__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 1

CITTA’ DEL COMMERCIO

In collaborazione con

L a

t u a

UNIONE

del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi

g u i d a

Anno VII | aprile 2016 | www.lodishop.com

a g l i

a c q u i s t i

i n

numero

04

c i t t à

Salute Dimagrimento, sana alimentazione, sport: prendersi cura di sé a 360° Cerimonie Dalle bomboniere all’abito giusto, dalla fotografia al b&b per ospitare amici e parenti

L’intervista Aspettando le Olimpiadi di Rio 2016, Tania Cagnotto si racconta

metodo Naturhouse:

io l’ho provato! Vi racconto la mia esperienza...


NUOVA RANGE ROVER EVOQUE

NATA LIBERA. ANCHE DI VIVERE LA CITTÀ.

Nuova Range Rover Evoque ha trovato il suo habitat naturale in città. Il design innovativo e il suo motore diesel Ingenuim, il nostro motore più efficiente per prestazioni ed emissioni, fanno di lei un vero animale metropolitano. E da oggi, Nuova Range Rover Evoque è disponibile anche con il nuovo All-Terrain Progress Control che rende ancora più straordinarie le leggendarie performance di Land Rover. Prenota un test drive e vivi la jungla urbana. GALLUCCIO ANGELO S.S. 9, Circonvallazione Lodi Sud 20, Lodi 0371 30755 - galluccioangelo@landroverdealers.it galluccioangelo.landrover.it Scopri le soluzioni d’acquisto personalizzate di LAND ROVER FINANCIAL SERVICES. Land Rover consiglia Castrol. Consumi da 4,8 a 7,8 litri/100 Km (ciclo combinato). Emissioni CO2 da 125 a 181 g/Km.


EXCLUSIVELY RECOMMENDED BY LAND ROVER

aprile 2016 lodishop.com

01


sommario

www.lodishop.com

APRILE CITTA’ DEL COMMERCIO

CITTA’ DEL COMMERCIO

In collaborazione con

in copertina

04

Naturhouse, il metodo più naturale per stare bene

Lodi Shopping salute 07 | Sì alla dieta vegetariana o vegana, purché... 08 | Ventitre minuti per rimettersi in forma 09 | Incubo chili di troppo? 10 | Obiettivo: alimentazione equilibrata 12 | Zenzero, alga wakame e daikon 14 | La vostra bocca in ottime mani

L A

UNIONE

del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi

del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Lodi

G U I D A

ANNO VII | APRILE 2016 | WWW.LODISHOP.COM

A G L I

A C Q U I S T I

I N

NUMERO

C I T T À

CERIMONIE DALLE BOMBONIERE ALL’ABITO GIUSTO, DALLA FOTOGRAFIA AL B&B PER OSPITARE AMICI E PARENTI

istruzione 30 | Più inglese sui banchi

L’INTERVISTA ASPETTANDO LE OLIMPIADI DI RIO 2016, TANIA CAGNOTTO SI RACCONTA

tavola 32 | Alla Coldana la qualità è no stop bellezza 34 | Pronte a scoprire cosa c’è dietro le “tinte”? tempo libero 36 | Due ruote, che passione! 38 | Aria di primavera in casa

cerimonie 18 | Le bomboniere? Eleganti e... buonissime! 19 | Eleganti sì, ma non troppo 23 | Piccoli cadeaux per ogni ricorrenza

il personaggio 40 | Tania Cagnotto, la regina dei tuffi MOTORI 42 | Dal grande schermo alla realtà: ecco la Jeep Renegade “Dawn of justice” 45 | agenda

METODO NATURHOUSE:

IO L’HO PROVATO! VI RACCONTO LA MIA ESPERIENZA...

NaturHouse. Si ringrazia Elena Cremonesi per lo scatto fotografico. Foto a cura di Digital Camera School

Credits Editore Promo Pubbli Press S.r.l. Via Lodivecchio, 39 - 26900 Lodi. Direttore Responsabile Luigi Rossetti Redazione tel. 0371 417 340 - fax. 0371 417 339 redazione@lodishop.com

23

40

Coordinamento editoriale Matilde Gatti. Hanno collaborato Alessandra Depaoli Scotti, Laura Gelsomino, Cristiano Rossetti, Bianca Veronesi, Iolanda Verri. Responsabile Commerciale Marina Maglio, tel. 335 6236897. Progetto grafico e impaginazione Andrea Iacopino.

25

Foto Fotolia, iPHOTOgrafi.it, Digital Camera School. Concessionaria Pubblicità Promo Pubbli Press S.r.l. pubblicita@lodishop.com. Stampa Rds Webprinting S.r.l. Pubblicazione mensile registrata al Tribunale di Lodi il 10/9/2010 - N° 1387. Distribuzione gratuita alle famiglie e alle attività commerciali di Lodi © Copyright 2015· Promo Pubbli Press Editore S.r.l. Tutti i diritti riservati. Testi, fotografie e disegni contenuti in questo numero non possono essere riprodotti, neppure

02

lodishop.com aprile 2016

04

SALUTE DIMAGRIMENTO, SANA ALIMENTAZIONE, SPORT: PRENDERSI CURA DI SÉ A 360°

shopping 29 | Di tutto di più

in forma 17 | Più snelle da subito col sottovuoto? Si può!

moda 24 | P/E 2016 #denimrules 26 | I must della primavera 2016

T U A

UNIONE

parzialmente, senza l’autorizzazione dell’editore.


aprile 2016 lodishop.com

03


in copertina

A destra, elena cremonesi di lodi, cliente soddisfatta di naturhouse. nella pagina accanto in alto, uno scorcio del negozio naturhouse di corso mazzini, sotto, l’immagine di lizzy, la “mascotte” di naturhouse.

NaturHouse, il metodo più naturale per stare bene Parola di Elena, Laura e Massimo, tre lodigiani doc che, raccontando la loro esperienza, ci spiegano perché questo percorso di rieducazione alimentare è facile, efficace e a prova di ricadute di matilde gatti

04

lodishop.com aprile 2016


L aura è arrivata a -30, Elena a -20 e Massimo a -7. Sì, forse avete già capito, stiamo parlando di chili. Chili persi (dolcemente) e mai più ripresi. Ma non solo. Oggi, raggiunto il cosiddetto PesoBenessere, nessuno dei tre rinuncia sia alla grigliata con gli amici, sia alla torta di compleanno dei figli e, tenetevi forte, nemmeno alle molteplici e ipercaloriche portate di un banchetto di nozze. Il segreto? Hanno imparato a mangiare in modo sano e naturale, a combinare i cibi correttamente, a bere tanta acqua e a far fronte agli “sgarri” correndo subito ai ripari, ovvero adottando, per almeno un giorno, un regime ad hoc. Solo così, anche la più grande abbuffata non lascia traccia. In più, oggi sanno che per stare naturalmente bene bisogna mangiare per vivere e non viceversa e che i Romani con la loro mens sana in corpore sano la sapevano lunga sul benessere. Morale: se fisicamente ti senti in forma, anche psichicamente le energie non ti mancano. Ma vediamo cosa ci hanno raccontato. «La motivazione è tutto», dice Laura, 46 anni, un marito, un figlio e una vita lavorativa trascorsa per lo più in piedi. «Mi sono rivolta a NaturHouse per via dell’insopportabile gonfiore a piedi e gambe. Il risultato? è stato sorprendente, i disturbi sono spariti e sono passata dalla taglia 52 alla 44. Certo le prime due settimane sono state impegnative, mangiavo e mi alzavo subito da tavola. Ma grazie ai consigli della mia consulente NaturHouse e al rinforzo positivo dato dal fatto che stavo meglio e dimagrivo ho proseguito fino ad arrivare a perdere ben 30 kg. Il bello di questo metodo? Non devi

pesare nulla». «Personalmente», aggiunge Massimo, 45 anni, direttore di supermercato, sposato con due figli, «con NaturHouse ho imparato che il mio problema era legato a sbagliate combinazioni alimentari, per esempio aggiungevo sempre il mais nell’insalata. Non facevo mai la colazione al mattino, bevevo poca acqua durante il giorno, mangiavo nello stesso pasto sia la pasta che il pane. Oggi non solo faccio colazione, ma guai a chi mi tocca gli spuntini di metà mattina e metà pomeriggio». Stesso entusiasmo anche per Elena, 40 anni, un compagno e una bimba di 7 anni. Direttore di una filiale del Banco Popolare di Lodi, grazie a NaturHouse in un anno e mezzo Elena ha smaltito i chili presi con la gravidanza (circa una ventina). «Anch’io», racconta, «mi sono rivolta a NaturHouse solo quando ho capito che da sola non sarei stata in grado di raggiungere i risultati che desideravo. Sì, il primo mese non è stato facile, niente più alimenti calorici, né carboidrati, né proteine grasse e nemmeno condimenti, ma che soddisfazione quando dopo solo una settimana la bilancia segnava - 4. NaturHouse mi ha seguito passo passo, la mia consulente mi consigliava ricette, metodi di cottura, mi supportava quando serviva un incoraggiamento in più… Di grande aiuto, poi, sono stati anche i prodotti, indispensabili per drenare, depurare, favorire la circolazione e combattere quel fastidioso senso di fame nervosa e ansiosa».

Cos’è NaturHouse è un metodo ideato dall’omonima azienda spagnola, che da quarant’anni si occupa di nutrizione e dietetica. La “ricetta” consiste nell’associare consigli alimentari a prodotti naturali approvati dal Ministero della Salute, integratori e coadiuvanti alimentari. L’obiettivo? Educare a una riduzione degli zuccheri semplici e dei cibi spazzatura, favorendo il consumo di proteine nobili come carne e pesce, e l’utilizzo di condimenti di qualità come l’olio extra vergine di oliva. Il percorso presuppone incontri settimanali, in cui viene monitorato l’eventuale andamento del peso, vengono suggeriti adeguamenti agli integratori utilizzati e vengono dispensati consigli alimentari e ricette da preparare. Esperti in Educazione Alimentare

Esperti in Educazione Alimentare

corso Mazzini 45, tel. 0371 495100 via Nino dall’Oro 47, tel. 0371 564713

I suoi punti di forza 01 la filosofia Per NaturHouse solo attraverso una corretta, sana e quotidiana alimentazione, facile da imparare, chiunque può ritrovare il proprio benessere fisico e psichico; 02 la consulenza Con NaturHouse dal primo incontro al raggiungimento del PesoBenessere si è seguiti step by step, settimana dopo settimana, mese dopo mese, per superare i piccoli ostacoli ed essere incoraggiati a continuare; 03 i prodotti Grazie all’elevata concentrazione di principi attivi, i prodotti tutti di origine naturale messi a disposizione da NaturHouse hanno un potente effetto drenante, sgonfiante, brucia grassi e depurativo sull’organismo.

aprile 2016 lodishop.com

05


salute

Sì alla dieta vegetariana o vegana, purché… … sia equilibrata e ricca di legumi e cereali, per assimilare la giusta quantità di proteine. ma … attenti ai derivati della soia! DiètNatural ci spiega perché Di Alessandra Depaoli Scotti

Occhio ai derivati della soia

I più comuni sono il latte di soia, il tofu (derivato dal caglio del latte di soia) e il tempeh detto anche “carne di soia” (derivato dalla fermentazione del fagiolo giallo di soia), gettonatissimi dai vegani come sostituti della carne. Si tratta in generale di prodotti che subiscono lavorazioni importanti, che poco hanno a che fare con la naturalità dell’alimento. Inoltre, sono ricchi di fitati, sostanze che durante la fase digestiva riducono in modo sensibile l’assorbimento di minerali indispensabili all’organismo come ferro, magnesio, calcio e zinco. È bene non mangiarli più di una o due volte la settimana, limitandone il consumo soprattutto nei bambini, che potrebbero incorrere in carenze minerali.

