissimi giocatori di basket, cresce in maniera smisurata con una vocazione artistica e artigianale. La grafica è il perfetto approdo per dare ordine alla formazione accade-

mica troppo teorica e far convergere, contemporaneamente, l’estro culinario della mamma professoressa di Lettere e la creatività del papà professore di Ed. Tecnica, restauratore per diletto. Eredita così la voglia di sperimentare, “correggere di sale”, intervenire su crepe cigolanti, sfamare i palati più esigenti e ne fa i suoi capisaldi lavorativi. Alla Fabbrica incontra il mondo della scuola da una prospettiva diversa da quella dei genitori docenti e, insieme alla squadra dei creativi, confeziona progetti didattici per marchi italiani e internazionali.


Michele Socci

Regia Elmi Nato a Firenze, Michele studia regia e produzione all’Istituto Europeo di Design di Milano. Come studente ha la grande opportunità di lavorare su set pubblicitari e cinematografici internazionali, seguendo il lavoro di

Inizia a collaborare come freelance sia per studi grafici italiani che stranieri e per agenzie. Nel 1999 viene selezionato alla Biennale dei giovani artisti dell’Europa e del Mediterraneo continuando a dividersi tra l’Italia e la

Germania, opportunità che gli permetterà di lavorare con la moda, la fotografia, il cinema, la musica e collaborare alla creazione di eventi live. Nel 2000 inizia la sua collaborazione con UHURU Digital Design, presso la divisione ADV del gruppo Espresso, in qualità di Art Director. Nel 2005 decide di proseguire sotto il nome di Fabulab, ricoprendo il ruolo di CEO e Creative Director. Dal 2005 collabora con Rai Cinema in qualità di Creative Director. Nel 2014 nasce Maps Design, ricopre il ruolo di Owner e Creative Director.

Swan&Koi

Copy Strategy AIFO Associazione È una società benefit di mktg e comunicazione, formazione alle aziende. Ha scelto 2 sedi a Milano e Bologna, decentrate rispetto alla city, in ambienti verdi e informali, in cui i team possano incontrarsi e

Art Direction Vespa 75 Anniversary Diploma al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma in regia cinematografica e televisiva. È aiuto regista e collaboratore alla sceneggiatura nei film RAI “Maicol” e “Barnabo delle montagne”, diretti da Mario Brenta. Dal

1990 è partner di Controcampo Produzioni Venezia, dove lavora, come direttore creativo, copy e regista per clienti quali: Piaggio, Aprilia, Vespa, Moto Guzzi, Schüco Italia, Acqua San Benedetto, Mapei, Bridgestone, Pirelli, Gruppo Safilo, Hugo Boss Eyewear, Diadora, Dainese, AGV, Biodiversity World Association, MCipollini, Liu-Jo Eyewear, D-Air Lab. I suoi lavori ottengono numerosi riconoscimenti ai principali festival del settore.

Spider

Paolo Sperandeo

Direzione Creativa The Moss therapy

Rocco Sparapano

Enrico Soci attori come Lian Neeson, Antonio Banderas, Naomi Watts, Clive Owen e i registi Olivier Assayas, e Tom Tykwer. Vince il concorso REASON WINE e il cortometraggio “1979” viene proiettato alla 68ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Debutta al cinema e su Sky Network con il documentario per Dolce e Gabbana, “la conquista di un sogno”. Da allora lavora per marchi prestigiosi girando spot nazionali e internazionali come Audi, Bmw, Tim, Dolce E Gabbana, Unicredit, Ferrero.

