Page 1

Numero TREDICI | Stagione Estiva - Anno 2017 - www.valseriana.eu

e Scalve

MAGAZINE

Vivere e conoscere la TUA valle

UN TUFFO A N A I R E S L A V IN , Rilassante o adrenalinica una fresca estate alve scorre in ValSeriana e Sc

LE BUCHE DI NESE

Relax, divertimento e adrenalina

L'ACQUA COME FONTE DI ENERGIA

L'Ecomuseo della Valborlezza e i magli di Ponte Nossa

SAPORI D'ARTE

RNO

TE ALL’IN

I T N E V E ATE EST

L'evento SerioArt alla sua seconda edizione


ATALANTA B.C.

silver partner 2016/17

2

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE


#Ev enti

EDITORIALE QUANDO L’ACQUA DIVENTA STRADA E CI CONDUCE ALLA SCOPERTA DELLE BELLEZZE DEL TERRITORIO

Se

lvi

no

G E S S I C A C O S TA N Z O | d i r e t t o r e r e s p o n s a b i l e

lità ita sp Copertina: Cascate del Serio Valbondione (BG)

o

m

Da non perdere in estate una delle aperture delle Cascate del Serio che si gettano a picco, con il loro triplice salto (il più alto d’Italia), regalando un'emozione unica. Tanti gli eventi che fanno da corollario a questo ambiente unico, ideale per concedersi momenti di relax, per praticare attività sportive e per trascorrere un po’ di tempo dell’estate che è alle porte.

is ur #T

“La strada era l’acqua”, scrive Davide Sapienza nel suo romanzo dedicato all’incedere perpetuo dell’acqua che può essere guida e compagna di vita. L’acqua ha segnato irrimediabilmente la conformazione, la storia e le sorti della ValSeriana e della Val di Scalve dove in passato erano tantissime la attività artigianali e manifatturiere lega-

Oggi, questi lavori vengono ricordati e promossi grazie a gruppi e associazioni che hanno dato vita a musei e attività di promozione per non perdere le tradizioni. Come il Maglio Museo di Ponte Nossa, o l’Ecomuseo della Val Borlezza a Cerete. Ma l’acqua è anche e soprattutto salute: in alta ValSeriana è presente un’acqua naturale oligominerale ricca di proprietà benefiche, l’acqua delle Fonti Pineta, che è conosciuta in tutto il nord Italia. Andare alla scoperta

dell’acqua significa anche risalire le Orobie Orientali alla ricerca del luogo dove nasce il fiume Serio o visitare, in Val di Scalve, la spettacolare via Mala scavata dal fiume Dezzo.

#O

L

te alla portata del fiume Serio e ai suoi numerosi immissari.

Credits: Mirco Bonacorsi

www.valseriananews.it Tutte le notizie, la cronaca e gli eventi, della ValSeriana e Val di Scalve

1


SERIO GREEN

RELAX E ADRENALINA ALLE BUCHE DI NESE

4

ASCINATI “BUCHE” ALLA SCOPERTA DELLE AFF E DIVERTIRSI RSI SSA DI ACQUA DOVE RILA

UNO SPETTACOLO d'ACQUA

8

IN ALTA VALSERIANA, IO DOVE NASCE IL FIUME SER

....................................

.................................................

SERIO ART

L'ACQUA COME FONTE DI ENERGIA ZA

10

LEZ L'ECOMUSEO DELLA VAL BOR E I MAGLI DI PONTE NOSSA

....................................

.................................................

VAL DI SCALVE

e Scalve

16

MAGAZINE Primosegno Edizioni S.r.l. Via Teodoro Frizzoni, 22 - 24121 BERGAMO

UA UNA VALLE D'ACQ PAESAGGI SELVAGGI TRA CASCATE, ORRIDI E

SAPORI SERIANI

18

Ente proprietario Promoserio - www.valseriana.eu Tel. 035.704063 Direttore Responsabile GESSICA COSTANZO direttore@valserianamagazine.it Impaginazione e grafica LO Studio S.r.l. www.linoolmostudio.it Segreteria iat@valseriana.eu

L'ACQUA ALIMENTO DISTRIBUISCE A CLUSONE FONTI PINETA DI PROPRIETÀ UN’ACQUA PURA E RICCA BENEFICHE

....................................

.................................................

PUBLIREDAZIONALE

22

ATO L PASS FFO NE UN TU " ONI DIZI TRA E I POR "SA RE A PAR

Crediti fotografici: Per le immagini senza crediti, Primosegno Edizioni S.r.l. ha cercato di rintracciare i titolari dei diritti fotografici, senza riuscire a reperirli. Ovviamente è a disposizione per l’assolvimento di quanto occorre nei loro confronti.

....................................

.................................................

SERIO ART

24

SAPORI D'ARTE

NUALE RITORNA A SETTEMBRE L’AN EVENTO SERIOART ............... ................................................. .....................

Stampa Dieffea - www.dieffea.com © COPYRIGHT VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE: TESTI ED IMMAGINI DELLA PRESENTE PUBBLICAZIONE NON POSSONO ESSERE RIPRODOTTI CON MEZZI GRAFICI, MECCANICI, ELETTRONICI O DIGITALI SENZA PREVENTIVA AUTORIZZAZIONE SCRITTA DELL’EDITORE. OGNI VIOLAZIONE SARA’ PERSEGUITA A NORMA DI LEGGE. VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE, PERIODICO DI INFORMAZIONE LOCALE REGISTRAZIONE: N.15 ANNO 2014 DEL REGISTRO STAMPA DEL TRIBUNALE DI BERGAMO

....................................

.................................................

PUBLIREDAZIONALE

26

DURO RUN SCOTTVAEN DIMENSIONE DELLA CORSA LA NUO

....................................

.................................................

PUBLIREDAZIONALE

28

IN VALSERIANA ESTAE TE DA FARE 5 COS

....................................

.................................................

MUSICA

30

TE IN ESA TA SUON,ICUL TUR E TURISMO MUSICA

....................................

.................................................

INDUSTRY

32

VALSERIANA: LE AZIENDE CHE FANNO SPORT

....................................

.................................................

VALSERIANA SOCIAL

34 2

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE

NOSTVERI LETTORI TI DAILDIS ISTANRIAN CAL A #VA #VALSE

....................................

.................................................


NEWS

RIO DA PROMOSE

I MIGLIORI EVENTI DELL'ESTATE 2017 la novitĂ l'estate 2017 del Si apre con una grande 13 del lve! All'edizione numero ValSeriana e Val di Sca iungere agg uto gazine abbiamo vol ValSeriana e Scalve Ma sia nel formato che nel un inserto eventi nuovo dedicata la rivista, una brochure contenuto. Al centro del ando tre valli si stanno prepar vi racconterĂ  come le nos indimenticabile! per farvi vivere un'estate Vi aspettiamo!

UNA PRIMAVERA SU DUE RUOTE zzati eventi primaverili organi Grande successo per gli iana cicloturismo. La ValSer da PromoSerio legati al egnati piĂš di 400 atleti che, imp Marathon ha coinvolto ati in sa ValSeriana, si sono sfid lungo i sentieri delle bas la del gara adrenalinico. Vincitore un percorso tecnico e ia Team. Yuri Ragnoli di Scott Ital abile, significa anche pista cicl Ma la bici in ValSeriana maggio. alando sul Serio del 22 ospite d'onore della Ped , in ta da Eguide Experience La biciclettata organizza Life in moSerio e i blogger di collaborazione con Pro sone, ipazione di circa 80 per Travel, ha visto la partec , hanno riposo del Giro d'Italia che durante il giorno di ike firmate in sella alle MTB e E-B percorso tutta la valle legati nti di grande successo SCOTT ITALIA. Due eve iva che sport e della vacanza att alla valorizzazione delle he nei prossimi anni. verranno riproposti anc

3


SERIO GREEN

RELAX E ADRENALINA E S E N I D E H C U B E ALL UN ITINERARIO NEL PICCOLO BORGO DI NESE INATI “BUCHE” ALLA SCOPERTA DELLE AFFASC DIVERTIRSI DI ACQUA DOVE RILASSARSI E CON L’ATTIVITÀ DI CANYONING

4

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE


LE BUCHE DI NESE

L Lo scavare dell’acqua incessante e instancabile, nei secoli, ha dato vita a posti unici dove trascorrere momenti di relax e divertirsi con attività ad alta adrenalina. A Nese, piccolo borgo del Comune di Alzano Lombardo, in bassa ValSeriana, il torrente Nesa ha creato quelle che oggi sono conosciute come le “Buche di Nese”, ovvero piccoli laghetti e cascatelle formati in mezzo ai boschi. Queste buche, dette anche “marmitte” sono state scavate dall’andamento dell’acqua

del torrente Nesa, che nasce dal monte Corna Bianca, nelle Prealpi Orobie, in territorio di Nembro per poi scorrere quasi interamente nel comune di Alzano Lombardo, lambendo le frazioni di Monte di Nese, Burro, Busa e Nese per immettersi poi nel fiume Serio. Le buche, meta di rilassanti escursioni, sono particolarmente apprezzate per l’acqua limpidissima: qui è possibile rilassarsi all’ombra degli alberi, facendo un picnic o un bel bagno nell’acqua freschissima. Il sentiero, che permette di raggiungere le buche, parte dalla località Burro, raggiungibile dirigendosi verso la parte alta di Alzano Lombrado. A Burro è possibile lasciare l’auto e, percorso il piccolo borgo, prendere la mulattiera che attraversa i prati. Tenendo la sinistra, si rintraccia il sentiero che entra nel bosco. Le buche sono diverse e, agli escursionisti meno esperti, si consiglia di fermarsi alle prime che si incontrano dopo circa 20 minuti di cammino. Se invece si vogliono raggiungere le pozze più alte bisogna intraprendere un sentiero più impervio e difficoltoso. foto: Cristian Riva www.cristianriva.it

5


SERIO GREEN

CANYONING A NESE Salti nell’acqua e discese nelle strette forre naturali: nella valle di Nesa si può intraprendere un eccitante percorso di Canyoning tra il selvaggio corso d’acqua e i boschi circostanti. Ottima località per conoscere questo sport, l'itinerario è consigliato in primavera e percorribile tutto l'anno. Diverse le calate e qualche tuffo possibile permettono una bella discesa verso le buche di Nese. Tra i passaggi particolari, alcune calate in diagonale e formazioni nella roccia create dall’acqua.

