Issuu on Google+

\05

ANNO 18 \ NUMERO 05 \ MAGGIO 2006 \ MASSIMO MARINO EDITORE

LUCIANO LIGABUE SARÀ A ROMA IN CONCERTO IL 3 GIUGNO PROSSIMO

LIGABUE LIVE A ROMA\ SPECIALE ALL’INTERNO\.

IN QUESTO NUMERO: CONCERTI A ROMA: EAGLES LIGABUE PINO DANIELE ııı CINEMA IN ANTEPRIMA ııı SPECIALE TOM CRUISE A ROMA ııı LE USCITE SUL GRANDE SCHERMO ııı ROMA CITTÀ ııı INDIRIZZI UTILI ııı VIVIROMA TELEVISION ııı TEATRO ııı DISCO ııı GOSSIP ııı E TANTO ALTRO ANCORA ııı …


viviromamagazine\04

06\

VIVIROMA REDAZIONE\

DIRETTORE RESPONSABILE GABRIELLA SASSONE \ COORDINAMENTO EDITORIALE GIORGIO BUZZI \ COLLABORATORI TIZIANA CIALDEA, MAX MONET, MASSIMO DI CORI, G. SIROLESI, LUCIANO DI BACCO, HENRY PASS, MONICA WALLEMBERG, MILCO GRAZIANI \ SETTORE PUBBLICITÀ GIORGIO BUZZI \ GRAFICA CITTAGIARDINO \ DIREZIONE, REDAZIONE E PUBBLICITÀ TEL. FAX 06.273.222 \ 338.2347954 \ 333.7444715 \ EMAIL REDAZIONE@VIVIROMA.TV \ VIA AVERSA, 18 - 00177 ROMA \ STAMPA EDITALL SRL ROMA \ REG. TRIB. ROMA N. 604/89 DEL 30-10-1989 \ DISTRIBUZIONE GRATUITA \ CONSULENZA LEGALE AVV. NINO MARAZZITA \ EDITORE MASSIMO MARINO\\ LE OPINIONI RIFLESSE NEGLI ARTICOLI SONO DA ATTRIBUIRE AI SINGOLI AUTORI DEI QUALI SI INTENDE RISPETTARE LA LIBERTÀ DI GIUDIZIO E LE CONVINZIONI ESPRESSE. LE COLLABORAZIONI SONO GRATUITE. PER MOTIVI ORGANIZZATIVI TESTI, FOTO E DISEGNI INVIATI IN REDAZIONE NON VENGONO RESTITUITI. SI RINGRAZIANO GLI INSERZIONISTI PER IL LORO SENSIBILE CONTRIBUTO CHE CONSENTE LA PUBBLICAZIONE E LA DIVULGAZION DEL PERIODICO. IL CONTENUTO DELLA PUBBLICAZIONE È COPERTO DALLE NORME SUL DIRITTO D’AUTORE. È VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE\.

12\

10\ 06 \ EVENTI \

20 \ CINEMA \

CONCERTI

4-4-2 IL GIOCO PIÙ BELLO DEL MONDO

LIGABUE

E TANTI ALTRI FILM

10 \ EVENTI \

CONCERTI

30 \ SPECIALE VIVIROMA \

TOM CRUISE

EAGLES

MISSION IMPOSSIBLE

12 \ EVENTI \

CONCERTI

40 \ VIVIROMA \

SELECTION

PINO DANIELE

16 \ MUSICA LIVE \

42 \ TEATRO \

RE::LIFE

STEINSKI DJ SET \ ELISYAN FIELDS

SABATO NOTTE… SCANZONATO ITALIANO CHIARA NOSCHESE

VIVIROMA PUBBLICITÀ\

PER LA PUBBLICITÀ ESCLUSIVAMENTE 06.273.222 \ 338.234.79.54 \ EMAIL PUBBLICITA@VIVIROMA.TV \ VIA AVERSA 18 - 00177 ROMA\.

HTTP://WWW.VIVIROMA.TV/

20\

web\www.viviroma.tv

SOMMARIOMAGGIO2006


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\05 43 \ TEATRO \

THE SECRET ROOM ROBERTA BOSETTI

44 \ TEATRO \

NON SIAMO MICA GLI AMERICANI GIANNI FANTONI

46 \ VIVIROMA LETTURE\

I LOVE NEW YORK DANIELE GIUDICI

48 \ VIVIROMA \

LA NOTTE DELLE STELLE CALCIO \ SOLIDARIETÀ

42\

30\ 51 \ VIVIROMA TELEVISION \

LE MIRABOLANTI AVVENTURE DI MASSIMO MARINO IMPERATORE DELLA NOTTE 56 \ ROMA DI NOTTE\

LE NOTTI DI PAZ SALARIO \ TRIESTE

60 \ CLASSIFICA DANCE \

43\

FROM DISCO TO DISCO DI MAX MONET

64 \ OROSCOPO \

MAGGIO 2006

92\ 67 \ CELEBRITY \

44\

TUTTO DI TUTTI

DI MONICA WALLEMBERG

74 \ VIVIROMA \

TAMTAM DELLA NOTTE DI HENRY PASS

86 \ VIVIROMA \

SELECTION 92 \ GOSSIP \

67\

FRIZZI LAZZI E PAPARAZZI


viviromamagazine\06 web\www.viviroma.tv

EVENTI\ MUSICA. foto di alessio pizzicannella

a cura di_t. c. < redazione@viviroma.tv >


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\07

foto di alessio pizzicannella

LIGABUE NOME E COGNOME TOUR 2006 03 GIUGNO STADIO OLIMPICO

foto di alessio pizzicannella

Sei mesi dopo l’evento di Campovolo (record europeo di tutti i tempi con 165.264 paganti e 180.000 presenze: secondo le classifiche 2005 di Pollstar, la rivista di riferimento a livello mondiale per l’industria della musica dal vivo, è il primo assoluto al mondo per numero di biglietti venduti in un singolo concerto), Luciano Ligabue ritorna sulla scena live. E lo fa con un tour che lo porterà in giro per l’Italia, fino all’estate, tra club, palasport e stadi. A Roma è di scena il 3 giugno prossimo. Con lui i ClanDestino, (Max Cottafavi, Luciano Ghezzi, Gigi Cavalli Cocchi, Giovanni Marani) e La Banda (Federico Poggipollini, Mel Previte, Robby Pellati, Antonio Righetti, Niccolò Bossini), il gruppo degli inizi e quello di oggi di Ligabue.

LIGABUE 03 giugno \ Stadio Olimpico


viviromamagazine\08 web\www.viviroma.tv

EVENTI\ MUSICA.

foto di alessio pizzicannella

LIGABUE 03 giugno \ Stadio Olimpico

foto di alessio pizzicannella

“Nome e Cognome”, il nuovo disco di Ligabue, è uscito il il 16 settembre (oltre 400.000 copie vendute in quattro mesi), mentre il dvd dell’evento di Campovolo è uscito il 25 novembre (100.000 copie vendute in due mesi), entrambi pubblicati da Warner Music Italy. “Le donne lo sanno” (dopo il primi estratti “Il giorno dei giorni” e “L’amore conta”) è il singolo attualmente in rotazione sulle radio (al vertice della classifica del Music Control dei brani più trasmessi), a proposito del quale Ligabue ha dichiarato: «Il titolo basterebbe. Forse bastava che avessi anche solo ripetuto quella frase durante tutto il brano. Ammetto semplicemente la superiorità del genere femminile rispetto al nostro e ammiro la loro potenza. E come sembrino frequentare mondi che noi non conosciamo. Mi piace molto la sua freschezza musicale. Come quella del suo arrangiamento». Prevendite abituali e on line su www.ticketone.it


viviromamagazine\010

EAGLES FAREWELL I TOUR

27 MAGGIO STADIO OLIMPICO Gli Eagles si stanno avvicinando ai 35 anni di carriera. Dopo aver legato il loro nome al country-rock, vendendo milioni di dischi , sono entratidi diritto nella storia della musica popolare con una canzone, “Hotel California”, che per milioni di fans in tutto il mondo rappresenta ancora oggi una fotografia della mitizzata West Coast americana. “Farewell I” (il tour d’addio) è il nome del tour mondiale e l’evento dell’estate. La loro formazione sarà: Don Henley (batteria, voce) e Glenn Frey (chitarra, voce) alla guida, seguiti da Timothy B. Schmitt, il bassista dal falsetto dolcissimo (sua la voce in “I can’t tell you why”) e Joe Walsh (chitarra). 27 maggio Curva Sud Stadio Olimpico Infoline: 899.500.022


viviromamagazine\011

EAGLES 27 maggio \ Stadio Olimpico

EVENTI\ MUSICA.


viviromamagazine\12

PINO DANIELE 15 maggio \ Gran Teatro

PINO DANIELE IGUANA CAFE’ TOUR 2006 15 MAGGIO GRAN TEATRO

«Questo lavoro non rientra nel genere “musica latina” che siamo solitamente abituati ad ascoltare, ma ne ricorda le sfumature e la melodia. La melodia fa da collante per tutto il percorso musicale, dall’afrojazz alla bossa nova, dal latin blues alle atmosfere dal respito calssicheggiante» Pino Daniele. Iguana Café, l’ultimo lavoro che Pino Daniele porterà in tour, è ispirato alla musica latina, alle grandi canzoni “Patricia” di Perez Prado e “It’s now or never” versione internazionale di “‘O sole mio”. Ancora una volta il classico che chiede in prestito alla musica latina la sua essenza. 15 maggio Gran Teatro Viale di Tor di Quinto Infoline: 06.97611491

web\www.viviroma.tv

EVENTI\ MUSICA.


viviromamagazine\013 web\www.viviroma.tv

EVENTI\ MUSICA.

CARMEN CONSOLI

ROMA 15 MAGGIO 2006 PalaLottomatica\Piazzale dello Sport \Eur Tel. 06 540901 prevendite: www.bigliettocomodo.it - www.ticketone.it

CARMEN CONSOLI 15 maggio \ Palalottomatica

ROGER WATERS ROMA 16 MAGGIO 2006 Curva Sud Stadio Olimpico\Via Foro Italico prevendite: www.ticketone.it

AMALIA GRÈ

ROMA 18 MAGGIO 2006 Teatro Ambra Jovinelli Via Guglielmo Pepe, 18 Tel. 06.44340262 www.happyticket.it

AMALIA GRÈ

ROGER WATERS

18 maggio \ Teatro Ambra Jovinella

16 maggio \ Stadio Olimpico


viviromamagazine\014 web\www.viviroma.tv

VIVIROMA MUSICA

\TUTTO NASCE DA UN’AMICIZIA: GINO E VETRO (AL SECOLO ANDREA) SI CONOSCONO DA VECCHIA DATA. A LORO SI È AGGIUNTO MARCO: L’ARMONIA DI TRE VOCI CHE SI FONDONO TRA DI LORO CREA UN’ATMOSFERA ROMANTICA, APPASSIONATA, POETICA\.

VIVIROMA\ MUSICA.

a cura di_tiziana cialdea < redazione@viviroma.tv >


viviromamagazine\015

VIVIROMA MUSICA

\NELLE FOTO MARCO, GINO E VETRO: GLI STUDIO3 SONO IN VETTA ALLE CLASSIFICHE DEI DISCHI PIÙ VENDUTI\.

NASCONO GLI STUDIO3\. IL NUOVO FENOMENO MUSICALE ITALIANO

Come è nato il progetto di fondare una band? Gino: «Io e Vetro da sempre scriviamo canzoni, ma all’inizio era solo un passatempo per entrambi.Come “lavoro” ufficiale eravamo cantanti: per anni ci siamo esibiti in veri locali milanesi proponendo le più note cover del repertorio italiano». Continua Vetro: «Un giorno abbiamo incontrato Kikko, un produttore artistico che ci ha invitato in studio per ascoltare i nostri brani.gli sono piaciuti da subito e così ci ha portato alla New Music International». E una volta là? Marco: «E lì sono entrato in scena anch’io. Ero anch’io negli studi della New Music. Stavo facendo dei cori per un altro progetto. Quello che poi è diventato il nostro il discografico, Pippo Ladro, mi ha chiesto di affiancarmi a Gino e Vetro per uno dei brani che stavano provando».Vetro: « L’effetto è stato perfetto!». Perché avete deciso di chiamarvi “Studio3”? In coro: «Eravamo in studio, eravamo in tre… è stato naturale scegliere questo nome». Come avete affrontato il successo? Gino: «È stato tutto improvviso e fulmineo. Il nostro singolo d’esordio, “Solo te” pur non avendo ottenuto una altissima programmazione radiofonica, ha raggiunto le vette della classifica ufficiale Nielsen rimanendo per ben 6 settimane nella top ten dei dischi più venduti. Ci siamo resi conto che il pubblico ci ha accolto da subito con entusiasmo e non possiamo non esserne felici!». Dopo il primo singolo avete pubblicato un album… Vetro: «Vero, si intitola “Forse un angelo”, come il secondo estratto, attualmente in rotazione nelle radio». Come nascono le vostre canzoni? Ancora Vetro: «Le scriviamo tutte noi, in particolare in questo primo album sono prevalentemente mie e di Gino, e sono quasi tutte autobiografiche. Nascono da un'emozione, da una fotografia, da un paesaggio, da una delusione. Ma sono sempre vere! Poi una volta concepita l'idea iniziale si lavora tutti e tre insieme in studio per affinare parole o una strofa che non gira!».


viviromamagazine\016

a cura di_tiziana cialdea < redazione@viviroma.tv >

Finisce la stagione e l’avventura di “Re::Life”, prima e unica serata in Italia dedicata ai suoni delle contaminazioni tra jazz, soul, funk e musica elettronica, volge al termine. Nella collaudata cornice de “La Palma Club” il movimento della club culture, con celebri ospiti internazionali, apprezzati djs, musicisti di talento, stimati produttori continua ad essere protagonista delle notti romane.Anche nel mese di maggio. Ma solo per le ultime tre, impedibili, serate.

>

MUSICA LIVE

STEINSKI dj set

ELISYAN FIELDS

6 maggio

11 maggio

SABATO 6 MAGGIO RE :: LIFE

NELLA COLLAUDATA CORNICE DE “LA PALMA CLUB” LE ULTIME TRE SERATE DI “RE::LIFE”.

PRESENTA

STEINSKI DJ SET DJ RESIDENT RAFFAELE COSTANTINO Questo sabato Re::Life presenta la Storia dell’hip hop. Ospite della serata sarà infatti il turntablist newyorkese Steve Stein aka Steinski, uno dei “prime movers” della scena Hip Hop insieme a Grandmaster Flash e Sugar Hill Gang. Produttore, DJ rigorosamente “old school” e collezionista di dischi, Steinski è universalmente riconosciuto come l’inventore del “sampling”, l’arte di utilizzare campioni estratti da altri per un brano originale. La tecnica, largamente diffusa nel mondo dei djs, ha creato una vera e propria rivoluzione del mercato discografico degli anni ‘90 permettendo l’affermazione, tra gli altri, di Massive Attack, Portishead e Tricky, i protagonisti del cosiddetto bristol sound. Farà gli onori di casa, come sempre, Raffaele Costantino, resident di Re::Life. DJ, produttore e selecter radiofonico, attivissimo in ambito nazionale e, di recente, anche all’estero, Raffaele è da alcuni anni un punto di riferimento del clubbing italiano.

GIOVEDÌ 11 MAGGIO RE :: LIFE

>

PRESENTA

ELISYAN FIELDS Le atmosfere acustiche alternative post-rock si fondono alle suggestioni digitali del trip-hop e alle classiche melodie notturne del jazz. Benvenuti nei campi elisi del dream rock. Ad accogliervi, nella speciale extra date firmata Re::Life, sarà la cult project newyorkese Elisyan Fields. Direttamente dall’Ohio la straordinaria sensualità della reinventata psichedelica elettrica stile anni ‘70 ritrovata lungo il solco tracciato dal bristol sound, impreziosita dalla sorprendente e ispirata voce di Jannifer Charles (paragonata a PJ Harvey e Hope Sandoval) interprete delle incantevoli e struggenti ballate blues-rock dell’ultimo e ambizioso lavoro Bum Raps & Love Taps. Sulla strada già percorsa da Cocteau Twins, Portishead, Tindersticks, Lou Reed e Mazzy Star, il sound notturno e cinematico dell’eclettica band di Cincinnati (da tempo stanziata nell’East Village e che annovera tra i suoi fan anche Jeff Buckley) è sospeso tra gli enigmatici meandri di melodie eteree e battiti lenti e dilatati che scandiscono una progressiva astrazione dal rock-jazz al trip hop, fatta di partiture noir dove delicati arpeggi di chitarra ed eleganti armonie di piano trovano il loro naturale equilibrio.


viviromamagazine\017

MUSICA LIVE

OHMEGA WATTS 13 maggio

SABATO 13 MAGGIO RE :: LIFE

>

PRESENTA

OHMEGA WATTS

La Palma Club via G. Mirri 35 - Info: 335.398165\. Ingresso 10 euro \ Prevendite presso La Palma (senza costi aggiuntivi)\.

Direttamente dalla west coast a Re::Life arriva Ohmega Watts, rivelazione 2006 della scena hip-hop. Si intitola “The Find” ed è l’esordio discografico di Milton Campbell aka Ohmega Watts, talentuoso venticinquenne originario di Brooklyn ma trapiantato a Portland che ha portato una ventata di stile classico nell’hip-hop americano di tendenza. Cresciuto ascoltando Curtis Mayfield, Shuggie Otis, Eric B & Rakim, Dj Premiere, A Tribe Called Quest, folgorato sulla strada che ha portato al successo artisti quali Common, Mos Def e Talib Kweli, vicino per originalità al sound elettronico di DJ Shadow, Herbaliser e RJD2, nel corso della sua carriera ha maturato un suo personalissimo, eclettico ed energetico stile, a tratti paragonabile a quello di Digital Underground e Jurassic 5, ma anche molto vicino all’astro nascente Pete Rock. Sulla scorta della lezione dei maestri e con il recupero della tecnica “antica” di scovare sample e frammenti sonori su vecchi vinili della sua personale e vastissima collezione, la musica di Ohmega Watts è hip-hop rigorosamente old school, organico, solido, venato di soul e funk, interpretato secondo uno stile asciutto e ricercato in cui l’approccio strumentale da live band e gli arrangiamenti incontrano ritmiche pulsanti, essenziali e rime incisive ed efficaci.


viviromamagazine\018

MUSICA LIVE

NIGHTLIFE\ MICCACLUB. a cura di_t.c. < redazione@viviroma.tv >

Situato a due passi da Porta Maggiore, il club è uno spazio innovativo di 600 metri quadrati: ampie arcate, colonne, tre bar, palco per esibizioni dal vivo, pista da ballo retro illuminata, i comodi divani della zona lounge… insomma una vera “cattedrale” dell’intrattenimento, un tempio della musica che unisce funzionalità e design. Ma il club non è soltanto un luogo, è anche un’esperienza artistica, un concetto nuovo ed originale che intende far continuare ai suoi ospiti l’esperienza musicale vissuta nel locale anche al di fuori di esso, sfruttando la multimedialità della tecnologia.

