LodiSHOP Marzo 2015

Page 1

in collaborazione con

CITTA’ DEL COMMERCIO

L a

UNIONE

tua

del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi

guida

numero

agli

03

ac q uisti

Anno VI | marzo 2015 | www.lodishop.com

in

citt à

rottamazione

400€

detrazioni

65%

L’intervista

Da

Ser.Al. Tenda,

l’ombra

non è mai stata così conveniente

A tu per tu con Barbara Gulienetti, decoratrice e volto TV di Paint your Life

Ospitalità

Il Bed & Breakfast di charme che non ti aspetti a Lodi

Pasqua

I menu dei ristoranti e le ricette a base di pesce da provare a casa





www.lodishop.com

sommario Lodi shopping

n. 03 | marzo 2015

14

06

Il personaggio

Credits

06 La timida che vi “ribalta la casa”

Editore Promo Pubbli Press

Casa

39 - 26900 Lodi. Direttore

S.r.l. - Via Lodivecchio,

08 Affitto Sicuro? Perché no!

Responsabile Luigi Rossetti Redazione tel.

10 Solo il bello di una ristrutturazione 13 Il 12-12 si fa in 2! 14 È tempo di Quaresima.Vero, ma…

19 20 22 24

Salute

Moda

Tavola

17 Denti fissi in una sola seduta 18 Mi fa male tutto, colpa dell’acido lattico... in collaborazione con UNIONE

CITTA’ DEL COMMERCIO

del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi

NUMERO

03

ANNO VI | MARZO 2015 | WWW.LODISHOP.COM

In copertina L

Il potere delle erbe Nel DNA la chiave per perdere peso Puericultura: istruzioni per l’uso Due “super” specialisti sbarcano a Lodi

Motori

DETRAZIONI

65%

04 L’INTERVISTA

Hanno collaborato Consuelo De Agostini,

Marina Maglio, Alessandra Petrini, Cristiano Rossetti, Bianca Veronesi, Progetto grafico e impaginazione Fotolia, iPHOTOgrafi.it, Digital Camera School. Concessionaria Pubblicità Promo Pubbli Press S.r.l. -

Garden, pet food e...

400€

editoriale Matilde Gatti.

Andrea Iacopino. Foto

36 Una storia di successo firmata Lancia… ROTTAMAZIONE

com. Coordinamento

Scotti, Laura Gelsomino,

27 I passepartout della P/E 2015 28 Rifarsi il look in dieci mosse 30 Da zero a otto anni: very cool 34 Un 2015 di novità da Andrea Hairstylist

À

339 - redazione@lodishop.

Alessandra Depaoli

Bellezza

Ser.Al Tenda, nuove A T U A Gche U Iillustra D A le A G L I detrazioni A C Q U fiscali I S T Ie laI promozione N C I T T sulla rottamazione. Foto: Digital Camera School.

0371 417 340 - fax. 0371 417

38 Emporio Agricolo Novazzi, di tutto di più

pubblicita@lodishop.com. Stampa Rds Webprinting S.r.l. Pubblicazione mensile registrata al Tribunale di Lodi il 10/9/2010 - N° 1387. Distribuzione gratuita alle famiglie e alle attività commerciali di Lodi ©

Lodi da vivere

Copyright 2014 · Promo

Ospitalità

diritti riservati. Testi, fotografie

40 Ospitalità di puro charme nel cuore di lodi

e disegni contenuti in questo numero non possono

Famiglia

parzialmente, senza

43 Nuove figure professionali a lodi 45 Agenda

Pubbli Press Editore S.r.l. Tutti i

essere riprodotti, neppure l'autorizzazione dell’editore.

A tu per tu con Barbara Gulienetti, decoratrice e volto TV di Paint your Life

DA

SER.AL. TENDA,

la tua copia L’OMBRA qui gratuita Ritira

NON È MAI STATA COSÌ CONVENIENTE

OSPITALITÀ

Il Bed & Breakfast di charme che non ti aspetti a Lodi

Farmacia Comunale 1, PASQUA Via San Bassiano 39 I menu dei ristoranti e le ricette a base di pesce da provare a casa

Farmacia Comunale 4 V.le Pavia 9

Farmacia Comunale 2 Via Cavallotti 23

Ufficio IAT, P.za Broletto 4

Farmacia Comunale 3 V.le Savoia 1 (ingresso Ospedale Maggiore). Sempre aperta dal lunedì alla domenica 24 h su 24 h

CC My Lodi, Via Grandi 6/8 Camera di Commercio Lodi, Via Haussmann 15


lodi shopping

in copertina

L’ombra che ti fa risparmiare è da Ser. Al.Tenda Lodi, che ci propone tende da sole, persiane, tapparelle e serramenti top di gamma con detrazioni fiscali al 65%. E ora ci dà anche un consiglio prezioso: non buttate la vecchia tenda… può valere davvero molto! Di Alessandra Depaoli Scotti

L A fianco, Giovanni Moreno e Monica, titolari di Ser.Al. Tenda. In alto, uno scorcio dello showroom e alcuni esempi di realizzazioni.

04 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

a notizia buona è che il Governo ha confermato gli incentivi per rendere più “eco” la nostra casa.Tra questi, rientrano anche quelli per le tende da sole (e tutte le chiusure oscuranti in generale, come persiane e tapparelle), i serramenti e le porte blindate. La notizia ottima è che potremo assicurarci il top di gamma affidandoci a Ser.Al.Tenda Lodi, azienda artigianale con sede produttiva a San Martino e showroom in Corso Roma,


Detrazioni fiscali: cosa fare per ottenerle? Semplicissimo: non dovrete fare niente! Penserà a tutto Ser.Al. Tenda Lodi. Se acquisterete una nuova tenda sole, una tapparella o nuovi infissi, vi basterà dichiarare la spesa nel 730. Tutta la documentazione corretta la prepareranno direttamente in negozio, da Ser.Al.Tenda. Più facile di così?

godendo della detrazione fiscale fino al 65%. Oltre alla possibilità di usufruire degli incentivi statali, Ser.Al.Tenda Lodi offre anche finanziamenti a tasso zero a partire da soli 41 euro al mese e l’assicurazione gratuita per l’acquisto di ogni tenda da sole. Ma non è finita.Volete acquistare una tenda nuova e dovete liberarvi di quella vecchia? Non buttatela! Ser.Al.Tenda potrà ritirarla per procedere alla rottamazione, riconoscendovi un recupero fino a 400 euro. A disposizione quindi i migliori marchi del settore come Metra, Schüco, Saint Gobain,Tempotest Parà, Somfy, pronti a declinarsi in un perfetto su misura per la casa di ciascuno di noi, grazie alle capacità artigianali del team produttivo. E ancora, infissi Metra e Schüco di alta qualità a taglio supertermico per garantire un elevato isolamento termico e acustico, e nello stesso tempo innalzare la classe energetica della casa. Completano l’offerta di Ser.Al.Tenda Lodi le inferriate alle finestre fisse o apribili con o senza borchie, le zanzariere, le veneziane, le pensiline o i pergolati con tende scorrevoli di ultima generazione. Il plus? L’assistenza di qualità,

A destra, la sede aziendale di San Martino. Sopra, la vetrina di c.so Roma. Sotto, una tenda da esterno.

come ci spiega la titolare Monica: «a tutti i clienti offriamo una consulenza a 360 gradi, a partire dalla scelta dei prodotti e dei vari modelli, unita ai consigli di un tecnico esperto quale è Giovanni Moreno (titolare), riuscendo così a redigere una proposta mirata e personalizzata, fino ad arrivare alla posa eseguita sempre a regola d’arte dal nostro team specializzato».

Showroom C.so Roma 114 - Tel. 335 1375798 Sede Operativa Via del Lavoro 20 Zona Industriale Cà de Bolli San Martino in Strada - Tel. 0371 430682

lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 05


Barbara Gulienetti, decoratrice e conduttrice di Paint Your Life, è la paladina del fai da te al femminile. In queste pagine ci svela che, se oggi possiamo prendere spunto dai suoi innumerevoli trucchi in tv, è merito di una sfida vinta col marito! Di Alessandra Depaoli Scotti

06 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

La timida che vi

“ribalta la casa”


il personaggio

lodi shopping

A

vedere lei, tutto sembra possibile. Anzi, come abbiamo fatto a non pensarci prima? Il cestello della lavatrice può diventare un tavolo, un vaso in terracotta appeso a testa in giù è un nuovo lampadario, si possono fare candele utilizzando cartoni del latte e ghiaccio. E, tra colla a caldo, sparachiodi, vernici e martelli, il fai da te si tinge di rosa. Questo è il grande merito di Barbara Gulienetti, decoratrice e volto noto di Real Time TV con i programmi Paint Your Life e Paint on the Road che, a tu per tu, ci spiega: «il mio successo? Merito di un desiderio, quello di voler vincere la timidezza». Barbara, sembri nata con gli attrezzi in mano. Invece nella tua formazione vedo Economia…? Sì, mi ero iscritta alla facoltà di Economia, praticamente obbligata da mio padre, ma non era proprio nelle mie corde. Solo dopo la sua perdita, ho deciso di cambiare completamente direzione e mi sono iscritta a un corso di decorazione molto prestigioso a Bruxelles. Dopo mezz’ora ho scoperto che quella era la mia strada! A che età hai capito di avere questa manualità così spiccata? Da piccola. Avevo una nonna con la quale costruivo meravigliose case per le bambole. E poi mio padre voleva un maschio, per cui mi ha messo in mano subito gli “attrezzi da lavoro”. Il passaggio televisivo poi com’è avvenuto? È stato un caso. A dire il vero alla base c’era una sfida con mio marito. Da Real Time hanno chiamato a casa per invitarmi a un provino, ha risposto mio marito e ha detto che me l’avrebbe riferito, ma ha anche aggiunto che difficilmente avrei accettato. Perché? Perché sono timida! A quel punto però ci sono andata, quasi per sfidarlo, e alla fine mi hanno presa. Ma le prime puntate sono state molto difficili, ero imbarazzatissima. Mi avevano persino appeso un cartello alla telecamera con sopra scritto “sorridi, ti stai divertendo”.

