Page 1

in collaborazione con CITTA’ DEL COMMERCIO

CITTA’ DEL COMMERCIO

L a

UNIONE

UNIONE

tua

del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi

numero

05

Anno VI | maggio 2015 | www.lodishop.com

del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi

guida

agli

ac q uisti

in

citt à

EVENTI I sapori del mondo all’Expo2015 di Milano

BELLEZZA Capelli: addio shatush! è tempo di bronde

ESTATE In forma e abbronzate per sfoggiare i costumi più cool

Fisioterapia Izzo:

sani e belli in 3 minuti, a -190°


www.lodishop.com

sommario Lodi shopping

n. 05 | maggio 2015

42

36

Salute

Credits

07 Addio dolori con l’osteopatia 08 Alla ricerca del giusto equilibrio... 10 SOS paradontite: come fare? 12 Belli, in forma e protetti per l’estate 14 Gambe pesanti e stanche addio!

Editore

Bellezza 18 Avete mai pensato di farvi “bronde”? 22 Stile e tendenze al servizio del benessere

In copertina Lo Studio di Fisioterapia Dr. Ft. Francesco Izzo. Si ringrazia Giulia Toma, che si è prestata come modella.

04

Promo Pubbli Press S.r.l. Via Lodivecchio, 39 - 26900 Lodi. Direttore Responsabile Luigi Rossetti Redazione tel. 0371 417 340 - fax. 0371 417 339 redazione@lodishop. com. Coordinamento

Tavola

editoriale Matilde Gatti.

26 Una “new entry” in Piazza Vittoria

Hanno collaborato Consuelo De Agostini, Alessandra Depaoli

Moda 28 30

Tutti al mare, tutti al mare, a mostrar... Alla disperata ricerca dell’abito perfetto

Motori 34 Aspettando la Mille Miglia 36 Benvenuti all’Expo Milano 2015

Servizi

Maglio, Alessandra Petrini, Cristiano Rossetti, Bianca Veronesi. Progetto grafico e impaginazione Andrea Iacopino. Foto Fotolia, iPHOTOgrafi.it, Concessionaria Pubblicità Promo Pubbli Press S.r.l. pubblicita@lodishop.com. Stampa Rds Webprinting

39 Un taxi per arrivare ovunque

S.r.l. Pubblicazione mensile registrata al Tribunale di Lodi il 10/9/2010 - N° 1387.

Lodi da vivere

Distribuzione gratuita

Bambini

commerciali di Lodi ©

Un’estate a tutto divertimento Come appassionare i bambini alla lettura Crescere è un gioco serio! Un planning estivo di qualità Nuove feste di compleanno

la tua copia gratuita

alle famiglie e alle attività Copyright 2014 · Promo Pubbli Press Editore S.r.l. Tutti i diritti riservati. Testi, fotografie e disegni contenuti in questo numero non possono essere riprodotti, neppure parzialmente, senza l'autorizzazione dell’editore.

46 Agenda

qui

Patrizia Giussani, Marina

Digital Camera School.

Tempo libero

41 42 43 44 45

Ritira

Scotti, Laura Gelsomino,

Farmacia Comunale 1, Via San Bassiano 39

Farmacia Comunale 4 V.le Pavia 9

Farmacia Comunale 2 Via Cavallotti 23

Ufficio IAT, P.za Broletto 4

Farmacia Comunale 3 V.le Savoia 1 (ingresso Ospedale Maggiore). Sempre aperta dal lunedì alla domenica 24 h su 24 h

CC My Lodi, Via Grandi 6/8 Camera di Commercio Lodi, Via Haussmann 15


lodi shopping

in copertina

S

olo tre minuti per stare meglio, strizzando l’occhio anche all’estetica. Con un piccolo sacrificio: resistere in una vasca ghiacciata di azoto – 190°C. È la crioterapia sistemica, tecnologia innovativa al servizio della medicina, dello sport e del wellness. Se divi del calibro di Cristiano Ronaldo, Daniel Craig, Franck Ribéry e Usain Bolt non se ne separano più per ottimizzare la loro potenza fisica e per gli effetti antinfiammatori e rigenerativi, anche ai lodigiani è dato provarla. Dove? Allo Studio Izzo, che in queste pagine illustra i benefici e le innumerevoli applicazioni di questa cura a temperature “estreme”.

Collaborazioni prestigiose Ricevono presso lo Studio Izzo, il dr. Traverso, ortopedico specialista anca e ginocchio dell’Istituto Humanitas, e il dr. Farina di Crema, neurologo e fisiatra, che effettuerà l’ossigeno ozono terapia.

Sani e belli in soli 3 minuti Sì, ma a -190°C! Con la crioterapia dello Studio Izzo, possiamo dire addio a dolori articolari e muscolari, artriti, dermatiti e combattere cellulite e sovrappeso Di Alessandra Depaoli Scotti 04 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com


I plus per dimagrimento e benessere Manca un solo mese all’estate e la lotta contro i centimetri di troppo si fa serrata. La crioterapia può esserci d’aiuto anche sul fronte beauty. Come? Alla base di tutto c’è il processo di rigenerazione biologica indotto dal freddo: nei vari distretti corporei aumenta la circolazione sanguigna che a sua volta favorisce

l’apporto di ossigeno e nutrienti all’organismo, facilitando così anche il rilascio delle endorfine, preziose per ridurre stress e ansia. Tra gli effetti wellness, la crioterapia: ● regola il metabolismo e consente di bruciare la massa grassa più rapidamente, combattendo sovrappeso, obesità e cellulite; ● permette di bruciare da 500 a 900 calorie in tre

minuti e, abbinata a dieta personalizzata e attività aerobica, è un efficace trattamento dimagrante; ● ostacola il processo di invecchiamento grazie al rallentamento dei processi di ossidazione e alla riduzione dei radicali liberi; ● rende la pelle più compatta ed elastica; ● aumenta la capacità di concentrazione e riduce la fatica fisica e mentale; ● migliora la qualità del sonno e dell’umore.

SOS sport La crioterapia sistemica è un asso nella manica anche nel trattamento degli infortuni sportivi e nel miglioramento dell’efficienza fisica finalizzata al potenziamento delle prestazione sportive, come testimoniano molte squadre professioniste (Juventus, Roma, Udinese e Lazio, oltre alle nazionali di calcio e rugby) che si avvalgono della consulenza del dottor Izzo. In ambito sportivo, la crioterapia:

Crioterapia a supporto della medicina Un toccasana a 360° per la salute che assicura riduzione del dolore, stimolazione del sistema immunitario ed effetti antinfiammatori e miorilassanti, oltre a un miglioramento dell’umore e della condizione fisica generale. Nello specifico, il trattamento con il freddo è indicato per:

● favorisce l’allenamento della forza e della resistenza muscolare; ● agevola il recupero post-esercizio, migliorando l’irrorazione sanguigna dei tessuti; ● previene il sovraccarico dell’apparato locomotore; ● combatte l’infiammazione ai tessuti dovuta all’intensità dell’esercizio; ● permette una rigenerazione più veloce delle lesioni muscolari; ● cura i traumi sportivi guarendo il dolore in 5/6 ore con effetto analgesico in 5/10 minuti.

FI

● dolori articolari su base artrosico-degenerativa; ● lombalgie e lombosciatalgie; ● cervicalgie; ● patologie infiammatorie dell’apparato locomotore; ● postumi da traumi e da sovraccarico alle articolazioni, ai tendini e ai muscoli; ● osteoporosi primaria e secondaria; ● psoriasi; Studio di Fisioterapia Dr. Ft. Francesco Izzo ● dermatite atopica; ● sindrome ansioso-depressiva. Via XX Settembre 51 - Tel. 347 5810627 - info@fisioterapiaizzo.it Fisioterapia Izzo lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 05


salute

lodi shopping

Addio dolori con l’osteopatia Da Lauskinetic una serie di manovre ad hoc per stare meglio e scoprire che i benefici non sono solo per le patologie muscolo – scheletriche Di Alessandra Depaoli Scotti

L

’Organizzazione Mondiale della Sanità definisce l’osteopatia una “medicina manuale”, ne riconosce il valore al fine del mantenimento della salute e la inserisce fra le “Medicine non Convenzionali”, auspicandone al più presto l’integrazione nei Sistemi Sanitari Nazionali. Di fatto l’osteopatia, senza utilizzare farmaci né apparecchiature elettromedicali, fa leva sulla manipolazione dei tessuti per ripristinare la corretta funzione delle strutture e innesca processi di guarigione con benefici tangibili. Soffrite di dolori alla schiena, al collo, avete

problemi posturali, fasciti plantari, tendiniti, pubalgie, sciatalgie, o anche emicranee e disturbi del sonno con cui è difficile convivere? Provate il trattamento di Cristiana di Lauskinetic (prima visita/ consulenza gratuita). Dopo un’anamnesi completa e molto approfondita che può evidenziare disfunzioni, difficoltà articolari o motorie, o alterazione dell’equilibrio generale dell’individuo, procederà con un approccio manipolativo che lavora sulle cause del dolore. L’obiettivo è ristabilire la funzionalità dell’organismo, tenendo presente che a volte queste cause possono

avere sede lontana dalle zone dolenti. Per cui non stupitevi se per curare un mal di testa Cristiana tratterà il vostro addome… Il plus? L’osteopatia è adatta a tutti, bambini, donne in gravidanza, anziani, sportivi, non è dolorosa né invasiva e non ha controindicazioni.

in alto, Cristiana Ghilotti, osteopata di Lauskinetic. Sotto e a fianco, due momenti di una seduta di osteopatia che illustrano le manipolazioni su collo e schiena.