Nasce come Art Director e si evolve a Brand Strategist durante la direzione creativa dell’agenzia che ha fondato nel settembre del 2009. Da oltre dieci anni, pone particolare attenzione alla psicologia applicata alla co-

Francesco Spinolo

Direzione Creativa Loaker Unify the brand Siamo un’agenzia indipendente nata nel 2009 e da 13 anni ci chiedono perché ci chiamiamo Spider. Il primo motivo riguarda la nostra inclinazione a fare rete e a tessere sinergie. Il secondo è la nostra passione per il pensiero obliquo, perché

la via migliore di solito non è una linea retta. Il terzo motivo ha a che vedere con la comunicazione stessa, che è sempre più una tela di connessioni con incroci ogni volta differenti e progetti anche complessi, con cui amiamo cimentarci. Le nostre competenze, poi, sono così intrecciate che ogni successo appartiene davvero a tutti. Tirando i fili, possiamo aggiungere che lavoriamo con marchi nazionali e internazionali, siamo specializzati in branding, packaging e comunicazione B2B e B2C, con un focus sul mondo del food & beverage.

Claudia Tasca lavorare secondo uno stile di lavoro motivante. La sua mission si è delineata oltre 10 anni fa, e si ispira al contenuto Benefit della sua forma giuridica: accompagnare brand o aziende verso un percorso di responsabilità e sostenibilità, a sistema con la loro storia e mission, con la migliore comunicazione e digitalizzazione, per uno sviluppo economico sostenibile. Un agire etico, progressivo e omnicanale, come dimostrano le diverse case history dei Clienti Swan&Koi.

Direzione Creativa Penna Ago

municazione, aiuta le piccole aziende italiane a definire il posizionamento dei loro brand e prodotti sul mercato applicando alla loro comunicazione metodi scientifici miscelati a principi di neuromarketing. È membro dell’Art Directors Club Europeo, socio dell’Art Directors Club Italiano e lo rappresenta in Puglia ricoprendo il ruolo di Local Ambassador, così come per AINEM, la prima Associazione Italiana di Neuromarketing. Oggi opera come Direttore Creativo nell’agenzia LaMoka® Communication.

Art Direction Tutti a tavola Nel 2006 mi innamoro della grafica e del suo estetico modo di comunicare. Rimango affascinato dai progetti stampati per la sperimentazione dei materiali delle tecniche e dai progetti digital per la loro costante

evoluzione temporale (repentina risposta comunicativa). Nel decennio successivo seguo progetti grafici trasversali partendo dalla brand identity per coinvolgere a cascata altri strumenti di comunicazione come siti web e social media. Nel 2016 insieme a Elisa e Lorenzo prende vita Corilla nella quale mi dedico sempre più alla parte di Digital Art Direction maturando particolare esperienza nella UI. Amo la bicicletta, la fotografica e la birra.

Luisa Tatoli

Experience Design Womsh Sneakers Concreta ma allo stesso tempo sognatrice, l’equilibrio tra creatività e pragmatismo è il fil rouge delle esperienze personali e professionali di Claudia Tasca. Dopo gli studi, nel 2012 si avvicina al mondo del web come

project manager, ma si appassiona molto presto alla progettazione e allo studio di architetture informative. Dal 2020 è Head of UX/UI presso we-go e assieme al team si occupa di progetti digitali nazionali e internazionali realizzati attraverso metodologie di co-progettazione e di Design Thinking. La sua sfida quotidiana: realizzare architetture informative funzionali senza perdere l’emozione di un’esperienza digitale coinvolgente.

150

Direzione Creativa Roll Studio Architetto, co-founder di Roll Studio, agenzia digitale con sede in Italia e nel Regno Unito, mi sono occupata di tutti gli aspetti relativi alla progettazione e realizzazione dei lavori in agenzia, dal design allo sviluppo, dall’interacti-

ve direction al project management. Attualmente ricopro il ruolo di Managing Partner. Dedico particolare attenzione alla ricerca di un’impostazione originale e innovativa dell’esperienza utente, affinché l’efficacia della comunicazione raggiunga il massimo potenziale di espressione. Vivo e lavoro a Londra. Posso riassumere il mio approccio professionale con una citazione: “Try not. Do... or do not. There is no try.” -Yoda, Star Wars: Episode V - The Empire Strikes Back (1980).


