Page 1

Promo all’ultima pagina

Via Fontanelle, 12/14 V (accanto Vigili del Fuoco) - Caltagirone

anno XIV - n. 247 www.lagazzettadelcalatino.it

Venerdì 9 Novembre 2018 € 0,50 a copia

Caltagirone, via libera dall’Assessorato regionale alla Salute

Caltagirone Viale Principe Umberto, 4 Tel. 0933.339053

www.amatomotors.com

Epatite C, stop ai “viaggi” Franco Razza

L’

epatite C è una malattia infettiva, causata dal virus (HCV), che colpisce in primo luogo il fegato. Questa la definizione scientifica di una patologia che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. La trasmissione del virus avviene per contatto diretto con il sangue infetto, spesso dovuto all'uso di droghe per via endovenosa, a presidi medici non sterilizzati e trasfusioni di sangue. Ma fortunatamente è possibile trattare l’epatite C con dei famarci moderni che inducono alla remissione della patologia nel 90% dei pazienti trattati anche se ad oggi non esiste un vaccino specifico contro questa infezione. Farmaci che dopo il via libera da parte dell’Assessorato regionale alla Salute potranno essere prescritti ed erogati anche dal reparto di Malattie infettive dell’Ospedale “Gravina” di Caltagirone evitando così ai pazienti calatini di recarsi presso altre strutture ospedaliere di altre città ( soprattutto Vittoria) i farmaci per la cura dell’epatite C. Nello specifico sono 270 quelli già trattati e quindi più gravi e 150 diagnosticati ma in attesa di essere trattati. Con il decreto regionale l’Ospedale di Caltagirone e in particolare l’unità operativa di Malattie Infettive, rientra tra i centri abilitati alla valutazione dell’appropriatezza diagnostica, alla priorità terapeutica e alla prescrizione ed erogazione dei farmaci antivirali. Nominati e individuati due medici per la prescrizione dei farmaci. Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale ed il parere dell’Aifa, l’Agenzia Italiana del Farmaco è l’autorità nazionale competente per l’attività regolatoria dei farmaci in Italia potranno iniziare le prescrizioni. Soddisfazione per l’obiettivo raggiunto, viene espressa dal sindaco Ioppolo : "Si è concluso un lavoro iniziato molti anni fa quando, dai banchi dell’Ars, evidenziammo la problematica. In tempi in cui è difficile credere nella buona politica va riconosciuto il tangibile impegno dell’assessore Razza" e dal dott. Salvatore Bonfante, primario facente funzioni delll’Unità Opeartiva Malattie Infettive del nosocomio calatino. ■

Palagonia cambi in Giunta Lucio Gambera

Promozione auto nuove - Km zero - aziendali e usate

Via Tridentina, 10 - Mazzarrone | Tel. 0933 28 203 | Cell. 335 74 91 566

Grammichele, proteste e appelli per la grave penuria idrica

Acqua, la crisi è endemica Nuccio Merlini

C

he la situazione della mancanza d’acqua fosse grave in molti e sulla propria pelle lo sapevano, ma che potesse diventare endemica, nessuno se lo aspettava.....

a pagina 9

A Scordia acqua e fango Tania Catalano

S

L’

i sono ufficialmente dimessi al Comune di Palagonia, restituendo le deleghe, gli assessori Graziana Dammone e Massimo Di Salvo. Al loro posto sono rispettivamente subentrati, dopo l’affidamento ufficiale degli incarichi e l’atto di nomina, Gaetano Sipala e Daniele Vintrici. Le operazioni di rimpasto amministrativo, dopo 16 mesi di governo municipale...

alluvione del 18 ottobre ha messo in ginocchio molte attività a Scordia. Locali allagati dove acqua e fango hanno calpestato anni di sacrifici e duro lavoro. Scoraggiamento e lacrime, però, non hanno cancellato la forza degli scordiensi colpiti da questa tragedia. Una volta rimboccate le maniche, già il giorno dopo, Scordia era al lavoro per...

a pagina 7

a pagina 7

ABBIGLIAMENTO UOMO - CALZATURE - ACCESSORI CASUAL - SPORTWEARS - FASHION

La possibilità di scegliere! Ancora nuovi arrivi Autunno / Inverno

Viale Europa, 50 - CALTAGIRONE

RADDUSA

S. MICHELE

MAZZARRONE

S. CONO

F. Grassia pag. 2

M. Rizzo pag. 2

G. Petriglieri pag. 6

P. Randazzo pag. 28

Da grani e melagrani nuove ipotesi di rilancio per il settore agricolo e per lo sviluppo locale

Budget da 235 mila euro per l’avvio di nuovi lavori nei locali scolastici dell’istituto professionale

Iniziative del Comune a sostegno della 3a età con azioni aggregative e supporti culturali

Presentato il libro dello scrittore Miccichè sulla Sicilia del ’50 e sui costumi del tempo


2 | Cronaca del Calatino

La Gazzetta del Calatino

9 Novembre 2018

scordia – Produce buoni frutti l’attività istituzionale dell’associazione locale

raddusa– Sempre in primo piano il dibattito sulle produzioni agricole in città

Avis, la “ricetta” di Bufalino

La chance di grani e melagrana

 Tania Catalano

 Francesco Grassia

S

volge un grande lavoro l’AVIS comunale di Scordia. Molte le donazioni di sangue e plasma e le attività svolte per coinvolgere i cittadini in quelli che altro non sono che “progetti di vita”. La donazione, infatti, si traduce in questo: vita e speranza. Ed è la speranza che non muore mai il motore della buona volontà. Anche l’Avis dopo l’alluvione ricomincia ed il 21 ottobre riprende le donazioni – “Questi ultimi giorni sono stati duri per la nostra comunità. C'è chi non si è fermato un attimo, chi ha dormito poco, e chi ha perso tante delle sue cose, ma non il sorriso, non la voglia di risollevarsi, e non la forza per lasciare da parte, per una mattinata, le proprie difficoltà

e dedicarsi ad aiutare il prossimo” – ha commentato il Presidente Avis Scordia, Feliciano Bufalino - Scordia, dopo il nubifragio, torna pian piano alla normalità, e la normalità è fatta anche della donazione di sangue. E ancora il 26 ottobre l’Avis accoglie i giovani studenti per spiegare loro l’importanza delle donazioni. “Sono venuti a trovarci, accompagnati dai loro professori, i ragazzi delle IV classi dell'I.I.S.S. Ettore Majorana di Scordia. Hanno avuto modo di conoscere la struttura e le attività della nostra Associazione e di assistere a una vera e propria lezione sulla donazione di sangue, tenuta dal nostro Dott. Nunzio Marletta” – ha raccontato Feliciano Bufalino.  ■

PALAGONIA– Le nuove dipendenze all’esame degli studenti delle secondarie

Le insidie delle “new addictions”  Lucio Gambera

I

l tema erano le “New Addictions”, cioè le “nuove dipendenze”, che ha coinvolto gli studenti più giovani nell’analisi di un fenomeno sempre più dilagante, come quello delle “dipendenza senza sostanza”, nello specifico, dipendenza da smartphone, da social network, da selfie estremi e tante altre che spesso, purtroppo, terminano in delle vere e proprie dipendenze comportamentali. Gli studenti della Gaetano Ponte, agli interventi degli addetti ai lavori, hanno risposto con atteggiamento di curiosità e confronto, traendo riflessione su quelle che sono le proprie abitudini quotidiane. L’Accademia dei Palìci nella persona di Salvo Grasso e Giusi Colomba, ha promosso il convegno con l’egida dell’assessorato ai Servizi Sociali e la preziosa collaborazione delle figure “tecniche” come le dottoresse Selenia Fazzino e Sofia Bisicchia per gli interventi specifici in ambito psicologico e sociale e dell’avvocato

Salvatore Strazzeri per i puntuali interventi sull’aspetto legislativo del tema, e infine, la relazione conclusiva, con l’intervento della psicologa e psicoterapeuta Alessia Botto, che ha destato i giovani studenti in un autentico e anche vivace dibattito. L’incontro si è susseguito nella mattinata di ieri anche con altre classi, e si preannuncia in merito, il prossimo convegno sulle New Addictions, a data che sarà comunicata quanto prima. Esemplare l’aula magna della Gaetano Ponte, per dotazione tecnica e cordialità per gli ospiti, i saluti dell’Istituto Comprensivo sono stati portati dal Dirigente scolastico vicario prof. Interlandi e dalla prof.ssa Piazza. Dalle parole dell’assessore ai Servizi sociali un auspicio che è soprattutto un impegno: “Per le istituzioni, a tutti i livelli; devono essere vicine a quelle che sono le nuove problematiche che affliggono la società moderna, contrastandole con tutti i mezzi a disposizione.” ■

I

l melograno e l’antico grano duro biondo siciliano di Raddusa sono stati oggetto di un convegno pubblico svoltosi a Roma presso la sede dell’Associazione nazionale Fare Ambiente presieduta dal dott. Vincenzo Pepe. La conferenza, dal titolo “Melagrana e grani siciliani inseriti nelle strategie di cura per combattere il cancro” è stata organizzata e curata nei minimi dettagli dalla dott.ssa Paola Nicolosi, imprenditrice di Raddusa, e coordinatrice dell’Associazione Fare Ambiente per la provincia di Catania. Lo scopo della conferenza verteva sulla preservazione della salute degli esseri umani. Dopo i saluti del presidente dott. Vincenzo Pepe, che ha moderato i lavori, hanno relazionato figure professionali di diversa estrazione ma avente l’unico obiettivo di dare risalto al tema della preservazione della salute. Per l’area medico scientifica ha relazionato il dott. Massimo Libra, Direttore del Centro di Ricerca per la Cura dei Tumori (PreDiCt) dell’Università di Catania, che nel suo intervento ha spiegato come prevenire, con la corretta alimentazione, lo sviluppo delle cellule tumorali; il Comandante del Gruppo dei Carabinieri per la Tutela della Salute, Tenente Colonnello Erasmo Fontana che ha puntualizzato i diversi problemi dell’ambito legale; il dott. Riccardo Guglielmetti, biologo e docente di nutrizione, nel suo discorso ha parlato delle proprietà della melagrana, sulla quale ha presentato due tesi all’università; la dott.ssa Maria

Teresa Baldini, specialista in microchirurgia ed oncologia di Milano, ha parlato dei valori estetici di una alimentazione correlata allo stile di vita; il dott. Giuseppe Li Rosi, presidente dell’Associazione “Simenza” ed esperto in coltivazioni etiche di grani antichi siciliani, ha detto che gli alimenti più consumati in assoluto sono i carboidrati provenienti dai grani antichi siciliani. Infine, alla conclusione dei lavori, e dopo un interessante dibattito finale, i presenti sono stati omaggiati di una prelibata degustazione della marmellata di melagrana, che la food blogger Federica Genovese aveva portato dalla Sicilia, spalmata sulle fette di pane di grani antichi siciliani offerto dal noto maestro panificatore romano Gabriele Bonci. Tra i presenti: l’On. Nicolò Nicolosi, coordinatore regionale di fare Ambiente Sicilia e la Sen. Cinzia Bonfrisco, membro della 14^ Commissione Permanente per le politiche dell’Unione Europea al Senato. L’importante evento romano ha celebrato la seconda edizione della proposta progettuale che l’Associazione “Fare Ambiente” della provincia di Catania ha presentato agli inizi dell’anno in corso avente per titolo “La giornata della Salute - Il Melograno” (la prima edizione si era svolta, nel mese di aprile scorso, presso la scuola media “G.Verga” di Raddusa). Nella foto un momento dei lavori del convegno svoltosi a Roma. Da sinistra la dott.ssa Paola Nicolosi, il dott. Niccolò Nicolosi e la dott.ssa Federica Genovese. ■

san michele di ganzaria – Lavori di manutenzione e opere nuove all’Ipssar

«Presto l’appalto degli interventi>>  Maria Rita Rizzo

I

lavori di manutenzione straordinaria presso l’IPSSAR di San Michele di Ganzaria hanno avuto una svolta. Lo scorso 15ottobre, sul portale Web della Città Metropolitana di Catania, è stato pubblicato il bando di gara per l’assegnazione dell’appalto. Le ditte interessate avranno tempo fino al 19 novembre e l’iter amministrativo proseguirà con l’aggiudicazione dei lavori e l’apertura dei cantieri. La durata dell’appalto è di 180 giorni, decorrenti dalla data risultante nel verbale di consegna dei lavori. Gli interventi previsti riguardano l’eliminazione delle cri-

ticità riscontrate in merito alle infiltrazioni di acqua provenienti dagli infissi esterni della copertura, l’adeguamento alle normative di prevenzione, come: uscite di emergenza, impianto di spegnimento incendi, segnaletica, igienico- sanitarie. I lavoro avranno un costo di 235.500,00 euro che dovranno ricoprire tutte le spese necessarie per far sì che l’Istituto ritorni ad essere fruibile per tutti i suoi collaboratori e studenti. Una gran bella notizia per il paese di San Michele di Ganzaria. La lotta e l’impegno per le giuste cause, portano sicuramente a grandi risultati. ■


9 Novembre 2018

La Gazzetta del Calatino

Inserzione Pubblicitaria | 3

www.fabiocars.it

115.400 KM MERCEDES-BENZ GLA 220 CDI anno 10/2014 - € 26.400

19.400 KM NISSAN QASHQAI 1.5 DCI anno 01/2018 - € 21.490

8.600 KM

17.650 KM JEEP RENEGADE 1.6 MJT 120 CV Limited - anno 02/2018 - € 20.490

KM 0

RENAULT SCENIC SCÉNIC DCI 8V anno 05/2017 - € 20.390

RENAULT MEGANE DCI 130 CV anno 11/2017 - € 19.400

VENDITA AUTO NUOVE AUTO AZIENDALI 11.500 KM PEUGEOT 3008 BlueHDi 130 anno 03/2018 - € 27.990

AUTO A KM ZERO

31.750 KM

15.180 KM FIAT PANDA 1.3 MJT 95 CV S&S anno 03/2018 - € 10.390

18.100 KM

RENAULT CLIO DCI 8V 75 CV anno 04/2017 - € 11.900

CITROEN C3 BlueHDi 75 anno 03/2018 - € 13.290 PROMOZIO NE € 21.490,00

KM 0 FIAT TIPO 1.3 MJT S&S 5 porte Easy anno 03/2017 - € 13.400

6.600 KM FIAT ABARTH 595 1.4 Turbo T-Jet anno 12/2017 - € 18.290

KM 0 FORD KUGA 1.5 TDCI 120 CV anno 02/2018 - € 22.390

Via Circonvallazione 194/C - Caltagirone - Tel. 0933 21630 - info@fabiocars.it


La Gazzetta del Calatino

4 | Cronaca del Calatino

scordia – Al capezzale di un territorio duramente colpito dalla calamità naturale

9 Novembre 2018

SIGONELLA– L’Aeronautica in soccorso alle popolazioni colpite dalla calamità

Di Maio: «Vi aiuteremo presto» Alluvione, aiuti dalle “stellette”  Tania Catalano

 Alfonso Magno

L’

A

alluvione ha creato gravi difficoltà, problematiche sotto ogni aspetto che vanno immediatamente risolte per evitare il collasso di un intero sistema. Il 24 ottobre è arrivato il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, per una riunione tecnica con tutte le componenti interessate nella gestione dell’emergenza e per fare il punto della situazione cercando rapide soluzioni ai problemi. Il 27 ottobre è stata la volta del Ministro dello sviluppo economico, del lavoro e delle politiche sociali, Luigi Di Maio che, oltre a Scordia, ha visitato gran parte dei paesi siciliani colpiti dalla calamità con la promessa che il governo non abbandonerà la Sicilia in questo momento di grande emergenza. Grande accoglienza per il Ministro pentastellato che gli scordiensi aspettavano con ansia e da cui si aspettano un valido aiuto in questo momento di difficoltà. “Fiducia al Ministro

nche l’Aeronautica Militare in campo nelle prime ore, per fronteggiare le emergenze dovute al violento nubifragio che ha imperversato nel comprensorio del Calatino-Sud Simeto nella note tra giovedì 18 e venerdì 19 ottobre. Il comando della base aerea di Sigonella ha impiegato uomini e donne del 41º Stormo e dell’aeroporto militare, collaborando con tutte le forze della Difesa per i soccorsi alla popolazione. Già dalle prime ore del 19 ottobre, a seguito del maltempo che ha colpito il versante sudorientale della Sicilia, l’aeroporto militare di Sigonella ha fornito supporto tecnico ai mezzi di soccorso per facilitare le operazioni anche degli elicotteri dei vigili del fuoco e della Guardia Costiera di Catania. Parte del lavoro dei militari dell’aeronautica, però, è stato destinato proprio alla base stessa, allagata in più punti. Una squadra dei vigili del fuoco, infatti, è dovuta intervenire con mezzi appropriati per accedere alla struttura (come si vede nella foto). Il personale a terra è comunque riuscito a garantire tutte le operazioni di accoglienza e pri-

ma assistenza medica e ad una decina di persone coinvolte dal nubifragio e salvate con gli elicotteri. Giunti a Sigonella, i militari li hanno prelevati con l’ambulanza della locale infermeria di Corpo per constatare il loro stato di salute. Venti militari, invece, sono state dislocati lungo la strada provinciale 69, allagata, per agevolarne la viabilità. Anche lo spazio aereo delle zone colpite e limitrofe è stato costantemente sotto controllo per le operazioni intorno a Sigonella legate all’alluvione e per assicurare la continuità dei servizi forniti all’aeroporto civile di Catania. ■

Di Maio, per la grande sensibilità dimostrata, alla nostra Comunità colpita fortemente dall'alluvione. Aver ricevuto la visita della figura rilevante del Governo, significa auspici di buoni proponimenti.” - Queste le parole del Sindaco Francesco Barchitta dopo la visita del Ministro Luigi di Maio a Scordia.  ■

caltagirone – Gli interventi di aiuto dell’Assessorato comunale al Welfare

Sostegni a famiglie con prole  Franco Razza

A

mmonta ad un massimo di 1500 euro il contributo che il Comune di Caltagirone (assessorato al Welfare) eroga a favore delle famiglie con bambine e bambini che, nell’anno educativo 2017 – 2018, abbiano frequentato nidi e sezioni primavera pubblici e privati accreditati. La somma erogata e la sua entità verrà differenziata secondo la fascia Isee e fa parte del fondo di 162.835 euro “per ridurre le spese a carico delle famiglie per il pagamento delle rette nei servizi per la prima infanzia, sia pubblici che privati”. Le domande per la richiesta di contributo vanno presentate entro il 30 novembre. Prevista la priorità alle famiglie con Isee più basso. ■

La Gazzetta del Calatino ritorna in edicola il 30 Novembre 2018

PALAGONIA– Incontro pubblico sulle attività di prevenzione per donne

Il tumore al seno non fa paura  Lucio Gambera

U

n buon esito di pubblico per il convegno sulla prevenzione del tumore al seno che si è tenuto nell'Aula Consiliare in Municipio. L'Assessorato ai Servizi Sociali ha organizzato l'evento, grazie all'Assessore Graziana Dammone, che ha aperto il convegno insieme al Sindaco Salvo Astuti. In sintesi, gli interventi del dott. Tommaso Piticchio, specialista in endocrinologia e malattie del metabolismo hanno messo in luce nuove modalità di diagnosi in materia e i segnali d'allarme che il corpo può trasmette all'individuo. La dott. ssa Serena Sciara, biologa nutrizionista, ha esposto sull'importanza di ciò di cui ci nutriamo, come la prima delle cause

di una buona o cattiva salute generale dell'individuo. Le relazioni sono state moderate dalla dott.ssa Anna Giustino, medico di base, che ha anche illustrato le percentuali dei casi di tumore e dell'assetto del Sistema Sanitario, oltre che degli aspetti psicologici delle pazienti; e in conclusione la dott.ssa Jessica Ferraro, specialista in chirurgia generale e senologia all'Ospedale di Lentini, che ha discusso dei molti casi che ha curato e gli interventi in chirurgia. Per ultimo, ma non ultimo, i primi dieci del pubblico che hanno aderito alla prenotazione gratuita per una visita senologica e consulenza nutrizionale. ■


9 Novembre 2018

La Gazzetta del Calatino

Inserzione Pubblicitaria | 5

CALTAGIRONE PIAZZA ARMERINA Viale Principe Umberto, 4/b Via Alessandro Manzoni, 76 T. 0933 22 460 T. 0935 68 32 71 Parcheggio gratis per tutti i clienti Ingresso sud - parcheggio privato www.expertleone.it


La Gazzetta del Calatino

6 | Cronaca del Calatino

9 Novembre 2018

mazzarrone – Iniziative dell’amministrazione guidata dal sindaco Spata

grammichele – Peri alla cerimonia d’insediamento del nuovo parroco

Un “occhio” alla terza età

In campo il «pastore» Pusano

 Giovanni Petriglieri

 Nuccio Merlini

I

L’

Amministrazione comunale di Mazzarrone, guidata dal sindaco prof. Giovanni Spata, su iniziativa dell’assessore dr.ssa Rosa Tasca, nel quadro dei servizi sociali a favore degli anziani volti a migliorare la qualità della vita attraverso attività di aggregazione, ricreative e culturali, ha acquistato 75 abbonamenti per la stagione teatrale 2018/2019 riguardante la IX Rassegna De Curtis, a seguito della proposta della compagnia teatrale di Turi e Federica Amore , che si esibisce presso il teatro Metropolitan di Catania. Gli abbonamenti sono per 5 spettacoli ed è stato organizzato anche il servizio di tra-

sporto tramite un pulman che ogni volta conduce gli anziani a Catania, per il cui costo è stata prevista una compartecipazione. Gli anziani, accompagnati dall’assessore, hanno già partecipato alla prima rappresentazione teatrale che ha riguardato la commedia brillante “Baciati dalla fortuna“, molto divertente, con la regia di Claudio Jacobello, dove tutti gli attori hanno recitato in modo encomiabile. “Vi ringrazio per la partecipazione e sono contenta che vi siete divertiti – ha detto l’assessore – e questa è la prima di una lunga serie di iniziative che l’Amministrazione comunale intende organizzare ”. ■

l vescovo, mons. Calogero Peri, moltissimi presbiteri della Diocesi, folte rappresentanze dei fedeli di Mazzarrone, Palagonia e Caltagirone, e migliaia di grammichelesi, hanno assistito, nella parrocchia “Madonna di Lourdes”, all’insediamento del nuovo parroco, il grammichelese, don Gioacchino Pusano. “ Un giorno di festa per l’intera comunità – ha sottolineato mons. Peri – perché da oggi viene affidata a don Gioacchino, la cura delle anime di questa eletta porzione di chiesa, una comunità viva e operosa, che certamente seguirà gli insegnamenti del suo nuovo pastore”. La nomina del nuovo parroco si è resa necessaria, dopo le dimissioni per motivi di salute, di don Filippo Vitanza, che tanti rimpianti ha lasciato e il periodo di “vacanza” retto con grande abnegazione e capacità, dall’amministratore parrocchiale, don Salvatore Di Pasquale. “ Ringrazio il vescovo – ha detto don Salvatore – per avermi dato la possibilità di conoscere e apprezzare una comunità impegnata e zelante, ma sono contento, perché da oggi la stessa, avrà un nuovo pastore nella persona del parroco, don Gioacchino, al quale mi legano affetto, stima e amicizia”. Do Gioacchino dunque, dopo le esperienze pastorali maturate nelle

comunità di Mazzarrone, Palagonia e Caltagirone, ritorna nella sua città”. A dare il benvenuto nella sua nuova realtà, a nome dell’intera comunità, Nunzio Enzo Cannizzo, che ha ringraziato il Signore per il dono di un nuovo parroco, il Vescovo, per la nomina di don Gioacchino e don Salvatore Di Pasquale, per l’ instancabile attività pastorale e promesso infine, che l’intera comunità, asseconderà don Gioacchino, per un cammino di fede”. “ Desidero esprimere a voi tutti un grazie con tante parole – ha dichiarato un emozionato don Gioacchino – grazie al Signore per la sua chiamata, grazie a mons. Calogero Peri, per avermi voluto affidare questa parrocchia, ai miei genitori per l’affetto e i sacrifici fatti e a voi tutti, per essere qua oggi, segno della vicinanza e affetto, che ha sempre contraddistinto il nostro rapporto e assieme faremo chiesa dentro e fuori queste mura”. Il festoso abbraccio di tutti, il grande applauso, che ha salutato il momento in cui don Gioacchino si è insediato dopo promessa e il giuramento, hanno concluso la Concelebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo, che ha insediato don Gioacchino, nuovo pastore della parrocchia “Madonna di Lourdes”, voluta e fondata dal compianto don Luigi Borzì.  ■

caltagirone – Scorre la graduatoria per nuovi finanziamenti ai Centri di raccolta

