Issuu on Google+

IT U: RY. I S XU TER UIC YLU LET SEG.DAIL WS NE W

La bellezza è lusso quotidiano

LLA

2016

A ITI

13 N°GIUGNO-LUGLIO 6-7 WW

ANNO

RIV ISC

Spedizione in A.P. - 45% - art. 2 comma 20/B legge 662/96 Filiale di Milano - € 2,50 - ISSN 2499-1724 - Copia omaggio

Fondato da LUCIANO PARISINI


DIOR.COM

Dior OnLine 02 38 59 88 88


L E N O U V E AU PA R F U M


INNANZITUTTO

Ecco l’Anula-llets

L U C I A N O PA R I S I N I

H

O AVUTO SENSAZIONE CHE LO TSUNAMI DEI “NUOVI” MI TRAVOLGESSE.

Mi sentivo geniali confezioni con dentro straordinarie novità, rotolare nello spazio come una invasione di esseri fantascientifici che si abbassavano per entrare da dietro il computer e uscirne dallo schermo con il volto tra gioioso e ironico, emettendo stridule voci d’invito a impercettibili località di “lancio”. Trasecolavo e invocavo aiuto dai ragazzi della redazione che entravano in stanza affannati pregandomi di non scrivere nulla sul sito e nemmeno sulla newsletter: semmai un tantino di roba, nessuna foto, nessun particolare di composizione, solo atmosfera, solo la gente che c’è alla presentazione ufficiale. Che non è più là, ma lì; anzi al pranzo con ciotoline e bicchierini di golose novità, dove l’acciuga fa sesso con la ciliegia imbevuta di yogurt e il salmone piccolo piccolo salta nel bicchierino e ti spruzza addosso la fettina minuscola di arancio del Polo Sud che matura una volta ogni due secoli e un quarto. Che disastro il computer! Adesso sembra un bugnato di faccine petulanti, ciascuna a proclamare le qualità di ciò che contiene la sua confezione! Che disastro la mia camicia! Adesso la redazione è nel mio studio e parlano tutti; e se qualcuno non è concorde con una delle faccine si prende addosso un effluvio di prodotto. E tutte le faccine lo fanno, così sembra di essere in piazza a protestare e a ricevere i getti dei lacrimogeni. Accidenti! Questa però è una vera spruzzata d’acqua sul viso! Qualcuno ha capito il mio delirio e cerca di svegliarmi per dirmi che c’è urgenza di cancellare il tuo “bel pezzo” sulla newsletter, perchè la cronaca di quell’evento di lancio era in assoluta esclusiva dell’Eco di Ittoqqortoormiit in Groenlandia, che aveva pagato in sterline ancor prima che l’Inghilterra si togliesse dal grembone di mamma Europa Merkel. Che pena! Continuo ad urlare mentre è silenzio assoluto, nessuna faccina di prodotti da mettere o non mettere in web, la redazione tutta al posto come soldatini ed io capitano di vecchia ansia che li guardo con la faccia di un anti-age scaduto. Ma ho davvero sognato, o continuo a vivere e a raccontare la baraonda di un’età della bellezza puntellata da “specialità” condite di scoperte strabilianti che tengono in vita (ah! quel 2,3% in crescita!) il bilancio sempre assiduo e positivo del nostro governo cosmoprofumato? Oppure così è, così deve essere; e come direbbe Pirandello “se vi pare” e... non vi pare. Ma, dico e non sogno: non ci sovviene che tanta roba da incubo finisca per intasare tutto? E che si sbattano le ali del business perdendo le penne di qua e di là? Sul web sconclusionato; e, udite, udite, in vendita esclusiva in catenona a sistema differenziato: qualche mesetto per vedere se va, per poi darlo in pasto alle povere profumerie che piangono ancor più miseria? Perchè non solo il rossettino da pochi euro, ma la crema da centinaia, compare sul sito bancherella che fa lo sconto del 50 e più. Con tanti auguri alla qualità studiata da scienziati in lunghi anni di ricerca. Un senza laurea, non uno di loro, sembra abbia trovato il principio attivo del miracolo nella tuta di chi è andato in missione spaziale, poi scordandolo alla base, nel camerino. Dicon si chiami Anula-llets, è in lancio. L’ho letto a rove■ scio: non è altro che un misero inventato Stellaluna...

4

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016


reily Dai eaa D v l ly l’rae

AVA N T GARDE

u n o sc i a m e

di n

otizie er v

a ve

al

Pagine in avanguardia

.. l so.

Il manifesto For Women in Science

F

ONDAZIONE L’ORÉAL e UNESCO presentano il manifesto For Women In Science, con l’obiettivo di promuovere il ruolo femminile nella scienza. Lanciato a marzo 2016, in occasione della cerimonia internazionale L’ORÉAL UNESCO FOR WOMEN IN SCIENCE, il manifesto ha già raccolto le firme e il sostegno di numerosi nomi illustri del panorama accademico scientifico. Il Manifesto For Women In Science vuole essere un ulteriore strumento per fare in modo che le donne siano equamente rappresentate a tutti i livelli del mondo scientifico. I 6 punti del manifesto 1- Incoraggiare le giovani donne ad intraprendere una carriera nel mondo scientifico 2- Abbattere gli ostacoli che non permettono alle scienziate di aspirare a carriere a lungo termine nell’ambito della ricerca 3- Considerare prioritario l’accesso delle donne a posizioni apicali e dirigenziali nel mondo scientifico 4- Mettere in risalto agli occhi dell’opinione pubblica il contributo delle scienziate al progresso scientifico e alla società nel suo insieme 5- Favorire la parità di genere attraverso la partecipazione delle donne, anche con ruoli di spicco, in simposi e commissioni scientifiche come conferenze, comitati e riunioni consiliari 6- Promuovere attività di mentoring e networking per permettere alle giovani scienziate di pianificare e sviluppare carriere in linea con le proprie aspettative.

 | DailyLuxury | n°6-7 giugno-luglio 2016

L’acuto di Augusto

N

ell’atmosfera di suggestione, emozione e prestigio come solo La Scala può suscitare, ecco in questo Olimpo di valori massimi, ergersi la profumeria di rango eccelso: Mazzolari. E l’encomio finisce perchè basta l’attestato di “laurea” che Augusto mostra, pur assai compreso per questo acuto di professionalità che sottolinea sempre più il suo Cinquantesimo.

Così ci disse René Gruau

N

e han fatto un film d’animazione catturando, in quei tratti d’ispirazione Gruau, il magnifico Delon di allora, fatto figurina tra ironia e magnificenza per quel che era: l’insuperabile. Così come l’Eau Sauvage di Dior, nata in quel 1966, (con Alain trentunenne), per essere sentore giovane, perfetto anche ora, a cinquant’anni. C’è nel nostro sito quel film che riecheggia il genio spontaneo, intramontabile di Gruau: che ci par rivedere cinquantasettenne nelle sua casa all’ultimo piano, affacciata sulla baia di Cannes. “Hai provato Eau Sauvage?”, ci disse. “Vedrai: sarà senza fine”. Esatto: e per dargli altri cinquant’anni s’aggiunge anche questo nuovo Sauvage che non ha Alain Delon ma il drago selvaggio Johnny Depp.

Swisse è benessere

D

a Kevin Ring, imprenditore australiano, autore di una linea di integratori alimentari che per la sua straordinaria efficacia ha attraversato Nuova Zelanda, Singapore e Regno Unito, ora approda in Italia. Si chiama Swisse, ha uno slogan appagante “Ogni giorno il tuo giorno migliore”, è in grembo alla P&G. Ventotto formulazioni per trenta referenze (più vitaminici); uomo, donna di ogni età, specificità per cura di bellezza, rafforzo difese immunitarie, energia fisica e mentale. Testimonial d’eccezione: Nicole Kidman, Claudio Marchisio, Giusi Buscemi


Milano e con Homi dal 16 al 19 settembre. Un Homi Fashion & Jewels a spazi che ospiteranno produzioni a tema in chiave Homi Sperimenta. Eppoi eventi di indubbia importanza per il loro significato, in stile e qualità, la mostra dedicata ai Maestri e ai Capolavori del Bijoux Italiano e Gioielli alla Moda, storia del bijoux dagli anni 2000 ad oggi.

Florence Blossom

H

a avviluppato di rosso e d’arte complessa, faticosamente interpretata dal pubblico di Firenze in transito da Piazza Santa Trinità, questo bocciolo “Florence Blossom”, opera del prestigioso architetto Daniel Libeskind, voluta da Salvatore Ferragamo Parfums in occasione del lancio di Uomo, la nuova fragranza (in autunno) che così ha avuto, in nome del Giglio, simbolo di Firenze, un alone di straordinaria cultura, “Scent of Life”, il Profumo della Vita. Fino al 29 luglio.

Kiehl’s 165 anni di genio

A

pothecary Preparation, sostiene Kiehl’s, “è un nuovo livello di servizio personalizzato con booster su misura per la cura della pelle, rivolti alle specifiche problematiche di ciascun cliente”. Basta? Certo, se c’è Kiehl’s; e se questi sieri hanno il compito eccelso di sottolineare il grande evento: 165 anniversario di una genialità cosmetica, Kiehl’s, che non ha pari e che nelle tre parti di ogni concentrato per il viso c’è base rinforzante, Kiehl’s Skin Strengthening Concentrate e due booster singolarmente scelti.

Accademia: trionfo nell’Orto

Chanel sempre al massimo...

C

hanel sempre eccezionale. Anche e soprattutto in chiave advertising. Allure Homme Sport avrà infatti tre spot, ciascuno improntato ad una disciplina che chiama audacia e abilità in un crogiolo di effetti straordinari. Tuffi, downhill skateboard ed equitazione sono i tre... palcoscenici d’esibizione. L’impegno, davvero notevole, è stato affidato al geniale fotografo regista Jacob Sutton. I suoi interpreti: Hugo Parisi, tuffatore brasiliano, Adam Crigler, professionista dello skateboard Usa, Luke Grimes attor giovane americano.

Q

Da Chibimart a Homi

uattro giorni d’apertura, 1300 visitatori pur con l’ostracismo del tempo avverso: questo il lusinghiero bilancio di “Straordinario sentire”, trilogia del profumo voluta dall’Accademia e messa in splendida scena, come prima tappa di un “Percorso olfattivo”, a Milano, all’Orto Botanico di Brera. Sempre completa l’aula didattica: un interesse costante, un’emozione come solo il profumo, così magnificato, può offrire.

C

inquemila gli operatori del settore che hanno consultato 150 aziende espositrici al Chibimart Estate; e più del tre per cento di visitatori rispetto al 2015. Ecco il crescendo di una specifica, efficiente mostra dedicata agli accessori moda e alla bigiotteria. Che in questa edizione ha accentuatamente avvalorato l’area Creazioni Moda Artigiana, nonchè quella dedicata a Milano Vintage Week, oggetti di originalità legati ad un passato, nel segno del vero Vintage. Molto seguito per splendore e qualità, lo spazio bijoux Me Tou riservato al giorno del sì con spunti ricavati da matrimoni celebri. Particolarmente apprezzati gli incontri con la coolhunter Maria Elena Capelli autrice del blog Tuttepazzeperibijoux. In archivio questa, l’edizione invernale del Chibimart è prevista dall’11 al 14 novembre 2016; ma prima l’appuntamento con il fashion jewelery di Fiera

n°6-7 giugno-luglio 2016 | DailyLuxury | 7


SOMMARIO

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

6

AVANT GARDE

RIBALTA

Acqua di Parma

Prime pagine

4

24 festeggiando il centenario e la sua Colonia

in anteprima

EDITORIALE

Le considerazioni di Luciano Parisini

36 SPECIALE

Bikkembergs RUBRICHE

il virile profumo che fa...goal

12

38 SPECIALE

McQueen jus-meraviglia nel ricordo di Alexander

14

16

18

STILE

DALLA FRANCIA

DIEGO DALLA PALMA

SILVIA MANZONI

CAROLE HALLAC

ANNAROSA SETTELLI

DALLA USA

CINETIME

DAILY LUXURY • Mensile di HIGH PUBLISHER EDITORIALE Direttore responsabile: Luciano Parisini • Direttore generale: Diana Baravelli • Caporedattore: Marina Santin • Redazione: Lucio Chiari, Giulia Zoni, Paola Cardona • Progetto grafico: Denni Poletti • Fotografo: Graziano Ferrari • Collaborano: Diego Dalla Palma (stile) • Rebecca Belize (food) • Lorena Poletti (design) • Supplementi: Lucia Parisini (Daily Accessories) Estero: Silvia Manzoni (FRANCIA) • Carole Hallac (USA) • Autorizzazione del Tribunale Bologna n° 7396 in data 15/01/2004.


48

LOOK

Beachwear to the future

60

F R AG R A N C E S

Summer in a bottle

Cocca Royal Hotel Thai Spa

Le novità

dell’universo beauty

Oriente vista... lago

VISITA IL NOSTRO SITO

ISCRIVITI SUBITO

76

Appesi al sole

FOOD

BENESSERE

BELLEZZA

Alla luce del sole

SUN

94

92

84

68

MAKE-UP

SU

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

ER

SOMMARIO

MM

L’abbronzatura si mangia scopri i cibi amici della tintarella

SCOPRI LE NOSTRE SEZIONI AGGIORNATE IN TEMPO REALE

SEGUICI E SCARICA

L’APPLICAZIONE

VERSIONE VERSIONE DESKTOP MOBILE WWW.DAILYLUXURY.IT

ALLA NOSTRA

NEWSLETTER PERIODICA

NEWS

BEAUTY OPINIONS COMMUNITY

LE NOVITÀ E I LANCI IN GLI EVENTI ANTEPRIMA

EDITORIALI DI PARISINI

GRATUITA SU iTUNES

CONDIVIDI LE TUE FOTO CON NOI

Sede: Via G. Tinozzi, 3 - 40137 Bologna • Tel. +39 051 5878850 • Fax +39 051 5878860 • e-mail: info@high-publisher.it • info@dailyluxury.it ABBONAMENTO ANNUO PER L’ITALIA: 20€ DA EFFETTUARSI CON BONIFICO BANCARIO A: BANCA POPOLARE DELL’EMILIA-ROMAGNA: IBAN: IT 10 F 05387 02412 00000 1404423; o sul c/c postale n° 50673359 intestato a: HIGH PUBLISHER, Via G.Tinozzi, 3 - 40137 Bologna E-MAIL PER ABBONAMENTI: abbonamenti@dailyluxury.it • Sped. in abb. post. Pubblicità inferiore al 45% Stampa: GRAPHICSCALVE SpA - Località Ponte Formello, // -  Vilminore di Scalve (BG) - ITALY Egregio abbonato, ai sensi dell’art. 10 della legge 675/96, La informiamo che i Suoi dati sono conservati nel nostro archivio informatico, vengono utilizzati esclusivamente per l’invio della pubblicazione e non vengono ceduti a terzi per alcun motivo. La informiamo, inoltre che, ai sensi dell’art. 13 della legge, Lei ha il diritto di conoscere, aggiornare, rettificare i Suoi dati o opporsi all’utilizzo degli stessi, se trattati in violazione della legge.


HUGOBOSS.COM


Chic & Shock

STILE D I E G O DA L L A PA L M A

Debora Serracchiani, ex “pasionaria” e ora “maestrina gatta morta del PD”, è apparsa recentemente in TV per segnalare, pontificare, giudicare. Ogni mia espressione scritta non potrebbe essere più incisiva dell’osservare, attentamente, il suo sguardo in questa foto.

Debora Serracchiani

ELEZIONI POLITICHE SHOCK

Virginia Raggi ELEZIONI POLITICHE CHIC

Virginia Raggi, piacevolmente elegante, garbata e pacata, continuerà a esserlo, nella città delle arene di Nerone, anche di fronte a certi leoni feroci e famelici di origine umana?

Irene Pivetti Chiara Appendino ELEZIONI POLITICHE CHIC

Chiara Appendino ricorda vagamente la prima Lady Diana: gestualità morbidamente androgina, a suo modo elegante, atteggiamenti e discorsi equilibrati e pacati. Giusto distacco. Ma il suo parrucchiere, non potrebbe smettere di usarla come “esperimento”?