C.so Mazzini 76 - Tel. 0371 841754 www.dietnatural.it DiètNatural Lodi

lodi shopping

O

gni giorno ce ne sono 1.600 in più e oggi raggiungono l’8% degli italiani. Sono i vegetariani e i vegani che, davanti a una bella bistecca rispondono convinti “no grazie”. Con i dovuti distinguo: i primi dicono no a carne e pesce, i secondi rifiutano anche latticini, uova e tutti gli alimenti di origine animale. Due i falsi miti: il primo che la dieta “veg” faccia per forza dimagrire (è più povera di colesterolo, ma se si abusa di carboidrati e grassi tant’è); il secondo che vegetariani e vegani non assumano proteine a sufficienza. Questo infatti è vero solo in parte, visto che ci sono alcuni accorgimenti utili per ovviare al problema: «le proteine sono i mattoni per la costruzione e la rigenerazione dei tessuti, molecole complesse composte da amminoacidi (8 essenziali e 12 non)» spiega la dottoressa di DiètNatural Cristina Tronconi (in foto a fianco) «e ogni alimento vegetale contiene tutti gli amminoacidi essenziali, fornendo così a vegetariani e vegani tutte le proteine necessarie. Per ottenere però un equilibrio dal punto di vista proteico è fondamentale che la dieta sia variegata. Il miglior sostituto della carne è la combinazione di cereali e legumi (ceci, fagioli, piselli, fave, lenticchie), ricchi di proteine vegetali. Per i vegetariani, poi, uova e latticini saranno fonte di proteine animali, mentre per i vegani sarà ancora più importante variare l’alimentazione. La regola numero uno? “Non consumare sempre gli stessi alimenti”».

aprile 2016 lodishop.com

07


lodi shopping

salute

Ventitre minuti per rimettersi in forma il segreto? sessioni brevissime, tecnologiche e super efficaci di allenamento. Dove? Allo studio di Fisioterapia Francesco Izzo Di Bianca Veronesi

sopra e sotto, le sessioni di allenamento con elettrostimolazione ems miha bodytech. a fianco, giulia toma, modella per un giorno, prova la crioterapia sistemica allo studio izzo.

A

prile è un buon mese per pensare a sé e, se necessario, correre ai ripari. Il problema è la motivazione altalenante e il poco tempo a disposizione? Bene, lo Studio di Fisioterapia Francesco Izzo è la soluzione giusta, dove ritrovare la forma fisica persa, con sessioni di allenamento brevissime e ad alto contenuto tecnologico. Il protocollo messo a punto da Izzo prevede infatti l’abbinamento di EMS Miha Bodytech, metodo basato su una sequenza di esercizi specifici eseguiti con il supporto dell’elettrostimolazione, e di crioterapia sistemica, con immersione fino a -190 gradi. L’allenamento con Miha Bodytech lavora sulla tonificazione e il potenziamento, mentre la crioterapia permette di bruciare fino a 800 calorie e, una volta usciti, di farci sentire come invasi da un’ondata di endorfine. Tempo totale? 23 minuti, 20 per l’allenamento e solo 3 per la “doccia gelata”. Se la “tortura” è breve, i benefici sono importanti e immediati: «innanzitutto sarete sottoposti a un processo di rigenerazione biologica, aumenteranno la circolazione sanguigna e l’ossigenazione nei tessuti, la massa grassa brucerà più rapidamente. Non solo, mentre lavorerete sulla forma fisica potrete beneficiare di effetti “collaterali” positivi: diminuiranno i dolori articolari e i tessuti beneficeranno di un prezioso effetto antinfiammatorio e rigenerativo» spiega il dottor Izzo.

Studio di Fisioterapia  Dr. Ft.  Francesco Izzo

Una palestra a tutta salute

Allo Studio Izzo, potrete provare anche l’innovativa palestra: oltre ai tradizionali pesi, la parete attrezzata Kinesis Wall e la possibilità di prenotare sessioni personal training o a piccoli gruppi.

08

lodishop.com aprile 2016

Via XX Settembre 51 - Tel. 347 5810627 info@fisioterapiaizzo.it - www.fisioterapiaizzo.it Fisioterapia Izzo


SALUTE

lodi shopping

xls medical 01 XLS Max Strength inibisce fino al 50% gli enzimi digestivi, riducendo la capacità di assorbire carboidrati, zuccheri, proteine e abbassa il livello di glucosio nel sangue, riducendo il desiderio di cibo e migliorando la gestione della glicemia.

02 XLS Liposinol è in grado di catturare il 28% dei lipidi ingeriti, riducendo l’appetito e il desiderio di zuccheri e favorendo la perdita di peso fino a tre volte di più rispetto alla dieta tradizionale.

01

02

03

04

03 XLS Carboblocker limita l’assorbimento dei carboidrati al 66%, favorendo la riduzione della circonferenza addominale.

04 XLS Appetite Reducer apporta un duraturo senso di sazietà e frena gli attacchi di fame.

Incubo chili di troppo? Un aiuto può venire dalle Farmacie Comunali con i prodotti XLS Medical, che riducono l’assorbimento di carboidrati e zuccheri e limitano il senso di fame Di Laura Gelsomino

P

Dottoressa Francesca Furiosi

er molti la lotta con la bilancia pare eterna. La voglia di pane, pasta, pizza, dolci, unita alla necessità di mangiare più volte al giorno spesso viene interpretata come “fame nervosa”. «Errore» ci spiega la Dottoressa Francesca Furiosi, della Farmacia Comunale 1 «si tratta di un disturbo del metabolismo degli zuccheri che può essere trattato e risolto. Se gli alimenti consumati provocano una liberazione in eccesso di insulina, si determina l’instabilità glicemica, che scatena una sensazione di fame continua, con conseguente aumento di peso. Di base è necessario correggere le abitudini alimentari e fare attività fisica, ma un aiuto può venire anche da XLS Medical, una linea di dispositivi medici per il trattamento e la prevenzione del sovrappeso (vedi box a sinistra), disponibile presso le Farmacie Comunali con sconti fino al 20%. Si tratta di prodotti (fiscalmente detraibili) capaci di ridurre l’assorbimento di carboidrati e zuccheri, di catturare i lipidi ingeriti e di limitare il senso di fame, favorendo la perdita di peso» conclude la dottoressa. Per aiutarvi a reimpostare correttamente le abitudini alimentari, le Farmacie Comunali organizzano anche delle giornate di consulenza alimentare gratuita su appuntamento con una nutrizionista: il 13 aprile alla Farmacia Comunale 2 e il 6 maggio alla Comunale 4. Farmacia 1, via S.Bassiano 39, tel. 0371 098881 Farmacia 2, via Felice Cavallotti 23, tel. 0371 098882 Farmacia 3, v.le Savoia 1, tel. 0371 098883 Farmacia 4, v.le Pavia 9, tel. 0371 098884 Dispensario, p.za Savarè, tel. 0371 098885 www.afclodi.it Azienda Farmacie Comunali di Lodi

aprile 2016 lodishop.com

09


lodi shopping

salute

nuova apertura

Obiettivo: alimentazione equilibrata Peso ideale e benessere? Per la biologa nutrizionista Gaia Mazzoletti vanno di pari passo. Ecco come Di Bianca Veronesi

U

Tre errori da non fare più

Consigli in pillole per ovviare agli sbagli alimentari più comuni. 01Vietato tornare a casa dal lavoro, aprire frigo o credenza e sfogarsi sul cibo, prima di sedersi a tavola per cena. Bisogna controllare questo impulso e piuttosto concedersi uno spuntino sano a metà pomeriggio per frenare il senso di fame alla sera. 02 Vietato saltare la colazione. È un pasto importante perché fornisce l’energia necessaria per affrontare la giornata. È meglio poi concedersi un dolce a colazione piuttosto che durante la giornata o alla sera. 03 Vietato eliminare i carboidrati pensando di dimagrire. Le diete iperproteiche portano squilibrio nell’alimentazione.

Via Cavour 56 - Tel. 392 6970094 www.gaiamazzoletti.it gaianutrizionista

10

lodishop.com aprile 2016

n percorso nutrizionale su misura, che si rivolge a chi vuole perdere peso (o acquisirne), ma anche a chi è affetto da intolleranze alimentari e deve rimodulare la propria alimentazione, agli sportivi e a chi soffre di patologie come il diabete, l’anemia, l’ipercolesterolemia o la colite, è questo il metodo della dottoressa Gaia Mazzoletti (in foto sopra), biologa nutrizionista, che riceve nel nuovo studio di via Cavour. Dopo una prima visita durante la quale verranno analizzate le vostre abitudini alimentari, prese le misure antropometriche (peso, altezza, circonferenza addominale), calcolato l’indice di massa corporea e fissati gli obiettivi, la dottoressa Mazzoletti stilerà un piano personalizzato, per correggere, se serve, gli errori alimentari nel rispetto dei gusti di ciascuno. Il tutto, seguendo un programma di controlli a cadenza variabile (ogni due settimane o mensile). Al raggiungimento del peso ideale, la consulenza della dottoressa proseguirà con il piano di mantenimento e una serie di consigli volti a non far “risalire l’ago della bilancia”. «Oltre alla più comune perdita di peso, il fine del mio lavoro è insegnare alle persone ad avere un rapporto sano con il cibo, a mangiare di tutto secondo modalità e abbinamenti corretti, per perseguire uno stato di benessere psicofisico a 360°» commenta Gaia Mazzoletti.


aprile 2016 lodishop.com

11


lodi shopping

salute

Zenzero, alga wakame e daikon Da naturasì tre particolarissimi alimenti “brucia grassi” che vengono dall’Estremo Oriente. Ecco svelate le loro proprietà e come cucinarli Di Alessandra Depaoli Scotti

L

a remise en forme da naturasì passa attraverso ciò che mettiamo nei nostri piatti. Basta guardare un po’ più in là, fino all’Estremo Oriente per scoprire tre prodotti “toccasana”: lo zenzero, l’alga wakame e il daikon. Il primo è una radice dal gusto piccante e dalle mille virtù, anche dimagranti: accelerando il metabolismo fa bruciare più calorie, favorisce la digestione dei carboidrati e delle proteine ed elimina i gas intestinali. L’alga wakame, invece, è nemica dell’accumulo adiposo: contiene fucoxatina, una sostanza in grado di favorire lo smaltimento e l’eliminazione del grasso corporeo, soprattutto quello “bianco”, cioè quello che affligge la zona addominale. Infine il daikon: assomiglia a un ravanello ed è un ottimo anticellulite, perché favorisce l’eliminazione delle scorie e combatte la ritenzione idrica. Ecco qui a fianco tre suggerimenti su come prepararli.

