Issuu on Google+

Media Key - Via A. Romilli, 20/8 - 20139 Milano – www.mediakey.tv

Prezzo di copertina: 30 euro


Editoriale

Media Key Annual 2011/2012

Una schiarita dallo sport

L’attuale crisi economica, iniziata nel settembre 2008 con il fallimento della banca d’affari americana Lehman Brothers, è andata via via aggravandosi in particolar modo in Europa, dove i soli paesi che sembrano stare meglio degli altri sono la Germania, la Finlandia e i Paesi Bassi. La crisi e la speculazione internazionale, particolarmente accanita, oltre ovviamente al record in termini di debito pubblico, penalizzano in termini drammatici il nostro paese. Anche il mondo della comunicazione paga le conseguenze di un clima così negativo: in questa situazione le agenzie creative e le case di produzione registrano una continua erosione dei margini e i mezzi tradizionali vedono ridursi notevolmente gli investimenti pubblicitari. L’unica nota positiva è costituita da internet, che cresce ancora a doppia cifra (+15% nei primi nove mesi del 2011) in termini di risorse pubblicitarie. A ridurre la propria presenza sul mercato dell’advertising sono quasi tutte le principali tipologie d’utenza, a cominciare dagli alimentari (ovvero il comparto che pure continua a guidare la classifica degli investimenti pubblicitari, in calo dell’8,3% rispetto al periodo gennaio-settembre 2010), con poche e isolate eccezioni (automobili e cura persona). L’acuirsi di questa crisi ha mandato all’aria le previsioni che in molti facevano alla fine dello scorso anno circa una seppur minima ripresa del mercato nazionale, auspicando un miglioramento rispetto al risultato del 2010. Non solo non vi è stata una ripresa, ma si può agevolmente stimare che a fine anno, malgrado il buon risultato di internet, il mercato della pubblicità nazionale calerà del 3,7%, un po’ di più di quello che si era guadagnato lo scorso anno. Nel resto del mondo invece, secondo l’edizione di ottobre dell’Advertising Expenditure Forecast di ZenithOptimedia, gli investimenti complessivi in advertising cresceranno del 3,6% nel 2011 e del 5,3% nel 2012: un risultato trainato soprattutto dai mercati in via di sviluppo (Cina e Russia su tutti). La spesa globale in pubblicità dovrebbe superare i 466 miliardi di dollari, sempre che la situazione economica non peggiori ulteriormente. A stimolare gli investimenti, come detto, non sono più i paesi già sviluppati (anche se gli Stati Uniti continuano a essere il mercato con la maggior

consistenza in termini numerici: ben 155 miliardi di dollari nel 2011) bensì quelli in via di sviluppo – ossia tutto il mondo al di fuori del Nord America, dell’Europa occidentale e del Giappone – che nei prossimi anni dovrebbero aumentare la propria quota di mercato dal 31% del 2010 al 35% del 2013. Due di questi paesi (la Cina e il Brasile) fanno ormai parte stabile della top ten dei paesi dove si investe di più in advertising, e stanno guadagnando posizioni su posizioni. La Cina ha raggiunto il terzo posto e sta rapidamente avvicinando il secondo (il Giappone, uno dei paesi maggiormente in crisi nel 2011, anche per motivi che purtroppo esulano dal contesto economico), mentre il Brasile sta a sua volta riducendo la distanza dal quinto posto (ora occupato dal Regno Unito). Anche la Russia è in crescita, con una previsione record di +23% nel 2011. Tornando all’Italia, invece, nel nostro paese le cose non vanno troppo bene, anche se per il prossimo anno – visti i rapidi cambiamenti in corso – quasi nessuno si azzarda a fare delle stime precise: è indubbio che il rallentamento del Pil italiano (l’Unione Europea prevede una crescita di solo lo 0,1% nel 2012, riducendo drasticamente le stime che in precedenza parlavano di un +1,3%) non potrà favorire di certo un rapido miglioramento del mercato pubblicitario, anche se gli eventi sportivi globali che si svolgeranno nel nuovo anno (su tutti, le Olimpiadi di Londra e i campionati europei di calcio in Polonia e Ucraina) dovrebbero apportare un buon contribuito. Auguriamoci che possano consentire almeno una crescita di qualche punto percentuale sul record negativo di quest’anno, facendo riprendere fiato ai mezzi tradizionali, tutti fortemente in calo nel 2011 (la televisione dovrebbe ‘contenere’ la perdita, mentre stampa, radio e soprattutto affissioni e cinema esibiscono perdite sostanziose). Anche il rapporto fra investimenti pubblicitari e Pil, sceso in Italia fino a un misero 0,49%, testimonia delle difficoltà del momento: è infatti il livello più basso registrato negli ultimi anni (nel 2001, dieci anni, fa, era allo 0,63%). Con la speranza che le iniziative varate dal governo, insieme agli aiuti europei, consentano un miglioramento della situazione trainando anche il mondo della pubblicità, vi auguriamo un prospero 2012.

Roberto Albano

3■


A N N U A L

Media Key Annual ■

Direttore responsabile e coordinamento editoriale Roberto Albano Tel. 02 52.20.37.32 roberto.albano@mediakey.it redazione@mediakey.it Comunicazione, pubblicità e PR Anna Meneghetti anna.meneghetti@mediakey.it Manuela Lattuada

Editoriale

manuela.lattuada@mediakey.it

IL MERCATO PUBBLICITARIO INTERNAZIONALE

3

■ Vincere le paure

Piera Piscozzi piera.piscozzi@mediakey.it

6

IL MERCATO PUBBLICITARIO NAZIONALE

■ Il futuro nell’innovazione

15

Art director e progetto grafico Stefania Gaia Paltrinieri Tel. 02 52.20.37.26 stefania.paltrinieri@mediakey.it Impaginazione Carla Forte Tel. 02 52.20.37.25 carla.forte@mediakey.it Sara Barile Tel. 02 52.20.37.23 sara.barile@mediakey.it Responsabile del trattamento dati Roberto Albano Organizzazione eventi Responsabile: Roberto Albano Producer: Astrid Fiorella Tel. 02 52.20.37.33 - eventi@mediakey.it Amministrazione/Traffico Carla Oggioni Tel. 02 52.20.37.20 carla.oggioni@mediakey.it Ufficio abbonamenti Tiziana Cerutti Tel. 02 52.20.37.21 tiziana.cerutti@mediakey.it Stampa Eurgraf Cesano Boscone (MI) Distribuzione TAIMM Pubblicità - Consegna materiale: 20 gg. prima del mese di copertina Editore

AGENZIE DI COMUNICAZIONE

■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■

3d’esign communication . . . . . . . . . . . . . . . . 24 ■ 1861united . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Adv Activa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27 ■ AdmCom . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Altavia Italia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 30 ■ Catoni Associati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . dm3 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 34 ■ Enfants Terribles – ebolaindustries . . . . . . . . EuroTarget . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 38 ■ Expansion Group . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Gruppo Aipem-Vodu . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 40 ■ Homina PDC . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . In Adv . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 42 ■ Hi! Group . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . KatePiù Agency . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 45 ■ La Fabbrica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Leo Burnett - Arc . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 50 ■ Max Information . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Made . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 54 ■ NeriWolff . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . OFG ADV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 56 ■ On Comunicazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Phoenix Advertising . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 60 ■ Silvano Guidone & Associati . . . . . . . . . . . . . Gruppo TBWA\Italia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 64 ■ Ticia Arigo Advertising . . . . . . . . . . . . . . . . . . Y&R Brands . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

AGENZIE NEW MEDIA

■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■

Adacto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 72 ■ Archimede . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . BBJ Media Agency . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 74 ■ Bright.ly . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Creative Web . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 77 ■ Crowd M Italy . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Digital Kitchen . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 80 ■ Dnsee . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Domino . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 82 ■ E3 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Horizon Adv . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 84 ■ Imille . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Im*media . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 87 ■ iVision . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Kiver . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 89 ■ Layoutweb . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . More Interactive . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 92 ■ Nitida . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Treeweb . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 94 ■ Tunnel Studios . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Websolute . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Via A. Romilli, 20/8 - 20139 Milano Tel. 02 52.20.37.1 - Fax 02 55.21.30.37 E-mail: info@mediakey.it Sito internet: www.mediakey.tv La testata è registrata presso il Tribunale di Milano, n° 245/18.6.82 - Sped. in Abb. Postale - 45% art. 2 comma 20/b - Legge 662/96-Filiale di Milano. Media Key S.r.l. è iscritta nel Registro Nazionale della Stampa presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, Servizio dell’Editoria, Divisione X - Legge 5/8/1981 n. 416, Art. 11 con il N° 01397 Vol. 14 - Foglio 769 in data 21/11/84. È inoltre iscritta al ROC n. 7278

Abbonamenti Prezzo di copertina: 30 euro Abbonamento cumulativo annuo per l’Italia, 120 euro. Abbonamento cumulativo annuo per l’Estero, 165 euro. L’abbonamento comprende l’invio di Media Key Synthesis (10 fascicoli), Tv Key (9 fascicoli), più gli speciali e l’Annual. Tutti i diritti sono riservati.

Associato USPI (Unione Stampa Periodica Italiana)

73 76 78 81 83 86 88 90 93 96 98

AGENZIE MEDIA

■ Creative Media . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 102 ■ Maxus . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 104 ■ Media Italia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 106 ■ OC&M . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 108 ■ Starcom Italia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 110

ISTITUTI DI RICERCA

■ ■ ■ ■ ■ ■ ■

114 116 119 121 123 126 128

■ ■ ■ ■ ■ ■ ■

Astarea . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Format . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . GfK Eurisko . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . GN Research . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Knowmark . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Nielsen – intervista a Luca Bordin . . . . . . . . . Unicab Italia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

115 117 120 122 124 127 129

132 136 140 142 144 148 151

■ ■ ■ ■ ■ ■ ■

Sipra . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Moviemedia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Adsolutions . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Blei . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Open Space Pubblicità . . . . . . . . . . . . . . . . . . Ebuzzing Italia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Yahoo! Italia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

134 138 141 143 146 150 152

UPA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 156 ■ AssoComunicazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Unicom . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 158 ■ Federpubblicità . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ACPI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 160 ■ Adico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Assirm . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 162 ■ FCP . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . AAPI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 164 ■ TP . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Anes . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 166 ■ Assorel . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Ferpi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 168 ■ Fieg . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . IAB Italia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 170 ■ Fedoweb . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Assodigitale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 172 ■ Audipress . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Audiweb . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 174 ■ AudiOutdoor . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Audimovie . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 176 ■ IAP . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Pubblicità Progresso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

157 159 161 163 165 167 169 171 173 175 177 178

Ales Market Research . . . . . . . . . . . . . . . . . . CRA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . GfK Eurisko – intervista a Remo Lucchi . . . GfK Retail and Technology Italia . . . . . . . . . . Nextplora . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Nielsen . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . SWG . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

CONCESSIONARIE E MEZZI

Direzione - Amministrazione - Redazione - Pubblicità

26 28 32 36 39 41 44 48 52 55 58 62 66 68

■ ■ ■ ■ ■ ■ ■

Publitalia ’80 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Digitalia ’08 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Publikompass . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Emotional Advertising . . . . . . . . . . . . . . . . . . Publicitas . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . AutoScout24 Italia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Tiscali ADV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

ENTI E ASSOCIAZIONI

■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■

CENSIMENTI NAZIONALI

■ Agenzie di comunicazione . . . . . . . . . . . . . . . 183 ■ Agenzie new media . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 205 ■ Agenzie media . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 212 ■ Istituti di ricerca . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 214 ■ Concessionarie e mezzi . . . . . . . . . . . . . . . . . 218 ■ Below the line e direct marketing . . . . . . . . . 224

5■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Il mercato pubblicitario internazionale

Vincere le paure

I timori di una doppia recessione, il rallentamento della ripresa economica nei mercati più sviluppati, il declassamento dei debiti sovrani da parte delle agenzie di rating e i nuovi tagli ai budget degli inserzionisti hanno costretto gli analisti di ZenithOptimedia a rivedere al ribasso le stime sulla crescita del mercato internazionale della pubblicità. Secondo il rapporto ‘Advertising Expenditure Forecast’, nel 2011 la spesa complessiva dovrebbe salire del 3,6% e raggiungere i 466.293 milioni di dollari, mentre per il 2012 si prevede un più rassicurante +5,3%. I mercati in via di sviluppo sono destinati ad aumentare la propria quota dal 31% del 2010 al 35% del 2013. Internet si conferma come il mezzo in maggior crescidi Christian Rainer ta, ma la televisione è sempre quello che raccoglie più investimenti. Rispetto alle cifre fornite nei mesi precedenti, nell’edizione di ottobre 2011 del rapporto ‘Advertising Expenditure Forecast’ gli analisti di ZenithOptimedia hanno rivisto al ribasso le previsioni sulla crescita del mercato globale della pubblicità: nel 2011 gli investimenti dovrebbero salire del 3,6%, un valore leggermente inferiore rispetto al 4,1% stimato a luglio. Il rallentamento della ripresa economica nei mercati sviluppati, unito alle crescenti paure di una recessione ‘double dip’ (a doppio ciclo), hanno infatti spinto molti inserzionisti a ridurre nuovamente i budget pianificati per la fine del 2011, anche se finora non ci sono stati casi clamorosi di campagne cancellate o di tagli profondi come quelli che avevano caratterizzato l’inizio della crisi nel 2008. La spesa totale in advertising dovrebbe superare di poco nel 2011 i 466 miliardi di dollari, in crescita rispetto ai 450 miliardi del 2010. Nel 2012 invece la crescita dovrebbe pro■ Nel 2011 la Cina ha vinto il Grand Prix della sezione

Press al Festival della Creatività di Cannes grazie all’annuncio ‘Heaven and Hell’ per Samsonite (agenzia: JWT Shanghai). È la prima volta che il paese asiatico si impone nel palmares del più importante premio internazionale dedicato all’advertising.

seguire con un tasso più rassicurante del 5,3%. Il 2012, in particolare, sarà un anno bisestile e beneficerà dunque di grandi eventi quali i giochi olimpici di Londra, i campionati europei di calcio in Polonia e Ucraina e le elezioni presidenziali negli Stati Uniti, appuntamenti che dovrebbero contribuire agli investimenti pubblicitari globali con circa 6,2 miliardi di dollari. Il tasso di crescita dovrebbe essere favorito anche dalla ripresa del Giappone dopo il terremoto di marzo, che ha danneggiato seriamente i media e il mercato dell’advertising con ripercussioni a lungo termine. Nel 2013 si prevede una crescita complessiva del 5,5%. I mesi estivi del 2011 sono stati contrassegnati dal crollo e dalla volatilità dei mercati finanziari internazionali. L’indice industriale Dow Jones è calato del 12,7% fra il 21 luglio e il 10 agosto; lo Hang Seng è sceso del 14,7% fra l’1 e il 9 agosto; e il Nikkei è diminuito del 13,4% fra l’1 e il 22 agosto. Tutto questo ha naturalmente suscitato preoccupazioni e timori che il mercato dell’advertising fosse diretto verso un’altra crisi. Tuttavia, i crolli delle borse azionarie non sono di per sé buoni indicatori del declino della spesa in pubblicità: ci sono stati molti casi in passato in cui i cali drastici delle

6■

borse sono stati seguiti da una crescita degli investimenti pubblicitari. ZenithOptimedia ha voluto studiare gli effetti dei crolli in borsa sulla spesa globale in advertising. Grazie a un database che comprende 31 anni di dati relativi a 79 differenti mercati, ha scoperto che in effetti una grande crisi azionaria può essere seguita da un calo negli investimenti pubblicitari nell’anno seguente: questo scenario si è verificato, per esempio, dopo la crisi finanziaria asiatica del 1997 e dopo lo scoppio della bolla delle dotcom nel 2000. Tuttavia, il ‘lunedì nero’ del 1987 non ha provocato alcun rallentamento degli investimenti nei mercati che ne erano stati più colpiti, risultando in effetti in una crescita più rapida in Canada, nel Regno Unito e negli Stati Uniti. La stessa crisi asiatica non ha impedito un incremento della spesa pubblicitaria a Hong Kong nel 1998 (benché con un tasso di crescita inferiore a quello del 1997), e non ha avuto praticamente effetto sugli Stati Uniti. Allo stesso modo, il crollo dell’indice Dow Jones dopo l’11 settembre 2001 non ha ostacolato la ripresa, seppur debole, del 2002. In generale, dunque, non c’è una correlazione così stretta fra crisi finanziaria e crisi della pubblicità.


Il mercato pubblicitario internazionale

Gli investimenti paese per paese

Tav. 1

Prezzi correnti in milioni di dollari Paesi

2011

2010

±%

Paesi

2011

2010

10.728

10.041

+6,8

Corea del Sud

8.155

7.362

+10,8

Stati Uniti

154.971

151.665

+2,2

Filippine

1.372

1.291

+6,3

Nord America

165.699

161.707

+2,5

Giappone

45.358

46.153

–1,7

Austria

4.401

4.096

+7,4

Hong Kong

1.887

1.775

+6,3

Belgio

4.743

4.592

+3,3

Danimarca*

2.097

2.037

+2,9

Canada

Finlandia Francia Germania

1.880

1.693

+11,0

12.796

12.564

+1,8

±%

India

6.092

5.351

+13,8

Indonesia

5.013

4.298

+16,6

Malesia

2.056

1.863

+10,4

Nuova Zelanda

1.521

1.462

+4,0

442

436

+1,2

Singapore

1.801

1.690

+6,6

Taiwan

1.941

1.848

+5,0

3.680

3.378

+8,9

609

557

+9,4

121.111

114.832

+5,5

2.455

2.226

+10,3

15.134

14.716

+2,8

24.441

23.791

+2,7

1.990

1.891

+5,2

10.074

10.296

–2,2

Norvegia

2.594

2.407

+7,7

Paesi Bassi

5.094

5.043

+1,0

Thailandia

Portogallo

1.014

1.075

–5,6

Vietnam

18.255

18.086

+0,9

Asia/Pacifico

Spagna

7.591

7.748

–2,0

Argentina

Svezia

3.510

3.142

+11,7

Svizzera

4.772

4.440

+7,5

Cile

1.220

1.117

+9,2

105.252

102.901

+2,3

Colombia

1.252

1.193

+4,9

Armenia

91

86

+5,6

Costa Rica

490

464

+5,4

Azerbaijan

82

72

+13,6

Ecuador

419

369

+13,6

Bielorussia

73

98

–25,6 Messico

5.894

5.578

+5,7

Bosnia ed Erzegovina

502

455

+10,3 Panama

473

451

+5,0

Bulgaria

700

677

+3,4 Perù

570

514

+10,9

Croazia

2.071

1.775

+16,7

Estonia

97

87

+10,8

1.484

1.454

+2,1

Georgia

143

140

+2,0

147

147

–0,2

1.921

2.487

–22,8

Venezuela

1.564

1.478

+5,8

819

731

+12,0

Altri

1.739

1.608

+8,1

Lettonia

84

87

–3,0

America Latina

32.841

31.316

+4,9

Lituania

123

123

+0,2

Arabia Saudita

596

635

–6,1

Moldavia

33

30

+8,5

Bahrain

33

96

–65,1

Polonia

2.378

2.321

+2,4

Egitto

361

583

–38,1

Repubblica Ceca

1.551

1.546

+0,3

Emirati Arabi Uniti

503

629

–20,1

441

458

–3,6

Kuwait

354

386

–8,4

Russia

8.236

6.688

+23,1

Libano

153

181

–15,3

Serbia

224

232

–3,2 Oman

58

64

–10,1

Slovacchia

683

676

+1,0 2.096

2.259

–7,2

Slovenia

890

822

+8,3 88

111

–20,6

Turchia

2.884

2.403

+20,0

Ucraina

768

702

+9,5

Medio Oriente e Nord Africa 4.242

4.945

–14,2

Ungheria

847

838

+1,1

Israele

1.116

1.087

+2,7

46

41

+11,1

Sudafrica

6.433

5.956

+8,0

Europa Centr. e Or.le

25.686

23.576

+8,9

Altri

3.914

3.625

+8,0

Australia

11.481

11.246

+2,1

Resto del mondo

11.463

10.668

+7,5

Cina

29.705

26.122

+13,7

466.293

449.944

+3,6

Pakistan Irlanda Italia

Regno Unito

Europa Occidentale

Grecia Kazakistan

Romania

Brasile

Porto Rico Uruguay

Pan Arab Qatar

Uzbekistan

Fonte: ZenithOptimedia, Advertising Expenditure Forecast, October 2011.

TOTALE

* I valori per la Danimarca non includono la categoria ‘Altri’.

7■

Media Key Annual 2011/2012

Il mercato mondiale della pubblicità

Tav. 2

Prezzi correnti in milioni di dollari Anno

Spesa

±%

2013 (prev.)

518.190

+5,5

2012 (prev.)

491.124

+5,3

2011 (prev.)

466.293

+3,6

2010

449.944

+6,5

2009

422.351

–9,7

2008

467.846

+0,0

2007

468.063

+5,5

Fonte: ZenithOptimedia, Advertising Expenditure Forecast, October 2011.

Certo, il rischio di un ulteriore peggioramento dell’economia esiste, ma la maggior parte degli esperti ritiene che i mercati già sviluppati sono destinati a fronteggiare un periodo di crescita al di sotto del potenziale e non un declino innarrestabile, mentre i mercati in via di sviluppo continueranno a crescere rapidamente, benché a un tasso inferiore a quello del 2010. Il rapporto di ZenithOptimedia ipotizza che la crescita economica rimarrà debole in Europa e negli Stati Uniti, ma senza cadere in una recessione, e che la crisi del debito nell’Eurozona non peggiorerà sostanzialmente. Le previsioni indicano un incremento annuale degli investimenti in pubblicità fra il 2010 e il 2013 del 3,3% per il Nord America e del 2,8% per l’Europa occidentale (da notare che, nel rapporto precedente, gli analisti avevano invece stimato una crescita maggiore per l’Europa rispetto agli Stati Uniti: le posizioni si sono dunque invertite). Il Giappone, dopo il crollo del 2011, dovrebbe recuperare il terreno perduto negli anni successivi. In contrasto, l’America Latina dovrebbe crescere del 7,1% l’anno fino al 2013, e l’area Asia/Pacifico (Giappone escluso) addirittura del 10,1%. Bene anche l’Europa centro-orientale, con aumenti annui del 10,4%. L’unica eccezione è costituita dal Medio Oriente e dall’Africa del Nord, dove i tumulti politici hanno severamente danneggiato la produzione e la distribuzione dei media, rendendo gli inserzionisti timorosi di attrarre su di sé un’attenzione negativa: per questa regione è previsto un calo degli investimenti pubblicitari del 14,2% nel 2011, seguito da una ripresa piuttosto modesta (+2,0% nel 2012 e +2,3% nel 2013). L’impatto globale sarà comunque limitato, visto che Medio Oriente e Nord Africa contano solo per l’1% della spesa mondiale complessiva. In totale, il peso dei mercati in via di sviluppo – ossia tutto il mondo al di fuori del Nord America, dell’Europa occidentale e del Giappone – dovrebbe aumentare la propria quota di mercato dal 31,0% nel 2010 al 34,9% nel 2013. Due di questi ‘mercati in via di sviluppo’ (Cina e Brasile) fanno già parte della top ten dei paesi dove si investe di più in advertising. La Cina è attualmente il terzo mercato pubblicitario al mondo, e sta riducendo velocemente la distanza dal secondo, il Giappone. Il Brasile, al sesto posto, sta a sua volta avvicinandosi al quinto, il Regno Unito. Nel 2013 la Russia, tredicesima nel 2010, dovrebbe raggiungere il decimo posto.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Il mercato pubblicitario internazionale

Advertising in % sul pil

Tav. 3

Aree e market share Prezzi correnti

Tav. 4

Paesi

2010

2005

2000

Paesi

2010

2005

2000

Canada

0,65

0,64

0,64

Australia

0,88

0,91

1,01

Stati Uniti

1,01

1,03

1,29

Cina

0,44

0,44

0,46

Nord America

0,98

1,00

1,23

Corea del Sud

0,75

0,73

0,95

Europa Occ.

105.252

22,6

+2,3

Austria

1,10

1,09

0,88

Filippine

0,66

0,68

0,61

Asia/Pacifico

121.111

26,0

+5,5

Belgio

0,96

0,98

0,91

Giappone

0,82

0,83

0,95

Europa C. e Or.

25.686

5,5

+8,9

Danimarca

0,68

0,69

0,84

America Latina

32.841

7,0

+4,9

Finlandia

0,74

0,71

0,75

Aree

Francia

0,48

Germania

0,71

0,49 0,72

Hong Kong

0,75

0,79

0,79

India

0,30

0,31

0,35

0,52 Indonesia

0,63

0,61

0,59

Malesia

0,80

0,78

0,65

Nuova Zelanda

1,02

1,05

1,26

Pakistan

0,22

0,25

0,19

0,77

Irlanda

0,96

0,93

0,99

Italia

0,48

0,50

0,58

Norvegia

0,61

0,59

1,07

Paesi Bassi

0,63

0,65

0,75

Singapore

0,72

0,74

0,84

Portogallo

0,44

0,47

0,57

Taiwan

0,38

0,39

0,42

Regno Unito

0,77

0,80

0,90

Thailandia

1,07

1,06

1,26

Spagna

0,52

0,55

0,74

Vietnam

0,48

0,55

0,67

Svezia

0,71

0,69

0,70

Asia/Pacifico

0,61

0,63

0,76

Svizzera

0,89

0,85

0,77

Argentina

0,55

0,60

0,73

Europa Occidentale

0,65

0,66

0,73

Brasile

1,15

1,24

1,25

Armenia

0,87

0,93

0,43

Cile

0,55

0,55

0,57

Azerbaijan

0,16

0,15

0,13

Colombia

0,40

0,41

0,49

Bielorussia

0,09

0,18

0,23 Costa Rica

1,27

1,32

1,38

Bosnia ed Erzegovina

2,46

2,37

1,49

Bulgaria

1,38

1,42

1,53

Ecuador

0,61

0,60

0,67

Croazia

3,27

2,92

1,70

Messico

0,53

0,54

0,45

Repubblica Ceca

0,78

0,80

0,99

Panama

1,56

1,68

1,60

Estonia

0,45

0,46

0,65

Perù

0,34

0,33

0,32

Georgia

1,08

1,22

0,70

Porto Rico

1,54

1,64

1,73

Grecia

0,64

0,82

1,13

Uruguay

0,30

0,35

0,53

Ungheria

0,61

0,64

0,72

Venezuela

0,29

0,36

0,48

Kazakistan

0,58

0,60

0,94

America Latina

0,57

0,61

0,64

Lettonia

0,32

0,36

0,68

Arabia Saudita

0,13

0,16

0,19

Lituania

0,31

0,34

0,52

Bahrain

0,15

0,44

0,56

Moldavia

0,51

0,54

0,36

Egitto

0,15

0,28

0,15

Polonia

0,47

0,50

0,56

Emirati Arabi Uniti

0,21

0,28

0,39

Romania

0,25

0,28

0,34 Kuwait

0,27

0,33

0,29

Russia

0,50

0,46

0,61 Libano

0,36

0,46

0,45

Serbia

0,51

0,59

0,50

Slovacchia

0,68

0,77

0,84

Oman

0,11

0,13

0,13

Slovenia

1,80

1,72

1,22

Qatar

0,06

0,10

0,16

Turchia

0,34

0,32

0,37

Medio Oriente e Nord Africa 0,32

0,42

0,40

Ucraina

0,51

0,53

1,03

Israele

0,47

0,50

0,56

Uzbekistan

0,10

0,11

0,08

Sudafrica

1,68

1,70

1,38

Europa Centr. e Or.le

0,54

0,56

0,68

TOTALE MONDO

0,71

0,73

0,88

Fonte: ZenithOptimedia, Advertising Expenditure Forecast, October 2011.

L’andamento dei mezzi Come ormai siamo abituati a vedere da diversi anni, internet è il mezzo che sta crescendo più rapidamente di tutti, con un incremento medio degli investimenti globali del 14,6% l’anno fra il 2010 e il 2013. Il display advertising è il segmento dallo

sviluppo più rapido, con un +17,2% annuo, grazie soprattutto ai video online e ai social media. I filmati pubblicitari in streaming sono cresciuti in maniera particolare, grazie all’arrivo di tool fai-da-te che hanno permesso a molti inserzionisti locali di entrare facilmente in questo mercato. In tutti i pae-

8■

Nord America

2011 (prev.) ±% Mil. di $ Share % su 2010 165.699

35,5

+2,5

Medio Or. e Africa

4.242

0,9

–14,2

Resto del mondo

11.463

2,5

+7,5

466.293 100,0

+3,6

Totale

Fonte: ZenithOptimedia, Advertising Expenditure Forecast, October 2011.

si più sviluppati, i social network sono in cima alla lista dei siti web più popolari, e spesso surclassano le altre tipologie di sito in termini di tempo speso dagli utenti. Altri editori stanno sviluppando nuovi strumenti e formati per competere con i social media. Il paid search advertising cresce invece del 14,6% l’anno, ma il suo sviluppo è in parte limitato dal cambiamento delle abitudini di ricerca degli utenti, che si stanno spostando dai desktop pc ai dispositivi mobile, dove i costi sono attualmente più bassi. Gli annunci online (classified) crescono con maggiore lentezza, soltanto del 9,2% l’anno. Nel complesso, l’analisi di ZenithOptimedia prevede per l’advertising online un incremento della quota di mercato dal 14,4% nel 2010 al 18,9% nel 2013, quando avverà il sorpasso sui quotidiani e internet diventerà il secondo mezzo a livello globale dopo la televisione. Televisione che rimane la principale contribuente alla spesa globale in pubblicità. La sua quota è salita stabilmente nel corso degli anni, dal 37,0% del 2005 al 39,8% del 2010, e dovrebbe raggiungere il 40,5% nel 2013. Anche la quantità di tempo trascorso davanti al piccolo schermo continua a crescere; e nonostante agli spettatori venga offerto un numero sempre maggiore di canali, i più grandi eventi televisivi continuano ad attrarre audience da record. Il Super Bowl del 2011, per esempio, è stato seguito in diretta tv da 111 milioni di americani, diventando così la trasmissione più vista nella storia degli Stati Uniti e superando l’edizione dell’anno precedente, che già aveva stabilito un record, di ben il 4,2%. Quotidiani e periodici, invece, continuano il declino iniziato nel 2007 e da allora proseguito ininterrottamente, con una breve pausa per i periodici nel 2010 quando gli investimenti pubblicitari erano rimasti essenzialmente statici. Gli analisti prevedono che il calo continui anche negli anni a venire. I periodici soffrono meno dei quotidiani, vuoi perché l’esperienza di lettura è più difficile da replicare online, vuoi perché dipendono meno dalla fornitura di informazioni sempre aggiornate e in tempo reale, un campo in cui internet gode di un vantaggio senza pari. La spesa in advertising sui periodici dovrebbe dunque ridursi dello 0,6% l’anno, mentre quella sui quotidiani dovrebbe calare dello 1,4%. Nel 2013, come già detto, i quotidiani scenderanno al terzo posto, superati da internet nella classifica dei mezzi più pianificati, con una quota del 17,9%.


Il mercato pubblicitario internazionale

Media Key Annual 2011/2012

Nord America, Europa occidentale, Asia/Pacifico: share dei mezzi nel 2011 Tav. 5 Mezzi

Nord America (%)

Europa Occ. (%)

Asia/Pacifico (%)

Quotidiani

17,6

25,2

22,2

Periodici

11,6

12,3

4,8

Televisione

37,6

30,9

41,0

Radio

10,8

5,6

4,3

Cinema

0,4

0,7

0,4

Outdoor

4,7

6,3

10,6

Internet

17,2

18,9

16,7

Totale

100,0

100,0

100,0

165.699

105.252

121.111

Spesa (milioni di $)*

Fonte: ZenithOptimedia, Advertising Expenditure Forecast, October 2011. * Prezzi correnti.

■ A destra, il soggetto ‘Komodo’ della

campagna per Old Spice (agenzia: Wieden+Kennedy di Portland, Usa) e un’immagine della campagna Nike ‘Write the future’ (agenzia: Wieden+Kennedy di Amsterdam, Paesi Bassi), vincitrice nella sezione Film al Festival di Cannes.

Stati Uniti Nel secondo trimestre del 2011 il prodotto interno lordo degli Stati Uniti è cresciuto con un tasso dell’1,0%: si tratta dell’ottavo trimestre consecutivo di crescita positiva (l’incremento nel primo quarto era stato dello 0,4%). L’aumento riflette principalmente i contributi positivi della spesa dei consumatori, degli investimenti privati, delle esportazioni e delle spese dei governi locali, statali e federali. Nel complesso ad agosto 2011 l’indice Dow Jones è calato del 4,4% e lo S&P 500 del 5,7% rispetto al mese precedente: ciò nonostante, il mercato azionario è crescito sostanzialmente anno su anno. Male invece l’indice di fiducia dei consumatori, che dopo un leggero miglioramento a luglio è piombato ad agosto a un valore di 44,5, il più basso ngli ultimi due anni. La volatilità dei mercati e il declassamento del credito degli Stati Uniti a lungo termine da parte dell’agenzia di rating Standard & Poor’s non hanno certo contribuito a rassicura-

Stati Uniti

Tav. 6

Prezzi correnti in milioni di dollari Mezzi

2011 (prev.)

Share %

±% su 2010

Televisione

58.834

38,0

+4,1

Radio

16.369

10,6

+2,0

Quotidiani

27.147

17,5

–8,5

Periodici

18.621

12,0

–0,8

Outdoor

7.306

4,7

+5,9

Cinema

711

0,5

+6,0

Internet Totale

25.984 154.971

16,7 100,0

+12,6 +2,2

Fonte: ZenithOptimedia, Advertising Expenditure Forecast, October 2011.

re i cittadini o ad acquietare le paure degli inserzionisti. Vista l’attuale situazione economica, il rapporto di ZenithOptimedia prevede tuttavia per la fine dell’anno un incremento della spesa totale in advertising nell’ordine del 2,2%. Gli investimenti dovrebbero poi salire del 3,5% nel 2012 e del 3,2% nel 2013, man mano che lo spettro della recessione comincerà ad allontanarsi. L’economia faticherà comunque a tornare ai livelli precedenti alla crisi, e lo stesso vale per la spesa pubblicitaria: ci vorranno alcuni anni, infatti, per raggiungere nuovamente il picco del 2008. Fortunatamente, settori importanti come la finanza, il retail e l’automotive hanno ricominciato a investire. Molti inserzionisti televisivi continuano a spostarsi dai network alla tv via cavo, un trend che dovrebbe proseguire di pari passo con il miglioramento dell’offerta di programmazione di qualità da parte delle emittenti via cavo. La stampa continua a soffrire la concorrenza dei mezzi digitali, ma i lettori di e-book e i tablet hanno comunque fornito nuove opportunità e nuova linfa vitale ai periodici. I maggiori incrementi nel 2011 sono previsti per internet (+12,6%, soprattutto grazie ai video online) e per la tv via cavo (+12,0%), mentre il calo più sostanziale è quello dei quotidiani (–8,5%). I servizi di marketing dovrebbero crescere dell’1,9%. Regno Unito A causa del peggioramento dell’economia, che nel 2011 sta avendo un forte impatto sui ricavi pubblicitari, gli analisti di ZenithOptimedia hanno rivisto al ribasso le loro previsioni relative al mer-

9■

cato britannico, in particolare per quanto riguarda il mezzo televisivo. Nell’anno in corso gli investimenti in tv dovrebbero rimanere essenzialmente stabili, anche se alcuni settori che erano stati duramente colpiti dalla recessione – come i motori e la finanza – stanno cominciando a riprendersi. La mancanza di eventi sportivi di richiamo durante l’estate dovrebbe essere stata compensata dalla Coppa del Mondo di rugby, che si è tenuta fra settembre e ottobre: ma il fuso orario (la competizione si è svolta in Nuova Zelanda) potrebbe aver limitato la crescita degli investimenti. Nel 2012, grazie soprattutto alle Olimpiadi di Londra, il discorso potrebbere essere ben diverso. Riguardo alla radio, si

Regno Unito

Tav. 7

Prezzi correnti in milioni di dollari Mezzi

2011 (prev.)

Share %

±% su 2010

5.037

27,6

+0,0

694

3,8

+0,9

Quotidiani

4.021

22,0

–5,2

Periodici

1.350

7,4

–4,4

Outdoor

1.146

6,3

–0,9

Cinema

232

1,3

–3,2

Internet

5.775

31,6

+8,7

Totale

18.255

100,0

+0,9

Televisione Radio

Fonte: ZenithOptimedia, Advertising Expenditure Forecast, October 2011.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Il mercato pubblicitario internazionale

■ A sinistra, Lego ‘Engineer’ (agenzia: Serviceplan di Monaco, Germania) e i soggetti ‘Samurai’

e ‘Vikings’ per Stihl (agenzia: Scholz & Friends di Berlino, Germania). Sopra, un annuncio della campagna di sensibilizzazione per Bund (agenzia: Scholz & Friends di Berlino).

lanciata una nuova pubblicazione di massa per rimpiazzare il News of the World. Quanto a internet, ormai stabilmente il media con la maggiore quota di mercato nel panorama pubblicitario del Regno Unito, c’è da sottolineare che le cifre pubblicate nel rapporto di ZenithOptimedia comprendono anche stime relative a YouTube e Facebook, due operatori che non rendono pubblici i propri ricavi. La crescita nel 2011 dovrebbe continuare, grazie in particolare alle attività legate ai video on demand. Germania segnala il fenomeno del branded content, che conta ormai per il 20% dei ricavi totali del mezzo. La stampa continua a soffrire: i dati Nielsen mostrano un calo del 10% nel primo trimestre dell’anno rispetto al 2010. Fra i fattori dietro questo crollo c’è il minor investimento dei supermercati, che nel 2009 e nel 2010 avevano sostenuto il mezzo con elevati livelli di spesa. I primi 100 inserzionisti rappresentano soltanto il 40% del mercato, e dunque il comparto della stampa presenta una ‘long tail’ molto evidenziata. La circolazione dei quotidiani nazionali continua a rappresentare un motivo di preoccupazione, con un trend in costante calo. Le nozze del principe William hanno comunque regalato una boccata d’ossigeno per diverse pubblicazioni (ma curiosamente non per The Sun, la testata che ha maggiormente cavalcato l’evento). La chiusura a luglio 2011 del secondo quotidiano britannico per circolazione, il News of the World, per via dello scandalo delle intercettazioni telefoniche, ha avuto un notevole effetto sul panorama mediatico. La testata, al momento della chiusura, vendeva infatti 2,67 milioni di copie: lettori e inserzionisti si sono dunque riversati su altri titoli, che ne hanno beneficiato (su tutti il Sunday Mirror e il Daily Star, che hanno incrementato le vendite rispettivamente del 74% e del 143%). Molti analisti ritengono comunque che nel 2012 verrà

Secondo il Fondo Monetario Internazionale, il Pil tedesco è salito del 3,5% nel 2010, ma nel 2011 la crescita sta rallentando: nel secondo trimestre dell’anno è cresciuto soltanto dello 0,1% rispetto ai tre mesi precedenti, anche se l’incremento rispetto al secondo quarto del 2010 è ancora del 2,8%. Ad agosto alcuni indicatori sullo stato di salute dell’industria e del commercio sono stati rivisti al ribasso, e molte aziende hanno ridotto le loro aspettative per gli sviluppi di business nella secon-

Germania

Tav. 8

Prezzi correnti in milioni di dollari Mezzi

da metà dell’anno. In compenso il tasso di disoccupazione sta continuando a calare, e ad agosto 2011 ha raggiunto il 6,2%. A causa della crisi dell’Eurozona e della volatilità dei mercati, la fiducia dei consumatori – e di conseguenza la spesa – ha mostrato un leggero declino, pur rimanendo relativamente elevata. Nel mercato dell’advertising tutti i media digitali continueranno a guadagnare quote e importanza per gli inserzionisti. La crescita del mercato degli smartphone e l’implementazione di videospot a schermo intero nei siti web porterà all’aumento dei budget pubblicitari. Quotidiani e periodici, in particolare, sono destinati a soffrire sempre di più in futuro: gran parte delle informazioni e dei contenuti di entertainment vengono ora veicolati dai siti internet, che godono di una sempre maggior fiducia da parte dei consumatori. I social network, come Facebook, diventano sempre più popolari. Ci si attende inoltre che i tablet pc favoriscano il consumo di giochi online, attirando ulteriori investimenti. Oltre ai media digitali, comunque, sarà la televisione a guidare maggiormente la crescita del mercato dell’avertising tedesco.

Francia

Tav. 9

Prezzi correnti in milioni di dollari

2011 (prev.)

Share %

±% su 2010

2011 (prev.)

Share %

±% su 2010

5.413

22,1

+3,4

Televisione

4.497

35,1

+1,1

931

3,8

+1,6

Radio

995

7,8

+1,0

Quotidiani

7.736

31,7

–1,7

Quotidiani

1.214

9,5

–2,5

Periodici

4.612

18,9

+0,5

Periodici

1.894

14,8

–3,7

Outdoor

1.048

4,3

+3,3

Outdoor

1.605

12,5

+2,0

Cinema

103

0,4

+4,0

Cinema

136

1,1

+14,0

Internet

4.597

18,8

+13,2

Internet

2.454

19,2

+10,3

Totale

24.441

100,0

+2,7

Totale

12.796

100,0

+1,8

Televisione Radio

Mezzi

Fonte: ZenithOptimedia, Advertising Expenditure Forecast,

Fonte: ZenithOptimedia, Advertising Expenditure Forecast,

October 2011.

October 2011.

10 ■


Il mercato pubblicitario internazionale

Media Key Annual 2011/2012

■ Sopra e in alto a destra, i soggetti ‘School Bus’ e ‘Leaving Home’ della campagna Mars

‘Celebration’ (agenzia: CLM BBDO di Boulogne-Billancourt, Francia). A destra, gli annunci ‘Facebook’ e ‘Skype’ per i seminari Maximidia (agenzia: Moma Propaganda di San Paolo, Brasile).

Francia I mesi finali del 2010 si sono rivelati migliori del previsto per la tv, i periodici, il cinema e internet, e nel corso dell’anno il mercato della pubblicità francese è cresciuto nel complesso del 7,4%, dimostrandosi in buona salute. Tuttavia, il 2011 è cominciato al di sotto delle attese: gli analisti prevedono per la fine dell’anno un incremento limitato all’1,8%. L’attuale crisi economica ha provocato tagli ai budget pubblicitari per molte categorie di prodotto, soprattutto per i beni di largo consumo. La televisione, uno dei media più colpiti dalla crisi, dovrebbe crescere soltanto dello 1,1%, per la perdita di fiducia di molti investitori nel mezzo; lo stesso vale per la radio, per la quale ZenithOptimedia stima un incremento dello 1,0%. Ottimi invece i numeri del cinema: la vendita di biglietti continua a crescere e il mezzo sta diventando sempre più appetibile per gli inserzionisti, grazie anche ai film in digitale e in 3D, il che dovrebbe tradursi in una crescita degli investimenti pubblicitari del 14% nel 2011. La stampa, invece, dovrebbe scendere del 2,5% (quotidiani) e del 3,7% (periodici) e conti-

nua a soffrire a causa di problemi strutturali: il calo dei lettori, la riduzione della circolazione e la concorrenza di internet. Il trend rimarrà negativo anche negli anni seguenti, nonostante il 2012 sarà caratterizzato da importanti eventi sportivi (le Olimpiadi) e politici (le elezioni presidenziali francesi). L’outdoor, nonostante un brutto inizio dell’anno, dovrebbe migliorare e chiudere l’anno con un +2,0%. La digitalizzazione aiuterà il comparto a crescere del 2,5% negli anni successivi. Internet, infine, continua a performare in maniera eccellente. Spagna Nel corso del 2009 gli investimenti spagnoli in advertising erano crollati di quasi il 21%, ma nel 2010 si sono in qualche modo ripresi, facendo registrare una crescita del 3,9%. Per il 2011 si prevede invece un calo complessivo del 2,0%. Anche quest’anno internet continuerà il suo trend positivo: il rapporto di ZenithOptimedia prevede una crescita degli investimenti online fra il 15% e il 20% per ogni anno fino al 2013. Per tutti gli altri media, invece, l’anno in corso si rivelerà estre-

mamente difficile, con cali che vanno dal 2% stimato per la radio al 15% del cinema, con l’unica eccezione dell’outdoor, che dovrebbe mantenersi stabile. Proprio il cinema era stato nel 2010 il mezzo che aveva esibito le migliori performance, con gli investimenti che erano cresciuti di oltre la metà nel corso dell’anno, grazie anche all’arrivo dei film in tre dimensioni. Brasile

Spagna

Tav. 10

Prezzi correnti in milioni di dollari Mezzi

Brasile

Tav. 11

Prezzi correnti in milioni di dollari Mezzi

2011 (prev.)

Share %

±% su 2010

–5,0

Televisione

10.176

67,2

+2,2

9,4

–2,0

Radio

609

4,0

–2,1

1.476

19,4

–6,9

Quotidiani

1.849

12,2

+0,3

Periodici

506

6,7

–4,0

Periodici

1.154

7,6

+3,2

Outdoor

557

7,3

+0,0

Outdoor

497

3,3

+14,3

Cinema

27

0,4

–15,0

Cinema

48

0,3

–7,8

Internet

1.203

15,8

+15,0

Internet

802

5,3

+15,9

Totale

7.591

100,0

–2,0

15.134

100,0

+2,8

Televisione Radio Quotidiani

2011 (prev.)

Share %

±% su 2010

3.110

41,0

712

Totale

Fonte: ZenithOptimedia, Advertising Expenditure Forecast,

Fonte: ZenithOptimedia, Advertising Expenditure Forecast,

October 2011.

October 2011.

11 ■

Nel 2010 gli investimenti pubblicitari sono cresciuti complessivamente del 18,1%, con risultati particolarmente positivi per internet e la televisione. Quest’ultima rappresenta ancora i due terzi del mercato totale. Nel 2011, invece, il mercato ha bruscamente rallentato, con una crescita nei primi sei mesi di solo il 2,2%. Gli analisti prevedono comunque un leggero miglioramento nella seconda metà dell’anno, che dovrebbe portare a un risultato finale del 2,8%, seguito da crescite del 7,7% e del 7,9% per il 2012 e il 2013. Russia Dopo la frenata del 2009, nel 2010 l’economia russa è tornata a crescere: il Pil è salito del 4,0% e il Fondo Monetario Internazionale si aspetta una crescita anche maggiore per il 2011: +4,3%. Tuttavia le prospettive del paese continueranno a


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Il mercato pubblicitario internazionale

■ L’annuncio ‘Chameleon’ per l’insetticida

Shieldtox Natural di Reckitt Benckiser (agenzia: Euro RSCG di Bangkok, Thailandia) ha vinto il Leone d’Oro al Festival della Creatività di Cannes.

fusione del mobile internet e dai social media. Le grandi compagnie stanno valutando le nuove possibilità offerte dal web, investendoci sempre più tempo e denaro. Nel 2011 gli analisti prevedono una crescita del 30% degli investimenti in internet, come era già avvenuto nel 2010. Cina

dipendere dalla situazione di instabilità economica internazionale. Quanto al mercato pubblicitario, se nel 2009 era crollato del 25%, nel 2010 è rimbalzato con un +17,0% ed è atteso da un’ulteriore crescita del 23,1% nel 2011. I dati degli investimenti in advertising della prima metà del 2011 mostrano un miglioramento del mercato dovuto alla generale ripresa economica e allo sviluppo dei consumi. Le televisioni locali e internet crescono sopra la media, il che è attribuibile all’aumento della penetrazione del digitale. Bene anche l’outdoor. La domanda di spazi pubblicitari è in crescita, e le nuove leggi favoriscono la concorrenza fra i venditori a discapito delle posizioni dominanti. Questo però non dovrebbe influire in modo particolare sui prezzi, a causa degli effetti della domanda crescente sull’inflazione. Ipotizzando che questo clima di stabilità continui, ZenithOptimedia stima per il 2011 tassi di crescita simili, con il digitale che manterrà il proprio trend al di sopra degli altri media. Gli investimenti su internet hanno aumentato la propria share dal 6% del mercato nel 2008 all’11% nel 2010, e dovrebbero raggiungere il 17% nel 2013. In calo, di conseguenza, le quote della stampa e della radio. Le imminenti elezioni parlamentari e presidenziali, in programma rispettivamente a dicembre 2011 e a marzo 2012, avranno probabilmente effetti soprattutto sugli investimenti in outdoor.

L’economia indiana è tornata ai livelli di crescita pre-recessione. Nel 2010 il Pil è salito del 10,4%, e nel 2011 si prevede un ulteriore aumento del 7,8%. Il mercato dell’advertising ha vissuto a sua volta una rinascita, terminando l’anno passato con un aumento complessivo del 13,3%. L’India rimane uno dei pochi grandi mercati in cui gli investimenti sui quotidiani continuano a crescere. Sono saliti del 5% nel 2009, e ZenithOptimedia prevede che continueranno a crescere del 10-13% ogni anno fino al 2013. L’aumento dei livelli di alfabetizzazione e il miglioramento della distribuzione nelle varie regioni sono i fattori alla base di questa tenuta. I periodici, d’altro canto, hanno sofferto di un brusco calo nel 2009, ma dovrebbero recuperare negli anni successivi. La televisione è cresciuta del 15,1% nel 2010, grazie a nuove opportunità di advertising, e il trend dovrebbe mantenersi costante. Nel primo trimestre del 2010, l’Indian Premier League (IPL) di calcio ha attirato più investitori che in passato e ha introdotto novità per le sponsorizzazioni. Tra febbraio e aprile 2011, l’India ha poi ospitato la Coppa del Mondo di cricket, che la squadra di casa ha anche vinto: e questo ha favorito ulteriori investimenti. Quanto a internet, il mercato indiano rimane basso come numeri ma pieno di opportunità. La crescita è guidata dalla dif-

Nel 2010 gli investimenti in advertising sono cresciuti del 25,3%, e si attende un’ulteriore crescita a doppia cifra anche negli anni successivi. I quotidiani continuano il loro declino, ma in compenso la pubblicità su internet sta crescendo sempre più rapidamente e la sua share di mercato dovrebbe salire dal 18,2% del 2010 al 27,5% del 2013. Secondo la SAIC (l’amministrazione statale per l’industria e il commercio), nel 2010 i ricavi pubblicitari televisivi sarebbero saliti del 26,8%, soprattutto a causa del fatto che molti investitori hanno cominciato a comunicare anche nelle città minori, aree dove la televisione è percepita come un media particolarmente efficace. Il nuovo regolamento introdotto a gennaio 2010 dalla SARFT (l’amministrazione statale per radio, cinema e televisione), che limita l’affollamento pubblicitario a 12 minuti per ora, ha spinto le emittenti televisive a incrementare significamente (fino al 24%) i prezzi degli spazi. Di conseguenza, è cresciuto l’utilizzo del product placement all’interno delle fiction televisive. I dati della SAIC mostrano anche un forte sviluppo dei ricavi pubblicitari out-of-home, con un impressionante +42,4% nel 2010, a causa del rapido incremento degli spazi disponibili nelle piazze, sulle facciate degli edifici adibiti a uffici, sui bus e nel metro. Si stima che il numero totale degli impianti pubblicitari outdoor sia salito del 58% rispetto al 2009, raggiungendo le 373.000 unità. L’attuale sviluppo delle reti ferroviarie ad alta velocità in tutto il paese potrebbe portare a ulteriori opportunità di crescita per il segmento della pubblicità in esterna.

Russia

India

Cina

Tav. 12

Prezzi correnti in milioni di dollari Mezzi

India

Prezzi correnti in milioni di dollari

2011 (prev.)

Share %

±% su 2010

4.488

54,5

+23,0

Televisione

Radio

380

4,6

+12,0

Radio

Quotidiani

299

3,6

+10,0

Quotidiani

Periodici

692

8,4

+14,6

Outdoor

1.193

14,5

128

Internet Totale

Televisione

Cinema/Indoor

Tav. 13

Mezzi

Tav. 14

Prezzi correnti in milioni di dollari

2011 (prev.)

Share %

±% su 2010

Mezzi

2011 (prev.)

Share %

±% su 2010

2.616

42,9

+15,6

Televisione

11.447

38,5

+14,0

190

3,1

+13,0

Radio

1.288

4,3

+13,0

2.620

43,0

+12,5

Quotidiani

5.748

19,3

+2,0

Periodici

158

2,6

+15,0

Periodici

497

1,7

+4,5

+22,0

Outdoor

306

5,0

+4,9

Outdoor

4.506

15,2

+11,5

1,6

+25,0

Cinema

36

0,6

+10,0

Cinema

51

0,2

+17,0

1.057

12,8

+42,0

Internet

166

2,7

+29,9

Internet

6.168

20,8

+30,0

8.236

100,0

+23,1

Totale

6.092

100,0

+13,8

Totale

29.705

100,0

+13,7

Fonte: ZenithOptimedia, Advertising Expenditure Forecast,

Fonte: ZenithOptimedia, Advertising Expenditure Forecast,

Fonte: ZenithOptimedia, Advertising Expenditure Forecast,

October 2011.

October 2011.

October 2011.

12 ■


Scopri le immagini di oltre 100.000 artisti da tutto il mondo su www.iStockphoto.it La tua creativitĂ  merita la giusta ispirazione. Cercala su iStockphoto tra milioni di immagini, video e file audio royalty-free di grande qualitĂ . iStockphoto.it


Il mercato pubblicitario nazionale

Media Key Annual 2011/2012

Il futuro nell’innovazione

Alla positiva chiusura del 2010 non segue l’auspicato bis. Dopo aver archivato i primi nove mesi dell’anno con un calo del 3,3% (risultato comunque migliore di quello di gennaio/giugno), il mercato dovrebbe comunque chiudere il 2011 con una variazione negativa nell’ordine del 3-4%, mitigata solo dall’ennesimo exploit di internet e motivata di Mauro Murero dalla contrazione dei budget attuata dalle primarie tipologie d’utenza.

Poco più di 6 miliardi di euro di investimento complessivo, contro i 6,3 miliardi del gennaio/settembre dell’anno precedente: il mercato pubblicitario italiano chiude i primi nove mesi del 2011 con un calo del 3,3%, mitigato solo dall’ennesima crescita del comparto digitale e preludio a un decremento finale che, secondo le stime Nielsen, dovrebbe assestarsi intorno ad alcuni punti percentuali. “Dopo la variazione positiva registrata nel 2010”, commenta Alberto Dal Sasso, AIS business director di Nielsen, “per l’anno in corso era lecito attendersi una chiusura vicina al pareggio; una serie di fattori sta invece contribuendo a determinare un andamento negativo in termini di volume degli investimenti”. Inquadrando l’andamento del mercato della pubblicità e i trend emersi nel corso del 2011 in un più ampio contesto economico e sociale, Dal Sasso sottolinea che l’anno era iniziato “con un fortissimo aumento del prezzo dei beni alimentari di base a livello mondiale, fenomeno che ha contribuito al taglio dei budget pubblicitari delle azien-

Il mercato pubblicitario nei primi nove mesi

Tav. 1

Investimenti in migliaia di euro gennaio-settembre 2011

gennaio-settembre 2010

Var. %

Tv* Stampa** Radio*** Internet (Fonte: FCP-Assointernet) Display Affiliate Affissioni (Fonte: AudiOutdoor) Cinema Cards Direct mail Out of home tv

3.258.186 1.534.842 315.993 428.041 257.737 170.304 81.230 25.767 3.803 365.064 7.307

3.381.762 1.621.827 334.555 372.370 218.985 153.385 95.770 32.250 5.003 370.632 7.206

–3,7 –5,4 –5,5 +15,0 +17,7 +11,0 –15,2 –20,1 –24,0 –1,5 +1,4

Transit Totale pubblicità

71.655 6.091.887

79.567 6.300.942

–9,9 –3,3

**** Tv: Comprende anche le rilevazioni relative ai marchi Sky e Fox e Tv digitali **** Stampa: Le elaborazioni sono effettuate con il contributo di FCP-Assoquotidiani e FCP-Assoperiodici **** Radio: Le elaborazioni sono effettuate con il contributo di FCP-Assoradio. N.B.: Mercato omogeneo – Comprende il fatturato dei Canali Terzi anche per il 2010. Fonte: Nielsen.

de del settore. Successivamente, il terremoto in Giappone e la situazione di instabilità in Nord Africa hanno reso ancora più complesso il quadro internazionale; infine, la stentata ripresa dell’economia americana e la crisi finanziaria che sta continuando a investire l’Europa hanno avuto l’effetto di ‘gelare’ i consumi e la fiducia degli utenti finali, frenando le prospettive di crescita delle imprese. Tuttavia, a questo scenario non certo incoraggiante si contrappone un grande dinamismo nel mondo dei media che riguarda direttamente anche l’Italia. L’offerta televisiva, per esempio, grazie alla diffusione del digitale terrestre si è arricchita di un grande numero di canali e la penetrazione dell’emittenza satellitare ha superato i 5 milioni di famiglie. Per non parlare di internet, che nonostante i noti ritardi infrastrutturali che ancora ne condizionano lo sviluppo nel nostro paese continua a crescere a ritmi ■ Alberto Dal Sasso, AIS business director di

Nielsen, prevede per il mercato dell’advertisting italiano un tasso di chiusura del 2011 intorno al –2%, quindi lievemente migliore rispetto ai primi nove mesi dell’anno. Quanto al 2012, si può ipotizzare una leggera crescita, favorita anche dalla presenza di importanti eventi sportivi e mediatici tra giugno e agosto.

15 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Il mercato pubblicitario nazionale

Andamento mensile della pubblicità +16,0

Variazioni % su mese corrispondente dell’anno precedente

+10,4 +8,9

–12,3

+5,9

–20,0%

2003

2004

2005

Fonte: Elaborazioni Media Key su dati Nielsen.

molto sostenuti; con la diffusione del web si sta accentuando anche e soprattutto il fenomeno dell’ecommerce, mentre il mondo del mobile sta beneficiando dello sviluppo dei tablet, oltre che dell’ormai consolidata realtà degli smarphone”. Nonostante il fermento ricordato dall’AIS business director di Nielsen, è comunque la prudenza a prevalere nelle scelte degli utenti investitori: lo si evince chiaramente dai numeri relativi alla prima parte dell’anno, che per il mercato pubblicitario (soprattutto nel primo semestre) è stata molto negativa. Come vedremo fra poco, alcuni settori d’utenza che per il mercato stesso sono di prioritaria importanza – in primis alimentare e telecomunicazioni – hanno iniziato già dal primo trimestre a ridimensionare la consistenza dei loro budget, fenomeno che ha finito con l’avere ripercussioni negative per quasi tutti i mezzi dello scenario. Dopo il trend particolarmente negativo del semestre gennaio/giugno (per il quale il con-

fronto con il corrispondente periodo dell’anno precedente non era comunque facile, visto che proprio nel giugno del 2010 aveva preso il via un ‘big event’ sportivo e comunicazionale quale il campionato del mondo di calcio), nel corso del terzo trimestre la flessione della spesa pubblicitaria è andata attenuandosi, sfociando nel dato positivo del singolo mese di settembre (+2,4% rispetto allo stesso mese del 2010). Le speranze di una possibile ripresa sono però state spazzate via a novembre, che si è rivelato in assoluto il mese peggiore dell’anno, e questo dovrebbe portare a una chiusura del 2011 con un calo degli investimenti in advertising compreso fra il 3 e il 4%. I settori d’utenza Prima di esaminare più dettagliatamente l’andamento dei vari comparti, vediamo in sintesi anche qual è stato il comportamento degli spender nei primi tre quarti dell’anno in corso.

Commerciale nazionale: andamento dei settori

Tav. 3

Investimenti netti in migliaia di euro Settori Alimentari Automobili Telecomunicazioni Abbigliamento Media/Editoria Bevande/Alcolici Distribuzione Finanza/Assicurazioni Toiletries Cura persona

gennaio-settembre 2011 727.018 638.677 477.337 326.409 319.972 285.959 282.591 258.300 252.388 246.111

gennaio-settembre 2010

Var. %

793.163 619.225 536.643 333.086 321.770 318.797 290.713 279.278 288.134 223.078

–8,3 +3,1 –11,1 –2,0 –0,6 –10,3 –2,8 –7,5 –12,4 +10,3

Fonte: Nielsen – Tipologia commerciale nazionale.

16 ■

+3,1

+4,4

–15,0%

2002

+3,6

+2,7

Giugno –1,2

Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

+3,7 +3,7

Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio

+0,8

+2,7

+5,0 +2,4

+4,1

+4,2 +4,4

Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

21 marzo Guerra in Iraq

2001

+1,7

+10,4

+9,3

+6,6

+8,3

+9,1

+9,8

+8,9

–5,3

Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

–3,2

–0,8

–0,9

Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno –1,3 –1,3

+0,2

Dicembre

Novembre –4,2

–2,8 –1,8 –6,5

–3,6 –2,2 –3,4

–4,1

–10,0

–10,0% –11,6

–7,0

–5,1 –7,6

–7,5

–5,0

–5,0%

–4,7

–2,4

Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre

Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre –1,4

Gennaio Febbraio Marzo Aprile

Dicembre

+1,1

+4,4

+4,9

+6,8

+7,5

+5,0%

0,0%

+7,7

11 settembre Attentato alle Twin Towers

+10,0%

+3,9

+10,5

+12,3

+15,0%

“La contrazione della spesa delle aziende del mondo alimentare determina gran parte della perdita accumulata in questi mesi”, spiega ancora Dal Sasso: “da questo settore mancano all’appello oltre 60 milioni di euro rispetto ai primi tre trimestri del 2010. Più in generale, quest’anno i settori del largo consumo, per far fronte ai consumi stagnanti, hanno fatto ricorso molto più che in passato alla leva promozionale, sottraendo risorse alla pressione pubblicitaria”. La fotografia ‘simbolo’ dell’atteggiamento dell’utenza può essere individuata nell’elevato numero di tipologie che, nel confronto fra la consistenza degli investimenti del 2010 e quella dell’anno in corso, fanno registrare un segno algebrico negativo. Solo nella top ten dei settori, ben otto su dieci hanno infatti contratto i loro budget: le due eccezioni sono proprio l’ultimo comparto della graduatoria (la cura persona, che mette a segno un +10,3% decisamente controtendenza) e l’automotive, che registra un incremento meno eclatante (+3,1%) ma lo fa dall’alto del suo secondo posto nella classifica dei valori assoluti (il suo stanziamento complessivo, indipendentemente da come è stato ripartito fra i vari media, sale dai meno di 620 milioni di euro del gennaio/settembre 2010 agli oltre 638 milioni di quest’anno). Per tutti gli altri settori primari, il denominatore comune è invece la contrazione dell’investimento. Il pluricitato alimentare archivia i primi nove mesi con un calo dell’8,3% (scende da 793 a 727 milioni di euro, cifra che ovviamente, in termini di valore assoluto, gli consente comunque di conservare il primo posto), mentre la politica di temporaneo disinvestimento da parte delle telecomunicazioni appare ancora più marcata (–11,1%: fra le prime die-


Il mercato pubblicitario nazionale

Media Key Annual 2011/2012

Tav. 2

+15,0% +9,7 +8,4

+4,9

+5,2

–3,6 –4,8

–3,4

+0,8 +0,3

Gennaio Febbraio Marzo Aprile +0,2 Maggio Giugno

0,0%

–0,1

+2,3

+3,5 +1,7

+1,8

–3,7

–1,6

+5,0%

Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

+10,0%

–5,5

–5,3 –5,2

Gennaio Febbraio –2,4 Aprile –1,4 –0,6 –3,5 –4,1 –2,1

Marzo +1,2 Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

+3,5

+5,6

+5,2 +6,5

+10,1 +6,2 +6,9

+9,6 +4,4

+3,2 +1,4 +1,8

+3,1

Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Gennaio Febbraio

+2,0 Agosto +2,3 Ottobre Novembre Dicembre

+4,8

+4,2 +5,3

–5,0%

2006

2008

2007

ci tipologie, solo il comparto toiletries registra un decremento più accentuato). Se abbigliamento e media/editoria se la ‘cavano’ con ridimensionamenti molto contenuti (il secondo è addirittura vicino al pareggio, con un calo nei nove mesi di solo lo 0,6%), nel caso del comparto bevande/alcolici il delta rispetto ai primi nove mesi dell’anno scorso torna a essere consistente (oltre dieci punti percentuali); cala anche il contributo della distribuzione, si ridimensiona vistosamente quello della finanza/assicurazioni e il comparto toiletries, come accennato, contrae i budget più di qualunque altro (–12,4%), con il risultato di essere ‘scavalcato’ da quello finanziario e di vedersi avvicinare dalla cura persona, uno dei pochi settori che nella crisi ha evidentemente saputo cogliere anche nuove opportunità.

Investimenti pubblicitari e Pil

Tav. 4

In milioni di euro correnti Anno

(A) Pil

(B) Pubblicità

B:A %

2011*

1.589.422

7.775,0

0,49

2010

1.548.816

8.070,0

0,52

2009

1.520.870

7.805,0

0,51

2008

1.567.851

8.945,5

0,57

2007

1.546.178

9.184,0

0,59

2006

1.485.377

8.891,0

0,60

2005

1.429.479

8.654,0

0,61

2004

1.391.530

8.402,0

0,60

2003

1.335.354

7.823,9

0,59

2002

1.295.226

7.548,1

0,58

2001

1.248.648

7.804,6

0,63

2000

1.191.057

8.071,1

0,68

Fonte: FMI e Istat – * Stime Media Key

–14,2 –12,8 –15,8 –12,8 –12,5

–13,4

–10,8

–10,0

–10,0%

–18,7 –20,3 –16,3 –17,4 –16,4

+1,1

+5,3 +4,2

Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio –2,0 Settembre –1,2 –3,0 –3,8

+2,1

15 settembre Fallimento Lehman Brothers

–15,0%

–20,0%

2009

L’andamento dei mezzi Televisione. Cominciamo l’esame della situazione dei singoli mezzi dalla televisione, che naturalmente è sempre inattaccabile sotto il profilo del valore della raccolta pubblicitaria ma che al contempo fa registrare – nonostante la crescita delle emittenti digitali, sia terrestri sia satellitari – un saldo negativo più accentuato rispetto a quello del totale mercato: –3,7% contro –3,3%, per un ammontare degli investimenti sceso da 3.381 a 3.258 milioni di euro (il dato comprende anche le rilevazioni inerenti i marchi Sky e Fox e le reti digitali). Premesso che nel ‘giro di boa’ precedente, ossia quello di metà anno, le cose erano andate ancora peggio rispetto al risultato di gennaio/settembre (alla fine del primo semestre il calo era nell’ordine del 4,7%, anche in virtù della già accennata difficoltà generale di comparazione con il periodo dei mondiali di calcio 2010), quando si analizzano gli eventuali decrementi degli introiti pubblicitari del mezzo televisivo è opportuno non dimenticare mai la base di partenza – ovvero l’entità del livello di investimenti già raggiunto e consolidato da tempo – su cui esso dovrebbe innestare i suoi potenziali e ulteriori incrementi. Se cala il giro d’affari di un comparto che ‘pesa’ qualche centinaio di milioni di euro, è un conto; se a subire una flessione è il fatturato di un mezzo che nel gennaio/settembre di un anno prima era andato oltre i 3,3 miliardi di euro complessivi, tale flessione in un periodo congiunturale come quello che stiamo attraversando può anche essere giudicata almeno parzialmente fisiologica. Del resto, se è vero che il calo citato in precedenza è superiore a quello del totale mercato, è altrettanto evidente – dati alla mano – che in tutti

17 ■

2010

2011

gli altri comparti della storica ‘area classica’ (dalla stampa alla radio, dall’esterna al cinema, senza eccezioni) le battute d’arresto sono state ancora più pesanti; analogamente, che una perdita di 3 o 4 punti percentuali non debba essere considerata insignificante è fuori discussione, ma se la si inserisce nel più ampio contesto in cui è maturata non sembrano davvero esserci i presupposti per poter seriamente parlare di una prossima ‘abdicazione’ della tv dal titolo di Regina dei Media conquistato e consolidato sul campo ormai da qualche decennio. Quest’ultima osservazione non deve affatto apparire scontata: da qualche tempo, infatti, a un dato di fatto inconfutabile e sicuramente positivo qual è il fenomeno dell’ascesa dei new media anche come mezzo pubblicitario viene spesso associato, da alcuni operatori e analisti del mercato, un

Le previsioni di crescita del Pil

Tav. 5

A prezzi costanti, variazione % su anno precedente Paesi

2011

2012

Italia Stati Uniti Francia Germania Regno Unito Spagna Giappone Cina Russia India Area euro Mondo

+0,6 +1,5 +1,6 +2,7 +1,1 +0,8 –0,5 +9,5 +4,3 +7,8 +1,6 +4,0

+0,1* +1,8 +1,4 +1,3 +1,6 +1,1 +2,3 +9,0 +4,1 +7,5 +1,1 +4,0

Fonte: FMI – *Commissione Europea


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Il mercato pubblicitario nazionale

30 anni di economia e pubblicità Anno

Pil (prezzi costanti) Var. %

Pubblicità (prezzi correnti) milioni miliardi Var. % di euro di lire

Tav. 6 Inflazione Var. %

Variazione (netta di inflazione) %

2011* 2010 2009 2008

+0,6 +1,3 –5,2 –1,3

7.775,0 8.070,0 7.805,0 8.945,5

15.054,5 15.625,7 15.112,6 17.320,9

–3,7 +3,4 –12,7 –2,6

+2,6 +1,6 +0,8 +3,3

–6,3 +1,8 –13,5 –5,9

2007 2006 2005 2004 2003 2002 2001 2000 1999 1998 1997 1996 1995 1994 1993 1992 1991 1990 1989 1988 1987 1986

+1,5 +1,9 +0,1 +1,2 +0,0 +0,3 +1,8 +2,9 +1,4 +1,5 +1,8 +1,1 +2,9 +2,1 –0,7 +0,9 +1,4 +2,0 +3,0 +4,1 +3,0 +2,5

9.184,0 8.891,0 8.654,0 8.402,0 7.823,9 7.548,1 7.804,6 8.071,1 7.026,8 – – – – – – – – – – – – –

17.782,7 17.213,4 16.756,5 16.268,5 15.149,2 14.615,2 15.112,0 15.627,8 13.606,0 12.147,5 10.968,1 9.999,2 9.251,2 8.762,0 8.776,4 8.978,8 8.528,4 8.087,0 7.296,1 6.694,0 5.830,6 4.764,0

+3,3 +2,7 +3,0 +7,4 +3,7 –3,3 –3,3 +14,9 +12,0 +10,8 +9,7 +8,1 +5,6 –0,2 –2,3 +5,3 +5,5 +10,8 +9,0 +14,8 +22,3 +19,7

+1,8 +2,1 +2,0 +2,2 +2,7 +2,5 +2,8 +2,5 +1,7 +2,0 +2,0 +4,0 +5,2 +4,0 +4,6 +5,3 +6,3 +6,5 +6,3 +5,1 +4,7 +5,8

+1,5 +0,6 +1,0 +5,2 +1,0 –5,8 –6,1 +12,4 +10,3 +8,8 +7,7 +4,1 +0,4 –4,2 –6,9 +0,0 –0,8 +4,3 +2,7 +9,7 +17,6 +13,9

1985 1984 1983 1982

+2,6 +3,0 +1,1 +0,3

– – – –

3.980,8 3.306,0 2.728,6 2.095,2

+20,4 +21,2 +30,2 +30,1

+9,2 +10,8 +14,7 +16,5

+11,2 +10,4 +15,5 +13,6

Fonte: FMI e Istat – * Stime Media Key.

effetto collaterale radicale (la progressiva ‘estinzione’ dei mezzi classici) che all’inizio del secondo decennio del secolo appare davvero fuori luogo. Ripetiamo, l’affermazione prepotente del web – prima nelle abitudini di comportamento dei consumatori e poi nelle politiche aziendali in tema di ripartizione del media mix – è un dato di fatto, tra l’altro ben gradito, visto che negli ultimi anni (indicativamente dall’inizio della fase più acuta della

crisi recessiva) ha di fatto rappresentato l’àncora di salvezza di un mercato pubblicitario italiano che, altrimenti, avrebbe dovuto archiviare decrementi complessivi più consistenti; ma le ipotesi più sensate, in prospettiva futura, sembrano essere quelle che collocano al centro dello scenario il percorso d’innovazione degli altri mezzi e la loro capacità di inserirsi nel processo di convergenza interdisciplinare (essere carenti su questi versanti, in effetti,

avrebbe conseguenze pesantissime in termini di competitività) piuttosto che le affrettate profezie vertenti su una sostituzione in toto di ciò che... è ‘old’ con ciò che è ‘new’! Se questo concetto è valido in generale, lo è a maggior ragione per la televisione in particolare, vista la solidità di un valore assoluto che in Italia tutti gli altri mezzi devono per ora continuare a ritenere utopistico. Inoltre, di ‘nuovo’ non ci sono solo i mezzi e gli strumenti online, nel senso che la stessa tv è reduce da anni di cambiamenti anche profondi (il satellite, il digitale terrestre, l’archiviazione dell’era analogica per mezzo di uno switchover ormai prossimo a essere completato su scala nazionale); e per inciso, la stessa Nielsen – anche in un anno difficile come quello che si sta avviando verso la volata finale – sulla base delle proprie rilevazioni periodiche ha avuto modo di mettere in evidenza “la solida crescita, in termini di audience e di raccolta pubblicitaria, delle emittenti che trasmettono in digitale terrestre”. Stampa. Anche il secondo mezzo dello scenario, ovviamente sempre in termini di consistenza degli investimenti a esso destinati, chiude i primi tre quarti dell’anno con una contrazione più grave di quella del mercato nel suo complesso (–5,4%, per un ammontare delle risorse sceso da 1.621a 1.534 milioni di euro) e al contempo leggermente meno marcata di quella con cui aveva chiuso il semestre gennaio/giugno. Ovviamente la semplice espressione ‘stampa’ è riduttiva per un comparto che al suo interno presenta segmenti differenti e andamenti tutt’altro che omogenei; ricordiamo al riguardo che negli ultimi tempi il trend degli investimenti aveva evidenziato un tracollo verticale della free press e, in riferimento alle tradizionali testate a pagamento, una capacità reattiva dei quotidiani migliore di quella messa sul piatto dai periodici. Su quest’ultimo fronte, invece, dalle ultime rilevazioni emerge un’inversione di tendenza: “la stampa chiude il periodo gennaio/settembre in calo”, conferma infatti Alberto Dal Sasso, “ma la novità rispetto agli ultimi anni è che questa volta i quotidiani vanno peggio dei periodici. All’interno del mondo della stampa, inoltre, si manifesta una forte spaccatura fra alcune grandi testate, che

Investimenti pubblicitari in Italia

Tav. 7

Valori in milioni di euro Mezzi Quotidiani Magazines Periodici Totale stampa Tv nazionali Tv locali* Totale tv Radio nazionali Radio locali Totale radio Outdoor Cinema Internet Totale generale Variazione %

2011

2010

2009

2008

2007

2006

2005

2004

2003

1.200,0 150,0 660,0 2.010,0 4.340,0 140,0 4.480,0 500,0 80,0 580,0 230,0 45,0 430,0 7.775,0 –3,7

1.280,0 155,0 680,0 2.115,0 4.500,0 150,0 4.650,0 530,0 83,0 613,0 265,0 52,0 375,0 8.070,0 +3,4

1.290,0 165,0 710,0 2.165,0 4.277,0 145.0 4.422,0 489,0 80,0 569,0 253,0 50,0 346,0 7.805,0 –12,7

1.613,0 210,0 922,0 2.745,0 4.742,0 150,0 4.892,0 537,1 88,0 625,1 315,9 53,5 314,0 8.945,5 –2,6

1.735,0 228,0 995,0 2.958,0 4.800,0 152,0 4.952,0 525,0 86,0 610,0 325,0 64,0 275,0 9.184,0 +3,3

1.680,0 225,0 975,0 2.880,0 4.700,0 150,0 4.850,0 488,0 85,0 573,0 320,0 70,0 198,0 8.891,0 +2,7

1.651,0 214,0 918,0 2.783,0 4.660,0 148,0 4.808,0 452,0 82,0 534,0 315,0 76,0 138,0 8.654,0 +3,0

1.619,0 208,0 883,0 2.710,0 4.510,0 145,0 4.655,0 450,0 81,0 531,0 314,0 75,0 117,0 8.402,0 +7,4

1.581,0 219,0 880,5 2.680,5 4.084,0 140,0 4.224,0 369,0 71,0 440,0 306,0 69,9 103,4 7.823,9 +3,7

Fonte: Stime Media Key. – * Il valore della raccolta della pubblicità locale è approssimativo, essendo pressoché impossibile conoscere con certezza i fatturati delle numerose tv a carattere locale, ed è probabilmente sottostimato; è esclusa inoltre la cosiddetta vendita commerciale, che equivale approssimativamente al totale della pubblicità locale aumentato del 50%.

18 ■


Il mercato pubblicitario nazionale

■ Nel 2011 l’Italia ha vinto quattro Leoni al Festival della Creatività di Cannes: il premio più

prestigioso è stato l’Argento conquistato dall’agenzia McCann Erickson Italia nella categoria Press grazie all’annuncio ‘Club Crasher’ per Durex Lubricant 2in1 (chief creative officer: Milka Pogliani, Direttore creativo esecutivo: Marco Cremona, Direttore creativo e Art director: Gaetano Del Pizzo, Copywriter: Marco Cremona, Fotografo: Vincent Dixon).

sembrano reggere meglio alle difficoltà del mercato, e le piccole, che soffrono maggiormente il calo generale dell’advertising”. Radio. Altro mezzo, stesso discorso di fondo: anche per il comparto radiofonico la flessione non è di poco conto (5,5 punti percentuali), ma non è comunque paragonabile a quella (–9,0%) del giro di boa di metà anno. Alla radio va dato atto, con una ‘retrospettiva’ storica a breve termine, di essere stata per buona parte degli ultimi anni una delle poche eccezioni alla regola della contrazione, nel senso che anche le sue performance controtendenza hanno spesso contribuito a mitigare l’entità dell’andamento negativo generale del mercato pubblicitario (un onore/onere che, come già accennato, oggi come oggi sembra spettare solo a internet). Al di là degli effetti della crisi e della necessità – comune a tutti i media – di insistere ancora di più sulla strada dell’innovazione dell’offerta (intesa anche come varo di iniziative speciali da affiancare alla tabellare) e su quella dell’integrazione multimediale, va ricordato che la radio ha notoriamente un problema in più rispetto ad altri comparti: essa, infatti, sta pesantemente scontando la persistente assenza di dati realistici e condivisi sul fronte della misurazione delle audience, conseguenza diretta della fase di stallo dell’indagine Audiradio, fase che continua a prolungarsi nel tempo e che non lascia ancora intravvedere la possibilità di soluzioni rapide e soddisfacenti. Cinema. Diversamente da quelli fin qui esaminati, il comparto cinematografico registra un decremento ancora più vistoso di quello accertato a giugno e, oggettivamente, piuttosto deludente (–20,1%). Questo dato, tra l’altro, si contrappone a quello più recente relativo alle presenze degli spettattori nelle sale italiane, che la scorsa estate sono apparse in fortissima crescita (per luglio/agosto si parla addirittura di un +28,4% in rapporto al cor-

rispondente bimestre del 2010). Inoltre, la testé ricordata ‘latitanza’ dell’indagine sull’audience radiofonica è una problematica che non può essere applicata al comparto in esame, visto che Audimovie di progressi ne ha invece compiuti, e anche di una certa rilevanza: basti ricordare che dal 2010 il mercato può accedere al File di Pianificazione Cinema, grazie al quale è tra l’altro possibile valutare – per ognuno dei circuiti cinematografici facenti parte dell’offerta delle concessionarie aderenti – il numero degli utenti e il relativo profilo demografico. Le rilevazioni Nielsen sembrano confermare

■ Lo spot ‘Tennis instructor’ per Bayer Fitosonno

(agenzia: JWT Italia, cdp: Diaviva) e il virale ‘Perché tu mi piaci’ per Poste Italiane (agenzia: Cric, cdp: Cric/H Films) sono valsi all’Italia due Leoni di Bronzo nella categoria Film a Cannes.