LausKinetic Via Guido Rossa 17 Tel. 0371 416392 www.lauskinetic.it |

lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 07


lodi shopping

salute

Alla ricerca del giusto equilibrio… ...tra indice glicemico, carico glicemico e indice insulinemico, con l’aiuto della Dottoressa Cristina Tronconi di DiètNatural Di Alessandra Depaoli Scotti

I

ndice glicemico, carico glicemico, indice insulinemico. Tre termini che si sentono spesso, ma di cui pochi conoscono il significato. La Dottoressa Cristina Tronconi biologa nutrizionista di DiètNatural è pronta a fare chiarezza, per aiutarci a stare meglio e nello stesso tempo mantenere sotto controllo il peso, con armonia ed equilibrio.

A sinistra, la dottoressa Cristina Tronconi di DiètNatural Lodi. Nella pagina accanto, alcuni prodotti dietetici di Diètnatural.

08 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com

Dottoressa, che funzione ha l’indice glicemico? Misura l’innalzamento della glicemia, cioè la quantità di zuccheri nel sangue. quando assumiamo un alimento. Più alto è l’indice, maggiore è il suo impatto sulla glicemia e maggiore

sarà la quantità di insulina messa in circolo, determinante quest’ultima per la salute delle persone. Quindi anche l’insulina contribuisce all’aumento di peso? L’insulina è un ormone secreto dal pancreas che durante i pasti mira ad abbassare la quantità di glucosio (zucchero) nel sangue e può essere correlata all’aumento di peso. Mi spiego meglio: quando introduciamo troppi carboidrati o alimenti ad alto indice glicemico, gli zuccheri in eccesso vengono convertiti in trigliceridi (una frazione di grassi presenti nel sangue) che si depositano nel tessuto


Buoni e sani sulla tua tavola I Naturelli, croccanti biscotti ai cereali, con farro, segale, orzo, semi di lino e di sesamo; le Rustiche, fette biscottate al farro; i Riccioli di crusca, con farina integrale, ricchi di fibre.

adiposo. È proprio l’insulina che da una parte, facilita la sintesi dell’enzima che fa accumulare i grassi, e dall’altra inibisce un altro enzima che ne permette la demolizione. Ecco perché si può dire che l’insulina sia in parte responsabile dell’aumento di peso: facilita il deposito dei grassi e ne inibisce l’utilizzo. È sufficiente quindi limitare i cibi ad alto indice glicemico? Bisogna distinguere. Zucca e melone ad esempio, hanno un indice glicemico piuttosto elevato. Quello del melone è 75 (per fare un paragone lo zucchero è 100). Ma 100 g di melone contengono

7,4 carboidrati, mentre 100 g di zucchero equivalgono a 100 g di carboidrati! Bisogna quindi valutare il carico glicemico, che tiene conto del concreto quantitativo di carboidrati di ogni alimento. Cos’è invece l’indice insulinemico? È la misura in cui un alimento aumenta la produzione di insulina. Ecco perché bisogna fare attenzione agli alimenti a base di carboidrati che più innalzano l’insulina, come i prodotti da pasticceria, i biscotti, i croissant, i gelati, le merendine, le barrette dolci e le bibite colorate e zuccherate. Ad esempio, chi è a dieta

spesso chiede di utilizzare il fruttosio per dolcificare le bevande: attenzione, è vero che innalza meno la glicemia del saccarosio, ma innalza i trigliceridi! Come comporre quindi una dieta equilibrata? Molte persone pensano di ovviare a questi problemi con diete iperproteiche. Sbagliato!

Non sono solo i carboidrati a creare stress insulinico nell’organismo. Carne, pesce e formaggi ad esempio hanno un indice insulinemico di poco inferiore a riso integrale ma superiore a quello della pasta. Attenzione anche a latte e yogurt: contengono poco zucchero ma stimolano la produzione di insulina, come le patate e le merendine. In sintesi, bisogna cercare di comporre pasti a basso carico glicemico: con una giusta quantità di carboidrati (meglio se integrali o ricchi di amido come il riso), occorre poi limitare i prodotti da forno, inserire la giusta quantità di grassi sani e buoni (come quelli del pesce, delle noci e dei semi oleosi) e di proteine. Eliminare i carboidrati a favore esclusivo di piatti proteici può produrre un risultato acidificante, ma… ve lo spiego la prossima volta!

Dièt Natural C.so Mazzini 76 - Tel. 0371 841754 www.dietnatural.it - DiètNatural Lodi

lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 09


salute

lodi shopping

l’esperto risponde

Clinica dentale

Dr. Giuliano Gianotti

Dentis

Scrivete a redazione@lodishop.com e, mese dopo mese, il dottor Giuliano Gianotti risponderà

ti di fidu

E reD NT

Dentis

ti di fidu

E reD NT

Via Sant’Angelo 9 - Tel. 0371 34022 www.care-dent.it

alle domande dei lettori

cia Ca

cia Ca

SOS paradontite: come fare? Il problema delle gengive che sanguinano e dei denti che dondolano è piuttosto comune. Curarlo oggi si può. Con il laser Di Bianca Veronesi

Buongiorno dottore, da qualche tempo ho le gengive gonfie, che sanguinano spesso e ho la sensazione che i denti non siano più saldi come prima. Cosa si può fare? Grazie”

Mariella, quartiere Revellino

«G

entile Mariella, è molto probabile che lei sia affetta da paradontite, una malattia di origine batterica chiamata più comunemente “piorrea”, che si manifesta quando nel solco tra il dente e la

10 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com

gengiva si deposita la placca batterica. Questa favorisce la nascita di una sacca paradentale, cioè uno spazio dove si accumulano i batteri» spiega il Dottor Giuliano Gianotti, Direttore Sanitario di Care Dent Lodi. «Il

problema è insidioso perché non dà dolore, ma può arrivare a distruggere l’osso che è il sostegno dei denti. Questi iniziano a dondolare e possono essere persi successivamente. I sintomi, come nel suo caso, sono gonfiore e sanguinamento delle gengive e, in un secondo momento, mobilità dentale. La paradontite, specie nelle fasi iniziali, si può curare con successo. Oggi, accanto alle normali pratiche di pulizia dentale superficiale e sottogengivale, si aggiunge

un’importante arma terapeutica: il laser. È uno strumento che emette un piccolo fascio di luce dotato di grande energia e offre un fondamentale contributo alla risoluzione della paradontite, grazie al suo potere battericida e alla capacità di ridurre il rischio di infezioni e recidive. È tanto efficace da evitare spesso l’intervento chirurgico. Consiglio a tutti la prevenzione, con visite periodiche, per scongiurare questo tipo di problematiche» conclude Gianotti.


lodi shopping

salute

Belli, in forma e protetti per l’estate Tra le novità le bacche di Goji, l’açai, l’alchechengio, integratori sportivi, make up e profumi. In più, la sicurezza della linea solari della Farmacia Sabbia Di Bianca Veronesi

tintarella in sicurezza con i solari dott. Sabbia Fattori solari progressivi, texture diverse, creme, emulsioni, spray, doposole lenitivi e prodotti specifici per le zone più a rischio scottatura e spesso dimenticate, come labbra e naso. Indispensabile l’integratore Sole Cap per chi vuole intensificare la protezione e beneficiare dell’azione antiossidante. Ricorda di proteggere sempre la pelle, anche in città, se sei in gravidanza, se stai assumento farmaci fotosensibilizzanti (cortisonici, antibiotici, anticoncezionali). In questo modo potrai prevenire l’insorgere di macchie cutanee antiestetiche e pericolose.

I

l conto alla rovescia è partito: poche settimane all’estate. Tutti vogliamo le stesse cose per abbracciare la nuova stagione: benessere ed energia. La Farmacia Sabbia, forte di un costante lavoro di ricerca, è pronta a prendersi cura di noi.

Se compri due solari Farmacia Sabbia, in regalo il bagnoschiuma!

Il Dottor Francesco Brusoni della Farmacia Sabbia

presso il Centro Commerciale via Grandi 6 - tel. 0371432881 www.farmaciasabbia.it

12 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com

Difendere la bellezza, esaltare l’abbronzatura Con il make up bronze di Dolomia, per esaltare i coloriti già dorati e regalare un effetto abbronzato naturale, proteggendo nello stesso tempo la pelle. La Terra Solare Duo Seychelles propone due tonalità di polveri da mixare per donare a viso, collo e décolleté mille sfumature calde e luminose. Il Fondotinta compatto solare spf 50 Hawaii | Bahamas, disponibile in due versioni chiara (Hawaii) e scura (Bahamas). è l’unica crema con due proprietà: protezione massima e copertura delle imperfezioni.


“Sapori di salute” con i Prodigi della Terra, 100% bio, per nutrire, regolare e rigenerare Goji Xing Dal, ricercatissime bacche essiccate coltivate a 1.500 metri sugli altipiani della Mongolia. Uno straordinario mix di sostanze e principi preziosi per l’organismo: rame e vitamina E che proteggono dallo stress ossidativo, vitamina C e ferro che riducono il senso di stanchezza, manganese che sostiene il metabolismo energetico; Alchechengio, bacca peruviana disidratata, ricca di fibre, fosforo e ferro che diminuiscono l’affaticamento, con effetti anche drenanti e depurativi; Cupuaçu Day, parente stretto del cacao, coltivato in Amazzonia e noto come “frutto del buonumore”. È un forte alleato contro fatica e stress ed è anche un aiuto prezioso per trovare la concentrazione nello studio e sul lavoro. Açai Day, polpa del frutto colto dalle palme dell’Amazzonia, che allenta lo stress fisico (anche nello sportivo), offre protezione cardiovascolare ed è un ottimo sostegno nelle diete dimagranti per il contenuto di fibre che promuovono il senso di sazietà.

