Page 1

aprile 2019

Enti istituzionali

www.lodishop.com / n° 04

IL PERSONAGGIO IL MILANESE IMBRUTTITO E L’INTERVISTA “GIARGIANA”

TAVOLA

GUSTOSE RICETTE PRIMAVERILI E IDEE DI DECORO

CASA

SALONE DEL MOBILE: DOVE, COME E QUANDO

URBAN FITNESS

INI NFORMA 20 MINUTI 04·2019 LODISHOP.COM

67


NUOVA RANGE ROVER EVOQUE NUOVA RANGE ROVER EVOQUE

PROVA PROVA A A RESISTERLE. RESISTERLE.

Nuova Range Rover Evoque è un’irresistibile icona di stile. Essenza di individualità, per vivere Nuova Range Evoque un’irresistibile di stile. Essenza di MHEV individualità, vivere ogni giorno la Rover tua città senzaèlimiti. Con tutteicona le motorizzazioni ibride di serieper e tecnologie ogni giorno la tua città senza limiti. Con tutte le motorizzazioni ibride MHEV di serie e tecnologie rivoluzionarie come il ClearSight Ground View, che grazie alla realtà aumentata rende il cofano * come il ClearSight Ground View, che grazie alla realtà aumentata rende il cofano rivoluzionarie , per avere pieno controllo della strada sotto di te, anche mentre parcheggi. trasparente trasparente*, per avere pieno controllo della strada sotto di te, anche mentre parcheggi. Nuova Evoque rende tutto possibile. Ma tu, riuscirai a resisterle? Nuova Evoque rende tutto possibile. Ma tu, riuscirai a resisterle?

GALLUCCIO ANGELO GALLUCCIO ANGELO Via San Colombano 61, Lodi

Via San Colombano 61, Lodi 0371 30755 0371 30755 concierge.galluccioangelo@landroverdealers.it concierge.galluccioangelo@landroverdealers.it galluccioangelo.landrover.it galluccioangelo.landrover.it

* Il sistema ClearSight Ground View opzionale rende possibile vedere “attraverso” il cofano grazie a telecamere dedicate ed all’ampio touch screen centrale; in tal modo è possibile evitare o anticipare qualsiasi ostacolo, come marciapiedi, buche, pietre, paletti o muri bassi, ed eseguire manovre in modo sicuro in città come in fuoristrada. * Il sistema ClearSight Ground View opzionale rende possibile vedere “attraverso” il cofano grazie a telecamere dedicate ed all’ampio touch screen centrale; in tal modo èConsumi possibile evitare o anticipare qualsiasi come buche,km. pietre, paletti o muri ed eseguire manovre in modo sicuro in città come in fuoristrada. ciclo combinato NEDCostacolo, derivato da marciapiedi, 5,4 a 8,2 l/100 Emissioni CO bassi, da 143 a 188 g/km.

2

Consumi ciclo combinato NEDC derivato da 5,4 a 8,2 l/100 km. Emissioni CO2 da 143 a 188 g/km.


ACQUISTALO SUBITO:

PER TE UNA LAMPADA SOLARE

IN OMAGGIO

LE TUE GAMBE NON SI ABBRONZANO?

La soluzione: Dark Legs, intensificatore specifico per le gambe. Formula arricchita con natural bronzers e abbronzanti istantanei e ritardanti per un colorito intenso e di lunga durata; il complesso effetto seta e morbidezza regala gambe lisce, vellutate e perfettamente abbronzate.

BeautyTime Via Marsala 60 - Lodi - Tel. 0371421822 @Beautytimelodi


CONTENUTO A P RI L E 2019

In copertina

4 | Dateci solo 20 minuti e...

Sport

6 | Allenamento all’aria aperta 8 | E allora muoviti, muoviti!

60

Tavola

11 | Che bontà, la spesa in cascina 12 | Immersi nella natura 15 | Calicantus Food si sposta e raddoppia 16 | Di filiera? È meglio! 18 | A 99 passi da Piazza Vittoria... 20 | Pausa pranzo? Veloce e pratica 22 | Un morso e... si vola!

52 Ricette

25 | Siete a corto di idee in cucina?

Decoro

48

30 | Metti un fiore sulla tua tavola

Salute

32 | Sani e... belli! 36 | Prenditi cura di te 38 | Dentisti di fiducia 40 | L’antiaging? Deve essere a 360°

Casa

25

41 | Salone del Mobile 42 | Home restyling 44 | Su misura con amore dal 1923 47 | 40 anni: il valore dell’esperienza

Servizi

48 | I professionisti della creatività

44 Moda

50 | Un nuovo indirizzo per... 52 | Tutti pazzi per le sneakers!

Motori

56 | Nuova Alfa Romeo Giulietta

Fotografia

58 | Il fascino indiscreto di una Polaroid

Il Personaggio

60 | A tu per tu con Germano Lanzoni

Agenda

64 | Gli eventi del mese

PER PROMUOVERE LA T  UA ATTIVITÀ COMMERCIALE O  I TUOI SERVIZI, CONTATTACI: CELL. 347 9687661 / TEL. 0371 417340 / REDAZIONE@LODISHOP.COM

aprile 2019

Enti istituzionali

���.��������.��� / �° 04

IL PERSONAGGIO IL MILANESE IMBRUTTITO E L’INTERVISTA “GIARGIANA”

TAVOLA

www.lodishop.com

GUSTOSE RICETTE PRIMAVERILI E IDEE DI DECORO

CASA

Commerciale: Marina Maglio. Area

commerciale e culturale, registrata al

Via Lodivecchio, 39 - 26900 Lodi.

Commerciale: Miriam Parisi, Ileana Sclavo.

Tribunale di Lodi il 10/9/2010 - N° 1387.

Direttore Responsabile: LUIGI ROSSETTI.

Progetto grafico e impaginazione:

Redazione tel. 0371 417 340, redazione@

Andrea Iacopino. Foto: Fotolia, iPHOTOgrafi.

Distribuzione gratuita alle famiglie e alle

lodishop.com. Coordinamento editoriale:

it, Andrea Iacopino, Ludovica Boriani.

Alessandra Depaoli Scotti. Hanno collaborato:

Concessionaria Pubblicità: Promo Pubbli

Alessandra Barbazza, Laura Gelsomino,

Press S.r.l. pubblicita@lodishop.com.

riservati. Testi, fotografie e disegni contenuti

Claudia Pozzini, Cristiano Rossetti, Flavia

Stampa: Rds Webprinting S.r.l.

in questo numero non possono essere

Senesi, Bianca Veronesi. Responsabile

Pubblicazione mensile di informazione

riprodotti, senza l’autorizzazione dell’editore.

attività commerciali di Lodi © Copyright 2018 Promo Pubbli Press Editore S.r.l. Tutti i diritti

SALONE DEL MOBILE: DOVE, COME E QUANDO

URBAN FITNESS

INI NFORMA 20 MINUTI 04·2019 LODISHOP.COM

67

FOTO DI ANTONIO MAZZA

Editore Promo Pubbli Press S.r.l.


DATECI

SOLO 20 MINUTI E...

TESTO: BIANCA VERONESI FOTO: ANTONIO MAZZA


IN COPERTINA

SCHIENA IN PRIMO PIANO

... Urban Fitness vi rimetterà in forma, grazie a un esclusivo metodo di allenamento che piace alle mamme, ai papà, ai professionisti e ai manager (tutti senza tempo), ai pigri e a chi ha problemi posturali. Insomma… a tutti!

P

erché fare due ore di palestra, quando si possono ottenere gli stessi risultati in 20 minuti? Potrebbe sembrare una sorta di “pensiero magico” e invece è realtà. Dove? Da Urban Fitness, rete di centri specializzati in allenamento con elettrostimolazione EMS (protocolli certificati dall’Università di Tor Vergata di Roma), presente da qualche anno anche a Lodi. Come funziona? «Basta indossare sotto una tuta intima personale e sopra una tecnica, sulla quale vengono applicati gli elettrodi della tecnologia EMS, capace di inviare impulsi che stimolano e attivano fino a 300 gruppi muscolari contemporaneamente. Il tutto, mentre si è guidati da un personal trainer, figura fondamentale PAGAMENTI FACILI FACILI È possibile acquistare gli allenamenti di Urban Fitness in pacchetti da 12, 24 o 48 lezioni, a seconda dei vostri obiettivi. Il pagamento può essere effettuato tramite PagoDil, una soluzione Cofidis che permette di versare le rate mensili senza costi e senza interessi.

che accompagnerà i clienti nell’esecuzione di diverse tipologie di esercizi. L’efficacia di questo sistema total body, che prevede al massimo due sessioni settimanali, è pari a 4 volte rispetto al fitness tradizionale, con tanto di misurazioni periodiche delle masse corporee» spiega Annalisa Dossena, coordinatrice di Urban Fitness Lodi (in foto nella pagina accanto). C’è un altro vantaggio: le sessioni sono personalizzate, dal momento che è possibile impostare diversi programmi di allenamento, seguiti da consigli alimentari specifici. «C’è Strongpower che prevede un percorso di forza muscolare e tonificazione, Dynamic Weight Loss per il dimagrimento, Sweet Fit, il percorso benessere indicato per gli over 65, Posturology ideale per chi soffre di tensioni muscolari o patologie riguardanti la schiena e infine i protocolli sportivi, per incrementare la performance dal punto di vista della forza e della resistenza nello sci, nel tennis, nel golf, nel calcio e nel running. Il tutto con la massima comodità: scordatevi la classica borsa della palestra: telo,

Da provare anche Pancafit® e WellBack System®, sotto la guida di Annalisa Gusmaroli: entrambe permettono di lavorare sull’allungamento delle catene articolari; la seconda, in particolare è più alta e più larga, e consente di abbinare la possibilità di eseguire in scarico esercizi total body con l’ausilio di elastici.

doccia schiuma e shampoo li forniamo noi » specifica Annalisa. Insieme a lei (esperta di fitness), in staff, anche Alan Piacentini (ex calciatore e allenatore Fanfulla, referente dei protocolli sport, in foto a destra), Annalisa Gusmaroli (in foto al centro) specializzata in posturologia e certificata Pancafit®,(vedi box).Di fatto, una squadra pronta a guidarvi nella remise en forme nel più breve tempo possibile, che già vi aspetta per una prova gratuita! E, ancora più a breve, una sorprendente novità… OSTEOPATIA

Presso il centro Urban Fitness è possibile anche effettuare sedute di osteopatia con il dr. Vittorio Verdelli.

DOVE SI TROVA Via XX Settembre 18 Tel. 0371 425372 www.urbanfitness.it Urban Fitness (Lodi)

04·2019 LODISHOP.COM

05


SPORT

UNA CORSA PER IL PIANETA Lo staff di Decathlon, a testimoniare la sua sensibilità ecologica, ha recentemente organizzato la Earth Run Pieve, una 10 km lungo la Muzza per la Giornata della Terra: una corsa, non agonistica, all’insegna del divertimento e, al tempo stesso, del fitness.

ALLENAMENTO ALL’ARIA APERTA

Dalla corsa al ciclismo, cresce la voglia di sport outdoor. Ma senza l’abbigliamento e gli accessori giusti firmati Decathlon, non c’è gusto a “faticare” TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA FOTO: LUDOVICA BORIANI

I

n primavera correre e pedalare in mezzo alla natura diventano un assoluto piacere, oltre che un buon modo per mantenersi in forma. Per essere al passo con le ultime tendenze e, al tempo stesso, migliorare le condizioni di pratica sportiva, gli esperti dello store di Decathlon, a Pieve, propongono una selezione di capi e complementi che uniscono stile, funzionalità e comfort, permettendo a qualunque atleta, amatoriale o professionista, di sentirsi perfettamente a proprio agio “dalla testa ai piedi”. «Quando si corre è molto importante indossare t-shirt e pantaloni performanti in tessuto tecnico, capaci di garantire la giusta traspirazione, mantenere la pelle asciutta e ridurre gli sfregamenti. Anche le calzature sono molto importanti: la linea Run 06

LODISHOP.COM 04·2019

Support, per esempio, ultima arrivata in casa Decathlon, ha la tomaia morbida e larga, è estremamente leggera e flessibile, super ammortizzata e ideale per chi si avvicina al jogging per la prima volta» racconta Mariagrazia, responsabile del reparto running. E che sia tutto all’insegna del colore: la collezione, infatti, punta tutto su nuance vivaci e vibranti come il Living Coral, tinta dell’anno secondo Pantone, il verde acqua e le fantasie più estrose. Non mancano cappellini, fasce per capelli, intimo sportivo e accessori, come i porta smartphone e chiavi da mettere in vita o al braccio, i cardiofrequenzimetri, gli orologi e i GPS. E per chi alla corsa preferisce la bicicletta? «Oltre all’abbigliamento dedicato, abbiamo una vasta gamma di bici per uomo,

donna e bambini, da città, da trekking, MTB, da corsa, senza pedali (per i più piccini), elettriche con pedalata assistita e anche pieghevoli, facili da trasportare ovunque. Ci sono poi seggiolini e portabebé posteriori, pompe, caschi, catene di sicurezza, luci, portapacchi, borse laterali, contachilometri e guanti» spiega Andrea, responsabile del settore ciclismo. Il tutto, come sempre, a prezzi imperdibili.

DOVE SI TROVA Via L. Da Vinci Pieve Fissiraga Tel. 0371 699080 www.decathlon.it


ANDREA INDOSSA maglia ciclismo (24,99 €); pantaloncini Bike Short 500 (19,99 €); occhiali Roadr 500 (14,99 €); casco MTB ST 100 (19,99 €); scarpe MTB ST 500 (59,99 €); mountain bike MTB Rockrider 520 (299,99 €). MARIAGRAZIA INDOSSA: scarpe Run Support (34,99 €); pantaloni Run Dry+ (14,99 €); t-shirt Run Dry + (9,99 €).