19 ■

Media Key Annual 2011/2012

una tesi già emersa sul mercato, in base alla quale non è ancora stata recepita la portata dell’opera di rinnovamento (che, oltre che sulle suddette migliorie apportate all’indagine, verte per esempio sul processo di digitalizzazione e sull’affermazione del 3D) in atto nel comparto. Outdoor. Sulla base dei dati forniti da AudiOutdoor, Nielsen attribuisce all’affissione un investimento complessivo di poco più di 80 milioni di euro in nove mesi, cui si aggiungono i poco più di 70 milioni che sono invece stati destinati al comparto transit; in entrambi i casi lo stanziamento del gennaio/settembre 2010 era molto più elevato e dunque i decrementi di cui prendere atto sono di una certa rilevanza (rispettivamente –15,2% e –9,9%). In sostanza, anche per la pubblicità esterna continua la fase di difficoltà: è comunque lecito sottolineare per l’ennesima volta, visto che anche in questo caso stiamo parlando di un settore molto variegato, che la ‘sofferenza’ di cui parla esplicitamente la stessa Nielsen è presumibilmente destinata ad avere proporzioni meno preoccupanti per i segmenti più votati all’innovazione e quindi più sintonici con quelle necessità di visibilità distintiva – possibilmente a basso costo e con la massima resa qualitativa… – che per la domanda, oggi come oggi, sono assolutamente prioritarie. Internet. “Il nostro partito si sta già preparando ad affrontare la prossima campagna elettorale. Utilizzeremo tutti i media a disposizione, e in particolare punteremo su un’intensificazione della nostra presenza in rete”: da una delle prime dichiarazioni rilasciate alla stampa da Silvio Berlusconi nei giorni immediatamente successivi alle sue dimissioni dalla carica di Presidente del


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Il mercato pubblicitario nazionale

Ricavi del settore televisivo per operatore

Tav. 8

Valori in milioni di euro Rai Canone* Pubblicità Altro** Mediaset Pubblicità Offerte pay Sky Italia*** Pubblicità Offerte pay Telecom Italia Pubblicità Offerte pay Altri operatori Pubblicità Offerte pay Altro** Totale

2010

2009

2.553,84 1.558,44 946,58 48,82 2.770,60 2.413,50 357,10 2.630,76 190,59 2.440,17 160,17 154,15 6,02 861,09 619,26 123,83 118,00 8.976,46

2.490,25 1.531,53 909,90 48,82 2.562,98 2.251,45 311,53 2.583,18 154,67 2.428,50 152,68 146,78 5,90 800,64 561,35 121,29 118,00 8.589,73

Var. % +2,5 +1,7 +4,0 +8,1 +7,2 +14,6 +1,8 +23,2 +0,5 +4,9 +5,0 +2,0 +7,5 +10,3 +2,1 – +4,5

*** Allo scopo di pervenire a una corretta imputazione della quota di canone da attribuire all’attività televisiva, si è tenuto conto dello schema di contabilità separata della Rai, riferito all’esercizio 2009, e dei relativi aggregati contabili: il canone da attribuire alla diffusione televisiva è stato calcolato applicando al valore totale una percentuale pari alla quota di costi diretti attribuiti a tale attività sul totale dei costi diretti imputati al servizio pubblico (c.d. aggregato A della contabilità regolatoria). *** Il dato comprende i ricavi derivanti da convenzioni con soggetti pubblici e da provvidenze pubbliche. Si è ipotizzato che tale dato sia rimasto costante nel 2010. *** Il dato del 2010 si riferisce al bilancio chiuso a giugno (periodo giugno 2009-giugno 2010). Fonte: elaborazioni Agcom su dati aziendali.

Consiglio, giunge un ulteriore ed ennesimo avallo alla forza assunta dal web come strumento principe non solo nella ‘quotidianità’ degli italiani e nelle loro abitudini di fruizione, ma anche ai fini della veicolazione di un messaggio, indipendentemente dal fatto che a trasmettere quest’ultimo sia un’azienda o un brand, un ente pubblico o uno schieramento politico. “Internet, come detto, riesce ancora a sostenere un ritmo di crescita molto forte”, ribadisce Dal Sasso, “grazie a un costante aumento del numero di navigatori ma anche alla crescente cultura digitale delle aziende italiane”. In effet-

ti i numeri parlano chiaro, e come è ripetutamente accaduto negli ultimi anni, confermano uno status quo spesso impietoso per altri comparti ma decisamente confortante per gli operatori dell’advertising online. Ricordando che i dati qui citati non comprendono la rilevazione del segmento search (peraltro in grado di contribuire in modo non indifferente alle perfomance dell’online: a titolo di esempio, la stima di chiusura anno fornita a fine giugno da AssoComunicazione è del +24%!), siamo davanti a un +15% complessivo, equivalente a un valore assoluto di oltre 428 milioni di euro in nove

■ Pur se in calo rispetto al 2010, il comparto

degli alimentari è stato quello che nel 2011 ha investito di più in pubblicità. Sopra, un annuncio per Valverde che ha vinto il premio Best Impact all’8° Press & Outdoor Key Award (agenzia: On Comunicazione).

mesi anche prendendo in considerazione due soli segmenti (il display e l’affiliate, il cui tasso di crescita di gennaio/settembre è rispettivamente del 17,7% e dell’11,0%). Agli operatori interessati va inoltre attribuito il merito di non considerare l’evidente divergenza fra il trend dell’online e quello del resto del mercato come un punto d’arrivo. A titolo di esempio, nelle relazioni e nei dibattiti che hanno caratterizzato l’ultima edizione di IAB Forum Milano la lecita soddisfazione per i risultati raggiunti è stata affiancata dalla consapevolezza che la strada da percorrere è ancora lunga e non facile. La novità determinante, rispetto al passato, è che non sembrano esserci più dubbi sul fatto che l’utenza italiana (storicamente votata al ‘nuovo’ molto più sul piano delle dichiarazioni d’intenti che su quello pratico…) abbia tutte le intenzioni di percorrere anch’essa la stessa strada. Altri mezzi. Oltre ai mezzi storici del mercato e ai media digitali, Nielsen rileva anche l’andamento di altri comparti e discipline. In quest’ottica si segnalano il calo piuttosto contenuto del direct mail, quello decisamente vistoso (superiore perfino a quello del cinema) registrato dalle cards e l’exploit dell’out-of-home tv, che nel suo piccolo – ossia con un valore assoluto ovviamente ancora modesto – è l’unico altro mezzo, oltre a internet, a chiudere il terzo trimestre con una variazione positiva. Leggera ripresa nel 2012

■ L’agenzia Auge Headquarter di Milano ha vinto un Bronzo a Cannes nella categoria Outdoor

(Ambient – Special Build) grazie all’operazione ‘Big Alice’ per il film Alice in Wonderland 3D di Walt Disney Studios Motion Pictures nel centro commerciale Parco Leonardo di Roma.

20 ■

“Per quanto concerne le prospettive di chiusura anno”, conclude Alberto Dal Sasso, “alla luce dei numeri emersi in questi mesi è ormai praticamente certo che il tasso di variazione finale rispetto al 2010 sarà negativo di alcuni punti percentuali. Quanto al 2012, al netto dell’incertezza sulla situazione economica e politica nel paese, è comunque prevista una leggera ripresa, favorita anche dalla presenza di importanti eventi sportivi e mediatici (i campionati europei di calcio in Polonia e Ucraina e i giochi olimpici estivi di Londra) collocati tra giugno e agosto”.


www.burgodistribuzione.com

QualitĂ  e varietĂ  di gusti per un successo tutto da cogliere. me talli zzate marca te

pa tin a

pi an to ti ad esi ve su per calandrate au

te le rna gio rali u nat atino patin

ti trasparen ni nci o t r a c o oc aut

riciclate

Qualunque sia la vostra esigenza di stampa, semplice o ricercata, Burgo Distribuzione vi offre il giusto supporto, grazie ad una raccolta di prodotti ancora piĂš ampia e diversificata. Sempre al vostro fianco, mette a disposizione il meglio anche in termini di servizio, con una consegna rapida ed impeccabile. Burgo Distribuzione. Offerta multipla, unico servizio.


3D’ESIGN COMMUNICATION 1861UNITED ADV ACTIVA ADMCOM ALTAVIA ITALIA CATONI ASSOCIATI DM3 ENFANTS TERRIBLES - EBOLAINDUSTRIES EUROTARGET EXPANSION GROUP GRUPPO AIPEM-VODU HOMINA PDC IN ADV HI! GROUP

Agenzie di comunicazione KATEPIÙ AGENCY LA FABBRICA LEO BURNETT - ARC MAX INFORMATION MADE NERIWOLFF OFG ADV ON COMUNICAZIONE PHOENIX ADVERTISING SILVANO GUIDONE & ASSOCIATI GRUPPO TBWA\ITALIA TICIA ARIGO ADVERTISING Y&R BRANDS


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

3d’esign communication SEDE 20129 Milano Viale Majno, 26 Tel. e Fax 02 76.28.11.52 www.3design.net info@3design.net ANNO DI FONDAZIONE 1996 MANAGEMENT Massimiliano Gusmeo NUMERO ADDETTI 25

Profilo 3d’esign communication è un’agenzia di comunicazione creativa ad alto contenuto esplosivo. È molto stabile tra le 9.15 e le 9.30 del mattino, quando i suoi componenti nelle rispettive postazioni non reagiscono tra loro; se combinata con briefing densi e pregni di informazioni ha una resa n volte maggiore, con effetti devastanti su tutti i mezzi di comunicazione. Contrariamente alle aspettative, è insensibile agli urti e alle sollecitazioni telefoniche, ma risponde solo se viene innescata da un detonatore, più comunemente conosciuto come ‘idea creativa’. 3d’esign communication non è futile né volatile e non reagisce se messa a contatto con clienti poco coraggiosi. È necessario proteggere i componenti di 3d’esign communication dall’esposizione ai raggi RGB per un tempo troppo prolungato, per evitare che si creino risultati allucinogeni molto pericolosi. Diluita con caffè garantisce un’esplosione istantanea. Utilizzare in caso di noia, calma piatta, silenzio tombale, cose già dette e ridette, dissenso e clienti da lasciare a bocca aperta. Brieffare con cautela.

ASSOCIAZIONI Unicom NETWORK Mediakeys Treeweb Chili PR

Servizi Campagne integrate Advertising – Campagne press – Spot tv e radio – Campagne outdoor – Web advertising Unconventional communication – Guerrilla marketing – Viral marketing

– Ambient marketing – Game online Outdoor Below the line – Brand identity – Corporate identity – Direct marketing – Annual report In-store Eventi Exhibit design

Spot e video – Spot tv – Multimedia – Viral video – Radio Game e concorsi Web Agency (www.treeweb.it) Press Office e PR Agency (www.chilipr.it)

Clienti Sony Italia – Elettronica di consumo Blu-ray Disc Group Italia – Elettronica di consumo Monterosa Ski – Turismo Campari – Beverage Purovino – Beverage Toyota – Automotive Chicco, Artsana – Baby Care Dolce e Gabbana – Moda Istituto Clinico Humanitas – Sanità Ing Direct – Banca Chiarezza.it – Intermediario assicurativo Conafi Prestitò – Intermediario finanziario Regione Lombardia – Pubblica Amministrazione Sistema Ville Lombarde – Pubblica Amministrazione

diego dalla palma – Cosmesi Milor – Gioielli Modora Luxury Watches – Orologi Repower Vendita Italia – Energia Erg – Energia Terna – Energia Dikom – Elettronica di consumo Photoshow – Fiera Frameartexpo – Fiera Corrado Materassi – Materassi Cargo Italia – Trasporto aereo Roland Italia – Strumenti musicali Carlo Gavazzi Space – Sistemi spaziali Fibran – Materiali per l’edilizia JMAC, Japan Management Association Consultants – Consulenza EuroCloud Italia – Cloud computing LetsBonus – Portale di e-commerce

Premi 1ª classificata XI edizione Mediastars 1ª classificata XIII edizione Mediastars 1ª classificata XIV edizione Mediastars 1ª classificata XV edizione Mediastars 2ª classificata XIII edizione Mediastars 1ª classificata XIII edizione Grand Prix della Pubblicità Multimedia Project 1ª classificata XIV edizione Grand Prix della Pubblicità Retail Identity 1ª classificata XV edizione Grand Prix della Pubblicità In store Promotion 1ª classificata XVI edizione Grand Prix della Pubblicità Packaging 1ª classificata XXIII edizione Grand Prix Brand Identity Packaging 1ª classificata Media Eye 1ª classificata VII Press & Outdoor Key Award 1ª classificata XI Interactive Key Award Argento Nazionale XXIII° edizione del premio Agorà

24 ■


mediakey_240x340_mm_portfolio_2_Layout 1 14/10/11 10.47 Pagina 1

SONY

MODORA

Rock and road.

MODORA

SONY

CARGOITALIA

MONTEROSA SKI

PHOTOSHOW

CAMPARI

D’IRETTA, D’IVERSA, D’IROMPENTE.

3d’esign communication group - Milano - Viale Majno 26 - t. 02 76281152 - www.3design.net - www.treeweb.it - www.chilipr.it


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

1861united SEDE 20129 Milano Via Galvano Fiamma, 18 Tel. 02 32.11.141 Fax 02 32.11.14.401 contact@1861united.com www.1861united.com ANNO DI FONDAZIONE 2007 BOARD DI DIREZIONE Amministratore delegato e Direttore creativo esecutivo Pino Rozzi Presidente e Direttore creativo esecutivo Roberto Battaglia Direttore finanziario Rossella Santagostini COLLEGAMENTI INTERNAZIONALI WPP Group The Voluntarily United Group of Creative Agencies - United by our Differences We are the WPP advertising micro-network that harnesses creativity from diverse cultures to develop world class brand communications. Each of our 8 agencies is one of the best in class in its local market, managed by the entrepreneurs who founded the business. Our diverse cultures offer a greater range of divergent thinking and produce surprising creative solutions for our clients. Our offices: 1861united, Milan Berlin Cameron United, New York BTS United, Oslo Cole & Weber United, Seattle LDV United, Antwerp Les Ouvriers du Paradis United, Paris Sra.Rushmore United, Madrid The Jupiter Drawing Room, Cape Town The Jupiter Drawing Room, Johannesburg

Profilo L’approccio: The Hybrid Agency Centometristi sull’operatività. Maratoneti sui traguardi. La struttura 1861 è un arcipelago, con una geografia formata da un’isola centrale, circondata da altre isole, ciascuna con la sua specializzazione.

Servizi Advertising, crossmedia storytelling, brand design

Clienti Amplifon – Medical services Condé Nast – Publisher Costa Crociere – Cruises E.ON – Energy company Ferrarelle – Sparkling water Golden Lady – Intimate Goldenpoint – Beachwear Ikea – Home furnishing Imetec – Electrical appliances Panini – Collectables and trading cards Penny Market – GDO RTL 102.5 – Radio station Solsonica – Photovoltaic association Sky – Pay tv Subito.it – Free classified website Toyota Lexus – Automotive Vodafone – Tlc company

CONTATTI pino.rozzi@1861united.com

Alcuni spot ideati da 1861united per i clienti Costa Crociere, Ferrarelle, Sky e Vodafone.

26 ■


Agenzie di comunicazione

Media Key Annual 2011/2012

Adv Activa SEDE 20129 Milano Via Carlo Pisacane, 47 Tel. 02 36.57.87.00 Fax 02 36.57.87.03 advactiva@advactiva.it www.advactiva.it ANNO DI FONDAZIONE 1998 BOARD DI DIREZIONE Amministratore delegato Paolo Pedroni Direzione creativa Stefano Aquilante Maurizio Matarazzo Responsabile sviluppo e new business Manolo Bianchini Teresa Vullo Direzione clienti Milano Vittoria Venturino SOCIETÀ COLLEGATE/PARTECIPATE Clara Garcovich PR & Events Creazione eventi di livello: product placement, testimonials, public relations, ufficio stampa www.claragarcovich.it BBJ Internet strategico: strumenti di web marketing, media planning, tracking and evaluation systems www.bbj.it Finanza Comunicazione & Media Attività di cambio merce: accordi in esclusiva con i maggiori media e gruppi d’acquisto per il ricollocamento delle merci www.finanzacm.it

Filosofia Una grande idea è veramente grande quando ha la forza di tradursi in realtà, soprattutto in un lavoro come il nostro. Le pubblicità più belle, quelle che si ricordano e che fanno vendere, hanno sempre un doppio merito: la creatività dell’agenzia che le pensa e l’intelligenza del cliente che le approva.

Storia Fondata nel 1998, oggi Adv Activa è la struttura a capo di una holding di comunicazione che interessa di creatività, strategia, marketing, progetti multibrand. Dal primo anno ad oggi, dall’apertura della sede di Milano molte cose sono cambiate ma mai lo spirito che l’ha fatta nascere. La voglia di fare qualcosa di più degli altri. Ogni giorno.

Clienti Bouty

Kinexia

Carmens

Piteco

Ciba Vision

Regione Lombardia

Consorzio Verdeblù Despar

Rolex Stratoturf

Fastweb IMQ

Unipol Assicurazioni

Istituto Giordano

Gruppo Unipol

Premi 2004: Pubblicità & Successo, Agorà, Mediastars 2005: Mediastars 2006: Targa d’Oro, Mediastars 2007: Mediastars, Agorà 2008: Agorà 2009: MediaEye, Mediastars, Agorà, Bio Fare Comunicare 2010: Agorà, Mediastars

NETWORK INTERNAZIONALE BBN Network indipendente con 24 agenzie nel mondo

2011: Agorà, Mediastars

ASSOCIAZIONI AssoComunicazione CERTIFICAZIONI Qualità ISO 9001 Tonno Angelo Parodi (stampa)

Despar (viral prodotti di qualità)

Fastweb (spot jogging)

Fastweb (spot carpenter)

27 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

AdmCom SEDE 40138 Bologna Via Antonio Canova, 13 Tel. 051 53.15.80 Fax 051 53.15.74 info@admcom.net www.admcom.net ANNO DI FONDAZIONE 1977 BOARD DI DIREZIONE Presidente e Amministratore delegato Daniele Maestrami Amministratore delegato Alice Frontini CAPI SERVIZIO Direzione amministrativa Claudio Albertazzi Direzione produzione Alessandra Bigatti Direzione creativa Manuel Dall’Olio Mirella Valentini Massimo Valeri Direzione clienti Daniela Romani Direzione mezzi Elisabetta Zamboni SUDDIVISIONE DEGLI ADDETTI Account: 6 Creativi: 13 Web: 3 Mezzi: 1 Produzione: 2 Amministrazione: 3 Servizi generali: 2 ASSOCIAZIONI AssoComunicazione Unindustria Bologna AIAP TP Dal 20/11/2002 AdmCom è certificata TUV: UNI EN ISO 9001:2000 SERVIZI ATL BTL Digital Unconventional

Clienti AEROPORTO G. MARCONI (Bologna) Aeroporto G. Marconi Aeroporto intercontinentale

OPTIMA (Rimini) MEC3 Ingredienti e idee per il gelato

ALBERTO FASCIANI (Fermo) Alberto Fasciani Calzature uomo/donna

PERSHING–GRUPPO FERRETTI (Pesaro) Pershing Yacht di lusso

CASINÒ MUNICIPALE DI CAMPIONE D’ITALIA (Como) Casinò Campione d’Italia Casinò & Entertainment

RENNER (Bologna) Renner Vernici speciali per legno

CEFLA (Bologna) Cefla Gruppo industriale

SP ENERGIA SICILIANA (Catania) SP Energia Siciliana Carburanti e lubrificanti

CEFLA ARREDAMENTI GROUP (Bologna) Cefla Arredamenti Soluzioni di arredo per la distribuzione moderna

STARDOM (Pesaro) Stardom Dealer Pershing per l’Italia

CEFLA DENTAL GROUP (Bologna) MyRay Tecnologie per diagnosi radiologica Stern Weber Sviluppo e produzione riuniti e prodotti per studi odontoiatrici CIERRE IMBOTTITI Cierre Mobili imbottiti in pelle FORMEC BIFFI Solvay Bicarbonato G-WARE (Bologna) Bullish Italian Fashion Clothing INTERSPORT (Bologna) Intersport Network negozi di articoli sportivi

SYMACH (Bologna) Symach Robotica per la carrozzeria TEUCO GUZZINI (Macerata) Teuco Vasche idromassaggio, docce multifunzione, collezioni bagno VALSOIA (Bologna) Valsoia Prodotti alimentari a base di soia Naturattiva Prodotti alimentari biologici Rys Prodotti alimentari a base di riso VENEZIA MARKETING & EVENTI (Venezia) Venezia Marketing & Eventi Marketing territoriale

MAYA BEAUTY ENGINEERING (Bologna) Maya Beauty Engineering Tecnologie per l’estetica

VELA (Venezia) Vela Azienda trasporto pubblico – Marketing territoriale

MERCK & CO. (Roma) MSD Italia R&S, produzione e commercializzazione di farmaci

WIDER (Pesaro) Wider New concept boat

Premi 2009 Agorà 6° Press & Outdoor Key Award Mediastars IDA - International Design Awards 2008 Freccia d’Oro Méribel Festival Communication Arts - 49°Annual Design Exhibition IMC Awards Grand Prix Stella d’Oro Cresta Awards New York Festival Cannes Lions ADCI

28 ■

NC Awards Mediastars Clio Awards One Show Festival New York Festival Epica 2007 The Cup Eurobest Awards London International Awards Grand Prix Stella d’Oro 4° Press & Outdoor Key Award Cannes Lions ADC*E Awards ADCI Best Ads On Tv Awards


Casinó Campione d’Italia

Corriere di Bologna - Rcs

Aeroporto di Bologna

Respect - MEC3

Pershing - Ferretti Group

Minou - MEC3

Corriere del Veneto - Rcs

Intersport

Wider

Alberto Fasciani website

Teuco

Casinó Campione d’Italia website


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

Altavia Italia SEDI 20142 Milano Alzaia Naviglio Pavese, 78/3 Tel. 02 30.30.43 Fax 02 30.30.43.250 00193 Roma Via Boezio, 6 Tel. 06 32.80.34.05 info@altavia.it www.altavia.it ANNO DI FONDAZIONE 1996 BOARD DI DIREZIONE Presidente e Amministratore delegato Paolo Mamo Direttore generale Simona Lazzerini Direttore sviluppo Luigi Montuori Direttore operativo Valentina Boriani Direttore publishing services Francesco Lascala Direttore Altavia Every Maurilio Brini Direttore clienti Altavia Every Niccolò Tarchiani Direttore creativo Altavia Every Fabrizio Arrigoni Office manager Roma Luigi Moretta NUMERO ADDETTI 65 COLLEGAMENTI INTERNAZIONALI Atene, Barcellona, Beijing, Bratislava, Bruxelles, Bucarest, Chengdu, Düsseldorf, Guangzhou, Istanbul, Lille, Lisbona, Londra, Lione, Madrid, Milano, Mosca, Nantes, Parigi, Praga, Roma, St-Etienne, Shanghai, Sheffield, Varsavia, Zurigo CONTATTI Direttore sviluppo Luigi Montuori l.montuori@altavia.it Public relations Tinoune Moise t.moise@altavia.it

Profilo Altavia crea, coordina e produce progetti globali di comunicazione on e offline per dare valore al commercio, con l’obiettivo di far venire, far provare, far tornare. Altavia Italia, nata nel 1996, è presente a Milano e Roma. Ha fatturato oltre 75 milioni di euro nel 2011 ed è parte di una multinazionale di casa madre francese. Altavia Group, fondata nel 1983, è presente in 15 paesi europei e in Cina con 24 sedi e più di 1.000 collaboratori nel mondo. La visione condivisa e lo scambio quotidiano di expertise tra Altavia Every e Altavia Publishing costituiscono l’essenza del lavoro di Altavia Italia.

Paolo Mamo, Presidente e Amministratore delegato.

Altavia Every Esplora e percorre ogni strada per arrivare al cuore dello shopper. In un mondo in cui ogni luogo è un territorio di contatto, Every parte dal pensiero strategico e declina le idee in ogni ambito della comunicazione, dal punto vendita al geomarketing, dal web allo spot, creando emozioni che seguono i clienti dal divano di casa fino all’ultimo miglio.

Altavia Publishing Propone ai propri clienti progetti e soluzioni on e offline per razionalizzare e ottimizzare performance, processi e costi di produzione, seguendo tutta la filiera di produzione dalla fase di progettazione e gestione dei contenuti fino alla logistica. Con la certificazione Ecopublishing contraddistingue i prodotti stampati con un logo che risponde a rigorosi criteri di rispetto per l’ambiente.

Clienti Alì Supermercati

Kraft Foods

Amgen Dompé

Marionnaud

Autogrill

Mercatò

Bennet

Pan Supermercati

Bigstore

Penny Market

Bioderma

Pernod Ricard

Bosch

Philips

Brico Io

Picard Surgelati

Carrefour

Pfizer

Fondazione Milan

Renault

Famila

Selex Gruppo Commerciale

Fnac

Sephora

GDA

Shell

Henkel

Stanley

Iper

Trony

Kiko

Usag

30 ■


Shopping &motion

®

Fare la spesa, scegliere un paio di scarpe, partecipare a un concorso, cliccare un banner, approfittare di un’offerta: emozioni e stimoli che seguono lo shopper-consumatore dal divano di casa fino all’ultimo miglio. Altavia si muove in ogni direzione, puntando dritto al cuore e creando progetti globali di comunicazione con l’obiettivo di far venire, far provare, far tornare.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

Catoni Associati SEDI 50124 Firenze Via Metastasio, 5 20144 Milano Via Tortona, 14

Servizi Advertising Graphic design Media Web interactive

Tel. 055 22.80.310 Fax 055 22.80.619 mail@catoniassociati.com www.catoniassociati.com BOARD DI DIREZIONE Direzione creativa Mario Catoni Francesco Leonini Account directors Sara Braga Silvia Giannoni

Eventi Ufficio stampa

Clienti Agricola San Felice Atelier Poltrona Frau AXA MPS Comune di Firenze

NUMERO ADDETTI 13

Drogheria & Alimentari Ente Cassa di Risparmio di Firenze Figurella Fondazione Musei Senesi Giunti O.S. Gruppo Editoriale Mauri Spagnol: Bollati Boringhieri/Garzanti Editore/ Salani Editore Gruppo Montepaschi/Banca Monte dei Paschi di Siena Menarini Industrie Farmaceutiche Provincia di Siena Ruffino Vernice Progetti Culturali

32 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

dm3

■ ■ Digital Media

SEDI 00185 Roma Via Principe Umberto, 40 Tel. 06 45.43.30.42 Fax 06 45.43.30.75 info@dm3.it www.dm3.it 20129 Milano Via Poerio, 15 ANNO DI FONDAZIONE 2003 BOARD DI DIREZIONE Chief executive officer e Marketing manager Giuliano Palombo Creative director Alessio Leoncini Business development manager Maurizio Quintiliani Creative account manager Manuela Giannattasio Adv director Ferdinando Crisari Creative designer Gloria Sigismondi COLLEGAMENTI INTERNAZIONALI The Pineapple Collective Sales MC

Profilo dm3 è ‘across the media’ Abbiamo superato l’attuale concezione di comunicazione integrata. Oggi, a nostro avviso, non è più sufficiente creare un concept e saperlo declinare e adattare ai diversi media. È per questo che per ogni progetto sappiamo individuare l’abbinamento ideale tra concept e mezzi, partendo dall’uno e degli altri in base agli obiettivi, alle esigenze e alla capacità di investimento. Una volta definito l’obiettivo di comunicazione, condivisi e individuati i diversi interlocutori, creiamo il concept e costruiamo il messaggio differenziandolo a seconda del destinatario. Quindi sviluppiamo la strategia e il media mix con il quale raggiungere i nostri target, individuando i mezzi e definendo, in base alla loro specifica morfologia, forme di comunicazione diverse, ma allo stesso tempo tra loro coerenti e coordinate. Solo così può nascere una comunicazione che trova i canali migliori per un contenuto che non sia più adattato, ma effettivamente adatto ed efficace. dm3 è ‘fuori dalla media’ Sul fronte della comunicazione portiamo creatività e strategia, passione e innovazione. Siamo sempre pronti a combattere e a innescare le nostre armi migliori: le idee.

Mission Comunicare attraverso la sintesi di cuore e testa.

Servizi Creazioni across the media: Advertising – Visual Web – Graphic design Produzione Spot, Web spot Spot radio, Jingle Unconventional Guerrilla marketing Viral, Social media

Direct marketing Buzz marketing Marketing relazionale Promotion, PdV Media – New media Web reputation management Personal branding Eventi

Clienti Brico Io Bricolage

Frimm Franchising immobiliare

Carrera – Safilo Sunglasses

Friol – Gruppo Sos Food

Casa Share Servizi Immobliari

Gioco geniale Poker room

Comune di Roma Pubblica amministrazione

Ingrande GDO

Data Management Software company

Pambianco Redazione news

De Agostini Editoria, multimedia

Provincia di Roma Pubblica amministrazione

Dipartimento della famiglia Presidenza del Consiglio dei Ministri

Stanhome Mass market casa, family care

Driving University Automotive b2b

Università Tor Vergata Pubblica istruzione

Durex – SSL Healthcare Healthcare

Zero Romanticismo Fashion

34 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

Enfants Terribles ebolaindustries SEDE 20144 Milano Viale San Michele del Carso, 4 Tel. 02 43.99.57.41 et@enfantsterribles.net info@ebolaindustries.com www.enfantsterribles.net ANNO DI FONDAZIONE 1996 BOARD DI DIREZIONE Partners e Direttori creativi Mizio Ratti Riccardo Quartesan Partner e Strategy director Valerio Franco NUMERO ADDETTI 15 CONTATTI Valerio Franco valerio@enfantsterribles.net mr white mrwhite@ebolaindustries.com

Profilo Enfants Terribles è una delle agenzie pubblicitarie meno convenzionali in Italia e una delle più dissacranti: la più piccola agenzia con uno strategic planner, l’unica che per scelta fa a meno degli account. Gli Enfants Terribles nascono nel 1996 da un’idea di Mizio Ratti, copywriter, e Riccardo Quartesan, art director. Nel giro di un paio d’anni si affermano come freelance lavorando per le migliori agenzie italiane di pubblicità; il successo è tale che si strutturano come reparto creativo in outsourcing. All’inizio del 2000 iniziano a lavorare direttamente per le aziende; in tre anni diventano uno dei più importanti gruppi creativi indipendenti in Italia e cambiano l’orientamento della loro attività: diventano concorrenti delle agenzie di cui prima erano fornitori. Nel 2004 l’ultima evoluzione: decidono di rafforzare la loro creatività con un forte supporto strategico. Valerio Franco si affianca ai soci fondatori e gli Enfants Terribles diventano quello che sono oggi, cioè una realtà innovativa per la pubblicità italiana. Nel 2006 Enfants Terribles costituisce ebolaindustries, l’agenzia di digital non convenzionale leader in Italia, una divisione specializzata unicamente nella comunicazione digitale non convenzionale: viral, advergame, social media & social network, community management, augmented reality, content distribution, the next thing.

Metodo Ogni progetto segue sempre un processo puntuale e predefinito: questo approccio risulta indispensabile per fissare meglio gli obiettivi e trovare le soluzioni più efficaci. Entants Terribles dispone inoltre di un network aperto e internazionale; ciò significa che, pur mantenendo sempre la centralità e il controllo del progetto (in termini di strategia, creatività e livello del servizio), si avvale di partner e professionalità ad hoc per aree specifiche.

Struttura Enfants Terribles è la prima agenzia italiana senza account executive, guidata da due creativi e uno strategic planner. Si distingue dalle altre per il suo approccio diretto e pragmatico e per la sua trazione creativa, disciplinata sempre da una rigorosa strategia. È strutturata in CPU (Creatives & Planners Unit), una particolarità che le consente di mettere a disposizione dei clienti figure con competenze tecniche e capacità decisionali. Il day by day viene gestito dal Traffico, una figura che si occupa della logistica e degli aspetti produttivi.

Clienti Buondì, Girella Deutsche Bank Fondazione Alzheimer Italia Garelli InfoJobs Microsoft Nike PrestiTempo Procter & Gamble – Gillette, Oral-B Sony Wella Professionals

36 ■


master of integrated.

the other side of

Enfants Terribles


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione e below the line

EuroTarget SEDI 24122 Bergamo Via Fratelli Calvi, 2 Tel. 035 47.78.11 Fax 035 47.78.55 00199 Roma Via Salaria, 237 Tel. 06 85.30.52.77 Fax 06 85.35.43.24 10121 Torino Corso Vittorio Emanuele II, 68 Tel. 011 51.78.380 Fax 011 51.85.402 mbox@eurotarget.it www.eurotarget.it ANNO DI FONDAZIONE 1992 BOARD DI DIREZIONE Managing director Raffaella Fidanza Creative director Dario Babolin Promotion director Manuela Fidanza ies director Dario Zanini IT director Andrea Piccoli Call center director Cristina Fidanza Financial director Vittorio Masoni Chief office Roma Stefano Lucentini Chief office Torino Eva Rossetti NUMERO ADDETTI 35 ASSOCIAZIONI AIDiM AssoComunicazione

Profilo Cogliere la soluzione di comunicazione più efficace per gli obiettivi del cliente. Collaborare in trasparenza per raggiungere insieme i traguardi definiti. Colpire al cuore senza dimenticare il cervello. Questa è la filosofia di EuroTarget in tutte le attività di comunicazione, sin da quando è nata, nei primi anni ’90: events, training, promotion, incentive, web solutions.

Servizi Per rispondere in modo puntuale ed efficace alle richieste del cliente, EuroTarget ha creato al suo interno diversi team specializzati, formati da professionisti provenienti da qualificate esperienze, in grado di lavorare autonomamente e di interagire per un risultato ottimale e a 360 gradi. Tra i principali servizi forniti da EuroTarget vi sono: ideazione creativa e gestione operativa di eventi (convention, conferenze stampa, road show, eventi in simultanea, ecc), attività di training dedicate al personale aziendale (rete vendita, dealer, ecc), attività di incentive, studio e messa a punto di meccaniche promozionali e concorsuali innovative, CRM e customer service multilingue interno, oltre all’ideazione di soluzioni multimediali per le attività di comunicazione affidate alla divisione Monster & Co. Si scrive ‘intelligent eurotarget system’ e si legge ‘ies’: è l’idea vincente con la quale EuroTarget ha rivoluzionato il settore della promozione e dell’incentivazione. ‘ies’ è una card a banda magnetica che carica buoni acquisto elettronici spendibili presso tutti gli esercizi commerciali convenzionati con il circuito predefinito. Il plus di ‘ies Card’ sta nell’offrire all’azienda massima flessibilità di gestione della meccanica del programma incentive o promotion, e all’utente della card completa libertà di scelta, secondo i propri desideri. ‘ies’ è un sistema incentive brevettato.

Clienti Artsana

Ministero dei Trasporti

BMW Group Italia

Mitsubishi Electric

BMW Italia FS

Monradio - Radio 101

Bocchiotti Nespresso Italiana

Brembo CartaSi

New Holland

Comune di Settimo Torinese

Nike Italy

Daihatsu Italia

Nissan Italia

Deutsche Bank

Opel

Enit (Ente Nazionale Turismo) Europ Assistance

Panaria Group – Cotto d’Este / Blustyle

Fiat Group Automobiles

ParkinGO (Oasi)

Fiat Group Capital (Sava e Savarent)

Procter & Gamble

Ford Credit

Renault Truck FS Italy

GMAC Italia

Rovagnati

Gruppo Ferretti Gruppo UBI Banca

Samsung

Hyundai

Scania Truck Finance

Iveco e Iveco Financial

SKF Industrie

John Deere

Telecom

Kraft

Terra Moretti

Magneti Marelli Unilever

Maserati Mediaset e Banca Mediolanum

Velux Italia

Miele

Volvo Construction Equipment

38 ■


Agenzie di comunicazione

Media Key Annual 2011/2012

Expansion Group SEDI Repubblica di San Marino 47899 Serravalle Via Marino Moretti, 23 Tel. 0549 96.11.11 Fax 0549 90.45.55 20145 Milano Via Andrea Massena, 3 Tel. 02 33.10.06.76 Fax 02 33.13.202 expansion@expansion.sm www.expansiongroup.sm

Profilo Per un cliente la scelta dell’agenzia è un passo importante. Una comunicazione di successo, infatti, è il frutto di un percorso virtuoso fondato su un pensiero strategico chiaro, definito e originale. Un percorso che deve tener conto dei cambiamenti e delle dinamiche sempre più complesse che caratterizzano il periodo che stiamo vivendo. Per questo affidarsi a Expansion Group significa poter contare su un team di professionisti che operano fianco a fianco a ogni livello in funzione di obiettivi precisi: quattro unit specializzate in strategia e creatività, graphic design, media e digital, che ‘fanno squadra’ e lavorano insieme per dare un valore aggiunto ai prodotti e ai servizi di chi ci sceglie. È il nostro metodo per far espandere i clienti: lo utilizziamo con successo da vent’anni per costruire la crescita del brand value. Per non dimenticarlo mai, l’abbiamo scolpito sul muro della reception, a lettere cubitali: Expansion. La mission più corta che sia mai stata scritta.

Clienti ANNO DI FONDAZIONE 1991 BOARD DI DIREZIONE Direttore generale Giorgio Piccioni Amministratore delegato Nadia Saponi Direttore creativo esecutivo Maurizio Badiani Direttore servizio clienti Sergio Verin NUMERO ADDETTI 26 ASSOCIAZIONI AssoComunicazione SERVIZI Servizio completo

Agedo Onlus

Fondazione Ilaria Alpi Onlus

CIFO Fertitap: prodotti per concimare piante e fiori

Gaggia Macchine per caffè, pulitori a vapore, ferri da stiro

Coop Consorzio Nord Ovest Coop: grande distribuzione

Golfera Golfetta: salumi

Credito Valtellinese Risparmio Junior, Risparmio Teen, Conto Armonia Young: prodotti e servizi bancari

Ortenzi Oro della Terra: ortofrutta

Croatia Airlines Compagnia aerea Distillerie Moccia Zabov: produzione liquori Ente Nazionale Turismo Croato Ente di promozione turistica Ferrero Prodotti dolciari Fiera Milano Bit: fiera internazionale del turismo

CAPITALE SOCIALE 300.000,00 euro i.v. COLLEGAMENTI INTERNAZIONALI IMAGE (Independent Marketing & Advertising Group Europe)

Alcuni dei lavori di Expansion Group: Fiera Milano (campagna stampa BIT), TreValli (sito web Hoplà), Pizzoli (spot tv Patasnella) e Knorr (campagna stampa Collezione Italiana).

39 ■

Pizzoli Patasnella, One, Iodì, Ice Frù: surgelati e fresco TreValli Cooperlat TreValli, Latte Cigno, Fresco Marche, Deltalat, Sibilla, Valmetauro, Hoplà, Fiordineve, Condilieve: prodotti lattierocaseari Unilever Foodsolutions Knorr, Carte D’Or, Calvè, Alsa, Atuttafrutta, Hellman’s: brodi, pasta, preparati per dolci, salse e maionesi


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione e new media

Gruppo Aipem-Vodu SEDE 33100 Udine Via Paolo Sarpi, 14 Tel. 0432 50.44.33 segreteria@aipem.it www.aipem.it ANNO DI FONDAZIONE 1975 BOARD DI DIREZIONE Chief executive officer Paolo Molinaro Executive officer CMR Andrea Fioritto Executive officer P.A. Carlo Rossi Chief operating officer Stefano Sebastianelli Art director Nicola Donda NUMERO ADDETTI 40

Profilo Il gruppo Aipem-Vodu si colloca fra le dieci più importanti agenzie di comunicazione indipendenti operanti oggi in Italia. Nella storica sede udinese della ‘mela verde’ operano circa 40 professionisti della comunicazione integrati nella vision e nella mission, seppur divisi in due sigle: Aipem, cui spetta il compito della governance strategica, e Vodu (controllata di Aipem), il cui ruolo consiste soprattutto nel progettare nuovi modelli di comunicazione digitale e non conventional marketing.

Paolo Molinaro, Chief executive officer

Servizi Il gruppo Aipem-Vodu integra al suo interno tre diverse aree di specialità: l’advertising, le pubbliche relazioni (anche online) e il web marketing; si propone alle aziende marketing-oriented con il know-how della propria piattaforma di comunicazione multicanale relazionale (CMR), ovvero un modello di progettazione strategica e di relazione con il cliente in grado di espletare efficacemente ogni attesa di comunicazione e promozione, on e offline, verso i propri target. L’approccio della CMR consente infatti al cliente di intrattenere rapporti con un unico interlocutore che aggrega ogni competenza su brand awareness, engagement e recruiting, PR, ecc. I benefici sono evidenti e tangibili: minor impiego di tempo, minori costi, maggior efficacia e integrazione fra canali e sistemi.

Clienti Bernardi/Go Kids Catas Cielo e Terra Eurospital – Piaceri Mediterranei Giovanni Rana Gruppo Magnetti Henry Glass Limoni

Alcuni siti web realizzati dall’agenzia.

40 ■

Merkur Win Nestlé Purina Regione Friuli-Venezia Giulia Regione Veneto Skema Stratex Stroili Oro


Agenzie di comunicazione e relazione pubbliche

Media Key Annual 2011/2012

Homina PDC

■ ■ Comunicazione e relazioni pubbliche SEDE 40126 Bologna Via del Monte, 10 Tel. 051 26.47.44 Fax 051 22.21.90 info@hominapdc.it www.hominapdc.it ANNO DI FONDAZIONE 2008 (Homina: 1990, PDC: 1989) BOARD DI DIREZIONE Legale rappresentante e Presidente Roberto Bottazzi Amministratore delegato e Vicepresidente Omer Pignatti Direzione corporate Paola Righi

ASSOCIAZIONI Assorel Ferpi ICCO Impronta Etica NUMERO ADDETTI 20

Profilo Homina PDC nasce nel 2008 dalla fusione per concentrazione di due realtà storiche del mondo delle relazioni pubbliche in Italia, Homina (1990) e PDC (1989).

Attività – – – – – – – – – – –

Comunicazione corporate Responsabilità sociale d’impresa Bilanci di sostenibilità Costruzione e difesa della reputazione Stakeholder engagement Crisis management Comunicazione marketing Comunicazione economico-finanziaria Comunicazione interna Public affairs Comunicazione ambientale

– Comunicazione politica – Comunicazione territoriale – Comunicazione web – Eventi – Relazioni media – Relazioni con i consumatori – Comunicazione sociale – Comunicazione pubblica – Ricerche di mercato – Prodotti e attività editoriali e multimediali

Aree di intervento – – – – – –

Agroalimentare Ambiente Associazionismo Edilizia Energie Rinnovabili GDO

– – – – – –

Infrastrutture e trasporti Healthcare Largo consumo Pubblica amministrazione Servizi Turismo e tempo libero

Clienti ANIEM Car Server Caviro CIPEA CIR Food Conad Conad Adriatico Conad del Tirreno Confapi PMI Modena CO.PRO.B. Gammarad Italia GIV (Gruppo Italiano Vini) Il Sole 24 ORE Edagricole

Impronta Etica Italcarni Italia Zuccheri Legacoop Agroalimentare Legacoop Bologna Legacoop E-R MIPAAF Nomisma Nordiconad Nostromo Regione Emilia-Romagna Tetra Pak Valdadige

Premi 2009 – Assorel 2002 – Mario Bellavista Menzione speciale – Comunicazione Sociale Targa d’Oro della Comunicazione Pubblicitaria 2004 – Assorel 1° premio sezione Relazione Pubbliche 2001 – Oscar di Bilancio 1° Premio categoria non quotate 2004 – Mario Bellavista 1° Premio categoria Relazioni Pubbliche 2001 – Marco Borsa 1° Premio categoria Public Affairs 2003 – Premio Cinematografico Internazionale Sasà 2000 – Marco Borsa Categoria Ambiente Primo premio assoluto 2003 – Mario Bellavista 1° Premio categoria Relazioni Pubbliche

41 ■

1999 – Marco Borsa 1° Premio categoria Public Affairs


COLLECTION

2 0 11

PER CHI DALLA FRUTTA VUOLE IL 100%.

Essenza di Natura. 100% d’origine naturale e la bontà dello zucchero con metà calorie.

ERIDANIA

ZUEGG

s e g l i u o m i n i f o s s e r o t u t t i u g u a l i, a n c h e l e b a r c h e l o s a r e b b e r o.

MOCHI

CRAFT

LUXOTTICA

K& L

La libertà che hai in testa. Programmi Biopoint.

Non c’è donna senza oro.

BIOPOINT

DONNAORO

Saggistica Einaudi a -25%.

DA G R A N D E S A R À U N O T T I M I S TA . GIULIO

EINAUDI

EDITORE

PENSARE

O LT R E


WÜBER

IWBANK

COMITATO

PROMOTORE

POMI

PROFUMERIE

LA

L+

GARDENIA

TRANSPADANA

TELETU

s c h o lt e s

febal


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

Hi! Group SEDI Hi! comunicazione 20144 Milano Via Tortona, 27 Tel. 02 42.25.09.01 Fax 02 42.25.09.39 Hi! Roma 00187 Roma Via A. Valenziani, 5 Tel. 06 68.30.07.82 Fax 06 68.59.22.92

Profilo Agenzia di pubblicità e comunicazione fondata nel 2000. Famosa in tutta il mondo. E anche all’estero.

Clienti Autostrada per l’Italia Condé Nast UK

Hi! Nest 35123 Padova Via San Maria in Vanzo, 12 Tel. 049 98.75.983 Fax 049 98.75.984 info@hicomunicazione.com www.hicomunicazione.com BOARD DI DIREZIONE Presidente del gruppo Emilio Haimann Amministratori delegati del gruppo Guccio Tolomei Max Brun Amministratore delegato Hi! Roma Roberto Marchionni Amministratore delegato Hi! Nest Andrea Bayer

Croce Rossa Italiana

Israele Ministero del Turismo Luxottica Mondadori

De Agostini

Nathura

Direct Line Ermenegildo Zegna

Officine Panerai

Gioco Digitale

Prada Puig – Fragrance and Skincare

Gruppo Cairo

Rai

I.V.R.I.

Scarlino

IULM Libera Università di Lingue e Comunicazione

Versace

NUMERO ADDETTI 40 COLLEGAMENTI Hi! Production Nata nell’ottobre 2001, sviluppa, oltre alle tradizionali produzioni audiovisive, nuovi format di comunicazione e di entertainment.

44 ■


Agenzie di comunicazione

Media Key Annual 2011/2012

KatePiù Agency SEDE 26010 Offanengo (CR) Via A. De Gasperi, 48 Tel. 0373 78.04.66 info@katepiu.com www.katepiu.com ANNO DI FONDAZIONE 2010 NUMERO ADDETTI 10 BOARD DI DIREZIONE Creative director Nicola Ratti Marketing manager Matteo Maretti

Mission Trasformare ogni progetto di comunicazione in qualcosa di speciale, per stupire ogni giorno. È la mission di KatePiù, creative agency giovane e dinamica, dove i due fondatori Nicola Ratti e Matteo Maretti si espongono in prima persona, senza delegare a nessuno le fasi della realizzazione dei progetti, assicurandosi così la qualità del lavoro. Competenza e concretezza, creatività e originalità permettono a KatePiù di offrire servizi di marketing e comunicazione a 360°.

Filosofia Piccolo è bello. Per le piccole e medie imprese italiane i vantaggi di affidarsi a una creative agency di dimensioni limitate sono innumerevoli: velocità di reazione, flessibilità, dedizione, capacità di problem solving e, non da ultimo, il contenimento dei costi. In questo modo diventa possibile, per molte aziende di medie dimensioni, investire in progetti di comunicazione e marketing seri ed efficaci con bugdet compatibili con il loro volume di affari.

Clienti Aradori Design per bagni di lusso

Gruppo Sime Vendita e distribuzione gas metano

Beppe Riboli Design Design visionario

Marazzina Group Logistica

Dispensa Logistics Logistica del fresco Edil2000 Distribuzione e vendita materiali edili FGV Azienda italiana leader nella costruzione di componenti per mobili

Settore immobiliare (costruzione e vendita) Neos Soluzioni innovative che aiutano a essere ‘maestri’ dei più moderni materiali per l’edilizia TheLounge! Scuola di inglese per ragazzi e adulti

Lavori per i clienti Aradori, Sime, Dispensa e TheLounge!

45 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

La Fabbrica SEDI 20144 Milano Via Lanino, 5 Tel. 02 48.54.11 Fax 02 48.54.12.08 segreteria@lafabbrica.net www.lafabbrica.net www.scuola.net 10138 Torino Corso Francia, 99/3 Tel. 011 08.66.708/9 Fax 011 43.30.212 lafabbricatorino@tiscalinet.it La Fabbrica Comunicação e Marketing Ltda. 01228-200 São Paulo (Brasile) Av. Angélica, 2632 – 10° Andar Tel. 0055 11 33.55.22.00 Fax 0055 11 32.55.30.97 contato@lfdb.com.br www.lafabbricaonline.com.br La Fabbrica de Argentina s.a. Virrey del Pino 2686 4º D (1426) Ciudad Autónoma de Buenos Aires (Argentina) Tel. 0054 11 40.17.41.70 info@lafabbrica.com.ar www.lafabbrica.com.ar La Fabbrica Chile Avenida Apoquindo 3600 Oficina 506 - Piso 5 Las Condes C.P. 7550108 Santiago (Chile) Tel. 0056 2 79.92.424 Fax 0056 2 43.32.226 mmonroy@lafabbrica.cl ANNO DI FONDAZIONE 1984 NUMERO ADDETTI DEL GRUPPO INTERNAZIONALE 108 BOARD DI DIREZIONE Presidente Alberto Merlati ASSOCIAZIONI Unicom Ferpi

Clienti Brums Un progetto per insegnare ai più piccoli il gioco creativo Coca-Cola HBC Italia Iniziative ludico-didattiche sulla sostenibilità nell’uso delle risorse idriche del territorio Disney Channel Il mondo della televisione a scuola per stimolare la creatività dei ragazzi Edesur Argentina Alla scoperta dell’energia partendo dall’esperienza di tutti i giorni Endesa Brasile Progetto educativo per avvicinare i giovani brasiliani alla lettura e stimolare in loro il piacere di leggere, ascoltare e raccontare storie. Enel L’informazione ai giovani su energia, scienza e sviluppo sostenibile Eurofarma – Brasile Un progetto sulla prevenzione e l’educazione alla salute Ferrari Una linea di offerte didattiche diversificate per scoprire fisica, tecnologia e innovazione Fondazione Cassa di Risparmio Cuneo Un progetto di educazione alla sicurezza stradale Fondazione Veronesi Iniziative per la formazione dei giovani al pensiero scientifico Granarolo Un progetto ludico-didattico che porta le scuole a conoscere la filiera del latte

Henkel - Pritt Progetto didattico per sviluppare la creatività nei più piccoli Ing Direct L’educazione al risparmio a 360° Michelin Un progetto per il mondo della scuola sul valore della mobilità sostenibile Pastificio Rana Iniziative per giovani gourmet sui principi della sana alimentazione e della cucina italiana Prefeitura de São Bernardo do Campo – Brasile Il comune carioca insegna l’ecologia e il rispetto per l’ambiente con il progetto Teatro Aventura Regione Piemonte La Regione parla ai giovani attraverso la scuola ReMedia Scuola – Lunga vita alla tecnologia Un kit didattico con giochi e attività per insegnare il corretto riciclo dei RAEE Telecom Argentina Iniziative culturali sulla comunicazione e le nuove tecnologie Telecom Italia Un road show per insegnare a grandi e piccini i segreti di internet Tim Brasile La musica nella scuola come strumento di crescita sociale

Consociate Chiquadro Sede legale Via Antonio Tolomeo Trivulzio, 1 20146 Milano Sede operativa Via Bernardino Lanino, 5 - 20144 Milano Tel. 02 48.54.11 – Fax 02 48.54.12.08 Laborattivi Edutainment Sede legale Via Antonio Tolomeo Trivulzio, 1 20146 Milano Sede operativa Via Bernardino Lanino, 5 – 20144 Milano Tel. 02 48.54.11 – Fax 02 48.54.12.08

48 ■

Koriolis Via Carducci 32 20123 MIlano Bandusia Sede legale Via Antonio Tolomeo Trivulzio, 1 20146 Milano Sede operativa Via Bernardino Lanino, 5 - 20144 Milano Tel. 02 42.29.69.00


La Fabbrica comunica con i giovani e la scuola. È il nostro lavoro dal 1984, in tutto il mondo. Nella sola Italia parliamo di 8 milioni e mezzo di studenti e oltre 15 milioni di genitori. Un target che

SCUOLE

MEDIA

COMUNICAZIONE DIGITALE

anche le Aziende possono raggiungere. Per farlo, creiamo per ogni Cliente innovativi progetti che rispondono alle esigenze della scuola e trasmettono contenuti in linea con il loro core business.

EDUTAINMENT EVENTI

MARKETING

EDITORIA

CONCORSI

Milano - 20144 - Via B. Lanino, 5 - tel. +39 02 48541.1 - info@lafabbrica.net Torino - 10138 - C.so Francia 99/3 - tel. +39 011 0866708 - info@lafabbrica.net Sao Paulo - Brasil - Av. Angelica, 2632 10° andar - tel. +55 11 3355220 - contato@lfdb.com.br Buenos Aires - Argentina - Virrey del Pino 2686 4°D - tel. +54 11 40174170 - info@lafabbrica.com.ar Santiago - Chile - Avenida Apoquindo 3600 Oficina 506 Piso 5 - tel. +56 2 7992424 - mmonroy@lafabbrica.cl

www.lafabbrica.net


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

Leo Burnett – Arc SEDI 20121 Milano Via Fatebenefratelli, 14 Tel. 02 63.541 Fax 02 29.00.52.29 00193 Roma Via Crescenzio, 38 Tel. 06 68.43.21 Fax 06 68.43.25.13 10121 Torino Via San Quintino, 28 Tel. 011 56.01.911 Fax 011 51.75.300 nome.cognome@leoburnett.it www.leoburnett.it ANNO DI FONDAZIONE 1966 BOARD DI DIREZIONE Chairman & Ceo Continental Western Europe Giorgio Brenna Chief financial officer Continental Western Europe Marco Caserta Group managing director Guido Chiovato Group new business director Niccolò Arletti Executive creative directors Riccardo Robiglio Paolo De Matteis NUMERO ADDETTI Circa 400

Profilo Il Gruppo Leo Burnett Italia nasce nel 1966 ed è oggi uno dei principali gruppi di comunicazione del nostro Paese. È la sede italiana del Gruppo Leo Burnett Worldwide che fa parte del network Publicis Groupe. Le caratteristiche che fanno di Leo Burnett uno dei primi gruppi di comunicazione integrata in Italia sono le sue capacità di puntare su una visione globale, di generare ‘grandi’ idee e di saper valorizzare i talenti creativi. Con oltre 400 professionisti, il Gruppo Leo Burnett in Italia è attivo nella comunicazione integrata con strutture specializzate: Arc (direct, digital e database marketing) e Miracle (tv and print production), ed è operativo nelle sedi di Milano, Roma e Torino.

Vision ‘Humankind’ è il concetto chiave della nuova filosofia che guida il network Leo Burnett Worldwide. Essere una ‘Humankind Company’ significa mettere al centro del business le persone e il loro comportamento reale e soprattutto significa riorientare il modo di concepire e di fare comunicazione. Viviamo infatti nella ‘people-era’ e quindi tutte le grandi aziende, se vogliono avere successo, devono identificare un ‘purpose’ preciso, cioè la loro ragione di esistere, che ha come fine ultimo proprio quello di trasformare e migliorare qualitativamente la vita delle persone. Il purpose di Leo Burnett è quello di essere il miglior creatore mondiale di idee in grado di muovere le persone e modificarne il comportamento. E per ottenere questo risultato bisogna produrre non solo ‘ads’ ma anche ‘acts’: un act è un gesto, un’idea o un’esperienza human-centered in grado di trasformare il modo in cui le persone pensano, sentono e agiscono.

Clienti Avis

Lindt

Binda - Breil

Manutencoop

Chrysler – Jeep Fiat Group

Maserati

Ciba Vision

Ministero delle Infrastrutture e Trasporti

Coca-Cola ASSOCIAZIONI AssoComunicazione

Modì

Consorzio Tutela Grana Padano Montblanc

COLLEGAMENTI INTERNAZIONALI Publicis Groupe CONTATTI giorgio.brenna@leoburnett.it leoburnett.mi@leoburnett.it

Diageo New Holland – Agriculture - Construction Europ Assistance Ferretti Yachts Fiat Automobiles, Fiat Professional, Sava-Servizi, Alfa Romeo Frescobaldi

Philip Morris Piaggio Pirelli Procter & Gamble

Gesa Liomatic Rai – Orchestra Sinfonica della Rai Hines Samsung Ing Direct Santal

Iper

Star

Iveco Kellogg Italia

Terna

Lavazza

Trentino

Leasys

VIC

50 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

Max Information

■ ■ (Gruppo Armando Testa)

SEDE 40126 Bologna Via Rizzoli, Galleria Acquaderni, 5 Tel. 051 23.50.01 (6 linee) Fax 051 23.54.82 info@maxinformation.com www.maxinformation.com ANNO DI FONDAZIONE 1981 BOARD DI DIREZIONE Presidente Giorgio Sandri Amministratore delegato Andrea Sandri Direzione centrale Luca Bollattino Direzione creativa Claudio Antonaci Roberto Cappelletti Direzione media Barbara Gamberini Direzione amministrativa/finanziaria Luisa Sparti NUMERO ADDETTI 35 SEDI INTERNAZIONALI Belgio: Bruxelles Francia: Parigi Germania: Francoforte Regno Unito: Londra Spagna: Madrid BUDGET AMMINISTRATO Oltre 50 milioni di euro

Clienti A&D Matt&Bio function: alimenti biofunzionali Matt&Diet: integratori

Sfornatutto: forni elettrici Friggimeglio: friggitrici Stirella Dual Vap: sistema stirante

Accademia del mobile Mobilificio

Eden Viaggi Tour operator

Banca Popolare dell’Emilia-Romagna Gruppo BPER: servizi bancari

Galotti Promozione e sviluppo immobiliare

Beghelli Carica 500 Beghelli: pile ricaricabili Un mondo di luce a costo zero: lampade a risparmio energetico per le aziende Immediately: lampade a risparmio energetico per la casa Pianeta Sole: pannelli fotovoltaici Telesalvalavita Mobile: sistema telefonico di emergenza Tetto d’Oro: sistema fotovoltaico Brionvega Apparecchiature audio Clementoni Giocattoli Condorelli Torroncini, Lapilli, Tartufati Creval Credito Valtellinese, Credito Artigiano, Credito Piemontese, Credito Siciliano: servizi bancari

Grandi Salumifici Italiani Casa Modena: Teneroni, Giravolte Gruppo Conserve Italia Valfrutta: frutta fresca e succhi di frutta Gruppo Euronics Catena di negozi di elettronica Kenwood Italia Kenwood Chef: elettrodomestico per la preparazione dei cibi Martini&Rossi Martini&Rossi: aperitivi alcolici e spumanti Martini Soda: aperitivi alcolici sodati Meliconi Il Guscio Tv: salvatelecomando GumBody Light: telecomando universale in gomma antiurto che s’illumina Ghost, Rotobridge, Spacesystem, Flatvision: supporti per tv e lcd Stendimeglio: stendino Nostromo Tonno

Csp International Lepel: reggiseno Belseno Oroblu: calze e costumi Sanpellegrino: calze

Oltremare Parco divertimenti

De’Longhi Pinguino: condizionatore Colombina: scopa elettrica Moka Alicia: moka elettrica Primadonna S: macchine superautomatiche per caffè

Valigeria Roncato Roncato Shuttle, Roncato Flexi: valigia rigida Roncato Biz: valigia business/professional morbida Roncato Uno: valigia rigida in policarbonato Roncato Light: valigia rigida in polipropilene

Poltronesofà Negozi di salotti e divani

Premi Festival internazionale della Pubblicità di Cannes 1986: Leone d’Oro cat. ‘Farmaceutici’ – film Ico Piuma ‘Iniezione Prego’ 1992: Finalista – spot ‘Beghelli Tua Luce’ 1994: Finalista – spot ‘Colombina De’Longhi’ Clio Creativity Award Diploma – spot ‘Caldobagno De’Longhi’ Pubblicità & Successo 1997: Cat. ‘Accessori casa’ – spot ‘Caffecappuccino De’Longhi’ 1997: Miglior regia – spot ‘Firefox Malaguti’ Ad Spot Award 1991: 1° premio assoluto – spot ‘Beghelli Tua Luce’ Spot Italia 1991: 3° premio cat. ‘Elettrodomestici’ – spot ‘Beghelli Tua Luce’ Grand Prix Pubblicità Italia 2001: spot Parmigiano Reggiano ‘L’intrusa’ 2003: spot De’Longhi ‘Moka Alicia’ Premio Touring per la promozione turistica regionale 1991: spot Rimini & Co. ‘Eventi 90’

52 ■

Key Award 2007: Editor’s choice – spot ‘Pa Pa Parmigiano Music-hall’ 2007: cat. ‘Family lifestyle’ – spot. Beghelli ‘Immediately’ 2008: Kodak Vision Award – spot Beghelli Pianeta Sole ‘Abbracci’ 2009: cat. ‘Family lifestyle’ – spot Colombina De’Longhi ‘Cinture’ Targa d’Oro della Comunicazione Pubblicitaria 1996: Targa d’Argento – spot ‘Caldaia Riello Benessere’ Radiofestival 1997: radiocomunicato ‘Poggese Caviro’ 1998: radiocomunicato ‘Sicurezza al volante’ Premio Semaforo Verde 1997: campagna ANIA ‘Sicurezza al volante’ Top Brand Advertising 2003: spot ‘Parmigiano Reggiano’ Mobius Award 2002: spot Colombina Classe A De’Longhi ‘Toupèe’ 2002: spot Parmigiano Reggiano ‘L’intrusa’ Premio Agorà 2008: spot Beghelli Pianeta Sole ‘Abbracci’


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

Made SEDE 33100 Udine Via Caiselli, 17 Tel. 0432 51.94.01 Fax 0432 51.34.19 www.ivisionweb.it www.madeagency.it ANNO DI FONDAZIONE 2010 BOARD DI DIREZIONE Chief executive officer Stefano Fulchir Chief technical officer Matteo Macoratti Creative director Yari Del Mestre NUMERO ADDETTI 20

Profilo Made Marketing & Design parla di gusto, creatività e comunicazione: è l’anima creativa del gruppo iVision-Made, e impiega tutta la sua competenza, professionalità ed esperienza nell’ambito della comunicazione, del marketing e del design grafico, per attuare una strategia vincente che dia visibilità al messaggio aziendale attraverso strumenti offline e online.

Servizi Graphic design: Made dà vita a molteplici strategie e creatività progettando per i propri clienti brochure, flyer, pieghevoli e tutto quello che può racchiudere la comunicazione visiva, facendola viaggiare in ogni angolo del mondo. Packaging design: progettazione di pack accattivanti per anticipare, già dalla sua veste, l’essenza del prodotto. La ricerca dei materiali, lo studio di un design innovativo e la progettazione della corretta comunicazione permettono di centrare gli obiettivi e colpire il giusto target di mercato. Advertising: campagne stampa che consentono ai propri clienti di apparire sulla scena nazionale e internazionale; comunicazioni mirate e creative per un’immagine fresca, innovativa ed emozionale che si fissa nella mente e nel cuore dell’interlocutore. Web design: progettazione di layout accattivanti, competenza tecnologica e tanta creatività per creare un’immagine fresca e pulita anche online. Made accompagna i propri partner passo a passo dal progetto strategico di comunicazione online alla scelta e attuazione delle migliori tecnologie, sempre all’avanguardia grazie all’esperienza e alla professionalità firmata iVision. Video: video accattivanti, colonne sonore emozionali, motion graphic innovative per entusiasmare e appassionare con creatività e professionalità nella comunicazione anche sullo schermo. Fiere ed eventi: studio e progettazione di allestimenti fieristici che arredano, comunicano, emozionano con gusto e con un tocco di innovazione per un ambiente ospitale che rappresenti al meglio l’azienda e ne accolga i nuovi clienti. Stand, allestimenti, totem, ambientazioni visive, sonore, olfattive: ulteriori strumenti per fare emergere nel mercato i messaggi e la comunicazione aziendale.

Metodo Made progetta il piano di marketing e comunicazione fornendo al cliente il supporto di esperti del settore marketing, analizzando l’azienda, i competitor, il mercato, i fattori distintivi, i punti di forza interni come le minacce esterne, dando evidenza continua di obiettivi e metodologie, coinvolgendo il cliente in tutta la fase iniziale di analisi, costruendo assieme la scelta di strategie e strumenti attuativi online e offline, sempre mettendo al centro il processo di monitoraggio e controllo dei risultati ottenuti.

54 ■


Agenzie di comunicazione

Media Key Annual 2011/2012

NeriWolff SEDI 47122 Forlì Viale Bologna, 56 Tel. 0543 76.64.05 Fax 0543 70.87.17 10123 Torino Via Cavour, 44 Tel. 011 86.00.198 info@neriwolff.com www.neriwolff.com ANNO DI FONDAZIONE 2009 BOARD DI DIREZIONE Chief executive officer Rita Neri Wolff Client director Torino Andrea Massimello Client director Claudia Marchetti Creative director Nicola Fontana General director Sara Ravaioli NUMERO ADDETTI 35

Profilo Un team di 35 persone con a capo Rita Neri Wolff che mette in pratica una formula di comunicazione completa, in un luogo insolito: Forlì. Con una sede strategica: Torino. All’interno di un network internazionale: thenetworkone a Londra. L’approccio si può riassumere con ‘Focus on the request, look wide for the answer’: quindi avere la mente aperta! E la massima apertura in NeriWolff si chiama comunicazione e marketing ‘front line’. Il team è in prima linea a fianco del cliente, ne condivide strategie e obiettivi e si mette in gioco con un mix di strumenti, dosati a seconda del risultato da raggiungere: questo permette di potenziare le risorse di entrambe le parti.

Servizi 1/3 ADV, 1/3 BTL 1/3 DIGITAL = frontline marketing and communication.

Clienti Alpitour Tour operator

Johnson & Johnson Prodotti cosmetici

Aviko Food (Paesi Bassi)

Lavazza Food and beverage

Banca Popolare di Bari Cassa di Risparmio di Ravenna

Q8 Petroli

Compass Credito al consumo

Schiffini Cucine

Expert Italia Distribuzione specializzata

Technogym Wellness company

Technogym: Campagna Hospitality

Lavazza Live web site

Banca di Bari: campagna stampa

Alpitour progetto WeBox

Campagna Expert Instinct

Lavazza AModoMio Mobile

ASSOCIAZIONI AssoComunicazione COLLEGAMENTI INTERNAZIONALI www.thenetworkone.com

55 ■


TROVIAMO IL POTENZIALE DI OGNI IDEA

Il bello delle idee è che non stanno mai ferme. Spuntano, crescono, si evolvono, a volte diventano concetti molto diversi dalla prima scintilla iniziale. Ma di sicuro non smettono mai di affascinare. In OFG ADV ci piace fare proprio questo. Sviluppare ogni possibile lato di un pensiero e renderlo affascinante. Perché idee che sanno crescere fanno crescere anche i brand. OFG ADV srl | Via Francesco Olgiati, 26 | 20143 Milano | Tel. +39 02 8135191 r.a. | UNI EN ISO 9001 | Associata UNICOM | www.ofg.it


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

OFG ADV SEDI 20143 Milano Via F. Olgiati, 26 Tel. 02 81.35.191 r.a. Fax 02 81.36.326 ofg@ofgadv.it www.ofgadv.it 56127 Pisa Via Cardinale Maffi, 36 Tel. 050 56.34.80 ofgpisa@ofgadv.it ANNO DI FONDAZIONE 1979 BOARD DI DIREZIONE Presidente Cesare Bizzarri Amministratore delegato Laura Bizzarri Responsabile marketing Luca Bizzarri Responsabile media Anna Maistrelli NUMERO ADDETTI 32 ASSOCIAZIONI Unicom SERVIZI Comunicazione integrata Advertising Brand identity Packaging & design CERTIFICAZIONE UNI EN ISO 9001: 2000

Profilo OFG è un’agenzia di advertising, marketing, PR e media planning, affermatasi da 32 anni grazie alla professionalità del team di lavoro composto da oltre 30 collaboratori, ai servizi offerti e ai tempi di reazione immediati. Tra i clienti spiccano grandi nomi quali OBI, IPER, Carrefour, Decò, A&O, Gruppo Cerved, Universal e Planet Sport, oltre alle numerose expertise nei videogame con i più importanti publisher e nel settore kids con aziende del giocattolo e dell’abbigliamento.

Clienti BBC OBI: supermercati fai da te

Multicedi

Cerved Group Società di informazioni economico-finanziarie

Ad Hoc: Cash & Carry

Cidiverte Videogiochi

Supermercati fai da te

CreativaMente Giochi educativi per bambini CST Progettazione software gestionale

Decò: supermercati

OBI Romania

Quercetti Giocattoli educativi per l’infanzia

Rispo Alimenti surgelati

Fila Strumenti di scrittura Gest Due Planet Sport: articoli sportivi Grancasa: arredamento

Sampdoria Marketing & Communication Società calcistica

Selex GS Carrefour: divisione risorse umane

A&O: supermercati

Iper La grande I Ipermercato

Linea Diretta: rivista Ho.Re.Ca.

Jysk Catena di negozi di arredamento

Unison – Arcoshop

Campagna ‘Apertura Romanina 2011’ per OBI Italia.

Campagna ‘Apertura Magenta 2011’ per OBI Italia.

56 ■

Multinsegna: supermercati

Fashion store


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

On Comunicazione SEDE 20129 Milano Via Plinio, 73 Tel. 02 45.48.71.50 Fax. 02 70.60.61.57 agenzia@on-comunicazione.it www.on-comunicazione.it ANNO DI FONDAZIONE 2001

Profilo Quest’anno, quattro nuovi clienti hanno deciso di incrociare i loro cammini con quello dell’agenzia, confermando che la direzione di On Comunicazione è quella giusta. Da oltre dieci anni On Comunicazione è l’agenzia dalla mente aperta. È aperta ad ascoltare e recepire i bisogni dei clienti. Aperta a trasformare le difficoltà in opportunità. Aperta a percorrere qualunque linguaggio espressivo, attraverso l’advertising classico, i new media e il below the line. Promossa da chi è entrato da poco e da chi è cliente già da tempo. On Comunicazione può essere fiera della sua pagella.

BOARD DI DIREZIONE Amministratore delegato Paolo Donà Direttore creativo esecutivo Bruno Ferlazzo Direttore servizio clienti Paolo Fossati Relazioni esterne Fiorenza Rosio NUMERO ADDETTI 21

Alcuni lavori di On Comunicazione per i clienti IBL Banca, Delverde, BMW Group, Robe di Kappa e Olimpia Splendid.

58 ■


Quest’anno ci siamo meritati un bel 4.

agenzia aperta


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

Phoenix Advertising SEDI 10128 Torino Corso Re Umberto, 84 Tel. 011 56.81.447 Fax. 011 56.81.813 a.chiappalone@phoenix-adv.it www.phoenixadv.it Sede secondaria 20154 Milano Piazza Baiamonti, 3 ANNO DI FONDAZIONE 1995 BOARD DI DIREZIONE Co-founder & Ceo Corrado Mazzucchi Co-founder & General manager Alessandra Fanzago Co-founder & Creative director Ugo Mauthe Client director Niccolò Dozio ASSOCIAZIONI AssoComunicazione

Profilo Non c’è comunicazione senza confronto: che si tratti di capire le necessità delle marche o di rigenerare la loro relazione con il pubblico, questo è il credo di Phoenix Advertising. L’agenzia può contare su uno staff espertissimo e su un vero e proprio arcipelago di competenze che si attivano in modo mirato e flessibile sui singoli progetti. Il metodo di lavoro che Phoenix applica a ogni progetto strategico rispecchia il suo credo; si chiama Pheel/Phink/Phly e le permette di definire, insieme all’azienda cliente, l’essenza profonda della marca, l’idea che la rappresenta e la sua comunicazione al pubblico. Il tutto con un preciso scopo: aiutare la marca e le persone che la guidano a immettere nuove cause per ottenere nuovi effetti.

Clienti APR - Applied Pharma Research HalyKoo Artsana Group Pic Solution, Control, Serenity, Chicco Candy Hoover Group Candy De Agostini Editore Parworks, Babyboo Edizioni Piemme Piemme Fondazione per il libro, la musica, la cultura Salone Internazionale del Libro di Torino Gruppo GTT 5T Mondadori Editore Le Libellule Müller Italia Müller Promoplast Magic Collection Reggiani Illuminazione Relighting Project Sutter Emulsio, Sutter Sixty Group Murphy & Nye

60 ■


Affissione Müller

Spot Candy GrandÓ Evo

Spot Müller Mix

Spot Pic Solution

Phoenix Advertising S.p.A. - Torino - Milano - Tel. 011/5681447 - contact@phoenix-adv.it - www.phoenix-adv.it


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

■ ■

Agenzie di comunicazione

Silvano Guidone & Associati SEDE 10131 Torino Corso Quintino Sella, 14 Tel. 011 81.90.001 Fax 011 81.94.592 ANNO DI FONDAZIONE 1994 BOARD DI DIREZIONE Titolari Silvano Guidone Luca Guidone LEGALE RAPPRESENTANTE Presidente Silvano Guidone

Profilo Silvano Guidone & Associati è un’agenzia di pubblicità nata per essere agile. Agile e attenta ai segnali del mercato, agile e fortemente orientata alla creatività. La sua flessibilità si traduce nella possibilità di offrire ai clienti esattamente il tipo di servizio del quale hanno bisogno: dalla sola consulenza strategica e creativa, via via fino al servizio completo. Silvano Guidone & Associati è recentemente diventata partner di un network internazionale (United) la cui principale finalità è lo scambio culturale, il reciproco aiuto nelle strategie creative e la possibilità di attingere a specifiche esperienze nelle case history delle varie agenzie. Le agenzie del gruppo hanno sede a Londra, Parigi, New York, Vienna, Colonia, Varsavia, Torino.

Clienti Acetificio Marcello De Nigris Aceto balsamico di Modena IGP (mercato Italia ed estero) Banca C.R.Asti Bioslym Latte e derivati a base di soia Cirio Passata e salsa di pomodoro Corecom Comitato Regionale per le Comunicazioni in Piemonte Edisu Servizi per studenti universitari

Fondazione Ugo Bordoni per il Ministero della comunicazione Passaggio al digitale terrestre nelle varie regioni d’Italia Galfrè Antipasti piemontesi Kami Beauty store Okey Porte blindate e di sicurezza Penny Market Confezioni a marchio, grande distribuzione Tecnoalarm Antifurti e sistemi d’allarme

Poster per il 150° anniversario di Cirio, poster della campagna nazionale per il passaggio al digitale terrestre a cura del Ministero della Comunicazione - Fondazione Ugo Bordoni e pagina per Aceto Balsamico De Nigris.

62 ■


CIRIO, loved by Italians.

From Francesco Cirio, Authentically Italian since 1856. Since 1856 Cirio has been a loved tomato brand in Italy and an icon of Italian cuisine in more than 60 countries. Over 150 years of expertise and passion is packed into every single can of Cirio extraordinarily tasty tomatoes, ripened in the Italian sunshine. Cirio grows “authentically Italian” tomatoes from seed to fork, bringing the taste of Italy to homes all over the world!

www.cirio1856.com

Our extensive range from Italy is now ready to be discovered in Malta’s Stores.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

Gruppo TBWA\Italia SEDI 20146 Milano Via Leto Pomponio, 3/5 Tel. 02 49.98.51 Fax 02 49.98.52.09 00191 Roma Via Flaminia Vecchia, 495 Tel. 06 33.22.681 Fax 06 33.22.68.36 www.tbwa.it ANNO DI FONDAZIONE 1971 BOARD DI DIREZIONE Group country manager e Chief executive officer Marco Fanfani Chief operating officer e Direttore generale sede di Milano Nicoletta Levi Direttore finanziario Roberto Geremia Direttore creativo esecutivo e Direttore generale sede di Roma Geo Ceccarelli Direttori creativi esecutivi sede di Milano Francesco Guerrera Nicola Lampugnani Integer Simone De Martini Daniela Rena TBWA\Healthcare Carola Salvato COLLEGAMENTI INTERNAZIONALI TBWA\Worldwide ASSOCIAZIONI AssoComunicazione

Filosofia Disruption, metodologia e forma mentis che mira a superare le convenzioni.

Servizi TBWA\Italia advertising interactive digital e mobile marketing Integer retail marketing, promotions ed eventi Industrial Strange tv and print production management

Shootin’Gun content factory per rete e tv satellitare TBWA\Healthcare comunicazione medico/scientifica Shootv.com - online television FirstFloorUnder.com - casa editrice digitale, factory e spazio eventi

Clienti Abbott (HC) Humira

Italfarmaco (HC) La Gazzetta dello Sport

Abbott EPD (HC) McDonald’s Italia adidas Italia Apple Computer Italia

Medusa Film Michelin Italia

Basf (I) Bayer (HC) Angeliq BNL/BNP Paribas

Nestlé Health Science (HC) Resource Meritene Novasource Thicken Up Clear

Bracco (HC) Flexagil

Nissan Italia

Corriere della Sera (I)

Oysho (I)

Danone (HC)

Pfizer CH (HC) Puraflor Biotrefon

Dompé (HC) Remodulin Aeriseal eni Exploration&Production Refining&Marketing Gas&Power eni Corporate University Snam Rete Gas Fiera Milano (I)

Promefarm (HC) Sinaire RDS – Radio Dimensione Suono Roche Diagnostic (HC) Visomat Soratte Outlet Villa Massa

Findomestic Generale Conserve As Do Mar GlaxoSmithKline Niquitin

Vita Magazine V&S Maxxium Absolut Vodka WWF

Google Grandi Navi Veloci Henkel Italia Bio Presto Bref Dixan piatti General Nelsen Perlana Pril Bio Presto Baby (I = Integer; HC = Healthcare)

64 ■

NON PROFIT: Fondazione Dynamo Dynamo Camp Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori


WHO WANTS

TO BE A F#@%ING ADVERTISING AGENCY

Noi siamo diversi. In quello che facciamo. In come lo facciamo. E forse è per questo che nel 2011 il Gruppo TBWA\Italia ha ottenuto un record di fatturato che è dovuto anche al nostro modo di pensare, che è nuovo, come nuovi sono i nostri progetti e le nostre divisioni: come shootv.com e firstfloorunder.com, veri e propri laboratori creativi. O come Integer, Shootin’ Gun e la divisione HealthCare, nuove realtà che non potevano che nascere da noi. E con queste premesse, il 2012 non può che trovarci pronti a raccogliere nuove sfide. WHO WANTS TO BE A FUC**** ADV AGENCY? NOT US, FOR SURE.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

Ticia Arigo Advertising SEDE 20121 Milano Via Palermo, 8 Tel. 02 65.75.752/3 Fax 02 65.90.005 mkt@ticia.it www.ticiaarigoadv.it ANNO DI FONDAZIONE 1994 BOARD DI DIREZIONE Ticia Arigo Luca del Bono ASSOCIAZIONI Assolombarda

Profilo Bellezza, gusto, benessere: questi sono i valori per esprimere e creare empatia tra la marca e il consumatore. La nostra mission è rendere attrattiva e desiderabile la marca per fare in modo che il consumatore approcci il brand con positività e attrazione istintiva. Qualsiasi prodotto può creare bellezza, benessere e gusto. Cosmetici, alimenti, viaggi, fashion, cultura, arte e anche la tecnologia possono trasmettere emozioni e valori intangibili che creano relazioni forti e possono trasformare una marca nella marca preferita. Noi stessi siamo consumatori e ricercatori di tutto questo, e da oltre 15 anni lo comunichiamo attraverso i nostri clienti e i loro prodotti, a milioni di persone.

Clienti Aramis

Fratelli Carli Linea Mediterranea

Beauty Bank-Good Skin Labs Innova Group Clinique Jo Malone Darphin La Mer Deborah Group Deborah Milano Bioetyc Debby Dermolab Estèe Lauder Eurocosmesi Byblos Fidenza Village

66 ■

Officine Mermaide Samurai Chopper Rottapharm Biothymus Biomineral Aftir Preaftir Carovit Dermasol Fortilase


Ticia Arigo Advertising

Ticia Arigo Advertising s.r.l. - Via Palermo, 8 - 20121 Milano - Tel. 026575752/3 - Fax 026590005 - e-mail: mkt@ticia.it - www.ticiaarigoadv.it


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie di comunicazione

Y&R Brands SEDI 20144 Milano Via Tortona, 37 Tel. 02 77.321 Fax 02 77.32.319 info.italia@it.yr.com www.yritalia.it www.mybrands.it 00192 Roma Viale Giulio Cesare, 2 Tel. 06 32.69.81.46 Fax 06 32.69.81.60 BOARD DI DIREZIONE Chairman & Ceo Y&R Brands, Country manager WPP Massimo Costa Executive VP, Group executive creative director Y&R Brands Vicky Gitto President Y&R Marco Lombardi Executive VP, Ceo Y&R Roma Roberto Bruno Executive VP, General manager Y&R Brands Marco Bonanni General manager Y&R Milano Simona Maggini General manager Wunderman Laura Conti Managing director Burson Marsteller Eric Gerritsen Head of Milan office Burson Marsteller Fabio Caporizzi General manager Landor Antonio Marazza General manager Vml Matteo Sarzana President Cohn & Wolfe Franco Guzzi Ceo Sudler & Hennessey Maurizio Mioli

Clienti AirOne Linee aeree

Grandi Salumifici Italiani Frantoio Gentileschi

Allianz Gruppo assicurativo finanziario

Gruppo Editoriale L’Espresso La Repubblica, L’Espresso

Arena Swimwear

Gruppo Sangemini Fabia, Fiuggi, Sangemini

Armani Galaxy Phone

ISTAT 15° censimento 2011

Barilla Pasta e coordinamento internazionale

Japan Tobacco Italia Camel, Winston, Benson & Hedges

Bel Italia Leerdammer, Baby Bel

Land Rover Defender, Discovery, Freelander, Range Rover, Land Rover

CartaSi Carta di credito Colgate Palmolive Colgate: dentifrici e spazzolini Palmolive: bagnoschiuma, doccia schiuma, shampoo

Leaf Italia Sperlari, Galatine, Dietorelle, Dietor, Saila LG Electronics Elettronica di consumo

Coop Italia Grande distribuzione

Lottomatica Gratta&Vinci, Better Slot

Costa Crociere Crociere

Ministero Politiche Agricole e Forestali Frutta nelle scuole

Danone Actimel, Activia, Danette, Danacol, Danaos

NBC Universal Global Networks Italia Studio Universal, Hallmark, Sci Fi, Steel

Fendi Orologi

The Space Cinema Multisale

Ferrarini Prosciutto cotto

Timex Group Luxury Watches Valentino Timeless, Ferragamo Timepieces

Finmeccanica Istituzionale

UNHCR Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati

GDF Suez Energia

Unicoop Tirreno Grande distribuzione

Geox Geox Kids

Vodafone Telefonia mobile

ASSOCIAZIONI AssoComunicazione COLLEGAMENTI Y&R Inc. 186 uffici in 98 paesi

68 ■


ADACTO ARCHIMEDE BBJ MEDIA AGENCY BRIGHT.LY CREATIVE WEB CROWD M ITALY DIGITAL KITCHEN DNSEE DOMINO E3 HORIZON ADV

Agenzie new media IMILLE IM*MEDIA IVISION KIVER LAYOUTWEB MORE INTERACTIVE NITIDA TREEWEB TUNNEL STUDIOS WEBSOLUTE


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie new media

Adacto SEDI 50053 Empoli (FI) Via L. Giuntini, 40 adacto@adacto.it 20141 Milano Via G. Meda, 45 adactomi@adacto.it ANNO DI FONDAZIONE 1998 BOARD DI DIREZIONE Presidente Raffaella Signorini General manager Andrea Cinelli Technical manager Alessio Prosperi Senior project managers Alessandra Ortu Marco Donadelli Michele Zanolli Alessandra Spiezia Silvia Storti Andrea Pieragnoli Senior art directors Lorenzo Bertini Ilaria Di Carlo Luca De Filippi Alberto Frosini Social media strategist Simona Santelli Web marketing specialist Nicola Briani NUMERO ADDETTI 50 SOCIETÀ COLLEGATE www.adview.mx

Profilo Adacto è una struttura specializzata nella realizzazione di progetti di comunicazione integrata e multicanale, dal web al mobile ai social media, con sedi a Empoli, Milano e Guadalajara (Messico). Struttura indipendente, orientata alla qualità e all’innovazione, da oltre dieci anni è presente nel mercato dei servizi di consulenza e progettazione della comunicazione digitale. Adacto sintetizza visione strategica, creatività e tecnologia, facendo convergere metodologie e approcci eterogenei in progetti molto diversi, che vanno dalle intranet aziendali alle campagne di promozione, dal social media marketing ai corporate website, dagli strumenti per il CRM e l’analytics alle applicazioni per il mobile. Obiettivo dell’agenzia è semplificare la complessità dell’attuale scenario tecnologico e di comunicazione per le aziende clienti, diventando partner e consulente per la definizione delle strategie e degli strumenti, misurando i risultati delle azioni intraprese. I clienti dell’agenzia sono principalmente grandi aziende nazionali e multinazionali, supportati attraverso tre uffici e un organico di 50 unità.