Raccolta rifiuti, passi in avanti  Concetta Romano

Finalmente è stato autorizzato lo scorrimento della graduatoria per la realizzazione ed il potenziamento dei Centri comunali di raccolta (CCR). Fin dall’inizio di questa legislatura ho chiesto che fosse aumentata la dotazione finanziaria attraverso l’utilizzo delle risorse disponibili del PO – FESR 2014-2020”. Esprime soddisfazione Anthony Barbagallo annunciando il provvedimento dell’assessorato all’Energia che con lo scorrimento della graduatoria ed il finanziamento delle istanze ammesse con riserva rende possibile la realizzazione di 34 progetti, tra i quali anche quello di Caltagirone e Palagonia, nel territorio Calatino. Di seguito spiegato in sintesi cosa sono i Centri comunali di raccolta ed a cosa servono. Il Centro comunale di Raccolta (nella

foto un esempio) è il luogo a disposizione di tutti i cittadini e delle imprese e attività commerciali, dove vengono raccolte diverse tipologie di rifiuti urbani ed assimilati. La finalità è di supportare e quindi aumentare la capacità della raccolta differenziata con la possibilità di "ricevere" anche quei rifiuti non collocabili, per natura o dimensione destinandoli al recupero, al riciclo o ad un corretto smaltimento, rispettando così l’ambiente e migliorando la qualità della nostra vita. “Migliorare la gestione ed il ciclo integrato dei rifiuti in chiave qualitativa, ambientale ed economica, determinando un incremento della percentuale di raccolta differenziata, questi gli obiettivi dei Centri comunali di raccolta – conclude Barbagallo -. Sarebbe opportuno, inoltre procedere alla verifica dei progetti esecutivi per oltre 31 milioni di euro, che ci risultano già depositati presso gli uffici dell’assessorato”. Dello stesso avviso è anche l’Amministrazione comunale che vede così approvato il progetto esecutivo, per un importo complessivo di 1.095.000 euro, presentato dalla Giunta municipale per la realizzazione del Centro di raccolta comunale nella zona a sud della città e contestualmente di due impianti satellite, in via Cristoforo e in località Boschigliolo. Annunciate anche ricadute in termini economici sugli utenti. ■

caltagirone – Manifestazioni di protesta degli studenti per il 16 novembre

«No agli stage in sedi militari»  Franco Razza

A

nnunciano manifestazioni di protesta per venerdì 16 novembre, il movimento Unione degli Studenti di Caltagirone, per esprimere il loro dissenso sul progetto di alternanza scuola-lavoro nelle basi militari della Puglia che coinvolge gli studenti degli istituti "Carlo Alberto dalla chiesa" e “Cucuzza-Euclide” di Caltagirone e Mineo anche con un costo per gli stessi studenti e sulla militarizzazione del nostro territorio, come ad esempio la realizzazione del Muos di Niscemi. “E’ assolutamente vergognoso – dichiarano le studentesse Giada e Arianna - che degli studenti siano mandati in luoghi militari, assolutamente inappropriati e contrastanti con il ruolo educativo della

scuola, che deve educare alla pace, alla cooperazione, alla non-violenza. Rivendichiamo l’approvazione del codice etico immediatamente ad ogni livello – concludono Giada e Arianna-, perché gli studenti devono essere tutelati da erogatori di alternanza scuola-lavoro nocivi e inquinanti”. ■


9 Novembre 2018

La Gazzetta del Calatino

Cronaca del Calatino | 7

palagonia – Le dimissioni dopo 16 mesi degli assessori Dammone e Di Salvo

scordia – Il maltempo ha causato allagamenti e diverse perdite economiche

Rotazione in Giunta comunale

Distruzioni e forti disagi

 Lucio Gambera

S

i sono ufficialmente dimessi al Comune di Palagonia, restituendo le deleghe, gli assessori Graziana Dammone e Massimo Di Salvo. Al loro posto sono rispettivamente subentrati, dopo l’affidamento ufficiale degli incarichi e l’atto di nomina, Gaetano Sipala e Daniele Vintrici. Le operazioni di rimpasto amministrativo, dopo 16 mesi di governo municipale, sono state rese note dal sindaco Salvo Astuti, che ha ringraziato gli ex amministratori Dammone e Di Salvo per «aver profuso – ha detto il primo cittadino - piena dedizione e impegno nell’espletamento delle funzioni istituzionali. Formulo i migliori auguri di buon lavoro ai sostituti, in linea con gli interessi preminenti e le esigenze della comunità palagonese». Sipala “eredita” la guida dell’Assessorato alla Solidarietà e ai Servizi sociali, che include anche le competenze pubbliche per le Attività educative, culturali e socio-sanitarie,

dalla prima pagina

Edilizia scolastica, Pubblica istruzione e Pari opportunità. Vintrici sarà chiamato, invece, a operare in materia di Politiche giovanili, Sport, Turismo e Spettacolo; Polizia amministrativa, commerciale e giudiziaria; Polizia municipale e Servizi cimiteriali. Restano invariate le altre attribuzioni di deleghe agli assessori Francesca Barbara Ventimiglia (Attività finanziarie e gestionali) e Francesco Paolo Favata (Attività produttive, Ordine pubblico, Energia e Green economy) che proseguiranno le loro esperienze al Palazzo di Città. Il sindaco Astuti continuerà a riservarsi, inoltre, gli interventi per le Attività strutturali e tecniche, che comprendono Lavori pubblici, Urbanistica e Protezione civile. L’avvicendamento non determinerà, infine, variazioni nella “geografia” del Consiglio comunale, che ha finora registrato, secondo gli opposti schieramenti, una dialettica alterna tra forze di maggioranza e minoranza.  ■

dalla prima pagina

 Tania Catalano

L’

alluvione del 18 ottobre ha messo in ginocchio molte attività a Scordia. Locali allagati dove acqua e fango hanno calpestato anni di sacrifici e duro lavoro. Scoraggiamento e lacrime, però, non hanno cancellato la forza degli scordiensi colpiti da questa tragedia. Una volta rimboccate le maniche, già il giorno dopo, Scordia era al lavoro per ripristinare ogni danno. Si sono create catene di solidarietà che hanno mostrato il cuore di un paese che ha la voglia di rialzarsi. Tra la gente ed il fango il Sindaco Francesco Barchitta presente in ogni angolo e a fianco dei cittadini. Giunti sul luogo i militari del quarto reggimento genio guastatori della brigata Aosta per

prestare soccorso alle zone colpite dal nubifragio. Tra le attività fortemente colpite dall’alluvione, anche la palestra di Roberto Clemenza, maestro di karate scordiense di cui spesso vi raccontiamo le vittorie. Allagata e piena di fango, così come moltissimi altri locali ed attività di Scordia, la palestra è stata devastata ma già dopo otto giorni, Clemenza posta su facebook soddisfatto le foto della palestra ripristinata con la nuova pavimentazione. La palestra di Roberto Clemenza è solo un esempio di come Scordia si è messa in moto, già dal giorno dopo l’alluvione, per rialzarsi più forte di prima. Tutte le attività hanno dimostrato grande coraggio e spirito di collaborazione per ricominciare. ■

LIBRI, BIGLIETTI, BUONI PERSONALIZZATI, IDEE REGALO E TANTO ALTRO ALLA LIBRERIA MONDADORI Viale Principe Umberto, 104 | CALTAGIRONE | Tel. 0933 26 26 8

Libreria Mondadori Caltagirone


La Gazzetta del Calatino

8 | Cronaca del Calatino

9 Novembre 2018

raddusa – Le attività di un laboratorio culturale per abbattere le differenze

caltagirone – Le iniziative per la piena inclusione sociale dei più bisognosi

«Sprar nella terra dei grani»

Lotta aperta…. alle fragilità

 Francesco Grassia

 Franco Razza

I

giovani migranti ospiti dello Sprar di Raddusa hanno frequentato, nei mesi scorsi, un laboratorio culturale della durata di 80 ore che si è appena concluso tra la soddisfazione generale degli organizzatori e dei partecipanti. Lo scopo del laboratorio, dal titolo “Lo Sprar nella Terra dei Grani”, è stato quello di far conoscere ai ragazzi il territorio che li ospita, attraverso la ricerca e l’esplorazione produttiva ed artistica. A guidare il percorso laboratoriale dei giovani migranti sono state la neo dott.ssa Cristina Pagana e la giovane Floriana Pittà che hanno articolato le attività in tre fasi. Nella prima fase, quella introduttiva, svoltasi nell’aula ricreativa dei locali di via Regina Margherita, sede dello Sprar, è stata tenuta una varietà di lezioni teoriche sul territorio; nella seconda fase sono state effettuate visite guidate all’interno della città di Raddusa, con puntate alla “Chiesa Madre Immacolata Concezione”, all’antico “Bevaio Acqua Nova”, al “Museo della Civiltà Contadina”, al “Museo del Te”, all’Aula Consiliare del “Palazzo di Città”, alla “Pinacoteca” ed alla “Biblioteca” del Comune, e infine è stata visitata la mostra fotografica dal titolo “Il Grano e il Nostro Territorio” allestita dal fotoamatore Santo Pellegrino. Nella terza fase, in diverse puntate, sono state effettuate le previste visite turistiche, sempre guidate, miranti alla conoscenza del territorio circostante, che hanno portato i giovani: alla “Diga Don Luigi Sturzo” di con-

trada Ogliastro, alla “Azienda Agricola Currao” di contrada Albospino, alla “Torre di Federico” ed alla “Chiesetta dedicata alla Madonna di Fatima” site entrambe nella stessa contrada Alabospino, e alla “Azienda Viti Vinicola” di Rosario Bommaci e figli. La conclusione dei lavori ha riguardato la realizzazione di diversi cartelloni effettuati dai giovani che hanno partecipato al laboratorio, nati dalle generali discussioni sulle visite svolte nei due mesi in cui sono stati impegnati. Infine le due responsabili dello Sprar, Gaetana Pagana e Nunziella Lingenti, hanno ringraziato: le famiglie Currao e Bommaci per avere aperto le porte delle proprie aziende; Don Pietro Mannuca per avere accolto i ragazzi nella Chiesa Immacolata Concezione; il fotoamatore Santo Pellegrino, per avere illustrato ai ragazzi i vari settori della mostra fotografica da lui stesso allestita con il titolo “Il Grano e il Nostro territorio”; il maestro Contarino per avere guidato i ragazzi nella visita alla Pinacoteca ed al Museo della Civiltà Contadina e le due Tutor Cristina Pagana e Floriana Pittà per avere accompagnato i ragazzi che hanno partecipato al laboratorio nel percorso di una esperienza volta a far maturare in loro il senso di appartenenza al territorio nella sua dimensione storica, culturale e ambientale. Nella fotografia la visita dei migranti all’Azienda Viti Vinicola di Rosario Bommaci e figli con la giovane Morena Bommaci che illustra l’attività dell’Azienda. ■

MILITELLO– Interventi urgenti dopo l’alluvione dello scorso 18-19 ottobre

Franco, riaperta la strada  Lucio Gambera

U

n intervento straordinario è stato eseguito, dopo l’ultima alluvione, in contrada Franco. Dalla strada comunale, che collega la Sp 28-I a una vasta area rurale di Militello, con insediamenti produttivi e residenziali, una pala meccanica ha rimosso il “diaframma” che ha interdetto il transito dei mezzi e il passaggio pedonale per una decina

di giorni. Con l’impiego di personale un’impresa edile, i lavori sono stati concentrati in diverse operazioni di ripristino dei luoghi. In una parte dell’alveo fluviale, nelle vicinanze della Chiesetta rupestre del Santissimo Crocifisso del Franco, una ruspa ha ricostruito la vecchia sezione di attraversamento del torrente, che

P

romuovere l’inserimento in percorsi di inclusione sociale di persone esposte a fragilità e sottoposte a misura di sicurezza detentiva, tramite azioni formative mirate e la collocazione temporanea in imprese agricole, artigianali e/o coop. sociali di tipo B del territorio di riferimento. Questo l’obiettivo del progetto “Being and doing” avviato nei giorni scorsi a seguito della convenzione sottoscritta dalla dott. ssa Rosa Amato, direttore del Centro per l’Impiego, dalla dott.ssa Rosalba Salierno, dirigente dell’UDEPE, dal dott. Luca Interlandi e da Pietro Interdonato, rappresentanti della Cooperativa Alisea. “Siamo davvero molto soddisfatti per la sinergia istituzionale che si è realizzata e degli spazi progettuali che si aprono per dare continuità nel tempo alle azioni intraprese, che sono in linea con le misure di inclusione sociale avviate dal nostro modulo dipartimentale di Caltagirone-Palagonia, diretto dal dr. Raffaele Barone”. Così ha dichiarato il dr Giuseppe Fichera, direttore del DSM dell’Asp di Catania in merito al progetto “Being and doing” promosso e finanziato dall’Ufficio Distrettuale di esecuzione penale esterna di Catania, con fondi assegnati dal Dipartimento per la Giustizia minorile e di comunità che coinvolge un ospite della REMS di Santo Pietro (che si occuperà della cura degli animali e di spazi verdi) con il tirocinio formativo presso la Fattoria e centro di riabilitazione equestre della Cooperativa Alisea, struttura

dedicata alla riabilitazione e all’assistenza ai disabili psichici. Presenti alla stipula della convenzione, della durata di tre mesi, anche la dott.ssa Ernestina Di Gennaro, responsabile dell’area servizio sociale dell’UDEPE, e la dott.ssa Giusi Prete, in rappresentanza del Servizio sociale della REMS. “L’aspetto caratterizzante la REMS non è quello detentivo, ma quello riabilitativo - spiega il dr. Salvatore Aprile, dirigente responsabile della struttura -. Con questa iniziativa, il cui merito è da attribuire alla lungimiranza della dott.ssa Salierno, dirigente dell’UDEPE di Catania, viene apprezzata la mission della REMS e viene valorizzato il territorio dando un notevole impulso all’integrazione fra le Istituzioni e le realtà virtuose del terzo settore”. Verifiche trimestrali del modulo DSM di Caltagirone monitoreranno il tirocinio.  ■

“taglia” la zona paesaggistica del Calcarone e il territorio extraurbano di Scordia. Sono state risanate pure altre “ferite” del maltempo, deformazioni del manto e cedimenti laterali. L’iniziativa è stata assunta, con i crismi della somma urgenza, dall’amministrazione municipale di Militello, dopo sopralluoghi di organi tecnici e rappresentanze di Protezione civile: «L’Ente locale – ha dichiarato il sindaco, Giovanni Burtone – non è rimasto alla finestra. La nostra città e le altre terre del Calatino-Sud Simeto sono orgogliose e umili, ma le

risorse finanziarie dei Comuni sono insufficienti. Confido negli aiuti del governo centrale e della Regione siciliana». L’intera arteria, che attraversa pure un’area di contrada Palicello, tra coltivazioni di ficodindia e altre piantagioni, non rappresenta soltanto un asse di accesso alle campagne circostanti. La riapertura al traffico di mezzi agricoli e auto risponde, inoltre, alle aspettative di alcuni nuclei familiari, che per alcuni giorni (e per benevola concessione di un privato) hanno usufruito di una “bretella” alternativa per raggiungere abitazioni e casolari .  ■


9 Novembre 2018

La Gazzetta del Calatino

Cronaca del Calatino | 9

grammichele– I nodi legati alla carenza idrica nel territorio comunale

CALTAGIRONE– Prestigioso riconoscimento agli studenti del Liceo “Secusio”

«Noi, esasperati per l’acqua»

Un monumento, nuove «adozioni»

 Nuccio Merlini

C

he la situazione della mancanza d’acqua fosse grave in molti e sulla propria pelle lo sapevano, ma che potesse diventare endemica, nessuno se lo aspettava. Innumerevoli famiglie, interi quartieri e molti esercizi pubblici, sono al limite della sopportazione e non sanno più a che Santo votarsi. Reclami e richieste presentate da molti cittadini,quotidianamente all’ufficio tecnico, per chiedere informazioni e/o supplicando un rifornimento con l’unica autobotte, ma haimè, i risultati non riescono a soddisfare le tante. “ Siamo esasperati dicono in coro molti cittadini – non si può stare con bimbi piccoli e persone

dalla prima pagina anziane intere settimane senz’acqua - malgrado abbiamo dovuto affrontare spese non indifferenti per installare motorini e nuovi serbatoi, per i quali c’è anche, ed è grave, la loro allocazione”. “ Le nostre richieste cadono nel nulla – dicono altri cittadini – la risposta che ci danno all’ufficio tecnico è sempre la stessa, è calata e di molto la portata dei pozzi”.“ A fronte della ormai perdurante crisi idrica – rincarano altri – riceviamo bollette di svariate centinaia di euro, quando prima ne pagavamo circa 100 – 150 e per giunta, dobbiamo aggiungerne altri per rifornirci con autobotti private al costo di 30 – 35 euro”. ■

 Mariarosa Bonanno

A

ncora una volta i ragazzi del Liceo Artistico Secusio ottengono un importante riconoscimento a livello nazionale. Nell'ambito del concorso nazionale “La scuola adotta un monumento” bandito dalla Fondazione Napoli Novantanove, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e del Ministero dei Beni e delle attività culturale e del Turismo, il Liceo Artistico Secusio, diretto dalla Dott. ssa Concetta Mancuso, ha ottenuto la medaglia d'argento per la realizzazione di un video dedicato al Museo Regionale della Ceramica. L'iniziativa, parte di un progetto ventennale di educazione permanente al rispetto e alla tutela del patrimonio storico-artistico e più in generale dell'ambiente, inserito nel primo protocollo d’intesa MIUR – MIBACT nel maggio 2014, come esempio di Buona Pratica ventennale, si apre con l’adesione delle scuole al progetto e prosegue

con la produzione di un lavoro video sul monumento adottato particolarmente caro alla storia locale. Il prodotto multimediale premiato è stato realizzato da tre studentesse della 5A dell'Istituto (Ballarino Loredana, Giordano Agnese e Spagna Emanuela) sotto la guida dei docenti Maria Ausilia Castagna e Francesco Malizia, che raccontandone la storia e descrivendone le caratteristiche artistiche hanno così costruito un rapporto diretto, motivato e anche affettivo, con il monumento prescelto. Il progetto di Adozione di monumenti appartenenti alla comunità locale, ha avuto inizio nell'anno scolastico 2015/2016, con l'adozione della Biblioteca “Antonino Ragona” annessa al Liceo artistico calatino. La cerimonia di premiazione, nella quale interverranno la dott.ssa Mirella Stampa Barracco, presidente della Fondazione Napoli Novantanove, Paolo Sciascia, Direzione generale per lo studente, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Gilberto Corbellini, Direttore del Dipartimento Scienze umane e sociali, patrimonio culturale del CNR, Marco Rossi Doria, esperto di politiche educative e sociali, ed ex sottosegretario all'Istruzione, ed altre personalità del mondo culturale, si svolgerà venerdì 9 novembre alle ore 10 presso il Teatrino di corte del Palazzo Reale di Napoli. ■

FATTURAZIONE ELETTRONICA Per info: Viale Autonomia, 2/F - Tel. 0933 228 46 - CALTAGIRONE


La Gazzetta del Calatino

10 | Cronaca del Calatino

9 Novembre 2018

grammichele – Bilancio a due anni dall’insediamento della Giunta

PALAGONIA– I sindacati agricoli incontrano l’amministrazione sulle emergenze

Tra malcontenti e sostegni

Agricoltura al “disarmo” totale

 Nuccio Merlini

 Lucio Gambera

A

d oltre 2 anni dall’insediamento dell’Amministrazione “penta stellata”, si registra il primo colpo di scena, preceduto da alcuni segni che lasciano trasparire malcontenti e mal di pancia. Queste le risultanze di una seduta consiliare caratterizzata dalla presenza di una delegazione di ex dipendenti del “Cara” di Mineo, che vedono seriamente minacciato il loro posto di lavoro e che hanno ricevuto solidarietà e impegno dai consiglieri che hanno unanimemente approvato una mozione, con la quale esprimono solidarietà ai lavoratori e si impegnano ad attivare e istituire tavoli istituzionali volti a scongiurare gli annunziati e attuati licenziamenti. Tutto lasciava presagire un seduta all’insegna dell’unanimismo, ma all’improvviso, anche se notizie balenavano nell’aria, l’ex vice sindaco Gianfranco Morello, leggeva una lettera, della quale riportiamo alcuni passi, con la quale annunzia le proprie dimissioni : “Respingo al mittente ogni possibile tentativo di strumentalizzare la mia persona e rifuggo da qualsiasi forma di vittimismo; la mia scelta, sia pure sollecitata, va nell’ottica di consentire l’ingresso di nuova linfa che possa continuare il lavoro intrapreso”. Una notizia che ha certamente spiazzato, anche perché, e tantissimi cittadini gliene ne hanno dato atto, Morello è stato certamente impegnato quotidianamente e costituiva l’interfaccia, fra il “Palazzo” e i cittadini. C’è certamente amarezza in Morello, ma da cittadino che ha dato tutto se stesso ha ammesso : “ continuerò a fare politica nell’esclusivo interesse della città e dei cittadini”. Dimissioni quindi che denotano un certo malessere all’interno della compagine, anche perché larga frangia degli attivisti “5 stelle” hanno più

volte scongiurato tale dimissioni e le ritengono come un segno di scollamento e di non condizioni di vedute. Adesso, oltre alla delega di assessore al consigliere Lirosi, più di qualcuno lascia intendere che altre novità sono in arrivo. Non si sino certo fatti attendere i commenti delle forze rappresentate in consiglio e fra queste riportiamo quelli del coordinatore del “Gruppo consiliare Lavoriamo per Grammichele Autonomisti”: “Sin dal suo insediamento, l’Amministrazione sottolineava il tanto atteso cambiamento del quale non si è vista ombra e si concretizza con le dimissioni del vice sindaco, motivate dal cambiamento di guardia e dalla necessità di soddisfare le ambizioni di qualche elemento del Movimento”. “ Se fosse vero – conclude Greco – quanto dichiarato dal sindaco Purpora, se le dimissioni servono per rilanciare l’attività amministrativa, ciò è la certificazione del fallimento della stessa”. Davide Malaspina consigliere di “Idee in movimento” : “Il rimpasto operato dall’Amministrazione è il segnale del suo fallimento e se sul piano umano, apprezziamo l’impegno del vice sindaco, non altrettanto può dirsi sui risultati, che invece lasciano immutate le criticità a cominciare dalla grave mancanza d’acqua, alla mancata manutenzione stradale, ai semafori non funzionanti e a uno stato di generale malcontento con il risultato di essere senza acqua e senza soldi”. Ultimi e non per ultimi, i commenti dei cittadini che dicono : “ Auspicavamo il cambiamento, ma assistiamo invece al ripetersi delle vecchie logiche e se si è ritenuto opportuno, per motivi che sconosciamo, far dimettere il vice sindaco, Gianfranco Morello, significa che qualcosa non va, perché squadra che vince non si tocca”.  ■

S

uperfici agricole “scavate” dalle acque dei torrenti, danni alle coltivazioni e agli impianti: i coltivatori di Palagonia, dopo le impietose “diagnosi” dei giorni scorsi, attendono aiuti concreti dallo Stato e provvedimenti. Il maltempo, dopo la perdita di una “fetta” consistente di produzioni, causerà ripercussioni nefaste anche all’indotto commerciale e ai lavoratori del comparto agrumicolo, che vivono momenti di angosciante attesa. Un tavolo di confronto sulle emergenze delle contrade è stato aperto al Municipio di Palagonia. Amministratori locali, sindacalisti e tecnici hanno definito le linee-guida delle rivendicazioni che, in altre sedi istituzionali, dovrebbero impegnare nuove misure d’intervento e risorse economiche. Non saranno soltanto sostenute le istanze delle imprese per il risarcimento dei danni, in una zona di eccellenza (Igp) per la produzione agrumicola. Alla riunione hanno partecipato Enza Meli (segretario di Uil Catania) e Nino Marino (segretario di Uila Sicilia), con l’intervento di altri addetti e del sindaco Salvo Astuti, che ha indicato, con una road-map del territorio, le località maggiormente colpite dal nubifra-

gio: «La nostra città – ha dichiarato il primo cittadino - subirà ripercussioni pesanti sul piano economico e sociale. Occorrono supporti immediati e non i soliti adempimenti burocratici e tecnici». Secondo le prime stime, che attendono i responsi di organi ispettivi, la calamità naturale avrebbe già “spazzato” almeno il 30% dei frutti pendenti. Le pochissime arance pendenti, tuttavia, non riusciranno a concludere il ciclo di maturazione: «La caduta degli agrumi sarà assolutamente precoce per cause straordinarie. Non potrà esserci – ha aggiunto Astuti - alcuna forza di penetrazione delle aziende e competitività sui mercati internazionali e italiani». Meli e Marino hanno chiesto all’Ente locale di “orientare” i produttori di Palagonia, indicando le attuali soluzioni legislative e gli iter burocratici: «Alle parti pubbliche sovracomunali – hanno detto i due sindacalisti – sarà chiesto anche l’impiego di personale e mezzi del Corpo Forestale per monitorare le cause del dissesto idrogeologico. Altre iniziative dovranno essere avviate per tutelare, infine, le posizioni previdenziali e retributive dei braccianti». ■

Investi in comunicazione e usufruisci del Bonus Fiscale 2019

fino al

90 %

DI DETRAZIONE FISCALE PER LA PUBBLICITÀ EFFETTUATA info: 0933 26456 - gazzettadelcalatino@libero.it