04·2019 LODISHOP.COM

07


SPORT

E ALLORA

muoviti, SOLLICITUDO arti grafiche - Lodi

18a edizione del torneo

Città di Lodi

CHIESA DEL BORGO DEDICATA A SAN ROCCO

MUOVITI!

TESTO: A CURA DELLA REDAZIONE

PONTE SUL FIUME ADDA

dal 14 aprile al 2 giugno 2019

ESORDIENTI•PULCINI• PRIMI CALCI Campo Sportivo “Madonnina” Via Lungo Adda Bonaparte - Lodi

Via Isola Caprera, 14, 26900 Lodi LO tel: 0371 421316 - www.isolacaprera.com

#EnergiaConTe FLORICOLTURA CASCINA COMELLA Viale Milano, 59 - 26900 LODI tel. 0371 412468 - fax 0371 414621 info@comellagarden.it

dal 25 aprile apertura pizzeria estiva

WWW.GRITTIENERGIA.IT 02 829 00 192 SRL

LODI RICAMBI LODI RICAMBI LODI RICAMBI RICAMBI a socio unico J E LODI a socio unico

SRL

J E

di Comizzoli Alessandra di Comizzoli Alessandra

commercio al dettaglio e all’ingrosso per

commercio al dettaglio e all’ingrosso per commercio al camion dettaglio e all’ingrosso per auto, moto, e automezzi in genere

commercio al camion dettaglio e all’ingrosso per auto, moto, camion e automezzi genere auto, moto, e automezzi in8in genere Via M. Segre • 26900 Lodi 0371.424736 - 0371.56204 •in Fax genere 0371.67297 auto, moto,Tel. camion e automezzi Via M. alessandra.comizzoli@tiscali.it Segre 8 • 26900 Lodi e-mail: lodiricambi@tiscali.it e-mail: lodiricambi@lodiricambi.it

Via M. Segre 8 • 26900 Lodi Tel. 0371.424736 - 0371.56204 • Fax 0371.67297 e-mail: lodiricambi@tiscali.it alessandra.comizzoli@tiscali.it Tel. 0371.424736 - 0371.56204 • Fax 0371.67297 e-mail: lodiricambi@lodiricambi.it

Via Vincenzo Monti, 10 - Lodi e-mail: info@carrozzeriaferrario.it

lodiricambi@tiscali.it Via M. Segre 8e-mail: • 26900 Lodi Reg. Impre. di Lodi Cod. Fisc. e P.Iva 08771840967 Tel. 0371.424736 - 0371.56204 • Fax 0371.67297

Via Borgo Adda, 18-27 - 26900 Lodi Tel. 0371.424765 - Fax 0371.422120 e-mail: arredamentipostini@gmail.com

e-mail: lodiricambi@tiscali.it GARAGE S. CRISTOFORO Via G. Massena, 31 26900 LODI Tel. 0371 425191 Fax 0371 423439

SERVIZIO SOCCORSO STRADALE 24 ore su 24

Reg. Impre. di Lodi Cod. Fisc. e P.Iva

rossetti_riccardi_matri.pdf

1

08771840967

22/03/19

11:13

Lodi - Corso Adda, 23 Tel. 0371 55400 - 55131 Fax 0371 55424 www.zeligviaggi.com

C

Y

Umberto Rossetti Cell. 335 6484529 Marco Riccardi Cell. 339 3216688 Alberto Matri Cell. 347 7637626

MY

CY

Ufficio dei Private Banker di Lodi Via Garibaldi, 59 Tel. 0371 568811

Sportello Energia e Gas al vostro servizio telefono 03711921700 mail: informazioni@mpenergylodi.it Finanziamenti per: Impianti Fotovoltaici; Caldaia; Climatizzatore

K

www.gsazzurra1939.it - g.s.azzurra1939@virgilio.it

Via Nino dall’Oro, 24 LODI • Tel. 0371.192100

G.S. AZZURRA, FESTA DEGLI 80 ANNI E 18° TORNEO CITTÀ DI LODI Una storia lunga 80 anni. Correva l’anno 1939 quando un gruppo di persone dell’Oratorio del Borgo iniziò, con coraggio e con speranza di un futuro migliore, l’attività sportiva calcistica con lo scopo di dare ai ragazzi una formazione sana e morale. Nasceva così il Gruppo Sportivo Azzurra, una delle società più rappresentative dell’intero territorio lodigiano. Per celebrare questo importante traguardo, saranno due gli appuntamenti da segnare in agenda. In primis, la 18° edizione del torneo Città di Lodi, in programma dal 14 aprile al 2 giugno, che vedrà protagoniste, sul terreno di gioco della “Madonnina” (in Borgo Adda, via Lungo Adda Bonaparte), 80 società appartenenti alle categorie Primi Calci, Pulcini ed Esordienti, con più di mille bambini pronti a scendere in campo per uno straordinario momento di sport e amicizia. Le celebrazioni dell’80° Anniversario di Fondazione culmineranno poi sabato 15 giugno con una grande festa finale.

FOTO DI ANDREA IACOPINO

M

CM

CMY

1

08

LODISHOP.COM 04·2019

DOVE SI TROVA Gs Azzurra Lodi, Via P. Granata 14 Tel. 0371 50525 Cel. 338 8493419 - 335 5334342 g.s.azzurra1939@virgilio.it www.gsazzurra1939.it GS Azzurra


SPORT 2 TRE, DUE, UNO... VIA! Il 27 ottobre 2019 a Lodi si corre: è decisa la data della prossima Laus Half Marathon, giunta alla quinta edizione e inserita all’interno del campionato regionale lombardo. Per chi volesse cimentarsi nei 21 km sono già aperte le iscrizioni da effettuare online: www. laushalfmarathon.it (sul sito anche regolamento integrale e percorso prestabilito). In contemporanea, riconfermata anche la Laus 8 km, non competitiva e aperta a tutti, in collaborazione con LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori).

DOVE SI TROVA Laus Half Marathon www.laushalfmarathon.it Laus Half Marathon Lodi Laus_Half_Marathon

UN AIUTO IN PIÙ «Durante una dieta o in periodi di intensa attività sportiva, il nostro corpo potrebbe aver bisogno di sostanze nutritive addizionali, in grado di garantirgli il giusto apporto di energia e di minimizzare lo stress al quale è sottoposto. Gli integratori, abbinati a una sana alimentazione, possono essere validi alleati della forma fisica e possono conferire uno sprint in più» spiega l’ex campione italiano di Body Building, Giovanni Spitaleri (in foto sopra) titolare del New Protein Store. In negozio gli amanti del fitness potranno trovare barrette energetiche, porridge d’avena, per una colazione ricca di fibre, creme spalmabili e burro d’arachidi super proteici, ma anche Omega 3, aminoacidi ramificati BCAA, arginina e carnitina, creatina e proteine, il massimo per il potenziamento muscolare. Per chi, invece, ha bisogno di un aiuto per perdere peso, ci sono le pastiglie termogeniche brucia grassi; in più, vitamine e minerali, indispensabili per l’organismo in particolare modo per chi ha necessità di aumentare il fabbisogno di questi nutrienti. 3

DOVE SI TROVA New Protein Store Via Lodino, 67 Tel. 392 5225754 giovaspita@gmail.com Jo Vitamin-pro Lodi Jo Vitamin Store

04·2019 LODISHOP.COM

09


Campus Lodi 2019 Dai bimbi di 5 anni fino ai ragazzi di 14 anni. Tutti saranno i benvenuti nel nostro campus estivo da giugno a settembre, seguiti da educatori ed istruttori qualificati. I bimbi dai 3 ai 5 anni saranno seguiti da “Coccole d’acqua”: stessi orari, stessi costi, ma tante attività specifiche per i più piccoli!

prezzi

calendario

Giugno € 39 a settimana

Giugno

10-15 / 17-21 / 24-28

Luglio / Agosto / Settembre • 1 settimana € 70 • 2 settimane € 138* • 3 settimane € 205*

Luglio

1-5 / 8-12 / 15 -19 / 22-26 / 29-2

Agosto

5-9 / 19-23 / 26-30

Settembre

2-6

Mensile € 270 *se consecutive

Campus Lodivecchio Dedicato a tutti: dai bimbi di 5 anni fino ai ragazzi di 14 anni. I temi saranno: “Lo sport” inteso come momento di comunicazione, di crescita personale, di confronto con gli altri, di corretto sviluppo fisico. “La creatività” sviluppata attraverso laboratori e attività ludiche.

prezzi Giugno OFFERTA SPECIALE € 50 a settimana, pranzo escluso Luglio / Agosto / Settembre • 1 settimana € 68 • 2 settimane € 132* • 3 settimane € 194*

calendario Giugno

10-15 / 17-21 / 24-28

Luglio

1-5 / 8-12 / 15 -19 / 22-26 / 29-2

Agosto

5-9 / 19-23 / 26-30

Settembre

2-6

Mensile € 256 *se consecutive

ATTIVITÀ SPORTIVE

Nuoto, Pallanuoto, Sincro, Aquathlon, Atletica, Calcio, Pallavolo, Qwankido, Baseball, Basket. Novità Taekwondo

Viale Piermarini sc, Lodi

Tel. 0371.31582

info@sportinglodi.com


TAVOLA

SE ACQUISTI UN CONO GELATO,

IL SECONDO È GRATIS! valido fino al 24 aprile escluso giorno di pasqua

CHE BONTÀ, LA SPESA IN CASCINA TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI FOTO: ANDREA IACOPINO

SALUMI E FORMAGGI, MARMELLATE E GELATO IN CONO, COPPA O VASCHETTA. SOLO INGREDIENTI NATURALI E A KM ZERO. DOVE? ALLA CASCINA PADERNO Un meraviglioso scorcio della Lodi agricola vive alla Cascina Paderno, gestita di generazione in generazione dalla famiglia Goglio, meta ideale per passare un pomeriggio a contatto con la natura (perché non a Pasquetta?), raggiungibile anche in bici. L’azienda si occupa di coltivazione e allevamento (bovini, suini, pollame e cavalli), ma il pezzo forte per il pubblico è lo spaccio: Federica e la mamma Anna ci guidano lungo un percorso di sapori da leccarsi i baffi, con la doverosa premessa che qui è davvero tutto a Km zero. Vanno forte i salumi, asciugati e

ORARI

Tutti i giorni 9 – 12 / 15 – 18.30 Chiuso: lunedì, martedì, domenica

stagionati al naturale (salame, coppa, salamelle, da provare il lardo-lonza!), le carni, sempre fresche al mercoledì o su prenotazione in pacchi da 6 kg o multipli una volta al mese. E che dire dei formaggi? Stracchino, primosale, ricotta, formaggelle bianche o al pepe saranno una gioia per il palato di grandi e piccini. Voglia di dolce? Nessun problema: ecco gli yogurt, i budini e le panne cotte, ma anche le torte, come la sbrisolona, la ciambella di ricotta o le crostate. Non mancano le marmellate, sia di frutta che di verdura, per la colazione o in abbinamento a carni e formaggi. E se il meraviglioso patio ombreggiato affacciato sull’antica corte è un invito a godersi l’atmosfera rurale a contatto con la natura… concedetevi pure un gelato (vedi box)!

SANO E GOLOSO È il gelato di Cascina Paderno: solo latte delle loro mucche che si trasforma in morbida cremosità in vari gusti, da assaporare in loco tra coni e coppette o da portare a casa e condividere con la famiglia e gli amici. Approfittate della promo (da ritagliare in alto) e provatelo.

DOVE SI TROVA Cascina Paderno 165 (zona San Grato) Tel. 338 1659057 www.padernodigoglio.it

04·2019 LODISHOP.COM

11


TAVOLA

L’IDEA PER FESTEGGIARE Una gita alla Contea del Vignolo Fiorito (aperto il venerdì e il sabato sera e la domenica a pranzo) è l’ideale per trascorrere Pasqua e Pasquetta (menu a 35 €) con la famiglia e gli amici, ma anche per feste ed eventi privati, come comunioni, cresime, compleanni, etc., da concordare.

IMMERSI NELLA NATURA TESTO: BIANCA VERONESI FOTO: LUDOVICA BORIANI

ALLA CONTEA DEL VIGNOLO FIORITO, TRA CUCINA CASERECCIA, GIARDINI, LAGHETTI, LABRADOR E CAVALIER KING, MA ANCHE CAVALLI, CAPRETTI, GALLINE, DAINI E CAPRIOLI Per i più piccoli sarà una gioia andare alla scoperta degli animali; per i grandi sarà l’occasione di rilassarsi in una piccola oasi di verde alle porte di Graffignana. Già perché alla Contea, nota da 20 anni come allevamento di cani (Labrador e Cavalier King) e come pensione per animali, si è aggiunta da due mesi a questa parte anche l’attività di agriturismo! Rimane immutato lo spirito “animalista” dei proprietari A BREVE… … la Fattoria Didattica! La Contea del Vignolo Fiorito si sta attrezzando per accogliere scolaresche e gruppi di bimbi, da condurre lungo percorsi tematici su animali e coltivazioni.

12

LODISHOP.COM 04·2019

(famiglia Marni), impegnati anche nel “Progetto Islander” per il recupero di cavalli maltrattati, al quale se ne affianca uno di cucina che sarà portato avanti dai figli Alessandro e Davide. «Fondamentale mantenere il contatto con la natura» spiegano «i nostri piatti sono ispirati al territorio, sono caserecci e pieni di gusto e soprattutto utilizzano in gran parte ingredienti a km zero prodotti direttamente del Vignolo Fiorito, come la frutta, la verdura, le uova e il pollame. Si inizia con affettati e formaggi di latte crudo, impreziositi dalla confettura della casa, e poi si spazia tra pasta fresca, risotti, piuttosto che quaglie e torte rustiche e dolci». Se siete buone forchette e amate la natura, è il posto giusto per voi!

