Page 1

18-19 / 25-26 settembre 2-3 / 8-9-10 ottobre 2010


Il 2010 è stato dichiarato dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite Anno internazionale della biodiversità ed Urbino, unica città Unesco della Regione Marche, da sempre attenta alla biodiversità delle specie, nel Festival “Il Mese delle Biodiversità - Voglie d’Autunno” giunto alla sua XVIII° edizione, promuoverà le produzioni locali, biologiche e la cultura del benessere alla scoperta dei piaceri del gusto e dei prodotti del territorio. L’obiettivo è duplice: da un lato lavorare per la promozione turistica delle nostre colline e per  le relative ricadute di filiera esistenti tra prodotto locale tipico e territorio, cultura locale e offerta culturale dell’intera Regione Marche; dall’altro qualificare e promuovere la parte salutista dell’evento, attraverso la valorizzazione della salubrità del territorio e dei prodotti/alimenti che ne derivano, con particolare attenzione ai prodotti biologici e tipici di qualità, al tema della salute, della prevenzione e del benessere della persona. Credo fermamente che per la città di Urbino e per tutto l’ambito territoriale limitrofo si debba costruire un progetto in cui la dimensione enogastronomica sia, oltre che sostenuta, direi quasi ispirata da elementi di grande forza di impatto non applicabili in altre situazioni. Si  è cercato perciò di coniugare l’immagine della città, la sua dimensione, l’idea di suggestioni che essa trasmette, con un progetto che rispecchi tali aspetti, cogliendo le peculiarità uniche che possano essere immediatamente lette come chiavi interpretative di un contesto e di una proposta. Nell’immaginario comune Urbino è città capitale del Rinascimento, è la città ideale, è il Palazzo Ducale, è un tempo sospeso....un luogo privilegiato.... Urbino perciò deve essere la protagonista di un sistema territoriale vissuto all’interno di una logica di rete, di relazione virtuosamente reciproca: l’identità e le tradizioni del nostro territorio, in un ragionamento di rinnovamento, di innovazione, di vero e proprio rinascimento, devono essere recuperati e riletti in chiave contemporanea, cogliendone lo spirito, l’energia, la forza dinamica che possano essere trasmessi alla realtà odierna. Assessore alle Attività Produttive Prof.ssa M.Francesca Crespini

Collaborazioni Associazioni di categoria del territorio Confesercenti e Confcommercio/Confturismo, Confartigianato, Cna, Confederazione Italiana Agricoltura, Coldiretti, Associazione Marchigiana Agricoltura Biologica, Copagri; Casa di moda Piero Guidi; Associazione Sommelier Montefeltro che ha curato nello specifico i rapporti con i diversi produttori e le case vinicole italiane più prestigiose; Istituto di Medicina Naturale di Urbino; Associazione Le Marche da Bere e da Gustare; Amministrazione del Collegio Raffaello e del Legato Albani.

Patrocini

Comunità Montana dell’Alto e Medio Metauro di Urbania


Sabato 18 Settembre ...di Casciotta ce n’è una sola! Mostra mercato dei prodotti agroalimentari tipici e biologici locali dalle ore 09.00 alle ore 20.00 Piazza delle Erbe Tavola rotonda “La Casciotta d’Urbino nella storia da Michelangelo ai giorni nostri”... e presentazione del Festival della Casciotta d’Urbino nelle date del 14/15 maggio 2011. A seguire verrà degustato un piatto preparato su una ricetta storica di Michelangelo, cucinato dallo chef Rolando Ramoscelli. ore 11.00 Sala Raffaello - Collegio Raffaello Parteciperanno: Franco Corbucci Sindaco Comune di Urbino; M. Francesca Crespini Assessore Attività Produttive Comune Urbino; Paolo Petrini, Vice presidente ed Assessore alle Politiche Agricole della Regione Marche; Matteo Ricci, Presidente della Provincia di Pesaro e Urbino; Tommaso Lucchetti Storico della cultura gastronomica e dell’arte conviviale; Gianluigi Draghi Presidente Consorzio di Tutela della Casciotta di Urbino; Rolando Ramoscelli, titolare del Ristorante Da Rolando di San Costanzo (PU) e storico della gastronomia, Moderatore: Giuseppe Cristini, Associazione Le Marche da Bere e da Gustare “Il Vino Santo di Sant’Angelo in Vado” Minicorso di degustazione guidato e gratuito ore 16.00 Sala Raffaello - Collegio Raffaello (su prenotazione per un numero massimo di 20 persone) Esibizione del gruppo di danza accompagnato da fisarmoniche e tamburelli La Vadesella di Sant’Angelo in Vado ore 16.30 Piazza della Repubblica