SABATO 6 MAGGIO La notte del Giaguaro Dj resident Alessandro Casella Live – Nicola Conte Jazz Combo 4tet 5tet and 6tet & friends. Serata dedicata al jazz di qualità, marchio di fabbrica di Nicola Conte. Grandi interpreti e ospiti a sorpresa per un concerto da non perdere.

MERCOLEDÌ 10 MAGGIO Pure Italian Jazz Live – Cicci Santucci. Esibizione dal vivo di un maestro del jazz italiano. La tromba di Santucci ha musicato un cinquantennio di storia del paese tra festival, club, sale di registrazione, orchestre televisive e colonne sonore. Lo affiancano Andrea Beneventano al piano, Giuseppe Dalone al contrabbasso e Osvaldo Mazzei alla batteria.

GIOVEDÌ 11 MAGGIO C’era una volta il twist Live – Alessandro Alessandroni + Squared Dance. Serata in costume western con un ospite d’eccezione: Alessandro Alessandroni, compositore, musicista e autore dell’immortale fischio della colonna sonora di “Per un pugno di dolla-

Nicola Conte 6 MAGGIO

ri���. Sul palco saliranno poi gli squared dance, band specializzata in musica western, country e new countri, quadriglie e tutto quanto si potrebbe ascoltare in un saloon di frontiera.

SABATO 13 MAGGIO La notte del Giaguaro Dj resident Alessandro Casella; Live Stoned Soul Pic Nic. Serata animata dall’esuberante live del quartetto inglese cha passa senza soluzione di continuità dal soul al beat, con la costante presenza dell’hammond a connotare il timbro musicale.


viviromamagazine\019 MUSICA LIVE

\…AMPIE ARCATE, COLONNE, TRE BAR, PALCO PER ESIBIZIONI DAL VIVO, PISTA DA BALLO RETRO ILLUMINATA, I COMODI DIVANI DELLA ZONA LOUNGE… INSOMMA UNA VERA “CATTEDRALE” DELL’INTRATTENIMENTO, UN TEMPIO DELLA MUSICA CHE UNISCE FUNZIONALITÀ E DESIGN…\.

GIOVEDÌ 18 MAGGIO

GIOVEDÌ 25 MAGGIO

Jazz à Gogo Dj set a cura di Max Cinzano e Mr. Makita; Live – Urban Society. Una formazione di ottimi jazzisti italiani, formata per esplorare le nuove sonorità del jazz partendo da radici afroamericane per poi procedere con improvvisazioni e trasgressioni, alla ricerca di nuove soluzioni musicali. Gaetano Partipilo al sax, Pasquale Bardaro al vibrafono, Mirko Signorile al piano, Giorgio Vendola al contrabbasso e Vincenzo Bardaro alla batteria.

Jazz à Gogo Dj set a cura di Max Cinzano e Mr. Makita; Live – Antonella Vitale Quintet in Burt Bacharach Project + special guest Aldo Bassi. La versatile voce solista di Antonella Vitale interpreta i brani del grande compositore americano. Un concerto dal vivo in cui la cantante, grazie agli arrangiamenti di Andrea Beneventano, rivisita il repertorio di Bacharach in chiave jazz, accompagnata da un quartetto di qualità.

VENERDÌ 19 MAGGIO Exotique Fm Live! Live – Leo Cesari Nu Jazz Septet; – Dj resident Massimiliano Troiani. Sonorità esotiche jazz combo e rivisitazione in chiave jazz di hit lounge anni ‘50 e ‘60 per la formazione del batterista Leo Cesari che si avvale della graffiante voce della cantante di origine domenicana Lucy Campeti.

VENERDÌ 26 MAGGIO Exotique Fm Live! Dj resident Massimiliano Troiani Live – Amedeo Ariano Trio feat, Joy Garrison. Il trio con Dario Deidda al basso, Amedeo Ariano alla batteria e Julian Oliver Mazzariello al pianoforte torna sul palco del Micca per accompagnare la solista Joy Garrison, talentuosa vocalist jazz e gospel, con la quale presentano brani soul, jazz e bossanova.

SABATO 27 MAGGIO

SABATO 20 MAGGIO

La notte del Giaguaro Live – Alan Soul e gli Alanseltzer; Dj Set – Tuppi B Torna l’entertainer per eccellenza: Giulio Todrani e la sua band con un concerto dedicati ai classici del soul e del R&B. A seguire Tuppi B raccoglie il testimone del resident A.Casella per un dj set nel segno del funk e modern black grooves.

La notte del Giaguaro Dj resident Alessandro Casella; Live – Horizon 22. La jazz/blues band inglese si esibisce in un live che fonde le sonorità anni’60 dell’Hammond con le atmosfere dei soundtrack anni ‘70.

MICCACLUB Via Pietro Micca 7a \ Infoline: 0687440079 \ Ingresso libero, in lista \ Per risultare in lista prenotare tramite il modulo online relativo all’evento sul sito www.miccaclub.com \ Inizio concerti ore 22.00


viviromamagazine\020

VIVIROMA\ CINEMA. a cura di_t. c. < redazione@viviroma.tv >

VIVIROMA CINEMA

01.\

4-4-2 IL GIOCO PIÙ BELLO DEL MONDO

CON: GIGIO ALBERTI, VALERIO MASTANDREA, NINO D’ANGELO, ROLANDO RAVELLO.

PRODOTTO DA PAOLO VIRZÌ E DISTRIBUITO DA MEDUSA, IL FILM SARÀ NELLE SALE DAL 19 MAGGIO.

4-4-2 IL GIOCO PIÙ BELLO DEL MONDO Una commedia amara, si ride, ci si diverte ma non mancano il cinismo e le sferzate. In quattro episodi si raccontano le vicende di coloro che amano e vivono il calcio, ma un calcio minore, quello degli esclusi, i molti che per tante ragioni si sono persi per strada, cioè la maggior parte, le grandi promesse che rimangono tali, i procuratori frustrati, quelli che pensano sempre di avere scoperto il nuovo Maradona, gli allenatori delusi o i giocatori costretti a fare le riserve, un mondo che non ha sfondato ma che vive ugualmente questo grande sogno che è il pallone. In “Balondor” di Francesco Lagi, un procuratore speranzoso porta alle giovanili del Milan un bambino di colore semiclandestino promettente ma con problemi di salute. In “Meglio di Maradona” di Michele Carrillo il Mister porta a Torino un giovane ragazzino napoletano geniale in campo, che non riesce però ad adattarsi alle regole dello spogliatoio. Ne “La donna del Mister” di Claudio Cupellini si parla di calcio femminile, l’allenatore della Lazio Femminile si deve guardare dagli avversari ma anche dalla sua fuoriclasse che rivolge insistenti attenzioni alla sua promessa sposa. Infine “Il Terzo Portere” di Roan Johnson, racconta la storia di giocatore al tramonto ma che mal si adatta alla panchina e ancor meno ad essere relegato in tribuna. Prodotto da Paolo Virzì e distribuito da Medusa, il film sarà nelle sale dal 19 maggio.


viviromamagazine\021

4-4-2 IL GIOCO PIÙ BELLO DEL MONDO

01.\BALONDOR In una mattina fredda e nebbiosa, Antonio (Gigio Alberti) aspetta nel bar di un grande parcheggio portuale. Una vecchia Citroen si ferma lì davanti, alla guida c’è uno spilungone africano. Antonio gli va incontro, gli allunga dei soldi, quello gli dà le chiavi della macchina e in un attimo scompare. Mentre percorre l’autostrada, Antonio sente dei colpi provenire dal portabagagli. Accosta in una piazzola, scende, va ad aprire con le mani che gli tremano. Rannicchiato all’interno del baule, Oumar, un ragazzino africano di 15 anni (Hady Sy Moahamed), lo guarda con gli occhi sgranati e gli dice qualcosa nella sua lingua, che Antonio non capisce, e alla quale replica col suo brusco accento lombardo. Ma poi nota la chiazza umida: il ragazzino si è fatto la pipì addosso. È buio, quando Antonio e Oumar entrano in un piccolo centro dell’hinterland milanese. Antonio spinge la testa del ragazzo sotto al cruscotto per nasconderlo e si ferma davanti ad una rosticceria, dove scende a comprare la cena. Oumar è felice di mangiare. La mattina dopo Antonio va al centro sportivo di Milanello, ma non lo fanno entrare. Rimane fuori dalle recinzioni a veder sfilare i macchinoni dei giocatori della prima squadra, con i quali Antonio ostenta familiarità ricevendo solo occhiate perplesse e qualche sbrigativo cenno di saluto. Poi finalmente, qualcuno da dentro dà il lasciapassare e Antonio entra e incontra un dirigente del Milan che, nonostante non mostri una grande considerazione per lui, acconsente a provinare il ragazzo. È il giorno del provino. Antonio e Oumar arrivano al centro sportivo in perfetto orario. Antonio gli impartisce gli ultimi consigli tecnici, ma prima del provino Oumar deve passare la visita medica. Antonio vorrebbe seguirlo, ma viene allontanato. Nell’attesa, si avvicina al campo di cal-

VIVIROMA CINEMA

\ …PER LUI CI SONO BRUTTE NOTIZIE, LA VISITA MEDICA HA RIVELATO CHE IL BAMBINO HA UNA MALFORMAZIONE CARDIACA E CHE NON PUÒ ASSOLUTAMENTE GIOCARE A PALLONE…\.

cio dove si stanno allenando i campioni della prima squadra. Qualcuno gli tocca la spalla, Antonio si volta, per lui ci sono brutte notizie. La visita medica ha rivelato che il bambino ha una malformazione cardiaca e che non può assolutamente giocare a pallone. Se ne vanno: Antonio guida ma non sa dove andare. Oumar, innervosito, al primo semaforo apre lo sportello ed esce dall’auto. Antonio lo lascia andare, ma poco dopo è pentito. Inverte la macchina e torna indietro a quell’incrocio. Oumar però non si vede. Stanno allungandosi le ombre della sera, quando vede, sul prato spelacchiato di un giardinetto, una torma di ragazzi che corrono dietro a un pallone, che sembra rimanere magicamente incollato al piede di un ragazzetto nero: Oumar. Antonio lo guarda giocare ammirato, in ma d’un tratto però ripensa alle parole di quel funzionario del Milan: il ragazzo non può giocare. Allora lo raggiunge e con un istintivo gesto di protezione si toglie la giacca e gliela mette sulle spalle. Gli dice: andiamo via. Ma quello recalcitra offeso. Allora Antonio pronuncia la parola magica: “mangiare”! E mentre si avviano, nel traffico serale milanese, al ragazzetto che nella sue lingua e a gesti chiede quando giocherà a pallone e se diventerà un calciatore,Antonio risponde che sì, sicuramente, sarà un campione…


viviromamagazine\022

VIVIROMA CINEMA

\ …PRENDE TUTTO QUELLO CHE PUÒ PRENDERE E SCAPPA, DAL CAMPO, DA QUELLA GELIDA CITTÀ, DAL SUO FUTURO DI CALCIATORE BIANCONERO…\.

4-4-2 IL GIOCO PIÙ BELLO DEL MONDO

02.\MEGLIO DI MARADONA Antimo (Alessandro Guasco) ha sedici anni, non va più a scuola. Lui e i suoi amici si allenano a scippare borse appese al collo di un manichino piantato in un secchio in mezzo alle strade di Napoli e passano le giornate in cerca di soldi. Lui anche un piccolo grande talento calcistico, imprevedibile ed estroso come è chi gioca il calcio per strada. Un allenatore lo segue: è Gaetano Lanzetta, detto ‘o Mister (Nino D'Angelo), in trent’anni di esperienza con i ragazzini non ha mai avuto un giocatore così. Lo ha convito ad entrare a far parte della sua squadretta di calcio, gli perdona la poca voglia di allenarsi e quando c’è qualche partita da giocare, si mette in sella alla sua vespa blu e lo va a ripescare ovunque. Gli parla di impegno e di sacrificio e Antimo a volte lo ascolta, altre volte lo prende in giro. Un giorno ‘o Mister viene a sapere che ci sarà un osservatore a vedere una partita, così va a cercare Antimo, lo trova e lo porta sul campo di calcio. Raccomanda al suo pupillo di giocare come sa, e Antimo incanta tutti con serpentine e tiri ad effetto. È un dirigente del settore giovanile della Juventus quello che scende negli spogliatoi per conoscere il ragazzo. Gli fa i complimenti e gli chiede di conoscere i suoi genitori. Antimo giunge trionfalmente nel suo quartiere a bordo della Mercedes del dirigente. Questi incontra i genitori di Antimo e spiega che il ragazzo ha due giorni per salutare tutti se vuole partire per Torino. Antimo parte, ma a Torino fa freddo, gli allenamenti sono duri e la vita è monotona. Antimo è costretto a ritornare a scuola, tra ragazzi più piccoli di lui. Conferma il suo talento anche in un ambiente così competitivo, ma soffre le troppe regole e la nostalgia per la vita di strada. Quando dopo qualche settimana due suoi amici vengono a trovarlo, per Antimo è una boccata d’aria. Ma gli amici ripartono, e Antimo resta solo. La mattina il nuovo allenatore è infuriato con lui, che è sparito per due giorni. Antimo non gli lascia nemmeno terminare il rimprovero, volta le spalle e si allontana. Mentre rientra negli spogliatoi, assiste incantato all’uscita dei giocatori della prima squadra: belli, celebri, sorridenti. Un addetto della società lo sollecita a togliersi, che lì è d’impaccio. Negli spogliatoi, scassinare una porta per lui è uno scherzo: di fronte agli armadietti non si trattiene. C’è un tesoro: il lettore cd di Trezeguet, il palmare di Del Piero, il portafogli di Zambrotta, il Rolex di Zalayeta, le chiavi della Saab Turbo di Zebina. Antimo prende tutto quello che può prendere e scappa, dal campo, da quella gelida città, dal suo futuro di calciatore bianconero. Ritorna nel suo quartiere trionfante…


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\023

\ …LAURA SI TROVA COSÌ STRETTA TRA I PREPARATIVI DELL’IMMINENTE MATRIMONIO, COORDINATI DALL’INVADENTE E CIARLIERA MADRE DI ALBERTO E L’ASSEDIO SENTIMENTALE DI FRANCESCA… \.

4-4-2 IL GIOCO PIÙ BELLO DEL MONDO

03.\LA DONNA DEL MISTER Laura (Alba Rohrwacher) arriva a Roma con una valigia carica di sogni: sta per sposare Alberto (Rolando Ravello), il grande amore conosciuto sulle spiagge pugliesi dello stabilimento balneare di famiglia. Alberto è l’ambizioso allenatore della squadra di calcio femminile della Lazio e ha un problema: la bella e intemperante fuoriclasse Francesca (Francesca Inaudi), con la quale ha divergenze tecniche e non solo. Alberto, stufo dei continui colpi di testa di Francesca, un bel giorno decide di metterla fuori squadra. E Francesca decide di vendicarsi a modo suo: trascurando per un attimo lo scudetto, proverà a conquistare l’ingenua e dolce fidanzata del suo allenatore. Laura si trova così stretta tra i preparativi dell’imminente matrimonio, coordinati dall’invadente e ciarliera madre di Alberto e l’assedio sentimentale di Francesca…

VIVIROMA\ CINEMA.


viviromamagazine\024 \NELLE FOTO L’ATTORE VALERIO MASTANDREA\.

\…IN FONDO SUA MOGLIE FORSE LO STIMAVA ANCORA, SUA FIGLIA L’AVEVA PRESO A MODELLO, SUO PADRE ERA LÌ IN GRADINATA CON LA SCIARPA DELLA SQUADRA…\.

VIVIROMA\ CINEMA.

4-4-2 IL GIOCO PIÙ BELLO DEL MONDO

04.\IL TERZO PORTIERE

Yuri Barzalli (Valerio Mastandrea) un tempo era stato una promessa, si diceva lo volesse la Samp, ma poi finisce a trentott’anni a fare il terzo portiere in C2, nel Pontedera. Per lui il calcio era stata una vera passione, ma tirare avanti con duemila euro al mese è difficile per tutti, specie se ti metti a pensare a che lavoro ti dovrai inventare dopo che per tutta la vita hai agguantato palloni e basta. Così per lui non fu difficile convincere quei tre o quattro compagni della vecchia guardia a scommettere contro se stessi in quell’ultima partita di campionato. Il Pontedera avrebbe giocato per la salvezza contro la Savolese, una squadra già retrocessa, e sarebbero stati solo loro a scom-


viviromamagazine\025

mettere sulla sconfitta e a prendersi il montepremi. A scommettere allo sportello Snai ci mandarono nonni, cugini, vecchie zie intronate. Bisognava inventare delle scuse, cercare di non far circolare la voce perché rischiavano grosso, ma con suo padre non gli riuscì di tenersi la cosa nascosta, ma questi era persona tutta d’un pezzo, sindacalista all’antica, comunista e bacchettone, e gli disse che non avrebbe mai accettato una maialata del genere. Yuri Barzalli fece finta di non aver sentito né detto nulla, ma dentro non si sentiva a posto. La sera prima della partita i quattro della vecchia guardia si ritrovarono a concordare bene i dettagli del piano, però si sentivano così tormentati che finirono tutti per ubriacarsi, e solo da sbronzi ritrovarono l’allegria di festeggiare le loro future ricchezze. Il piano era questo: il primo portiere lo avevano già messo fuori causa durante gli allenamenti mettendogli una boccetta di guttalax nella borraccia (attacco di dissenteria). Il secondo portiere era d’accordo con loro: doveva solo impaperarsi e far entrare la palla… ma quella domenica, all’ottantesimo, quegli scarponi della Savolese non erano ancora riusciti a fare un tiro in porta.Yuri, da bordo campo, suggerì di falciare il primo attaccante che per sbaglio entrasse in area di rigore e il portiere così fece.Venne espulso e uscì dal campo nella costernazione della curva.A questo punto toccava al terzo portiere e insomma dopo tanti anni di panchina, Yuri Barzalli si ritrovò ad entrare in campo, per parare un rigore: si tolse la tuta, si vergognò un po’ delle sue cosce flaccide indossò i guanti e andò a piazzarsi tra i pali, mentre la tifoseria lo incitava e l’attaccante avversario sistemava la palla sul dischetto. In quei pochi secondi Yuri si sentì attraversato da mille pensieri: in fondo sua moglie forse lo stimava ancora, sua figlia l’aveva preso a modello, suo padre era lì in gradinata con la sciarpa della squadra… E intanto la curva dietro si ricordava di quel rigore parato a Vialli in un’amichevole nell’89 e gridava forza Barzalli che ce la fai, e allora quando l’arbitro fischiò, lui si tuffò e volò a togliere miracolosamente la palla dal sette. E chi se l’aspettava una parata così! Il Pontedera poi, sull’onda dell’entusiasmo, addirittura vinse nei minuti di recupero, e i tifosi invasero allegramente il campo, portando Yuri in trionfo, ma ad un certo punto, nella confusione, forse perché aveva visto le espressioni disperate dei compagni, degli amici, dei parenti che avevano buttato via i loro risparmi, Yuri si dileguò. Sembrò sparito nel nulla. Adesso si dice che sia da qualche parte in Sudamerica ad allenare una squadretta di ragazzini, che gioca con un nuovo modulo rivoluzionario: il 2-3-5.


viviromamagazine\026

/tutti i film in sala/ COMMEDIA

COMMEDIA

01.\

02.\

ROMANCE & CIGARETTES

WHISKY

UN FILM DI JOHN TURTURRO CON: JAMES GANDOLFINI, KATE WINSLET, SUSAN SARANDON, CHRISTOPHER WALKEN, STEVE BUSCAMI E MANDY MOORE

Nick, operaio, costruisce e ripara ponti. È sposato con Kitty Kane, sarta, donna forte e gentile che gli ha dato tre figlie. Il buon Nick, schiavo delle sue passioni, ha preso una sbandata per la giovane Tula. Kitty però scopre tutto e a quel punto Tula gli chiederà di più. Nick, attratto dalla bella Tula ma ancora innamorato della moglie, farà di tutto per redimersi e tornare in famiglia. Distribuito da Nexo, il film sarà nelle sale dal 5 maggio.

