Issuu on Google+


ASSOCIAZIONE

I TA L I A N A

DI S LE S S I A


E D I T O R I A L E L’INFORMAFREEMAGAZINE nº 26 – anno V numero 3 maggio-giugno 2010

Cari lettrici e lettori,

ISSN 1828-0722 Editore

GOLIARDICA EDITRICE

srl a socio unico sede operativa: I – 33050 Bagnaria Arsa, Italy via Aquileia 64/a tel +39 0432 996332 fax +39 040 566278 news.imag@gmail.com Direttore responsabile Andrea Zuttion Condirettore responsabile Claudio Cojutti Responsabile di redazione Andrea Doncovio Redazione Giuliana Dalla Fior Direzione commerciale Maurizio Cechet Responsabile area legale Massimiliano Sinacori Segreteria di redazione Ombretta Titton Art director Stefano Stefanutti Supervisione prepress e stampa S. Cargnelutti Hanno collaborato Giulia Cantone, Paula Collavino, Ulderica Da Pozzo, Michela De Bernardi, Germano De March, Nadia Di Narda, Fabrizio Dottori, Gabriella Gabrielli, Valentino Gallai, Rajssa Nosella, Alberto Orzan, Rosella Primosi, Tiziano Rossi, Grazia Sartor, Monica Sdrigotti, Stefano Tomat, Mario Verin Mikar Registrazione Tribunale di Udine n. 53/05 del 07/12/2005 Stampato in Italia Tiratura 65.000 copie. Credits copertina 2010 © iMagazine Credits sommario :: Mario Collavino :: :: Protezione Civile FVG :: :: Flickr/ph. T a k :: :: Flickr/ph. Peng :: © goliardica editrice srl a socio unico. Tutti i diritti sono riservati. L’invio di fotografie o altri materiali alla redazione ne autorizza la pubblicazione gratuita sulle testate e sui siti del gruppo l’informa srl. Manoscritti, dattiloscritti, articoli, fotografie, disegni o altro non verranno restituiti, anche se non pubblicati. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta in alcun modo, incluso qualsiasi tipo di sistema meccanico, elettronico, di memorizzazione delle informazioni ecc. senza l’autorizzazione scritta preventiva da parte dell’Editore. Gli Autori e l’Editore non potranno in alcun caso essere considerati responsabili per incidenti o conseguenti danni che derivino o siano causati, direttamente od indirettamente, dall’uso improprio delle informazioni ivi contenute. Tutti i marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari, che ne detengono i diritti. L’Editore, nell’assoluzione degli obblighi sul copyright, resta a disposizione degli aventi diritto che non sia stato possibile rintracciare al momento della stampa della pubblicazione.

questo bimestre condurrà al giro di boa dell’attività di nel 2010: un anno che, nonostante la generalizzata crisi dell’editoria, ha regalato numerose soddisfazioni alla nostra testata, già pronta ad offrire nuovi ulteriori sviluppi nei successivi sei mesi. Le numerose richieste pervenute, sorrette dall’ottimo servizio ricevuto, hanno consolidato in modo ormai definitivo il ruolo degli iMoney nella società civile. Gli innovativi buoni valore di , infatti, si stanno sempre più confermando volàno vincente per l’economia di tutti gli attori in gioco: dai lettori agli iMoneyPartner, entrambi destinatari dei vantaggi offerti dall’iniziativa promossa dalla nostra rivista. Una testata divenuta ormai punto di riferimento dell’informazione provinciale e regionale. Risultato raggiunto grazie alla serietà ed alla professionalità di tutti i componenti della grande squadra , come riconosciutoci dal mondo amministrativo, associazionistico, scolastico, culturale e sanitario del territorio. Un territorio riscopertosi affamato di informazione affidabile e di qualità: esigenza cui, ogni giorno, la nostra rivista cerca di fornire risposte adeguate ed efficaci. In questo numero abbiamo voluto così aumentare lo spazio dedicato agli approfondimenti economici e sociali, ma anche mantenere i riflettori ben accesi sull’operato di quelle realtà culturali come gli a.Artisti Associati e l’Orchestra Filarmonica giovanile internazionale Alpe Adria che, anche grazie al sostegno di , continuano a mietere importanti successi in ambito artistico. Vitalità e passione sono invece i sentimenti espressi dai giovani studenti delle scuole primarie della provincia che, assieme ai loro insegnanti, hanno voluto aderire al progetto dell’Annuario 2010. In tutte le scuole, le nostre troupe sono state accolte con calore e simpatia, in attesa della consegna degli ambìti annuari fotografici offerti gratuitamente a tutti i giovani allievi, che saranno donati nei primi giorni del mese di giugno. Cerimonie di consegna che, ovviamente, documenteremo con immagini e curiosità sul prossimo numero della nostra rivista. Un’edizione, quella di luglio/agosto, destinata a portare con sé una gustosa novità. In attesa di scoprire di cosa si tratta, non mi resta quindi che augurarvi … buona lettura! Andrea Zuttion


i tuoi acquisti te li REGALIAMO noi

Che differenza c’è tra buono sconto e iMoney? I buoni valore iMoney sono vero e proprio denaro da poter utilizzare liberamente presso le attività iMoney Partner segnalate sul buono. A differenza dei buoni sconto, l’utente non ha alcun obbligo di acquisto legato a particolari promozioni. Quando ho un iMoney come mi devo comportare? È sufficiente recarsi presso l’iMoney Partner e, una volta terminata la propria spesa o consumazione, utilizzare il buono per il pagamento. Con una sola attenzione: i buoni iMoney non danno diritto a ricevere il resto. Quanti iMoney posso ordinare? È possibile ordinare fino a quattro iMoney (diversi tra loro), con l’opportunità di segnalare eventuali buoni di riserva qualora quelli richiesti non dovessero essere disponibili. Posso usare più buoni iMoney contemporaneamente? No. Per ogni spesa o consumazione effettuata si potrà utilizzare un solo iMoney. C’è il rischio che il buono iMoney non venga accettato? Assolutamente no. Gli iMoney sono un regalo di iMagazine alla popolazione del territorio: ecco perché tutti gli iMoney Partner vi accoglieranno con cortesia.


scegli GRATUITAMENTE il tuo iMoney spedisci una lettera a iMagazine, via Aquileia 64a, 33050 Bagnaria Arsa UD oppure scrivi un’email a imoney@email.it oppure invia un fax allo 040 566278 indicando quali iMoney ti piacerebbe ricevere. Oppure vai su www.imagazine.it.

iMoney Partner GORIZIA Al Corredo Artigiano Kerpan Giampaolo Bar Moredo Caffè Principe Caffè Vienna Cartur Viaggi De Piero Arredi Sacri Digitclik Fonderia Giusto & Roldo G.M.C. Colori Gioielli antichi Giulietta&Romeo Isabel La Bottiglieria Latte+ Libreria Athenaeum Libreria Voltapagina Metroidea Micolino Maurizio Piccolo Istituto di Estetica Pitture Edili Grego Maurizio Profumerie Elisir S.I. Bike Sari Manuela Serimania

via Garibaldi, 11 via Brigata Re, 2d via Madonnina del Fante, 7 via Verdi, 1 via Cappuccini, 2 via Duca d’Aosta, 11 via del Seminario 8/4 via Ponte del Torrione, 27 via Gregorcic, 48 viale XX Settembre, 138 piazza Vittoria, 3 via del San Michele, 99 via Trento, 39 via delle Monache, 2 via Garzarolli via Diaz, 9/D Corso Verdi, 54 via Carducci, 26 via III Armata,85 via dei Leoni, 66 piazza Cavour, 6 via Tabai, 3 via Aquileia, 28/A via Montesanto, 88 via Colombini, 1

Intimo e non solo Falegname Bar Bar caffetteria Bar caffetteria Agenzia di viaggi Materiale liturgico, abbigliamento religioso Videosorveglianza e localizzazione on line Gioielli di metallo, coppe targhe medaglie Colori e vernici Gioielleria antiquaria Coiffeur per girl, parrucchiera Ricostruzione unghie, pulizia del viso, centro estetico Vendita vini spumanti liquori Vendita latte crudo Testi universitari libri usati rilegature tesi Cartolibreria Accessori per la casa Serramenti e carpenteria Trattamenti di bellezza e dermoestetici, parrucchiera Pittore edile Profumeria Moto e accessori Parrucchiera Serigrafia e stampe


iMoney Partner Silicanum Azienda Agricola Stranidee Taxi Van Vanity MONFALCONE ABC Service Acconciature Moda A.S.D. Ilydance Studio Assoc. Budo Sei Shin Autofficina Paolo Fabrizio Beauty 2000 Bertagnoli Hair Stylist Blu Vacanze Carinella Circuito SPAC Despar Ronchi Edil BM Group Evoluzione Casa Fil Fashion Gioielleria Cernigoi Antonio L’Annaffiatoio La Soley L’Estetica del Capello Mio Bar Edicola Muscle Factory NovaEdil SBS Service Spacciottica Stirobene Unika Centro Wellness Vertigine Capelli all’Altezza Verzegnassi Viaggiografia Visaggio Giordano RONCHI DEI LEGIONARI Billowboard Despar Ronchi Latte+ Le Birbe Profumerie Elisir Stagelite STARANZANO Boutique del Dolce Di Fiore In Fiore Lavasecco Candy LM Impianti Simonetta Acconciature Terra TURRIACO Agriturismo Lì de la Anna Associazione Pallaovale Isontina SAN CANZIAN D’ISONZO Arcimboldo Ristorante Cicli AreaPieris 4116 Ostaria da Bepi Meo Mondo Pesca SAGRADO Asilo Nido Il Presepe FOGLIANO REDIPUGLIA Agriturismo La Tradizione Carli Ristoro Agrituristico ai Trosi

via degli Scogli, 53 via Trieste, 271 piazza Fiume, 1 via Ponte del Torrione, 17

Azienda agrituristica Restauro mobili, mobili di design, decorazioni murarie Noleggio auto Parrucchiera

via Romana, 157 via Crociera, 4 via San Gabriele, 21 viale Verdi, 48/50 via San Vito, 33 viale San Marco, 29 via Terenziana, 53 corso del Popolo, 43 via Galilei, 65 via San Francesco, 43 viale Garibaldi, 6/a viale San Marco, 7 via IX Giugno, 71 via Roma, 47 via Duca d’Aosta, 80 corso del Popolo, 72 via Roma, 24 piazza Salvo D’Acquisto, 13 via Crociera, 4/c via dei Boschetti, 55 viale Verdi, 40/b via XXV Aprile, 45 via Duca d’Aosta (Gall. Gran Pavese) via Don Fanin, 32 via San Ambrogio, 33 via Galvani, 18 via Gorizia, 13 via IX Giugno, 57 via Romana, 185

Manutanzione pc, installazione reti informatiche Parrucchiera Scuola di ballo Arti marziali Autofficina Estetica uomo-donna Parrucchiera Agenzia viaggi Corsi professionali, massaggi Serramenti, infissi, scale, portoni, pavimenti Supermercato Serramenti, porte interne, portoncini blindati, scale Agenzia immobiliare Calzature, borse, accessori, profumi, abbigliamento Gioielleria Fioreria Costumistica e sartoria Parrucchiere Bar edicola Centro fitness Bioedilizia Nutrizionista, biologa Ottico Stireria Centro benessere Acconciature, esame tricologico, manicure, makeup Vendita bombole gas e non solo Agenzia di viaggi Antenne+digitale terrestre, assistenza home fitness

via San Vito, 32 viale Stagni, 8 via Bortolozze, 18 via Redipuglia, 80 via Pietro Micca, 14 via San Lorenzo, 48

Tavole da kite surf, riparazione oggetti in fibra di carbonio Supermercato Vendita latte crudo Asilo nido, bambini 12/36 mesi Profumeria Impianti tecnologici, fotovoltaici, illuminazione led

via Nazario Sauro, 1 strada delle Acacie, 9 via Trieste, 61 via della Pace 1/15 via Battisti, 53 via Martiri della Libertà, 3

Gelateria, pasticceria, cioccolateria Fioreria Lavanderia e servizio stiratura Impianti civili, navali, industriali, condizionamento Parrucchiera Negozio di animali

via Garibaldi, 113 piazzale Atleti Azzurri d’Italia

Agriturismo Associazione sportiva minirugby

via Risiera San Sabba, 17 via Battisti, 24 via Romana, 46 via Nazario Sauro, 8 (Pieris)

Ristorante, servizio catering Rivendita biciclette Ristorante Tutto per la pesca

via del Poligono, 1

Asilo nido, massaggio neonatale, consulenza

via Ulivi, 28 via Redipuglia, 5 via Sant’Elia, 90

Agriturismo Abbigliamento uomo-donna Agriturismo


MARIANO DEL FRIULI Il Trucco c’è FARRA D’ISONZO Fr Moto GRADISCA D’ISONZO Essentia Il Forno Storico NonSoloLana Osteria La Pesa Profumerie Elisir Softwhale Studio Benessere CAPRIVA DEL FRIULI Salone Manuele CORMONS Barbara Sottili Gianna Rosa La Parrucchiera Impianti Elettrici AM Matungo Design Misigoj Massimo Ristorante Felcaro The Nicola’s Photocreation ROMANS D’ISONZO Autofficina New Service Biocalor Cartufficio GIS Impianti Elettrici Immagine Moda Termoarredobagno GRADO Laguna Palace Hotel Wellness & Sun CERVIGNANO DEL FRIULI Fioreria Papaveri e Papere Palumbo Costruzioni Peter Pan Ricreatorio San Michele Solo Sport PALMANOVA Coral Scuba Club FIUMICELLO Sandracconciature Profumeria L’Essenza TAPOGLIANO Biocalor REANA DEL ROJALE Aziendainforma TRIESTE Imprinta Latte+ DUINO Le Dimore MERNA Matt-Mont NOVA GORICA (SLO) Koptex Prima I.E. RENCE (SLO) Titro CAPODISTRIA (SLO) Vanja Duic

via Manzoni, 10

Make up, accessori, cosmesi

via Gorizia, 158

Concessionaria Yamaha, officina Suzuki-Kawasaki

via Ciotti, 41 via Bergamas, 29 via Bergamas, 13 via Carducci, 2 via Venuti, 6 via Fleming, 4 viale Trieste, 59

Acconciature uomo donna, parrucchiera Panificio, pasticceria, salumeria Merceria e lana Osteria Profumeria Consulenze informatiche Centro massaggi

via Cavour

Parrucchiere uomo

viale Venezia Giulia, 62 viale Friuli, 70 via Sottomonte, 53 via Udine, 24 via Torino, 6 via San Giovanni, 45 via Matteotti, 7

Trattamento cranio-sacrale Parrucchiera Fotovoltaico, automazione, citofonia Bottega creativa Impianti elettrici e fotovoltaici Ristorante albergo Fotografo

via Aquileia, 90 via Aquileia, 1 via Modolet, 2 via Modolet, 3/9 via Latina, 73 via San Giorgio, 8

Autofficina Pellet e tronchetti in legno pressato Cartoleria, edicola Impianti elettrici civili e industriali, automazione, antifurto Parrucchiera Termoidraulica

riva Brioni, 17 riva Brioni, 17

Hotel ristorante Centro benessere

via Trieste, 37 via Ramazzotti, 19 via Mazzini, 1 via Mercato, 1 via Aquileia, 61

Fioreria Impresa edile Giocattoli Centro giovanile di cultura e ricreazione Abbigliamento e attrezzature sportive

contrada Donato, 29/A

Immersioni, corsi sub

via Blaserna, 20 via Gramsci, 31

Parrucchiera Profumeria

via del Molino, 2

Pellet e tronchetti in legno pressato

via Nanino, 129/11

Impianti fotovoltaici

via del Prato, 2 via Carducci (Mercato Coperto)

Stampe digitali, rilegature testi, cancelleria Vendita latte crudo

Duino, 10/c

Agenzia immobiliare

Novavas, 28

Serramenti

ulica Vodovodna Pot, 11 ulica C. IX Korpusa, 96

Vendita e noleggio camper e caccia e pesca Concessionaria Ford

Bilje, 92/c

Piscine

Dolga Reber, 4

Olio d’oliva e prodotti oleari


Via Tabai, 3 - 34170 Gorizia Centro Commerciale Smart Tel. 0481 523830 Via Venuti, 6 - 34072 Gradisca d’Isonzo (Go) Centro Commerciale Isonzo Tel. 0481 961349 Via Micca Pietro, 14 34077 Ronchi dei Legionari (Go) Centro Commerciale Sorelle Ramonda Tel. 0481 476005

Vieni a trovarci nei nostri punti vendita, troverai ampia scelta di prodotti, ottimi prezzi, professionalitĂ  e cortesia al tuo servizio!


: lettere alla redazione […] Durante questa primavera, casualmenComplimenti per la rivista siete una grande squadra. te ho seguito l’itinerario del lago di Pietrarossa in Cristina Sinicco sella alla mia bici, rendendomi conti di aver comComplimenti per la rivista! pletato il circolo del sito senza aver visto né lago, Bernardita Nengono né viottolo, né capanno. Quello che ho visto, invece, è una landa boscosa piena di arbusti con alberi e ceppaie confuse, in totale abbandono. Comparando i racconti degli anni Cinquanta di mio nonno (che aveva vissuto a lungo nei pressi) Vi ringrazio per i buoni che mi avete inviato, mi sono trovata molto bene. […] mi chiedo cosa direbbe egli stesso oggi veSpero che questa iniziativa possa proseguire… dendo tanto scempio in un’oasi paradisiaca che pochi uomini riuscivano a gestire senza fatica in Mirta Pahor grande armonia? Ho ricevuto i buoni richiesti ed oggi mi sono recato presso il partner Gianni Segatto (Ronchi dei Legionari) “Biocalor”: posso affermare di essere soddisfatto sia dell’iniziativa e sia del trattamento ricevuto. Pasqualino Cavarra (Monfalcone)

iMoney

Volevamo informarVi che abbiamo ricevuto puntualmente i buoni da noi richiesti per il partner Biocalor e siamo già andati a fare acquisti. I Vostri buoni sono ben accolti e anche il personale del negozio è molto disponibile e gentile. Angela Turco Ho avuto recentemente modo di usufruire di un vostro buono presso New File Computer di Gradisca d’Isonzo. Il servizio è stato ottimo. Davide Rigonat È possibile inviare le proprie lettere e i propri commenti via posta ordinaria (iMagazine – via Aquileia 64/a – Bagnaria Arsa), oppure via e-mail (news.imag@gmail.com).


S O M M A R I O

bs

maggio-giugno cm

L’ANALISI di Oscar Gottlieb

17 Acqua: petrolio bianco

PSICOLOGIA

L’ANALISI di Paolo Marizza

42 …Forse ho capito cosa vuoi dirmi WELLNESS

25 Inseguendo un sogno ALLA SCOPERTA DI…

44 Bellezza e salute con armonia

29 Una terra per mille gusti PROTEZIONE CIVILE

47 (as)saggi

L’INTERVISTA di Andrea Doncovio

cq

COPIONE PERSONALE /2

21 Lettera ad un risparmiatore mai nato PERSONAGGI: MARIO COLLAVINO

SALUTE E BELLEZZA

PAESAGGI MONTANI di Giuliana Dalla Fior

EMERGENZE

36 Incendi boschivi in FVG DIRITTO

DA LEGGERE

49 Gli eventi di maggio e giugno

e segg.

CHEF…AME!

GIUSTIZIA

dr

38 La mediazione civile QUESTURA CITTADINO

40 Strumenti di tutela

el

ep

54 Gostilna Kogoj a Bilje 80 Sezione locale

e segg.


Metroidea Metroidea è… tovaglie e pizzi di plastica, gommine per bagno e cucina, corsie, tappeti e zerbini: tutto a metro o già confezionato! Prodotti per la a casa, il lavoro e il tempo libero. …e molto altro ancora… Via Carducci, 26 Gorizia (di fronte alla fermata dell’autobus) Tel 0481 537120 e-mail: metroidea.go@gmail.com


L’ A N A L I S I

ACQUA: PETROLIO BI A NCO SERVIZIO DI OSCAR GOTTLIEB, IMMAGINI A CURA DELLA REDAZIONE

Nel 2030 l’offerta idrica del pianeta potrebbe essere insufficiente a soddisfare l’esigenza del 60% della popolazione. Lo scenario futuro? Aumento dei prezzi e diminuzione del consumo.

«L’acqua è di gran lunga la risorsa più importante al mondo, ma viene trattata come se non avesse affatto valore». In questa frase di Peter Brabeck-Letmathe, chairman della Nestlè, riportata nel primo numero del 2010 della rivista “McKinsey Quarterly”, è efficacemente sintetizzato uno dei paradossi più rilevanti dell’economia mondiale attuale. Per capire l’importanza di questa risorsa – che troppo spesso viene data per scontata – val la pena di riflettere su quanto segue: in moltissimi Paesi si sta determinando in maniera sempre più evidente un divario crescente tra il livello di acqua fornito con regolarità e l’ammontare richiesto dal mercato. ▶


Alcune proiezioni sufficientemente attendibili

sotto questo profilo è rappresentato dal fatto che il

portano a prevedere che – qualora i tassi di cresci-

costo connesso all’utilizzo dell’acqua viene in mol-

ta attuali della popolazione mondiale si dovesse-

ti casi reso dal tutto opaco dall’esistenza di una se-

ro mantenere inalterati – già nel 2030 (cioè tra me-

rie considerevole di prelievi indiretti (imposte, tas-

no di un quarto di secolo da oggi) l’offerta di acqua

se e gravami di diverso tipo) che servono, di fatto,

potrebbe essere sufficiente a soddisfare, in media,

a sovvenzionare in via sussidiaria gli enti che si oc-

meno del sessanta per cento della domanda glo-

cupano della sua distribuzione. In un simile conte-

bale. In alcuni Paesi emergenti, quali la Cina, l’In-

sto è abbastanza scontato che le imprese, così come

dia e il Sud Africa, che già oggi evidenziano signi-

gli individui, non avendo un’adeguata percezione

ficative carenze nella disponibilità di risorse idri-

di quanto effettivamente costi l’acqua che impiega-

che, tale divario potrebbe addirittura superare la

no, tendano a sprecarla. Un simile fenomeno è par-

soglia del cinquanta per cento. Tutto ciò porta a ri-

ticolarmente evidente in agricoltura, dove lo sper-

tenere altamente probabile il verificarsi di una ca-

pero della risorsa idrica è spesso scellerato.

renza sufficientemente generalizzata nella disponi-

Ma una cosa può dirsi sicura: se la dinamica del-

bilità di una risorsa che – sotto molteplici profili –

le curve di mercato seguirà l’evoluzione preceden-

deve considerarsi essenziale per il corretto funzio-

temente tratteggiata, il prezzo futuro dell’acqua è

namento del sistema produttivo mondiale.

destinato, quasi fatalmente, ad incrementarsi, su-

Il paradosso sta esattamente in questo: una ri-

perando di molto i valori attuali. Ben difficilmente,

sorsa così importante, critica per l’esistenza stes-

infatti, lo squilibrio che si sta già oggi determinan-

sa di molte attività produttive – oltre che, natu-

do tra offerta e domanda del bene “acqua” potrà

ralmente, per la sopravvivenza di una moltitudi-

essere colmato, in futuro, attraverso la realizzazio-

ne di individui – è troppo spesso fatta pagare po-

ne di interventi che agiscano sul fronte dell’offer-

co o male e viene, di conseguenza, sovente spreca-

ta. Le operazioni di desalinazione, di estrazione da

ta. Uno dei problemi che sicuramente si pongono

falde acquifere situate ad una profondità maggiore

18

|

maggio-giugno 2010

| L’INFORMAFREEMAGAZINE


di quella da cui oggi si pesca, di trasporto delle acque superficiali, che potrebbero teoricamente incrementare il livello complessivo di disponibilità della risorsa idrica, in genere si rivelano di realizzazione eccessivamente complessa e sono terribilmente costose. È del tutto evidente, dunque, che se si vuole colmare un simile divario si dovrà necessariamente operare sul fronte della domanda. Ciò può avvenire sostanzialmente lungo due diverse direttrici: da un lato si possono ipotizzare interventi, da parte

Per le imprese più virtuose, quelle che riescono a

delle autorità regolatrici, volti alla fissazione di prez-

controllare al meglio i consumi di acqua provoca-

zi più elevati, tesi a scoraggiare l’impiego inefficien-

ti dallo svolgimento dei processi di trasformazio-

te della risorsa idrica; dall’altro, si dovranno inevi-

ne da loro attivati, tale indicatore si assesta su va-

tabilmente sviluppare azioni aventi ad obiettivo la

lori inferiori a 2; ma in alcuni settori lo stesso indi-

diminuzione del consumo di acqua provocato dallo

catore assume valori superiori a 100. Ciò significa

svolgimento delle attività produttive.

che per produrre un solo dollaro di ricavo l’azienda

In un simile contesto è del tutto evidente che le

è costretta ad impiegare più di cento litri di acqua!

imprese che non opereranno in questo senso non po-

È del tutto evidente che un simile modello di busi-

tranno che subire una drastica erosione dei margini.

ness non potrà reggere in alcun modo se, in futuro,

È per questa ragione che, almeno nelle azien-

il prezzo dell’acqua dovesse lievitare sensibilmente

de più illuminate – quelle che guardano proattiva-

rispetto ai valori attuali, come molto probabilmen-

mente alla possibile evoluzione futura delle varia-

te dovrà avvenire.

bili che concorrono a configurare il loro ambien-

Come affermato in precedenza, alcune impor-

te di riferimento, non limitandosi a subirne pas-

tanti multinazionali hanno già intrapreso passi si-

sivamente gli effetti – il tema del consumo di ac-

gnificativi lungo questa direzione. Tra queste si pos-

qua provocato dal normale svolgimento dei pro-

sono citare, a mero titolo d’esempio, la Ford, la Ne-

cessi produttivi è diventato – già da tempo – un te-

stlé, la Procter&Gamble e la SABMiller. L’approc-

ma strategicamente rilevante.

cio è sostanzialmente lo stesso e parte da un’atten-

Ciò ha determinato, almeno in alcuni casi, la

ta considerazione delle modalità secondo cui i di-

fissazione esplicita da parte delle aziende più evo-

versi processi aziendali consumano acqua. La misu-

lute di precisi obiettivi in tema di contenimento

razione dei consumi idrici sostenuti nelle diverse fa-

dei consumi idrici provocati dai processi produt-

si della filiera produttiva consente, in genere, di ren-

tivi aziendali, con conseguente avvio di specifici

dere evidenti alcune aree d’intervento in cui con in-

programmi tesi ad incrementare il livello di effi-

vestimenti relativamente modesti si possono ottene-

cienza complessivo con cui viene impiegato il fat-

re significativi incrementi di efficienza. Ed è, natu-

tore produttivo acqua.

ralmente, in tali aree che si devono concentrare gli

Uno dei parametri particolarmente utili per mi-

sforzi, con risultati concreti talvolta del tutto ina-

surare una simile forma di efficienza è rappresenta-

spettati e sorprendenti. Anche perché al risparmio

to dal “numero di litri di acqua consumati per ogni

d’acqua è spesso collegato il contenimento del co-

dollaro di vendite realizzato”: la lettura dei valori

sto associato ad un altro importante fattore produt-

assunti da tale indicatore offre da sola – a giudizio

tivo: l’energia elettrica che deve essere impiegata per

di chi scrive – sufficienti indicazioni in merito alla

“movimentare” il prezioso liquido.

gravità del problema che stiamo qui considerando.

oscar gottlieb L’INFORMAFREEMAGAZINE

|

maggio-giugno 2010

|

19


©FLICKR/img SERENADRAW (rielab.)

L’ A N A L I S I

LETTERA A D U N R ISPA R MI ATOR E M A I NATO SERVIZIO DI PAOLO MARIZZA, IMMAGINI A CURA DELLA REDAZIONE

Semplificare per crescere: strategie e riforme della finanza personale al servizio dei cittadini.

Caro risparmiatore, in questi periodi di turbolenza finanziaria, di volatilità dei mercati e di impoverimento della ricchezza individuale e familiare, come ti orienti e che valutazioni fai per tutelare i tuoi risparmi e la sostenibilità dei progetti di vita? Hai dedicato un tempo adeguato all’analisi delle tue esigenze attuali e future? Quanto tempo dedichi all’informazione finanziaria? Ci dedichi la stessa attenzione di quando acquisti un’automobile, un computer, un capo d’abbigliamento o un mobile per la casa? Hai compreso le caratteristiche di rendimento e di rischio del tuo investimento? Prima di sottoscrivere contratti relativi a servizi di investimento ne hai letto i contenuti? ▶


▶ Potrebbe essere questo l’incipit di una lettera al risparmiatore tipo che, parafrasando una più nobile letteratura, volesse rivendicarne i diritti e sollecitarne la consapevolezza. È verosimile che le risposte del risparmiatore italiano medio alla maggior parte di queste domande risultino negative, come emerge da molte ricerche sul comportamento finanziario degli italiani. Eppure dopo gli scandali finanziari che hanno segnato la nostra storia recente e la crisi globale, molteplici sono state le iniziative di carattere istituzionale e normativo finalizzate alla tutela del risparmiatore. Le scelte in materia di finanza personale seguono logiche, complice la crisi, che nel migliore dei casi risultano sub ottimizzanti e vedono allocato il risparmio in investimenti a rischio contenuto, il cosiddetto risparmio cautelativo, ma con rendimenti reali (al netto dell’inflazione) negativi. Frequentemente nella non completa consapevolezza del risparmiatore. O viceversa, spesso il risparmiatore ritiene di aver effettuato investimenti con ritorni bassi, comunque non soddisfacenti, mentre i rendimenti reali risulterebbero congrui. Le ragioni di tale situazione sono molteplici e chiamano in causa tutte le parti in gioco: intermediari finanziari, risparmiatori ed istituzioni. Il tema dell’educazione finanziaria è anche all’attenzione del Parlamento, con proposte di legge che prevedono lo stanziamento di fondi per sovvenzionare progetti di educazione finanziaria realizzati dalle associazioni di consumatori. L’opinione di chi scrive è che tale iniziativa può risultare meritoria qualora si volesse promuovere la crescita nel medio periodo di una cultura finanziaria diffusa nell’ambito di percorsi formativi da istituzionalizzare nel sistema scolastico, a partire dalle scuole medie e superiori di ogni ordine e grado. Per quanto concerne il cittadino/risparmiatore medio, tale iniziativa potrebbe invece risultare inefficace se non accompagnata da altre iniziative di carattere strutturale. Per spiegarmi meglio consentitemi una digressione che ci riporta all’attualità delle crisi in corso. In questo primo scorcio d’anno le condizioni dei sistemi finanziari ed industriali rivelano un quadro d’insieme a macchia di leopardo. Superato il rischio sistemico della crisi finanziaria che ave22

|

maggio-giugno 2010

| L’INFORMAFREEMAGAZINE

va messo in ginocchio il settore bancario, il lento ritorno alla normalità presenta caratteri di incertezza e fragilità. Mentre le economie avanzate stanno provando ad uscire dalla profonda recessione della seconda parte del 2009 con una ripresa lenta appesantita da elevati tassi di disoccupazione, le economie emergenti dell’area asiatica mostrano una ripresa economica robusta che tuttavia può presentare rischi di sostenibilità. Nel contempo si è manifestata la crescente dilatazione dei deficit e dei debiti pubblici, che riguarda sia i maggiori paesi industrializzati (Stati Uniti, Giappone, Gran Bretagna ecc.), sia i paesi mediterranei nella zona euro, creando tensioni valutarie e nei mercati obbligazionari. In questo contesto i mercati azionari hanno registrato un’importante flessione, seguita ad inizio marzo da una ripresa delle quotazioni. Il continuo alternarsi di notizie positive e negative su dati macroeconomici, industriali e delle finanze pubbliche sospinge i mercati finanziari in un ottovolante con curve pericolose: sono le curve dei tassi di interesse e degli andamenti dei mercati (azionari e obbligazionari in particolare). Senza scendere nei tecnicismi, queste curve presentano importanti disallinea menti: basti dire che se i mercati azionari salgono ci si attenderebbe che la ripresa sia robusta e che il rischio di ricadute sia minimo. Ma si sta verificando l’inverso. È come se la Ferrari stesse riprendendo il cammino dei successi passati, ma i broker delle scommesse sulle vincite dei gran premi la quotassero perdente.


A questo punto la maggior parte degli analisti prevede due scenari: 1) l’economia si riprende velocemente e il mercato azionario continua la sua crescita, riducendosi il costo del rischio (questo scenario implica un’inflazione sostenuta nei prossimi anni); 2) la ripresa permane lenta e graduale e l’eccesso di liquidità immesso dalle banche centrali viene drenato in quanto risultato di misure straordinarie (questo secondo scenario implica che il mercato azionario ripieghi significativamente dagli attuali livelli). Quale scenario scegliereste per orientare le vostre scelte? In quali prodotti investireste? L’incertezza che grava sugli scenari delineati non è una condizione specifica dell’attuale contesto economico: come il passato insegna, è destinata a perdurare nel tempo. La rivoluzione finanziaria che ha caratterizzato gli ultimi decenni ha ampliato a dismisura le opportunità di scelta offerte ai risparmiatori (mutui casa, assicurazioni, previdenza integrativa, ecc.), ma questa apparente libertà si è spesso tradotta in decisioni disastrose non solo per il benessere del singolo ma anche per la collettività, creando maggiori fabbisogni di protezione sociale e di finanza pubblica. Nell’economia finanziaria volatile e dinamica dei giorni nostri il divario tra il “sapere finanziario” del risparmiatore medio e quello richiesto necessiterebbe uno sforzo educativo formidabile. Intendiamoci: non c’è niente di sbagliato nella promozione di una cultura finanziaria diffusa, ma il costo di tale investimento se non inquadrato in un contesto di riforme strutturali potrebbe risultare superiore ai benefici. Ad esempio potrebbe favorire una maggiore fiducia ed autonomia nelle decisioni di investimento da parte dei risparmiatori senza per questo migliorarne le capacità di scelta ed il relativo benessere.