La Gazzetta del Calatino

9 Novembre 2018

Inserzione Pubblicitaria | 11

FORNITURE ELETTRICHE E TERMOIDRAULICHE

winter

living

C/da Piano Bruscato- Bivio Mineo

MINEO

Tel.0933 981551

Via Vittorio Emanuele Orlando

CALTAGIRONE Tel.0933 54073

Via Elio Vittorini

PIAZZA ARMERINA Tel.0935 1865225

Aperti dal Lunedì al venerdì 8:30/12:30 - 14:30/19:00 - Sabato dalle 9:00/12:30


12 | Cronaca del Calatino

La Gazzetta del Calatino

9 Novembre 2018

CARDIOLOGIA– Le malattie cardiovascolari sempre più tra le cause dei decessi

Carbonaro: «Indici da ictus»  Alfio Agati

O

“Santa Lucia” RESIDENCE PER ANZIANI

Assistenza ospedaliera, infermieristica e medica Riabilitazione e fisioterapia Assistenza agli ammalati di Alzhaimer e Morbo di Parkinson Viale Mario Milazzo, 17 CALTAGIRONE - Cell. 329 08 25 109

L’INFORMAZIONE DALLE 8 DEL MATTINO OGNI ORA

rmai è un legame consolidato quello che intercorre tra il cardiologo Alessandro Carbonaro (nella foto), che espleta la propria attività lavorativa presso la Divisione universitaria di cardiologia del Policlinico (Azienda ospedaliero-universitaria “Policlinico – Vittorio Emanuele“) di Catania, ed i signori e le signore che dimorano nella casa famiglia “San Pio da Pietrelcina”, ubicata al civico 6 di via Garibaldi a Castel di Iudica. A loro il dott. Carbonaro dedica preziosi consigli e chiarimenti sulle malattie cardiovascolari che rappresentano la prima causa di morte nei pazienti anziani e sono al terzo posto tra le malattie croniche che portano alla disabilità. Su questo argomento è incentrata l’intervista con l’esperto cardiologo catanese Qual è oggi la prevalenza della Fa (Fibrillazione atriale) nella popolazione anziana? Le probabilità di insorgenza di ictus nelle persone con Fa è circa cinque volte superiore rispetto alla popolazione normale. In Italia un anziano su 12 è affetto da Fibrillazione atriale. La prevalenza della Fibrillazione atriale è strettamente correlata all’età: i tassi vanno, infatti, dal 3% nei soggetti nella fascia d’età 65-69 anni al 16,1% nei soggetti ultraottantacinquenni. Quali sono i sintomi di più frequente riscontro nei pazienti affetti da Fibrillazione atriale? Solitamente chi è colpito da Fibrillazione atriale riferisce l’improvvisa insorgenza di battiti irregolari, accelerati, palpitazioni, cardiopalmo, talvolta associati a senso di costrizione retro sternale, capogiri e fame d’aria. Come fare diagnosi di Fibrillazione atriale? Per la diagnosi della Fibrillazione atriale, il cardiologo curante utilizza normalmente l’esame dell’elettrocardiogramma (ECG). Tuttavia, se la fibrillazione è intermittente, un normale esame ECG può non evidenziare il problema. In tal caso il curante può consigliare un’altra indagine diagnostica, chiamato ECG dinamico secondo Holter, che registrando l’attività elettrica cardiaca, per un minimo di 24 ore e un massimo di 72 ore, può “svelare” nell’arco temporale uno o diversi episodi di aritmia, talvolta asintomatici o non “riconosciuti” dal paziente . Qual è, oggi, la terapia per la prevenzione dell’ictus nei pazienti affetti da Fibrillazione atriale? Oggi, la terapia anticoagulante orale rappresenta il cardine del trattamento farmacologico nei pazienti affetti da Fibrillazione atriale. L’arrivo sul mercato di nuove molecole orali (denominati anticoagulanti orali diretti –DOAC-) per la prevenzione del rischio cardio-embolico nei pazienti fibrillanti, molto più maneggevoli e con un buon profilo di sicurezza, rappresenta però un punto di svolta nell’anticoagulazione, specie per il paziente anziano. Altro aspetto importante: la disponibilità di principi attivi somministrabili una sola volta al giorno, come Rivaroxaban, o due volte al giorno, come il Dabigatran o Apixaban, può diventare un vero e proprio cambio di paradigma nella terapia anticoagulante, migliorando di fatto l’aderenza alla terapia e consentendo un approccio a singolo farmaco per diverse tipologie di condizioni cliniche. Ha ancora senso prescrivere terapia medica a base di Aspirina nei pazienti affetti da Fibrillazione atriale? Nella pratica clinica è ancora molto utilizzata l’Aspirina, ma tale utilizzo sembra rappresentare un compromesso di basso profilo in quanto la sua efficacia, pur modesta, tende a diminuire con l’avanzare dell’età; inoltre, in alcuni studi è emersa una simile incidenza di emorragie intracraniche ed extracraniche nei pazienti anziani trattati con Warfarin o con Aspirina a basso dosaggio. Le ultime raccomandazioni europee della società di cardiologia del 2016 hanno “bandito” l’utilizzo dell’Aspirina in questi pazienti, con una controindicazione assoluta all’utilizzo. Ad oggi, abbiamo dati consolidati relativamente all’utilizzo degli anticoagulanti diretti (DOAC) nei pazienti anziani con età >75 anni, affetti da Fibrillazione atriale, non rappresentando la loro prescrizione una barriera all’utilizzo di questi. Tale pratica clinica sta gradualmente soppiantando l’utilizzo dei “vecchi” dicumarolici, che, per le loro caratteristiche farmacocinetiche e farmacodinamiche, sono sempre più in disuso nella pratica clinica della popolazione anziana. ■


La Gazzetta del Calatino

9 Novembre 2018

Annunci gratuiti al numero di rete fissa 0933.26456 Fax 0933.1936035 - annunciaffari@libero.it

AUTO 



Alfa Romeo

ALFA ROMEO giulia, cc. 2.2, 150cv, business, 08.2018, € 20.500,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 ALFA ROMEO Giulietta, cc. 1.6, jtd, 105cv, anno 05/2014, full opt, garanzia 12 mesi, colore nero, € 10.890,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 ALFA ROMEO 159, cc. 1.9, jtd, 16V, 150cv, anno 02/2009, full opt, garanzia 12 mesi, colore grigio, € 5.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 ALFA ROMEO stelvio, cc. 2.2, td, 180cv, 04.2018, € 41.500,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 ALFA ROMEO Giulietta, cc. 1.6, jtd, 120cv, anno 08/2018, colore bianco, € 23.000,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566



Audi

AUDI Q3 , cc. 2.0, tdi, 140cv, advanced plus navi, anno 03/2014, full opt, garanzia 12 mesi, colore nero, € 18.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 AUDI Q3 new , cc. 2.0, tdi, 150cv, business navi, anno 12/2015, full opt, garanzia 12 mesi, colore grigio, € 21.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 AUDI A3 , cc. 2.0, tdi, 150cv, attraction bi xenon, anno 06/2013, full opt, garanzia 12 mesi, colore grigio, € 15.790,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 AUDI A4 , cc. 2.0, tdi, 150cv, business navi, sw, anno 01/2014, full opt, garanzia 12 mesi, colore grigio, € 14.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 AUDI A3, cc.2.0, tdi, 16v, 136cv, anno 01/2004, colore nero mtz, € 3.990,000 BS MOTORS TEL.0933/27068 AUDI TT, cc. 2.0, anno 07/2007, colore grigio, € 16.900,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566

BMW

BMW X1, sdrive, 18d, 143cv, eletta pelle, anno 04/2010, full opt, garanzia 12 mesi, colore bianco, € 11.490,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 BMW 318d, 143cv, modern, anno 06/2013, full opt, garanzia 12 mesi, colore nero, € 14.880,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 BMW SERIE 5, 520 d sport, anno 2018, colore saphir schwarz mtz, € 42.000,00 A.D. PUGLIESE TEL.0932/080670 BMW 330, 3° serie, cabrio futura, 231cv, anno 12/2009, colore grigio perla mtz, € 15.490,00. BS MOTORS TEL.0933/ 27068 BMW Z3, roadster 1° serie, cc. 1.9, 16v, 140cv, anno 01/1997, colore nero, € 7.990,00. BS MOTORS TEL.0933/ 27068 BMW SERIE 5 ,530d gran turismo, futura, cc. 3.0, 245cv, colore grigio, anno 12/2010, € 26.000,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566



Citroën

CITROEN C3 shine, cc. 1.1, colore argento mtz, anno 2018, chiusura centralizzata, lettore cd, immobilizzatore elettronico, airbag laterali, servosterzo, sedili riscaldati, mp3, vivavoce, isofix, luci diurne, abs € 11.800,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 CITROEN C3, cc. 1.4, ie, + gpl (impianto casa ), versione exclusive, anno 2013, gommata nuova vettura in ottime condizioni, € 6.999,00, possibilita’ di ottimi finanziamenti BOUTIQUE DELL’USATO TEL. 0933/25352 CELL.335/6487679



Fiat

FIAT 1100 R, 48cv, anno 07/1968, full opt, colore grigio, € 4.900,00 ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 FIAT 500, cc.1.3, mjt, 95cv, lounge, anno 03/2016, full opt, colore bianco, € 9.999,00 ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 FIAT 500 L, cc.1.6, mjt, 105cv, lounge, tetto apribile, anno 04/2016, full opt, colore bianco, € 10.490,00 ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 FIAT 500 X, cc.1.6, mjt, 120cv, pop star, km 0, anno 03/2018, full opt, colore blu, € 16.990,00 ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 FIAT PANDA, cc. 1.3, mjt, 16v, 4x4, climbing, anno 02/2008, full opt, garanzia 12 mesi, colore grigio, € 5.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 FIAT PANDA, cc. 1.3, mjt, 75cv, s&s, easy, anno 02/2015, full opt, garanzia 12 mesi, colore bianco, € 6.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577

FIAT PANDA, cc. 1.3, mjt, 75cv, s&s, pop, anno 12/2013, full opt, garanzia 12 mesi, colore bianco, € 5.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 FIAT PUNTO, cc. 1.3, mjt, 95cv, 5p, lounge, anno 02/2017, full opt, garanzia 12 mesi, colore bianco, € 9.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 FIAT TIPO, cc. 1.6, mjt, 120cv, easy business, 5p, anno 03/2017, full opt, garanzia 12 mesi, colore grigio, € 13.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 FIAT 500 X, cc. 1.6, mjet, 120cv, 4x2, popstar, anno 2018, colore grigio intellettuale, € 18.400,00, garanzia 12 mesi. A.D. PUGLIESE TEL.0932/080670 FIAT 500L, cc.1.4, 95cv, pop star, colore grigio, anno 2018, € 15.500,00 A.D. PUGLIESE TEL.0932/080670 FIAT 500 X, cc. 1.6, mjet, 120cv, popstar, colore bronzo donatello, anno 2018, € 18.400,00, garanzia 12 mesi A.D. PUGLIESE TEL.0932/080670 FIAT 500, cc. 1.3, m-jet, 95cv, lounge, colore grigio sfrenato, anno 2018, € 14.100,00, garanzia 12 mesi A.D. PUGLIESE TEL.0932/080670 FIAT 500, cc. 1.3, m-jet, 95cv, lounge, colore bianco, anno 2018, € 14.100,00, garanzia 12 mesi A.D. PUGLIESE TEL.0932/080670 FIAT PANDA, cc. 1.3, mjt, 95cv, colore bianco, anno 12/2015, € 8.490,00. BS MOTORS TEL.0933/ 27068 FIAT PANDA, cc. 1.2, easy, 69cv, colore grigio pastello, € 8.900,00. BS MOTORS TEL.0933/ 27068 FIAT 500 L, cc.1.3, mjt, 85cv, lounge, colore rosso, anno 03/2015, € 10.490,00. BS MOTORS TEL.0933/27068 FIAT 500 X, cc.2.0, mjt, 140cv, km0, colore grigio mtz, € 26.650,00. BS MOTORS TEL.0933/27068 FIAT 500 L, cc.1.3, mjt, 85cv, easy, colore bianco, anno 03/2013, € 10.490,00. BS MOTORS TEL.0933/27068 FIAT PANDA, cc. 1.3, mjt, 16v, dynamic, colore bianco, € 3.900,00. BS MOTORS TEL.0933/ 27068 FIAT 500 L, cc.1.3, mjt, 85cv, pop, colore grigio mtz, anno 2014, € 8.500,00. BS MOTORS TEL.0933/27068 FIAT PANDA, cc. 1.3, mjt, 95cv, colore bianco, anno 2015, € 8.490,00. BS MOTORS TEL.0933/ 27068 FIAT 500 L, cc.1.3, mjt, 85cv, easy, colore bianco, anno 2013, € 10.490,00. BS MOTORS TEL.0933/27068 FIAT PANDA, cc.1.2, 69cv, anno 2018, colore argento, € 8.590,00 FABIO CARS TEL. 0933/21630 FIAT PANDA lounge, cc.1.2, 95cv, anno 2018, colore blu, € 10.390,00, pezzi disponibili 2 FABIO CARS TEL. 0933/21630 FIAT ABARTH 500 595 turismo, cc. 1.3, colore bianco/nero, anno 2017, chiusura centralizzata, lettore cd, immobilizzatore elettronico, airbag laterali, servosterzo, sedili riscaldati, mp3, vivavoce, isofix, luci diurne, abs, € 18.290,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 FIAT 500 L, pop star, cc. 1.2, 95cv, anno 2017, colore argento mtz, cambio manuale, diesel, interni pelle/tessuto, airbag passeggero, servosterzo, autoradio, fendinebbia, airbag laterali, chiusura centralizzata, immobilizzatore elettronico, lettore cd, parabrezza riscaldabile, autoradio digitale, sedile posteriore sdoppiato, airbag testa, airbag posteriore, usb, bracciolo, € 15.290,00 FABIO CARS TEL. 0933/21630 FIAT PUNTO louge, cc.1.2, anno 2017, € 9.900,00 FABIO CARS TEL. 0933/21630 FIAT TIPO, cc. 1.2, 95cv, easy, anno 2017, colore blu mtz, € 13.400,00 FABIO CARS TEL. 0933/21630 FIAT GRANDE PUNTO, cc. 1.3, mjt, 75cv, 5p, anno 2014, colore bianco, full opt, € 7.499,00. BOUTIQUE DELL’USATO TEL. 0933/25352 CELL.335/6487679

Annunci Economici | 13 FIAT TIPO, cc. 1.6, 120cv, opening adition plus, anno 12/2015, colore grigio scuro mtz, full opt, € 12.499,00. BOUTIQUE DELL’USATO TEL. 0933/25352 CELL.335/6487679 FIAT 500X, cc.1.3, multijet, 95cv, 4x2 popstar, aziendale, anno 02/2017, 16.550 km, € 15.499 ottimi finanziamenti BOUTIQUE DELL’USATO TEL. 0933/25352 CELL.335/6487679 FIAT PANDA, cc. 1.2, ie, anno 2013, con alzacristalli elettrici, climatizzatore, radio con cd portapacchi, abs, 4x airbag, chiusura centralizzata con telecomando, luci diurne, servosterzo, vettura garantita 12 mesi, ottimi finanziamenti in sede, € 6.499,00 BOUTIQUE DELL’USATO TEL. 0933/25352 CELL.335/6487679 FIAT 500 L, cc. 1.3, multijet, 85 cv, versione business, anno 02/2015, accessori:radio touch screennavigatore, comandi al volante, volante in pelle, presa aux/usb, bluethoot, computer di bordo,cruise controlstart & stop automatico, fendinebbia, sensori di parcheggio pst, kit ruota di scorta, abs+esp, luci diurne, 106.000 km, vettura garantita 12 mesi, ottimi finanziamenti BOUTIQUE DELL’USATO TEL. 0933/25352 CELL.335/6487679 FIAT 500 L, cc. 1.3, mjt, 85cv, lounge, anno 2014, colore nero, full opt, € 10.999,00 BOUTIQUE DELL’USATO TEL. 0933/25352 CELL.335/6487679 FIAT 500X, cc, 1.3, multijet 95cv, 4x2 popstar, aziendale, anno 02/2017, 16.550 km, € 15.499,00 ottimi finanziamenti BOUTIQUE DELL’USATO TEL. 0933/25352 CELL.335/6487679 FIAT FULLBACK, doppia cabina, cc. 2.4, 180cv, lx manual, anno 07.2016, € 25.500,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 FIAT ABARTH 500, cc. 1.4, turbo t.jet, 160, anno 07.2011, € 13.900,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 FIAT 500 F, 12cv, colore rosso, anno 01/1970, € 1.650,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 FIAT ABARTH 595, cc. 1.4, turbo, 160cv, anno 07/2018, colore giallo, € 21.500,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 FIAT 500, cc. 1.3, mjt, 16v, 95cv, lounge, anno 06/2011, colore grigio, € 7.500,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 FIAT GRANDE PUNTO, cc. 1.3, mjt, 75cv, dynamic, colore blu, anno 11/2005, € 2.950,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 FIAT GRANDE PUNTO, cc. 1.4, dynamic, colore arancio, anno 07/2006, € 2.900,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 FIAT PANDA, cc. 1.3, mjt, 16v, 75cv, lounge, colore beige, anno 05/2015, € 8.200,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 FIAT SCUDO, cc. 1.6, mjt, 90cv, colore bianco, anno 01/2016, € 12.900,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 FIAT PUNTO EVO, cc. 1.3, mjt, 75cv, 5p, colore nero, anno 2013, € 7.900,00 ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306 FIAT PANDA, cc. 1.3, mjt, lounge, colore grigio, anno 2014, € 7.900,00 ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306



Ford

FORD FOCUS, cc. 1.5, tdci, 120cv, sw, titanium navi, anno 05/2016, full opt, garanzia 12 mesi, colore grigio scuro, € 11.890,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577


La Gazzetta del Calatino

14 | Annunci Economici FORD FOCUS, cc. 1.5, tdci, 120cv, titanium navi, anno 03/2016, full opt, garanzia 12 mesi, colore grigio scuro, € 11.890,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 FORD FOCUS, cc. 1.5, tdci, 120cv, titanium navi, anno 02/2016, full opt, garanzia 12 mesi, colore nero, € 11.890,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 FORD KUGA, cc. 2.0, tdci, 150cv, 4w titanium, business navi, anno 08/2016, full opt, garanzia 12 mesi, colore nero, € 17.890,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 FORD FOCUS, cc.1.8, tdci, 115cv, sw ghia, anno 06/2005, colore blu azzurro mtz, € 2.290,000 BS MOTORS TEL.0933/27068 FORD FOCUS, cc.1.5, tdci, 95cv, business, anno 2016, colore bianco, € 10.490,000 BS MOTORS TEL.0933/27068 FORD KUGA, cc. 1.5, tdci, 120cv, titanium, anno 02/2018, colore grigio mtz, cambio manuale, diesel, servosterzo, immobilizzatore elettronico, chiusura centralizzata, airbag passeggero, airbag laterali, lettore cd, autoradio, fendinebbia, alzacristalli elettrici, airbag, abs, specchietti laterali elettrici, sensore di pioggia, luci diurne, isofix€ 22.390,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 FORD KA, cc. 1.3, colore blu/azzurro, anno 1999, € 1.600,00. ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306 FORD KUGA, cc.2.0, tdci, 150cv, colore bianco, anno 2015, € 16.900,00. ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306



Honda

HONDA JAZZ, cc. 1.4, dsi, 5p, 83cv, graph, anno 11/2004, full opt, garanzia 12 mesi, colore nero, € 2.900,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577



Hyundai

HYUNDAI TUCSON, cc. 1.7, crdi x possible 85 kw, 115 cv, colore bianco, anno 12/2015, 48000 km tagliandati € 19.499 ottimi finanziamenti in sede BOUTIQUE DELL’USATO TEL. 0933/25352 CELL.335/6487679 HYUNDAI I 20, cc. 1.2, 1.2 bi fuel, anno 2016 , econext go, colore bianco, Km 69000 con 5 anni garanzia della casa madre € 8.499 euro BOUTIQUE DELL’USATO TEL. 0933/25352 CELL.335/6487679 JEEP GRAND CHEROKEE, cc. 3.0, v6, 250cv, mjt II overland, anno 07.2018, € 59.000.00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 JEEP CHEROKEE, cc. 2.5, 143cv, colore nero, anno 02/2002, € 5.800,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 JEEP RENEGADE, cc. 1.6, mjt, 120cv, loungitude, colore verde, anno 06/2018, € 21.500,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566



Jaguar

JEEP RENEGADE limited, cc. 1.6, 120cv, colore argento mtz, anno 2018, full opt, € 20.490,00 FABIO CARS TEL. 0933/21630



JEEP COMPASS, cc. 1.6, mjt, II limited, anno 07.2018, € 28.00,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566

JEEP RENEGADE limited, cc. 1.6, 120cv, colore grigio scuro mtz, anno 2018, full opt, € 20.490,00 FABIO CARS TEL. 0933/21630



Kia

KIA MOTORS SORENTO, cc. 2.5, colore grigio, anno 07/2006, € 6.000,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566



Lancia

LANCIA THESIS, cc. 2.4, 175cv, anno 03/2005, colore bordò, € 3.600,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 LANCIA MUSA, cc.1.3, mjt, colore grigio metallizzato, anno 04/2011,garanzia 12 mesi, € 6.900,00. ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306



Land Rover

LAND ROVER evoque, cc. 2.2, td4, 150cv, 5p, pure tech, anno 05/2015, full opt, garanzia 12 mesi, colore nero, € 23.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 LAND ROVER evoque, cc. 2.2, td4, 150cv, 5p, pure tech pack, anno 05/2015, full opt, garanzia 12 mesi, colore bianco, € 21.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 LAND ROVER freelander, cc. 2.2, td4, 152cv, xe limited edition, anno 09/2010, full opt, garanzia 12 mesi, colore grigio, € 11.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 LAND ROVER freelander, cc. 2.2, td4, ed4,150cvs, anno 05/2013, full opt, garanzia 12 mesi, colore bianco, € 13.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 LAND ROVER DEFENDER 90, cc.2.2, td4, 122cv, anno 10/2014, colore bianco, € 40.000,000 BS MOTORS TEL.0933/27068 LAND ROVER freelander, cc.2.2, sw, anno 2013, colore blu, € 15.490,000 BS MOTORS TEL.0933/27068

9 Novembre 2018

Maserati

MASERATI LEVANTE V6, awd S, Q4, gran sport 350,anno 09.2017, € 80.000m00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566



Mercedes

MERCEDES BENZ GLA, automatic sport, 136cv, colore nero mtz, anno 10/2015, € 24.800,00. BS MOTORS TEL.0933/27068 MERCEDES BENZ C 200, sw, 170cv, colore nero, anno 05/2015, € 24.800,00. BS MOTORS TEL.0933/27068 MERCEDES CLASSE GLA 200D, automatic sport, anno 2015, colore bordeaux, € 24.800,000 BS MOTORS TEL.0933/27068 MERCEDES GLA, cc. 2.1, crdi, 136cv, anno 2015, colore nero, cambio manuale, diesel, chiusura centralizzata, autoradio, airbag passeggero, airbag laterali, lettore cd, fendinebbia, alzacristalli elettrici, airbag, abs, vivavoce, mp3, riscaldamento ausiliario, controllo automatico clima, climatizzatore, isofix € 21.490,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 MERCEDES BENZ GLA 220d, automatic, anno 2014, colore bianco,   cambio manuale, diesel, chiusura centralizzata, autoradio, airbag passeggero, airbag laterali, lettore cd, fendinebbia, alzacristalli elettrici, airbag, abs, vivavoce, mp3, riscaldamento ausiliario, controllo automatico clima, climatizzatore, isofix € 26.400,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 MASERATI LEVANTE, 250cv, 6v, gransport, colore nero, anno 07/2017, € 7.900,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 MERCEDES 320 avantgarde, cc.3.0, 224cv, colore nero, anno 04/1999, € 3.700,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 MERCEDES CLASSE C 220, cc.2.1, cdi, 170cv, colore grigio, anno 09/2010, € 9.900,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 CELL. 335/7491566 MERCEDES CLASSE C E, cc.2.1, cdi, 170cv, colore nero, anno 02/2014, € 25.000,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 CELL. 335/7491566



Nissan

JAGUARD S-TYPE, cc. 2.5, v6, 200cv, anno 02/2003, colore grigio mtz, € 4.500,00 BS MOTORS TEL.0933/27068



Jeep

JEEP RENEGADE, cc. 1.6, mjt, 120cv, limited navi, anno 03/2016, full opt, garanzia 12 mesi, colore arancione, € 15.899,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 JEEP RENEGADE, cc.1.6, mjt, 120cv, longitude, anno 05/2016, colore grigio mtz, € 17.490,00 BS MOTORS TEL.0933/27068

Per i tuoi annunci gratuiti: annunciaffari@libero.it Tel. 0933 264 56 lagazzettadelcalatino.it NISSAN QASHQAI, cc. 1.5, n-connecta, 110cv, anno 042018, € 26.500,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566

NISSAN NAVARA, cc. 2.5, dci, 170cv, double cab, anno 12/2006, full opt, colore grigio, € 9.490,00 ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 NISSAN QASHQAI, cc. 1.5, dci, 110cv, acenta, anno 07/2013, full opt, colore grigio, € 10.990,00 ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 NISSAN QASHQAI, cc. 1.5, dci, 110cv, acenta navi, anno 09/2015, full opt, colore bianco, € 14.990,00 ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 NISSAN QASHQAI, cc. 1.6, dci, 130cv, visia, anno 05/2017, full opt, colore bordeaux, € 16.990,00 ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 NISSAN QASHQAI, cc. 1.5, dci, connect, 110cv, colore grigio mtz, anno 02/2016, € 14.490,00. BS MOTORS TEL.0933/27068 NISSAN MICRA, cc. 1.5, dci, 90cv, 8v, 5p, tekna, anno 07/2017, rosso met., cambio manuale, diesel, antifurto, fendinebbia, autoradio, lettore cd, airbag passeggero, chiusura centralizzata, immobilizzatore elettronico, airbag laterali, servosterzo, mp3, vivavoce, isofix, abs, airbag, bluetooth, € 13.290,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 NISSAN MICRA, cc. 1.5, dci, 90cv, n-connecta, anno 05/2017, grigio met., cambio manuale, diesel, antifurto, fendinebbia, autoradio, lettore cd, airbag passeggero, chiusura centralizzata, immobilizzatore elettronico, airbag laterali, servosterzo, mp3, vivavoce, isofix, abs, airbag, bluetooth, € 13.490,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 NISSAN JUKE N- CONNENCTA CROSSOVER, cc. 1.4, cdti, anno 2018, colore bianco, servosterzo, immobilizzatore elettronico, chiusura centralizzata, airbag passeggero, airbag laterali, lettore cd, autoradio, fendinebbia, airbag, volante multifunzione, specchietti laterali elettrici, isofix, riscaldamento ausiliario, alzacristalli elettrici, abs, € 16.590,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 NISSAN QASHQAI, cc. 1.5, dci, n-connecta, 110cv, colore bianco, anno 04/2018, € 26.500,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 CELL. 335/7491566



Opel

OPEL MOKKA, cc. 1.6, cdti, 136cv, cosmo navi, anno 02/2016, full opt, colore bianco, € 14.890,00 ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 OPEL MOKKA, cc.1.7, cdti, cosmo, 130cv, colore grigio mtz, anno 02/2014, € 15.990,00. BS MOTORS TEL.0933/27068 OPEL INSIGNIA, cc.2.0, cdti, 131cv, colore grigio mtz, anno 05/2011, € 6.490,00. BS MOTORS TEL.0933/27068 OPEL TIGRA, cc. 1.3, cdti, 69cv, twin top, colore giallo, anno 06/2005, € 3.450,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566 OPEL ZAFIRA, cc. 1.9, 8v, cdti, cosmo, 150cv, colore nero, anno 12/2009, € 4.900,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 CELL. 335/7491566 OPEL CORSA, cc.1.2, 5p, n-joy, colore blu mtz, anno 2017, € 9.350,00. ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306 OPEL ANTARA, cc. 2.2, cdti, 163cv, cosmo plus, anno 2015, colore grigio, full opt, € 14.500,00. ALESSI & MESSINA Tel. 0933/22306 OPEL ANTARA, cc. 2.2, cdti, 163cv, cosmo, anno 2013, colore nero, full opt, € 11.900,00. ALESSI & MESSINA Tel. 0933/22306 OPEL FRONTERA, 16v, dti, walgon limited, anno 1999,colore verde, full opt,€ 3.400,00. ALESSI & MESSINA TEL. 0933 / 22306


La Gazzetta del Calatino

9 Novembre 2018

Alessi & Messina

Inserzione Pubblicitaria | 15

S.a.s.

di Anima G. & C.