Servizi Utilizzando un modello organizzativo originale e collaudato, certificato ISO 9001, Adacto fornisce i servizi necessari alla comunicazione di un’azienda moderna per il B2B e il B2C. Tra questi, la progettazione della digital strategy (dal benchmarking alla reputation, al posizionamento), l’ideazione, la realizzazione e la gestione di campagne di advertising integrate (dal web al mobile, ai social media), la creazione di web games e advergames (realizzando progetti di grande successo), la progettazione e lo sviluppo di websites, Desktop Applications, e Mobile Applications per sistemi operativi sia Apple che Android. Grazie a un team redazionale interno, Adacto supporta le aziende clienti anche nella gestione dei social media, della produzione video e dell’ufficio stampa in ottica 2.0, integrandola con i servizi di SEO, SEM, media planning e media buying forniti dalla controllata Adview.

Clienti TotalErg, Leroy Merlin, Samsung, Sammontana, Dirk Bikkembergs, Officine Panerai, Domus, Allianz, Saint Gobain, Quattroruote, Luxottica, Adobe, BNL, Unipol Banca, Siemens, CRIF, CNR, Onduline, Disney, Nolan, Rauch Bravo, L’Oréal Paris, Findomestic, Barilla, IULM, Patrizia Pepe, Foxy, Sony, Allegri, Regione Toscana, Università di Cassino, Corepla, INAIL, ARCI, Trigano Italia, Toscana Promozione, Gruppo Mondadori e molti altri.

Premi Interactive Key Award 2011, 2008, 2007, 2005 Mediastars 2010, 2009, 2008, 2007, 2006 PWI 2011, 2010, 2009, 2007

Alcuni lavori curati da Adacto.

72 ■


Agenzie new media

Media Key Annual 2011/2012

Archimede SEDE 38121 Trento Via Bolzano, 59 Tel. 0461 96.10.18 info@archimede.nu www.archimede.nu blogfolio.archimede.nu ANNO DI FONDAZIONE 1999 BOARD DI DIREZIONE Presidente e Sales director Flavio Righetto Information Tecnology director Mauro Vicentini Creative director Gabriele Dalla Costa NUMERO ADDETTI 20

Profilo Archimede è un’agenzia di comunicazione dinamica e costantemente protesa all’innovazione tecnologica. Il core business è la gestione di progetti di comunicazione integrata per la promozione dell’immagine del committente. Il canale utilizzato preferenzialmente per la comunicazione promozionale è il web, settore in cui Archimede possiede una decennale esperienza, sia nella realizzazione di siti web che nelle strategie di web marketing. Archimede è organizzata nei seguenti reparti: Comunicazione e marketing, Grafica e web design, Advertising, Web e innovazione tecnologica, Web marketing, Mobile marketing, Social media marketing.

Punti di forza Il lavoro fianco a fianco di tante figure professionali è il vero valore aggiunto di Archimede. Ciò permette al cliente di avere un interlocutore unico per ogni esigenza, dalla realizzazione di una campagna di advertising su press a una strategia di presenza sui social network. Il team di Archimede è infatti variegato: programmatori, web designer, esperti SEO e SEM, copywriter, grafici, marketing strategist e anche movie editor. Il lavoro di gruppo di tante diverse professionalità ha permesso la realizzazione di progetti molto articolati, risultati vincenti per le strategie pubblicitarie di importanti clienti.

Servizi L’obiettivo di Archimede è quello di soddisfare il cliente in ogni sua esigenza di comunicazione, sia online che offline. In termini puramente esemplificativi, i servizi offerti vanno dalla realizzazione di campagne pubblicitarie al design di siti web (basati sia sul CMS proprietario, iDEA.web, che su CMS open source), dalla stesura di media planning alla creazione di immagini coordinate, passando per social media marketing, search engine optimization, search engine marketing e marketing non convenzionale. Ma in fondo tutti questi non sono che aspetti di un unico servizio: assistere il cliente in ogni azione di comunicazione aziendale.

Clienti Adamello Ski Associazione Italiana Cultura e Qualità Centro Italia Roma Associazione Italiana Professionisti e Manager del Turismo Autostrada del Brennero – A22 ACLI CAF Italia Azienda Turismo Friuli-Venezia Giulia Brembo Ski Camera di Commercio di Trento Cantine Cavit Cassa Centrale Banca Cassa Centrale Leasing Nord Est

Alcuni dei lavori di Archimede.

73 ■

Daunex - Galtex Federazione Trentina delle Cooperative Filiera Agroalimentare Trentina Gruppo SAIT Habitech - Distretto Tecnologico Trentino Informatica Trentina Provincia di Savona Provincia di Trento Riva del Garda Fierecongressi Schenk Italia Telecom Italia Trentino Marketing Trentino School of Management


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie new media

BBJ Media Agency SEDE 20141 Milano Via Alamanni, 16/2 Tel. 02 36.50.46.50 Fax 02 36.50.46.62 info@bbj.it www.bbj.it ANNO DI FONDAZIONE 1999 BOARD DI DIREZIONE Founder e Direttore commerciale Alessandro Bonaccorsi Partner e Direttore clienti Debora Ferranti Marketing director Francesco Compiani Managing director Serge Pastore

Profilo Nativa di internet, BBJ Media Agency offre servizi di consulenza strategica sui nuovi media con l’obiettivo di supportare le aziende nel loro percorso di crescita online. Conoscenza delle opportunità della tecnologia, potenzialità dell’idea creativa, analisi di scenario e misurazione dei risultati sono gli elementi chiave con cui viene ideato e realizzato ogni progetto. Ricerca, innovazione e focalizzazione sulle competenze fanno parte del dna storico dell’agenzia che oggi, a più di dieci anni dalla sua nascita, conta più di 40 persone, sei business unit integrate in un modello organizzativo in cui la condivisione è il valore chiave per fornire a tutti i clienti un approccio alla rete culturale oltre che strategico ed esecutivo.

Competenze Intelligence & Analysis Analisi dello scenario competitivo on e offline, studio del target di riferimento, individuazione di cluster emergenti, analisi di usabilità, brand reputation, posizionamento del brand e del prodotto. Creative Lab Advertising strategy, ideazione del concept, user experience strategy e user interface design. SEO & SEM Search engine optimization strategy, search engine marketing strategy, guidelines, SEO copywriting. Social & Digital PR Monitoraggio delle conversazioni su tutto il social web, identificazione degli insight e delle opportunità emergenti, attivazione di meccanismi di engagement e di conversazione relazionale, sviluppo di guidelines per la gestione aziendale dei social network. Planning Analisi dell’audience, studio del mix di pianificazione in funzione del ROI obiettivo. Software & Mobile Solutions Software house interna per lo sviluppo delle architetture di progetto, sviluppo di content management e content delivery system.

Servizi - Research - Brand reputation & protection - Digital advertising strategy - SEO & SEM strategy - Social media & digital PR strategy

- User interface analysis & design - Site & e-commerce - Content management & delivery system - Mobile solutions

Premi - 12° Interactive Key Award, Premio speciale ‘Website Editor’s Choice’ - sito Telepass www.playyoutrip.it - Net-Parade.it Awards, Sito di Qualità - www.smartphonead.it - Premio DonnaèWeb 2008, Nomination - www.icesaroni.it

74 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie new media

Bright.ly SEDE 20121 Milano Via Fatebenefratelli 20 Tel. 02 89.07.98.50 Fax 02 89.07.98.69 info@bright.ly www.bright.ly ANNO DI FONDAZIONE 2008 BOARD DI DIREZIONE Chief executive officer e Presidente Francesco Giromini Direttore creativo esecutivo Marco Gianstefani Direttore clienti Flavio Rossi Direttori creativi Miriam Bianchi Agnese Ruta NUMERO ADDETTI 27

Profilo Bright.ly è il primo gruppo di comunicazione italiano indipendente specializzato in modelli di comunicazione convergenti e partecipativi su tv, web e mobile. Sviluppa progetti di comunicazione basati su meccaniche di consumer engagement e brand experience in grado di aggregare le persone attraverso l’utilizzo dei social media. Attraverso modelli di comunicazione innovativi, sviluppa azioni e piattaforme specifiche per generare acquisizione, retention e loyalty, e utilizzando strumenti proprietari è in grado di definire e monitorare tutti i KPI (Key Performance Indicators) di progetto.

Servizi Attraverso cinque business unit Brigh.tly è in grado di rispondere a tutte le ultime evoluzioni del mercato e dei servizi. B.LIVE: è il think tank creativo che sviluppa e progetta piattaforme di comunicazione convergenti (tv-web-mobile) e meccaniche di consumer engagement. B.DIGITAL: è la digital factory che sviluppa portali, siti web, display advertising, viral e rich media. B.MOVIE: è la struttura specializzata nella fornitura di servizi video, ideazioni di format editoriali, produzioni e post produzioni, editing, color correction e 3D strereoscopico, tutto certificato RED cinema. B.MEDIA: è la unit specializzata nella strategia e gestione dei social media: dal SEO al keywords advertising, attraverso lo strumento proprietario DAO Tracker Bright.ly è in grado di gestire tutte le attività di social seeding e di monitoraggio delle performance degli asset digitali dei brand. B.LAB: è il centro di ricerca e sviluppo specializzato nelle ultime tecnologie: dalle piattaforme di digital signage alle applicazioni interattive on/offline per eventi, dalle App ai games. Quello che non c’è viene sviluppato ad hoc.

Premi – Strangefruits 2007 – Faveup 2007 – CPLUV 2007 – Dope 2007, 2008 – Designpride 2007 – Wolda 2009 – Design Charts 2008, 2009 – Notcot 2007 – IMA 2008, 2011 – Webby 2009, 2011 – Adci 2011 – Adce 2011

Clienti Ceres Edison Flora Lavazza Leo Burnett MINI Misura Natuzzi Santander

76 ■


Agenzie new media

Media Key Annual 2011/2012

Creative Web SEDE 20124 Milano Via G.B. Pirelli, 11 Tel. 02 20.24.07.34 info@creativeweb.it www.creativeweb.it ANNO DI FONDAZIONE 2000

Profilo Undici anni di esperienza sul web al servizio dei clienti. Creative Web è una web agency milanese specializzata nello sviluppo di progetti web di grandi dimensioni ed elevata complessità. Non cerca clienti ma partner di lungo periodo con cui percorrere insieme una via comune che va dall’elaborazione di un’idea iniziale al suo sviluppo, per poi proseguire con continui miglioramenti. Cura i suoi clienti a 360 gradi, offrendo un servizio completo che va dal design allo sviluppo, fino alla pianificazione di campagne marketing convenzionali e viral sui social network. In tale ambito ha sviluppato una grossa competenza nell’implementazione di applicazioni Facebook e nell’integrazione di questo social network con siti esterni per migliorare l’esperienza dell’utente.

Fare, misurare, migliorare L’approccio di Creative Web si basa su tre punti chiave: fare, misurare, migliorare. Troppi progetti, una volta completati, vengono lanciati e abbandonati a sé stessi: Creative Web crede in un approccio diverso che, dopo il lancio, preveda una continua analisi dell’interazione che gli utenti hanno con il sito per poi migliorare costantemente il progetto, aumentandone traffico e i conversion rate con strumenti come usability test, A/B split testing, heat maps, session recording e altro ancora. Piccoli cambiamenti possono fare una grande differenza!

Cura dei dettagli La perfezione è nei dettagli, e in tutti i suoi progetti Creative Web mira sempre alla perfezione. Non si limita a un design eccezionale e a un sito che ‘funziona’. Di ogni progetto cura in modo maniacale ogni piccolo dettaglio per ottenerne il massimo: velocità di caricamento delle pagine, chiarezza dei contenuti, capacità di scalare per gestire elevati picchi di traffico, massima sicurezza dei dati in caso di attacchi hacker e via dicendo.

Alcuni siti realizzati da Creative Web per i clienti Case Vacanza, Inner Design, Plasmon e Immobiliare.it

77 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie new media

Crowd M ltaly SEDI 20141 Milano Via Pietrasanta, 14 Tel. 02 40.04.31.97 34125 Trieste Largo Don Bonifacio, 1 Tel. 040 98.96.704 info@crowdm.it www.crowdm.com ANNO DI FONDAZIONE 2009 BOARD DI DIREZIONE Managing director Silvio Stafuzza Direttore tecnico Stefano Chermaz Direttore creativo Andrés Furioso NUMERO ADDETTI 14

Profilo Crowd M Italy è una ‘digital consulting agency’ specializzata nella consulenza per lo sviluppo di strategie di marketing e comunicazione secondo un modello di business aperto alla continua evoluzione di internet: la proposta, lo sviluppo e la gestione dei progetti sono basati su idee, conoscenze, tecnologie e altri asset originati nel web. Crowd M Italy basa la sua organizzazione produttiva sul cosiddetto ‘crowdsourcing’, ovvero sull’integrazione del ‘potere delle folle’ nella catena del valore dell’impresa. Crowd M Italy è ‘intelligenza collettiva’: un team altamente specializzato che si occupa di consulenza strategica, di creatività e di project management per clienti italiani e internazionali.

Servizi Marketing strategy & Creative digital communication: – Community building & management – Creativity, copywriting & design – Web marketing – Social media marketing – Viral marketing – Mobile marketing – Permission marketing – Tribal marketing Acquisition & Conversion: – Search engine marketing – E-mail marketing

– Online advertising campaigns – Banner & rich media advertising – Mobile applications (iPhone/iPad) – Facebook apps – Web games tools – Instant win competition tools – Contest tools Misuration & Optimization: – Web analitics – E-marketing intelligence – E-CRM services – Social CRM – Online surveys

Clienti Aquafresh (GlaxoSmithKline) Carglass Citroën Italia Draftfcb Dr. Schär

Kinaxixi Magic (Hasbro) Persona (Marina Rinaldi) Red Bull Weber Shandwick

Premi 12° Interactive Key Award (2011) – Best Customer Involvement 11° Interactive Key Award (2010) – categoria ‘Campagne integrate’

Quattro lavori curati da Crowm M Italy per i clienti Aquafresh, Citroën, Dr. Schär e Kinaxixi.

78 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie new media

Digital Kitchen SEDE 20159 Milano Via Valtellina, 10 Tel. 02 69.00.34.67 info@digitalkitchen.it www.digitalkitchen.it ANNO DI FONDAZIONE 2008 BOARD DI DIREZIONE Chief executive officer Simone Baboni Chief technology officer Marco Baraldi Creative director Giuseppe Paletta

Profilo Digital Kitchen è una multimedia agency milanese che mescola creatività e tecnologia per creare succulenti prodotti di comunicazione. A partire dal nome, Digital Kitchen si presenta giocando con una metafora in cui l’arte culinaria si fonde con l’informatica e la grafica, creando un insolito e sfizioso connubio. Digital Kitchen si propone sia come fornitore a 360°, per un servizio completo ‘dall’antipasto al dolce’, sia in veste di consulente per affiancarsi su specifici aspetti dell’iter progettuale, apportando le proprie competenze in modo verticale. Come in una vera cucina diverse figure si avvicendano ai fornelli e prendono parte alla preparazione delle portate, così da Digital Kitchen un gruppo di professionisti segue i progetti in tutte le fasi di produzione, dalla ricerca allo sviluppo, passando per creatività ed esecuzione.

Servizi Web design Creativity, Web layout, Web development, Interface design

Graphic design Catalogues, Brochures, Leaflets, Advertising

Application Mobile & Web Apps, Facebook apps, Viral, E-cards, Special projects

Video Production, Video editing, 3D rendering, 3D animation

Corporate Identity Brand name, Logo, Business cards, Corporate assets, Brand Manual

Clienti Armani/Dada Carisch Citterio Coro Italia Dada Diamantini & Domeniconi Eli Gabetti Giorgetti

IED Indesit Company Kartell KPMG Moby Molteni Monzino Salice Samsonite

Sito web Armanidada.com

Web App Giorgetti.eu

80 ■


Agenzie new media

Media Key Annual 2011/2012

Dnsee SEDE 00191 Roma Via Flaminia Vecchia, 495 Tel. 06 33.22.52.11 Fax 06 33.22.40.84 20146 Milano Via Leto Pomponio, 3/5 info@dnsee.com www.dnsee.com ANNO DI FONDAZIONE 1999 BOARD DI DIREZIONE Founders Diego Chiavarelli Andrea Denaro Chief executive officer David Ghermezian Creative partner Massimo Scognamiglio Creative director Renato Medini NUMERO ADDETTI 60

Profilo Da oltre dieci anni lavora per le principali aziende, suggerendo loro la migliore strategia e realizzando poi siti, portali, campagne pubblicitarie e applicazioni informatiche che le hanno permesso di vincere premi in tutto il mondo ma soprattutto di aiutare i clienti a estendere, espandere e sviluppare il loro business nel mondo digitale. Cambia lo scenario, cambiano le possibilità, cambiano le persone: Dnsee non crede nella comunicazione integrata, crede in un’esperienza integrata. Innovare vuol dire creare nuovi modelli e disegnare nuove esperienze. Dnsee sviluppa le proprie competenze attraverso partnership con strutture di ricerca altamente specializzate, che servono da connettore con il fermento di intelligenze e specializzazioni che la rete ospita. Attualmente è impegnata nel creare eccellenza nei seguenti settori: user experience design, touch and mobile media, electronic and mobile payment, social monitoring. I suoi valori: raggiungere l’obiettivo, stupire, innovare, creare valore nel tempo, avere cura del cliente.

Servizi Grazie alla molteplicità dei contesti e dei mercati nei quali ha operato con successo in dieci anni di storia, Dnsee può offrire la più ampia gamma di competenze, strategiche e operative, che le permettono di avere una visione d’insieme vincente, unita alle più efficienti ed efficaci capacità tecniche e creative. Modello d'intervento: evo, evolutive experience design Social Media Strategy, Interactive Brand Positioning, Interactive Viral and Guerilla Marketing, ATL Communication, Creatività e Produzione Prodotti BTL, Mobile Application Multi Piattaforma, Web Design and Development, Interactive Multimedia Development and Production, User Experience Strategy and Consultancy, Custom Web Application, Game Design and Development, Site Maintenance and Management.

Premi – Interactive Key Award 2011: Hall of Fame – FWA 2010 – W3 Awards 2010 – Hallvarssons & Halvarssons 2008, 2009, 2010 – Bowen & Craggs / Financial Times 2009 – Adci Awards 2008, 2010 – Mediastars 2007, 2008, 2009, 2010

Strumenti – Java e SOA – Open source – Varie certificazioni

Alcuni lavori di Dnsee per i clienti eni, Telepass e San Raffaele.

81 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie new media

Domino SEDE 10139 Torino Via Alessandro Filippa, 14 Tel. 011 54.47.70 Fax 011 54.34.55 info@domino.it www.domino.it ANNO DI FONDAZIONE 1996 BOARD DI DIREZIONE Partner, Sales & Finance Giovanni Borgna Partner, IT & Software Emiliano Cianci Partner, Strategy & Interaction Andrea Bosso CONTATTI Ufficio stampa Chiara Molina chiara.molina@domino.it

Profilo Domino è una interaction agency che si occupa di sviluppare il dialogo e l’interazione tra aziende e clienti per potenziare e migliorare le occasioni di business e la customer satisfaction. Dotata di una solida esperienza in settori quali l’automotive, lo sport, il lusso e la comunicazione per organizzazioni non profit, Domino collabora con aziende di livello nazionale e internazionale. Dal web al mobile, dal social network alle esperienze di unusual marketing, Domino è in grado di progettare e realizzare progetti complessi, flessibili, con soluzioni tecnologiche avanzate. Domino si occupa di tutto il processo di sviluppo: dall’ideazione alla realizzazione tecnica e tecnologica nella massima autonomia con team di sviluppo costruiti sulle specifiche esigenze del cliente. Il team che compone l’agenzia può contare su un organico interno di oltre quaranta professionisti, supportati da una fitta rete di consulenti esterni da tutto il mondo. Cardine dell’agenzia è Domino Vision, la divisione di ricerca e sviluppo che si occupa di studiare, analizzare e diffondere nuovi modi di fare interazione e comunicazione.

Servizi offerti Consulenza Web marketing, branding, IT architecture, analisi usabilità, analisi log e clickstream analysis. Prodotti Track marketing: analisi statistiche avanzate, maplog, keyword marketing: posizionamento in motori di ricerca, u-profile: gestione invio cv da web, e-mail marketing. Web Web 2.0, product sites, event sites, web reputation, advergame, concorsi ed eventi online, integrati offline. Unconventional Buzz marketing, viral marketing, guerriglia marketing, social marketing, video, eventi. Information technology Enterprise intranet portal, CMS, gestione documentale, cataloghi ed editoria multimediale, system integration hosting.

Clienti Abet Laminati Abi - Amministrazione Bancaria Italiana ActionAid International Acqua Sant’Anna Air Dolomiti Alfa Romeo Banca del Piemonte Brondi Cellular Italia Centro Diagnostico Italiano Consodata Denso Thermal System Enea Fiat Auto Fiat Professional Fiat Holding Film Commission Lombardia Fondazione Ordine Mauriziano Fondazione Museo Egizio di Torino

Hantarex Il Sole 24 ORE ISC Isolpack Istituto Europeo di Design Mares Mattei Money 360 New Holland Agriculture OM - Carrelli Elevatori Ottica Avanzi Pernigotti Petronas Prima Industrie Rai Sagat - Aeroporto di Torino Seat Pagine Gialle Sparco

Premi 2002 Internet Key Award 2003 Internet Key Award 2004 Internet Key Award Media Star Gran Prix della Pubblicità 2005 Targa d’Oro

82 ■

2006 Media Star 2008 Media Star Interactive Key Award Webby Awards W3 Awards Davey Awards 2009 Interactive Key Award 2010 Interactive Key Award


Agenzie new media

Media Key Annual 2011/2012

E3 SEDE 20124 Milano Via San Gregorio, 53 Tel. 02 28.37.10.00 Fax 02 28.37.10.30 info@e3online.it www.e3online.it ANNO DI FONDAZIONE 2000 BOARD DI DIREZIONE Presidente Fabio Racchini Direttore clienti Federico Ceccarelli Direttore creativo esecutivo Maurizio Mazzanti

Profilo E3 si presenta sul mercato con un’offerta varia e articolata che comprende tutte le attività e gli strumenti finalizzati a promuovere tramite la rete l’immagine dell’azienda e i suoi prodotti/servizi, con la garanzia della qualità finale di ogni processo di comunicazione. Questo significa: ricerca dell’eccellenza creativa per ogni singolo progetto; monitoraggio delle performance in tempo reale, che in funzione degli obiettivi vengono misurate in termini di efficacia ed efficienza per massimizzare il ritorno sugli investimenti; costante attenzione ai segnali di cambiamento del mercato digitale, anticipandone le esigenze con soluzioni innovative e calibrate sui reali bisogni del cliente. La struttura, che attualmente conta uno staff di 30 persone tra professionisti del marketing, della comunicazione ed esperti del web, è dinamica e flessibile e si adatta a rispondere in modo proattivo alle necessità di ogni cliente. E3 è associata a IAB (Interactive Advertising Bureau).

Mission Aiutare i clienti a sviluppare le attività di marketing e comunicazione in ambiente digitale con la ricerca, l’innovazione e la competenza. Formare e informare i clienti attraverso la condivisione del sapere per migliorare le relazioni con gli interlocutori ed essere competitivi sul mercato.

Servizi Creatività: la divisione creativa pensa e sviluppa campagne pubblicitarie, siti e blog corporate, di prodotto e promozionali, concorsi, iniziative di viral e guerrilla marketing che possono anche prevedere un’integrazione con i mezzi tradizionali sia above sia below the line. Gli obiettivi di marketing di ogni singolo progetto vengono raggiunti uscendo dagli schemi senza dimenticare che l’esigenza principale della comunicazione d’impresa è vendere! Media planning & buying: la divisione media è immersa nel mutevole ambiente dei media interattivi e sempre al passo con le nuove tendenze e sviluppi del mezzo. Per assicurare al cliente le migliori condizioni economiche vengono capitalizzate le relazioni di fiducia reciproca instaurate con le concessionarie di pubblicità e gli editori italiani e internazionali. I risultati relativi a ogni singolo spazio vengono valutati in tempo reale e confrontati con gli obiettivi dei nostri clienti per massimizzare il ritorno sull’investimento. Social media marketing: la divisione dedicata al social media marketing si occupa di relazioni pubbliche digitali, monitoraggio della brand reputation, diffusione di notizie, comunicati e crisis management, relazioni con i blogger e gli opinion leader in rete, corporate blogging e social network verticali, attivazione di profili aziendali sui sociali network e applicazioni. Marketing sui motori di ricerca: la divisione dedicata al marketing sui motori di ricerca offre i servizi di ottimizzazione naturale dei siti, gestione pay-per-click, web analysis e link building. Il team di E3 è certificato Google Qualified Professional e l’agenzia è certificata Adwords Qualified Company.

Clienti Alpitour

Gruppo Bacardi-Martini

Bayer

Husqvarna

BMW

Marcopolo Expert

De Agostini

MINI

Deutsche Bank

Peugeot Motocycles

Disney

Philips

Giessegi

Samsung

83 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie new media

Horizon Adv SEDE 35138 Padova Via Makallè, 3 Tel. 049 68.66.57 www.horizonadv.it ANNO DI FONDAZIONE 2008 BOARD DI DIREZIONE Amministratore unico Francesco Fasanaro Project & marketing manager Alessandro Benini Account senior Marco Valmassoi Web designers Michela Degli Agostini Francesca Guidetti IT development area Alessandra Bilardi Nicola Girardi Alvise Dandolo Ufficio stampa Silvia Giacomazzi COLLABORAZIONI Tradedoubler Zanox Triboo eCircle Etoile Media Group

Profilo Attenzione al risultato e competenze trasversali. Horizon Adv è una digital agency specializzata nello studio e nello sviluppo di soluzioni digitali basate sul risultato. Lo scopo è quello di garantire al cliente il raggiungimento di un obiettivo concreto, dimostrato da numeri e dati reali. La valenza primaria di Horizon Adv si traduce in un approccio completo e trasversale al web, al fine di garantire un supporto totale per il mezzo internet. Affidarsi a Horizon Adv significa trovare la massima espressione del proprio stile e della propria personalità con una costante attenzione al risultato.

Mission Innovazione e ottimizzazione. Horizon Adv nasce con la volontà di offrire il più elevato livello di servizio al cliente attraverso una gestione efficiente e integrata di vari sistemi innovativi di promozione web. Per far questo, nel 2010 l’agenzia dà vita a LeadHouse, piattaforma di marketing online che gestisce programmi pubblicitari performance-based, utilizzando tutti i modelli di remunerazione riconosciuti e sfruttando la reach del proprio network per offrire all’inserzionista un approccio completo e trasversale per il proprio business. Il secondo prodotto digitale realizzato da Horizon Adv e lanciato a giugno 2011 è FidelityHouse, una community di fedeltà che si ispira al concetto di cashback coniugando le classiche attività web come la condivisione di contenuti e gli acquisti online con la possibilità di ottenere un guadagno per le azioni svolte. Horizon Adv, grazie alla community FidelityHouse, è in grado di offrire ai propri clienti uno strumento importante per raggiungere il proprio target di riferimento.

Vision Unico punto di riferimento, triplice potenzialità. Horizon Adv vuole diventare uno dei principali attori nel panorama del digital marketing italiano, attraverso le tre aree di competenza che la caratterizzano e facendo del risultato il suo principale obiettivo.

Punti di forza Creare, ottimizzare, condividere. Horizon Adv, attraverso le tre divisioni che la compongono, lavora quotidianamente per offrire al cliente un pacchetto completo di servizi di comunicazione web. Tutto questo viene sviluppato garantendo il raggiungimento del massimo risultato in ogni singola attività svolta e fornendo un supporto attento all’attività del cliente. – web design: realizzazione siti web, mobile, creatività tabellare e rich media, gestione di progetti speciali studiati ad hoc per le esigenze del cliente; – performance: realizzazione e gestione di campagne performance-based nelle modalità pay per click, pay per lead, pay per sale, e campagne di e-mail marketing profilate in base al target del cliente, il tutto gestito e monitorato dalla piattaforma LeadHouse; – social networking: attraverso FidelityHouse, unico social cashback concepito con ROI, il cliente ha la possibilità di realizzare campagne B2C su target specifico con un alto livello di profilazione.

Clienti Replay Museum Bata Met in Jeans

TiAssicuri Axiatel Nolita Ra-re

84 ■


Appena nata, già grande

A new concept of Social Network FidelityHouse è una community di fedeltà che nasce a Giugno 2011 come risposta a due precise esigenze del mercato web: quella di valorizzare le azioni e i comportamenti dell’utente e quella di ottimizzare gli investimenti degli inserzionisti, che hanno la possibilità di pianificare campagne B2C su un target specifico.

www.fidelityhouse.eu

Web Bestvation Inno 1 201


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie new media

Imille SEDE 20129 Milano Via Ciro Menotti 11/d Tel. 02 70.00.52.16 info@imille.it www.imille.it ANNO DI FONDAZIONE 2004 BOARD DI DIREZIONE Presidente e direttore creativo Paolo Pascolo Chief executive officer Matteo Esposito NUMERO ADDETTI 30

Lo staff di Imille.

Profilo Imille è un team di professionisti che unisce la passione per le nuove tecnologie a solide competenze di branding e marketing. Analizzando l'evoluzione dei media e del mercato, Imille esplora nuovi orizzonti, sperimenta soluzioni innovative e realizza strategie di comunicazione integrata per l'era digitale. Imille è un’agenzia digital native, always connected, ma non fa differenza tra offline e online: alle aziende offre una visione della comunicazione come una piattaforma di lavoro in grado di raggiungere i target attraverso più mezzi e più messaggi, un crocevia mediatico al cui centro vi sono le persone, le idee, la conversazione.

Servizi Strategy Analisi del mercato, scelta di un posizionamento, progettazione di strategie integrate online e offline. Branding Design della marca, applicazione delle visual guideline in contesti online e offline. Advertising Concept creativi, soluzioni conventional e unconventional per campagne B2B e B2C. Websites e Apps Progettazione e sviluppo siti web, applicazioni mobile e per social network. Digital marketing Campagne display e rich media, gestione delle digital PR, seeding e buzz marketing, viral marketing. Community Animazione di community e piattaforme social, produzione e gestione di contenuti e format editoriali.

Progetti Piccolini.com, il video-magazine di Piccolini Barilla dedicato alle mamme, con consigli, ricette, video e post prodotti dalle migliori mamme blogger. Vividanone.it, la community di Danone sul mangiar sano, con i suggerimenti degli esperti e i consigli su come acquistare, conservare e preparare gli alimenti. Tremarie.it, il sito corporate di Tre Marie che dal 2011 ha introdotto l’e-boutique, la piattaforma di e-commerce lanciata con un evento dedicato ai blogger e con una speciale applicazione per Facebook.

86 ■


Agenzie new media

Media Key Annual 2011/2012

IM*MEDIA SEDE 90141 Palermo Via Generale Magliocco, 27 Tel. 091 33.68.26 info@immediaonline.it www.immediaonline.it ANNO DI FONDAZIONE 1996 BOARD DI DIREZIONE Direttore generale Emilio Pursumal Amministratore unico Sylvia Michaela Lombardo Direttore servizio clienti Pasquale Esposito Lavina Direttore sistemi informativi Giorgio Scavuzzo Direttore creativo Antonio Giambanco Direttore di produzione Marco Mineo NUMERO COLLABORATORI 25

Profilo IM*MEDIA è un’agenzia creativa di comunicazione digitale. Opera nell’ambito dei new media, sia online (web e mobile) che offline (applicativi interattivi su schermo, pc o altro). I prodotti e servizi realizzati per le imprese sono dunque siti internet, video e animazioni, presentazioni aziendali, comunicazione pubblicitaria per i new media, social media marketing. IM*MEDIA nasce a Palermo nel 1996 dalla passione di alcuni professionisti del multimedia – creativi, tecnici e manager – che hanno creduto sin da subito nelle possibilità delle moderne tecnologie come occasione di crescita e sviluppo altamente professionale anche in Sicilia. Sguardo nazionale e cultura del territorio, nuove esigenze di comunicazione e voglia di impresa hanno sempre accompagnato il percorso di IM*MEDIA. Un modello su cui i soci, professionisti al lavoro, hanno scommesso. In alcuni casi, questo successo è stato riconosciuto con dei premi, come quello assegnato all’Interactive Key Award 2011 nella categoria ‘Tecnologia e Innovazione’ per il lancio del nuovo Samsung Galaxy Next.

Web Il web è l’ambito privilegiato di IM*MEDIA. Adattamento e specializzazione sono i principi guida seguiti per la realizzazione dei web system di Sixt Italy, U.S. Palermo Calcio, il portale web di Geronimo Stilton, di Sellerio o Salumeria Rosi Parmacotto. Progetti in cui, oltre all’interfaccia grafica e progettuale, risulta fondamentale la gestione del back-end. Insieme a Tasca d’Almerita, Cassina, Samsung, Cusumano e RCS Pubblicità ha invece adottato la soluzione del web branding, pensata appositamente per i progetti in cui la cura dell’interfaccia grafica e la customer experience fanno del sito web il perno della strategia di comunicazione. Decine, centinaia di siti realizzati in questi 16 anni da IM*MEDIA rientrano poi nella categoria easy web, per i professionisti e le piccole imprese che puntano sul web come moderno strumento di crescita: budget ristretti, ma orizzonti ampi. Completano il panorama del web gli advergame, come quelli realizzati per Geronimo Stilton in 12 lingue o quelli in augmented reality per Kinder Ferrero, e le campagne di web marketing basate su contenuti viral, SEO, keyword advertising e social media marketing.

Video Dopo aver iniziato con i primi cd-rom, la video grafica e i cartoon (memorabili le avventure interattive del Commissario Montalbano per Sellerio), IM*MEDIA ha esteso il proprio concetto di multimedia ad ambiti nuovi, come l’animazione 3D, il motion design, le presentazioni per meeting e grandi eventi. Qualunque sia l’etichetta, l’elemento comune è lo schermo. Grande, grandissimo, piccolo o piccolissimo, lo schermo interattivo è il vero new medium del presente e l’agenzia avverte la necessità di competenze per farlo parlare, muovere, commuovere e intrattenere.

Mobile Sul mobile si concentra la sfida di questi anni. Grazie alla rapida diffusione dei dispositivi portatili, IM*MEDIA vuole fornire ai propri clienti nuovi strumenti per raggiungere gli utenti in mobilità. Nascono così le versioni mobile dei siti, ma anche le App per iPhone e iPad per Cusumano, Salumeria Rosi Parmacotto, U.S. Città di Palermo. Se il web è l’ambito privilegiato di IM*MEDIA, il mobile è la sua naturale evoluzione.

Alcuni dei lavori di IM*MEDIA.

87 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie new media

iVision SEDE 33100 Udine Via Caiselli, 17 Tel. 0432 51.94.01 Fax 0432 51.34.19 www.ivisionweb.it www.madeagency.it ANNO DI FONDAZIONE 2010 BOARD DI DIREZIONE Chief executive officer Stefano Fulchir Chief technical officer Matteo Macoratti Creative director Yari Del Mestre NUMERO ADDETTI 20

Profilo iVision unisce tre aziende distinte dalle competenze specifiche e complementari: una software house, una web agency, un’agenzia di comunicazione. Un gruppo qualificato, affiatato e competente che fornisce ai clienti-partner gli strumenti e le competenze per muoversi verso il mondo digitale e sfruttarne appieno le potenzialità in termini di mercato, efficienza, visibilità. iVision ha una vocazione tecnologica, ha un suo reparto di ricerca e sviluppo dedicato, sviluppa tecnologie in collaborazione con centri di ricerca universitari quali Udine, Padova, Ferrara. L’anima tecnologica e gli strumenti tecnici vengono fusi a una forte capacità creativa sfruttando e interagendo di continuo con la divisione Made Marketing & Design: i complessi strumenti informatici progettati e sviluppati internamente vengono semplificati da un’interfaccia intuitiva e piacevole, i siti internet più articolati diventano oggetti di design interattivi, le tecnologie più disparate si trasformano in raffinati strumenti al servizio della comunicazione: il motto di iVision è fornire al cliente finale tecnologia utile, facile da Yari Del Mestre, Stefano Fulchir e Matteo Macoratti. usare ed emozionale.

Servizi Strategia e Controllo: buzz marketing e competitor analysis, piattaforme e strumenti di formazione e sondaggi, CRM e cruscotti, web creativity & sites, progettazione e sviluppo di sistemi complessi; la tecnologia al servizio delle esigenze del cliente per garantire una strategia vincente. Tecnologie e Applicazioni: sviluppo di Apps e piattaforme mobile, realizzazione di progetti dedicati ai social media e piattaforme di social networking, visibilità virale sul web, SEO, pianificazione e gestione di campagne adv e performance, gestione delle risorse umane, monitoraggio dei risultati mediante reportistica automatizzata e controllo delle performance; strumenti per sfondare nel mercato 2.0. Marketing e Design: brand design, corporate identity, graphic design, packaging design, advertising, video editing, motion graphic e copywriting per proiettare i propri clienti nel mondo grazie a una strategia coordinata tra comunicazione tradizionale e nuovi media.

Metodo Comprendere i reali bisogni tecnologici del cliente e attuarne le migliori soluzioni: con una costante attenzione alla qualità delle persone, dei processi e delle tecnologie, iVision lavora per raggiungere i suoi traguardi anticipandone esigenze e necessità. La passione per le innovazioni e le trasversali competenze in management, creatività, programmazione e progettazione le consentono di anticipare le più evolute tendenze nei servizi integrati per l’ICT con una costante attenzione verso la soddisfazione del cliente e i più alti standard di qualità internazionali.

Clienti Electrolux Udinese Calcio Cemi Sata Energy MicroDowell iDowell

88 ■

Provincia di Pordenone Matica System Assinews Q.Bell Technology J&D Consulting Autostar Group

Gruppo Moretto Studio Legale Ponti EXE Friul Filiere Group EXA B-Meters


Agenzie new media

Media Key Annual 2011/2012

Kiver SEDE 20143 Milano Via Lodovico il Moro, 25 Tel. 02 89.07.18.66 www.kiver.com www.facebook.com/kiver www.twitter.com/kiver_social www.linkedin.com/company/kiver ANNO DI FONDAZIONE 2004 NUMERO ADDETTI 35 BOARD DI DIREZIONE CEO & Co-founder Gianluca Perrelli Managing director Sara Pedroni Sales manager & Co-founder Eugenio Caserini Sales manager & Board member Karim De Martino Chief marketing manager & Creative director Valerio Porcelli Chief technical officer B. Alessio Dimauro

Profilo Kiver è un’agenzia di servizi di marketing per le aziende, specializzata nello sviluppo di iniziative digitali di promozione, branding e pubblicità interattiva. Si distingue per la realizzazione di soluzioni originali ed efficaci di inbound marketing basate sull’uso di contenuti digitali, modelli di intrattenimento tipici del social web e strumenti di pubblicità performance-based. Fanno parte del Gruppo Kiver anche KiverDigital (www.kiverdigital.com), società leader in Italia nella distribuzione multicanale di contenuti digitali musicali, e BangBite, start-up specializzata nello sviluppo di piattaforme di social games (www.ofootball.com). Con sedi a Milano e Sassari, Kiver è un’azienda certificata ISO 9001 e partner Facebook e YouTube, nonché Google Adwords Certified.

Servizi In un contesto in cui la maggior parte dei consumatori attivi online utilizza i social network per calibrare le proprie decisioni di acquisto, Kiver articola la propria proposta in tre aree. Gestione dei touchpoint digitali: progettazione, sviluppo tecnico e gestione editoriale dei presidi digitali del brand su web e mobile (siti, portali, mini-siti promozionali, landing page, profili ufficiali di aziende sui social media…). In quest’area di offerta rientrano anche advergame e applicativi Facebook, che hanno l’obiettivo di innovare e potenziare la presenza in rete del brand e il suo rapporto con gli utenti. Kiver propone inoltre iniziative di branded entertainment, che sfruttano i contenuti digitali come musica e video per ridefinire ed espandere il modo di interagire dell’azienda con il proprio target (piattaforme di digital download, web radio, in-store music, applicativi mobile, ecc.). Performance marketing: è l’area di offerta legata all’ideazione e all’ottimizzazione rigorosa e sistematica di campagne pubblicitarie interattive, principalmente in logica pay-per-click, indispensabili per massimizzare il ROI del cliente sui canali attivati in autonomia oppure grazie ad altre iniziative.

Clienti Benetton Campari Canon H3G Diesel

Dolce & Gabbana Eastpak Emi Music Italy Erg Levi’s

Peugeot Smemoranda Sony Music Italy Vodafone Omnitel Warner Music Italy

Alcuni lavori realizzati da Kiver.

89 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie new media

Layoutweb SEDE 43121 Parma Piazzale C.A. Dalla Chiesa, 1 Tel. 0521 77.69.70 info@layoutweb.it www.layoutweb.it ANNO DI FONDAZIONE 1983 BOARD DI DIREZIONE Managing director Claudio Agazzi Art director Luca Pardini NUMERO ADDETTI 18

Profilo Layoutweb è la divisione di Layout Advertising Group che si occupa di comunicazione multimediale. Nata nel 1983 come agenzia di comunicazione tradizionale, dalla sua fondazione Layout ha vissuto diverse fasi, evolvendosi e consolidando le proprie risorse e la propria esperienza: dalla grafica alla comunicazione classica fino alla scoperta di internet, per arrivare all’attuale fase di ascolto e dialogo diretto con il consumatore/attore. La mission dell’agenzia è quella di offrire al cliente una partnership importante: la sua sfida è vivere la quotidianità dell’azienda, capirne i valori e i prodotti e comunicarli con risultati concreti a costi accettabili. Dietro ogni servizio, dalla progettazione di un sito al web marketing fino al search engine placement, c’è la firma inconfondibile della squadra Layoutweb: less is more. Chiarezza e semplicità sono i valori che un gruppo di professionisti, affiatati, dinamici e flessibili, coltivano per ideare e realizzare progetti multimediali di successo. Un team tecnico e creativo fa dell’essenzialità la quintessenza di una comunicazione efficace e mirata. Ingegneri informatici, web designer, creativi e account mettono le loro competenze a disposizione del cliente. Ogni progetto può contare anche sul sostegno della sezione advertising per iniziative offline coordinate.

Servizi Analisi e strategia Progettazione e creatività Sviluppo software Web maintenance Search engine placement Web advertising Web marketing Analisi statistiche e report Web brand protection Web hosting Operazioni a premio e concorsi

Clienti Cesare Ragazzi Bormioli Rocco & Figlio Bormioli Rocco divisione casa Bormioli Rocco divisione professional Phonak Infocamere Iren Emilia Gruppo Cris Conf (Pinko) Toy G Fè Gruppo Iris Ceramiche Technokolla Gruppo Pregel Pregel Coquus Happy gelato

90 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie new media

More Interactive SEDE 20143 Milano Via Russoli, 1 02 89.12.37.54 info@more.it www.more.it ANNO DI FONDAZIONE 1994 BOARD DI DIREZIONE Direttore creativo Antonella Napolitano Direttore tecnico Piero Biggi Direttore commerciale Carlo Biggi

Profilo Dal 1994, anno convenzionale della nascita di internet, More Interactive sviluppa progetti di comunicazione digitale per le maggiori aziende italiane. Oltre che di comunicazione esterna – siti, mobile, social media marketing – More si occupa da sempre di comunicazione interna – intranet, community management, formazione in aula e online – con una forte specializzazione sulle grandi organizzazioni commerciali: reti distributive con negozi di proprietà o in franchising, reti di vendita. More Interactive si propone perciò sia come agenzia sia come ‘provider di competenze’, con un posizionamento unico sul mercato italiano, che risponde a un’esigenza strategica espressa da molti clienti: far lavorare in modo integrato tutte le funzioni e le persone che, in azienda, possono contribuire alla comunicazione digitale. I progetti di Digital Academy di More Interactive consentono infatti alle aziende di sviluppare al proprio interno la cultura, le competenze, i processi organizzativi necessari per rendere autonome tutte le persone che producono ogni giorno comunicazione digitale: dal marketing, alle vendite, al customer service. Con questi progetti, spesso l’azienda scopre un potenziale inesplorato e dirompente: centinaia di persone in azienda e sul territorio, impegnate a moltiplicare i risultati degli investimenti in comunicazione, a trasformarli in incontri con i clienti e in vendite.

Servizi Comunicazione esterna Brand & corporate websites, e-commerce, games, mobile apps, desktop apps, digital & social media marketing. Comunicazione interna Formazione in aula e online, social learning, knowledge management, intranet, extranet, sviluppo delle reti commerciali.

Clienti 3 Italia

illy

Abbott

Pomellato

Condé Nast

Publikompass

Ermenegildo Zegna

RCS Direct

Ferrero

Sisal

Gruppo 24 ORE

Zambon

IKEA

Zurich

Carlo Biggi, Direttore commerciale.

92 ■


Agenzie new media

Media Key Annual 2011/2012

Nitida SEDI 12026 Piasco (CN) Via Rossana, 7 Tel. 0175 05.52.51 Fax 0175 05.52.56 20159 Milano Via Valtellina, 10

Profilo Dalla passione di professionisti del settore della comunicazione nasce una struttura che esprime il proprio dna nel suo nome. Nitido infatti è qualcosa di pulito, limpido, trasparente; ma anche ben delineato nei suoi contorni, ricco di particolari e preciso. Nitido è qualcosa che è emesso con particolare chiarezza e perfettamente percepibile… La qualità dei grandi, la flessibilità dei piccoli, il giusto budget proposto da chi unisce la professionalità alla passione per ciò che fa.

info@nitida.it www.nitida.it ANNO DI FONDAZIONE 2007 BOARD DI DIREZIONE Direttore clienti Denise Lupani Direttore artistico Ivan Barra Account manager Silvia Milano NUMERO ADDETTI 9

Servizi Creatività: – Advertising – Design & packaging – Below the line Marketing & comunicazione: – Promozioni – Eventi – Attività di co-marketing – Media planning Multimedia: – Web marketing – Progettazione e sviluppo di siti internet, intranet – Web promotion – Produzione cd-rom/dvd – Video

Clienti Azimut Yachts Gruppo illy Azienda Agrimontana, Domori, Dammann Frères F.lli Saclà Yakult Moby Ferrero Legno

93 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie new media

Treeweb SEDE 20129 Milano Viale Majno, 26 Tel. 02 36.63.50.97 Fax 02 36.63.600 www.treeweb.it info@treeweb.it ANNO DI FONDAZIONE 1996 MANAGEMENT Massimiliano Gusmeo Flavio Giammello

Profilo Per non cadere dal pero. Se il mondo del web è una giungla robotica e la vegetazione html è diventata troppo fitta per vederci chiaro, l’unica soluzione è aggrapparsi a un ramo robusto e dare uno sguardo dall’alto. Treeweb è un’agenzia creativa florida e ramificata che ha alla base un tronco robusto, maturato in stagioni ON di piogge informatiche e stagioni OFF di internet veloce, una struttura ad albero in grado di sostenere e dare vita a forme di comunicazione online sempreverdi. Nei rami scorre la linfa creativa che nutre le sue idee e le aiuta a crescere e a salire sempre più in alto. Treeweb è contro la potatura delle idee, ma vuole piuttosto indirizzarle perché possano essere sempre sugose, colorate e molto belle da vedere.

Servizi NUMERO ADDETTI 19 NETWORK Mediakeys Chili PR 3d’esign communication

Campagne integrate digital e social network – Realizzazione della strategia di – comunicazione – Selezione dei canali – Creazione dei materiali – Analisi del ROI Web sites – Siti istituzionali – Landing page – Banner online – Newsletter e DEM – Analisi dei dati – Posizionamento nei motori di ricerca Game e concorsi – Creazione del concorso: creatività e – tecnologia – Analisi dei dati – Gestione delle pratiche concorsuali

– Gestione della campagne online a – supporto Tecnologia web – Creazione di portali italiani – Content management system – proprietario – Implementazione sistemi di e-commerce – Progetti di realtà aumentata – Progetti mobile: siti e applicazioni mobile Pianificazione web – Creazione di campagne digital – Analisi dei dati e del ROI – Campagne di acquisizione clienti Social media e digital PR online – Personalizzazione grafica e tecnica dei canali social – Strategia di comunicazione nei social – network – Gestione delle campagne

Clienti Sony Italia – Elettronica di consumo Campari – Beverage Chicco, Artsana – Baby care India Tourism – Turismo Milor – Gioielli Modora Luxury Watches – Orologi diego dalla palma – Cosmesi Conafi Prestitò – Intermediario finanziario EuroCloud Italia – Cloud computing Ing Direct – Banca Monterosa Ski – Turismo Istituto Clinico Humanitas – Sanità Guess – Moda

Dolce e Gabbana – Moda Sistema Ville Lombarde – Pubblica Amministrazione Repower Vendita Italia – Energia Erg – Energia JMAC, Japan Management Association Consultants – Consulenza Photoshow – Fiera Frameartexpo – Fiera Cargo Italia – Trasporto aereo Carlo Gavazzi Space – Sistemi spaziali Chiarezza.it – Intermediario assicurativo

Premi 1ª classificata XIII edizione Grand Prix della Pubblicità - Multimedia Project 1ª classificata XI Interactive Key Award Argento Nazionale XXIII edizione del premio Agorà 2ª classificata XIII edizione Mediastars Special Star Digital Imaging XII edizione Mediastars Special Star per la Usability XIV edizione Mediastars Special Star per il Digital Imaging XIV edizione Mediastars

94 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie new media

Tunnel Studios SEDE 20143 Milano Via Eugenio Villoresi, 25 Tel. 02 87.38.17.76 Fax 02 99.98.73.66 info@tunnel-milano.com www.tunnel-milano.com ANNO DI FONDAZIONE 2002 BOARD DI DIREZIONE Soci fondatori e Creative directors Luca Bergo Federico Gualtieri Creative team leader Chiara Beltramini Programming team leader Antonio Starvaggi Web design team leader Simona Amatulli Graphic team leader Elena Mariani 3D art team leaders Andrè Finetti Stefano Oldrini NUMERO ADDETTI 20

Profilo Tunnel Studios è un ‘sistema’ creativo, un incubatore di talenti. Dal 2002 trasforma intuizioni in progetti concreti, seguiti scrupolosamente da Luca Bergo e Federico Gualtieri, i due soci fondatori. Oggi i suoi venti addetti, tra creativi dell’immagine e tecnici del settore, sviluppano progetti innovativi ricercando nuove direzioni nella comunicazione, dalle pubblicazioni a internet, dal design ai nuovi media, dai film alla fotografia. Fanno parte di quella generazione nata con la matita ma che è cresciuta con le nuove tecnologie: per questo, meglio di chiunque altro, sanno cavalcare il momento. Lavorano per diffondere i marchi e per cambiare l’abito a chi vuol farsi ‘più bello’, preservano i budget dei clienti perché sono i loro clienti a tenerli in vita. Con Tunnel ogni intervento ha la giusta misura e il giusto peso. Non ci sono mai schemi fissi, ogni pianificazione viene gestita autonomamente: solo così l’agenzia può essere certa di ciò che vende. Il suo dialogo con i clienti si sviluppa attraverso parole semplici e processi naturali: comunica in modo contemporaneo ma parla in italiano.

Filosofia Il processo creativo fa parte della natura umana, libero di esprimersi e di giocare con la fantasia. Tunnel crede che le idee e le intuizioni debbano essere sempre al centro dei progetti più belli, e crede anche nei processi tecnici e artistici che possono rendere l’idea più fruibile ed efficace. Si occupa internamente di tutte le fasi creative ed esecutive di un progetto. Non si ferma alla consulenza, nella convinzione che “l’idea non è di chi ce l’ha ma di chi la fa”. Tunnel non ha la pretesa di vendere tutto, ma solo ciò che conosce e che può plasmare artisticamente e tecnicamente. Se parla di web è perchè programma. Se parla di campagne pubblicitarie, arriva a dialogare con le tipografie quando consegna gli esecutivi. Se parla di spot è perché parte dallo storyboard e arriva agli effetti visivi. Ogni suo lavoro viene sviluppato come se fosse realizzato da sapienti artigiani che ne curano i più piccoli dettagli.

Web e crossmedialità Nella moderna ‘confusione’ dei nuovi media, i clienti hanno bisogno di essere accompagnati, quasi presi per mano. Il mondo della comunicazione è cambiato, le vetrine su cui esporre oggi sono infinite, e se gestite bene le potenzialità sono grandiose. Chi vende progetti innovativi, dal web al mobile, dalla realtà aumentata alla magia globale del social connection, deve conoscere perfettamente quali sono le modalità d’azione, le leve comunicative e soprattutto le tecniche che stanno alla base di questi nuovi modi di penetrare il mercato. Nell’ambito web, i progetti di Tunnel Studios sono riconosciuti come soluzioni speciali per le esigenze comunicative più innovative. Particolare attenzione viene posta alla traduzione dei linguaggi che l’agenzia padroneggia, come il video e l’animazione.

Alcuni lavori realizzati da Tunnel Studios per i clienti La Gazzetta dello Sport, Rizzoli Emanuelli e Bistefani (Girella e Krumiri).

96 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie new media

Websolute SEDE 61122 Pesaro Via Mengoli, 23/25 Tel. 0721 41.11.12 Fax 0721 43.65.30 info@websolute.it www.websolute.it ANNO DI FONDAZIONE 2001 BOARD DI DIREZIONE Direttore generale Lamberto Mattioli Digital strategist Claudio Tonti Raffaella Mariotti

Profilo Websolute è l’agenzia web del gruppo a&w, ma lo è in un mondo in cui i media digitali, la tecnologia, i paradigmi di comunicazione e il marketing conversazionale ridefiniscono costantemente ciò che significa essere un’agenzia.

Approccio Innovation in Control Innovare è nel dna di Websolute. Per portare valore in questo settore occorre legare indissolubilmente la creatività alla gestione, la tecnologia al fine, gli strumenti agli obiettivi. Sei macro aree, oltre 25 specializzazioni, più di 70 persone, partnership con università e centri di ricerca le consentono di coprire ogni ambito del web con massima expertise e un grande valore aggiunto: massima sinergia e un unico referente.

Visione WEB adds new dimensions to everyday LIFE. Il web è una dimensione aggiunta alla vita di tutti i giorni, affettiva, sociale, lavorativa, economica. La cultura digitale amplifica le possibilità di libertà di scelta, partecipazione e accesso alle informazioni, innescando un’esplosione di possibilità.

Missione Shaping web opportunities to build value for business and life. Il lavoro di Websolute consiste nell’ascoltare i clienti, scoprire assieme a loro le opportunità da percorrere per ideare, realizzare e rendere vivi, ‘mattone dopo mattone’, i luoghi del web. A volte per contenere i costi, altre per generare valore, altre ancora per cambiare profondamente l’approccio al mercato e all’innovazione.

Promessa When we promise, we make it happen. Ogni lavoro pubblicato, ogni piccola e grande sfida è una meta. Non conta altro se non ciò che si è riusciti a portare a termine. Perché solo arrivando fino in fondo si crea valore, solo misurando i risultati si può capire come fare meglio.

Servizi e capabilities Digital strategy Project management Interaction design User experience, web & mobile design Web & mobile engineering App per iPhone, iPad, Android Digital marketing SEO, SEM, e-mail marketing, social marketing, analytics, adv planning leads generation, A/B testing

Brand monitoring Produzione contenuti Webcast, motion graphic, video, web copywriting, article marketing Piattaforme Back office manager, web monitoring, newsletter manager, web tv & digital signage, configuratore online, digital presenter App

Clienti Aethra Algida Anek Lines Ariston Thermo Banca Marche Biesse Bonomelli Dondup Eden Viaggi EKO

98 ■

Elica Emil Ceramica Ernestomeda Fileni Findus Firme di Vetro Fox Petroli Fratelli Guzzini Fuzzi Gaggia

Garofoli Gruppo Comet iGuzzini illuminazione ISA Yachts Kemon Loccioni Luisa Spagnoli Monini Morfeus Oliviero.it Pieralisi Group

Pietro Fiorentini Scavolini SCM Group Teamsystem Technogym Teuco Thé Infré ToyWatch Trevi Group Unilever


2005

2004

2003

2002

2001

2011 2009

2007

2008

2006

2010

10 anni di strada tracciata insieme ad oltre 200 aziende in un percorso fatto di sfide, successi e lezioni imparate. Un rapporto di partnership costruito nel tempo con ogni cliente. Per questo sono ancora tutti con noi, perché “Se diciamo che si può fare, lo realizziamo”.

When we promise, we make it happen. www.websolute.it

websolute


CREATIVE MEDIA MAXUS MEDIA ITALIA OC&M STARCOM ITALIA

Agenzie media


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie media

Creative Media SEDE 20122 Milano Via San Francesco d’Assisi, 15 Tel. 02 58.31.03.09 Fax 02 58.31.05.85 mail@creativemedia.it www.creativemedia.it ANNO DI FONDAZIONE 1987 BOARD DI DIREZIONE Legale rappresentante Pierpaolo Micheletti Managers Luigi Micheletti Daniela Micheletti COLLEGAMENTI FUNZIONALI E OPERATIVI MDL International outdoor specialist – per la pianificazione e la gestione di campagne di pubblicità esterna a livello internazionale. La Sterpaia Media – per la pianificazione e gestione delle attività media per i clienti di Oliviero Toscani Studio e di Progetto La Sterpaia (agenzia creativa guidata da Rocco Toscani). Pierpaolo Micheletti

Profilo Creative Media si colloca nel mercato media con due connotazioni distinte: – Centrale indipendente, flessibile, reattiva con un approccio ‘dedicato’ e ‘creativo’ alle problematiche media. Fornisce ai clienti una consulenza strategica per l’ottimizzazione dei processi di comunicazione. – Centrale qualificata nella gestione di campagne a livello internazionale con conoscenza diretta e approfondita delle specifiche realtà media nei singoli mercati.

Servizi Media & Marketing Strategie media globali Coordinamento internazionale Planning strategico e operativo Buying Campaign management Certificazione e controllo esecuzione Post-evaluation delle performance

– – – – – – –

Produzione – Centro di coordinamento per la produzione e la distribuzione di tutti i materiali necessari all’uscita delle campagne in Italia e a livello internazionale. – Gestione di tutto l’iter produttivo dalla definizione dei materiali più idonei in conformità alle esigenze specifiche, al controllo qualitativo dell’esecuzione del lavoro fino all’arrivo del prodotto completo a destinazione.

Ripartizione mezzi Tv Stampa Radio

6% 20% 15%

102 ■

Affissione Cinema Internet

52% 2% 5%


La newsletter quotidiana con oltre 10.000 lettori La newsletter quotidiana di Media Key continua a crescere. Ogni giorno più ricca di spunti e approfondimenti, grazie al potenziamento dei prodotti redazionali, è un appuntamento giornaliero che fotografa il mondo della comunicazione. Con cadenza quotidiana, mediakey.TVinforma è una newsletter interamente dedicata al mondo della comunicazione, dell’advertising, delle aziende, della televisione, dei media e new media, di tutto quel mondo che gravita attorno alla comunicazione. Non solo informazione, ma anche un mezzo che è diventato in soli due anni un importante veicolo per la visibilità di molte aziende, potendo contare su diverse tipologie di format. Numerose sono le imprese che hanno veicolato il loro messaggio attraverso mediakey.TVinforma: case automobilistiche, importanti società di food & beverage, agenzie di comunicazione, case di produzione e post produzione, stampatori e cartiere. Diffusione: 10.400 contatti a invio. Suddivisione: aziende e professionisti 62%; agenzie media 10%; agenzie di comunicazione 14%; new media 11%; altro 3%. Per informazioni: carla.oggioni@mediakey.it


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie media

Maxus SEDI 20090 Milanofiori Assago (MI) Viale del Mulino, 4 Tel. 02 58.15.10.76 Fax 02 58.15.10.47 10126 Torino Via Nizza, 262/59 Tel. 011 00.62.212 Fax 011 00.63.259 www.maxusglobal.it ANNO DI FONDAZIONE 2006 BOARD DI DIREZIONE Chairman Federico de Nardis Chief executive officer Alessandro Campanini Chief operating officer Massimo De Cesare NUMERO ADDETTI 90 BILLING GESTITO 400 milioni di euro

Massimo De Cesare, Chief operating officer, Alessandro Campanini, Chief executive officer, e Federico de Nardis, Chairman.

Profilo Maxus è il nuovo network globale di agenzie media, l’unico creato per offrire servizi di strategy, planning e buying in un panorama media completamente trasformato dal digitale. Mette sullo stesso piano l’analisi dei dati e l’intuizione, l’emisfero sinistro e quello destro, lavorando con passione per costruire relazioni tra consumatori e brand che siano di lunga durata e di valore reciproco. Questo metodo si chiama ‘Relationship Media’: ha ottenuto un successo straordinario e ha consentito di raggiungere il primo posto nel ranking Recma quale network a maggiore crescita nel mondo nel 2009 (+19%) e nel 2010 (+28%). Maxus opera nei primi 57 mercati a livello globale, e attraverso le risorse di GroupM (il primo player per dimensione nel mondo del media in Italia, in Europa e worldwide) serve i suoi clienti in 135 mercati a livello mondiale. Lavora per costruire relazioni più profonde tra consumatori e brand, creando azioni di comunicazione più efficaci sia per le aziende sia per i consumatori. Nel 2011 ha dato vita a una nuova struttura interna, specializzata in Performance & Analytics, che ha consentito di fare leva sulle tecnologie per sviluppare i servizi offerti e spostare l’accento sempre più sui risultati.

Approccio L’approccio ‘Relationship Media’ è basato sul bilanciamento tra il rigore dei dati, le intuizioni strategiche e le idee creative, ottenendo una comunicazione potente, fresca e con solide basi. I quattro punti cardine del Relationship Media sono:

Maxus si posiziona con un alto livello di consulenza, personalizzata in base alle caratteristiche e alle necessità del cliente. Il 2011 è stato l’anno di consolidamento per il network Maxus a livello globale: il numero degli uffici nel mondo sale a 65 per garantire la copertura ottimale ai clienti; è stato creato un forte coordinamento internazionale per valorizzare gli investimenti locali su Relationship Media, Technology, Data Analytics & Management.

104 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie media

Media Italia SEDI Sede legale 10131 Torino Via Luisa del Carretto, 58 Tel. 011 81.09.311 Fax 011 81.09.501 mediaitalia@mediaitalia.it www.mediaitalia.it Sedi operative 10131 Torino Via Luisa del Carretto, 58 Tel. 011 81.09.311 Fax 011 81.09.501 20146 Milano Via Washington, 17 Tel. 02 48.08.21 Fax 02 46.06.37 40126 Bologna Galleria Due Torri, 2 Tel. 051 27.30.80 Fax 051 22.95.03 00153 Roma Via Giovanni da Castel Bolognese, 81 Tel. 06 58.31.71 Fax 06 58.18.165 ANNO DI FONDAZIONE 1982 BOARD DI DIREZIONE Presidente e Amministratore delegato Eugenio Bona Amministratore delegato Valentino Cagnetta Consigliere delegato Paola Allais Direttore ricerche e Consigliere Roberto Roseano NUMERO ADDETTI 84 ASSOCIAZIONI AssoComunicazione

Clienti Media Italia, oltre ai propri clienti diretti, fornisce il servizio media ad Armando Testa, InTesta, Max Information. La divisione specializzata Celebrity Fair si occupa di telepromozioni e telesponsorizzazioni, fornendo il supporto tecnico, dalla sceneggiatura alla scenografia, e di analisi nella selezione dei protagonisti di una telepromozione.

Collegamenti internazionali Columbus Network Amsterdam, Atene, Bruxelles, Bucarest, Buenos Aires, Caracas, Dubai, Dublino, Helsinki, Istanbul, Kiev, Kuala Lumpur, Lima, Lione, Lisbona, Londra, Madrid, Mexico City, Monaco, Montevideo, Montreal, Mosca, New York, Parigi, Portorico, Québec City, Riga, Singapore, Stoccolma, Torino, Toronto, Varsavia, Zagabria

Eugenio Bona, Presidente e Amministratore delegato.

Servizi Ricerche e analisi sui mezzi: Utilizzo, con banche dati residenti e software personalizzato, delle indagini generali sui mezzi (Auditel, Audiradio, Audipress) e delle maggiori indagini di servizio. Studi e ricerche esclusivi: Televisione – Sistema previsionale audience tv – Sussurri e Grida™ Tv – Esposizione e ricordo della pubblicità televisiva in relazione alla struttura del break pubblicitario e alla collocazione nel programma – Sovrapposizione di copertura di campagne televisive concorrenti – Analisi dei flight televisivi – Telebersaglio – Curve di copertura efficace

Stampa – Sussurri e Grida™ Stampa – REDar Monitor Radio – Sussurri e Grida™ Radio – ‘Circuito ideale’ radio private Esterna – QualiPoster – City Map – City Plan – Geo Plan Plus Cinema – Analisi del ricordo

Nel corso degli ultimi anni, i centri media hanno assunto sempre più spesso il profilo di strutture a servizio completo. Media Italia questo percorso non lo ha mai abbandonato fin dalla sua nascita nel 1982, primo centro media italiano. Il servizio completo è nel suo dna e l’evoluzione verso un’offerta di servizi più ricca è da sempre un fatto molto naturale. Servizio e partnership, quindi, sono le parole chiave del suo posizionamento. E non potrebbe essere altrimenti: lo scenario media si è talmente arricchito – soprattutto nell’ultimo decennio – da richiedere un costante aggiornamento degli strumenti di ricerca e lo studio di un approccio sempre più strategico. Quanto ai clienti, Media Italia crede che il suo ruolo nei loro confronti sia quello di partner e consulente specializzato in tutta la materia ‘media’. Ciò non si traduce piattamente nella realizzazione di strumenti o metodologie, ma in un’attitudine che consiste in approcci diversi e originali all’uso di strumenti e informazioni spesso condivisi da tutto il mercato. Né si riduce alla negoziazione: poiché gli acquisti degli spazi vengono fatti ormai soprattutto dalle aziende, i prezzi sono fatti ad hoc per ogni cliente. L’essere partner del cliente, per Media Italia, si traduce in un atteggiamento di fiducia costruito giorno per giorno sui progetti di lavoro e solidamente ancorato alla sua esperienza di specialisti media. Il che, ricondotto alla pratica quotidiana, significa disegnare ciascun piano media ad hoc per ogni singolo cliente, prodotto e campagna.

106 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie media

OC&M SEDI 20123 Milano Via Boccaccio, 27 Tel. 02 46.92.981 Fax 02 46.92.106 00186 Roma Lungotevere Tor di Nona, 3 Tel. 06 32.12.00.20 Fax 06 68.39.50.84

Profilo OC&M è un’agenzia media specializzata nella pianificazione strategica della comunicazione. Forte dell’esperienza del suo management, ha sviluppato negli anni una visione orientata alla flessibilità e all’innovazione attraverso nuovi concetti di territorio, considerato in base a criteri di prossimità non solo geografica, ma culturale: una nuova ‘geografia della comunicazione’. Dalle analisi di scenario e target profiling alla definizione del giusto media mix, fino alla pianificazione sui mezzi classici, sui new media e sui social media, l’azione di OC&M si sviluppa attraverso il GEOMEDIA MKT®, strumento che consente di studiare in modo analitico le dinamiche di mercato e orientare la comunicazione al fine di ottimizzare gli investimenti.

info@ocmmedia.com www.ocmmedia.com ANNO DI FONDAZIONE 1996 BOARD DI DIREZIONE Presidente Natale Accetta Amministratore unico Filippo Sarcì Media manager Elena Castagna Media planner Salvatore Comunale NUMERO ADDETTI 25 ASSOCIAZIONI AssoComunicazione IAB Italia

Servizi OC&M opera attraverso un team di senior account di consolidata esperienza e specialisti della comunicazione di alto livello che offrono una consulenza ad hoc per un approccio strategico che consente di veicolare il messaggio coerentemente con gli obiettivi stabiliti. OC&M sviluppa progetti multicanale di comunicazione integrata per il lancio o il consolidamento dell’immagine aziendale. Cuore delle analisi strategiche di OC&M sono gli studi e le ricerche sull’io-consumatore, inteso come membro di una società complessa in cui ciascuno si sente un singolo, un individuo non assimilabile a un gruppo o a una categoria. Ne deriva la necessità per il comunicatore di guardare alla persona dal punto di vista della persona stessa, definendo nuovi modelli interpretativi che tengano conto delle istanze individuali. Da queste considerazioni è nato il progetto ‘io sono… IO VIVO’, che si traduce in una raccolta di pubblicazioni che riportano scatti spontanei di mms, attraverso i quali il consumatore racconta il proprio rapporto con il mondo che lo circonda. Fuori dai contesti pubblicitari, emerge la volontà dell’individuo di agire e partecipare, di affermare la propria sintesi di esperienze e di consumi. Le prossime tappe del progetto, dopo la realizzazione del primo volume Io e il cibo, coinvolgeranno il bere, il dormire, il lavoro, la musica, la vacanza, la marca e tutti gli aspetti che concorrono a identificare l’individuo con il suo bagaglio di bisogni, desideri ed emozioni. L’intento è quello di offrire alle aziende spunti e riflessioni per definire nuove modalità di offerta e, in generale, soluzioni su misura di comunicazione. Il motore-propulsore dell’azione di OC&M è GEOMEDIA MKT®, uno strumento che integra dati e ‘pensiero’ e consente di impostare la comunicazione in modo da massimizzare le performance commerciali sul territorio. GEOMEDIA MKT® racchiude in sé i benefici dello studio dei trend di mercato, delle analisi di geo-marketing e di un approccio nuovo al media. Il risultato è una distribuzione ragionata della visibilità del brand che porta all’ottenimento di maggiori risultati strategici. Il crescente interesse verso il web ha portato al potenziamento del comparto web agency con la creazione di GEOMEDIAWEB®, una divisione specializzata che si occupa esclusivamente di pianificazione strategica della comunicazione online e consente soluzioni integrate di advertising digitale attraverso l’utilizzo di servizi quali display advertising (web spot e bannering), search adv (Google Adwords), social network (Facebook strategy), blogging e community, e-mail marketing (D.E.M.), SEO (search engine optimization), media relations e monitoraggio della brand reputation. GEOMEDIA MKT® e GEOMEDIAWEB® garantiscono una mira perfetta della comunicazione, ispirata a criteri di rilievo, prossimità ed efficacia.

Settori Food Beverage Culture Financial Oral care Watch Ottica Credit cards

Services Web Insurance Clothes Sport Istituzioni Furnishing shops

108 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Agenzie media

Starcom Italia SEDI 20137 Milano Via Decembrio, 28 – Palazzo C Tel. 02 66.79.81 Fax 02 66.98.11.59 00144 Roma Viale Cesare Pavese, 305/313 Tel. 06 50.95.51 Fax 06 50.51.13.63 40137 Bologna Via Mazzini, 9 II° Tel. 051 30.23.90 Fax 051 30.49.78 welcome@starcomitalia.com www.smvgroup.com COLLEGAMENTI INTERNAZIONALI EMEA Headquarters Londra Worldwide Headquarters Chicago 110 uffici in 76 Paesi ANNO DI FONDAZIONE 1989 come Mediaforce, nel 2000 come Starcom BOARD DI DIREZIONE Presidente Iain Jacob Amministratore delegato Marco Muraglia Direttore finanziario Linda Santo NUMERO CLIENTI 90 NUMERO ADDETTI 93

Marco Muraglia, Amministratore delegato.

Profilo Starcom è un’agenzia media che offre servizi di media planning, media buying, international planning, strategic planning, digital communication, insights analytics, media information and media research, geo-targeted communications, technical training, press office & PR. Il suo claim ‘Space for ideas’ rappresenta un approccio di rottura rispetto al passato ed esprime un nuovo concetto di agenzia, più adatto ad affrontare la rapidità e la complessità del cambiamento, più flessibile, veloce nelle risposte e meglio integrato con gli approcci delle varie tipologie di cliente.

Composizione azionaria Starcom MediaVest Group Worldwide (Publicis Group)

Amministrato 2010 427 milioni di euro (fonte: Recma Final 2010)

Amministrato diviso per mezzo Tv: Stampa: Digital: Radio: Affissione: Cinema:

71% 11% 10% 4% 3% 1%

110 ■


Media Key celebra i capitani d’impresa italiani Nei periodi di crisi è molto utile conoscere le storie professionali dei grandi manager e dei grandi imprenditori. Dopo il successo delle prime tre edizioni, è in preparazione il quarto volume dello speciale Genio Italiano, dedicato al Top Management di aziende e agenzie. In questo numero pubblicheremo le storie professionali e i successi di Luigi Abete (BNL), Giuliano Adreani (Mediaset), Nerio Alessandri (Technogym), Gilberto Benetton (Autogrill), Alberto Bombassei (Brembo), Ilaria Borletti Buitoni (FAI), Ferruccio Ferragamo, Gabriele Galateri Di Genola (Generali), Pietro Guindani (Vodafone), Ottavio Missoni, Giovanni Rana, Nicoletta Spagnoli (Luisa Spagnoli), Giuseppe Stefanel, Umberto Veronesi, Santo Versace.

Prenotalo subito. Fai tesoro di questi successi professionali!

È possibile acquistarlo sul sito www.mediakey.tv oppure contattando l’ufficio abbonamenti allo 02 52.20.371 o scrivendo a tiziana.cerutti@mediakey.it


ALES MARKET RESEARCH ASTAREA CRA FORMAT GFK EURISKO GFK RETAIL AND TECHNOLOGY ITALIA

Istituti di ricerca GN RESEARCH NEXTPLORA KNOWMARK NIELSEN SWG UNICAB ITALIA


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Istituti di ricerca

Ales Market Research SEDE Headquarters 20159 Milano Via Valtellina, 20 Tel. 02 68.82.19.1 Fax 02 68.82.19.30 milano@alesresearch.com www.alesresearch.com ANNO DI FONDAZIONE 2000 MANAGEMENT/STAFF 3 direttori di ricerca e 11 ricercatori MISSION Garantire al nostro cliente la sicurezza di conoscere il consumatore e il mercato nel quale opera, attraverso analisi approfondite e tempestività nel rispondere alle sue esigenze.

Ales Market Research è un istituto italiano specializzato in ricerche di mercato ad hoc quantitative e qualitative Aree di maggiore esperienza ■

Consumer insight and new product development (bisogni insoddisfatti, test di prodotto, test di pack)

Positioning: price, benefit, concept (nuove idee di prodotto, nuovi posizionamenti di prezzo, identificazione di posizionamenti vincenti, concept screening)

Shopper and purchase behaviour (analisi dei comportamenti di acquisto)

Market segmentation (U&A, studi di base, immagine, corridor test)

Pubblicità, notorietà e uso (pre-test qualitativi, ADV tracking)

Il nostro reparto quantitativo dispone di: – ALES C.A.P.I. (computer aided personal interviews) - 120 laptop – ALES C.A.T.I. (computer aided telephone interviews) - 70 postazioni – ALES C.A.W.I. (online interviews)

Il nostro reparto qualitativo dispone di: – Sale attrezzate con specchi unidirezionali e materiale di registrazione per focus group, interviste individuali, workshop creativi.

114 ■


Istituti di ricerca

Media Key Annual 2011/2012

Astarea SEDE 20136 Milano Via Col Moschin, 10 Tel. 02 89.42.39.27 Fax 02 83.39.02.94 infoastarea@astarea.it www.astarea.it ANNO DI FONDAZIONE 2004 BOARD DI DIREZIONE Partner fondatori Laura Cantoni Giorgio Villa

Profilo Astarea è una società indipendente di ricerca e consulenza, fondata nel 2004. Con molti anni di esperienza nel settore, coniuga l’attività di ricerca di mercato, sociale e di opinione, con la consulenza di marketing e di comunicazione. Il suo sistema di competenze è atto a massimizzare l’efficacia della relazione tra le marche/prodotti e i consumatori, tra l’impresa e i suoi stakeholder, tra la pubblica amministrazione e i cittadini, e quella di tutti questi soggetti tra di loro. Applica metodi differenziati, con tecniche sia tradizionali sia innovative, per un approccio sempre orientato a fornire un supporto operativo alle decisioni. Per questo la diagnosi di un problema di marketing o aziendale si accompagna alla generazione di nuove idee.

Servizi offerti Interventi per il ciclo di vita del prodotto Mystery shopping Geomarketing Test promotions

Punto vendita Verifica di concept

ASSOCIAZIONI Esomar Assolombarda TP PLEF

Product/Sensory-test

Creazione di concept

Finalizzazione Mix building

Prototipazione

Messa a punto formula, stile, colori Packaging test Pricing test Naming test

Progettazione

Verifica efficacia/scelta tra prototipi alternativi/ ottimizzazione delle componenti Validazione del concetto e del Generazione di nuove Idee Selezione delle più promettenti posizionamento

Brand building e posizionamento Codes Gli insight di un mercato

U.S.P.

Culture

Il positioning più corretto DNA e sviluppo della marca

Linkage

Il discriminator più efficace Reflection

Brand essence affidabili Il potenziale della brand

Mental Image

Foundation Brand essence

Comunicazione: sviluppo e verifiche

Definizione dei territori

Briefing

Selezione proposte

Fine tuning

Pre-test

Post-test

Tracking

Metodi Gli attrezzi del mestiere

Ricerche Focus group e interviste motivazionali Laboratori creativi con i consumatori Workshop con i clienti ed esperti Studi etnografici/di osservazione Indagini quantitative Mystery shopping Product-test

Modelli Astarbrand: studio di posizionamenti e prospettive di marca Andare a tempo: analisi delle tendenze socio-culturali e di mercato WGI per lo sviluppo del web

Analisi Raccolta ed elaborazione di dati Sintesi ed interpretazione di marketing Integrazione delle informazioni desk-field

Web Il mondo del web offre strumenti innovativi che consentono di captare la voce di consumatori e stakeholder sulla rete. Astarea li utilizza ampiamente per survey quantitative, forum, focus group, analisi dei social network. Si tratta di metodi veloci e flessibili, che forniscono informazioni ricche, affidabili e cost effective per verifiche di prodotti e servizi, per saperne di più sulle marche, per migliorare la comunicazione, per cogliere il sentiment dei cittadini.

115 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Istituti di ricerca

CRA

■ ■ Customized Research & Analysis SEDE 20147 Milano Via Montecuccoli, 32 Tel. 02 41.49.21 Fax 02 41.27.16.23 info@cra-research.com www.cra-research.com ANNO DI FONDAZIONE 1975 BOARD DI DIREZIONE Presidente Andrea Buscaglia Partners Fulvio Albertella Elena Signorelli Giovanni Somaini Valeria Zanella NUMERO ADDETTI 60 ASSOCIAZIONI Assirm Esomar Iris FATTURATO 2009: 9,0 milioni di euro 2010: 8,1 milioni di euro RIPARTIZIONE PER TIPO DI ATTIVITÀ Ricerche quantitative: 80% Ricerche qualitative/semiotiche: 20%

Profilo Fondata nel 1975, CRA ha fatto parte del Gruppo ACNielsen dal 1989 all’aprile del 2004, data in cui è stata rilevata da Andrea Buscaglia (Top manager di ACNielsen in Sud America e Sud Europa fino al 2001) e dal management interno. A gennaio 2008 CRA ha acquisito ARES Automotive Research. Nel 2010 ha iniziato un rapporto di partnership con Info-Factory per lo sviluppo di ricerche nel web 2.0.

