Page 1

La nuova voglia di vivere la città . mensile di informazione ecologica

Fotovoltaico: alternativa naturale ai bisogni energetici

n° 14 . Anno 2. febbraio 2012 . euro zero

La scelta di puntare sul petrolio come principale fonte energetica ha avuto effetti catastrofici: dai giochi di potere legati all’esauribilità delle risorse, all’acuirsi del divario tra paesi più o meno sviluppati, dall’inquinamento atmosferico, a quello terrestre e delle acque. Ci sono voluti lunghi decenni di dibattiti, di ricerche (e di semplice osservazione della realtà) per accertarlo, ma ormai è chiaro a tutti. Ed è chiaro che per prendere il volo verso un futuro ecosostenibile è dalla Natura che possiamo attingere idee ed energia. Stavolta però possiamo scegliere con maggior coscienza energie da fonti non esauribili e che abbiano il minor impatto ambientale in tutte le fasi di produzione e di utilizzo. Tra le rinnovabili a basso impatto ambientale l’energia proveniente, dal Sole rappresenta una fonte inesauribile e immensa. Ogni anno, infatti, il sole irradia sulla terra 19.000 miliardi di TEP (Tonnellate Equivalenti Petrolio) mentre la domanda annua di energia è di circa 10 miliardi di TEP. L’effetto fotovoltaico, cioè la “trasformazione” della luce solare in energia elettrica, scoperto a metà dell’800, vide la sua prima applicazione commerciale già nel 1954 negli Stati Uniti, ma non riuscì subito a distrarre il mondo dal mito del petrolio. A 60 anni di distanza, il progresso tecnologico, unito a quello culturale e alla volontà di investire nelle energie pulite, è in grado di produrre pannelli fotovoltaici innovativi ad altissimo rendimento energetico e basso impatto ambientale. Passi da gigante sono stati fatti anche per l’integrazione architettonica e paesaggistica. Ora che è possibile “stampare” il sottile film di materiale fotoattivo sui pannelli, sono stati creati moduli flessibili ed esteticamente simili ai materiali da costruzione come la pietra o le tegole. Lo stesso costo dei pannelli sta scendendo vertiginosamente, negli ultimi tre anni ad esempio si è addirittura dimezzato. L’Italia sembra aver accolto con particolare favore le enormi possibilità di questo sistema. Grazie anche agli incentivi statali (garantiti fino a tutto il 2016) ed alla possibilità di guadagnare attraverso l’energia prodotta ed immessa in rete il fotovoltaico italiano è cresciuto a ritmi velocissimi arrivando a produrre il 4,16% della richiesta totale di energia, con una crescita del 595,1% nell’ultimo anno. L’Epia, l’Associazione Europea dell’Industria Fotovoltaica, sostiene che ci avviamo ad essere il paese con il più alto tasso di potenza fotovoltaica installata nel mondo, e il GSE, il Gestore Servizi Energetici prevede che raggiungeremo già nel 2012 la potenza complessiva prodotta, prevista dagli accordi comunitari per il 2020. Per chi volesse contribuire al trend sono disponibili soluzioni innovative anche dal punto di vista economico e sociale come quella di mettere a disposizione il proprio tetto di casa per l’installazione di impianti pagati da terzi con risparmi del 50% sui consumi o far parte di un GAF, Gruppo di Acquisto Fotovoltaico per avere notevoli risparmi sull’acquisto e sull’installazione. Giovanna Miano

8


EDITORIALE

La crisi… una difesa naturale dai malanni finanziari?

Tralasciando le responsabilità che hanno determinato l’attuale momento di recessione economica, proviamo a prendere in considerazione unicamente le azioni da compiere e le scelte da fare. Se la crisi (per altro già prevista da anni) non fosse solo una sciagura economico/finanziaria ma fosse in qualche modo una risposta necessaria per avere uno stile di vita più economico ed ecologico al tempo stesso? Forse partendo da questo punto di vista i sacrifici che dovremo compiere serviranno non solo a risanare l’economia ma anche a gettare le basi per un nuovo modello di sviluppo economico più orientato ai bisogni reali, all’agricoltura biologica, alla filiera corta, al riuso e al riciclo. Ed allora rammendare un vecchio capo in disuso, potrebbe essere vissuto non solo come specchio delle difficoltà economiche, ma come pratica consapevole per uno stile di vita più sostenibile. La dieta economica imposta, che in alcuni casi potrà apparire un vero e proprio digiuno, ci auguriamo sia uno stimolo per attribuire il giusto valore alle cose necessarie e la giusta importanza e priorità a quelle che lo sono meno.

Mensile La Foglia Registrazione al Tribunale di Roma N° 278/2010 Anno 2 Numero 14 Tiratura 12.000 Copie Editore La Foglia A.P. S. Direttore Responsabile Giancarlo Calzolari Direttore Editoriale Francesco Miano Progetto Grafico Michela Graziani Hanno Collaborato

Giovanna Miano, Manuel Venuti, Alice Savorelli, Giorgia Trabona, Stampa Tipolitografia Monti Cisterna di Latina (LT)

Stampato su Carta Ecologica F.S.C. La collaborazione è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita salvo diversi accordi.

per scrivere alla redazione: redazione@lafoglianews.it per informazioni commerciali: pubblicita@lafoglianews.it TEL. 06.916507235

8

NEWS

Cresce la raccolta differenziata a roma: più 8% in 4 anni

Il 25 gennaio l’AMA ha reso noti i dati relativi al servizio di raccolta differenziata. A Roma siamo passati da 305mila tonnellate di materiali riciclabili raccolti nel 2007 ai 403mila del 2010, con un incremento netto complessivo del 32%. Nel 2007, infatti, la quantità di rifiuti conferiti nei cassonetti per la raccolta differenziata rappresentava il 17% del totale dei rifiuti prodotti dalla città a dicembre 2011 è salita al 25%. Il nuovo Piano Rifiuti della regione Lazio, appena approvato, proverà inoltre a traghettarci nei prossimi 5 anni verso l’obiettivo di raggiungere il 65% della raccolta differenziata. Roma sperimenta la Macchina Mangia Smog Anche se il suo nome ricorda un prodotto da pubblicità “Mangia smog” è un innovativo impianto in grado di “mangiare” le polveri sottili e altri inquinanti presenti in atmosfera. La Is Tech, azienda italiana che si occupa di innovazione tecnologica, ha presentato i primi risultati degli impianti Apa (Air Pollution Abatement), posizionati a Roma in via Petroselli da settembre 2011. I risultati sono davvero incoraggianti:  80% di polveri sottili in meno. Pensati per essere mimetizzati negli ambiti urbani e ridotti di dimensioni potrebbero essere posizionati alla base dei lampioni. La sperimentazione durerà fino al 31 marzo. Ecco come la scuola si tinge di verde La riqualificazione delle periferie è un processo importante che sta avvenendo con sempre più successo negli ultimi anni. Ne è un esempio il liceo classico Benedetto da Norcia, a Tor de’ Schiavi, oggetto di un importante progetto di riqualificazione in ottica “green”. Oltre all’abbattimento delle barriere architettoniche è stato installato sul tetto un impianto fotovoltaico – che garantirà la produzione dell’energia pulita necessaria al funzionamento dell’intera struttura - e dalla sostituzione di tutti gli infissi e delle porte interne ed esterne (evitando cosi inutili e poco razionali dispersioni di calore).

