Issuu on Google+

via della Chimica, 27 POTENZA tel./fax: 0971.472662 cell.: 349.6147668

Giornale lucano DE

Edizione POTENZA

Quattordicinale • Anno III n. 7 del 2 maggio 2008

MB • BRUNO • MODA il piacere di vestirsi total look

Politici: so’disfatti e rimborsati Anche per i partiti fuori dal Parlamento, rimborsi elettorali, milionari I SOLDI PER I PARTITI, in Italia, sono sempre di più. La Sinistra Arcobaleno, nonostante la sconfitta elettorale, voti presi appena sopra il 3% ma sotto la soglia del 4% per entrare alle Camere, riceverà i rimborsi elettorali. I partiti che non ottenevano il quorum, una volta, scomparivano dalla scena politica. Oggi, i vari schieramenti che hanno fallito quello stesso traguardo, sono vivi e vegeti, tengono le riunioni dei loro organismi politici e guardano al futuro, con le casse piene di soldi elargiti dallo Stato. [Petruccio continua a pagina 3]

“Ho preso cento porte in faccia, poi il successo con la casalinga disperata Gabrielle”

le case tte

attrice

negozi d gratis

26.co5pie00 in tu

Eva Longoria

ei

A

HANNO DETTO

OTENZ iP

Potenza

B

IL

• it

pesca sport di Andrea Bochicchio

LCO

BA

Poste Italiane Spa - Spedizione in abbonamento Postale - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n° 46) art.1, comma 1, DR PZ

NE

per i nuovi clienti sconto del 10%

a Satriano

www.brunomoda.com

L CONTE


2

Venerdì 2 maggio 2008

tte o n esta ato... ro u Q ogn ord Bi di L ho s

sondaggio

Al Politecnico di Milano un ragazzo è salito in cattedra per spiegare la differenza fra “italiano” e “terrone”. È tollerabile?

• CAFFETTIERA = 86, d'argento: riconoscimenti meritati, 10, di porcellana: sagge riflessioni, 60, vuota: costanza negli affetti, 12, con caffe': liberazione dai rimpianti, 68, che perde: saggezza negli affari, 40, rotta: perspicacia nel lavoro, 18.

• CALCE = 12, viva: tracotanza di collaboratori, 57, spenta: autorita' conquistata, 51, con sabbia: ostacoli da superare, 12, impastarla: profondita' di giudizio, 87, cadervi: fanatismo eccessivo, 35. • CALCO = 50, di gesso, appoggi insperati, 21, di cera: riconoscimenti meritati, 40, di argilla: iniziative proficue, 21.

Diamo i numeri al

Miss Italia, Silvia Battisti

Miss Padania, Alessandra Piscopo sondaggio telefonico realizzato in proprio, tra il 21 e il 28 aprile, su un campione statistico di 255 abbonati agli operatori telefonici della città di Potenza

Un “Po” che divide

AMBO = 17, 83 TERNO = 10, 17, 83 “È una vera e propria discriminazione Veronica ed Angelica – che va deprecat– affermano tutti cittadini italiani, sia che abitiamo a. Siamo al Nord che al Sud del Paese”.

QUATERNA = 10, 17, 44, 83 CINQUINA= 10, 16, 17, 44, 83 Da giocarsi entro la seconda settimana di maggio sulla ruota di FIRENZE

B ALCONE FATTI

& MISFATTI

IL

DELLA

D E L

proprietà testata Sud’Altro srl

GRANDE

LUCANIA

C O N T E

direttore responsabile Gianluigi Petruccio editore Festula 2000 snc grafica ed impaginazione Ivan Fabbricatore redazione via Rocco Scotellaro 7b, Potenza 0971• tel.444 976 • fax 449 056 redazione@giornalelucano.it pubblicità direzione@fonovipi.it tel 199 25 00 55 • fax 0971.449056

tariffa a modulo € 70,00 | pagina intera (100 moduli)

Reg.Trib. di Potenza n°340 del 16/12/05

stampa Martano Editore srl (Le) tiratura: 30.000 copie distribuzione Pubbli Press srl (Pz) www.giornalelucano.it Responsabile del trattamento dei dati (D. Lgs. 196/2003): Dorotea Ghio

IRIO” IL “PROGETTO S METTE IN RIGA I MIEI DESIDERI

Corsi serali per il conseguimento del diploma di geometra

Sì (3%)

No (97%)

• CALAMAIO = 13, d'oro: opposizioni in famiglia, 39, d'argento: avversita' da superare, 34, di cristallo: timidezza eccessiva, 20, con penna: opportunismo, 37, vuoto: irritazione esagerata, 2, pieno: fedelta' in amore, 44, rotto: indecisione, 21.

“È un fatto che lede la Costituzione– dichiara Filippo Mafaro – oltre che un vero e proprio neologismo che introduce un concetto nuovo negativo nella cultura, nella politica ed a livello economico”.

“Queste goliardie ci fanno capire – sostiene Gianluca Genovese – che a mancarci è ancora il senso di identità o di popolo. Se non c’è un’unità civile, non può esserci nemmeno quella econo- “Non è cosa nuova questa distinzione ferma Meri – ma quello che spaventa – afmica” che sia legata ad una concezione politè ica alquanto estremista e, per questo, peric olosa”.

“Lo studente è andato oltre l’ironia – dichiara Lidia – e le frasi sono spiacevoli non tanto in sé per sé, ma per quello che sottendono: un sistema ed un pensiero di xenofia”.

“Mi dispiace che situazioni del genere accadano in ambienti istituzionali come un’Università. Purtroppo – dice Daniele – a rimetterci è l’immagine del nostro Paese nei confronti dell’Europa”.

Diploma di geometra?

“ABBIAMO FATTO L’ITALIA. Ora si tratta di fare gli Italiani”! Molto più che un’aneddoto di D’Azegliana memoria, una profezia tramutatasi in pura insolenza nelle affermazioni di uno studente del Politecnico di Milano, salito in cattedra per una lezione dal titolo “La differenza tra un italiano e un terrone spiegata all’università”. Dichiarazioni anacronistiche e da comica “milanese” (avrebbe infatti affermato: “Il terrone, miei cari, è il tipico uomo bassottello, grassoccio e decisamente sporco…è caratterizzato da un atteggiamento tipicamente parassita…”) che infastidiscono l’orecchio, cozzano con il più generale senso comune e fanno male al processo per la costruzione di un’identità nazionale (che evidentemente non è ancora completo)!. Poco importa che si sia trattato di una goliardia post elettorale o dell’attestazione di una mania di grandezza individuale: il fatto accaduto nelle aule universitarie di uno tra i più rinomati atenei del Paese è deprecabile. Tanto più perché fatto da chi, essendo giovane, dovrebbe professarsi aperto al confronto e alla condivisione. Niente di tutto ciò e, anche questo, fa fare notevoli passi indietro al nostro Paese, ai suoi valori e, soprattutto, alla sua gente. Al Nord come al Sud, sotto o sopra la linea del Po. lucia.lapenta @ilbalconedelconte.it

CORSO GRATU ITO

e comprende

anche il mater iale

didattico

AllʼIstituto Tecnico Statale “G. De Lorenzo” le iscrizioni sono aperte fino al 31 maggio 2008 I corsi sono aperti a tutte le donne e a tutti gli uomini che hanno compiuto i 18 anni, in possesso della licenza media o che hanno interrotto gli studi di scuola superiore

ogni 14 giorni, 26.500 copie in tutte le case e le attività commerciali di Potenza

il Dirigente Scolastico

per info (rif. sig. Leo) via Calabria - Potenza 0971.51898-444489 www.itgpotenza.it

+ 3.500 copie in tutti i bar di Avigliano, Picerno, Pignola e Tito


• it

Venerdì 2 maggio 2008

Facce di casta dal 18.04 al 01.05

di Maverick (Guastafeste)

3

Giornale lucano DONNE: PORTE CHIUSE IN POLITICA E A LETTO

LA COMICITÀ LUCANA ARRIVA A ZELIG OFF

LA GRANDE PUNTO LUCANA AL 100%. AMABILE BUGIA?

LAVORO ALLA REGIONE? NESSUNA SPERANZA

Dopo lo stop alla scalata delle postazioni di comando in politica con appena il 18% di elette, le donne sono costrette a registrare un’altra battuta d’arresto nel campo del sesso. Oramai per avere un rapporto i maschi si fanno pagare e ben 2 su 10 negli ultimi tempi hanno dovuto mettere mano al portafoglio per soddisfare le proprie voglie. Le tariffe vanno dai 100 € per un incontro occasionale fino ai 5.000 per un gigolò di classe o un vip della televisione.

Proprio come un latticino che ha ottenuto dall’Unione Europea l’attestato DOC. Il trio composto da Mario Ierace e dai fratelli Tonino e Peppe Centola è tornato ad esibirsi a Zelig Off, la più nota trasmissione televisiva di cabaret dove avrà la possibilità di proporre al grande pubblico l’autentica comicità lucana. Una buona occasione per far dimenticare gli squalificanti esempi di tragicomicità politico-istituzionale che hanno portato la Basilicata all’attenzione nazionale.

Non sarà facile per il sindacato spiegare ai lavoratori di Melfi che la decisione di trasferire tutta la produzione della Grande Punto a San Nicola, non è una scelta strategica della Fiat, ma lo spostamento temporaneo è per consentire agli operai di Mirafiori di partecipare ad un corso di formazione ed aggiornamento. Più che un grande risultato, fra 5 mesi, la decisione potrebbe rivelarsi come una ennesima occasione persa e sarà difficile trovare una giustificazione credibile.

I disoccupati lucani non potranno più pensare di essere assunti dalla Regione. La razionalizzazione della spesa pubblica inchioda la Basilicata al primo posto tra le regioni con il maggior numero di dipendenti per abitante. Ben 265 ogni 100mila, a fronte dei 69 del Veneto e dei 43 della Lombardia. In Basilicata la stessa cosa si verifica anche nelle province e nelle comunità montane per cui d’ora in poi, chi promette un posto, vuol dire che sta mentendo.

In affanno:

Sugli scudi:

Suda freddo:

In panne:

IL GENTIL SESSO

LA RICOTTA

IL SINDACATO

LA SPESA PUBBLICA

Crisi economica? Non in politica! Anche per i partiti fuori dal Parlamento, rimborsi elettorali, milionari [continua dalla prima] In cinque anni la Sinistra Arcobaleno riceverà 13.356.565 €, che dovranno poi spartirsi le quattro forze che la compongono, con un accordo già siglato. La Destra di Storace e Santanchè, con il 2,4% dei consensi alla Camera non potrà sedere a Montecitorio, ma potrà continuare a sfidare An e Fini, grazie ai 9.629.998 euro che gli arriveranno. I Socialisti di Boselli con lo 0.975% dei voti hanno visto sfumare i 2.128.319 euro che avrebbero “accaparrato” raggiungendo l’1%. Stessa sorte per Clemente Mastella rinunciando a presentare il simbolo del suo Udeur alle elezioni. Entrambi però, possono continuare l'attività politica grazie ai rimborsi del 2006; la legge prevede che siano assegnati contributi in rate annuali per i cinque anni che sarebbe dovuta durare la legislatura, in questo caso fino al 2011. Per l'Udeur 1.091.500,39 euro l'anno mentre Boselli potrà contare su 1.320.000 euro di rimborsi annuali delle Europee del 2004 (si presentò con l'Ulivo). Naturalmente le “rate annuali” della precedente legislatura continueranno ad arrivare anche a Prc, Pdci e Verdi. Alla fine del quinquennio, solo il Prc, si ritroverà nelle casse 34.931.985 euro (altro che falce e martello). Non dimentichiamoci di tutti i partiti che hanno rinun-

...edinBasilicata? Anche per i nostri ex parlamentari trombati, pensioni, liquidazioni o assegni che hanno il coraggio a chiamarli “di solidarietà”

ciato a presentare il proprio simbolo per avere dei propri candidati eletti nelle liste di partiti più grandi: i radicali, la Dca di Gianfranco Rotondi, Azione sociale di Alessandra Mussolini, gli Italiani Nel Mondo di Sergio De Gregorio, il Pri di Francesco Nucara e Giorgio La Malfa, i Riformatori liberali di Benedetto Della Vedova, i Liberal Democratici di Lamberto Dini. Tutti però, hanno firmato accordi con i partiti maggiori per ottenere una piccola parte dei rimborsi pubblici. Non dimentichiamoci neanche dei piccoli alleati che nel 2006 non hanno ottenuto l'1%. Per esempio nel 2007, Forza Italia ha riconosciuto 400.000 euro alla Mussolini, 110.000 euro ad Adriano Tilgher, 90.000

A METTERE IN DIFFICOLTÀ il bilancio 2008 delle due Camere saranno anche gli “assegni di solidarietà”: una sorta di tfr pari all’ 80 per cento A n ge l o S a n z a A n n a Ma r i a Pa l e r m o dell’indennità, moltipliA n g e l a L o m b a rd i cato per gli anni effettivi di mandato. A Palazzo Madama già hanno stanziato 8 milioni di euro che si presume non basteranno! Da liquidare ci sono Armando Cossutta del Pdci (345.600 euro), G ia m p a o l o D ’ An d re a Clemente Mastella Antonio Boccia E g id i o Po n z o (307.328 euro), Alfredo Biondi (278.516), mentre alla Camera il recordman è il potentino Angelo Sanza, 10 legislature, con 337.068 euro di liquidazione. Pensione o assegno di solidarietà, diP i e ro D i S i e n a S a l va t o re A d d u c e Mario Lettieri versi da quelli spettanti agli altri lavoratori e coeuro al Pri, 100.000 euro ai Demunque proporzionati *!@!*=§a+! mocratici-Liberali ed una anticiagli anni di mandato parpazione per il 2008 di 700.000 lamentare, per gli ex deeuro a Sergio De Gregorio putati lucani Tonio (Gianpiero (quello di Italiani nel Mondo-ChanBoccia, Mario Lettieri, PERRI) nel), che prima di Mastella mollò Giampaolo D’Andrea, Sul prossimo numero, Prodi! Luciana Sbarbati, leader Piero Di Siena, Salvatore approfondimento sull'APT, dalle consulenze ai grandi del Movimento Repubblicani Adduce, Egidio Ponzo, AnEuropei, eletta nelle liste del Pd, eventi ai risultati negativi del 2007 nonostante il più gela Lombardi ed Anna riceve sin dalle Europee del alto costo sostenuto per ogni turista: Maria Palermo. 2004 ben 240.000 euro dal“Basilicata: capolavoro inedito”... anche di spesa!

Sul prossimo numero

l'Ulivo, con il quale si candidò.

Per condividere la notizia, scrivi a: redazione@giornalelucano.it

gianluigi.petruccio @giornalelucano.it

redazione@gior nalelucano.it - telefono 0971 444 976 - fax 0971 449056

tiziana.brucoli @giornalelucano.it


• it

4

Giornale lucano

Venerdì 2 maggio 2008

Hai problemi

con la pubblica amministrazione? RIVOLGITI AL DIFENSORE CIVICO. Il difensore civico regionale tutela gratuitamente i diritti del cittadino nei confronti degli Uffici Regionali, delle Aziende ed Enti dipendenti dalla Regione, degli enti locali, degli Uffici Periferici dello Stato e dei concessionari di servizi pubblici; interviene presso gli Uffici che erogano servizi per tutelare i diritti di soggetti deboli e svantaggiati, come anziani, minori, ragazze madri, soggetti portatori di handicap, stranieri residenti o con permesso di soggiorno, ecc.; interviene per garantire il rispetto delle pari opportunità uomo-donna e la non discriminazione in base al sesso, alla razza, alla lingua, alla religione ed alle opinioni politiche; presta assistenza e consulenza alle Associazioni dei Lucani all’Estero ed agli immigrati residenti in Basilicata; tutela il diritto di accesso ai documenti amministrativi e nomina commissari ad acta presso Enti Locali che omettano o ritardino atti obbligatori per legge.

Per contattarlo Ufficio del Difensore civico della Basilicata Tel. 0971.274564 / fax 0971.330960 difensorecivico@regione.basilicata.it www.consiglio.basilicata.it www.basilicatanet.it

$0/4*(-*03&(*0/"-& %&--"#"4*-*$"5"

Il Difensore civico riceve A POTENZA Piazza Vittorio Emanuele II, 14 DAL LUNEDÌ AL VENERDI ORE 11.00 / 13.00 IL MARTEDÌ E GIOVEDÌ ORE 16.00 / 17.30 A MATERA Via Cappelluti, 17 (sede del Consiglio regionale) Tel. 0835.333713 / fax 0835.334883 IL MARTEDÌ ORE 10.00 / 12.00

%*'&/403&$*7*$0 %&--"#"4*-*$"5"

Il Difensore civico tutela i tuoi diritti.

ogni 14 giorni 26.500 copie in tutte le case e le attività commerciali di Potenza

+ 3.500 copie in tutti i bar di Avigliano, Picerno, Pignola e Tito


• it

Venerdì 2 maggio 2008 Gli incontri con gli amici di

Beppe Grillo

Po te n z a

Torna il Vaffa-Day Con il V-day 2 del 25 aprile oltre 460 banchetti organizzati dai meet-up locali hanno raccolto circa 1 milione e mezzo di firme per il referendum sulla informazione libera in libero Stato.L’entusiasmo ed il calore della gente non è mancato neppure a Potenza dove hanno firmato tra la postazione di via Pretoria e quella di Montereale oltre 900 persone. Il tema nevralgico della informazione tocca il principio cardine enunciato nell’art. 21 della Costituzione che conferisce a tutti i cittadini il diritto di fare informazione senza autorizzazioni e censure. Purtroppo il sistema dell’informazione, oggi è monopolizzato dai maggiori partiti politici con problemi di condizionamento e veicolazione della rappresentazione dei fatti e delle idee. I tre punti della iniziativa referendaria che ha dimostrato di essere una bella prova di democrazia partecipata dei cittadini, senza bandiere e condizionamenti ideologici, hanno mirato ad evidenziare il problema dei finanziamenti pubblici all’editoria, soprattutto a quella di partito con una spesa annua dai 500 ai 700 milioni di euro. Oltre a questo tema, i cittadini firmatari hanno richiesto l’abolizione dell’ordine dei giornalisti e l’abolizione della legge Gasparri che ha previsto l’aumento del limite antitrust in violazione del principio del pluralismo sancito dalla Costituzione. Per questo motivo l’Unione Europea è intervenuta con una procedura d’infrazione nei confronti dell’Italia con il rischio di una multa di 300-400 mila euro al giorno, retroattivamente al 2006, con una stima quindi tra i 328,5 e 438 milioni di Euro. Pertanto il valore democratico dell’iniziativa va nella direzione di un maggiore pluralismo.

Marco Falconeri, Beppe Grillo, meet-up group Testo integrale del taccuino di martedì 29/04, ore 6.50, RADIO TOUR.fm

5

Giornale lucano

Nell’EFAB, la Guardia di Finanza sequestra 1.000 capi di abbigliamento ANCORA UNA VOLTA, ritorniamo - purtroppo - a scrivere di fatti gravi, collegati più o meno direttamente, all'EFAB (società privata e non Ente pubblico). Già nel nostro numero 41 del 21/12/2007 Vi abbiamo dettagliatamente illustrato la penosa vicenda che offende la dignità, umana e di noi lucani, occorsa a 3 associazioni di sbandieratori di Cava dei Tirreni, Benevento e Padova che contattate dalla sig.ra Palumbo di Acerenza qualificatasi Presidente di una costituenda associazione internazionale “Kepha” operante in collaborazione con l’EFAB (Ente Fiera Autonomo della Basilicata), invitava l’associazione di sbandieratori e musici, a partecipare ad una iniziativa interamente sponsorizzata dal-

l’Ente Autonomo lucano attra- senza l'autorizzazione delle soverso presunti fondi di finanzia- cietà di diffusione dei marchi mento europei previsti per ed a comminare una sanzione questo tipo di eventi da una amministrativa ad un cittadino abruzzese che alLegge Regionale l'interno deldella Basilicata. l'EFAB aveva dato L'articolo intiLa più grande vita ad un esercizio tolato “Per colpa di operazione commerciale denochi?” descrisse dettacompiuta minato “Svendita gliatamente la vidalla GdF Fallimentare srl” cenda, per la quale negli ultimi che, neanche la magistratura ha aveva chiesto ed aperto un fascicolo cinque anni indi ottenuto, il e di cui si interessò permesso di venanche Mi Manda Rai3, ed è ancora disponibile dita dal Comune. L'operazione è scaturita su segnalasul nostro sito www.giornaleluz i o n e cano.it, sotto “scarica l'inchiedella sta”. Ma veniamo al 9 aprile

scorso. Le Fiamme gialle hanno provveduto, a sequestrare (circa 1.000)capi d'abbigliamento firmato seppure

avvia iniziative che le norme regionali sulle fiere non consentirebbero (o, comunque vengono utilizzati i locali della fiera a questi scopi) con grave danno per operatori commerciali e della somministrazione che si vedono seriamente danneggiati e che in questi anni non hanno potuto far nulla per far valere i propri sacrosanti diritti”. L'EFAB, autorizzata in base al programma annuale delle fiere a svolgere la manifestazione fieristica “Motor Show”, in coincidenza di questa, aveva previsto e pubblicizzato l'iniziativa “Outlet in Fiera” quale attività di vendita all'ingrosso ed al dettaglio di “prodotti di marca”. E' stato il più grande sequestro effettuato dalla GDF nell'ultimo quinquennio.

Confesercenti che dichiara: “Da troppo tempo l'EFAB

redazione @giornalelucano.it

Parco del Pollino: il direttore non ha i titoli e su alcuni dipendenti si indaga per ipotesi di reato IL DIRETTORE IN CARICA, Filippo Maria Aliquò, secondo i carabinieri non ha i titoli per occupare quella poltrona. Inoltre, al vaglio del pm di Castrovillari Baldo Pisani, ci sono pure ipotesi di reato che riguardano altri dipendenti e partono dal falso per arrivare alla truffa e all’abuso d’ufficio. Le prime stranezze già nel 2006, dallo spot promozionale girato con il calciatore Gennaro Gattuso, costato oltre 200 mila euro e mai trasmesso in tv, all’avviso di garanzia ricevuto dall’allora presidente del parco Francesco Fino, sotto accusa per la collaborazione concessa all’ex compagna Paola Coia. Anche su questo i carabinieri di Laino Borgo hanno indagato giungendo alla conclusione che Aliquò non potrebbe dirigere il parco: • non risulta abbia lavorato, come indica la normativa, “con la pubblica amministrazione del personale sia di area C, sia di

area dirigenziale del comparto ministeri e/o equiparati”. Ci risulta inoltre che il già ministro Alfonso Pecoraro Scanio, nel febbraio 2007 ricevette un dettagliato dossier da Domenico Pierangeli, docente di Ecologia forestale all’Università

della Basilicata e già consigliere del parco, che segnalava il caso Aliquò, ma anche quello del suo predecessore, Giuseppe Graziano. In entrambe le occasioni, hanno verificato i carabinieri, le regole sarebbero state violate. Ma ci sono altre curiosità

Veduta del Parco Nazionale del Pollino

per il maresciallo Lorenzo Brogna: • l’acquisto a trattativa privata sotto la gestione Graziano di 155 estintori Mangiafuoco pagati 14 mila 500 euro e forniti dalla società Mediterraneo srl, azienda che si dichiara rivenditore esclusivo del prodotto (il che giustifica la trattativa privata), mentre agli investigatori NON risulta tutt’altro • nei rapporti della Mediterraneo con l’Ente, spunta un certo Gianfranco Andriolo: l’ex marito di Paola Coia, già compagna del presidente del parco Fino che ha avuto con il parco, contratti di collaborazione dal 2003 al 2006 diventando anche portavoce del presidente. • La Mediterraneo srl, non ha fornito solo i Mangiafuoco al parco ma anche 3 mila distintivi con il logo del Pollino e 5 mila tappetini portaoggetti, attraverso procedure che insospettiscono i carabinieri

• it

Giornale lucano

Vuoi ricevere puntualmente a casa tua?

ABBONATI!

(per 24

num eri a nnu ali)

Con 5,00 euro (pari al rimborso spese di spedizione) da versare sul numero di c.c. 000075410613 di BancoPosta Office intestato a Festula 2000 snc, potrai abbonarti per 1 anno (24 numeri a cadenza quattordicinale) e ricevere puntualmente a casa tua Il Balcone del Conte > GiornaleLucano.it redazione@gior nalelucano.it - telefono 0971 444 976 - fax 0971 449056


6

• it

Succede sul pianeta Terra

Giornale lucano

Venerdì 2 maggio 2008

Londra Ladri svaligiano casa dello “Sceriffo” Quello compiuto dai ladri a Londra è un furto-beffa: hanno saccheggiato la casa del capo del tribunale, giorno e notte controllata dai poliziotti di Scotland Yard. Rubati gioielli per decine di migliaia di euro.

Mumbai Caos in città per sciopero dei tuk tuk È iniziato il temuto sciopero dei taxi a tre ruote, o tuk tuk, nella seconda maggiore città dell’India. La protesta di 3 giorni è contro il nuovo tassametro imposto dal governo locale, più difficile da manomettere.

Miami Si sveglia e trova un alligatore in cucina Sandra Frosti, 69enne di Miami, in Florida, è stata svegliata dai rumori che venivano dalla cucina e vi ha trovato un caimano lungo 3 metri. La donna è fuggita e ha chiamato lo sceriffo, che ha catturato il rettile.

Berlino Studenti ‘stressati’ consumano più droghe Lo rivela lo studio dell’Università di Muenster: il 30% degli studenti ha problemi legati ad alcol, cannabis o antidepressivi. Il loro abuso sarebbe dovuto alla “pressione legata a piani di studio sempre più duri”.

Dehli Testa di “strega” esposta in un museo La testa di una presunta strega sarà esposta in un museo nel nord est dell’India come monito agli abitanti dei villaggi. L’ha deciso la polizia dello stato del Jarkhand. La donna è stata uccisa pochi giorni fa dai concittadini.

Parigi Boom per cannabis coltivata in casa A parlare del fenomeno della coltivazione casalinga di cannabis è il quotidiano Le Figaro. Nel 2005, dice uno studio del governo francese, sono state “prodotte” almeno 32 tonnellate di marijuana, l’11,5% del consumo totale.

Tokyo Ha 102 anni e rinnova la patente Il vispo nonnino, Seichi Koyama, abita a Tokyo e in 80 anni di guida non ha mai fatto incidenti né ha preso multe. Ha però detto che quando capirà di non essere più in forma abbandonerà volontariamente la patente.

Londra: Star della Bbc in orgia con tre donne Russel Brand, attore, ex vj di Mtv, editorialista del quotidiano Guardian e volto simbolo della Bbc, è stato trovato a fare sesso nei bagni di un locale con tre donne. A scoprirlo è stato un addetto alle pulizie.

Ankara Turchia, strage per un sms sbagliato Quando, dopo un litigio, ha visto la moglie andare dai genitori, Ramazan Calcoban le ha inviato un sms, reso offensivo da un errore di grafia. Il suocero ha ferito il genero, che ha poi ucciso la moglie e si è suicidato. Teheran Guida pericolosa Punita a frustate Il governo iraniano ha varato una riforma del codice della strada che prevede fino a 74 frustate per guida pericolosa. Le strade iraniane sono pericolosissime: in 5 anni vi sono morte 100mila persone.

Aumento di mille euro per i croupier. Invece della scala reale, loro preferiscono quella mobile. redazione @giornalelucano.it

Questo spazio ti aspetta per portarti in orbita diffusione capillare a Potenza • 26.500 copie per “entrare” in tutte le case ed attività commerciali di Potenza • 3.500 copie in tutti i bar di Avigliano, Picerno, Pignola, Satriano e Tito rapporto costo/contatto • provate a stampare e distribuire 30.000 copie di un volantino • provate ad acquistare uno spazio pubblicitario su Il Balcone > GiornaleLucano.it e confrontate: costi e redemption

basso affollamento pubblicitario contenuti informativi • rispetto ai periodici di sola pubblicità, diamo al lettore più argomenti quantomeno per sfogliarlo proponiamo una informazione diversa ed una grafica accattivante assicuriamo complementarità a qualsiasi campagna pianificata sui quotidiani tradizionali e sui periodici di annunci economici ufficio commerciale

direzione@fonovipi.it

199 25 00 55 Fono Vi.Pi.

ogni 14 giorni, 26.500 copie in tutte le case e le attività commerciali di Potenza

Spa

+ 3.500 copie in tutti i bar di Avigliano, Picerno, Pignola e Tito


• it

Venerdì 2 maggio 2008

Obiettivo traffico: -40% Pontenza, il consiglio comunale approva il PUM (Piano Urbano della Mobilità) IL 23 APRILE È STATO APPROVATO A MAGGIORANZA dal Consiglio Comunale di Potenza il PUM(Piano Urbano della Mobilità) Spesa: 60 mln di euro. Obiettivo: ridurre in pochi anni il traffico in città del 40%. Attualmente il “carico” su Potenza è di circa 60.000 mila veicoli al giorno, statisticamente si dovrebbe passare da 1.191 a 719 veicoli

Di interesse Comune

Giornale lucano

l'ora. Si spera in una città con meno auto e più bus, scale mobili e metro leggera. Si sperimenterà anche il “car pooling”, che consiste nella condivisione di automobili private tra gruppi di fruitori sistematici dei poli attrattori a valenza sovracomunale (Pubblica Amministrazione, Università ed Azienda Ospedaliera San Carlo). Per il Sindaco e l'asses-

sore Coviello, “La mobilità a Potenza cambia pagina e trova finalmente una nuova prospettiva. Il P.U.M. (Piano urbano della mobilità) ci offre la possibilità di poter lavorare seriamente ad un programma integrato di opere e servizi il cui risultato finale sarà tempi minori di attraversamento della città, parcheggi, viabilità pedonale, trasporto pubblico integrato con utilizzo di mezzi su gomma, metropolitana e scale mobili, riduzione dei pullman extraurbani, riduzione dell’inquinamento, realizzazione della struttura del Mobility Centre per il coordinamento dell’intero sistema”. Il gruppo di Alleanza Nazionale ha espresso un voto di fiducia per il quale Santarsiero ha ringraziato pubblicamente: “Importante per il futuro della città e per fare della politica sempre più il luogo del sano confronto democratico per la costruzione del bene comune”. lucia.lapenta @giornalelucano.it

7

Linee d’intervento delineate dal PUM Ridisegnare l’offerta di sosta su strada nella ZTL nell’ottica della più generale riprogettazione dell’arredo urbano del Centro Storico.

1.

Potenziare il sistema dei parcheggi a supporto della ZTL con funzioni miste operativo/pertinenziali.

2.

Istituire una zona a sosta controllata (ZSC) a corona della ZTL per garantire un corretto funzionamento dei parcheggi in struttura e del sistema di offerta di sosta nel suo complesso.

3.

Regolamentare l’offerta di sosta in corrispondenza

4.

dei poli attrattori a valenza sovracomunale in funzione dei livelli di accessibilità garantiti con il trasporto pubblico. Promuovere il ricorso al Car pooling da parte di addetti/fruitori sistematici dei poli attrattori a valenza sovracomunale (Ospedale, Università, Pubblica Amministrazione).

5.

Attrezzare parcheggi di interscambio con il sistema ferroviario metropolitano.

6.

Implementare un sistema di gestione degli stalli di sosta per il carico/scarico delle merci

7.

Ecco le modifiche allo scenario stradale

1.

Creare un sistema di monitoraggio e controllo del traffico sulla viabilità primaria,

con particolare riferimento ai grandi poli funzionali a valenza strategica e adeguatamente collegati ai parcheggi,

realizzare un sistema tangenziale all’area urbana, con funzione di ‘asse dei quartieri’ nella sua tratta centrale e con funzione di collegamento della città alla viabilità primaria nelle tratte periferiche, ottenuto tramite realizzazione di nuova viabilità e adeguamento/potenziamento di viabilità esistente,

4.

2.

realizzare itinerari di accesso alla città compatta

3.

creare un sistema di informazione all’utenza sullo stato di occupazione dei parcheggi, riqualificare la viabilità di quartiere esistente, con particolare riferimento a quella perimetrale del centro storico,

5.

creare un sistema di controllo automatico degli accessi alla ZTL.

6.

Il Comune ha rilasciato sinora 1.117 pass per parcheggiare ai diversamente abili

dai lettori redazione @giornalelucano.it L’ABBANDONO REGNA A VIA TORINO: tra un bidone della spazzatura piazzato male, gli alberi potati ma con i tronchi rimasti ancora a terra ed una scuola costruita con l’amianto. In particolare quest’ultima struttura, costruita intorno agli anni Sessanta ed, ora, abbandonata è un vero e proprio pugno nell’occhio. L’amministrazione comunale dovrebbe provvedere in qualche modo o abbattendola, oppure come suggerisce qualche ingegnere, a coprirla. Si tratta, in ogni caso, di un “ecomostro”, nonostante si trovi in una posizione e lungo una strada secondaria. Ciò non toglie, evidentemente, che anche le zone meno “visibili” vadano curate ed i loro abitanti tutelati.

t | Ü x é é c|

[Lettera Firmata]

LO STESSO ASSESSORE ALLA VIABILITÀ MOBILITÀ E PROTEZIONE CIVILE, Coviello, ritiene che sia un dato “sicuramente alto” considerati i circa 70.000 residenti. Di certo è paradossale la presenza di così tanti portatori di handicap in città. Del resto l’ASL ribadisce che ha certificato l’invalidità per il rilascio del pass solo a chi realmente si trova in questa condizione. La legge stabilisce che i disabili con capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta possono richiedere presso il comune di residenza, un’apposita autorizzazione per la circolazione

wtÄ DLLE

eÉáà|vvxÜ|t

• panzerotti

(davvero speciali) (nuova apertura)

e la sosta dei veicoli al loro servizio. Forse, i controlli del “dopo-rilascio” dovrebbero essere aumentati: quante pratiche sono state avviate per ritirare i permessi intestati a cittadini deceduti e mai restituiti? Ad usare questi pass è davvero chi ne fa domanda e/o chi accompagna un portatore di handicap?

`tÇv|ÇÉ

YÜ|zz|àÉÜ|t

• arancini di mare (mercoledì e venerdì)

• pizza alla frutta (da provare)

so chiunedì il lu

via Rosica, 60 (alle spalle TEATRO F. Stabile) 348.0978926

redazione@gior nalelucano.it - telefono 0971 444 976 - fax 0971 449056

ghio.dorotea @giornalelucano.it


8

• it

Venerdì 2 maggio 2008

Auto, Moto & C. ALFA 156 sw JTD 115 CV, anno '04, modello Giugiaro. Perfetta con Navigatore. No pelle. 8 gomme e 8 cerchi. No Perditempo. Cell:3341553848

ore 20:30. Cell:0975526743 FIAT CINQUECENTO anno 98, Km 68000, uniproprietario, pneumatici nuovi 2008, ottima estetica. Cell: 3402265470 FIAT COUPÈ S, 20v turbo full optional 5000 €. Cell:3334304700

ALFA 159 MULTIJET, anno 06, km 60.000, full optional euro 19.500 Cell:3405675944

FIAT MULTIPLA bi-power, anno 2002, colore blu, con gancio traino. Cell:3485513607

ALFA 75 1.8 twin spark perfettissime condizioni come nuova tutta originale euro.2200.00 trattabili. Accetto eventuale permuta. Cell:3453597176

FIAT PANDA 1.1 I.E. Young, luglio

Giornale lucano FORD FIESTA 1.4 TDCI titanium, anno 2006, in garanzia fino al 2010, km 49.000 originali, colore grigio mare metallizzato, interni grigio/beige, radio cd 6000 con comandi al volante, uniproprietario, abs, ebd, vetri oscurati, clima e chiusura centralizzata. Cell:3477557425 Email: rosario.ventimiglia@alice.it GOLF IV SERIE fine 2001, TDI 110CV, Mod 25 year. Veramente perfetta. Cerchi nuovi. Nero metalliz-

MERCEDES C220 CDI, elegance, colore nero, anno 1999, km. 81.000 originali e tagliandati Mercedes, tenuta in ottimo stato. Aria condizionata, cambio semiautomatico, radio, navigatore Gps di serie, cerchi in lega da 16"- 205, con gomme al 90% più cerchi originali da 15"-195 con gomme 60%. € 8500. Cell:3487328920

ALFA ROMEO 155 1.9 turbo diesel anno 1996 perfettissime condizioni euro.2100.00 trattabili. Accetto eventuale permuta. Cell:3453597176 AUDI 80 con impianto a metano, tagliandata Audi, gomme nuove, bollo pagato; perfetta in tutto Cell:3470479858

MERCEDES E290 sw, interno in pelle, anno 1998, perfettissime condizioni euro.7900.00 trattabili. Accetto eventuale permuta. Cell:3453597176

AUDI A4 2000 tdi 140 cv anno 05 km 60000 full optional argento metallizzato pari al nuovo euro 19.900. Cell:3405675944

CRYSLER VOIAGER 2500 td 7 posti anno 98 km 140000 auto perfetta euro 5500.00 Cell:330582587 FIAT 126 prima serie, anno 1975, cilindrata 600, tenuta in buone condizioni generali, € 1.500 trattabili. Contattare nelle ore serali. Tel:097523748 FIAT 500 sporting, anno 1998, grigio chiaro metallizzato, aria condizionata; con volante, gonnelline ed altri accessori Abarth. Prezzo € 2.500,00. Cell:3497767443 FIAT 500, anno 1965, targa con 5 numeri e 8 bulloni. Completa di tutto, da restaurare. Cell:3336384860 FIAT BARCHETTA Affarone! anno 97 km 58318 tutta originale grigio met euro 5700.00 telefonare dopo

il giornale online di annunci g 69000, vetri elettrici, vernice blu metallizzata, servosterzo, chiusura centralizzata, fendinebbia, airbag guida, € 3000 trattabili. Cell:3402265470

ALFA GT 1900 multijet, anno 05, km 60.000 dimostrabili, modello full optional, argento metallizzato, euro 15900 trattabili. Cell:3405675944

AUDI Q7 nuovo, nero metallizzato, marzo 2007, unico propietario, extras: sospensioni aria, interni s-line, sedili elettici,7 posti, gancio traino elettrico, pacchetto off-road stylling, bixeno, navi dvd mmi, cruiscontrol, tempomat, sedili riscaldati, cerchi 20, cerchi 18 con gomme termiche, bluetooth, parktronic, km 31.900 prezzo € 44.900 netto per esportazione Italia +20% Cell:3492308617 Email:cutolo99@tiscali.it

Cerchi? C’è

MERCEDES ML 270 cdi anno 03 km 75000 modello Restayling, pacchetto cromature colore blu metallizzato. Affarone. euro 22.800. Cell:3405675944 OPEL VECTRA sw, dti, 16 valvole, super accessoriata, anno 1999, antifurto block shaft, gancio traino. Cell:3384034605

2002, km 69000, uniproprietario. Cell:3402265470

zata, 10.000 euro. Cell:3473738901

FIAT PANDA FIRE, 1100 cc., euro 3, anno fine 2002; perfetta. Cell:3402265470

KARMAN GHIA anno 1966, quasi completa, per ricambi, targa Svizzera. Contattare dopo le ore 21:00. Tel:097521775

FIAT PUNTO 55, 3 porte, anno 96, km 87000, vernice blu metallizzata, pneumatici nuovi, € 1.650 trattabili. Cell: 3402265470 FIAT TIPO 1.9 TD, GT, bellissima, anno novembre 1992, perfetta in tutto con interni nuovi. Cerchi in lega e tetto apribile. Prezzo, compreso passaggio di proprietà € 3.000. Cell:3341553848 FIAT UNO turbo i.e, senza documenti, prima serie completa e funzionante più una turbo i.e tipino solo alcuni pezzi di ricambi. Cell: 3453597176

KIA CARNIVAL monovolume, anno 02 km 130.000 full optional grigio metallizzato molto bello euro 7500.00. Tel:097571265 LANCIA FLAVIA berlina 1800, prima serie, senza documenti, completa pezzi di ricambio. euro 2000,0o(trattabili) ore serali. Tel:0975/45121 LANCIA KAPPA 2.4 jtd anno fine 2000, perfettissime condizioni, euro.2800.00. Accetto eventuale permuta. Cell:3453597176 LANCIA PHEDRA 2200 jtd anno 04, km 100.000 full optional con navigatore colore canna di fucile pari al nuovo euro 14.900 trattabili. Cell:3405675944 LANCIA Y elefantino, anno 2000, colore nero, accessori: alzacristalli elettrici, chiusura centralizzata con telecomando, aria condizionata, cerchi in lega. Cell:3402265470 LANCIA Y LS, anno 1998, m

RENAULT CLIO 1.2, 16 valvole, versione dynamique, anno fine 2001, colore grigio perla, Accessori: alzacristalli elettrici, chiusura centralizzata, lettore cd, climatizzatore, 4 airbag, servosterzo, cerchi in lega 15, sedili sportivi, specchi elettrici. Cell:3402265470 RENAULT TWINGO colore bordeaux, anno 1994 ad € 1000,00 trattabili. Cell:3297915525 RENAULTE 5 gt turbo, pronto gare 185 cv. perfettissime condizioni euro.4000.00 trattabili. Accetto eventuale permuta. Cell:3453597176 SEAT Cordoba 1.9 tdi Signo 101 cv, 04/2004, climatronic, navigatore in plancia, lettore 6 cd, imp. stereo, ABS, cerchi in lega, 4 vetri elettrici, gomme nuove, km 135000, ancora in garanzia ufficiale Seat. € 7.500,00 trattabili. Tel:097521562 Cell:3388496927 Email:arosciano@tiscalinet.it VOLKSWAGEN PASSAT 1.9 TDI, station wagon, 131CV, anno 2003, grigio metallizzato, confortline climatizzatore, vetri elettrici, ecc. km 119.000. Cell:3492308617 Email:cutolo99@tiscali.it VOLKSWAGEN Polo 1.4 cc., 5 porte, colore grigio chiaro metalliz-

zato, aria condizionata, servosterzo, chiusura centralizzata, vetri elettrici, airbag e radio. Cell:333899082

Case affitto GRUMENTO NOVA APPARTAMENTO mq. 80, composto da tre camere matrimoniali, secondo piano con due balconi, terrazza coperta con camino, bagno con vasca, da ripulire in Piazza Umberto I, n. 13. Prezzo € 140 mensili. Cell:3332650209 MILANO ZONA BOCCONI, impiegata fitta per tutto l'anno, a donna singola, cameretta condizionata nuova, indipendente, arredo completo; al terzo piano di stabile signorile, con portiere e termo ascensore. Prezzo € 500,00 al mese + spese condominiali e consumi divisi a metà. Telefonare ore pasti. Cell:3283580999 MONTALBANO JONICO (MT) centro, mini appartamento appena ristrutturato, arredato e non, a studenti e/o impiegati. Prezzo € 220,00 mensili (senza condominio). Cell:3286331023 POTENZA a studenti e/o lavoratori, una camera singola arredata in appartamento occupato da altri tre ragazzi, sito nei pressi dell'Università. Cell:3090631310 POTENZA appartamento arredato, termoautonomo, mq. 60, solo a single, in via del gallitello, 160 Cell:3356898878 POTENZA città a studenti e/o lavoratori, una camera singola arredata, in appartamento occupato da altri tre ragazzi, sito nei pressi dell'Università. Cell:3490631310 Email:enzoopen@virgilio.it POTENZA città, a studenti e/o lavoratori, due camere singole arredate in appartamento occupato da altri due ragazzi, sito nei pressi dell'Università. Cell:3478526036 POTENZA mansarda mq. 50 solo per uso deposito o altro, no appartamento. Già libero in via del Gallitello, 158. Cell:3385911332 POTENZA zona campo sportivo Viviani, due locali su strada attigui ma non comunicanti, di circa mq. 30 cadauno. uso deposito e altra qual-

auto aziendali, nuove e usate - plurimarche - autofficina autorizzata

Via del Gallitello, 39 - POTENZA | tel. 0971.54164 • 0971.18 ogni 14 giorni, 26.500 copie in tutte le case e le attività commerciali di Potenza

+ 3.500 copie in tutti i bar di Avigliano, Picerno, Pignola e Tito


Vendi?

• it

Giornale lucano

Venerdì 2 maggio 2008

9

per inserire il Tuo annuncio

www.vallaffari.com segreteria 0971• 44 90 58

gratuiti della

rande Lucania

siasi attività che non richiede specifica destinazione uso, dotati di acqua e luce no wc. Cell:097156192 SALA CONSILINA appartamento panoramico, termoautonomo, in piccolo condominio, composto da 3 camere da letto, salone, cucina, 2 wc e garage di 30mq. Libero da luglio . Cell:3491817662 SAN GIORGIO LUCANO (Mt), appartamento centralissimo, uso abitazione/ufficio, al 1° piano, 2 vani + servizi, con terrazza; soleggiata. Prezzo € 150,00. Cell:0835593775

Tel:0871807320 Cell:3282676613 PADULA SCALO vicino Piazza Umberto I, casetta 2 stanze più WC, attualmente fittata al Comune di Padula ad € 250 al mese. Ottimo investimento € 25.000. Cell:3493735354 SANT’ARSENIO appartamento di nuova costruzione con ingresso autonomo di 150 mq con garage di 70 mq, sottotetto 150 mq, viale pedonale più viale garage con cappotto termico esterno, infissi con taglio termico. Cell:3939753245

SAN RUFO (Sa), fitto casa in Fontana Vaglio ad euro 200,00 mensili. Cell:3336071445

Lavoro e Concorsi

SAPRI CENTRO (SA) luglio 2008 mansarda bilocale, condizionato quattro posti, servizi in villetta autonoma, giardino ombreggiato comune, 50 metri dal mare, 500 metri stazione ferroviaria. euro 1 .500 più acqua e elettricità. Cell:3357440713

***CERCHI UN LAVORO DA SERIO? *** Se quello che hai sempre desiderato è avere un lavoro serio da svolgere a casa tua, col tuo computer e negli orari che vuoi tu, ho io la soluzione per te!!Visita il sito http://latualibertafinanziaria.blogspot.com Iscriviti gratuitamente e riceverai tutte le info a riguardo. Per contatti,Giusy. Cell:3404682733 Email:menga.g983@hotmail.it

SATRIANO DI LUCANIA mini appartamento già arredato, zona centro storico. Tel:0975383679 Cell:3803064373

Case vendo ATENA LUCANA SCALO appartamento in corso di ultimazione; di mq. 110. Prezzo circa € 95.000,00. Cell:3897832850 ATENA LUCANA SCALO casa indipendente a 2 vani, circa 310 mq. con recinto e 8000 metri di terreno in pianura con futuro zona industriale. Cell:3206613812 Email: luna@edvengel.de CASACANDITELLA (CH) fabbricato in costruzione di 480 mq disposto su 2 livelli, vista panoramica mare e monti, a corredo 2000 mq di terreno. Cell:3392398232 MARATEA (Castrocucco), vendo villetta in (un parco), 2 camere, salone, servizi, terrazzo, giardino, parcheggio; prezzo € 140.000,00. Tel:097346646 Cell:3389550178 Email:emiliovacchiano@tiscali.it MONTENERO DI BISACCIA (CB) Villa indipendente su 3 livelli, 400 mq, mai abitata a 4 Km dal centro, a 6 Km da San Salvo, posizione tranquilla e panoramica + 15.000 mq di terreno con giardino e frutteto. Ottimo affare, 280.000€.

AAA… CERCO 30 PERSONE che vogliono perdere peso!!! Per info: Patrizia. Cell:3397752744 Email:peppe.fort@tiscali.it ANNA cerca persone intraprendenti per lavoro da svolgere in completa autonomia, utili ragionevoli e con possibilità di bonus aziendali, allora cos'aspetti chiama. Ti spiegherò tutto senza nessun impegno. Da oggi decidi tu come e quando lavorare ciao. Cell:3402309802 Email:antonioanna78@libero.it CAPI AREA E VENDITORI Per azienda prodotti naturali e cosmesi griffata. Attività gratificante ed altamente remunerativa, da svolgere in piena autonomia. Utili netti per vendita diretta, dal 30% e sino al 61% Ulteriori bonus per raggiungimento obiettivi aziendali. Cell:3336688647 Email:rasniki@tiscali.it CARPENTIERE EDILE con esperienza anche nel leggere i progetti. Zona lavoro Sant'Arsenio. Cell:3939753245 E SE QUESTA FOSSE LA TUA OCCASIONE? Stanco del tuo stipendio? Se vuoi avere l’opportunità di aumentare i tuoi guadagni, questa può essere per te l’occasione giusta. Cerchiamo persone sia part-

to aper 5gg. 36 h24x time che tempo pieno. Sito Internet: www.anbalavoro.com. Cell:3290823687 Email: baldange@hotmail.com MARSUPIO Centro Ludico Ricreativo Bimbi da 0 a 10 anni, seleziona laureate e diplomate per corso di formazione gratuito, tirocinio formativo per tutte le facoltà o programma Fixo, finalizzato inserimento in graduatoria interna e/o apertura centri anche in Basilicata. Inviare cv con foto. Tel:0971444988 Email:infomarsupio@email.it

circa 20 tavoli, ideale per nucleo familiare. inoltre il locale dispone di cucina, ripostiglio e deposito extra, inoltre aria climatizzata e tende elettriche. Richiesta 130.000 euro e 850 di fitto. L'attività si cede solo a persone referenziate con disponibilità economica. Non rispondo ad email. Cell:3492308617 Email:cutolo99@tiscali.it CONIGLI paesani di ottima razza e resa, allevati con metodi naturali e biologici. Ore pasti Tel:3334647898

835412 | info@alcars.it

SAPRI cedesi bar con annesso patentino tabacchi, arredamento

Hardware & Software PORTATILE INTEL COMPAQ nuovo, per inutilizzo. Regalo anche valigetta, penna drive da 1 Gb, ecc. euro 400,00 No PERDITEMPO. Cell:3925330127 PROCESSORE A Intel 333 MHZ; prezzo da concordare. Tel:3334647898 Cell:3297478524 JOYPAD ATOMIC PC con 8 tasti digitali e 2 a levetta a soli 10.00 €. Cell:3403974101

Di tutto un po’ ARMADIO colore marrone con 2 ante e 2 cassetti, discrete condizioni; prezzo richiesto € 60,00 Cell:330693903 BAR-TABACCHI Cedesi, sito in zona termale in forte espansione attaccato ad area di servizio con ottimi orari di lavoro: lunedì-venerdì 6.30-13.00 15.00-20.00 sabato 814 domenica chiuso. Il bar è in condizioni pari al nuovo con patentino tabacchi al 5% con possibilità di gratta e vinci, lotto ecc. possibilità di adibire fastfood per il pranzo con

Via Mantova, 126 - Potenza Tel. 333.5660767 Cell:3297478524 ELMO militare vendo. Cell: 3291608105. INGRESSO colore marrone scuro, composto da: 1 mobile basso con 1 anta e 2 cassetti, 1 specchio fumè da parete (grandezza quadro.), attaccapanni con due pomi in legno massello e specchio fumè verticale (grandezza uomo), portaombrelli incluso. ottime condizioni; prezzo richiesto € 120,00 Cell:330693903

MAIALI già pronti per la macellazione, ed altri da ingrassare. Ottima resa e qualità. Allevati con metodi naturali. Tel:3297478524 Cell:3334647898

a in vendit

QUADRI olio/tempera numero 3, su tela, no stampe, dimensioni mediograndi, con cornici in legno massello dorate; prezzo richiesto € 160,00. Cell:330693903

SUB-AGENTI SI ricercano di assicurazione già iscritti albo, con portafoglio proprio. Inviare curriculum via fax. Tel:0975375539

LEPRI adulte a prezzi convenienti, ambientate a terra in recinti fissi. Consegna a domicilio Cell:3290273544

a in vendit

3 lampadari, di cui due per stanza da letto in legno massello e paglia di Vienna con lampade a faretti, uno per cucina in legno massello e vetro con lampada al neon; prezzo richiesto € 100,00. Cell:330693903

a in vendit

MOBILE uso libreria con piedi alti, di colore scuro, 4 ante e 2 ripiani, divisibile in due singoli mobili; prezzo richiesto € 70,00. Cell:330693903 NOLEGGIO auto per aeroporti Napoli, Roma, Bari. Cell:3382813267 PIANTANA con lampada alogena e

redazione@gior nalelucano.it - telefono 0971 444 976 - fax 0971 449056

molto particolare. Telefonare dalle ore 18.00 alle 20.00. Tel:0973391509 Cell:3475906216 Email:carusisrl@libero.it SEGGIOLINO auto Chicco Shuttle. Varie posizioni, praticamente nuovo. Euro 35 non trattabili. Cell:3665071512 TENDE in numero di 3, di colore chiaro con bastoni, di cui una a parete intera e due grandezza finestra/balcone a due ante; prezzo richiesto € 180,00. Cell:330693903

Audio, Video e... VIDEOCAMERA sharp C27 prezzo modico. Tel:0975393583 Cell:3346198574 NOKIA 6630 CERCO, in buono stato. Cell:3473348838 Email:viptrenta@vipnet.it SAMSUNG SGH-E250 a Sala Consilina. Le caratteristiche sono:vga camera 2.0. Tel:0975521432 Cell:3476056393 Email:bloomer.04@virgilio.it


• it

10

Giornale lucano

La vignetta di Mario Bochicchio

Risposte al quesito posto nello scorso numero

Un gruppo di ragazzi francesi “attacca” i negozi di notte svitando le luci dei neon, perché “sono inutili e consumano troppa energia”. Teppisti o eroi dell’ambiente?

DELITTO DI STATO HANNO ACCISE LA BENZINA

Venerdì 2 maggio 2008

E PURE A NOI !

>>Gerry79 Io abito a Rossellino e da qua sopra si vede che già a Potenza c’è uno spreco immenso di energia. Hanno fatto bene! >>Carminuccio Bravi, ma poi non si lamentino che è buio e muoversi in città è diventato pericoloso. >>Cassandra I negozi illuminati a giorno anche dopo l’orario di chiusura rappresentano un’assurdità, e un enorme spreco. >>Carmela_Tito Eroi dell’ambiente! Era ora che qualcuno capisse che stiamo esagerando con l’inquinamento. >>Zema88 Guardiamoci attorno: ogni notte sprechiamo risorse e

Nuove tecnologie Quarto capitolo per ‘Grand Theft Auto’ È USCITO IL QUARTO, ATTESISSIMO, CAPITOLO DI “GRAND THEFT AUTO”, la violentissima serie di videogame targata Rockstar che da quando è apparsa, era il 1997, ha generato innumerevoli polemiche. Tanto che la sua storia ha finito per coincidere con quella dei giochi elettronici in generale. Circa 70 milioni di copie vendute, più di quel che sono riuscite a fare le Spice Girls durante la loro intera carriera. Solo Super Mario, i Pokémon, la serie di The Sims e quella di Final Fantasy hanno fatto meglio. In questo quarto episodio non si diventa dei boss malavitosi di caratura internazionale. Non c’è alcun finale scontato. E il protagonista, Nico, non diventa più potente. E’ un gioco realistico anche da questo punto di vista.

denaro. Altro che teppisti, spegnere le luci dovrebbe essere la norma. >>Rita I ragazzi del neon sono senz’altro degli eroi. Dovrebbero venire anche da noi! Marianna Mod. Né teppisti né eroi, solo un po’ più furbi!

la tua Diccisotto i

ni I giova ni guadagnano o n a ’ t n e rispett tr di meno asempre atori ultraqu ì r s o o v c a l o t i s a È giu . i n n o e l t o ran tac è un os oppure itocrazia? r alla me nno Verra ati gli c li b pub nti entro iu sms g /05/2008 il 12

>>Tovarish Hanno ragione. Fanno una cosa giusta senza danneggiare nessuno.

I DICCTUA LA

>>Nico E’ solo fanatismo inutile, perché in Francia il costo energetico è molto basso.

31

339 al: 0 sms 31 10

>>Mandrake Questa è la prova che i giovani sono migliori di quello che spesso si vuol far credere.

attualità Famiglie lucane ancora in debito d’ossigeno “DOPO AVER MOSTRATO qualche segnale di risveglio nel 2006, la spesa per consumi delle famiglie lucane ha subito un nuovo rallentamento nel 2007, risentendo dell’evoluzione sfavorevole di alcuni fattori tra cui la dinamica occupazionale (e conseguentemente una minore crescita del reddito disponibile) e l’accelerazione della dinamica inflazionistica. Preoccupano anche i dati relativi all’indebitamento delle famiglie e le maggiori difficoltà nella restituzione dei prestiti bancari”. E’ questo il commento di sintesi del presidente di Unioncamere Basilicata, Pasquale Lamorte, in riferimento al quadro generale dei consumi del 2007 che emerge dal Rapporto del Centro Studi Unioncamere Basilicata – Ossertatorio Economico Regionale. Nonostante questi ritmi di incremento, i livelli assoluti rimangono molto inferiori a quelli medi nazionali: in Basilicata, in particolare, l’indebitamento delle famiglie consumatrici, misurato in termini pro-capite, si attesta a 2.980 Euro, contro i 6.249 dell’Italia.

ogni 14 giorni, 26.500 copie in tutte le case e le attività commerciali di Potenza

notizia a cura di

Agenzia di comunicazione e relazioni pubbliche Via M. L. King 27 - Potenza www.basilicatapress.com (news) www.italiapress.com (eventi)

+ 3.500 copie in tutti i bar di Avigliano, Picerno, Pignola e Tito


• it

11

Giornale lucano

Venerdì 2 maggio 2008

Prezzi dei supermercati a Potenza

• il monitoraggio è stato effettuato grazie dall'opera dei ragazzi del servizio civile e del progetto ADRIA (Tiziana Giannossi,Vincenzo Perone, Chiara Romaniello, Rocchina Rosa e Antonello Summa; • i dati sono tutti consultabili anche sul sito www.adocbasilicata.191.it; • ci scusiamo per eventuali errori tipografici

1,90

1,90

1,95

2,30

2,35

2,35

2,35

2,35

2,30

3

P as ta di s emola di grano duro (s paghetti)

B arilla

500 gr

0,75

0,75

0,79

0,79

4

P as ta di s emola di grano duro (s paghetti)

D ivella

500 gr

0,70

0,58

0,60

5

P as ta di s emola di grano duro (s paghetti)

D e C ec c o

500 gr

1,05

1,09

1,27

6

R is o originario

S c otti

1 Kg

7

R is o originario

G allo

1 Kg

1,50

1,38

8

F arina tipo 00

B arilla

1 Kg

0,90

0,69

9

F arina tipo 00

D ivella

1,90

1,90

1,90

2,35

2,35

2,30

2,35 0,79

0,79

0,79

0,71

0,79

0,65

0,79

0,79

0,59

0,50

0,62

0,62

0,66

0,50

0,59

0,60

1,15

1,15

1,25

1,25

1,05

1,25

1,67

1,49

1,45

1,65

1,82

1,39

1,69

1,82

1,96

0,83

0,79

0,79

0,85

0,84

0,69

1,15

1,20

1,65 1,95

1,99

1,82

0,98

0,85

1,65 1,82 0,80

0,85

1 Kg

0,60

0,59

0,65

0,69

0,75

0,51

0,56

0,73

0,75

10 B is c otti frollini (Mac ine)

Mulino B ianc o

400 gr

1,65

1,58

1,57

1,69

1,42

1,55

1,49

1,49

1,65

1,74

1,55

11 B is c otti frollini (G oc c iole)

P aves i

500 gr

2,20

2,18

2,38

2,59

2,29

2,34

2,49

2,34

2,65

2,73

2,34

2,34

2,34

12 F ette bis c ottate (40 fette)

Mulino B ianc o

315 gr

1,19

1,29

1,15

1,15

1,29

1,25

1,19

1,22

1,19

13 F ette bis c ottate (40 fette)

B uitoni

300 gr

1,24 5,99

2,50

4,90

6,00

8,00

13,00

12,80

12,90

10,00

9,80

9,90

29,90

29,90

14 P iz z a (tranc io)

-

1 Kg

1,22

0,75 1,55

1,22 5,85

6,16

0

1,90

2,35

P ic k Up (via T irreno)

1,90

2,35

" G. S . "

1,90

2,30

P ic k Up (via delle Ac ac ie)

P unz i (via del G allitello)

1,90

1 Kg

S uperm . L uc ano di R os a S .n.c .

Dì per Dì

1,90

-

P unto OK S is a (c /da V arc o d'Iz z o)

1 Kg

P ane c as erec c io (di grano duro)

Unità di mis ura

"P ic k Up" (via Maz z ini)

-

2

Marc a/tipo

"Iperfutura"

P ane , c e re ali e prodotti da forno P ane c as erec c io (di grano tenero)

R ile v az ione de l 23 aprile 2008

P rodotti

"C R AI" - F .L . (via Mes s ina)

P ic k Up (via Appia)

1

Via Mes s ina, 210 - P otenz a tel 0971 46393 fax 0971 46390 e-mail: adoc @ adoc bas ilic ata.191.it www.adoc bas ilic ata.191.it

S alum eria P epe

"C afarelli"

P rog etto P alamed e II: In dag ine p rez z i a P otenz a

1,14 6,40

4,99

S alumi 15 Mortadella

L evoni

1 Kg

16 Mortadella

F ioruc c i

1 Kg

17 P ros c iutto c rudo S an D aniele c on os s o

K ing

1 Kg

18 P ros c iutto c rudo S an D aniele c on os s o

B rendolan

1 Kg

19 P ros c iutto c rudo P arma c on os s o

K ing

1 Kg

20 P ros c iutto c rudo P arma c on os s o

B rendolan

1 Kg

21 P ros c iutto c otto

P armac otto

1 Kg

22 P ros c iutto c otto

R ovagnati Uov a, latte , F ormag g i e de riv ati 23 Uova di gallina (medie da grammi 55/65) 24 L atte intero a lunga c ons ervaz ione

1 Kg -

P armalat

11,36

29,90

16,50

23,20 0,85

0,95

1,06

1,36

1,23

1,29

25 L atte intero a lunga c ons ervaz ione

G ranarolo

1 litro

26

Y ogurt alla frutta

Y omo

1 litro

27

Y ogurt alla frutta

P armalat

2 X125 gr

1,07

1,00

T ipo Moliterno

2 X125 gr

12,90

12,45

28 F ormaggio pec orino D .O .P . 29 P armigiano reggiano (24 mes i)

-

1 Kg

30 P armigiano reggiano (36 mes i)

-

1 Kg

14,70 12,00

31 G rana padano (20 mes i)

-

1 Kg

32 G rana padano (36 mes i)

-

1 Kg

-

1 Kg

33 P rovolone (Auric c hio dolc e) 34 F ior di latte di muc c a

P os tic c hia

1 Kg

35 F ior di latte di muc c a

P unz i

1 Kg

36 F ior di latte di muc c a

Ias parra

1 Kg

37 R ic otta

P os tic c hia

1 Kg

38 R ic otta

P unz i

1 Kg

39 R ic otta

Ias parra

1 Kg

40 S c amorz a

P os tic c hia

1 Kg

41 S c amorz a

P unz i

1 Kg

42 S c amorz a

Ias parra

1 Kg

43 T rec c ia dura

P os tic c hia

1 Kg

44 T rec c ia dura

P unz i

1 Kg

45 T rec c ia dura

Ias parra

1 Kg

46 Zuc c hero s emolato

E ridania

1 Kg

47 Zuc c hero s emolato

Notadolc e

1 Kg

Ambros oli

250 gr

6,99

9,90

29,50

27,50

15,99

24,20

25,99

17,20

14,90

17,20

22,90

23,90

22,90

19,90

22,70

22,90

0,79

0,98

0,99

0,89

0,85

0,89

0,99

1,09

0,99

1,39

1,29

1,34

1,49

1,55

1,20

1,58

1,34

1,20

1,34

20,80

21,00

1,27

1,19

1,45

1,55

1,27

1,19

1,27

1,24

1,39

24,30

1,24 1,32

1,17

0,89

1,09

1,15

0,99

1,09

15,20

15,90

14,50

14,99

15,90

18,70

13,90

14,59

10,90

15,99

15,90

9,90

9,99

15,10 8,98 13,60

12,90

11,40

9,99

15,90

12,90

13,99

14,90

7,99

7,96

8,30

8,90

8,48

8,40

8,89

8,60

5,19

4,60

0,79

1,15

13,90

14,90

18,90

14,99

14,90

10,30

15,90

14,90

10,90

10,90

11,90

11,50

12,50

13,40

15,00

13,40

8,30

8,40

8,30

5,20

7,90

5,50 3,99

8,40

9,50

8,80

5,20

5,50

7,90

5,20 5,50

6,70

6,30

6,90

6,32

6,90

6,34

6,90

8,49

8,20

8,25

8,90

8,25

9,90

8,25

8,89

8,99

9,20

9,90

9,36

9,90

9,36

9,90

8,20

8,25

8,90

8,25

8,90

8,25

8,89

8,99

9,36

9,90

7,50 10,00

1,15

8,40

5,50 7,00

1,09

10,90

7,50 10,00

0,99

14,90

11,10 9,50

19,90

24,99

17,20

1,25

10,45

9,90

16,90

1,49

14,20

12,90 10,90

29,90

24,99 17,50

c onf. da 6 1 litro

29,90

12,90 9,90

9,89

7,50

8,60

9,30

8,60

8,99

9,30

10,00

9,89

9,20

9,90

9,36

9,90

1,11

1,05

1,05

1,09

0,95

1,02

0,99

2,35

2,41

2,56

2,68

2,41

8,99

Zuc c he ro e mie le

48 Miele millefiori

1,15

1,05 1,98

2,45

2,19

1,29

1,09

1,09 0,90 2,41

C affè , the e c ac ao 49 C affe mac inato (qualità ros s a)

L avaz z a

250 gr

50 C affe mac inato

K imbo

250 gr

51 T he in filtri

Infre

20 filtri

52 T he in filtri

S tar

25 filtri

1,45

1,39

75 gr

0,80

0,77

53 C ac ao amaro

P erugina

1,90

2,79

2,69

2,78

2,85

2,77

2,67

2,64

2,12

1,89

2,09

2,14

2,77 1,98

2,35

2,49

2,14

2,36

2,14

2,89

3,80

3,76

3,39

4,20

3,39

1,34

1,59

1,27

1,37

1,27

1,35

1,43

0,99

0,99

0,95

0,99

0,99

0,95

1,19

0,95

4,19

3,76

1,37

1,46

1,37

0,99

0,79

0,99

B e v ande 54 Ac qua minerale

S veva

1,5 litri x 6

1,90

1,65

1,86

1,89

1,39

1,86

1,50

2,22

2,20

2,34

1,86

1,98

1,86

55 Ac qua minerale

G audianello

1,5 litri x 6

1,90

1,78

1,50

1,30

1,86

1,98

1,92

2,28

2,20

2,34

1,50

1,92

1,98

56 Ac qua minerale

L ilia

2 litri x 6

1,85

1,78

1,98

1,99

1,86

1,98

1,74

1,92

2,20

2,22

1,98

1,68

1,98

57 Vino da tavola

T avernello

1 litro

1,50

1,34

1,57

1,59

1,45

1,55

1,49

1,69

1,50

1,55

1,32

1,55

58 Vino da tavola aglianic o

Martino

0, 75 l

4,50

4,59

4,76

3,99

4,59

4,69

4,34

4,69

4,59

4,69

59 B irra

P eroni

3 X 33 c l

1,75

1,69

1,82

1,69

1,69

1,79

1,79

1,87

1,75

60 B irra

B ec ks

3 X 33 c l

2,79

3,03

2,18

2,75

2,99

3,69

2,99

61 S uc c o di frutta

S antal

1 litro

1,54

1,42

1,49

1,55

2,19

1,75

1,98

1,79

1,11

1,79

Y oga

0,75 c l

1,45

1,65

1,50

1,65

1,50

1,68

1,50

63 olio extravergine di oliva

B ertolli

1 litro

4,85

5,99

64 olio extravergine di oliva

D e S antis

1 litro

4,95

62 S uc c o di frutta

1,49

1,99

1,89

2,15

1,89

O lio e burro

65 O lio di s emi di mais

C uore

1 litro

66 O lio di s emi di arac hidi

D e S antis

1 litro

2,45

67 B urro

G albani

125 gr

1,20

68 B urro

P unz i

125 gr

69 B urro loc ale

P &B

125 ggr

70 margarina

Vallè

250 gr

71 P omodori pelati in s c atola

D ivella

800 gr

72 P omodori pelati in s c atola

C irio

800 gr

4,98

3,99

5,85

3,99

4,99

5,49

5,69

3,99

5,97

5,06

4,89

4,95

4,99

4,59

5,19

5,43

4,99

4,99

5,06

3,99

4,89

4,99

4,99

4,99

2,89

2,79

2,49 1,36

1,64

1,59

1,55

5,12

1,62

2,89

1,16

4,99

2,85

1,78

1,62

1,00 1,00

1,27 0,68

1,25

0,76 1,49

1,19

1,19

1,32

1,09

0,99

1,33

1,32

0,70

0,75

0,59

0,67

0,79

0,75

1,49

1,49

1,65

redazione@gior nalelucano.it - telefono 0971 444 976 - fax 0971 449056

1,49

1,32 0,75 1,39

1,49

(*) prodotti in offerta speciale evidenziati in giallo i prezzi più bassi

Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato 2007, n. 300. S.O. (Legge 24 dicembre 2007, n. 244). Art. 2 comma c) Le informazioni riferite ai prezzi al consumo, anche nominative, sono in ogni caso sottratte alla disciplina di tutela in materia di riservatezza dei dati personali Pubblicata nella G.U.R.I. del 28 dicembre 2007, n. 300. S.O. (legge finanziaria 2008)


12

OSVALDO ALOISI ,

• it

Giornale lucano

Venerdì 2 maggio 2008

EsperTi rispondono

per i vostri quesiti: esperti@giornalelucano.it • segreteria 0971.44.90.58

Promotore Finanziario di Potenza

So che sono state introdotte delle modifiche riguardo l’emissione degli assegni;cosa cambia rispetto a prima? Gino da Pignola Le nuove norme antiriciclaggio,contenute nel decreto legislativo n. 231/2007, fissano alcuni paletti all’utilizzo degli assegni. In particolare, a decorrere dal 30 aprile, gli assegni circolari ,bancari o postali da 5mila euro in su (tetto ora fissato a € 12.500) dovranno obbligatoriamente essere

muniti della clausola di non trasferibilità. Gli assegni verranno consegnati da banche e poste ai loro clienti già con la dicitura non trasferibile . Chi richiederà invece assegni “liberi”,che potranno essere emessi solo per somme sotto i 5mila euro, dovrà pagare un’imposta di bollo di 1,5 euro ad assegno. Gli assegni sotto i 5mila euro resteranno quindi liberamente trasferibili purchè nella girata,sotto la firma,il girante inserisca il proprio codice fiscale ;in mancanza o se la sequenza del codice fiscale è “manifestatamene errata” la girata è nulla e di conseguenza banche e poste italiane non pagheranno l’assegno.

I valori massimi o minimi rilevati sono espressi in millimetri di mercurio (sigla mmHg) e vengono riportati, ad esempio, nella forma 140/90, che si legge "140

COSTANTINO QUAGLIATA medico chirurgo

(ndr) in questi mesi, abbiamo ricevuto diverse domande inerenti la “pressione alta”. Abbiamo deciso per cui di riservare alla risposta, il doppio dello spazio, proprio per avere un visione più completa sull'argomento.

su 90". Cosa si intende con "ipertensione arteriosa"? Abbiamo la "pressione alta" o soffriamo di ipertensione arteriosa quando i valori della nostra pressione "sistolica sono uguali o maggiori di 140 mmHg e quelli della pressione cosiddetta "diastolica " sono uguali o superiori a 90 mmHg.

Cos'è la pressione arteriosa? Come ci si accorge di La "pressione " misurata essere ipertesi? dal medico è quella che il È chiaro che questi limiti sangue esercita contro le non devono essere intesi in pareti dei vasi sanguigni, armodo troppo restrittivo: si teriosi e venosi. È importratta di indicazioni utili sotante definire i propri valori prattutto al medico, a lui di pressione arteriosa per fornite da associazioni meevitare che valori elevati diche internazionali autorepossano favorire l’infarto e voli e prestigiose. l’ictus cerebrale, soprattutto Recentemente queste istituquando ad essere ipertesi zioni hanno raccomandato sono coloro che possiamo particolare rigore nella vigiconsiderare già a rischio in lanza sui livelli pressori quanto in sovrappeso o forti della popolazione. Infatti, bevitori, fumatori oppure sofferenti di diabete o di malattie Meglio una dieta povera di sale renali. Quale pressione? La pressione arteriosa può essere di due tipi: • sistolica, o massima, che corrisponde al momento in cui il cuore si contrae e pompa il sangue nei vasi; • diastolica, o minima, che corrisponde al momento in cui il cuore si dilata per riempirsi.

• Pane senza sale (sciocco o sciapo) • Latte scremato, yogurt • Formaggi freschi (ricotta) • Carni bianche, pesce • Ortaggi • Frutta fresca

ogni 14 giorni 26.500 copie in tutte le case e le attività commerciali di Potenza

non bisogna dimenticare che l’ipertensione in sé non dà sempre sintomi o disturbi di cui il paziente possa accorgersi e che possano conseguentemente metterlo in allarme. Accade di frequente che il paziente dimentichi o sospenda la regolare assunzione dei farmaci prescritti proprio per assenza di sintomi. Anche per questo alcuni, negli Stati Uniti, hanno voluto chiamare l’ipertensione il "killer silenzioso". È però consolante sapere che è sufficiente un esame banale, molto facile da eseguire ed assolutamente indolore, per sapere se la propria pressione è elevata o se possiamo stare tranquilli. Come posso modificare il mio stile di vita per ridurre la pressione? Non è semplice, per il medico, suggerire cambiamenti nelle abitudini di vita dei pazienti. Sarebbe necessario conoscere in maniera approfondita la storia del proprio assistito, la composizione della sua famiglia, i ritmi di lavoro, le preferenze alimentari. Possiamo però considerare che se un paziente smette di fumare,

Gli alimenti sconsigliati

segue determinate indicazioni alimentari – così da tenere sotto controllo il proprio peso – e dedica un po’ del proprio tempo ad un’attività fisica, sicuramente fa del bene alla propria salute. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) dedica una sezione delle lineeguida per il trattamento dell’ipertensione arteriosa alle indicazioni di ordine non farmacologico utili, in particolare, per quei pazienti che non presentano fattori di rischio aggiuntivi. Ne riporto qui di seguito alcune: • controllare il peso corporeo; • contenere il consumo di alcool; • evitare il fumo; • limitare le condizioni di stress; • ridurre l’apporto di sale e l’uso degli alimenti che ne sono ricchi (ad esempio gli insaccati…); • contenere il consumo di grassi animali (contengono colesterolo); • non abusare di liquirizia; • seguire una dieta ricca di magnesio e potassio (cereali, frutta, verdura, agrumi…); • esercitare regolarmente un’attività fisica.

• Tonno o altro pesce conservato (alici, aringhe, ecc.) • Prosciutto crudo, salame e insaccati • Formaggi stagionati a pasta dura e molle (gorgonzola) • Salse (maionese, senape, ketchup) e burro salato • Patatine fritte • Biscotti, merendine confezionate, cornflakes • Dadi da brodo

Quali gli esercizi suggeriti? • Camminare senza affaticarsi • Salire le scale • Fare giardinaggio • Recarsi al lavoro a piedi • Fare lavori di casa non particolarmente pesanti • Ballare • Fare ginnastica

+ 3.500 copie in tutti i bar di Avigliano, Picerno, Pignola e Tito


sono stati i metri che hanno percorso 150 donne per la tradizionale

corsa su tacchi a spillo (“Glamour Stiletto Run”) ad Amsterdam, in Olanda. La competizione ha una sola regola: indossare tacchi di altezza non inferiore ai 7 centimetri. Il premio? Diecimila euro offerti dalla rivista Glamour. Chissà se la vincitrice non li debba spendere tutti per podologi e callisti!

.50 .1 .18 .70

è l'ordine di cattura che una Corte australiana del Queensland ha emanato per Richard James Howarth, un

.10

uomo che rifiuta di presentarsi in aula perché sostiene di essere Dio e, perciò, al di sopra della legge terrena. Per i giudici, questa "giustificazione" non ha importanza: l'uomo dovrà comunque rispondere per infrazioni del codice stradale e guida in stato di ebbrezza. Che Dio gliela mandi buona!

sono gli uomini con cui è finita a letto Laura Michaels (23 anni) che a settembre aveva creato un gruppo su Facebook chiamato “Ho bisogno di sesso”. Secondo il

È questa l'“ora X” che devono rispettare i cittadini della Florida per “darsi

delle arie”! Una legge, infatti, vieta di scorreggiare in pubblico dopo le sei di pomeriggio. Ma fino a quell'ora: cittadini, date fuoco ai vostri cannoni!

Sun, ha avuto rapporti con la metà dei 100 uomini con cui ha cominciato a chattare sul sito e poi ha incontrato dal vivo. Il tutto in tre mesi, prima che i gestori di Facebook chiudessero la sua pagina. Stakanovista!

sono i minuti che una banda di papponi concedeva alle ragazze per far sesso con i clienti, a Firenze. Due minuti utili per raggiungere il luogo dove “consumare”, sei per la prestazione e due per tornare indietro. A causa del “timer over”, però, una giovane lucciola uruguayana è stata picchiata dal cliente, un ragazzo ventenne, che non è riuscito a “terminare il lavoro” nei tempi stabiliti.

centimetri è lungo il caimano nano che una signora ha rubato dall'acquario di Bergen (Norvegia), nascondendolo tranquillamente nella sua borsa. L'alligatore, di

nome Taggen, ha quattro anni e può crescere fino a 2,5 metri di lunghezza. Ha un morso tanto potente da poter staccare un dito a chi lo custodisce – sempre che la signora non abbia staccato la testa a lui per farsi una borsetta nuova! La polizia ricompenserà con 25.000 corone (3.100 euro) chi darà informazioni utili per ritrovare il caimano.

La regola principale Riempire la griglia in modo che ogni riga, ogni colonna e ogni riquadro contengano una sola volta i numeri dall’1 al 9. MEDIO

maria.decarlo @giornalelucano.it

Per pensare

Quando prevale il niente QUESTA VOLTA PARLIAMO DI GIOVANI E ALCOL. Il suggerimento mi viene offerto da una riflessione di Caterina, solerte impiegata in un supermercato del centro storico. Tra un affettato e l’altro si fanno due chiacchiere (per fortuna c’è chi resiste all’indifferenza e crede ancora in quel senso umano-comunitario) sulla vita, sulla città e sui giovani. La biondissima Caterina si dice preoccupata per quei tanti giovani potentini che vanno via dalla città o che “si danno” alla delinquenza o che – e il riferimento è a giovanissimi dai 14 ai 17 anni – entrano nel negozio (in orario vespertino) per comprare birra (nella maggior parte) e bottiglie di vino e poi vanno a posizionarsi da qualche parte (preferiti i vicoli del centro che offrono scalini e scalinate deserte). Tracannano alcool, si scambiano qualche battuta ma – ahimè – non comunicano. Non si “incontrano”, si beve soltanto. Caterina attribuisce questo malessere alle scarse possibilità che la città offre e alla disoccupazione. E’ solo questo o c’è dell’altro? In un recente incontro allo Stabile promosso dell’associazione Basilicata 1799 e della Smartp@per, il filosofo Umberto Galimberti ha detto che l’uomo oggi si trova visitato da un ospite inquietante: il nichilismo. Tempo in cui “manca il fine, manca la risposta al perché – diceva Nietzsche -, e i valori perdono ogni valore”. Tante le domande e da parte di Galimberti solo un invito: vivere con passione la vita per cercare e trovare la propria realizzazione e felicità.

chiatrat’

DIFFICILE

MEDIO

Il Sudoku

13

&

ALE MANNO

HH A QUER PAEEESEE ...

Le soluzioni

DIFFICILE

SVOLTA RADICALE PER L’ENERGIA. SI USERANNO I PANNELLA SOLARI

© Puzzles by Pappocom - www.sudoku.com

liste nozze

t a ze una macchin con la Lista Nozzini caffè della Guz

in omaggio

Tendenze

ere con le bomboniveri Co y di nuziali Set Trolle

bomboniere firmate

A RUTÈ, TE CE

Piazza Plebiscito, BELLA

Tel.: 348 055 45 38 • aperti anche la domenica su appuntamento redazione@gior nalelucano.it - telefono 0971 444 976 - fax 0971 449056

mao mao

.350 Venerdì 2 maggio 2008

ŒŒ &

di

• it

Giornale lucano


• it

Giornale lucano

14 Degni di “note” enrico.basile

@giornalelucano.it

VIBRANTE E ROMANTICA è l’aria che si respira nel backstage di NO/FEST 2008, festival di musica rock indipendente, la cui prima edizione ha come scenografia la sala del Centro Sociale di Malvaccaro a Potenza, concessa per l’occasione dall’amministrazione comunale del capoluogo lucano. Peppone, fratello del biondo chitarrista dei Damash, è il factotum: allestisce il palco con gli striscioni dei partners principali, Radio Tour e Patch, registra con la sua videocamera le prime sensazioni ed i primi umori intervistando gli organizzatori del festival e non solo…ha concesso il proprio corpo per la realizzazione fotografica della locandina dell’evento… I sette gruppi che si esibiranno sul palco di Malvaccaro sono pronti per il ‘sound check’… Antonio, tecnico della consolle di monitoraggio per il palco, dal suo mixer regola ed equilibra i suoni… è pronto per le ultime prove prima di iniziare il live. Sono le 19, la sala è gremita di ra-

Venerdì 2 maggio 2008

È nato il ‘No/Fest’ Prima edizione al Centro Sociale di Malvaccaro del festival per i giovani rockers lucani gazze e ragazzi. Il look è quello delle grandi aggregazioni giovanili underground e suburbane metropolitane: t-shirt, jeans a vita bassa e Superga ai piedi; il tutto in una rivisitazione vintage dell’abbigliamento giovanile dei ‘cattivi ragazzi’ degli anni ‘70 del secolo da poco trascorso. Seguendo la scia grunge di Seattle, ispirata a gruppi che hanno fatto la storia del rock come gli Alice in Chains, i Soundgarden, i Pearl Jam, i Nirvana, la scena di Potenza è pronta a far vibrare la sala del Centro Sociale con pizzicate rocchettare sulle corde delle chitarre elettriche. Ecco i primi… sono i giovanissimi Fool, gruppo di sedicenni studenti liceali orientati verso il rock melodico italiano. A loro seguono gli Scansafatiche, gruppo di ragazzi del liceo dal sound ricercato: una sorta di cantautorato sostenuto da un trio di impostazione jazz. È il turno dei Morning Glory, ultimo gruppo del liceo classico di Potenza, le cui vibrazioni ricordano le note dei primi Litfiba. Poi salgono sul palco i Bohotis, gruppo

composto da ragazzi di Tolve che suonano un rock massiccio ma piacevole anche ad un orecchio inesperto; chiare sono le influenze di stoner rock alla “Queens of the stone age”. Ecco gli Elders, unico gruppo punk della serata. La loro forza è la reattività di tutti i musicisti e la schiettezza dei testi che nel punk trovano libera espressione. Seguono i Damash, quartetto nato e cresciuto con la musica rock dell’Inghilterra degli anni ‘70 e il grunge degli anni ’90, metamorfosi musicale ammorbidita dal cantato rigorosamente in italiano. Chiudono il sipario della prima edizione del No/fest i Valvamitrale, cinque ragazzi di Tito che coinvolgono il pubblico in un sound che richiama quello dei Tool, addolcito dalle morbide melodie del cantante. Tra gli applausi dei numerosi amici accorsi ad ascoltarlo, scende dal palco Rocco Fiore, voce e leader dei Damash, che mi concede due battute sul festival: “È molto importante dare la possibilità ai gruppi musicali emergenti di esibirsi su un palco-

I Damash

scenico e, per questo motivo, abbiamo deciso, con gli altri amici musicisti, di organizzare No/Fest che offre un palco per tutti i ragazzi delle scuole e delle università provenienti soprattutto da Potenza e dall’hinterland. È giusto ri-

Si riaccende la ‘fucagna’ del vernacolo potentino RITENENDO CHE LA CONSAPEVOLEZZA della cultura locale sia importante per intensificare la cognizione di ciascuno all’interno di un ambiente e rafforzare l’inevitabile legame con la propria terra e con il proprio dialetto, Alberto Santoro musicista di Potenza ha deciso di dedicare un CD in rigorosa lingua potentina, componendo i testi e le musiche su basi ritmiche moderne e inconsuete dal titolo “Fucagna d Paes”, legandolo ad alcuni aspetti tipici della cultura materiale lucana. Partendo da tale proposito, il Cantautore Potentino ha cercato di

offrire alcuni esempi di quelli che sono i problemi maggiori della gente comune, evidenziando i momenti e i luoghi del quotidiano. Il disco si compone di 6 brani: Il primo, “Fucagna d Paes”, dà il nome a tutto il lavoro e vuole essere una testimonianza privilegiata di alcuni elementi significativi ai fini della costruzione dell’identità locale: piccoli ma preziosi tasselli che rappresentano il tessuto socioantropologico della Lucania, che portano a riscoprire le cose semplici di una volta, quali la patata che si mangia attorno al fuoco, la sana comunione familiare e amicale in contrapposizione alla nostra con-temporaneità tecnologica, consumistica e qualunquista. Il secondo brano è intitolato “U certificat” ed è una lamentela, in chiave sarcastica ed anche attuale, di chi è costretto a subire eccessive lungaggini burocratiche per ottenere un semplice certificato. Il terzo brano è una dolce ninna nanna “Tutt Tac”, cantata al bimbo inconsapevole delle guerre e delle brutture della vita quotidiana, è il brano che introduce quello di maggiore profondità:

ogni 14 giorni, 26.500 copie in tutte le case e le attività commerciali di Potenza

cordare -conclude il giovane rocker- la natura senza scopo di lucro dell’evento e, a tal proposito, voglio ringraziare l’Arci Tribeka per l’impegno profuso nella realizzazione dell’evento musicale”.

“Vien vien”: è il grido dei bambini uccisi o mai nati a causa di tante problematiche o fattori tipici del tempo passato, ma anche della nostra attualità, quali aborti, omicidi, guerre. E’ una sorta di denuncia contro queste gravi storture, forse ancora più peculiari e deprecabili, ove si consideri che accadono tuttora nella nostra contemporaneità. Il quinto brano, “Baila Nicò”, forse il più importante per il valore simbolico dell’episodio in esso raccontato e per lo stretto rapporto con le condizioni di vita della gente lucana, è dedicato alla quotidiana lotta contro la disoccupazione: un problema che Alberto Santoro attanaglia e deprime, oltre ogni sopportabile misura, in special modo le classi giovanili della nostra regione e che, in passato, è stato all’origine di molti conflitti sociali e di un fenomeno migratorio che ha ridotto cospicuamente la popolazione potentina nel corso di un cinquantennio, determinando l’insorgere di mentalità, abitudini, atteggiamenti nuovi e diversi modi di vedere il passato. L’ultimo brano, “Guarda ancora”, è un sublime messaggio di speranza per i giovani, nonché un invito a guardare avanti, oltre tutte le difficoltà e le quotidiane avversità della vita. Il disco, nella sua interezza, deve pertanto considerarsi un mezzo per collocare in una posizione di preminenza il ricordo di chi vuole consegnare alle generazio-ni future le testimonianze di un patrimonio culturale e di un passato ricco di tradizioni assolutamente da non accantonare o disperdere ma che, al contrario, devono servire come stimolo al fine di apprezzare e valorizzare maggiormente il presente, oltre che di accertare quali aspetti del passato si leghino alle odierne condizioni materiali di esistenza.

+ 3.500 copie in tutti i bar di Avigliano, Picerno, Pignola e Tito


• it

Giornale lucano

Venerdì 2 maggio 2008 >> 2008/04/18 Per gelosia stacca a morsi il pollice del rivale in amore Geloso della moglie, dalla quale è divorziato già da 6 mesi ha cominciato a fotografarla, poi ha preso a morsi il suo rivale in amore. Protagonista della vicenda un uomo di 37 anni, che è stato arrestato dalla Polizia, alla periferia di Potenza. Non si era rassegnato all’idea della fine del suo matrimonio, per questo molestava e pedinava l’ex moglie. La vittima dell’aggressione, ha subito un morso al pollice destro; l’aggressore è accusato di violenza privata e lesioni gravissime.

Rewind

2 settimane fa, giorno per giorno

raccolta di carta e cartone La raccolta differenziata di carta e cartone a Potenza, con una media di 24,91 chili pro capite annui, è il triplo della media della provincia e, anche se inferiore al dato nazionale, cresce a livelli esponenziali: è quanto ha affer-

gato - non è più tollerabile da parte dei 160 lavoratori che quotidianamente sono impegnati in attività di assistenza e riabilitazione ed ai quali viene negato l'elementare diritto di percepire il proprio salario. Diritto negato non solo a causa

e nel Parco di Montereale. A Matera, i “grillini” si sono ritrovati in via Lucana e in piazza Vittorio Veneto. >> 2008/04/26 Immigrazione: un arresto e una denuncia nel potentino

>>2008/04/19 Ruba le offerte nella chiesa di Betlemme, arrestato Accusato di aver rubato le offerte contenute in una cassetta nella chiesa di Betlemme, a Potenza, un uomo di 28 anni è stato arrestato in flagranza di reato dalla Squadra Volanti della Polizia. L'uomo (che ha precedenti per furti) ha scardinato la cassetta delle offerte ed ha rubato il denaro, ma è stato visto da un'altra persona, che in quel momento si trovava in chiesa. All'uscita della chiesa, il ladro ha notato la presenza di una Volante della Polizia, di passaggio nella zona per un controllo, ed è andato via con la sua automobile, ma poco dopo è stato bloccato e arrestato dagli agenti, che erano stati allertati dal testimone.

>> 2008/04/21 Il lucano Celano vince la 48a “Santissima Annunziata” L'attività didattica nella scuola media “Beato Bonaventura” di via Leoncavallo, a Potenza, è rimasta bloccata dopo gli atti vandalici commessi nell'istituto probabilmente nella notte, sui quali stanno indagando Carabinieri e Polizia. Secondo quanto si è appreso, persone non identificate sono entrate nella scuola forzando una porta, hanno rubato alcuni computer, strappato i registri e svuotato gli estintori, rendendo gli ambienti della scuola impraticabili.

>> 2008/04/23 Rifiuti: a Potenza aumenta la

territorio nazionale di clandestini per trarne profitto avviandoli ad attività lavorativa. >> 2008/04/27 Fidas Potenza, Marongiu nuovo presidente Alessandro Marongiu, 34 anni, in sevizio presso il Comando Regionale Carabinieri della Basilicata con l’incarico di referente del servizio telematico, è il nuovo Presidente dei donatori Fidas di Potenza. Il Presidente Marongiu, una buona esperienza nella Fidas Basilicata dove ha già ricoperto ruoli di responsabilità prima come fondatore e Presidente della Sezione di Vaglio Basilicata e poi come dirigente regionale, è donatore di lungo corso, avendo effettuato decine di donazioni di sangue intero e di aferesi. >> 2008/04/28-29 Risorse idriche: intesa Basilicata-Puglia per la gestione dell’acqua Con la firma di un'intesa che sancisce l'ingresso della Regione Puglia, con una quota del 40 per cento, nel capitale di “Acqua spa” (la Regione Basilicata ha il restante 60 per cento del capitale), i governatori Vito De Filippo e Niki Vendola hanno avviato stamani, a Matera, la fase finale della vita dell'Ente irrigazione, istituito il 18 aprile 1947 con decreto del Capo provvisorio dello Stato e soppresso a partire dalla fine del prossimo mese di giugno. Acqua spa (che ha un capitale di 1,7 milioni di euro) gestirà le dighe e le reti idriche delle due regioni: si tratta di un'opera il cui costo è pari a circa 20 milioni di euro. Sia De Filippo sia Vendola non hanno escluso di coinvolgere nella società la Regione Campania e lo Stato, che si è accollato i debiti accumulati dall'Ente irrigazione (circa 120 milioni di euro). “Siamo in grado - ha detto il Presidente della Giunta regionale della Basilicata, Vito De Filippo - di gestire gli impianti e di progettare la captazione dell'acqua, nell'ambito di un rapporto con la Puglia che ha fatto scuola in Italia”. Alla domanda sulle conseguenze per i cittadini dell'azione di Acqua spa, De Filippo ha detto che “ora il rubinetto dell'acqua è nella mani delle regioni”. Al “dialogo fra le due Regioni, basato sulla solidarieta'', ha fatto riferimento anche il Presidente della Regione Puglia, Niki Vendola: “L'Ente irrigazione - ha concluso è il simbolo di una lunga stagione in cui lo Stato ha svolto compiti che oggi spettano alle Regioni che, nel caso attuale, possono svolgerlo con profitto”.

>>2008/04/20 Scambio di favori, avviso di garanzia ad un imprenditore È stato notificato dalla procura di Roma l'avviso di garanzia a Mattia Fella, titolare dell'agenzia di viaggi Visetur a Perugia, per presunti scambi illeciti di favori con il ministro dell'Ambiente, Alfonso Pecoraro Scanio. Il reato ipotizzato è quello di corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio.

>> 2008/04/22 Funzionario della Polizia, da ostaggio e inseguitore. Un funzionario in servizio nella Questura di Potenza, preso in ostaggio durante una rapina commessa da due uomini in un'agenzia della Banca Carime, nel capoluogo lucano, dopo il “colpo” ha inseguito i banditi a piedi e la Polizia sta ora interrogando tre persone, sospettate di essere i responsabili del reato.

15

mato dal direttore generale del Comieco (Consorzio per il recupero e il riciclo di imballaggi a base cellulosica), Carlo Montalbetti. >> 2008/04/24 Aias Potenza, senza stipendio da 4 mesi La gravissima situazione in cui versano i 160 lavoratori dell'Aias di Potenza, a causa del mancato pagamento di ben quattro mensilita di stipendio è stata denunciata dalle rappresentanze sindacali aziendali di Cgil, Cisl e Uil. “Tale situazione - hanno spie-

delle evidenti incapacità gestionali dell'Aias, ma anche per gli inspiegabili ritardi dell'Asl numero due di Potenza nell'erogazione delle competenze dovute all'Aias per l'attività svolta”. >> 2008/04/25 V2-Day, raccolta firme a Potenza e Matera Due punti di raccolta firme a Potenza e due a Matera hanno caratterizzato in Basilicata il V2-day, ideato dal comico Beppe Grillo. Nel capoluogo lucano, sono state raccolte firme in piazza Mario Pagano, nel cuore del centro storico

Una persona è stata arrestata e un'altra è stata denunciata in stato di libertà alla Magistratura nell'ambito di una serie di servizi contro l'immigrazione clandestina svolta ad Avigliano dai Carabinieri. La persona arrestata è un cittadino marocchino, di 26 anni, nei confronti del quale il Questore di Potenza aveva emesso un provvedimento di espulsione il 3 dicembre 2007. Il cittadino marocchino è stato scoperto a bordo di un'automobile guidata da un cittadino italiano, che è stato denunciato con l'accusa di favoreggiamento della permanenza sul

redazione@gior nalelucano.it - telefono 0971 444 976 - fax 0971 449056

a Potenza MHz 98.1 e 101.8 Il Balcone del Conte> GiornaleLucano.it ritornerà in tutte le case e le attività commerciali, il 16 maggio chiuso in redazione il 29/04 alle 14.55


Ultima di copertina

• it

Giornale lucano

ogni 14 giorni, 26.500 copie in tutte le case e le attivitĂ  commerciali di Potenza

VenerdĂŹ 2 maggio 2008

+ 3.500 copie in tutti i bar di Avigliano, Picerno, Pignola e Tito


Il Balcone - Giornale Lucano, N° 7 del 2008-05-02