DISBRIGO PRATICHE Viale dell’Autonomia, 29 Caltagirone TEL/FAX: 0933-22959 email: alessiemessinasas@hotmail.com Dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle 15:30 alle ore 19:30 Sabato mattina dalle ore 9:00 alle ore 13:00

Via Ragusa, 1 | Caltagirone | Tel. 0933 31721 | Tel. / fax. 0933 58218 | dntsalvo@tiscali.it

AU TO U S AT E I N G A R A N Z I A FIAT 500X 1.3 MJ, anno 02/2017 Popstar, € 15.499,00

FIAT PUNTO, cc. 1.3, MJT, Lounge, anno 07/2012, € 6.499,00

HYUNDAI I20, cc. 1.2, bi fuel, € GPL, 10.000 anno 2016, € 8.499,00

Hyundai Tucson 1.7 anno 12/2015 € 10.000 48000 KM, € 19.499,00.

FIAT 500 L, MJT, 85cv,Lounge, € 10.000 anno 2014, € 10.999,00

NUOVA ESPOSIZIONE Via P.Paolo Morretta, 2/4 Caltagirone Cell.3356487679 Tel.0933 25352

www.occhipintiauto.it

FIAT TIPO 1.6 MJT, anno 12/2015 € 10.000 KM 40.000, € 12.499,00

Hyundai i10 Go,anno 10/2016 km 19.300, € 7.499,00.


La Gazzetta del Calatino

16 | Annunci Economici OPEL ASTRA, cc. 1.6, cdti, 136cv, anno 2018, colore nero, € 19.600,00. ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306 OPEL CROSSLAND X, cc. 1.2, gpl, 12v, colore blu/azzurro, anno 2018, € 19.300,00 ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306 OPEL MOKKA, cc, 1.6, 136cv, cdti, ecotec, colore bianco, anno 2015, € 14.500,00 ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306 OPEL MOKKA X, cc. 1.6, cdti, ecotec, 136cv, colore grigio, anno 2017, € 17.900,00 ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306 OPEL MOKKA X, cc. 1.6, cdti, ecotec, 130cv, colore grigio, anno 2017, € 19.900,00 ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306 OPEL MOKKA X, cc. 1.6, cdti, ecotec, 136cv, colore nero, anno 2018, € 22.500,00 ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306 OPEL MOKKA X, cc. 1.6, cdti, ecotec, colore grigio, anno 2017, full opt, € 19.900,00 ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306 OPEL INSIGNIA, cc. 2.0, cdti, 140cv, colore grigio, anno 2013, € 12.600,00 ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306 OPEL INSIGNIA, cc. 2.0, sw, cdti, 160cv, cosmo, colore grigio, anno 2010, € 9.900,00 ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306 OPEL CROSSLAND X, cc. 1.6, colore grigio, anno 2018, € 21.800,00 ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306 OPEL ZAFIRA, cc.1.6, cdti, 134cv, innovation, anno 2018, colore grigio, € 23.700,00. ALESSI & MESSINA TEL. 0933 / 22306 OPEL ADAM, 87cv, jam, anno 2015, colore rosso, € 8.200,00. ALESSI & MESSINA TEL. 0933 / 22306 OPEL MERIVA, cc.1.4, 120cv, gpl, anno 2013,colore bianco,€ 8.900,00. ALESSI & MESSINA TEL. 0933 / 22306 OPEL ASTRA sport tourer, cc. 1.6, cdti, 136cv, colore bianco, anno 2018, € 22.950,00 ALESSI & MESSINA TEL. 0933/22306



Peugeot

PEUGEOT 2008, cc. 1.6, 100cv, hdi, active, anno 05/2017, full opt, garanzia 12 mesi, colore bianco, € 14.890,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 PEUGEOT 2008, cc. 1.6, 75cv, blue, hdi, active navi, anno 01/2016, full opt, garanzia 12 mesi, colore bianco, € 12.890,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 PEUGEOT 308, sw, 120cv, hdi, business navi, anno 12/2016, full opt, garanzia 12 mesi, colore grigio, € 10.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 PEUGEOT 3008, gt line, cc.1.5, 131cv, anno 2018, bianco, cambio manuale, diesel, interni pelle/tessuto, airbag passeggero, servosterzo, autoradio, fendinebbia, airbag laterali, chiusura centralizzata, immobilizzatore elettronico, lettore cd, parabrezza riscaldabile, chiusura centralizzata telecomandata, sedile posteriore sdoppiato, bracciolo, autoradio digitale, usb, controllo vocale, € 27.990,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 PEUGEOT 2008, allure, cc. 1.5, anno 2008, colore nero, € 16.490,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 PEUGEOT 207, cc. 1.4, hdi, 70cv, 5p, colore nero, anno 03/2010, € 5.500,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 CELL. 335/7491566



Renault

RENAULT CAPTUR, cc. 1.5, dci, 90cv, energy intens navi, anno 03/2017, full opt, garanzia 12 mesi, colore nero, € 14.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 RENAULT MEGANE, cc. 1.5, dci, 110cv, sport tour navi, energy limited, anno 06/2016, sw, full opt, garanzia 12 mesi, colore nero, € 10.790,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 RENAULT CLIO, sporter, cc.1.5, dci, 90cv, anno 03/2014, colore bianco, € 8.900,00. BS MOTORS TEL.0933/ 27068 PEUGEOT 2008, allure, cc. 1.5, anno 2008, colore nero, € 16.490,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 RENAULT SCENIC intens, cc. 1.4, anno 2017, colore argento mtz, full opt, € 20.390,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 RENAULT CLIO,CC. 1.4,energy intens, anno 2017, colore nero, cambio manuale, diesel, servosterzo, chiusura centralizzata, airbag passeggero, airbag laterali, lettore cd, autoradio, fendinebbia, airbag, abs, start/stop automatico, specchietti laterali elettrici, sensore di pioggia, riscaldamento ausiliario, luci diurne, isofix, € 11.900,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 RENAULT KADJAR energy, cc. 1.4, anno 2017, colore bianco, full opt, € 17.490,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 RENAULT MEGANE, cc. 1.4, energy intens, sw, anno 2017, colore argento mtz, full opt, € 17.900,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 RENAULT MEGANE, cc. 1.5, 131cv, energy intens, grand coupe, anno 2017, colore grigio, full opt, € 19.400,00 FABIO CARS TEL.0933/21630 RENAULT CAPTURE, cc. 1.5, tdci, 90cv, anno 2014, colore bicolore, full opt, garanzia 12 mesi € 10.990,00 BOUTIQUE DELL’USATO TEL. 0933/25352 CELL.335/6487679 RENAULT MEGANE, sport tour, cc. 1.5, dci, 110cv, colore blu, € 5.000,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566



Suzuki

SUZUKI JIMNY cc. 1.3i, 16v, cat jx, anno 12/1999, full opt, garanzia 12 mesi, colore oro, € 4.990,00. ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 SUZUKI GRAND VITARA, cc.2.0, 16v, anno 2003, colore grigio, € 4.900,00. BS MOTORS TEL.0933/ 27068



Toyota

TOYOTA LAND CRUISER, cc. 3.0, 166cv, anno 09.2005, € 16.000,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566

TOYOTA LAND CRUISER, cc.2.5, turbo far top, 86cv, anno 06/1986, colore bianco, € 6.490,000 BS MOTORS TEL.0933/27068 TOYOTA RAV4, cc.2.0, lounge, 124cv, anno 03/2015, colore blu mtz, € 15.490,000 BS MOTORS TEL.0933/27068

Volvo



VOLVO XC40, d3, cc. 2.0, 150cv, colore nero, km0, full opt AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566



Volkswagen

VOLKSWAGEN GOLF, cc. 1.6, tdi, 105cv, comfortline, 5p, anno 11/2009, full opt, colore grigio, € 6.890,00 ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 VOLKSWAGEN GOLF, cc. 1.6, tdi, 110cv, highline, 5p, anno 11/2009, full opt, colore bianco, € 14.990,00 ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 VOLKSWAGEN PASSAT, cc. 2.0, tdi, 140cv, confortline , anno 07/2007, full opt, colore bianco, € 5.990,00 ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 VOLKSWAGEN PASSAT, cc. 2.0, sw, tdi, 140cv, variant, comfortline, anno 08/2013, full opt, colore grigio, € 11.790,00 ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 VOLKSWAGEN TIGUAN, cc. 2.0, tdi, 110cv, trend & fun, blue motion technology, anno 12/2012, full opt, colore bianco, € 13.990,00 ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577 VOLKSWAGEN TIGUAN new, cc. 2.0, tdi, 150cv, editio blue motion technology, anno 02/2017, full opt, colore bianco, € 23.890,00 ARANZULLA GROUP TEL. 0933/991577





Aprilia

APRILIA sr, cc.50, anno 2004, colore nero, € 350,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 APRILIA TUAREG, cc. 350, anno 1996, epoca, € 500,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 APRILIA LEONARDO, cc.250, anno 2001, per ricambi, € 250,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 APRILIA HABANA, cc.125, anno 1999, colore azzurro, € 900,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 APRILIA RX-V cross, cc.450, anno 2008, colore nero, € 2.500,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 APRILIA ATLANTIC, cc. 125, anno 2006, colore azzurro, € 1.000,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 APRILIA RX-V merriman, enduro, cc.450, anno 2008, colore nero, € 5.000,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682

Beta

BETA ENDURO, cc. 390, anno 2016, colore rossa, € 5.800,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 BETA ENDURO, cc. 400, anno 2011, colore rosso, € 6.600,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 BETA RR ENDURO, cc. 525, anno 2009, colore bianco, € 2.700,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 BETA ENDURO, cc. 498, anno 2016, colore rossa, € 6.000,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682

BMW

BMW R 1100 R, abs, cc. 1000, anno 2000, colore blu, € 3.500,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 BMW GS, cc. 1000, anno 2003, colore bianco, € 6.000,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682



Honda

HONDA VF, cc. 1000, anno 1989, colore bordò, € 800,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 HONDA CROSS, cc. 450, anno 2009, colore rossa, € 3.000,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 HONDA ENDURO, 2t, cc. 250, anno 1999, colore rossa, € 2.400,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 HONDA ENDURO, 2 tempi, cc. 250, anno 1999, colore rossa, € 2.400,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 HONDA DOMINATOR, cc. 650, anno 1988, colore bianco, € 1.200,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 HONDA CBF cc.600, anno 2006, € 1.700,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 HONDA RADIATO CBR, cc. 600, anno 1994, colore bianco, € 400,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682



MOTO

 TOYOTA LAND CRUISER, cc. 3.0,€ anno 09.2005, 16.000,00 AMATO MOTORS TEL. 0933/28203 335/7491566

9 Novembre 2018

HUSQVARNA

HUSQARNA enduro, cc. 450, anno 2010, colore rossa, € 3.800,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 HUSQARNA enduro, cc. 350, anno 1994, colore bianco, € 1.200,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682



MBK

MBK BOOSTER, cc. 100, anno 2004, colore verde, € 800,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682



Kawasaki

KAWASAKI GPX, cc. 750, anno 1990, epoca, € 900,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682



Peugeot

PEUGEOT JET - FORCE, cc. 125, anno 2005, colore blu, per ricambi, € 200,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682



Piaggio

PIAGGIO BEVELY, cc. 500, anno 2006, colore nero, € 1.500,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682 PIAGGIO BEVELY, cc. 250, anno 2008, colore nero, € 1.700,00 MOTO PIU’ TEL. 0933/25682


9 Novembre 2018

La Gazzetta del Calatino

CASE VACANZE MARINA DI RAGUSA, in via Salvatore Dottore Ottaviano, vendesi mansarda arredata circa 40 mq, al terzo piano, più terrazza 29 mq, composta camera da letto, cucina/soggiorno e bagno, posto auto nel cortile interno, cancello automatico, vista panoramica, nelle vicinanze del porto turistico di Marina di Ragusa e a pochi passi dal mare, buone condizioni. € 75.000 negoziabili ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 CASUZZE vendesi villetta composta da due vani oltre angolo cottura e bagno; giardino privato con tettoia, terrazzo a piano con veranda utilizzata come cucina rustica, posto auto privato, buone condizioni generali, ideale anche come investimento, Classe energetica “F” EPgl 185,00 Kwh/mq annui. Prezzo €uro 85.000,00. Via Sanremo MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706

Vendesi Appartamento secondo piano ascensorato, mq 75 calpestabili, composto da ingresso, disimpegno, sala da pranzo, cucinotto, due camere da letto, bagno, lavanderia; ampi balconi. Condizioni generali buone, Classe energetica "G" EPgl 117,40 Kwh/mq annui, migliorabili apportando qualche modifica agli impianti usufruendo inoltre delle detrazioni fiscali fino al 65% dell'importo speso. Prezzo €uro 170.000,00 Catania - Via Milano

VENDESI APPARTAMENTO, mq 95, 3° piano unico livello, composto da ampio salone, cucina abitabile, 2 camere da letto, bagno con possibilità di garage CELL. 339/7094951 VENDESI STABILE con corte, su tre livelli di mq 95, corte di circa 310 mq, zona Santa Rita, trattativa in sede BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI N. 2 APPARTAMENTI, mq 80, viale Autonomia n. 14, prezzo affare G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI APPARTAMENTO, mq 165, composto da: 2 camere da letto, 2 bagnni, 2 camerette, ampio soggiorno, ripostiglio, cucina abitabile, garage più terrazza con balconi di mq 40, € 135.000,00, zona sfere TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 Vendesi Appartamento, secondo piano, VENDESI APPARTAMENTO nobiliare, mq composto da quattro vani oltre accessori; 330, volte con affreschi, per attività o abitatermoautonomo a metano, balconi ampi zione, ottimo investimento, trattativa risere panoramici; box auto. Buone condizioni vata generali, Classe energetica "G" EPgl 171,04 G.S. IMMOBILIARE migliorabile apportando alcune migliorie TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 all'immobile con metodologia a risparmio VENDESI APPARTAMENTO, mq 125, 4 vani, 2 energetico, usufruendo inoltre delle detrazioni bagni, 2° piano, Via Luigi Pirandello, € 123.000,00 fiscali fino al 65% dell'importo speso. PrezAM IMMOBILIARE zo affare, €uro 58.000,00. Via S. Quasimodo TEL. 0933/23231 CELL. 360/562887 VENDESI APPARTAMENTO quarto piano ascensorato composto da quattro vani oltre cucina e servizi; termoautonomo, balconi con VENDESI APPARTAMENTO in Via Trinacria doppia esposizione di cui una su area a verde 9bis, Caltagirone, sito al terzo piano di uno attrezzato, ampia cantina. Buone condizioni stabile di nuova costruzione, ben illuminato, generali, Classe energetica prevista “G” superficie di circa mq. 100,00 più balconi, EPgl 200,00 Kwh/mq annui, che può essere incluso nella vendita un garage. ben rifinito non migliorata apportando alcune modifiche necessita di interventi per abitarci. Possibile all’immobile con metodologia a risparmio anche la vendita dei mobili all’interno.    energetico, usufruendo inoltre delle Classe energetica G  detrazioni fiscali fino al 65% dell’importo CELL. 329/8759827 speso. Prezzo €uro 95.000,00. Via Dante VENDESI APPARTAMENTO, mq 120, 6 vani, Alighieri 5° piano, ottima posizione, illuminatissimo, MONDO CASA spese condominiali ridottissime, Viale Mario TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 Milazzo, € 98.000,00 VENDESI APPARTAMENTO, mq 120, con amCELL. 333/7220000 pio giardino e garage di mq 60, classe enerVENDESI APPARTAMENTO, 1° piano, compogetica D, Via Giacalone, trattativa in sede sto da: due camere da letto, soggiorno, ampia BONELLI IMMOBILIARE cucina, sgabuzzino, bagno, climatizzato e terTEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 moautonomo, in buone condizioni, cantina e VENDESI APPARTAMENTO, mq 120, con gagarage, Via G. Rossini, prezzo affare rage di mq 40, via Madonna della Via, TEL. 0933/52456 € 90.000,00 VENDESI APPARTAMENTO, mq 183, 8 stan- BONELLI IMMOBILIARE ze, 1° piano, Via Beato Riccardo n. 6, prezzo TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 trattabile VENDESI APPARTAMENTO, mq 130, 5 vani, 2 TEL. 0933/21992 bagni, 3° piano, Via Filippo Paladini, trattativa VENDESI APPARTAMENTO, mq 65, piano riin sede alzato, ristrutturato, Via Fisicara AM IMMOBILIARE CELL. 328/6235569 TEL. 0933/23231 CELL. 360/562887 VENDESI APPARTAMENTO indipendente, VENDESI APPARTAMENTO duplex mq 250, 7 vani, 1° piano, divisibile, area libera al secondo piano 140 mq, in via San in buono stato, zona centrale, per uso ufficio Bonaventura, centro storico, a pochi passi o abitazione, Via Benedetto Scillamà prezzo dalla scalinata della Matrice, all’interno di un affare palazzo di interesse storico, recentemente CELL. 392/7836094 – 338/7595838 ristrutturato, composto da cucina in

APPARTAMENTI

muratura, tre camere da letto, grande soggiorno, studio, due bagni, balconi, più deposito al primo piano, vista panoramica, minime spese condominiali, con possibilità di parcheggio in strada; Nelle vicinanze di bar, ristoranti, uffici, fermata autobus.€ 139.000 con possibilità di affitto per brevi periodi per un canone di € 400,00 mensili (parzialmente arredato) ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI APPARTAMENTO, mq 90, 5 vani 2 bagni, ristrutturato, Via Volta Campanile, zona San Giacomo, € 55.000,00 TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 VENDESI APPARTAMENTO, mq 55, rifinito, 1° piano, piccolo condominio, Via Vittorio Emanuele BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI APPARTAMENTO, mq 70, Via Escuriales, trattativa riservata, prezzo affare G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI APPARTAMENTO, mq 150, 5 vani, 2 bagni, 2° piano, Via Fisicara, trattativa riservata AM IMMOBILIARE TEL. 0933/23231 CELL. 360/562887 VENDESI FABBRICATO rurale di mq 350 su due livelli, corte privata di mq 800; ipotesi progettuale per la realizzazione di 8 appartamenti da mq 40 ciascuno, a pochi metri dal mare. Prezzo €uro 220.000,00 Marina Di Ragusa – C.Da Maulli MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 VENDESI STABILE singolo, mq 95 a piano, composto da piano terra 1° e 2° con corte di circa 310mq, zona Santa Rita trattativa in sede BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI APPARTAMENTO al secondo piano, all’interno del palazzo storico del Barone Verga, tot. 110 mq, doppia esposizione, composto da due camere da letto, soggiorno, cucina abitabile, bagno, doppio servizio, camera adibita a studio, più terrazza coperta con vista panoramica; L’appartamento è stato ristrutturato di recente, si presenta in ottime condizioni, ed è fornito di impianto fotovoltaico. a Vizzini,€ 55.000  ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI APPARTAMENTO in un complesso residenziale di sole 24 famiglie, posto al terzo piano, composto da tre vani oltre servizi; termoautonomo a metano, balconi panoramici. Buone condizioni generali, Classe energetica “E” EPgl 216,60 Kwh/mq annui, equivalente ad un medio consumo energetico. Posto auto in cortile privato, fornitura idrica autonoma. Prezzo €uro 62.000,00. Via Spiridione Libertini MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 VENDESI APPARTAMENTO, mq 90, in ottime condizioni, con garage, Via Bouganvillea, trattativa riservata G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI APPARTAMENTO, mq 115, con garage di mq 30, Via Fisicara, € 140,000,00 TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 VENDESI PALAZZO storico, mq 240, adatto a qualunque tipo di attività, Discesa Sant’Agata G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI APPARTAMENTO, mq 110, 4 vani, 2 bagni, 1° piano, Via Po, zona Semini, € 79.000,00 TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 VENDESI APPARTAMENTO 70 mq al primo piano con garage circa 30 mq, in zona Villaggio Paradiso, composto camera da letto, cameretta, cucina, soggiorno,

Annunci Economici | 17 bagno, corridoio e balconi, riscaldamento autonomo, buone condizioni. € 75.000 leggermente negoziabili ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI APPARTAMENTO di tre vani oltre servizi; balcone ampio, doppia esposizione, riscaldamento autonomo a metano. Da ristrutturare internamente, Classe energetica prevista attualmente “G” EPgl >200,00 Kwh/mq annui. Ideale anche come investimento. Prezzo affare, €uro 16.000,00. Via Trento MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 VENDESI APPARTAMENTO, mq 120, in ottime condizioni, zona Semini, prezzo affare, trattativa riservata G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI APPARTAMENTO, con box, Via Tenente Cataldo G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI APPARTAMENTO, mq 130, 5 vani, 2 bagni, 3° piano, condizioni ottime, Viale Autonomia, € 165.000,00 AM IMMOBILIARE TEL. 0933/23231 CELL. 360/562887 VENDESI APPARTAMENTO in vendita a Caltagirone, in via Cappuccini, al piano terra, circa 100 mq, composto due camere da letto, soggiorno, ingresso, angolo cottura, bagno e doppio servizio, doppia esposizione, buone condizioni. € 32.000 ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI APPARTAMENTO, mq 60,Via Stella n. 50, € 33,000,00 trattabili TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 VENDESI APPARTAMENTO al piano terra, circa 70 mq, vista panoramica, composto da due camere, bagno più servizio, accessibile in auto. a Vizzini, in via Omero, centro storico, Prezzo affare € 9.000  ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI APPARTAMENTO al terzo piano, in via S. Maria Goretti, più garage 25 mq, situato in una palazzina di soli 3 condomini, composto da una camera da letto, due camerette, cucina abitabile, soggiorno, bagno, doppio servizio e balconi, riscaldamento autonomo più cortile interno con posto auto assegnato, nelle vicinanze di bar, negozi e stazione ferroviaria. € 82.000 leggermente negoziabili ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI STABILE intero, composto da garage magazzino al piano terra di mq 140, al 1° piano uffici di mq 140 e 2° piano appartamento di mq 140, zona Santa Rita trattativa in sede BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI APPARTAMENTO, con box, Via Pietro Novelli G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI APPARTAMENTO, mq 100 circa, Via Luigi Sturzo, con vendita rateale G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI APPARTAMENTO, mq 90, con garage di mq 25, posto auto in cortile, Via Bounganvillea, trattativa in sede BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI APPARTAMENTO, mq 75, zona San Giorgio, € 55.000,00 BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI APPARTAMENTO, mq 110, 1° piano, 4 vani, 2 bagni, Via Boungavillea, trattativa riservata AM IMMOBILIARE