DOVE SI TROVA Strada Vecchia Comunale Graffignana (LO) Tel. 345 9784777 - 351 8812611 www.laconteadelvignolofiorito.it info@laconteadelvignolofiorito.it /


04·2019 LODISHOP.COM

13


PUBBLIREDAZIONALE A CURA DEL CLIENTE

MAI COME ORA PUOI BERE TUTTA L’ACQUA CHE VUOI, SENZA MUOVERTI DA CASA. UN GESTO SEMPLICE MA SOPRATTUTTO ECOLOGICO! L’acqua è un ingrediente indispensabile per la vita umana poiché, oltre a rinfrescarci, ha anche un ruolo fondamentale all’interno dell’organismo e delle sue funzioni. L’acqua in bottiglia però non è un’opzione sostenibile, anche se l’industria del settore vuole convincerci che le bottiglie di plastica siano biodegradabili e amiche dell’ambiente. Queste bottiglie, invece, vengono fabbricate con materiali che hanno bisogno di secoli per decomporsi, anche se, al giorno d’oggi, esistono molte campagne di riciclaggio per ridurre l’impatto delle bottiglie di plastica sull’ambiente, tutto ciò ha risolto solo in piccolissima parte il problema dell’inquinamento. Per l’uso domestico esistono prodotti molto innovativi che possono rendere l’acqua del rubinetto più sana e sicura da bere: «noi di Lympha da oltre 10 anni diamo il nostro piccolo contributo, noleggiando o vendendo erogatori che microfiltrano l’acqua, rendendo più pura l’acqua del 14

LODISHOP.COM 04·2019

rubinetto senza alterarne la qualità, Inoltre l’acqua la serviamo già fresca e anche gassata». È calcolato che una famiglia di 4 persone in un anno utilizzando un erogatore Lympha non immette più nell’ambiente circa 1600 bottiglie di plastica, quindi provate a pensare quante bottiglie si potrebbero eliminare se tutte le famiglie, ristoranti, bar di una città come Lodi decidessero di cambiare il modo di “bere”. La stessa amministrazione comunale già da qualche anno incentiva con uno sconto sulla TARI (tassa dei rifiuti) fino ad un 20% ed un massimo di 150 euro, a chi dimostra di avere uno strumento che riduce produzione di rifiuti nell’ambiente, in questo caso di bottiglie di plastica. I vantaggi sono molteplici, provate solo a pensare carrelli pieni di bottiglie, stivarle in cantina, garage, o peggio sui balconi sarà solo un ricordo. Un semplice gesto e tutta l’acqua che vuoi sarà a casa tua. Allora anche noi di Lympha vogliamo convincerti che è il momento di cambiare.

RISERVATO AI SOLI RESIDENTI PRIVATI NELLA PROVINCIA DI LODI Fino al 31 luglio 2019

chi acquista* un erogatore da Lympha avrà: installazione gratuita allaccio alla rete idrica gratuito decidi di pagarlo a rate, fino a 18 mesi e ti riserviamo un tasso 0. 2 bombole CO2 600 gr omaggio *Per chi non volesse acquistarlo, sia per privati che partite iva formule a noleggio vantaggiose a partire da 1 euro al giorno compreso manutenzione.

Lympha Corso Mazzini 65/67 Tel. 0371 432686 Cell. 392 3194683 lympha2014@gmail.com


TAVOLA

CALICANTUS FOOD SI SPOSTA E RADDOPPIA TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI FOTO: LUDOVICA BORIANI

LEGGERE, CON GUSTO Le pizze di Calicantus Food possono sempre contare su impasti di farina integrale e possono essere declinate anche in versione senza glutine, con la massima cura durante la preparazione. Ogni venerdì, poi, da provare anche l’impasto di kamut. Il tutto, anche da asporto.

ORARI

Da Lunedì a Venerdì: pranzo e cena Sabato e Domenica: solo cena

ELEGANTE COME SEMPRE MA PIÙ SPAZIOSO: LA NUOVA PIZZERIA CON CUCINA ORA È IN CORSO MAZZINI ED È PRONTA A SORPRENDERE I PALATI (DI CELIACI E INTOLLERANTI COMPRESI) CON… C’è la Napoli a impasto alto, con pomodoro, bocconcini di mozzarella e basilico; oppure quella che strizza l’occhio al gusto, con taleggio e chiodini. Ma il forno girevole che garantisce cotture fragranti e uniformi non è l’unico in azione al Calicantus Food. Il locale, appena trasferitosi in Corso Mazzini, da oggi punta anche sulla cucina con un’ampia linea di produzione propria: ci sono

ad esempio gli gnocchi di ricotta con gamberi sfumati al cognac, che lasciano spazio magari a un risotto mantecato con peperoni, bacon croccante e gelato di gorgonzola, oppure agli hamburger, col pane fatto al momento dall’impasto della pizza. Enorme l’attenzione per chi soffre di intolleranze se non addirittura di celiachia (vedi box), attenzione che si riflette anche nei dolci: sono tante le proposte senza glutine, oltre a cheesecake, torta al cioccolato, creme caramel, panne cotte e tortionate. Tante le delizie in menu, da provare a pranzo o a cena, all’interno di una cornice elegante e curata nei dettagli, in perfetto stile Calicantus. La chicca? Il caffè, nelle meravigliose tazzine artigianali di Martina Geroni.

DOVE SI TROVA Corso Mazzini 18 Tel. 0371 772556 /

04·2019 LODISHOP.COM

15


TAVOLA

DI FILIERA? È MEGLIO! TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI FOTO: LUDOVICA BORIANI

CONOSCERE OGNI PASSAGGIO SUI PROCESSI DI COLTIVAZIONE E PRODUZIONE, DALLA SEMINA E DALL’ALLEVAMENTO AL PIATTO: LE CARNI E IL PANE DI NATURASÌ SONO DI QUALITÀ E SOSTENIBILI

FRESCO, FRAGRANTE E DIGERIBILE

La fiducia è tutto, anche a tavola! Ecco perché naturasì punta tantissimo sui progetti di filiera, per condividere con voi i valori fondamentali dell’agricoltura biologica, dell’ambiente, della fertilità del terreno, del rispetto animale e del lavoro agricolo retribuito in modo giusto. Responsabilità, qualità e sostenibilità sono le parole chiave alla base di ogni processo che porta alimenti buoni e sani nei nostri piatti. Qualche esempio? «Per quanto riguarda la carne c’è la massima attenzione alla razza. La podolica ha una doppia attitudine, da latte e da carne; è molto rustica e adatta al pascolamento: negli 16

LODISHOP.COM 04·2019

allevamenti Querceta le mucche sono sempre libere al pascolo, in estate e inverno, per cibarsi di quelle erbe aromatiche spontanee che si trovano nei terreni naturali del centro sud a conformazione sassosa, non adatti a essere arati e coltivati, come le Murge pugliesi. La loro alimentazione è poi integrata con foraggio secco e cereali, per un accrescimento che rispetta i tempi della natura e nulla ha a che fare con i processi intensivi» spiega Biagio di naturasì. «Sempre nei freschi, la stessa attenzione la riserviamo al pane, disponibile in negozio con una grande varietà di cereali (vedi box)» conclude Biagio.

Il pane di naturasì è lievitato a pasta madre, con presenza di fermentum, in cui si sviluppa una flora di batteri lattici ed enzimi che lo rendono più digeribile e gli conferiscono un gusto più pieno. A disposizione anche tante farine integrali con basso indice glicemico rilasciato lentamente nell’organismo e quindi ideali per alcune tipologie di diabete. Infine le farine di grani antichi, come Pur Pur, Emmer, segale di S. Giovanni, Senatore Cappelli. Il tutto per ottenere un prodotto naturale, buono e straordinariamente conservabile.

DOVE SI TROVA Viale Milano 71 Tel. 0371 411396 www.naturasi.it


04·2019 LODISHOP.COM

17


TAVOLA

1

2

A 99 PASSI DA PIAZZA VITTORIA… TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA FOTO: LUDOVICA BORIANI

… CAPPUCCINI DELLA SALUTE, BURGER COLORATI, UOVA DI PASQUA ANIMALIER E BOTTIGLIE GRIFFATE IN EDIZIONE LIMITATA: WITH LOVE VI SORPRENDERÀ A TUTTE LE ORE DEL GIORNO Una volta erano ristoranti, bar, pub con precise funzioni e offerte chiare. Ora, alcuni locali, quelli per cui diventa complesso trovare anche solo la giusta denominazione, sono soprattutto spazi multifunzionali, aperti costantemente, dove mangiare sembra essere soltanto una delle attività possibili. Ne è un esempio la caffetteria - ma chiamarla così è riduttivo - With Love, “a 99 passi da Piazza della Vittoria” come ama specificare il titolare Christian Parati. Qui la contaminazione estrema è consuetudine, ai social network si preferisce fare quattro chiacchiere tra amici in un’atmosfera rilassata e si possono acquistare prodotti food di nicchia oltre all’oggettistica (anche irreverente, ndr.) ricercata e in limited edition. Dalle 7 del mattino l’aroma di caffè e 18

LODISHOP.COM 04·2019

“cappuccini della salute” (fatti con preparati di superfood naturali in polvere ad esempio con latte di cocco, alga spirulina, tè matcha, equiseto, mirtilli, etc.) vi daranno il buongiorno, assieme a pasticceria siciliana, torte e brioches, adatte a vegani, celiaci e golosoni, oltre a fresche centrifughe di frutta per un pieno di vitamine. A pranzo, invece, lasciatevi sorprendere dalle vivaci cromie dei burger colorati, con panini che si “tingono” di mille sapori: verdi agli spinaci, gialli alla curcuma e zucca, neri al carbone vegetale, rossi con pomodoro e radicchio, tutti con appetitose imbottiture. Non solo: ecco i primi e i secondi piatti della tradizione regionale, come il risotto alla milanese o gli spaghetti cacio e pepe, assieme a pizze e focacce pratiche da stuzzicare anche mentre si passeggia per le vie del centro.

3 1. Le uova pasquali di Bodrato di cioccolato al latte, bianco o fondente, con sorpresa. 2. Dall’allure vintage, piatto in acciaio smaltato dipinto a mano della collezione “A pranzo dalla nonna” (in vendita singolarmente o nel servizio completo da 24 pezzi, tutti con scritte

differenti). E per la serie “food limited edition”, le confezioni di spaghetti del pastificio Di Martino di Gragnano griffati da Dolce & Gabbana (solo 5000 in tutto il mondo). 3. Il Blue Moscato 958 di Santero, blu metallizzato, unico e accattivante. 4. I burger colorati.

4

dalla colazione all’aperitivo

DOVE SI TROVA C.so Roma, 72 - Tel. 348 2217388 withlovelodi@mail.com / Withlovelodi Christian Parati


04·2019 LODISHOP.COM

19


TAVOLA

PAUSA PRANZO VELOCE E PRATICA? TESTO: CLAUDIA POZZINI FOTO: LUDOVICA BORIANI

CI PENSA CAFÈ BONSAI, CON PANINI E PIADINE SUPER IMBOTTITI, PIATTI GOLOSI E SALUTARI ADATTI ANCHE AGLI INTOLLERANTI E AI VEGETARIANI. SENZA DIMENTICARE LE COLAZIONI E GLI SFIZIOSI APERICENA Dal vorace a chi è attento alla linea, dal “paninaro” a chi opta sempre e solo per la pasta: sono tante le tipologie di affamati che, in un modo o nell’altro, devono “metter qualcosa sotto i denti” quando, a mezzogiorno, i morsi della fame si fanno sentire. Meglio allora mettere in standby il lavoro e concedersi un break rapido e sfizioso al Cafè Bonsai, dove Maris e Giusy sono pronte a ingolosirvi con piadine, schiacciate, panini e toast, da farcire come volete, e ricche insalatone da comporre con fantasia. Ci sono anche i primi

20

LODISHOP.COM 04·2019

piatti: goderecci, come i tagliolini speck e zola, oppure healthy, tipo la pasta integrale con pesto di rucola e pomodorini, oltre alle varianti gluten free alla mediterranea o con asparagi e pomodorini. E chi invece preferisce qualcosa di più fresco, può scegliere ad esempio il carpaccio di bresaola con rucola e grana o la caprese (anche con mozzarella senza lattosio). Ma non è tutto: il Cafè Bonsai vi accoglie tutto il giorno, e tutti i giorni, a partire dalla colazione con caffè, cappuccini, infusi e spremute da accompagnare alle fragranti brioches, anche in versione veggy, e alle frolle. E non dimenticatevi dell’aperitivo! Alla sera Lorenzo, Veronica, Francesco e Sara vi aspettano per l’apericena con cocktail, long drink, birre, vini e bibite, accompagnati da spizzichi serviti al tavolo, da gustare in tutta comodità.

E IN PIÙ Cafè Bonsai è diventato anche ricevitoria SISAL, per piccole commissioni, come il pagamento di bollette, bollettini postali etc.

QUANDO CONVIENE, CONVIENE! Con la fidelity card del Cafè Bonsai, per ogni 10 pranzi consumati, ne avrete uno in omaggio (bevande escluse). In più potrete pagare in tutta comodità con i ticket restaurant anche elettronici.