UN FILM DI JUAN PABLO REBELLA CON: ANDRÉS PAZOS, MIRELLA PASCUAL, JORGE BOLANI, ANA KATZ, DANIEL HENDLER, VERÓNICA PERROTTA E MARIANA VELAZQUES

Dopo la morte della madre, che aveva accudito sino alla sua morte, Jacobo Köller, un sessantenne di Montevideo, vive da solo e dirige una piccola fabbrica di calze sull'orlo del fallimento. Marta, è il suo braccio destro, la segretaria più stimata, ma nonostante i due non possano fare a meno l'uno dell'altro, il rapporto tra loro é puramente lavorativo… Distribuito da Kitchen, il film sarà nelle sale dal 12 maggio.

AZIONE/AVVENTURA/FANTASCIENZA

03.\

X MEN 3 UN FILM DI BRETT RATNER CON: PATRICK STEWART, HUGH JACKMAN, HALLE BERRY, FAMKE JANSSEN, IAN MCKELLEN, REBECCA ROMIJN-STAMOS E KELSEY GRAMMER

In questo terzo episodio della saga di “X Men” sembra che i mutanti e gli umani trovino un po’ di pace, infatti sembra che si sia trovato il modo di “ricivilizzare” i mutanti. Ma Magneto non è proprio d'accordo… Diretto da Brett Ratner, la pellicola vede nel cast Distribuito dalla 20th Century Fox il film sarà nelle sale dal 26 maggio.


viviromamagazine\027

/tutti i film in sala/ AZIONE

04.\

MISSION IMPOSSIBLE 3

UN FILM DI J.J. ABRAMS. CON: PHILIP SEYMOUR HOFFMAN, VING RHAMES, SASHA ALEXANDER, JEFF CHASE

La vita privata di Ethan Hunt e della sua ragazza viene sconvolta quando il cattivo di turno tenta di eliminare entrambi... Torna Tom Cruise, affiancato, per il terzo capitolo delle sue missioni impossibili, da Philip Seymour Hoffman, Ving Rhames, Sasha Alexander, Jeff Chase. La regia è di J.J. Abrams. Distribuito da Uip, il film sarà nelle sale dal 5 maggio.

DRAMMATICO

COMMEDIA

05.\

06.\

BOMBÓN - EL PERRO

VOLVER

UN FILM DI CARLOS SORIN

UN FILM DI PEDRO ALMODOVAR CON: PENELOPE CRUZ LOLA DUEÑAS, BLANCA PORTILLO, CARMEN MAURA

La Patagonia è una terra inospitale, e per il meccanico cinquantaduenne Juan, che sopravvive vendendo coltelli artigianali, lo è ancora di più. In cambio di una riparazione, riceve in pagamento un bellissimo cane di nome Bombón. Dapprima la diffidenza è reciproca, ma la simpatia dell’animale ottiene l’affetto di Juan. E dopo che l’amico Walter, addestratore di cani, lo ha convinto a iscrivere Bombón a un concorso facendogli vincere il terzo premio, per Juan si schiude l’inizio di una promettente e inaspettata carriera e di una entusiasmante amicizia. Distribuito da Mikado, il film sarà nelle sale dal 19 maggio.

Torna il maestro Pedro Almodóvar. In questa pellicola dirige Penélope Cruz, Lola Dueñas, Blanca Portillo, Carmen Maura, Yohana Cobo, Chus Lampreave e Leandro Rivera, e racconta la storia di un fantasma. Un fantasma di donna, di madre. Una madre che, dopo la sua morte, torna indietro, come un fantasma appunto, per dare sostegno alle sue figlie e guidarle nel passaggio generazionale. Distribuita da Warner Bros, la pellicola sarà nelle sale a partire dal 19 maggio.


viviromamagazine\028

/uscite in dvd/

COMMEDIA

THRILLER

01.\ DVD

02.\ DVD

03.\ DVD

LA NEVE NEL CUORE

NICKNAME: L'ENIGMISTA

QUANDO L’AMORE BRUCIA L’ANIMA WALK THE LINE

-------------

Regia: Thomas Bezucha Con: Rachel McAdams, Claire Danes, Luke Wilson, Diane Keaton, Sarah Jessica Parker Sceneggiatura: Thomas Bezucha Anno: 2005 Distribuzione: 20th Century Fox Durata: 102’ Data uscita in DVD: 10 Maggio 2006 Genere: Commedia, Romantico

------------La famiglia Stone è unita contro la decisione del figlio di chiedere in sposa l’antipatica Julie. Lei, per sopportare l’ostracismo dei futuri suoceri e cognati, chiede aiuto alla sorella, ma ciò causerà ulteriori complicazioni... USCITE IN DVD

-------------

Regia: Jeff Wadlow Con: Julian Morris, Lindy Booth, Jared Padalecki, Jon Bon Jovi, Sandra McCoy Anno: 2005 Sceneggiatura: Beau Bauman Distribuzione: Eagle Pictures Durata: 90’ Data uscita in DVD: 10 Maggio 2006 Genere: Thriller

------------In seguito all’omicidio di una ragazza, un gruppo di liceali diffonde la notizia che un serial killer chiamato “Il Lupo” ha nel mirino la comunità studentesca, arrivando a descrivere gli omicidi. Ma quando questi delitti diventano realtà è evidente che non si tratta più solo di un gioco...

DRAMMATCO

-------------

Regia: James Mangold Con: Joaquin Phoenix, Reese Witherspoon, Ginnifer Goodwin, Robert Patrick, Shelby Lynne Anno: 2006 Distribuzione: 20th Century Fox Durata: 136’ Data uscita in DVD: 10 Maggio 2006 Genere: Drammatico, Musicale

------------l racconto della vita della leggenda della musica country Johnny Cash, dalla sua giovinezza in Arkansas ai primi successi con la Sun Records di Memphis, dove incise accanto a Elvis Presley, Jerry Lee Lewis e Carl Perkins.


viviromamagazine\030 CELEBRITY

\CRONACA DI UNA GIORNATA MOVIMENTATA. PROTAGONISTA L’ATTORE PIÙ SEXY DEL PIANETA\-

MISTER IMPOSSIBLE\ SBARCA A ROMA. di_tiziana cialdea < redazione@viviroma.tv >

Lo spericolato agente Ethan Hunt impegnato sul grande schermo in missioni impossibili in tutto il mondo, ha trascorso il 24 aprile a Roma, città scelta per l’anteprima mondiale di, appunto, “Mission Impossible 3”.


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\031

CELEBRITY


viviromamagazine\032

MISTER IMPOSSIBLE\ SBARCA A ROMA.

CRONACA DI UNA GIORNATA MOVIMENTATA. PROTAGONISTA L’ATTORE PIÙ SEXY DEL PIANETA.

L’ARRIVO Il divo dei divi di Hollywood è atterrato poco dopo le 11 sulla pista dell'aeroporto romano di Ciampino con un aereo privato decollato alcune ore prima da Los Angeles. L’arrivo di Cruise ha fatto tirare un respiro di sollievo ai fans italiani, preoccupati dalla notizia (circolata nei giorni precedenti la data stabilita dell’anteprima) circa una possibile rinuncia alla tappa romana, oltre a quelle di Parigi e Londra, dopo la nascita della figlia. Accompagnato dai figli adottivi Isabelle e Condor, Cruise, jeans e maglietta di colore blu scuro, all'arrivo ha distribuito sorrisi e autografi al personale aeroportuale che lo stava attendendo. Subito dopo, l'attore ha lasciato lo scalo a bordo di un' auto di grossa cilindrata per raggiungere il centro della città. Da un paio di giorni a Roma si trovano già gli altri attori che recitano nel terzo capitolo del film: Michelle Monaghan, Jonathan Rhys-Meyer e Phillip Seymour Hoffman. Fitta di impegni l'agenda della star hollywoodiana. Traffico bloccato fin dalle prime ore del mattino e centinaia di fan a piazza Santi Apostoli dove la star americana ha firmato autografi. Al numero 66 sede dello storico palazzo Colonna, una grande folla ha atteso l’uscita della star arrivata con gli altri protagonisti del cast, con un corteo di sette Mercedes, scortatissimo. La security dell’attore ha avuto non poca difficoltà a tenere a bada i numerosi fan, tra cui molti turisti, che si accalcavano all’uscita della sede della conferenza.


viviromamagazine\033

CELEBRITY


viviromamagazine\034

MISTER IMPOSSIBLE\ SBARCA A ROMA.

CRONACA DI UNA GIORNATA MOVIMENTATA. PROTAGONISTA L’ATTORE PIÙ SEXY DEL PIANETA.


viviromamagazine\035

LA CONFERENZA STAMPA Tom Cruise appare a metà conferenza a Palazzo Colonna, con un vero “coup de theatre”. Per l'attore, fresco papà di Suri, la bambina avuta con la sua compagna Katie Holmes, la vera “mission impossibile” «è stata venire qui a Roma. Non volevo lasciare la mia bambina e la sua mamma, ma proprio Katie ha insistito perché lo facessi». E da parte sua, una rivelazione: «sono io che cambio i pannolini a Suri, sono stato il primissimo a farlo. Katie la allatta e io le faccio fare il ruttino e cambio i pannolini.Tra noi un vero lavoro di squadra». Partecipare alla nascita della bambina, aggiunge, «è stata un'esperienza spirituale, non si può spiegare a parole tale emozione. Io volevo solo comunicare a Katie il mio amore e il mio rispetto nei suoi confronti, e più lo comunicavo più questo amore cresceva. Lei per me è la persona più bella che ci sia». Poche parole su Scientology («Le persone sono molto interessate» ha affermato Cruise «e mi chiedono notizie tutti i giorni, io dico loro di informarsi da soli, è il modo migliore») e sull'amore per il suo paese («Faccio di tutto per il mio paese, ma anche per tutto il mondo, per renderlo felice»), per poi concentrarsi sul film, di cui Cruise è produttore oltre che protagonista, nei panni dell'agente segreto Ethan Hunt: «Mi sono molto divertito», ha raccontato, «è stato un piacere e un onore lavorare con questi colleghi. Ho girato personalmente le scene d'azione, alcune molto difficili, ma non avrei fatto nulla se non avessi pensato di riuscirci bene come uno stunt». Non manca una battuta su Roma, dove sono state girate le prime scene: «Guidare in questa città, attraversarla» ha ricordato Cruise, «è spettacolare ed è bellissimo ritrovarsi qui. Grazie per l'accoglienza calorosa, ci ha sopraffatto. Mi sono divertito anche a girare parlando italiano con accento americano».Alcune riprese, oltre che a Shanghai, sono poi state effettuate alla Reggia di Caserta, in cui la produzione ha voluto ricostruire alcuni ambienti del Vaticano.


viviromamagazine\036 CELEBRITY

MISTER IMPOSSIBLE\ SBARCA A ROMA.

CRONACA DI UNA GIORNATA MOVIMENTATA. PROTAGONISTA L’ATTORE PIÙ SEXY DEL PIANETA.


viviromamagazine\037

ORE 17. PIAZZA DEL POPOLO Manifesti, peluche e striscioni per accoglierlo. Dalla regia intanto, la musica a tutto volume diffonde le hit del momento e dal palco volano cappellini, magliette, gadget di “Mission Impossible 3”,.“MTV” e “Trl” e acqua per alleviare l’attesa sotto un sole degno delle più calde giornate estive di Roma. E sono molti i turisti che per un pomeriggio, alla bellezza della capitale, hanno preferito un incontro con la star hollywoodiana. Nell'attesa prove tecniche per l’accoglienza, urla riprese e mani al cielo. Fuori dall’Hassler, l’hotel di Trinità dei Monti, si sono accalcati molti ammiratori, per che attendono

su via Sistina transennata per l'occasione. «Venti minuti, 2 minuti, 10 secondi». Una voce dal palco scandisce l’attesa. Poi a piazza del Popolo parte la diretta su Mtv: «Questo è il pubblico più bello che io abbia mai visto». Così Tom Cruise, ha salutato i suoi fans, diecimila secondo le stime degli agenti di polizia. E un apprezzamento è arrivato anche dal regista J.J.Abrams: «Pubblico fantastico» ha detto sul palco di TRL, prima di tornare nella cabina di regia, da dove ha eccezionalmente diretto la trasmissione. Sul grande palco romano i conduttori, Giorgia Surina e Alessandro Cattelan, hanno accolto il cast del film al gran completo in un’ora di diretta che ha alternato ad interviste agli attori del film. Sotto, la folla: solo i ragazzi nelle prime file, posto guadagnato con tanta fatica, sono riusciti a toccare, baciare o salutare uno dei protagonisti della nuova saga del film hollywoodiano.


viviromamagazine\038 web\www.viviroma.tv

MISTER IMPOSSIBLE\ SBARCA A ROMA.

CRONACA DI UNA GIORNATA MOVIMENTATA. PROTAGONISTA L’ATTORE PIÙ SEXY DEL PIANETA.


viviromamagazine\039

ORE 21. PIAZZA CAVOUR. CINEMA ADRIANO. Tom Cruise abbandona la sala a pochi minuti dall’inizio della proiezione. Il pubblico, fuori dal cinema Adriano, è ancora numerosissimo. La giornata, almeno per l’attore, è finita. Lo attende un volo privato che lo porterà a Londra. I (pochi) fortunati in sala vedono il film e all’uscita il loro commento è unanime: “bellissimo”.


viviromamagazine\040

VIVIROMA \ SELECTION

BAR GASTRONOMIA

In ogni momento della giornata e… della notte il Bar Colonna è a tua disposizione 24 ore no stop con caffetteria, gastronomia, cornetteria, cocktail, tabacchi e generi vari. Punto distribuzione Viviroma Magazine. RM - Via Emanuele Filiberto, 239 - info 06.70491503

COCORICO DISCOCAFÈ PUB BIRRERIA

Locale latino americano,con musica, Karaoke, cucina italiana e piatti latino americani. Salsa e merengue, tequillera, animazione e intrattenimento. Tutto il campionato di serie A. Cucina Messicana, sala fumatori. Ogni notte una notte unica! Anche sotto le stelle… RM - Via dei Latini, 74 info 06.4440448

COLORADO PUB BIRRERIA-PUB-RISTORANTE

Martedì, ballo country cori gratuiti con Stella ed Alessandro, Karaoke balli di gruppo; Mercoledì, “Gli Incredibili” animazione di tutto di più…; Giovedì, Live music; Venerdì, Live-music; Sabato, Karaoke, balli di gruppo latino americani, revival 70\80, discoteca con i mitici e cinvolgenti alfio e Mara. Domenica, Karaoke, balli di gruppo latino americani. Lunedì chiuso. RM - Via Fontana Candida, 48 info 06.97602069 - 340.8912762 - www.coloradopub.it

DE GUSTIBUS RISTORANTE

Un nuovo ristorante, dove vengono cucinati giornalmente piatti con raffinatezza e professionalità, e serviti con cura, in un ambiente caldo e confortevole. Cucina nostrana, carne danese, pesce fresco, pasta e dolci fatti in casa e tanta, tanta qualità, sono le caratteristiche di questa chicca tra i ristoranti, oltre la sorpresa di un prezzo contenuto. RM - Via Domenico Barone, 37/39 - zona Pio XI info 06.39380889

web\www.viviroma.tv

BAR COLONNA


web\www.viviroma.tv

VIVIROMA \ SELECTION

viviromamagazine\041

FAIRY TALES ROMA IRISH PUB

L’Irish Pub più esclusivo, dove trascorrere le tue serate in compagnia, accarezzati da una musica galeotta. Birra Guinness, calciomania. Tutti giovedì Karaoke dalle 22.00. Tutti i venerdì Musica dal vivo. Organizzazione Feste private con o senza musica dal vivo. Dalle 20.00 alle 02.00. Goditi… il nostro spazio esterno. Chiuso il martedì. RM - Via Caio Mario, 16a info 06.3222282 - cell. 338.7512063

HABANA CAFE’ LIVE MUSIC

Mitico locale festaiolo al Pantheon, dove, ogni sera sei coinvolto in uno straripante crescendo di eventi: martedì e giovedì Nika ed artisti vari; mercoledì la Kay Band; venerdì e sabato, il Muro; la domenica ancora musica dal vivo con artisti vari. Fino a tarda notte. Cocktail, long drink e wine bar con degustazione vini. Partite in diretta Sky. RM - Via dei Pastini, 120 (Pantheon) info 06.6781983 - www.habanaroma.it

