__MAIN_TEXT__

Page 13

IMAGINARIUS FESTIVAL

28/31 MAGGIO, SANTA MARIA DA FEIRA – PORTOGALLO imaginarius.pt

IMAGINARIUS FESTIVAL CELEBRA LA CREATIVITÀ E L’INNOVAZIONE NELLE ARTI DI STRADA Con una storia consolidata in Portogallo e all'estero, Imaginarius - Festival internazionale del teatro di strada, si reinventa ogni anno e sorprenderà nuovamente il suo pubblico, tra il 28 e il 31 maggio, nella città di Santa Maria da Feira, con la più attuale, attraente e provocatoria arte di strada. Imaginarius è un momento di celebrazione culturale e artistica e quest'anno adotta il Mito come tema aggregante, diventando così un luogo mitologico e stimolante che cerca di costruire svariate narrative basate sulla creatività dei circa 300 artisti di diverse nazionalità che presenteranno le loro creazioni nello spazio pubblico del centro storico di Santa Maria da Feira, ma anche alla Biblioteca Comunale, al Centro di Creazione, al Cine-Teatro António Lamoso, al Rossio e al Museo Lóios. Il programma della XX edizione di Imaginarius investe sulle più affascinanti e provocatorie arti di strada, e si declina in quattro sezioni distinte ma interconnesse. Il Main Programme, con le più recenti produzioni portoghesi e internazionali; Imaginarius Infantil, che si concentra sulla creazione di un nuovo pubblico presentando spettacoli con temi, orari e luoghi adatti ai bambini; le Imaginarius Creations, che presenta spettacoli frutto del nostro sostegno alla creazione artistica contemporanea, e Mais Imaginarius, che dà spazio agli artisti emergenti che vogliono mostrare il loro lavoro nel contesto di un festival. Spettacoli come “Cristal Palace”, della compagnia francese TranseExpresse; "Subtil Prelúdio à Humanidade", una prima

mondiale di Salto – Scuola Internazionale di Circo; "Mitorealité", una co-creazione di ICC - Imaginarius Creation Center e 37eme Paralelle; prima mondiale, "Get Ready", di Twomuch, una residenza che deriva da una collaborazione con Roundabout Europe; "SeráSereia?", prima mondiale di Companhia Baileia per bambini; "La Melodied'ici et lá", di Sens Dessus Dessous; una varietà che dimostra la diversità dei linguaggi artistici che riempirà i quattro giorni del maggiore festival di arti di strada che si tiene in Portogallo. Il progetto internazionale Orfeo & Majnun è anche parte del programma del 20 ° Imaginarius con un'opera, due sfilate e una serie di progetti artistici. Questo progetto interculturale, interdisciplinare e inclusivo, ispirato al mito greco di Orfeo e Eurydice e alla storia d'amore araba tra Layla e Majnun, verrà presentato per la prima volta in Portogallo. Imaginarius ospita anche Imaginarius PRO, una serie di incontri per i professionisti del settore per facilitare contatti e collaborazioni tra operatori ed artisti, durante i quali sono

11JUGGLINGMAGAZINE

2020 NUMERO86MARZO

previste presentazioni di progetti, market place, tavole rotonde, e quest’anno anche un incontro dei membri di INCAM, network internazionale delle maggiori testate giornalistiche di circo contemporaneo. Il programma completo è disponibile su imaginarius.pt

Profile for Ass. Giocolieri e >Dintorni

Juggling Magazine #86 - march 2020  

quarterly italian magazine dealing with contemporary circus arts

Juggling Magazine #86 - march 2020  

quarterly italian magazine dealing with contemporary circus arts

Profile for jugmag
Advertisement