Tempo discesa: 2,30/3.30 h Tempi avvicinamento: 30min Uscita: 10 min Cascata più alta: 24 h

Avvicinamento: a Piedi Numero calate: 12

Periodo: Aprile – ottobre Tipologia: calcare Accesso: Da Bergamo percorrere la statale della ValSeriana; arrivati ad Alzano Lombardo seguire le indicazioni per Monte di Nese, dalla località Burro percorrere ancora qualche km con l’auto e in prossimità di un tornante si lascia l’auto. Da qui si prende una stradina e poi sentiero che porta verso la valle, si scende per pendii ripidi fino al torrente e si inizia la discesa.

Costo a persona: 60,00 € tutto compreso (noleggio completo materiale, assicurazione RCT, accompagnamento Guide Alpine).

6

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE


7


SERIO GREEN

UNO SPETTACOLO D'ACQUA

IN ALTA VALSERIANA, DOVE NASCE IL FIUME SERIO, SI TROVANO LE CASCATE PIÙ ALTE D’ITALIA VISIBILI NELLE 5 APERTURE ESTIVE

L' L’acqua è sempre stata di vitale importanza per tutta la ValSeriana sia nell’ambito agricolo e pastorizio, sia in quello manifatturiero e industriale: sono infatti numerose le aziende che si sono sviluppate lungo il corso del fiume che attraversa tutta la Valle facendosi a tratti ampio e tranquillo, a tratti più stretto e irrequieto. La stessa Valle ha preso il nome dal fiume che l’ha scavata e che l’ha resa un territorio ricco e prosperoso; così come alcuni paesi riprendono lo stesso toponimo: pensiamo a Fiorano al Serio, Villa di Serio e a molti altri fino in pianura dove il corso d’acqua in provincia di Cremona si getta nell’Adda. La diga del Barbellino, che ne raccoglie le acque a 1862 metri dando origine al bacino artificiale conosciuto come lago del Barbellino, venne ultimata nel novembre del 1931 e ogni anno, da giugno a ottobre, viene aperta 5 volte per mostrare lo spettacolo delle Cascate del Serio. La cascata, con 315 metri di altezza, è la più alta d’Italia e la seconda in Europa: è composta da 3

8

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE


salti con un dislivello di 166 metri. Prima della realizzazione della diga scendeva naturalmente dal lato sud del sovrastante piano del Barbellino. Per ammirarne la bellezza e la maestosità, rese uniche anche dal contesto delle Orobie Orientali, da Valbondione, con una camminata di circa un’ora e mezza intraprendendo i sentieri Cai numero 332 (dalla frazione Grumetti) o numero 305, si raggiunge l’Osservatorio di Maslana, punto panoramico per ec-

CALENDARIO

APERTURE 2017 18 GIUGNoreO 11.30 Dalle ore 11.00 alle prima apertura Cascata del Serio.

17 15 LUGLIOore20 22.30

Dalle ore 22.00 alle apertura Cascata del Serio in notturna.

2017 20 AGOSTO 11.30 ore

Dalle ore 11.00 alle terza apertura della Cascata del Serio.

Lago naturale del Barbellino

E 2017 17 SETTEMoreBR 11.30 Dalle ore 11.00 alle quarta apertura della Cascata del Serio.

15 OTTOBRoreE11.302017

Dalle ore 11.00 alle quinta apertura della Cascata del Serio. TICKET PARCHEGGIO AUTO €5,00. SI CONSIGLIA ABBIGLIAMENTO DA MONTAGNA. PER INFO: UFFICIO TURISTICO VALBONDIONE tel. 0346 44665 - info@turismovalbondione.it

WWW.TURISMOVALBONDIONE.IT

Valbondione

cellenza da cui godere dello spettacolo. Le aperture di giugno, agosto, settembre e ottobre sono mattutine, dalle 11 alle 11.30; mentre quella di luglio è serale dalle 22 alle 22.30, per l’occasione le Cascate sono illuminate da potenti fari che rendono lo spettacolo ancora più suggestivo.

DOVE NASCE IL FIUME SERIO Il fiume Serio nasce nelle Alpi Orobie bergamasche a circa 2.500 metri di quota nella una zona del Passo del Serio situata tra il Monte Torena a 2.911 metri e il Pizzo del Diavolo della Malgina a 2926 metri. Il lago Superiore del Barbellino (detto anche “lago naturale” per distinguerlo da quello artificiale creato con la diga del Barbellino) a 2128 metri raccoglie le acque di diversi torrenti, per poi riversarle in un vero e proprio fiume che, dalla diga artificiale, scende a Valbondione e percorre le province di Bergamo e Cremona fino al comune di Montodine dove si getta nel fiume Adda.

Diga del Barbellino

9


SERIO ART

L'ACQUA COME FONTE DI

ENERGIA Sono tantissimi i corsi d’acqua che scendono lungo le diverse valli laterali alla ValSeriana e che confluiscono nel fiume Serio. Nei secoli questi torrenti e fiumi hanno permesso lo sviluppo di diverse attività manifatturiere che tutt’oggi, anche se dimesse, contraddistinguono alcune zone. In Val Borlezza, nella zona a cavallo tra l’alta ValSeriana e l’alto Sebino, l’omonimo torrente, che nasce nella zona del monte Pora ad un'altezza di 1690 metri per confluire nel lago d'Iseo a Castro ad un'altezza di 194 metri, ha permesso l’insediamento di numerosi mulini, alcuni ancora funzionanti. A Ponte Nossa invece, il torrente Nossa, che nasce dal massiccio del Pizzo Arera, confluendo dopo 7 km da destra nel Serio, ha garantito la proficua attività legata ai magli. Questi sono solo alcuni esempi di come l’acqua, presente naturalmente, abbia reso la ValSeriana una terra ad alta vocazione manifatturiera con maestranze eccellenti che hanno esportato le loro capacità in tutto il mondo.

10

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE


L’ECOMUSEO DELLA VAL BORLEZZA L’Ecomuseo della Val Borlezza, istituito nel 2011, è un percorso ricco di storia, arte e tradizioni del territorio di Cerete. Dai mulini alle chiese, dalle torbiere alle nuove scoperte geologiche. Un viaggio culturale pensato per la scuola, il turista e la famiglia in un territorio caratterizzato da ambienti di vita tradizionali e da un patrimonio naturalistico e storico-artistico degno di nota. L’acqua è stata l’elemento determinante per questa zona a cavallo tra la ValSeriana e l’alto Sebino, determinando, non solo la conformazione geologica, ma anche le numerose attività artigianali che si sono sviluppate grazie alla costruzione dei mulini ad acqua.

11


SERIO ART

I MULINI DI CERETE A Cerete gli anziani del paese ricordano l’esistenza di almeno 8 mulini dislocati lungo i diversi corsi d’acqua e, manufatti simili, erano presenti anche nei paesi limitrofi, Songavazzo, Onore e Fino del Monte. L’abbondanza di acqua, che da sempre caratterizza la Val Borlezza, ha permesso così il fiorire di numerose attività artigianali: l’energia idrica alimentava i mulini per i cereali, le segherie, i cosiddetti pestoni per la corteccia, la follatura della lana, le fucine, la cartiera e il filatoio. Gli 8 antichi mulini ceretesi si trovavano: uno all’inizio del Borlezza (ora in Comune di Rovetta), quattro lungo il torrente Cula e tre sul Borlezza. Tre di questi erano comunali ed erano denominati Mulino di Mezzo, Mulino di Sotto e Mulino di Sopra. Ad oggi sono 3 i manufatti funzionanti, azionati come sempre dall’acqua della roggia del Cula e della Moia.

IL PERCORSO DEI MULINI AD ACQUA Per andare alla scoperta dei mulini di Cerete è possibile compiere il Percorso dei Mulini ad acqua. Partendo dall’area verde adiacente a via Sorgente Moia nella frazione di Cerete Basso si può scoprire il Pestone idraulico: qui un tempo sorgeva un mulino ad acqua la cui forza motrice veniva utilizzata per la produzione del tannino, sostanza che si estrae dalla corteccia degli alberi e che serviva per la concia delle pelli. Poco distanti si trovano il Mulino di sopra, l’ex Mulino a Pestelli e il Mulino di Sotto. Sempre in pochi minuti di cammino si può raggiungere la Casa Signorile, che fu residenza dell'ultimo proprietario del mulino a pestelli in attività. Questo percorso permette di conoscere anche un'altra fonte idrica di cui la valle è molto ricca: le sorgenti. Il sottosuolo della Val Borlezza infatti racchiude un complesso sistema idrogeologico che, per qualità e quantità delle sue acque, costituisce un patrimonio di inestimabile valore.

Gli itinerari sono aperti a scuole e gruppi (su prenotazione) e durante l’anno si organizzano diversi eventi e giornate a tema. Per informazioni e prenotazioni: www.ecomuseo-valborlezza.it

12

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE


I MAGLI DI PONTE NOSSA A Ponte Nossa l’acqua del torrente Nossa in passato è stata la fonte d’energia primaria utilizzata per far funzionare i magli, edifici destinati alla lavorazione dei metalli. Si tratta di un’attività pre-industriale che si è sviluppata in zone caratterizzate dalla presenza di vene metallifere ferrose e di corsi d’acqua o torrenti con buona portata d’acqua. Nello specifico a Ponte Nossa, il ferro estratto nelle miniere delle valli limitrofe come la Val di Scalve o Bondione, veniva trasportato presso il maglio fusore per essere trasformato in metallo grezzo destinato a tre altri magli oggi denominati Maglio Minore o Beltrami, Maglio Grande e Maglio Maggiore. Il metallo arroventato nelle fucine, veniva così trasformato in utensili utilizzati in diversi ambiti come chiodi, mazze, badili, zappe e vanghe.

LA STORIA Le acque del torrente Nossa, che sorge lungo la Val Dossana ed è affluente del fiume Serio, oggi captate per alimentare una parte della rete idrica di Bergamo e della sua provincia, costituivano un tempo la fonte di energia indispensabile per il funzionamento dei magli. La data d’inizio di tale attività non è nota ma è ipotizzabile dal XII-XIII sec. Dopo secoli di una fervente attività, i tre Magli furono abbandonati gradualmente lungo il 1900. Nel 1984 l’amministrazione comunale ha trasformato il Maglio Minore in museo.