LA LOCANDA DE L’INTERPRETE RISTORANTE

Nel caratteristico rione del Pigneto, lo chef Adalberto, da Londra, rinomato per i suoi piatti esclusivi, ha trasferito la sua location, dove dalle 19.00 alle 24.00 di ogni sera (esclusa la domenica), con la sua cucina italiana moderna creativa vi offrirà il meglio del gusto e del servizio. Spazio esterno per il vostro desiderio di refrigerio. Raffinata lista di vini nazionali. Anche Pizze, fino alle 24.00. RM - Via del Pigneto, 207 - info 334.3923468

LIFE ‘85

DISCOTECA BY RINO DE FEO

ll Club che mette a vostra disposizione da 25 anni i propri locali e la propria esperienza per le vostre feste di compleanno dai 10 ai… 90 anni, feste di Laurea ed a Tema, con la sua organizzazione e la sua equipe d’animazione. Aperta al pubblico il Venerdì ed il Sabato. Live Music ed animazione by Rino De Feo, Dj. Cristian D. RM - Via Trionfale 130/a info 06.39728687


viviromamagazine\042 DAL 9 AL 28 MAGGIO

TEATRO DELLA COMETA

VIA DEL TEATRO MARCELLO 4 TEL 06.6784380

VIVIROMA\ TEATRO. a cura di_t.c. < redazione@viviroma.tv >

Chiara Noschese

01\ SABATO NOTTE… SCANZONATO ITALIANO “Sabato notte…” è il percorso del nostro Paese dal boom economico ai giorni nostri. In quadri comici e grotteschi, storie di coppie si intrecciano fra loro mettendo in luce i nostri vizi e le nostre virtù. Commedia del cuore e dei sentimenti, “Sabato notte…” diventa specchio delle vicende sociali, politiche e di costume che nel bene e nel male hanno caratterizzato la nostra storia recente. È un modo ironico ed al tempo stesso evocativo per parlare di noi, dei nostri ricordi e del nostro presente. Con violenza e incoscienza il consumismo ha tentato di “curarci”, ma l’iperprovincialismo, la mafia, il terrorismo, la disoccupazione non hanno mai cessato di esistere, anzi spesso si sono fatti più forti. Ne risulta un’Italietta smunta e smarrita, buffa e crudele, tenera nei sentimenti dei singoli personaggi ma assurda e tragicomica nel suo “divenire” sociale e culturale. Prosa e musica si alternano drammaturgicamente sul palcoscenico per fare di “sabato notte…” uno spettacolo formalmente inconsueto, satirico e di ampio respiro popolare, dove operai disoccupati manifestano chiudendo la linea ferroviaria a Eboli, mentre una pioggia di scolapasta di moplen “allaga” la scena. Imitatrici di B.B. troppo prese dall’acconciatura scambiano inconsapevolmente il loro marito con quello di un’altra, mentre a Pozzuoli la terra trema creando un numero enorme di sfollati. Echeggia ancora la bomba di piazza Fontana, mentre moglie e marito giocano alla domatrice e il leone in una specie di “Grande Fratello” nazional-familiare. Un giovane di Termoli Imerese aggiusta infine all’infinito la sua lambretta mentre l’uomo sbarca sulla luna. Lo spettacolo è scritto e diretto da Roberto Cavosi. Con Fabio Bussotti , Cristina Cellini, Paolo Macedonio e Roberto Stocchi.


viviromamagazine\043

LE DONNE DEVONO ABITARE LE STRUTTURE CHE DEMOLISCONO, NELLO STESSO MODO IN CUI DEVONO COSTRUIRE UN RIFUGIO AL LORO DESIDERIO INDISTRUTTIBILE PER UNA VITA INTERIORE. LE CASE SONO AL TEMPO STESSO IL LUOGO PIÙ INTIMO MA ANCHE PIÙ ISOLATO. TEATRO

DAL 22 MAGGIO AL 2 LUGLIO 2006

L’INDIRIZZO È SEGRETO. INFOLINE: 06.4882114 Roberta Bosetti

02\ THE SECRET ROOM “The secret room” è stato rappresentato per la prima volta nel giugno del 2000 a Melbourne, ed è subito stato descritto dalla stampa come uno degli spettacoli più innovativi realizzati da una compagnia australiana. Nel 2001 ha vinto il Green Room Award e MO Award, i due maggiori premi del teatro australiano. In tournée in Australia, Stati Uniti e Messico, ha superato le quattrocento repliche ed è stato visto da oltre 70.000 spettatori dal vivo e in rete. L’indirizzo dove si rappresenta lo spettacolo è segreto, una casa privata che lo spettatore saprà come raggiungere solo al momento del ritiro del biglietto. All’arrivo lo accoglie la protagonista, non c’è mediazione (biglietteria, foyer), non c’è separazione di luoghi (platea, palcoscenico), è presente solo la relazione tra l’attrice e gli spettatori, solo sette per sera. Della casa si utilizza l’ingresso, il salotto, la sala da pranzo, dove la cena sarà servita, e la stanza segreta. “The secret room” affronta l’insidiosa e penetrante logica del rapporto Donna/Casa, Woman/House, Femme/Maison: la casa come luogo di confino per la donna. Le donne devono abitare le strutture che demoliscono, nello stesso modo in cui devono costruire un rifugio al loro desiderio indistruttibile per una vita interiore. Le case sono al tempo stesso il luogo più intimo ma anche più isolato. L’esistenza quotidiana e quella del teatro condividono gli stessi ritmi, si danno come flusso. Quello che è in gioco è la relazione tra privato e pubblico. La casa diventa il palcoscenico della vita privata, allo spettatore è permesso accedere all’intimità normalmente preclusa, lo spazio della vita e lo spazio del teatro si sovrappongono.“The secret room” non è un’esperienza di teatro ordinario. È un invito a diventare complici del mondo di rivelazioni intense e personali di Renato Cuocolo e Roberta Bosetti. È un gioco al massacro autobiografico, una performance interessante e coinvolgente.

VIVIROMA\ TEATRO.


viviromamagazine\044

\ …PERCHÉ SIAMO COSÌ COLPITI DALLA “SINDROME DI STOCCOLMA” VERSO GLI STATI UNITI? QUANDO CI SIAMO INNAMORATI DEI NOSTRI “PADRONI”? PERCHÉ VOGLIAMO COSÌ TANTO ESSERE YANKEE? È SOLO UN PROBLEMA DI TELEFILM? NON SI SA…\.

VIVIROMA\ TEATRO. di_g.b. < redazione@viviroma.tv >

Gianni Fantoni

03\ NON SIAMO MICA GLI AMERICANI! Uno spettacolo di coscienza collettiva, che arriva a gettare le basi per un manuale di sopravvivenza alla tecnologia comune. Un atto unico di un’ora e mezza di riflessioni non necessariamente solo comiche, con esempi e confronti tra la vita quotidiana di due continenti. Da sempre gli Americani sono solo quelli dell’America del nord, degli Stati Uniti. Ed è da poco più di un secolo che la parola americanata evoca qualcosa di grandioso ma pacchiano al contempo, un qualcosa che denota mancanza di senso della misura e insieme ingenuo entusiasmo, tipica del costume americano. Cosa distingue gli europei, anzi gli italiani, dagli americani oltre ad una moneta come l’Euro dal fascino tutto da dimostrare e una base culturale sostanzialmente inarrivabile?


L’uso smodato, a volte assurdo, della tecnologia, che noi abbiamo sicuramente mutuato per sentirci più moderni, più nuovi perché le cose nuove arrivano tutte dall’America, finendo col diventare più americani degli americani stessi. Ma siamo davvero inferiori alla ipertecnologica America o no? Perché siamo così colpiti dalla “sindrome di Stoccolma” verso gli Stati Uniti? Quando ci siamo innamorati dei nostri “padroni”? Perché vogliamo così tanto essere yankee? È solo un problema di telefilm? Non si sa. Quel ch’è certo è che non vediamo l’ora di assomigliare a quel popolo di bambini grandi ma non cresciuti, mentre loro non fanno che invidiare la nostra solidità culturale, la nostra folkloristica varietà, il nostro modo di vivere. E così abbiamo cominciato a riempirci le case, le auto, e la vita di apparecchi elettronici che dovrebbero essere la soluzione di tutti i problemi. Ma non li sappiamo usare. Da amici iniziali all’atto dell’acquisto, videoregistratori, tv 16:9, navigatori satellitari e computer si trasformano drammaticamente in nemici, apparecchi sordomuti che non capiscono, non ci capiscono di cui non capiamo più niente, compagni di vita a volte perfidi e dispettosi che aumentano lo stress in un circolo vizioso anziché limitarlo. Una tecnologia talmente avanti che ci ha seminato. Il primo spettacolo che rivendica l’orgoglio di essere italiani nella maniera più giusta: senza crederci troppo, senza prenderci veramente sul serio come solo il nostro popolo sa fare. Se tutti quelli che visitano il Bel Paese si trovano bene ci sarà un motivo, e forse più di uno, no? Non sarà che, come dice un italianissimo luogo comune, l’America è qui?

TEATRO

DAL 23 MAGGIO AL 4 GIUGNO

TEATRO PARIOLI

VIA GIOSUE' BORSI, 20 TEL. 06.8073040/41


viviromamagazine\046

ROMANZO web\www.viviroma.tv

\…DECIDE DI PROVARCI, DI SEGUIRE IL SUO ISTINTO, DI SCEGLIERE LE EMOZIONI INVECE DELLA ROUTINE…\ LETTURE

01.\

I LOVE NEW YORK. È SBAGLIATO INSEGUIRE UN SOGNO? Daniele Giudici

Fino a che punto si è disposti a rinunciare a tutto quello che si è faticosamente costruito, alle proprie amicizie, agli affetti, per inseguire il sogno di una vita? È proprio questa la domanda alla base di “I love New York”, il romanzo d’esordio di Daniele Giudici, giornalista romano, che racconta la storia di un ragazzo, Andrea, che apparentemente ha tutto per essere felice e che invece proprio grazie ad un breve viaggio nella metropoli americana scopre l’esistenza di un mondo nuovo, un mondo neanche minimamente immaginabile. Così idealizza New York e decide di provarci, di seguire il suo istinto, di scegliere le emozioni invece della routine. E poco gli importa se per seguire il suo sogno deve rinunciare a tutto. O almeno sembra. La storia

Andrea è un grafico professionista, lavora in un’azienda che lo gratifica e che punta su di lui per il futuro. Fidanzato con Rossella, a 23 anni si sente realizzato. Luca è un commercialista e anche se non impazzisce per il proprio lavoro riesce a trovare la gioia negli occhi delle sue due figlie Silvia e Sonia, e della moglie Sofia, con cui però ha più di qualche attrito. Alfredo è un avvocato rampante, uomo di punta di un importante studio legale internazionale. Non ha mai perso una causa e gli piace troppo vivere per accasarsi con una donna fissa. Il rapporto fra i tre fratelli Birri è ancora più solido da quando hanno sfortunatamente perso i genitori per un incidente stradale la notte di Capodanno. Da allora il punto di riferimento è diventato l’unico parente rimasto, nonno Paolo, che sa sempre come motivarli o rincuorarli. Ognuno con i propri alti e bassi, i tre vanno avanti nella loro quotidianità spezzata dal viaggio del tutto casuale di Andrea a New York. Solo qualche giorno di vacanza nella metropoli americana che però gli farà scoprire come, volendo, la vita si può cambiare e che qualcosa di nuovo e di più soddisfacente può essere conquistato. La vita di Andrea cambia per inseguire questo sogno e, con un effetto domino, finirà per cambiare l’esistenza di tutti coloro gli vivono intorno. Edizioni Argo; 16,50 euro.

VIVIROMA\ LETTURE.

a cura di_tiziana cialdea < redazione@viviroma.tv >

INTERVISTA CON L’AUTORE. Come è nata l’idea di questo libro? «Da un’esperienza personale.Anche io, come il personaggio principale del mio romanzo, ho fatto un viaggio a New York di qualche giorno e, proprio come lui, ne sono rimasto stregato. Ho comunque poi scoperto che non è capitato solo a me, ma che è il normale effetto che scatena la città americana in tutti i suoi visitatori. Ho conosciuto tantissime persone che hanno vissuto la mia stessa esperienza. È quella che io ho definito “newyorkite”, quando visiti quella città ne diventi come drogato. Quindi ho cercato di riportare queste sensazioni nel libro». Quale potrebbe essere il pubblico ideale del tuo romanzo? «Non c’è un pubblico in particolare. Chi non sogna di fare qualcosa e si rammarica perché magari non ha la forza per rompere le catene e provarci? I tre fratelli hanno un’età che va dai 25 ai 40 anni ma i loro problemi sono gli stessi che si possono incontrare a 13 o a 60 anni. La quotidianità, le difficoltà affettive, sociali, economiche non hanno età». “I love New York” tratta dell’importanza di avere un sogno. Secondo te è così importante avere un obiettivo superiore nella vita? «In questo caso il sogno è rappresentato dal voler vivere a tutti i costi a New York perché viene idealizzato come il luogo perfetto, ma in realtà potrebbe essere qualsiasi altra cosa. Conosco persone che hanno rinunciato a tutto per provare a fare il cantante. Sì, credo che sia importante avere dei sogni perché a lungo andare la routine ti logora e pensare di avere un “piano B” nella propria vita è rassicurante, aiuta a vivere le difficoltà quotidiane con più serenità».

\…È QUELLA CHE IO HO DEFINITO “NEWYORKITE”, QUANDO VISITI QUELLA CITTÀ NE DIVENTI COME DROGATO. QUINDI HO CERCATO DI RIPORTARE QUESTE SENSAZIONI NEL LIBRO…\.


viviromamagazine\048

STADIO OLIMPICO ROMA – MERCOLEDÌ 7 GIUGNO 2006 IL MONDO DELLA NOTTE SCENDE IN CAMPO\TOP DJS, DISCOTECHE E LOCALI, LE MIGLIORI ORGANIZZAZIONI… INSIEME PER UNA PARTITA DI CALCIO-SPETTACOLO\ Un evento di calcio spettacolo che si terrà presso lo Stadio Olimpico di Roma in data 7 Giugno 2006 e nello specifico di due macro-partite: un quadrangolare con le squadre di Roma, Lazio, Inter, Milan composto dai personaggi del mondo dello spettacolo della televisione e del cinema tra cui Carlo Verdone, Christian De Sica, Bonolis, Fiorello, Ezio Greggio, Ficarra e Picone, Antonio Giuliani, Sebastiano Somma ecc… che si affronteranno in un quadrangolare della durata di due ore circa con inizio alle ore 20,30 e termine alle ore 22,45. A seguire, l’incontro cloue, Roma e Lazio, composto dai protagonisti del mondo della notte: discoteche, organizzatori, dj’s, pr, cubisti e quant’altro rappresenti questo settore, coinvol-

web\www.viviroma.tv

\LA PARTITA DELLA SOLIDARIETÀ CONTRO LA DEMONIZZAZIONE DEL MONDO DELLA NOTTE\

LA NOTTE \ DELLE STELLE. a cura della_redazione < redazione@viviroma.tv >


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\049 gendo i personaggi di spicco di questa realtà, sia romani che non, e tra questi non poteva certo mancare il nostro editore anchor man, imperatore delle notti romane Massimo Marino, sempre in prima linea a difesa del popolo della notte. Per l’occasione verranno installate in prossimità delle due curve due consolle dj ed un palco antistante sul quale si esibiranno l’animazione e le guest star dj’s, durante l’arco di tutte le partite previste. L’obiettivo cui intende partecipare FREELANCE PROMOTIONS s.r.l. (www.freep.it), in quanto società organizzatrice di eventi e spettacoli, è proporre, nella città di Roma, una manifestazione di beneficenza a sostegno, delle “vittime del sabato sera”. Nello specifico, Freelance Promotions s.r.l. vuole farsi promotrice di una serata di calcio-solidarietà che vedrà scendere in campo esponenti del mondo della notte e dello spettacolo i cui introiti saranno devoluti a tutte le associazioni umanitarie che, direttamente e indirettamente, si adoperano per aiutare le persone rimaste dolorosamente coinvolte in episodi di “malavita notturna”. È la partita della speranza, dove si fronteggeranno due squadre, non antagoniste, ma “complici” concorrenti di una competizione il cui unico fine è vincere la battaglia contro il demonismo notturno e risaltare il sano divertimento. La partita sarà trasmessa da Rai 2. A scendere in campo in questa serata di calcio-solidarietà e calcio-show, saranno esponenti del mondo della notte, dello spettacolo e dell’ambiente giornalistico, che si distribuiranno in maniera eterogenea rispetto alle due squadre, facendo in modo che le varie e distinte parti non risultino tra loro concorrenti rivali, ma complici sostenitrici della causa “solidarietà”. La decisione di attingere a personaggi del mondo della notte (dj, musicisti, cubisti, organizzatori, intrattenitori e così via) non richiede spiegazioni, dal momento che è proprio questo mondo a volersi riscattare e a voler sconfiggere il suo volto demoniaco. I nostri calciatori dovranno essere una trentina in tutto e saranno distribuiti equamente tra le due squadre, creando una staffetta di sostituzioni in campo che darà un tocco di spettacolo in più alla manifestazione… L’invito alla partecipazione è esteso a tutti i locali, discoteche, organizzatori, dj’s, pr, giornalisti e quant’altro interessi gli addetti ai lavori del mondo della notte che a fronte della loro adesione saranno scelti a rappresentare la propria squadra secondo i requisiti oggetto di questo documento. Al fine di ad attirare l’attenzione e stimolare l’interesse del pubblico verso l’intera manifestazione, saranno scelti per ogni squadra i 5 personaggi di spicco del mondo della notte, per lo più guest dj’s. Per il resto dei partecipanti, verranno inseriti tutti coloro che aderiranno e che contribuiranno in modo significativo all’obiettivo madre della manifestazione.

LA NOTTE DELLE STELLE

\NELLE FOTO A SINISTRA: CARLO VERDONE, EZIO GREGGIO, FICARRA E PICONE; NELLE FOTO SOPRA: PAOLO BONOLIS E CHRISTIAN DE SICA\.