Viale Milano 71 - Tel. 0371 411396 www.naturasi.it

le ricette di naturasì

Insalatina di carote, alga wakame e finocchio

Insalatina di daikon e cavolo cappuccio rosso

Pescespada allo zenzero

Ingredienti Carote 200 g, alga wakame 1 manciatina, olio EVO 2 cucchiai, succo di limone, 1 cucchiaino di senape, sale e pepe.

Ingredienti Daikon 200 g, cavolo cappuccio rosso 200g, olio EVO 2 cucchiai, succo di limone, sale e pepe.

Ingredienti Pesce spada 600 g, un bicchiere di vino bianco, 1 scalogno, 2 cucchiai olio EVO, zenzero 30 g, sale.

Procedimento Fai reidratare l’alga wakame in un bicchiere di acqua fredda, dopo 5 minuti sciacquala e immergila 10 secondi in acqua bollente. Taglia le carote a bastoncini sottili e affetta il finocchio. Prepara una vinaigrette con olio EVO, succo di limone, senape, sale e pepe e condisci le verdure e l’alga. Consuma con tofu marinato e salsa di soia e qualche goccia di aceto di mele.

Procedimento Taglia a julienne prima il daikon e solo successivamente il cavolo rosso. Procedi con la preparazione di una una vinaigrette con olio EVO, succo di limone, sale e pepe, condisci le verdure e servi.

Procedimento Sbuccia lo zenzero e taglialo a piccoli pezzi. Trita lo scalogno e mettilo ad appassire in un tegame conun filo di olio EVO a fuoco basso. Unisci metà dello zenzero e mescola, quindi adagia la fetta di pescespada nel tegame alzando la fiamma. Fai dorare il pesce 4 minuti per lato e unisci lo zenzero rimasto, facendo poi sfumare con il vino bianco. Continua la cottura per 5 minuti e servi con una salsa allo zenzero.

12

lodishop.com aprile 2016


aprile 2016 lodishop.com

13


lodi shopping

salute

La vostra bocca in ottime mani Monoprofessionale e innovativo: lo Studio Dentistico del dottor Elio Aglioni punta alla massima qualità, a partire da un laser dalle molteplici applicazioni… Di Bianca Veronesi

Q

uasi in controtendenza, lo Studio Dentistico del Dottor Elio Aglioni si configura come uno studio monoprofessionale, piccolo e all’avanguardia, con un solo obiettivo ben chiaro: concentrarsi in modo esclusivo sul paziente, dedicando tutto il tempo e l’attenzione che le cure possono richiedere. Una formazione di tutto rispetto per il dottor Aglioni, laureato in Medicina e Chirurgia, laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria, nonché diplomato in Odontotecnica, a creare un’indiscutibile bagaglio di competenze su cui poi ha fondato la sua trentennale esperienza. Se la dimensione dello studio è raccolta, l’innovazione tecnologica e il costante aggiornamento per Aglioni sono due asset imprescindibili: «il mio motto è lavorare con scienza, coscienza, preparazione e buon senso, con il supporto di strumenti all’avanguardia: siamo infatti dotati di radiografia digitale, radiografico panoramico, telecamera intraorale; lavoriamo con l’ausilio di sistemi ingrandenti Zeiss ed effettuiamo implantologia supportata anche da sistemi digitali» spiega il Dottor Aglioni «e ancora, abbiamo scelto gli impianti originali Nobel Biocare, azienda che per

14

lodishop.com aprile 2016

sopra, il nuovo laser doctor smile. nella pagina accanto, il dottor elio aglioni e l’assistente alla poltrona elisa abbà. In basso a destra, osseocare™ pro di nobel biocare per l’implantologia supportata da sistemi digitali.

prima ha introdotto sul mercato la moderna implantologia, senza mai prendere in considerazione “cloni” o “imitazioni” di scarsa o pessima qualità». L’ultima novità? Il Laser Doctor Smile, un apparecchio innovativo dalle molteplici applicazioni: «lo utilizziamo nella chirurgia dei tessuti molli intra e periorali, nei trattamenti allo stato dell’arte nelle malattie parodontali (piorrea, ndr.), nello sbiancamento (più efficace e meno invasivo), nella sterlizzazione dei canali nelle devitalizzazioni, nella rimozione dei frenuli e degli inestetismi periorali (es. piccoli angiomi o fibromi). Inoltre, grazie alla sua capacità di sterilizzare i tessuti aumenta la possibilità di poter effettuare impianti immediatamente dopo l’estrazione di denti infetti o di innesti ossei» illustra Aglioni. Altro plus? «Un solo operatore sarà responsabile al 100% del vostro cavo orale e, in caso di difficoltà, non troverete una serie di colpe scaricate su più professionisti, ma una sola figura a cui far riferimento» conclude. Uno studio ad alta precisione, quindi, dove le parole d’ordine sono altissima qualità e protocolli rigorosi, sempre ad un prezzo adeguato, con l’obiettivo di offrire prestazioni di valore che durano nel tempo.


Solo brand top di gamma:

La selezione dei marchi a cui affidare la salute della vostra bocca è accuratissima allo Studio Aglioni: Nobel Biocare®, Doctor Smile®, Zeiss®, Kodak Dental System®, 3M Espe.

Le prestazioni dello Studio Dentistico dottor Elio Aglioni • Conservativa ed endodonzia • Implantologia • Protesi • Igiene profilassi e sbiancamenti LASER • Parodontologia LASER • Chirugia complessa

Via Palestrina 12 - Tel. 0371 432412

aprile 2016 lodishop.com

15


16

lodishop.com aprile 2016


in forma

lodi shopping

Più snelle da subito col sottovuoto? Si può! Dai laboratori di ricerca Lovely Cosmetics arriva al centro estetico L’Essenza Start&Rewind, un sistema innovativo per la cura del corpo, ad effetto riducente immediato Di Iolanda Verri

Sharon, titolare de L’essenza estetica

Alcuni principi attivi di Start & Rewind • Carnitina, che trasforma i grassi in energia • Caffeina, che stimola il drenaggio • Centella asiatica, che migliora la vascolarizzazione • Hedera Helix, che aiuta a riassorbire gli edemi e protegge i vasi sanguigni • Olio essenziale di cannella, che aiuta la microcircolazione • Olio essenziale di arancio e rosmarino, con azione antinfiammatoria e antiossidante • Capsaicina, che limita l’accumulo di grasso

Via Guido Rossa, 16 Tel. 0371- 439329 L’Essenza Estetica

S

i chiama Start&Rewind ed è il metodo che ha “spostato i confini” della cosmetica applicata associando “turbo cosmesi” e “airless technology”. Di fatto è un nuovo trattamento corpo ad effetto riducente immediato, da provare in esclusiva presso il centro estetico specializzato L’Essenza. Il trattamento Start&Rewind si sviluppa in otto fasi, con un metodo di applicazione del tutto sicuro (anche in caso di fragilità capillari): si inizia misurando in cm le zone del corpo interessate per poi procedere con uno scrub con lo Skin Scratch; si stende la crema Start, un cocktail di attivi naturali, che sprigionerà la sua efficacia una volta che sarete avvolte in un sacco che verrà poi chiuso sopra il punto vita. A questo punto, azionando l’aspiratore si creerà il sottovuoto e, una volta chiuso il sacco, sarà lasciato in posa per 40 minuti. Sfilato il sacco, non vi resterà che godervi 15 minuti di massaggio drenante con Oil Tech e prendere le misure per rimanere a bocca aperta! In sintesi, un metodo innovativo, a soli 55 euro, che sfrutta la tecnologia associata ai numerosi princìpi attivi dei prodotti per stimolare il drenaggio e rimuovere i liquidi stagnanti, favorire l’aumento del metabolismo con un immediato effetto snellente, sostenere la microcircolazione, limitare l’accumulo di grassi nei tessuti adiposi, migliorare la vascolarizzazione e l’aspetto della cellulite.Il tutto con risultati altissimo livello: tessuti più tonici e compatti,visibilmente più sani, gambe piene di vita e un’evidente diminuzione delle circonferenze! Un trattamento da record, rivoluzionario e sicuro per la cura della salute e della bellezza.

aprile 2016 lodishop.com

17


lodi shopping

cerimonie

01. TRADIZIONALI Maxi e mini degustazione in plexi con decoro in ecopelle e calice in gesso (12 € - 6 €). Profumatore per ambienti Cuore Matto Solidale (12 €). Profumatore a palla con fiore in gesso di Cuore Matto (9,90 €). Portachiavi in ecopelle (10 €). 02. GOLOSE Birra giapponese Hitachino Nest (5 €). Birra Winterlude (6,50 €). Riso Acquerello 500 g e 250 g (6,80 € - 3,50 €). Sale marino integrale Villa Reale (8 €). Liquirizia dolce senza glutine Lakrids (7 €). Confetture pere e fichi, pere e spezie, ciliegie di Happy Mama (4,90 €).

le bomboniere? eleganti e... buonissime! al dodici-dodici food boutique, oltre alla tradizionale oggettistica, anche le birre, il sale e le confetture diventano splendidi cadeaux de mariage a cura della redazione - styling di marina maglio

03. RAFFINATE Vaso in plexi con confetti al cioccolato Buratti (15 €, 1 kg). Profumatori per ambiente con vasetti a righe grande e piccolo di Cuore Matto (11,50 € - 9 €).