13


SERIO ART

IL FUNZIONAMENTO DEI MAGLI L’acqua è stata l’elemento cardine del funzionamento dei magli: il flusso viene canalizzato e fatto cadere su grandi ruote di legno per produrre l’energia necessaria al sollevamento del grande martello, il maglio che si trova all’interno dell’edificio e utilizzato per la forgiatura degli oggetti più grandi precedentemente arroventati. Gli oggetti più piccoli venivano invece lavorati in maniera eccelsa direttamente dai mastri forgiatori che producevano quotidianamente grandi quantità di utensili per contadini, minatori e muratori. I manufatti venivano infine “temprati” immergendoli sempre nell’acqua ed erano immediatamente pronti all’uso.

LE VISITE GUIDATE L’Associazione Magli Nossa gestisce il Museo Maglio Beltrami e si propone di studiare e valorizzare la zona e la storia dei Magli. Attraverso le visite guidate, ideali per gruppi al massimo di 20/25 persone, è possibile apprendere la storia e vedere il funzionamento del maglio con la battitura di un pezzo di ferro e la forgiatura di un chiodo. Con una breve camminata è possibile anche visitare le sorgenti del torrente Nossa.

Per informazioni o per prenotare una visita è possibile contattare il Comune allo 035.701054 o la Biblioteca allo 035.704388. Oppure consultare il sito internet www.maglinossa.it

14

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE


Vertova (BG) - via S. Rocco, 40 - tel. 035.711517

www.criboabbigliamento.it

Linee Curvy

Dal 2 giugno al 30 agosto ci trovate anche a Dorga (Castione della Presolana) con

Cribo Outlet!

STUDIO ROMANI PIANIFICAZIONE E ARCHITETTURA A R C H I T E T TO Mattia Romani Progettazione e consulenze Design and Consulting

Competenze: • Pianificazione paesaggistica • Pianificazione urbanistica • Consulenza e analisi strategica • Clientweb 1.0 - bemap • Progettazione architettonica • Restauri e risanamenti conservativi • Ristrutturazioni edilizie • Progettazione di interni e arredo • Direzione lavori • Certificazioni energetiche • Rilievi topografici • Grafica 3D e 2D

Sedi: Siamo in Val Seriana e sul lago di Garda. Contatti: mob. +39 347 0778713 mob. +39 373 7277956 mattiaromaniarchitetto@gmail.com 15


VAL DI SCALVE

UNA VALLE D'ACQUA SEGNATO LO SCORRERE DELL’ACQUA HA LVE CHE SI SVILUPPA E DISEGNATO LA VALLE DI SCA GI SELVAGGI TRA CASCATE, ORRIDI E PAESAG WWW.VALDISCALVE.IT

16

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE


LA VALLE DEL VÒ La Valle del Vò si apre poco prima dell'abitato di Schilpario, fra il Monte Bognaviso e il Pizzo Tornello e sul fondo scorre il fiume Vò che dà il nome all'intera vallata. Si può visitare seguendo un percorso ad anello che parte nei pressi del ristorante Chalet del Vò. Quella che si percorre è l'antica mulattiera che in passato veniva sfruttata per raggiungere "la reglana" un forno di fusione del minerale (del quale ne rimane traccia poco prima della cascata). La Val di Scalve per secoli sviluppò il lavoro in miniera che diede ferro già ai tempi dei Romani. Di interesse naturalistico è la cascata del

Vò che, durante il periodo invernale, ghiacciando diventa una naturale palestra di arrampicata. Pochi metri prima della cascata, l'anello del percorso prosegue su una passerella di legno che porta sull'altra sponda. Risalendo il sentiero si incrocia la mulattiera che conduce al piccolo borgo di Ronco. Sul ritorno si può osservare, nei pressi di uno spiazzo verde, un masso di roccia squadrato: è un altare druidico, usato un tempo per cerimonie rituali nonché importante testimonianza della presenza dell'uomo fin dall'antichità. Giunti al borgo di Ronco, con qualche centinaio di metri sulla strada asfaltata si può ritornare al punto di partenza.

L’acqua ha irrimediabilmente segnato la Valle di Scalve: lo scorrere del fiume Dezzo e del torrente Vo’ nei secoli ha inciso le rocce e tracciato gli accessi verso questo territorio tanto selvaggio quanto affascinante. Tutt’oggi è possibile affrontare degli itinerari naturalistici alla scoperta delle unicità della Valle di Scalve.

LA VIA MALA DEL DEZZO La Via Mala del Dezzo è una strada che anticamente univa la Val d’Angolo, tributaria della Valle Camonica, in provincia di Brescia, con la Valle di Scalve, aprendosi il varco nella costa della montagna in un paesaggio di forme aspre, fra gole e orridi, risalenti all’ultima glaciazione, solcati dal fiume Dezzo. Attualmente le due valli sono collegate da una strada provinciale. L’itinerario di trekking proposto si snoda da sud verso nord per questo dalla Valle Camonica a Darfo Boario Terme, bisogna salire ad Angolo Terme e lasciare l’auto

nel piazzale che si trova dopo la seconda galleria. Il percorso turistico è lungo circa 2 km e si sviluppa sulla vecchia strada scavata nella roccia con uno strapiombo di 80 metri sopra il fiume Dezzo. Durante il tragitto si incontrano formazioni geologiche differenti, distinte da vari stadi di erosione. È caratteristico un enorme blocco roccioso chiamato “Corna Mozza”, geologicamente interessante in quanto esempio di ammasso roccioso sovrascorso, cioè proiettato verso l’alto per diverse centinaia di metri dalle forze tettoniche durante la formazione delle Alpi. Un balcone panoramico a sbalzo offre una visione complessiva dell’orrido della Via Mala.

17


SAPORI SERIANI

O T N E M I L A A U Q C L'A L’ACQUA OLIGOMINERALE È UN VERO ALIMENTO CHE CONTRIBUISCE AL FABBISOGNO GIORNALIERO DI SALI E IDRATAZIONE. A CLUSONE FONTI PINETA DA PIÙ DI 40 ANNI DISTRIBUISCE UN’ACQUA PURA E RICCA DI PROPRIETÀ BENEFICHE. www.fontipineta.it

L'

L’altopiano di Clusone, nel cuore delle Prealpi Orobiche, ha un territorio riccamente contraddistinto da acque sorgive e di profondità. Questa risorsa, purissima all’origine e con una bassa percentuale di sali minerali, è un alimento importante per ogni dieta equilibrata. Dal 1975 l’azienda Fonti Pineta, che ha sede proprio a Clusone, porta sul mercato milioni di bottiglie di quest’acqua incontaminata, conosciuta per le sue proprietà benefiche in tutto il nord Italia. LA STORIA La storia di Fonti Pineta è una delle più recenti tra quelle delle altre acque oligominerali presenti in territorio bergamasco: verso la fine degli anni ’60, nella zona di Clusone, venne avviata una ricerca volta ad individuare la presenza di acque termali che avrebbero permesso uno sviluppo curativo e turistico, come nelle vicine cittadine di San Pellegrino, Darfo Boario, Gaverina ecc. Ma quest’indagine non diede modo di perseguire la strada curativa. Aprì però uno spiraglio dal punto di vista dell’acqua oligominerale; così, individuata la sorgente e captata l’acqua, il 24 giu-

18

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE


gno 1975 venne creata la prima bottiglia. I tre soci fondatori furono Ernesto Bordogna e Mario e Carlo Ghisalberti. L’azienda si specializzò prima nell’acqua in bottiglia di vetro e poi nell’acqua in bottiglia di plastica. Inserita in un mercato già vario e concorrenziale, dal 1985 Fonti Pineta è entrata a far parte del Gruppo Bracca, condividendo gli aspetti commerciali e tecnici per ricavarne maggiori benefici. Ad oggi il gruppo, che opera prevalentemente nel nord Italia e che nel tempo ha mantenuto una crescita costante, è posizionato al 10° posto nella classifica di vendita nazionale, subito dopo i maggiori brand. I dipendenti medi del gruppo sono 85

di cui 35 operativi nello stabilimento di Clusone. LA SORGENTE E LE ACQUE IMBOTTIGLIATE La sorgente da cui viene captata l’acqua imbottigliata da Fonti Pineta è la sorgente Pineta Sales, che nasce dal versante clusonese del Pizzo Formico a circa 600 metri di altitudine. Da qui l’acqua, che sgorga naturalmente, viene captata e portata allo stabilimento Fonti Pineta dove, attraverso le 3 linee di produzione, viene imbottigliata ed è pronta per raggiungere la grande distribuzione. L’acqua Sales è oligominerale con un residuo fisso di sali minerali di 198 mg/l, una quantità di sodio pari a 0,4 mg/ e nitrati inferiori a 10: questo significa che

19


SAPORI SERIANI è un’acqua molto leggera, adatta anche per la preparazione di pasti per i neonati (come riportato in etichetta dal decreto ministeriale del 2011). Oltre all’acqua Pineta Sales, dal 1995 viene imbottigliata anche l’acqua Presolana, captata in profondità da una falda nei pressi dello stabilimento. I NUMERI E I PROGETTI FUTURI L’Azionista di maggioranza della Fonti Pineta è la famiglia BORDOGNA ed il Dr. Luca Bordogna è Pre-

sidente ed Amministratore Delegato. Le 3 linee di imbottigliamento presenti nello stabilimento di Clusone permettono di imbottigliare mediamente 700.000 bottiglie al giorno (ciascun impianto produce da 18.000 a 27.000 bott./ora) con punte di 1.000.000 di bottiglie/giorno. Il numero varia in base al periodo dell’anno: la produzione infatti aumenta notevolmente in estate. Le vendite nel 2016 sono ammontate a 178 milioni di bottiglie. La capacità

produttiva attuale dello stabilimento si aggira attorno a 250 milioni di bottiglie. A fianco della produzione quotidiana da sempre l’azienda è caratterizzata dalle attività di ricerca e sviluppo. “Siamo stati i primi al mondo - spiega Gianfranco Morandi, Direttore Generale - a fare la scelta ecosostenibile di eliminare l’imballaggio. Abbiamo così studiato e lanciato sul mercato LitePac, il pacchetto invisibile, realizzato con una doppia reggetta, che nel tempo ha raggiunto il 20% della produzione permettendo di risparmiare 100.000 kg di plastica all’anno”. “Nel 2013 inoltre - aggiunge Luigi Simonetti, Responsabile del sito produttivo - sono stati investiti 6 milioni per inserire una nuova linea di produzione con una tecnologia avanzata. La filosofia dell’azienda è infatti quella di seguire le innovazioni tecnologiche per restare competitivi sul mercato”. Una nuova ricerca ha portato Fonti Pineta a studiare un’altra area, non lontana dallo stabilimento, dov’è stata individuata la pre-