La corretta nutrizione sportiva, con Etixx

Sentirsi chic con un tocco di profumo La nuova linea di Iap Pharma, con 21 fragranze femminili e 9 maschili dermatologicamente testate e anallergiche. Un mondo di sensazioni ed emozioni suddiviso in otto famiglie: Floreale, Chypre, Verde, Orientale, Filorientale, Fruttata, Citrica o Legnoso, a seconda delle note dominanti.Un’idea per un regalo sempre gradito.

Creatine 3000, integratore alimentare a base di creatina che incrementa le prestazioni fisiche in caso di attività ripetitive di elevata intensità e di breve durata; Multimax, ricco di vitamine e sali minerali (magnesio, zinco, manganese, calcio, ferro, selenio, iodio, cromo e rame) a elevate concentrazioni; Energy Boost, con ginseng che favorisce concentrazione e attenzione, e vitamina B2, C e magnesio che supportano il metabolismo energetico; fornisce energia specifica per sforzi prolungati. Energy Gel Isotonic ed Energy Gel Ginseng e Guaranà, con vitamina C e Taurina, per un’iniezione di energia. lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 13


lodi shopping

salute

Gambe pesanti e stanche addio! Grazie ai prodotti che stimolano la microcircolazione e rafforzano le pareti delle vene consigliati dalla Farmacia Comunale 3 dell’Ospedale Maggiore Di Consuelo De Agostini

A

lzi la mano chi di voi non ha mai avvertito una sensazione di indolenzimento alle gambe, di gonfiore e pesantezza. Probabilmente nessuno! Con l’inizio della stagione calda, questi problemi sono all’ordine del giorno. Ma con prodotti a base di mirtillo, vite rossa o rusco possiamo avere sollievo immediato, come ci spiega la dottoressa Elisabetta Ferri della Farmacia Comunale 3.«Venoruton, ad esempio, a base di oxerutina, in pastiglie o compresse, ha un’azione antiossidante, rinforza le vene e facilita la microcircolazione, oppure Tegens, a base di bioflavonoidi estratti dai frutti di

mirtillo, che dona sollievo rapido dal dolore e affievolisce il gonfiore. In alternativa Antistax, con flavonoidi estratti dalle foglie di vite rossa, che irrobustisce le pareti delle vene, andando a rafforzare il sistema circolatorio. Questi prodotti sono disponibili in pomata o gel, presso tutte le Farmacie Comunali» conclude la dottoressa Ferri. «Infine una new entry – aggiunge - Lynfase di Aboca, un prodotto naturale a base di estratti di grano saraceno, rusco e tarassaco che ridona benessere al sistema vascolare in breve tempo per una sensazione di freschezza immediata».

Farmacie Comunali Farmacia 1, via S.Bassiano 39, Farmacia 2, via Felice Cavallotti 23, Farmacia 3, v.le Savoia 1, Farmacia 4, v.le Pavia 9, Dispensario, p.za Savarè,

14 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com

www.afclodi.it tel. 0371 098881 tel. 0371 098882 tel. 0371 098883 tel. 0371 098884 tel. 0371 098885

Gambe sempre leggere con i consigli delle Farmacie Comunali 1) Non tenere le gambe accavallate per troppo tempo durante la giornata. 2) Praticare costante attività fisica. 3) Evitare docce e bagni con acqua troppo calda. 4) Seguire una dieta alimentare povera di sale, ma ricca di fibre. 5) Non rimanere fermi nella stessa posizione (in piedi o seduti) per lungo tempo. 6) Rivolgersi al medico se si notano gonfiori, capillari o vene in evidenza.


Offerta valida

per tutto il mese di MAGGIO presso: • FARMACIA COMUNALE 1 via S. Bassiano 39 • FARMACIA COMUNALE 4 viale Pavia 9

*Operazione valida dal 1 Maggio al 14 giugno 2015 sulle referenze con astuccio Lierac, Lierac Homme e Lierac Prescription. lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 15 presso le farmacie fiduciarie Lierac aderenti all’iniziativa. Non è cumulabile con altre promozioni in corso.


Tutti per uno, tutti per voi! Gli operatori del My Lodi, sempre più numerosi, forti della loro esperienza e professionalità sono al vostro servizio!

Tricot, negozio storico del centro commerciale My Lodi, è un punto di riferimento per l’abbigliamento di qualità, per bambini, ragazza e donna. Dalla maglieria agli abiti in tessuto, c’è l’imbarazzo della scelta per tutte le età. Oltre a capi dallo stile giovane e raffinato che seguono sempre gli ultimi trend di stagione e strizzano l’occhio alla praticità per ragazze e donna non mancano le proposte moda per i più piccoli: tanti look freschi e pratici per i bambini, inclusa la prima infanzia, con tutine e corredini deliziosi anche con i personaggi dei cartoni animati preferiti. La moda primaverile vi aspetta da Tricot, con tanti capi declinati nei freschissimi colori pastello. I prezzi, poi, sono sempre vantaggiosissimi e se cercate bene nelle offerte potreste davvero aggiudicarvi occasioni d’oro. Tricot Tel. 0371 31084

Salmoiraghi & Viganò, il negozio giusto per una “messa a fuoco” perfetta per tutta la famiglia. La professionalità e l’esperienza di ottici specializzati vi permetterà di individuare la soluzione più adatta al vostro problema visivo. Lenti a contatto, occhiali da sole e occhiali da vista: le migliori marche sono presenti, declinate nelle forme e nei colori più alla moda, per trasformare un semplice paio di occhiali in un accessorio di stile e di classe. Non perdete la promozione “Occhiali per tutta la famiglia” valida fino a fine maggio: potrete acquistare un occhiale da vista con montature selezionate, completo di lenti Salmoiraghi da 159 euro. Salmoiraghi & Viganò Tel. 0371 36520


DALLE 16.30 ALLE 19.30


lodi shopping

bellezza

Avete mai pensato di farvi “bronde”? Ovvero, brown & blonde, il colore hot dell’estate che ha mandato in pensione lo shatush. Da Studio Beauty Morena! Di Alessandra Depaoli Scotti

N

é biondo, né castano. Un cocktail di due nuance si preannuncia come il must della prossima primavera/ estate. Non una tinta vera e propria, ma una tecnica che dosa riflessanti, colore e schiariture, che va eseguita rigorosamente in salone (no fai da te!). «La tecnica» ci spiega Morena dello Studio Beauty Morena «è


complessa e solo l’applicazione professionale può garantire un risultato azzeccato. Non bisogna toccare la radice e si procede operando una progressiva schiaritura fino alle estremità, oppure alternando ciocche di castano e biondo che finiscono per diventare uniformi sulle punte. Il bronde regala luminosità a tutti gli incarnati, grazie a un gioco di colpi di luce da distribuire sulle lunghezze e anche sulle ciocche che incorniciano il viso». Sì ma cosa cambia dallo shatush della scorsa estate? «Nello shatush le punte sono in netto contrasto con la radice. Il gioco poteva essere un plus grafico per i tagli sfilati o per gli ultra lisci, mentre per il bronde il color clash, cioè lo scontro netto tra le due nuance, è vietato. L’effetto è molto più naturale e si addice a chi non ama gli stacchi

eccessivi. È indicato anche per chi vuole schiarirsi progressivamente o desidera coprire i capelli bianchi» precisa Morena. Il vantaggio? Dona a tutte. Le carnagioni olivastre si sposeranno con le sfumature delle nuance fredde, mentre gli incarnati più chiari verranno esaltati dalle tonalità cognac e brandy. Come portare il bronde? Con tagli lunghi e un morbido beach style.

Sopra, Sarah Jessica Parker e Sofia Vergara in versione “bronde style”. Nella sequenza verticale a sinistra, il making provato su Sandra di Medispa, che passa dallo shatush al bronde. Nella pagina accanto, il risultato finale.

Studio Beauty Morena Via San Bassiano, angolo via Baroni 1 Tel. 0371 410130

lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 19


20 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com


lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 21


lodi shopping

bellezza Più ti colori meno spendi!

A sinistra, Veronica, titolare di Fuxia, con Maria e Trilly. Sotto, uno scorcio del salone e i prodotti della linea Framesi

Quante volte ci ritroviamo ad aspettare di avere una ricrescita imbarazzante prima di tornare dal parrucchiere a farci fare il colore? Al contrario, da Fuxia l’impazienza viene premiata, con una card studiata proprio chi non ha nessuna intenzione di aspettare. Se non lasciamo passare più di 14 giorni tra un colore e l’altro, la tinta ci costa il 50% in meno, se invece trascorrono tra i 14 e i 20 giorni riceveremo uno sconto del 30% e poi del 20% se decideremo di rifare il colore tra il ventesimo e il ventottesimo giorno. Addio ricrescita!

Stile e tendenze al servizio del benessere Sì, perché solo un capello sano può essere “naturalmente” bello. Con l’esclusiva linea Framesi e tutta l’esperienza di Fuxia, che da oggi può contare su due mani in più! Di Patrizia Giussani

I

l taglio che sia un caschetto, un corto classico o più aggressivo, un lungo scalato o pari e il colore che sia rosso, castano, biondo grano o platino, nero corvino o nero blu. Mille combinazioni possibili che rappresentano il nostro stile, quello che ci fa sentire semplicemente “belle”. Anche se, il vero segreto di una bellezza naturale è un capello prima di tutto sano, come ci spiega Veronica, hair stylist figlia d’arte con una vita d’esperienza che

22 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com

da oltre 4 anni ha aperto Fuxia Parrucchiere. Come ottenere quindi capelli trattabili, mai crespi, lucenti e, perché no, sensuali? Affidandosi alle mani esperte di Veronica e del suo staff, sempre aggiornato sulle nuove tendenze, che per di più puntano sulla linea Framesi, fiore all’occhiello del salone. Un marchio professionale, a base di eccipienti naturali, senza ammoniaca, che dona alle chiome una vitalità senza precedenti.