Cinema da mangiare Rassegna di film e cortrometraggi legati da un filo conduttore: la rappresentazione del cibo sul grande schermo. Al termine di ogni spettacolo verranno serviti piatti legati al film appena visto con relative ricette. Proiezione del film “ Cous cous” di Abdel Kechiche. Al termine verrà servito il cous cous alle verdure accompagnato dal Bianchello del Metauro, ultima annata. Ore 19.00 Sala Raffaello - Collegio Raffaello, Piazza della Repubblica - Ingresso 5 euro


Domenica 19 Settembre Danze, giochi e....aperibio Mostra mercato dei prodotti agroalimentari tipici e biologici locali dalle ore 09.00 alle ore 20.00 Piazza delle Erbe Esibizione di musiche popolari dal vivo con il gruppo Balfolk ore 10.30 Piazza della Repubblica “Il gioco dell’oca golosa”, un gioco a premi divertente, in cui saranno coinvolti anche nonni e genitori, per far conoscere ai più piccoli la nostra cultura e tradizione enogastronomica, a cura dell’Associazione Ambasciatore Territoriale dell’Enogastronomia. ore 17.30 Piazza delle Erbe (o in caso di maltempo presso il Collegio Raffaello) “Cinema da mangiare” “Corto ma…bio!”, proiezione di cortometraggi sul cibo biologico tratti dalla rassegna “Corto e mangiato”. Al termine verrà offerto un aperibio a tutti i presenti. ore 18.00 Sala Raffaello - Collegio Raffaello, Piazza della Repubblica Ingresso gratuito

Sabato 25 Settembre Urbino Terra Madre Mostra mercato dei prodotti agroalimentari tipici e biologici locali dalle ore 09.00 alle ore 20.00 Piazza delle Erbe TAVOLA ROTONDA “La tutela della biodiversità, del paesaggio e delle tipicità enogastronomiche del territorio” e presentazione del libro “Terra Madre” di Carlo Petrini, a cura del Presidente di Slow Food Roberto Burdese. ore 15.00 Sala Convegni Serra d’Inverno - Palazzo Ducale Biodiversità, prodotti tipici e qualità dei prodotti agricoli sono i nuovi capitoli all’ordine del giorno nei mezzi di comunicazione di massa, nelle politiche agricole regionali e nazionali e nelle strategie commerciali e produttive delle aziende agroalimentari. La necessità di salvaguardare le produzioni agricole ed alimen-