Da non credere, vedendoti in onda oggi. Comunque, seguendo le tue puntate, il fai da te sembra accessibile a tutti. È davvero così? Tutti ci possono provare, certo. Ogni progetto che propongo è studiato perché sia fattibile e facilmente replicabile anche a casa. Evito le operazioni più tecniche, come il decoro a mano libera.

Tu lavori anche con i bambini e hai due figli. Hai trasmesso loro il tuo senso artistico? Direi che l’hanno ereditato in modo diverso. Ora sono adolescenti, ma hanno già dato prova di averlo. La ragazza ha uno spiccato talento creativo, ma è anche una mente matematica. Chissà cosa farà da grande? Invece il maschio ha un potenziale immenso, ha già vinto anche un premio internazionale, ma è pigro. Sarà perché appunto è maschio!

Ci regali un paio di idee facili, facili? Si possono decorare dei normalissimi bicchieri con la pasta ossidante, oppure si possono unire due vecchie sedie con una tavola di compensato e ottenere così una piccola panca. La plastica poi può essere fonte di ispirazione continua: il tema del riciclo mi sta molto a cuore e penso sempre a come riutilizzare i materiali di scarto. Ecco dunque che dalle bottiglie in pvc si possono tirare fuori braccialetti punk, applicando qualche goccia di silicone che appuntito sembra una borchia, oppure si possono rivestire con filo di lana e piume del piumino che si usa per fare la polvere. Le stesse piume una volta le ho fatte diventare una ghirlanda di Natale. Per la serie “non si butta via niente”.

A questo punto ci chiediamo com’è la tua casa? È sicuramente più “in movimento” delle case tradizionali. Faccio moltissima manutenzione, cambio spesso i colori, gioco continuamente con l’arredo e i complementi.

Il fai da te può essere un ottimo esercizio per il tempo libero. Tu, se ne hai, come lo impieghi? Be’ niente fai da te. Leggo molto e cucino. Adoro cucinare, ma non ho una ricetta preferita. Anche qui, vince la sperimentazione!

Il progetto più “improbabile” che ti hanno proposto in trasmissione? Be’, senza dubbi una tavoletta del water che doveva diventare uno specchio. Non riuscivo a smettere di ridere. Alla fine sono riuscita nel progetto.

lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 07


lodi shopping

casa

Affitto Sicuro? Perché no! Quando si tratta di affittare un immobile spesso abbiamo solo bisogno di qualcuno che ci consigli come farlo al meglio. Chi? L’Agenzia Solo Affitti! Di Consuelo De Agostini

L

Studio Venosta s.r.l. Via Nino Dall’Oro 19 - Tel. 0371 549527 www.lodi1.soloaffitti.it

08 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

o Studio Venosta, titolare del marchio Solo Affitti per l’ intera provincia di Lodi, presente da aprile 2014 anche in città, in via Nino Dall’ Oro 19, vuole offrire a tutti i proprietari di immobili che hanno intenzione di affittare uno o più alloggi una consulenza specifica utile a riqualificare o migliorare la rendita locatizia al netto dell’ imposizione fiscale. «è per questo che offriamo un servizio di consulenza gratuita per aiutarvi a capire i margini di miglioramento anche di contratti in essere e valutazioni circa il da farsi per nuove locazioni» spiegano i titolari Santa Sottosanti e Diego Venosta. «L’eventuale rinegoziazione di contratti d’ affitto oltre a migliorare i margini di profitto vi permetterà, se

lo riterrete opportuno, di mettere al sicuro la vostra rendita grazie alla sottoscrizione di una polizza assicurativa specifica denominata affitto sicuro (vedi www. affittosicuro.it). Forti di un’esperienza ultra ventennale i geometri Santa Sottosanti, titolare dello Studio, e Diego Venosta, saranno sempre dalla vostra parte per fare in modo che l’ esperienza dell’affitto e le tematiche fiscali e burocratiche siano sempre serene e utili allo scopo. Se siete interessati offriamo anche una qualificata e puntuale gestione dell’ incasso dell’affitto e tenuta del rapporto con l’inquilino per far sì che il rapporto con l’inquilino non porti via spazio alla qualità della vostra vita e al tempo dedicato alla vostra famiglia. Venite a trovarci il martedì e il giovedì presso lo studio di via Nino Dall’ Oro 19 a Lodi oppure a Casalpusterlengo il mercoledì o il venerdì in piazza del Popolo 25. Su appuntamento riceviamo anche la mattina di lunedì e sabato ».


lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 09


lodi shopping

casa

Solo il bello di una ristrutturazione Lavori eseguiti a “regola d’arte”, preventivi trasparenti e rispetto delle tempistiche. L’edilizia da Bianchi Tozzo è “chiavi in mano” Di Laura Gelsomino

Antiche strutture tornano a nuova vita Uno dei lavori più importanti che la ditta Bianchi Tozzo sta per eseguire è il recupero di un’antica torre nella campagna lodigiana. Un edificio di prestigio, all’interno di una cascina, che necessita di un intervento specializzato di ricostruzione delle pareti esterne in mattoni a vista e di rifacimento completo del tetto.

Impresa Edile • Cesare Bianchi - Tel. 339 5336959 • Maurizio Tozzo - Tel. 338 3209524 10 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

A

ddio pensieri. Affidare un lavoro edile all’impresa Bianchi Tozzo equivale alla certezza di ottenere un risultato “chiavi in mano”, senza sorprese. Maurizio Tozzo (geometra), in foto a sinistra, e Cesare Bianchi, a destra, (entrambi “in cantiere” da sempre, con una vita di esperienza) si occupano infatti di tutti i lavori edili, con una specializzazione nell’ambito del recupero di fabbricati rurali e nel rifacimento di tetti in legno. Tanto nell’edilizia civile che in quella industriale il loro intervento è a 360° e comprende dalla progettazione alla consulenza, dallo sbrigo

delle pratiche burocratiche alla realizzazione di impianti elettrici, idraulici, di riscaldamento e raffreddamento, compresa la posa dei pavimenti, dei serramenti interni ed esterni e la tinteggiatura. Inoltre, a garanzia del cliente, per Bianchi Tozzo ogni lavoro viene eseguito a “regola d’arte”, combinando in modo perfetto funzionalità ed estetica. I plus? «Due soprattutto», come ci spiega il geometra Tozzo, «la massima trasparenza nei preventivi, che non subiscono variazioni, accompagnata da una comprovata onestà».


lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 11


Gran Compleanno!

-10% su tutta la spesa dal 7 al 14 marzo

www.naturasi.it

Lodi

viale Milano, 71


tavola

lodi shopping

Nuovo indirizzo c/o Parco Tecnologico Padano in via Einstein Albert

A tutta birra e… musica!

Il 12-12 si fa in 2!

L’aperitivo domenicale del 12-12 in piazza della Vittoria è un evergreen delle serate lodigiane: golosi stuzzichini, sfiziose prelibatezze e chiaramente un ottimo palinsesto musicale.

Dai portici di piazza Vittoria al Parco Tecnologico con un locale tutto nuovo, per deliziose pause fuori porta e… catering esclusivi Di Consuelo De Agostini

R

addoppio messo a segno dal 12-12 Malto e Luppolo che ha recentemente inaugurato il punto ristoro al Parco Tecnologico Padano, struttura di ricerca e un incubatore di imprese d’eccellenza, immerso nelle campagne lodigiane, appena fuori dal caos e dalla frenesia del centro. Il prestigioso centro oggi può contare su un nuovissimo bar, luminoso e colorato, per allietare le pause caffè o gli spuntini dei tanti ricercatori che lavorano al Parco Tecnologico e dei visitatori, con servizio mensa, che a pranzo offre piatti caldi cucinati al momento o, per chi è di fretta, ottimi panini, piadine o leggere insalatone. Ma non è tutto. Il 12-12 al Parco Tecnologico non è sinonimo solo di un piacevole break, ma è un vero e proprio servizio catering per le occasioni

importanti, sia presso il Parco stesso, con rinfreschi post convention o seminari, sia “fuori porta” con cene aziendali, lauree, cresime, battesimi e, perché no, matrimoni. Il menu proposto abbraccia antipasti, primi e secondi preparati secondo le ricette della cucina tradizionale, fino ad arrivare all’innovativo menu finger food. Veloce, gustoso e decisamente alternativo!