DOVE SI TROVA Piazza Mercato, 12 Tel. 0371 173 4323 Cafè Bonsai / cafebonsai


04·2019 LODISHOP.COM

21


TAVOLA

UN MORSO E… SI VOLA! TESTO: BIANCA VERONESI FOTO: IPHOTOGRAFI.IT

CON GLI AGNELLINI PASQUALI DI PASTA SFOGLIA DELLA LOMBARDA È FACILISSIMO FAR FELICI TUTTI I COMMENSALI. VANNO SOLO ORDINATI PER TEMPO!

Come lo farcisco? La Lombarda saprà rendere i suoi agnellini ancora più golosi, con: crema pasticcera crema al cioccolato marmellate crema chantilly zabaione

In foto, Elena e Luigi con il maxi agnello pasquale di pasta sfoglia.

Croccante affondar di denti e briciole dolci che incantano il palato, giusto un attimo prima che la crema sprigioni tutta la sua grazia, conquistando la felicità di ognuno. Sarà il burro di altissima qualità, sarà la pasta sfoglia ripiegata più e più volte (non è dato sapere quante, ndr.) ma gli agnellini di pasta sfoglia de La Lombarda si configurano come un ottimo modo per celebrare la Pasqua in tavola. Dal monoporzione al formato maxi che sfiora i 2 kg di peso, questo dolce esclusivo tipico di Lodi sarà l’immancabile invitato del 21 aprile per chiudere 22

LODISHOP.COM 04·2019

DOVE SI TROVA Via Garibaldi 16 Tel. 0371 423519

degnamente il pranzo pasquale, ma sappiate che è disposto persino a viaggiare: «sono davvero tanti i lodigiani che hanno lasciato la nostra città, ma che continuano a ordinare i nostri agnelli anche da altre regioni» conferma la signora Renata «è una grande soddisfazione per noi imballarli e recapitarli ovunque, in tutta Italia e persino oltre!». Attenzione, però: la produzione in laboratorio si fa serrata sotto l’imminente festività, ma non sperate di poter arrivare all’ultimo e trovarne ancora… la prenotazione è pressoché obbligatoria (tel. 0371 423519).


04·2019 LODISHOP.COM

23


24

LODISHOP.COM 04·2019


RICETTE

SIETE A CORTO

e e d i i d IN

CUCINA? Tranquilli, due nostri contributors d’eccezione sono pronti a venire in vostro aiuto ai fornelli, con preparazioni facili, veloci e d’effetto. Scopritele nelle prossime pagine! TESTI: BIANCA VERONESI

04·2019 LODISHOP.COM

25


RICETTE

A TUTTA

Dolcezza

LA TORTA AL LIMONCELLO E I FROLLINI AI PISTACCHI: ECCO DUE PROPOSTE FACILI FACILI FIRMATE L’ORSO IN CUCINA PER INGOLOSIRE GLI OSPITI IL GIORNO DI PASQUA E IL GIORNO DOPO, E IL GIORNO DOPO, E QUELLO DOPO ANCORA…

U

n blog (www.lorsoincucina.it), che “sforna” ricette una più deliziosa dell’altra, profili social sempre più seguiti e una nuova prestigiosa collaborazione nella redazione di Sonia Peronaci presso la sua Sonia Factory di Milano. Il 2019 è partito alla grande per il food blogger lodigiano Alex Li Calzi che, in vista della primavera, ci regala due ricette per prenderci per la gola: la torta al limoncello, fresca e profumata, e i frollini ai pistacchi a forma di coniglietti (resi speciali dalla farina di pistacchi di Bronte). Non resta che provare!

LORSOINCUCINA

FROLLINI AI PISTACCHI INGREDIENTI per 12 / 15 biscotti

260 g farina 00 140 g burro 80 g farina di pistacchi di Bronte 120 g zucchero a velo uova medie 1+1 tuorlo 1 bacca di vaniglia 1 g sale

PROCEDIMENTO

1 Per la pasta frolla ai pistacchi, se usate una planetaria con le fruste piatte (o gancio foglia) mettete all’interno della tazza la farina e il burro freddo da frigorifero tagliato a pezzetti. Azionate finché si sabbia l’impasto (ridotto in piccole briciole). 2 A questo punto aggiungete la farina di pistacchio, lo zucchero a velo e il sale. Aggiungete le uova e la vaniglia e mescolate fino ad ottenere delle briciole grosse. 3 Terminate il lavoro manualmente, compattando il tutto fino a ottenere una palla liscia e omogenea. Avvolgete nella pellicola e riponete in frigo per circa 4 ore. 4 Poi, stendete la frolla con un matterello e usate il taglia biscotto che più vi piace. 5 Cuocete in forno a 180° C per circa 12 minuti.

INGREDIENTI per la decorazione

150 g cioccolato (fondente o pistacchio) 30 g  granella di pistacchio

26

LODISHOP.COM 04·2019

PROCEDIMENTO

1 Sciogliete a bagnomaria il cioccolato e glassate i biscotti finché il cioccolato è ancora liquido. 2 Infine versate sul biscotto la granella. Fate raffreddare in frigorifero .


TORTA AL LIMONCELLO INGREDIENTI

(per uno stampo a ciambella di 22 cm di diametro) 250 g di farina 00 200 g di zucchero semolato fine 3 uova temperatura ambiente 16 g di lievito per dolci 50 ml di limoncello 100 ml di olio di semi Il succo di due limoni Zeste di un limone

INGREDIENTI per la crema al limoncello 150 ml di acqua 50 ml limoncello 50 ml succo di limone 120 g di zucchero semolato 50 g di amido di mais 25 g di burro Zeste di un limone

PROCEDIMENTO

1 Versate le uova e lo zucchero nella ciotola di una planetaria e, con l’aiuto della frusta, miscelate fino ad ottenere un impasto chiaro e spumoso. 2 Versate l’olio a filo e poi il succo con il limoncello. Aggiungete il lievito e la farina e lo zeste. 3 Trasferite il composto nella teglia precedentemente imburrata e infornate a 180° C (forno statico) per 45 minuti.

PROCEDIMENTO

1 Miscelate tutti gli ingredienti, tranne il burro, in un pentolino. Fate sciogliere bene i grumi. Accendete il fuoco a fiamma molto bassa e continuate a mescolare. 2 Quando comincia ad addensarsi la crema spegnete la fiamma. Aggiungete il burro e mescolate. 3 Quando la crema è tiepida, versatela sulla torta. Decorate a piacere con fette di limone.

04·2019 LODISHOP.COM

27


RICETTE

LA SALUTE

nel piatto

DALL’ESTRO DELLA CHEF ELENA LOSI ECCO UN PAIO DI IDEE SUPER PRIMAVERILI, LEGGERE E SANE, PER VOLERSI BENE SENZA RINUNCIARE AL GUSTO

E

sperta di cucina naturale (con formazione alla Sanagola di Milano, alla Cascina Santa Rosa e al ristorante Joia di Alta Cucina Vegetariana di Pietro Leemann), Elena Losi tiene corsi ai fornelli per amanti dell’alimentazione salutare che non vogliono rinunciare al gusto, presso la Cascina Boldrasca, e il mercoledì si dedica al food delivery, portandoci pure il pranzo a casa a 10 euro (i menu cambiano ogni settimana sulla sua pagina Facebook Dai Assaggia). Oggi, ci propone due ricette leggere e primaverili. Accendete i fornelli!

DAI ASSAGGIA KEEP IT NATURAL

RISO VENERE CON VERDURE PRIMAVERA E SALSA IN GIALLO INGREDIENTI

200 g di riso venere 8 asparagi 2 zucchine a dadini 2 carote a dadini 1 tazza di pisellini scottati 400 ml di brodo vegetale 1 scalogno tritato 1 spicchio di aglio schiacciato 4 C di olio evo 1 bustina di zafferano prezzemolo e basilico sale e pepe vino bianco per sfumare riso 100 ml di panna di soia

PROCEDIMENTO

Versare lo scalogno con l’olio in una casseruola e lasciarlo appassire. Aggiungere il riso risciacquato e scolato, tostarlo leggermente, sfumarlo col vino bianco, poi aggiungere il brodo vegetale mano a mano e portare a cottura. 2 Intanto pelare gli asparagi e tagliarli obliquamente a fettine, sbollentando a 1

28

LODISHOP.COM 04·2019

parte le punte. Allo stesso modo, pulire le zucchine e le carote, tagliandole a dadini. 3 Versare l’olio in una padella, rosolare lo spicchio di aglio, aggiungere le carote, unire un pizzico di sale e saltare velocemente per qualche minuto per una cottura al dente. Mettere da parte. 4 Ripetere il procedimento di cottura con le zucchine, con gli asparagi e con i pisellini.

5 Infine, versare un filo di olio evo, la panna di soia e lo zafferano, aggiustare di sale e pepe, poi unire tutte le verdure e lasciare insaporire qualche minuto. Aggiustare il sapore a piacere, poi cospargere di basilico e prezzemolo tritati. 6 Servire il riso sformandolo con un coppapasta e coprendolo, parzialmente, con le verdure in salsa.


RICETTE

INSALATA DI TACCOLE ALLA SENAPE INGREDIENTI per 4 porzioni

300 g taccole crude 5 pomodorini cherry 50 g rucola qualche foglia di lattuga 100 g mais dolce

CONDIMENTO

1 C senape 1 c aceto di riso 1 punta di sciroppo d’acero 2 C olio evo

PROCEDIMENTO 1

Scottare in abbondante acqua le taccole.

Lasciare raffreddare. 2

Unire il mais, i pomodorini tagliati in 4 parti, la

lattuga tagliata a listarelle e la rucola tagliata grossolanamente. 3

Mischiare il resto degli ingredienti per il

condimento e versarli sull’insalata prima di servire.

04·2019 LODISHOP.COM

29


METTI

UN FIORE S U L L A T UA TAVO L A


DECORO

MA UN FIORE SPECIALE, UNA COMPOSIZIONE CHE DIVENTA ANCHE UN NIDO E CHE CI RICORDA CHE LA PRIMAVERA È ARRIVATA. LORENA TERENGHI, BLOGGER DI BRICIOLE DI SAPORI, CI SPIEGA COME FARE TESTO: FLAVIA SENESI

È

bastato un raggio di sole e i campi si sono riempiti di fiorellini: bianchi di margherite, con isole di violette, o coperti da quei piccoli fiori azzurri che conosciamo come “gli occhi della Madonna”. E che dire delle piante nei giardini, che si stanno riempiendo di piccole gemme color smeraldo, mentre i rami del rampicante hanno cominciato ad allungare i loro viticci? Insomma, la vita e la

bellezza stanno bussando alla porta: il miglior modo per celebrarle è farle sedere a tavola con noi, creando dei piccoli ed evocativi bouquet, che sono anche una bella idea per dei segnaposto poetici e originali per la tavola di Pasqua. Lorena Terenghi del blog Briciole e sapori (vedi box) ha dedicato loro un post, con le bellissime fotografie che vedete in queste pagine. Chiediamo quindi a lei come fare.

Ecco di che cosa avrete bisogno Di piccoli vasetti con cerniera per conserve (ricordando di togliere la guarnizione in gomma) Fiorellini di campo misti e rametti fioriti Due piccole uova di quaglia per ogni vasetto, da fare sode, per evitare incidenti di percorso Rametti sottili di rampicante con i viticci, oppure rametti che si possano piegare

Procedimento 1 Bisogna tagliare i rametti a una lunghezza di circa 60 cm e arrotolarli in modo da poterli appoggiare sul bordo dei vasetti. Se serve, fermare con un giro di spago. 2 Riempire per metà i vasetti con acqua e disporre in modo armonico i fiorellini.

LORENA SI PRESENTA Sono di origini lombarde/emiliane ma amo definirmi toscana

3 Sistemare con i gambi intrecciati i rametti fioriti in modo da potervi appoggiare le uova di quaglia senza che cadano sul fondo. Ecco pronti i vostri bellissimi segnaposto!.

di cuore. Da ragazza non amavo cucinare, ma per questioni di... “sopravvivenza”, ho dovuto imparare. Ora sono una donna che lavora, felicemente sposata e indaffarata che ha saputo trasformare l’esigenza in passione. Nel 2013 l’idea di aprire il blog Briciole di sapori per condividere le mie ricette facili ma gustose. E ho l’occasione di mettere in pratica non solo la passione per la cucina e la mise en place, ma anche per la fotografia. Il tutto ripreso anche da note riviste di lifestyle italiane e francesi.

WWW.BRICIOLEDISAPORI.IT CIUTUNI@GMAIL.COM

04·2019 LODISHOP.COM

31


SALUTE

SANI E... BELLI! TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI

CON LA FISIOESTETICA, NUOVA BRANCA DELLA FISIOTERAPIA CON EFFETTI LIFTING, BIORIVITALIZZANTI E RASSODANTI CHE I-MEDICA HA, OVVIAMENTE, GIÀ INTRODOTTO TRA I SUOI SERVIZI

L

a lotta contro i segni del tempo sul viso e contro i centimetri di troppo che tendono a depositarsi qua e là è perenne e sfiancante, ma soprattutto, è condivisa dalla stragrande maggioranza delle persone. L’innovativa risposta che I-Medica ha appena messo in campo si chiama Fisioestetica: l’obiettivo è quello di migliorare il funzionamento biologico del corpo innescandone la

32

LODISHOP.COM 04·2019

normale fisiologia per aiutare a riscoprire la naturale bellezza di ognuno. Il trattamento, altamente professionale, si basa sulla radiofrequenza e si concentra sugli inestetismi di viso e corpo: attraverso l’emissione di energia genera calore a livello del derma, stimolando la produzione di collagene, acido ialuronico ed elastina, senza essere invasiva.


