Page 1

UNIONE

Enti istituzionali

novembre 2019

del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi

www.lodishop.com / n° 10

PICCOLI TESORI

E L’ATMOSFERA SI ACC ENDE

IL PERSONAGGIO ALESSANDRO PREZIOSI DIVENTA VINCENT VAN GOGH

ANTEPRIMA NON È MAI TROPPO PRESTO PER INIZIARE A PENSARE AL NATALE

TEATRO FILIPPO CACCAMO TORNA SUL PALCOSCENICO DEL TEATRO ALLE VIGNE


NUOVA RANGE ROVER EVOQUE URBAN

PROVA A RESISTERLE.

Nuova Range Rover Evoque è un’irresistibile icona di stile. Oggi può essere tua in versione Urban a € 41.750. Con esclusivi dettagli che la rendono unica, come i cerchi in lega da 18”, i vetri posteriori oscurati, il portellone posteriore elettrico e lo Smartphone Pack*. Scopri anche le versioni a trazione integrale, con motorizzazioni ibride MHEV di serie. Riuscirai a resisterle? landrover.it/EvoqueUrban

GALLUCCIO ANGELO

Via San Colombano 61, Lodi - 0371 30755 concierge.galluccioangelo@landroverdealers.it galluccioangelo.landrover.it Apple CarPlay ® e Android Auto™. La vettura raffigurata può avere caratteristiche differenti dalla versione in promozione. Range Rover Evoque Urban è equipaggiata con trazione Front Wheel Drive ed il prezzo di € 41.750 è ottenuto grazie al contributo dei Concessionari Land Rover.

*

Consumo da 5,4 a 8,4 l/100 km ed emissioni CO2 da 142 a 191 g/km, secondo ciclo combinato NEDC derivato.


NUOVA RANGE ROVER EVOQUE URBAN Cerchi in lega da 18” Vetri posteriori oscurati Portellone posteriore elettrico Smartphone Pack Prezzo € 41.750

LAND ROVER

MILD

HYBRID


APERTO TUTTI I GIORNI BIRRA DI PRODUZIONE PROPRIA Lunedì - Martedì - Mercoledì - Giovedì 10.00 - 00.00 Venerdì 10.00 - 02.00 Sabato 16.00 - 02.00 Domenica 16.00 - 00.00

Via Molinari 7, Codogno (LO)

Tel. 0377 379226

www.terminal1.it


EVENTI IN PROGRAMMA 16/11 9° Compleanno Brewfist 17/11 Live in acustico 1/12 Live in acustico 11/12 Presentazione Birrificio Opperbacco 15/12 Live in acustico 29/12 Live in acustico


CONTENUTO NOVEMBRE 2019

8

In copertina

Ăˆ tempo di luce e magia natalizia

ANTEPRIMA

12 | Il Natale in cascina... 14 | Merry Christmas! 16 | BontĂ da mettere sotto l'albero (e sotto i denti) 18 | Il Natale di Sottocasa Idee

TAVOLA

21 | Latte fieno biodinamico 23 | Il gusto ti raggiunge dove vuoi 24 | "Lerivelodi" cambia casa e... 26 | Prelibatezze senza glutine 27 | Pause veloci e di gusto 28 | Il mare ad ogni boccone 29 | Salute e benessere? 30 | Tesori dalla terra 31 | Cucina "a stelle e strisce" 33 | Due "miti" e una leggenda

60


SALUTE

35 | Rieducazione posturale 36 | Natale "in farmacia" 38 | Un gesto di vera solidarietà 40 | Microbiota intestinale

BELLEZZA

44 | A tutto benessere

MODA

45 | Bagnate, con stile!

59

SCUOLA

46 | Porte aperte al futuro 48 | L'unico capolavoro è vivere

17

Stacca l'inserto

50 2019

DODICI DODICI FOOD BOUTIQUE

52

45 DECORO

I cesti di Natale Bomboniere per ogni occasione Birre artigianali Confetteria Buratti Prodotti alimentari:

SERVIZI

olio extravergine d’oliva, sale aromatizzato, patè e pesto, creme spalmabili, miele e confetture

50 | Autunno, una festa per gli occhi

58 | Professionisti nel "puntare in alto"

MOTORI

TEATRO

52 | Nuova Jeep Renegade 54 | L'amore per le due ruote si fa ancora più grande 57 | Fratelli Giacomel tra passione e innovazione

Via Gaffurio 22, Lodi • Tel. 0371 422779

59 | Filippo Caccamo è cresciuto

INTERVISTA

60 | Alessandro Preziosi diventa Van Gogh e...

AGENDA

64 | Gli eventi del mese

PER PROMUOVERE LA T  UA ATTIVITÀ COMMERCIALE O  I TUOI SERVIZI, CONTATTACI: CELL. 347 9687661 / TEL. 0371 417340 / REDAZIONE@LODISHOP.COM Lodi da oggi Deutsche Bank Easy

è ancora più easy.

UNIONE

Enti istituzionali

novembre 2019

del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi

���.��������.��� / �° 10

Ti aspettiamo nel tuo nuovo Punto Vendita in Corso Adda, 67

Parisi, Ileana Sclavo. Progetto grafico e impaginazione: Andrea Iacopino. Foto: Adobe Stock, iPHOTOgrafi.it, Andrea Iacopino, Ludovica Boriani. Concessionaria Pubblicità: Promo Pubbli Press S.r.l. pubblicita@lodishop.com. Stampa: Rds Webprinting S.r.l. Pubblicazione mensile di informazione commerciale e culturale, registrata al Tribunale di Lodi il 10/9/2010 N° 1387. Distribuzione gratuita alle famiglie e alle attività commerciali di Lodi © Copyright

2019 Promo Pubbli Press Editore S.r.l. Tutti i diritti riservati. Testi, fotografie e disegni Deutsche Bank Easy. Scegli un Prestito, contenuti in questo numero non possono scoprirai anche il resto. essere riprodotti, senza l’autorizzazione Deutsche Bank Easy è: e dell’editore. Il cliente, dopo la stesura l’approvazione dell’articolo, solleva l’editore lodi2@agenziadbeasy.it 0371 1980542 delle informazioni dalla responsabilità fornite ai giornalisti circa il settore in cuiwww.dbeasy.it opera, i prodotti o i servizi che tratta, le offerte che propone e le collaborazioni avviate con eventuali professionisti. n prestiti n conto corrente n carte di pagamento n assicurazioni n mutui n cessioni del quinto

SCOPRI DI PIÙ SU

www.dbeasy.it SEGUICI SU

PICCOLI TESORI

E L’ATMOSFERA S I ACC E N D E

www.facebook.com/DeutscheBankEasy

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Prima dell’adesione leggere attentamente le condizioni economiche e contrattuali disponibili presso i Punti Vendita Deutsche Bank Easy o gli uffici (Financial Shop) degli agenti in attività finanziaria autorizzati che operano per conto di Deutsche Bank S.p.A. in forza di un mandato agenziale che prevede l’esclusiva unicamente in relazione a prodotti e/o servizi offerti da Deutsche Bank S.p.A. e sul sito www.dbeasy.it. Salvo approvazione di Deutsche Bank S.p.A. Deutsche Bank S.p.A. - Sede Sociale e Direzione Generale: Piazza del Calendario, 3 - 20126 Milano Tel.: 02.4024.1 - Indirizzo Telegrafico: CENTMERIT Milano - www.db.com/italia - Indirizzo S.W.I.F.T.: DEUT IT MM - Telex: 311350 BAIDIR I - Telefax: S.T.M.: 02.4024.2510 PEC: dbspa3@actaliscertymail.it - Capitale Sociale Euro 412.153.993,80 - Numero iscrizione al Registro delle Imprese di Milano, Codice Fiscale e Partita IVA: 01340740156 - Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e al Fondo Nazionale di Garanzia ex art. 59 decreto legislativo n. 58/1998 - Iscritta all’Albo delle Banche e Capogruppo del Gruppo Deutsche Bank iscritto all’Albo dei Gruppi Bancari – Aderente al servizio SEDA, Creditor ID IT890030000001340740156 - Soggetta all’attività di direzione e coordinamento della Deutsche Bank AG - Cod. Az. 3104.7

IL PERSONAGGIO ALESSANDRO PREZIOSI DIVENTA VINCENT VAN GOGH

ANTEPRIMA NON È MAI TROPPO PRESTO PER INIZIARE A PENSARE AL NATALE

TEATRO FILIPPO CACCAMO TORNA SUL PALCOSCENICO DEL TEATRO ALLE VIGNE

FOTO DI ANTONIO MAZZA

www.lodishop.com Editore Promo Pubbli Press S.r.l. Via Lodivecchio, 39 - 26900 Lodi. Direttore Responsabile: LUIGI ROSSETTI. Redazione tel. 0371 417 340, redazione@ lodishop.com. Coordinamento editoriale: Alessandra Depaoli Scotti. Hanno collaborato: Alessandra Barbazza, Oscar Dall'Orto, Laura Gelsomino, Cristiano Rossetti, Flavia Senesi, Bianca Veronesi, Simona Zucca. Responsabile Commerciale: Marina Maglio. Area Commerciale: Miriam


IN COPERTINA

Di Hervit Creations: le sfere decorative di Natale rosse e bianche in vetro soffiato, con decorazioni eseguite a mano.

Mariana e Giorgio, titolari della cartoleria Piccoli Tesori.

Di Hervit Creations: il Candelabro in metallo smaltato a motivo floreale, alto 85 cm.

TESTO: A CURA DELLA REDAZIONE

È TEMPO DI

LUCE E MAGIA NATALIZIA M

ettete da parte il Grinch che è in voi. Manca un mese e mezzo al Natale e la Cartoleria Piccoli Tesori è già pronta per accendere di magia la vostra casa e per aiutarvi nell’incombenza dei regali con mille e più idee. Se l’assortimento di sfere natalizie per addobbare l’albero è infinito, quest’anno va per la maggiore anche la ceramica: sia a marcato tema natalizio, sia nei semplici colori rosso e bianco si configura come un perfetto complemento

PER LUI

d’arredo per tutto l’anno. Non mancano le proposte al maschile, ad esempio con la linea Spalding Bros e Montblanc, sia l’intramontabile merchandising originale di Harry Potter, amatissimo dai più piccoli. Non è infine un Natale che si rispetti senza un’adeguata presentazione: ecco allora in quantità la carta da regali, oltre a una selezione di circa 50 biglietti di auguri musicali. Tre pagine di idee possono essere sufficienti? Vediamole insieme!

La cartoleria Piccoli Tesori è già diventata “quartier generale” per idee regalo e di decoro. Non resta che giocare d’anticipo e portarsi avanti...

Di Hervit Creations: piatti, ciotole, alzate, contenitori e decorazioni con Babbo Natale e renna.

Borsa porta documenti, portafogli e portacarte, di Spalding Bros e articoli Montblanc.

08

LODISHOP.COM 11·2019

Di EDG Enzo De Gasperi: cornici portafoto con motivi dorati a rilievo su tutti e quattro i lati.


IN COPERTINA

Di EDG Enzo De Gasperi: albero verde con microled giĂ montati, modello Imperial, con base in cemento effetto legno.

Il mini villaggio di Natale, disponibile in diversi formati e ambientazioni.

Di Hervit Creations: il carillon con nativitĂ e base in porcellana.

Sopra, di Hervit Creations: i vasi in gres porcellanato con lavorazioni a bugnato artigianali. Di EDG Enzo De Gasperi: sopra, albero Imperial con led e base di cemento effetto legno. A fianco, luci led con filo in rame.

Di Hervit Creations: il porta caramelle trasparente in plexiglass. A destra, la boule de neige, con Babbo Natale e alberello decorato.

A fianco, di Hervit Creations: lampade in porcellana a forma di stella, cilindriche e di albero.

11¡2019 LODISHOP.COM

09


IN COPERTINA

A destra, sfera decorativa, con fiocco ed elemento floreale. A sinistra, di Hervit Creations: il vaso in resina e madreperla con rose bianche e foglie bronzee. A destra, di Hervit Creations: lampada traforata in porcellana con cappello plissĂŠ.

HARRY POTTER Tutto il merchandising ufficiale (tazze, astuccio, diario, penne a forma di bacchetta magica e luce lettura).

DOVE SI TROVA

Carillon in legno con alberelli e pupazzo di neve.

10

LODISHOP.COM 11¡2019

Sopra, Di EDG Enzo De Gasperi: lampade sferiche o cilindriche con decorazioni a fiocco di neve.

Via Legnano 4/6 Tel. 0371 423239 391 3076424 / piccolitesorilodi


DISPONIBILE PRESSO:

Corso Umberto I, 48 • Tel. 0371 564734 Via Oldrado da Ponte 11 • Tel. 0371 495902 www.rizzi1947.com


ANTEPRIMA

IL NATALE IN CASCINA... A CURA DELLA REDAZIONE

… HA TUTTO UN ALTRO GUSTO, GRAZIE AI PRODOTTI GENUINI E NATURALI DELLA CASCINA PADERNO A SAN GRATO, DA COMPORRE A PIACERE IN CESTI PICCOLI, GRANDI E MAXI

DOVE SI TROVA Cascina Paderno 165 Tel. 338 1659057 www.padernodigoglio.it padernodigoglio

Basta scegliere tra: salame · cotechino · coppa · lardolonza · salamelle · salsicce · primosale · gorgonzola · scamorza · formaggelle, con e senza pepe · grana · marmellate di accompagnamento · yogurt · dessert (panna cotta, budini, creme caramel). I cesti, sia per privati sia per aziende, possono essere integrati con prodotti diversi non proposti dalla cascina, come panettoni, biscotti, vini, olio e sott’oli che verranno inseriti nella confezione a vostro piacere.