Naufragio della Concordia. Focus sul rischio ambientale Oltre le polemiche. Oltre le strumentalizzazioni. Oltre l’incomprensibilità di tante azioni. E oltre alla terribile morte di tanti passeggeri e membri dell’equipaggio, uno dei dati reali del disastro della Concordia all’Isola del Giglio è il possibile rischio ambientale, che potrebbe rovinare il profilo e l’area marina di una delle isola più belle del nostro territorio. Secondo recenti dichiarazioni del Ministro Clini “Il rischio ambientale è altissimo: il carburante - 2.300 tonnellate di olio combustibile - contenuto nella pancia della nave, potrebbe infatti riversarsi in mare. Bisogna fare in fretta”. Purtroppo però la Smit, la società olandese specializzata nel recupero di carburante in mare, ha previsto che fino ai primi di febbraio le operazioni rimarranno ferme perché il mare, ingrossatosi nell’ultimo fine settimana di gennaio, il vento e le correnti non garantiscono la sicurezza degli uomini. Fa ben sperare la stabilità che ha raggiunto la nave e i serbatoi integri e pronti per essere svuotati. E speriamo bene. Un danno però, a dire il vero, c’è già stato. La fauna e la flora marina dell’area sono infatti già state duramente aggredite da tutte le sostanze tossiche e i materiali presenti nella nave e che si stanno disperdendo in mare: le vernici, i solventi, gli oli lubrificanti, i detersivi, i reflui sanitari, i composti del cloro e i

Pesticidi, al bando le sostanze cancerogene L’intesa raggiunta dal Parlamento Europeo prevede la messa al bando, tranne in “casi speciali”, dei pesticidi utilizzati in agricoltura e di altre sostanze che sono considerate cancerogene, mutagene o con effetti dannosi sugli ormoni e sull’attività riproduttiva. In questo modo si migliora significativamente la regolamentazione della disciplina, e con l’arrivo di queste nuove regole si auspicano ricadute positive sull’intero comparto produttivo. Perché il nuovo sistema entri in vigore, bisognerà però attendere ancora l’approvazione formale del Consiglio Europeo. Non ci resta che attendere.

P.A.E.S.: Piano Azione Energia Sostenibile Sono ben oltre quota 1.600 i Comuni italiani che hanno aderito al “Patto dei Sindaci”, nel quale ogni comune si impegna a presentare un Piano di Azione per l’Energia Sostenibile. Ridurre i consumi energetici e promuovere le energie rinnovabili, incentivare l’adozione di comportamenti virtuosi per favorire la transizione verso un territorio a basso contenuto di emissioni di carbonio. Per questo, il PAES è una azione importante che un’amministrazione locale può mettere in campo per superare l’impiego delle energie fossili e far diventare, il proprio, un territorio low carbon, capace di un futuro più sostenibile.

Al bando definitivo i vecchi sacchetti: ora solo shopper compostabili

metalli pesanti, per non parlare della putrefazione della grandissima quantità di derrate alimentari presenti nell’imbarcazione. Ma è chiaro che a confronto, un’eventuale fuoriuscita di carburante potrebbe avere conseguenze di dimensioni davvero catastrofiche sotto tutti i punti di vista. Pochi giorni fa Greenpeace ha consegnato al ministro Corrado Passera una lettera in cui chiede di non perdere altro tempo e di emanare con urgenza disposizioni atte a evitare altri disastri. “Da tempo chiediamo al governo limiti alla navigazione in zone critiche, come il Santuario dei Cetacei, che avrebbero potuto evitare questa tragedia” afferma Gorgia Monti, responsabile della Campagna mare di Greenpeace . L’Italia è già in ritardo di dieci anni e ulteriori rinvii sono inammissibili». L’obiettivo quindi è regolamentare il traffico marittimo nelle aree a rischio ambientale e vietare gli avvicinamenti pericolosi alle coste. Giorgia Trabona

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale (legge n.2 del 25 gennaio 2012) si bandiscono definitivamente i sacchetti di plastica non ecologici. Per essere definito tale, un sacchetto ecologico, dovrà essere completamente biodegradabile e compostabile secondo la norma europea EN13432. Questa norma impedisce l’uso degli additivi chimici attualmente ancora diffusi in Italia, rispetto ai quali ci sono molte controversie in materia, tra le associazioni ambientaliste ed i produttori di sacchetti. Insieme al divieto di utilizzare sacchetti non biodegradabili sono previste inoltre multe per i negozianti che non si adegueranno. A decorrere dal 31 luglio 2012, la commercializzazione dei sacchetti e’ punita con la sanzione amministrativa che va da un minimo di 2.500 euro a fino ad un massimo 25.000 euro. Il testo della legge, però, cerca di salvare anche la “vecchia” industria della plastica permettendo la produzione di sacchetti non perfettamente biodegradabili che abbiano lo spessore minimo di 200 micron (per le buste ad uso alimentare) o 100 micron (per i sacchetti non ad uso alimentare). In questo modo si dovrebbero salvare il posto di lavoro di 20 mila persone impiegate nelle fabbriche che producono i sacchetti non biodegradabili.


INTERVISTA

a cura di Francesco Miano

“Le discariche di Roma e la salvaguardia ambientale” Luca Abbruzzetti Assessore all’ambiente del Comune di Riano L’ipotesi dell’apertura di una discarica provvisoria nel Comune di Riano in che modo è stata accolta dalla cittadinanza e dalla giunta comunale? Essendo arrivata come un “fulmine a ciel sereno”, la notizia non è stata accolta con entusiasmo, non foss’altro perchè il comune e la cittadinanza non sono stati coinvolti con voce in capitolo, ma semplicemente informati prima dell’arrivo dei comunicati stampa ufficiali. Quest’ assenza di confronto fa pensare che le condizioni iniziali a livello istituzionale non si siano delineate nel modo più ottimale. Quali sono i motivi di ordine ambientale e logistico per i quali la cittadinanza non vede di buon occhio l’apertura di una nuova discarica? Il sito di Quadro Alto si estende per diversi ettari all’interno di una vasta area naturale, che la stessa Regione Lazio ha definito come “area di continuità ad elevato pregio paesistico”. L’area in questione essendo di natura tufacea non assicura una buona solidità ed espone al rischio gravissimo che le sostanze percolate entrino in contatto con le vicinissime falde acquifere. In questo caso il rischio ambientale sarebbe molto elevato con conseguenze per tutto l’ecosistema circostante. Anche la viabilità della zona nord su via Tiberina sarebbe molto sovraccaricata dal traffico dei mezzi pesanti che quotidianamente entrerebbero in discarica. Si potrebbe assistere ad una nuova Malagrotta, inizialmente nata come provvisoria e poi rimasta attiva per circa 30 anni? Sicuramente la storia passata non conforta, ed il carattere delle emergenze è spesso di natura “compromissoria”; così il timore che si possa assistere alla creazione di una nuova Malagrotta è molto sentito. Attualmente la proposta fa riferimento a un periodo di 18 mesi su un’area di circa 8 ettari di territorio, ma nulla vieta che in un futuro prossimo lo stato di emergenza non permanga e vengano concesse proroghe alla scadenza. Quali sono attualmente le alternative a questa ipotesi? Come trovare una soluzione alternativa alla discarica di Quadro Alto a Riano è una domanda che ci facciamo in molti. Il dubbio più diffuso è proprio se puntare su discariche provvisorie o se visto il carattere d’urgenza, non convenga optare direttamente per scelte temporanee differenti. Mi riferisco

all’ipotesi che il Lazio affidi questi rifiuti ad impianti attivi in altre regioni, che dietro pagamento di un canone possano fungere da tampone in questo momento di emergenza. Una sorta di patto di mutuo soccorso interregionale. In questa ipotesi si eviterebbe di sacrificare un’area vergine e si scanserebbero ricadute ambientali ed economiche molto pesanti; basti pensare che già per il primo anno di attività, ogni discarica entra in un periodo di controllo e monitoraggio che dura per i successivi 30 anni. Questi sono costi ambientali ed economici da tenere in debita considerazione. In che modo il Comune di Roma e gli organi competenti stanno portando avanti la trattativa? Attualmente l’organo competente in materia è il Prefetto delegato per l’emergenza rifiuti con il quale stiamo avendo buoni rapporti in merito alla valutazione degli aspetti critici. C’è da sottolineare però che non bastano le rassicurazioni circa la provvisorietà e la tipologia di rifiuti che ospiterebbe la futura discarica; gli aspetti idrogeologici non confortano che ciò sia la strada migliore da prendere. Da parte del Comune di Roma e della Regione non ci sono stati segnali diretti a voler coinvolgere i comuni interessati nella scelta dei nuovi siti per le discariche e, ad oggi, non c’è chiarezza in merito alle future scelte che di qui a breve verranno prese. Il nuovo Piano Rifiuti approvato dalla Regione in che modo risponde a queste esigenze? Il piano rifiuti approvato il 18 gennaio, rimanda nuovamente l’individuazione di siti definitivi per le due nuove discariche, cosa che di per sé risulta essere già abbastanza grave. Le ipotesi presentate prevedono per la città di Roma il raggiungimento del 65% della raccolta differenziata. Questo vuol dire che nei prossimi mesi si dovrebbe avere un incremento della raccolta differenziata, obbiettivo questo che risulta essere di difficile raggiungimento, viste anche le finanze inadeguate stanziate allo scopo. Da un punto di vista formale, in linea anche con gli standard imposti dalla Commissione Europea, tale obiettivo rientra teoricamente nei livelli accettabili, ma nella realtà potrebbe risultare insufficiente e aprire la strada ad un piano “B” (detto scenario di controllo) il quale possa rappresentare una via d’uscita per il non raggiungimento degli obiettivi.

