__MAIN_TEXT__

Page 22

INTERNATIONAL CIRCUS FESTIVAL OF ITALY 17/21 OTTOBRE, LATINA www.festivalcircolatina.com

foto di Cristophe Roullin

La XX edizione del Festival ci offre l’occasione per tracciare un rapido excursus della sua evoluzione. Il Festival Internazionale del Circo “Città di Latina” nasce come proposta per il periodo natalizio nell’inverno 1999/2000 dalla volontà del suo compianto ideatore, Giulio Montico, già artista in

Nato a Rostov-Don, in Russia, si è esibito per la prima volta all'età di 4 anni. Cresciuto nel Circo con i genitori Alexander Moiseev (artista, allenatore, consigliere acrobatico per il Cirque du Soleil e Concept Creator per i numeri alla barra russa) e Irina Moiseeva (artista, attrice, cantante, ballerina e coreografa), Victor ha appreso già da ragazzo abilità acrobatiche, di danza e di manipolazione. La giocoleria lo ha subito appassionato e la sua pratica persistente attirò l'attenzione del famoso giocoliere russo Barzikin. Victor studierà successivamente con Sergey Ignatov per approfondire le sue abilità di giocoleria, realizzando un suo numero che avrebbe poi eseguito in tutta Europa per 14 anni. All'età di 19 anni Victor viene invitato dal Cirque du Soleil a esibirsi in “Alegria” sia nel numero acrobatico alla barra russa, sia come solista con un numero di giocoleria. Nel 2010 vince Clown d’Argento a Monte Carlo per ritornare subito dopo a lavorare alla barra russa col Cirque du Soleil in “Totem”. Il desiderio di tornare a esibirsi come solista lo porta a concepire un numero impostato sul concetto di giocoleria orizzontale. Dopo innumerevoli ore trascorse a sviluppare la tecnica e le combinazioni di questo nuovo numero Victor si affida alla direzione artistica di Viktor Kee / Art Vision Production per coreografare il suo solo di “giocoleria orizzontale” con sette palle di ginnastica ritmica per approdare nuovamente al Cirque du Soleil in Messico allo spettacolo permanente “Joya” e vincere qui a Latina il Premio delle Critica.

VICTOR MOISEEV

WWW.JUGGLINGMAGAZINE.IT

20

numerosi circhi europei. Ma già alla sua terza edizione assume le caratteristiche di un Festival competitivo dedicato ad artisti under 21 provenienti da tutto il mondo, che si esibiscono nelle discipline care alla tradizione circense, con particolare attenzione anche alle discipline più innovative e sperimentali, purché in sintonia con le più tipiche atmosfere del Circo. Una ulteriore evoluzione del Festival, che dalla sua nona edizione apre le sue porte ad artisti di ogni età, arriva con il riconoscimento/sostegno ministeriale, che corona un primo decennio di intenso lavoro. La prematura ed inattesa scomparsa di Giulio Montico, occorsa nel 2008, assegna ai suoi figli, Fabio, Fabiola, Fabrizio e Flavia, l’onere e l’onore di assumere la totale responsabilità della manifestazione. Un incarico svolto senza esitazione, che porta il Festival ad un successivo salto in avanti nel 2014, quando la nuova di-

WWW.PROGETTOQUINTAPARETE.IT

Profile for Ass. Giocolieri e >Dintorni

Juggling Magazine #85 - december 2019  

quarterly italian magazine dealing with contemporary circus arts

Juggling Magazine #85 - december 2019  

quarterly italian magazine dealing with contemporary circus arts

Profile for jugmag
Advertisement