Page 1

LE RICETTE DI

LA SA GN ET TA CR OC CA NT E AL LE VE RD UR E Omaggio a

Viviana Lapertosa

www.lacuocadellaportaaccanto.com

Q.B. SALE MARINO INTEGRALE di CERVIA GROSSO

PER LA SFOGLIA: 1 ETTO di FARINA BIOLOGICA da GRANI ANTICHI Q.B. SALE MARINO INTEGRALE di CERVIA FINO

Impastare uovo, farina e un pizzico di sale fino ad ottenere un impasto sodo e liscio. Lasciare riposare fra due piatti per almeno 30 minuti.


UNA PICCOLA MELANZANA TONDA COLTIVATA CON AMORE

OLIO EXTRA VERGINE D'OLIVA delle NOSTRE COLLINE

PeR la dalata di lza:

UNO SPICCHIO D'AGLIO

Q.B. di NOCE MOSCATA DEL COMMERCIO EQUO GRATTUGIATA AL MOMENTO

Ricavare dalle melanzane due bei rettangoli di buccia. Poi tagliare le melanzane in piccoli dadi, cospargerle di sale e lasciarle spurgare per 30 minuti in uno scolapasta.

p il ripio AL CIPOOO:

OLIO EXTRA VERGINE D'OLIVA delle NOSTRE COLLINE

UN CIPOLLOTTO PICCOLO CRESCIUTO nel RISPETTO della TERRA

UN PIZZICO di CURRY DOLCE del COMMERCIO EQUO

Tagliare il cipollotto a rondelle e saltarlo in padella con poco olio e curry, eventualmente sfumando con un goccio di vino bianco


Q.B. di SCORZA DI LIMONE

Q.B. di PEPE NERO MACINATO AL MOMENTO

p  queďšże di ricoa: 25 gr. DI RICOTTA di PECORA COCCOLATA Q.B. SALE MARINO INTEGRALE di CERVIA FINO

QUALCHE STELO di ERBA CIPOLLINA

Tritare l'erba cipollina e la buccia del limone (solo la parte verde) e incorporarle alla ricotta. Aggiustare di sale e pepe e mescolare energicamente con una forchetta. Lasciare da parte.

p la cma di peco:

UN DECILITRO di LATTE di MUCCA SERENA

25 GRAMMI DI PECORINO STAGIONATO (di PECORA COCCOLATA) Q.B. di PEPE NERO MACINATO AL MOMENTO

Portare a bollore il latte, spegnere il fuoco, aggiungere il pecorino grattugiato finemente e il pepe nero, mescolando con una forchetta. Lasciar raffreddare.


p ce:

4 MANDORLE TOSTATE Q.B. PEPERONCINO in POLVERE

Tostare le mandorle in poco olio extravergine di oliva. Scolarle e unire una presa di peperoncino in polvere. Mescolare bene e ripassarle velocemente sul fuoco. Lasciar raffreddare. Sciacquare le melanzane dal sale in eccesso, strizzarle leggermente e saltare in padella con olio, aglio in camicia e una grattugiata di noce moscata. Stendere la sfoglia sottile e ritagliare 6 dischi rotondi del diametro di 5 cm usando un copapasta. Friggere le sfoglie velocemente da entrambi i lati in un dito di olio extravergine di oliva. Friggere le listarelle di buccia di melanzana per qualche secondo.

IM PI AT TA ME NT O Cospargere il fondo del piatto con la crema di pecorino a specchio e distribuirvi dell'erba cipollina tritata. Disporre al centro del piatto tre listarelle di buccia di melanzana. Sovrapporre a queste il primo disco di sfoglia e adagiarvi la dadolata di melanzane bagnandolo leggermente con della crema di pecorino. Proseguire con un altro disco di sfoglia e disporre su questo il porro saltato e nuovamenteun filo di crema di pecorino. Posizionare l'ultimo disco di sfoglia e disporvi al centro una quenelle di ricotta ottenuta con l'ausilio di 2 cucchiaini.

’

Nappare il tutto con un po di crema di pecorino e olio (meglio se aromatizzato al basilico). Adagiare 2 mandorle sul piatto e servire sorridendo.

BU O N A P P ET IT O

Ricetta Illustrata per Radice - Ristoro Integrale  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you