__MAIN_TEXT__

Page 6

44ESIMO FESTIVAL INTERNATIONAL DU CIRQUE

16/26 GENNAIO 2020, MONTE CARLO montecarlofestival.mc

Circo Nazionale Svizzero della dinastia Knie

di Raffaele De Ritis

IL PIÙ ANTICO DEI FESTIVAL MOSTRA LA VIA A UN CIRCO POPOLARE MODERNO. ANCORA SFARZOSO TRA CREATIVITÀ E RISCHIO.

foto di Gallo / Alesi - Principaute de Monaco

Dalla crudezza di un fugace miracolo come il quadruplo salto mortale al trapezio volante, alla più gentile e persistente brezza di trenta cavalli che risplendono al buio, il 44esimo Festival di Monte Carlo sembra garantire la definizione che Ernst Hemingway diede del circo: “il solo spettacolo che, mentre lo si guarda, dà l’autentica qualità di un sogno felice”. Forse perché pensato da un principe, o per la natura regale delle dinastie viaggianti che annualil suo pubblico e la relativa industria rivemente si incontrano a migliaia, il festival lano nei casi migliori un’abilità estetica e dopo mezzo secolo garantisce l’aspetto una comprensione nel dar forma a codici fiabesco dell’immaginario circense. Al antichi per i tempi attuali; e in misura non tempo stesso, il festival di Monte Carlo inferiore dall’altrettanto volatile nozione può essere letto in modo meno conservadi “contemporaneo”. tore di quanto possa sembrare. Tradizione é in qualche modo la capacità di MODERNITÀ NEOCLASSICA consolidare stili e pratiche attraverso il TRA UMANI E ANIMALI tempo; contemporaneità é l’abilità di sinSi prenda per esempio la famiglia Knie, tonizzarsi col proprio tempo. Entrambe le vincitrice di uno dei tre “Clown d’Oro” di sfere richiedono talento: e ancora più fatiquest’anno e la compagnia più massivacoso é incrociarle oltre le categorie teorimente presente (quattro numeri, oltre che, col solo scopo di sedurre e sorprencinquanta cavalli portati dalle Alpi alla dere, per generare pura bellezza. Esistono dunque forme di “moderTroupe acrobatica di Shandong (Cina) nità” oltre il cliché di “circo tradizionale”? Assumendo come premessa che esso é generalmente un mondo di numeri di circo quali entità creative classiche,

JUGGLINGMAGAZINE.IT

4

Costa Azzurra con dozzine di uomini al seguito). Nel 2019 I Knie hanno celebrato 100 anni del Circo Nazionale Svizzero di loro proprietà, e hanno portato al Festival la loro ottava (!) generazione di sangue blu della pista di segatura. L’osservatore superficiale, assumendo che una tanto durevole devozione all’arte possa generare le più obsolete prevedibilità equestri, trova invece quattro gemme pure di arte circense neoclassica.

Circo Nazionale Svizzero della dinastia Knie

I sofisticati arrangiamenti della loro partitura orchestrale dal vivo, una sintesi tra big band ed elettronica; la secolare esperienza di arte equestre che diventa coreografia pura, rompendo coraggiosamente codici, ritmi e abitudini; la sorprendente ispirazione nel disegno luci; la freschezza della nuova generazione Knie: Ivan Knie con

PROGETTOQUINTAPARETE.IT

Profile for Ass. Giocolieri e >Dintorni

Juggling Magazine #86 - march 2020  

quarterly italian magazine dealing with contemporary circus arts

Juggling Magazine #86 - march 2020  

quarterly italian magazine dealing with contemporary circus arts

Profile for jugmag
Advertisement