Tiky Adv

Art Direction Eau de Philae la mano di Buddha È un’agenzia di comunicazione digital con servizi integrati. Garantisce risultati di crescita del business attraverso un approccio multicanale creando esperienze digitali coinvolgenti, identità di marca e campagne di comuni-

Nasce nel 1970. Inizia a programmare fin da giovane età. Appassionato di tecnologia e arte, completa gli anni formativi portando avanti in parallelo gli studi ufficiali in Scienza dell’Informazione a Roma con proget-

e il metodo creativo sono complementari, il che li porta presto ad alzare il tiro entrando l’anno seguente in Alkemy, dove assumono la direzione creativa e portando l’agenzia a consolidare il proprio nome in Italia e all’estero con campagne sempre più integrate e sempre più premiate. Insieme, hanno collezionato oltre 70 award e portato Alkemy fra le più importanti agenzie indipendenti d’Italia secondo l’Art Directors Club Italiano.

Direzione Creativa Carebonara Marco e Jan Mattassi iniziano a lavorare insieme nel 2015 negli uffici di Hagakure, storica agenzia indipendente poi diventata Doing. Lì scoprono che il loro rispettivi punti di vista maturati sia in agenzie digitali che tradizionali

Benedetta Tubaldo

Claudio Tonti

Direzione Creativa ErnestoMeda

Pierluca Tonetto

Marco Tironi cazione. Tiky Adv riunisce i migliori giovani talenti e professionisti con esperienze pluridecennali nelle più importanti e prestigiose agenzie internazionali. Tiky Adv è un’opportunità per tutte quelle aziende che richiedono un approccio strategico, analitico e particolarmente attento ai nuovi media e alle nuove tecnologie. Tiky Adv lavora sulla qualità delle idee associandole alle infinite potenzialità del mondo del web e dei social network.

ti legati al nascente mondo Internet. Il suo percorso formativo e lavorativo è intrecciato tra business, tecnologia, comunicazione e implicazioni sociali del mondo digitale. In Websolute, dalla costituzione della società, è responsabile della ideazione di tutti i prodotti e servizi dell’azienda nonché dell’innovazione in ricerca e sviluppo. Ha definito la strategia digitale di molte tra le più importanti PMI Italiane.

Adele Vacca

Experience Design MyVaraschin Sono appassionato da sempre di computer e videogiochi. Nerd atipico, ho praticato molti sport considerati “alternativi” all’epoca come skateboard, snowboard ed inline skating. Affascinato dall’oriente – d’altronde quale

Nicola Uliari

dalle schede prodotto alle pagine istituzionali di un sito: ha scelto la “via del copywriting” perché le permette di “parlare” alle persone senza avere limiti, e le permette di sentirsi parte (seppur indirettamente) della soluzio- Direzione Creativa ne alle loro necessità, Lavazza un viaggio qualsiasi esse siano. lungo 50 anni

Copy Strategy Voice Branding

nerd non ama i manga e gli anime – finito il liceo scientifico mi sono iscritto alla facoltà di Lingue e Letterature Orientali capendo però ben presto che la sete di indipendenza economica e la passione per il mondo digitale avevano preso il sopravvento per cui, nel 1999, ho lasciato l’università per iniziare una nuova avventura in Care, la stessa presso la quale lavoro ancora, dove ho imparato a sfruttare le mie conoscenze informatiche per sviluppare siti internet e altri contenuti multimediali.

Fiamma Olimpica di Torino 2006. Nel 2007, insieme ai suoi compagni di eventi, fonda Louder Italia e non smette più di volare. Dirige il comparto creativo dal 2008. Curioso seriale, non sogna mai di notte ma si porta il lavoro in ufficio.