Ecco gli appuntamenti di marzo: • Domenica 8 marzo “The Cat and the Fishbowl” • Domenica 15 marzo “Art Of Soul” • Domenica 22 marzo “Duo Meccaniska” • Domenica 29 marzo “Alea”

12-12 Malto e Luppolo c/o Parco Tecnologico Padano Via Einstein Albert

lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 13


lodi shopping

tavola

È tempo di Quaresima. Vero, ma… ... perché mortificare il gusto, se con qualche accorgimento la Bottega del Pesce può farci toccare vette celestiali? Di Alessandra Depaoli Scotti Sopra, Beppe della Bottega del Pesce di Piazza Mercato. A destra, il pesce in carpione. Nella pagina accanto, il fritto e il guazzetto.

P

er moltissimo tempo la cucina quaresimale e quella della “miseria” sono andate perfettamente di pari passo. Senza andare troppo lontano, fermiamoci al dopoguerra, quando i nostri nonni nel periodo pre-pasquale mettevano al centro del tavolo l’aringa affumicata e ci strofinavano sopra le fette di polenta. Il risultato? Perfetto, pur senza proteine ci si illudeva del sapore e si rispettava alla

14 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

lettera il menu penitenziale. Non è così oggi, visto che anche la quaresima può diventare un’ottima occasione per mettere alla prova il proprio ingegno culinario e tradurlo in piatti tutt’altro che mortificanti. Lo sanno bene alla Bottega del Pesce, pescheria d’eccellenza all’angolo di Piazza Mercato, pronta a dispensare tre consigli doc per “allietare” i nostri pasti pre-pasquali, senza infrangere le regole della quaresima!


Un tuffo “in carpione” Meno peccaminoso, almeno per quanto riguarda dieta e bilancia, il passaggio in carpione.

Fare scarpetta non è peccato un trucco per trasformare il “magro” in qualcosa di meraviglioso è il semplice uso del pomodoro. I pesci “essiccati”, come lo stoccafisso, possono tuffarsi finalmente nell’untuosa morbidezza degli umidi. Via dunque ai guazzetti di tutti i tipi, anche con cozze e vongole, alle fumanti zuppe di pesce e agli intingoli più ricchi, all’altezza di qualsiasi altro piatto “carnivoro”.

Trota bianca o salmonata, ma anche filetti, arborelle o agoni da infarinare, friggere e asciugare bene su carta assorbente, per poi “purificarli” grazie alla marinatura fatta con una riduzione di cipolla, aglio, salvia e aceto. Praticamente un “martirio” che conduce però alla felicità del palato.

Croccante al punto giusto Un piccolo trucco per mitigare i 40 giorni di rinunce è la frittura. In teoria non si infrange nessun divieto: i peccaminosi grassi animali non ci sono! Basta intingere il pesce a tocchetti, i meravigliosi gamberi o gli anelli di totani in pastelle più o meno saporite e cuocerli in abbondante olio portato a circa 170°C. Insomma, archiviato il Carnevale (carnem levare, che significa appunto “levare la carne” dopo il giovedì grasso), il pesce è la soluzione ideale, reso più goloso con il piccolo inganno della tempura. Per i più pigri poi la Bottega del Pesce il fritto lo prepara già pronto, ogni giovedì pomeriggio e venerdì mattina!

La Bottega del Pesce Piazza Mercato 3 - Tel. 0371 423205

lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 15


16 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com


salute

l’esperto risponde

lodi shopping

Clinica dentale

Dr. Giuliano Gianotti

E reD NT

Scrivete a redazione@lodishop.com e, mese dopo mese, il dottor Giuliano Gianotti risponderà

ti di fidu

Dentis

alle domande dei lettori

cia Ca

Dentis

ti di fidu

E reD NT

Via Sant’Angelo 9 - Tel. 0371 34022 www.care-dent.it

cia Ca

Denti fissi in una sola seduta La perdita dentale oggi non è più un problema, con l’implantologia di Care DENT: poche ore per regalare nuova vita al proprio sorriso Di Bianca Veronesi

Buongiorno dottore, ho 45 anni e ho iniziato a perdere i denti. Anche I miei genitori li hanno persi piuttosto presto. Il mio destino sarà la dentiera?”

Alberto, San Bernardo

«C

aro Alberto, il problema della perdita dei denti è molto diffuso, anche in età considerata “non avanzata”. Posso rassicurarla sul fatto che, in generale, esiste la possibilità di superare il problema della perdita dentale senza ricorrere a protesi mobili» spiega il Dottor Giuliano Gianotti, Direttore

Sanitario della nuova clinica dentale Care DENT Lodi. «Quasi sempre è infatti possibile effettuare interventi di implantologia che sostituiscono alcuni denti persi, come nel suo caso, o per trasformare protesi mobili totali o parziali in denti fissi, come per i suoi genitori. Per quest’ultima situazione di edentulia totale di solito è fattibile una riabilitazione completa con denti fissi nel giro di poche ore in una sola seduta! Inoltre, l’implantologia è preferibile rispetto al semplice ponte dal momento che non intacca i denti sani vicini. Questa è da noi praticata con presidi chirurgici di

altissima qualità: le viti implantari prodotte dalla Megagen Implant Co. vantano l’approvazione FDA (Food & Drug Administration), massimo ente mondiale certificatore. Le controindicazioni rispetto alle condizioni di salute sono molto limitate: è raro rinunciare a tale metodica per questi problemi. Spesso viene praticata la sedazione cosciente, con un anestesista rianimatore, che permette ai pazienti di vivere gli interventi più impegnativi nella massima tranquillità. La aspettiamo in clinica per una visita e per sottoporle un preventivo personalizzato, disponibile anche con finanziamenti a tasso zero». lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 17


salute

lodi shopping

Mi fa male tutto, colpa dell’acido lattico... Sbagliato! Il dolore che si sente 24-48 ore dopo la sessione di allenamento è dovuto a microtraumi muscolari. Parola di Lauskinetic Di Alessandra Depaoli Scotti

I servizi di Laus Kinetic

Esercizi in esecuzione al centro di rieducazione motoria Lauskinetic.

I

l più comune indiziato è sempre l’acido lattico. Il giorno successivo a una seduta in palestra, una corsa all’aria aperta o qualsiasi allenamento intenso è molto comune avvertire dolore a gambe e braccia. Il colpevole più gettonato è proprio l’acido lattico. Errore! Lo staff di Lauskinetic, centro specializzato in personal training, fisioterapia e osteopatia, ci guida in un percorso a più puntate per

Lauskinetic Via Guido Rossa 17 - Tel. 0371 416392 FB/TWITTER Laus Kinetic Centro di rieducazione motoria www.lauskinetic.it

18 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

• • • • •

Personal Training Ginnastica Posturale e Correttiva Fisioterapia Osteopatia Tecarterapia®

sfatare alcuni “falsi miti” del mondo del fitness. E ci spiega che in questo caso l’acido lattico non c’entra proprio nulla. «I DOMS (Delayed Onset Muscle Soreness, cioè dolore muscolare a comparsa ritardata) sono dovuti a danni del sarcomero, l’unità contrattile del tessuto muscolare» illustrano i personal trainer di Lauskinetic. «Questo succede quando il muscolo si contrae in fase di allungamento, provocando micro lacerazioni muscolari con conseguente avvio del processo infiammatorio. Sono queste lacerazioni la causa del dolore, compaiono a distanza di un giorno o due dall’allenamento perché il processo impiega diverse ore a svilupparsi, ma poi spariscono. L’acido lattico, a questo punto scagionato, al contrario viene smaltito in 20 minuti dalle persone più allenate e comunque entro massimo 2 o 3 ore in generale. Non esitate a scriverci, per risolvere qualsiasi dubbio o incertezza sul mondo del fitness».


salute

lodi shopping

Il potere delle erbe Cattiva circolazione, ritenzione idrica e cellulite: DiètNatural ci spiega che non sono la stessa cosa e svela come rimediare con le piante officinali Di Alessandra Depaoli Scotti

G

onfiore, centimetri che si accumulano, pelle a buccia d’arancia. Sono gli incubi delle donne, localizzati principalmente sulle gambe. Ma parlare in modo generale di cellulite è un errore. La Dottoressa Cristina Tronconi (in foto a destra) di DiètNatural ci aiuta a distinguere tra problemi di circolazione, ritenzione idrica e cellulite vera e propria. «I primi riguardano il ritorno venoso, con il sangue che tende a ristagnare nelle parti basse degli arti inferiori» spiega la dottoressa. «Le caviglie diventano edematose e i capillari

Gambe snelle e leggere con DiètNatural Per contrastare i problemi circolatori, l’integratore Circulation Dièt con mirtillo nero e Ceviru Dièt, a base di ginkgo, centella, vite rossa e rusco. Per favorire il drenaggio dei liquidi, Drena Dièt con pilosella, ortosifone e papaya. Per mettere k.o. la cellulite Papaia Dièt e la crema con estratti di edera, ippocastano, quercia marina, caffeina ed elastina.

possono dilatarsi. Per rendere le vene più toniche sono efficaci trattamenti a base di centella asiatica, rusco, ippocastano, mirtillo nero, vite rossa, tutti antiossidanti ed elasticizzanti. La cattiva circolazione può provocare poi la ritenzione idrica, con accumulo linfatico che causa gonfiori e aumento di peso. In questo caso le proprietà drenanti di betulla, pilosella, tarassaco, ortosifone, equiseto, tè verde e verga d’oro saranno un toccasana. Dalla ritenzione idrica può derivare una patologia del pannicolo sottocutaneo, detta “cellulite”: con il ristagno dei liquidi e la compressione dei vasi sanguigni le cellule adipose si “rompono” facendo fuoriuscire il grasso, che l’organismo cerca di arginare creando fibre di collagene per “incapsularlo”. È bene quindi avviare un percorso di recupero del peso ideale e aggiungere alle piante officinali già suggerite anche ananas e papaya, dalle proprietà proteolitiche (sciolgono le fibre che costituiscono i noduli cellulitici) e antinfiammatorie».