SALUTE

Agisce riequilibrando il metabolismo cellulare, per tessuti più compatti e dall’aspetto più giovane; migliora la circolazione, riduce gli edemi, riduce i depositi adiposi e la flaccidità cutanea. Il vantaggio della radiofrequenza proposta da I-Medica è l’intensità che può raggiungere, dal momento che l’apparecchiatura qui non è estetica ma elettromedicale e può essere manovrata esclusivamente da figure sanitarie specificamente formate. Diversi i campi di applicazione della radiofrequenza di I-Medica, libera tra l’altro da effetti collaterali: dal viso, per ritrovare tono ed elasticità, alla tonificazione, per rassodare i tessuti, al trattamento di pelli impure e di cicatrici (vedi box). Gli effetti sono immediati, duraturi e garantiti.

RADIOFREQUENZA ELETTROMEDICALE: QUALI EFFETTI? Lifting

ha un’azione immediata sulle fibre di collagene, con conseguente effetto tensorio

Biorivitalizzazione stimola il metabolismo dei fibroblasti e aumenta la produzione di collagene, elastina e acido ialuronico

Rassodamento

dei tessuti, aumenta il metabolismo cellulare e stimola il microcircolo sanguigno e linfatico, migliorando la cute

È INOLTRE INDICATA PER: coloro che desiderano riattivare i naturali processi metabolici per donare nuova elasticità e turgore alla pelle pelli mature: riaccende il colorito spento e recupera la lassità cutanea pelli giovanissime: elimina le impurità grazie all’azione detossinante, regola e limita la produzione di sebo e dona luminosità al viso; ottimo anche per gli esiti cicatriziali da acne il trattamento dell’addome post-parto, della diastasi addominale e della cicatrice da cesareo il trattamento della Panniculopatia Edemato Fibro Sclerotica (cellulite e pelle a “buccia d’arancia”)

COME E QUANDO Dopo un colloquio conoscitivo gratuito, in cui vi verrà spiegato il funzionamento del macchinario e si eseguirà un’analisi della figura e del tipo di pelle, si andrà a individuare il programma più adatto a ciascuno di voi: studi scientifici dimostrano che i risultati ottenuti dopo un ciclo di 15 sedute di radiofrequenza elettromedicale sono garantiti per i successivi 6-12 mesi. È consigliabile successivamente effettuare 2 o 3 sedute annue di mantenimento. Tutti possono sottoporsi a sedute di radiofrequenza, tranne portatori di pacemaker, donne in gravidanza e pazienti con patologie oncologiche.

DOVE SI TROVA Via Legnano 14 Tel. I-Medica 0371 421120 Tel. Studio Izzo 347 5810627 www.fisioterapiaizzo.it www.i-medica.eu CONVENZIONATO

04·2019 LODISHOP.COM

33


L’ORTODONZIA È LA BRANCA DELL’ODONTOIATRIA CHE TI FA SORRIDERE DI PIÙ

L

e malocclusioni sono il motivo per cui bisogna ricorrere all’ortodonzia, siano esse scheletriche o dentali. Nel primo caso potrebbe capitare di essere soggetti all’affollamento dentale, allo spazio eccessivo tra dente e dente, alla mancanza o alla presenza in sovrannumero di elementi dentali, alla crescita sfavorevole di mascella e mandibola… Le malocclusioni dentali invece possono essere causate da traumi, vizi di suzione, perdita di denti da latte lontano dal tempo della permuta, perdita di denti permanenti, ostruzione delle vie aeree per ipertrofia di adenoidi o tonsille, allergie…

AL CENTRO ODONTOIATRICO LAUDENSE DOTT. BONOMI L’APPARECCHIO È COME IL SORRISO: UNA CURVA CHE RADDRIZZA TUTTO

Viale Milano 71 - Tel. 0371 420776 www.centro-odontoiatrico-laudense.it Centro Odontoiatrico Laudense

L’allineamento e la correzione scheletrica sono gli obiettivi da perseguire attraverso l’applicazione dell’apparecchio fisso, rimovibile, visibile o invisibile. Gli specialisti in ortodonzia del Centro Odontoiatrico Laudense valuteranno l’apparecchio giusto per voi e per il vostro sorriso e vi accompagneranno lungo il percorso di correzione.


PUBBLIREDAZIONALE / TESTO A CURA DEL CLIENTE

IL NOSTRO SEGRETO SEI TU Al Centro Odontoiatrico Laudense Dott. Bonomi sappiamo che è la collaborazione tra lo specialista in ortodonzia e il paziente a garantire il successo del trattamento ortodontico. Partecipare attivamente e restare informati sui progressi fatti durante la cura, renderà il nostro lavoro brillante come il vostro sorriso.

ISTRUZIONI PER L’USO L’apparecchiatura fissa può causare un fastidio che può durare dai tre ai cinque giorni. È necessario evitare cibi duri o appiccicosi che potrebbero danneggiare l’apparecchio e causare un allungamento del trattamento.

NON HO L’ETÀ Non si è mai troppo grandi per sottoporsi a un trattamento ortodontico. I denti possono essere spostati a qualsiasi età, pertanto tutti possono beneficiare degli apparecchi correttivi. In particolare, soprattutto per i pazienti adulti, si può scegliere la soluzione Incognito: un apparecchio fisso che prevede che gli attacchi si posizionino sulla superficie interna del dente, così da non compromettere in alcun modo l’estetica.


Prenditi cura di te A PARTIRE

DALL’ALIMENTAZIONE Imparare a mangiare correttamente? Non è così difficile se possiamo affidarci a professionisti seri e preparati, come nel caso della Farmacia del Centro, dove una nutrizionista sarà a vostra completa disposizione

O

rmai sappiamo tutti che la salute si costruisce a tavola, sulla base del cibo che mangiamo. È dunque fondamentale dare la giusta importanza a una dieta varia ed equilibrata, che non vuol dire necessariamente “restrizione calorica”, ma è piuttosto sinonimo di uno stile di vita sano. Un’alimentazione bilanciata, combinata a una moderata attività fisica, aiuta a mantenere un peso corporeo adeguato, consentendo una crescita più armoniosa da un punto di vista fisico e più serena da un

36

LODISHOP.COM 04·2019


SALUTE A fianco, la dottoressa Sueellen Belloni (al centro) della Farmacia del Centro, con il suo staff.

TESTO: FLAVIA SENESI FOTO: IPHOTOGRAFI.IT

16 APRILE

punto di vista psicologico. Al giorno d’oggi la nutrizione è un argomento più caldo che mai: se ne parla ovunque, anche perché sta sempre più diventando imprescindibile dai concetti di benessere e salute. Molte persone ancora pensano che la salute sia caratterizzata solamente da uno stato di “assenza di malattia”. In realtà è qualcosa di molto più complesso: un equilibrio di benessere fisico, emotivo, sociale, spirituale e intellettuale. Una corretta educazione alimentare è quindi una delle basi fondamentali di questa armonia. Spesso però i ritmi delle nostre giornate frenetiche, gli impegni quotidiani o anche solo cattive abitudini protratte nel tempo rischiano di minare l’equilibrio. È a questo punto che si inserisce il progetto “Educami”, proposto dalla Farmacia del Centro della dottoressa Sueellen Belloni, nato per svolgere attività di Educazione Alimentare e Prevenzione nei confronti dei cittadini e dei clienti, attraverso consulenze nutrizionali ad elevato profilo professionale ed etico. Il valore in più? Educami prevede una forte collaborazione tra farmacista e nutrizionista (da oggi presente in farmacia su appuntamento): di certo

un’alleanza vincente al servizio della salute di tutti - dal bambino all’anziano - e della prevenzione di patologie derivanti dal sovrappeso, metaboliche o cardiovascolari. Con queste premesse la farmacia non si pone più come semplice fornitrice di un servizio, ma come centro specializzato in nutrizione dove recarsi per trovare un vero e proprio presidio sanitario utile per monitorare e migliorare le vostre condizioni di salute grazie alla presenza di un biologo nutrizionista, che si avvale anche di strumentazioni professionali. Si potrà inoltre creare piani alimentari ad hoc e mantenerli monitorati. «Il progetto è davvero trasversale» ci spiega la dottoressa Belloni «si rivolge a tutti, dagli adolescenti che spesso non mangiano in modo regolare agli adulti che, con i tanti impegni della quotidianità, magari trascurano la propria alimentazione... è facile poi fare diete dell’ultimo minuto, adottando regimi alimentari “stravaganti” che a volte eliminano completamente alimenti vitali per il nostro organismo». E proprio perché si rivolge a tutti, la Farmacia del Centro organizza un primo open day gratuito il 16 aprile (vedi box), in modo da far conoscere il progetto.

Vieni a scoprire Educami! Segnarsi subito in agenda la data del 16 aprile: è quella dell’open day del programma Educami. Sarà l’occasione per avere un appuntamento con la dottoressa nutrizionista, in cui verrà illustrato il progetto, si potrà fare una visita e ricevere diete personalizzate. Nella stessa giornata verrà fatto un check up della figura utilizzando il bioimpedenziometro per registrare le percentuali di massa magra e grassa e il livello di idratazione cellulare (l’esame verrà poi ripetuto periodicamente nelle visite successive per controllare i miglioramenti ottenuti).

FARMACIA DEL CENTRO Dottoressa Sueellen Belloni DOVE SI TROVA Via Marsala 8 Tel. 0371 420067 Farmacia del Centro

04·2019 LODISHOP.COM

37


SALUTE

DENTISTI DI FIDUCIA TESTO: CLAUDIA POZZINI FOTO: ANDREA IACOPINO

38

LODISHOP.COM 04·2019


SALUTE

LO STUDIO DENTISTICO ZAATAR SI OCCUPA DI:

Dalla prevenzione alla moderna tecnologia digitale, attraverso un rapporto familiare e un’esperienza quarantennale: al vostro sorriso ci pensa lo Studio Dentistico Zaatar

È

uno di quegli appuntamenti che tutti vorrebbero evitare, o per lo meno rimandare il più possibile. Eppure, quello con il dentista, risulta fondamentale per la corretta igiene orale e la cura dell’apparato dentale, scongiurando problemi e fastidi. Per questo, è determinante affidarsi alle “mani giuste”, ovvero, quelle di professionisti specializzati, sempre aggiornati e seri, che prestano il massimo riguardo al paziente. Lo Studio Dentistico Zaatar, in viale Pavia, offre tutto questo da ben quarant’anni: a capo dell’attività c’è sempre il dott. Saad Zaatar; al suo fianco, la figlia, d.ssa Cristina Zaatar (già responsabile del loro secondo studio a Milano), la storica collaboratrice Angela e Alba; recentemente è entrato a far parte dell’equipe l’altro figlio, il dr. Giorgio Zaatar, a prefigurare un passaggio generazionale di successo. Ma le novità non finiscono qui. Lo studio ha introdotto, infatti,

apparecchiature all’avanguardia, come la TAC Cone-beam, per scansioni della bocca in 3D che offre risultati in tempo reale: si tratta di un dispositivo diventato fondamentale, oggigiorno, nella diagnosi odontoiatrica e nella corretta pianificazione di un intervento di implantologia o di chirurgia orale. Il vantaggio? Non dovrete più spostarvi in altre strutture sanitarie o centri radiologici, per sostenere gli esami radiografici: sarà possibile effettuare ogni passaggio direttamente in loco. Inoltre, per chi desidera un sorriso più bianco, ecco in azione la nuovissima lampada Tecno-Gaz di Blanx, massima espressione dei sistemi sbiancanti sul mercato: un macchinario dotato di luce ultravioletta controllata e convogliata da uno speciale schermo a fibre ottiche, che assicura un concentramento dei raggi sulla dentatura, con risultati visibili e in breve tempo.

• Odontoiatria conservativa (carie e igiene generale) • Endodonzia • Odontoiatria pediatrica (pedodonzia) • Protesi fissa • Protesi mobile • Implantologia • Chirurgia orale • Parodontologia • Ortodonzia (mobile e fissa) • Estetica orale e sbiancamento

Studio Dentistico Dr. Zaatar DOVE SI TROVA Viale Pavia, 50 Tel. 0371 36142 cristinazaatar@yahoo.it

04·2019 LODISHOP.COM

39


SALUTE

L’ANTIAGING? DEVE ESSERE A 360° TESTO: BIANCA VERONESI FOTO: LUDOVICA BORIANI

PELLE, CAPELLI E STILE DI VITA IN PRIMO PIANO: OGGI POSSIAMO CONTRASTARE I SEGNI DEL TEMPO, CON I CONSIGLI E GLI ACCORGIMENTI DELLE DOTTORESSE DELLA FARMACIA SABBIA

In foto da sinistra: D.ssa Francesca Zamboni, D.ssa Alice Castoldi, D.ssa Roberta Gonsalvi.

CV_60x90_DETOX360_FS_19_I.indd 1

IN & OUT

FOTOPROTEZIONE

CAPELLI

Rughe, perdita di tono e minor compattezza della pelle sono inevitabili. È necessario quindi stimolare le funzionalità delle cellule con trattamenti personalizzati, prodotti a base di acido ialuronico e collagene, seguendo una beauty routine corretta.

I raggi UVA sono responsabili del fotoinvecchiamento cutaneo, dovuto a un’iperproduzione di radicali liberi.

Il passare del tempo, le variazioni ormonali, gli stress chimici e meccanici (colorazioni, phon e piastre), gli agenti esterni e l’assunzione di farmaci possono portare i capelli a diventare più fragili e sfibrati, secchi e privi di consistenza.