La linea comprende shampoo, balsami, colorazioni e prodotti specifici per ricostruzioni e trattamenti anti caduta, utilissimi soprattutto nei cambi di stagione, quando il capello tende a indebolirsi e di conseguenza a spezzarsi

Fuxia Hair Designer Via Aldo Moro - Tel. 0371 438539

o cadere. Ma non è finita qui, lo staff di Fuxia può contare su una new entry, Maria, che insieme a Trilly e Veronica è pronta a individuare il taglio e il colore che fa per noi, per esaltare l’espressione del viso e personalità in un colpo solo.


lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 23


purtroppo arriverĂ il momento di fare una scelta.

GALLUCCIO ANGELO Srl

S.S. N. 9 Circonvallazione Lodi Sud, 20 - Lodi info@ galluccio-lodi.it www.galluccioauto.it


Land Rover consiglia

Scopri le soluzioni d’acquisto personalizzate di LAND ROVER FINANCE.

Consumi da 5,7 a 12,8 litri/100 Km (ciclo combinato). Emissioni CO2 da 149 a 299 g/Km.


lodi shopping

TAVOLA Nuova apertura Piazza della Vittoria 22

Una “new entry” in Piazza Vittoria Pizze e carni alla griglia da oggi hanno una marcia in più a Il Portico dei Pensieri, nuovo locale nel cuore della città Di Consuelo De Agostini

26 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com

L

o scorso 23 aprile Piazza Vittoria ha fatto da cornice all’inaugurazione di un nuovissimo locale, una vera e propria ventata di aria fresca in città. Proprio sotto i portici è stato aperto Il Portico dei Pensieri, ristorante pizzeria di tendenza con uno stile d’arredo raffinato, che mixa design contemporaneo e dettagli shabby chic, per un ambiente accogliente e nello stesso tempo elegante. Ma il pezzo forte è proprio la cucina, con un’ottima griglieria, dove carni scelte e prelibate vengono cucinate da un


foto di Claudio Gusmaroli

foto di Claudio Gusmaroli

A fianco, un tavolino esterno sotto i portici di Piazza Vittoria; in basso a destra, il titolare del locale Roberto Arigò (primo in alto a sinistra) e il suo staff); a fondo pagina, l’architetto Giò Gozzi e lo staff del suo studio. Nella pagina accanto, uno scorcio dell’interno del locale.

Perfetto per le pause pranzo, propone tanti piatti leggeri che non fanno appesantire, col peccato di gola in fondo. Ideale anche per una cena in compagnia o in coppia, per chi vuole regalarsi una serata romantica. «L’idea nasce proprio dalla voglia di rendere ancora più fruibile la Piazza, soprattutto dai gruppi di giovani che spesso si allontano dal nostro centro storico» spiega Claudia, collaboratrice del neonato ristorante, «per questo motivo abbiamo voluto un locale con due anime, unendo la semplicità della pizzeria alla particolarità della griglia, così da poter soddisfare tutti i gusti».

preparatissimo chef, capace di esaltarle con aromi profumati o squisite spezie e di proporle con cottura a piacere. Tra i tanti piatti proposti, nel menu meritano una nota di riguardo il Filetto di Angus Argentino, il Filetto Irlandese, la Tagliata con funghi freschi e scaglie di grana e la Tagliata alle Erbe di Provenza, oppure deliziosi hamburger di carne o vegetariani. E ancora, le pizze dai sapori tradizionali o con farciture più stravaganti, per chi ha voglia di osare nuovi abbinamenti e solleticare un palato curioso e pretenzioso.

Un progetto firmato Studio Gozzi Le scelte architettoniche e l’arredo dal gusto provenzale sono i plus del locale, capaci di renderlo la cornice ideale per un pranzo o una cena. L’idea così azzeccata è dell’Architetto Giò Gozzi, dello Studio Gozzi di Corso Roma, al quale va il ringraziamento di Roberto Arigò, titolare de Il Portico dei Pensieri, non solo per l’idea creativa, ma anche per la competenza, il rigore e il rispetto delle tempistiche.

DAL

1913

Al Portico dei Pensieri Piazza della Vittoria 22 Tel. 0371 1753600

lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 27


moda

lodi shopping

Stile animalier per il bikini F**K, impreziosito da un volant sbarazzino. In coordinato, la bag morbida a doppio manico.

Altri modelli di bikini F**K floreali o animalier,con gli occhiali fluo MAKI, e le scarpe artigianali in corda Lagoa

Tutti al mare, tutti al mare, a mostrar... ... bikini, boxer, occhiali da sole, sneakers, infradito, bag da spiaggia, prendisole e cappellini fashion. Ecco alcune delle proposte fluo e animalier più cool firmate da Maison Yamakabe Di Bianca Veronesi

Stile bicolor, giallo e blu a contrasto, per il bikini e la borsa morbida F**K.

Il bikini leopard con slip giallo, perfetto con l’effetto glitter delle sneakers Ishikawa ai piedi.

28 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com

Stile retrò per il bikini in sangallo, con gli occhiali arancioni Saraghina Eyewear.

Il bikini F**K con stampe tropicali a colori e in bianco e nero, da bbinare al baseball cap rosso.

Il bikini dark con stampa fotografica di Changit. Super chic con il cappello a tesa larga Happiness.


I boxer da uomo F**K, in tinta unita, a sfondo militare o tropical. A ognuno il suo stile!

La borsa, city o beach, di !M?ERFECT Los Angeles, con doppio manico in corda. Le scarpe Lagoa, con suola in corda, per uno stile cosmopolita, libero e, perché no, viaggiatore.

L’abito lungo blu e gli shorts My Life is !M?ERFECT.

La gonnellina con fiori arancioni di Changit.

maison yamakabe

Il costume F**K in versione slip da uomo, da abbinare alle infradito in gomma della stesso brand.

maison yamakabe

Maison Yamakabe C.so Vittorio Emanuele II, 24 Tel. 0371 840238 Segui maison su FB e Instagram |

La tutina pantalone, vedo non vedo sulla schiena di Happiness.

L’abitino gipsy frangiato in “dainetto” di F**K.

La canotta verde profilata di pizzo rosso, con scollo rotondo.


lodi shopping

moda

Alla disperata ricerca dell’abito perfetto Matrimoni, cresime, comunioni ecco qualche consiglio per un look sempre al top Di Consuelo De Agostini

È

tempo di cerimonie. Il dilemma è atavico: cosa mi metto? Ecco una mini guida bon ton per azzeccare la mise giusta, in versione giorno o sera. Partendo proprio dai protagonisti di cresime e cerimonie, ovvero i bambini. Per loro,l’importante è non vestirsi da adulti in miniatura, per cui, sì a uno stile trendy se comodo e pratico, no al “vorrei giocare, ma non posso”. Quindi, la moda propone abiti colorati per le bimbe,

Mini-moda Due proposte per i più piccoli, se optate per gli spezzati: la bambina sarà elegantissima con il top grigio perla con taglio in vita e volant mentre il maschietto sarà cool con camicia Timberland in stile marinaro e cravatta. • Da OLIMPIAS KIDSWEAR, Via Garibaldi 27.

30 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com


lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 31


lodi shopping

moda

ripresi da un raffinato punto smock in vita, e scarpette bebé con calzino al ginocchio. Mentre per i maschietti il trend suggerisce un semplice bermuda magari con i tasconi laterali e una camicia con le maniche rimborsate, una bella scarpa in stile Clarks e il gioco è fatto! Proseguiamo con le mamme e sfatiamo subito un mito, non è affatto obbligatorio indossare un abito, soprattutto se l’evento è di giorno. Anzi, sbirciando tra le passerelle più esclusive delle collezioni primavera/estate 2015 il vero must dell’eleganza è il pantalone. Semplice, ma dimentichiamoci il classico skinny e accogliamo il ritorno in pompa

32 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com

magna del “pantapalazzo”, tagliato alla caviglia e rigorosamente a vita alta. Come abbinarlo? Semplicissimo: una maglietta neutra o una canottiera con scollo all’americana, infilate dentro il pantalone, con l’aggiunta di un maglioncino “a scatola” e un paio di sandali rasoterra magari impreziositi da un gioiello. E a proposito di gioielli, ecco su cosa puntare: orecchini grandi dai colori sgargianti, corallo, porpora, verdi o bluette, abbinati a un raccolto ordinato o a una coda di cavallo molto alta e liscia. Se invece l’appuntamento è nel tardo pomeriggio, preferite l’abito, purché lungo. Modelli stile impero, a richiamare

Stile al polso Per lui, tre modelli della nuova collezione Daniel Wellington, dal design classico e senza tempo, adatto a qualsiasi occasione. Il dettaglio diverso? I cinturini NATO, disponibili in differenti motivi e colori, originari della marina inglese, dove i sub utilizzavano robuste cinghie di nylon indossandole sopra le mute.

• Da GIOIELLERIA ANTONIAZZI,

corso Roma 63.


Stile “stiletto” Il requisito passe par tout per una cerimonia che si rispetti è il tacco, alto e sottile, per una silhouette slanciata come non mai. In versione décolleté o con cinturino alla caviglia, appuntite o spuntate, le scarpe Tosca Blu, Silko, o Alberto Zago saranno una certezza.