Dièt Natural C.so Mazzini 76 - Tel. 0371 841754 www.dietnatural.it - #adessopuoi lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 19


lodi shopping

salute

Nel DNA la chiave per perdere peso Al via la collaborazione di Medispa e Doctor’s Equipe con il Dottor Stefano Bernardi, Biologo Nutrizionista, che assicura: scienza e corretta alimentazione vanno di pari passo Di Alessandra Depaoli Scotti

I

l 30% della popolazione mondiale è obesa. Lo rivela una ricerca pubblicata dalla prestigiosa rivista inglese The Lancet. Il dato ancora più allarmante è che nei paesi in via di sviluppo la percentuale sfiora addirittura il 62% e l’Italia non è esente, con bambini e adolescenti che toccano il 50%. Come invertire il trend? Ovviamente, il binomio “dieta e sport” rimane un evergreen a cui attenersi con costanza se possibile, ma l’evoluzione scientifica ci può aiutare con diete genetiche personalizzate. A Lodi, un “assaggio” di questa nuova metodologia è da Medispa e da Doctor’s Equipe. La consulente estetica Paola Rizzi ha ampliato la rete di collaborazioni, portando presso i due studi il Dottor Stefano

20 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

Bernardi (in foto in alto a sinistra), Biologo Nutrizionista specializzato in Alimentazione e Nutrizione Umana. In cosa consiste la dieta genetica? Parte dal test del DNA, effettuato con un tampone salivare, che verrà analizzato allo scopo di individuare da un lato la predisposizione genetica a patologie come diabete, celiachia, etc., così da impostare per tempo una dieta per evitare problemi futuri, dall’altro di stilare un elenco di alimenti considerati “affini” o meno, in base alla capacità di ciascuno di metabolizzarli. Niente scorciatoie però: l’obiettivo è imparare a mangiare scegliendo in modo consapevole gli alimenti ed esaltando i principi della dieta mediterranea. Il test del DNA si rivela poi

particolarmente utile anche per gli sportivi, così da calibrare bene alimentazione e allenamenti in base al tipo di sforzo e allo stress ossidativo delle performance per migliorare i propri risultati. A disposizione anche programmi dietetici tradizionali e test delle intolleranze.

Doctor’s Equipe Si riceve su appuntamento Tel. 333 1108168 sbnutrifood@gmail.com

Medispa Via Secondo Cremonesi 17 Tel. 389 5643671

Medispa Estetica c/o Studio Beauty Morena Via Baroni 1, angolo via San Bassiano Tel. 338 1808895


Re mis e en fo rm e tota le co n il “cocktai l” d i tr attam en ti M ed is pa

Tecnologia all’avanguardia , prodotti innovativi, estetica di base curatissima, massa ggi rigeneranti, riflessologia plantare. Sono gli ingredienti di Medispa per prendersi cura di sé, ridisegnare la silhouette e ritrovare benessere psicofisico.

Viso e dé co ll et é

• Radiofrequenza, per stim olare i fibroblasti e sviluppare una maggiore quantità di coll agene ed elastina. Il risultat o? Un ringiovanimento cutaneo progressivo con un evidente effetto tensore. • Casmara Cosmetics, ma schere peel off antinvecchiam ento, antiossidanti che attenuano le rughe e aumentano l’elasti cità della pelle. Esercitano anche un drenaggio linfatico e antiedema, evitando la ritenzio ne dei liquidi e riducendo le borse sotto agli occhi. • Pulizia del viso, bifasica e accurata. Un vero e proprio trattamento rigenerante di pul izia profonda. Tempo: 1 h e 30 min.

Ad dom e, gamb e, gl

ut ei

• Onde d’urto, una sorta di “bombardamento soft” che colpisce gli accumuli di grasso localizz ato. I depositi in eccesso ven gono eliminati e riassorbiti, la zon a trattata appare rimodellata e liscia e le circonferenze dim inuiscono. • I-lipo, un raggio infrarosso laser innovativo che colpisce la cellulite e il grasso localizzato, con un veloce effetto “sciog limento”. Ridefinisce la silhouette e con sente di perdere centimetri dove serve. • Cataplasmi, particolarissim i fanghi liofilizzati che rilascia no principi attivi di tutti i tipi: idra tanti al melitolo, antiage all’echinacea, depurativi al tarassaco, drenanti alla cen tella, lenitivi alla calendula, per la fragilità capillare al mirtillo. • Massaggi, per raggiunge re risultati concreti con tutta la piacevolezza dei trattament i manuali.

Pi ed i

• Riflessologia plantare, per stimolare ogni singola zon a del piede alla quale corrispond e un organo specifico. L’esplo razione iniziale del piede induce uno stato di rilassamento, per poi procedere con massaggi e pressioni specifiche per evid enziare le diverse problematicità.

Est etica di bas e

Manicure, pedicure, depilaz

ione

lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 21


lodi shopping

salute

Puericultura: istruzioni per l’uso L’amore della tua vita è nato. E ora, una volta a casa, qual è il “necessaire” che non può mancare? Ce lo suggeriscono i dottori delle Farmacie Comunali! Di Consuelo De Agostini

Sopra, il kit mamma delle farmacie comunali: assorbenti e slip monouso dopo parto, ciuccio zero mesi, kit medicazione ombelicale, coppette assorbilatte, salviettine, pasta lenitiva, bagno corpo e capelli

Sotto, i dottori della Farmacia 3: dietro, Licia Bandirali, Annalisa Caldi e Alessandra Baioni, davanti, Stefano Tentori ed Elisabetta Ferri.

L

a parola chiave è “kit”. Un unico acquisto per ottimizzare i tempi ed essere sicura di avere tutto quello che serve ai “nastri di partenza”, considerato che lo “start” di avere un neonato in casa è parecchio impegnativo. Le Farmacie Comunali, anche in un momento così

Farmacie Comunali indirizzi e nuovi numeri di telefono Farmacia 1, via S.Bassiano 39, tel. 0371 098881 Farmacia 2, via Felice Cavallotti 23, tel. 0371 098882 Farmacia 3, v.le Savoia 1, tel. 0371 098883 Farmacia 4, v.le Pavia 9, tel. 0371 098884 Dispensario, p.za Savarè, tel. 0371 098885 www.afclodi.it 22 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

delicato come quello della maternità, sono al tuo fianco per semplificarti la vita. Ed ecco il kit mamma: una valigetta contenente assorbenti post partum, slip monouso, coppette assorbilatte, un set di medicazione per il cordone ombelicale, salviettine umidificate e delicate, un prodotto per il bagnetto del bebè, una pasta lenitiva e infine il primo indimenticabile ciucciotto zero mesi, il tutto ad un prezzo più che speciale, solo 39.90 euro invece di 56. Ma non è finita, la Farmacia Comunale 3 dell’Ospedale Maggiore,

aperta tutti i giorni 24 h su 24, garantisce una prima assistenza a tutte quelle mamme che hanno bisogno di un qualsiasi consiglio: dalle informazioni sul latte artificiale (con il 10% di sconto) alla possibilità di noleggiare o acquistare il tiralatte Medela, per la stimolazione del latte materno, alla possibilità di pesare il piccolo periodicamente per controllarne la crescita. Un mondo di servizi e uno staff sempre a tua disposizione per accompagnarti alla scoperta della “sconosciuta” (ancora per poco) puericultura.


fioriscono le offerte alle Farmacie Comunali

La Farmacia comunale 3 (ingresso Ospedale) è aperta tutti i giorni con orario continuato 24 ore su 24, ANCHE la domenica! Dall’8/03 al 30/04 2015 nelle Farmacie Comunali di Lodi tanti prodotti in offerta*