RECENSIONI CANTO DI LIBERTÀ Antonella Ferrari - www.bkwsu.org/italy Brahma kumaris world spiritual university

Le qualità interiori in 365 pensieri di ispirazione quotidiana, spunti di riflessione per vedere la realtà sotto una prospettiva diversa. Fondamentale è dare buon cibo alla propria mente, affinché l’energia del pensiero possa creare ed apportare un nuovo stato di reale benessere. Si diventa liberi se si eliminano le dipendenze dai difetti che spesso che spesso ci fanno agire contro la nostra stessa volontà. Si impara a cantare dentro, nel silenzio di uno spazio incontaminato, dove vige la legge della verità.

DIFENDERSI DALL’ELETTROSMOG Ulrich Kurt Dierssen, Stefan Brennle Terra Nuova Edizioni pp.166 - € 18.00

Quello elettromagnetico è tra le moderne forme d’inquinamento il più insidioso, perchè è intorno a noi ovunque, si propaga nello spazio, varca muri e attraversa oceani senza possibilità di contenimento. Quotidianamente nelle case e nei luoghi pubblici la tecnologia ci circonda con una silenziosa emissione di onde a bassa e alta frequenza. In questo libro gli autori ci offrono informazioni e suggerimenti pratici per proteggerci e limitare al minimo i danni causati da questo tipo di inquinamento.

BIORITMI IL MOMENTO GIUSTO G. Zantige Hermes Edizioni pp. 96 - € 5,16

Fin dal momento della nascita siamo “percorsi” da tre movimenti ondulanti cioè il bioritmo fisico di 23 giorni, quello spirituale di 28 giorni e quello intellettuale di 33 giorni. Attraverso la lettura di questo libro potremo conoscere l’andamento dei nostri ritmi e comprendere come essi influenzano le nostre scelte. Seguirli più coscientemente ci permetterà di approfittare meglio dei momenti giusti.

GUIDA AI VINI D’ITALIA BIO 2011 Pierpaolo Rastelli Tecniche Nuove Edizioni pp.224 - €14.90

ARTE 100% NATURALE Teatro-danza: libera espressione del corpo e dell’anima Libera espressione del corpo e dei sentimenti, una danza senza troppi vincoli formali e tecnici che fonde danza, circo e teatro modulando una nuova espressione artistica: il teatro danza. Il teatro-danza affonda le sue radici nella Germania degli anni settanta dove la famosa ballerina Pina Bausch insieme ad altri quattro ballerini fonda il Wuppertal Tanztheater che sviluppa nell’ambito della danza moderna l’espressionismo tedesco degli anni trenta, nasce quindi un mezzo di espressione corporea che veicola le emozioni e i disagi dell’uomo contemporaneo. Dal 5 al 27 febbraio l’Auditorium Parco della Musica ospiterà l’ottava edizione di “Equilibrio Festival della nuova danza” con un cartellone vario che alternerà figure storiche della danza e del teatro-danza ad artisti più giovani che si muovono in questo territorio di confine. Ad aprire il Festival saranno i finalisti della quinta edizione del “Premio Equilibrio Roma” per la danza contemporanea. Nelle serate del 5 e 6 febbraio, le compagnie selezionate presenteranno le loro forme brevi sotto lo sguardo attento della giuria internazionale e del pubblico del Teatro Studio.

profilo organolettico.

Giunto alla sua quattordicesima edizione la Guida ai Vini Bio è il più completo e aggiornato vademecum per districarsi nel prolifico mondo dei vini italiani ottenuti da agricoltura biologica e biodinamica prodotti da aziende certificate. Quest’anno vengono recensiti 819 vini provenienti da 211 cantine, tutti accuratamente descritti nelle loro caratteristiche percettive. Ci vengono inoltre segnalati i 128 vini che hanno ottenuto una particolare menzione proprio per il loro alto

PASTICCERIA NATURALE E MACROBIOTICA Anneliese Wollner Macro edizioni pp.112 - € 9.80

Mangiare sano e naturale non significa privarsi di una fetta di torta al cioccolato o rinunciare a un gustoso bignè. Le 150 golose ricette proposte, semplici ed accurate, possono permetterci di realizzare facilmente dolci sani, con poche calorie, buoni e invitanti come quelli della pasticceria e con risultati sempre garantiti. Torte, biscotti, budini, caramelle tutti con ingredienti naturali e vegetali adatti a chi vuole evitare l’utilizzo di grassi animali o ha problemi di diabete e colesterolo.


PRODUTTORI BIO

RISTORANTI BIO

ARVALIA BIO Azienda Agricola Biologica

BIOLOGICAMENTE

Punto Vendita: via Montello, 24 (VT)-Tel: 0761.344051 Azienda agricola di produzione con agriturismo e bioristoro: Strada Sterpaio snc (3 km dalle terme dei papi) cell: 339.5993762 - 338.3705372 www. arvaliabio.it - puntovendita@ arvaliabio.it Azienda agricola nel cuore della campagna viterbese con produzione di ortaggi biologici vendita diretta al pubblico, agriturismo e bioristoro.

Via Carnaro,18/c Roma (Montesacro) tel: 06.87181240 info: biologicamente1@libero.it orari 9 - 13.30 16.30 - 20 chiusura dom. e lun mattina Alimenti biologici e naturali, freschi e confezionati: pasta, pane, formaggi, carne, uova, frutta, verdura e surgelati. Alimenti per le intolleranze e proteine vegetali. Assortimento di rimedi fitoterapici. Prodotti per l’igiene e la cura del corpo di bambini ed adulti e per la cura e pulizia della casa. Marchi distribuiti: Tea Natura, Mopur, Panela.

ARVALIA Azienda Agricola Biologica BIOLA’ Latte crudo, certificati

formaggi

e

carne

biologici

Per info e punti di distribuzione consultare: www.biola .it info@biola .it tel: 338.2565400

Distributore mobile su Roma di prodotti propri a km zero con tracciabilità assoluta.

AGRICOLTURA NUOVA

Via Valle di Perna, 315 - tel: 06.5070453 www. agricolturanuova .it agricolturanuova@tin.it VENDITA DIRETTA E CONSEGNE DI: Cereali con cui fare pane, pasta, dolci, latte, formaggi, ricotta, yogurt, miele, polline, pappa reale, frutta, uova, vino, legumi, ortaggi di stagione, carni varie. Ristorante, maneggio, fattoria didattica.