I consigli di Farmacia Sabbia: usate un detergente appropriato per mantenere l’equilibrio della pelle; periodicamente preparate la pelle con maschere e scrub; curate l’idratazione con una buona crema viso da giorno; utilizzate un siero viso, ad alta concentrazione di attivi; nutrite la pelle soprattutto durante il sonno, con creme notte dalle texture più ricche. 04/02/19 16:19

DOVE SI TROVA Presso My Lodi Via Grandi 6/8 Tel. 0371 432881 www.farmaciasabbia.it Farmacia Sabbia Dr. Brusoni

40

LODISHOP.COM 04·2019

I consigli di Farmacia Sabbia: scegliete prodotti con protezione ad ampio spettro ricchi di ingredienti specifici per un’azione antietà e antiossidante; applicate la crema almeno 30 minuti prima dell’esposizione, ricordando di utilizzarla anche in città; scegliete frutta e verdura ricche di antiossidanti come arance, broccoli, fragole, kiwi.

I consigli di Farmacia Sabbia: seguite una dieta ricca di minerali e oligoelementi; scegliete prodotti riparatori che agiscono su cuoio e fibra capillare; assumete integratori che nutrono il bulbo; prima dell’utilizzo di fiale per capelli, massaggiate il cuoio capelluto per riattivare la microcircolazione; tenete il phon a una distanza di almeno 25 cm.


CASA

SALONE DEL MOBILE 2019 TESTO: LAURA GELSOMINO

Cosa, dove, come e quando? Mini guida su tutto quello che c’è da sapere per non perdersi il meglio della kermesse milanese

Dal 9 al 14 aprile torna negli spazi di Rho Fiera Milano l’immancabile appuntamento con il Salone del Mobile. Attenti però: fino al 12 l’ingresso è riservato agli addetti di settore, il grande pubblico dovrà aspettare le giornate del 13 e 14 dalle 9.30 alle 18.30. Il tema di quest’anno è Food as a Design Object e prevede oltre 550 espositori. Ad accompagnare quello del Mobile, presente anche quest’anno il Salone Satellite, tutto dedicato ai designer under 35. Per i più “festaioli” da non perdere

LE CHICCHE

ovviamente il Fuori Salone: arte, cibo, tecnologia e persino mezzi di trasporto, tutti all’insegna del fil rouge tematico Design Your Life (progetta la tua vita). Un esempio? In occasione dei 10 anni del Brera Design District saranno proprio 10 gli ambassador chiamati a illustrare come ripensare e riprogettare il futuro, le emozioni, la comodità e i ricordi. E già che ci siete, non perdete il Brera Design Apartment che sarà completamente ritrasformato sotto il nome di Planetario, perché sentirsi a casa è anche un sogno.

Concedetevi una passeggiata lungo le 5 Vie di Milano, un vero e proprio museo diffuso del design (in programma c’è anche la Design Pride, la parata annuale di Seletti da Piazza Castello a Piazza Affari). Da non perdere poi anche Tortona Rocks, sulla Design Awareness, la consapevolezza progettuale, con tanto spazio alla sostenibilità tra designer norvegesi e belgi.

Fiera Milano Rho SS del Sempione 28 – Rho (MI) MM Linea 1 Rossa – Fermata: Rho Fiera Milano

WWW.SALONEMILANO.IT 04·2019 LODISHOP.COM

41


CASA

Home

RESTYLING RISTRUTTURARE È FACILE, CON LA FORMULA

“CHIAVI IN MANO” DI VIEVI SERRAMENTI, L’AZIENDA IN GRADO DI GARANTIRE CONSULENZA E ASSISTENZA A 360°

42

LODISHOP.COM 04·2019


CASA

A fianco, alcuni esempi di ristrutturazioni a cura di Vievi Serramenti. Nella pagina accanto, Marco (a sinistra) e Attilio.

TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA FOTO; LUDOVICA BORIANI

BONUS FISCALI

L’

Potrete usufruire delle

aria di primavera vi ha fatto venir voglia di rinnovare la vostra casa e di iniziare quei lavori che stavate rimandando, ormai, da troppo tempo? In questo caso, la soluzione migliore potrebbe essere la formula di ristrutturazione “chiavi in mano” firmata Vievi Serramenti. I motivi? Tempi e costi rimangono contenuti, e in più, non avrete l’affanno di organizzare tutto da soli. Ci penseranno infatti i titolari, Marco Chioda e Attilio Rozza (in foto nella pagina accanto) insieme ai loro esperti collaboratori, a seguire le opere di demolizione, ristrutturazione e costruzione. Il team è sempre a vostra disposizione per preventivi personalizzati e sopralluoghi gratuiti, presso il vostro domicilio, e per fornirvi soluzioni di design, arredamento e architettura con la puntuale programmazione dei tempi di inizio e termine dei lavori. Tra le

operazioni di cui si occupano figura la messa a punto di nuovi impianti (idraulico, sanitario, elettrico e di climatizzazione) con la possibilità di inserire dispositivi legati alla domotica, per il controllo da remoto di impianti, luci e apparecchi elettronici. E se volete “svecchiare” e cambiare look a qualche stanza, Vievi Serramenti provvede anche a sostituire rivestimenti di bagni e cucine, creare opere in cartongesso, come colonne, archi, controsoffitti (anche con sistema integrato di illuminazione) e pareti attrezzate, oltre a ripristinare gli intonaci (sia interni che esterni) con rasatura, carteggio e tinteggiatura. Per la buona riuscita dei progetti di riqualificazione energetica degli edifici, eseguono anche la posa del cappotto termico, dei serramenti in alluminio, ferro e PVC, delle tende esterne, delle tapparelle e dei sistemi oscuranti.

agevolazioni per gli interventi di risparmio energetico: restano quindi le aliquote differenziate al 50% e al 65% a seconda della tipologia di lavori svolti. Vievi Serramenti vi assisterà su tutte le pratiche inerenti la detrazione.

DOVE SI TROVA Via Cavalier Angelo Manzoni 12, Sant’Angelo Lodigiano Tel. 0371 91370 Cell. 335 5893657 338 2323793 info@vieviserramenti.it www.vieviserramenti.it

04·2019 LODISHOP.COM

43


CASA

In foto, Francesca e Andrea Acerbi di Casaidea.

Su misura

CON AMORE DAL 1923

TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI

44

LODISHOP.COM 04·2019


CASA

UNO SGUARDO RÉTRO Casaidea si distingue anche per i servizi esclusivi di restauro, vendita di mobili antichi, confezione di tendaggi su misura, fornitura carte da parati e rifacimento di imbottiti, come poltrone, divani o pouf che accusano i segni del tempo.

Da Casaidea raffinatezza, artigianalità, qualità e cura per il dettaglio si abbracciano per dar vita a mobili e complementi d’arredo unici ed esclusivi, a creare suggestioni e atmosfere senza tempo

D

ite pure addio alla serialità e concedetevi un viaggio attraverso il “bello”. Varcando la soglia dello showroom Casaidea di Tavazzano vi immergerete in un susseguirsi di mobili ricercati e complementi unici, selezionati, progettati e poi realizzati artigianalmente con un eclettismo che fonde le più moderne linee dell’interior design e la riscoperta di elementi classici e antichi. Gusto che rispecchia in tutto e per tutto la sensibilità di due fratelli, Andrea e Francesca Acerbi (lui arredatore, lei architetto), la quarta generazione di una famiglia che insieme al padre Giuseppe e al fratello Alessandro ha fatto dell’arredo esclusivo il proprio credo dal lontano 1923. Intuito e passione qui si declinano in progetti di architettura e ristrutturazione, design e arredamento di interni, modulando studio tecnico e raffinatezza estetica. Il tutto alla ricerca continua di linee essenziali, contemporanee e moderne, fino

a quelle più classiche, decorative, lussuose o eccentriche, per dare vita ad arredi personalizzati, che saranno vostri e solo vostri. Forme, tessuti e materiali non hanno segreti per Andrea e Francesca, che si avvalgono di una rete di esperti professionisti e artigiani capaci di trasformare qualsiasi progetto in realtà. Il resto è ispirazione, che sovviene sbirciando tra gli imbottiti (letti, divani, poltrone) confezionati artigianalmente su disegno come si faceva una volta, esplorando le trame di mille tessuti e attraversando ogni ambiente della casa, dalla cucina alla zona giorno, dalla camera da letto fino alla zona bagno: il tutto con la consapevolezza che lo staff di Casaidea saprà dare vita ad uno spazio realmente su misura. Nel caso non vi bastasse l’esclusività dell’arredamento su misura, lasciatevi sedurre anche dall’home decor. Casaidea ha in serbo grandi tocchi di classe per i vostri ambienti, giocando con illuminazione, quadri, tappeti e

oggettistica, studiando nuances ton sur ton alternate a veri e propri azzardi cromatici, e ancora, mettendo a punto accostamenti inediti a cavallo dei secoli, per far incontrare e convivere armoniosamente pezzi d’epoca e linee contemporanee, abbracciando ogni stile. Insomma, arredo o arte? Il confine da Casaidea è labile… non vi resta che esplorarlo.

DOVE SI TROVA Via Emilia 28 - Tavazzano con Villavesco Tel. 0371 470044 casaidea-snc@libero.it www.acerbicasaidea.com AcerbiCasaideaSnc acerbicasaideaarredamento

04·2019 LODISHOP.COM

45


Ti aspettiamo in negozio!

BLACK SATURDAY

20%OFF ACQUISTA UNA CUCINA Arredo3

SOLO SABATO 13 APRILE

Via del Codognino, 12 - Cornegliano Laudense - 26854 - DAVANTI MEDIAWORLD


CASA

40 ANNI: IL VALORE DELL’ESPERIENZA TESTO: ALESSANDRA BARBAZZA FOTO: LUDOVICA BORIANI

HOBBY LEGNO COMPIE GLI ANNI E SI RICONFERMA REGNO DEL BRICOLAGE E DEL FAI DA TE, TRA ARTICOLI PER IL GIARDINAGGIO, ARREDI OUTDOOR E UN INTERO REPARTO PER PROGETTARE E COSTRUIRE MOBILI SU MISURA Passione, impegno e capacità di adattarsi ai tempi, alle nuove tecnologie e alle attuali esigenze di mercato. Sembra essere questa la formula del successo di Hobby Legno, che si appresta a festeggiare i 40 anni di attività: un traguardo notevole per i titolari Stefano Prevosti e le sorelle Elena e Tiziana (in foto sopra con lo staff). Dal 1979 il punto vendita offre alla propria clientela servizi e prodotti specializzati nel settore del bricolage e del fai da te. Non solo, grazie a una serie di investimenti finalizzati all’acquisto di attrezzature innovative per attività di taglio legname ha potuto introdurre anche un laboratorio di falegnameria per la produzione di mobili su misura. Serve solo un pizzico di manualità! Qui c’è di tutto e di più: si parte da una vasta scelta di materiali, come laminati rivestiti in rovere, ciliegio, noce, pino, frassino e wengè, oppure, grezzi predisposti per essere verniciati e laccati. Una volta stabilito il progetto e prese le misure, lo staff

di Hobby Legno vi consegnerà il vostro mobile in kit, con tanto di istruzioni e consigli per il montaggio. Per chi, invece, non è un “mago” della manualità penserà a tutto Hobby Legno dalla progettazione alla realizzazione, fino alla posa finale. Coloro che amano rilassarsi all’aria aperta, poi, troveranno il reparto giardinaggio con utensili e attrezzature garantite da materiali ad alta resistenza e durata, dei migliori marchi del settore, come gazebo, sdraio, tavoli con sedie, amache e barbecue. Non manca inoltre tutto l’occorrente per la cura del verde: reti e gomme a metraggio, irrigatori, prodotti specifici per la potatura, tagliaerba e motoseghe. Una novità? La casetta da giardino in PVC Keter, in materiale plastico a effetto estetico simil-legno: robusta ed elegante, ideale per riporre gli attrezzi.

DOVE SI TROVA Viale Milano, 87 Tel. 0371 610229 Fax. 0371 410645 info@hobbylegno.eu www.hobbylegno.eu Hobby Legno Lodi

ORARI

Da Lunedì a Sabato 9.00 - 12.30 15.00 - 19.30

04·2019 LODISHOP.COM

47


SERVIZI

I PROFESSIONISTI DELLA

CREATIVITÀ Sono Alessandro Uggeri e Alex Aloisi di Dot Concept Store, pronti a trovare idee inedite per i vostri progetti, che siate privati, aziende o agenzie

TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI

È

merce rara la creatività, o ce l’hai o non ce l’hai. In realtà, chi ne ha “da vendere” è Dot Concept Store Lodi, guidato da due vulcanici ragazzi sempre intenti a individuare soluzioni sorprendenti e di stile, Alessandro Uggeri (grafico e illustratore) e Alex Aloisi (grafico). Li abbiamo incontrati e ci hanno davvero stupiti.

Alessandro, Alex, come nasce la vostra attività? Dot Concept Store nasce due anni fa, dopo un percorso professionale che ci ha spinti a metterci in proprio. L’obiettivo è mettere la nostra creatività e le nostre competenze ai servizi dei clienti, che possono essere privati, aziende o agenzie. Ci occupiamo di progetti di comunicazione mirati a veicolare messaggi specifici con modalità inedite; siamo illustratori e applichiamo l’arte del disegno a tutti i target, dalle aziende alle campagne pubblicitarie; seguiamo anche le fasi della produzione dei materiali, proponendo supporti – laddove apprezzati – molto particolari che a volte sfiorano l’artigianalità. Infine, siamo anche centro stampa digitale e tipografico (anche 48

LODISHOP.COM 04·2019

con grandi volumi di produzione) e proponiamo un servizio di progettazione dell’immagine coordinata, dal pre al post stampa.

In alto, uno scorcio di Dot Concept Store Lodi. A sinistra, Alessandro e Alex disegnati da loro stessi.