-40% € 7,90

€ 7,20

€ 4,40

Iridina Due collirio

Lactoflorene 12 flaconcini

€ 6,60

Rinogutt spray antiallergico

€ 7,20

lisomucil sciroppo adulti e bambini

€ 7,20

Bronchenolo sciroppo sedativo e fluidificante

€ 6,10

Florvis buste

€ 93,50

vivin c 20 cpr effervescenti

nebula aerosol

€ 21,10

Body spring Papaya fermentata 30 buste

€ 4,80

aspirina dolore e infiammazione 20 cpr

€ 2,90

Glicerina s.pellegrino 18 supposte

€ 5,70

proctosoll crema rettale

€ 10,80 € 7,80 Vectavir labiale

-30% € 5,10

neo borocillina goladol spray

€ 5,90

neo borocillina goladol compresse

€ 13,70

€ 5,30

maalox plus 30 cpr

€ 7,70

Vectavir 2gr 1% crema

€ 6,35

€ 49,00

basic sfigmo sfigmomanometro digitale automatico

antistax 30 compresse

€ 7,70

antistax freshgel e massage cream

reactine 14 cpr

€ 8,90

dercos vichy linea shampoo

dulcolax stitichezza occasionale

€ 9,40

supradyn 15 cpr effervescenti

€ 11,20

mag2 20 buste

€ 10,40

mag2 20 flaconcini

€ 17,00 dicloreum 10 cerotti

€ 5,90

€ 6,00

Fastum gel 1% 50 gr

ketodol compresse

€ 19,90

bioscalin sincrobiogenina 30 cpr

€ 2,90

essaven gel

€ 6,15

-20% Bonlax s.pellegrino microclismi

€ 75,00

Easy sfigmo sfigmomanometro digitale automatico

Per conoscere tutti i servizi disponibili e le promozioni in corso, chiedi al tuo farmacista o visita il sito www.afclodi.it

€ 41,50

somatoline cosmetic snell 7 notti

€ 41,50

somatoline emulsione 30 buste

* Fino ad esaurimento scorte lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 23


salute

lodi shopping

Due “super” specialisti sbarcano a Lodi Lo Studio Francesco Izzo si aggiudica due collaborazioni di prestigio con il Dottor Francesco Traverso e il Dottor Stefano Farina, pronti a ricevere anche nella nostra città Di Alessandra Depaoli Scotti

D

a tempo ci ha abituato all’innovazione, inserendo la classica fisioterapia all’interno di un percorso di recupero all’avanguardia, che si avvale delle migliori tecnologie a disposizione in campo medico (crioterapia sistemica, tecarterapia, riabilitazione con sensori) e di una palestra d’eccezione attrezzata con parete kinesis wall. Da oggi, lo Studio Francesco Izzo procede con un ulteriore “step” di prestigio, avviando due collaborazioni mediche d’eccezione, per ottimizzare il percorso di cura e poi di recupero dei pazienti. Il Dottor Francesco Traverso, ortopedico dell’Humanitas Research Hospital di Rozzano, specialista in chirurgia protesica e artroscopia di anca e ginocchio, riceverà a Lodi presso lo Studio Izzo il sabato mattina su appuntamento. Il Dottor Stefano Farina, neurologo e fisiatra dell’Ospedale di Crema, invece, sarà a Lodi il martedì pomeriggio,

24 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

per eseguire (unicum in città) anche trattamenti di ossigeno-ozono-terapia. Si tratta di infiltrazioni di una miscela di ossigeno e ozono efficaci per qualsiasi tipo di infiammazione, per le tendiniti e in particolare per le ernie del disco. In abbinamento poi alla crioterapia sistemica e alla fisioterapia, l’ossigeno-ozono-terapia garantisce un’efficacia eccezionale e tempi di recupero più brevi. Per appuntamenti con i due specialisti, contattare direttamente lo Studio Izzo.

FI Dott. Ft. Francesco Izzo Via XX Settembre 51 - Tel. 347 5810627 info@fisioterapiaizzo.it Fisioterapia Izzo


lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 25


26 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com


moda

lodi shopping

Animalier Il fascino di una borsa doppio manico con inserto leopard, firmata Gio Cellini, top brand Made in Italy che dagli anni ‘90 non ha ancora smesso di stupire!

Enrico Sidoli, Trend Setter di Maison Yamakabe

I passepartout della P/E 2015 y ama k abe è su www.lodishop. com

street style

Le T-shirt a manica lunga e corta della nuovissima linea di abbigliamento street KG000 proposta dal noto rapper Marracash.

social guru Imprenditore, stilista, creativo, dandy, opinion leader, playboy e ora re dei social network. I must di Gianluca Vacchi solo da Maison Yamakabe!

Carattere, ironia, stile, gossip, glam, social network e artigianalità Made in Italy. La nuova stagione di Maison Yamakabe è già qui Di Bianca Veronesi

metal effect Fresca di nozze con il manager Sebastiano Lombardi, Elenoire Casalegno scopre la sua anima yamakabe creativa chemaison svela nella capsule collection spring / summer 2015 per Gio Cellini. In foto Eleonoire posa con una borsa metal effetto oro.

cool sneakers Il tempo libero è un vero lusso? Allora come rinunciare a un paio di Ishikawa, le sneakers più cool progettate dal romagnolo Angelo Lupis, una vita tra la provincia italiana, le capitali della moda e il jetset statunitense. Poverino...

il mondo in un abito Due total look dell’atelier romano Anonyme, che di anonimo ha giusto il nome dei designer che si celano dietro al brand. Per il resto, capi impressive, d’ispirazione cosmopolita.

“hippie chic” La nuova collezione Happiness è un inno alla gioia primaverile, con stampe tra il fantasy e l’hippie proposte su capi bon ton.

maison yamakabe

Maison Yamakabe C.so Vittorio Emanuele II, 24 Tel. 0371 840238 lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 27


10 lodi shopping

moda

Rifarsi il look in dieci mosse La primavera/estate 2015 secondo le passerelle, tra stampe ritratto, foglie, plastica, maxi gioielli, francesine e il ritorno… delle espadrillas! Di Bianca Veronesi

I big del fashion sono pronti a dare il benvenuto alla primavera e a solleticarci

con colori accesi, forme eccentriche e materiali inediti. Ecco i consigli sulle tendenze di stagione, per rifarsi il guardaroba in dieci piccoli step.

01 La stampa ritratto Sofisticata o kitsch? Diciamo che può piacere o meno, ma la stampa ritratto è una tendenza che ha invaso tutte le passerelle “che contano” e si appresta a posizionarsi in tutte le vetrine. A quel punto piacerà a tutte. Lo spunto potrebbe sembrare la citazione artistica, ma in realtà dietro ai maxi volti stampati su abiti e t-shirt c’è anche un accenno alla selfie-mania dei nostri giorni.

28 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

02 Gli occhiali-maschera Le lenti ormai sono un accessorio a pieno titolo, tanto quanto una borsa o le scarpe. Quest’anno le sfilate di Fendi, Chanel e Stella McCartney hanno consacrato gli occhiali come veri e propri protagonisti della passerella, con un solo must: la montatura maxi, praticamente una maschera. Se indossati con jeans e camicia bianca tutti avranno occhi solo per questo oggetto cult.


03 Vedo non vedo

07 Eco pelle anche in estate

Delicato, fine e nello stesso tempo elaborato. Il pizzo non scende dalle passerelle neanche quest’anno e l’effetto vedo non vedo è garantito anche per la prossima stagione. Il più gettonato? Il merletto, praticamente il massimo della femminilità. Se pensate di non potervelo permettere per questioni di età o di taglia, puntate sui capi doppiati, una garanzia.

Fa caldo! Vero, ma bisogna tenere conto della tecnologia: oggi le nuove lavorazioni permettono all’ecopelle di riscuotere un successo all seasons, rendendola praticabile anche nei mesi più caldi. Sì dunque a capi traforati a laser a metà strada tra il look bon ton che rimanda alle borse estive delle nonne e le mise più dure e aggressive.

08 Saluti da… 04 Il plexi Altro non è che la plastica! L’ispirazione dei film da fantascienza si cala a pennello nel mondo del fashion e ci regala look super chic. Borse, scarpe, bracciali si fanno trasparenti e giocosi come non mai. Attenzione però: l’accessorio in plexi funge da lente d’ingrandimento e mette tutto in risalto, compresi gli occhi struccati o una pedicure magari non perfetta.

È il look da cartolina, con le migliori vedute turistiche delle città d’arte amabilmente stampate su t-shirt, gonne o abiti. In stampa fotografica con pochi dettagli più accesi di altri o in versione dipinto, l’ispirazione fa un tuffo nel passato e attinge a piene mani dagli anni ’40. Bene se abbinate con longuette a tubo e camicette, male con pantaloni casual e sneakers.

09 It’s all about the money 05 Back to the ‘80s “Ancora???” direte. Sì, le espadrillas sono tornate. Démodé? Niente affatto. Si dice “revival”, per la gioia di chi i tacchi proprio non riesce a soffrirli. Sì quindi a suole di corda e fantasie multicolor. Il vantaggio? Vanno praticamente con tutto, ma sono perfette con i bermuda, la gonna a ruota e l’abito a tunica.

Il dio denaro in passerella, sottoforma di accessorio. È il gioiello-moneta: bracciali, orecchini, bandane e cinture si arricchiscono di charms numismatici, pronti a trasformarvi in divinità greco-romane. Forse non sono così comuni da trovare nelle vetrine, ma se cercate bene nel cassetto della nonna potreste trovare qualcosa che fa al caso vostro.