Sabato 25 Settembre tari di carattere tradizionale è ormai esigenza diffusamente avvertita nel nostro paese al fine sia di tutelare espressioni importanti della identità stessa delle comunità locali, sia di valorizzare l’economia di settori e di aree penalizzate dai processi di globalizzazione dei mercati e di omologazione delle produzioni. A tal proposito la città di Urbino, patrimonio Unesco, sarà la nuova sede del distretto culturale ed enogastronomico della provincia di Pesaro e Urbino. Alla tavola rotonda, parteciperanno: Roberto Burdese, Presidente di Slow Food, Guido Tampieri, Sottosegretario al Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali del Governo Prodi ed ex assessore all’Agricoltura della Regione Emilia Romagna; i rappresentanti del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali; Massimo Vannucci, V° Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione Camera dei deputati; Paolo Petrini, Vice presidente ed Assessore alle Politiche Agricole della Regione Marche; Matteo Ricci, Presidente della Provincia di Pesaro e Urbino; Tarcisio Porto, Assessore all’Ambiente e alle Politiche per lo Sviluppo Locale della Provincia di Pesaro e Urbino; Alceo Serafini, Presidente della Comunità Montana dell’Alto e Medio Metauro; Stefano Pivato, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”; Riccardo Santolini, Professore di Ecologia, Conservazione della natura e  Rischi ambientali dell’Università degli Studi “Carlo Bo”; Alberto Drudi, Presidente della Camera del Commercio Industria Artigianato della Provincia di Pesaro e Urbino; i rappresentanti delle Associazioni Agricole locali; Moderatore Angelo Giuliani, Presidente Commissione Riserva Naturale Statale Gola del Furlo e docente presso la Facoltà di Scienze Ambientali dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”. Al termine premiazione dell’Imprenditore agricolo dell’anno. Degustazione di prodotti enogastronomici d’eccellenza del territorio, accompagnata dai canti madrigali con l’Ensemble madrigalistico urbinate; ore 18.30 sala Ex consiglio, Municipio Esibizioni dei gruppi di danza accompagnati da fisarmoniche e tamburelli: Forum Dance di Fossombrone ore 11.00 Piazza della Repubblica La Vadesella di Sant’Angelo in Vado ore 16.30 Piazza della Repubblica Proiezione del film “Terra Madre” di Ermanno Olmi ore 19.00 Cinema Nuova Luce - Ingresso gratuito


Domenica 26 Settembre “Viaggio di ...Emozioni”

Gli scorci più belli di Urbino visti attraverso un calice di vino Mostra mercato dei prodotti agroalimentari tipici e biologici locali dalle ore 9.00 alle ore 20.00 Piazza delle Erbe Escursioni guidate attraverso un itinerario, che tocca quattro temi, nei luoghi segreti di Urbino. La Città di Urbino si trasformerà in un percorso enogastronomico-culturale, dove gruppi di persone proveranno il piacere di conoscere l’ambiente, l’enogastronomia e la storia della gloriosa città ducale. I gruppi avranno a disposizione un narratore che nei quattro punti di degustazione di prodotti tipici racconterà la città di Urbino. Gli abbinamenti saranno curati e raccontati dai sommelier del Montefeltro. Ogni degustazione sarà accompagnata da intrattenimenti musicali e performance poetiche. Orari di partenza ore 10.30, 14.30 e 17.00 dal Cortile del Collegio Raffaello (su prenotazione per un numero massimo di 30 persone - costo 5 euro a persona) Percorsi e punti di degustazione: 1) I percorsi del sentimento, “Le atmosfere di Volponi”- degustazione dell’olio extravergine di frantoio Cartoceto d.o.p. su pane dell’antico mulino in abbinamento al Bianchello del Metauro presso il foyer del Teatro Sanzio. 2) La luce svelata, “Le piole di Urbino” - degustazione della Casciotta d’Urbino d.o.p. in abbinamento al Pergola Rosso e Rosato presso il chiostro di Palazzo Passionei Paciotti, sede della Fondazione Carlo e Marise Bo per la Letteratura Europea Moderna e Contemporanea; 3) Le vie della scienza e della matematica “Percorsi tra razionalità, proporzioni e geometrie”- degustazione del Prosciutto di Carpegna d.o.p. su Crescia Sfogliata di Urbino, in abbinamento al Sangiovese dei Colli Pesaresi presso il portico di Palazzo Odasi; 4) I sentieri delle vigne “Passaggi e paesaggi”- degustazione dei dolci dell’antica tradizione in abbinamento al Vino di Visciola presso il museo archeologico della Fortezza Albornoz e in caso di maltempo presso il portico della Misericordia, via Raffaello.