Ci fate qualche esempio? Una volta acquisito un brief dal cliente, presentiamo un concept: è dall’idea creativa che prenderà le mosse il progetto, declinabile poi in mille sfaccettature, contemplando anche materiali di pregio. Ad esempio, stiamo collaborando con una delle più importanti case editrici di Milano per l’organizzazione e la realizzazione di un evento sportivo a livello nazionale (e non solo!). Collaboriamo anche con negozi tra Lodi e Milano, realizzando allestimenti volti a valorizzare al massimo l’attività, con un’impronta creativa che


SERVIZI

#NONSOLOSTAMPA #DOTCONCEPTSTORE #DESIGN #PRINT #ILLUSTRATION #CREATIVE In pagina, alcuni esempi di lavori firmati Dot Print: l’allestimento del Panificio Lodigiano, un forex sagomato spessore 10 mm, la lampada di design, il papillon di legno, in collaborazione con il laboratorio artigiano di Genova InlaboDesign.

DOVE SI TROVA Corso Archinti 84 Tel. 0371 420888 conceptlodi@dotstore.it www.dotlodi.com Dot Design & Print Lodi Dot_concept_store_

difficilmente il cliente potrebbe implementare (ad esempio il Panificio Lodigiano, il Caffè Archinti).

Target di riferimento? Dal privato alle aziende che hanno necessità di stampare qualsiasi documento/progetto in grandi volumi (dai semplici documenti, per passare a biglietti da visita, brochure ecc.), o di migliorare la propria identità ed immagine, passando per agenzie di comunicazione che vogliono dare un tocco creativo ai propri progetti di comunicazione. In realtà lo studio è anche un piccolo negozio: in vetrina fanno capolino oggetti particolarissimi…

Sì, si tratta di oggetti di design contemporaneo che sono ovviamente in vendita. Abbiamo il papillon di legno (creato in collaborazione con il laboratorio artigiano di Genova Inlabodesign), anelli in resina davvero singolari anche perché pezzi unici, lampade di legno se non in cemento, quadretti a intaglio creativo, t-shirt con grafiche personalizzate, stampe illustrative sui più differenti supporti. Centro stampa, agenzia creativa, negozio di design: in sintesi? In sintesi, amiamo fare cose belle, sfruttando l’innovazione digitale, per creare progetti e prodotti di alto livello e di sicuro impatto. In una parola: originali, in tutto quello che facciamo. Metteteci alla prova! 04·2019 LODISHOP.COM

49


MODA

A fianco, Francesco Robbi, accanto a una pendola inglese di metà ‘700 di Markwick London. Sotto, la nipote e collaboratrice Maria davanti alla nuova vetrina.

UN NUOVO INDIRIZZO PER… TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI FOTO: LUDOVICA BORIANI

50

LODISHOP.COM 04·2019


MODA

IL TEMPO NON HA PREZZO SE LE MANI SONO D’ORO Diplomato alla scuola di orologeria, Francesco Robbi la “palestra” la fa dal 1988 al 2005 presso Fiumi Orologiaio in Milano, una vera istituzione del settore. Anni preziosi in cui esegue riparazioni complicate, che sfiorano l’impossibile. Qualche esempio? Il restauro di una pendola inglese di fine ‘700 composta da 1.200 pezzi; la riparazione della leggendaria “Pendola Misteriosa di Cartier”; il restauro di una pendola costruita dal maestro Breguet con dispositivo di equazione del tempo; la progettazione di una pendola da parete unica e personalizzata per l’irlandese Lord Ballyedmond.

… Robbi Orologiaio, che si sposta di pochi passi e approda in via Ottone Morena: stessa qualità artigianale, ma negozio e laboratorio nella stessa location, per tempi di lavorazione più brevi

M

ani così esperte in giro non si trovano (vedi box). Francesco Robbi è un artigiano orologiaio di rara esperienza e della misurazione dell’incedere del tempo ha fatto la sua professione, tanto da aprire la sua attività – Robbi Orologiaio – nel 2011 in via Garibaldi. Oggi, ha cambiato indirizzo, spostandosi di pochi metri in via Ottone Morena 11: un nuovo negozio e, soprattutto, la possibilità di inglobare nella stessa superficie il laboratorio. Dettaglio non da poco, dal momento che garantirà, d’ora in avanti, tempi di riparazione, manutenzione o restauro più contenuti, associati alla possibilità di avvalersi di attrezzature specifiche per la ricostruzione di pezzi mancanti o usurati dal tempo. Potrete rivolgervi a Francesco per riportare a nuova vita pendole (anche antiche), orologi da polso e da tasca. Ingranaggi e meccanismi non sono

un mistero per Robbi Orologiaio, basta avere la consapevolezza che i pezzi, soprattutto quelli più antichi, se lavorati artigianalmente, richiedono cura e precisione, quindi tempo. In negozio, poi, non manca la vendita di orologi di secondo polso, ramo in cui Francesco vanta una solida specializzazione: a ORARI disposizione brand di grido come Da Martedì a Sabato: Rolex, Omega, Longines, Cartier e 9.00 – 12.30 e 15.30 – 19.00 Patek Philippe, a prezzi davvero Domenica e lunedì: interessanti. Non manca Royal chiuso London, una moderna collezione per uomo e donna dai costi accessibili, che oscillano dai 70 ai 300 €. Infine, una strizzata d’occhio alla moda: i cinturini firmati Campagnolo (storica azienda di dal 1987 Vicenza) tra modelli classici, fashion, pregiati, sportivi o stampati, in mille sfumature di colore, DOVE SI TROVA Via Garibaldi 53/b · 26900 LODI (LO) — 0371.564647 · 338.500631 possono essere montati su qualsiasi Via Ottone· www.robbiorologiaio.it Morena 11 info@robbiorologiaio.it tipo di orologio e, soprattutto, Tel. 03171 564647 / robbiorologiaio possono essere personalizzati.

Robbi OROLOGIAIO 04·2019 LODISHOP.COM

51


MODA

TUTTI PAZZI PER LE

SNEAKERS! TESTO: FLAVIA SENESI

COMODE SONO COMODE, MA C’È DELL’ALTRO: OGGI NIENTE RIESCE A FAR SPICCARE IL NOSTRO STILE PIÙ DI UN PAIO DI SNEAKERS AZZECCATE. ECCO UNA BREVE GUIDA PER NON SBAGLIARE NEANCHE UN MODELLO 52

LODISHOP.COM 04·2019

S

ono lontani i tempi della scuola, quando bisognava aspettare Santa Lucia per avere le scarpe da ginnastica del momento, desiderate per mesi, che ci davano un picco di felicità per essere presto relegate all’ora di educazione fisica e a poche altre occasioni. Oggi le cose sono cambiate, possiamo sfoggiare le nostre sneakers preferite nel tempo libero, certamente, ma anche in ufficio, con un serioso paio di pantaloni o la sera, per sdrammatizzare una gonna di paillettes super fashion. Insomma, la “sneaker mania” impazza a ogni ora, in ogni dove ed è per ogni età: queste

scarpe non sono solo “cose da ragazzi”, la moda le ha sdoganate e quelle che erano le scarpe “da ginnastica” sono l’oggetto del desiderio dell’armadio di ogni fashion addict che si rispetti. Lo prova il fatto che il mercato che gira intorno a questo tipo di calzatura è in crescita costante. Per questo, il 2019 ci riserva molte novità in fatto di fashion sneakers: gli stilisti, anche le maison più affermate che vogliono dire la loro, lanciano tante capsule collection esclusive, modelli, forme e colori innovativi e materiali super tech. Non ci resta che scoprire insieme le sneaker più hot del 2019!


MODA

LA SNEAKER DI LUSSO Negli ultimi anni, tantissimi luxury brand hanno inserito in collezione la loro versione rivisitata di sneaker. Lo ha fatto Dior, lo ha fatto Gucci. La proposta top di gamma più divertente dell’anno però è quella di Chanel. Nel rispetto dei must 2019, la sneaker si tinge di mille tinte pastello, giocando con i toni del corallo, azzurro cielo e muschio.

LE SCARPE “CICCIOTTE” Le chiamano proprio così: “chunky sneakers” perché hanno la suola decisamente molto sviluppata, che dà loro un aspetto tondeggiante. Altri segni particolari? Le vedremo tantissimo con le gonne lunghe, saranno di preferenza bicolori e con la suola, oltre che importante, anche di design.

TUTTO IN UNO Le avrete sicuramente viste ai piedi di cameriere e parrucchieri. E questo la dice lunga sulla loro comodità. Le trainer più confortevoli sono una scarpa-calza in tessuto elasticizzato, non prevedono stringhe perché una volta calzate non si muovono più e sono generalmente di colori scuri con maxi suola a contrasto.

04·2019 LODISHOP.COM

53


SORPRESE PER TUTTI!


MOTORI

N U OVA

ALFA ROMEO GIULIETTA MODEL YEAR 2019 TESTO: CRISTIANO ROSSETTI

La compatta del Biscione evolve mantenendo il suo inconfondibile stile e lo spiccato carattere sportivo: cinque allestimenti con rinnovate dotazioni standard, più comfort e tanta tecnologia, già disponibili presso la Concessionaria Lazzari Group

D

ebutta la nuova Alfa Romeo Giulietta Model Year 2019 che consolida il proprio posizionamento di vettura compatta e sportiva capace di conquistare clienti attenti allo stile italiano e all’eccellenza tecnica finalizzata al piacere di guida in totale sicurezza. La nuova Giulietta, già disponibile presso la Concessionaria Lazzari Group, 56

LODISHOP.COM 04·2019

incarna l’ineguagliabile “Spirito Alfa” che da oltre un secolo anima tutti i prodotti del Biscione: è anch’essa una vettura leggera ed efficiente grazie alla scelta dei materiali e al rapporto peso-potenza, e mostra la cura dei dettagli tipica dell’alta scuola del design italiano. La nuova Giulietta resta fedele alle caratteristiche che ne hanno

decretato il successo: agilità, sterzo diretto, sospensioni evolute e distribuzione equilibrata dei pesi, e propone importanti novità, tra cui spiccano l’esclusiva livrea Verde Visconti, inediti cerchi in lega e selleria specifica. L’offerta è poi arricchita dall’introduzione di 6 nuovi Pack per rispondere alle più svariate esigenze della clientela e


MOTORI

configurare su misura la propria Giulietta con specifiche caratteristiche: su tutti i nuovi Pack Veloce Rosso Alfa e Pack Veloce Giallo corsa per personalizzare la vettura con contenuti estetici fortemente sportivi ed il nuovo Pack Convenience, pensato per un cliente più attento al comfort ed alla connettività a bordo. Il Pack Carbon Look, invece, conferisce ulteriore dinamismo attraverso uno specifico trattamento estetico che riguarda le minigonne laterali, la griglia frontale e le calotte degli specchietti. La nuova gamma si presenta con cinque allestimenti: Giulietta, Giulietta Business, Giulietta Sport, Giulietta Super e Giulietta Veloce, e ciascuno di essi risponde a esigenze ben precise. Per il lancio viene proposta anche un’edizione speciale: Giulietta Super “Launch Edition” che, in aggiunta ai contenuti di Giulietta Super, offre di serie contenuti aggiuntivi che ne innalzano ulteriormente il piacere di guida, il comfort, la sicurezza ed il suo valore. Per quanto riguarda la gamma motori, tutti i propulsori della nuova Giulietta rispondono alla normativa Euro 6D temp. È possibile scegliere tra Il turbo benzina 1.4 da 120 CV, i Multijet 1.6 da 120 CV, sia con trasmissione manuale sia con cambio automatico Alfa TCT, e il rinnovato e performance 2.0 da 170 CV con Alfa TCT. La trasmissione Alfa TCT funziona in modalità sia

completamente automatica sia sequenziale. Le posizioni “up and down” della leva del cambio, precisa ed ergonomica, sono gestite manualmente dal guidatore, che può anche scegliere di abbinare gli “shift paddles” al volante. Grazie al selettore di guida Alfa DNA, è possibile scegliere il comportamento dinamico della vettura, intervenendo sulla coppia del motore, sui freni attraverso il dispositivo Pre-Fill, sulle logiche di cambiata del TCT, sulla risposta dell’acceleratore, sul sistema di controllo ESC, sul differenziale autobloccante Alfa Q2 elettronico e sul controllo della trazione ASR. Il guidatore può attivare tre modalità di guida a seconda delle condizioni stradali e del proprio stile di guida.