12

LODISHOP.COM 11·2019

Prenotazioni fino al 24 dicembre. Apertura mese di dicembre: tutti i giorni dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19.


DISPONIBILE PRESSO:

Corso Umberto I, 48 • Tel. 0371 564734 Via Oldrado da Ponte 11 • Tel. 0371 495902 www.rizzi1947.com


ANTEPRIMA

S Centrotavola, con candela, pigne ed elementi decorativi in legno.

MERRY

CHRISTMAS!

We Shop, presso il centro commerciale, è già pronto per portare lo spirito natalizio in ogni casa, a prezzi piccoli piccoli TESTO: BIANCA VERONESI FOTO: LUDOVICA BORIANI

e il Natale è già nell’aria da We Shop è addirittura già di casa! Addio incombenze dell’ultimo minuto: potrete portarvi avanti già in novembre e accontentare chi vuole tuffarsi nella magia del Natale senza aspettare di ridursi alla notte di Santa Lucia senza manco l’albero. Dentro l’enorme super store del centro commerciale My Lodi, potrete andare a caccia di articoli natalizi e trasformare la vostra abitazione in una piccola Rovaniemi (la capitale della Lapponia, nota come “casa ufficiale di Santa Claus”). Partiamo dal più classico dei simboli natalizi: l’albero. Qui di sintetici ce n’è in mille varianti e dimensioni (da 90 cm a 3 mt): quelli verde

Ampia gamma di folletti in stoffa, con barba e caratteristico cappello a punta, disponibili in diverse dimensioni.

A fianco, il presepe e le piccole natività, disponibili in diversi formati.

14

LODISHOP.COM 11·2019

Sopra, il vasto assortimento di alberi di Natale. A fianco, lanterna bianca e argentata, con alberelli.


ANTEPRIMA

Sopra, i biglietti natalizi, le scatole e i sacchettini, ideali per confezionare i vostri regali. In basso a destra, lo scaffale delle palline di Natale. Sotto, la vetrina.

scuro, quelli argentati e persino quelli già innevati e persino quelli che sembrano carichi di brina invernale. E poi, via di decori con festoni, palline rosse, dorate o glitterate, stelle, pigne, ghirlande, pupazzetti di neve, luci a led di tutti i tipi: per il decoro dovete solo lasciarvi guidare dalla vostra fantasia, sapendo che qui troverete tutto quello che vi viene in mente e forse anche qualcosa in più! Se un albero come si deve non vi basta, potete proseguire con gli

addobbi per la casa, da posizionare in ogni angolo: ecco allora i folletti in stoffa dal più piccolo al più grande, con il caratteristico cappuccio rosso a punta (i bambini li adoreranno); le composizioni in legno (a mo’ di piccoli cestini o di portacandele); le natività in formato mini, i presepi, le statuette le capanne e le piccole grotte, con tanto di elementi naturali per ricreare lo sfondo come rocce di cartapesta, fondali, muschi, neve e pezzi di corteccia. Non manca infine tutto quello che serve per la tavola: servizi di piatti e bicchieri, piatti di portata e sottopiatti che virano sul rosso e sul bianco, sempre a motivi natalizi, e ancora, mug per la colazione e persino tazzine da caffè, tovaglie, runner e tovaglioli, per un effetto coordinato a prova di Babbo Natale. Se invece prevedete pranzi e cene con tanti invitati, potrete optare su piatti e posate usa e getta, sempre decorati a dovere. Da We Shop, poi, la vastità merceologica si accompagna come sempre alla convenienza: anche a fronte di un piccolo budget, con pochi e semplici tocchi, riuscirete a trovare decorazioni di sicuro effetto.

I set per la tavola: sopra, piatto, ciotola, bicchieri e tovaglioli. Sotto, le mug per la colazione e la tazzina da caffè. Tutti declinati in rosso e bianco.

DETTO, FATTO, IMPACCHETTATO! Da We Shop c’è tutto l’occorrente anche per quanto riguarda le confezioni e i pacchetti natalizi: scatole di diverse forme e dimensioni, fiocchi, nastri, borse, carte a tema e tanti, tantissimi biglietti di auguri.

DOVE SI TROVA Via Achille Grandi 6/8 C/O My Lodi Tel. 0371 840749 - info@we-shop.it Weshopsuperstore

11·2019 LODISHOP.COM

15


ANTEPRIMA

BONTÀ DA METTERE SOTTO L’ALBERO (E SOTTO I DENTI) TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA FOTO: LUDOVICA BORIANI

IL 12 - 12 FOOD BOUTIQUE È PRONTO A SVELARE LE PROPOSTE PER I CESTI GASTRONOMICI NATALIZI 2019: UN’IDEA REGALO PER VERI GOURMAND CON PRODOTTI DI NICCHIA E CONFEZIONI RAFFINATE

Avete sempre considerato i cesti natalizi un dono un po’ banale e scontato? Ora vi tocca ricredervi! Perché ci sono pacchi e pacchi: quelli assemblati con poca cura, con prodotti ordinari e confezioni per nulla invitanti; e poi ci sono quelli del 12-12 Food Boutique, eleganti, belli da vedere e - soprattutto - pieni di cose buone da mangiare e da bere. Potete acquistarli già confezionati oppure sbizzarrirvi a comporli con sfiziosità artigianali, di alta qualità e Made in Italy, secondo i 16

LODISHOP.COM 11·2019

vostri gusti e - cosa non secondaria - in base alla vostra disponibilità economica. Per giocare d’anticipo e levarvi il pensiero prima che arrivi l’ansia del 25 dicembre, Laura Sabbion (titolare del negozio) è già pronta a ricevere le prenotazioni dei cesti natalizi e a svelare le novità 2019: «quest’anno ho scelto marchi di nicchia di aziende agricole biodiverse e biologiche che si distinguono per l’approccio meticoloso nel salvaguardare l’ambiente nella sua totalità e che danno vita a prodotti rigorosamente farm made, genuini e rispettosi delle antiche ricette contadine». Da provare le leccornie della cilentana Maida: creme, paté, confetture di fico bianco, mela annurca o uva fragola e i deliziosi sott’oli, tra cui friarielli, “cucuzzielli” e “pappacelle”. Così come la composta dolce al ciocco - radicchio, le caponatine e il carpaccio di asparago bianco grigliato di Nonno Andrea. La Dispensa di Amerigo invece, porta in tavola tutto il meglio della tradizione

enogastronomica emiliana: dal Ragù al Friggione Bolognese (una salsa a base di pomodoro, cipolla e olio evo), dall’Aceto Balsamico di Modena al Nocino, immancabile a fine pasto. L’azienda agricola Le Querce invece, firma il re delle feste, il panettone, con miele nocciole o caffè. Per il brindisi poi, non esistono soltanto vino e spumante, ma ci sono le bionde e le rosse artigianali San Quirico (piccolo birrificio artigianale in Val d’Orcia), Birra dell’Elba e Tanto De Cappello.

DOVE SI TROVA Via Gaffurio 22 Tel. 0371 422779 Dodici Dodici Food Boutique


Stacca l'inserto

2019

DODICI DODICI FOOD BOUTIQUE

I cesti di Natale Bomboniere per ogni occasione Birre artigianali Confetteria Buratti Prodotti alimentari: olio extravergine d’oliva, sale aromatizzato, patè e pesto, creme spalmabili, miele e confetture

Via Gaffurio 22, Lodi • Tel. 0371 422779

Da Dodici Dodici Food Boutique una scelta di cesti eleganti ma soprattutto buoni!


ANTEPRIMA

IL NATALE DI SOTTOCASA IDEE A CURA DELLA REDAZIONE

È FESTA, MA ANCHE MAGIA, CALORE, GUSTO, CONVIVIALITÀ E PROFUMO DI PARTICOLARITÀ, DECLINATO IN NOVE SPUNTI PER REGALI AD ALTO TASSO DI DESIGN

2

3 4

1 5

9

8 1. Di Vesta: lampade LED in cristallo acrilico (da 98 €). 2. Di Muhà: profuma ambiente (da 5,90 €). 3. Di Alessi: la travel mug termica in acciaio inox ml 400 (38 €). 4. Di Alessi: vassoi, ciotole e bowls rossi (da 65 €). 5. Fiori di lattice in vari colori (da 6 €), vaso piccolo (38 €) vaso grande (52€). 6. Di Country Candle: giara verde e candela (da 3,65 €). 7. NOVITÀ di Egan: pashmine Topolino e scaldasano (19,90 € cad.). 8. NOVITÀ di Pomme Pidou: salvadanaio ranocchio, disponibile in diversi soggetti e dimensioni (da 9,90 €). 9. Di Muhà: profuma biancheria per lavatrice (da 5,90 €).

7

6 DOVE SI TROVA Via Garibaldi 27, Lodi Tel. 0371 841542 / SottoCasa idee 18

LODISHOP.COM 11·2019


Corso Umberto I, 48 Tel. 0371 564734 Via Oldrado da Ponte 11 Tel. 0371 495902 www.rizzi1947.com


20

LODISHOP.COM 11·2019


TAVOLA

In foto: da sinistra Sara, Eliana, Biagio e Rossella di naturasì

LATTE FIENO BIODINAMICO

TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI FOTO: ANDREA IACOPINO

PER FARE IL PIENO DI SALUTE, NEL RISPETTO DELLE MUCCHE E DELL’AMBIENTE IN CUI VIVONO. PAROLA DI BIAGIO DI NATURASÌ L’obiettivo è riportare la mucca a “fare la mucca”: ovvero un erbivoro, che deve brucare, avere il tempo di innescare il naturale processo digestivo e produrre latte di qualità nelle giuste e naturali quantità. Già, perché se «i meccanismi di industrializzazione hanno portato gli animali a fornire quantità incredibili di latte, con l’aumento della parte proteica nella loro alimentazione, mastiti e conseguenti antibiotici, oggi è necessario un ritorno alle origini» spiega Biagio di naturasì, col suo staff. Solo così si può avere un prodotto di altissima qualità, come il latte fieno STG (Specialità Tradizionale Garantita) biologico e biodinamico dell’azienda agricola

San Michele: le vacche pezzate rosse si nutrono di foraggi freschi e secchi che provengono dal terreno agricolo circostante. Un alimento vitale, che preserva tutte le proprietà nutritive, ottenuto anche grazie alla cura della biodiversità dell’ambiente in cui vivono gli animali che lo producono (ecco perché si definisce “biodinamico”). Non mancano poi i preziosi derivati: lo yogurt intero biologico probiotico soffice e cremoso, senza addensanti, ideale per riportare in equilibrio la flora batterica intestinale. Praticamente benessere da mangiare, un cucchiaio dopo l’altro, senza dimenticare – ovviamente - mozzarelle e ricotte sempre a base latte fieno.

DOVE SI TROVA Viale Milano 71 tel. 0371 411396 www.naturasi.it

11·2019 LODISHOP.COM

21


TAVOLA

IL GUSTO TI RAGGIUNGE DOVE VUOI

TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA FOTO: LUDOVICA BORIANI

A LODI POTRAI ORDINARE IL TUO MENU MCDONALD’S PREFERITO CON UN SOLO CLIC E FARTELO RECAPITARE OVUNQUE GRAZIE A DELIVEROO, IL NUOVO SERVIZIO DI CONSEGNA A DOMICILIO

A fianco, il titolare Giuseppe Leoni. Sopra, la preparazione di una consegna a domicilio. A destra, il chiosco digitale self service.

Dici McDonald’s e si apre un mondo: Crispy McBacon, patatine, Coca Cola, Mc Flurry ed è subito festa per le papille gustative. Un sogno per il palato che, a volte, si fa largo quando ci si ritrova a casa magari sdraiati sul divano oppure bloccati in ufficio durante la pausa pranzo o appena finita la scuola. A quanto pare, però, gli affezionati lodigiani dell’hamburger più famoso al mondo non saranno più costretti a uscire e mettersi in fila alla cassa, perché anche il McDonald’s di Lodi ha deciso di puntare sulla consegna a domicilio, uniformandosi così al trend gastronomico più in voga del

momento. A parlarcene è il titolare Giuseppe Leoni: «abbiamo voluto promuovere a pieno la nostra strategia di innovazione sui servizi e, dopo i punti McDrive con il ritiro in auto e i chioschi digitali all’interno del ristorante (vedi box), abbiamo deciso di avviare anche McDelivery (la consegna a domicilio) in collaborazione con Deliveroo». Come funziona? «Per prima cosa, si deve scaricare l’app mobile Deliveroo, registrarsi e accedere alla sezione dedicata: qui si potranno scegliere panini, patatine, bibite e dessert (esclusi caffetteria, birre e alcuni gelati) oppure McMenu completi (compresi gli HappyMeal) e stabilire ora e luogo in cui si preferisce ricevere l’ordinazione. Il pagamento va effettuato online con carta di credito, Paypal o Apple Pay e il costo del servizio è di 3.50 euro con un minimo di ordine di 10 euro» conclude Leoni.