06 I gioielli foglia

10 Francesine revival

È la rivincita in chiave chic dello stile hippie o green. Bracciali e collane si arricchiscono di foglie di metallo, a ricordare un po’ le piume dei grandi capi indiani. I materiali sono i più svariati, più o meno preziosi. L’abbinamento perfetto? Con capi a fantasia tropical, a richiamare un benaugurante anticipo d’estate.

Uno dei più grandi classici della moda maschile si impone anche ai piedi delle ladies, la prossima primavera: è la francesina, già vista nello scorso A/I e pronta ad alleggerirsi per la bella stagione. Stringata o non, dalle tonalità più classiche a quelle più modaiole, la francesina promette di essere il giusto mix tra eleganza e praticità di tutti i giorni.

lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 29


lodi shopping

moda

Da zero a otto anni: very cool Set bebè con vestitini irresistibili e accessori, ma anche capi casual pratici ed eleganti per i più grandicelli. Essere chic è facile da ZEROPIÙ Di Bianca Veronesi

N

on solo neonati. ZEROPIÙ, delizioso tempio della moda per i piccini, è un punto di riferimento per i bebè, con tutine dalla taglia zero in su, nei delicati colori pastello, set lenzuola per culla e carrozzina, e tanti accessori (come ad esempio borse clinica e/o

A sinistra, Linda, del negozio di abbigliamento per bambini ZEROPIÙ.

30 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

weekend, beauty, fasciatoi da viaggio, porta ciuccio e porta biberon), tutti perfetti come cadeaux di una pratica “lista nascita”, senza l’obbligo di acquistare quantitativi minimi di spesa. Ma non è finita. In negozio si trovano anche tante proposte per i più grandicelli, fino agli 8 anni, con capi casual, alla moda ma nello stesso

tempo pratici da indossare tutti i giorni, e qualche chicca più sofisticata per le cerimonie e le occasioni più importanti. Da non perdere il conveniente angolo delle occasioni, con gli ultimi capi di fine serie in saldo anche nel mese di marzo. Per tutti, la qualità garantita del Made in Italy, a prezzi accessibili.


Grazie ai soci-assicurati, da sempre protagonisti della nostra storia.

AGENZIA DI LODI MEDAGLIE D’ORO Agente Massimo Garati Via Nino dall’Oro, 28/30 Tel. 0371 421329 - 548562 agenzia.lodi202@gruppoitas.it gruppoitas.it


Al My Lodi

Tutti per uno, tutti per voi! Gli operatori del My Lodi, sempre più numerosi, forti della loro esperienza e professionalità sono al vostro servizio!

Crea la tua bomboniera con Nucleo 79! Al secondo piano del My Lodi la nota cartoleria dedica le vetrine del mese di marzo alle bomboniere, già pronte o da creare ex novo in modo personalizzato. Potrete acquistare tulle, nastri, scatoline e sacchettini per confetti, fiori e barattoli di vetro per divertirvi a creare la vostra bomboniera preferita. E ancora, biglietti di auguri e tanti altri articoli per il fai da te, con un’opzione in più: se la manualità non è il vostro forte una collaboratrice esperta le confezionerà per voi, per rendere indimenticabili battesimi, cresime, comunioni, lauree o matrimoni. Nucleo 79 T. 0371 35128

Benessere Centro Estetico apre le porte alla riflessologia plantare. Oltre a tutta l’estetica di base e ai tanti trattamenti di bellezza personalizzati, il centro punta proprio sui vostri piedi. Il massaggio è piacevole e, premendo in alcuni punti specifici ai quali corrispondono organi e parti del corpo, si può avere beneficio per quanto riguarda dolore ai piedi, rigidità muscolare, digestione lenta, depressione, nevralgia del trigemino, ritenzione dei liquidi, emicrania, spossatezza, affaticamento, sindrome premestruale. Benessere Centro Estetico T. 0371 32161

“Benessere” Centro Estetico


www.mylodi.it

Centro Commerciale My Lodi


lodi shopping

bellezza

Un 2015 di novità da Andrea Hairstylist Al via il nuovo salone, con spazi raddoppiati e un innovativo sistema di infoltimento per dire addio a calvizie e capelli radi, per uomini e donne Di Alessandra Depaoli Scotti

Naturali sì, ma colorful In arrivo le nuove colorazioni firmate Milk Shake: nuove basi cosmetiche condizionanti e protettive arricchite con miele organico, estratto di mirtillo, olio di girasole e ovviamente proteine del latte. Il plus? Una maggiore quantità di pigmenti per colorazioni ancora più brillanti.

34 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

C

on il passare del tempo Andrea Hairstylist pensa sempre più in grande, a partire proprio dal suo salone. Quest’anno, infatti, il negozio di via Ada Negri raddoppia gli spazi, mantenendo inalterato lo stile, chic e “glaciale” al punto giusto, offrendoci così più postazioni e maggiore comfort mentre ci prendiamo cura della nostra bellezza. Ma non solo. A tagli e colori di

tendenza, trattamenti beauty per capelli e prodotti di alta gamma da oggi si affianca un inedito procedimento di “estensione per infoltimento”. Di cosa si tratta? È una rivoluzione per chi soffre di calvizie o si sente a disagio a causa dei capelli troppo radi in certe zone del cuoio capelluto. Andrea, oggi qualificata Hairtrainer designer dopo aver seguito


È per sempre?

L’estensione per infoltimento è creata per durare tutta la vita. Non servono accorgimenti particolari: possiamo lavare i capelli normalmente, meglio se con uno shampoo idratante, pettinarli a piacere, possiamo andare in piscina o praticare qualsiasi sport. È però necessaria una manutenzione con cadenza mensile da effettuare in salone da Andrea, per verificare la tenuta del collante e sistemare i dettagli. E se vogliamo cambiare look? Nulla ce lo vieta. Avremo in dotazione due tipologie di infoltimento, con lunghezze diverse e potremo procedere con qualsiasi taglio e colore.

Nella pagina a fianco, Andrea Hairstylist e uno scorcio del nuovo salone ampliato. Sopra, la reception e i lavelli, a fianco, la nuova vetrina raddoppiata.

il corso di specializzazione di “benesserecapelli”, come se fosse in una “sartoria”, creerà un “abito su misura” per le chiome in difficoltà. Si procede con un calco eseguito sulla testa che verrà inviato all’azienda “benesserecapelli”, la quale provvederà a ricoprirlo con un tessuto “similpelle” sul quale verranno innestati veri capelli. ll secondo passaggio avverrà

direttamente in salone dove Andrea procederà a farlo aderire sulla cute con speciali collanti chirurgici. Il risultato? Un infoltimento perfetto, completamente naturale, capace di aiutarci a stare di nuovo bene con noi stessi. Niente controindicazioni, dal momento che il tessuto è assolutamente traspirante e consente così la corretta ossigenazione della nostra cute.

Via Ada Negri 15/b - Tel. 333 9559550 Andrea Hairstylist www.acconciatureandreahairstylist.z-one.it

lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 35


lodi shopping

motori

Una storia di successo firmata Lancia… … per approdare alla Ypsilon 30th Anniversary: design e tecnologia di ultima generazione, con un dettaglio amarcord che si rifà alla prima Y10 presentata nel 1985 Di Cristiano Rossetti

È

il tempo il giudice più severo, in grado di consacrare il successo di una vettura, dovuto a un mix di intuizioni stilistiche, ricerche sulle nuove tendenze e ultimi sviluppi della tecnologia. E sono proprio 30 anni di storia sempre sulla cresta dell’onda che oggi ci portano a celebrare la nuova “Ypsilon 30th Anniversary”, che si inserisce tra la versione più giovane Elefantino e l’alto di gamma Elle. Tra le caratteristiche, un badge celebrativo sui montanti, creato dai designer del Centro Stile, una raffinata livrea Blu Oltremare, cerchi in lega 15’’ in tinta nera con effetto diamantato, sistema Blue&Me, sistema ESC e gamma di motorizzazioni che comprende 1.2 Fire EVO II da 69 CV, 1.2 Fire EVO II GPL da 69 CV, 0.9 TwinAir da 85 CV in abbinamento

I generazione Y10 (1985)

36 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

II generazione Lancia Y (1996)

al cambio manuale o robotizzato, turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV e 0.9 Turbo TwinAir Metano da 80 CV. Infine, la possibilità di avere l’abbinamento con il portellone posteriore nero, proprio come quello del primo modello lanciato nel 1985, anno di nascita di quella che sarebbe diventata un’icona firmata Lancia. È proprio a marzo del 1985 che risale la presentazione della Y10 al Salone dell’Automobile di Ginevra, in collaborazione con Pininfarina, Giugiaro e Centro Stile Fiat. I canoni classici delle piccole vetture elitarie vengono rinnovati e la city car si impone sul mercato con la sua innovativa linea a cuneo tronco, con portellone posteriore sempre nero opaco ed equipaggiamento di serie degno di vetture di categoria superiore

III generazione Lancia Ypsilon (2003)

IV generazione Lancia Ypsilon (2011)


(finestrini a comando elettrico, chiusura centralizzata, tetto in vetro apribile). 150.000 immatricolate in Italia nel 1987 bastano a lanciare anche le serie speciali come FILA (1985), Martini e Missoni (1987), Ego (1991), Mia Avenue (1992), Ville e Sestriere (1994). Nel ’96 viene presentata Lancia Y, con design a “quattro archi” che rafforza il concetto di “lusso su misura”, apprezzata soprattutto dal pubblico femminile, grazie al progetto “Kaleidos”, che permetteva di personalizzare il colore esterno con oltre 100 tonalità di metallizzati e gli

interni “soft touch”. Bisogna poi aspettare il 2003 per assistere alla nascita di Lancia Ypsilon, la terza generazione, ispirata alla Lancia Ardea del 1939 rivisitata in chiave moderna: è la fashion city car per eccellenza, definita dai possessori un “salotto viaggiante”. Al via anche le prime innovazioni ecologiche, con la versione a GPL denominata Ecochic. Nel 2011, all’81° Salone di Ginevra debutta poi la quarta generazione Lancia Ypsilon, rivisitando ancora la Lancia Ardea, ispirandosi però alle linee della sorella maggiore

Delta. Per la prima volta viene presentata con 5 porte, e con l’inedito TwinAir turbo a Metano da 80 cv. Tra le serie speciali, Elefantino ’13 e ’14, Momodesign (2013), Elle (2014).