Dal 1999 vive di “eventi”. Con Nike Italy e The Coca-Cola Company muove i primi passi. Nei due anni in Unilever impara a camminare. Per Coca-Cola, dal 2004 al 2006, corre per Torino e fa girare l’italia durante Il Viaggio della

Content Specialist di site By site S.p.A., da più di 10 anni la comunicazione è il suo pane quotidiano. Le piace essere creativa e avere la possibilità di esserlo ogni giorno, in modo diverso. Dalle newsletter agli articoli di blog,

Anna Vasta

Vergani&Gasco

diventa socia dell’Agenzia e si occupa di strategia digitale, content e realizzazione di campagne social.

contenuti per i principali clienti dell’agenzia e collabora al coordinamento del reparto creativo.

Interaction Design Rigenera HBW

Direzione Creativa Sottosopra

Direzione Creativa Romeo Ferraris Sicis

Laureata in Giurisprudenza con indirizzo internazionale, si avvicina prima al mondo della scrittura e poi al mondo del content e della comunicazione, fino a entrare a far parte della squadra di Sidebloom. Dal 2015

Una lunga esperienza nel mondo della Comunicazione ATL, digital e social, Anna Vasta è in Connexia dal 2016. Copywriter, Digital Strategist, Head of Content, Anna è responsabile dell’ideazione e produzione dei

Digital agency nata nel 2000, con l’obiettivo di fornire una strategia al cliente tramite l’utilizzo degli strumenti digitali. Ogni lavoro ha due aspetti, uno funzionale e uno emotivo. Il servizio è consulenziale e volto a fornire

151

gli strumenti digitali, lo sviluppo di piattaforme web, e-commerce e mobile è affiancato da strumenti di marketing come posizionamento sui motori di ricerca e social media marketing. Viene data importanza a tutte le attività che trasformano l’operatività aziendale attraverso l’utilizzo degli strumenti digitali. Nel corso degli anni ha acquisito clienti di qualsiasi dimensione e si è posizionata tra leader dell’industria digital italiana.


Mirko Visi

Art Direction THiNK Festival Digitale Nato nelle idi di maggio, fiorentino DOC, ma cittadino del mondo. Sin da piccolo si è interessato alle arti visive, avvicinandosi al mondo della street art e collezionando targhe americane e bandiere. Più tardi ha trovato

Matteo Visonà nelle campagne pubblicitarie italiane degli anni 2000 una porta d’accesso al mondo della comunicazione, che divenne nel giro di pochi anni, una delle sue passioni principali, insieme alla musica. Dopo essersi laureato alla Libera Accademia di Belle Arti di Firenze, ha la fortuna di poter trasformare la sua passione in lavoro. La pulizia, il bilanciamento e il minimalismo sono tra i principi cardine dei suoi prodotti grafici, non a caso è figlio creativo della scuola svizzera.

we-go

Experience Design Roberto Alimentare Socio e Digital Director di Milk adv, rientrato in Italia da pochi anni, sviluppa il suo percorso professionale tra New York e Londra e Lisbona. Dopo i primi anni di esperienza nell’ambito della comunicazione tradizionale, rimane

Antonio Zamperetti

Miriam Zaccagni social e digital. In Connexia dal 2019, Miriam collabora quotidianamente alla costruzione di progetti di comunicazione integrata per i brand dell’agenzia.

Interaction Design Sottosopra

Direzione Creativa Vivident Xylit

Copywriter versatile e appassionata, Miriam Zaccagni inizia a lavorare nel settore della Comunicazione nel 2012, collaborando con alcune delle maggiori agenzie internazionali all’interno di progetti ATL, BTL,

Nasce a Como, cresce a Vercelli e diventa milanese per lavoro dal 1987. Il suo percorso professionale è iniziato con una persona straordinaria, Luigi Ciccognani, che gli ha insegnato il mestiere lavorando su brand

Matteo Zantedeschi

Art Direction UPM Vermouth Trent’anni, papà di Adele e Aurelio e Art director di Advision, una brillante creative company e agenzia di comunicazione integrata, però non datemi in mano una matita, perché non so disegnare… niente. A

stregato dall’infinito potenziale del mondo digitale e della data analysis. Si specializza quindi nello sviluppo di tecniche e strategie digitali Data Driven e Big Data, forte dell’esperienza ottenuta in anni di supervisione di progetti digitali per conto di Unilever, P&G, Heineken e Nestlè. L’avventura continua con grande entusiasmo in Milk, grazie ad un team che fa del cambiamento un vero e proprio punto di forza.