FAST FOOD 2.0 Al McDonald’s di Lodi ordinare è comodo, pratico e veloce, grazie ai chioschi digitali selfservice posizionati all’interno del ristorante: potrete scegliere e personalizzare i vostri acquisti, pagare mediante smartphone o app mobile, ritirare il vostro ordine alla cassa riservata (una sorta di corsia preferenziale per evitare le code) oppure riceverlo direttamente al tavolo.

DOVE SI TROVA Lodi Nuova Tangenziale EST km 1,29 Tel. 0371 438115 Pieve Fissiraga C.C Pieve Tel. 0371 237000 Casalpusterlengo Viale Partigiani (ang. Via D’Acquisto) Tel. 0377 460156

11·2019 LODISHOP.COM

23


TAVOLA

“LERIVELODI” CAMBIA CASA E… TESTO: BIANCA VERONESI FOTO: LUDOVICA BORIANI

… SI TRASFERISCE IN VIALE MILANO. NON CAMBIA LA LORO PROPOSTA, SEMPRE ALL’INSEGNA DEI VINI SFUSI DI QUALITÀ E DELL’ECOLOGIA

nuovo indirizzo

Se il Veneto è la patria di piccole cantine e negozietti di rivendita di vino sfuso, Giovanna Bontorin (originaria di Bassano del Grappa, in foto a fianco) ha voluto portare un po’ della sua terra nel Lodigiano, assieme al marito Fabio Sisti. Nasce così il negozio-enoteca LeRiveLodi: più di 10 anni di storia in via Cadamosto, oggi trasferitosi in viale Milano 173. Lo spazio, a gestione famigliare, punta soprattutto sui vini sfusi (frutto di un’accurata ricerca tra i piccoli produttori veneti e anche piacentini) che sanno ben bilanciare qualità e prezzo e che, mai come oggi, hanno un’impronta decisamente green. A disposizione il Raboso frizzante, il Refosco, i rosati e i bianchi frizzanti, bianchi e rossi, oltre 22 tipologie di vini, il barrique invecchiato per due anni in botte di rovere, ma anche le selezioni come il Cabernet 2017. La procedura è semplice: si acquista alla spina e si ricicla il vetro, materiale eterno ed ecologico! In negozio poi non mancano i vini in bottiglia, il Prosecco millesimato, la Ribolla gialla spumante, vini da tutta Italia, le birre speciali bavaresi non pastorizzate e le Grappe Poli (disponibili in diversi formati e in confezioni “degustazione”).

ED È GIÀ NATALE Alle Rive troverete confezioni natalizie con vini di tutti i tipi, panettoni biologici, cioccolati equosolidali, biscotti, taralli e sott’oli!

24

LODISHOP.COM 11·2019

DOVE SI TROVA Viale Milano 173 - Tel. 0371 410659 Lerivelodi


P U B B L I R E DA Z I O N A L E

NUOVA APERTURA

Il gusto della semplicità a L’Osteria della Piazza Un nuovo ristorante a San Colombano al Lambro dove far felice il palato, tra piatti della tradizione e curiose rivisitazioni

L

a buona cucina può contare su un nuovo indirizzo in pieno centro a San Colombano al Lambro: L’Osteria della Piazza, gestita da Simona e Gianni. Un locale intimo e raccolto, dall’atmosfera raffinata che promette di rallegrare i palati degli ospiti con una cucina semplice, raffinata e con materie prime di primissima qualità. Carne e pesce la fanno da padrone ed ecco quindi per esempio il Polipo croccante sulla mousse di parmigiano reggiano o il cosciotto d’anatra all’arancia con il purè di patate aromatizzato al limone e zenzero. Tra le proposte più tradizionali non mancano piatti unici come il risotto alla milanese con l’ossobuco o il brasato al Barolo con la polenta taragna. Anche la Pizza è proposta con alcune caratteristiche preziose che la rendono digeribilissima: impasto con aggiunta di farina di riso e una lievitazione naturale (con lievito madre) di oltre sessanta ore. Accompagna il tutto un’importante carta dei vini che propone oltre alle cantine del territorio banino, una vasta scelta di etichette italiane incluse alcune di grande pregio. Ottimo a cena, a pranzo riserva agevolazioni.

“Non si può pensare bene, amare bene e dormire bene se non si è mangiato e bevuto bene!”

IL GIOVEDÌ È SPECIALE! SEGUITE IL PROGRAMMA DE L’OSTERIA DELLA PIAZZA SULLA SUA PAGINA FACEBOOK: GIOVEDÌ SERATE A TEMA E DEGUSTAZIONI PARTICOLARI.

Piazza del Popolo 7 San Colombano al Lambro Tel. 366 3483218 339 8508714 L’Osteria della Piazza CHIUSO IL MERCOLEDÌ

11·2019 LODISHOP.COM

25


TAVOLA

PRELIBATEZZE SENZA GLUTINE

TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA FOTO: LUDOVICA BORIANI

“NON ESISTONO PROBLEMI ALIMENTARI, MA SOLO SOLUZIONI”. DOVE? A LA BOTTEGA DEL CELIACO, A CREMA, TRA PIATTI GLUTEN FREE, SENZA LATTOSIO E BIOLOGICI

Da sinistra: Nicoletta e Claudio, i titolari de La Bottega Del Celiaco; Silvia e lo chef Paride

Ideale per chi deve condurre una dieta priva di glutine o altri allergeni, per gli intolleranti o per chi deve rinunciare ad alcuni tipi di alimenti, per qualsiasi motivo anche temporaneo. A La Bottega Del Celiaco, a Crema, i titolari Nicoletta e Claudio (una vita di esperienza alle spalle nella ristorazione) e i loro collaboratori, Silvia e Paride, sono pronti a viziare e coccolare i loro clienti non solo con cibi già confezionati, ma soprattutto con piatti cucinati direttamente nel loro laboratorio. Qui, i celiaci possono usare la Tessera Sanitaria per spendere il loro Buono ASL. Ottimo il loro pane - leggerissimo con 20 ore di lievitazione oppure quello “senza lievito” che ricorda le Rosette di un tempo: una nuovola! Per chi può solo farina in purezza (tipo riso, quinoa, saraceno, teff, mais, sorgo e amaranto), in laboratorio 26

LODISHOP.COM 11·2019

studiano il vostro piano alimentare e preparano per voi grissini, piadine, basi pizza, crackers muffin, torte, pasticcini e tanto altro. Non mancano i primi piatti come pizzoccheri, lasagne, crespelle, ravioli e gnocchi, tutti confezionati in comode vaschette monoporzione da scaldare in forno oppure in microonde. Per gli amanti dei dolci, invece, ci sono le loro ottime torte preparate esclusivamente con farine in purezza, creme fatte “come una volta”, zucchero, uova e latte di riso e cocco, senza preparati già pronti da pasticceria. Se avete riscontrato particolari intolleranze alimentari e temete di non poter mangiare più nulla, non preoccupatevi: passate a La Bottega Del Celiaco perchè da loro "non ci sono problemi alimentari, ma solo soluzioni".

ORARI

Da Martedì a Sabato 9.00 - 12.30 / 15.30 - 19.30 Domenica e Lunedì chiuso

DOVE SI TROVA Crema Viale de Gasperi 52 Tel. 0373 200162 / / bottegadelceliacocrema


TAVOLA

PAUSE VELOCI, MA DI GUSTO

TESTO: LAURA GELSOMINO FOTO: IPHOTOGRAFI.IT

AL VIA IN CORSO ROMA LA NUOVA ENOTECA OSTERIA ALGNAMGNAM, TRA PRANZI APERITIVI E CENETTE IN UN’ATMOSFERA AMICHEVOLE E FAMIGLIARE Una filosofia semplice ma efficace, quella di Vito Proto, titolare della nuova enoteca osteria Algnamgnam: farvi sentire “come a casa”, nei vostri momenti di pausa. Ecco allora che il locale si appresta a organizzare pranzi, cene e aperitivi in pieno relax. Ai pasti il punto di forza è

la velocità: grazie ai gustosi piatti pronti e freschi bastano davvero pochi minuti per un piatto di fusilli al pesto, di gnocchetti al ragù, di penne allo zola o tortellini alla panna, piuttosto che per uno spezzatino con patate, un arrosto o una parmigiana di melanzane (il menu cambia giornalmente). In alternativa insalatone, panini o focacce, anche piuttosto particolari come ad esempio quello con cotto, formaggio, pistacchi di Bronte e pomodori secchi. Dalle 18 in poi, invece, ogni occasione è buona per concedersi un aperitivo: per soli 9 euro potrete sorseggiare un calice di vino, accompagnato da un piccolo tagliere, con stuzzichini in abbinamento. E, a proposito di vini, la carta è personalmente selezionata da Vito, che ama andare per cantine alla ricerca di etichette tutte da provare! Per finire, qualche piccola dolcezza: non mancano mai le paste di mandorle siciliane, che arrivano fresche tutti i giorni.

UN CESTO CHE FA GNAM GNAM L’enoteca propone cesti natalizi che puntano soprattutto sul biologico: se i vini tra cui scegliere non mancano, ecco in abbinamento panettoni bio, salumi e formaggi da comporre a piacere.

DOVE SI TROVA Corso Roma 141 Tel. 0371 771770 - 349 7413784 algnamgnam enoteca osteria

11·2019 LODISHOP.COM

27


TAVOLA

IL MARE AD OGNI BOCCONE TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA FOTO: LUDOVICA BORIANI

IL MENU DEL RISTORANTE - PIZZERIA DA NICOLAS, A MELEGNANO, È SEMPRE RICCO DI NOVITÀ E SPAZIA DAI GRANDI CLASSICI A CURIOSE SPERIMENTAZIONI, DOVE IL SEA FOOD È SEMPRE PROTAGONISTA Un tempo il pesce - quello buono e fresco - si poteva gustare solo nelle località costiere, ma negli ultimi anni anche nei centri urbani è possibile trovare prodotti d’eccellenza, provenienti dalle zone marittime (italiane e straniere) più rinomate. Basta pensare che il Mercato Ittico di Milano è tra i più famosi al mondo e il suo pesce è il più fresco di tutto lo Stivale. A Melegnano, per esempio - complice la vicinanza con il capoluogo meneghino - il ristorante - pizzeria Da Nicolas è diventato un posto cult per “assaporare” il mare rimanendo in città. I titolari Pino Mallardo e Alessandro Minelli hanno voluto ristrutturare la storica Osteria San Giorgio (nata nel 1706) per avviare un “molo” in cui proporre nuovi piatti, rivisitare quelli tradizionali e unire tecniche di cottura a ingredienti ricercati come Astici Jumbo o Blu e King Crub ed eccellenze stagionali come funghi porcini e tartufi. Si parte da una ricca varietà di crudi: tartare, 28

LODISHOP.COM 11·2019

fasolari, ostriche, cannolicchi e mandorle di mare a rendere l’avvio davvero unico. Anche i primi e i secondi non sono da meno: da non perdere gli Spaghetti alla chitarra dello Chef con gamberi rossi, scampi e pesto di pistacchio o gli Spaghetti di Gragnano con ricci freschi; per proseguire con il Calamaro in agrodolce con cipolla rossa di Tropea o il Pescato del giorno. Ma non è tutto. Qui, il pesce è anche protagonista di spettacolari tranci di pizza. Un esempio? Lo Scoglio, con pomodoro e spadellata di cozze, vongole veraci, gamberi, scampi e seppie - egregiamente cucinati e posti sulla pizza a fine cottura - oppure la Fumè con carpacci di tonno, spada e salmone affumicati. A conclusione di un menu non solo buono, ma anche scenografico, ci sono i dessert: dai più classici (come il tiramisù o la panna cotta) al Lingotto ai tre cioccolati con crumble biscottato e riduzione alla mela, tutti rigorosamente homemade.

UN LOCALE, DUE ANIME Riservato e raccolto durante la settimana, frizzante e festoso nel weekend: il ristorante pizzeria Da Nicolas mette in scena una kermesse di serate musicali con tanto di piano bar e animazione. Giovedì: musica in acustico Venerdì: karaoke Sabato: musica live

DOVE SI TROVA Via San Martino 51 Melegnano Tel. 02 98 695 227 - Cel. 337 286 581 info@danicolas.it - www.danicolas.it Pizzeria Trattoria Da Nicolas pizzatranciotop


TAVOLA

SALUTE E BENESSERE? SÌ, MA SENZA RINUNCIARE A GUSTO E PIACERE TESTO: FLAVIA SENESI FOTO: IPHOTOGRAFI.IT

AL FORNO 1978 SI UTILIZZA FARINA INTERA®, IDEALE PER PREPARARE PANE, PIZZE E FOCACCE A BASSO CONTENUTO GLICEMICO

A fianco, da sinistra: Andrea, Carla e Matia de Il Forno 1978. Sopra, le nuove farine a basso contenuto glicemico, utilizzate nelle ricette più golose.