Caratteristiche Customized Research & Analysis è un Gruppo di 60 persone. Grazie alle diverse competenze dei suoi ricercatori (marketing, psicologia, semiotica, sociologia, statistica) ha acquisito un know-how che si concretizza in un’ampia serie di strumenti di ricerca, con i quali è in grado di rispondere ad attese e richieste sempre più differenziate e di offrire servizi informativi ritagliati sui bisogni specifici delle singole imprese. CRA si avvale di tecnologie evolute di raccolta dati.

Filosofia L’ampia articolazione per matrici culturali ed esperienze sui diversi mercati ha consentito a CRA di dar luogo a una filosofia d’azione centrata sulla sinergia delle diverse competenze per quanto riguarda sia la proposizione sia l’elaborazione della ricerca. Ciò permette di mettere in campo, di volta in volta, il team più idoneo ad affrontare la specifica problematica del cliente.

Prodotti esclusivi Panel telematico: composto da 3.500 famiglie (9.520 individui). Ciascuna famiglia è stata dotata di un personal computer collegato via modem al centro elaborazione dati di CRA.

Aree di specializzazione Oltre ai tradizionali approcci quantitativi e qualitativi, CRA è specializzata in: – stime di mercati con applicazione di modelli previsivi; – indagini sul trade; – ricerche semiotiche sulla comunicazione e sul packaging; – interviste sul punto vendita per meglio cogliere le motivazioni di scelta dei singoli prodotti nel momento dell’acquisto e fornire informazione in logica category e space allocation; – studi sulla qualità erogata; – customer satisfaction, mistery shopping.

Principali clienti – Tlc: Seat Pagine Gialle, Telecom Italia – Servizi pubblici/privati: Acea, Air Dolomiti, Alitalia, Aeroporti di Roma, Autostrade per l’Italia, Eni Comitato Telethon, Grimaldi, Rete Camere, RFI, Telepass – Farmaceutico: Astrazeneca, GlaxoSmithKline, Roche, Schering Plough, Zambon Italia – Finanziario/Assicurazioni: Allianz, Banco Popolare, Cariparma, Credem, Compass, Genialloyd, Intesa Sanpaolo, Lloyd Adriatico, Ras Assicurazione, Zurich Insurance – Automotive: BMW, Citroën, Kawasaki, Honda, Maserati – Distribuzione: Auchan, Adidas, Avanzi Holding, Cisalfa, Salmoiraghi & Viganò – Enti pubblici/associazioni: Comune di Milano, Consorzio Comunicazione Vista, Ismea, Provincia di Milano, Provincia di Ravenna, Provincia di Trento – Editoria: Arnoldo Mondadori Editore, Hachette Fascicoli, La Feltrinelli, Librerie Feltrinelli, Pubblicità Italia, RCS Periodici, RCS Quotidiani – Industriali/sport: Brembo, F.C. Juventus, La Gazzetta dello Sport, Luxottica, Tetra Pak – Largo consumo: Cameo, Carlsberg, Ferrero, Heineken, McDonald’s Italia, Nestlé Italiana, Star, VistaSì – Entertainment: Rai Cinema, Sky Italia, Fox Channels

116 ■


Istituti di ricerca

Media Key Annual 2011/2012

Format SEDE 00162 Roma Via Ugo Balzani, 77 Tel. 06 86.32.86.81 Fax 06 86.38.49.96 info@formatresearch.com www.formatresearch.com

Profilo Format effettua dal 1992 ricerche di mercato e studi sociali ed economici su tematiche di politica industriale e sulle tendenze e i mutamenti delle economie e delle società locali. Lavora per alcuni ministeri e agenzie del Governo italiano, per alcune associazioni di categoria degli imprenditori e dei lavoratori, per le camere di commercio, per le aziende e per alcune delle più prestigiose società di consulenza e centri studi del nostro paese.

ANNO DI FONDAZIONE 1992 BOARD DI DIREZIONE Pierluigi Ascani NUMERO ADDETTI 10 ASSOCIAZIONI Assirm Confcommercio Esomar SIS – Società Italiana di Statistica CERTIFICAZIONE ISO 9001: 2008 CONTATTI Maurizio Pisacane maurizio.pisacane@formatresearch.com

Settori di specializzazione – – – – – – –

Politico-sociale Pubblica amministrazione e servizi pubblici Comunicazione Information technology Media Editoria

– – – – – – –

Elettronica di consumo Agricolo Chimico-farmaceutico Energia e ambiente Economia Credito Salute e alimentazione

– – – – – – –

Ricerche su target specifici Ricerche sui consumi Ricerche sulla qualità Mystery shopping Modelli previsionali Ricerche psicografiche Panel

Tipologie di ricerca – – – – – – –

Sondaggi di opinione Ricerche di base Potenziale di area/mercato Ricerche sulla comunicazione Ricerche sull’immagine Ricerche di customer satisfaction Ricerche socio-politiche

Metodologie – – – – –

Interviste face to face (CAPI) Interviste telefoniche (CATI) Rivelazioni con il sistema CAWI Indagini postali Ricerche qualitative (colloqui individuali, focus group)

Struttura Organico: – 10 addetti, 8 dei quali full time a tempo indeterminato Field face to face: – 180 punti di campionamento in tutta Italia Field telefonico: – Postazioni telefoniche CATI – Realizzazione di interviste telefoniche in lingua (inglese, francese, tedesco, olandese, svedese, polacco, russo, spagnolo)

Elaborazioni dati e analisi statistiche – Disegno e realizzazione di campioni statisticamente rappresentativi – Costruzione di banche dati – Analisi statistiche

Panel Panel rappresentativo delle imprese italiane stratificato per grandi aree geografiche, dimensione delle imprese e settore di attività economica (5.000 casi).

117 ■


Media Key si veste a nuovo! Il mondo dell’informazione è in continua evoluzione. Media Key ne coglie le indicazioni e si propone in una nuova veste grafica, con nuovi contenuti e una nuova forma distributiva, veicolando i propri fascicoli anche su iPad, iPhone e iPod Touch grazie a e-dicola, il chiosco virtuale delle riviste di settore.

Da Media Key a MK La rivista si rifà il look per continuare a stare al passo con i tempi e si arricchisce di contenuti sempre più interessanti: nuove rubriche di approfondimento, maggiore spazio a dati e ricerche, recensioni di libri e pubblicazioni sul marketing, e uno sguardo più attento all’attualità e a tutto ciò che fa notizia nel mondo dell’advertising.

e-dicola è il chiosco digitale per i dispositivi mobili e tablet come iPad e iPhone. Innovativo e semplice da consultare, è disponibile gratuitamente su App Store. Le versioni iPad e iPhone delle riviste contengono contenuti multimediali come videoclip, slide show o informazioni tecniche.


Istituti di ricerca

Media Key Annual 2011/2012

La ricetta vincente per rispondere alla crisi ■

In un periodo in cui la corsa sfrenata al cost saving sta indirizzando il mercato verso un percorso involutivo, gli investimenti in tecnologia e in risorse umane – accanto allo sviluppo della ‘imprenditorialità di ricerca’ – sono fondamentali per rispondere alla richiesta del mercato di avere massima qualità in tempi strettissimi e a costi ridotti. di Mauro Murero Anche nel mercato delle ricerche, analogamente a quanto avviene in molti altri settori, le imprese stanno costantemente percorrendo la strada della riduzione dei costi di produzione e di gestione. Remo Lucchi, Amministratore delegato di GfK Eurisko, spiega come gli istituti possono operare per soddisfare richieste teoricamente ‘impossibili’ in materia di conciliazione fra costi, tempi e qualità.

MK: È iniziata la volata finale verso la conclusione del 2011: come giudica l’andamento del mercato delle ricerche in questo difficile anno? Remo Lucchi: Stiamo attraversando un periodo molto particolare e di forte cambiamento: il paese non cresce, le aziende non vanno benissimo, aumentano le complessità ed è sempre più difficile trovare soluzioni. Le strategie più attuate sono quelle del cost saving, e questo vale anche nel campo delle ricerche: si contraggono i budget, si riducono o eliminano i costi delle persone che se ne occupano all’interno delle aziende, si adottano metodologie non idonee per il semplice fatto che costano poco. Il rischio principale che stiamo correndo tutti è che quello che stiamo facendo sia di assoluta inutilità, se non addirittura dannoso: la corsa al cost saving ‘tout court’ sta distruggendo la professione e, quindi, il mercato stesso. MK: Ci sono rimedi possibili a questo percorso involutivo, effettivamente inaccettabile? Remo Lucchi: Bisogna innanzitutto trovare la soluzione ai due suddetti problemi, ovvero la scelta di spendere sempre meno in ricerca e la contrazione delle risorse umane aziendali dedicate al settore. Anche se sembra una ricetta impossibile, bisognerebbe assicurare altissima qualità in tempi strettissimi e a prezzi oggettivamente molto bassi, dando non solo informazioni ma anche consulenza ai clienti. Ripeto, sembra impossibile ma non lo è, almeno se si rispettano alcune condizioni, le stesse che abbiamo adottato in GfK Eurisko: investire in tecnologia, sviluppare molta imprenditorialità di ricerca, puntare sulle persone. MK: Possiamo entrare più nel dettaglio in ciascuna di queste tre aree, evidenziandone l’importanza? Remo Lucchi: Oltre che a migliorare la qualità, la tecnologia serve a ridurre costi e tempi e a

■ Remo Lucchi, Amministratore delegato di GfK Eurisko.

bypassare la ‘mediazione umana’. Per esempio, se si crea un panel dotato di un pc touchscreen che elimina il digital divide (ovviamente scegliendo le persone in modo rappresentativo tramite intervistatori, evitando ‘l’autoselezione’ via web), salvo l’investimento iniziale si possono ottenere informazioni in tempi molto rapidi e a costi abbastanza bassi. La soluzione appena esposta è in ottica cost saving, anche se il device comporta una collaborazione della persona. Ma se il device stesso fosse un rilevatore passivo di comportamenti (un meter), si potrebbe disporre di informazioni a un costo ancora più contenuto: la tecnologia non pone grandi limiti su quello che si può rilevare. Sul fronte dello sviluppo di imprenditorialità, va premesso che le ricerche ben fatte costano molto e, se hanno un supporto tecnologico, all’inizio costano ancora di più. La soluzione risiede appunto nella capacità imprenditoriale dell’istituto, che deve sviluppare tutte le ricerche fondamentali in una logica multiclient, consentendone l’uso a tutte le aziende potenzialmente interessate e a prezzi fortemente accessibili. Non si tratta necessariamente di ricerche standard o ‘rigide’ nei risultati: si pensi alle indagini continuative, collegabili tra loro e in grado di fare rilevazioni praticamente a 360 gradi e in qualunque

119 ■

settore. Tutto questo può essere considerato come una… ‘ingredientistica informativa’ cui attingere per costruire di volta in volta ‘ricette’ (ovvero le ricerche) adatte a risolvere i problemi specifici del cliente, magari andando a reperire con piccole indagini ad hoc quel poco che manca. Certo, sono necessarie anche una grande capacità euristica e tecnologie individuali molto spiccate: ma i risultati si ottengono. Quanto all’investimento sulle persone, è importante per due motivi. Il primo è che i ricercatori, disponendo di un’infinità di ‘ingredienti informativi’, devono avere un’elevata preparazione per riuscire a creare sempre le migliori ‘ricette’: ogni volta devono creare un abito su misura e di ottima fattura, mescolando ingredienti di alta qualità già esistenti e rilevando ex novo quel che serve (una sorta di mix tra un sarto di alta moda e uno chef di un ristorante ricercato!). Il secondo motivo si ricollega all’esigenza di essere dalla parte del cliente e di aiutarlo a risolvere i problemi. Non è più pensabile portare all’azienda utente una serie di semplici informazioni: il cliente è un partner e il servizio che gli si deve dare va ben oltre la mera ricerca, che è solo un punto di partenza. In quest’ottica la professione del ricercatore deve decisamente virare e cambiare rotta, così come deve fare il suo processo di formazione.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Istituti di ricerca

GfK Eurisko SEDI 20149 Milano Via Monte Rosa, 15 Tel. 02 43.80.91 Fax 02 48.14.177 00185 Roma Piazza della Repubblica, 56 Tel. 06 47.82.33.02 Fax 06 96.70.39.67 Div. Panel Services 20149 Milano Via Colonna, 4 Tel. 02 43.80.91 Fax 02 48.14.177 Ufficio stampa 20149 Milano Via Monte Rosa, 15 Tel. 02 43.80.93.76 ufficiostampa.gfkeurisko@gfk.com info.gfkeurisko@gfk.com GfK Eurisko ha sedi a Milano e Roma ed è all’estero in oltre 100 paesi presidiati dagli istituti del network GfK ANNO DI FONDAZIONE 1972 BOARD DI DIREZIONE Presidente e Amministratore delegato Remo Lucchi Consiglieri Luca Antonietti Silvestre Bertolini Fabrizio Fornezza Petra Heinlein Silvio Siliprandi Chief financial officer Stefano Zinoni Presidente onorario Giuseppe Minoia General manager Matteo Lucchi NUMERO ADDETTI 350 CAPITALE SOCIALE 2,6 milioni di euro FATTURATO 2010: 59,7 milioni di euro 2011 (prev.): 61,5 milioni di euro CERTIFICAZIONI UNI EN ISO 9001:2008

Tecnologie e servizi di ricerca – Rete di 700 intervistatori CAPI (classico pc portatile per interviste face to face). – Rete di 900 intervistatori CAPI-Dialogatore (pc multimediale con trasmissione dati in tempo reale per interviste face to face). – Panel di 4.000 famiglie (10.000 individui) dotati di Dialogatore per interviste in autocompilazione in tempo reale. – Panel di 8.000 famiglie (Panel Services) per l’analisi continuativa dei consumi di prodotti e marche. – 255 postazioni CATI per indagini telefoniche. – 15 sale attrezzate per gruppi di discussione dotate di impianto tv (11 a Milano, 4 a Roma), di cui 9 con specchio unidirezionale.

Dipartimenti di ricerca – Acquisti e distribuzione – Advertising (pre e post test e tracking della pubblicità) – Alimentazione – Auto – Consumer – Cultura d’impresa e clima interno – Customer satisfaction – Finanza – ICT – Internazionale – Media classici

– – – – – – – – – – –

Medicina, salute e sanità Misurazione delle audience Mobilità e turismo Mystery shopping New media – Internet – ICT NPD – New Product Development Pubblica amministrazione Società e politica Sinottica STP – Sinottica Tracking Pubblicità Web usability

Indagini multiclient Continuative: Audinet Sinottica – MAP – Monitoraggio degli Climi sociali e di consumo atteggiamenti politici Consumer Scan – Multifinanziaria Aziende Diabete 360° – Multifinanziaria Retail Marketing Digital Doctor Communication – MultifinTrack Doctor Bus – MultifinTrack Business Energy Business – New Media – Internet – ICT Energia in famiglia – Osservatorio sui risparmi delle Eurisko Media Monitor (EMM) famiglie Financial Advisor Tracking – Osservatorio sulle carte di credito Handset & VAS – Panel con Dialogatore Health Monitor – RadioEurisko IKON – Tracking notorietà e – REP Insight immagine dei manager delle grandi – SCA 360° aziende – SinOmnibus – KAMM – Sinottica – La sostenibilità di settori e aziende – STP – Sinottica Tracking Pubblicità – – – – – – – – – – – – –

– Elite e i consumi di alta gamma – I consumi degli immigrati – Kids, Teens and Post-Teens

Periodiche: – Le Nuove Culture del Benessere 2012 – Night Life – Senior 2012

Panel – Panel Consumatore (Panel Services) – Panel Dialogatore (dotato di pc di nuova concezione)

Prodotti – Metodologie proprietarie – – – – – – –

GfK Navigator GfK Target Positioning GfK Benefitscreen GfK Optimizer GfK Concept Challenger GfK Product Challenger GfK Pack Challenger

120 ■

– – – – – –

GfK AdCreator GfK AdVantage GfK Tesi GfK ATS GfK Bass GfK Loyalty


Istituti di ricerca

■ ■

Media Key Annual 2011/2012

GfK Retail and Technology Italia SEDE 20123 Milano Via Vigna, 6 Tel. 02 85.50.51 Fax 02 85.50.52.99 gfk@gfk.it www.gfk.com/rt ANNO DI FONDAZIONE 1986 BOARD DI DIREZIONE Amministratore delegato Silvestre Bertolini Direttori Antonio Besana Mario Diana Susanna Galli Paola Merico Dario Putignano Stefano Zinoni PROPRIETÀ GfK AG, Norimberga (Germania) NUMERO ADDETTI 150 ASSOCIAZIONI Esomar EGA - European Geomarketing Association FATTURATO 2008: 24,9 milioni di euro 2009: 25,1 milioni di euro 2010: 29,8 milioni di euro 2011 (prev.): 32,0 milioni di euro RIPARTIZIONE PER TIPO DI ATTIVITÀ Panel: 85% Quantitative/specialistiche: 10% Censimento della distribuzione: 5% RIPARTIZIONE PER SETTORE DI CLIENTELA Beni durevoli: 85% Distribuzione: 5% Servizi: 5% Istituzioni: 5%

Profilo GfK Retail and Technology Italia è un istituto di ricerca specializzato nella raccolta e nell’analisi di informazioni relative al mercato dei beni di consumo durevoli, in particolare nel settore dei beni tecnologici. Grazie all’utilizzo della metodologia Retail Panel ed al campione ampiamente rappresentativo dell’universo, GfK Retail and Technology Italia costituisce un osservatorio privilegiato in grado di mettere in luce i fattori che caratterizzano gli andamenti dei mercati e delle marche. Studi complementari sull’interpretazione dei fenomeni più rilevanti completano il servizio offerto.

Aree di specializzazione ■ Servizi Panel Retail GfK Retail and Technology Italia monitora con periodicità settimanale e mensile, mediante rilevazioni continuative e sistematiche delle vendite, i seguenti settori: – Elettronica di consumo – Orologeria e gioielleria – Piccoli elettrodomestici – Turismo – Grandi elettrodomestici – Do It Yourself – Trattamento aria – Gardening – Fotografia – Automotive – Telefonia – Nuove fonti energetiche – Information Technology – Home Entertainment – Illuminazione professionale – Editoria – Automazione della casa – Musica – Prodotti ottici – Tessile (abbigliamento, casa) – Cartoleria e prodotti per ufficio Grazie all’omogeneità nella metodologia e nella segmentazione, i dati di mercato forniti da GfK RandT Italia sono confrontabili e aggregabili a livello europeo e mondiale per tutti i panel rilevati. Il servizio panel offre le seguenti informazioni: – Andamento dei mercati, delle marche e – Posizionamento prezzi dei singoli modelli – Stock – Quote di mercato a quantità e valore – Segmentazione per aree geografiche – Distribuzione – Segmentazione per canale distributivo ■ Analisi speciali – Analisi di customer satisfaction – Analisi sulla struttura e sull’evoluzione della distribuzione – Analisi speciali su prezzi e assortimenti – Analisi su aree territoriali – Elaborazione di analisi ad hoc – Studi ad hoc sul potenziale dei bacini di utenza

Prodotti esclusivi ■ GSE - Startrack Accesso online alle banche dati GfK attraverso una logica di data warehouse. Permette qualsiasi tipo di analisi personalizzata sulle esigenze informative dell’utente. ■ Retail Analytics Sistema di accesso alle banche dati GfK: analisi speciali di assortimento e posizionamento prodotto. ■ Internet Sales GfK è l’unica società al mondo in grado di fornire un monitoraggio mensile delle vendite online per i prodotti tecnologici in venti paesi del mondo. ■ Etilize Catalogo elettronico online (www.etilize.com). Oltre due milioni di referenze codificate a livello mondiale, a supporto di industria e distribuzione, attraverso un unico linguaggio e una comune codifica dei prodotti nei mercati della tecnologia di consumo. Fornisce la comparazione delle caratteristiche caratteristiche tecniche e informa tempestivamente del lancio sul mercato di nuovi prodotti o dell’aggiornamento di quelli già esistenti. Permette inoltre di stampare schede tecniche ed etichette, e di alimentare siti web e motori di comparazione prezzi. ■ GfK Geomarketing Un sistema integrato di banche dati, software e mappe cartografiche, per rendere più efficaci ed efficienti le decisioni sul territorio: distribuzione, logistica, promozioni, target di vendite, aperture di nuovi negozi. ■ GfK GeoZoom Analisi di mercato e potenzialità per micro-aree geografiche e/o per aree di vendita.

Il Gruppo GfK nel mondo Fondato in Germania negli anni ’30, il Gruppo GfK è presente con 155 società e con uffici in 114 Paesi. Oggi è la quinta società di ricerche di mercato nel mondo con 10.000 dipendenti. Dal 1999 il Gruppo è quotato alla Borsa di Francoforte.

Altre informazioni GfK Retail and Technology Italia

La dimensione internazionale del Gruppo GfK consente di massimizzare il know-how capitalizzato dalle singole società e di sfruttarlo anche in contesti diversi da quello nazionale. La forte sinergia esistente tra le diverse società del Gruppo nel mondo si concretizza attraverso la capacità dell’azienda di supportare il processo decisionale delle aziende clienti ovunque esse operino. Annualmente sono organizzate conferenze con i clienti di tutto il mondo, nel corso delle quali vengono delineate a livello globale le tendenze e le caratteristiche strutturali dei diversi settori economici monitorati.

121 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Istituti di ricerca

GN Research SEDI 00199 Roma Via di Priscilla, 101 20121 Milano Corso Garibaldi, 86 70125 Bari Via Demetrio Marin, 3 Tel. 06 86.51.71 Fax 06 86.51.74.44 info.it@gnresearch.com www.gnresearch.com ANNO DI FONDAZIONE 1990 BOARD DI DIREZIONE Presidente Lucio Apollonj Ghetti Amministratore delegato Paolo Righetti Direttore generale Nicola Aufiero Direttore amministrativo Domenico Mottura Direttore IT Filippo Giuliano Direttori di divisione Paola Antenucci Cecilia D’Amico Laura Porta Dipartimento qualitativo Cinzia Paterlini Letizia Verri Operations Lino Coscione ASSOCIAZIONI Assirm Esomar Società Italiana di Statistica CERTIFICAZIONE Sistema qualità certificato EN ISO 9001 (2008) per ricerche quantitative e qualitative.

Profilo GN Research è una società internazionale di ricerche di mercato con sedi in Italia, Francia, Germania, Tunisia e, dal 2009, in Albania e negli Stati Uniti. È una realtà dinamica con una visione innovativa delle ricerche di mercato che integra flussi di ricerca top-down e bottom-up per supportare le imprese nella costruzione di relazioni durature e profittevoli con i propri clienti. L’impegno di GN Research è quello di fornire servizi di customer research e di consulenza che aiutino le aziende a ottenere la fedeltà attiva dei consumatori guadagnandone la fiducia attraverso la gestione mirata della customer experience. La centralità del cliente, l’innovatività delle soluzioni proposte, la costante attenzione alla qualità dei dati e l’utilizzo delle tecnologie più avanzate sono le caratteristiche peculiari di GN Research.

Organizzazione Per le indagini quantitative: – CATI: 260 postazioni e oltre 600 intervistatori in Italia, 80 postazioni in Germania, 280 postazioni suddivise tra Francia e Tunisia e 70 postazioni in Albania. Intervistatori madrelingua di nazionalità europee ed extra-europee per una copertura di oltre 30 lingue. – CAPI: in Italia, 170 postazioni mobili e più di 450 intervistatori. – CAWI: un centro di eccellenza a Parigi in grado di sviluppare offerte online personalizzate grazie alle più innovative tecnologie Flash e html. – IVR: possibilità di somministrare questionari tramite risponditore automatizzato perfettamente integrabile nei sistemi telefonici delle società clienti. Per le indagini qualitative: – 5 sale focus con videoconferenza a Roma, Milano, Bari, Parigi e Düsseldorf per realizzare focus group, interviste motivazionali in profondità, osservazioni etnografiche, brainstorming creativi, workshop strategici, mini focus group esperienziali.

Servizi e soluzioni Le soluzioni di ricerca di GN Research per la gestione della customer satisfaction: – LogyCS: un innovativo modello di customer satisfaction che considera la non linearità dei singoli elementi che determinano la soddisfazione complessiva verso un prodotto/servizio. Consente di determinare l’importanza dei principali driver di scelta e di orientare il prodotto/servizio offerto verso l’eccellenza. – Bottom-up NPS: una soluzione per misurare in modo continuativo le interazioni tra azienda e consumatore coinvolgendo attivamente la front-line (NPS è un marchio di Satmetrix System Inc., Bain&Co. e Fred Reichheld). – Contact Center Metrics: uno strumento indispensabile di supporto alla gestione operativa del call center, capace di distinguere gli impatti chiave mettendo in relazione i principali kpi del servizio offerto con la qualità percepita. Le soluzioni di ricerca di GN Research di supporto alle decisioni di marketing: – Adiens: un modello econometrico dinamico di analisi delle serie storiche (investimenti di marketing, advertising tracking e dati di vendita) per il calcolo del Return On Marketing Investment. – Advertising tracking: un ‘monitoraggio settimanale’ in grado di cogliere le relazioni di causa ed effetto tra le attività di comunicazione e l’impatto sulla marca. È costruito ad hoc partendo dalle caratteristiche dei singoli mercati. – Ayresis: un nuovo algoritmo di conjoint che permette di ridurre drasticamente lunghezza e complessità del questionario, ottimizzando i costi dell’indagine. È in grado di creare un numero illimitato di scenari, stimare ‘l’effetto cannibalizzazione’ e le diverse curve dell’elasticità. – Seeding Lab: un innovativo strumento qualitativo che utilizza community online create ad hoc con l’obiettivo di potenziare il tradizionale approccio etnografico grazie alla multimedialità e alla ricchezza del web 2.0. Inoltre GN Research ha una forte esperienza nelle seguenti ricerche: Churn analysis, Clinic test, Concept test, Mystery calling e mystery shopping, Product test, Omnibus settimanale – Speed, Studi di mercato potenziale, Studi di segmentazione, Indagini U&A, Market and Consumer understanding, Studi di profling e di scoring.

122 ■


Istituti di ricerca

Media Key Annual 2011/2012

Nextplora SEDE 20136 Milano Viale Toscana, 13B Tel. 02 83.11.131 Fax 02 83.11.13.45 come@nextplora.com www.nextplora.com/business ANNO DI FONDAZIONE 2000 BOARD DI DIREZIONE Andrea Giovenali Massimo Nicolini Claudio Mesi Alessandra Costa NUMERO ADDETTI 19 ASSOCIAZIONI Assirm Esomar IAB Assolombarda CONTATTI Massimo Nicolini mnicolini@nextplora.com

Profilo Nextplora è un istituto di ricerca di mercato specializzato nell’impiego di internet come strumento di raccolta, rilevazione e analisi delle opinioni. Nextplora è specializzato in metodologie innovative che garantiscono alle aziende clienti il massimo livello di affidabilità e validità dei risultati, apportando sensibili vantaggi operativi ed economici. Nextplora è l’istituto che studia le potenzialità e i nuovi sviluppi offerti da internet per la ricerca sociale e come ‘luogo’ nel quale gli individui comunicano, valutano, e scelgono.

Settori di specializzazione – Industria di marca – Largo consumo – Tlc

– Media e internet – Banking – Assicurazioni

Tipologie di ricerca – – – – – – – – – – –

Ricerche quantitative Ricerche qualitative Ricerche desk semiotiche Ricerche per lo sviluppo di nuovi prodotti Analisi degli effetti della pubblicità e dei media pianificati Customer satisfaction Ricerche per la comunicazione e il business online Ricerche sul posizionamento di marca Community di ricerca di mercato Custom panel Ricerche multi-client su mercati tlc, banking, assicurazioni

Metodologie – – – – – – – –

Interviste CAWI Focus group Mini gruppi Usability test Web sentiment e web reputation (buzz analysis) Blog research Delphi online Co-creation online

Struttura 4 gruppi di ricerca per aree informative (NPD, ADV, CS, Media/Internet)

Panel Panel proprietario Nextplora Idee & Opinioni composto da 55.000 utenti registrati (ottobre 2010) e gestito secondo linee guida Esomar, profilato su 40 variabili sociodemografiche.

123 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Istituti di ricerca

Knowmark SEDE 40124 Bologna Via Castiglione, 90 Tel. e Fax 051 19.98.20.97 info@knowmark.it www.knowmark.it ANNO DI FONDAZIONE 2006 BOARD DI DIREZIONE Amministratore unico Dario Amata ASSOCIATA Unindustria Esomar

Dario Amata, Amministratore unico.

Profilo Knowmark è una società di servizi informativi per le ricerche dedicate a vecchi e nuovi media. Nasce dalla naturale evoluzione di un network di professionisti e imprese con più di 20 anni d’esperienza d’alto profilo nazionale e internazionale nel campo delle ricerche di mercato, della comunicazione e dell’information technology. L’orientamento all’innovazione e alle nuove tecnologie è enfatizzato da strette partnership con centri di ricerca e aziende del settore informatico e delle telecomunicazioni. Il core business di Knowmark è strutturato attorno alla creazione di sistemi di misurazione e certificazione tecnologica delle produzioni immateriali.

Mission Raccogliere e sviluppare informazioni da e per i media, con soluzioni che integrino le conoscenze digitali con quelle antropologiche e sociali, per rispondere ai nuovi bisogni informativi.

Tecnologie proprietarie – Broadcast Airplay System (BAS), sistema di monitoraggio automatizzato in tempo reale dei contenuti trasmessi dalle emittenti radiofoniche tramite algoritmo in grado di riconoscere e memorizzare un codice univoco riconducibile solo a quel contenuto audio (Fingerprint). – BasSpeech, software in grado di distinguere automaticamente il parlato all’interno dello streaming audio del media. – MIRA, il primo personal media meter, basato su smartphone di ultima generazione e docking station residenziale. È integrato a una piattaforma di monitoraggio dei contenuti in grado di registrare e analizzare, anche in tempo reale, la fruizione completa della dieta mediale del panel e di interagire in tempo reale con il sistema su questionari di tipo classico. MIRA si caratterizza per l’estrema flessibilità e per la possibilità di espansione a fronte delle evoluzioni dello scenario dei media sia tradizionali che innovativi.

Servizi attivi – Sistema per il riconoscimento automatico dei contenuti eseguiti nelle sale da ballo per conto di SIAE. – Piattaforma di monitoraggio 24/24 h e 7/7 gg per il riconoscimento automatico dei contenuti trasmessi dalle emittenti radiofoniche, nelle varie forme di emissione (FM, satellite, digitale terrestre, web) per conto di SIAE. – Monitoraggio automatico dei contenuti pubblicitari trasmessi dalle principali emittenti radiofoniche nazionali, verifica affollamenti e programmazione per conto dell’Autorità Garante nelle Comunicazioni.

124 ■


Mira utilizza la connessione dati ad alta velocità di

mixfactor.it

MIRA AL TARGET

Mira è il primo dispositivo, mobile e residenziale, in grado di tradurre in reali informazioni i comportamenti e i bisogni dei consumatori. Fornisce una completa analisi sui consumi cross mediali dell'individuo. Interpreta lo scenario attuale ed è pronto per i nuovi sviluppi tecnologici, grazie a una progettazione avanzata, innovativa ed esclusiva. Un primato tecnologico che Knowmark, sin dalla sua nascita, porta avanti con successo. www.knowmark.it

MIRA: IL PRIMO PERSONAL MEDIA METER


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Istituti di ricerca

Nielsen SEDI Div. Consumer e Retail 20094 Corsico (MI) Via G. Di Vittorio, 10 Tel. 02 45.19.71 Fax 02 45.86.62.35 Div. AIS e Online 20135 Milano Via Lattuada, 25 Tel. 02 54.03.51 Fax 02 54.03.53.00 Div. Tv Audience Measurement 20122 Milano Via Angelo Filippetti, 37 Tel. 02 58.21.71 Fax 02 58.31.27.89 www.nielsen.com/it

ANNO DI FONDAZIONE 1923 BOARD DI DIREZIONE Country manager media & consumer Roberto Pedretti Tv audience measurement managing director Angelo Amoroso General manager media sales & solutions Luca Bordin Advertising information services business director Alberto Dal Sasso NUMERO ADDETTI 550

Profilo Nielsen (NYSE: NLSN) è un’azienda globale con posizione di leadership nelle misurazioni e informazioni di marketing relative a consumer, retail, advertising, televisione, internet, mobile e altri media. È presente in oltre 100 paesi, con sedi a New York, Stati Uniti e Diemen, Olanda. Grazie all’integrazione dei propri servizi di misurazione, Nielsen è in grado di fornire una visione chiara ed esaustiva del consumatore, consentendo così ai propri clienti di attuare le strategie di marketing corrette per raggiungerli in modo più efficace.

Servizi Nielsen misura il comportamento dei consumatori in qualsiasi continente, settore industriale e attività – dagli schermi televisivi agli smartphone, dai video virali ai carrelli della spesa – e stima il livello di attenzione che vi prestano. La molteplicità degli strumenti di raccolta dati consente inoltre di incrociare i risultati provenienti da settori diversi e di ottenere informazioni più approfondite che danno vita a opportunità di crescita considerevoli. Con le sue rilevazioni nelle diverse aree di analisi, Nielsen è in grado di rispondere alle seguenti domande: Advertising Quanto investono i miei competitor in pubblicità? Con quale creatività e su quali media pianificano? La mia campagna è stata efficace? Ha modificato l’awareness del mio brand? Consumer e retail Qual è la mia brand equity? Quali sono le strategie più efficaci per attrarre nuovi consumatori e aumentare la fedeltà di quelli attuali? In quale misura i retailers sono influenzati dalla crescita degli acquisti online? Cross-platform Qual è l’utilizzo simultaneo di internet e televisione? Qual è l’impatto delle campagne online pianificate in sinergia con campagne tv? Mobile Quanti navigano dal cellulare? Come cambia l’utilizzo del mobile con l’avvento di smartphone e tablet? Quali sono i sistemi operativi più utilizzati? Online Quali sono i servizi più utilizzati dagli utenti di internet? Come si comportano online e quali sono i trend emergenti? Qual è la reputazione del mio brand online? Le mie campagne online hanno raggiunto gli obiettivi prefissati? Televisione Quali sono i canali e i programmi televisivi più seguiti dai telespettatori nelle diverse fasce orarie? Qual è il ritorno del mio investimento pubblicitario?

126 ■


Istituti di ricerca

Media Key Annual 2011/2012

Parole chiave: innovazione e integrazione ■

In un contesto nel quale l’ipersegmentazione della popolazione cambia le abitudini di fruizione dei mezzi e la shopping attitude, e in cui nuovi media proliferano accanto ai mezzi di comunicazione di massa, Nielsen pone al centro della propria strategia l’innovazione e l’integrazione dei servizi offerti ai clienti per aiutarli a comprendere sempre meglio il nuovo consumatore e la relazione tra l’esposizione ai media e le decisioni d’acquisto. Nielsen è l’azienda leader in Italia e nel mondo nel campo delle misurazioni e delle analisi su acquisti e consumi e sull’utilizzo e la modalità di esposizione ai media. Abbiamo intervistato Luca Bordin, General manager media sales & solutions.

MK: Quali sono le previsioni di chiusura e il bilancio del 2011 per Nielsen e per il mercato pubblicitario in Italia? Luca Bordin: Dopo la buona performance del 2010, a inizio anno le aspettative per il mercato pubblicitario erano moderatamente ottimistiche. In realtà le cose sono andate diversamente. Il contesto economico italiano ed europeo non aiuta certamente il settore dell’advertising: consumi e indice di fiducia di imprese e consumatori sono ai minimi e questi indicatori solitamente anticipano e determinano l’andamento del mercato dell’advertising. Nei primi sei mesi del 2011, in Italia la contrazione riguarda 14 dei 24 settori merceologici rilevati, che generano circa il 60% dell’adv: questi settori calano mediamente del 10% mentre gli altri dieci aumentano la spesa con un tasso superiore al 6%. La chiusura del 2011 per il mercato pubblicitario sarà quindi inferiore rispetto alle attese. Tra i grandi mezzi solo internet chiuderà con una crescita consistente, con dati positivi anche per i formati più innovativi dell’esterna e per il direct mail. Prevediamo una flessione per la televisione nonostante la crescita molto veloce delle emittenti tematiche sul digitale terrestre. Stimiamo infine una contrazione consistente per la stampa e per la radio. Tra le tipologie di pubblicità, sottolineiamo la crescita del 30% circa nell’ultimo anno della modalità video su web. Per il futuro i fenomeni da guardare con maggiore attenzione sono sicuramente quelli legati ai tablet, strumento che offre anche agli editori della carta stampata un’opportunità per riprendersi dalla crisi, e il fenomeno del couponing che potrà avere impatti rilevanti sul mercato della pubblicità locale. Per quanto riguarda Nielsen, nel 2011 abbiamo ottenuto risultati soddisfacenti in termini di crescita e in relazione agli obiettivi di budget. Abbiamo realizzato un buon consolidamento dei business tradizionali e al tempo stesso un’importante crescita nelle soluzioni più innovative che abbiamo proposto al mercato.

MK: In questo contesto, come si posiziona Nielsen e con quale strategia? Luca Bordin: Nielsen si posiziona come partner imprescindibile delle aziende, in grado di fornire loro una conoscenza completa del consumatore, di quello che ama e che sceglie. La nostra strategia è infatti sempre più centrata sull’integrazione delle soluzioni che offriamo ai nostri clienti per aiutarli a comprendere meglio la relazione tra l’esposizione ai media e le decisioni d’acquisto dei consumatori, in un percorso che va dal monitoraggio dei messaggi pubblicitari sulle diverse piattaforme media fino alla valutazione dell’efficacia sul comportamento d’acquisto e di consumo. MK: Ha parlato di soluzioni innovative proposte al mercato. Che cosa intendeva? Luca Bordin: Abbiamo recentemente lanciato nuovi servizi e stiamo lavorando ad altre importanti innovazioni che presenteremo nei prossimi mesi. Tra le nuove soluzioni già disponibili sul mercato vorrei citare TwinScreens, il servizio per l’analisi congiunta degli ascolti tv e internet, che si basa su un ‘merge’ tra i dati Auditel e Audiweb e che, facendo ricorso a un algoritmo appositamente sviluppato, rende possibile le analisi di reach incrementale, duplicazione ed esclusività tra i due mezzi, oltre che il confronto tra le caratteristiche di consumo proprie di ciascun mezzo. TwinScreens fa parte del Global Media Dashboard, la nuova piattaforma online di analisi destinata a ospitare anche le altre soluzioni integrate che Nielsen proporrà prossimamente e che si concentreranno nell’abilitare la definizione dei target cross-mediali sulla base delle abitudini di consumo oltre che sulle tradizionali variabili socio-demo. MK: Qual è il fattore chiave del successo di Nielsen e quale sarà la principale sfida per il futuro? Luca Bordin: Come sempre l’innovazione è stata il traino del nostro successo. Le nostre Advertising Solutions dedicate alla valutazione dell’in■

127 ■

■ Luca Bordin, General manager media sales

& solutions di Nielsen.

vestimento pubblicitario online e cross-mediale e le proposte per l’analisi e la comprensione del ‘social’, oltre naturalmente alla tenuta dei business più tradizionali, sono state fondamentali per il raggiungimento dei nostri obiettivi. Per il futuro crediamo molto nelle potenzialità del mobile: la possibilità di essere costantemente ‘collegati’ all’utente grazie a internet e a un dispositivo portatile fornirà alle aziende opportunità di comunicazione nemmeno immaginate prima. Per questo Nielsen è impegnata nel continuo sviluppo delle ricerche relative all’utilizzo del mobile e degli altri ‘connected device’, come i tablet, e nell’integrazione con le altre rilevazioni.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Istituti di ricerca

SWG SEDI 34133 Trieste Via San Francesco, 24/26 Tel. 040 36.25.25 r.a. Fax 040 63.50.50 20144 Milano Via Solari, 8 Tel. 02 43.91.13.20 Fax 02 49.86.773 40126 Bologna Via Altabella, 7 Tel. 051 29.60.733 Fax 051 29.60.725 info@swg.it www.swg.it ANNO DI FONDAZIONE 1981 BOARD DI DIREZIONE Presidente Roberto Weber Vicepresidente Maurizio Pessato Amministratori delegati Adrio Maria de Carolis Fabio Tacciaria Maria Cristina Salami FATTURATO 2009: 6,0 milioni di euro CERTIFICAZIONE UNI EN ISO 9001:2008

La storia Dal 1981 SWG progetta e realizza con cura ricerche di mercato, di opinione, istituzionali, studi di settore e osservatori analizzando i trend e le dinamiche del mercato, della politica, della società, con costante innovazione dei processi e dei prodotti. La missione di SWG è offrire alla propria clientela la possibilità di prendere decisioni strategiche e consapevoli grazie alla professionalità e alla esperienza dei propri direttori di ricerca. Dalla sua nascita a oggi SWG ha conosciuto tre sostanziali fasi di sviluppo e ciascuna di esse – più che a diverse strategie di acquisizione dei mercati – è corrisposta a diverse accelerazioni sotto il profilo tecnologico, con il comune denominatore di software proprietari: 1. Il periodo iniziale fa riferimento a tutti gli anni ottanta e ai primissimi anni novanta e vede l’introduzione in Italia e il successivo sviluppo della tecnica di intervista telefonica. I primi a cogliere la novità di un sistema che esalta la velocità e maggior economicità nella raccolta dati sono i mass media e SWG resta a lungo leader nell’analisi dell’opinione pubblica con una produzione non inferiore ai 1.200 sondaggi annui. 2. Intorno ai primi anni novanta SWG si affilia al network Jankelovich, sofisticata società americana di nicchia anch’essa produttrice di modelli di analisi proprietari. Ne nasce una felice contaminazione che gradualmente mette SWG in grado di competere autorevolmente nel campo delle ricerche sociali e di mercato fine. Dal 1997 la creazione di un monitor sui valori politici e sociali degli italiani consente di spostare lentamente il baricentro della società verso un taglio di ricerca sempre più personalizzato e arricchito da significative componenti di consulenza. 3. Tra il 2002 e il 2003 c’è un nuovo elemento di discontinuità: SWG sperimenta il metodo CAWI e gradatamente lo introduce nel mercato italiano, andando a costruire una community che vanta oltre oggi sessantamila persone. In breve il nuovo approccio nella raccolta dati viene declinato nelle modellistiche più appropriate per chiavi di risposta metodologica adeguate. Contemporaneamente a ciò, è rimasta centrale quella componente artigiana che, dalla strumentazione alle analisi e alle soluzioni offerte, rappresenta la dimensione identitaria di SWG. Oggi, agli albori del secondo decennio del duemila, SWG sta lavorando al primo progetto italiano di neuro-statistica applicato alla ricerca, battezzato Neurostat, che consente di effettuare misurazioni simultanee su campioni ampi di popolazione, in modo da ottenere dati rappresentativi delle reazioni emotive dei soggetti mentre rispondono ai questionari o mentre ricevono stimoli multimediali. Come trent’anni fa, SWG lavora oggi per il tempo che deve venire.

Il futuro La progressiva digitalizzazione dei sistemi informativi e formativi ha rotto un paradigma che per secoli ha condizionato l’avvenire dell’umanità. Nel futuro che abbiamo davanti, il problema non sarà quello dell’esiguità informativa: il vero tema sarà legato alle modalità con cui uomini e imprese riusciranno a sciogliersi dal viluppo e dalla ridondanza informativa, a distinguere ciò che conta da ciò che è superfluo, a trovare il ranking adeguato e infine a tradurre i numeri in parole e successivamente in soluzioni sostenibili. L’interpretazione sarà quindi centrale per analisti e ricercatori. Dovrà affidarsi a strumentazioni leggere, dovrà essere veloce senza perdere in precisione, dovrà sapersi adattare alla cangevolezza del reale e dovrà essere coerente al fine di dar senso ai percorsi che legano passato, presente e futuro. SWG ambisce a porsi su questo discrimine fatto da leggerezza, velocità, mutevolezza, precisione e coerenza, per riuscire a fornire risposte e senso alle imprese, ai soggetti politici, sociali e istituzionali, per offrire loro una visione di lungo respiro.

Collegamenti SWG è membro di ASSIRM, ESOMAR, del network internazionale Intersearch ed è associato a PanelTeam.

128 ■


Istituti di ricerca

Media Key Annual 2011/2012

Unicab Italia SEDE 00184 Roma Via Nazionale, 243 Tel. 06 48.89.21 Fax 06 48.74.541 info@unicab.it www.unicab.it ANNO DI FONDAZIONE 1967 BOARD DI DIREZIONE Leonardo Abbruzzese Nicola Brunetti NUMERO ADDETTI 60 ASSOCIAZIONI AISM ASSIRM ESOMAR Associato Unindustria Unione degli Industriali e delle imprese di Roma, Frosinone, Rieti, Viterbo

CERTIFICAZIONI Certificazione di qualità UNI EN ISO 9001:2008 Cert. 04723-99-AQ-ROM-SINCERT COLLEGAMENTI INTERNAZIONALI Al fine di offrire un servizio sempre più completo ai propri clienti anche a livello internazionale, Unicab è entrata a far parte del network RedRay che è operativo in Austria, Francia, Germania, Inghilterra, Italia, Polonia, Repubblica Ceca, Spagna, Ungheria. OPERATIVITÀ INTERNAZIONALE Unicab conduce regolarmente indagini in tutta Europa, negli Stati Uniti, in Medio ed Estremo Oriente. Le indagini sui mercati esteri sono effettuate: – con sistema CATI direttamente dalla sede di Roma con intervistatori madrelingua; – con tutte le metodologie face to face (CAPI, PAPI, FOCUS ecc.) mediante i partner del network RedRay.

Profilo Unicab realizza ‘ad hoc’ tutti i tipi di ricerca di mercato e sociale, attraverso metodi sia quantitativi sia qualitativi.

Filosofia L’attività di Unicab si fonda su precisi aspetti operativi e deontologici: – Indipendenza: Unicab è un istituto indipendente. – Autonomia strutturale: l’intero processo di ricerca è condotto con mezzi e strutture proprie. – Ideazione e sviluppo di metodologie ad hoc: Unicab crea indagini esclusive per i propri clienti e li coinvolge in tutte le fasi della ricerca. – Esperienza e competenze: Unicab favorisce lo sviluppo e l’integrazione dei propri collaboratori, nella convinzione che la ricerca vada condotta come un sistema unitario.

Aree di ricerca – – – – – – – – –

Image e concept di brand e prodotto Comunicazione e awareness Customer satisfaction e qualità apprezzata dal cliente Misurazione e gestione della loyalty Misurazione e analisi delle audience Strategie di posizionamento di prodotti e servizi Indagini sulle dinamiche del lavoro Indagini socio-sanitarie ed epidemiologiche Opinion polls

Tecniche di rilevazione – – – – – – – – –

CATI CAPI PAPI Focus group Clinic test Mistery shopping Panels Tracking studies Conjoint analysis

Aree di attività – – – – – –

Automotive (auto, moto, veicoli industriali e commerciali) Banche e assicurazioni Istituzioni ed enti pubblici Media e comunicazione (quotidiani, radio, tv) Telecomunicazioni Trasporti

Struttura di rilevazione – Field CATI: 300 postazioni dotate di linea telefonica e pc multimediale 800 intervistatori di lingua italiana 100 intervistatori madrelingua delle principali nazioni europee – Field face to face: Oltre 800 intervistatori 40 supervisor 3 responsabili interni – Field CAPI: Oltre 300 intervistatori distribuiti su tutto il territorio nazionale e muniti di pc portatile – Focus group: Gruppi di psicologi, animatori e analisti

Elaborazione dati Per l’elaborazione dei dati, Unicab dispone di un team di specialisti di consolidata esperienza e si avvale di risorse EDP avanzate e complete.

Analisi dei risultati L’analisi dei risultati è affidata a un gruppo di ricercatori professionisti e competenti nelle problematiche dei settori sociali, economici e industriali.

129 ■


PUBLITALIA ’80 SIPRA DIGITALIA ’08 MOVIEMEDIA PUBLIKOMPASS ADSOLUTIONS EMOTIONAL ADVERTISING

Concessionarie e mezzi BLEI PUBLICITAS OPEN SPACE PUBBLICITÀ AUTOSCOUT24 ITALIA EBUZZING ITALIA TISCALI ADV YAHOO! ITALIA


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Concessionarie e mezzi

Publitalia ’80 (Gruppo Mediaset)

SEDI Sede centrale amministrativa 20090 Segrate (MI) Palazzo Cellini – Milano 2 Tel. 02 21.021 Fax 02 21.02.60.88 mktgtv@publitalia.it www.publitalia.it Sede legale 20121 Milano Via Paleocapa, 3 SEDI REGIONALI 60027 Osimo (AN) – Via Chiusa, 6/A Tel. 071 72.02.220 – Fax 071 71.09.179 70121 Bari – Via A. Gimma, 59 Tel. 080 52.50.211 – Fax 080 52.48.411 40124 Bologna – Via Farini, 11 Tel. 051 27.57.011 – Fax 051 26.48.26 25124 Brescia – Via Creta, 26 Tel. 030 22.79.711 – Fax 030 22.44.28 50125 Firenze – Viale Michelangiolo, 19 Tel. 055 68.16.511 – Fax 055 68.80.08 16128 Genova – Via Corsica, 14 Tel. 010 57.48.611 – Fax 010 58.78.16 80123 Napoli – Via Boccaccio, 2 Tel. 081 57.58.811 – Fax 081 57.53.719 35131 Padova – Via Tommaseo, 8/A Tel. 049 82.42.311 – Fax 049 66.17.52

Emittenti tv Canale 5 (Italia) Italia 1 (Italia) Rete 4 (Italia) Boing (Italia) Cartoonito (Italia) Iris (Italia) Italia 2 (Italia) La5 (Italia) Mediaset Extra (Italia)

Telecinco (Spagna) Cuatro (Spagna) Factoria de Ficcion (Spagna) La 7 (Spagna) Divinity (Spagna) Boing (Spagna) Digital+ (Spagna) ONO (Spagna) Chello Multicanal (Spagna)

Kabeleins (Austria) ProSieben (Austria) Sat 1 (Austria) Puls4 (Austria)

Channel 4 (Regno Unito) E4 (Regno Unito) Film 4 (Regno Unito) More 4 (Regno Unito)

Kanal 4 (Danimarca) Kanal 5 (Danimarca) The Voice Denmark (Danimarca) 6’eren (Danimarca)

4 Music (Regno Unito) UK TV (Regno Unito) Kiss TV (Romania)

The Voice (Finlandia) Vii5i (Finlandia)

Prima TV (Romania) Kanal 5 (Svezia)

Kabeleins (Germania) ProSieben (Germania) Sat 1 (Germania) Sixx (Germania) Sport1 (Germania) Fem (Norvegia) MAX (Norvegia) The Voice Norway (Norvegia) TV Norge (Norvegia)

90147 Palermo – Via Ugo La Malfa, 56/58 Tel. 091 68.82.523 – Fax 091 68.87.010 43100 Parma – Strada della Repubblica, 42 Tel. 0521 23.27.11 – Fax 0521 28.13.48 00197 Roma – Via Carlo Dolci, 5 Tel. 06 36.17.11 – Fax 06 36.17.16.80 10129 Torino – Corso Emilia, 6/A Tel. 011 23.87.111 – Fax 011 24.76.973 37135 Verona – Stradone S. Fermo, 22 Tel. 045 86.78.911 – Fax 045 59.63.06

132 ■

Kanal 9 (Svezia) Kabeleins (Svizzera) ProSieben (Svizzera) Sat 1 (Svizzera) Fem3 (Ungheria) PRO4 (Ungheria) TV2 (Ungheria)


NIGHT AND DAY


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Concessionarie e mezzi

Sipra SEDE LEGALE 10146 Torino Corso Telesio, 25 Tel. 011 74.41.111 Fax 011 74.41.200 www.sipra.it

Profilo L’origine di Sipra, fondata nel 1926, è legata a uno dei grandi avvenimenti del secolo scorso: la diffusione della radio. Da quel successo iniziale al lancio della pubblicità nelle sale cinematografiche, sino allo sviluppo dirompente dell’era televisiva, Sipra è stata tra i protagonisti del mercato pubblicitario. Un ruolo di prestigio che intende consolidare innovando la gamma dei servizi e dei prodotti offerti, con l’intento di un sempre più efficace utilizzo dei mezzi gestiti.

ANNO DI FONDAZIONE 1926 BOARD DI DIREZIONE Presidente Roberto Sergio Amministratore delegato Aldo Reali Direttore generale Nicola Sinisi

Mezzi Rai Yoyo Rai Med

Televisione Rai 1 Rai 2 Rai 3 Rai 4 Rai 5 Rai Sport 1 Rai Sport 2 Rai Storia Rai Gulp Rai Italia Rai News Rai Movie Rai Premium

Radio Rai Radio1 Rai Radio2 Rai Radio3 Internet www.rai.it www.rai.tv Cinema Il più importante circuito nazionale, con 522 schermi digitali nei principali centri italiani.

Strutture di vendita Direzione commerciale vendite 20149 Milano Corso Sempione, 73 Tel. 02 34.57.32.34 - Fax 02 34.57.34.78 Direzione tv, cinema e web nord 20149 Milano Corso Sempione, 73 Tel. 02 34.57.33.47/32.72 – Fax 02 34.57.33.58 Area Piemonte-Liguria 10146 Torino Corso Bernardino Telesio, 25 Tel. 011 74.41.571 – Fax 011 74.41.588 Area Lombardia 20149 Milano Corso Sempione, 73 Tel. 02 34.57.34.43 – Fax 02 34.57.33.18 Area Triveneto 30174 Venezia Mestre Via Antonio da Mestre, 19 Tel. 041 23.85.804/802 – Fax 041 23.85.825

50136 Firenze Largo Alcide De Gasperi, 1 Tel. 055 67.27.76 – Fax 055 67.82.28 Area centro-sud 00196 Roma Via degli Scialoja, 23 Tel. 06 36.17.53.19 – Fax 06 36.17.52.93 80122 Napoli Via Orazio, 22 Tel. 081 59.80.663 – Fax 081 59.80.648 Direzione progetti speciali 20149 Milano Corso Sempione, 73 Tel. 02 34.57.34.42 – Fax 02 34.57.34.34 Direzione radio 20149 Milano Corso Sempione, 73 Tel. 02 34.57.33.28/33.46 – Fax 02 34.57.32.96

37121 Verona Via Antonio da Mestre, 19 Tel. 045 80.36.860 – Fax 045 80.36.869

Direzione new business ed estero 20149 Milano Corso Sempione, 73 Tel. 02 34.57.33.87 – Fax 02 34.57.33.78

Direzione tv, cinema e web centro e sud 00196 Roma Via degli Scialoja, 23 Tel. 06 36.17.53.19 – Fax 06 36.17.52.93

Direzione centri media e web 20149 Milano Corso Sempione, 73 Tel. 02 34.57.34.43 – Fax 02 34.57.33.14

Area centro 40127 Bologna Viale della Fiera, 13 Tel. 051 63.39.649/617 – Fax. 051 63.39.680

134 ■

Rete vendite web 20149 Milano Corso Sempione, 73 Tel. 02 34.57.34.43 – Fax 02 34.57.33.14


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Concessionarie e mezzi

Digitalia ’08 SEDI Sede centrale amministrativa 20090 Segrate (MI) Palazzo Cellini - Milano 2 Tel. 02 21.021 commerciale@digitalia08.it www.digitalia08.it Sede legale 20121 Milano Via Paleocapa, 3 ANNO DI FONDAZIONE 2008 BOARD DI DIREZIONE Presidente Giuliano Adreani Vicepresidente Yves Confalonieri Amministratore delegato Fabrizio Cerutti Amministratore delegato e Amministrazione e finanza Fulvio Pravadelli Direzione commerciale clienti Fabio Granata Direzione commerciale agenzie Umberto Turri Direzione marketing Guido Confalonieri Direzione iniziative speciali Michele Acampora Direzione vendite Marco Salvestrini

Profilo Digitalia ’08 è la concessionaria specializzata nella raccolta della pubblicità sulle reti pay del digitale terrestre e sul teletext del Gruppo Mediaset. Nata per guidare gli investitori verso le nuove frontiere della comunicazione, presenta alle imprese un ricco ventaglio di opzioni per differenziare e targettizzare i propri investimenti, guadagnare una diversa visibilità attraverso contenuti prestigiosi per conquistare nuove quote di mercato. Digitalia ’08 è impegnata nella raccolta pubblicitaria sui 15 canali di cinema, serie tv, documentari, calcio, motogp e reality che compongono l’offerta pay di Mediaset Premium. Canali Serie Tv: il meglio delle serie prodotte dalle più prestigiose major di Hollywood sui canali Joi, Mya, Premium Crime e Steel. Canali Cinema: tutte le emozioni del grande cinema sui canali Premium Cinema anche nella sua versione HD, Cinema Emotion, Cinema Energy, Cinema Comedy e Studio Universal. Canali Factual Entertainment: due nuovi canali dedicati alla grande documentaristica con BBC Knowledge e Discovery World. Canali Sport: il meglio della Serie A e della Serie B, le grandi sfide della Uefa Champions League, in esclusiva l’Europa League e le migliori partite del Mondiale per Club su Premium Calcio e Premium Calcio HD. I grandi eventi del motomondiale in esclusiva su Premium MotoGP. Canali Eventi: Grande Fratello 12, il reality show più popolare in Italia, in esclusiva 24 ore su 24 su Premium Extra 1 e Extra 2. On Demand: il nuovo sistema di tv non lineare che garantisce una qualità e una quantità di contenuti pregiati anche in HD con Premium Play. L’offerta pubblicitaria di Digitalia ’08 si completa con Mediavideo, il teletext di Canale 5, Italia 1 e Retequattro consultato da 20 milioni di lettori che trovano tutte le notizie aggiornate in tempo reale. Digitalia ’08, concessionaria della pubblicità.

Televisione digitale terrestre pay

Serie Tv

Cinema

Documentari

Sport

Eventi

On Demand

136 ■

Teletext


Premium Calcio Tutto il meglio della Serie A: le partite in casa e in trasferta delle 12 squadre Premium e la Serie B, con gli incontri più avvincenti. Tutte le grandi imperdibili sfide della Uefa Champions League e, in esclusiva assoluta, l’Europa League, i Mondiali per Club e le migliori partite di Qualificazioni Euro 2012. Premium Calcio HD Gli anticipi e i posticipi della Serie A nello splendore dell’alta definizione.

CONCESSIONARIA DELLA PUBBLICITà

DIREZIONE CREATIVA COORDINAMENTO IMMAGINE MEDIASET

TUTTO IL CALCIO CHE CONTA ANCHE IN HD


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Concessionarie e mezzi

Moviemedia SEDI Sede centrale e sede legale 00197 Roma Viale Bruno Buozzi, 32 Tel. 06 80.91.861 Fax 06 80.91.86.217 Sede secondaria operativa 20129 Milano Piazza Risorgimento, 10 Tel. 02 31.83.051 Fax 70.10.01.93 info@moviemedia.it www.moviemedia.it ANNO DI FONDAZIONE 2007 BOARD DI DIREZIONE Presidente Fabrizio Menichella Consiglieri delegati Fabio Poli Giancarlo Pergolizzi Consigliere di amministrazione Bruno Bolondi

Fabrizio Menichella, Presidente

Fabio Poli, consigliere delegato

Giancarlo Pergolizzi, consigliere delegato

Lo staff di Moviemedia: Loredana Rossi, Manuel Tedesco, Alessandra Ciniglio, Giorgio Cucchiarelli e Francesca Germoni.

Profilo Moviemedia nasce a gennaio 2007, grazie all’intuizione di tre manager che intravedono nel media cinema un settore dove esisteva un’opportunità di business interessante per una concessionaria giovane e dinamica, soprattutto se dotata di un progetto innovativo. Il progetto iniziale di Moviemedia era quello di portare anche nei cinema lo sviluppo tecnologico digitale, in modo da poter recuperare il gap che, negli anni, altri media più dinamici avevano sottratto alle sale cinematografiche. Il progetto incontra l’interesse del primo network di cinema in Italia, il gruppo Warner Village Cinemas, e da lì parte un sodalizio professionale che porta sul mercato la prima vera offerta digitale nei cinema in Italia per le attività di comunicazione sullo schermo, che durerà fino alla fine del 2009, quando si interromperà per l’uscita del gruppo Warner dalla proprietà dei cinema. Nel frattempo però Moviemedia è diventata grande, ha acquisito numerose sale in tutta Italia, fino a diventare dal 2009 leader di mercato per quanto riguarda il numero di spettatori, il numero delle regioni coperte e il numero di sale complessive. La copertura capillare del territorio, 20 regioni su 20, è frutto di una politica distributiva che tiene in considerazione tutte le tipologie di strutture, dai multiplex alle sale nei centri cittadini. L’avvento del digitale in 2K prima e del 3D poi non ha colto di sorpresa il management di Moviemedia, che ha privilegiato nell’acquisizione di nuove sale quelle dotate di questi nuovi sistemi, vero punto di forza per riportare al cinema un numero sempre maggiore di spettatori e di investitori pubblicitari attratti non solo dal target dei fruitori di cinema ma anche dalle nuove e interessanti opportunità offerte dall’utilizzo anche in comunicazione del 3D. Moviemedia già oggi, infatti, con 953 schermi di cui 296 in 3D, è la concessionaria leader in Italia per l’offerta di schermi totali e tridimensionali.

Mezzi gestiti e attività – Spot tabellare su 953 schermi – 229 cinema gestiti, 20 regioni su 20 – Attività BTL: floor graphics, affissioni, corner personalizzati, sampling, spazi espositivi nei foyer, ambient media, tasca porta sampling in sala, totem touch screen, fog screen e holocube, eventi a tema e anteprime, live convention

138 ■


Per il grande schermo serve una grande concessionaria.

Moviemedia è la concessionaria ideale per la tua pubblicità al cinema: l’unico network diffuso con capillarità sul territorio, presente in 20 regioni, con 950 schermi e 32 milioni di presenze.

Fatti guardare, scegli il cinema.

www.moviemedia.it

PIÙ SALE PER LE VOSTRE PIANIFICAZIONI.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Concessionarie e mezzi

Publikompass SEDE 20146 Milano Via Winckelmann, 1 Tel 02 24.42.46.11 Fax 02 24.42.44.90 info@publikompass.it www.publikompass.it ANNO DI FONDAZIONE 1972 BOARD DI DIREZIONE Presidente Lodovico Passerin d’Entrèves Direttore generale Maurizio Scanavino Vicedirettore generale commerciale locale Carlo Spallanzani Amministrazione, finanza e controllo Mauro Salvemini Risorse umane Angelo Moscatelli Vicedirettore generale commerciale nazionale Massimo Colombo FILIALI E AGENZIE Aosta, Arezzo, Asti, Bari, Barletta, Biella, Bologna, Caltanissetta, Caserta, Catania, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Cuneo, Firenze, Foggia, Frosinone, Gela, Genova, Grosseto, Latina, Lecce, Marsala, Matera, Messina, Milano, Monopoli, Napoli, Novara, Padova, Palermo, Perugia, Potenza, Ragusa, Reggio Calabria, Rieti, Roma, Sanremo, Savona, Siracusa, Taranto, Terni, Torino, Trapani, Verbania, Vercelli, Vibo Valentia, Viterbo.

Profilo Partecipata al 100% da Itedi, Publikompass è una società del Gruppo Fiat che gestisce mezzi pubblicitari del gruppo e appartenenti a terzi. Fondata nel 1972, la concessionaria unisce oggi la tradizione all’innovazione, proponendo ai potenziali inserzionisti soluzioni di comunicazione di altissimo livello. Publikompass gestisce la raccolta pubblicitaria di 24 quotidiani, tra cui La Stampa, terzo quotidiano nazionale italiano con 2.132.000 lettori e 273.566 copie diffuse (m.m. a giugno 2011), importante e autorevole fonte di informazione, da sempre riconosciuto come un veicolo imprescindibile; La Stampa.it (8 milioni di browser unici e 105 milioni di pagine viste al mese – Fonte Nielsen SiteCensus, setMaurizio Scanavino, Direttore generale. tembre 2011) e il network di siti Nexta Media, a cui fanno capo cinque testate tematiche di informazione e intrattenimento (Sport.it, Film.it, Divertimento.it, Stile.it, Turismo.it) che complessivamente contano oltre 1,6 milioni di browser unici al mese (Nielsen SiteCensus, settembre 2011); sei canali satellitari: il network Discovery, con il canale Real Time disponibile anche sul digitale terrestre, GXT e GXT+1. L’offerta della concessionaria comprende inoltre tre televisioni e tre radio locali.

Testate in concessione Quotidiani La Stampa Libero Corriere dell’Umbria La Gazzetta del Mezzogiorno La Sicilia Gazzetta del Sud Giornale di Sicilia Corriere Mercantile/ La Gazzetta del Lunedì Il Giornale della Toscana Il Sannio quotidiano Cronache di Caserta Cronache di Napoli Gazzetta d’Alba Il Riformista La Padania L’Unità (locale) Tuttosport (locale) Corriere dello Sport-Stadio (locale) City Bologna (locale) City Firenze (locale) City Torino (locale)

140 ■

City Genova (locale) Corriere di Bologna (locale) Corriere Fiorentino (locale) Periodici Al Volante In Sella Partiamo Illustrato AM Automese (locale) MyTown (locale)

Tv areali TGS Telegiornale di Sicilia RTP Radio Televisione Peloritana AS Antenna Sicilia

Siti internet Lastampa.it Gazzettadelsud.it Gds.it (Giornale di Sicilia) Intoscana.it Lagazzettadelmezzogiorno.it Lasicilia.it Radio Lasiciliannunci.it Radio Nostalgia Lasiciliaweb.it Radio Giornale di Sicilia Corrieredellumbria.it Radio Subasio Alvolante.it Luxrevolution.com Tv satellitari Discovery Channel/ Discovery Siciliaonline.it Sport.it Channel+1 Stile.it Discovery Science Theblondesalad.com Discovery Travel & Living Turismo.it Real Time (anche sul digitale terrestre) Datasport.it Real Time+1 Divertimento.it Animal Planet Fansblog.it GXT/GXT+1 Film.it


Concessionarie e mezzi

Media Key Annual 2011/2012

Adsolutions SEDI Sede centrale 20154 Milano Via Bertani, 2 Tel. 02 30.31.73.00 Fax 02 30.31.73.99 Sede legale 20121 Milano Via Torino, 61 info@adsolutions.it www.adsolutions.it ANNO DI FONDAZIONE 2002 BOARD DI DIREZIONE Presidente Pierandrea Maestro Consigliere delegato e Direttore commerciale Gianluca Torre Direttore esecutivo Luca Piscitelli Direttore interactive communication Franco Gilardi Direttore marketing Claudia Cisaro

Profilo Adsolutions è una concessionaria di pubblicità new media che offre mezzi intelligenti di comunicazione diretta al consumatore attraverso le divisioni GDO il 7° Grande Media, Interactive Communication e la nuova Mall Animation. – La divisione GDO gestisce il 7° Grande Media vicino alla gente, nei luoghi in cui si trovano tutti i target: la grande distribuzione. GDO il 7° Grande Media racchiude vari strumenti che interessano le diverse zone del punto di vendita e hanno un’elevata efficacia non solo sulle vendite ma anche sull’immagine e notorietà della marca. Permettono infatti di comunicare con il consumatore quando e dove acquista ed è sensibile ai messaggi pubblicitari. Il suo network, costituito dai più importanti punti di vendita italiani della GDO, permette una copertura di 93 province e 619 località, pari a 5 milioni di contatti giornalieri in circa 1.000 punti vendita, appartenenti a 30 insegne, di cui il 30% ipermercati e il 70% supermercati. – La divisione Interactive Communication nasce per rispondere alle esigenze di chi vuole utilizzare internet come mezzo pubblicitario, fornendo know-how e strumenti per un uso ottimale e mirato dei media online. Gestisce un network di più di 50 siti relativi a 7 macrocategorie e 25 microcategorie di interessi e target, con un totale mensile di 110 milioni di pagine visitate al mese e 14,3 milioni di utenti unici al mese. Da sottolineare poi l’offerta di ben 10 milioni di nominativi altamente profilati per attività di e-mail marketing. Interactive Communication ha concentrato la sua attenzione verso le piccole realtà editoriali, che offrono ai clienti il vantaggio di comunicare a un target di nicchia e pregiato, difficilmente intercettabile all’interno dei grandi portali. Fiore all’occhiello sono le aree giovani, b2b, tech-fun, le dem (b2b e consumer) e sport con – tra i diversi vortal – calciomercato.com, il primo sito di informazione calcistica in Italia. – Mall Animation offre diversi strumenti, dai totem agli eventi, per poter dialogare, informare e sorprendere il pubblico delle gallerie commerciali italiane: le piazze del nuovo millennio.

Mezzi gestiti Adsolutions Instore offre i seguenti veicoli pubblicitari: – affissioni dinamiche sui carrelli della spesa – affissioni al suolo – affissioni alle casse – separatori della spesa – affissioni all’entrata Adsolutions Interactive fornisce all’interno del suo network una completa varietà di mezzi online: – posizioni tabellari - full banner, vertical banner e skyscraper

– rich media - overlay, leaderboard, pop up, pop under – e-mail marketing – tailor made solutions Adsolutions Mall Animation fornisce all’interno delle gallerie italiane: – totem – maxicubi – isole promozionali – presidio mall – eventi

Clienti GDO Agras Delic AMG Gas Bacco Bauli Barilla Baileys Beck’s Beiersdorf Bialetti Boehringer-Ingelheim Italia Bolton Alimentari Bonne Maman Cadey Caffé Vergnano Cameo Carnini Chiquita Italia Coca-Cola Colgate Palmolive Conserve Italia Consorzio Prosciutto di Parma Danone De Agostini Disney Duracell Enel Entremont Fabbri 1905 Ferrero Fratelli Gancia & C. Fratelli Rana Galbusera

141 ■

General Mills Georgia Pacific GlaxoSmithKline Golfera Granarolo Gruppo Averna Gruppo Novelli Hachette Rusconi Heineken Henkel Honda Automobili Inbev Infostrada Telefonia Fissa Johnson Wax Kellogg Kimberly-Clark Kraft Lete L’Oréal-Garnier Manetti & Roberts Manitoba Mars Masterfoods Minerva Mirato Mondadori Monviso Morando Motorola Muller Mutti Negroni Nestlé Nostromo

Pago Panasonic Parmacotto Parmalat Pastificio Rana Pellini Perfetti Van Melle Pesoforma Pigna Procter & Gamble Rai Raspini Salumi Reckitt Benckiser Regione Siciliana Renault Sagit Saiace Saiwa Salmoiraghi & Viganò Sangemini Santa Croce Sony Italia Stock The Walt Disney Italia Unilever Volkswagen Western Union Wind Visa Yomo Zuegg


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Concessionarie e mezzi

Emotional Advertising SEDI 20154 Milano Via Melzi D’Eril, 29 Tel. 02 76.31.88.38 Fax 02 33.60.16.95 00187 Roma Via Sicilia, 141 Tel. 06 42.02.05.17 Fax 06 42.01.47.39 info@emotionaladv.it www.emotionaladv.it ANNO DI FONDAZIONE 2008 BOARD DI DIREZIONE Presidente Uberto Selvatico Estense Amministratore delegato Fabrizio Carlo Verdolin Direzione generale Andrea Salan Direzione commerciale Simone Viscardi Marketing Emanuela Bottanelli

Fabrizio Carlo Verdolin, Amministratore delegato.

Profilo Emotional Advertising nasce nel 2008. La struttura, guidata dal suo fondatore, Fabrizio Carlo Verdolin, è protagonista in diversi settori, dalla tv satellitare al product placement, fino alle iniziative speciali legate al positioning di prodotto; a oggi il suo focus è nella stampa, tanto quotidiana quanto periodica. In particolare Emotional Advertising è titolare della concessione esclusiva di La Freccia, on board magazine dell’alta velocità di Ferrovie dello Stato. Grazie alle iniziative speciali connesse, La Freccia è oggi più di un magazine: è un sistema di comunicazione integrato che viene scelto ogni mese da un numero sempre maggiore di clienti. Un altro mezzo di rilevante importanza per Emotional Advertising è Dnews, quotidiano free press presente tanto su Milano quanto su Roma grazie alle primarie partnership con ATM e ATAC che, nel 2011, gli hanno permesso di consolidare la presenza sul mercato. A queste si affiancano altre testate che completano il quadro, dando a Emotional la possibilità di essere sempre in grado di soddisfare le esigenze di comunicazione di ogni cliente e per ogni tipo di target. In uno scenario di crisi come quello attuale, la ricetta fondamentale di Emotional sono gli uomini che hanno saputo contribuire alla crescita dell’azienda grazie all’esperienza maturata in diversi settori della comunicazione, alla profonda conoscenza dell’editoria, sia essa stampa o televisiva, e alla grande capacità del team di posizionare i prodotti e saperne valorizzare le peculiarità.

Testate in concessione Quotidiani: Dnews San Siro Calcio Il Romanista

Periodici: Business La Freccia Infly Luxury Intown Metropolitan Metro Mag Officials Look Live

142 ■

Mondo Tv Empire Telefilm Split Scifinow Sat Guida Tv Woman Style Papers Girlfriend


Concessionarie e mezzi

Media Key Annual 2011/2012

Blei

■ ■ RCS MediaGroup SEDE 20132 Milano Via Carlo Cazzaniga, 19 Tel. 02 72.25.11 Fax 02 72.25.12.51 info@bleispa.it www.bleispa.it ANNO DI FONDAZIONE 1958 BOARD DI DIREZIONE Presidente Raimondo Zanaboni Amministratore delegato Piero Mezzanzanica Direttore commerciale Alberto Bovo Direttore editori, marketing & sviluppo Elia Blei NUMERO ADDETTI 40 STRUTTURA Blei fa parte di RCS MediaGroup PROFILO Concessionaria leader per la raccolta pubblicitaria su media esteri, Blei vanta rappresentanze di grande prestigio quali Financial Times, El Pais e Unidad Editorial, BBC World News, Frankfurter Allgemeine Zeitung, Les Echos Medias, Sanoma Magazines Belgium e molti altri gruppi, che si aggiungono a un portfolio di testate internazionali di primo piano e relativi siti web, importanti emittenti televisive, stazioni radiofoniche, outdoor e piattaforme per servizi mobile. Blei da sempre supporta lo sviluppo del made in Italy all’estero attraverso un servizio di consulenza pubblicitaria strategica delle campagne dei propri clienti, contribuendo alla loro promozione a livello internazionale. Con la più grande e consolidata esperienza sui media esteri, Blei si pone infatti come guida per utenti, agenzie e centri media nei mercati di tutto il mondo, curando tutti gli aspetti strategici di comunicazione pubblicitaria. Principio ispiratore di Blei è una costante attività di ricerca verso nuovi trend per offrire un supporto internazionale e multimediale di qualità: Blei è infatti in grado di offrire soluzioni adatte a ogni esigenza di comunicazione, sia sui media dei principali mercati europei, sia su quelli dei paesi emergenti. Professionalità, trasparenza, puntualità e qualità nel servizio sono le parole-chiave alla guida della sua attività.

Mezzi ◆ INTERNAZIONALI Quotidiani: Financial Times Periodici: Monitor Televisioni: BBC World News, E! Mobile: Quarkode (piattaforma di gestione del QR Code) Outdoor: partnership con Posterscope Online: Yahoo Network, Orange Network

◆ EUROPA Austria – Quotidiani: Kurier, Kronen Zeitung Periodici: Freizeit (supplemento a Kurier), Krone Bunt (supplemento a Kronen Zeitung), Wienerin, Diva, Miss

Russia – Quotidiani: Izvestia, Vedomosti Periodici: Fashion Industry, International Textiles, Kak Portratit, Monitor, Ya Pokupayu Serbia – Periodici: Bravacasa, Bravo, Bravo Girl, Bravo Sport, CKM, Gala Style, Hello!, Joy, Lepota & zdravlje, Lisa, L’Officiel, Men’s Health, Mobitech, Moja beba, MojaKosa, Ruč ni Satovi, Scandal, ScreenFun, Sensa, Story, Svet, Top zdravlje Slovenia – Periodici: Bravacasa, Bravo, Bravo Girl, Gloss, Lea, Lepota & zdravlje, Lisa, Men’s Health, Moji Lasji, Nova, Play Boy

Belgio – Quotidiani: De Tijd (in fiammingo), L’Echo (in francese) Periodici: Elders & Anders, Vitaya, Feeling, Feeling Wonen, Femmes d’aujourd-hui, Flair, Gael, Gael Maison, Glam’it, Humo, Kids Only, Les Idées, Libelle, Libelle Woon, Sabato (allegato a De Tijd-L’Echo), Tele Pocket, Moustique, Teve Blad, Voyages Voyages

Spagna – Quotidiani: As, Cinco Dias, El Pais, Expansion, Marca Periodici: El Pais Casa, El Pais Especial Moda, El Pais Especial Moda Hombre, El Pais Semanal, El Pais Shopping and Style, El Viajero, Fuera De Serie, Noticiero Textil, Pinker Moda, Revista de la Industria Textil, Telva, Textil Expres Radio: Cadena Ser, Los Quarenta Principales

Bosnia e Herzegovina – Periodici: Svet, Scandal!, Lepota & zdravlje

Svezia – Periodici: Residence

Bulgaria – Periodici: Amica, Bliasak, Bravacasa, Journal, Max, Maximum, Story

Svizzera – Periodici: Edelweiss, Edelweiss Men, L’Hebdo, L’Illustré, Montres Passion, Tendence Deco, Textil Revue

Croazia – Periodici: Bravacasa, FHM, Gloss, Klik, Lepota & zdravlje, Men’s Health, National Geographic Hrvatska Danimarca – Quotidiani: Ekstra Bladet Periodici: Alt for Damerne, Bolig Liv, Euroman, Eurowoman, Fit Living, Gastro, Gravid, Hendes Verden, Her & Nu, Hjemmet, Rum, Vagabond, Vi ForAeldre Finlandia – Quotidiani: Iltalehti Periodici: Et Lethi, Gloria, Glorian Koti, Me Naiset, Kodin Kuvalehti, Sport, Glorian Ruoka & Vinii Francia – Quotidiani: Les Echos Periodici: Enjeux Les Echos, Journal Du Textile, Le Point, Men’s Health, Rolling Stone, Série Limitée

Ucraina – Periodici: Story, Men’s Health Ungheria – Quotidiani: Népszabadsàg Periodici: Best, Füles, Lakastrend (supplemento a Népszabadsàg), Marie Claire, Maxima, National Geographic, Otthon, Story, Wellness

◆ MEDIO ORIENTE Arabia Saudita – Periodici: Arabian Man, Arabian Woman (ediz. in lingua inglese e araba) Emirati Arabi – Periodici: Gulf Connoisseur

Germania – Quotidiani: Financial Times Deutschland, Frankfurter Allgemeine Zeitung, Frankfurter Allgemeine Sonntagszeitung, RMM – Rhein Main Media Periodici: Goldschmiede Zeitung, How To Spend It Deutschland, Kunst und Auktionen, Piazza, TM Fashion Trend Magazin, Weltkunst, Z - Die Schönen Seiten (supplemento a FAZ)

◆ ASIA

Gran Bretagna – Quotidiani: Financial Times Periodici: Drapers, FT Business of Fashion, FT House & Home, FT Life and arts pages, FT Weekend Magazine, How To Spend It, How to Spend It – Passion for Fashion, How To Spend It – Superior Interiors Televisioni: E!