• Da MATILDA, corso Roma 78.

l’allure delle divinità greche, puliti e semplici, ma dall’eleganza mozzafiato. Benvenuti gli scolli all’americana e le pence strette e distinte, i colori tenui o fortemente decisi. Dite no alle tinte pastello sull’abito lungo, perché il passo “da abito da cerimonia a pigiama” è spesso breve! Con il lungo, però, puntate su pochi accessori ben visibili, un grosso anello, orecchini a bottone anni ’50 o pendenti, e un unico bracciale d’argento in stile orientaleggiante, magari un ricordo di una vacanza in Turchia.

Blu per lui e lei La cerimonia di Mayoral quest’anno è blu: le bimbe in scamiciato floreale (disponibile anche in bianco), oppure gonna in voile, t-shirt a stampa e mini cardigan; i maschietti in bermuda, camicia e maglioncino stars & stripes.

• Da MARY & FRIENDS, via Cavour 12.

lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 33


lodi shopping

motori

Aspettando la Mille Miglia Al via dal 14 al 17 maggio l’edizione 2015 della “corsa più bella del mondo”, che passerà anche da Lodi.Tra le 430 auto d’epoca in gara, la Giulietta Sprint 1300 Bertone del 1957 dei santangiolini Maurizio Senna e Santino Bellani di Cristiano Rossetti

E

nzo Ferrari la definì “la corsa più bella del mondo”. Ottantotto anni dalla prima edizione, la Mille Miglia riaccende i motori e torna sulle strade italiane dal 14 al 17 maggio per la sua 33esima rievocazione. Nata nel 1927 come corsa di velocità su strada (rimase tale fino al 1957), la “Freccia Rossa” rivive dal 1977 sotto forma di gara di regolarità per auto d’epoca prodotte non oltre il 1957 che hanno partecipato alla corsa originale.

34 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com


Una competizione unica, ricca di fascino, capace ancora oggi di entusiasmare e richiamare l’interesse di migliaia di appassionati da tutto il mondo. Basterebbe solo dare un’occhiata all’albo d’oro per comprendere il peso e l’importanza della manifestazione: piloti entrati nella leggenda dell’automobilismo, come Tazio Nuvolari, Luigi Villoresi e Alberto Ascari hanno messo il loro sigillo in questa storica corsa. Tra i marchi, protagonista assoluta è Alfa Romeo (Gold Sponsor

Un lodigiano nell’albo d’oro 29 aprile 1956. Una data da ricordare per tutta la città di Lodi. Sotto una pioggia battente, il grande pilota lodigiano Eugenio Castellotti, sulla sua Ferrari 290 MM spyder Scaglietti, taglia per primo il traguardo di Brescia, davanti a mostri sacri quali Collins, Musso e Fangio, aggiudicandosi la XXIII edizione della Mille Miglia ed entrando nella storia delle quattro ruote.

dell’evento), il cui stemma campeggia nel palmares con 11 successi, di cui 7 consecutivi ottenuti tra il 1932 e il 1938, e ben 9 triplette. L’edizione 2015, dopo la positiva esperienza dello scorso anno, sarà disputata in quattro tappe, per altrettante giornate. Come da tradizione, la corsa si snoderà su un percorso di circa 1600 km che parte da Viale Venezia a Brescia e, attraversando diverse stupende città, raggiungerà l’attesissimo appuntamento di Roma per fare poi ritorno a Brescia. Domenica 17 maggio, nel corso della quarta e ultima frazione (partenza da Parma ore 6:30), gli equipaggi passeranno prima per Piacenza (ore 8:15 circa) e intorno alle 9 transiteranno a Lodi lungo la via Emilia, davanti alla Concessionaria Lazzari, in località San Grato, prima di toccare Milano, Monza e Bergamo. Quest’anno tra le 430 vetture in gara, ci sarà anche il 55enne pilota santangiolino Maurizio Senna, a bordo della sua splendida Alfa Romeo Giulietta Sprint 1300 Bertone del 1957 (correrà con il numero 446), affiancato da un altro barasino, il co-pilota Santino Bellani. Entrambi saranno supportati dal tifo dei numerosi soci della Scuderia Ferrari Club di Sant’Angelo Lodigiano e dalla concessionaria Alfa Romeo Elleauto di Lodi.

Dove si trova LODI, San Grato - Tel. 0371 4495803

www.lazzari-fcagroup.it lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 35


lodi da vivere

tempo libero

Da sapere Per arrivare a Expo 2015: metrò rossa M1, direzione Rho Fiera (biglietto extraurbano 2,50 euro). I biglietti: il costo varia in base alla fascia d’età e alle modalità di entrata, dai 10 euro ai 39 euro. Si può scegliere tra il biglietto con data fissa e aperta, il pacchetto famiglia per uno o due giorni. Si acquista sul sito www. expo.it oppure dai rivenditori autorizzati (il più grande è l’Expo Gate in piazza Cairoli, davanti al Castello Sforzesco).

Benvenuti all’Expo Milano 2015 Viaggio tra i sapori e i saperi del mondo. Alla scoperta dei padiglioni, dei cluster e delle aree tematiche per conoscere come si nutre e come si nutrirà il Pianeta Di Matilde Gatti

“N

utrire il Pianeta – Energia per la vita” è questo il tema dell’esposizione universale di Milano. Un grande villaggio tra Rho e Pero, aperto al pubblico tutti i giorni fino al 31 ottobre (dalle 10 alle 23), che attraverso 53 padiglioni, 9 cluster, 4 aree tematiche e 145 Paesi partecipanti (ovvero il 94% della popolazione mondiale) affronta temi come la nutrizione, la sostenibilità, la biodiversità e l’attenzione per il futuro del Pianeta.

36 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com

Un viaggio nel mondo, tra architetture sorprendenti, spazi verdi, nuove tecnologie, cibo, show e incontri, con tanti ristoranti dentro e fuori i padiglioni che propongono dalle cucine regionali di Eataly a quelle degli chef di Identità Golose, dal chiosco di Davide Oldani alle stazioni di street food, fino alle due grandi enoteche del Padiglione Italia e di Slow Food. Di padiglione in padiglione Dall’alto, Expo 2015 ha la forma di un grande pesce ed è percorso da due


strade principali che si incrociano il Decumano, lungo 1500 metri, su cui affacciano 52 Padiglioni e il Cardo, lungo 350, occupato da un lato dal Padiglione Italia e dall’altro dal Lake Arena con l’Albero della Vita. Tra i padiglioni più spettacolari quanto ad architettura quello dell’Austria, che ha creato un vero e proprio bosco dove rilassarsi al fresco a una temperatura di 5 gradi più bassa rispetto all’esterno; il padiglione della Francia che ha scelto di ispirarsi alle Halles, i mercati tipici delle città d’Oltralpe, e che ha creato al suo interno un arco con 1600 bottiglie di vino; l’Olanda che ha costruito una ruota panoramica; l’Angola con il suo gigantesco baobab. E ancora le tre sfere sospese, trasparenti e futuriste, un miracolo d’ingegneria, dell’Azerbaigian, i giardini dell’Eden del Bahrein; le sinuose dune di sabbia degli Emirati Arabi e il rivestimento a scaglie rosso fuoco del Padiglione della Cina, che ricorda la pelle di un drago. Per saperne di più L’Expo 2015 ospita i cluster, 9 aree comuni che ruotano attorno a uno stesso tema alimentare (riso, cacao e cioccolato, caffè, frutta e legumi, spezie, cereali e tuberi) o geografico (bio-mediterraneo; isole, mare e cibo e zone aride) e raggruppano i Paesi che non hanno un loro padiglione. Il più profumato? Quello delle spezie. Il più emozionante? Quello delle zone aride, dove si simula una vera tempesta di sabbia. Il più goloso? Quello del cioccolato. L’esterno è ricoperto da pannelli che sembrano tavolette di fondente, mentre l’interno ricorda gli ambienti esotici in cui crescono e sono essiccati i semi di cacao. Un’altra attrattiva sono le aree tematiche, 4 in tutto. Si tratta di spazi dedicati ad approfondimenti sul tema del cibo, che prevedono esposizioni, percorsi fisici, educativi e multimediali. Si va dal Padiglione Zero, che racconta la storia di come l’uomo si è procurato il cibo dall’inizio dei tempi fino a oggi e come farà in futuro, al Future Food District che si occupa della conservazione, distribuzione, acquisto e consumo del cibo; dal Children Park, area dedicata ai bambini con aree interattive e di gioco al Parco della biodiversità, con esempi dei vari sistemi agroalimentari.

Sopra, il Padiglione della Cina con la superficie che richiama le squame di un drago. In alto,l’Albero della Vita illuminato. Nella pagina accanto, il Padiglione Italia.