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\051

\MASSIMO MARINO SOTTO IL PALCO DEL CONCERTO DELLO SCORSO 1° MAGGIO A SAN GIOVANNI\

EDITORIALE

VIVIROMA\ EDITORIALE.

di_massimo marino < massimomarino@viviroma.tv > < www.massimomarino.it >

PERCHÉ VOTARE MASSIMO MARINO? Salve, Cari ed affezionati lettori, il titolo di questo editoriale è volutamente provocatorio, innanzitutto per stimolare la vostra curiosità ed anche per sottoporre alla vostra attenzione i motivi della mia candidatura nella Lista Consumatori Uniti alle prossime elezioni comunali che si terranno il 28 e 29 maggio. Cercando una sintesi e, messa da parte ogni falsa modestia da 18 anni svolgo la mia professione di editore del Viviroma Magazine e, partendo dal nulla, per essere più chiari delle cambiali ho realizzato, forse l’unica vera rivista della Roma by night a distribuzione gratuita, senza aver mai avuto nessuna sovvenzione da alcun ente pubblico… Da otto anni credo di essere inoltre, un punto di riferimento televisivo per migliaia di persone nel Lazio e non solo, alle quali offro tutte le notti, informazione, divertimento e qua e là, pillole di filosofia cercando con tutto me stesso di divulgare valori quali sono l’onestà, la lealtà, lo spirito di sacrificio, l’umiltà, il rispetto del prossimo, comprese le diversità di classe, sociali, sessuali e religiose, perché ho sempre ritenuto che siamo tutti abitanti dello stesso pianeta con eguali diritti e doveri. Scritto questo, credo che, fare politica sia paragonabile alla missione del sacerdote, una passione, un volere il bene della collettività e non una mera operazione di marketing per ottenere un tornaconto personale… Io mi candido per combattere tutto questo, da democratico lascio a Voi Romani, decidere sul vostro futuro… A frappé Massimo Marino


viviromamagazine\052

PUNTATA N° 08 01.\

j La sera dei festeggiameni per la vittoria alle politiche in Piazza Santi Apostoli, Massimo Marino nutre dubbi sulla vittoria del Centro-sinistra (sgambetto Docet) e impavido si arrampica sulla postazione del TG5 per chiedere delucidazioni al più informato giornalista Fabrizio Summonte!

02.\

03.\

j Rassicurato, c’è bisogno di leggerezza ed allegria, quindi un salto al Tina Pika con i cabarettisti Simone Tuttobene e Massimo Bagnato, il quale lo censura… motivo? Che censura sarebbe se la si rivelasse!!!!

j Per avere libertà di espressione non resta che la musica e quindi via di corsa all’Alpheus per il ventennale di carriera dell’artista Enrico Capuano festeggiato con Franz Di Cioccio della mitica Premiata Forneria Marconi.

04.\

j Il mese di Maggio per il nostro imprevedibile Anchor-man è stato contraddistinto dalla “fervida Campagna elettorale” per conquistare consensi e postazioni di prestigio per la Lista Consumatori Uniti nella quale è candidato… Quale migliore occasione per collocare la bandiera del Partito all’Elite 2, proprio in Via dell’Umiltà, una sorta di Porta a Porta “stradarolo” con l’antagonista politico Forza Italia che ha la sede proprio di fronte al noto Night-club!

VIVIROMA TELEVISION

web\www.viviroma.tv

LE “MIRABOLANTI” AVVENTURE\ DI MASSIMO MARINO\ IMPERATORE DELLA NOTTE.


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\053

VIVIROMA TELEVISION

to be continued…

VIVIROMA TELEVISION

07.\

»

j Dopo tante “malefatte” Massimo Marino sente il bisogno masochistico di farsi frustare da due novelle “Mistress” per espiare le sue colpe nel nuovo privé sadomaso dello Skin…

«

MAIL 03\ CIAO MASSIMO SONO UN TUO FANS SFEGATATO DA MOLTI ANNI ORMAI, PER QUANTO TI STIMO MI REGISTRO PURE LE TRASMISSIONI TUE ORMAI… .

… a frappé e ovviamente l’avventura va avanti tutte le notti su Teleambiente ch.68 alle ore 02.10.

»

LE MIRABOLANTI AVVENTURE\ DI MASSIMO MARINO\ IMPERATORE DELLA NOTTE.

«

CIAO MASSIMO!!! TU NUN ME CONOSCI MA IO SI, XCHE’ SO’ SVARIATI ANNI CHE TE SEGUO! SEMPRE! QUANDO STAVI MALE ME SO’ DAVERO PREOCCUPATO, MA LO SAPEVO CHE TORNAVI XCHE’ SEI UN MITO! CONTINUA COSI’! TE SEI MASSIMO MARINO… E VOI NO DICO E VOI? REEEEEEEEO BELLA UN SALUTO DA SPERANDELLO! PE ME TE SEI COME ALBERTO SORDI RAPPRESENTI ROMA! STA COSA TA DOVEVO DI’A FRAPPE’ .

06.\

j Di piacere in piacere la tappa è d’obbligo a La dolce vita dove incontra un vecchio amico (coatto), come l’attore Pino D’Aloja, ridefinito da Marino “La Belva” che ricorderete in film di Carlo Verdone come “7 Kg in 7 giorni” e “Troppo forte” proprio come lui!

»

MAIL 02\

VIVIROMA TELEVISION

«

MAIL 01\ CARO MASSIMO PROVVEDERÒ A BREVE NEL DOVERSO AGGIORNAMENTO DELLA MITICA NONCHÈ INOSSIDABILE CLASSIFIX... VOLEVO DIRTI CHE DOPO AVER VISIONATO LE ULTIME PERFORMANCE DEL TEATRINO VIVIROMIANO, SENTO IL DOVERE DI ESTERNARE TUTTA LA MIA STIMA VERSO LA TUA PERSONA E VERSO IL PROGETTO MEDIATICO CHE RAPPRESENTI E PORTI AVANTI DA ANNI. MALGRADO SI SAPPIA CHE LA TELEVISIONE ITALIANA OFFRA IL PEGGIO DI SÈ(E CE NE VUOLE…) NEL PERIODO ELETTORALE, LE VACCATE CONTINUE VOMITATE DALL’APPARECCHIO TELEVISIVO GIORNO DOPO GIORNO, RISULTANO DAVVERO INTOLLERABILI ED IGNOBILI. PER FORTUNA ESISTE L’ANGOLO FELICE DEL VIVIROMA, L’UNICO VERO ORGANISMO NON MODIFICATO DELL’ETERE ITALICO... .

05.\

POSTA\ ELETTRONICA.

j Ovviamente è un “must” per Massimo Marino fare quattro chiacchiere con la Pornostar di turno e stavolta a cadere nella tela del porcino romano è la bellissima Edelweiss “beccata” al Divina Club Privé che stimolata dal diavolo tentatore dichiarava la sua approvazione a lasciarsi andare ai piaceri del sesso!

< DIGITA MASSIMOMARINO@VIVIROMA.TV \ E INVIA UNA MAIL >


viviromamagazine\054 web\www.viviroma.tv

VIVIROMA TELEVISION \ NEL “MUCCHIO SELVAGGIO”\.

Nel nuovo libro di Sandro Piccinini e Giancarlo Dotto (prefazione di Maurizio Costanzo) edito da Saggi Mondadori è presente anche Viviroma Television, il programma più libero delle televisioni libere; di seguito pubblichiamo il capitolo che si occcupa della trasmissione. CAPITOLO: DIVINITÀ LOCALI

MASSIMO MARINO IL TURPILOQUIO

Coda unta, cornee che sprizzano energia sospetta, occhiali scuri calati sul naso, pizzetto hightech e Marlboro sempre accesa tra le dita. L’avete visto spesso sbucare nelle foto di gruppo, con il gesto di vittoria alla Churchill, alle spalle di Marrazzo, nelle ultime elezioni regionali. Massimo Marino è il deperito Caronte degli inferi romani. Conduce “Viviroma”, format da lui stesso definito “ignobile”, in onda alle 2 di notte su Tele Ambiente. Si inizia con Godzilla in piena foia, che abbatte grattacieli a zampate.Al posto del faccione del T-rex giapponese, è fotomontato il volto proletario di Marino. Un vocione querulo, minaccia fuori campo: “Soffia l’alito del vero sulla Capitale”. Raymond Burr, eroe del film originario, grida stravolto: “È la cosa più orrenda che abbia mai visto”. Marino sprofonda nei giri loschi della Roma boccaccesca, mellifluo come un informatore di polizia. Chiama i suoi fans, “porcini”, in barba ai devoti del culto “Zero”. Viscido come un capitone, s’insinua instancabile nel buio fitto dei privé romani, tra manager, autori di soap, macellai di Montesacro, supertettone, avvocati civilisti e pornostar logore.Tutti ridotti alle funzioni vitali basiche: sesso, piste e bucatini. È il cantore di una Roma trasversale: “Sono contro i ghetti culturali, voglio mostrare a tutti che i pornoclub non sono dei lazzaretti. Mi rivolgo ai fratelli libertari e libertini”. Marino, tocca, bacia, lecca e struscia tutto ciò in cui impatta di donnesco. Ammaliante come Lucignolo, senza il birignao manierista del corrispettivo Mediaset, trascina i suoi fedeli in un paese dei balocchi denso di afrori. “A fratè, guarda che bel culo che c’ha ‘sta signorina… Vincè (Vincenzo, il fido cameraman, ndr) faie “na panoramica.” Di tanto in tanto l’incantesimo greve è interrotto da spot, lanciati da suo tormentone: “A frappè!”, a fra poco, nel gergo mariniano. Autoproclamatosi il “Pasquino del nuovo millennio”, Marino ha portato 1777 preferenze alla causa di Marrazzo. La sua campagna elettorale era tutta nello slogan: “Consumatori, unitevi: votate m’arrazzo!”.

Notte fonda: Marino ha la bocca schiumante, l’erre ammosciata e i sensi turgidi. Sbracato sul divanetto scarlatto di un Privé, conversa con la maitresse Madame X e con Jessica Gayle, giovane pornostar, intenta a succhiare golosamente un’enorme banana di gomma. Alle loro spalle sgattaiolano pornostar nude e prorompenti. “Ciao a tutti da quer cojone de Massimo Marino. Cara Gessica, a vedé i tuoi film mi so’ masturbato all’inverosimile. E mo’ spiego perché ai miei porcini.” Mette in primo piano il florido culone di Jessica e lo percuote col microfono. “Sentite che consistenza, amici a casa?” VIVIROMA TELEVISION


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\055 Poi la incalza, sovreccitato: “Senti Gessica, io so’ un sodomane dichiarato,‘o sanno pure i sampietrini. Te, come te rapporti rispetto all’anal?”. Jessica, imperturababile, sfodera un sorriso candido e sussurra: “Nell’ultimo film del mitico Rocco Siffredi ho fatto una doppia penetrazione anale”. Marino non sta più nella pelle, comincia a guaire e correre per il privé, percuotendosi il petto come un babbuino. Dissolvenza a nero. Marino, nel frattempo, si è imbucato al Transmania. Lo attorniano due fuoriusciti dell’Ucciardone, proprietari del locale. Uno è la versione dance di Mastro Titta: cappello di lana calato sugli occhi bovini, baffoni ispidi, T-shirt translucida da cui schizzano bicipiti da scaricatore di porto. L’altro è un Telly Savalas esploso: cranio lucido, occhiali scuri, palato impastato, tremiti cocainici. Mentre sullo sfondo un nero enorme simula sul palco un amplesso con un trans, fra i tre impazza il dibattito teologico. Marino introduce il tema: “Giovanni Paolo II, buonanima, avrebbe approvato gli spettacoli de Transmania: era così umano, così comprensivo verso i diversi”.“Penso che c’hai ragione” replica accorato Savalas “era il Papa degli emarginati: avrebbe avuto una parola di conforto anche per noi, che semo trash.” Cambio scena. Marino è affiancato da una pornostar oversize, genere Russ Meyer. Si inabissa tra le sue tette immense e lancia un grido soffocato: “A rigàa, sto a tornà al cordone ombellicale!”. Circondato da petti villosi, camice aperte, cavezze dorate, tanga filiformi e labbroni siliconati, è colto, qua e là, da soprassalti di “orror di sé”. È allora che distilla epitaffi degni del miglior Ferreri: “Il maschio italiano è finito: ha problemi di approccio col mondo femminile. Va nei locali di lap dance per poter toccare le donne senza parlarci, senza creare implicazioni sentimentali”. L’intellighenzia à la page riconosce in Marino una scoria animata dai fasti marciti della società dello spettacolo.Altri vedono in lui un’anarchia preistorica sottoproletaria, da accattone pasoliniano imbucato nelle dark room. Verdone stravede per lui. Quelli di “Blob”, in combutta con la facoltà di Scienze Politiche della Sapienza, gli hanno conferito il premio Debord, e lui ha replicato: “So’ d’accordo, io e Debord semo simili: du’tipi fori dalle righe”.

\…QUELLI DI “BLOB”, I N COMBUTTA CON LA FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE DELLA SAPIENZA, GLI HANNO CONFERITO IL PREMIO DEBORD, E LUI HA REPLICATO: “SO’ D’ACCORDO, IO E DEBORD SEMO SIMILI: DU’TIPI FORI DALLE RIGHE”…\.

\I DUE AUTORI DEL “MUCCHIO SELVAGGIO” GIANCARLO DOTTO E SANDRO PICCININI\.


viviromamagazine\056 web\www.viviroma.tv

LE NOTTI DI PAZ\ SALARIO\TRIESTE.

di_massimo di cori < redazione@viviroma.tv >

ROMA DI NOTTE

Hei hermanos !! Como anda?! Sono appena uscito dalla doccia. Stasera ho una carica adrenalinica da giaguaro. La stagione buona mi fa scoppiare gli ormoni. Guilio mi aspetta a casa sua per una cenetta con un po’ di gente al Quartiere Trieste, proprio in Corso Trieste. Mi ha riferito per telefono che c’è un “fauna” femminile da far invidia al calendario Pirelli. Non posso mancare. Mi squilla il cellulare. È Betta che mi chiede di vederci, sono arrivate alcune sue amiche dall’Olanda e mi farebbe conoscere una che fà per me. La disilludo, non posso dare “una sola” a Giulio, se ne risentirebbe. Per dirla tutta mi intriga “l’incontro Pirelli”. Sono già in sella alla mia moto, il vento che mi solletica l’aria di Roma, oltre ad essere piacevole, mi sembra inebriante. Che soddisfazione abitare in questa città, quante volte mi sono detto di quale fortuna abbiamo noi, Hermanos, a vivere in questo “incanto metropolitano”, stracarico di storia, di bellezze, di vivibilità, di passioni culturali, di “mujeras”. Arrivo in viale Trieste e sotto casa di Giulio non faccio alcuna fatica a parcheggiare la mia “due ruote” “GIULIO SONO IO” “SALI PAZ… TI STAVAMO ASPETTANDO!!” Mi infilo nell’ascensore e scopro con sorpresa che c’è ancora il “bussolotto” delle 10 lire per salire, ormai disattivato. Però mi fà pensare a quando da piccolo per salire a casa di mia nonna, che aveva l’ascensore con lo stesso sistema, portavo in tasca la


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\057

\…MI SQUILLA IL CELLULARE. È BETTA CHE MI CHIEDE DI VEDERCI, SONO ARRIVATE ALCUNE SUE AMICHE DALL’OLANDA E MI FAREBBE CONOSCERE UNA CHE FÀ PER ME. LA DISILLUDO, NON POSSO DARE “UNA SOLA” A GIULIO, SE NE RISENTIREBBE…\.

moneta da dieci con il buchino e il filo attaccato per recuperare la moneta quando avevo scelto il piano.Altri tempi, ormai è tempo di profumi di giovani femmine.Trovo la porta d’ingresso socchiusa. Entro.VACA LOCA che incanto!!! Davanti a me mi appare una statua in carne ed ossa pari alla migliore Sharon Stone. “CIAO, IO SONO SUSY” Resto per un attimo in preda di quella magnifica figura, che ha anche… voce. “CIAO… PAZ, IO MI CHIAMO PAZ” “CHE NOME PARTICOLARE CHE HAI!” “ANCHE LUI È MOLTO PARTICOLARE” dice Giulio, ammiccandomi un sorriso che dimostra che quello che si era detto al telefono, era vero. Ci sediamo e cominciamo a parlare del più e del meno. Lei è di Roma Eur e ha conosciuto Giulio in ufficio. È stata appena assunta nella società dove Giulio lavora da quasi otto anni. La serata vola via e mi sento ipnotizzato da quella creatura piena di garbo, di femminilità, di eleganza… di tutto. La devo portare via di qui, penso. Lo propongo e ci riesco. “DOVE ANDIAMO?” “DOVE VUOI” “A BERE UNA COSA?” “VOLENTIERI SCEGLI TU… IO PORTO LA MOTO E TU MI DICI, QUANDO VUOI MI FERMO “OK… CI STÒ”

ROMA DI NOTTE

\…LEI È DI ROMA EUR E HA CONOSCIUTO GIULIO IN UFFICIO. È STATA APPENA ASSUNTA NELLA SOCIETÀ DOVE GIULIO LAVORA DA QUASI OTTO ANNI. LA SERATA VOLA VIA E MI SENTO IPNOTIZZATO DA QUELLA CREATURA PIENA DI GARBO, DI FEMMINILITÀ, DI ELEGANZA…\.


viviromamagazine\058 web\www.viviroma.tv

La moto sembra contenta anche lei di portare Susy a bordo. Cammino piano e mi godo le sue mani intorno alla mia vita che stringe piano. Attraverso via Regina Margherita e nei pressi del 168 rallento, c’è il Margò Inside Cafè, lo conosco. Al piano terra caffetteria, ristorante e wine bar, al piano inferiore sala pub e discoteca con musica dal vivo. È veramente carino, c’è bella gente. Susy mi dice di procedere, le piace troppo stare in sella alla moto. Spero le piaccia stare abbracciata a me, penso. Arrivo in via Chiana davanti al Maeve & Morrigan Pub, al civico 54, un pub irlandese che ha le migliori birre del nord Europa. Ma Susy non ha voglia di birra. Mi sento un suo ostaggio, ma lei mi piace a tal punto di restare in suo possesso tutto il tempo che vuole.

Hermanos de la noche… non potete immaginare che bambola!!! Arrivo a via della Fontana, al numero 1, al Foollyk, ospita spesso le giovani bands del panorama romano e le mostre personali di artisti emergenti. Birre alla spina del gruppo Carlsberg e Devil's Kiss. Lei non si vuole fermare. Allora devio di nuovo e mi trasferisco a Piazza Trasimeno 4, al Tortuga Pub. Realizzato a forma di galeone è famoso per la Caffrey's Irish Ale alla spina. Di giorno è sala da tè. Penso che questo locale può essere di suo gradimento. Mi fermo e tolgo il casco. Lei mi guarda negli occhi e con un rossore pallidissimo che le colora il viso dice: “MA TU NON HAI NULLA DA BERE A CASA TUA?” Non me lo faccio dire due volte hermanos!! Hasta luego !!