TERRA MIA ORGANIC

BISTROT BIOLOGICO

Via del casaletto,400 (zona Monteverde) tel. 06.45476909 - www.valledeicasali.com cena da mart. a sabato domenica pranzo chiusura lunedi

Il Bistrot biologico “La Casa del Parco”, antico casale del ‘600 recentemente ristrutturato nel cuore della Riserva Regionale Valle dei Casali, offre un menù stagionale biologico e tipico capace di coniugare gusto e scelta consapevole. I prodotti selezionati per la preparazione dei piatti provengono da aziende locali biologiche certificate, così da sostenere la filiera corta e valorizzare la qualità dei piatti. IL GECO BIONDO - Trattoria bio vegetariana

Via Giacomo Trevis, 63 ( Roma Eur) Tel. 06 64523649 via Gerolamo Cardano 105 – (zona Marconi) www.terramiaorganic.com - info@terramiaorganic.com Tel. 06.5571048 - Gradita prenotazione Lunedi 16:00-19:30 Da Martedi’ a Sabato 9:00-19:30 info@gecobiondo.it - www.gecobiondo.it dal mar. al sab. pranzo e cena / domenica solo cena chiusura domenica Corsi di cucina naturale e nutrizione consapevole Cibi gustosi. Arrivi freschi il 15 e 29 Gennaio giornalieri dai produttori biologici del Lazio. Prodotti biologici certificati, senza OGM, tracciabili ed a Km zero, filiera corta. Frutta e verdura di stagione, pane lievitato con lievito madre, carni fresche, uova, latte e formaggi, tofu e seitan, cosmetica, detersivi alla spina, prodotti per l’ infanzia, e molto altro.

A pranzo piadine bio senza strutto Un’ alchimia tra la cucina mediterranea e quella internazionale. Ingredienti BIO, pietanze VEG e princìpi della Macrobiotica. Stagionalità, freschezza, creatività, filiera corta, 7 diversi menù, tra cui il “DIMMIBASTA”. Dolci artigianali senza uova né burro, vini e birre BIO.

EQUOCAFFE’ Il caffè espresso in ufficio come al bar

Via Domenico Purificato 199, Roma tel: 0652358928 cell: 3356139283 caffe@equosolidale.info

EquoCaffè unisce alla sapienza dell’espresso napoletano i principi del Commercio Equo e Solidale e l’attenzione all’ambiente. Macchina espresso in comodato d’uso gratuito. 0,30 € per la cialda monodose in carta 0,04 € kit ecologico: bicchierino in carta e mater-bi, paletta in legno, zucchero di canna.

TEMPO LIBERO FABIO GOURMET Gastronomia Biologica

Via Germanico 43 (zona Prati) Tel. 06.64525810 - www.fa-bio.com - info@fa-bio.com Orari 9:00 – 20:00 Sab chiusura 16:00 Chiusura domenica

Sandwich, insalate, cous cous, piatti vegetariani, centrifughe, dolci, pane fresco. Per una pausa piacevole o un drink dissetante in un’ambiente intimo e informale dove tutti i prodotti sono rigorosamente biologici. Cestini pranzo su prenotazione. Servizio di cuoco a domicilio. Catering biologico.

ALIMENTAZIONE NATURALE

BIOèLOGICO Naturale ... è Biologico!

Via Tolero ,9 - Roma (Salario/Trieste) tel /fax: 06.86325115 info@bioelogico.it www.bioelogico.it orari mattina: 9 - 13.30 - pomeriggio: 16-19.30 chiusura Lunedì mattina Il nuovo emporio di alimenti e prodotti biologici, artigianali e locali dove fare la spesa e condividere consigli e ricette.

Frutta e verdura di stagione locale, fresca e biologica, formaggi artigianali, salumi, pane a lievitazione naturale e cotto a legna, proteine vegetali, farine e cereali sfusi, prodotti equo e solidali, detergenti ecologici alla spina. sportine settimanali personalizzabili.

FIORDIMONDO Distributore all’ingrosso di prodotti biologici ed ecologici

Via Francesco Aquilanti n. 108 - Roma tel. 06.88857957 - fax 06.88857958 1° cell. 388.1660069 - 2° cell. 335.6601616 fiordimondo@libero.it - www.fiordimondo.com

BIBLIOTHE’

Via Celsa 4/5 (Piazza del Gesù) tel: 06/6781427 infobibliothe@libero.it www.bibliothe.blogspot.com

Nell’ amichevole atmosfera di bibliothé il piacere di un buon libro accompagnato da un’aromatico thè o dal tipico Lassi. Tofu, Seitan, Mopur, pasta fresca, cereali, legumi, dolci, Cucina biologica vegetariana nella tradizione ayurvedica. biscotti, conserve, miele, succhi. Distributore ufficiale Tra le nostre specialità: Vitariz, Panela, Mopur, Agribosco, Deola, TeaNatura. Zuppe di Dal, Risi, Crocchette di legumi speziate e dolci angloindiani.

PER LA VISIBILITÀ PUBBLICITARIA


GUIDA AI CONSUMI NATURALI

BIO EDILIZIA

SALUTE E BENESSERE CENTRO MEDICO Francois Broussais

ECOSMORZO

Via Emanuele Filiberto, 110 - tel: 06.77076163 www.ecosmorzo.it - info@ecosmorzo.it

Materiali edili e colori naturali: prodotti per legno, cotto e ferro, finiture per interni e pigmenti naturali, prodotti a calce per murature e intonaco, pannelli in sughero. Progettazione architettonica sostenibile, certificazione energetica. Progettazione e realizzazione di impianti fotovoltaici, solari termici e geotermici.

ODONTOIATRIA NATURALE Dott. Silvio Barbone

L argo Sarti, 4 - 00196 Roma Tel. 063201127 - 063240278 www.broussais.it info@centrobroussais.it

Via Isole Pelagie, 13 - (Montesacro) tel /fax: 06.8173841 silvio.barbone@tiscali.it

Centro di Medicina Biologica Integrata. Cura biologica e naturale per tiroide, patologie, autoimmuni, sindromi dolorose, colesterolo, ipertensione, diabete, cefalea, malattie dell’intestino, ecc. Agopuntura, Omeopatia, Omotossicologia, Mineralogramma, Analisi radicali liberi, Digiunoterapia e Dieta Metabolica, Idrocolonterapia, Estetica Naturale.

Odontoiatria Olistica, Medicina Funzionale, Pratica di Agopuntura, Omotossicologia. Tecniche microinvasive e materiali biocompatibili. Test kinesiologici, ortodonzia, implantologia. Terapia A.T.M. (Articolazione Temporo-Mandibolare).

OFFERTA DEL MESE: CAPPOTTI E FORNITURA SUGHERO NATURALE A PREZZI SCONTATI

ALBATROS SINERGIE

ECO INFANZIA SEMI DI COTONE via dei Traghetti 46/48 - Ostia Lido - tel: 06.5694392 info@semidicotone.com www.semidicotone.com orari 9.30 - 13 16 - 19.30 chiuso domenica e lunedi mattina

NUOVA APERTURA Boutique di abbigliamento ecologico per bambini da 0 a 6 anni, pannolini lavabili, fasce porta bebè, libri e giochi per bambini, accessori, coperte e fasciatoi da viaggio in cotone organico. Prodotti naturali per la cura del corpo, detersivi ecologici per l’igiene della casa e tanto altro.

Via Calamide, 55 - Casalpalocco tel: 06.45555210 www. albatrosinergie.it Resp. Scientifico Dr. Francesco Cappi 333.2097059

Ambulatorio Medico Polispecialistico, Costituzionale, Omeopatia, Fisiatria, Diagnosi posturale, Centro cefalee, Medicina dello sport, Ecologia del grembo, Sostegno all’età evolutiva, Sessuologia clinica, Agopuntura, Scienze dell’alimentazione, Prevenzione cardiovascolare. Ambulatorio Odontoiatria Olistica: Responsabile Dott.ssa Nadia Marrazzo.

Via Carlo Alberto, 39 - (P.zza Vittorio) Tel. 06-4462523 338-8188121 www. scuoladirespiro.com - info@scuoladirespiro.com Piazza Bortolo Belotti 32 (Prati Fiscali) tel: 06.88642397 - gustoecologico@yahoo.it

Prodotti per l’infanzia, naturali, biologici, riciclati, ecocompatibili, abbigliamento bambino/mamme, cosmetica, biancheria, giocattoli, libri, detersivi, vernici, prodotti per la casa, gioielli, artiginato, calzature. Pannolini lavabili in cotone bio anallergici ed economici.