Grande innovazione dagli specialisti de Il Forno 1978: grazie all’utilizzo di Farina Intera®, in negozio è possibile trovare prodotti a ridotto indice glicemico. È il sogno di tutti: poterci concedere i nostri cibi preferiti, senza avere ripercussioni negative sulla salute. E in Italia, si sa, abbiamo una vera passione per pane, pizze, focacce, che rischiano però, per via del forte contenuto di carboidrati, di portare la nostra glicemia a livelli un po’ troppo alti. Ecco perché salutiamo con gioia l’innovazione di Andrea e Matia Albertin che, con la mamma Carla Grassi, stanno proponendo le amate ricette tradizionali utilizzando però Farina Intera®, prodotto innovativo di Farine Varvello 1888 per il quale sono esclusivisti, che taglia di netto l’indice glicemico. Com’è possibile? Grazie alla ricerca,

che ha consentito di mettere a punto una farina ricca di fibre, ma che conserva intatto il gusto e il piacere di quella bianca. Le proprietà benefiche delle fibre contenute nei cereali sono conosciute da tempo. Va detto però che la crescente diffusione di obesità e malattie cardiovascolari ha acceso i riflettori su una particolare classe di fibre, che riescono ad aumentare il senso di sazietà e a imprigionare

1978 DOVE SI TROVA Via Borgo Adda 99 Viale Dante 9 - tel. 0371 423228 / ilforno1978

alcuni importanti nutrienti. Si tratta degli “arabinoxilani”, che al di là del nome complesso sono fibre solubili che, attraverso la fermentazione, producono un gel che rallenta l’assorbimento del glucosio, mantenendo sotto controllo i livelli di glicemia nel sangue. Nonostante i tanti pregi, i cibi integrali possono però dare problemi di irritabilità intestinale, oltre ad avere un colore scuro che spesso finisce per insospettire palati difficili, come quelli dei bambini. Farina Intera® invece, grazie alla lavorazione innovativa permette di rendere biodisponibili le fibre lungo tutto l’apparato digerente; allo stesso tempo elimina le parti legnose che rendono la farina scura, riportandola al colore bianco a cui siamo tutti abituati. Per un pane…a prova di bambino! 11·2019 LODISHOP.COM

29


TAVOLA

nuova apertura UN SORSO DI BENESSERE

TESORI DALLA TERRA TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA FOTO: LUDOVICA BORIANI

SAPORI DEL SUD PORTA IN CITTÀ FRUTTI E TRADIZIONI SECOLARI CALABRESI TRA AGRUMI DALLE MILLE PROPRIETÀ BENEFICHE, POMODORI ANTICHI E… UN OLIO D’AUTORE È la riviera più a sud della Calabria Caterina, ha inaugurato a Lodi una quella compresa tra Riace e Siderno piccola bottega in cui proporre il - che si affaccia sull’azzurro Mar Ionio: frutto dei suoi raccolti e le sue la Costa Dei Gelsomini è una delle produzioni. A partire da Un Olio zone costiere più ricche e D’Autore, prodotto da selvagge d’Italia i cui monocoltura di olive di territori e microclima varietà Ottobratica, CONSEGNA fanno sì che ulivi, raccolte a mano bergamotti e viti quando sono ancora A DOMICILIO producano dei frutti nella prima GRATUITA unici al mondo per “sbollitura” PER LODI CITTÀ proprietà nutritive (processo di E COMUNI LIMITROFI SU e organolettiche. È di maturazione iniziale SPESA MINIMA DI 15€ queste terre che si è quando l’oliva inizia a innamorato Sergio cambiare colore) tra Vertola, titolare fine settembre e i dell’Azienda Agricola Sapori primissimi giorni di ottobre. La Del Sud, che nel 2013 ha rilevato i produzione è trasparente in ogni terreni di famiglia a Pardesca (RC) e passaggio, dalla raccolta fino all’arrivo ha “tolto camicia e cravatta per fare il sulle tavole, nel rispetto per contadino”. Ora, con la moglie l’ambiente e coniuga gusto e salute.

DA SEGNARE IN AGENDA Sabato 16 e sabato 23 novembre dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 17.30 appuntamento in negozio con le degustazioni gratuite dell’olio extra vergine di oliva prodotto dall’Azienda Agricola Sapori Del Sud.

30

LODISHOP.COM 11·2019

È antiossidante, energetico, antimicotico, aiuta a ridurre il colesterolo cattivo, a prevenire le malattie cardiovascolari, è ricco di vitamina C e allevia la tosse: dalla spremitura del bergamotto si ottiene un succo che è un vero portento, da bere puro (facendo attenzione alla dose giornaliera) oppure diluito in acqua.

La spremitura a freddo conferisce a quest’olio (a bassissima acidità e ricco di polifenoli) un sapore delicato e, allo stesso tempo, profumato e corposo. Inoltre, agli ulivi centenari si alternano infinite distese di bergamotti, dai quali Sergio e Caterina ricavano succhi puri al 100%, privi di conservanti e salutari. In negozio potete trovare anche Vino Rosso di Calabria IGT (vinificato con uva Negrella Calabrese), frutta e verdura di stagione, conserve, confetture di kiwi e melagrana, marmellate di bergamotto, cedro e limoni, ma anche Passata di Pomodoro da Serbo (il pomodoro più antico coltivato in Calabria).

ORARI

Dal Martedì al Sabato 9.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00

A zienda Agricola

Sapori del Sud DOVE SI TROVA Via Borgo Adda Tel. 333 5291639 sergio.vertola@libero.it Sergio Vertola


TAVOLA

Cucina TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA

Giovedì 28 novembre sarà il giorno del Ringraziamento negli USA: una tradizione americana certo, ma nulla ci vieta di avvicinarci a questa consuetudine con uno dei piatti più tipici di questa festività

TACCHINO AL FORNO RIPIENO DI SALSICCE E CASTAGNE DA QUESTA PARTE DELL’OCEANO ABBIAMO IMPARATO A CONOSCERE IL THANKSGIVING DAY SOPRATTUTTO GRAZIE A FILM E TELEFILM. PER CHI VOLESSE PROVARE A REALIZZARE UN TACCHINO RIPIENO IN VERSIONE UN PO’ PIÙ SEMPLICE MAGARI NON AVENDO A DISPOSIZIONE DUE GIORNI PER PREPARARLO - C’È QUESTA INTERESSANTE E SFIZIOSA RICETTA

11·2019 LODISHOP.COM

31


TAVOLA

INGREDIENTI per circa 6 persone • • • • • • • • • • • • •

32

2,5 kg circa di tacchino disossato 4 salsicce di maiale 300 g marroni arrostiti 300 g mollica pane raffermo 100 g prugne secche snocciolate 200 g mele 2 uova 5 dl latte 1 dl olio extravergine d’oliva 2 dl vino bianco secco q.b. cannella in polvere q.b. sale q.b. pepe

LODISHOP.COM 11·2019

PROCEDIMENTO 1 Fiammeggiate brevemente il tacchino sul fornello per eliminare eventuali piume residue. Risciacquatelo e asciugatelo con un canovaccio pulito. Conditelo internamente con sale e pepe. 2 Prendete una terrina capiente, preparate una purea con le salsicce spellate e macinate; la mollica di pane bagnata nel latte e leggermente strizzata; le prugne secche tagliate a julienne; le mele sbucciate e tagliate a dadini; i marroni arrostiti sbucciati e sminuzzati; le uova, un pizzico di sale, di cannella e infine una generosa manciata di pepe. 3 Farcite il tacchino con il composto ottenuto. Legatelo con lo spago da cucina, in modo tale che rimanga ben compatto durante la cottura. Quindi spennellatelo di olio e salate e pepate l’esterno. 4 Avvolgetelo con carta stagnola, disponetelo su una teglia con il resto dell’olio e infornate a 180°C per circa 1 ora e 30 minuti. A metà cottura, eliminate la stagnola, bagnate con il vino bianco e infornate di nuovo. 5 A cottura ultimata la carne dovrà risultare perfettamente cotta al suo interno e dorata all’esterno. Una volta sfornato, trasferite il tacchino ripieno su un tagliere, affettatelo e distribuite qualche fettina in ogni piatto, irrorando bene con il saporito fondo di cottura.


TAVOLA

nuova apertura

DUE “MITI” E… UNA LEGGENDA

In alto, da sinistra Graziano, Nicole, Noemi, Roberta ed Ennio. Sopra e sotto, il forno e uno scorcio del locale.

TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA FOTO: LUDOVICA BORIANI

IL BINOMIO PIZZA - BIRRA? FUNZIONA SEMPRE, SOPRATTUTTO QUANDO A FARLA DA PADRONE È LA QUALITÀ, COME DA TARANTASIO STUBE, LA NUOVISSIMA PIZZERIA - TAPROOM A CRESPIATICA Tanto, tanto tempo fa, nelle terre lombarde, il funesto drago del Lago Gerundo terrorizzava il popolo e i nostri antenati. Sembra l’inizio di una storia, vero? Eppure nei primi secoli dello scorso millennio l’attuale zona di Lodi (tra Brembate e fin quasi Cremona) era veramente occupata da una palude, nella quale imperversava - secondo la credenza popolare - il drago Tarantasio. In età moderna non è scemato il fascino verso questa creatura mitologica, diventata fonte d’ispirazione per scultori, scrittori ma anche per Graziano ed Ennio Pavesi titolari della nuovissima Tarantasio Stube, a Crespiatica: una taproom

in cui degustare ottime birre alla spina e squisite pizze in compagnia. Insomma, un binomio perfetto! Tanto che Graziano ed Ennio hanno voluto puntare sulla top quality dei prodotti. A partire dalle birre spillate come la Spaceman (da provare la versione al pompelmo), la Caterpillar o La Bassa (solo per citarne alcune) del Birrificio Indipendente Artigianale Brewfist, di Codogno, oppure la Holy, l’Arlecchino o la Light Moon Hemp (alla canapa) del lodigiano The Brave. Per i celiaci c’è addirittura la bionda senza glutine, Miss Crazy. Lòd, Crema, Crespiàdega e l’immancabile Tarantasio, invece,

IL DRAGO E LA SUA BIRRA (TUTTA DA STAPPARE) Rendere omaggio alla fantastica creatura mitologica? Si può, con la Tarantasio: un’Imperial Stout nera che raggiunge gli 8 gradi alcolici, dal sapore robusto e corposo e prodotta esclusivamente nel territorio in cui un tempo vi era il Lago Gerundo dalla Brasserie della Palude di Treviglio.

sono solo alcune delle pizze in menu che si alternano - in modo alquanto originale - alle più tradizionali: le farine di tipo 0 e 1 senza additivi e coadiuvanti del Mulino Cussino (realtà artigianale piemontese), unite a un sapiente utilizzo della lievitazione naturale e ingredienti di qualità (anche stagionali) sono il loro marchio di fabbrica. Il risultato? Pizze non solo buone, ma anche sane e altamente digeribili.

DOVE SI TROVA Crespiatica Via Nino Dall’Oro, 24 Tel. 339 2733032 postmaster@tarantasiostube.it www.tarantasiostube.it / tarantasiostube

11·2019 LODISHOP.COM

33


SALUTE

RIEDUCAZIONE POSTURALE TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI

È UN TOCCASANA A TUTTE LE ETÀ, AIUTA A RITROVARE BENESSERE PSICO-FISICO ED È ADATTA ANCHE ALLE GESTANTI E AI RAGAZZI. DA FISIOLAB FAUSTINA, POI, POTRETE ANCHE SCEGLIERE: IN ACQUA O IN PALESTRA?

Per recuperare mobilità articolare, elasticità muscolare e rimettere in equilibrio lo schema corporeo, in modo naturale, la soluzione è una: la rieducazione posturale. Ed è proprio questa disciplina l’ultima novità introdotta da FisioLab Faustina. La titolare Valentina Capuzzi spiega: «dopo una prima valutazione eseguita da un fisioterapista proponiamo attività individuali o in piccoli gruppi (omogenei per fasce d’età), con l’obiettivo di aiutarvi a recuperare benessere psico-fisico. La scelta è tra

le sessioni in palestra (anche con metodo Pancafit ® per allungare la catena cinetica posteriore) oppure in acqua, il nostro elemento di punta: guidati da un’istruttrice certificata, Francesca Bellomi, eseguirete esercizi dolci che, soprattutto in assenza di gravità quando si è immersi in acqua, avranno grandi benefici sugli squilibri posturali più comuni. Questo tipo di rieducazione è indicato a tutte le età e non ha controindicazioni». È possibile prenotare un pacchetto da 10, al costo di soli 10 euro a lezione.

PER FUTURE MAMME E GIOVANI FisioLab Faustina propone corsi specifici per gestanti (in acqua, il venerdì alle ore 9 – in palestra martedì alle 10.45) e, complici cartelle troppo pesanti, tablet e smartphone, per ragazzi a partire dai 10 anni (corso Young Posturale, il venerdì alle 15.45).