Domenica 26 Settembre Esibizione del gruppo Forum Dance di Fossombrone ore 11.00 Piazza della Repubblica “Vignaiuolo dell’anno 2010” - Premio Città di Urbino ore 12.00 Cortile del Collegio Raffaello Esibizione del gruppo di danza Animapopuli ore 16.30 Piazza della Repubblica “La Birra di Montagna, conoscerne il gusto” Minicorso di degustazione guidato (su prenotazione per un numero max di 20 persone, gratuito) ore 17.00 Sala Raffaello - Collegio Raffaello “Cinema da mangiare” “Corto ma ...bio!”, Proiezione di cortometraggi sul cibo biologico Al termine verrà offerto un aperibio a tutti i presenti. ore 18.00 Sala Raffaello - Collegio Raffaello, Ingresso gratuito Proiezione del film “Il favoloso mondo di Amelie” di Jean Pierre Jeunet Al termine verranno serviti baguettes con semi delle terre del Montefeltro con olio extra vergine di frantoio abbinato a soavi bollicine di spumante e crema brulè abbinata a vino di visciola tipico delle nostre colline. ore 19.30 Sala Raffaello - Collegio Raffaello, Ingresso 5 euro

Si ringraziano per la collaborazione le ditte Il Panaro, Carpegna Prosciutti e PAF


Organizzato dall’Istituto di Medicina Naturale di Urbino Biosalus è un evento culturale, artistico, commerciale e gastronomico dedicato al Biologico e al Benessere Olistico. Un evento a carattere nazionale che, fin dalla prima edizione, ha saputo distinguersi coniugando con simpatia e competenza: cultura e commercio, divulgazione popolare e approfondimento specialistico, rigore scientifico e tradizione. Uno degli obiettivi principali di Biosalus Festival, è, senza dubbio, quello di divulgare la cultura del biologico in tutte le sue forme. Proprio per questo, durante la quarta edizione di Biosalus, saranno attivati, nella città ducale, numerosi punti ristoro biologici allestiti grazie alla sensibilità e alla collaborazione di alcuni ristoratori di Urbino che offriranno ai visitatori l’opportunità di scegliere il loro menù preferito, a colazione, a pranzo ed a cena. Nell’Area Trattamenti è possibile sperimentare varie tecniche per il benessere psico-fisico a cura di professionisti e delle più importanti associazioni del settore. Paese Ospite della quarta edizione è l’India con numerose occasioni di riflessione, informazione ed intrattenimento attingendo dalla millenaria cultura indiana. I protagonisti di questi appuntamenti saranno terapisti ayurvedici, i maestri e le scuole di Yoga più accreditate, le danzatrici di danza Indiana e i suonatori di sitar e tabla più raffinati, nonché le associazioni no-profit che si occupano di mostrare anche la faccia più povera e meno conosciuta dell’India. Tutta la rassegna è accompagnata da incontri culturali, intrattenimenti e spettacoli per la gioia di grandi e piccini con danze, concerti e burattini. Info programma Tel. 0722 351420 - www.biosalusfestival.it

Mostra mercato dei prodotti agroalimentari tipici e biologici locali e dell’artigianato artistico. dalle ore 09.00 alle ore 20.00 Piazza delle Erbe e portici Corso Garibaldi


8 - 9 - 10 Ottobre “DI …VINO IN ...DIVO” 1° Premio di …vino in …divo Selezione dei vini dei vip con riconoscimento di un bollino di Urbino Città Patrimonio dell’Unesco. Con la partecipazione di personaggi dello spettacolo e dell’aristocrazia italiana: Conte Guerrieri Rizzardi

Guerrieri Rizzardi (Veneto)

Conte Brachetti Peretti

Il Pollenza (Marche)

Conte Borghini Baldovinetti de Bacci

Fattoria San Fabiano (Toscana)

Albano Carrisi

Tenute Carrisi (Puglia)

Gavino Sanna

Cantine Mesa (Sardegna)