01

Via Gaffurio 22 Cell. 340 0042688

02

03

18

lodishop.com aprile 2016


cerimonie

lodi shopping

Eleganti sì, ma non troppo Le regole per fare un figurone? Esistono. Si contano sulle dita di una mano e guai a disattenderle di matilde gatti

S

e è vero che la primavera è per eccellenza la stagione di matrimoni, cresime, comunioni e battesimi, è anche vero che quasi tutte in queste occasioni siamo pervase da un dubbio amletico, ovvero come mi vesto? Spesso infatti la paura di sbagliare, di essere troppo o troppo poco ci fa scegliere mise costose, anche griffate, ma successivamente immettibili. La risposta in realtà è molto semplice: l’abito giusto è elegante, cool e soprattutto si deve poter utilizzare in altre occasioni. Ecco cosa non dimenticare.

aprile 2016 lodishop.com

19


lodi shopping

cerimonie

Il colore Il bon ton, per le invitate a un matrimonio, vieterebbe il bianco e il nero. Il primo perché è per eccellenza il colore dell’abito della sposa e il secondo perché ricorda ben altre cerimonie religiose. In realtà, negli ultimi anni questo colore è stato sdoganato e lo si vede indossato con nonchalance anche dalle invitate al giorno del sì. Quindi se per esigenze di silhoutte siete delle fan delle tonalità dark, osate, ma ravvivatele con accessori dai colori vivaci. I colori pastello invece, per qualsiasi cerimonia, sono sempre la soluzione ideale, soprattutto se declinati in motivi floreali o grafici. Un solo avvertimento, evitate l’effetto “Arlecchino” e gli accostamenti troppo audaci e chiassosi, adatti forse soltanto alle teenagers. Il tessuto Il pizzo è sempre elegante, ma in versione colorata. Perciò? Chic sì, ma senza strafare, il che significa no a scollature, trasparenze, lustrini, anche perché, è bene, ricordarlo, cresime, battesimi e comunioni si svolgono in chiesa! Il taglio Lungo o corto? L’abito lungo è concesso alle invitate solo quando la cerimonia si svolge dalle 16 in poi e quindi prevede un ricevimento serale. Tagliato in vita, a colonna o a trapezio? Anche qui, ci sono accorgimenti che è bene osservare, per valorizzare la figura di ciascuna: se avete un vitino da vespa, la prima soluzione è certamente quella giusta. La seconda invece ben si addice a chi ha un fisico longilineo e slanciato. E la terza? è la mise ideale per chi è piccola e formosetta. Se poi il tessuto è in sbieco, meglio ancora.

20

lodishop.com aprile 2016

6

proposte

1

Impeccabili per la cresima o la comunione È arrivata la nuova collezione primavera/estate di Brums (da 0 a 16 anni) linee casual e capi pratici per vestire il quotidiano e tantissime chicche da cerimonia: anche i più piccoli vogliono la loro parte nelle occasioni importanti! Per lui, toni e finiture che ricordano lo stile coloniale, pantaloni con bretelle abbinati a giacchine eleganti nei colori del sabbia, tortora, blu e bianco. Per lei, abitini, gonnelline, camicie e top per moderne principesse con tanti dettagli in pizzo e rouches svolazzanti. BRUMS c/o My Lodi Via Grandi 6 - Tel. 0371 940141 www.brums.com


scelte per voi un “benvenuto” molto prezioso

2

Quando arriva un bebè, è segno di stile regalare un piccolo prezioso, anche anticiparlo, durante i mesi dell’attesa. Da Rizzi Gioielli, la scelta è vastissima: i ciondoli ciuccio leBebé in argento 925, anche placcati in oro rosa o giallo con sagome traforate, diamantino 0,01 carati e catene in argento; ciondolo cicogna della linea Taku in argento 925, disponibile in diversi soggetti; cofanetto Namuri con album ricordi, ciondolo in plexiglass con incassato diamante certificato da 0,03 carati, medaglione per culla e cornice portafoto (100 €); cofanetto con diamante certificato di diverse carature a vostra scelta, a partire da 0,02 ct e pasta modellabile per fare il calco delle impronte delle manine del piccolo (a partire da 80 €). rizzi gioielli c.so umberto I 48 Tel. 0371 564734

3

Bomboniere per tutti i gusti Non c’è occasione importante che si rispetti, comunione, cresima o matrimonio, senza una bomboniera adeguata, per lasciare a tutti gli invitati il prezioso ricordo della giornata. Da Delizie e Confetti c’è l’imbarazzo della scelta, per accontentare tutti i gusti e tutte le tasche: le raffinatissime ballerine e gli angeli in porcellana di AD, o i profumatori de L’Infinito, e ancora portachiavi, ciondoli, piantine grasse, portafoto, tutti proposti in confezioni semplici o elaborate secondo i vostri desideri. Novità: da quest’anno la titolare Silvana potrà curare con stile anche gli allestimenti floreali per il vostro magico sì. delizie e confetti Via Solferino 12 Tel. 0371 030998 Delizie e confetti

aprile 2016 lodishop.com

21


lodi shopping

cerimonie

6 proposte scelte per voi Il bed & breakfast di charme

4

5 L’emozione. La magia. Il ricordo.

Un vero e proprio reportage che fisserà il ricordo della “vostra giornata” per sempre. Elena Grecchi, fotografa professionista freelance, si occupa di matrimoni e ritratti (imperdibile il servizio Newborn Photography per neonati). In particolare, per il giorno del sì, segue gli sposi tutta la giornata, senza limiti di orario. Il suo stile? Naturale il più possibile, prediligendo fotografie spontanee che colgono l’attimo, piuttosto che la classica posa. È possibile acquistare il solo servizio fotografico o chiedere a Elena di realizzare anche l’album. Il valore aggiunto? Le foto digitali che vi consegnerà saranno tutte già elaborate e post prodotte, pronte per la stampa. fotografa elena grecchi info@elenagrecchi.it tel. 320 1857809 www.elenagrecchi.it  Elena Grecchi Fotografa

22

lodishop.com aprile 2016

Una parte dell’antica cascina Selvagreca, completamente ristrutturata, è diventata un elegante casale che oggi ospita il bed & breakfast La Gallina (pernottamento e prima colazione). Tre camere in tutto, spaziose e raffinate. Il curatissimo giardino fa da cornice all’ampia piscina, che di sera, illuminata, è ancora più suggestiva.Il posto ideale per ospitare amici e parenti a Lodi in occasione di cerimonie o visite. Tra i servizi: tv, wi-fi e bici a disposizione. Le recensioni su Tripadvisor saranno una garanzia! B&B la gallina Via Lago d’Iseo 28/a - Tel. 0371 1167192 www.bedandbreakfastlagallina.it  TripAdvisor

6

da cerimonia e non solo! Da Kammi tantissime proposte per le più piccole, perfette da indossare in occasioni speciali ma anche tutti i giorni. In foto, dall’alto le ballerine Lelly Kelly in vernice, nei colori moda bianco, rosa e argento, con decorazione glitter. Nell’elegante cofanetto, in regalo anche la bacchetta magica. Sotto, le scarpine primi passi di Nero Giardini, ben strutturate, stringate e alte per dare sostegno alla caviglia, o in versione ballerina con cinturino, entrambe con inserti in pizzo, in tonalità naturali. kammi C.so Roma 20/22 Tel. 0371 423373


CERIMONIE

lodi shopping

Orologio Swatch Irony X-lite, 145 €.

Bracciale I Bamboli in argento 925.

Bracciale Trollbeads componibile a piacere.

Ciondolo angelo in oro Roberto Giannotti, a partire da 80 €.

piccoli cadeaux per ogni ricorrenza da antoniazzi, cresime e comunioni si tingono di stile, tra gioielli floreali, personalizzabili e orologi di precisione a cura della redazione

Ciondoli in oro smaltato di Gabriella Rivalta.

Gioelleria ° Oreficeria ° Orologeria Corso Roma, 63 Lodi - Tel. 0371 420588 francesco.antoniazzi@email.it

aprile 2016 lodishop.com

23


24

lodishop.com aprile 2016

02

03

04

a cura della redazione - styling marina maglio

sfilacciato, strappato e squarciato, cosĂŹ come lo indossa irene, modella di enrico sidoli, trend setter di maison yamakabe

p/e 2016 #denimrules ma...

01

lodi shopping

moda


aprile 2016 lodishop.com

25

09

05

maison yamakabe

maison yamakabe

10

C.so Vittorio Emanuele II, 24 Tel. 0371 840238 Segui Maison su

07

08

06

enrico sidoli, trend setter e chief executive officer di maison yamakabe.

Irene indossa: giubbino jeans Hanny Deep, maglia lavorata in pizzo Happiness (59 €) e jeans Shop Art (119 €) - acconciatura Giuma Hair Style. 1. T-shirt fantasia Happiness (35 €) e occhiali Slash, modello Selfie havana blu (39.30 €). 2. T-shirt cowboy Happiness (99 €) e secchiello Giò Cellini (75 €). 3. Gonna Hanny Deep (69 €) e occhiali Slash, modello Morgan Crystal Peach (39.90 €). 4. T-shirt voile e pizzo Happiness (99 €). 5. Jeans Follow-us (109 €). 6. T-shirt cartoon Follow us (35 €). 7. Shorts sfrangiati Happiness (89 €). 8. Bracciali Cruciani modello Quadrifoglio Swarovski (20 €), simbolo portafortuna, e modello Àncora (10 €), che rappresenta i valori della stabilità, della fedeltà e della sicurezza. 9. Cappellino Just Before personalizzabile (42 €). 10. Borsone Jetsetter Happiness (75 €).


lodi shopping

moda

I must della primavera 2016 Stampa a maxi righe, ispirazione tropicale e animalier, rivisitazione del denim e decori tridimensionali floreali, il mix per la prossima stagione è ampio e variegato Di Bianca Veronesi

A

primavera, manco a dirlo, tornano i fiori e sono già pronti a sostituire tutti i capi moda del guardaroba. Non più stampati ma applicati direttamente sui tessuti, quasi sbocciassero come in un giardino. Il secondo imperativo della moda p/e 2016 è lingerie in mostra: basta prendere coraggio e giocare con vesti lunghe e ricamate, sottovesti chic abbinate a pantaloni en pendant. Il terzo tormentone della stagione saranno le maxi righe: oblique, lunghe e distese oppure orizzontali in stile marinière. Per le più aggressive, non mancherà l’animalier, che pare non voglia finire mai: elegante e sofisticato con giubbini corti dalle linee pulite o esaltato da colori pop o militari. Le naturaliste sorrideranno con i colori della foresta e stampe che richiamano la vegetazione tropicale, rivisitate secondo influenze romantiche. A proposito di romanticismo, da marzo in scena anche le ruches all over: svolazzanti e iper femminili, profileranno interi abiti, regalando movimento e volume. Sì poi al tribe, con citazioni etniche che spazieranno dai deserti alle terre africane e disegni tribali leggeri ma d’impatto. Non poteva infine mancare il jeans, evergreen che attraversa indenne tutte le stagioni. Il denim diventa infatti uno dei tessuti più utilizzati nelle nuove collezioni, lo troviamo in versione classica, oppure rinnovata, reso più morbido e sfumato. Infine, si fa avanti uno stile in bilico tra il motociclista e il contemporary underground, fatto di pelle e silhouette decise, minidress con maniche lunghe e stivali. Buon divertimento!

il bon ton secondo anonyme Minidress a righe bianche e blu irregolari con fiocchi bon ton, scollo a V a incrocio, taglio a vita alta e gonna svasata, lunghezza regolare, adatto anche per cerimonie. Di Anonyme. Maison Yamakabe C.so Vittorio Emanuele II, 24 Tel. 0371 840238 Segui Maison su

26

lodishop.com aprile 2016


MODA

lodi shopping

nuova apertura 01

02

04

03

1. Giubbotto di renna (80 €) e camicia Ralph Lauren (28 €). 2. Top tricot (18 €). 3. Shorts Levi’s 501(20 €). 4. Camicetta floreale (15 €). 5. Giacca tre quarti (80 €). 6. Abito fantasia scollo a V (65 €).