18 | Annunci Economici TEL. 0933/23231 CELL. 360/562887 VENDESI APPARTAMENTO, mq 120, 2° piano, con garage di mq 40, via Madonna della Via, € 80.000,00 BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257

VILLE

Vendesi Villa singola bifamiliare composta da due appartamenti indipendenti trivani, complessivi mq 230; termoautonomi, taverna di mq 70, veranda mq 16, garage mq 25, acqua comunale, terreno mq 1300. Ottime condizioni generali, ristrutturata recentemente. Classe energetica "D", Epigl 87,28 Kwh/mq annui (medio consumo). Possibilità di valutare permuta. €uro 285.000,00. Via San Cona

VENDESI VILLETTA, mq 114 con veranda esterna e garage, impianto a norma CEE, terreno di mq 14.000 edificabile, dove si trovano alberi di ulivo e da frutta. C.da Noce, € 95.000,00 CELL. 331/2251791 VENDESI VILLETTA a schiera, mq 240, su via Mario Scelba, divisa su 3 livelli + mansarda e con ampio spiazzale esterno. Di recente costruzione, rifiniture superiori (come parquet e pareti insonorizzate) e in ottime condizioni. Ideale sia come abitazione che ufficio. Prezzo affare. CELL. 3356037533 VENDESI PICCOLA VILLETTA in pietra, completamente ristrutturata internamente ed esternamente con cucina in muratura e angolo barbecue attrezzato, terreno circostante di circa 2000 mq, panoramico, zona San Mauro CELL. 392/2832744 VENDESI VILLETTA in campagna di recente ristrutturazione, 140 mq: living con camino, cucina arredata, tre camere da letto, bagno, veranda abitabile, forno a legna, garage, barbecue esterno; terreno con ulivi e alberi da frutto. La proprietà è recintata, cancelli in ferro battuto, pozzo più cisterna di 15.000 litri. Luce, acqua e internet. Edificio a norma di legge, con certificato di abitabilità. 70.000 €, Mineo, adiacente zona archeologica di Palike - CELL. 335/5355681 VENDESI VILLETTA in ottima posizione, mq 140 composta da ampio salone/cucina con camino, tre camere da letto, bagno, termoautonoma 1000 mq di terreno pianeggiante, cantina e casolare con forno, C.da Collegiata CELL. 339/7094951 VENDESI VILLETTA singola, mq 100, zona Via Altobasso San Luigi, € 80.000,00 BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI VILLETTA, mq. 75 con terreno mq. 1.200, tettoia in legno massiccio mq. 30, pozzo, forno a legna e angolo barbecue. Via Euripide, 30 (C.da liquirizia). € 60,000,00 trattabili TEL. 333/9918688 VENDESI VILLETTA, mq 180,con terreno circostante, diviso su due livelli, con tettoia esterna, zona Balatazze/Rangasile € 250,000,00 TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 - CELL. 338/4282514

La Gazzetta del Calatino VENDESI VILLETTA singola, mq 105 piano terra, composta da quattro vani oltre servizi; taverna (cucina e bagno) di mq 50; portico; due tettoie. Terreno pianeggiante di mq 1700. Buone condizioni generali, camino e termoautonomo, Classe energetica “G” EPgl 373,80 Kwh/mq annui. Prezzo €uro 170.000,00. Via F.Sco Schiciano MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 VENDESI VILLETTA, piano terra, mq 145,con cortile privato e terrazzo composto da: ingresso 2 camere da letto, salone, sala da pranzo, cucina, due bagni, Via Francesco Spataro zona Balatazze, € 110.000,00 CELL. 333/1729898 – 0933/60236 VENDESI VILLA singola in corso di costruzione, mq 75, con 4000 mq di terreno, zona Noce, € 70.000,00 TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 VENDESI VILLETTA, zona periferica, affare G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI VILLINO singolo rustico, piano terra e primo, mq 120 complessivi, unico ambiente da tramezzare; garage con forno a legna, un terreno pianeggiante di 15200 mq, coltivato a frutteto, uliveto e agrumeto. Condizioni generali da ristrutturare, pozzo d’acqua e cisterna, Classe energetica prevista “G” EPgl 244,12 Kwh/mq annui, migliorabile ristrutturando l’immobile usufruendo inoltre delle detrazioni fiscali fino al 65% dell’importo speso. Prezzo €uro 60.000,00. Via Delle Balatazze MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 VENDESI VILLA, mq 135, con tettoia di mq 90 e garage di mq 200, Via Giuseppe Garibaldi, trattativa riservata BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI VILLETTA, mq 240, 2 bagni, 3 camere da letto, C.da Romana, € 200,000,00 trattabili TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 VENDESI VILLETTA, composta da 3 camere, soggiorno, cucina, bagno, ampio spiazzo esterno, pozzo, terreno mq 2500 circa, con alberi di ulivo e frutta, pianeggiante, su strada. Ideale per villeggiatura o abitazione. C.da Regalseme AM IMMOBILIARE TEL. 0933/23231 CELL. 360/562887 VENDESI VILLA tra via Balatazze e via Leonardo Sciascia, 240 mq, con 800 mq di terreno circostante, curato con aiuole, alberi ornamentali e di frutti vari, tettoia per due posti auto; la villa è così composta: 4 camere da letto, soggiorno, due studi, cucina, bagno, doppio servizio e una piccola serra all’esterno. Riscaldamento e clima, buone condizioni.€ 280.000 leggermente negoziabili ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI VILLA singola, mq 80, con terreno di mq 4000, su strada di fronte carcere, zona Noce, € 115.000,00 BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI VILLINO singolo, composto da tre vani oltre servizi; tettoia mq 60 panoramica; terreno di mq 3600 coltivato a frutteto e uliveto produttivi. Condizioni generali ottime, pozzo d’acqua, Classe energetica prevista “G” EPgl 244,12 Kwh/mq annui, migliorabile ristrutturando l’immobile usufruendo delle detrazioni fiscali fino al 65% dell’importo speso. Prezzo €uro 120.000,00. Via Conte Ruggero MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 VENDESI VILLA singola, mq 140, con terreno di mq 1000, doppio ingresso zona Mazzone, trattativa riservata BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI VILLETTA, mq 100, C.da Regalseme/ Mazzone, prezzo affare G.S. IMMOBILIARE

9 Novembre 2018

TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI VILLETTA, di mq 100 circa, in regola, Via Balatazze, trattativa riservata G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI VILLETTA, mq 65, antica costruzione in pietra, tetto spiovente, rimessa a nuovo, composta da camera da letto, soggiorno, cucina, € 49.000,00, C.da Liquirizia AM IMMOBILIARE TEL. 0933/23231 CELL. 360/562887 VENDESI VILLETTA, di mq 100 circa, in regola, Via Conte Ruggero, trattativa riservata G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI VILLA singola, mq 170, con terreno di mq 7000 con pozzo e alberi da frutta, Via G. Fanales zona Romana, € 150.000,00 trattabili BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI VILLA singola, mq 240, con terreno di mq 32.000, 2 pozzi, mq 400 di capannone, trattativa in sede, € 165.000,00 BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 CELL. 320/7274257

CASE

Vendesi Casa singola su due livelli, tre ampi vani oltre cucina abitabile e servizi; cantina di mq 40; terrazzo con eccezionale vista panoramica. Condizioni generali otime, ristrutturata recentemente, Classe energetica attualmente "G" EPgl 239,39 Kwh/ mq annui. Prezzo €uro 35.000,00. Via Alba

VENDESI CASA di campagna, mq 65, con ampia cucina, bagno, camera da letto, spiazzale con tettoia, mq 20.140 di terreno pianeggiante, luce, pozzo artesiano e pozzo casa, diga riconosciuta dal genio civile, frutti vari, c’è anche una piantagione di ficodindia con impianto di irrigazione, da diversi anni trascurata, € 65.000,00 trattabili, C.da Molara a 800mt. dalla strada per Santo Pietro CELL. 338/5376985 VENDESI CASA, mq 111, su due livelli, composta da 4 vani, più servizi, terrazza panoramica, zona Piazza Marconi, centro storico ottima come B&B, € 28.000,00 CELL. 333/1341380 – 338/6382297 VENDESI CASETTA in pietra, completamente ristrutturata internamente ed esternamente, cucina in muratura e angolo barbecue attrezzato, con terreno circostante di circa 2000 mq, panoramico, zona San Mauro CELL. 392/2832744 VENDESI CASA rurale, mq 120, 4 vani, piano terra, ristrutturata, € 120.000,00, C.da Piano Chiesa AM IMMOBILIARE TEL. 0933/23231 CELL. 360/562887 VENDESI CASA indipendente, mq 250, 7 vani, 1° piano, divisibile, area libera in buono stato, zona centrale, per uso ufficio o abitazione, Via Benedetto Scillamà prezzo affare CELL. 392/7836094 – 338/7595838 VENDESI CASA, 5 vani, zona Matrice, € 27.000,00 CELL. 331/4064274

VENDESI CASA, su due livelli, composta da 4 vani più servizi, terrazza panoramica, termo autonomo, zona Piazza Marconi, € 28.000,00 cell. 333/1341380 – 338/7382297 VENDESI CASA, autonoma, composta da: un piano terra, 2 appartamenti al 1° e 2° piano di mq 75 a piano, terrazza chiusa in parte, termoautonoma, condizioni discrete, Via Fra Giacomo Parisi (trav. Santa Maria di Gesù), € 75.000,00 CELL. 339/7536061 VENDESI BIVANO arredato, autonomo, con impianto di riscaldamento, ampia terrazza al piano, centro storico zona Ponte CELL. 328/8466650 VENDESI CASA singola, mq 130, con garage di mq 40, giardino di mq 800, Via Giambattista Nicastro (piazzale Cimitero) TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 VENDESI CASA singola su due livelli, composta da tre vani oltre cucinino e servizi; garage; terrazza panoramica con vano lavanderia, ampi balconi doppia esposizione. Buone condizioni generali, Classe energetica “G” EPgl 229,53 Kwh/mq annui. Prezzo €uro 32.000,00. Via G. Garibaldi - Mirabella Imbaccari MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 VENDESI CASA singola, mq 180, 6 vani, 4 bagni, composta da piano terra, 1°2° e 3° piano, condizioni ottime, € 180.000,00, Via Camiolo , Niscemi AM IMMOBILIARE TEL. 0933/23231 CELL. 360/562887 VENDESI CASA semindipendente, primo piano composto da due vani oltre cucina e servizi. Condizioni generali ottime, balcone ampio, possibilità di parcheggio libero nelle immediate vicinanze o garage ampio a prezzo modico. Classe energetica prevista “G” EPgl > 200,00 Kwh/mq annui, che può essere migliorata apportando alcune modifiche all’immobile con metodologia a risparmio energetico, usufruendo inoltre delle detrazioni fiscali fino al 65% dell’importo speso. Prezzo €uro 38.000,00. Via San Giovanni Bosco MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 VENDESI CASA singola, mq 70, 3 vani, piano rialzato, Scala Santa Maria del Monte, € 65,000,00 AM IMMOBILIARE TEL. 0933/23231 CELL. 360/562887 VENDESI CASA singola, mq 60, piano terra 1° e 2° , € 13.000,00 Via De Caro TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 VENDESI CASA singola, mq 110, 2° piano, 3 vani, da ristrutturare, € 65.000,00 Via Carcere TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 VENDESI CASA in campagna, in C.da San Franceschello, zona Croce del Vicario, composta da due camere da letto, bagno, cucina abitabile, grande soggiorno, doppio servizio, tot. 115 mq, con terreno circostante di 550 mq con forno; il cortile è pavimentato, con cancello, entrata da strada principale, fornita di luce e acqua, buone condizioni, nel terreno vi sono alberi ornamentali e da frutto.€ 55.000 ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI CASA semindipendente composta da due vani oltre i servizi; terrazzino panoramico. Condizioni generali discrete, possibilità di allacciare gas metano cittadino. Classe energetica prevista “G” Epigl > 200 Kwh/mq annui, che può essere migliorata ristrutturando l’immobile con metodologia a risparmio energetico, usufruendo inoltre delle detrazioni fiscali fino al 65% dell’importo speso. Prezzo €uro 20.000,00 Via Vespri MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706


La Gazzetta del Calatino

9 Novembre 2018

Salvatore Licitra Cell. 331 777 3161

slicitra@creacasabycredem.it

www.creacasa.it Per tutte le condizioni economiche e contrattuali dei Mutui Ipotecari si rinvia ai relativi Fogli Informativi disponibili presso i corner e sul sito di e sul sito di Credem S.p.a. www.credem.it/sezione Trasparenza. Contestualmente all’erogazione di un mutuo ipotecario casa è richiesta la sottoscrizione, obbligatoria, di una polizza assicurativa a copertura del rischio incendio e scoppio sull’immobile e, nel caso in cui l’immobile derivi da una precedente donazione, di una polizza assicurativa che annulli i rischi derivanti dall’acquisto e/o le compagnie di assicurazione ritenute più idonee. Il Mutuo Ipotecario è promosso da Creacasa S.r.l. – Agente in Attività Finanziaria iscritto al n. A2509 dell’elenco tenuto dall’OAM - ed è erogato da Credem S.p.a. La concessione e l’erogazione del Mutuo Ipotecario è soggetta alla valutazione e all’approvazione insindacabile di Credem S.p.a. nonché ai termini e alle condizioni previste dalla relativa documentazione precontrattuale e contrattuale.

Inserzione Pubblicitaria | 19


20 | Annunci Economici VENDESI CASA singola, mq 50, 2 vani, 1° piano in buono stato, Via Santo Stefano, € 18,000,00 AM IMMOBILIARE TEL. 0933/23231 CELL. 360/562887 VENDESI CASA singola, mq 60, con 2 camere da letto, cucina e bagno, San Pietro, € 9.000,00 TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 VENDESI CASA piano terra, mq 145, con cortile e giardino di pertinenza, composta da: ingresso, ampio salone, 2 camere da letto, sala da pranzo, cucina, 2 bagni, tetto a terrazza, Via Francesco Spadaro (Balatazze), € 100.000,00 trattabili CELL. 333/1729898 TEL. 0933/60236 VENDESI CASA singola, mq 70, 3 vani, piano rialzato, Scala Santa Maria del Monte, € 65,000,00 AM IMMOBILIARE TEL. 0933/23231 CELL. 360/562887 VENDESI CASA ammobiliata o senza, mq 90, composta da cucina, camera da letto con bagno, doppi servizi, termoautonoma, zona San Pietro, € 18.000,00 trattabili CELL. 333/3772257 VENDESI CASA, mq 50, composta da 3 camere, cucinino, bagno, un tumulo di terreno con cisterna di acqua, Via Gelone C.da Mazzone, € 30.000,00 trattabili CELL. 333/1729898 – 0933/60236 VENDESI CASA singola, mq 55 calpestabili, piano terra e primo piano, composta da due ampi vani oltre bagno e cucinino; balcone e terrazza; ampia possibilità di parcheggio su strada. Condizioni generali discrete, Classe energetica prevista attualmente “G” EPgl >200,00 Kwh/mq annui, può essere migliorata apportando alcune modifiche, usufruendo delle agevolazioni fiscali fino al 65% dell’importo speso. Prezzo di vendita €uro 15.000,00. Via Petrucci MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 VENDESI CASETTA in campagna, in C. da S. Severino  a 5 km da Caltagirone, accessibile dalla SS 385 per Palagonia, con strada privata, con 5000 mq di terreno, 40 alberi d›ulivo e frutti vari, e pineta. La casa è composta su due livelli, primo livello con cucina, soggiorno, bagno e garage; 2° piano composto da stanza da letto, bagno e balcone; tot. 75 mq. L›immobile è fornito di energia elettrica, acqua non potabile e antistante la casa vi è una veranda con vista sull›Etna. € 14.000 ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI CASA indipendente, 7 vani, mq 250, un piano divisibile, aria libera, in buono stato, zona centrale, per uso ufficio o abitazione, prezzo affare, Via Benedetto Scillamà. CELL. 338/7595838 – 392/7836094 VENDESI CASA, mq 140, autonoma, con garage, Via Acquanuova, trattativa riservata G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI CASA, mq 100, autonoma, con terrazza, Via Celso G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI CASA indipendente al centro storico in via  Maria SS. del Ponte, su due livelli, doppia esposizione, vista panoramica, composta piano terra cucina abitabile, piccolo soggiorno e bagno, primo piano camera da letto, ingresso, bagno e balcone, la casa è in buone condizioni, ristrutturata recentemente, con impianto di riscaldamento a metano, si vende compresa di mobili e arredi.€ 23.000 negoziabili ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675

La Gazzetta del Calatino VENDESI CASA, popolare, mq 62, 2° piano, da ristrutturare, Viale Autonomia, affare G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI CASA singola, mq 70, su due livelli, con terrazza, Via Pentolai, prezzo affare G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI CASA unifamiliare associata su due strade, via Luigi Castiglione e via F. Cairoli, su tre livelli, composta piano terra da soggiorno, cucina, garage e camerino; primo piano camera da letto e bagno, secondo piano terrazza, bagno, e camera da ristrutturare, tot. 180 mq, discrete condizioni, nelle vicinanze del corso principale e di negozi vari. a Grammichele, € 49.000 ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI CASA di campagna circa 100 mq, accessibile dalla SS 124, a metà strada tra Caltagirone e Grammichele, con 5000 mq di terreno circostante, 40 alberi d’ulivo e frutti vari, pozzo esclusivo e energia elettrica. La casa è in buone condizioni, composta due camere da letto, cucina abitabile, soggiorno e bagno.€ 50.000 ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI CASA in campagna, circa 40 mq, in C.da Poggio Tignosa (a pochi chilometri da Grammichele, direzione Granieri), con 8000 mq di terreno circostante e deposito di circa 15 mq, con alberi d’ulivo e frutti vari e pozzo esclusivo; a Grammichele, € 31.000 leggermente negoziabili ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI CASA di campagna due vani, in C.da Sovarelle (SS 124) a Grammichele, con abitazioni limitrofe, e terreno circostante di 3200 mq; la casa è composta da soggiorno, cucina, cameretta e bagno, fornita di energia elettrica e acqua consorziale. € 49.000 ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI CASA unifamiliare associata in via Enrico Pestalozzi e via Giovanni Bosco, su tre livelli, tot. 210 mq, composta piano terra garage, soggiorno e doppio servizio; primo piano composto 3 camere da letto e bagno; secondo piano cucina abitabile, soggiorno e bagno. La casa è da rifinire totalmente, è già fornita di impianti elettrici, idrici e di riscaldamento, con pozzo all’interno in comune, più cisterna di 7000 lt, imposte alla veneziana in alluminio effetto legno, struttura anti sismica con doppie pareti. a Grammichele,€ 61.000 leggermente negoziabili ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675

VENDESI TERRENO agricolo in C.da Sovarelle, circa 1478 mq, con annesso fabbricato di 120 mq, composto da tre camere da letto, cucina, soggiorno, bagno, fornito di energia elettrica e acqua consorziale, accessibile dalla SS 124, € 68.000 Grammichele ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI TERRENO, mq 11000, con rudere di mq 60, zona Collegiata, € 45.000,00 BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI TERRENO, con casa, zona Sfere G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI TERRENO agricolo, mq 3000, C.da Collegiata, € 12.000,00 TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 VENDESI TERRENO agricolo in C.da San Lio, ( a metà strada tra Grammichele e Caltagirone, SS124), circa 12000 mq, in parte pianeggiante e in parte a terrazzo, con pozzo artesiano regolarmente censito e energia elettrica, nel terreno vi sono alberi di frutti vari, accessibile dalla strada statale 124. a Grammichele,€ 11.000 leggermente negoziabili ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI TERRENO con casa, in zona Terravecchia, composto terreno mq 2405 con terrazzi, agrumeto, uliveto, con fabbricato di 36 mq, composto da tre vani con vista panoramica nella sottostante strada provinciale 33, vicino ingresso parco archeologico “Occhiolà”, € 27.000 Grammichele ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI TERRENI agricoli a partire da €uro 4.000 MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 VENDESI NR.8 LOTTI DI TERRENO edificabile Immediata periferia di Caltagirone, zona signorile, ricadenti in zona C/3 (area di espansione di nuova edificazione), a partire da mq 800, pezzatura minima per poter edificare su ciascun lotto una villetta singola mq 130 piano terra oltre cantinato e pertinenze. Possibilità di costruire villette aventi dimensioni maggiori sui lotti più grandi. Richiedi Maggiori Informazioni E Visiona Documenti Presso I Nostri Uffici Senza Impegno! Terreno agricolo pianeggiante mq 6070 con possibilità di costruire villino di mq 70 circa oltre pertinenze, progetto approvato per la costruzione di capannone per uso artigianale di mq 300. Prezzo €uro 22.000,00. C.Da Vignitta MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706

TERRENO

LOCALI

VENDESI TERRENO, mq 6000, con caseggiato rustico, centro storico, C.da Romana, € 250.000,00 CELL. 333/1341380 – 338/6382297 VENDESI TERRENO, seminativo, 4,5 ettari, pianeggiante adiacente strada, con punto acqua consorzio, C.da Margherito Ramacca CELL. 349/8087477 VENDESI TERRENO, mq 6000 con caseggiato, C.da Romana, € 250.000,00 CELL. 333/1341380 - 7382297 VENDESI TERRENO, in parte con agrumeto e ruderi catastati, due pozzi, sulla strada principale per Santo Pietro, prezzo affare CELL. 333/5068816 VENDESI TERRENO, mq 3765, edificabile, Via Rosario Pitrelli, € 80.000,00 TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514

VENDESI LOCALE commerciale, mq 100, via Tenente Cataldo. Dotato di ben 7 vetrine (3 sulla strada e 4 sul retro), climatizzato e con posteggio sia esterno che interno. Uno degli ultimi locali disponibili dell’intera zona. Prezzo affare. CELL. 3356037533 VENDESI LOCALE commerciale, con possibilità di acquistare appartamento sopra il locale, Via Pentolai trattativa in sede BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI LOCALE piano terra, 105 mq, altezza 6 metri, zona centrale Via Benedetto Scillamà CELL. 392/7836094 – 338/7595838 VENDESI LOCALE piano terra, 245 mq, altezza 6 metri, zona centrale Via Benedetto Scillamà CELL. 392/7836094 – 338/7595838

9 Novembre 2018

VENDESI Intero stabile, mq 650 complessivi oltre pertinenze e corte privata, formato da due appartamenti di tre vani oltre accessori al primo piano, locale tecnico al piano S1, piano rialzato con locale commerciale attualmente adibito a ristorante con due ampie terrazze estive e vano con forno a legna. Ottimo stato generale, libero da quatro lati, illuminazione esterna, posti auto in cortile privato di mq 1156, due ampie verande da mq 280 complessive. Classe energetica "G" EPgl 75,20 Kwh/m3 annui. Prezzo €uro 430.000,00 (si valutano proposte). Via Delle Balatazzeo

VENDESI MAGAZZINO, mq 265, ottimo per ceramisti o palestra, Via dei Siculi n. 9/11 pressi Piazza Marconi CELL. 333/4445357 VENDESI LOCALE artigianale/commerciale, piano terra, mq 350, divisibile, 3 luci, altezza 6 metri, in buono stato, zona centrale, prezzo affare, Via Benedetto Scillamà. CELL. 338/7595838 – 392/7836094 VENDESI LOCALE C/1, mq 60, adatto a qualsiasi attività, Via Trento G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI LOCALE artigianale, mq 400, composto da un ampio vano oltre bagno al piano terra, sei vani al primo piano (terra sul retro, altezza 12 mt in parte, quindi facilmente soppalcabile per realizzare altri 200 mq. Condizioni generali buone, impianto trifase, Classe energetica non prevista. Prezzo €uro 160.000,00 Via Caravaggio MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 VENDESI LOCALE commerciale, mq 61 con magazzino di mq 30, Viale Europa trattativa in sede BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI LOCALE commerciale, mq 190 con 2 ingressi, centro storico, prezzo affare BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI LOCALE, mq 60, Via Principe Umberto, in ottimo stato G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 VENDESI MAGAZZINO al piano seminterrato, mq 425 calpestabili, suddiviso in due ambienti, porta d’ingresso a saracinesca elettrica larga 3 metri, altezza massima 3,50 mt. Ottime condizioni generali, impianto elettrico a norme CEE, pavimento industriale al quarzo, finestrato corrispondente al piano primo sul retro. Prezzo €uro 95.000,00 (trattabili). Via S. D’acquisto MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 VENDESI LOCALE commerciale piano terra attualmente unico ambiente, altezza massima 3,90 metri, porta-vetrina, bagno. Condizioni generali da ristrutturare, Classe energetica prevista “E” EPgl 298,62 Kwh/ mq annui, che può essere migliorata apportando alcune modifiche all’immobile con metodologia a risparmio energetico, usufruendo inoltre delle detrazioni fiscali fino al 65% dell’importo speso. Prezzo €uro 40.000,00. Via Giorgio Arcoleo MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 VENDESILOCALE, mq 35 circa, Viale Autonomia G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151