ABBIGLIAMENTO-GIOCATTOLI COSMETICA-VERNICI

Scuola di Respiro è la prima scuola dove liberi il tuo Respiro e riscopri la “MERAVIGLIA CHE SEI!” A differenza degli altri che ti insegnano a controllare il respiro, noi ti aiutiamo a liberarlo e questo produce vantaggi di: Benessere, Gioia, guarigioni più veloci, Prosperità, Crescita Personale e Spirituale! Rebirthing, Respiro della Memoria® e Coccoloterapia® in acqua calda. Un posto dove non si studia ma si mette in pratica!

A GENNAIO SCONTO DEL 5% SUI PANNOLINI LAVABILI

IL MINOTAURO

DIMENSIONE NATURA - FOR ETHICAL LIVING

Via Di Monteverde 11/A & 12/D Roma - tel: 06.5374060 www.ilminotauro.com info@ilminotauro.com orari 9.30 - 13 16.30 - 19.30 chiusura domenica

Via dei Falegnami, 66a (L argo Argentina-ghetto) Tel./fax 06 68192104 - www.dimensionenatura.eu Lun 15:30-19:30 Da Martedi’ a Sabato 10:00-19:30

A

DI M

E

Dimensione Natura è l’emporio ecologico al centro di Roma! Trovate una vasta scelta di abbigliamento bio/ecologico (uomo, donna, bambino) intimo, prêt à porter, scarpe ed accessori. Materiali naturali: alpaca, canapa, crabyon, fibra di bambù, fibra di latte, I ON E NA cachemire, lino, ortica e seta. T NS I marchi: Equi(x)eden, Ekrù, MeDea, Aicanapai, Engel, Altarosa.Cosmesi: Weleda, Tea, Verdesativa, Naturaé. Scarpe: Bioworld. Bimbo: BambiGioi, Otic, Pithaya. Accessori, Casa: Aquarubra, Ornamenti, Kapok, Tölle, Moeco.

UR

CONTATTARE 06.916507235

Studio di odontoiatria olistica funzionale, tecniche e materiali bio-compatibili, riabilitazione neuro occlusale.

CAPELLI VERDI Parrucchiere hennè

Via della Cisterna, 15a (Trastevere) tel: 06.5818691 www.capelliverdi.com orari 10 - 19 chiusura lunedi

Unico parrucchiere veramente organico, esperienza ventennale nel trattamento naturale dei capelli senza prodotti chimici ma solo con materie prime vegetali. Esclusivamente Hennè arricchita con piante officinali per conferire sfumature diverse ai capelli. Questi trattamenti sono anche consigliati a donne in gravidanza e persone allergiche.

ECO MODA

www.gustoecologico.it

Libreria specializzata per bambini con una vasta scelta tra favole, libri didattici e libri creativi. Giocattoli di legno e di stoffa, giochi didattici e giochi da tavola intelligenti per stimolare socialità e creatività. Arredi e complementi d’arredo simpatici e divertenti.

ODONTOIATRIA OLISTICA Dott.ssa Nadia Marrazzo

Via Lucio Coilio, 38 Ostia Lido (RM) tel: 06.5622788 Cell: 347.5665416 www.odontolistica .it Medicina nadiamarrazzo@yahoo.it

SCUOLA DI RESPIRO

GUSTO ECOLOGICO

Dott. Silvio Barbone Medico Chirurgo - Dentista Omotossicologia

IL GATTO CON GLI STIVALI

Via dei Marsi, 16 (San Lorenzo) - tel. 06.4454746 info@gattoconglistivali.it - www.gattoconglistivali.it Unico negozio a Roma di calzature prodotte esclusivamente da aziende che non usano cuoio nè pellame per un commercio etico a difesa dei nostri amici animali! Calzature innovative, comode e belle, pensate per vegani e vegetariani, ma perfette per tutti e per ogni esigenza. Marchi certificati cruelty-free: Vegetarian Shoes, Di Romeo Vegan, Beyond Skin, Heart of Darkness, Novacas, Ethletic. Inoltre accessori moda: cinte, borse, guanti, portafogli e giubbini, nel pieno rispetto del “bios”. calzature e accessori senza parti animali


FIERE E CONVEGNI Gio 23 e Ven 24 Conferenza dell’Industria Solare 2012 Evento internazionale organizzato da Solarpraxis presso lo Sheraton Golf Hotel a Roma Per maggiori informazioni e per iscriversi: www.solarpraxis.de/it

La Conferenza tratta un’ampia gamma di temi relativi allo sviluppo del mercato e dell’industria solare dai punti di vista politico-normativo ed economico-finanziario. Anche quest’anno la CIS-IT offrirà un mix equilibrato tra visioni strategiche, esperienze pratiche, analisi di mercato e della regolazione, presentazioni di modelli di business e di project financing. Da Gio 23 A Dom 26 ore 10-20 Outdoors Experience Nuova Fiera di Roma Info: www.big-blu.it

La seconda edizione manifestazione dedicata al camper, al turismo all’aria aperta e ai tanti modi e mezzi per viverlo, che darà vita alla seconda edizione nel prossimo Febbraio, in contemporanea con la sesta edizione di BIG BLU, il Salone Nautico di Roma. La manifestazione si rivolge ad un mercato tanto importante quanto ampio, pronto a recepire nuovi ed efficaci stimoli, per rilanciare, attraverso la voglia di vacanza in libertà, un settore che sa mettere a disposizione prodotti, destinazioni e servizi per tutti i gusti e le tasche.

CORSI E SEMINARI Sab 4 ore 11.00 – 12.30 Laboratorio di Cucina Biologica per piccoli chef TORTINE DI CAROTE BIO Presso la Riserva naturale della Valle dei Casali Info: Casa del Parco tel. 06.45476909 - 331.3334251 www.valledeicasali .com - posta@valledeicasali .com

Vi aspettiamo per una nuova e gustosa ricetta per imparare a “mettere le mani in pasta” ma anche ad apprezzare e conoscere la qualità e il valore dei prodotti biologici. Per bambini dai 4 ai 10 anni, costo di 9€ (sconto fratelli) Prenotazione obbligatoria. N.B vestirsi con abiti da sporcare A cura di Martina Rosato e Piero Larotonda ENERGHEIA Prima scuola italiana di formazione per terapeuti esoterici Seminari e conferenze gratuiti - ingresso libero Info: Anna Grazia Fiorani 339.8476284 Sede.Roma@scuolaenergheia .It - www.Scuolaenergheia .It

Ven 10 ore 19,30 - 21 I VEICOLI DELL’ANIMA NELLA MATERIA C/O Sallustiana Art Today Via Sallustiana, 27/A (Zona Via Veneto) Roma Sab 11 ore 18,30 – 20 IL CORPO DELL’ANIMA C/o centro culturale C.O.B.A.S.C. Via la spezia , 77 (zona san giovanni) roma

Non si può cambiare ciò che non si conosce. Meditare significa “vedere” meglio, acquisendo la stabilità necessaria per riconoscere e rimuovere gli ostacoli che impediscono l’armonia. Per approfondire i contenuti delle conferenze e Come già in passato, nell’intero globo sempre più clienti dei seminari è possibile far riferimento al sito web. scelgono prodotti biologici: indipendentemente dal fatto che si tratti di alimenti, cosmesi o abbigliamento. Il BioFach Sab 18 ore 10.20 (Salone Mondiale per Prodotti Biologici) e il Vivaness (Salo- Espressione Corporea ne Pilota della Cosmesi Naturale e del Wellness), che si svol- equilibrio ed armonia ge in parallelo, radunano una volta l’anno gli attori interna- presso: Centro Yoga Soleluna - Via Valleviola 18 - Roma zionali del settore nel comprensorio della NürnbergMesse. tel. 320.1952839 Alla prossima edizione, l’accoppiata fieristica attende ancora Dott.ssa Elisabetta Cannilla Insegnante di danza I.A.L.S. una volta circa 2.500 espositori e 44.000 operatori profes- Dott.ssa Martina Fornari Psicologa indirizzo Cognitivo sionali nella metropoli del bio. Highlight d’eccezione: nazio- Comportamentale Specializzata in Tecniche di Rilassamento ed ne dell’anno 2012 è l’India. Espressione Corporea Il nostro corpo è lo strumento della nostra anima e il mezzo attraverso cui sentiamo il suono del mondo... sentendoci cosÏ parte di un’unica, meravigliosa melodia. Immagina...ascolta...percepisci le tue emozioni danzando. Trova la melodia del tuo corpo e comunica al mondo chi sei e cosa provi senza alcun timore. L’espressione in danza stimolerà il vissuto emotivo di ciascuno di noi. Da Mer 15 A Sab 18 BioFach e Vivaness 2012 Polo fieristico di norimberga - Per info: www.biofach.de