Dove si trova LODI, San Grato - Tel. 0371 4495716 Lancia dal 1960 lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 37


garden, pet food e...

lodi shopping

A sinistra, lo staff dell’Emporio Agricolo Novazzi, di Cornegliano Laudense; in basso, quello di Balbiano di Colturano.

Emporio Agricolo Novazzi, di tutto di più Un’offerta merceologica quasi infinita: giardinaggio, disinfestazione, pet food, fabbricati in legno, fontane da giardino, piscine, barbecue, persino animali e, perché no, un robot tosaerba! Di Laura Gelsomino

È

quasi “vertiginoso” il portfolio dell’Emporio Agricolo Novazzi, azienda a conduzione familiare fondata da Gianfranco Novazzi e dalla moglie Lucia Cornalba, oggi gestita assieme ai tre figli Oreste, Carlo e Luca, con i collaboratori Andrea all’officina e Osvaldo e Luigi al magazzino.“Emporio” di nome e di fatto propone prodotti di tutti i tipi. Si parte dal giardinaggio, con sementi, concimi, fitofarmaci e terricci e

Da segnare in agenda Il 19 marzo e il 2 aprile saranno dedicati ai “pacchetti promozionali” dell’emporio: a disposizione ovaiole, svezzati e pulcini, con certificato di provenienza e vaccinazione, da acquistare a prezzi speciali assieme agli specifici mangimi.

con le attrezzature professionali (anche a noleggio) come decespugliatori, rasaerba, motoseghe e seminatrici (marchi leader di mercato come Honda Power Equipment e Stihl) per le quali è a disposizione anche la riparazione in officina. Per chi ha meno tempo, anche i robot tosaerba Ambrogio e Miimo! Ci sono poi topicidi e antiparassitari per le disinfestazioni, ma anche fontane da giardino, vasi in cotto o in resina rotazionale del tutto simili ai primi, lavelli da esterno e, per chi può, piscine. Su misura poi realizzano pavimenti, gazebo, pergole e recinzioni in legno. Sul fronte “animali” un’infinità di pet food, specifico anche per diete, mangimi per piccoli allevamenti e accessori per cani, gatti, cavalli e canarini. Manca solo una cosa: il barbecue, per godersi a pieno un giardino “firmato” Novazzi. Ecco… hanno anche quello, dell’americanissima Weber.

Cornegliano Laudense, fraz. Codognino, Via Toscana Tel. 0371 69537

www.novazzi.it

38 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

Balbiano di Colturano, via Melegnano 30 Tel. 02 9818674



lodi da vivere

ospitalità

Un bed & breakfast che risorge dall’antica cascina Selvagreca: è La Gallina, stile rustico e chic, con un curatissimo giardino e una graziosa piscina, per un soggiorno di totale relax

Ospitalità di puro charme nel cuore di Lodi Di Alessandra Depaoli Scotti

Sopra, Cristina e il figlio Leonardo, gestori del B&B La Gallina.

40 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

Foto di Matteo Cavalleri

opo aver varcato la soglia de La Gallina, in via Lago d’Iseo, è difficile pensare di essere proprio a Lodi. L’uscio si schiude sulla cascina Selvagreca, meravigliosamente trasformata in bed & breakfast. Bastano pochi passi nel delizioso giardino per essere catapultati in un’atmosfera d’incanto. Aiuole fiorite dall’estetica inusuale, – sono sapientemente inframezzate dalla coltivazione dei più comuni ortaggi –, piante lussureggianti e una preziosissima quiete fanno da cornice alla refrigerante piscina che, di sera, illuminata, si fa ancora più suggestiva. E poi, il casale che ospita il bed & breakfast di puro charme, capace di conquistare già dalla reception, con una particolarissima libreria

Foto di Matteo Cavalleri

D

ricavata dalle travi di legno delle vecchie mangiatoie. Già qui si nota lo stile di Cristina, di professione architetto, che ha sparso dettagli di stile praticamente ovunque e che aiuta i figli Leonardo, Beatrice e Giovanni nella gestione del b&b. Al piano superiore le camere con bagno, tre in tutto, Ortensia, Salvia e Peonia: spaziose, raffinate e confortevoli, con pareti


regalare soggiorni di puro piacere agli ospiti italiani, in città per lavoro, per occasioni speciali come matrimoni o celebrazioni, o stranieri diretti verso le bellezze dell’Italia e che decidono di fare tappa in quel di Lodi proprio a La Gallina. Non vi resta che leggere le entusiastiche recensioni su Tripadvisor: fugheranno ogni residuo di dubbio!

Tutto il comfort che desiderate Le tre camere (in foto sopra e sotto) dispongono di un bagno privato ciascuna, tv, climatizzazione e wifi. È possibile anche prendere in prestito biciclette per visitare la città, senza alcun costo aggiuntivo. Le colazioni infine, sono personalizzabili in base ai propri gusti.

La Gallina Via Lago d’Iseo 28/a Tel. 345 1167192 www.bedandbreakfastlagallina.it b & b La Gallina

Foto di Matteo Cavalleri

Foto di Matteo Cavalleri

In questa pagina, a sinistra, l’esterno del B&B La Gallina, con vista sul giradino, arredato con poltroncine di design, e sulla piscina. Sotto la sala delle colazioni, con l’immenso tavolo ricreato da Cristina utilizzando assi di recupero e sormontandole con un cristallo. A destra, le tre camere: le testiere dei letti sono vecchie inferriate della cascina, i tavolini sono ricavati dal tronco di un sambuco. Nella pagina accanto, al centro, la piscina di notte. Sotto, il salottino con travi a vista, tra elementi d’arredo di recupero e dettagli di design più moderni.

Foto di Matteo Cavalleri

decorate a mano e arredi di recupero dall’effetto ricercato che rendono unici gli ambienti, come le testiere dei letti ricavate da vecchie inferriate e i comodini fatti con il tronco di sambuco. Da basso la zona cucina, dove vengono preparate e servite le colazioni, sia dolci che salate. Catalizzatore degli sguardi qui è un immenso tavolo costruito con grandi assi restaurate sormontate da un piano in cristallo. È il regno dello stile shabby chic, che però qui sa di campagna lodigiana e promette di

lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 41



famiglia

lodi da vivere

iniziano le iscrizioni ai corsi per Assistente Familiare, Ausiliario Socio Assistenziale, Operatore Socio Assistenziale. Dove? Al Bruco Family, in collaborazione con familiarmente benessere!

Nuove figure professionali a Lodi Di Bianca Veronesi

L

a famiglia è al centro del progetto e delle scelte professionali della dottoressa Jeny Meregaglia, psicologa pavese (titolare del centro Familiarmente Benessere) che, in collaborazione con l’asilo Il Bruco Family di Lodi, ha istituito un percorso formativo per Assistente Familiare, operatore in grado di prendersi cura delle persone non autosufficienti e con funzione di sostegno per i famigliari. Il percorso formativo che inizierà a maggio per un totale di 260 ore più 160 di tirocinio ed esame finale - è rivolto ai maggiorenni (occupati e non) e sviluppato in

sette aree didattiche, da quella sanitaria a quella psicologica, fino ad arrivare a quelle socioculturale e giuridica. Gli insegnamenti impartiti permetteranno all’Assistente Familiare di operare con bambini e adolescenti, anziani e persone affette da disagi psicofisici. La qualifica permette di lavorare sia nel pubblico sia nel privato. Sono tre le possibilità di frequenza: un week-end al mese nella sede dell’asilo Il Bruco Family, due giornate alla settimana presso la sede del centro Familiarmente Benessere a Pavia oppure online con l’obbligo di frequentare 20 ore pratiche in una delle

due sedi. In parallelo inizieranno anche i corsi per ASA (Ausiliario socio assistenziale), OSA (Operatore socio assistenziale) e OSS (Operatore socio

sanitario). Per coloro che ottengono la qualifica di Assistente Familiare, ci sarà un decurtamento di ore, in specifiche materie, qualora optino per una delle altre tre scelte formative.

A fianco, gli insegnanti del corso per Assistente Familiare. Sopra, a sinistra: la psicologa Jeny Meregaglia con un“nonno”.