Il Padiglione Italia, quasi una foresta urbana E’ composto da un edificio principale bianco, quasi a energia zero, Palazzo Italia, 12.000 metri quadrati disposti su 4 piani, e da altri edifici temporanei per un totale di 13.700 metri quadrati. Ognuno dei quattro piani del Palazzo, che grazie alla sua speciale copertura cattura le particelle inquinanti e ripulisce l’aria, rappresenta uno dei 4 punti di forza del nostro Paese: il saper fare (la creatività); la bellezza (dei paesaggi italiani e della qualità della vita); la potenza del limite (quindi della tradizione e della gestione delle risorse alimentari) e la potenza del futuro, tutto sulla biodiversità 100% made in Italy. lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 37


Maxischermo Stazione

QUI la TUA pubblicità è: + DINAMICA + VISIBILE + ADATTABILE + IMMEDIATA

Digital Totem

CORSO UMBERTO · LODI Il Totem digitale è posizionato in Corso Umberto, una via del centro della città a due passi da Piazza della Vittoria

+ CREATIVA + LUMINOSA + EFFICACE + ECONOMICA

Ledwall

PIAZZALE DELLA STAZIONE · LODI Il Maxischermo Led è situato nel Piazzale della Stazione Ferroviaria, considerata il punto nevralgico della città ed il luogo di transito più importante di Lodi

0371 · 417340

Tel. www.lodivision.it


servizi

lodi da vivere

Ret

ro d

ei b

iglie

tti

A Contatti: Tel. 02 4000 Stazione di Lodi Tel. 0371 421800 Piazza della Vittoria Tel. 0371 424877

Un taxi per arrivare ovunque! Raggiungere aeroporti, ospedali, ristoranti, alberghi e, ovviamente, anche Expo 2015 non è mai stato così facile, basta una telefonata Di Consuelo De Agostini

tutti è capitato almeno una volta nella vita di essere in difficoltà nel raggiungere una destinazione, o perché abbiamo la macchina dal meccanico, o magari perché l’auto non ce l’abbiamo proprio, o perché non c’è un mezzo di trasporto pubblico sincronizzato con i nostri orari. La soluzione è a portata di mano: basta digitare lo 02 4000, il numero rapido di chiamata Taxi. Diciotto ore di reperibilità al giorno e tre postazioni nevralgiche nel cuore della città (stazione ferroviaria, ospedale Maggiore e Piazza Vittoria). I vantaggi? «Le tariffe più che oneste, la puntualità e la sicurezza di viaggiare su un’auto regolare con un autista certificato» spiega Roberto, taxista di Lodi. I Taxi di Lodi rispondono a chiamate su appuntamento, servizio utilissimo in particolar modo per le persone anziane che devono raggiungere uno studio medico o un supermercato, ma offrono anche trasporti celeri per i piccoli imprevisti quotidiani. Il trasporto notturno termina all’una di notte e molti giovani oggi lo sfruttano per andare in discoteca o al pub soprattutto il venerdì e il sabato sera, dividendosi il prezzo del tragitto ed evitando così di dover rinunciare a una birra o due. Non solo, per i più instancabili “leoni” della notte il servizio riprende alle sei del mattino, quindi anche il rientro a casa da un sabato sera un po’ prolungato diventa sicuro. In occasione di Expo 2015, poi, le 18 ore sono destinate ad aumentare, per migliorare ancora il servizio e favorire lo spostamento dei turisti dalla nostra città ai padiglioni della fiera.

lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 39


INFO Ufficio IAT (Informazione e Accoglienza Turistica) Piazza Broletto, Lodi - Tel. 0371 409238 iat@comune.lodi.it

www.lodi2015.it

LODI 2015 Living Expo @expolodi

MAGGIO 2015

GLI EVENTI DI SA 2 DO 3

Ore 10:00 • PALAZZO VESCOVILE E MUSEO DIOCESANO • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 2 ore Ore 14:15 • FIUME, ABBAZIE E CASCINE • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 3 ore • Distanza percorsa: 30 Km Ore 10:00 • I SENTIERI DEL BIANCOSPINO • Ritrovo: Parcheggio Parco Belgiardino • Durata: 2 ore Ore 14:15 • CASELLE LURANI E LA CASCINA GUADO • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 3 ore • Distanza percorsa: 30 Km Ore 15:00 • UN’ORA DA CASARO Potrete realizzare con le vostre mani un formaggio • Ritrovo: Parco Tecnologico Padano • Durata: 1 ora Prenotazione obbligatoria presso l’Ufficio IAT.

MA 5 SA 9 DO 10

Ore 15:30 • IL CENTRO STORICO DI LODI • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 2 ore CLUSTER FOOD WEEK FOOD SAFURITY CONFERENCE • Palazzo Lombardia, Milano Ore 10:00 • IL CENTRO STORICO DI LODI • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 2 ore Ore 14:15 • BASILICA, LABORATORIO E FONTANILI • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 3 ore • Distanza percorsa: 30 Km Ore 10:00 • I SENTIERI DEL BIANCOSPINO • Ritrovo: Parcheggio Parco Belgiardino • Durata: 2 ore Ore 14:15 • TRA PALAZZI, CASCINE E SANTUARI • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 3 ore • Distanza percorsa: 30 Km Ore 15:00 • UN’ORA DA CASARO Potrete realizzare con le vostre mani un formaggio • Ritrovo: Parco Tecnologico Padano • Durata: 1 ora Prenotazione obbligatoria presso l’Ufficio IAT.

LU 11 ME 13 VE 15 SA 16

DO 17

Ore 15:30 • IL CENTRO STORICO DI LODI • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 2 ore AGRICULTURE OF TOMORROW Evento di apertura • Parco Tecnologico Padano AVIS PER EXPO Laboratori per le scuole • Parco Tecnologico Padano FIELD ALTI FORMAGGI, CASEIFICAZIONE DIMOSTRATIVA TALEGGIO DOP • Cascina Baroncina, Lodi Ore 10:00 • IL CENTRO STORICO DI LODI • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 2 ore Ore 14:15 • PALAZZO RHO E CASEIFICIO • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 3 ore • Distanza percorsa: 30 Km Ore 10:00 • I SENTIERI DEL BIANCOSPINO • Ritrovo: Parcheggio Parco Belgiardino • Durata: 2 ore Ore 14:15 • MUSEO DEL LAVORO POVERO E DELLA CIVILTÀ CONTADINA • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 3 ore • Distanza percorsa: 30 Km Ore 15:00 • UN’ORA DA CASARO Potrete realizzare con le vostre mani un formaggio • Ritrovo: Parco Tecnologico Padano • Durata: 1 ora Prenotazione obbligatoria presso l’Ufficio IAT.

VE 22 SA 23 DO 24

Ore 15:30 • IL CENTRO STORICO DI LODI • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 2 ore GESTIONE PROATTIVA DELLA BOVINA DA LATTE • Evento organizzato da Università degli Studi di Milano - Dipartimento VESPA • Polo Universitario di Lodi Ore 10:00 • IL CENTRO STORICO DI LODI • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 2 ore Ore 14:15 • CÀ DELL’ACQUA E LE GUALDANE • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 3 ore • Distanza percorsa: 30 Km Ore 10:00 • I SENTIERI DEL BIANCOSPINO • Ritrovo: Parcheggio Parco Belgiardino • Durata: 2 ore Ore 14:15 • FIUMI, PALAZZI E FONTANILI • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 3 ore • Distanza percorsa: 30 Km Ore 15:00 • UN’ORA DA CASARO Potrete realizzare con le vostre mani un formaggio • Ritrovo: Parco Tecnologico Padano • Durata: 1 ora Prenotazione obbligatoria presso l’Ufficio IAT.

GI 28 VE 29 SA 30 DO 31

Ore 15:30 • IL CENTRO STORICO DI LODI • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 2 ore VISITE IN AZIENDA: DAIRY FARMING OF TOMORROW Semina, Raccolta, Conservazione, Vitelli, Manze, Trasformazione del latte • Lodi TREND, REGOLAMENTAZIONE E INNOVAZIONE NEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI • Parco Tecnologico Padano Ore 10:00 • IL CENTRO STORICO DI LODI • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 2 ore Ore 14:15 • IL CANALE MUZZA • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 3 ore • Distanza percorsa: 30 Km Ore 10:00 • I SENTIERI DEL BIANCOSPINO • Ritrovo: Parcheggio Parco Belgiardino • Durata: 2 ore Ore 14:15 • FIUME, ABBAZIE E CASCINE • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 3 ore • Distanza percorsa: 30 Km Ore 15:00 • UN’ORA DA CASARO Potrete realizzare con le vostre mani un formaggio • Ritrovo: Parco Tecnologico Padano • Durata: 1 ora Prenotazione obbligatoria presso l’Ufficio IAT.

Ore 15:30 • TESORO ITALIA: LE LEGGIADRE CREAZIONI DI ALESSANDRO MAZZUCOTTELLI

La sede storica della Banca Popolare di Lodi e promenade tra gli edifici Liberty del centro storico • Ritrovo: Piazzale Stazione • Durata: 2 ore

Si ringraziano: Centro Guide Tarantasio - Ciclodi - Comitato Adda Sud FAI - Società Memosis - Touring Club Italiano.


bambini

lodi da vivere

Un’estate a tutto divertimento Tra nuoto, equitazione, prove di cucina, caccia al tesoro, giochi d’acqua e compiti, con una pausa pranzo tutta speciale. Dove? Al Bruco Family Di Bianca Veronesi

Sotto, alcuni bambini de Il Bruco Family durante le attività estive, a destra, in piscina

C

on la chiusura delle scuole si ripropone come ogni anno un problema “organizzativo” piuttosto rilevante: a chi affidare i bambini? Se siete genitori che lavorano e non potete abusare eccessivamente della pazienza dei nonni, la soluzione per l’estate dei vostri piccoli è Il Bruco Family. Asilo nido e centro di riferimento per l’intera famiglia, il Bruco dall’8 giugno ai primi di settembre apre le porte a tutti e propone un programma di attività ludico-ricreative che conquisterà tutti i bimbi. Aperto tutti i giorni, dalle 7.30 alle 19.30, è pronto ad accogliere i vostri figli dai 3 agli 11 anni, organizzando al meglio il loro tempo: in programma, lezioni di nuoto, di equitazione al Maneggio la Coccarda,

prove di cucina con Bruco Master Chef, caccia al tesoro, giochi d’acqua, ma anche qualche momento di concentrazione con l’aiuto compiti. Gli ingredienti saranno quindi divertimento, gioco e attività fisica, anche all’aria aperta. Altrettanto selezionati saranno gli “ingredienti” protagonisti della pausa pranzo, per prendere per la gola proprio tutti: Happy Meal di Mc Donald’s, gelato di Puro & Bio, pizza, e freschissimi primi e secondi preparati direttamente dal locale Oranjuis.