Dom 12 ore 1630-17.30 Sessione di Yoga della Risata Centro Yoga Vento D’oriente indirizzo: Via A lessandria , 40 (porta Pia) Per info: Paola 329 3276989 CENTRO DI PREVENZIONE E TERAPIA PER LA COLONNA VERTEBRALE E PER IL MAL DI TESTA CORSI DI SHIATSU metodo Palombini® - sistema Namikoshi® Direttore Scientifico Dott. Fulvio Palombini Reumatologo e Docente di Fisioterapia Università La Sapienza di Roma Sede per tirocini di formazione ed orientamento per studenti e laureati

Via G.P. da Palestrina, 41/43 - Roma 06.3201908 - www.shiatsupalombini.it

Lo Yoga della Risata utilizza esercizi di respirazione profonda propri dello Yoga, esercizi di risata stimolata, di stretching e di gioco per Ridere senza motivo. E’ stato ideato dal Dott. Madan Kataria, medico di Mumbai (India), definito dal London Times il Guru della Risata. Lun 13 ore 20.30 il buddha e l’amore Centro buddhista di Roma c /o A ssociazione l’A lbero www. buddhism . it - roma@buddhism . it Tel. 377.1969151 - Tel. 331.4977199

Serata di insegnamenti con Tommy Bogs, insegnante insegnante laico del centro buddhista di Copenaghen. Contributo 8 €. Lo stile di Tommy è libero di convenzioni, è un insegnante unico capace di trasmettere 30 anni di esperienza - la storia del Buddhismo occidentale - nella maniera più emozionante. Dal 18 Febbraio al 18 Marzo ore 11-13 14-17 Corsi Comicità Roma RISOTERAPIA 2012 OPZIONE WEEKEND Per info,iscrizioni e colloqui propedeutici Accademia Comico Roma - Tel. 3471222239 accademiacomico@morinibros.it - www.morinibros.it Docenti: Guglielmo Bartoli

Il Corso di Risoterapia è un Corso di Comicità non finalizzato alla messa in scena di uno spettacolo ma alla possibilità di sfruttare l’Umorismo come risorsa per il tuo benessere personale. Un viaggio dentro noi stessi e la nostra creatività, per imparare a liberare il nostro Clown, a ridere, a far ridere, e a vivere meglio. Consigliato a tutti e a educatori, docenti, insegnanti di supporto, terapeuti, assistenti sociali, operatori sanitari,chiunque lavori in ambito formativosociale. Requisiti: nessuna esperienza teatrale richiesta, età minima 16 anni, colloquio propedeutico opzionale

Mer 22 ore 15.30 - 17.30 Corso pratico-teorico di giardinaggio A ssociazione OASIS - Presso: Convento delle suore di Nostra Signora di Sion (Trastevere) Per info: segreteria@ associazioneoasis.com secretariat@notredamedesion .org Tel. 06.5810465 dalle ore 8 alle ore 13

Il corso mira a trasformare appassionati pollici verdi in provetti giardinieri, che si cimenteranno in lezioni teoricopratiche nell’ampio parco disponibile e in visite guidate per approfondimento. I contributi dei partecipanti per la frequenza del corso saranno utilizzati per sostenere i progetti umanitari dedicati al miglioramento delle condizioni di vita dei bambini e delle donne in Brasile, nello stato del Sergipe.

Gio 23 ore 19.00 - 20.30 Chi lascia andare ha due mani libere conferenza con Wendy Farrington B rahma Kumaris Roma Via L. Mantegazza 59/c (Monteverde) info: 06 534 24 06 email : info@it. bkwsu.org www. bkwsu.org /italy

Wendy Farrington coordina le attività della Brahma Kumaris a Roma da più di 25 anni, ha vissuto in Inghilterra, Germania, Francia e, adesso, in Italia. Molto apprezzata per il suo humor e la capacità di trasmettere contenuti delicati con parole semplici e genuine.

APPUNTAMENTI CENTRO MEDICO BROUSSAIS L argo sarti, 4 - (zona flaminio) Segreteria Tel. 06.3201127 Info@centrobroussais.It - www.Broussais.It Mer 22/29 Febbraio e Mer 7/14 Marzo ore 18.00 CORSO DI NUTRIZIONE con il Dott. S. Simeone

Come stare bene e dimagrire per sempre mangiando di più! Il corso completo si articolerà in quattro incontri per imparare a gestire al meglio e in prima persona sia la salute sia il sovrappeso. Tutti i Martedi di Febbraio e Marzo ore 9.00 - 19.00 PREVENZIONE DONNA con la Dott. ssa R. Brandi

Ecografie cliniche preventive per i mesi di Febbraio e Marzo a cura della Dott.ssa Brandi specializzata in Prevenzione e Bioterapia Oncologica. La dottoressa utlizzera’ un ecografo di ultima generazione ed effettuera’ singole ecografie su: Tiroide, Seno, Pancreas, Fegato, Reni e Colicisti ed ecografie di tutto l’addome superiore (Pancreas, Fegato, Colicisti e Reni) ed effettuera’ inoltre screening preventivi completi su tutto il corpo. Sab 25 ore 15.00 - 18.00 IL BAMBINO INTERIORE con Ardas K. ed Elisa www. mahel . es - www.vitalitylife . it Per Info e prenotazioni: mahelassociazione@libero.it un percorso di riscoperta si sè stessi , attraverso l’uso della Creatività e del Child Play Yoga

Il primo incontro di un percorso che faremo insieme, alla ricerca di quella parte di noi che spesso dimentichiamo. Attraverso tecniche di lavoro manuale creativo, meditazioni guidate, l’esperienza dello yoga attraverso il gioco e la libertà del movimento, scopriremo come ristabilire un contatto con il nostro bambino interiore. Sab 25 e dom 26 ore 10.00 La rivoluzione a portata di piatto Corso interattivo di cucina vegan a prezzo popolare a cura di Vegan R iot! Per info: vecchiosaggiohc@hotmail.it -Tel. 348.5264138 FB: Veganriot Italy Presso il CSOA Macchia Rossa Via Pieve Fosciana n. 56

Preparazione collettiva di un pasto vegan dall’antipasto al dolce e pranzo insieme. Contributo al corso € 20. Gli appuntamenti sono di giornate uniche e menù diversi!

ROMA 9-10-11 marzo 2012 FORMAZIONE PROFESSIONALE IN SALUTE E BENESSERE Scuola di Respiro, Via Carlo Alberto 39 Info: info@scuoladirespiro.com www. scuoladirespiro.com 06-4462523

con Paolo Cericola e Andreana Brambilla Formazione Professionale in Rebirthing e le sue evoluzioni il Respiro della Memoria® e la Coccoloterapia® in acqua calda, articolata su 3 livelli indipendenti che si sviluppano nell’arco di quattro anni con un totale di 1.500 ore distribuite tra teoria di base ed un approfondito apprendimento tecnico-pratico.