Giappone – Quotidiani: Mainichi Shimbun, Senken Shimbun

Grecia – Periodici: Super Deco, Vima Deco

◆ NORD E SUD AMERICA

Quotidiani: Financial Times Asia Periodici: How To Spend It Asia Cina – Periodici: FT Rui

Indonesia – Periodici: Amica, Bravacasa India – Quotidiani: Business Standard

Macedonia – Periodici: Svet, Lepota & zdravlje Montenegro – Periodici: Svet, Scandal!, Lepota & zdravlje Olanda – Quotidiani: De Telegraaf Periodici: Autovisie, Carros, Cosmogirl, Elegance, Golf Estate, Luxe (supplemento a De Telegraaf), Nautique, Residence, Sp!ts, Tableau, Textilia, The Big Black Book, Vrouw Polonia – Quotidiani: Rzeczpospolita Periodici: Uważam Rze, Przekrój, Sukces Portogallo – Quotidiani: Diario Economico Periodici: Expresso, Fora de Serie (supplemento a Diario Economico), Unica (supplemento a Expresso) Repubblica Ceca – Quotidiani: Mladá Fronta Dnes, Lidové noviny Periodici: Esprit e Patek (supplementi a Lidové noviny), OnaDnes e Bidleny (supplementi a Mladá Fronta Dnes) Romania – Quotidiani: România Liberă Periodici: Femeia de Azi, FHM, National Geographic, Story, Casa Mea, Caminul, Planul Casei Mele, Domus, TV Paprika

143 ■

Canada – Quotidiani: National Post Periodici: Financial Post Business Stati Uniti d’America – Quotidiani: Miami Herald Messico – Periodici: Abitare, Hola Brasile – Quotidiani: Brasil Económico, Correio Braziliense, Diário Catarinense, Diário de S. Paulo, Extra, Gazeta do Povo, Jornal da Tarde, Lance!, O Estado de S. Paulo, O Globo, Valor Econômico, Zero Hora Periodici: Autoesporte, Capital Aberto, Casa e Jardim, Crescer, Criativa, Época, Época Negócios, Fora de Série (supplemento a Brasil Económico), Galileu, Globo Rural, Lance A+, Monet, Pequenas Empresas, Próxima Viagem, Quem, Adesivos & Selantes, Brasilturis Jornal, Doce Revista, Graphprint, Licensing Brasil, Meio&Mensagem, Meio Digital, Paint & Pintura, Plásticos em Rivista Radio e Televisioni: BandNews, BandSports, CBN, Globo AirportMedia: Indoormídia Pan Regionale: BNG (quotidiani economico-finanziari)


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Concessionarie e mezzi

Publicitas SEDE 20122 Milano Via Enrico Besana, 9 Tel. 02 55.19.43.85 Fax 02 55.19.90.19 giuseppe.scarpati@publicitas.com www.publicitas.com/it/italy ANNO DI FONDAZIONE 1987 BOARD DI DIREZIONE Managing director Publicitas International Italia Giuseppe Mauro Scarpati NUMERO ADDETTI 10 STRUTTURA Publicitas fa parte di PUBLIGroupe, leader mondiale nel media sales e nei servizi di marketing

Profilo Publicitas è la più grande concessionaria pubblicitaria internazionale al mondo, capace di offrire soluzioni sempre complete e strutturate per rispondere al meglio alle esigenze di clienti e agenzie del mercato italiano. Partner dei più importanti media internazionali, costituisce un ponte esclusivo tra editori internazionali e clienti italiani. Come rappresentanti dei principali quotidiani, periodici e siti internet di Europa, Asia, America e Africa, dà accesso al mondo dei media a 360 gradi. Con un team specializzato sia nella stampa mass media sia su quella di settore e sui mezzi digitali, supportato da un network di oltre 60 filiali nel mondo, offre un’informazione costantemente aggiornata del mercato internazionale, indispensabile per una buona pianificazione globale. Publicitas traduce in opportunità i cam- Giuseppe Mauro Scarpati, Managing director. biamenti del mercato: consapevoli della crescente importanza dei media digitali, garantisce un know-how unico del mondo online e costruisce campagne ad hoc dinamiche e innovative. Publicitas offre un supporto completo a ogni esigenza di pianificazione media sull’estero, integrando prodotti differenti e rendendoli complementari. Tutto il mondo, tutti i target. Tutti i media.

Servizi offerti Per i clienti:

– Creiamo soluzioni di comunicazione complete e innovative, sempre attenti alle novità del mercato mondiale.

– Troviamo le condizioni migliori per ottimizzare il budget, grazie al know-how a livello locale del nostro network.

– Sviluppiamo sempre più le soluzioni integrate print-digital. – Forniamo sempre il maggior livello di servizio, dalla puntualità nella proposta alla precisione del servizio post-vendita. Per gli editori:

– Mettiamo a disposizione una forza vendita professionale e proattiva. – Promuoviamo le singole testate attraverso una newsletter settimanale che aggiorna sulle principali notizie con approfondimenti sulle novità del mercato a livello internazionale.

– Inviamo regolarmente copie delle pubblicazioni ai clienti, perché siano costantemente informati.

– Organizziamo eventi mirati, round-table e serate speciali, per favorire l’incontro con i clienti e creare un rapporto continuativo nel tempo. Publicitas: We know media.

BENNETT, COLEMAN & CO. LTD. | ESTABLISHED 1838 | TIMESOFINDIA.COM | EPAPER.TIMESOFINDIA.COM

PRICE ` 5.00 ALONG

These (telling Parliament what to do) are not democratic methods... If you have a debate on such a crucial issue for merely a few hours... what is the use of such a legislation? | Swami Agnivesh

NEWS DIGEST

Three Rajiv killers to be hanged on September 9 Three convicts sentenced to death in the Rajiv Gandhi assassination case— Murugan, Chinna Santhan and Perarivalan—will be hanged at the Vellore central prison on September 9. But the trio s likely to move the Madras HC challenging the rejection of their mercy petition by the President. P 11

Slain governor’s son kidnapped in Lahore Shahbaz Taseer, the son of Punjab governor Salman Taseer who was killed by his own guard in January over his opposition to Pakistan’s blasphemy law, was kidnapped by four men from a posh area in Lahore while on his way to office on Friday. P 18

KICKBACK KINGDOM Millions are supporting Hazare, but corruption in India goes beyond a few bad apples. We aren’t just victims, we are actors who give and take. This may be our best chance at reforms — economic, political and personal Anywhere citizens: Can we expand the geographical contours of patriotism? Beta, beard? Now, boys hit puberty early ...and more in today’s 24-page edition

52 killed in Mexico casino carnage n one of the deadliest attacks in Mexico, a group of suspected drug traffickers attacked a casino in the state of Nuevo Leon on Thursday, killing 52 people. P 18

HC rejects plea against silent observer scheme The Bombay HC has dismissed a plea against the “silent observer” scheme in Kolhapur, which requires ultrasound clinics to instal a device in sonography machines that will enable third party to view scans of pregnant women. P 3

Chain-snatcher with over `. 70 lakh! The Navi Mumbai police have arrested a chain-snatcher who perhaps is richer than most of his victims, owning properties worth Rs 70 lakh and two vehicles. P 3

MUMBAI | SATURDAY, AUGUST 27, 2011 | PAGES 60 *

WITH MUMBAI MIRROR OR THE ECONOMIC TIMES OR MAHARASHTRA TIMES

After Lokpal the following should be done: poll reform, judicial accountability, new code to select SC judges and Bill to endorse citizens’ charter in T N Seshan | FORMER CEC govt depts

Tomorrow (Saturday) is a decisive day. We will note which party said what (in House)... They say something outside, do something else inside... | Kiran Bedi MPs wear several masks

Why not elevate the debate and fortify Lokpal by making it a constitutional body accountable to Parliament like the EC? I feel the time has come for us to seriously | Rahul Gandhi consider this idea

BJP, Left Wanted Vote On Anna’s 3 Conditions; UPA Favoured Discussion, Not Vote

House Hopes To Send Anna Home Midnight Meet Triggers Talk Of Solution Today

TIMES VIEW

B

JP wants a vote in Parliament on the inclusion of lower bureaucracy, state Lokayuktas and citizens’ charter under Lokpal, as demanded by Anna Hazare. Congress wants a discussion, not a vote. There’s hope that on Saturday, Parliament will come together and adopt a resolution that sincerely seeks to address Anna’s three remaining concerns. If a consensus is not possible, then let there be a vote. We wrote yesterday that Parliament is one of the cornerstones of our democracy, and it would be dangerous to try and bypass it. Voting, for or against, is integral to the parliamentary process. It also lets the electorate know where their representatives/ parties stand.

TIMES NEWS NETWORK

New Delhi: Hopes of a solution to the 11-day standoff between the government and Team Anna were delicately balanced as Parliament was finally set to discuss the setting up of a Lokpal on Saturday. Central to the discussion would be what the House decides on the three key demands of Anna Hazare. If they are accommodated, Anna is expected to give up his fast. At the time of going to press around midnight, law minister Salman Khurshid was meeting Congress MP Sandeep Dikshit, Bhaiyyuji Maharaj, Prashant Bhushan and Medha Patkar at his residence. It is learnt that some sort of agreement had been hammered out, though the exact details were not known. “You might hear some good news on Saturday,” said Bhaiyyuji Maharaj. Sources said that in the wake of the BJP and the Left agreeing to Anna’s three demands, the ime is running out for Congress might also acAnna Hazare, Dr Naresh cept them. Trehan, who is leading the The three contentioteam of doctors treating him, us demands are includisaid on Friday. Hazare, 74, has ng the lower bureaucrashed more than 7kg in the cy within the Lokpal’s past 12 days and his heart ambit, a central law to rate has shot up due to set up Lokpal-type Lokadehydration. “Time is running yuktas in states and a ciout. The vital parameters are tizens’ charter detailing stable at present but every the responsibilities of hour is important for his government departmenhealth. He should end the fast ts and the penalty for theas soon as possible.” P 11 ir non-fulfilment. Team Anna maintaiAUGUST KRANTI: ned that he would not call P 2, 11, 12, 13, 20 & 21 off his protest unless he gets parliamentary commitment on his three demands. The Congress was anxious about not only Anna’s failing health, but also the risk of appearing to be the sole hurdle in the way of the Gandhian’s populist anti-corruption agitation. The Congress has to spell out its stance by Saturday evening when the debate in both Houses on Lokpal is to conclude. The debate did not take place on Friday as originally scheduled because of the BJP’s objections to the government’s move to suddenly seek a discussion in the afternoon. The two sides also sparred over which rule the debate should be held under, with the government sugti l 193 hi h d ’t t il ti d th

Time running out for Hazare: Docs

T

ANNA & AIDES: Anna Hazare flanked by his two key lieutenants, Prashant Bhushan (left) and Arvind Kejriwal on Friday

FAST-MOVING DRAMA 10am | Finance minister Pranab Mukherjee and law minister Salman Khurshid meet 11am | House begins; Team Anna member Prashant Bhushan meets Sitaram Yechury and Prakash Karat 12noon | Rahul Gandhi speaks on Lokpal; disruption in Lok Sabha 12:30pm | Outside Parliament, Rahul tells TV his is a ‘game changing idea’ 12.30pm | Anna sends letter to PM, urges

discussion in Parliament on his 3 demands 12.50pm | Young Congress MPs, Sachin Pilot, Jitin Prasada, R P N Singh and Pradeep Jain fan out to give TV bites on Rahul’s speech 2:15pm | Govt move for debate objected to by BJP and others. House adjourned 4:30pm | All-party meeting with Speaker about Saturday’s discussion on Lokpal in Parliament 5pm | Gopinath Munde and Anant Kumar meet Anna, booed at Ramlila Ground 10.30pm | Medha Patkar, Bhushan in talks with Sandeep Dikshit & Khurshid at the minister’s house

Team Anna appeals to protesters to end fast?

Priyanka presence good sign on Sonia

Seshan draft similar to Rahul’s idea

I

inutes before Rahul Gandhi started his speech during zero hour in the Lok Sabha, heads turned to the visitors’ gallery as Priyanka Vadra quietly walked in and took a seat. Her presence boded well for Sonia G dhi’ t i th

M

ours after Rahul Gandhi pitched for Lokpal to be a constitutional body like the Election Commission, the man credited with reinventing the EC, T N Seshan, said he too had prepared a draft for an autonomous anti-graft body. The former chief election commissioner added that two days ago he had left the draft with Sri Sri i h k i li

ndia Against Corruption’s Mumbai coordinator Mayank Gandhi on Friday said he had got an appeal from Team Anna in Delhi asking people “fasting all over the country” to end their protest immediately. The plea is purported to have said that the “deteriorating medical condition” of those abstaining from food was a cause for f b d d th t

144 ■

Rahul breaks silence, calls agitation a threat to democracy Abantika Ghosh

HIS TAKE

TNN

‘Individual dictates’, however well-intentioned, must not be allowed to weaken democracy A single Bill will not usher in a corruption-free society. A set of effective laws is required Lokpal should be made a constitutional body like EC

New Delhi: Congress general secretary Rahul Gandhi on Friday hit out at Anna Hazare’s agitation, saying it was seeking to subvert parliamentary supremacy. The statement invited swift retaliation from anti-graft protesters, who laid siege to his house. “A tactical incursion, divorced from the machinery of an elected government that seeks to undo the checks and balances created to protect the supremacy of Parliament sets a dangerous precedent for a democracy,” Rahul said, breaking his silence on the issue. The Congress heir apparent who has been criticized for keeping quiet

REACTIONS You climb hills before you reach Mt Everest. — KIRAN BEDI Even the common man understands (that one Lokpal won’t finish corruption). Let Rahul not be under the assumption that he is a great thinker. Why didn’t his greatgrandfather, grandmother and father not think about having a constitutional organ to check graft? — SANTOSH HEGDE

 ‘Lokpal on lines of EC’, P 11

to endure disruptions from the opposition benches, argued for the creation of a Lokpal stronger than the one of the Hazare group’s conception, he appeared to tackle the hard line school in the party. The attack, made during the zero hour, immediately invited the wrath of the Gandhian’s supporters.

on the hot button issue echoed the fears of Dalits and minorities that Anna’s agitation posed a threat to the rights guaranteed to them under the Constitution. “Tomorrow, the target may be something less universally heralded. It may attack the plurality of our society and democracy,” he said. Although Rahul, who had

32 LAKH JOIN TOI’S ONLINE CAMPAIGN

J

H

32,09,129

ust two days ago (Thursday), we reported that more than 20 lakh (or two million) people had voted on The Times of India’s anticorruption online campaign; we said this was larger than the population of 78 countries. That number has continued to swell exponentially, and by midnight of Friday-Saturday had surged past 32 lakh (3 2


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Concessionarie e mezzi

Open Space Pubblicità SEDI Direzione generale 20093 Cologno Monzese (MI) Via Piemonte, 61/63 Tel. 02 25.09.61 Fax 02 25.09.64.89 Direzione di Roma 00192 Roma Via Virginio Orsini, 8 Tel. 02 25.09.68.00 Fax 02 25.09.68.85 ANNO DI FONDAZIONE 1991 BOARD DI DIREZIONE Amministratore unico Virgilio Suraci Direttore commerciale Valter Zicolillo AREALI Piemonte e Valle d’Aosta Open Space Torino Tel. 011 65.96.170 Fax 011 66.86.525 Triveneto Tel. 049 87.55.465 Fax 049 80.85.112 Liguria Nuova Giemme Tel. 010 31.06.520 Fax 010 31.06.572

Valter Zicolillo, Direttore commerciale.

Mezzi Radiovisione: – FM 102.5 – SKY (canale 750) – Digitale terrestre (canale 36) – Sito internet www.rtl.it Concessionaria esclusiva di pubblicità nazionale

Emilia-Romagna e Toscana Tel. e Fax 051 61.78.327 Campania Open Space Napoli Tel. 081 55.10.611 Fax 081 54.22.875

Servizi – Studio e realizzazione di comunicati radio – Iniziative speciali – Analisi di marketing

Sicilia Open Space Sicilia Tel. 091 66.22.259 Fax 091 88.89.294

146 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Concessionarie e mezzi

AutoScout24 Italia SEDI 35129 Padova Via Longhin, 71 Tel. 049 78.011.21 Fax 049 89.411.81 20132 Milano Via Pordenone, 8 Tel. 02 21.08.08 Fax 02 21.08.08.37 www.autoscout24.it ANNO DI FONDAZIONE 1998 BOARD DI DIREZIONE CEO e Country manager Vincenzo Bozzo Head of advertising Michele Mango Marketing manager Tommaso Menegazzo

Profilo Affidabilità, rapidità e facilità d’uso per un portafoglio completo di auto usate, nuove e a chilometri zero e una domanda qualificata generata da un numero elevato di visitatori con alta propensione all’acquisto: questi i driver che da più di dodici anni guidano la strategia di AutoScout24, il più grande sito internet specializzato nella vendita di auto e moto in Italia e in Europa. La realtà AutoScout24 nasce nel 1998 in Germania; nello stesso anno viene aperta anche la sede italiana, a Padova, con la consapevolezza che la Penisola sarebbe stata un mercato ad alto potenziale e ad alta possibilità di penetrazione. AutoScout24.it nasce come servizio business to consumer, ma comprende anche una sezione riservata ai concessionari, cui si può accedere semplicemente registrandosi. Il successo del sito è stato immediato ed è in costante aumento di anno in anno: a settembre 2011 ha raggiunto quasi 7.500 clienti rivenditori, con oltre 310.000 auto presenti in ogni istante per un totale sull’anno di oltre 1.200.000 auto pubblicate e oltre 52 milioni di annunci consultati al mese, che fanno di AutoScout24 il leader di settore. Il traffico del sito è costantemente in crescita e ha raggiunto numeri assoluti di estrema rilevanza: 3,9 milioni di utenti unici a settembre 2011 hanno generato 9,9 milioni di visite con oltre 190 milioni di pagine viste (fonte Nielsen SiteCensus). La più importante novità del 2011 riguarda la sezione moto, che dal suo lancio nel mese di aprile ha reso AutoScout24 il secondo leader in Italia per numero di annunci moto, circa 25.000. La sezione moto è raggiungibile dalla homepage di AutoScout24 e dalla maschera di ricerca è possibile selezionare la marca desiderata e i relativi modelli. Vendere e acquistare su AutoScout24 è estremamente semplice. Il motore di ricerca consente la selezione delle auto e delle moto dall’ampio database (oltre 310.000 auto e circa 25.000 moto) attraverso numerosi e differenti criteri, come il proprio budget di spesa. Il tutto gratuitamente e in assoluta sicurezza. La compravendita finale (transazione) viene effettuata direttamente tra il cliente e la concessionaria. AutoScout24 è presente anche su mobile, con la propria applicazione disponibile per tutti i principali sistemi operativi mobile, da iOS ad Android. Dal suo lancio a settembre 2011 l’applicazione conta più di 270.000 download in Italia, mentre in Europa si è quasi arrivati a 2 milioni. Con l’app di AutoScout24 l’utente può accedere direttamente al database di auto e moto, visualizzare su Google Maps la posizione delle auto, delle moto e dei venditori, mettersi in diretto contatto con loro o consultare la sezione news del sito. AutoScout24 per iPhone è arrivata alla versione 3.0. In ambito advertising, AutoScout24 ha un portafoglio completo di prodotti in continua evoluzione e customizzabili, offerto a grossi clienti del settore automotive come case automobilistiche, finanziarie, assicurazioni, pneumatici e accessori. Le case automobilistiche in particolare si affidano ad AutoScout24 per la commercializzazione dei propri veicoli tramite l’utilizzo di servizi integrati classified e advertising. Il 2011 ha visto l’ingresso di importanti partnership come quelle con Mercedes First Hand, Volkswagen Das WeltAuto e Citroën Select, che si vanno ad aggiungere alle collaborazioni storiche con Audi, Maserati, Ferrari, Renault e Hyundai. Questi progetti seguono da un lato una politica di tipo push per le vendite di auto delle reti ufficiali, e dall’altro hanno lo scopo di consolidare il brand delle case. I prodotti advertising creati ad hoc per tali collaborazioni sono di molteplici tipologie: si va dalla personalizzazione dell’homepage alla sponsorizzazione delle newsletter, per arrivare a quei prodotti, come quality seal e Minisito, che mettono in evidenza le auto garantite ufficialmente dalle case e incrementano la visibilità del marchio. Nel 2011, inoltre, quasi tutte le principali case automobilistiche hanno scelto AutoScout24 per la comunicazione istituzionale e il lancio di nuovi prodotti, utilizzando formati molto impattanti e campagne targettizzate. Tra queste, Opel, Suzuki, Fiat, Ford, Mini.

Traffico Dati certificati Nielsen SiteCensus, settembre 2011: – Page views: 190.166.088 – Unique users: 3.910.821 – Tempo per sessione: 10,13 minuti – Visite: 9.892.849

148 ■


TARGET AUTOMOTIVE?

*Fonte: nielsen SiteCensus ottobre 2011

NOI LO CONOSCIAMO BENE.

QUI TUTTO Ăˆ AUTO.

Oltre 204 milioni di pagine viste, 4 milioni di utenti unici che navigano per 10 minuti.*

www.autoscout24.it

AutoScout24 Italia S.r.l. Via Pordenone 8, 20132 Milano (Italy) Head of Advertising Michele Mango, T. 02 21080829, F. 02 21080837 - mmango@autoscout24.com


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Concessionarie e mezzi

Ebuzzing Italia SEDI 20149 Milano Via Vittoria Colonna, 17 Tel. 02 49.80.114 Fax 02 49.89.885 00153 Roma Via Dandolo, 19/A Tel. 06 58.81.319 Fax 06 58.30.30.12 ANNO DI FONDAZIONE 2004 BOARD DI DIREZIONE Chief executive officer Andrea Febbraio Sales director Dario Caiazzo Senior account manager Umberto Lisiero Chief financial officer Paola Pattano Campaign & community MGM director Francesca Corradino PR & marketing executive Antonella La Carpia Publisher manager Andrea Signori COLLEGAMENTI INTERNAZIONALI Francia Regno Unito Spagna Germania Svizzera Lussemburgo

Profilo Nata nel 2004, Ebuzzing è stata affiancata da altre start-up già leader nei loro rispettivi mercati. Nei geni di tutte queste realtà c’è la passione per i social media e per la tecnologia innovativa. L’avventura è iniziata con successo grazie alla fusione di Ebuzzing, Wikio e OverBlog, che nell’estate del 2011 hanno dato vito alla nuova start-up Wikio Group. Talento, esperienza e tecnologie complementari provenienti da ciascuna di queste business unit (Wikio, OverBlog, Ebuzzing, Nomao, Neotia, PromoDigital, HappyApps e Trigami) hanno contribuito ad aumentare il capitale del nuovo gruppo. Ogni persona che lavora in Ebuzzing è un esperto in social media marketing con una particolare area di competenza. Questo ha sempre rappresentato il desiderio e il presupposto per costruire basi solide e cercare sempre di rinnovarsi. Tutte le start-up arrivate ad Ebuzzing si sono fuse con questa stessa ambizione: creare il gruppo leader nel social media advertising. Oggi Ebuzzing è presente in sette paesi europei e sta sviluppando le sue attività in tutto il mondo. Sempre in movimento, il gruppo continua a impreziosirsi con nuove esperienze, talenti e altre start-up, e questo contribuisce a rafforzare la sua leadership in Europa.

Filosofia Ebuzzing trasmette il contenuto dei brand fino al cuore dei social media, appoggiandosi a un pubblico internazionale di oltre 800 milioni di utenti unici al mese. Il suo network è formato da social publisher, tra cui 40.000 blog, community, pagine Facebook e social game, assicurando un cocktail esplosivo per il coinvolgimento degli utenti. Ha gestito campagne sui social media per oltre 2.000 clienti, utilizzando soluzioni dedicate come le conversazioni sponsorizzate, la diffusione di video virali e il reclutamento di fan su Facebook. Con sedi in Gran Bretagna, Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Lussemburgo e Italia, il gruppo è composto da 180 professionisti del web di cui il 50% si dedica alla ricerca e sviluppo. Questo team così appassionato ha costruito negli ultimi cinque anni l’indice dei siti di informazione e dei social media più influenti sul mercato, rintracciando e analizzando quotidianamente oltre tre milioni di fonti in cinque paesi europei. Grazie a questi dati, Ebuzzing offre ai suoi clienti la miglior soluzione sul mercato per identificare gli ambasciatori di brand più influenti e una piattaforma innovativa di analisi e di monitoraggio dei social media.

Servizi Social video advertising Ebuzzing diffonde nel cuore dei social media contenuti video attraverso la sua rete di social publisher, con la garanzia di risultati e possibilità di pianificazione anche a livello internazionale. Sponsored conversation Ebuzzing identifica gli influencer in target rispetto al brand e all’oggetto attorno cui scatenare il passaparola online. Contribuisce a rendere attivi gli utenti della rete. Facebook fan recruitment Ebuzzing recluta fan attivi per le pagine di Facebook, gestendo nel caso anche lo sviluppo delle applicazioni per creare l’engagement degli utenti.

Clienti Adidas

Kimberly-Clark

Telecom Italia

Aemedia

L’Oréal

Tiscali

Akuel

Motorola

Alpitourword

Publicis

Ford

Pupa Milano

Groupalia

Renault

Group M

Samsung

InfoJobs

Sky

Xister

Johnson & Johnson

Supersocial

ZenithOptimedia

150 ■

Toyota Universal McCann Veratour Webank


Concessionarie e mezzi

Media Key Annual 2011/2012

Tiscali ADV SEDE 20134 Milano Viale E. Forlanini, 21 Tel. 02 30.90.12.30 Fax 02 30.90.14.60 advertising@it.tiscali.com www.tiscaliadv.it ANNO DI FONDAZIONE 2000 BOARD DI DIREZIONE Direttore generale Massimo Crotti

Punti di forza 1. L’esperienza e l’autorevolezza di una concessionaria-editore su tutti gli strumenti di comunicazione integrata offerti dal web per affiancare i clienti nello sviluppo del proprio business online, nell’ottimizzazione dei risultati delle campagne pubblicitarie e nel raggiungimento degli obiettivi di marketing prefissati. 2. Soluzioni innovative, collaudate, studiate e realizzate su misura per ogni cliente con lo scopo di realizzare iniziative speciali uniche. 3. Direct mailing con la possibilità di segmentazione per sesso, età, area geografica, tipologia di utente, aziende e professione. 4. Tiscali ADV gestisce l’ideazione e la vendita di soluzioni di comunicazione su un network ampio, completo e molto articolato, frutto di un’attenta selezione di prodotti editoriali di qualità. 5. Il network è composto da: Tiscali.it, il primo portal-news italiano; ilMeteo.it, il sito leader dell’infomazione meteorologica; Ansa.it, emanazione digitale della più autorevole agenzia stampa italiana; Unita.it, uno dei siti di riferimento dell’area culturale libera e progressista; Skuola.net, il ritrovo virtuale ideale per studio, svago e informazione degli studenti italiani; Gamesurf.it, il punto di riferimento dei gamers nazionali; Deagostinipassion.com, dove le passioni di ognuno trovano soddisfazione; i siti del Gruppo Mediapason, il principale network di informazione televisiva locale; e Internazionale.it, un ponte autorevole con i giornali e le notizie di tutto il mondo. 6. Un network in grado di contattare i principali target per soddisfare al meglio tutte le esigenze di segmentazione per una pianificazione efficace. 7. Il network sviluppa mediamente 10 milioni di utenti unici al mese con un tempo medio di permanenza sui siti di 27 minuti, generando più di 600 milioni di pagine viste al mese per una media di 63 per persona. Il network Tiscali Advertising è in grado di raggiungere una reach mensile del 37% (fonte: Audiweb, settembre 2011).

I siti gestiti da Tiscali ADV.

151 ■


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Concessionarie e mezzi

Yahoo! Italia SEDE 20141 Milano Via Spadolini, 7 Tel. 02 36.65.31 Fax 02 45.42.14.73

Profilo Yahoo! Italia, parte di Yahoo! Europa e di Yahoo! Inc., è l’azienda leader nei media digitali che offre prodotti e servizi online per il mondo consumer e business. Yahoo! Inc. è un marchio leader per gli utenti a livello globale e una delle destinazioni internet più trafficate in tutto il mondo.

www.yahoo.it ANNO DI FONDAZIONE 2001 BOARD DI DIREZIONE Amministratore delegato e Direttore commerciale Lorenzo Montagna Agencies & direct sales director Davide Mitscheunig Account manager director Davide Corcione

Mission Yahoo! è il luogo dove mezzo miliardo di persone ogni giorno possono informarsi su ciò che accade nel mondo e su tutto ciò che è di loro interesse utilizzando dispositivi diversi. Yahoo! aiuta gli inserzionisti a raggiungere la propria audience, contribuendo al successo del loro business grazie alle sue proposte originali e competitive, quali l’esclusiva combinazione di Science + Art + Scale. Yahoo! ha sede a Sunnyvale, in California.

Numeri 600 milioni di utenti unici in tutto il mondo. 16 milioni di utenti unici in Italia con un incremento mese su mese del 9%. Più di 478 i minuti che gli utenti italiani trascorrono sulla pagina di Yahoo!, che rappresentano il 2% del tempo complessivo speso su internet.

Servizi offerti Yahoo! Italia è oggi il punto di partenza essenziale per la ricerca e per accedere a una vasta gamma di contenuti e servizi in diverse aree tematiche – ricerca, informazione, comunicazione, entertainment, e-commerce – consultabili attraverso differenti modalità completamente integrate tra loro: testi, immagini, audio e video. Ogni sezione è costantemente aggiornata per offrire agli utenti informazioni in tempo reale, servizi all’avanguardia e personalizzati, e tantissime alternative di intrattenimento. Grazie alla capacità di raggiungere un’ampia audience, Yahoo! Italia è un ottimo mezzo di comunicazione per aiutare le aziende a raggiungere il loro target di riferimento attraverso una pianificazione mirata e specifica per ogni area tematica. Yahoo! Network, l’unica piattaforma in grado di offrire agli inserzionisti soluzioni di online advertising complete e integrate, ha sviluppato soluzioni specifiche e avanzate tecnologie di targetizzazione.

Principali clienti Beirsdorf BMW CheBanca! Coca-Cola Direct Line Enel Fiat General Motors Gruppo Mutuionline ING Direct Mediaworld Medusa

152 ■

Nokia P&G Renault Samsung Sky Telecom Teletu Vodafone Volagratis Wind Volkswagen


Cambiano le logiche di pianificazione video

Nasce Yahoo! Video Ad Network

Grazie alle partnership con le principali piattaforme video del web, è nato Yahoo! Video Ad Network. Un’ampia selezione di contenuti premium che ti permette di scegliere come veicolare al meglio le tue campagne video, grazie all’offerta di posizioni in-stream, in-video, in-banner e di grande impatto creativo.

Contatta il team sales ita-video@yahoo-inc.com www.advertising.yahoo.it


UPA ASSOCOMUNICAZIONE UNICOM FEDERPUBBLICITÀ ACPI ADICO ASSIRM FCP AAPI TP ANES ASSOREL

Enti e associazioni FERPI FIEG IAB ITALIA FEDOWEB ASSODIGITALE AUDIPRESS AUDIWEB AUDIOUTDOOR AUDIMOVIE IAP PUBBLICITÀ PROGRESSO


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Enti e associazioni

UPA

■ Utenti Pubblicità Associati

Lorenzo Sassoli de Bianchi

Consiglio direttivo Triennio 2009/2011 Presidente Lorenzo Sassoli de Bianchi Consiglieri Giacomo Archi Alberto Bauli Paolo Bertoluzzo Marcello Binda Francesca Catelli Gianluca Comin Valerio Di Natale Jean-Jacques Dubau Carlo Fornaro Aldo Fumagalli Luigi Galassi Giorgina Gallo Lorenza Guerra Seragnoli James Jasper Hill Andrea Imperiali Pietro Scott Iovane Richard Izsak Sami Kahale Giuseppe Lavazza Stefano Leonangeli Stefano Lucchini Gino Lugli Giulio Malgara Vittorio Meloni Xavier Mitjavila Mario Moretti Polegato Lodovico Passerin D’Entreves Antonio Posa Massimo Potenza Mario Preve Lucio Scaratti Vincenzo Tassinari Ubaldo Traldi Luigi Vianello Direttore generale Giovanna Maggioni Direttore studi e ricerche Raffaele Pastore

UPA Via Larga, 13 – 20122 Milano Tel. 02 58.30.37.41 – Fax 02 58.30.44.43 www.upa.it

La pubblicità è ferma, in una fase in cui il mondo dei media è in continuo movimento. È una situazione che gli economisti definirebbero di ‘stallo dinamico’, dove lo stallo è nei numeri e il dinamismo è nei grandi cambiamenti in corso. Negli ultimi dieci anni gli investimenti pubblicitari sono cresciuti del 9,2%, ma per quest’anno si può prevedere calma piatta. Va tuttavia ricordato che negli ultimi due lustri gli investimenti in pubblicità sono cresciuti più del Pil. Nell’ultima Assemblea dei soci, il Presidente Sassoli ha proposto per il mondo della pubblicità un ‘alfabeto UPA’ per un salto nella modernità. Le lettere di questo alfabeto programmatico sono quattro: la F di frammentazione, per prendere atto della realtà in cui viviamo, fatta di articolazioni progressivamente sempre più frammentate di ascolti, di consumatori, di prodotti, di tempi di vita; la A di autonomia, perché è la caratteristica più appariscente delle audience moderne, e le tecnologie mediali oggi disponibili non fanno altro che allargare i confini dell’autonomia di scelta da parte delle persone dei tempi, dei modi, dei luoghi con cui relazionarsi con tutti i media oggi a disposizione; la U di ubiquità, perché oggi le audience e i consumatori, per via della frammentazione e dell’autonomia, possono essere ovunque, e ciò costituisce la nuova frontiera delle ricerche; e infine la M di modernità, perché occorre un salto nella modernità per uscire dallo stallo in cui ci troviamo. UPA, Utenti Pubblicità Associati, è l’organismo associativo che rappresenta e tutela gli interessi delle principali aziende che utilizzano la pubblicità come forma di comunicazione sul mercato nazionale. Le aziende associate sono circa 500, e rappresentano l’85% dell’intero investimento pubblicitario del paese. L’associazione svolge, ininterrottamente da 63 anni, un’attività di difesa della pubblicità nelle diverse sedi istituzionali e tecniche e nei diversi organismi che hanno competenza in materia pubblicitaria. UPA ha proseguito anche quest’anno nella sua missione di fornire alle aziende associate sempre più servizi, insieme alle consolidate attività che sussistono nei rapporti con le istituzioni e con tutti gli operatori più interessanti del mondo della comunicazione. Fra i servizi forniti, la novità principale dell’anno è stata il grande successo dei corsi di formazione e dei communication lunch che si sono succeduti nei diversi mesi, e che proseguiranno nei prossimi. Sono stati coinvolti i migliori specialisti delle diverse discipline, spaziando in molti ambiti, dall’immagine del brand alle scelte e ai valori delle possibilità offerte dal web. Nelle giornate di formazione su internet sono state coinvolte oltre 300 persone operan-

156 ■

ti nei diversi comparti delle aziende associate e decine di relatori esperti di media interattivi. È proseguito anche il compito di informazione alle aziende che l’associazione si era prefissata: con l’invio giornaliero delle informazioni sui programmi televisivi, per canale e per minuto, e con l’invio giornaliero del controllo di tutte le campagne in prima uscita. Ogni giorno, infatti, gli uffici marketing e legali delle aziende, oltre alle divisioni media, hanno a disposizione la pagina, il video, lo spot radiofonico, l’affissione della campagna uscita per la prima volta il giorno precedente (del proprio brand e dei concorrenti). Continua anche il monitoraggio del rispetto degli accordi di affollamento televisivo e radiofonico. Le rilevazioni vengono inviate mensilmente alle aziende, segnalando eventuali superi in modo che l’azienda possa esercitare i suoi diritti nei confronti delle emittenti televisive o delle radio. Un contesto che UPA sta particolarmente sviluppando è quello giurisprudenziale, traendolo sia dalle sentenze dell’autodisciplina sia dall’antitrust per singolo settore merceologico. È già terminato lo studio sui prodotti cosmetici, cui seguirà quello sui prodotti alimentari. Si tratta di una raccolta commentata di claim contestati e di una visione dei criteri di liceità consentiti. Molte energie di UPA sono dedicate anche alle ricerche. Il consumatore al centro delle decisioni di acquisto è oggi anche al centro delle opportunità che i mezzi di comunicazione gli mettono a disposizione. È un consumatore con moltissime occasioni di contatto con i media, e le aziende devono avere una nuova visione dei suoi interessi per poter ottimizzare le pianificazioni, al fine di non sprecare risorse e opportunità. Per questo, a fianco dell’impegno sulle ‘audi’, UPA guarda alle aziende che stanno lavorando sui dati multimediali single source per migliorare la produzione delle informazioni e renderle più facilmente utilizzabili a livello strategico. Ma anche le tradizionali e insostituibili ricerche ‘audi’ stanno proponendo innovazioni tecnologiche per fornire nuove informazioni, più dettagliate, che permettano alle aziende di capire sempre meglio le motivazioni di scelta tra i diversi mezzi e testate, al di là del puro dato numerico. Nel 2010 UPA ha inoltre avviato le procedure in materia di compliance sul proprio operato in termini di antitrust, ottenendo la ‘certificazione di idoneità’ che garantisce le aziende circa il corretto svolgimento delle riunioni e delle decisioni assunte. Per il 2012, infine, sta programmando un ‘summit internazionale sulla comunicazione’ per dare alle aziende una visione sempre più aggiornata sull’innovazione del mondo della comunicazione e dei consumi.


Enti e associazioni

Media Key Annual 2011/2012

AssoComunicazione

Associazione delle Imprese di Comunicazione

Diego Masi

Consiglio direttivo 2011 Presidente Diego Masi Vicepresidenti Gianna Terzani Peter Grosser Direttore generale Fidelio Perchinelli Consiglio direttivo Alessandro Barbieri Eugenio Bona Matteo Cardani Marcello Cividini Marzia Curone Stefano Del Frate Pietro Dotti Rossella Gasparini Enrico Gasperini Marco Gualdi Walter Hartsarich Alessandra Lanza Giorgio Mameli Pietro Masi Enrico Montangero Marco Muraglia Mario Ronchetti Rossella Sobrero Fiorenzo Tagliabue Paolo Torchetti Tesoriere Ezio Castiglioni Collegio dei probiviri Adriano Cipolla Umberto Galli Zugaro

AssoComunicazione Via Larga, 31 – 20122 Milano Tel. 02 58.30.74.50 – Fax 02 58.30.71.47 info@assocomunicazione.it www.assocomunicazione.it

AssoComunicazione nasce nel 1949 con il duplice obiettivo di studiare e risolvere i problemi comuni alle associate e di sostenere lo sviluppo e il miglioramento della comunicazione in ogni suo aspetto. L’associazione riunisce oggi 167 tra le più importanti imprese del settore attive in Italia, divise in sette Consulte (Pubblicità e comunicazione globale; Servizi media; Promozione, incentivazione e servizi di marketing; Eventi; Direct marketing; Digitale; Relazioni pubbliche), alle quali fornisce, attraverso la società AssAP Servizi, consulenza legale, consulenza fiscale amministrativa, consulenza normative promozionali, monitoraggio normativo istituzionale, depositi presso IAP, bandi di gara pubblici, banca dati pubblicità/internet, banca dati promozioni/internet, market report, formazione professionale. In un periodo difficile, le agenzie si trovano di fronte a grandi problemi ma anche a grandi opportunità. AssoComunicazione ha voluto accompagnarle in questo percorso attraverso momenti di riflessione e con il lavoro delle commissioni che hanno avuto l’obiettivo di analizzare le problematiche, cercando nuove soluzioni per migliorare il presente e porre solide basi per il futuro della comunicazione e di tutti coloro che lavorano in questo mondo. Nel corso di quest’anno le tre commissioni hanno portato avanti la riflessione sul futuro assetto dell’associazione, dalla governance ai servizi, e sul contratto di lavoro delle agenzie. Di quest’ultimo aspetto si è occupata la Commissione Sindacato e Lavoro, guidata da Alessio Fronzoni e nata per dare una fisionomia sindacale all’associazione. In un periodo che ancora risente della recessione è stato di vitale importanza affrontare anche questioni riguardanti la revisione del contratto, all’interno del quale inserire la possibilità di una cassa integrazione guadagni. Per affrontare al meglio questa sfida, l’associazione ha chiesto la consulenza dello Studio Legale IchinoBrugnatelli e Associati, avvalendosi quindi quindi della grande esperienza del giuslavorista – nonché editorialista del Corriere della Sera ed ex senatore – Pietro Ichino. La recessione, la crisi strutturale e l’arrivo dei new media rimettono in discussione le regole del gioco della industry e la Commissione New Governance 2011 ha avuto il compito di dare forma all’AssoComunicazione nel futuro. La nuova governance, presentata a giugno e operativa da novembre, delinea un’organizzazione che tiene conto dei nuovi paradigmi del mondo della comunicazione e delle agenzie, più focalizzati su multimedialità e integrazione. Restano ancora le consulte, ma il nuovo modello apre l’associazione alla trasversalità, e in questo senso vanno due novità: la possibilità per gli associati di iscriversi a più consulte fino a un massimo di 3 e l’ingresso nel Consiglio Direttivo di 7 Consiglieri di Tema, eletti dal-

157 ■

l’Assemblea indipendentemente dalla loro appartenenza a una Consulta e con delega a occuparsi di tematiche specifiche d’interesse generale del mercato, come clienti (pubblici/privati), lavoro, formazione, marketing associativo, internazionale e interassociativo, insight, tendenze, innovazione e tecnologie, creatività. AssoComunicazione si è occupata attivamente di un’altra tematica divenuta prioritaria per la sopravvivenza delle agenzie, quella della remunerazione. La gravità della situazione ha convinto l’associazione a rendere pubblici i risultati della ricerca sui livelli remunerativi per profilo di lavoro, condotta da GfK-Eurisko a luglio 2009 su un panel di 73 associate. Quello che è emerso è che le over head coprono soltanto l’aspetto quantitativo del lavoro delle agenzie e che il margine, che dovrebbe tenere in considerazione anche l’aspetto qualitativo, troppo spesso è completamente eroso dalla competizione esasperata e in particolare dalla mancanza di correttezza da parte di alcune strutture. Proprio su questo tasto AssoComunicazione insiste da tempo e la primavera scorsa ha dedicato al tema una campagna di guerrilla advertising, ‘Crap’, con un duplice obiettivo: da una parte percorrere la strada della provocazione per sensibilizzare clienti e agenzie su una più corretta ed efficace collaborazione, sulla giusta remunerazione che incentivi e premi la qualità e sull’importanza nonché sul rispetto reciproco delle regole nelle gare creative, e dall’altra aprire un dibattito, soprattutto interno, sulle ‘buone’ e ‘cattive’ agenzie, quest’ultime rappresentate dall’immaginaria struttura guidata dall’altrettanto immaginario Giorgio Revenue. AssoComunicazione infine è stata fin dal principio tra i promotori della ‘Associazione del Knowledge’, la struttura di secondo livello che riunirà all’interno di Confindustria non solo le tre principali associazioni del mondo della comunicazione – AssoComunicazione, Ferpi e Unicom – ma anche associazioni quali Assirm, Assoconult e Fedoweb, che riuniscono rispettivamente i maggiori istituti italiani di ricerche di mercato, sondaggi di opinione e ricerca sociale, le imprese di consulenza più significative del settore, e gli operatori web. Accanto a queste e ad altre iniziative, l’associazione che aderisce a Confindustria – Servizi Innovativi e Tecnologici, alla European Association of Communications Agencies (EACA), all’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria (IAP) e a Pubblicità Progresso, continua a portare avanti il proprio lavoro all’interno di Audimovie, Audiposter, Audipress, Audiradio, Auditel e Audiweb, alle quali partecipa tramite AssAP Servizi. Inoltre, attraverso il Centro Studi interno, sviluppa ricerche sulla industry e ogni anno elabora ‘Comunicare domani’, una previsione sull’andamento del mercato.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Enti e associazioni

Unicom

■ Unione Nazionale Imprese di Comunicazione

Lorenzo Strona

Consiglio direttivo Triennio 2009/2012 Presidente Lorenzo Strona Vicepresidenti Alessandro Colesanti Donatella Consolandi Coordinatore generale Isabella Mele Collegio dei Probiviri Roberto Amarotto Roberto Cantiani Michelangelo Tagliaferri Consiglieri Claudio Capovilla Rosaria Coppola Angela D’Amelio Francesco Giostra Reitano Giorgio Maresca Pietro Saitta Nino Salemme Alberto Scotti Paolo Spinelli Alessandro Ubertis Collegio dei revisori dei conti Paolo Dagrada Franco Favettini Responsabile centro studi Donatella Consolandi

Unicom Via San Calocero, 2 – 20123 Milano Tel. 02 86.38.15 - Fax 02 80.96.36 info@unicomitalia.org www.unicomitalia.org

Costituita nel 1977 con la denominazione OTEP, divenuta Unicom nel 1998, l’associazione è andata progressivamente acquisendo crescente rappresentatività, peso politico e forza operativa, confermando nei fatti la validità del progetto strategico che vede tra i suoi principali obiettivi quelli di: – tutelare in ogni sede gli interessi delle associate, favorendo la crescita professionale della loro attività; – erogare tramite il proprio centro studi e servizi un pacchetto di servizi, in larga misura gratuiti, e convenzioni mirate a soddisfare le esigenze professionali delle associate; – proporsi come interlocutore qualificato e autorevole delle istituzioni pubbliche e private e dell’utenza in generale, attivandosi per proporre e sollecitare in tutte le sedi più opportune adeguati interventi che favoriscano lo sviluppo della comunicazione d’impresa e della comunicazione pubblica; – interagire con il ‘sistema dei media’ e con le istituzioni preposte al controllo della concorrenza e del mercato, al fine di favorire l’accesso ai mezzi di comunicazione di massa da parte delle imprese italiane, con particolare riguardo alle piccole e medie imprese; – operare per l’affermazione di un ‘sistema di comunicazione’ italiano e favorire la ricerca, la sperimentazione, la qualificazione e l’affermazione della comunicazione ‘italiana’. Nel perseguimento degli obiettivi statutari, il consiglio direttivo eletto nel febbraio 2009 ha proposto un articolato programma di lavoro ispirato a continuità, concretezza, impegno e responsabilità e incentrato su una serie di proposte pensate come supporto allo sviluppo delle imprese associate. In particolare, nel corrente biennio Unicom ha accentuato il proprio impegno nell’area della formazione, di carattere sia specialistico (connessa alle aree di servizio rivolte direttamente ai clienti finali) sia transcontestuale (volta a sviluppare abilità trasversali finalizzate al miglioramento della competitività delle imprese), al fine di fornire agli associati strumenti di conoscenza che possano implementare la propria offerta sotto il profilo sia qualitativo sia quantitativo. È stato implementato un nuovo portale con l’obiettivo di migliorare l’interattività e somministrare servizi anche per via telematica (e-learning in particolare). È inoltre in corso un potenziamento del centro studi che sarà presto corredato di un osservatorio in grado di erogare un flusso di informazioni costante agli associati sulle più diverse tematiche di carattere professionale. Dal punto di vista istituzionale, Unicom rafforzerà la propria azione a tutela delle imprese di comunicazione con iniziative a livello nazionale e comunitario e si adopererà per pro-

158 ■

muovere un più stretto rapporto di collaborazione con le altre realtà associative del mondo della comunicazione. Tra le più recenti e significative iniziative dell’associazione ricordiamo: – la campagna con testimonial Maurizio Costanzo (novembre 2007 - marzo 2008) volta a stimolare gli imprenditori a investire in attività di comunicazione; – le ricerche di rilevante contenuto innovativo su ‘Gli italiani e la pubblicità’, ‘Le imprese di comunicazione in Italia’, ‘La comunicazione della Pmi in Italia’, ‘La comunicazione degli enti locali in Italia’, ‘La comunicazione delle associazioni in Italia’, ‘La comunicazione dei prodotti tipici in Italia’; – la proposta di regolamentazione sulle ‘gare private’ e sulle ‘gare pubbliche’, ambedue reperibili sul sito Unicom; – la carta dei valori Unicom con cui l’associazione ha definito formalmente i principi condivisi che rappresentano le motivazioni dello stare insieme associativo e gli orientamenti concreti che devono guidare le scelte politiche, strategiche e operative dell’organizzazione. Unicom è socio fondatore dei più prestigiosi istituti interassociativi del comparto, quali lo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) e Pubblicità Progresso, ed è socio istituzionale di Auditel, Audipress, Audimovie, Audinstore e CSST. Dal 2010 aderisce a Confindustria. Ulteriore conferma del crescente apprezzamento per le politiche e le strategie operative messe in atto è infine il trend estremamente lusinghiero della base associativa, che fa di Unicom l’associazione più rappresentativa del comparto oltre che l’unica capillarmente presente sull’intero territorio nazionale.


Enti e associazioni

Federpubblicità

Media Key Annual 2011/2012

Federazione Sindacale Operatori della Pubblicità

Nevio Ronconi

Consiglio direttivo 2011 Presidente nazionale Nevio Ronconi Direttore nazionale Carmine Lucciola Giunta Gino Francini Teresa Musacchio Claudio Varetto Delega al web Paolo Benincasi

Federpubblicità Via Nazionale, 60 – 00184 Roma Tel. 06 47.25.423 – Fax 06 47.46.556 federpubblicita@confesercenti.it www.federpubblicita.it

Federpubblicità nasce nel 1989, affiliata a Confesercenti, con l’obiettivo di estendere la rappresentanza sindacale anche in un settore cardine del terziario innovativo. Questo ha rappresentato l’accesso al sistema confederale, con la fornitura alle imprese associate dei servizi collegati di consulenza amministrativa, fiscale, legale, assicurativa. Federpubblicità si è dotata di un Elenco Speciale nominativo, riservato ai titolari o soci delle imprese associate. L’accesso all’Elenco Speciale di Federpubblicità è consentito a chi vanta almeno cinque anni di esperienza professionale nell’ambito della comunicazione d’impresa e il possesso almeno del diploma di scuola media superiore. Chi accede all’Elenco Speciale deve costantemente seguire corsi di aggiornamento professionale. Sul versante formativo l’associazione organizza corsi, seminari, workshop, volti a contribuire alla crescita delle capacità professionali degli associati. La nascita di Federpubblicità nel giugno del 1989 è avvenuta in perfetta sintonia con il dettato statutario di Confesercenti, che dal congresso del 1984 inseriva accanto al comparto del commercio anche il mondo dei servizi all’interno dell’area di intervento politico-sindacale confederale. Le tematiche sindacali affrontate si concretizzano sin dall’inizio con la richiesta di una migliore definizione dei profili professionali della categoria presso le Camere di Commercio; l’adeguamento di usi e consuetudini in campo pubblicitario; la richiesta di abrogazione della licenza del gestore per le agenzie pubblicitarie. Attualmente Federpubblicità si sta adoperando per mantenere vivo il rapporto con gli enti pubblici locali per migliorare i bandi di gara, per qualificare i servizi di affissione, per va-

159 ■

rare i regolamenti sulla cartellonistica e la lotta all’abusivismo. Anche sul versante delle imprese private l’associazione ha l’obiettivo di diffondere la cultura della comunicazione e il rispetto delle professionalità. La qualifica di comunicatore d’impresa intesa come ‘comune denominatore’ di un’area di attività è quanto mai appropriata per gli associati, essendo Federpubblicità un sindacato professionale che raccoglie le istanze di differenti campi della comunicazione d’impresa e pubblicitaria. Con oltre cento sedi sul territorio nazionale, grazie alla struttura ramificata di Confesercenti, Federpubblicità costituisce oggi l’unica vera associazione delle piccole e medie imprese della comunicazione che riunisce gli operatori dei vari comparti del settore. In un quadro evolutivo della figura professionale del comunicatore, Federpubblicità è in grado di offrire tutti quei servizi integrati necessari alla promozione e allo sviluppo delle imprese associate, che ne traggono indubbi benefici in termini di agevolazioni e convenzioni, di aggiornamento e confronto professionale, e in definitiva anche per dare visibilità e creare nuove opportunità professionali.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Enti e associazioni

ACPI

■ Associazione Consulenti Pubblicitari Italiani

Fernando Schinelli

Consiglio direttivo Triennio 2008/2011 Presidente Fernando Schinelli Vicepresidente Luigi Rinaldi Consiglieri Enrico Olmari Nicola Orlando Hanns G. Zagler Collegio dei Sindaci Miriam M. Forte Giulio Pozzi Francesco S. Porcino

ACPI è un’associazione senza scopo di lucro che si propone prioritariamente la tutela dei principi etici, la qualificazione professionale e la salvaguardia degli interessi degli associati a livello nazionale e comunitario. L’obiettivo primario è di perseguire il riconoscimento giuridico della professione. Attiva dal 1967, associa i consulenti professionisti di comunicazione pubblicitaria che operano con ampie responsabilità professionali nell’impresa sia pubblica che privata. Riunisce professionisti affermati con documentata carriera di almeno cinque anni, consulenti a servizio completo o specialisti nelle varie discipline della comunicazione, siano essi operatori singoli o responsabilmente inseriti in strutture operative. Attraverso i singoli associati, ACPI è una realtà di riferimento per incrociare esperienze e informazioni, per sviluppare sinergie; un network di specialisti ed esperti per orientare le imprese private e pubbliche nella profilata scelta della consulenza e dei servizi correlati.

Chi è il consulente professionista ACPI Il consulente ACPI è un professionista di marketing communication, qualificato, competente, capace di analizzare, proporre, motivare ed affiancare i manager imprenditori delle aziende private e delle imprese pubbliche. Egli opera personalmente come partner al fianco del proprio cliente, azienda o ente, per consulenze e servizi che richiedono competenze interdisciplinari col fine di trovare le soluzioni più adatte a ottimizzare i processi di comunicazione in armonia con gli obiettivi del committente. Essere in ACPI significa appartenere a una categoria di imprenditori specialisti e creativi; significa essere un professionista esperto, qualificato e riconosciuto.

L’Albo dei comunicatori professionisti ACPI

ACPI Viale Antonio Gramsci, 293 20099 Sesto San Giovanni (MI) Tel. 02 89.07.60.37 – Fax 02 89.07.54.91 acpi@acpi.it www.acpi.it

Gli associati, dopo rigorosa valutazione e accertamento dei requisiti di esperienza, vengono iscritti nell’Albo dei Comunicatori Professionisti ACPI. L’appartenenza all’Albo dà una forte autorevolezza ed è punto di riferimento dei consulenti professionisti di comunicazione dell’impresa pubblica e privata. ACPI ha altresì recepito i requisiti richiesti a livello europeo per il riconoscimento della professione (in linea con la legge 146/1994 sul riconoscimento giuridico delle professioni non regolamentate e delle associazioni professionali) e rilascia annualmente ai suoi iscritti l’Attestato di Competenza.

160 ■

Come opera il consulente professionista ACPI Le caratteristiche professionali del consulente di comunicazione ACPI sono riconosciute mediante periodiche verifiche operate dall’associazione nei suoi confronti. Il consulente professionista di comunicazione ACPI è quanto di meglio l’azienda moderna possa richiedere per finalizzare le risorse investite al conseguimento di un ottimale ritorno del proprio investimento in comunicazione e degli ambiziosi traguardi in termini di crescita e di immagine aziendale. Il consulente ACPI offre all’azienda o all’ente un patrimonio di esperienza e competenze determinanti per il successo della comunicazione.

I compensi del professionista ACPI ACPI dispone di una guida alle remunerazioni per le prestazioni dei propri associati. La guida è uno strumento indicativo, un vademecum per la gestione dei rapporti e il calcolo della corretta remunerazione, non vincolante per il mercato e senza pretesa di limitazione della concorrenza. La guida riporta i modelli per i contratti di consulenza e di conferma incarico, suggerendo modalità e valori per i compensi nelle diverse variazioni d’impegno, per l’attività di prestazioni (art & copy) e di servizi di comunicazione e immagine per l’impresa pubblica e privata.


Enti e associazioni

Media Key Annual 2011/2012

Adico

■ Associazione Italiana Direttori Commerciali, Marketing e Vendite

Michele Cimino

Cariche sociali Biennio 2010/2012 Presidente Michele Cimino Vicepresidenti Giuliano Favini Nicola Lanzetta Giorgio Santambrogio Consiglieri Michele Adt Roberto Andreoli Renato Avagliano Antonio Benvenuti Venanzo Bruzzechesse Gianfranco Caradonna Eugenio Casucci Guido Corti Fabiano Finamore Elisa Franchina Mariuccia Mauri Cinzia Ricciardi Roberto Portelli Renato Riva Mario Silvano Presidente revisori dei conti Giuseppe Masserdotti Revisori dei conti Massimo Mastellari Paola Sinigaglia Supplenti Gloria Sormani Alessandro Tronconi Presidente probiviri Giuseppe Bucci Probiviri Vittorio Anfossi Vito Gioia Direttore generale Mariuccia Mauri

Adico Via Cornalia, 19 – 20124 Milano Tel. 02 67.04.080 – Fax 02 67.07.14.31 info@adico.it – www.adico.it

Adico, con il nuovo Consiglio Direttivo eletto nell’assemblea dello scorso anno, è fortemente impegnata a riprendere il ruolo di punto di riferimento del management italiano, per aiutare le persone e le aziende ad affrontare la crisi del sistema economico italiano e mondiale. Questo significa un rinnovato impegno nelle attività associative che sono basate su tre pilastri: la creazione di un network associativo per facilitare le relazioni di business tra gli associati, l’attività di formazione con Accademia Adico per i soci e i loro collaboratori, e un grosso sforzo nella comunicazione associativa per sviluppare le informazioni utili ai soci e allo loro aziende. In questo periodo sono entrati in Consiglio tre nuovi colleghi: Roberto Andreoli, Direttore marketing di Microsoft Dynamics, Antonio Benevenuti, Managing partner di Future Drive, e Cinzia Ricciardi, Direttore marketing di BrianForce. Nel primo anno di attività del suo mandato triennale, il Consiglio Direttivo di Adico si è trovato ad affrontare i problemi che hanno interessato tutte le aziende e in particolare le piccole e medie imprese italiane: una flessione nei ricavi e una attenta valutazione dei costi per mantenere l’equilibrio di bilancio che è una caratteristica di Adico sin dalla fondazione nel lontano 1964. Le direttrici di lavoro sono state e saranno per il prossimo futuro: mantenere e far crescere il numero di associati, aumentare i ricavi della formazione con Accademia Adico, sviluppare gli accordi di partnership con le aziende interessate alle attività di Adico e ridurre i costi operativi. L’impegno costante di tutti è teso ad avviare un nuovo ciclo per posizionare Adico in linea con i cambiamenti avvenuti nel mondo esterno e per far sì che l’associazione sia aggiornata e preparata a cogliere i segnali del mercato e sia quindi in grado di adeguare i programmi di attività associativi e cioè di migliorare l’offerta associativa. L’obiettivo principale per il 2012 è fare di Adico una business community per i direttori commerciali, i direttori vendite, i direttori marketing e gli imprenditori che nelle loro aziende svolgono anche alcune di queste funzioni. Quella che sta emergendo dal mercato è una forte necessità di servizi qualificati che servono alle imprese per risolvere problemi funzionali, per potersi concentrare sempre di più sul core business dell’azienda. La mission di Adico è quanto mai attuale, perché le aziende di qualunque settore o segmento di appartenenza hanno la necessità di essere molto attive nell’area delle vendite. Informare, formare e creare relazioni sono i fili conduttori dell’attività di Adico per rea-

161 ■

lizzare il passaggio da associazione istituzionale ad associazione di servizio, puntando a un rinnovato spirito di appartenenza. L’elemento determinante di questa attività sarà il nuovo portale www.adico.it, che è nella sua fase conclusiva per essere lanciato nel prossimo mese di gennaio 2012. Nell’ultima assemblea dei soci è stata approvata la strategia associativa che presenta la fondamentale novità del socio-azienda. Avremo quindi i seguenti livelli: ‘registrato’, ‘socio personale’, ‘socio-azienda’ e poi ancora ‘partner’ e ‘sponsor’. Per ognuna di queste categorie saranno previsti benefici e contributi molto precisi per favorire l’accesso all’associazione utilizzando al massimo la tecnologia che il nuovo sito ci consentirà di raggiungere. I benefici si realizzeranno sotto forma di un portafoglio di convenzioni e servizi di cui potranno disporre le diverse categorie di associati con particolari condizioni economiche. Per l’area formazione prosegue il successo di Accademia Adico, e quindi l’impegno a fornire ai manager un pacchetto formativo interessante, attuale e aggiornato per individuare i reali bisogni formativi, oggi più che mai nella responsabilità personale del manager. Per l’area del marketing relazionale sarà continuata l’operazione ‘Adico chat’ come momento di discussione e di incontro tra associati per dibattere di volta in volta un argomento di attualità alla presenza di un giornalista, con un relatore di prestigio e con molte domande e risposte, nello spirito di offrire un’occasione di approfondimento ai partecipanti. I temi riguarderanno la struttura delle PMI, il ruolo del management per contribuire alla crescita economica delle aziende e quindi del paese, e via via gli argomenti che saranno più discussi attraverso il sito e il gruppo Adico su LinkedIn. Un altro progetto in corso di preparazione è una nuova formula di Adico Day destinato alle PMI per offrire una serie di interventi di esperti Adico su tematiche che rigurdano l’organizzazione, l’impiego della tecnologia e lo sviluppo della parte commerciale, con particolare riferimento ai mercati internazionali e alle necessità di un marketing come supporto fondamentale allo sviluppo dell’azienda. Questo per essere sempre più vicini alle esigenze degli associati.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Enti e associazioni

Assirm

■ Associazione degli Istituti di Ricerche di Mercato, Sociali, di Opinione

Silvestre Bertolini

Consiglio direttivo Biennio 2010/2011 Presidente Silvestre Bertolini Vicepresidente Vilma Scarpino Consiglieri Alessandro Amadori Matteo Lucchi Fabrizio Morandi Daniela Ostidich Maurizio Pessato Tommaso Pronunzio Umberto Ripamonti Presidente onorario Gabriele Calvi Direttore Centro Studi e Formazione Albino Claudio Bosio Direttore generale Cecilia Gobbi Comitato di qualità Carlo Erminero (Presidente) Stefano Bonfatti Alfonso Castellano Giuseppe Mauri Paolo Rossi Vilma Scarpino Comitato disciplinare (Triennio 2009/2011) Vincenzo Mariconda (Presidente) Gabriele Calvi (Membro ordinario) Mario Gallotti (Membro ordinario) Patrick Standen (Membro supplente) Maria Teresa Crisci (Membro supplente) Revisore dei conti Giovanni Giovannini

Assirm Via Mercalli, 11 – 20122 Milano Tel. 02 58.31.57.50 – Fax 02 58.31.57.27 info@assirm.it www.assirm.it

Nel 2010 il settore delle ricerche di mercato ha ricominciato a crescere. Secondo i dati Assirm infatti, dopo una fase di diffusa incertezza durata per tutto il 2009, nel 2010 il mercato delle ricerche ha mostrato una netta ripresa pari al 12,4% del fatturato rispetto all’anno precedente raggiungendo i 484 milioni di euro. Inoltre, secondo i dati congiunturali elaborati dall’associazione, è cresciuto anche il numero delle ricerche effettuate: nel 2009 il numero delle ricerche gestite si attestava a 7.931, mentre nel 2010 hanno raggiunto quota 8.834 (+11,3%). Il 2010 può essere quindi ricordato come un anno in cui il settore ha cercato di risollevarsi e in cui le imprese hanno ricominciato a investire nelle ricerche di mercato confermandone la funzione strategica. Nel 2010 Assirm ha consolidato il suo ruolo aggregativo e di riferimento per il settore delle ricerche di mercato, del quale copre a oggi l’80% dell’intero fatturato italiano con 45 associati. Per far fronte alla crescente complessità del mercato Assirm ha introdotto una serie di nuovi servizi per i suoi associati, tra cui in particolare l’apertura dello Sportello Legale, un servizio di consulenza gratuito su tematiche di carattere giuridico, proprie di un istituto di ricerca. Alla diffusione della cultura della ricerca, e in particolare ai suoi aspetti più dinamici e innovativi, Assirm ha voluto dar voce con un importante convegno internazionale realizzato l’11 novembre 2010 a Milano in collaborazione con Esomar: ‘On‐Line Research Event: L’evoluzione continua’. L’associazione ha inteso in tal modo fare il punto sull’uso delle ricerche online che, esploso da tempo in altri paesi, aveva tardato ad affermarsi in Italia. Nel 2010 il web ha recuperato il ritardo mostrando di essere un canale in forte crescita che, stando agli ultimi dati disponibili, ha aumentato il suo peso del 46,4% rispetto al 2009. In aggiunta alla valorizzazione di questo strumento innovativo, Assirm attraverso il convegno ha favorito la conoscenza e l’apprezzamento delle molteplici sfide e opportunità offerte dai social network, dalle web community e da tutti quegli aspetti della rete che stanno ampliando i modi di fare ricerca. Le stime di Assirm prevedono un ulteriore forte sviluppo di indagini legate al mondo della rete per i molteplici vantaggi che queste offrono: dal rapporto più libero con l’intervistato alla possibilità di raggiungere più facilmente target particolari e specifici. Anche nel 2010 Assirm ha organizzato il corso per ricercatore aziendale che, da più di dieci anni ormai, rappresenta un laboratorio che forma con successo professionisti qualificati e con skill specifici. L’obiettivo è fornire gli strumenti per leggere e analizzare il mercato e poter così elaborare efficaci strategie aziendali. Il corso si rivolge non solo ai ricercatori di livello iniziale e medio, ma anche ai responsabili marketing e co-

162 ■

municazione. I percorsi di studio e formazione sono alla base della missione di diffondere la ‘cultura di fare ricerca’ secondo precisi criteri statistici e scientifici condivisi da tutti gli associati. Per questo l’associazione ha una posizione critica nei confronti delle ricerche low cost che ponendo a rischio la qualità della ricerca la espongono a una perdita di valore. Al contrario, il lavoro di tutti gli associati Assirm è svolto secondo un codice di etica professionale e norme di qualità certificate sulla base di standard di qualità. Un passo importante del 2010 è stato il completamento del percorso di certificazione di tutti gli associati, in risposta all’esigenza di rafforzare i fondamenti della professione formalizzandoli e dando loro visibilità per contribuire alla trasparenza e alla qualificazione del settore. La garanzia offerta dagli istituti associati Assirm vuole affermare una visione ampia della qualità della ricerca, non limitata ai soli aspetti esecutivi ma comprensiva degli aspetti scientifici e metodologici. Nel 2010 il Centro Studi e Formazione Assirm coordinato dal Professor Albino Claudio Bosio ha continuato la sua attività di orientamento e studio del mondo della ricerca. Si è tenuta infatti la terza edizione del Master Universitario di secondo livello – Metodi qualitativi per la ricerca applicata all’indagine sociale e di marketing – tenuto in associazione con la ASAG, Alta Scuola di Psicologia Agostino Gemelli, e tra aprile e giugno il Centro Studi ha organizzato una serie di workshop per favorire un confronto sul tema delle ricerche di mercato e generare fra gli addetti ai lavori (istituti di ricerca, esperti del marketing e della comunicazione, professionisti e ricercatori universitari, imprese profit e non profit) una visione comune e condivisa – una nuova road map – sul futuro prossimo che attende la ricerca sociale e di mercato. La seconda edizione del Premio Assirm nel 2010 è stata assegnata alla memoria del prof. Vittorio Bossi, stimato professionista del settore e fondatore dell’istituto associato Reset, prematuramente scomparso durante l’anno.


Enti e associazioni

Media Key Annual 2011/2012

FCP

■ Federazione Concessionarie Pubblicità

Massimo Martellini

Consiglio federale Biennio 2011/2013 Presidente Massimo Martellini Past president Michele Muzii Vicepresidenti Paola Venegoni Marco Cancelliere Alessandro Buda Ivan Ranza Carlo Poss Orlando Langs Segretario generale Billy Frateschi Consiglieri Fausto Amorese, Franco Cisco, Luigi Colombo, Stefano Colombo, Gaddo della Gherardesca, Uberto Fornara, Stefano Fraschetti, Luca Gurrieri, Massimo Micheli, Angelo Sajeva, Maurizio Scanavino, Fedele Usai, Gian Nicola Vessia, Raimondo Zanaboni Tesoriere Serena Zanetti Collegio dei Revisori dei Conti Luciano Bechis Marcello Sorrentino Collegio dei Probiviri Carlo Mandelli Luca De Dominicis Mario Cargnelutti

FCP Via Cerva, 1 – 20122 Milano Tel. 02 79.49.61 – Fax 02 78.03.68 direzione@fcponline.it www.fcponline.it

FCP - Federazione Concessionarie Pubblicità raggruppa le società, sia concessionarie sia gestori diretti, che operano nel settore della vendita di spazi pubblicitari su diversi mezzi: quotidiani, periodici, televisione, radio, internet e cinema. FCP svolge quindi un’attività associativa a livello sia di federazione generale sia dei sei settori che la costituiscono: FCP-Assotv, FCP-Assoquotidiani, FCP-Assoperiodici, FCP-Assoradio, FCP-Assointernet e FCP-Associnema, con lo scopo di favorire l’attività delle società associate nei confronti delle istituzioni e del mercato. Gli associati operano sull’intero territorio nazionale, garantendo agli utenti pubblicitari un elevato grado di professionalità. Gli scopi e le attività fondamentali di FCP sono: – tutelare e rappresentare gli interessi degli associati; – conseguire il riconoscimento e la valorizzazione della loro funzione; – elaborare progetti volti allo sviluppo e al potenziamento dell’attività pubblicitaria e dei mezzi gestiti; – intervenire presso gli organismi istituzionali per la risoluzione delle problematiche del settore; – collaborare con le organizzazioni e le associazioni che operano nel mondo della pubblicità. Gli organi della federazione sono: – l’Assemblea Generale degli associati; – il Consiglio Federale; – il Comitato di Presidenza; – il Presidente della Federazione; – il Tesoriere; – il Collegio dei Revisori dei Conti; – il Collegio dei Probiviri; – le assemblee delle associazioni dei singoli mezzi.

163 ■

FCP aderisce a: – Confcommercio – Unione del Commercio, del Turismo, dei Servizi e delle Professioni della Provincia di Milano; – FIEG – Federazione Italiana Editori Giornali; – IAP – Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria; – ADS – Accertamenti Diffusione Stampa. FCP partecipa ai lavori della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il Dipartimento per l’Editoria. Collabora con l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. È presente nei consigli direttivi e nelle commissioni di lavoro di Confcommercio. Partecipa ai consigli direttivi di ADS e IAP. A partire dal 1989 la federazione ha promosso l’Osservatorio FCP degli investimenti pubblicitari sulla stampa quotidiana e periodica, rilevati attualmente con cadenza mensile, dal 2005 ha reso operativo l’Osservatorio FCP-Assointernet, anch’esso con cadenza mensile, e dal 2008 l’associazione FCP-Assoradio raccoglie i dati di fatturato e di numero di avvisi del mezzo radio. Tutti questi dati vengono poi diffusi sul mercato da parte di FCP-Osservatorio Stampa, Osservatorio FCP-Assointernet e Osservatorio FCP-Assoradio. Attraverso questi strumenti, dunque, FCP fornisce al mercato i dati di fatturato pubblicitario, con l’indicazione delle tipologie pubblicitarie e degli andamenti mensili e progressivi raffrontati all’anno precedente. FCP ha un sito internet (www.fcponline.it) con lo scopo di fornire un servizio di informazione e consulenza tempestivo ed esauriente su tutti i temi di interesse. Il sito si articola in due diverse sezioni, una ad accesso pubblico e una ad accesso riservato agli associati, con una grande quantità di informazioni. All’interno del sito si trova anche una sezione dedicata alla fornitura dei giustificativi degli annunci pubblicitari presenti sulle pagine dei quotidiani; tale sezione consente di ottimizzare e di semplificare la comunicazione dei giustificativi di pubblicità, eliminando quelli cartacei e facilitando così il lavoro alle concessionarie associate e al mercato. Il servizio utilizza procedure semplici, veloci e di facile accesso.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Enti e associazioni

AAPI

■ Associazione Aziende Pubblicitarie Italiane

Francesco Celentano

Consiglio direttivo 2011 Presidente Francesco Celentano Consiglieri Fabrizio du Chène de Vère Luca Strigiotti Paolo Zangani Direttore generale Franco Meroni

AAPI Via Larga, 7 – 20122 Milano Tel. 02 59.30.41.66 – 02 58.30.42.80 Fax 02 58.30.76.17 aapi_meroni@yahoo.it

AAPI, costituita nel 1949, è l’associazione di categoria delle principali società italiane operanti nel settore della pubblicità esterna mediante affissione di manifesti e simili su impianti propri o dati in concessione alle aziende dalle amministrazioni comunali e/o da enti pubblici e privati. Le aziende associate assorbono, in termini di fatturato, circa il 65% degli investimenti pubblicitari destinati alle affissioni mediante oltre 26mila impianti di grande formato e oltre 60mila impianti di piccolo formato e di arredo urbano. Esse rappresentano quindi i principali interlocutori per gli operatori del mercato pubblicitario (agenzie, centri media, utenti) che compiono investimenti nella comunicazione pubblicitaria esterna. Notevoli sono stati gli sforzi delle aziende associate nel qualificare il mezzo con pesanti investimenti in termini di arredo urbano e qualità dei manufatti, e ciò ha determinato un significativo miglioramento dell’offerta al mercato. Tali investimenti proseguiranno anche nel prossimo futuro in modo da rendere sempre più innovativo questo settore, compatibilmente con l’attuale situazione di crisi economica, ricercando standard d’innovazione significativi che si affianchino alla tradizionale affissione, in modo da assicurare la massima efficacia delle campagne in esterna. L’associazione ha lo scopo di raccogliere e rappresentare le esigenze e le istanze comuni delle società a essa aderenti, in modo da costituire un interlocutore significativo sia per le istituzioni sia per il mercato pubblicitario nel suo complesso. Partecipa infatti ai principali organismi interassociativi, quali IAP e Fondazione Pubblicità Progresso, mantenendo così un contatto diretto con le organizzazioni più significative del mercato pubblicitario. Ha anche lo scopo di garantire, mediante il rapporto con le istituzioni centrali e locali, lo sviluppo ordinato dell’attività nel suo complesso, favorendo la libera concorrenza nel settore e la repressione dell’abusivismo in ogni sua forma. Lo svolgimento di questa attività è particolarmente rilevante poiché ancora numerosi sono i vincoli allo sviluppo e alla coerente diffusione della pubblicità esterna nel nostro paese. Al fine di migliorare la conoscenza e l’affidabilità del mezzo affissione, AAPI commissiona – direttamente o in compartecipazione con altre organizzazioni del mercato – sistemi di certificazione sull’uscita della campagne (vedi AudiOutdoor) e ricerche sulla percezione della pubblicità esterna da parte degli abitanti delle principali città italiane. I risultati di queste ricerche sono stati particolarmente significativi poiché hanno ampiamente dimostrato che l’affissione è vissuta positivamente da parte dei cittadini, che la considerano una parte integrante del paesaggio urbano e decisamente poco intrusiva e fastidiosa, nonché diffusa sul territorio in modo da assicurare un’adeguata copertura dell’utenza.

164 ■

AAPI ha infine costituito con UPA e AssoComunicazione la società AudiOutdoor, che mediante una ricerca realizzata con mezzi tecnologicamente avanzati (è la prima in Europa e nel mondo per precisione e ampiezza) rileva l’audience dell’affissione e fornisce al mercato precisi strumenti per pianificare adeguatamente le campagne pubblicitarie realizzate con questo mezzo. La ricerca ha dimostrato che l’outdoor ha una notevole capacità di coprire il territorio e di raggiungere la popolazione che risiede sia nelle città che nelle province che gravitano sui capoluoghi presi in esame. Ha inoltre rivelato che il mezzo affissione è veramente ‘di massa’, assicurando una notevole penetrazione del messaggio pubblicitario. La ricerca fornisce inoltre numerose informazioni per poter valutare coerentemente gli effetti delle campagne. I dati di AudiOutdoor attestano quindi che questo strumento è sicuramente valido e che non può essere sottovalutato o ignorato se si vuole raggiungere un buon successo nella propria comunicazione pubblicitaria. L’indagine AudiOutdoor rileva l’audience di tutti gli impianti per affissioni, ivi compresi quelli di arredo urbano. È inoltre in costante aggiornamento, mantenendosi così sempre attuale e adeguata a rappresentare la realtà delle nostre città e dei comportamenti della popolazione. Consente quindi di monitorare l’audience degli impianti di affissione in modo esteso e significativo e permette di considerare la pubblicità esterna come il mezzo più idoneo non solo a comunicare col maggior numero di utenti/consumatori, ma anche ad aprire un dialogo con loro in ragione dei loro spostamenti e delle loro abitudini. Bisogna infatti considerare la particolare rilevanza che assume il tempo trascorso dalle persone all’esterno delle proprie abitazioni. La pubblicità esterna realizzata mediante le affissioni si rivela quindi il mezzo più efficace per accompagnare il cliente nei suoi spostamenti e per promuovere la vendita di beni e servizi. Tale efficacia si rivela particolarmente importante nei momenti di crisi economica, quando alle imprese, se vogliono mantenere i livelli di vendita e di notorietà del loro brand, si richiedono investimenti pubblicitari mirati e adeguatamente diffusi sul territorio. L’attuale crisi richiede a tutte le componenti del mercato una particolare attenzione ai risultati economici da conseguire mediante una campagna pubblicitaria. Le affissioni in particolare e la pubblicità esterna in generale sono strumenti che non possono essere sottovalutati dalle imprese. Il loro utilizzo solamente in modo tattico o come supporto ad altri mezzi ne limita l’efficacia e non consente di attivare il necessario dialogo con l’utente/consumatore. Lo dimostrano i numerosi casi in cui l’utilizzo della pubblicità esterna come mezzo prioritario ha generato significativi risultati economici per le imprese investitrici.


Enti e associazioni

Media Key Annual 2011/2012

TP

■ Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti

Biagio Vanacore

Consiglio direttivo Triennio 2011/2014 Presidente Biagio Vanacore Vicepresidente vicario Tiziana Pittia Rappresentanti regionali nel consiglio nazionale Luigi Aco Massimo Barlettani Aldo Brigaglia Maurizio Capponi Lamberto Funghi Stefano Giommini Luca Enzo Guastini Diego Illetterati Giuseppe Lamarca Bruno Laurita Mario Marciano Giuseppe Andrea Nazzaro Micaela Olivieri Massimo Pomilio Renzo Schiratti Marcello Spagnolo Roberto Valentini

TP Via A. Salaino 7 – 20144 Milano Tel. 02 65.58.41 – Fax 02 48.57.82.50 www.associazione-tp.it tp@associazione-tp.it

TP, Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti, è un’associazione di persone costituita nel 1945, con sede a Milano in via Andrea Salaino 7. Ne fanno parte circa 2.000 soci, tra Pubblicitari Professionisti TPP e Pubblicitari TP, che operano su tutto il territorio nazionale. L’accesso all’associazione è possibile con un titolo di studio di livello universitario o attraverso un rigoroso esame; il passaggio dall’elenco dei Pubblicitari a quello dei Professionisti è vincolato al superamento di un ulteriore esame di qualificazione. L’associazione ha come scopo preminente la tutela dei principi etici e della qualificazione professionale degli operatori della pubblicità e della comunicazione, promuovendo istituzionalmente la formazione e soprattutto l’aggiornamento dei soci, obbligatorio per i Pubblicitari Professionisti, consapevole che solo un professionista preparato e con principi etici condivisi può affrontare un settore così socialmente importante come quello della comunicazione. Il rispetto di questi valori e l’osservanza delle norme deontologiche e del Codice di Autodisciplina Pubblicitaria sono requisiti fondamentali e vincolanti per l’appartenenza all’associazione. Nel luglio 2002 TP ha ottenuto il certificato di qualità UNI EN ISO 9001:2000 ed è stata la prima associazione di professionisti della comunicazione a ricevere questo prestigioso riconoscimento. Con questo passo TP si pone definitivamente come uno dei maggiori e più qualificati protagonisti del settore, interlocutore fondamentale nel riconoscimento e nella valorizzazione delle molteplici professionalità presenti. Nell’ottobre 2010 TP ha ulteriormente ampliato la sua certificazione ottenendo la conformità ai requisiti UNI EN ISO 9001:2008 ampliando il campo applicativo alla ‘Rappresentanza e tutela degli associati sul territorio nazionale’ e, unica fra le associazioni, alla ‘Progettazione ed erogazione di corsi di formazione’. TP promuove attività di ricerca e di insegnamento volte all’evoluzione teorica e operativa della pubblicità e delle connesse strategie di comunicazione, svolgendo la sua attività a favore dei soci e a tutela dei loro interessi professionali in modo coordinato a livello sia comunitario, sia nazionale, sia locale. Il 2007 ha visto la nascita del nuovo Centro Studi TP. Questo si propone come riferimento anche per gli studenti universitari, permettendo agli stessi di partecipare a tutte le attività di tipo professionale e di incontro, quale anticipazione del loro impiego nel settore. TP ritiene inoltre che alla base di un vero sviluppo professionale ci sia anche e soprattutto l’associazionismo, comprendendo in questo termine il concetto di corporativismo, quello

165 ■

utile e costruttivo che è sempre stato alla base dello sviluppo delle professioni. Grazie a un rinnovo totale, il sito internet www.associazione-tp.it è per la totalità dei soci il punto di incontro e di informazione sulle novità dell’associazione. Anche i servizi di consulenza ai soci utilizzano il sistema di posta elettronica diventando sempre più veloci e atti a soddisfarne le aspettative. Dal 2011 il sito web, i gruppi TP su Facebook, Twitter e LinkedIn, il blog TP (www.tpblog.it) sono punto di incontro e scambio di pareri e opinioni in tempo reale, oltre che fonte costante di aggiornamento su tutte le iniziative. TP si pone come punto di riferimento operativo per l’elaborazione di leggi e di regolamenti a livello regionale, nazionale ed europeo riguardanti lo specifico settore professionale; si propone inoltre come organismo promotore di rapporti con analoghe associazioni operanti nell’Unione Europea e in altri paesi. Questi valori hanno portato TP a essere uno dei soci fondatori sia dell’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria che di Pubblicità Progresso. Nel 2011, in un applaudito convegno presso la Camera dei Deputati, TP si è schierata con convinzione a favore di una reale immagine della donna in pubblicità, facendo di questo tema una sua battaglia per il 2012. In un mercato che ha finalmente individuato nelle risorse umane il valore essenziale e insostituibile per lo sviluppo delle aziende in una realtà sempre più competitiva, l’associazione punta sulla formazione professionale su tutto il territorio nazionale. Da sempre particolarmente sensibile alla formazione giovanile, TP ha deciso di promuovere offerte formative rivolte espressamente ai giovani, con una particolare attenzione alle facilitazioni economiche, dando la possibilità di un credito d’onore sulla formazione. In questa logica nel 2010 è nata TPdomani, destinata a studenti e docenti come supporto nel percorso di studio e già punto di riferimento nel mondo accademico. Uno scenario TP per gli universitari di oggi e i professionisti di domani, un luogo di confronto con i professionisti di oggi e di sviluppo, in cui è realtà quello scambio di conoscenze fra le generazioni alla base della società civile.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Enti e associazioni

Anes

■ Associazione Nazionale Editoria Periodica Specializzata

Alessandro Cederle

Consiglio direttivo Biennio 2011/2012 Presidente Alessandro Cederle Vicepresidenti Antonio Greco Roberto Pissimiglia Tesoriere Fernanda Vicenzi Membri Matteo Bacchetti Ivo Alfonso Nardella Paolo Amedeo Pegoraro Claudio Rossi

Anes (Associazione Nazionale Editoria Periodica Specializzata) nasce a Milano il 4 maggio 1995 e nel novembre dello stesso anno entra a far parte del sistema confindustriale in qualità di socio effettivo. Anes nasce dall’iniziativa di un gruppo di dieci editori che già facevano parte del CSST (Consorzio Stampa Specializzata e Tecnica) fondato nel 1986 per certificare i dati di tiratura e diffusione e in seguito strutturatosi per erogare servizi agli associati. Lo spirito che sta alla base della costituzione di Anes è da ricercarsi essenzialmente nel desiderio di creare un’istituzione deputata a rappresentare il comparto specifico dell’editoria periodica specializzata, tecnico-professionale, scientifica, culturale e di informazione. I prodotti editoriali di questa specifica nicchia di mercato, a volte ingiustamente ritenuta ‘stampa minore’ rispetto ai periodici di informazione generale, sono distinti in tre grandi categorie: le pubblicazioni specializzate, ossia i periodici prevalentemente monosettoriali che si rivolgono a target segmentati in base al comune interesse verso i temi trattati per motivi professionali o di svago e che usufruiscono del sistema distributivo delle edicole; le pubblicazioni tecniche destinate a un pubblico di lettori che operano in società industriali, commerciali e dei servizi; e le pubblicazioni professionali per medici, avvocati, economisti ecc. Queste ultime due categorie usufruiscono del sistema postale come mezzo prevalente di diffusione. Le testate rappresentate da Anes assolvono quindi una funzione di estrema importanza nel campo dell’informazione specialistica e in quello della formazione professionale: veicolano un’enorme quantità di informazioni settoriali di grande utilità per le aziende e, nello stesso tempo, svolgono una fondamentale opera di formazione professionale nei confronti del lettore.