ROMA DI NOTTE

\…“MA TU NON HAI NULLA DA BERE A CASA TUA?” NON ME LO FACCIO DIRE DUE VOLTE HERMANOS!!…\.


viviromamagazine\059

LE NOTTI DI PAZ\ SALARIO\TRIESTE.

ROMA DI NOTTE

DOVE NEL QUARTIERE SALARIO Uve e Forme

La Taverna di Tom Bombadil

Via Padova 6/8 Tel.: 06.44236801

Via Casperia 33 Tel.: 06.86203446

Verso Sera

Tortuga Pub

Vicolo della Fontana 30

Piazza Trasimeno 4a Tel.: 06.8558289

Margò Inside Cafè

Gregory's Inn

Viale Regina Margherita 168 Tel.: 06.8841224

Largo Lanciani 6

Excalibur Scottish Pub

Molo 113

Piazza Vescovio 4 Tel.: 06.86211008

Via Tirso 113 Tel.: 06.8414880

Maeve & Morrigan Pub

The Cathedral

Via Chiana 54

Via Alessandria 74 Tel.: 06.45436000

Foollyk

The Club

Via della Fontana 1 Tel.: 06.8546797

Via Cagliari 25 Tel.: 06.97603944


viviromamagazine\060

FROMDISCO\ TODISCO.

di_max monet < info@maxmonet.it \ www.maxmonet.com >

CLASSIFICA DANCE

FROM DISCO TO DISCO

\MAX MONET\.

01.\ PARAIBA \ Discordance (maurinho da silva mix) < 02.\ BOB SINCLAR \ World hold on (David guetta mix) 03.\ MIND ELECTRIC \ Dirty cash (dirty south mix) 04.\ KOMODOR \ Plastic voice < 05.\ MODJO \ Lady 2006 (erick morillo) 06.\ PROM \ Slow it down 07.\ BLACK EYED PEAS \ My Humps (DJ B Noise Electro Remix) 08.\ BOB SINCLAIR \ Yes u r (mylo mix) 09.\ CHICK FLOWERZ FEAT MURIEL FOWL \ Rhythm is a dancer (mix3) 10.\ MIKE MONDAY \ Tooting warrior (dj delicious & till west mix) Et voilà! Come sempre in “zona cesarini” vi vengo a proporre anche questo mese quelli che sono i miei pensieri e le mie proposte sulla nightlife capitolina. L’altro mese ho parlato delle strutture organizzative che ormai in tutte le discoteche la fanno da padroni, in questo numero vorrei proporre un’altra realtà ormai rodata e consolidata che sono i gruppi live. Infatti non sono per nulla da sottovalutare questa tipologia di artisti, i quali possono tranquillamente creare l’atmosfera giusta per aprire le danze, sia nei disco pub che nelle migliori discoteche, senza tenere conto che spesso hanno anche una fortissima capacità ricettiva utilissima per la buona riuscita di un’evento. Inutile menzionare i vari gruppi ormai consolidati sulla scena capitolina, invece con piacere vorrei parlare di quei gruppi emergenti che si stanno facendo valere a colpi di voce e chitarra, ve ne presento tre: i Rosamalù, Dr Groove ed i B&G. I “Rosamalù” lo considero una coverband di ottima fattura e di grande simpatia, i “Dr Groove” invece propongono un mix di dance e hip-hop tutto dal vivo accompagnato dalla voce delle due splendide cantanti, i “B&G” a differenza degli altri sono un trio di chitarre classiche che propongono un rock acustico di ottima qualità.


viviromamagazine\061

EVENTI\ TOP. \…ANDREA PIETRANGELI E LA SUA BAND, STRAORDINARI…\ .

\…DOMENICA HIP HOP AL BAJA…\.

\… 21 MAGGIO AL LOFT CON IL LIVE SHOW DI HAMMOND…\.

Per finire con l’introduzione voglio indicare un “outsider” d’eccezione che stimo come professionalità e capacità di coinvolgimento, sto parlando di Andrea Pietrangeli e la sua band, non ci sono parole… provare per credere! Dopo questa piccola prefazione iniziamo a “scioglierci le caviglie” e prepariamoci a gettarsi nel marasma dei “locali ballerecci”! \\\ Iniziamo questo mese con Il Baja, sicuramente la domenica propone una situazione molto carina all’insegna dell’hip hop con lo splendido scenario del fiume Tevere in una Roma by night, il tutto organizzato dalle sapienti menti dei ragazzi di NightShots. \\\ Per gli amanti dei suoni “poco convenevoli”, giovedì 4 maggio vi segnalo l’inaugurazione dell’evento “MASTERBEAT” che si terrà al SottoSotto, in Via di Monte Testaccio 98. Situazione alternativa in una location da non sottovalutare, in consolle vi accompagneranno per tutta la notte con sonorità elettroniche, breakbeat e drum & bass gli artisti dj Alex Borzi, Adel Karanov, Maztek (Subculture) e special guest: ANDREA LAI (AGATHA) \\\ Appuntamento “secco” sarà il 21 maggio al Loft di Via Libetta con il live show di HAMMOND ed in consolle Claudio Di Leo e Maurizio Baiocchi, il tutto diretto dal grosso personaggio Massimiliano Baiocchi alias “Piovra”, ulteriori info su www.romavillage.com. Il sabato sera consiglio di girare un pò per tutti i locali, a roma ci sono molte possibilità di fare un tour per le varie location senza tornare a casa con le tasche vuote, qualche esempio? Eccovi accontentati: Coyote Ugly, il New Picasso, il Chattanooga 2 ed il Jam disco cafè sono tutti locali dove l’ingresso è gratuito o troverete giusto la consumazione obbligatoria a soli 5euro!

FROM DISCO TO DISCO


viviromamagazine\062

FROM DISCO TO DISCO

EVENTI\ TOP.

\…HAVANA CLUB IN QUEL DI ROMA ESTATE AL FORO ITALICO CON MAX MONET…\.

\\\ Anche questo mese spero di non avervi annoiato con le mie “cantilene” sui locali capitolini, per ora è tutto, vi saluto e vi rimando al prossimo mese! Ciao belliiiiiiiiii!!!

web\www.viviroma.tv

\\\ Altra location da “urlare” su questa rivista è l’imminente apertura dell’Havana Club in quel di Roma Estate al Foro Italico, dove l’anno scorso ha registrato un record di presenze d’altri tempi, infatti il 7 giugno si riaprono le danze con la magnifica animazione latinoamericana, banchetti per gli shots e molta discoteca con musica a 360° ovviamente condotta indovinate un pò da chi… Max Monet :-) \\\ Come aperitivo, questo mese vi consiglio il Fluid in via del Governo Vecchio, qui oltre agli ottimi cocktails potrete assaggiare cous cous, riso e sfiziosità di ogni genere, il tutto accompagnato dal dj set del resident Fabio Triola.


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\063

\NELLE FOTO LA TERRAZZA DEL RISTOSPETTACOLO LE VERE GROTTE E FRANCO CALIFANO CHE DUETTA CON IL MAESTRO DONATI \. LE VERE GROTTE

L’ORIENTE IN TERRAZZA! RISTOSPETTACOLO LE VERE GROTTE

Con l’arrivo della bella stagione Enzo Iannuzzi, in arte “L’erotico”, riapre le terrazze ad amici e clienti ai quali, quest’anno, propone, con un tocco sapiente di esotico un ambiente in stile Budda Bar, dove allietati dalle note dal vivo del maestro Umberto Donati, si potrà gustare sapori di mare e grigliate di pesce “sbattuto” sui ferri, praticamente dalla paranza alla brace. Un posto incantevole per cene a lume di candela con incensi e lumi orientali, ma anche un ritrovo per tavolate di amici, per feste e quant’altro… grazie all’animazione dell’inesauribile Enzo. RM - Piazza Saxa Rubra Tel. 06.3320559 - 339.7009160


viviromamagazine\064 web\www.viviroma.tv

VIVIROMA\ OROSCOPO.

in collaborazione con_www.astrologiaevolutiva.it < info@astrologiaevolutiva.it >

OROSCOPOMAGGIO2006

01.\ARIETE\

ariete\Jennifer Garner 17/4/1972 Houston (Texas)

Mese che inizia bene per voi. Facilitati i contatti e le transazioni d’affari, anche in campo immobiliare. Buone opportunità di guadagno. Poco spazio, però, per i sentimenti. Attenti; perché dopo il 20 si prevedono scontri con la persona amata.

03.\GEMELLI gemelli\Johnny Depp 9/6/1963 Owensboro (USA)

State vivendo un bel periodo. Pieni di progetti, pianificate già le vostre vacanze. Sono possibili delle novità positive per quanto riguarda il lavoro: qualcuno vi apprezza e vuol farvi una proposta interessante. In famiglia evitate le incomprensioni.

04.\CANCRO cancro\Tom Hanks 9/7/1956 Concord (CA)

Questo mese le stelle sono quasi tutte al vostro servizio. Il vostro cielo è ricco di aspetti positivi che promettono buone opportunità. Bene il lavoro e le amicizie. Serenità in amore che potrebbe guastarsi dopo la seconda metà del mese.

02.\TORO

Maggio sarà un mese più leggero per voi,che da tempo state subendo le dissonanze di Saturno e Giove. Vi sentirete in piena forza e avrete più spirito d’iniziativa,utile a portare avanti nuove imprese.Bene per il denaro,alti e bassi in amore.

05.\LEONE leone\Sandra Annette Bullock 26/7/1964 - Arlington Virginia

Sostenuti dalla forza di volontà, avrete, nel corso del mese, varie incombenze da risolvere. Combattivi come sempre, farete fronte alle difficoltà. La situazione affettiva per alcuni è sotto controllo, mentre altri stanno uscendo da situazioni logore.

06.\VERGINE vergine\Paola Turci 12/9/1964 Roma

Anche voi siete tra quelli baciati dalle stelle. Questo mese si prevede per voi sereno e costruttivo. Sul lavoro avrete modo di farvi apprezzare per la vostra professionalità. Positivo il rapporto con gli altri ed in amore avrete di che essere soddisfatti.

bilancia\Renato Zero 30/9/1950 Roma

07.\BILANCIA

È un periodo, questo, piuttosto variegato: alcune situazioni vanno bene altre no. E’ buono per gli affari e le questioni relative al denaro, meno buono per l’amore. Nelle prime due settimane potreste incontrare persone utili per il lavoro. Controllate le spese.


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\065

08.\SCORPIONE scorpione\Biagio Antonacci 9/11/1963 Milano

Marte favorevole vi fa sentire pieni d’energia e pronti a raccogliere qualsiasi tipo di sfida. Ciò non toglie che qualche giorno di minor efficienza possiate averlo. Fluidità in amore, c’è spazio per tutto: passione, rancore, tenerezza, astio.

9.\SAGITTARIO sagittario\Anthony Hopkins 3/12/1937 - Portalbol (UK)

Giorni neutri all’inizio del mese, la vita scorre senza scosse e voi siete sereni. Se avevate dei progetti e aspettavate delle risposte dovrete pazientare e non prendervela se vedete che tutto va a rilento. Verso la fine del mese qualcosa torna a muoversi.

10.\CAPRICORNO capricorno\Nicolas Cage 7/1/1964 - Long Beach (CA)

ariete\Al Pacino 25/4/1940 New York OROSCOPO

Qualche momento di nervosismo, con Marte opposto, dovrete aspettarvelo, ma questo non turberà i giorni positivi che state vivendo. Le stelle a voi favorevoli non vi faranno mancare le gratificazioni sia sul lavoro che in amore.

11.\ACQUARIO

Siete in una fase costruttiva, faticosa forse, ma, nel tempo, benefica. Molte sono le situazioni che stanno arrivando ad un punto di saturazione e che dovrete cambiare. Gli astri promettono bene e, per il futuro, prevedono delle gratificazioni affettive.

acquario\Kate Moss 16/1/1974 Croydon (Surrey-GB)

12.\PESCI PER CONSULTI ASTROLOGICI PRIVATI

338.9153911

WWW.ASTROLOGIAEVOLUTIVA.IT

Avete un cielo sereno sopra di voi, le stelle vi sono amiche e annunciano un mese piuttosto tranquillo. Lo spirito d’iniziativa non vi mancherà e potrete portare avanti i vostri programmi. Qualche spesa è prevedibile. Noie, a fine mese, con gli amici.

pesci\Lucio Dalla 4/3/1943 Bologna


viviromamagazine\066 web\www.viviroma.tv

avviso ai soci

BALNEA NEW CLUB

BALNEA NEW CLUB TERME NATURISTE

EVENTI

Locale bisex per gli amanti del naturismo e della trasgressione… Dove la prostituzione non esiste e il tutto è lasciato al caso… nei vapori e nelle acque calde… Educazione, raffinatezza, gentilezza, classe, sono i requisiti dei nostri Soci e del nostro Club. Apertura: dalle 18.00 alle 02.00. Chiusura settimanale: mercoledì e sabato. Lunedì giornata bisex “Privé Pub” (con pizza); giovedì giornata bisex “Top Privé Risto” (con cena); martedì, venerdì, domenica giornate bisex (con 1° piatto).

Lunedì 1° maggio “Godiamoci il riposo” ingresso unico € 25. Alle coppie tesserate 2006 ingresso omaggio. nota: per i singoli che avranno frequentato il club la domenica 30 aprile ingresso a € 10.

RM - Via dei Pescatori, 495/a Casalpalocco-Axa infoline 335.8009714 www.balneanewclub.com La Direzione si riserva il diritto di ammissione.

Sabato 6 maggio “Notte magica” dalle ore 21.00. Sabato 3 giugno “Notte magica” dalle ore 21.00 nella grande vasca romana con acqua calda!


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\067 CELEBRITY

\penelope cruz PROTAGONISTA DI “VOLVER” L’ULTIMO FILM DI PEDRO ALMODOVAR\.

VIVIROMA\ CELEBRITY.

di_monica wallemberg < monicawallemberg@hotmail.it >

MEOWW Gattini miei… Rieccoci per il nostro appuntamento mensile con i segreti più segreti dello Show-Biz… Intanto Roma è tornata a un clima più accettabile, la Primavera ci inonda di calore e io non vedo l’ora che torni l’estate… e Mariaddolorata comincia a rispolverare il suo Noleggio Cammelli… Ebbeh, poverina, che altro può fare? \MONICA WALLEMBERG\.

01.\ PENELOPE CRUZ vs SOFIA LOREN? Bellissima, animo latino, sguardo intenso ed una carriera che, a 31 anni, molte attrici europee sognano di avere: PENELOPE CRUZ è la spagnola che ha incantato HOLLYWOD ma che non ha rinunciato a lavorare con registi come SERGIO CASTELLITTO, indimenticabile la sua “ITALIA” in “NON TI MUOVERE”, o tornare da colui che, con il film “TUTTO SU MIA MADRE”, l’ha fatta conoscere al grande pubblico. Pen, infatti, è la protagonista del nuovo film di PEDRO ALMODOVAR, “VOLVER”, e per questa parte ha dovuto apporre qualche modifica al suo fisico già perfetto. Benché sia una bellezza tipicamente mediterranea, non è abbastanza formosa e così si è vista costretta a mettere una protesi che aumentasse il volume del suo posteriore. Un sedere finto che le permettesse di assomigliare di più, come richiede il personaggio, alla meravigliosa SOFIA LOREN. Beh, SOFIA evidentemente continua a rimanere un mito per tutti… VOTO: 10, perché PEDRO è un genio, PENELOPE è un’ottima attrice e SOFIA… beh, che si può dire su Sofia che non sia stato già detto?


viviromamagazine\068

km

VIVIROMA\ CELEBRITY.

SU\ GIÙ.

\TOM CRUISE CON LA COMPAGNA E NEOMAMMA KATIE HOLMES\.

03.\ …E ANGELICA… E ancora, a proposito di lieti eventi, si chiamerà ANGELICA la figlia di ROSARIO FIORELLO, 45 anni, e di sua moglie SUSANNA BIONDO, 39, che nascerà a luglio. Pare che il nome sia stato scelto da OLIVIA, la primogenita di SUSANNA. E così finalmente il grande desiderio di FIORE diventa realtà… Che dire? Auguri Auguri Auguri! VOTO: 10, al lieto evento…

SU/ vladimir luxuria

CONGRATULAZIONI…

Non c’è dubbio che su questo mese svetta l’amico vladimir luxuria per aver convinto l’Italia votante. A lui vanno i miei saluti e le mie congratulazioni!

02.\ SURI… Finalmente è nata! Dopo tanto chiacchierare, la figlia di TOM CRUISE e KATIE HOLMES è venuta alla luce a LOS ANGELES. La bambina si chiama SURI, pesa 3 kg. e 400 grammi per 50 cm di altezza. Sia la piccola che la mamma, come ha annunciato ARNOLD ROBINSON, portavoce dell’attore, stanno bene. Secondo i rumors degli ultimi giorni la bella KATIE avrebbe dovuto partorire in casa, ma il luogo esatto dove la bambina è nata non è stato rivelato. Sembra comunque che TOM, atteso a ROMA il prossimo 24 aprile per la presentazione di MISSION: IMPOSSIBLE 3, abbia rinunciato definitivamente alla stravagante idea di mangiare placenta e cordone ombelicale. Una curiosità: Il nome SURI è di origine Ebraica e significa PRINCIPESSA, ma è anche una parola Persiana che vuol dire ROSA ROSSA. VOTO: 10, alla piccola…

CELEBRITY \NELLE FOTO FIORELLO CHE SARÀ PAPÀ A LUGLIO\.

