Page 1

UNIONE

CITTA’ DEL COMMERCIO

In collaborazione con

L

a

tua

guida

del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi

Anno VI | ottobre 2015 | www.lodishop.com

agli

ac

q

uisti

in

numero

citt

09

à

MODA

Come indossare i colori dell’autunno

TEMPO LIBERO

Do you speak English? Da oggi sì!

TAVOLA

Funghi, tartufi, prodotti bio e il sushi a domicilio CASA

Corsa agli incentivi del 65% sugli infissi nuovi

nel mondo

maison yamakabe

di

con enrico sidoli


sommario

www.lodishop.com

ottobre UNIONE

CITTA’ DEL COMMERCIO

in copertina

04

UNIONE

CITTA’ DEL CITTA’ DEL COMMERCIO

In collaborazione con

Enrico I. King of Fashion si mette a nudo

Lodi Shopping MODA 06 | 54 proposte super cool by lodishop 10 | Quando è il negozio a rifarsi il look 12 | Un angolo di Street Culture a Lodi TEMPO LIBERO 16 | Parlare l’inglese, mission impossible? 18 | Tutti in forma grazie al Vip Center di BeFit 19 | L’inglese facile e divertente 20 | Il fitness è facile da Decathlon BELLEZZA 22 | Le nuove frontiere dell’Anti-Age 23 | Peli superflui: addio per sempre 24 | Il beauty si fa “professionale” TAVOLA 26 | Le idee migliori spesso nascono durante una pausa... e noi ci siamo! 28 | Sapori da apprezzare e “imparare”

del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi

del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi

ANNO VI | OTTOBRE 2015 | WWW.LODISHOP.COM

29 | Il miglior ristorante di pesce? 30 | Restyling per Ethos Cafè 32 | Si apre la stagione dei gourmet. Dove? 34 | Naturasi spegne le sue prime cinque candeline con un barman biologico 36 | La spesa online attenta alle intolleranze SALUTE 39 | Una farmacia sempre più “vicina” 40 | Al via il protocollo “Tonificazione intensiva” 41 | Un sorriso alla volta 42 | Gambe in primo piano CASA 45 | I vostri immobili in ottime mani 46 | Quando la qualità non è tutto 48 | Acqua fresca, microfiltrata e gassata direttamente a casa nostra MOTORI 50 | Nuova Lancia Ypsilon, et voilà

L

A

T

U

A

G

U

I

D

A

A

G

L

I

A

C

Q

52

TEMPO LIBERO

Do you speak English? Da oggi sì!

TAVOLA

Eventi 52 | Ultima chiamata per Expo Milano 2015 Teatro 54 | “Bum ha i piedi bruciati” Bambini 56 | La diversità, una storia da ragazzi! Fotografia 58 | Torna il Festival della Fotografia Etica 60 | Gruppo Fotografico Progetto Immagine 63 | Agenda

02 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

I

S

T

I

I

N

C

I

T

T

À

Funghi, tartufi, prodotti bio e il sushi a domicilio

NEL MONDO

MAISON YAMAKABE

DI

CON ENRICO SIDOLI

CASA

Corsa agli incentivi del 65% sugli infissi nuovi

Credits Editore Promo Pubbli Press S.r.l. Via Lodivecchio, 39 - 26900 Lodi.

Coordinamento editoriale Matilde Gatti.

Lodi da Vivere

U

COME INDOSSARE I COLORI DELL’AUTUNNO

Redazione tel. 0371 417 340 - fax. 0371 417 339 redazione@lodishop.com

54

09

MODA

Direttore Responsabile Luigi Rossetti

06

NUMERO

Enrico Sidoli, trend setter e CEO di Maison Yamakabe

Hanno collaborato Alessandra Depaoli Scotti, Oscar Dall’Orto, Laura Gelsomino, Marina Maglio, Karim Antonietta Marazzina, Cristiano Rossetti, Bianca Veronesi.

Punti di distribuzione Farmacia Comunale 1 Via San Bassiano 39 Farmacia Comunale 2 Via Cavallotti 23 Farmacia Comunale 3 V.le Savoia 1 (ingresso Ospedale Maggiore). Sempre aperta dal lunedì alla domenica 24 h su 24 h Farmacia Comunale 4

Progetto grafico e impaginazione Andrea Iacopino.

V.le Pavia 9

Foto Fotolia, iPHOTOgrafi.it, Digital Camera School.

P.za Broletto 4

Ufficio IAT CC My Lodi Via Grandi 6/8

Concessionaria Pubblicità Promo Pubbli Press S.r.l. pubblicita@lodishop.com.

di Commercio Lodi

Stampa Rds Webprinting S.r.l.

Via Haussmann 15

Camera

Pubblicazione mensile registrata al Tribunale di Lodi il 10/9/2010 - N° 1387. Distribuzione gratuita alle famiglie e alle attività commerciali di Lodi © Copyright 2015 · Promo Pubbli Press Editore S.r.l. Tutti i diritti riservati. Testi, fotografie e disegni contenuti in questo numero non possono essere riprodotti, neppure parzialmente, senza l’autorizzazione dell’editore.


in copertina

Enrico I

king of fashion

si mette a nudo Il “trend setter” di Maison Yamakabe si racconta a Lodishop e confessa: «tutto iniziò con una lettera che scrissi a 16 anni a Maria De Filippi» Di Alessandra Depaoli Scotti

S

travagante, ironico e auto ironico, ma sempre cool. Enrico Sidoli di Maison Yamakabe, alias Riky Hilton sui social network, ci parla di sé rivelando aneddoti che, per chi conosce il personaggio, non stupiscono affatto...

A SINISTRA, ENRCIO SIDOLI. NELLA PAGINA ACCANTO, ENRICO DA PICCOLO E, OGGI, FOTOGRAFATO CON I VIP ELENOIRE CASALEGNO, ELIO FIORUCCI, STEFANO DE MARTINO E MAURO SITURA DI ALDO COPPOLA.

Enrico, quando ha avuto inizio questa tua fascinazione per la moda? In realtà sono partito da una fascinazione per la tv. Avevo 16 anni e decisi di scrivere una lettera a Maria De Filippi: “Maria, vuoi essere la mia seconda mamma?”. Io la adoravo e lei mi prese sul serio. Mi invitò a Roma a seguire tutte le riprese di C’è Posta Per Te e mi mandava persino l’autista a prendermi in hotel. Poi, ho partecipato a un programma su La7 con


Chi è Enrico Sidoli? Età: 30 anni Altezza: 182 cm Capelli: biondi Professione: trend setter e CFO @ Maison Yamakabe Status: ...

Rosita Celentano, falsificando i documenti perché ero sempre minorenne... Insomma, il mondo televisivo, così brillante e fashion, mi ha sedotto subito. Ecco, ha conquistato un po’ meno mio fratello, maggiorenne, che era “obbligato” ad accompagnarmi. Il tuo percorso di studi poi? Dopo le superiori mi sono laureato al “Beverly IULM”. Più che un’università un centro commerciale. Per cui sono rimasto in tema moda. E Maison Yamakabe quando arriva? Nasce da una mia intuizione all’età di 25 anni. Decido di infilare una sciarpa profumata in una bottiglia,“sniff the shirt”, e diventa il regalo top del Natale di 5 anni fa, tanto da farmi guadagnare un corner alla Rinascente di Milano. Un sogno divenuto realtà. Da lì ho poi aperto il mio negozio Maison Yamakabe. viaggi molto per lavoro? Dove? Cerco di ritagliarmi qualche settimana di vacanza in inverno. Meta preferita: gli USA. Per il resto, è un peregrinare fra settimane della moda: Milano, Roma, Parigi, Berlino, Londra, New York. La tua preferita? Stoccolma! Un’organizzazione che noi italiani possiamo anche scordarci. La moda di Maison Yamakabe cosa ci riserva quest’anno? Un misto di bon ton e rock. Pizzo, borchie, maglie over, geometrie ipnotiche, total black e tantissime gonne mid (a metà polpaccio), che però per tantissime non sono...Tutti i migliori brand della moda più irriverente vi aspettano!

parrucchiere (rigorosamente Aldo Coppola, corso Garibaldi Milano), con assiduità. E poi personal trainer, il migliore in città ovviamente (Davide di Lauskinetic). Con lui avevo concordato due sedute settimanali: una di allenamento e una di massaggio. Il fatto è che... arrivo sempre così stanco che gli appuntamenti sono diventati una sequenza di soli massaggi! Pazienza. Il tuo libro sul comodino? Vogue! Uscite serali? Spesso, mi devo dedicare alle PR, sempre per lavoro. Per cui devo frequentare locali esclusivi e party vip che poi non amo neanche più di tanto, giusto per attestare la mia presenza. Fuori dagli impegni irrinunciabili, mi basta una Jacuzzi sul roof top, un bicchiere di champagne e sono in Paradiso... Devo chiedertelo: sei innamorato? Sì, sono innamorato dell’amore e della bellezza. C’è una persona nella mia vita da qualche mese a questa parte, ma è presto per fare piani. Vedremo! Se fossimo su Facebook, con quale motto ci salutereste? Deve farvi davvero schifo la vostra maison yamakabe vita, se perdete tempo a giudicare la mia!

maison yamakabe

E quando non lavori che fai? Curo il mio aspetto, ovvio. Estetista (L’Alternativa Estetica di Lodi) e

Pillole di buonumore by Riky Hilton 1.400 follower su Instagram e 267 richieste di amicizia ancora in sospeso su Facebook, oltre a 9.621 like su Maison Yamakabe. Seguire Riky Hilton sui social network non è solo un ottimo modo per restare sempre aggiornati sulle ultime novità del mondo della moda, è anche un piacere. Le pillole di saggezza di Enrico, si susseguono per tutta la settimana, strappando sempre un sorriso: da quelle satiriche del lunedì alla ricerca della forza per riprendere il lavoro a quelle melò del venerdì, a quelle esplosive del weekend che mettono di buonumore in due secondi: che farà poi durante il weekend per essere sempre così “hyper”?

Maison Yamakabe C.so Vittorio Emanuele II, 24Tel. 0371 840238 | Segui maison su FB e Instagram

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 05


lodi shopping

moda

1. Gilet beige con cappuccio e pelo di sinéquanone (120 €). da chérie. 2. borsa crazy animals (211 €), portafoglio cartolina (91 €), borsa cartolina (192 €) di braccialini. da rota calzature valleverde. 3. cappotto maculato di sinéquanone (210 €). da chérie. 4. occhiali da sole rayban. da ottica’l. 5. tronchetto scamosciato con frange. da kammi. 6. occhiali da vista maculato di prada. da ottica’l. 7. tronchetto di camoscio con frangia di a.zago (218 €). da matilda. 8. tronchetto con doppia fibia scamosciato. da kammi. 9. borsa doppio manico pitonato di tosca blu (286 €). da matilda. 10. sneaker le coq sportif (95 €). da footshop. 11.sneaker glitter e animalier. da kammi.

02 01

03

10

11

09

04 07 05

08 06

54

54 proposte super cool by lodishop A cura di Marina Maglio 06 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com


4

01

02

09 10

03 08

04

07 06 01. felpa a fiori sweet matilda (88 €). da chérie. 02. occhiali da sole con lenti ovali di prada e occhiali da vista di tommy hilfiger. da ottica’l. 03. beatles verde gommato di menghi (123 €). da matilda. 04. abito verde di sinéquanone con colletto bianco (120 €). da chérie. 05. décolleté verde vernice e camoscio (148 €). da matilda. 06. borsa doppio manico pitonata di braccialini (168 €). da rota calzature valleverde. 07. sneaker gel lyte super ammortizzata di asics (120 €). da footshop. 08. borsa fairy castles di braccialini (187 €). da rota calzature valleverde. 09. borsa velluto verde di kontessa (134 €). da matilda. 10. abito manica a tre quarti stampa fantasia di sinéquanone (116 €). da chérie.

05 lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 07


lodi shopping

moda

02 01

08 07 03

04 06

05 01. borsa cartolina (238 €) e portafoglio (96 €) di braccialini. da rota calzature valleverde. 02. sneaker double violet brick/blu corsair di diadora (130 €). da footshop. 03. inglesina bicolor con frangia. da kammi. 04. giacca in maglia blu e lurex di see u soon (128 €) e abito blu di sinéquanone (98 €). da chérie. 05. stiletto con frangia e leggero plateau. da kammi. 06. anfibio in stoffa e lana cotta con glitter di kontessa (176 €), borsa con inserti rose in lana cotta di kontessa (118 €), stivaletto di camoscio con fibia dorata di a. zago (221 €). da matilda.07. tronchetto scamosciato blu con inserto elastico e inglesina senza stringhe bordeaux. da kammi. 08. occhiali da vista bordeaux di jimmy choo. da ottica’l.