La Gazzetta del Calatino

9 Novembre 2018 VENDESI LOCALE/DEPOSITO, mq 36, zona Semini, € 30.000,00 TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514

GARAGE VENDESI GARAGE, mq 18, zona Semini, € 20.000,00 TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 VENDESI GARAGE mq 75, piano terra, pavimentato, saracinesca elettrica, altezza 3,70 mt, fornito di acqua e luce. Condizioni generali buone. Prezzo €uro 45.000,00. Zona Piazza Umberto I° MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706

APPARTAMENTI AFFITTASI APPARTAMENTO mq. 80 circa, zona Semini, composto da cucina, soggiorno, camera da letto, lettino, bagno e ripostiglio. Termo autonomo e posto auto. CELL. 339/8448028 AFFITTASI APPARTAMENTO, 3° piano, ammobiliata, non ascensorato, composta da: ingresso, soggiorno con terrazza, due camere con balcone, cucina abitabile con terrazzo, lavanderia e bagno, termoautonoma e climatizzata, € 300,00, zona Tribunale CELL. 373/7747879 AFFITTASI APPARTAMENTO, semiarredato, composto da: 2 camere da letto, soggiorno, cucina in muratura, 2 bagni, ripostiglio con lavanderia, Via Gianni Ballarò n. 17 zona Semini CELL. 328/6731190 AFFITTASI APPARTAMENTO, 4 vani e ½, con terrazza panoramica, ristrutturato, riscaldamento autonomo, Via San Bonaventura n.32 CELL. 347/1440477 0933/505578 AFFITTASI APPARTAMENTO, 4 vani, piccola veranda, cantina più posto auto, piano rialzato, Via Rossini ( Villaggio Musicisti) TEL. 0933/53740 AFFITTASI APPARTAMENTO, 3 vani più accessori, 2° piano, arredato, ascensorato, con possibilità di garage, Via Luigi Pirandello CELL. 3335000877 AFFITTASI APPARTAMENTO, 2° piano, composto da 4 vani, 2 bagni, ripostiglio, mansarda, Via Apuleio n. 4, solo a referenziati CELL. 3346126988 AFFITTASI MANSARDA in villetta, mq 85, 1° piano, con 2 balconi, entrate separate, Via Pier Paolo Morretta n. 10/A, € 350,00 TEL. 0933/52782 AFFITTASI APPARTAMENTO, mq 120 circa, zona Semini G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 AFFITTASI APPARTAMENTO, mq 65, di recente costruzione, per uso ufficio, 1° piano, composto da due vani, ingresso/sala d’attesa, bagno, € 270,00, Via Toniolo AM IMMOBILIARE TEL. 0933/23231 CELL. 360/562887 AFFITTASI APPARTAMENTO piano primo, composto da cinque vani oltre servizi; ampi balconi. Condizioni generali buone, impiantistica a norme CEE, Classe energetica “G” EPgl 245,00 Kwh/mq annui. Prezzo richiesto €uro 350,00 mensili. Via G. Leopardi MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 AFFITTASI APPARTAMENTO, mq 60, 3vani, € 320,00 Via Duca degli Abruzzi TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 AFFITTASI APPARTAMENTO, mq 80, zona Tribunale, € 500,00 TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514

AFFITTASI APPARTAMENTO, mq 60, zona San Giacomo, € 320,00 TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 AFFITTASI APPARTAMENTO in villa, 1° piano, entrata singola, 2 posti auto G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 AFFITTASI PALAZZO storico, mq 240, adatto a qualunque tipo di attività, Discesa Sant’Agata G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 AFFITTASI APPARTAMENTI arredati, vari diverse tipologie, zone e prezzi a partire da €uro 200,00 mensili. MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 AFFITTASI APPARTAMENTO, mq 90, in ottime condizioni, ammobiliato, con garage, Via Bouganvillea, trattativa riservata G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151

VILLE AFFITTASI VILLETTA nuova costruzione, mq 90, C.da Balatazze, € 500,00 TORNABENE IMMOBILIARE TEL. 0933/25124 CELL. 338/4282514 AFFITTASI VILLETTA in Via Pio La Torre n°10 (ex Lago Ballone) di 140 mq. con veranda di mq.50 ,giardino di circa 500 mq. e garage di mq.30. Composta da n°7 vani +servizi  ( bagno e ripostiglio). Ottime condizioni generali, canone mensile non eccessivamente elevato. Esente da canone condominiale e tassa comunale acqua. TEL. 0933/26317 - 339/1968616 338/3245775

CASE AFFITTASI STANZA arredata per geometra, ufficio o anche solo per domicilio fiscale. G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 AFFITTASI CASE ammobiliate Via Bounganvillea e centro storico vicinanze Comune G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 AFFITTASI BILOCALE in zona Centro storico scala Santa Maria del Monte per brevi periodi CELL 392/6704698 AFFITTASI TRIVANO, arredato, riscaldamento autonomo, climatizzato, posto auto in cortile CELL. 347/9228178 AFFITTASI BIVANO arredato, autonomo, con ampia terrazza al piano, centro storico zona Ponte  CELL. 328/8466650 AFFITTASI CASA ammobiliata, mq 90, composta da cucina, camera da letto con bagno, doppi servizi, termoautonoma, zona San Pietro, € 200,00 CELL. 333/3772257 AFFITTASI BILOCALE, ristrutturato a nuovo, con terrazza, mobili nuovi, centro storico. CELL. 338/5851877 AFFITTASI BIVANO, zona San Giorgio, € 200,00. CELL. 333/1729615 AFFITTASI Casa singola, mq 50, arredata, climatizzata, con ampio spazio esterno, C.da Balatazze, CELL. 329/0955197 AFFITTASI Casa singola, mq 120, composta da 3 vani più servizi, con veranda e cucina rustica più ampio spazio esterno. C.da Balatazze CELL. 329/0955197

LOCALI

Affittasi Locale commerciale piano terra unico ambiente, altezza massima 3 metri, ampia porta-vetrina, bagno con antibagno, impianto elettrico a norme CEE. Ottime condizioni generali, ristrutturato di recente. Classe energetica "D" EPgl 695,34 Kwh/mq annui. Prezzo €uro 450,00 mensili. Viale Principessa Maria Jose'o

AFFITTASI LOCALE commerciale, mq 180 circa con soppalco, 3 vetrine a giorno, predisposto per ufficio, fornito di antifurto, in ottimo stato, anche arredato, ampio parcheggio, Piazza Bellini, Caltagirone, chiamare ore ufficio TEL. 0933/51277 AFFITASI LOCALE Commerciale mq 150 Viale Autonomia CELL 392/1953314 AFFITTASI LOCALE commerciale, mq 18, con servizio in ottime condizioni, Via Alessandro Manzoni, 13 CELL. 331/3076675 – 0933/23772 AFFITTASI GARAGE, angolo Viale Autonomia difronte la banca, CELL. 339/3693691 AFFITTASI LOCALE commerciale, ma 16 netti, piano terra, Via Manzoni n. 18, prezzo da concordare CELL. 331/3076675 AFFITTASI GARAGE, mq 18 netti, € 50,00 mensili, no quota condominiale, Via Elio Vittorini zona Semini CELL. 331/3076675 AFFITTO LOCALE commerciale in Via Lo Piccolo (trav. viale autonomia) di mq 80 e con mq 40 di spazio privato all’aperto. per la sua particolare conformazione è stato recentemente adibito all’uso di ludoteca. ampio parcheggio nei pressi. n.b.: a causa di negative esperienze si richiedono ai futuri conduttori referenze e garanzie. astenersi in caso contrario. CELL. 328/6142194 AFFITTASI LOCALE commerciale, mq 100, a norma CEE, zona centro storico TEL. 0933/25587 AFFITTASI LOCALE commerciale mq 50, piano terra, composto da unico ambiente oltre bagno con antibagno e ripostiglio. Ottime condizioni generali, Classe energetica “G” EPgl >200,00 Kwh/mq annui. Prezzo €uro 400,00 mensili. Via Roma MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 AFFITTASI LOCALE da adibire ad attività artigianale, commerciale, esposizione, ubicato nella centralissima via Dante Alighieri a Caltagirone, numero una vetrina, superficie complessiva mq.20 più servizio, completamente restaurato, parquet, impianti a norma. Libero subito. Quota mensile € 330,00 CELL. 328/8473033. AFFITTASI LOCALE commerciale Via Pirandello mq.180+mq.500 con seminterrato mq.900 accessibile a furgoni Caltagirone, affitto anche per singolo locale CELL. 333 6980611 AFFITTASI CAPANNONE, mq 1000, zona Balatazze, prezzo affare TEL. 0933/27307

Annunci Economici | 21 AFFITTASI LOCALE pianterreno di mq 265, Via Dei Siculi, 9/11 nei pressi di P.zza Marconi centro storico, composto da grande salone, ufficio, sala d’aspetto servizi uomo/donna, ottimo per ceramisti, ampio parcheggio. CELL. 333/4445357 AFFITTASI LOCALE commerciale, mq 100, Viale Europa, Trattativa riservata BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 AFFITTASI LOCALE commerciale, su due livelli, mq 90 più 90, Via Roma, Trattativa riservata BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 AFFITTASI LOCALE commerciale, mq 110, Via Madonna della Via, dopo lo stadio. CELL. 338/7420457 AFFITTASI LOCALE, mq 220 circa, zona Semini, vicinanza Esattoria G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 AFFITTASI LOCALE artigianale/ commerciale posto al piano terra, mq 150, composto da ampio ingresso quale sala d’attesa, tre vani uffici, vano magazzino con bagno e antibagno. Condizioni generali ottime, impiantistica a norme CEE, impianto allarme, due ampie vetrine antisfondamento, porta/vetrina, Classe energetica “G”, EPgl 275,00 kwh/mq annui. Prezzo richiesto €uro 700,00 mensili. Via Toniolo MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 AFFITTASI LOCALE, mq 35 circa, Viale Autonomia G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 AFFITTASI LOCALE piano terra, 105 mq, altezza 6 metri, zona centrale Via Benedetto Scillamà CELL. 392/7836094 – 338/7595838 AFFITTASI LOCALE piano terra, 245 mq, altezza 6 metri, zona centrale Via Benedetto Scillamà CELL. 392/7836094 – 338/7595838

CONCORSI BANDO DI RECLUTAMENTO, per il 2019, di N.2225 volontari in ferma prefissata di un anno (VFP 1) nella Marina Militare. Scad. 05 febbraio 2019. GURI. N.61 del 03-08-2018. AZIENDA U.S.L. DI PESCARA Conferimento dell›incarico quinquennale di direttore medico della disciplina di organizzazione dei servizi sanitari di base o direzione medica di presidio o igiene, epidemiologia e sanita› pubblica della UOC organizzazione e cure territoriali. (1 posto) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 COMUNE DI AVEZZANO Concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo indeterminato e part-time 50% di un posto di collaboratore con competenze in materia di approvvigionamenti - affari generali, categoria B/B3. (1 posto) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 COMUNE DI AVEZZANO  Concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo indeterminato e pieno di un posto di istruttore amministrativo con competenze in materia di personale, categoria C. (1 posto) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 COMUNE DI PINETO  Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di un posto di istruttore informatico, categoria C, part-time a venti ore settimanali. (1 posto) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 COMUNE DI PINETO  Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di un posto di esecutore tecnico, qualifica di giardiniere, categoria B1, part-time al 50%. (1 posto) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 AZIENDA UNITA’ SANITARIA LOCALE N. 2 LANCIANO VASTO CHIETI Concorsi pubblici, per titoli ed esami, per la copertura a tempo indeterminato di tre posti di dirigente medico (3 posti) GURI n. 82 del 16.10.2018


22 | Annunci Economici Scad. 15.11.2018 AZIENDA OSPEDALIERA ‘SAN CARLO’ DI POTENZA Conferimento, per titoli e colloquio, dell›incarico quinquennale di direzione della struttura complessa di cardiologia, disciplina di cardiologia, presso il Presidio Ospedaliero di Melfi. (1 posto) GURI n. 81 del 12.10.2018 Scad. 11.11.2018 AZIENDA OSPEDALIERA ‘SAN CARLO’ DI POTENZA  Conferimento, per titoli e colloquio, dell›incarico quinquennale di direzione della struttura complessa interaziendale di medicina nucleare, tra l›Azienda ospedaliera San Carlo di Potenza e l›Azienda sanitaria di Matera, disciplina di medicina nucleare. (1 posto) GURI n. 81 del 12.10.2018 Scad. 11.11.2018 CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE  Procedura di selezione, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo determinato, di un posto di ricercatore III livello part-time 50%, presso la sede secondaria di Catania. (1 posto) GURI n. 81 del 12.10.2018 Scad. 11.11.2018 COMUNE DI MOLOCHIO Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo amministrativo con la qualifica di avvocato, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, da destinare al settore affari generali, personale, contenzioso. (1 posto) GURI n. 79 del 05.10.2018 Scad. 04.11.2018 COMUNE DI ROGGIANO GRAVINA Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo amministrativo, categoria D1, a tempo indeterminato e part-time 50%. (1 posto) GURI n. 81 del 12.10.2018 Scad. 11.11.2018 COMUNE DI TERZIGNO  Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di tre posti di agente di polizia locale, categoria C, a tempo parziale ed indeterminato. (3 posti) GURI n. 81 del 12.10.2018 Scad. 15.11.2018 COMUNE DI TRECASE  Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di istruttore amministrativo, a tempo indeterminato e part-time al 50%, settore affari generali. (2 posti) GURI n. 81 del 12.10.2018 Scad. 11.11.2018 STAZIONE ZOOLOGICA ‘ANTON DOHRN’ DI NAPOLI  Riapertura dei termini di presentazione delle domande di taluni concorsi pubblici per posti di dirigente di ricerca, ricercatore III livello e tecnologo II livello. (7 posti) GURI n. 81 del 12.10.2018 Scad. 11.11.2018 COMUNE DI LACCO AMENO  Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo contabile, categoria D, a tempo indeterminato e part-time al 50%. (1 posto) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 COMUNE DI LACCO AMENO  Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo, categoria C, a tempo indeterminato e part-time al 50%. (1 posto) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 COMUNE DI LACCO AMENO  Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore tecnico, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato. (1 posto) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 COMUNE DI LACCO AMENO  Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di istruttore di vigilanza, categoria C, a tempo indeterminato e part-time al 50%. (2 posti) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 COMUNE DI PIANO DI SORRENTO Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore di vigilanza, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, con riserva per i militari delle Forze armate. (1 posto) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 COMUNE DI SAN CIPRIANO D’AVERSA  Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo di Polizia locale, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (1 posto) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018

La Gazzetta del Calatino COMUNE DI SANT’ANGELO A SCALA Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di direttivo amministrativo contabile, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato. (1 posto) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 COMUNE DI STURNO  Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di conduttore macchine complesseoperaio professionale, categoria B3, a tempo indeterminato e parziale 50% diciotto ore settimanali da assegnare all›area di vigilanza. (1 posto) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 3 SUD  Conferimento, per titoli e colloquio, dell›incarico quinquennale di dirigente medico, responsabile di struttura complessa UOCSM di Ercolano/Torre del Greco, afferente al Dipartimento di salute mentale. (1 posto) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 3 SUD  Conferimento, per titoli e colloquio, dell›incarico quinquennale di dirigente medico, responsabile di struttura complessa UOC Neuropsichiatria infantile, afferente al Dipartimento di salute mentale. (1 posto) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 3 SUD  Conferimento, per titoli e colloquio, dell›incarico quinquennale di dirigente medico, responsabile di struttura complessa UOCSM di Marigliano/Pomigliano D›Arco, afferente al Dipartimento di salute mentale. (1 posto) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 AZIENDA UNITA’ SANITARIA LOCALE DI REGGIO EMILIA Concorsi pubblici, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente medico di oncologia e di un posto di dirigente medico di malattie dell›apparato respiratorio. (2 posti) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 AUTOMOBILE CLUB DI MODENA  Concorso pubblico, per solo esami, per la copertura di due posti di operatore di produzione, categoria B, a tempo pieno ed indeterminato, con riserva di un posto a un volontario delle Forze armate congedato senza demerito, ai sensi degli articoli 1014, commi 3 e 4, e 678, comma 4, del decreto legislativo n. 66/2010 e s.m.i. (2 posti) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 AUTOMOBILE CLUB DI MODENA  Concorso pubblico, per solo esami, per la copertura di due posti di responsabile di processo, area C, a tempo pieno ed indeterminato. (2 posti) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA MAGIERA ANSALONI DI RIO SALICETO  Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di coordinatore responsabile di servizi e/o strutture per anziani e disabili, categoria D1, a tempo indeterminato e pieno. (2 posti) GURI n. 82 del 16.10.2018 Scad. 15.11.2018 UNIONE DELLA ROMAGNA FAENTINA  Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di collaboratore tecnico-autista, categoria B3, a tempo pieno ed indeterminato, da assegnare al settore lavori pubblici. (1 posto) GURI n. 81 del 12.10.2018 Scad. 12.11.2018 UNIONE TERRA DI MEZZO  Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo, categoria D, a tempo indeterminato, da destinare ai servizi informatici e delle tecnologie dell›informazione. (1 posto) GURI n. 81 del 12.10.2018 Scad. 11.11.2018 AZIENDA UNITA’ SANITARIA LOCALE DELLA CITTA’ DI BOLOGNA  Conferimento dell›incarico di direttore della struttura complessa disciplina di ortopedia e traumatologia U.O. Ortopedia dell›Appennino SC, nell›ambito del Dipartimento emergenza. (1 posto) GURI n. 81 del 12.10.2018 Scad. 11.11.2018 AZIENDA UNITA’ SANITARIA LOCALE DI PARMA  Conferimento di un incarico di direttore di struttura complessa unita› operativa salute mentale adulti dipendenze

patologiche, presso il Distretto Sud-Est. (1 posto) GURI n. 81 del 12.10.2018 Scad. 11.11.2018 AZIENDA UNITA’ SANITARIA LOCALE DI PARMA Conferimento di un incarico di direttore di struttura complessa unita› operativa servizio prevenzione e sicurezza ambienti di lavoro, medicina del lavoro, presso il Dipartimento di sanita› pubblica. (1 posto) GURI n. 81 del 12.10.2018 Scad. 11.11.2018

LAVORO INTERINALE STUDIO LEGALE cerca n. 5 consulenti settore infortunistica stradale. Per maggiori informazioni consultare il sito: https://www. subito.it/offerte-lavoro/studio-legaleinfortunistica-stradale-catania-256248695. htm MOTOSTORESTATION S.R.L. cerca n. 1 meccanico. Per maggiori informazioni consultare il sito: https://www.subito. it/offerte-lavoro/meccanico-autocatania-271359692.htm INNOVA S.R.L per conto di Fastweb cerca n. 4 promoter. Requisiti: ottime doti comunicative. Per maggiori informazioni consultare il sito: https://www.subito.it/ offerte-lavoro/promoter-fastweb-perporte-di-catania-catania-271356211.htm EAT PIZZERIA cerca n. 1 cameriera. Requisiti: esperienza pregressa nella mansione, ottima conoscenza della lingua inglese. Per maggiori informazioni consultare il sito: https:// www.subito.it/offerte-lavoro/camerieracatania-271354353.htm A.R.A.M IEFP cerca n. 1 insegnante di geografia. Requisiti: laurea magistrale o vecchio ordinamento, possedere partita IVA o essere disposti ad aprirla, disponibilità media di 2/3giorni settimanali, aver conseguito almeno 12 crediti universitari in ambito geografia. Per maggiori informazioni consultare il sito: https://www.subito. it/offerte-lavoro/docente-di-geografiacatania-271353182.htm CD EXPRESS TRASPORTI cerca n. 1 segretario/a-recupero crediti. Requisiti: conoscenza dei sistemi informatici. Per maggiori informazioni consultare il sito: https:// www.subito.it/offerte-lavoro/segretario-arecupero-crediti-catania-271342583.htm

LAVORO LOCALE SI EFFETTUANO lavori di pulizia scale, appartamenti, vetrate negozi, pulizia cisterne, serbatoi e verde CELL. 339/429567 – 339/4690566 CERCASI RAGAZZI/RAGAZZE, per volantinaggio CELL. 320/9141883 STUDIO DI CONSULENZA fiscale, cerca collaboratore con esperienza nella gestione della contabilità ordinaria, che abbia motivazione e senso del dovere. Inviare curriculum: info@studiocurreli.ct.it LAUREATO in Inghilterra in possesso di certificazione IELTS impartisce lezioni di inglese a studenti e non, qualsiasi livello ed età. CELL.. 333/5323538 CERCASI SOCI per cooperativa agricola Rivolgersi a Geometra Sebastiano Giuca CELL. 346/7640151 AGENZIA IMMOBILIARE cerca agente immobiliare con titolo G.S. IMMOBILIARE TEL. 0933/52919 CELL. 346/7640151 RICERCHIAMO agenti immobiliari con patentino o da formare, qualsiasi età e sesso, importante la voglia di imparare, lavorare in gruppo e automuniti. Ottime provvigioni. Per informazioni contattare l’ufficio Mondocasa Servizi Immobiliari di Caltagirone al 3343673706 o inviare mail con candidatura a mondocasamd@libero.it

9 Novembre 2018

ATTIVITA' COMMERCIALI VENDESI A BAR, panineria, tavola calda, sul centrale Corso Vittorio Emanuele, attività avviata da parecchi anni, il locale è composto da sala colazioni e aperitivi, più laboratorio attrezzato per panineria, più sala con slot machine, l’attività offre inoltre servizi di ricariche telefoniche, lottomatica, pagamento bollette e bollo auto, ottime condizioni. € 35.000 negoziabili Grammichele ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675 VENDESI ATTIVITA’ di edicola/cartolibreria/ libreria bene avviata, zona centro storico , prezzo affare, trattativa in sede BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 – CELL. 320/7274257 VENDESI AVVIATO ristorante e pizzeria da 8 anni, locale commerciale di mq 110 coperti, 60 posti a sedere oltre 60 posti esterni. Situato al centro della città di Ennigerloh, in poco tempo è diventato uno dei posti più rinomati della provincia, già prenotato per il 90% giornalmente. Ottimo fatturato dimostrabile. Il prezzo include l’attività con avviamento, arredamento e attrezzature, immobile in proprietà, possibilità di acquistare solo l’attività ad €uro 200.000,00 con locazione mensile di €uro 1.200,00 per l’immobile oppure affitto a riscatto obbligatorio con canone mensile di €uro 2.500,00. Ennigerloh - Germany MONDO CASA TEL/FAX 0933/22348 CELL. 334/3673706 AFFITTASI RISTORANTE/BAR, mq 240, piano terra, 3 bagni, condizioni buone, zona Santo Pietro, trattativa riservata AM IMMOBILIARE TEL. 0933/23231 CELL. 360/562887 VENDESI ATTIVITA’ – bottega gastronomica ben avviata, prezzo affare, Via Principe Umberto, trattativa in sede BONELLI IMMOBILIARE TEL. 0933/27511 CELL. 320/7274257 VENDESI ATTIVITA’ COMMERCIALE di ferramenta, colori, centro chiavi, laboratorio di conceria, Via Porta del Vento, prezzo affare CELL. 347/6617738 – 0933/56586 VENDESI BAR, pasticceria, tavola calda, e vendita tabacchi, il locale si trova in zona centrale, nella Piazza principale, ristrutturato di recente, composto da saletta più laboratorio, con autorizzazione suolo pubblico per i tavoli esterni, l’attività è storica ed è avviata da circa 100 anni, si vende per motivi familiari. € 80.000 poco trattabili Grammichele ALEXSANDER CASA TEL. 0933/940572 - 0933/31549 – 339/2253675

VARIE VENDESI MOBILI antichi e oggetti vari, in blocco o singoli CELL. 338/2694636 VENDESI SEDIA a rotelle in buone condizioni, prezzo affare CELL. 338/3163834 VENDO OGGETTI DI ANTIQUARIATO o usati, (ASUS notebook; fotocopiatrice nashuatec A/3 e A/4 B/N; fumetti per bambini; monete italiane e arabe; francobolli italiani; tavolo in marmo da giardino o da salone 1 mt x 1 mt; dischi vinile da 33 e 45 giri; etc…). Tel.320 6223849 (preferibilmente contatti tramite sms) VENDESI TAVOLO da pranzo per sala, con lastra di vetro di mt 3, piedi rivestiti in pelle nera e numero 6 sedie, in ottime condizioni, prezzo affare CELL. 338/7595838


La Gazzetta del Calatino

9 Novembre 2018

Cultura ed Eventi | 23

caltagirone – In luce sugli schermi Rai le migliori creazioni della città

scordia – I progetti di collaborazione con le unità dei Marines di Sigonella

Trionfo d’arte contemporanea

«Community relations? It’s ok!»