parte pattern geometrici, lettering di ogni tipo e improbabili disegnini anti-stress sulla mia Moleskine, mentre ascolto e dico cose. Ho un’ossessione per la creatività, le storie e il bello. Sono talmente Apple inloved che ho scelto di chiamare il mio cocker Mac, e tengo corsi di specializzazione in visual communication e software Adobe a Verona. Non amo troppo le parole, ma ho fatto di grafica, tipografia e fotografia i linguaggi con cui comunicare al mondo il mio punto di vista sulle cose.

come Volvo, Stefanel, Philips, Cult, Amstrad, Ford. In coppia con Roberto Merlini ha collaborato come freelance firmando campagne per Granarolo, Infiore, Sanpellegrino Collant, Levoni, Gas Jeans. Ha insegnato al Politecnico di Milano e all’Accademia di Comunicazione. Ha collaborato con Pompea, Original Marines, Reda, Smeg, Banco di Sicilia, Tuborg, Carlsberg, Polli… Negli ultimi anni ha consolidato un rapporto di lavoro più stretto con Selection Communication & Design per Perfetti Van Melle.

Nicoletta Zanterino

Direzione Creativa Arbi The Call Creative Director che inizia la carriera in advertising nel 2007 come copywriter in Leo Burnett. Passa poi in DDB, dove lavora su Volkswagen e Audi, iniziando un percorso nel settore automotive che la porterà a lavorare su clienti

come BMW, MINI, strano a dirsi, non avendo mai preso la patente. Nel 2010 entra in Y&R, lavorando principalmente su Vodafone e Saila. Acquisisce esperienza nel mondo dei social come senior copywriter in Bcube, per poi tornare nel 2015 in Leo Burnett. Qui, prima come Head of Copy e poi come Creative Director, lavora su Alitalia, Samsung, ALDI e dal 2019 gestisce il team creativo su McDonald’s Italia e Sottilette. Da marzo 2021 torna in VMLY&R come Creative Director per brand quali ITA Airways, Arbi e Rolling Stone.

152

Regia Alì Supermercati Sul campo da più di 10 anni, oggi we-go è strutturata in 4 aree e 50 persone che, con passione e dedizione, realizzano progetti multidisciplinari. Più di un’agenzia: un mix di persone con le giuste competenze tecniche

per raggiungere i risultati in sinergia con i clienti. Il team integra competenze verticali in diversi ambiti del mondo della comunicazione. Marketing e strategia, content e direzione artistica, sviluppo web e digital experience: un unico interlocutore e la garanzia di un processo fluido e di qualità, dall’inizio alla fine del progetto. Stili, modi di pensare e leve strategiche di settori diversi vengono mescolate per adottare un approccio non convenzionale in fase di analisi, progettazione e proposta.

Gabriele Zannotti manuali e digitali, passando dall’illustrazione alla fotografia, fino alla motion graphic e alla computer grafica.

Graphic Design Come un bacio Salato Fonde continuamente forme, colori e caratteri tipografici alla ricerca dello stile e degli elementi visivi che possano esaltare al meglio l’idea creativa di ogni progetto. Per farlo, spazia con curiosità di sperimentare fra tecniche

Michele Zorzetto sfide e progetti complessi con metodo e determinazione, senza mai dimenticare che dietro ad ogni risultato, c’è sempre un grande team.

Direzione Creativa Crescendo con Clementoni Quando idee e processi si incontrano, spesso si ignorano. Per fortuna, nel mio caso le cose sono andate molto diversamente. Con un passato da Art Director e un presente da Creative Strategist, continuo ad affrontare




Issuu converts static files into: digital portfolios, online yearbooks, online catalogs, digital photo albums and more. Sign up and create your flipbook.