GIÙ/ carolina marconi

… FREDDA MONTATA E PRESUNTUOSA…

Mentre precipita giu a velocità massima carolina marconi: incontrata in un noto locale romano, fredda, montata e presuntuosa. Evidentemente è convinta di essere una star..!


web\www.viviroma.tv

04.\ …E GRIER HAMMOND! Non c’è 2 senza 3… BROOKE SHIELDS, l’indimenticabile interprete di LAGUNA BLU ieri ha dato alla luce la sua seconda figlia. GRIER HAMMOND, questo il nome della nascitura, è una bella femminuccia di 3 kg. e 150 grammi. BROOKE, al settimo cielo, ha accolto a braccia aperte il marito CHRIS HENCHY, al quale ha mostrato orgogliosa la figlia. I due hanno già una bimba che a maggio compirà tre anni. Curiosa la coincidenza delle due nascite, perché proprio la SHIELDS, dopo aver confessato una grave depressione post parto che l’aveva costretta ad assumere degli antidepressivi, era stata duramente criticata da TOM CRUISE e, a sua volta, aveva replicato contestando le dichiarazioni del divo di HOLLYWOOD. MADRE NATURA ha rimediato, rendendo felici entrambi nello stesso giorno. Un bel bebè mette fine a tutte le polemiche. Ora bisogna pensare alle pappe, non c’è più tempo per chiacchiere inutili e stucchevoli… VOTO: Ovviamente un altro 10, e con questo fanno 3… Sono troppo buona…!


viviromamagazine\070 web\www.viviroma.tv

\NELLE FOTO PICCOLE A SINISTRA I PRECEDENTI MARITI DI J.LO NELLA FOTO GRANDE L’ATTUALE MARITO MARC ANTHONY \.

05.\ IL PREZZO DELL’AMORE JENNIFER LOPEZ, nell’attesa di firmare il contratto che la vedrà impersonare SUE ELLEN nel remake cinematografico della serie culto anni ‘80 DALLAS, ha denunciato OJANI NOA, il suo primo e poco conosciuto marito. Nel documento legale gli avvocati di J.LO sostengono che NOA ha cercato di estorcere a JENNIFER la somma di 5 milioni di dollari in cambio della promessa di non pubblicare il libro da lui scritto e contenente indiscrezioni bollenti sul loro rapporto. La denuncia è stata depositata presso la Superior Court di Los Angeles. L’avvocato di OJANI, DAVID DERUBERTIS, non ha ancora commentato la mossa della LOPEZ. L’attrice e cantante conobbe l’uomo nel 1997, anno in cui NOA lavorava come cameriere presso un ristorante di MIAMI. I due si sposarono nello stesso anno e divorziarono nel 1998. Nel 2001 JENNIFER sposò il ballerino CHRIS JUDD, ma il loro matrimonio durò solo nove mesi. Dopo un lungo fidanzamento con BEN AFFLECK, occasione per la quale la stampa rosa coniò l’appellativo di “BENNIFER” per descriverli assieme, J.LO nel 2004 ha convolato a nozze con MARC ANTHONY… VOTO: 10, al libro! \L’ATTORE BEN AFFLECK A LUNGO FIDANZATO DI J.LO\.


viviromamagazine\071

06.\ LE CRISI DI MADONNA JOHN RITCHIE, il 76enne padre di GUY RITCHIE, ha fatto intendere che il matrimonio di suo figlio con MADONNA sta in piedi specialmente perché i due hanno figli. Il signor JOHN ha affermato che la celebre coppia, con i figli ROCCO e LOURDES, è arrivata a LOS ANGELES per alcuni giorni di relax prima che inizino le prove del nuovo tour della cantante. Poi ha detto: “Sono i bambini che li tengono insieme. Per loro i bambini sono tutto”. E, riferendosi probabilmente alle voci secondo le quali MADGE e suo figlio hanno recentemente avuto dei momenti tempestosi, RITCHIE SENIOR ha affermato: “ È chiaro che uno non sa mai come andranno a finire, cose di questo tipo; ma li vedo meglio. Hanno lasciato alle spalle dei momenti un po’ agitati e sono andati a divertirsi a LOS ANGELES”. MADONNA è attesa il 6 AGOSTO a ROMA, STADIO OLIMPICO, e speriamo che ci regali un’altra delle sue performance di altissimo livello, come sempre… VOTO: S.A.V. (Staremo A Vedere).

VIVIROMA\ CELEBRITY.

CELEBRITY

PAROLA DI STAR

"VORREI ESSERE DA SOLA... VORREI SOLO ESSERE SOLA..."

GRETA GARBO


viviromamagazine\072

\GLI ATTORI FRANCESCO VENDITTI E DANIELE PECCI\.

07.\ L’ORGOGLIO DEI MILLE Sembra che finalmente ormai tutto sia pronto per il primo ciak de “I MILLE”, la nuova e tanto attesa opera di STEFANO REALI. Sino a un paio di mesi fa pareva molto probabile la partecipazione nel ruolo di protagonista di BEPPE FIORELLO: in seguito però, più recentemente, l’attore si sarebbe trovato a dover declinare l’invito. Così, dopo una intensa ricerca da parte del regista su chi avrebbe potuto calarsi al meglio nel ruolo dei personaggi che dovranno interpretare il film, adesso il cast pare essersi finalmente delineato. I nomi? I Mille dovrebbero essere pronti ad “arruolare” anzitutto DAVID COCO e DANIELE PECCI, con ruoli di primo piano. Insieme a loro non dovrebbero mancare altri personaggi di grande rilievo come CHRISTIANE FILANGIERI, MARINA GIULIA CAVALLI, FRANCESCO VENDITTI, PINO CARUSO, VANNI CORBELLINI, ALESSANDRA COSTANZO e YARI GAGLIUCCI. Praticamente una bella fetta di “ORGOGLIO” rivisitata e corretta… Speriamo che anche gli sbadigli non siano “mille”… VOTO: S.A.V. (Staremo A Vedere).

\NON SE LA PASSA BENE L’ATTORE EDDIE MURPHY CHE HA UFFICIALIZZATO LA FINE DEL SUO MATRIMONIO\.

VIVIROMA\ CELEBRITY. 09.\ EDDIE L’INFEDELE Il matrimonio tra EDDIE MURPHY e la moglie NICOLE è ufficialmente finito. Il comico pagherà gli alimenti ai cinque figli e alla consorte, una 37enne ex modella che ha chiesto il divorzio da EDDIE, nel 2005, dopo dodici anni di matrimonio. Misteriose le ragioni dell’addio, anche se ricordiamo che qualche anno fa MURPHY visse un’esperienza simile a quella di HUGH GRANT, venendo fermato dalla Polizia dopo avere fatto salire una trans sulla sua auto. Chissà qual’è la verità… VOTO: 4, all’infedeltà…

08.\ FORZA WHITNEY! Nel disperato tentativo di guarire dalla dipendenza dalle droghe WHITNEY HOUSTON è entrata per l’ennesima volta in una clinica di riabilitazione. Si tratterebbe della SIERRA TUCSON CLINIC, in ARIZONA. A convincere la star a farsi curare sarebbero stati i familiari, sconvolti dalle foto, consegnate al NATIONAL ENQUIRER dalla cugina TINA BROWN, di casa Houston invasa da droghe e ridotta a una deposito di immondizia. Sempre a Tucson, fiore all’occhiello per quanto riguarda il recupero di persone dipendenti da alcol e droga, sono stati ricoverati KATE MOSS e LAPO ELKANN. I due ne sono usciti in buona salute e hanno ricominciato la vita di tutti i giorni, ma per la Houston non si tratta del primo tentativo di liberarsi dalle droghe. Qualche giorno dopo lo scandalo, sempre secondo l’ENQUIRER, la famiglia, con l’appoggio del marito BOBBY BROWN avrebbe convinto la star a chiedere ancora una volta aiuto. “Non so nulla di più” ha spiegato la BROWN intervistata. “Bobby mi ha soltanto detto che è chiusa in un posto sicuro”. Come dicevamo però, quella del ricovero è una carta già giocata dalla cantante che venne accolta in un centro per la disintossicazione a NEW YORK sul finire del 2004 e, una seconda volta nel marzo dello stesso anno, confessando pubblicamente di aver fatto uso di cocaina, marijuana e pasticche. Speriamo che la terza, sia la volta buona… VOTO: S.A.V. (Staremo A Vedere) ma intanto ripeto: FORZA WHITNEY! CELEBRITY


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\073

\NELLA FOTO IL CANTANTE BOY GEORGE\

VIVIROMA\ CELEBRITY. 10.\ ANCHE I MITI PIANGONO…

CELEBRITY

BOY GEORGE è stato condannato a sottoporsi ad un programma di recupero dalla droga nel corso di una breve udienza presso il Tribunale Penale di Manhattan. Il cantante si è inoltre dichiarato colpevole di aver sporto una falsa denuncia relativa ad un furto in casa, ricevendo una condanna a cinque giorni di servizi sociali e una multa di 1.000 dollari, ma le accuse relative alla detenzione di stupefacenti nei suoi confronti sono cadute. Le accuse contro Boy George risalivano ad un incidente del 7 ottobre, quando la polizia rispondendo ad una sua denuncia relativa ad un tentativo di furto ha trovato 13 buste di cocaina nel suo appartamento. Se le accuse di droga fossero state confermate, il cantante avrebbe potuto essere condannato a 15 anni di carcere. Nel 1995 il leader dei CULTURE CLUB aveva pubblicato un’autobiografia dal titolo “TAKE IT LIKE A MAN” in cui raccontava la sua caduta a causa della droga e come finalmente si era liberato dalla dipendenza dall’eroina! Quando si dice l’ironia della situazione… VOTO: 10, beneaugurante… Micini adorati, questo mese niente Carrellata Dei Saluti, il tempo è tiranno… MEOOW dalla vostra sempre rrruggente MONICA WALLEMBERG!


viviromamagazine\074 web\www.viviroma.tv

IL TAM TAM\ DELLA NOTTE.

di_henry pass < info@henrypass.com \ www.henrypass.com >

Non credo occorra sempre ricordare i successi del Diabolika, anche perché ormai dove passa quest’armata possente nulla può il popolo sito in loco, viene assimilato e rimodellato come succede con i “Borg” in Star Trek; ed è riaccaduto a Riccione, al Peter Pan per esser chiari, con più di 4500 accorsi all’evento di Pasqua da ogni dove d’Italia, ben 800 da Roma. Non stà dunque la novità, perché in ogni parte della penisola il Diabolika resta un fenomeno altamente catalizzante come mai prima d’ora accaduto; debbo dire che me medesimo, Lou Bellucci, Emanuele Inglese, Dlewis, Emix, Paolo Bolognesi, l’eclettico e insostituibile direttore dell’arte Rolando Savonarola (questo nuovo cognome gli sta tutto) e le sue meretrici galattiche, lo staff tecnico (sia al nostro seguito, sia in regia a M2o), siamo una leccornìa irrinunciabile e, scusate ma possiamo permettercelo, ci diciamo bravi da soli. Il caso vuole (davvero il caso?) che mi ritrovo ad utilizzare il terminale telematico sito all’interno della gloriosa discoteca Alibi di Testaccio, dove tra le altre mi trovate spesso per via, ad esempio, delle rolandiche serate glossiane il giovedi a gustarmi i numeri della felliliana drag-queen Cinzia Boccolotti e della bersagliera Giulia Agricola, colei che allieta in tour le notti dei contadini alle prese con potature nelle vigne e che, in agosto come ogni anno, terrà nelle campagne pontine il rituale discorso d’inizio trebbiatura; anche perché senza l’augurio dell’Agricola, se ne sono accorti anche in Val Padana, i chicchi della raccolta risultano più grezzi, lei, la Giulia Agricola, in un certo senso li sbuccia all’istante! Tam-

\HENRY PASS CON ROLANDO\.

IL TAM TAM DELLA NOTTE


\ HENRY PASS CON DLEWIS\.

tiamo un po’ la notte iniziando proprio con l’Alibi e ricordandovi una fantastica serata puramente house tenuta in esclusiva italica dal “nostro” fratello Dj Emix introdotto dal bravo Simone Ninu dj, voluta a ragione dal direttore Gigi e coadiuvata dall’animazione rolandiana (anche qua!); a tal guisa vi dico anche, e c’è chi giustamente può non importare, che in questa serata housettiana potreste trovare in giro me e Lou Bellucci, l’altro fratello Dlewis, pronti quando il tempo ce lo permette ad un saluto molto speciale per il Sultano fratello Emix! “Sono molto entusiasta della serata - mi dice Gigi, il direttore – noi Henry ci conosciamo da più di dieci anni e debbo dirti che un affiatamento artistico così pronunciato lo si vede molto raramente. Sono contento della serata che va alla grande - continua – quando c’è un’amicizia di fondo le cose non vanno mai male. Molte sorprese attendono l’Alibi anche in versione Gloss, il grande Gloss di Rolando e Simone Farag, stiamo anche riaprendo la terrazza e l’estate da noi offre solo puro divertimento, aspetto tutti numerosi!”. È vero e ringrazio Gigi, noi artisti diabolici abbiamo dalla nostra anche un forte legame amicale, sarà perché stiamo percorrendo un’autostrada a cinque corsie senza soste di casello; eh si perché c’è già il Pass automatico a bordo, di una elegante e potente supercar, con ri-


viviromamagazine\076 finiture superBellucci, che parla tutte le lingue, soprattutto l’Inglese, con motori triturbo modello Dlewis, Emix, Bolognesi, viziata da Rolando e le sue stupende “cangure” danzanti! Tam-tiamoci ancora zompando in quel di piazza Venezia e in via dell’Ara Coeli per l’esattezza; ve ne avevo già parlato del locale proprio niente male che si trova lì e il cui nome la dice lunga: “L’escopazzo!”. Ebbene amici miei, come pronosticatovi da me e da Bellucci, L’Escopazzo fa scintille; è ogni sera (escluso il lunedi) completamente invaso di bellissime persone, soprattutto straniere in tour, che ballano musica a 360°, che bevono ottime “creazioni” alcoliche e non, che fanno amicizia e che, una volta uscite da là, escono veramente pazze perché i gruppi in uscita non sono mai quelli di entrata! Bravissimo Alex, bravissimo in ogni senso, perché il successo che Lui ha portato a questo locale è superlativo ed è nobile per un anfitrione così voler restare in incognita, non apparire per sua volontà; è questo comportamento che fa grandi le perso-

\HENRY PASS CON LOU BELLUCCI\.

IL TAM TAM\ DELLA NOTTE.

\… TAM-TIAMOCI ANCORA ZOMPANDO IN QUEL DI PIAZZA VENEZIA E IN VIA DELL’ARA COELI PER L’ESATTEZZA; VE NE AVEVO GIÀ PARLATO DEL LOCALE PROPRIO NIENTE MALE CHE SI TROVA LÌ E IL CUI NOME LA DICE LUNGA: “L’ESCOPAZZO!”…\.

IL TAM TAM DELLA NOTTE

\HENRY PASS CON DJ EMIX \.

ne, là dove l’ostentazione dell’aver fatto chissà cosa risulta in oggi falsata; un indizio però ve lo voglio dare, Alex è quel bellissimo ragazzo dietro il bancone dell’Escopazzo, creatore di tante, buone, prelibate delizie da bere! Bravo Alex, noi nel tuo locale ci veniamo con gusto! Da un Alex all’altro; voglio mandare un saluto della Madonna Ciccone ad Alex del New Port cafè di via della Magliana; prima o poi tornerò a trovarlo perché l’atmosfera là da lui è letteralmente coinvolgente, non a caso ci va spesso anche il mio editore preferito, ovvero sia Massimo Marino privo però di Sperman (Sò il perché… Alex and company verrebbero assaliti dalla verve profondamente parlante di Sperman!); ricordo a Massimo, direttamente dal suo giornale, che chi scrive ha attribuito a Lui e a Sperman due nuovi possenti appellativi: Lui Sbattman, Spermen invece è Sborrin! Ciao da Pass!!!


viviromamagazine\078 web\www.viviroma.tv

\NELLA FOTO SOTTO BRUNO OLIVIERO, E A DESTRA DEMY\.

VIVIROMA\ INCONTRI.

a cura della_redazione < redazione@viviroma.tv \ www.viviroma.tv>

\DEMY «È LA NUOVA STELLA DELLA LAP DANCE» COSÌ AFFERMA IL FOTOGRAFO DELLE DIVE BRUNO OLIVIERO\. 19 anni appena compiuti, rumena, bruna mediterranea, occhi azzurri, corpo da favola questa è Demy, la nuova sexy star della Lap Dance. Il fotografo delle dive Bruno Oliviero l’ha notata una sera ed ha visto il lei una bellezza fuori dal comune, per Demy è stato un incontro fatale. Emozionata per essere stata scelta da Bruno Oliviero per dei servizi fotografici che l’hanno portata su Penthouse Germania, 12 pagine dedicate a lei, ed ora Bruno l’ha proposta con successo a Playboy Inghilterra per un servizio sul quale inizieranno a lavorare nei prossimi giorni.

INCONTRI


viviromamagazine\079

\NELLA FOTO BRUNO OLIVIERO CON ALENA SEREDOVA\.

\IN QUESTE FOTO: DEMY LA BELLISSIMA RUMENA SCOPERTA DA BRUNO OLIVIERO, SARÀ PRESTO IN UN CALENDARIO DEDICATO ALLA BELLEZZA DELL’EST\.

\DEMY SI RITIENE FORTUNATA PER QUESTO INCONTRO, E NON AVREBBE MAI CREDUTO DI ARRIVARE COSÌ PRESTO SULLE MAGGIORI RIVISTE PATINATE DEL MONDO GRAZIE ALLE FOTO DI BRUNO OLIVIERO CHE LEI RITIENE PIENE DI SENSUALITÀ\. INCONTRI

\BRUNO DEVE INIZIARE UNA NUOVA SERIE DI CALENDARI PER L’ANNO 2007 ED HA SCELTO DEMY COME UNA DELLE PROTAGONISTE PER IL CALENDARIO DEDICATO ALLE BELLEZZE DELL’EST\.


viviromamagazine\082

VIVIROMA \ SELECTION

STRIP TEASE STRIP-BAR - PRIVÉ

Intrigante ed avvolgente, lo Chanel, locale al centro di Roma, ti coinvolge in una atmosfera di trasgressiva tranquillità, offrendoti il relax di momenti indimenticabili. Strip-tease e lap dance di meravigliose sexy star, a rotazione. Table dance. In un ambiente elegante e ricercato, potrai godere degli spettacoli giornalieri nel tuo privè preferito! Feste private ed Addii al celibato. Aperto tutte le sere dalle ore 22.30 e tutti i pomeriggi dalle ore 17.00 alle ore 21.00. La Direzione si riserva il diritto di selezione dei nuovi soci. RM - Via Urbana, 114 metro Cavour info 06.483974 - 347.1027067 329.3260221

RED SKIN

STRIP-BAR - LAP DANCE Vellutato e colorato, affascinante e ricercato, curato in ogni particolare, sicuramente uno dei più interessanti locali della capitale, promette notti strepitose e trasgressive. Sulla sua grande pedana luminosa, le più belle sexy-star, vi delizieranno in sconvolgenti strip-tease e lap-dance mozzafiato. E ancora table dance, organizzazione di feste private e addii al celibato. Sexy-bar. Una perla per il folto gruppo del popolo della notte. Aria condizionata. Ingresso € 20,00 comprese due consumazioni. Novità in assoluto, da scoprire il nuovo privé sado-maso. Aperto dal lunedì al sabato dalle ore 22.00 alle ore 03.00. Domenica 11 giugno ore 22.00 Miss Lap Dance Roma 2006. RM - Via Tevere, 13b info 06.8547942 – 329.3260221

web\www.viviroma.tv

CHANEL CLUB


viviromamagazine\083

\Jessica Rizzo\.