20

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE

senza di acqua a circa 180 metri di profondità. Occorrerà uno studio di un anno per verificare se la portata dell’acqua e le caratteristiche organolettiche restino invariate, requisito fondamentale per stabilirne la purezza. Successivamente toccherà agli enti pubblici esprimersi in merito. Qualora l’esito sia positivo ci potrà essere una nuova captazione con un nuovo ingrandimento del sito produttivo. La presenza così capillare di acqua microbiologicamente pura è testimonianza di un territorio incontaminato e salubre, nonché un beneficio per il Comune stesso che, dalle concessioni rilasciate a Fonti Pineta dalla Provincia, ricava dei compensi economici (come previsto dalla normativa vigente). La ricchezza di questa risorsa non è comunque solo economica ma è soprattutto naturale: ciò ha permesso una buona collaborazione tra l'azienda e gli enti locali, che perseguono congiuntamente lo stesso obiettivo ovvero il mantenimento di un ambiente sano e inalterato.


Orobie Green Valley

Il

Melograno

Room&Breakfast Ristorante Pizzeria Griglieria Cafè          

Room&Breakfast

Le Orobie

Your holiday into the nature B&B— HB—FB Double and Family Room

Discover uncontaminated nature and tranquility! An unforgettable experience!

Scopri la natura incontaminata La tua vacanza nella natura e la tranquillità! B&B—HB—FB Camere Matrimoniali e Family Un'esperienza indimenticabile!

Trekking

Bouldering

Canyonig

Ristorante

Cucina tipica e tradizionale Sala Interna e Dehors esterni Cerimonie ed Eventi

Typical cuisine with traditional dishes Interior lunchroom and external dehors Meetings & Events

Nordic Walking

Bike

 Escursioni alle Cascate del Serio (mt. 315 Le più alte di Italia)  Antico Borgo di Maslana e i suoi stambecchi  Escursioni alla Diga del Barbellino  Escursioni alle Sorgenti del Serio  Il Lago Naturale del Serio  Il Pizzo Coca 3.050 m s.l.m.  Le Piane di Lizzola  Le Miniere di Lizzola  Il Passo della Manina con la sua Cappelletta  La Pista Ciclabile con i Forni di Gavazzo

Room&Breakfast Il Melograno, via Pianlivere 19/a—24020 Valbondione, BG +39 3485988477— www.cameremelogranovalbondione.com— prenotazioni.melograno@gmail.com 21


PUBBLIREDAZIONALE

UN TUFFO NEL PASSATO CON “SAPORI E TRADIZIONI” NO A PARRE DUE GIORNI NEL SEG O SAT DEI GUSTI GENUINI E DEL PAS

Sabato 24 e domenica 25 giugno Parre fa un tuffo nel passato: tra le vie e i cortili più caratteristici di “Parre Sopra” un percorso storico-culturale accoglierà i visitatori alla scoperta delle tradizioni e dei costumi tipici del paese. Saranno gli stessi abitanti in abbigliamento tradizionale a mostrare i lavori di una volta dando vita ad una rivisitazione di com’era la vita 100 anni fa. Dal pomeriggio di sabato 24 giugno e per tutta domenica 25 giugno l’evento prevede: mercatino di hobbisti e artigiani, spettacoli folcloristici, giri in pony e in carrozza, dimostrazioni di ferratura dei cavalli, di soffiatura del vetro, di filatura, scultura del legno e tanto altro. Sarà inoltre possibile acquistare i prodotti tipici e le birre artigianali dei micro birrifici della provincia di Bergamo. Immancabili i tipici Scarpinocc e gli altri piatti della cucina locale come Capù di Parre e Gnoch in cola, da degustare nei punti ristoro. Sarà anche l’occasione per conoscere

22

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE

la storia e l’arte del paese attraverso visite guidate. DA NON PERDERE Nel ricco calendario di “Sapori e tradizioni” da non perdere sabato 24 giugno “Parco Vivo”: l’escursione accompagnata alla scoperta degli alpeggi e delle attività pastorali, organizzata in collaborazione con il Parco delle Orobie bergamasche. Il programma prevede alle 9 ritrovo presso il Municipio di Parre, pranzo al sacco e rientro alle 15. La partecipazione è gratuita con prenotazione obbligatoria inviando una mail a info@ prolocoparre.com o telefonando al 331.7740890. Sabato sera in oratorio alle 22 si svolgerà il divertente “Assalto al palo della cuccagna”: impegnati nella sfida atleti italiani. Domenica dalle 15.30 entusiasmante dimostrazione di falconeria con i Falconieri delle Orobie. Per tutti i dettagli e maggiori informazioni www.prolocoparre.com


23


SERIO ART

E T R ’A d I R O P A S - II° EDIZIONE -

EDIZIONE RT, CHE PER LA SUA SECONDA IOA SER O NT EVE ALE NU ’AN L A SETTEMBRE TORNA FEDE IN VALSERIANA. A SCOPERTA DEI LUOGHI DELLA ALL RIO ERA ITIN UN NE PO PRO RDINARIAMENTE APERTI IN CONVENTI E CHIESE STRAO LE VISITE GUIDATE SARANNO LLE DEGUSTAZIONI DI E SI CONCLUDERANNO CON DE NE SIO CA ’OC L PER CO BLI PUB AL LI. PRODOTTI TIPICI E SAPORI LOCA

2 SETTEMBRE Villa d'Ogna CONVENTO DELLE SUORE POVERELLE

Inserito nei beni culturali lombardi, il Convento delle Suore Poverelle a Villa D’Ogna è un pregevole esempio di architettura del XVII secolo. Tutt’oggi adibito a convento, la visita permetterà di conoscere le storiche stanze della villa.

A Cene visita guidata alla Chiesetta della Madonna delle Grazie consacrata nel 1720 e posta nella contrada Cene di Sotto e alla settecentesca Chiesetta dell'Annunciazione posta in posizione panoramica sul Monte Bue.

16 SETTEMBRE Parre SANTUARIO S.S. TRINITÀ 24

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE

Situato sopra il paese di Parre, immerso nel verde sulla sommità del monte Cusen, il Santuario della S.S. Trinità presenta un elegante ampio loggiato cinquecentesco e, al suo interno, i resti di pregevoli affreschi della metà del XVI secolo.

10 SETTEMBRE Cene CHIESE STORICHE


23 SETTEMBRE Alzano CHIESA DELLA PACE

Il complesso di Santa Maria della Pace ad Alzano Lombardo, ai margini di quella che un tempo era l'antica fortificazione del centro storico, comprende la chiesa e i due chiostri attigui, un tempo sede di un piccolo monastero.

Trevasco è il nome della località dove sorge la chiesa della S.S. Trinità a Nembro che venne costruita a partire dal 1584. L’interno è semplice composto da un unico vano, nel quale, superati due gradini, si apre il presbiterio.

30 SETTEMBRE Gandino CONVENTO DELLE ORSOLINE

24 SETTEMBRE Nembro CHIESA DELLA S.S. TRINITÀ DI TREVASCO

Visita guidata al chiostro delle Suore Orsoline, all’attigua chiesa di San Mauro e al Museo che racconta la storia delle missioni delle suore. Per la degustazione apertura eccezionale delle cantine delle Suore Orsoline.

Visita all'ex convento che sorge nel cuore del borgo di Fino del Monte fondato nel 1520 dalla nobile donna Caterina, figlia del Signor Giovanni fu Simeone Da Fin. L’edificio ospita nel suo splendido cortile interno numerosi eventi turistico-culturali.

8 OTTOBRE Fino del Monte EX CONVENTO

valseriana.eu o chiamare il Per prenotare potete scrivere a iat@ programma e degustazioni: 035.704063. Per tutti i dettagli su

www.valseriana.eu

25


PUBBLIREDAZIONALE

N U R O R U D N E TT O C S NE DELLA CORSA

LA NUOVA DIMENSIO

N SCOTT ITALIA PREME L’ACCELERATORE E PRESENTA “SCOTT ENDURO RUN”: LA DISCIPLINA MOTOCICLISTICA VIENE DECLINATA NEL RUNNING PER CREARE UN NUOVO CONCETTO DI GARA per informazioni e iscrizioni: www.fly-up.it/enduro-run

26

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE

Nuova entusiasmante gara targata SCOTT ITALIA in alta Val Seriana: il 5 agosto al Monte Pora andrà in scena la prima edizione della “Scott Enduro Run”, una prova di corsa alternativa che prevede tre settori da percorrere nel minor tempo possibile. Il mondo del mountain

running negli ultimi anni ha visto un vero e proprio boom offrendo al runner formati di gare differenti. Si parte da percorsi più o meno tecnici e con chilometraggio light fino ad arrivare alle gare ultra che sono dei veri e propri viaggi dentro se stessi. Fino ad oggi nessuno aveva mai pensato di sfruttare il concetto enduro offrendo una tipologia di gara totalmente nuova con un target non troppo tecnico dedicato a chi si vuole misurare su questo tipo di percorso con un approccio mentale easy. Ma che cosa è l’enduro? Il termine enduro deriva


dall’inglese “endurance”, cioè “resistenza”, infatti lo sport motociclistico si pratica principalmente su strade sterrate e mulattiere con qualsiasi condizione del terreno e meteorologica, richiedendo quindi una notevole resistenza fisica. In SCOTT è stato deciso di sfruttare la trasversalità delle linee sportive declinando la disciplina dell’enduro nel running. Per chi ama esperienze outdoor, l’enduro è la risposta giusta. La “Scott Enduro Run” costituisce così un nuovo concetto di gara, una nuova dimensione per la corsa che ha come obiettivo finale, non solo l’aspetto race, ma anche quello del divertimento. La “Scott Enduro Run” sarà composta da 3 brevi sezioni di percorso crono-

metrate che prevedono una prova collinare, una vertical e una discesa. La somma delle tre prove decreterà il vincitore. Mario Poletti commenta così la novità: “Scott Enduro run è una novità assoluta in Italia. Crediamo molto in questo nuovo progetto. L’evento è dedicato non solo al runner tecnico ma anche a chi è meno allenato e voglia passare una giornata di divertimento con gli amici”. La gara è fissata il 5 agosto 2017 a Castione della Presolana nella splendida location del Monte Pora in località Pian del Termen e verrà gestita a livello organizzativo da Fly Up, ente organizzatore di eventi, da anni operativo sulla scena con un know how invidiabile. A fine corsa ci sarà pasta party, birra e DJ SET.