 Franco Razza

 Tania Catalano

A

nche le creazioni della città di Caltagirone hanno avuto il giusto risalto in ambito nazionale con la partecipazione della sua creatrice Gilda Domenica al programma televisivo di rai Uno, Portobello, nel corso del quale sono stati mostrati gli abiti realizzati dalla straordinaria artista calatina che sono abitualmente esposti Museo d’arte contemporanea di Caltagirone nell’ex Ospedale delle Donne, in via Luigi Sturzo. Vestiti, cappelli e borse con vecchi giornali, involucri alimentari, giocattoli, piatti e bottiglie di plastica. Queste le realizzazioni di Gilda Domenica che espone le sue opere nella sezione di Art Brut/Outsider Art, unica in Italia, che ospita pure le opere di altri eccentrici esponenti del settore.  ■

H

anno avuto inizio le attività in collaborazione con i Marines della base di Sigonella, in linea con il progetto COMREL (acronimo di “Community Relations” ) protocollo d’intesa firmato, lo scorso mese di ottobre dall’associazione ETS Skordion con il Comune di Scordia e il gruppo Marines della base USA di Sigonella per mettere in pratica attività di volontariato. Il primo interessante appuntamento con un Gruppo di Marinai Americani del Gruppo di Volo di Aerei Antisommergibili VP-26 accompagnati dal Dott. Alberto LUNETTA (Responsabile delle Relazioni Esterne) della Base Usa di Sigonella nell’ambito del Progetto “Community Relations”, ha avuto luogo il 25 ottobre presso il secondo padiglione della scuola dell’infanzia di Via Bologna. Progetto promos-

so dall’associazione ETS Skordion e patrocinato dal Comune di Scordia, in collaborazione con la Base USA di Sigonella. Lo scopo principale dell’incontro è stato quello di voler portare un sorriso ai bambini della scuola dell’infanzia dopo questa tremenda alluvione che ha colpito la nostra Comunità – ha commentato il Presidente Skordion, Valentina Tringali - considerato che siamo in prossimità della festa di halloween abbiamo pensato di far preparare ai bambini delle zucche, dei giochi, ed un primo approccio alla pronuncia della lingua inglese attraverso delle canzoncine cantate dai bimbi e preparate con l’aiuto delle insegnanti. Grande soddisfazione dimostrata dal Dirigente Scolastico Prof. Giuseppe Calleri e dalla Vicaria Giuseppina Spatone che hanno sposato con entusiasmo il progetto.  ■

san cono – Il ricordo del primo centenario di attività in una sobria cerimonia

Il secolo d’oro delle Ancelle  Pino Randazzo

C

on una Santa Messa celebrata nella parrocchia “Santa Maria delle Grazie” e presieduta dal parroco don Dario Curcio si sono conclusi i festeggiamenti in ricordo del 100° anniversario di fondazione della Congregazione delle Ancelle Riparatrici del SS. Cuore di Gesù. Nel corso di tali festeggiamenti, iniziati nel dicembre del 2017, sono state registrate diverse iniziative che hanno coinvolto l’intera comunità sanconese fortemente legata a questa congregazione religiosa perché fin dal 1960 esiste una comunità di suore che svolge una preziosa assistenza religiosa e sociale. Ricordiamo che la Congregazione religiosa fu fondata nel 1918, a dieci anni di distanza dal terribile terremoto che distrusse la città di Messina, da padre Antonino Celona, dichiarato Venerabile da Papa Francesco il 5 giugno 2015. E fu proprio questo evento sismico, che lasciò tanta distruzione e miseria nel territorio, a spingere padre Celona a fondare questo istituto religioso femminile perché fosse attento e premuroso alle esigenze spirituali, culturali e anche materiali della società del tempo. Antonino Celona era nato a Ganzirri (Messina) nel 1873 e ad appena 22 anni era stato ordinato sacerdote nella città dello stretto. Dopo un periodo trascorso a Roma per conseguire la laurea in teologia e la licenza in Diritto Canonico, fu chiamato in Calabria dal vescovo di Oppido Mamertina per ricoprire la carica di Segretario e Direttore Spirituale del Seminario. Ma fu proprio il drammatico evento sismico del 1908 che fece scoprire al sacerdote il suo carisma di servizio, di solidarietà e di donazione verso i più bisognosi. Tornò nella città natale e iniziò a prodigarsi per alleviare le sofferenze dei tanti superstiti del terremoto. Fino a quando proprio il 2 febbraio del 1918 fondò l’istituto delle Ancelle Riparatrici per

poter allargare il raggio di intervento assistenziale. Il fondatore volle che l’istituto fosse “contemplativo e attivo” allo stesso tempo. E infatti le donne che scelgono di consacrarsi al Signore in questa congregazione, sono chiamate alla preghiera riparatrice, all’apostolato, all’insegnamento del catechismo e ad ogni opera di bene nelle parrocchie. Quando giunsero a San Cono nel 1960, si stabilirono provvisoriamente nei locali presso la chiesetta di San Cono e il palazzo Trigona. E qui cominciarono le loro attività a favore dei fanciulli, fino a quando si trasferirono definitivamente nel nuovo e accogliente istituto costruito in via Francesco Paolo Firrarello. Qui attualmente c’è ancora una piccola comunità di tre suore: suor Fiorella, suor Romualda e suor Emilia che continuano a svolgere con grande spirito di donazione la loro attività religiosa e sociale. Per questa loro lodevole e prolungata opera educativa a San Cono in questi primi 58 anni, l’Amministrazione comunale ha concesso loro, nello scorso mese di febbraio, la cittadinanza onoraria. ■

mazzarrone – Un festival cinematografico all’interno della kermesse dell’uva

«Ciak, adesso… si cresce»  Giovanni Petriglieri

D

urante la manifestazione “Festival Internazionale dell’uva da tavola IGP”, organizzata nella prima decade di settembre dall’Amministrazione comunale, retta dal Sindaco prof. Giovanni Spata, si è svolta la 2° edizione del festival cinematografico “Ciak si cresce”; che ha visto vincitore il cortometraggio sul bullismo e disagio sociale dal titolo “Change”, interpretato e diretto da un gruppo di giovani artisti dell’Ass.”Viva La Vida”. Il premio che si sono aggiudicati è consistito in un viaggio per tutto il gruppo a Roma presso Cinecittà World, offerto dalle “Cantine Pepi” , la società di vini di Rosa Pepi ed Erika Sinatra; le titolari dell’impresa hanno creduto nel progetto cinematografico dei ragazzi, a cui hanno dato il loro sostegno. “ All’interno di Cinecittà i ragazzi hanno riscoperto – ha dichiarato uno di loro - i lontani anni venti di New York, l’antica Roma, Jurassic park, Indiana Jones e il Far West; ogni tappa tematica presentava sia tour cinematografici che attrazioni varie”. Nel pomeriggio hanno incontrato alcuni

rappresentanti del Moige (Movimento italiano genitori) per definire i progetti in corso, al fine di programmare le attività future dell’associazione. ■


La Gazzetta del Calatino

24 | Cultura ed Eventi

9 Novembre 2018

grammichele – Il dono dei ragazzi dello Sprar come atto di riconoscenza

caltagirone – Azioni congiunte di Paesi per sostenere progetti educativi

Il valore della condivisione

«Giornata europea dei risvegli»

 Nuccio Merlini

 Franco Razza

U

n pannello maiolicato per dire grazie alla città che li ha accolto e li ospita. Questo il dono dei ragazzi dello “Sprar ordinario” che sotto la guida del prof. Raffaele Adamo, hanno realizzato il pannello maiolicato che adesso adorna e abbellisce le “7 fontane” di contrada “Lavandaie”. Il pannello con motivi floreali e con i colori verde ramina, giallo e arancio, è stato inaugurato nei giorni scorsi e il nastro inaugurale è stato tagliato a più mani dai ragazzi, dal presidente della coop. “Iride”, Rocco Sciacca e dalla coordinatrice Veronica Lobartolo. “ Il nostro intendimento – dichiara il presidente Sciacca – è stato quello di donare alla città un lavoro realizzato dai nostri ragazzi, anzitutto per dire grazie alla città e ai suoi abitanti per l’accoglienza e l’attenzione verso questi nostri ospiti e per dare un nuovo e più accattivante aspetto a questa fontana”. “ Impegniamo quotidianamente i nostri ragazzi – dichiara la coordinatrice Veronica Lobartolo – in molteplici attività formative – educative e di conoscenza del territorio, per consentire loro di conoscere e praticare mestieri, conoscere meglio e integrarsi nel territorio”. “ Attraverso questo progetto – precisa il prof. Adamo – possiamo finalmente parlar bene del passaggio nella nostra città di questi ragazzi, che attraverso il loro impegno hanno voluto realizzare questo pannello, attraverso una loro ricerca, che ho cercato di coordinare e compendiare perché tante erano state le diverse opinioni e alla fine ritengo che si è riusciti a conciliare esigenze e opi-

nioni e se la fontana è adesso più bella, il merito va certamente ascritto a questi ragazzi e ai loro coordinatori che hanno voluto lasciare un segno tangibile della loro presenza che li ha accolto senza alcun preconcetto”. “Nel complimentarmi con voi tutti – ha sottolineato l’assessore Giovanni Lamagna – intendo esprimere a voi tutti il grazie della città per quest’opera che conferisce un nuovo e accattivante aspetto a questa fontana, grazie all’impegno di ragazzi e coordinatori”. “ Siamo stati accolti bene e qua ci sentiamo come a casa – spiega il maliano Omar in perfetto italiano – e abbiamo voluto donare questo pannello alla città per esprimerle riconoscenza e nella qualità di mediatore culturale ho partecipato al progetto”. “ La mia storia – dichiara Omar – è come quella di tanti, che abbiamo dovuto lasciare Patria e affetti perché non potevamo convivere con guerre e soprusi e abbiamo dovuto affrontare interminabili, lunghissimi e pericolosi spostamenti attraverso deserti e strade impervie pur di raggiungere una Nazione dove abbiamo riacquistato libertà e dignità”. La presenza del presidente del consiglio comunale, Samuele Palermo, dei consiglieri Larocca e Quattrocchi, dell’ex vice sindaco Gianfranco Morello, del dirigente scolastico, santo Digeronimo, docenti e allievi del liceo artistico “ R- Libertini” dei marescialli Drago e Maltempo, del comandante della polizia locale Giovanni Lombardo e di molti cittadini, ha reso pieni di significati un dono che i ragazzi dello “Sprar” hanno voluto donare alla città, per dirle grazie.  ■

A

zioni congiunte tra i paesi aderenti attraverso temi sociali, uniti a quelli clinici della ricerca e dell’alleanza terapeutica tra professionisti della sanità, operatori non sanitari, familiari e volontari. In questo modo è stata celebrata La Giornata nazionale dei risvegli per la ricerca sul coma - vale la pena giunta alla ventesima edizione e alla quarta della “Giornata europea dei risvegli”. Manifestazioni organizzate in tutta Italia per “dare voce alle persone con esiti di coma e le loro famiglie, mettere in luce le criticità assistenziali e

approfondire le nuove frontiere della ricerca”. Anche Caltagirone ha voluto ricordare questo evento promosso dall’associazione onlus “Amici di Luca“ e dal cavaliere Michele Trupia impegnato nel volontariato, pennellate di colore e messaggi di speranza, palloncini bianchi. Coinvolti i giovanissimi studenti dell’Istituto “Alessio Narbone” plesso “Semini, rappresentanti dell’AVIS, del Csi e dell’ associazione Fiaba, e la responsabile prof.ssa. Simona De Simone con il sostegno del preside Francesco Pignataro.  ■

raddusa – Gli effetti del mutamento delle nostre condizioni sociali e di vita

Nuove tendenze e abitudini  Francesco Grassia

C

INFORMAZIONE LIBERA

la Gazzetta del Calatino

on il passare degli anni il sostanziale mutamento delle condizioni sociali e ambientali ha modificato alcune tra le più elementari abitudini collettive-popolari dei cittadini raddusani. Tra queste sono radicalmente cambiate anche quelle relative alla Commemorazione dei Defunti con le speciali usanze legate alla “Festa dei Morti” che ora non ha più il fascino di un tempo. Il calendario ricorda, e fino a qui niente di nuovo, che il 2 novembre è il giorno universalmente dedicato alla Commemorazione dei Defunti; giorno in cui è quasi obbligatorio recarsi al Cimitero magari per recitare una preghiera, accendere un lumicino e deporre un fiore sulla tomba dei cari estinti. E anche fino a qui nulla è cambiato. Quella che invece è totalmente cambiata è stata la solidissima tradizione che, col passare degli anni, era divenuta “sacra”. Infatti negli anni passati il giorno 2 novembre, ovvero quello della “Festa dei Morti”, era il giorno che tutti i bambini del paese aspettavano con ansia per incamerare i tanti regali che i nonni e gli altri parenti defunti (a detta dei genitori) portavano loro proprio nella notte tra l’1 e di 2 novembre. Ma da qualche anno la tradizione che sembrava ormai radicata nel popolo raddusano è sostanzial-

mente mutata ed ora i bambini non fanno più caso alla ricorrenza della “Festa dei Morti” perché tutte le occasioni sono buone (dal compleanno all’onomastico, dalla Comunione alla Cresima) per ricevere i regali che sognano. E in conseguenza di quanto detto anche quest’anno per i bambini della città del grano la “Festa dei Morti” è passata del tutto inosservata anche perché, per tutto il giorno, Giove Pulvio ha aperto al massimo i rubinetti del cielo scatenando su Raddusa una pioggia insistente e senza tregua che non ha dato ai cittadini neanche la possibilità di fare una visita e deporre un fiore sulla tomba dei parenti defunti . Nella foto è rappresentato il carrettino siciliano che un tempo era il regalo preferito dai bambini.  ■


9 Novembre 2018

La Gazzetta del Calatino

Inserzione Pubblicitaria | 25


La Gazzetta del Calatino

26 | Cultura ed Eventi

9 Novembre 2018

raddusa – Il dibattito sui temi dell’accoglienza e sulle barriere sociali

mineo – Un’iniziativa per valorizzare il food più tradizionale della città

Le risorse vere dei migranti

Mistretta: «Una scelta di vita»

 Francesco Grassia

 Agrippino Castania

P

resso il centro polifunzionale “Papa Giovanni Paolo II°”, si è svolto, nei giorni scorsi, un incontro dal titolo “Accoglienza… come e perché”. L’incontro, a cui ha partecipato un pubblico molto numeroso e i giovani migranti ospiti delle due sezioni locali dello Sprar, coordinati dalle due responsabili dott.ssa Gaetana Pagana e Nunziella Lingenti, è stato organizzato dall’Amministazione Comunale di Raddusa, guidata dal sindaco prof. Giovanni Allegra, tramite l’Assessorato ai Servizi Sociale, presieduto dalla dott. ssa Carmela Pagana, che si è avvalso della collaborazione della Pro Loco Raddusa, della Cooperativa San Francesco di Caltagirone, che gestisce tutti gli Sprar del calatino, e dell’Associazione “Amici delle Missioni Sicilia” presieduta dal ramacchese dott. Enrico Ferro, che dal 2004 è impegnato ad aiutare la popolazione di Bula un paesino della Guinea Bissau sito nell’Africa Occidentale. Dopo il saluto del sindaco, portato dall’assessore Pagana, e i delicati interventi di alcuni ragazzi ospiti dello Sprar Raddusa, venuti dallo Zampia, dalla Libia e dal Camerun, che hanno raccontato la triste e drammatica storia del loro lungo viaggio verso l’Italia, sul tema dell’accoglienza hanno relazionato: il dott. Enrico Ferro, presidente dell’Associazione “Amici delle Missioni Sicilia”; la dott.ssa Rosetta Narzisi, vice presidente della stessa associazione; la dott.ssa Cristiana Cunsolo, Psicologa e Psicoterapeuta; i due Medici Anestesisti dott.sse Elisabetta Brancato e Fiammetta Altadonna; l’infermiera Silvana Vitaliti. Le discussioni hanno dato vita ad un interessante dibattito finale con cui si è concluso l’incontro. In modo

particolare è stata dibattuta la drammatica e toccante testimonianza del giovane Gueye Gandega, già ospite dello Sprar di Raddusa, ma che ora, dopo avere imparato l’italiano studiandolo con la massima abnegazione, svolge l’attività di operatore culturale presso lo Sprar di Niscemi. Il dovere ci impone ora di citare alcuni stralci del racconto del giovane Gueye Gandega che ha commosso quasi tutti gli intervenuti alcuni dei quali sono riusciti a stento a trattenere le lacrime:“… in 150 iniziammo il nostro viaggio della fortuna imbarcati su un gommone di 12 metri… quando il gommone giunse in alto mare cominciò a perdere aria e a quel punto noi tutti cominciammo ad avere… poi si sgonfiò del tutto e affondò… alcuni annegarono, altri cominciammo a nuotare liberandoci dei vestiti per cercare di rimanere meglio a galla… eravamo sicuri che saremmo morti… dopo quattro ore di lotta contro le onde che ci sommergevano arrivò una nave italiana che ci soccorse tra parecchie difficoltà e quando quei pochi che riuscimmo a resistere in acqua salimmo a bordo della nave nessuno credeva ai propri occhi… ricordo ancora che quando dissi che eravamo salvi a quello che era stato in acqua vicino a me lui mi rispose dicendomi che eravamo sì sulla nave ma che questo non voleva dire che eravamo già salvi perché ancora non avevamo messo piede a terra. Quando poi sbarcammo a Palermo ringraziammo Dio e tutto l’equipaggio che ci aveva raccolto e salvato la vita”. Nella foto a sinistra il giovane Gueye Gandega, assistito dalla dott.ssa Gaetana Pagana, mentre racconta la sua drammatica storia e, a destra i relatori e gli organizzatori prima di dare inizio all’incontro. ■

LA RIVOLUZIONE DELL'ABBIGLIAMENTO Già migliaia di donne usano P'anticell con risultati straordinari

Migliora la microcircolazione cutanea, riduce la cellulite, pelle più liscia, migliore termoregolazione del corpo, azione drenate

LAVORA CON NOI

Diventa incaricata

P’anticell

Bellezza, benessere, guadagno, possibilità di crescita aziendale e alti guadagni

Contatta il nostro responsabile regionale: Cristian Di Martino area manager 3281161940

I

mportante evento a Mineo, il 1 e 2 dicembre, al Viale delle Rimembranze. Parlo della prima edizione di Street Food menenino, organizzato con cura dall'associazione "Ascuta", per portare alla città di Capuana gocce sublimi di agricoltura, viveresano, musica, divertente comicità e collaborazione tra i vari settori, con il chiaro fine di far ripartire Mineo come un treno inarrestabile. Giuseppe Mistretta da quando è stato eletto sindaco, con la sua Giunta ha fatto il necessario per far tornare nella propria città un sole splendente, sostenendo anche iniziative del genere. "Vi aspettiamo - sottolinea il sindaco Giuseppe Mistretta - per un evento che non è solo enogastronomico ma una occasione per valorizzare il prodotto agricolo della nostra tradizione e le buone abitudini di vita". I

cittadini menenini sono entusiasti di partecipare al primo Street Food, perché ogni novità ha un significato di stretto cambiamento per una comunità. " ll primo Street Food menenino -- Strata Manciannu, nasce con l’obiettivo di valorizzare le produzioni del nostro territorio, attraverso un percorso del gusto che metta in risalto le meraviglie della nostra terra. Lo Street Food non è solo un fenomeno di moda, è un nuovo modo di vivere il rapporto millenario di una cultura con il proprio cibo, con le proprie radici, reinventandolo tutti i giorni in forma innovativa e sorprendente", lo rende noto la stessa Associazione Onlus "Ascuta". La storia di un luogo è scritta anche dagli eventi, una volta avvenuti rimangono nel libro delizioso del territorio, rendendo la sua impronta vera arte storica. ■

Caltagirone– Presentata l’ultima pubblicazione dello scrittore Castronuovo

«La famiglia Testaquadra»  Franco Razza

Un libro scritto con il cuore. Il cuore non conosce molto la sintassi e l’ortografia ma sa dire molte cose. Ascoltatelo”. Questo il pensiero che introduce “la storia della famiglia italiana più ridicola del mondo condotta senza criterio e regolarità” scritta da Trovato Vaccercalo, nome d’arte dello scrittore Salvatore Castronuovo che narra le vicende di Giacomo Pettinato Spettinato nel libro “La Famiglia Testaquadra”. Una storia che si riferisce, come si legge nella prefazione del libro, ad una certa famiglia “Spaventa” e del suo capofamiglia che conduce una vita disordinata ma senza nessuna volgarità, proprio nella città di Caltagirone, città natale della stessa famiglia. Trentuno i capitoli del libro che raccontano gli otto personaggi della storia, abilmente narrati da Salvatore Castronuovo. “Un archivio del modo di pensare e di vivere di una generazione che dal sud si è trasferita al nord contribuendo allo sviluppo dell’Italia”. Questa la definizione del racconto da parte di un importante scrittore padovano, stigmatizzando l’importanza dell’impegno e della cultura

del meridione d’Italia. Salvatore Castronuovo, che ha alle spalle cinquant’anni di carriera, è anche narratore ed ha partecipato al 5° Gran Premio Nazinale di Poesia e Narrativa “Città di Pompei” ricevendo la menzione di merito. La sua passione è anche la raccolta di poesie, le sceneggiate autobiografiche e le recitazioni in pubblico. ■


La Gazzetta del Calatino

9 Novembre 2018

Cultura ed Eventi | 27

CALTAGIRONE– Prosegue con risultati apprezzabili l’attività del club service

CALTAGIRONE– Conclusa con ottimi riscontri l’iniziativa per le biblioteche

Rotary Club, ok all’igiene orale

“#Io leggo”, uno sguardo al futuro

 Mario Sagone

 Mariarosa Bonanno

N

ell’ambito dell’azione professionale rotariana rivolta alla comunità, il Rotary Club di Caltagirone, presieduto dalla dott. ssa Santa Mascali, ha avviato un programma educativo all’igiene del cavo orale, per i bambini della scuola primaria. Responsabile dell’iniziativa, il dott. Rosario Ingrassia, Medico Chirurgo Odontoiatra, Past president del Rotary di Caltagirone e delegato alla Rotary Foundation. Sono oltre 200 gli scolari di terza e quarta classe appartenenti all’Istituto Omnicomprensivo Alessio Narbone di Caltagirone (Dirigente prof. Francesco Pignataro) che partecipano al progetto denominato “Aiutiamo l’Italia a sorridere". Sorrisi smaglianti, futuri brillanti”. Si tratta di un programma didattico ideato da una nota ditta produttrice di prodotti per l’igiene orale, che ha già coinvolto oltre 360.000 bambini in tutta Italia.Il Rotary è sempre in prima linea per promuovere salute; a tal proposito ricordiamo lo screening ortopedico effettuato con circa 1500 bambini visitati nell’arco di cinque anni, il progetto di educazione alimentare “A tavola con Giacomino” per una sana alimentazione, la giornata dedicata alla prevenzione del diabete, le campagne di sensibilizzazione per la donazione del sangue, i corsi di rianimazione cardiovasco-

lare, e poi lo screening oculistico, le visite odontoiatriche e nozioni di cura della persona rivolte ai migranti minori non accompagnati ospiti dell’Istituto San Giuseppe e altre iniziative nel corso degli anni. I soci del Club, hanno messo a disposizione della comunità, le loro competenze professionali. Il dott. Rosario Ingrassia, si sta impegnando in una serie d’incontri con gli scolari, presso la sede centrale dell’Alessio Narbone e nei plessi scolastici di via Gela, di Sant’Orsola, Carmine e Semini. Con l’ausilio di diapositive e di un divertente cartone animato, si spiega agli alunni in modo semplice ed efficace, come eseguire una corretta igiene del cavo orale per prevenirne le più comuni malattie. Con questo progetto, si abituano i bambini all’idea che le sane abitudini di vita, sono il primo passo per preservare la propria salute; è gratificante notare l’attenzione, l’interesse e anche il loro l’entusiasmo. Pieno il sostegno dell’iniziativa, da parte del Dirigente scolastico Prof. Francesco Pignataro e da tutti gli insegnanti coinvolti. Al termine degli incontri, gli scolari ricevono in dono un dentifricio al fluoro e l’attestato di “Supereroi dei denti”, forniti dalla ditta sponsor, per responsabilizzarli a proteggere sempre l’igiene di denti e bocca. ■

MAZZARRONE– Festa dell’Unità nazionale e delle Forze armate nella città dell’uva

«Ricordati gli eroi della Guerra»  Giovanni Petriglieri

I

l 4 Novembre, giornata dell’Unità Nazionale e delle forze armate, il Sindaco prof. Giovanni Spata, alla presenza del Presidente del Consiglio comunale dott. Giovanni Picarella, degli assessori comunali e dei Consiglieri nonché del comandante della stazione dei Carabinieri Giovanni Mazzola e del comandante dei vigili urbani Grazia Petralia, ha deposto una corona di alloro innanzi al monumento ai caduti sito in Piazza Autonomia davanti al palazzo municipale. Al momento della deposizione del-