Per favorire la nascita di un “nuovo risparmiatore”, attrezzato per confrontarsi con un ambiente sempre più complesso e dinamico, si dovrebbero introdurre altri interventi che comprendono: l’accessibilità e lo sviluppo di una vera consulenza finanziaria indipendente da chi produce i servizi, che affianchi e fornisca supporto decisionale continuativo al risparmiatore; la modifica dei sistemi di incentivazione delle reti di vendita dei prodotti finanziari, collegandoli ad esempio al conseguimento degli obiettivi del risparmiatore, non solo di breve ma anche di medio e lungo periodo; la drastica semplificazione dell’offerta di servizi di investimento. Per ragioni di spazio mi soffermo solo sul terzo punto, che peraltro mi sembra rivestire il carattere di “culla” della rinascita di una nuova cultura del risparmio. Se si vuole realizzare una “vera” trasparenza in tema di prodotti finanziari, attraverso una comunicazione ed informazione fruibile, bisognerebbe semplificare l’offerta dei prodotti, rendendone comprensibili le caratteristiche, i costi ed i rendimenti anche in un contesto di bassa cultura finanziaria e di abitudini di investimento ed approcci spesso condizionati da percezioni e relazioni non equilibrate. Questa “strategia della semplicità” andrebbe accompagnata anche dalla riduzione dei prodotti offerti, attualmente nell’ordine delle diverse centinaia, almeno con riferimento al segmento dei risparmiatori più vulnerabili, che sono la maggioranza. Semplificare non è la panacea, ma sicuramente consentirebbe valutazioni più consapevoli, ridurrebbe il carico informativo, consentirebbe agli “educatori” di meglio svolgere il proprio ruolo e ai consulenti indipendenti di meglio supportare le scelte di investimento attraverso migliori comparazioni tra prodotti. Alcuni intermediari e banche, quelli più innovativi, stanno muovendo i primi passi in questa direzione, consapevoli che “semplificare la vita” al risparmiatore migliora i risultati ed il benessere per entrambi. Ed anche il “nuovo” risparmiatore inizierebbe a muovere i suoi passi con più autonomia in un territorio più sicuro. paolo marizza PAOLO MARIZZA è docente di Economia presso l’Università di Trieste e Senior Advisor di Value Partners.

L’INFORMAFREEMAGAZINE

|

maggio-giugno 2010

|

23


Palumbo Costruzioni srl

impresa edile

si eseguono lavori di

› › › › ›

progettazione costruzione ristrutturazione manutenzione restauro

via Monsignor Ramazzotti 19 (1º piano) 33052 Cervignano del Friuli (Ud) tel./fax +39 0431 909129 cell. +39 347 7806189 email: palumbocostruzionisrl@gmail.com


PERSONAGGI: MARIO COLLAVINO

INSEGUENDO UN

SOGNO INTERVISTA DI ANDREA DONCOVIO, IMMAGINI A CURA DELLA REDAZIONE

A 19 anni ha lasciato il Friuli con duemila lire in tasca per cercare fortuna in Canada. Mezzo secolo dopo, la sua azienda partecipa alla ricostruzione del World Trade Center di New York.

Aprile 1952. Mario Collavino siede a fianco di sua sorella Dolinda sul treno che li sta portando a Genova. Lì si separeranno: lo attende l’imbarco sulla “Homeland”, nave diretta al porto di Halifax, Canada. La mente ritorna per qualche istante al passato: la vita nei campi nella casa di Muris di Ragogna, i viaggi quotidiani in bicicletta fino a Udine per lavorare in un’azienda edile e poi la sera, sempre pedalando, via fino a San Daniele per frequentare i corsi di Architettura e Design. La sua passione. Poi l’arrivo della guerra, la miseria e le scarse prospettive di lavoro. E la decisione di emigrare per realizzare i propri sogni. ▶

L’INFORMAFREEMAGAZINE

|

maggio-giugno 2010

|

27


Cinquantotto anni dopo, la sua voce rivela ancora la stessa passione e determinazione di allora. Oltre all’amore intatto per la sua terra. “Come dice un detto inglese – racconta sorridendo – si lascia il Paese ma il Paese non ti lascia mai”. Mister Collavino, come vive un friulano in Canada? “Muris, il Friuli, l’Italia sono sempre nel mio cuore. Sono orgoglioso di essere italiano, ma sono anche orgoglioso di essere canadese. Il Canada è la terra che mi ha offerto molte opportunità. Qui ho potuto costruire un’impresa di successo e, soprattutto, formare una famiglia, la mia vera ricchezza. Si può dire che sono benedetto tra due terre”. Uno scenario ben diverso da quello del 1952… “Con la guerra, la fame e le privazioni che gravavano all’epoca e la voglia di dare una svolta alla propria vita, io e mio fratello Arrigo decidemmo di emigrare in Canada. Prima partì lui e, l’anno successivo, intrapresi lo stesso viaggio, con sole duemila lire in tasca”. Cosa ricorda di allora? “All’epoca non avevo mai viaggiato e l’unico mezzo di trasporto che conoscevo era la bicicletta. Il giorno della partenza non potrò mai dimenticarlo: piangevo mentre sentivo cantare “Emigrante che lasci la tua terra” e pensavo alla mia famiglia, ai miei amici, al mio paese, ai miei campi”. Prima il treno fino a Genova, poi la nave fino ad Halifax, quindi ancora in treno fino a Windsor nella regione dell’Ontario. Non male come prima uscita da Muris… “Avevo ottenuto il visto come tagliaboschi, ma riuscii a trovare occupazione presso una ditta italo-canadese di produzione di cemento. Per due anni ho lavorato ininterrottamente, anche per combattere il senso di isolamento e di estraneità dalla società che mi aveva accolto. Il clima rigido e la difficoltà con la lingua mi avevano creato un profondo senso di smarrimento”. Una storia dall’inizio difficile. “È la storia di ogni persona che ha avuto il coraggio e la forza di affrontare le difficoltà. Non solo di superarle ma anche di ricavarne l’esperienza e l’energia per intraprendere un cammino teso a nuovi traguardi”.

Mario Collavino (nella foto in alto all’età di 19 anni, quando partì dall’Italia) è nato a Muris di Ragogna il 12 giugno 1932, da papà Nicolò e mamma Amelia. A completare la famiglia un fratello, Arrigo, ed una sorella, Dolinda. Attualmente Mario Collavino vive a Windsor, cittadina canadese della regione dell’Ontario ricca di immigrati italiani. Una di loro, Maria L’Europa, 72 anni originaria di Casalvieri (Frosinone), è la donna che Mario ha sposato il 31 ottobre 1964. «Appena sbarcato in Canada – racconta Mario – ho lavorato per due anni in un’azienda che produceva cemento, venendo pagato 60 cent all’ora. Successivamente io e mio fratello Arrigo decidemmo di metterci in proprio e lavorando per due anni quattordici ore al giorno, sette giorni su sette, mettemmo da parte i soldi per aprire la nostra azienda».

28

|

maggio-giugno 2010

| L’INFORMAFREEMAGAZINE


I primi li ha raggiunti assieme a suo fratello. “Poco dopo il mio arrivo anche lui si trasferì a Windsor; nel giro di un paio di anni, ci mettemmo a lavorare in proprio sempre nel settore edile. Agli inizi del 1960 la nostra azienda vantava già una dozzina di dipendenti”. Quel giorno sul treno per Genova ci avrebbe mai scommesso? “Con la creazione della nostra impresa, il Canada e molti altri Paesi del mondo hanno creduto in noi tanto da consentirci di crescere e di aumentare i nostri affari in una misura che non avrei mai creduto possibile”. Oggi la Collavino International Contractors è leader mondiale nelle costruzioni di edifici, acquedotti, sistemi viari, centri di ricerca, centri commerciali, catene alberghiere e molto altro. Il Canada le ha permesso di divenire una persona di successo: in Italia sarebbe stato possibile? “Sono convinto di sì. Solo ci sarebbe voluto più tempo. Quando vi arrivai, il Canada non usciva da una guerra, era la terra delle opportunità, della speranza per un futuro migliore. In qualunque contesto è sempre questione di tenacia e determinazione”. Compagne di viaggio imprescindibili per un migrante. “Il migrante è sostenuto da una forza difficile da spiegare: andando in un altro Paese una persona rinuncia a molto e per questo vuole assicurarsi una vita migliore. Nel caso del Canada, sono i migranti ad averlo reso il paese che è oggi”. Qual è la cosa che più apprezza del Canada? “L’avermi dato l’opportunità di avere successo nel mondo degli affari e, soprattutto, l’avermi permesso di provvedere alla mia famiglia”. E la cosa che più le manca del Friuli? “Il Friuli resterà sempre la mia prima casa, il luogo dove sono nato e che conserva le mie memorie. Mi mancano la gente laboriosa e sincera, il vino e il prosciutto!”. Che rapporti ha mantenuto con la sua terra d’origine? “Negli ultimi tre anni ci sono tornato cinque volte. Ho parenti e amici che visito sempre con piacere, così come i luoghi più vicini al mio cuore: il

FREEDOM TOWER (O FORSE NO?) La Freedom Tower è il nuovo grattacielo che sorgerà al posto delle Torri Gemelle (Twin Towers) del World Trade Center di New York, abbattute dall’attacco terroristico dell’11 settembre 2001. Alto 541 metri (ovvero 1776 piedi, numero simbolico a ricordare l’anno dell’indipendenza americana) e con 102 piani, i suoi lavori di realizzazione dovrebbero essere ultimati nel 2013. Secondo le ultime prese di posizione della Port Authority di New York, l’agenzia pubblica proprietaria dell’area, il nuovo grattacielo dovrà rinunciare al nome originariamente assegnatogli dal progetto (“Freedom Tower”, Torre della Libertà). Il motivo? Il nome patriottico aumenterebbe il rischio di attentati terroristici nei confronti del nuovo edificio. Da qui la volontà di ridenominarlo “1 World Trade Center”.

L’INFORMAFREEMAGAZINE

|

maggio-giugno 2010

|

29


In 46 anni di matrimonio Mario e Maria Collavino (al centro nella foto) hanno avuto quattro figli: Renzo, 45 anni; Lora, 44 (i primi due a sinistra); Cynthia, 37; Paolo, 36 (gli ultimi a destra). Tutti lavorano all’interno dell’azienda di famiglia e sono sposati rispettivamente con Paula, Rocky, Robert e Vicki. Mario e Maria Collavino sono anche nonni di dieci nipoti.

Tagliamento, il monte Ragogna, la chiesa alpina dove c’è un pino che ho piantato molti anni fa”. Italia – Canada: quali sono le principali differenze tra i due Paesi? “A mio avviso due: la prima è che il Canada è un Paese vastissimo; la seconda è che si tratta di un Paese di immigrati da ogni parte del mondo, con diverse culture, nazionalità, razze, credenze e lingue, in cui si è trovato il modo di vivere in armonia e con reciproco rispetto”. Al giorno d’oggi molti giovani tornano a lasciare l’Italia per cercare fortuna all’estero: che consiglio darebbe loro? “Di andare dove ci sono opportunità e di essere accompagnati dalla passione di riuscire perché gli ostacoli sono sempre presenti. Solo così si può avere successo nella vita. Appena arrivato in Canada mi sono reso conto che il mondo è come un libro aperto pronto ad essere scoperto: i miei successi mi hanno permesso di farlo”. In tema di successi, la sua azienda partecipa attivamente alla ricostruzione del World Trade Center di New York. Che effetto fa? “Far parte di questo progetto così grande e significativo ha trasformato la vita mia e dei miei figli. È una grande opportunità essere stati scelti per partecipare in questo momento storico alla costru-

30

|

maggio-giugno 2010

| L’INFORMAFREEMAGAZINE

zione non solo di una torre, ma del simbolo della risolutezza di un Paese in un mondo divenuto instabile. Siamo onorati davvero”. I suoi figli lavorano con lei da anni. Curiosità: si sentono italiani o canadesi? “Si considerano italo-canadesi. Mia moglie è originaria della Ciociaria e i nostri figli sentono un collegamento con entrambe le aree italiane. In Canada, quando si incontra qualcuno per la prima volta è usanza chiedere da dove proviene. I miei figli rispondono sempre: dall’Italia. Nonostante siano nati in Canada”. Restiamo in famiglia: con suo fratello Arrigo come sono i rapporti? “Viviamo nella stessa zona e ci sentiamo spesso. Dal 1990 ci siamo separati amichevolmente in ambito lavorativo: la sua azienda si occupa di prefabbricati, la mia di edilizia”. Su quel treno per Genova Mario Collavino cercava una via per realizzare i propri sogni. Oggi ce n’è ancora qualcuno che vorrebbe vedere esaudito? “Mi sento molto soddisfatto della mia famiglia e del mio lavoro: il desiderio è di vederli continuare a prosperare. Il sogno è di continuare a vivere in salute circondato dai miei cari. E di tornare ogni tanto nel Bel Paese”. andrea doncovio


ALLA SCOPERTA DI…

U NA

T E R R A

PE R

MILLE GUSTI SERVIZIO DI GIULIANA DALLA FIOR, INFO E IMMAGINI PER CORTESIA DI TURISMO FVG (TRA CUI © MARIO VERIN MIKAR E ULDERICA DA POZZO)

Sport e relax, escursioni in

Scenari magici dove respirano grandi boschi, riposano laghi che paiono perle, si stagliano imponenti pareti di roc-

mezzo al verde e piacevoli scoperte gastronomiche: il fascino naturale dei

cia. Ogni tipo di sport all’aria aperta, qui, trova il suo ambiente ideale. Un ambiente reso caldo dalla gente di paesi immersi in atmosfere incantate. E animati da mille feste colorate. Dalle Alpi Carniche a quelle Giulie, dalla Carnia al Tarvi-

paesaggi montani del

siano: viaggio di iMagazine tra le meraviglie della montagna friulana. Luoghi ideali per trascorrere con la famiglia i

Friuli Venezia Giulia.

momenti di festa della bella stagione.

L’INFORMAFREEMAGAZINE

|

maggio-giugno 2010

|

31


l dal lussari al cielo È un piccolo mondo, quello delle Alpi friulane, avvolto da una magia che dilata gli spazi. Ogni volta che volgete lo sguardo intorno, ci sono panorami insospettati, tracce da seguire, scoperte piccole e grandi che sorprendono. Dai 2251 metri del monte Cavallo si vedono le Dolomiti, ma, in lontananza, anche il blu cobalto del mare. Le foreste, ricche di tracce fossili e di alberi millenari, si visitano anche come monumenti storici. Dai boschi della Carnia veniva il legno migliore con cui la Repubblica di Venezia costruiva le sue flotte. Fiore all’occhiello delle montagne del Friuli Venezia Giulia è la miriade di piccoli borghi disseminati su dolci rilievi o arroccati su verdi pendii. Sul Monte Lussari, il villaggio che fa da cornice al Santuario, raggiungibile attraverso il Sentiero del Pellegrino, è un’oasi di tranquillità circondata dallo spettacolare panorama

32

|

maggio-giugno 2010

| L’INFORMAFREEMAGAZINE

delle Alpi Giulie. Sauris con le sue tipiche abitazioni in pietra e legno, Sutrio con i suoi caratteristici cortili e le botteghe degli artigiani del legno, Raveo con il piano erboso di Valdie e gli stavoli della conca Pani: in questi borghi incantevoli e appartati potrete alloggiare nelle graziose abitazioni tradizionali, esempio di architettura spontanea locale. Il calore dell’ospitalità, diffuso ovunque, riserva le esperienze più intense nei rifugi, spesso situati ad alta quota. È il contesto ideale per la lettura o per l’ascolto di un concerto della rassegna “Note in Rifugio”. Da qui, dopo i piaceri della cultura e del cibo, delle chiacchiere e del riposo, vi aspettano altre avventure: sui sentieri da trekking ben conservati o lungo le alte vie dei malgari, per assaggiare formaggi deliziosi prodotti ancora con gli stessi gesti che si tramandano da secoli.


l carnia, storia e natura In Carnia il paesaggio è disegnato con tratti indimenticabili: le piccole pievi, chiese votive situate ai piedi di aspre montagne; i borghi alpini caratterizzati dall’architettura spontanea in legno e pietra; le botteghe artigiane dove da generazioni si tramandano mestieri altrove scomparsi. Scoprire il volto antico della Carnia è un’esperienza affascinante. A Sutrio gli abili artigiani del legno danno vita a vere e proprie opere d’arte che incanteranno per delicatezza e armonia; in Val Pesarina dal Settecento si producono orologi dai meccanismi ingegnosi, dietro i quali c’è la storia di un pirata genovese, il Solari, che venne a rifugiarsi tra queste valli ritenute allora inaccessibili. Questo straordinario patrimonio culturale è testimoniato da una rete di musei, diversi per soggetto e dimensione, sparsi su tutto il territorio: dal Museo delle Arti e Tradizioni popolari di Tolmezzo alla “Mozartina” di Paularo, che ospita strumenti musicali antichi e moder-

ni perfettamente funzionanti. A Sauris-Zahre, il comune più elevato del Friuli, patria di un delizioso prosciutto affumicato, sono ancora vive tradizioni di origine germanica che danno al paese una fiabesca atmosfera d’altri tempi. La Carnia è una cornice ideale per piacevoli escursioni. A piedi o in mountain bike, si possono seguire percorsi panoramici o antiche vie, alla scoperta di siti archeologici. Oppure percorrere le trincee e le postazioni militari del fronte italo-austriaco della Grande Guerra. Per trovare ospitalità è sufficiente scegliere tra la rete di piccoli alberghi a gestione familiare, mentre a Lauco, Ovaro, Sutrio, Sauris e Comeglians si può provare l’esperienza unica dell’albergo diffuso. I buoni camminatori, che vorranno cimentarsi in uno dei quindici percorsi della Via delle Malghe, potranno approfittare di alcune delle piccole case usate dai mandriani o della rete di rifugi, essenziali ma molto accoglienti.

L’INFORMAFREEMAGAZINE

|

maggio-giugno 2010

|

33


l i cavalli del piancavallo Il territorio del Piancavallo ha sviluppato una forte vocazione sportiva: moderne stazioni sciistiche, maneggi e pareti per le arrampicate vi aspettano per offrirvi tutto lo sport che desiderate. Queste montagne antiche hanno uno spirito giovane e posseggono strutture all’avanguardia per ogni genere di attività. La Castaldia, a 1108 metri sul livello del mare, è il luogo ideale per chi vuole lanciarsi tra le nuvole con il deltaplano. Per chi ama l’acqua e cerca emozioni forti, come con canoa e kayak, vela e windsurf, non c’è niente di meglio del lago di Barcis o dei tre specchi d’acqua situati nella Val Tramontina, a ridosso del torrente Meduna. Grotte, anfratti e gole calcaree formate dalla lenta e costante erosione del torrente caratterizzano le Grotte Verdi di Pradis. La Forra del Cellina, altra spettacolare opera dell’erosione, è uno fra i paesaggi più suggestivi dell’intero arco alpino. Per la mountain bike ci sono

34

|

maggio-giugno 2010

| L’INFORMAFREEMAGAZINE

oltre trenta percorsi, adatti a grandi arrampicatori o a chi si vuole solo divertire. E alla fine di ogni itinerario si può scoprire un paese, a volte fatto di poche case. Un luogo lontano dal mondo, con una locanda ospitale che sembra aspettare proprio voi. Una vacanza nelle Alpi friulane è, come poche altre, una vacanza di scoperta e memoria: scoperta di tradizioni ancora vive, memoria di una civiltà conservata nei numerosi musei dell’arte e della civiltà contadina. Scoprite, nei borghi di Frisanco e Poffabro, le tipiche costruzioni in pietra e legno con ballatoi a graticcio, affacciate sulle stradine lastricate. Il Parco delle Dolomiti Friulane, che è il più vasto della regione, racchiuso tra i fiumi Tagliamento e Piave, organizza attività di educazione ambientale e didattica naturalistica. Ad Andreis è possibile visitare il Centro recupero rapaci, che studia, cura e rimette in libertà i rapaci feriti.


l emozioni del tarvisiano Il modo ideale per conoscere gli angoli più caratteristici e incontaminati del Tarvisiano è ripercorrere i sentieri di Julius Kugy, l’alpinista-poeta, ma anche speleologo e botanico, che agli inizi del ’900 scoprì la bellezza delle Alpi Giulie, la Valsaisera e la Valbruna, e le valorizzò come montagne e vallate di pace. Un vero paradiso naturalistico che offre infinite opportunità per escursioni a piedi e passeggiate a cavallo, ferrate e arrampicate. In questa straordinaria palestra si sono formati gli arrampicatori friulani. Proposte sportive di alto livello anche per gli appassionati del golf, che possono cimentarsi tra green spaziosi e insidiosi bunker nel magnifico scenario delle Alpi Giulie, e poi abbandonarsi ai piaceri della tradizione culinaria di montagna. Ai più piccoli il parco avventura Tarzaning di Sella Nevea riserva en-

tusiasmanti attività in tutta sicurezza, in una serie di percorsi sospesi sugli alberi. Il territorio nel quale si incontrano tre lingue e tre popoli – italiano, austriaco e sloveno – conserva infinite testimonianze di una cultura complessa. Fermatevi nei piccoli alberghi a gestione familiare. Grazie ad una ricetta unica e semplice – trasformare l’ospite in un amico – vi troverete immersi nella vita, nelle abitudini, nella lingua di piccole comunità che la modernità non ha del tutto cancellato. Nei numerosi musei dedicati alle arti e ai mestieri, la cultura materiale è raccolta e conservata come un tesoro di memoria e di poesia: il Museo dell’arrotino, in Val Resia, evoca figure e parole scomparse; la Mostra Permanente della Tradizione Mineraria, a Cave del Predil, racconta storie di uomini in lotta nelle profondità della terra.

L’INFORMAFREEMAGAZINE

|

maggio-giugno 2010

|

35


© PROTEZIONE CIVILE FVG

P R O T E Z I O N E

C I V I L E

SERVIZIO E IMMAGINI A CURA DI PROTEZIONE CIVILE FVG

incendi boschivi in friuli venezia giulia Dieci, quindici giorni di siccità possono rendere il suolo facilmente infiammabile, soprattutto quello di natura carsica. Il Friuli Venezia Giulia è statisticamente una delle regioni più piovose d’Italia, tuttavia le piogge intense e abbondanti che frequentemente si verificano non sono sufficienti a scongiurare il pericolo degli incendi boschivi. Nella tabella in basso sono riassunti gli incendi degli ultimi dieci anni nella nostra regione. Si può notare che il 2001, 2002, 2003 e 2006 sono stati gli anni più infuocati. 

La tabella riassume gli incendi degli ultimi dieci anni in Friuli Venezia Giulia Anno

Nº incendi

Superficie bruciata (in ettari)

2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009

127 107 132 272 35 74 123 92 66 73

210 541 760 2041 30 64 459 164 66 354

Dati elaborati da Servizio antincendio boschivo della Direzione Centrale Risorse agricole, naturali e forestali.

36

|

maggio-giugno 2010

| L’INFORMAFREEMAGAZINE

Lo spegnimento Col termine incendio boschivo generalmente si intende un incendio che interessa un’area verde o un bosco anche prossimo alle zone urbanizzate. In Friuli Venezia Giulia, in caso di avvistamento di un incendio boschivo o di fumo in aree verdi, occorre chiamare il numero verde 800500300. Infatti mentre per gli incendi di abitazioni o infrastrutture civili sono allertati i Vigili del fuoco mediante il numero d’emergenza 115, per gli incendi boschivi nella nostra regione è attivo il numero verde della Protezione civile regionale (800500300, appunto). A tale numero verde risponde la Sala Operativa Regionale della Protezione civile che è la struttura addetta all’allertamento di uomini e mezzi e al coordinamento delle azioni di spegnimento degli incendi boschivi. Ricevuta la segnalazione, l’operatore provvede a verificare in un apposito database che non ci siano fuochi controllati autorizzati in corso in quella zona. Successivamente con una telefonata o una chiamata radiofonica provvede ad allertare la pattuglia del Corpo Forestale Regionale in turno o la stazione forestale competente per territorio che, recandosi sul luogo della segnalazione, verifica l’esistenza del focolaio. Qualora il personale forestale non fosse reperibile in alcun modo l’operatore contatta i volontari del gruppo comunale di Protezione civile competenti per territorio.




La mappa identifica le aree con diverso grado di pericolosità degli incendi boschivi in regione.

La prevenzione Verificata l’esistenza di un incendio boschivo, la SOR (Sala Operativa Regionale della Protezione civile) provvede, quindi, ad attivare per lo spegnimento i volontari AIB (AntiIncendio Boschivo) della zona. Giunti sull’incendio con autobotti, manichette, moduli antincendio e altre attrezzature i volontari iniziano l’attività di spegnimento che è coordinata sul campo dal personale forestale nel ruolo di Direttore Operazioni di Spegnimento (DOS). Quando l’incendio si sviluppa in zone impervie, oppure ha grandi estensioni o minaccia infrastrutture civili è necessario l’impiego dei mezzi aerei. Dapprima intervengono gli elicotteri del Servizio aereo regionale di Protezione civile e, se necessario, la SOR provvede a chiedere il concorso dei mezzi aerei del Dipartimento Nazionale di Protezione civile: Canadair ed elicotteri di grossa taglia come l’Erickson S64.

Diverse sono le azioni che l’amministrazione regionale mette in atto al fine di prevenire il rischio incendi boschivi. La legge regionale prevede un periodo fisso di alta pericolosità dal 1 novembre al 30 aprile e un periodo estivo che viene dichiarato di anno in anno mediante decreto del Presidente della Regione. In tali periodi il personale del Corpo Forestale Regionale e alcuni gruppi comunali di Protezione civile effettuano turni di pattugliamento del territorio al fine di intervenire tempestivamente alla prima segnalazione di fumo. Per legge regionale, nelle aree a rischio incendi è vietato effettuare fuochi controllati che non siano preventivamente autorizzati dal Corpo Forestale Regionale e comunicati telefonicamente alla Sala Operativa Regionale (numero verde 800500300). Pertanto chiunque abbia l’intenzione di bruciare ramaglie o erbacce e risieda nelle aree a rischio incendi boschivi deve richiedere l’autorizzazione alla stazione forestale competente per territorio e chiamare il numero verde 800500300 per segnalare l’accensione e lo spegnimento del fuoco. L’INFORMAFREEMAGAZINE

|

maggio-giugno 2010

|

37


© FLICKR/ph. PRIMA_STELLA

GIUSTIZIA

mediazione civile

RUBRICA A CURA DELL’AVV. MASSIMILIANO SINACORI RI WWW.AVVOCATIUDINESI.IT

D I R I T T O

la

38

|

Il recentissimo D.Lgs. n. 28 del 4 marzo 2010 – attuativo della delega contenuta nell’art. 60 della legge di riforma del processo civile n. 69 del 2009 – prevede un nuovo e particolare sistema di mediazione, preliminare rispetto all’instaurazione di un eventuale processo civile, congegnato allo scopo di deflazionare l’ingente carico di lavoro che attanaglia i Tribunali italiani, limitando la possibilità per il cittadino di ricorrere all’Autorità giudiziaria in tutti quei casi in cui sia sufficiente semplicemente l’intermediazione di un soggetto qualificato, terzo e super partes, per dirimere la controversia che lo vede coinvolto. Innanzitutto il D.Lgs n. 28/2010 fornisce una serie di definizioni che meglio orientino il cittadino: secondo l’art. 1 la mediazione è quella «atti-

maggio-giugno 2010

| L’INFORMAFREEMAGAZINE

vità, comunque denominata, svolta da un terzo imparziale e finalizzata ad assistere due o più soggetti sia nella ricerca di un accordo amichevole per la composizione di una controversia sia nella formulazione di una proposta per la risoluzione della stessa». Il terzo imparziale è il mediatore, ovvero «la persona o le persone fisiche che, individualmente o collegialmente, svolgono la mediazione rimanendo prive, in ogni caso, del potere di rendere giudizi o decisioni vincolanti per i destinatari del servizio medesimo». Per poter beneficiare di questa nuova procedura conciliativa occorre presentare un’apposita domanda di mediazione agli organismi deputati a gestire il procedimento, quali ad esempio i Consigli dell’Ordine degli avvocati presenti in ciascun Foro, o i Consigli de-

gli Ordini di altre categorie professionali, ciascuno organizzato con i propri mezzi ed il proprio personale, ovvero ancora enti pubblici o privati predisposti all’attività di mediazione. Tale sistema, come già anticipato, sarà finalizzato ad addivenire ad una conciliazione tra le parti contrapposte, che il Decreto definisce appunto come una «composizione di una controversia a seguito dello svolgimento della mediazione». L’art. 5 del D.Lgs. 28/2010 (che, tuttavia, avrà efficacia decorsi 12 mesi dall’entrata in vigore del decreto stesso proprio per consentire la realizzazione e l’organizzazione pratica di questo nuovo strumento giuridico quanto a strutture, formazione del personale e dei mediatori stessi) prevede l’obbligatorietà della procedura di mediazio-


ne qualora si intenda avviare un’azione in materia di condominio, diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, risarcimento del danno derivante dalla circolazione di veicoli e natanti, da responsabilità medica e da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, bancari, finanziari. L’obbligatorietà della procedura – in queste specifiche materie – comporta l’improcedibilità (cioè l’impossibilità a proseguire) della domanda che sia stata rivolta direttamente al Giudice senza previamente aver attivato la procedura di mediazione. Per esemplificare, qualora taluno subisse dei danni a causa di un incidente stradale e, convinto che sull’altro automobilista gravi il 100% della colpa, gli venisse negato un risarcimento del danno o comunque non fosse soddisfatto del risarcimento offertogli, non potrebbe più citare direttamente l’altro automobilista innanzi al Giudice di Pace o al Tribunale competente, bensì dovrebbe depositare domanda di mediazione presso un Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, o altro organismo di volta in volta designato, il cui responsabile nominerà un mediatore fissando un primo incontro tra le parti non oltre quindici giorni dal deposito della domanda. Qualora invece l’automo-

bilista “scontento” citasse immediatamente in giudizio l’altro automobilista senza il preventivo esperimento della procedura di mediazione, il Giudice dovrà dichiarare tale domanda improcedibile (e rinviare quindi il procedimento, assegnando alle parti un termine di giorni quindici per la presentazione della domanda di mediazione). Nei casi di obbligatorietà dell’attività di mediazione, ai sensi dell’art. 5 del D.Lgs. 28/2010, in ipotesi di mancata conciliazione, rimane impregiudicato il diritto di ciascuna parte ad instaurare un ordinario giudizio civile per far valere le proprie ragioni. Allo stesso modo, all’infuori delle ipotesi legislativamente previste per le quali è obbligatorio il previo esperimento della procedura di mediazione, le parti sono libere – in base alla loro capacità di autodeterminazione – di prevederla come facoltativa e quindi di scegliere se avvalersi della mediazione o adire le competenti Autorità Giudiziarie in via ordinaria. Il procedimento di mediazione previsto dal D.Lgs. 28/2010 non potrà avere una durata superiore ai quattro mesi, decorrenti dalla data di deposito della domanda di mediazione presso un organismo. Ciò, evidentemente, per ragioni di speditezza e celerità. Qualora il mediatore, che dovrà adoperarsi affinchè le parti raggiungano un accordo amichevo-

Diritto… interattivo! Ci sono argomenti che ti piacerebbe venissero approfonditi in questa rubrica, curata dall’avv. Massimiliano Sinacori? Segnalali alla redazione di iMagazine: tel 0432 996332, news.imag@gmail.com. le di definizione della controversia, fosse chiamato a conciliare liti richiedenti specifiche competenze tecniche, l’organismo potrà nominare uno o più mediatori ausiliari o comunque il mediatore potrà avvalersi di esperti iscritti negli Albi dei Consulenti tecnici presso i Tribunali. Se, nonostante la mediazione, non si raggiungesse alcun accordo, ai sensi dell’art. 11 D.Lgs. 28/2010, sarà lo stesso mediatore a formulare una proposta di conciliazione, che le parti potranno accettare o rifiutare, ferme restando le diverse conseguenze, in caso di rifiuto, in tema di spese processuali qualora successivamente venisse instaurato un ordinario giudizio civile. Dell’accordo eventualmente raggiunto tra le parti in sede di mediazione verrà dato atto in apposito verbale che, ad istanza di una delle parti stesse, potrà essere omologato dal Presidente del Tribunale competente e valere come un vero

e proprio titolo esecutivo; vale a dire che, muniti di tale atto, sarà possibile procedere ad espropriazione forzata, ad esecuzione in forma specifica ed ad iscrizione di ipoteca giudiziale. Il D.Lgs. 28/2010 prevede inoltre che tutti gli atti, i documenti ed i provvedimenti relativi al procedimento di mediazione saranno esenti dall’imposta di bollo e da ogni spesa, tassa o diritto di qualsiasi specie e natura. In caso di accordo tra le parti, il verbale in cui lo stesso confluirà non sarà soggetto al pagamento dell’imposta di registro se la controversia risolta con la mediazione superi il valore di 50.000 euro. Dovranno invece essere corrisposte all’organismo di conciliazione delle indennità, il cui ammontare verrà stabilito con appositi decreti ministeriali, non ancora emanati. Nel frattempo, saranno applicate le disposizione contenute nei decreti del Ministero della Giustizia 23 luglio 2004, n. 222 e 23 luglio 2004, n. 223.