Gli organi dell’associazione Sono organi dell’associazione: – l’Assemblea generale; – la Giunta; – il Presidente; – i Vicepresidenti; – il Consiglio direttivo; – il Tesoriere; – i Probiviri; – i Revisori contabili.

I servizi agli associati

Anes Via Pantano, 2 – 20122 Milano Tel. 02 80.57.777 – Fax 02 80.54.815 anes@anes.it www.anes.it

Anes offre competenze e strutture per la tutela dei diritti dell’impresa editoriale e garantisce informazione e consulenza agli associati nei diversi aspetti delle problematiche aziendali. Anes eroga ai propri associati una gamma articolata di servizi che riguardano tutte le materie rientranti nell’area operativa ordinaria e straordinaria di un’impresa editoriale, quali la materia fiscale, legale, postale e distributiva, sindacale e contrattuale, previdenziale ecc., lasciando alle eventua-

166 ■

li associazioni territoriali di competenza le materie comuni a tutte le imprese. L’informazione agli associati è fornita attraverso circolari finalizzate ad assicurare un costante aggiornamento riguardo novità legislative, scadenze, interpretazioni, segnalazione di eventi e/o fatti di rilevanza categoriale, e tramite brevi flash che veicolano tutte le informazioni riguardanti l’attività associativa, le riunioni effettuate, gli incontri istituzionali e i contatti avuti. Anes sviluppa programmi di formazione, ricerche di mercato, studi sul comparto in genere. Seminari e riunioni tecniche vengono organizzati per offrire un aggiornamento specifico su temi di interesse generale e/o particolare che richiedono approfondimento e spesso la definizione di una linea di azione comune. Nell’ambito delle relazioni esterne Anes organizza convegni e meeting, a carattere sia nazionale sia locale, per trattare problematiche generali con il coinvolgimento di interlocutori istituzionali o di altre associazioni e autorità. Anes è firmataria del contratto collettivo di lavoro nazionale per le aziende grafiche ed editoriali, ed è fondatrice, con altre associazioni di filiera e con le organizzazioni dei lavoratori, del fondo di pensione complementare Byblos. Anes è membro fondatore anche di Confindustria Cultura Italia, la federazione italiana dell’industria culturale.

L’attività di certificazione CSST (Certificazione Editoria Specializzata e Tecnica), un marchio di qualità di Anes, è un servizio per le aziende associate che intendono sottoporre a certificazione volontaria i dati di tiratura e diffusione delle proprie testate, con un obiettivo di chiarezza e trasparenza. Nel 2010 le aziende associate che hanno aderito alla certificazione CSST sono state 43, per un totale di 109 testate. Anes fornisce anche il servizio CSST WebAuditing, oggi l’unico strumento in Italia per la certificazione del traffico digitale.

L’attività internazionale Anes aderisce a: – FIPP - Federazione Internazionale della Stampa Periodica. L’attività di FIPP, che ha sede a Londra, è di carattere strategico e si sviluppa su diversi temi di mercato: tendenze, nuove tecnologie, aggregazioni ecc. Vi aderiscono le associazioni nazionali di tutto il mondo e, a titolo individuale, alcuni importanti editori. – IFABC - Federazione Internazionale degli Istituti di Certificazione. L’attività di IFABC è di carattere normativo: vengono definite linee guida comuni per i diversi servizi di certificazione. Vi aderiscono gli istituti di certificazione di tutto il mondo.


Enti e associazioni

Media Key Annual 2011/2012

Assorel

■ Associazione Agenzie di Relazioni Pubbliche a Servizio Completo

Beppe Facchetti

Consiglio direttivo 2011 Presidente Beppe Facchetti Past president Furio Garbagnati Vicepresidenti Andrea Cornelli Filomena Rosato Tesoriere Massimo Gargiulo Consiglieri Lucio Bergamaschi Diego Biasi Paolo Bruschi Giorgio Cattaneo Omer Pignatti Invitata permanente al consiglio direttivo Monica Mailander Collegio dei Probiviri Renato Fiocca Giovanna Maggioni Patrizia Re Direttore generale Alessandro Costella Consulente di direzione Daniela Dal Pio Luogo Revisori Dario Iannucci Mauro Isidori

Assorel Via G. Mameli, 4 – 20129 Milano Tel. 02 70.10.07.04 – Fax 02 70.10.54.14 segreteria@assorel.it www.assorel.it

Assorel è l’associazione italiana delle agenzie di relazioni pubbliche a servizio completo. Rappresenta le più importanti società, nazionali e internazionali, che operano nel settore e si conferma come una delle realtà più dinamiche del panorama associativo italiano. Fondata nel 1982 per impulso di alcuni tra i maggiori protagonisti del settore delle relazioni pubbliche, Assorel oggi conta 46 soci presenti a Milano, Roma, Bologna, Torino, Brescia, Udine, Ferrara e Pescara. Nel 2010 le agenzie associate ad Assorel hanno sviluppato un volume di affari pari a 138 milioni di euro in puri onorari professionali, impiegando quasi 1.000 professionisti (tra dipendenti e collaboratori). Assorel è associata a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici e a ICCO (International Communications Consultancy Organisation). Le finalità di Assorel sono quelle di diffondere la cultura della comunicazione d’impresa e delle relazioni pubbliche, partecipando attivamente ai processi e ai progressi culturali in atto nel settore; costituire un punto di riferimento e di orientamento professionale per l’utenza privata e pubblica; rappresentare le agenzie associate presso istituzioni, enti, associazioni nazionali e internazionali; promuovere l’osservanza delle norme etiche e deontologiche sviluppate al proprio interno, in armonia con quelle adottate dalle massime organizzazioni internazionali della comunicazione d’impresa; tutelare gli interessi morali e professionali delle associate; fornire servizi alle associate. In questo ambito, Assorel svolge un attento e costante monitoraggio delle tendenze in atto e delle evoluzioni del mercato italiano della comunicazione e delle relazioni pubbliche. Proprio per contribuire a dare riferimenti precisi sia al mondo delle agenzie sia al mercato, Assorel ha redatto e diffuso un documento che contiene i ‘Principi professionali e codici di comportamento delle relazioni pubbliche in Italia’ e ha anche varato alcune linee guida e suggerimenti su ‘Come scegliere un’agenzia di comunicazione e relazioni pubbliche’, oltre a un decalogo su ‘Le regole della qualità nelle relazioni pubbliche’: documenti che sono stati discussi e approvati all’unanimità dall’Assemblea dei Soci e dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. La necessità di disporre di questi documenti è diretta conseguenza delle trasformazioni che il mercato ha subito in questi ultimi anni e ha lo scopo di contribuire allo sviluppo di una maggiore consapevolezza tra i professionisti e le imprese che operano nella comunicazione, tra i committenti privati e pubblici che le impiegano, e tra le terze parti destinatarie delle attività di comunicazione e relazioni pubbliche. Quindi, non solo per gli associati Assorel. Assorel promuove ogni anno il Premio per le Relazioni Pubbliche a cui possono avere ac-

167 ■

cesso soci e non soci, imprese clienti e Pubblica Amministrazione. Molti documenti, analisi e informazioni relative al mercato e alla professione, sono presenti sul sito www.assorel.it.

Cosa fa un’agenzia di relazioni pubbliche a servizio completo Un’agenzia di relazioni pubbliche associata ad Assorel è una struttura organizzata, flessibile e multidisciplinare, in grado di accompagnare i clienti nella traduzione delle strategie d’impresa in politiche e progetti di comunicazione: è un’organizzazione di professionisti in grado di rispondere alle esigenze del committente, individuandone prontamente i problemi e le opportunità di comunicazione con il mercato. Per far ciò l’agenzia a servizio completo fornisce al cliente una serie di servizi che compongono il processo di comunicazione: dall’analisi dello scenario dell’impresa, dei suoi concorrenti e delle politiche di comunicazione attuali, sino alla messa a punto degli obiettivi e delle strategie di comunicazione, all’individuazione e realizzazione di progetti e attività operative di comunicazione, alla definizione delle risorse umane ed economiche necessarie, alla verifica del raggiungimento degli obiettivi e risultati prefissati. Le agenzie Assorel sono in grado di seguire ogni progetto d’intervento in tutte le sue fasi e si caratterizzano per un alto livello di qualità strategica ed esecutiva che garantisce ai clienti una visione allargata e oggettiva dei problemi, per una forte cultura d’impresa, maturata grazie all’abitudine all’applicazione di discipline diversificate, e per un’estrema flessibilità che permette loro di assorbire aree di attività soggette a veloci sviluppi e mutamenti. L’attività dell’agenzia di relazione pubbliche si svolge prevalentemente in due macro aree della comunicazione d’impresa, e cioè la comunicazione istituzionale e la comunicazione di prodotto. Queste aree si suddividono a loro volta in: comunicazione nel largo consumo; comunicazione finanziaria e investor relations; comunicazione salute e healthcare; relazioni con gli organi d’informazione (ufficio stampa); relazioni con terze parti autorevoli; organizzazione di eventi, convegni e conferenze; comunicazione per la Pubblica Amministrazione; comunicazione sociale e ambientale; crisis e issue management; lobbying e public affairs; comunicazione interna; business to business; comunicazione online; comunicazione non profit; digital PR. Le attività di relazioni pubbliche sono articolate e molteplici, volte a formare, sensibilizzare, coinvolgere e stimolare pubblici esterni o interni alla impresa, che possono essere consapevoli sulla tematica trattata o totalmente disinformati.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Enti e associazioni

Ferpi

■ Federazione Relazioni Pubbliche Italiana

Patrizia Rutigliano

Consiglio direttivo Biennio 2011/2013 Presidente Patrizia Rutigliano Vicepresidente Giancarlo Panico Segretario generale Patrizia Rivani Farolfi Tesoriere Biagio Longo Direttore Letizia Pini Consiglio direttivo Marco Barbieri Celeste Bertolini Sergio Bruno Silvia De Blasio Gianluca Comin Costanza Esclapon Furio Garbagnati Filippo Maria Grasso Elisa Greco Paolo Iammatteo Maria Paola La Caria Stefano Lucchini Alessandro Magnoni Anna Martina Biagio Oppi Valentina Parisi Simonetta Pattuglia Daniele Salvaggio Rossella Sobrero Amanda Jane Succi Giampietro Vecchiato Fabio Ventoruzzo Collegio dei probiviri Luigi Norsa Carla Brotto Angelo Germano Gian Paolo Gironda Gabriele Granzotto

Ferpi Via Annibale Caretta, 3 - 20131 Milano Tel. 02 58.31.24.55 – Fax 02 58.31.33.21 info@ferpi.it – www.ferpi.it

Ferpi nasce il 16 maggio del 1970 dalla fusione di due associazioni professionali: la Fierp (Federazione Italiana Esperti Relazioni Pubbliche) e la Firp (Federazione Italiana Relazioni Pubbliche). Da allora si occupa di promuovere il valore della comunicazione e delle relazioni pubbliche in Italia; supporta la crescita professionale dei propri soci con l’informazione, l’aggiornamento costante e i confronti internazionali; rappresenta gli iscritti nell’analisi, nella discussione e nella soluzione degli aspetti attinenti allo sviluppo delle relazioni pubbliche; tutela, attraverso i codici di etica e di autoregolamentazione, gli interessi professionali dei soci e dei soggetti per i quali lavorano e promuove le attività e gli interventi di orientamento degli studenti di relazioni pubbliche e comunicazione. Da oltre 40 anni Ferpi rappresenta un numero crescente di professionisti e futuri professionisti delle relazioni pubbliche, persone che ogni giorno sono impegnate nelle attività di comunicazione delle organizzazioni pubbliche, private e sociali. In particolare i suoi soci sono liberi professionisti, titolari di agenzie o società di consulenza; dirigenti, funzionari, dipendenti e collaboratori di aziende, enti pubblici e privati e pubbliche amministrazioni; docenti universitari; laureandi o neolaureati in scienze della comunicazione o relazioni pubbliche. L’accesso a Ferpi avviene attraverso domanda di iscrizione, i cui requisiti sono sottoposti al vaglio della Commissione di Ammissione e Verifica della Posizione Professionale (CAV). Formazione Aggiornamento professionale: Ferpi garantisce ai propri soci la possibilità di mantenersi aggiornati attraverso corsi e seminari di formazione professionale sugli aspetti e le tematiche più attuali. Inoltre la Commissione di Aggiornamento e di Specializzazione Professionale (CASP) organizza periodicamente corsi di formazione professionale validi per l’accreditamento dei soci professionisti. Università, convenzioni e master: le università italiane che contemplano corsi di laurea in scienze della comunicazione e in relazioni pubbliche sono fra i principali interlocutori di Ferpi. Con alcune di esse la Federazione ha sottoscritto un’apposita convenzione che prevede iniziative e attività congiunte finalizzate ad avvicinare il mondo accademico e professionale con l’obiettivo di offrire agli studenti opportunità di interagire con il mondo delle organizzazioni. UniFerpi: la sezione studenti di Ferpi è nata dalla consapevolezza che gli studenti rappresentano il futuro della professione. A oggi la sezione UniFerpi ha raggiunto più di 16 sedi universitarie e conta oltre 150 iscritti, un gruppo di giovani desiderosi di iniziare a vivere la professione e di comprendere meglio il mondo dei professionisti. Corporate for Young: un’iniziativa per offrire ai giovani opportunità di incontro con le imprese e un

168 ■

confronto sui temi professionali. Un progetto ideato per rispondere alle esigenze di laureandi e neolaureati con la collaborazione di alcune tra le più importanti aziende italiane e internazionali. Attività Oscar di Bilancio: dal 1954, tra le iniziative di maggiore interesse promosse da Ferpi. L’Oscar di Bilancio rappresenta oggi il più ambito riconoscimento nazionale per la miglior comunicazione finanziaria. Nel corso della sua storia, l’Oscar ha saputo rinnovarsi continuamente anticipando le evoluzioni e le tendenze del mondo economico e finanziario. Con il tempo, si è trasformato in un laboratorio permanente che, attraverso lo studio e la divulgazione della cultura della rendicontazione economica, sociale ed ambientale, è in grado di stimolare le organizzazioni alla trasparenza. Oscar della P.A.: il premio riservato ai migliori rendiconti finanziari e sociali delle amministrazioni pubbliche si propone di diventare un laboratorio e un punto di riferimento sul territorio nazionale. Istituito nel 1997 come premio speciale dell’Oscar di Bilancio, era stato sospeso nel 2006 per fare un premio autonomo dedicato esclusivamente alle buone pratiche della P.A. Premio Comunicatore dell’anno: organizzato nell’ambito del Premio Ischia Internazionale di Giornalismo, il premio promosso dalla Fondazione Valentino in collaborazione con Ferpi assegna riconoscimenti ai professionisti della comunicazione. Ogni anno una giuria composta dai più autorevoli giornalisti e comunicatori italiani, presieduta dal presidente Ferpi, attribuisce tre riconoscimenti: a un comunicatore d’impresa, a un comunicatore pubblico e a un comunicatore di un’organizzazione sociale non profit. Una rete nazionale: le 14 delegazioni territoriali dialogano con le imprese, organizzano eventi e iniziative dedicate all’informazione e alla crescita professionale dei soci in modo capillare su tutto il territorio nazionale. L’importante lavoro svolto fino a oggi dimostra che c’è ancora molto spazio per costruire sul territorio attività di formazione e aggiornamento, relazioni con le imprese, con le istituzioni e con i media. Un impegno costante finalizzato alla crescita e alla promozione della professione. Un network internazionale: Ferpi partecipa attivamente alle politiche professionali per consolidare e sviluppare rapporti a livello internazionale. Attraverso Global Alliance, la federazione internazionale – di cui è cofondatrice – che raccoglie le principali associazioni professionali nazionali delle PR in tutto il mondo, ed Euprera (European Public Relations Education & Research Association), Ferpi partecipa a gare ed eventi europei e mondiali, tra cui uno dei più importanti il World Public Relations Forum che si terrà nel 2012 a Melboune in Australia.


Enti e associazioni

Media Key Annual 2011/2012

Fieg

■ Federazione Italiana Editori Giornali

Carlo Malinconico Castriota Scanderbeg

Comitato di Presidenza 2011 Presidente Carlo Malinconico Castriota Scanderbeg* Vicepresidenti Stefano De Alessandri Carlo Perrone Direttore generale Fabrizio Carotti Comitato di presidenza Quotidiani Monica Mondardini Carlo Perrone Pierpaolo Camadini Periodici Stefano De Alessandri Pietro Boroli Luigi Randello Consiglieri Roberto Amodei Flavio Biondi Roberto Briglia Azzurra Caltagirone Massimo Cincera Francesco Dini Alberto Donati Gianni Vallardi Membri ad personam Francesco Gaetano Caltagirone Urbano Cairo Giancarlo Cerutti Mario Ciancio Sanfilippo Maurizio Costa Carlo De Benedetti John Elkann Piergaetano Marchetti Andrea Monti Riffeser Antonello Perricone Tesoriere Carlo Alberto Tregua * Dimissionario dal 30 novembre 2011 a seguito della nomina a sottosegretario della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Fieg Via Piemonte, 64 – 00187 Roma Tel. 06 48.81.683 – Fax 06 48.71.109 fieg@fieg.it www.fieg.it

La Fieg opera, dal 1950, per la tutela della libertà d’informazione e dell’economicità delle aziende editrici, sua condizione essenziale, per lo sviluppo della diffusione dei mezzi di comunicazione come strumenti di informazione e veicoli di pubblicità e per la difesa dei diritti e degli interessi morali e materiali delle sue associate. Alla federazione sono oggi associate 147 imprese, tra aziende editrici di giornali quotidiani, periodici e agenzie nazionali di stampa, che editano 474 testate. Aderiscono alla Fieg anche l’Associazione Stampatori Italiana Giornali, la Federazione delle Concessionarie di Pubblicità e l’Associazione Distributori Nazionali. La federazione rappresenta le imprese giornalistiche presso le istituzioni politiche e amministrative, il CNEL, le commissioni preposte all’applicazione delle leggi di settore, gli enti assistenziali e previdenziali. In ambito internazionale, è membro della World Association of Newspapers, della European Newspaper Publishers Association, della International Federation of Periodical Press e della European Federation of Magazine Publishers. Socia di ADS, Audipress e IAP, aderisce tra l’altro alla Fondazione Pubblicità Progresso, di cui sostiene le campagne sociali. Attraverso le diverse aree in cui si articola la sua attività, provvede alla stipula dei contratti di lavoro di giornalisti, poligrafici e dirigenti di aziende editrici e stampatrici di giornali e alla stesura e gestione dell’accordo nazionale con i sindacati degli edicolanti per la vendita della stampa quotidiana e periodica; fornisce consulenza legale per l’interpretazione e l’applicazione della normativa di interesse ed elabora studi e analisi sulle principali tendenze del mercato dell’editoria. Lo scenario dei mezzi e delle tecnologie nel quale l’editoria giornalistica si trova oggi a operare è ricco e articolato. La ‘dieta mediatica’ è oggetto di trasformazioni radicali e la soddisfazione dei bisogni di informazione passa in maniera crescente attraverso un ampio ventaglio di media, con la conseguente ridistribuzione dei tempi dedicati al consumo di ciascuno di essi. In questo quadro di trasformazione epocale, il mercato dell’editoria giornalistica fatica a espandersi: le tradizionali componenti di crescita del settore, vendita delle copie e vendita degli spazi pubblicitari, sono entrambe in forti difficoltà, cui si aggiungono quelle connesse all’individuazione di nuove linee di crescita dei ricavi. Infatti, mentre il peso delle testate giornalistiche su internet e il ricorso a nuovi canali distributivi di contenuti editoriali, come i tablet, sono cresciuti enormemente, i ricavi derivanti da tale sviluppo non registrano volumi altrettanto significativi. L’impatto sul settore della crisi economica del bien-

169 ■

nio 2008-2009 è stato forte. Se la razionalizzazione dei costi di produzione messa in atto dalle imprese editrici ha portato, recentemente, a più accettabili equilibri economico-finanziari, non è stata superata la necessità di creare intorno all’editoria giornalistica un ambiente più favorevole che dia fiducia e slancio agli editori e li spinga a investire sia nelle attività tradizionali sia in quelle legate alle nuove tecnologie. Gli editori di giornali guardano al futuro con l’ottimismo della volontà, nonostante la politica mediale in Italia fino a oggi si sia limitata a legittimare l’esistente senza neanche correggere anomalie macroscopiche come quelle dell’assetto del mercato pubblicitario o dell’appropriazione da parte dei motori di ricerca di contenuti editoriali prodotti da altri, senza mai governare realmente i cambiamenti. Gli editori, attraverso la Fieg, chiedono al mondo politico una riforma dell’editoria e del sistema dei media che, anche con motivazioni di ordine culturale, rimetta in campo azioni di sostegno e di sviluppo dei livelli produttivi e di consumo. I giornali possono continuare a svolgere un ruolo centrale perché rappresentano ancora la fonte principale di informazione grazie a un rapporto molto intenso con i propri lettori: se le copie vendute diminuiscono, il numero dei lettori è infatti in forte crescita, anche in virtù dell’apporto dei lettori su internet. Le testate tradizionali sono un brand che ispira fiducia più di altri mezzi di informazione, ed è questo il loro punto di forza. Per essere parte attiva dei cambiamenti in atto, le aziende editrici puntano a mantenere elevato il livello di qualità dei contenuti e ad articolare la produzione declinandola opportunamente tra le diverse piattaforme distributive dell’era digitale. In questo quadro si colloca l’iniziativa della Fieg volta a tutelare e a valorizzare i contenuti editoriali di qualità sul web e la denuncia di Google all’Autorità Garante della Concorrenza, che ha generato analoghi procedimenti in altri stati europei e a livello di UE, e che ha destato attenzione e allarme sul fenomeno dell’abbinamento di pubblicità a prodotti editoriali altrui senza alcun compenso per quei soggetti (imprese editoriali) che quei contenuti realizzano con la mobilitazione di ingenti risorse. Queste azioni non intendono proteggere la carta stampata in sé bensì il prodotto giornalistico che segue certe regole ed è per questo un prodotto di qualità. La sua difesa, che la Fieg si pone ora come priorità, ha la pretesa di tutelare appunto uno strumento prezioso, che consente al singolo il diritto di esprimere la propria opinione e alla pubblica opinione il diritto di essere informata e di formarsi criticamente e liberamente.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Enti e associazioni

IAB Italia

■ Interactive Advertising Bureau Italia

Salvatore Ippolito

Consiglio direttivo Biennio 2010/2011 Presidente vicario Salvatore Ippolito Consiglieri Marco Caradonna Andrea Da Venezia Andrea Di Fonzo Maurizio Fionda Luca Gurrieri Paola Marazzini Maurizio Mazzanti Davide Mondo Andrea Santagata Nereo Sciutto General manager Fabiano Lazzarini Segretario generale Paolo Peronaci Marketing e comunicazione Serena Belloni Federica Ravasi

IAB Italia Via Larga, 23 – 20122 Milano Tel. e Fax 02 58.32.06.94 info@iab.it www.iab.it

Fondata nel giugno 1998, IAB Italia raggruppa i maggiori operatori della pubblicità online ed è il charter italiano dell’Interactive Advertising Bureau, la più importante associazione nel campo della pubblicità su internet a livello mondiale. La sua mission è contribuire in maniera significativa alla diffusione della cultura digitale, alla promozione dell’intera industry e alla conoscenza delle potenzialità che l’online offre al Sistema Paese a tutti i livelli. Punto di riferimento unico del settore per quanto riguarda lo sviluppo e la divulgazione di dati e informazioni, la misurazione e la metrica dei siti web, la definizione e l’applicazione degli standard, IAB Italia conta oggi 163 soci, tra i principali operatori italiani e internazionali attivi in Italia nel mercato della comunicazione interattiva, ed è aperta all’adesione di editori, concessionarie, centri media, agenzie creative, web agency, istituti di ricerca, società di consulenza e associazioni che operano o intendono operare su internet con maggiore professionalità e consapevolezza. Nell’ultimo biennio IAB Italia ha consolidato il suo ruolo di interlocutore accreditato non solo a livello nazionale ma anche internazionale. L’associazione fa parte del network IAB Europe, la federazione nata per promuovere e tutelare gli interessi dei player della comunicazione digitale interattiva in Europa, favorendo la cultura dell’advertising online attraverso la divulgazione di dati, regole e best practice. IAB Italia è inoltre in prima linea nel dialogo con le istituzioni. In questa cornice si inquadrano le due audizioni tenute presso l’Agcom in merito all’indagine conoscitiva sulla nuova raccolta pubblicitaria: l’una, nella quale IAB ha illustrato le specificità e caratteristiche rispetto alle forme più tradizionali, in merito alle prospettive di sviluppo della banda larga; l’altra, nella quale IAB ha ribadito l’importanza di un investimento in termini di attenzione, risorse e infrastrutture da parte del Governo. Inoltre IAB Italia è impegnata nel fornire ai referenti istituzionali a livello parlamentare e di governo il proprio supporto tecnico al recepimento nel nostro paese della cosiddetta ‘Direttiva ePrivacy’, affinché l’Italia possa recepire in modo ottimale quanto previsto dal Legislatore in materia di consenso dell’utente. Il 2011 ha rappresentato quindi un anno di importanti conferme per IAB Italia, in quanto voce di una industry che, a dispetto di una crisi che non ha risparmiato il mondo dell’advertising tradizionale, ha mantenuto le aspettative nell’ultimo anno e mezzo, assestandosi su un livello di crescita stimato del 15%. Nel corso dell’anno l’impegno dell’associazione si è concretizzato in numerose attività dedicate ai professionisti della comunicazione interattiva, che hanno visto in particolare l’organizzazione di eventi di settore, una valorizzazione dell’offerta formativa, così come la partecipazione, il patrocinio e il supporto a eventi rivolti al mercato della comunicazione digitale.

170 ■

■ Workshop di approfondimento sul tema della

digitalizzazione e sul mondo internet, rivolti ai c-level delle aziende che si occupano di comunicazione, realizzati in collaborazione con UPA. IAB Seminar, l’appuntamento dedicato alle discipline verticali e alle ‘best practice’ legate a internet e al mondo della comunicazione interattiva, ha affrontato quest’anno (Milano, 4 aprile 2011) il tema del search marketing. Con una formula maggiormente improntata allo studio di casi pratici, ha registrato oltre 1.000 partecipanti con una crescita superiore al 40% rispetto all’edizione 2010. IAB Events (Roma, 31 maggio 2011), iniziativa che ha ereditato in parte la formula di IAB Forum Roma, ha visto un confronto tra aziende e rappresentanti delle pubbliche amministrazioni e delle istituzioni, e si è imposta come punto di riferimento per i professionisti della comunicazione digitale del Centro e Sud Italia. IAB Lounge, tour itinerante di iniziative di alto livello, è nato nel 2011 con l’obiettivo di consolidare e ampliare il network dei soci IAB e favorire nuove opportunità di business attraverso il coinvolgimento di aziende investitrici, indipendentemente dalla dislocazione geografica delle realtà associative. Milano, Bologna e Roma sono state le prime tappe. IAB Forum Milano, ‘l’evento nell’evento’ più atteso dalla business community, sempre ricco di novità e di ospiti di alto livello, in grado di attrarre oltre 12.000 partecipanti e oltre 400 tra giornalisti e blogger (nona edizione: ‘The New Normal’, Milano, 12-13 ottobre 2011). Collaborazione attiva e costante con IAB Europe, attraverso l’Interact Congress 2011 (annuale momento di confronto internazionale sui trend dei media digitali) e ‘Training our teams’ (occasione di dibattito e confronto tra le realtà associative dei diversi paesi per fare il punto sulle attività dell’associazione a livello europeo). Edizione 2010-11 del Master universitario di primo livello in comunicazione, marketing digitale e pubblicità interattiva, organizzato in collaborazione con l’Università Cattolica di Milano, per rispondere all’esigenza di formare professionisti del settore che sappiano guidare le aziende verso un approccio consapevole e mirato ai media digitali. Patrocinio del Digital Experience Festival (Milano, 7-12 marzo 2011), manifestazione che ha l’obiettivo di delineare gli scenari e i futuri sviluppi delle applicazioni digitali in vari ambiti. Partecipazione a Linkontro (Forte Village, 2629 maggio), evento annuale organizzato da Nielsen, dedicato all’analisi di scenari e trend del settore che riunisce i vertici e il management commerciale delle aziende leader nell’industria di marca, nella distribuzione moderna, nella comunicazione.


Enti e associazioni

Fedoweb

Media Key Annual 2011/2012

Federazione Operatori Web

Elserino Piol

Assemblea dei soci delegati 2011 Presidente Elserino Piol Consiglieri Paolo Ainio Fabio Cartelli Massimo Crotti Marco Este Giorgio Gabrielli Stefano Genovesi Claudio Giua Domenico Ioppolo Salvatore Ippolito Maria Bruna Olivieri Luca Paglicci Giorgio Riva Paola Venegoni Felice Ventura Giancarlo Vergori

Fedoweb Largo Toscanini, 1 – 20122 Milano Indirizzo per corrispondenza: Piazza Duse, 3 – 20122 Milano Tel: 02 77.12.181 – Fax: 02 76.01.16.63 e.piol@pino.it www.fedoweb.it

Fedoweb (Federazione Italiana Operatori Web) è un’associazione senza scopo di lucro costituita nel 2000 per la promozione di internet e la creazione di un mercato della pubblicità online sempre più sofisticato, nonché per l’individuazione, lo studio e la realizzazione di ogni iniziativa diretta alla soluzione dei problemi comuni degli associati nell’evolversi nel settore della pubblicità e della comunicazione digitale online. Fedoweb e i suoi associati ritengono fondamentale assicurare obiettività, trasparenza e terzietà negli strumenti che permettono di valutare l’audience e la popolarità dei siti web. Fedoweb persegue questo obiettivo anche attraverso Audiweb, joint industry committee partecipato da Fedoweb (con il 50%) assieme a UPA e AssoComunicazione, il cui scopo è soddisfare la richiesta di garanzie sui dati internet proveniente dal mercato, fornendo informazioni oggettive e imparziali, di carattere quantitativo e qualitativo, sulla fruizione del mezzo internet e su ogni altra rete o sistema online. Il sistema di misurazione Audiweb si fonda su tre rilevazioni che forniscono un set di report esaustivi, oggettivi e imparziali, garantendo una visione completa e obiettiva della fruizione dei mezzi operanti su internet e sui sistemi online: 1) ricerca di base, realizzata per mezzo di una serie di interviste su un campione della popolazione italiana residente, finalizzata alla definizione dell’universo degli utenti internet e alla descrizione delle loro caratteristiche in termini di profilo socio-demografico e attitudinale; 2) rilevazione oggettiva della fruizione di internet per mezzo di un software meter, basata su un campione statisticamente rappresentativo della popolazione italiana online; 3) sistema censuario, consistente nella rileva- zione oggettiva e completa di tutta l’attività di internet sui siti censiti, tramite feedback tecnici verso i

171 ■

web server di sistemi browser-based di terze parti sottoposti a controlli da parte di Audiweb. Mentre esistono strumenti efficaci per misurare l’audience e la popolarità dei siti web (vedasi Audiweb), non esistono ancora metriche che consentono di confrontare il valore della pubblicità online con quella sui mezzi tradizionali, in particolare sulla televisione, e sui nuovi dispositivi in mobilità destinati a un’ampia diffusione e ad assumere nuovi ruoli come strumenti di informazione, comunicazione, entertainment. A tal fine Fedoweb sta operando per l’individuazione di nuove metriche per la comunicazione multicanale. Internet e la telefonia cellulare mobile hanno infatti trasformato il nostro modo di produrre e di consumare informazione e intrattenimento. Il cambiamento è ben lungi dall’essere terminato. Fattore determinante dell’incremento dei navigatori in Italia è la diffusione delle connessioni a banda larga. In breve si assisterà a un utilizzo più completo delle potenzialità offerte dalle reti e sarà quindi compito primario di Fedoweb operare affinché vi sia una reale conoscenza di cosa rappresenterà la rete in termini di comunicazioni di servizi e valore aggiunto. Ancora più importante sarà poi monitorare il comportamento degli utenti cercando di scoprire chi fa cosa e come, sia per prevedere l’evoluzione dell’uso della rete sia per indirizzare gli sviluppi dei modelli di business. È infatti indubbio che il mercato dei contenuti digitali offrirà grandi opportunità per tutti, attori dello scenario e utenti. In questo ambito Fedoweb ha il compito di promuovere la natura tecnologica di multimedialità e interattività di internet e delle reti di telefonia mobile, sviluppando iniziative in proprio e collaborando con tutti i soggetti capaci di una progettualità innovativa collegata a questi temi. Nel corso del 2011 e 2012 i principali temi che affronterà e promuoverà anche presso tavoli istituzionali riguarderanno la privacy, il diritto d’autore, regole e comportamenti uniformi a tutti gli attori nello scenario competitivo. Fedoweb annovera tra i suoi associati importanti attori del mercato quali Banzai, Class Editore, Editoriale Domus, Kataweb (Gruppo L’Espresso), Italia On Line (Wind), Il Messaggero, RCS, Il Sole 24 ORE, La Stampa, Matrix/Virgilio (Gruppo Telecom Italia), Mediaset, Microsoft, RaiNet (Gruppo Rai), Seat Pagine Gialle, Tiscali.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Enti e associazioni

Assodigitale

■ Associazione Italiana Operatori Media Digitali

Michele Ficara Manganelli

Consiglio direttivo 2011 Presidente Michele Ficara Manganelli Vicepresidente Vittorio Atzeni

Comitato scientifico 2011 Presidente Carlo Alberto Carnevale Maffè Componenti Layla Pavone Paolo Barbesino Mauro Lupi Tommaso Tessarolo Francesco Celentano Michele Iaselli Gerardo Antonio Cavaliere Davide Dellacasa

Assodigitale Via Conca del Naviglio, 18 – 20123 Milano Tel. 02 32.06.24.269 – Fax 02 70.05.25.810 Skype ID: assodigitale www.assodigitale.it

Assodigitale è il primo esempio in Italia di un’associazione nata per tutelare gli interessi di un mercato, il digitale, piuttosto che quelli di una singola categoria di operatori. È la prima associazione che identifica con precisione un nuovo comparto, ‘quello dell’industria digitale italiana’, interpretandone profondamente i bisogni e le nuove esigenze. Obiettivo primario di Assodigitale è lo studio, la promozione e la tutela presso le autorità centrali e periferiche italiane ed europee del ruolo strategico e pervasivo dei media digitali e dei relativi operatori italiani. Ciò avviene mediante la costituzione di un tavolo di concertazione permanente che riunisca la domanda, l’offerta e il mercato relativo ai media digitali. Pertanto Assodigitale ha lo scopo di riunire e rappresentare gli operatori italiani di natura strettamente professionale operanti in tutti i comparti dei media digitali: professionisti, aziende private e pubbliche, enti statali e governativi. A tal fine l’associazione si adopera con ogni attività utile in modo da promuovere un corretto e proficuo utilizzo professionale dei media digitali in relazione ai contenuti e alle tecnologie a essi collegati. I suoi principali obiettivi sono: – la creazione, la ricerca e l’ottenimento di fondi economici a fondo perduto o a tassi agevolati di provenienza nazionale o europea a supporto della creazione di nuove imprese e per il finanziamento delle imprese già operanti nel settore dei media digitali. In tal senso particolare rilievo viene dato alla produzione e alla fruizione di contenuti sotto forma di testo, audio e video di natura passiva e interattiva, diffusi e consultabili tramite l’utilizzo di supporti, tecnologie e reti trasmissive digitali;

172 ■

– lo studio, lo sviluppo e la creazione di moderni sistemi di tutela del diritto d’autore nell’ambito dei contenuti prodotti e diffusi mediante l’utilizzo dei media digitali. Ciò consente agli autori la difesa dalla pirateria digitale e l’introduzione di nuove forme di tariffazione e incasso delle revenue basati sulla gestione digitale dei relativi diritti d’autore attraverso l’utilizzo di moderni sistemi di DRM (Digital Rights Management); – lo studio e lo sviluppo di tutte le tematiche connesse con l’utilizzo dei media digitali e delle nuove tecnologie digitali a supporto dell’informazione in relazione al nuovo Sistema di Comunicazione Integrato (SIC) previsto dalla legge Gasparri; – la codifica, la certificazione e la rappresentanza di tutte le nuove professionalità nascenti nell’ambito degli operatori dei media digitali, tutelando e promuovendo nel contempo la creazione di nuove opportunità di impiego professionale e aziendale; – la promozione, il sostegno e l’assistenza diretta alla creazione di nuove attività economiche imprenditoriali in forma autonoma e associata, basate sull’utilizzo delle nuove tecnologie legate ai media digitali; – lo studio e l’analisi dell’utilizzo dei media digitali in relazione al loro impatto sull’evoluzione della socialità e delle nuove forme di relazione interpersonale in tutti i settori del mondo civile e imprenditoriale; – lo studio, l’analisi e la codifica dell’evoluzione delle modalità di fruizione dei media digitali nei vari ambiti sociali e imprenditoriali in relazione alla tutela della privacy digitale dei relativi utilizzatori; – la promozione e la tutela dell’accessibilità dei media digitali da parte dei disabili e il rispetto sociale delle pari opportunità; – la promozione e lo sviluppo dell’innovazione digitale in tutti i settori della società civile e del mondo industriale come elemento trainante e prioritario per la crescita dell’economia italiana ed europea.


Enti e associazioni

Audipress

Media Key Annual 2011/2012

Carlo Malinconico Castriota Scanderbeg

Consiglio di amministrazione 2011 Presidente Carlo Malinconico Castriota Scanderbeg Consiglieri Marcella Bergamini Flavio Biondi Azzurra Caltagirone Claudio Capovilla Matteo Cardani Stefano De Alessandri Margherita De Laurenti Valerio Di Natale Uberto Fornara Carlo Fornaro Sandra Grifoni Giuseppe Lavazza Stefano Lucchini Giovanna Maggioni Monica Mondardini Marco Muraglia Michele Muzii Fidelio Perchinelli Antonello Perricone Carlo Perrone Angelo Sajeva Donatella Treu Alessandro Ubertis Fabio Vaccarono Luigi Vanetti Sindaci Marco Guerrieri Roberto Reyneri Andrea Rocchi

Audipress Via Larga, 13 – 20122 Milano Tel. 02 58.30.58.20 Fax 02 58.30.58.09 – 02 58.43.65.88 information@audipress.it www.audipress.it

La mission di Audipress è quella di rilevare l’andamento del numero di lettori, del loro profilo e delle relative abitudini di lettura. Di conseguenza i dati Audipress, nei loro trend, evidenziano il comportamento dei lettori che si modifica sotto l’influenza di vari fattori, derivanti sia dalle iniziative editoriali sia dal mutamento degli stili di vita e degli interessi informativi e culturali dei lettori stessi. La quinta edizione (2011/II) dell’indagine Audipress conferma che l’impianto metodologico scelto a partire dall’edizione 2010/I risponde sempre meglio alle esigenze della freschezza dei dati richiesti dal mercato. In particolare per i quotidiani, grazie all’ampliamento del campione, i dati sono cumulati solo sui sei mesi precedenti. Per i periodici, data la loro peculiarità di fruizione soprattutto nel caso dei mensili, la pubblicazione continua ad avere il riferimento agli ultimi tre cicli. Il fatto di avere tre pubblicazioni annuali su tre cicli mobili consente comunque di disporre di maggior freschezza. La maggior frequenza di pubblicazione consente inoltre di poter costruire con miglior precisione dei trend per testata, per comparto o per totale lettori/letture: in questo modo è possibile leggere l’andamento complessivo della lettura della stampa italiana quotidiana e periodica. Occorre ricordare che il campione consiste in 54.000 interviste di base, ripartite in 33.000 interviste base per i quotidiani e 21.000 interviste base per i periodici. L’indagine è continuativa, con la sola eccezione delle pause estiva e natalizia. Le uscite dei dati sono quadrimestrali, contemporanee per quotidiani e periodici, indicativamente nei mesi di febbraio, maggio e settembre.

173 ■

L’indagine 2011/II ha rilevato lettori e letture di 160 testate, di cui 55 quotidiani, 6 supplementi di quotidiani, 31 settimanali e 68 mensili. Nell’edizione Audipress 2011/II i quotidiani registrano nel complesso un incremento dell’1,8% nel numero dei lettori e del 2,6% delle letture; per i settimanali si registra una sostanziale stabilità; per i mensili vi è un incremento dell’1,4% nel numero dei lettori e stabilità nelle letture. Questi dati si riferiscono per i quotidiani al periodo gennaio-luglio 2011 e per i periodici al periodo settembre 2010–luglio 2011. La prossima edizione 2011/III sarà disponibile a febbraio 2012.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Enti e associazioni

Audiweb

Enrico Gasperini

Consiglio di amministrazione 2011 Presidente Enrico Gasperini Direttore operativo Alberto Alloisio Consiglieri Paolo Ainio Franco Bondi Marco Caradonna Antonio Castiglia Yves Confalonieri Alberto Coperchini Massimo Crotti Andrea Di Fonzo Olivier Dubois Giorgio Gabrielli Marco Girelli Claudio Giua Felice Invernizzi Salvatore Ippolito Giovanna Maggioni Luca Paglicci Fidelio Perchinelli Elserino Piol Paola Venegoni Carlotta Ventura Felice Ventura Giancarlo Vergori Roberto Zanaboni

Audiweb Via Larga, 13 – 20122 Milano Tel. 02 58.31.51.41 – Fax 02 58.31.87.05 audiweb@audiweb.it www.audiweb.it

Audiweb è il soggetto realizzatore e distributore dei dati sulle audience online. Suo obiettivo primario è fornire al mercato informazioni oggettive, di carattere quantitativo e qualitativo, sulla fruizione dei mezzi operanti su internet e sui sistemi online utilizzando adeguati strumenti di rilevazione. È un joint industry committee partecipato dalle associazioni di categoria di tutti gli operatori del mercato: Fedoweb (50%), associazione degli editori online; UPA - Utenti Pubblicità Associati (25%), che rappresenta le aziende nazionali e multinazionali che investono in pubblicità; e AssAP Servizi (25%), l’azienda dei servizi di AssoComunicazione, associazione delle agenzie di comunicazione operanti in Italia. La società è gestita da un Consiglio di Amministrazione, presieduto da Enrico Gasperini, affiancato da un Comitato Tecnico che ha funzioni propositive e consultive in relazione all’impostazione delle rilevazioni. Audiweb realizza i propri servizi in partnership con Nielsen per le rilevazioni panel e i relativi servizi di elaborazione. Si avvale inoltre della collaborazione di Doxa per l’esecuzione della Ricerca di Base, di Memis per la consulenza metodologica e di PricewaterhouseCoopers per la certificazione dei flussi e dei dati. Dal 2008 Audiweb ha lanciato un nuovo sistema integrato per la rilevazione e la diffusione dei dati sulla fruizione dei media online effettuati da personal computer (Online Audience Measurement Service), allargando la rilevazione dagli accessi da casa e da ufficio agli altri luoghi (biblioteche, luoghi pubblici, internet point e mobile) e integrando i dati del panel di navigatori ai dati censuari rilevati dai siti editoriali. Il sistema di rilevazione dell’audience online messo a punto da Audiweb è basato su una metodologia ‘ibrida’ che prevede la fusione tra i dati censuari provenienti dai contatori dei siti, i dati effettivi di navigazione di un panel rappresentativo della popolazione italiana e i dati sociodemografici degli individui collegati. Il risultato è un sistema di rilevazione in grado di offrire report puntuali, oggettivi e imparziali per leggere e interpretare le dinamiche del mercato, utilizzando metriche comuni e condivise. Più in dettaglio, l’impianto di ricerca di Audiweb è fondato su diverse fonti di rilevazione: – la Ricerca di Base sulla diffusione dell’online in Italia, una ricerca quantitativa basata su 10.000 interviste face to face a un campione rappresentativo della popolazione italiana residente (individui di 11-74 anni), realizzata in collaborazione con Doxa, i cui risultati contribuiscono alla corretta ponderazione del panel di individui e vengono utilizzati per l’estensione dell’universo alla navigazione da ‘altri luoghi’ oltre casa e lavoro.

174 ■

– Il Panel, una rilevazione oggettiva basata su un campione statisticamente rappresentativo della popolazione italiana online di circa 40mila panelisti che registra la fruizione di internet (home e work) attraverso un software meter installato sul pc. – Il Sistema Censuario, una rilevazione oggettiva e completa di tutta l’attività di internet sui siti censiti da Audiweb, tramite feedback tecnici verso i web server di sistemi browser-based di terze parti sottoposti a controlli da parte di Audiweb. – Il Catalogo, costituito da informazioni su tutta l’offerta editoriale internet, strutturata per gerarchia di navigazione (Parent, Brand, Channel) e organizzata per categorie di contenuti editoriali e per macro-aggregazioni. Sulla base di queste fonti, Audiweb offre specifici servizi di reporting dei dati di base, sull’andamento quotidiano dei dati censuari e sul panel: Audiweb Trends, Audiweb Report e Audiweb Database. Nel 2010 è stata inaugurata la nuova piattaforma Audiweb View che completa il ciclo di ottimizzazione del sistema di misurazione delle audience del web, applicando la stessa metodologia già utilizzata per la produzione di Audiweb Database al dato mensile e adottando la stessa logica di classificazione a tre livelli – Parent, Brand, Channel – per rappresentare tutto il mercato online. In un contesto in cui l’audience online cresce in modo continuo e si moltiplicano le occasioni d’uso del mezzo nel quotidiano, le aziende e gli investitori richiedono strumenti più articolati e completi per monitorare il sistema online. Per questo motivo Audiweb continua nel lavoro di estensione dell’impianto di misurazione, così da offrire strumenti sempre più completi e puntuali per monitorare il sistema online e semplificare il lavoro degli operatori del settore nella comprensione e pianificazione del mezzo. Nel 2011 è partito il progetto di estensione del sistema, con l’obiettivo di rilevare i dati derivanti della fruizione di tutti gli oggetti complessi con cui la popolazione online entra in contatto ogni giorno (applicazioni, video, giochi, ecc.) – Audiweb Object – e dai dati di audience da mobile – Audiweb Mobile. Audiweb annovera tra i suoi associati i più grandi centri media e i principali editori del mercato dell’online che, condividendo e adottando gli standard proposti per la misurazione delle audience online, contribuiscono alla diffusione sistematica di dati imparziali e indispensabili sulla fruizione dei mezzi operanti sull’online.


Enti e associazioni

AudiOutdoor

Giovanna Maggioni

Consiglio direttivo 2011 Presidente Giovanna Maggioni Vicepresidenti Francesco Celentano Fidelio Perchinelli Direttore ad interim Giovanna Maggioni Membri del consiglio di amministrazione Eugenio Bona Fabrizio du Chène de Vère Valerio Di Natale Marco Girelli Lorenzo Lingua Emili Perona Luca Strigiotti Paolo Zangani Fulvio Zendrini

AudiOutdoor Via Larga, 13 – 20122 Milano Tel. 02 58.32.73.40/41 Fax 02 58.30.43.78 info@audioutdoor.it www.audioutdoor.it

Media Key Annual 2011/2012

Costituita nel 1980 con la denominazione di INPE, Istituto Nazionale Pubblicità Esterna, divenuta Audiposter nel 2005 e modificata la ragione sociale in AudiOutdoor nel maggio 2011, la società è formata da UPA (Utenti Pubblicità Associati), AssAP Servizi di AssoComunicazione, AAPI (Associazione Aziende Pubblicitarie Italiane) e dalle più importanti concessionarie di pubblicità esterna: A&P Pubblicità Esterna, CBS Outdoor, Clear Channel Italy, IGPDecaux, IPAS e OPE Olcese. AudiOutdoor è nata per rispondere alle esigenze del mercato pubblicitario in merito alla rilevazione oggettiva e imparziale (utilizzando i mezzi più idonei e aggiornati) e alla diffusione sistematica dei dati sulle ‘audience’ degli impianti di pubblicità esterna in Italia; all’ accertamento dell’eseguito rispetto all’ordinato con i piani tecnici della pubblicità esterna sugli impianti e sugli spazi comunali e privati, secondo preordinate metodologie e mediante controlli e segnalazione alle aziende interessate delle irregolarità riscontrate nell’esecuzione delle campagne pubblicitarie; a ricerche, studi e analisi, anche statistiche, nel campo specifico della pubblicità in esterna. Prosegue l’impegno della società per ampliare i servizi e i dati offerti al mercato con lo scopo di contribuire alla conoscenza del mezzo e a una migliore pianificazione dell’affissione. La progressiva estensione delle tipologie di impianti misurate (dai poster all’arredo urbano e speciale, sino a rilevare i medi e grandi formati) e l’evoluzione del mercato della comunicazione outdoor ha portato come naturale conseguenza all’adozione della nuova ragione sociale. AudiOutdoor è stata la prima ricerca sull’affissione al mondo a utilizzare strumenti innovativi quale il GPS satellitare e ad applicarlo a pubblicità su poster e arredo urbano. Nell’ambito della rilevazione della Torino Metropolitana, presentata al mercato nell’aprile del 2010, sono state poste le basi per la definizione della metodologia del modello AudiOutdoor in funzione della rilevazione delle province minori (nelle quali risiede il 38% della popolazione italiana e si trova il 16% dell’impiantistica delle imprese aderenti), con l’obiettivo di estendere l’indagine a tutto il territorio nazionale. A questo scopo AudiOutdoor ha fatto proprie le indicazioni di Esomar di affiancare alla rilevazione GPS nei centri maggiori lo sviluppo di un modello per le città di dimensioni più contenute e contraddistinte da comportamenti di mobilità più lineari per la minore complessità del tessuto urbano. Nel corso della rilevazione di Torino è stato quindi testato il questionario di tipo ‘origine-destinazione’ per l’acquisizione dei flussi di mobilità di ogni individuo del campione nelle province non ancora rilevate. Nel 2011, a seguito del perfezionamento del questionario con l’introduzione di domande sulle abitudini di mobilità, il modello è stato va-

175 ■

lidato nella città di Bergamo con il confronto tra gli spostamenti acquisiti per mezzo del GPS e la mobilità relativa a un giorno feriale e a un giorno festivo, rilevata in modalità telefonica (CATI) ed espansa a 14 giorni per mezzo del modello. Alla luce della validità dell’impianto metodologico, confermata dall’elevata accuratezza delle informazioni prodotte, perfettamente in linea con i dati di audience derivanti dalla rilevazione GPS, AudiOutdoor ha iniziato l’applicazione del modello alle prime nuove province programmate, a seguito della conduzione dell’indagine telefonica in ognuna di esse, al fine di produrre dati differenziati secondo le peculiarità di ciascuna realtà territoriale. Tutto il 2012 sarà quindi dedicato alla delivery delle nuove province rilevate, che a conclusione del progetto porteranno alla copertura del 100% della popolazione italiana e dell’impiantistica delle società di affissione in AudiOutdoor. I dati sulle nuove province saranno pubblicati all’interno dell’Area Pianificazione sul sito internet della società, aggiungendosi alle 42 città già rilevate con il GPS per le quali prosegue l’attività di aggiornamento dei dati di audience, relativi nel 2011 a oltre 60.000 impianti tra poster, medi e grandi formati, arredo urbano e speciale. Nell’ottica di ampliare i servizi a disposizione per il mercato e favorire la conoscenza di un mezzo contraddistinto da una presenza capillare sul territorio, AudiOutdoor renderà disponibile un nuovo servizio relativo alle immagini del mezzo. Per quanto riguarda i servizi consolidati e utilizzati in modo diffuso dal mercato, continua l’attività di controllo e certificazione delle campagne su tutto il territorio nazionale che contraddistingue da oltre trent’anni l’operato della società e che ha interessato, nel 2010, oltre 2.800 campagne. L’esito di questa attività è raccolto nel rapporto di controllo, documento che per ogni campagna controllata descrive i risultati per città, impresa e tipologia di impianto coinvolto, utilizzando grafici e mappe. Nel 2010 sono stati prodotti complessivamente 5.032 rapporti di controllo, inviati a utenti, agenzie, centri media e imprese socie coinvolte nella realizzazione della campagna in oggetto. AudiOutdoor fornisce inoltre il rapporto di Disponibilità Impianti, con l’indicazione di tutte le tipologie di impianti delle società di affissione associate in AudiOutdoor e del comune in 305 comuni italiani, la documentazione fotografica delle campagne ‘Inpedoc’ (banca dati della creatività delle campagne esposte sul territorio nazionale negli ultimi nove anni) e la newsletter ‘InEsterna’. Il tutto è liberamente consultabile sul sito internet www.audioutdoor.it. La newsletter si pone come un osservatorio sul mezzo affissione e sulle dinamiche che interessano le città, con uno sguardo alle innovazioni del mezzo in Italia e nel mondo.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Enti e associazioni

Audimovie

totale Italia, circuito e area geografica, dettaglio circuiti, e a livello di scenario per totale Italia, regione, densità schermi dei complessi, i dieci film più visti, i complessi più frequentati. Il report per settimana viene fornito per le voci totale Italia.

Indagine sui profili sociodemografici degli spettatori

Fidelio Perchinelli

Consiglio direttivo 2011 Presidente Fidelio Perchinelli Direttore Luca Franzoni Consiglieri Stefano Colombo Alberto Coperchini Orlando Langs Massimiliano Langs Giovanna Maggioni Vittorio Meloni Fabrizio Menichella Luca Montani Fabio Poli Alberto Scotti Walter Vacchino Gian Nicola Vessia Gino Zagari Comitato tecnico Luca Franzoni (Coordinatore) Cristina Albani Manuela Boscarato Anthony Cardamone Stefania Cervi Sonia Fois Raffaele Pastore Caroline Schaefer Alberto Sironi Saverio Vero Marina Viola Alberto Vivaldelli

Audimovie Via Larga, 31 – 20122 Milano Tel. 02 58.32.86.78 – Fax 02 58.43.55.43 segreteria@audimovie.it www.audimovie.it

Audimovie rileva con modalità oggettive, trasparenti e imparziali i dati delle presenze nelle sale cinematografiche in Italia e i dati sui profili socio-demografici degli spettatori al cinema. Attraverso la propria rilevazione fornisce le informazioni necessarie alla pianificazione pubblicitaria sul mezzo cinema alle diverse componenti del mercato: investitori pubblicitari, agenzie di pubblicità e agenzie media, concessionarie. I servizi di rilevazione vengono erogati dalla società a parità di condizioni e di trattamento a tutti i soggetti richiedenti, indipendentemente dalla loro appartenenza agli organismi che costituiscono la società stessa.

Dati delle presenze nelle sale cinematografiche in Italia Da gennaio 2010 il dato sulle presenze nelle sale cinematografiche italiane si articola in cicli invece che in mesi solari, con possibilità di comparazione con l’anno precedente. Il ciclo Audimovie è composto da 4 o da 5 settimane che vanno dalla domenica al sabato. In questo modo il cinema si uniforma al calendario di media affini agevolando agli operatori il suo inserimento in campagne multimediali. Audimovie mette a disposizione del mercato anche il dato settimanale del totale presenze al cinema per concessionaria. La digitalizzazione degli esercenti, infatti, garantisce alle aziende un’inedita flessibilità nella pianificazione del mezzo. La fornitura del dato settimanale è la risposta alla conseguente richiesta di dati più tempestivi per una corretta programmazione del media. Il report per cicli, liberamente accessibile sul sito www.audimovie.it, è strutturato a livello di concessionarie per totale Italia, area geografica, regione, prime cinque province, densità schermi dei complessi, circuito

176 ■

Oltre alla rilevazione degli aspetti quantitativi procede l’indagine continuativa sul profilo socio-demografico dello spettatore cinematografico, condotta dal 2010 con un nuovo impianto metodologico su un panel di 4.000 famiglie (circa 10.000 individui) rappresentativo dell’universo delle famiglie italiane. La nuova indagine, Panel Dialogatore, ha reso disponibile al mercato un nastro di pianificazione anche per il mezzo cinema, offerto agli operatori professionali tramite le software house accreditate. Il nastro di pianificazione rende possibile valutare, per ognuno dei circuiti cinematografici facenti parte dell’offerta delle concessionarie aderenti ad Audimovie, la numerosità degli utenti e il relativo profilo demografico. Rende inoltre possibile la costruzione e la profilazione, sulla base di parametri demografici o target specifici, di ipotesi di pianificazione articolate su uno o più circuiti per intervalli temporali di una o più settimane, e la valutazione del risultato del piano in termini di contatti lordi, copertura e frequenza. I risultati dell’indagine sono consultabili anche sul sito Audimovie, come già negli anni precedenti, mediante il software Pulsar Web e previa registrazione.


Enti e associazioni

Media Key Annual 2011/2012

IAP

■ Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria

Giorgio Floridia

Consiglio direttivo 2011 Presidente Giorgio Floridia Consiglieri Franco Meroni Marco Rossignoli Gabriele Lanzarotti Mauro Mazzon Fidelio Perchinelli Umberto Filotto Billy Frateschi Elserino Piol Ennio Mazzei Alberto Contri Maurizio Giunco Roberto Binaghi Luigi Colombo Elvi Grassini Alessandro Morselli Valeria Tosi Francesco Devescovi Silvana Mastandrea Gianluca Veronesi Roberto De Simone Luca Sanfilippo Juma Jannelli Danilo Celestino Cinzia Gaeta Giovanna Maggioni Valentina Ranno Segretario generale Vincenzo Guggino Presidente onorario Roberto Cortopassi

IAP Via Larga, 15 – 20122 Milano Tel. 02 58.30.49.41 – Fax 02 58.30.37.17 iap@iap.it – www.iap.it

L’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria, associazione con personalità giuridica, opera dal 1966. La sua mission originaria, attraverso lo strumento rappresentato dal Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale (dal 6 giugno 2011, giunto alla sua 52ª edizione), è far sì che la comunicazione commerciale sia sempre più “onesta, veritiera e corretta”, a tutela del pubblico dei consumatori e delle imprese. Fanno parte dell’istituto 16 importanti e qualificate associazioni ed enti del mondo pubblicitario italiano, che sostanzialmente rappresentano oltre l’80% dell’investimento totale. Sono in tal modo presenti le tre principali espressioni attraverso le quali si articola la comunicazione pubblicitaria: imprese che investono in pubblicità (UPA e Assofin), agenzie e professionisti che la creano (AssoComunicazione, Unicom) e mezzi che la diffondono (Aapi, Aeranti-Corallo, Anes, FCP, Fedoweb, Fieg, FRT, IAB, Mediaset, Rai, Sky). Dell’Istituto fa parte anche la Fondazione Pubblicità Progresso. Il Consiglio Direttivo è l’organo che, avvalendosi del supporto della Commissione di Studio, formula e aggiorna le norme del Codice di Autodisciplina, nomina il Presidente dell’Istituto e il Segretario generale. Il Comitato di Controllo è l’organo inquirente, il Giurì l’organo giudicante. Uno sguardo d’insieme consente di individuare in oltre un centinaio le persone qualificate che, a vario titolo, sono direttamente impegnate nel reggere le sorti dell’autodisciplina pubblicitaria. La rapidità degli interventi e la competenza nella definizione dei casi rappresentano le sue caratteristiche peculiari: il tempo medio tra l’inizio e la conclusione delle vertenze più complesse innanzi al Giurì è inferiore a 16 giorni; l’organo giudicante è composto da illustri esponenti del mondo accademico e da esperti professionisti ed è designato dal Consiglio Direttivo. Dal 1966 a oggi, i casi affrontati e risolti (per intervento del Giurì o del Comitato di Controllo) supera i 19.000. Sul piano delle sanzioni, la ‘pena’ principale in caso di accertata non conformità al Codice è l’immediata cessazione del messaggio e, solo in casi particolarmente gravi, la pubblicazione per estratto della decisione. Sul sito internet www.iap.it sono disponibili le decisioni del Giurì e le ingiunzioni di desistenza più recenti del Comitato di Controllo. L’intera raccolta giurisprudenziale dal 1966 al 2010 è pubblicata in un cd-rom edito da Anthelios Edizioni, con costanti aggiornamenti.

I servizi dell’Istituto L’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria deve la sua notorietà soprattutto all’attività ‘giudicante’ posta in essere dal Giurì e dal Comitato di Controllo. Ma un altro importante settore dell’attività dell’Istituto consiste nei servizi offerti agli operatori – utenti, professionisti, agenzie, mezzi – con risultati di tutto rilievo. Questi servizi coprono due

177 ■

diversi settori: pareri preventivi e tutela delle creazioni pubblicitarie. La sezione pareri del Comitato di Controllo, a richiesta della parte interessata, esprime in via preventiva il proprio parere circa la conformità alle norme del Codice che tutelano l’interesse del consumatore della comunicazione commerciale sottopostagli in forma definitiva ma non ancora diffusa. L’approvazione del Comitato attribuisce al richiedente una serie di vantaggi: oltre a quello basilare di un riconoscimento di correttezza del messaggio, anche la possibilità di avvalersene nei confronti di chiunque (per esempio qualche mezzo) avanzi riserve nei confronti dell’annuncio da diffondere, e infine l’impegno del Comitato di Controllo a non agire d’ufficio contro la pubblicità approvata. Gli strumenti adottati dall’Autodisciplina per la tutela delle creazioni pubblicitarie italiane – non altrimenti proteggibili per via di legge – rappresentano un unicum internazionale che consente una consistente attività di salvaguardia, tale da costituire un efficace deterrente a scorrettezze in questo campo. Vi sono tre tipi di deposito: progetti creativi (art. 43); avvisi di protezione per campagne stampa e audiovisive (art. 44); comunicazione svolta all’estero (art. 45). Dall’ottobre 2004 l’Istituto ha dato vita a una Camera di Conciliazione e di Arbitrato per la gestione e l’amministrazione di procedimenti arbitrali e di conciliazione, in base ad appositi regolamenti, per la soluzione di controversie attinenti il mondo della comunicazione in senso ampio. L’Istituto si fa garante, anche con riferimento a questa nuova attività, delle qualità che finora hanno contraddistinto il suo operato: specifica competenza, celerità di procedure e contenimento dei costi.

L’autodisciplina in Europa IAP è tra i membri dell’EASA (Alleanza Europea per l’Etica in Pubblicità), federazione europea delle autodiscipline pubblicitarie. Nel 2002 questo organismo ha ampliato la propria struttura inserendo accanto alle rappresentanze degli organismi di autodisciplina quelle di numerosi enti del mondo dell’industry pubblicitaria (utenti, agenzie e mezzi). Il suo obiettivo, accanto a quello di dimostrare al legislatore europeo che il controllo offerto dai sistemi autodisciplinari è di gran lunga più efficace, veloce e appropriato rispetto a quello scaturente dalle legislazioni statuali, è ottimizzare la cooperazione tra le varie autodiscipline europee. Da ciò discende per esempio il Cross-Border Complaints System, creato per intervenire nei confronti di pubblicità veicolate da mezzi situati in paesi diversi rispetto a quello dove si palesa il messaggio pubblicitario e che consente di proteggere i consumatori dell’Unione Europea con strumenti simili a quelli che avrebbero a disposizione se si trovassero nel paese in cui è situato il mezzo che diffonde il messaggio.


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni

Enti e associazioni

Pubblicità Progresso

Alberto Contri

Consiglio di amministrazione Biennio 2010/2011 Presidente Alberto Contri Consiglieri Marco Ainio Francesco Celentano Massimo Ciampa Donatella Consolandi Francesco Devescovi Pasquale Diaferia Luigi Ferrari Giorgio Floridia Massimo Guastini Vincenzo Guggino Giovanna Maggioni Antonio Margoni Ennio Mazzei Franco Meroni Franco Moretti Nando Pagnoncelli Fidelio Perchinelli Carlo Romeo Rossella Sobrero Alessandro Ubertis Collegio dei Revisori dei Conti Renato Pedrazzoli Roberto Reyneri Luigi Rinaldi Segreteria Marcella Colombo

Fondazione Pubblicità Progresso Via G. Mercalli, 11 – 20122 Milano Te. 02 58.30.44.48 – Fax 02 58.30.74.30 info@pubblicitaprogresso.org www.pubblicitaprogresso.org

Scopo della Fondazione Pubblicità Progresso è di contribuire alla soluzione di problemi morali, civili ed educativi della comunità, ponendo la comunicazione al servizio della collettività. Come Centro Permanente della Comunicazione Sociale, tra le sue molte attività, la Fondazione: – dà vita a campagne di comunicazione di pubblico interesse, stimolando la coscienza civile ad agire per il bene comune; – facilita il confronto sui temi della comunicazione sociale, mettendo a disposizione una biblioteca multimediale con le migliori campagne sociali raccolte in tutto il mondo; – promuove la cultura della comunicazione sociale, organizzando eventi nazionali e internazionali e momenti formativi anche in collaborazione con altre fondazioni, enti pubblici e locali, università; – invita al dibattito sui temi più attuali. Attiva dal 1971 (prima come associazione e poi, dal 2005, come fondazione), Pubblicità Progresso è entrata nel vocabolario quotidiano degli italiani, diventando sinonimo di comunicazione sociale. L’attività di Pubblicità Progresso, oggi presieduta da Alberto Contri, è sostenuta da tutte le aree professionali ed economiche coinvolte nella dinamica pubblicitaria: aziende (UPA), agenzie di pubblicità (AssoComunicazione, Unicom), istituti di ricerche (Assirm), mezzi di diffusione (Rai, Publitalia ’80, Fieg, AAPI), professionisti della comunicazione (TP, Adci) e dall’Istituto per l’Autodisciplina Pubblicitaria. Dalla sua nascita a oggi Pubblicità Progresso ha firmato 37 campagne di comunicazione sociale dedicate ai temi più diversi. Tutte queste campagne sono state realizzate e veicolate gratuitamente.

178 ■

Tra gli obiettivi della Fondazione vi è anche quello di favorire il dialogo tra mondo accademico, professionisti del settore, associazioni non profit e istituzioni pubbliche per proporre modelli, riflessioni e valori di riferimento, nonché favorire lo scambio di esperienze e buone prassi in tema di comunicazione sociale. Con questo scopo la Fondazione ha confermato il suo impegno organizzando anche nel 2010, per il sesto anno consecutivo, la Conferenza Internazionale della Comunicazione Sociale dal titolo ‘On the move – I giovani per un futuro di valore’. Un percorso che si è snodato lungo tutto l’anno e nell’intero paese, articolando conferenze, convegni, concorsi, iniziative, e che si è concluso agli inizi di novembre a Milano, mettendo al centro dell’attenzione parole impegnative: il futuro, i giovani, il cambiamento (l’intera registrazione audiovisiva è disponibile sul sito www.pubblicitaprogresso.org). Allo scopo di mettere a disposizione del vasto pubblico una raccolta delle più significative campagne internazionali, grazie alla quale poter analizzare i più diversi linguaggi impiegati dalle origini della comunicazione pubblicitaria a oggi, Pubblicità Progresso prosegue con l’aggiornamento della mediateca online, accessibile dal sito della Fondazione, che conta oggi oltre 2.500 campagne selezionate secondo criteri di qualità ed efficacia, corredate da una scheda di approfondimento. Nel 2011 Pubblicità Progresso compie 40 anni di vita. Per celebrare questo anniversario, la Fondazione uscirà nel mese di novembre con una pubblicazione dal titolo Pubblicità Progresso. La comunicazione sociale in Italia, edita da Rai-Eri non solo per raccontarne la storia e descriverne le campagne. Parallelamente il volume presenta l’evoluzione della società e della comunicazione in Italia con l’obiettivo di offrire uno strumento di sintesi, un’analisi ragionata su come è cambiato il paese in quattro decenni. La pubblicazione, che si apre con la prefazione del Presidente della Repubblica, offre ai lettori una riflessione importante sul significato della comunicazione sociale e sul ruolo giocato da Pubblicità Progresso in questi anni. Nelle varie sezioni del libro si susseguono interviste e testimonianze di alcuni dei personaggi che hanno avuto un ruolo significativo nella storia dell’organizzazione: presidenti, creativi, esperti, ricercatori sociali, ecc. Un contributo significativo è quello di alcuni membri dell’Advisory Board della Fondazione che, partendo dalle parole chiave della Carta dei Valori, propongono riflessioni su creatività, coesione sociale, contaminazione, responsabilità. Il volume verrà presentato in occasione della settima Conferenza Internazionale della Comunicazione Sociale, che si svolgerà il 18 novembre 2011 presso l’Università IULM di Milano.


CAMPAGNA ABBONAMENTI 2011/2012 Abbonarsi a Media Key è il modo migliore per mantenere vivi i vostri interessi risparmiando soldi ed energie, perché il numero arriva comodamente in ufficio o a casa. Sul sito Mediakey.tv sono stati inoltre attivati dei tool creati e pensati per chi lavora nel settore. Dal numero di settembre, grazie a e-dicola, Media Key è distribuito su iPad, iPhone e iPod Touch in forma totalmente gratuita.

ABBONAMENTO ALL INCLUSIVE

ABBONAMENTO TV KEY

ABBONAMENTO MEDIA KEY

120

70

EURO

ABBONAMENTO SERVIZI ONLINE

50

50

EURO

EURO

EURO

1 ANNO – 22 NUMERI –  TOOLS ONLINE

1 ANNO – 12 NUMERI

1 ANNO – 10 NUMERI

1 ANNO – TOOLS

■ ■ ■

■ ■

10 MEDIA KEY 9 TV KEY 3 SPECIALI (MEDIA KEY ANNUAL, MK GENIO ITALIANO, TV KEY GENIO ITALIANO) ■ SERVIZI ONLINE (SCHEDE DEGLI OPERATORI DI SETTORE, CONSULTAZIONE VIDEO INTERVISTE E ARCHIVIO SPOT, NEWS IN TEMPO REALE, CONSULTAZIONE ONLINE DELLA RIVISTA O DOWNLOAD PDF) ■ NEWSLETTER GRATUITA

■ ■

10 MEDIA KEY MEDIA KEY ANNUAL MK GENIO ITALIANO

9 TV KEY TV KEY GENIO ITALIANO

Media Key

Media Key

ABBONAMENTI SPECIALI

ABBONAMENTI SERVIZI ONLINE

Sono previsti abbonamenti speciali per LIBRERIE e per STUDENTI. Inoltre è possibile acquistare solo alcune copie editate durante lʼanno. ABBONAMENTO LIBRERIE

96

EURO (20% DI SCONTO)

■ ■ ■

10 MEDIA KEY 9 TV KEY 3 SPECIALI (MEDIA KEY ANNUAL, MK GENIO ITALIANO, TV KEY GENIO ITALIANO)

ABBONAMENTO STUDENTI

I servizi online arricchiscono di contenuti il portale Mediakey.tv e offrono allʼutente preziosi strumenti: ■ ■ ■ ■ ■ ■

CONSULTAZIONE NEWS ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER QUOTIDIANA CONSULTAZIONE DI VIDEO INTERVISTE SCHEDE ONLINE DEGLI OPERATORI DI SETTORE CONSULTAZIONE ARCHIVIO SPOT DOWNLOAD DEI NUMERI ARRETRATI IN PDF

★ ★ ★ ☆ ☆ ☆

60

Inoltre sul sito è possibile: EURO (50% DI SCONTO)

■ ■ ■

SERVIZI ONLINE (SCHEDE DEGLI OPERATORI DI SETTORE, CONSULTAZIONE VIDEO INTERVISTE E ARCHIVIO SPOT, NEWS IN TEMPO REALE) ■ NEWSLETTER GRATUITA

10 MEDIA KEY 9 TV KEY 3 SPECIALI (MEDIA KEY ANNUAL, MK GENIO ITALIANO, TV KEY GENIO ITALIANO)

■ ■

ISCRIVERE I LAVORI AI 3 PREMI MEDIA KEY E CARICARE IL MATERIALE EFFETTUARE PAGAMENTI ONLINE ATTRAVERSO IL CIRCUITO PAYPAL

Legenda: 

★ = gratuito – ☆ = in abbonamento


AGENZIE DI COMUNICAZIONE AGENZIE NEW MEDIA AGENZIE MEDIA ISTITUTI DI RICERCA CONCESSIONARIE E MEZZI BELOW THE LINE E DIRECT MARKETING

Censimenti nazionali

Preghiamo le strutture che non fossero riportate di volerci trasmettere i loro dati in modo da poterli inserire nella prossima edizione dei censimenti.


Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

Media Key Annual 2011/2012 ■

Agenzie di comunicazione 0521

Borgo Antini 4 43121 Parma (PR) Tel. 0521 20.07.23 Fax 0521 18.51.459 info@0521.it www.0521.it 1+1=11 DIV. DI THE SUBSTITUTE

Via Domenichino 49 20149 Milano Tel. 02 48.19.84.73 Fax 02 43.31.62.84 riccardocantoni@thesubstitute.it www.thesubstitute.it 10 NUOVASET

Via Monte Suello 5/3 16129 Genova Tel. 010 31.06.502 Fax 010 31.06.653 info@nuovaset.it

8COM

Via B. Bono 11/c 24121 Bergamo Tel. 035 23.11.54 info@ns8.it www.ns8.it A&C NETWORK

Corso V. Emanuele 665 80122 Napoli Tel. 081 66.49.72 Fax 081 66.43.33 A&DWEA

V. Pagnana 35, Fr. Villarazzo 31033 Castelfranco Veneto (TV) Tel. 0423 46.79.75 Fax 0423 76.05.23 info@aedwea.com www.aedwea.com ABACUS ADVERTISING & SPONSORSHIP

Via Carlo Leoni 3 35030 Selvazzano Dentro (PD) Tel. e Fax 049 63.42.11

ACMESIGN (MANMADE)

Via Modenese 1475 41058 Vignola (MO) Tel. 059 76.62.42 Fax 059 77.24.03 info@acmesign.it www.acmesign.it ACOVES ITALIA

Via Papa Giovanni Paolo I, 11 35010 Campodoro (PD) Tel. 049 77.64.22 Fax 049 90.65.733 info@acoves.it www.acoves.it ACP & PARTNERS

Piazza Duse 1 20122 Milano Tel. 02 76.00.25.74 Fax 02 78.09.38 acp@acpmonza.it www.acpweb.it ACQUA GROUP

ABRA

Viale Fusinieri 75 36100 Vicenza Tel. 0444 30.06.01 Fax 0444 31.60.20 1861UNITED

Via Fiamma 18 20129 Milano Tel. 02 32.11.141 Fax 02 32.11.14.401 contact@1861united.com www.1861united.com Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 26

3D’ESIGN COMMUNICATION

Viale Majno 26 20129 Milano Tel. e Fax 02 76.28.11.52 info@3design.net www.3design.net Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 24

45GRADI

Via Palermo 1 20121 Milano Tel. 02 36.72.02.60 www.45gradi.com 515 CREATIVE SHOP

Corso San Maurizio 71 10124 Torino Tel. 011 19.70.42.75 515@515.it www.515.it 6X6 ADVERTISING

Viale Gorizia 14 20144 Milano Tel. 02 89.07.52.30-1 Fax 02 89.07.52.32 info@6x6adv.com www.6x6adv.com

ACANTO COMUNICAZIONE

Via Mengoli 23/25 61122 Pesaro (PU) Tel. 0721 43.65.1 Fax 0721 43.65.43 comunicazione@acanto.net www.acantocomunicazione.it

Via Carlo de Angeli 3 20141 Milano Tel. 02 45.48.52.06 Fax 02 45.49.51.81 info@acquagroup.it www.acquagroup.it ACTION AGENCY

Corso Magenta 96 20123 Milano Tel. 02 48.18.123 Fax 02 48.18.129 www.action-agency.com

ACC & PARTNERS

Via Città della Pieve 58 00191 Roma Tel. 06 45.47.70.31 Fax 06 45.47.72.82 alessandro.cidda@accgo.it www.accpartners.it ACCADEMIA DELLA PUBBLICITÀ

Via P. Fanfani 19/A 50127 Firenze Tel. 055 43.62.559 Fax 055 32.65.215 www.accademiadellapubblicita.it ACCORDO

Via A. Costa 1/1 41051 Castelnuovo Rangone (MO) Tel. 059 53.85.42 Fax 059 53.83.61 ACE & FLANAGHAN

Via G. Bertora 8, int. A 16122 Genova Tel. 010 81.54.25 Fax 010 81.58.63 contatti@aceflanaghan.it www.aceflanaghan.it ACHAB GROUP

Via Sant’Agata 11 41121 Modena Tel. 059 23.57.70 Fax 059 43.96.362 info@achabgroup.it www.achabgroup.it

ACTION BRAND

Via Cerva 22 20122 Milano Tel. 02 76.39.03.92 Fax 02 76.00.53.69 info@actionbrand.it www.actionbrand.it ADAS PN & ASSOCIATI

Piazzetta Nino Bixio 7 Galleria Ariston 33170 Pordenone Tel. 0434 52.01.30-27.034 Fax 0434 27.034 adas@adas.191.it www.adaspn.it ADASTO DESIGN & MARKETING

Via Washington 83 20146 Milano Tel. 02 89.05.07.69 Fax 02 89.05.07.70 info@adasto.com www.adasto.com AD COMPANY

Via Mauro Amoruso 96 70124 Bari Tel. 080 50.42.449 Fax 080 50.42.455 info@adcompany.it www.adcompany.it

183 ■

AD CONCORD

Via Giulio Petroni 120 70124 Bari Tel. 080 50.13.733 Fax 080 50.14.335 www.adconcord.com ADDICTA

Via Bragadino 2 20144 Milano Tel. 02 97.37.32.22 Fax 02 97.37.32.23 info@addicta.it www.addicta.it ADDITIVE

Viale Boccaccio 151 50053 Empoli (FI) Tel. e Fax 0571 94.41.38 info@additive.it www.additive.it ADDV COMUNICAZIONE

Via Dante 46 09127 Cagliari Tel. e Fax 070 66.37.46 Tel. e Fax 070 66.29.33 www.addv.it ADEST

Via Roma 43, Corte Roma int. 9 33100 Udine Tel. 0432 50.67.86 Fax 0432 50.41.65 adest@adest.biz www.adest.biz AD GRAFICA & COMUNICAZIONE

Via Croce Rossa 8 35129 Padova Tel. 049 80.71.966 Fax 049 80.71.988 info@adcomunicazione.it www.adcomunicazione.it ADGROUP DIV. CENTRO GRAFICO G&G

Via Ca’ Nova Zampieri 23/A 37057 San Giovanni Lupatoto (VR) Tel. 045 87.50.880 Fax 045 87.50.099 info@ad-group.it www.ad-group.it ADIMMAGINE E ASSOCIATI

Via Malvizzi 4 98122 Messina Tel. 090 71.23.66 info@adimmagine.net www.adimmagine.net AD ITALIA PUBBLICITÀ

Via Lazzaretto Vecchio 9 34123 Trieste Tel. 040 30.53.38 Tel. e Fax 040 30.57.32 info@ad-italia.com www.ad-italia.com

ADMCOM

Via A. Canova 13 40138 Bologna Tel. 051 53.15.80 Fax 051 53.15.74 info@admcom.net www.admcom.net Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 28

ADMIL INDUSTRIA

Via Settembrini 17 20124 Milano Tel. 02 66.98.23.42 info@admil.com www.admil.com ADMISURA

Via Pietro Cironi 15 20133 Milano Tel. 02 71.75.76 Fax 02 70.10.17.85 flavio.piazza@admisura.com www.admisura.com AD PHARM COMMUNICATIONS

Via F. Olgiati 30 20143 Milano Tel. 02 89.13.151 Fax 02 89.15.18.72 info@adpharm.it www.adpharm.it AD PLAN

Via Salvo D’Acquisto 27 63013 Grottammare (AP) Tel. 0735 58.88.19 Fax 0735 58.81.54 info@adplan.it www.adplan.it ADPRESSCOMMUNICATIONS

Via Bruno Rizzi 2/4 37012 Bussolengo (VR) Tel. 045 67.60.555 Fax 045 67.60.500 adcom@adpress.it www.adpress.it Vicolo Olanda 2B 40123 Bologna Tel. 051 58.25.73 Fax 051 58.35.40 ADSGLEN

Via Venzone 12 33100 Udine Tel. 0432 48.61.67 Fax 0432 48.61.59 www.adsglen.it Via Turati 40 20121 Milano Tel. 02 59.23.98 Fax 02 65.98.538 AD2SELL MILANO

ADM ITALIA

Strada Massetana Romana 44 53100 Siena Tel. 0577 53.39.00 Fax 0577 53.30.47 www.adm-italia.com

Via G. Pecchio 3 20131 Milano Tel. 02 29.52.06.36 Fax 02 29.40.66.34 info@ad2sell.com www.ad2sell.com


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni ■

ADTREND

Via Valli 445 41037 Mirandola (MO) Tel. 0535 33.008 Fax 0535 31.121 info@ad-trend.it www.ad-trend.it

Agenzie di comunicazione Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

ADVERTISING THOMAS 2

Via Cacciapiatti 2 28100 Novara Tel. 0321 34.661-61.22.22 Fax 0321 39.05.79 info@thomasadv.it ADVISER

ADV ACTIVA

Via Carlo Pisacane 47 20129 Milano Tel. 02 36.57.87.00 Fax 02 36.57.87.03 advactiva@advactiva.it www.advactiva.it Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 27

ADVAL

Piazza De Gasperi 7 21047 Saronno (VA) Tel. e Fax 02 96.04.169 info@adval.it www.adval.it

Piazza Mirabello 1 20121 Milano Tel. 02 65.72.696 Fax 02 65.98.068 ADVISER ITALIA

Via Luigi Settembrini 2 20124 Milano Tel. 02 29.51.70.00 milano@adviseritalia.com www.adviseritalia.com ADVISIONAIR

Via Ponte di Pagnano 11 31011 Asolo (TV) Tel. 0423 55.711 Fax 0423 55.580 info@advisionair.it www.advisionair.it

ADVANCED AGENCY

Via Cavour 14 – 21100 Varese Tel. 0332 28.79.90 Fax 0332 83.06.76 advanced@advanced.it www.advanced.it AD.VENTURE

Via Trento 138 65122 Pescara Tel. 085 42.19.183 Fax 085 42.26.078 www.ad-venture.it ADVERTAGE COMMUNICATION

Via Nola 215 80040 San Gennaro Vesuviano (NA) Tel. 081 52.87.412 Fax 081 52.86.271 advertage@advertage.com www.advertage.com ADVERTA STUDIO

Via Triumplina 140 25123 Brescia Tel. 030 20.01.139 Fax 030 20.91.791 ADVERTEAM

Via Castel Morrone 17 20129 Milano Tel. 02 76.00.36.50 Fax 02 78.11.03 info@adverteam.it www.adverteam.it ADVERTEASER

Via Morimondo 26 20124 Milano Tel. 02 89.15.24.80 marketing@adverteaser.com www.adverteaser.com ADVERTENDO

Viale dell’Industria 60 int. 1 35129 Padova Tel. 049 84.33.333 Fax 049 84.33.332 info@advertendo.com www.advertendo.com ADVERTISING TEAM

Via Volturno 80/PP1 20861 Brugherio (MB) Tel. 039 28.71.790 Fax 039 28.71.586 aet@aet.cc www.aet.cc

ADV MAIORA

Via Pignatelli Aragona 13 90141 Palermo Tel. 091 61.15.260 Fax 091 61.16.201 d.cipollina@advmaiora.it www.advmaiora.it ADV-RE.COM

Via Garonna 4 42124 Reggio Emilia Tel. 0522 94.42.48 Fax 0522 94.42.49 info@adv-re.it www.adv-re.com ADV SERVICE

Via Camillo Rosalba 44 70124 Bari Tel. 080 50.93.457 Fax 080 50.93.457 info@advservicebari.it www.advservicebari.it ADWGROUP

Via Teocrito 50 20128 Milano Tel. 02 25.71.34.52 Fax 02 37.64.19.97 marketing@adwgroup.it www.adwgroup.it AGADE COMMUNICATION

Viale Europa, 147 36010 Monticello Conte Otto (VI) Tel. 0444 94.68.48 Fax 0444 29.87.73 info@agadecommunication.com www.agadecommunication.com AGEMA CORPORATION

Viale Monza 7 20125 Milano Tel. 02 28.831 Fax 02 28.83.236 www.agema.it AGENZIA BRAND

Ripa di Porta Ticinese 49 20143 Milano Tel. 02 84.35.443 Fax 02 84.37.267 agenziabrand@agenziabrand.it www.agenziabrand.it

AGENZIA CAROSELLO

Via Aria Libera 89 25047 Darfo Boario Terme (BS) Tel. 0364 53.66.61 AGENZIA COZZI PUBBLICITÀ

Viale dei Mille 14 47838 Riccione (RN) Tel. 0541 60.05.61 Fax 0541 69.14.06 agcozzi@tin.it AGENZIA MARKETING & PUBBLICITÀ ASSOCIATI

Via S. Quasimodo 1 98061 Brolo (ME) Tel. 0941 56.26.62 AGF ADVERTISING

Via IV Novembre 2 20094 Corsico (MI) Tel. 02 45.10.91.00 Fax 02 45.10.68.13 info@agfadvertising.it www.agfadvertising.it AGORÀ

Via M. Pagano 52 20145 Milano Tel. 02 46.94.806 Fax 02 46.95.605 AGP PUBBLICITÀ E MARKETING

Via Muratori 23 12045 Fossano (CN) Tel. 0172 63.40.79 Fax 0172 63.58.92 info@agponweb.com www.agponweb.com AGRELLI&BASTA

Via Toledo 256 80132 Napoli Tel. 081 40.50.46 Fax 081 65.73.11.74 info@agrelliebasta.it www.agrelliebasta.it AID

Via Giacomo Carissimi 10 20124 Milano Tel. 02 92.88.77.50 Fax 02 92.88.77.64 aid@aidnetwork.com www.aid.it

ALBATROS & ASSOCIATI

Piazza Tola 41 07100 Sassari Tel. 079 23.86.86 Fax 079 23.96.93 info@albatroseassociati.it www.albatroseassociati.it

ALTA

Via Madonna della Pace 62 50125 Firenze Tel. 055 22.41.51 Fax 055 23.35.152

ALBERTO PEDRALI

Contrada del Barbone, 16 25038 Rovato (BG) Tel. 0330 77.03.829 ALBERTO PERTILE

Viale Mercato Nuovo 11 36100 Vicenza Tel. 0444 30.43.92 info@albertopertile.it www.pertile.org ALCH1M1A ADV

Viale Ergisto Bezzi 2 20146 Milano Tel. 02 48.75.30.03 info@alch1m1a.com www.alch1m1a.com

ALTAVIA ITALIA

Alzaia Naviglio Pavese 78/3 20142 Milano Tel. 02 30.30.43 Fax 02 30.30.43.250 info@altavia.it www.altavia.it Via Boezio 6 00193 Roma Tel. 06 32.80.34.05 Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 30

ALT COMMUNICATION ALCOS GROUP

Via privata Grosio 10/4 20151 Milano Tel. 02 92.80.44.00 Fax 02 92.80.43.99 segreteria@alcoscomunicazione.com www.alcoscomunicazione.com ALCRIVA

Quartucciu, V. delle Serre s.n., Res. Le Onde 09044 Quartucciu (CA) Tel. 070 88.80.36 Fax 070 88.08.079 alcriva@tiscali.it www.alcriva.com ALDO BIASI COMUNICAZIONE

Via Signorelli 14 20154 Milano Tel. 02 89.09.55.90 Fax 02 80.10.03 info@aldobiasi.com www.aldobiasi.com Via Irnerio 41 40126 Bologna Tel. 051 56.89.49 Fax 051 61.99.366

Circonvallazione Clodia 72 int. 7 00195 Roma Tel. 06 45.43.78.32 Fax 06 45.43.78.42 info@altcommunication.it www.altcommunication.it ALTEREGO

Via Monti 28 – 10126 Torino Tel. 011 66.90.019 Fax 011 66.82.283 info@storyandglory.it www.storyandglory.it ALTERLINE

Via Tommaseo 6 37124 Verona Tel. 045 83.01.222 Fax 045 83.42.841 info@alterline.com www.alterline.com ALTER MARKETING & PUBBLICITÀ

Piazza San Camillo De Lellis 1 20124 Milano Tel. 02 48.01.75.41 Fax 02 48.19.45.27 alter@altermilano.org

ALIAS

AIPEM

Via Paolo Sarpi 14 33100 Udine Tel. 0432 50.44.33 Fax 0432 50.74.82 segreteria@aipem.it www.aipem.it Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 40

AKUNA MATATA

Via Crocifissa di Rosa 71 25128 Brescia Tel. 030 33.84.935 info@akuna-matata.com www.akuna-matata.com ALAM PER COMUNICARE

Via Bramante 9 20154 Milano Tel. 02 34.91.206 Fax 02 34.90.928 alamsas@tuttopmi.it

184 ■

Via R. Amundsen 14/16 42122 Reggio Emilia Tel. 0522 28.66.35 Fax 0522 28.42.26 alias@aliascomunicazione.it www.aliascomunicazione.it

ALTERNATIVE

Via Torricelle 2 37128 Verona Tel. 045 83.00.135 Fax 045 83.00.115 AL VILLAGE

ALISEO COMMUNICATION

Contrada Difesa 88050 Caraffa di Catanzaro (CZ) Tel. 0961 95.49.12 Fax 0961 95.40.21 info@aliseocommunication.it www.aliseocommunication.it ALMAGREAL

Via del Ponte Rosso 21r 50129 Firenze Tel. 055 46.33.065 info@almagreal.com www.almagreal.com

Via Gian Giacomo Mora 9 (ingr. 11/A) 20123 Milano Tel. 02 36.50.51.55 Fax 02 36.50.51.58 info@alvillage.com www.alvillage.com AMAPOLA

Foro Buonaparte 63 20121 Milano Tel. 02 87.38.42.06 Fax 02 87.38.43.81 www.amapola.biz


Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

AMBITO5

Corso Vercelli 11 20144 Milano Tel. 02 36.55.67.70 Fax 02 87.36.57.12 info@ambito5.com www.ambito5.com

ANTONIO STEFFENONI COMUNICAZIONE

Via Ippolito Rosellini 8 20123 Milano Tel. 02 48.51.60.72 Fax 02 48.10.96.75 antoniosteffenoni@antoniosteffenoni.com www.antoniosteffenoni.com

AMBROSINI & ASSOCIATI

Via Pergolesi 8 – 20124 Milano Tel. 02 67.07.71.04 Fax 02 67.05.614 infogroup@aeagroup.it www.aeagroup.it AMMIRATI CREATIVITÀ E COMUNICAZIONE

Corso Trento 5 – 10129 Torino Tel. 011 54.20.80 Fax 011 51.50.651 AMORE & VASATURO

Via Diocleziano 354 80124 Napoli Tel. 081 61.73.840 info@amorevasaturo.com www.amorevasaturo.com AMP ITALIA

Via Manzoni 22 – 22100 Como Tel. 031 30.30.33 Fax 031 30.68.29 info@ampitalia.it www.ampitalia.it ANDERSEN

Via Alfieri 13 28021 Borgomanero (NO) Tel. 0322 84.00.11 Fax 0322 84.00.36 zanetta@andersensrl.it www.andersensrl.it ANDREA CESCHI PUBBLICITÀ

Piazza Cittadella 13 37122 Verona Tel. e Fax 045 59.28.83 info@andreaceschi.com www.andreaceschi.com ANDREA CONCATO

Via Moscova 44/1 20122 Milano Tel. 02 65.97.188 Fax 02 29.01.96.52 concato@andreaconcato.it www.andreaconcato.it ANDREOLI E CAVALETTI ASSOCIATI DESIGN STUDIO

Via Emilia Santo Stefano 19 42121 Reggio Emilia Tel. 0522 01.01.82/83 ANOMALIA

Viale Certosa 1 20149 Milano Tel. 02 39.25.381 Fax 02 33.00.56.89 anomalia@anomaliadv.it www.anomaliadv.it ANTEPRIMA

Piazza dei Servi 11 55100 Lucca Tel. 0583 46.23.33-46.35.65 Fax 0583 46.62.03 info@anteprimaadv.com www.anteprimaadv.com

AP&B

Via Lentasio 7 20122 Milano Tel. 02 58.30.41.00 Fax 02 58.30.06.62 www.apebmilano.it APR PUBBLICITÀ E MARKETING

Via Panama 12 00198 Roma Tel. 06 84.24.17.31/12/13 Fax 06 84.24.16.49 luci@agenzia-apr.com APR&B DI PALLAVER & C.

Via Bruno De Finetti 24 38123 Trento Tel. 0461 91.66.49 Fax 0461 91.66.50 apreb@apreb.it www.apreb.it APVD

Via Brianza 1 41012 Carpi (MO) Tel. 059 64.23.93 Fax 059 64.64.44 info@apvd.it www.apvd.it ARAN

Via Muratori 235 41124 Modena Tel. 059 22.09.93 Fax 059 24.39.96 ARAR DUE

Via Melchiorre Gioia 168 20125 Milano Tel. 02 66.98.50.54 Fax 02 66.98.40.03 info@arardue.com www.arardue.com ARCA MEETING & PROMOTION PLANNING

Via Cavour 33 87036 Rende (CS) Tel. 0984 46.39.39 Fax 0984 46.28.04 ARCO (COMUNICAZIONE PER IL FOOD)

Castello di Tolcinasco 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 90.42.88.88 beatrice@comunicazioneabc.com www.comunicazioneabc.com

Piazza Repubblica 12 25126 Brescia Tel. 030 29.49.39 Fax 030 29.49.38 AREAMEETING

Via Adobati 1 24022 Alzano Lombardo (BG) Tel. 035 41.23.204 Fax 035 51.47.37 info@areameeting.com www.areameeting.it ARGINE

Viale Trento e Trieste, 12 31100 Treviso Tel. 0422 49.10.21 Fax 0422 49.94.75 info@argine.com www.argine.com ARGOMENTI

Via Rosselli 17/23 31011 Villorba (TV) Tel. 0422 91.97.87 Fax 0422 91.02.00 argoment@argomenti.com www.argomenti.com ARIA ADVERTISING

Via Gino Capponi 26 50121 Firenze Tel. e Fax 055 23.43.287 info@ariadv.it www.ariadv.it ARIY’EL COMUNICAZIONE

Viale Carlo III, Galoppatoio Est, 29-31 81020 San Nicola La Strada (CE) Tel. 0823 45.62.10 Fax 0823 21.46.67 info@arielcom.it www.arielcom.it ARKÈ

Via Riviera di Chiaia 61 80122 Napoli Tel. 081 76.14.911 Fax 081 76.14.912 info@arkeitalia.it www.arkeitalia.it ARMAND

Viale Eleonora Duse 12 50137 Firenze Tel. 055 60.22.88 Fax 055 60.22.94 info@armand.com www.armand.com ARMANDO TESTA

Via Washington 17 – 20146 Milano Tel. 02 48.08.21 Fax 02 48.00.82.06 info@armandotesta.it www.armandotesta.it www.armandotesta.com

AREA

Via E. De Amicis 105 50137 Firenze Tel. 055 65.40.233 Fax 055 61.12.50

Via Giovanni da Castel Bolognese 81 00153 Roma Tel. 06 58.31.71 Fax 06 58.18.165

AREA ITALIA

Via Trieste 20/a 43121 Parma Tel. 0521 77.91 agenzia@areaitalia.com www.areaitalia.com

Via Luisa del Carretto 58 10131 Torino Tel. 011 88.10.111 Fax 011 88.10.266 ARMANI & ASSOCIATI

ANTHROPHOUSE

Via Galileo Ferraris 111 50019 Sesto Fiorentino (FI) Tel. 055 44.69.44 - 44.08.43 Fax 055 44.08.45 agenzia@anthrophouse.it www.anthrophouse.it

AREAMARKET

AREA MARKETING E COMUNICAZIONE

Via G. Di Vittorio 1 33170 Pordenone Tel. 0434 57.35.53 Fax 0434 57.35.77

Via Logheretto 2 43010 Parma Tel. 0521 63.93.63 Fax 0521 63.10.17 mail@armaniassociati.com www.armaniassociati.com

185 ■

ARNOLD WORLDWIDE ITALY

Via Torino 68 20123 Milano Tel. 02 36.10.04.11 Fax 02 36.10.04.05 info@arnoldworldwide.it www.arnoldworldwideitaly.it ART ATTACK ADVERTISING

Vicolo della Frusta 8/9 00153 Roma Tel. 06 58.84.477 Fax 06 58.83.823 ART & BIT

Via Messina 223 95129 Catania Tel. 095 37.47.67 Fax 095 38.11.82 info@artebit.it www.artebit.it

Media Key Annual 2011/2012 ■

ASTER ITALIA

Via Prunizzedda 50 07100 Sassari Tel. 079 29.99.04 Fax 079 29.99.06 info@asteritalia.it ASTERISCO

Piazzale G. Cesare 14 20145 Milano Tel. 02 48.01.99.92 Fax 02 48.01.99.50 info@asteriscocomunicazione.it ATELIER COMUNICAZIONE

Via Cantine Cattaneo 3/5 16039 Sestri Levante (GE) Tel. 0185 39.07.55 ATHENA

Via Arbe 77 – 20125 Milano Tel. e Fax 02 66.80.34.80

ARTEMIDE

Strada Statale 17 N. 123 86170 Isernia Tel. 0865 41.21.25 Fax 0865 45.13.99 ARTENA

Via A. Da Giussano 18 20145 Milano Tel. 02 49.89.434 Fax 02 48.19.59.86 artena@artena.it ARTISTUDIO

Via Circonvall. Nord-Est 93 41049 Sassuolo (MO) Tel. 0536 80.63.40 Fax 0536 88.80.49 ARYADEVA

Via G. Marconi 5 90141 Palermo Tel. 091 32.23.32 Fax 091 61.22.079 info@aryadeva.com www.aryadeva.com

ATINEDIS

Via Pianezza 212 10151 Torino Tel. 011 45.36.711 Fax 011 45.36.701 atinedis@atinedis.it www.atinedis.it ATLANTIDE

Via Ponte Seveso 23 20125 Milano Tel. 02 67.07.32.83 Fax 02 66.96.359 info@atlantideweb.it www.atlantideweb.it ATMOSFERA

Corso Massimo d’Azeglio 118 10126 Torino Tel. 011 66.33.683 Fax 011 66.33.662 info@atmosfera.it www.atmosfera.it ATTILA & CO.

ASENAUER’S

Via M. D’Azeglio 6/b 37123 Verona Tel. 045 80.34.250 Fax 045 80.47.238

Via Guerrazzi 1 20145 Milano Tel. 02 34.97.01 Fax 02 34.97.07.41 attila@attila.it www.attila.it

A. SEREGNI PUBBLICITÀ

Via S. Michele del Carso 22 20037 Paderno Dugnano (MI) Tel. 02 91.89.34.1 Fax 178 27.99.964 ansere@libero.it ASSE PUBBLICITÀ

Via Mazzini 8 20863 Concorezzo (MB) Tel. 039 60.43.737 Fax 039 69.07.336 contact@assepubblicita.it www.assepubblicita.it ASSERT COMMUNICATION

Via Vincenzo Monti 41 20146 Milano Tel. 02 43.99.52.06 Fax 02 43.98.52.41 info@assert.it www.assert.it

AUGE HEADQUARTER

Via Mellerio 3 20123 Milano Tel. 02 87.38.16.84 Fax 02 87.38.17.24 info@augehq.com www.augehq.com AVENIDA

Viale Gramsci 43 41122 Modena (MO) Tel. 059 31.32.84 Fax 059 45.00.98 B&A

Via Cosimo Ridolfi 110 50053 Empoli (FI) Tel. 0571 79.801 Fax 0571 72.825 info@bea.it www.bea.it

ASSISTGROUP

Via Conti 7 42020 San Polo d’Enza (RE) Tel. 0522 87.47.20 Fax 0522 87.48.43 info@assistgroup.it www.assistgroup.it

B & AR COMMUNICATION

Via Guardia del Consiglio 6/A 47899 Loc. Galazzano (R.S.M.) Fax 0549 96.02.30 bear@omniway.sm


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni ■

B ASSOCIATI

Corso Sempione 41 20154 Milano Tel. 02 31.80.781 Fax 02 34.53.79.95 b-associati@b-associati.it www.b-associati.it B & B PROMOTION

Viale Eritrea 9 – 00199 Roma Tel. 06 97.27.63.21 Fax 06 97.27.63.23 info@bbpromotion.it B+C AGENZIA DI COMUNICAZIONE

Via Baccelli 44 41126 Modena Tel. 059 34.64.67 Fax 059 34.67.23 info@bipiuci.it www.bipiuci.it B & T COMMUNICATION COMPANY

Via dei Cerchi 75 00186 Roma Tel. 06 67.80.797 betcom@betitalia.com

Agenzie di comunicazione Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

BAGARRE

Via B. Galliari 9 10125 Torino Tel. 011 81.24.077 contatti@bagarre.net www.bagarre.net www.progettocontinuo.com BAM!

Via Bergognone 7 20144 Milano Tel. 02 84.57.43.35 info@studiobam.it www.studiobam.it BAMAKÒ

Via Imperatore Adriano 9/E 73100 Lecce Tel. 0832 30.18.85-28.85.30 Fax 0832 23.26.45 info@bamako.it www.bamako.it BANCA CREATIVA

Corso V. Emanuele II, 18 00186 Roma Tel. 06 69.92.02.31 Fax 06 69.92.25.15 mail@bancacreativa.it www.bancacreativa.it BARGAIN OFFICE

B&B STUDIO

Via Leopardi 132 20013 Magenta (MI) Tel. 02 97.94.328 Fax 02 97.92.461 bebstudio@bebstudio.it www.bebstudio.it B&G COMUNICAZIONE

Via Colombo 15/2 16121 Genova Tel. 010 58.33.57 Fax 010 58.45.31 info@begcom.it www.begcom.it B75

Via Pescia 269 41126 Modena Tel. e Fax 059 39.50.25 info@b75.it www.b75.it BABOL COMMUNICATION

Via Sandro Pertini 112M 24045 Fara Gera d’Adda (BG) Tel. 0363 39.74.32 info@babolcommunication.com www.babolcommunication.com BABOO

Via Colombera 29 21048 Solbiate Arno (VA) Tel. 0331 98.40.07 Fax 0331 99.42.00 info@baboo.it www.baboo.it BACHI FASCETTI ASSOCIATI

Via Roma 25 55049 Viareggio (LU) Tel. 0584 38.95.04 info@bfassociati.it www.bfassociati.it BACLAN & PARTNERS

Via del Marrucco 1/n 56031 Bientina (PI) Tel. 0587 75.55.95-75.54.34 Fax 0587 75.48.27 info@baclan.it www.baclan.it

Via Canale 20 60125 Ancona Tel. 071 20.70.792 gabrielecotichelli@libero.it BASSO COMMUNICATION

Piazza Duomo 3/c 45100 Rovigo Tel. 0425 42.32.49 Fax 0425 46.16.47 bcomm@tin.it www.bassocomm.com BATES

Corso Vercelli 40 20145 Milano Tel. 02 77.22.981 Fax 02 78.21.26 www.bates.it BAYER+CONTI+ASSOCIATI

Piazza San Salvatore in Lauro 13 00186 Roma Tel. 06 68.13.67.15 Fax 06 68.75.644 info@bayercontiassociati.it www.bayercontiassociati.it BB&C

Via Canova 12 20145 Milano Tel. 02 34.53.40.09 Fax 02 34.53.73.22 bb&c@bbec.it BCM

Largo Arrigo VII, 4 00153 Roma Tel. 06 57.17.201 Fax 06 57.44.726 roma@bcm.net www.bcm.net

B-DIFFERENT

Via Pasolini 16 40026 Imola (BO) Tel. 0421 37.16.48 www.aqualandia.it BE & PARTNERS

Via Monti Urali 74/11-12 42122 Reggio Emilia Tel. 0522 26.81.87 Fax 0522 26.80.52 info@bepartners.it www.bepartners.it

Via Marco de Marchi 7 20121 Milano Tel. 02 77.87.761 Fax 02 66.79.76.99 info@bcubeitaly.it www.bcubeitaly.it BDD

Corso S. Giorgio 21 64100 Teramo Tel. 0861 24.64.30 Fax 0861 24.22.87 info@bdd.it

Via G.B. Belzoni, 13 00154 Roma Tel. 06 57.17.12.29 Fax 06 57.17.12.26 info@blue-cc.it www.blue-cc.it BLUEFORMA

Via Filippo Casini 8 00183 Roma Tel. 06 58.30.30.65 info@blueforma.com www.blueforma.com

BEC

Strada Teverina km. 3.600 01100 Viterbo Tel. 0761 39.31 Fax 0761 39.32.22 contact@bec.it www.infodent.it www.bec.it BERNI & BERNI

Via Re Vincenzo 29/a 43125 Parma Tel. 0521 95.94.96 Fax 0521 95.95.09 BETWEEN

Via Vela 18 10128 Torino Tel. 011 51.78.048 Fax 011 56.22.682 segreteria@between.be www.between.be BEW COMMUNICATION

Via G. Cadolini 2 26100 Cremona Tel. 0372 22.874 Fax 0372 56.50.77 www.bew.it BIGLIFE GROUP

Via B. Marcello 89 20124 Milano Tel. 02 29.53.29.80 Fax 02 20.46.011 info@biglife.it BINARIO IMMAGINE E COMUNICAZIONE

Viale Fratti 14 43121 Parma Tel. 0521 19.10.211 Fax 0521 19.10.281 info@binariocomunicazione.it www.binariocomunicazione.it BLACK & WHITE COMUNICAZIONE

Via G. Ceradini 18 20129 Milano Tel. 02 36.50.72.05 Fax 02 40.70.57.68 info@bwcomunicazione.it www.bwcomunicazione.it BLINKERART

BCUBE

BLUE COMMUNICATION CONSULTING

Via Trivulziana 38 20097 San Donato Milanese (MI) Tel. 02 36.51.93.84 info@blinkerart.net www.blinkerart.net BLIZZ

Via Resegone 3 20159 Milano Tel. 02 69.01.50.85 Fax 02 92.88.19.01 info@blizz.it www.blizz.it

186 ■

BLU PUBBLICITÀ E COMUNICAZIONE

Via Flaminia 167 00196 Roma Tel. 06 32.20.39.2/3 Fax 06 32.34.811 blu@blupubblicita.it www.blupubblicita.it BOCCACCIOPASSONI

Salita Dinegro 3 16123 Genova Tel. 010 86.92.648 Fax 010 86.32.906 info@boccacciopassoni.com www.boccacciopassoni.com

BOXER ADV

Via Luigi Cagnola 8 20154 Milano Tel. 02 36.63.42.12 Fax 02 33.60.38.36 www.boxeradv.it BR&A – BRUNO ROMANO & ASSOCIATI

Piazza Del Curto 6 22066 Mariano Comense (CO) Tel. 031 75.11.32 Fax 031 75.02.41 info@romanoassociati.com www.romanoassociati.com BRAMBILLA COMUNICAZIONE

Via Marco D’Agrate 7/b 20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039 91.51.200 Fax 039 91.51.198 info@brambillacomunicazione.com www.brambillacomunicazione.com BRAND EVOLUTION

Via Sardegna 57 20146 Milano Tel. 02 83.24.17.20 Fax 02 83.24.14.37 info@b-evolution.it www.b-evolution.it

BOLD/AD

Via Sant’Agnese 16 20123 Milano Tel. 02 86.91.74.42 Fax 02 86.99.28.07 info@boldad.it www.boldad.it

BRANDLEADER

Via Giorgione 18 35020 Albignasego (PD) Tel. 049 86.70.934 Fax 049 88.08.162 info@brandleader.it www.brandleader.it

BON

Via Ospedale 27 30174 Venezia Mestre Tel. 041 95.21.11 Fax 041 94.06.87 bon@bon.it www.bon.it

BRAND PORTAL

Via Giovanni Bovio 6 20159 Milano Tel. 02 92.87.02.00 Fax 02 92.87.02.49 info@brandportal.it www.brandportal.it

BOND

Via Carducci 36 20123 Milano Tel. 02 36.52.69.87 Fax 02 36.52.79.23 info@4bond.it www.4bond.it BOND ASSOCIATED

Via Simone D’Orsenigo 15 20135 Milano Tel. 02 54.09.02.04 Fax 02 54.09.02.19 info@bondassociated.it www.bondassociated.it BOOMERANG ADV

Via Diodoro Siculo 8 95030 Tremestieri Etneo (CT) Tel. 095 71.25.888 Fax 095 71.25.885 contact@boomerangadv.it www.boomerangadv.it BOREAN DESIGN CONSULTANCY

Via Elisa Benato 3 35133 Padova Tel. 049 88.77.077 Fax 049 88.79.208 www.boreandesign.com BORGO CREATIVO

Via S. Orsola 140 25135 Brescia Tel. 030 33.65.015 Fax 030 33.61.205 info@borgocreativo.it www.borgocreativo.it

Via Leopardi 5 20123 Milano BRAND PORTAL SPQR

Via Nicotera 29 00195 Roma info@brandportalspqr.it BRASIOLI & MILANO

Via San Fabiano 15 00165 Roma Tel. 06 63.04.94 Tel. e Fax 06 63.33.10 info@brasioli-milano.com www.brasioli-milano.com BRAVÒ

Via G. Compagnoni 31 20129 Milano Tel. 02 70.10.56.46 Fax 02 71.09.13.37 info@bravocomunicazione.com www.bravocomunicazione.com BRAVOCOMMUNICATIONS

Via Roveggia 122/A 37136 Verona Tel. 045 82.04.055 Fax 045 50.52.35 bravo@bravocommunications.it www.bracovocommunications.it BRIEFIN STUDIO

Via degli Zabarella 88 35121 Padova Tel. 049 87.74.532 Fax 049 87.50.226


Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

BRIVIDO & SGANASCIA

Via Giulia 134 00186 Roma Tel. 06 97.84.80.46 info@brividoesganascia.it www.brividopop.com BRUNO ZERBINI & PARTNERS

Viale Duca Alessandro 33/a 43123 Parma Tel. 0521 24.23.03 Fax 0521 24.76.41 info@brunozerbini.com www.brunozerbini.com

CAFÈ NOIR COMMUNICATION

Via Giolitti 45 10123 Torino Tel. 011 56.92.141 Fax 011 56.92.327 info@cafenoir.com www.cafenoircommunication.com CALEIDOS TEENAGENCY

Via Tonale 22A – 20125 Milano Tel. 02 76.11.11.67 Fax 02 54.11.63.44 caleidos@caleidos-nexxus.it www.caleidos-nexxus.it

BSK

Via Manin 30 21100 Varese Tel. 0332 22.29.73 Fax 0332 82.24.83 info@bsk.it www.bsk.it BTP & P ASSOCIATI

Via Panzeri 4 – 20123 Milano Tel. 02 58.10.73.02 abertrandias@btp.it www.btp.it B.T.S.

Via Bologna 220 10154 Torino Tel. 011 28.98.427 Fax 011 24.81.138 BULLETS

Corso San Gottardo 37 20136 Milano Tel. 02 89.42.92.94 Fax 02 89.42.92.74 info@bullets.it www.bullets.it BV

Corso Buenos Aires 20 20124 Milano Tel. 02 91.98.83.21 Fax 02 99.88.326 www.bvcommunication.com BY

Via Saviabona 58 36010 Cavazzale (VI) Tel. 0444 94.51.11 C&V

Via G. Maggiolini 3/B 20851 Lissone (MB) Tel. 039 48.35.67 Fax 039 24.56.823 CAA GROUP

Via del Perlar 37B 37135 Verona Tel. 045 89.40.038/39 Fax 045 89.40.040 info@caagroup.it www.caagroup.it CABIRIA BRANDUNIVERSE

Corso Italia 8 20122 Milano Tel. 02 77.88.87.21 Fax 02 77.88.87.94 info@cabiriabrand.com www.cabiriabrand.com

CAMERA WORK

Via G. Salvemini 1 60035 Jesi (AN) Tel. 0731 20.45.68 Fax 0731 20.48.61 staff@camerawork.it CAMILLETTI & RANALLO

Via di Rosano 141 50012 Bagno a Ripoli (FI) Tel. 055 69.80.21 Fax 055 69.81.50 camran@camran.net CAMPBELL ADV.

Via Cisa Ligure 27/a 42016 Guastalla (RE) Tel. 0522 83.50.00 Fax 0522 83.50.58 CANALI&C

Viale Isonzo 13/A 42121 Reggio Emilia (RE) Tel. 0522 23.26.80/88 Fax 0522 23.26.72 info@canalieco.it www.canalieco.it

Piazza Statuto 9 10121 Torino Tel. 011 56.12.683 Fax 011 56.12.381 info@carism.it www.carism.it CARITO & PARTNERS

Piazza Cola di Rienzo 85 00192 Roma Tel. 06 45.44.92.90 Fax 06 45.44.92.91 info@caritoandpartners.com www.caritoandpartners.com CARLA NANI MOCENIGO

Via Domenichino 27 20149 Milano Tel. 02 48.00.55.67 Fax 02 48.00.41.35 info@nanimocenigo.it CARSA

Piazza Salvador Allende 4 65128 Pescara Tel. 085 43.031 Fax 085 43.03.250 segreteria@carsa.it www.carsa.it www.carsaedizioni.it CARSONS & CO

Corso Giacomo Matteotti 12 10121 Torino Tel. 011 56.90.222 Fax 011 56.90.322 info@carsons.it www.carsons.it

Via Tacito 6 20137 Milano Tel. 02 55.19.64.27/28 Fax 02 54.01.91.82 CANARY WHARF

Via G. Segantini 23 38122 Trento Tel. 0461 82.64.50 Fax 0461 18.62.800 info@canarywharf.it www.canarywharf.it CANTIANI MARKETING & COMUNICAZIONE

Via Rodari 1 22100 Como Tel. 031 44.91.131 Fax 031 44.91.191 adv@cantiani.com www.cantiani.com

CATULLO & SYLWAN PUBBLICITÀ

Via P. Castaldi 33 20124 Milano Tel. 02 29.51.00.91 Fax 02 29.51.00.62 info@catullo-sylwan.it www.catullo-sylwan.it

Via Orseolo 3 20144 Milano Tel. 02 58.10.26.78 Fax 02 45.49.67.24 info@cartaematita.it www.cartaematita.it Viale Salandra 38 70124 Bari Tel. 080 55.65.577 Fax 080 55.65.636 info@carucciechiurazzi.com www.carucciechiurazzi.com CASALI E ASSOCIATI

Via Bastioni Orientali 52 47921 Rimini Tel. 0541 78.02.00 Fax 0541 78.31.04 info@casalieassociati.it www.casalieassociati.it CASIRAGHI GRECO&

Via Castelfidardo 7 20121 Milano Tel. 02 63.67.031 Fax 02 63.67.03.32 info@casiraghigreco.it www.casiraghigreco.it

Via G. Ventura 5 20134 Milano Tel. 02 26.41.65.07 Fax 02 26.41.00.81 info@cavalleri.com www.cavalleri.com CAVALLINO SERVICE

Via 25 Aprile 5 10040 Cumiana (TO) Tel. 011 90.59.530 Fax 011 90.59.772 CAYENNE

Via Volturno 46 20124 Milano Tel. 02 72.53.31 Fax 02 86.46.17.78 info@cayenne.it www.cayenne.it

Via Cesare Ajraghi 40c 20156 Milano Tel. e Fax 02 39.44.97.12 info@cda-adv.com www.cda-adv.com CD’I

Via Petrarca 6 20123 Milano Tel. 02 43.98.18.52 Fax 02 43.98.19.24 cdiadv@cdiadv.com

CARATTI E POLETTO

Via Btg. Monte Berico, 42 36100 Vicenza Tel. 0444 32.48.35 info@carattiepoletto.it www.carattiepoletto.it

Via Metastasio 5 50124 Firenze Tel. 055 22.80.310 Fax 055 22.80.619 mail@catoniassociati.com www.catoniassociati.com Via Tortona 14 20144 Milano Tel. e Fax 02 89.05.90.54 Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 32

187 ■

Viale Antonio Fratti 36 43121 Parma Tel. 0521 77.75.11 Fax 0521 77.75.55 cgp@cgp.it www.cgp.it

Via dell’Industria 10/a 47122 Forlì Tel. 0543 77.75.16 Fax 0543 80.11.96 segreteria@chiarotondo.com www.chiarotondo.com CI&LLE

Via Manzoni 15 35030 Caselle Selvazzano (PD) Tel. 049 63.17.63 Fax 049 63.18.81 office@ciellecomunicazione.it www.ciellepd.it CIPIDUE

Via Don G. Gervasini 35 20153 Milano Tel. 02 48.92.251 Fax 02 48.92.25.215 www.cipidue.it

Corso Ercole I D’Este 2/c 44121 Ferrara Tel. 0532 20.39.97 Fax 0532 20.26.32 CISCRA

Via San Michele 36 45020 Villanova Del Ghebbo (RO) Tel. 0425 65.11.11 Fax 0425 65.03.33 ciscra@ciscra.com www.ciscra.com CIVICAMENTE

CECCHINI SERVICE COMMUNICATION

Via Pier Capponi 47 50132 Firenze Tel. 055 55.28.337 Fax 055 55.20.780 info@cecchiniservice.com www.cecchiniservice.com

Via Adua 3, Centro Direzionale Gold Center 25015 Desenzano del Garda (BS) Tel. 030 99.14.697 Fax 030 99.14.449 info@civicamente.it www.civicamente.it CK ASSOCIATI

CEG MAXICOM

Piazza San Felice 1 50125 Firenze Tel. 055 23.35.369 Fax 055 23.35.367 firenze@cegmaxicom.it www.cegmaxicom.it CENTRO CREATIVE THINK

Via L. D’Aragona 11 20132 Milano Tel. 02 21.76.81 Fax 02 21.76.83.71 info@centroadv.com www.centoadv.com CENTRO PUBBLICITÀ LIGURE

CATONI ASSOCIATI

CGP

CIRELLI & ZANIRATO CDA

CANTIERE VISIVO

Str. Prov. 22, Zona Industriale Mosciano Stazione 64023 Mosciano Sant’Angelo (TE) Tel. 085 80.71.802 Fax 085 80.74.513 info@cantierevisivo.com www.cantierevisivo.com

CHIARO & TONDO CAVALLERI COMUNICAZIONE

CARTA E MATITA

CARUCCIECHIURAZZI

CACAO DESIGN

Corso San Gottardo 18 20136 Milano Tel. 02 89.42.28.96 Fax 02 58.10.67.89 info@cacaodesign.it www.cacaodesign.it

CARISM

Media Key Annual 2011/2012

Via delle Industrie 226/I 17012 Albisola Marina (SV) Tel. 019 48.15.02 Fax 019 48.17.97 CERNUTO PIZZIGONI & PARTNERS

Via della Moscova 38 20121 Milano Tel. 02 78.62.32.00 Fax 02 78.62.32.14 info@cernutopizzigoni.com www.@cernutopizzigoni.com

Via Sicilia 67 85100 Potenza Tel. 0971 26.31.11 Fax 0971 26.31.31 CLAB COMUNICAZIONE

Via Roveggia 132 37136 Verona Tel. e Fax 045 82.50.134 info@clabcomunicazione.it www.clabcomunicazione.it CLAIM

Via Solimena 139 80129 Napoli Tel. 081 22.98.426 Fax 081 22.04.733 CLAIM ADV

Via Baratta Nuova 12 31022 Preganziol (TV) Tel. 0422 63.38.65 Fax 0422 33.13.14 info@claim.it www.claim.it Via Costanza 36 20146 Milano Tel. 02 89.07.93.48 Fax 02 93.66.40.96 www.claimmilano.it


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni ■

CLAIM COMMUNICATION

Via Repetti 19 50132 Firenze Tel. 055 23.43.631 Fax 055 24.78.182 CLAUDIO GAIBAZZI

Via G. e G. Sicuri 42/A 43124 Parma Tel. 0521 25.82.71 Fax 0521 25.14.35 CLERICI & ASSOCIATI

Via A. Inganni 12 25121 Brescia Tel. 030 37.52.385 Fax 030 29.31.64 info@clericieassociati.it www.clericieassociati.it CLICK UP ADVERTISING

Via Ettore Guarneri 6 21037 Lavena Ponte Tresa (VA) Tel. 0332 55.19.56 Fax 0332 55.32.38 www.click-up.net CNC

Viale Gorizia 22 – 20144 Milano Tel. 02 58.10.05.64 Fax 02 58.10.53.18 staff@cnc-group.it www.cnc-group.it CNNET

Via Cuneo 48, area Pometia 12011 Borgo San Dalmazzo (CN) Tel. 0171 26.38.11 Fax 0171 26.38.99 info@cn-net.it www.cn-net.it COLNAGHI & FIGINI

Via Euripide 9 – 20145 Milano Tel. 02 46.37.59 Fax 02 93.65.02.61 info@colnaghifigini.it www.colnaghifigini.it COLOMBI C&E

Via Olmetto 10 20123 Milano Tel. 02 89.00.123 Fax 02 89.00.511 info@colombisrl.com www.colombisrl.com COLUMBUS/BB

Via Mecenate 76 int. 16 20138 Milano Tel. 02 58.01.86.08 Fax 02 58.01.86.10 columbusbb@columbusitalia.it www.columbusitalia.it

Agenzie di comunicazione Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

COMMUNICATIONART

Via Olmetto 3 – 20123 Milano Tel. 02 86.98.47.46 Fax 178 22.43.485 info@communicationart.com www.communicationart.com CO.MO.DO.

Via Fratelli Cairoli 24 06125 Perugia Tel. 075 50.58.602 info@comodosociale.it www.comodosociale.it COMUNICARE

Strada dell’Artigianato 17/7 33030 Campoformido (UD) Tel. 0432 56.26.54 Fax 0432 56.70.15 www.agenziacomunicare.it COMUNICATIVA

Via Gualtiero Serafino 20 00136 Roma Tel. 06 39.74.50.56 Fax 06 39.03.00.59 info@comunicativa.it www.comunicativa.it COMUNICATTORE

Via Carlo Farini 68 20159 Milano Tel. 02 89.07.01.57 Fax 02 36.59.97.22 milano@comunicattore.com www.comunicattore.com COMUNICAZIONE ITALIANA

Via Alessandro Trotter 3 00156 Roma Tel. 06 82.00.41.73 Fax 06 82.00.41.81 info@comunicazioneitaliana.it www.comunicazioneitaliana.it

CONSENSO

CORTEZ

Via Malavolti 5 41122 Modena Tel. 059 26.03.45 Fax 059 26.03.56 info@consenso.net

COSMOADV

CONSILIA

Via Col di Lana 8 21100 Varese Tel. 0332 31.21.30 Fax 0332 31.20.67 consilia@consilia.it CONSORZIO VERTICE

Via del Mandrione 103 00182 Roma Tel. 06 77.25.03.37 Fax 06 97.84.31.07 info@consorziovertice.it www.consorziovertice.com CONTACT ITALIA MARKETING & COMUNICAZIONE

Via Arsenale 29 10121 Torino Tel. 011 56.12.169 Fax 011 56.13.188 l.barbero@contactitalia.net CONTATTO

Via Cutetto 20 88900 Crotone (KR) Tel. 0962 90.88.33 Fax 0962 90.88.71 info@contattoadv.it www.contattoadv.it CONTE OGGIONI & PARTNERS

Via Vincenzo Monti 11 20123 Milano Tel. 02 43.69.55 Fax 02 43.99.33.47 info@conteoggionipartners.it www.conteoggionipartners.it

COMUNICAZIONI SOCIALI

Via Vincenzo Monti 12 20123 Milano Tel. 02 43.90.702 Fax 02 48.01.42.63 info@comunicazionisociali.it www.comunicazionisociali.it COM.UNICO

Corso Buenos Aires 23 20124 Milano Tel. 02 29.40.43.71 Fax 02 92.87.69.00 info@compuntounico.it www.compuntounico.it

CONZEPTA AMBROSELLI, WOGENSTEIN & C.

V. Andreas Hofer 5 39100 Bolzano Tel. 0471 97.13.63 Fax 0471 98.02.60 advertising@conzepta.it www.conzepta.it COO’EE ITALIA

Via Volto San Luca 31 37122 Verona Tel. 045 80.33.155 Fax 045 80.09.628 info@cooeeitalia.com www.cooeeitalia.com

COMUNIKIAMO COLUMBUS/ITALIA

Via dell’Industria 70/A 62014 Corridonia (MC) Tel. 0733 44.02.00 Fax 0733 44.00.99 contact@columbusitalia.it www.columbusitalia.it COMET

Via G. Castellini 33 00197 Roma Tel. 06 80.83.614-80.84.145 Fax 06 80.77.354 comet@cometpub.191.it COM GROUP COMUNICAZIONE

Via Cassano d’Adda 14 20139 Milano Tel. 02 55.21.28.15 info@comgroup.it www.comgroup.it

Via Bicetti De Buttinoni 1 20156 Milano Tel. 02 87.15.77.97 Fax 02 87.15.10.54 info@comunikiamo.com www.comunikiamo.com CONCRETA COMUNICAZIONI

Corso Sempione 98 20154 Milano Tel. 02 33.10.19.04 Fax 02 33.10.31.54 info@concretacom.it www.concretacom.it CONNECTION

Corso Monforte 54 20121 Milano Tel. 02 78.40.24 Fax 02 77.01.33.67

Via A. Garibaldi 1 20900 Monza Tel. 039 23.12.427 Fax 039 32.30.44

COOKIES ADV

Via de Vincenti 6 20148 Milano Tel. 02 45.47.99.16 info@cookiesadv.com www.cookiesadv.com COPIAINCOLLA.COM

Via dei Toscani 36 46100 Mantova Tel. 0376 39.28.91 Fax 0376 44.20.14 info@copiaincolla.com www.copiaincolla.com

Piazza Matteotti 7 80133 Napoli Tel. 081 25.23.91 Fax 081 79.01.965 info@cosmoadv.it www.cosmoadv.it

188 ■

Viale di Villa Pamphili 59 00152 Roma Tel. 06 97.27.15.36 Fax 06 97.27.15.21 info@cubeadvertising.it www.cubeadvertising.it D&D ITALIA

Via Pammatone 2/24 16121 Genova Tel. 010 56.29.89 Fax 010 56.17.10 D&F COMUNICAZIONE

Piazzale Clodio 14 00195 Roma Tel. 06 39.72.10.38 Fax 06 39.72.35.43 COWMUNICATION

Piazza Duca D’Aosta 4 20124 Milano Tel. 02 45.48.53.36 Fax 178 27.56.799 info@cowmunication.it www.cowmunication.it CPA

Via Festa Del Perdono 14 20122 Milano Tel. 02 58.30.74.39 Fax 02 58.30.70.72

Via Persicetana Vecchia 28 40132 Bologna Tel. 051 64.14.705 Fax 051 64.14.810 infodef@def.it www.def.it DABOVICHLAB

Viale Elvezia 10/A 20154 Milano Tel. 02 87.38.44.72 Fax 02 48.51.85.75 scrivi@dabovichlab.com www.dabovichlab.com DACAR

Viale Aretusa 21 20148 Milano Tel. 02 40.09.52.84-40.09.46.72 Fax 02 40.09.52.84

CPL CREATIVE GROUP

Via delle Industrie 226/i 17012 Albissola Marina (SV) Tel. 019 48.15.02 Fax 019 48.17.97 info@cplweb.it www.cplweb.it C.P.S. CONSULENZA PUBBLICITÀ SERVIZI

Via Egadi 7 – 20144 Milano Tel. 02 48.01.41.54-49.84.869 Fax 02 48.01.03.42 a.pasquero@cps-comm.it www.cps-comm.it CREACTIVITY

Via Amatrice 19 00199 Roma Tel. 06 86.32.67.74 info@creactivity.it www.creactivity.it CREATIVA

V. Tiziano 8, Pal. Tiziano 10126 Torino Tel. 011 66.34.175 Fax 011 66.33.748 creativa@creativacomunica.com www.creativacomunica.com CREATIVITÀ & PARTNERS

Strada Marconi 23 43123 Parma Tel. 0521 46.24.28 Fax 0521 24.53.63 info@creativitaepartners.com www.creativitaepartners.com CRISMA

Via Dalmazia 66 89125 Reggio Calabria (RC) Tel. e Fax 0965 81.11.11

COPYRIGHT

Viale Coni Zugna 1 20144 Milano Tel. 02 33.10.47.60 Fax 02 33.10.48.46 info@agenziacopyright.it www.agenziacopyright.it

CUBE ADVERTISING

CROSSGARDEN

Corso San Gottardo 22 20136 Milano Tel. 02 89.69.05.21 roma@crossgarden.eu www.crossgarden.eu

D’ADDA, LORENZINI, VIGORELLI, BBDO

Via Lanzone 4 – 20123 Milano Tel. 02 88.00.71 Fax 02 88.00.72.23 infomi@dlvbbdo.com www.dlvbbdo.com Via Crescenzio 19 00193 Roma Tel. 06 45.23.501 Fax 06 45.23.50.44 inform@dlvbbdo.com DAG COMMUNICATION

Via A. Saffi 30 20123 Milano Tel. 02 89.05.41.60 Fax 02 89.05.41.90 info@dagcom.com www.dagcom.com DANDELIO

Corso Italia 8 20122 Milano Tel. 02 87.23.80.00 Fax 02 45.48.50.94 info@dandelio.com www.dandelio.com DART ASSOCIATI

Via Leoncino 16 37121 Verona Tel. 045 59.25.78 Fax 045 80.01.773 dart@dartassociati.it DATACONTACT

Compl. del Casale - Rioni Sassi 75100 Matera Tel. 0835 70.00.00 Fax 0835 70.00.01 info@datacontact.it www.datacontact.it DBT

Via Roma 57 95030 Tremestieri Etneo (CT) Tel. 095 75.13.211 Fax 095 29.37.821 info@dbtgroup.it www.dbtgroup.it


Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

DDB

Via A. Solari 11 20144 Milano Tel. 02 58.19.31 Fax 02 58.19.32.06 www.ddb.com Via Oberdan 7 37121 Verona Tel. 045 59.07.44/32 Fax 045 59.41.40 DDM ADVERTISING

Via Tito Speri 5 37121 Verona Tel. 045 80.13.139 Fax 045 80.10.497 verona@ddmadvertising.com www.ddmadvertising.com Via Spartaco 36 20135 Milano Tel. 02 39.84.36.13 Fax 02 39.84.38.10 milano@ddmadvertising.com DE BELLIS

Via Del Maglio 4 33170 Pordenone Tel. 0434 52.01.41 Fax 0434 20.80.18 DEDALO & ASSOCIATI

Via Conca Del Naviglio 37 20123 Milano Tel. Fax 02 83.73.249 DELINEA

Via Quarto Camurri 18 42124 Reggio Emilia Tel. 0522 30.87.47 Fax 0522 30.92.39 DELLA NESTA & DELLA NESTA

Via M. Da Caravaggio 8 52100 Arezzo Tel. 0575 33.33.04 Fax 0575 40.97.04 info@dellanesta.it www.dellanesta.it DEL MONTE & PARTNER COMUNICAZIONE

Via Tranquillo Cremona 5 20145 Milano Tel. 02 43.99.04.81 Fax 02 43.99.00.99 delmonte@delmonteepartner.it www.dmep.it DELPI

Largo Resistenza 1 21100 Varese Tel. 0332 24.03.15 Fax 0332 23.16.33 delpi@delpi.it

DE ROSA TEAM

Via Egadi 7 20144 Milano Tel. 02 49.87.740 Fax 02 48.00.57.69 derosateam@derosateam.it

Via Giuseppe Verdi, 53 10124 Torino Tel. 011 81.74.900 Fax 011 81.28.096 info@deltadoc.it www.deltadoc.it DEMBA GROUP

Via Torquato Taramelli 32 00197 Roma Tel. 06 32.25.374 Fax 06 32.24.079 dembagroupsrl@tin.it www.dembagroup.com

DOPPIOVU

Via Lesina 11 48015 Cervia (RA) Tel. 0544 97.16.02 Fax 0544 91.34.69 info@dlea.it www.dlea.it

Via Odero 1/11-12 16129 Genova Tel. 010 86.87.506 Fax 010 86.87.498 www.de-sign.it DM3 - DIGITAL MEDIA DESTINATIONS

Via Ippodromo 58 20151 Milano Tel. 02 48.20.52.40 Fax 02 48.20.23.22 destinations@destinations.it www.destinations.it

Via Moretto 60 25121 Brescia Tel. 030 37.54.300/340 Fax 030 48.066 doppiovu@doppiovu.it DORLAND COMUNICAZIONE

DE SIGN

Via Principe Umberto 40 00185 Roma Tel. 06 45.43.30.42 Fax 06 45.43.30.75 info@dm3.it www.dm3.it Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 34

Via Zebedia 5 20123 Milano Tel. 02 88.59.61 Fax 02 88.59.63.04 contact@dorland.it www.dorland.it DOUBLE DIRECT

Via Sambuco 15 20122 Milano Tel. 02 89.40.99.77 Fax 02 89.40.82.92 info@doubledirect.it www.doubledirect.it

DGLINE

Via Alciati, 7 20146 Milano Tel. 02 45.49.16.53 Fax 02 41.27.07.70 info@dgline.it www.dgline.it DHARMA

Ripa di Porta Ticinese 91 20143 Milano Tel. 02 55.18.16.78 Fax 02 55.18.15.78 info@dharmacomunicazione.it www.nolinecreativity.com DIAFRAMMA

Via di Pratignone 52 50041 Calenzano (FI) Tel. 055 88.67.41 Fax 055 88.73.150 diaframma@diaframma.it www.diaframma.it DIAMOND COMMUNICATION

Via B. Robilant 7/B 37139 Verona Tel. 045 56.72.22 - 57.03.855 Fax 045 83.56.026 info@diamondcommunication.it www.diamondcommunication.it DIECICENTO COMUNICAZIONE

Corso G. Ferraris 144 10129 Torino Tel. 011 19.71.01.06/07 Fax 011 19.71.01.07 info@diecicento.it www.diecicento.it DIESIS GROUP

DELTADOC

DL&A

Via A. Volta 7 20121 Milano Tel. 02 62.69.31 Fax 02 62.69.32.22 diesis@diesis.it www.diesis.it DINAMICA MEDIA

Via Bologna 549 44124 Ferrara Tel. 0532 90.14.11 Fax 0532 90.14.01 info@dinamicamedia.it www.dinamicamedia.it

DOUBLE P ITALIA

DM & CO

Via Zaccaria Bricito 19 36061 Bassano del Grappa (VI) Tel. 0424 52.44.66 Fax 0424 52.45.66 DMP CONCEPT

Strada della Bruciata 14/1 60012 Cesano di Senigallia (AN) Tel. 071 66.00.75 Fax 071 66.10.734 info@dmpconcept.it DNART

Via Mannelli 199 50132 Firenze Tel. 055 55.20.650 Fax 055 50.02.090 info@dnartstudio.it www.dnartstudio.it DOLCI ADVERTISING

Via Francesco Ferrucci 17/A 20145 Milano Tel. 02 34.96.171 Fax 02 34.96.17.40 dolcimi@dolciadv.it www.dolciadv.it Corso San Maurizio 79 10124 Torino Tel. 011 81.71.333 Fax 011 83.60.20 dolcito@dolciadv.it DOLP’S STUDIO

Via Piero Maroncelli 19 47121 Forlì Tel. 0543 31.148 Fax 0543 45.66.92 dolps@tin.it www.dolpsstudio.it DOMINGO COMMUNICATION

Via G. Sirtori 25 20129 Milano Tel. 02 20.40.42.33 Fax 02 20.40.42.25 ufficiostampa@domingocommunication.it DONADINI

DRAFTFCB

Via G. Spadolini 7 20141 Milano Tel. 02 77.411 Fax 02 78.12.63 floriana.cornaggia@draftfcb.com www.draftfcb.it DREAMED

Via Marco Emilio Lepido 218/3 40132 Levino di Mezzo (BO) Tel. 051 40.64.29 Fax 051 40.68.34 dreamedsrl@gmail.com D-SIGN

Via Scandellara 58/2 40138 Bologna Tel. 051 53.19.58 Fax 051 60.11.206 info@d-sign.it www.d-sign.it DUEERRE ADV

Cortile San Giovanni 3 98071 Capo D’Orlando (ME) Tel. e Fax 0941 91.31.70 roberto@dueerreadv.it www.dueerreadv.it DUE MONETE

Corso F. Turati 11/C 10128 Torino Tel. 011 07.63.980 info@duemonete.it www.duemonete.it

189 ■

DWA

Via Vittorio Amedeo II, 24 10121 Torino Tel. 011 56.17.822 Fax 011 56.22.475 infodwa@dwa.it www.dwa.it E.A.

Corso Emilia 6 10152 Torino Tel. 011 81.28.872 Fax 011 81.28.804 info@eclettica.com www.eclettica-akura.com EBBI PUBBLICITÀ

Vicolo Del Prestino 2 21013 Gallarate (VA) Tel. 0331 79.11.11 Fax 0331 77.37.00 ebbi.pubblicita@libero.it EDIDUE

Via Madonnelle 42 80056 Ercolano (NA) Tel. 081 77.64.144 Fax 081 77.64.177 EDI.EUROPA

Via Settembrini 5 20124 Milano Tel. 02 67.10.00.09 Fax 02 67.38.13.48 info@edieuropa.it EDITA

Via Acquario 112 47923 Rimini Tel. 0541 79.08.82 Fax 0541 79.06.76 www.editarimini.com EFFIGE

Via Conchetta 4 20136 Milano Tel. 02 89.41.20.70 Fax 02 89.41.20.80 info@effige.it www.effige.it EGG 2.0 LET’S DO IT TOGETHER

Lungo Dora Colletta 95 10153 Torino Tel. 011 85.70.29 Fax 011 24.13.027 info@eggduepuntozero.com www.eggduepuntozero.com ELC ADV COMMUNICATION

Via G. Modena 24 20129 Milano Tel. 02 76.11.91.50 Fax 02 76.11.91.52 press@elcadv.com www.elcadv.it

DUEZERODUE

Via B. Cellini 6 20129 Milano Tel. 02 89.69.30.89 info@202.it www.202.it DUSE ADVERTISING

Via Bertolini 38 31100 Treviso Tel. 0422 43.29.32 Fax 0422 43.29.33 info@donadini.com www.donadini.com

Via Langhirano 442 43010 Corcagnano (PR) Tel. 0521 63.70.63 Fax 0521 63.17.28 info@doublepitalia.com www.doublepitalia.com

Media Key Annual 2011/2012

Via Montà 159, sc. A, 1° p. 35136 Padova Tel. 049 71.30.91 Fax 049 89.00.929 duse@advduse.it www.advduse.it

ELF MADE

Viale Sarca 336/F 20126 Milano info@elfmade.it www.elfmade.it ELISE - COMMUNICATION FACTORY

Via G. Mazzini 68 20013 Magenta (MI) Tel. 02 89.69.40.96 info@elisegroup.tv www.elisegroup.tv


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni ■

ELITE PROGETTI DI COMUNICAZIONE

Via Montefeltro, 66 47923 Rimini Tel. 0541 78.34.41 Fax 0541 78.05.60 info@elite.rimini.it www.elite.rimini.it ELLISSE

Via Belvedere 10/H 25124 Brescia Tel. 030 35.31.950 Fax 030 35.31.947 ellisse@ellisse.it www.ellisse.it EMMECI COMUNICAZIONE

Via Ugo Bassi 1/c 20159 Milano Tel. 02 33.40.51.39 emmeci@emmecicom.it www.emmecicom.it EMMEPI EVENTI

Via Archimede 35 00197 Roma Tel. 06 80.73.469 Fax 06 87.45.90.47 segreteria@emmepieventi.it www.emmepieventi.it Via Petrarca 4 20123 Milano Tel. 02 86.45.02.16 Fax 02 43.98.95.71 EMMEQUATTRO MA.ST. PROMOTION

Via Agucchi 84/2 40133 Bologna Tel. 051 31.40.178 Fax 051 64.29.384 info@emmequattro.it www.emmequattro.it EMPORIO ADV

Via Michelangelo Buonarroti 41 33010 Tavagnacco (UD) Tel. 0432 54.69.96 Fax 0432 54.66.57 info@emporioadv.it www.emporioadv.it ENERGY PROJECT

Via E. Casa 11/C 43121 Parma Tel. 0521 53.99.11 Fax 0521 53.99.06

Agenzie di comunicazione Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

ENJOY

Via de’ Giovanni 18/a 40129 Bologna Tel. 051 58.84.652 Fax 051 58.84.347 info@enjoy-fun.com www.enjoy-fun.com ENNESTUDIO ADVERTISING

Corso Europa 36 /B 80126 Napoli Tel. 081 55.24.525 Fax 081 55.14.595 info.na@ennestudio.com www.ennestudio.com Via Vigevano 33 20144 Milano Tel. 02 58.11.12.82 Tel. 02 58.10.552 Fax 081 55.24.525 info.mi@ennestudio.com EQUENT

Via Melzi d’Eril 6 20154 Milano Tel. 02 36.58.95.75-34.93.43.51 Fax 02 34.59.15.53 m.ligastosi@equent.it www.equent.it ERAHORA

Via A. Massena 2/A 20145 Milano Tel. 02 33.61.45.33 Fax 02 33.61.96.32 info@erahora-srl.it www.erahora-srl.it ERRECI GRAPHICS

Via A. Gramsci 19/21 25030 Castelcovati (BS) Tel. 030 70.80.711 Fax 030 71.87.337 info@erreci.com www.erreci.com ERRICO & LANCIOTTI

Via Rovadella 18 25080 Padenghe sul Garda (BS) Tel. 030 99.00.121 Fax 030 99.03.035 ESPRIT

Viale Zileri 1 36050 Monteviale (VI) Tel. 0444 28.66.11 Fax 0444 28.66.26 uspr@esprit-world.com ESSERELITE

Via Decio Raggi 4 47121 Forlì (FC) Tel. 0543 30.480 Fax 0543 30.418 info@esserelite.com ESTRO COMUNICAZIONE ENFANTS TERRIBLES

Via S. Michele Del Carso 4 20144 Milano Tel. 02 43.99.57.41 Fax 02 80.78.985 et@enfantsterribles.net info@ebolaindustries.com www.enfantsterribles.net Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 36

ENGARDA GIORDANI COMUNICAZIONE E MARKETING

Viale Parona 17 28024 Gozzano (NO) Tel. 0322 91.23.80 Fax 0322 92.01.04 contact@engardagiordani.com www.engardagiordani.com

Via dei Partigiani 38 09028 Sestu (CA) Tel. 070 26.21.84 Fax 070 23.01.70 info@estrocom.it www.estrocom.it ESTROCAL

Via Santa Caterina 155/A 89122 Reggio Calabria (RC) Tel. 0965 81.35.31 estrocal@estrocal.it www.estrocal.it

EUROMEETING ITALIANA

Viale dei Parioli 25 Int. 3 00197 Roma Tel. 06 80.82.200 Fax 06 80.84.696 inforoma@euromeeting.it www.euromeeting.it EUROPA MULTIMEDIA

Via Provinciale Selice 44 40026 Imola (BO) Tel. Fax 0542 26.281 info@europamultimedia.it www.europamultimedia.it EUROPE COMMUNICATION PROJECTS

Corso Adriatico 26 10129 Torino Tel. 011 31.84.949 Fax 011 31.83.083 europecommunication@europecommunicationprojects.it www.europecommunicationprojects.it EUROPLAN ITALIANA

Via E. Motta 17 20144 Milano Tel. 02 48.17.616 - 48.00.07.67 Fax 02 48.01.02.37 posta@europlanitaliana.it www.europlanitaliana.it EURO RSCG MILANO

Via San Vito 7 20123 Milano Tel. 02 80.20.21 Fax 02 72.00.00.27 info@eurorscg.it www.eurorscgmilano.it EVIDENZIA

Via Vittorio Veneto 276 32100 Belluno Tel. 0437 93.21.71 Fax 0437 31.475 posta@evidenzia.it www.evidenzia.it EVOLUTION/BRS - BRAND CONSULTANCY WORLDWIDE

Via Petrarca 8 43121 Parma Tel. 0521 17.42.542 info@evolutionbrs.com www.evolutionbrs.com EVOLUZIONE

Via C. Battisti 81 28010 Briga Novarese (NO) Tel. 0322 91.23.31 Tel. 0322 92.01.60

Viale Emilia Romagna 49/B 41049 Sassuolo (MO) Tel. 0536 81.10.81 Fax 0536 81.10.19 info@exprimo.it www.exprimo.it EYE

Via C. Colombo 125/9 33037 Pasian di Prato (UD) Tel. 0432 64.41.88 Fax 0432 64.41.91 eye@eye-studio.it www.eye-studio.it FABRICA

Via Ferrarezza 31050 Catena di Villorba (TV) Tel. 0422 51.91.11 Fax 0422 60.90.88 fabrica@fabrica.it www.fabrica.it FABRICA ART & MEDIA

Corso Cavallotti 24 28100 Novara Tel. 0321 68.03.19 Tel. e Fax 0321 61.39.32 info@giuseppegalliano.it www.giuseppegalliano.it FACCI & POLLINI

Contrà San Marco 36 36100 Vicenza Tel. 0444 23.51.18 Fax 0444 23.51.49 welcome@facci.com www.facci.com FACHIRO STRATEGIC DESIGN

Via A. da Schivenoglia 2b 46100 Mantova Tel. 0376 31.05.91 Fax 0376 32.50.67 studio@fachiro.com www.fachiro.com FACTORY PRIME

Viale del Ghisallo 9/A 20151 Milano Tel. 02 33.49.90.60 Fax 02 30.86.999 www.factorygroup.it FANAL COMUNICAZIONE

Via San Celso 8 00062 Bracciano (RM) Cell. 349 85.87.600 Fax 06 62.20.75.22 www.fanalcomunicazione.it

EXEL

Via F.lli Cervi Res. Archi Scala 1 20090 Milano Due - Segrate (MI) Tel. 02 21.37.257 dpscit@tin.it

EXPANSION ITALIA

Via Marino Moretti 23 47899 Serravalle (RSM) Tel. 0549 96.11.11 Fax 0549 90.45.55 expansion@expansion.sm www.expansiongroup.sm

FANIZZIMAGGIPINTO

Via Marco Partipilo 48 70124 Bari Tel. 080 50.56.248 Fax 080 56.73.465 info@fanizzimaggipinto.it www.fanizzimaggipinto.it FATAL ERROR

Borgo Vittorio 85 00193 Roma Tel. 06 97.84.11.68 Fax 06 97.25.70.21 www.fatalerror.it FBR

EUREKA MEDIA

Via Aristotele 109 42100 Reggio Emilia (RE) Tel. 0522 55.85.72 Fax 0522 33.40.95 info@eureka-media.com www.eureka-media.com

EXPRIMO

Via Andrea Massena 3 20145 Milano Tel. 02 33.10.06.76 Fax 02 33.13.202 Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 39

190 ■

Via Benedetto Marcello 2 20124 Milano Tel. 02 58.32.84.54 Fax 02 58.32.84.47 fbr@fbreurope.com www.fbreurope.com

FCL

Via Roma 41 40061 Minerbio (BO) Tel. 051 37.26.26 Fax 051 87.78.37 info@fcl.it www.fcl.it FEDERICO CRESPI & ASSOCIATI

Lungomare Trento Trieste 13 18038 Sanremo (IM) Tel. 0184 66.15.87 info@fcea.it www.fcea.it FEELING

Via Carlo Rezzonico 6 35131 Padova Tel. 049 87.58.177 Fax 049 87.58.111 info@feeling-srl.com www.feeling-srl.com FEELING COMUNICAZIONE

Via Della Rocca 2 10123 Torino Tel. 011 81.01.811 Fax 011 81.26.698 FEELINGROUP

Via Papa Giovanni XXIII 108 98051 Barcellona P.G. (ME) Tel. e Fax 090 97.61.788 info@feelingroup.com FERRERO PUBBLIREGIA

Via Legnanino 1 10023 Chieri (TO) Tel. 011 81.52.826 Fax 0173 36.88.10 anna.montella@ferrero.com FIGUERA

Via Dell’Oro 3 40124 Bologna Tel. 051 64.46.866 Fax 051 33.44.79 www.figuera.com FILOVIA

Via Rossini 2/d 31015 Conegliano (TV) Tel. 0438 41.56.83 Fax 0438 42.98.12 FINESTRINO RP

Via Parini 21 36100 Vicenza Tel. 0444 92.79.63 Fax 0444 92.79.64 info@finestrino.it www.finestrino.it FIRMA

Piazza dei Giustiniani 44 R 16123 Genova Tel. 010 24.70.641 Fax 010 24.81.338 bveruggio@firma.it www.firma.it FIT COMMUNICATION DESIGN

Via Dell’Avvenire 12 06135 Perugia info@fitcommunication.com www.fitcommunication.com FK DESIGN

Via della Borsa 16/A 31033 Castelfranco Veneto (TV) Tel. 0423 42.02.09 Fax 0423 42.04.51 info@fkdesign.it www.fkdesign.it


Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

FLUID COMUNICAZIONE

Piazza Bonomelli 8 20139 Milano Tel. 02 36.56.63.72 Tel. 02 36.56.71.61 Fax 02 59.90.20.07 fluid@fluidcomunicazione.it www.fluidcomunicazione.it FLUIDEA

Via Pietro Della Valle 2 00193 Roma Tel. e Fax 06 68.30.00.60/82 fluidea@fluidea.it

FOR SALE AGENZIA PUBBLICITARIA BOLZANO

Piazza Maria v. Buol 4 39052 Caldaro (BZ) Tel. 0471 96.54.91 Fax 0471 96.28.08 FOSBURY ADV

Via Morimondo 26, Ed. 1, Loft 11A 20143 Milano Tel. 02 45.47.14.21 Fax 02 45.47.14.17 welcome@fosbury.it www.fosbury.it

FLYINGFISH

Via di Belvedere 25 50125 Firenze Tel. e Fax 055 24.66.952 info@flyingfish.it www.flyingfish.it FMC

Via Di Montramito 116 55049 Viareggio (LU) Tel. 0584 96.25.94 Fax 0584 96.28.91 ufficiostampa@fmcitalia.net FOLETTI & PETRILLO DESIGN

Via Reverberi 2 42121 Reggio Emilia Tel. 0522 40.61.62 Fax 0522 44.54.48 www.folettiepetrillodesign.com FONTANA COMMUNICATIONS

Via S. Maddalena 1 20900 Monza Tel. 039 23.26.308 Fax 039 39.01.784 info@fontanacom.it www.fontanacom.it

FRANCESCO MISCIOSCIA ADV

Via Serchio 8 04100 Latina Tel. 0773 48.80.16 Fax 0773 66.27.34 fm@miscioscia.it www.miscioscia.it FRANCIOSA COMUNICAZIONE VISIVA

Via Premuda 6 00195 Roma Tel. 06 39.03.01.52 Tel. e Fax 06 39.88.99.68 franciosa@franciosacomunicazione.it www.franciosacomunicazione.it FRASSINELLI ADVERTISING

Via G. Leopardi 80 31029 Vittorio Veneto (TV) Tel. e Fax 0438 55.47.73 FRECCIA AMBROSINI VOLPI

Via Palermo 1 20121 Milano Tel. 02 36.72.02.55 Fax 02 36.72.02.56 contact@fav.mi.it www.fav.mi.it

FORCHETS

Viale Sarca 336, Edificio 16 20126 Milano Tel. 02 36.52.73.20 Fax 02 36.68.57.24 forchets@forchets.com www.forchets.com

FREEDOT

Via Paolo Lomazzo 11 20154 Milano Tel. 02 89.07.51.09 Fax 02 93.65.09.66 info@freedot.it www.freedot.it

FORCING

Via S. Pio V, 7 40131 Bologna Tel. 051 64.93.648 Fax 051 52.82.212 contact@forcing.it www.forcing.it FORE

Via San Francesco d’Assisi 35 10121 Torino Tel. 011 56.28.108 Fax 011 53.48.19 info@fore.it www.fore.it FORMANOVA PUBBLICITÀ & MARKETING

Via Carducci 64/D, Località La Fontina-Ghezzano 56010 San Giuliano Terme (PI) Tel. 050 87.81.11 Fax 050 87.91.91 info@formanova.biz

FRI COMMUNICATION GROUP

Via Livorno 8/8 50142 Firenze Tel. 055 73.21.566 Fax 055 73.29.962 info@fricommunication.com www.fricommunication.com FROG ADV

Via Corsica 9/11 16128 Genova Tel. 010 58.51.16 Fax 010 86.89.177 info@frogadv.com www.frogadv.com FRORIDA 2 DIV. PUBBLICITÀ

Viale Epipoli 250 96100 Siracusa Tel. 0931 74.08.88 Fax 0931 74.09.79 fieradelsud@fieradelsud.it

FULL SERVICE ITALIA

Via Giuseppe Perego 58/64 00144 Roma Tel. 06 52.01.567 Fax 06 52.91.044 info@fullserv.it www.fullserv.it G&B COMUNICAZIONE

Via Zuretti 54 20125 Milano Tel. 02 67.06.151 Fax 02 67.06.538 barbanti@gbcomunicazione.191.it www.gebcomunicazione.it

FULL AGENCY

4ª Trav. Kennedy 26/E 87030 Rende (CS) Tel. 0984 46.21.73 Fax 0984 84.71.92 fullagency@fullagency.it

Via Valeggio 26 10128 Torino Tel. 011 50.17.29 Fax 011 59.50.91 welcome@gbmitalia.it www.gbmitalia.it

Via del Romito 15 59100 Prato Tel. 0574 60.35.27 Fax 0574 21.171 media@gegad.com www.gegad.com G&P COMMUNICATION

Via Veniero 46 20148 Milano Tel. 02 33.00.03.18/19 Fax 02 33.00.16.92 info@gepcommunication.it www.gepcommunication.it G.A. BENVENUTO

Via Rivis 1 33100 Udine Tel. 0432 20.47.06 Fax 0432 20.47.50 GALE COMUNICAZIONE

Via A. Banfi 4 20871 Vimercate (MB) Tel. 039 66.14.075 Fax 039 63.88.693 info@galecomunicazione.it www.galecomunicazione.it GALLI ZUGARO & ASSOCIATI

Via Carlo Tenca 22 20124 Milano Tel. 02 91.19.88.01 Fax 02 91.19.88.99 www.gzass.com GAMBARINI & MUTI

Via Rosaspina 10 47923 Rimini Tel. 0541 78.01.22 Fax 0541 78.72.02 info@gambarini-muti.com www.gambarini-muti.com GANDINI & RENDINA

Alzaia Naviglio Grande 150 20144 Milano Tel. 02 47.56.84 Fax 02 47.59.23 G.A.R.B.O.

Via Vignola 6 20136 Milano Tel. 02 87.39.53.56 Fax 02 87.39.35.12 info@garbo.biz www.garbo.biz

Corso Venezia 35 20121 Milano Tel. 02 76.01.84.02 Fax 02 76.01.84.58 marketing@gbnetwork.eu

Via Emilia Pontente 477/26 40132 Bologna Tel. 051 58.84.363 hello@g-com.it www.g-com.it GDL COMUNICAZIONE

Piazza della Raibetta 2 16123 Genova Tel. 010 25.20.39 Fax 010 25.44.738 www.gdl.it GEDIRAMA

C.D. ‘I Prismi’ Reg. Borgnalle 12/a 11100 Aosta Tel. 0165 44.034 Fax 0165 23.64.49 amm@gedirama.it GENTIL

Via Giovanni Miani 11 00154 Roma Tel. 06 45.50.43.50 Fax 06 45.50.43.56 comunicazione@gentil.it www.gentil.it GFB CONSULTING

Via Ascanio Sforza 85 20141 Milano Tel. 02 84.65.156 Fax 02 89.51.77.84 reach@gfbconsulting.com www.gfbconsulting.com GFP GRAFICA FOTO PUBBLICITÀ

Via Fiumicino 11 33082 Azzano Decimo (PN) Tel. 0434 63.17.31 Fax 0434 63.28.75 info@gfp.it www.gfp.it GF STUDIO

Via Levata 12 24068 Seriate (BG) Tel. 035 29.69.80 Fax 035 29.15.62 info@gfstudio.com www.gfstudio.com GI – GRAFICA INTERNAZIONALE

Via Rubicone 18 – 00198 Roma Tel. 06 84.40.401 Fax 06 85.53.361 www.graficainternazionale.it GIERRE

GARIBOLDI & ASSOCIATI

Via Petrarca 6 20123 Milano Tel. 02 48.01.23.50 Fax 02 48.01.23.90 gariboldi@gariboldicom.it

191 ■

GINEVRA COMMUNICATIONS

Via Brennero 248 38121 Trento Tel. 0461 39.11.84 Fax 0461 39.82.03 plusco@plusco.it www.plusco.it

GB NETWORK

G-COM G&G ADVERTISING AND COMMUNICATION

FORMULA ADVERTISING

Via Belfiore 61 10126 Torino Tel. 011 66.90.634 Fax 011 65.08.804 info@formulaadv.it www.formulaadv.it

GBM ITALIA

Media Key Annual 2011/2012

V. Carlo Marx 95/a 41012 Carpi (MO) Tel. 059 69.50.90 Fax 059 69.63.52 gierre@gierre.it www.gierre.it

GIOB STUDIO DI PUBBLICITÀ

Via Ravina 36 – 10153 Torino Tel. 011 50.56.79 Tel. 011 59.91.54 Fax 011 50.83.676 studiogiob@iol.it www.studiogiob.com GIÒ FORMA STUDIO ASSOCIATO

Via Friuli 26 – 20135 Milano Tel. 02 54.11.84.94 Fax 02 45.40.93.87 gioforma@gioforma.com www.gioforma.com GIÒ MINOLA PUBBLICITA & DESIGN

Via Avogadro, 4 – 10121 Torino Tel. 011 50.35.00 Fax 011 50.57.82 info@giominola.it GIOVETTI

Via Torelli 5/b 28100 Novara Tel. 0321 49.92.20 Fax 0321 49.92.28 info@giovettiadv.com www.giovettiadv.com GIP

Via Togliatti 16 12038 Savigliano (CN) Tel. 0172 71.40.11 Fax 0172 71.40.01 info@gipsrl.it www.gipsrl.it GIUDITTA BARNOZ

Via delle Forze Armate 260/15 20152 Milano Tel. 02 45.62.585 Fax 02 48.92.99.28 gb@giudittabarnoz.it www.giudittabarnoz.it GLOBO COMMUNICATION

Via Loggia dei Pisani 13 80133 Napoli Tel. 081 79.01.312-55.21.880 Fax 081 58.00.285-55.26.836 info@globocomunicazione.it www.globocomunicazione.it GLOW WORM

Via Donizetti 3 – 35131 Padova Tel. 049 86.42.780 Fax 049 86.42.827 GOLDEN GROUP

Via dell’Artigianato 69 25018 Montichiari (BS) Tel. 030 99.81.272 Fax 030 96.50.096 info@golden-group.eu www.golden-group.eu GOMBOSH

Via Galilei 31 81100 Caserta (CE) Tel. 0823 44.45.15 Fax 0823 35.31.30 gombosh@tin.it www.gombosh.it


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni ■

GONNELLI & ASSOCIATI

Viale Matteotti 107 50052 Certaldo (FI) Tel. 0571 66.73.77 Fax 0571 66.81.16 info@gonnelliassociati.it www.gonnelliassociati.it GOOSENECK

Via Vincenzo Monti 34 20123 Milano Tel. 02 89.05.07.80 Fax 02 89.05.07.80 goose@gooseneck.it www.gooseneck.it GORLA & ADPRESS

Via Correggio 16 20149 Milano Tel. 02 43.99.89.78 info@gorlaeadpress.it www.gorlaeadpress.it

Agenzie di comunicazione Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

GRAPHISED

V. G. Bonomo 4 90139 Palermo Tel. 091 32.20.81 Fax 091 61.11.178 GRAPHISERVICE ADVERTISING

Via Nuovaluce 66 95030 Tremestieri Etneo (CT) Tel. 095 71.21.130 Fax 095 71.24.464 info@graphiservice.net GRAPHO

Via Mario de’ Fiori 66 00187 Roma Tel. 06 69.20.23.04 Fax 06 69.91.238 grapho@grapho.cx www.grapho.cx GREENBEAN

GORLA COMMUNICATION

Via Passeroni 6 20135 Milano Tel. 02 58.10.72.13 Fax 02 58.10.22.82 info@gorlacommunication.com www.gorlacommunication.com GÖTTSCHE.