Calogero Mannino

Abraxas (Sicilia)

Ferruccio Ferragamo

Il Borro (Toscana)

Stefania Sandrelli, Giovanni Soldati, Sandro Bottega Famiglia Moratti Gianmarco e Letizia Stefano Todini e Patrizia Pellegrino

Acino d’oro (Toscana) Castello di Cigognola (Lombardia) Cantina Franco Todini (Umbria)

Venerdì 8 Ottobre Il bere consapevole Mostra mercato dei prodotti agroalimentari tipici e biologici locali dalle ore 09.00 alle ore 20.00 Piazza delle Erbe Concorso tra Istituti Alberghieri delle Marche per il miglior piatto a base di Casciotta d’Urbino in abbinamento ad un vino della Regione; ore 12.30 presso ristorante RAGNO D’ORO. “La comunicazione del vino e il bere consapevole, imparare a bere” Politici e cittadini si interrogano sul rapporto tra alcol e giovani e sul valore culturale del vino. Tavola rotonda in collaborazione con l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” ore 18.00 Sala Raffaello, Collegio Raffaello


Venerdì 8 Ottobre Parteciperanno: Riccardo Cotarella, wine maker, Stefano Pivato, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi “Carlo Bo”, Almerino Mezzolani, Assessore alla Sanità Regione Marche, Gavino Sanna, Scrittore, Opinionista e grande comunicatore,   Conte Brachetti Peretti, Cantine Il Pollenza, Matteo Ricci, Presidente della Provincia di Pesaro e Urbino, Italo D’Angelo, Questore di Pesaro Urbino, Alberto Mazzoni, Presidente Assoenologi Marche, Maurilio Chioccia, Enologo Moderatore Prof. Bernardo Valli Preside della Facoltà di Sociologia dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”. Buffet finale a base di prodotti del territorio e vini d.o.c ore 20.00 Sala Raffaello - Collegio Raffaello Arrivo dei vip nella città ducale

Bollini che la Città di Urbino assegnerà al miglior vino “VIP” e alla Casciotta di Urbino I O T S C T

C

A

D

I O T S C T

C

A

U R N B I

Si ringrazia per la gentile collaborazione il Prof. Siro Cangiotti

D

U R N B I

A

O

A

O


Sabato 9 Ottobre I Vip si raccontano ... Mostra mercato dei prodotti agroalimentari tipici e biologici locali dalle ore 09.00 alle ore 20.00 Piazza delle Erbe Cerimonia d’inaugurazione ore 10.30 Sala Raffaello - Collegio Raffaello Concerto della Banda della Cappella Musicale del SS. Sacramento di Urbino ore 11.00 Piazza della Repubblica Degustazione Guidata su invito dei Vini dei Vip dalle ore 14.00 alle ore 19.00 Collegio Raffaello “Amabile conversazione ...I Vip si raccontano nel salotto del Collegio Raffaello” ore 16.00 Cortile del Collegio Raffaello Canti madrigali con Ensemble madrigalistico urbinate ore 16.00 - Cortile del Collegio Raffaello Aperitivo a base di Salumi di Pesce a cura di “Le Botteghe del Montefeltro” euro 15 a persona per info e prenotazioni (entro il venerdì precedente) 0722320798 www.lebotteghedelmontefeltro.it ore 18.00 Cortile del Collegio Raffaello Cena di Gala e nomina del Vincitore del Primo Premio “Vino ed Aristocrazia”ore 20.30 Sala Raffaello, Collegio Raffaello Concerto di musiche liriche e napoletane di Katia Ricciarelli accompagnata dal tenore Francesco Zingariello e dal pianista Roberto Colianò ore 21.30 Teatro Sanzio, ingresso 10 euro I biglietti per il concerto saranno messi in vendita presso la biglietteria del Teatro Sanzio giovedì 7 e venerdì 8 ottobre dalle ore 16.00 alle ore 20.00 e sabato dalle ore16.00 ad inizio spettacolo