Per approfondimenti ed esame di alcune pronunce e della casistica in materia è possibile accedere al sito web www.avvocatiudinesi.it e collegarsi ai link in materia normativa e giurisprudenziale ovvero rivolgere domande od ottenere chiarimenti via e-mail all’indirizzo sinacori_m@ avvocatiudinesi.it

L’INFORMAFREEMAGAZINE

|

maggio-giugno 2010

|

39


INTERNET

strumenti di tutela

RUBRICA A CURA DELLA QUESTURA DELLA PROVINCIA DI GORIZIA

Q U E S T U R A

La denuncia, la querela e l’esposto sono gli “strumenti” messi a disposizione dal legislatore con i quali chiunque può esercitare e/o tutelare i propri diritti. È quindi utile conoscere quando, come e perché ricorrere a questi atti: La denuncia è un atto con il quale chiunque abbia notizia di un reato perseguibile d’ufficio ne informa l’Autorità Giudiziaria o un Ufficiale di Polizia Giudiziaria. La denuncia è un importante strumento di collaborazione da parte del cittadino che consente alla Magistratura ed alle Forze di Polizia di perseguire gli autori dei reati. Ricordiamo comunque che il cittadino non ha alcun obbligo giuridico che gli impone di sporgere denuncia tranne se: » si viene a conoscenza di un reato contro lo Stato (attentati, terrorismo, spionaggio politico-militare, stragi);

40

|

maggio-giugno 2010

| L’INFORMAFREEMAGAZINE

» ci si accorge di aver ricevuto in buona fede denaro falso; » si riceve denaro sospetto o si acquistano oggetti di dubbia origine; » si viene a conoscenza di depositi di materie esplodenti o si rinvenga qualsiasi esplosivo; » si subisce un furto o si smarrisce un’arma, parte di essa o un esplosivo; » se si è rappresentanti sportivi e si ha avuto notizia di imbrogli nelle competizioni sportive. La denuncia può essere presentata da un privato o dal suo avvocato, da un Pubblico Ufficiale o da un incaricato di pubblico servizio presso gli uffici delle forze dell’ordine (questure, commissariati di P.S., Arma dei Carabinieri). Anziani e portatori di handicap possono richiedere il servizio della ricezione di “denunce a domicilio” telefo-

nando semplicemente al 113. La denuncia deve contenere l’esposizione dei fatti ed essere sottoscritta dal denunciante o dal suo avvocato. Se viene presentata in forma orale il Pubblico Ufficiale redigerà un verbale. Invece, se si presenta in forma scritta l’utente può utilizzare il modulo disponibile negli uffici delle Forze dell’Ordine. In ogni caso può essere richiesta una ricevuta per la denuncia presentata sia in forma scritta che in forma orale. La presentazione non ha scadenza, tranne nei casi di denuncia obbligatoria previsti dal Codice Penale. La querela è proposta per i reati non perseguibili d’ufficio (per i quali invece è prevista la denuncia) come ad esempio l’ingiuria, la diffamazione o la minaccia. Si tratta della dichiarazione con la quale la persona


Dalla parte del cittadino! Ci sono argomenti che ti piacerebbe venissero trattati in questa rubrica a cura della Questura della Provincia di Gorizia? Invia le tue richieste o segnalazioni alla redazione di iMagazine al tel 0432 996332 o su news.imag@gmail.com!

che ha subito il reato (o il suo legale rappresentante) esprime la volontà che si proceda per punire il colpevole. Non sono previste regole particolari per il contenuto della querela; è necessario però che ci sia la descrizione del fatto-reato, con eventuali notizie circa l’autore e circa le prove, la chiara manifestazione di volontà del querelante perché il colpevole sia punito e la sottoscrizione del querelante o del suo avvocato. La querela può essere presentata dalla persona offesa o dal suo avvocato rivolgendosi all’Autorità Giudiziaria oppure ad un Ufficiale di Polizia Giudiziaria. A differenza della denuncia, la presentazione della querela deve essere fatta entro il termine di: » 3 mesi dal giorno in cui si ha notizia del fatto che costituisce il reato; » 6 mesi per reati contro la libertà sessuale (violenza sessuale o atti sessuali con minorenne). Può essere presentata in forma orale, in questo caso il pubblico ufficiale scriverà un verbale, oppure in forma scritta. Può essere recapitata anche tramite un incaricato o spedita per posta con raccomandata. In questi casi deve essere autenticata la firma. In caso di flagranza di reati che prevedono l’arresto obbligatorio o facoltativo, può essere

resa una dichiarazione orale ad un agente di polizia giudiziaria presente sul luogo del fatto. Per questo tipo di atto è anche consentita la remissione; infatti, il querelante – o il suo avvocato – possono ritirare la querela precedentemente proposta, dandone notizia in forma orale o scritta all’autorità o all’ufficiale di polizia giudiziaria. La remissione di querela può avvenire anche in forma tacita, quando accadono fatti palesemente contrari alla volontà di persistere nella querela. È importante sapere che affinché la querela sia archiviata la remissione deve essere accettata dal querelato che, se innocente, potrebbe avere invece interesse a dimostrare, attraverso il processo, la sua completa estraneità al reato. Le spese, ove non diversamente stabilito, sono a carico del querelato. La querela, invece, proposta per alcune ipotesi di violenza sessuale o atti sessuali con minorenni è irrevocabile. L’esposto è l’atto di richiesta di intervento dell’Autorità di P.S. presentato in caso di dissidi privati da una o da entrambe le parti coinvolte negli stessi.

Infatti la composizione dei privati dissidi rientra tra i compiti dell’Autorità di Pubblica Sicurezza che, a richiesta delle parti, può intervenire per provvedere alla soluzione delle controversie. L’Autorità locale di Pubblica Sicurezza è il Questore o il Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza Distaccato nei comuni sede di Questura o di Commissariato. Negli altri comuni l’Autorità è il Sindaco. La richiesta di intervento può essere presentata presso gli uffici delle forze dell’ordine, in seguito alla quale l’ufficiale di Pubblica Sicurezza provvede ad invitare le parti in ufficio per tentare la conciliazione e redigere un verbale. Per realizzare la composizione delle parti coinvolte è necessario, oltre al raggiungimento di un accordo, che non vi siano reati perseguibili d’ufficio (per i quali l’ufficiale di Pubblica Sicurezza è obbligato a trasmettere notizia di reato all’autorità giudiziaria). Dell’incontro si prende nota negli atti d’ufficio e, se ritenuto necessario, si redige un verbale che viene firmato dalle parti e dall’ufficiale di P.S. e può essere prodotto in giudizio, avendo valore di scrittura privata riconosciuta. La presentazione dell’esposto non pregiudica il successivo esercizio del diritto di querela.

......... 113 ........................... ... ... ... ... ... .it ... ... ... ww.poliziadistato Polizia di Stato ... ......................w ... a ... izi ... or ... /g ... .it o to at ta .poliziadis Polizia di St web .....questure o sit ia, riz Go di ra Questu


P E R S O N A L E

/ 2

RUBRICA A CURA DI GIULIANA DE STEFANI IMMAGINI A CURA DELLA REDAZIONE

P S I C O L O G I A

ŠFLICKR/ph. H.KLOPPDELANEY

C O P I O N E

capito dirmi

‌forse ho cosa vuoi Esempi, etichette, suggerimenti:

cosĂŹ i genitori rischiano di inuenzare i propri ďŹ gli. Nel precedente numero abbiamo introdotto il concetto di “copione psicologicoâ€? di un individuo e lo abbiamo deďŹ nito come uno schema inconscio di vita che guida la persona sotto due proďŹ li: dal punto di vista personale ne limita le potenzialitĂ  e la deďŹ nizione degli obiettivi da raggiungere, e sul versante relazionale favorisce la ripetizione di tipici giochi psicologici con le altre persone. In sostanza il copione, o meglio, le decisioni di copione, hanno l’effetto di bloccare alcuni naturali bisogni e desideri della persona umana, facendo sorgere atteggiamenti di rinuncia a perseguire obiettivi individuali. In pratica la spontaneitĂ  e l’apertura curiosa tipica del bambino vengono soppiantate da un irrigidimento difensivo che ostacolerĂ  la realizzazione delle nostre attitudini e dei nostri interessi. Ma da dove originano le decisioni di copione? Come può un bambino piccolo prendere decisioni? Dobbiamo tener presente che i piccoli vivono in una famiglia che viene a costituire il loro primo ed esclusivoâ€?ambienteâ€?: tutto ciò che avviene in quello spazio diventa per il bimbo un dato che a modo suo egli decodiďŹ ca sotto il proďŹ lo della propria sicurezza, sperimentando sensazioni di tranquillitĂ ,

gioia, appagamento o, viceversa, di ansia e impotenza. Nella famiglia si osservano tre principali modi per inuenzare il bambino nel suo sviluppo: t MFTFNQJP JOOBO[JUVUUP DJĂ› DIF un bimbo vede fare o dire dalle persone per lui importanti diventa un comportamento possibile anche per se stesso e va a costruire un modello di riferimento tenace nel tempo. Ad esempio vedere la propria mamma che è sempre impegnata tra lavoro domestico e professionale rappresenta un modello di stile di vita che può inuenzare in modo diretto, non verbale, alcune decisioni di copione. Naturalmente i modelli dei genitori possono veicolare facilmente anche messaggi positivi e funzionali all’equilibrio psicologico, ed in questo caso porteranno piĂš facilmente il bimbo ad essere libero da un copione, cioè a non irrigidirsi in una ripetizione di schemi di comportamento; t MF FUJDIFUUF RVFTUF TPOP EFMMF attribuzioni, delle frasi che gli adulti usano per deďŹ nire il bambino (è lento‌, è fasti-


dioso‌, è intelligentissimo..., sei proprio come tuo padre!) e costituiscono il modo piĂš frequente di inuenzare un piccolo a diventare‌ proprio come la profezia. t *TVHHFSJNFOUJPHOJHFnitore ha delle segrete aspettative per il futuro di suo ďŹ glio, e ciò è assolutamente normale. Inevitabilmente e spesso in modo inconscio egli mostrerĂ  al bimbo cosa si attende da lui, indicandogli delle mete esistenziali anche molto lontane nel tempo (fai i compiti e avrai successo come me, se mi vuoi bene devi fare quello che ti chiedo, ecc.). Ăˆ utile notare che poichĂŠ normalmente nella famiglia sono presenti due genitori, l’inuenza sul bambino potrebbe essere complessa: la somma di esempi comportamentali, attribuzione di etichette e aspettative da parte di due persone diverse, potrĂ  far giungere al bimbo messaggi diversi e spesso contradditori. Proviamo a fare un esempio. Nell’esperienza di ognuno di noi c’è almeno un episodio che ricordiamo nel quale abbiamo ricevuto un messaggio di copione, ad esempio “Vai via! Non vedi che ho da fare?...â€? Ma come l’abbiamo interpretato? Dipende‌ t 1PUSFNNP BWFS QFOTBto che effettivamente la mamma in quel momento era molto impegnata a scolare la pasta, ma che dopo sarebbe stata disponibile a giocare con noi; t PQQVSF QPUSFNNP BWFS pensato che siamo bambini fastidiosi, e perciò la mamma non ci vuole attorno nĂŠ adesso nĂŠ dopo; t BODPSB QPUSFNNPBWFS pensato che è meglio stare molto attenti con la mamma perchĂŠ non ha pazienza, si arrabbia facil-

mente e forse tutte le donne sono cosĂŹ. Ăˆ chiaro che ci possono essere anche altre interpretazioni del messaggio di copione, la maggioranza delle quali sono comunque svalutative per il bambino (sono fastidioso e la mamma non mi vorrĂ ; quando si arrabbia è pericolosa ed anche le altre donne lo sono: meglio evitarle), mentre solo la prima lettura del messaggio serenamente posticipa l’intimitĂ  con la mamma ad un momento successivo. Ora che siamo piĂš consapevoli dell’impatto che una semplice frase, per noi adulti quasi banale, può avere su un bambino, pro-

viamo ad immaginare la potenza di un simile messaggio di copione (Vai via!) che venga ripetuto spesso, oppure ad un bimbo molto piccolo, o inďŹ ne con un intenso tono emotivo, gridando. Siamo spesso preoccupati dell’adeguatezza dei nostri metodi educativi e di allevamento dei ďŹ gli, ed è quindi un arricchimento personale avvicinarsi alla comprensione di alcuni speciďŹ ci modi di inuenza sui bimbi che restano per lo piĂš inconsapevoli per i genitori stessi e spesso richiedono una speciďŹ ca analisi dei messaggi.

Giuliana De Stefani, psicologa, psicoterapeuta


&

B E L L E Z Z A

©FLICKR/ph. CESAREOLLAROSA

S A L U T E

bellezza e salute con

W E L L N E S S

armonia

Per riacquistare il benessere perduto e vivere con armonia e bellezza arrivano i programmi depurativi e le diete disintossicanti di ultima generazione, ma la grande novità per la salute è eliminare l’elettrostaticità dal nostro corpo.

Per sgonfiarsi SERVIZIO A CURA DELLO STUDIO BENESSERE - GRADISCA D’ISONZO IMMAGINI A CURA DELLA REDAZIONE

Convivere con il senso di pesantezza e gonfiore è davvero fastidioso, ma dai più recenti studi dietologi e nutrizionisti garantiscono che bastano 21 giorni di dieta disintossicante per rimettersi in salute e riacquistare la leggerezza perduta. Gli accorgimenti sono pochi e di facilissima applicazione: presso gli studi convenzionati si può usufruire di moduli da compilare e ricevere il modello di percorso alimentare da seguire ed il programma di trattamenti detossinanti più adatto al quale sottoporsi.

44

Linfodrenaggio Il massaggio linfodrenante, al di là della sua influenza sulla circolazione linfatica, è per eccellen|

maggio-giugno 2010

| L’INFORMAFREEMAGAZINE

za lo spazzino dei nostri tessuti. Anche le tensioni da stress ci portano alla formazione di intasamenti di carattere linfatico a vari livelli, da semplici stati edematosi a gonfiori e infiammazioni di carattere ghiandolare. La manualità ricorda l'onda che tocca la riva e la ripulisce dai detriti, per lasciarne detersi i ciottoli e la sabbia. Pompare e svuotare i tessuti infiltrati ed appesantiti dirigendo il flusso linfatico verso i punti di scarico: questo è lo scopo fondamentale di questo massaggio. Ma nel linfodrenaggio terapeutico si lavorano anche tessuti in cui le problematiche sono più avanzate rispetto ad un semplice gonfiore, dando enorme sollievo e benessere al soggetto interessato.


Per ricaricarsi

Per dimagrire e tonificarsi

Per disintossicarsi senza compromettere troppo energie fisiche e psichiche è possibile seguire una dieta che elimini, almeno per un mese, lieviti e zuccheri raffinati, in abbinamento a tecniche di movimento specifiche che riescono a sbloccare posture e riattivare la circolazione sanguigna per ridare energia vitale a tutto il corpo. In questo caso specifico si verrà accompagnati in un percorso di ginnastica dolce posturale che, con la respirazione, riuscirà a liberare i meridiani ed il plesso solare per ridare tono ed energia a tutto l'organismo, abbinando l’effetto drenante e depurativo ad un ciclo di pompaggi circolatori con specifici oli essenziali.

Chi, oltre a sgonfiarsi, vuole perdere qualche chilo può seguire una dieta che unisca l'azione di una alimentazione bilanciata a quella di specifiche metodiche di riattivazione del metabolismo che permettano di perdere peso senza grandi sacrifici e con un effetto duraturo nel tempo.

Guerra alle tossine Un regime alimentare sano non ha solo la funzione di eliminare il grasso in eccesso o di ridurre il senso di gonfiore, ma deve aiutare anche ad eliminare le tossine e ad aumentare le difese immunitarie. Per raggiungere questo obiettivo è fondamentale introdurre nella propria alimentazione fibre e sostanze antiossidanti. Le fibre hanno l compito di regolare nell'organismo tutta una serie di importantissime funzioni fisiologiche, prima fra tutte quella dell'assorbimento delle sostanze nutritive e del transito intestinale. Apportatori di fibre sono i cereali, la frutta, gli ortaggi e i legumi. Le sostanze antiossidanti hanno la funzione di contrastare l'azione dannosa dei radicali liberi, i principali responsabili dei processi d'invecchiamento cellulare e dell'abbassamento delle difese immunitarie. Gli antiossidanti più comuni sono la vitamina C, i carotenoidi contenuti nei vegetali e nella frutta di colore giallo-arancio, i composti fenolici contenuti nei vegetali e nell'uva ed i tocoferoli presenti negli ortaggi a foglia verde e nei semi oleosi.

Perdere peso è possibile? Certo! Ma solo con un programma guidato e mirato al problema individuale sarà facile e duraturo il risultato che si andrà ad ottenere! 1) Risvegliare il metabolismo: per ottenere risultati sicuri, attuiamo una tattica a 360 gradi con il metodo liporiducente e linfodrenante, un sistema multi-attivo per contrastare cellulite, pannicoli adiposi e metabolismo lento ed eliminare ritenzione idrica ed accumuli di grasso, senza rischi ed effetti collaterali. È importante anche una dieta metabolica personalizzata. 2) Trattamenti con impacchi ipotermici: hanno la proprietà di richiamare i liquidi verso l'esterno e di rilasciare i principi attivi in essi contenuti, utili a bruciare gli eccessi di adipe e tossine grazie ad una miglior circolazione sanguigna ed ad un apporto maggiore di ossigeno. Il corpo ha una propria memoria metabolica: per essere sicuri di averla modificata correttamente è di fondamentale importanza, negli otto mesi successivi all'avvenuto calo, effettuare dei trattamenti di mantenimento grazie ai quali il corpo fisserà il nuovo ritmo metabolico e ci permetterà di non riprendere più i chili persi.

Per depurarsi dall’accumulo di energie elettrostatiche Una nuova tipologia di tossicità che aggredisce quotidianamente l'essere umano sono le onde elettromagnetiche e le correnti elettriche che a causa di computer, cellulari, forni a microonde e di tutti quegli apparati elettronici creati per agevolare la vita dell'uomo sulla terra, oggi possono provocare diversi disturbi al nostro organismo, che si manifestano nei modi più svariati: dall’insonnia a disturbi della vista e mali di testa da stress neurologico. Ebbene, se il nostro sistema nervoso si basa su scambi di energia fra cellule, non è difficile capire quanto sia importante per la nostra salute pensare a dei trattamenti che eliminino e contrastino questo specifico tipo di tossicità che andiamo accumulando ogni giorno. Ci sono delle manualità che mediante trattamenti unici effettuati con fagottini di argille miscelate a rame ed estratti di erbe balsamiche riescono a liberare il corpo dall’elettrostaticità accumulata ad esempio davanti al computer.

per ulteriori informazioni contattare lo studio benessere, gradisca d’isonzo, tel. 0481 961347 www.benesserestudio.it L’INFORMAFREEMAGAZINE

|

maggio-giugno 2010

|

45


I

L

M

E

S

SCADENZA 5 MAGGIO

▶ L’ISOLA DEI VERSI Sezioni: A) libro edito di poesia; B) poesia inedita a tema; C) poesia inedita Lunghezza: libera Quota: A) € 20,00; B e C) € 15,00 Premi: A) 1. € 500,00, targa, attestato. B) 1. € 500,00, targa, attestato; 2. € 400,00, targa, attestato; 3. € 250,00, targa, attestato. C) 1. € 250,00, targa, attestato Info: 347 1346413 www.ottobreinpoesia.it segreteria@ottobreinpoesia.it ▶ PROVINCIA CRONICA Sezioni: A) racconti; B) storie per bambini; C) Raccolte poetiche Lunghezza: A) max 10.000 battute; B) max 8.000 battute; C) 6-10 componimenti Quota: € 10,00 Premi: opere d’arte Info: 348 0643632 www.asapfanzine.it/premio_provincia_ cronica_2010.htm roberto@asapfanzine.it ▶ GIUSEPPE MALATTIA DELLA VALLATA Sezioni: A) poesia in italiano; B) poesia nelle lingue delle minoranze etnolinguistiche italiane Lunghezza: max 50 versi Quota: nessuna Premi: sia A che B: 1. € 800,00, diploma, targa artistica; 2. € 400,00, diploma, targa artistica; € 200,00, diploma, targa artistica Info: 0427 76300 www.premiogiuseppemalattia.it SCADENZA 8 MAGGIO ▶ LE ALI DI PINDARO Sezioni: A) poesia autori italiani; B) poesia autori stranieri Lunghezza: max 25 versi Quota: nessuna Premi: targhe e riconoscimenti ai primi tre classificati Info: pleiadichorus@yahoo.it SCADENZA 10 MAGGIO ▶ CITTÀ DI MARTINSICURO Sezioni: A) poesia inedita; B) poesia inedita under 18; C) silloge inedita; D) narrativa inedita; E) teatro Lunghezza: C) 30-60 poesie; D) 30 cartelle Quota: A) € 15,00; B e E) € 5,00; C e D) € 20,00 Premi: A) 1. € 250,00, targa; 2 e 3. targa e recensione. B) 1. € 100,00, diploma; 2 e 3. diploma e recensione. C) 1. pubblicazione silloge, targa; 2 e 3. targa e recensione. D) 1. pubblicazione e recensione; 2 e 3. targa e recensione. E) 1. targa Info: www.premiomartinsicuro.it ▶ REALITYOPERA Sezioni: A, B e C) narrativa a tema

T

I

E

R

E

Lunghezza: 6-8 cartelle Quota: nessuna Premi: per ogni sezione 1. € 800,00, targa Info: 0743 221645 www.tls-belli.it Giallo di Romagna Sezioni: A) narrativa inedita giovani; B) narrativa inedita adulti Lunghezza: max 20 cartelle Quota: nessuna Premi: A) 1. € 300,00, pergamena, antologia. B) 1. € 500,00, pergamena, antologia Info: 0545 905501 giallodiromagna@gmail.com SCADENZA 15 MAGGIO ▶ MEMORIAL SERAFINI GIANFRANCO Sezioni: A) poesia singola; B) narrativa breve; C) pittura Lunghezza: A) max 40 versi; B) max 5 fogli A4; C) 1 opera Quota: € 10,00 Premi: per ogni sezione 1. € 100,00, targa, diploma; 2. targa, diploma; 3. coppa, diploma; 4-6. diploma Info: 393 7618055 sandroserafini@ hotmail.com ▶ IL FAUNO Sezioni: A) liriche; B) premio di sala Lunghezza: max 30 versi Quota: € 25,00 Premi: 1. € 500,00, targa Fauno; 2. € 300,00, medaglia Fauno; 3. € 200,00, medaglia Fauno Info: 347 1817761 www.accademiailfauno.org ▶ ETTORE OTTAVIANO Sezione: racconto breve Lunghezza: max 4 cartelle Quota: nessuna Premi: buoni acquisto libri, targhe Info: 349 5029075 www.teatrodegliacerbi.it ▶ PREMIO FRATRES - VICO DEL GARGANO Sezione: poesia inedita Lunghezza: max 30 versi Quota: nessuna Premi: 1. € 300,00, pubblicazione opera Info: 06 2253179 www.poetidelparco.it ▶ CITTÀ DI VICO DEL GARGANO Sezione: romanzo breve inedito Lunghezza: max 50.000 battute Quota: nessuna Premi: 1. € 400,00, pubblicazione; 2. € 200,00; 3. € 100,00 Info: 06 2253179 www.poetidelparco.it ▶ CITTÀ DI ISCHITELLA Sezione: raccolta inedita di poesie in dialetto Lunghezza: 20-35 pagine, max 30 versi per pagina Quota: nessuna Premi: 1. pubblicazione opera, soggiorno gratuito; 2-3. soggiorno gratuito

D

I

S

C

R

Info: 06 2286204 www.poetidelparco.it ▶ CODEX PURPUREUS Sezioni: A) racconti; B) racconti a tema Lunghezza: max 150 righe Quota: nessuna Premi: targhe Info: 01 31884354 www.gufoteca.org SCADENZA 17 MAGGIO ▶ ALICANTE Seziona: poesia inedita in lingua italiana Lunghezza: libera Quota: nessuna Premi: 1. € 1000,00; 2. € 625,00; 3. € 500,00 Info: vigolo.vattaro@biblio.infotn.it SCADENZA 24 MAGGIO ▶ PREMIO “OLGA VISENTINI” Sezione: letteratura per ragazzi Lunghezza: 40-60 cartelle Quota: € 10,00 Premi: 1. € 1.000,00 Info: 0442 320494 www.cerea.net SCADENZA 25 MAGGIO ▶ PREMIO “EDOARDO LEO” Sezioni: A) scuola secondaria primo grado; B) scuola secondaria secondo grado; C) scrittori emergenti Lunghezza: max 10 cartelle Quota: € 20,00 Premi: per ogni sezione 1. € 500,00, attestato; 2-3. targa e attestato Info: 345 1418509 associazione_ edoardoleo@hotmail.it SCADENZA 30 MAGGIO ▶ SECONDA STELLA A DESTRA Sezione: racconti genere fantasy, horror, fantascienza Lunghezza: max 4 pagine formato A4 Quota: nessuna Premi: pubblicazione on line, attestato Info: www.ancestrale.it SCADENZA 31 MAGGIO ▶ CONCORSO BIBLIOTECA POGGIO DEI PINI Sezione: racconto inedito in lingua italiana Lunghezza: 5-10 cartelle dattiloscritte Quota: € 15,00 Premi: 1. € 500,00; 2. € 300,00; 3. € 200,00 Info: 070 725851 www.bibliotecapoggiodeipini.org ▶ GROTTE “VITO DE BELLIS” Sezioni: A) poesia in lingua italiana; B) racconto breve Lunghezza: B) max 5 cartelle Quota: € 22,00 Premi: per ciascuna sezione 1. € 500,00, diploma; 2. € 150,00, diploma; 3. € 100,00, diploma

www.edizionigoliardiche.it

I

V

E

R

E

Info: 080 4967250 www.circolopivot.it ▶ CITTÀ DI SPUME E DI CASTELLI Sezioni: A) poesia inedita in lingua italiana; B) silloge inedita in lingua italiana Lunghezza: A) max 35 versi Quota: € 20,00 Premi: A) 1. € 500,00, targa; 2-3. targa. B) 1. pubblicazione opera; 23. targa Info: www.progettoauralide.it ▶ MARANATÀ Sezioni: A) poesia; B) poesia under 20 Lunghezza: max 40 versi Quota: € 15,00 Premi: A) 1. € 750,00; 2. € 350,00; 3. € 250,00; 4. € 200,00. B) 1-3. coppa personalizzata Info: 080 3268167 concorsomaranata@avventisti.it ▶ “CITTÀ DI LEGNANO -GIUSEPPE TIRINNANZI” Sezioni: A) poesia in italiano; B) poesia in dialetto lombardo o della Svizzera Italiana Lunghezza: max 40 versi Quota: nessuna Premi: A) 1. € 2.500,00. B) 1. € 1.500,00 Info: 0331 545178 www.famiglialegnanese.com ▶ IL PRIONE Sezione: narrativa Lunghezza: max 12 cartelle Quota: € 20,00 Premi: 1. € 1.000,00; 2. € 500,00; 3. € 250,00; 4. € 150,00 Info: 018 723212 segreteria@edizionigiacche.com ▶ NARRATIVA E FOTOGRAFIA NARRANTE “I PICENTINI” Sezioni: A) narrativa; B) fotografia narrante Lunghezza: A) 10 cartelle; B) 6 immagini Quota: nessuna Premi: 1. € 2.000,00 Info: 089 237383 mariapiatedesco@libero.it ▶ CITTÀ DI ARONA - GIAN VINCENZO OMODEI ZORINI Sezioni: A) articoli; B) volume edito di poesia; C) narrativa inedita Lunghezza: C) max 5 cartelle Quota: nessuna Premi: per ogni sezione 1. targa e pergamena; 2-3. targa Info: 0331 973152 premiogvoz@ gmail.com ▶ TIFEO WEB NARRATIVA ONLINE Sezione: racconti Lunghezza: max 9.000 battute Quota: nessuna Premi: buoni per libri 1. € 150,00; 2. € 100,00; 3. € 50,00 Info: 328 4532051 www.tifeoweb.it ▶ SE QUESTO È UN UOMO Sezione: poesia o narrativa sul tema Olocausto Lunghezza: libera Quota: nessuna Premi: diplomi Info: 0331 857349 www.circolomasolinopanicale.it ▶ FILARI IN VERSI Sezione: poesia Lunghezza: 16 versi Quota: nessuna Premi: 1. soggiorno gratuito Info: 0481 62326 www.culturaglobale.it SCADENZA 5 GIUGNO ▶ PREMIO LAMERICA Sezioni: A) narrativa; B) saggistica Lunghezza: libera Quota: nessuna Premi: per ogni sezione 1. € 1.500,00 Info: 085 44446214 www.sgt.ch.it


(as)s a g g i

D A

L E G G E R E

Livio POLDINI La diversità vegetale del Carso tra Trieste e Gorizia. Lo stato dell’ambiente Edizioni Goliardiche, 2009 collana Le Guide di Dryades 5Serie Flore IV isbn 978-88-7873-079-3, € 29,00 Livio ivio Poldini, esperto botanico e profondo conoscitore del Carso triestino e goriziano, goriz colleziona in questo voluminoso atlante i dati raccolti in quasi quarant’anni di osservazioni dirette e susseguenti analisi di laboratorio e, grazie ad essi, descrive l’attuale stato dell’ambiente nell’altopiano giuliano. Globalizzazione, riscaldamento climatico, cambiamento d’uso del suolo, sovracrescita urbana, consumo del territorio e specie aliene invasive minacciano la biodiversità che diventa quindi indicatore dello stato dell’ambiente. Quale assetto del territorio consente il massimo livello di biodiversità? Questi e altri problemi vengono affrontati nell’area di studio: il Carso giuliano fra Trieste e Gorizia (NE-Italia) sulla base di quasi quarant’anni di osservazioni, che hanno portato alla produzione di 2.352 carte distributive per 2.318 taxa infragenerici con oltre 48.200 dati. a cura della redazione

M Michele D’URSO Cacciarange C Edizioni Goliardiche, Isole, 2009 E isbn 978-88-88745-17-6, € 10,00 i

L’incontro tra un pugliese emigrato in Friuli Venezia Giulia, Michele Iannelli, ed un navajo emigrato in Slovenia, Natankontsakes (all’anagrafe Richard Manson), ha permesso al primo di rivisitare la propria vita e l’intera storia della propria famiglia da un nuovo punto di osservazione, esterno al proprio

Emanuela PAULIN La giostra fatata Goliardica Editrice, 2010 isbn 978-88-88745-15-2, € 29,00 “La giostra fatata” è una raccolta di fiabe e filastrocche che, nella varietà dei suoi brani, si avvicina non solo ai bimbi della scuola dell’infanzia e della scuola primaria, ma anche ai docenti, ai genitori, agli adulti che condivido condividono il piacere della lettura con i bambini, f d altresì l ì llo scambio del dialogo. I racconti, attraverfavorendo so il mondo fantastico, conducono il bambino all’acquisizione di comportamenti socio-affettivi positivi, al superamento delle difficoltà, alla riflessione su valori morali ed etici, sulle diversità e differenze di un mondo in cui il valore basilare sia il rispetto per gli altri e tutto ciò che ci circonda. Le filastrocche, con il loro ritmo cantilenante, portano con sé intrinseci obiettivi educativi e formativi, quali lo sviluppo dei concetti temporali, sequenziali, numerici, lessicali, di dialogo e plurilinguistici, trasformandosi anche in forme ludiche, mimiche e di drammatizzazione. La creazione dei disegni in bianco e nero vuol offrire ad ogni bambino la possibilità di “rivivere creativamente le situazioni narrate”, in modo personalizzato, secondo il proprio immaginario cromatico, divenendo lui stesso “autore creativo” del proprio libro. a cura della redazione

ambiente e privo di condizionamenti. Soltanto adesso, illuminato dalla filosofia della Walking Medicine, Michele comprenderà le menzogne che l’avevano ingabbiato e le verità che celavano; soltanto adesso dimostrerà a se stesso ed ai suoi cari che alcuni suoi sospetti erano tutt’altro che infondati. La storia di Michele è anche il ritratto di un paese diviso, l’Italia, e di una realtà, quella meridionale, ancorata a vecchi schemi, antichi costumi difficili da sradicare. Tra questi la superstizione, figlia dell’ignoranza, e il senso dell’onore, che, portato all’eccesso, assume un connotato indubbiamente negativo. Non solo: la storia di Michele rappresenta, inoltre, la dimostrazione che l’incontro con l’altro, con il diverso, in questo caso gli indiani d’America, se affrontato con spirito positivo e desiderio di confronto e apprendimento, arricchisce e favorisce una crescita critica e consapevole. a cura della redazione

I libri delle Edizioni Goliardiche li puoi trovare presso: Libreria Voltapagina (corso Verdi 54, Gorizia), Libreria Rinascita (viale San Marco 29, Monfalcone), e su www.edizionigoliardiche.it Libreria Goliardica (via F. Severo 147, Trieste) Enza Li Gioi è nata a Gorizia e vive a Roma dove svolge un’intensa attività culturale attraverso una casa editrice e un caffè letterario da lei stessa diretti, occupandosi in maniera particolare di poesia e letteratura inedite. Nel 1998 ha fondato la rivista “Lettere – il mensile dell’Italia che scrive”. Ha scritto articoli per diverse riviste culturali e ha già pubblicato i romanzi “Civico38” (Maremmi editori 1998) e “Amici di penna” (L&C libri 2003) Bruno, un ometto piccolo in umanità, in sensibilità, in aspirazioni trovaMargherita su una rivistaOGGERO letteraria (unica sua grandezza è appunto la parola) un annuncio dove un altro Bruno vuole corrispondenza per penIl compito di un gatto di strada na, e in tempo di rete è una bella perla. È proprio questo annuncio a far scattare il meccanismo romanzesco che si srotola con colpi di scena inaspettati. Fra attese palpitanti, incontri mancati, bugie, Einaudi, 2009ironie, vite che di grande non hanno neanche i sogni, Enza Li Gioi, con una isbn scrittura che passa dall’andante 978-88-06-19799-5 lento al veloce con brio, dal ritmo sincopato del jazz a un rock demoniaco, incolla il lettore alla pagina. 126, € 12,00 app. cura della redazione

E Enza LI GIOI Amici di penna A L&C Libri, 2004 L iisbn 978-88-89414-02-6, € 12,00


F ▶ Via Borgo Palazzo, 137 BERGAMO Tel 035 3230911 www.promoberg.it

▶LILLIPUT

2830 MAGGIO

Pitti immagine uomo ▶15-18 GIUGNO

COLLEZIONI ABBIGLIA MENTO E ACCESSORI MASCHILI

Pitti immagine bimbo

▶24-26 GIUGNO

Fiera dei bambini ▶IMART

COLLEZIONI ABBIGLIA MENTO E ACCESSORI 0/18 ANNI

Pitti immagine filati

▶6-8 LUGLIO

FILATI, FIBRE, MAGLIERIA

1416 MAGGIO

Fiera delle Imprese Artigiane di Qualità

Viale della Fiera, 20 BOLOGNA Tel 051 282111 www.bolognafiere.it

▶PHARMINTECH 1214 MAGGIO

Industria farmaceutica ▶LAMIERA

1215 MAGGIO

Macchine, Impianti, Attrezzature per la lavorazione di lamiera ▶MUSIC ITALY SHOW 1517 MAGGIO

Salone degli strumenti musicali ▶EXPOSANITÁ

2629 MAGGIO

EXPOLOGISTICA

Salone Internazionale della Movimentazione Industriale ▶SMAU BUSINESS ROADSHOW 910 GIUGNO

Innovazione per l’impresa

▶VENDITALIA

FINO 1 MAGGIO

Mostra internazionale della distribuzione automatica. Fieramilanocity

Malpensafiere

▶MILLE MIGLIA PADDOCK 89 MAGGIO

▶EXPO SICURAMENTE 2628 MAGGIO

Cultura e formazione della sicurezza sul lavoro

Prodotti Etnici, Accessori Moda, Bigiotteria, Pietre Dure e Complemento d’Arredo Fieramilanocity

▶CHIBIDUE

▶EXPOMEGO

FINO AL 2 MAGGIO

Fiera Campionaria

Fieramilanocity

Gorizia

▶MODAPRIMA 68

▶A TUTTA BIRRA

2224 MAGGIO

Anteprima collezioni moda programmata e pronto-moda primavera-estate 2011 e autunnoinverno 2010-2011 Fieramilanocity

▶EIRE

Viale Virgilio, 70/90 MODENA Tel 059 848899 www.modenafiere.it

▶OIL & NON OIL

FINO AL 2 MAGGIO

Il mondo della birra in fiera Udine

30 APRILE  2 MAGGIO

▶F.S.B. SHOW

Radioamatore, Elettronica, Informatica, Hi-fi Car & Tuning

16 GIUGNO

Fitness Sport Benessere

▶HI-FI CAR

Udine

30 APRILE  2 MAGGIO

▶MITTELMODA-THE FASHION AWARD

Alta fedeltà in movimento ▶NAONISCON

12 LUGLIO

16 MAGGIO

Concorso Internazionale per Stilisti Emergenti

Convention di giochi e fumetti

Gorizia Via Filangeri, 15 REGGIO EMILIA Tel 0522 503511 www.fierereggioemilia.it

47 MAGGIO

Biennale Internazionale di Trasmissioni Meccaniche, Motion Control e Meccatronica Fieramilano

▶FLUIDTRANS COMPOMAC

1316 MAGGIO

▶MOSTRA MERCATO DEL FUMETTO

57 MAGGIO

Mostra e convegno internazionale su efficienza energetica e architettura sostenibile 1214 MAGGIO

Via N. Tommaseo, 59 PADOVA Tel 049 840111 www.padovafiere.it

▶SMAU BUSINESS PADOVA 56 MAGGIO

Information & Communications Technology ▶FIERA CAMPIONARIA 1523 MAGGIO

Fiera internazionale della manutenzione

22 MAGGIO

▶FIERA DELL’ELETTRONICA E DEL RADIOAMATORE 2930 MAGGIO

▶PRECOLLEZIONI TESSUTI E ACCESSORI 1315 LUGLIO

Anteprima moda settore industrie tessili

Via Rizzi, 67/a PARMA Tel 0521/9961 www.fiereparma.it

Fieramilano

▶AUTOMOTIVE DEALER DAY

▶VERONA MINERAL SHOW GEO BUSINESS

▶RIMINIWELLNESS

2830 MAGGIO

1316 MAGGIO

Fitness, benessere e sport on stage

26 MAGGIO  6 GIUGNO

Campionati Italiani Danza Sportiva Via dell’Oreficeria, 16 VICENZA Tel 0444 969111 www.vicenzafiera.it

2729 MAGGIO

Esposizione merceologica di attrezzature e materiali per Odontoiatria

Fieramilanocity 1215 MAGGIO

2024 MAGGIO

Informazioni, strategie e strumenti per la commercializzazione automobilistica

Via Emilia, 155 RIMINI Tel 0541 744111 www.riminifiera.it

▶AMICI DI BRUGG

▶INPRINTING

Malpensafiere

Rassegna Internazionale dedicata a tecnologie, materie prime e semilavorati per la produzione di pane, pasticceria, pizza e pasta

▶SPORTDANCE

Fieramilanocity

▶VARESE MODA & ORO

2226 MAGGIO

Salone della Creatività

Marketing & Relationship Management

Mostra mercato dell’elettronica

Manifestazione Filatelica, Numismatica, Cartofila ▶SIAB

1416 MAGGIO

1214 MAGGIO

1516 MAGGIO

2123 MAGGIO

▶CREARE IN FIERA

▶DM EXPO

Fieramilanocity

▶VERONAFIL 1

2527 MAGGIO

Biennale mondiale delle tecnologie del legno e delle forniture per l’industria del mobile ▶CIBUS

▶COMPUTER FEST & RADIOAMATORE

Mostra internazionale su energie rinnovabili e generazione distribuita

▶EUROMAINTENANCE

Fieramilano

Global Document Communication

57 MAGGIO

▶GREENBUILDING

Car wash, Carburanti alternativi, Downstream, Stazioni di Servizio

Trasmissioni di Potenza Fluida e Meccatronica 48 MAGGIO

▶SOLAREXPO

Cavalli, prodotti, attrezzature per l’allevamento e l’utilizzo del cavallo

47 MAGGIO

▶XYLEXPO

Viale del Lavoro, 8 VERONA Tel 045 8298111 www.veronafiere.it

▶SALONE DEL CAVALLO AMERICANO

911 MAGGIO

Idee, prodotti e servizi per il marketing e la comunicazione

89 GIUGNO

▶RADIOAMATORE HIFI CAR

Salone Internazionale Bigiotteria, Accessori Moda, Accessori per Capelli

1214 MAGGIO

▶ICT TRADE

Via Cotonificio, 96 Torreano di Martignacco (UD) UDINE Tel 0432 4951 www.udinegoriziafiere.it Via della Barca, 15 GORIZIA

2124 MAGGIO

▶OMNICOM EXPO

Via della Fiera 11 FERRARA Tel 0532 900713 www.ferrarafiere.it

Viale Treviso 1 PORDENONE Tel 0434 23 21 11 www.fierapordenone.it

▶MECHANICAL POWER TRANSMISSION & MOTION CONTROL

Fieramilano

Salone internazionale auto classiche e sportive

2124 MAGGIO

malpensafiere ▶SÌ - SPOSAITALIA Via XI Set, 16 COLLEZIONI Busto Arsizio 1821 GIUGNO Tel 0331 336600 Presentazione Internazionale di www.malpensafiere.it Abiti da Sposa e da Cerimonia fieramilanocity Fieramilanocity Piazzale Carlo Magno 1 Milano fieramilano Strada Statale del Sempione, 28 Rho Tel 02.49971 www.fieramilano.it

Strumentazione, Microelettronica e ICT per l’Industria

12 MAGGIO

Malpensafiere

▶CHIBIMART

Fieramilano

47 MAGGIO

▶DIVA

E

Expo Italia Real Estate

ì

▶BIAS

Via Fura, 34/a BRESCIA Tel 030 3463470 www.brixiaexpo.it

R

810 GIUGNO

Mostra internazionale del servizio ▶MEXPO 12/89 MAGGIO della sanità e dell’assistenza Tempo libero, sport e sapori ▶MOVINT 2729 MAGGIO

E

Fiera della creatività tessile ed orafa

Piazza Adua, 1 FIRENZE Tel 055 49721 www.firenzefiera.it ▶TERRA FUTURA

FINO AL 2 MAGGIO

I

1013 MAGGIO

Salone internazionale dell’alimentazione ▶DOLCE ITALIA 1013 MAGGIO

Salone del dolciario ▶TAMTAM

20 MAGGIO

Grand deballage à l’italienne

▶VICENZAORO CHARM 2226 MAGGIO

Mostra internazionale di oreficeria, gioielleria, argenteria e orologi

▶PACKOLOGY 811 GIUGNO

▶A.R.T.T

Salone delle Tecnologie per il Packaging e il Processing

1213 LUGLIO

Rassegna di tessuti e decori

▶BTC - NUOVO PALACONGRESSI DI RIMINI 12 LUGLIO

La fiera della meeting industry in Italia

L’INFORMAFREEMAGAZINE

|

marzo-aprile 2008

|

49


M 3-22 maggio

O

S

21 maggio – 31 ottobre

▶ HERE AND ELSEWHERE. PERSONALE DI RICHARD WARD Opere realizzate con olio su tela.

T

R

E

Fino al 13 giugno

▶ GIAMBATTISTA TIEPOLO ▶ BORTOLONI PIAZZETTA TRA SCHERZO E CAPRICCIO TIEPOLO: IL ‘700 VENETO Il corpus completo della magnifica produzione Mattia Bortoloni a confronto con Piazzetta, grafica dell’artista veneziano sarà esposto inTiepolo, Balestra, Ricci e gli altri grandi del sieme ad una attentissima selezione di suoi diPordenone. Caffè Letterario al ConSettecento Veneto. segni, opere direttamente collegate ai temi delvento, piazza della Motta. Orario: Rovigo. Palazzo Roverella, via lun-sab 8-14/16.30-21. Ingresso lile incisioni. Laurenti 8/10. Orario: mar-dom bero. Info: 0434 523365 8 maggio – 2 giugno

Udine. Civici musei del Castello. Orario: mar-dom 10.30-19. Ingresso: intero € 5,00; ridotto € 2,50. Info: 0432 414717 www.udinecultura.it

▶ POPULUS. TRA I RAMI DELL'INFINITO Fino al 23 maggio Un semplice pioppo bianco è stato fotografato lungo l’arco di un anno, tutti i giorni da una ▶ IL SOGNATORE  ANTONIO MATTIONI stessa mano, quella di Paola Doretto. TrecentoMostra dedicata al friulano pioniere del vosessantacinque foto lo ritraggono, a volte con lo a reazione. variazioni impercettibili, altre più marcate, nello svolgersi del suo Tempo, che è anche il nostro. Cividale del Friuli (Ud). Chiesa Pordenone. Convento di San Francesco, piazza della Motta. Orario: mar-ven 15-19, sab-dom 1012.30/16-20. Ingresso libero. Info: 0434 392917 Fino al 10 maggio

▶ MONICA BIANCARDI  ORIENTAMENTI I lavori di Monica Biancardi, siano essi lightbox o scatti in bianco e nero, propongono in modo coraggioso l’incontro di mondi e non semplicemente di culture diverse. Trieste. Lipanjepuntin Arte Contemporanea, via Diaz 4. Orario: mar-sab 15.30-19.30. Ingresso libero. Info: 040 308099 info@lipuarte.it www.lipanjepuntin.com

9-13/15.30-19. Ingresso libero. Info: 0425 460093 info@palazzoroverella.com www.palazzoroverella.com

Fino al 15 agosto

Trieste. Castello di Miramare, viale Miramare. Orario: 9-18.30. Ingresso: intero € 6,00; ridotto € 4,00. Info: 041 2770470 www.uncapolavoroperlitalia.com info@uncapolavoroperlitalia.com

24 maggio – 19 giugno

▶ LA DIVINA LUCE Mostra che, attraverso la pittura e le tecniche digitali, indaga il rapporto che può nascere tra arte e letteratura e, nello specifico, le diverse interpretazioni che possono nascere leggendo la Divina Commedia di Dante Alighieri.

Fino al 30 maggio

▶ GIOVANNI TALLERI. ORIZZONTI LIMPIDI DI LIBERTÀ Oltre settanta opere tra disegni e olii che raccontano la prigionia a Muhldorf (sottocampo di Dachau), sofferta nel 1944 dall’artista triestino, e il suo costante anelito alla libertà. Trieste. Risiera di San Sabba, Ratto della Pileria 43. Orario: 9-19. Ingresso libero. Info: 040 826202

Fino al 29 agosto Fino al 20 giugno

▶ CENT’ANNI DI GIOCHI E GIOCATTOLI Seguire l’evoluzione del giocattolo e scoprire quello che era il valore storico e sociale del gioco tra l’Ottocento e la prima metà del Novecento. Gorizia. Scuderie di Palazzo Coronini Cronberg, viale XX Settembre 14. Orario: mar-sab 10-13/14-19, dom 10-13/15-20. Ingresso € 3,00. Info: 0481 533485 info@coronini.it www. coronini.it Fino al 30 giugno

▶ CHARLES DARWIN, ▶ L'ANIMA E IL MONDO L'EVOLUZIONE DI UN' IDEA Circa sessanta pezzi di varia epoca e tipologia Attraverso le immagini di questa mostra si ririgorosamente inediti: quadri, sculture e arredi percorre l’avventura di come la rivoluzionaria sacri realizzati tra il XV e il XVIII secolo. idea di Darwin si è trasformata nella teoria oggi Cividale del Friuli (Ud). Chiesa di Fino al 12 maggio alla base dello studio della vita. Dalla genetica San Giovanni, Monastero di Santa ▶ TADEUSZ KANTOR OPERE alla biologia dello sviluppo nella moderna teoMaria in Valle. Orario: lun-sab 9.30SU CARTA ria dell’evoluzione, dalla selezione naturale alla 12.30/15-18.30, dom 9.30-13/1545 opere su carta concepite dal grande maestro biodiversità, una mostra multimediale per in19.30. Ingresso libero. Info: 0432 fra il 1947 e il 1990. Si tratta di disegni che Ta710350 www.cividale.net cultura@ terrogarsi sull’origine delle forme viventi. cividale.net deusz Kantor usava pensare come preparatoTrieste. Immaginario Scientifico, lori all’evento teatrale e perfino come parte intecalità Grignano, Riva Massimiliano e ▶ POSTA MILITARE 1914  grante dell'allestimento scenico. Carlotta 15. Orario: dom 10-20. In1918 gresso libero. Info: 040 224424 inTrieste. Studio Tommaseo, via del Oltre duecento inediti pezzi originali per illufo@immaginarioscientifico.it Monte 2/1. Orario: lun-sab 17-20. strare la corrispondenza di guerra italiana ed Ingresso libero. Info: 040 639187 austro-ungarica. Fino al 31 maggio tscont@tin.it www.triestecontemRagogna (Ud). Museo della Grande ▶ PLAYERS poranea.it Guerra. Orario: mar, gio, sab 15.30Mostra d'arte: "Lo Sport nell'Arte Italiana". 18. Ingresso libero. Info: 0432 954 Fino al 13 maggio

▶ DA TRIESTE A PARIGI Mostra fotografica di Luigi Tolotti.

Tolmezzo (Ud). Palazzo Frisacco,via del Din. Orario: 10-13/16-19.30. Ingresso libero. Info: lab@bonelliarte. com www.bonelliarte.com

Trieste. Twins Club, via Economo 5. Orario: lun-gio 9-20, ven-sab 9-19. Fino al 2 giugno Ingresso libero. Info: 347 2350025 ▶ LA DOLCE VITA acquamarina.amc@virgilio.it Omaggio al capolavoro di Federico Fellini con 14-30 maggio una mostra che raccoglie le fotografie di scena ▶ COLLETTIVA DI PITTORI scattate dal grande fotografo di origine pordeEMERGENTI nonese Luigi Praturlon. Udine. Associazione La RinasciPordenone. Cinemazero, piazza ta, via Cisis. Orario: mar-dom 11Maestri del Lavoro 3. Orario di aper13/16.30-19. Ingresso libero. Info: tura del cinema. Ingresso libero. Inwww.larinascitacultura.it fo: 0434 520404 www.cinemazero. org cinemazero@cinemazero.it Fino al 16 maggio Fino al 12 giugno ▶ MACCHINE PER POESIE Giochi reali di Hans Magnus Enzensberger, che ▶ PIETRE, ACQUE, MEMORIE si collocano nella zona d’ombra tra l’ arte e il Preziose vedute e insolite tracce nei paesaggi finon-sense, offrendo altre forme di lettura. ne-art di Daniele Indrigo. Pordenone. Museo Civico di Storia Naturale, Piazza della Motta. Orario: mar-sab 15-19 dom 10-13/15-19. Ingresso libero. Info: 0434 392315 info@dedicafestival.it www.dedicafestival.it

Padova. Musei Civici agli Eremitani, piazza Eremitani 8. Orario: Orari e ingressi da definire. Info: 049 8204551 musei@comune.padova.it

▶ FRANCESCO HAYEZ  IL BACIO. UN CAPOLAVORO PER L’ITALIA L’esposizione di uno dei capolavori dell’arte italiana più noti nel mondo (il Bacio di Hayez) vuole celebrare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia ripercorrendo le principali tappe dell’Unificazione.

di Santa Maria dei Battuti. Orario: mar-ven 10.30-12.30, sab-dom 1012.30/15-19. Ingresso libero. Info: 0432 710350 www.cividale.net

Pordenone. Caffè Letterario al Convento, piazza della Motta. Orario: lun-sab 8-14/16.30-21. Ingresso libero. Info: 0434 523365

Fino al 18 luglio

▶ STUDI D’ARTISTA. PADOVA E IL VENETO NEL NOVECENTO Mostra di grande suggestione che ripercorre alcune tappe fondamentali della produzione artistica del Novecento nella città di Padova e nel più ampio territorio veneto.

Fino all’11 luglio

▶ SEBASTIANO RICCI  IL TRIONFO DELL’INVENZIONE NEL SETTECENTO VENEZIANO Celebrazione dei trecentocinquant’anni della nascita del pittore bellunese, che fu geniale precursore del Rococò in Italia e nei più importanti centri europei, da Vienna a Londra, contribuendo a diffondere l’arte e la cultura veneta nel mondo. Venezia. Fondazione Cini, Isola Di San Giorgio Maggiore. Orario: mer-lun 11-19. Ingresso libero. Info: 041 5289900 fondacini@cini.it www.cini.it

▶ I BASALDELLA. DINO MIRKO AFRO I tre fratelli Basaldella, Dino, Mirko e Afro, proposti tutti insieme in una grande retrospettiva a oltre vent’anni di distanza rispetto a quella che la Galleria d’arte moderna di Udine dedicò loro nell’ormai lontano 1987. Con l’obiettivo di aggiornarla con quanto di nuovo si è scoperto nel frattempo su di loro e anche con la presentazione di alcuni inediti di Afro e di Mirko. Codroipo (Ud). Villa Manin di Passariano, piazza Manin 10. Orario: lun-gio 9-18, ven-dom 9-19. Ingresso: intero € 10,00; ridotto € 8,00. Info: 0422 429999 biglietto@ lineadombra.it

Fino al 26 settembre

▶ OTTOCENTO VENEZIANO. VENEZIANO CONTEMPORANEO il ruolo centrale che Venezia ha avuto nella formazione, nell’accoglienza e nell’ispirazione degli artisti dal XIX secolo ai giorni d’oggi. Il percorso espositivo è organizzato in due nuclei distinti: le opere dell’Ottocento saranno presentate negli ampi corridoi della villa, mentre le opere di alcuni giovani artisti contemporanei dialogheranno con il parco. Stra (Ve). Museo Nazionale Villa Pisani, via Pisani 7. Orario: mardom 9-20. Ingresso: intero € 10,00; ridotto € 7,50. Info: 049 502074 villapisani@virgilio.it www.villapisani.beniculturali.it

Gemona del Friuli (Ud). Galleria Le Monelle, Palazzo Di Piazza-Crapiz, via XXVIII aprile 5. Orario:mar-ven 14-19, sab 9-17. Ingresso libero. Info: 0432 957902 www.lemonelle.biz

I COSTI E GLI ORARI DI APERTURA POSSONO VARIARE SENZA PREAVVISO. ISO VERIFICARE SEMPRE RIVOLGENDOSI AG AGLI GLI APPOSITI RECAPITI RECAPITI.


- "&)(+-' V E N T I M I N U T I G R AT I S !

L’Agenziia Immobiliare LE DIMORE srl comunica che ha siglato un accord do speciialle con lo STUD DIO LEGALE ASS SOCIATO PASCOLO O & CERA AUL LO di Udine, pe er cui apre pressso la a sua sed de di Duin no, un na vo olta al mese, uno sp porte ello o leg gale e per tu utti colorro i quali dessiderrano usu ufru uire e di un n co onssulto legale imm mobiiliare e grratu uito o di 20 min nutti.

TELEFONATE e PRENOTATE il VOSTRO APPUNTAMENTO al numero: 040 - 2070016


A U T O

& …

massima potenza minimi consumi Quelli offerti dal quattro cilindri TSI Volkswagen con doppia sovralimentazione. Qualità che lo hanno reso motore dell’anno 2009.

Risultati immediati.

Il futuro è adesso. desso.

Sfruttando la tecnolonologia TSI vengono sviluppaati motori che guardano al futuro. Il downsizing, ovvvero la riduzione di cilindrarata, assieme all’iniezione diretta di benzina e alla sovraliralimentazione, rende possiibili notevoli prestazioni, consentendo basse emissioni e consumi contenuti. Risultati all’avanguardia che sono valsi si al propulsore Volkswagen gen il riconoscimento di motore dell’anno 2009.



Il dettaglio del quattro cilindri TSI Volkswagen.

SERVIZIO ED IMMAGINI A CURA DELLA REDAZIONE, INFO PER CORTESIA DI EUROCAR ITALIA SRL

Dati alla mano, i motori TSI evidenziano il miglior rapporto fra prestazioni, consumi ed emissioni di CO₂. Per ora la risposta rivelatasi più concreta rispetto ad altre soluzioni molto futuristiche e poco diffuse che, all’atto pratico, non risultano ugualmente efficaci.

M O T O R I

La soluzione ideale per un utilizzo quotidiano dell’automobile che risulti il più possibile sostenibile. Con questo ambizioso obiettivo la Volkswagen ha sviluppato la tecnologia dei quattro cilindri TSI con doppia sovralimentazione, disponibili con potenze di 140, 150, 160 e 170 CV, in grado di assicurare un’elevata efficienza e migliori prestazioni tra i propulsori benzina, grazie all’abbinamento di un compressore meccanico e di un turbocompressore.


chef…ame! Filetto del Carso Ingredienti (a porzione): 200-250 g di filetto di manzo 10 cl di Terrano 50 cl di fondo bruno una fetta di formaggio una fetta di prosciutto 2 asparagi

Preparazione: In una padella ben riscaldata cuocete la carne precedentemente salata fino ad ottenere la cottura desiderata. Versate quindi il vino e cuocete ancora per un breve periodo (badando che la padella sia abbastanza calda, altrimenti la salsa non ispessisce). Aggiungete infine il fondo bruno e lasciate insaporire. Disponete la carne sul piatto, adagiandovi sopra il formaggio, il prosciutto e gli asparagi. Coprite con la salsa di cottura… e buon appetito!

RISTORNATE GOSTILNA KOGOJ Bilje 149a, 5292 Rencˇe (Slo), tel +386 5 3013 097 gostilna@kogoj.si, www.kogoj.si. Orari: dalle 10 alle 23

Il ristorante Kogoj, situato a Bilje nella vicina Slovenia, con una gestione familiare di 20 anni d’esperienza vi offre un’ampia scelta di piatti a base di pesce e carne, accompagnati da deliziosi dolci e vini di alta qualità. Il ristorante è adatto anche per festeggiamenti per piccoli e grandi gruppi (fino a 160 persone). Inoltre offriamo la possibilità di pernottamento nel nostro vicino hotel.


LE SCHEDE DEI PRINCIPALI E VENTI 1 Mario Biondi

La voce black della musica italiana, come viene definito Mario Biondi, è tornata sulle scene dopo tre dischi di platino ed oltre 300.000 copie vendute in tutto il mondo con i due precedenti album (“Handful of Soul” nel 2004 e “I love you more – Live” nel 2007). Pubblicato da Tattica, “IF” contiene undici tracce inedite e quattro classici della musica riarrangiati e rivisitati con lo stile inconfondibile dell’artista catanese. Per la realizzazione di “IF”, Mario Biondi ha voluto accanto a sé tutti i musicisti che l’hanno accompagnato durante la sua carriera, oltre ai più grandi nomi del panorama musicale nazionale e internazionale: da Herman Jackson (piano) a Michael Baker (batteria), da Jacqués Morelenbaum (violoncello) a Ricardo Silveira (chitarra), da Sonny Thompson (basso e chitarra) a Lorenzo Tucci (batteria), da Fabrizio Bosso (tromba) a Giovanni Baglioni (chitarra) e molti altri ancora. A Trieste l’unica data regionale. ▶ Vedi 11/5

2 Oblivion Show

Quello di Oblivion Show è il primo caso in Italia di uno spettacolo teatrale lanciato dal passaparola su Internet. Oltre 250.000 visualizzazioni in tre mesi, 1.200 commenti su You Tube e migliaia di link su Facebook… Da quando Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli hanno messo in rete il loro “I Promessi sposi in 10 minuti” si è scatenato il finimondo: il popolo di internet, in massa, si interessa alla compagnia e… va a teatro. Lo spettacolo si avvale della fantasia dei cinque attori-cantanti che condividono una formazione comune alla Bernstein School of Musical di Bologna e la passione per il teatro: a coordinare la loro esuberanza è Gioele Dix, che mette a disposizione la propria inclinazione comica e l’esperienza assunta in un’ottima carriera teatrale. Assieme

ha costruito un susseguirsi hanno ritmatissimo d’irresistibili monrit taggi di canzoni e irriverenti pata rodie, brani di cantautori italiaro ni riarrangiati a colpi di cazzotti, “canzoni per non udenti” e infi“c ne la fenomenale riduzione del romanzo manzoniano. ro ▶ Vedi 13-14/5

ce al Forum di Assago nel certi Marzo 2009). Il tour ha consaM crato il glorioso ritorno degli cra AC/DC sulle scene dopo 8 anni AC di assenza, mentre l’album che lo ha anticipato, “Black Ice”, ha venduto finora oltre quattro mive lioni di copie nel mondo. lio ▶ Vedi 19/5

3 Marco Mengoni

5 Motörhead

A Appartenente a quella generazizione di giovani fenomeni che hanno conquistato la notorieha tà grazie ai talent show musicali televisivi. Marco Mengoni si ca è confermato sin da subito, dapprima al Festival di Sanremo e pr successivamente nelle classifisu che di vendita con il cd “Re Match to”, balzato al primo posto della to clclassifica degli album più venduti con oltre 40 mila copie in du una settimana, sbaragliando la un concorrenza italiana ed interco nazionale. na UUn successo straordinario per il nuovo talento protagonista delnu la scena musicale italiana: Una vera rarità che un artista presve soché esordiente entri diretso tamente al primo posto della ta clclassifica ufficiale GFK degli album più venduti, superando arbu tisti del calibro di Sade e Peter tis Gabriel. All’interno dell’album Ga “Re Matto” pezzo forte è il bra“R no “Credimi Ancora” che Marco ha presentato alla Sessantesima Edizione del Festival di Sanm remo nella categoria “Artisti”, e re che è balzato immediatamench te al primo posto della classifica di iTunes. ▶ Vedi 14/5

4 AC/DC

A Angus Young, Malcolm Young, Brian Johnson, Cliff Williams Br e Phil Rudd proseguono il loro “Black Ice Tour” partito a gen“B naio dalla Nuova Zelanda con na l’unica data italiana in programl’u ma. La band, icona dell’hard m rock mondiale, finora ha regiro strato un impressionante nust mero di sold out (inclusi i 2 conm

Un tra le band più amate di tutUna ti i tempi dai cocker italiani, capace di vendere quasi 50 milioni pa di dischi (18 milioni nei soli Stati Uniti), sbarca in regione per una Un delle due sole date italiane del de pr proprio tour mondiale. Rit Ritenuti tra gli ispiratori principali di speed e trash metal, anpa che se Lemmy e i suoi compach gni di band si definiscono autori gn di brani di puro e semplice rock & roll, nelle loro canzoni i Motorhead affrontano i temi delto la guerra (intesa principalmente come lotta contro la malvagità), l’abuso delle sostanze stutà pefacenti, il rock e la vita “on pe the road”. th ▶ Vedi 28/6

6 Madama Butterfly

L’i L’immortale capolavoro di Puccini è da oltre un secolo una delcin le opere più rappresentate della storia del melodramma. E il dasto to non sorprende, vista la straordinaria capacità di incantare e or commuovere della vicenda delco la giovanissima giapponese sedotta, abbandonata e da ultimo do suicida. Al successo planetario su hanno contribuito un linguagha gio musicale straordinariamengi te coinvolgente, basato su melodie incantevoli e su un’orchelo strazione eccezionalmente ricst ca e duttile, capace di far tesoro delle più recenti conquiste mude sicali dell’impressionismo fransic cese. Il tutto inserito in un’amce bientazione esotica di grande bi fascino, creata anche con l’uso fa di ritmi di danza e colori strumentali caratteristici, che non si m limita a far da sfondo alla vicenlim da ma ne diventa protagonista a tutti gli effetti. tu ▶ Vedi 28/5, 4/6

7 Evita

9 Il lago dei cigni

In prima italiana l’edizione originale inglese di Evita, uno gi sp spettacolo straordinario, applauditissimo nel West End, dopl ve è rimasto in scena per oltre un decennio prima di diventare un film di grande successo interpretato da Madonna, Antonio te Banderas e Jonathan Pryce. Ba NNarrato e commentato dalla figura critica di Che Guevara, il gu musical racconta la storia di Eva m Peron, moglie del dittatore arPe gentino Juan Peron. Lo show si ge apre sullo spettacolare funerale ap di Eva, compianta dal suo popolo adorante: inizia così un lungo flashback nel quale si racconta la fla spregiudicata ascesa al potere di sp Eva e il suo incontro con il colonEv nello Peron. L’uomo diventa gone vernatore dell’Argentina e grave zizie soprattutto al carisma della moglie ottiene uno straordinario m successo popolare. Nel musical su AAndrew Lloyd Webber e Tim Rice mettono in luce gli aspetti positivi e negativi di una figura femsit minile ambigua e controversa, in m una serie di quadri musicali che un se seguono la strabiliante carriera di Eva e la sua tragica fine. Ev ▶ Vedi 8-13/6

Ca Capolavoro di danza prediletto dal pubblico di tutto il mondo, racchiude in sé un precipitato do meraviglioso di leggende, di suom ni, di bravure, di misteri. Pëtr Il’ič Čajkovskij ne compose la partituČa ra carica di fascinazione su un libretto che lascia spazio a più fibr nali, dal più tragico al più felice. na L’edizione presentata dal St. PeL’e tersburg Ballet Theatre si basa te sulla coreografia originale datasu ta 1895 del francese Marius Petipa per il primo e terzo atto e di tip Lev Ivanov per gli atti “bianchi” Le sulla base della trascrizione di su Konstantin Sergeev. La compaKo gnia pietroburghese, fondata nel gn 1994 da Konstantin Tatchkin, di19 rettore artistico, brilla nel grande ret repertorio classico russo e si è già re fatta apprezzare con questo Lafat go dei cigni al Théâtre des Champs Elysées di Parigi oltre che segnalarsi al pubblico e alla critica gn in numerosi tour internazionali. ▶ Vedi 18/5

bbl Benedetto Lupo

8 Romeo and Juliet

Pa Passione, scontro, destino, amore, morte. Ecco i cinque elemenre ti di questo mito. La coreografia moderna punta su tali elementi e m ancor più sulle figure dei due inan namorati, che restano le uniche na in scena e però si moltiplicano molte volte, quasi a sottolineam re l’universalità della loro passione. Non c’è un vero sviluppo delne la trama, piuttosto una scomposizione delle scene, come in un siz lungo flashback dei protagonilu sti che si abbandonano al sentist mento, alla passione forte, scarm dinante, furiosa. Una passione di che esprimono attraverso prese ch energiche, corse velocissime, salen ti vertiginosi, ma anche attraverso passi a due di magnetica sensualità e sequenze di plastica fisisu cicità e di vigorosa coralità. NNulla può arginare la sincerità delle loro sensazioni né proteggere le loro anime dall’estrete ma gioia come dal più profonm do dolore. ▶ Vedi 26-28/5

Int Interprete dalla spiccata sensibilità romantica, il pugliese Bebi nedetto Lupo è da sempre elone giato dalla critica internazionagi le per la meticolosa tecnica e per la grande intelligenza mupe sicale. Dopo la vittoria, ancora sic giovanissimo, di premi di grangi de prestigio, la sua attività concertistica lo ha portato in tutto il ce mondo, anche a fianco di granm di orchestre. A Sacile tratteggerà le atmosfere oniriche ed appassionate dei Pezzi Fantastipa ci di Schumann per immergersi quindi nel fascino intimo dei Nachtstücke op. 23. ConcludeNa rà con la Grande Sonata op. 37 di Čajkovskij, dedicata a Charles Klindworth, partitura di straorKl dinaria bellezza e difficoltà di di scrittura, ancor’oggi poco fresc quentata nelle sale da concerqu to, pur se resa celebre nel seto colo scorso nientemeno che co dalla magistrale esecuzione di da Richter. Ri ▶ Vedi 12/5


  



      

                                                    !  "  #                $ % !!       !& '   ( !  )*        +  $ ,   . /  !          *" $ %(  '  (  !       #       "          #  (*"   "*" $      *"   +               $ ,+(  ( ! & 0 * 

      1233+    !      4                     $ '         +  ,           5    , &    #   

           $ 4           & 0             !  !     !!*  


Inviaci i tuoi dati per ricevere le NEWS della prossima STAGIONE TEATRALE !

           

NOME COGNOME INDIRIZZO CAP

CITTA’

TEL FISSO

TEL MOBILE

E-MAIL

                 

$   /  !!     '+  63     !4 7        4        !     ! #                   *  "   "    $       *         8 & 0   (       !  0          !        /          $    #       +  ! 9  7  (         *"  : ;              !  $ <+      !     *        !  ! # *          !      $   !  .)      #   0 (    ! #       .* *      

  ! *"    "  


M

A G

SABATO 01/05

Legenda:

F olklor e

Caffetteria

Afterhour

Birreria

Eventi a tema

Enoteca

Sale convegni

▶ Fieste dai Roncs di Biliris

Musica dal vivo/karaoke

▶ Sagra del Vino

Vegetariano/biologico/regimi

Happy hour

Cucina carne

Giochi

Casarsa della Delizia (Pn). Info: 0434 871031 www.procasarsa.org

Cucina pesce

Internet point

Paninoteca

TV satellitare/digitale

Catering

Buoni pasto

Organizzazione feste

Parcheggio

Il range di prezzo indicato (ove applicabile) si riferisce al costo medio di un pasto, escluse bevande alcoliche. I dati segnalati sono stati forniti direttamente dal Gestore del locale. Qualora doveste verificare delle discordanze, Vi invitiamo a segnalarcelo.

▶ Sagra del Coniglio Castions di Strada (Ud). Area festeggiamenti. Info: maggiocastionese@libero.it

▶ Asparagorgo

Festa dell’asparago. Latisana (Ud). Località Gorgo. Info: www.prolatisana.it

▶ Festa di San Giuseppe artigiano Gemona del Friuli (Ud). Località Campagnola. Info: www.gemonaweb.it

▶ Sapori di Storia, Storia di Sapori

agriturismo

Palmanova (Ud). Centro città. Info: 0432 920402 propalma@ libero.it

▶ Sapori d’Europa Spilimbergo (Pn). Centro città. Info: 0427 2274 www.prospilimbergo.org

▶ Aquileia in Primavera Aquileia (Ud). Parco Festeggiamenti, via Minut. Info: 0431 91087 www.prolocoaquileia.it

▶ Mostra degli Asparagi Tavagnacco (Ud). Area festeggiamenti. Info: 0432 661509 www.protavagnacco.it

agriturismo

▶ Sagra di San Floreano Buja (Ud). Località San Floreano. Info: www.comune.buja.ud.it

▶ Festeggiamenti del Primo Maggio San Floriano del Collio (Go). Info: 0481 884135

▶ Cronaca di una Battaglia Rievocazione storica. Porcia (Pn). Parco di Villa Correr Dolfi. Info: 0434 591008 www. proporcia.it

▶ Festa della Ricotta Friulana

pub

Mortegliano (Ud). Latteria Sociale. Info: www.latteriamortegliano.it

▶ Festa della Ricotta

|

maggio-giugno 2010

| L’INFORMAFREEMAGAZINE

▶ Città di Palmanova Meeting internazionale di atletica leggera. Palmanova (Ud). Centro sportivo. Info: bonetti-lib.friul@libero.it

▶ Festa dei Giochi, dello Sport e della Musica Tornei ed intrattenimenti. Duino Aurisina (Ts). Area festeggiamenti. Info: prolocoaurisina@ libero.it

▶ Apertura stagione PAN Volo acrobatico. Rivolto (Ud). Base PAN. Ore 12. Info: www.aeronautica.difesa.it

▶ Cognossi par Cognossisi Marcia non competitiva. Buttrio (Ud). Info: 0432 673511 www.buri.it

DOMENICA 02/05 Bam bi ni

▶ Pozzuolandia Giochi organizzati. Pozzuolo (Ud). Centro. Info: 0432 669679 proloco.pozzuolo@libero.it C lassi c ar ts

▶ Madama Butterfly tragedia in 3 atti. Musica di Puccini Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 16. € 20-63. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com F olklor e

▶ Festa dell’Amicizia Tra i Comuni di Gemona, Bled e Velden Gemona del Friuli (Ud). Centro storico. Info: 0432 981441

▶ Fieste dai Roncs di Biliris Magnano in Riviera (Ud). Colle di Billerio. Info: www.peressoni.it

▶ Festa dei Fiori Povoletto (Ud). Località Primulacco. Info: www.festadeifiori.it

▶ Sagra del Vino Casarsa della Delizia (Pn). Centro città. Info: 0434 871031 www. procasarsa.org

▶ Sagra del Coniglio Castions di Strada (Ud). Area festeggiamenti. Info: maggiocastionese@libero.it

Malborghetto Valbruna (Ud). Località Ugovizza. Info: 0428 653906 prolocoiltiglio@libero.it

▶ Mostra Ornitologica

▶ Festa della Ricotta di Latteria

Spilimbergo (Pn). Campo sportivo. Info: 0427 2274 www.prospilimbergo.org

Enemonzo (Ud). Caseificio Valtagliamento. Info: 0433 747581 58

Cassacco (Ud). Centro cittadino. Info: www.comune.cassacco.ud.it Sp or t

Resia (Ud). Parco Naturale Prealpi Giulie. Info: 0433 53353 www. resianet.org

Musica da ballo

Pernottamento

▶ Festa della Ricotta

▶ Festa dei Fiori

Stuzzicheria

Gelateria

O

▶ Camminata in Val Resia

Special drinks

Giochi e spazi per bambini

I

Magnano in Riviera (Ud). Colle di Billerio. Info: www.peressoni.it Povoletto (Ud). Località Primulacco. Info: www.festadeifiori.it

Pizza

G

▶ Fieste de la Vacje


M

A G

G

I

O

Festa della mucca. Moggio Udinese (Ud). Centro. Info: 0433 51514 prolocom1@prolocomoggese.191.it

Trieste. Politeama Rossetti, via-le XX Settembre 45. Ore 20.30. € 25-40. Info: 040 3593511 www.. ilrossetti.com

▶ Chions in Fiore

▶ Lo Schermo sonoro

▶ Sagra di San Floreano Buja (Ud). Località San Floreano. Info: www.comune.buja.ud.it

▶ Festeggiamenti del Primo Maggio San Floriano del Collio (Go). Centro paese. Info: 0481 884135

▶ Cronaca di una Battaglia

▶ Festa della Ricotta Friulana Mortegliano (Ud). Latteria Sociale. Info: www.latteriamortegliano.it

▶ Festa della Ricotta

Enogastronomia. Malborghetto Valbruna (Ud). Località Ugovizza. Info: 0428 653906 prolocoiltiglio@libero.it

▶ Festa della Ricotta di Latteria

▶ Festa della Ricotta Cassacco (Ud). Centro cittadino. Info: www.comune.cassacco.ud.it Liv e Mu sic

▶ Antonella Ruggiero concerto. Casarsa della Delizia (Pn). Teatro Pasolini, via Piave 16. Ore 21. Info: 0434 873946 www.procasarsa.org Cl a ssic a rts

▶ 7 Hermanos

danza Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 20.30. € 25-40. Info: 040 3593511 www. ilrossetti.com

MARTEDÌ 04/05 Cl a ssic a rts

▶ Madama Butterfly

▶ Scaffale XXI

di Corrado Travan. Con Sara Alzetta. Trieste. Politeama Rossetti, Sala Bartoli, viale XX Settembre 45. Ore 21. € 16. Info: 040 3593511 www. ilrossetti.com

▶ 7 Hermanos danza.

▶ Madama Butterfly tragedia in 3 atti. Musica di Puc-cini. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre No-vembre. Ore 20.30. € 20-63. In-fo: 800 090373 www.teatrover-di-trieste.com

▶ Copenaghen di Michael Frayn. Con Umber-to Orsini. Trieste. Politeama Rossetti, via-le XX Settembre 45. Ore 20.30. € 16-29. Info: 040 3593511 www.il-rossetti.com

▶ Scaffale XXI di e con Corrado Travan. Trieste. Politeama Rossetti, Salaa Bartoli, viale XX Settembre 45. Oree 21. € 16. Info: 040 3593511 www.. ilrossetti.com Me e ting

▶ Celebrazione della giornata europea a cura di Giuseppe Trebbi. Trieste. Sala Baroncini delle As-sicurazioni Generali, via Trento 8.. Ore 17.30. Info: 040 366744 www.. circoloculturaeartits.org Spo rt

▶ Giro FVG ciclismo dilettanti. Tutta la regione. Info: www.gi-rofriuliveneziagiulia.it

GIOVEDÌ 06/05 Cl a ssic a rts

▶ Madama Butterfly tragedia in 3 atti. Musica di Puc-cini. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre No-vembre. Ore 20.30. € 20-63. In-fo: 800 090373 www.teatrover-di-trieste.com

▶ Copenaghen di Michael Frayn. Con Umber-to Orsini. Trieste. Politeama Rossetti, vialee XX Settembre 45. Ore 16 e 20.30.. € 16-29. Info: 040 3593511 www.. ilrossetti.com

trattoria

tragedia in 3 atti. Musica di Puccini Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 20.30. € 20-63. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com

Letture per ragazzi. Buttrio (Ud). Biblioteca comuna-le, via Lungoroggia 40. Ore 16.30.. Info: 0432 683105 Cl a ssic a rts

trattoria

LUNEDÌ 03/05

Ba mb ini

▶ L’ora del racconto

bar

Degustazioni e mercatino. Enemonzo (Ud). Caseificio Valtagliamento. Info: 0433 747581

MERCOLEDÌ 05/05 5

bar

Rievocazione storica. Porcia (Pn). Parco di Villa Correr Dolfi. Info: 0434 591008 www. proporcia.it

Glauco Venier, pianoforte. Udine. Conservatorio Tomadini.. Ore 18. Info: www.conservato-rio.udine.it

bar

Chions (Pn). Centro. Info: www. comune.chions.pn.it

▶ Scaffale XXI di e con Corrado Travan. Trieste. Politeama Rossetti, Salaa Bartoli, viale XX Settembre 45. Oree 21. € 16. Info: 040 3593511 www.. ilrossetti.com Me e ting L’INFORMAFREEMAGAZINE

|

maggio-giugno i i 2010 | 59


M

A G

▶ Il peccatore ‘notte, Stella presentazione libro. Monfalcone (Go). Biblioteca, via Ceriani 10. Ore 17.30. Info: www.bibliotecamonfalcone.it

▶ Un’altra strada è possibile consumo sostenibile. Gorizia. Sala del Consiglio Provinciale, corso Italia 61. Ore 17.30. Info: giorgio. braidotti@provincia.gorizia.it

▶ Vicino/Lontano

Identità e differenza al tempo dei conflitti. Udine. Luoghi diversi. Info: www.vicinolontano.it Sp or t

▶ Giro FVG

Ciclismo dilettanti. Tutta la regione. Info: www.girofriuliveneziagiulia.it

VENERDÌ 07/05 C lassi c ar ts

▶ Scaffale XXI

di e con Corrado Travan. Trieste. Politeama Rossetti, Sala Bartoli, viale XX Settembre 45. Ore 21. € 16. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com

▶ Copenaghen

di Michael Frayn. Con U. Orsini, M. Popolizio, G. Lojodice. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 20.30. € 16-29. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com F olklor e

▶ Festa degli Spaventapesseri Medea (Go). Centro. Info: prolocomedea@libero.it L i ve M usi c

▶ Weill-Battiston

concerto jazz. Azzano Decimo (Pn). Teatro Comunale. Ore 21. € 10. Info: 0434 636720 www.fieradellamusica.it M eeti ng

▶ Premio Amici della Musica Concorso Internazionale Euroregione Udine. Circolo Ufficiali, via Aquileia. Ore 20.30. Info: www.amicimusica.ud.it

▶ Vicino/Lontano

Identità e differenza al tempo dei conflitti. Udine. Luoghi diversi. Info: www.vicinolontano.it Sp or t

▶ Giro FVG

ciclismo dilettanti. Tutta la regione. Info: www.girofriuliveneziagiulia.it

SABATO 08/05 C lassi c ar ts

▶ Il letto ovale

a cura dell’Accademia dei Riuniti. Gorizia. Kulturni Dom, via Brass. Ore 20.45. € 12. Info: 0481 33664 www.terzoteatro.it

▶ Dome par amor

Solo per amore. Spettacolo in lingua friulana. Enemonzo (Ud). Centro sociale. Ore 20.30. Info: 0433 74040

▶ La tradizione e il canto

G

I

O

popolare concerto corale. Sacile (Pn). Ex Chiesa di San Gregorio, via Garibaldi. Ore 20.30. Info: 328 3239334 www.corolivenza.it

▶ Scaffale XXI

di e con Corrado Travan. Trieste. Politeama Rossetti, Sala Bartoli, viale XX Settembre 45. Ore 21. € 16. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com

▶ Copenaghen

di Michael Frayn. Con U. Orsini, M. Popolizio, G. Lojodice. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 20.30. € 16-29. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com F olklor e

▶ Festa di Primavera Maniago (Pn). Località Dandolo. Info: 0427 730779 www.promaniago.org

▶ Sagra di San Floriano Tolmezzo (Ud). Località Illegio. Info: 0433 44445 pieve_tolmezzo@libero.it

▶ Festa dei Borghi Pradamano (Ud). Centro. Info: 331 2594107

▶ Gris in Fiera Montereale Valcellina (Pn). Località Gris. Info: 0427 799566 prolocomontereale@alice.it

▶ Festa degli Spaventapasseri Medea (Go). Centro. Info: prolocomedea@libero.it

▶ Sagra di San Floreano Buja (Ud). Località San Floreano. Info: www.comune.buja.ud.it L i ve M usi c

▶ Musica d’insieme,insieme in musica band emergenti locali. Majano (Ud). Auditorium Comunale. Ore 20.45. Info: www.friulicollinare.it M eeti ng

▶ Vicino/Lontano

Identità e differenza al tempo dei conflitti. Udine. Teatro Nuovo Giovanni da Udine, via Trento 4. Ore 21. Info: www.vicinolontano.it Sp or t

▶ Marcia degli Spaventapasseri 3-6-12 km. Medea (Go). Centro. Ore 17. Info: www. tapascio.net

▶ Giro FVG

ciclismo dilettanti. Tutta la regione. Info: www.girofriuliveneziagiulia.it

DOMENICA 09/05 C lassi c ar ts

▶ Scaffale XXI

di e con Corrado Travan. Trieste. Politeama Rossetti, Sala Bartoli, viale XX Settembre 45. Ore 17. € 16. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com

▶ Copenaghen

di Michael Frayn. Con U. Orsini, M. Popolizio, G. Lojodice. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 16. € 16-29. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com F olklor e


M

A G

G

▶ Festa di Primavera Maniago (Pn). Località Dandolo. Info: 0427 730779 www.promaniago.org

▶ Sagra di San Floriano Tolmezzo (Ud). Località Illegio. Info: 0433 44445 pieve_tolmezzo@libero.it

▶ Festa dei Borghi Pradamano (Ud). Centro. Info: 331 2594107

▶ Festa degli Spaventapasseri Medea (Go). Centro. Info: prolocomedea@libero.it

▶ Sagra di San Floreano Buja (Ud). Località San Floreano. Info: www.comune.buja.ud.it Me e ting

▶ Vicino/Lontano Identità e differenza al tempo dei conflitti. Udine. Luoghi diversi. Info: www.vicinolontano.it Spo rt

▶ Camminata tra l’Isonzo e il Carso marcialonga. Sagrado (Go). Territorio comunale. Ore 9. Info: www.prolocosagrado.it

▶ Marcia di Santa Lucia corsa podistica. Prata di Pordenone (Pn). Vie cittadine. Ore 8.30. Info: http://marciatori.stilbagno.com

▶ Giro FVG ciclismo dilettanti. Tutta la regione. Info: www.girofriuliveneziagiulia.it

LUNEDÌ 10/05 Cl a ssic a rts

▶ Una vita da pavura di Andrea Sasdelli. Con Giuseppe Giacobazzi. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 21. € 19,50-32. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com

MARTEDÌ 11/05 Cl a ssic a rts

▶ Questi 5 anni versione italiana del musical “The Last Five Years”. Trieste. Politeama Rossetti, sala Bartoli, viale XX Settembre 45. Ore 18. € 8,50. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com Liv e Mu sic

▶ Mario Biondi Spazio Tempo Tour. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 21. € 25-57,50. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com

MERCOLEDÌ 12/05 Cl a ssic a rts

▶ Linea Verde in Musica

I

O

Fondazione Verdi musiche di Verdi. Trieste. Sala Tripcovich. Ore 20.30. € 1015. Info: 800 090373 www.teatroverditrieste.com

GIOVEDÌ 13/05 Cl a ssic ar ts

▶ Oblivion Show con gli Oblivion. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 20.30. € 10-25. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com

VENERDÌ 14/05 Cl a ssic ar ts

▶ Blue Mystic teatro. Tricesimo (Ud). Località Adorgnano, teatro comunale. Ore 21. Info: 0432 1740108 www.artemedia.ud.it

▶ Omaggio a Leonard Bernstein direttore Wayne Marshall. Musica classica. Pordenone. Teatro Verdi, via Martelli 2. Ore 20.45. € 12-28. Info: 0434 247624 www.comunalegiuseppeverdi.it

▶ Oblivion Show con gli Oblivion. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 20.30. € 10-25. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com Fo l k lor e

▶ Arte e Fiori in Festa Sequals (Pn). Centro. Info: pro.sequals@alice.it

▶ Festa del Palo di Maggio Cordenons (Pn). Centro. Info: 0434 581365 www.procordenons.it Liv e M usi c

▶ Marco Mengoni “Re Matto” Tour. Pordenone. Palasport Forum. Ore 21. € 20-25. Info: 899 325226 www.azalea.it

SABATO 15/05 Cl a ssic ar ts

▶ Renata Zatti pianoforte. Malborghetto Valbruna (Ud). Palazzo Veneziano. Ore 21. Info: 0428 64970 www.amicimusica.ud.it

▶ Quartetto Arditti musiche di Helmut Lachenmann. Udine. Teatro Nuovo Giovanni da Udine, via Trento 4. Ore 20.45. € 18-30. Info: 0432 248411 www.teatroudine.it Fo l k lor e

▶ Sapori Pro Loco valorizzazione cultura gastronomica. Codroipo (Ud). Villa Manin di Passariano. Info: 0432 900908 www.prolocoregionefvg.org

Miona Babic, pianoforte. Musiche di Schumann e Casella. Trieste. Ridotto Teatro Verdi, via San Carlo 1. Ore 17.30. Info: 040 366744 www.circoloculturaeartits.org

▶ Polcenigo Arte-FioriSapori

▶ Benedetto Lupo

rotelle infuocate. Zuglio (Ud). Colle di San Pietro. Ore 21. Info: 0433 92045 omega.t@libero.it

pianoforte. Musiche di Schumann. Sacile (Pn). Fazioli Concert Hall, via Ronche 47. Ore 20.45. € 20-28. Info: 0434 72576 www.fazioliconcerthall.it

▶ Orchestra e Coro della

Polcenigo (Pn). Centro. Info: 0434 747029 www.prolocopolcenigo.com

▶ Lancio das Cidules

▶ Arte e Fiori in Festa Sequals (Pn). Centro. Info: pro.sequals@alice.it


M A G G I O ▶ Festa del Palo di Maggio Cordenons (Pn). Centro. Info: 0434 581365 www.procordenons.it

DOMENICA 16/05 F olklor e

▶ Festa di Primavera Maniago (Pn). Località Dandolo. Info: 0427 730779 www.promaniago.org

▶ Antichi Sapori-Erbe Roveredo in Piano (Pn). Oratorio San Pancrazio. Info: 0434 949349 www.proroveredo.com

▶ La Sensa Ravascletto (Ud). Località Voscjanazies. Info: valcjalda@friul.net

▶ Festa delle Ciliegie Majano (Ud). Località San Salvatore. Info: www.majano.info

▶ Bacio delle Croci Zuglio (Ud). Pieve di San Pietro. Ore 10. Info: 0433 92045 omega.t@libero.it

▶ Festa del Perdon Clauzetto (Pn). Santuario di San Giacomo. Info: www.comune.clauzetto.pn.it

▶ Festa dell’Ascensione Gemona del Friuli (Ud). Centro. Info: www. gemonaweb.it

▶ Sapori Pro Loco valorizzazione cultura gastronomica. Codroipo (Ud). Villa Manin di Passariano. Info: 0432 900908 www.prolocoregionefvg.org

▶ Polcenigo Arte-FioriSapori Polcenigo (Pn). Centro. Info: 0434 747029 www.prolocopolcenigo.com

▶ Arte e Fiori in Festa Sequals (Pn). Centro. Info: pro.sequals@ alice.it

▶ Festa del Palo di Maggio Cordenons (Pn). Centro. Info: 0434 581365 www.procordenons.it

▶ Festa di Primavera Maniago (Pn). Località Dandolo. Info: 0427 730779 www.promaniago.org Sp or t

▶ Gimkana Gorizia gara. Gorizia. Piazzale Casa Rossa. Ore 10. Info: 328 9145310

▶ Marcia dei Tre Laghi 5-11-18-28 km. Ronchi dei Legionari (Go). Località Selz. Ore 8.30. Info: www.tapascio.net

MARTEDÌ 18/05 C lassi c ar ts

▶ Il lago dei cigni danza. Udine. Teatro Nuovo Giovanni da Udine, via Trento 4. Ore 20.45. € 23-43. Info: 0432 248411 www.teatroudine.it

▶ La casa di Ramallah di Antonio Tarantino. Con G. Albertazzi, D. Giovanetti. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 20.30. € 16-29. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com

MERCOLEDÌ 19/05 C lassi c ar ts

▶ Il lago dei cigni danza.


M C las s ic a rts

▶ La casa di Ramallah di Antonio Tarantino. Con G. Albertazzi, D. Giovanetti. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 20.30. € 16-29. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com F olklor e

▶ Fieste dai Sparcs festa degli asparagi. Tricesimo (Ud). Località San Pelagio. Info: www.sanpelagio.it

▶ Festa di Primavera Palmanova (Ud). Località Jalmicco. Info: prolocojalmic@gmail. com

▶ Sagre dai Cais sagra delle lumache. Trivignano Udinese (Ud). Campo sportivo. Info: www.comune. trivignano-udinese.ud.it

www.prolocoregionefvg.org

▶ Arte e Fiori in Festa Sequals (Pn). Centro. nd. Info: pro.sequals@alice.it

▶ Festa di Primavera Maniago (Pn). Località Dandolo. Info: 0427 730779 www.promaniago.org Me e ting

▶ èStoria

▶ La casa di Ramallah di Antonio Tarantino. Con G. Albertazzi, D. Giovanetti. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 16.30. € 16-29. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com f olklor e

▶ Festa di Primavera

campionato italiano. Barcis (Pn). Lago. Info: 0427 76300 www.barcis.fvg.it

Tricesimo (Ud). Località San Pelagio. Info: www.sanpelagio.it Palmanova (Ud). Località Jalmicco. Info: prolocojalmic@gmail. com

▶ Sagre dai Cais

DOMENICA 23/05 Trivignano Udinese (Ud). CamBa mb ini

gara di aquiloni. Pasian di Prato (Ud). Località Colloredo di Prato. Ore 9. Info: www.procolloredo.it Cl a ssic a rts

valorizzazione cultura gastronomica. Codroipo (Ud). Villa Manin di Passariano. Info: 0432 900908

Udine. Teatro Nuovo Giovanni da Udine, via Trento 4. Ore 20.45. € 18-22. Info: 0432 248411 www. teatroudine.it

▶ Barcis Motonautica

Montereale Valcellina (Pn). Area festeggiamenti. Info: proloco-sanleonardo@libero.it

▶ Sapori Pro Loco

I

▶ Fieste dai Sparcs

▶ Aquilonata

Prata di Pordenone (Pn). Area festeggiamenti. Info: 0434 612900 www.prolocosantaluciaprata.it

G

festival della storia. Gorizia. Centro. Info: www.estoria.it Spo rt

▶ Festa della Birra

▶ Chicken & Beer Fest

A G

▶ Duo Marcolongo Iaccio e Trio Gentilucci musiche di Dvorak. Trieste. Museo Revoltella, via Diaz 27. Ore 17. Info: 040 6754350 www.museorevoltella.it

▶ The Third Man Enrico Bollani e Stefano Rava duo.

po sportivo. Info: www.comune. trivignano-udinese.ud.it

▶ Sapori Pro Loco valorizzazione cultura gastronomica. Codroipo (Ud). Villa Manin di Passariano. Info: 0432 900908 www.prolocoregionefvg.org

▶ Arte e Fiori in Festa Sequals (Pn). Centro. Info: pro. sequals@alice.it

▶ Festa di Primavera Maniago (Pn). Località Dandolo. Info: 0427 730779 www.promaniago.org

O M eeti ng

▶ èStoria festival della storia. Gorizia. Centro. Info: www.estoria.it Sp or t

▶ Marcia dei tre quartieri Piedimonte, Lucinico, Straccis. Gorizia. Ex scuola elementare via Slapater 22. Ore 9. Info: www. marciatorigorizia.it

▶ Raduno Fiat 500 tragitto per i colli goriziani. Gorizia. Hotel Internazionale. Ore 9. Info: 339 7967247

Gorizia. Centro. Info: www.estoria.it

MARTEDÌ 25/05 M eeti ng

▶ Appunti di storia dell’alimentazione -2° con Davide Domenici. Trieste. Biblioteca Statale, Largo Papa Giovanni XXIII Ore 17. Info: 040 366744 www.circoloculturaeartits.org

MERCOLEDÌ 26/05 C lassi c ar ts

▶ Romeo and Juliet

campionato italiano. Barcis (Pn). Lago. Info: 0427 76300 www.barcis.fvg.it

musical di Mauro Bigonzetti. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 20.30. € 25-40. Info: 040 3593511 www. ilrossetti.com

LUNEDÌ 24/05

GIOVEDÌ 27/05

▶ Barcis Motonautica

C lassi c ar ts

▶ Jordi Savall musiche di Caldara e Vivaldi. Udine. Teatro Nuovo Giovanni da Udine, via Trento 4. Ore 20.45. Info: 0432 414717 www.udinecultura.it F olklor e

▶ Sagre dai Cais Trivignano Udinese (Ud). Campo sportivo. Info: www.comune. trivignano-udinese.ud.it M eeti ng

▶ èStoria festival della storia.

C lassi c ar ts

▶ Il diletto e le feste Esnsemble Ubaldo Rosso. Udine. Palazzo Patriarcale. Ore 20.45. Info: 0432 414717 www. udinecultura.it

▶ Otello lirica. Musiche di G. Verdi. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 20.30. € 24-112. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com

▶ Romeo and Juliet musical di Mauro Bigonzetti. Trieste. Politeama Rossetti, via-


M le XX Settembre 45. Ore 20.30. € 25-40. Info: 040 3593511 www. ilrossetti.com Fo l k l o re

sagra delle rane. Ruda (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.manzano.ud.it

▶ Mostra dei Vini

▶ Olio e Dintorni

Sgonico (Ts). Centro. Info: www. comune.sgonico.ts.it

▶ Festa dello Sport Majano (Ud). Campo sportivo. nd. Info: 0432 959060 www.promajano.it

VENERDÌ 28/05 Cl a ssic a rts

▶ Vivica Genaux mezzosoprano. Udine. Chiesa di San Francesco. Ore 20.45. Info: 0432 414717 www.udinecultura.it

▶ Madama Butterfly lirica. Pordenone. Teatro Verdi, via Martelli 2. Ore 20.15. € 25-57. Info: 0434 247624 www.comunalegiuseppeverdi.it

▶ Romeo and Juliet musical di Mauro Bigonzetti. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 20.30. € 25-40. Info: 040 3593511 www. ilrossetti.com Fo l k l o re

▶ Fieste dal Toro e dal Vin Camino al Tagliamento (Ud). Area festeggiamenti. Info: 0432 919000 www.ilvar.org

▶ Sagre dai Cros

Manzano (Ud). Villa Masieri di Oleis. nd. Info: www.comune. manzano.ud.it

▶ Duino in Festa Duino Aurisina (Ts). Area Bocciofila Duinese. Info: www.comune. duino-aurisina.ts.it

▶ Festa delle Meridiane Aiello del Friuli (Ud). Centro. Info: aiello_joannis@libero.it

▶ Mostra dei Vini Sgonico (Ts). Centro. Info: www. comune.sgonico.ts.it

▶ Festa dello Sport Majano (Ud). Campo sportivo. Info: 0432 959060 www.promajano.it

▶ Festa della Birra Montereale Valcellina (Pn). Area festeggiamenti. Info: proloco-sanleonardo@libero.it

SABATO 29/05 Cl a ssic a rts

▶ Ensemble barocco del Conservatorio Tomadini musica barocca. Udine. Palazzo Patriarcale. Ore 20.45. Info: 0432 414717 www. udinecultura.it

A G

G

I

▶ Otello lirica. Musiche di G. Verdi. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 17. € 20-63. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com f olklor e

▶ Le rane a Ibligine Villa Santina (Ud). Località Invillino. Info: 0433 74040 turismovilla@libero.it

▶ Festa di Primavera Buja (Ud). Monte di Buja. Info: 0432 964151 probuia@libero.it

▶ Festa delle Capre Paluzza (Ud). Località Timau. Info: prolocotimaucleulis@hotmail.it

▶ Festa dei Cialçons Pontebba (Ud). Località Studena Bassa. Info: 0428 90693 prolocopontebba@virgilio.it

▶ Fieste dal Toro e dal Vin Camino al Tagliamento (Ud). Area festeggiamenti. Info: 0432 919000 www.ilvar.org

▶ Sagre dai Cros Ruda (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.manzano.ud.it

O fila Duinese. Info: www.comune. duino-aurisina.ts.it

▶ Festa delle Meridiane Aiello del Friuli (Ud). Centro. Info: aiello_joannis@libero.it

▶ Mostra dei Vini Sgonico (Ts). Centro. nd. Info: www.comune.sgonico.ts.it

▶ Festa dello Sport Majano (Ud). Campo sportivo. Info: 0432 959060 www.promajano.it

▶ Fieste dai Sparcs Tricesimo (Ud). Località San Pelagio. Info: www.sanpelagio.it

▶ Festa della Birra Montereale Valcellina (Pn). Area festeggiamenti. Info: proloco-sanleonardo@libero.it

valcjalda@friul.net

▶ Festa dell’Asparago di Bosco Arta Terme (Ud). Centro. Info: 0433 927849 www.comune.arta-terme.ud.it

▶ Erbe in tavola Attimis (Ud). Località Porzûs. Ore 10. Info: www.porzus.net

▶ Fiesta das rosâs di zupâ Trasaghis (Ud). Località Novedet. Info: 0432 984068 www.prolocoavasinis.it

▶ Le rane a Ibligine Villa Santina (Ud). Località Invillino. Info: 0433 74040 turismovilla@libero.it

▶ Festa di Primavera

▶ Festa di Primavera

Buja (Ud). Monte di Buja. Info: 0432 964151 probuia@libero.it

Maniago (Pn). Località Dandolo. Info: 0427 730779 www.promaniago.org

▶ Festa dei Cialçons

DOMENICA 30/05 C lassi c ar ts

▶ Ensemble barocco del Conservatorio Tomadini

Pontebba (Ud). Località Studena Bassa. Info: 0428 90693 prolocopontebba@virgilio.it

▶ Festa della sardella Artegna (Ud). Casa Comini, via Sottocastello. Info: 0432 977092.

▶ Fieste dal Toro e dal Vin

Manzano (Ud). Villa Masieri di Oleis. Info: www.comune.manzano.ud.it

musica barocca. Udine. Oratorio della Purità. Ore 20.45. Info: 0432 414717 www. udinecultura.it F olklor e

▶ Duino in Festa

▶ Forme e Fiori

▶ Sagre dai Cros

Duino Aurisina (Ts). Area Boccio-

Ravascletto (Ud). Centro. Info:

Ruda (Ud). Area festeggiamen-

▶ Olio e Dintorni

Camino al Tagliamento (Ud). Area festeggiamenti. Info: 0432 919000 www.ilvar.org


M ti. Info: www.comune.manzano.ud.it

▶ Olio e Dintorni Manzano (Ud). Villa Masieri di Oleis. Info: www.comune.manzano.ud.it

▶ Duino in Festa Duino Aurisina (Ts). Area Bocciofila Duinese. Info: www.comune. duino-aurisina.ts.it

▶ Mostra dei Vini Sgonico (Ts). Centro. Info: www. comune.sgonico.ts.it

▶ Festa delle Meridiane Aiello del Friuli (Ud). Centro. Info: aiello_joannis@libero.it

▶ Festa dello Sport Majano (Ud). Campo sportivo. Info: 0432 959060 www.promajano.it

▶ Fieste dai Sparcs Tricesimo (Ud). Località San Pelagio. Info: www.sanpelagio.it

▶ Festa di Primavera Maniago (Pn). Località Dandolo. Info: 0427 730779 www.promaniago.org Sport

▶ Venzonassa Marathon Bike gara di mountain bike. Venzone (Ud). Piazza Municipio. Ore 9. Info: www.pedalegemonese.it

LUNEDÌ 31/05

A G

G

Fo l k l o re

I

O

/

G

I

Bam bi ni

U

G

N

O

Sp or t

▶ Fieste dal Toro e dal Vin

▶ La Piazza ai Bambini

▶ Maratonina Città di Latisana

festa del toro e del vino. Camino al Tagliamento (Ud). Area festeggiamenti. Info: 0432 919000 www.ilvar.org Me e ting

spettacoli e laboratori creativi. San Daniele del Friuli (Ud). Centro storico. Info: 0432 940765 www.infosandaniele.com C lassi c ar ts

Latisana (Ud). Ore 8.30. Info: www.athleticapicilia.it

▶ Gli italiani in guerra

▶ Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Udine

▶ Otello

con Mario Isnenghi. Trieste. Sala Baroncini delle Assicurazioni Generali, via Trento 8. Ore 17.30. Info: 040 366744 www. circoloculturaeartits.org

MARTEDÌ 01/06 Cl a ssic a rts

▶ Otello lirica. Musiche di G. Verdi. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 20.30. € 20-63. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com Fo l k l o re

▶ Festa di Primavera Buja (Ud). Monte di Buja. Info: 0432 964151 probuia@libero.it

▶ Fieste dal Toro e dal Vin Camino al Tagliamento (Ud). Area festeggiamenti. Info: 0432 919000 www.ilvar.org

▶ Fieste dai Sparcs festa degli asparagi. Tricesimo (Ud). Località San Pelagio. Info: www.sanpelagio.it

MERCOLEDÌ 02/06

musiche di Bellini, Verdi e Gliere. Udine. Teatro Nuovo Giovanni da Udine, via Trento 4. Ore 17. Info: www.conservatorio.udine.it f olklor e

▶ Festa in Piazza Manzano (Ud). Località Case. Info: www.comune.manzano.ud.it

▶ Tradizion Cjastelane enogastronomia e sport. Castelnovo del Friuli (Pn). Castello. Info: www.procastelnovo.org

▶ Festa di Primavera Buja (Ud). Monte di Buja. Info: 0432 964151 probuia@libero.it

▶ Fieste dal Toro e dal Vin Camino al Tagliamento (Ud). Area festeggiamenti. Info: 0432 919000 www.ilvar.org

▶ Fieste dai Sparcs festa degli asparagi. Tricesimo (Ud). Località San Pelagio. Info: www.sanpelagio.it

GIOVEDÌ 03/06 C lassi c ar ts

lirica. Musiche di G. Verdi. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 20.30. € 20-63. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com F olklor e

▶ Savorgano in Festa Povoletto (Ud). Località Savorgnano al Torre. Info: www.comune.povoletto.ud.it

▶ Festa in Piazza Manzano (Ud). Località Case. Info: www.comune.manzano.ud.it

VENERDÌ 04/06 C lassi c ar ts

Faedis (Ud). Centro. Info: 0432 728628 www.prolocofaedis.it

▶ Itinerannia enogastronomia e festa dei bambini. San Giorgio di Nogaro (Ud). Centro. Info: 0431 620101

▶ Festa dello Sport Montereale Valcellina (Pn). Area sportiva. Info: 0427 799566 prolocomontereale@alice.it

▶ Sagra delle Sepe festa delle seppie. Marano Lagunare (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.maranolagunare.ud.it

▶ Fiera Regionale dei Vini Buttrio (Ud). Villa di Toppo Florio. Info: 0432 673511 www.buri.it

▶ Savorgano in Festa Povoletto (Ud). Località Savorgnano al Torre. Info: www.comune.povoletto.ud.it

▶ Madama Butterfly

▶ Festa in Piazza

lirica. Musiche di G. Puccini. Udine. Teatro Nuovo Giovanni da Udine, via Trento 4. Ore 20. € 2955. Info: 0432 248411 www.teatroudine.it F olklor e

Manzano (Ud). Località Case. Info: www.comune.manzano.ud.it

▶ Festa della Birra Cassacco (Ud). Località Raspano. Info: 0432 852811

▶ Festa del Vino e delle Fragole

▶ Sagre dai Cros sagra delle rane. Ruda (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.manzano.ud.it

▶ Festa della Birra Montereale Valcellina (Pn). Area festeggiamenti. Info: proloco-sanleonardo@libero.it


G SABATO 05/06 Cl a ssic a rts

▶ Concerto della Banda musica. Grado (Go). Giardini Marchesan. Ore 21. Info: www.grado.info

▶ Otello

lirica. Musiche di G. Verdi. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 16. € 20-63. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com Fo l k l o re

▶ Piazza in Fiore San Vito al Tagliamento (Pn). Centro. Info: 0434 875075 www. prosanvito.it

enogastronomia e festa dei bambini. San Giorgio di Nogaro (Ud). Centro. Info: 0431 620101

▶ Festa dello Sport Montereale Valcellina (Pn). Area sportiva. Info: 0427 799566 prolocomontereale@alice.it

▶ Sagra delle Sepe festa delle seppie. Marano Lagunare (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.maranolagunare.ud.it

▶ Fiera Regionale dei Vini Buttrio (Ud). Villa di Toppo Florio. Info: 0432 673511 www.buri.it

▶ Festa di Primavera

▶ Savorgano in Festa

Sesto al Reghena (Pn). Centro. Info: 0434 699134 pro.sestoalreghena@libero.it

Povoletto (Ud). Località Savorgnano al Torre. Info: www.comune.povoletto.ud.it

▶ Festa del Pane

▶ Festa in Piazza

Ampezzo (Ud). Piazza. Info: 0433 80758 proloco.tinisa@libero.it

▶ Festa sul Noncello Pordenone (Pn). Ponte di Adamo ed Eva. Info: prolocopordenone@alice.it

▶ Festa della Birra Cassacco (Ud). Località Raspano. Info: 0432 852811

▶ Festa del Vino e delle Fragole Faedis (Ud). Centro. Info: 0432 728628 www.prolocofaedis.it

▶ Itinerannia

Manzano (Ud). Località Case. Info: www.comune.manzano.ud.it

▶ Tradizion Cjastelane

I

U

G

N

▶ Sagre dai Cros

sagra delle rane. Ruda (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.manzano.ud.it

▶ Festa della Birra Montereale Valcellina (Pn). Area festeggiamenti. Info: proloco-sanleonardo@libero.it

O alice.it

▶ Festa della Birra Cassacco (Ud). Località Raspano. Info: 0432 852811

▶ Festa del Vino e delle Fragole

Villa Santina (Ud). Località Invillino. Info: 0433 74040 turismovilla@libero.it

▶ Itinerannia

▶ Festa di Primavera

bini. San Giorgio di Nogaro (Ud). Centro. Info: 0431 620101

▶ Sagre dai Cros

DOMENICA 06/06 enogastronomia e festa dei bam- Buja (Ud). Monte di Buja. Info: C lassi c ar ts

▶ Otello

lirica. Musiche di G. Verdi. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 16. € 20-63. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com F olklor e

▶ Aziende Aperte

visite aziende agricole. Fiumicello (Ud). Con 13 comuni della bassa friulana. Info: www. aziende-aperte.it

▶ Festa dello Sport Montereale Valcellina (Pn). Area sportiva. Info: 0427 799566 prolocomontereale@alice.it

▶ Sagra delle Sepe festa delle seppie. Marano Lagunare (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.maranolagunare.ud.it

▶ Piazza in Fiore

▶ Fiera Regionale dei Vini

San Vito al Tagliamento (Pn). Centro. Info: 0434 875075 www. prosanvito.it

Buttrio (Ud). Villa di Toppo Florio. Info: 0432 673511 www.buri.it

▶ Festa di Primavera Sesto al Reghena (Pn). Centro. Info: 0434 699134 pro.sestoalreghena@libero.it

Povoletto (Ud). Località Savorgnano al Torre. Info: www.comune.povoletto.ud.it

Villa Santina (Ud). Località Invillino. Info: 0433 74040 turismovilla@libero.it

▶ Festa del Pane

▶ Festa in Piazza

Ampezzo (Ud). Piazza. Info: 0433 80758 proloco.tinisa@libero.it

▶ Festa di Primavera

▶ Festa sul Noncello

Manzano (Ud). Località Case. nd. Info: www.comune.manzano.ud.it

Buja (Ud). Monte di Buja. Info: 0432 964151 probuia@libero.it

Pordenone. Ponte di Adamo ed Eva. Info: prolocopordenone@

▶ Tradizion Cjastelane

▶ Le rane a Ibligine

▶ Le rane a Ibligine

Faedis (Ud). Centro. Info: 0432 728628 www.prolocofaedis.it

▶ Savorgano in Festa

Castelnovo del Friuli (Pn). Castello. Info: www.procastelnovo.org

enogastronomia e sport. Castelnovo del Friuli (Pn). Castello. Info: www.procastelnovo.org

0432 964151 probuia@libero.it

sagra delle rane. Ruda (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.manzano.ud.it Sp or t

▶ Turriaco, Cuore della Bisiacaria trofeo regionale di minirugby. Turriaco (Go). Campo sportivo Minin. Ore 9. Info: www.pallaovaleisontina.it

▶ Marcialonga dei Borghi 6-12-18 km. Pozzuolo del Friuli (Ud). Località Cargnacco. Ore 9. Info: www. tapascio.net

▶ Marcia del Mestri 6-12-21 km. Sequals (Pn). Località Lestans. Ore 8.30. Info: www.tapascio.net

▶ Mini Air Show volo radiocomandato. Fagagna (Ud). Località Casali Florit. Info: 0432 852811


G

I

U

MARTEDÌ 08/06 Cl a ssic a rts

▶ Otello

lirica. Musiche di G. Verdi. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 20.30. € 20-63. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com

▶ Evita

musical. liriche di Tim Rice. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 21. € 16-65. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com Cl a ssic a rts

▶ Evita

musical. liriche di Tim Rice. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 21. € 16-65. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com Fo l k l o re

▶ Festa del Vino Monfalcone (Go). Centro. Info: 0481 411525 www.monfalcone.info

GIOVEDÌ 10/06 Cl a ssic a rts

▶ Evita

musical. liriche di Tim Rice. Trieste (Ts). Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 21. € 16-65. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com Fo l k l o re

▶ Sagra del Coniglio Manzano (Ud). Località San Nicolò. Info: 0432 740916 www.prolocomanzano.it

▶ Festa del Vino Monfalcone (Go). Centro. Info: 0481 411525 www.monfalcone.info me e ting

▶ SBIC’ Brev.Art.

Rassegna d’arte in breve 2010 Monfalcone (Go). Centro di Aggregazione Giovanile, viale San Marco 70. Info: www.informagiovanimonfalcone.it

VENERDÌ 11/06 Cl a ssic a rts

▶ Evita

musical. liriche di Tim Rice. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 21. € 16-65. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com Fo l k l o re

▶ Fieste dal Vuardi

festa dell’orzo. Mereto di Tomba (Ud). Info: prolocomeretoditomba@virgilio.it

▶ Sagra delle Ciliegie Spilimbergo (Ud). Località Gaio. Info: www.prospilimbergo.org

▶ Sagre a Felet Tavagnacco (Ud). Località Feletto Umberto. Info: www.cilfeletto.com

▶ Festa del Cinghiale Azzano Decimo (Pn). Area Palaverde. Info: 0434 632090 info@prolocoazzanodecimo.it

▶ Festa di Sant’Antonio Tolmezzo (Ud). Località Casanova. Info: 0433 468218 www.nuovaprolocotolmezzo.it

G

N

O

▶ Festa del Vino Monfalcone (Go). Centro. Info: 0481 411525 www.monfalcone.info

▶ Festa della Birra Cassacco (Ud). Località Raspano. Info: 0432 852811

▶ Festa del Vino e delle Fragole Faedis (Ud). Centro. Info: 0432 728628 www.prolocofaedis.it

▶ Sagre dai Cros

sagra delle rane. Ruda (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.manzano.ud.it Me e ti ng

▶ Medicine complementari/ alternative con Giorgio Dobrilla. Trieste. Sala Baroncini delle Assicurazioni Generali, via Trento 8. Ore 17.30. Info: 040 366744 www.circoloculturaeartits.org

▶ SBIC’ Brev.Art.

Rassegna d’arte in breve 2010 Monfalcone (Go). Centro di Aggregazione Giovanile, viale San Marco 70. Info: www.informagiovanimonfalcone.it

SABATO 12/06 Cl a ssic ar ts

▶ Ensemble Musik

Bruno Strobl, direttore. Udine. Conservatorio Tomadini. Ore 18. Info: www.conservatorio.udine.it

▶ Antonio

balletto. Con la partecipazione di P. Romero. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 20.30. € 24-112. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com

▶ Evita

musical. liriche di Tim Rice. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 17 e 21. € 16-65. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com Fo l k l or e

▶ Sagra di San Vito Paularo (Ud). Info: 0433 70565 prolocopaularo@tiscali.it

▶ Festa di Sant’Antonio

degustazione di lumache. Resia (Ud). Località Uccea. Info: 0433 53353 www.resianet.org

▶ Pane Musica e… Gemona del Friuli (Ud). Parco di via Dante. Info: www.gemona.fvg.it

▶ I Sapori dell’Acqua

mostre, convegni, spettacoli. Fontanafredda (Pn). Centro. Info: 0434 998532 www.prolocofontanafredda.com

▶ Borg in Fiesta Fiumicello (Ud). Centro. Info: www. comune.fiumicello.ud.it

▶ Fieste dal Vuardi

festa dell’orzo. Mereto di Tomba (Ud). Info: prolocomeretoditomba@virgilio.it

▶ Sagra delle Ciliegie

▶ Sagra del Coniglio

Spilimbergo (Ud). Località Gaio. Info: www.prospilimbergo.org

Manzano (Ud). Località San Nicolò. Info: 0432 740916 www.prolocomanzano.it

Azzano Decimo (Pn). Area Palaverde. Info: 0434 632090 info@prolocoazza-

▶ Festa del Cinghiale


G

I

U

nodecimo.it

▶ Sagre a Felet Tavagnacco (Ud). Località Feletto Umberto. Info: www.cilfeletto.com

▶ Festa di Sant’Antonio

G

N

O

Aviano (Pn). Piazzale Trento. Info: 0434 660750 www.prolocoaviano.it

▶ Sagra di San Vito Paularo (Ud). Centro. Info: 0433 70565 prolocopaularo@tiscali.it

▶ Festa di Sant’Antonio

Tolmezzo (Ud). Località Casanova. Info: 0433 468218 www.nuovaprolocotolmezzo.it

Resia (Ud). Località Uccea. Info: 0433 53353 www.resianet.org

▶ Mostra del Formaggio Montasio

▶ Festa delle Erbe di Primavera

Azzano Decimo (Pn). Località Fagnigola. Info: 0434 632090 info@prolocoazzanodecimo.it

Forni di Sopra (Ud). Centro. Info: www.fornidisopra.org

▶ Sagra del Coniglio

Gemona del Friuli (Ud). Parco di via Dante. Info: www.gemona.fvg.it

Manzano (Ud). Località San Nicolò. Info: 0432 740916 www.prolocomanzano.it

▶ Piazza in Fiore San Vito al Tagliamento (Pn). Centro. Info: 0434 875075 www.prosanvito.it

▶ Festa del Vino Monfalcone (Go). Centro. Info: 0481 411525 www.monfalcone.info

▶ Festa di Primavera Sesto al Reghena (Pn). Centro. nd. Info: 0434 699134 pro.sestoalreghena@libero.it

▶ Festa della Birra Cassacco (Ud). Località Raspano. Info: 0432 852811

▶ Festa del Vino e delle Fragole Faedis (Ud). Centro. Info: 0432 728628 www.prolocofaedis.it

▶ Sagre dai Cros sagra delle rane. Ruda (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.manzano.ud.it Me e ting

▶ Premio Hemingway Lignano Sabbiadoro (Ud). Kursaal. Info: 0431 409160 www.lignano.org

▶ SBIC’ Brev.Art. Rassegna d’arte in breve 2010 Monfalcone (Go). Centro di Aggregazione Giovanile, viale San Marco 70. Info: www.informagiovanimonfalcone.it Spo rt

▶ Ciaminade tra i bosc marcia. Muzzana del Turgnano (Ud). Ore 17.30. Info: www.tapascio.net

▶ Cronoradime cronosalita podistica. Villa Santina (Ud). Percorso fino a Lauco. Ore 16.30. Info: 0433 74040 turismovilla@libero.it

DOMENICA 13/06 Cl a ssic a rts

▶ Antonio balletto. Con la partecipazione di P. Romero. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 16. € 20-63. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com

▶ Evita musical. liriche di Tim Rice. Trieste. Politeama Rossetti, viale XX Settembre 45. Ore 17 e 21. € 16-65. Info: 040 3593511 www.ilrossetti.com Fo l k l o re

▶ Mostra mercato degli animali

▶ Pane Musica e… ▶ I Sapori dell’Acqua

mostre, convegni, spettacoli. Fontanafredda (Pn). Centro. Info: 0434 998532 www.prolocofontanafredda.com

▶ Borg in Fiesta Fiumicello (Ud). Centro. Info: www. comune.fiumicello.ud.it

▶ Fieste dal Vuardi

festa dell’orzo. Mereto di Tomba (Ud). Info: prolocomeretoditomba@virgilio.it

▶ Sagra delle Ciliegie Spilimbergo (Ud). Località Gaio. Info: www.prospilimbergo.org

▶ Sagre a Felet Tavagnacco (Ud). Località Feletto Umberto. Info: www.cilfeletto.com

▶ Festa del Cinghiale Azzano Decimo (Pn). Area Palaverde. Info: 0434 632090 info@prolocoazzanodecimo.it

▶ Festa di Sant’Antonio Tolmezzo (Ud). Località Casanova. Info: 0433 468218 www.nuovaprolocotolmezzo.it

▶ Mostra del Formaggio Montasio Azzano Decimo (Pn). Località Fagnigola. Info: 0434 632090 info@prolocoazzanodecimo.it

▶ Sagra del Coniglio Manzano (Ud). Località San Nicolò. Info: 0432 740916 www.prolocomanzano.it

▶ Festa del Vino Monfalcone (Go). Centro. Info: 0481 411525 www.monfalcone.info

▶ Piazza in Fiore San Vito al Tagliamento (Pn). Centro. Info: 0434 875075 www.prosanvito.it

▶ Festa di Primavera Sesto al Reghena (Pn). Centro. Info: 0434 699134 pro.sestoalreghena@libero.it

▶ Festa della Birra Cassacco (Ud). Località Raspano. Info: 0432 852811

▶ Festa del Vino e delle Fragole Faedis (Ud). Centro. Info: 0432 728628 www.prolocofaedis.it

▶ Sagre dai Cros

sagra delle rane. Ruda (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.manzano.ud.it Spo r t

▶ Marcia dei Templari


G Dott.ssa Francesca Ruggiero Biologa Nutrizionista Iscrizione Ordine Nazionale dei Biologi Albo Professionale Sezione A n. 060422 “Se sappiamo ciò che siamo, sapremo prenderci cura di noi stessi, ma se rimaniamo nell'ignoranza non potremo farlo” Platone

Elaborazione di programmi nutrizionali realizzati sulla base del profilo genetico individuale, totalmente su misura e studiati appositamente per i bisogni soggettivi, riportanti la quantità e la qualità giornaliera dei nutrienti necessari perché l’organismo ne tragga i massimi benefici.

I

U

L. Feuerbach

Valutazione e studio della composizione corporea, analisi del carico glicemico e del PRAL nelle 24 ore, mediante bioimpedenziometria.

L’attività prevede, se necessario, il supporto di uno psicoterapeuta esperto in disturbi del comportamento alimentare e di un team di personal trainer selezionati. elezionat

▶ A spas par Mont di Prat

▶ Sagra paesana

marcia. Forgaria nel Friuli (Ud). Monte Prat. Ore 8. Info: www.tapascio.net

▶ Bismarcia

6-12-18 km. Capriva del Friuli (Go). Parco di Russiz Inferiore. Ore 9. Info: www.tapascio.net

LUNEDÌ 14/06 F olklor e

▶ I Sapori dell’Acqua Fontanafredda (Pn). Info: 0434 998532 www.prolocofontanafredda.com

▶ Sagra del Coniglio Manzano (Ud). Località San Nicolò. Info: 0432 740916 www.prolocomanzano.it C lassi c ar ts

▶ Antonio

balletto. Con la partecipazione di P. Romero. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 20.30. € 20-63. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com C lassi c ar ts

▶ Antonio

balletto. Con la partecipazione di P. Romero. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 20.30. € 20-63. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com M eeti ng

▶ Immaginare l’Adriatico. Dialoghi tra le due sponde. con Emilio Cocco. Trieste. Sala Baroncini delle Assicurazioni Generali, via Trento 8. Ore 17.30. Info: 040 366744 www.circoloculturaeartits.org

GIOVEDÌ 17/06 C lassi c ar ts

▶ Antonio

balletto. Con la partecipazione di P. Romero. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 20.30. € 20-63. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com Sp or t

▶ Biker Fest

Raduno motociclistico. Osoppo (Ud). Parco del Rivellino. Info: www.bikerfest.it

▶ Green Fest Sport

tornei sportivi. Majano (Ud). Area sportiva. Info: www. asdmajanese.net

VENERDÌ 18/06 C lassi c ar ts

▶ Antonio

Si riceve presso starbene, via d’Annunzio 80, Ronchi dei Legionari. Per appuntamenti telefonare al numero 340.1642242 o al numero 0481.777311.

O

▶ Festa sul Chiarò

MERCOLEDÌ 16/06

… le competenze offerte … » Valutazione e studio delle abitudini alimentari in atto » Educazione alimentare e consigli nutrizionali » Valutazione e studio della composizione corporea, analisi del carico glicemico e del PRAL nelle 24 ore mediante bioimpedenziometria » Elaborazione di programmi nutrizionali per soggetti sottopeso, normopeso, sovrappeso ed obesi, per donne in gravidanza e allattamento, per soggetti in condizioni patologiche accertate » Indicazioni nutrizionali per sportivi amatoriali e professionisti » Riabilitazione nutrizionale per soggetti affetti da disturbi del comportamento alimentare » Elaborazione di programmi nutrizionali personalizzati basati sul profilo genetico individuale ed applicati alle esigenze specifiche.

N

7-13-21 km. San Quirino (Pn). Centro. Ore 8.30. Info: www.tapascio.net

MARTEDÌ 15/06

“L’uomo è ciò che mangia”

G

balletto. Con la partecipazione di P. Romero. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 18. € 20-63. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com F olklor e

Torreano (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.torreano.ud.it Bicinicco (Ud). Località Gris e Cuccana. Info: progriscuccana@libero.it

▶ Sagra paesana Sacile (Pn). Località San Giovanni di Livenza. Info: 0434 76229 prosangiovanni@virgilio.it

▶ Festa di Inizio Estate Dignano (Ud). Località Bonzicco. Info: www.comune.dignano.ud.it

▶ Fas un Salt in Sagre Povoletto (Ud). Centro. Info: www.comune.povoletto.ud.it

▶ Sagra di San Giovanni Porpetto (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.porpetto.ud.it

▶ Sagra di San Vio Marano Lagunare (Ud). Laguna. Info: www.comune.maranolagunare.ud.it

▶ L’Olio dei Patriarchi Faedis (Ud). Borgo di Colloredo di Soffumbergo. Info: soffumbergo@yahoo.it

▶ Fieste dal Vuardi

festa dell’orzo. Mereto di Tomba (Ud). Territorio comunale. Info: prolocomeretoditomba@ virgilio.it

▶ Sagra delle Ciliegie Spilimbergo (Ud). Località Gaio. Info: www.prospilimbergo.org

▶ Sagre a Felet Tavagnacco (Ud). Località Feletto Umberto. Info: www.cilfeletto.com

▶ Festa del Cinghiale Azzano Decimo (Pn). Area Palaverde. Info: 0434 632090 info@prolocoazzanodecimo.it Sp or t

▶ Biker Fest

Raduno motociclistico. Osoppo (Ud). Parco del Rivellino. Info: www.bikerfest.it

▶ Green Fest Sport

tornei sportivi. Majano (Ud). Area sportiva. Info: www. asdmajanese.net

SABATO 19/06 C lassi c ar ts

▶ Antonio

balletto. Con la partecipazione di P. Romero. Trieste. Teatro Verdi, Riva Tre Novembre. Ore 17. € 20-63. Info: 800 090373 www.teatroverdi-trieste.com F olklor e

▶ Sagra dei Santi Pietro e Paolo Codroipo (Ud). Località Zompicchia. Info: www.comune.codroipo.ud.it

▶ Sagra di San Luigi Ovaro (Ud). Località Muina. Info: 0433 67223 proloco_ovaro@libero.it

▶ Festa dei Patroni Erto e Casso (Pn). Piazza di Casso. Info: www.prolocoertoecasso.it

▶ Festa sul Chiarò Torreano (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.torreano.ud.it

▶ Sagra paesana


G

I

U

Bicinicco (Ud). Località Gris e Cuccana. Info: progriscuccana@libero.it

▶ Festa di Inizio Estate Dignano (Ud). Località Bonzicco. Info: www.comune.dignano.ud.it

▶ Sagra paesana Sacile (Pn). Località San Giovanni di Livenza. Info: 0434 76229 prosangiovanni@virgilio.it

▶ Fas un Salt in Sagre Povoletto (Ud). Centro. Info: www.comune.povoletto.ud.it

▶ Sagra di San Giovanni Porpetto (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.porpetto.ud.it

▶ Sagra di San Vio Marano Lagunare (Ud). Laguna. Info: www.comune.maranolagunare.ud.it

▶ L’Olio dei Patriarchi Faedis (Ud). Borgo di Colloredo di Soffumbergo. Info: soffumbergo@yahoo.it

▶ Sagra di San Vito

G

N

O

▶ Sagra paesana Sacile (Pn). Località San Giovanni di Livenza. Info: 0434 76229 prosangiovanni@virgilio.it

▶ Festa di Inizio Estate Dignano (Ud). Località Bonzicco. Info: www.comune.dignano.ud.it

▶ Fas un Salt in Sagre Povoletto (Ud). Centro. Info: www.comune.povoletto.ud.it

▶ Sagra di San Giovanni Porpetto (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.porpetto.ud.it

▶ Sagra di San Vio Marano Lagunare (Ud). Laguna. Info: www.comune.maranolagunare.ud.it

▶ L’Olio dei Patriarchi Faedis (Ud). Borgo di Colloredo di Soffumbergo. Info: soffumbergo@yahoo.it

▶ Sagra di San Vito Paularo (Ud). Centro. Info: 0433 70565 prolocopaularo@tiscali.it

Paularo (Ud). Centro. Info: 0433 70565 prolocopaularo@tiscali.it

▶ Festa delle Erbe di Primavera

▶ Fieste dal Vuardi

Forni di Sopra (Ud). Centro. Info: www.fornidisopra.org

festa dell’orzo. Mereto di Tomba (Ud). Info: prolocomeretoditomba@virgilio.it

▶ Sagre a Felet Tavagnacco (Ud). Località Feletto Umberto. Info: www.cilfeletto.com

▶ Sagra delle Ciliegie Spilimbergo (Ud). Località Gaio. Info: www.prospilimbergo.org

▶ Festa del Cinghiale Azzano Decimo (Pn). Area Palaverde. Info: 0434 632090 info@prolocoazzanodecimo.it

▶ Mostra del Formaggio Montasio Azzano Decimo (Pn). Località Fagnigola. Info: 0434 632090 info@prolocoazzanodecimo.it Spo rt

▶ Green Fest Sport marcia 6-12 km. Majano (Ud). Località Tiveriacco. Ore 18. Info: www.tapascio.net

▶ Biker Fest Raduno motociclistico. Osoppo (Ud). Parco del Rivellino. Info: www.bikerfest.it

DOMENICA 20/06 Fo l k l o re

▶ Sagra dei Santi Pietro e Paolo Codroipo (Ud). Località Zompicchia. Info: www.comune.codroipo.ud.it

▶ Sagra di San Luigi Ovaro (Ud). Località Muina. Info: 0433 67223 proloco_ovaro@libero.it

▶ Festa dei Patroni Erto e Casso (Pn). Piazza di Casso. Info: www.prolocoertoecasso.it

▶ Festa sul Chiarò Torreano (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.torreano.ud.it

▶ Sagra paesana Bicinicco (Ud). Località Gris e Cuccana. Info: progriscuccana@libero.it

▶ Fieste dal Vuardi festa dell’orzo. Mereto di Tomba (Ud). Info: prolocomeretoditomba@virgilio.it

▶ Sagre a Felet Tavagnacco (Ud). Località Feletto Umberto. Info: www.cilfeletto.com

▶ Sagra delle Ciliegie Spilimbergo (Ud). Località Gaio. Info: www.prospilimbergo.org

▶ Festa del Cinghiale Azzano Decimo (Pn). Area Palaverde. Info: 0434 632090 info@prolocoazzanodecimo.it

▶ Mostra del Formaggio Montasio Azzano Decimo (Pn). Località Fagnigola. Info: 0434 632090 info@prolocoazzanodecimo.it Spo r t

▶ Green Fest Sport tornei sportivi. Majano (Ud). Area sportiva. Info: www.asdmajanese.net

▶ Biker Fest Raduno motociclistico. Osoppo (Ud). Parco del Rivellino. Info: www.bikerfest.it

▶ Palmalonga 7-12-18 km. Palmanova (Ud). Bastioni. Ore 9. Info: www.tapascio.net

▶ Marcia della Cisiole 6-12-21 km. Fiume Veneto (Pn). Località Cimpello. Ore 8.30. Info: www.tapascio.net

▶ Marcia dei Visintin 6-12-18 km. Sagrado (Go). Località San Martino del Carso. Ore 8.30. Info: www.tapascio.net

LUNEDÌ 21/06 Fo l k l or e

▶ Solstizio d’Estate Turriaco (Go). Piazza. Ore 21. Info:


G

I

U

G

N

O

www.prolocoturriaco.it

▶ Festa di San Pietro

▶ Festa sul Chiarò

San Giovanni al Natisone (Ud). Località Dolegnano. Info: www.dolegnano.it

Torreano (Ud). Area festeggiamenti. Info: www.comune.torreano.ud.it

GIOVEDÌ 24/06 F olklor e

▶ Fiesta de la Fartaia

festa della frittata. Vivaro (Pn). Area festeggiamenti. Info: www.prolococellinameduna.it

▶ Sagra paesana Sacile (Pn). Località San Giovanni di Livenza. Info: 0434 76229 prosangiovanni@virgilio.it

▶ Festa di Inizio Estate Dignano (Ud). Località Bonzicco. Info: www.comune.dignano.ud.it

VENERDÌ 25/06 F olklor e

▶ Sagra del Gambero Morsano al Tagliamento (Pn). Area festeggiamenti. Info: prolocosaletto@ yahoo.it

▶ Festa di San Pietro San Giovanni al Natisone (Ud). Località Dolegnano. Info: www.dolegnano.it

▶ Aria di Festa

degustazioni prosciutto. San Daniele del Friuli (Ud). Centro. Info: www.ariadifesta.it

▶ Ronchis in Festa Ronchis (Ud). Centro. Info: www.comune.ronchis.ud.it

▶ Sagra di San Giovanni Tolmezzo (Ud). Località Terzo. Info: 0433 468218 www.nuovaprolocotolmezzo.it

▶ Sagra paesana Bicinicco (Ud). Località Gris e Cuccana. Info: progriscuccana@libero.it

▶ Sagra paesana Sacile (Pn). Località San Giovanni di Livenza. Info: 0434 76229 prosangiovanni@virgilio.it

▶ Festa di Inizio Estate Dignano (Ud). Località Bonzicco. Info: www.comune.dignano.ud.it M eeti ng

▶ Maremetraggio

festival internazionale del cortometraggio. Trieste. Cinema cittadini. Info: www. maremetraggio.com

SABATO 26/06 F olklor e

▶ Sapori in Festa Chiusaforte (Ud). Località Villanova. Info: prolocochiusaforte@libero.it

▶ Fieste dai Croz

festa delle rane. Magnano in Riviera (Ud). Località Bueriis. Info: info@bueriis.it

▶ Festa della Trebbiatura Porcia (Pn). Parco di Villa Correr Dolfi. Info: www.proporcia.it

▶ Sagra del Gambero Morsano al Tagliamento (Pn). Area festeggiamenti. Info: prolocosaletto@ yahoo.it

▶ Aria di Festa

degustazioni prosciutto. San Daniele del Friuli (Ud). Centro. Info: www.ariadifesta.it

▶ Ronchis in Festa Ronchis (Ud). Centro. Info: www.comune.ronchis.ud.it

▶ Sagra di San Giovanni Tolmezzo (Ud). Località Terzo. Info: 0433 468218 www.nuovaprolocotolmezzo.it

▶ Fiesta de la Fartaia

festa della frittata. Vivaro (Pn). Area festeggiamenti. Info: www.prolococellinameduna.it

▶ Sagra dei Santi Pietro e Paolo Codroipo (Ud). Località Zompicchia. nd. Info: www.comune.codroipo.ud.it

▶ Sagra paesana Bicinicco (Ud). Località Gris e Cuccana. Info: progriscuccana@libero.it

▶ Sagra paesana Sacile (Pn). Località San Giovanni di Livenza. Info: 0434 76229 prosangiovanni@virgilio.it

▶ Festa di Inizio Estate Dignano (Ud). Località Bonzicco. Info: www.comune.dignano.ud.it M eeti ng

▶ Maremetraggio

festival internazionale del cortometraggio. Trieste. Cinema cittadini. Info: www. maremetraggio.com Sp or t

▶ Marcia dei Festeggiamenti 5-10 km. Brugnera (Pn). Località Maron. Ore 18. Info: www.tapascio.net

▶ Tra Dolegnan e le Badie 7-13 km. Dolegnano (Ud). Centro. Ore 18. Info: www.tapascio.net

DOMENICA 27/06 F olklor e

▶ Mostra Ornitologica

esposizione e gara canora. Faedis (Ud). Località Campeglio. Info: 0432 711322

▶ Sapori in Festa Chiusaforte (Ud). Località Villanova. Info: prolocochiusaforte@libero.it

▶ Fieste dai Croz

festa delle rane. Magnano in Riviera (Ud). Località Bueriis. Info: info@bueriis.it

▶ Festa della Trebbiatura Porcia (Pn). Parco di Villa Correr Dolfi. Info: www.proporcia.it

▶ Sagra del Gambero Morsano al Tagliamento (Pn). Area festeggiamenti. Info: prolocosaletto@ yahoo.it

▶ Festa di San Pietro


G I U G N O / L U G L I O San Giovanni al Natisone (Ud). Località Dolegnano. Info: www.dolegnano.it

▶ Aria di Festa

degustazioni prosciutto. San Daniele del Friuli (Ud). Centro. Info: www.ariadifesta.it

▶ Ronchis in Festa Ronchis (Ud). Centro. Info: www.comune.ronchis.ud.it

▶ Sagra di San Giovanni Tolmezzo (Ud). Località Terzo. Info: 0433 468218 www.nuovaprolocotolmezzo.it

▶ Fiesta de la Fartaia

festa della frittata. Vivaro (Pn). Area festeggiamenti. Info: www.prolococellinameduna.it

▶ Sagra dei Santi Pietro e Paolo Codroipo (Ud). Località Zompicchia. Info: www.comune.codroipo.ud.it

▶ Sagra paesana Bicinicco (Ud). Località Gris e Cuccana. Info: progriscuccana@libero.it

▶ Sagra paesana Sacile (Pn). Località San Giovanni di Livenza. Info: 0434 76229 prosangiovanni@virgilio.it

▶ Festa di Inizio Estate Dignano (Ud). Località Bonzicco. Info: www.comune.dignano.ud.it Me e ting

▶ Maremetraggio

festival internazionale del cortometraggio. Trieste. Cinema cittadini. Info: www. maremetraggio.com Spo rt

▶ Marcia del Crostolat

7-13-18 km. Cividale del Friuli (Ud). Località Purgessimo. Ore 8.30. Info: www.tapascio.net

▶ La Panoramica

marcia 6-13-24 km. Barcis (Pn). Lago. Ore 8.30. Info: www. tapascio.net

LUNEDÌ 28/06 fo l k l o re

▶ Sagra del Gambero

MARTEDÌ 29/06 Me e ti ng

▶ Maremetraggio

festival internazionale del cortometraggio. Trieste. Cinema cittadini. Info: www. maremetraggio.com

MERCOLEDÌ 30/06 Me e ti ng

▶ Maremetraggio

festival internazionale del cortometraggio. Trieste. Cinema cittadini. Info: www. maremetraggio.com

GIOVEDÌ 01/07 Me e ti ng

▶ Maremetraggio

festival internazionale del cortometraggio. Trieste. Cinema cittadini. Info: www. maremetraggio.com

VENERDÌ 02/07 Fo l k lor e

▶ Fieste dai Croz

festa delle rane. Magnano in Riviera (Ud). Località Bueriis. Info: info@bueriis.it

▶ Sagra del Gambero Morsano al Tagliamento (Pn). Area festeggiamenti. Info: prolocosaletto@ yahoo.it Me e ti ng

▶ Maremetraggio

festival internazionale del cortometraggio. Trieste. Cinema cittadini. Info: www. maremetraggio.com

SABATO 03/07 Fo l k lor e

▶ Sapori in Festa

musica e degustazioni. Chiusaforte (Ud). Località Villanova. Info: prolocochiusaforte@libero.it

▶ Fieste dai Croz

festa delle rane. Magnano in Riviera (Ud). Località Bueriis. Info: info@bueriis.it

▶ Sagra del Gambero

Morsano al Tagliamento (Pn). Area festeggiamenti. Info: prolocosaletto@ yahoo.it

Morsano al Tagliamento (Pn). Area festeggiamenti. Info: prolocosaletto@ yahoo.it Me e ti ng

▶ Festa di San Pietro

▶ Maremetraggio

San Giovanni al Natisone (Ud). Località Dolegnano. Info: www.dolegnano.it

▶ Aria di Festa

degustazioni prosciutto. San Daniele del Friuli (Ud). Centro. Info: www.ariadifesta.it Liv e Mu sic

▶ MotorHead

con ospiti speciali. Codroipo (Ud). Villa Manin di Passariano. Ore 21.30. € 41. Info: 899 325226 www.azalea.it Me e ting

▶ Maremetraggio

festival internazionale del cortometraggio. Trieste. Cinema cittadini. Info: www. maremetraggio.com

festival internazionale del cortometraggio. Trieste. Cinema cittadini. Info: www. maremetraggio.com

DOMENICA 04/07 Fo l k lor e

▶ Sapori in Festa Chiusaforte (Ud). Località Villanova. Info: prolocochiusaforte@libero.it

▶ Fieste dai Croz

festa delle rane. Magnano in Riviera (Ud). Località Bueriis. Info: info@bueriis.it

▶ Sagra del Gambero Morsano al Tagliamento (Pn). Area festeggiamenti. Info: prolocosaletto@ yahoo.it


F U O R I

TREVISO

inizio maggio ▶ PALIO DI S. GREGORIO, MANIFESTAZIONE IN COSTUME MEDIEVALE Rievocazione storica Tezze di Vazzola. Ore 10. Info: 043828704 www.magicoveneto. it/Treviso/ 03/05 ▶ FIERAMERCATO DEL TROVAROBE E mercatino dell’antiquariato. Badore di Morgano. Via De Lazzari. Ore 9-24. Info: www.giraitalia.it ▶ RASSEGNA DEI CANTI DI MONTAGNA Appuntamento musicale. Quinto di Treviso. Ore 21. Info: www.radiovenetouno.it/ 07/05-16/05 ▶ PRIMAVERA DEL PROSECCO Mostra del vino. Miane, Combai. Ore: 12- 24 Info: 0438 960056 www.primaveraproseccodoc.it 07/05-19/08 ▶ EVOCAZIONI E SUGGESTIONI Mostra di pittura. Treviso. Palazzo Scotti, via San Andrea 3. Info: 0422 658313 www.comune.treviso.it 09/05 ▶ SAN CIPRIANO FIORI Appuntamento con la natura. Roncade, San Cipriano. Info: 0422 846210 www.trevisoeventi.it 12/05- 24/07

▶ CIMA DI CONEGLIANO Mostra di pittura. Conegliano. Palazzo Sarcinelli. Info: tribunatreviso.gelocal.it/dettaglio/cima-sfida-giorgione-conegliano-la-mostra-evento/ 14/05–29/05 ▶ PRA’ CENCI Festa paesana Funer di Valdobbiadene. Parco Pra’ Cenci. Ore 19.30. Info: www. giraitalia.it ▶ 11ª MOSTRA DEI VINI E DELLE GRAPPE Percorsi enologici Vittorio Veneto. Info: 0438 569332 www.primaveraproseccodoc.it 15/05 ▶ CENA MEDIEVALE Rievocazione storica Tezze di Piave. Ore 18. Info: www.giraitalia.it 15/05-29/05 ▶ MOSTRA FOTOGRAFICA STORICA Follina. Ore 10-17. Info: www. treviso.info.it 16/05 ▶ FESTA DELL’ARTIGIANATO ARTISTICO Roncade, Biancade. Info: 0422 849169 www.biancade.com 21/05-02/06 ▶ OMAGGIO A CARAVAGGIO, 1610 2001 Mostra pittura. Treviso. Palazzo Scotti. Info: www.trevisomostre.it 21/05 ▶ STAGIONE CENTORIZZONTI Asolo. Teatro Duse. Info: Tel 0423 951317 www.nonsolocinema.it 22/05 ▶ LA MUSICA DEI GIOVANI Appuntamento con la musica

R E G I O N E

Vedelago. Ore 21. Info: coralemusicainsieme.it/cms/it/Appuntamenti/ 22/05– 06/06 ▶ 41ª MOSTRA DEL VINO Mostra del vino. Corbanese di Tarzo. Info: 0438 564441 www.primaveraproseccodoc.it ▶ MOSTRA DEI VINI DI COLLINA Percorsi enologici. San Pietro di Faletto. Info: 0438 486771 www.primaveraproseccodoc.it 22/05-05/06 ▶ SECOLARE SAGRA DI PENTECOSTE Follina. Area verde nei pressi dell’Abbazia di Follina. Ore 10 in poi. Info: www.prolocofollina.it 23/05 ▶ “AMAMI ALFREDO“ Concerto ad ingresso gratuito. Vittorio Veneto. Piazza Foro Boario. Ore 21. Info: www.italianodoc.com/eventi/2009/vittorioveneto.opera.sotto.stelle.htm ▶ COSE D’ALTRI TEMPI Artigianato antico. Treviso. Borgo Cavour. Info: www. mercatini-antiquariato.com 24/05 ▶ MOSTRA MERCATO DEL BISO Esposizioni e degustazioni. Borso del Grappa. Info: scuolaecultura@comune.borsodelgrappa.tv.it 26/05 ▶ FESTA DELLA FAMEJA ALPINA Festa paesana. Pederobba. Info: 0423/680908

30/05 ▶ MOSTRA DELLA CILIEGIA DI MASER Musica e sapori. Villa di Maser. Ore: 10. Info: 0423 926224 www.cittadellaciliegie.it inizio giugno ▶ BIRRESTATE Bigolino. Ore: dalle 20 in poi. Info: www.trevisoeventi.it 04/06-16/06 ▶ EMOZIONI CROMATICHE Mostra fotografica. Treviso. Palazzo Scotti. Info: www.trevisoeventi.it 12/06 ▶ IMMAGINI E SUONI ISPIRATI A ENNIO MORRICONE Concerto. Vittorio Veneto. Santuario Antoniano. Ore 20.30. Info: www.trevisoprovincia.it 15/06-17/06 ▶ OASI BIER FEST Evento paesano. Mareno di Piave. Ore 21. Info: www.trevisoeventi.it 18/06-30/06 ▶ QUANDO L’IMMAGINE È LA STORIA Mostra fotografica. Treviso. Palazzo Scotti, via San Andrea 3. Info: www.trevisoeventi.it 23/06- 26/06 ▶ RIEVOCAZIONE STORICA Appuntamento storico/culturale. Portobuffolé. Ore 10-24. Info: 0422.850155 www.giraitalia.it 25/06-27/06 ▶ ESPOSIZIONE CANINA TRIVENETO Percorsi enologici. Montebelluna. Ore 10-20. Info: www.esposizionicanine.it/ 26/06 ▶ UNA FIACCOLA PER NON DIMENTICARE

Fiaccolata. Cima Grappa di Crespano del Grappa. Info: 0423/930146 27/06 ▶ PEDALATA DEI SAPORI Pedalata paesana. Preganziol. Ore 11. Info: www. italianodoc.com/sagre/Veneto/ Treviso_in_piazza.giugno ▶ GUNN RITA MARATHON GF DEL MONTELLO Maratona. Montebelluna. Info: 392 4021741 www.gunnritamarathon.com giugno/luglio ▶ LA CONTRADA DEI VECCHI MESTIERI Rievocazione storica. Mosnigo. Info: www.tragol.it Metà giugno/primi luglio ▶ TEATRO AL PARCO Appuntamento teatrale. Colle Umberto. Info: www.marcadoc.it 04/07 ▶ CONCERTO PER L’AVIS DI RIESE PIO X Concerto. Riese Pio X. Teatro all’aperto Margherita Sanson. Ore 18. Info: www.trevisoinforma.it 08/07 ▶ CONCERTO LIRICO: CORO “CANTORES PAGANES” Appuntamento musicale. Paese. Villa Panizza. Ore 21. Info: www.trevisoinfo.it 10/07 ▶ I MIGLIORI ANNI DELLA NOSTRA… GIOVENTÙ Appuntamento musicale. Vedelago. Anfiteatro Villa Cappelletto. Ore 21. Info: coralemusicainsieme.it/cms/it/Appuntamenti/


Ronchi dei Legionari, via Roma 10 tel 0481 779043 cell 335 1786682


F U O R I

VENEZIA

16/02- 31/05 ▶ LA BIENNALE DI VENEZIA 19791980. IL TEATRO DEL MONDO EDIFICIO SINGOLARE. OMAGGIO A ALDO ROSSI Appuntamento teatrale. Venezia. La Biennale. Info: 041 5218 828 www.promozione@labiennale.org 3/02-25/08 ▶ BIENNALE DI VENEZIA 19791980. IL TEATRO DEL MONDO EDIFICIO SINGOLARE. OMAGGIO A ALDO ROSSI  CATEGORIA MOSTRE Venezia. Ca’ Giustinian. Ore 9-19. Info: www.comune.venezia.it 1/05-2/05 ▶ WEEK END STRABIOLOGICO Evento biologico. Stra. Info: sociocultura@comune.stra.ve.it 1/05-2/06 ▶ MUSICA VENETA: GIOVANNI MATTEO ASOLA, GIOVANNI CROCE E LA POLICORALITÀ Venezia. Biblioteca Nazionale Marciana (Piazzetta San Marco 13). Info: www.comune.venezia.it 01/05 ▶ SIMONE BERGANTINI  EYES EXPLOSION Mostra fotografica. Venezia. Ca’ Pesaro. Info: 041 5221938 www.jarachgallery.com

▶ GALILEO MUSICO Seminario di musica antica. Venezia. Fondazione Giorgio Cini. Ore 10-18.30. Info: www.comune.venezia.it 02/05-04/05 ▶ ORCHESTRA DEL TEATRO LA FENICE Concerto. Venezia. Teatro Malibran. Info: www.comune.venezia.it 03/05 ▶ SOCIETÀ VENEZIANA DI CONCERTI Vincitore del Concorso Pianistico Internazionale di San Marino ed. 2008. Venezia. Teatro la Fenice. Ore 20. Info: www.comune.venezia.it 6/05-7/05 ▶ PIANOFORTE ROMANTICO Musica classica. Venezia. Palazzetto Bru Zane. Info: www.comune.venezia.it 08/05 ▶ CONCERTINI ALLA QUERINI STAMPALIA  CATEGORIA “MUSICA” Venezia. Fondazione Querini Stampalia. Ore 17. Info: www.comune.venezia.it ▶ VOGLIO ESSERE LIBERO  CATEGORIA “TEATRO E DANZA” Rappresentazione teatrale. Mestre. Teatro Toniolo. Ore 21 Info: www.comune.venezia.it, cultura.spettacolo.me@comune.venezia.it ▶ IL PIANOFORTE ROMANTICO Venezia. Palazzetto Bru Zane. Info: www.comune.venezia.it 12/05-25/07 ▶ LE FORME DEL MODERNO Mostra. Venezia. Ca’ Pesaro. Info: www. comune.venezia.it

R E G I O N E

12/05 ▶ SCARLATTI E MOZART Concerto di musica classica. Venezia. Centro Culturale “Palazzo Cavagnis”. Ore 18. Info: www. comune.venezia.it 12/05 ▶ I MERCOLEDÌ ALLA TORRE Evento culturale-storico. Venezia. Torre Civica. Ore 16-19. Info: www.giraitalia.it ▶ IL PIANOFORTE ROMANTICO Venezia. Palazzetto Bru Zane. Info: www.comune.venezia.it 13/05-27/07 ▶ ESPOSIZIONE STORICA Murano, Palazzo Da Mula. www.comune.venezia.it 14/05- 16/05 ▶ MAREMAGGIO 2010 Tradizione veneziana. Venezia. Arsenale. Ore 10-19. Info: www.comune.venezia.it 14/05-31/12 ▶ LA COLLEZIONE PEGGY GUGGENHEIM COMPIE 30 ANNI Mostra. Venezia. Museo Guggenheim. Tutti i giorni 10-18. Info: www.comune.venezia.it 15/05 ▶ VALERY AFANASIEV E MARIO BRUNELLO Recital di pianoforte e violoncello. Mestre. Teatro Toniolo. Ore 21. Info: www.comune.venezia.it ▶ TERRA ANTICA Rassegna artistica di Renata Carraro e Nicola Zanirato. Venezia. Torre Civica. Ore: 1012.30 e 15-19. Info: www.giraitalia.it ▶ IL PIANOFORTE ROMANTICO Venezia. Palazzetto Bru Zane. Info: www.comune.venezia.it 17/05

▶ GRIGORY SOKOLOV PIANOFORTE Ciclo della Società Veneziana di Concerti. Venezia. Teatro La Fenice. Ore 20. Info: 041 786764 segreteria@societavenezianaconcerti.it 19/05 ▶ MUSICA ROMANTICA FRANCESE Musica classica. Venezia. Palazzetto Bru Zane. Info: 041 52 11 005 contact@bruzane.com 23/05 ▶ VOGALONGA Tradizioni veneziane. Venezia. Laguna. Info: 041 5210544 info@vogalonga.it 24/05 ▶ YUJA WANG PIANOFORTE Ciclo della Società Veneziana di Concerti. Venezia. Teatro La Fenice. Ore 20. Info: www.comune.venezia.it 26/05- 28/05 ▶ CORPO E ANIMA DELLA SCRITTURA TRA ORIENTE E OCCIDENTE Conferenza. Venezia. Fondazione Giorgio Cini, isola di S. Giorgio Maggiore. Info: www.comune.venezia.it 26/05 ▶ “PAROLE” DI CARLA GENNARI Racconti e poesia, per il ciclo “I mercoledì alla Torre”. Venezia. Torre Civica. Ore 16-19. Info: www.giraitalia.it 29/05 ▶ “TOGO” DI L.SCHIAVON Racconti e poesia, per il ciclo “I mercoledì alla Torre”. Venezia. Torre Civica. Ore 16-19. Info: www.giraitalia.it Giugno ▶ FESTA PAESANA

Eraclea. Info: www.eracleaeventi.it ▶ FESTA DEL VINO DI PREMAORE Camponogara. Info: www.giraitalia.it 3/06-6/06 ▶ HEINEKEN JAMMIN’ FESTIVAL 2010 Mestre. Parco San Giuliano. Info. www.comune.venezia.it 11/06-13/06 ▶ PALIO DI NOALE Evento tradizionale. Presso le piazze di tutta la provincia di Ve e Tv. Info: www.regioni-italiane.com/palio-noale.htm 12/06/-28/08 ▶ IL FURORE DELLE IMMAGINI Mostra fotografica. Venezia. Arsenale. Info: 041 5237819 www.bevilacqualamasa.it 19/06-21/06 ▶ FESTA PAESANA Tradizione veneta. Venezia. Zelarino. Info: www.comune.venezia.it 26/06 ▶ FESTE CORTESI Palio dei Sala Venezia. Santa Maria di Sala. Info: www.prolocosmariadisala.it 15/07-20/07 ▶ MOSTRA Venezia. Spazio espositivo Fondazione Emilio e Annabianca Vedova, Dorsoduro 266. Ore: mardom 11.30-19. Info: www.comune.venezia.it fine luglio ▶ UTOPIA MATTERS: DALLE CONFRATERNITE AL BAUHAUS Venezia. Collezione Peggy Guggenheim, Palazzo Venier dei Leoni, Dorsoduro 701. Info: www.comune.venezia.it


O L T R E

CROAZIA 01/05-01/06 ▶ CANTA! Appuntamento con la musica. Pola. Info: +385 (0)52 219197 info@istria-pula.com 01/05 ▶ FESTA DELLA SALATURA DELLE SARDELLE Festa paesana. Fasana. Info: +385 (0)52 383727 info@istria-fazana.com 02/05 ▶ GIORNATA DELLA CAMMINATA INTERNAZIONELE DELLA REGIONE ISTRIANA Appuntamento all’aperto. Pisino. Info: +385 (0)52 622460 03/05- 09/05 ▶ METEKSAN: COPPA DEL MONDO DI TIRO CON L’ARCO

Appuntamento sportivo. Parenzo. Laguna Zelena. Info: +385 52 410 101 mail@plavalaguna.hr 04/05- 09/05

▶ TERRA MAGICA Appuntamento sportivo. Pola. Info +385 (0)52 219197 info@istria-pula.com 05/05-9/05 ▶ FLOWER FAIR Appuntamento con la natura. Pola. Info: +385 (0)52 219197 info@istria-pula.com 12/05- 16/05 ▶ CAMPIONATO MONDIALE DI BALLO Pisino. Centro culturale austriaco. Info: www.istra.hr/it 17/05-25/05 ▶ CONCERTO STUDENTESCO Parenzo. Basilica di Eufrazijeva. Info: +385 52 432 263 30/05-01/06 ▶ SPRING JEMM, 2010 Appuntamento all’aperto. Parenzo. Riviera. Info: +385 (0)52 465 000 01/06-30/06 ▶ RACCOLTA DELLA LAVANDA Eventi tradizionali croati. Umago. Hotel Sol garden Istria. Info: +385 (0)52 219197 info@ istria-pula.com 03/06-06/06 ▶ GIORNATA DELLA NATURA, ALPE ADRIA IN CROAZIA Torre Abrea. Centro Naturist Solaris. Info: alpeadria.myblog.it/ tag/croazia 07/06 ▶ ART WORKS Esposizione d’arte contemporanea Fasana. Istarske divizije 8. Info: +385 (0)52 383 727 info@istriafazana.com 10/06- 17/06 ▶ BALLO E LA SCOPERTA DELL’ISTRIA Parenzo. Valamar Diamant. Info:

C O N F I N E

+385 (0)52 465 000 12/06 ▶ FESTA DI HUM IL COMUNE PIÙ PICCOLO DEL MONDO

Hum, luoghi vari. Info: +385 (0)52 660003. hum@hum.hr 12/06 ▶ MARMELLATA, MA NON SOLO! Esposizioni, degustazioni pietanze tipiche. Umago. Stella Maris. Info: + 385 (0)91 5336 814. 401vs401@ gmail.com 13/06 ▶ 15ª PREMIAZIONE DELLA RIVIERA ISTRIANA Appuntamento all’aperto. Parenzo. Karting motodroma. Info: +385 52 720 456 16/06 ▶ SERATA TRADIZIONALE Festa paesana. Fasana. Ore 19. Info: www.istriafazana.com 19/06 ▶ CARNEVALE ESTIVO Parenzo. Piazza della Libertà. Info: +385 (0)52 451458 info@toporec.com 25/06 – 26/06 ▶ GIORNO DELL’ANTIQUARIATO A POLA Pola. Arena. Info: +385 (0)52

219197 info@istria-pula.com

CARINZIA

27/06 ▶ MARE IN TAVOLA! Festa paesana. Riva di Fasana. Info: +385 (0)52 383727 info@istria-fazana.com 28/06-30/06 ▶ FESTIVAL MEDITERRANEO DEL FOLKLORE Festival estivo paesano. Umago. Piazza della Libertà. Info: +385 (0)52 383727 info@ istria-fazana.com 01/07-05/07 ▶ 16º FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL TEATRO ALTERNATIVO Festival Internazionale. Pola. Info: +385 (0)52 223915, sakud@pu.htnet.hr 01/07 ▶ CONCERTI IN CHIESA Appuntamento musicale. Torre Abrea. Chiesa di S. Martino. Info: +385 (0)52 443250, info@istria-tarvabriga.com 02/07-04/07 ▶ LA VALLATA D’ORO Festeggiamenti cittadini. Torre. Info: +385 (0)98 9368089 indians@indians-mc.com.

01/05- 08/05 ▶ TERZO RACEBIKE TRAININGCAMP DEL WORTHERSEE Competizione sportiva Wörthersee. www.woerthersee.com 12/05- 15/05 ▶ SALONE DELLE AUTO ’10 Esposizione auto sportive Maria Wörth, Reifnitz, Wörthersee. www.woerthersee.com 13/05- 12/06 ▶ LA ROMANTICA E SELVAGGIA GOLA RAGGASCHLUCHT Appuntamento con la natura Raggaschlucht, Schmelzhütten 9831 Flattach. Ore 10- 16 www.raggaschlucht.at 19/05 ▶ AUSTRIA VS. CROAZIA Partita di calcio Klagenfurt, Wörtherseestadion. www.woerthersee.com 21/05- 24/05 ▶ SOCCER DILETTANTISTISCO Torneo di Velden Velden. Info: +43 (0)4274 2103 14 velden.co.at 28/05-30/05 ▶ GARA DI TRIATHLON Pörtschach. Info. 04274 38288 14. irnstorfer@woerthersee.com 28/05- 06/06

EVOLUZIONE CASA

agenzia immobiliare

Monfalcone (GO) - via IX Giugno 71 - tel 0481 40549 - www.evoluzione-casa.com w.evoluziione-casa.com

RONCHI: centralissima villa accostata da un lato, con salone, ampia cucina, 3 camere, 2 bagni, lavanderia, garage, portico, giardino (545 mq). Completamente ristrutturata. Impianto filodiffusione, vasca idromassaggio, allarme. Perfetta con rifiniture molto accurate (Rif 373)

80

|

settembre-ottobre 2007

STARANZANO: posizione centrale e tranquilla, appartamento al 1º ed ultimo piano svolto su due livelli con cucina, ampio salone, 2 camere, bagno, 2 ripostigli, 2 terrazzi al 2º livello: grande mansarda (possibilità 2-3 camere) con bagno, garage. Grande metratura (200 mq circa) €188.000 trattabili!!! (Rif 383)

| L’INFORMAFREEMAGAZINE

FOGLIANO (Redipuglia): casa singola su 2900 mq di terreno esclusivo con al piano terra cantina, doppio garage, stanza pluriuso, lavanderia, al 1º piano salone, cucina, 3 matrimoniali, studio, bagno, terrazzo. €218.000 trattabili (Rif 379)


O L T R E ▶ 22º TORNEO DI FRECCETTE Krumpendorf. Info: www.woerthersee.com 29/5 ▶ FIFA CAMPIONATO MONDIALE Partita-test Klagenfurt – Wörtherseestadio. Info:www.klagenfurt.com 07/06 – 13/06 ▶ 27° COPPA WERZER GENERALI 2010 Campionato internazionale sportivo Pörtschach. Info: www.woerthersee.com 08/06- 28/08 ▶ FESTIVAL DELL’ESTATE CARINZIANA 2010 Ossiach-Villach. Info: www.woerthersee.com 23/6 – 27/6 ▶ GIORNATA DELLA LETTERATURA IN LINGUA TEDESCA Klagenfurt. Info: www.woerthersee.com 14/06- 20/06 ▶ CAMPIONATO INTERNAZIONALE EUROPEO  SENIORS Competizione sportiva Pörtschach. Info: www.woerthersee.com 19/06 ▶ FESTA DEL VILLAGGIO Appuntamento festivo Keutschach. Info: www.woerthersee.com 24/06- 27/06 ▶ GIORNATA INTERNATIONALE D’EQUITAZIONE Maria Wörth / Reifnitz. Info: www.woerthersee.com 25/06- 27/06 ▶ FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLE

AUTO SPORTIVE Velden. Info: www.woerthersee.com 27/06- 27/06 ▶ MARATONA CICLISTICA DEL LAGHI CARINZIANI Keutschach. Info: www.seenradmarathon.com 30/06 – 04/07 ▶ ROLLS ROYCE E BENTLEY Esposizione d’auto di lusso Velden. Info: www.woerthersee.com 04/07 ▶ IRONMAN AUSTRIAN TRIATHLON Competizione di Triathlon Wörthersee. Info: www.woerthersee.com 07/07 ▶ SERATA CANTI CORALI Pörtschach. Info: www.woerthersee.com 10/07 ▶ NOTTE DELLE STELLE DEL LAGO DI WOERTHER Appuntamento all’aperto Pörtschach. Info: www.starnacht.at 12/07-18/07 ▶ FESTIVAL DEL BODY PAINTING Millstätter See. Info: www.woerthersee.com 24/07 ▶ QUANDO LA MUSICA SUONA Spettacolo estivo all’aperto Sankt Oswald / Bad Kleinkirchheim. Info: www.woerthersee.com 27/06- 01/07 ▶ TORNEO DI BEACH VOLLEY Torneo sportivo Wörthersee. Info: www.woerthersee.com

C O N F I N E

SLOVENIA

1/05-21/05 ▶ ARKO VREZEC, FAREWELL: DIPINTI Mostra pittorica Lubiana, Galleria Koprska cesta 106/d. Info: www.visitljubljana.si 06/05-09/05 ▶ I7° CONGRESSO INTERNAZIONALE SULL’AUTOIMMUNITÀ Lubiana, Ljubljana Exhibition and Convention Centre, Dunajska cesta 18. Info: www2.kenes.com/auto2010/ 09/05 ▶ TINDERSTICKS Concerto rock Lubiana, Kino Šiška Centre for Urban Culture, Trg prekomorskih brigad 3. Ore 20; Info: www.visitljubljana.si 10/05-3/12 ▶ LYNX IN SLOVENIA Mostra pittorica Lubiana, Museo Tecnico della Slovenia, Grad Bistra Pri Vrhniki. Info: +386 (0) 1750 66 70; www.visitljubljana.si 11/05 ▶ PRIYA MITCHELL & POLINA LESCHENKO Violino e pianoforte Lubiana, The Slovenian Philharmonic, Kongresni trg 10. Info Ore 11; Info: www.visitljubljana.si 13/05-14/05 ▶ CONGRESSO SUI CAMBIAMENTI SOCIALI

E PREVIDENZA Congresso Lubiana, City Hotel Ljubljana, Dalmatinova 15. Info: www.visitljubljana.si 13/05-14/05 ▶ MICHAEL FLATLEY’S LORD OF THE DANCE Spettacolo musicale e di danza Lubiana, Dvorana Tivoli (sports hall), Celovška cesta 25. Info:www.visitljubljana.si 14/05-02/07 ▶ BORIS PODRECCA: ESIBIZONE FUTURISTICA Mostra fotografica e pittorica Lubiana, National Gallery, Prešernova cesta 24. Info: www.visitljubljana.si 15/05- 31/05 ▶ RAFAEL SAMEC: RIVELAZIONE Esposizione artistica Ljubljanski grad / Ljubljana Castle, Grajska planota 1, Kasemate: Info: www.visitljubljana.si 24/05-30/05 ▶ 5º EUROSCUOLA: MATERIALE SCIENTIFICO Appuntamento culturale Lubiana, Hotel Mons - Hotel and Congress Centre, Pot za Brdom 55. Info: www.euroschool-cma.ijs.si 27/05-29/05 ▶ INNOVAZIONE GRAFICA E TESSILE Convegno Lubiana, Prešernova cesta 10. Info: +386 (0)1 241 71 22 02/06-10/06 ▶ COLLABORAZIONE INTERNAZIONALE PER I PESTICIDI Convegno Lubiana, Grand Hotel Union - Hotel & Conference Centre, Miklošičeva cesta 1. Info: www.

gh-union.si 03/06-04/06 ▶ ORCHESTRA FILARMONICA SLOVENA Lubiana, Miklošičeva cesta 1,. Info: +386 (0)1 308 19 03 www. cipac.org. 06/06-26/08 ▶ LJUBLJANA FESTIVAL 2010 Il festival dell’Estate di Lubiana Lubiana. www.visitljubljana.si 16/06- 20/06 ▶ BEERFEST SLOVENIA Uno tra i più grandi eventi dell’Europa centrale Lubiana, Emonika building site, Vilharjeva cesta road (dietro la stazione ferroviaria). Info: www.visitljubljana.si 19/06 ▶ LA NOTTE DEI MUSEI Lubiana. Info: Ore 10-24; www. visitljubljana.si 21/06- 20/ 06 ▶ FOTOGRAFIE TEATRALI Mostra fotografica Lubiana, The Tivoli Park, Jakopič promenade. Info: www.visitljubljana.si 27/06- 29/08 ▶ MINI SUMMER  INTERNATIONAL PUPPET FESTIVAL Festival internazionale di giocattoli Lubiana, sedi varie. Info: www. visitljubljana.si 28/06-03/07 ▶ 51º LJUBLJANA JAZZ FESTIVAL Festival della musica Lubiana. Info:www.visitljubljana.si 01/07-04/07 ▶ ANA DESETNICA 2010 Festival del teatro di strada Lubiana. Info: www.visitljubljana.si


AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI Nº 2 “ISONTINA”

TELESOCCORSO-TELECONTROLLO Telesoccorso

Per favorire la permanenza a domicilio delle persone a rischio di istituzionalizzazione come le persone anziane, disabili o a rischio sanitario e sociale, la Regione Friuli Venezia Giulia dal 1994 viene in aiuto con il servizio di Telesoccorso e Telecontrollo. Il Telesoccorso è un sistema di sicurezza telematico in grado di ricevere le chiamate degli assistiti 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno. Serve in tutte le situazioni di emergenza (es. una caduta accidentale, un malore, altre necessità urgenti). Basta premere il pulsante del telecomando e la Centrale del Telesoccorso individua subito l’utente comunicando con lui in viva voce e attivando le operazioni di soccorso e assistenza più opportune in base ai casi (es. attivazione dei vicini o familiari, del 118, del medico, altro).

Telecontrollo

Il Telecontrollo è il contatto telefonico costante tra le Centrali e gli assistiti. Viene realizzato a cura di operatrici e operatori qualificati in orari diurni dei giorni feriali concordati con gli utenti. Fornisce compagnia, ascolto, stimola la socializzazione e consente di instaurare un rapporto di amicizia e fiducia reciproca. Al termine di ogni colloquio viene chiesto all’assistito di inviare un allarme di prova con il pulsante del Telesoccorso per controllarne l’uso corretto e la funzionalità. Telesoccorso e Telecontrollo forniscono sicurezza e contribuiscono a migliorare la Qualità della Vita delle persone assistite. La Regione ha affidato il servizio all’associazione di imprese con capogruppo Tesan-Televita S.r.l. con sede a Udine

in Via Manin 16 e Trieste in P.zza S. Giovanni 6. Il servizio è disponibile su tutto il territorio regionale per 3.000 utenti ed è assegnato alle Aziende per i Servizi Sanitari.

Chi può usufruire del servizio

t Soggetti in situazioni di rischio sanitario che vivono soli o che non godono della presenza costante di persone in grado di intervenire prontamente a fronte di emergenze insorgenti; t soggetti soli o coppie sole in stato di parziale non autosufficienza; t soggetti dimessi da strutture ospedaliere e bisognosi di assistenza post-ospedaliera; t soggetti in lista di attesa per il ricovero in casa di riposo; t soggetti in condizioni di disagio e/o isolamento sociale. L’accesso al Telesoccorso è gratuito o semi gratuito (€ 17,00 al mese) in base al reddito: t GRATUITO: per i soggetti con reddito fino al doppio della pensione minima INPS da lavoratore dipendente al netto di spese di affitto, riscaldamento, condominiali; t SEMIGRATUITO: per i soggetti con reddito fino al triplo della pensione minima INPS da lavoratore dipendente al netto dei spese di affitto, riscaldamento, condominiali. Per i nuclei familiari si utilizza lo stesso criterio, calcolato per ogni singolo componente. Per ottenere il servizio la domanda va presentata al proprio Distretto Sanitario. I moduli della domanda, della scheda utente e depliant informativo sono disponibili anche presso il sito dell’Azienda Sanitaria n. 2 “Isontina” www.ass2.sanita.fvg.it.


RUBRICA A CURA DEL SERT DELLA PROVINCIA DI GORIZIA

SERT

giovani e sballo Il divertimento di molti ragazzi passa sempre più attraverso l’abuso di alcol e droghe. Con pesanti ripercussioni a livello fisico e sociale. L’arrivo della bella stagione e l’approssimarsi della conclusione dell’anno scolastico portano con sé numerose occasioni di divertimento per i giovani. Ma per un ragazzo cosa significa divertirsi? Purtroppo la tendenza, peraltro in crescita, vede l’abuso di alcol come condimento sine qua non di qualunque forma di divertimento. Al giorno d’oggi se un giovane dice “sono andato a divertirmi”, nella stragrande maggioranza dei casi (anche se, fortunatamente, non tutti) vuol dire “sono stato ad ubriacarmi”. In altre parole, divertimento è divenuto sinonimo di esagerare con l’alcol. Questo è un dato di fatto nell’uso del linguaggio corrente giovanile: se mi sono divertito allora mi sono ubriacato. Se un ragazzo, infatti, va al cinema solitamente dice “sono andato al cinema”, non “sono andato a divertirmi”. Divertimento vuol dire sballo.

Sballare senza limiti Purtroppo la voglia di esagerare sembra non avere limiti. Sempre più giovani, infatti, non si fermano al divertimento inteso come semplice ubriacatura, ma nutrono il desiderio e la volontà di andare completamente fuori di testa. Il loro obiettivo diventa quello di bere fino a distruggersi. Una triste moda derivata dal fenomeno del “binge drinking”: l’assunzione in breve tempo di almeno sei bevande alcoliche. Tendenza preoccupante già superata dalla nuova ed ancora più pericolosa mania dell’“extreme drinking”, ovvero la voglia di bere all’estremo con l’obiettivo non solo di sballare, ma di entrare in coma. Come se essere totalmente annullati dall’alcol possa venir considerato un valore positivo. Davanti a fenomeni di questo genere viene spontaneo chiedersi perché questi ragazzi avvertono la necessità di annullare la propria forma di vita per divertirsi?

Scenario imprevedibile In base alle recenti ricerche è possibile affermare che il fenomeno dell’“extreme drinking” non è legato ad un particolare disagio, poiché si verifica anche in ragazzi non pro-


blematici. La realtà è che può succedere a qualunque giovane in qualunque serata, spinto solo dal desiderio di provare la follia di arrivare fino al massimo. L’unica certezza, analizzando questi scenari, è che l’età delle prime assunzioni di alcol e dei primi sballi si sta via via abbassando. Ormai l’età a rischio è quella delle scuole medie: scenario ancor più delicato poiché in questi ragazzi il fisico è meno pronto a reggere l’alcol, tanto che i suoi effetti si verificano ancor prima.

Parità fra i sessi Un dato di fatto incontrovertibile è l’emancipazione raggiunta dalle ragazze nell’ambito dello sballo. Al giorno d’oggi, infatti, l’abuso di alcol è un fenomeno che riguarda allo stesso modo maschi e femmine. Anzi, proprio queste ultime risultano spesso le più scatenate. Anche lo sballo, inoltre, ha i suoi costi economici. Per questo motivo la tendenza sempre più diffusa tra i giovanissimi è quella di acquistare le bevande alcoliche direttamente nei supermercati, presentandosi fuori dai locali con le scorte portate da casa. In tal modo risulta per loro anche più facile aggirare la legge, che impone di non somministrare alcolici ai giovani sotto i 16 anni.

Sballo unico obiettivo Al giorno d’oggi l’assunzione di alcol tra i ragazzi risulta finalizzata esclusivamente allo sballo. Non c’è alcun interesse o piacere per il gusto di una bevanda: non si beve più vino, ma solo birra o superalcolici. L’importante è sballare, e per farlo si ricorre anche ad altre sostanze. Tra i giovani dai 14 ai 19 anni è in grande espansione l’uso della cannabis, che ha ormai raggiunto una diffusione del 25% nella fascia d’età di riferimento. Un dato preoccupante se si considera che un adolescente su quattro fa uso di una sostanza illegale (secodo la legge 49/2006 detenere o consumare droghe è un reato), con pesanti ripercussioni non solo sul piano della salute ma anche sociale. Ciò, infatti, aumenta il rischio reale di venire a contatto con la giustizia attraverso segnalazioni delle forze dell’ordine che possono precludere numerose strade nella vita futura (concorsi, impieghi, etc). Uno scenario di cui a 16 anni un giovane può non avere idea, ma che una volta adulto presenterà inevitabilmente il conto.

Famiglia e scuola: ruoli fondamentali È possibile contrastare questo fenomeno? Una risposta positiva passa obbligatoriamente attraverso un’efficace alleanza tra le famiglie dei giovani e la scuola, evitando ogni reciproco scarico di responsabilità. Perché chi ne approfitta, ma in realtà ci va di mezzo, sono proprio i ragazzi. I genitori in particolare devono usare sempre il dialogo, creando una relazione con i figli che consenta di entrare nel loro mondo. È importante non cadere nell’errore di risposte come “scusa ma adesso non ho tempo”: se si tagliano i momenti in cui il ragazzo è disponibile a parlare allora è finita.


tre percd l’Orchestra Filarmonica Giovanile Alpe Adria

Progetti innovativi e sguardo sempre proiettato verso nuove sfide: nel decennale dell’associazione, il Maestro Luigi Pistore li racconta in anteprima su iMagazine. LE NOVITÀ PER LA STAGIONE 2010 Sono ben 3 i cd che la casa discografica Velut Luna produrrà per l’Orchestra Filarmonica Giovanile Alpe Adria, frutto del lavoro degli stage 2008 e 2009. Il primo cd è appena uscito sul numero di aprile della rivista “AudioPhileSound” in oltre 10.000 copie: un chiaro riconoscimento all’eccellenza dell’orchestra giovanile. Il programma del cd è costituito dal Concerto n. 27, KV595 per pianoforte e orchestra di Mozart, esecuzione brillante della giovanissima pianista Leonora Armellini nello stage 2008, e la Sinfonia n. 88 in Sol Maggiore Hob I di F.J. Haydn registrata quest’anno al Teatro Verdi di Pordenone. Maestro Pistore, cosa rappresenta per lei e per l’orchestra questa prima uscita del cd? “Una bellissima soddisfazione ed un obiettivo insperato. Nel decennale della fondazione del Centro Incontri Musicali Alpe Adria e dopo la realizzazione di otto stage di formazione orchestrale, questa uscita rappresenta un’importante vetrina per l’orchestra giovanile e per il progetto stesso grazie alla produzione del Cd in oltre 10.000 copie. Penso soprattutto ai giovani musicisti, a

Visita il nuovo sito dell’orchestra all’indirizzo www.cimalpeadria.it: nuove news, aggiornamenti e grafica rinnovata! L’Orchestra Filarmonica Giovanile Alpe Adria è anche su facebook! Interagisci col gruppo e diventa fan dell’Orchestra!


tutti i miei collaboratori e alle istituzioni locali che da anni sostengono il progetto con fiducia e perseveranza. Questo risultato è stato possibile soprattutto grazie a loro”. Nel mese di maggio uscirà il secondo Cd, dedicato al programma su Haydn nel bicentenario della sua morte e registrato al Teatro Verdi di Pordenone durante lo stage 2009. Dopo gli otto laboratori orchestrali e nel decennale della fondazione del C.I.M. Alpe Adria, come giudica il percorso dell’orchestra giovanile? “Non posso che definirlo eccellente. Di anno in anno il gruppo non solo è cresciuto in termini numerici (attualmente l’orchestra conta 35 elementi), ma soprattutto in qualità. Riuscire a produrre il secondo Cd dedicato allo stage ne è la conferma. Faccio notare, inoltre, che parliamo di Cd a catalogo di una casa discografica specializzata nel settore, e non di CD di archivio e di nostra produzione. Inoltre percepisco sempre più un maggior affiatamento e senso di appartenenza di questi giovani talenti musicali all’orchestra e una volontà che definirei professionale nel realizzare un progetto insieme. Grazie a questo clima alcuni musicisti dell’orchestra, ormai professionisti anche in realtà di prestigio, mi affiancano per la realizzazione dei programmi artistici. Sono loro i miei primi collaboratori e a loro va il mio più sincero ringraziamento”. In autunno, infine, è prevista l’uscita del terzo Cd che sarà dedicato ai pezzi orchestrali realizzati durante gli ultimi due stage. Cosa vuole rappresentare questa incisione? “Questo terzo Cd vuole essere un riconoscimento al valore dell’orchestra, all’impegno e al talento dei ragazzi, ma non solo. Rappresenta soprattutto un messaggio di unione e integrazione fra culture diverse, è la voce dell’entusiasmo dei giovani nel realizzare un qualcosa di importante insieme”. Conclusione con sguardo al futuro: come si svilupperà l’attività dell’orchestra in questo 2010 e quali sono i suoi auspici per il prosieguo del progetto? “Grazie a questi Cd, stiamo mettendo a disposizione delle radio locali la nostra produzione discografica, realizzando delle collaborazioni con le stesse per portare alla cittadinanza la nostra esperienza di orchestra giovanile attraverso la voce dei giovani musicisti. È un progetto già avviato e in fase di realizzazione. Il mio auspicio, inoltre, è quello di poter continuare nel progetto del laboratorio di formazione orchestrale: stiamo cercando di raggiungere tutte le scuole della provincia di Gorizia per creare nuove sinergie e valorizzare i migliori talenti del territorio. Quest’anno, infatti, il mio desiderio è di avviare l’orchestra offrendo un numero più consistente di borse di studio ai musicisti della regione Friuli Venezia Giulia. Senza scordare che stiamo lavorando alla costituzione di un’orchestra da camera di assoluto livello alla quale parteciperanno i migliori talenti dell’orchestra giovanile”. ƒ


|

COMUNE DI

RONCHI dei LEGIONARI Abitanti:

12.129

nati: 19, deceduti: 21, immigrati: 101, emigrati: 55, matrimoni: 1 (dati gen-feb 2010)

SBIC' BREV.ART. RASSEGNA D’ARTE IN BREVE Dal 10 al 12 giugno a Monfalcone. Si svolgerà il 10-11-12 giugno presso il Centro di Aggregazione Giovanile di Monfalcone, in viale S.Marco 70, la rassegna d’arte in breve “Sbic’ brev.art”: una vetrina per i gruppi o i singoli artisti che si vogliono confrontare con la forma d'arte del corto, superando l'originaria natura cinematografica per abbracciare anche altre arti, all'insegna della sperimentazione e soprattutto...della brevità! Organizzatori della rassegna, aperta a tutti i giovani maggiorenni del territori, sono i Daidaloi, gruppo di recente formazione nato in seno all'associazione culturale Periferia Nord Est e cresciuto principalmente grazie all’esperienza del Laboratorio Fare Teatro del Comune di Monfalcone, coordinato dall'attrice Luisa Vermiglio. Le opere presentate verranno selezionate dagli organizzatori e la comunicazione di effettiva partecipazione avverrà entro il 10 maggio. Ai gruppi o singoli selezionati verrà successivamente inviata una scheda tecnica da compilare in ogni sua parte e da far pervenire all'indirizzo perfierianordest@libero.it entro e non oltre il 20 maggio. Info: www.informagiovanimonfalcone.it

maggio-giugno 2010

|

89

CONCORSO FOTOGRAFICO SU CARSO 2014 La Provincia di Gorizia, all’interno del progetto Carso 2014+, promosso in sinergia con il ministero della Difesa, la Regione, altri enti locali e soggetti privati operanti sul territorio, propone il concorso fotografico “Carso 2014: i volti del Carso”, aperto a chi intenda valorizzare attraverso la fotografia gli elementi unici del patrimonio storico, artistico ed etno-culturale del territorio carsico. Attraverso cinque aree tematiche (fiume, confine, trincee, luoghi e percorsi), si vogliono cogliere le immagini più suggestive del territorio carsico, simbolo di guerra, di confine, di mescolanza di popoli, etnie, culture e identità per riscoprire tale paesaggio in tutta la sua bellezza, sacralità e unicità. Il concorso è finalizzato a stimolare la sensibilità creativa verso un territorio simbolo per eccellenza della Grande guerra e rimasto invisibile e in silenzio per molti, anzi, troppi anni. Un modo, dunque, per far sì che, anche attraverso la fotografia, la memoria storica di un’epoca passata non rimanga un semplice ricordo, ma si tramuti in testimonianza, insegnamento e monito per il futuro. Per iscriversi al concorso è necessario registrarsi sul sito www.carso2014.it o su www.concorso.carso2014.it, e le foto ammesse saranno quelle inserite entro il 31 agosto 2010. Info: 0481 547120 europa@provincia.gorizia.it


L’acquarello delle birbe Mamme e bimbi, venite con noi a ballare ed imparare nuove danze a

Laboratorio creativo-ludico, con orario di frequenza flessibile, dove sarà possibile viaggiare attraverso sei itinerari di scoperta/conoscenza:

Per bimbi dai 24 mesi

TUTTOTOCCO per il tatto :: TUTTOVEDO per la vista :: TUTTOASCOLTO per l’udito :: TUTTOASSAGGIO per il gusto :: TUTTOANNUSO per l’olfatto :: TUTTOMUOVO per il movimento

in poi.

Per bimbi fino ai 36 mesi.

ritmo di musica!!!

Con servizi integrativi di: Nido aperto Centri estivi (luglio e agosto) Centro gioco pomeridiano Piscinamica Gruppo d’ascolto per le mamme Conferenze a tema Corsi di massaggio infantile Servizio di baby sitting

Asilo Nido “Le Birbe” Via Redipuglia 80 A/B 34077 Ronchi dei Leg. (GO) tel./fax 0481 474538 E-mail birbeeco@libero.it sito internet www.birbeeco.com


|

maggio-giugno 2010

|

91

COMUNE DI

SAN CANZIAN d’ISONZO Abitanti:

6.395

nati: 6, deceduti: 6, immigrati: 37, emigrati: 29, matrimoni: 1 (dati gen-feb 2010)

INCONTRIAMOCI: EVENTI ED INCONTRI Prosegue il programma di iniziative promosso dalla Pro Loco di San Canzian. Sono numerosi gli appuntamenti in programma sul territorio di San Canzian nei mesi di maggio e giugno, organizzati dalla Pro Loco in collaborazione con le altre associazioni locali. Da martedì 11 maggio prenderanno avvio presso l’Oratorio le conferenze tematiche ideate dalla sezione isontina dell’Associazione Friulana di archeologia, che si concluderanno il 27 maggio. Durerà un mese, invece, dal 13 maggio al 13 giugno, il torneo internazionale di calcio giovanile “Le foci dell’Isonzo”, organizzato dall’ASD San Canzian e riservato alle categorie pulcini, esordienti, giovanissimi e allievi. Sempre in tema sportivo, dal 20 al 23 maggio si terrà a Pieris l’ottavo Trofeo internazionale di pattinaggio artistico a rotelle, organizzato dall’ASD. Dal 21 al 23 maggio, nella piazza antistante il municipio di Pieris, l’ADVS di San Canzian allestirà una serie di eventi dal tema “Divulgazione sui pregi e difetti del bere: il buon e giusto bere”. Intenso anche il mese di giugno: dal 4 al 6 gli Amici Bisiachi organizzano presso l’Area Brecchi il “Sanca Music Festival”. Il 20 giugno è in programma a Pieris il “Trofeo Lorenzon” di ciclismo riservato alla categoria allievi, mentre il 26 giugno il Team Isonzo organizza il “Gran Premio” agonistico per giovanissimi. Dal 23 al 27 giugno l’associazione Le Grodate organizza presso area della chiesa di San Canzian la “Settimana sportiva”. Per tutto il mese di giugno, inoltre, è in programma il Centro estivo riservato ai bambini del Mandamento tra i 4 e i 10 anni. Da segnalare, infine, il giorno 5 giugno, il tradizionale incontro presso l’Area dei Brecchi con le comunità d’Austria e Slovenia che condividono il culto dei Santi Martiri Canziani.

COMUNE DI

STARANZANO Abitanti:

7.190

nati: 8, deceduti: 14, immigrati: 71, emigrati: 42, matrimoni: 1 (dati gen-feb 2010)


“Lamiamoci” Lamiamoci i capelli sarà lo slogan dei prossimi mesi, tutti dedicati ai bambini. In negozio ho creato uno spazio dedicato a loro, con giochi, libri, colori e magari qualche cartoon. Il negozio è ampio e luminoso, ma soprattutto non ci sono praticamente odori nocivi e l’ambiente è sano; chi mi conosce lo sa, da me si sentono solo gli aromi degli oli essenziali. Nei momenti più tranquilli metteremo in pratica “lamiamoci” i capelli capelli: i più grandicelli potranno aiutarmi a lavare i capelli alla loro mamma divertendosi con acqua e schiuma, una coccola da fare magari anche a casa. Oppure farsi coccolare loro dal mio lavaggio - massaggio che piace sempre tanto e non solo a loro. In questo modo verrà loro insegnato anche l’importanza del “come” lavarsi - amarsi i capelli e di trasformare questo momento in una coccola per loro o da condividere con mamma e papà. Come sempre sarete i benvenuti. A presto Adriana Bertagnoli Bertagnoli Hair Stylist Via Terenziana 53, Monfalcone Telefono : 3924698674


|

93

TRE GIORNI DI SCIENZA Dal 6 all’8 maggio al Palazzetto Veneto. Il sapere scientifico della scuola nella provincia di Gorizia. È questo il tema dell’evento “Scienza under 18” in programma dal 6 all’8 maggio presso il Palazzetto Veneto di Monfalcone. Nell’occasione verranno raccontate le esperienze e resi noti gli esperimenti realizzati dagli studenti per gli studenti, ma anche per genitori, nonni, insegnanti e genitori in genere. Una vera e propria mostra che sarà inaugurata alle ore 15 di giovedì 6 maggio e che sarà visitabile gratuitamente fino alle ore 12 di sabato 8 maggio. Diversi anche gli eventi collaterali in programma: spettacoli coreografici e musicali, tornei di scacchi, gare di orientamento attraverso le stelle, tombole matematiche. Oltre che dal Comune di Monfalcone, l’evento è promosso dall’Istituto comprensivo “Verni” di Fogliano Redipuglia e dall’Istituto superiore “Buonarroti” di Monfalcone.


my

3 maggio: buon compleanno Graziana! Marina, Elisa, Cesare, Riccardo, Andrea 8 maggio: a Tullia un mondo di baci per il suo compleanno! Angela, Diego e Stefano 9 maggio: che il 13 sia il tuo numero fortunato! Al mio non più bambino Nicolò… buon compleanno! Cinzia 13 maggio: tanti, tanti auguri a Patrizia! Angela 16 maggio: carissimi auguri di buon compleanno a Mario! lo staff di GrazieCultura 17 maggio: Pierus, tam diu quippe salutaris tibi optimum genetliacum augurare! la Schola aquileiensis 18 maggio: a Kerin, the best démodé’s bass&sketches, un mondo di augurissimi! Stefano 23 maggio: buon onomastico Rita! mamma e papà 24 maggio: tanti auguri di buon compleanno a Edi! Andrea, Daniela, Rosalia 26 maggio: tantissimi auguri di buon compleanno Marchetto! la tua sorellina Cris e Ricky 28 maggio: un sacco di auguri a Sirio! gli zii, i cugini e tutto il resto della famiglia 2 giugno: a Blandina un caloroso abbraccio e tanti tanti auguri! tutti noi 3 giugno: buon anniversario ad Annamaria e Silvano Diego e Angela 6 giugno: Stefano, è arrivato anche il tuo turno… Auguri!!! quelli delle Grazie 20 giugno: buon anniversario Santina! Pieri 21 giugno: alla dottoressa Gentile, al dottor Lepre e all’amico Franco, un infinito grazie! Con stima e viva cordialità Maurizio Cechet Mandaci entro il 1º giugno i tuoi auguri per le ricorrenze di luglio e agosto! Li pubblicheremo gratuitamente su ! Segnalaci giorno, evento, mittente e destinatario e spedisci il tutto via e-mail (news.imag@gmail.com), via posta ordinaria (iMagazine, s.o. via Aquileia 64/a, 33050 Bagnaria Arsa – Ud) o via fax (040 566278).


FARMACIE DI TURNO

gioielli antichi pietre dure perle di mare fresh water cammei pezzi d’antiquariato gioielli d’epoca e argenti

di Bolcina Italia

Gioielli antichi

Fonte: Federfarma Gorizia

piazza vittoria 33, gorizia tel e fax 0481 532728

AL PONTE via Don Bosco 175 Gorizia, tel. 0481 32515 ALESANI via Carducci 40 Gorizia, tel. 0481 530268 BALDINI corso Verdi 57 Gorizia, tel. 0481 531879 COMUNALE 1 via San Michele 108 Gorizia, tel. 0481 21074 COMUNALE 2 via Garzarolli 154 Gorizia, tel. 0481 522032 D’UDINE piazza San Francesco 5 Gorizia, tel. 0481 530124 MARZINI corso Italia 89 Gorizia, tel. 0481 531443 MADONNA DI M. via Udine 2 Lucinico, tel. 0481 390170 PROVVIDENTI piazza Vittoria 34 Gorizia, tel. 0481 531972 TAVASANI corso Italia 10 Gorizia, tel. 0481 531576 TRAMONTANA via Crispi 23 Gorizia, tel. 0481 533349 FARO via XXIV Maggio 70 Brazzano, tel. 0481 60395 STACUL via F. di Manzano 6 Cormons, tel. 0481 60140 LUZZI via Matteotti 13 Cormons, tel. 0481 60170 ROJEC via Iº Maggio 32 Savogna d’Is., tel. 0481 882578 PIANI via Ciotti 26 Gradisca d’Is., tel. 0481 99153 BACCHETTI via Dante 58 Farra d’Is., tel. 0481 888069 CINQUETTI via Manzoni 159 Mariano d. Fr., tel. 0481 69019 MORETTI via Olivers 70 Mossa, tel. 0481 80220 DELLA TORRE via Latina 77 Romans d’Is., tel. 0481 90026 SORC piazza Montesanto 1 S. Lorenzo Is., tel. 0481 80023 LABAGNARA via Monte Santo 18 Villesse, tel. 0481 91065 ALLA SALUTE via Cosulich 117 Monfalcone, tel. 0481 711315 CENTRALE pzza Repubblica 16 Monfalcone, tel. 0481 410341 COMUNALE 1 via Aquileia 53 Monfalcone, tel. 0481 482787 COMUNALE 2 via Manlio 14 Monfalcone, tel. 0481 480405 REDENTORE via IX Giugno 36 Monfalcone, tel. 0481 410340 RISMONDO via Toti 53 Monfalcone, tel. 0481 410701 SAN ANTONIO via Romana 93 Monfalcone, tel. 0481 40497 SAN NICOLÒ via Iº Maggio 92 Monfalcone, tel. 0481 790338 ALL’ANGELO via Roma 18 Ronchi dei L., tel. 0481 777019 ALLA STAZIONE v.le Garibaldi 3 Vermegliano, tel. 0481 777446 MADONNA DI B. via Marina 1 Grado, tel. 0431 80058 COMUNALE via C. Colombo 14 Grado, tel. 0431 80895 ZANARDI via Trieste 31, Staranzano, tel 0481 481252 AL LAGO via Roma 13, Doberdò, tel 0481 78300 LUCIANI via Dante 41, Sagrado, tel 0481 99214 SPANGHERO via Aquileia 89, Turriaco, tel 0481 76025 VISINTIN via Matteotti 31, San Pier d’Isonzo, tel 0481 70135 RAMPINO piazza Venezia 15, San Canzian d’Is., tel 0481 76039 DI MARINO via Bersaglieri 2, Fogliano, tel 0481 489174

Fonte: CCIAA Gorizia

DISTRIBUTORI DI CARBURANTE ESSO Gorizia via Aquileia 40 Ronchi dei L. via Redipuglia ESSO Gorizia via Lungo Isonzo 77 AGIP AGIP Pieris via Battisti 22 ERG Gorizia via San Michele 57 SHELL Monfalcone via Boito 43 AGIP Gorizia via Trieste 179 AGIP Monfalcone via Matteotti 22 AGIP Cormons v.le Giulia 53 Monfalcone via G.F Pocar SHELL Gradisca d’Is. v.le Trieste 50a ERG AGIP Mariano d.Fr. via Manzoni 164 AGIP Staranzano via Trieste 47 AGIP Gorizia via Duca d’Aosta 74 SHELL Ronchi dei L. via Redipuglia 25a ESSO Gorizia via Brass 7b Ronchi dei L. via Aquileia 35 TAMOIL GO v. Lungo Isonzo Arg. 110 ERG Isola Morosini via Grado 10 ERG GO via Brigata Re (SS56 km33) SHELL ESSO Monfalcone via Boito 64 SHELL Cormons v.le Giulia 23 API Monfalcone via Grado ERG Villesse SS351 km16 SHELL Monfalcone via Boito 7 API Sagrado via Garibaldi TOTAL Fogliano-R. via Micca 15 TOTAL Grado v.le dei Moreri Monfalcone via Valentinis 61 ERG Farra d’Isonzo via Gorizia 109 AGIP AGIP Monfalcone bivio via S. Polo AGIP Gorizia via Crispi 14 OMV Monfalcone via Terme Romane AGIP GO v. Lungo Isonzo Arg. SHELL Staranzano via San Canciano 11 SHELL Gorizia via Aquileia 20 FLY Gradisca d’Is. via Palmanova 6A ESSO Gorizia via Trieste 106 TAMOIL Monfalcone viale Cosulich 21 TAMOIL Cormons SS51 km 21 SHELL Grado riva Foscolo ESSO Pieris via N. Sauro (SS14) AGIP Grado via dello Squero Turriaco via XXV Aprile 31 AGIP Gradisca d’Is. via Udine (SS305) SHELL SHELL Monfalcone via Matteotti 23 Q8 Gorizia via Trieste 22 OMV Monfalcone via Terme Romane 5 AGIP Gorizia via don Bosco 108 IP Monfalcone via Boito 57 AGIP Gorizia via Aquileia 60 IP Fogliano via Redipuglia 42 API Cormons SS56 km24+176 API Romans d’Is. v. del Castelliere 50


z

z z

z

z z

z

z

z

z z z

z z

z

z

z

z

MAGGIO

z

z

z

z z

z

z

z

z

z

27

z z

20

z

13

z

06

z

30

z

02

z

16

z

23

z

09

z

02

01

Le farmacie contrassegnate dal fondino arancione anticipano di un giorno le date di turno indicate.

26-30

19-25

12-18

05-11

01-04

29-31

22-28

15-21

08-14

01-07 MAGGIO GIUGNO

z

z z

z

z z

z

z

z z

z z z

z

z

z z

z z GIUGNO

z

z

z

z


R SA ONC NC H A I ST NZI DEI L AR AN EG AN D IO ZA â&#x20AC;&#x2122;ISO NA NO N RI ZO )HVWHJJLDODÂżQHGHOOÂśDQQRÂŤVFRODVWLFR (OVWDID]HQGRIHVWDSHUODÂżQHGHOODVFROD 3UD]QXMHNRQHFOHWDĂŁROVNHJDVHYHGD ,IDIHVWRQDSDUFKq[HÂżQuODVFROD (UIHLHUWGDV(QGHGHV 6FKXO MDKUHV $OIkVÂżHVWHSHÂżQGDODQVFRODVWLF Per le traduzioni si ringrazia: Marjeta Kranner e Anna Magaina (sloveno), Isa Dorigo - UďŹ&#x192;cio comunitĂ  linguistiche Provincia di Gorizia (friulano), Iris Jammernegg - UniversitĂ  di Gorizia (tedesco), Dorino Fabris - Pro Loco Turriaco (bisiaco), Auro Brighenti (triestino).



Imag 26 dip3 low