IL MONDO DI ATLANTIS

EVENTI DEL MESE:

IL MONDO DI ATLANTIS CLUB PRIVÈ PER COPPIE E SINGLE

Un viaggio nelle trasgressioni di Jessica Rizzo la pornostar più amata dagli Italiani. È il Club privé più grande d’Italia frequentato da coppie e single provenienti da tutto il territorio nazionale. Oltre a destare interesse, tra il popolo trasgressivo, per la presenza di una madrina d’eccezione come Jessica Rizzo, che insieme al marito-regista Marco Toto, danno un valore aggiunto al Club, si evidenzia per la sua struttura da mille e una… trasgressione. Ruscelli, fontane e variegati ambienti, all’interno del Club, ognuno con delle caratteristiche diverse, per soddisfare tutte le fantasie erotiche. Discoteca e Live music, piscina in funzione tutto l’anno. Il Mondo di Atlantis è aperto tutti i giorni della settimana, e dal Mercoledì alla Domenica anche il pomeriggio dalle 15.00 con buffet, frutta tropicale e punto-bar. Tutti i Venerdì e Sabato nell’adiacente “Jessica Rizzo Disco Bar”, spettacoli Strip-tease, Lap dance e Table dance. La quota associativa per il solo Disco Bar è di euro 20.00. Buffet per tutti, tra live music, disco, maxischermi per concerti e film hard e ovviamente tanta, tanta trasgressione. RM - Via Prato della Corte, 1511 Tel. 06 33616997 - 333 3205675 - 333 1872782 www.ilmondodiatlantis.it

VENERDI 5 MAGGIO: Disco Music. DOMENICA 14 MAGGIO: Mega gang bang. VENERDI 19 MAGGIO: Serata Fire. VENERDI 26 MAGGIO: Superman.


viviromamagazine\084

ROYAL CLUB

CLUB PER COPPIE E SINGLE Le grandi novità 2006 sono le nuove stanze a tema e il Dark Labirynt. Il vero Club Privé per le coppie e single di classe e trasgressivi, promette grandi eventi e serate. Tutti i mercoledì sono dedicati esclusivamente alle coppie, che potranno incontrarsi, conoscersi ed appartarsi nelle nuove stanze a tema (solo su prenotazione). Il giovedì, il venerdì e la domenica, l’ingresso è libero per le coppie con cena buffet. Il sabato è la serata clou, cena (prenotazione obbligatoria) con “sexy servizio” ai tavoli, live music, discoteca e spettacoli a tema, con tanta sensualità e trasgressione! Tutte le domeniche servizio di pizzeria con forno a legna. Do-


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\085

ROYAL CLUB

menica 7 maggio festa in collaborazione con incontri on line: sotto il mantello lâ&#x20AC;&#x2122;intimo oâ&#x20AC;Ś Consulta il sito www.royalclubprive.it per gli eventi. Inaugurazione, prima decade di giugno della stagione estiva. Mini piscina idromassaggio 8 posti con spogliatoi e docce in baite di legno. Nuovi bungalow inseriti nella zona trasgressiva del giardino naturista. Info 330.424476 - 348.6030434 - 0765.455987 www.royalclubprive.it


viviromamagazine\086

VIVIROMA \ SELECTION

HARD LIVE THEATRE

A Parigi c’è il Moulin Rouge, a Roma il Cinema Teatro Blue Moon. Aperto dalle 16.00 il Tempio dell’Eros apre le danze con proiezioni d’autore per poi proporre spettacoli fino a notte fonda. Ospiti d’eccezione quali Mercedes Ambrus in compagnia delle più belle sexy star internazionali e non, tutte esclusivamente targate Diva Futura Agency. RM - Via dei 4 Cantoni, 53 (S. M. Maggiore) info 06.474.39.36 - 339.1030247 - www.divafutura.com

CALIFORNIA CLUB SEXY CLUB

Antesignano tra i locali sexy della Capitale, una vera e propria bomboniera tutta dedicata all’erotismo con sexy e porno star nazionali e internazionali, dove è possibile ammirare spettacoli di Streap-tease, Lap dance ed a richiesta Table dance, nei privé con l’Artista preferita. Fornito punto Bar e Video-sexy. Aperto dal lunedì al sabato dalle 22.00 a tarda notte. RM - Via Lanciano, 36 (metro Rebibbia) info 06.4067704 - 338.6423665

DEGRADO/GENDER

MULTISEX CLUB PRIVÈ / DISKO SESSO Il Degrado, ampia discoteca per Coppie-Single Transgender con camerini-Dark Room. Orgy Party-Porno Girl show. Il Gender, un ambiente trasgressivo per UominiDonne-Trans con camerini relax-Stanza Sado-Dark labirinth. Hard show. Degrado (solo venerdi e sabato) RM - Via I. Danti, 20 (Casilina) - info 06.275.35.08 Gender (dal martedi al giovedi) RM - Via Faleria, 9 (M. San Giovanni) - info 06.704.976.38

DIVA FUTURA NIGHT CLUB

Night club elegante a due passi da Via Veneto. Calda accoglienza, ambiente raffinato per indimenticabili serate in compagnia delle più belle sexy star e pornostar nazionali ed internazionali del momento. Spettacoli nostop dalle 22.30 fino a notte inoltrata, spettacoli privati ed una sala ricca di sorprese. Si organizzano addii al celibato, gradita la prenotazione. RM - Via Sardegna, 27 (Via Veneto) - info 06.42001541

web\www.viviroma.tv

BLUE MOON


web\www.viviroma.tv

VIVIROMA \ SELECTION

viviromamagazine\087

DIVINA CLUB

PRIVÉ PER COPPIE E SINGLE Al centro di Roma a due passi da Termini, il club privé intrigante ed accogliente con spettacoli sexy ed hard, apre dal lunedì al sabato pomeriggio (16,30 - 20,00) e la sera (22,00 - 04,00). La domenica solo la sera. Feste private, addii al celibato e nubilato. Si consiglia la prenotazione ai numeri 06.44361741 - 340.2718905 329.0605508 RM - Via dei Mille, 25 (Termini)

GOLDEN BOY NIGHT CLUB

A Castelnuovo di Porto… Golden Boy night club. Sulla via Tiberina, altezza bivio Morlupo Capena è situato questo intrigante night-club dove tra un cocktail e spettacoli di streap-tease è possibile conoscere e piacevolmente conversare con affascinanti ragazze di sala, ascoltando musica. Il club è aperto dal lunedì al sabato dalle ore 22.00 alle ore 04.00. RM - Via del Pascolo (Castelnuovo di Porto) info Gino 392.7847865 - 348.0351870

LA PASSION EROTIC - STRIP BAR

Discreto e fantasioso, è il locale adatto per la tua serata erotica. Strip fantastici di splendide ragazze, tutte le notti erotic-show. Si organizzano addii al celibato e feste a tema. Aperti dal mercoledì al sabato dalle 23.30. RM - Via Copparo, 1 Vitinia - Roma (fronte Metro Vitinia, a 3 minuti dall’Eur uscita 28 GRA) info 380.4592504

NO LIMITS STRIP BAR

Spettacoli hard no-stop, tutti i giorni sexy e porno star diverse, spettacoli sadomaso e lesbo-show, table dance a volontà. Aperto tutti i giorni dalle 20.30 alle 03.00 (domenica chiuso). Il sabato sorpresa con il “Tutti Frutti”: la prima serata promiscua della capitale! “Unico a Roma, a disporre del Peep-show!” RM - Via Montebello, 102b/104 (Staz. Termini) info e prenotazioni 06.44.57.362 - 333.8938013 333.5645067 - 339.1030247 - www.nolimitsclub.com


viviromamagazine\088

VIVIROMA \ SELECTION

CLUB PRIVE PER COPPIE E SINGLES

In una elegante villa di 700 mq. nel centro di Roma, dal lunedi al sabato dalle ore 22.30 il Golden Club Privè propone dark zone, video relax e discoteca, in coppia o da soli per una serata intrigante. Inoltre sfizi e buffet per i soci. RM - info 06.5115310 - 330.294579 - 339.1514796

LA DOLCE VITA NIGHT CLUB

Soft e fantasioso, accogliente ed intrigante, il locale delle notti romane, nel cuore di Via Veneto, dove gli spettacoli sexy, le lap-dance si avvicendano in entusiasmanti e trasgressivi momenti di piacere. Aperto tutti i giorni dalle ore 21.00 a notte fonda. Si organizzano Feste private, addii al celibato. Diritto di riduzione del 20% sul biglietto di ingresso, presentando l’invito stampato dal nostro sito. www.ladolcevitaroma.com. RM - Via Emilia, 27a - info 06.42020800

VIVA LAS VEGAS! STRIP-TEASE BAR

Riccardo Schicchi propone le più belle Star internazionali che si esibiscono in intriganti Lap dance. Inoltre Erotic show, addii al celibato e Feste private. Danza del ventre e Cabaret. Il Viva Las Vegas è anche Bar. Aperto tutti i giorni dalle ore 21.00 alle ore 04.00 del mattino. RM - Via Appia Nuova 1279 (300 mt. da Capannelle) Uscita Gra Appia info 06.7187964 - 339.7913630 - 339.1030247 www.vivalasvegas.it

web\www.viviroma.tv

GOLDEN CLUB PRIVÈ


web\www.viviroma.tv

VIVIROMA \ SELECTION

viviromamagazine\089

LUSSURIA SEXY BAR

Nel salotto sexy di Mastronunzio Costanzo, per vivere la tua serataâ&#x20AC;Ś in una atmosfera elettrizzante, in compagnia di splendide sexy star, con spettacoli dal vivo, lap dance, tabledance strip tease. Organizzazione feste private ed addii al celibato. Aperto il pomeriggio dalle 16.30, fino a tarda notte. Via G. Lanza 75/A (largo Brancaccio) info 06.4871428 - 347.8605623 www.lussuriasexybar.com


viviromamagazine\090

VIVIROMA \ SELECTION

SEXY BAR BY MADAME X

Un vero e proprio anfiteatro dell’erotismo ormai da anni mèta di tutto il popolo della “Roma che gode” grazie alla sapiente direzione artistica di Madame X che propone, sulla singolare pista rotonda girevole (si abbassa e si alza automaticamente), le più belle Sexystar e Pornostar internazionali come Ilka Summer, fino alle italianissime Valentine Demy, Antonella Del Lago, ed altre. Il Club apre i battenti dal Lunedì al Sabato pomeriggio e la notte con strip-tese, lap-dance e Table-dance che potrete fare con l’Artista più desiderata. Per l’ingresso al Club, 10 euro il pomeriggio e la sera fino a tarda notte! Locale pubblico. RM - Via Lanciano, 56 - info 06.4062456

PASCIA’

SEXY BAR BY MADAME X Inaugurato dalla inesauribile Madame X si è fatto apprezzare come uno dei Sexy-Bar più belli del Centro Italia grazie alle sue tre piste, tre, una grandissima sala per fumatori che non preclude la visione degli spettacoli. Spesso tre artiste di esibiscono contemporaneamente per la gioia del pubblico presente, sempre numeroso. Il Locale è pubblico e non richiede alcuna tessera associativa. L’ingresso è libero con il solo obbligo della prima consumazione che costa 10 euro. Il locale è aperto dal Lunedì al Sabato, dalle ore 22.00 a notte fonda! RM - Via di Settebagni, 306 info 339.1315960

Nelle foto Madame X.

web\www.viviroma.tv

HOLLYWOOD CLUB


viviromamagazine\092 web\www.viviroma.tv

01

02

03

LIBRI, FUMETTI E CARAMELLE. Si è inaugurato in Via del Moro, 40 un locale esclusivo ed originale “La Fabbrica delle caramelle”, dove si sposano, in una location da “favola”, il dolce delle caramelle, il bello della lettura e l’avvincente del fumetto! Certo accostamenti fuori dal normale, ma “curiosi”e di sicuro successo. Locale dove puoi consumare come al Bar ed acquistare appunto caramelle, libri e fumetti. Personaggi caratteristici ed in costume festeggiano l’evento.

FRIZZI\LAZZI EPAPARAZZI. testo di_giorgio buzzi < www.viviroma.tv >

01.\ Un trampoliere e maschere. 02.\ Hostess in costume. 03.\ La gatta ladra. 04.\ Ciccio Pasticcio, il proprietario del locale Roberto Cianfrone ed il pittore Piero Tomei. 05.\ Interno della Fabbrica delle Caramelle. 06.\ I Tubi che portano le caramelle.

04

05

FRIZZI LAZZI E PAPARAZZI

06


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\093

01

02

RAOUL BOVA A CAMPO DE’ FIORI.

FRIZZI LAZZI E PAPARAZZI

Il Cinema Farnese, a Campo de’ Fiori, dopo essere stato completamente rinnovato, riceve Raoul Bova che con il produttore ed il regista, presentano il film “La fiamma sul ghiaccio”, illustrandone la trama, le caratteristiche degli interpreti, le motivazioni. 01.\ Raoul Bova firma autografi sui biglietti del Cinema. 02.\ Raoul Bova nell’interno del Cinema col pubblico. 03.\ Raoul Bova tra i giovani. 04.\ Raoul Bova fuori dal Cinema. 05.\ Il produttore Albatros Alessandro Jacchia, Raoul Bova, il regista Umberto Marino. 03

04

05


viviromamagazine\094 web\www.viviroma.tv

01

02

03

LE MARCHE IN PRIMO PIANO. Al Piper, si festeggia “La Associazione delle Marche”, con la presenza di grandi personaggi del mondo dello spettacolo e della moda. Caratterizzano l’evento, un grande buffet e riconoscimenti vari a diversi intervenuti di rilievo, per l’attività svolta ed altro ancora… 01.\ Giuliano Gemma e la moglie Daniela Richerme. 02.\ Enrica Bonaccorti. 03.\ Rosanna Vaudetti, Giorgia Giacobetti, Michele Cocuzza. 04.\ Vladimiro Riga, l’ideato re della serata, con Enrica Bonaccorti e Pippo Baudo. 05.\ La cantante Nicky Nicolai.

04

05

07

06


viviromamagazine\095

08

09

06.\ Caterina Vertova. 07.\ Lâ&#x20AC;&#x2122;imitatrice Gabriella Germani. 08.\ Pippo Baudo mostra la medaglia dâ&#x20AC;&#x2122;oro ed il Premio. 09.\ Francesca Draghetti della Premiata Ditta. 10.\ Sebastiano Somma e la sua Morgana. 11.\ Loredana ed Alessandro Gucci. 12.\ Cinzia Leone e Denny Mendez.

10

11

FRIZZI LAZZI E PAPARAZZI

12


viviromamagazine\096 web\www.viviroma.tv

02

AUGURI… SUSANNA. 01

Al Bloom, si è festeggiato il compleanno di Susanna Galeazzi, figlia dello storico Giampiero, circondata da pochi intimi e dalla sua famiglia. Complimenti a papà Giampiero! 01.\ Susanna Galeazzi tra papà Giampiero ed Attilio Romita. 02.\ Susanna con papà Giampiero ed il fratello Gianluca.

02

03

01

NEL REGNO DI PROIETTI. FRIZZI LAZZI E PAPARAZZI

Al Brancaccio, dove il Direttore artistico Gigi Proietti raccoglie grandi consensi, ormai da tempo, un grande successo ha riscosso lo spettacolo “The Producers” con la coppia Guidi-Iacchetti, del quale ci teniamo ad offrire qualche stralcio fotografico della prima, con la presenza di noti beniamini del pubblico. 01.\ Gigi Proietti.


web\www.viviroma.tv

viviromamagazine\097

04

06

05

07

02.\ Red Canzian dei Pooh. 03.\ Debora Caprioglio. 04.\ Heather Parisi. 05.\ Miss Roma 2005 Alessandra Murri. 06.\ Giampiero Ingrassia con la moglie Barbara. 07.\ Rossella Falk.

FRIZZI\LAZZI EPAPARAZZI. PROVACI ANCHE TU SHOW. Grande rispondenza e numerose adesioni hanno caratterizzato, la richiesta di partecipazione al nuovo spettacolo “Provaci anche tu show”, di Rino De Feo, e Ivan Trau, dopo il grande ascolto della trasmissione “Camera matta”. Sicuramente, il nuovo spettacolo, per la sua vivacità, la fluidità dei suoi contenuti, non trascurando la curiosità per l’ascolto delle nuove leve, bisserà se addirittura non supererà l’audience della precedente fortunata trasmissione, su Gold Tv, e su Lazio Channel. Organizzazione Arte e Show sas Info 06 39728687- 338 8700447

FRIZZI LAZZI E PAPARAZZI


viviromamagazine\098 web\www.viviroma.tv

01

FORMULA 3000

FRIZZI\LAZZI EPAPARAZZI.

È avvenuta la presentazione alla stampa della Formula 3000 griffata Fisichella che già tanti successi ha raccolto in tutti i circuiti internazionali. L’evento è stato ripreso dalla Rai e da Viviroma Tv, per la trasmissione condotta da Massimo Marino. 01.\ Massimo Marino con Antonio, mito delle notti romane.

01

PLACIDAMENTE A CENA Michele Placido a cena con la figlia Violante al ristorante Le vere Grotte. Attualmente direttore artistico del Teatro di Tor Bella Monaca, sta raccogliendo enormi consensi da parte del pubblico ottenendo grandi risultati, come aveva predetto Enzo, proprietario del locale. 01.\ Michele Placido la figlia Violante e Enzo iannuzzi.

01 02

ANTEPRIMA MUSICALE Tra le molteplici attività professionali (Tv, editoria, politica) Massimo Marino si è anche prestato ad interpretare una parte nel nuovo videoclip di Piotta in uscita a breve, della canzone “La mia banda suona il rock” di Ivano Fossati, ovviamente rivisitata in chiave Rap. Nella foto alcuni momenti del backstage con le modelle Asia e Asha. 01.\ Massimo Marino con Asia e Asha. 02.\ Piotta, Massimo Marino con Asia e Asha.



VIVIROMA 05 2006 MAGGIO