ECO AGENDA DI GENNAIO

EVENTI E MANIFESTAZIONI Dom 12 Trekkincittà: Da Castel Sant’Angelo a Villa Ada AEV Riccardo Virgili 3473614568 Acc. Mura Cristina 3332734945 Per info: www.Inforidea.org

Un escursione all’interno di Roma lunga come un Trekking che da Castel Sant’Angelo attraverserà parchi storici come Villa Borghese e Villa Ada, accompagnati da un botanico ed una appassionata di storia archeologia e curiosità di Roma, 10 km 6 ore pranzo al sacco. Dom 12 ore 10.30 - 13.15 Visita guidata al Parco del Colle Oppio Indirizzo: via Labicana, angolo via Nicola Salvi (Roma) Per prenotazioni: sms al n.ro 339.7625085 o messaggio alla segr.tel. del n.ro 06.4386318.

Un nuovo laboratorio pensato per mostrare di giorno in giorno la creazione di opere artigianali. Un nuovo modo di fare laboratorio, con l’associazione aperta in qualunque momento durante il lavoro degli artigiani. Un maestro ebanista, un pittore ed una decoratrice poliedrica alle prese con tecniche di lavorazioni artigianali.

Sab 25 ore 17.00 - 19.00 Tè con la scienza via A ppia A ntica , 42, parcheggio interno via A ppia A ntica , 50 (accanto alla fontanella in fondo) Per Info e prenotazioni: tel. 06 5135316 ore 9.30 - 16.30 puntoappia@parcoappiaantica . it

CONCORSI

“U mercatinu” a Genzano di Roma

Orto botanico comunale di Genzano Viale Matteotti, 77 info 348 3806009 natural_mente@ymail.com

Mercato Agricolo Biologico E Dell’Altra economia

1° sabato dalle 9.00 alle 14.00 Casale Podere Rosa via Diego Fabbri (via A. De Stefani) zona Giardino-Nomentano info@casalepodererosa.org 3° sabato dalle 9.00 alle 14.00 Centro di Cultura Ecologica via Fermo Corni 3 Parco di Aguzzano - Casale de’ Pazzi info@centrodiculturaecologica.it

Mercato Della Terra - Slow Food

3°domenica Piazzale dell’ASL in Via Calò Visita guidata organizzata da Antimo Palumbo, storico degli Scadenza 16 Febbraio Ciampino-Roma BORSE DI STUDIO PER SVILUPPO AGRICOLO alberi per il ciclo incontri con Alberi Straordinari. Il Parco Di Sabato SOSTENIBILE Costo 5,00 € , prenotazione obbligatoria. 4° sab nel parco s. Iginio papa, in zona aurelio primavalle. INEA, Via Nomentana , 41 - Per info: www.inea.it Gli amici dell’Agriturismo bioecologico La Quercia della info: 06.52379595 Dom 12 dalle ore 10:00 alle ore 20:00 Memoria di San Ginesio nelle Marche ci segnalano che è WELCOME TO THE MARKET stato pubblicato l’avviso di selezione per il conferimento di Il Mercatino Handmadeartvintage&Co. sette borse di studio annuali di 16.000 euro per attività di Black Out Club - via Casilina, 713 Si rivolge a tutti gli appassionati e a tutti coloro che vogliono studio e ricerca post lauream da svolgere presso aziende esporre le loro opere di artigianato, hobbistica, agricole innovative nell’ambito del concorso E.S.E.M.P.I. abbigliamento, oggettistica, collezionismo, usato e quanto 2011, “Esperienze di Sviluppo Eccellenti per Metodi e Prassi piu sia frutto dell ingegno e della fantasia!!Un progetto Innovative” emanato dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. Progettiamo e installiamo realizzato col patrocinio del Municipio Roma VI. Più di 2000 mq divisi in due sale, giardino e spazio esterno IMPIANTI FOTOVOLTAICI che ospiteranno tantissimi stands e i grandi successi della Scadenza 22 Febbraio CHIAVI IN MANO 24 Scatti Bike musica Rock.. e non solo! INGRESSO LIBERO Ven 17 M’illumino di meno 2012: la giornata del risparmio energetico Spegniamo una luce, accendiamo il futuro! radio rai 2 - caterpillar

A ssociazione Culturale Aeneis 2000 Comune San Vito dei Normanni (Ufficio Cultura): Piazza Carducci 1, 72019 San Vito dei Normanni. associazioneaeneis2000@gmail .com - Per Info: 349/4620917

Un contest internazionale che permetterà ad appassionati di fotografia, bicicletta e temi ambientali di vedere esposte le proprie opere in una mostra collettiva che si terrà il 13 Si parte sin dalle prime luci dell’alba per arrivare alle ore maggio 2012 presso il Chiostro dei Domenicani di San Vito 18.00 con lo spegnimento simbolico di tutte le luci del paese dei Normanni. per un’ora. Per un giorno, dunque, saremo chiamati a mettere in atto tutte le pratiche responsabili per consumare Scadenza 26 Febbraio meno energia. Un appello rivolto ai singoli cittadini ma Obiettivo Calcata anche a negozi, ristoranti, bar, biblioteche e istituzioni, tutti Info e Regolamento su: www.calcataborgomedievale.com uniti per dar vita a un momento di incontro e di L’Associazione Culturale Calcata Borgo Medievale indice la sensibilizzazione sull’uso sostenbile dell’energia. prima edizione del concorso fotografico “Obiettivo Calcata” Chiunque potrà dar voce alla propria esperienza e suggerire con il patrocinio del Comune di Calcata e della Provincia di accorgimenti per la razionalizzazione dei consumi energetici Viterbo. Tema: “Borghi e misteri”. Le immagini devono attraverso le frequenze di Radio Rai 2 che trasmetterà due essere scattate nei borghi italiani, facendo in modo da edizioni della trasmissione radiofonica promotrice valorizzare gli aspetti misteriosi che queste piccole realtà dell’evento Caterpillar AM (alle 6 del mattino e alle 18). nascondono agli occhi dei visitatori, ma non a quelli di chi cattura il mondo con uno scatto.

Sab 18 dalle ore 20.00 bIO ci sarò: e TU ? Sabato di carnevale: una serata ricca di “brio e bio” Presso: NuE at, la Food Court del CampusX di Tor Vergata Via di Passolombardo, 341 - Testaccio Per informazioni e prenotazioni: biofesta@ucooky.com Valerio Di Napoli: 392. 90 93 134. Per acquisto prevendita: c/o Spazio B io, l.go Dino Frisullo c/o Città Altra Economia , all’interno del Campo Boario.

Scadenza 28 Febbraio Concorso Fotografico Scatta.. Fiori D’Inverno Info e Regolamento su: www.fioridinverno.tv

Il Comitato Promotore della rassegna “Fiori d’Inverno” organizza il Primo Concorso Fotografico “Scatta … I Fiori D’inverno”. Il tema del concorso è: “Il Radicchio Rosso di Treviso e il Radicchio Variegato di Castelfranco: un viaggio Una serata di Carnevale, a Roma, in cui lo stile di vita “bio” tra i colori, i sapori e le manifestazioni dedicate ai Fiori si farà musica, oltre che danza delle papille gustative. Una d’Inverno. sala nuovissima e scintillante di vetrate – , quasi un simbolo della “trasparenza” che il biologico porta nella nostra vita per un evento che si preannuncia come una torta a vari MERCATI AGRICOLI/BIOLOGICI strati... naturalmente, biologici! Lun 20 dalle ore 20.00 A CENA CON EMERGENCY Info e prenotazioni : gecobiondo@gmail.com via G erolamo Cardano 105 – (zona Marconi) Tel. 06.5571048 - www.Gecobiondo.it - info@gecobiondo.it

Presentazione progetto in Sierra leone, menù VEG a sostegno del centro pediatrico con: tartine ai tre patè, Ravioli alle noci, insalatona creativa, curry vegetale di seitan , patate al forno gustosissime, dolci vegani e bevande . FAST SLOW LUNCH

