Page 1

CITTA’ DEL COMMERCIO

In collaborazione con

L a

t u a

UNIONE

del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi

g u i d a

Anno VII | maggio 2016 | www.lodishop.com

a g l i

a c q u i s t i

i n

numero

05

c i t t à

BAMBINI Scuole chiuse? Dai corsi di inglese a quelli di equitazione, ecco i campus all’insegna del divertimento! L’INTERVISTA Quando la vita può cambiare all’improvviso: Stefano Callegaro si racconta a un anno dalla vittoria di Masterchef

novità a lodi

CAMERA A OSSIGENAZIONE eccellenza tecnologica allo Studio di Fisioterapia Izzo


maggio 2016 lodishop.com

01


sommario

www.lodishop.com

m ag gio UNIONE

CITTA’ DEL COMMERCIO

in copertina

04

la camera d’ossigenazione è a lodi

L A

avventure 42 | Valentina Maietta. Viaggio, dunque sono

bambini 17 | Questa estate che lingua parli? 20 | Hakuna Matata 3 raddoppia…

Lodi da Vivere

tempo libero 38 | L’estate a portata di mano

02

lodishop.com maggio 2016

G U I D A

ANNO VII | MAGGIO 2016 | WWW.LODISHOP.COM

A G L I

A C Q U I S T I

I N

NUMERO

05

C I T T À

L’INTERVISTA QUANDO LA VITA PUÒ CAMBIARE ALL’IMPROVVISO: STEFANO CALLEGARO SI RACCONTA A UN ANNO DALLA VITTORIA DI MASTERCHEF

45

salute 07 | Dolori muscolari? Ecco il rimedio 08 | Problemi di circolazione? Combattiamoli con le piante 10 | Bambini e dentista? 12 | Chi è lo psicologo? 13 | Leggeri, con gusto 14 | A tutto benessere 20 | Il fitness è facile da Decathlon

tavola 27 | Tutto nuovo e dalla doppia anima 28 | Cambia la gestione, ma la tradizione resta 30 | Le proposte dei locali “Veg-Friendly” 32 | Stefano Callegaro, un anno dopo Masterchef

T U A

del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi

BAMBINI SCUOLE CHIUSE? DAI CORSI DI INGLESE A QUELLI DI EQUITAZIONE, ECCO I CAMPUS ALL’INSEGNA DEL DIVERTIMENTO!

Lodi Shopping

moda 23 | Ispirazione Coachella Style... 26 | Ai piedi della tua estate

UNIONE

CITTA’ DEL COMMERCIO

In collaborazione con

del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi

MOTORI 45 | Il mito della Mille Miglia fa tappa a Lodi

NOVITÀ A LODI

CAMERA A OSSIGENAZIONE ECCELLENZA TECNOLOGICA ALLO STUDIO DI FISIOTERAPIA IZZO

46 | Agenda

Credits Editore Promo Pubbli Press S.r.l. Via Lodivecchio, 39 - 26900 Lodi. Direttore Responsabile Luigi Rossetti Redazione tel. 0371 417 340 - fax. 0371 417 339 redazione@lodishop.com Coordinamento editoriale Matilde Gatti. Hanno collaborato Alessandra Depaoli Scotti, Laura Gelsomino, Cristiano Rossetti, Bianca Veronesi, Iolanda Verri. Responsabile Commerciale Marina Maglio, tel. 335 6236897. Progetto grafico e impaginazione Andrea Iacopino.

Studio di Fisioterapia Dr. Ft. Francesco Izzo. Foto a cura di Digital Camera School

Foto Fotolia, iPHOTOgrafi.it, Digital Camera School. Concessionaria Pubblicità Promo Pubbli Press S.r.l. pubblicita@lodishop.com. Stampa Rds Webprinting S.r.l. Pubblicazione mensile registrata al Tribunale di Lodi il 10/9/2010 N° 1387. Distribuzione gratuita alle famiglie e alle attività commerciali di Lodi © Copyright 2015 Promo Pubbli Press Editore S.r.l. Tutti i diritti riservati. Testi, fotografie e disegni contenuti in questo numero non possono essere riprodotti, neppure parzialmente, senza l’autorizzazione dell’editore.


maggio 2016 lodishop.com

03


in copertina

La camera d’ossigenazione è a Lodi Ultima arrivata allo Studio Izzo, promette di risolvere infiammazioni e tendiniti, fare il pieno di energia e lucidità mentale, in soli 30 minuti e in totale sicurezza Di Alessandra Depaoli Scotti

04

lodishop.com maggio 2016


sotto, la nuova camera a ossigenazione i-medica. nella pagina accanto, il dottor francesco izzo con uno dei suoi collaboratori disteso nella camera.

n

egli Stati Uniti, per gli atleti dell’NBA (National Basketball Association) e per le stelle del Football, è pratica diffusa averne una in casa e i calciatori tedeschi, inglesi e spagnoli la utilizzano quotidianamente. Da noi non si arriva a tanto, ma l’idea di sottoporsi alla terapia d’ossigenazione sta prendendo piede anche in Italia, del resto i benefici sono molto evidenti. Detto fatto, lo Studio Izzo si è subito attrezzato con i-Medica, una camera d’ossigenazione in cui basta distendersi per un tempo che va dai 30 ai 90 minuti, per sentirsi subito meglio. Come funziona? «Bisogna entrare, vestiti normalmente, e rimanere sdraiati quanto è necessario. Intanto, si può leggere, navigare su internet o telefonare e persino dormire! Una volta chiusa e azionata, la camera viene infatti riempita d’aria purificata e ricca d’ossigeno» spiega Izzo. «In questo modo, a ogni atto respiratorio, l’ossigeno verrà “sospinto” nei tessuti con energia, penetrando in maggior profondità e legandosi al sangue più velocemente. Tutti i tessuti godranno quindi di una migliore ossigenazione con molteplici effetti positivi: gli studi dimostrano l’efficacia sugli stati infiammatori, compresi quelli più difficili da trattare. Non solo, i benefici non saranno mai solo distrettuali, cioè circoscritti alla zona che presenta dolore,

ma si svilupperanno in tutto il corpo: le sessioni in camera d’ossigenazione equivalgono a una sferzata di energia, sono rigeneranti, acuiscono la lucidità mentale ed eliminano la stanchezza in modo assolutamente naturale. Negli USA esistono centri specializzati che la utilizzano per trattare la stanchezza cronica o semplicemente per aiutare quelle persone che vorrebbero fare attività sportiva, ma a causa dello stress fisico e mentale non hanno sufficiente energia per affrontare l’allenamento». Grazie alla collaborazione con gli specialisti internazionali della i-Medica, lo Studio Izzo propone protocolli di trattamenti d’eccellenza, sia nella sede di Lodi che nella nuovissima e prestigiosissima sede nel centro di Milano.

Studio di Fisioterapia  Dr. Ft.  Francesco Izzo

Lodi - Via XX Settembre 51 - Tel. 347 5810627 Milano - Via Torino 23 - Tel. 392 4781316 info@fisioterapiaizzo.it - www.fisioterapiaizzo.it Fisioterapia Izzo

maggio 2016 lodishop.com

05


06

lodishop.com maggio 2016


salute

lodi shopping

a sinistra, il portiere della Wasken-fanfulla Pierluigi Ruggieri, detto Pigi.

Dolori muscolari? Ecco il rimedio Si chiama Taping NeuroMuscolare, sono i coloratissimi nastri adesivi che Fisiokinetic associa a molteplici ed efficaci trattamenti sportivi Di Alessandra Depaoli Scotti

Fisiokinetic al servizio degli sportivi

L

i abbiamo visti addosso a campioni come Novak Djokovic, Valentino Rossi, James Harden, Cristiano Ronaldo o Serena Williams. Sono i nastri adesivi elastici dai colori sgargianti e fluo da applicare sui diversi muscoli del corpo noti come TNM, acronimo di Taping NeuroMuscolare. Ma cosa sono e a cosa servono? Ce lo spiegano il massoterapista di Lauskinetic Davide Zanini e i fisioterapisti Valentina Capuzzi e Daniele Cella: «il TNM è una tecnica di bendaggio a effetto biomeccanico prima adottata dalla medicina sportiva e riabilitativa e poi approdata alla fisioterapia e utilizzata per la cura di diversi disturbi. In pratica bisogna applicare il nastro in posizioni precise (i diversi effetti si ottengono con differenti modalità di applicazione) così che possa assistere e supportare il muscolo

prevenendone l’eccessiva contrazione. Il taping, il cui colore ha una funzione puramente estetica, ha quindi un’azione decontratturante, drenante e funzionale, senza compromettere la totale libertà di movimento. Numerosi anche i benefici indiretti sul dolore, con validità particolare nel recupero post operatorio e nel riassorbimento degli edemi». Il plus? Non contengono principi farmacologici e non hanno controindicazioni.

c/o Faustina Sporting Club Via Piermarini Tel. 0371 416392 www.fisiokineticlodi.it info@fisiokineticlodi.it Fisio Kinetic Fisioterapia e riabilitazione

In alternativa o in abbinata al Taping NeuroMuscolare i trattamenti decontratturanti e sportivi di Fisiokinetic: i primi sono ideali in presenza di problemi da sovraccarico muscolare, indicati quindi per chi si sottopone ad allenamenti intensi e può incorrere in posture viziate e ripetute; i secondi sono ottimi nel pregara, per preparare la muscolatura agli sforzi massimali e renderla reattiva, oppure nel post-gara con azione defaticante per favorire il recupero, smaltire le scorie e le tossine prodotte durante lo sforzo.

maggio 2016 lodishop.com

07


lodi shopping

salute

Problemi di circolazione? Combattiamoli con le piante Rusco, grano saraceno, tarassaco e ortosiphon, per alleviare gonfiore e pesantezza delle gambe, come suggerito dalle Farmacie Comunali Di Iolanda Verri

Le proprietà dell’Orthosiphon

Si tratta di una pianta del sud-est asiatico che facilita l’eliminazione del cloruro di sodio e agisce contro la ritenzione idrica. È conosciuta anche col nome di “baffi di gatto” (per la forma della sua pianta) o “tè di Java”, perché gli indigeni di Java la utilizzavano come infusione facendone seccare le foglie. L’orthosiphon allevia i disturbi di vescica e reni favorendo l’azione diuretica e migliorando la circolazione sanguigna.

Lierac sconto 20%

L

’aumento della temperatura nella stagione primaverile influisce sul nostro organismo a livello circolatorio. Ce ne accorgiamo dal senso di stanchezza e pesantezza degli arti inferiori, a volte accompagnati da dolori e infiammazioni, specie se il lavoro ci obbliga a stare molto tempo in piedi. Una buona attività fisica, qualche esercizio di base come il taccopunta (in piedi, da fermi, dondolarsi tra tacco e punta), l’utilizzo di calze contenitive certo aiutano ad alleviare i fastidi dati dall’insufficienza venosa. Ma spesso non bastano. Ecco perché è molto importante utilizzare anche principi attivi in grado di fornire un aiuto al microcircolo. La dottoressa Bandirali, della Farmacia Comunale 3 suggerisce «Venoruton, disponibile in compresse, bustine e crema, che contiene troxerutina, una oxerutina di sintesi derivata dalla rutina. Grazie all’effetto antiossidante è utile per regolare la permeabilità capillare e l’elasticità dei vasi venosi, riducendo la formazione di edemi.

08

lodishop.com maggio 2016

Un’azione simile, ma decisamente più drenante e depurativa la esercita Lynfase (proposto da Aboca, leader italiano nel settore fitoterapico). Si tratta di un integratore alimentare a base di estratti della radice di rusco, di grano saraceno e di tarassaco (pianta considerata depurativa e disintossicante). Contiene anche le sommità fiorite della Verga d’oro dalle proprietà drenanti e antinfiammatorie e l’Orthosiphon (comunemente noto come tè di Java) a intensa azione diuretica. è proposto in flaconcini o bustine da assumere al mattino per un mese» conclude la dottoressa.

Alle Farmacie Comunali 1 (via San Bassiano) e 2 (viale Pavia) i prodotti della linea Lierac sono scontati del 20%! Affrettatevi, la promozione è l imitata e non è cumulabile con altre promo Lierac in atto.

Farmacia 1, via S.Bassiano 39, tel. 0371 098881 Farmacia 2, via Felice Cavallotti 23, tel. 0371 098882 Farmacia 3, v.le Savoia 1, tel. 0371 098883 Farmacia 4, v.le Pavia 9, tel. 0371 098884 Dispensario, p.za Savarè, tel. 0371 098885 www.afclodi.it Azienda Farmacie Comunali di Lodi


maggio 2016 lodishop.com

09


maggio

mercoledì 25

Da segnare in agenda Il dottor Federico Bonomi sarà ospite di una serata presso il Club Wasken Boys (p.le degli Sport) il 25 maggio alle ore 20 per spiegare ai genitori cosa è necessario sapere sulla salute della bocca dei propri figli: come pulire i denti, quando fissare la prima visita, come comportarsi in caso di trauma ai denti da latte.

Bambini e dentista? Che dilemma! Lo Studio Bonomi ci spiega come vivere serenamente la prima visita e perché, a volte, l’ortodonzia serve già a 5 anni… Di Alessandra Depaoli Scotti

L

A destra, il dottor federico bonomi dell’omonimo studio odontoiatrico.

10

’American Dental Association (Associazione dei dentisti americani) consiglia la visita dal dentista appena spunta il primo dentino, a partire cioè dai sei mesi di vita. In Italia l’approccio è più soft e generalmente il primo incontro col dentista avviene attorno ai cinque anni. Prima solo se avete l’abitudine di intingere il ciuccio nel miele o nello zucchero o somministrate ai piccoli già in tenera età succhi e bevande zuccherate che potrebbero far insorgere la carie precocemente, anche sui denti da latte. Federico Bonomi, dell’omonimo studio, ci spiega qual è il

lodishop.com maggio 2016


salute

lodi shopping

Fluoro ai bambini: sì o no? Sono diverse le scuole di pensiero. Il fluoro è presente nell’acqua che beviamo tutti i giorni, in percentuali diverse a seconda della tipologia di acqua e spesso non sufficiente giusto approccio per garantire ai nostri bimbi una bocca sana fin da subito. «È bene programmare la prima visita tra i 5 - 6 anni, con alcuni accorgimenti: il bambino non deve avere male ai denti, così da evitare che associ il dolore alla figura del dentista; vietato poi menzionare prima dell’incontro punture, trapano e la parola “strappare”. Meglio anche astenersi dal dire “vedrai che non ti farà male, vedrai che non sentirai niente”… sono tutte frasi che mettono in pre-allarme il bambino inutilmente» precisa il dentista. «Al primo incontro con il piccolo, allo Studio Bonomi spieghiamo com’è fatta la bocca, come sono i denti e come vanno lavati. Controlliamo poi il tipo di respirazione, se avviene per bocca o naso, se c’è deglutizione atipica (cioè se la lingua è posizionata bene quando si deglutisce) e infine verifichiamo lo stato di salute dei denti e l’armonia delle basi scheletriche, ovvero se il morso è corretto». E nel caso in cui già si evidenzia un posizionamento non corretto dei denti o dei segmenti ossei? «In caso di malocclusioni, si effettua una visita “ortopedica intercettiva”, valutando l’opportunità di una radiografia o di una panoramica, ma solo se strettamente necessario. Se ci sono disarmonie è opportuno intervenire subito con l’ortodonzia proprio perché tra i 5 e gli 11 si può contare su una particolare mobilità delle strutture scheletriche, che nell’adolescenza sarebbero difficili da correggere, servirebbero infatti interventi chirurgici maxillo-facciali» conclude Bonomi.

a raggiungere il milligrammo che sarebbe opportuno assumere. Tuttavia, allo Studio Bonomi consigliano di evitarlo se il bambino ha una bocca in perfetta salute. Nel caso in cui

già da piccolo abbia due o tre carie è bene integrare il fluoro con le pastigliette che si trovano in farmacia. Il dentifricio al fluoro invece lo suggeriscono sempre a tutti, da 1 a 99 anni!

Si tratta di una pratica

Sigillatura dei molari: quando e perché?

semplice e indolore che ostacola l’insorgere della carie. Si applica sui molari del bambino, appena spuntano (intorno ai 6 anni), una protezione al fluoro che mineralizza i denti e ne rende liscia la superficie, così che non si possano cariare.

Lodi Via Secondo Cremonesi 11/B - Tel. 0371 420776 Tavazzano con Villavesco Vicolo Suor A. Ferri 11 - Tel. 0371 761215 Studio Odontoiatrico Bonomi www.dentistabonomi.it

maggio 2016 lodishop.com

11


lodi shopping

salute

in alto Da sinistra, la d.ssa claudia popolillo, referente territoriale opl lodi e i dottori: alessandro urpi, carmen caldovino, federica conte, francesca noli; sotto, katia sciovè, laura belloni sonzogni; matteo mario anelli, michele monticelli, silvia guerini rocco.

Chi è lo psicologo? Per scoprirlo non perdetevi gli appuntamenti di “Lodi Benessere Psicologico 2016”: la rassegna di eventi che abbatte i falsi miti della psicologia e vi aiuta ad affrontare le criticità della vita di matilde gatti

le conferenze Da segnare in agenda 7 maggio, ore 15 / Albergo Anelli / Comunicare in modo efficace 14 maggio, ore 15 / Albergo Anelli / Laboratorio di ipnosi 17 maggio, ore 21 / Albergo Anelli / Dormo o son desto 19 maggio, ore 21 / Teatrino / Gender: istruzioni per l’uso 24 maggio, ore 21 / Albergo Anelli / L’energia nel pensiero positivo 26 maggio, ore 21 / Albergo Anelli / Gioco d’azzardo e dipendenza 31 maggio, ore 18 / San Francesco / Affettività e sessualità 7 giugno, ore 21 / Centro Noesi / Migliorare la propria autostima 9 giugno, ore 21 / Centro Noesi / I sogni delle mamme 14 giugno, ore 21 / Albergo Anelli / Quando le emozioni si trasformano in cibo Programma completo delle conferenze con gli indirizzi su: www.opl.it/eventi.php

Per info e prenotazioni: Tel. 02 67071596 - lodi-pavia@opl.it

12

lodishop.com maggio 2016

P

er la prima volta il territorio lodigiano ospiterà una grande manifestazione dedicata al mondo della psicologia, patrocinata dal Comune di Lodi e dall’Ordine degli Psicologi della Lombardia, all’interno del progetto “Referenti territoriali”. Lodi Benessere Psicologico è una rassegna di 16 eventi, ancora 11 quelli in programma dal 7 maggio fino al 14 giugno, tra seminari e laboratori gratuiti aperti al pubblico. L’obiettivo è fare prevenzione su alcuni temi, come la ludopatia, e dare informazioni per affrontare correttamente altre difficoltà, ad esempio i disturbi alimentari, l’insonnia e la mancanza di autostima. Tra i temi trattati da un nutrito numero di relatori specializzati vi sono inoltre l’ipnosi, i sogni delle mamme in gravidanza, il pensiero positivo, la sessualità nei giovani e così via (vedi box). La finalità è di spiegare di cosa si occupa la psicologia, e come lavora lo psicologo, sfatando i tanti pregiudizi e le false idee che ne circondano la figura. «Il nostro lavoro consiste nell’aiutare le persone a prendersi cura di sè quando necessitano di supporto per affrontare particolari situazioni, come si evince dagli argomenti in calendario» spiega la dottoressa Claudia Popolillo Psicologa, Sessuologa e referente territoriale OPL per Lodi, e continua «è un percorso che richiede impegno, ma raggiungere determinati obiettivi porta enormi soddisfazioni oltre alla sensazione di essere padroni della propria vita, più che subirne gli eventi».


salute Penne con pesto di sedano Ingredienti per una porzione 60 g penne integrali, 40 g foglie di sedano, 15 g mandorle, spicchio di aglio, 20 g parmigiano grattuggiato, 1 cucchiaio di olio EVO, sale e pepe q.b. Preparazione Lava le foglie di sedano e mettile nel mixer con aglio sbucciato, mandorle, parmigiano, sale e pepe. Aziona il mixer, aggiungi l’olio a filo e poca acqua per ottenere una consistenza cremosa. Porta a ebollizione l’acqua leggermente salata e cuoci la pasta. Scolala al dente e condiscila con il pesto di sedano. Segreto dimagrante Usa poco olio e prediligi la pasta integrale ricca di fibre. Le foglie di sedano, poi, sono diuretiche ed antiossidanti Abbinamenti Per completare il pasto metti in tavola una porzione di verdure che integrano l’apporto di elementi diuretici e 100 g di ricotta magra per la parte proteica.

Frullato diuretico e detossinante Ingredienti per una porzione 1 gambo di sedano, 5 g mirtilli (anche surgelati), 1 piccolo kiwi maturo, 1 cucchiaio di semi di coriandolo pestati, mezzo bicchiere di acqua. Preparazione Taglia a tocchetti il sedano, mettilo nel frullatore con gli altri ingredienti e frulla fino ad ottenere un composto omogeneo. Consiglio è adatto a colazione o come spuntino. Proprietà Sedano, kiwi e mirtilli aiutano a contrastare i gonfiori e rinforzare i capillari.

lodi shopping

Pagello gratinato Ingredienti per una porzione 200 g filetti di pagello puliti, 4 olive verdi snocciolate, 4 pomodorini, 2 cucchiaini di olio, pangrattato, sale e pepe q.b. Preparazione Trita le olive e aggiungile a qualche cucchiaio di pangrattato, bagna il mix con l’olio e aggiusta di sale e di pepe. Metti i filetti in una teglia ricoperta di carta forno, con il lato della pelle appoggiato sul fondo, coprili con il mix di pangrattato e aggiungi la dadolata di pomodorini. Inforna a 200°C (forno ventilato) per 20 minuti.

Leggeri, con gusto è ora di dire no ai piatti “da dieta” e di riscoprire i sapori che gratificano il palato mangiando sano. come? Con i consigli di DiètNatural Di Alessandra Depaoli Scotti

Abbinamenti Il pesce fornisce la parte proteica del pasto, da completare con pane (in porzione ridotta perché già presente nel mix) e verdure di stagione cotte o crude. Evita formaggi e uova. Sostituzione Se non puoi assumere glutine sostituisci il pangrattato con farina di mais (diuretica) per polenta precotta e completa con una fetta di polenta o con 2-3 gallette di mais.

Muffin Senza Burro con Gocce di Cioccolato Ingredienti 250 g farina 00, 1 bustina di lievito, 80 g di zucchero di canna, 1 bustina di vanillina, 1 uovo, 250 ml. latte (di Soia o Riso per intolleranti al lattosio), 50 ml. olio di semi di mais, 80 g gocce di cioccolato. Preparazione In una ciotola unisci farina, lievito, zucchero e vanillina. Sbatti l’uovo con il latte e poi versa a filo l’olio, mescolando. Aggiungi il secondo composto al contenuto della prima ciotola. Mescola con la frusta e amalgama l’impasto fino a che risulti morbido e liscio. Metti le gocce di cioccolato e mescola con un cucchiaio di legno. Riempi i 2/3 degli stampini per muffin con l’impasto. Fai cuocere in forno a 200°C per 20 minuti.

C

hi ha detto che, per convivere in pace con la bilancia, si deve mangiare il triste petto di pollo alla piastra accompagnato da insalata? Mangiare bene senza rinunciare al gusto si può. La dottoressa Cristina Tronconi di DiètNatural ci propone quattro ricette “light” ma sfiziose, dall’antipasto al dessert, con i giusti abbinamenti e le dovute sostituzioni per chi è intollerante.

C.so Mazzini 76 Tel. 0371 841754 www.dietnatural.it DiètNatural Lodi

Consiglio Questi dolcetti sono ideali per la colazione. Se vuoi consumarli a merenda è bene servirli con del tè verde.

maggio 2016 lodishop.com

13


lodi shopping

salute

Vitamina B Ultra e Krill Omega 3 per fare il pieno di energia

Pletix Test per il benessere delle gambe

È utile nei periodi di stress psicofisico, favorisce il recupero dell’energia e le prestazioni mentali riducendo la sensazione di affaticamento. B Ultra è l’integratore alimentare che racchiude le vitamine del gruppo B, con Colina e Inositolo. È ideale anche in gravidanza, come supporto alla dieta vegetariana e per gli sportivi che vogliono migliorare la resistenza agli sforzi. Le capsule di Krill Omega 3 sono invece una fonte concentrata e sostenibile di Omega 3, perfette per integrarne l’apporto in diete carenti, per regolare il metabolismo lipidico, per equilibrare la pressione, proteggere la vista e per ristabilire il benessere mentale e cognitivo. L’olio di Krill favorisce inoltre la funzionalità cardiaca, migliora l’umore e contrasta il senso di fame.

Novità anche nel mondo dei servizi offerti dalla Farmacia Sabbia, con il Pletix Test, per chi soffre di dolore, gonfiore o pesantezza agli arti inferiori: si tratta di un test non invasivo e indolore che valuta lo stato della circolazione sanguigna nelle gambe, misurando il Refilling Time (RT), cioè il tempo che impiega il sangue a refluire nel polpaccio dopo lo svuotamento causato da un movimento forzato.

Attenti al PAO

Period After Opening, cioè il tempo in cui il prodotto, una volta aperto, può essere ancora utilizzato. Se quindi avete in casa i solari avanzati dalla scorsa stagione, portateli alla Farmacia Sabbia: avrete 3 euro di sconto sull’acquisto di un nuovo solare!

14

lodishop.com maggio 2016

A tutto benessere Alla Farmacia Sabbia, con gli ultimi ritrovati del laboratorio, come l’olio di krill e la vitamina B Ultra, e il Pletix Test per le gambe. In più la protezione di sempre dei solari Sabbia Di Laura Gelsomino

L

a parola chiave è ricerca. Dai laboratori della Farmacia Sabbia, nuovi prodotti all’avanguardia per il nostro benessere e una gamma di servizi sempre più completa, per aiutarci a dare il benvenuto alla bella stagione carichi di energia: eccoli!

Solari Farmacia Sabbia: pelle dorata in piena sicurezza

Una linea completa per la protezione della pelle, indispensabile in vacanza ma anche in città quando i raggi solari si fanno più intensi, per evitare l’insorgere di antiestetiche e pericolose macchie cutanee. I solari Farmacia Sabbia propongono tante diverse texture (creme, emulsioni o spray) con fattori solari progressivi per proteggere al meglio ogni tipo di pelle, oltre ai doposole e ai prodotti specifici per le zone maggiormente “a rischio scottatura” ma spesso “dimenticate” come il naso o la bocca. Importantissimo anche l’integratore Sole Cap, antiossidante, per intensificare la protezione.

c/o Centro Commerciale My Lodi Via Grandi 6 - Tel. 0371 432881 www.farmaciasabbia.it


maggio 2016 lodishop.com

15


16

lodishop.com maggio 2016


bambini

Questa estate che lingua parli? Con Wall Street English, tra una lezione di nuoto e una passeggiata a cavallo, imparare l’inglese sarà facilissimo e decisamente divertente Di Laura Gelsomino

Q

uando si dice “unire l’utile al dilettevole”: a scuole chiuse, i campus estivi diventano gettonatissimi tra i genitori, se poi, oltre a svolgere i compiti e a praticare sport, i bambini potessero anche imparare l’inglese, tanto meglio! Nascono così i progetti Swim with us e Ride with us di Wall Street English, che si inseriscono rispettivamente nei campus organizzati dalla Faustina Sporting Club e dal Centro Ippico “Equitazione la Coccarda”, attivi nei mesi di giugno e luglio. Se iscriverete i vostri bambini ai due centri estivi potranno partecipare alle lezioni d’inglese di Wall Street English (una al giorno per un totale di 5 ore alla settimana).

lodi shopping

Il servizio è compreso nella quota proposta dalla Coccarda, mentre prevede l’aggiunta di un costo irrisorio alla Faustina Sporting Club. Gioco, interazione e conversazione saranno gli ingredienti di base delle lezioni: niente prove scritte o grammatica classica! Tra un’ora di nuoto o una cavalcata, l’insegnate Erika (certificata CELTA, Certificate in Teaching English to Speakers of Other Languages, in foto a sinistra) condurrà i bimbi dagli 8 agli 11 anni in un percorso tutto all’insegna del divertimento, per imparare a parlare inglese in modo del tutto naturale, imparando ad affrontando le più comuni situazioni della vita quotidiana.

Via Biancardi 4 - Tel. 0371 416252 info@wallstreetlodi.it - www.wallstreetlodi.it

hello!

maggio 2016 lodishop.com

17


18

lodishop.com maggio 2016


maggio 2016 lodishop.com

19


lodi shopping

bambini

Un bus speciale per le gite Si chiama Bus Hakuna Matata ed è un maxi passeggino a sei posti, con cinture di sicurezza e copertura per riparare dal sole e dalla pioggia. Maxi ruote e un maniglione robusto per le manovre e via, si può passeggiare per le vie di Lodi, andare al parco, a vedere il treno che passa o anche studiare un itinerario e passare a salutare i genitori o i nonni che abitano o lavorano lungo la via.

Un amico molto speciale Ogni 15 giorni Bambi va a trovare i bambini di Hakuna Matata 3: è uno stupendo golden retriver (perfettamente lavato e igienizzato) con il quale le educatrici trasmettono ai bambini l’amore per gli animali, insegnando loro il primo approccio: come avvicinare un cane, accarezzarlo, tenerlo al guinzaglio. Inutile dire che è l’ospite più atteso di tutti!

HAkuna Matata 3 raddoppia… … gli spazi e moltiplica le attività: dalla Maga Favolina, che racconta le fiabe, al passegginobus per le uscite, dal tè con le mamme alla pigiatura dell’uva! Di Bianca Veronesi

Mascotte, maghe e fiabe Hakuna Matata 3 è anche un mondo pieno di fantasia all’insegna dei travestimenti: tre le mascotte che accompagnano i bimbi nelle varie attività (la giraffa, il coccodrillo e il leone), c’è poi la Maga Favolina, che legge testi e fiabe tematiche (quest’anno sul valore dell’amicizia, che i bimbi hanno recepito alla grande!).

20

lodishop.com maggio 2016

D

uecento metri quadrati all’interno e cento all’esterno: l’asilo nido Hakuna Matata 3 ha praticamente raddoppiato gli spazi organizzandoli ancora meglio. La sala centrale rimane riservata all’accoglienza e ai giochi di ruolo (“Far finta di”), ci sono poi due zone dedicate al pranzo e alla merenda dove i bambini sono divisi per età: i più piccoli siedono al tavolo con il buco al centro assistiti dall’educatrice, quelli dai due anni in su invece imparano a mangiare in autonomia, con la supervisione delle educatrici. E ancora. Due sono le sale per la nanna, ben separate da quelle delle attività per offrire quiete e silenzio: una ha i lettini con le sponde per i bebè e una invece i lettini per i più grandi. C’è anche una stanza


Hakuna

Matata Via Aldo Moro 58 - Tel. 0371 979462 Bimbolandia hakuna matata 3 www.asilonidolodi.com

per la psicomotricità con i camminamenti sensoriali, la vasca con le palline e quella con i tappi e una stanza “morbida” per il relax dei più piccoli. Tutti i pavimenti sono in parquet e i colori alle pareti rispettano la destinazione d’uso dei locali: azzurro per la nanna, verde per il relax, tinte cariche ed energiche per le sale gioco. Il tutto chiuso da vetrate trasparenti, che non vengono mai oscurate. La programmazione poi, ideata dalle titolari Cristiana Patrini ed Elisa Gatti (in collaborazione con la consulente pedagogica Simona Capria, nota in tv come Tata Simona) è ricchissima: i palinsesti sono volti a racchiudere più esperienze possibili per favorire la crescita cognitiva del bambino. Qualche esempio? Le attività didattiche iniziano a ottobre con la pigiatura dell’uva,

in alto Lo staff: al centro le titolari cristiana e elisa; da sinistra, le educatrici francesca, erica, claudia e alice. Nelle altre immagini, i bambini alle prese con giochi e attività

all’ultima festa del papà i bimbi hanno impastato la pizza con i genitori, quella della mamma sarà invece destinata alla tattoo mania, con i piccoli che tatueranno le mamme. Per la fine dell’anno, il 21 giugno Hakuna Matata 3 sta organizzando un evento nell’adiacente Piazza Albarola per dare il benvenuto all’estate e, per l’occasione, i bambini potranno trascorrere la notte nell’asilo! In vista della bella stagione, poi, sono previste anche le attività all’aperto in giardino, tra circuiti sulle motorette elettriche, giochi d’acqua e piscina gonfiabile. Non mancano infine gli incontri per i genitori: all’appuntamento “tè delle mamme”, per esempio, si può chiacchierare, confrontarsi e risolvere piccoli, grandi dilemmi.

maggio 2016 lodishop.com

21


22

lodishop.com maggio 2016


moda

3

lodi shopping

ispirazione coachella style...

1

2

... e lodi diventa un po’ los angeles, grazie al trend setter enrico sidoli di maison yamakabe styling di marina maglio

O

gni anno, alla fine di aprile, nel deserto californiano migliaia di ragazzi e vip si riuniscono per il concerto di musica hip hop, elettronica, rock e indie più cool d’America. non ci siete stati? Maison Yamakabe vi farà respirare l’aria del Festival di Coachella tra look “figli dei fiori”, costumi gipsy o mise da soirée.

4 5

1. top verde acqua della collezione isla di happiness. 2. TUTINA IN PIZZO ARANCIO ISLA DI HAPPINESS. 3. Giacca corta e pantalone coordinato a quadretti vichy DI HANNY dEEP CON BRETELLE E T-SHIRT “EVAPORA” DI HAPPINESS. 4. bag a doppio manico gialla e portafoglio di giò cellini. 5. completo in pizzo nero de I RAGAZZI DEL ROSSO. 6. bikini f**k che abbina al giallo limone il pizzo nero. 7. ecopelle e volant per il bikini nero di F**K allacciato al collo. 8. bikini animalier di F**K con slip zebrati e fascia profilata di volant. maison yamakabe sotto: enrico sidoli di maison yamakabe veste la saints.

8 maison yamakabe

6

C.so Vittorio Emanuele II, 24 Tel. 0371 840238 Segui Maison su

7

enrico sidoli, trend setter e chief executive officer di maison yamakabe.

maggio 2016 lodishop.com

23


24

lodishop.com maggio 2016


maggio 2016 lodishop.com

25


lodi shopping

moda

2 1

ai piedi della tua estate nero, blu pervinca, oro e argento: kammi punta sul colore, sugli intrecci e sui tacchi, preferibilmente altissimi! di matilde gatti

1. effetto gold, per il sandalo con zeppa, fasce incrociate e cinturino. 2. per la sera, il sandalo a rete con stiletto, in due varianti di colore. 3. décolletées in pelle blu pervinca, con tacco medio o alto. 4. in morbido camoscio blu o nero, il sandalo cut-out, che esalta la forma del piede avvolgendolo in una delicatissima gabbia. 5. nero, oro e argento per la scarpa open toe con stiletto e zip. 6. versione con tacco basso del sandalo a rete, ideale anche per l’ufficio.

6

3

4

26

lodishop.com maggio 2016

5

Corso Roma 20/22, Lodi - Tel. 0371 423373 Giovedì orario continuato


tavola

lodi shopping

Beers & Cocktails

Il Pirata è anche birreria, ideale per l’aperitivo o il dopocena. 6 birre alla spina, 20 etichette artigianali e 42 cocktail, uno più buono dell’altro. Qualche esempio? Lo Zenzer Gin Mint, ideato da Simona, con gin, menta e ginger beer o il Summer con sciroppo di frutto della passione, vodka alla pesca, gin, triple sec, limone e succo d’ananas.

Gli eventi

Tutti i venerdì al Pirata è in programma la musica dal vivo. Si parte il 6 maggio con Guido Piazzi, alias Blasco. Potrete poi vedere tutte le partite trasmesse da Sky (Europa League, Serie A Tim e il grande calcio internazionale), mentre tra i progetti imminenti ci saranno anche le serate latino-americane.

Tutto nuovo e dalla doppia anima Completamente ristrutturata, la pizzeria Il Pirata diventa anche birreria, tra pizze “fresche”, aperipizze, sfiziosità siciliane, cocktail e tanti eventi musicali Di Laura Gelsomino

restyling

C

ambia veste Il Pirata di via Dalmazia, ed è pronto a inaugurare la bella stagione come fosse un locale tutto nuovo, dall’atmosfera rustica e al contempo chic, e soprattutto dalla doppia anima: pizzeria e birreria! «Punto forte rimane la pizza», spiegano i titolari Carmen e Piero, con la figlia Simona, (in foto sotto con Luana) «43 proposte in menu, con un impasto che contiene poco lievito e quindi più digeribile, e farciture di tutti i tipi, sempre con prodotti freschi. Tra le più particolari, la Faccia da Vecchia, che ricorda lo sfincione siciliano, con pomodoro, cacio-

cavallo, acciughe, cipolla, pangrattato e origano, o la Calabrese, con cipolla di Tropea e ‘nduja». Da provare anche i Tricolori, speciali piadine fatte con la pasta della pizza e poi passate alla piastra, i fritti siciliani (panelle e arancinette) e gli hamburger, classici, super, vegetariani o in formato baby. Novità per l’estate? «Le pizze “fresche” che prevedono la base classica e la farcitura a mo’ di crudité senza affettati, né mozzarella e l’Aperipizza tutti i giorni dalle 18 con birre alla spina, drink, un ricco buffet di tranci di pizza appena sfornata», spiega Carmen.

Via Dalmazia 7 - Tel. 0371 841362 Il pirata

maggio 2016 lodishop.com

27


lodi shopping

tavola

Cambia la gestione, ma la tradizione resta La Piazzetta Caffè si rinnova mantenendo qualità, cortesia e il ritmo di sempre di iolanda verri

I

L’aperitivo esclusivo allo stesso prezzo

Il prezzo fisso e contenuto dell’aperitivo (5 € a persona) diventa ancora più vantaggioso in occasione di compleanni o feste private. La Piazzetta Caffè infatti non applica un costo aggiuntivo d’affitto per le sale del locale, garantendo sempre lo stesso servizio.

28

lodishop.com maggio 2016

nizia la stagione estiva per i locali della città e anche il nuovo staff (dal primo gennaio 2016) de La Piazzetta Caffè è ai nastri di partenza! Aperto sette giorni su sette, dalla colazione al dopocena per chi dopo il ristorante ama coccolarsi con un cocktail e un digestivo, La Piazzetta Caffè concentra le sue energie su un classico dell’intrattenimento lodigiano: l’aperitivo. La titolare, Patrizia Peccenati, assicura un gustoso happy hour a un prezzo decisamente competitivo per il territorio: l’aperitivo accompagnato da ricco buffet selfservice costa infatti solo 5 euro a persona, qualsiasi drink si scelga. Da non perdere i cocktail, tutti realizzati da un barman professionista, seduti nelle sale interne o fuori nel dehors che si affaccia direttamente sulla graziosissima Piazza San Lorenzo. Ma non solo aperitivo a La Piazzetta Caffè, ogni

giorno il locale propone colazioni e pranzi a base di piatti freddi, panini, insalatone e piatti caldi da gastronomia, con menù differenti da gustare nella tranquillità di questa piccola piazza, che nonostante in pieno centro storico rimane un angolo appartato e lontano dal traffico delle attività commerciali. Motivo quest’ultimo che rende l’ambiente molto piacevole anche di sera, per un’uscita tra amici.

Piazza San Lorenzo, 6 Aperto tutti i giorni dalle 7 alle 2 (chiuso solo il lunedì pomeriggio)


lodi shopping

tavola

le proposte dei Locali “veg-friendly” Ci sono anche in città, ne abbiamo individuate sei pensate per vegetariani e vegani che possono trovare piatti sfiziosi a pranzo o a cena e dessert sani, leggeri e a tutto gusto di iolanda verri

PIATTO VEGETARIANO Mohamed e Nilda propongono rosa di zucca, cestino di grana con spinaci e uova di quaglia, ventaglio di patate, involtino di coste, finocchio gratinato, sformato di carote, spinaci, zucca e patate; funghi e peperoni ripieni. ORANJUIS Via Lodivecchio 2 - Tel. 0371 413318

30

lodishop.com maggio 2016

IL TRICOLORE “ITALIA” Simona e Luana preparano la “piadipizza” (piadina arrotolata fatta con la pasta della pizza) farcita con pomodoro, mozzarella, insalata, pomodorini e salsa allo yogurt. IL PIRATA Via Dalmazia 7 - Tel. 0371 841362


SUCCHI DI FRUTTA E VERDURA Estratti a freddo sono perfetti, dalla colazione all’aperitivo. Quello di kiwi, preparato da Nico è delizioso sia così, che con una piccola aggiunta alcolica. Da accompagnare al pinzimonio. LA CANTINETTA Via Nino Dall’Oro 8/A - Tel. 0371 50406

GELATO VEGANO Giorgia e Raffaella preparano una golosa coppa di gelato di riso che abbina al gusto esotico dello zenzero e cannella quello classico e avvolgente del pistacchio. PURO & BIO Via Acquedotto 3 - Tel. 331 9966641

APERIVEGA Su richiesta Marilena prepara un tagliere molto speciale: crostini di caponata siciliana, crostini con panelle, bruschette di pomodori e verdure fresche in pinzimonio. LE DOLCI DELIZIE BISTROT Viale Piacenza 48 - Tel. 0371 841564

RICOTTINA IN INSALATA Pausa pranzo leggera, senza perdere di vista proteine e sali minerali: Luca propone un’insalatona a base di insalata, tartare di pomodori, carote alla julienne, ricotta, noci e crostini di focaccia. BLA BLA BLA BAR Via Nino Dall’Oro 47 - Tel. 347 9457624

maggio 2016 lodishop.com

31


lodi shopping

tavola

Stefano Callegaro, un anno dopo Masterchef Il vincitore della quarta edizione del cooking talent più famoso d’Italia racconta a Lodishop com’è cambiata la sua vita Di Alessandra Depaoli Scotti

L

o incontriamo a Milano, al cooking party organizzato da Jamie Magazine (la rivista italiana del noto chef inglese Jamie Oliver, noto per la sua Food Revolution) e l’impressione che ci siamo fatti di lui in tv lo scorso anno si conferma: Stefano Callegari, vincitore della quarta edizione di Masterchef Italia è un gigante buono, forse un po’ timido, con due occhi blu che più penetranti non si può, pronto però in un attimo a scatenarsi ai fornelli per “soccorrere” in cucina gli invitati al party. Gli “rubiamo” una chiacchierata e ci facciamo raccontare cos’è successo a un anno dal suo trionfo.


A tu per tu con Stefano Callegaro Qual è la tua vacanza ideale? In giro per le città d’Europa e del mondo a fare scorpacciate di arte, cultura e cibo Il tuo sport preferito? Ho giocato seriamente a rugby e a basket, ma oggi mi sono “riciclato” nella pallavolo. Il tuo film preferito? Ogni maledetta domenica

Stefano, com’è cambiata la tua vita dopo Masterchef? Radicalmente! Prima lavoravo come agente immobiliare e la cucina ce l’avevo nel cuore, ma era solo un hobby. Oggi vivo di cucina e di tutto quanto abbia a che fare con il food. Fantastico! Quali sono stati i momenti più difficili a Masterchef? È stato tutto un percorso in salita per me dall’inizio alla fine, anche per la mia emotività. In particolare ricordo il Pressure Test con Maria: fare tre primi in 20 minuti è stato durissimo, devi lavorare in sequenza, essere multitasking. Non ero di certo il favorito e alla finale non avevo aspettative di vittoria. Ma ho iniziato a cucinare sapendo che avrei dato il 110%, con l’obiettivo di dare per lo meno un grattacapo ai giudici nella decisione. Mi sentivo ispirato, carico. È stata una fatica anche fisica incredibile: a telecamere spente, prima della dichiarazione del vincitore ho quasi avuto un mancamento! E poi la soddisfazione esplosiva…

A livello emotivo come ti ha cambiato Masterchef? È stato un percorso professionale incredibile arricchito da un viaggio dentro me stesso. Ho scoperto una forza che non credevo di avere. Ho scavato dentro di me, ho trovato fantasmi, ho risolto dubbi e incontrato me stesso. Oggi sono più sereno e tranquillo. Qual è il giudice con cui hai avuto l’intesa migliore? Con Joe Bastianich ho stretto un ottimo rapporto. Dando il giusto peso all’accezione di “amicizia” posso dire di essere amico di Joe, che mi è stato sempre vicino in modo discreto. Oggi cosa fai? Hai un ristorante? Cucini? Scrivi? Conto di averlo presto un ristorante. Per ora mi occupo di cucina a 360°, sto scrivendo un libro che è un po’ un diario di viaggio da Masterchef a oggi e ho un planning di eventi fittissimo. Poi sto crescendo mio figlio Andrea che ha 14 mesi!

Un grande chef a cui ti ispiri? Jamie Oliver, ma anche Tonino Cannavacciuolo e Igles Corelli, il primo a ottenere due stelle Michelin in Italia. Il tuo sogno nel cassetto? Aprire un ristorante mio, un posto dove la gente possa “assaggiare” la filosofia di cucina che voglio proporre con la mia compagna Mariella. Chi cucina a casa tua? Mi divido i compiti con Mariella, ma le pappe per il bambino le prepara a lei e possiamo vantarci del fatto che nostro figlio non abbia mai messo in bocca un cucchiaio di omogeneizzato!

Sfefano Callegaro stefano.callegaro

maggio 2016 lodishop.com

33


lodi shopping

tavola

Stefano Callegaro, un anno dopo Masterchef La ricetta di stefano callegaro

Lasagnetta di pane Carasau Ingredienti 100 gr di salmone affumicato 2 dischi di pane carasau 100 g di olive taggiasche denocciolate 50 g di capperi sotto sale 5 pomodori Pachino 100 g di ricotta forte glassa di aceto balsamico scorza di limone non trattato germogli di alfa alfa foglie di basilico olio evo sale e pepe

Preparazione Bagnare e strizzare con cura un canovaccio pulito di cotone. Adagiare su una metà del panno un disco di pane carasau e ricoprirlo con l’altra metà, lasciandolo riposare per tre minuti. Liberare il pane (dopo questa operazione si sarà leggermente ammorbidito) e ricavare, con un coltello, due rettangoli delle dimensioni di 6x4 cm. Ripetere il procedimento con gli altri dischi di pane, in modo da ottenere 12 sfoglie. Lavorare il salmone facendone una

34

lodishop.com maggio 2016

tartare, trasferirlo in una ciotola, aggiungere le olive taggiasche tagliate a rondelle, i capperi (precedentemente dissalati) tritati grossolanamente e i pomodorini a cubetti. Condire il tutto con un filo di olio, una macinata di pepe, quindi lasciar riposare per qualche minuto. Su un tagliere posare la prima sfoglia di pane carasau, ricoprirla con la tartare di salmone (attenzione a non eccedere nella farcitura), grattugiare un po’ di ricotta e terminare con qualche goccia di glassa di aceto balsamico.

Aggiungere una seconda sfoglia di carasau e ripetere il procedimento, chiudendo la lasagnetta con la terza sfoglia di carasau, oppure lasciandola “scoperta”. Una volta assemblate le quattro lasagnette, trasferirle nel piatto aiutandosi con una spatola e spolverizzarle con i germogli e la scorza di limone a striscioline. Guarnire con gocce di glassa di aceto balsamico e con un’emulsione ottenuta frullando le foglie di basilico con un cucchiaio di ghiaccio tritato e due di olio.


maggio 2016 lodishop.com

35


36

lodishop.com maggio 2016


Capelli multicolor

Soluzioni semipermanenti per chi osa di più o temporanee per chi vuole giocare con il colore un solo giorno. kepro shop accontenta tutti con stargazer: Hair Colour Rinse (la colorazione semipermanente senza ammoniaca dai colori vibranti) e i mascara per capelli fluo che si lavano semplicemente con l’acqua.

ti colora l’estate La tintarella è più sicura con SUN

la linea completa di solari di kepro shop per abbronzarsi in totale sicurezza: dallo shampoo doccia per uso quotidiano allo spray protettivo con filtri UVA ultra rapido e resistente all’acqua, dall’olio protettivo per capelli, ottimo anche per chi va in piscina o al mare, al nebulizzatore autoabbronzante con attivatori di melanina, fino all’aftersun, doposole calmante e idratante.

Manicure fai da te in 60 secondi

Con Quick 3 in 1 di Kepro shop: un unico prodotto che racchiude base, colore e top. Basta applicarlo e fissarlo sotto alla speciale lampada per 60 secondi. Il risultato? Unghie perfette e lucenti per 15 giorni. Super trendy!

Make up

Occhi in primo piano quest’estate, con il make up professionale selezionato da kepro shop direttamente da londra. Mascara, ombretti e eyeliner dalle tinte cariche di colore, per chi vorrà un look più appariscente, oppure dalle nuances più delicate per il trucco di tutti i giorni.

Via Garibaldi 41

Tel. 0371 429167 www.kepro.it


La curiosità green

Decathlon ha installato davanti al negozio una colonnina per la ricarica gratuita dell’auto elettrica, con parcheggio riservato delimitato in verde. Potrete accedervi dalle 9 alle 20 recandovi in reception per chiedere l’attivazione. La carica del veicolo dura circa un’ora e, per “ammazzare” l’attesa, niente di meglio che farsi un giro nello store!

N

L’estate è a portata di mano Da Decathlon, potete già trovare tantissimi costumi donna, uomo e bambino, boccagli, pinne, teli mare, ombrelloni, tende, body board e persino piscine da giardino! Di Bianca Veronesi

38

lodishop.com maggio 2016

iente modelle rinsecchite.Alla sfilata di presentazione della nuova collezione di costumi Tribord, Decathlon ha messo in passerella i fisici atletici delle proprie dipendenti e il successo è stato strepitoso. Tanti colori e stampe vivaci, tagli eleganti per chi vuole prendere il sole o ergonomici per le donne che al mare passano dal beach volley ai racchettoni: questi gli ingredienti dei nuovi costumi Decathlon (bikini, culotte o interi) che si possono acquistare anche spezzati in base alle taglie e ai colori preferiti. Da quest’anno, poi sono tantissimi anche i modelli da uomo e bambino. Come corollario un’infinità di accessori indispensabili, come ci illustrano Elisa Dell’Erba (in foto a destra) e Irene Mancini (a sinistra) del reparto “sport acquatici”: «infradito e ciabatte da spiaggia, maschere (da provare la nuovissima Easy Breath che copre tutto il viso e permette di respirare senza avere il boccaglio in bocca) stuoie, teli mare e accappatoi, in microfibra o morbido cotone. E ancora, ombrelloni e tende parasole che si aprono in due secondi, ciambelle e galleggianti di tutti i tipi, piuttosto che body board (mini tavole da surf)». L’idea del mare è ancora lontana? «Nessun problema, Decathlon ha anche le piscine gonfiabili e semirigide da giardino che arrivano fino a cinque metri di lunghezza» concludono le ragazze.


tempo libero

1

lodi shopping

6

10

2

3

7

1. set pallanuoto, con porta galleggiante e palla. 2. costume nuoto da uomo nabaiji, a partire da 3,49 €. 3. costume mare intero donna tribord, a partire da 8,99 €. 4.bikini mare tribord combinabili, 2,99 € a pezzo. 5. maschera easy breath 39,99 €. 6. cuffia taglia unica in silicone 0,99 € (in tessuto junior o adulto 2,99 €). 7. scarpe in tessuto areeta 16,99 €. 8. acquashoes 9,99 €. 9. Occhialini graduati Selfit, 14,98 € 10. e 11. secchielli gonfiabili con fondo trasparente. 12. ombrellone tribord 24,99 €. 13. top anti uv 9,99 € e costume tribord boxer ride 15,99 €.

4

11

8

9

5

12

13

Via Leonardo Da Vinci - Pieve Fissiraga Tel. 0371 699080 - www.decathlon.it Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 20

maggio 2016 lodishop.com

39


La street art abita al My Lodi I GIOVANI E GLI STUDENTI DEL TERRITORIO PARTECIPERANNO A UN CONTEST PER DECORARE I PANNELLI DI CINTA DEL CANTIERE ZUCCHETTI

BB

ombolette spray,spray, vernici, pittu-pittuombolette vernici, ra, stencil o installazioni. Que-Quera, stencil o installazioni. ste saranno le “armi” dei ste saranno le “armi” midei migliorigliori writers lodigiani che dovranno writers lodigiani che dovranno riprodurre i disegni deglidegli studenti de- deriprodurre i disegni studenti gli Istituti secondari di primo gradogrado o o gli Istituti secondari di primo superiori e delle associazioni studensuperiori e delle associazioni studentesche del territorio, per cimentarsi nel nel tesche del territorio, per cimentarsi contest “MyLodi Street Art”, che contest “MyLodi Street Art”, ha che ha ottenuto il patrocinio del Comune di di ottenuto il patrocinio del Comune Lodi. L’idea è di affidare alla creatività dei ragazzi la decorazione dei pannelli dei ragazzi la decorazione dei pannelli di cinta in legno del cantiere Zucchetti, di cinta in legno del cantiere Zucchetti, operativo presso il My Lodi per i lavooperativo presso il My Lodi per i lavori di riqualificazione della torre. Tutte le proposte realizzate, con qualsiasi le proposte realizzate, con qualsiasi tecnica pittorica, saranno poi esposte tecnica pittorica, saranno poi esposte nelle gallerie del My Lodi e sottoposte nelle gallerie del My Lodi e sottoposte a votazione popolare, con la collaboa votazione popolare, con la collaborazione di una giuria composta dalla razione di una giuria composta dalla Direzione del Centro Commerciale, Direzione deldeiCentro Commerciale, dai rappresentanti punti vendita, da dai rappresentanti dei punti vendita, un assessore del Comune di Lodi, da da un assessore del Comune di Lodi, da

06

LODISHOP.COM

MAGGIO 2016

un critico d’arte od’arte un pittore lodigiano, un critico o un pittore lodigiano, da unda rappresentante della Zucchetti. un rappresentante della Zucchetti. Saranno quindiquindi assegnati i seguenSaranno assegnati i seguenti riconoscimenti: premiopremio opera opera più più ti riconoscimenti: rappresentativa, premiopremio argomento rappresentativa, argomento proposto, premio creatività o tecniproposto, premio creatività o tecnica, premio individuato dalla giuria ca, premio individuato dalla giuria popolare. L’ o biettivo è creare nuove popolare. L’obiettivo è creare nuove connessioni tra i giovani e lo scenario connessioni tra i giovani e lo scenario urbano, stimolando la lorolapartecipaurbano, stimolando loro partecipazione attraverso contributi creativi. In zione attraverso contributi creativi. In palio, per il vincitore assoluto e per le palio, per il vincitore assoluto e per le altre 9 menzioni speciali dei buoni acaltre 9 menzioni speciali dei buoni acquisto da spendere presso il My Lodi, quisto da spendere presso il My Lodi, notebook e tablet. Nel mese di maggio notebook e tablet. Nel mese di maggio (dal 2 al 15) sarà possibile votare il pro(dal 2 al 15) sarà possibile votare il progetto preferito compilando una cartogetto preferito compilando una cartolina che andrà poi inserita in un’urna lina che andrà poi inserita in un’urna posizionata nelle gallerie del centro. posizionata nelle gallerie del centro. Sabato 28 maggio alle 16.30, poi, l’apSabato 28 maggio alle 16.30, poi, l’appuntamento sarà con la cerimonia di puntamento sarà con la cerimonia di inaugurazione e con la premiazione e inaugurazione e con la premiazione e la consegna dei buoni spesa. la consegna dei buoni spesa.


V VALENTINA MAIETTA VIAGGIO, DUNQUE SONO A tu per tu con la giovane travel blogger lodigiana, tra passioni, esperienze passate e progetti futuri Di Cristiano Rossetti

42

lodishop.com maggio 2016

iaggiare, scrivere, condividere. La vita da travel blogger è tutta racchiusa in questi tre precisi “comandamenti”. Facile, direte! Molti erroneamente lo considerano un semplice hobby, altri invece un pretesto buono per girare il mondo e conoscere nuova gente. Ma riuscire a tramutare una passione in una vera professione, specie in un settore tanto ambito e agguerrito come quello turistico, non è cosa da tutti. Ci vogliono convinzione, impegno, costanza, ma soprattutto competenze, in primis linguistiche e comunicative. Perché le avventure non basta viverle: bisogna saperle raccontare. Lo sa bene la lodigiana Valentina Maietta, 25 anni appena compiuti, che da oltre un anno ha aperto con successo il suo blog di viaggio www.guendastravels.com. Viaggio inteso non solo come ricerca di luoghi e culture, ma come il risultato di uno studio approfondito di itinerari e di una accurata organizzazione personale nel metterli in atto. In parole povere, il prototipo perfetto della viaggiatrice 3.0: indipendente, preparata, determinata e sempre connessa. Tra un viaggio e l’altro siamo riusciti a intervistarla, per cercare di capire meglio il fenomeno del travel blogging.


avventure

lodi shopping

Guenda’s Travels vale_guendastravels www.guendastravels.com

Valentina, quando nasce la tua passione per i viaggi? Da sempre! Avendo la mamma austriaca, di Vienna, fin da piccola ero solita spostarmi avanti e indietro con la mia famiglia. I miei genitori poi mi hanno sempre stimolato a visitare posti nuovi, portandomi un po’ ovunque. Non appena è stato possibile ho cominciato a viaggiare da sola, con il mio fidanzato, organizzando autonomamente itinerari e trasferimenti. Per avere appena 25 anni, ho già visitato parecchi luoghi, dall’Europa all’Asia, dagli Stati Uniti al Nord Africa, ma ne ho ancora tantissimi da esplorare! E l’idea di aprire un blog? Amici e parenti, colpiti dall’organizzazione e dalla cura dei dettagli dei miei viaggi, mi chiedevano in continuazione come riuscissi ogni volta a crearmi percorsi così belli e interessanti nei posti che andavo a visitare. Da lì nacque l’ispirazione di ritagliarmi on line uno spazio dedicato, dove tutti in qualche modo potessero condividere le mie esperienze. In che anno l’hai aperto? Nell’agosto del 2014, anche se poi in realtà fino a gennaio 2015 è stato un po’ in standby, per via del mio soggiorno di tre mesi a Houston, in Texas, dove tra studio e lavoro non avevo il tempo materiale per seguirlo a dovere. Quando poi sono tornata in Italia, ho deciso una volta per tutte di puntarci seriamente, comprando dominio, hosting e spazio server.

Travel Blogger: più un lavoro o una passione? Per adesso è perlopiù una grande passione, nel senso che, dovendomi pagare i costi di gestione del sito, ancora non ci guadagno nulla in termini economici. Dall’altro lato è pur sempre una grande opportunità, molto spesso a costo zero, di poter fare esperienze in giro per il mondo per i principali enti del turismo internazionali. Non va dimenticato però che il fatto di essere invitati gratis ai cosiddetti “blog tour” non significa assolutamente andare in un posto a fare vacanza, anzi. Si tratta di un lavoro vero e proprio, che va documentato in maniera seria e professionale. Dietro a un blog ci sono tante attività, dalla ricerca alla scrittura, passando per la condivisione e la promozione, fino ad arrivare alla parte tecnica legata all’indicizzazione. Qual è stata la prima “travel experience”? In Ciociaria, invitata da Visit Lazio. A livello internazionale, invece, la Giordania. Ricordo che fu una grossa sorpresa leggere la mail di invito. Partii con altri nove blogger italiani, anche abbastanza importanti, mentre io ero la “piccolina” del gruppo. Fu un viaggio pazzesco, oltre che un’esperienza molto utile dal punto di vista personale. E del recente viaggio in Kerala, in India, cosa ci racconti? Ho partecipato al concorso annuale

#KeralaBlogExpress e sono stata selezionata come unica rappresentante italiana per promuovere il turismo di questo affascinante stato dell’India meridionale, per due settimane, insieme ad altri 29 blogger internazionali. Una zona molto ricca, composta da paesaggi naturali unici, dove vaste estensioni di verdeggianti risaie si intrecciano con incantevoli canali chiamati “backwaters”. Davvero una gran bella esperienza! Il posto più bello che hai visitato? Sono rimasta molto colpita da Cuba. Oltre ai paesaggi meravigliosi, al mare cristallino, all’entroterra, con la spettacolare e verdissima Valle di Vinales, anche le persone mi hanno stupito in positivo. Tutti gentilissimi e disponibili. Ci tornerò sicuramente! Una località che sogni di visitare? Ce ne sarebbero tante! Dovendo scegliere, dico Nepal e Perù. LE TUE PROSSIME TAPPE IN AGENDA? Dal 23 al 26 maggio sarò a Djerba, in Tunisia, mentre a luglio andrò a Stoccolma per il Travel Blog Exchange. Ultima curiosità. Hai mai partecipato a Donna Avventura? No, non ancora. Questo è il quarto anno che ci proverò. Il secondo e il terzo sono riuscita ad arrivare alla selezione finale. All’anno ne prendono solo sei, quattro più due riserve, perciò è abbastanza dura. Però mai perdere la speranza!

maggio 2016 lodishop.com

43


IL MITO DELLA MILLE MIGLIA FA TAPPA A LODI Domenica 22 maggio, a 60 anni dall’impresa di Eugenio Castellotti,“la corsa più bella del mondo” rende omaggio al campione lodigiano transitando per il quadrilatero di Piazza Vittoria. La concessionaria Lazzari Group anche quest’anno sarà presente all’evento Di Cristiano Rossetti

DA LAZZARI PARTONO LE PRENOTAZIONI DI ALFA ROMEO GIULIA Dopo la presentazione in esclusiva mondiale della nuova Giulia a Ginevra, entrano nel vivo le attività che ne precedono il lancio commerciale. Domenica 22 maggio, in occasione del passaggio delle Mille Miglia in Piazza della Vittoria a Lodi, gli appassionati potranno ammirare, eccezionalmente e per gentile concessione di Alfa Romeo, l’ultima nata della casa del Biscione. Da questo mese, inoltre, presso la Concessionaria Lazzari Group di Lodi, sarà possibile prenotarla in anteprima.

44

lodishop.com maggio 2016

L

odi rende omaggio al suo grande campione delle quattro ruote. Domenica 22 maggio, nell’ambito della quarta e ultima tappa della Mille Miglia 2016, i concorrenti de “la corsa più bella del mondo” transiteranno per il quadrilatero di Piazza della Vittoria, per celebrare l’impresa compiuta 60 anni fa dall’indimenticato Eugenio Castellotti. Era il 29 aprile 1956 quando il pilota lodigiano, a bordo della sua Ferrari 290 MM Scaglietti e sotto una pioggia battente, tagliò per primo il traguardo di Brescia, davanti a mostri sacri quali Collins, Musso e Fangio, aggiudicandosi la XXIII Mille Miglia, in una delle edizioni più dure della corsa. Il programma della tappa “lodigiana” di quest’anno vedrà il primo concorrente, in arrivo da Cremona, entrare alle ore 9.10 in Piazza della Vittoria da Corso Vittorio Emanuele per percorrere tre lati della piazza e fermarsi davanti al Duomo per il controllo e prose-


motori

per gli appassionati Martedì 10 maggio, alle ore 21, presso il teatro dell’Oratorio di San Bernardo, “Lodi incontra la Mille Miglia a 60 anni dalla vittoria di Eugenio Castellotti”. Una serata per parlare del grande pilota lodigiano, tra video proiezioni e interventi di giornalisti e appassionati.

lodi shopping

guire verso corso Umberto, corso Adda, via Defendente e viale Milano per poi rendere un simbolico omaggio a Eugenio Castellotti transitando di fronte al Cimitero Maggiore dove è sepolto. Il passaggio dei concorrenti si concluderà in mattinata e da Lodi raggiungeranno l’Autodromo di Monza dove è prevista una prova sulla pista sopraelevata che sarà dedicata a Eugenio Castellotti, grande protagonista anche sull’asfalto dell’impianto brianzolo. Tra gli sponsor dell’evento, non poteva mancare anche quest’anno la Concessionaria Lazzari Group, a supporto del leggendario marchio Alfa Romeo. Grazie alla partnership con la casa del Biscione, tutti gli appassionati, in occasione del passaggio della Mille Miglia in Piazza della Vittoria, potranno ammirare da vicino e in esclusiva assoluta la nuova Giulia.

LODI, San Grato - Tel. 0371 4495716 www.lazzari-fcagroup.it

maggio 2016 lodishop.com

45


A lodi da v i ve r e

agenda

di cristiano rossetti

Segnala o promuovi un evento eventi@lodishop.com / tel. 0371 417340 Per tutti gli altri appuntamenti vi invitiamo a visitare la sezione Lodi da vivere sul nostro sito www.lodishop.com

Sabato 14 maggio 2016 - P.zza Broletto - Lodi GENERARE FUTURO Dal 5 all’8 maggio, quattro giorni di ispirazioni, intuizioni e invenzioni

BROLETTO IN DANZA LAUS ETHNIC 2016 La regia dell’Accademia delle Arti Gerundia illumina uno show «che promette di travolgere il pubblico nel vortice della Danza»

Michele Serra, Oscar Giannino, Giorgio Gori, Piero Bassetti, Aldo Bonomi, Ermete Realacci, Norbert Lantschner (l’ideatore di Casa Clima), Fabio Zaffagnini (creatore di Rockin’1000, la performance musicale dedicata ai Foo Fighters che ha ottenuto oltre 30 milioni di visualizzazioni), monsignor Maurizio Malvestiti (Vescovo di Lodi) e l’assessore regionale lombardo all’agricoltura Gianni Fava saranno tra i protagonisti della prima edizione di Generare Futuro, in programma a Lodi dal 5 all’8 maggio. Con la direzione di Francesco Cancellato (direttore de Linkiesta), il festival (che raccoglie e sviluppa l’eredità della fortunata rassegna dedicata in passato ai Peccati Capitali e delle cinque edizioni di Comportamenti Umani) si propone di aprire una prospettiva sugli scenari economici e sociali di un futuro che si delinea già in tendenze ed esperienze del presente dai forti connotati innovativi, esplorando in un viaggio articolato in numerose testimonianze dai diversi linguaggi (sociologico, culturale, imprenditoriale) i contesti e le situazioni con i quali la nostra contemporaneità già si misura e si proietta verso un orizzonte percepibile ma ancora da definire.

Al via la terza edizione di Broletto in Danza - Laus Ethnic 2016. Per celebrare la giornata internazionale della danza i riflettori si accenderanno sotto i portici del Broletto, per illuminare i protagonisti di una giornata organizzata dall’Accademia delle Arti Gerundia di Lodi. A partire dalle 10.30 e fino alle 19 si alterneranno sul palco le allieve dei corsi di hip hop, danza moderna, jazz e video dance impegnate in coreografie curate dalle insegnanti Paola Invernizzi, Simona Crucinio, Melania Molfesi, Samanta Stanco, che coinvolgeranno anche i musicisti dell’Accademia. In serata, a partire dalle 20.30, prenderà invece il via uno show dedicato alle danze etniche che, come spiegano le coordinatrici Samanta Stanco e Francesca Farina, promette di travolgere il pubblico in un vortice di danza del ventre, tribal fusion, flamenco, africane, e country, senza dimenticare le danze popolari italiane. Sul palco di “Laus Ethnic 2016” (questo il titolo dello spettacolo) si alterneranno i nomi più importanti della danza etnica italiana, accanto alle ballerine della Gerundia. Un giro del mondo a passo di danza che come per le precedenti edizioni promette un vortice di allegria nella gioia e nella bellezza della danza multietcnica.

www.comune.lodi.it / www.linkiesta.it

www.gerundia.com - Tel. 0371 31840 - 329 7897890

Via Villani, 6 - Lodi 0371.564933 - 393.9242473 www.digitalcameraschool.it info@digitalcameraschool.it

46

lodishop.com maggio 2016


A lodi da v i ve r e

LE CERAMICHE DI CATERINA BENZONI

TORNEO DELLA SOLIDARIETÀ 2016

In mostra alla Bipielle Arte,

27 - 28 - 29 Maggio

dal 7 al 29 maggio

allo Stadio della Dossenina

Dal 7 al 29 maggio, lo spazio espositivo Bipielle Arte ospita una mostra dedicata alle opere di Caterina Benzoni, ceramista decoratrice lodigiana, conosciuta per la rappresentazione di motivi naturalistici stilizzati. Inaugurazione sabato 7 maggio, ore 17. Caterina Benzoni si è formata sotto la scuola dei maestri Vecchietti e Tedeschi; partendo dal disegno Vecchia Lodi si è perfezionata in uno stile personale, sviluppando una sua particolare tecnica decorativa, basata sull’accuratezza del disegno e sull’uso sapiente delle sfumature. Interprete di complesse composizioni nel decoro della ceramica su pezzi di grandi dimensioni, l’artista ha riscosso ampio successo di critica e pubblico in numerose mostre personali in Italia. Presente più volte all’estero con personali e collettive, riceve molti riconoscimenti e alto consenso. Le sue composizioni sono presenti in numerose collezioni pubbliche e private. L’inaugurazione è in programma sabato 7 maggio alle ore 17. Presenta Mario Quadraroli.

Al via il Torneo della Solidarietà, l’evento di calcio internazionale più illustre che Lodi ospita da otto anni a questa parte, organizzato dall’associazione no profit Uniti per la Solidarietà e sponsorizzato principalmente dalla Banca di Credito Cooperativo Laudense. Il 27, 28 e 29 maggio lo Stadio della Dossenina si appresta ad accogliere alcune delle più blasonate squadre professionistiche under 14 italiane ed europee. In campo quest’anno Manchester United, Valencia, Atletico de Madrid, Anderlechet, assieme a Milan, Inter, Juventus, Atalanta, Fiorentina, Napoli, Pavia e rappresentativa lodigiana. L’obiettivo quest’anno è di raccogliere fondi a favore de La Fabbrica del Sorriso (Mediafriends) che devolverà il ricavato a 4 importanti associazioni impegnate nella cura dei tumori infantili: AIL, AIRC, Dynamo Camp e IOR che da anni si occupano di ricerca, assistenza ospedaliera e domiciliare e di migliorare il tempo libero dei piccoli pazienti e delle loro famiglie. Prevendita online: www.bookingshow.it

www.fondazionebancapopolaredilodi.it

Ritira

qui

la tua copia gratuita

www.torneodellasolidarieta.org

Farmacia Comunale 1, Via San Bassiano 39 Farmacia Comunale 2 Via Cavallotti 23 Farmacia Comunale 3 V.le Savoia 1 (ingresso Ospedale Maggiore). Sempre aperta dal lunedì alla domenica 24 h su 24 h Farmacia Comunale 4 V.le Pavia 9

Ufficio IAT, P.za Broletto 4 CC My Lodi, Via Grandi 6/8 Camera di Commercio Lodi, Via Haussmann 15 istituto canossa Via XX settembre 7

maggio 2016 lodishop.com

47


a lodi da v i ve r e

Agenda

gli eventi

A cura di Cristiano Rossetti

TEATRO MUSICA Domenica 8 maggio Teatro alle Vigne, ore 17 Roberto Piano (pianoforte) in concerto. Programma: Aleksandr Nikolaevic Skrjabin, Claude-Achille Debussy, Fazıl Say, Johannes Brahms, Franz Liszt, Alberto Evaristo Ginastera.

danzereccio con TommyD. Jesus e Alessandro Disingrini. Ingresso gratuito con tessera annuale.

LABIRINTI DELL’ANIMA Giovedì 19 maggio – Teatro alle Vigne, ore 21 “Magnificat”, Repertorio Musicale a cura di: M° Luigi Panzeri e Coro Cappella Mauriziana. Letture a cura di Gabriele Allevi e Luca Doninelli.

SUIS LA LUNE / PASTEL / FALL OF MINERVA Martedì 24 maggio Linificio CLAM (Piazzale Forni 1/bis), ore 21.30 Linificio CLAM e Krampus MGMT & Retailing presentano: Suis la lune, tappa lodigiana per la band svedese, per la prima volta in italia. Un punto di riferimento nella scena post hardcore europea. Da non perdere per nulla mondo. Con loro Pastel, da Bari e Fall of Minerva, da Vicenza. Ingresso gratuito con tessera annuale.

MUSICA

spettacoli

CHITARRA CLASSICA 2016 Domenica 8 maggio Tempio Civico dell’Incoronata, ore 17 Terzo appuntamento con l’11^ Stagione Internazionale di Chitarra Classica promossa dall’Atelier Chitarristico Laudense. Presso il Tempio Civico dell’Incoronata è in programma il concerto del chitarrista argenino Víctor Villadangos.

PUCCI SHOW Venerdì 13 maggio Auditorium Bipielle City (via Polenghi Lombardo, 3) ore 21.30 Andrea Baccan in arte PUCCI a Lodi in “PUCCI SHOW”. Prezzi: Platea € 30 ; Galleria € 25. Prevendite: Ottica Ostinelli (P.za della Vittoria, 3) tel. 0371.420795; Altamarea (C.so Adda, 32) tel. 0371.429483. Online: Bookingshow.com Infoline: 3771044062

HANGDRUM ELECTRO PARTY SUIS LA LUNE / PASTEL / FALL OF MINERVA Sabato 7 maggio Linificio CLAM (Piazzale Forni 1/bis), dalle 22 Esteban Canevari un musicista che ha unito l’abilità nelle percussioni con il tocco melodico e inconfondibile dell’hangdrum. Il tutto accompagnato da sonorità elettrochitarristiche e vibrazioni positive. A seguire Dj set electro-

ARTE LODI SENZATOMICA Fino a domenica 15 maggio Ex Chiesa di San Cristoforo (via Fanfulla, 18) Lodi ospita la mostra “Senzatomica. Trasformare lo spirito umano per un mondo libero da armi nucleari”. Evento collaterale di Generare futuro, la mostra

itinerante nazionale sul disarmo nuclear, è organizzata e promossa dall’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai con il patrocinio dell’amministrazione comunale. “Senzatomica” è stata insignita di una medaglia quale speciale premio di rappresentanza dall’ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel febbraio 2011. Scopo dell’esposizione, che prosegue nel cammino di sensibilizzazione al disarmo nucleare intrapreso dal presidente della Soka Gakkai Internazionale,Daisaku Ikeda, è diffondere una concreta cultura di pace attraverso un percorso di immagini, documenti e testimonianze di uomini e donne che vissero il dramma di Hiroshima e Nagasaki. Aperta a tutti, con ingresso gratuito, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 - Sabato e domenica dalle 9 alle 21. Ingresso gratuito.

EVENTI TALENTI AI GIARDINI Domenica 8 maggio Giardini Barbarossa, dalle 10 alle 19 La fantasia, l’abilità e l’originalità delle donne si incontrano ai Giardini Barbarossa, per un nuovo appuntamento de “I Talenti delle Donne”, l’ormai tradizionale e apprezzata vetrina della creatività femminile promossa dall’Assessorato Comunale alle Pari Opportunità, Bigiotteria, accessori, artigianato artistico e tante altre idee da scoprire, ammirare, regalare, per una straordinaria e originale esposizione tutta al femminile. Info: talentidelledonne@ gmail.com.

VIA BORGO ADDA IN FESTA Sabato 21 maggio Via Borgo Adda, dalle 19 alle 24 Torna la kermesse estiva di eventi “Via Borgo Adda in Festa”, organizzato e coordinato dall’A. svi.com Lodi associazione dei commercianti, e patrocinato dal Comune di Lodi. Via Borgo Adda verrà chiusa al traffico per dar spazio alle attività commerciali che organizzeranno aperitivi e cene. Vi saranno anche bancarelle delle hobbiste, associazioni onlus, intrattenimento per i bambini anche con i gonfiabili, negozi aperti sino a tarda notte e musica dal vivo.

INIZIATIVE RIVESTIAMOCI SPRING EDITION Sabato 21 maggio Portici del Broletto dalle 15.30 L’Associazione GeCo organizza uno shopping a costo zero! Spazio libero e gratuito di scambio e scelta di abiti e accessori usati.

ERRATA CORRIGE In riferimento all’uscita di Lodishop del mese di aprile 2016, si segnala che il numero di telefono corretto

Biglietti disponibili

48

lodishop.com maggio 2016

del Bed & Breakfast La Gallina di via Lago d’Iseo 28/A è 345 1167192, diversamente da quanto riportato a pagina 22.


Profile for Lodi SHOP

LodiSHOP Maggio 2016  

LodiSHOP Maggio 2016  

Profile for lodishop
Advertisement