27


ESTATE

ESTATE IN VALSERIANA:

5 COSE Da fare RELAX SULL’ALTOPIANO SELVINO - AVIATICO L’Altopiano Selvino - Aviatico, con i due comuni posti ai piedi del Monte Purito e del Monte Poieto, d’estate si anima per i turisti e villeggianti che raggiungono la zona. Numerosi gli eventi, animazione per bambini, proposte green e attività sportive. Da non perdere lunedì 14 agosto la 36° Minimarcia di Selvino, un percorso adatto alle famiglie per le vie del centro con gadget e animazione, a cui partecipano migliaia di persone.

PRESOLANA da record La Cordata della Presolana è in programma per il 9 luglio 2017 a conclusione degli Stati Generali della Montagna, organizzata dal Cai insieme alla sezione di Bergamo dell’Associazione nazionale alpini, con Provincia e Comune di Bergamo, Turismo Bergamo e VI delegazione orobica del Soccorso Alpino. I partecipanti con i moschettoni da agganciare alle corde lungo il percorso, saranno predisposti su un tracciato lungo 16.723 metri seguendo il periplo della regina delle Orobie: la Presolana. L’evento punta al Guinness World Record.

28

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE


EVENTI E TREKKING IN VAL GANDINO Chi trascorre l’estate in Val Gandino ha la possibilità di compiere belle escursioni lungo i pizzi che dominano i 5 paesi del territorio e divertirsi con i numerosi eventi che animano le piazze. Oltre 30 sono i chilometri di sentiero della Traversata tra i Pizzi della Val Gandino unisce le principali cime che fanno da corona ai comuni di Casnigo, Cazzano S.Andrea, Gandino, Peia e Leffe.con un tracciato ricco di panorami mozzafiato e singole tappe ideali per escursioni “light” con tutta la famiglia. Da non perdere il 30 giugno la tradizionale “Corsa delle Uova” a Gandino.

SPORT E SAPORI IN PIAZZA A CLUSONE In occasione degli Stati Generali della Montagna, il primo luglio a Clusone si terrà “Sport e Sapori in Piazza“: in Piazza Manzù saranno allestiti stand dedicati ai prodotti tipici della bergamasca e per gli amanti dello sport sarà possibile provare la palestra di arrampicata, una passeggiata con tecnica Nordik Walking per le vie del paese e il Bike Park. Immancabile nella cittadina baradella una visita alla celebre Danza Macabra e all’Orologio planetario Fanzago, che hanno reso celebre Clusone in tutto il mondo.

SULLA CICLABILE IN MEDIA E BASSA VALLE La media e la bassa ValSeriana sono sinonimo di sport e relax: tutti i paesi sono collegati dalla pista ciclabile che si snoda verso l’alta Valle, costeggiando il fiume Serio tra numerose aree di sosta immerse nel verde dove concedersi un picnic o una pausa. Diverse anche le oasi naturali o gli itinerari per bicicletta e trekking da scegliere: come la salita al Monte Misma, l’escursione in Val de Gru o la rinomata Val Vertova.

29


PUBBLIREDAZIONALE

Città Alta Bergamo 11 giugno 2016 - lavatoio via Lupo Night” - 2° edizione tti concerto inaugurale nella “Donize

Coinvolge le province di Bergamo, Brescia, Sondrio e la vicina Svizzera con appuntamenti da giugno a settembre 2017: è la rassegna “Suoni in Estate”, promossa dall’Associazione “Al Chiaro di Luna” con la direzione artistica di Alessandro Valoti. Le piazze, le corti e le chiese dei borghi diventano luoghi di cultura dove godere di un cartellone vario e di qualità. Musicisti di fama sono infatti ospiti della rassegna e arricchiscono il cartellone con delle master-class estive. Il programma di “Suoni in Estate” prevede 10 progetti itineranti con l’obiettivo di coinvolgere tutti gli amanti della musica e di promuovere il territorio. I 10 PROGETTI Con “L’anima buffa di Gaetano Donizetti”, con il patrocinio della Fondazione Donizetti, il Quintetto di Fiati “Orobie” e il critico musicale Bernardino Zappa portano in scena l’anima tragica e l’anima buffa donizettiana scegliendo tra titoli immortali e altri meno noti. “1 genio X 5” è un progetto ideato dal Quintet-

30

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE

MUSICA, CULTURA E TURISMO CON LA RASSEGNA ITINERANTE "SUONI IN ESTATE" www.suoniinestate.it #suoniinestate

to di Fiati “Orobie” per omaggiare il melodramma italiano con un ricercato programma musicale articolato attraverso Arie, Duetti e Intermezzi strumentali tratti dal repertorio operistico dei compositori dell’800 italiano. I solisti del Quintetto di Fiati “Orobie” con la pianista Monique Ciola presentano il progetto “Due talenti si incontrano: Mozart e Beethoven”. Proposto l’originale Quintetto per pianoforte e fiati K452 di Mozart a cui si ispirò Beethoven scrivendo il Quintetto per pianoforte e fiati op. 16. L’ensemble da camera “L. van Beethoven” si cimenterà ne “La lunga vita di un Settimino”, un’opera giovanile di Beethoven, felice creazione di un periodo spensierato nel quale, alla ricerca di uno stile personale, amava speri-

SUONI IN

ESTATE

mentare con combinazioni strumentali particolari. “Una gran partita... di Fiati” per 13 strumenti fu composta nel 1781 ed eseguita per la prima volta a Vienna nel 1784 dallo stesso Mozart. A suonarla sarà l’ensemble “OperaFiati”. Durante l’estate non mancherà la spensieratezza della “Musica e Cartoni: una passione senza età” con un concerto/show che celebra la musica da film e il cinema in generale. Da Star Wars ai Pirati dei Caraibi, da Heidi a Iron Man, fino al grande compositore italiano Morricone. Sul palco il Quintetto d’Ottoni “Opera Brass”. “Risate a suon di schiaffi: la Rita di Donizetti” è un opera comica che ha goduto di una certa notorietà con il libretto in traduzione italiana. In scena il soprano Marzia Mo-

randini, il tenore Maurizio Minelli, il baritono Fulvio Ottelli accompagnati dal Quintetto di Fiati “Orobie”. Con “Battisti e Mogol: emozioni intramontabili” si rivivranno i successi di una coppia che ha scritto pagine straordinarie della musica italiana. Voce Solista Greta Caserta al pianoforte Luca Marcassoli. Strumenti protagonisti con “Solisti e tanta Fantasia”, in cui le libere composizioni mettono in risalto le loro caratteristiche virtuose, sonore e timbriche. Con “Sprazzi di Futuro” al termine di ogni master-class internazionale gli insegnanti e gli studenti offrono al territorio che ha ospitato il corso una presentazione del lavoro svolto, attraverso esibizioni, spiegazioni e presentazioni.


31


INDUSTRY

VAL SERIANA: LE AZIENDE CHE FANNO SPORT

SPORT È SINONIMO DI ECCELLENZA IN ZATE VALSERIANA DOVE LE AZIENDE SPECIALIZ OPERANO A LIVELLO INTERNAZIONALE

32

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE

ELLE ERRE: PUBBLICITÀ PER OGNI BRAND Da un'idea di Gianluca Rota 25 anni fa nasceva ElleErre, un'azienda con sede ad Alzano Lombardo specializzata nella realizzazione e produzione di bandiere, striscioni, gazebo e diverso materiale pubblicitario per i più importanti brand del settore sportivo e non solo. "Siamo partiti nel '92 dalla realizzazione degli striscioni in TNT a modulo continuo, un prodotto quasi sconosciuto in Italia - spiega Gianluca Rota - e dopo alcuni anni abbiamo brevettato la bandiera Easy Flag, che oggi è un'eccellenza unica sul mercato internazionale per materiali e caratteristiche tecniche". Nella storica sede in via Piave, ElleErre è impegnata a 360° dal progetto grafico alla realizzazione di ogni singolo componente. "Questo è per noi un

valore aggiunto - continua Rota - perché possiamo accontentare ogni richiesta dei clienti ed avere sempre a disposizione tutti i pezzi di ricambio". Ben presto dunque ElleErre, puntando a standard qualitativi alti con prodotti totalmente Made In Italy, ha raggiunto l'Europa dov'è presente tutt'oggi nelle più importanti fiere di settore. Il giallo fluo contraddistingue il marchio dell'azienda, che punta ad un'attività sempre più dinamica che non si ferma mai. Previsti infatti nel 2017, l'ampliamento della sede e il lancio di nuovi prodotti: sedute, e tappeti, già utilizzati dal team Bahrain Merida all'ultimo Giro d'Italia. Da sempre vicina al mondo sportivo, ElleErre sostiene anche diversi gruppi sportivi tra cui l'Erock Team di cui fa parte il pluricampione seriano di ultra trail Oliviero Bosatelli.