Si ringrazia

di Boccalini Orlando


Domenica 10 Ottobre Vino e aristocrazia Mostra mercato dei prodotti agroalimentari tipici e biologici locali dalle ore 09.00 alle ore 20.00 Piazza delle Erbe Passerella dei Vip a Palazzo Ducale ore 10.00 Degustazione Guidata su invito dei Vini dei Vip dalle ore 14.00 alle ore 18.00 Collegio Raffaello. Incontro con i vincitori e consegna da parte di una commissione di alti esperti del bollino Urbino città patrimonio dell’Unesco al vino con maggiori caratteristiche ed eleganze gusto - olfattive dei tre vini partecipanti per ogni cantina. Consegna del premio “Vino ed Aristocrazia”. ore 15.30 Collegio Raffaello Si ringrazia per la collaborazione la casa di moda PIERO GUIDI e il Presidente del Legato Albani, Francesco Andreani. Guanti di Marco: un tributo “diverso” a De Andrè. ore 17.00 Cortile Collegio Raffaello Aperitivo a base di Salumi di Pesce a cura di “Le Botteghe del Montefeltro” euro 15 a persona per info e prenotazioni (entro il venerdì precedente) 0722 320798 www.lebotteghedelmontefeltro.it ore 18.00 Cortile del Collegio Raffaello Brindisi e saluto finale ore 18.30 Collegio Raffaello


Mostre FEDERICO DI MONTEFELTRO BATTISTA SFORZA ELISABETTA GONZAGA Mostra documentaria Urbino, Palazzo Ducale, Sala dei Banchetti 13 agosto - 10 ottobre 2010 UNIVERSITA’ IN PROSPETTIVA IDEALE Urbino, 11 Agosto - 31 Ottobre 2010 Teatro Sanzio, Lu-Sa (ore 10-12) Museo della Città, Sa-Do (ore 10-18), Lu-Ve (ore 9.30-13.30) Volontariato in Festa 3° Edizione Urbino, Piazza della Repubblica e Via Garibaldi Sabato 11 settembre 2010

Laboratori Per tutti i week end sarà inoltre possibile partecipare a laboratori artistici, curati da maestri esperti, che traggono origine dalla tradizione locale, quali: La CARTA e la LEGATORIA Come nasce il foglio di carta fatto a mano. Realizzazione di legatura a filo di refe a catenella con copertina cartonata o brossura semplice. Realizzazione di una cartella in tela con passepartout in carta per contenere un disegno. Il DISEGNO in varie tecniche Primi elementi del disegno con esempi di lavori di artisti diversi. Tecnica della matita. Tecnica ad acquarello. Disegno da modello e da fotografia. La TESSITURA. Il prezioso filo di cachemire, al telaio si trasforma in tessuto morbidissimo Piccola storia sui diversi tipi di filati. Allestimento del telaio per la tessitura. Progetto e scelta dei filati per la realizzazione di una sciarpa. Tessitura al telaio manuale. Trattamento di lavaggio e rifinitura. I corsi vengono attivati con un numero minimo di sei iscritti, presso le sale del Collegio Raffaello, Piazza della Repubblica con orario da definire. Per informazioni e iscrizioni rivolgersi all’Assessorato Attività Produttive tel. 0722 309 283 - fax 0722 309282


Laboratorio gastronomico BAR E ENOTECHE BAR E DEGUSTERIA RAFFAELLO Via Raffaello, 41 - Tel. 0722.329534 - Via Bramante, 6 - Tel. 0722.329546

Aperitivi con vini d.o.c. e taglieri di salumi e formaggi tipici della Provincia di Pesaro e Urbino. Prodotti agroalimentari locali e biologici certificati.