La novità è il vintage La moda procede in avanti guardando indietro: e così tornano gli anni ‘80 e ‘90, tra abiti colorati e accessori glamour del passato, come proposto da Viceroy Vintage Di Iolanda Verri

05

06

Il re dei blue jeans: Levi’s 501 Più che vintage, una vera icona del passato. Nato nel 1873, il Levi’s 501 ha mantenuta inalterata la stessa vestibilità: vita regolare e taglio dritto e classico della gamba. Una leggenda, un capo resistente e moderno... da oltre 140 anni. Levi’s 501 infatti è il modello di blue jeans con più storia. E da Viceroy Vintage lo trovate!

Via San Martino, 8 - Tel. 0371 420991 / Viceroy Vintage Shop

V

intage è il termine che definisce un oggetto del passato, considerato di culto, un vero e proprio patrimonio storico e culturale. Inizialmente usato per indicare i vini d’annata di pregio (vendenge, che deriva da vindemia), il termine si è mantenuto ed è passato a indicare un capo o un oggetto di indiscussa qualità superiore, irripetibile e irriproducibile. “Viceroy Vintage”, aperto da Andrea Marchesi (in foto), ci propone un tuffo nel passato, per trovare abbigliamento e accessori appartenenti all’epoca che va dagli anni ‘60 ai primi anni ‘90. Un negozio però ben diverso dai soliti mercatini dell’usato: qui i prodotti sono selezionati con attenzione al dettaglio e i capi sono sterilizzati e igienizzati, come se fossero nuovi. L’ambiente con mattoni a vista su muri che richiamano le forme di un castello ci rimanda a uno stile rétro, mentre l’insegna a neon colorato ci proietta nelle atmosfere dei film cult americani, nei drive in, nella Miami anni ‘90, con tute colorate e felpe Adidas col logo del trifoglio. Da Viceroy troviamo jeans a vita alta, gonne, shorts e abiti floreali ispirati alle serie tv. Ma anche capi classici di alta moda firmati Missoni, Burberry, Les Copains, Fendi, le polo Ralph Lauren, e ancora, gli intramontabili stivaletti Dr. Martens e i jeans Roy Roger’s. Il tutto completato da accessori, foulards, occhiali da sole e borse uno più originale dell’altro. Già, perché nel vintage non si acquista in stock, ogni prodotto è unico, bisogna avere un po’ di fortuna con le taglie è vero, ma vale la pena cercare per aggiudicarsi un capo irripetibile.

aprile 2016 lodishop.com

27


28

lodishop.com aprile 2016


shopping

lodi shopping

a destra, la corsia con le decorazioni per la casa. a sinistra, il reparto bambini, sotto, la zona moda. in basso, i fiori finti.

Di tutto, di più Oltre 50.000 articoli che coprono ogni categoria merceologica e si rinnovano di settimana in settimana. Quello che vi serve è da We Shop Di Laura Gelsomino

U

c/o My Lodi - via Grandi 6

n vero e proprio mercatone, con una merceologia pressoché infinita e soprattutto a prezzi mai visti. We Shop, da due anni al secondo piano del centro commerciale My Lodi, è ormai una tappa obbligata per gli acquisti commodity dei Lodigiani. Perché? C’è davvero di tutto. L’inventario conta oltre 50.000 articoli, che diventano di più se consideriamo le varie sfumature di colore disponibili. Si va dall’abbigliamento, con le nuove collezioni primavera/estate per donna, uomo e bambino, agli accessori, con borse, scarpe e bigiotteria, dai casalinghi, con articoli specifici per la cucina e il bagno, agli articoli per auto e bici, dai prodotti per la cura e l’igiene del corpo al make up, alle linee dedicate agli animali. E ancora, giocattoli, cartoleria per scuola e ufficio, tessili per la casa, etc. Insomma, che cerchiate un album da disegno, dei jeans, un vaso, un set di bicchieri, una parrucca colorata, dei guantoni da boxe rossi o dei piccoli rulli per massaggiare i piedi, qui li troverete. Con il vantaggio che ogni settimana l’offerta si rinnova!

Spring time Gettonatissimo il corner dedicato agli articoli da giardino, soprattutto in vista della primavera: vasi di diversi colori e forme, innaffiatoi, guanti, piccoli attrezzi, per far fiorire i vostri spazi all’aperto. Non avete il pollice verde? Nessun problema, la corsia dei fiori finti multicolore è ricchissima di proposte!

aprile 2016 lodishop.com

29


lodi shopping

istruzione

Più inglese sui banchi di scuola È successo nell’Istituto Comprensivo Antonio Gramsci di Mulazzano, Casalmaiocco e Cervignano, con l’aiuto di Wall Street English Di Alessandra Depaoli Scotti

P

er imparare un’altra lingua da piccoli, fondamentale è il cosiddetto tempo di esposizione, dal momento che l’apprendimento è direttamente proporzionale alle ore che si dedicano allo studio e alla pratica. In particolare, se vogliamo che nostro figlio sia bilingue, è necessario che tale tempo sia superiore al 30% delle interazioni sociali, nonché costante. In pratica però è difficile che accada, a meno che mamma o papà non siano stranieri. Dei piccoli passi verso questo obiettivo però si possono fare anche a scuola, con due premesse: l’impegno di una preside che lavora per l’internazionalizzazione delle proprie classi e quello delle istituzioni territoriali pronte a supportare il progetto. Proprio come è successo a Mulazzano, Casalmaiocco e Cervignano dove la professoressa Roberta Di Paolantonio (preside dell’Istituto Comprensivo Antonio Gramsci) è riuscita a inserire delle ore “aggiuntive” di inglese per i propri studenti affidandosi a Wall Street English Lodi, col supporto dei Comuni. Ecco quindi che nella scuola primaria (elementari), le classi quinte hanno inserito nel loro monte ore una lezione con un insegnante bilingue di Wall Street, mentre nelle

30

lodishop.com aprile 2016

scuole secondarie di primo grado (medie) gli alunni avranno la possibilità di frequentare (l’adesione è libera) una lezione pomeridiana extracurriculare. Diciotto in tutto le classi coinvolte, pronte a cimentarsi soprattutto nell’esercizio di listening e speaking, per migliorare l’inglese orale, l’ascolto e la comprensione. «è apprezzabile che nella scuola pubblica si voglia potenziare lo studio della lingua inglese, come veicolo che potrà aprire sempre più porte agli studenti. Ci è parso quindi naturale aderire a l l a p ro p o s ta della professoressa Di Paolantonio, affidando le lezioni alla nostra te a ch e r E r i ka Vescovi, certificata CELTA (Certificate in Teaching English to Speakers of Other Languages) con una predisposizione speciale all’insegnamento ai ragazzi e ai bambini. L’auspicio è di replicare questo progetto pilota, seguito dalla nostra Education Consultant Barbara Guerriero, anche presso altre realtà scolastiche del territorio, al fine di integrare e supportare al meglio le competenze linguistiche già trasmesse in orario canonico dagli insegnanti» ha commentato Barbara Midali, Center Director di Wall Street English Lodi.

In foto a destra, barbara guerriero, education consultant di WSE lodi con la preside roberta di paolantonio. Sopra, la teacher erika vescovi. a sinistra, una classe di casalmaiocco, durante una lezione con erika.


aprile

sabato16

L’aperitivo in inglese

L’appuntamento aperto a tutti per esercitare la lingua con Wall Street English davanti a un cocktail e per conoscere nuove persone che vogliono cimentarsi nella conversazione in inglese è per sabato 16 aprile alle ore 12 presso il Dalmazia Cafè.

Via Biancardi 4 - Tel. 0371 416252 info@wallstreetlodi.it - www.wallstreetlodi.it

aprile 2016 lodishop.com

31


lodi shopping

tavola

alla coldana la qualità è no stop Al ristorante abbinamenti di sapori inediti, al Beerstrot lo street food lombardo, con birre artigianali e distillati di pregio, per godersi la serata fino in fondo... finalmente una birreria “over 30”! Di Alessandra Depaoli Scotti

gli orari Ristorante La Coldana: da martedì a venerdì e domenica dalle 12 alle 14.30 e dalle 19.30 alle 23; sabato dalle 19 alle 23 Beerstrot: mercoledì, giovedì e domenica dalle 19 alle 2; venerdì e sabato dalle 19 alle 3.

32

lodishop.com aprile 2016

D

à il benvenuto alla primavera facendo incetta di novità La Coldana. Da sempre indirizzo di riferimento per buongustai e palati raffinati, il noto ristorante affacciato sulla campagna lodigiana è pronto a deliziarci con accostamenti di sapore inediti. Per una pausa pranzo elegante o una cena d’atmosfera, le proposte de La Coldana sono interamente votate al territorio e alla stagionalità, con un unico obiettivo: esaltare i sapori grazie a un accurato lavoro di sperimentazione, rispettando sempre gli ingredienti. Da provare quindi ad esempio la vellutata di carote viola infuse nello zenzero con gamberi rossi di Sicilia e crostini al limone o il risotto con porri, sfere di pasta di salame, chips di topinambur e sfoglie di grana su letto di patate (in foto sopra), o il polpo cotto a bassa temperatura, celestiale! La carta dei vini, poi, sarà motivo di ulteriore soddisfazione, con oltre 200 etichette e 30 champagne. Dai primi di maggio, infine, via all’ “estivo”: un dehors incantevole con giardino curatissimo, riprogettato interamente lo scorso anno, per degustare cocktail, drinks o birre artigianali e dare libero sfogo al divertimento con le serate dj set programmate nel fine settimana. Non solo, La Coldana è ideale anche come location, la cornice perfetta per gli


Gli hamburger del Beerstrot Se la parola “hamburger” richiama alla vostra mente le famose catene di fast food siete sulla strada sbagliata. Al Beerstrot i burger sono un’altra cosa. Eccoli, descritti uno per uno.