IL FASCINO DEI GIOCHI DA TAVOLO DI FAS PENDEZZA Nata da un’intuizione di Alfonso e Davide Pendezza nel 1964, Fas Pendezza è oggi, dopo oltre 50 anni di attività, un’azienda leader nella produzione di calcio balilla e altri giochi da tavolo. Se nella metà degli anni ’60 i calcetti erano per lo più presenti nei bar e negli oratori, nell’epoca contemporanea i giochi da tavolo fanno parte della quotidianità negli ambienti sportivi, ricreativi, nelle aziende come strumento di comunicazione ma anche nelle abitazioni con produzioni sempre più ricercate e adatte ai diversi ambienti. Fas Pendezza continua a produrre i giochi nella storica sede di Villa d’Ogna, esportando circa il 70% dei suoi prodotti all'estero tra cui in Europa, nei paesi del

Medio Oriente e in America. In questi decenni il Made In Italy è stato l’obiettivo primario dell’azienda, che ha mantenuto standard qualitativi molto alti affiancando al lavoro artigianale le moderne tecnologie. “Seppure il nostro sia un settore di nicchia - spiega la Dott.ssa Donatella Pendezza, Amministratore Delegato di Fas Pendezza -, siamo presenti nelle maggiori fiere nazionali ed internazionali con i nostri modelli di calcio balilla, che è il nostro core business, ma anche con gli altri prodotti come il biliardo e il tavolo da ping pong”. Fas Pendezza è un’azienda proiettata verso il futuro; per questo, insieme ad altre aziende bergamasche, è promotrice di “Wood Friend”, un innovativo progetto che propone attrezzi fitness realizzati in legno e che ha già riscosso successo a livello internazionale.


www.acerbis.it

www.orioaeroporto.it

www.lamiflex.it

www.scame.com

www.radicigroup.com

www.bluemeta.it

www.persico.com

www.vavassoripulizie.it

www.linoolmostudio.it

www.innovaitalia.com

Tel. 0346.23700

www.ubibanca.com

www.ivsitalia.com

www.faip.it

www.dieffea.com

www.aquiloneverde.it

www.momacomunicazione.it

www.soletospa.it

www.ilsolcodelserio.it

www.tipografiaradici.it

www.fabiofornoni.com

www.ascombg.it

www.biokirei.it

www.sinergia-it.com

www.centroedilizia.com

www.faspendezza.it

www.immobiliarepercassi.it

www.sibestar.it

www.idrosantus.it

www.furaco.it

www.maisonarreda.com

www.elleerre.it

www.albaelettronic.it

Tel. 0346-27223

www.greenwattgroup.com

www.geomusic.it

www.abitarebaleri.it

www.saluteigienesicurezza.it

www.sereall.it

www.studiointegrato.com

www.neartec.it

www.tipolitopalmigraf.it

www.impresabaronchellimatteo.it

Tel. 0346-21512

www.italianoptic.it

www.teamquality.it

www.gfgservizi.it

www.multi-consult.com

www.tetragono.com

www.zaracomunicazione.it

www.openjobmetis.it

www.tecnofiresrl.it

www.f-o-o-d.cloud

www.valseriananews.it

www.myvalley.it

MEDIA PARTNERS

www.fontipineta.it

www.cadelbotto.it

www.latteriasocialediscalve.it

www.caseificiopalenigromo.it

33


VALSERIANA SOCIAL

istanti Dai nostri lettori

rgia della ValSeriana Tutto il fascino e l’ene lle raccontati dalle piÚ be e della Val di Scalve m munity di Instagra ! foto della nostra com

astrid_luciano / Monte Cavlera

sso dello Scagnello alice_bassanesi / pa

eguidexperience / pedalandosulserio 34

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE

viagginbici / clus

one

gioronce / gromo


therealdavidema / Clusone

nabil_snabbi_rossi / lago del

barbellino

ore

borghipresolana / on

andrea_verze_barza_92 / Rifu

gio Coca

marcoarz83 / Val di Scalve

e v l a c s i D l a v # a #valserian u Seguici s E V L A C _S E _ a n a i r @valse

Continua la

mictulli / schilpario

e esperienze

endo le tu nza condivid

vaca

35


LE ATTIVITÀ COMMERCIALI EVIDENZIATE IN VIOLA FANNO PARTE DEL PROGETTO SAPORI SERIANI E SCALVINI

alberghi Ardesio DA GIORGIO (Astra) 0346.33073 - ***

Bergamo

ANTICO BORGO - 035.249550 GRAND HOTEL DEL PARCO Stezzano - 035.591710

Bossico

MIRALAGO (Astra) 035.968008 - ***

Castione della Presolana GRAND HOTEL PRESOLANA 0346.32911 - **** MILANO - ALPEN SPA 0346.31211 - **** EUROHOTEL (Pres. Holidays) 0346.31513 - **** SPAMPATTI (Pres. Holidays) 0346.31242 - *** DES ALPES (Pres. Holidays) 0346.31682 - *** CRISTALLINO (Pres. Holidays) 0346.31648 - *** LA ROSA (Pres. Holidays) 0346.31640 - ***

SCANAPÀ (Pres. Holidays) 0346.31386 - *** PINETA (Pres. Holidays) 0346.31121 - *** MIGLIORATI (Pres. Holidays) 0346.31133 - *** PREALPI (Pres. Holidays) 0346.31180 - *** FERRARI (Pres. Holidays) 0346.31034 - ***

Clusone

Gromo

Selvino

GROMO (Astra) 0346.41119 - *** LOCANDA DEL CACCIATORE 0346.41112 - *** SPIAZZI - 0346.47000 - *** VITTORIA - 0346.47180 - ***

AQUILA - 035.763900 - ** RELAX - 035.764176 - *** HARMONY SUITE 035.761487 - **** EUROPA 035.763296 - Residence ELVEZIA 035.763058 - *** LA DOLCE VITA 035.763999 - *** MARCELLINO 035.763013 - ***

Nembro

TENUTA COLLE PIAJO 035.521100 - ****

AMBRA (Astra) 0346.21314 - *** ANTICA LOCANDA 0346.21413 - *** COMMERCIO (Astra) 0346.21267 - *** LA BUSSOLA (Astra) 0346.24635 - ***

Oltressenda Alta

Colere

Scanzorosciate

ALPINO (Pres. Holidays) 0346.31103 - *** MEUBLÈ STELLA ALPINA 0346.54044

Schilpario

Fino del Monte

BAITA VALLE AZZURRA 335.6793515

Valbondione

Onore

MORANDI (Astra) - 0346.44001 - * IL MELOGRANO 348.5988477 - ***

BETULLA (Astra) 0346.72174 - **

SAN ROCCO - 035.657085 - *** EDELWEISS - 0346.55077- ** PINETA - 0346.55026 - *** SAN MARCO - 0346.55024 - **

Villa di Serio LA DOLCE VITA 035.661850 - ***

Vilminore Di Scalve

BRESCIA - 0346.51019 - ***

LIBIA (Astra) - 0346.73809 - *** GARDEN (Pres. Holidays) 0346.72369 - ***

RIFUGI Ardesio RIFUGIO ALPE CORTE 0346.35090

Aviatico MONTE POIETO - 035.779184

Castione della Presolana

Gromo

Val Brembana

VODALA - 0346.47079

BAITA TERMEN - 0346.65136 / 335.5636646 PIAN DE LA PALÙ - 335.5801132 RINO OLMO - 0346.61380 / 335.1657987

Schilpario CAMPIONE – 347.2571167 VIVIONE - 333.8984490

LAGHI GEMELLI - 0345.71212 / 347.0411638 TERRE ROSSE - 342.0522307 CAPANNA 2000 - 0345.95096 / 339.6986367

Valbondione

Valgoglio

Colere CHALET DELL’AQUILA 346.6270560 ALBANI - 349.3901953

COCA - 347.0867062 / 0346.44035 CURÒ - 0346.44076 / 333.1013878

CAMPEGGI Castione d. Presolana CAMPING PATRICE 338.1254575

36

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE

Onore

Valbondione

DON BOSCO - 0346.73442

VALBONDIONE - 0346.44088 SABIUNET - 339.3767479 Area sosta camper

GIANPACE - 347.2191628


RISTORANTI E PIZZERIE Albino BIGIO L’OSTÈR 035.770820 - Osteria COME UNA VOLTA 327.0495550 - Trattoria K2 - 035.814262 - Ristorante MORO DA GIGI 035.751296 - Ristorante Trattoria MAZZINI 200 035.752258 - Ristorante ROSSO DI SERA - 035.771556 Vineria, Trattoria, Pizzeria

Alzano Lombardo RISTOFANTE 035.511213 - Ristorante AL TAGLIERE DI NESE 035.4286896 - Ristorante DEL BRUGO 327.1503032 -Trattoria LOCANDA DELLA CORTE 035.513007 - Ristorante

Aviatico CA’ DI BORE - 035.779167 Ristorante Pizzeria

Bergamo OL GIOPI’ E LA MARGI’ 035.242366 - Ristorante OSTERÉA DÈ LA ANETÌ 035.214015 - Trattoria

Castione della Presolana AL RUSTICO - 0346.36589 Pizzeria IL CASOLARE - 0346.36510 Ristorante Pizzeria LA TEGLIA - 0346.30467 Ristorante Pizzeria TRATTORIA RISOL - 0346.31420 Ristorante CASCINA CALPA - 345.6703470 Ristorante

Cene

Onore

Valbondione

VECCHI RICORDI DA GIMBO 035.719121 - Ristorante Pizzeria

CENTRO SPORTIVO 0346.73110 - Ristorante Pizzeria BACARO 348.6350484 - Ristorante Pizzeria

PIZZERIA MAY DAY 339.4019386 - Pizzeria BACI - 0346.44003 Pizzeria Ristorante MORANDI - 0346.44001 Ristorante IL MELOGRANO - 348.5988477 Ristorante Pizzeria

Clusone DELLA TORRE - 0346.24208 Ristorante Enoteca TRATTORIA DEI PORTICI 0346.20869 - Ristorante LE TERRAZZE - 0346.28241 – Ristorante PINETA 0346.21587 - Ristorante Pizzeria

Colere LA BAITA - 0346.31663 Ristorante Bar CESIRA - 0346.30049 - Ristorante

Parre IL MORO - 035.701103 Ristorante Pizzeria MIRAVALLE - 035.701118 Ristorante Pizzeria Tennis

Valgoglio

Ponte Nossa

RISTORO 5 LAGHI - 0346.47972 / 348.7335485 - Ristorante

MASTER - 035.701555 - Centro Sportivo Pizzeria Ristorante

Vertova

OSTERIA DAL GIORGIO 035.511716 - Osteria

CENTAURI - 035.720919 Ristorante Pizzeria DA LEONE - 035.711592 Ristorante Pizzeria Grill