Il Bruco Family C.so Archinti 39 - Tel. 0371 50398 ilbrucosrl@gmail.com www.ilbrucofamily.it

lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 41


lodi da vivere

bambini

Spesso è un’impresa. Eppure c’è chi ci riesce! Questione di arte. Lo scrittore Mirko Montini ci svela i suoi ingredienti segreti

Come appassionare i bambini alla lettura Di Alessandra Depaoli Scotti A sinistra, lo scrittore Mirko Montini. In basso, le copertine dei sei libri pubblicati. A destra, il calendario dei suoi eventi in programma nel mese di maggio.

O

gni suo evento è un successo. Fa ridere, coinvolge e soprattutto fa amare i libri ai più piccoli. È Mirko Montini, insegnante di italiano alla scuola primaria Arcobaleno e autore di libri per bambini. La sua ricetta segreta ha tre ingredienti: immaginazione, creatività e semplicità. Senza dimenticare l’innata empatia che lo porta ad abbattere qualsiasi barriera 42 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com

Per incontrare Mirko Montini maggio

09

ore 10, presso la biblioteca di Castiglione d’Adda, lettura animata di Battaglia In mensa

10

ore 15.30, presso la sala consiliare del Comune di Salerano, presentazione di Battaglia In mensa e consegna Premio Gariboldi-Plozzer

16

ore 18, Salone Internazionale del Libro di Torino, presso il Bookstock Village, presentazione e laboratorio di Solobianco

22

ore 20.45, presso l’Auditorium Bipielle di Lodi, spettacolo teatrale Battaglia In mensa realizzato dagli alunni della scuola primaria Arcobaleno, con testi e regia di Mirko Montini.

tra sé e i piccoli per comunicare con un linguaggio speciale. Una passione per il proprio lavoro così smisurata da trasformarsi in arte: da una parte cerca di trasmettere nozioni ed emozioni ai bambini, dall’altra loro gli insegnano a diventare un bravo maestro e da questo rapporto simbiotico nasce la sua ispirazione. Le storie e i racconti degli alunni diventano spunti, le loro osservazioni diventano pane per i denti dei suoi personaggi fantastici. Così sono venuti alla luce sei libri per lettori in erba dai 5 ai 12 anni (in vendita nelle librerie) consacrando Mirko come l’autore più amato dai giovanissimi lodigiani. Non ci resta che provare un tuffo nel suo mondo, attraverso le pagine di Solobianco o Battaglia in mensa, gli ultimi due “figli” di Mirko, o a uno dei suoi numerosi eventi.

Mirko Montini www.mirkomontini.it -

Mirko Montini


bambini

lodi da vivere

Crescere è un gioco serio! All’asilo Hakuna Matata 3 il divertimento dei più piccoli va di pari passo con piani pedagogici personalizzati. Con la consulenza di Tata Simona Di Bianca Veronesi

U

na collaborazione prestigiosa, per un asilo che punta, oltre al benessere dei bimbi, al loro corretto sviluppo. Da qui nasce il rapporto di Hakuna Matata 3 con Tata Simona, consulente pedagogica e noto volto televisivo Mediaset. Le titolari dell’asilo, Elisa e Cristiana (sempre presenti di persona in struttura) l’hanno così coinvolta a tre livelli, affidandole: la conduzione periodica di incontri riservati ai genitori per affrontare qualsiasi problematicità; la formazione al personale dell’asilo; l’osservazione dei bambini in dinamiche singole e di gruppo per predisporre piani pedagogici personalizzati. Ultima novità, sempre implementata con Tata Simona (al secolo Simona Capria scrittrice consulente infantile e titolare dell’asilo nido Il Sogno di San Zenone al Lambro, che collabora con Hakuna Matata3.), l’introduzione di un particolare metodo di stimolazione cognitiva per prevenire futuri ed eventuali problemi come ad es. la DSA (Disturbi

Specifici di Apprendimento). Hakuna Matata 3 però non è solo pedagogia e studio dello sviluppo affettivo, sociale e cognitivo dei piccoli, è anche divertimento, con i tanti eventi organizzati (ad es. a settembre la pigiatura dell’uva!), col gioco all’aria aperta in giardino, e punto di riferimento per la famiglia (ad es. con il tè delle mamme).

Sopra, Tata Simona, consulente pedagogica che collabora con Hakuna Matata 3. In alto e a sinistra, le titolari Elisa Gatti (a sinistra) e Cristiana Patrini con i bambini dell’asilo nido.

Iscrizioni al via! Sono aperte le iscrizioni per settembre! Hakuna Matata 3 vi invita a passare a conoscere le educatrici che si prenderanno cura dei vostri piccoli e a “esplorare” insieme a loro il “nuovo ambiente”!

Hakuna Matata Via Aldo Moro 58 - Tel. 0371 979462 www.asilonidolodi.com

lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 43


lodi da vivere

bambini

Un planning estivo di qualità Il San Francesco apre le porte anche agli esterni e da giugno offre un calendario di attività per tutte le età, dalle English Weeks ai corsi di recupero, alla vacanza al mare Di Alessandra Depaoli Scotti

i

L’

estate al San Francesco punta sulla formazione e sul divertimento, anche per i bambini e i ragazzi non iscritti alla scuola.Tutte le famiglie che quindi desiderano un programma estivo di qualità per i propri figli troveranno un calendario di attività che abbraccia l’approfondimento dell’inglese, la possibilità di frequentare corsi di recupero, ma anche vere e proprie settimane di vacanza al mare! Il focus dell’istituto, ormai completamente bilingue dal nido al liceo, rimane l’inglese, ed ecco le Summer English Week (29 giu - 3 lug e 6 – 10 lug scuola dell’infanzia; 8 – 12 giu primaria) con un programma ludico-didattico per stimolare l’apprendimento della lingua attraverso storytelling, drama, linguistic games, action songs, arts and sport. La Summer Week si fa “Intensive” per i ragazzi della secondaria di I grado (31 ago – 1 set), una full immersion per rafforzare le competenze di reading, listening e speaking. I corsi “passerella” in settembre, a richiesta, offriranno invece una preparazione linguistica adeguata agli alunni che da settembre 44 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com

Iscrizioni e info costi Tel. 0371 420019

passeranno al bilinguismo (ultima sessione di moduli offerti anche durante l’anno scolastico, di pomeriggio). Per i ragazzi del liceo, infine, sarà possibile frequentare i corsi di recupero per approfondire lo studio e colmare eventuali lacune nelle varie materie, in vista dei debiti scolastici a settembre. Non manca una vera e propria vacanza al mare, presso la Villa San Francesco a Misano Adriatico (14 – 21 giu e 21 – 28 giu), accompagnati dal personale docente della scuola. La priorità nella prenotazione è data agli alunni del San Francesco, ma in caso di posti eccedenti saranno benvenuti anche i non iscritti.

www.sanfrancesco.lodi.it

Collegio San Francesco Via San Francesco 21 - Tel. 0371 420019


bambini

lodi da vivere

Si può giocare sempre! Nei mesi estivi Sport in Centro è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 23. Per chi sottoscrive prenotazione a lungo termine è riservato anche il parcheggio gratuito.

nuove feste di compleanno con un’area dedicata presso Sport in Centro, sopra al parcheggio San Francesco, con possibilità di affittare campi da calcio, basket e pallavolo Di Laura Gelsomino

U

n vero e proprio centro sportivo nel cuore della città, in via Serravalle, sopra al parcheggio coperto San Francesco. Gli amanti di calcio, basket e pallavolo troveranno da Sport in Centro spazi attrezzati ad hoc con tutte le comodità, da affittare a piacere. Un campo da calcio a 9 che può essere utilizzato anche come doppio campo a 5 in erba sintetica di ultima generazione. Un terreno morbido che evita traumi e dolori alla schiena con fili d’erba di 6 cm, del tutto simile al tappeto erboso, che in più però non sporca! In aggiunta un campo da basket e da pallavolo. Gli spazi si affittano a tempo: ad esempio, un’ora di calcio a 5 costa 60 euro, un’ora a 9 ne costa 100. La soluzione ideale per allenarsi o

Sport in Centro Via Serravalle 4 - Tel. 347 2702623 / 347 6019540 sportincentro@pec.it - www.sportincentro.it

concedersi una partita con gli amici, oppure anche per le società sportive alla ricerca di una location ideale per far allenare i ragazzi. Non solo, Sport in Centro offre anche un’area relax dedicata alle feste di compleanno (o di qualsiasi tipo), con uno spazio all’ombra allestito con tavoli e sedie, ping pong e calciobalilla, che si può prenotare anche assieme ai campi sportivi. È benvenuta anche la torta fatta in casa dalla mamma, oppure, per chi lo desidera, Sport in Centro può organizzare un rinfresco personalizzato. lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 45


lodi da vivere

agenda

A cura di Cristiano Rossetti

Segnala o promuovi un evento eventi@lodishop.com | tel. 0371 417340 Per tutti gli altri appuntamenti vi invitiamo a visitare la sezione Lodi da vivere sul nostro sito www.lodishop.com