S

i è appena conclusa la settimana di donazioni dell'iniziativa #Io leggo perché e che per la prima volta ha coinvolto con successo anche alcune scuole calatine. Si è trattato di una grande iniziativa nazionale di promozione della lettura organizzata dall'Associazione Italiana Editori al fine di motivare i nostri ragazzi alla lettura e incrementare le biblioteche scolastiche. Coinvolti più di 2 milioni di bambini e ragazzi, oltre 9000 scuole e 2100 librerie per questa quarta edizione di #Io leggo perché. Al termine della raccolta, gli Editori contribuiranno con un numero di libri pari alla donazione nazionale complessiva (fino a un massimo di 100.000 volumi), donandoli alle biblioteche scolastiche e suddividendoli secondo disponibilità tra tutte le Scuole iscritte che ne faranno richiesta attraverso il portale. Anche a Caltagirone da sabato 20 a domenica 28 ottobre 2018, nelle librerie aderenti all'iniziativa Libreria Mondadori Bookstore e Libreria Dovilio è stato possibile acquistare libri da donare agli istituti partecipanti: l'Istituto Comprensivo Gobetti Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado, Istituto Narbone Scuola Primaria e Liceo Classico Secusio. L'iniziativa ha avuto un grande successo ed è stata portata avanti con cuore e con passione. Cuore e passione degli insegnanti in prima linea per le loro scuole, degli studenti e dei loro genitori, che sono diventati “messaggeri” e si sono fatti portavoce dell'iniziativa, animando per giorni luoghi fisici e virtuali con il loro entusiasmo e invitando parenti, amici, conoscenti a dona-

re un libro per la propria scuola. Cuore e passione dei librai, che hanno aperto le porte delle loro librerie per far entrare l’onda contagiosa di amore per la lettura. E delle migliaia di donatori che, con un piccolo, grande e generoso gesto, hanno contribuito a popolare con nuovi e tantissimi libri le biblioteche scolastiche. Per l'occasione la libreria Mondadori presso l'Istituto Piero Gobetti e presso il Liceo Secusio ha organizzato un "Incontro con l'autore" con il prof. Marco Pappalardo e gli entusiasti alunni hanno potuto discutere sull'importanza della lettura, sul valore della legalità e sull'importanza di seguire i propri sogni per sentirsi vivi. L'iniziativa è stata accolta con successo anche dai ragazzi più piccoli frequentanti il plesso ONMI dell'Istituto Gobetti dove gli alunni hanno potuto assistere a momenti di lettura animata con la prof.ssa Melissa Scollo della libreria Mondadori e alla lettura animata "Il coccodrillo enorme" di Roal Dahl presentata dal gruppo teatrale "Le Rideau". Alcuni alunni delle classi quinte hanno inoltre con grande entusiasmo presentato agli alunni della classe prima un racconto breve su "Alice nel paese delle meraviglie" e alcuni passi tratti dal libro giallo. Soddisfatti anche i librai calatini coinvolti, per l'entusiasmo e la passione dimostrata dai piccoli "messaggeri" a dimostrazione che nonostante il coinvolgimento sempre maggiore che oggi i giovani hanno verso le nuove tecnologie, il libro continua a rimanere un punto di riferimento importante.■

la corona un trombettista ha reso solenne il momento intonando il “silenzio”. Subito dopo tutti i presenti si sono recati in Chiesa per la Santa Messa in onore dei caduti. In Chiesa, prima della funzione religiosa officiata dal parroco Don Lucio Gatto, il sindaco ha letto il messaggio di

auguri e riconoscenza a nome del Paese che il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha inviato alle forze armate italiane mentre il Presidente del Consiglio comunale ha dato lettura dei nominativi di tutti i cittadini mazzarronesi caduti in guerra durante la prima guerra mondiale. ■


28 | Cultura ed Eventi

La Gazzetta del Calatino

9 Novembre 2018

san cono – Presentata l’ultima fatica di Miccichè alla sagra del ficodindia

SAN MICHELE DI GANZARIA – Il censimento dei cosiddetti “Luoghi del cuore”

«La Sicilia negli Anni ‘50»

La Ganzaria in… pole position

 Pino Randazzo

 Damiano Iannizzotto

I

n occasione della XXXIV sagra del ficodindia è stato presentato un libro scritto dal prof. Andrea Miccichè, docente presso l’università “Kore” di Enna come ricercatore in storia contemporanea. Si tratta di un saggio letterario a carattere storico dal titolo “LA SICILIA E GLI ANNI CINQUANTA – Il decennio dell’autonomia”. L’opera ha ottenuto proprio nel 2018 il prestigioso riconoscimento da parte dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni d’Italia) , risultando vincitore del premio ANCI-Storia. Tale premio, lo ricordiamo, è stato istituito nel 2002 e intende premiare ogni anno opere che riguardano aspetti e vicende di storie territoriali e autonomie locali. A presentare il libro alla comunità di San Cono, paese di origine dell’autore, è stato lo stesso Andrea Miccichè, coadiuvato da altri due esimi ricercatori: il Prof. Niccolò Notarbartolo, dottore di ricerca in organizzazione del territorio e sviluppo sostenibile e il Prof. Giancarlo Minaldi, ricercatore in scienze politiche presso l’Università Kore di Enna (foto). Nel corso della presentazione sono stati evidenziati le grandi trasformazioni che avvennero in Sicilia dal pun-

to di vista ambientale, urbanistico, industriale e sociale. Un decennio, quello degli anni cinquanta, in cui si aspirava a superare il divario tra la Sicilia e il resto del Paese, facendo anche tesoro dell’Autonomia di cui la nostra Regione era dotata. “ L’autonomia siciliana, ha affermato l’autore, viene spesso vista come un peso e un ostacolo allo sviluppo dell’isola e un emblema delle inefficienze, dell’assistenzialismo e del sistema di corruttele del nostro Paese. Eppure l’autonomia siciliana è nata come espressione e strumento per la concreta realizzazione dello storiche aspirazioni allo sviluppo economico ed industriale dell’isola”. Il prof, Miccichè, ricordiamo infine, si è occupato pure di ricerca sulla storia contemporanea della Spagna, soprattutto nel processo di democratizzazione e nello studio del nazionalismo e del socialismo spagnolo e basco. Il sindaco Nuccio Barbera ha voluto complimentarsi con l’autore per l’importante riconoscimento ottenuto dall’Anci Sicilia ed esprimere il grazie di tutta la cittadinanza che si sente onorata di annoverare il prof. Andrea Miccichè tra i suoi talenti. ■

D

opo i lusinghieri risultati ottenuti nelle precedenti edizioni, anche quest’anno la Montagna Ganzaria sta partecipando con successo al 9° Censimento dei “Luoghi del Cuore” promosso dal Fondo per l’Ambiente Italiano che continuerà fino al prossimo 30 novembre. A sostegno della Montagna Ganzaria si è pure attivato un comitato cittadino coordinato da Michele Iannizzotto e composto da una decina di volontari. “Al momento – spiegano gli appassionati sostenitori – abbiamo già ottenuto ben 1656 voti ma continueremo a lavorare anche nei prossimi giorni con l’obiettivo di superare tremila firme. È sempre molto entusiasmante incontrare per strada la gente, fermarsi a raccontare il nostro progetto e chiedere una firma per aiutare e valorizzare un luogo che per noi rappresenta l’essenza del nostro essere sammichelesi”. “La Montagna Ganzaria – spiega in particolare il prof. Iannizzotto, da tempo impegnato in diverse iniziative per far conoscere anche sui social le ricchezze naturalistiche e le potenzialità turistiche di questo importante sito – merita davvero grande sostegno e attenzione perché è una

vera e propria esplosione di biodiversità grazie ai suoi alberi secolari, come la sughera che ne è diventata il simbolo, alle numerose essenze tipiche della macchia mediterranea e alle sue oltre quaranta specie di orchidee spontanee. Tante le attività di promozione del territorio che abbiamo lanciato in queste settimane a favore della partecipazione della Montagna Ganzaria al censimento del FAI che hanno coinvolto pure gli alunni delle classi terze della nostra scuola secondaria di primo grado e, nello scorso anno scolastico, gli studenti del Liceo Scientifico Majorana di Caltagirone nell’ambito di alcuni progetti di alternanza scuola-lavoro. Sabato 10 e domenica 11 novembre saremo anche presenti alla seconda edizione dell’Estate di San Martino promossa dall’Amministrazione Comunale con uno stand all’interno del quale allestiremo uno specifico percorso fotografico”. “Lanciamo un appello a sostenere la nostra Montagna – concludono i volontari – attraverso la propria firma o un voto online sul sito del FAI invitando tutti a fare l’esperienza di venire a passeggiare tra i nostri sentieri così ricchi di fascino e incantevoli paesaggi”. ■

CATANIA– Giornate d’intensa programmazione e attività a Palazzo Platamone

Nuovi workshop per l’ingegneria  Franco Razza

S

scordia – Iniziative di volontariato in difesa del territorio e dell’ambiente

«Meglio puliti nella città >>  Tania Catalano

R

astrelli, scope in mano, buona volontà e desiderio di un ambiente pulito. Parliamo di “Meglio Puliti” terza Giornata Ecologica di sensibilizzazione nei confronti della raccolta differenziata e del decoro cittadino, svoltasi sabato 27 ottobre, presso l'area mercato di Scordia con il patrocinio del Comune di Scordia. In prima linea il Sindaco Francesco Barchitta, oltre ad un gruppo di volontari, due unità di dipendenti Comunali ed il consigliere di maggioranza Salvatore Tomagra.“A noi

si sono uniti, grazie al protocollo d'intesa firmato lo scorso 9 ottobre, un gruppo di Marinai del Comando NAVSUP FLEET LOGISTIC Center (FLC) della Base USA di Sigonella accompagnati dal Dott. Alberto Lunetta, nell'ambito del Progetto "Community Relations" volto a sensibilizzare il rapporto di buon vicinato con la nostra Comunità dando un prezioso contributo di Volontariato” – ha commentato soddisfatta Valentina Tringali, Presidente dell’associazione ETS Skordion. ■

arà una settimana intensa e piena di attività, quella in programma dal dall’8 al 15 dicembre al Palazzo Platamone di Catania, in occasione dell’International Architecture Workshop, dal titolo «Layer Zero 2018 | Subtractions», giunto alla sesta edizione. Il termine ultimo per aderire al bando è fissato per martedì 20 novembre. L’evento che si tiene ogni due anni, è rivolto giovani professionisti, laureati, dottorandi e studenti che frequentano i corsi universitari di Architettura, Design e Ingegneria Edile nei Paesi dell’Unione Europea e in altre nazioni e prevede anche la selezione di sei iscritti all’Albo etneo a cui affidare l’incarico di “tutor”. “I partecipanti - si legge in una nota stampa -lavoreranno in gruppi massimo di 20 persone, guidati da visiting architect provenienti da studi di livello internazionale, resident architect e tutor, e affiancati da strutturisti, fotografi, sociologi, psicologi per un approccio culturale interdisciplinare. Partendo dall’approccio inedito della sottrazione del superfluo urbano, i partecipanti dovranno sviluppare un masterplan del “piano zero” e un piano di fattibilità, al fine di alleggerire la percezione degli spazi vissuti e quindi ricon-

figurare nuovi luoghi da restituire alla comunità”. L’International Architecture Workshop è organizzato dall’Ordine e dalla Fondazione degli Architetti PPC di Catania – presieduti da Alessandro Amaro e Veronica Leone – con il supporto dei componenti di entrambi i Consigli direttivi, del Comitato tecnico-scientifico guidato daPaolo Colonna, e del Coordinamento Giovani Architetti (CoGA). Il comitato organizzativo è composto dagli architetti: Eleonora Bonanno, Andrea Toscano, Sabrina Tosto, Annamaria Zanini e patrocinato da: Consiglio Nazionale Architetti PPC, Fondazione Renzo Piano, Soprintendenza ai Beni culturali e ambientali della Regione Siciliana, Comune di Catania (Direzione Urbanistica), Università di Catania (Scuola d’Architettura di Siracusa e Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura), Ordine e Fondazione etnei degli Ingegneri, Ance Catania, InArch Sicilia, Inbar (Istituto nazionale di Bioarchitettura), Inu (Istituto nazionale di Urbanistica). Il bando è disponibile sul sito www.ordinearchitetticatania.it e su www.fondazioneordinearchitetticatania.it, sulla pagina Facebook ufficiale @WorkshopInternazionaleLayerZero2018. ■


9 Novembre 2018

La Gazzetta del Calatino

Inserzione Pubblicitaria | 29

La Gazzetta del Calatino


La Gazzetta del Calatino

30 | Sport

9 Novembre 2018

SPORT CALCIO / 2ª CATEGORIA – La nuova stagione del Grammichele Calcio

CALCIO A 5 – Le attività dilettantistiche dei giallorossi del Mazzarrone

Avvio con il passo… falso

In campo pure col futsal

 Nuccio Merlini

 Franco Razza

E’

iniziata con una sconfitta per 1 – 0 a Santa Croce e con la vittoria per 3 – 1, fra le mura amiche, la nuova avventura calcistica del Grammichele, nel campionato di “Seconda categoria”. Una nuova scommessa dunque per riportare Grammichele, nel calcio che conta, dopo i fasti della “Promozione ed Eccellenza”. Una scommessa figlia della passione e dei sacrifici di un manipolo di veri sportivi, che guidati dal solito Elio Anfuso, ha consentito a dei ragazzi di sfogare la loro esuberanza giovanile e le capacità pedatorie, in un campo, che anche se ridotto a risaia, in caso di pioggia, è sempre un luogo che consente a giocatori, tifosi e dirigenti di rinsaldare un ottimo rapporto di valori umani, che stanno alla base del vivere civile. Se la squadra, affidata a mister Pippo Zammataro, sta cominciando a regalare soddisfazioni ai tifosi, c’è da dire che presto anche il campo sportivo, avrà un nuovo e più accattivante look, con tanto di erba sintetica, nuovi spogliatoi, tribuna stampa e sistemazione dell’intera

area, grazie al corposo finanziamento e ai prossimi inizio dei lavori. “ Una squadra – come sottolineano dirigenti e mister – formata esclusivamente da elementi locali, fra i quali spiccano elementi di assoluto valore ed esperienza e giovani desiderosi di crescere ed affermarsi e nota di rilevo, con l’innesto di alcuni giocatori albanesi e romeni, da considerare ormai a tutti gli effetti concittadini e se , arrivano i sospirati transfert, anche 3 possenti atleti, provenienti dal Gambia e Mali, ospiti dello Sprar ordinario di Grammichele”. Sport, integrazione e accoglienza dunque formano il “mix” che “condisce” la rinascita del calcio a Grammichele e chissà che, con il nuovo campo sportivo, qualche imprenditore e sportivi, non tentino di fare gustare agli spettatori incontri di alta classifica, come storia di questa città meriterebbe. Intanto gustiamoci questo campionato ed applaudiamo dirigenti, mister e giocatori, che con passione ed entusiasmo, desiderano regalare soddisfazioni a sportivi e tifosi.  ■

CALCIO / PROMOZIONE – Un gol di Ruscica regala l’ultimo pari ai biancorossi

Un punto che muove la classifica  Concetta Romano

E

’ stato ancora una volta Ruscica a risolvere anche se parzialmente la gara contro il Real di Siracusa, con una rete che è valsa il pareggio e quindi un punto molto importante per la squadra del mister Buoncompagni che ha elogiato i ragazzi per “il punto molto importante e la reazione dopo il gol subito. E' un buon risultato contro un ottima squadra, siamo stati bravi con le nostre geometrie, sul gol abbia-

mo sbagliato con le marcature e questo errore ci ha punito”. Le prossime gare saranno, forse, decisive per il proseguo del Campionato di Promozione contro Frigintini e Ragusa, entrambe in casa. Le altre due calatine impegnate nello stesso Campionato, cioè Sporting Eubea e Cara Mineo, affronteranno rispettivamente Don Bosco, New Pozzallo e Ragusa Calcio e Floridia. Classifica che sorride per lo Sporting Eubea, buia

C

ontinua il momento magico per lo sport, il calcio in particolare, del Mazzarrone. La società del presidente Giuseppe Cavallo ha deciso di scommettersi anche nel calcio a 5 con una squadra nel campionato FIGC di serie D. L’impegno societario non indifferente è la logica conseguenza della programmazione sportiva che vede oltre cercando di allargare sempre di più gli orizzonti e coinvolgendo tanti sportivi del territorio. La parte tecnica della squadra di calcio a 5, è il duo Francesco Insacco e Toni Bellassai. Le gare interne si disputano al Palazzetto delle Sport. Grande successo anche per il settore giovanile con le categorie: primi calci, pulcini, esordienti, giovanissimi, allievi e juniores. "E’ molto difficile,

ogni giorno, confrontarci con realtà e città molto più grandi di noi, con settori giovanili storici e con prime squadre attrezzate - dichiara il DS Paolo Spata - , ma se pensiamo che più di un anno fa non c’era assolutamente nulla e se solo riuscissimo a ricordare gli 8 lunghi anni di buio che ha vissuto Mazzarrone a livello sportivo, magari capiremmo che già così per Mazzarrone è un successo, aver riportato il calcio all'attenzione e all'interesse dell'intera comunità! Vivere domeniche di sport”. Ringraziamenti da parte del DS Spata vanno agli sponsor per il supporto economico, allo staff dirigenziale, ragazzi che sacrificano tempo e s’impegnano con passione per la causa ed inoltre a Biagio Zago ed Angelo Santo, i veri “motori” della società”.  ■

e tenebrosa invece per il Cara Mineo, terribilmente ultimo senza aver vinto, ne pareggiato nessuna gara. In Prima Categoria l’ultimo turno di campionato ha evidenziato la forza del Mazzarrone che ha vinto fuori casa contro il Pro Ragusa; vittoria anche per la Sanconitana, sconfitto invece il Vizzini. Classifica che vede in testa i giallo-rossi del mister Di Benedetto pronti alle prossime sfide, la prima è in programma domenica 11 novembre al Comunale di Mazzarrone con la Sanconitana e nel-

la settimana successiva lo Scicli, fuori casa. Sempre in Prima Categoria ma nell’altro Girone buon momento per il Palagonia che occupa la seconda posizione in classifica, ma con una gara in meno e che affronterà il Mascalucia nella prossima gara, con l’obiettivo di centrare la vittoria che potrebbe significare la vetta della classifica. E’ ancora in cerca di continuità il Militello che ha voglia di riscattarsi dopo l’ultima sconfitta. Prossime gare, entrambe in casa, contro Aci Bonaccorsi e Mascalucia. ■


La Gazzetta del Calatino

9 Novembre 2018

Sport | 31

badimon– Ancora in auge le prestazioni dei ragazzi di Castel di Iudica

Wacky Races – Successo di partecipazioni alle manifestazioni sportive

Sul podio Juniores e Under

“Sfrecciano” auto fai-da-te

 Alfio Agati

 Franco Razza

I

B

uona prestazione della racchetta e del volano iudicense ai campionati regionali categoria Juniores ed Under 17-15-13, disputatisi al palazzetto dello sport di Paternò. Il club di mister Domenico Orazio Cocimano ha conquistato tre titoli regionali, con gli atleti Emmanuel Perna e Vincenzo Calderaro, nel doppio maschile della categoria Under 15, e con il bravo Giuseppe Monachella che si è imposto nel singolare maschile della categoria Under 13 e nel doppio maschile, sempre nella stessa categoria, con il palermitano Domenico Chinnici, dell’associazione Piume D'Argento di Belmonte Mezzagno. Una settantina di atleti nelle varie categorie per lo più provenienti dalle provincie di Catania, Messina e Palermo si sono confrontatati per la conquista del titolo di campione regionale nella categoria Juniores e nelle diverse categorie Under. Ecco gli altri atleti del trainer Cocimano che sono saliti sul podio: Francesco Piemonte e Giada Santamaria (dell’associazione Gymnase di Acicatena), categoria Juniores – specialità doppio misto – 2° posto; Ettore Piemonte, categoria Under 17 – singolare maschile (2° posto, sconfitto da Marcantonio Fiorito dell’associazione Le Racchette di Paternò); Ettore Piemonte e Salvatore Parrinello, categoria Under 17 – specialità doppio maschile – 2° posto; Emmanuel Perna, categoria Under 15 – singolare maschile ( 2° posto, sconfitto da Rosario Scelfo dell’associazione Le Racchette di Paternò); Fatima Faranda e Manila Perna, categoria Under 15 - specialità doppio femminile – 2° posto; Vincenzo Calderaro e Fatima Faranda, categoria Under 15 – specialità doppio misto – 2° posto; Daniele Milio e Giuseppe Pio Santamaria, categoria Under 15 – specialità doppio maschile – 2° posto; Francesco Piemonte, categoria Juniores – specialità singolare maschile – 3° posto; Vincenzo Calderaro, categoria Under 15 – specialità singolare maschile – 3° posto; Manila Perna, categoria Under 15 – specialità singolare femminile – 3° posto; Manila Perna ed Emmanuel Perna, categoria Under 15 – specialità doppio misto – 3° posto; Salvatore Tumello e Giuseppe Santamaria, categoria Under 13 - specialità doppio maschile – 3° posto. <<Sono soddisfatto per la determinazione dimostrata in campo dai miei ragazzi –ha commentato mister Cocimano- e questo dimostra che la squadra gode di buona salute. La trasferta paternese è stata difficile, ma alla fine siamo riusciti meritatamente a portare a casa un buon risultato>>. Ha continuato il coach Cocimano: <<Auspichiamo di continuare su questa scia e disputare un campionato da veri protagonisti>>. Ha concluso la massima carica della racchetta e del volano iudicense <<Dedichiamo questa vittoria ai nostri meravigliosi tifosi e alla città di Castel di Iudica>>. Prossimo appuntamento nel capoluogo lombardo, dal 22 al 25 novembre prossimo, dove si disputeranno i campionati nazionali Juniores e Under 17-15-13. (Nella foto in prima fila da sinistra verso destra: Manila Perna, Fatima Faranda, Giuseppe Monachella, Emmanuel Perna, Giuseppe Pio Santamaria e il trainer Domenico Orazio Cocimano. In seconda fila da sinistra verso destra: Francesco Piemonte, Vincenzo Calderaro, Daniele Milio, Ettore Piemonte e Salvatore Parrinello). ■

l Team Tischi Toschi di Comiso e con il contributo del Gruppo Wacky Races Caltagirone, ha organizzato il 1° Wacky Races a Comiso, manifestazione che ha già avuto grande successo di pubblico a Mazzarrone. Tredici le automobiline, completamente costruite a mano e funzionanti a spinta, che hanno gareggiato nel percorso cittadino tra pedane, curve e bascule da saltare e nel dettaglio: 4 da Comiso, uno da Chiaramonte, da Acate e da Rosolini. Sei invece gli equipaggi da Caltagirone: Gi.Ma.Mi Di Alparone, Eco Solution Di Iurato, Gas Moonkey Di Mineo &Co., Mario Bross Di Gallo & Albergamo e due dell’Eris Scuola Di Formazione Di Interlandi, Munda

e Castilletti . Grande spettacolo che ha lasciato entusiasta il numeroso pubblico presente. Premiate le tre macchine più veloci con il Team di Spongibob al primo posto, seguito dal Team Belli Dentro con 47.58 ed il Team US Army allla terza posizione. Premi anche ai piloti più giovani del Team Eco Solution ed il Team Mario Bross per essere un tutt’uno tra auto e squadra. Lo spettacolo del Wacky Races torna a Caltagirone nel mese di aprile del 2019 per la Terza edizione. Chi vuole può costruire la propria auto – ricordano gli organizzatori del Wacky Races – per poi divertirsi con noi”. Informazioni sulle gare e sugli eventi collegati sulla pagina facebook “Wacky Races Caltagirone”. ■

che, non essendo al 100% delle forze, ha perso l'incontro di qualificazione. Vittorioso è, invece, uscito Federico Caniglia che, nonostante il cambio

di categoria di peso, ha vinto ben quattro incontri, conquistando la sua terza medaglia d’oro consecutiva di questo 2018. ■

LOTTA GRECO ROMANA – A Ostia l’ultima rassegna di competizione nazionale

Applausi al Wrestling Scordia  Tania Catalano

E

’ il PalaPellicone di Ostia lido che ha visto svolgersi i campionati italiani di lotta greco romana categoria femminile, ragazzi

La Gazzetta del Calatino anno XIV· n.247

lagazzettadelcalatino.it

ed esordienti. Tra i circa 250 sportivi provenienti da tutta Italia, la Asd Wrestling Scordia ha gareggiato con due atleti, Jasmine Frazzetto kg 54 Direttore responsabile

Società editrice

Stampa

Grafica

Iscrizione al Tribunale di

LUCIO GAMBERA

MEDIACOM SRL

GRAFICHE COSENTINO SAS

FRANCESCO PERTICONE CHIARA PETTINATO

CALTAGIRONE

lucio.gambera@alice.it Vice Direttore

mediacompost@libero.it Via Tenente Cataldo, 9 Caltagirone (CT)

Zona Industriale | Caltagirone Tel. 0933 34 132

FRANCO RAZZA PINO RANDAZZO

Chiuso in redazione

REDAZIONE Via Tenente Cataldo, 9 | Caltagirone Tel. 0933 2 64 56 | Fax: 0933 193 60 35

8/11/2018

5/11/2018 alle ore 20:00 Finito di stampare

Ricerca fotografica

ANDREA ANNALORO ALFONSO MAGNO

N° 01/2004 del 13/06/2004 R.O.C. N° 9198

© Riproduzione riservata | I contenuti di questo giornale sono protetti da copyright e non possono essere ripubblicate in nessuna forma, inclusa quella digitale, senza il consenso scritto della società editrice Mediacom Srl.


La Gazzetta del Calatino

VIA FONTANELLE, 12/14 (ACCANTO VIGILI DEL FUOCO) - CALTAGIRONE

%

-25

dal 12 al 25 Novembre

Promo Giubbotti

32 | Ultima Pagina 9 Novembre 2018

LA GAZZETTA DEL CALATINO N° 247  
New
Advertisement