CENTRALE - 035.727371 Ristorante Affittacamere BAR A ONDA 035.745583 - Ristorante Pizzeria AL PORTICHETTO 035.745653 – Ristorante MONTE FARNO 035.745286 – Ristorante

Rovetta

Villa d’Ogna

Gromo

Schilpario

Gandino

POSTA AL CASTELLO 0346.41002 - Ristorante CHALET FERNANDA 0346.47179 - Ristorante Pizzeria Pub B&B

Nembro L’OSTERIA DEL PIAJO 035.4127212 - Ristorante ALBA - 035.515019 - Pizzeria ALLE PIANTE 035.510080 - Trattoria DEGUSTANDO - 035.521338 Ristorante Pizzeria VILLA S. ANTONIO 035.514880 - Ristorante Pizzeria

Ranica

CAVALLINO ROSSO 0346.72002 - Pizzeria

Scanzorosciate COLLINETTA - 035.661296 Ristorante Pizzeria

HILTONN - 0346.23736 Ristorante Trattoria LA LOCANDA - 0346.27286 Ristorante Pizzeria

Villa di Serio LA SOSTA - 035.655719 Ristorante Pizzeria

CHALET DEL VO’ 0346.54262 - Ristorante Pizzeria

Selvino K2 - 035.763313 Ristorante Pizzeria LA RUOTA - 035.765192 Ristorante Pizzeria IL GIARDINO - 035.763967 Ristorante Pizzeria SORRISO - 035.763104 Ristorante

Songavazzo LA BAITELLA - 0346. 73167 Ristorante Pizzeria

BAR, GELATERIE E PUB ALZANO LOMBARDO

Clusone

BARCICLETTA - 339.7171570

SELZ CAFÈ 0346.22557 - Bar Gelateria BAR SPORT (Astra) 345.5960851 Bar Bocciodromo ORIENT EXPRESS (Astra) 0346.21122 - Pub

CENE BIKEGRILL - 338.8731185

LEROI - 345.5913729 – Bar DUCI - 0346.23364 – Bar Pasticceria

Fiorano al Serio BUSCHINA - 338.9330197 Chiosco con parco giochi

Gromo BAR DEL CENTRO - 0346.41623

PIARIO CENTRO SPORTIVO PIARIO 0346.20375

37


LE ATTIVITÀ COMMERCIALI EVIDENZIATE IN VIOLA FANNO PARTE DEL PROGETTO SAPORI SERIANI E SCALVINI

PONTE NOSSA

Rovetta

Valbondione

BAR BONAZZI 035.701095 - Bar Gelateria Edicola Ricevitoria

SOTTOZERO 340.9751413 - Gelateria artigianale e cioccolateria

PUB MAY DAY 339.4019386 - Pub

AZIENDE AGRICOLE ALZANO LOMBARDO

CLUSONE

OLTRESSENDA ALTA

EMMETI SRL Società agricola AZ. AGRICOLA TARANGOLO – LA BOTTEGA DEGLI ANTICHI 035 512202 348.3100584 SAPORI - 338.3630253

ARDESIO

Gandellino

Scanzorosciate

AZ. AGRICOLA PRAT DI BUS 349.7555451

AZ. AGRICOLA RONCHELLO 389.1919765

LA BRUGHERATA (Astra) 335.6179193 APICOLTURA MARTELLINI 035.655356

OSTELLI E CASE PER FERIE

AZ. AGRICOLA FEJOIA 035 668363

VALBONDIONE AZ. AGRICOLA RODIGARI 0346.44559

VILLA DI SERIO AZ. AGRICOLA CAVALLI FALETTI Produzione e vendita Valcalepio D.O.C. - 329.2228674

Albino

Ardesio

Castione d. P.

Clusone

CASA DELLA COMUNITÀ “MONS. NICOLI” 334.7602197 - Casa vacanza LA RIPA HOSTEL 347.0867043

ANIMALCORTILE 347.2912855 - Casa vacanza

NEVE 0346.36553 - Casa vacanza CASA BERNI 347.7652644 - Casa vacanza e camp estivi/invernali

CASA DELL’ORFANO 339.4991142 - Casa vacanza

PARCO DIVERTIMENTI

Valbondione CASCATE 339.4989565 - Casa vacanza

AGENZIE VIAGGI

Clusone

Selvino

Clusone

PARCO AVVENTURA IN PINETA 340.8350872 - Parco avventura

SELVINO ADVENTURE PARK 392.9527730 - Parco avventura

CONSULENZA TURISMO 0346.25769 - Tour Operator

AGRITURISMI E FATTORIE DIDATTICHE CASNIGO AI FONTANÌ - 333.9344228

Castione della Presolana AGRITURISMO MALGA BASSA 329.1529687 PRATO ALTO - 0346.61122 / 348.9005118

AZIENDA AGRITURISTICA ROCCOLO - 0346.65290

Clusone IL LARICE 340.5233469 - Agriturismo

Gandino LE RONDINI - 035.745760

Gorno

Onore

FATTORIA ARIETE 347.3240391 - Fattoria didattica

FATTORIA DELLA FELICITÀ 328.6851751 - Fattoria didattica

LEFFE

Valbondione

AZIENDA AGRICOLA ADRIANO GALIZZI - 348.8854617 Fattoria didattica

LA STALA DI MUSTACC 0346.44113 CA’ DI RACC - 380.7995369 Fattoria didattica

B&B E AFFITTACAMERE ALbino IL PITTORE - 347.9303786

38

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE

Valgoglio

Alzano Lombardo

Bianzano

AL TAGLIERE DI NESE 035.4286896 - Affittacamere AL GRATTACIELO - 349.0918567

Cene

A CASA DI LU - 347.5768925 MONTINO - 035.719410

Clusone ANGELA - 338.5928764 BEL DURMÌ 0346.21835 - 328.9072152 BONAVENTURA (Astra) 328.2153024 - Affittacamere


DEL CENTRO - 348.4137640 COTTAGE CASA FELICE 340.2990796 SELVA - 035.703584 348.0638987 - Affittacamere

PREMOLO TORRE DEI SOGNI-340.0559925

Ranica

SCANZOROSCIATE

Valbondione

DERBY - 035.514518 Affittacamere Bar

LA PENTOLA DEI SOGNI 340.1966267 - 333.6854020

Rovetta

Selvino

LULLABY - 339.4989565 CASETTA BIANCANEVE 338.2681396

DORMI & FUGGI 345.1116999 - Affittacamere AL VOLO - 338.8277446 BLUM IN - 335.5887246 Affittacamere IL RUSTICO 329.5950145 - 329.1320938

IL GHIRO - 333.2619187

SCUOLE SCI Castione della Presolana

Colere

Schilpario

PRESOLANA (sci alpino e snowboard) - 0346.31431 MONTE PORA (sci alpino e snowboard) - 0346.65049

COLERE POLZONE (sci alpino e snowboard) - 0346.53100

CENTRO DEL FONDO - 348.3000546 DISCIPLINA NORDICA - 340.9467626

Gromo

VALBONDIONE

SPIAZZI (sci alpino) 0346.47013

LIZZOLA (sci alpino - snowboard - sci nordico) 0346.44636

IMPIANTI DI SCI Castione della Presolana

(Presolana e Monte Pora) 0346.65000 - www.presolanamontepora.it

Gromo (Spiazzi di Gromo)

Colere 0346.54192 - www.colereski.it

0346.47079 www.spiazzidigromo.it

Valbondione (Lizzola) 0346.44665 www.nuovalizzola.it

ATTIVITà COMMERCIALI ALBINO DOM BYRON BEER (Astra) 366.6698924 Casnigo PANIFICIO ZUCCA & C 035.740007 Castione della Presolana 3T DI TROVATI G. PAOLO 0346.60476 - Premiazioni LA BOTTEGA VERZEROLI (Pres. Holidays) 0346.31480 - Abbigliamento PASTICCERIA PRESOLANA 0346.31000 BOTTEGA DELLE CARNI 0346.31340 Cazzano S. Andrea IVANA PASTA FRESCA 035.741387 Clusone PANIFICIO BALDUZZI (Astra) 0346.21570 PASTICCERIA TRUSSARDI 0346.23835 PETROGALLI PUBBLICITÀ 0346.20086 FRANCO OLMO - 0346.23833 -

Cancelleria CINEMA GARDEN - 0346.22275 Gandellino AUTONOLEGGIO SALVOLDI 338.2565950 Gandino PANIFICIO F.LLI PICINALI 035.745178 Gromo ELETTA - Unguenti Naturali dall’Alta Valle Seriana - 349.5257846 IDROSANTUS Impianti idro-termo-sanitari 0346.41055 Onore TRADIZIONI E DELIZIE (Astra) 348.8503872 - Prodotti tipici Parre ALIMENTARI SCAINELLI 035.701145 KAPPAEMME SPORT Abbigliamento sportivo - 035.702393 ponte Nossa LEO ORAFO - Orafo, gioielleria 035.701510

NON SOLO FRUTTA 035.702460 ARTIGIANBEER - Punto vendita birre artigianali italiane/estere 035.703027 Rovetta LA CANTINA DI BACCO 0346.74783 - Enoteca GREEN SHOP - 0346.24639 Selvino AGENZIA IMMOBILIARE UMILE 035.763097 SAPORI DI CASA - 035-764142 – Gastronomia Songavazzo AUTONOLEGGIO PAGANESSI (Astra) 0346.74745

Valbondione ALIMENTARI GADALDI - 0346.44141 IL FRUTTETO - 349.3931730 Fiori, frutta e verdura ALIMENTARI TRIBON - 0346.44039 EDICOLA RICCARDI ROMINA 0346.44059 BELLINI VITTORIO & C SNC Falegnameria - 0346.44070 MACELLERIA RODARI 0346.44326 OL MULINERÌ - Panificio, bar, pasticceria - 0346.44294