ENOTECA MAGIA CIARLA Via Raffaello, 54 - Urbino - Tel./Fax 0722328438 Aperitivo

Bianchello del Metauro Verdicchio dei Castelli di Jesi Passerina Offida Sangiovese Colli Pesaresi Lacrima di Morro d’Alba Rosso Conero Accompagnati da Pane di Chiaserna con olio di Cartoceto, Casciotta d’Urbino, salame del Montefeltro, Ciauscolo.

CAFFE’ PASTICCERIA DEL CORSO C.so Garibaldi, 3 Urbino - Tel. 0722 2477 Aperitivo

“Piatto del Duca”: assaggio di formaggi locali, quali casciotta di Urbino, pecorino di fossa servito con confetture di miele biologico e pere, salumi del Montefeltro e crescia sfogliata di Urbino, tutto accompagnato da un calice di vino a scelta tra Bianchello del Metauro, Verdicchio dei Castelli di Jesi, Rosso Piceno o Rosso Conero.

AGRITURISMI E COUNTRY HOUSE AGRITURISMO DEI DUCHI Via Colonna, 43 - Trasanni di Urbino - Tel. 0722 320292 - 333 7304464 Menu a € 25.00

Antipasto con crescia sfogliata di Urbino, casciotta e salame Primi: Tagliatelle ai fagioli, Gnocchi all’anatra Secondi: Coniglio in porchetta, Salsicce alla griglia, Verdure dell’orto Dolce della casa con vin santo Vini: Bianchello e Sangiovese.

CÀ VERNACCIA - LOCANDA LA TARTUFARA Loc.Pallino Via Panoramica, 10 - Urbino - Tel. 0722 329824 - Fax 0722 377056 Menu al tartufo bianco pregiato a € 38,00

Antipasto: casciotta di Urbino grigliata con tartufo bianco pregiato, crescia sfogliata di Urbino con verdure grigliate. Primi:tagliolini al tartufo bianco pregiato, passatelli ai porcini acqua, caff e vino della casa (Sangiovese marchigiano)

Menu al tartufo nero a € 22,00

Antipasto: casciotta di Urbino grigliata con tartufo nero, crescia sfogliata di Urbino con verdure grigliate Primi: tagliolini al tartufo nero, passatelli ai funghi porcini acqua, caffè e vino della casa (Sangiovese marchigiano)

RISTORANTI ANGOLO DIVINO Via S. Andrea, 14 - Urbino Tel. 0722/327559 - ristangolodivino@alice.it Menu a scelta

Spicchi di crescia sfogliata farcita con erbette di campo e Casciotta di Urbino Vegetariano (verdure miste al forno e alla griglia) Rustico (salumi misti locali) Malfatti con ceci o fagioli, “Salame matto” con pomodoro fresco e formaggio di Fossa Riso Venere con dadolata di verdure fresche, Coniglio disossato con finocchio selvatico Tagliata di Marchigiana Dolci al forno fatti in casa, Vini locali.

RAGNO D’ORO Via Don Minzoni, 2/4 - Urbino - Tel. 0722 327705 Menu a € 15.00 bevande escluse

Cresce sfogliate con salumi del Montefeltro, Casciotta d’Urbino, verdure cotte, verdure gratinate


ANTICA OSTERIA “DA LA STELLA” Via Santa Margherita, 1 - Urbino - Tel. e fax 0722 320228 - cell. 338 8364222 www.anticaosteriadalastella.com - info@anticaosteriadalastella.com Menu

Crescia Sfogliata di Urbino con prosciutto Carpegna D.O.P. e Casciotta di Urbino D.O.P. Zuppetta di cicerchie biologiche con crostini di pane croccante Tagliatelle al mattarello con fagioli borlotti biologici Cantina: Verdicchio di Matelica D.O.C. (Vino ottenuto con uve biologiche)

“DA FIGARO” - OSTERIA DI TERRA E DI MARE Strada Provinciale Feltresca, 85 - Urbino - Tel. 0722 680103 0722 320029 www.latavernadifigaro.it - raf.@latavernadifigaro.it Menu di terra e di mare