08 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com


01. occhiali da sole con bacchette dorate di jimmy choo. da ottica’l. 02. décolleté in camoscio con applicazioni e tacco pied de poule (137 €). da matilda. 03. décolleté tacco alto di pelle con borchie. da kammi. 04. borse fake di braccialini (piccola 175 € e grande 221 €) . da rota calzature valleverde. 05. borsa nera con borchie e nappina bordeaux di tosca blu (226 €). da matilda. 06. stiletto in pelle nera con fibia e borchie e tronchetto total black pitonato con zip. da kammi. 07. borsa stone nera con inserto pitonato (168 €). da rota calzature valleverde. 08. occhiali da vista neri lenti tondeggianti di giorgio armani. da ottica’l. 09. décolleté pelle nera, tacco 11 cm con ricamo in argento brunito (159 €) e tronchetto (189 €). da matilda. 10. mini nera in vera pelle di sinéquanone (130 €). da chérie.

01 10

02

03 09

08

04

02

06

05

07 Dove si trova Footshop Lodi, Viale Agnelli 34 Chérie via Solferino 16 Ottica’l via Circonvallazione Sud

Matilda Corso Roma 76 Kammi Corso Roma 20 Calzature Rota Valleverde Corso Adda 62/64 lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 09


lodi shopping

moda

Per Michela, a sinistra, maglia a manica lunga “True Love” in tessuto iridescente color bronzo effetto metallizzato; gonna impreziosita da balze di piume di struzzo; décolleté nere. Per Simona, a destra, abitino nero in ecopelle con dettagli in pizzo sull’orlo e sullo scollo a V; décolleté nere.

Quando è il negozio a rifarsi il look Interni luminosi e arredi ancora più chic da Liu Jo, per accogliere la nuova collezione autunno inverno, un concentrato di grintosa femminilità Di Bianca Veronesi

R

estyling completo per Liu Jo. Lo store di corso Roma diventa uno spazio versatile e luminoso, con interni giocati sui toni del bianco e dello champagne, scaldati da dettagli preziosi che rendono l’atmosfera ancora più glam e nello stesso tempo accogliente. Il concept elegante prevede pareti più “leggere”, per

10 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

valorizzare il colore e le forme di abiti e accessori, e diventa un elogio alla femminilità assoluta, in puro stile Liu Jo. In una cornice così chic, la nuova collezione A/I 2015-16, moderna e versatile, aspetta solo di essere esplorata dalle fashion victim. La sfida quest’anno è sui cromatismi, sugli abbinamenti tra fantasie geometriche differenti e su tessuti sempre più tecnologici. Gli accostamenti di colore sono a contrasto e impongono il blu a braccetto col nero e il bianco con l’argento. Tra i capispalla Liu Jo la scelta è fra giacche in panno più classiche, in lana bouclé sfrangiate sui bordi, cappotti lineari o, perché no, candide giacche in mohair, irresistibili al tocco. Se il denim non dà segni di cedimento e, anzi, si impossessa anche delle camicie (in pieno inverno!), il must è abbinarlo a giacchine di pelle total black, magari sormontate da ecopellicciotti (non resisterete davanti a quello rosso!). Gli abiti di maglia, con


A me gli occhi I materiali della nuova collezione Liu Jo sono fatti per non passare certo inosservati. Spopolano il lurex cangiante, l’ecopelle traforata, i dettagli in piume, gli inserti in ecopelliccia e tanti tocchi gold o silver completamente iridescenti. Come dire, Liu Jo vi vuole glamour e al centro dell’attenzione!

nti alcuni mome ione dell’inauguraz dello store

preziose lavorazioni jacquard si alternano a quelli in ecopelle con dettagli in pizzo o con motivi traforati a laser. Non mancano infine gli accessori: tra sneakers glitterate, décolleté classiche e borse iper borchiate non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Dove si trova c.so Roma 60 - Tel. 0371 564627

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 11


lodi shopping

moda

nuova apertura

Un angolo di street culture a Lodi Lo stile newyorkese in scena da Footshop, nuovo punto di riferimento underground in città, tra sneakers coloratissime, baseball hats, felpe over e t-shirt Di Antonietta Marazzina

I

l sogno americano, la passione per lo streetwear e tanta voglia di portare un po’ del proprio stile nella realtà lodigiana. Ecco gli ingredienti che hanno spinto Davide, giovane ventenne pieno di idee e ambizioni, ad aprire Footshop Lodi, spazio totalmente incentrato sulla street culture e sul mondo delle sneakers. A ispirarlo è ciò che lo attrae da sempre: la moda d’oltreoceano. Fin da piccolo collezionista di sneakers a edizione limitata, ha fatto oggi della sua passione un lavoro vero e proprio.

12 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com


Eventi e iniziative da non perdere Footshop è presente anche sul web per comunicare attraverso i social. Seguite il negozio sui profili Facebook e Instagram per essere sempre aggiornati sugli eventi e sui contest che di settimana in settimana Davide organizza, mettendo in palio buoni sconto sugli acquisti e altri premi tutti da scoprire.

Partecipare è semplice: basta cliccare mi piace alla pagina Facebook Footshop Lodi e non farsi scappare le news del mese di ottobre!

Sotto, per enrico cappello new era, giacca e t-shirt obey e sneakers asics; per judith cappello huf, impermeabile minimum, camicia obey e scarpe asics. in basso, un momento dell’inaugurazione. a destra e sopra, scorci del negozio. nella pagina a fianco, enrico e judith insieme a davide, titolare di footshop lodi.

Il segreto del successo di questo negozio sta tutto nella capacità di Davide (e della fidanzata Judith, che lo aiuta nel weekend) di proporre un outfit completo basato sulle marche più in voga in questo momento negli States: dalle scarpe Asics, Adidas, Puma ai cappellini New Era, dalle felpe Champion alle t-shirt Obey, dai capispalla Minimum ai calzini Huf, arrivando addirittura agli orologi Nixon. Insomma, tutto quello che vi serve per creare un look trendy e moderno. Il locale vi sembra troppo giovanile? Sbagliato! Da Footshop sia il ragazzo di vent’anni che l’uomo di quaranta, che ama lo stile casual, possono trovare la mise più adatta a loro. Non solo: ci sono anche proposte per le ragazze, a partire dalle camicie tartan ai golfini in lana liscia, bouclé o con effetto “pelo”, per non parlare delle numerosissime sneakers da donna e dei berretti che completano l‘offerta. Il plus di Footshop? La continua ricerca da parte di Davide di capi e accessory, di stili nuovi e accostamenti inediti, per rendere unico il look di ciascuno di voi.

Dove si trova Viale Agnelli 34 - Tel. 380 6591358 FB Footshop Lodi

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 13


Tutti per uno, tutti per voi! Gli operatori del My Lodi, sempre più numerosi, forti della loro esperienza e professionalità sono al vostro servizio!

Controvento

Al piano superiore del centro commerciale Controvento, è pronto a proporci le nuove collezioni autunno inverno. Lo spazio è curatissimo nei dettagli ed è la perfetta cornice per i tanti capi di moda casual uomo e donna, perfetti per tutti i giorni, oltre che per qualche capo più ricercato per la sera o le occasioni più importanti. Su tutto domina la ricerca della qualità al giusto prezzo, evidente nei brand selezionati dalle titolari Katia e Alessandra: Alcott, Alta Tensione, Eclipse, Lokita e Miss Miss, per citarne alcuni. Sui dictat per la prossima stagione autunno/inverno le due titolari hanno le idee chiare. I nuovi arrivi si tingono di blu, verdone e bordeaux, con tanto nero a contrasto. Se il denim si conferma la tendenza neverending, tra i materiali ha una parte di rilievo l’ecopelle, ingentilita da accostamenti in pizzo. Su tutto, zip e borchie dal carattere deciso. Per completare il look, c’è l’imbarazzo della scelta tra gli accessori: bigiotteria, scarpe, borse, foulard e cravatte, da abbinare ad hoc alla vostra mise preferita. Tel. 0371 430574

Bar Valente

Presente al My Lodi dal 1979, il Bar Valente ci dà la carica fin dalle prime ore del mattino. Una sferzata di energia con la miglior miscela del caffè Milani (80% arabica e 20% robusta), da accompagnare alle brioche Le Tre Marie all’albicocca, mirtillo, cioccolato fondente, saccottini al cioccolato, integrali con miele e crema o lisce. L’appuntamento a pranzo si fa goloso e il Bar Valente diventa una vera e propria tavola fredda, con panini e toast deliziosi e piatti di tutti i tipi sia freschi sia surgelati, con uno spazietto da lasciare sempre ai dolci. Già che ci siete tentate la fortuna: Lotto, Superenalotto e Gratta e vinci, oltre a tanti altri giochi certificati Monopoli di Stato. Potete anche approfittarne per qualche pagamento: ricariche telefoniche, bollettini, assicurazioni auto, bolli auto, canone rai, tassa rifiuti, oltre a francobolli e marche da bollo. Ci sono persino i voucher lavoro, grazie al terminale bancario della Federazione Italiana Tabaccai e della IT Banca. Tel. 0371 35125


lodi shopping

tempo libero

Parlare l’inglese, mission impossible? Non da Wall Street English, tra tecniche di apprendimento all’avanguardia, social club, tecnologia, interazione e… Financial Times Di Alessandra Depaoli Scotti

L sopra, da sinistra, georgie, anna, valentina, la direttrice barbara, vicky, milva e barbara. nella pagina a fianco, sopra, alcuni studenti durante l’attività multimediale; sotto, l’ingresso e il social club.

16 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

ondon, Heathrow Airport. Sei in ritardo. Corri attraverso il check in. Il passaporto è ok. Acceleri, ma bastano due minuti e il gate è chiuso. L’aereo è andato. It’s gone, baby, gone! And now? Riusciresti a cavartela, a prenotare l’aereo successivo, o almeno a sopravvivere, davanti a un imprevisto del genere con il tuo inglese? Keep calm and no panic. È solo un esempio delle attività di acquisizione di Wall Street English, una tecnica di

apprendimento naturale e immediata che prevede l’immersione in situazioni quotidiane di virtual life. L’interazione è diretta ed empatica e, mettendovi in gioco in prima persona, vi porta ad assimilare vocabolario e costruzioni linguistiche meglio e più velocemente, proprio come fanno i bambini piccoli. Segue poi il consolidamento in classe, con docenti madrelingua o bilingui. Questa è una pillola delle unicità del metodo didattico di Wall Street


Un placement test precisissimo English che fa parte del Gruppo Pearson, colosso del settore education con 300 anni di storia alle spalle e un network mondiale. All’attività di acquisizione nello Speaking Center e alle lezioni in classe, si aggiungono le conversazioni al Social Club, fornito anche di riviste, dvd e tv sempre sintonizzata sulla BBC, e il ForToday Class, un piano formativo in collaborazione con il più prestigioso quotidiano economico del mondo, il Financial Times (per gli iscritti, accesso gratuito e illimitato a FT.com per consultare il giornale online). Non mancano le lezioni di inglese professionale (Pro English Session), per imparare a gestire in lingua piccole presentazioni e riunioni, fino a completi processi manageriali. Per tutti, sempre, un continuo monitoraggio da parte degli insegnanti, così da individuare tempestivamente eventuali lacune o rivedere gli obiettivi e i tempi di apprendimento in real time.

Solo quando vuoi e quando puoi Punto di forza di Wall Street English è la totale flessibilità della pianificazione didattica. Sia per le lezioni individuali che di gruppo, il percorso formativo è strettamente “personale”: gli obiettivi di apprendimento e il ritmo di studio sono calibrati in base agli impegni (e alle disponibilità economiche) di ciascuno. In aiuto, i libri di testo in formato digitale, accessibili sempre e ovunque.

Wall Street English ha individuato 6 step di competenze, dal principiante al madrelingua (Survival, Waystage, Upper Waystage, Threshold, Milestone e Mastery) suddivisi a loro volta in 20 diversi livelli dettagliati. Un punto di partenza precisissimo, che renderà poi più facile “misurare” concretamente i progressi raggiunti.

L’inglese all’ora dell’aperitivo è molto più facile Tra i tanti eventi di Wall Street English, quello più ricorrente è l’aperitivo in lingua inglese: un momento informale, aperto anche ai non iscritti, per esercitarsi nella conversazione davanti a un drink. Più facile di così?

Sos Certificazioni Wall Street English tiene anche corsi di preparazione alle certificazioni TOEIC®, IELTS, PEARSON TEST OF ENGLISH ACADEMIC, TOEFL®, indispensabili per accedere ai Master all’estero o per lavorare in altri Paesi. L’istituto è anche sede di esame per il TOEFL®.