Beer & Spiluccheria Tasting Al Beerstrot una sola proposta per assaggiare di tutto un po’: • 4 birrette da 20 cl con 4 spilucchini a 15 euro!

• Veg Burger: pane agli spianci, burger di patate, carote e broccoli, rucola, mayo di soia, pomodoro • Smoked Burger: pane al pepe, burger di manzo, bacon, scamorza, salsa BBQ, pomodoro, iceberg • Mushroom Burger: pane doppio malto, burger di manzo, fontina, salsa della casa ai funghi champignon, songino

La Coldana - Beerstrot - Cascina Coldana Via Privata del Costino - Tel. 0371 431742 www.lacoldana.it La Coldana Restaurant Beerstrot La Coldana

eventi o per le cerimonie. Ma la vera novità si chiama Beerstrot, l’ultimo progetto firmato Coldana: un locale di charme, una birreria over 30, che ben rispecchia lo stile della cascina e promette di viziarvi fino a notte inoltrata (mercoledì, giovedì e domenica è aperto fino alle 2 di notte, ma venerdì e sabato fino alle 3), la soluzione ideale per il dopocena, per rilassarsi e chiacchierare con gli amici, che abbiate finito la partita di calcetto, che siate usciti dal cinema o che siate tornati tardi dal lavoro. L’innovativo menu è votato allo streetfood lombardo in versione gourmet: ecco quindi susseguirsi il

sopra, l’inaugurazione del beerstrot, in alto, a destra, una delle tre sale con tavolo singolo all’interno del ristorante per cene intime o pranzi di lavoro, a sinistra, il veg burger. nella pagina accanto, sopra, una sala del beerstrot, sotto, tre piatti del menu la coldana.

salva fritto, i mondeghili (polpette di vitello), le cervella fritte, i pesìn, le polentine, lo stinco, il Pata Negra, la pancetta cotta nel miele, il salva in vinaccia o lo Shopshire in crosta, solo per citarne alcuni. E ancora, per i più golosi, i taglieri con le composte o con il cioccolato e i tre burger, Veg (in foto in pagina in alto), Smoked o Mushroom. In abbinamento? C’è l’imbarazzo della scelta con una selezione di 80 birre artigianali alla spina o in bottiglia e 100 distillati di pregio provenienti da tutto il mondo. Come dire, il regno del chill-out goloso post serata, da provare senza se e senza ma.

aprile 2016 lodishop.com

33


lodi shopping

bellezza

la prOmo: “Nice to meet You...nique”

a fianco, alessandra la titolare del nuovo salone younique parrucchieri. sotto, uno scorcio degli eleganti interni, tra arredi moderni e retro.

Tagliate il coupon e portatelo in salone: ai ragazzi/e fino a 14 anni regaliamo un taglio, se accompagnati da un familiare adulto (genitore, nonno/a, zio/a, fratello/sorella) che acquisterà uno dei servizi. Promo valida fino al 31/5 non cumulabile con altre offerte.

nuova apertura

PRONTE A SCOPRIRE COSA C’è DIETRO LE “TINTE”? Da Younique, nuovo salone di parrucchiere a San Bernardo, potrete mettervi in gioco, partecipando alla creazione del vostro colore Di Iolanda Verri

34

lodishop.com aprile 2016

N

uova apertura, nuova filosofia. A ritmo deciso è iniziata l’avventura di Younique Parrucchieri anche a Lodi. Un salone di parrucchiere in cui la cliente è il personaggio principale della scena, “attrice e regista” del suo trattamento, coordinata dalla titolare Alessandra, in veste di “tecnico della scenografia”. La sintonia tra gli elementi in scena è fondamentale, per questo da Younique saremo rese partecipi di tutte le fasi del lavoro. Una pausa all’insegna della bellezza, da interpretare come se fosse un gioco, perché qui, potremo creare, inventare e, perché no, “mettere le mani” nel colore che daremo ai nostri capelli. Ogni trattamento diventa così diverso dagli altri, unico per ognuna di noi. Il vantaggio? Addio sorprese: la composizione di ogni miscela di bellezza (tra prodotti Hair Care Kérastase e colorazioni senza ammoniaca Inoa di L’Oréal Professionnel) diventa trasparente, sapremo esattamente cosa finirà sui nostri capelli! Una collaborazione divertente quindi, che da una parte mette a disposizione delle più curiose di noi la professionalità di Alessandra e dall’altra darà il via a una sessione di puro relax, per dedicarci alla nostra bellezza. Da non perdere infine le tessere di fidelizzazione, anche queste diversificate in base alle nostre abitudini: da quella che premia la frequenza settimanale col 20% di sconto, alla tessera (uomo o donna) che regala un servizio a fronte di un certo numero di pieghe, tagli o colori.

Viale Toscana 2 (Zona San Bernardo) Tel. 0371 32904


o r t n e C Il ! a s a c i d a t a t r a po

aprile 2016 lodishop.com

35


lodi shopping

tempo libero

Due ruote, che passione! Che siate esperti ciclisti o che vogliate semplicemente andare al lavoro tonificando le gambe e liberando la mente, Decathlon sarĂ il vostro quartier generale Di Alessandra Depaoli Scotti

36

lodishop.com aprile 2016


A

Parigi il Comune riconosce un incentivo di 25 centesimi al chilometro a chi va al lavoro in bici. Amsterdam nel dopoguerra, fu riprogettata per far spazio alle ciclabili e oggi non inforcare la due ruote equivale a un demerito sociale. L’Italia sta cercando di colmare il gap, dato che ovunque oggi la bici assurge a simbolo di eco sostenibilità. Pedalare fa bene, tonifica le gambe e libera la mente, fa bruciare calorie (circa 400 per un’ora trascorsa in sella) senza gravare sulle articolazioni, con immediato beneficio cardio-polmonare. Insomma, è una sana abitudine quotidiana e può facilmente diventare uno sport a tutti gli effetti, da praticare nel weekend, soprattutto con la bella stagione in arrivo, o con uscite infrasettimanali assidue per i più appassionati. Che siate amatori, agonisti o esordienti della pedalata, se volete avvicinarvi al mondo del ciclismo, la prima tappa obbligatoria è da Decathlon,

A fianco, salopette uomo, scarpa e casco della linea BTWIN, con la bici Mountainbike Rockrider 580. Sopra, Gianluca Marangoni, 27 anni, esperto di ciclismo di decathlon. a destra, uno scorcio del reparto ciclismo di Decathlon.

praticamente un quartier generale delle due ruote. Ce lo illustra Gianluca Marangoni, 27 anni, appassionato, agonista ed esperto di ciclismo. «I modelli qui coprono tutte le esigenze: si parte dai bimbi che hanno appena imparato a camminare con la biciclettina senza pedali per favorire l’equilibrio per proseguire con le bici junior e adulti, cioè bici da strada, city bike o polivalenti tutte suddivise per livello di pratica, cioè per il ciclista occasionale che usa la bici per i suoi spostamenti quotidiani, regolare che esce con una certa frequenza su percorsi di media lunghezza e ago-

nista intensivo, che si sottopone a veri e propri allenamenti» spiega Gianluca. «L’abbigliamento tecnico Btwin è il secondo step, anche questo differenziato per il tipo di utilizzo: a disposizione shorts, magliette traspiranti, caschi, guanti, calze, scarpe, giacche antivento, occhiali e fasce multiuso, oltre alle protezioni, soprattutto per i più piccoli. Da Decathlon poi, abbiamo tantissimi pezzi di ricambio e accessori per personalizzare la bici. Abbiamo anche un laboratorio per riparazioni di tutti i tipi, accessibile anche a chi non possiede una bici Decathlon». E qualche consiglio a chi si avvicina al ciclismo per la prima volta? «Dopo aver scelto la bici e l’abbigliamento più adatti, è bene ricordarsi di portare con sé un kit con i ricambi: una bomboletta con schiuma auto-riparante per le forature, una camera d’aria e una pompetta. Mai dimenticare di reidratarsi, basta fissare alla bici una borraccia con i sali minerali, e studiare sempre bene il percorso prima di partire: le prime uscite non dovrebbero superare i 20 / 30 km e attenti ai dislivelli e al tipo di terreno. Sulla via del ritorno, è bene infine inserire una marcia bassa negli ultimi chilometri per sciogliere i muscoli» conclude Gianluca.

Via Leonardo Da Vinci - Pieve Fissiraga Tel. 0371 699080 - www.decathlon.it Aperto tutti i giorni dalle 9 alle 20

aprile 2016 lodishop.com

37


lodi shopping

tempo libero

B

Aria di primavera in casa Una sfumatura di colore diversa in salotto o un nuovo dettaglio in giardino: da Hobby Legno c’è tutto quello che serve per dare un tocco di novità agli ambienti Di Laura Gelsomino

A fianco, da sinistra i titolari di hobby legno: stefano, tiziana ed Elena. sopra, un gazebo in legno e una tenda di guercioforma e una parete dipinta con colori max meyer.

asta poco per donare un nuovo colpo d’occhio alla nostra casa. Un colore, un complemento d’arredo, un vaso di fiori. Da Hobby Legno, complice anche un pizzico della vostra manualità, troverete tantissime idee per rinnovare gli ambienti, proposte in oltre 40.000 referenze. A partire dalle pareti! Ci sono pitture e vernici di tutti i tipi, con i relativi attrezzi per il fai da te. Se i colori Pantone 2016 sono il Rosa Tiffany e l’Azzurro Serenity, «le nuance più “in” sono quelle brillantinate, con effetto sabbia o con sfumature argentee o dorate» assicura il titolare Stefano Prevosti. «Utilissime da stendere in questa stagione anche le pitture termiche o quelle antiumidità, per prevenire la creazione di condensa e muffa soprattutto nei bagni» aggiunge. La primavera, poi, è un invito a trascorrere più tempo all’aria aperta: ecco quindi che da Hobby Legno troverete utensili da giardino, macchinari, terricci, vasi, fioriere in legno, recinzioni e grigliati per creare divisori decorativi. Fornitissimo anche il reparto arredo da giardino, con tavoli e sedie in legno e invitanti chaise-longue, da circondare di complementi d’arredo dall’aria provenzale, come porta candele, ceste in vimini o vasi. E per finire non mancano nemmeno le protezioni solari tende, pergole e gazebo.

Fai da te o lasci fare? Il bello di Hobby Legno è che se avete una certa propensione per la manualità vi potrete cimentare nei lavori di casa, contando su tutti gli attrezzi che servono. Se invece il fai da te non è il vostro forte, potrete affidarvi alla rete di artigiani che collabora con Hobby Legno: che dobbiate dipingere una stanza o montare un gazebo, penseranno a tutto loro!