La Cucina della Nonna di Rossini Alici ‘mollicate’ con squaglio di Casciotta di Urbino Zuppetta di Vongole e Fagioli Mazzancolle al Prosciutto di Carpegna Basagnaccoli con Guanciale del Montefeltro e pesce bianco dell’Adriatico Filetto di spigola al tartufo nero di Urbino Bianchello del Metauro e S. Giovese dei Colli Pesaresi

HOSTARIA A FUOCO LENTO Via S.P delle Cesane 25 - Urbino - Tel. 347 2318986 begin of the skype highlighting - www.afuocolento.com - afuocolento2009@libero.it Menu a € 23,50

Crostini con cappuccio verza, uvetta e pepe, lardo speziato con erbe aromatiche, crema di borlotti e cannellini, polenta al profumo di nigella, carpaccio di zucchine in salsa di menta selvatica, orzo perlato e pomodorini e santoreggia Pappardelle con tacchino agrumato e mix di profumi di erbette Arrosto di vitellone in salsa di “Bianchello del Metauro” ed erbe aromatiche del Monte Nerone su un letto di verdurine variopinte. “Dolce Rifugio” tortino di amaretti e cioccolato fondente e arancio Acqua Vino Igt Marche Rosso e Caffè

“HOSTARIA IL PORTICO” Via Mazzini, 7 - Urbino Tel. 0722 4329 www.porticourbino.it; info@porticourbino.it

Antipasto di crostini caldi e tranci di crescia sfogliata con ciauscolo, funghi e Casciotta di Urbino, Zuppa di farro con scaglie di formaggio di fossa, Stufato d’agnello in crema di cipolla. Vini rossi marchigiani Rosso Conero e Rosso Piceno

LA TRATTORIA DEL LEONE Via C. Battisti, 5 - Urbino - Tel./ Fax 0722 329894 - Cell. 347 9803812 www.latrattoriadelleone.it Menu autunnale

Crostino con purea di cicerchie bio, Crescia sfogliata, Passatelli, Ravioli al profumo di Casciotta D.O.P., Tagliatelle semintegrali di farro bio, Zuppa di legumi misti bio Coniglio in porchetta con olive, Porchetta marchigiana, Frittata con verdura e pecorino di fossa d.o.p. “Straccadent” di Fratterosa e visciolato di Pergola In cantina vini e birra marchigiani tra cui i Biologici: Colli Pesaresi Sangiovese D.O.C. bio Bianchello del Metauro D.O.C bio Verdicchio di Matelica D.O.C bio

VECCHIA URBINO Via dei Vasari, 3/5 - Urbino - Tel./fax 0722 4447 Menu a € 35,00

Crescia sfogliata di Urbino, Frittatina con erbette di campo, Salsiccia secca del Montefeltro “Cresc’ tajat” con salsa di fagioli cannellini, Filetto di maiale su letto di mele Ventaglio di pera angelica con salsa di cioccolato Pane prodotto con farina di farro Vino dei Colli Pesaresi Sangiovese ed acqua minerale, Caffè Tutti i prodotti tranne le mele il cioccolato ed il caff sono biologici e del nostro territorio.

TRATTORIA LA STAZIONE Via della Stazione - Tel./fax 0722 328698 Menu a € 25,00

Crescia con affettati e formaggi del Montefeltro Passatelli funghi e salsiccia coniglio in porchetta, contorno Dolci della casa Vini Sangiovese d.o.c. e Visner di Pergola


URBINO Km 0

osteria

Sponsor

Agriturismo Il Casale nel Tufo Via Maciolla, 2 Urbino

Informazioni e prenotazioni: Assessorato AttivitĂ Produttive Tel. e Fax 0722 309282 E-mail: a21l-terra@comune.urbino.ps.it

Il Mese delle Biodiversità – Voglie d’Autunno  

Slow Food arriva a Urbino, terra del Duca e città ideale per “Il Mese delle Biodiversità – Voglie d’Autunno” grande manifestazione per prom...