Dove si trova Via Biancardi 4 Tel. 0371 416252 - info@wallstreetlodi.it www.wallstreetlodi.it

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 17


lodi shopping

tempo libero

Tutti in forma grazie al VIP Center di BeFit Risultati più veloci e duraturi, pensati su misura per noi, grazie agli esclusivi macchinari metabolici abbinati ad attività aerobiche di Antonietta Marazzina

foto di Claudio Gusmaroli

ottobre: valutazione corporea omaggio e seduta di prova gratuita

BeFit BeFit Dove si trova

Viale Milano, Lodi - Tel. 0371 1902511 www.befitlodi.it

18 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

N

on abbiamo la costanza e il tempo di andare in palestra tutti i giorni per rimetterci in forma? Nessun problema! BeFit ha la soluzione che fa per noi. Grazie al nuovissimo VIP Center di Lodi si realizzerà il nostro sogno di perfezionare le zone del corpo che meno ci piacciono, come addome, gambe e glutei. Basta scegliere uno dei

tre percorsi specifici. Con l’aiuto di macchinari che stimolano la riattivazione del metabolismo basale, detti acceleratori metabolici, possiamo ottenere risultati veloci e duraturi nella riduzione della massa grassa localizzata, nel trattamento intensivo degli stadi della cellulite e nell’aumento del tono muscolare. L’utilizzo degli acceleratori metabolici può essere abbinato all’attività aerobica o può essere anche passivo, seguito da un allenamento di almeno 40 minuti. Diego e Micaela offrono pacchetti da un minimo di 20 a un massimo di 80 sedute. Presso il Vip Center di Lodi (c/o BeFit) il percorso personalizzato parte da una valutazione corporea preventiva, durante la quale vengono misurate le adiposità localizzate, lo stadio della cellulite e l’idratazione del corpo. Questa visita viene poi ripetuta ogni 10 sedute per evidenziare i risultati, visibili anche attraverso report fotografici. L’iter metabolico, così, potrà essere modificato in base alle reali esigenze di ciascuno. La marcia in più? Seguire un’alimentazione corretta, associata alle sedute.

rivelazioni dopo 10 sedute Prima

Dopo

Prima

Dopo


lodi shopping

tempo libero

nuova apertura

L’inglese facile e divertente Ambiente elegante e confortevole, metodo certificato e insegnanti madrelingua o bilingue. Dove? Da My English Lodi Di Bianca Veronesi

U

n ambiente raccolto e informale e nello stesso tempo dinamico e stimolante. La nuova scuola di lingue My English Lodi sembra un elegante living room inglese, dove il vostro tempo libero acquisirà ancora più valore. “Se sei a tuo agio e ti diverti, impari di più”. È questo il motto di My English School, la solida casa

madre a cui si rifà anche la nuova scuola lodigiana. «Il nuovo metodo didattico» spiega la direttrice Nadia Lacchini (in foto) «è stato messo a punto da un team di specialisti e predilige il contatto con l’insegnante mentre l’acquisizione multimediale si fa collaterale. In fondo, lavoriamo quasi tutti otto ore davanti a un

Dove si trova Piazza Don Luigi Savarè 16 (viale Milano) Tel. 0371 410602 - www.myenglishlodi.it

La filosofia di My English Lodi: “Inizi quando vuoi, frequenti quando puoi, finisci quando sai!” computer e forse nel tempo libero ne abbiamo abbastanza! Il metodo prevede tre step: una fase di warm up (riscaldamento) prima delle lezioni, in cui si introduce di volta involta l’argomento e si prende familiarità con il vocabolario e la pronuncia; il lavoro in classe con l’insegnante; gli esercizi di consolidamento tramite digital books. A ciò si aggiungono le focus activities, con conversazioni tematiche per esercitare l’inglese parlato. Ogni passaggio è sempre verificato dall’insegnante che ha così sotto controllo il percorso didattico di ciascuno. Le lezioni possono essere anche recuperate in caso di assenza o ripetute se ci sono insicurezze». Il plus? La possibilità di concordare un piano di studio personalizzato, con sessioni individuali o in piccoli gruppi omogenei per livello, scegliendo il ritmo di studio in base ai propri obiettivi.

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 19


lodi shopping

tempo libero

Il fitness è facile da Decathlon Tra intuizione russe e moderno design…una minipalestra in casa a meno di 50 euro e 20 minuti di allenamento al giorno per rimettersi in forma Di Alessandra Depaoli Scotti

Ragazzi, cosa si intende oggi per “fitness”? Il fitness è uno stile di vita e racchiude molti elementi, non solo la pratica sportiva, ma tutto ciò che mantiene il corpo “funzionale”. Per cui, alimentazione corretta, ore di sonno adeguate, niente fumo e alcool a piccole dosi. A ciò è bene poi aggiungere allenamenti funzionali a circuito, che aumentano il metabolismo, da privilegiare rispetto ai lavori “distrettuali” che interessano cioè gruppi muscolari specifici. I benefici vanno dal dimagrimento al benessere cardio vascolare e psico-fisico. In base alle diverse discipline scelte, poi gli allenamenti si completano con esercizi tecnici che aumentano la forza fisica, lo sforzo muscolare e il fiato, come ad esempio nel pugilato.

Consigli per chi non ha tempo di andare in palestra o iscriversi ai corsi? Basterebbe acquistare gli attrezzi per il fitness di base e pianificare brevi sedute a casa o anche all’aperto. Il tutto a costi contenuti. Da Decathlon sono tante le proposte che consentono allenamenti “fai da te” a prezzi piccoli piccoli. Un esempio? Con 49,50 euro potete comporre una mini palestra, con Domyos Strap Training (corde Sopra, a sinistra Andrea Manfredi, 22 anni, esperto di Cross Fit; a destra, Federico Cavalleri, 24 anni, pugile agonistico.

L

a ripresa autunnale, sia lavorativa, sia scolastica, si completa definitivamente a ottobre, il mese dei buoni propositi. Se a forza ci siamo dovuti inchinare alle scadenze e ai ritmi settembrini, è giunto il momento di pianificare almeno un’attività fisica, per la fatidica remise en forme post vacanza. Insomma il fitness a 360° ci attende, tra palestre e discipline sempre nuove. Certo, con i consigli di Andrea (esperto di Cross Fit) e Federico (pugile agonistico) di Decathlon, è facile “restringere il campo” e rendere più efficaci le nostre sessioni sportive.

20 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

Dalla Russia… a casa nostra Furono i soldati russi ai tempi dello zar Alessandro III a inventarsi le antenate delle kettlebell, le ghirie, palle di cannone saldate agli anelli di una catena, per un allenamento a “prova di bomba”. Da Decathlon sono disponibili in tante misure, dai 4 ai 20 kg.


Piccoli, versatili ed efficaci

Domyos Strap Training Sono cinghie per l’allenamento funzionale e per rafforzare tutti i muscoli del corpo. L’esercizio fisico è reso più efficace dalla ricerca di stabilità ed equilibrio. Si può utilizzare all’aperto e in casa, chiudendolo ad esempio in una porta.

AB Wheel Piccola e “perfida” la ruota AB tonifica gli addominali e tutti i muscoli del tronco. Per atleti esperti e per esercizi intensi e duri.

Push Up Bars Maniglie per i piegamenti a terra che aumentano l’instabilità e l’ampiezza del movimento. Ottime anche per esercitare dorsali e addominali.

tipo TRX), Push Up Bars (maniglie per i piegamenti a terra) e AB Wheel (ruota per i muscoli del tronco). In più per aumentare il tono muscolare, le kettlebell di diverse misure. Con questi pochi e semplici attrezzi (schede info prodotti nel box sopra) basteranno 20 minuti di allenamento al giorno per rimettersi in forma.

Abbigliamento e accessori per il fitness, come orientarsi? Da Decathlon l’offerta è molto vasta. Se vi dedicherete a discipline cardio

training sarà opportuno scegliere tessuti tecnici traspiranti, per sala pesi o corsi come lo yoga e il pilates vanno bene anche i capi in cotone, tutti in colori moda e di design. Ci sono poi pezzi più “avanzati”, come la maglia con reggiseno tecnico incorporato per le donne o il

pantaloncino con lo scaldamuscolo per la gamba. Anche gli accessori sono sempre più “smart”: ad esempio la salvietta per la palestra con tasca per portare con sé le chiavi dell’armadietto o il sacchettino per la biancheria sporca che si apre e diventa un tappetino.

Dove si trova Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 20 Via Leonardo Da Vinci - Pieve Fissiraga Tel. 0371 699080 - www.decathlon.it

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 21


lodi shopping

bellezza

Beauty Start Up Medispa, attraverso il nuovo ramo d’azienda Beauty Start Up, dedicato alla consulenza e alla formazione professionale per estetiste, diventa centro pilota del Nord Italia di QCosmetic, noto brand inglese del settore

beauty, e sarà quindi sede di corsi formativi e punto di distribuzione di apparecchiature di bellezza professionali, presso lo studio di Via Secondo Cremonesi.

Le nuove frontiere dell’anti-age Tra principi attivi d’avanguardia, sieri d’eccezione e tecnologia, avere una pelle radiosa e compatta non è mai stato così facile. Dove? Da Medispa, che, tra le novità annuncia un progetto pilota… Di Alessandra Depaoli Scotti

S

tress ossidativo e radicali liberi sono i nemici dichiarati della nostra pelle, messa a dura prova soprattutto durante il periodo estivo. È proprio ora che le prime piccole rughe possono trasformarsi in solchi profondi ed è bene quindi intervenire tempestivamente, se non iniziare una vera e propria prevenzione. Da Medispa, Paola Rizzi e il suo staff sono pronte a prendersi cura di

Dove si trova Via Secondo Cremonesi 17 Tel. 389 5643671 www.medispapaolarizzi.it 22 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

Segna

in agenda

Promo beauty In promozione da Medispa, scrub profondo + masssaggio + scrub viso antiage + maschera rigenerante a soli 69 euro.

voi, con la messa a punto di protocolli specifici per ridare luce e compatezza alla pelle del viso e ridefinire i contorni della vostra silhouette. Il primo step è sicuramente uno scrub profondo, per disostruire i pori e rimuovere le cellule morte che possono rendere asfittica la pelle. Seguono poi trattamenti antiage specifici e personalizzati, con l’applicazione di un siero all’acido ialuronico, studiato dai medici chirurghi di Doctor’s Equipe. Importanti anche le sedute di radiofrequenza che, passata su viso (e corpo), stimola i fibroblasti così che sviluppino una maggiore quantità di collagene ed elastina, favorendo un ringiovanimento cutaneo progressivo, accompagnato da un importante effetto tensore. Infine, novità assoluta, i trattamenti con mantenimento all’esapeptide-38, un principio attivo volumizzante per zigomi e seno, che ripristina la perdita di tono indotta dal passare degli anni.


Peli superflui: addio per sempre Da Medispa Estetica, presso Studio Beauty Morena, arriva il nuovo laser diodo di QCosmetics a freddo, indolore ed efficace al 98% Di Alessandra Depaoli Scotti

il bianco). Come funziona? Il laser a diodo ad alta potenza sprigiona una fonte di energia su una grande superficie, con un profilo di fascio omogeneo che agisce in modo selettivo sul follicolo pilifero, per un rilascio ottimale della luce. Il raggio laser è in grado di attraversare la cute e raggiungere i pigmenti dei peli all’interno dei bulbi piliferi, provocando la distruzione delle cellule germinative. L’effetto? Una depilazione progressivamente definitiva efficace al 98%.

prova una seduta di depilazione definitiva gratuita con il laser a diodo QCosmetic!

Presso Medispa Estetica

tel. 338 1808895

S

i chiama Laser High Power ed è l’innovativo laser a diodo di QCosmetics che può essere utilizzato in estetica per trattamenti di depilazione definitiva. L’azienda, leader nel settore degli apparecchi e dei prodotti professionali per l’estetica, con sede a Londra e una succursale anche in Italia, ha scelto Medispa come centro pilota del nord Italia, concedendo l’uso di Laser High Power a Medispa Estetica (c/o Studio Beauty Morena). Si tratta di un macchinario di nuova generazione che può essere utilizzato su tutte le parti del corpo, su tutti i tipi di pelle (anche sui fototipi più sensibili V e VI) e su peli di qualsiasi colore (escluso

Depilazione total body senza soffrire Il manipolo di Laser High Power è progettato per garantire una depilazione indolore, a freddo, senza rischi di scottature. Il cristallo di zaffiro che guida la luce dei trasmettitori led vanta un sofisticato sistema di raffreddamento che consente un trattamento ancora più efficace, preservando l’integrità della cute e il vostro comfort.

Dove si trova Via San Bassiano, angolo Via Baroni 1 Tel. 338 1808895 lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 23


lodi shopping

bellezza

nuova apertura

Il beauty si fa “professionale”

Sentirsi belle anche quando si è in difficoltà

Da Komè forniture per estetiste e parrucchieri, accessibili a tutte le donne, tra make up, prodotti viso e corpo, parrucche e turbanti Di Laura Gelsomino

K

omè (chioma in greco antico) è un piccolo tempio di bellezza a portata di mano di parrucchieri, estetiste e perché no, di tutte le donne! Il nuovo negozio, gestito da Laura (una vita di esperienza nel settore beauty) è così diventato in pochissimi mesi il punto di riferimento e rifornimento di prodotti e attrezzature di bellezza professionali. La gamma è infinita: creme corpo e viso, rulli e ricariche per ceretta (da provare anche a casa!), shampoo e maschere

per capelli, extension (Hairdo), piastre (GHD), forbici, phon (Parlux), tinte, ossigeno, persino il make up è presente in tutte le sfumature. Non mancano le linee biologiche e persino vegane. A ciò si aggiungono prodotti monouso e accessori di tutti i tipi per i saloni di bellezza professionale. Il punto di forza? Tutto quello che serve per la nail mania: smalti, ricostruzione in acrilico, gel o semipermanente, lampade fissanti. La nail art non è mai stata così semplice. Completano l’offerta i corsi di formazione organizzati direttamente in negozio: l’ultimo di ricostruzione unghie è andato a ruba!

Un paradiso (scontato) anche per gli studenti Komè ha tutto il necessario anche per chi frequenta i corsi di estetista, dai prodotti agli attrezzi, ai borsoni per portare sempre con sé tutto il materiale scolastico. In ottobre, sconto studenti 10%!

PROMOZIONE

Dove si trova Via Nino Dall’Oro 4/H - Tel. 0371 1730286 komelodi@gmail.com - www.komebeautystore.it Kome Lodi

SHAMPOO 250 ml maschera 500 ml all’olio di argan

SHAMPOO 250 ml maschera 500 ml alla cheratina

capelli secchi

ristrutturante

9,90 € 24 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

Può capitare di sentirsi “minate” nella propria femminilità, perdendo i capelli magari a causa di una grave malattia e di terapie ancor più aggressive. Consapevole che questo vissuto può essere un ulteriore trauma, Laura ha introdotto nella sua gamma merceologica speciali parrucche, praticamente “irriconoscibili”, oltre a foulard e turbanti. Un piccolo ma prezioso aiuto.

14,69 € Sconto 33%


lodi shopping

tavola

Le idee migliori spesso nascono durante una pausa... e noi ci siamo! Bevande calde e fredde, snack delle migliori marche e prodotti sani, uniti a un servizio d’eccezione. C’è più gusto a ricaricarsi... con i distributori automatici di Gesa Vending Di Oscar Dall’Orto

L

sopra, il dipartimento commerciale, da sinistra: bruno, rosalinda, rodolfo finotti (responsabile di filiale) e mauro. nella pagina accanto, in basso: l’ingresso di gesa vending con le vetture aziendali. sopra, i furgoni gesa. a destra: i tecnici gianluca, boris e giacomo

26 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

a pausa caffè, diciamocelo, è molto amata dagli italiani, un piccolo piacere che ormai va ben oltre il caffè, tra la ricerca spasmodica di un gustoso spezzafame, se non di un pranzo ready to eat. E la differenza, come sempre, la fa la qualità. Lo dimostra Gesa Vending che dal 1967 ha fatto proprio delle pause degli italiani la sua specialità. Radicata nel Lodigiano e presente su tutto il territorio nazionale, questa azienda si occupa infatti di ristorazione tramite distributori automatici e semi-automatici. Una storia di successo quella di Gesa, con 25.000 clienti. Alla base, una selezione accurata dei prodotti


Il caffè espresso come al bar il caffè che sigla il prestigio del vostro ufficio

e un’organizzazione impeccabile incentrata sull’esperienza delle persone. Ecco quindi che per darci la giusta carica, Gesa seleziona solo le migliori marche di prodotti alimentari. L’azienda è stata tra le prime in Italia a introdurre prodotti a sostegno di un sano e corretto stile alimentare con yogurt, monoporzioni di frutta e verdura, succhi senza zucchero e prodotti biologici. Nulla di strano quindi se oggi Gesa si è fatta promotrice di una ricerca in collaborazione con l’Università di Parma dedicata alla comunicazione dei valori nutrizionali attraverso display sui distributori automatici. Su tutta la gamma dei macchinari, poi, la sicurezza dei filtri antibatterici Brita. Sul fronte gestionale, infine, l’azienda conta su un team di esperti qualificati: dal call center attivo tutti i giorni in orario d’ufficio che raccoglie

Pininfarina firma una macchina e una linea di accessori dal design esclusivo per impreziosire il tuo ufficio. Firma propone ricette a base di latte, cioccolata e tante altre bevande per rendere speciale ogni tua pausa. Spinel Jasmine è la nuova macchina professionale da caffè espresso in Dimensione mimima h.20mm capsula, 100% made in Italy. Tecnologia e design innovativo e accattivante fanno di Spazio di rispetto pari all’altezza della lettera A Jasmine lo strumento ideale per ristoranti, piccoli bar e fast food.

Pagare con lo smartphone? Oggi si può! Oltre ai tradizionali sistemi di pagamento (contanti, chiavetta o badge aziendale), Gesa sta avviando una nuova modalità: la possibilità di pagare le consumazioni dal proprio smartphone attraverso un’apposita App per sistemi Android e Apple

ogni tipo di segnalazione ed evade le chiamate in tempo reale ai tecnici che offrono un pronto intervento rapido e risolutivo, da una logistica razionale ed efficiente agli scrupolosi addetti al controllo qualità. Il tutto monitorato da una vera e propria “sala regia” che coordina ogni intervento garantendo un servizio di altissima qualità.

Dove si trova Via Della Filanda 5(zona industriale San Grato) Tel. 0371 610477 - www.gesavending.it

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 27


lodi shopping

tavola

A tu per tu con il vino

Sapori da apprezzare e “imparare”

La Cantinetta, dal 27 di ottobre, organizza 4 incontri di avvicinamento al favoloso mondo della degustazione. Le lezioni, in fascia serale, saranno tenute da sommelier professionisti in collaborazione con EttaroDiVino e dureranno un’ora e mezza ciascuna.

Il prezzo delle 4 serate è di 100 euro, con degustazione compresa.

La Cantinetta è un nuovo punto di riferimento gourmet in città, tra pause di gusto e oltre 100 etichette di vini. Da scoprire anche grazie alle degustazioni guidate e ai corsi di avvicinamento al buon bere di Bianca Veronesi

L

a giusta sintesi tra arte del bere e del buon cibo. Nico ha dato un duplice volto a La Cantinetta, locale storico di via Nino Dall’Oro: enoteca e caffetteria. La sua passione per il mondo del vino, dettata dalle origini piemontesi, l’ha portato così a selezionare personalmente oltre 100 etichette di piccoli produttori, più qualche grappa pregiata e diverse birre artigianali. Il passo successivo è l’abbinamento con i cibi giusti. Ed ecco quindi che La Cantinetta si configura anche come

28 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

punto ristoro, dalle colazioni tradizionali ai pranzi di lavoro, agli aperitivi, con stuzzichini sempre freschi preparati direttamente da Nico e consigliati in base ai calici prescelti. La marcia in più? Le degustazioni verticali o territoriali che Nico propone periodicamente, una sorta di “giro d’Italia dei sapori”, tutto da esplorare.

Dove si trova Via Nino Dall’Oro 8/A Tel. 0371 50406 www.lacantinettaonline.com


lodi shopping

tavola

Il miglior ristorante di pesce? Direttamente in pescheria! Da Sebastian’s Fish & Drink prelibate crudité, scoglio, zuppe di pesce, aragoste reali e freschissime grigliate. Anche da asporto Di Laura Gelsomino

Segna

in agenda

Eventi di gusto Da tenere d’occhio anche il calendario eventi di Sebastian: mettete in agenda il 16 ottobre la serata “Ostriche & Champagne”, con degustazione guidata. Domenica 25, una festa per i più piccoli, con qualche escamotage per far mangiare il pesce ai bambini!

U

n locale dalla doppia anima. Pescheria e ristorante (pranzo, cena e aperitivo), da Sebastian’s Fish & Drink la parola d’ordine è “fresco”. Tanto che potrete scegliere direttamente dal bancone del pesce cosa farvi cucinare. Il menu di Sebastian poi è un inno al gusto. La linea dai sapori pugliesi diventa la base per piatti di tutto rispetto. Il pezzo cult sono le cruditè, con tartare di tonno, salmone o ricciola, gamberi rossi di Sicilia, ostriche e tartufi di mare. Tra i primi il piatto forte è la pasta allo scoglio, seguita a ruota da cavatelli con gamberi e porcini, linguine

polipo e menta o pasta con le sarde e finocchietto selvatico. Da provare anche il polipo alla catalana, con pomodorini, cipolla di Tropea e olive nere, il filetto di tonno al pepe rosa o con pistacchi di Bronte e le grigliate miste. Il segreto è la qualità della materia prima abbinata a profumi e sapori particolari. Potevano mancare i fritti? Certo che no. Così come le chicche (rombo, pago, san pietro, aragosta reale e astice reale) su ordinazione. Il tutto, disponibile anche da asporto, con una semplice telefonata!

Dove si trova Via Cadamosto 4/F - Tel. 0371 411165 sebastian.fishdrink@gmail.com

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 29


lodi shopping

tavola

Operazione restyling per Ethos Cafè Tante golosità a tutte le ore racchiuse in una nuovissima cornice appena inaugurata, ispirata a un design moderno e funzionale Di Bianca Veronesi area wi-fi

E

thos Cafè si rinnova, grazie all’intuito del giovane titolare Andrea (in foto). Look nuovo e moderno (a cura dell’arch. Elena Bettua) quindi per il piccolo e grazioso bar di corso Vittorio Emanuele II che punta su un materiale caldo come il legno per il bancone e gli arredi, accostato a lucidissime superfici bianche. Il risultato? Più luminosità e calore per il locale, che oggi risulta anche ampliato. Sul fronte “gola”, invece, nulla cambia, come garantisce Andrea. Si inizia con le colazioni, tra cappucci, torte, paste frolle e brioche rigorosamente fresche, per poi passare al pranzo. Qui, panini, focacce e piadine sono declinate in 33 versioni, senza escludere quella “a piacere”. Non solo: chi predilige una pausa light può scegliere tra 9

30 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

insalatone, caprese o bresaola, chi ha bisogno di una marcia in più può buttarsi su piatti di formaggi e salumi, o sbizzarrirsi tra in tanti piatti caldi pronti. Infine, l’aperitivo nel tardo pomeriggio: analcolici, cocktail, birre artigianali (Birrificio Lambrate), calici di vino sempre accompagnati dalle stuzzicherie di Andrea.

Dove si trova C.so Vittorio Emanuele 48 Tel. 0371 1920676 Cell. 392 9273432


Acquista

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 31


lodi shopping

tavola

La ricetta

Cappelletti alla crema di porcini e tartufi Difficoltà: alta Tempo: 120 minuti Ingredienti per 4 persone • 400 g di cappelletti freschi • 100 ml di crema di latte • 60 g di burro • 60 g di funghi porcini secchi • Parmigiano Reggiano • prezzemolo • aglio • 60 g di tartufi bianchi mondati • un bicchiere di spumante

Si apre la stagione dei gourmet. Dove? ... alla Casa del Porcino e del Tartufo. Con i consigli di Alberto e Filippo, i sapori e i profumi del bosco sono pronti a calarsi nei nostri piatti Di Alessandra Depaoli Scotti

S

ono tanti gli appassionati che in ottobre non aspettano altro che avventurarsi per boschi, scegliendo i “giorni buoni” e i “posti giusti”, ovviamente noti solo a loro, a caccia di funghi. Se trovarli è una gioia, è bene però fare attenzione perché possono essere, a volte, persino letali. Meglio allora affidarsi ad Alberto e Filippo, della Casa del Porcino e del 32 • LodiSHOP • 04/2015 • lodishop.com

Tartufo (in foto), una vita di esperienza tra gli abitanti del sottobosco. Più facile di così? Basta varcare la soglia del negozio, che replica esattamente la sede originale con sede a Bobbio nel piacentino, e perdersi tra le tante prelibatezze. Sugli scaffali i porcini combattono ad armi pari con i tartufi. Nel dubbio, meglio provarli tutti e due. Dolci e aromatici i primi si

Procedimento Mettere a bollire in abbondante brodo di carne i cappelletti. Nell’attesa che giungano a cottura, preparare la salsa. Porre sul fuoco una pentola con un po’ di burro e uno spicchio d’aglio. Quando questo sarà dorato, aggiungere i funghi secchi fatti rinvenire precedentemente e ben sgocciolati, lasciarli insaporire ed, infine, bagnarli con lo spumante. Dopo aver fatto evaporare lo spumante a fuoco vivo, abbassare la fiamma e, dopo averli salati e pepati, portare a cottura i funghi. Terminato ciò, unire dell’altro burro e un pugno di prezzemolo tritato, eliminare l’aglio: la salsa è pronta. Sgocciolare i cappelletti e versarli nel tegame contenente i funghi, aggiungere la crema di latte, saltarli, e cospargerli di qualche fettina di tartufo bianco. Ritirare il tutto dal fuoco e adagiarlo in un piatto da portata caldo. Portare in tavola i cappelletti, cosparsi di una spolverata di parmigiano e altre fette di tartufo bianco.

accompagnano a tutti i piatti (da provare anche nella frittata!) e rendono benissimo anche in versione essiccata; preziosi e profumatissimi i secondi, da affettare con parsimonia sulla pasta all’uovo o nei risotti. Per imparare a conoscerli meglio, scoprite “la carta dei porcini e dei tartufi”, una vera e propria guida tra sapori, che Alberto e Filippo propongono nella pagina accanto.


La carta dei porcini e dei tartufi

Tartufo bianco d’Alba

Tartufo nero estivo

Tuber Magnatum Pico, o semplicemente tartufo bianco, è la varietà più preziosa, dal punto di vista economico e gastronomico. La superficie si presenta liscia e di colore giallo ocra o giallo oliva. Perfetto con uovo al burro, tagliolini all’uovo.

Tuber Aestivum Vittadini è conosciuto col nome di Scorzone e rientra tra i più “economici”. La superficie, rugosa, è completamente ricoperta di “verruche” a forma piramidale. è notevole ricavarne un pesto, per antipasti fuori dal comune.

Tartufo nero uncinato

Tuber Uncinatum Chatin, è simile a quello estivo, tanto che molti studiosi lo considerano una sua variante. Il suo nome deriva dalle creste a forma di uncino presenti nelle sue spore. è il ripieno perfetto dei raviolotti, conditi con panna.

Ovulo Buono

Amanita Caesarea, è l’’unico della famiglia che va controcorrente e predilige luoghi secchi e miti per crescere. Ha una consistenza speciale ed è quindi ottimo anche crudo, tagliato a fette sulle insalate.

La Casa del Tartufo e del Porcino

Porcino

Boletus Edulis, è la varietà più diffusa delle ebolacee. Fresco, sott’olio o essiccato è sempre irresistibile. Anche passato al volo sulla piastra con un filo di olio extravergine di oliva.

La Casa del Tartufo e del Porcino Dove si trova

Tartufo invernale

Tuber Brumale Vittadini, spesso confuso con il tartufo nero pregiato, ha venature più grossolane e superficie nera o brunastra. Si sposa con le carni, sia come ripieno che come guarnizione. Da provare anche coi crostacei.

Piazza Barzaghi 5 - Tel. 0371 423879

La Casa del Tartufo e del Porcino lodishop.com 33 lodishop.com •• 04/2015 10/2015 •• LodiSHOP LodiSHOP •• 33


lodi shopping

tavola

Naturasì spegne le sue prime cinque candeline con un barman biologico Due giorni di festa per gustare tanti prodotti salutari e scoprire, tra le novità, la batata rossa, la radice di curcuma, il kefir e i vini biodinamici senza solfiti aggiunti Di Antonietta Marazzina

S in alto, da destra, bojana, biagio, laura, michele e sara di naturasì. Nella pagina accanto, in alto a destra, il barman biologico marco dalboni.

34 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

ono già passati cinque anni da quando naturasì è sbarcata a Lodi. Per poter ringraziare la fedeltà dei clienti che si sono sempre più avvicinati al consumo dei prodotti biologici, il titolare Biagio ha deciso di organizzare una grande festa nelle giornate di venerdi 9 e sabato 10 ottobre. Per l’occasione sarà presente in negozio Marco Dalboni, barman biologico che mostrerà come creare cocktail buoni, nutrienti e sani utilizzando non solo gli ingredienti presenti

sugli scaffali, ma anche un innovativo estrattore (vedi box). Marco spiegherà tutte le proprietà nutritive degli alimenti, illustrando le particolarità di quelli meno comuni come zenzero, curcuma o germogli, e i benefici derivanti dagli accostamenti da lui prosposti. Ad esempio, unendo barbabietola, carota e cetriolo si ottiene un ottimo drink, depuratore per il fegato. Non solo. Ci sono parecchie novità di prodotto, tutte da scoprire. La prima è la batata rossa, vegetale dalle mille


A tutta salute con Estraggo PRO

proprietà, anche preventive contro anemia, ipertensione e diabete, ottimo come antiossidante e prodotto di bellezza, per di più saporito e gustoso. Se conoscete la curcuma in polvere, da naturasì la troverete sottoforma di radice come fosse appena raccolta. Perfetta come antinfiammatorio e antiossidante, depura il fegato e aiuta la digestione. Molto aromatica, la si può aggiungere su pasta, minestrone e insalata. Dopo le prime prove, non potrete più fare a meno del suo

Estraggo PRO è un estrattore professionale a bassa velocità, potente, silenzioso, facile da usare e da pulire. Grazie al suo imbuto extralarge di 75 mm di diametro, è possibile introdurre frutta e verdura senza l’obbligo di sminuzzarle. Cosa cambia rispetto alla centrifuga? La velocità! La centrifuga, ad alta velocità, distrugge molte proprietà nutritive di frutta e verdura. Invece, Estraggo PRO funziona a freddo, pressando e ottenendo così succhi che non alterano le proprietà degli ingredienti utilizzati.

sapore. Infine, il kefir, probiotico derivato dal latte e ricchissimo di fermenti attivi. Bevanda rinfrescante e salutare, aiuta l’equilibrio della flora intestinale e ne supporta tutte le funzioni. Adatto anche a chi è intollerante al lattosio, il kefir va assunto preferibilmente lontano dai pasti e magari con un’aggiunta di cannella per aumentare i suoi effetti benefici. Già che ci siete, dedicate qualche minuto a esplorare la cantina di vini biologici e biodinamici che contengono una quantità di solfiti molto inferiore rispetto ai vini tradizionali, oltre ad alcune etichette che invece contengono solo i solfiti della fermentazione naturale.

Dove si trova

Viale Milano 71 - Tel. 0371 411396 www.naturasi.it

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 35


lodi shopping

tavola

La spesa online attenta alle intolleranze www.mavifruttaeverdura.com apre ai prodotti senza lattosio di alta qualità, da oggi consegnati direttamente a casa vostra con un semplice clic Di Alessandra Depaoli Scotti

I

l caffèlatte al mattino. La mozzarella sulla pizza. Un bel gelato a metà pomeriggio. Se per i più sono una delizia, per molti possono trasformarsi in improvvisi mal di pancia e gonfiori. Latte e derivati (e relativo lattosio) sembrano essere diventati il male del nostro millennio e sempre più persone si rivelano intolleranti. In Europa la

www.mavifruttaeverdura.com Tel. 0371 770756 - Cell. 348 6691015 info@mavifruttaeverdura.com

36 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

percentuale di intolleranti al lattosio si aggira attorno al 25%, che sfiora il 50 in Italia e Spagna. Non è una tragedia. Basta saper cercare i prodotti giusti, magari senza sacrificare il gusto. I family buyers di www.mavifruttaeverdura.com da oggi sono pronti a consegnarvi a casa assieme alla spesa tradizionale anche una gamma infinita di prodotti senza lattosio. Ecco quindi latte, burro, yogurt, crema di formaggio spalmabile, Emmental, mozzarella e mascarpone, ma anche panna montata, budini, cioccolato, biscotti , brioche e wafer della prestigiosa azienda tedesca MinusL (o di altri brand) perfettamente sostituibili a quelli classici. Con un vantaggio: sono più digeribili (per gli intolleranti, ma anche per chi non soffre di questo disturbo) e non scendono a compromesso sul gusto!


lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 37


lodi shopping

salute

Quando il cibo è amico, anche per gli intolleranti

Una farmacia sempre più “vicina” Fisioterapista, servizio infermieristico, ECG, Holter Pressorio, Breath Test, Check up gambe e… un efficace metodo per imparare a “curarsi con il cibo”! Di Bianca Veronesi

U

n mondo di servizi che ruotano intorno alla persona. Questa la filosofia della Farmacia Sabbia che, oltre alla consulenza personalizzata per qualsiasi tipo di disturbo o anche per sciogliere semplici dubbi, ha organizzato una vera e propria rete di servizi integrati. Su appuntamento è possibile fissare sedute riabilitative e di recupero post traumatico con la fisioterapista Chiara Bondioli, mentre ogni mattina dalle 8.30 alle 9.30 è presente in farmacia il personale infermieristico per medicazioni, iniezioni, assistenza all’autoanalisi (colesterolo, glicemia, trigliceridi). A disposizione anche l’ECG, l’Holter Pressorio (per monitorare la pressione sanguigna nelle 24 ore) e un Breath Test per l’Helicobacter Pylori, per individuare la presenza di infezione dovuta a questo particolare batterio. Novità assoluta infine il test Recaller®, per “curarsi con il cibo” attraverso un programma specifico che guida al recupero della tolleranza alimentare (dettagli nel box).

il dottor francesco brusoni della farmacia sabbia.

c/o Centro Commerciale My Lodi

Per le persone che soffrono di intolleranza alimentare, le speranze non sono perdute con il nuovo test Recaller®, un programma che, attraverso un prelievo capillare, si pone l’obiettivo di ripristinare la tolleranza alimentare, consentendo di ridurre l’infiammazione correlata a certi cibi. Poche semplici regole potranno inviare al corpo quei segnali positivi per ritrovare forma e benessere. Inoltre, le tecniche immunologiche più evolute, guideranno chi ha reazioni al cibo a recuperare la propria tolleranza, con un meccanismo simile allo svezzamento. Mantenendo l’assunzione dei cibi verso cui si è reattivi in alcuni pasti alla settimana, sarà possibile controllare l’infiammazione e tornare presto a un’alimentazione varia e completa!

Dove si trova Via Grandi 6/8 Tel. 0371 432881 www.farmaciasabbia.it

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 39


lodi shopping

salute

Al via il protocollo “Tonificazione Intensiva” Allo Studio di Fisioterapia Francesco Izzo il metodo di allenamento utilizzato dai grandi atleti, per migliorare le performance in tempi rapidissimi Di Bianca Veronesi

S

e Usain Bolt, numero uno dell’atletica mondiale “fino alla pensione” (come ha recentemente dichiarato in un’intervista, ndr.) lo usa, ci sarà pure un motivo. E questo spiega anche perché lo Studio di Fisioterapia Francesco Izzo non se l’è lasciato sfuggire. Sbarca a Lodi quindi il protocollo “tonificazione intensiva”, sul modello degli allenamenti dei grandi atleti. Una miscela ad alta tecnologia che garantisce risultati eccellenti in sole 5 settimane. Come funziona? «Il metodo prevede due sedute di EMS Miha Bodytec con esercizi specifici supportati dall’elettrostimolazione e una seduta di crioterapia, per tre minuti a -190°C, a settimana, da ripetere 5 volte» spiega il dottor Izzo. «La combinazione delle due tecniche amplifica i rispettivi benefici. Gli allenamenti di 20 minuti con EMS lavoreranno su: tonificazione, potenza, forza, resistenza, velocità, miglioramento della performance e dimagrimento, eliminando anche problematiche comuni come il mal di schiena. La crioterapia consentirà recuperi rapidi, ottimizzazione dei carichi di lavoro, prevenzione dei sovraccarichi muscolari e migliore irrorazione sanguigna». I risultati saranno visibili già dopo le prime sessioni di lavoro.

I servizi Riabilitazione Onda d'urto Test funzionali e atletici Palestra riabilitativa con kinesis wall Cura di dolori muscolo scheletrici e articolari Visite ortopediche Ossigeno Ozono Terapia

40 • LodiSHOP • 04/2015 • lodishop.com

Sopra, Usain bolt mentre si allena con ems miha bodytech; sotto, il calciatore santiago gentiletti; in alto, il dr. izzo.

Dove si trova Via XX Settembre 51Tel. 347 5810627 info@fisioterapiaizzo.it Fisioterapia Izzo

Studio di Fisioterapia Dr. Ft. Francesco Izzo


lodi shopping

salute CURASEPT ci accompagna per tutto il mese di ottobre Una speciale offerta delle Farmacie Comunali riguarda tutti prodotti della linea CURASEPT: il colluttorio (disponibile in formato famiglia o viaggio) a 3,90 € (anziché 5,20); lo spazzolino a 0,99 € (anziché 4,70) e il dentifricio a 2,20 € (anziché 5,25). E se siete fuori per lavoro e non avete il necessario per lavare i denti? Nessun problema, CURASEPT ha anche i chewingum.

Un sorriso alla volta Ottobre è il mese della prevenzione orale e le Farmacie Comunali si associano ai dentisti per promuovere la cura della bocca tra offerte speciali e consigli semplici da seguire Di Antonietta Marazzina

È

Sopra, la dottoressa alessandra baioni con i figli lorenzo e riccardo. a fianco, i prodotti curasept.

risaputo: un bel sorriso è un toccasana per lo spirito, sinonimo di salute e un ottimo biglietto da visita nella vita di tutti i giorni. È questo il motivo per cui le Farmacie Comunali hanno deciso di dedicare, assieme ai dentisti, il mese di ottobre all’igiene orale e alla prevenzione. Come mantenere dunque un bel sorriso? E per seguire una corretta igiene orale ed evitare problemi come l’alitosi? Ecco qualche suggerimento. La dottoressa Alessandra Baioni (mamma di due bambini), farmacista presso la Farmacie Comunali, ci suggerisce che basta seguire

pochi semplici accorgimenti e buone abitudini, anche alimentari, a partire fin dalla tenera età. «è bene abituare i figli fin da piccoli a familiarizzare e a giocare con lo spazzolino da denti, meglio se insieme alla mamma, in modo che imitandola possano imparare più velocemente» spiega la dottoressa. «Bisogna poi cambiare lo spazzolino ogni tre mesi, tenerlo sempre ben protetto e sceglierlo in base alle proprie necessità, seguendo poi i movimenti suggeriti dal dentista. In seguito, filo interdentale e colluttorio». Amate i prodotti naturali? Le Farmacie Comunali hanno quello che fa per voi: il dentifricio omeopatico che, privo di menta, facilita l’assorbimento sublinguale dei suoi componenti.

Farmacie Comunali Farmacia 1, via S.Bassiano 39, tel. 0371 098881 Farmacia 2, via Felice Cavallotti 23,tel. 0371 098882 Farmacia 3, v.le Savoia 1, tel. 0371 098883 Farmacia 4, v.le Pavia 9, tel. 0371 098884 Dispensario, p.za Savarè, tel. 0371 098885 www.afclodi.it

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 41


lodi shopping

salute

Gambe in primo piano Formicolii, gonfiori, e sensazioni di pesantezza addio: alla Farmacia del Centro sono arrivate tante calze a compressione graduata per prevenire disturbi venosi e linfatici. In versione fashion! Di Antonietta Marazzina

«Q

uante volte, anche in piena estate» dice la Dottoressa Sueellen Belloni della Farmacia del Centro «vi sarà capitato di vedere signore anche giovani fasciate in calze pesanti, scomode e poco raffinate?Di fatto i problemi circolatori, come gonfiori alle gambe e scarso ritorno venoso non hanno stagione e, anzi, si fanno sentire maggiormente proprio nei mesi con le temperature più “estreme”». E allora? Ne converrete che la soluzione di indossare sempre pantaloni e gonne lunghe è piuttosto limitante. Per fortuna da oggi alla Farmacia del Centro c’è una novità: i collant della linea Solidea, ideali per mantenere le gambe in salute tutto l’anno ed essere eleganti. Cos’ha di tanto particolare questa linea di calze? La capacità di interpretare una moda senza tempo, ispirata al benessere delle gambe, abbinando filati morbidi per ottenere una maglia

liscia e trasparente e offrendo una compressione graduata di grande comfort. In questo modo potrete apparire seducenti e al tempo stesso prevenire l’insorgenza di disturbi venosi e linfatici, troppo spesso erroneamente sottovalutati. Queste calze sono indicate sia per chi conduce una vita troppo sedentaria sia per chi trascorre molte ore in piedi, soffrendo spesso di gonfiore alle caviglie, formicolii o varici. Ed è proprio

a fianco, Sueellen belloni della farmacia del centro, con le sue collaboratrici.

42 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com


Segna

in agenda

appuntamento al 21 ottobre Alla Farmacia del Centro sarà possibile incontrare una consulente SOLIDEA che presenterà tutti i vantaggi delle calze e dei collant creati appositamente per il benessere e la salute delle vostre gambe e vi aiuterà a scegliere quella più indicata a ciascuna. Per l’occasione, sconto 10%.

la dottoressa Sueellen Belloni, che come tutti i farmacisti passa l’intera giornata in piedi dietro al bancone, ad essersi convertita per prima all’uso di questi collant: «i benefici sono straordinari e si avverte da subito un’inedita sensazione di leggerezza alle gambe. La gamma delle proposte poi, è così vasta, che si possono davvero accontentare tutti i gusti» conferma la dottoressa. Qualche esempio? Venere è un collant elegante, velato, con corpino tutto nudo, ideale anche per le più giovani che non hanno mai provato ad utilizzare una calza a compressione graduata. Per chi preferisce avere un

Per gambe da sogno Solidea non vi abbandona nemmeno durante la notte, con autoreggenti in romantico rosa o misterioso nero da indossare nel sonno. Lo speciale tessuto a raggi infrarossi a compressione graduata stimola la circolazione, aiuta a combattere la cellulite e tonifica le gambe con uno straordinario effetto riducente da 1 a 2 cm di circonferenza cosce. Per un risveglio che più roseo non si può!

corpino raffinato e impreziosito da pizzo il modello ideale è il Naomi, dall’effetto contenitivo. Non mancano poi le classiche autoreggenti, Marylin, con balze in pizzo estremamente seducenti e confortevoli. Per le più freddolose, Selene in microfibra coprente, perfetta nella

stagione invernale per esaltare le proprie gambe anche sotto i piumini! Infine i pratici calzini unisex adatti sia all’uomo che alla donna, ottimi con jeans e sneakers, ideali per affrontare anche viaggi di media e lunga durata.

Farmacia del Centro Via Marsala 8 - Tel. 0371 420067

Farmacia del Centro lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 43


lodi shopping

casa

I vostri immobili in ottime mani Abbiamo chiesto a Sandy e Diego di Solo Affitti perché conviene rivolgerci alla loro agenzia e ci hanno svelato due assi nella manica che nessuno ha… Di Laura Gelsomino

Sandy, Diego, cosa vi differenzia dalle altre agenzie? La responsabilità e l’onere di proporre solo clienti affidabili, contratti di locazione personalizzati e rendita garantita. I contratti, in particolare, determinano il rapporto con l’inquilino e se sono capestri possono protrarre le liti e persino determinarne il risultato.

Rendita garantita cosa vuol dire? I proprietari sono abituati, per lo più, a richiedere al conduttore un deposito cauzionale di 3 mesi a garanzia di eventuali danni, ma non è una vera e propria garanzia, tanto che spesso il conduttore lo usa per pagare gli ultimi mesi di canone. Il proprietario così si ritrova spesso a dover far fronte a spese di riparazione successive, quando l’inquilino è già diventato “latitante”… Solo Affitti invece prevede polizze assicurative del pacchetto affittosicuro® che mettono il locatore in condizione di non pagare neppure l’avvocato, qualora ne avesse bisogno, di ricevere dall’assicurazione il pagamento dell’affitto e delle spese condominiali, in caso di sfratto e il rimborso dei danni.

Ma siete gli unici ad avere affittosicuro®? Sì è un’esclusiva Solo Affitti Franchising. Altre agenzie o broker possono proporre prodotti simili. Ma simile non vuol dire uguale!

E se ci sono problemi nel rapporto con gli inquilini? Ce ne occupiamo noi con gestioneaffitto®. Evitiamo al locatore di essere disturbato per problemi di piccola entità o manutenzioni ordinarie. E poi seguiamo direttamente anche gli incassi.

Chi vuole affittare casa, come deve muoversi? Solo Affitti parte da un sopralluogo per capire le caratteristiche oggettive dell’immobile e la commerciabilità. Prepariamo successivamente una relazione per indicare onori e oneri che la scelta comporta, con la valutazione fiscale che determina il guadagno, anche maggiorativo, con il canone di locazione concordato. Si firma poi un incarico in esclusiva di tre mesi, senza necessità di disdetta e senza rinnovo automatico e si inizia la ricerca! SOPRA, SANDy e diego di solo affitti. Sotto, uno scorcio dell’agenzia.

Dove si trova Via Nino Dall’Oro 19 Tel. 0371 549527 www.lodi1.soloaffitti.it

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 45


lodi shopping

casa

Quando la qualità non è tutto Da Ser.Al Tenda, i serramenti dei migliori brand sono sempre valorizzati da una posa a regola d’arte, che non va mai data per scontata... Di Laura Gelsomino

al centro, Giovanni Moreno e Monica di ser.al tenda. Sopra, il parapetto e la porta interna in cristallo temprato e la blindata alias modello cactus. Sotto, lo scorrevole alzante con affaccio sul giardino

S

ostituire i serramenti di casa è un’operazione semplice che garantisce più comfort abitativo, abbatte in modo consistente le dispersioni di calore e nello stesso tempo i costi del riscaldamento. Non fatevi poi sfuggire gli incentivi statali per la riqualificazione energetica, che

consentono un rimborso del 65% sul costo dei serramenti in 10 anni. Da Ser. Al Tenda, potrete trovare tutti i migliori marchi del settore: dai serramenti in alluminio Metra a quelli in pvc Schuco o Brugmann, oltre a meravigliosi parapetti in cristallo temprato che renderanno ancora più preziosa la vostra casa. «Spesso, però, la qualità dei prodotti non basta e può essere inficiata da una posa irregolare e frettolosa» ammoniscono i titolari Moreno e Monica. «Nella giungla dei cosiddetti “serramentisti” che si è venuta a creare in questi anni, prestate molta attenzione a chi fate entrare in casa. Attenti in

I servizi di Ser.Al Tenda

Serramenti in alluminio/ alluminio + legno e pvc

46 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

Persiane in alluminio a lamelle fisse/ orientabili/ scuri

Porte blindate + Portoncini d’ingresso + Porte interne

Tende da sole manuali o motorizzate + Pergolati + Pensiline

Tapparelle + Veneziane + Zanzariere

Tende tecniche per interni + Vetrate panoramiche


Recuperare il 65% del costo senza pensieri Ser.Al Tenda offre la sua assistenza completa e gratuita anche nella compilazione di tutte primo luogo al tipo di serramento che vi propongono: ce ne sono in circolazione moltissimi in pvc che vengono dall’est, ad esempio, senza certificazione di esenzione alla radioattività, oppure molti propongono per le abitazioni serramenti in alluminio concepiti per l’utilizzo commerciale, dal costo inferiore, che però non sono indicati per un uso domestico. Occhio poi a come lavorano gli operai, alla puntualità, alla

qualità dei rilievi e a come montano il serramento. Una posa non a regola d’arte può davvero far venir meno la prestazione termica anche dei prodotti delle migliori marche, vanificando l’investimento economico che avete sostenuto». Da Ser.Al Tenda, invece, oltre alla certezza dell’alta qualità dei prodotti, certificati e garantiti, avrete anche la garanzia di una posa a regola d’arte, eseguita da operai interni all’azienda, che non si avvale mai di posatori esterni. A ciò si aggiunge il servizio, che continua anche dopo la posa, includendo la manutenzione e un’assistenza continuativa.

le pratiche finali da consegnare all’ENEA (Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile), così da ottenere lo sgravio fiscale del 65% a fronte dell’acquisto di nuovi serramenti. Come dire, non dovrete pensare più a niente fino alla ricezione del bonifico di rimborso corretto.

Showroom C.so Roma 114 - Cell. 335 1375798 Sede Operativa Via del Lavoro 20 Zona Industriale Cà de Bolli San Martino in Strada - Tel. 0371 430682 Cell. 338 9012877

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 47


lodi shopping

casa

Con Lympha bevi acqua della tua terra

Acqua fresca, microfiltrata e gassata direttamente a casa nostra Non più file alla cassa, pesi da trasportare e angoli della casa pieni di bottiglie di plastica da smaltire: oggi Lympha ci fa risparmiare tempo, spazio e denaro e… ci manda pure in vacanza! Di Antonietta Marazzina

sopra, l’erogatore di acqua naturale o gasata lympha. nella pagina a fianco, a sinistra luca e, a destra, alessandro di lympha.

48 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

L’

Italia è al secondo posto in Europa per il consumo di acqua in bottiglia, nonostante l’acqua pubblica risulti essere la meno cara in assoluto. Come sfruttare al meglio questa caratteristica, godendo anche di tutti i vantaggi che ciò comporta? Lympha, società fondata nel 2008, è nata per rispondere a questa esigenza. Con i suoi erogatori, che vengono distribuiti in tutta Lodi e provincia, è possibile utilizzare l’acqua già potabile che arriva nelle nostre case, migliorandola ulteriormente attraverso i filtri a carboni attivi. Il risultato è un’acqua insapore e inodore, priva delle impurità trasportate dalle tubature della rete idrica, che può essere disponibile a temperatura ambiente o


Affrettati! I primi quaranta fortunati che si rivolgeranno a Lympha per il noleggio o l’acquisto di un erogatore presentando questo tagliandino avranno in regalo un buono viaggio di una settimana per due persone con la formula 2x1.

Tre mesi gratis e poi…buon viaggio!

Scegli la meta che più ti affascina su www.circuitovacanze.it e prenota!

Per i primi quaranta che noleggeranno un erogatore Lympha in ottobre ci sarà un’offerta speciale: i primi tre mesi saranno gratis! I fortunati inizieranno infatti a pagare il noleggio della macchina da gennaio 2016 . Ma le sorprese non finiscono qui… (vedi coupon da ritagliare a lato!).

fredda, e all’occorrenza anche gassata. L’erogatore, compatto ed elegante, è a basso consumo energetico. Altri vantaggi? Non bisognerà più comprare le bottiglie di plastica o i boccioni che, oltre a essere altamente inquinanti e difficili da smaltire, risultano ingombranti e pesanti. Inoltre, pochi lo sanno, ma la cosiddetta ’acqua morta’, quella in bottiglia, è dotata di data di scadenza ed è soggetta a forti sbalzi termici che ne possono modificare il sapore e la composizione chimica. Con l’erogatore Lympha tutte queste problematiche svaniscono: l’acqua è perennemente a disposizione in maniera illimitata: basta aprire il rubinetto! Ovviamente può essere utilizzata anche per cucinare e persino per i neonati, in quanto debatterizzata. E se l’erogatore si guasta? Nessun problema, Lympha ha pensato anche a questo. Dotato di un microprocessore interno che rileva qualsiasi tipo di anomalia, l’erogatore segnala il guasto, bloccando il funzionamento della

macchina. In questo modo non si rischia mai di bere un prodotto contaminato. L’assistenza poi, è sempre a disposizione! Per i cittadini di Lodi c’è anche un ulteriore vantaggio: tutti coloro che utilizzano Lympha godranno di un contributo di 35 euro sulla tassa dei rifiuti presentandosi in Comune e compilando un apposito modulo. Anche il prezzo è conveniente: il noleggio di un erogatore costa 99 centesimi al giorno iva compresa. Questa soluzione comprende la consegna a domicilio, un filtro, una bombola di CO2, la riparazione o sostituzione della macchina per malfunzionamento e/o rotture accidentali, e la sanificazione annuale.

Dove si trova Corso Mazzini 65/67 Tel. 0371 432686 - Cell. 392 3194683 lympha2014@gmail.com lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 49


lodi shopping

motori

U Nuova Lancia Ypsilon, et voilà Presentata al Salone di Francoforte, la “Fashion City car” per eccellenza si rinnova nei dettagli, mantenendo inalterato il suo fascino nel tempo Di Oscar Dall’Orto 50 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

na perfetta combinazione di eleganza e maneggevolezza su quattro ruote. Si presenta così la Nuova Lancia Ypsilon, rinnovata nello stile e nei contenuti, svelata in anteprima mondiale lo scorso settembre al Salone Internazionale di Francoforte. Una vettura ancor più chic e funzionale, che spicca per accuratezza nei dettagli, amore per i materiali pregiati e attenzione al design in tutti e tre gli allestimenti disponibili: Silver, Gold e Platinum, che si aggiungono alla versione di lancio full optional Opening Edition. Lo stile degli esterni è stato reinterpretato dai designer del centro stile Lancia per conferire al modello un look più fresco e armonioso, enfatizzando le linee orizzontali. In questo modo la vettura presenta un aspetto ancora più accattivante con maggiore equilibrio e carattere, pur mantenendo le proprie doti di compattezza e versatilità, ideali per il traffico urbano. Due le nuove


livree disponibili: il delicato Avorio Chic, dalle sfumature pastello, e l’elegante e profondo Blu di Blu micalizzato, con effetto brillante. Anche gli interni sono stati accuratamente rinnovati, per venire incontro alle esigenze di utilizzo, e sono il risultato di un attento lavoro di ricerca dei colori, scelta dei materiali e cura dei dettagli. Tessuto, velluto, pelle e

Dinamica: questi gli elementi che si mescolano in combinazioni diverse nei tre allestimenti, creando sempre il miglior equilibrio tra eleganza e comodità. Un’altra grande novità è rappresentata da Uconnect, il nuovo sistema di Infotainment, che consente, attraverso la combinazione del display touch 5”, dei comandi al volante, dei comandi vocali e delle grafiche intuitive, di gestire in sicurezza i dispositivi multimediali presenti sulla vettura. Cinque i motori, tutti Euro 6: dagli ecologici 1.2GPL 69 CV e 0,9 TwinAir Turbo Metano 80 CV, alle performance brillanti del 1.3 Multijet II Diesel 95 CV, fino ai 0,9 TwinAir Turbo Benzina 85 CV e 1.2 Fire Evo II Benzina 69 CV, perfetti per l’utilizzo urbano.

Dove si trova : LODI, San Grato Tel. 0371 4495716

Lancia dal 1960

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 51


E lodi da vive r e

eventi di Matilde Gatti

N Ultima chiamata per Expo Milano 2015 Manca poco meno di un mese alla chiusura, ecco qualche consiglio e tre buoni motivi per visitare almeno una volta l’esposizione universale, ospitata quest’anno nel nostro Paese

sopra, il popolo del cibo, sculture di 3,5 m dello sceneggiatore oscar dante ferretti che ricordano i ritratti di arcimboldo. A destra, l’alveare del padiglione del regno unito. Pagina a fianco: sopra, un interno del padiglione del giappone, sotto, l’albero della vita.

52 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

on fatevi suggestionare dalle voci metropolitane, come il mantra che recita: servono 6 ore di coda per entrare nel padiglione Giappone, 5 per l’Italia, 4 per la Cina… se non siete ancora andati all’Expo e avete in programma una visita di un’intera giornata, il mio consiglio (se è possibile) è di evitare il sabato e la domenica, – con il bel tempo l’affluenza

raggiunge le 200.000 persone. Le code certo ci sono, personalmente prima di entrare nel padiglione Germania sono stata in fila almeno due ore, ma vi assicuro, ne è valsa la pena.Un altro commento diffuso si basa sull’opinione che alla fin fine è una fiera “fuori formato” e il tema “Nutrire il Pianeta - Energia per la vita” è stato toccato e affrontato seriamente da pochi Paesi. Anche in questo


Da sapere Expo Milano 2015 si raggiunge con la Metrò 1 (rossa) direzione Rho Fiera. Il biglietto si può acquistare online: www.expo.it oppure dai rivenditori autorizzati

caso, occorre fare dei distinguo, sì, se entrate nei piccoli padiglioni dei cluster del caffè e del cioccolato, vi pare di essere in un’agenzia viaggi con le foto del Paese appese alle pareti e i souvenir (spesso in vendita), ma visitate per esempio quello della Corea, dove il filo conduttore è una grande giara, là utilizzata da sempre per la conservazione del cibo! Vi ritroverete immersi in un magico mondo tecnologico, che non dimentica il passato. Un’ulteriore critica riguarda il prezzo del biglietto di ingresso: 34 euro se scegliete la data aperta, 39 per quella chiusa. Non c’è dubbio, è piuttosto costoso, del resto a disposizione si hanno 53 padiglioni, con 145 Paesi partecipanti, 9 cluster e 4 aree tematiche. Ma un’alternativa esiste e qui la cifra è più che democratica: 5 euro

per l’ingresso serale dalle 18 fino alle 23 (che diventano 24 nel fine settimana). è vero molti padiglioni chiudono alle 21, ma le sfilate e le esibizioni dei gruppi musicali e folcloristici dei vari Paesi, l’incredibile spettacolo dell’Albero della vita, 30 minuti di giochi di luce, colore e suoni, con fuochi d’artificio finali e la musica delle band giovanili che intrattengono i visitatori come nei locali più cool di Amsterdam o Berlino, offrono divertimento garantito e trasversale. Da ultimo, ancora un consiglio: documentatevi per tempo e organizzate la vostra visita come più vi piace, ma siate elastici, prevedete sempre un piano B, ricordando che per spostarsi c’è anche la possibilità di utilizzare un bus navetta che corre tutt’intorno al perimetro di Expo e ferma in molti punti strategici.

Tre buoni motivi per andare all’Expo*

1 è divertente… Oltre alle iniziative organizzate nei vari padiglioni, va ricordato che fino alla fine di ottobre, il palco dell’Open Air Theatre San Carlo (dentro Expo) ospiterà concerti ed eventi a ingresso gratuito, anche per chi possiede il biglietto di ingresso serale di 5 euro. Ecco qualche data: martedì 13, Mario Biondi con i brani del suo nuovo album Beyond; sabato 17, Davide Bernasconi, in arte Van De Sfroos canterà in dialetto laghée; mercoledì 28, giornata di musica e spettacoli a cura della Repubblica Ceca e, da ultimo, il giovedì 29 spettacolo di illusionismo con David Merlini.

2 istruttivo Dal Padiglione Zero che racconta in modo emozionale di come l’uomo ha imparato a procurarsi il cibo dall’inizio dei tempi fino a oggi e propone ipotesi per un futuro vicino e lontano a quello della Germania che invita a essere attivi nella visita multimediale e nella vita, suggerendo soluzioni ecosostenibili pubbliche e private per la gestione del suolo, dell’acqua e di tutte le fonti rinnovabili di energia, dalla tutela delle falde alla spesa al supermercato e all’orto di casa… fino all’alveare del Regno Unito che, collegato a una vera arnia situata nella campagna inglese, permette di sentire le vibrazioni emesse dallo sciame.

3

è per tutta la famiglia Prima cosa, si possono portare carrozzine e passeggini e quindi non c’è limite d’età per visitare (e lasciar visitare) Expo. Secondo: dalla rete del Brasile allo scivolo della Germania, fino alle intermittenti cascate d’acqua degli Stati Uniti, senza dimenticare le torri della Svizzera, la parata di Foody, la mascotte di Expo Milano 2015 e il Children Park. Dedicato ai bambini, si trova a metà del Decumano (il viale principale) e comprende otto aree gioco nelle quali vengono realizzati molti laboratori adatti ai piccoli dai 3 anni in su. Anche per loro il divertimento è assicurato.

* queste opinioni sono del tutto personali e frutto delle mie visite

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 53


E T lodi da vive r e

Tel. 0371 409855 www.darioleone.it FB Dario Leone

teatro

di Alessandra Depaoli Scotti

“Bum ha i piedi bruciati” L’attore lodigiano Dario Leone porta sul palco una delle pagine più buie della storia italiana, la strage di Capaci, prendendo le mosse da un peluche

R

ientrato da poco dalla Mostra del Cinema di Venezia, dove ha presentato il suo ultimo film Le Guerre Horrende (pellicola indipendente di Esperimentocinema, regia di Luca Immesi e Giulia Brazzale), l’attore lodigiano Dario Leone è pronto a tornare sul palco del Teatro alle Vigne il 31 ottobre per il debutto nazionale dello spettacolo Bum ha i piedi bruciati (visto in anteprima da Lodishop). Un monologo intenso, scritto, diretto e interpretato da Leone (tecnica, scenografia e disegno luci di Massimo Guerci), che ha alle spalle un lavoro di mesi e mesi per ricostruire una delle pagine più tragiche della nostra storia recente: la lotta senza esclusione di colpi alla mafia di Giovanni Falcone, le difficoltà e i successi, fino alla strage di Capaci. Il tutto narrato da un punto di vista intimo, che fa luce anche sull’entusiasmo, sullo sconforto e sulle difficoltà umane vissute dal magistrato, in un crescendo narrativo che culmina in uno spaccato di vita quotidiana

Sopra, un primo piano dell’attore lodigiano dario leone.a fianco, la locandina dello spettacolo.

54 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

da brivido, in cui capiremo perché Bum ha davvero i piedi bruciati. «Ho voluto portare in scena la tragica e gloriosa vicenda di Falcone» ha commentato l’attore «per mantenere viva la memoria di uno dei simboli della nostra storia contemporanea. Ho pensato soprattutto ai più giovani, che non hanno vissuto in prima persona il 23 maggio 1992, offrendo loro una chiave di lettura empatica, a tratti divertente, con video e scenografie

Dove, come quando Bum ha i piedi bruciati è in scena al Teatro alle Vigne sabato 31 ottobre alle ore 21 (per le scuole, 30 ottobre e 2 novembre alle ore 10). Costo del biglietto 10 euro (scuole 8). Orari biglietteria (dal 13 ottobre) martedì, giovedì e venerdì dalle 10.30 alle 13.30; mercoledì e giovedì dalle 15 alle 18. Biglietteria online (dal 14 ottobre) www.teatroallevigne.com. I biglietti sono in vendita anche presso la Libreria Sommaruga e, in teatro, un’ora prima della rappresentazione.

mobili, per conoscere questo capitolo di storia. Per farlo, ho raccontato la passeggiata a Palermo di un giovane padre che ripercorre l’accaduto intrecciandolo con i suoi ricordi, i suoi vissuti personali, la nascita del figlio all’interno di una società troppo permeata dalla criminalità organizzata» . Lo spettacolo, co-prodotto dal Teatro alle Vigne, ha il patrocinio di Maria Falcone, sorella del magistrato ucciso, e della Fondazione Giovanni e Francesca Falcone.


lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 55


B lodi da vive r e

bambini

www.mirkomontini.it

di antonietta marazzina | foto di Piero Scarabelli

La diversità, una storia da ragazzi! Una mamma insolita, un linguaggio semplice, scorrevole e divertente e tante immagini per avvicinare i bambini a un tema difficile: ecco gli ingredienti del nuovo libro di Mirko Montini

P

er tutti i bambini la loro mamma è la perfetta casalinga, la principessa di casa o la bella donna in carriera. Per tutti tranne che per uno. Il bimbo di Renza, conosciuta come Lenza Popotino per la difficoltà del figlio da piccolino nel pronunciare la lettera ’R’. Già dall’aspetto appare diversa: capelli corti e abiti maschili sono i primi elementi che la contraddistinguono. Ma le stranezze non finiscono qui. Già. La mamma che, con la sua originale famiglia, è al centro del nuovo libro di Mirko Montini (insegnante di italiano della scuola primaria Arcobaleno), ha anche tante altre caratteristiche tutte da scoprire. A partire dal lavoro che svolge e che, mai

accettato dai suoceri, ha portato alla fine della sua relazione con il marito. Una vicenda familiare, che tocca anche argomenti forti come la malattia e la separazione, è il pretesto dello scrittore per avvicinare i ragazzini di oggi al tema della diversità, che troppo spesso diventa oggetto di emarginazione, scherno e bullismo, ma che invece va accolto come momento di arricchimento. Non mancherà anche un supereroe con le ragnatele pronto a salvare il papà Raperonzolo in difficoltà! Il tutto attraverso un linguaggio delicato,scorrevole e vivace, dove alle parole vengono alternate le illustrazioni di Stefania Scalone.

ultimi libri Nuovo

Segna

in agenda

Il 14 novembre tutti in biblioteca Alle 10.30 del 14 novembre Mirko Montini incontrerà i suoi lettori alla Biblioteca dei Ragazzi in via Solferino. In questa occasione presenterà per la prima volta a Lodi il nuovo libro ‘Lenza Popotino’ (edito dalla casa editrice lodigiana Arpeggio Libero) in collaborazione con Il Ramo, scuola teatro-danza di Lodi e con l’associazione Lodi For Kids.

56 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

Lenza Popotino (ottobre 2015), Arpeggio Libero Editrice s.a.s., Lodi

Battaglia in mensa (febbraio 2015), La Memoria del Mondo edizioni, Magenta (MI)

Solobianco (ottobre 2014), Kaba edizioni (PV)


F lodi da vive r e

fotografia di Cristiano Rossetti

Torna il Festival della Fotografia Etica Dal 10 al 25 ottobre riapre la grande kermesse organizzata dal Gruppo Progetto Immagine, con mostre di fotoreporter internazionali e numerosi eventi

in alto la foto copertina del festival, tratta dal reportage “el costo humano de los agrotoxicos” di pablo ernesto piovano a destra la folla di visitatori durante una mostra della passata edizione nella pagina accanto, da sinistra, il braccialetto di identificazione per l’accesso alle mostre e agli incontri della manifestazione, il percorso espositivo di bulent kilic in “visions of turkey” e il progetto “section” di elena anosova

58 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

© Pablo Ernesto Piovano

A

nche quest’anno la grande fotografia internazionale fa tappa a Lodi. Dopo lo straordinario successo delle passate stagioni, il Gruppo Fotografico Progetto Immagine organizza la VI edizione del Festival della Fotografia Etica, in programma nei tre weekend compresi tra il 10 e il 25 ottobre. Un’iniziativa unica nel suo genere, che si propone di approfondire le complesse relazioni tra fotografia, comunicazione ed etica attraverso mostre di fotoreporter di livello internazionale e l’organizzazione di dibattiti, incontri, workshop, letture portfolio, videoproiezioni e numerosi altri eventi tesi a indagare la relazione che intercorre tra etica, comunicazione e fotografia. In questa VI edizione, il festival proporrà la formula di sempre, mettendo al centro del proprio indagare molti temi importanti, tra cui spiccano le problematiche legate all’alimentazione, al cibo e alla sua produzione. Sarà infatti la sfera


www.festivaldellafotografiaetica.it

Novità: al via l’iniziativa “Invita chi vuoi”

© AFP/Bulent Kilic

Il Festival della Fotografia Etica lancia un’iniziativa per premiare coloro che, in questi anni, grazie alla loro partecipazione e al loro sostegno hanno permesso alla manifestazione di crescere. Invita chi vuoi è una promozione speciale che, oltre a consentire una riduzione sul costo di ingresso al Festival, permetterà a tutti i partecipanti di far ottenere lo sconto anche ai propri amici, nonché di concorrere per l’esclusivo premio in palio. Tra tutti coloro che avranno portato più persone alla manifestazione, i primi dieci verranno infatti premiati con un libro fotografico firmato dall’autore.

© Elena Anosova

Per aderire all’iniziativa basta collegarsi all’indirizzo www.gruppoprogettoimmagine.it/invites/promo.php

nutrizionale la protagonista assoluta dell’edizione 2015 e, soprattutto, del percorso espositivo proposto dalla sezione Spazio Tematico: Il cibo che uccide, che quest’anno contemplerà quattro esposizioni, realizzate da altrettanti fotografi, finalizzate ad alzare il sipario su realtà, spesso drammatiche, che coinvolgono uomini e donne in tutto il mondo. Le mostre previste all’interno di questo Spazio faranno da contraltare alle tematiche proposte da Expo Milano 2015 e saranno: Under Cane: A Worker’s Epidemic di Ed Kashi, A Life Apart: The Toll of Obesity di Lisa Krantz, El costo humano de los agrotóxicos di Pablo Ernesto Piovano e Terra Vermelha di Nadia Shira

Cohen e Pablo Siqueira. Affiancheranno lo Spazio Tematico, lo Spazio Approfondimento con le esposizioni di Massimo Sestini e Jocelyn Bain Hogg, lo Spazio ONG, che accoglierà i lavori commissionati da una serie di ONG ad alcuni fotoreporter, sia già affermati sia emergenti, lo Spazio World.Report Award, riservato ai vincitori dell’ultima edizione World. Report Award | Documenting Humanity, e la sezione espositiva intitolata Uno sguardo sul mondo. Faranno parte di quest’ultima una serie di mostre importanti, come Tra terra e nuvole cronache dalla Grecia di Francesco Anselmi, Black Days of Ukraine di Valery Melnikov e Where Love is Illegal di Robin Hammond. 

I luoghi del festival Spazio approfondimento: Ex Chiesa dell’Angelo, via Fanfulla 22 Il cibo che uccide: Ex Chiesa di San Cristoforo, via Fanfulla 14 Spazio approfondimento: Gruppo Fotografico Progetto Immagine, via Vistarini 30 Spazio ONG: Biblioteca Laudense, via Solferino 72 - Liceo Classico Verri, via S. Francesco - Collegio S. Francesco, via S. Francesco 21 Piazza Ospitale - Archivio Storico, via Fissiraga 17 Uno sguardo sul mondo: Palazzo Modignani, via XX Settembre 29 World.Report Award: Palazzo Barni, corso Vittorio Emanuele II 17 Biglietteria: Piazza del Broletto Serate:Teatro alle Vigne, via Cavour 66

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 59


F lodi da vive r e

fotografia

www.gruppoprogettoimmagine.it

A cura di Cristiano Rossetti

Gruppo Fotografico Progetto Immagine Alla scoperta dell’associazione culturale lodigiana che da oltre vent’anni coinvolge gli amanti della fotografia

D

a oltre vent’anni il punto di riferimento per tutti gli appassionati di fotografia del Lodigiano. Il Gruppo Fotografico Progetto Immagine è il luogo di incontro e scambio culturale

più importante del territorio, un contesto dove poter discutere di idee e realizzare progetti. Alla base dell’associazione di volontariato, una visione ben precisa: la fotografia non solo come mera riproduzione

della realtà, ma come strumento di conoscenza e di comunicazione, come sistema di immagini attraverso cui scoprire forme e spazi della storia e della quotidianità. Ogni anno Progetto Immagine

in alto i ragazzi del gruppo fotografico progetto immagine ai giardini barbarossa

CORSI E WORKSHOP Corsi di fotografia base: tecnica di scatto e analisi delle immagini. Corsi di fotografia digitale: strumenti informatici di base per la gestione delle immagini scattate. Corsi di fotografia avanzata: realizzazione di veri e propri progetti fotografici. Workshop fotografici: workshop di fotografia di moda, di fotografia sociale di reportage e altro, in Italia e all’estero e per tutti i livelli di preparazione. LE SERATE E LE USCITE Il Gruppo si ritrova ogni venerdì per videoproiezioni, mostre fotografiche, dibattiti e serate aperte al pubblico. Il Gruppo organizza giornate e weekend dedicate alla fotografia.

60 • LodiSHOP • 10/2015 • lodishop.com

offre l’opportunità a decine di persone di iniziarsi all’arte della fotografia, proponendo tutta una serie di corsi (base, avanzati, tematici), workshop e iniziative. Il Gruppo, inoltre, tutti i venerdì organizza serate aperte a chiunque voglia parteciparvi, con videoproiezioni di fotografi amatori e professionisti, mostre e dibattiti. Per i soci, oltre a vantaggi quali sconti e convenzioni, è a disposizione anche un network di luoghi dedicato dove poter esporre le proprie foto, in un percorso visivo finalizzato a coinvolgere e valorizzare tutta la città. Dal 2010 l’associazione organizza a Lodi il Festival della Fotografia Etica, una manifestazione unica nel suo genere, che intende approfondire contenuti di grande rilevanza etica attraverso la fotografia, ospitando mostre di fotoreporter di livello internazionale.

Le attività del gruppo

FESTIVAL DELLA FOTOGRAFIA ETICA Il Festival della Fotografia Etica è una manifestazione dedicata all’approfondimento della relazione tra etica, comunicazione e fotografia. Si svolge in diverse sedi della città di Lodi, propone mostre,videoproiezioni, dibattiti, incontri, presentazioni di libri, workshop e letture portfolio. Alle precedenti edizioni del Festival hanno partecipato alcuni tra i più grandi fotografi a livello mondiale. Il Festival organizza il World.Report Award | Premio Italiano di Fotogiornalismo, che vede la partecipazione di fotografi provenienti da tutto mondo.

LUDESAN LIFE Ludesan Life è una rivista on-line di fotogiornalismo ideata e realizzata dal Gruppo Fotografico Progetto Immagine e dedicata unicamente al territorio della Provincia di Lodi. L’essenza del progetto sta nel nome stesso, composto dalla parola dialettale “ludesan” (lodigiano) e dal termine inglese “life” (vita): l’idea alla base del progetto è infatti quella di portare alla luce eventi e realtà del territorio attraverso il lavoro del reportage fotografico, Particolarità del progetto sono l’uso del reportage fotografico come strumento scelto per raccontare efficacemente le storie del territorio e il web, che viene utilizzato come mezzo di divulgazione.


Segnala o promuovi un evento eventi@lodishop.com / tel. 0371 417340 Per tutti gli altri appuntamenti vi invitiamo a visitare la sezione Lodi da vivere sul nostro sito www.lodishop.com

agenda A cura di Cristiano Rossetti

A lodi da vive r e

Rassegna Gastronomica del Lodigiano

Teatro alle Vigne

27^ edizione, dal 3 ottobre al 13 dicembre 2015

Al via il 31 ottobre la stagione teatrale 2015-16

Al via dal 3 ottobre al 13 dicembre 2015 il tradizionale appuntamento con la 27^ edizione Rassegna Gastronomica del Lodigiano. I 17 ristoranti partecipanti (a Lodi aderiscono il Ristorante Tre Gigli all’Incoronata, Trattoria Torretta, Ristorante Gaffurio e Osteria del Mercato) rappresentano ad ampio spettro la cucina basso-lombarda in tutti i suoi stili, dall’osteria-trattoria, ai ristoranti storici, ai locali di alta fascia. In ognuno di essi sarà possibile degustare il Menù Classico, un compendio della cucina lodigiana con acqua, caffè e coperto inclusi nel prezzo. In alcuni periodi della Rassegna, verrà invece presentato un Menù tematico dedicato ai prodotti e alle ricette di stagione: il Menù Zucca e Castagne. Completano l’offerta le proposte cosiddette “conviviali”, come Piccola Rassegna, un menu dedicato alla valorizzazione del piatto tipico del ristorante, e la Serata “Amica”, in programma tutti i mercoledì dal 21 ottobre al 2 dicembre con sconto del 10% per gruppi di sole donne.

Con l’avvento dell’autunno prende il via la stagione teatrale 2015-16. Il Teatro alle Vigne offre anche quest’anno una stagione ricca e diversificata dove è possibile trovare la tragedia e la commedia dei grandi classici, lo stile contemporaneo e il monologo autobiografico con la partecipazione di attori e registi di indiscusso e riconosciuto valore. A tutto questo si affiancano anche alcuni ritorni come l’operetta e il tango e alcune novità come l’audiodramma e il teatro civile. Accanto alla stagione di prosa e ai fuori abbonamento ci sarà come di consueto la stagione musicale, proposta dagli Amici della Musica, che intreccerà il classico e il jazz, la musica d’orchestra e quella da camera, con ospiti di fama internazionale e con programmi che spaziano dal classico al contemporaneo. Si comincia sabato 31 ottobre alle ore 21 con lo spettacolo “Bum ha i piedi bruciati” con Dario Leone (vedi approfondimento a pag. 54).

www.rassegnagastronomica.it

www.teatroallevigne.com

lodishop.com • 10/2015 • LodiSHOP • 63


la protezione

Profile for Lodi SHOP

LodiSHOP Ottobre 2015  

LodiSHOP Ottobre 2015  

Profile for lodishop
Advertisement