12

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

ELEZIONI POLITICHE SHOCK Che tenerezza e che malinconia vedere Irene Pivetti in TV accanto a Matteo Salvini, col sorriso di chi crede ancora di essere credibile. Nemmeno i capelli bianchi, in questo caso, hanno portato saggezza.


da l l a f r a n c i a s i lv i a m a n z o n i

Cinque elementi in… fragranza

Q

ual è il vostro elemento? Siete Yin o Yang? Saperlo può

determinare la scelta del vostro profumo. Nasce da questo concetto ispirato alle filosofie asiatiche il brand The Harmonist, che ha aperto da poco il suo primo negozio a Parigi, dopo il successo riscosso da quello di Los Angeles, inaugurato altrettanto di recente. Dieci le fragranze proposte, eco delle cinque energie fondamentali (acqua, legno, fuoco, terra, metallo, Yin e Yang) che influenzano il cosmo e il nostro comportamento. Il primo step quando si arriva nella boutique (o sul sito internet) è determinare quale sia il profumo che più si adatta all’umore del momento attraverso un test personale da effettuare su uno dei tablet a disposizione dei clienti. “Da millenni, queste cinque energie fondamentali sono presenti in noi, ma una di queste predomina in ogni individuo, influenzando la sua personalità e le reazioni intuitive” spiegano i fondatori. Guillaume Flavigny, naso creativo di The Harmonist, ha scelto per i jus materie prime in prevalenza naturali e spesso coltivate da piccoli produttori, testimonianza dell’impegno etico ed ecologico della marca. Le fragranze, piene di brio, sono contenute in flaconi laccati in bianco o nero che ricordano quelli in ceramica usati dagli alchimisti. Il negozio parigino (100 mq nel quartiere chic dell’avenue George V), così come quello californiano, è stato allestito secondo i principi del Feng Shui, privilegiando arredi sobri e materiali prestigiosi, come il marmo, il legno e un lampadario di vetro di Murano, per ispirare serenità e benessere. The Harmonist, 36 avenue George V, 75008 Paris www.theharmonist.com

Christian Louboutin. Dopo aver conquista-

to il mondo del beauty con i suoi smalti, il designer delle iconiche scarpe dalla suola rossa, lancia Loubilaques, otto lipstick declinati nelle sfumature dal rosa al rosso carminio. La texture è morbidissima, il finish lucente e la formula si avvale di un pool di attivi trattanti. Prezioso come un gioiello il pack, disegnato dallo stesso Louboutin, un vero oggetto del desiderio, proposto a un prezzo che ne riflette l’esclusività: 80€.

Ho Karan, je t’aime. È su questa dichiarazione

Cosmetic Night. Un’intera serata dedicata alla

bellezza digitale. Si è svolta a Chartres, capitale della Cosmetic Valley, con l’obiettivo di promuovere le giovani imprese e start-up che hanno un approccio più tecnologico all’universo del beauty. Dalle 18 fino a mezzanotte in programma conferenze (tra le quali una sulla Generazione Z dell’agenzia di tendenze Nelly Rodi) e un percorso tra gli stand delle società che puntano a far passare la cosmesi sotto il segno del 3.0. Alla ribalta, nuovi smart objects per farsi belle con l’aiuto e i consigli di un coach virtuale. Non c’è dubbio: la bellezza di domani sarà… connected. Info: www.cosmeticnight.com

14

|

DailyLuxury

|

n°6-7 giugno-luglio 2016

in lingua bretone che due giovani imprenditori della regione affacciata sull’Atlantico - Laure Bouguen e suo cugino Killian Bouguen - hanno creato una nuova marca “bio-edonista” destinata agli uomini, con ingredienti naturali del territorio d’origine. Nella gamma, che si declina in formule realizzate con ingredienti naturali del territorio d’origine, un gel esfoliante a base di conchiglie d’ostriche polverizzate, una crema idratante con olio di canapa (49€) e un siero (49€), premiato al salone Beyond Beauty nella categoria Bio & Naturale. I flaconi, disegnati da Killian, richiamano la corrente surrealista “Un universo - spiega - che non è solo un’ispirazione estetica, ma anche il filo conduttore della nostra comunicazione: vogliamo prenderci delle libertà rispetto ai codici tradizion nali dei cosmetici maschili”. www.hokaran.fr


dag l i u sa C a ro l e H a ll ac

Tom Ford presto miliardario

T

om Ford Beauty, divisione di Estée Lauder, diventerà un

marchio “miliardario” entro il 2020. Secondo il giornale WWD, il fatturato del brand taglierà il traguardo di 1 miliardo di dollari entro quella data. Per l’anno fiscale il corso (che si è chiuso il 30 giugno) la società ha raggiunto un fatturato di 500 milioni di dollari e se il trend ascendente prosegue con questo ritmo l’obiettivo verrà raggiunto. La griffe è il nuovo fiore all’occhiello del colosso americano, il cui successo è trainato dal primo profumo di Tom Ford del 2006, Black Orchid, che proprio quest’anno celebra il suo decimo anniversario. Per l’occasione Lauder ha creato un’edizione “collector” affiancata da una linea declinata in dieci prodotti esclusivi per l’estate, inclusi un profumo solido, una cipria e un rossetto.

Ralph Lauren.

Jin Soon.

Lancia una collezione di dieci fragranze ispirate al tema del viaggio, i cui nomi evocano destinazioni esclusive: Riviera Dream, Legacy of English Elegance, Portrait of New York e Treasure Safari… A complemento della linea di profumi, una gamma di accessori di pelle tra cui una valigia da viaggio e un copri-bottiglia che può essere personalizzato con monogramma.

Il nuovo smalto della manicurista delle star, che vanta sua una linea Nail Lacquer e diverse Spa a New York, è caratterizzato da un delicato profumo di fiori che si rivela all’applicazione. Si chiama Polish Tint, è disponibile in due nuance (arancio vivo e rosa), ed è particolarmente resistente per assicurare una manicure “fragrante” e a lunga durata.

Revlon.

Bobbi Brown. Apre il primo punto vendita mono-

Il colosso beauty statunitense ha annunciato l’acquisto di Elizabeth Arden per una cifra di 870 milioni di dollari. Revlon diventa così una delle venti compagnie più grandi al mondo con vendite annue fino ai tre miliardi di dollari.

marca nella West Coast a Los Angeles. La boutique, affacciata sul Santa Monica boulevard a Beverly Hills, propone prodotti, servizi beauty, lezioni di trucco e la sua collezione di occhiali.

Britney Spears.

Il suo nuovo profumo, Private Show, di sa di caffè. Pare che sia stata la sua passione per la popolare bevanda “frappuccino” della catena Starbucks a ispirarla nella creazione della fragranza.

Zac Posen. Lo stilista collabora con

Pantone per realizzare una nuova colorazione per capelli, un rosso ispirato a Betty Boop, l’iconico personaggio di fumetti degli anni ‘30. In previsione, anche una linea di abiti e accessori ispirati alla Pin-up.

Benefit Cosmetics.

Il brand ha ampliato la gamma dei suoi prodotti per sopracciglia con una ricca collezione di creme, gels, pennelli, matite e ciprie. I best sellers della Casa sono, invece, riproposti in n nuovi colori e con formule rivisitate.

16

|

DailyLuxury

|

n°6-7 giugno-luglio 2016


R L I

R

E

T

N AT E U T

A

IC

Con la Primavera sono arrivate le freschissime Acque Profumate Perlier


A N N A RO S A S E T T E L L I

L’Anna A di sempre

Anna Galiena la più internazionale, insieme alla Bellucci, delle nostre attrici, chiude il Taormina FilmFest. Sul palcoscenico dell’Anfiteatro Antico riceve Premio Kinéo &Taormina FilmFest Movie&Art Award.

18

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

ttribuito ad Anna Galiena il Trofeo Kinéo & Taormina FilmFest Movie & Art Award sotto il cielo notturno dell’Anfiteatro Greco, su un palcoscenico che emozionerebbe anche le più blasonate star internazionali. Attrice e artista, anzi artista ancor prima che attrice, Anna Galiena ha voluto affrontare la sua carriera senza

concedersi sconti, partendo da una raffinata preparazione che contempla la conoscenza di quattro lingue. Da Roma dove è nata e cresciuta, verso la fine degli anni ‘70 vola a New York per studiare recitazione all’Actor’s Studio di Elia Kazan. Nella Grande Mela debutta, in teatro, ne Il Gabbiano di Cechov e poi in Romeo e Giulietta. Rientrata


® PIETRO COCCIA

FOTO: ® Marco Rossi - Courtesy Saverio Ferragina

OCCIA TRO C ® PIE

PREMIATA Nella foto grande, una splendida “specchiata” di Anna Galiena che, qui accanto e sopra, riceve il “Kineo&Taormina Film Fest - Movie&Art Award” assegnatole da Rosetta Sannelli (a destra) e da Tiziana Rocca.

in Italia, si mette alla prova nel cinema con Carlo Vanzina e continua alternando cinema, teatro, tv, affrontando pubblici sempre diversi ed eterogenei. Quest’anno l’abbiamo ammirata in due film, entrambi bellissimi: Un’estate in Provenza con Jean Reno e La pazza gioia di Paolo Virzì (ma anche in una grande fiction della stagione: Non è stato mio figlio, accanto a Stefania Sandrelli e Gabriel Garko). Nel primo affronta il ruolo di una nonna che si ritrova a passare una vacanza coi 3 nipoti che non vede da molto tempo. Nell’altro è la madre di Michaela Ramazzotti, una giovane madre fragile e tatuata, il cui figlio è stato dato in adozione. In crescendo, dagli anni Novanta il suo lavoro su set

di registi italiani (Il grande cocomero di Francesca Archibugi, Senza pelle di Alessandro D’Alatri, La scuola di Daniele Luchetti e Come te nessuno mai di Gabriele Muccino) e stranieri (Giorni felici a Clichy di Claude Chabrol, Prosciutto prosciutto di Bigas Luna, Tre vite e una sola morte di Raùl Ruiz). Nel 2003 fa parte della giuria del Festival Cinematografico Internazionale di Berlino. Nel 2011 recita in Il console italiano di Antonio Falduto; nel 2012 in Sleeping Around, di Marco Carniti e nel 2013 in Stai lontana da me di Alessio Maria Federici. In totale è apparsa in oltre 60 film. Numerose sono state anche le sue partecipazioni in fiction televisive italiane e straniere. E sempre senza abbandonare il teatro, suo primo amore.

I ricordi che porterà sempre con se? L’incontro con Mauro Bolognini e Mosca addio. “Fu un incontro commovente: Bolognini non mi conosceva. Al provino, che feci in inglese disse “questa non deve dire nient’altro, la parte è sua”. È stato stupendo lavorare con Liv, una sola giornata ma concentratissima e memorabile. Come sono memorabili gli anni con Leconte, Bigas Luna, Francesca Archibugi. Ho avuto anche la fortuna di capitare quasi sempre nei loro film più belli. Da Senza pelle di D’Alatri a La scuola di Luchetti. Lavoravo con registi che adoravo, in Italia e all’estero”. Nonostante ami l’Italia e la frequenti molto, Anna vive a Parigi perché “Mio marito era francese. Ora ho

divorziato, ma cambierò città solo... al prossimo matrimonio”. Nel 2002, festeggia i suoi “anta” sul set di Tinto Brass e recita, ovviamente nuda in più di una scena, nell’ultimo lavoro del maestro dell’eros italiano, Senso ‘45. Coraggiosa secondo alcuni, forse semplicemente consapevole del suo fascino per nulla alterato dal passare del tempo, la Galiena accetta questa sfida, come tante ne ha accettate nella sua lunga carriera, e ne esce ancora una volta vincente. Così come continua ad esserlo oggi nel distinguere il suo mondo privato dalla carriera di attrice, rifiutando la vita da star sotto i riflettori dei tappeti rossi per affermare il privilegio di esistere prima di tutto come persona e non ■ come personaggio.

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

|

DAILYLUXURY

|

19


Il cinema non va in vacanza

Il Piano di Maggie (a cosa servono gli uomini)

L

DI REBECCA MILLER

e (dis)avventure di Maggie, una giovane donna che cerca di cavarsela da sola nella città di New York tra gioie e dolori. Determinata ad avere un bambino, Maggie si lascia coinvolgere in un triangolo amoroso con un infelice accademico e la sua eccentrica moglie. Con Ethan Hawke e Julianne Moore. [COMMEDIADRAMMATICO]

Tartarughe Ninja:Fuori dall’ombra

M

DI DAVE GREEN

ichelangelo, Donatello, Leonardo, Raffaello tornano al cinema quest’estate per combattere il più cattivo dei cattivi, al fianco di April O’Neil, Vern Fenwick e di un nuovo arrivato: il vigilante mascherato da giocatore di hockey Casey Jones. Il supercriminale Shredder, lo scienziato pazzo Baxter Stockman, i due scagnozzi, Bebop e Rocksteady uniscono le forze per scatenare un piano diabolico alla conquista del mondo e sconfiggere il famigerato Krang. Con Stephen Amel, Alan Ritchson, Megan Fox, Laura Linney. [AZIONE]

D

DI GARRY MARSHALL

Cell

A

DI TOD WILLIAMS

Boston, la vita scorre tranquilla fino al momento in cui i cellulari iniziano a squillare e un misterioso impulso annienta la volontà di chi risponde al telefono, trasformando le persone in creature sanguinarie. Da Londra a Roma, da Sydney a Rio de Janeiro solo in pochi restano misteriosamente immuni alla più grande epidemia mai rappresentata sullo schermo. Con Samuel L. Jackson, John Cusak. [HORROR]

Il Drago Invisibile (Pete’s Dragon) DI DAVID LOWERY

P

er anni un vecchio intagliatore di legno, ha affascinato i bambini della sua città raccontando le storie di un feroce drago che si nasconde nelle foreste del Pacific Northwest. Si scoprirà poi che un misterioso bambino di dieci anni, Pete, senza casa né famiglia, vive nella foresta insieme a un gigantesco drago verde di nome Elliott. Scatta la corsa a scoprire la verità su Pete e sul suo incredibile drago. Con Bryce Dallas Howard, Robert Redford.

[FANTASTICO]

20

|

DAILYLUXURY

|

U

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

Star Trek Beyond

L’

DI JUSTIN LIN

equipaggio della USS Enterprise esplora gli angoli più remoti dello spazio sconosciuto, dove lo attende un nuovo nemico misterioso, che metterà a rischio loro e tutto ciò che la Federazione rappresenta. Con Zoe Saldana, Simon Pegg. [FANTASCIENZA]

DI DAVID AYER

n ente governativo segreto gestito da Amanda Waller e chiamato Argus, crea una task force composta da terribili criminali. A loro vengono assegnati compiti pericolosi da portare a termine. In cambio la promessa di ottenere la clemenza per le loro pene detentive. Con Will Smith, Jared Leto, Jesse Eisemberg, Viola Davis, Ben Affleck. [AZIONE]

The Legend of Tarzan

D

Mother’s Day al sublime regista di Pretty Woman, ecco (la settimana prima della festa della mamma) la vita di un gruppo di donne forti, amorevoli e imperfette: da quella divorziata che deve fare i conti con la nuova matrigna dei suoi figli a quella che cerca di trovare la madre naturale. Madri in attesa, single, matrigne, madri gay, madri assenti o lontane, madri di ogni tipo... tutte ci ricordano come ogni madre è, a suo modo, un’eroina. Con Jennifer Aniston, Julia Roberts, Kate Hudson. [COMMEDIA]

Suicide Squad

DI DAVID YATES

a molti anni Tarzan ha lasciato la giungla africana per tornare ad una vita nella borghesia come John Clayton III, Lord Greystoke, con al suo fianco l’amata moglie Jane. Invitato a tornare in Congo per servire da emissario commerciale del Parlamento, ignora di essere una pedina in una convergenza mortale di avidità e vendetta ordita dal capitano belga Leon Rom. Con Aleander Skarsgard, Christophe Waltz, Djimon Hounsou, Djimon Hounsou. [AVVENTURA]


I

L A

N

S C I E N Z A

N O X

A L

S E R V I Z I O

D E L L A

B E L L E Z Z A

“Il sole splende per tutti.” (Petronio Arbitro)

Dai laboratori Innoxa nasce una Linea Solare formata da prodotti che hanno una composizione ricca e nutriente, con filtri solari che assicurano un abbronzatura intensa e dorata in totale sicurezza. La Linea garantisce una protezione ottimale contro i raggi UVA, prima causa della disidratazione e dell’invecchiamento precoce della pelle, ed i raggi UVB, causa principale di scottature ed eritemi. Tutti i prodotti della linea sono privi di paraossibenzati, antiossidanti bht e bha e siliconi. Le formulazioni sono state create utilizzando conservanti biodegradabili e biotecnologici, oli attivi di origine naturale e vitamina e. Clinicamente e dermatologicamente testati. 

Scopri sul sito la linea completa: www.innoxa.it


*con la protezione solare adeguta


LA RIVOLUZIONE NELLA PROTEZIONE SOLARE Per la prima volta, LANCASTER AFFRONTA IL 100% DEI RAGGI SOLARI [UVA + UVB + LUCE VISIBILE + INFRAROSSI]

Esperti internazionali della protezione solare da oltre 40 anni, i ricercatori Lancaster fanno un ulteriore passo avanti decodificando l’intero spettro solare: oltre ai raggi UV, hanno identificato l’impatto sulla pelle dei raggi Infrarossi e della Luce Visibile, mai studiata fino ad oggi. Lancaster introduce l’esclusiva FULL LIGHT TECHNOLOGY per affrontare il 100% dei raggi solari. Protezione senza eguali - Abbronzatura splendida.


R I B A L TA Quando notizie ed eventi accendono la luce... L U C I A N O PA R I S I N I

Quella divina fragrante commedia...

Ritorno nel “Paradiso”, camminando su “Cieli” di esaltazione, di riflessione, di coinvolgente partecipazione, in virtù di un Centenario dove tutto ha fortissimamente voluto Gabriella Scarpa per la sua Acqua di Parma.

S

AI: NON ASSOPISCE. L’impensabile, l’imprevedibile, la straordinarietà, l’eccellenza, questo amalgama di sensazioni che incontri eppoi rivivi in quella scatola piccola e immensa, lassù in alto, nella deformata sfera che ospita la memoria e le emozioni, sai, non assopisce. S’arrovella di pensiero, di considerazione, con quel tremore sottile che agisce d’improvviso quando non sai il perchè e ti vien voglia di mormorare un vecchio ritornello. È fantascienza cerebrale, oppure un pugno di righe per giustificare il ritorno alla cronaca di un mese fa? Ritorno alla cronaca? No. Già troppo sdrucito l’evento in mille lavacri di onesto encomio, subitanei per quella immediatezza che vuole il web o la chiusura di un giornale in febbrile attesa della messa in rotativa. Considerazioni, meditazioni, scavi lenti e pazienti, allora; per sapere, capire, quanto valga un

2

|

DailyLuxury

|

n°6-7 giugno-luglio 2016


profumo, pardon, una colonia centenaria, per essere celebrata dal tutto “meraviglioso” voluto da Gabriella Scarpa, lei soprattutto con quella felina abnegazione che la rende eccezionale. E allora? Passo dalla conferenza stampa guidata da un intelligente campione di ironia e simpatia come Nicola Porro. E deglutisco agevolmente battendo le mani senza batterle, gli interventi di chi ha poteri di fotografia, Giovanni Gastel, di letteratura, Antonella Boralevi, e di quant’altro dispone e pretende la presenza sul palcoscenico della sala della Pilotta. Neologismo per pelota, la palla così chiamata e giocata dagli spagnoli in quel Cinquecento in cui comandava Filippo II, sotto il ben volere, e sapere, dei Farnese. Farnese: che favola il Teatro al primo piano del Palazzo della Pilotta! La folla degli invitati d’ogni dove il globo invoca Acqua di Parma, si accalca, un po’ spintonando, a varcare il portone monumentale, in legno, soffuso d’austero marrone Secentesco (ora rifatto perfettamente dopo i bombardamenti del 1944 assieme a quasi tutto l’interno). Poi l’area immensa, superbia assoluta dell’architettura dei Farnese, sommessamente avvolta da un brusio internazionale, che poi cade nel silenzio, illuminato da schermi didascalici per chi non sa d’italiano.

Poi sarà notte e nelle sale della Pilotta agghindate a piacere, tra classe ed equilibrio, il galà di mezzo, che prelude al “cartello secondo”, al domani, per questa Acqua di Parma che al suo Centenario aggiunge due giorni di cultura in... sorpresa, magnificati dai volumi “Essere Parma”, uno di immagini d’arte costruite da Gastel, l’altro romanzo autentico della Boralevi tra sogno e realtà, libro che s’adonta di nobile essere. È notte di sogno: e pur di dialoghi profumati da combinare per una borsa business che non chiude mai. E allora che c’è oggi, giorno secondo, se non il cammino che non avresti mai fatto, tra le magnificenze segrete di questa Parma che dal Duomo, al Battistero, finanche all’Auditorium Paganini, nasconde gelosa il suo “essere”? Forse il Magnani, Carlo Magnani, per la sua raffinata cultura, il suo blasone tra genialità e piacere, non poteva immaginare che realizzando quella Colonia che chiamò Acqua per semplicità e sussiego irrorando di un’effluvio di ostentazione i panni del 1916, non suppose certo i valori di intelligente caparbietà di Gabriella Scarpa. Gabriella Scarpa: vien spontaneo chiedersi dove legga di notte per essere così di giorno, il suo talismano segreto. Sotto il cielo plumbeo di Milano o del mondo d’ogni latitudine, che invoca l’atmosfera serena, presuntuosa d’arte e di cultura dei suoi capolavori? Credo di sì e di no. La luce, l’alterigia furbesca-

s

Passi brevi, lenti, una cadenza di sogno, accompagna sul cordone sopraelevato che porta al proscenio, l’avvento di Giuseppe Verdi. Chi poco gradisce e medita in un soffocato chiacchiericcio ben altre sensazioni, spera che passi presto questa silente scenografia del Massimiliano Finazzer Flory. Che là al palco, Verdi polemico di note basse, legge se stesso. È il racconto monologo di una vita di trionfo e di mestizia, un testo

come sgorgato dalla fantasia, ma pieno, ricolmo di verità che questo poeta del poco e del tanto, dell’ironia e dell’accusa, declama in ansia di se stesso. E il suo dire, tradotto in lettere bianche, luminescenti di britannica traduzione, corrono sugli schermi, tanti, che circondano l’immenso parterre.

n°6-7 giugno-luglio 2016

|

DailyLuxury

|

25


mente ironica di questa Parma ha dato un nome... centenario al suo gioiello sfaccettato in mille declinazioni per essere non un profumo ma l’interprete elegante, nobile, affascinante di un secolo... d’essere. E non solo Parma.

che il mondo insegue con passione autentica, quale simbolo dell’eccellenza italiana. Un’altra pagina di cultura eccelsa espressa da Acqua di Parma e da Gabriella Scarpa, che il “ragazzo” della magnificenza ha avuto a fianco per suoi eventi (Teatro degli Scavi a Pompei, Piazza San Marco a Venezia) come gioiello della perfezione, sovrano della bellezza, étoile della danza tra classico e moderno.

Dimenticavo del come prosieguo, avessi perso lo spartito. Il giorno due oltre al navigare tra i tesori di Parma, si è cercato di non naufragare nel Labirinto, là nella campagna di Fontanellato che sa esaltare miliardi di canne per cqua di Parma è viottoli dove perdersi è avprotagonista del mercato del lusso da quasi cento anni con veri capolavori ventura possibile. Ma il ridella sapienza artigianale italiana. Il marchio nasce nel schio di imbrogliare il pro1916 con la celebre Colonia, autentica icona ispiratrice prio discernere val ben del mondo Acqua di Parma e dei suoi valori orientati al un’agape all’aperto, nel chiolifestyle italiano, alla passione per la bellezza, alla cura dei dettagli, ad un’interpretazione contemporanea del sco della Masone. Soffermanlusso. Il brand si esprime negli anni con la nascita di altre dosi a vivere il geniale, sorColonie, Collezione Barbiere (prodotti e accessori per la prendente volume, stavolta in rasatura), Le Nobili (fragranze femminili ispirate ai fiori più “nobili” dei giardini italiani), le linee Blu Mediterraneo verde, scritto - pardon: piane Blu Mediterraneo Italian Resort (fragranze e cosmetici tato - da un editore sopra ispirati agli scenari naturali più esclusivi del Mediterraneo ogni tutto, come Franco Maitaliano); la Home Fragrance (candele profumate e profumi d’ambiente per la casa), la Home Collection ria Ricci.

A

Poi? Poi affiancare nell’esaltazione massima il Galà di Roberto Bolle al Teatro Regio. Splendore d e l l ’é t o i l e

2

|

DailyLuxury

|

(complementi in spugna) e le Tournée Collection Business e Weekend - (accessori in pelle). Acqua di Parma propone l’inimitabile stile italiano della Colonia anche in una Hotel Line distribuita nelle suite degli hotel più raffinati del mondo. Da maggio 2008 Acqua di Parma è entrata nel mondo delle SPA di lusso: a Porto Cervo all’interno dello Yacht Club Costa Smeralda e a Venezia presso il Gritti Palace Hotel. Acqua di Parma ha il suo Headquarters a Milano. Tutte le sue linee vengono prodotte rigorosamente in Italia e distribuite in Europa, Asia e Stati Uniti e Medio Oriente. Dal 2001 fa parte del gruppo LVMH.

n°6-7 giugno-luglio 2016

E ora, come a conclusione di un cammino di emozioni in spettacolo e cultura, eccomi nuovamente incantato ai Portici del Grano, alla mostra dei fotogrammi creati da Gastel per il libro di Antonella Boralevi. Ho in mano il flacone gioiello di Damiani che contiene la Colonia, esclusivo effluvio del Centenario. L’arte vi ha scolpito i ricami in argento del tempo lontano: un capolavoro, il simbolo vero di questa memorabile “follia” tra cultura, ambizione, meraviglia, esaltazione. Sento che dentro, nel cocktail di limone, arancia dolce di Sicilia, bergamotto di Calabria, lavanda, rosa bulgara, verbena, rosmarino, vetiver, sandalo e patchouli, c’è anche una lacrima d’orgoglio e di pas■ sione di Gabriella Scarpa.


acquadiparma.com


R I B A L TA Quando notizie ed eventi accendono la luce... L U C I A N O PA R I S I N I

Quell’immensa... Pace In chiave calcistica, in atmosfera Europei, ecco l’immensità tra... calcetto d’alta serie e lusso fragrante, di Dino Pace, AD di Perfume Holding. Ora in Dirk, poi in... 500?

“D

IMMI TU PERCHÈ DEBBA AVERE UN SUCCESSO FRAGOROSO all’estero e in

Italia non dico di far fatica ma sembra che ogni volta che si va in trattativa il loro naso prenda piega diffidente. Eppoi non solo lui, ma anche gli altri: Liu Jo con tutta l’immagine che gli abbiamo dato e Atkinsons che in Inghilterra se lo mangiano, e...”. ■Fermati Dino! Ma chi è lui? E chi loro? Sto bluffando. So benissimo che “lui” è Ferrari e che “loro” sono quelli che stanno al banco. Ferrari è il suo gioiello e il mistero non si spiega. Fragranza deludente? Macchè, anzi. La verità sta nel carattere degli italiani: Ferrari è immagine nostra, tra le prime a darci lustro e la snobbiamo; all’estero la osannano e il business di Perfume Holding naviga a gonfie vele. ■ More solito, Diego. Consiglio: vaffa! Lascia perdere chi non apprezza... Eppoi, scusa, non dovevamo vederci per scambiarci pareri calcistici? Gli Europei, il tuo calcio a cinque, il tuo infinito assioma calciofilo, dovuto anche a un padre giornalista, corrispondente del “mio” Stadio per quella Reggina dei tempi buoni...”.

28

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

Sono di nuovo in bluff. Volevo incontrarlo Dino, per togliere tanta polvere dalla nostra amicizia che si nasconde dietro pimpanti ricordi di una carriera che vede questo ragazzo (adesso compie appena cinquant’anni, ma ne dimostra dieci di meno...) al vertice di Perfume Holding. Una figlia dell’Investindustrial, l’immensità di Bonomi, per la quale, attraversando (cito) Ars Sana, Valtur, Sergio Rossi, B&B Mobili, Ducati, Aston Martin... posso giungere ad oltre 37 prestigiosi investimenti tra cui, sempre in chiave italianità, anche RCS... Sono in bluff perchè Dino era venuto al tavolo di questa location milanese dalla sua Parma (“sua” perchè Perfume Holding ha sede ora alla Morris, con un Giovanni Borri superpresidente, già degli Industriali e da un paio d’anni della Gazzetta di Parma) per parlarci dell’Italia agli Europei di calcio e soprattutto della sua vocazione calcistica a... cinque, il mitico calcetto che spezza la schiena e non solo, a tutti i campioni che escono dal calcio e agli aspiranti giocatori che non hanno centrato la carriera. “Dopo aver tifato, aver giocato, aver amato il calcio del campo grande, mi sono innamorato del calcetto e, partita dopo partita, sono ora il vice presidente del


Milano Calcio a 5, il già Toniolo. Siamo l’unica società del settore a Milano e vorremmo progredire in fretta, ma non è facile...”. ■ Ma con tutti i tuoi impegni d’altra dirigenza, come fai?... “Faccio”. E sorride con quella espressione di serena giovinezza che continua a contraddistinguerlo. A 35 anni con la laurea in Discipline Economiche e Sociali alla “Bocconi”, entra prima in Binda, Brand Manager di Breil, eppoi in Swatch Group e nel 2001 in Coty, cinque anni AD; un tocco in “Lvmh”, poi nel 2008 è in Diesel Italia di Renzo Rosso e adesso... “Adesso c’è Dirk...”. ■ Alt! Di Bikkembergs c’è spazio in altra parte di questo numero che... sbatte “Dirk”, il profumo, in prima pagina. Che scarpe, Dino! Il resto non lo conosco. Ma quanto al calcio, anche Bikkenbergs, prima della polemica dipartita dalla sua sede di Fossombrone, era uno dei nostri, un calciofilo vero, presidente dello stesso Fossombrone in Serie D; uno che la sfilata di una sua collezione l’ha tenuta al Camp Nou del Barcellona... ■ C’è Dirk, d’accordo. Ma tornando a più sopra, quando ti irritavi per Ferrari, è possibile che in contrapposizione si passi dalla Formula 1 alla... 500 con altrettanto puntiglio fragrante? “A Perfume Holding tutto è possibile...” ■

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

|

DAILYLUXURY

|

29


R I B A L TA Quando notizie ed eventi accendono la luce... L U C I A N O PA R I S I N I

Il volo di Micol

Una ragazzina, che lo è ancora pur sfoggiando i galloni di Amministratore Delegato di Diego Dalla Palma Milano, non rallenta il suo volare di genialità e si accomoda sulla nostra compagnia di bandiera, un’Alitalia che l’ha scelta con il suo brand, “Official Partner MakeUp and Beauty” ad esaltare il fascino di tutto il personale, volo e terra.

M

ICOL L’HO VISTA CRESCERE in quella

graziosa reggia caleidoscopica che Milano le riserva per inviare al mondo l’arcobaleno di make-up che ha nome Diego Dalla Palma. Una ragazzina in apertura della sua carriera che ora, in tempo breve, ha definizione AD, Amministratore Delegato; una ragazzina che si inventa costantemente di volare sempre più sù, oltre una declinazione di prodotti che accompagnano un make-up, tra i più vezzeggiati del panorama internazionale. Volare quanto mai di fatto, per quella determinazione che nasce da un’origine tosta e che fa decollare il volo addirittura con la “nazionale” Alitalia. Non mi piace entrare a fondo nei comunicati ufficiali: li pubblico integrali, stavolta addirittura in quel “box” che entra in queste pagine, dove il verbo di Micol Caivano furoreggia con

30

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016


AL O&

IT A L

IA

no

italia IL A N stile M lo o . A rd ond a u ty P A LM o n B o a el m and be n A L a L t p n A to u ty re s e ke u OD i tu t Bea ra p p rtn e r m a ra d u D IE G e t h ia c a

il

nc d lp cco b ra n o ffic ia e va a b re o m le u o e una la n ac il c n o , a A lita li pe e a to o d i r a u l i c e ak ha a m lto d g ra d no om p a lm a to s c e uov . mila i ed è in n t a lla a il s d t rà nia o i, è palm carna firme ompag d ie g c o s m e s dalla tti gli in c n o, a a a o ll s s e re il ll g e n a m e rra d e die a tu no e lian n lm a ip a t r a t h t t p l'ita da di e rs po a rtn c h e si a dalla i volo e ti e n e p e r p a o z z g a li io siv die nale d lia , ercia p a ss o esclu soAlita i volo. omm ropria s p e rs s ta c d o e i R t no e u p ch la to u e q rosso, il assisten o an isfare pun della b ra r n i a le n le d d a e so d c e tte lità sa r m es Per elle o so lto, o n a o k d i tu o ha della p va t sma voglion n o a il n nuo zare il lo u m u ra he riz lma lla c o e d nne c r valo o a pa dicati a s s e tt ll d o e pe r a d de agin go i, un tutte le t m a t ie z z o d im d e, di elle I pro istati da . vec e rti di b u re lia, in rodotti i e sp a o t li u acq ty cultu s p A u ne i e n te chile a. bea osizio ia aere m a s c o n te n p le is a d n it n k g a o a s e r p rà il pe welcom e tte com Per le re, m le della lt ia o c , in sp e ona a. ilano p e rs a m icati al b a rb lm a d lla p e de o da mazion la sua ineg ie r d d i fo i s r sauribile semplicico rm a z

ioni:

e r tà-intelligente di ragazza che anag - Pr M hitects.it y r a c r e ha i galloni professionali dell’ A O'Lma anda eD rane L lb a h it g Ciara @thedig che e soprattutto la semplicità di chi ha 0 cregh saputo a .c o m ciara 3 826144 9 apalm ll 3 s a 9 t d 3 c + o e scere dal nulla senza sfoggio di supponenza. Complirchit .dieg s.com nd A itect ation www l BramentianMicol: ic darch munnon ando volevo mi sfuggisse l’occasione di it igita r is D v Sintonia .thedigitalbead of Comchitects.it ilano r lma mnuovo volo, inteso per questo patuo Quasi a enfatizzare www Picgiusto a kel - H albcompiacimento anda r ll a d e iego edigit 9 il “comunicato”, Iren @come do d per il personale di bordo 5idea, creatività, e th onpraticità, ecco il RossoAlitalia, iren 92 95834 i il m r p o c 3 S 9 3 + appositamente creato e di terra, da esportare, stile italico, nel mondo. Era ocper magnificare la casione eletta: il momento più opportuno per metter in partnership. Con il rossetto anche primo piano quel viso ancora di bambina tostamente lo smalto in sintonia intelligente che regali al tuo palcoscenico di colore. ■ colore.

Per

gior mag

i info

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

|

DAILYLUXURY

|

31


L U C I A N O PA R I S I N I

Come soldati della pulizia

PHOTO CREDIT: ® MARCO CURATOLO PER BIOTHERM - ETHOS PROFUMERIE

R I B A L TA Quando notizie ed eventi accendono la luce...

Blue Days Spiagge Estate di Lega Ambiente: come un “mandato” di guerra allo scempio della natura. Biotherm, Ethos Profumerie e noi di Daily Luxury sull’attenti: e il Lido di Dante nel Ravennate ha avuto risposta.

Q

UESTO È ANCHE UN PUZZLE DI... BUONA VOLONTÀ.

Biotherm, Ethos Profumerie a protezione dell’acqua, che pretende sacrosantemente di essere pulita, cristallina, per essere se stessa. Qui tutto il contrario: l’orda della indifferenza-disastro si è rovesciata sulla battigia e su quella che sin da ragazzi ci è piaciuto chiamarla riva, connubio acqua con la terra per uno dei miracoli più appassionanti che la natura abbia regalato all’uomo. Un uomo che da tempo non sa, che considera il mare, la spiaggia, un teatro di emozioni ben lontano dal concetto natura. Il concetto, la filosofia, che da sempre guida il divenire di Biotherm, protettrice, fruitrice dei microrganismi che l’acqua concede a immensità. L’uomo non sa: non conosce o disconosce i valori di protezione

32

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

e rigenerazione del mare a vantaggio della pelle. Verità scientifiche, certo: che solo un uomo “assurdo” di mentalità, può snobbare non nella indifferenza casuale, ma nella costanza di una manifesta idiozia. L’uomo non sa che Biotherm utilizza secondo la fantastica scoperta nel 1952 del “Life Plankton”, gli ingredienti fondamentali per trattamenti d’avanguardia. L’uomo non sa: questo uomo che ha reso putrida, vergognosamente intollerabile lo stato della riva dei nostri sogni lontani; non sa, non vuol sapere, capire, raccapricciarsi di tanta negligenza. E allora noi diamo una mano, scendiamo nel putrido scempio e ci arrangiamo imperterriti come soldati della pulizia. Fianco a fianco a Biotherm e Ethos Profumerie in questo Blue Days Spiagge Estate 2016 assieme al Circolo Matelda di Lega Ambiente. E che sia, che sia


In azione In alto, la coppia di... spazzini d’alto rango: il Direttore Generale de L’Oréal Luxe Italia, Roberto Serafini e il Direttore Generale di Ethos Profumerie, Massimo Zonca. Nelle altre foto a vero puzzle d’azione, dirigenti Biotherm, profumieri del Gruppo Ethos Profumerie e noi di Daily Luxury.

stato, questo giorno speciale, un esempio di intelligente, razionale buona volontà. Da documentare nella “Ribalta” il capitolo di maggior evidenza di Daily, che non è solo, per headline, testimone di bellezza - lusso quotidiano; ma anche di un’efficacia propositiva a generosità inarrestabile. Dante: questo il suo Lido nel Ravennate. Penso ci avrebbe concesso in un putrido girone della Commedia questa attualità risanata. E noi sarem■ mo entrati nel Paradiso degli spazzini.


SPECIALE


DIRK E PALLA IN GOAL...

ECCO DIRK BIKKEMBERGS, NON SOLO UN PROFUMO CHE AMOREGGIA COL CALCIO, MA L’ESPRESSIONE ELEGANTE, FASCINOSA, DI UN MODO DI ESSERE PARTECIPI DEI VALORI DELLO SPORT. E DI UN CALCIO A CINQUE ANCH’ESSO... EUROPEO PER IL “BIKKENBERGS FUTSAL TOURNAMENT CHAMPIONSHIP”.

N

ON SOLO PER CHI ADORA IL CALCIO,

Un DIRK profondamente calcistico quindi; che sfoggia un robusto flacone di vetro LUC I A NO PA R I SI N I però... Questo DIRK, che scriminuziosamente sfaccettato assumendo vo in maiuscolo quasi per captare il suono così la forma di un pallone, ovviamente a sfumature della sua lettura (immaginariamente una verdi. Anche perchè l’alchimia che contiene in tanto staffilata a rete per un sicuro gol...) è un maschile di pregiata glamour-design, sfoggia elementi natura quanto mai composizione olfattiva e quindi quanto mai accattivante accattivanti, declinati in cronaca calcistica che mi piaanche oltre l’atmosfera calcistica. DIRK (il nome in omaggio ce carpire e ribadire: calcio d’inizio, un sensuale accoral fondatore della Maison) arriva però al momento giusto: do fougère mela segna il primo gol grazie al suo caratrealizzato dalla Bikkembergs che con lo sport agonistico ha tere speziato e legnoso; poi le tre note di pepe rosa, correlazione da sempre, sboccia in chiave pallone ma somela e bergamotto, avanzano decise verso il centroprattutto pallone-calcetto. E a livello continentale ovviacampo; ed ecco il geranio, il fiore d’arancio e la resinosa mente, per un prestigioso Bikkembergs European Futsal e balsamica fava tonka; un gioco di squadra che contiTournament Championship, cui partecipano quattro Nazionua in attacco, laddove si spinge un accordo vellutato nali di calcio a cinque, torneo che avrà riflessione online per di pelle e muschio coadiuvato da vetiver e benzoino. È i suoi momenti di maggior evidenza. gol, la partita è vinta. Questo alone calcistico di DIRK ha un ceppo straordinario: l’Antwerp Six, il gruppo di designer belgi degli anni ‘80 di cui fan parte Ann Demeulemeester e Dries van Noten. Con loro Dirk Bikkembergers, che ha l’intuizione dello Sport Couture, rivoluzione del mondo menswear. DIRK per la sua dedizione agli amanti del calcio è quindi un profumo di “intuizione” Sport Couture. A ribadire una nuova immagine maschile tra lusso, anima sportiva e culto del corpo.

Un jus olfattivo che fa gol: e lo fa anche con una campagna di comunicazione davvero impattante. C’è il divo, l’attaccante bello e fascinoso; d’impeto, di scultorea potenza, sullo sfondo di un campetto. Alla destra domina l’oggetto del suo valore: un pallone di vetro verde, così accattivante, non da calciare ma da evaporarne il contenuto. Così come per gli altri componenti la... squadra, un Gel Doccia ■ e l’immancabile Deodorante Spray.


SPECIALE

MAGICAMENTE McQUEEN LA QUALITÀ DEL JUS, LO SPLENDORE DEL PACK, LA MERAVIGLIA DELLA “TESTIMONIANZA”: UN TUTTO ESALTANTE I CANONI DEL PROFUMO D’ALTA EMOZIONE. MA È NELL’ALONE STRAORDINARIAMENTE COINVOLGENTE DI UN GRANDE COME LEE ALEXANDER MCQUEEN, CHE S’APRE QUESTA COMPOSIZIONE D’AMORE.

S

LU C I A N O PA R I S I N I

E ROVISTANDO CON INSAZIABILE INGORDIGIA - tra lette-

raria e curiosa - nell’immensità dei libri, incocci nei “grandi”, pesanti, a copertina da balaustra marmorea, allora ti fermi di malavoglia per valutare il perchè di tanto spreco. L’ho fatto la notte del lancio del profumo, dopo un banchetto che ha lusingato ben altra ingordigia. E non ho più dormito. Ho letto l’immenso testo che apre le centinaia di pagine di un “grande”, poi soffermandomi sul resto, foto e foto frullate come foglie a brezza sottile, abile nel fermarti l’immagine più coinvolgente. “L’amore non guarda con gli occhi”, sì lui; e non ho certo la presunzione di averlo scoperto, tenuto conto della sua data di nascita, ma mi è venuto spontaneo, irrefrenabile, rivederlo con l’emozione del bello, pur battendo i tasti di questo computer che vuole considerazione su un profumo.

Un profumo che ha McQueen in targhetta, oro su nero, piccola piccola, per lasciar spazio a piume candide in rilievo, lievemente toccate di rosso. È lo scrigno per contenere un Parfum a voglia dei ricchi, bottiglia straor-

dinariamente opulenta d’artigianalità artistica, nettamente in contrasto, per voluta tendenza degli opposti, con quella dell’Eau de Parfum, semplice, cristallo in totale trasparenza, forma e tappo di sottile, squisita eleganza. È il capolavoro che mi ha chiamato al fulgore del libro “grande”. Un’opera di Anne Deniau, con quel titolo “L’amore non guarda con gli occhi” scritto e voluto per i suoi tredici anni con Lee Alexander McQueen, una sovrapposizione di immagini secondo voglia degli opposti, un testo-romanzo che scioglie le parole come gocce a seguire il corso del fiume. McQueen Eau de Parfum adunque. Che emerge in queste pagine dalla meraviglia di una composizione-testimonial di rara efficacia, così a riassumere con quello sfondo che arrovella i contrasti del bosco di Chateau de Courances - 17° secolo, a ridosso della foresta di Fontainebleau - i canoni d’arte sublime di Alexander. Un tutto creato dall’obiettivo di Paolo Roversi, ma fortemente voluto da Sarah Burton, il genio che ha ereditato, e conduce, la immortale genialità di McQueen. Lei, Maartje Verhoef, indossa un abito di fiori bianchi e farfalle e con


quello sguardo sembra vantarsi di essere figlia del bosco. Non una composizione solita, ma un quadro dipinto dall’energia romantica, straordinaria, impossibile, di Lee Alexander. Appeso alla sensibilità, dall’occhio grande, l’obiettivo amore di Roversi. E dentro? Riscrivo testualmente ciò che ha “preteso” Sarah Burton: “Volevo che tutto nascesse dai fiori della notte, dalla freschezza eterna che si sprigiona dopo il tramonto. Per compensare l’assenza di colore nelle ore notturne, il profumo del gelsomino Sambac, della tuberosa e della ylang ylang si fa più intenso per attirare gli insetti impollinatori. I fiori, questi fiori, rinascono ogni giorno e seppur sembrano sfiorire, si rigenerano rapidamente modellando l’aria con il loro profumo”. Gelsomino Sambac, tuberosa, ylang ylang, pepe rosa e vetiver, dunque. Un’ armonia che si declina in “testa” a note speziate di pepe nero, chiodi di garofano e pepe rosa ; per poi sovrapporsi a un “cuore” con lievi petali di fiori notturni; ed esaltarsi in “fondo” con il gelsomino Sambac fuso alla tuberosa, entrambi avvolti da un refolo speziato di ■ ylan ylang.


dior.com

Dior OnLine 02 38 59 88 88

B LO O M I N G B O U Q U ET

#ITSMISSACTUALLY


COLLAGENE? WRINKLE REPAIR 42

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7


SPECIALE

I

L COLLAGENE: QUANTO DETERMINA GIOVINEZZA! Quelle sue

molecole che si aggregano in fibrille a composizione di estrema efficacia, sono davvero il “mattone” della pelle, come sostiene Sensai. La loro funzione assicura elasticità e compattezza; poi rallentano la loro costante sintesi (le vecchie scartate, le nuove riprodotte) e vuoi per l’imperversare del tempo, vuoi per fattori di inevitabile deterioramento, raggi UV, radicali liberi, lo splendido meccanismo non è più ad efficacia assoluta e il “gioiello” collagene diminuisce in qualità e in quantità, quasi bloccando il suo rinnovarsi, lasciando un deteriorato, dannoso “scarto” di fibre.

È UNA SOLUZIONE PROFONDAMETE SCIENTIFICA DI SENSAI, UNICA A TRIPLA AZIONE A SOSTEGNO DEL COLLAGENE (“NE POTENZIA L’INTERO CICLO DI VITA”) PER UN... TRATTAMENTO ANTIRUGHE COMPLETO. LU C I A N O PA R I S I N I

Collagene da rinnovare, collagene da indurre alla sua riproduzione quindi; ma con un sistema che non solo promuova la rigenerazione e un “naturale” ciclo di rinnovamento, ma prevenendo anche il deterioramento, lo “scarto” di cui sopra. Ecco quindi la tripla azione di Sensai: 1 - ridurre il collagene vecchio; 2 - stimolare la riproduzione del nuovo; 3 - prevenire il deterioramento. E vediamo come. Riscrivendo fedelmente quanto prevede e propone Sensai.

1. HA/COL Booster: è un ingrediente esclusivo che

contribuisce ad accelerare la degradazione del collagene vecchio stimolando la produzione di collagenasi un enzima che “rompe” le fibre di collagene. 2. Moon Peach Leaf Extract: ottenuto dall’Alpinia Zerumbet (Moon Peach) pianta originaria di Okinawa, Giappone, questo estratto attiva la proliferazione di fibroplasti e stimola la sintesi del collagene. 3. Estratto di Fiore di Himefuro ottenuto dal Geranium robertianum, pianta erbacea che trova largo impiego in erboristeria; previene la. glicazione del collagene una delle principali cause dell’invecchiamento cutaneo. Ecco allora per tanta scientificità Sensai, la Wrinkle Repair Cream, il lusso della pelle. Restituisce volume e riempie le rughe, attenua i segni del tempo, pelle tonica e lieve come seta. Ecco Wrinkle Repair Eye Cream, texture delicata per il contorno occhi a idratazione profonda. Migliorano i segni del tempo e quelli delle rughe, sguardo a nuova luminosità. ■

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

|

DAILYLUXURY

|

43


SPECIALE

EVOCARE L’ODORE DI UNA CAMICIA APPENA STIRATA: ERA IL DESIDERIOPROFUMO DI GIANFRANCO FERRÈ. APPAGATO CON QUESTA CAMICIA 113, AMMIREVOLE NELL’ARCHITETTURA DEL FLACONE, SOBRIA NEL JUS. COSÌ DA ESSERE COERENTE AL TEMA VOLUTO DAL GRANDE COUTURIER.

LA CAMICIA DEL GENIO

L U C I A N O PA R I S I N I

44

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016


S

E HAI DOVUNQUE UN ALONE TRIONFANTE DI CALLE, anche

sul tavolo che testimonia da lunghi anni il tuo divenire professionale; se Ferrè l’hai conosciuto fin dal suo albore di genialità, stimolato da quella personalità possibile e impossibile di Franco Mattioli; se hai spesso accompagnato, condiviso, scritto, il loro furore professionale... non puoi non scattare d’emozione alla vista del disegno che pervade queste pagine, con quel’aggressiva pennellata di 113 in rosso. Sì, questa è la camicia che gli diede vigore, quasi un talismano per reggere un futuro che al suo “profeta” bolognese, il Mattioli, dava spunti di incertezza. Ma piacque subito trentaquattro anni fa; e per le donne del nostro orgoglio fummo costretti ad esaltare (e ad acquistare...) un successo che aveva le basi sul viatico indiscutibile affidato all’”architetto” dal suo mentore. Il bianco muove e vince in due mosse, era lo slogan roboante con il quale Mattioli si compiaceva dei trionfi del suo genio. Uno slogan di sfida che mi piacerebbe sapere se l’astruso, scanzonato Mattioli vedendo questo profumo, lo ripetesse. Vorrebbe dire successo. Lo schizzo della calla, della camicia, sembra uscire da queste pagine... miracolando il progetto che, quanto a sugge-

stione, non ha rivali davvero. Riproduzione di un capolavoro architettonico, nel flacone con quel tappo a calla, nella confezione così candida per coinvolgere il tratto nero di Ferrè, sono subito l’invito a pervadere il tuo intorno di una fragranza che, è vero, Ferrè l’ha costantemente rincorsa ““per il piacere che mi ha sempre dato diceva - l’odore di una camicia appena stirata”. E chi mi ha inviato queste note sulla composizione olfattiva, ha davvero centrato il volere di Gianfranco. Cosicchè non mi permetto di toccarle e copio-incollo compiacendomene. Sentite. “Le note di testa si diffondono con eccitante gentilezza, come un tocco di seta addosso. Prima esplode l’allegria mediterranea del bergamotto di Sicilia, poi la carnalità dei fiori di magnolia bianca e infine la complessa architettura di un sorbetto ai frutti di bosco. Le note di cuore evocano il gesto di scivolare in una camicia bianca lavata e stirata da poco. C’è la rassicurante semplicità dei petali di gelsomino sul dialogo fragrante tra i fiori di cotone e quelli di peonia. Nelle note di coda prende corpo l’immaginario sconfinato di Gianfranco Ferré. Ci sono i petali dell’iris che fiorisce lungo i canali della Lombardia dove l’architetto-stilista è nato e ha vissuto. La sua magnifica ossessione per l’Oriente millenario arriva con le foglie di patchouli. La nota muschiata del fondo, lega con ■ forza la composizione”.

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

|

DAILYLUXURY

|

45


Beachwear PARAH BEACHWEAR

TO THE Beachwear 48

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016


SU

ER

MM L O O K

MARINA SANTIN

COMPIE 70 ANNI, È ANCORA IN PERFETTA FORMA M A R I NA SA N T I N

e non pensa assolutamente a lasciare la sua leadership.

È il bikini, inventato dall’ingegnere francese Louis Réard il 5 luglio 1946) e indiscusso evergreen del guardaroba beachwear. Quest’estate però non sarà il solo protagonista. Accanto a lui, balzano alla ribalta, nuovi modelli trendy e grandi ritorni. Prepariamoci a un’invasione di reggiseni a fascia, a riscoprire il trikini (a metà tra bikini e intero) e a completare il look con mises coordinate (kaftani, parei, abiti e accessori). Fil rouge che lega tutte le proposte un’esplosione di colore, una vitalità cromatica che si fa interprete di ottimismo ed energia, declinata in quattro temi principali: Jungle Fever, che cattura le suggestioni della giungla centroafricana; Rave Couture, che ci immerge negli spazi geometrici sincopati con un mix di disegni pop in technicolor; Memphis Sport, dall’ispirazione sportiva con tessuti e silhouettes hi-tech; e Brutal Glam, mood rivolto al futuro per una donna new age, forte, eroica, aggressiva, intergalattica. ■

FUTURE to the future N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

|

DAILYLUXURY

|

49


SU

E

MM L O O K

CHEEK BY LISCA

PARAH BEACHWEAR

KHONGBOON

LISCA SELECTION


BACI RUBATI

F***K VERDISSIMA

PARAH IMPRONTE


SU

ER

MM

PLEASE

L O O K

PATYMUA ANNA RACHELE

PARAH IMPRONTE

LA PERLA


PARAH BEACHWEAR

PARAH BEACHWEAR PARAH BEACHWEAR

FISICO VERDISSIMA


SU

ER

MM L O O K

NICE THINGS

CHEEK BY LISCA

JUST MINE

F***K


KHONGBOON

BANANA MOON

CHEEK BY LISCA

KHONGBOON

GOTTEX

JUST MINE


SU

ER

MM L O O K

HIKKADUWA

BACIO BEACH MISS BEACH

JUST MINE

PATYMUA


PATYMUA LA PERLA

LISCA FASHION LISCA FASHION


SU

ER

MM

Tribali

ACCESSORI

AYALA BAR

DORI CSENGERI

FERRUCCIO VECCHI

ALMALA

GIANCARLO PETRIGLIA

Colori vivaci e fantasie esotiche, monili voluminosi, scarpe in cuoio, frange e motivi decorativi ispirati alle tradizioni africane.

ESPADRILLAS

GMC

WHAT FOR

IXOS

GIOSEPPO AS98


ACCESSORI

Crociera

CAPOGIRO

SU

CATARZI

Un look all’insegna dell’eleganza che contraddistingue la vacanza in crociera, con dettagli tradizionali come le righe e i cappelli e i colori bianco, rosso e blu.

BENSIMON BUTTERFLY

BENSIMON

ESPADRILLAS

SARENZA

ESPADRILLAS

GAZÈL

RADÀ

ER

MM

KURSHUNI

ELVIO ZANON


SU

ER

MM

F R AG R A N C E S

Summer in a bottle MARINA SANTIN

ARRIVA L’ESTATE E… TUTTO CAMBIA.

L’umore migliora e con il sole si vede tutto sotto un’altra luce; il look fashion cede al technicolor e scopre il corpo;

il beauty pensa già alle vacanze, mira alla conquista della prima abbronzatura, sottolinea il glamour con un make-up solare e… va a caccia di freschezza. Più che mai in tema di profumi perché ora è il momento di archiviare (almeno temporaneamente) i jus più intensi e avvolgenti per concedersi il piacere di indossare bouquet dalle note fresche, fruttate, acquatiche, floreali e verdi. Fragranze di sempre che si ripropongono in versione “summer” o essenze inedite in limited edition. Basta un “psstt” per sentirsi già sulla spiaggia. ■

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

|

DAILYLUXURY

|

61


SU

ER

MM

F R AG R A N C E S

GUERLAIN

CALVIN KLEIN

Eternity Summer, viaggio olfattivo in un’oasi esotica di relax e bellezza. Vestiti da un look dalle cromie tropicali, per lei, un bouquet esotico e floreale (frangipani, gelsomino e tuberosa); per lui, in jus salato e fougère (accordo salato, salvia e basilico).

TOM FORD

Eau de Parfum vibrante, Orchid Soleil cattura la radiosa sensualità sole. Il suo bouquet avvolge la silhouette in un’aura di luminosità e seduzione dal cuore di giglio del ragno rosso e tuberosa, soffuso da un’eco di vaniglia, crema di marroni, patchouli e orchidea.

Trasforma in profumo il più dissetante e ghiacciato dei dessert, Aqua Allegoria Pera Granita. Debutto gourmand (pompelmo, limone, bergamotto e pera), cuore d’osmathus e sillage di cedro, muschi vegetali e muschi bianchi.


JEAN PAUL GAULTIER

DIOR

Offre al jus originario (che celebra 50 anni), una freschezza solare, Eau Sauvage Cologne. Mandarino, bergamotto e pompelmo per una vivacità esperidata; Hedione, petitgrain, galbano e pepe rosa per un carattere sorprendente; e vetiver per un plus di virilità.

La pin-up e il marinaio del Couturier per l’estate diventano Eau Fraîche e scelgono due icone delle stripes. Betty Boop per Classique, dal bouquet esotico e floreale; e Popeye per Le Male, dal jus virile e fresco ma dal cuore tenero.

ARMANI

Ispirati agli elementi della natura più autentica, Air di Gioia e Sun di Gioia. Il primo cattura l’energia dell’aria con carattere salato e floreale; il secondo rivela nuances fiorite, sensuali e orientali ad effetto “pelle baciata dal sole”.


SU

ER

MM

F R AG R A N C E S

CALVIN KLEIN

CK One Summer ovvero un’avventura nel cuore della jungla in un susseguirsi elettrizzante e ribelle di accenti freschi, agrumati e fruttati. Un mix dedicato a entrambi che conquista con guizzi di mojito al lime, guaiava e legno di cedro.

DOLCE &

GABBANA

Il fascino, i profumi e le atmosfere dell’isola del Mediterraneo per Capri Summer, Limited Edition dei jus Light Blue. Per lei, Love in Capri, inebriante corbeille di fiori bianchi. Per lui, Beauty in Capri, boisé e aromatico.


LAUDER

Bronze Goddess Eau Fraîche SkinScent, jus multi-sensoriale che ricrea tre sensazioni d’estate abbinando il suo cuore d’ambra con uno trio d’accordi olfattivi: calore sensuale del sole, sexy ed esotico; morbidezza setosa della sabbia calda, frizzante e agrumato; radiosità della pelle abbronzata, floreale.

BIOTHERM

Formulata per poter essere indossata anche al sole, Eau Soleil. Floreale ed “energetica” debutta con guizzi di arancio, limone e ribes nero che si tuffano in un cuore di fico, tiaré e accenti acquatici intriso da nuances di muschio e di sandalo.

TOM FORD

Dalla Neroli Portofino Collection: Neroli Portofino Acqua che offre un plus di freschezza ai sentori agrumati e ambrati del jus originario; e Neroli Portofino Forte che lo rende più intenso con un cuore floreale più importante e un sillage boisé intriso di suede, musk e accordo cuoio.

KENZO

Magica e sensuale. Così la declinazione Intense dei jus de L’Eau. Il femminile enfatizza il côté sensuale del bouquet con guizzi di mela rossa, peonia, fior di loto e patchouli. Il maschile, si fa più potente e virile alleando lime, un accordo acquatico e vetiver.


SU

ER

MM

F R AG R A N C E S

DAVIDOFF

I toni blu e turchese dell’Oceano e i profili delle palme vestono Davidoff Cool Water Exotic Summer. Per lei, un bouquet fresco, floreale e femminile di melone, mughetto e iris. Per lui, un jus frizzante, mélange di mandarino, basilico, salvia, ginepro, menta e legno di sandalo.

KORS

Si ispira ai tramonti più belli e cattura la radiosità degli ultimi raggi del sole che precedono il crepuscolo, Sexy Sunset, Limited Edition floreale e ammaliante, il cui cuore palpita di peonia, gardenia, boccioli di rosa, magnolia e gelsomino sambac velati di legni e vaniglia.

ESCADA

Cattura il ricordo di un’estate felice, Agua del Sol, Limited Edition annunciata da uno scrigno vestito di sole e di fiori. A caratterizzare il jus, granita di nashi, sorbetto al lampone, agrumi e pepe al debutto; albicocca e petali di rosa nel cuore; e un’eco di legno e di muschi.


MIYAKE

Il sole che sorge e i suoi riflessi sulle onde, opera dall’artista Michelle McKinney, per le Summer Limited Edition. L’Eau d’Issey pour Femme, mix di fiori e di frutti, palpita di guava e frutto della passione. L’Eau d’Issey pour Homme, fruttata e boisée, si afferma con ananas e noce moscata.

JO MALONE

I sentori della pioggia di mezzanotte e gli effluvi minerali della sabbia e della roccia intrisi di salsedine. Black Cedar Wood & Juniper e Wood Sage & Sea Salt, da utilizzare singolarmente o abbinati: la seduzione di ginepro e legno di cedro incontra il brio di sale marino e salvia.

TERRY DE GUNZBURG

Soddisfa la voglia di freschezza Thé Glacé Aqua Parfum. Tè ghiacciato da indossare, conquista al primo “sorso” con un’alchimia solare e agrumata per poi affermarsi con un bouquet di fiori bianchi e lavanda e un’eco di muschi, musk e maté.

JOURQUIN

Trasporta nel caldo dell’estate andalusa, Cuir Solaire, un “flamenco” olfattivo che danza al ritmo di un’anima sensuale (gelsomino, chiodi di garofano, fiori d’arancio) sublimata da un sottofondo avvolgente di cuoio, ambra, eliotropo, vaniglia e patchouli.


CHA

L E N


SUM

R

2

ME

O T T E F F E UDE MATOake-uopr ” N UBLI “no ma anctto, ish S er undivent perfe un fin

P U EIN K NT A M SA A IN AR M

a l l a ce lu el ... d le o s 3

1

b to a vi ti Lab gius rio, lo, ar rat t l n a . r a o t a c n cor d a gia co al osso , cilie ostato scar r in pone o bo di ma a, r lam uard izzi natu bia, g u la s ab g E er, el lla s se, d de che elin oni ’ey nei t rra e , tur d si ure a te urro dità uo z t sin uma i dell d’az rofon inici f m i. n s i s r ru e l e p ita i b segui dell ni v pica a o d us t o e r i t rd s al e ve fino a fiori el cui i d u bl rine, e de od” e, di t ma frutti l “mo ’esta ns i l i l e e Da d esto e d ete “ té” u g Q illa rpr l’E u nte e de look aq i r a si f umiè l, un e di e ce L an la Ch di lu ttura i d iso ca r he int c e e ” sol romi lina o c t i r le ca sagg a “d pae ri. ■ e i de anzi c a v

NS A D LA RE È I LUM L’ÉTÉ DE

res Lèv ara 1 Sah ble tes Sa el n a x l l u i nt Ye Chan ge Sci tylo ira de S 2 - lume roof M o n°1 u Vo rp es Le ate ges D mbr ert i W O s 3 e s B es 4 u Dé lte e L L u d 45 - einte rnis C lière r a e p v Em - Le V Ca 6

p e e da so, h o r c pu ato ino m più fatizz e lu re . en owy sola ine” ali s o, e gl lla e m e natur i glos minich da onn esche tocco di e vita “b ra fr un brant ncio,

5 6 4

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

|

DAILYLUXURY

|

69


YSL

12

70

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016


SU

R

ME M

10

8 9

-UP KE MA

7

1 6

2

5 3

4 18

11

20

15

16

17 14

13

1 - Burberry, London with Love, Lip Velvet Rosy Red. 2 - Mavala, Sunkiss Lipstick Collection, Lipstick Bambou. 3 - Dior, Milky Dots, Dior Nude Air Glow Powder Warm Tan. 4 - Lancôme, Summer Bliss, Shine Lover Eté Coquelicot.

19

5 - Tom Ford, Soleil Color Collection, Moisture Lip Color Cala di Volpe. 6 - Pupa, Bronze Fever, Balmy Oil Juicy Cherry. 7 - Dior, Milky Dots, Dior Addict Fluid Shadow Eccentric ed Ecstatic. 8 - YSL, Savage Escape, Full Metal Shadow Bonnie Copper e Blue Clyde. 9 - By Terry, Sun Cruise, Line Designer Ocean Vibes.

15 - Lancôme, Summer Bliss, Ombre Hypnôse Stylo Pépite Amazone. 16 - Artdeco, Hello Sunshine, High Performance 10 - Pupa, Bronze Fever, Eyeshadow Stylo Deep Vamp! Intense Kajal Ocean. Chocolate. 17 - Lancôme, Summer Bliss, 11 - Essie, Summer 2016, Hypnôse Palette Ombres Loot the Booty. d’Eté. 12 - Arden, Sunset Bronze 18 - Dolce & Gabbana, Color, Prismatic Bronzing Summer in Italy, Cream Powder. Eye Colour in Indaco. 13 - YSL, Savage Escape, 19 - Urban Decay, Beached Couture Palette Collector Bronzer Sun-Kissed. Savage Escape. 20 - Pupa, Bronze Fever, 14 - YSL, Savage Escape, Lasting Color La Laque Couture Savage N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016Gel | DAILYLUXURY | 71 Chocolate. Pink e Night Escape.


1

2

DOLCE

&

ANA GABB

3


ME M

5

SU

R

6

-UP KE MA

8 4

14

7

10

12 9

11 13

15

16

18

17 19

1 - Lauder, Bronze Goddess, Summer Glow Multi-Palette. 2 - Lauder, Bronze Goddess, Summer Glow Eyeshadow Palette. 3 - By Terry, Sun Cruise, Sun Designer Palette. 4 - Dior, Milky Dots, Dior Vernis Miky Dots Duo Vernis Pastilles. 5 - Burberry, London with Love, Palette Pink Harmony. 6 - Essie, Summer 2016, smalto Viva Antigua!. 7 - Guerlain, Terracotta 2016, My Terracotta Naturel Blondes. 8 - Arden, Sunset Bronze, Prismatic Eye Shadow Palette Summer Seduction. 9 - Dior, Milky Dots, 5 Couleurs Milky Dots Bain de Mer. 10 - Dolce & Gabbana, Summer in Italy, Nail Lacquer in Lemon e in Orange. 11 - Dior, Milky Dots, Dior Addict Milky Tint Milky Pop. 12 - Guerlain, Terracotta 2016, Kiss Kiss Kiss Blossom. 13 - By Terry, Sun Cruise, Hyaluronic Sheer Rouge Pink Up. 14 - Lauder, Bronze Goddess, Lip and Cheek Summer Glow Peach Glow. 15 - Dolce & Gabbana, Summer in Italy, The Classic Cream Lipstick Venere. 16 - Tom Ford, Soleil Color Collection, Sheer Cheek Duo. 17 - Dolce & Gabbana, Summer in Italy, The Perfect Mono Eyeshadow In Turquoise e in Lemon. 18 - Dolce & Gabbana, Summer in Italy, Blush in Orange. 19 - Innoxa, Summer Paradise, Duo Eyeshadow Color Chic n.3.


1

LA DALLM A A P

74

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016


2 3

10

R

SU

ME M -UP KE MA

9

8

13 12 7 6 6 11

4 5 15

17

22

18

19

16

20

21

14

1 - YSL, Savage Escape, Les Sahariennes Bronzing Stones Sunstone. 2 - L’Oréal Paris,Glam Bronze, French Riviera Maxi Terra. 3 - Dalla Palma, Cruise Collection, Sweet Peach Nails. 4 - Guerlain, Terracotta 2016, Terracotta Pause d’Eté.

5 - Mavala, Sundream Color’s Mini Color’s Havana. 6 - Dior, Milky Dots, Dior Vernis Milky Dots Duo Vernis Confettis. 7 - Dolce & Gabbana, Summer in Italy, The Classic Cream Lipstick Orange. 8 - Artdeco, Hello Sunshine, Long-Wear Lip Color Rich Desert Sand.

9 - Dior, Milky Dots, Dior Addict Lipstick Pause. 10 - Guerlain, Terracotta 2016, Kiss Kiss Fancy Kiss. 11 - Pupa, Bronze Fever, Balmy Oil Sunny Honey. 12 - Arden, Sunset Bronze, Prismatic Lip Gloss Sunset Kiss. 13 - Lancôme, Summer Bliss, Shine Lover

Douceur Vanillée. 14 - Dalla Palma, Cruise Collection, Wheat Field Duo Eyeshadow. 15 - Dalla Palma, Cruise Collection, Red Orange Lipstick. 16 - Tom Ford, Soleil Color Collection, Ultra-Rich Lip Color Solar Affair. 17 - Tom Ford, Soleil Color Collection, Soleil N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016 Contouring Compact.

|

18 - Dalla Palma, Cruise Collection, Multicolor Orange Blush. 19 - Pupa, Bronze Fever, Made To Last Eyeshadow Golden Taupe. 20 - By Terry, Sun Cruise, Line Designer Brown Glaze. 21 - Dalla Palma, Cruise Collection, Shiny Lipstick 228. 22 - Dior, Milky Dots, 5 Couleurs Milky Dots DAILYLUXURY | 75 Escapade.


appesi al sole 76

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016


SU

ER

MM S U N

MARINA SANTIN

LA BELLEZZA, IL BENESSERE, LA SALUTE E LA GIOVINEZZA DELL’EPIDERMIDE, in estate più che mai, sono davvero… appesi a un filo.

Un filo, realizzato con un materiale innovativo, connubio di tutte le componenti indispensabili per regalarsi un’abbronzatura invidiabile in tutta sicurezza (vedi protezione, trattamento, comfort, performance multitasking, efficacia, polisensorialità e tecnologia), che “cuce” le formule dei solari più nuovi. Eccole in queste pagine, appese a… un filo, il filo che, tra beauty e skincare, le rende complici privilegiate delle vacanze. ■

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

|

DAILYLUXURY

|

77


SU

ER

DIOR

MM S U N

LANCÔ

Complesso Tan Beautifier, vitamina E e attivi trattanti per Dior Bronze Huile Protectrice Spf 15, per viso corpo e capelli, e Lait en Brume Protecteur Spf 30, idratante e freschissimo.

ME

Da S ole Crèm il Bronzer , Visa e Spf ge 50 Co leviga rps Spf 5 e Brume 0, cr nte e viso e rinfresc ema a impa fluido le nte per i l lp gg entra abile per ero e mbi c il cor p on o Dr y T tecnolog , ia ouch .

SISLEY

Tratta Supe mento e m rS a Spf 3 oins Sola ke-up per ires T 0. Pr Uva o e Uvb teggono eintés dagli fotoin e dagli effe vec regala no un chiament tti del oe fin copre nte in ish-maqui llag 4 nua nces. e

78

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016


SENSAI

CLINIQUE

Neutralizzano subito e nel tempo gli effetti dell’esposizione (tecnologia Advanced Cellu lar Protector e attivi Sensai) Silky Bronze Cellular Protectiv e Cream for Face Spf 50 e Cellular Protective Stick Spf 30.

LANCASTER

logy per Full Light Techno parsa di m co combattere la zione e ta en gm pi di segni ecoce, pr to en l’invecchiam Cream Spf w lo G t an di per Ra Tan Milk della 50+ e Uniform trol. linea Sun Con

Tecnologia Invisible Shield, scudo invisibile, e filtri solari minerali per proteggere da raggi Uv e invecchiamento per Spf 50 Mineral Sunscreen Fluid for Face e Spf 30 Mineral Suncreen Fluid for Body.

G

IN A L R UE

Uv, e da egg ento e lesso t o r P p m a (com cchi nve a pelle boosta r), i o t fo a l tox) e Booste ssin t deto aturde ra (Tan dratan N zatu y e H d n Su . teur bron l’ab racotta ccélera 5 e 30 1 f Ter ire A Sp Sola ge con a z Bron


SU

ER

MM S U N

Pe

JU

VE

rfe Lo Sun tta s t id ion ati do sis rata , fo on po r A l’ t pe ema , le mu fter esp n l l pr le im isc a a Su osiz oc ot m e nt n io t es im un e s i-a Bo ne si iz ita tim ge dy , rig za ri o c en nd o d la he er on el il at e la iv i i.

ARDEN

Eight Spf 50, n o c for i b Entram Defense am Sun e, idrata re C r u g Ho e proteg Face, ch re e previene o per 8 Targeted ento, e m ia ile e h c c l’inve k, invisib nse Stic fe e e n o D z n Su o per le specific ibili. sens

A L L A D LMA PA

oli e4 x e l , omp gere re C proteg apelli , o t s c e sole per aR re i Aqu aturali ripara nni di nti le a n e e i d frequ poo, tare do idra lizzan vaggi Sham a l tra io: neu dine e ole M Elisir. S e d sals ule O’ hera e c m s r fo Ma

80

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

NA


BIOTHERM

Efficace su bagnata lla pelle asciutta e Fluide So laire We Dry Skin t or Spf 15 o 30, con Water-Ch asi idrorepell ng Tecnology, en Wind Re te, e Sun Sea p contro so air Technology, le, acqua di mare e vento.

O D I E S I H S

er i ili e p i sensib Sun Aging ll e p r Pe ert i, Exp f 50+, bambin on Lotion Sp 0™ e ti 6 Protec erVeil-UV 3 , che y p con Su e Technolog re di rc la o o s tF e o ltr W o con tte al fi perme rsi a contatt . a rafforz ua e sudore acq

LA PRAIRIE

alpina e Estratti di stella te Smart an in um ill so comples Cellular r pe , Crystal White tion Veil Spf Swiss Uv Protec , previene ge eg 50, che prot to e en m ia ch ec nv l’i cali di ra i neutralizza liberi.

A P PU

+, 50 pf pray , S ile con n S bi tectio nvisib e m I a n r o Ent oo Pr Stick unzio gere t Tat bile e multif roteg mip e se e isi Inv ormul e per e-up atrici k f fich c i a c m i, ci i, e. spe uagg te, ne utane tat anen ie c ch m per mac


SU

ER

MM S U N

INNOX

A

Idea li Tan dopo l’ soin Doposo esposiz io le c collo oncentr Antiru ne, ghe, ato che p er vi diste m s n d’inv inimizza de i tra o e e Fissa cchiam i segn tti e i tor en spec e d’Abb to, e Ta ifico n ronz per a il co tura, rpo.

GARNIER

protezione Pensata per la mbini e per le ottimale dei ba “attive”, la e nz loro vaca laire Kids linea Ambre So tte Pelle La : le ci Facile Fa e Spray Bagnata Spf 50 f 50+. Sp a bi Anti-Sab

ARVAL

r altrettante Due formule pe . Per ze en esig a strong, ur at nz ro bb ’a un Bronzer, e iv ns te Solaire In filtro. Per pelli balsamo senza Couperoll e, os er con coup reen, crema Sun Suncare Sc 30. f Sp n co

BILBO

A

Nutr o all’ep no e don a i l’abb dermide no comf o illum ronz atura inan rt Supr d , o e l e fo Beau me Oil : Co rmule ty e c M onut oli se onoï to profu si dall’in Sublime, dura mo esotic ebriante nte e o dopo ideali il sol e.


CIELO ALTO

Dedic ato all a linea Sunsh chioma il ine co kit de Protett lla n ivo e Idrata Olio Cape Delica nte, S ll to Res hamp i tituti Crema Cape vo Doposo oo lli R le e Dopo istrutturante sole.

COLLISTAR

, lli Ipersensibili Dalla Linea Pe , ia nt (estratto di Opu e cellulare multiprotezion ione di filtri az ci so as e attiva rossi), la fra in anti Uv e re Spf 50+ la So so Vi a Crem Spf 50. re la So e lo Stick

’ RÉAL LO P ARIS

tect, Cellular Pro Dalla lineA dai sei danni ge che proteg cati tanei provo cu ri cellula stress llo zione e da lare dall’esposi o S a m re la C ta ossidativo, tin o e il Fond Viso Spf 30 Spf 50+. Compatto

BIOPOINT

f 50+ e Kit da Stick Solare Sp Spf 30 e Latte tte (La Viaggio ire Body con Doposole) Sola A Defence, DN ia Tecnolog di goji,oli he estratto di bacc el 10 volte vegetali e nick ia allergica. gl inferiore alla so


SU

ER

MM

ANTEPRIMA BELLEZZA

PARIGI MON… AMOUR


M A R I NA SA N T I N

CATTURA L’ESSENZA DI UNA MODERNA STORIA D’AMORE VISSUTA SULLO SFONDO DELLA VILLE LUMIÈRE, MON PARIS DI YVES SAINT LAURENT, JUS “SOVVERSIVO”, IPNOTICO E AUDACE, PRIMO “NARCOTIC WHITE CHYPRE”.

“L

ASCIATEVI GUIDARE DAL DESIDERIO, INFRANGETE OGNI CODICE. Vivete l’eccitazione

della vertigine di un amore che si impadronisce dei vostri sensi e vi trascina a fondo nelle passioni sconosciute della vostra anima… Cogliete l’istante, andate oltre il presente e preparatevi a cadere profondamente e vertiginosamente nelle braccia di un amore folle”. Questo l’invito che Yves Saint Laurent rivolge a tutti gli innamorati moderni, e soprattutto alle innamorate, donne dallo spirito libero e contemporaneo, guidate dall’istinto e incuranti di convenzioni, regole e pregiudizi del passato. A loro, la Maison dedica Mon Paris, un’essenza ispirata a Parigi, la città degli innamorati per antonomasia. Inebriante, passionale e sorprendente come l’amore, il suo bouquet è la reinterpretazione sovversiva della struttura olfattiva del classico chypre. Alla tradizionale costruzione, rigorosa, chic e dall’eco rétro, sostituisce infatti un’armonia fluida che decreta l’avvento del primo “narcotic white chypre”, un chypre bianco, ipnotico e audace. A crearlo, non uno ma tre maîtres parfumeurs: Olivier Cresp, Dora Baghriche e Harry Freemont, artefici di una fragranza in cui una natura cristallina e pura, mix di patchouli e note bianche e luminose, controbilancia la sensualità dei muschi. Protagonisti, due accordi. I sentori della datura, un fiore leggendario che, la notte, emana un profumo sensuale; e due varietà di patchouli, del Guatemala e d’Indonesia, caratterizzare rispettivamente da nuances ambrate e boisées e da un calore speziato.

A fargli corona, un debutto radioso di bergamotto di Calabria, lampone, fragola e pera; un cuore fresco, radioso e trasparente che intreccia peonia, assoluta di gelsomino sambac e gelsomino per sublimare patchouli e datura; e un sillage che rafforza la sensazione di purezza del jus senza però dimenticarsi di seduzione e glamour elegante, alchimia di muschio di quercia, ambrox minerale e di tre tipi di muschi bianchi carnali. A racchiuderlo, uno scrigno disegnato da Catherine Krunas che rende omaggio allo stile rock Couture della donna che lo indosserà. Il flacone, in cristallo sfaccettato a effetto 3D, rievoca la silhouette dell’iconica giacca da smoking della Maison mentre i suoi profili sinuosi rinviano alle curve delle spalle di una donna strette tra le braccia del suo innamorato. A suggellarne la meraviglia: un nastro delicato in seta, ispirato alla “lavaillière” (il classico fiocco che adorna il collo delle camicette di Saint Laurent), due lacci in cuoio e il logo YSL Cassandra dorato. Ad interpretarlo in advertising (firmata dal fotografo Billy Kidd e frutto della creatività di We Are From L.A), una coppia di innamorati ritratti sullo sfondo di Parigi: la moGIRA PAGINA E della canadese Crista Cober e il SCOPRI LE NOVITÀ modello e attore parigino JéréDELL’UNIVERSO BEAUTY ■ mie Laheurte.

|

DAILYLUXURY

|

85

▲ ▲

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016


SU

ER

MM

BELLEZZA

LAUDER DIOR

INDOSSANDO LA… RIVIERA C

hristian Dior era molto legato alla riviera francese. Per lui, non solo era un luogo di piacere, di relax e di momenti speciali da condividere con gli amici. Era anche la fonte d’ispirazione per le sue creazioni e le sue fragranze, che catturavano la magia dei fiori più belli, rosa di maggio e gelsomino grandflorum in primis. Oggi per celebrare questa liaison la Maison crea Dior Riviera un universo che intreccia maquillage, profumo e trattamento. Protagonista e del tutto inedita, la make-up collection Dior Riviera, in Limited eEdition, che, creata da Peter Philips, direttore creativo e dell’immagine del make-up Dior, accoglie quattro nuances degli smalti Dior Vernis e del rouge Dior Addict Lipstick. Lavanda, verde smeraldo, rosa intenso e turchese per la lacca (Regatta, Bay, Dolce Vita e Azur); trasparente dai riflessi rosati, corallo madreperlato, rosa baby e ciliegia intenso per il rossetto (Dream, Sunny, Croisette ed Escapade). A corollario, complici di seduzione e glamour, tre jus iconici della Casa (Dior Addict, Miss Dior Bloooming Bouquet e Dior Homme Cologne), e le formule soin idratanti Hydralife (Sérum Sorbet, Crème Sorbet e Jelly Spleeping Mask).

3 IN 1?... PERFECTO GIVENCHY D

a Givenchy, Le Rouge Perfecto, balsamo Couture che assicura in un solo gesto labbra più belle e una sensazione di no make-up grazie a una formula 3 in 1. Racchiuso in un pack raffinato e chic, rivestito di vera pelle rosa pallido e firmato dalla borchia iconica della Maison, offre un soin ottimale, rimpolpa e dona al sorriso un finish rosato. Idrata, rigenera, nutre e assicura comfort e sericità grazie a un attivo naturale ricavato dal burro di karitè; regala labbra immediatamente più piene, levigate e rimpolpate avvalendosi di Pepperslim, un estratto di pepe che stimola la circolazione sanguigna, di Coolact, ricavato dal mentolo che amplifica la sensazione di turgore, e di sfere di acido ialuronico che colmano le piccole rughe e catturano le molecole d’acqua che si trovano sulla superfice delle labbra; e offre al sorriso un effetto glowy vestendolo con un film luminoso e rosato differente su ogni donna per merito di un attivo che reagisce con il pH labiale.

NOTTE ANTI-STRESS E

stée Lauder amplia la sua linea Advanced Night Repair con Intensive Recovery Ampoules, ampolle micro-dosate che racchiudono una formula concentrata attiva al 100% capace di offrire immediato sollievo all’epidermide stressata dai ritmi e dalle aggressioni della vita quotidiana. Alla base della loro efficacia, un pool di attivi calmanti e lenitivi e la tecnologia ChronoluxAI, che innesca una doppia azione anti-irritazione e di pro-sincronizzazione per contrastare i fenomeni irritativi in tutte le loro fasi, favorire i processi di autoriparazione cutanea notturna prevenendo l’insorgere dei segni d’invecchiamento precoce e aiutare la pelle a rafforzare la propria resistenza nei confronti della aggressioni esterne restituendole anche luminosità e freschezza.

DETOX URBANO CLINIQUE L

a linea City Block Purifying di Clinique, si completa con due novità che assicurano una detersione mirata e un “detox” delicato ma efficace dell’epidermide. Da utilizzare in sinergia, entrambe si avvalgono di carbone di bambù naturale che agisce come una calamita attirando agenti inquinanti, oleosità e impurità cutanee permettendone una facile rimozione. Charcoal Cleansing Gel, deterge in profondità, neutralizza gli effetti negativi dell’inquinamento, controlla l’oleosità in eccesso immediatamente e a lungo termine assicurando comfort, idratazione e freschezza al viso grazie alla sua formula con glicerina e caffeina. Cleansing Brush Head, è, invece, una testina per il sistema di pulizia purificante Clinique Sonic System che, per merito delle vibrazioni ad alta velocità della tecnologia sonica, libera la cute da particelle ambientali e da agenti inquinanti assicurando un’azione detossinante. Due i tipi di setole che la compongono: morbide, color carbone chiaro, per detergere le zone più estese come le guance; compatte e inclinate, dalla tonalità più scura, per raggiungere facilmente anche le aree dove è maggiore l’accumulo d’impurità (fronte, mento, naso).


DOLCE PROFUMO & RESEDA GABBANA DIa Velvet Collection di Dolce & Gabbana si

L

arricchisce con una nuova fragranza: Velvet Pure, un jus ispirato ai sentori del fiore di reseda, una pianta aromatica erbacea del Mediterraneo da tempo non utilizzata in profumeria. Fiorito, verde e fresco il bouquet che per riprodurre i sentori della reseda intreccia tre note: galbano, che definisce il verde delle foglie; cisto labdano, che aggiunge una tessitura terrosa; e gelsomino, che evoca la scia ariosa di una corbeille floreale. Accanto, a sottolinearne il carattere, un accordo di foglie di fico, che rievoca il profumo dei petali del fiore, assoluto di narciso e di giunchiglia, che ricreano il profumo dolce e rinfrescante della piena fioritura della pianta; neroli e geranio, che enfatizzano la ricchezza fiorita della fragranza; e vetiver e burro d’iris, che donano persistenza al sillage e apportano un tocco terroso verde puro.

DIOR

BENESSERE SELVAGGIO S

auvage, il più recente jus virile di Dior, dedicato all’uomo dalla mascolinità forte ed evidente, al di là delle mode, fuori dal tempo, selvaggio ma consapevole, non è più solo. Debutta la collezione bain, un autentico rituale per la mise en beauté quotidiana concepito all’insegna della freschezza vibrante e della sensorialità. Cinque le specialità, soffuse dal bouquet fougère dell’essenza vivacizzato da guizzi esperidati e speziati: Gel Douche, rivitalizzante, che deterge l’epidermide rispettandone l’equilibrio, Déodorant Stick e Spray, per una sicurezza duratura, Baume Après Rasage e Lotion Après Rasage, perfetti per lenire le irritazioni e donare comfort dopo la rasatura.

GUERLAIN RITUALE “MIX & MATCH” T

rasforma la toilette quotidiana in un rito di benessere e piacere riconciliando l’arte della bellezza e quella del bagno, la collezione Les Délices di Bain di Guerlain. Tre i soin, caratterizzati da un profumo agrumato e muschiato studiato per armonizzarsi con i bouquet della Maison in un inedito gioco di “mix & match” che ne sublima ed enfatizza le note. Deterge l’epidermide in tutta delicatezza, rispettandone l’equilibrio idrolipidico, il Gel Parfumé pour la Douche; assicura sericità, comfort e idratazione avvolgendo la silhouette in un velo di profumo il Lait Parfumé pour le Corps; offre freschezza e benessere per tutto il giorno, l’Eau Déodorante Parfumée.

COLONIA “ARDENTE” BVLGARI B

vlgari Man in Black rivela una nuova sfaccettatura di sé. Debutta Bvlgari Man Black Cologne, un’acqua ardente che fa dei contrasti il suo segno distintivo. Mix esplosivo di caldo-freddo, conserva la sensualità virile e incandescente del jus originario ma le affianca una freschezza vegetale e agrumata per regalare una sensazione che rievoca una brezza gelata nella calura estiva. Ispirata all’incontro dell’acqua gelata con la lava fusa del vulcano, possiede quella che il suo creatore, Alberto Morillas, definisce una “freschezza ardente”. Così infatti la racconta: “Per l’acqua Bvlgari Man Black Cologne, ho scelto di inserirmi tra la vibrazione sensuale e il brivido. Una sensazione che ho ricreato ricorrendo a spezie calde e fresche, per realizzare questa acqua di colonia “ardente”, la cui freschezza è tutto tranne che tradizionale. Come nel caso di Man in Black, la dolcezza effervescente e sensuale del rum è controbilanciata dalle qualità leggermente terrose e ipnotiche della tuberosa. Ma contiene anche agrumi, come il bergamotto e il mandarino, con il suo squillante color arancio che si contrappone nettamente al verde intenso di una natura piena di forti contrasti. Racchiude altresì il balsamo sensuale del legno pregiato, che conforta e svolge un’azione calmante richiamando la terra nella sua semplicità, come fonte della vita”. Racchiusa nello scrigno iconico dell’essenza originaria, quasi un monolite scolpito nell’ossidiana ma illuminato da un tocco d’oro bianco, Bvlgari Man Black Cologne debutta con accenti agrumati e vegetali soffusi di rum ghacciato per poi affermarsi con un carattere luminoso e floreale punteggiato di neroli e tuberosa, e sfumare in un sillage N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016 | DAILYLUXURY | 87 che allea benzoino, legno di sandalo e muschi.

DOLCE & GABBANA


SU

ER

MM

BELLEZZA

UN BAGNO MOSCHINO “FRESH” F

HILFIGER NUOVA “GIRL” PER HILFIGER “T

he Girl significa essere se stessi e divertirsi ad esserlo. Per me equivale ad apprezzare ogni momento, ridere di me stessa e circondarmi di tutto quello che mi rende felice”. Così dichiara Gigi Hadid, ambassador globale del brand Tommy Hilfiger e “musa” della nuova fragranza del designer: The Girl by Tommy Hilfiger. Vivace e fresca, annunciata da uno scrigno che riprende l’iconico tema nautico dell’universo della griffe (l’ancora colorata e il cap dorato ispirato ai bottoni delle giacche dei marinai) debutta con guizzi di pera verde, foglie di violetta e foglie di fichi verdi per poi rivelare un cuore vibrante che intreccia petali di gelsomino e mughetto e un sillage avvolgente di legno di cedro e di cashmeran.

LA MER

DOPPIA DETERSIONE D

eterge, tonifica, idrata, lenisce, dona vitalità ed elimina ogni traccia di tossine, impurità e make-up The Cleansing Micellar Water de La Mer. Acqua micellare fresca e trasparente, deve le sue performance alla tecnologia The Marine Micellar Water, ovvero precise quantità d’acqua caricate positivamente e negativamente abbinate al Miracle Broth esclusiva del brand e a un pool di attivi energizzanti. Le molecole d’acqua caricate positivamente rimuovono all’istante le microimpurità (compreso il maquillage waterproof) in sinergia con un’alga purificante per regalare un volto idratato e radioso; quelle caricate negativamente, apportano in profondità nell’epidermide minerali marini rigeneranti, e principi trattanti che rafforzano e leniscono giorno dopo giorno.

88

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

resh Couture, la più recente fragranza femminile di Moschino, amplia il suo universo olfattivo offrendo alla sua donna la possibilità di ritrovare il suo jus preferito anche nei gesti della mise en beauté quotidiana. Fiorito e boisé, il suo bouquet, dal cuore di lampone, peonia bianca e osmanthus soffuso da un’eco avvolgente che intreccia legni chiari, patchouli bianco e ambrox, annunciato da un pack ironico e decisamente “controcorrente”, un flacone “clean spray” del tutto simile a quelli dei prodotti utilizzati per le pulizie domestiche, pervade oggi un’essenziale collezione bain. Due le specialità: The Freshest Bath & Shower Gel e The Freshest Body Lotion, un bagnodoccia vellutato che deterge in tutta delicatezza e un’emulsione soffice e ricca che reintegra il patrimonio idrolipidico cutaneo, le cui formule idratano, donano comfort e sericità e regalano una piacevole sensazione di benessere avvolgendo la silhouette in un abbraccio profumato.

YSL

TOP SECRET PER LABBRA PERFETTE T

op Secrets, la collezione di Yves Saint Laurent declinata in trattamenti innovativi di skincare e make-up le cui formule, ibride e multi-tasking, permettono di perfezionare all’istante l’epidermide regalandosi infinite possibilità di maquillage, si completa con un nuovo soin. Debutta Lip Perfector, perfezionatore labbra 3-in-1. Si rivela un balsamo che nutre, ripara e dona comfort e sericità (burro di karitè); un colour boost che esalta la nuance naturale del sorriso (estratto di annatto); e un esfoliante delicato che giorno dopo giorno elimina cellule morte, leviga e dona morbidezza preparando le labbra al make-up (derivato di acido salicilico). Estremamente versatile anche il suo utilizzo. Può essere applicato da solo per un nude look perfetto o in associazione con il lipstick per sublimarne il finish. Rinnovati nel look invece, in nero e oro, Flash Radiance Skicare Brush e BB Cream Medium.


A TUTTO MAKEARMANI UP G

iorgio Armani punta l’accento su sguardo e labbra per un make-up che allea eleganza, classicità, creatività e originalità. Debutta Eccentrico, mascara la cui formula aderisce istantaneamente alla ciglia vestendole con un film uniforme avvalendosi di un gel testurizzato quale polimero legante e di cere morbide, per un volume extra, una tenuta duratura, un’applicazione semplice e veloce e una facile rimozione. Ulteriore plus, lo scovolino in elastomero con semi-coni disposti in file sfalsate per assicurare una separazione impeccabile, definire, allungare e volumizzare. Quattro le nuances: Obsidian Black, Wood, marrone sofisticato, Navy e Rouge Iron. Complici di seduzione, le sei nuove sfumature nude e mat (Taupe Smoke, Leather Smoke, Fur Smoke, Spice Smoke, Caramel Smoke e Nude Smoke) di Eye Tint Smoky Neutrals, l’iconico ombretto fluido che regala un maquillage intenso e puro per ben 16 ore con un effetto “pelle nuda”. Riservata al sorriso, invece, Lip Maestro Drama Collection, il rossetto mat luminoso Lip Maestro reinventato in una nuova dimensione “colorata”. Immutato nella formula, che grazie alla tecnologia del colore Balcklit, scolpisce, rimpolpa e regala un finish che assicura quattro ore di idratazione e fino a otto ore di tenuta perfetta, si declina in sei nuances “drammatiche”: il rosso Drama Red, variante potenziata nei pigmenti del già noto Quattrocento e, cinque rosa, dal più delicato al più vibrante.

EMOZIONE IN … FIORE FERRAGAMO P

iù che un profumo, un’ode alla gioia e alla bellezza della vita. Così Emozione Dolce Fiore, la nuova fragranza femminile di Salvatore Ferragamo, dedicata alla donna alla ricerca dell’autenticità di un’esistenza vissuta appieno. Annunciato da uno scrigno raffinato e chic, che interpreta i codici estetici e i valori distintivi del brand accogliendo dettagli in rosa argento e bianco rosato, il bouquet si rivela un’alchimia preziosa dai sentori fioriti e muschiati. Pompelmo, bergamotto e pesca bianca al debutto; un cuore avvolgente punteggiato di fiori (rosa damascena e peonia) velato da un accordo solare che regala una sensazione di felicità e benessere; e un’eco vibrante e sensuale che intreccia muschio bianco, vaniglia e note Suede.

COSME DECORTE SE LA MASCHERA È DUO C

osme Decorte completa la sua linea AQMW con l’innovativa Facial Mask Duo, maschera in fogli composta da due differenti elementi (una parte per la zona superiore del volto e una par quella inferiore) che assicurano altrettante azioni. La prima, dedicata allo sguardo e alla fronte, illumina, cancella i segni di stress e fatica e dona nuova freschezza grazie a glicosaminoglicani e all’estratto di Poria Cocos. La seconda, lifta e tonifica guance e profili del viso, contrasta l’ossidazione e offre comfort, protezione e idratazione, avvalendosi di estratto lisato di lieviti saccaromiceti, acqua di betulla bianca ed estratto di legno di sandalo.

PRADA

MIMOSA MULTISENSORIALE L

a collezione Les Infusions de Prada, che trascrive in chiave fragrante i codici dell’universo della griffe in un sapiente connubio di contrasti tra modernità e tradizione, si amplia con un nuovo gioiello olfattivo: il settimo. Debutta Mimosa, un’essenza che Daniela Andrier, sua artefice, definisce “un miraggio che nasce su una distesa di velluto giallo. Un’esperienza multisensoriale”. Il suo bouquet, racchiuso nell’iconico scrigno Vintage vivacizzato da guizzi di giallo, vede protagonista i sentori dell’albero in piena fioritura, sublimati da guizzi delicati di olio di anice stellato e di mandarino e soffusi da un abbraccio di rosa.

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

|

DAILYLUXURY

|

89


SU

ER

MM

BELLEZZA

SEMPRE PIÙ…. DONNA TRUSSARDI E

spressione olfattiva dell’universo creativo della griffe, che allea dinamismo, classicità, ricerca di nuovi assoluti ed eleganza nonchalante per firmare uno stile di vita esclusivo, il femminile bouquet di Trussardi Donna si declina in una nuova dimensione fragrante. Diventa Eau de Toilette per catturare il côté più fresco e inebriante dell’essenza originaria. Jus fiorito e orientale, annunciato dallo scrigno di sempre ma caratterizzato da un finish candido ad effetto degradé, conquista con un aura luminosa e fruttata di yuzu, cedro e frutti d’acqua; si afferma con una corbeille di fiori d’arancio, tè al gelsomino e ninfea; e sfuma in una memoria sensuale di legno di cedro e di sandalo, vaniglia e patchouli bianco.

LE DECLINAZIONI VERSACE DELL’EROS “E

ros pour Femme è espressione assoluta di potere e seduzione. Dalla fragranza accattivante, all’eleganza della bottiglia, alla campagna con Lara Stone scattata da Mert Alas & Marcus Piggot. Tutto questo è Eros Pour Femme”. Così Donatella Versace racconta la nuova fragranza del brand, non un jus inedito ma una declinazione dell’essenza originaria che rivela ora una freschezza sensuale e addictive. Eros pour Femme debutta infatti in versione Eau de Toilette, un bouquet floreale, fruttato e boisé che dopo un avvio agrumato e a effetto “glacé”, si afferma con un cuore di fresia, magnolia, fiore d’arancio e gelsomino soffuso da un sillage sensuale di ambrox, legni, patchouli bianco e musk. Racchiuso in uno scrigno che riprende i codici estetici del pack originale, declina in suoi effluvi anche in una collezione bain (Luxury Bath & Shower Gel, Luxury Body Lotion e Perfumed Deodorant).

COLLISTAR ILLUMINA E SCHIARISCE

D

edicata a tutte le donne che desiderano un’epidermide chiara, levigata, luminosa e priva di macchie e imperfezioni, da Collistar, la linea Special Essential White® HP, una gamma di trattamenti illuminanti e schiarenti per viso e corpo le cui formule alleano le più avanzate tecnologie e l’antica tradizione cosmetica italiana. Alla base delle sue performance, l’Essential White Complex® che assicura una triplice azione: depigmentante, preventiva e rinnovatrice, rigenerante e riparatrice della cute. Inibisce infatti la melanotropina, che regola la produzione di melanina, inattiva la tirosinasi, enzima chiave nella formazione della melanina e blocca il trasferimento della melanina dal melanocita alle cellule epidermiche. Ad ottimizzarne l’efficacia, fitoestratti di arancia, cetriolo, foglie d’olivo e uva rossa, schiarenti, illuminanti e antiossidanti, e filtri solari Uva e Uvb. Sette i prodotti per il volto, dalla detersione ai soni “mirati”: Mousse Delicata Detegente Illuminante, HydroLozione Schiarente, Trattamento Intensivo Anti-Macchie, Siero Hydro-Lifting Schiarente, MultiProtezione UV City, Trattamento Totale Illuminante Occhi, Maschera Ultra-Schiarente e Illuminante. Quattro i preparati per il corpo, che associano ai plus della gamma un effetto rassodante e snellente: Gel Seno e Décolleté Rassodante Illuminante, Trattamento Snellente Illuminante Corpo, Talasso-Scrub Illuminante, Balsamo Corpo Illuminante.

DALLA PALMA

90

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

SCEGLI IL TUO STYLING D

iego Dalla Palma amplia la sua linea Cortomaschietto con due nuove cere pensate per chi ama uno styling creativo e un look estremo. Perfette per entrambi, permettono di realizzare look scomposti a effetto out of bed oppure definiti e strong con ciuffi e ciocche perfettamente modellati e fissati. Cera Opaca Modellante, con argilla bianca, cere naturali, oligoelementi multiattivi e burro di karitè, assicura un finish matt e un risultato duraturo e impeccabile; Cera Texturizzante Alta Tenuta, con agenti filmogeni modellanti, sericina, olio di cocco e filtri solari, scolpisce e plasma gli styling più “arty”.


JUVENA FRESCHEZZA “À PORTER” P

erfetto da portare con sé nella sacca della palestra o in quella del week end, da Juvena, Body Citrus Set, un kit che racchiude due “basic” della mise en beauté, ideali per prendersi cura del corpo e per regalarsi un twist d’energia e freschezza. Accoglie infatti il Vitalizing Shower Gel e la Vitalizing Body Lotion della linea Citrus Body Care, un gel doccia rinfrescante e rivitalizzante che deterge nel rispetto dell’equilibrio idrolipico cutaneo, e un’emulsione idratante e restitutiva che assicura comfort e sericità avvolgendo la silhouette in un profumato abbraccio. Entrambe le formule si avvalgono di estratto di agrumi, ritemprante e vivificante, e di una profumazione inebriante fresca e “vitaminica”.

FRESCO E SOLARE M

issoni rivisita il bouquet della sua Eau de Parfum per offrirgli una nuova sfaccettatura olfattiva più fresca e solare. Debutta l’Eau de Toilette, un’essenza ispirata all’aurora, dedicata alla donna dalla personalità sensuale ed esuberante e dalla femminilità decisa. Esperidato, fiorito e boisé il jus, che reinterpreta i toni fioriti e legnosi della fragranza originale. Accenti golosi di arancia sanguinella, bacche rosa, pera nashi e fiori d’acqua al debutto; fresia, peonia, rosyfolia e acqua di rosa nel cuore, ed eliotropio, legno di cedro bianco e Georgywood nel sillage. Restyling anche per lo scrigno, che sceglie un gioco di sfumature nei toni dell’arancio e del giallo. A perfetto complemento, per indossare i sentori del bouquet preferito a fior di pelle, la collezione bain, declinata in Perfumed Bath & Shower Gel, Body Lotion e Perfumed Deodorant.

MISSONI

365 GIORNI DI SOLE P

ermette di riappacificarsi quotidianamente con il sole, in qualsiasi stagione dell’anno, in vacanza o in città, 365 Sun Compact Spf 30 di Lancaster, compatto della nuova generazione che allea il meglio della protezione solare del brand e la più avanzata tecnologia per la cura e la tutela del benessere e della giovinezza dell’epidermide. La sua formula, creata per offrire in un solo gesto radiosità, make-up e trattamento, si avvale infatti del complesso TAC, Tan Activator Complex, che permette di protrarre e valorizzare l’abbronzatura, e di una tecnologia specifica che garantisce 365 giorni di protezione dai danni d’origine ambientale causati da inquinamento e stress ossidativo che potrebbero alterare l’integrità del Dna cutaneo. Ma non è tutto. Dalla texture morbida e vellutata, disponibile in tre differenti nuances, offre anche morbidezza, sericità, comfort e idratazione ottimali.

LANCASTER

RED ATTRACTION D

a Shiseido, Rouge Rouge una collezione di lipstick che celebra il potere d’attrazione del rosso. Sedici le nuances, declinate in quattro armonie che corrispondono ad altrettanti tipi di attrazione: magnetica, passionale, romantica e misteriosa. Innovativa la formula: idratante, nutriente, dalla tenuta duratura e dal finish vibrante. Si avvale infatti della Shiseido Vibrant Red Technology, 5 tecnologie del rosso che dominano la luce e i pigmenti per permettere ad ogni cromia di adattarsi a qualsiasi incarnato con la massima intensità e luminosità; di Hydro Act Oil, che trattiene l’acqua e sigilla l’idratazione della labbra donando éclat; e di S-Hydro Wrap Vitalizing DE e S-Hyaluronic Acid, per un’azione umettante ottimale 24 ore. Ulteriore plus, la Perfect Fix Texture (True Fit formula + Bind & Fit Powder) che crea un film flessibile che aderisce alle labbra levigandone i profili e definendone la forma per un effetto modellato e scolpito.

SHISEIDO

DALLA PALMA

UN VELO DI COLORE A

llea la luminosità di un gloss e il comfort di un lipstick, il Rossetto Lucido Semitrasparente di Diego Dalla Palma. Perfetta per chi desidera vestire le labbra con un velo di colore, la sua formula nutre, idrata, protegge, volumizza e dona sericità e morbidezza avvalendosi di Hyluronic Filler Microspheres, Pro-Collagen Peptide, monoi di Tahiti e attivi agenti umettanti naturali. Otto le nuances in cui è disponibile, dal rosso al nude, dal rosa all’arancio fino al mauve. N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

|

DAILYLUXURY

|

91


SU

ER

MM

BENESSERE

DESTINAZIONE

THAI M A R I NA SA N T I N

Paesaggio di sogno, atmosfera suggestiva, una filosofia del benessere olistica che attinge alle discipline orientali. Tutto questo è Cocca Hotel Royal Thai Spa, resort esclusivo dove riscoprire il perfetto equilibrio di corpo e mente.

D

ICI THAILANDIA E PENSI… IL PAESE DEL SORRISO.

Ma pensi anche alla magia e alla suggestione dei luoghi, dalla caotica Bangkok ai paradisi tropicali come Phuket; al fascino delle sue tradizioni millenarie, delle sue architetture maestose, della cultura antica. E pensi - soprattutto se sei un addict del wellness olistico e sensoriale - un universo votato al più assoluto bien-être del corpo e della mente il cui obiettivo è il raggiungimento di uno stato di “leggerezza”, un’elevazione emotiva e spirituale. Ma non è tutto. Thailandia è anche un’oasi di pace e tranquillità incastonata sulle rive del lago d’Iseo, nell’affascinante cornice di Sarnico, antico borgo medioevale alle porte di Bergamo. È qui che sorge il

92

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016


i

Cocca Hotel Royal Thai Spa, un resort d’eccezione che ha fatto della filosofia del benessere Thai la sua vocazione. Basta varcarne la soglia per dimenticarsi della routine quotidiana e dei suoi ritmi pressanti. E immergersi in una realtà dove il tempo è scandito dal susseguirsi di istanti di relax e di momenti di piacere dedicati alla cura di sé che vedono protagonisti i rituali orientali. Primo tra tutti il massaggio, le cui origini affondano nelle culture orientali più antiche

COCCA HOTEL ROYAL THAI SPA

Via Predore 75 - 24067 Sarnico (Bg) Info: Tel. 035.4261361, Fax 035.4261353, info@coccahotel.com www.coccahotel.com

alleando medicina ayurvedica indiana, yoga e medicina tradizionale cinese. Location privilegiata per chi è alla ricerca di un break all’insegna del benessere psicofisico, la Royal Thai Spa offre un ricco carnet di proposte perfette per soddisfare ogni esigenza: un’area sensoriale con sauna, bagno turco, whirpool e docce emozionali; una piscina coperta e riscaldata; una zona relax; e sedici cabine (di cui due dedicate alle coppie) per i trattamenti e le “coccole” beauty. Protagonisti del soin e della remise en forme, tecniche e pratiche che arrivano direttamente dalla loro terra d’origine, la Thailandia. Ad iniziare dal massaggio tradizionale, mix di compressioni, digitopressioni e stiramenti, che decontrae i muscoli, corregge la postura, ottimizza i movimenti articolari e migliora la funzionalità del sistema nervoso rivelandosi anche un vero trattamento di bellezza poiché, riattivando il circuito venoso e linfatico, attenua gli inestetismi della silhouette promuove il drenaggio e dona radiosità e perfezione all’epidermide. Accanto, assolutamente da provare, il massaggio Thai Oil, quello con fagottini alle erbe, il Royal Thai, quello a 4 mani e il Foot Massage. Per chi, invece, vuole avvalersi delle più avanzate metodiche occidentali, il centro propone i soins firmati dall’expertise cosmetica Gerard’s con, fiori all’occhiello, il massaggio Magic Honey, quello al burro di karitè, il Soap Dream e Magic Hands. Noi siamo già pronti per… andare in paradiso (esotico). ■ Voi ci raggiungete? N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

|

DAILYLUXURY

|

93


SU

ER

MM F O O D

Vitamine, sali minerali, anti-ossidanti… Ecco cosa non farsi mancare sulla tavola per conquistare, in vacanza, un’abbronzatura intensa, luminosa e sana proteggendo la pelle dai danni causati dai raggi Uv e dall’invecchiamento precoce. M A R I NA SA N T I N

94

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016


L’ABBRONZATURA?

SI MANGIA E

STATE: CALDO, VACANZE, MARE… MA SOPRATTUTTO SOLE.

Vitamina A

È possibile trovare questa vitamina o il suo precursore (il betacarotene) nei VEGETALI GIALLI, ARANCIONI e VERDI (carote, pesce, albicocche, lattuga, spinaci, peperoni).

Eh sì, con l’arrivo della bella stagione sembra davvero impossibile rinunciare a crogiolarsi sotto il solleone. E più ci si sta più cresce la voglia di esporsi per conquistare un’abbronzatura invidiabile. E non solo perché il look delle vacanze, è innegabile, dona a tutti. A giustificare la “sun addiction”, arriva la scienza. Uno studio del Massachussets General

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

|

DAILYLUXURY

|

95


F O O D

Hospital e della Harvard Medical School di Boston ha dimostrato che il sole potrebbe creare addirittura dipendenza stimolando nell’organismo la produzione di endorfine, gli ormoni del benessere. E se ormai sono ben noti i pericoli di un’esposizione sconsiderata e l’importanza di utilizzare solari che neutralizzino gli effetti negativi dei raggi Uv tutelando la bellezza e la salute dell’epidermide, non è altrettanto diffusa la consapevolezza che la tintarella si “costruisce” anche a tavola e che un’alimentazione corretta e mirata aiuta a conquistare un colore dorato, a proteggere dalle radiazioni solari e dal photo-aging e a salvaguardare il benessere e la giovinezza della pelle. Fondamentale innanzitutto adottare un’alimentazione sana, ricca di frutta e verdura fresca che ci permetta di fare il pieno di vitamine, sali, minerali, acqua e anti-ossidanti, indispensabili per proteggere la pelle, idratarla e mantenerla tonica ed elastica e per neutralizzare i radicali liberi, i principali responsabili della comparsa di rughe, segni d’invecchiamento e del rilassamento dei tessuti. Iniziando già qualche settimana prima della partenza e proseguendo anche una volta rientrati a casa per protrarre la durata del tanto agognato look vacanziero. Quali sono quindi i cibi amici dell’abbronzatura da non farsi assolutamente mancare? Vediamoli, partendo proprio dalle benefiche sostanze che racchiudono. Sul gradino più alto del podio, gli alimenti che contengono vitamina A, in particolare quelli ricchi di betacarotene, che ne è il precursore. È il nutriente più importante perché stimola la produzione di melanina, il pigmento rilasciato dalle cellule che protegge da cute

96

|

DAILYLUXURY

|

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

Vitamina E

È nota soprattutto per le sue spiccate proprietà antiossidanti. Gli alimenti che ne contengono la quantità maggiore sono OLI VEGETALI, FRUTTA SECCA, GERME DI GRANO, SEMI DI LINO, SEMI DI SESAMO.

dai danni causati dai raggi solari e regala un colorito scuro. Inoltre ha anche un forte potere antiossidante, rafforza il sistema immunitario e tutela quello cardiovascolare. Il beta-carotene abbonda nei vegetali gialli, arancioni e verdi come carote, albicocche, spinaci, pomodori, peperoni, sedano, cicoria, lattuga, melone, mango, papaya, kiwi, pesche e cocomeri, rucola. Accanto, protagonisti della Top Fine, la vitamina E, che contrasta i radicali liberi proteggendo dall’invecchiamento cellulare. Si trova negli oli d’origine vegetale (quello extra-vergine di oliva in primis, che oltretutto, favorisce anche l’assorbimento del beta-carotene), nella frutta secca, nel germe di grano, nei semi lino e di


Vitamina C

È una delle vitamine più note, antiossidante e anti-infiammatoria, rafforza il sistema immunitario. Tra gli alimenti più ricchi AGRUMI, FRUTTI DI BOSCO, FRAGOLE, KIWI, POMODORI,PREZZEMOLO, RADICCHIO.

sesamo. Ideale abbinarla al selenio, un oligoelemento dalle spiccate attività “scavengers”, ovvero funge da “spazzino”, che ne potenzia le virtù anti-age e migliora il colore dell’abbronzatura (lo si trova soprattutto ortaggi della famiglia della Brassicacee, quali broccoli, cavoli e cavolfiore, nei funghi, nelle cipolle, nei pomodori e nei cereali integrali)). La vitamina F, che impedisce alla pelle di inaridire, di cui sono ottime fonti noci, nocciole, arachidi e frutti oleosi in generale. La Vitamina PP, che protegge dal sole e mantiene elastica la pelle, racchiusa nel lievito di birra e nelle arachidi. E la vitamina C, antiossidante, antinfiammatoria e capace di incrementare le difese immunitarie e di favorire

la rigenerazione cutanea. Via libera quindi a frutti di bosco, fragole, kiwi, agrumi, papaya. Quale regola seguire per non farsi mancare nulla? Quella del mix di colori, dal verde scuro al rosso-arancione, dal viola al bianco perché a ogni tonalità di frutta e verdura corrispondono differenti proprietà. Sulla tavola dell’estate non dovranno mai mancare sostanze anti-ossidanti. I raggi solari contribuiscono infatti, alla formazione dei temutissimi radicali liberi. Molecole altamente instabili che cercano di ritornare all’equilibrio rubando uno o più elettroni alle altre molecole, che a loro volta si trasformeranno in nuovi radicali liberi e andranno anch’esse alla ricerca di elettroni. Si innesca così una reazione a catena che sottopone le cellule a uno stress ossidativo che ne altera la funzionalità, e ne danneggia le strutture, Dna compreso. L’eccesso di radicali liberi è quindi il principale imputato dell’invecchiamento precoce, ma è coinvolto anche in numerose patologie cromiche quali disturbi cardio-vascolari, diabete, tumori e malattie neurodegenerative. Per assicurarsi la quantità ottimale di anti-ossidanti la strategia migliore è farne un mix attingendo a più alimenti. Frutta e verdura in primis, che ne sono ricchissime (perfette anche sotto forma di succhi vivi e centrifugati, che ne conservano le proprietà o, oltretutto, idratano e rinfrescano); ma anche cereali integrali (il grano e il germe di grano contengono vitamina E e B); legumi (come lenticchie, fagioli e piselli) che racchiudono polifenoli, potenti anti-ossidanti, e saponine, che aiutano da migliorare il tono della pelle; olio extra vergine di oliva a crudo anch’esso ricchissimo di polifenoli e capace di aumentare alla

N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

|

DAILYLUXURY

|

97


N°6-7 GIUGNO-LUGLIO 2016

a nc io • Ar

|

lo

DAILYLUXURY

al

|

Gi

Sono fondamentali per garantire l’ottimale metabolismo cellulare e per nutrire la pelle e i capelli. Ne sono ricchi SOJA, LEGUMI, ASPARAGI, GERME DI GRANO, FRUTTA A GUSCIO, LIEVITO DI BIRRA, CEREALI INTEGRALI.

de

c

o

er

V

Vitamine del Gruppo B

u • Viola

disponibilità di alcune vitamine (in particolare la A); spezie ed erbe aromatiche che ne contengono in buone quantità e rendono più saporiti e piatti limitando così l’uso del sale (timo, salvia, cumino, pepe nero, rosmarino e origano); e pesce, soprattutto quello ricco di vitamina D e di Omega 3 (sardine, sgombri, aringhe, tonno e salmone), acidi grassi essenziali che proteggono dalle malattie cardiache, abbassano il colesterolo e, grazie alla loro azione anti-infiammatoria, si rivelano preziosi per contrastare irritazioni, rossori ed eritemi causati dall’esposizione al sole. La prossima volta che andiamo al supermercato, ricordiamoci di riempire il carrello con tutti questi alimenti, l’abbronzatura sarà più bella e sana e la pel■ le ci ringrazierà.

Bl

F O O D

98

Rosso

ER

SU

MM

n a i B


www.sensai-cosmetics.com tel. 02/863112.1

CELLULAR PERFORMANCE

WRINKLE REPAIR

L’Unica Tecnologia* a Tripla Azione per un Trattamento Anti-Rughe completo Potenzia l’intero ciclo di vita del collagene.

Regala alla tua pelle la preziosa idratazione della Seta * Studi effettuati su dati e ingredienti SENSAI.


DAILY LUXURY • n.6-7 giugno-luglio 2016