Via Tortona 14 – 20144 Milano Tel. 02 83.10.551 Fax 02 83.10.55.32 www.goettsche.it

Via Spallanzani 16 20129 Milano Tel. 349 76.65.882 hello@greenbean.it www.greenbean.it GREEN MILANO

Via 1° Maggio 12 20090 Buccinasco (MI) Tel. 02 87.53.49 Fax 02 45.89.88.26 greenmilanosrl@tin.it GREEN POWER

GO UP

Via Fabio Filzi 27 20124 Milano Tel. 02 87.59.87 Fax 02 87.67.83 goup@goup.it www.goup.it GPM - DNA

Viale Mazzini 83 36100 Vicenza Tel. 0444 32.37.77 Fax 0444 54.74.15 info@gpmdna.com www.gpmdna.com GPV FIRENZE

Via Imprunetana 149 50020 Monteoriolo (FI) Tel. 055 20.84.60 Fax 055 20.81.70 ilmoro@dada.it GRAFERT PACK

Via Paolo Boselli 2 50136 Firenze Tel. 055 65.05.100 Tel. e Fax 055 65.05.247 info@grafertpack.com www.grafertpack.com GRAPHIC STORE

Via E. Mattei 88/a 40138 Bologna Tel. 051 53.19.14 Fax 051 53.19.22 info@graphicstore.net www.graphicstore.net GRAPHIMEDIA

Corso Garibaldi 17 10015 Ivrea (TO) Tel. 0125 41.82.41 Fax 0125 41.82.42 info@graphimedia.it www.graphimedia.it

Via Vittoria Colonna 50 20149 Milano Tel. 02 49.83.741 GREENSENSE

Via Francesco Ferrucci 17/A 20145 Milano Tel. 02 89.42.24.57 Fax 02 88.44.85.76 info@greensense.it www.greensense.it GREGORIETTI ASSOCIATI

Via San Francesco d’Assisi 15 20122 Milano Tel. 02 58.30.16.12 Fax 02 58.30.13.01 GREY WORLDWIDE ITALIA

Via Alberto Mario 19 20149 Milano Tel. 02 36.16.75.00 Fax 02 36.16.77.77 info@grey.it www.grey.it Via Rasella 155 – 00187 Roma Tel. 06 42.03.191 Fax 06 48.15.671 GRUPPO G COMUNICAZIONE

Via Petrocchi 6/A 10121 Torino Tel. 011 51.60.029 Fax 011 51.50.588 segreteria@gruppogcomunicazione.com www.gruppogcomunicazione.com GRUPPO ICAT

Corso Stati Uniti 1/77 35127 Padova Tel. 049 87.03.296 Fax 049 87.03.295 info@gruppoicat.com www.gruppoicat.com

GRUPPO INPUT

Via Procaccini 47 20154 Milano Tel. 02 33.66.95.200 Fax 02 33.10.0574 contatti@inputweb.it www.gruppoinput.eu GRUPPO QUARTET

Via di Scandicci 92 50143 Firenze Tel. 055 73.92.21 Fax 055 73.92.201 www.gruppoquartet.it GRUPPO VENTO

Via Chambery 79/12 10142 Torino Tel. 011 70.70.140 Fax 011 70.70.188 info@gruppovento.it www.gruppovento.it GSW WORLDWIDE

L.go Quinto Alpini 12 20145 Milano Tel. 02 48.01.30.47 Fax 02 48.01.30.52 amministrazione-milano@gsw-w.com www.gsw-w.com GUITAR

Viale Montello 14 – 20154 Milano Tel. 02 31.66.59 Fax 02 34.53.41.86 advguitar@guitar.it www.guitar.it GULLIVER COMMUNICATIONS

Via Colonnetta 22/a 66013 Chieti Scalo (CH) Tel. 0871 56.58.19 Fax 0871 56.59.36 www.gulliveritalia.it H-57

Via Washington 72 20146 Milano Tel. 02 36.68.58.81 Fax 02 36.68.64.84 info@h-57.com www.h-57.com HANGAR DESIGN GROUP

Via Saffi 26 20123 Milano Tel. 02 48.02.87.58 Fax 02 43.91.25.94 hangarmilano@hangar.it www.hangar.it HCO

Via Zima 4 25124 Brescia Tel. 030 41.98.188 info@hcomunicazione.com www.hcomunicazione.com HEADLINE

Via De Amicis 19 20123 Milano Tel. 02 89.42.38.63 Fax 02 89.42.18.81 HEALTH ADV

Via G.b. Morgagni 1 20129 Milano Tel. 02 20.18.05 Fax 02 20.47.301 www.healthadv.com HGV ADVERTISING

Via Legnano 32 71016 San Severo (FG) Tel. 0882 22.86.11 Fax 0882 22.86.66 info@hgvadvertising.it www.hgvadvertising.it

192 ■

IDEAGENCY

HI! COMUNICAZIONE

Via Tortona 27 20144 Milano Tel. 02 42.25.09.01 Fax 02 42.25.09.39 info@hicomunicazione.com www.hicomunicazione.com

Via G. Galilei 24, Trav. III 25010 San Zeno Naviglio (BS) Tel. 030 21.60.000 Fax 030 21.61.675 info@ideagency.it IDEAL COMUNICAZIONE

Via Luigi Colli 24 10129 Torino Tel. 011 50.69.809 Fax 011 50.69.654 idealtorino@idealcomunicazione.it www.idealcomunicazione.it

HI! ROMA

Via Valenziani 5 00187 Roma Tel. 06 68.30.07.82 Fax 06 68.89.22.92 info@hiroma.com Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 44

HMC

Via Castel Roncolo 10 39100 Bolzano Tel. 0471 98.00.00-31.29.31 Fax 0471 97.76.66 mailbox@hmc.it www.hmc.it Vicolo San Bernardino 4/A 37123 Verona HOLE IN ONE

Via Parenzo 2 20143 Milano Tel. 02 36.55.14.15/35 Fax 02 87.36.56.73 ilaria@holeinone.it www.holeinone.it HORACE KIDMAN

Via Gustavo Modena 6 20129 Milano Tel. 02 70.00.96.69 press@horacekidman.com www.horacekidman.com HYPE UP

Via U. Boccioni 7 20052 Monza info@hypeup.it www.hypeup.it I AM A BEAN

Via Savona 97 20123 Milano Cell. 349 36.64.901 blablabla@iamabean.com www.iamabean.com ICEBERG

Piazza della Vittoria 1 62100 Macerata Tel. 0733 23.01.39 Fax 0733 23.17.98 info@iceberg.it ICONS DESIGN

Corso Moncalieri 69 10133 Torino Tel. 011 66.01.800 Fax 011 66.02.141 info@icons-design.it www.icons-design.it ICS COMUNICAZIONE

Via Podgora 14 20122 Milano Tel. 02 76.00.00.45 Fax 02 77.80.93.92 info@icscomunicazione.it www.icsadv.com

IDEAMORPHOSY

Via Virgilio Maroso 50 00142 Roma Tel. 06 59.60.44.06 Fax 06 54.06.981 info@ideamorphosy.it www.ideamorphosy.it IDEA STRATEGIE DI IMPRESA E COMUNICAZIONE

Via Alberto da Giussano 23 20145 Milano Tel. 02 89.28.00.40 Fax 02 89.28.00.46 tatriele@ideastrategie.it www.ideastrategie.it IDEAWORK

Via S. Quintino 41 10121 Torino Tel. 011 56.13.131 Fax 011 56.24.254 ideawork@ideawork-design.com www.ideawork-design.com IDEE E SOLUZIONI

Via Mecenate 84/8 20138 Milano Tel. 02 43.12.06.65 Fax 02 00.66.50.75 info@ideesoluzioni.it www.ideesoluzioni.it IDEE ITALIANE GROUP

Via Retrone 39 36077 Altavilla Vicentina (VI) Tel. 0444 52.08.47 Fax 0444 52.04.84 direzione@ideeitalianegroup.com www.ideeitalianegroup.com IF & BUT NETWORK DI COMUNICAZIONE

Via Vigevano 43 20144 Milano Tel. e Fax 800 18.04.48 info@ifandbut.it www.ifbut.com IGOR RIGHETTI COMUNICAZIONE

Via N. Piccinni 55 00199 Roma Tel. 06 86.39.17.19 Fax 06 86.21.18.93 info@igorrighetticomunicazione.it www.igorrighetticomunicazione.it I JEFFERSON

Viale Sondrio 7 20124 Milano Tel. 02 65.31.849 Fax 02 36.53.23.67 info@ijefferson.it www.ijefferson.it IKOS

Via Jacopi 25 41124 Modena Tel. 059 23.55.92 Fax 059 23.55.04 ILAS

Via A. De Gasperi 45 80133 Napoli Tel. 081 42.01.3.45 Tel. 081 55.11.353 Fax 081 00.70.569 agenzia@argentoilas.com www.argentoilas.com


Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

IL TELAIO ADVERTISING

Via Schiavonetti 24 36061 Bassano del Grappa (VI) Tel. 0424 52.11.11 Fax 0424 52.11.15 welcome@iltelaio-adv.it www.iltelaio-adv.it IMMAGICA COMUNICAZIONE

Via Cremonese 61/A 43126 Parma Tel. 0521 94.15.49 Fax 0521 40.00.69 info@immagica.it www.immagica.it IMMEDIA

Via Newton 53 52100 Arezzo Tel. 0575 38.31.09 Fax 0575 38.32.39 info@immediaarezzo.it www.immediaarezzo.it IMPERIALI COMUNICAZIONE

Corso Garibaldi 18 20121 Milano Tel. 02 80.57.686 Fax 02 72.01.00.87 info@imperialicomunicazione.it www.imperialicomunicazione.it IMPRINT

Via B. Croce 33 70014 Conversano (BA) Tel. 080 49.51.978 Fax 080 40.99.126 info@imprintdesign.it IMPRONTA TEAM GRAFICO

Viale Scala Greca 378 96100 Siracusa Tel. 0931 49.60.22 Fax 0931 78.94.89 www.improntateam.it

IN ADV

Via Legnano 26 10128 Torino Tel. 011 51.54.600 Fax 011 51.54.660 welcometo@inadv.com www.inadv.com Via F. Melzi d’Eril 34 20154 Milano Tel. 02 31.83.08.30 Fax 02 31.83.08.33 welcomemi@inadv.com Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 42

INDEPENDENT IDEAS

Via Mazzini 40 10123 Torino Tel. 011 05.41.250 Fax 011 05.41.251 info@inideas.it www.independentideas.it INDIGO SERVICES

Via Gaspare Aselli 11 20133 Milano Tel. 02 95.38.71.22 Fax 02 95.38.71.23 mail@indigoservices.com www.indigoservices.com

INDUSTREE

Via B. Croce 15 42123 Reggio Emilia Tel. 0522 32.52.70 Fax 0522 32.52.79 info@industree.it www.industree.it INDUSTRIA01

Via Carnazza 75 95030 Tremestieri Etneo (CT) Tel. e Fax 095 33.96.38 info@industria01.it www.industria01.it

INPUT/TORINO

Strada Torino 36 10092 Beinasco (TO) Tel. 011 34.90.195 Fax 011 34.93.348 info@input.to.it www.input.to.it

INTRAMED COMMUNICATIONS

Via Bertieri, 4 20146 Milano Tel. 02 34.54.51 Fax 02 33.10.68.75 ecm.intramed@intramed.it www.intramed.it INVIDIA PUBBLICITÀ

Viale Trento e Trieste 41 26900 Lodi Tel. 0371 42.91.30 Fax 0371 58.87.75 staff@invidiapubblicita.it www.invidiapubblicita.it

INFINITY

Via Flaminia 514 00191 Roma Tel. 06 33.22.69.259 Fax 06 33.22.18.58 INFORM-TRAIT D’UNION

Via Marghera 43 int. 8 20149 Milano Tel. 02 49.87.322 www.infotrait.it INFRONT ITALY

Via Deruta 20 20132 Milano Tel. 02 77.11.21 Fax 02 28.90.04.39 www.infrontsports.com INIZIACTIVE COMUNICAZIONE

Via Andrea Doria 50 20124 Milano Tel. 02 66.71.00.47 Fax 02 67.10.07.11 info@iniziactive.it www.iniziactive.it INK GRAPHICS COMMUNICATION

Via Riccardo Lombardi 19/16 20153 Milano Tel. 02 33.50.671 Fax 02 33.50.67.77 ink@inkgraphics.it www.inkgraphics.it INNOCEAN WORLDWIDE ITALY

Via Tortona 35 20144 Milano Tel. 02 42.20.58.207 www.innocean.com INNOVATIVE FASHION IDEAS

Via F.lli Bronzetti 27 20129 Milano Tel. 02 45.47.09.50 Fax 02 45.47.09.53 info@innovativefashionideas.com www.innovativefashionideas.com

INTEGRA

Via Lanzone 25 20123 Milano Tel. 02 80.57.889 Fax 02 80.58.13.63 www.integracomunicazione.it INTEGRA SOLUTIONS

Via Punta di Ferro 2D, 1° p. 47122 Forlì Tel. 0543 72.22.56 Fax 0543 75.83.01 info@integrasolutions.it www.integrasolutions.it INTERLACED

Viale Venezia 289 33100 Udine Tel. 0432 17.94.880 Fax 0432 17.94.881 info@interlaced.it www.interlaced.it INTERMEDIA

Via Livornese 128 56122 Pisa Tel. 050 53.21.94 Fax 050 53.35.17 intermedia@intermediasnc.it www.intermediasnc.it INTERNO 54

Contrà Garibaldi 10 36100 Vicenza Tel. 0444 54.48.14 Fax 0444 23.46.07 interno54@interno54.it www.interno54.it

INOX DESIGN

Via Terraggio 11 20123 Milano Tel. 02 80.57.007 Fax 02 80.56.283 info@inoxdesign.it www.inoxdesign.it

IO

Corso Tassoni 52 10143 Torino Tel. 011 43.71.292 Fax 011 43.78.849 io@ioadv.it www.ioadv.it

INSTINCT ITALY

Via Crescenzio, 19 00193 Roma Tel. 06 45.23.501 www.bbdo.com

INTERNO OTTO

Via Angelo Poliziano 80 00184 Roma Tel. 06 47.82.34.05 Fax 06 47.82.34.27 info@internootto.it www.internootto.it

I.O. COMUNICAZIONE & EVENTI

Via Adua 30 51016 Montecatini Terme (PT) Tel. 0572 78.001 info@agenziaio.com www.agenziaio.com IPA - INTERNATIONAL PRESS AGENCY

Via Vivaio 22 20122 Milano Tel. 02 79.59.31 Fax 02 76.01.44.83

IN TESTA

Piazza Grandi 7 20129 Milano Tel. 02 73.34.03 Fax 02 73.83.891 info@ismitalia.it www.ismitalia.it ITACA COMUNICAZIONE

Viale Monte Santo 12 20124 Milano Tel. 02 65.36.35 Tel. 02 29.01.25.11 Fax 02 29.01.33.99 info@itacacomunicazione.it www.itacacomunicazione.it

193 ■

Via degli Artisti 6 50123 Firenze Tel. 055 58.80.80 Fax 055 55.35.038 jamy@jamcommunication.it www.jamcommunication.it

Viale Sabotino 16 20135 Milano Tel. 02 72.09.43.56 Fax 02 72.09.69.71 jam@jamforyou.com JAM STUDIO

Via Portofino 2 47838 Riccione (RN) Tel. 0541 64.56.55 Fax 0541 64.91.08 info@jam-studio.it www.jam-studio.it JOVINE COMUNICAZIONE

Via G. Modena 3/a 20129 Milano Tel. 02 20.24.09.74 Fax 02 20.50.98.05 info@jovinecomunicazione.com www.jovinecomunicazione.com

Via Copparo 28 37134 Verona Tel. 045 96.98.304 novella@justintimesrl.it www.justintimesrl.it JWT ITALIA

Via P. Lomazzo 19 20154 Milano Tel. 02 33.63.41 Fax 02 33.63.44.00 www.jwtitalia.com Via del Commercio 36 00154 Roma Tel. 06 57.10.81 Fax 06 57.83.233

ITALIA ADVERTISING

Via Carlo Botta, 41 20135 Milano Tel. 02 36.52.71.22 Fax 02 89.05.92.76 info@italiadvertising.it www.italiadvertising.it

K&K COMUNICAZIONE

Corso Vittorio Emanuele II, 2 10123 Torino Tel. 011 19.71.06.30 Fax 011 19.71.06.55 info@kekcomunicazione.com www.kekcomunicazione.com

ITALIAN PROMOTION

Via del Grano 115 00172 Roma Tel. 06 23.07.840 Fax 06 23.03.761 itapro@tiscalinet.it ITALIK

Via Bovio 6 – 20159 Milano Tel. 02 92.87.02.00 info@italik.it www.italik.it ITALMARCO

Via Washington 17 20146 Milano Tel. 02 48.08.21 info@intesta.it www.intesta.it

Via Nazario Sauro 24 40121 Bologna Tel. 051 29.13.611 Fax 051 22.53.04 jack@jbgroup.it www.jackblutharsky.it

JUST IN TIME ISM ITALIA

INPRIMA

Via Tiziano Vecellio 7/T 30031 Dolo (VE) Tel. 041 51.01.900 Fax 041 51.01.915 inprima@inprima.it www.inprima.it

JACK BLUTHARSKY GROUP

JAM DI TERESITA DAMONTI

INSIGNO COMUNICAZIONE

Via Orazio 146 65128 Pescara Tel. 085 45.49.703 Fax 085 45.41.209 adriano.belfiore@insigno.it www.insigno.it

JAM COMMUNICATION

INSIDE BTB - SERVIZI REALI

Via Darsena 67 44122 Ferrara Tel. 0532 76.99.03 Fax 0532 76.98.60 info@insidebtb.it www.insidebtb.it

Media Key Annual 2011/2012

Corso Concordia 8 20129 Milano Tel. 02 76.02.33.05 advertising@italmarco.com www.italmarco.com

KALIMERA

Via Tiarini 7 42124 Reggio Emilia Tel. 0522 51.35.95 Fax 0522 27.14.78 staff@kalimera.it www.kalimera.it KAMALEONTIKA (GRUPPO GAMMA)

C.D. Milanofiori, Str. 4, Pal. A6 20090 Assago (MI) Tel. 02 36.54.39.70 Fax 02 36.54.39.73 info@kamaleontika.com info@gammagroup.it www.kamaleontika.com www.gruppogamma.net


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni ■

KAME

Via Trieste 6/C 37069 Villafranca di Verona (VR) Tel. 045 63.05.222 Fax 045 63.05.333 info@kame.it

Agenzie di comunicazione Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

KLIMAX

Via Ticino 10 95027 San Gregorio di Catania (CT) Tel. 095 71.72.997 Fax 095 71.72.996 klimax@klimaxedizioni.it www.klimaxedizioni.it

KANSEI

Viale Regina Giovanna 24 20129 Milano Tel. 02 20.40.49.47 KAOS

Via Rio Purgatorio 13/A 01033 Civita Castellana (VT) Tel. 0761 28.43.89 Fax 0761 59.82.68 info@kaosagency.it www.kaosagency.it KARISMA COMMUNICATION

Via Pisacane, 47 20129 Milano Tel. 02 36.57.87.11 Fax 02 36.57.87.03 info@karismacom.it KAST

Via Italia Libera 90 21045 Gazzada Schianno (VA) Tel. 0332 87.02.29 Fax 0332 46.01.61 kast@kast.it www.kast.it

KLOJ

Largo Parolini 131 sc. B 36061 Bassano del Grappa (VI) Tel. 0424 52.55.20 Fax 0424 23.03.14 info@kloj.it www.kloj.it

LAVELLI ADV

LA FABBRICA

Via Lanino 5 20144 Milano Tel. 02 48.54.11 Fax 02 48.54.12.08 segreteria@lafabbrica.net info@lafabbrica.net www.lafabbrica.net Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 48

Foro Buonaparte 51 20121 Milano Tel. 02 45.47.71.70 Fax 02 45.47.71.72 info@kastnerandpartners.it www.kastnerandpartners.it

Viale Certosa 201 20151 Milano Tel. 02 30.24.81 Fax 02 30.24.88.25 www.koellikermultimedia.it

LA FONDERIA

Via Matera 5 20141 Milano Tel. 02 56.81.91.81 Fax 02 56.61.00.31 info@lafonderia.com www.lafonderia.com

KOINE

Via M. Schipa 118 80122 Napoli Tel. 081 24.79.995 info@studiokoine.it KOMETE

Via Valentini 7 59100 Prato Tel. e Fax 0574 70.31.01 info@komete.it www.komete.it Via Paullo 9/a 20135 Milano Tel. 02 45.49.18.50 Fax 02 45.49.18.80 info@komma.tv www.komma.tv

LANZA & ASSOCIATI

Cannaregio 2593 30123 Venezia Tel. 041 27.50.855 Fax 041 27.50.362 info@studiolanza.com www.studiolanza.com LAPE COMMUNICATION CONCEPT

Via Vincenzo Monti 48 20123 Milano

Via De Gasperi 48 26010 Offanengo (CR) Tel. e Fax 0373 78.04.66 info@katepiu.com www.katepiu.com Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 45

KENNEDY + CASTRO

Via XX Settembre 118 00187 Roma Tel. 06 99.34.49.23 Fax 06 96.70.89.26 press@kennedyandcastro.com www.kennedyandcastro.com KI

Via Natale Battaglia, 12 20127 Milano Tel. 02 26.82.05.49 Fax 02 26.82.66.24 info@kicomunicazione.it www.kicomunicazione.it KLEIN RUSSO

Via del Pagnone 10/a 40136 Bologna Tel. 051 39.80.37 Fax 051 34.65.02 info@kleinrusso.it www.kleinrusso.it Via Giano Parrasio 13/15 00152 Roma Tel. 06 58.80.682 Fax 06 58.30.35.37

LA PIRAMIDE

Via Giuseppe Garibaldi 80 37051 Bovolone (VR) Tel. 045 69.00.214 Fax 045 69.08.119 LA QUINTA

KORUS

KATEPIÙ AGENCY

L’AZZURRO

Via Carnovali 31 24126 Bergamo Tel. 035 31.53.47 Fax 035 31.75.50 segreteria@lazzurro.it www.lazzurro.net LBDI COMMUNICATION

KOELLIKER MULTIMEDIA

KOMMA KASTNER & PARTNERS

Via delle Canovine 12 24126 Bergamo Tel. 035 31.00.17 Fax 035 31.50.82 www.lavelliadv.it

Via della Magliana 63 00146 Roma Tel. 06 55.34.121 Fax 06 55.34.12.60 info@gruppo-korus.com www.gruppo-korus.com

Corso Plebisciti 15 20129 Milano Tel. 02 73.85.353 Fax 02 70.10.00.91 info@laquintagroup.net www.laquintagroup.net L’ARANCIA

KPR & KEY

Via Catalana 1/A 00186 Roma Tel. 06 45.43.78.33 Fax 06 45.43.78.37 info@kpr-key.it www.kpr-key.it

Via Roberto da Bari 36 70122 Bari Tel. 080 96.45.035 Fax 080 96.45.292 info@larancia.eu www.larancia.eu

Via Giacomo Boni 26 20144 Milano Tel. 02 43.91.00.69 Fax 02 33.00.71.20 lbdi@lbdi.it www.lbdi.it LDB ADVERTISING

Via Cesare Boldrini 16 40121 Bologna Tel. 051 60.88.011 Fax 051 25.48.60 info@ldbadvertising.com www.ldbadvertising.com LEAGAS DELANEY ITALIA

Via Tirso 6 00198 Roma Tel. 06 85.37.421 Fax 06 85.35.69.02 info@leagasdelaney.it www.leagasdelaney.it Via Pontaccio 12 20121 Milano Tel. 02 85.46.471 Fax 02 85.46.47.00 LE BALENE COLPISCONO ANCORA

Via Revere 16 20123 Milano Tel. 02 46.93.752 Fax 02 99.98.88.78 balene@balene.it www.balene.it

Via Montenapoleone 27 20121 Milano Tel. 02 80.65.111 Fax 02 80.65.11.38 info@kronomark.it www.kronomark.it KUBE LIBRE

Via Marco Polo 4 20124 Milano Tel. 02 87.23.80.07 Fax 02 87.23.80.14 info@kubelibre.com www.kubelibre.com LABIRINTO

Via Emilia Est 435 41122 Modena Tel. 059 23.44.06 Fax 059 21.70.36 info@labirinto.net www.labirinto.net LA COMMUNICATION

Via Mazzini 40 10123 Torino

Via Giacinto Collegno 18 10143 Torino Tel. 011 43.75.777 Fax 011 43.75.544 LARS DI DE ANGELIS ANTONIO & CO.

V. Maso della Pieve 60/a Trading Center 39100 Bolzano Tel. 0471 25.22.50 Fax 0471 25.22.45 LA STERPAIA

Via San Francesco d’Assisi 15 20122 Milano Tel. 02 58.31.03.09 info@lasterpaia.it www.lasterpaia.it LATVERIA

Via Marsala 30 40126 Bologna Tel. 051 27.32.96 Fax 051 27.42.52 latveria@latveria.com www.latveria.com

194 ■

Corso V. Emanuele 83 31015 Conegliano Veneto (TV) Tel. 0438 34.584-32.596 Fax 0438 41.14.87 www.leverplan.com LIBERA

Via Andreis 18/16/L 10152 Torino Tel. 011 43.10.815 Fax 011 43.63.489 info@liberadv.it www.liberadv.it LIFE COMMUNICATION

Via Padana Superiore 82/B 25080 Mazzano (BS) Tel. 030 21.27.450 Fax 030 21.27.451 info@lifecommunication.it www.lifecommunication.it LIFE, LONGARI & LOMAN / L,L&L

Via San Donato 169 40127 Bologna Tel. 051 63.38.001 Fax 051 51.06.77 info@lifelongariloman.com www.lifelongariloman.com LIFESAVER

Borgo Santa Brigida 8 43121 Parma Tel. 0521 20.07.62 Fax 0521 22.41.47 info@lifesaver.it federica@lifesaver.it www.lifesaver.it LIGHT

Corso Chieri 13 10132 Torino Tel. 011 89.97.580 Fax 011 89.00.838 info@hilight.it www.hilight.it LINDBERGH

Via delle Ville 895 55100 Lucca Tel. 0583 46.76.01 Fax 0583 46.42.44 info@lindberghweb.it www.lindberghweb.it LINE

LA RECLAME KRONOMARK & PARTNERS

LEVER PLAN

LEO BURNETT COMPANY

Via Fatebenefratelli 14 20121 Milano Tel. 02 63.541 Fax 02 29.00.52.29 www.leoburnett.it Via Crescenzio 38 00193 Roma Tel. 06 68.43.21 Fax 06 68.43.25.13 Via San Quintino 28 10121 Torino Tel. 011 56.01.911 Fax 011 51.75.300 Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 50

LEONARDO SERVIZI E COMUNICAZIONE

Via N. Machiavelli 28 34132 Trieste Tel. 040 31.46.39 Fax 040 36.40.01 info@leonardoservizi.com

Via Serchio 20 37136 Verona Tel. 045 66.60.466 Fax 045 95.66.11 line@line.it LINEA & MACKENZIE

Via Ponchielli 72 50018 Firenze Tel. 055 75.06.25 Fax 055 75.75.463 LINEADUE

Via Parolini 51 36061 Bassano Del Grappa (VI) Tel. 0424 52.79.16 Fax 0424 23.05.81 info@lineadue.net LINE COMMUNICATION

Via Creta 2 25124 Brescia Tel. 030 24.20.451/471 Fax 030 22.60.73 line@lineonline.it LINKAGE

Piazza dei Martiri 1 40121 Bologna Tel. 051 25.27.82 Fax 051 25.21.84


Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

L’IPPOCASTANO

Via Valparaiso 8 20144 Milano Cell. 348 41.08.411 letizia.olivari@lippocastano.it www.lippocastano.it

LS & PARTNERS

Via Ludovisi 16 00187 Roma Tel. 06 42.01.22.58 Fax 06 42.01.27.26 info@lsepartners.it www.lsepartners.it

L’IPPOGRIFO GROUP

Via Mazzini 32 34121 Trieste Tel. 040 76.14.04 Fax 040 63.54.79 info@ippogrifogroup.com www.ippogrifogroup.com LIQUID GROUP

Via Vittorio Amedeo II, 6 10121 Torino Tel. e Fax 011 89.95.563 info@liquidgroup.it www.liquidgroup.it LIRIOS GROUP

Via Novi 1 20144 Milano Tel. e Fax 02 89.05.90.49 LISTA

Via Quadronno 9 20122 Milano Tel. 02 58.30.63.88 Fax 02 58.30.63.22 lista@comm2000.it L.M. STUDIO

Via G. Parini 4.a 40120 Bologna Tel. 051 24.50.60 LORENZO GUARNERA ADV

Via Monti Iblei 8, Canalicchio 95030 Tremestieri Etneo (CT) Tel. Fax 095 22.14.27 mail@lorenzoguarnera.com www.lorenzoguarnera.com

LORENZO STRONA & PARTNERS

Viale Marazza 30 28021 Borgomanero (NO) Tel. 0322 84.33.61 Fax 0322 84.63.36 info@lorenzostrona.com www.lorenzostrona.com LOWE PIRELLA FRONZONI

Via Lancetti 43 20158 Milano Tel. 02 85.721 Fax 02 87.87.78 agenzia@loweworldwide.com www.lowepirellafronzoni.it

LUCA MERCURY COMMUNICATIONS

Via Mons. Gentilin 2 37132 Verona Tel. 045 89.22.133 Fax 045 89.22.258 info@lucamercury.com www.lucamercury.com LUCA ZANINI DESIGN E COMUNICAZIONE

Via Vespucci 43 10129 Torino Tel. 011 58.05.672 LUCIANO CONSOLINI & SOCI

Viale Corsica 35 20133 Milano Tel. 02 71.40.63 consolinisoci@studioconsolini.it LUOGHINONCOMUNI

Via S. Stefano 19 40125 Bologna Tel. 051 22.92.36 Fax 051 23.66.65 info@luoghinoncomuni.com www.luoghinoncomuni.com M&C

Via Gulli 17 20147 Milano Tel. 02 36.56.00.20 Fax 02 36.56.00.29 segreteria@lab-mc.com www.lab-mc.com

Viale Monte Nero 76 20135 Milano Tel. 02 36.74.82.50 Fax 02 36.74.82.94 pressitalia@mcsaatchi.com www.mcsaatchi.com MACACHI

Via Paolo Sarpi 16 20154 Milano Tel. 02 34.53.51.43 Fax 02 34.53.10.15 macachi@macachi.tv www.macachi.tv MACKROSS

Via Petrarca 141 80122 Napoli Tel. 081 57.52.345 Fax 081 57.52.480 mackross@tin.it

MADE IN ITALY

Via Eschilo 182 00125 Roma Tel. e Fax 06 50.91.29.47 info@madeinitalyadv.com www.madeinitalyadv.com MADVERTISING

Via Ostiense 459/a 00144 Roma Tel. 06 54.22.46.79 Fax 06 54.22.46.90 info@madvertising.it MAG - MEDIARTGROUP

Via Gerolamo Belloni 88 00191 Roma Tel. 06 36.29.85.59 Fax 06 64.59.02.23 info@mediartgroup.it www.mediartgroup.it MAGER-MAACK & PARTNER

Via Giotto 26 20145 Milano Tel. 02 48.00.62.07 Fax 02 48.00.99.73 info@mager-maack.it www.mager-maack.it MAGIC PUBBLICITÀ

Via Maier 23 Palaz. Castello 38057 Pergine Valsugana (TN) Tel. 0461 53.32.78 Fax 0461 53.14.85 MAIEUTIKE TECHNE

Via M. Pagano 56 20145 Milano Tel. 02 89.07.41.96 Fax 02 89.07.43.17 MAIFIN

Via dei Sagredo 4 20151 Milano Tel. 02 45.24.975 Fax 02 48.20.65.14 maifin@maifin.net www.maifin.com

Via Caiselli 17 33100 Udine Tel. 0432 51.94.01 Fax 0432 51.34.19 www.madeagency.it Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 54

Vicolo Ranocchi 2 40124 Bologna Tel. 051 29.60.153 tandello@mamalab.eu www.mamalab.eu

Via Eustachi 23 20129 Milano Tel. 02 29.53.39.22 Fax 02 29.52.72.36 welcome@mai-tai.it www.mai-tai.it MAKE

Via Cosenza 5 . 20137 Milano Tel. 02 55.18.74.85 Fax 02 55.18.74.93 B.go G. Tommasini 18 43121 Parma Tel. 0521 50.43.82 Fax 0521 38.55.56 info@makia.it MALCOM TYLER

Viale Gran Sasso 38 20131 Milano Tel. e Fax 02 29.06.13.71 contact@malcomtyler.com www.malcomtyler.com

195 ■

MARIO FIORENZA

Via Imprunetana 149 50020 Monteoriolo (FI) Tel. 055 20.87.035 Fax 055 20.81.70 MARKA ADV

MAN

Via della Piazzuola 45 50133 Firenze Tel. 055 55.30.635 Fax 055 55.30.628 info@manadv.com www.manadv.com

Via G. di Vittorio 16/H 40013 Castel Maggiore (BO) Tel. 051 09.54.550-63.25.921 Fax 051 09.54.553 c.odorici@markaadv.it www.markaadv.it MARK & THING

MAP

Viale Cesare Battisti 44 62018 Potenza Picena (MC) Tel. 0733 67.20.42 Fax 0733 67.24.40 MAP CROSS COMMUNICATION

Via Lima 22 00198 Roma Tel. 06 85.35.64.43 Fax 06 85.35.65.07 info@00map.com www.00map.com MARCANTONIO AGENZIA DI PUBBLICITÀ

Via Verdi 81 31015 Conegliano (TV) Tel. 0438 41.10.18 info@marcantonio.com www.marcantonio.com MARCOM

Corso Mazzini 66054 Vasto (CH) Tel. 0873 36.30.30 Fax 0873 37.23.30 info@marcom.it www.marcom.it MARCONI AGENZIA DI PUBBLICITÀ

Via De Gasperi 123 73024 Maglie (LE) Tel. e Fax 0836 42.64.12 info@marconiweb.it www.marconiweb.it MARCO PEDROTTI IMMAGINE E COMUNICAZIONE

Via S. Francesco D’Assisi 8 25122 Brescia Tel. 030 47.127 Fax 030 43.503 MARCOPOLO

MAI TAI

MAKIA

MADE

Via Indipendenza 24 25135 Brescia Tel. 030 33.67.226 Fax 030 33.67.225 info@lpassociati.eu www.lpassociati.eu

Milano S. Felice, Piazza Centro Comm.le 48 20090 Segrate (MI) Tel. 02 70.30.02.04 Fax 02 70.30.10.19 info@multimade.it www.multimade.it

M&C SAATCHI

Largo di Torre Argentina 11 00186 Roma Tel. 06 85.32.31 Fax 06 85.32.32.01 LP ASSOCIATI

MAMA

Via della Repubblica 6 13900 Biella Tel. 015 34.455 Fax 015 25.24.406 info@madesrl.it www.madesrl.it MADE/MULTIMADE

LORENZO MARINI GROUP

Via Dante 4 20121 Milano Tel. 02 58.15.181 Fax 02 83.93.323 info@lorenzomarini.com www.lorenzomarinigroup.com

MADE

Media Key Annual 2011/2012

Via dei Mille 22 10123 Torino Tel. 011 81.29.825 Fax 011 81.29.833 info@marcopolosrl.it www.marcopolosrl.it MARIMO

Via del Tempio 1/A 00186 Roma Tel. 06 45.47.64.57 Fax 06 45.47.67.74 info@marimo.it www.marimo.it MARIO BELLI & ASSOCIATI GENOVA

Via Assarotti 5/7 16122 Genova Tel. 010 83.11.337 Fax 010 83.14.873 belliass@tin.it www.mariobelliassociati.it

Via della Rocca 20 10123 Torino Tel. 011 81.25.225 Fax 011 81.23.356 info@mark-thing.it MARKETING POINT

Via Massena, 2/A 20145 Milano Tel. 02 34.59.28.08 MARKETING SERVICE

Via Arzaga 16 20146 Milano Tel. 02 48.37.03.16/04.18 Fax 02 48.37.03.94 MARK IT GROUP

Via Flaminia 43 00196 Roma Tel. 06 32.19.975 Fax 06 36.13.250 markit@markitgroup.it www.markitgroup.it MARTEDI5

Via S. Martino della Battaglia 31 00185 Roma Tel. 06 45.42.29.49/50 (int. 45) Fax 06 45.42.29.49/50 (int. 48) info@martedi5.com www.martedi5.com MARTIN ROTH LIMITED

Via Privata Reggio 5 20122 Milano Tel. 02 55.01.22.61 Fax 02 55.18.04.06 lamacchia@martinroth.it MARTINENGO & PARTNERS COMMUNICATION

Via Vincenzo Monti 9 20123 Milano Tel. 02 49.53.66.50 martinengo@martinengocommunication.com www.martinengocommunication.com MARTINI6

Via Gian Battista Martini 6 00198 Roma Tel. 06 88.81.21.91 Fax 06 80.69.31.78 info@martini6.com www.martini6.com MARVEL ITALIA

Piazzale Bande Nere 7 20146 Milano Tel. 02 33.60.10.92 Fax 02 48.75.09.44 www.marvelitalia.com MASSA & MARTI

Via Giovannino de Grassi 4 20123 Milano Tel. 02 86.98.41.82 Fax 02 86.98.42.74 info@massamarti.it www.massamarti.it


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni ■

MASSIMO ABBONDI COMUNICAZIONE VISIVA

Via Amendola 10 22066 Mariano Comense (CO) Tel. 031 74.42.66 Fax 031 75.03.34 info@massimoabbondi.it www.massimoabbondi.it MASSIMO SANNA

Piazza Quinto Curzio 6 00175 Roma Tel. 06 71.58.82.91 Fax 06 74.80.651 info@massimosanna.com www.massimosanna.com MATICA

Via Sant’Anselmo 6 10125 Torino Tel. 011 66.94.766 Fax 011 66.94.759 matica@maticaonline.it www.maticaonline.com MATMOS

Viale E. Forlanini 23 20134 Milano Tel. 02 73.95.47.64 Fax 02 73.95.43.11 info@matmos.it www.matmos.it

Agenzie di comunicazione Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

MCCANN HEALTHCARE RGB

Viale Piave 17 20129 Milano Tel. 02 76.01.33.17 Fax 02 78.33.25 www.rgbmccann.it MC GRAPHIC

Via Sestriere 25 00135 Roma Tel. 06 33.12.002 Fax 06 33.13.097 nnnnnnn info@mcgraphic.it www.mcgraphic.it M.C. MANAGEMENT CONSULTING

Via Porta Nuova 2 33100 Udine Tel. 0432 50.72.89 Fax 0432 50.72.91 info@mcconsulenza.it www.mcconsulenza.it

Galleria Acquaderni 5 40126 Bologna Tel. 051 23.50.01 Fax 051 23.54.82 info@maxinformation.com www.maxinformation.com Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 52

MAX TEAM

Via Bergamo 105 26100 Cremona Tel. 0372 24.490 Fax 0372 56.60.63 info@maxteamofficina.it www.maxteamofficina.it

Via del Gallo 11/b 55100 Lucca Tel. 0583 05.10.41 Fax 0583 05.02.22 www.media51.it

Via Zucchi 42 20900 Monza Tel. 039 36.63.31 www.mediaprogress.com MEDIAFORMA

Viale San Concordio 483/C 55100 Lucca Tel. 0583 31.74.22 Fax 0583 31.71.09 MEDIAGRAFICA

Via Puccini 32 21010 Besnate (VA) Tel. 0331 27.70.00 Fax 0331 27.70.88 info@mediagrafica.it www.mediagrafica.it MEDIAGROUP98

MAY DI PAOLA ABONDIO

Via Gaspare Bugatti 18 20144 Milano Tel. 02 89.07.00.95 Fax 02 89.07.02.93 paola@may.it www.may.it MAZZANTINI ASSOCIATI

Piazza Spallino 8 22060 Carimate (CO) Tel. 031 78.16.36 Fax 031 78.10.68 mazzantini@mazzantini.it www.mazzantini.it MCB

Via Depretis 114 80133 Napoli Tel. 081 25.28.777 Fax 081 25.28.778 info@mcb.it www.mcb.it MCCANN ERICKSON ITALIA

Via Valtellina 15/17 20159 Milano Tel. 02 85.291 Fax 02 87.49.56 www.mccannworldgroup.com Via dei Magazzini Generali 18 00154 Roma Tel. 06 50.09.91 Fax 06 57.28.93.50

Via Ugo Ojetti 16 00137 Roma Tel. 06 62.27.22.04 Fax 06 23.32.35.763 www.mediawork.it MEDICAL COMMUNICATIONS

Via Angrogna 5 10139 Torino Tel. 011 77.18.150 Fax 011 77.18.183 mc@medicalcom.info MEET COMUNICAZIONE

Piazzale Flaminio 19 00196 Roma Tel. 06 32.29.691 Fax 06 32.29.69.81 roma@gruppomeet.it www.meetcomunicazione.it MELISMELIS

MEDIA 51

MEDIA PROGRESS

MAX INFORMATION

MEDIAWORK

Via Divisione Acqui 131 41122 Modena Tel. 059 27.02.05 Fax 059 36.29.70 commerciale@mediagroup98.com www.mediagroup98.com Via Abbondio Sangiorgio 13 20145 Milano Tel. 02 00.61.65.20 MEDIAS

Calata Trinità Maggiore 53 80137 Napoli Tel. 081 58.00.527 Fax 081 58.00.531 info@mediasitalia.com www.mediasitalia.com MEDIATYCHE C/O ASTRA RICERCHE

Via Abbondio Sangiorgio 13 20145 Milano Tel. 02 34.59.31.33 info@mediatyche.it www.mediatyche.it

Via Montello 10 20154 Milano Tel. 02 33.60.03.34 Fax 02 33.60.02.31 www.melismelis.com

Corso XXV Aprile, 72 22036 Erba (CO) Tel. 031 61.15.50 Fax 031 61.13.63 info@metafora.com www.metafora.com META IDEA

Via Manfredini 6 20154 Milano Tel. 02 91.63.08.75 Fax 02 45.07.02.77 info@meta-idea.com www.meta-idea.com METALLI LINDBERG

Viale Venezia 135 31015 Conegliano (TV) Tel. 0438 65.65 Fax 0438 65.66.77 lindberg@lindberg.it www.metalli-lindberg.com MEZZI ALTERNATIVI MAIS & ASSOCIATI

Via IV Novembre 22 10019 Strambino (TO) Tel. 0125 63.73.32 Fax 0125 63.76.87 info@mais.it www.mais.it

MENABÒ GROUP

Via Napoleone Bonaparte 50 47122 Forlì Tel. 0543 79.84.63 Fax 0543 77.40.44 info@menabo.com www.menabo.com MENCOMPANY

Corso Europa 5 20122 Milano Tel. 02 77.88.04.71 Fax 02 77.88.04.99 segreteria@mencompany.it www.mencompany.it MENEGHINI & ASSOCIATI

Viale Trento 56F 36100 Vicenza Tel. 0444 32.23.77 Fax 0444 32.03.21 info@meneghinieassociati.it www.meneghinieassociati.it MERCALIS

Via S. Orsola 3 20123 Milano Tel. 02 86.58.56 Fax 02 86.58.51 mercalis@tin.it www.mercalis.it MERCURIOGROUP

8^ strada di Poggilupi 71 52028 Terranuova Bracciolini (AR) Tel. 055 91.942 Fax 055 91.94.230 info@mercuriogroup.it www.mercuriogroup.it META

C.da Paglieroni 85, uscita A14 Lanciano 66030 Treglio (CH) Tel. 0872 71.45.87 Fax 0872 71.66.33 meta@meta-adv.it www.meta-adv.it

MEDIAVALUE

Via Domenichino 19 20149 Milano Tel. 02 89.45.97.24 Fax 02 89.45.97.53 mediavalue@mediavalue.it www.mediavalue.it

METAFORA

METAE

Via dell’Industria, 71 36100 Vicenza Tel. 0444 34.08.98 info@metae-italy.eu www.metae-italy.ec

196 ■

MGP

Viale Montenero 17 20135 Milano Tel. 02 55.19.94.16 Fax 02 55.19.93.76 mgpersico@mgpcomunicazione.it www.mgpcomunicazione.it MICROM

Via Spalato, 59 - 10123 Torino Tel. 011 33.52.033 Fax 011 33.52.036 MIKAMAI

Via Ceradini 12 20129 Milano Tel. 02 87.39.45.62 Fax 080 22.09.938 info@mikamai.com www.mikamai.com MILANI ADV

Via Magenta 35 10128 Torino Tel. 011 53.43.22 Fax 011 53.39.69 milani@agenziamilani.it

MISTRAL PU0BBLICITÀ E COMUNICAZIONE

Via Francesco Crispi 4 25121 Brescia Tel. 030 37.59.770 Fax 030 37.59.800 info@mistralpubblicita.it www.mistralpubblicita.it MITO GROUP

Piazza Mazzini 33 41121 Modena Tel. 059 23.48.80 Fax 059 43.97.634 mitogroup@mitogroup.net www.mitogroup.net MIXAD

Via Garibaldi 13 10122 Torino Tel. 011 53.85.71 Fax 011 54.82.08 info@mixad.it www.mixad.it MIXAGE

Via Del Fonditore 12 40138 Bologna Tel. 051 60.19.611 Fax 051 60.12.404 ML & PARTNERS

Via delle Donzelle 1 40126 Bologna Tel. 051 29.61.355 Fax 051 22.16.54 mail@mlandpartners.com www.mlandpartners.com MMAD

Via della Polveriera 9 55100 Lucca Tel. e Fax 0583 44.01.33 info@mmad.it www.mmad.it MNCG

Via Cesare Ajraghi 40 20156 Milano Tel. 02 48.51.86.30 Fax 02 70.05.37.478 info@mncg.it www.mncg.it MODENA MARKETING

MILC

Via Montanini 92 53100 Siena Tel. 0577 24.74.38 Fax 0577 24.74.11 info@milc.it www.milc.it MILK ADV

Contrà San Marco 52 36100 Vicenza Tel. 0444 32.66.55 Fax 0444 54.64.90 info@milkadv.it www.milkadv.it MIRUS & COMPANY

Via delle Caserme 85 65127 Pescara Tel. 085 45.49.545 Fax 085 45.13.951 mirus@mirus.it www.mirus.it MISCELLANEA

Via Francesco dall’Ongaro 2 20133 Milano Tel. 393 07.84.759 mauriziomeani@miscellaneasas.it www.miscellaneasas.it

Via C. Colombo 2 41053 Maranello Tel. 0536 94.41.57 Fax 0536 94.25.24 info@modenamarketing.it www.modenamarketing.it MOLTEPLICE

Via Tortona 27 – 20144 Milano Tel. 02 42.25.09.01 Fax 02 42.25.09.39 MOLTIMEDIA FATTORIA DIGITALE

Via Ghislandi 51 24125 Bergamo Tel. 035 21.15.25 Fax 035 21.25.63 www.moltimedia.it MONKEY BUSINESS – ADVERTISING IN THE JUNGLE

Via G. Ventura 3 – 20134 Milano Tel. 02 21.51.581 max@monkeybusinessmilano.it www.monkeybusinessmilano.it


Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

MONTANGERO E MONTANGERO

Via Goffredo Sigieri 4/6 20135 Milano Tel. 02 57.96.851 Fax 02 54.11.63.44 info@montangero.it www.montangero.it

MULTIPIANI

Contrà San Paolo 21 36100 Vicenza Tel. 0444 32.00.32 Fax 0444 32.39.24 press@multipiani.com www.multipiani.com MULTIPLEX

MORACI.IT

Via Cicerone 3 – 98122 Messina Tel. e Fax 090 71.68.67 moraci@moraci.it www.moraci.it MORA PUBBLICITÀ – NUKE IT!

Via Jenner 13/a – 43126 Parma Tel. 0521 98.71.14 Fax 0521 98.39.69 smile@nukeit.it www.nukeit.it MORE LIGHT

Via Settembrini 22 20124 Milano Tel. 02 20.40.44.66 Fax 02 29.53.15.34 morelight@morelight.it MORUZZI’S GROUP

Via di Jola 4 40141 Bologna Tel. 051 22.99.73 Fax 051 26.35.07 info@moruzzi.it

Via Monti Urali 56 42122 Reggio Emilia Tel. 0522 33.40.94 Fax 0522 33.47.66 MULTISERVICE COMMUNICATION

Viale Italia 73 10040 Leinì (TO) Tel. 011 99.70.511 Fax 011 99.89.880 MYSTIQUE

Via Noventana 192 35027 Noventa Padovana (PD) Tel. 049 29.63.301 Fax 049 29.63.206 www.mystique.it NADLER LARIMER & MARTINELLI

Via Boccaccio 39 20123 Milano Tel. 02 48.19.48.57 Fax 02 48.00.34.99 info@nadler.it www.nadler.it NAOS COMMUNICATION

MORTAROLI & FRIENDS

Via dei Mille 42 10123 Torino Tel. 335 71.75.200 Fax 011 83.91.308 www.mortaroliandfriends.com Via Betellico 16 60020 Sirolo (AN) MOTIVA COMUNICAZIONE

Via Nolfi 56 61032 Fano (PU) Tel. 0721 82.91.36 Fax 0721 81.30.52 info@motivacomunicazione.it www.motivacomunicazione.it MOVANTIA

Via Ravenna 10 40139 Bologna www.movantia.com MPH

Via S. Agnese 16 20123 Milano Tel. 02 80.65.151 Fax 02 80.65.15.206 www.mphbw.com MPR COMUNICAZIONE INTEGRATA

Via Ossani 20 48018 Faenza (RA) Tel. 0546 62.00.02 Fax 0546 62.07.70 mpr@mpronline.it www.mpronline.it Via Bianca di Savoia 19 20122 Milano Tel. 02 58.43.16.30 Fax 02 58.43.00.74 mprmi@tin.it

Via Oslavia 17 20134 Milano Tel. 02 45.49.15.50 Fax 02 45.49.15.49 info@naoscommunication.it www.naoscommunication.it NATTAN

Via Volta 50 30020 Noventa di Piave (VE) Tel. 0421 30.76.86 Fax 0421 30.71.91 nattan@nattan.eu www.nattan.eu NAVALIA

Via Braglia 21 40024 Castel San Pietro (BO) Tel. 051 69.46.011 Fax 051 69.46.038 info@navalia.biz www.navalia.biz NEGRINI & VARETTO

Piazzale Francia 3/a 41012 Carpi (MO) Tel. 059 35.98.41 Fax 059 29.20.320 info@negrinievaretto.com www.negrinievaretto.com

NEWRED

NERIWOLFF

Viale Bologna 56 47122 Forlì Tel. 0543 76.64.05 Fax 0543 70.87.17 info@neriwolff.com www.neriwolff.com Via Cavour 44 10123 Torino Tel. 011 86.00.198 Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 55

NERO DI CHINA

Via A. Moro 6/a 31022 Preganziol (TV) Tel. 0422 30.30.71 Fax 0422 31.99.63 www.nerodichina.com NETSHINE

Via Napoli 157 80013 Casalnuovo di Napoli (NA) Tel. 081 84.27.333 Fax 081 84.27.486 info@netshine.it www.netshine.it NETWORK COMUNICAZIONE

Corso di Porta Romana 72 20122 Milano Tel. 02 58.32.21.49 Fax 02 58.43.90.65 info@ntkc.it www.networkcomunicazione.it NETWORK ITALIA

Via Andrea Costa 2 20131 Milano Tel. 02 26.14.84.85/90 Fax 02 26.14.87.28 info@network-italia.it www.network-italia.it NEVE COMUNICAZIONE

Corso Impero 44 09080 Tadasuni (OR) Tel. 0785 50.265 info@nevecomunicazione.it nevecomunicazione.it NEW APPEAL

Via Barberia 13 40123 Bologna Tel. 051 64.40.425 Fax 051 64.40.419 info@newappeal.com www.newappeal.com NEW COMPANY

Via Pellizzo 14/E 35128 Padova Tel. 049 80.76.371 Fax 049 80.75.640 newcompany@newcompany.com www.newcompany.com

NELSON

Via Pessina 5 – 22100 Como Tel. 031 43.10.536 nelson@nelsonpubblicita.it www.nelsonpubblicita.it NEOS MDR

Corso Sempione 169 20025 Legnano (MI) Tel. 0331 18.36.450 Fax 0331 18.36.469 welcome@neos.it www.neos.it www.gruppoarmonia.it

NEWDADA COMUNICAZIONE

Via delle Officine 8 47923 Rimini Tel. 0541 39.38.60 Fax 0541 39.49.70 info@newdada.it www.newdada.it

Foro Buonaparte 63 20121 Milano Tel. 02 89.01.01.01 Fax 02 86.46.37.40 info@newred.it www.newred.it NEW TARGET

Viale Giulio Cesare 29 24124 Bergamo Tel. 035 27.19.80 Fax 035 22.61.83 new-target@new-target.it www.new-target.it

Via Colleramole 11 50023 Tavarnuzze-Impruneta (FI) Tel. 055 23.73.802 Fax 055 23.73.803

197 ■

OFFICINA IMMAGINE

Via De’ Chiari 3 40124 Bologna Tel. 051 26.74.47 Fax 051 22.76.99 comunicazione@officinaimmagine.it www.officinaimmagine.it OFFICINA RECLAME

Via G.B. Sammartini 23 20125 Milano Tel. 02 67.05.787/889/969 Fax 02 66.97.486

NEW WIND

Via P. Castaldi 33 – 20124 Milano Tel. 02 20.22.92.627 Fax 02 29.51.00.62 info@newwind.it www.newwind.it NEXTHEALT

Piazzale Turr 5 - 20149 Milano Tel. 02 34.53.83.24 Fax 02 34.53.84.05 shmilan@it.sudler.com NEXT TEAM

Via dell’Industria 12 37012 Bussolengo (VR) Tel. 045 67.66.417 Fax 045 67.17.731 info@nextteam.it NO AGENZIA DI PUBBLICITÀ

Viale Scarampo 41 20148 Milano Tel. 02 33.00.19.77 Fax 02 33.00.10.46 no@noadvertising.it NOCOMMENT ADVERTISING

Via Gramsci 2 31055 Quinto Di Treviso (TV) Tel. 0422 47.00.38 Fax 0422 47.00.82 NOODLES COMUNICAZIONE

Piazza XVIII Dicembre 7 10122 Torino Tel. 011 51.62.013 Fax 011 51.86.205 www.noodlescomunicazione.it NOUVELLE

Via Roma 41 40061 Minerbio (BO) Tel. 051 66.11.511 Fax 051 87.78.37 NOVAIDEA

Villa Laurenzi - Via Saccardo 31040 Selva Del Montello (TV) Tel. 0423 62.01.11 Fax 0423 62.02.17 novaidea@novaidea.it www.novaidea.it NOVA PUBBLICITÀ

Via Muratori 30 – 20135 Milano Tel. 02 55.17.312 Fax 02 55.16.580 info@novapubblicita.it www.novapubblicita.it NOW AVAILABLE

Via del Caravaggio 6 20144 Milano Tel. 02 36.53.81.40 Fax 02 36.53.81.49 na@nowavailable.it www.nowavailable.it NULY & NULY PUBBLICITÀ

NEW LIFE ADVERTISING

Media Key Annual 2011/2012

Via Zante 14 – 20138 Milano Tel. 02 45.47.12.20 Fax 02 45.47.11.77 info@nulyenuly.com www.nuly.it

OFG ADV

Via Olgiati 26 20143 Milano Tel. 02 81.35.191 Fax 02 81.36.326 ofg@ofgadv.it www.ofgadv.it Via Cardinal Maffi 36 56127 Pisa Tel. 050 56.34.80 Fax 050 56.34.80 ofgpisa@ofgadv.it Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 56

OGI ADVERTISING

Centro Direz. di Napoli, Isola G1 80143 Napoli Tel. 081 03.20.548 Fax 081 03.20.549 info@ogiadvertising.it www.ogiadvertising.it OGILVY HEALTHCARE

Viale Jenner 55 20158 Milano Tel. 02 58.19.171 Fax 02 83.24.10.57 www.ogilvy.it OGILVY & MATHER

Viale V. Lancetti 29 20158 Milano Tel. 02 60.78.91 Fax 02 60.78.92.54 ogilvy.italy@ogilvy.com www.ogilvy.it Via Pio Emanuelli 1 00143 Roma Tel. 06 51.83.71 Fax 06 51.91.044 OGP AGENZIA DI PUBBLICITÀ

Via Caneppele 34/1 38121 Trento, Loc. Roncafort (TN) Tel. 0461 95.05.22 Fax 0461 95.04.64 info.ogp@ogp.it www.ogp.it OIKOS ASSOCIATI

Via Volturno 16 20900 Monza Tel. 039 23.01.644 Fax 039 23.27.312 info@oikosassociati.com www.oikosassociati.com OLIVARI & PARTNERS

Via Bellini 43 24129 Bergamo Tel. 035 45.00.011 Fax 035 45.00.090 oep@olivariepartners.it www.olivariepartners.it


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni ■

OLIVIEROTOSCANISTUDIO

Piazza del Popolo 10 56040 Casale Marittimo (PI) Tel. 0586 65.20.50 Fax 0586 65.29.02 write@toscani.com studio@toscani.com www.olivierotoscani.com OMNIA.COM

Viale Umbria 54 20135 Milano Tel. 0431 52.03.88 Fax 0431 52.06.96 info@omniacom.net www.omniacom.net OMNIADVERT

Via Martinella 71 Loc. Bell’Italia 41053 Maranello (MO) Tel. 0536 94.56.40 Fax 0536 94.53.48 info@omniadvert.it www.omniadvert.it OMNIA MEDIA

Via di Tor Pagnotta, 94 00143 Roma Tel. 06 97.61.27.72 Fax 06 97.61.44.54 info@omnia-media.com marketing@omnia-media.com www.omnia-media.com OMNIA RELATIONS

Via Santa Maria maggiore 2/2A 40121 Bologna Tel. 051 58.73.602 Tel. 051 58.70.818 Fax 051 99.11.922 info@omniarelations.com www.omniarelations.com

Agenzie di comunicazione Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

OPINION LEADER

Via Tadino 24 20124 Milano Tel. 02 29.51.77.80 Fax 02 29.51.71.07 opinionleader@opinionleader.it www.opinionleader.it OPIT

Via Bernardino Telesio 23 20145 Milano Tel. 02 46.81.46 Tel. 02 46.99.038 Fax 02 49.81.816 OPTIMA

Via Paullo 9/A 20135 Milano Tel. 02 65.56.771 atc@atcmilano.com ORANGE COMUNICAZIONE

Via Maria Vittoria 10 10123 Torino Tel. 011 56.22.762 Fax 011 51.73.416 info@orange021.com www.orange021.com ORIONE STUDI

Via Roma 152/162 73024 Maglie (LE) Tel. 0836 42.42.82 Fax 0836 42.42.83 ORMANDY & MAYER & C.

Viale Medaglie D’Oro 16 15121 Alessandria Tel. 0131 23.41.31 Fax 0131 25.14.19 OUTLINE

ON COMUNICAZIONE

Via Plinio 73 20129 Milano Tel. 02 45.48.71.50 Fax 02 70.60.61.57 agenzia@on-comunicazione.it www.on-comunicazione.it Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 58

ONE DAY ADVERTISING

Via Procaccini 11 20154 Milano Tel. 02 33.13.140 Fax 02 33.19.222 ONE GROUP

Via Sassa 15 67100 L’Aquila Tel. 0862 41.01.26 Fax 0862 41.05.48 direzione@onegroup.it www.onegroup.it OPEN ADV

Corso Cavour 11 – 70121 Bari Tel. 080 52.46.050 Fax 080 52.46.080 www.openadv.com OPERA

Via della Rocca 21 10123 Torino Tel. 011 88.30.48 Fax 011 88.29.59 info@opera.net www.opera.net

Ripa di Porta Ticinese 7 20143 Milano Tel. 02 58.10.80.21 Fax 02 58.11.32.81 outline@outlinesas.com www.outlinesas.com OUTLINE

Via Della Mola Cavona, 28/a 00044 Frascati (RM) Tel. 06 72.67.32.22 Fax 06 62.27.73.50 info@outlineadv.it www.outlineadv.it OVER.COMM

Via Grancia 40/b 20020 Lainate (MI) Tel. 02 93.74.584 Fax 02 93.57.22.99 info@overcomm.it OVNI

Ripa di Porta Ticinese 13 20143 Milano Tel. 02 89.42.36.79 Fax 02 83.24.01.90 contatti@ovniporto.it www.ovniporto.it O ZONE

Via Monte Grappa 13 31050 Ponzano Veneto (TV) Tel. 0422 96.30.17 Fax 0422 96.10.49 info@o-zone.it www.o-zone.it PAGLIARDINI ASSOCIATI

Via Zanardelli 16 00186 Roma Tel. 06 68.19.21.55 Fax 06 68.33.713

Via Stradella 13 20129 Milano Tel. 02 20.40.40.81 www.pagliardiniassociati.com

PALLINO & CO.

Via Decorati al Valor Civile 57/A 35142 Padova Tel. 049 88.00.329 Fax 049 88.00.354 info@pallino.it www.pallino.it PALMA & ASSOCIATI

Via S. Croce 74 38122 Trento Tel. 0461 98.51.00 Fax 0461 98.54.05 info@palmassociati.it www.palmassociati.it PAN COMUNICAZIONE

Via Po 102 00198 Roma Tel. 06 84.19.722 Fax 06 85.53.024 info@panadvertising.it www.pancomunicazione.it PAOLA CASTIGLIONI

Via della Fontana 19 21040 Carnago (VA) PARISI FERRANDI: ERETICI

Corso Magenta 56 20123 Milano Tel. 02 87.38.62.23 Fax 02 87.38.63.23 www.eretici.it PASSWORD COMMUNICATION

Viale Lunigiana 23 20125 Milano Tel. 02 66.72.101 Fax 02 66.72.10.36 mail@pswcom.com PAT STUDIO

Via C. Menotti 11/a 20129 Milano Tel. 02 73.80.929 Fax 02 70.00.39.64 patstudio@patstudio.it www.patstudio.it

PEROCCO & BRUTI

Via Francesco Sforza, 19 20122 Milano Tel. 348 39.78.494 PETRINI ADV

Via Pietro Orseolo 5 20144 Milano Tel. 02 58.11.82.70 Fax 02 45.50.06.85 staff@petriniadv.com www.petriniadv.com PEYOTE ADV

Via Mosca 10 00142 Roma Tel. 349 17.75.476 info@peyoteadv.it www.peyoteadv.it PG EVENTI & COMUNICAZIONE

Via F. Tumiati 5 00128 Roma Tel. 06 69.30.93.86 Fax 06 81.17.02.87 info@pgroma.it www.pgroma.it PG&W

Via S. Alessandro 49/E 24122 Bergamo Tel. 035 80.31.180 Fax 035 80.31.181 PGB COMMUNICATION

Via degli Scipioni 232 00192 Roma Tel. 06 36.14.141 Fax 06 32.65.08.61 www.pgbcommunication.it PH5

Via San Silvestro 168 48018 Faenza (RA) Tel. 0546 46.891 Fax 0546 46.883 info@phcinque.it www.phcinque.it PHASAR

PBCOM

Via Scarsellini 119 Centro San Benigno ‘I Gemelli’ - Torre B 16149 Genova Tel. 010 64.39.01 Fax 010 64.39.02.00 info@pbcom.it www.pbcom.it PENTAGONO

Via S. Siro 31 20149 Milano Tel. 02 48.01.38.63 Fax 02 48.14.936 PENTAMARK

Via V. Colonna 18 00193 Roma Tel. 06 68.40.071 Fax 06 68.30.11.52 info@pentamark.it www.pentamark.it PENTASTUDIO

Corso Palladio 114 36100 Vicenza Tel. 0444 54.31.33 Fax 0444 54.34.66

Via della Cernaia 20 50129 Firenze Tel. 055 47.00.80 Fax 055 47.04.86 infophasar@phasar.it www.phasar.it PHCG ITALY - DIV. MULTIMEDIA HEALTHCARE COMMUNICATION

Viale Bianca Maria 45 20122 Milano Tel. 02 77.01.38.01 Fax 02 76.02.80.27 phcg@publicishealthcare.com www.publicishealthcare.com

198 ■

Via Sannio 24 20137 Milano Tel. 02 54.61.442 Fax 02 59.90.26.12 info@pianob.it www.pianob.it PIERREPI

Via Malta 16/c 25124 Brescia Tel. 030 24.28.045 Fax 030 24.20.612 PIL ASSOCIATI

Via L. Einaudi 410 62012 Civitanova Marche (MC) Tel. 0733 78.45.78 Fax 0733 81.87.30 info@pilassociati.it www.pilassociati.it PILOTA GREEN

Viale Repubblica 19/c, Centro Ovest 31050 Fontane di Villorba (TV) Tel. 0422 42.34.11 Fax 0422 42.33.48 PIÙ COMMUNICATION

Via C. Colombo, 1 50021 Barberino Val d’Elsa (FI) Tel. 055 80.78.570 Fax 055 80.69.549 info@piucommunication.com www.piucommunication.com PLANET

Via A. Canova 15 40138 Bologna Tel. 051 53.15.92/90 Fax 051 60.29.357 planet@planetcomunicazione.com www.planetcomunicazione.com PLANET PUBBLICITÀ

Corso San Gottardo 22 20136 Milano Tel. 02 89.42.93.40 Fax 02 89.42.93.45 PLAY ADV

SS 20, Reg. San Quirico 673 12044 Centallo (CN) Tel. 0171 21.40.85 Fax 0171 21.25.79 info@playadv.it www.playadv.it PLAYTEAM

Via G. Marradi 7 20123 Milano Tel. 02 45.49.58.56 Fax 02 45.49.58.58 mailbox@playteam.com www.playteam.com PMB COMUNICAZIONE

PHOENIX ADVERTISING

Corso Re Umberto 84 10128 Torino Tel. 011 56.81.447/467 Fax 011 56.81.813 phoenix@phoenixadv.it www.phoenix-adv.it

PERINI, SCIRÈ & ASSOCIATI

Via Inganni 12 25121 Brescia Tel. 030 24.22.159 Fax 030 24.50.373 hello@periniscire.it www.periniscire.it

PIANO B

Piazzale Baiamonti 3 20154 Milano Tel. 02 31.18.20 Fax 02 33.60.07.54 Per maggiori informazioni vedere scheda dettagliata a pagina 60

Via Stresa 6 20125 Milano Tel. 02 67.07.18.37 Fax 02 67.07.33.58.66 info@pmbcomunicazione.it www.pmbcomunicazione.it POLARIS EDIZIONI

Via Campo 18/F 32035 Santa Giustina (BL) Tel. 0437 85.84.65 Fax 0437 88.88.26 info@warmideas.it www.warmideas.it


Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

POLAROLO IMMAGINE E COMUNICAZIONE

Piazza A. Peyron 28 10143 Torino Tel. 011 43.71.757 Fax 011 43.71.933 polar@polarolo.it www.polarolo.it POLISTUDIO

Piazza Giovanelli 52 35027 Noventa Padovana (PD) Tel. 049 89.34.811 poli@polistudio-pd.it POLLINE IN BALCONE

Via Flaminia 388 00196 Roma Tel. 06 32.69.011 Fax 06 36.00.37.06 www.pollineinbalcone.it POMILIO BLUMM

Via Venezia 4 65121 Pescara Tel. 085 42.12.032 Fax 085 42.12.092 reception@pomilio.com www.pomilioblumm.it Viale Bruno Buozzi 47 00197 Roma Tel. 06 80.82.841 Fax 06 80.83.963 roma@pomilio.com POP CORN

Via Mecenate 84/8 20138 Milano Tel. 02 54.12.25.69 Fax 02 36.55.62.27 info@popcorn.mi.it www.popcorn.mi.it POP VISION

Via Copernico 47 20125 Milano Tel. 02 66.71.10.36 www.popsivision.it POST SCRIPTUM

Via Simone d’Orsenigo 15 20135 Milano Tel. 02 36.52.27.40 info@postscriptum.it www.postscriptum.it PRADMA INTERNATIONAL

Via Tiepolo 21 00196 Roma Tel. 06 32.69.15.01 Fax 06 32.69.15.13 www.pradma.it PREFERENCE

Viale Majno 40 20129 Milano Tel. 02 29.51.66.06 Fax 02 29.53.71.70 info@preference.it www.preference.it PRESSING

Via Rosellini 5 20124 Milano Tel. 02 68.88.514 Fax 02 66.80.05.83 pressing@pressing.org PRIAMO

Via Duccio da Buoninsegna 22 00142 Roma Tel. 06 51.95.60.72/3/5 Fax 06 51.95.60.76 infopriamo@priamo.com www.priamo.com

PRIMA & GOODWILL

Via Enrico Fermi 11/a 37135 Verona Tel. 045 82.04.222 Fax 045 82.04.348 prima@goodwill.it www.goodwill.it PRIMADV

Via Salodini 12 25127 Brescia Tel. 030 39.27.87 Fax 030 50.32.074 info@primadv.com www.primadv.com PRIMA OFFICINA

Via Bergamo 47/a 98124 Messina Tel. 090 29.28.205 Fax 090 29.27.005 info@primaofficina.it www.primaofficina.it

PROGETTO GRAFICO

Via Liguria 11 20010 Pogliano Milanese (MI) Tel. 02 93.55.02.83 info@pgstudio.it PROGETTOIMMAGINE

Corso Garibaldi 71 20121 Milano Tel. 02 89.01.30.70 Fax 02 86.45.53.17 info@progettoimmagine.com www.progettoimmagine.com PROGRESS COMMUNICATION

Via Abbrescia 97 70121 Bari Tel. 080 55.40.220 Fax 080 55.41.095 info@procomm.it www.procomm.it PROMOFARM ITALIA

PRIME ACD & M

Via dei Mille 35 00185 Roma Tel. 06 44.34.11.83/75 Fax 06 44.50.325

Via Pasubio 1/E 63039 San Benedetto del Tronto (AP) Tel. 0735 75.34.30 Fax 0735 65.27.87 promofarm@promofarm.it www.promofarm.it

PRIMOPUBBLICITÀ

Via Nottolini 119/C C.P. 990 - Lucca 5 55100 Lucca Tel. 0583 31.10.89 Fax 0583 31.10.96 PROCOM COMMUNICATION GROUP

Via Barberini 29 00187 Roma Tel. 06 42.02.41 Fax 06 42.02.43.00 procom@procomgroup.it www.procomgroup.it PROEDI COMUNICAZIONE

Via E. Biondi 1 20154 Milano Tel. 02 34.99.51 Fax 02 33.10.70.15 www.proedicomunicazione.it

PROMOINMOTION

Via T. Caravita 10 80134 Napoli Tel. e Fax 081 36.55.965 info@promoinmotion.com www.promoinmotion.it PROMONET

Via Arnaldo da Brescia 3 20159 Milano Tel. 02 61.29.34.44 Fax 02 60.85.62.18 info@promonetsrl.it www.promonetsrl.it PROMOPIÙ

Via Roberto Da Bari 96 70122 Bari Tel. 080 52.46.210 Fax 080 52.46.211 team@promopiu.com www.promopiu.com

PROFOR

Via Cairoli 1 33100 Udine Tel. 0432 50.95.03 Fax 0432 25.917 www.profor.it

PROMOS

Via Sassonia 20 47922 Rimini Tel. 0541 74.20.58 Fax 0541 74.30.95 info@promosrimini.com

PROFORMA

Via Putignani 141 70122 Bari Tel. 080 52.40.227 Fax 080 52.41.064 proforma@proformaweb.it www.proformaweb.it

PROMO STUDIO & C.

Via Sacro Cuore 7 45100 Rovigo Tel. 0425 28.282 Fax 0425 28.284 PROPAGANDA

PROGES DESIGN

Largo Dora P. Colletta 83 10153 Torino Tel. 011 24.83.889 Fax 011 24.83.903 info@progesdesign.com www.progesdesign.com PROGETTI NUOVI

Via Paleocapa 4 20121 Milano Tel. 02 89.01.28.11 Fax 02 89.00.690 info@progettinuovi.it www.progettinuovi.it

Piazza Vittoria 9 25122 Brescia Tel. 030 33.84.848 Fax 030 28.99.628 info@propaganda3.it www.propaganda3.it PROPAGANDA ADVERTISING

Via Trieste 28 bis 35138 Padova Tel. 049 87.52.999 Fax 049 87.53.169 info@propaganda.it www.propaganda.it

199 ■

PROPOSTE

Via Beaulard 11 10139 Torino Tel. 011 74.10.785 Fax 011 77.78.746 proposte@proposte.it PROXIMA

Via F. Malavolti 59/63 41122 Modena Tel. 059 25.49.48 Fax 059 25.34.84 proxima@proximaspa.it www.proximaspa.it PS ADVERT

Via Francesco Culcasi 1/b 91100 Trapani Tel. 0923 53.87.89 Fax 0923 55.83.86 info@psadvert.it PUBBLICACOMUNICAZIONE

Via Antonio Gallonio 23 00161 Roma Tel. 06 97.27.97.95 Fax 06 97.27.99.23 info@pubblicacomunicazione.it www.pubblicacomunicazione.it

Media Key Annual 2011/2012 ■

PUBBLIWEB ITALIA

Via Fontana 1 14100 Asti Tel. 0141 32.41.94 direzione@pubbliweb.it www.pubbliweb.it PUBLICIS – DIV. DI RED LION COMMUNICATIONS

Via A. Riva Villasanta 3 20145 Milano Tel. 02 31.03.71 Fax 02 34.93.48.92 publicis@publicis.it www.publicis.it Via Tata Giovanni 8 00154 Roma Tel. 06 57.02.01 Fax 06 57.45.708 PUBLICO

Via Pietro e Lorenzo Cioci 59 62100 Macerata Tel. 0733 36.83.85 Fax 0733 36.77.06 info@publico.it www.publico.it

PUBBLICITÀ PROGETTI

Lungomare Trieste 190 84121 Salerno Tel. 089 22.83.24 Fax 089 25.30.94 info@pubblitaprogetti.it www.pubblicitaprogetti.it PUBBLICITÀ VERDE

Via Don Sturzo 7 20900 Monza Tel. 039 49.31.18 Fax 039 49.17.88 pubblicitaverde@pubblicitaverde.it www.pubblicitaverde.it PUBBLIDEA

Via Marchesi 7 37045 Legnago (VR) Tel. 0442 25.695 Fax 0442 60.03.44 info@pubblidea.net PUBBLIFIRST

Via S. Esposito 34 83100 Avellino Tel. e Fax 0825 30.809 pubblifirst@libero.it www.pubblifirst.it PUBBLIMARKET 2

Via Asilo Marco Volpe 43 33100 Udine Tel. 0432 29.34.11 Fax 0432 29.34.44 info@pubblimarket2.it www.pubblimarket2.it PUBBLIMARKETING GROUP

Via Garibaldi 24 24122 Bergamo Tel. 035 23.53.35 Fax 035 23.57.98 PUBBLIMEDIA

Via Croix de Ville 11 11100 Aosta Tel. 0165 23.12.73 Fax 0165 26.44.21 pubblimedia@pubblimedia.it www.pubblimedia.it PUBBLISHOCK

Via Festo Avieno 76 00136 Roma Tel. 06 35.45.45.96 Fax 06 35.49.78.18 info@pubblishock.it www.pubblishock.it

PUBLICONTROL ITALIA

Via Sannio 24 – 20137 Milano Tel. 02 54.61.442 Tel. 02 59.90.26.22 Fax 02 59.90.26.12 info@pianob.it www.pianob.it PUBLICOR

Via Comelico 3 – 20135 Milano Tel. 02 54.92.901 Fax 02 54.12.13.28 info@publicor.it PUBLILINK

Via C.M. Maggi 2 – 20154 Milano Tel. 02 34.21.27 Fax 02 34.51.894 publilink@publilink.it www.publilink.it PUBLIONE

Via Costanzo II, 11 47122 Forlì Tel. 0543 79.89.76 Fax 0543 75.10.83 zanelli@publione.it www.publione.it Via Airolo 4 20159 Milano PUBLIOSCAR

Via Torquato Taramelli 32 00197 Roma Tel. 06 32.25.374 Fax 06 32.24.079 publioscar@publioscar.it www.dembacinema.com PUBLIPAS

Via Scudieri 101 80047 S. Giuseppe Ves. (NA) Tel. e Fax 081 52.97.315 info@publipas.it www.publipas.it PUBLISAN

Via Palmiro Togliatti 25, Località Terrioli 06073 Taverne di Corciano (PG) Tel. 075 79.28.003 Fax 075 51.70.267 www.publisan.it


Media Key Annual 2011/2012 mediakey25anni ■

PUBLISÌ COMUNICAZIONE

Via Roma 80 29121 Piacenza Tel. 0523 33.82.45 Fax 0523 33.69.00 publisi@agonet.it PUBLISTYLE 81

Via Costa di Riva 8 13900 Biella Tel. 015 25.29.502 Fax 015 25.29.527 info@publistyle81.com www.publistyle81.com PUBLISYSTEM

Via Tortona 72 20144 Milano Tel. 02 40.09.06.11 Fax 02 40.09.06.14 info@publisystem.it www.publisystem.it PUBLITERME

Via Di Vittorio 26 - c.p. 521 51016 Montecatini Terme (PT) Tel. 0572 76.72.39 Fax 0572 90.24.52 biondi@publiterme.it www.publiterme.it PUBLITRUST

Via Manara 31 20900 Monza Tel. 039 32.95.86 Fax 039 32.68.72 marketing@publitrust.it www.publitrust.it PUMA

Via Giardinelle 11 75100 Matera Tel. e Fax 0835 26.40.35 puma@pumamatera.it PURA MENTE

Via Convento del Carmine 10 95030 Tremestieri Etneo (CT) Tel. e Fax 095 71.25.732 PUZZLE

Via G.B. Brocchi 9/a 20131 Milano Tel. 02 70.63.41.16 Fax 02 70.63.56.94 info@puzzle.it www.puzzle.it QUBA

Via Cavour 15 31015 Conegliano (TV) Tel. 0438 41.19.12 Fax 0438 33.505 info@quba.it www.quba.it QUBIC COMMUNICATIONS

Viale Mentana 41 43121 Parma Tel. 0521 77.66.11 Fax 0521 70.13.81 info@qubic.it www.qubic.it

Agenzie di comunicazione Censimenti nazionali: agenzie di comunicazione

QUORUM ITALIA

Via Don Luigi Sturzo 42 70125 Bari Tel. 080 55.76.371 Fax 080 55.76.370 info@quorumitalia.com www.quorumitalia.com R&B ASSOCIATI

Via Puccini 10 42016 Guastalla (RE) Tel. e Fax 0522 82.57.80

RECLAME

ROSSI ADVERTISING

Via Noto 12 - 90141 Palermo Tel. 091 62.59.129 Fax 091 62.57.846 reclame@reclameco.it www.reclameco.it

Via L. Fiorini 6 25080 Molinetto di Mazzano (BS) Tel. 030 61.89.082 Fax 030 61.89.083 info@rossiadvertising.it www.rossiadvertising.it

REDATION

Via Sant’Ilario Sud 109 56021 Cascina (PI) Tel. 050 70.03.79 www.redation.com

ROXANNA BIANCO

Alzaia Naviglio Pavese 14 20136 Milano Tel. 02 58.10.53.59 hello@roxbianco.com

RED CELL R&C MARKETING

Via Centrale 46 39031 Brunico (BZ) Tel. 0474 55.20.32 Fax 0474 55.06.91 info@rcmarketing.it R&G MARKETING E COMUNICAZIONE

Viale San Michele del Carso 14 20144 Milano Tel. 02 49.80.393 Fax 02 48.00.97.64 r.e.g@iol.it

Via Alberto Mario 19 20149 Milano Tel. 02 77.22.981 Fax 02 78.21.26 info_milano@redcell.com www.redcellgroup.it RED HOT

Via Piave 78 71121 Foggia Tel. 0881 56.82.79 Fax 0881 75.58.19 info@redhotcom.it www.redhotcom.it REM

RAPIDAGRAPH

Contrada Gentilomo Zona. Artigianale 94100 Enna Tel. e Fax 0935 53.50.21 Tel. e Fax 0935 53.07.76 info@rapidagraph.com www.rapidagraph.com RAPTUS (CREATIVI)

Via C. Dolci 8 35133 Padova Tel. 049 70.36.13 Tel. 049 88.77.105 Fax 049 88.74.485 info@raptuscreativi.com www.raptuscreativi.com RARE, MEDIUM & WELL DONE

Via Revere 16 20123 Milano Tel. 02 87.39.67.20 info@rare-medium-welldone.com www.rare-medium-welldone.com

Viale Giuseppe Duodo 90 33100 Udine Tel. 0432 17.93.350 Fax 0432 17.93.360 info@grupporem.com www.grupporem.com REM RUINI E MARIOTTI

Corso Vittorio Emanuele II, 326 00186 Roma Tel. 06 45.50.65.00 Fax 06 68.19.28.05 info@ruiniemariotti.com www.ruiniemariotti.com RE MEDIA

Viale Certosa 201 20151 Milano Tel. 02 30.05.241 Fax 02 30.05.24.29 REPUBLIC

Via Alberto Riva Villasanta 3 20145 Milano Tel. 02 46.77.621 Fax 02 48.00.84.70 republic@republic.it www.republic.it

RDN COMUNICAZIONE

Via Bartolomeo Intieri 3 00191 Roma Tel. 06 80.84.511 Fax 06 45.43.81.42 info@rdncomunicazione.it www.rdncomunicazione.it REALTÀ

Viale Papiniano 45 20123 Milano Tel. 02 83.72.322 Fax 02 58.10.59.79 realta@realtamilano.it www.realtamilano.it

RG COMMUNICATION

Via Palestro 18 57122 Livorno Cell. 338 73.17.637 info@rgcommunication.it www.rgcommunication.it ROBERTO PANELLI COMUNICAZIONE

Via Enesto Pistoia 17 15121 Alessandria Tel. 0131 31.74.49 Fax 0131 26.58.52 studiopanelli@robertopanelli.191.it

RRCJ

Piazza Sempione 5 20145 Milano Tel. 02 33.10.52.79 Fax 02 34.22.18 rrcj@rrcj.it www.rrcj.it RUGGERI RICCARDO STUDIO DESIGN

Corso G. Garibaldi 308 62012 Civitanova Marche (MC) Tel. 0733 77.34.23 Fax 0733 81.02.08 RUSSO & ASSOCIATI

Via delle Baleniere 78 00121 Ostia Lido (RM) Tel. 06 97.84.38.07 www.becomeadv.com S&C GROUP IMMAGINE

Via Volvera, 36/C 10090 Bruino (TO) Tel. 011 90.48.002 S&V COMMUNICATION ASSOCIATI

Via Appiani 1 23900 Lecco Tel. 0341 28.59.84 Fax 0341 28.54.97