39


LE ATTIVITÀ COMMERCIALI EVIDENZIATE IN VIOLA FANNO PARTE DEL PROGETTO SAPORI SERIANI E SCALVINI

Villa d’Alme’ BOOKING CAMPER - 035.296386 Noleggio camper

Villa di Serio PASTICCERIA FELICIANI 035.663330

Villa D’OGNA BONICELLI SALUMERIA&CATERING - 0346.21489

ATTIVITà SPORTIVE Bergamo TRUEMOUNTAIN 333.1352435 - Guide alpine Castione della Presolana EMOZIONE ESTREMA 335.222890 Noleggio motoslitte Cene MOTOCICLI BAZZANA 035.718016 Articoli sportivi

Clusone CICLI PELLEGRINI - 0346.21017 Articoli sportivi ASD PULL SOCIETA’ ATLETICA ALTA VALSERIANA 0346.25736 GANDINO SCI CLUB VALGANDINO 320.8416753 Gorno EASY MOUNTAIN 349.2514495 - Accompagnatori di media montagna e Nordic Walking

Gromo LUCA CASTELLI 328.2685072 – Guida MTB Onore TIRO CON L’ARCO - 0346.73442 Parre PENGUIN BIKE 035.702309 Articoli sportivi RADICI NUOTO - 392.0902099

ASSOCIAZIONI CONSORZI E COOPERATIVE

Ardesio PRO LOCO – 0346.33289 VIVI ARDESIO - 0346.466265 Castione della Presolana PRESOLANA HOLIDAYS 0346.31146 www.presolanaholidays.com Consorzio turistico alberghiero TURISMO PRESOLANA 0346.60039 - www.presolana.it Promozione turistica Cene COOP. SOCIALE CANTIERE VERDE - 035.729322 Gestione del verde Cerete ASSOCIAZIONE LA SORGENTE (Astra) - 338.8883167

Clusone A.S.T.R.A. - 0346.21314 www.astraseriana.com Consorzio turistico alberghiero CORO IDICA - 334.3010382 TURISMO PRO CLUSONE 0346.21113 Colere PRO LOCO - 0346.54051 GANDINO MAIS SPINATO DI GANDINO www.mais-spinato.com PRO GANDINO - 035.746042 Gazzaniga ASSOCIAZIONE CULTURALE “AL CHIARO DI LUNA” - 342.9136509 PARRE PRO LOCO - 331.7740890

Selvino SELVINO SPORT - 392.9527730 Impianti sportivi ed eventi Valbondione CENTRO SPORTIVO RODIGARI 0346.44222 MOUNTAIN TEAM ITALY 344.2320443 ASD TRE LAGHI TRE RIFUGI 035.464280 Vertova CRISTAL BIKE - 035.738271 Articoli sportivi

rovetta ASSOCIAZIONE ROSSO MAIS 0346.72220 UNIONE SPORTIVA ROVETTA A.S.D. - PROGETTO INSUPERABILI 338.4058377 Schilpario ATIESSE - 0346.55059 Promozione Turistica Scanzorosciate STRADA DEL MOSCATO DI SCANZO www.stradamoscatodiscanzo.it Songavazzo ASSOCIAZIONE GIOVANI SONGAVAZZO - 340.7545897

Valbondione UFFICIO TURISTICO VALBONDIONE - 0346.44665 OSSERVATORIO FLORO-FAUNISTICO MASLANA 338.9999974 CONSORZIO PRO MASLANA 035.464280 Villa d’Ogna ASSOC. MICOLOGICA BRESADOLA - 0346.24490 338.4277839 VILLA DI SERIO ASSOC. TRAIETTORIE INSTABILI 339.5319554 Vilminore di Scalve PRO LOCO - 0346.51002

GROMO - 0346.41345 MAP - MUSEO DELLA ARMI BIANCHE E DELLE PERGAMENE 0346.41345 LEFFE BACS ARTISTS.SOCIOLOGISTS 340.7995789 MUSEO DEL TESSILE MARTINELLI GINETTO - 035.733981 NEMBRO MUPIC - MUSEO DELLE PIETRE COTI VALLE SERIANA - 035.471362 ONETA MUSEO ETNOGRAFICO MINERARIO SCIENTIFICO - 035.707117 PARRE PARCO ARCHEOLOGICO E ANTIQUARIUM “PARRA OPPIDUM DEGLI OROBI” - 035.701002

PIARIO CASA MUSEO DI PIARIO 339.4917426 Ponte Nossa ARTESTUDIO MORANDI 035.701162 MUSEO DEI MAGLI 035.701054 Schilpario ECOMUSEO ETNOGRAFICO DI SCHILPARIO 0346.55393 MUSEO DEI MINERALI E DEI CRISTALLI 0346.55024 Valbondione MUSEO DELL’IDENTITÀ E CULTURA LOCALE 0346.44665 Vertova PINACOTECA COMUNALE 035.711562 Vilminore di Scalve ARBORETO ALPINO GLENO 329.6207960 MUSEO FAUNISTICO DI VILMINORE 0346.51317

Circuito MUS.E.O. Albino MUSEO ETNOGRAFICO DELLA VALLE DEL LUJO - 035.770727 MUSEO ETNOGRAFICO DELLA TORRE DI COMENDUNO 035.752138 Alzano Lombardo ALT - ARTE LAVORO TERRITORIO 035.294303 MUSEO D’ARTE SACRA “SAN MARTINO” - 035.516579 FONDAZIONE MAZZOLENI 035.511784 Ardesio META - MUSEO ETNOGRAFICO ALTA VALSERIANA - 0346.33035 Cene PARCO PALEONTOLOGICO 035.751686 Cerete

40

VALSERIANA E SCALVE MAGAZINE

ECOMUSEO DELLA VAL BORLEZZA 0346.63300 Clusone FRANCA PEZZOLI ARTE CONTEMPORANEA - 0346.24666 MAT - MUSEO ARTE TEMPO 0346.25915 MUSEO DELLA BASILICA 339.1755554 Colere ECOMUSEO DELLE MINIERE ZANALBERT - 0346.54061 GANDINO MUSEO DELLA BASILICA 035.745425 GORNO ECOMUSEO DELLE MINIERE DI GORNO - 320.1662040 GROMO ECOMUSEO NATURALISTICO DI


IN COLLABORAZIONE CON:

Comune di Clusone

1.00

2 - H. 14.00 / IO L G U L 1 SABATO CLUSONE •

a z z a i in p

I R O P A S SPORT &

Evento in concomitanza con:

STATI GENERALI DELLA MONTAGNA: Promozione turistica - strategie condivise per un turismo di qualità nelle aree montane. Ore 14.30 - 18.30: Convegno presso l’Auditorium delle Scuole Elementari in Via Roma 11 a CLUSONE

Sabato 1 luglio ti aspettiamo a Clusone, per scoprire i prodotti tipici e le attività sportive della montagna bergamasca. Dalle 14.00 alle 21.00 in piazza Manzù troverai numerosi produttori locali, grazie ai quali potrai assaporare tutta la bontà e la genuinità dei prodotti delle nostre valli. Ma non finisce qui! Nel centro storico saranno presenti anche federazioni e associazioni sportive: nei loro stand ti accompagneranno alla scoperta degli sport di montagna, anche con esercitazioni pratiche. Per informazioni:

IAT ValSeriana e Val di Scalve - PromoSerio - via Europa 111/c 24028 Ponte Nossa (BG) - Tel. 035 704063 turismo@valseriana.eu - www.valseriana.eu

41


MUTUO TASSO FISSO PROMO

LA VITA CAMBIA LA RATA NO. SCOPRI IL NOSTRO MUTUO A TASSO FISSO: FINO ALL’80% DEL VALORE DELL’IMMOBILE, SPREAD A PARTIRE DA 0,75%, TAEG DA 1,82%, DURATA DA 10 A 30 ANNI. E UN GESTORE DEDICATO ALLE TUE ESIGENZE.

RICHIEDI SUBITO UN PREVENTIVO IN FILIALE. Offerta valida fino al 16/06/2017.

mutuopromo.it

Il mutuo Tasso Fisso PROMO è un prodotto del gruppo Banco BPM. Il mutuo prevede un tasso fisso nominale annuo pari a IRS (Interest Rate Swap), correlato alla durata del finanziamento, maggiorato di uno spread pari a 0,75% per durate da 10 fino a 20 anni, a 0,85% per durate oltre 20 e fino a 25 anni, a 1,00% per durate oltre 25 e fino a 30 anni. Esempio rappresentativo al 19/4/2017 valido per le filiali BancoBPM (importo medio e durata media delle operazioni di mutuo per acquisto casa a tasso fisso effettuate dal 01/01 al 31/12/2016): importo totale del credito pari a 116.800,00 euro rimborsabili in 272 mesi con rate da 541,84 euro al mese TAN (tasso) 2,13%, TAEG 2,56%. Importo totale dovuto dal consumatore (importo totale del credito + costo totale del credito): euro 151.959,15. Esempio rappresentativo al 10/5/2017 valido per le filiali BPM spa (importo medio e durata media delle operazioni di mutuo per acquisto casa a tasso fisso effettuate dal 01/01 al 31/12/2016): importo totale del credito pari a 108.00,00 euro rimborsabili in 228 mesi con rate da 577,68 euro al mese TAN (tasso) 2,15%, TAEG 2,58%. Importo totale dovuto (importo totale del credito + costo totale del credito): euro 136.382,37. Il TAEG rappresenta il costo totale del credito espresso in percentuale annua e include interessi, spese di Istruttoria pari a 1,00% dell’importo erogato con un massimo di Euro 1.000 (non applicate in caso di surroga), spese di perizia (non applicate in caso di surroga), 320 Euro per la rete Banco BPM e 214,72 euro per la rete BPM spa spese per incasso rata pari a 2,00 euro per ciascuna rata, imposta sostitutiva prima casa pari a 0,25% (non prevista per operazioni di surroga) e polizza incendio obbligatoria (per il calcolo del TAEG è stata utilizzata la polizza collocata dalla Banca). La presente offerta è valida per tutte le richieste di mutuo sottoscritte dal 27/02/2017 al 30/09/2017 e stipulate entro il 30/11/2017per la rete Banco Bpm e per le richieste di mutuo sottoscritte dal 27/02/2017 al 16/06/2017 ed erogate entro il 20/07/2017 per le filiali BPM Spa. La richiesta di mutuo è soggetta a valutazione ed approvazione da parte della Banca.

Profile for linoolmostudio

Valseriana e Scalve Magazine n° 13  

Valseriana e Scalve Magazine n° 13  

Advertisement