In evidenza Festival dei Comportamenti 2015

Torneo della Solidarietà Unicef

Dal 7 all’11 maggio: 5 giorni di incontri, mostre e laboratori

29 - 30 -31 maggio presso lo Stadio della Dossenina

FESTIVAL DEI COMPORTAMENTI condividere la Terra, condividere risorse Condividere la Terra, condividere risorse. Questo il leitmotiv dell’edizione 2015 del Festival dei Comportamenti. Cinque giorni in compagnia di scrittori, scienziati, artisti e testimoni del nostro tempo, per parlare della cultura della pace e della cooperazione; per affrontare modelli di crescita sostenibili, incentrati su una migliore distribuzione di risorse, beni e conoscenze; per raccontare come l’esclusione possa essere sostituita con l’accoglienza e per educare all’alimentazione e alle tematiche della fame. Tra gli ospiti: Monsignor Pierangelo Sequeri, Franco Vaccari, Ibrahim Malla, Aldo Bonomi, Giulio Sapelli, Morris Albert, Sergio Ravelli, Lucilla Titta, Guido Conti, Tessa Gelisio, Farian Sabahi, Giuseppe Ciulla, Pietro Scidurlo, Luciano Callegari, Giuseppe Jiso Forzani, Adriano Favole, Silvia Bordini, Marcella Fanzaga, Davide Camarrone, Grammenos Mastrojeni, Gianni Silvestrini, Luca Canova, Antonio Ferrara. Info: www.festivalcomportamenti.org

46 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com

Al via il torneo di calcio internazionale più illustre che Lodi ospita da sette anni consecutivi a questa parte, organizzato dall’associazione no profit Uniti per la Solidarietà e sponsorizzato principalmente dalla Banca di Credito Cooperativo Laudense. Il 29, 30 e 31 maggio lo Stadio della Dossenina si appresta ad accogliere alcune delle più blasonate squadre professionistiche under 14 italiane ed europee. In campo, con lo scopo di raccogliere fondi per l’Unicef da destinare alle vittime del terremoto in Nepal: Real Madrid (per la prima volta ospiti del torneo), Manchester United, Valencia, Napoli, Juventus, Milan, Torino, Inter, Genoa, Brescia, Pavia e una Rappresentativa Lodigiana. Un’occasione per assistere a partite di altissimo livello e per dare il proprio piccolo contributo a favore dei bambini in difficoltà. Info: www.torneodellasolidarieta.org


Eventi MUSICA Chitarra Classica 2015

venerdì dalle 16 alle 19; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Domenica 10 maggio – Tempio Civico

Mattonelle d’artista

dell’Incoronata, ore 17.30

Dal 7 maggio al 12 giugno presso

Terzo appuntamento con la 10^ Stagione Internazionale di Chitarra Classica promossa dall’Atelier Chitarristico Laudense. Presso il Tempio Civico dell’Incoronata è in programma il concerto del chitarrista croato Srdjan Bulat.

Piazza della Vittoria, 39

ARTE Giuliano Mauri Dall’8 maggio al 20 settembre presso la Chiesa di San Cristoforo (via

Presso la sede della Fondazione Banca Popolare di Lodi è in programma la nuova edizione di Mattonelle d’artista, con opere degli artisti Gruppo Ianua, Lidia Dell’Aira Mengoli, Anna Giulia Delle Chiaie, Karin Feurich, Itala Gasparini, Marco Sobrero. La mostra è curata da Mario Quadraroli. L’ingresso è libero. Orari: dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 16.30; sabato, domenica e festivi chiuso.

Marcello Chiarenza Dal 9 al 31 maggio presso Galleria “La Cornice” (Corso Adda, 53)

In mostra le opere dell’artista Marcello Chiarenza. Inaugurazione sabato 9 maggio alle ore 18.

Brigitta Rossetti Fino a domenica 17 maggio presso lo Spazio Bipielle Arte

Prosegue la mostra “Effetti personali” di Brigitta Rossetti, in programma alla Bipielle Arte (via Polenghi Lombardo). Sessanta opere tra dipinti, installazioni, sculture e una videoinstallazione, che compongono un percorso fortemente legato alla natura e al vissuto dell’autrice, da cui il  titolo Effetti personali, che fa riferimento al carattere biograficoesperienziale dei lavori dell’artista; si tratta, dunque, di una raccolta di opere recenti di grande impatto emozionale, composta di materiali e oggetti diversi, legati alla quotidianità o al mondo naturale. La mostra è curata da Ivan Quaroni. Orari: da martedì a

Martedì 2 giugno ore 21 presso Teatro Oratorio San Fereolo (via della Marescalca, 3) Anvolt (Associazione Nazionale Volontari Lotta contro i Tumori) in collaborazione con l’Associazione il Miele e le Farfalle Bianche organizzano presso il Teatro Oratorio di San Fereolo una serata canora a scopo benefico, il cui ricavato verrà utilizzato per coprire le spese di un nuovo pc in ambulatorio. Per informazione: 0371 412001.

EVENTI I talenti delle donne

Fanfulla, 22)

Mostra dedicata al grande artista lodigiano dal titolo “Architetture dell’immaginario”, a cura di Studio Azzurro e Francesca Regorda. Gli orari di apertura saranno i seguenti: da martedì a venerdì dalle 17 alle 19.30; sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30. Per visite guidate: turismo@comune.lodi.it

Evento benefico

INIZIATIVE Rivestiamoci! Sabato 9 maggio presso Centro Donna (via delle Orfane, 10)

Rinnoviamo gli armadi a costo zero!! Con l’arrivo dell’estate torna Rivestiamoci! il tradizionale “scambio” di vestiti e accessori SABATO 9 MAGGIO DALLE 15,30 sotto i Portici del Broletto a Lodi. I vestiti usati possono essere portati anche il mercoledì precedente presso il Centro Donna in via delle Orfane 10 dalle 9.30 alle 17.15 (oppure per concordare un altro orario in settimana tel. 0371 424183)
Ciò che avanza sarà distribuito ad associazioni che si occupano di solidarietà.

Pannolinoteca e fascioteca Ge.Co Sabato 9 maggio Piazza Broletto

Comincia la raccolta di pannolini lavabili e/o fasce portabebè per la futura Pannolinoteca e fascioteca Ge.Co.
Se avete a casa pannolini lavabili o fasce portabebè inutilizzate potete donarle o prestarle alla GeCo per organizzare un centro di raccolta per farli conoscere ad altre mamme grazie al prestito gratuito. Per informazioni tel. 329 4477543 info@ gecolodi.org - www.facebook.com/gecolodi

lodishop.com • 09/2014 • LodiSHOP • 47

Domenica 10 maggio – Giardini Barbarossa, dalle 9 alle 19

La fantasia, l’abilità e l’originalità delle donne si incontrano ai Giardini Barbarossa, per un nuovo appuntamento de “I Talenti delle Donne”, l’ormai tradizionale e apprezzata vetrina della creatività femminile promossa dall’Assessorato Comunale alle Pari Opportunità, Bigiotteria, accessori, artigianato artistico e tante altre idee da scoprire, ammirare, regalare, per una straordinaria e originale esposizione tutta al femminile. Per informazioni: talentidelledonne@gmail.com

1^ Torneo CRIathlon Domenica 10 maggio – Oratorio di San Bernardo, dalle 9.45 alle 22.30

I volontari della Croce Rossa di Lodi organizzano, presso l’oratorio della Parrocchia di San Bernardo, CRIathlon, un torneo che unisce tre sport di squadra appassionanti e molto diversi tra loro come pallavolo, basket e calcetto. Sono previste un massimo di 24 squadre da un minimo di 6 a un massimo di 10 partecipanti ciascuna compreso il capogruppo. Possono partecipare tutti. Squadre di volontari CRI di altri comitati, altre associazioni e gruppi di amici. Info e regolamento dettagliato: www.crilodi.it/criathlon1

lodishop.com • 05/2015 • LodiSHOP • 47


48 • LodiSHOP • 05/2015 • lodishop.com


GIUGNO Quest’estate ai tuoi bambini pensiamo noi! I bimbi da 4 ai 14 anni saranno i benvenuti al nostro campus estivo nei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre e saranno seguiti da educatori e istruttori qualificati. I bimbi dai 3 ai 5 anni saranno seguiti dall’asilo Mary Poppins: stessi orari, stessi costi, ma tante attività specifiche per i più piccoli.

LE NOSTRE ATTIVITÀ SPORTIVE — • • • •

nuoto sincro atletica pallavolo

• • • •

pallanuoto apnea calcio karate

INTRATTENIMENTO • • • • •

— arte e disegno baby dance giochi musicali acqua ballando giochi in acqua

Offerta speciale, 30 euro a settimana, pranzo escluso

Luglio, Agosto e Settembre 1 settimana • 65 euro 2 settimane • 120 euro 3 settimane • 175 euro mensile • 220 euro Tessera di iscrizione: 20 euro (se il bambino non è già iscritto) Sconto 10% per il secondo bambino (fratello o sorella) Pranzo: è possibile usufruire del pranzo presso il bar a prezzo convenzionato o portarlo direttamente da casa. In caso di assenza ingiustificata non è previsto alcun rimborso. Se l’assenza è motivata da ragioni di salute, attestate da certificato medico, è previsto laddove possibile il recupero dei giorni persi.

IL CALENDARIO —

8 • 12 giugno 15 • 19 giugno 22 • 26 giugno 29 giugno • 3 luglio 6 • 10 luglio 13 • 17 luglio 20 • 24 luglio 27 • 31 luglio 3 • 7 agosto 24 • 28 agosto 31 agosto • 4 settembre Orario ingresso: 9 Orario uscita: 17 Possibilità di entrata anticipata dalle 7.30 alle 9 e di uscita alle 17.30 senza costi aggiuntivi

Viale Piermarini · 26900 Lodi (LO) · Tel. 0371 · 31582 · info@sportinglodi.com · www.faustinasportingclub.it

Profile for Lodi SHOP

LodiSHOP Maggio 2015  

LodiSHOP Maggio 2015  

Profile for lodishop
Advertisement