DOVE SI TROVA LODI, San Grato Tel. 0371 4495201 www.lazzari-fcagroup.it

04·2019 LODISHOP.COM

57


FOTOGRAFIA

Fotografia NONA LEZIONE

CORSO DI FOTOGRAFIA IL FASCINO INDISCRETO DI UNA POLAROID Caduta e rinascita di un grande brand della fotografia, che può permettervi di essere creativi come non mai TESTO E FOTO: ANTONIO MAZZA

E

dwin Herbert Land è stato definito “L’ultimo dei grandi geni”, secondo, come numero di brevetti depositati, solo a Edison. Inventore e uomo d’affari, ha saputo sfruttare le sue geniali intuizioni, fondando la Polaroid Corporation nel 1937. Uno dei suoi primi brevetti è stato il Filtro Polarizzatore, in seguito, grazie a una richiesta della figlia che voleva vedere le foto che scattava in tempo reale, ha inventato la pellicola a sviluppo immediato, quella comunemente definita Polaroid, oltra a una serie di macchine fotografiche in grado di sfruttare proprio questo tipo di pellicole. L’utilizzo del Filtro Polarizzatore l’abbiamo già visto insieme, qui su LodiShop: è un filtro che viene impiegato non solo in fotografia ma anche negli strumenti ottici e nelle lenti degli occhiali. In realtà, uno dei primi utilizzi della Polaroid è stato in campo militare: i ricognitori americani montavano delle enormi macchine fotografiche sugli aerei utilizzando proprio le pellicole Polaroid e riuscivano così a fotografare le postazioni nemiche durante la seconda guerra mondiale. Ma il massimo del successo l’azienda l’ha riscontrato intorno agli anni ’70 e ‘80 quando sono uscite la Polaroid 600 e la SX70 che hanno spopolato, la prima per il costo accessibile a tutte le tasche, la seconda per l’estetica e per le sue funzioni. 58

LODISHOP.COM 04·2019

FOTOMAZZA.IT ANTONIOMAZZA_FOTOGRAFO

Purtroppo nel 2001 la Polaroid è fallita e il curatore fallimentare ha contribuito alla sua scomparsa: solo per fare un esempio… ha buttato via decine di immagini di Andy Warhol! Una via l’altra, tutte le fabbriche che producevano le Polaroid hanno chiuso. Lo stabilimento in Europa, però, fu miracolosamente acquistato da un gruppo di imprenditori che decise di riavviare la produzione delle pellicole Polaroid: non potendo però più usare il marchio l’hanno ribattezzato Impossible. I primi anni sono stati difficili perché in Europa non si era possibile usare i materiali altamente inquinanti che usavano in America, per cui dovendo trovare nuove formule a base di acqua, le prime pellicole si rivelarono piuttosto deludenti, niente a che vedere con le Polaroid originali. Però, dopo vari tentativi, nel 2017 la Impossible ha ri-acquistato il marchio Polaroid riproponendo nuove macchine fotografiche e nuove pellicole decisamente migliorate e molto simili come risultati alle vecchie Polaroid. La bellezza delle pellicole Polaroid non consiste solo nel fatto che in pochi minuti si sviluppano, ma anche e soprattutto per la loro duttilità e possibilità di essere manipolate, graffiate, strappate etc. Sul prossimo numero di LodiShop vi spiegherò come fare!


04·2019 LODISHOP.COM

59


A TU PER TU CON

GERMANO LANZONI TESTO: ALESSANDRA DEPAOLI SCOTTI

60

LODISHOP.COM 04·2019


IL PERSONAGGIO

Volto e anima del Milanese Imbruttito, l’amatissimo attore regala un’intervista un po’ “giargiana” a noi di LodiShop e ci racconta che…

O

gni suo nuovo video è un’esplosione di like e follower. Il Milanese Imbruttito ci incolla per qualche minuto al video e ci invita a ridere, quando fa un parcheggio “creativo” e l’auto gli viene rimossa, quando va a “Courma” e dimentica il cellulare, quando stampa una relazione di 10.000 pagine – solo fronte - per il grande capo “vichingo” e super ecologista. E ancora, quando spara inglesismi a caso, quando minaccia di spedire a Lampugnano l’eterno stagista, quando intima al figlio di non superare mai la circonvalla… E a proposito di circonvalla, questa volta, svestiti i panni del personaggio, l’attore e interprete Germano Lanzoni, la oltrepassa davvero – almeno telefonicamente – e concede a noi lodigiani “giargiana” una divertente intervista nella quale ammette che, in realtà, l’imbruttito è un po’ in ognuno di noi. Eccola! Germano, partiamo dalle origini: sei davvero 100% milanese? “Ni”… sono nato e cresciuto a Milano, ma il nonno e il papà vengono dal ferrarese. Il personaggio che interpreto invece, da buon Milanese Imbruttito, sono certo ucciderebbe i parenti se scoprisse che qualcuno è nato fuori dai Bastioni.

IL MILANESE IMBRUTTITO

Come sei finito a impersonare il Milanese Imbruttito? La pagina è nata con Marco De Crescenzio, Tommaso Pozza e Federico Marisio nel 2012. Erano tre giovani che avevano in comune una formazione nel marketing e già avevano intuito le potenzialità di Facebook e dei social. In realtà hanno aperto la pagina più per divertimento, senza pensare al “business” e hanno fatto il primo

post che recitava: “Il Milanese Imbruttito non ha amici, ma contatti”. In un weekend registrò 20.000 like, tutti reali, non c’era ancora l’algoritmo… In un anno la pagina è decollata, raggiugendo i 500.000 iscritti. Gli uffici erano in via Paolo Sarpi, vicino a quelli del Terzo Segreto di Satira: erano ragazzi della stessa generazione con le stesse affinità e la collaborazione è partita. Io già lavoravo con quelli del Terzo, che facevano video di satira sulle tipologie degli elettori. Interpretavo il leghista, quindi il mio personaggio era già in essere in un certo senso: gli stava sulle balle il mondo, era polemico, il tutto calato nella dimensione più “ignorante” della base. L’attitudine era già lì e il passo per il Milanese Imbruttito è stato breve. 04·2019 LODISHOP.COM

61


IL PERSONAGGIO

Fino a che punto quelli messi in scena sono stereotipi e fino a che punto rappresentano la realtà? Quanto ti riconosci nel tuo personaggio? Realtà e finzione qui si scambiano continuamente i ruoli. Ad esempio, l’episodio del Milanese Imbruttito in scooter: nel tragitto da casa al set ho fatto, detto e pensato le stesse identiche cose che poi ho recitato. La sceneggiatura è antropologica e si applica a situazioni borderline, sempre contestualizzate: l’Imbruttito va al mare a Santa e a sciare a Courma, ma poi vive in un habitat reale, le battute più amate sono prese dalla realtà, anche se il personaggio viene sempre trasportato in situazioni di criticità. Ho anche carta bianca: la scrittura di base è fenomenale, ma ho libertà di improvvisazione e se funziona benvenga. Il risultato sono io, sei tu, il tutto collocato nella dimensione della parodia. La grande forza del progetto è l’identificazione: tutti facciamo e diciamo cose simili a quelle che mettiamo in scena. Reagisce diversamente un pubblico fatto di milanesi DOC e un pubblico di “giargiana”? Il conflitto Milanese / Giargiana è drammaturgico, la “circonvalla” è solo un confine: ci sono molti imbruttiti anche ben oltre! Milano prima di essere una città è una maniera di vivere, “di viv de corsa, de far 40 robb in una vòlta” (cit. Valter Valdi). La tematica è universale, Milano si identifica con il lavoro e il business e il Milanese Imbruttito si pone come un top di gamma. In realtà si sente Milanese Imbruttito chiunque abbia responsabilità aziendali, chi deve guidare un team, chi fa il brainstorming con la family invece della riunione di famiglia… in fondo i meccanismi di asset e di strategy sono uguali sia per un CEO che per uno stagista! 62

LODISHOP.COM 04·2019

PENSA CHE PAGO LE TASSE SULLE CAZZATE CHE DICO, IN UN PAESE DOVE NON PAGANO LE TASSE SULLE CAZZATE CHE FANNO!


IL PERSONAGGIO

Il Milanese Imbruttito è un po’ un Fantozzi 4.0: si pone come un top player, ma è anche un po’ uno sfigato.

E oltre al personaggio che ti ha reso famoso? In realtà anche io sono imprenditore di me stesso: pensa che pago le tasse sulle cazzate che dico, in un paese dove non pagano le tasse sulle cazzate che fanno! Ho fatto impresa anche io e ho sempre diversificato, facendo radio, cabaret, tv. Ho fatto il DJ, ma avevo già nelle corde la comicità nei live. Il personaggio ha dato visibilità a un progetto che già esisteva: c’è una mia canzone del 2008 che raccontava quanto fosse bella Milano, ad esempio. Sono salito sui palchi dei peggiori bar di Caracas di Milano; sono passato dai centri sociali al fare lo speaker del Milan a San Siro. È incredibile, poi, veder emergere contrasti pazzeschi: a volte nei posti più “cool” trovo persone con una sensibilità collettiva pazzesca, a volte invece mi capitano “pseudocomunisti” che mi chiedono “ma quanta gente porti?” perché devono guadagnare sulle birrette… Per strada come te la cavi? Ti salutano con “ciao grande” o “uè figa”? Capita, ma è un piacere. Io ho sempre fatto ridere, non mi serve un palco. Ho sempre pronta la chiusa comica, quando sono in coda al supermercato o alla riunione di condominio: è tutto allenamento. Calco il palco due volte a settimana e mi piace: l’improvvisazione però è un punto di arrivo tecnico. Non avendo mai voglia di fare un cazzo, mi piacerebbe essere un instant player, in realtà ci vogliono formazione, allenamento e sperimentazione. Il mio lavoro poi si applica anche a livello formativo: nelle aziende insegno l’utilizzo della comicità nella comunicazione; nelle

scuole insegno che se nella vita cerchi di diventare bravo poi ti vengono a cercare. Bisogna però tenere la testa bassa, lavorare, capire il proprio talento. Il mio è l’empatia, alla quale ho aggiunto la comicità: coinvolgo chi mi ascolta, che così diventa mio alleato, non vittima. L’importante comunque è avere consapevolezza delle proprie competenze, in tutti i settori, il successo è incidentale. Ma dei “giargiana” come noi lodigiani, ad esempio, possono ambire a diventare “imbruttiti”? Tutti possono, basta che superino la circonvalla e attivino l’arte del Samurai Imbruttito.

Cioè? “Figa e fatturato” se sei single; “Figa devo andare a prendere i bambini e fatturato” se hai famiglia. Comunque già se ti trasferisci a Milano, Imbruttito inizi a diventarlo: la città ti plasma. Non a caso tanti ragazzi del Sud che lavorano qui, quando tornano a casa nelle ferie li chiamano “i milanesi”.

Hai fatto un video con Beppe Sala. Ne faresti uno anche con Salvini o Di Maio? No. Per quanto io ami tutti i miei politici in questo momento Salvini e Di Maio non rappresentano la mia città, ma un’Italia che si configura come troppo distante. Se diventassero sindaci di Milano ci potrei pensare. Poi, ad esempio, l’idea di chiudere i centri commerciali alla domenica… Dobbiamo renderci conto che oggi c’è Amazon! La trovo inoltre un’ipocrisia cattolica: non possiamo accettare la giungla in settimana e fare quelli che si dedicano alla famiglia solo la domenica. Allora spegniamo i cellulari e togliamo i Nintendo anche dal lunedì al venerdì! Insomma ha fatto bene il mio mayor a rispondere a Di Maio: “chiudi i tuoi centri commerciali in Abruzzo”! 04·2019 LODISHOP.COM

63


Lodi

AGENDA

LODI DA VIVERE A CURA DI CRISTIANO ROSSETTI

LODI STREET FOOD FESTIVAL QUARTA EDIZIONE A LODI IN PIAZZA CASTELLO DAL 12 AL 14 APRILE Un appuntamento da non perdere per tutti gli amanti del cibo di strada di qualità. Da venerdì 12 a domenica 14 aprile torna per la quarta volta in piazza Castello a Lodi la carovana con i migliori Food Truck d’Italia! La piazza sarà per tre giorni un trionfo di profumi e sapori per tutti i lodigiani e non solo! Un viaggio gastronomico nello stivale, dodici tipologie di birra, musica live, animazione per bambini ed uno spazio dedicato alle famiglie: ci saranno a disposizione seggioloni, fasciatoio e scalda biberon.

www.vitaminac-adv.com

“L’ABITO DELLA CITTÀ” MOSTRA FOTOGRAFICA DI PAOLO RIBOLINI PRESSO BIPIELLE ARTE DAL 20 APRILE AL 12 MAGGIO Bipielle Arte ospita dal 20 aprile al 12 maggio la mostra fotografica di Paolo Ribolini “L’abito della città. 2015-2019”. Curata da Chiara Cardini, l’esposizione vuole essere uno sguardo d’insieme sul teatro urbano rappresentato dalle sue costruzioni. Le immagini, scattate tra il 2015 e il 2019, raccontano la naturale ed inevitabile trasformazione della città. La mostra sarà aperta nei seguenti orari: giovedì e venerdì, dalle 16 alle 19 sabato, domenica e festivi (escluso il giorno di Pasqua), dalle 10 alle ore 13 e dalle 16 alle 19.

www.fondazionebancapopolaredilodi.it

STAGIONE DI CHITARRA CLASSICA DOMENICA 5 MAGGIO PRESSO L’AULA MAGNA LICEO VERRI IL CONCERTO DI ENNO VOORHORST Nuovo appuntamento con la 14^ Stagione Internazionale di Chitarra Classica promossa dall’Atelier Chitarristico Laudense. Domenica 5 maggio alle ore 17 presso l’Aula Magna del Liceo Verri è in programma il concerto del grande chitarrista olandese Enno Voorhorst. La sua classe è riconosciuta in tutto il mondo: ha suonato nelle più prestigiose sale di concerto olandesi e tiene masterclass in Europa, Asia e America. Il suo primo CD con opere di Augustin Barrios Mangoré ha ricevuto elogi da parte della critica ed è stato il preludio di una grande carriera internazionale.

www.atelierchitarristicolaudense.it

GRATUITA RITIRA QUI LA TUA COPIA

• Calicantus Bistrot, v.le Savoia (ingresso Ospedale Maggiore) • Faustina Sporting Club, v.le Piermarini • Ufficio IAT, p.zza Broletto 4 • CC My Lodi, via Grandi 6/8 • Camera di Commercio Lodi, via Hausmann 15 • Istituto Canossa, via XX settembre 7

lifestyle magazine www.lodishop.com

64

LODISHOP.COM 04·2019

metti il tuo “like” e seguici


66

LODISHOP.COM 04·2019

Profile for Lodi SHOP

LodiSHOP Aprile 2019  

Lifestyle magazine

LodiSHOP Aprile 2019  

Lifestyle magazine

Profile for lodishop
Advertisement