Il Bruco Family C.so Archinti 39 Tel. 0371 50398 ilbrucosrl@gmail.com www.ilbrucofamily.it

lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 43



agenda

lodi da vivere

A cura di Cristiano Rossetti

Segnala o promuovi un evento eventi@lodishop.com | tel. 0371 417340 Per tutti gli altri appuntamenti vi invitiamo a visitare la sezione Lodi da vivere sul nostro sito www.lodishop.com

In evidenza

Un week end dedicato alla Giornata Internazionale della Donna

Working Mum Hero

Talenti delle Donne - Speciale 8 marzo

Sabato 7 marzo - Sala Granata Biblioteca Comunale (via Solferino 72), ore 16

Domenica 8 marzo dalle 9 alle 19 in piazza Castello

Donne, lavoro e maternità, tra sensi di colpa e desiderio d’indipendenza. Un confronto aperto tra generazioni. Interviene la giornalista Anna Zavaritt de “Il Sole 24 Ore”. Ingresso libero. Durante l’incontro è previsto un servizio di intrattenimento per bambini con giochi e letture. A cura dell’Associazione Ge.Co Genitori Consapevoli e Co.Ge.D Coordinamento Genitori Democratici - Lodi.

Mostra mercato organizzata dall’Associazione “Talenti delle Donne”. Tante creazioni artigianali frutto dell’originalità delle hobbiste: bigiotteria, accessori, lavori in decoupage e molto altro! Per informazioni: talentidelledonne@gmail.com

Concorso “+ Arte – Violenza”

La versione di Barbie - Spettacolo teatrale

Domenica 8 marzo - Teatrino (via Paolo Gorini 21), ore 11

Domenica 8 marzo - Teatro alle Vigne, ore 20.45

Il Centro Antiviolenza “La Metà di Niente” celebra la Festa della Donna attraverso i disegni, pensieri e parole degli studenti delle Scuole Superiori del Lodigiano

DOMENICA 8 MARZO 2015 - ore 11.00 Teatrino Via Paolo Gorini, 21 PREMIAZIONE DEL CONCORSO +ARTE -VIOLENZA rivolto alle classi delle Scuole Medie Premiazione e presentazione dei lavori dei vincitori del concorso Superiori che hanno aderito al progetto artistico/culturale promosso dall’Associazione L’Orsa Minore - Centro formativo/ contro la violenza Antiviolenza “La Metà diinformativo Niente” di Lodi. Rivolto a studenti delle scuole sulle donne. medie superiori che aderiscono al Progetto formativo / informativo contro la violenza sulle donne. PROGRAMMA: 

PRESENTAZIONE DELL’INIZIATIVA

PREMIAZIONE DEI VINCITORI

PAROLA AI RAGAZZI CHE ILLUSTRERANNO LE LORO OPERE

LETTURE SUL TEMA DELLA VIOLENZA

RINFRESCO OFFERTO DALLE VOLONTARIE DEL

Un monologo comico ad alto contenuto satirico tratto dall’omonimo libro di Alessandra Faiella e da lei interpretato. Regia di Milvia Marigliano. A conclusione dello spettacolo rinfresco offerto da: Coop Lombardia - Comitato Soci di Lodi. Ingresso 5 €. Info e prevendita: Teatro alle Vigne teatroallevigne. biglietteria@comune.lodi.it - Tel. 0371 / 409855 lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 45


lodi da vivere

agenda

Eventi TEATRO ALTRI PERCORSI Sabato 7 marzo – Sala Rivolta - Teatro alle Vigne, ore 21 “Peli”, di Carlotta Corradi, con Alex Cendron e Alessandro Riceci. Regia di Veronica Cruciani.

MUSICA Domenica 15 marzo – Teatro alle Vigne, ore 17 “La rivincita del contrabbasso” – Enrico Fagone, contrabbasso e Andrea Dindo, pianoforte. Programma: Paul Hindemith, Johannes Brahms, Pyotr Ilyich Tchaikovsky, Giovanni Bottesini, Astor Piazzolla.

TEATRO FAMIGLIA Domenica 22 marzo – Teatro alle Vigne, ore 17 “Il cielo degli orsi”, dall’opera di Dolf Verroen & Wolf Erlbruch, con

46 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

Deniz Azhar Azari, Andrea Coppone. Regia e scene, Fabrizio Montecchi. Età: 5-10 anni.

LABIRINTI DELL’ANIMA Venerdì 27 marzo – Teatro alle Vigne, ore 21 “La notte degli ulivi”, di Erich Emmanuel Schmitt, con Christian Poggioni. Regia Christian Poggioni, scene Ambra Rinaldo.

ARTE Mostra fotografica “Da grande farò…” Da sabato 7 a venerdì 27 marzo al Caffè Letterario (via Fanfulla, 3)

150 anni di scuola nel Lodigiano Fino a domenica 15 marzo presso lo Spazio Bipielle Arte

PROSA Domenica 29 marzo – Teatro alle Vigne, ore 21 “Cercando segnali d’amore nell’universo”, uno spettacolo ricco di grandi emozioni che arrivano al cuore dello spettatore, con Luca Barbareschi e Marco Zurzolo. Regia di Chiara Noschese.

Lodi, Donne&Donne di Sant’Angelo Lodigiano, IFE Italia. Inaugurazione Sabato 7 marzo – ore 18.30 c/o Caffè Letterario – Via Fanfulla, 3 Lodi.

Mostra fotografica con video interviste contro gli stereotipi di genere, per dimostrare che un altro mondo è possibile. Foto di Giulia Bortolini. A cura del Comitato “Se Non Ora, Quando?” – SNOQ

Prosegue la mostra “Tra Scuole Rurali e Prestigiosi Collegi. 150 anni e più di scuola nel Lodigiano”, in programma alla Bipielle Arte (via Polenghi Lombardo). L’esposizione, ideata da Silvano Bescapè e curata da Stefano Taravella, vede esposti sia materiale fotografico, proveniente dal Museo della Fotografia di Cavenago d’Adda, che oggettistica e arredi d’epoca, gentilmente concessi da scuole e privati. Il percorso espositivo


racconta quasi due secoli di scuola a Lodi e nelle province limitrofe, e si arricchisce di importanti eventi collaterali che ne fanno un ampio progetto culturale.

Personale di Massimo Barlettani

Stagione Internazionale di Chitarra Classica. Il concerto inaugurale è affidato alle chitarriste cinesi Meng Su e Yameng Wang del Beijing Guitar Duo.

Con la testa, il cuore e le dita

In esposizione le opere pittoriche del talentuoso artista volterrano, nella mostra intitolata “Polline”.

Sabato 14 marzo - “Sala della musica” Fondazione Maria Cosway (Ingresso da piazza Zaninelli, portone delle antiche mura), ore 20.45 Concerto per pianoforte Francesca Carola, solista di livello internazionale, si esibirà in concerto in omaggio a Maria Hadfield Cosway. Ingresso gratuito.

MUSICA

BAMBINI

Chitarra Classica 2015

Ge.Co Genitori Consapevoli

Fino a domenica 22 marzo presso la galleria La Cornice (C.so Adda, 53)

Martedì 17 marzo - Aula Magna del Liceo Verri, ore 21.15 L’Atelier Chitarristico Laudense presenta la 10^

Sabato 7 marzo – Biblioteca dei Ragazzi di Lodi, ore 10.30 “Sperimentiamo coi

colori!”, laboratorio artistico espressivo per bambini dai 18 mesi ai 6 anni. Ingresso libero e gratuito, non occorre prenotare. Un solo consiglio: vestite i bimbi con abiti comodi e “sporchevoli”.

libero e gratuito. Info: info@gecolodi.org - 329 4477543

Sabato 21 marzo Teatrino (via Paolo Gorini 21), ore 16 Incontro con la dottoressa Doniselli psicopadagogista, dal titolo “Sensi di colpa e capricci, un equilibrio instabile”. Ingresso

lodishop.com • 03/2015 • LodiSHOP • 47


DIGITAL CAMERA SCHOOL

FOTOGRAFIA

All’attivo oltre100 corsi

BASE

LODI

Prima serata

Giovedì 16 APRILE

Il corso è aperto a tutti.

Prezzo tutto compreso

Sono 8 incontri teorico pratici comprese 2 uscite sul campo. Con una suggestiva uscita serale.

70,00 €

e se si viene in due*

*50,00 €

Digital Camera School Sostiene MLFM Movimento Lotta Fame nel Mondo Per ogni iscritto 2,00 € saranno devolute all’ASSOCIAZIONE MLFM

48 • LodiSHOP • 03/2015 • lodishop.com

Se non si possiede nessuna fotocamera Reflex mettiamo a diposizione le nostre attrezzature Canon e Nikon.

Durante l’anno organizziamo 20 uscite fotografiche gratuite aperte a tutti. Orari: dalle 20:45 - 22:45

CORSO di

digitalcameraschool.it

a persona

Per info e iscrizioni

Sede: P.le 3 Agosto, 5 Mob. 393 9242473 Marco info@digitalcameraschool.it




Issuu converts static files into: digital portfolios, online yearbooks, online catalogs, digital photo albums and more. Sign up and create your flipbook.