38

lodishop.com aprile 2016

Viale Milano 87 - Tel. 0371 610229 www.hobby-legno.com


ced plus. n a v d A 5 Audi Q o di vista. t n u p o t l da un a tazioni

e pres città Q5 garantisc a l e t ortevole, Audi a vanced plus nf d Ad co e r ne io ica a rs og Gu ema tiva, tecnol da oggi la ve terior, il sist si terreno. E ante ma spor

e ex pettiva: eleg tro, su qualsia cchetto S lin plus, Cambiate pros la trazione integrale quat ro, tra cui il pa al parcheggio eu lio 0 si 95 au 4. di n di a co o e, em siv di.it st es tà au si pl cit il w. m e in w co li w ne . re zo ecceziona li, per un valo comfort a 3 stri Showroom automatico teriori dettag fferta* nei no re ul l’o to di e e za rit iz isc op at ch Sc si arric MI, il clim apprezzo. . e plus con M ili senza sovr di navigazion tutti disponib ni perfette

o condizio attro. dizioni son n o c le orld of qu e W tt e Tu h t o t Welcome

6/2016 a fino al 30/0 * offerta valid urbano 8,5 7. 100 km): ciclo combinato 17 carburante (l/ lo di o cic ): um m ns /k co (g lori massimi: emissioni CO2 Gamma Q5. Va 6,5 - ciclo combinato 7,2; no ciclo extraurba

Insegna Organizzato Via Xxxxxxxxxxxx, 000 - 00000 Città Xxxxxxxxxxxxx Tel. 000.00.00.00 - Fax 000.00.00.00 www.ilmiositoxxxxx.it - email: info@ilmiositoxxxxx.it

aprile 2016 lodishop.com

39


lodi shopping

il personaggio

Tania Cagnotto, la regina dei tuffi Il titolo mondiale conquistato in Russia, la preparazione atletica per le Olimpiadi di Rio, le avversarie più temute e l’idea di continuare a lavorare nello sport con i giovani… l’atleta iridata si racconta a Lodishop Di Cristiano Rossetti

40

lodishop.com aprile 2016


lasse, eleganza, talento. Non esistono aggettivi migliori per descrivere una delle campionesse più grandi della storia dello sport italiano: Tania Cagnotto. Una carriera costellata di successi, dai primi trionfi a livello giovanile tra il 1999 e il 2001 ai numerosi titoli dal trampolino ottenuti negli anni a seguire in campo europeo e internazionale, che l’hanno consacrata come la migliore tuffatrice azzurra di sempre. Il 28 luglio 2015, ecco arrivare la gioia più bella, quella più a lungo inseguita nel corso del suo straordinario e ricco percorso sportivo. Ai Mondiali di nuoto di Kazan, in Russia, Tania conquista la medaglia d’oro nel trampolino da un metro battendo in finale le rivali di sempre, le cinesi Shi Tingmao e He Zi. La fuoriclasse altoatesina entra definitivamente nella leggenda, arrivando dove nessun’altra tuffatrice italiana era mai arrivata, là sul gradino più alto del podio. Ora, la prossima tappa, l’ultima della sua pluripremiata carriera, si chiama Rio 2016, alla caccia di quel sogno olimpico più volte sfiorato nel corso degli anni. Lodishop l’ha intervistata a 5 mesi dall’inizio dei Giochi, tra aneddoti, curiosità e retroscena.

C

a destra, tania (nata a bolzano nel 1985) in veste di ambassador per assobirra e vegetal-progress. nella pagina accanto, l’inconfondibile sorriso di tania durante gli allenamenti.

Rio 2016, come ti stai preparando a livello fisico e mentale? La pressione su di te è importante, come la gestisci? A livello fisico mi sto preparando allenandomi in modo costante e partecipando a world series e grand prix, a livello mentale invece è fondamentale la concentrazione. La pressione è inevitabile ma ho deciso di godermi al massimo quest’ultima olimpiade. Il presidente del CONI Giovanni Malagò ti ha inserita tra le candidate a ruolo di portabandiera per l’Italia, una grossa responsabilità, cosa ne pensi? Portare la bandiera italiana è un altissimo onore per uno sportivo; se mai dovesse accadere, lo farei con orgoglio e ringrazierei Giovanni.   Tra allenamenti in acqua e a terra, com’è la tua giornata tipo? Il mio è uno sport che richiede grande preparazione atletica. L’allenamento, oltre ai tuffi, comprende palestra per tre volte a settimana e atletica per due. Prima di entrare in acqua poi faccio sempre stretching e ginnastica artistica.   L’alimentazione corretta fa parte dell’allenamento di un atleta: quanto sei rigorosa? Un’alimentazione regolare e bilanciata è fondamentale per un atleta. Io solitamente integro con prodotti sani ed equilibrati, le barrette rawbite. Mi concedo eccezioni solo nel fine settimana per una pizza e una birra con gli amici.

Qual è l’atleta che potrebbe darti del filo da torcere, cinese o…? Al primo posto ci sono sicuramente le mie colleghe cinesi, impeccabili e molto difficili da battere. Poi ci sono la canadese Abel e l’australiana Kynei. Arena ha lanciato un web contest per i tuoi tifosi e NABA una sfida tra i suoi studenti perché disegnino il costume che indosserai a Rio. Cosa significa per te? Sono molto curiosa di vedere cosa inventeranno per me questi giovani creativi e sarà sicuramente difficile scegliere un vincitore!   Tania Cagnotto e Francesca Dallapè: in acqua la sintonia è perfetta. Rispecchia

anche un’amicizia fuori dalla piscina? Sono proprio la sintonia e l’amicizia che durano da anni ad averci aiutate a migliorare e a raggiungere risultati vincenti nella nostra lunga carriera. Qual è la medaglia più bella che hai vinto nella tua carriera e quale il rammarico più grande? I mondiali a Kazan sono sicuramente il mio ricordo più bello! Per il resto ricordo comunque con piacere tutte le altre medaglie che ho conquistato. Londra è stata sicuramente la delusione più grande.    Rio sarà la tua quinta olimpiade, pensi che ce ne saranno altre? Quali sono i tuoi progetti dopo: tuffarti ancora, lavorare sempre in ambito sportivo, ricoprire un incarico nella federazione, costruire una famiglia? Ce ne saranno altre ma per gli altri, per me sarà bello vederle da casa. Per ora sono concentrata sul percorso verso Rio, poi si vedrà. Continuerò ad essere coinvolta con le Fiamme Gialle, forse lavorando con i giovani e continuando a fare parte di questa grande famiglia.   Sei mai stata a Lodi? Hai mai sentito parlare della nostra nuovissima piscina? Se no, ti invitiamo volentieri a “provarla” prima o poi! Ancora non mi era capitato ma sarà un piacere venire a trovarvi.

aprile 2016 lodishop.com

41


lodi shopping

motori

Dal grande schermo alla realtà Ecco la Jeep Renegade “Dawn of Justice” 42

lodishop.com aprile 2016


Protagonista del nuovo film d’azione e avventura Batman v Superman, lo speciale modello prodotto in edizione limitata è già disponibile nello showroom della Concessionaria Lazzari di Lodi di Cristiano Rossetti

Q

uando la fantascienza diventa realtà. Chissà quante volte avete desiderato salire a bordo di uno di quei mezzi spettacolari utilizzati dai celebri supereroi nei film hollywoodiani. Ebbene si, quello che prima sembrava essere solo un sogno, ora è possibile! Direttamente dal set di Batman v Superman, nuovo e attesissimo film d’azione e avventura di Warner Bros. Pictures, ecco a voi la nuova Jeep Renegade Dawn of Justice Special Edition, già disponibile presso lo showroom della Concessionaria FCA Group Lazzari di Lodi. Presentato in anteprima mondiale al Salone di Ginevra, questo nuovo modello, prodotto in tiratura limitata, presenta una caratterizzazione estetica particolarmente distintiva grazie ai tanti elementi, esterni e interni, verniciati in nero lucido quali i cerchi in lega da 18”, le cornici dei fendinebbia e dei fari posteriori, la griglia frontale e il logo Jeep, oltre a numerosi dettagli di stile presenti nell’abitacolo. Il risultato finale è un effetto estetico di grande impatto e di assoluta coerenza con il posizionamento del modello. Sotto il cofano, il propulsore più venduto della gamma, il MultiJet II da 1,6 litri e 120 CV con cambio manuale a sei marce e trazione anteriore. La nuova Jeep Renegade Dawn of Justice Special Edition affianca quindi la “Night Eagle”, ovvero la prima serie speciale del modello che ha riscosso un grande successo, proponendosi come un’alternativa al cliente orientato a un look “dark” ma che predilige l’anima “urbana” della Renegade. Inoltre, per la nuova serie speciale sono disponibili quattro diverse livree: Granite Crystal, Carbon Black, Colorado Red e Alpine White. Tra le dotazioni di serie si segnalano cerchi in lega da 18’’ Gloss Black, configurazione estetica specifica con finiture Gloss Black, badge dedicato all’esterno (rimovibile), vetri oscurati, sensori di parcheggio posteriori e sistema Uconnect™ Radio LIVE con schermo touchscreen. Il prezzo di listino della Jeep Renegade Dawn of Justice Special Edition parte da 26.900 euro: può essere vostra a 199 euro al mese e con 4 anni di manutenzione e garanzia inclusi nella rata.

DOTAZIONI ESCLUSIVE E DETTAGLI UNICI Grazie alla ricca dotazione speciale, Jeep® Renegade 2016 “Dawn of Justice” Special Edition ti farà vivere la città da eroe. Di serie offre: • UConnect™ Radio Live da 5’’ • Sensori di parcheggio posteriori • Volante in pelle con comandi • Cruise control Lo stile è esaltato dagli esclusivi Cerchi in lega da 18’’, ai vetri posteriori oscurati e alle finiture esterne Gloss Black. La personalizzazione di questa versione speciale è presente anche negli interni, con tessuto premium e finiture Gloss Black.