Lavori in zona Roma sud-ovest e fai fatica a trovare un pranzo sano, gustoso, veloce ed economico ? Finalmente il tuo fast slow lunch direttamente in ufficio ! Sono aperte le prenotazioni per il servizio di consegna pranzi a domicilio del gECOBIOndo. Tutti i giorni dal 1° Febbraio ore 10-13 - 15-19 TENDE APERTE - Il laboratorio artigiano Presso A ssociazione di Promozione Sociale ´FaSt Panj @´Via Giovannipoli 2, Garbatella , Roma Per Info: www.fastpanj.com Tel. 06.5115307 - fastpanj@gmail.com

Il “Mercatino del Biologico e dell’Artigianato Artistico” del Municipio IV

1° sabato del mese in via Cecco Angiolieri 3° sabato del mese in Piazza Sempione dalle ore 9.00 al tramonto. Mercatino Biologico Ostia

2° e 4° sabato piazza tor s.michele info: 338.4151844 www.mercatinobiologico-ostia.it

Mercatino Biologico “Città Dell’altra Economia”

Tutte le domeniche dalle 10.00 alle 20.00, in largo dino frisullo (ex mattatoio, zona testaccio). Info: tel. 347.1217942 Mercatino Biologico “La Casa Del Parco”

2° domenica presso la riserva naturale Valle dei Casali Via del casaletto 400 info: 06.45476909 Mercatino Agricolo Di stagione in stagione

2° sabato presso La Casa Internazionale delle Donne - via della lungara 1906.68401720 Mercato Del Circo Massimo

Via San Teodoro, 74 Ogni sabato e domenica dalle 9:00 alle 18:00 Info: campagna amica tel. 06.48993204

Il fotovoltaico non solo aiuta l’ambiente e ti fa risparmiare sulla bolletta, ti fa anche guadagnare! Scopri come, chiamaci per un

PREVENTIVO GRATUITO 329 - 8403220

Via della Farnesina 316 info@ecogen.it www.ecogen.it

CONTATTACI PER CONTATTACI CAPO capohorn@equosolidale.info HORN PER UNUN APPUNTAMENTO APPUNTAMENTO Via Tel. Domenico 06.52358928 Purificato, 199 Roma CAPO HORN Via Domenico Purificato, 199 Roma capohorn@equosolidale.info Tel. 06.52358928


ESPERIENZE

CONSUMI CRITICI

RICETTA DI STAGIONE

La Francia: al bando i banchi frigo aperti

Quali cereli a parte il grano?

Entro il 2020 la Francia si è impegnata a rendere ermetici il 75% dei reparti frigoriferi presenti nei supermercati. Un grande passo avanti nell’efficienza e sostenibilità ambientale visto il notevole impatto che i banchi frigo di tipo aperto hanno dal punto di vista energetico. Tale “energivorità” assorbe circa il 50% dei consumi elettrici totali di un punto vendita alimentare, spesa questa sostenuta per tenere “al fresco” alimenti nei grandi espositori frigoriferi aperti al self service veloce. La sostenibilità ambientale di questa scelta non solo è innegabile, ma è dettata dal semplice buon senso, forse perduto tra i dettami del marketing anni ‘80 in cui il cliente non deve neanche sforzarsi ad aprire uno sportello frigo. Il minor consumo di energia favorisce anche la sostenibilità economica, aspetto questo da non sottovalutare visto il legame reale tra sostenibilità economica ed ambientale. Il governo Francese in quest’ottica ha favorito la creazione di un fondo ad hoc per incentivare le imprese che si impegneranno nella sostituzione degli apparati frigo aperti, riconoscendo la bontà della proposta avanzata dalla Federazione del Commercio e della Distribuzione. Una bella esperienza di cooperazione tra l’amministrazione efficiente dei fondi pubblici e le categorie lavorative interessate al provvedimento.

Il nome dei cereali deriva da Cerere, dea romana della vegetazione e della coltivazione, e a questo gruppo appartengono molte specie dai cui frutti si può trarre farina: mais, sorgo, frumento, avena, riso, orzo, segale, tef, grano saraceno, amaranto, quinoa. I cereali rappresentano l’alimento principale nella dieta della popolazione umana ed animale, per la loro facilità di coltivazione e di adattamento al clima, per la loro facile digeribilità e per l’alto contenuto energetico costituito maggiormente da carboidrati. A causa della loro larga diffusione, la coltivazione di alcuni cereali attrae gli interessi dell’industria chimica: dove esistono latifondi di colture di grano è possibile trovare interi raccolti trattati con sostanze chimiche che vanno a vetrificare il chicco essiccandolo in brevissimo tempo e uccidendo, al contempo, tutti gli infestanti. Questo trattamento genera un prodotto dagli alti contenuti proteici, valore molto gradito dai produttori industriali di pasta, malgrado il prodotto ne risulti fortemente contaminato chimicamente. Altri cereali meno diffusi, come ad esempio la segale e la quinoa, non essendo nel mirino di interessi economici delle grandi lobby delle sementi agricole (come la Monsanto) possono, dunque, rappresentare un’alternativa valida per una sana alimentazione anche per le loro caratteristiche intrinseche. La quinoa, coltivata in Sud America, è un alimento particolarmente dotato di proprietà nutritive, contiene fibre e minerali, come fosforo, magnesio, ferro e zinco ed è anche un’ottima fonte di proteine vegetali, l’assenza totale di glutine nella sua composizione chimica la rende particolarmente adatta per i celiaci. La segale può rappresentare, invece, un valido aiuto per combattere la sindrome metabolica così largamente diffusa in occidente. Una ricerca condotta dall’Università di Lund in Svezia, nell’ambito del progetto Healthgrain, ha messo in evidenza come il pane fatto con segale bianca (cereale diffuso in Europa) sia in grado di mantenere più controllati i livelli di zuccheri e d’insulina nel sangue, provocando un maggiore senso di sazietà rispetto al pane prodotto con farina di grano duro.

Manuel Venuti

A quale film appartiene questa scena?

PER PARTECIPARE E SCOPRIRE GLI INDIZI SUL FILM VAI SUL SITO www.lafoglianews.it/eco-quiz IN PALIO UN LIBRO AL MESE La vincitrice di gennaio è : Anna Rizzi La soluzione: Le grand Bleu

Marmellata di arance con zenzero e vaniglia

Michela Graziani

Ingredienti per 2 persone 6 grosse arance bionde biologiche, lavate e asciugate un cucchiaino di vaniglia in polvere

6 cm di radice di zenzero fresco, pelato e tritato 400 g di sciroppo di riso 250 g di zucchero muscovado

Procedimento Preparate

le arance. Sbucciatele eliminando la pellicina bianca, troppo amara. e mettete da parte la scorza. Tagliate gli spicchi a pezzi non troppo piccoli, rimuovendo eventuali semi. Tagliate anche la scorza a pezzetti e trasferite tutto in una pentola capiente e dal fondo pesante. Unite la vaniglia e lo zenzero e mescolate. Aggiungete anche lo sciroppo di riso e il muscovado e fate cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto. Abbassate il fuoco e proseguite la cottura per altri 40 minuti o fino a quando la marmellata si sarà addensata. Verso fine cottura, mescolate di continuo per evitare che si attacchi. Non appena pronta, toglietela dal fuoco, e versatela in vasetti di vetro sterilizzati, poi pulite i bordi per eliminare eventuali residui. Fate raffreddare e chiudete con coperchi sterilizzati. Conservate la marmellata in frigorifero oppure in un altro luogo fresco.

a cura di Alice Savorelli - www.cottoecrudo.com

Dal 1994 realizzazioni artigianali esclusive di gelati, sorbetti, granite e semifreddi Cioccolato caldo, praline e tavolette da 15 varietà di cacao grand cru Ingredienti naturali, pregiati e del commercio EquoSolidale Bottega alimentare di prodotti biologici e vendita di film e musica

tel:

per informazioni Anna Grazia Fiorani cell. 339 8476284

Via della Lungaretta 96, Roma 06.64561314 - gelato@fiordiluna.com www.fiordiluna.com

LA FOGLIA - FEBBRAIO 2012  

La Foglia: il mensile d'informazione ecologica free-press di Roma