ORARI CORSI DI GRUPPO • In acqua: lun. 11.30 e 19.15; mer. 9.45; gio. 11.30; ven. 19.15 • In palestra: mar. 11.30; mer. 11; ven. 15

isioLab DOVE SI TROVA C/O Faustina Sporting Club Viale Piermarini Tel. 346 6976737 www.faustinasportingclub.it Fisio Lab Faustina Fisio_Lab_Faustina

11·2019 LODISHOP.COM

35


SALUTE

NATALE “IN FARMACIA” A caccia di regali, già a partire da novembre. Dove? Alla Farmacia San Bassiano tra cofanetti di prodotti dedicati alla dermo-cosmesi e al make up

36

LODISHOP.COM 11·2019

I SERVIZI

• Apertura 7 giorni su 7 (escluse feste nazionali) • Orario continuato 8 – 20 • Parcheggio riservato • Autoanalisi del sangue (emoglobina, emoglobina glicata, trigliceridi, colesterolo totale / HDL /LDL, transaminasi, glicemia) • Holter Ecg – Holter 24h – Ecg (refertazione nel giorno stesso) • Consulenza infermieristica (incluse le medicazioni avanzate per la cura delle lesioni cutanee, come piaghe da decubito, ulcere, etc.) • Consulenza nutrizionale • Dermocosmesi • Farmaci veterinari • Prenotazioni di esami e visite specialistiche • Prenotazione e ritiro farmaci tramite whatsapp: 370 3572160


SALUTE

TESTO: LAURA GELSOMINO FOTO: LUDOVICA BORIANI

"T

empo al tempo” e… visto che in dicembre ce n’è sempre poco, considerando le mille incombenze del periodo pre-natalizio, la Farmacia San Bassiano ha deciso di giocare d’anticipo. Già nel mese di novembre lo staff è pronto ad accogliervi e a guidarvi tra le tante proposte alla ricerca del regalo di Natale più adatto a ciascuno. Il settore beauty la fa da padrone, con una vasta gamma di prodotti di qualità disponibili anche in cofanetti preconfezionati. Passiamo in rassegna qualche idea!

RVB LAB

CAUDALIE

ROGER ET GALLET

Tutta l’expertise di Diego Dalla Palma,

A disposizione diverse linee di prodotti viso e corpo, tutte focalizzate sul benessere della pelle, tra gel doccia, creme e balsami in confezioni differenti, in base alle fasce di prezzo che avete messo a budget. Se però il vostro acquisto supererà i 29 euro potrete ricevere un regalo sicuro: ecco infatti in farmacia l’albero Caudalie, con tanti bigliettini appesi ai rami… basterà prenderne uno e scoprire l’omaggio a voi riservato! Sempre per Caudalie, in occasione poi del Black Friday del 29 novembre, sarà presente su appuntamento una cosmetologa pronta a farvi provare un trattamento personalizzato gratuito, con un prodotto omaggio ogni due acquistati.

Praticamente un viaggio sensoriale alla scoperta di un mondo di profumazioni delicatissime, ciascuna declinata in una gamma di prodotti completa: dal sapone all’acqua profumata, dal gel doccia al deodorante.

per una linea di make up che punta a valorizzarvi nel completo rispetto dell’epidermide. Per il vostro trucco, tanti colori in linea con i dictat della moda, disponibili in formulazioni delicate e anallergiche disponibili in esclusiva in farmacia. Il 9 dicembre, su appuntamento, un make up artist di RVB LAB vi offrirà una sessione di trucco completa e professionale, in modo del tutto gratuito, consigliandovi poi sui prodotti più indicati alla vostra pelle, appositamente scontati.

Sopra, alcun scorci di Farmacia San Bassiano, con le tante idee regalo natalizie. Nella pagina accanto lo staff: da sinistra, il dr. Filippo Ristagno, Francesca Vicardi, la d.ssa Emanuela Vacari, il dr. Francesco Ettorre, la d.ssa Sofia Airoli e il dr. Nunzio Ristagno.

UNA FARMACIA CHE HA ANTICIPATO I TEMPI Farmacia San Bassiano esprime grande soddisfazione per l’approvazione delle “Linee di indirizzo per la sperimentazione dei nuovi servizi nella farmacia di comunità” (che già da tempo offriva) da parte della conferenza Stato-Regioni. Con il varo delle linee guida si apre la strada alla concreta attuazione della “farmacia dei servizi” che consentirà di ridurre i costi a carico del Sistema Sanitario Nazionale, semplificando la vita dei cittadini e ottimizzando la spesa farmaceutica.

DOVE SI TROVA Via Cadamosto 4/F (ang. V.le Milano) Tel. 0371 610695 www.farmaciasanbassiano.it

11·2019 LODISHOP.COM

37


SALUTE

Sopra, il Presidente di Avis Lodi Marco Invernizzi. Sotto, le segretarie amministrative Paola Cremonesi (sinistra) e Giovanna Martelli.

UN GESTO DI VERA SOLIDARIETÀ TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA FOTO: LUDOVICA BORIANI

MARCO INVERNIZZI, PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE AVIS DI LODI, CI PARLA DELLA DONAZIONE DI SANGUE: UN‘ESPERIENZA ALTRUISTICA CHE CONSENTE DI AIUTARE CHI SOFFRE E CHE HA RISVOLTI POSITIVI ANCHE SU CHI DONA Ci avete sempre pensato, ma finora un po’ per pigrizia, per mancanza di informazioni o magari anche un po’ per paura, non l’avete mai fatto. Parliamo della donazione di sangue che, per altro, oltre a consentire agli ospedali e alle varie strutture sanitarie di potere salvare tante vite, è anche un ottimo modo per monitorare la propria salute, grazie ai continui controlli gratuiti che vengono effettuati durante l’anno. A parlarcene è Marco Invernizzi, Presidente della sezione comunale dell’Avis (l’associazione di volontariato che quest’anno ha festeggiato l’83° anniversario di fondazione): «donare sangue è, senza ombra di dubbio, un’azione di grande altruismo, silenziosa, anonima e gratuita, ma che per le 38

LODISHOP.COM 11·2019

persone che non godono di buona salute può fare davvero la differenza. Nell’ultimo anno i soci sono aumentati arrivando a quota 3.050, ma se non avete mai donato sangue, fateci un pensiero: non c’è nulla di più nobile che combattere assieme a chi si trova in difficoltà». Nel frattempo è iniziata la nuova campagna di sensibilizzazione, intitolata “Diventa un eroe. Dona il sangue”. Il motivo? «Siamo convinti che l’eroe dei giorni nostri sia colui che si impegna per il bene degli altri, senza chiedere nulla in cambio, ma solo compiendo con coraggio e generosità un’azione solidale. Quindi, chi meglio dei donatori possono essere definiti eroi?» conclude Invernizzi.

REGALA IL TUO TEMPO! Avis è sempre alla ricerca di volontari di tutte le età che abbiano voglia di dare una mano a curare gli aspetti organizzativi della sede, i contatti con i soci o le comunicazioni, la raccolta fondi o gli aspetti amministrativi. Un'esperienza di volontariato in AVIS sarà stimolante e vi arricchirà a livello personale!

Comunale di Lodi DOVE SI TROVA Via Mosè Bianchi, 1 aviscomunale.lodi@libero.it Tel. 0371 421378 - Cell. 338 8135263 www.avisprovincialelodi.it


SALUTE

A sinistra, il dr. Francesco Brusoni. A destra, le dottoresse Francesca Zamboni e Laura Brusaferri In basso, alcuni prodotti Bioma Life.

MICROBIOTA INTESTINALE TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI FOTO: LUDOVICA BORIANI

CHE COS’È, QUALI ALTERAZIONI PUÒ SUBIRE E COME RIPORTARLO IN EQUILIBRIO. CE LO SPIEGA IL DR. FRANCESCO BRUSONI DELLA FARMACIA SABBIA Virus, batteri e lieviti convivono nel nostro intestino in uno stato di simbiosi funzionale all’organismo e vanno a comporre il microbiota intestinale. Il suo equilibrio, però, è spesso minato da infezioni, terapie antibiotiche, parassitosi, fumo e alcool, stress, vita sedentaria e diete scorrette. Come affrontare quindi la disbiosi e recuperare benessere? Lo spiega il dr. Brusoni della Farmacia Sabbia: «Bisogna adottare in primis uno stile di vita sano, mangiando in modo bilanciato, prediligendo fibre e acidi grassi omega 3 e praticando regolare attività fisica. In caso di alterazioni alla flora batterica, però, suggeriamo la nostra linea di integratori Bioma Life, appositamente formulata per ovviare ai comuni fastidi correlati e garantire il benessere di tutto il tratto gastro-intestinale. Se poi la problematica si protrae nel tempo e rischia di diventare invalidante, meglio sottoporsi al Bioma Plan: si tratta di un’analisi del DNA del microbiota intestinale, effettuato attraverso un campione fecale. In questo modo viene analizzata la precisa composizione batterica dell’intestino ed è possibile suggerire un “piano di recupero” personalizzato attraverso integrazioni mirate e indicazioni alimentari specifiche» conclude il dr. Brusoni. 40

LODISHOP.COM 11·2019

CV_60x90_DETOX360_FS_19_I.indd 1

04/02/19 16:19

DOVE SI TROVA Presso My Lodi Via Grandi, 6/8 - Tel. 0371 432881 www.farmaciasabbia.it Farmacia Sabbia Dr. Brusoni


PUBBLIREDAZIONALE / TESTO A CURA DEL CLIENTE

AL CENTRO ODONTOIATRICO LAUDENSE DOTT. BONOMI* L’APPARECCHIO È COME IL SORRISO: UNA CURVA CHE RADDRIZZA TUTTO L’ORTODONZIA È LA BRANCA DELL’ODONTOIATRIA CHE TI FA SORRIDERE DI PIÙ

L IL NOSTRO SEGRETO SEI TU Al Centro Odontoiatrico Laudense Dott. Bonomi sappiamo che è la collaborazione tra lo specialista in ortodonzia e il paziente a garantire il successo del trattamento ortodontico. Partecipare attivamente e restare informati sui progressi fatti durante la cura, renderà il nostro lavoro brillante come il vostro sorriso.

e malocclusioni sono il motivo per cui bisogna ricorrere all’ortodonzia, siano esse scheletriche o dentali. Nel primo caso potrebbe capitare di essere soggetti all’affollamento dentale, allo spazio eccessivo tra dente e dente, alla mancanza o alla presenza in sovrannumero di elementi dentali, alla crescita sfavorevole di mascella e mandibola… Le malocclusioni dentali invece possono essere causate da traumi, vizi di suzione, perdita di denti da latte lontano dal tempo della permuta, perdita di denti permanenti, ostruzione delle vie aeree per ipertrofia di adenoidi o tonsille, allergie… L’allineamento e la correzione scheletrica sono gli obiettivi da perseguire attraverso l’applicazione dell’apparecchio fisso, rimovibile, visibile o invisibile. Gli specialisti in ortodonzia del Centro Odontoiatrico Laudense valuteranno l’apparecchio giusto per voi e per il vostro sorriso e vi accompagneranno lungo il percorso di correzione. NON HO L’ETÀ Non si è mai troppo grandi per sottoporsi a un trattamento ortodontico. I denti possono essere spostati a qualsiasi età, pertanto tutti possono beneficiare degli apparecchi correttivi. In particolare, soprattutto per i pazienti adulti, si può scegliere la soluzione Incognito: un apparecchio fisso che prevede che gli attacchi si posizionino sulla superficie interna del dente, così da non compromettere in alcun modo l’estetica.

ISTRUZIONI PER L’USO L’apparecchiatura fissa può causare un fastidio che può durare dai tre ai cinque giorni. È necessario evitare cibi duri o appiccicosi che potrebbero danneggiare l’apparecchio e causare un allungamento del trattamento. * Dr. Federico Bonomi Dir San OmceoLo N 181

Viale Milano 71 - Tel. 0371 420776 www.centro-odontoiatrico-laudense.it Centro Odontoiatrico Laudense


Taglio, colore e piega

arrivano a casa tua

con ogni mezzo!

IN PREPARAZIONE IL SERVIZIO A DOMICILIO SU LODI CITTÀ DI STUDIO BEAUTY MORENA.


Hai subìto un intervento chirurgico, hai il gesso, fai fatica a uscire o a spostarti, oppure sei semplicemente un po' avanti con l'età, ma non vuoi rinunciare a essere sempre in ordine? Nessun problema! Da dicembre Morena e le sue ragazze hanno pensato a una novità per te: potranno venire direttamente a casa tua e farti bella come in salone. Telefona subito in negozio e inizia a comunicare il tuo nominativo, l'indirizzo e

il motivo per cui vuoi avvalerti di questo servizio: entrerai nella mailing list di Studio Beauty Morena e lo staff organizzerà al meglio appuntamenti e percorsi.

VIA SAN BASSIANO, ANG. VIA BARONI 1 TEL. 0371 410130


BELLEZZA

A sinistra, Sharon Cammi durante un trattamento viso. A fianco, in alto, la pigmentista Paola Tempesta e sopra un esempio del suo lavoro. Sotto, Elena Merli mentre esegue un massaggio relax.

A TUTTO BENESSERE TESTO: BIANCA VERONESI FOTO: ANDREA IACOPINO

NATUROPATIA, RIFLESSOLOGIA PLANTARE, TRUCCO SEMIPERMANENTE, NAIL ART E TRATTAMENTI VISO: IN AUTUNNO L’ESSENZA VI VUOLE RIGENERATE E BELLISSIME Sharon Cammi, da cinque anni titolare del centro estetico L’Essenza, ha le idee chiare in fatto di bellezza e benessere e ha puntato ad ampliare i servizi offerti avvalendosi di figure professionali specializzate in diversi settori. Naturopatia, riflessologia plantare e tecniche di massaggio non hanno più segreti con la collaboratrice Elena Merli, pronta a eliminare le condizioni di stress, aiutandovi a recuperare benessere psico-fisico, in modo dolce e naturale. Sarete sempre impeccabili se vi affiderete a Paola Tempesta, esperta dermopigmentista che si occupa di trucco semipermanente. Non manca infine una figura specializzata in ricostruzione unghie, extension e laminazione ciglia (un trattamento alla cheratina per rinforzarle e avere 44

LODISHOP.COM 11·2019

DOVE SI TROVA Via Guido Rossa Tel. 0371 439329 /

ORARI

Lunedì e Mercoledì: 9 - 12 e 17 - 21 Martedì, Giovedì e Venerdì: 10 - 20

un effetto volume super naturale). L’autunno, poi, è una stagione importantissima per la cura del viso: Sharon ha scelto la linea Dermatrophine Pro, marchio di cosmeceutica ad alto contenuto di principi attivi e propone trattamenti manuali specifici per ogni tipo di pelle. Ne è un esempio quello antietà globale della linea Chrono Age, levigante e rassodante con risultati visibili immediatamente e duraturi nel tempo. Detersione, esfoliazione a base di alfa e beta idrossiacidi, applicazione dell'alginato ad effetto rimpolpante e massaggio cervicale e nuca accompagnato da musica soffusa e cromoterapia. Un vero e proprio rituale di pulizia del viso: un momento di coccole per la vostra pelle e di puro benessere psicofisico.


MODA

BAGNATE,

CON STILE TESTO: BIANCA VERONESI

A METÀ, TRA L'USANZA OLANDESE CHE IMPONE UNA MANTELLA E VIA E CARRIE BRADSHOW IN DÉCOLLETÉ. CON UNA SORPRESA ANTIPIOGGIA ANCHE PER LA BORSETTA… In Olanda basta infilarsi la classica mantella antipioggia, gigante e avvolgente, perfetta anche per andare in bici, ma che forse non dona esattamente alle forme. Ci si sente ben riparati dal maltempo, il look richiama un po’ le sembianze del Belfagor, ma nei paesi nordici nessuno ci fa caso, quindi a posto così. Al contrario, Carrie Bradshaw in Sex and the City dimostrava di non temere la pioggia e la sfidava a colpi

di décolleté (ovviamente senza calze) e gonnellina rainbow a righe multicolor orizzontali. Per la serie, “lo stile prima di tutto anche se mi inzuppo”. Bene, la via di mezzo è sempre la migliore e sarebbe bene – qui da noi – attrezzare il guardaroba con qualche capo adatto al maltempo che non ci faccia perdere punti in fatto di stile. Le passerelle hanno proposto un’invasione di stivali da pioggia in

gomma, uno più fashion dell’altro: si infilano in un attimo, si coordinano alle parigine di cashmere, ai collant velati, ai jeans scuri e skinny. Il capospalla più adatto, manco a dirlo, è il trench: sbarazzino e versatile rende ancora più chic una minigonna o qualsiasi tipo di jeans. E se si bagna la borsa? Nessun problema, quest’anno è arrivata persino la cerata per bag e mini bag… Mai più senza!

11·2019 LODISHOP.COM

45


SCUOLA

PORTE APERTE AL

FUTURO

TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI FOTO: LUDOVICA BORIANI

46

LODISHOP.COM 11·2019


SCUOLA

PER I PIÙ PICCOLI? OPEN DAY IL 30 NOVEMBRE La data per scoprire la scuola dell’infanzia è invece sabato 30 novembre: anche qui, una mattinata a porte aperte per conoscere gli insegnanti, visitare la scuola e provare qualche laboratorio “mamma-bimbo”.

Con gli Open Day del Collegio San Francesco (23 e 30 novembre): l’occasione per una scelta scolastica consapevole, in una struttura che privilegia i valori e la tradizione coniugati a scelte moderne e internazionali

S

aranno proprio gli studenti ad accogliervi e guidarvi alla scoperta della loro scuola. Il Collegio San Francesco cede la parola ai ragazzi sabato 23 novembre, giorno dedicato all’Open Day (ribattezzato Follow us, enjoy the experience) per le scuole secondarie (per l’infanzia, la data è 30 novembre, vedi box): dopo una passeggiata tra chiostro, aule, biblioteca seicentesca, museo di scienze naturali, sarà possibile, per i ragazzi in visita, sperimentare direttamente qualche laboratorio a classi aperte. Infine, un momento informativo per i genitori per illustrare loro il progetto educativo su cui si fonda la didattica del Collegio, i valori che sottendono ogni attività, l’attenzione alle relazioni e alle novità, come l’ormai noto bilinguismo, a pieno regime dalle classi dell’infanzia alle superiori, che sta dando eccellenti risultati. Tanto che la preside Domenica Arrigoni e il Rettore Padre Stefano Gorla (in foto sopra) ci tengono a sottolineare che «gli ultimi maturandi hanno dimostrato in fase di esame grandi abilità comunicative in inglese, utilizzando la lingua anche per la dimensione argomentativa». L’inglese

riveste sempre un ruolo centrale, con lezioni tenute direttamente in lingua, preparazione alle certificazioni (in collaborazione con British Council), potenziamento e laboratori di conversazione in inglese in orario extra curricolare. Anche l’approfondimento delle discipline giuridico economiche è confermato, dal momento che negli anni scorsi si è evidenziato un riflesso positivo sulle competenze dei ragazzi anche a livello di comprensione dei temi di grande attualità. Focus anche sull’autonomia degli studenti: prosegue il progetto “classi senz’aule”, per i ragazzi delle medie e del liceo. Come funziona? «A ogni materia viene assegnata una classe fissa, che viene, personalizzata e allestita dagli insegnanti, in funzione del tipo di attività prevista. Gli studenti hanno un armadietto ciascuno, devono procurarsi il materiale necessario e raggiungere l’aula della lezione successiva da soli: «in questo modo rendiamo i ragazzi più protagonisti della loro istruzione, aumenta la disciplina e si favorisce un apprendimento cooperativo» concludono Arrigoni e Gorla.

EDUCAZIONE ALLA BELLEZZA E ALLA SPIRITUALITÀ Sono due capisaldi del Collegio San Francesco, scuola cattolica paritaria, la cui filosofia è da sempre improntata ai valori della condivisione, dell’altruismo e della qualità relazionale. Non a caso l’anno scolastico si apre con la “Giornata della Convivenza”, nella Casa d’esercizi di Eupilio (CO), affacciato sul lago di Pusiano, e durante l’anno vengono proposti due ritiri spirituali nel weekend, che si configurano come grandi momenti di appartenenza e riflessione.

DOVE SI TROVA Via San Francesco 21 Tel. 0371 420019 www.sanfrancesco.lodi.it

11·2019 LODISHOP.COM

47


SCUOLA

L’UNICO CAPOLAVORO

È VIVERE Il Liceo Linguistico Shakespeare ha avviato per il secondo anno il percorso di studi quadriennale: conferme e alcune novità per accompagnare i ragazzi verso il futuro TESTO: SIMONA ZUCCA FOTO: ANTONIO MAZZA

In alto, un corso di spagnolo in aula. Nella pagina accanto: a sinistra, la dottoressa Lorena Ghilardi, Preside del Liceo, con alcuni studenti; a destra, i ragazzi al pc per approfondire alcuni argomenti. In basso, un momento di pausa dalle lezioni

48

LODISHOP.COM 11·2019

paio di anni fa era solo una «Unprospettiva, lo scorso anno è

diventata realtà e ora è la conferma del successo di una buona intuizione». La prof.ssa Lorena Ghilardi, Preside del Liceo Linguistico Shakespeare, riassume così l’iniziativa del percorso quadriennale attivata lo scorso anno scolastico e che prosegue in questo 2019-20. Il 5 settembre gli alunni che hanno scelto questa scuola hanno iniziato un iter formativo che li porterà al diploma in quattro anni anziché in cinque, fondato su un progetto ministeriale a cui l’Istituto ha aderito. Preside Ghilardi, se dovesse fare una valutazione dei mesi appena trascorsi? Siamo soddisfatti, lo scorso anno i nostri studenti hanno ottenuto buoni risultati sia a livello didattico sia di esperienza personale. Si sono affacciati a questo secondo anno con maggiore consapevolezza dell’impegno e disponibilità al cambiamento.


SCUOLA

FONDAZIONE FIDES ET RATIO: GLI OPEN DAY DA NON PERDERE

Quali sono le conferme di questo 2019? L’impianto strutturale rimane lo stesso, l’organizzazione, i modi e i tempi della didattica sono pressoché invariati. Abbiamo ribadito alcuni capisaldi che fanno parte della nostra scuola da sempre: l’educazione all’innovazione e alle sfide, l’apertura verso l’Europa, il senso di responsabilità dello studente come individuo, chiamato a essere protagonista in ogni ambiente.

E quali novità avete introdotto? Abbiamo potenziato i laboratori dell’area di personalizzazione del curricolo, introducendo quello di informatica, di una seconda lingua e del teatro in lingua spagnola. Abbiamo ridefinito la valutazione bimestrale degli studenti per tenere monitorati i progressi, individuare per tempo eventuali difficoltà e approntare interventi mirati. L’ora di Educazione Fisica prevede un corso di tennis. Una particolare attenzione all’ambiente,

il tema green è molto sentito. Dopo i progetti di alternanza centrati sui prodotti green, abbiamo introdotto la raccolta differenziata in ogni classe e le borracce termiche. Il tema dell’anno scolastico è “L’unico capolavoro è vivere”, cosa significa? “L’unico capolavoro è vivere” vuole sottolineare che ogni scelta didattica o organizzativa, ogni “straordinarietà”, come i viaggi, gli stage, le conferenze o gli eventi che organizziamo, sono per scoprire che il quotidiano, il vivere quotidiano è già nella sua unicità un capolavoro ovvero qualcosa che porta sempre con sé una gratuità irriducibile e una bellezza ineffabile non calcolata e imprevedibile, che precede ed eccede ogni nostro sforzo, ogni nostro progetto, ogni nostro fare di fronte alla quale il nostro compito è innanzitutto scoprirla, in secondo luogo servirla cioè, far emergere ciò che può rendere ogni istante degno di essere vissuto e non subito.

Fare una scelta consapevole e informata è importante, per questo Fondazione Fides et Ratio organizza alcune giornate aperte.

Istituto Canossa Lodi

9 e 16 novembre Sono già aperte le iscrizioni all’anno scolastico 2020/21. Non perdete gli Open Day dell’Istituto Canossa un’occasione per visitare la struttura, conoscere il corpo docente e scoprire progetti e metodi educativi.

Liceo Shakespeare Crema

26, 27 e 28 novembre Il Liceo parteciperà a LINK organizzato dall’Orienta Giovani di Crema presso il cinema Multisala Porta Nova, giornate di orientamento alle scuole superiori. 30 novembre Open Day con lezioni aperte. 14 dicembre Open Day con presentazioni di mostre e approfondimenti realizzate dagli studenti. Su appuntamento Ogni giorno telefonando in segreteria

LICEO LINGUISTICO W. SHAKESPEARE

DOVE SI TROVA Via del Macello, 26 - Tel. 0373 256000 segreteria.crema@ fondazionefidesetratio.it www.fondazionefidesetratio.it

11·2019 LODISHOP.COM

49


DECORO

AUTUNNO ,

UNA FESTA PER GLI OCCHI Scopriamo, con l’aiuto di Lorena Terenghi di Briciole di Sapori, come preparare una tavola accogliente e suggestiva, per un festoso benvenuto TESTO: FLAVIA SENESI

50

LODISHOP.COM 11·2019


DECORO

Lorena Terenghi del blog Briciole di Sapori.

LE GIORNATE SI ACCORCIANO, I COLORI SONO PIÙ CALDI E LA LUCE RADENTE DIVENTA PIÙ SOFFUSA. NON SI POSSONO LASCIAR CADERE QUESTI INVITI DELLA NATURA: SONO MERAVIGLIE DA FESTEGGIARE CON GLI AMICI! PER LA PERFETTA TAVOLA AUTUNNALE, CHIEDIAMO CONSIGLIO A LORENA TERENGHI DI BRICIOLE DI SAPORI, CHE ANCORA UNA VOLTA CI STUPIRÀ CON IL GUSTO E LA SEMPLICITÀ DELLE SUE CREAZIONI Lorena, cosa ci suggerisci per una mise en place creativa e di effetto allo stesso tempo? Partiamo da una semplice equazione: autunno = bacche, colori avvolgenti, abbondanza... In effetti, per le “malate” di tavole come lo sono io, questo è un periodo di grande ricchezza. E tutto quello che si può vedere nella composizione di queste pagine è gentilmente offerto dalla natura. È sufficiente infatti una bella passeggiata in campagna per far rifornimento di colorate (e attenzione... spinosissime) bacche di rosa canina; le piccole bacche gialle provengono invece da una pianta spontanea che in questo periodo è tanto bella da farsi notare a distanza, ma sono certa che ognuno potrà trovare vicino a sé qualcosa di simile. Non mancano poi rametti di luppolo fatti seccare e piccole mele.

E se dovessimo scegliere un pezzo forte? Beh, si tratterebbe allora delle melagrane, simbolo stesso di abbondanza e buona sorte, con quei chicchi rubini così fitti, dolci e succulenti.

Come fare per replicare a casa il tuo risultato? Ho apparecchiato in maniera a dir poco azzardata e non ero certa del risultato finale: a volte se si alternano troppi colori e stili si rischia di ottenere una tavola “pacchiana”. Devo dire invece che, una volta completata, sono rimasta soddisfatta del risultato e ho pure calcato la mano aggiungendo un filo sottile di rame con piccolissimi punti luce, giusto per dare un tono di festa. Per un tocco ancora più rustico, al posto della tovaglia ho utilizzato un vecchio sacco in tela del caffè e

come sottopiatti ho usato dei taglieri in legno rotondi. Le melagrane sono accolte, come in un nido, in ciotole a forma di corolla di fiore, che poi ho appoggiato su piatti color bianco/ avorio. Ho piegato insieme due tovaglioli: uno chiaro in lino e l’altro con fiori che richiamano il colore del bordo della ciotola; le posate sono le classiche eleganti in argento.

Il tocco in più? Basta legare a ogni melagrana una targhetta in cartoncino, di quelle che si trovano in cartoleria, con scritto a mano il nome di ogni commensale ed ecco che otteniamo i più bei segnaposto che l’autunno ci possa regalare.

WWW.BRICIOLEDISAPORI.IT CIUTUNI@GMAIL.COM

11·2019 LODISHOP.COM

51


MOTORI

NUOVA

JEEP RENEGADE

ANCORA PIÙ TECNOLOGICA, CONNESSA E SICURA

TESTO: CRISTIANO ROSSETTI

52

LODISHOP.COM 11·2019


MOTORI

Presso lo showroom della concessionaria Lazzari Group di Lodi arriva la rinnovata versione Model Year 2020, che si presenta con importanti aggiornamenti negli ambiti dell’infotainment, della funzionalità e della personalizzazione

N

uove personalizzazioni, un’ampia dotazione di servizi a bordo, e importanti aggiornamenti nell’ambito della connettività e della condivisione dati, per soddisfare le necessità di una clientela sempre più esigente e connessa. Si presenta così la Nuova Jeep Renegade Model Year 2020, disponibile presso lo showroom della concessionaria Lazzari Group di Lodi, con modelli già in pronta consegna. La novità di spicco è l’inedita Uconnect Box per consentire ai clienti l’accesso ai nuovi servizi Uconnect Services e alla nuova mobile app My Uconnect sui sistemi da 7.0” e 8.4” NAV. Prima applicazione su un modello FCA in Europa, la Uconnect Box prevede una serie di servizi per la sicurezza e il comfort, fruibili attraverso diversi touchpoints: la app My Uconnect, lo smartwatch, il sito web, i pulsanti sulla plafoniera al tetto e la radio. I servizi si dividono in tre categorie: quelli offerti di serie fanno parte della categoria Basic (già attivi al momento dell’acquisto), quelli Standard, sempre di serie, ma fruibili previa attivazione da parte del cliente e quelli a richiesta inclusi nella categoria Optional. Prosegue così l’evoluzione fedele ai valori che caratterizzano

il brand da quasi ottant’anni: Jeep, infatti, è da sempre pioniere di nuovi segmenti e nuove tecnologie e non a caso quest’anno ha presentato i nuovi modelli con tecnologia plug-in hybrid electric (PHEV), disponibili dal 2020. Il SUV Jeep Renegade è al top del segmento anche in termini di personalizzazione con opzioni che consentono ai clienti di scegliere il modello più vicino alle proprie esigenze. Tra le novità spicca l’inedita livrea Blue Shade che completerà insieme alle nuove tonalità Sting Gray e Bikini, la gamma colori prevista per il Model Year 2020 e composta da 12 diversi colori (Alpine White, Solid Black, Colorado Red, Omaha Orange, Glacier, Carbon Black, Granite Crystal Metallic, JetSet Blue, Matt Green, di cui alcuni anche in combinazione con tetto nero) ampliando ulteriormente le possibilità di personalizzazione offerte dai sei allestimenti (Longitude, Business, Night Eagle, Limited, S e Trailhawk), e ben otto diversi gruppi motopropulsori, abbinati a due configurazioni, a trazioni anteriore o integrale. Si parte dal motore turbo da 1 litro a 3 cilindri da 120 CV di potenza massima e 190 Nm di coppia massima con trasmissione manuale a sei marce e trazione anteriore, cui si aggiunge il

propulsore turbo da 1,3 litri a 4 cilindri da 150 CV e 270 Nm in abbinamento al cambio a doppia frizione DDCT e alla trazione anteriore. In abbinamento alla trasmissione automatica a 9 marce con convertitore di coppia e alla trazione 4x4, è disponibile il brillante motore turbo da 1,3 litri, 180 CV e 270 Nm. Completano la gamma i motori turbodiesel MultiJet II da 1,6 litri, 120 CV e 320 Nm, in abbinamento alla trasmissione manuale a sei velocità o DDCT a doppia frizione entrambi a trazione anteriore, e MultiJet II da 2 litri, 140 CV e 350 Nm abbinato al cambio manuale a sei marce o all’automatico a nove velocità, oppure da 170 CV e 350 Nm abbinato al cambio automatico a nove marce.

DOVE SI TROVA LODI, San Grato Tel. 0371 4495714 www.lazzari-fcagroup.it

11·2019 LODISHOP.COM

53


L’AMORE

PER LE DUE RUOTE SI FA ANCORA PIÙ GRANDE TESTO: OSCAR DALL’ORTO FOTO: LUDOVICA BORIANI

54

LODISHOP.COM 11·2019


MOTORI

L’ULTIMA NATA IN CASA YAMAHA

FB MOTO TRIPLICA LO SPAZIO ESPOSITIVO E PRESENTA UNO SHOWROOM COMPLETAMENTE RINNOVATO DOVE REGNA SOVRANA LA YAMAHA, MENTRE FA CAPOLINO ANCHE L’E-BIKE

H

a fatto le cose in grande FB Moto, storica concessionaria moto lodigiana, presente in viale Milano dal 1983, oggi gestita dalla famiglia Bettinelli (i titolari sono Adriano e Agostino, rispettivamente padre e zio di Daniele, ritratto in foto sopra). Con l’annessione del vicino ex-ristorante, FB Moto ha presentato ai lodigiani, lo scorso 18 ottobre, uno spazio decisamente ampliato: quasi mille metri in totale, con superficie espositiva praticamente triplicata, all’interno di uno showroom moderno ed elegante, fresco di restyling. La nuova location, concessionaria Yamaha in esclusiva per tutto il territorio lodigiano, si configura

quindi come un punto di riferimento assoluto per tutti gli amanti delle due ruote. Sono circa 40 i modelli esposti, compresa la Ténéré, novità 2019 (vedi box), ma FB Moto prevede anche un reparto dedicato alle moto usate: le acquistano con pagamento immediato e le sistemano per la rivendita. In negozio, non manca un corner tutto dedicato agli accessori, alle protezioni e all’abbigliamento tecnico da moto. E poi una novità: si tratta sempre di due ruote, ma in formato bici, in un’ottica di mobilità sostenibile.

Si chiama Ténéré 700 e si configura come una moto estremamente versatile, adatta a tutti: appassionati cittadini, avventurieri del fuoristrada e viaggiatori in coppia. Struttura e sella sono snelle, compatte ed ergonomiche, con nuovo telaio leggero, tubolare in acciaio a doppia culla. Il cruscotto in stile rally presenta un manubrio a sezione conica, l’aggressiva carena anteriore ha quattro fari LED e le sospensioni posteriori sono regolabili da remoto. Il motore è CP2 689 cc a 4 tempi ad alta coppia.

I servizi

∙ OFFICINA PER RIPARAZIONI ∙ GOMME ∙ TAGLIANDI ∙ ELABORAZIONI E PREPARAZIONI

O meglio e-bike con pedalata assistita. Un mercato in forte espansione che andava assolutamente presidiato – specifica Daniele Bettinelli. A disposizione tutte e tre le tipologie di e-bike, a seconda dell’uso previsto: la classica urban per la città, la trekking e la mountain. Non resta che provarle.

DOVE SI TROVA Viale Milano 5 Tel. 0371 611031 info@fbmoto.it www.fbmoto.it FBmoto Yamaha

11·2019 LODISHOP.COM

55


MOTORI

FRATELLI GIACOMEL TRA PASSIONE E INNOVAZIONE

LA STORICA CONCESSIONARIA AUTO, PUNTO DI RIFERIMENTO SUL TERRITORIO PER IL MARCHIO ŠKODA, PROPONE NELL’AMPIO SHOWROOM DI MELEGNANO UNA VASTA GAMMA DI VETTURE NUOVE, KM 0 E IN PRONTA CONSEGNA, OLTRE A TUTTE LE NOVITÀ DEL BRAND, COME IL CITY SUV ŠKODA KAMIQ, PROTAGONISTA DEL PORTE APERTE DEL 23 E 24 NOVEMBRE TESTO: CRISTIANO ROSSETTI

Una realtà dinamica, in grado di mutare continuamente nel tempo e con una spiccata propensione verso l’innovazione e il futuro. Fratelli Giacomel, prestigiosa e storica Concessionaria con sede principale ad Assago, da oltre mezzo secolo rappresenta un punto di riferimento sul territorio per chi ama, sogna e desidera automobili. Una proposta commerciale che nel corso degli anni è diventata sempre più ricca e completa, grazie anche all’apertura nel 2012, nell’area sud-est milanese, della filiale di Melegnano. Qui, nell’ampio showroom di Viale della Repubblica 38, potrete trovare una vasta disponibilità di vetture nuove, km 0 e in pronta consegna relative al marchio Škoda (visionabili direttamente in concessionaria) e sarete accolti da un consulente interamente dedicato per rispondere a tutte le vostre richieste, tra cui preventivi, test drive e informazioni specifiche.

Nel salone potrete scoprire inoltre tutti gli ultimi modelli in uscita del Brand boemo, come Nuovo Škoda Kamiq, protagonista del porte aperte di sabato 23 e domenica 24 novembre. Un City SUV dal design caratteristico e dal look distintivo, che combina l’agilità di un’auto compatta con i vantaggi tipici dei SUV, quali posizione di guida rialzata, altezza da terra superiore, migliori visibilità sulla strada e accessibilità. La new entry di casa Škoda offre soluzioni tecnologiche all’avanguardia , un’eccellente connettività e il massimo comfort, oltre a tanto spazio sia per i passeggeri che per i bagagli. Inoltre, è dotato dei più moderni sistemi di assistenza attiva alla guida, tra cui Adaptive Cruise Control, Front Assistant riconoscimento pedone, Lane Assistant, Sistema di rilevamento stanchezza conducente e gruppi ottici LED.

Škoda Kamiq propone motorizzazioni a benzina e Diesel ad iniezione diretta con potenze da 95 a 150 cavalli, disponibili con cambio manuale a 5 o 6 marce o automatico DSG a 7 marce. I motori rispettano i requisiti normativi Euro 6d-TEMP e dispongono dei sistemi di recupero dell’energia in frenata e Start/Stop automatico. DOVE SI TROVA Melegnano (MI) Viale della Repubblica, 38 Tel. 02 488461 fratelligiacomel.it Fratelli Giacomel fratelligiacomel Fratelli Giacomel Spa

ORARI

Aperti dal lunedì al sabato 9-12.30; 14.30-19 Due open weekend al mese con apertura domenicale

11·2019 LODISHOP.COM

57


SERVIZI

I° ANNO

DI CONTRATTO

GRATUITO SU CONTRATTI PLURIENNALI

AD OGNUNO IL SUO F2 Ascensori si occupa di progettazione, installazione e manutenzione anche di: ∙ cancelli automatici ad ante apribili, scorrevoli, con portoni sezionali, avvolgibili o basculanti per abitazioni private e condomini

PROFESSIONISTI NEL “PUNTARE IN ALTO” TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA

DA F2 ASCENSORI, A MELEGNANO, MONTASCALE PER ANZIANI E DISABILI, HOME LIFT E PIATTAFORME ELEVATRICI PER ABITAZIONI PRIVATE, CONDOMINI E AREE COMMERCIALI SONO AL MASSIMO DELL’AFFIDABILITÀ E DELL’EFFICIENZA Una realtà giovane e dinamica, approdata sul mercato nel 2014, che fin da subito ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per affermarsi nel mercato ascensoristico: F2 Ascensori, a Melegnano, è già un punto fermo in tutta la Lombardia per la progettazione, la produzione, l’installazione e la manutenzione di impianti di sollevamento (come montacarichi, ascensori, montascale, elevatori per disabili, scale e tappeti mobili) per cantieri edili, case private, negozi e centri commerciali. «Accompagniamo il cliente passo dopo passo, dal rilievo tecnico in cantiere allo studio di fattibilità, dalla 58

LODISHOP.COM 11·2019

progettazione alla scelta delle finiture, per offrire il dispositivo più idoneo a ogni situazione» spiega l’Amministratore Federico Busa. Il prodotto di punta? Le piattaforme home lift (ascensori domestici) per disabili a trazione elettrica e risparmio energetico. «Abbiamo dato particolare attenzione alle soluzioni volte all’abbattimento di barriere architettoniche per facilitare le persone con ridotte capacità motorie ad accedere ai vari piani degli edifici: una soluzione alla portata di tutti grazie all’ingombro ridotto, al costo contenuto e ai consumi energetici minimi» specifica Busa.

∙ portali automatici e baie di carico per il collegamento tra automezzi e magazzini logistici ∙ montascale per anziani e disabili, adatti ad ogni ambiente (abitazioni private, condomini, piccoli ospedali, ambulatori e cliniche) e ad ogni tipologia di scala

DOVE SI TROVA Melegnano Via Dezza, 40 Tel. 02 98232243 f2ascensorisrl@gmail.com www.f2ascensori.it


TEATRO

FILIPPO CACCAMO È CRESCIUTO TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI

E METTE IN SCENA I DRAMMI DEL POST-LAUREA NELLO SPETTACOLO “APPRENDISTA CON ESPERIENZA”, AL TEATRO ALLE VIGNE SABATO 23 NOVEMBRE

Scritto e interpretato da: Filippo Caccamo Regia: Paolo Ruffini Produzione: Non c’è Problema

Dal trionfo social che ha sancito il tormentone studentesco #maiunalaurea al primo omonimo spettacolo teatrale, dal regno della comicità televisiva Colorado al primo libro Vai Tranquillo, agi e disagi di uno studente universitario (Edizioni Mondadori), per ritornare a calcare il palcoscenico in veste un po’ più matura. Per Filippo Caccamo – attore comico, influencer e scrittore (che nel frattempo si è davvero laureato) - la narrazione scenica accompagna la sua vita reale, quindi prepariamoci a vederlo giocare in casa alle Vigne (23 novembre ore 21) pronto a raccontarci le gioie e i dolori di una generazione diversa da tutte le altre, alle prese con il periodo post-laurea. Con la crisi economica in sottofondo e

una tecnologia imperante, i dubbi e i drammi dei giovani rimangono sempre gli stessi e anche il pubblico “meno giovane” ricorderà di averli vissuti e ne riderà insieme ai ragazzi: faccio un master o cerco un lavoro? Sopravvivrò all’ufficio collocamento? Finirò a fare fotocopie e a portare caffè per anni? Il tutto, ovviamente, mentre i genitori premono per farti uscire di casa e gli amici trovano posti di lavoro migliori del tuo. Cosa aspettarsi dunque? Tanta comicità e tanto divertimento, supportati da parti attoriali complesse e di spessore. In sintesi, un viaggio tragicomico nel mondo dei neolaureati che si destreggiano benissimo fra spritz e smartphone, ma non nel mondo dei grandi. A meno che… non siano già loro i grandi! 11·2019 LODISHOP.COM

59


L'INTERVISTA

ALESSANDRO PREZIOSI

DIVENTA VAN GOGH E… … CI DÀ APPUNTAMENTO SUL PALCOSCENICO DEL TEATRO ALLE VIGNE IL 6 DICEMBRE ALLE 21

60

LODISHOP.COM 11·2019


11·2019 LODISHOP.COM

61


L'INTERVISTA

TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI FOTO: MANUELA GIUSTO, FRANCESCA FAGO

Q

uindici anni fa ci ha fatte innamorare con la serie televisiva Elisa di Rivombrosa, in cui impersonava il Conte Fabrizio Ristori. L’abbiamo poi apprezzato ne I Viceré di Roberto Faenza, piuttosto che in Mine Vaganti di Ferzan Ozpetek, fino alla più recente serie tv Non mentire. Ma da tempo il cuore di Alessandro Preziosi batte per il teatro, passando da Amleto a Re Lear, a Cyrano del Bergerac, per citarne alcuni. Per arrivare al suo ultimo lavoro: Vincent Van Gogh – L’odore assordante del bianco, in scena a Lodi al Teatro alle Vigne il 6 dicembre. Siamo nel 1889, Van Gogh è rinchiuso tra le austere mura del manicomio di Saint Paul. Ma come può vivere un grande pittore in un luogo dove non esiste altro colore che il bianco? Attraverso l’imprevedibile metafora dell’isolamento di Van Gogh, lo spettacolo si dipana come una sorta di thriller psicologico attorno al tema della creatività artistica e promette di lasciare lo spettatore con il fiato sospeso fino alla fine. Ne abbiamo parlato con Alessandro Preziosi che, appunto, calcherà il palcoscenico nei panni del grande artista. Alessandro, come nasce l’idea dello spettacolo? Fin dalla lettura del copione sono rimasto molto impressionato dalle grandi potenzialità della messa in scena. Il meccanismo drammaturgico ideato da Stefano Massini è mirabile. Sotto la guida sapiente della regia di Alessandro Maggi si è concretizzato in un meccanismo ad orologeria teatrale di grandissimo spessore culturale e potente presa sul pubblico. Come ti senti, cosa provi a impersonare Van Gogh? Interpretare un artista di tale levatura è rischioso ed entusiasmante allo stesso tempo. C’è una parte di approfondimento culturale nella preparazione, le lettere di Vincent al fratello Theo - a mio parere - attingono alla vera letteratura; ma il teatro è una scoperta continua, giornaliera, attorno a uno scavo nei meandri 62

LODISHOP.COM 11·2019

più segreti della creatività, e in questo caso è tutto moltiplicato all’ennesima potenza.

Quanto c’è di autobiografico e quanto di drammaturgico? In ogni singola rappresentazione confluiscono entrambi gli aspetti. L’attore è un uomo come tutti, con le sue debolezze, le sue distrazioni che spesso è oggettivamente difficile lasciare fuori dal palcoscenico, ma nel momento della messa in scena in qualche modo le esperienze autobiografiche si sublimano ed entrano a far parte organicamente del percorso drammaturgico. Questo processo è di continuo arricchimento e teoricamente inarrestabile. Come avete attualizzato la vicenda? Qual è il messaggio chiave dello spettacolo? Il copione di Massini si basa su di un’intuizione che prescinde


dalle vicende storiche raccontate, stravolgendole in una dimensione per così dire esistenziale che le rende di per se stesse universali. Basti accennare al concetto di partenza che vede l’artista impossibilitato a dipingere nel sanatorio in cui si è recluso, quando nella realtà quel periodo è stato il più prolifico della sua attività. Quello che si mette in scena è il rapporto di ognuno di noi con la propria possibilità di esprimersi, con la propria creatività.

Tu sei un artista, un creativo. Nella società di oggi, che ruolo può avere ancora la creatività secondo te?  La creatività in tutte le sue espressioni è sempre centrale, in qualsiasi conformazione sociale contraddistingua un’epoca. La possibilità di esprimersi mette la società di fronte ad uno specchio, dipende dalle rispettive sensibilità e soprattutto dai valori condivisi, dal livello di verità che ognuno può riscontrare in quell’immagine. 

A livello professionale, come Van Gogh, ti sei mai sentito “incompreso” o “rifiutato”? O magari qualcuno ti ha mai dato del “pazzo” per una particolare scelta? La scelta di intraprendere questo mestiere anni fa per esempio è stata duramente criticata, ma mai osteggiata!

Come hai reagito? Con perseveranza, entusiasmo e fatica, il lavoro dell’attore, ma anche del regista e del produttore è molto faticoso, richiede dedizione e grande costanza. I tuoi progetti futuri in cantiere? In primavera dirigerò un documentario dal titolo “La legge del terremoto” è un progetto a cui tengo molto e che racconta a suo modo un paradosso tutto italiano, la nazione con più opere d’arte del pianeta è anche una di quelle che ha uno dei più elevati rischi sismici. La ricerca di una risposta al quesito di come pensiamo di prepararci a questa difficile convivenza fatalmente riporta a un quesito più esistenziale sul ruolo di ognuno di noi nella società odierna.

11·2019 LODISHOP.COM

63


Lodi

AGENDA

LODI DA VIVERE A CURA DI CRISTIANO ROSSETTI

LE STANZE DELLA GRAFICA D’ARTE IN MOSTRA DAL 9 NOVEMBRE ALLO SPAZIO ESPOSITIVO BIPIELLE ARTE Dal 9 novembre al 15 dicembre, lo spazio espositivo Bipielle Arte ospita la 4^ edizione de “Le Stanze della Grafica d’Arte”, organizzata dall’Associazione Monsignor Quartieri e curata da Gianmaria Bellocchio e Walter Pazzaia. La mostra prosegue un percorso espositivo dedicato alla Grafica d’Arte iniziato nel 1999 che ha visto la presenza a Lodi nel corso

degli anni dei più grandi protagonisti della Grafica d’Arte Italiana ed Europea. Anche quest’anno, tre sezioni proposte: la prima è incentrata sugli incisori in attività, la seconda rende omaggio ai grandi incisori del passato, mentre la terza è dedicata alle più importanti realtà (Associazioni, Stamperie, Gallerie d’Arte) che in Italia tengono viva l’antica tradizione dell’arte incisoria. La mostra, inserita nel progetto “Di Grafica e di Colore”, sarà animata anche da un fitto calendario di eventi collaterali (teatro, musica, reading, concerti, conferenze), previsti in tutti i weekend di apertura. www.monsignorquartieri.it

GRAN GALÀ DELL’OPERETTA IN SCENA AL TEATRO ALLE VIGNE, PER LA STAGIONE DI PROSA FUORI ABBONAMENTO  Sabato 16 Novembre, alle ore 21, la Compagnia d’Operette Elena D’Angelo porta sul palco del Teatro alle Vigne il “Gran Galà dell’Operetta”. Lo spettacolo, inserito nel cartellone della stagione di Prosa - Fuori abbonamento 2019/2020 , è un atto d’amore per l’Operetta, oggetto di una notevole riscoperta, che ci riporta indietro nel tempo: in un mondo, tra sogno e realtà, animato da

GRATUITA RITIRA QUI LA TUA COPIA

• Calicantus Bistrot, v.le Savoia (ingresso Ospedale Maggiore) • Faustina Sporting Lodi, v.le Piermarini • Ufficio IAT, p.zza Broletto 4 • CC My Lodi, via Grandi 6/8 • Camera di Commercio Lodi, via Hausmann 15 • Istituto Canossa, via XX settembre 7

lifestyle magazine www.lodishop.com

64

LODISHOP.COM 11·2019

metti il tuo “like” e seguici

granduchesse e fiumi di champagne, ussari a cavallo e giapponesine innamorate, misteriose leggende di carillon e campanelli, violini tzigani, uomini in frac e vedove allegre. In scena cantanti e ballerine, accompagnati dal vivo dall’orchestra di nove musicisti, emozionano il pubblico intonando le arie più belle, i duetti e le scene tratte dalle operette più famose ed amate dal pubblico: un turbinio di melodie e armonie di squisita e raffinata bellezza. Un mondo così magico da sembrare vero, divertente e brioso, melodioso e romantico, dove il lieto fine è sempre una certezza. www.teatroallevigne.com


Deutsche Bank Easy

Lodi da oggi

è ancora più easy.

Ti aspettiamo nel tuo nuovo Punto Vendita in Corso Adda, 67

Deutsche Bank Easy. Scegli un Prestito, scoprirai anche il resto. Deutsche Bank Easy è:

lodi2@agenziadbeasy.it 0371 1980542

n prestiti n conto corrente n carte di pagamento n assicurazioni n mutui n cessioni del quinto

SCOPRI DI PIÙ SU

www.dbeasy.it SEGUICI SU

www.facebook.com/DeutscheBankEasy

www.dbeasy.it

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Prima dell’adesione leggere attentamente le condizioni economiche e contrattuali disponibili presso i Punti Vendita Deutsche Bank Easy o gli uffici (Financial Shop) degli agenti in attività finanziaria autorizzati che operano per conto di Deutsche Bank S.p.A. in forza di un mandato agenziale che prevede l’esclusiva unicamente in relazione a prodotti e/o servizi offerti da Deutsche Bank S.p.A. e sul sito www.dbeasy.it. Salvo approvazione di Deutsche Bank S.p.A. Deutsche Bank S.p.A. - Sede Sociale e Direzione Generale: Piazza del Calendario, 3 - 20126 Milano Tel.: 02.4024.1 - Indirizzo Telegrafico: CENTMERIT Milano - www.db.com/italia - Indirizzo S.W.I.F.T.: DEUT IT MM - Telex: 311350 BAIDIR I - Telefax: S.T.M.: 02.4024.2510 PEC: dbspa3@actaliscertymail.it - Capitale Sociale Euro 412.153.993,80 - Numero iscrizione al Registro delle Imprese di Milano, Codice Fiscale e Partita IVA: 01340740156 - Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e al Fondo Nazionale di Garanzia ex art. 59 decreto legislativo n. 58/1998 - Iscritta all’Albo delle Banche e Capogruppo del Gruppo Deutsche Bank iscritto all’Albo dei Gruppi Bancari – Aderente al servizio SEDA, Creditor ID IT890030000001340740156 - Soggetta all’attività di direzione e coordinamento della Deutsche Bank AG - Cod. Az. 3104.7

Profile for Lodi SHOP

LodiSHOP Novembre 2019  

Lifestyle magazine

LodiSHOP Novembre 2019  

Lifestyle magazine

Profile for lodishop