LODI, San Grato - Tel. 0371 4495716 www.lazzari-fcagroup.it

aprile 2016 lodishop.com

43


44

lodishop.com aprile 2016


Segnala o promuovi un evento eventi@lodishop.com / tel. 0371 417340 Per tutti gli altri appuntamenti vi invitiamo a visitare la sezione Lodi da vivere sul nostro sito www.lodishop.com

A

agenda

A cura di Cristiano Rossetti

lodi da vivere

GRAN GALÀ CONCERT Sabato 9 aprile alle ore 20.30 all’Auditorium Banca Popolare di Lodi

UGO MAFFI DAL 1959 AL 2012

La DNC ENTERTAINMENT, in collaborazione con IL RAMO A.S.D. scuola d’arte e spettacolo di Lodi, promuove il Gran Galà Concert, rassegna nazionale coreografica non competitiva di danza contemporanea e classica. L’evento si terrà sabato 9 Aprile presso il prestigioso Auditorium Banca Popolare di Lodi, per una giornata all’insegna della danza per la solidarietà. L’intento è di favorire un confronto costruttivo di giovani danzatori: solisti, coppie, compagnie e gruppi amatoriali impegnati su tutto il territorio nazionale con esperienze continuative di ricerca coreografica e forme espressive di particolare originalità, che evidenzino un messaggio forte e deciso dettato da uno stimolo personale alla creatività. Una esibizione libera e scevra da ingerenze competitive cui faranno da cornice un pubblico appassionato e ospiti d’eccezione. A giovani coreografi e ai più promettenti danzatori sarà data l’opportunità di lavorare a stretto contatto con il Maestro Giuseppe Carbone: autorevole personalità a livello internazionale nel panorama della danza e Presidente onorario della Rassegna. Il ricavato sarà devoluto alla O.N.L.U.S. OBIETTIVO SOLIDARIETÀ per i bambini della Bielorussia.

Lo spazio espositivo Bipielle Arte ospita fino al 25 aprile la mostra “Ugo Maffi dal 1959 al 2012”, dedicata alle opere dell’artista scomparso nel 2012, uno dei più dotati e moderni pittori lodigiani della seconda metà del secolo scorso. Tino Gipponi, critico d’arte lodigiano, presenta Ugo Maffi e la sua pittura nell’introduzione del catalogo: «Da sempre, la pittura di Maffi ha presentato un carattere distintamente riconoscibile, nel senso persuasivo e non a vanvera, partendo dai suoi esordi artistici nei primi anni Sessanta, quando smangiando un po’ la forma e accogliendo qualche deformazione, anche grottesca, la sua narrazione si configurava nel solco dell’espressionismo dei grandi maestri e non certo verso il realismo impegnato e propagandistico allora in voga, come spesso scritto e detto. Un espressionismo quindi di sguardo sociale sostenuto dal sinfonismo del colore, sempre felice e inventivo per naturale sensibilità e predisposizione al gusto, oltre che da un disegno fluido, dai sinuosi filamenti spezzati, altrettanto felice soluzione perché adeguata al suo stile e sottostante alla capacità coloristica».

www.galaconcert.it

LODI 2 maggio Corso di FOTOGRAFIA BASE

20 ore di corso 9 incontri e due uscite. Una notturna se non hai la Reflex usi le nostre possibilità di recuperare le lezioni

Il noto pittore lodigiano in mostra alla Bipielle Arte fino al 25 aprile

www.fondazionebancapopolaredilodi.it

autentica passione

Prezzo 70 €

se si viene in due

50 €

a persona

Via Villani, 6 - 393 9242473 (marco) www.digitalcameraschool.it

aprile 2016 lodishop.com

45


a lodi da vivere

Agenda

gli eventi

A cura di Cristiano Rossetti

TEATRO FUORI ABBONAMENTO Sabato 30 aprile Teatro alle Vigne, ore 21 “Omm - Orchestra multietnica mediterranea”, direttore artistico Giovanni Guarrera. MUSICA Sabato 9 aprile – Aula Magna Liceo Verri, ore 21 Quartetto d’archi – Guadagnini in concerto. Programma: Franz Schubert, Anton Friedrich Wilhelm von Webern e Antonín Leopold Dvorák. Martedì 26 aprile – Teatro alle Vigne, ore 21 Concerto Jazz di Mattia Cigalini (saxofono) e Andrea Pozza (pianoforte).

MUSICA CHITARRA CLASSICA 2016 Domenica 17 aprile Aula Magna del Liceo Verri, ore 17 Secondo appuntamento con l’11^ Stagione Internazionale di Chitarra Classica promossa dall’Atelier Chitarristico Laudense. Presso l’Aula Magna del Liceo Verri è in programma il concerto del chitarrista azero Rovshan Mamedkuliev. PROGETTO CERVO FEST Venerdì 22 aprile Linificio CLAM (Piazzale Forni 1/bis), ore 21 Progetto Cervo Booking Agency in collaborazione con Linificio CLAM e NoReason Booking presenta

Ritira

qui

la terza edizione del PROGETTO CERVO FEST, una nottata di musica indipendente. Si esibiranno: Shai Hulud, The Slaiver, Tutti i Colori del Buio, Frana e i Moral Values.

Personaggi della Divina Commedia. Orari: da martedì a venerdì: dalle 16 alle 19; sabato, domenica e festivi: dalle 10 alle 12, e dalle 16 alle 19. Ingresso libero.

CULTURA

EVENTI

CONVERSAZIONI D’AUTORE Venerdì 8 aprile Sala Rivolta del Teatro alle Vigne, ore 21 Il medico cremonese Pierdante Piccioni racconta la sua vicenda nel libro autobiografico “Meno dodici”. Intervista-presentazione all’autore, a cura della giornalista di RTL 102.5 Ivana Faccioli.

TALENTI AI GIARDINI Domenica 10 aprile Giardini Barbarossa, dalle 10 alle 19 La fantasia, l’abilità e l’originalità delle donne si incontrano ai Giardini Barbarossa, per un nuovo appuntamento de “I Talenti delle Donne”, l’ormai tradizionale e apprezzata vetrina della creatività femminile promossa dall’Assessorato Comunale alle Pari Opportunità, Bigiotteria, accessori, artigianato artistico e tante altre idee da scoprire, ammirare, regalare, per una straordinaria e originale esposizione tutta al femminile. Info: talentidelledonne@ gmail.com.

ARTE MOSTRA LUIGI VOLPI Fino a lunedì 25 aprile Chiesa dell’Angelo (via Fanfulla, 22) Il Comune di Lodi presenta la mostra “Disegni - Luigi Volpi 1937 - 2009”, curata da Beppe Cremeschi e Mario Quadraroli. Orari di apertura: dal lunedì al venerdì, dalle 16 alle 19; sabato, domenica e festivi, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. MOSTRA ANGELO CELSI Fino a domenica 1 maggio Ex Chiesa di San Cristoforo (via Fanfulla, 18) Il Comune di Lodi, la Fondazione Banca Popolare di Lodi e la Fondazione Credito Bergamasco, presentano la mostra delle opere di Angelo Celsi “Come gente che pensa a suo cammino”, Persone e

la tua copia gratuita

INCONTRO GECO Sabato 23 aprile Centro Donna (via delle Orfane, 10), ore 16 Un incontro, organizzato dall’Associazione GeCo, per condividere esperienze e cercare soluzioni, dal titolo “Non ti riconosco più! La crisi della coppia dopo l’arrivo del primo figlio e del secondo… (per non parlare del terzo!)”. Se ne parla con la psicologa Sonia Monticelli. Ingresso libero. Info: 329 4477543 o info@gecolodi.org

Farmacia Comunale 1, Via San Bassiano 39 Farmacia Comunale 2 Via Cavallotti 23

Farmacia Comunale 4 V.le Pavia 9

lodishop.com aprile 2016

CORSO DI SOMMELIER Dal 2 maggio Ristorante La Tavolaccia (viale Milano, 18), dalle 20 alle 23.30 Lunedì 2, 9, 16 e 23 Maggio presso il ristorante La Tavolaccia parte il Corso di Sommelier per dilettanti: 4 serate totali per imparare a degustare i vini: bollicine, bianchi, rossi e da dessert. In regalo calici per degustazione e schede tecniche dei relativi vini. Per iscrizioni o info: 0371/772106 oppure amministrazione@asvicom-lodi.it

INIZIATIVE

Farmacia Comunale 3 V.le Savoia 1 (ingresso Ospedale Maggiore). Sempre aperta dal lunedì alla domenica 24 h su 24 h

46

DIBATTITO SU ANORESSIA E BULIMIA Venerdì 29 aprile Teatrino di via Gorini 21, ore 20.45 Il Centro Donna del Comune di Lodi organizza una serata dal tema “Anoressia e Bulimia - Parole e strategie per affrontarla con sé e i propri figli”. Interverranno alla discussione Laura Vighi, Psicologa e Laura Mazza, Biologa Nutrizionista.

Ufficio IAT, P.za Broletto 4 CC My Lodi, Via Grandi 6/8 Camera di Commercio Lodi, Via Haussmann 15 istituto canossa Via XX settembre 7


aprile 2016 lodishop.com

47


OLTRE 1.300KM DI AUTONOMIA ***

7 AIRBAG

TRAZIONE ALL WIHEEL CONTROL

TUA PER

E DOPO 24 MESI SEI LIBERO DI TENERLA, RESTI Di tutto, di più : lasciati conquistare dall’ampio pacchetto dotazioni, dalla tecnologiaall’avanguardia e dall’incredibile autonomia di Mitsubishi ASX, il crossover compatto con motore 1.6 diesel, benzina e GPL!

Consumi ciclo medio combinato da 5,1 a 7,7 l/100 km. Emissioni CO2 da 125 a 153 g/km. seguici su

info 800-369463

mitsubishi-auto.it


TETTO PANORAMICO DIGITAL AUDIO BROADCAST 710W E MOLTO ALTRO...

DUE ANNI DA 8.700€

TUIRLA O SOSTITUIRLA*- TAN 0%, TAEG 0,55% *Salvo condizioni e limitazioni indicate da contratto. Annuncio pubblicitario con fi nalità promozionale. Esempio rappresentativo di fi nanziamento: prezzo € 17.800 anticipo € 8.692; importo totale del credito € 9.108, da restituire in 23 rate mensili ognuna di € 0 ed una maxirata fi nale di € 9.108 importo totale dovuto dal consumatore € 9.211,77. TAN 0% (tasso fi sso) – TAEG 0,55% (tasso fi sso). Spese comprese nel costo totale del credito: interessi € 0, istruttoria € 0, incasso maxirata fi nale € 3, produzione e invio lettera conferma contratto € 1; comunicazione periodica annuale € 1 cad.; imposta sostitutiva € 22,77. Eventuali contratti relativi a uno o più servizi accessori (es. polizza assicurativa) sono facoltativi. Offerta valida fi no al 29/02/16. Condizioni contrattuali ed economiche nelle “Informazioni europee di base sul credito ai consumatori” presso i concessionari. Salvo approvazione di Santander Consumer Bank. **Copertura 24 mesi chilometraggio illimitato, oltre i 24 mesi fi no a 60 mesi con limite chilometrico a 100.000 km. Copertura 36 mesi o 100.000 km su batteria 12V, sensori O2, iniettori/candelette (solo per i motori diesel). ***Consumo extra urbano 4,5 l/100 km riferito ad ASX 1.6 2WD Diesel 116CV.


Profile for Lodi SHOP

LodiSHOP Aprile 2016  

LodiSHOP Aprile 2016  

Profile for lodishop
Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded